eBay: Skype sarà PayPal inside

L'integrazione di PayPal nel diffusissimo sistema VoIP contribuirà con il click-to-call a fluidificare le trattative tra venditori e acquirenti della nota società di aste online

Las Vegas – Pronto, chi paga? La domanda potrebbe non essere inverosimile, viste le ultime notizie relative a Skype . John Donahoe, presidente della divisione Marketplace di eBay , ha mantenuto la promessa formulata pochi giorni fa sull’introduzione di novità importanti per il diffuso sistema VoIP, rendendo noto, tra l’altro, che la prossima versione di Skype integrerà il sistema di pagamenti PayPal .

La rivoluzione che sta per avvenire nel mondo di eBay comincerà con l’annunciata introduzione del “Click to Call”: dalla prossima settimana prenderà infatti il via una sperimentazione, che coinvolgerà negozi online che trattano beni di valore considerevole, in cui sarà inserito il link-pulsante “Skype Me” per consentire ai clienti potenziali di contattare direttamente il venditore, che tramite la nuova funzionalità dovrà svolgere una vera e propria attività di call center e customer service.

A breve, inoltre, seguirà l’introduzione delle funzionalità di pagamento tramite PayPal nella prossima release di Skype, che dovrebbe essere la 2.5. Il software presenterà quindi “embedded” l’integrazione del sistema di pagamento rapido, che sarà inserito nei menù di Skype consentendo la ricezione e/o l’invio di somme di denaro, da e verso altri utenti.

Un’applicazione direttamente conseguente potrebbe essere quindi l’effettuazione di trasferimenti di denaro da qualunque dispositivo dotato di Skype, dai pc agli smartphone. E, nella fattispecie, consentirà evidentemente agli utenti di eBay di contattare immediatamente gli inserzionisti e di acquistare l’oggetto desiderato con immediatezza.

Dario Bonacina

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    si alfabetizzano i dipendenti pubblici
    era ora (rotfl)Anche se penso che molti di loro continueranno a firmare con la X per motivi che vanno al dila' del semplice non saper scrivere :@
    • Anonimo scrive:
      ...e i dirigenti restano ignoranti...
      informaticamente parlando.Se non si istruiscono anche i dirigenti,o direttori, sara' difficile tracciare le linee della futura evoluzione informatica della PA.Non vedono aldila' di un palmo dal loro naso (sempre informaticamente parlando)
  • Anonimo scrive:
    Cercasi risposte alle email
    Tanti dipendenti della PA non sanno essere cordiali nelle risposte vocali figurati se devono mettersi a rispondere alle tante email dei cittadini.Piu' che banda larga nelle PA occorre un bando di spostamenti di ruoli.Ma secondo Voi cambiera' il rapporto con la PA semplicemente utilizzando l'email ?Inoltre, tutti sti soldi per creare server email!!!???Beato a chi vince l'appalto di qua e appalto di la...
    • Tasslehoff scrive:
      Re: Cercasi risposte alle email
      - Scritto da:
      Tanti dipendenti della PA non sanno essere
      cordiali nelle risposte vocali figurati se devono
      mettersi a rispondere alle tante email dei
      cittadini.
      Piu' che banda larga nelle PA occorre un bando di
      spostamenti di
      ruoli.

      Ma secondo Voi cambiera' il rapporto con la PA
      semplicemente utilizzando l'email
      ?

