Faith Fighter fa il giro della rete

L'ultima trovata irriverente di Molleindustria è un videogioco destinato a far rumore

Roma – Specializzati nel creare caos mediatici con videogiochi flash conditi da colpi di genio, quelli di Molleindustria ci riprovano in queste ore con un videogame che sta facendo il giro della rete. Tanto per cambiare si muove in un contesto delicatissimo, quello religioso, fin dal suo titolo: “Faith Fighter”, il combattente della fede.

“Faith Fighter – dice la presentazione – è un picchiaduro per questi tempi oscuri. Scegli il tuo credo e spacca il culo a chi non la pensa come te. Dai sfogo alla tua intolleranza! L’odio religioso non è mai stato così divertente”. Nelle avvertenze, Molleindustria spiega che si tratta di un gioco che non vuole offendere nessuno e consiglia a chi fosse offeso da certe rappresentazioni di giocare la versione censurata di Faith Fighters, in cui il volto del personaggio Maometto è oscurato.

Cliccando dunque su “Normal” o “Censored” si accede al gioco vero e proprio, una versione flash che ricorda una quantità di videogame di grande popolarità come Mortal Kombat ma che propone scontri testa a testa tra i “leader” di questa o quella fede. Per accedere clicca sull’immagine:

il gioco

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti