eDonkey, i problemi ora hanno un perché

IFPI conferma in una nota quanto riportato da Punto Informatico: i disagi riscontrati da molti utenti delle reti eDonkey non sono casuali. Uno dopo l'altro cadono i server in Europa

Roma – In una nota redatta con l’usuale enfasi, la federazione internazionale dei fonografici IFPI ha confermato che i problemi descritti da Punto Informatico la scorsa settimana non sono casuali: se disagi ci sono stati sulle reti eMule/eDonkey lo si deve all’azione dell’industria contro i gestori di server e gli utenti dei sistemi peer-to-peer.

“Una serie di azioni contro i server P2P che collegano milioni di utenti di file sharing illegale apre un nuovo fronte nella battaglia dell’industria discografica contro la pirateria musicale online. Sette server eDonkey sono stati chiusi in Germania su disposizione del tribunale”. Così IFPI racconta l’andamento della propria crociata che, dice, ha di recente colpito altri server in Olanda e Francia .

A detta di IFPI, quanto accaduto rappresenterebbe addirittura “un colpo letale ad uno dei tre principali network di file sharing”. Se è vero che i disagi li hanno avvertiti in tanti , rimane il fatto che per gli utenti eMule le opzioni per bypassare il problema non mancano.

Per IFPI il colpo al network è stato decisivo: “eDonkey è una rete di file sharing peer-to-peer utilizzata ampiamente per scambiare file musicali illegalmente. La rete eDonkey si affida ai server per una operatività efficiente, e questi sono gestiti da uno o più individui che utilizzano software che consente agli utenti di individuare altri utenti connessi allo stesso server e che hanno i file che vogliono scaricare”. Tutto questo fa sì che, secondo IFPI, la chiusura di alcuni importanti server abbia ridotto significativamente l’efficienza del network .

Non solo. “Nelle ultime settimane – sostengono i fonografici – il numero di utenti eDonkey nel mondo si è ridotto di più di un milione, e circa un terzo degli utenti è stato buttato fuori dalla rete. Nuove azioni saranno intraprese per colpire i server eDonkey rimanenti “.

“I server eDonkey – ha dichiarato Jo Oliver, head of litigation in IFPI – gestiscono una grande quantità di traffico illegale sulla rete di file sharing. Sono gestiti da individui che violano in modo deliberato e palese i diritti degli artisti e delle case discografiche. Chi gestisce un server disegna un bersaglio sulla propria fronte ed è destinato a subire azioni legali”.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • shrdlu scrive:
    Re: Pornazzi a gogó
    Mi sa che il porno se lo sono gia' caricato alla partenza, visto che in afghanistan e iraq non puoi contare su adsl.
  • shrdlu scrive:
    Re: Pornazzi a gogó
    Mi sa che il porno se lo sono gia' caricato alla partenza, visto che in afghanistan e iraq non puoi contare su adsl.
  • moreno scrive:
    COMMENT
    Fanno bene viva la valigia...........
  • moreno scrive:
    COMMENT
    Fanno bene viva la valigia...........
  • scrin scrive:
    Re: Pornazzi a gogó
    almeno svuoteranno i coglioni facendosi le seghe e non stuprando e uccidendo i civili dei paesi occupati
  • scrin scrive:
    Re: Pornazzi a gogó
    almeno svuoteranno i coglioni facendosi le seghe e non stuprando e uccidendo i civili dei paesi occupati
    • geppo scrive:
      Re: Pornazzi a gogó
      come fanno gli immigrati qua da noi vero???
      • gohan scrive:
        Re: Pornazzi a gogó
        la lontananza da casa è difficile per tutti ;)
      • gohan scrive:
        Re: Pornazzi a gogó
        la lontananza da casa è difficile per tutti ;)
      • Loris Batacchi scrive:
        Re: Pornazzi a gogó
        - Scritto da: scrin
        almeno svuoteranno i coglioni facendosi le seghe e non
        stuprando e uccidendo i civili dei paesi occupati- Scritto da: geppo
        come fanno gli immigrati qua da noi vero???Owned!
      • Loris Batacchi scrive:
        Re: Pornazzi a gogó
        - Scritto da: scrin
        almeno svuoteranno i coglioni facendosi le seghe e non
        stuprando e uccidendo i civili dei paesi occupati- Scritto da: geppo
        come fanno gli immigrati qua da noi vero???Owned!
    • geppo scrive:
      Re: Pornazzi a gogó
      come fanno gli immigrati qua da noi vero???
    • ba1782 scrive:
      Re: Pornazzi a gogó
      - Scritto da: scrin
      almeno svuoteranno i coglioni facendosi le seghe
      e non stuprando e uccidendo i civili dei paesi
      occupatiSi, prima o dopo che arrivino i TETESCHI? :D (Chi ha visto "The Snatch" mi capirà!)
    • ba1782 scrive:
      Re: Pornazzi a gogó
      - Scritto da: scrin
      almeno svuoteranno i coglioni facendosi le seghe
      e non stuprando e uccidendo i civili dei paesi
      occupatiSi, prima o dopo che arrivino i TETESCHI? :D (Chi ha visto "The Snatch" mi capirà!)
  • Piersilvio B. scrive:
    Re: Pornazzi a gogó
    se sono in HD ... 10GB a film ...
  • Piersilvio B. scrive:
    Re: Pornazzi a gogó
    se sono in HD ... 10GB a film ...
  • omissis scrive:
    ma è illegale
    tecnicamente stanno violando copyright a carrellate... un tera di contenuti condivisi da qualche migliaio di utenti(in questo caso i soldati) penso equivalga già ad un bel multone... però penso che quei cacasotto dell'mpaa o della riaa non alzeranno tanto la voce con l'esercito USA...
  • omissis scrive:
    ma è illegale
    tecnicamente stanno violando copyright a carrellate... un tera di contenuti condivisi da qualche migliaio di utenti(in questo caso i soldati) penso equivalga già ad un bel multone... però penso che quei cacasotto dell'mpaa o della riaa non alzeranno tanto la voce con l'esercito USA...
    • efdsyhhgxja z scrive:
      Re: ma è illegale
      direi che è abbastanza ovvio..la questione non è chi ha e chi non ha materiale "contraffatto"... ma chi viene denunciato e chi no.
      • dioniso scrive:
        Re: ma è illegale
        - Scritto da: efdsyhhgxja z
        direi che è abbastanza ovvio..

