FCC e il broadband di campagna

Annunciata una fase di ristrutturazione del piano nazionale di sovvenzionamento del servizio telefonico. Circa 8 miliardi di dollari dovranno essere spesi per lo sviluppo della banda larga nelle aree rurali degli Stati Uniti

Roma – Si tratta di un mutamento tra i più radicali, che potrebbe portare le alte velocità del broadband nelle aree rurali degli Stati Uniti. Ed è una proposta ambiziosa quella appena illustrata dai vertici della Federal Communications Commission (FCC), mirata ad una significativa ristrutturazione dei piani nazionali di sovvenzionamento per il tradizionale servizio telefonico .

I circa 8 miliardi di dollari garantiti dallo Universal Service Fund alle varie compagnie telefoniche potrebbero ora servire per uno scopo differente: alimentare lo sviluppo della banda larga in quelle aree meno redditizie per gli operatori. Ad annunciarlo è stato lo stesso chairman di FCC Julius Genachowski, anticipando un suo imminente intervento presso la Information Technology and Innovation Foundation .

“Alla fine di questa fase di transizione smetteremo di sovvenzionare i classici network telefonici – ha spiegato Genachowski – supportando invece lo sviluppo del broadband”. Le intenzioni di FCC sembrano chiare: i vari operatori telefonici a stelle e strisce dovranno rinunciare a dividersi i miliardi del fondo per il conseguente sviluppo dei propri network nelle aree rurali, zone generalmente bisognose di investimenti maggiori.

E nel mirino di Genachowski sono finiti proprio questi dividendi, a suo dire forieri di inefficienza e perversi incentivi. Il nuovo fondo nazionale dovrebbe quindi chiamarsi Connect America Fund , sfruttato esclusivamente per garantire l’accesso alla Rete nelle zone rurali. Sempre secondo il chairman , il fondo per il servizio universale sarebbe ormai datato, previsto in un contesto tecnologico stravolto da servizi come quello offerto da Skype.

Il chairman di FCC ha dunque sottolineato come le sovvenzioni dello Universal Service Fund possano arrivare a circa 20mila dollari l’anno per connettere una singola abitazione ai network telefonici . In un’area dove esiste attualmente una competizione tra quattro o più compagnie telefoniche. Soldi dunque buttati, che dovrebbero invece servire allo sviluppo del broadband per circa 24 milioni di cittadini statunitensi.

Mauro Vecchio

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • ermejodetodo scrive:
    AGENDA MEDIATICA
    Purtroppo "non c'è niente di nuovo sotto il sole",siamo in Italia,un Paese in mano a Politici che pensano solo alle LORO tasche e non allo sviluppo del Bel Paese.Basta vedere le varie Riforme che fanno...tipo l'Universitaria...per capire che pensano solo a tagliare (a noi) e riempire le loro tasche anzichè fare il contrario per il giusto sviluppo del NOSTRO Paese.
  • giacomo.mason scrive:
    OT: quelli della capanna Margherita...
    ...si staranno chiedendo da dove gli arrivi il picco di accessi :-D
    • m o f u s scrive:
      Re: OT: quelli della capanna Margherita...
      c'è chi se lo ricordava e chi se lo ricorda ancorae anche chi se lo ricorda per loro, votanti o meno,purtroppo una cosa del genere si può rinfacciareormai ad ogni schieramento politico,ma fra chi è stato mandato al fronte allora e chi ogginon riesce nemmeno a indicare, figuriamoci a difendere,le libertà civili, non ci stanno di mezzosolo i partiti politici no?
  • H5N1 scrive:
    Ineccepibile
    Ineccepibile ritratto del quadro politico italiano.
  • tunonna scrive:
    DIMETTITI
    Da un politico ci si aspettano soluzioni tecniche, perchè l'identità di un politico si rispecchia in questo.Voi siete solo capaci di lamentarvi in continuazione, con la magistratura o con chiunque vi capiti a tiro, per sollevare un caso ed evidenziarlo agli occhi dei poveri stupidi che vi commiserano.Quando l'Italia fu ricostruita, nessuno piagnucolava e additava nessuno.Ci si è rimboccati le maniche e zitti.Datti da fare seriamente e smettila di fare come fa il tuo "caporale".Eh, ma ti capisco, "un posto al sole" non ha prezzo.Io non lo farei mai.
    • pippO scrive:
      Re: DIMETTITI
      - Scritto da: tunonna
      Da un politico ci si aspettano soluzioni
      tecniche, perchè l'identità di un politico si
      rispecchia in
      questo.

