Ebook, decimali in crescita

Segni di vita dal mercato del libro digitale italiano. Che tuttavia rimane ancora sotto l'1 per cento del totale dei libri

Roma – Secondo i dati dell’Associazione Italiana Editori (AIE) a maggio 2012 risultano “triplicati i titoli digitali disponibili” per gli utenti italiani: si tratta di numeri ancora marginali ma che finalmente sembrano rivelare un segno di crescita.

Il nuovo rapporto dell’indagine NielsenBookScan verrà presentato al Salone internazionale del Libro di Torino 2012 nella giornata di venerdì.

Secondo i dati sono ad oggi disponibili 31.615 titoli contro gli 11.271 di maggio scorso e i lettori sono cresciuti rispetto al 2010 da 567mila a un milione.

Dal punto di vista degli introiti a fine 2011 il mercato degli ebook è arrivato a valere 12,6 milioni di euro, cioè lo 0,9 per cento del marketshare generale dei libri: percentuale che potrebbe sembrare davvero trascurabile, se non fosse che solo nel 2010 il settore era fermo ad appena lo 0,1 e che rispetto all’anno scorso significa una crescita del 740 per cento.

Collegato o meno a questa crescita c’è poi il dato relativo al prezzo medio che tra il 2011 e il 2012 ha visto una diminuzione solo marginale, da 11,18 a 11,07, ma quantomeno ha assorbito senza danni l’aumento dell’IVA dal 20 al 21 per cento.

Lo studio ha anche cercato di individuare il target di mercato degli ebook, al momento centrato in maggioranza sugli uomini: mentre “il 51,7 per cento dei lettori di libri di carta sono donne, sono gli uomini i più accaniti lettori di ebook”, rappresentando il 61,5 per cento del totale.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • gianluca.treno scrive:
    C'è sempre l'alternativa !!!
    Ho letto la notizia anche su http://www.guidesoftware.it e condivido pienamente anche quello che ha scritto enterthemax ossia ti scarichi Vlc media Player e stai tranquillo.Personalmente utilizzo questo player già da tempo e penso che per i milioni di utenti che usano Vlc... il problema non sussista.
  • Hoffen scrive:
    non sarà forse una mossa anti pirateria?
    Un mattinocino verso l'antipirateria di massa? Meno gente col lettore, meno gente che CI PROVA a piratare.La pirateria casuale "se ci riesco bene, altrimenti scaricherò da internet" è diffusissima. Con questa mossa potrebbero spostare l'ago della bilancia, un po', ma comunque contribuire.Resta il fatto che molti lavori si consegnano su supporti fisici.
    • unaDuraLezione scrive:
      Re: non sarà forse una mossa anti pirateria?
      contenuto non disponibile
    • nome e cognome scrive:
      Re: non sarà forse una mossa anti pirateria?
      - Scritto da: Hoffen
      Un mattinocino verso l'antipirateria di massa?
      Meno gente col lettore, meno gente che CI PROVA a
      piratare.
      La pirateria casuale "se ci riesco bene,
      altrimenti scaricherò da internet" è
      diffusissima. Con questa mossa potrebbero
      spostare l'ago della bilancia, un po', ma
      comunque
      contribuire.

      Resta il fatto che molti lavori si consegnano su
      supporti
      fisici.Ma siete tutti utenti apple? Hai letto la notizia? Non potrai leggere i DVD comprati in negozio (i film tanto per essere chiari). continuerai a masterizzare, a leggere i dvd dati, e scaricando VLC anche piratare i dvd.
    • uno qualsiasi scrive:
      Re: non sarà forse una mossa anti pirateria?
      Guarda che i dvd piratati si leggono benissimo. Questa mossa blocca i dvd originali... incoraggiando gli utenti a scaricare i divx invece di comprare i dischi.
  • enterthemax scrive:
    Solita considerazione
    Ma davvero questa cosa fa notizia? Uno si scarica un VLC e tutto va bene, come credo farebbe a prescindere!! Se si può risparmiare qualche euro e togliere qualche funzionalità inutile tanto meglio!!
  • Gas scrive:
    Re: asdasdsd
    - Scritto da: cuizhaoek XXXXXXXX
    senti, XXXXX umana(rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)
  • gio scrive:
    che?
    ma santo cielo pensate ai sordi come me che per esempio comprano i dvd di film vecchi per collezionismo con i sottotitoli.E poi i dvd servono sempre, ci metto i backup sopra e dati. E chi vuole fare unaggiornamento di windows dal dvd? ma che scherziamo? tra un po va a finire che passo ad apple veramente.
    • bertuccia scrive:
      Re: che?
      - Scritto da: gio

