Era del Robot, umanità in pericolo

Gli esperti avvertono: le macchine create per fare il lavoro sporco degli esseri umani saranno presto la più concreta minaccia alla sicurezza globale. I prezzi diminuiscono e i terroristi non aspettano altro

Roma – Sarà il secolo dei robot , certo, ma l’umanità non ha scampo: gli automi cingolati , i velivoli automatizzati e le cimici nanotecnologiche diventeranno il peggior pericolo per la sicurezza delle persone negli anni a venire. Lo denuncia Noel Sharkey, professore di scienze informatiche dell’università inglese di Sheffield che in un discorso tenuto presso il Royal United Services Institute (RUSI) parla senza mezzi termini di grave rischio per l’umanità a causa delle legioni robotizzate in via di sviluppo.

Siamo attualmente ai primi passi di una invasione robotica , avverte Sharkey, ed è bene affrontare subito tematiche come il potenziale effetto che macchine ultra-sofisticate potrebbero avere nelle mani dei terroristi. Addio a bombaroli suicidi, questa l’idea che l’esperto vuole far passare, benvenuti droni in grado di farsi saltare in aria senza la necessità sacrificare preziosi soldati arruolati nelle milizie degli estremisti di tutto il mondo.

L’inizio della “robocalisse” è in fondo sotto gli occhi di tutti: molte nazioni evolute sono impegnate con investimenti a nove zeri nella ricerca&sviluppo di macchine di morte pensate per la guerra tecnologica, strumento multiforme da impiegare nei più diversi contesti a supporto o a totale sostituzione di fanti e combattenti umani.

Il Pentagono guida naturalmente la classifica, e secondo la Unmanned Systems Roadmap 2007-2013 pubblicata nel dicembre dell’anno scorso, i fondi previsti per il programma di automazione di guerra e guerrieri ammontano a 4 miliardi di dollari entro il 2010, con una spesa complessiva che dovrebbe crescere fino ai 24 miliardi di dollari .

La situazione non è poi tanto diversa negli altri paesi: sono al lavoro su programmi simili gli australiani, i sudcoreani, i canadesi, Singapore, Israele, Cina e Russia. L’ex blocco comunista ha capacità di produzione dei sistemi automatizzati al momento sconosciute, ma dal Dipartimento della Difesa assicurano che le infrastrutture per lo sviluppo di macchine per la guerra ci sono tutte e gli investimenti hi-tech sono in crescita .

L’invasione è già cominciata: in Iraq sono attualmente presenti oltre 4mila droni al servizio della coalizione guidata dagli Stati Uniti, e già a ottobre del 2006 gli UAV avevano totalizzato, senza il bisogno dell’assistenza umana, ben 400mila ore di volo. E se i sistemi preposti al controllo delle macchine combattenti prevedono al momento la necessità di una decisione umana, l’approccio automatizzato è quello che più solletica i torbidi sogni degli apparati statali statunitensi e anglosassoni: Skynet vive, ed è già entrato in funzione da quasi un anno.

Sharkey, che è stato consulente per la serie TV Robot Wars e per la BBC, non lascia adito a dubbi : “Il guaio è che davvero non possiamo richiudere il genio nella bottiglia, una volta liberato – dice l’esperto – Una volta che le nuove armi saranno in circolazione, sarà abbastanza facile copiarle. Quanto tempo occorrerà prima che i terroristi entrino nel gioco?”. “Con gli attuali prezzi per la costruzione dei robot in caduta libera e la disponibilità di componenti già pronti per il mercato amatoriale – continua Sharkey – la realizzazione di armi robot automatizzate potrebbe essere accessibile a tutti”.

Di dettagli su questa presunta facilità di costruzione il professore non ne dà molti, ma assicura che un drone con pilota automatico funzionante tramite il segnale GPS costa attualmente la modica cifra di 250 dollari. La proliferazione di armi robot – o robot armati, a seconda del punto di vista – pone poi serie problematiche anche da un punto di vista etico : l’attuale capacità di discernimento da parte dei droni è limitata, e questo significa “che non è possibile garantire la discriminazione tra combattenti e innocenti o un uso proporzionato della forza come richiesto dalle attuali Leggi di Guerra” tratteggia ancora Sharkey.

Tutto questo è sufficiente perché “ci sia un urgente bisogno per la comunità internazionale di valutare i rischi di queste nuove armi ora, piuttosto che attendere il loro furtivo insinuarsi nell’impiego comune”, avverte infine il professore inglese.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Sandro kensan scrive:
    Aumento di Windows di 11€ in Europa
    Un miliardo di euro di multa significano un aumento di windows di 30 euro.Se non sono 30 euro la cifra non è molto più bassa. Basta considerare che in Europa siamo 300 milioni di persone e che il 30% abbia un pc con windows originale installato fa un aumento della licenza di 11 euro.
  • DIO scrive:
    La verità...
    è che siete dei POVERETTI... Linari... MI FATE DAVVERO PENAAAAAAA !!! Voi con ilvostro ridicolo CUBO che gira e il vostro ancora più RIDICOLO ubuntu..bwahahahahhahAHAZHAHAHHAAH !!!ma vuoi mettete in una realtà enterprise !?!?!? AHAHAHAHAH e a casa ?!?!? triplo AHAHAHAHAHAHHAALibero da cosa poi ?!?! dall'essere manipolato da chiunque ?!?! linux SUCKS !!!Windows ROCKS !!!!e voi linari siete solo dei poveretti attaccabrighe insoddisfatti dalle vostre misere esistenze di nicchia
  • Anonimo scrive:
    Office preinstallato 30 giorni demo
    Proprio ieri mi e' capitato di vedere un portatile HP nuovo.Ebbene, oltre ad averci preinstallato Vista, c'e' pure preinstallato Office 2007 in versione di prova, che scade dopo 30 giorni, oppure si puo' comodamente registrare (e pagare) via internet.Neanche piu' i CD di office danno, adesso.Lo preinstallano perche' altrimenti perderebbero altre quote in favore di Open Office.Il giorno che sara' obbligatorio vendere computer vuoti, e il software andra' comprato a parte, la M$ chiuderebbe la baracca l'indomani. E loro lo sanno!
    • Renji Abarai scrive:
      Re: Office preinstallato 30 giorni demo
      eh si hai proprio ragione te!Ma davvero pensate che la suite office faccia le grandi vendite sul settore home?
      • MA chi sei scrive:
        Re: Office preinstallato 30 giorni demo
        - Scritto da: Renji Abarai
        eh si hai proprio ragione te!
        Ma davvero pensate che la suite office faccia le
        grandi vendite sul settore
        home?Ma sei bill gates o balmer??Cioé per quanto amo windows non ho mai visto uno come te che risponde male a tutti quelli che scrivono qualcosa contro ms...Mi dici veramente chi sei?Non crederò mai che sei uno studentello di ingegneria, quelli anche se tontoloni sono piuttosto intelligenti e svegli e non si fermano a dire solo baggianate contro linux i linuxari i cantinari e a cantare le lodi di windows ad oltranza... io non ti capisco anzi non voglio capirti e spedi di non diventare mai un fazioso come teabbracci
      • gino scrive:
        Re: Office preinstallato 30 giorni demo
        già perchè li preinstallano solo sui notebook per il settore home windows ed office vero?non per farlo notare ma la strategia praticamente è quella di far diffondere in modo più capillare possibile office in casa di tutti, e ci sono riusciti, in modo che al lavoro sappiano usare solo quello e visto che al lavoro le aziende sono costrette a comprare le licenze...2+2...
    • pippo75 scrive:
      Re: Office preinstallato 30 giorni demo

      Ebbene, oltre ad averci preinstallato Vista, c'e'
      pure preinstallato Office 2007 in versione di
      prova, che scade dopo 30 giorni, oppure si puo'
      comodamente registrare (e pagare) via
      internet.premesso che trovo assurdo dare un portatile senza i CD, se non vuoi dare quello di installazione, dai almeno quello di ripristino.

      Neanche piu' i CD di office danno, adesso.
      Lo preinstallano perche' altrimenti perderebbero
      altre quote in favore di Open Office.Al contrario, dandoti la demo favoriscono gli altri.Pensa se in ogni PC ci fosse stato Office 2007 completo, ma chi avrebbe voglia di cercare un alternativa.

      Il giorno che sara' obbligatorio vendere computer
      vuoti, e il software andra' comprato a parte, la
      M$ chiuderebbe la baracca l'indomani. E loro lo
      sanno!Avere un PC vuoto non mi dispiacerebbe, tutto sommato darlo come obbligo mi sembra assurdo.
  • kinhox scrive:
    Sua santità UE
    C'è qualche altra cosa che la UE sa fare, oltre che a punire le aziende occidentali e a permettere stipendi da 40 mila euro mensili ai suoi dipendenti di bruxelles? (newbie)
  • gigino scrive:
    Commissione Europea ma vaffanculo!
    Commissione Europea ma vaffanculo!
  • Rosmy scrive:
    Windows è fenomenale!
    Che palle sempre gli stessi discorsi...usare ubuntu è sinonimo di grande intelligenza? Facciamo la differenza, chi è che se la tira per fare girare un cubetto?Nonostante i suoi bug e le lamentele spesso idiote dei ragazzini i sistemi di windows scarrozzano milioni di programmi che linux ancora manco se li sogna! Ha delle potenzialità, ma è neonato. Il classico ripetersi nei tempi come l'Os2 Warp del passato. La capacità di saper configurare e ottimizzare un sistema che supporta milioni di esisgenze sempre in mutazione, richiede intelligenza e conoscenza . Cosa che questo secolo della pappa pronta non si vuole usare. Non sapete apprezzare! Le numerose sfilze di linguaggi non avrebbero dato gli stessi risultati. L'evoluzione dei sistemi e del mercato debbono a Bill molto di più che questa misera ironia, anche Osx è una sua creatura,c'erano carrozzerie senza motore, senza di lui ora non sareste qui a blaterare!
    • mr_setter scrive:
      Re: Windows è fenomenale!
      - Scritto da: Rosmy
      Che palle sempre gli stessi discorsi...usare
      ubuntu è sinonimo di grande intelligenza?
      Facciamo la differenza, chi è che se la tira per
      fare girare un
      cubetto?
      Nonostante i suoi bug e le lamentele spesso
      idiote dei ragazzini i sistemi di windows
      scarrozzano milioni di programmi che linux ancora
      manco se li sogna! Ha delle potenzialità, ma è
      neonato. Il classico ripetersi nei tempi come
      l'Os2 Warp del passato. La capacità di saper
      configurare e ottimizzare un sistema che supporta
      milioni di esisgenze sempre in mutazione,
      richiede intelligenza e conoscenza . Cosa che
      questo secolo della pappa pronta non si vuole
      usare. Non sapete apprezzare! Le numerose sfilze
      di linguaggi non avrebbero dato gli stessi
      risultati. L'evoluzione dei sistemi e del mercato
      debbono a Bill molto di più che questa misera
      ironia, anche Osx è una sua creatura,c'erano
      carrozzerie senza motore, senza di lui ora non
      sareste qui a
      blaterare!Lievemente O.T.?!? (newbie)LV&P O)
    • fante76 scrive:
      Re: Windows è fenomenale!
      Sarà uno che lavora per Microsoft o ne è partner...
    • Mattia P scrive:
      Re: Windows è fenomenale!
      Bravo!Io ho investito un sacco di ore per impratichirmi con linux (ancora 10 anni fa), poi mi sono detto: l'OS e' l'interfaccia tra uomo macchina quindi..E' l'OS che deve essere al mio servizio, non viceversa! (come succedeva con linux, che si doveva stare ore solo per configurarlo)Io ho mollato linux principalmente per un motivo: settimanalmente installo e disinstallo molti programmi. E quando lo faccio voglio schiacciare AVANTI..AVANTI..FINE, non rompermi le b@lle a compilare programmi e roba simile!
      • Orolab scrive:
        Re: Windows è fenomenale!
        E' evidente che non conosci linux, linux ormai la compilazione non serve quasi più, fai tutto con adept o con i gestori dei pacchetti. Se proprio vuoi sapere linux ha più rispetto per il tempo di chi lo usa, scegli dal packet manager tutti i programmi che vuoi scarica ed installa con un solo click. Fallo con M$, ogni programma avanti avanti avanti ma sei sicuro? avanti ma dove vuoi che te lo metto? avanti ma sei sicuro? avanti... aspetta riavvio ravvio ravvio, avanti avanti
      • Senbee scrive:
        Re: Windows è fenomenale!
        Uso Linux da due anni e non ho mai dovuto compilare nulla. Non ho ancora trovato un solo programma che mi abbia costretto a usare Windows: per Linux c'è sempre l'equivalente.Il tuo orologio informatico è fermo a 10 anni fa.Aggiornati prima di fare figure di guano su un forum pubblico.
      • Okerty scrive:
        Re: Windows è fenomenale!
        - Scritto da: Mattia P
        Bravo!
        Io ho investito un sacco di ore per impratichirmi
        con linux (ancora 10 anni fa), poi mi sono detto:
        l'OS e' l'interfaccia tra uomo macchina
        quindi..
        E' l'OS che deve essere al mio servizio, non
        viceversa! (come succedeva con linux, che si
        doveva stare ore solo per
        configurarlo)
        Io ho mollato linux principalmente per un motivo:
        settimanalmente installo e disinstallo molti
        programmi. E quando lo faccio voglio schiacciare
        AVANTI..AVANTI..FINE, non rompermi le b@lle a
        compilare programmi e roba
        simile!Da quanti anni non usi Linux?Installazione software su Ubuntu:Apri Synaptic, seleziona software, click su installa. Fine.
    • next scrive:
      Re: Windows è fenomenale!
      Dove lo hai letto che osx è una creatura di bill?
    • Dr. House scrive:
      Re: Windows è fenomenale!
      Scusa ma Bill Gates cosa avrebbe inventato comprando il DOS e rivendendolo ad IBM, oppure scopiazzando Mac OS (si si lo so, che ha sua volta ha preso ispirazione, o scopiazzato, come vi pare il lavoro dei lab xerox) riuscendo però a creare un so con sola interfaccia grafica solo nel 1995 (chi se la ricorda la vecchia battuta Macintosh '84 - Windows 95?) oppure, dopo aver detto che internet era una moda passeggera, entrando in campo con IE, fatto prendendo il codice di Mosaic, distruggendo la concorrenza di Netscape con la sua posizione dominante e riuscendo per anni ad avvelenare l'html?
      • Dr. Foreman scrive:
        Re: Windows è fenomenale!
        - Scritto da: Dr. House
        Scusa ma Bill Gates cosa avrebbe inventato
        comprando il DOS e rivendendolo ad IBM, oppure
        scopiazzando Mac OS (si si lo so, che ha sua
        volta ha preso ispirazione, o scopiazzato, come
        vi pare il lavoro dei lab xerox) riuscendo però a
        creare un so con sola interfaccia grafica solo
        nel 1995 (chi se la ricorda la vecchia battuta
        Macintosh '84 - Windows 95?) oppure, dopo aver
        detto che internet era una moda passeggera,
        entrando in campo con IE, fatto prendendo il
        codice di Mosaic, distruggendo la concorrenza di
        Netscape con la sua posizione dominante e
        riuscendo per anni ad avvelenare
        l'html?Sono più o meno d'accordo con i tuoi concetti ma l'interfaccia grafica su windows esisteva già dalla versione 1.0 (1985), hai sbagliato decennio, la battuta sarà stata 84 vs. 85. Giusto per la precisione perchè quel che è giusto è giusto.
        • Dr. House scrive:
          Re: Windows è fenomenale!
          - Scritto da: Dr. Foreman
          - Scritto da: Dr. House

          Scusa ma Bill Gates cosa avrebbe inventato

          comprando il DOS e rivendendolo ad IBM, oppure

          scopiazzando Mac OS (si si lo so, che ha sua

          volta ha preso ispirazione, o scopiazzato, come

          vi pare il lavoro dei lab xerox) riuscendo però
          a

          creare un so con sola interfaccia grafica solo

          nel 1995 (chi se la ricorda la vecchia battuta

          Macintosh '84 - Windows 95?) oppure, dopo aver

          detto che internet era una moda passeggera,

          entrando in campo con IE, fatto prendendo il

          codice di Mosaic, distruggendo la concorrenza di

          Netscape con la sua posizione dominante e

          riuscendo per anni ad avvelenare

          l'html?

          Sono più o meno d'accordo con i tuoi concetti ma
          l'interfaccia grafica su windows esisteva già
          dalla versione 1.0 (1985), hai sbagliato
          decennio, la battuta sarà stata 84 vs. 85. Giusto
          per la precisione perchè quel che è giusto è
          giusto.La battuta sottintendeva una GUI predefinita, windows 1.0 era niente di piu di una shell grafica per ms-dos acquistabile a parte, il system del mac era esclusivamente grafico gia nell'84
        • ullala scrive:
          Re: Windows è fenomenale!
          - Scritto da: Dr. Foreman
          Sono più o meno d'accordo con i tuoi concetti ma
          l'interfaccia grafica su windows esisteva già
          dalla versione 1.0 (1985), hai sbagliato
          decennio, la battuta sarà stata 84 vs. 85. Giusto
          per la precisione perchè quel che è giusto è
          giusto.Grafica? quella di windows 1.0?... mi sa che non lo hai mai visto... era fatta a caratteri infatti loro stesso la definivano semi-grafica!La grafica (quella reale) è comparsa molto ma molto più tardi!1.01: http://www.infosatellite.com/news/2001/10/a251001windowshistory_screenshots.html#win1012.0 :http://www.infosatellite.com/news/2001/10/a251001windowshistory_screenshots.html#windows20286 (con win 3.0) e qui la grafica comincia a vedersi... (1990 e passa)http://www.infosatellite.com/news/2001/10/a251001windowshistory_screenshots_2863.html#win2863.1 questo già assomiglia a quello che conosci....http://punto-informatico.it/b.aspx?ticks=633401690323686611&i=2202572&m=2208903#post3.11 (93 e passa) e manca ancora la rete (TCP/IP) figuriamoci il browser!http://www.infosatellite.com/news/2001/10/a251001windowshistory_screenshots_31311.html#windows3Evia elencando.......
          • lroby scrive:
            Re: Windows è fenomenale!
            - Scritto da: un altro gino[CUT]..piuttosto che avere Vista.
            Personalmente io mi sono trovato MALISSIMO: pur
            disabilitando TUTTO rimane lento e ingestibile.
            Swappa in continuazione. E il mio è un pc di
            ultima generazione. Ora passo a Mac, ma questo te
            lo avevo già detto.
            ;)lo sto usando in test sul mio desktop Athlon 2800+ con 1,28GB di ram, versione in prova Vista Starter,alleggerita di tutto e con Readyboost attivato su 4gb pendrive ultraveloce.Per il momento si sta' comportando esattamente come XP, pero' e' anche vero che non sto facendo nulla di piu' delle mie solite cosette (office ed outlook,internet,vmware) quindi obiettivamente davvero troppo poco rispetto a chi fa' grafica,rendering o anche solo sviluppo software.LROBY
    • dont feed the troll scrive:
      Re: Windows è fenomenale!
      Il tema era incentrato su quanto Microsoft se ne fotta delle regole e di come abusi della sua posizione di mercato, non se faccia o meno prodotti validi o migliori.Sei andato completamente furoi traccia: voto 3.Sulle corbellerie varie a proposito della eterna gratitudine che il gener eumano dovrebbe a chi si è arricchito alle sue spalle nemmeno sto a replicare, sarebbe disqualificante per me.
    • ninjaverde scrive:
      Re: Windows è fenomenale!
      Ognuno ha il Window$ che si merita!
      • Zero Tolerance scrive:
        Re: Windows è fenomenale!
        COntento di avere il mio XP che non cambierei con tutti i linux del mondo.
        • ninjaverde scrive:
          Re: Windows è fenomenale!
          Sei libero di soffrire oppure no!C'è chi piace fare all'amore con la frusta e chi no.Il mondo è vario. Tuttavia non è giusto imporre al mercato i propri prodotti come la famigerata pratica dei pre-installati, dei drivers mancanti per tante periferiche, la non disponibilità delle specifiche per chi volesse sviluppare i drivers che mancano sotto Linux.I venditori costretti a sponsorizzare solo il solito SO.Son questi i problemi che dovrebbero risovere le commissioni antitrust.
  • Ul Senatur scrive:
    Per fortuna che c'è Microsoft...
    CHE RIMPINGUA LE CASSE DI QUESTO POVERO CONTINENTE !!!SE NON FOSSE PER MICROSOFT I NOSTRI "POVERI" BRUXELLESI DOVEVANO TIRARE LA CINGHIA.
    • Manuel88 scrive:
      Re: Per fortuna che c'è Microsoft...
      - Scritto da: Ul Senatur
      CHE RIMPINGUA LE CASSE DI QUESTO POVERO
      CONTINENTE
      !!!

      SE NON FOSSE PER MICROSOFT I NOSTRI "POVERI"
      BRUXELLESI DOVEVANO TIRARE LA
      CINGHIA.lol hai ragone anche tu...
    • mr_setter scrive:
      Re: Per fortuna che c'è Microsoft...
      - Scritto da: Ul Senatur
      CHE RIMPINGUA LE CASSE DI QUESTO POVERO
      CONTINENTE
      !!!

      SE NON FOSSE PER MICROSOFT I NOSTRI "POVERI"
      BRUXELLESI DOVEVANO TIRARE LA
      CINGHIA.Guarda che Microsoft e' stata condannata a pagare. Mica ha gia' pagato... :| Campa, cavallo...LV&P O)
      • fante76 scrive:
        Re: Per fortuna che c'è Microsoft...
        Si infatti! Forse a microsoft farebbe maggiormente paura se la Commissione Europea spingesse in qualche modo per l'uso di S.O. Free e a codice aperto... allora li correrebbe maggiormente ai ripari.
        • edona scrive:
          Re: Per fortuna che c'è Microsoft...
          - Scritto da: fante76
          Si infatti! Forse a microsoft farebbe
          maggiormente paura se la Commissione Europea
          spingesse in qualche modo per l'uso di S.O. Free
          e a codice aperto... allora li correrebbe
          maggiormente ai
          ripari.certo... ci manca solo il ripristino dell'armata rossa, qualche muro qua e là, vodka gratis per tutti, StaLINux obbligatorio e la frittata è fatta
      • Manuel88 scrive:
        Re: Per fortuna che c'è Microsoft...
        - Scritto da: mr_setter
        - Scritto da: Ul Senatur

        CHE RIMPINGUA LE CASSE DI QUESTO POVERO

        CONTINENTE

        !!!



        SE NON FOSSE PER MICROSOFT I NOSTRI "POVERI"

        BRUXELLESI DOVEVANO TIRARE LA

        CINGHIA.

        Guarda che Microsoft e' stata condannata a
        pagare. Mica ha gia' pagato... :| Campa,
        cavallo...

        LV&P O)e allora scusa? se ti condannano a pagare vuol dire che devi pagare... se non paghi passano alle maniere forti,soprattutto se quei soldi gli servono asd
        • mr_setter scrive:
          Re: Per fortuna che c'è Microsoft...
          - Scritto da: Manuel88

          Guarda che Microsoft e' stata condannata a

          pagare. Mica ha gia' pagato... :| Campa,

          cavallo...



          LV&P O)
          e allora scusa? se ti condannano a pagare vuol
          dire che devi pagare... se non paghi passano alle
          maniere forti,soprattutto se quei soldi gli
          servono
          asdManiere forti? What's Maniere forti?!? (newbie)LV&P O)
          • krane scrive:
            Re: Per fortuna che c'è Microsoft...
            - Scritto da: mr_setter
            - Scritto da: Manuel88


            Guarda che Microsoft e' stata condannata a


            pagare. Mica ha gia' pagato... :| Campa,


            cavallo...





            LV&P O)

            e allora scusa? se ti condannano a pagare vuol

            dire che devi pagare... se non paghi passano
            alle

            maniere forti,soprattutto se quei soldi gli

            servono

            asd

            Maniere forti? What's Maniere forti?!? (newbie)

            LV&P O)Per adesso gli aumentano la multa...Per i bombardieri su Redmond dovremo aspettare ancora un po'
          • mr_setter scrive:
            Re: Per fortuna che c'è Microsoft...
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: mr_setter

            Maniere forti? What's Maniere forti?!? (newbie)

            LV&P O)

            Per adesso gli aumentano la multa...

            Per i bombardieri su Redmond dovremo aspettare
            ancora un
            po'Bombardieri su Redmond? Pero' lo sai che non sarebbe una cattiva idea? Al posto dei missili intelligenti distro di Linux! non male eeEhhh?? :@LW&P O)
    • kolan scrive:
      Re: Per fortuna che c'è Microsoft...
      - Scritto da: Ul Senatur
      CHE RIMPINGUA LE CASSE DI QUESTO POVERO
      CONTINENTE
      !!!

      SE NON FOSSE PER MICROSOFT I NOSTRI "POVERI"
      BRUXELLESI DOVEVANO TIRARE LA
      CINGHIA.beh con quello che loro guadagnano in un anno con le loro crociate anti-america, io ci camperei una vita interahttp://www.lapagina.ch/index.php?option=com_content&task=view&id=164&Itemid=29
    • webwizard scrive:
      Re: Per fortuna che c'è Microsoft...
      - Scritto da: Ul Senatur
      CHE RIMPINGUA LE CASSE DI QUESTO POVERO
      CONTINENTE
      !!!

      SE NON FOSSE PER MICROSOFT I NOSTRI "POVERI"
      BRUXELLESI DOVEVANO TIRARE LA
      CINGHIA.Si, aspetta, adesso devo compatire Microsoft. Con quello che guadagna solo Bill Gates in un anno ci pagano la multa UE ed avanzano pure qualche centinaio di milioni di euro.
      • Demiurgo scrive:
        Re: Per fortuna che c'è Microsoft...
        Ma che centra... Con quei soldi cmq i nostri eurosniffatori parlamentari sorridono un bel po'
  • Varro86 scrive:
    Fatevelo dire...
    vi adoro tutti, siete riusciti a far degenerare anche questo "thread"... la lingua batte dove il dente duole.Siete così lontani dal significato di informatica (mi riferisco ai soliti noti che postano) che se vi mettiamo in una stanza con pc con finestre, mac e macchine con linux equipaggiato, la cosa migliore che fareste sarebbe picchiarvi con tastiere e schermi, scagliarvi addosso i mouse, invece di fare qualcosa di costruttivo.Winzozziani che non si accorgono della superiorità delle prestazioni di linux.Linari che dicono che non riconoscono la semplicità di finestre.Maccisti che... no vabbè loro se la godono e secondo me ridono di entrambe le categorie.A parte gli scherzi ragazzi, diamoci tutti una calmata, soprattutto con i toni, lo so che le trollate fanno arrabbiare, però così non concludiamo nulla.Cerchiamo di spegnerli i toni invece di ravvivarli.Comunque concordo... forse forse... questo è l'anno che segnerà la svolta nella diffusione di linux sui desktop... forse
    • panino scrive:
      Re: Fatevelo dire...
      - Scritto da: Varro86
      Comunque concordo... forse forse... questo è
      l'anno che segnerà la svolta nella diffusione di
      linux sui desktop...
      forseSì, anche io lo sento, la forza scorre potente in me :-)
      • forza panino forza panino scrive:
        Re: Fatevelo dire...
        io che uso ancora windows 95 che devo fa????? mi piace resettare semopre e vedere una valanga di virus entrare nel pc.......son nostalgico sta multa non ci voleva.povero bill
      • Anonymous scrive:
        Re: Fatevelo dire...
        - Scritto da: panino
        - Scritto da: Varro86

        Comunque concordo... forse forse... questo è

        l'anno che segnerà la svolta nella diffusione di

        linux sui desktop...

        forse
        Sì, anche io lo sento, la forza scorre potente in
        me
        :-)Beh guarda, se M$ continua a rilasciare in commercio OS farlocchi, se non sarà sto anno, sarà il prossimo. Di certo, avverrà certamente in futuro.
        • Bil scrive:
          Re: Fatevelo dire...
          - Scritto da: Anonymous
          Beh guarda, se M$ continua a rilasciare in
          commercio OS farlocchi, se non sarà sto anno,
          sarà il prossimo. Di certo, avverrà certamente in
          futuro.Ma che Renji Abarai è già andato a dormire???Ehi corri a salvarmi da questi cantinari di linuxari
    • franco scrive:
      Re: Fatevelo dire...
      Hey e perchè i macachi devono essere quelli che se la godono??dimentichi forse che leopard è stato più buggato di Svista stesso??certo certo niente virus,ma come mi piace dire sempre,è come vivere in un quartiere malfamato nel quale l'unico vantaggio è quello di non farsi fottere la macchina.Suvvia per par condicio avresti dovuto dire qualcosa anche di loro!che so... "i macachi invece preferiscono spendere il quadruplo dei soldi per prodotti che ne valgono solo il doppio" (rotfl)- Scritto da: Varro86
      vi adoro tutti, siete riusciti a far degenerare
      anche questo "thread"... la lingua batte dove il
      dente
      duole.
      Siete così lontani dal significato di informatica
      (mi riferisco ai soliti noti che postano) che se
      vi mettiamo in una stanza con pc con finestre,
      mac e macchine con linux equipaggiato, la cosa
      migliore che fareste sarebbe picchiarvi con
      tastiere e schermi, scagliarvi addosso i mouse,
      invece di fare qualcosa di
      costruttivo.
      Winzozziani che non si accorgono della
      superiorità delle prestazioni di
      linux.
      Linari che dicono che non riconoscono la
      semplicità di
      finestre.
      Maccisti che... no vabbè loro se la godono e
      secondo me ridono di entrambe le
      categorie.
      A parte gli scherzi ragazzi, diamoci tutti una
      calmata, soprattutto con i toni, lo so che le
      trollate fanno arrabbiare, però così non
      concludiamo
      nulla.
      Cerchiamo di spegnerli i toni invece di
      ravvivarli.