      Voi siete solo capaci di lamentarvi in
      continuazione, con la magistratura o con chiunque
      vi capiti a tiro, per sollevare un caso ed
      evidenziarlo agli occhi dei poveri stupidi che vi
      commiserano.

      Quando l'Italia fu ricostruita, nessuno
      piagnucolava e additava
      nessuno.
      Ci si è rimboccati le maniche e zitti.E nessuno si ricordava di aver votato pnf :$
  • si fa per parlare scrive:
    publicità
    http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3082733&m=3084646#p3084646
  • silvan scrive:
    Patrimoniale e libera immigrazione
    Sono le uniche pensate che si sono inventati quelli di sinistra per salvare l'Italia. La demenza può venire spesso anche precocemente.
    • bubba scrive:
      Re: Patrimoniale e libera immigrazione
      - Scritto da: silvan
      Sono le uniche pensate che si sono inventati
      quelli di sinistra per salvare l'Italia. La
      demenza può venire spesso anche
      precocemente.e meglio che risparmi quell 1.2euro che spendi per comprare Il Giornale. Non e' buono neanche per spazzarsi il gulashComunque non c'e' da stare molto allegri... negli ultimissimi anni non mi sembra di ricordare nessuno che ha fatto qualcosa di "serio e convinto" per la rete... l'ultimo era un piccolo Radicale, anni fa... che poi e' stato esautorato dalle beghe politiche
    • AMEN scrive:
      Re: Patrimoniale e libera immigrazione
      - Scritto da: silvan
      Sono le uniche pensate che si sono inventati
      quelli di sinistra per salvare l'Italia. Parliamo delle favolose "ronde patane"?Parliamo dell'abolizione delle province?Parliamo delle "tre I"?
    • Maestro Miyagi scrive:
      Re: Patrimoniale e libera immigrazione
      Il problema è che in questo Paese si fa del tifo anche in politica, questo permette all'italiano di non vedere mai le magagne della sua fazione.Che cosa ti fa pensare che ci sia qualcuno migliore dell'altro? Le esperienze di governo degli ultimi 15 anni dicono il contrario: l'innovazione tecnologica, l'interoperabilità, la lotta all'esclusione sociale nel settore digitale, le pari opportunità di acXXXXX a sistemi informatici, la de-burocratizzazione tramite la telematica sono un puro sogno, sia che si parli di destra, di centro o di sinistra.
      • pippO scrive:
        Re: Patrimoniale e libera immigrazione
        - Scritto da: Maestro Miyagi
        Che cosa ti fa pensare che ci sia qualcuno
        migliore dell'altro? Le esperienze di governo
        degli ultimi 15 anni dicono il contrario:
        l'innovazione tecnologica, l'interoperabilità, la
        lotta all'esclusione sociale nel settore
        digitale, le pari opportunità di acXXXXX a
        sistemi informatici, la de-burocratizzazione
        tramite la telematica sono un puro sogno, sia che
        si parli di destra, di centro o di
        sinistra.P.S. non dimenticarti che di questi 15, TREDICI sono stati a cura del nano di (h)ar(d)core!
  • master scrive:
    Vecchi......
    Finche' ci saranno gruppi di 80enni al governo non penso si possa fare nulla...
    • collione scrive:
      Re: Vecchi......
