Fa tremare la crescita dei fotofonini

A spaventarsi sono i produttori di macchine fotografiche digitali che, in un futuro non lontano, potrebbero vedere il settore rosicchiato dalle cam sempre più potenti integrate nei cellulari


Roma – In tutto il mondo sviluppato, quello le cui economie possono permettersi servizi avanzati di telefonia mobile, è cominciata la marcia a tappe forzate dei fotofonini, ossia dei cellulari dotati di micro-macchine fotografiche digitali. Piccole cam sempre più potenti.

Stando agli esperti di Strategy Analytics , l’avanzata dei fotofonini sul lungo termine dovrebbe spaventare i produttori di macchine fotografiche digitali. Oggi la distanza nelle prestazioni tra una cam e una fotomacchina digitale è notevole e quest’ultima può godere di una risoluzione superiore di 10 o 15 volte rispetto alla cam, per non parlare poi di opzioni di gestione e controllo dell’immagine. Ma tutto questo non durerà.

Uno studio della società di rilevazione, che ha preso in esame le tendenze mondiali, sembra indicare che oggi la cam sui cellulari costituisca spesso un invito a comprare una macchina fotografica digitale vera e propria: nell’utente viene suscitato l’interesse per la fotografia digitale e viene così indotto a tale acquisto. Ma tra un certo numero di anni, addirittura solo tre o quattro, le cam nei cellulari potrebbero avere prestazioni simili o equivalenti a quelle delle macchine fotografiche digitali, rendendo queste ultime meno interessanti per gli utenti di telefonia mobile.

Un primo segnale di questa tendenza si sarebbe già visto nella prima metà di quest’anno: sui mercati internazionali il numero di fotofonini venduti ha superato quello delle fotomacchine. Secondo Strategy Analytics, entro la fine di quest’anno saranno venduti 65 milioni di telefonini dotati di cam.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Re: Pirata senza assicurazione?


    TU NON AVRAI IL TEMPO DI CRESCERE, SPACCO
    IL

    CULO PRIMA.
    peccato che non sia piu una minaccia
    dice cosi la cassazioneGiovedì 18 Settembre 2003, 17:33'Ti spacco il c...' non e' minaccia(ANSA) - ROMA, 18 SET - Dire a qualcuno 'ti spacco il c...' non e' piu' una minaccia. Lo ha stabilito la 5/a sezione penale della Corte di Cassazione.Si tratta, insomma, per i supremi giudici, di un'espressione colorita che annuncia una 'dura reazione' da intendersi in senso 'figurato' ma che non harilevanza penale. La Corte ha stabilito il principio confermando l'assoluzione di Guido G.,guardia giurata che che era rivolta cosi' ai datori di lavoro.Condannato in primo grado, era stato assolto in appello.per me siamo pari vorrei evitare perdite di tempo e di soldi se possibileper quello che mi riguarda la questione finisce qui
  • Anonimo scrive:
    Re: Pensiamoci...


    tutti dobbiamo morire prima o poi non

    importa come quindi

    quindi liberalizziamo anche l'omicidiosai bene che non intendevo questo quindi


    meglio essere liberi di tutto, anche di


    portare armi oppure avere dei limiti?


    senza regole (ovvero senza limiti) si
    ha


    l'anarchia.

    meglio liberi

    liberi anche di spiarti oppure questo no?

    liberi di rubare?

    liberi di uccidere?

    liberi di aproffittare degli altri?non intendo una societa senza regole semplicemente oggi ci sono troppe molto spesso stupide
  • Anonimo scrive:
    Re: Pirata senza assicurazione?



    Come fai a guidare, se non sai neanche


    scrivere nella lingua del Paese in cui

    vivi?

    ti da fastidio diventare responsabile

    crescere ?????


    TESTA DI CAZZO, IO HO 38 ANNI.
    TU NON AVRAI IL TEMPO DI CRESCERE, SPACCO IL
    CULO PRIMA.peccato che non sia piu una minacciadice cosi la cassazione

    quello che dico io potrebbe portare un

    livello di coscienza degli umani superiori

    si potrebbe fare a meno di istituzioni
    come

    lo stato quindi per questo le mie ragioni

    sono fastidiose

    ;)

    in questi tempi lo stato educa in certi
    modi

    ;)




    nel frattempo.....schiàntati.

    appena ti vedo ti piombo adosso


    PI mi fornirà il tuo IP, dal tuo provider
    trovo l'indirizzo e il nominativo e ti
    becchi una bella denuncia, nei prossimi
    giorni verrà a trovarti il vigile urbano con
    la citazione, fatti trovare in casa, TESTA
    DI CAZZO.io sono tranquillose non hai di meglio da farecomunque preparati a spendere un bel po in avvocativediamo chi dura di piue ricordati che hai cominciato tu col schiantati quindi
  • Anonimo scrive:
    Re: Pirata senza assicurazione?
    - Scritto da: Anonimo

    Come fai a guidare, se non sai neanche

    scrivere nella lingua del Paese in cui
    vivi?
    ti da fastidio diventare responsabile
    crescere ?????TESTA DI CAZZO, IO HO 38 ANNI.TU NON AVRAI IL TEMPO DI CRESCERE, SPACCO IL CULO PRIMA.
    quello che dico io potrebbe portare un
    livello di coscienza degli umani superiori
    si potrebbe fare a meno di istituzioni come
    lo stato quindi per questo le mie ragioni
    sono fastidiose
    ;)
    in questi tempi lo stato educa in certi modi
    ;)


    nel frattempo.....schiàntati.
    appena ti vedo ti piombo adossoPI mi fornirà il tuo IP, dal tuo provider trovo l'indirizzo e il nominativo e ti becchi una bella denuncia, nei prossimi giorni verrà a trovarti il vigile urbano con la citazione, fatti trovare in casa, TESTA DI CAZZO.
  • pippo75 scrive:
    Re: Pensiamoci...
    - Scritto da: Anonimo
    tutti dobbiamo morire prima o poi non
    importa come quindiquindi liberalizziamo anche l'omicidio

    meglio essere liberi di tutto, anche di

    portare armi oppure avere dei limiti?

    senza regole (ovvero senza limiti) si ha

    l'anarchia.
    meglio liberiliberi anche di spiarti oppure questo no?liberi di rubare?liberi di uccidere?liberi di aproffittare degli altri?
  • Anonimo scrive:
    Re: Pensiamoci...

    forse se c'era piu' sicurezza sulle strade
    mia zia nel 82 non sarebbe morta per un
    incidente causato da uno che andava troppo
    veloce.tutti dobbiamo morire prima o poi non importa come quindi
    meglio essere liberi di tutto, anche di
    portare armi oppure avere dei limiti?

    senza regole (ovvero senza limiti) si ha
    l'anarchia.meglio liberi
  • pippo75 scrive:
    Re: Pensiamoci...



    p.s. chi è disposto a rinunciare alla sua
    libertà per maggiore sicurezza, NON MERITA
    NE' LA LIBERTA' NE' LA SICUREZZA!

    ciaoforse se c'era piu' sicurezza sulle strade mia zia nel 82 non sarebbe morta per un incidente causato da uno che andava troppo veloce.meglio essere liberi di tutto, anche di portare armi oppure avere dei limiti?senza regole (ovvero senza limiti) si ha l'anarchia.
  • Anonimo scrive:
    Re: Prezzo politico per tutti...
    - Scritto da: Crazy
    Il problema e` che quel Ogni tanto dovrebbe
    essere una volta alla settimana per
    soddisfare i bisogni di certe persone, come
    ho scritto nel mio Post qui sotto, certe
    persone come me`, hanno un vero e proprio
    bisosgno di dfarsi una corsetta, e sarebbe
    fondamentale avere delle strutture in cui
    andarci Gratis o comunque ad un prezzo
    abbordabile da tutti, il che vale a dire
    meno di 10Euro per un giretto di 10-15minLo so ;-( Concordo al 100% quanto hai detto! Speriamo che si sveglino in tempo........... :-O
  • Crazy scrive:
    Re: Prezzo politico per tutti...
    Il problema e` che quel Ogni tanto dovrebbe essere una volta alla settimana per soddisfare i bisogni di certe persone, come ho scritto nel mio Post qui sotto, certe persone come me`, hanno un vero e proprio bisosgno di dfarsi una corsetta, e sarebbe fondamentale avere delle strutture in cui andarci Gratis o comunque ad un prezzo abbordabile da tutti, il che vale a dire meno di 10Euro per un giretto di 10-15min
  • Crazy scrive:
    Re: Stupidaggine, Servono altre Cose
    Coltivare un Hobbye come ad esempio quello di costruire Computer e Modellini a Scoppio, non mi scarica affatto il nervosismo.Un Giro in Scooter, in Auto o in Moto su una stradina tutte curve mi da tanti bei brividi, soddisfazioni e maggiore tranquillita` per le ore seguenti, per me la corsettina con la Macchina e` tappa fondamentale il giorno rpima degli esami per arrivare in Aula piu` rilassato, gli Hobbyes sono solo un passatempo
  • Anonimo scrive:
    Prezzo politico per tutti...
    ...ovviamente in pista! Ogni tanto a Vallelunga organizzano la circolazione turistica ed anche a Monza! Vi assicuro che c'è parecchia gente che ne approfitta!Correte su pista e NON su strada
  • Anonimo scrive:
    Re: Golfisti, per voi obbligatorio!
    - Scritto da: Anonimo
    hi hi hi !!! ;-PUn commento meno idiota?!
  • Anonimo scrive:
    Re: Stupidaggine, Servono altre Cose K

    Scusa, ma io voglio anche essere libero di
    ammazzarmi, della vita mia ne faccio cio'
    che voglionelle societa civili sembra che non puoi quindi;)
  • Anonimo scrive:
    Re: Stupidaggine, Servono altre Cose

    io almeno sono coerente con lo spirito
    egoista umano che
    qui molti perbenisti fanno finta di
    nascondere, ovvero
    me ne frego se qualcuno muore perche' va
    forte... e di sicuro
    non vorrei nessuna imposizione alla mia
    liberta' per salvarlo.