      Comunque concordo... forse forse... questo è
      l'anno che segnerà la svolta nella diffusione di
      linux sui desktop...
      forse
      • Varro86 scrive:
        Re: Fatevelo dire...
        franco scusami, avevi decisamente ragione, effettivamente però... forse dimentichi che gli stemmini della mela il loro prezzo lo hanno, so che li fanno in platinoBattutaccia lo so, però i macachi me li vedo più silenziosi :) lol
        • Tigerman scrive:
          Re: Fatevelo dire...
          Ho qualche dubbio...secondo me si deciderà tutto al prossimo windows...se sarà un buco nell'acqua gli os microsoft finiranno...P. ma ci rendiamo conto che un ipod costa l'ira di dio?I vecchi modelli non si trovano più in giro (volevo installarci linux!)
          • next scrive:
            Re: Fatevelo dire...
            - Scritto da: Tigerman
            P. ma ci rendiamo conto che un ipod costa l'ira
            di dio?I vecchi modelli non si trovano più in
            giro (volevo installarci
            linux!)Ancora con questa storia del prezzo... Per poi concludere con "devo farci girare linux"!
      • next scrive:
        Re: Fatevelo dire...
        - Scritto da: franco
        Hey e perchè i macachi devono essere quelli che
        se la godono??dimentichi forse che leopard è
        stato più buggato di Svista stesso??ehehehe ti piacerebbe!Perchè spararle così grosse quando tutte le recensioni hanno lodato leopard?I più critici verso leoaprd sono stati solo gli utenti storici apple che hanno gradito poco le innovazioni della 10.5 in particolare della gui.
    • mr_setter scrive:
      Re: Fatevelo dire...
      - Scritto da: Varro86
      Comunque concordo... forse forse... questo è
      l'anno che segnerà la svolta nella diffusione di
      linux sui desktop...
      forseCredimi Varro86, una volta di piu' questo e' l'anno di Windows XP, come il 2007... ;)...e non sto a scherza'... 8)LV&P O)
  • CSOE scrive:
    Questo sarà l'anno di Linux
    Me lo sento.
  • pippo75 scrive:
    Mi vergono di essere europero
    L'America avrà tutti i difetti che si vuole, ma i più interessanti progetti sono americani.Le più grandi ditte informatiche:IBM, Oracle, Borland, Sun, Intel, AMD, Commodore, Atari, Apple, Corel ( Canada ? ), Lotus.Non ho menzionato intenzionalmente la ditta di Remdond.In europa c'era l'Olivetti, ma l'hanno polverizzata.Negli ultimi anni la comunità europea di interessante cosa è riuscita a fare?Se invece di investire in cause legali avessere investito tutto in progetti alternativi, in ricerca e sviluppo?Il progetto Galileo che fine ha fatto?Accornd e Simclair esistono ancora?In Italia, manco un sito sul turismo sono stati capaci di fare.
    • LockOne scrive:
      Re: Mi vergono di essere europero
      Eddai, Torvalds e' europeo. No?
      • pippo75 scrive:
        Re: Mi vergono di essere europero
        - Scritto da: LockOne
        Eddai, Torvalds e' europeo. No?Mi sta bene, prendi quello che di Linux ( kernel e no ) è stato sviluppato e supportato in europa ( e da ditte europee ) e quello che è stato sviluppato in america ( e da ditte americane ).ciao.ps (Ot), devo riconoscere che photoimpact non è affatto male.
    • il saggio scrive:
      Re: Mi vergono di essere europero


      Negli ultimi anni la comunità europea di
      interessante cosa è riuscita a
      fare?intanto l'europa cresce (poco) mentre l'america e' in recessionel'europa ha ratificato il protocollo di kyoto (e il successore) mentre gli usa sono la nazione che inquina di piu' al mondol'europa e' la patria di linux che e' l'os server piu' diffuso al mondol'europa e' la patria del miglior browser del mondo: opera (fonte:io) e per finire il pisello di almunia e' piu' lungo di quello di bush
      Se invece di investire in cause legali avessere
      investito tutto in progetti alternativi, in
      ricerca e
      sviluppo?in eu il software open source e' piu' diffuso che negli states, alcune implementazioni di openoffice sono state sviluppate e vengono usate in eu

      Il progetto Galileo che fine ha fatto?va avanti... piano ma va avanti
      Accornd e Simclair esistono ancora?no ma amstrad c'e'

      In Italia, manco un sito sul turismo sono stati
      capaci di
      fare.l'italia non fa testo
      • pippo75 scrive:
        Re: Mi vergono di essere europero

        intanto l'europa cresce (poco) mentre l'america
        e' in recessionetralasciando l'inquinamento ( purtroppo ).Cosa produce l'Europa? Esempi concreti, E' rimasta la Siemens.
        l'europa ha ratificato il protocollo di kyoto E in quanto lo rispettano effetivamente?
        l'europa e' la patria di linux che e' l'os server
        piu' diffuso al mondoIl kernel, ma togli quello che è fatto da ditte americane e dimmi cosa rimane.
        l'europa e' la patria del miglior browser del
        mondo: opera (fonte:io)Uno, andiamo a vedere il quantitativo che viene da oltre oceano?
        in eu il software open source e' piu' diffuso che
        negli states, alcune implementazioni di
        openoffice sono state sviluppate e vengono usate
        in euSe non sbaglio StarOffice era nato in Germania, ora è Americano.


        Accornd e Simclair esistono ancora?

        no ma amstrad c'e'c'e ma come marchio o come ditta?
        • Elendil scrive:
          Re: Mi vergono di essere europero
          - Scritto da: pippo75

          intanto l'europa cresce (poco) mentre l'america

          e' in recessione

          tralasciando l'inquinamento ( purtroppo ).

          Cosa produce l'Europa? Esempi concreti, E'
          rimasta la
          Siemens.Nokia dove la metti? Non è proprio un nanerottolo...
    • dont fedd the trolls scrive:
      Re: Mi vergono di essere europero
      Sarà ma intanto credo che mi vergognerei molto di + ad essere statunitense.
      • franco scrive:
        Re: Mi vergono di essere europero
        - Scritto da: dont fedd the trolls
        Sarà ma intanto credo che mi vergognerei molto di
        + ad essere
        statunitense.quotone assurdo!avranno tutte le ditte e i progetti di sto mondo ma solo un folle potrebbe desiderare vivere in un paese di pazzi,governato da una finta democrazia,zero assistenza sanitaria in caso di problemi preesistenti e con un senso generale di paura che si respira tra gli americani.no grazie,preferisco restare in italia che pur coi suoi mille difetti è sicuramente meglio degli states.
      • pippo75 scrive:
        Re: Mi vergono di essere europero
        - Scritto da: dont fedd the trolls
        Sarà ma intanto credo che mi vergognerei molto di
        + ad essere
        statunitense.può essere ma non c'entra con il fatto che di la ci sono moltissime ditte che portano avanti progetti.Che poi abbiano anche qualche magagna, ma non c'entra con quello che era il tema originale.
        • Luther Blisset scrive:
          Re: Mi vergono di essere europero
          - Scritto da: pippo75
          Che poi abbiano anche qualche magagna, ma non
          c'entra con quello che era il tema
          originale.Che era che la Microsoft è stata multata per l'ennesima volta per violazione delle regole.E non "quanto sono bravi gli Americani".Sono capace pure io a essere il migliore sbattendomene delle regole.
          • pippo75 scrive:
            Re: Mi vergono di essere europero

            Che era che la Microsoft è stata multata per
            l'ennesima volta per violazione delle
            regole.
            E non "quanto sono bravi gli Americani".
            Sono capace pure io a essere il migliore
            sbattendomene delle
            regole.mi dici che regola hanno violato:- IBM- Apple- AMD- Borland- Adobe- Nasa ( ente )non vorrei credere che stai rosicando alla grande.
          • logicaMente scrive:
            Re: Mi vergono di essere europero
            - Scritto da: pippo75

            Che era che la Microsoft è stata multata per

            l'ennesima volta per violazione delle

            regole.

            E non "quanto sono bravi gli Americani".

            Sono capace pure io a essere il migliore

            sbattendomene delle

            regole.

            mi dici che regola hanno violato:

            - IBM
            - Apple
            - AMD
            - Borland
            - Adobe
            - Nasa ( ente )
            Simpatico autogoal, hai citato diverse aziende DANNEGGIATE dal comportamento di Microsoft...Mettici anche Digital Research per lo "scherzetto" degli windows incompatibili ;)http://it.wikipedia.org/wiki/DR-DOS
          • pippo75 scrive:
            Re: Mi vergono di essere europero


            Simpatico autogoal, hai citato diverse aziende
            DANNEGGIATE dal comportamento di
            Microsoft...va bene MSha violtato le leggi e le altre cosa hanno fatto ti male?Si parlava di progetti portati avanti da ditte e il mio interlocutore diceva che erano fuori legge, visto che non si faceva riferimento a MS, voleva dire che anche altre ditte non si comportavano in termini di legge.Bene, le ditte che ho citato cosa hanno fatto per non essere dentro nelle norme.
            Mettici anche Digital Research per lo
            "scherzetto" degli windows incompatibili
            ;)DrDos5 bellissimo.dopo il 5, forse meglio lasciare perdere, con il 6 ha perso colpi alla grande.
          • logicaMente scrive:
            Re: Mi vergono di essere europero
            - Scritto da: pippo75
            va bene MSha violtato le leggi e le altre cosa
            hanno fatto di
            male?Beh, la lista è lunga e si parla quasi sempre di fregarsi i brevetti a vicenda, a memoria ricordo solo: IBM: causa intentata da SCO per violazione delle licenze nell'intergrazione di linux nei suoi prodottiAMD: fino ai primi anni '90 produceva per conto di Intel, poi quando si volle mettere in proprio gli fece lo "scherzo" con il reverse engineering dei 386 (tradotto: li copiò) e cominciò a marchiarli in proprio, la causa finì con una sorta di pareggio ed AMD potè iniziare a crescere sulle sue gambeSia chiaro però che comunque quasi tutte le grandi aziende hanno avuto beghe legali, il punto è che *quella* azienda lo ha fatto in modo un po' più spregiudicato e continuativo, spesso portando i concorrenti alla chiusura, come per la Digital Research (ero un fan del DR DOS!).

            Mettici anche Digital Research per lo

            "scherzetto" degli windows incompatibili

            ;)

            DrDos5 bellissimo.

            dopo il 5, forse meglio lasciare perdere, con il
            6 ha perso colpi alla
            grande.Come gestiva la memoria convenzionale... e l'editor di testo quando MS aveva solo il famigerato edlin...
          • pippo75 scrive:
            Re: Mi vergono di essere europero

            Sia chiaro però che comunque quasi tutte le
            grandi aziende hanno avuto beghe legali,purtroppo i brevetti gestiti in modo americano provocano questo.
            è che *quella* azienda lo ha fatto in modo un po'
            più spregiudicato e continuativo, spesso portando
            i concorrenti alla chiusura, come per la Digital
            Research (ero un fan del DR DOS!).dimentica per un momento l'esistenza della MS, so che sei innamorato di Billi :) :).Le altre tolto i brevetti cosa hanno fatto di male?Quante solo le ditte che in Europa possono competere con loro?

            Come gestiva la memoria convenzionale... e
            l'editor di testo quando MS aveva solo il
            famigerato edlin...Ricordo che con Drdos6 avevo visto un notevola peggioramento della stabilità, vero che aveva 100000 funzioni.Se non ricordo male un'altro problema era il supporto degli HD di grandi dimensioni ( se non ricordo male Fat12 o Fat 16 )Allora posso aggiungere anche GeoWorks, ero interessato, poi peccato che quantd ho visto il prezzo ( molto piu' di windows 3.11 ) ho cambiato opinione.
          • Luther Blisset scrive:
            Re: Mi vergono di essere europero
            - Scritto da: pippo75
            Si parlava di progetti portati avanti da ditte e
            il mio interlocutore diceva che erano fuori
            legge, visto che non si faceva riferimento a MS,
            voleva dire che anche altre ditte non si
            comportavano in termini di
            legge.Evidentemente hai problemi a restare On Topic.E anche a comprendere uno scritto, visto che ho detto chiaro e tondo che è Microsoft a essere fuori legge.
            Bene, le ditte che ho citato cosa hanno fatto per
            non essere dentro nelle
            norme.Ti hanno risposto per le altre e altrove ti ho risposto per Apple.Basta fare semplici ricerche su Google per beccare storie recenti e meno recenti di prevaricazioni di ogni genere.
    • anonimo scrive:
      Re: Mi vergono di essere europero
      io mi vergogno che tu sei europeo
      • mr_setter scrive:
        Re: Mi vergono di essere europero
        - Scritto da: anonimo
        io mi vergogno che tu sei europeoE io non mi vergogno affatto di quotarti al 100%!! 8)LV&P O)
    • Luther Blisset scrive:
      Re: Mi vergono di essere europero
      - Scritto da: pippo75
      L'America avrà tutti i difetti che si vuole, ma i
      più interessanti progetti sono
      americani.E questo è un buon motivo perché le ditte americane si sentano autorizzate a violare le leggi e le disposizioni degli organi di governo e amministrazione?
      • pippo75 scrive:
        Re: Mi vergono di essere europero


        più interessanti progetti sono

        americani.

        E questo è un buon motivo perché le ditte
        americane si sentano autorizzate a violare le
        leggi e le disposizioni degli organi di governo e
        amministrazione?parlavo di ditte americano che portano avanti progetti a livello informatico e simile.Mi dici quale leggi europee hanno violato le seguenti ditte:- Apple- Borland- Adobe- AMD- Sun- Corele tante altre.casi:a: altro rosicone, sembra che rosicare nei confronti di MS sia molto diffuso su PI.b: hai scritto senza pensare troppoc: sei convinto che esista solo la MS, quindi gli altri neanche li prendi in considerazione.
        • Luther Blisset scrive:
          Re: Mi vergono di essere europero
          - Scritto da: pippo75
          parlavo di ditte americano che portano avanti
          progetti a livello informatico e
          simile.Allora sei OT, qui si parla di Microsoft
          Mi dici quale leggi europee hanno violato le
          seguenti
          ditte:

          - AppleMi fermo qui e ti consiglio di andarti a vedere quante volte Apple ha violato l'accordo che ha con Apple Music chiudendo poi la questione in extragiudiziale dopo il tribunale...
          casi:

          a: altro rosicone, sembra che rosicare nei
          confronti di MS sia molto diffuso su
          PI.

          b: hai scritto senza pensare troppo

          c: sei convinto che esista solo la MS, quindi gli
          altri neanche li prendi in
          considerazione.D: ne so più di te
    • Tigerman scrive:
      Re: Mi vergono di essere europero
      Io non mi vergogno ad essere europeo,gli stati uniti per ovvie ragioni hanno vissuto su un piedistallo negli ultimi 60 anni(la ricostruzione dell'europa ha fruttato parecchio),ok hanno portato innovazione,ma il business ha divorato tutto...
    • fante76 scrive:
      Re: Mi vergono di essere europero
      Quoto in totale e massima riverenza! :D
      • mr_setter scrive:
        Re: Mi vergono di essere europero
        - Scritto da: fante76
        Quoto in totale e massima riverenza! :DGrassie, grassie mile! :D LV&P O)
    • vala scrive:
      Re: Mi vergono di essere europero
      Si si, tu non sei nemmeno capace di scrivere "europeo"!
    • freude scrive:
      Re: Mi vergono di essere europero
      Certamente 60 anni fa c'era da vergognarsi ad essere europeiper l'assurda guerra civile portata avanti mezzi tecnologicievoluti che ha ucciso 30 milioni di persone.Quello che è venuto dopo, da un punto di vista tecnologico eeconomico, è solo il risultato del suicidio politico deipaesi europei, che solo dall'unità della germania si stannoun pò riprendendo.Ti ricordo comunque che se metti a confronto le scopertescientifiche e tecnologiche avvenute in europa e negli usanegli ultimi 200 anni (in epoca moderna), avrai piu o meno la sgg classifica:Europa 90%USA 10%non mi sembra poco-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 28 febbraio 2008 17.04-----------------------------------------------------------
      • pippo75 scrive:
        Re: Mi vergono di essere europero

        negli ultimi 200 anni (in epoca moderna),
        avrai piu o meno la sgg classifica:
        Europa 90%
        USA 10%non ho i dati, sai quanto hanno speso in ricerca nei vari continenti?Provo ripetere il mio discorso con altre parole:Visto che in America si stanno scannando con i brevetti perchè l'europa bisogna stare dietro all'antitrust, non si potrebbe abbandonare questo e mettersi a investire ANCHE in sistemi alternativi?Preferisci a: altri 10 anni di investimenti in Antitrust b: 10 anni di investimenti in ricerca e sviluppo SW fatto da ditte e sviluppatori europei.Io punto per il secondo.Lo so a pensare cosi' sono un trollino, ma che ci vuoi fa?
    • pippo75 scrive:
      Re: Mi vergono di essere europero

      Dal tuo punto di vista ok, ma la questione non è
      affatto la legalità di windows (che non è in
      discussione), quanto l'abuso di posizione
      dominante di MS nei confronti dei suoi competor,
      data dal fatto che ha un *ingiusto vantaggio* nel
      fornire ai suoi sviluppatori di applicativi tutti
      i dettagli dei suoi SO, dettagli che sono invece
      negati alla concorrenza - nemmeno a
      pagamento...mi faresti qualche nome di competor?questi competor che programmi sviluppano?E questi per ripicca non potevano svegliarsi e smettere di sviluppare per windows?
      Non è suo compito, il suo lavoro è solo
      controllare che TUTTI rispettino le regole. Credo
      che abbia a che fare con i concetti di "legge" e
      "democrazia", se qualcuno non rispetta le regole,
      allora subisce le
      sanzioni.ti richiedo: questi 10 anni di antitrust a cosa hanno portato?
      Giusto, risparmiamo e continuiamo a fargli
      abusare della sua posizione senza muovere un
      dito... poi lamentiamoci che le altre aziende
      arrancano: non fa una grinza,
      complimenti.ripeto per la 1000esima volta, questo antitrust dopo 10 anni che risultati ha avuto per togliere questo abuso di posizione dominante?Dopo 10 anni ( ripeto : a: hai ragiune tu, ha funzionato e quindi la posizione dominante non esiste più.b: ha fallito e la posizione dominante esiste ancora.c: scegli tu.
      • logicaMente scrive:
        Re: Mi vergono di essere europero
        - Scritto da: pippo75

        Dal tuo punto di vista ok, ma la questione non è

        affatto la legalità di windows (che non è in

        discussione), quanto l'abuso di posizione

        dominante di MS nei confronti dei suoi competor,

        data dal fatto che ha un *ingiusto vantaggio*
        nel

        fornire ai suoi sviluppatori di applicativi
        tutti

        i dettagli dei suoi SO, dettagli che sono invece

        negati alla concorrenza - nemmeno a

        pagamento...


        mi faresti qualche nome di competor?
        questi competor che programmi sviluppano?
        E questi per ripicca non potevano svegliarsi e
        smettere di sviluppare per
        windows?
        A parte che volevo scrivere "competitor" :$, basta pensare a tutti i concorrenti dei prodotti Office che sono scomparsi o hanno dovuto rivedere completamente i loro piani proprio a causa dei meccanismi di abuso di MS della propria prosizione, al volo:- Netscape -
        da leader al nulla per IE (e giù cause varie)- 123, Quattro Pro -
        Quando uscì windows 3 Excel se li mangiò riuscendo ad uscire da subito con un'interfaccia "coerente" mentre gli altri furono costretti ad inseguire e chiudere (anche per errori strategici d'accordo).- Wordstar e Ami Pro -
        Word come sopra al passaggio da DOS a Windows, etcRiguardo al smettere di sviluppare per windows, già all'epoca (post MS DOS) si parlava già di monopolio nei SO che senso avrebbe avuto suicidarsi (anche se il risultato fu lo stesso)?


        Non è suo compito, il suo lavoro è solo

        controllare che TUTTI rispettino le regole.
        Credo

        che abbia a che fare con i concetti di "legge" e

        "democrazia", se qualcuno non rispetta le
        regole,

        allora subisce le

        sanzioni.

        ti richiedo: questi 10 anni di antitrust a cosa
        hanno
        portato?
        A poco, ma qualcosa si è visto: vedi gli annunci di apertura molto parziale dei giorni scorsi, il multone, l'affermazione di un precedente per il futuro (da non sottovalutare)

        Giusto, risparmiamo e continuiamo a fargli

        abusare della sua posizione senza muovere un

        dito... poi lamentiamoci che le altre aziende

        arrancano: non fa una grinza,

        complimenti.

        ripeto per la 1000esima volta, questo antitrust
        dopo 10 anni che risultati ha avuto per togliere
        questo abuso di posizione
        dominante?

        Dopo 10 anni ( ripeto :

        a: hai ragiune tu, ha funzionato e quindi la
        posizione dominante non esiste
        più.

        b: ha fallito e la posizione dominante esiste
        ancora.

        c: scegli tu.La risposta non è binaria, ma sfumata a mio parere, ha funzionato, ma con riserva: ha funzionato e se MS non vorrà continuare ad avere sanzioni ad intervalli sempre più frequenti, anche in altre parti del mondo, dovrà aprirsi maggiormente, poi non ho la palla di vetro e non so come andrà domani ;)
        • pippo75 scrive:
          Re: Mi vergono di essere europero

          - Netscape -
          da leader al nulla per IE (e giù
          cause varie)Personalmente ho smesso di usarfe netscape quando ha inserito RealPlayer ( per ripicca ) ho ripreso poi con firefox ( che al tempo non aveva ancora quel nome ).
          - 123, Quattro Pro -
          Quando uscì windows 3 Excel
          se li mangiò riuscendo ad uscire da subito conmi dici che informazioni serviva a 123 e 4pro per competere con Excel?Cosa nascondeva MS per implementare meglio quei programmi?Ricordo che Borland ha avuto una crisi dopo l'acquisto di Dbase e per far fronte ai debiti a dovuto ridurre la sua dimensione.
          - Wordstar e Ami Pro -
          Word come sopra al
          passaggio da DOS a Windows, etcVedi prima, cosa serviva a WordStar per poter avere un programma migliore?Di quali protocolli non era fornita? Hai mai provato WordPerfect? Esiste ancora, solo che è poco e male publicizzato e ancora è meno conosciuto.
          Riguardo al smettere di sviluppare per windows,
          già all'epoca (post MS DOS) si parlava già di
          monopolio nei SO che senso avrebbe avuto
          suicidarsi (anche se il risultato fu lo
          stesso)?Affidarsi ad un solo soggetto a dei rischi.
          A poco, ma qualcosa si è visto: vedi gli annunci
          di apertura molto parziale dei giorni scorsi, il
          multone, l'affermazione di un precedente per il
          futuro (da non sottovalutare)Quindi questo monopolio di MS ora è meno presente?Ripeto, considerando che sono già passati 10 anni, per avere dei risultati, quanto bisogna aspettare?Se c'è questo abuso di posizione dominante, quanto può aspettare un mercato prima di avere dei danni? 1000 anni?Di questo passo anche di più.
          La risposta non è binaria, ma sfumata a mio
          parere, ha funzionato, ma con riserva: ha
          funzionato e se MS non vorrà continuare ad avere
          sanzioni ad intervalli sempre più frequenti,
          anche in altre parti del mondo, dovrà aprirsi
          maggiormente, poi non ho la palla di vetro e non
          so come andrà domani ;)dopo che MS avrà aperto tutti i suoi protocolli potremo avere di concorrenti di Windows?O forse avremo ancora più programmi per windows e meno per gli altri?
          • logicaMente scrive:
            Re: Mi vergono di essere europero
            - Scritto da: pippo75

            - Netscape -
            da leader al nulla per IE (e giù

            cause varie)

            Personalmente ho smesso di usarfe netscape quando
            ha inserito RealPlayer ( per ripicca ) ho ripreso
            poi con firefox ( che al tempo non aveva ancora
            quel nome
            ).OK, ma sarai d'accordo che molti non hanno mai nemmeno provato Netscape (e poi Opera, Firefox etc.) semplicemente perchè avevano già un browser pronto e scodellato nel sistema.


            - 123, Quattro Pro -
            Quando uscì windows 3
            Excel

            se li mangiò riuscendo ad uscire da subito con

            mi dici che informazioni serviva a 123 e 4pro per
            competere con
            Excel?
            Cosa nascondeva MS per implementare meglio quei
            programmi?
            E' proprio la questione che portò all'impianto della causa del Department of Justice statunitense: il team di sviluppo di Office aveva (ha tuttora...) tutte le informazioni possibili ed immaginabili, dalle API non documentate a - sopratutto - quali saranno i *prossimi* sviluppi del sistema operativo, quindi: maggiore integrazione con il sistema stesso, pronti sugli scaffali subito dopo al sistema etc.Se ci pensi questo è uno dei motivi che crea gravi difficoltà anche a prodotti attuali (dagli antivirus a OpenOffice): per far funzionare i propri prodotti le software house devono "elemosinare" info da MS o fare del costoso ed inefficiente reverse engineering.Ti ricordo anche che il DoJ chiedeva appunto che la MS venisse divisa in due aziende: una per windows ed una per gli applicativi. La seconda avrebbe avuto accesso ai dati della prima al pari di tutte le altre ed allo stesso prezzo... la storia è andata in modo diverso.
            Ricordo che Borland ha avuto una crisi dopo
            l'acquisto di Dbase e per far fronte ai debiti a
            dovuto ridurre la sua
            dimensione.
            La Borland ebbe comunque grossi problemi strategici indipendemente da MS, sopratutto quando decise di rifare tutte le sue tecnologie contemporaneamente in linguaggi OO, demolendo la credibilità che aveva accumulato negli anni, ma questa è un'altra storia ;)[cuttone]
            dopo che MS avrà aperto tutti i suoi protocolli
            potremo avere di concorrenti di
            Windows?
            O forse avremo ancora più programmi per windows e
            meno per gli
            altri?A mio parere potremmo avere sia dei concorrenti di windows migliori (per migliori intendo che lo possano facilmente sostituire grazie ad una maggiore interoperabilità e grazie al fatto che gli investimenti potranno andare in sviluppo di nuove funzioni piuttosto che nel cercare di "scassinare" le informazioni del monopolista), sia più programmi per windows - quindi spero anche maggiore qualità - grazie alla maggiore concorrenza che sarebbe possibile. Delle due credo che sia la seconda a spaventare maggiormente l'attuale monopolista che sarebbe costretto ad alzare i suoi standard qualitativi per mantenere le quote di mercato.Da informatico mi auguro che questa possibiltà si avveri, non sono contro MS per principio ma credo che le scelte compiute da diversi anni a questa parte siano state veramente sbagliate.
  • dont feed the troll scrive:
    la battuta sul deretano
    era simpatica, dai!maledetti censori!!!
  • sylvaticus scrive:
    cercare altrove.. dove ????
    cerca altrove dove?? E' proprio questo il pronblema del monopolio...Comunque le azioni di Microsoft sono calate dello 0,6%...Il problema è che con un sacco di mini-batoste l'UE ottiene solo di fare la figura di quella che ce l'ha con la Microsoft.. un cittadino normale non comprende bene la differenza tra 800 milioni di euro o 800 miliardi di euro.. e pure il concetto di monopolio e dei suoi svantaggi sono sono immediati..Piuttosto che tante multarelle dovrebbe piuttosto (se è possibile) agire in maniera più diretta, ad es. vietando la vendita in EU di Pc preassemblati (inclusi notebook) senza la possibilità di averli "vuoti" a prezzo inferiore..
    • Tigerman scrive:
      Re: cercare altrove.. dove ????
      - Scritto da: sylvaticus
      cerca altrove dove?? E' proprio questo il
      pronblema del
      monopolio...