      ma che scherziamo?
      tra un po va a finire che passo ad apple
      veramente.+1 (rotfl)comunque non c'hai capito una mazza :D
    • nome e cognome scrive:
      Re: che?

      tra un po va a finire che passo ad apple
      veramente.Lol... si sei un perfetto utente apple e mi raccomando compra il macbook air.
      • stelvio scrive:
        Re: che?
        apple sarà la prima a levare i dvd.. chi usa un dvd non scarica dall'apple store.. per loro dovrebbe essere reato.
  • ACAD scrive:
    Le licenze
    Temo che per chi non ha un sistema open le licenze siano sempre a pagamento, mentre vlc mplayer sono open o sbaglio?
  • Joe Tornado scrive:
    A me sembra assurdo che ...
    ... Microsoft debba pagare il costo delle licenze per inserire nel sistema operativo funzionalità di cui sono dotati da anni ed anni fior di programmi gratuiti.
    • unaDuraLezione scrive:
      Re: A me sembra assurdo che ...
      contenuto non disponibile
      • krane scrive:
        Re: A me sembra assurdo che ...
        - Scritto da: unaDuraLezione
        - Scritto da: Joe Tornado

        ... Microsoft debba pagare il costo delle
        licenze

        per inserire nel sistema operativo
        funzionalità

        di cui sono dotati da anni ed anni fior di

        programmi gratuiti.
        Succede lo stesso con le console tipo Ps3.
        Infatti i singoli codec non sono inclusi e vanno
        scaricati, in modo che Sony/Microsoft paghino
        solo per coloro che li utilizzano
        effettivamente.
        Piuttosto vorrei capire se VLC a questo punto è
        legale (magari sì perché non è un OS).Ma non c'e' nessuno che ha un lettore blu ray e puo' provare a leggere un br originale ??? Nessuno nessuno ? Beh, questo e' un bel sintomo (rotfl)
        • Joe Tornado scrive:
          Re: A me sembra assurdo che ...
          A me i Bluray originali non mancano. Il lettore per PC, si ... avrei voluto comprare un masterizzatore, ma temevo che sarebbe finito a prendere polvere, come sta accadendo per il mio Plextor !
  • VideoLAN scrive:
    VLC
    <b
    VLC </b
    <b
    http://www.videolan.org </b
  • onorevole.paolo.ballmer scrive:
    ancora a menarcela con i dvd
    ormai i dvd non li compra piu nessuno, a malapena i bd, i supporti ottici sono finiti, i bd non sono mai decollati come i dvd perche ormai c'è internet. costa meno, non usa plastica, non crea rifiuti.chi compra supporti ottici nel 2012 fa un gesto contro l'ecologia del pianeta.ma i collezionisti rompi p*** se non si vedono la copertina in plastica originale sullo scaffale non sono contentisenza contare che i supporti ottici masterizzati hanno sempre avuto una durata limitata negli anni.sony toshiba philips e tutti quelli che hanno contriubuito e sviluppato i supporti ottici negli ultim 20 anni dovrebbero solo farsi venire sensi di colpa per avere contribuito a supportare il mercato dei diritti di sto*** e del lettori di stam***, io voglio piu banda larga e liberarmi da sti aggeggi inutili per leggere quello e leggere quell'altro.
    • windowsamba ssardor scrive:
      Re: ancora a menarcela con i dvd
      diglielo all'amico tuo: http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=XYcxvEfUikg#t=31s5 anni indietro non solo su iOS :P
    • evvivaevviv a scrive:
      Re: ancora a menarcela con i dvd
      Complimenti vivissimi a tutti i fautori del passaggio dall'acquisto di un prodotto fisico (il quale, una volta acquistato, rimane all'acquirente vita natural durante) alla sottoscrizione dell'abbonamento ad un servizio remoto, interrompibile in ogni momento e per qualsiasi motivo (e ciao ciao alla possibilità di utilizzare il contenuto "acquistato")
      • Joe Tornado scrive:
        Re: ancora a menarcela con i dvd
        Infatti, per me il presupposto per fruire della distribuzione di dati via web è la possibilità di preservarne una copia in locale.
      • Ottimo scrive:
        Re: ancora a menarcela con i dvd
        - Scritto da: evvivaevviv a
        Complimenti vivissimi a tutti i fautori del