        la questione non è chi ha e chi non ha materiale
        "contraffatto"... ma chi viene denunciato e chi
        no.beh faciamolo anche noi, studiamoci un sistema del genere che parta da negozietti e "ristretti gruppi di amici"...poi volgio vedere se a noi ci denunicano e loro no...cmq quello con l avaligia in mano nella foto non mi sembrava molto interessato alleocnferenze del defcon, piuttosto ai pornazzi o al massimo alla musica...
      • dioniso scrive:
        Re: ma è illegale
        - Scritto da: efdsyhhgxja z
        direi che è abbastanza ovvio..

        la questione non è chi ha e chi non ha materiale
        "contraffatto"... ma chi viene denunciato e chi
        no.beh faciamolo anche noi, studiamoci un sistema del genere che parta da negozietti e "ristretti gruppi di amici"...poi volgio vedere se a noi ci denunicano e loro no...cmq quello con l avaligia in mano nella foto non mi sembrava molto interessato alleocnferenze del defcon, piuttosto ai pornazzi o al massimo alla musica...
    • efdsyhhgxja z scrive:
      Re: ma è illegale
      direi che è abbastanza ovvio..la questione non è chi ha e chi non ha materiale "contraffatto"... ma chi viene denunciato e chi no.
    • CSOE scrive:
      Re: ma è illegale

      tecnicamente stanno violando copyright a
      carrellate... un tera di contenuti condivisi daQuando i contenuti servono a rilassare gente addestrata e munita di M16 che rischia la pelle tutti i giorni... le comuni leggi borghesi perdono un po' di significato..
      • capoccione scrive:
        Re: ma è illegale
        - Scritto da: CSOE

        tecnicamente stanno violando copyright a

        carrellate... un tera di contenuti condivisi da

        Quando i contenuti servono a rilassare gente
        addestrata e munita di M16 che rischia la pelle
        tutti i giorni... le comuni leggi borghesi
        perdono un po' di
        significato..Anche questa è una legge ? Oh, ma allora perde significato :D !
      • capoccione scrive:
        Re: ma è illegale
        - Scritto da: CSOE

        tecnicamente stanno violando copyright a

        carrellate... un tera di contenuti condivisi da

        Quando i contenuti servono a rilassare gente
        addestrata e munita di M16 che rischia la pelle
        tutti i giorni... le comuni leggi borghesi
        perdono un po' di
        significato..Anche questa è una legge ? Oh, ma allora perde significato :D !
    • CSOE scrive:
      Re: ma è illegale

      tecnicamente stanno violando copyright a
      carrellate... un tera di contenuti condivisi daQuando i contenuti servono a rilassare gente addestrata e munita di M16 che rischia la pelle tutti i giorni... le comuni leggi borghesi perdono un po' di significato..
Chiudi i commenti