      Comunque le azioni di Microsoft sono calate dello
      0,6%...

      Il problema è che con un sacco di mini-batoste
      l'UE ottiene solo di fare la figura di quella che
      ce l'ha con la Microsoft.. un cittadino normale
      non comprende bene la differenza tra 800 milioni
      di euro o 800 miliardi di euro.. e pure il
      concetto di monopolio e dei suoi svantaggi sono
      sono
      immediati..
      Piuttosto che tante multarelle dovrebbe piuttosto
      (se è possibile) agire in maniera più diretta, ad
      es. vietando la vendita in EU di Pc preassemblati
      (inclusi notebook) senza la possibilità di averli
      "vuoti" a prezzo
      inferiore..Quoto in pieno
  • VE LO DICO IO scrive:
    Bah..
    Fino al 2004 internet era un bel posto... dove persone colte e con un po di etica si incontravano e discutevano pacificatamente... Ora invece è diventata un fogna a cielo aperto dove bamboccioni con genitori poco attenti, se non irrepsonsabili, fanno quel che ca22o gli pare... ogni occasione è buona per dire stron2ate e per fare degli inutili commenti... bah... io almeno sono costretto per lavoro a stare davanti ad un monitor... ma è possibile che fuori piove sempre per non uscire a dare due calci ad un pallone??A parte questo sfogo.... leggo, come sempre, del parlare di libertà di scelta... che viata te lo mettono anche nel panino... certo.. se voi acquistate un pc al supermercato come fosse una scatola di tonno, è logico trovare vista nei computer... ma se vi recate in qualsiasi negozio di computer.. per scegliere un PC senza sitema operativo... non capisco dov'è il problema di libertà... probabilmente siete voi che non sapete scegliere dove comprare...E' come prendersela coi fruttivendoli perchè la maggior parte vendono solo mele rosse.. ma se il mercato lo chiede è normale che la maggior parte faccia così... se non tipiaccioni cercati uni che vende le mele gialle!! Alla fine sono problemi tuoi, perchè sei fuori dalla massa!!!
    • www.aleksfalcone.org scrive:
      Re: Bah..
      - Scritto da: VE LO DICO IO
      parlare di libertà di scelta... Ti da fastidio il concetto di libertà?
      se voi acquistate un pc al supermercato come fosse una
      scatola di tonno, è logico trovare vista Quindi vedi anche tu che non c'è scelta.
      non capisco dov'è il problema di libertà... Che non lo capisci era chiaro.
      probabilmente siete voi che non sapete scegliere dove
      comprare...Ci sono negozi in cui il PC Toshiba, HP, Acer, Asus, Benq, ecc. sono in vendita senza SO?
      se il mercato lo chiede Ti dice nulla l'espressione "abuso di posizione dominante"?
      Alla fine sono problemi tuoi, perchè sei fuori dalla
      massa!!!Mi sembra che tu abbia qualche problema con il concetto di libertà.
      • Surfer scrive:
        Re: Bah..
        @ www.aleksfalcone.orgQuotoTi avessi letto prima avrei risparmiato il mio post di sfogo
      • Renji Abarai scrive:
        Re: Bah..
        - Scritto da: www.aleksfalcone.org

        Ti da fastidio il concetto di libertà?
        no mi da fastidio che sbandierate la libertà come scusa e poi quando vi si dimostra il contrario si insulta.
        Quindi vedi anche tu che non c'è scelta.FALSO: vuoi un sistema senza OS? desktop assemblato e te lo prendi in un negozio.Inutile reclamare di essere programmatore e/o smanettone e poi andare da mediaworld.
        Che non lo capisci era chiaro.dal tuo punto di vista.
        Ci sono negozi in cui il PC Toshiba, HP, Acer,
        Asus, Benq, ecc. sono in vendita senza SO?Si. Tutti i partner Arrow che sono gli importatori ufficiali Asus.Ti danno la possibilità di scegliere chassis, cpu, ram, se avere OS o no.
        Mi sembra che tu abbia qualche problema con il
        concetto di
        libertà.Si ne abusa senza pensare al termine e al significato.
        • Surfer scrive:
          Re: Bah..
          assemblati?Il problema sta nei notebook!
          • Renji Abarai scrive:
            Re: Bah..
            prova a chiedere ad un negozio invece che da mediaworld
          • www.aleksfalcone.org scrive:
            Re: Bah..
            - Scritto da: Renji Abarai
            prova a chiedere ad un negozio invece che da
            mediaworldQuindi i consumatori sono discriminati in base al negozio che scelgono? Vuol dire che non sono liberi.
          • krane scrive:
            Re: Bah..
            - Scritto da: Renji Abarai
            prova a chiedere ad un negozio invece che da
            mediaworldDaiii... E' il solito discorso : non posso andare in un posto qualunque (tipo mediaword) per comprare un pc senza che mi impongano il SO che vogliono loro.Per le aziende e' ancora peggio... Se ne e' parlato gia' un sacco di volte ed ancora insisti.
          • Renji Abarai scrive:
            Re: Bah..
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: Renji Abarai

            prova a chiedere ad un negozio invece che da

            mediaworld

            Daiii... E' il solito discorso : non posso andare
            in un posto qualunque (tipo mediaword) per
            comprare un pc senza che mi impongano il SO che
            vogliono
            loro.

            Per le aziende e' ancora peggio... Se ne e'
            parlato gia' un sacco di volte ed ancora
            insisti.dimostrabile il contrario.
          • krane scrive:
            Re: Bah..
            - Scritto da: Renji Abarai
            dimostrabile il contrario.Come gia' detto: fatti assumere nel comparto legale di microsoft, evidentemente loro non lo sanno e stanno spendendo un sacco di soldi in multe !
          • www.aleksfalcone.org scrive:
            Re: Bah..
            - Scritto da: Renji Abarai
            dimostrabile il contrario.tutto è dimostrabilesoprattutto il contrario con un'abile manipolazionedello scenario.
          • Dr. House scrive:
            Re: Bah..
            - Scritto da: Renji Abarai
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: Renji Abarai


            prova a chiedere ad un negozio invece che da


            mediaworld



            Daiii... E' il solito discorso : non posso
            andare

            in un posto qualunque (tipo mediaword) per

            comprare un pc senza che mi impongano il SO che

            vogliono

            loro.



            Per le aziende e' ancora peggio... Se ne e'

            parlato gia' un sacco di volte ed ancora

            insisti.

            dimostrabile il contrario.Ok dimostracelo, facci un video mentre compri un portatile Dell HP IBM Asus o altro e chiedi di averlo senza sistema operativo
          • Renji Abarai scrive:
            Re: Bah..
            perchè non vai nel negozio più vicino e non provi a chiedere un notebook Asus senza os e come vuoi tu?se conoscono la arrows (distributore ufficiale Asus per l'italia) ti fanno un preventivo e ci metti quel che vuoi.Ma se sai andare solo a mediaworld non è colpa mia.
          • Dr. House scrive:
            Re: Bah..
            - Scritto da: Renji Abarai
            perchè non vai nel negozio più vicino e non provi
            a chiedere un notebook Asus senza os e come vuoi
            tu?
            se conoscono la arrows (distributore ufficiale
            Asus per l'italia) ti fanno un preventivo e ci
            metti quel che
            vuoi.
            Ma se sai andare solo a mediaworld non è colpa
            mia.Io no vado al mediaworld tanto per cominciare, e tutti i negozi e distributori che ho sentito mi hanno risposto picche, e poi parli di asus, e se io volessi un pc della hp?La realtà dei fatti è che non è possibile comprare un qualunque notebook e scegliere di non avere il so.tu hai detto che è possibile, bene dimostralo
          • Renji Abarai scrive:
            Re: Bah..
            semplicemente tutte le marche distribuiscono chassis, cpu, tastiere e componenti.E l'utente si assembla i notebook come vuole.E' possibile.Solo che è una rottura di maroni per l'assemblatore perchè ci guadagna poco e niente quindi molti negano la possibilità di farlo.
          • VE LO DICO IO scrive:
            Re: Bah..
            Come volvasi dimostrare del topic appena scritto... scusa eh, ma alza il culo e vallo a chiedere te se veramente ti interessa... ma che aspetti che siano sempre gli altri ad imboccarti???Prove prove.. sta società ha bisogno di sole prove...
          • Dr. House scrive:
            Re: Bah..
            - Scritto da: VE LO DICO IO
            Come volvasi dimostrare del topic appena
            scritto... scusa eh, ma alza il culo e vallo a
            chiedere te se veramente ti interessa... ma che
            aspetti che siano sempre gli altri ad
            imboccarti???

            Prove prove.. sta società ha bisogno di sole
            prove...Guarda io non ho bisogno di prove, so benissimo che non è possibile, lui insiste a dire che è possibile, bene, se ci riesce gli chiedo di dimostrare quello che sta dicendo, altrimenti apre bocca solo per dare aria alle gengive.
          • Renji Abarai scrive:
            Re: Bah..
            se te hai il culo pesante per alzarti dalla sedia e andare in un negozio invece che al centro commerciale quando ti accompagnano i genitori non è colpa mia.
          • Dr. House scrive:
            Re: Bah..
            - Scritto da: Renji Abarai
            se te hai il culo pesante per alzarti dalla sedia
            e andare in un negozio invece che al centro
            commerciale quando ti accompagnano i genitori non
            è colpa
            mia.Siamo a corto di argomenti eh?A parte che al centro commerciale con i miei genitori non ci vado da un pezzo, esistono i telefoni e la posta elettronica, e cmq ribadisco che anche nei negozi, e distributori (come dell) non è possibile ottenere modelli di portatili senza SO preinstallato.
          • Renji Abarai scrive:
            Re: Bah..
            vorrei asus senza OS
          • krane scrive:
            Re: Bah..
            vorrei asus senza OSQuindi stai continuando a ribadire che non c'e' parita' di scelta : devo rivolgermi a CERTI negozi che vendano pc di CERTE marche.Bhe, e' praticamente la dimostrazione del monopolio Microsoft.
          • Renji Abarai scrive:
            Re: Bah..
            o semplicemente delle case produttrici.Dell ci provò a lanciare la moda e ha veduto meno di 35000 notebook con linux.Eppure la petizione l'hanno firmata in migliaia.Non sarà che fa gola la licenza oem per 30 euro di differenza?
          • krane scrive:
            Re: Bah..
            - Scritto da: Renji Abarai
            o semplicemente delle case produttrici.
            Dell ci provò a lanciare la moda e ha veduto meno
            di 35000 notebook con linux.
            Eppure la petizione l'hanno firmata in migliaia.
            Non sarà che fa gola la licenza oem per 30 euro
            di differenza?Fai una grossa cortesia a diversa gente: senti l'associazione consumatori e dai loro una mano perche' hanno decine di cause in corso al riguardo: evidentemente sei l'unico che puo' salvarli spiegando loro quanto facilmente si ottiene il rimborso.
          • BlueSky scrive:
            Re: Bah..
            - Scritto da: Renji Abarai
            se conoscono la arrows (distributore ufficiale
            Asus per l'italia) ti fanno un preventivo e ci
            metti quel che
            vuoi.E se non la conoscono? Cmq visto che ci sei, fornisci un link. Potrebbe essere utile.PS: io tempo fa avevo guardato per un laptop senza so. Il costo degli assemblati (che ho trovato solo su internet, non in negozi) è tale da superare quello di pc di marca con caratteristiche migliori (sia come estetica, sia come integrazione, sia come componenti). Credo che sia facilmente spiegabile con la bassa economia di scala applicabile ai componenti per laptop (diversamente dai componenti per desktop). Pertanto non conviene, e quindi l'alternativa è più teorica (molto teorica) che pratica.
          • Renji Abarai scrive:
            Re: Bah..
            l'azienda nominata pratica solo distribuzione ed è l'importatrice ufficiale asus per l'italia.Semplicemente il negozio chiama la sede e si fa spiegare per filo e per segno come fare ad averli.
        • asdu scrive:
          Re: Bah..
          - Scritto da: Renji Abarai
          - Scritto da: www.aleksfalcone.org




          Ti da fastidio il concetto di libertà?



          no mi da fastidio che sbandierate la libertà come
          scusa e poi quando vi si dimostra il contrario si
          insulta.
          Non sta in piedi come frase figurarsi come concetto. Lo/Li stai accusando di essere dei parolai della libertà, lo ribadisci e, retoricamente, insorgi alle reazioni.


          Quindi vedi anche tu che non c'è scelta.

          FALSO: vuoi un sistema senza OS? desktop
          assemblato e te lo prendi in un
          negozio.
          Inutile reclamare di essere programmatore e/o
          smanettone e poi andare da
          mediaworld.
          Non capisco sinceramente. Io non sono partiticamente legato, e sono profondamente liberista. Non vedo il problema di poter andare alla Fnac od a mediaworld a saziare il mio personale bisogno di consumo. Personale e per questo arbitraro.Per assurdo. In effetti da MediaMerkt non ci vado granchè e non ci comprerei un desktop comunque. Ma non vedo il controsenso. Vedo solo che il controsenso che vuoi sottolineare è tra la tua immagine degli altri (linari in questo caso) e la realtà che risulta troppo complessa spesso per essere dominata da i semplici pensieri che porti ad argomentazione.


          Che non lo capisci era chiaro.

          dal tuo punto di vista.



          Ci sono negozi in cui il PC Toshiba, HP, Acer,

          Asus, Benq, ecc. sono in vendita senza SO?

          Si. Tutti i partner Arrow che sono gli
          importatori ufficiali
          Asus.
          Ti danno la possibilità di scegliere chassis,
          cpu, ram, se avere OS o
          no.


          Mi sembra che tu abbia qualche problema con il

          concetto di

          libertà.

          Si ne abusa senza pensare al termine e al
          significato.Chi pensa al termine ed al significato magari ha un vantaggio, solo se non è pura introspezione e semplici (ma vuoti) pensierini della sera.
          • Renji Abarai scrive:
            Re: Bah..
            parole alla rinfusa per chi non vuole/non ha voglia di seguire un discorso ma ha voglia di controbattere.
          • dont feed the troll scrive:
            Re: Bah..
            - Scritto da: Renji Abarai
            parole alla rinfusa per chi non vuole/non ha
            voglia di seguire un discorso ma ha voglia di
            controbattere.se tu non hai capito non vuol dire che le sue parole non abbiano senso.Sei veramente presuntuoso.
          • www.aleksfalcone.org scrive:
            Re: Bah..
            - Scritto da: Renji Abarai
            parole alla rinfusa In verità è molto chiaro. Non hai capito? Puoi rileggere: sei libero di farlo quante volte vuoi (pensa un po').
            per chi non vuole/non ha voglia di seguire un discorso
            ma ha voglia di controbattere.Vuoi dire che tu controbatti a vanvera senza seguire il discorso?
        • www.aleksfalcone.org scrive:
          Re: Bah..
          - Scritto da: Renji Abarai
          no mi da fastidio che sbandierate la libertà come
          scusa e poi quando vi si dimostra il contrario si
          insulta.Il contrario di che? E quali dimostrazioni? Non mi pare che nessuno abbia dimostrato che io o la Commissione Europea sbagliamo a pensare che Microsoft abusi della sua posizione sul mercato per sottrarre libertà a concorrenti e consumatori. E poi non ho insultato nessuno.
          FALSO: vuoi un sistema senza OS? desktop
          assemblato e te lo prendi in un negozio.
          Inutile reclamare di essere programmatore e/o
          smanettone e poi andare da mediaworld.Cioè tu dici che chi acquista in un negozio come mediaworld non ha scelta. Vedi che ci arrivi da solo?
          dal tuo punto di vista.Anche dal suo: dice di non capire dov'è il problema. Stai dando del bugiardo alla persona cui rispondevo?
          Si. Tutti i partner Arrow che sono gli
          importatori ufficiali Asus.E le altre marche? Ma soprattutto dove sono i negozi? Ed anche se io ne avessi uno sotto casa, non per questo dimostri che chiunque ha la possibilità di scegliere.
          Si ne abusa senza pensare al termine e al
          significato.Se tu conosci bene cosa vuol dire libertà, perché difendi Microsoft?
          • Renji Abarai scrive:
            Re: Bah..
            perchè non vai da una concessionaria Fiat e inizi a lamentarti perchè non vende una BMW?Mediaworld ha fatto contratti con case prodruttrici e quello vende.Non trovi il prodotto li? cambi negozio. Non ti sparano in testa se esci senza comprare. Hai visto l'uscita senza acquisti?Libertà significa possibilità di scelta? allora scegli di non pagare mediaworld che non ti da quello che vuoi e paga i negozi che te lo danno.Poche seghe mentali.
          • www.aleksfalcone.org scrive:
            Re: Bah..
            - Scritto da: Renji Abarai
            perchè non vai da una concessionaria Fiat e inizi
            a lamentarti perchè non vende una BMW?Perché non ha senso.
            Mediaworld ha fatto contratti con case
            prodruttrici e quello vende.E allora?
            Libertà significa possibilità di scelta? Si. Se non capisci il motivo dell'ennesima multa a Microsoft (e di quelle precedenti) non posso farci nulla. Dovresti rassegnarti al fatto che è giusto così invece di costruire strani ragionamenti per dimostrare il contrario. Non ci fai una bella figura.
          • Surfer scrive:
            Re: Bah..
            Non trovi notebook senza windows (di marche importanti e competitive...) da nessuna parte in italia.Ti prego dimostrami del contrario!Dove posso comprare un notebook Asus Acer Toshiba HP Sony Lenovo senza windows?
          • pippo75 scrive:
            Re: Bah..
            - Scritto da: Surfer
            Non trovi notebook senza windows (di marche
            importanti e competitive...) da nessuna parte in
            italia.
            Ti prego dimostrami del contrario!
            Dove posso comprare un notebook Asus Acer Toshiba
            HP Sony Lenovo senza
            windows?In negozio?Mi dici dove c'è scritto che uno negoziante è costretto, se tuo lo vuoi, e venderti un Portatile senza Sistema Operativo?Loro lo comprano così e loro lo vendono così.Vuoi dire che Ms ha abuso sui PC Portatili? In base a quale legge? mi dici il numero?Al limite vai in negozio e gli dici:"Compro il portatile solo se mi togli windows" se non te lo toglie e non te lo sconta gli lasci il Portatile.Altrimenti puoi provare a denunciare: Asus Acer Toshiba
            HP Sony Lenovo
          • Surfer scrive:
            Re: Bah..
            Infatti la colpa non è dei negozianti, ci mancherebbe.Io ho diritto al rimborso del sistema operativo windows se non voglio utilizzarlo. C'è scritto sull'EULA. Ma questo rimborso non viene effettuato se richiesto, poichè microsoft e il produttore del notebook sono d'accordo nel rimbalzarsi le responsabilità, accusandosi a vicenda.Il bello è che l'antitrust italiana crede che tale rimborso possa essere facilmente ottenuto e quindi dichiara che non c'è nessun problema per i consumatori...Per maggiori informazioni www.aduc.it/dyn/rimborsowindows/
          • pippo75 scrive:
            Re: Bah..
            Ho fatto un copia-incolla della linceza che dice, nel caso in cui non si accetta la licenza di windows:"contattare prontamente il Produttore per ottenere informazioni sulla restituzione del prodotto o dei prodotti in conformità alle disposizioni stabilite dal Produttore stesso."Chi ti vende il prodotto sa di questa clausola, quindi è segno che è d'accordo e la Ms se ne è lavata per bene le mani.
          • Surfer scrive:
            Re: Bah..
            Ho contatato il produttore (TOSHIBA). Nulla da fare. Ho mandato al produttore una raccomandata di messa in mora (come indicatomi dall'aduc), il produttore mi ha risposto, con una raccomandata, che devo rivolgermi a Microsoft in quanto unico soggetto tenuto all'eventuale rimborso. Ho allora chiamato il call-center Microsoft esponendo il problema, e loro mi hanno detto di prendermela con il produttore dell'hardware...In conclusione sto per andare dal giudice di pace per richiere il rimborso alla TOSHIBA.Per maggiori informazioni www.aduc.it/dyn/rimborsowindows/
          • www.aleksfalcone.org scrive:
            Re: Bah..
            - Scritto da: pippo75
            Altrimenti puoi provare a denunciare: Asus Acer
            Toshiba HP Sony LenovoChi l'ha fatto ha vinto. In quelle occasioni tutti i giudici si sono espressi nello stesso modo, confermato dalla Corte Europea e dall'autorità garante per la concorrenza, ovvero che ogni consumatore ha il diritto di acquistare un qualsiasi PC senza sistema operativo.
    • Surfer scrive:
      Re: Bah..
      Mannaggia quanto sei fuori dal mondo...Il tuo intervento è stato davvero superficiale.Dovrei scrivere un post chilometrico per aggiornarti a come stanno le cose...non ho tutto sto tempoSVEGLIATI
    • mr_setter scrive:
      Re: Bah..
      - Scritto da: VE LO DICO IO
      E' come prendersela coi fruttivendoli perchè la
      maggior parte vendono solo mele rosse.. ma se il
      mercato lo chiede è normale che la maggior parte
      faccia così... se non tipiaccioni cercati uni che
      vende le mele gialle!! Alla fine sono problemi
      tuoi, perchè sei fuori dalla
      massa!!!No, mi spiace ma non funziona esattamente come pensi tu! Il mercato, quello che tu reputi apparentemente libero, funziona perche' sono state create delle regole e delle norme cui tutti DOVREBBERO attenersi e RISPETTARE per far si che il gioco possa continuare ad esistere. TUTTI DOVREBBERO RISPETTARLO! Ecco il punto nodale. TUTTI DEVONO RISPETTARLO, Microsoft compresa. Perche' Microsoft e' una societa' per azioni come molte altre nel mondo, certo mostruosamente grande ed influente. Troppo influente. Troppo grande. E' come se io volessi fare una partita di calcio con i miei amici, e a meta' della partita mi ritrovo sotto di 3-0! Non posso dire all'arbitro, adesso basta mi sono rotto e vado a casa, portandomi via il pallone cosi' nessuno puo piu' giocare...Il gioco del calcio non funziona cosi'! E neanche quello del mercato! Microsoft invece sta cercando di convincerci che vi non sarebbe poi niente di male nel portarsi a casa il pallone e fermare il gioco a meta' partita...Ma voi ci pensate? Un mercato senza Redmond: che gusto ci sarebbe?!? :pLV&P O)
    • jfsddd scrive:
      Re: Bah..
      - Scritto da: VE LO DICO IO
      Fino al 2004 internet era un bel posto... dove
      persone colte e con un po di etica si
      incontravano e discutevano pacificatamente...
      Ma in base a quali dati?Io uso Internet dal 1994 e nei newsgroup già c'erano i flame e i troll. Stessa cosa in diverse bbs.Vabbe' ho letto il resto del tuo commento...stendiamo un velo pietoso.
      • VE LO DICO IO scrive:
        Re: Bah..
        Dati?? ma sei sveglio o dormi in piedi? dal 94 ad oggi son passati ben 18 anni e in questi 18 anni di cose ne son cambiate!!! Ora anche un bambino di 7 anni possiede un Pc ed una connessione ad internet... ora ci sono cani e porci, ma soprattutto bamboccioni poco controllati (neanche con un semplice programma di parental control) che si devertono solo a cazzeggiare e dire puttanate anche sulle cose serie.... Questo è ormai il loro unico divertimento.. non è più dare 4 calci ad un pallone... Lo vuoi mettere in dubbio?? Basta andare in un negozio apple (dove espongono tuti i loro computerini) e vedere bambini di 8-12 anni chattare liberamente negli store senza che nessuno gli dice nulla, neanche i commessi!!!Allora, come la mettiamo??
      • logicaMente scrive:
        Re: Bah..
        Quoto in pieno, i soliti flame win/mac (che all'epoca erano anche poco comparabili...) ed i soliti trolloni, tutti esperti e tutti depositari dell'unica verità rivelata: non è un problema d'età, è un problema di mentalità e quella non è cambiata poi molto.
    • Renji Abarai scrive:
      Re: Bah..
      quotone
    • logicaMente scrive:
      Re: Bah..
      - Scritto da: VE LO DICO IO
      Fino al 2004 internet era un bel posto... dove
      persone colte e con un po di etica sio anche nel panino... certo.. se voi
      acquistate un pc al supermercato come fosse una
      scatola di tonno, è logico trovare vista nei
      compute
      incontravano e discutevano pacificatamente...
      Ah ah... pacificamente? Guarda, di flame su usenet ne ho sempre visti, su *qualunque* argomento... ci hanno fatto anche le guide spiritose:http://barb.velvet.com/humor/flaming.html(ed è del '99)

      Ora invece è diventata un fogna a cielo aperto
      dove bamboccioni con genitori poco attenti, se
      non irrepsonsabili, fanno quel che ca22o gli
      pare... ogni occasione è buona per dire stron2ate
      e per fare degli inutili commenti... bah... io
      almeno sono costretto per lavoro a stare davanti
      ad un monitor... ma è possibile che fuori piove
      sempre per non uscire a dare due calci ad un
      pallone??
      Si diceva uguale negli anni '70 e '80 della televisione, delle sale giochi, delle consoles etc...Ma poi, sei costretto per lavoro a stare davanti ad un monitor *sui forum* ??? Ma che lavoro fai?[cut]
      E' come prendersela coi fruttivendoli perchè la
      maggior parte vendono solo mele rosse.. ma se il
      mercato lo chiede è normale che la maggior parte
      faccia così... se non tipiaccioni cercati uni che
      vende le mele gialle!! Alla fine sono problemi
      tuoi, perchè sei fuori dalla
      massa!!!Se i fruttivendoli (produttori) avessero degli accordi/capestro che li obbligano - se vogliono avere le mele rosse sugli scaffali - a vendere solo quelle ed a non acquistare le mele gialle, con penali etc. forse non sarebbe tanto giusto che dici?Per la cronaca: qualcosa di simile è avvenuto nel rapporto tra le case automobilistiche ed i concessionari poi, con l'aiuto dell'UE, qualcosa si è mosso.
    • Dr. House scrive:
      Re: Bah..
      - Scritto da: VE LO DICO IO
      Se Mediaworld non ha prodotti di vostro
      interesse, esci senza acquistare nulla e ti
      dirigi in un altro negozio di PC. Io
      personalmente, sono andato dal negozietto sotto
      casa, ho chiesto un PC portatile, ASUS,
      (l'avevano anche desktop) senza sitema operativo
      e me l'hanno preventivato TRANQUILLAMENTE!!!Mi dici nome del negozio e modello di portatile acquistato?
  • f.p. scrive:
    pagamento multa
    ora capite xke la microsoft fa la conversione 1 $ = 1 per i suoi prodotti in Europa??? xke così ci si paga la multa.... tanto non ci sono alternative x la maggior parte degli utenti... e non ditemi linux xke la maggior parte degli utenti base non sa neanche cosa sia un sistema operativo non provate a parlargli di linux...
    • www.aleksfalcone.org scrive:
      Re: pagamento multa
      - Scritto da: f.p.
      tanto non ci sono alternative x la maggior parte
      degli utenti... Vuoi dire che non le conoscono. La causa è il comportamento illecito di Microsoft. Per questo prende nulte a ripetizione.
      la maggior parte degli utenti base non sa neanche
      cosa sia un sistema operativo non provate a parlargli di
      linux...Ti senti troppo stupido per imparare una cosa nuova? Prova: è così semplice che anche tu puoi diventare un utente libero.
  • il saggio scrive:
    FIERO di essere Europeo
    E' vero che l'Europa e' un agglomerato di popoli e nazioni disomogenee , e' vero che bisognava prima ratificare una costituzione e poi creare l'unione monetaria MA quando l'UE prende posizione cosi' netta e decisa CONTRO una delle piu' grandi societa' americane che grazie al connubio con i repubblicani (gore gli avrebbe fatto un cu*lo cosi' a gatez) e' riuscita a sottrarsi per decenni in patria all'antitrust mi sento orgoglioso di essere europeo WELL DONE!!
    • outkid scrive:
      Re: FIERO di essere Europeo
      SIIIIIII!!!w l'europa dei banchieri.poco importa che di unito non ci sia nulla se non la moneta..
      • www.aleksfalcone.org scrive:
        Re: FIERO di essere Europeo
        - Scritto da: outkid
        SIIIIIII!!!
        w l'europa dei banchieri.
        poco importa che di unito non ci sia nulla se non
        la moneta..Se ti senti disgregato, mi dispiace per te
        • outkid scrive:
          Re: FIERO di essere Europeo
          - Scritto da: www.aleksfalcone.org
          - Scritto da: outkid

          SIIIIIII!!!

          w l'europa dei banchieri.

          poco importa che di unito non ci sia nulla se
          non

          la moneta..