        passaggio dall'acquisto di un prodotto fisico (il
        quale, una volta acquistato, rimane
        all'acquirente vita natural durante) alla
        sottoscrizione dell'abbonamento ad un servizio
        remoto, interrompibile in ogni momento e per
        qualsiasi motivo (e ciao ciao alla possibilità di
        utilizzare il contenuto
        "acquistato")Senza contare che ragionano come persone connesse a 100mb, 20 nani fa non c'era tutta sta connettività ed ancora adesso scarseggia. C'è chi vuole anche stare off-line voglio dire.
    • Claudio scrive:
      Re: ancora a menarcela con i dvd
      un computer mediamente consuma 150W/h (quando non si spreme la scheda video) in quindi in una settimana H24 abbiamo: 24*7*150 = 25200W/h*set = 25KW/h*set25KW vengono consumate da una utilitaria di 100 cavalli per mezzora di traffico cittadino, quindi possiamo dire che il consumo del PC per scaricare film per una settimana intera è paragonabile al consumo energetico necessario per andare a comprare tali film con una utilitaria. Poi ci devi mettere la produzione dei supporti, la masterizzazione e la distribuzione con tutti i trasporti da un passaggio all'altro.In ogni caso l'energia elettrica che usiamo in casa è sicuramente molto meno inquinante di quella usate per far muovere una vettura
      • onorevole.paolo.ballmer scrive:
        Re: ancora a menarcela con i dvd
        premesso che per lo streaming il pc o tv che sia lo tieni acceso solo quando vedi il film, riguardo il download se hai almeno una 6mbit/s non hai assolutamente bisogno di tenere acceso il pc la notte, poi 150 watt mi sembra azzardato per un popcorn che scarica torrent acXXXXX 24/7
      • GG FF scrive:
        Re: ancora a menarcela con i dvd
        - Scritto da: Claudio
        un computer mediamente consuma 150W/h (quando non
        si spreme la scheda video) in quindi in una
        settimana H24 abbiamo: 24*7*150 = 25200W/h*set =
        25KW/h*set
        25KW vengono consumate da una utilitaria di 100
        cavalli per mezzora di traffico cittadino, quindi
        possiamo dire che il consumo del PC per scaricare
        film per una settimana intera è paragonabile al
        consumo energetico necessario per andare a
        comprare tali film con una utilitaria. Poi ci
        devi mettere la produzione dei supporti, la
        masterizzazione e la distribuzione con tutti i
        trasporti da un passaggio
        all'altro.
        In ogni caso l'energia elettrica che usiamo in
        casa è sicuramente molto meno inquinante di
        quella usate per far muovere una
        vetturaSe un computer mediamente consuma 150 W (cioè 150 J/s), in una settimana consumerà la seguente quantità di energia:150 W * 1 settimana = 150 W * 604800 s = 90,72 MJUnità di misura, queste sconosciute...
        • Massimo scrive:
          Re: ancora a menarcela con i dvd
          il Watt misura la potenza elettrica ... il consumo si misura in Watt/ora (o meglio in kiloWatt/Ora, visto che il watt è una unità estremamente piccola).Quindi il calcolo di 25,2 kW/h = consumo elettrico di una settimana di un pc "medio" è corretto. Molto interessante è poi la valutazione del "costo" di questa energia... senza voler essere troppo precisi, un kW/h costa circa 0,3 euro (vabbè, valore mooooolto indicativo). Quindi il pc acceso una settimana costa quasi 10 euro ... In un mondo perfetto dal punto di vista economico, il prezzo di un bene dovrebbe indicarne (anche) il costo di produzione (dal punto di vista energetico, di materie prime, lavoro ecc) ... insomma, un DVD a 9 euro in edicola è più economico di una settimana di download :)
          • krane scrive:
            Re: ancora a menarcela con i dvd
            - Scritto da: Massimo
            il Watt misura la potenza elettrica ... il
            consumo si misura in Watt/ora (o meglio in
            kiloWatt/Ora, visto che il watt è una unità
            estremamente
            piccola).
            Quindi il calcolo di 25,2 kW/h = consumo
            elettrico di una settimana di un pc "medio" è
            corretto.