    anzi.ecco ;)
  • Tetsuo scrive:
    Re: Volete il controllo? Eccolo.
    - Scritto da: Anonimo
    Quale provocazione?
    Proprio questo ci vorrebbe :-ÞHai Ragione.In realtà era una provocazione rivolta a me stesso :)
  • Crazy scrive:
    Re: Stupidaggine, Servono altre Cose K
    Scusa, ma io voglio anche essere libero di ammazzarmi, della vita mia ne faccio cio' che voglio, come tutti gli altri, per me, possono fare cio' che vogliono, basta che non ledano alla mia tranquillita', e correre in un Autodromo e schiantarsi, non da fastidio a nessuno, l'importante e' egli deve essere da solo in Macchina in modo che sia solo responsabile di se stesso e dei suoi errori
  • Anonimo scrive:
    Re: Stupidaggine, Servono altre Cose K
    ...ragione? forse jefferson aspirava a una vera libertà. non quella di ragazzini viziati che vogliono provare chi sono correndo senza cervello. o forse la libertà di genitori che con questo strumento si sentono a posto perché ritengono di aver fatto il possibile? il possibile, certo, tranne parlare o passare del tempo con i propri figli ...
  • Anonimo scrive:
    Re: Stupidaggine, Servono altre Cose
    - Scritto da: Anonimo
    Se poi questa motivazione la ritieni
    irrilevante c'e' sempre quella che i
    comportamenti eccessivi (correre in macchina
    lo e') che mettono in pericolo la tua
    incolumita' possono avere delle ricadute sul
    mio portafoglio in termini di tasse che devo
    pagare per farti raccattare dopo che ti sei
    fracassato contro un lampione
    nell'emulazione di sciumachella Sochmacher.
    Non entro nella questione scatola nera perche' e' una totalecazzata.... ma questo discorso sulle liberta' che fai lo e' ancora di piu', quindi non posso evitare....E' il solito discorsino del moderato di destra (e di sinistrapure :( ) che in pratica recita (squillo di trombe) : La liberta'dell'individuo dovrebbe finire ove tocca la liberta' del proprioprossimo....e allora non posso fare a meno di chiedermi....ma cosa fanno i governi *democratici* di tutto il mondose non andare contro questa regolina ogni giorno???chi ci ha messo il Burattino al governo non mi ha forseimposto una cosa che io non volevo ? e per 5 anni pergiunta!e non dovrei incazzarmi e gridare pure io?e quando aumenteranno le tasse daro' la colpa a chi liha votati...e quando faranno una legge che mi togliei punti dalla patente prendendo un controsenso in motorinonon potro' far altro che dare ancora di stupidi a quella maggioranza belante ?e quando mi impediranno pure di farmi una canna nelPRIVATO DI CASA MIA (e VI sfido a trovarmi come Vi dareifastidio cari i miei DESTRORSI PERBENISTI amici di AN) dovro sempre ringraziare i soliti stupidi ?oppure questa cazzo di legge vale solo quando si deve rompere le balle a chi si comporta male ? (male per chi poi? esiste un male che sia male per tutti?)ma la liberta' di pensarla differente dai BELANTI.... ma che fine ha fatto ? e fate festa un po che ci avete divertito, leggi ILLIBERALI epaletti ovunque per salvare 1 vita .... e siete pure incoerenti...perche' azzerate il vostro stesso concetto di maggioranza = potere, visto che se si chiedessedavvero alla maggioranza se accetterebbe di andare tutti piu' piano o pagare tasse per salvare una decina di vite l'anno TUTTI (o quasi ...eccetto qualche imbecille) risponderebberodi NO.quindi la realta' e' che la SIGNORA DEMOCRAZIA e' la piu' terribile delle DITTATURE.... poiche' non c'e' neanche la scusante di un pazzo dittatore che ha preso il governo....io almeno sono coerente con lo spirito egoista umano chequi molti perbenisti fanno finta di nascondere, ovvero me ne frego se qualcuno muore perche' va forte... e di sicuro non vorrei nessuna imposizione alla mia liberta' per salvarlo.anzi.
  • Anonimo scrive:
    Re: Stupidaggine, Servono altre Cose

    servirebbero dei diversivi: altro che
    sfogarsi su quattro/due ruote o scrivendo a
    un forum cme questo...interessi, passione,
    hobbies, qualcosa di costruttivo e
    abbastanza dignitoso per la mente.
    meditate...oggi cazzeggio
  • Crazy scrive:
    Re: Stupidaggine, Servono altre Cose K
    Grande DelliBeppe: come disse Thomas Jefferson negli Stati Uniti d'America "Give Me Freedom or Give Me Death!"E sinceramente aveva pienamente ragione
  • Anonimo scrive:
    Re: Stupidaggine, Servono altre Cose K
    libertà? scorazzare allegramente? ...che tristezza!se la vita è questa, ragazzi, bruciatela con la droga!?!?!?!?!? come non recitava una pubblicità progresso di inizio anni '80. ma stiamo scherzando?libertà...è una parola grossa e non significa certo fare il defi in giro per le strade...anche se private!
  • Anonimo scrive:
    Re: ;)

    Questo approccio mi sembra il più liberale
    possibile. Associa ad ognuno i costi dei
    suoi comportamenti (senza caricarci i
    profitti di qualcun'altro, come spesso
    succede).l'imbecile tende a ricreare il sistema che ha premiato lui
    spesso sbagliando. La libertà di commettere
    errori è una libertà importante. Forse la
    più importante).oggi non puoi sbagliare quindi
  • Dellibeppe scrive:
    Re: Stupidaggine, Servono altre Cose K
    Ciao
    meglio morti che senza liberta quindiOvviamente siCiao
  • Anonimo scrive:
    Re: Normale
    - Scritto da: Anonimo
    La causa principale di morte in auto è la
    velocità, legata al mancato utilizzo delle
    cinture. Facendo rispettare questi due
    fattori, non serve sapere che strada ha
    fatto l'auto per arrivare a casa. ;-)Sei male informato. Lo dimostra il fatto che sulle autostrade (limite 130 Km/h) si verifica meno del 5% degli incidenti, mentre in città (limite 50 Km/h) più del 50%.E i maggiori morti sulle autostrade (solo in proporzione però, non in assoluto) sono causati per lo più dalla promiscuità (Leggi autotreni che piombano sulle auto, jeep su utilitarie, camioncini su berline e via cantando).Invece di fare propaganda, perchè non studi i dati? Le statistiche ci sono. Non usatele sempre per raccontare quello che vi fa comodo.

    In ogni caso se l'auto è intestata ai
    genitori, e/o se i figli sono minorenni (e
    quindi la responsabilità delle loro azioni
    ricade sui genitori) non c'è modo di
    impedire l'uso di dispositivi invasivi della
    privacy.
    Io mi aspetto che siano destinati ad
    aumentare sia in numero che in diffusione,
    man mano che passa il tempo.Prevedo un ulteriore aumento di parricidi e matricidi. Assolutamente scorrelato, naturalmente.
  • Anonimo scrive:
    Re: Pensiamoci... facile
    - Scritto da: Anonimo

    RAGAZZI IL SISTEMA E' SBAGLIATO, NON
    LEDIAMO

    I NOSTRI DIRITTI PER ADATTARCI, CAMBIAMO

    SISTEMA!!!!



    Ovvero ?Sono un altro, ma ecco qualche esempio per avere un idea (sono perfettamente consapevole dell'impossibilità che idee così anti-profitto siano prese in considerazione):Prerequisito - Legge numero 1: chi esercita l'attività di assicuratore negli ambiti obbligatori (assicurazioni obbligatorie) può essere solo una società senza fine di lucro. (Scopo: poichè il premio e i risarcimenti sono differiti nel tempo in modo stocastico (significa random) si evita che qualcuno trasformi oggi i premi in profitti e dica domani che i premi non coprono, in quell'anno, le uscite, per definizione fortemente variabili).(Alternativa di compromesso: fondare un assicurazione statale, società di diritto privato, senza fine di lucro che mantenendo bassi i premi calmieri il mercato offrendo un alternativa a basso costo alle assicurazioni private).Riforma - Ogni cittadino è obbligato ad avere un assicurazione sanitaria. Il cittadino sceglie con chi farla (prima libertà: scelta del fornitore) e a quali condizioni (seconda libertà: incontro tra domanda e offerta). Chiaramente un assicurazione che faccia bene il suo lavoro non chiederà la stessa somma per il tossicodipendente e il padre di famiglia. (Ma ad ognuno è lasciata la libertà di vivere come preferisce, assumendosene la responsabilità).Problema: probabile corsa a scaricare più del reale costo a chi sceglie stili di vita alternativi.Soluzione: Legge numero 2: viene stabilito quali sono i parametri che un assicurazione può usare per distinguere i livelli di rischio (ma non il loro valore, per lasciare alle società la possibilità di differenziare l'offerta in modo da avvicinarsi all'ottimo). Questo significa, per esempio, che l'assicurazione può escludere dalla polizza le spese sanitarie riconducibili, ad esempio, al fumo di sigaretta. Ed esistendo l'obbligo di assicurazione sanitaria omnicomprensiva, sarà a carico del fumatore pagarne un altra per i rischi da fumo. (Alternativa: l'assicurazione sanitaria non copre i rischi dafumo, tali rischi sono coperti da una società di diritto privato gestita dllo stato che ha come uniche entrate quelle derivanti dalle tasse, gia esistenti, sui pacchetti di sigarette. Quì lo svantaggio è impedire al mercato di avvicinarsi all'ottimo e quindi lo Stato potrebbe imporre tasse superiori alle effettive spese causate dai fumatori. Ma evitiamo i dettagli).Questo approccio mi sembra il più liberale possibile. Associa ad ognuno i costi dei suoi comportamenti (senza caricarci i profitti di qualcun'altro, come spesso succede).Permette a tutti di fare quello che vogliono senza che qualcuno possa rinfacciarli di dover pagare i conti dei suoi "vizi". Che come acutamente osservato in passato, non sono altro che il modo utilizzato da ognuno di noi per ricercare la felicità (ovviamente spesso sbagliando. La libertà di commettere errori è una libertà importante. Forse la più importante).Ed è applicabile ad un infinità di casi, compreso quello dei corsaioli (io pago per la pista, ma capisco che il prezzo non è poi così basso, anche a causa dei tanti che limitano il mercato colpievolizzando i comportamenti che non condividono. Chi li obbliga? Perchè devono obbligare gli altri?).
  • Tetsuo scrive:
    Re: Stupidaggine, Servono altre Cose
    - Scritto da: Anonimo

    Bisognerebbe impedire di prendere la
    patente

    a persone che hanno bisogno di sfogarsi

    guidando per poi comportarsi

    tranquillamente.
    chi guida piu quindi ?????


    E comunque non credo sia permesso
    quindi non posso fare quel ***** che voglio
    sulle mie proprieta quindiCerto che non puoi fare quello che vuoi nella tua propietà.Ad esempio non puoi uccidere nessuno. non puoi abbattere alberi senza il consenso della forestale. non puoi costruire se il terreno non è edificabile. non puoi eseguire dei riti satanici che comportano vari tipi di violeze a terzi.ecc...forse rimarresti supito di tutte le cosse che non puoi fare a casa tua.