          Se ti senti disgregato, mi dispiace per tese ti senti figo, provo lo stesso sentimento.
          • www.aleksfalcone.org scrive:
            Re: FIERO di essere Europeo
            - Scritto da: outkid
            se ti senti figo, provo lo stesso sentimento.Nel tuo caso non ne vedo i motivi.
          • outkid scrive:
            Re: FIERO di essere Europeo
            - Scritto da: www.aleksfalcone.org
            - Scritto da: outkid

            se ti senti figo, provo lo stesso sentimento.

            Nel tuo caso non ne vedo i motivi.sei uno schiavo, e non te ne rendi conto.
          • www.aleksfalcone.org scrive:
            Re: FIERO di essere Europeo
            - Scritto da: outkid
            sei uno schiavo, e non te ne rendi conto.Bravo, hai scoperto una nuova parola. Ora prendi il vocabolario e vedi che significa.
          • Renji Abarai scrive:
            Re: FIERO di essere Europeo
            infatti schiavo non ti si adatta.Direi poco elastico mentalmente e di strette vedute.Sempre senza offesa eh.
          • www.aleksfalcone.org scrive:
            Re: FIERO di essere Europeo
            - Scritto da: Renji Abarai
            schiavo non ti si adatta.Infatti sono libero, io.
            Direi poco elastico mentalmente e di strette
            vedute. Sempre senza offesa eh.Figurati se m'abbasso ad offendermi per i tuoi insulti.
          • annonnimmo scrive:
            Re: FIERO di essere Europeo
            - Scritto da: www.aleksfalcone.org
            - Scritto da: Renji Abarai

            schiavo non ti si adatta.

            Infatti sono libero, io.


            Direi poco elastico mentalmente e di strette

            vedute. Sempre senza offesa eh.

            Figurati se m'abbasso ad offendermi per i tuoi
            insulti.Ma posti per far pubblicità al tuo sito oppure ogni tanto hai anche qualche cosa di decente da dire?
          • www.aleksfalcone.org scrive:
            Re: FIERO di essere Europeo
            - Scritto da: annonnimmo
            Ma posti per far pubblicità al tuo sito oppure
            ogni tanto hai anche qualche cosa di decente da dire?Cos'è non capisci quello che scrivo?
          • Renji Abarai scrive:
            Re: FIERO di essere Europeo
            effettivamente quello che scrivi sono un pacco di eresie farcite da parole non convenzionali per alzare culturalmente una discussione priva di senso.In pratica quello che fa Sgarbi ma te scopi meno.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 28 febbraio 2008 17.05-----------------------------------------------------------
          • www.aleksfalcone.org scrive:
            Re: FIERO di essere Europeo
            - Scritto da: Renji Abarai
            effettivamente quello che scrivi sono un pacco di
            eresie Devi dimostrarlo, se ne sei convinto, oppure almeno indicare una teoria alternativa e contraria. Una frase non basta.
            farcite da parole non convenzionali Confermi che non capisci quello che scrivo.
            per alzare culturalmente una discussione priva di
            senso.Vero.
            In pratica quello che fa Sgarbi ma te scopi meno.Tieni la contabilità delle persone che t'accade di invidiare?
          • MircoM scrive:
            Re: FIERO di essere Europeo
            la velocità con cui degenerano questi thread è spaventosa :)riuscite a battere i tasti sulla vostra tastiera senza incorrere in effetti relativistici?:D
          • dont feed the troll scrive:
            Re: FIERO di essere Europeo
            - Scritto da: MircoM
            la velocità con cui degenerano questi thread è
            spaventosa
            :)

            riuscite a battere i tasti sulla vostra tastiera
            senza incorrere in effetti
            relativistici?

            :DSiamo italiani, se non ci dividiamo in guelfi e ghibellini su ogni argomento non siamo contenti.
          • MircoM scrive:
            Re: FIERO di essere Europeo
            COSA? MA SEI MATTO!noi non ci dividiamo in guelfi e ghibellini, ma in ghibellini e guelfi!!!lo sanno tutti!!!sei proprio un mentecatto, (schiavo della microsoft | ateo anarco comunista)informati prima di scrivere!-----sono stato bravo? :D
    • Gianluca70 scrive:
      Re: FIERO di essere Europeo
      Allora ti vedrò in tv e sui giornali a fare battaglia anche alle varie Vodafone, Telecom, Enel e banche varie che si comportano da monopolisti qui in Italia o in Europa... e pensa, sono aziende europee...O sei solo uno che è uso a saltare sul carro dei vincitori senza aver fatto nulla prima?Tipo:1. fare divulgazione informatica seria e obiettiva2. aprire un negozio e vendere solo PC OS-less3. creare una SW house che lavora solo in GPL e si fa pagare solo coi servizi a valore aggiunto...Buon lavoro!
      • Morale & Filosofia scrive:
        Re: FIERO di essere Europeo
        - Scritto da: Gianluca70
        Allora ti vedrò in tv e sui giornali a fare
        battaglia anche alle varie Vodafone, Telecom,
        Enel e banche varie che si comportano da
        monopolisti qui in Italia o in Europa... e pensa,
        sono aziende
        europee...
        O sei solo uno che è uso a saltare sul carro dei
        vincitori senza aver fatto nulla
        prima?
        Tipo:
        1. fare divulgazione informatica seria e obiettiva
        2. aprire un negozio e vendere solo PC OS-less
        3. creare una SW house che lavora solo in GPL e
        si fa pagare solo coi servizi a valore
        aggiunto...
        Buon lavoro!Che dire...quoto in pieno tutto!Ribadisco un concetto sacrosanto...MS produce sistemi operativi, applicativi e quant'altro,ma esistono tantissime altre soluzioni; sta a noi adottarle ed a diffonderle.Noi non produciamo più su piattaforme MS, ma è importantedifendere i concetti base: non si può attaccare una societàsolo perchè domina il mercato, bisogna fare concorrenza coni fatti.Se la situazione è questa vuol dire che il sistema ha ilsuo tornaconto perchè lo sia:- ci guadagna l'antitrust con le multe- ci guadagna chi fa la manutenzione delle piattaforme MS- ci guadagna Dell (e simili) a fornire MS di defaul- ci guadagna lo sviluppatore "in erba" che trova materiale quasi pronto per le sue applicazioni- etc.etc.insomma MS non si è auto-eletta, l'abbiamo portata noi adesser ciò che è oggi, ed ora vorremmo che improvvisamentediventi qualcos'altro...continuo a quotare caro Gianluca70......a dar fiato alle trombe son capaci anche i cani......ma cosa vuoi in Italia funziona così......uno lavora e gli altri 10 discutono su come deve fare, su cosa sarebbe meglio fare o su cosa avrebbe dovuto fare.
        • il saggio scrive:
          Re: FIERO di essere Europeo
          - Scritto da: Morale & Filosofia

          insomma MS non si è auto-eletta, l'abbiamo
          portata noi
          ad
          esser ciò che è ogginon voglio offenderti ma non hai capito un cazzo della vita prima di replicare in alcun modo compra Il rapporto microsoft leggitelo tutto, e' un semplice dossier non di parte su tutto quello che microsoft ha fatto per aver successo, i modelli di business e quant'altro.. dopo averlo letto se avrai la stessa opinione mi taglio le balle su punto informatico e le do in pasto ai cani saluti
      • Fare i soldi con gippielle scrive:
        Re: FIERO di essere Europeo
        - Scritto da: Gianluca70
        3. creare una SW house che lavora solo in GPL e
        si fa pagare solo coi servizi a valoreBella questa! Me la rilasci sotto GPL così me la rivendo al bar con gli amici?
    • Antonio Coimbra de la Coronila y Azevedo scrive:
      Re: FIERO di essere Europeo
      ... si, gore gli avrebbe fatto un culo cosi a gates perche ha degli interessi in apple, ma per piacere....
    • mr_setter scrive:
      Re: FIERO di essere Europeo
      - Scritto da: il saggio
      E' vero che l'Europa e' un agglomerato di popoli
      e nazioni disomogenee , e' vero che bisognava
      prima ratificare una costituzione e poi creare
      l'unione monetaria MA quando l'UE prende
      posizione cosi' netta e decisa CONTRO una delle
      piu' grandi societa' americane che grazie al
      connubio con i repubblicani (gore gli avrebbe
      fatto un cu*lo cosi' a gatez) e' riuscita a
      sottrarsi per decenni in patria all'antitrust mi
      sento orgoglioso di essere europeo
      WELL DONE!!Una volta tanto! A Neelie Kroes: CHAPEAU! http://en.wikipedia.org/wiki/Neelie_KroesLV&P O)
  • user scrive:
    linguaggio
    C'è un sacco di gente incapace di scrivere...e che offende le opinioni degli altri...quante persone su 100 sarebbero disposte a usare o in grado di usare linux?
    • Ouch scrive:
      Re: linguaggio
      - Scritto da: user
      C'è un sacco di gente incapace di scrivere...e
      che offende le opinioni degli
      altri...Vero. Non e' una cosa bella
      quante persone su 100 sarebbero disposte a usare
      o in grado di usare
      linux?Piu' di quanti si pensi. La maggior parte delle operazioni si eseguono nella stessa maniera nei due sistemi (doppio click, drag & drop, word processing, browsing internet, ...).Il problema e' che l'utente acefalo in generale non vuole nemmeno provare. Ovviamente nessuno puo' biasimarlo, ed il fatto di avere un sistema operativo (sempre lo stesso) preinstallato e' vincente per l'azienda che preinstalla...
      • f.p. scrive:
        Re: linguaggio
        è ke se uno usa il computer per poche cose e non è un'appassionato ma lo usa x esigenza e quasi "costrizione" non avrà mai voglia di complicarsi la vita con una cosa nuova da imparare...
        • www.aleksfalcone.org scrive:
          Re: linguaggio
          - Scritto da: f.p.
          complicarsi la vita con una cosa nuova da imparare...Cos'è, un uomo o una pianta grassa?
          • longinous scrive:
            Re: linguaggio
            - Scritto da: www.aleksfalcone.org
            - Scritto da: f.p.

            complicarsi la vita con una cosa nuova da
            imparare...

            Cos'è, un uomo o una pianta grassa?Aspetta...Questa la so...MMMmmmmmmhhhhh....Posso avere il 50&50?(rotfl)(rotfl)
    • www.aleksfalcone.org scrive:
      Re: linguaggio
      - Scritto da: user
      C'è un sacco di gente incapace di scrivere...e
      che offende le opinioni degli altri...Per esempio?
      quante persone su 100 sarebbero disposte a usare
      o in grado di usare linux?Almeno 84.Se hanno usato Vista, più di 98.
      • longinous scrive:
        Re: linguaggio
        - Scritto da: www.aleksfalcone.org
        - Scritto da: user

        C'è un sacco di gente incapace di scrivere...e

        che offende le opinioni degli altri...

        Per esempio?


        quante persone su 100 sarebbero disposte a usare

        o in grado di usare linux?

        Almeno 84.
        Se hanno usato Vista, più di 98.E aggiungerei che, se non hanno mai usato nulla, tutti e 100 senza patemi d'animo.
      • strike1 scrive:
        Re: linguaggio
        - Scritto da: www.aleksfalcone.org
        - Scritto da: user

        C'è un sacco di gente incapace di scrivere...e

        che offende le opinioni degli altri...

        Per esempio?


        quante persone su 100 sarebbero disposte a usare

        o in grado di usare linux?

        Almeno 84.
        Se hanno usato Vista, più di 98.Si poi appena provano a connetterci qualcosa via USB, il telefono lo scanner la nuova videocamera.. almeno 90 tornano a Vista.
        • www.aleksfalcone.org scrive:
          Re: linguaggio
          - Scritto da: strike1
          Si poi appena provano a connetterci qualcosa via
          USB, il telefono lo scanner la nuova
          videocamera.. almeno 90 tornano a Vista.Leggenda metropolitana.Provare per credere.Tra l'altro Vista supporta ancora meno hardware.
          • Renji Abarai scrive:
            Re: linguaggio
            Ah Ah Ahdai stai un attimo spargendo fuori dal vaso.
          • www.aleksfalcone.org scrive:
            Re: linguaggio
            - Scritto da: Renji Abarai
            dai stai un attimo spargendo fuori dal vaso.Confermi quel che ho detto.Non dici il contrario...
          • strike1 scrive:
            Re: linguaggio
            Provato e riprovato non preoccuparti..con linux quando attacchi qualche periferica USB c'è da farsi il segno della croce altrochè..
          • www.aleksfalcone.org scrive:
            Re: linguaggio
            - Scritto da: strike1
            Provato e riprovato non preoccuparti..
            con linux quando attacchi qualche periferica USB
            c'è da farsi il segno della croce altrochè..Cambia religione, allora, è quella che non funziona.
      • user scrive:
        Re: linguaggio
        se leggessi i commenti prima non faresti questa domanda...punto due, trova persone che hanno windows e sono pronte a cambiare...cioè prendere il pc, cannare tutto e mettere linux...trova dei programmi di, per esempio, gestione contabilità che vanno sotto linux...programmi come autocad, maya, 3dstudiomax o altro che vanno su linux...la forza di windows sta nella semplicità e ovviamente il parco software è 1000 volte superiore rispetto a linux...poi, vogliamo parlare dei giochi?splinter cell c'è per linux?quake 4 c'è per linux?nfs c'è per linux?
    • next scrive:
      Re: linguaggio
      La maggior parte ha provato distro, cambiato qualche tema e imparato molti slogan a memoria!
  • anonimo scrive:
    w l'open surce
    A me interessa ben poco la questione ,però, non mi pare giusto ke appena ti compri il computer e vai su internet ti appare la pagina www.msn.it
    • zarbon scrive:
      Re: w l'open surce
      - Scritto da: anonimo
      A me interessa ben poco la questione ,però, non
      mi pare giusto ke appena ti compri il computer e
      vai su internet ti appare la pagina
      www.msn.itChe tra l'altro fa davvero pena quel portale....
  • EverythingYouKn scrive:
    C'è sempre chi abbocca ai pretoriani ...
    C'è sempre chi abbocca ai pretoriani dragasaccocce di Redmont.....Almeno window funzionasse bene.......
    • Anonymous scrive:
      Re: C'è sempre chi abbocca ai pretoriani ...
      - Scritto da: EverythingYouKn
      C'è sempre chi abbocca ai pretoriani
      dragasaccocce di
      Redmont.....
      Almeno window funzionasse bene.......Mò adesso iniziamo con i paroloni:DragaSaccoccieCattoCreduloneAh,Ah,Ah (senza spazi) Linari Siete finiti! (con il punto esclamativo finale, da utente beota)AGX, PGUI, AWRT, VGAE, Super-AQW ecc.. (tutte sigle che, quando si parla di Desktop ed, in particolar modo di KDE/GNOME, i linari sparano fuori per accaparrarsi le simpatie di qualche tonto, il quale, nel vedere tanto uso di paroloni, crede che il suo interlocutore sia un sapientone d'informatica)ecc..
  • AMEN scrive:
    E quelli della Norton?
    Scusate, ma vorrei ampliare il concetto: perchè la MS si e, per esempio, i ragazzi della Nort no? Se vai in un qualsiasi negozio/centro commerciale c'è solo e soltanto il loro antivirus? E sui pc preinstallati? Solo il loro...Mah
    • Renji Abarai scrive:
      Re: E quelli della Norton?
      perchè dalla symantec sanno che ci metterebbero una vita a prendere dei soldi.Da microsoft il giorno dopo hanno il bonifico... si chiamano soldi facili.
      • Pippo scrive:
        Re: E quelli della Norton?
        - Scritto da: Renji Abarai
        perchè dalla symantec sanno che ci metterebbero
        una vita a prendere dei
        soldi.
        Da microsoft il giorno dopo hanno il bonifico...
        si chiamano soldi
        facili.Sul fatto che negli shop esista solo north e' falso io vedo anche gli atri.Sul punto che lo si trovi troppo spesso preinstallato purtroppo hai ragione.
    • Ouch scrive:
      Re: E quelli della Norton?
      - Scritto da: AMEN
      Scusate, ma vorrei ampliare il concetto: perchè
      la MS si e, per esempio, i ragazzi della Nort no?
      Se vai in un qualsiasi negozio/centro commerciale
      c'è solo e soltanto il loro antivirus? E sui pc
      preinstallati? Solo il
      loro...
      MahPerche' la Norton non e' stata accusata di abuso di posizione dominante.Per esempio: non ho mai visto un solo computer con Norton installato, mentre ho visto una pletora di computer con Windows installato.Inoltre, come dice la legge: non e' che il monopolio sia vietato. Se un'azienda ottiene il monopolio nel suo settore per comprovate capacita' e lungimiranza, la legge non ha nulla da dire.Diverso e' il caso in cui l'azienda metta in atto politiche predatorie per ottenere il monopolio. E' stato dimostrato, incontrovertibilmente, che questo secondo caso si applica alla Microsoft. Pertanto e' stata comminata la multa.Dimostrare che Norton abbia il monopolio e l'abbia ottenuto mediante politiche predatorie o comunque scorrette mi pare difficile da dimostrare...
      • Renji Abarai scrive:
        Re: E quelli della Norton?
        non hai mai visto un notebook con norton pre installato? ciecato sei!
        • longinous scrive:
          Re: E quelli della Norton?
          - Scritto da: Renji Abarai
          non hai mai visto un notebook con norton pre
          installato? ciecato
          sei!quotone: a me manca di vederne uno SENZA (Nort/Merd)on preinstallato, e ne ho visti di portatili fin'ora!
        • saxpax scrive:
          Re: E quelli della Norton?
          Forse non sai che Norton e pre installato solo Windows, per il semplice fatto che è un accordo tra le 2 società, è Microsoft che vuole, Norton preinstallato.
          • logicaMente scrive:
            Re: E quelli della Norton?
            E comunque si tratta di TRIAL a 30, 60, 90 giorni, poi se lo vuoi devi pagare!Al limite è un modo aggressivo di farsi pubblicità, non un abuso di posizione dominante!
        • Ouch scrive:
          Re: E quelli della Norton?
          - Scritto da: Renji Abarai
          non hai mai visto un notebook con norton pre
          installato? ciecato
          sei!No, mai visto. Lo ripeto.Forse perche' uso il computer solo per lavorare (faccio lo sviluppatore) e quando mi serve un computer nuovo, lo ordino al dipartimento IT, e chiedo loro di installarmi anche i software che mi servono.Cmq siamo ancora fuori tema. Alla grande
      • Anonymous scrive:
        Re: E quelli della Norton?


        Dimostrare che Norton abbia il monopolio e
        l'abbia ottenuto mediante politiche predatorie o
        comunque scorrette mi pare difficile da
        dimostrare...Si è pappata il Partition Magic, il Ghost e, per levarsi di torno l'acerrimo concorrente, s'è comprata (e ha poi fatto sparire), il Sygate Firewall.Non ha potuto fare di peggio, semplicemente in quanto non ha i soldi e la diffusione di Windows.
    • Giambo scrive:
      Re: E quelli della Norton?
      - Scritto da: AMEN
      Scusate, ma vorrei ampliare il concetto: perchè
      la MS si e, per esempio, i ragazzi della Nort no?Perche' Norton non ha una posizione dominante, e quindi non ne puo' abusare ;)
    • pietro scrive:
      Re: E quelli della Norton?
      ma peter norton esiste ancora o e' morto da decenni come fidel castro e continuano a mostrare immagini di repertorio e sosia che camminano come robottini?
      • www.aleksfalcone.org scrive:
        Re: E quelli della Norton?
        - Scritto da: pietro
        ma peter norton esiste ancora o e' morto da
        decenni come fidel castro e continuano a mostrare
        immagini di repertorio e sosia che camminano come
        robottini?Le foto sono cambiate negli anni...
  • Nilok scrive:
    Bazzeccole...
    Ave.Cosa vuoi che siano poche centinaia di milioni di euri di multa?Bazzeccole!Primaditutto bisognerebbe vietare di vendere PC con Sistemi Operativi preinstallati...A presto.Nilok
    • Resmimi scrive:
      Re: Bazzeccole...
      nilok basta! trovati un lavoro! e poi primaditutto non si scrive attaccato!
      • Resmimi scrive:
        Re: Bazzeccole...
        e non ho capito poi perchè scrivi Sistemi Operativi con la mauisucs
      • Nilok scrive:
        Re: Bazzeccole...
        Grazie.Provvederò all'istante.Posso svanire nel nulla capo?
        • pibedeoro scrive:
          Re: Bazzeccole...
          - Scritto da: Nilok
          Grazie.
          Provvederò all'istante.
          Posso svanire nel nulla capo?te ne saremmo infinitamente grati
          • Nilok scrive:
            Re: Bazzeccole...
            E chi sarebbero questi "altri" dei quali ti sei arrogato il diritto di parlare in loro vece?
      • Xenu scrive:
        Re: Bazzeccole...
        - Scritto da: Resmimi
        nilok basta! trovati un lavoro! e poi
        primaditutto non si scrive
        attaccato!Non è colpa sua e non è nemmeno ciccione, è solo pieno di thetan che smaltirà pian piano sganciando milioni di euro per salire di livelli OT!Ora perdonatemi signori, ma devo andare in garage a prendere mazinga z ed andare a lavoro.
  • Morale & Filosofia scrive:
    Multare, Condannare o Penalizzare?
    Sinceramente l'atteggiamento che leggo nei vari blog e forum lo trovo molto di parte e tende a condannare Microsoft.La mia opinione a riguardo è, come sempre, l'assoluta libertà!L'antitrust (o chiunque) non può obbligare qualcuno a rilevare dei segreti tecnici e/o strategici, qualora questi non lo voglia.Con questa scusa multa (e fa cassa) Microsoft, ma alla fine si può costringere qualcuno a fare qualcosa che non vuole fare?La filosofia MS è chiarissima: "IO SONO UNA SOCIETA' A FINE DI LUCRO, FACCIO RICERCA E PRODUZIONE, ATTUO STRATEGIE DI MARKETING, VENDO E VOGLIO I SOLDI"Cosa c'è di tanto differente da una qualsiasi altra realtà industriale? Persino il nostro meccanico, elettricista o idraulico fa la stessa cosa.Allora non condanniamo una scelta, non possiamo obbligare o multare; piuttosto, visto che di antitrust si tratta, bisognerebbe penalizzare il sistema che in genere permette di creare monopoli.Google non sta facendo la stessa cosa? Solo che non facendo pagare gli utenti, a nessuno importa...IBM ha mai rivelato i propri "segreti"? Ha creato delle cose all'avanguardia già nei primi anni '80, che ancora oggi gli altri non riescono a superare per qualità etc.Sony dice a tutti com'è fatta la sua PS? Ma questo non impedisce a Nintendo di produrre e vendere le sue console...Insomma tutti gli imprenditori al mondo sognano il monopolio gestito dalla propria azienda......ma l'antitrust non dovrebbe parlare all'imprenditore, piuttosto definire regole per il sistema e chi ne fa parte dovrà semplicemente adeguarsi.Perchè in materia di software dovrebbe esser tanto diverso?Se UNIX è migliore allora perchè non è in testa al numero di installazioni? Non l'hanno inventato ieri...Se MAC è più bello e performante perchè il mondo non è "invaso" di simpatici soprammobili multiforme?Ce la prendiamo con MS perchè il sistema gli ha dato il primato, ma alla fine in questo caso più che di meriti di MS occorre parlare di demeriti degli altri......alla fine nessuno ti punta una pistola alla testa per utilizzare MS e lo usiamo semplicemente perchè lo usano tutti.Morale della favola:- è giusto obbligare qualcuno a fare qualcosa che non vuole fare?- quando un atteggiamento non ti piace, lo prendi a botte? (multe) oppure lo isoli? (penalizzi favorendo la concorrenza)- oggi il problema si chiama Microsoft, domani? Google, Linux, Adobe o altro?
    • Motoretta90 0 scrive:
      Re: Multare, Condannare o Penalizzare?
      Forse hai ragione tu.Se loro non vogliono divulgare e comunicare con gli altri è più corretto che vengano isolati, piuttosto che obbligati.D'altro canto se mi obbligassero a fare ciò che non voglio probabilmente mi infastidirei parecchio.Leggi antitrust, non punizioniFavorire il libero mercatopunto e basta
      • krane scrive:
        Re: Multare, Condannare o Penalizzare?
        - Scritto da: Motoretta90 0
        Forse hai ragione tu.

        Se loro non vogliono divulgare e comunicare con
        gli altri è più corretto che vengano isolati,
        piuttosto che
        obbligati.

        D'altro canto se mi obbligassero a fare ciò che
        non voglio probabilmente mi infastidirei
        parecchio.

        Leggi antitrust, non punizioni
        Favorire il libero mercato
        punto e bastaLe regole antitrust ci sono gia: le punizioni servono per chi non le rispetta come in questo caso.
      • www.aleksfalcone.org scrive:
        Re: Multare, Condannare o Penalizzare?