            Molto interessante è poi la valutazione del
            "costo" di questa energia... senza voler essere
            troppo precisi, un kW/h costa circa 0,3 euro
            (vabbè, valore mooooolto indicativo). Quindi il
            pc acceso una settimana costa quasi 10 euro ...

            In un mondo perfetto dal punto di vista
            economico, il prezzo di un bene dovrebbe
            indicarne (anche) il costo di produzione (dal
            punto di vista energetico, di materie prime,
            lavoro ecc) ... insomma, un DVD a 9 euro in
            edicola è più economico di una settimana di
            download
            :)Ma in una settimana di download quanti DVD scarichi ?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 10 maggio 2012 16.37-----------------------------------------------------------
          • pignolo scrive:
            Re: ancora a menarcela con i dvd
            - Scritto da: Massimo
            il Watt misura la potenza elettrica ... il
            consumo si misura in Watt/ora (o meglio in
            kiloWatt/Ora, visto che il watt è una unità
            estremamente
            piccola).Non in Watt/ora ma in Wattora (energia = potenza * tempo)
            Quindi il calcolo di 25,2 kW/h = consumo
            elettrico di una settimana di un pc "medio" è
            corretto.
            E difatti 1 kWh = 1000 W * 3600 s = 3,6 MJ (milioni di joule)e 25,2 kWh sono proprio 90,72 MJ.Quindi il risultato è corretto per entrambi!
            Molto interessante è poi la valutazione del
            "costo" di questa energia... senza voler essere
            troppo precisi, un kW/h costa circa 0,3 euro
            (vabbè, valore mooooolto indicativo). Quindi il
            pc acceso una settimana costa quasi 10 euro ...
            Sì, anche se 150 W di media mi sembrano un po' tantini (con il monitor spento ad esempio si consumerà sicuramente di meno)
          • Massimo scrive:
            Re: ancora a menarcela con i dvd
            penso anche io, credo che mediamente, con monitor spento, 50 watt sia un valore più aderente alla realtà.
          • krane scrive:
            Re: ancora a menarcela con i dvd
            - Scritto da: Massimo
            penso anche io, credo che mediamente, con monitor
            spento, 50 watt sia un valore più aderente alla
            realtà.http://www.extreme.outervision.com/psucalculatorlite.jsp
          • Luca Lucaaa scrive:
            Re: ancora a menarcela con i dvd
            In una settimana di download mi scarico minimo 10 film non 1!!
  • Claudio scrive:
    Blu-Ray
    Windows 7 gia non legge i BR, e le applicazioni che lo permettono sono veramente poche, ovviamente gratuite non ne esistono perché, immagino, che la licenza per poter eseguire video su BR sia molto cara.La nuova versione di VLC permette di leggere i BR, ma solo se non sono protetti, quindi come già permette windows 7. Si può usare anydvdhd per eseguire i video protetti da BR con il nuovo VLC o con media player ma anche anydvdhd è a pagamento...
  • eleirbag scrive:
    Beh difficile dargli torto
    Il costo della licenza è alto se moltiplicatoper n copie di W8 che pensano di vendere.Se consideriamo che W8 andrà su tutti i PC,compresi i tablet da 200, la MS non puòpermettersi di pagare, e dunque di far pagare,gli OEM un costo di licenza software per ilpropio OS che è una percentuale spropositatarispetto al costo del hardware.Tra l'altro è logico pensare che chi compreràun tablet difficilmente usera un DVD esterno.Avrebbero potuto inserire la licenza solo nelleversioni per x86, ma poi Intel si sarebbeincacchiata e non poco.Tra l'altro in questo modo potranno vendere ifilm dei propri partner tramite il loro account ex-live.Con evidenti benefici per loro stessi.Insomma difficile dargli torto, purtroppo.
  • Bigia scrive:
    Non vedo il problema...
    ...chi è che dopo 10 secondi dall'installazione non scarica uno tra questi 3 programmi?- k-LITE Codec Pack- MPC-HC- VLCDiscussione su aria fritta IMHO.
    • ruppolo scrive:
      Re: Non vedo il problema...
      - Scritto da: Bigia
      ...chi è che dopo 10 secondi dall'installazione
      non scarica uno tra questi 3
      programmi?

