Fidel: eccomi, sono su internet

Nasce un sito legato al governo cubano con l'intento ufficiale di reagire a quella che viene definita una campagna di menzogne, cioè quello che i media nel mondo scrivono di Cuba


Roma – I recenti attacchi della stampa internazionale al regime cubano di Fidel Castro hanno spinto un nugolo di giornalisti legati al governo de L’Avana a varare un sito web che dovrebbe raccontare la verità sulla bistrattata Cuba.

All’indirizzo cubadebate.cu vengono messi a confronto articoli pubblicati dalla stampa internazionale, in particolare quella americana, con la versione “ufficiale” o con una ricostruzione differente o, ancora, con un punto di vista diverso.

A tutto questo vengono poi aggiunti editoriali ed altri articoli pensati per raccontare Cuba all’estero e per trasformare il sito in una fonte di informazione per quei media internazionali da cui L’Avana si sente tradita.

Va da sé che sul sito non si parla di argomenti scomodi, come quelli sui cubani dalle idee democratiche che sono stati esiliati o si trovano in carcere, sui giornalisti ancora oggi dietro le sbarre , sui divieti di importazione di dispositivi elettronici né, per dirne una, sui permessi necessari per aprire un sito web di informazione . In un modo o nell’altro, però, il sito viene salutato con favore su internet in quanto fornisce un inedito spaccato su come il regime di Fidel Castro recepisce e reagisce agli orientamenti dei mass media internazionali.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    EDISONTEL????
  • DKDIB scrive:
    Il lupo perde il pelo...
    Proprio oggi ho saputo ke un mio amico ha dovuto pagare oltre 1000 di telefono a causa dei dialer della "nuova" EdisonTel.Bravi complimenti.Ma andassero a skiattar tutti 'sti dialeristi di merda! }:-[Questi atteggiamenti criminali non danneggiano solo ki viene coinvolto direttamente, bensi' l'intero setttore dell'ICT, dato ke creano FUD nel mercato (reale o potenziale ke sia).==================================Modificato dall'autore il 13/08/2004 17.34.27
  • Anonimo scrive:
    Non capisco una cosa....
    Beh, non c'è che dire, la Plugit non vive su guadagni fatti inmaniera onesta al 100%, ma nemmeno illegale.Offre semplicemente un servizio a delle persone che poilo utilizzano in maniera sbagliata, e cmq ad usufruirne e apagare sono sempre delle persone, che probabilmente ritengono il prezzo accessibile.Se qualcuno viene truffato, penso, è solo colpa della poca informazione. Non penso che questo caso sia accostabilea quelli stile Wanna Marchi, dove venivano fatte delle minaccetelefoniche.....non ho mai visto nessuno puntare una pistola alcliente obbligandolo di chiamare l'899, l'166 o il 709 di turno.Purtroppo ormai l'abbiamo capito tutti che su internet (comenella vita ), per non correre rischi bisogna essere informati,quindi invece di stare quì a protestare, perchè non insegnatealle persone care come proteggersi da questa truffa ?Io l'ho già fatto !!!Saluti.Ps. Basta poco....basta farsi un pò furbi !!!
    • Elwood_ scrive:
      Re: Non capisco una cosa te la spiego io
      - Scritto da: Anonimo
      Beh, non c'è che dire, la Plugit non vive su
      guadagni fatti in
      maniera onesta al 100%, ma nemmeno illegale.
      Offre semplicemente un servizio a delle
      persone che poi
      lo utilizzano in maniera sbagliata, e cmq ad
      usufruirne e a
      pagare sono sempre delle persone, che
      probabilmente