        Scritto da: Motoretta90 0
        Leggi antitrust, non punizioni
        Favorire il libero mercato
        punto e bastaInformati.Le leggi antitrust ci sono: sono quelle non rispettate da MS. Quindi per favorire il libero mercato si punisce chi lo distorce a proprio vantaggio. Per questo si multa Microsoft.
    • enneci scrive:
      Re: Multare, Condannare o Penalizzare?
      - Scritto da: Morale & Filosofia
      Sinceramente l'atteggiamento che leggo nei vari
      blog e forum lo trovo molto di parte e tende a
      condannare
      Microsoft.Grande, sei il milionesimo pover'uomo che non ha capito un cazzo e che si piega a 90 davanti a M$ xche essendo cosi grande sarà sicuramente la migliore delle migliori... si si... continua a pensarla cosi..
      La mia opinione a riguardo è, come sempre,
      l'assoluta
      libertà!Vero.. peccato che ora non è così...
      L'antitrust (o chiunque) non può obbligare
      qualcuno a rilevare dei segreti tecnici e/o
      strategici, qualora questi non lo
      voglia.
      Con questa scusa multa (e fa cassa) Microsoft, ma
      alla fine si può costringere qualcuno a fare
      qualcosa che non vuole
      fare?Secondo te è giusto metterla nel sederino a milioni di utenti obbligandoli senza scampo a usare i loro prodotti? un pò di concorrenza non fa mai male per l'utente finale, peccato che in questo settore non c'è e non vogliono che ci sia altrimenti saresti l'unico (insieme a Renji abarastaminkia) ad avere tutto sw M$ pirata ed esserne orgoglioso!
      La filosofia MS è chiarissima:
      "IO SONO UNA SOCIETA' A FINE DI LUCRO, FACCIO
      RICERCA E PRODUZIONE, ATTUO STRATEGIE DI
      MARKETING, VENDO E VOGLIO I
      SOLDI"Ok.. d'accordissimo... faccio anche io cosi giustamente.Però forse ti sfugge un piccolo particolare.Faccio un preventivo, se ti va bene ti faccio il lavoro, altrimenti vai da un'altro...La M$ ti pianta a forza vista, ti leva tutti i driver di xp e ti IMPONE di acquistare vista xche è il meglio....Vediamo se cogli le differenze...
      Cosa c'è di tanto differente da una qualsiasi
      altra realtà industriale? Persino il nostro
      meccanico, elettricista o idraulico fa la stessa
      cosa.Ti ho risposto poche righe sopra..
      Allora non condanniamo una scelta, non possiamo
      obbligare o multare; piuttosto, visto che di
      antitrust si tratta, bisognerebbe penalizzare il
      sistema che in genere permette di creare
      monopoli.Infatti stanno cercando di farlo..OOXML per esempio vogliono farlo a tutti i costi standard per potersi levare dalle palle i vari openoffice, google docs ecc...Sai xche? xche la gente cogliona se lo scarica pirata e quindi si diffonderà talmente tanto che non ci sarà storia per nessuna alternativa...Penso che in questo modo farsi i soldi sia una cazzata...
      Google non sta facendo la stessa cosa? Solo che
      non facendo pagare gli utenti, a nessuno
      importa...Eh be nn so se mi spiego...Google ti da tutto a gratis, e funziona tutto strabene...Trovami un motore di ricerca migliore e poi ne riparliamo..Solo che Google sta sulle palle a molti xche è 100% linux based.. e sai... la verità fa male!
      IBM ha mai rivelato i propri "segreti"? Ha creato
      delle cose all'avanguardia già nei primi anni
      '80, che ancora oggi gli altri non riescono a
      superare per qualità
      etc.Lascai stare IBM che nn è in posizione dominante e non ha MAI imposto niente a nessuno...
      Sony dice a tutti com'è fatta la sua PS? Ma
      questo non impedisce a Nintendo di produrre e
      vendere le sue
      console...Ok allora sei tonto forte... ma forte forte!
      Insomma tutti gli imprenditori al mondo sognano
      il monopolio gestito dalla propria
      azienda...
      ...ma l'antitrust non dovrebbe parlare
      all'imprenditore, piuttosto definire regole per
      il sistema e chi ne fa parte dovrà semplicemente
      adeguarsi.Esatto... forse questa è la cosa + furba che hai detto..La M$ si adegua? il sw viene venduto a parte? la pirateria la stanno fermando? perchè non impediscono veramente che il sw venga copiato? forse xche non si diffonderebbe visti i costi colossali che ha?
      Se UNIX è migliore allora perchè non è in testa
      al numero di installazioni? Non l'hanno inventato
      ieri...Xche la M$ sta cercando in tutti i modi (sporchi) di fermarlo!Ti ricordo che linux è arrivata dov'è arrivata senza aver avuto un cazzo di supporto dai produttori HW... a parte per qualcosa negli ultimi anni... non so se mi spiego..
      Ce la prendiamo con MS perchè il sistema gli ha
      dato il primato, ma alla fine in questo caso più
      che di meriti di MS occorre parlare di demeriti
      degli
      altri...
      ...alla fine nessuno ti punta una pistola alla
      testa per utilizzare MS e lo usiamo semplicemente
      perchè lo usano
      tutti.Ok allora mi compri un portatile senza software? te lo pago!Secondo te se office è cosi figo... xche non fanno un formato di salvataggio compatibile con tutti? paura che poi la gente non lo usa più maco pirata?? svegliati che è tardi!!
      Morale della favola:
      - è giusto obbligare qualcuno a fare qualcosa che
      non vuole
      fare?No... M$ però lo fa alla grande..
      • Gianluca70 scrive:
        Re: Multare, Condannare o Penalizzare?
        - Scritto da: enneci


        IBM ha mai rivelato i propri "segreti"? Ha
        creato

        delle cose all'avanguardia già nei primi anni

        '80, che ancora oggi gli altri non riescono a

        superare per qualità

        etc.

        Lascai stare IBM che nn è in posizione dominante
        e non ha MAI imposto niente a
        nessuno...E con questa, pur di dare contro a MS, hai veramente toccato l'apice del paraocchismo parossistico: IBM ERA il dominio, addirittura non esisteva il concetto di vendere i mainframe, ma li si concedeva solo in affitto ed i loro tecnici, solo quelli col marchietto IBM, potevano agire su quelle macchine... informatici in camice bianco e costi stratosferici per gli interventi.HA TALMENTE SATURATO IL MERCATO CHE HA INVENTATO IL PC IBM, per espanderlo, e furbescamente ha permesso la sua clonazione per pervaderlo ancora di più (abuso di posizione dominante ti dice nulla?)La differenza?IBM faceva i soldi con l'HW e non le importava nulla di chi rischiava solo con il SW: 27 anni dopo le parti sono invertite, M$ fa i soldi col SW, non le importa chi faccia l'HW, ma caso strano i primi clienti di M$ sono proprio i produttori HW, che sanno che il 90% dei clienti non acquisterebbe mai un PC senza OS o con *nix.



        Sony dice a tutti com'è fatta la sua PS? Ma

        questo non impedisce a Nintendo di produrre e

        vendere le sue

        console...


        Ok allora sei tonto forte... ma forte forte!Onestamente tu lo superi...



        Insomma tutti gli imprenditori al mondo sognano

        il monopolio gestito dalla propria

        azienda...

        ...ma l'antitrust non dovrebbe parlare

        all'imprenditore, piuttosto definire regole per

        il sistema e chi ne fa parte dovrà semplicemente

        adeguarsi.

        Esatto... forse questa è la cosa + furba che hai
        detto..
        La M$ si adegua?Si', per ammissione della UE
        il sw viene venduto a parte?Si', vai a vedere i negozi e le scatoline di plastica da 250 a 600 l'una :)
        la
        pirateria la stanno fermando?Da quando M$ ha poteri di Polizia Giudiziaria????MA PIANTALA DI SCRIVERE STUPIDATE!
        perchè non
        impediscono veramente che il sw venga copiato?Vedi sopra, peccato che M$, insieme a Oracle, Apple, Novell, Symantec ed altri siano attivamente impegnati nella BSA, vai a leggerti quanti ne beccano di piratoni, mica il ragazzino, uffici e aziende !!
        forse xche non si diffonderebbe visti i costi
        colossali che
        ha?Affermazione ridicola, è già diffuso



        Se UNIX è migliore allora perchè non è in testa

        al numero di installazioni? Non l'hanno
        inventato

        ieri...

        Xche la M$ sta cercando in tutti i modi (sporchi)
        di
        fermarlo!Prove please, ma sarà difficile :)Un conto è impedire l'accesso alle proprie tecnologie, un conto è sparare una cavolata come questa senza provarla...
        Ti ricordo che linux è arrivata dov'è arrivata
        senza aver avuto un cazzo di supporto dai
        produttori HW... a parte per qualcosa negli
        ultimi anni... non so se mi
        spiego..Non, non ce la fai a spiegarlo, è una tesi da tifoso non una dimostrazione matematica la tua



        Ce la prendiamo con MS perchè il sistema gli ha

        dato il primato, ma alla fine in questo caso più

        che di meriti di MS occorre parlare di demeriti

        degli

        altri...

        ...alla fine nessuno ti punta una pistola alla

        testa per utilizzare MS e lo usiamo
        semplicemente

        perchè lo usano

        tutti.

        Ok allora mi compri un portatile senza software?
        te lo
        pago!E allora compratelo da solo, fai come indicato nel tuo esempio, un negoziante ti fa un preventivo che non ti piace, vai da un altro... e perchè non rompi i maroni anche alla Apple, alla stessa stregua? Ormai la base HW è la stessa, x86, quindi niente Panter o Tiger, nudo e crudo!
        Secondo te se office è cosi figo... xche non
        fanno un formato di salvataggio compatibile con
        tutti? paura che poi la gente non lo usa più maco
        pirata?? svegliati che è
        tardi!!


        Morale della favola:

        - è giusto obbligare qualcuno a fare qualcosa
        che

        non vuole

        fare?

        No... M$ però lo fa alla grande..Come fece IBM fece a suo tempo, talis mater...
        • Morale & Filosofia scrive:
          Re: Multare, Condannare o Penalizzare?
          Ragazzi ho qualche anno in più di voi (sicuramente...)e vi posso garantire che il problema non è MS.Mi stanno accusando di non aver capito i termini della discussione, in realtà mi pare che tutti diano per scontatoche l'antitrust sia una sorta di "Bibbia".Molti non sanno che esistono tecnologie sviluppate daIBM, Philips, General Elettrits e tante altre, che 15 annifa erano all'avanguardia in molti settori e ne hanno fattomonopolio, ma nessuno ha mai detto loro che non era bello,giusto o che dovevano pagare multe salatissime.A chi non lo sapesse l'antitrust c'era anche allora. (ndr)La guerra a MS non si vince con le multe, ma con i vericambiamenti al sistema ovvero...1 miliardo di dollari dimulta all'antitrust...voi sapete che fine fa? (io lo immagino)Non esiste solo Microsoft, perchè gli utenti finali non parlano mai direttamente con MS, parlano con aziende chesono più vicine a loro e se queste li informano e li formano, mettendoli in condizione di non esser MS dipendenti, allora stiamo cambiando il sistema.
      • di passaggio scrive:
        Re: Multare, Condannare o Penalizzare?
        MA NON E' DETTO CHE LE LEGGI SIANO SEMPRE GIUSTE! ANZI!!!! inutile fare i dotti e rispondere "informati"
        • www.aleksfalcone.org scrive:
          Re: Multare, Condannare o Penalizzare?
          - Scritto da: di passaggio
          MA NON E' DETTO CHE LE LEGGI SIANO SEMPRE GIUSTE!Finché ci sono, vanno rispettate.
          inutile fare i dotti e rispondere "informati"Se uno dimostra scarsa informazione è giusto indicarlo. O no? La conoscenza va diffusa più possibile.
          • di passaggio scrive:
            Re: Multare, Condannare o Penalizzare?
            mi sa tanto di "finchè ci sono, prendiamola in quel posto"...
          • www.aleksfalcone.org scrive:
            Re: Multare, Condannare o Penalizzare?
            - Scritto da: di passaggio
            mi sa tanto di "finchè ci sono, prendiamola in
            quel posto"...Sei di Microsoft? Altrimenti non si capisce perché non ti debbano piacere le regole del libero mercato.
          • di passaggio scrive:
            Re: Multare, Condannare o Penalizzare?
            più ke altro non vedo dove stiano queste violazioni. Sono contro il software free in maniera incontrollata, questo sì.
          • www.aleksfalcone.org scrive:
            Re: Multare, Condannare o Penalizzare?
            - Scritto da: di passaggio
            più ke altro non vedo dove stiano queste
            violazioni. In questo caso la mancata ottemperanza agli obblighi sanciti con la multa precedente.Se approfondisci la notizia puoi trovare maggiori dettagli.
            Sono contro il software free in maniera incontrollata,
            questo sì.Non mi sembra un atteggiamento saggio.
    • data scrive:
      Re: Multare, Condannare o Penalizzare?

      ...alla fine nessuno ti punta una pistola alla
      testa per utilizzare MS e lo usiamo semplicemente
      perchè lo usano
      tutti.Vedi, ti sei risposto da solo: lu usi perchè lo usano tutti. E perchè lo usano tutti? Perchè è preinstallato su titto l'hardware che compri, apple escluso. E' questa la tassa che Microsoft ti fa pagare... Poi, anzichè renderlo interoperabile con la concorrenza, lo blindo, così da sfruttarne al melgio l' "esternalità di rete" (più persone lo usano, più il mio prodotto acquista valore) senza lasciare la possibilità che altri intacchino il mio primato. E questo è male, molto, e non viene permesso a nessun altro, non vedo perchè a Microsoft si...
    • TADsince1995 scrive:
      Re: Multare, Condannare o Penalizzare?

      L'antitrust (o chiunque) non può obbligare
      qualcuno a rilevare dei segreti tecnici e/o
      strategici, qualora questi non lo
      voglia.Non quando questi "segreti" tecnici sono usati dal 99% dell'umanità, in ambiti sensibilissimi come i documenti privati, i dati sensibili e il software installato sulla maggioranza dei pc del mondo. Microsoft non è un'azienda qualunque, è un'azienda che ha un potere sul mercato assolutamente spropositato e pericoloso. Senza contare che il suo potere ha ripercussioni praticamente sugli altri settori, per non dire sull'intera economia mondiale. Ci sono stati casi meno gravi di quelli di Microsoft in cui intere multinazionali sono state smantellate dai governi per impedir loro di nuocere (e il fatto stesso che esistano è un danno per gli altri a volte)
      Con questa scusa multa (e fa cassa) Microsoft, ma
      alla fine si può costringere qualcuno a fare
      qualcosa che non vuole
      fare?Sì, quando questo qualcosa è illegale.
      La filosofia MS è chiarissima:
      "IO SONO UNA SOCIETA' A FINE DI LUCRO, FACCIO
      RICERCA E PRODUZIONE, ATTUO STRATEGIE DI
      MARKETING, VENDO E VOGLIO I
      SOLDI"Ok, fin qui tutto ok.
      Cosa c'è di tanto differente da una qualsiasi
      altra realtà industriale? Persino il nostro
      meccanico, elettricista o idraulico fa la stessa
      cosa.Due realtà imparagonabili.
      Allora non condanniamo una scelta, non possiamo
      obbligare o multare; piuttosto, visto che di
      antitrust si tratta, bisognerebbe penalizzare il
      sistema che in genere permette di creare
      monopoli.Assolutamente sì, sono d'accordo, ma con Microsoft il danno è stato fatto.
      Google non sta facendo la stessa cosa? Solo che
      non facendo pagare gli utenti, a nessuno
      importa...Non è affatto un dettaglio. Non ti chiede soldi e soprattutto, i suoi prodotti non vengono preinstallati nei PC in quanto scelleratamente considerati parte integrante di esso.
      IBM ha mai rivelato i propri "segreti"? Ha creato
      delle cose all'avanguardia già nei primi anni
      '80, che ancora oggi gli altri non riescono a
      superare per qualità
      etc.IBM non è nella posizione di Microsoft.
      Sony dice a tutti com'è fatta la sua PS? Ma
      questo non impedisce a Nintendo di produrre e
      vendere le sue
      console...Perchè giocano ad armi pari.
      Insomma tutti gli imprenditori al mondo sognano
      il monopolio gestito dalla propria
      azienda...
      ...ma l'antitrust non dovrebbe parlare
      all'imprenditore, piuttosto definire regole per
      il sistema e chi ne fa parte dovrà semplicemente
      adeguarsi.Vero, ma come dicevo sopra, con Microsoft ormai il danno è fatto, ci sono stati troppi pochi controlli finora e quindi adesso l'unico modo per contenerla è usare la forza, purtroppo.
      Ce la prendiamo con MS perchè il sistema gli ha
      dato il primato, ma alla fine in questo caso più
      che di meriti di MS occorre parlare di demeriti
      degli
      altri...Sicuramente anche questo è vero. A rischio di sembrare monotono, la maledetta Commodore con Amiga aveva 10 anni di vantaggio...
      ...alla fine nessuno ti punta una pistola alla
      testa per utilizzare MS e lo usiamo semplicemente
      perchè lo usano
      tutti.E perchè tutti lo usano? Perchè se lo trovano installato, non ti punteranno una pistola, ma l'utente medio non è così libero di usare cosa vuole quando arriva il figlioletto col cd col gioco copiato, gioco per windows, o la segretaria ti manda il documento in formato doc...
      Morale della favola:
      - è giusto obbligare qualcuno a fare qualcosa che
      non vuole
      fare?Come dicevo sopra, sì se questo qualcosa è illegale. Nessuno vuole pagare le tasse, però lo stato ti obbliga a farlo, pena sanzioni pecuniarie. Nessuno voleva fare il servizio militare, però fino a qualche anno fa lo stato ti obbligava a farlo. A tutti piacerebbe trombarsi una donna incontrata per strada senza curarsi se è consenziente o meno, però la legge di impedisce di farlo perchè si chiama stupro.
      - quando un atteggiamento non ti piace, lo prendi
      a botte? (multe) oppure lo isoli? (penalizzi
      favorendo la
      concorrenza)L'unico modo per isolare Microsoft sarebbe un embargo totale dei suoi prodotti nell'intera UE. Ma ovviamente ciò è improponibile.
      - oggi il problema si chiama Microsoft, domani?
      Google, Linux, Adobe o
      altro?Google può essere, gli altri non credo proprio.TAD
      • Gianluca70 scrive:
        Re: Multare, Condannare o Penalizzare?
        - Scritto da: TADsince1995


        Google non sta facendo la stessa cosa? Solo che

        non facendo pagare gli utenti, a nessuno

        importa...

        Non è affatto un dettaglio. Non ti chiede soldi e
        soprattutto, i suoi prodotti non vengono
        preinstallati nei PC in quanto scelleratamente
        considerati parte integrante di
        esso.1. la quota la paghi ugualmente, la pubblicità ed i link sponsorizzati, sempre di più, costituiscono l'obolo obbligatorio, nessuno lavora per la gloria...


        IBM ha mai rivelato i propri "segreti"? Ha
        creato

        delle cose all'avanguardia già nei primi anni

        '80, che ancora oggi gli altri non riescono a

        superare per qualità

        etc.

        IBM non è nella posizione di Microsoft.Non più, intendi, perchè lo è stata nel passato, forse anche di più, poi ha sbagliato strategie...


        Sony dice a tutti com'è fatta la sua PS? Ma

        questo non impedisce a Nintendo di produrre e

        vendere le sue

        console...

        Perchè giocano ad armi pari.Ho i miei dubbi, si sono solo divise il mercato (oligopolio): prova a costruire una PS compatibile, ti ridono addosso


        Insomma tutti gli imprenditori al mondo sognano

        il monopolio gestito dalla propria

        azienda...

        ...ma l'antitrust non dovrebbe parlare

        all'imprenditore, piuttosto definire regole per

        il sistema e chi ne fa parte dovrà semplicemente

        adeguarsi.

        Vero, ma come dicevo sopra, con Microsoft ormai
        il danno è fatto, ci sono stati troppi pochi
        controlli finora e quindi adesso l'unico modo per
        contenerla è usare la forza,
        purtroppo."Purtroppo" unito a "bisogna usare la forza" è molto bushesco... prima mi preparo le scuse e poi "martello", purtroppo bisogna farlo...


        Ce la prendiamo con MS perchè il sistema gli ha

        dato il primato, ma alla fine in questo caso più

        che di meriti di MS occorre parlare di demeriti

        degli

        altri...

        Sicuramente anche questo è vero. A rischio di
        sembrare monotono, la maledetta Commodore con
        Amiga aveva 10 anni di
        vantaggio...


        ...alla fine nessuno ti punta una pistola alla

        testa per utilizzare MS e lo usiamo
        semplicemente

        perchè lo usano

        tutti.

        E perchè tutti lo usano? Perchè se lo trovano
        installato, non ti punteranno una pistola, ma
        l'utente medio non è così libero di usare cosa
        vuole quando arriva il figlioletto col cd col
        gioco copiato, gioco per windows, o la segretaria
        ti manda il documento in formato
        doc...Allora non accusate solo M$, fate delle Class Action contro i produttori HW, sono loro i primi clienti, l'utente finale è solo l'ultimo della catena


        Morale della favola:

        - è giusto obbligare qualcuno a fare qualcosa
        che

        non vuole

        fare?

        Come dicevo sopra, sì se questo qualcosa è
        illegale. Nessuno vuole pagare le tasse, però lo
        stato ti obbliga a farlo, pena sanzioni
        pecuniarie. Nessuno voleva fare il servizio
        militare, però fino a qualche anno fa lo stato ti
        obbligava a farlo. A tutti piacerebbe trombarsi
        una donna incontrata per strada senza curarsi se
        è consenziente o meno, però la legge di impedisce
        di farlo perchè si chiama
        stupro.TAD, ma cosa ti sei bevuto?Un conto sono i diritti ed i doveri di un cittadino in un paese civile, un conto le regole dell'economia:1. forse a casa tua nessuno vuole pagare le tasse, io vorrei pagare il giusto per i servizi che ottengo, se ho zero pago zero, ma se questi servizi eccellono BISOGNA pagarle, non è obbligo idiota, è un dovere del vivere civilmente in comunità!2. senza esercito con che cosa speravi di convincere le truppe del patto di Varsavia a rimanere a casa, stampando tanti fogliettini con l'articolo 1 della Costituzione? Per favore, tanto di rispetto per tutti quelli che sono andati avanti evitandoci di dovere imparare a forza il cirillico o l'arabo...3. TAD, l'ultimo esempio è veramente degradante, da te non me lo sarei aspettato: tu dai per scontato che tutti noi siamo solo animali repressi da leggi, e che la logica della convivenza e la legge morale (laica o religiosa) non siano presenti in noi, mi spiace per te, farai veramente fatica a vivere in questo mondo...
    • www.aleksfalcone.org scrive:
      Re: Multare, Condannare o Penalizzare?
      - Scritto da: Morale & Filosofia
      La mia opinione a riguardo è, come sempre,
      l'assoluta libertà!E per difenderla l'antitrust controlla il comportamento delle aziende private.
      L'antitrust (o chiunque) non può obbligare
      qualcuno a rilevare dei segreti tecnici e/o
      strategici, qualora questi non lo voglia.
      Con questa scusa multa (e fa cassa) Microsoft, ma
      alla fine si può costringere qualcuno a fare
      qualcosa che non vuole fare?Sì, chi ruba va in galera e chi non rispetta le regole viene multato. Il mondo va così.
      Cosa c'è di tanto differente da una qualsiasi
      altra realtà industriale?La parola che cerchi è ABUSO. Abuso di posizione dominante. Ovvero sottrae la libertà di scelta dei consumetori e delle altre aziende sul mercato. Anche la tua.
      non possiamo obbligare o multarePerché no? E' la legge.
      bisognerebbe penalizzare il sistema che in genere
      permette di creare monopoli.Il 'sistema' non favorisce la creazione di monopoli. Si tratta di eccezioni dovute al non rispetto delle regole. Per questo si multa chi trasgredisce. Difenderesti un ladro perché 'il sistema' gli permette di compiere furti?
      Google non sta facendo la stessa cosa?No.
      IBM ha mai rivelato i propri "segreti"? Non ha una posizione dominante di cui abusa.
      Sony dice a tutti com'è fatta la sua PS? Non si parla di nulla di simile. Ma di garantire la interoperabilità di sistemi. Non come è fatto Windows, ma come gli altri sistemi possano lavorare INSIEME a Windows. Informati.
      Insomma tutti gli imprenditori al mondo sognano
      il monopolio gestito dalla propria azienda...E tutti sognano di far fuori gli altri condomini. Ma nessuno lo fa perché non è legale.
      definire regole per il sistema e chi ne fa parte
      dovrà semplicemente adeguarsi.Informati. Le regole ci sono. Microsoft non si è adeguata ed ha preso la multa. Non si è ancora adeguata e ne ha presa un'altra. E' semplice, basta leggere le notizie prima di commentarle.
      Perchè in materia di software dovrebbe esser
      tanto diverso?Infatti non è per nulla diverso.
      Se UNIX è migliore ...

      Se MAC è più bello e performante ...Non c'entra nulla con la multa contro Microsoft.
      Ce la prendiamo con MS perchè il sistema gli ha
      dato il primatoNo. Perché Microsoft non rispetta le regole del mercato.
      lo usiamo semplicemente perchè lo usano tutti.No, lo si usa semplicemente perché non c'è scelta.
      - è giusto obbligare qualcuno a fare qualcosa che
      non vuole fare?E' giusto multare chi non rispetta le regole?
      - quando un atteggiamento non ti piaceA te piacerebbe sa si lasciassero guidare gli ubriachi?
      - oggi il problema si chiama Microsoft, domani?a giudicare dagli ultimi quindici anni, domani ancora Microsoft.
    • outkid scrive:
      Re: Multare, Condannare o Penalizzare?
      leggiti a COSA serva l'antitrust e ti sara' tutto piu' chiaro.l'antitrust non e' un istituto comunista, e' un istituto del libero mercato.quello di cui parli tu e' il masochismo.
    • Simon the Sorcerer scrive:
      Re: Multare, Condannare o Penalizzare?

      Sinceramente l'atteggiamento che leggo nei vari
      blog e forum lo trovo molto di parte e tende a
      condannare
      Microsoft.

      La mia opinione a riguardo è, come sempre,
      l'assoluta
      libertà!

      L'antitrust (o chiunque) non può obbligare
      qualcuno a rilevare dei segreti tecnici e/o
      strategici, qualora questi non lo
      voglia.
      Con questa scusa multa (e fa cassa) Microsoft, ma
      alla fine si può costringere qualcuno a fare
      qualcosa che non vuole
      fare?

      La filosofia MS è chiarissima:
      "IO SONO UNA SOCIETA' A FINE DI LUCRO, FACCIO
      RICERCA E PRODUZIONE, ATTUO STRATEGIE DI
      MARKETING, VENDO E VOGLIO I
      SOLDI"

      Cosa c'è di tanto differente da una qualsiasi
      altra realtà industriale? Persino il nostro
      meccanico, elettricista o idraulico fa la stessa
      cosa.Qui non si vuole forzare M$ a rilasciare il suo codice sorgente ma al contrario di rilasciare documentazione e specifiche necessarie per l'ineroperabilità dei sistemi, in modo accessibile, ovvero senza pagare millioni in royalties.L'esempio più azzeccato, dato che si tratta di specifiche per l'interoperabilità dei sistemi, sarebbe che ogni comune italiano si creasse il suo codice della strada personalizzato e se vuoi guidare in un comune devi conoscerne il codice della strada. Ciò da svariati problemi all'automobilista, costretto a impararsi il codice della strada senza alcun sussidio, come possono essere i libri di teoria che si usano a scuola guida.Qui si vuole che M$ pubblichi i suoi "libri di teoria per la patente", per garantire a "automobilisti di altri comuni" di "guidare" agevolmente.P.S. scusate per la banalizzazione.
    • rockroll scrive:
      Re: Multare, Condannare o Penalizzare?
      - Scritto da: Morale & Filosofia
      Sinceramente l'atteggiamento che leggo nei vari
      blog e forum lo trovo molto di parte e tende a
      condannare
      Microsoft.Perchè, tu la vorresti premiare e magari la ammiri per le meschinità che perpetra anche a tuo danno?

      La mia opinione a riguardo è, come sempre,
      l'assoluta
      libertà!Concordo, ma libertà è anche quella di poter scegliere o non scegliere il SO senza ostacoli o imposizioni di fatto!

      L'antitrust (o chiunque) non può obbligare
      qualcuno a rilevare dei segreti tecnici e/o
      strategici, qualora questi non lo
      voglia.
      Con questa scusa multa (e fa cassa) Microsoft, ma
      alla fine si può costringere qualcuno a fare
      qualcosa che non vuole
      fare?Nessuno obbliga a questo, che se li tenga i suoi segreti, per quel che valgono. Qui si chiede interoperabilità, non rivelazioni sulla produzione dell'acqua calda.

      La filosofia MS è chiarissima:
      "IO SONO UNA SOCIETA' A FINE DI LUCRO, FACCIO
      RICERCA E PRODUZIONE, ATTUO STRATEGIE DI
      MARKETING, VENDO E VOGLIO I
      SOLDI"Per carità, lucraci pure spudoratamente, se e finchè ti riesce, solo quello ti resterà, cara monopolista del momento!

      Cosa c'è di tanto differente da una qualsiasi
      altra realtà industriale? Persino il nostro
      meccanico, elettricista o idraulico fa la stessa
      cosa.Dipende dall'onestà chiedere il giusto corrispettivo o pretendere uno sproposito approfittando della situazione (oltretutto creata ad arte con pratiche anticoncorenziali scorrette).

      Allora non condanniamo una scelta, non possiamo
      obbligare o multare; piuttosto, visto che di
      antitrust si tratta, bisognerebbe penalizzare il
      sistema che in genere permette di creare
      monopoli.Concordo anche, ma al momento cosa dovrebbe fare l'Antitrust dopo le violazioni reiterate ed il non ripetto di quanto sancito e convenuto?