      - k-LITE Codec Pack
      - MPC-HC
      - VLC

      Discussione su aria fritta IMHO.Non li ho scaricati nemmeno dopo 10 anni. A che servono?
      • consulente informatic o scrive:
        Re: Non vedo il problema...

        A che servono?dovresti spiegarlo tu, dato che sei consulente informatico...se viene un cliente apple che ha un problema con vlc gli chiedi a che serve?ma quanti clienti hai, realmente? (newbie)
        • panda rossa scrive:
          Re: Non vedo il problema...
          - Scritto da: consulente informatic o

          A che servono?

          dovresti spiegarlo tu, dato che sei consulente
          informatico...se viene un cliente apple che ha un
          problema con vlc gli chiedi a che
          serve?

          ma quanti clienti hai, realmente? (newbie)Esclusi i suoi parenti, dici?
      • nome e cognome scrive:
        Re: Non vedo il problema...

        Non li ho scaricati nemmeno dopo 10 anni. A che
        servono?Non ti preoccupare il worm li ha scaricati e installati per te.
      • onorevole.paolo.ballmer scrive:
        Re: Non vedo il problema...
        vlc fa schifo e lo ha sempre fatto.per i video zoom player e per la musica mediamonkey.non c'è itunes, foobar o winamp che tanga.
        • bertuccia scrive:
          Re: Non vedo il problema...
          http://mplayerx.org/
        • Sgabbio scrive:
          Re: Non vedo il problema...
          - Scritto da: onorevole.paolo.ballmer
          vlc fa schifo e lo ha sempre fatto.

          per i video zoom player e per la musica
          mediamonkey.

          non c'è itunes, foobar o winamp che tanga.VLC FA SCHIFO ? Stiamo delirando...
          • onorevole.paolo.ballmer scrive:
            Re: Non vedo il problema...
            ti invito a provare altro.per quel che mi riguarda è il firefox dei media player
          • Sgabbio scrive:
            Re: Non vedo il problema...
            - Scritto da: onorevole.paolo.ballmer
            ti invito a provare altro.

            per quel che mi riguarda è il firefox dei media
            playerMi spiace dirtelo, ma è uno di miglior software della sua categoria, sei fermo alla versione 0.0.1 ?
      • gnammolo scrive:
        Re: Non vedo il problema...
        div x
      • bluflame scrive:
        Re: Non vedo il problema...