    La scatola nera sarebbe accoppiata con il

    gps. quindi sarebbe possibile individuare
    le

    aree "consentite" da quelle no.(punto)
    montiamo un coso che legge il cervello cosi
    vediamo se il guidatore mentePrima o poi ci arriveranno, stai tranquillo.

    e se malauguratamente non lo vedi?
    cosi il bambino impara andare sui campi con
    la biciSui campi, si parlava di strade private. Magari il bambino che uccidi è il figlio del propietario del terreno, che si faceva i ca**i suoi.

    la scatola nera sa tutto.
    non deve sapere un *****Sei gia controllato da tutte le parti.Se possiedi un cellulare sei rintracciabile per tutti i tuoi spostamenti, se lo usi sanno anche quello che dici.P.s. Personalmente sono contro ogni forma di controllo.
  • Anonimo scrive:
    Re: Golfisti, per voi obbligatorio!
    golfisti ovvero quelli che giocano a golf o i proprietari del noto modello della volkswagen?in entrambi i casi....beh....:-(
  • Tetsuo scrive:
    Re: Stupidaggine, Servono altre Cose
    Sono pienamente d'accordo
  • Anonimo scrive:
    Re: Stupidaggine, Servono altre Cose
    servirebbero dei diversivi: altro che sfogarsi su quattro/due ruote o scrivendo a un forum cme questo...interessi, passione, hobbies, qualcosa di costruttivo e abbastanza dignitoso per la mente.meditate...
  • Anonimo scrive:
    Re: Stupidaggine, Servono altre Cose K

    Lasciare che la gente si possa ammazzare di
    botte mi sembra forse un po' eccessivo,coglioni mortiniente piu cibo ossigeno risorse per quei coglioni quindi
    va detto che l'idea di 'Crazy' non é affatto
    sbagliata, per certa gente, l'unico modo di
    capire la prorpia idiozia é quello di
    sbattere contro la realtá e questo sbattere
    puo portare anche alla morte, chiudendo una
    vita che per lo meno é stata libera, ma la
    realtá é che non abbiamo tutta questa
    libertámeglio morti che senza liberta quindi
  • Anonimo scrive:
    Re: Volete il controllo? Eccolo.
    - Scritto da: Tetsuo
    [inizio provocazione]
    [...]Quale provocazione? Proprio questo ci vorrebbe :-Þ
  • Anonimo scrive:
    Re: Stupidaggine, Servono altre Cose

    Bisognerebbe impedire di prendere la patente
    a persone che hanno bisogno di sfogarsi
    guidando per poi comportarsi
    tranquillamente.chi guida piu quindi ?????
    E comunque non credo sia permessoquindi non posso fare quel ***** che voglio sulle mie proprieta quindi
    La scatola nera sarebbe accoppiata con il
    gps. quindi sarebbe possibile individuare le
    aree "consentite" da quelle no.(punto)montiamo un coso che legge il cervello cosi vediamo se il guidatore mente
    e se malauguratamente non lo vedi?cosi il bambino impara andare sui campi con la bici
    la scatola nera sa tutto.non deve sapere un *****
  • Anonimo scrive:
    Re: Stupidaggine, Servono altre Cose K
    - Scritto da: Tetsuo

    Ma dove vivi?
    Vorresti far sfogare gli ultras in un campo
    di battaglia?
    Ma sei fuori?
    o stavi scherzando?
    No, sta' solo cercando di vincere l'oscar come miglior troll
  • Tetsuo scrive:
    Re: Stupidaggine, Servono altre Cose K
    - Scritto da: Crazy
    Ciao a Tutti,
    Scusate, ma perche` dovrei pagare 35 Euri
    quando per strada si va Gratis?
    Io al massimo sono sisposto a pagare 10 Euro
    per 10Min.
    Il fatto che uno voglia sfogarsi e` una cosa
    molto individuale, c'e` chi riesce a
    sfogarsi con il sacco da Box chi invece deve
    correre con qualcosa.
    I Kart li ho provati, mi sono anche beccato
    parole dei padroni perc ome correvo, ma non
    importa, i Kart costano un patrimonio se ci
    devo andare ogni settimana... 25 Euro la
    settimana minimo... troppo.La questione dei soldi non quadra.Se non ti puoi permettere di andare in pista, non ci vai.Se per te correre è piu' importante di altre cose, rinunci alle altre cose e vai in pista.Succede anche con altre categorie di persone. Chi non si puo' permettere una determinata cosa o un determinato tenore di vita allora ruba .Chi non puo' "permettersi" una ragazza che deve fare?Deve andare a stuprare perchè non puo' permettersi di pagare le p*ttane?
    Io sono sempre stato dell'idea che una
    persona nella suoa vita e` libera di fare le
    scelte che vuole, ed io non posso
    disprezzarle perche` anche lui potrebbe non
    essere daccordo con le mie scelte.
    Per me e` stupido prendersi a Pugni a Box,
    ma se uno si sfoga cosi`, per me puo`
    benissimo farlo, a me non me ne puo` fregar
    di meno.
    Salto con l'elastico e giochi simili, li ho
    gia` fatti ed ora voglio anche provare un
    salto nel vuoto senza corde ed atterrare in
    una rete, lo fanno nel Canyon, il fatto e`
    che anche quelli costano, in America non
    tanto, ma qui in Italia costano troppo, e
    poi, quelli mi caricano fino alla fine, non
    mi rilassano, anzi.questioni personali.
    Vedendo i fatti recenti degli stadi, vedo
    tanta gente che ha voglia di darsele di
    santa ragione, non approvo, ma se a loro
    piace, contenti loro contenti tutti, il
    fatto e` che quelli picchiano la Polizia e
    per quanto non mi siano simpatiche le forze
    dell'ordine perche` pensano di pi`u a far
    multe che a sparare ed imprigionare
    criminali, trovo assurdo che questa gente
    vada negli stadi per picchiare: abbiamo uno
    splendido monumento, il Colosseo, ci
    facciamo entrare 30 Ultras di 10 squadre
    diverse, quelli si picchiano di santa
    ragione tra di loro, e penso che siano ben
    consapevoli che anche a mani nude si
    potrebbero ammazzare, e quando ne hanno
    prese un bel po', saranno pi`u tranquilli, a
    me non da nessun fastidio se si vogliono
    ammazzare di botte, none ` un problema mio,
    alla fine rimarra` un Gladiatore o piu`
    esponenti di uan squadra che lotteranno con
    i prossimi e cosi` via, cosi` poi
    probabilmente si saranno sfogati e non
    avranno pi`u voglia di andare in Treno a
    spaccare tutto cio` che gli capita sotto
    mano, ripeto, non approvo questo tipo di
    atteggiamento, ma se a loro piace, a me non
    da nessun fastidio, probabilmente a loro non
    interessa correre in Auto, ma penso che
    anche a loro non gliene freghi niente se mi
    ammazzo in un fosso.Ma dove vivi? Vorresti far sfogare gli ultras in un campo di battaglia?Ma sei fuori?o stavi scherzando?
    A me correre in Macchina, quando accellero,
    sento la spinta del Motore, mi sento correre
    i brividi su per le braccia, poi la forza
    laterale in curva abbinata a quella del
    Motore... e` come una droga per me... vorrei
    potermi drogare di brividi in pace senza
    farmi patemi d'animo che se passa un
    poliziotto, mi ritira la patente, elo stesso
    vale per chi vuole picchiarsi, ripeto,
    mandiamoli al colosseo, e se uno prefersice
    schiantarsi in Bici su per un muro, non e`
    certo una cosa che mi riguarda, ogni persona
    fa della sua vita cio` che vuole, anche se
    vuole ammazarsi, basta che non venga a
    rompere a me.Esatto. il punto sta qui. Non devi rompere le pa**e agli altri.Il semplice fatto di correre già ti porta dalla parte del toro.(ok, magari tu cerchi di non correre quando ti trovi nel traffico o in zone abitate. ma c'è moltissima gente che lo fa.)
    Molti non approveranno questo mio modo di
    pensare, forse e` l'effetto America che mi
    porta a pensare cosi`, so solo che io lo
    trovo estremamente giusto che ogni persona
    abbia modo di fare cio` che vuole senza
    ledere ad altri, a meno che non siano in
    piu` persone che vogliono picchiarsi tra di
    loro, a quel punto, basta che facciano tra
    di loro e non prendano in mezzo gente che
    non la pensa come loro, e via, che si
    divertano e si sfoghino, ne deriva un
    maggior benessere per gli altri se poi sono
    stanchi distrutti.
    DISTINTI SALUTIe se poi ci prendono gusto a picchiare? vengono anche da te perchè gli altri ormai nono si possono piu' muovere.Ciao
  • Anonimo scrive:
    Re: Volete il controllo? Eccolo.


    il telefono serve per parlare non per essere

    rintracciati

    Prevenivo semplicemente un obiezione.
    Perchè una scatola nera di questo tipo
    potrebbe servire per "controllare" i
    movimenti delle persone. limitarne la
    libertà ecc..quello che io ti rispondevo
  • Anonimo scrive:
    Re: Volete il controllo? Eccolo.

    A te serve per parlare. Agli Stati serve
    anche
    per rintracciare qualcuno e pure con buona
    approssimazionevogliamo dare questo potere pure ai privati adesso ?????;)ormai si lo stato e privato comunque;)
  • Anonimo scrive:
    Golfisti, per voi obbligatorio!
    hi hi hi !!! ;-P
  • Anonimo scrive:
    Re: Stupidaggine, Servono altre Cose K
    - Scritto da: Crazy
    Ciao a Tutti,
    Scusate, ma perche` dovrei pagare 35 Euri
    quando per strada si va Gratis?Se me ne trovi una pure per me che la da gratise te sarebbi morto riconosciiiente.p.s. Perche' non firmi tutti i post che invii? ;-)
  • Anonimo scrive:
    Re: Educatori ed educati

    E' questa l'educazione che vogliono dare ai
    propri figli? Che è giusto spiare (perché di
    questo alla fine si tratta)? Che è giusto
    non avere fiducia nemmeno delle persone più
    care?complimenti benvenuto nel mondoti troverai bene qui ;)
    Per di più in questo modo non si
    responsabilizzeranno mai i figli.nessuno capisce che questo si vuole ?????tutti dicono il contrario invece
    Come
    potranno crescere se nemmeno i propri
    genitori sono disposti a dagli delle
    responsabilità (che implica aver fiducia nel
    proprio figlio)?ti sei risposto quindi
    Se continua così il futuro sarà in mano a
    spioni pecoroni e plagiati.ecco ;)
  • Anonimo scrive:
    Re: Pirata senza assicurazione?

    Come fai a guidare, se non sai neanche
    scrivere nella lingua del Paese in cui vivi?ti da fastidio diventare responsabile crescere ?????quello che dico io potrebbe portare un livello di coscienza degli umani superiorisi potrebbe fare a meno di istituzioni come lo stato quindi per questo le mie ragioni sono fastidiose;)in questi tempi lo stato educa in certi modi;)
    nel frattempo.....schiàntati.appena ti vedo ti piombo adosso
  • Salvatopo scrive:
    E' vecchia...
    Questo sistema esiste da sempre, anzi è molto più avanzato.Infatti permette di controllare tutti i comportamenti di tutti in modo che non sbaglino.Il sistema si chiama "coscienza" ! Purtroppo ora nessuno pensa più a inculcare nella mente delle persone cose come il rispetto, la prudenza, la civiltà e simili.
  • Anonimo scrive:
    Re: Volete il controllo? Eccolo.
    - Scritto da: Anonimo

    In questo caso il controllo mi andrebbe
    bene.
    se io non condivido quindi


    In ogni caso siamo già controllati. Ora

    basta possedere un telefonino (ormai lo

    possiedono tutti) per essere rintracciati

    con un piccolissimo scarto.
    il telefono serve per parlare non per essere
    rintracciatiA te serve per parlare. Agli Stati serve ancheper rintracciare qualcuno e pure con buona approssimazione (se un cell. è raggiungibileda tre ripetitori - tre, se non ricordo male -possono conoscerne la sua esatta locazione geografica, con scarto di qualche metro).
  • Anonimo scrive:
    Re: Stupidaggine, Servono altre Cose
    - Scritto da: Anonimo