      ritengono il prezzo accessibile.Ma guarda cercherò di spiegarti una cosa alla meno peggio facendoti un esempio se io ti vendo un mattone per costruirci una casa e tu lo spacchi in testa a un poveretto, chi produce il mattone non è colpevole... ma il mattone e' utile per costruire le caseSe io compro una posata e invece di tagliarci la bistecca la do nello stomaco ad un poveraccio, chi produce le posate non ne ha colpa, e la posata è utileMa se io ti vendo un programma , sapendo che inevitabilmente serve per fregare la gente, visto che non è che hai la scusa che serviva a qualcos'altro, visto che serve per vendere suonerie e fare download di software che trovi su internet gratis, tipo kazaa... e siccome non vedo siti mega carichi di gente che vuole usare i servizi a valore aggiunto, e inoltre chi ha usato questi dialers per il 90 per cento li ha usati per scopi non troppo onesti (e sul novanta per cento sono stato buono) l'azienda non può dire: ma noi l'avevamo creati per altri scopi utili, visto che non se ne anche visto uno che li usa per scopi utili (a parte forse supereva l'unico caso) e mi chiedo pure quanti l'abbiano usato...Non c'è niente da giustificare solo malafede il dialers non è ne un mattone nè una posata, è fondamentalmente nato per spillare i soldi alla gente... indi la colpa è anche di chi li vende, soltanto che loro sono molto più furbi...
      Se qualcuno viene truffato, penso, è solo
      colpa della poca
      informazione. Non penso che questo caso sia
      accostabile
      a quelli stile Wanna Marchi, dove venivano
      fatte delle minacce
      telefoniche.....non ho mai visto nessuno
      puntare una pistola al
      cliente obbligandolo di chiamare l'899,
      l'166 o il 709 di turno.Forse il caso non è accostabile ma la malafede c'è da parte chi li produce e anche parecchia Non so se hai mai notato come appaiono: all'improvviso e per toglierli molte volte devi chiudere e fare un back molto veloce ho cliccare in home, non ho visto nessuna pagina in semplice html dove ti dice: se vuoi questo servizio devi cliccare qua si aprirà una finestraper il nostro servizio il costo è .... e non dirmi che se questa gente fosse a posto con la coscienza e facesse le cose onestamente non avrebbe usato un metodo pulito e onesto come questo non credi?non parliamo di siti che parlano di download gratis Migliaia di software pronti all'usowww.Download-Gratis.itvai a vedere quanto siano gratis questi download!!!!allora parliamoci chiaro: manca una regolamentazione e chi ne fa le spese e il poveraccio che leggendo download gratis ci va... qualcuno ha accampato la questione utonto:senti un pò utonto per utonto:Se uno di questi proprietari si trovasse una megacippa in jpg nel suo sito e nient'altro e ci trovasse scritto:Scaricati questo a valore aggiunto dialerizzatore dei miei stivali allora si potrebbe accampare al dialerizzatore che la colpa è sua perchè è un utonto visto che un cracker gli ha sderenato il sito (e questo discorso degli utonti è apparso come commento a molti "seri" professionisti che usano servizi a valore aggiunto
      Purtroppo ormai l'abbiamo capito tutti che
      su internet (come
      nella vita ), per non correre rischi bisogna
      essere informati,
      quindi invece di stare quì a protestare,
      perchè non insegnate
      alle persone care come proteggersi da questa
      truffa ?
      Io l'ho già fatto !!!anche io e non mi ripeterò mai per chi usa xp o 2000 basta leggere queste semplici regole che ha scritto questa persona è funzionahttp://www.ol-service.com/sikurezza/rasphone.htmSimpaticamente Elwood
      • Anonimo scrive:
        Re: Non capisco una cosa te la spiego io