      Google non sta facendo la stessa cosa? Solo che
      non facendo pagare gli utenti, a nessuno
      importa...Se ti sembra proprio la stessa cosa su un prodotto gratuito e non imposto .. e se i rapporti di "dominanza " e di abuso della stessa ti sembrano paragonabili...

      IBM ha mai rivelato i propri "segreti"? Ha creato
      delle cose all'avanguardia già nei primi anni
      '80, che ancora oggi gli altri non riescono a
      superare per qualità
      etc.Parli di IBM, vero? IBM ha veramente creato per prima ed è staya in pratica a lungo padrona del mercatoa a causa dell'assenza della concorrenza, e non certo da lei causata, a differanza di Microsoft; e quando altre case sono state in grado di fare altrettanto lei non ha assolutamente ostacolato o occultato le specifiche dei suoi standard, tant'è vero che Hitaci, Amdhal e via dicendo partendo da esse hanno perfettamente "clonato" in meglio i suoi elaboratori.

      Sony dice a tutti com'è fatta la sua PS? Ma
      questo non impedisce a Nintendo di produrre e
      vendere le sue
      console...Stai parlando di una società dalla politica tutt'altro che pulita, ma che in confronto ad M$ è di un candore angelico: comunque non ha nai ostacolato la concorrenza con pratiche scorrette come l'imposizione di fatto di suoi standard a specifiche non rivelate e sopratutto non rispaettated arte per spiazzare una concorrenza minoritaria...

      Insomma tutti gli imprenditori al mondo sognano
      il monopolio gestito dalla propria
      azienda...Bella cosa, e tu l'ammiri, vero?

      ...ma l'antitrust non dovrebbe parlare
      all'imprenditore, piuttosto definire regole per
      il sistema e chi ne fa parte dovrà semplicemente
      adeguarsi.Dovrebbe fare ambedue le cose, e se così fosse stato M$ sarebbe diventata mooolto meno ricca.

      Perchè in materia di software dovrebbe esser
      tanto
      diverso?Difatti non è diverso, è proprio il principio della proprietà intellettuale, del diritto d'autore, del copyright, del brevetto, che puzza ormai come un pesce marcio.

      Se UNIX è migliore allora perchè non è in testa
      al numero di installazioni? Non l'hanno inventato
      ieri...Per le pratiche scorrette di cui sopra.

      Se MAC è più bello e performante perchè il mondo
      non è "invaso" di simpatici soprammobili
      multiforme?Per le pratiche scorrette di cui sopra.

      Ce la prendiamo con MS perchè il sistema gli ha
      dato il primato, ma alla fine in questo caso più
      che di meriti di MS occorre parlare di demeriti
      degli
      altri...Ce la prendiamo per le pratiche scorrette di cui sopra.
      ...alla fine nessuno ti punta una pistola alla
      testa per utilizzare MS e lo usiamo semplicemente
      perchè lo usano
      tutti.Subiamo imposizione per le pratiche scorrette di cui sopra.

      Morale della favola:
      - è giusto obbligare qualcuno a fare qualcosa che
      non vuole
      fare?Beh, se perpetra pratiche illecite direi proprio di sì.

      - quando un atteggiamento non ti piace, lo prendi
      a botte? (multe) oppure lo isoli? (penalizzi
      favorendo la
      concorrenza)

      - oggi il problema si chiama Microsoft, domani?
      Google, Linux, Adobe o
      altro?Per adesso il problema (ovvero la colonizzazione) si chiama Microsoft......
  • Zanna scrive:
    Una multa che non serve a niente
    I due miliardi pagati da Microsoft alla Commissione Europea gli tornano indietro semplicemente aumentando i prezzi in Europa dei suoi prodotti.Le multe dellAntitrust non sono che una tassa prelevata dalle tasche degli europei e alla crescita economica europea in generale.Se la Commissione imponesse multe attraverso le vendite, Microsoft non distribuirebbe più i suoi prodotti in Europa, e questo la Commissione lo sa benissimo, per cui si limita a multe modeste, 1 miliardo e rotti in 5 anni, per unimpresa che fa 25 miliardi di utile netto annuale, non sono le briciole ma quasi...
    • dont feed the troll scrive:
      Re: Una multa che non serve a niente
      Un miliardo e dispari di dollari non sono noccioline nemmeno per bill gates.
      • Zanna scrive:
        Re: Una multa che non serve a niente
        Sarei d'accordo con te se non avesse modo di riprenderseli indietro aumentando i prezzi dei suoi prodotti.Per la mia modesta opinione è più una mossa di facciata che altro.
      • CSOE scrive:
        Re: Una multa che non serve a niente

        Un miliardo e dispari di dollari non sono
        noccioline nemmeno per bill
        gates.Con 40.43 Miliardi di utili lordi solo nel 2007.Alla fine, se deve rinunciare al 1/40 dei suoi utili annuali per tenere nascosti i suoi segreti industriali, direi che MS ci può anche stare.
        • rockroll scrive:
          Re: Una multa che non serve a niente
          - Scritto da: CSOE

          Un miliardo e dispari di dollari non sono

          noccioline nemmeno per bill

          gates.

          Con 40.43 Miliardi di utili lordi solo nel 2007.

          Alla fine, se deve rinunciare al 1/40 dei suoi
          utili annuali per tenere nascosti i suoi segreti
          industriali, direi che MS ci può anche
          stare.Ma possibile che non capiate: questi utili stratosferici M$ li ricava o no dalle tasche dei suoi clienti? e se continua a nausearli con comportamenti così meschini (anzi apertamente mafiosi), secondo voi il parco clienti lo conserva intatto?
    • danieleMM scrive:
      Re: Una multa che non serve a niente
      se in parte hai ragione è anche vero che nessuno ti obbliga ad acquistare/usare roba microsoftaumentano il prezzo? cerca altrove...
      • CSOE scrive:
        Re: Una multa che non serve a niente

        se in parte hai ragione è anche vero che nessuno
        ti obbliga ad acquistare/usare roba
        microsoftMa chi lo farà aumenterà i suoi prodotti per rientrare dell'aumento di Microsoft, ad esempio il notaio che userai per vendere la casa. Ed ecco che anche tu pagherai la multa.
  • BILL scrive:
    Europa serpe piena di linuxari
    Come da oggetto, mi pare ovvio che la UE è solo uno squallido posto pieno di linari e cantinari che invece di inginocchiarsi allo strapotere di MS vuole mettergli i bastoni tra le ruote, ma tutti si domandano... che distro usano in europa?VIPEREMS ve la farà pagare mettendo dentro i vostri squallidi pc un virus terribile che vi riavvierà il pc 2 sencondi prima di salvare, sarà incompatibile con tutti i driver finora sviluppati e richiederà 1000 e 1000 GB di ram per poter partire!
    • unione europea scrive:
      Re: Europa serpe piena di linuxari
      - Scritto da: BILL
      Come da oggetto, mi pare ovvio che la UE è solo
      uno squallido posto pieno di linari e cantinari
      che invece di inginocchiarsi allo strapotere di
      MS vuole mettergli i bastoni tra le ruote, ma
      tutti si domandano... che distro usano in
      europa?
      VIPERE
      MS ve la farà pagare mettendo dentro i vostri
      squallidi pc un virus terribile che vi riavvierà
      il pc 2 sencondi prima di salvare, sarà
      incompatibile con tutti i driver finora
      sviluppati e richiederà 1000 e 1000 GB di ram per
      poter
      partire!Stai parlando di VISTA per caso? (rotfl)(rotfl)
    • enneci scrive:
      Re: Europa serpe piena di linuxari
      A Bill.... ma BB affanculo va!Almeno trolla bene, mio cugino di 2 anni saprebbe trollare molto meglio!
    • speriamomic rosoftfall isca scrive:
      Re: Europa serpe piena di linuxari
      ma te chi sei? lo schiavo incatenato vestito di pelle di Bill? :D
    • Stiv Pallmer scrive:
      Re: Europa serpe piena di linuxari
      Giusto! Chi non ci vuole non ci merita. L'Europa non ci merita!E noi ce ne andiamo per sempre, non avrete mai più il nostro preziosissimo e divinissimo SW! :@ :@ :@Saluti Acrimoniosi dal vs. non più Affezionatissimo (nolove)(nolove)(nolove)(nolove)(nolove), ma sempre Grassissimo e Sudatissimo :sStìv Pàllmer(win)(win)(win)(win)(win)
    • www.aleksfalcone.org scrive:
      Re: Europa serpe piena di linuxari
      - Scritto da: BILL
      squallido posto pieno di linari e cantinariEmigra. Staremo più larghi.
      MS ve la farà pagare mettendo dentro i vostri
      squallidi pc un virus terribile
      vi riavvierà il pc 2 sencondi prima di salvareCome tutte le versioni di Windows, roba vecchia.
      sarà incompatibile con tutti i driver finora
      sviluppati e richiederà 1000 e 1000 GB di ram per
      poter partire!Windows Vista! E' proprio lui! Tanto non lo vuole nessuno...
    • mr_setter scrive:
      Re: Europa serpe piena di linuxari
      - Scritto da: BILL
      Come da oggetto, mi pare ovvio che la UE è solo
      uno squallido posto pieno di linari e cantinari
      che invece di inginocchiarsi allo strapotere di
      MS vuole mettergli i bastoni tra le ruote, ma
      tutti si domandano... che distro usano in
      europa?
      VIPERE
      MS ve la farà pagare mettendo dentro i vostri
      squallidi pc un virus terribile che vi riavvierà
      il pc 2 sencondi prima di salvare, sarà
      incompatibile con tutti i driver finora
      sviluppati e richiederà 1000 e 1000 GB di ram per
      poter
      partire!E tu che distro usi?!? (linux)(rotfl)LV&P O)
  • Titolo e Oggetto scrive:
    Chi paga
    E FORZA ITALIA e vieni con nooooooi e forza italia che lo prendi in cu.o la pagheraiiii con i tuoi soooooldiii e forza italia saro al governo preeeesto e faro di MS l'unico sistema operativo italiaaaaaaaaaaaaaanoooo e forza italia vieni con nooooooi
  • CSOE scrive:
    Solo Microsoft
    Penso che ci abbiano preso gusto.In qualunque caso prepariamoci a pagare i prodotti MS 2 euro in più per i prossimi 2 anni rispetto agli USA.
    • super scrive:
      Re: Solo Microsoft
      - Scritto da: CSOE
      Penso che ci abbiano preso gusto.

      In qualunque caso prepariamoci a pagare i
      prodotti MS 2 euro in più per i prossimi 2 anni
      rispetto agli
      USA.Perché parli al plurale?Sarai mica sua santità in persona?Parla al singolare LO PAGHERAI sei tu lo schiavo mica io e non per i prossimi 2 anni perché sei schiavo quindi per tutto il resto della tua misera vita.
    • enneci scrive:
      Re: Solo Microsoft
      Io non pago e non pagherò mai quella robaccia...In un paese libero dovrei essere io a scegliere se usare un sw free o se pagare un sw... invece non è così!Ben venga la multa, anche se M$ non la pagherà perchè a quei livelli di mafia si insabbia tutto nel giro di 1 settimana..
      • www.aleksfalcone.org scrive:
        Re: Solo Microsoft
        - Scritto da: enneci
        Ben venga la multa, anche se M$ non la pagherà
        perchè a quei livelli di mafia si insabbia tutto
        nel giro di 1 settimana..Hanno già pagato le vecchie multe, pagheranno anche questa.
    • pentolino scrive:
      Re: Solo Microsoft
      mi accodo agli altri anche se con tono diverso; preparateVI a pagare, a me la cosa non mi tange :-)
      • CSOE scrive:
        Re: Solo Microsoft

        mi accodo agli altri anche se con tono diverso;
        preparateVI a pagare, a me la cosa non mi tange
        :-)Rispondo a te, ma vale per tutti quelli che hanno sollevato l'eccezione "a me non tange" :Questo ragionamento è frutto di una visione ristretta del mercato.Così come linux lo PAGHIAMO tutti acquistando i ruter o il software proprietario di grandi aziende che poi a loro volta finanziano lo sviluppo di Linux e open office. Nello stesso modo TUTTI pagherete la multa attraverso il piccolissimo aumento dei servizi che ne deriverà (tipo il meccanico che vi fa la fattura in excel)Questo nel mondo reale a somma zero, le utopie le lascio ad altri.
        • pentolino scrive:
          Re: Solo Microsoft
          hai anche ragione ma la differenza fra me e te è che tu avrai gli stessi rincari miei + n*2 (n è il numero di licenze MS che comprerai); non è un mondo perfetto ma ci si difende come si può.E poi che ne sai che il meccanico Windows e Excel non ce li abbia craccato dal "cugino" :-D
    • zarbon scrive:
      Re: Solo Microsoft
      - Scritto da: CSOE
      Penso che ci abbiano preso gusto.

      In qualunque caso prepariamoci a pagare i
      prodotti MS 2 euro in più per i prossimi 2 anni
      rispetto agli
      USA.Problemi tuoi, a me non mi tocca per fortuna... ho anche già pagato fin troppo 6 anni fa per una licenza originale di windows xp che dopo 5 formattazioni-attivazioni si sono rifiutati di riattivarmi il seriale, nonostante avessi chiamato e richiamato più volte (bell'assistenza a chi gli da da mangiare!!complimenti!) ..c'era scritto nell'EULA è vero..errore mio che l'ho acquistato...ora quell'errore non lo faccio più!
    • TADsince1995 scrive:
      Re: Solo Microsoft
      - Scritto da: CSOE
      Penso che ci abbiano preso gusto.

      In qualunque caso prepariamoci a pagare i
      prodotti MS 2 euro in più per i prossimi 2 anni
      rispetto agli
      USA.Ti invito a leggere questo commento interessante:http://bonanni.blogautore.repubblica.it/2008/02/27/?ref=hpsbsxPraticamente Microsoft ha pagato 4 euro a ogni cittadino europeo.TAD
      • CSOE scrive:
        Re: Solo Microsoft

        Ti invito a leggere questo commento interessante:

        http://bonanni.blogautore.repubblica.it/2008/02/27
        Esatto, leggi i commenti, in particolare quello di ariel Le multe di oggi sono recuperabili attraverso l'aumento dei prodotti.
    • Bastard Inside scrive:
      Re: Solo Microsoft
      - Scritto da: CSOE
      Penso che ci abbiano preso gusto.

      In qualunque caso prepariamoci a pagare i
      prodotti MS 2 euro in più per i prossimi 2 anni
      rispetto agli
      USA.Ci sto, tanto non ho intenzione di comprare prodotti MS per i prossimi due anni.Domanda ingenua: perché, attualmente, tasse escluse, i prodotti MS hanno lo stesso prezzo in USA e UE?
    • le multe sono bellissime scrive:
      Re: Solo Microsoft
      - Scritto da: CSOE
      Penso che ci abbiano preso gusto.

      In qualunque caso prepariamoci a pagare i
      prodotti MS 2 euro in più per i prossimi 2 anni
      rispetto agli
      USA.Preparati tu!(linux)
  • mes.id scrive:
    GIUSTIZIA INFINITA
    anche in unione europera si e' capito come il closed source sia una minaccia per il libero pensiero. L'antitrust ha cpaito, per i detrattori del closed source con licenza restrittiva e' la fine.Sono finalmente felice di vivere in europa, peccato pero' che qui in italia la logica parassitaria del closed source, continui inperterrito a spopolare.Ma non bisogna demordere, bisopgna insegnare alla gente, bisogne informarla, bisogna cancellare anni di oscurantismno informatico e malcostume del sofware.
    • Cristian scrive:
      Re: GIUSTIZIA INFINITA
      E infatti tantissima gente utilizza linux e saranno ancora molti e moli di più in futuro. A questo punto ci sarà una vera concorrenza tra closedsource alla Microsoft e opensource alla Gnu. Intanto giustizia è fatta e sarà di monito ad altre compagnie del settore informatico .......... ma anche ad altri settori non informatici.Bye, Cristian.Manualinux, il Manuale su Linux http://www.manualinux.com
    • zio panello scrive:
      Re: GIUSTIZIA INFINITA

      detrattoriNon credo significhi quello che tu pensi che significhi.
    • Billy scrive:
      Re: GIUSTIZIA INFINITA
      - Scritto da: mes.id
      anche in unione europera si e' capito come il
      closed source sia una minaccia per il libero
      pensiero. L'antitrust ha cpaito, per i detrattori
      del closed source con licenza restrittiva e' la
      fine.

      Sono finalmente felice di vivere in europa,
      peccato pero' che qui in italia la logica
      parassitaria del closed source, continui
      inperterrito a
      spopolare.

      Ma non bisogna demordere, bisopgna insegnare alla
      gente, bisogne informarla, bisogna cancellare
      anni di oscurantismno informatico e malcostume
      del
      sofware.Ma che dici.. solo devo smetterla di dare i soliti 5$ a commento favorevole qui nel forum e iniziare a far piovere dollari sulla commissione europea... qui tanto sto perdendo colpi solo 30 o 40 utenti mi sono ormai fedeli ma si stanno invecchiando visto che devo venire io a autoincitarmi
  • Renji Abarai scrive:
    come al solito notizia incompleta.
    La Commissione europea lo scorso ottobre ha annunciato che Microsoft stava rispettando in pieno la decisione del 2004: questa multa si riferisce quindi a una questione passata che è stata risolta". Questa la replica dell'azienda americana alla sanzione annunciata oggi da Bruxelles.
    • franco scrive:
      Re: come al solito notizia incompleta.
      La tua notizie è incompleta (rotfl)(rotfl)(rotfl)manca il link.Quanto sei ridicolo e patetico!osi citare i linari talebani in tutti i tuoi post ma non ti rendi conto di quanto sei uguale a loro(forse peggio)di quanto fai schifo.Come osi portare un nickname cosi figo quando sei cosi..vabbè se lo dicessi contravverei alla policy del forum....
    • Tordus scrive:
      Re: come al solito notizia incompleta.
      E chi se ne frega.
      • Ricky scrive:
        Re: come al solito notizia incompleta.
        Che discorsi idioti...Lui ha postato e ha aggiunto link, e tu?A parte FUFFARE a gogo'?Comunque Microsoft e' stata RI RI RI MULTATA...quindi ha RI RI RIPETUTO i suoi errori...NON ALLINEARSI CON LA UE.Certo che o sono cocciuti o sanno che per quante multe pagano alla fine il loro comportamento PAGA...e bene visto i multoni.Sta' di fatto che comunque la si vuol vedere Microsoft ne esce male... come reputazione ed immagine.
        • Renji Abarai scrive:
          Re: come al solito notizia incompleta.
          mah ne esce male... io direi ne esce illesa.
          • enneci scrive:
            Re: come al solito notizia incompleta.
            - Scritto da: Renji Abarai
            mah ne esce male... io direi ne esce illesa.quoto, con l'ignoranza che c'è in giro la gente sarà cmq sempre li a sbavare e a farselo mettere in cu lo!
          • Renji Abarai scrive:
            Re: come al solito notizia incompleta.
            si a partire da quelli che pensano che la gente lavori gratis per loro e per il loro bene.Per difendere l'idea comune di libertà...
          • enneci scrive:
            Re: come al solito notizia incompleta.
            Se te pensi che si possono far soldi solo rubando o imponendosi tipo dittatura.... ti consiglio di fare il politico!
          • www.aleksfalcone.org scrive:
            Re: come al solito notizia incompleta.
            - Scritto da: Renji Abarai
            la gente lavori gratis per loro e per il loro bene.
            Per difendere l'idea comune di libertà...E' esattamente così. Ti disturba?
          • avvio scrive:
            Re: come al solito notizia incompleta.
            Hey anello etico dello smazzo marketing tra negozi e grandi produttori, non sembri essere in una posizione disinteressata, non è vero?Dopo gli infiltrati di scientology ecco anche gli arraffoni ;-)
          • Renji Abarai scrive:
            Re: come al solito notizia incompleta.
            ciao trollone
          • outkid scrive:
            Re: come al solito notizia incompleta.
            - Scritto da: Renji Abarai
            si a partire da quelli che pensano che la gente
            lavori gratis per loro e per il loro
            bene.
            Per difendere l'idea comune di libertà...c'e' anche scritto che ms ha fatto gia' altri 4 annunci di questo tipo e l'UE gli ha detto, a questo giro: LOL.la multa ora c'e'.
          • den2k scrive:
            Re: come al solito notizia incompleta.
            beh, vedi, io faccio un programma per me, perche' quello commerciale non mi piace, lo do a un amico che aggiunge un pezzo e mi dice: provalo cosi' magari ti piace di piu', io lo prendo lo rimodifico e lo rido' una terza persona e cosi' via... dopo un centianio di persone che lo fanno si costituisce una community per restare piu' facilmente in contatto... ed ecco un SW open source. Nessuno lavora gratis per TUTTI, lavora per se ma non pretende di essere pagato!
          • rockroll scrive:
            Re: come al solito notizia incompleta.
            - Scritto da: Renji Abarai
            mah ne esce male... io direi ne esce illesa.Se ti fa piacere crederlo, accomodati, ma sappi che nessuno è fesso!
          • Renji Abarai scrive:
            Re: come al solito notizia incompleta.
            mmm un 4% del utile di quest' anno fiscale.In effetti è stata una bella batosta!
    • dont feed the troll scrive:
      Re: come al solito notizia incompleta.
      - Scritto da: Renji Abarai
      La Commissione europea lo scorso ottobre ha
      annunciato che Microsoft stava rispettando in
      pieno la decisione del 2004: questa multa si
      riferisce quindi a una questione passata che è
      stata risolta". Questa la replica dell'azienda
      americana alla sanzione annunciata oggi da
      Bruxelles.Va beh, han accusato l'oste di servire vino al metanolo e l'oste ha risposto che non è vero, i livelli di metanolo sono nella norma.Embè?(ma perchè ti senti in dovere di difenderli ogni volta?)
      • Renji Abarai scrive:
        Re: come al solito notizia incompleta.
        non è difendere.E'riportare le cose come stanno.Poi ho visto oggi che tanti girano la frittata come fa comodo.
        • dont feed the troll scrive:
          Re: come al solito notizia incompleta.
          - Scritto da: Renji Abarai
          non è difendere.
          E'riportare le cose come stanno.
          Poi ho visto oggi che tanti girano la frittata
          come fa
          comodo.Ascolta Renji, M$ abusa o no della posizione dominante di mercato?Si o no?E' semplice.
          • Renji Abarai scrive:
            Re: come al solito notizia incompleta.
            Se si è creata una posizione dominante è perchè nulla si è saputo imporre prima come alterniva valida.Quindi se mezzo mondo è informatizzato è perchè windows ha semplificato in maniera notevole e uniformato la massa come conoscenze e uso di un os.Invece voi che fate? Zubuntu Kubuntu Ubuntu e chi più ne ha più ne metta.Date una reale alternativa SEMPLICE a win e se il prodotto è valido viene utilizzato.
          • Giambo scrive:
            Re: come al solito notizia incompleta.
            - Scritto da: Renji Abarai
            Se si è creata una posizione dominante è perchè
            nulla si è saputo imporre prima come alterniva
            valida.La domanda era se Microsoft abusa della posizione dominante ;) !
            Quindi se mezzo mondo è informatizzato è perchè
            windows ha semplificato in maniera notevole e
            uniformato la massa come conoscenze e uso di un
            os.Io sono dell'opinione che se non fosse stato Windows, allora sarebbe stato OS2 o AmigaOS o Apple o ...I tempi erano maturi, qualcosa doveva accadere.
            Invece voi che fate? Zubuntu Kubuntu Ubuntu e chi
            più ne ha più ne
            metta.Ti da fastidio ? Non capisco ...
            Date una reale alternativa SEMPLICE a win e se il
            prodotto è valido viene
            utilizzato.Non viene utilizzato per via della parolina sottolineata sopra: abuso .Prova Ubuntu, poi domandati perche' non ha successo come Vista.
          • Renji Abarai scrive:
            Re: come al solito notizia incompleta.
            provato su partizione e fatto sperire dopo 3 giorni che smanettavo.Vista è molto meglio.
          • www.aleksfalcone.org scrive:
            Re: come al solito notizia incompleta.
            - Scritto da: Renji Abarai
            provato su partizione e fatto sperire dopo 3
            giorni che smanettavo.
            Vista è molto meglio.Quindi sostieni che non sei in grado di usare Ubuntu? Sei meno informatizzato di mio padre. Quindi le tue opinioni hanno scarso valore.
          • Renji Abarai scrive:
            Re: come al solito notizia incompleta.
            lista comandiCon win accendo il pc e dopo tanti anni se voglio smanettare vado a colpo sicuro.
          • longinous scrive:
            Re: come al solito notizia incompleta.
            quindi la tua è semplice pigrizia, giusto?
          • Renji Abarai scrive:
            Re: come al solito notizia incompleta.
            non mia ma del 90% del mercato
          • longinous scrive:
            Re: come al solito notizia incompleta.
            "se iniziano a uscire gli errori o voglio cambiare dei parametri devo imparare da capo un OS."quindi se già in partenza gliene si da un altro il mercato sarebbe semplicemente ribaltato, mi stai dicendo?
          • Renji Abarai scrive:
            Re: come al solito notizia incompleta.
            semplicemente sto dicendo che se le distro + user friendly fossero uscite molto prima e in minor numero tirando fuori qualcosa di decente, si avrebbero sicuramente altri risultati. e non l'ho mai negato
          • www.aleksfalcone.org scrive:
            Re: come al solito notizia incompleta.
            - Scritto da: Renji Abarai
            semplicemente sto dicendo che se le distro + user
            friendly fossero uscite molto prima e in minor
            numero tirando fuori qualcosa di decente, si
            avrebbero sicuramente altri risultati. e non l'ho
            mai negatoCioè anni fa eri meno pigro di adesso?
          • longinous scrive:
            Re: come al solito notizia incompleta.
            - Scritto da: www.aleksfalcone.org
            - Scritto da: Renji Abarai

            semplicemente sto dicendo che se le distro +
            user

            friendly fossero uscite molto prima e in minor

            numero tirando fuori qualcosa di decente, si

            avrebbero sicuramente altri risultati. e non
            l'ho

            mai negato

            Cioè anni fa eri meno pigro di adesso?Poverino, sta invecchiando pure lui, come tutti (rotfl)(rotfl) O)
          • Renji Abarai scrive:
            Re: come al solito notizia incompleta.
            cioè anni fa quando ero a scuola alla mattina potevo cazzeggiare al pome.Ora arrivi a casa alle 20 dal lavoro, cucini, ti lavi e voglia di imparare zero.E credimi che sono in tanti a pensarla così.
          • longinous scrive:
            Re: come al solito notizia incompleta.
            - Scritto da: Renji Abarai
            cioè anni fa quando ero a scuola alla mattina
            potevo cazzeggiare al
            pome.
            Ora arrivi a casa alle 20 dal lavoro, cucini, ti
            lavi e voglia di imparare
            zero.
            E credimi che sono in tanti a pensarla così.Ma dai, stavo facendo una battuta, non prendertela ;)
          • www.aleksfalcone.org scrive:
            Re: come al solito notizia incompleta.
            - Scritto da: Renji Abarai
            Ora arrivi a casa alle 20 dal lavoro, cucini, ti
            lavi e voglia di imparare zero.Sposati.
          • Renji Abarai scrive:
            Re: come al solito notizia incompleta.
            sono mica scemo!
          • www.aleksfalcone.org scrive:
            Re: come al solito notizia incompleta.
            - Scritto da: Renji Abarai
            sono mica scemo!Mi pareva...
          • Renji Abarai scrive:
            Re: come al solito notizia incompleta.
            entro certi limiti.Spero che tu lo sia altrettanto.
          • www.aleksfalcone.org scrive:
            Re: come al solito notizia incompleta.
            - Scritto da: Renji Abarai
            entro certi limiti.
            Spero che tu lo sia altrettanto.Io sono saggio.(Il saggio coltiva Linux. Windows si pianta da solo)
          • pippo75 scrive:
            Re: come al solito notizia incompleta.


            Io sono saggio.

            (Il saggio coltiva Linux. Windows si pianta da
            solo)Mi sa che sto saggio non ha il pollice verde :(.Windows mi sa di quelle piante infestanti, metti giù una semenza e non riesci più a liberarti :) .
          • dont feed the troll scrive:
            Re: come al solito notizia incompleta.
            - Scritto da: www.aleksfalcone.org
            - Scritto da: Renji Abarai

            Ora arrivi a casa alle 20 dal lavoro, cucini, ti

            lavi e voglia di imparare zero.