    Ma che idiozia e' questa? Allora anche il

    limite di velocita' per te sono una

    riduzione di liberta'
    SI
    Che trollone che sei :-))
  • Anonimo scrive:
    Educatori ed educati
    La cosa che non riesco a capire:questi genitori vogliono poter avere il controllo totale sugli spostamenti dei figli. Se potessero, credo lo estenderebbero anche ben oltre la macchina (come è stato fatto notare in modo ironico dall'articolo).E' questa l'educazione che vogliono dare ai propri figli? Che è giusto spiare (perché di questo alla fine si tratta)? Che è giusto non avere fiducia nemmeno delle persone più care? E' bello un mondo di spie e di spiati?Per di più in questo modo non si responsabilizzeranno mai i figli. Come potranno crescere se nemmeno i propri genitori sono disposti a dagli delle responsabilità (che implica aver fiducia nel proprio figlio)?Se continua così il futuro sarà in mano a spioni pecoroni e plagiati.
  • Tetsuo scrive:
    Re: Volete il controllo? Eccolo.
    - Scritto da: Crazy
    Vuoi la Ripostsa alla tua Provocazione?
    Leggi il mio messaggio qui sotto
    "Stupidaggine, Servono altre Cose" e poi
    vediamo che cosa ne pensi a tal proposito,Senza meno
    forse e` un po' lungo, sembri uno moto
    inquadrato, mi incuriosisci, sarei proprio
    curioso di sapere come rispondi Inquadrato?Non so, secondo me mi stanno sul ca**o gli automobilisti (specialmente quelli repressi)io vedo la macchina come un mezzo per spostarmi dal punto A al punto B, magari passando anche per il punto C,non la vedo certo come un mezzo per correre e rischiare inutilmente la vita.per non parlare del traffico....(parlo comunque della normale circolazione automobilistica, non mi riferisco alle piste e alle gare autorizzate.)
    magari leggendoti anche "Stupidaggine, Servono
    altre Cose K", quei 2 post immagino per te
    saranno terribili provocazioni... visto che
    provochi, ti ho risposto in rima!
  • Tetsuo scrive:
    Re: Stupidaggine, Servono altre Cose
    Premetto che non ho letto le altre risposte , quindi potrei dire le stesse cose degli altri.- Scritto da: Crazy
    Ciao a Tutti,
    l'idea della scatola nera e` ben stupida, io
    ad esempio vado nella strada privata di un
    conoscente a farmid elle belle corsette con
    la Macchina per sfogarmi cosi` poi guido
    piu` tranquillo, Bisognerebbe impedire di prendere la patente a persone che hanno bisogno di sfogarsi guidando per poi comportarsi tranquillamente.(per ora non voglio fare paragoni con altre categorie di persone)E se una settimana non hai il tempo di "sfogarti" perche sei troppo impegnato? magari ti ritrovi a sfogarti in autostrada.Con tutti gli annessi e connessi.
    mi bastano 10 minuti di
    curve fatte e rifatte qualche volta e poi
    sono ben che soddisfatto, e non e` che mi
    metta a correre chissa` quanto, fare certe
    curve anche a 70-80Km/h da sensazioni
    nettamente migliori che correre sul dritto
    anche a 250Km/h perche` almeno in curva,
    devi correggere la Macchina che spesso e
    volentieri sbanda e talvolta mi parte via in
    pendolo.Una strada privata? ma il terreno è recintato con una rete di almeno 2 metri?perche se non è cosi' dentro potresti anche trovarci delle persone (tipo cacciatori, se è permesso cacciare), oltre alla famiglia del tuo amico. Dici di avere una visibilità perfetta. Ma le fatalità sono sempre in aguato.E comunque non credo sia permesso fare una cosa del genere senza un adeguata omologazione.
    Fare questi giretti per me e` sempre stato
    fondamentale da quando avevo lo Scooter
    perche` mi aiutano a scaricare la tensione
    nervosa e mia madre lo sa.
    Ma come fare a dire ad un eventuale
    Poliziotto che mi ferma e controlla la
    scatola nera che ero in una stradina
    privata?La scatola nera sarebbe accoppiata con il gps. quindi sarebbe possibile individuare le aree "consentite" da quelle no.(punto)
    Sinceramente andrei volentieri anche in un
    Autodromo, ma con quello che si fanno
    pagare... vado dal privato, ma al Poliziotto
    come dimostro che ero in una Pista o
    comunque in una strada Privata?come sopra (sempre che nel terreno privato sia consentito).
    Innanzi tutto ritengo che se venissero messe
    a disposizione delle strutture in cui la
    gente possa nadare a sfogare il proprio
    bisogno di brividi in velocita`,
    dimunirebbero sensibilmente le corse
    clandestine e tutte quelle cose la`, io
    sarei anche disposto a pagare 10Euro per
    farmi 15min in Pista e sfogarmi, perche so,
    che dopo, sto piu` tranquillo nelle strade
    trafficate, e come me, conosco molte persone
    che la pensano cosi`, potersi sfogare
    limiterebbe molto certi incidenti sulla
    strade civili, per lo meno, se uno si
    schianta nella strada privata o nella pista,
    sono cavolacci suoi, non c'e` rischio che
    coinvolga altre persone e si eviterebbero
    certi ingorghi.Come hai ragione. Ci sono molte (troppe) persone represse.L'inquietudine, il malessere della vita, portano sempre a delle conseguenze nefaste.
    Quando vedo le corse clandestine in TV mi
    rendo conto che c'e` molta gente che come me
    ha bisogno di farsi una voltata, ma se mi
    mettono la scatola nera, ho il terrore che
    mi fermi un poliziotto ed anche se ho fatto
    le cose in regola in Pista, come posso
    dimostrarglielo? Con la ricevuta? Cosa defo
    fare, tenermi la ricevuto per mesi in Auto?
    Io direi che si farebbe prima, io quando
    sono da solo, non voglio avere
    responsabilita` verso altra gente, vado o
    nella strada diq uesto conoscente, o in
    piccole strade con piena visuale per campi,
    ma asfaltate e mi faccio delle belle curve
    consapevole che se sbaglio una manovra, mi
    incalco in un fosso ma senza coinvolgere
    nessuno, e sopratutto, grazie al fatto che a
    campi c'e` visuale, se vedo, che ne so, il
    Bambino in bici, rallento e aspetteroe se malauguratamente non lo vedi? una distrazione, un errore, puo' succedere anche al migliore.....figurati a te...
    di passarlo per riprendere le intraversate.
    Mia madre sa bene che io faccio queste cose,
    e a volte le spiegoi anche dove vado a
    farle... poi ci sono anche i copertoni che
    parlano chiaro... i miei hanno solo le
    spalle mangiate... duistrutte, mentre il
    battistrada e` nuovo di palla... ma mentre
    mia madre sa che cosa faccio e sopratutto
    dove lo faccio, ripeto per l'ennesima volta,
    come faccio a spiegarlo alla scatola nera?la scatola nera sa tutto.
    E comunque, se veramente vogliono fare
    qualcosa per evitare corse clandestine o
    pazzie di certa gente, la cosa migliore a
    mettere a disposizione delle strutture ad un
    prezzo civile alla portata di tutti, cosi`
    ameno, certi incidenti resterebbero in
    Pista, Magari. ma secondo me non basta. Chi fa le corse clandestine lo fa per il brivido, pe la scommessa, per il rischio, per tutte le foti sensazioni che puo' provare rischiando la sua vita e la vita degli altri.dubito che rimarrebbe appagato da una cosa di questo genere.Poi la teoria dei soldi non quadra. Di solito chi fa le corse clandestine è pieno di soldi.
    io sarei anche diposto a pagare 5-10
    Euro alla per farmi un giretto in pista, a
    me basterebbe andarci una volta alla
    settimana, ameno che non abbia esami, allora
    la sera prima, vado a scaricarmi il nervoso,
    ma a parte questo, lo riterrei un grosso
    passo avanti per diminuire certe morti di
    cui si e` sentito tanto parlare in questi
    giorni.
    DISTINTI SALUTIPer ora mi fermo qui.Ciao.P.S. Provo poi un odio particolare per chi corre in macchina con altre persone a bordo (magari per fare lo "sborone"), mettendo a repentaglio la vita altrui.
  • Skybird scrive:
    Re: Normale

    Evitiamo la demagogia, please.
    Uno che e' in grado di votare ed assolvere
    al srvizio militare e' anche in grado di
    portre un automobile in autonomia.verissimose un imbecille si ammazza senza causare costi alla societa' non me ne frega nienteil problema e' che di solito si porta dietro 3 o 4 amici (che a volte non sono imbecilli come lui, ma magari non gli dicono nulla per non sentirsi "emarginati" dal gruppo) o qualche povero cristo che, mentre loro tornano a casa alle 5:30, sta andando a lavorare
    Dice bene invece chi propone il limitatore
    di velocita' per tutti.dice benissimo, ma e' un'utopia
  • Tetsuo scrive:
    Re: Volete il controllo? Eccolo.
    - Scritto da: Anonimo

    In ogni caso siamo già controllati. Ora

    basta possedere un telefonino (ormai lo

    possiedono tutti) per essere rintracciati

    con un piccolissimo scarto.
    il telefono serve per parlare non per essere
    rintracciatiPrevenivo semplicemente un obiezione.Perchè una scatola nera di questo tipo potrebbe servire per "controllare" i movimenti delle persone. limitarne la libertà ecc..
  • Anonimo scrive:
    Re: Pirata senza assicurazione?
    - Scritto da: Anonimo

    Chi mi ha spezzato le gambe guidava una

    Peugeot 205, non sarebbe riuscito a pagare

    neanche le spese mediche;
    prigione
    pubblica esecuzione
    scegli tu il suo destino quindi


    quanto saresti in

    grado di pagare tu per un danno permanente

    ad entrambi le gambe?
    io non causo niente quindi


    Dovresti venderti la casa.
    ti vendi la casa


    La mamma e il

    papà non si limiterebbero a
    sculacciarti...
    chiariamo l'unico responsabile il figlio non
    i genitori


    Schiàntati.
    prima tu speriamo che ti fai dei dolori seriCome fai a guidare, se non sai neanche scrivere nella lingua del Paese in cui vivi?Prima finisci le elementari, poi penserai alla guida.nel frattempo.....schiàntati.
  • Anonimo scrive:
    Re: Stupidaggine, Servono altre Cose K
    Lasciare che la gente si possa ammazzare di botte mi sembra forse un po' eccessivo, ma va detto che l'idea di 'Crazy' non é affatto sbagliata, per certa gente, l'unico modo di capire la prorpia idiozia é quello di sbattere contro la realtá e questo sbattere puo portare anche alla morte, chiudendo una vita che per lo meno é stata libera, ma la realtá é che non abbiamo tutta questa libertá
  • Crazy scrive:
    Re: Ma dai cazzo ...
    La Liberta` e` difficile da trovare, io desidererei poter sfogarmi in uan Pista anziche in una strada Privata, ma andare in Pista Costa tanto, e molta gente non ha nemmeno la stradina dell'Amico e si sfoga per strada, la Scatola nera sarebbe l'oppressione totale, se vai in Pista, cosa racconti poi al Poliziotto?Ero in pista... e come fai a provarlo.Dateci modo di sfogarci, questo e` quello che serve lo ho detto e lo ripeto, questa scatola nera e` una "Stupidaggine, Servono altre Cose"(post) per dare sollievo alla societa`, a partire dalla maggiore liberta` di sfogare i propri bisogni.
  • Anonimo scrive:
    MASSIMA LIBERTA MASSIME PUNIZIONI
    vogliamo un mondo cosiniente ste ******** sul mondo civile buonismo politically correct tutti sorrisispacchi le ginocchia con le macchine ?????paghi o ti si spacca le ginocchiauccidi e vieni ucciso
  • Crazy scrive:
    Re: Pensiamoci...
    E se uno, perche` ne aveva bisogno, e` nadato a correre in pista buttando via una badilata di soldi, come si fa a dire alla scatola nera che eri ad Imola o al Mugello?Perche` non mettere a disposizione luoghi dove sfogare la necessita` di molti, me incluso, di correre?E perche` non fare si che tutti possano sfogarsi inq ualche modo, per gli Ultras, ad esempio, ho proposto nel mio Post "Stupidaggini, Servon altre Cose" & "Stupidaggini, Servono altre Cose K" di riaprire il Colosseo dando un logo in cui picchiarsi senza coinvolgere innocenti?Non pensi che poi, questi picchiatori salirebbero in Treno e se ne starebbero seduti stanchi morti senza spaccare il Convoglio?Lo stesso vale per il Pilota che e` meglio si chianti da solo in Pista piouttosto che in Citta` contro una folla di passanti...
  • Anonimo scrive:
    Re: Pirata senza assicurazione?