        anche io e non mi ripeterò mai per
        chi usa xp o 2000 basta leggere queste
        semplici regole che ha scritto questa
        persona è funziona
        www.ol-service.com/sikurezza/rasphone.htm


        Simpaticamente ElwoodGrazie.....cmq questo non vale per dire "l'ignoranza non è una scusante..." dato che non sapevo di questo ottimo modo di proteggersi. Ho INTERNET SECURITY e ANTI DIALERS installati nel mio pc (OMMAMMA!!!) e non è servito a molto....Inculato ugualmente.......... :-)Ovviamente un complimento per chi ha fatto questo bellissimo dialers........FORTE!!!! Entra nel pc senza preavviso e non ti accorgi che stà funzionando lo sapete????Di solito sotto vicino al orologio di WINXP c'è il monitor di sistema che dice a chi è connesso il pc, dice comunque TISCALI......che baruffa!!!!!!!!!!!!!
  • Anonimo scrive:
    Ma non vi fate schifo
    "questi servizi a valore aggiuntivo" a chi servono ?Vedete in questo mondo fanno i soldi - Venditori di Armi- Venditori di Droga- E le società di servizi a valore aggiuntivoNon vi sentite in colpa , non vi fate schifo ?
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma non vi fate schifo
      No, penso proprio che non si facciano minimamente schifo, anzi, immaginandomi il tipo, probabilmente sono fieri d'aver svenduto la propria scomoda coscienza in favore dell'abilita` di sopravvivere, e probabilmente se ne vantano un bel po', e dubbi non ne hanno, e qualunque cosa potrai mai dire non li tangera` minimamente, andranno dritti sul loro binario, travolgendo tutto quello che troveranno, perche` la vita altrui non li riguarda, fino ad adagiarsi su un letto di morte, dove forse (ma non e` detto che ci arrivino) cominceranno a sentirsi falliti, sapendo che i ricordi che di loro rimarranno non saranno granche`, quando e se ci saranno. Ma quanto meno si saranno a modo loro goduti la vita felicemente strappando brandelli di carne al prossimo come natura comanda, senza essere nemmeno sfiorati dal pensiero che quei dieci miliardi di neuroni in sovrannumero potessero servire anche a qualcos'altro. Schiavi della natura e degli istinti, ovviamente a chi da essi e` libero tutto questo non puo` che fare dannatamente pena. Sono solo uomini versione 1.0 alpha.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma non vi fate schifo
      Non ti sembra un attimo di esagerare ....Credo che i tuoi paragoni siano abbastanza stupidi .Come puoi paragonare un servizio a valore aggiunto ad Armi e Droga se hai più di 5 anni dovresti capire la stupidaggine che hai detto.Sicuramente i servizi a valore aggiunto non sono legalissimi o meglio a volte vengono usati in modo illegale facendosi forza sull'ignoranza della gente.Ma sicuramente se hai sentito Lubrano e le altre trasmissioni sapete che se un cliente ritiene di essere truffato può sporgere denuncia alla polizia postale e non pagare quindi la bolletta ..... sicuramente i soldi che ha fatto la Plug It li ha fatti si sui servizi a valore aggiunto, ma utilizzati da persone consapevoli perchè se non fosse così non si investirebbe tanto, poi sicuramente l'eccezzione conferma la regola quindi fra tanti siti onesti può esserne presente uno no.Dovrebbe quindi esserne nostra cura avvertire la polizia postale o la Plug It che credo debba accertarsi dei servizi che offre o che offrono i suoi clienti dato che ne va della sua reputazione .Quindi sinceramente anche se non ho avuto a che fare con Plug It, ma sono un cliente di Edison aspetto a dare giudizi, forse deluderanno le mie attese, ma non credo che abbiano fatto un investimento così alto se non avevano una meta precisa come ad esempio ampliare i loro servizi di telefonia fissa (non sò se già ne hanno uno).Comunque sarà il tempo a decidere.
    • laura22 scrive:
      Azioni Umanitarie
      Però ai bambini orfani di guerra in Congo R.D.C da mangiare glielo dà lei? Lei cosa fa per gli altri? Non si sente in colpa neanche un pochino?
      • Anonimo scrive:
        Re: Azioni Umanitarie
        - Scritto da: laura22
        Però ai bambini orfani di guerra in Congo
        R.D.C da mangiare glielo dà lei? Lei cosa fa
        per gli altri? Non si sente in colpa neanche
        un pochino?
        ma io magari mi sentirei un tantino in colpa per tutti i bambini non orfani e italiani che grazie hai dialers hanno fatto sborsare ai genitori migliaia di euro perchè qualcuno scriveva e scrive ancora gratis...dalle parti mie la cosa si chiama carità pelosa...
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma non vi fate schifo
      Cara Laura, allora sei mamma,moglie,figlia,fidanzata di un azionista maggioritario o di un propritario?????????Non ti sembra di essere abbastanza ripetitiva guarda che se volevi fare un annuncio pubblicitario "PlugIt fa benificenza in Congo" bastava che tu facessi un nuova discussione e non rispondessi a tutte con le solite parole.............Comunque abbiamo capito cosa volete un applauso .... ma non per la beneficenza in quanto fate si anche quella ma vi servirà per "abbattere il reddito" o cosa..... Cordiali Saluti
  • Anonimo scrive:
    Niente di nuovo...
    La maggior parte dei toscani conosce la Plug-it, lo schifo degli schifi :) Non sanno fornire un servizio a garbo e poi ci sono molti discorsi che non posso scrivere in quanto sarebbero definiti razzisti (effettivamente SONO razzisti, ma è solo la verità).Vi posso solo consigliare di non diventare mai un loro utente, ci sono migliaia di altri ISP seri...
    • zobia scrive:
      Re: Niente di nuovo...
      Ma Plug-IT non è quella azienda diventata ricca con i 709?
      • Anonimo scrive:
        Re: Niente di nuovo...
        - Scritto da: zobia
        Ma Plug-IT non è quella azienda diventata
        ricca con i 709?esatto! lei ha vinto una suoneria :D
    • laura22 scrive:
      Re: Niente di nuovo...
      Siccome ritieni che la Plug It e chi ci lavora sia razzista, vai a visitare il sito www.plugit.it/paid ti dico solo che in questo progetto la Plug It e quindi i suoi azionisti di maggioranza, hanno già investito, cioé speso, oltre 500 milioni di Euro ed altri ne stanno per investire.... grazie anche ai servizi a valore aggiunto. Tu cosa fai invece per aiutare gli altri, o forse il razzista sei tu?Ah, dimenticavo, Plug It da due anni, finanzia un centro maternale a Bucarest che ospita 10 mamme e i loro figli appena nati, che altrimenti sarebbero stati abbandonati in istituto.Questi sono i due progetti umanitari più grossi, poi ce ne sono altri più piccoli, ma sempre importanti, come importante è il gesto anche piccolo che quotidianamente fa chi aiuta gli altri.Saluti a tutti e un augurio sincero di tanta serenità. ;-)
      • Anonimo scrive:
        Re: Niente di nuovo...