            Sposati.sposarsi per non dover cucinare è come cucirsi il deretano per non comprare la carta igienica.
          • Orolab scrive:
            Re: come al solito notizia incompleta.
            Ci sono milioni di milardi di mosche che mangiano merda, evidentemetne è un'ottima cosa, mangia anche tu merda!!.
          • Renji Abarai scrive:
            Re: come al solito notizia incompleta.
            bravo bel ragionamento.Ci sono una minoranza di persone che praticano il pissing.Allora devo farlo anche io?
          • longinous scrive:
            Re: come al solito notizia incompleta.
            no, io ti parlo di quelli che il pc lo stanno comprando per la prima volta adesso e ne sono completamente digiuni, non sto facendo la storia coi "se".Quello che intendo è: se oggi come oggi si iniziasse a dare una vera possibilità di scelta mettendo a conoscenza gli acquirenti che possono avere un sistema diverso altrettanto valido, imparare per imparare una cosa nuova, non cambierebbe nulla per loro, no?E non fare le pulci sull'"altrettanto valido" che un niubbo non credo proprio necessiti dei filtri avanzati di Photoshop e/o dell'ultima versione di Solidworks piuttosto che di Inventor (tanto per dirne due).Per togliere gli occhi rossi alle foto GIMP è pure sovradimensionato, per girare in Internet ci sono a disposizione fior fior di browsers, client per le email pure, client di chat come se piovesse, un sistema di videoscrittura (openoffice/koffice/abiword) che, pure ammesso e non concesso non abbia tutto quello che ha MSOffice, verrà comunque utilizzato al 2-3% delle sue possibilità (perché oltre che scrivere metteranno pure immagini e cambieranno colore e font ai caratteri...).Non mi vengono in mente altre cose, ma penso di aver elencato il 99% delle necessità dei niubbi.
          • Giambo scrive:
            Re: come al solito notizia incompleta.
            - Scritto da: Renji Abarai
            provato su partizione e fatto sperire dopo 3
            giorni che
            smanettavo.
            Vista è molto meglio.Uh, che problemi hai avuto di preciso ?
          • nodata scrive:
            Re: come al solito notizia incompleta.

            provato su partizione e fatto sperire dopo 3 giorni che
            smanettavo.
            Vista è molto meglio.Ho fatto provare Ubuntu a mia moglie che è restauratrice e lo ha usato sin da subito senza problemi. E lo usa tutt'ora. Allora qui i casi sono due. O mia moglie è un genio informatico o tu sei un'incompetente totale.
          • Renji Abarai scrive:
            Re: come al solito notizia incompleta.
            faglielo installare e ottimizzare.Senza che quando attacchi la fujifilm da 8Megapixel ti dica: si qualcosa è attaccato ma non mi chiedere cosa... e si impalla.
          • nodata scrive:
            Re: come al solito notizia incompleta.
            A be certo la Fujifilm da 8Megapixel... Perchè un SO serve solo a questo. Raccogliere fotografie digitali. Be allora hai ragione ad usare sVista. Tanto per quello che devi fare non ti serve altro...
          • Renji Abarai scrive:
            Re: come al solito notizia incompleta.
            ah scusa è un inizio.certo te immagino che fai rendering ad altissimo livello e programmi in codice binario.Dai sarai un 12enne di primo pelo.
          • nodata scrive:
            Re: come al solito notizia incompleta.
            (rotfl)
          • Giambo scrive:
            Re: come al solito notizia incompleta.
            - Scritto da: Renji Abarai
            faglielo installare e ottimizzare.
            Senza che quando attacchi la fujifilm da
            8Megapixel ti dica: si qualcosa è attaccato ma
            non mi chiedere cosa... e si
            impalla.Curioso, la Cybershot sotto XP necessita drivers e quant'altro, con Ubuntu niente ...Per informazione, che versione di Ubuntu hai provato ? Da una googlata veloce pare che la fujifilm sia supportata senza problemi ...
          • Renji Abarai scrive:
            Re: come al solito notizia incompleta.
            7.10 se ben ricordo.Altro problema uguale dato da Xandros dell' EEE pc.
          • longinous scrive:
            Re: come al solito notizia incompleta.
            - Scritto da: Renji Abarai
            7.10 se ben ricordo.
            Altro problema uguale dato da Xandros dell' EEE
            pc.Fujifilm Finepix S6500fd da 6.3 Mpixel (sono povero, io! ;) ) sia su 7.04 che su 7.10 non fa una piega.C'avrò avuto culo io a prendere quella ;)
          • Infatti scrive:
            Re: come al solito notizia incompleta.
            E se tu sei un totale ignorante in materia, che sa cliccare solo su 4 icone marcie di finestre, il Sistema Operativo che colpa ne ha?? Se non hai voglia, capacità, curiosità di imparare un altro SO, perchè te la prendi con il Sistema stesso?? Molti ci si mettono e imparano e dopo sono molto più contenti, se tu non sei capace rimani a Windows e non spaccare le balle tutti i giorni su P.I. Ciao.
          • Infatti scrive:
            Re: come al solito notizia incompleta.
            Se sei un totale ignorante in materia prenditela con te stesso, non col Sistema Operativo!
          • enricox scrive:
            Re: come al solito notizia incompleta.
            - Scritto da: Renji Abarai
            provato su partizione e fatto sperire dopo 3
            giorni che
            smanettavo.
            Vista è molto meglio.me lo immagino...continua su vista che forse per te è meglio...e lascia stare linux: non è cosa per te-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 28 febbraio 2008 11.40-----------------------------------------------------------
          • www.aleksfalcone.org scrive:
            Re: come al solito notizia incompleta.
            - Scritto da: Renji Abarai
            si è creata una posizione dominante Quindi sì? Allora le sanzioni sono corrette e sacrosante
            nulla si è saputo imporre prima come alterniva
            valida.Hai una scarsa memoria storica. Oppure stai mentendo.
            Invece voi che fate? Si restituisce agli utenti la libertà sottratta da Microsoft.
          • Renji Abarai scrive:
            Re: come al solito notizia incompleta.
            la libertà?e se l'utente chiede microsoft quindi non è libero e rimane sempre un utonto? che ragionamento è?
          • www.aleksfalcone.org scrive:
            Re: come al solito notizia incompleta.
            - Scritto da: Renji Abarai
            e se l'utente chiede microsoft quindi non è
            libero e rimane sempre un utonto? No, se l'utente chiede Windows vuol dire che può scegliere di chiedere anche altro. Questa è libertà. Ora non puoi chiedere Windows perché non c'è scelta.
          • Renji Abarai scrive:
            Re: come al solito notizia incompleta.
            valido solo per il mercato notebook e in parte.Per l'ambito desktop puoi mettere quello che vuoi sul tuo assemblato. Tuttal'più chiedi la licenza oem se vuoi Win.Sul notebook hai Asus che può configurare il notebook come vuoi.Certo che se tutti vanno al centro commerciale allora si meritano le mazzate.
          • www.aleksfalcone.org scrive:
            Re: come al solito notizia incompleta.
            - Scritto da: Renji Abarai
            valido solo per il mercato notebook e in parte.
            Per l'ambito desktop Quindi è corretto.
            puoi mettere quello che vuoi sul tuo assemblato. Ci mancherebbe anche quello.
            Certo che se tutti vanno al centro commerciale
            allora si meritano le mazzate.Non ha senso. Se il centro commerciale vende PC, anche chi acquista là ha il diritto di scegliere. Ed anche io ho il diritto di comprare una macchina HP o Toshiba o qualunque altra marca senza Windows.
          • Renji Abarai scrive:
            Re: come al solito notizia incompleta.
            allora vado a dare dei calci nelle palle al cinese della bottega sotto casa perchè tiene il tonno riomare e io voglio l'asdomar.Se voglio altro non compro quello che ci sta li e vado dove so di trovare il prodotto desiderato.Cazzo un po di elasticità.Sembra che sia tutto dovuto.
          • www.aleksfalcone.org scrive:
            Re: come al solito notizia incompleta.
            - Scritto da: Renji Abarai
            allora vado a dare dei calci nelle palle al
            cinese della bottega sotto casa perchè tiene il
            tonno riomare e io voglio l'asdomar.Tanto per eliminare ogni eventuale dubbio che tu abbia capito cosa sia una posizione dominante.
            Cazzo un po di elasticità.Detto da te...
            Sembra che sia tutto dovuto.Tutto no, solo il rispetto delle regole del libero mercato.
          • webwizard scrive:
            Re: come al solito notizia incompleta.
            - Scritto da: Renji Abarai
            allora vado a dare dei calci nelle palle al
            cinese della bottega sotto casa perchè tiene il
            tonno riomare e io voglio l'asdomar.
            Se voglio altro non compro quello che ci sta li e
            vado dove so di trovare il prodotto desiderato.Porco mondo, Renji, ma allora non vuoi capire! Qui il problema è che TUTTI i negozi hanno SOLO il riomare e che se voglio l'asdomar DEVO per forza comprare anche una scatoletta di riomare. E non me ne fotte una sega che a comportarsi cosi sia Microsoft, Linux, Apple o IBM. Chiunque sia si merita il multone, e nel caso specifico è Microsoft. Punto e basta!
          • longinous scrive:
            Re: come al solito notizia incompleta.
            - Scritto da: Renji Abarai[CUT]
            Certo che se tutti vanno al centro commerciale
            allora si meritano le
            mazzate.Giusto ieri mi raccontava un mio amico assemblatore (che qua verrebbe amorevolmente apostrofato come "cacciavitaro") che stava discutendo un preventivo per un PC con un cliente.Arrivato alla fine (e con una macchina da fuori di melone) l'altro gli fa "eh, ma al centro commerciale un pc mi costa $cifra_significativa di meno".al che il mio amico gli risponde "certo, vai giù a $città_nostro_capoluogo_di_provincia in $concessionaria_porsche e dopo che ti fanno un preventivo digli che però in $concessionaria_fiat un'auto costa $cifrone_brutale di meno e vedi cosa ti rispondono"Fossi stato li gli facevo la standing ovation (rotfl)(rotfl)
          • Renji Abarai scrive:
            Re: come al solito notizia incompleta.
            cacciavitaro... e ingordo.Tutti i miei clienti riescono a fare concorrenza ai centri commerciali. Ovvio il ricarico passa dal 30-40% al 20-25% ma sempre meglio che perdere la vendita (a parità di prestazioni)
          • longinous scrive:
            Re: come al solito notizia incompleta.
            - Scritto da: Renji Abarai
            cacciavitaro... e ingordo.
            Tutti i miei clienti riescono a fare concorrenza
            ai centri commerciali. Ovvio il ricarico passa
            dal 30-40% al 20-25% ma sempre meglio che perdere
            la vendita ( a parità di
            prestazioni )il punto era proprio questo: il mio cacciavitaro gli stava dando uno shuttle, e questo gli risponde che, però, un aeromodello telecomandato gli costa di meno.Mi viene pure da dire un "grazia, graziella e grazieal..."
          • Renji Abarai scrive:
            Re: come al solito notizia incompleta.
            quella è ignoranza del cliente.Quando capitano quelli alcuni miei clienti ci provano di brutto:propongono un preventivo scrauso da far schifo e dimostra che è equivalente.Se ci cascano rincarano fino a fargli spendere 10/20 euro in meno del centro commerciale.
          • logicaMente scrive:
            Re: come al solito notizia incompleta.
            - Scritto da: Renji Abarai
            cacciavitaro... e ingordo.
            Ovvio il ricarico passa
            dal 30-40% al 20-25% ma sempre meglio che perdere
            la vendita (a parità di
            prestazioni)Dividi il ricarico per 5...
          • nodata scrive:
            Re: come al solito notizia incompleta.
            Esatto ! Perchè per voi tentare di fare qualcosa di più che collegare la macchina digitale vi fa venire l'emicrania. ;)
          • Renji Abarai scrive:
            Re: come al solito notizia incompleta.
            eh già spendo 150 euro di digitale e devo anche diventare stronzo per collegarla!
          • longinous scrive:
            Re: come al solito notizia incompleta.
            - Scritto da: Renji Abarai
            eh già spendo 150 euro di digitale e devo anche
            diventare stronzo per
            collegarla!spesi 400su win diventavo effettivamente stronzosu ubuntu viene riconosciuta la macchina digitale col driver esatto e mi fa l'elenco delle foto presenti con programmillo apposito (che parte in automatico appena la collego) per scaricarle scegliendo dai thumbnailsspiace, ma da me lin batte win 400 a 0 ;)
          • www.aleksfalcone.org scrive:
            Re: come al solito notizia incompleta.
            - Scritto da: Renji Abarai
            eh già spendo 150 euro di digitale e devo anche
            diventare stronzo per collegarla!In effetti ho avuto qualche problema con Windows (due installazioni del driver ed altrettanti riavvii), poi ho avviato Ubuntu, ho collegato la macchina fotografica ed immediatamente il sistema mi ha chiesto se volevo scaricare le foto.
          • nodata scrive:
            Re: come al solito notizia incompleta.
            Caso mai diventi scemo, non stronzo...
          • Ouch scrive:
            Re: come al solito notizia incompleta.
            - Scritto da: Renji Abarai
            Se si è creata una posizione dominante è perchè
            nulla si è saputo imporre prima come alterniva
            valida.Appunto. Questo e' in generale un sintomo di un abuso di posizione dominante. La multa e' percio' corretta.Anzi, sembrerebbe poco. Dovrebbero esser presi provvedimenti per evitare il ripetersi della situazione
            Quindi se mezzo mondo è informatizzato è perchè
            windows ha semplificato in maniera notevole e
            uniformato la massa come conoscenze e uso di un
            os.Discutibile. Ma non discutiamo di questo, andremmo fuori tema.
            Invece voi che fate? Zubuntu Kubuntu Ubuntu e chi
            più ne ha più ne
            metta.No, uso Windows. Mi e' stato richiesto di usare Windows. Tutti sintomi di abuso di posizione dominante
            Date una reale alternativa SEMPLICE a win e se il
            prodotto è valido viene
            utilizzato.Ce ne sono tante. Inoltre tutte le varie esigenze non possono essere coperte da un singolo prodotto.
          • logicaMente scrive:
            Re: come al solito notizia incompleta.
            - Scritto da: Ouch
            - Scritto da: Renji Abarai

            Se si è creata una posizione dominante è perchè

            nulla si è saputo imporre prima come alterniva

            valida.
            Appunto. Questo e' in generale un sintomo di un
            abuso di posizione dominante. La multa e' percio'
            corretta.
            Anzi, sembrerebbe poco. Dovrebbero esser presi
            provvedimenti per evitare il ripetersi della
            situazione
            Infatti, il problema non è la "posizione dominante" in se stessa, è l'abuso che l'azienda ne fa impedendo ai concorrenti di sviluppare prodotti che siano concorrenziali per costi e funzionalità (e va anche detto che molti riescono lo stesso a tirar fuori dei gioiellini!).Cito dal sito del Sole 24 Ore (non proprio un covo di cantinari): "La scorsa settimana, Microsoft aveva tentato di fugare le perplessità dell'antitrust con un annuncio nel quale affermava che avrebbe consentito ai concorrenti di poter interagire in maggiore libertà con alcuni dei suoi prodotti, come per esempio Windows Server, Sql Server e Office. Nell'ottobre del 2007, aveva inoltre tentato di limitare il valore di una potenziale multa da parte della Ue fornendo alla comunità degli sviluppatori open-source la possibilità di accedere al codice necessario per connettere i loro server al sistema operativo Windows. Tuttavia, lo sforzo era stato vano perché, secondo le parole di Neelie Kroes, Microsoft non era riuscita a definire un fee ragionevole per le licenze inerenti il codice del sistema operativo."
          • outkid scrive:
            Re: come al solito notizia incompleta.
            - Scritto da: Renji Abarai
            Se si è creata una posizione dominante è perchè
            nulla si è saputo imporre prima come alterniva
            valida.
            Quindi se mezzo mondo è informatizzato è perchè
            windows ha semplificato in maniera notevole e
            uniformato la massa come conoscenze e uso di un
            os.
            Invece voi che fate? Zubuntu Kubuntu Ubuntu e chi
            più ne ha più ne
            metta.
            Date una reale alternativa SEMPLICE a win e se il
            prodotto è valido viene
            utilizzato.ti manca il concetto di antitrust e libero mercato mi sa. in una societa' che pretende di definirsi civile e' impensabile, per quanto spesso avvenga, volersi sottomettere.microsoft puo' anche aver avuto delle politiche, nel tempo, per se vantaggiose ma da qui a dire che perche' son bravi dobbiamo farcelo appizzare nel deretano beh, ne passa.
          • Renji Abarai scrive:
            Re: come al solito notizia incompleta.
            se a Ford con le prime automobili gli si contrapponeva la bianchi con le biciclette secondo te non succedeva la stessa cosa?poi dopo 20 anni arrivano a parlare di posizine dominante...
          • outkid scrive:
            Re: come al solito notizia incompleta.
            - Scritto da: Renji Abarai
            se a Ford con le prime automobili gli si
            contrapponeva la bianchi con le biciclette
            secondo te non succedeva la stessa
            cosa?
            poi dopo 20 anni arrivano a parlare di posizine
            dominante...intanto ora la posizione e' quella che e' e van presi provvedimenti (per quanti li ritengo stupidi ed inutili).l'antitrust, ripeto, e' un istituto del libero mercato per tenere in vita lo stesso.. se vuoi ucciedere il libero mercato e tornare al medioevo basta che tu lo dica.sul fatto che possa essere "scorretto" applicare delle sanzioni in casi eccezionali posso esser d'accordo ma non c'e' un'alternativa che io conosca almeno.non posson esser tutti furbi al momento giusto.. ma nessuno vuol esser scemo per sempre.accettare una posizione che, sicuramente, non fa gli interessi della comunita', anzi, li danneggia pesantemente magari perche' proviamo ammirazione, e' masochismo.
          • dont feed the troll scrive:
            Re: come al solito notizia incompleta.
            - Scritto da: Renji Abarai
            se a Ford con le prime automobili gli si
            contrapponeva la bianchi con le biciclette
            secondo te non succedeva la stessa
            cosa?
            poi dopo 20 anni arrivano a parlare di posizine
            dominante...se ford essendo stata prima sul mercato, cosa che no nsi puo' dire della M$, avesse imposto l'uso di certi pneumatici incompatibili con le altre auto al punto da indurre i "non" esperti a ritenere che i pneumatici fossero solo quelli della ford, allora Ford sarebbe stato condannato come M$.
          • www.aleksfalcone.org scrive:
            Re: come al solito notizia incompleta.
            - Scritto da: Renji Abarai
            poi dopo 20 anni arrivano a parlare di posizine
            dominante...Ti manca una conoscenza di quel che è successo negli ultimi 20 anni?
          • dont feed the troll scrive:
            Re: come al solito notizia incompleta.
            - Scritto da: Renji Abarai
            Se si è creata una posizione dominante è perchè
            nulla si è saputo imporre prima come alterniva
            valida.Come ti ha gia fatto notare qualcuno, e che tu hai bellamente ignorato, il problema non è se esite o meno la posizione dominante e perchè, ma se chi ce l'ha ne abusa.
            Quindi se mezzo mondo è informatizzato è perchè
            windows ha semplificato in maniera notevole e
            uniformato la massa come conoscenze e uso di un
            os.Questo, permittimi, ricade nell'alveo delle opinioni personali.La c.d. "rivoluzione digitale" c'è stata perchè i tempi erano tecnologicamente maturi affinchè cio' avvenisse.La M$ ha dei meriti in questo? Molto probabilmente sì, questo pero' non vuol dire che per "riconoscenza" dobbiamo lasciarle abusare della situazione.
            Invece voi che fate? Zubuntu Kubuntu Ubuntu e chi
            più ne ha più ne
            metta.Ti ho già parlato delle mie esperienze con Kubuntu, la tua osservazione cade nel vuoto.
            Date una reale alternativa SEMPLICE a win e se il
            prodotto è valido viene
            utilizzato.Come user semplice Ubuntu, windows, xp, vista, Leopard sono sostanzilamente equivalenti come semplicità d'uso.Ancor + evidente è che per un websurfer Ie, firefox, opera e quant'altri sono sostanzialmente identici nell'uso, spesso spersino nelle keyboard shortcuts, cio' nonostante, l'abuso della posizione dominante di mercato di M$ fa si che il browser + usato sia il suo..e non è perchè sia il migliore o il + semplice, ma perchè siamo (siete) "indotti" ad usarlo.
          • nodata scrive:
            Re: come al solito notizia incompleta.
            Oggi di alternative ne trovi quante ne vuoi se hai voglia di imparare. Se invece ti accontenti della solita minstra riscaldata fai pure.M$ ormai comincia a far fatica e cerca di imporsi in tutti i modi possibili. Leciti e non. Sopratutto quest'ultimi con la complicità ovviamente di chi non ha la minima voglia o capacità mentale di imparare altro.
        • Billy scrive:
          Re: come al solito notizia incompleta.
          - Scritto da: Renji Abarai
          non è difendere.
          E'riportare le cose come stanno.
          Poi ho visto oggi che tanti girano la frittata
          come fa
          comodo.Renji Abarai per te 20$ sul solito conto, più 5$ come premio aggiutivo per 4 post nello stesso tread.Sei sempre il mio preferito, ti adoro!!!PS Ti aspetto a cena sabato sera per festeggiare insieme la trentesima copia legale di vista venduta
          • Renji Abarai scrive:
            Re: come al solito notizia incompleta.
            i commenti come i tuoi dovrebbero essere un attimo motivati.Ma d'altra parte siete talmente "open" di mentalità che chi la pensa diversamente da voi è automaticamente un dipendente MS.Ridicolo
          • dont feed the troll scrive:
            Re: come al solito notizia incompleta.
            - Scritto da: Renji Abarai
            i commenti come i tuoi dovrebbero essere un
            attimo
            motivati.
            Ma d'altra parte siete talmente "open" di
            mentalità che chi la pensa diversamente da voi è
            automaticamente un dipendente
            MS.
            RidicoloConsiderando come ti spertichi uno suppone che tu abbia un interesse diretto per farlo.Tanta proneria gratuita è difficlmente credibile.Ad ogni modo leggo su Repubblica (noto covo di cantinari):"Ora, ha concluso il commissario europeo, "spero che la decisione di oggi chiuda un capitolo oscuro" nel passato dell'azienda e che "la futura condotta di Microsoft sia basata sui principi confermati dalla sentenza del Tribunale di primo grado della Corte Ue del settembre 2007". Ma, ammonisce l'Antitrust comunitario, "i detentori delle licenze possono sollevare ulteriori questioni sull'accesso alle informazioni e Microsoft deve mantenere le informazioni aggiornate e correggere gli errori costantemente".Inoltre il 14 gennaio di quest'anno la Commissione ha aperto due nuovi filoni di indagini sul comportamento di Microsoft, sempre sul problema interoperabilità. Questa volta nel mirino della Kroes è il pacchetto di programmi "Office" e l'accorpamento del browser "Explorer" nel sistema Windows."
          • www.aleksfalcone.org scrive:
            Re: come al solito notizia incompleta.
            - Scritto da: Renji Abarai
            i commenti come i tuoi dovrebbero essere un attimo
            motivati.Ed allora perché non argomenti i tuoi?
            Ma d'altra parte siete talmente "open" di
            mentalità che chi la pensa diversamente da voi è
            automaticamente un dipendente MS.No, solo quelli che commentano alla cieca, come fai tu.
          • Renji Abarai scrive:
            Re: come al solito notizia incompleta.
            no è un dato di fatto.
          • www.aleksfalcone.org scrive:
            Re: come al solito notizia incompleta.
            - Scritto da: Renji Abarai
            no è un dato di fatto.Se pensi questo, allora hai capito male. O non vuoi capire.
          • Infatti scrive:
            Re: come al solito notizia incompleta.
            Cosa?, che tu sei un totale ignorante in informatica e sai solo cliccare su 4 icone di windows? Cioè....non riesci nemmeno ad usare Ubuntu....pietoso!
          • Renji Abarai scrive:
            Re: come al solito notizia incompleta.
            se per usarlo devo iniziare a buttare su moduli e iniziare a girar per forum per un problema del cazzo? Non hanno tutti il tempo da buttar via come i cantinari.
          • www.aleksfalcone.org scrive:
            Re: come al solito notizia incompleta.
            - Scritto da: Renji Abarai
            se per usarlo devo iniziare a buttare su moduli e
            iniziare a girar per forum per un problema del
            cazzo? No, installi e usi. Come fanno tutte le persone di media cultura.
    • longinous scrive:
      Re: come al solito notizia incompleta.
      - Scritto da: Renji Abarai
      La Commissione europea lo scorso ottobre ha
      annunciato che Microsoft stava rispettando in
      pieno la decisione del 2004: questa multa si
      riferisce quindi a una questione passata che è
      stata risolta". Questa la replica dell'azienda
      americana alla sanzione annunciata oggi da
      Bruxelles.Devo essermi perso un pezzo, fammi ricapitolare e dimmi dov'è che ho saltato un passaggio:UE stabilisce che MS deve fare questo e quello pena multaMS spernacchiaUE paventa multone megagalatticoMS si adeguicchia malvolentieriUE conferma che si è adeguicchiataUE molla il megamultonemi sfugge qualcosa?
      • Renji Abarai scrive:
        Re: come al solito notizia incompleta.
        che ne so?chiedi a quelli di Ansa.www.ansa.it
        • longinous scrive:
          Re: come al solito notizia incompleta.
          c'hai mica un link più specifico?che il motore di ricerca interno ansa non mi ha trovato nulla in questo senso...
          • Renji Abarai scrive:
            Re: come al solito notizia incompleta.
            http://www.ansa.it/opencms/export/site/visualizza_fdg.html_16282376.htmlcomunque dalla home di ansa s'è grande come una casa :)
          • www.aleksfalcone.org scrive:
            Re: come al solito notizia incompleta.
            - Scritto da: Renji Abarai
            http://www.ansa.it/opencms/export/site/visualizza_

            comunque dalla home di ansa s'è grande come una
            casaLa notizia della nuova multa è confermata. Come anche le dichiarazioni da MS che, come sempre, dice che non è colpa sua. Cosa c'è di strano? Pagano, come hanno pagato in passato.
          • longinous scrive:
            Re: come al solito notizia incompleta.
            grazie, mi sa che sono cecato, ma proprio non lo vedevo.Quindi immagino faranno ricorso
      • flipper scrive:
        Re: come al solito notizia incompleta.
        Sì ti sfugge che hanno aperto due nuove procedure di indagine per cui è presumibile che la giostra ricominci un'altra volta: indagine-condanna-sanzione-pernacchia-sanzione-pernacchia-MEGAMULTA.Che comportamento squallido....
    • Pippo scrive:
      Re: come al solito notizia incompleta.
      - Scritto da: Renji Abarai
      La Commissione europea lo scorso ottobre ha
      annunciato che Microsoft stava rispettando in
      pieno la decisione del 2004: questa multa si
      riferisce quindi a una questione passata che è
      stata risolta". Questa la replica dell'azienda
      americana alla sanzione annunciata oggi da
      Bruxelles.La notizia e' questa:Il ricorso fatto da MS nel 2004, anno della prima sentenza non aveva effetto sospensivo, quindi MS avrebbe dovuto rispettare da subito la decisione della commissione europea e non aspettare la sentenza definitiva.
      • Categorico scrive:
        Re: come al solito notizia incompleta.
        - Scritto da: Pippo
        - Scritto da: Renji Abarai

        La Commissione europea lo scorso ottobre ha

        annunciato che Microsoft stava rispettando in

        pieno la decisione del 2004: questa multa si

        riferisce quindi a una questione passata che è

        stata risolta". Questa la replica dell'azienda

        americana alla sanzione annunciata oggi da

        Bruxelles.