    Chi mi ha spezzato le gambe guidava una
    Peugeot 205, non sarebbe riuscito a pagare
    neanche le spese mediche;prigionepubblica esecuzionescegli tu il suo destino quindi
    quanto saresti in
    grado di pagare tu per un danno permanente
    ad entrambi le gambe? io non causo niente quindi
    Dovresti venderti la casa.ti vendi la casa
    La mamma e il
    papà non si limiterebbero a sculacciarti...chiariamo l'unico responsabile il figlio non i genitori
    Schiàntati.prima tu speriamo che ti fai dei dolori seri
  • Anonimo scrive:
    Pirata senza assicurazione?
    - Scritto da: Anonimo


    io voglio essere libero di guidare come


    ***** mi pare senza dover pagare


    un'assicurazione





    Uso la moto 365 giorni all'anno e ogni
    santo

    giorno rischio la vita per quelli come te,

    ho passato 4 mesi in ospedale e non

    recupererò MAI del tutto, se dovessi

    risonoscerti nel traffico ti strappo le

    ginocchia, così, per prevenzione.
    per capirci se io guido pensando che in caso
    d'incidente devo pagare i soldi (MIEI) stai
    tranqui che guido meglioChi mi ha spezzato le gambe guidava una Peugeot 205, non sarebbe riuscito a pagare neanche le spese mediche; quanto saresti in grado di pagare tu per un danno permanente ad entrambi le gambe? Dovresti venderti la casa. La mamma e il papà non si limiterebbero a sculacciarti... Schiàntati.
  • Anonimo scrive:
    Re: Stupidaggine, Servono altre Cose K

    sembrera una cosa stupida
    quella scritta da crazy,perche ?????io amerei cose tipo fight club
    botte allo stadio, anche se sembra brutto da
    dire, se uno vuole ammazzarsi,bello da dire tutti questi taboo di parlare di morte;)
  • Crazy scrive:
    Re: Volete il controllo? Eccolo.
    Vuoi la Ripostsa alla tua Provocazione?Leggi il mio messaggio qui sotto "Stupidaggine, Servono altre Cose" e poi vediamo che cosa ne pensi a tal proposito, forse e` un po' lungo, sembri uno moto inquadrato, mi incuriosisci, sarei proprio curioso di sapere come rispondi magari leggendoti anche "Stupidaggine, Servono altre Cose K", quei 2 post immagino per te saranno terribili provocazioni... visto che provochi, ti ho risposto in rima!
  • Anonimo scrive:
    Re: Stupidaggine, Servono altre Cose K
    Complimenti, sembrera una cosa stupida quella scritta da crazy, ma se tutti avessero modo di scaricare in qualche modo le loro tensione laddove non coinvolgono gente non della loro stessa idea, nel modo staremmo tutti piu tranquilli senza dover preoccuparci magari di qualcuno che in citta ti investa a200allora o che ti riempia di botte allo stadio, anche se sembra brutto da dire, se uno vuole ammazzarsi, anche per me e libero di farlo basta che non mi coinvolga
  • Anonimo scrive:
    Re: Stupidaggine, Servono altre Cose K

    Io sono sempre stato dell'idea che una
    persona nella suoa vita e` libera di fare le
    scelte che vuole, ed io non posso
    disprezzarle perche` anche lui potrebbe non
    essere daccordo con le mie scelte.con tutti questi benpensanti che rovinano il mondo;)
    Per me e` stupido prendersi a Pugni a Box,
    ma se uno si sfoga cosi`, per me puo`
    benissimo farlo, a me non me ne puo` fregar
    di meno.gli altri decidono invece che quello che combini tu sono ***** loro se poi replichi peggio
    Vedendo i fatti recenti degli stadi, vedo
    tanta gente che ha voglia di darsele di
    santa ragione, non approvo, ma se a loro
    piace, contenti loro contenti tutti,per me devono essere liberi di uccidersi quindi
    mano, ripeto, non approvo questo tipo di
    atteggiamento, ma se a loro piace, a me non
    da nessun fastidio, probabilmente a loro non
    interessa correre in Auto, ma penso che
    anche a loro non gliene freghi niente se mi
    ammazzo in un fosso.complimenti cosi si parla quindi
    poliziotto, mi ritira la patente, elo stesso
    vale per chi vuole picchiarsi, ripeto,
    mandiamoli al colosseo, e se uno prefersice
    schiantarsi in Bici su per un muro, non e`
    certo una cosa che mi riguarda, ogni persona
    fa della sua vita cio` che vuole, anche se
    vuole ammazarsi, basta che non venga a
    rompere a me.VOGLIAMO ESSERE LIBERI COSI
    Molti non approveranno questo mio modo di
    pensare, forse e` l'effetto America che mi
    porta a pensare cosi`, so solo che io lo
    trovo estremamente giusto che ogni persona
    abbia modo di fare cio` che vuole senza
    ledere ad altri, a meno che non siano in
    piu` persone che vogliono picchiarsi tra di
    loro, a quel punto, basta che facciano tra
    di loro e non prendano in mezzo gente che
    non la pensa come loro, e via, che si
    divertano e si sfoghino, ne deriva un
    maggior benessere per gli altri se poi sono
    stanchi distrutti.
    DISTINTI SALUTI;)
  • Crazy scrive:
    Re: Stupidaggine, Servono altre Cose
    Non e` che forse lo scemo di turno che corre a 200Km/h in citta` lo fa` perche` non ha soldi per andare in Pista?Scommetto che se potesse andare in Pista Gratis ci andrebbe subito e poi in Citta` andrebbe tranquillo tranquillo.Se poi uno si Ammazza in Pista, sono sicuro del fatto che era a conoscenza del fatto che se si schiantava a 200Km/h si sarebbe ammazzato, per lo meno non avrebbe coinvolto altre persone, come potrebbe accadere in Citta`.Lo stesso vale per gli Ultras, se si vogliono picchiare, che lo facciano, come ho detto nel mio Post, riapriamo il Colosseo e mettiamo un po' di esponenti di squadre avevrse e lasciamoli pestarsi, di sicuro, quando saranno ben stanchi e distrutti, saliranno in Treno e si siederanno senza voler distruggere l'intera carrozza.Almeno cosi`, il corridore o i Picchiatori, si farebbero male senza coinvolgere innocenti persone tranquille
  • Anonimo scrive:
    Re: Stupidaggine, Servono altre Cose

    Ma che idiozia e' questa? Allora anche il
    limite di velocita' per te sono una
    riduzione di liberta'SI


    Tutte le altre fesserie


    sull'aver bisogno di sfogarsi etc... sono


    ridicole.

    dici ?????

    Non lo dico io ma il buon senso. Solo un
    folle accetterebbe questo discorsoniente pazzi qui comunque io penso cosi quindi ?????
    Nei campi non puoi andare a derapare con la
    macchina,che ne sai tu ?????
    se lo fai metti a repentaglio la
    vita di quelli che magari si stanno facendo
    una comoda passeggiata e di cui
    probabilmente non ti accorgeresti.gli occhi a cosa servono quindi ?????
    Se poi questa motivazione la ritieni
    irrilevante c'e' sempre quella che i
    comportamenti eccessivi (correre in macchina
    lo e') che mettono in pericolo la tua
    incolumita' possono avere delle ricadute sul
    mio portafoglio in termini di tasse che devo
    pagare per farti raccattare dopo che ti sei
    fracassato contro un lampione
    nell'emulazione di sciumachella Sochmacher.lo stato dice cosiio non condivido questo pagare le tasse per i ********ogniuno dev'essere responsabile quindi pagare per quello che combinaper questo niente assicurazioni se vuoi ti assicuri altrimenti niente quindi
    Perche' certa gente la deve piantare di
    attraversare i centri urbani a 200khm
    mettendo a repentaglio la vita altrui.se uccido qualcuno pagoaltrimenti che ***** di discorsi facciamosono ben cosciente di questoquindi se voglio passo coi 250
    E' il prezzo dell'incivilta' di alcuni che
    si riversa sulla testa di tutti.perche lo stato decide cosi
    Senza
    idioti, furbi, etc... pagheremo tutti molto
    meno, sia in termini di denaro che di
    qualita' della vita.lasciamoli uccidersi che *****se uno si comporta da coglione prima o poi ha la sua punizione quindi
  • Crazy scrive:
    Re: Stupidaggine, Servono altre Cose K
    Ciao a Tutti,Scusate, ma perche` dovrei pagare 35 Euri quando per strada si va Gratis?Io al massimo sono sisposto a pagare 10 Euro per 10Min.Il fatto che uno voglia sfogarsi e` una cosa molto individuale, c'e` chi riesce a sfogarsi con il sacco da Box chi invece deve correre con qualcosa.I Kart li ho provati, mi sono anche beccato parole dei padroni perc ome correvo, ma non importa, i Kart costano un patrimonio se ci devo andare ogni settimana... 25 Euro la settimana minimo... troppo.Io sono sempre stato dell'idea che una persona nella suoa vita e` libera di fare le scelte che vuole, ed io non posso disprezzarle perche` anche lui potrebbe non essere daccordo con le mie scelte.Per me e` stupido prendersi a Pugni a Box, ma se uno si sfoga cosi`, per me puo` benissimo farlo, a me non me ne puo` fregar di meno.Salto con l'elastico e giochi simili, li ho gia` fatti ed ora voglio anche provare un salto nel vuoto senza corde ed atterrare in una rete, lo fanno nel Canyon, il fatto e` che anche quelli costano, in America non tanto, ma qui in Italia costano troppo, e poi, quelli mi caricano fino alla fine, non mi rilassano, anzi.Vedendo i fatti recenti degli stadi, vedo tanta gente che ha voglia di darsele di santa ragione, non approvo, ma se a loro piace, contenti loro contenti tutti, il fatto e` che quelli picchiano la Polizia e per quanto non mi siano simpatiche le forze dell'ordine perche` pensano di pi`u a far multe che a sparare ed imprigionare criminali, trovo assurdo che questa gente vada negli stadi per picchiare: abbiamo uno splendido monumento, il Colosseo, ci facciamo entrare 30 Ultras di 10 squadre diverse, quelli si picchiano di santa ragione tra di loro, e penso che siano ben consapevoli che anche a mani nude si potrebbero ammazzare, e quando ne hanno prese un bel po', saranno pi`u tranquilli, a me non da nessun fastidio se si vogliono ammazzare di botte, none ` un problema mio, alla fine rimarra` un Gladiatore o piu` esponenti di uan squadra che lotteranno con i prossimi e cosi` via, cosi` poi probabilmente si saranno sfogati e non avranno pi`u voglia di andare in Treno a spaccare tutto cio` che gli capita sotto mano, ripeto, non approvo questo tipo di atteggiamento, ma se a loro piace, a me non da nessun fastidio, probabilmente a loro non interessa correre in Auto, ma penso che anche a loro non gliene freghi niente se mi ammazzo in un fosso.A me correre in Macchina, quando accellero, sento la spinta del Motore, mi sento correre i brividi su per le braccia, poi la forza laterale in curva abbinata a quella del Motore... e` come una droga per me... vorrei potermi drogare di brividi in pace senza farmi patemi d'animo che se passa un poliziotto, mi ritira la patente, elo stesso vale per chi vuole picchiarsi, ripeto, mandiamoli al colosseo, e se uno prefersice schiantarsi in Bici su per un muro, non e` certo una cosa che mi riguarda, ogni persona fa della sua vita cio` che vuole, anche se vuole ammazarsi, basta che non venga a rompere a me.Molti non approveranno questo mio modo di pensare, forse e` l'effetto America che mi porta a pensare cosi`, so solo che io lo trovo estremamente giusto che ogni persona abbia modo di fare cio` che vuole senza ledere ad altri, a meno che non siano in piu` persone che vogliono picchiarsi tra di loro, a quel punto, basta che facciano tra di loro e non prendano in mezzo gente che non la pensa come loro, e via, che si divertano e si sfoghino, ne deriva un maggior benessere per gli altri se poi sono stanchi distrutti.DISTINTI SALUTI
  • Anonimo scrive:
    Re: Pensiamoci...