      Inoltre, tutti sti soldi per creare server
      email!!!???I server di posta esistono già, secondo te i dipendenti della PA con cosa comunicano? Coi piccioni viaggiatori? :Non serve nessuno spostamento e imho non cambierà poi molto, la realtà descritta da PI nell'articolo esiste già in parecchi comuni d'Italia, soprattutto quelli grandi...A Milano sono almeno 6 anni che esiste un sistema efficente per comunicare con il Comune direttamente in formato elettronico...Qui qualcuno avrà da ridire sui tempi di risposta e sulla qualità delle risposte, questo però esula dallo strumento e dall'infrastruttura, qui c'entrano le persone che rispondono...
      Beato a chi vince l'appalto di qua e appalto di
      la...Questo lo si può dire per qualsiasi lavoro inerente la pubblica amministrazione o le grandi aziende...
  • Anonimo scrive:
    UTENTE MEDIO
    se l'utente medio e' un coglione ....abbassiamoci al suo livello ...non aiutiamolo ad arrivere al nostro !!!!POVERA ITALIA
    • Anonimo scrive:
      Re: UTENTE MEDIO
      Non parlare da essere superiore... tu nella tua infinita saccenza sei proprio sicuro di essere così superiore al tuo "utente medio"? Magari sei una capra e nemmeno te ne rendi conto. (rotfl)
  • vannaraptus scrive:
    Sulla firma digitale...
    Ci sarebbe molto da ridire. Se probabilmente è vero che "l'Italia sarebbe ai primi posti in Europa con 2,3 milioni di smart card" , è anche vero che la quasi totalità sono inutilizzate. Certo, diamo tempo al tempo, ma allora che non sbandierino numeri senza senso.
  • Anonimo scrive:
    carta d'identita
    30 euro x quella digitale 5 per quella di cartaccia, consigliata visto che il sistema della PA e' in mano a M$ed al closed source in generaledall'altra parte software opensource dedicato al settore della PA NON ESISTE
    • Anonimo scrive:
      Re: carta d'identita
      Qualche giorno fa, su "La Repubblica" è uscito un articoletto che inneggiava alla morte della CNS...Incredibile... CNIPA e min. dell'Interno si stanno ancora scannando per 'ste carte...BASTA, avete rotto le palle.Il CNIPA è semplicemente LA vergona dell'informatica e rappresenta appieno lo stato dell'Italia di oggi... Con il governo Berlusconi hanno appreso questa bellissima strategia di marketing, che consiste nel pubblicizzare il loro lavoro (?) al solo fine di non fargli chiudere i battenti.Il problema che la dentro, d'informatica, non ci capisce un cazzo nessuno... :) Ma tanto chi se ne accorgerà mai?
  • Anonimo scrive:
    DTT? Soldi sprecati.
    Se invece di buttare nelle tasche di mediaset i soldi del DTT (*INDIRETTAMENTE sia CHIARO*) li avessero speso per la posa di fibra ottica, saremmo a buon punto con l'eliminazione del digital divide.Nonostante il DTT sia fisicamente poco interattivo continuano a dire falsità sperando che poi diventi una verità.... che schifo!
    • Anonimo scrive:
      Re: DTT? Soldi sprecati.
      perche i DDT non hano una presa ethernet199 199 199 199con questo ho detto tutto e il fatto che questo sia uno schifo ci va bebe se no faremmo qualcosa per mandarli a casa
    • Tasslehoff scrive:
      Re: DTT? Soldi sprecati.
      - Scritto da:
      Se invece di buttare nelle tasche di mediaset i
      soldi del DTT (*INDIRETTAMENTE sia CHIARO*) li
      avessero speso per la posa di fibra ottica,
      saremmo a buon punto con l'eliminazione del
      digital
      divide.
      Nonostante il DTT sia fisicamente poco
      interattivo continuano a dire falsità sperando
      che poi diventi una verità.... che
      schifo!Sul fatto che l'eliminazione del digital divide sia la priorità sono d'accordo, sulla necessità di fibra ottica no (imho 640Kbps possono bastare per tutti, ovviamente che siano flat...).Sul DTT prima ero abbstanza d'accordo con quello che hai detto, poi mi sono ritrovato a lavorarci per un progetto con una grossa realtà della PA; al di la di ogni più rosea aspettativa il progetto è stato un successo pieno, il pubblico ha gradito un sacco, specialmente la fascia di età avanzata.Ora si rifarà un altro progetto sperimentale, e le premesse sono buone, imho l'unico requisito è far si che per l'utente finale il servizio sia utile, e questo ovviamente esclude qualsiasi cosa abbia a che fare con il profitto (quindi pay per view e altre cavolate simili...)
  • Davz scrive:
    ????????
    "L'enorme capacità di banda larga pubblica, il cui costo è fisso, potrebbe essere resa disponibile ai cittadini nelle ore in cui gli uffici pubblici non la usano"Per quello che so, molti dipendenti pubblici (quando non sono in ufficio, ma anche quando lo sono) scaricano alla grande (vi ricordate quell'ospedale bloccato per i server saturi di mp3?), quindi, per favore, un appello a tutti gli uffici: mettete il limite al download e upload ai vostri programmi di sharing, grazie. (rotfl)
    • Anonimo scrive:
      Re: ????????
      - Scritto da: Davz
      "L'enorme capacità di banda larga pubblica, il
      cui costo è fisso, potrebbe essere resa
      disponibile ai cittadini nelle ore in cui gli
      uffici pubblici non la
      usano"

      Per quello che so, molti dipendenti pubblici
      (quando non sono in ufficio, ma anche quando lo
      sono) scaricano alla grande (vi ricordate
      quell'ospedale bloccato per i server saturi di
      mp3?), quindi, per favore, un appello a tutti gli
      uffici: mettete il limite al download e upload ai
      vostri programmi di sharing, grazie.
      (rotfl)dove lavoro io è vietato, così come lo è lo streaming, ed altro.Tutto ovviamente per liberare lo spreco di banda.
  • Ics-pi scrive:
    Belle caxxate
    Dove abito io la banda larga non ce l'ha manco la PA, vedete un po' voi :'(Al massimo mi sharano un 56k, cosi' invece di scaricare a 3k scarico a 4,5k (gli altri 1,5k li usa una vecchietta che abita vicino a me per browsare tra le ricette della A.Clerici). p)
    • Anonimo scrive:
      Re: Belle caxxate
      - Scritto da: Ics-pi
      Dove abito io la banda larga non ce l'ha manco la
      PA, vedete un po' voi
      :'(
      Al massimo mi sharano un 56k, cosi' invece di
      scaricare a 3k scarico a 4,5k (gli altri 1,5k li
      usa una vecchietta che abita vicino a me per
      browsare tra le ricette della
      A.Clerici).

      p)con al 56k non sai cosa ti perdi[img]http://imgsrc.hubblesite.org/hu/db/2006/01/images/a/formats/hires_jpg.jpg[/img]
      • Anonimo scrive:
        Re: Belle caxxate
        ehi, perchè posti ste immagini 6000x6000?ci ho messo quasi 10 secondi a scaricarla!
        • Anonimo scrive:
          Re: Belle caxxate
          - Scritto da:
          ehi, perchè posti ste immagini 6000x6000?
          ci ho messo quasi 10 secondi a scaricarla!perche' lui ha la fibra ottica
          • Anonimo scrive:
            Re: Basta con le offerte, vogliamo coper
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            ehi, perchè posti ste immagini 6000x6000?

            ci ho messo quasi 10 secondi a scaricarla!

            perche' lui ha la fibra otticasbagliato, perchè è un babbeo e non sa cos'è le netiquette...
Chiudi i commenti