        La notizia e' questa:

        Il ricorso fatto da MS nel 2004, anno della prima
        sentenza non aveva effetto sospensivo, quindi MS
        avrebbe dovuto rispettare da subito la decisione
        della commissione europea e non aspettare la
        sentenza
        definitiva.Grazie, ora la faccenda è più chiara.
    • BlueSky scrive:
      Re: come al solito notizia incompleta.
      - Scritto da: Renji Abarai
      La Commissione europea lo scorso ottobre ha
      annunciato che Microsoft stava rispettando in
      pieno la decisione del 2004: questa multa si
      riferisce quindi a una questione passata che è
      stata risolta". Questa la replica dell'azienda
      americana alla sanzione annunciata oggi da
      Bruxelles.Sarà che ho letto prima un articolo sul Sole 24 ore... ma mi sembrava chiaro."A detta della Commissione fino allo scorso ottobre Microsoft avrebbe richiesto "prezzi irragionevoli" ai competitor interessati ad accedere alla documentazione""Fino allo scorso ottobre" significa che da allora in avanti tale condizione non sussisteva più. O sbaglio?
    • ullala scrive:
      Re: come al solito notizia incompleta.
      - Scritto da: Renji Abarai
      La Commissione europea lo scorso ottobre ha
      annunciato che Microsoft stava rispettando in
      pieno la decisione del 2004: questa multa si
      riferisce quindi a una questione passata che è
      stata risolta". Questa la replica dell'azienda
      americana alla sanzione annunciata oggi da
      Bruxelles.è questa che dai tu la notizia "incompleta".... è meglio che rileggi le dichiarazioni della anzi ascoltatela... http://www.truveo.com/EU-fines-Microsoft-899-mln-euros/id/2858048657e come ti ho detto ... saluti e baci ... paga la multa e taci..
  • pippo75 scrive:
    "work group server" cosa è
    a cosa servono, chi li usa e come?sito "http://www.europarl.europa.eu/"dovrebbe essere quello ufficiale- scelgo italiano- attualità- prima pagina- Accesso ai documenti- ricerco la parola "costituzione"risultati prima pagina- documenti per Acrobat: 6- documenti per Word: 19Vero i DOC si aprono anche con altri programmi, ma loro ti mettono in bella vista l'icone del prodotto di MS.Prima si consiglia di utilizzare prodotti MS, poi ci si lamenta.
    • data scrive:
      Re: "work group server" cosa è

      Prima si consiglia di utilizzare prodotti MS, poi
      ci si
      lamenta.Nessuno consiglia o sconsiglia niente.Solo non si deve ABUSARE della propria posizione dominante, tutto li...
      • pippo75 scrive:
        Re: "work group server" cosa è
        - Scritto da: data

        Prima si consiglia di utilizzare prodotti MS,
        poi

        ci si

        lamenta.

        Nessuno consiglia o sconsiglia niente.
        Solo non si deve ABUSARE della propria posizione
        dominante, tutto
        li...Apro il sito della comunità europa, cerdo un documento e loro che icona mi fanno vedere: quella di word, facciamo 1+1 e otteniamo la risposta.
    • outkid scrive:
      Re: "work group server" cosa è
      quoto, perche' in realta' microsoft puo' tutto nella misura in cui sotto il punto di vista dell'accesso ai dati la maggior parte di noi e' suo schiavo.i documenti con formattazioni semplici sono accessibili anche da oo.o ma basta che la complessita' aumenti di un pochino e ZAP.. sei COSTRETTO ad avere la costosa suite.. e loro anche cosi' la promuovono piu' o meno ufficiosamente.
  • Sgabbio scrive:
    era prevedibile
    Quando si parla di interpolarità, la microsoft storce sempre il naso, perchè ormai adagiata negli allori per via della sua posizione dominate, pensa di potersi permettere tutte le boiate che vuole.Ben venga questa multa.
    • pippo75 scrive:
      Re: era prevedibile
      - Scritto da: Sgabbio
      Quando si parla di interpolarità, la microsoft
      storce sempre il naso, perchè ormai adagiata
      negli allori per via della sua posizione
      dominate, pensa di potersi permettere tutte le
      boiate che
      vuole.

      Ben venga questa multa.Il problema è che la multa non esiste, è solo un modo che usano certi burocrati per far vedere che stanno lavorando.Almeno questo è quello che hanno dimostrato i fatti fino ad oggi.
      • Sgabbio scrive:
        Re: era prevedibile
        dalla notizia sembra il contrario visto che le altre multe le ha pagate, ma microsoft è troppo recidiva... Antitrust dovrebbe colpire dove farebbe male, imponendo che non sia venduto obbligatoriamente, PC e NOTEBOOK con un determinato sistema operativo, al meno chè il produttore del software, non sia anche un produttore di Computer.
        • Alessio scrive:
          Re: era prevedibile
          Gia me lo vedo l'utente medio impanicato alle prese dell'installazione del sistema operativo qualora fosse venduto a parte.Ma credo comunque che la maggior parte anche avendo possibilità di scelta comprerebbe sempre e comunque Windows..tutt'al più glielo installa l'amico "pirata".Detto questo anche a me farebbe piacere trovare un notebook senza SO preinstallato,ma gli unici che ho visto costano più di quelli con.
          • mario scrive:
            Re: era prevedibile
            L'utente medio, esattamente come era chiunque prima di iniziare, imparerà a fare il boot da cd, a sbagliare e a imparare! Quando windows non era così come lo conosciamo oggi, gli utenti di pc hanno imparato con il lilo, con le partizioni, con l'msdos, con l'ibmdos e così via. Non mi sembra così traumatico e non ho mai picchiato nessuno per questo motivo...
          • Sgabbio scrive:
            Re: era prevedibile
            concordo! La gente impara, non è difficile se poi vogliamo considerare che l'installazione di windows è sempre stata molto semplice alla fine. L'unico intervento che devi fare è mettere il seriale e decidere su quale cartella mettere il sistema operativo e basta.comunque sia l'assenza di Sistemi pre installati favorirebbe la visibilità di nuovi concorrenti.
          • enneci scrive:
            Re: era prevedibile
            Dimentichi l'installazione dei driver... quello può essere problematico, a meno che non ci sia un cd-immagine già pronto in tutto..
          • Kyashan scrive:
            Re: era prevedibile
            - Scritto da: enneci
            Dimentichi l'installazione dei driver... quello
            può essere problematico, a meno che non ci sia un
            cd-immagine già pronto in
            tutto.. il produttore dell'hardware se vuole bene ai propri clienti rilascia un bel cd con tutti i drivers PER TUTTI I SISTEMI OPERATIVI,le varie inutility etc...
          • webwizard scrive:
            Re: era prevedibile
            - Scritto da: enneci
            Dimentichi l'installazione dei driver... quello
            può essere problematico, a meno che non ci sia un
            cd-immagine già pronto in
            tutto..Si chiamano Restore-CD, li infili nel lettore, accendi e te ne vai. Torni dopo un'oretta ed il PC è bell'e installato. Li usano sui portatili da almeno dieci anni.
          • lroby scrive:
            Re: era prevedibile
            - Scritto da: mario
            L'utente medio, esattamente come era chiunque
            prima di iniziare, imparerà a fare il boot da cd,
            a sbagliare e a imparare! Quando windows non era
            così come lo conosciamo oggi, gli utenti di pc
            hanno imparato con il lilo, con le partizioni,
            con l'msdos, con l'ibmdos e così via. Non mi
            sembra così traumatico e non ho mai picchiato
            nessuno per questo
            motivo...Quando Windows non era come lo conosciamo oggi, ad usare il pc erano 1/20 di quelli che ci sono oggi,ed erano quasi tutti degli appassionati di informatica,non gente che considera il pc come un TV + lettore DVD evolutoLROBY
          • www.aleksfalcone.org scrive:
            Re: era prevedibile
            - Scritto da: Alessio
            gli unici che ho visto costano più di quelli con.Il mercato è distorto, quindi anche i prezzi
        • Kyashan scrive:
          Re: era prevedibile
          inizia a firmare questa petizione se vuoi che davvero il futuro sia (migliore) così come lo descrivi tu...http://www.petitiononline.com/liberasw/petition.html
          • Renji Abarai scrive:
            Re: era prevedibile
            eh si proprio allo stato italiano devi farla la petizione...come se contasse qualcosa.
          • Kyashan scrive:
            Re: era prevedibile
            - Scritto da: Renji Abarai
            eh si proprio allo stato italiano devi farla la
            petizione...
            come se contasse qualcosa.Guarda che sarei ben contento se funzionasse così in tutta europa,ma sarei comunque contento se funzionasse così anche solo in Italia...So che è una missione impossibile,ma da qualche parte bisogna pure iniziare a fare pressione su chi ci rappresenta...Se 100000 persone(tra cui anche personaggi "illustri") firmano una petizione,allora vuol dire che il problema esiste e che va affrontato
          • Renji Abarai scrive:
            Re: era prevedibile
            non hai capito:la petizione va fatta ai distributori.HP, DELL, ACER, ASUS.Sono loro a decidere.
          • Kyashan scrive:
            Re: era prevedibile
            Microsoft li tiene per i cosidetti i distributori...Solo quelli più grossi (Asus) possono permettersi di fare la voce grossa perchè hanno maggiore potere decisionale riguardo ai contratti nei confronti di Microsoft...Se un piccolo distributore vuole offrire anche UN solo computer senza Vista preinstallato in pratica non lo può fare,poichè Microsoft gli ha messo nel contratto una clausoletta che dice:se vendi solo computer con vista,vista te lo faccio pagare (è un esempio) 30 euro...se ne vendi anche uno solo senza vista,allora lo paghi 60!E' normale poi che il distributore si piega,poichè quei 30 euro in più lo fanno andare fuori mercato,quindi o riduce i margini (oppure le vendite) facendo contenti i clienti,oppure dice sempre si a mamma microsoft.I distributori è chiaro quindi che non si possono ribellare.Nel caso in cui "arrivasse d'alto"(deus ex machina) l'obbligo di vendere hardware slegatop dal sofware,allora i distributori potrebbero davvero essere "liberi" di offrire ciò che vogliono ai propri clienti,che a loro volta potrebbero essere liberi di scegliere il sistema operativo di proprio gradimento,libero di installarselo da soli o di farlo installare al negoziante ma soprattutto sarebbero liberi di risparmiare se hanno già una licenza di un computer rotto oppure se vogliono usare un SO Open Source...Mah,chissà se vedrò mai questo sogno realizzarsi!
          • Renji Abarai scrive:
            Re: era prevedibile
            guarda che un gli assemblatori comprano tot licenze.in base al n. di licenze esiste una scontistica.Succede anche per gli hard disk, le cpu, e tutto il resto.Se poi vai in un negozietto vedi che gli assemblati te li danno senza OS e se insisti ti trovano anche i notebook senza os.
          • www.aleksfalcone.org scrive:
            Re: era prevedibile
            - Scritto da: Renji Abarai
            guarda che un gli assemblatori comprano tot licenze.
            in base al n. di licenze esiste una scontistica.
            Succede anche per gli hard disk, le cpu, e tutto
            il resto.Tu li hai visti i contratti di Acer, HP, Toshiba, ecc.?
            Se poi vai in un negozietto vedi che gli
            assemblati te li danno senza OS e se insisti ti
            trovano anche i notebook senza os.Sarà un mercato normale quando ogni negozio esporrà PC HP, Acer, Toshiba senza SO o con una scelta di diversi SO. Ovvero quando tutti potranno scegliere a prescindere dal negozio.
          • Renji Abarai scrive:
            Re: era prevedibile
            si ho visto i contratti.sai com'è sono l'anello tra i negozi e loro....
          • avvio scrive:
            Re: era prevedibile
            ahhh ecco perchè va malino in Italia ;-)
          • Renji Abarai scrive:
            Re: era prevedibile
            se lo dici te... dati?
          • rancio scrive:
            Re: era prevedibile
            Giusto dati! perche' in Italia si va benissimo!!!basta dire che va male!a chi lo dice si richiedano dati!
          • www.aleksfalcone.org scrive:
            Re: era prevedibile
            - Scritto da: Renji Abarai
            si ho visto i contratti.
            sai com'è sono l'anello tra i negozi e loro....Non hai capito.Parlavo dei contratti di fornitura tra quelle aziende e MS.
          • Renji Abarai scrive:
            Re: era prevedibile
            ovviamente conosciamo anche quelli.I rappresentanti italiani vengono e sbattono in faccia sia i bilanci che i contratti.
          • longinous scrive:
            Re: era prevedibile
            - Scritto da: Renji Abarai
            I rappresentanti italiani vengono e sbattono in
            faccia sia i bilanci che i
            contratti.azz, quanta grazia!
          • www.aleksfalcone.org scrive:
            Re: era prevedibile
            - Scritto da: Renji Abarai
            ovviamente conosciamo anche quelli.Ovviamente :D
          • Lulu scrive:
            Re: era prevedibile
            - Scritto da: Kyashan
            Microsoft li tiene per i cosidetti i
            distributori......Se un
            piccolo distributore vuole offrire anche UN solo
            computer senza Vista preinstallato in pratica non
            lo può fare,poichè Microsoft gli ha messo nel
            contratto una clausoletta che dice:se vendi solo
            computer con vista,vista te lo faccio pagare (è
            un esempio) 30 euro...se ne vendi anche uno solo
            senza vista,allora lo paghi 60!E' normale poi che
            il distributore si piega,poichè quei 30 euro inQuindi il grosso ricatto di MS al mondo Linux sono 30 euro?Facciamo che i notebook costano in media 900 euro, 30 euro sono il 5%.Quindi tu dici che tutta il beneficio di immagine che si a avrebbe vendere un pc con Linux, e liberare il mondo dalla schiavitu' MS, non riuscirebbe a far aumentare le vendite nemmeno per coprire una perdita del 5% sul fatturato.Ma allora tutto questo grosso scandalo dove sta?Secondo i tuoi dati il Mercato dice che immettere un pc con Linux non aumenterebbe il fatturato dell'azienda nemmeno del 5%. E oltretutto non sapiamo nulla sui costi di questa operazione.Ma allora non e' che forse non c'e' questo grosso mercato di utenti che vuole Linux?Forse le case non sono ricattate come dici te, ma gli conviene eccome accordarsi con MS?
          • Kyashan scrive:
            Re: era prevedibile
            Meno male che ho scritto che il mio era solo un esempio ("se vendi solo computer con vista,vista te lo faccio pagare (è un esempio) 30 euro..."),non sono naturalmente a conoscenza delle cifre in ballo,se ne fossi a conoscenza o sarei un grosso distributore (e quindi sarei ai caraibi a godermi i soldi) o sarei Microsoft ( e ora starei cercando un pò di vaselina per meglio "digerire" la multa da 900 milioni di euro).Quello che so sono le "dinamiche" esistenti tra gli OEM e Microsoft...Se vuoi approfondire e appagare la tua sete di conoscenza ti consiglio di leggere questi articoli che sono stati scritti da uomini e organismi "autorevoli" e quindi li ritengo vicini alla realtà:http://www.aduc.it/dyn/osservatoriolegale/art/singolo.php?id=208717#sdfootnote3symhttp://www.kuro5hin.org/story/2001/10/23/13219/110http://punto-informatico.it/p.aspx?i=2072371http://www.globalisation.eu/publications/unbundlingmicrosoftwindows.pdfper quanto riguarda il discorso del fatturato che hai fatto,non l'ho capito molto(forse sono un pò stanco).Ti dico solo che anche se Microsoft vendesse il suo s.o. a un euro le converrebbe,perchè:" Ma perché Microsoft farebbe tutto questo per così poco denaro? Prima di tutto perché anche un solo euro a licenza per milioni di licenze sono milioni di euro, ma soprattutto per il potere sui produttori di PC, per il potere sul mercato e ancora di più per il potere sulla tecnologia, ovvero la possibilità di imporre il proprio standard ed essere sempre al di fuori degli standard riconosciuti, il potere di impedire che altri accedano alle sue tecnologie che impone come standard de facto, anche se non propriamente di ottima qualità." Se invece vuoi sapere nel dettaglio un accordo OEM com è fatto eccoti servito:"Come abbiamo messo in evidenza nel paragrafo 2.6 il costo di una licenza di Windows Business per un OEM è paragonabile a zero mentre un System Builder (installatore) la vende a 144 euro e la versione RETAIL costa 421 euro. Questo accordo con gli OEM significa che il produttore del PC è costretto a vendere Windows perché senza l'accordo dovrebbe vendere i propri computers col ricarico del sistema operativo e quindi sarebbe fuori mercato (almeno qui la concorrenza esiste). E ancora, secondo voci insistentemente circolanti tra gli addetti ai lavori, il conteggio delle licenze che un OEM deve pagare a Microsoft non sarebbe fatto sulle effettive vendite ma sul numero di processori (CPU) venduti da questo produttore, e addirittura che gli OEM rischiano la rescissione o la revisione dell'accordo se non vendono TUTTI i loro PC con Windows preinstallato."tutte queste info le ho tratte dal sito dell'aduc,vi consiglio di leggerlo a fondo!chioso con quello che ha scritto globalization.eu ,che ritengo essere la cosa più giusta che ho mai letto!"Questa la proposta del Globalisation Institute: agire a monte, riconsegnando all'utente la possibilità di scegliere il sistema operativo da far girare sulle macchine acquistate, riconsegnando all'utente la possibilità di decretare e di premiare il leader di un mercato realmente competitivo. Se l'acquisto di un sistema operativo non fosse infatti una scelta imposta dai profittevoli accordi tra costruttore e softwarehouse, dicono gli esperti dell'Institute, si abbasserebbero rischi e costi per l'ingresso sul mercato di numerosi competitor, le cui offerte potrebbero stimolare una salutare competizione al ribasso dei prezzi e al rialzo in termini di qualità. Uno scenario nel quale le questione dell'interoperabilità e degli standard condivisi potrebbe sciogliersi per volere stesso di coloro che operano sul mercato."
          • Kyashan scrive:
            Re: era prevedibile
            Ah dimenticavo:a parte che c'è un numero consistente di persone che vogliono GNU/linux (niente di eclatante,però,rispetto a quelli che invece scelgono di non scegliere accettando passivamente Vista),a parte che sempre più persone che conosco iniziano ad interessarsi a GNU/Linux per svariati motivi (il fatto che è gratuito,Openoffice,Compiz,KDE4 etc etc) esiste una massa enorme di persone che usa semplicemente il sistema operativo che è abituata ad usare e che usano tutti.Ora sai che le P.A. dovranno usare formati aperti per i documenti,sai che grazie alla commissione europea le reti ibride Windows/Linux funzionano/funzioneranno,sai che anche i siti internet devono per legge essere accessibili a tutti i browser rispettando gli standard html...se a tutte queste cose sommiamo il fatto che potremo scegliere quale S.O. utilizzare,io non ho dubbi che la massa di persone che utilizzano GNU/LINUX aumenterà notevolmente e con essa anche la sua richiesta...Il futuro è aperto!http://youtube.com/watch?v=5T6wjGGf_Yk
          • paradox scrive:
            Re: era prevedibile
            30 è una enormità su prodotti di così largo consumo! Su milione di PC sono 30.000.000 pari a $ 45.000.000 che nell'economia di una azienda potrebbe essere la differenza tra attivo e passivo. In ogni caso un margine del 5% su prodotti di largo consumo è un valore rilevante, a volte determinante.
          • Lulu scrive:
            Re: era prevedibile
            Si ma non hai capito il mio ragionamento....Se il grosso problema del produttore di notebook, sono i 30 milioni di euro persi in licenze windows....dall'altro lato ci sono tutti gli utenti del mondo Linux che finalmente hanno il loro tanto agognato notebook senza windows, che quindi dovrebbero comprarselo.....Bastano 30.000 pc linux venduti (su 1.000.000 di pc totali come hai detto te....) per rientrare di quei soldi perduti.Quindi ripeto, ho fare 1 notebook con linux non porta nemmeno ad un aumento di vendite di 30.000 unità, o il ragionamento della casa ricattata da MS non sussiste....
          • Orlando scrive:
            Re: era prevedibile
            Iniziamo ad andare dal giudice di pace per farci rimborsare windows...dopo aver mandato una bella lettera di diffida alla casa produttrice del notebook.Più siamo e prima le istituzioni si renderanno conto della presa in giro che sta dietro la pratica del rimborso del S.O. (l'antitrust italiana crede che sia effettivamente possibile ottenere il rimborso...)Sul sito dell'ADUC (www.aduc.it) ci sono tutti i moduli precompilati...Io sto andando dal giudice di pace di Ostia...P.S. Il gidice di pace di Firenze ha dato ragione a Marco Pieraccioli ed ha condannato HP al rimborso del costo della licenza. A breve ci sarà il ricorso si HP
          • Kyashan scrive:
            Re: era prevedibile
            Ho visto che l'ADUC ha fatto un esposto all'organismo europeo per l'antitrust ( http://aduc.it/dyn/comunicati/comu_mostra.php?id=210344 ) in data 1 febbraio..Speriamo che l'antitrust si comporti come ha fatto fin'ora ovvero cercando di promuovere le povere aziende europee di software (che siano open o closed source,con o senza fini di lucro non importa) tartassate dal monopolio microsoft e favorisca noi utenti finali,magari emanando una direttiva europea
          • paradox scrive:
            Re: era prevedibile
            Alla Dell non ce n'è bisogno, su richiesta ti rimborsano 30 che è quanto a loro dire pagano alla Microsoft. Infatti ho richiesto telefonicamente se sarebbe stato possibile comprare il PC Inspiron 530 con Linux come negli Stati Uniti. Mi è stato risposto di no per motivi contrattuali ma che comunque mi avrebbero rimborsato quella cifra. Telefonare per credere.
          • wbigger scrive:
            Re: era prevedibile

            Alla Dell non ce n'è bisogno, su richiesta ti
            rimborsano 30 [...] Telefonare per
            credere.Confermo!
        • pippo75 scrive:
          Re: era prevedibile
          - Scritto da: Sgabbio
          dalla notizia sembra il contrario visto che le
          altre multe le ha pagate, ma microsoft è troppo
          recidiva... Antitrust dovrebbe colpire dove
          farebbe male, imponendo che non sia venduto
          obbligatoriamente, PC e NOTEBOOK con un
          determinato sistema operativo, al meno chè il
          produttore del software, non sia anche un
          produttore di Computer.Per PC assemblati è già cosi.Comunque per avere PC e OS separati non devi rivolgerti a Ms ma al produttore del computer.Se prendi una Fiat Punto e la batteria fornita non ti va bene, ti rivolgi alla Fiat o alla MagnetiMarelli o chi per esso?
          obbligatoriamente, PC e NOTEBOOK con un
          determinato sistema operativo, al meno chè il
          produttore del software, non sia anche un
          produttore di Computer.passando al legalese, neanche Apple potrebbe vendere OsX assieme al PC, Apple non produce, assembla ( per i termini legalesi questo potrebbe essere importante ).Comunque mi sembra come proposta, la classica cavolata all'italiana ( mia opinione ).
    • mr_setter scrive:
      Re: era prevedibile
      - Scritto da: Sgabbio
      Quando si parla di interpolarità, la microsoft
      storce sempre il naso, perchè ormai adagiata
      negli allori per via della sua posizione
      dominate, pensa di potersi permettere tutte le
      boiate che
      vuole.

      Ben venga questa multa.Il problema in realta' sara' come riuscira la C.E. a far pagare a Microsoft una multa di questo tenore! La vedo davvero una impresa titanica... :$LV&P O)
  • Alfonso scrive:
    C'era da aspettarselo
    Questo e il prezzo da pagare per chi ha una posizione dominante come micro$oft
    • doctord scrive:
      Re: C'era da aspettarselo
      Sbagliato: per chi abusa della posizione dominante
    • enneci scrive:
      Re: C'era da aspettarselo
      Già... specie se ti impongono a forza il loro software di scarsissima qualità...Ma per piacere... meno male che so che non ci capite una mazza xche altrimenti non riesco proprio a capire come fate a difenderla..
  • merc scrive:
    ahahahahahahahahahahahahahaha
    hhahaahahahhaahahahahhahaahhaahahhahhahaahahahhaahahahahhahaahhaahahhahhahaahahahhaahahahahhahaahhaahahhahhahaahahahhaahahahahhahaahhaahahha
    • Darshan scrive:
      Re: ahahahahahahahahahahahahahaha
      quoto e aggiungo un lol
      • Obbligatori o scrive:
        Re: ahahahahahahahahahahahahahaha
        chi sbaglia deve pagare
        • Bastard Inside scrive:
          Re: ahahahahahahahahahahahahahaha
          - Scritto da: Obbligatori o
          chi sbaglia deve pagareE' quello che dico anch'io: una licenza di Vista dovrebbe costare almeno un milione di euro! (idea) :D
          • ciko scrive:
            Re: ahahahahahahahahahahahahahaha
            no, quella e' la cifra che spendi per comperare il Quadbazillium CXII che serve a farlo girare....lol
        • outkid scrive:
          Re: ahahahahahahahahahahahahahaha
          - Scritto da: Obbligatori o
          chi sbaglia deve pagaree ms paga?e se non paga?lendono illegale windows e tutto il software microsoft?microsoft sta vincendo, non so se ve ne rendete conto, perche' mentre loro possono permettersi di pagare, come possono permettersi di NON farlo, noi, in europa, non possiamo fare a meno dei suoi prodotto.prova con questa chiave di lettura. : )
          • nonsai scrive:
            Re: ahahahahahahahahahahahahahaha
            sdadas
          • merc scrive:
            Re: ahahahahahahahahahahahahahaha
            Smettetela di usare windows e vediamo come poi può permettersi di non pagare...
          • ciko scrive:
            Re: ahahahahahahahahahahahahahaha
            non possiamo farne a meno?dici?secondo me si puo' procedere in 3 passi:1. autorizzare l'uso illegale di windows per consentire una migrazione "a altri sistemi operativi" per un periodo, diciamo, di 2 anni. 2. installare linux o osx (che se diventassero gli "unici" os in circolazione supporterebbero in meno di 6 mesi tutte le periferiche in circolazione) ovunque3. chiudere le frontiere ai prodotti MS (un po' come fa la cina con altri prodotti)queste cose non accadranno mai sai perche'? perche' se MS non paga, GLI STATI UNITI STESSI gli fanno un mazzo grosso quanto una casa....
          • Renji Abarai scrive:
            Re: ahahahahahahahahahahahahahaha
            non accade perchè si fermerebbero ospedali, trasporti, ristoranti, cinema, centri commerciali, magazzini e posso andare avanti all'infinito.Smettetela di giocare ai piccoli rivoluzionari va!
          • webwizard scrive:
            Re: ahahahahahahahahahahahahahaha
            - Scritto da: Renji Abarai
            non accade perchè si fermerebbero ospedali,
            trasporti, ristoranti, cinema, centri
            commerciali, magazzini e posso andare avanti
            all'infinito.
            Smettetela di giocare ai piccoli rivoluzionari va!Non credo proprio. Se solo autorizzassero l'uso di copie non regolari di Windows, nessuno si accorgerebbe di niente, tanto gli skill sui prodotti MS ci sono e non è mai stato un problema usare OS copiati per far girare un PC.
          • ullala scrive:
            Re: ahahahahahahahahahahahahahaha
            - Scritto da: Renji Abarai
            non accade perchè si fermerebbero ospedali,
            trasporti, ristoranti, cinema, centri
            commerciali, magazzini e posso andare avanti
            all'infinito.
            Smettetela di giocare ai piccoli rivoluzionari va!L'importante è essere convinti...Saluti e baci... paga la multa e taci!(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • lroby scrive:
            Re: ahahahahahahahahahahahahahaha
            - Scritto da: ciko
            2. installare linux o osx (che se diventassero
            gli "unici" os in circolazione supporterebbero in
            meno di 6 mesi tutte le periferiche in
            circolazione)
            ovunqueda qui si evince che OSX sia installabile su qualunque PC oppure che quando installi OSX ti regalano il computer dove farlo girare.LROBY
        • Anonymous scrive:
          Re: ahahahahahahahahahahahahahaha
          - Scritto da: Obbligatori o
          chi sbaglia deve pagareChi paga deve sbagliare
    • nodata scrive:
      Re: ahahahahahahahahahahahahahaha
      E ci aggiungo un bel pernacchione...PPPPPPPPPPPPPPRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRR !!!
    • TLH scrive:
      Re: ahahahahahahahahahahahahahaha
      AHHHAHAHAHAAHAHAHHHAHAHAHAAAHABallmerd dovrà ingurgitare qualche dolce in meno. (rotfl)(rotfl)
  • ioioio scrive:
    primo!
    Sono il primo!Via ai troll!
Chiudi i commenti