    io voglio essere libero di guidare come

    ***** mi pare senza dover pagare

    un'assicurazione


    Uso la moto 365 giorni all'anno e ogni santo
    giorno rischio la vita per quelli come te,
    ho passato 4 mesi in ospedale e non
    recupererò MAI del tutto, se dovessi
    risonoscerti nel traffico ti strappo le
    ginocchia, così, per prevenzione.per capirci se io guido pensando che in caso d'incidente devo pagare i soldi (MIEI) stai tranqui che guido meglio
    Schiàntati.ricambio l'augurio
  • Anonimo scrive:
    Re: Stupidaggine, Servono altre Cose
    - Scritto da: Anonimo

    Perche? Se c'hai la scatola nera non corri

    punto e basta.
    meno libero cosi quindi Ma che idiozia e' questa? Allora anche il limite di velocita' per te sono una riduzione di liberta'

    Tutte le altre fesserie

    sull'aver bisogno di sfogarsi etc... sono

    ridicole.
    dici ?????Non lo dico io ma il buon senso. Solo un folle accetterebbe questo discorso

    Se ti vuoi sfogare comprati un

    sacco da box, o vattene in pista (le piste

    ci sono e costano una 35 ina di euri).
    se io voglio correre da solo sui campi sono
    solo ***** miei
    nessuno deve approvare o condividere la mia
    decisioneNei campi non puoi andare a derapare con la macchina, se lo fai metti a repentaglio la vita di quelli che magari si stanno facendo una comoda passeggiata e di cui probabilmente non ti accorgeresti.Se poi questa motivazione la ritieni irrilevante c'e' sempre quella che i comportamenti eccessivi (correre in macchina lo e') che mettono in pericolo la tua incolumita' possono avere delle ricadute sul mio portafoglio in termini di tasse che devo pagare per farti raccattare dopo che ti sei fracassato contro un lampione nell'emulazione di sciumachella Sochmacher.

    La scatola nera in se non ha bisogno di
    gps

    e sarebbe una buona cosa,
    perche ?????Perche' certa gente la deve piantare di attraversare i centri urbani a 200khm mettendo a repentaglio la vita altrui. Il mio discorso si applica ovviamente a tutti e non solo ai ragazzini.

    scatole nere intelligenti con l'ausilio di

    sensori su strada che indicano di volta in

    volta il limite di velocita' in quel
    tratto

    e lo comunicano alla scatola nera.
    e poi cosa dobbiamo pagare in piu ?????E' il prezzo dell'incivilta' di alcuni che si riversa sulla testa di tutti. Senza idioti, furbi, etc... pagheremo tutti molto meno, sia in termini di denaro che di qualita' della vita.
  • Anonimo scrive:
    Re: Pensiamoci...
    - Scritto da: Anonimo
    io voglio essere libero di guidare come
    ***** mi pare senza dover pagare
    un'assicurazioneUso la moto 365 giorni all'anno e ogni santo giorno rischio la vita per quelli come te, ho passato 4 mesi in ospedale e non recupererò MAI del tutto, se dovessi risonoscerti nel traffico ti strappo le ginocchia, così, per prevenzione.
    figuriamoci se mi faccio mettere un coso
    stupido sulla MIA macchina quindiAvresti un gran bisogno di un "coso" nel cervello, la macchina può anche essere tua ma la strada è anche MIA e gente come te DEVE essere limitata all'uso dei pattini.Schiàntati.
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma dai cazzo ...

    Che razza di adulto ti diventera' ?qui il diabolico gli umani non possono piu scegliere da molto tempo solo la sensazione di scegliereinvece;)stupide pecore;)
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma dai cazzo ...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Goul_duKat

    e mo manco piu' si ha il diritto di andare

    in bagno a farsi una pippa senza che lo

    sappia tutto il globo ???



    dai sta roba e' da deficenti mentali !!!
    se

    mio padre mi schiaffa in macchina un robo

    del genere lo denuncio il giorno dopo per

    violazione dei diritti civili e per

    violazione alla privacy

    eh si sono tutti deficienti eccetto tu,
    denunci tuo padre?
    Pochi calci dove dico io tuo padre ti ha dato
    Litigi a parte che sono c...i vostri, ma tu ritieni lecito che un genitore sappia a menadito gli spostamenti del figlio? E non parlo di quelli maggiorenni (li mi sembra palese l'assurdita') ma di quelli minorenni. Passi per il bambino di tre anni, ma non mi vorrai dire che il ragazzino di 14 lo si puo' spiare bellamente in ogni suo movimento ventiquattr'ore al giorno?Che razza di adulto ti diventera' ?
  • Anonimo scrive:
    Re: Stupidaggine, Servono altre Cose

    Perche? Se c'hai la scatola nera non corri
    punto e basta.meno libero cosi quindi
    Tutte le altre fesserie
    sull'aver bisogno di sfogarsi etc... sono
    ridicole.dici ?????
    Se ti vuoi sfogare comprati un
    sacco da box, o vattene in pista (le piste
    ci sono e costano una 35 ina di euri).se io voglio correre da solo sui campi sono solo ***** miei nessuno deve approvare o condividere la mia decisione
    La scatola nera in se non ha bisogno di gps
    e sarebbe una buona cosa, perche ?????
    scatole nere intelligenti con l'ausilio di
    sensori su strada che indicano di volta in
    volta il limite di velocita' in quel tratto
    e lo comunicano alla scatola nera.e poi cosa dobbiamo pagare in piu ?????
  • Anonimo scrive:
    Re: Volete il controllo? Eccolo.

    In questo caso il controllo mi andrebbe bene.se io non condivido quindi
    In ogni caso siamo già controllati. Ora
    basta possedere un telefonino (ormai lo
    possiedono tutti) per essere rintracciati
    con un piccolissimo scarto.il telefono serve per parlare non per essere rintracciati
  • Anonimo scrive:
    Re: Stupidaggine, Servono altre Cose
    - Scritto da: Crazy
    Ciao a Tutti,
    l'idea della scatola nera e` ben stupida...Perche? Se c'hai la scatola nera non corri punto e basta. Tutte le altre fesserie sull'aver bisogno di sfogarsi etc... sono ridicole. Se ti vuoi sfogare comprati un sacco da box, o vattene in pista (le piste ci sono e costano una 35 ina di euri).La scatola nera in se non ha bisogno di gps e sarebbe una buona cosa, il gps invece no. Il gps lede la privacy in modo inaccettabile, e del resto non c'e'bisogno del gps in assoluto. Basterebbe rendere le scatole nere intelligenti con l'ausilio di sensori su strada che indicano di volta in volta il limite di velocita' in quel tratto e lo comunicano alla scatola nera.
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma dai cazzo ...

    alla follia. l' unica cosa su cui dissento è
    la pistola con un colpo solo. io prenderei
    una mitraglietta con tanti colpi. il
    risultato sarà che alla fine muoio lo
    stesso, ma non da solo.cosi si parla che *****;)
  • Anonimo scrive:
    Re: Pensiamoci...


    cerchiamo di capirci o li dimostrate o sono

    innocenti quindi

    se sono piu furbi di voi meglio cosi

    ...appunto.... non conta essere onesti,
    conta essere più furbi!!!non dico di truffare comunque se truffano e non sono beccati tanto di capello quindidobbiamo toglierci il capello davanti a chi e riusicito a fregare il sistema questo intendevo
    Complimenti,
    dov'eri quando insegnavano educazione civica
    a scuola ?non condivido il politically correct

    si e poi nel cervello
    Nel tuo andrebbe programmata col 'saper
    vivere'... :-)da te ?????
    Concorso nella provocazione di un incidente.
    (leggi: se andavi più piano poteva non
    succedere, o con conseguenze minori...)piu profitti per l'assicurazione quindi
    Le assicurazioni sono *da sempre* società
    con fine di lucro... appunto quindi o guadagni o perdi quindi lasci quel mercatose sono qui guadagnano coprendo pure le inefficienze
    Eppoi, prescindendo dal risarcimento, vuoi
    sapere quanto costa chiamare un ambulanza
    con medico a bordo per un incidente? Vuoi
    sapere quanto cosa il Pronto Soccorso ?
    Questi costi, caro te, sono spalmati sulla
    comunità... oltre che pagarne una quota al
    SSN nella polizza.... lo sapevi?sbagliatolo stato dovrebbe far pagare le cose (ovviamente niente profitti o tasse) per quello che valgonochiami il coso ?????paghi
    Se li posso
    abbattere con un po' di prevenzione,piu profitti
    li
    ricarico su coloro che non attuano questa
    prevenzione....cerchiamo di capirciio voglio essere libero di guidare come ***** mi pare senza dover pagare un'assicurazionefiguriamoci se mi faccio mettere un coso stupido sulla MIA macchina quindi
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma dai cazzo ...
    Non in tutti gli stati dell'Unione, cmq; è bene precisarlo.
  • Anonimo scrive:
    Re: Pensiamoci...