        Non li ho scaricati nemmeno dopo 10 anni. A che
        servono?Mmmmhhhh se non e' usato per far fatture ad usare il pc!Ma sei sicuro di saper fare almeno cutNpaste?
        • bertuccia scrive:
          Re: Non vedo il problema...
          - Scritto da: bluflame

          Mmmmhhhh se non e' usato per far fatture ad usare
          il pc!
          Ma sei sicuro di saper fare almeno cutNpaste?cioè, ti sei registrato a PI per scrivere questo? :D[img]http://i.imgur.com/s5193.png[/img]-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 10 maggio 2012 12.52-----------------------------------------------------------
      • Funz scrive:
        Re: Non vedo il problema...
        - Scritto da: ruppolo

        - k-LITE Codec Pack

        - MPC-HC

        - VLC



        Discussione su aria fritta IMHO.

        Non li ho scaricati nemmeno dopo 10 anni. A che
        servono?Conosci il tuo nemico.Nemmeno l'ABC della vita sai. E teoricamente saresti pure più vecchio di me...
    • Ciccio scrive:
      Re: Non vedo il problema...
      K-lite codec pack è un insieme di codec (gratuito) che ti permette di leggere file multimediali in vari formati (insieme mi pare ti diano anche il lettore "Media Player Classic", con un'interfaccia più sobria e leggera rispetto a Windows Media Player -ispirata probablmente ai vecchi lettori multimediali di Windows 9x-). Ad esempio, talvolta può capitarti di scarica un filmato che il tuo computer non riesce a leggere... magari, dopo aver installato il codec pack, poi riesci a vedere correttametne anche quel filmato.VLC è un lettore multimediale gratuito (ed opensource, mi pare), che è in grado di leggere parecchi formati (credo che abbia diversi codec incorporati al suo interno).MPC-HC sta per "Media Player Classic - Home Cinema"... http://mpc-hc.sourceforge.net/ (tipo quello che trovi assieme al K-like codec pack).
    • graurg scrive:
      Re: Non vedo il problema...
      - Scritto da: Bigia
      ...chi è che dopo 10 secondi dall'installazione
      non scarica uno tra questi 3
      programmi?

      - k-LITE Codec Pack
      - MPC-HC
      - VLC

      Discussione su aria fritta IMHO.Quando si parlava di togliere il browser internet predefinito da Windows, sono andati avanti per anni raccontando che scaricarsi uno di quelli gratuiti era complesso, "sbagliato", non in linea con la filosofia di offrire un sistema "completo" pronto da usare. Ora, visto che per loro si tratta di un risparmio ed una semplificazione anche se un minimo di disagio per gli utenti, va tutto bene.Aria fritta IMHO è windows.
      • Sgabbio scrive:
        Re: Non vedo il problema...
        - Scritto da: graurg
        - Scritto da: Bigia

        ...chi è che dopo 10 secondi
        dall'installazione

        non scarica uno tra questi 3

        programmi?



        - k-LITE Codec Pack

        - MPC-HC

        - VLC



        Discussione su aria fritta IMHO.

        Quando si parlava di togliere il browser internet
        predefinito da Windows, sono andati avanti per
        anni raccontando che scaricarsi uno di quelli
        gratuiti era complesso, "sbagliato", non in linea
        con la filosofia di offrire un sistema "completo"
        pronto da usare. Ora, visto che per loro si
        tratta di un risparmio ed una semplificazione
        anche se un minimo di disagio per gli utenti, va
        tutto
        bene.

        Aria fritta IMHO è windows.Nessuno ci ha fatto caso.... Hai ragione!
    • panda rossa scrive:
      Re: Non vedo il problema...
      - Scritto da: Bigia
      ...chi è che dopo 10 secondi dall'installazione
      non scarica uno tra questi 3
      programmi?

      - k-LITE Codec Pack
      - MPC-HC
      - VLCTutti, visto che dopo l'installazione devi scaricare nell'ordine:service packantivirusaggiornamenti degli anti viruspatchpatch della patch...
    • Funz scrive:
      Re: Non vedo il problema...
      - Scritto da: Bigia
      ...chi è che dopo 10 secondi dall'installazione
      non scarica uno tra questi 3
      programmi?