      come nulla? si potranno assumere altri milioni di badanti :D
    • poiuy scrive:
      Re: Vecchi......
      Pensa a quando ci saranno quelli scelti dagli ottantenni al potere... tipo Capezzone.
      • FDG scrive:
        Re: Vecchi......
        - Scritto da: poiuy
        Pensa a quando ci saranno quelli scelti dagli
        ottantenni al potere... tipo
        Capezzone.Fa rima con capec...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 07 febbraio 2011 15.28-----------------------------------------------------------
      • Steve Robinson Hakkabee scrive:
        Re: Vecchi......
        che orrore...nel parlamento italiano non c'é uno (dicasi UNO) che si salva e la prossima generazione dirigente è pure rinco......ta (non so se è un bene, poco furbi e te li levi dalle scatole - o un male...).
        • pippO scrive:
          Re: Vecchi......
          - Scritto da: Steve Robinson Hakkabee
          che orrore...
          nel parlamento italiano non c'é uno (dicasi UNO)
          che si salvaLe ministre calendario, qualcosa sanno fare... :D
    • Steve Robinson Hakkabee scrive:
      Re: Vecchi......
      anzi quel poco di sangue che hanno in circolo finisce per andare in basso con buona pace del buon senso
    • Joliet Jake scrive:
      Re: Vecchi......
      - Scritto da: master
      Finche' ci saranno gruppi di 80enni al governo
      non penso si possa fare
      nulla...Finchè ci saranno 50 milioni di italiani che votano 80enni da mandare al governo non penso si possa fare nulla...
      • OldDog scrive:
        Re: Vecchi......
        - Scritto da: Joliet Jake
        Finchè ci saranno 50 milioni di italiani che
        votano 80enni da mandare al governo non penso si
        possa fare nulla...Finché ci saranno il 30% e spicci di elettori che pensano che chi governa ci sta governando BENE nonostante i dati concreti dicano altrimenti, perché beve disinformazione e intrattenimento, ovviamente resteremo un paese in cancrena, senza speranza di salvare il corpo per troppa paura di amputare l'arto.Poi dicono pure di non alzare i toni: vi ricordate i bulli che vanno addosso alle persone e dicono a LORO di non spingere o finisce male?
    • AMEN scrive:
      Re: Vecchi......
      - Scritto da: master
      Finche' ci saranno gruppi di 80enni al governo
      non penso si possa fare nulla...Il problema è che sono vecchi dentro, hanno idee vecchie, visioni vecchie...ma almeno frequentano ragazzine!!
  • bertuccia scrive:
    svizzera
    nella mappa c'è un enorme lago al suo posto
    • informo scrive:
      Re: svizzera
      Non solo: Mantellini ha dimenticato anche di citare la Groenlandia e le due Coree; il solito disfattismo tipico di certe elite intellettuali.
      • Pico scrive:
        Re: svizzera
        - Scritto da: informo
        Non solo: Mantellini ha dimenticato anche di
        citare la Groenlandia e le due Coree; il solito
        disfattismo tipico di certe elite intellettuali.Che vuoi, sara' stufo di essere l'unico che viene letto e preso seriametne di PI.
      • bertuccia scrive:
        Re: svizzera
        - Scritto da: informo