    RAGAZZI IL SISTEMA E' SBAGLIATO, NON LEDIAMO
    I NOSTRI DIRITTI PER ADATTARCI, CAMBIAMO
    SISTEMA!!!!
    Ovvero ?
  • psik0 scrive:
    Re: Pensiamoci...
    Certo, perché VIVENDO in italia il ssn è pubblico,quindi IO (leggi NOI) devo pagare per i co*oni che causano incidenti....o che rubano e mentre scappano cadono...o magari...etc.RAGAZZI IL SISTEMA E' SBAGLIATO, NON LEDIAMO I NOSTRI DIRITTI PER ADATTARCI, CAMBIAMO SISTEMA!!!!p.s. chi è disposto a rinunciare alla sua libertà per maggiore sicurezza, NON MERITA NE' LA LIBERTA' NE' LA SICUREZZA!ciao
  • Tetsuo scrive:
    Volete il controllo? Eccolo.
    [inizio provocazione] L'idea di una scatola nera per gli automobilistimi fa provare un certo godimento.Non sopporto gli automobilisti (soprattutto quelli stupidi) che non hanno nessun rispetto per le regole dettate dal buon senso.Troppe volte si passa sopra a infrazioni del codice della strada lasciando inpuniti i piu' pericolosi personaggi al mondo.E si, io ritengo che gli automobilisti siano gli individui piu' pericolosi al mondo. Provocano piu' vittime del terrorismo!!Vittime , la maggior parte delle volte, inconsapevoli e innocenti.L'idea di una scatola nera , proiettata nel futuro potrebbe portare molti benevici.Appurato il fatto che i costruttori di automobili se ne fregano dei limiti di velocità, producendo veicoli sempre piu' pericolosi,l'inserimento di una scatola nera sarebbe molto opportuno.Una scatola nerta potrebbe registrare ogni avvenimento (anche in relazione al luogo, grazie alla rete satellitare) Tutte le infrazioni del codice della strada verrebbero registrate , per essere analizate in seguito.Ogni mese (o settimana) la scatola nera dovrebbe essere controllata per applicare le giuste sanzioni all'automobilista.Non ci sarebbe scampo per l'automobilista.In questo caso il controllo mi andrebbe bene.In ogni caso siamo già controllati. Ora basta possedere un telefonino (ormai lo possiedono tutti) per essere rintracciati con un piccolissimo scarto. [fine provocazione]
  • Anonimo scrive:
    Re: Stupidaggine, Servono altre Cose
    Perche' non provi i gokart? Sei esposto al vento e ti diverti anche di piu' il tutto senza violare la legge :-)bye
  • Anonimo scrive:
    Re: Stupidaggine, Servono altre Cose
    uno stato civile stai pur tranquillo che ha tante e tali beghe che quella di garantire i velodromi gratis per tutti mi sembra una questione irrilevante.....inoltre considera che se per te lo sfogo e' correre in auto per altri e' lanciarsi col paracadute, per altri prendere a pugni un sacco per altri affrontare il mare in tempesta col surf....che si fa ? un ministero dello sfogo che sovvenziona queste attivita?......vuoi vedere che magari sarebbero piu' economico ed intelligente magari capire perche' ce bisogno di questi sfoghi ?
  • Anonimo scrive:
    Re: Stupidaggine, Servono altre Cose
    Basterebbe un gps per far determinare il luogo in cui una persona si e andata a sfogare.Quello che invece manca e la possibilita di andare in pista gratis, altrimenti la gente corre per strada che e gratis e poi dovrebbero costruire piccole strade, anche di un kilometro con un po' di curve per permettere alla gente di correre un po' senza richio di coinvolgere tranquilli innocenti che si troverebbero vittime della tua 'pazzia'Concordo con la necessita di molti di correre per sfogarsi quindi in uno stato civlile dovrebbe essere data anche questa possibilita per chi ne ha bisogno
  • Crazy scrive:
    Stupidaggine, Servono altre Cose
    Ciao a Tutti,l'idea della scatola nera e` ben stupida, io ad esempio vado nella strada privata di un conoscente a farmid elle belle corsette con la Macchina per sfogarmi cosi` poi guido piu` tranquillo, mi bastano 10 minuti di curve fatte e rifatte qualche volta e poi sono ben che soddisfatto, e non e` che mi metta a correre chissa` quanto, fare certe curve anche a 70-80Km/h da sensazioni nettamente migliori che correre sul dritto anche a 250Km/h perche` almeno in curva, devi correggere la Macchina che spesso e volentieri sbanda e talvolta mi parte via in pendolo.Fare questi giretti per me e` sempre stato fondamentale da quando avevo lo Scooter perche` mi aiutano a scaricare la tensione nervosa e mia madre lo sa.Ma come fare a dire ad un eventuale Poliziotto che mi ferma e controlla la scatola nera che ero in una stradina privata?Sinceramente andrei volentieri anche in un Autodromo, ma con quello che si fanno pagare... vado dal privato, ma al Poliziotto come dimostro che ero in una Pista o comunque in una strada Privata?Innanzi tutto ritengo che se venissero messe a disposizione delle strutture in cui la gente possa nadare a sfogare il proprio bisogno di brividi in velocita`, dimunirebbero sensibilmente le corse clandestine e tutte quelle cose la`, io sarei anche disposto a pagare 10Euro per farmi 15min in Pista e sfogarmi, perche so, che dopo, sto piu` tranquillo nelle strade trafficate, e come me, conosco molte persone che la pensano cosi`, potersi sfogare limiterebbe molto certi incidenti sulla strade civili, per lo meno, se uno si schianta nella strada privata o nella pista, sono cavolacci suoi, non c'e` rischio che coinvolga altre persone e si eviterebbero certi ingorghi.Quando vedo le corse clandestine in TV mi rendo conto che c'e` molta gente che come me ha bisogno di farsi una voltata, ma se mi mettono la scatola nera, ho il terrore che mi fermi un poliziotto ed anche se ho fatto le cose in regola in Pista, come posso dimostrarglielo? Con la ricevuta? Cosa defo fare, tenermi la ricevuto per mesi in Auto?Io direi che si farebbe prima, io quando sono da solo, non voglio avere responsabilita` verso altra gente, vado o nella strada diq uesto conoscente, o in piccole strade con piena visuale per campi, ma asfaltate e mi faccio delle belle curve consapevole che se sbaglio una manovra, mi incalco in un fosso ma senza coinvolgere nessuno, e sopratutto, grazie al fatto che a campi c'e` visuale, se vedo, che ne so, il Bambino in bici, rallento e aspettero di passarlo per riprendere le intraversate.Mia madre sa bene che io faccio queste cose, e a volte le spiegoi anche dove vado a farle... poi ci sono anche i copertoni che parlano chiaro... i miei hanno solo le spalle mangiate... duistrutte, mentre il battistrada e` nuovo di palla... ma mentre mia madre sa che cosa faccio e sopratutto dove lo faccio, ripeto per l'ennesima volta, come faccio a spiegarlo alla scatola nera?E comunque, se veramente vogliono fare qualcosa per evitare corse clandestine o pazzie di certa gente, la cosa migliore a mettere a disposizione delle strutture ad un prezzo civile alla portata di tutti, cosi` ameno, certi incidenti resterebbero in Pista, io sarei anche diposto a pagare 5-10 Euro alla per farmi un giretto in pista, a me basterebbe andarci una volta alla settimana, ameno che non abbia esami, allora la sera prima, vado a scaricarmi il nervoso, ma a parte questo, lo riterrei un grosso passo avanti per diminuire certe morti di cui si e` sentito tanto parlare in questi giorni.DISTINTI SALUTI
  • Anonimo scrive:
    Effetto Playstation
    ....quanti giorni prima che esca il chippetto modificato che ti fa gli applausi se fai i testa coda e superi la elovita' codice? ...e che soprattutto dice a papa' e mamma che guidi come lo chaffeur del Papa?
  • Anonimo scrive:
    Re: Pensiamoci...


    Ti piacerebbe vivere in un mondo cosi'? Un
    mondo dove alla fiducia e al rispetto
    reciproco si sostituisce un regime di
    diffidenza e controllo?No, ma a mali estremi.........purtroppo l'abbiamo voluto noi, il giorno che ci siamo dimenticati delle parole 'onestà' e 'buon senso'....
  • Anonimo scrive:
    Re: Pensiamoci...
    Intervento qualunquista, che non risolve e ignora millenni di storia delle inclinazioni umane, che sono indipendenti dalla nostra particolare società.
  • Anonimo scrive:
    Re: Pensiamoci...
    Già. Peccato che il simpatico ageggio spia anche i tuoi movimenti. Quanti mariti credi lo installerebbero di nascosto sull'auto della moglie? Ti piacerebbe vivere in un mondo cosi'? Un mondo dove alla fiducia e al rispetto reciproco si sostituisce un regime di diffidenza e controllo?
  • Anonimo scrive:
    Re: Pensiamoci...

    cerchiamo di capirci o li dimostrate o sono
    innocenti quindi
    se sono piu furbi di voi meglio cosi...appunto.... non conta essere onesti, conta essere più furbi!!! Complimenti, dov'eri quando insegnavano educazione civica a scuola ?
    si e poi nel cervelloNel tuo andrebbe programmata col 'saper vivere'... :-)

    Superi il limite ? Bene,

    anche se hai ragione di decurto del 50% il

    risarcimento....
    perche ?????Concorso nella provocazione di un incidente. (leggi: se andavi più piano poteva non succedere, o con conseguenze minori...)
    perche l'assicurazione nata per assicurare
    questi incidenti non per guadagnarci quindiLe assicurazioni sono *da sempre* società con fine di lucro... e sono più vecchie della scoperta dell' america....Eppoi, prescindendo dal risarcimento, vuoi sapere quanto costa chiamare un ambulanza con medico a bordo per un incidente? Vuoi sapere quanto cosa il Pronto Soccorso ? Questi costi, caro te, sono spalmati sulla comunità... oltre che pagarne una quota al SSN nella polizza.... lo sapevi? Se li posso abbattere con un po' di prevenzione, li ricarico su coloro che non attuano questa prevenzione....


    Un perito assicurativo.
    se i tuoi clienti vengono trattati cosi
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma dai cazzo ...
    USA: Patente a 16 anni
  • Anonimo scrive:
    Re: Pensiamoci...

    Penso -esempio- al fatto che siamo il paese
    col più alto numero di truffe
    assicurative... risarcimenti gonfiati...
    incidenti fasulli e falsati ecc....cerchiamo di capirci o li dimostrate o sono innocenti quindise sono piu furbi di voi meglio cosi
    Mettiamo davvero una bella scatola nera su
    ogni macchina!!si e poi nel cervello
    Superi il limite ? Bene,
    anche se hai ragione di decurto del 50% il
    risarcimento....perche ?????
    Non hai le cinture ? Idem,si comunque i soldi li volete senza ritardi
    anche per il danno biologico... (perché la
    società deve pagare -$$$- un danno che si
    poteva benissimo evitare ?)perche l'assicurazione nata per assicurare questi incidenti non per guadagnarci quindi
    Sono convinto che sarebbe la soluzione di
    molti problemi...si si
    Un perito assicurativo.se i tuoi clienti vengono trattati cosi
  • Anonimo scrive:
    Re: Pensiamoci...
    -
    Perchè non limitiamo le centraline delle
    macchine, così gli idioti smettono di
    correre come... idioti.non basta solo quello perchè anche a 50 Km/h puoi avere un incidente mortale. da noi purtroppo non c'è un'educazione stradale decente e si finisce per ritenersi fighi quando si va contro la legge.Penso che da quando è nata l'automobile l'ultima legge ( patente a punti ) sia stata la migliore legge mai applicata! ha fatto ricordare a un buon 90% di automobilisti che quando hanno comprato le auto c'erano anche degli strani aggeggi chiamate cinture di sicurezza.
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma dai cazzo ...
    - Scritto da: Goul_duKat
    e mo manco piu' si ha il diritto di andare
    in bagno a farsi una pippa senza che lo
    sappia tutto il globo ???

    dai sta roba e' da deficenti mentali !!! se
    mio padre mi schiaffa in macchina un robo
    del genere lo denuncio il giorno dopo per
    violazione dei diritti civili e per
    violazione alla privacy (ah vabbe che cmq
    quando arriveranno quei cosi' li non ci
    saranno ne diritti civili ne privacy !!!
    andiamo bene in sto mondo sempre meglio !!!
    domani mi vado a comprare una pistola con 1
    colpo e vi saluto tutti, mene torno a far
    ingrassare i vermi piuttosto che subire
    queste violenze alla liberta')

    ciaoRitorna nel tuo Centro Sociale, comunistello
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma dai cazzo ...
    - Scritto da: Goul_duKat
    e mo manco piu' si ha il diritto di andare
    in bagno a farsi una pippa senza che lo
    sappia tutto il globo ???

    dai sta roba e' da deficenti mentali !!! se
    mio padre mi schiaffa in macchina un robo
    del genere lo denuncio il giorno dopo per
    violazione dei diritti civili e per
    violazione alla privacy eh si sono tutti deficienti eccetto tu, denunci tuo padre?Pochi calci dove dico io tuo padre ti ha datogul du kaz
  • Anonimo scrive:
    Re: Pensiamoci...

    Perchè non limitiamo le centraline delle
    macchine, così gli idioti smettono di
    correre come... idioti.Mai sentito parlare di programmatori di EEPROM? Aggirata la centralina bloccata...Vorrei inoltre fare notare, come su certe macchine (vedi la Punto ad esempio) la centralina si adatta a come viene usato il motore. Tengo il contagiri fisso a 7000? Benissimo, vedrai che dopo qualche tempo il limitatore da 7500 si allunga agli 8000 (posso confermare).
  • Anonimo scrive:
    Re: Pensiamoci...

    Mettiamo davvero una bella scatola nera su
    ogni macchina!! Superi il limite ? Bene,
    anche se hai ragione di decurto del 50% il
    risarcimento.... Non hai le cinture ? Idem,
    anche per il danno biologico... (perché la
    società deve pagare -$$$- un danno che si
    poteva benissimo evitare ?)
    Sono convinto che sarebbe la soluzione di
    molti problemi...
    ...ma state tranquilli, non arriverà mai da
    noi.....
    Troppi interessi in questo gioco......... Perchè non limitiamo le centraline delle macchine, così gli idioti smettono di correre come... idioti.Ma qui non arriveranno mai, sennò le assicurazioni come fanno a fare cartello e fregarmi un sacco di soldi?Un automobilista incazzato.
  • Anonimo scrive:
    Re: Normale
    - Scritto da: Anonimo
    Effettivamente o accettiamo che una
    percentuale per quanto minima dei nostri
    figli muoia per strada o li controlliamo
    anche quando vanno cesso. Sarei per la
    libertà più totale ma non mi sentirei di
    dirlo ad un genitore che ha perso un figlio.Evitiamo la demagogia, please.Uno che e' in grado di votare ed assolvere al srvizio militare e' anche in grado di portre un automobile in autonomia.Dice bene invece chi propone il limitatore di velocita' per tutti. Padri Madri e figli., altroche' boiate come il gps etc...hola crack
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma dai cazzo ...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Goul_duKat



    - Scritto da: Anonimo


    Purtroppo la macchina è sua e in
    generale

    si


    parla di figli minorenni, quindi non
    c'è


    violazione di privacy. Dovresti essere
    tu

    a


    rifiutarti di guidare la sua auto a
    queste


    condizioni.



    come fai a guidare un automobile quando
    sei

    minorenne ???
    Si parla di stati unitisgrat sgrat, glispecchi sono lisci, eh?holacrack
  • Anonimo scrive:
    Pensiamoci...
    ...prescindendo da tutti i vari concetti di 'violazione della privacy' e quantaltro.... che -a mio parere- sono per lo più pippe mentali di chi ha qualcosa da nascondere (e a 16-20 anni lo abbiamo avuto tutti...)...mi chiedo se una cosa del genere possa avere un riscontro *veramente* utile...Penso -esempio- al fatto che siamo il paese col più alto numero di truffe assicurative... risarcimenti gonfiati... incidenti fasulli e falsati ecc....Mettiamo davvero una bella scatola nera su ogni macchina!! Superi il limite ? Bene, anche se hai ragione di decurto del 50% il risarcimento.... Non hai le cinture ? Idem, anche per il danno biologico... (perché la società deve pagare -$$$- un danno che si poteva benissimo evitare ?)Sono convinto che sarebbe la soluzione di molti problemi......ma state tranquilli, non arriverà mai da noi.....Troppi interessi in questo gioco......... Un perito assicurativo.
  • Anonimo scrive:
    Re: Normale
    - Scritto da: Goul_duKat
    - Scritto da: Anonimo

    La causa principale di morte in auto è la

    velocità, legata al mancato utilizzo delle

    cinture.
    la causa principale di morti e' la societa'
    !!! se non ci fosse questo regime societario
    non ci sarebbe gente drogata, bevuta, che va
    forte in macchina o che uccide i genitori
    dopo l'ultimo dei tanti sopprusi !!!Beccerto, se ci fosse un regime di polizia, con un controllo capillare, oppure se ci fosse un governo feudale e coltivassimo tutti la terra, non ci sarebbe "gente drogata, bevuta, che vaforte in macchina o che uccide i genitoridopo l'ultimo dei tanti sopprusi" :-)Società a parte, comincia ad andare piano in macchina. In caso contrario, ci potrebbe pensare la selezione naturale a togliere di mezzo i tuoi geni prima che il tuo DNA "amante della velocità" possa duplicarsi nei tuoi futuri figli. :-)
  • avvelenato scrive:
    Re: Normale
    - Scritto da: Anonimo


    In ogni caso se l'auto è intestata ai
    genitori, e/o se i figli sono minorenni (e
    quindi la responsabilità delle loro azioni
    ricade sui genitori) non c'è modo di
    impedire l'uso di dispositivi invasivi della
    privacy.
    Io mi aspetto che siano destinati ad
    aumentare sia in numero che in diffusione,
    man mano che passa il tempo.un modo c'è, ovvero renderli inutili. ci vuole coraggio però.io figlio che so di questi aggegi, allungo la strada apposta e sempre. Mi vogliono punire? dovranno farlo sempre.alla fine l'infrazione diverrà regola.
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma dai cazzo ...
    - Scritto da: Goul_duKat

    - Scritto da: Anonimo

    Purtroppo la macchina è sua e in generale
    si

    parla di figli minorenni, quindi non c'è

    violazione di privacy. Dovresti essere tu
    a

    rifiutarti di guidare la sua auto a queste

    condizioni.

    come fai a guidare un automobile quando sei
    minorenne ???Si parla di stati uniti
  • Goul_duKat scrive:
    Re: Ma dai cazzo ...
    - Scritto da: Anonimo
    Purtroppo la macchina è sua e in generale si
    parla di figli minorenni, quindi non c'è
    violazione di privacy. Dovresti essere tu a
    rifiutarti di guidare la sua auto a queste
    condizioni.come fai a guidare un automobile quando sei minorenne ???
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma dai cazzo ...
    - Scritto da: Goul_duKat
    e mo manco piu' si ha il diritto di andare
    in bagno a farsi una pippa senza che lo
    sappia tutto il globo ???

    dai sta roba e' da deficenti mentali !!! se
    mio padre mi schiaffa in macchina un robo
    del genere lo denuncio il giorno dopo per
    violazione dei diritti civili e per
    violazione alla privacy (ah vabbe che cmq
    quando arriveranno quei cosi' li non ci
    saranno ne diritti civili ne privacy !!!
    andiamo bene in sto mondo sempre meglio !!!
    domani mi vado a comprare una pistola con 1
    colpo e vi saluto tutti, mene torno a far
    ingrassare i vermi piuttosto che subire
    queste violenze alla liberta')
    Purtroppo la macchina è sua e in generale si parla di figli minorenni, quindi non c'è violazione di privacy. Dovresti essere tu a rifiutarti di guidare la sua auto a queste condizioni.
  • Goul_duKat scrive:
    Re: Normale
    - Scritto da: Anonimo
    La causa principale di morte in auto è la
    velocità, legata al mancato utilizzo delle
    cinture. Facendo rispettare questi due
    fattori, non serve sapere che strada ha
    fatto l'auto per arrivare a casa. ;-)la causa principale di morti e' la societa' !!! se non ci fosse questo regime societario non ci sarebbe gente drogata, bevuta, che va forte in macchina o che uccide i genitori dopo l'ultimo dei tanti sopprusi !!!ciao
  • Goul_duKat scrive:
    Ma dai cazzo ...
    e mo manco piu' si ha il diritto di andare in bagno a farsi una pippa senza che lo sappia tutto il globo ???dai sta roba e' da deficenti mentali !!! se mio padre mi schiaffa in macchina un robo del genere lo denuncio il giorno dopo per violazione dei diritti civili e per violazione alla privacy (ah vabbe che cmq quando arriveranno quei cosi' li non ci saranno ne diritti civili ne privacy !!! andiamo bene in sto mondo sempre meglio !!! domani mi vado a comprare una pistola con 1 colpo e vi saluto tutti, mene torno a far ingrassare i vermi piuttosto che subire queste violenze alla liberta')ciao
  • Anonimo scrive:
    Re: Normale
    - Scritto da: Anonimo
    Effettivamente o accettiamo che una
    percentuale per quanto minima dei nostri
    figli muoia per strada o li controlliamo
    anche quando vanno cesso. C'è anche una via di mezzo.Personalmente sarei favorevole ad un dispositivo che impedisse di superare le velocità massime consentite (che mi piacerebbe fosse applicato su tutte le auto per legge), mentre non vedo utilità nel monitorare gli spostamenti.
    Sarei per la libertà più totale ma non mi sentirei di
    dirlo ad un genitore che ha perso un figlio.La causa principale di morte in auto è la velocità, legata al mancato utilizzo delle cinture. Facendo rispettare questi due fattori, non serve sapere che strada ha fatto l'auto per arrivare a casa. ;-)In ogni caso se l'auto è intestata ai genitori, e/o se i figli sono minorenni (e quindi la responsabilità delle loro azioni ricade sui genitori) non c'è modo di impedire l'uso di dispositivi invasivi della privacy.Io mi aspetto che siano destinati ad aumentare sia in numero che in diffusione, man mano che passa il tempo.
  • Anonimo scrive:
    Normale
    Effettivamente o accettiamo che una percentuale per quanto minima dei nostri figli muoia per strada o li controlliamo anche quando vanno cesso. Sarei per la libertà più totale ma non mi sentirei di dirlo ad un genitore che ha perso un figlio.
Chiudi i commenti