      - k-LITE Codec Pack
      - MPC-HC
      - VLCOppure si installa una distribuzione qualunque di Linux e ci aggiunge VLC o SMPlayer.
  • Ottimo scrive:
    Però si deve vedere il costo inferiore
    A me il ragionamento di MS sembra sensato, però come consumatore voglio vedere che costa meno la licenza MS, quanto incidevano i costi per questo codec?Detto questo, io finchè non sono andato a vivere da solo lo usavo eccome il dvd sul PC, dopo non è più servito perchè adesso ho soggiorno e tv regolare da usare a mio uso e consumo. Vedere film su martphone è escluso, su tablet ancora ancora potrebbe andare ma alla fine vuol dire vederli da solo, se sei in due ti serve per forza uno schermo un pò più grande.
  • no problem scrive:
    questi vivono in un mondo tutto loro
    i dvd che ho dovrei sbatterli via perche' a loro non piacciono come supporto?
    • bertuccia scrive:
      Re: questi vivono in un mondo tutto loro
      - Scritto da: no problem

      i dvd che ho dovrei sbatterli via perche' a loro
      non piacciono come supporto?a parte che puoi usare VLC, vuoi davvero farci credere che <i
      comprerai </i
      windows? Perchè io sono dell'idea che la versione Pro, come al solito, per la maggior parte degli utenti avrà un prezzo <i
      davvero conveniente </i
      ;) ;)
    • Ottimo scrive:
      Re: questi vivono in un mondo tutto loro
      - Scritto da: no problem
      i dvd che ho dovrei sbatterli via perche' a loro
      non piacciono come
      supporto?No, ti compri un software per continuare a guardarli (o ne prendi uno gratuito).Non è che non si può più, solo che non è più incluso.
      • Ciccio scrive:
        Re: questi vivono in un mondo tutto loro
        Mi domando quanto costino queste licenze per i codec dei DVD. Se se le possono permettere quelli che distribuiscono lettori multimediali GRATUITI, immagino che non siano poi così gravose.Comunque, mi sa tanto che i soldi risparmiati da Microsoft per tali royalty andranno ad aumentare gli utili di Microsoft, non il prezzo di Windows all'utente finale...
        • Ciccio scrive:
          Re: questi vivono in un mondo tutto loro
          - Scritto da: Ciccio
          Mi domando quanto costino queste licenze per i
          codec dei DVD. Se se le possono permettere quelli
          che distribuiscono lettori multimediali GRATUITI,
          immagino che non siano poi così
          gravose.

          Comunque, mi sa tanto che i soldi risparmiati da
          Microsoft per tali royalty andranno ad aumentare
          gli utili di Microsoft, non il prezzo di Windows
          all'utente
          finale...Ovviamente volevo dire che ho paura che NON andranno a DIMINUIRE il prezzo di Windows all'utente...
        • Ottimo scrive:
          Re: questi vivono in un mondo tutto loro
          - Scritto da: Ciccio
          Mi domando quanto costino queste licenze per i
          codec dei DVD. Se se le possono permettere quelli
          che distribuiscono lettori multimediali GRATUITI,
          immagino che non siano poi così
          gravose.
          Infatti, me lo domando anche io
    • nome e cognome scrive:
      Re: questi vivono in un mondo tutto loro
      - Scritto da: no problem
      i dvd che ho dovrei sbatterli via perche' a loro
      non piacciono come
      supporto?XXXXX miseria, hai ragione! E vogliamo parlare di tutte le mie cassette stereo 8?
      • graurg scrive:
        Re: questi vivono in un mondo tutto loro

        XXXXX miseria, hai ragione! E vogliamo parlare di
        tutte le mie cassette stereo
        8?OK, parlacene... :-o
        • Grumpy scrive:
          Re: questi vivono in un mondo tutto loro
          ah ah il magico mondo di Redmond non smetterà mai di stupirmi, evidentemente sentono anche loro la crisi economica e che non sia mai che non abbiano abbastanza entrate, piuttosto lasciare gli utonti senza codec...Pagliacci allo sbaraglio!
Chiudi i commenti