        Non solo: Mantellini ha dimenticato anche di
        citare la Groenlandia e le due Coree; il solito
        disfattismo tipico di certe elite
        intellettuali.ho apprezzato la tua ironia (sul serio!)ma mica volevo dire che è stata omessa apposta!anche perchè la mappa mica l'ha fatta il mante!
    • FDG scrive:
      Re: svizzera
      - Scritto da: bertuccia
      nella mappa c'è un enorme lago al suo postoPenso manchi il dato.
  • ruppolo scrive:
    Siamo pronti per...
    ...vendere tappeti ai marocchini.
  • il solito bene informato scrive:
    facciamo invidia al commonwealth...
    L'Italia e le sue colonie, a parte l'oltraggiosa defezione dell'Etiopia, sono coerenti nel difendere l'ignoranza informatica! (Il Duce)Scherzi a parte, la supponenza è l'atteggiamento che trovo più irritante di questo governo: quando i ministri dicono "gli imprenditori/i comici/(ecc ecc) facciano il loro lavoro che noi facciamo il nostro" dimostrano di non sapere minimamente cosa sia la democrazia.
    • pippO scrive:
      Re: facciamo invidia al commonwealth...
      - Scritto da: il solito bene informato
      L'Italia e le sue colonie, a parte
      l'oltraggiosa defezione dell'Etiopia, sono
      coerenti nel difendere l'ignoranza
      informatica!
      (Il Duce)

      Scherzi a parte, la supponenza è l'atteggiamento
      che trovo più irritante di questo governo: quando
      i ministri dicono "gli imprenditori/i comici/(ecc
      ecc) facciano il loro lavoro che noi facciamo il
      nostro" dimostrano di non sapere minimamente cosa
      sia la
      democrazia.o cosa voglia dire lavorare... :D
    • collione scrive:
      Re: facciamo invidia al commonwealth...
      è un governo di autocrati che se la cantano e suonano da soliè un gruppetto di gente arrogante che crede di essere migliore degli altri ma che poi in pratica sfornano scemenze a rafficanon è tollerabile che il sistema informatico della sanità vada in tilt, così come non lo è che il registro antimarketing vada in panne appena lanciato
    • poiuy scrive:
      Re: facciamo invidia al commonwealth...

      quando i ministri dicono "gli imprenditori/i comici/(ecc ecc) facciano il loro lavoro che noi facciamo il nostro"Buffo... è la stessa cosa che sostengono anche i comici!
  • Colui che sa scrive:
    Ottimo articolo
    Complimenti ottimo articolo, basta dire che il governo "investirà" 100 milioni di euro sulla rete a crisi "ultimata" !!!
    • Regur Mortis scrive:
      Re: Ottimo articolo
      infatti l'IT in tutto il mondo trascina l'economia nonostante la crisi, ma poi da quando c'e' crisi in Italia? non avano detto che in Italia stiamo bene e resistiamo alla crisi?
      • il solito bene informato scrive:
        Re: Ottimo articolo
        - Scritto da: Regur Mortis
        infatti l'IT in tutto il mondo trascina
        l'economia nonostante la crisi, ma poi da quando
        c'e' crisi in Italia? non avano detto che in
        Italia stiamo bene e resistiamo alla
        crisi?infatti... la crisi non c'é. E' stata un'invenzione delle aziende italiane per poter chiudere le fabbriche in italia e trasferirle all'estero.
    • collione scrive:
      Re: Ottimo articolo
      e pensare che ne hanno buttati 200 in quella XXXXXXX chiamata digitale terrestrequal'è stato il vantaggio di una simile operazione? avere migliaia di canali che fanno repliche su repliche degli stessi show
      • m o f u s scrive:
        Re: Ottimo articolo
        no il digitale terrestre 'liberato' era e resta una potenzialità grandissima ma si ripropone il 'sistema delle frequenzeanni '70' anche se le strutture sono completamente diverse, nondifficile immaginare quello che non è MAI cambiato...
    • FDG scrive:
      Re: Ottimo articolo
      - Scritto da: Colui che sa
      Complimenti ottimo articolo, basta dire che il
      governo "investirà" 100 milioni di euro sulla
      rete a crisi "ultimata"
      !!!E poi sanno tutti che il problema è l'articolo 41 della costituzione e i "comunisti" che lo difendono.Che facciamo, ridiamo o piangiamo? :(
      • Be&O scrive:
        Re: Ottimo articolo
        no il problema è l'Articolo 21 e l'articolo 32....La gente Parla Troppo e Vuole Vivere Sempre.......Morire in silenzio NO !
Chiudi i commenti