        Ah, dimenticavo, Plug It da due anni,
        finanzia un centro maternale a Bucarest che
        ospita 10 mamme e i loro figli appena nati,
        che altrimenti sarebbero stati abbandonati
        in istituto. e non dimentica per caso ma solo per caso che il vostro costumer care è in romania....Magari se ci fa pure sapere quanto li paga i suoi dipendenti rumeni....
  • Anonimo scrive:
    chi vivrà vedrà
    INTANTO mi chiedo (nella mia ignoranza economica) come PUò una azienda con capitale sociale di 22 milioni di euro, comperarne una che ne costa 170 milioni di Euro? (compresi i debiti) qualcuno parlava di guadagni sociali di 10 milioni di euro all'anno? ALLA FACCIA e che è Una filiale della IBM?8)Poi anche riuscendo ad avere un introito di 10 milioni di euro L'anno148 milioni di euro (il totale meno il capitale sociale) praticamente questi introiti devono esser cominciati circa 15 anni fa, e non mi pare che la plug-it esista da 15 anni!!!VI PREGO ILLUMINATEMI :D
  • pinkuff scrive:
    Io credo che stia anche a noi...
    ...boicottiamo questi pirati - che ci vuole ? Io da quindici anni non compro niente dalla Nestlé perché usavano prodotti transgenici (diciamo meglio - niente che MI ACCORGO essere prodotto da Nestlé) e non lo faccio comprare ai miei figli (es. Nesquik).La Nestlé non è certo fallita, ma io ho la soddisfazione di fare un qualcosina anziché starmi a piangere addosso.Proprio la rete ci dà modo di tenerci informati senza aver bisogno di nessuno, senza dover passare dall'informazione di regime (di qualsiasi colore, sia chiaro).Ci vogliono tutti consumatori ? Va bene, ma consumatori intelligenti e non rincoglioniti dagli spot televisivi !Il potere lo abbiamo noi !
    • laura22 scrive:
      Azioni umanitarie
      Lo sa che questi "pirati" aiutano un centinaio di bambini orfani in Congo R.D.C. (lo sa dove si trova, se le capita la prossima vacanza la prego, la faccia li) ed è anche grazie al valore aggiunto che Plug It può farloSe vuole sapere come contribuire a questo progetto, si colleghi a www.plugit.it/paidGrazie
  • Anonimo scrive:
    Più umiltà?
    Tempo fa, dopo aver letto le nuove proposte di Edisontel ed averle ritenute interessanti, ho fissato un'appuntamento con un loro commerciale presso la sede Edisontel di Milano per parlare di eventuali collaborazioni e verificare con i miei occhi la struttura (quindi nemmeno gli ho creato il disturbo di muoversi dalla scrivania).Dopo un oretta di chiacchierate ho potuto notare come le loro richieste ed obbiettivi commerciali fossero piuttosto rischiosi e difficilmente attuabili. Il tono era sempre di supponenza ed arroganza. Per la serie:"Noi siamo la Edisontel, mica pizza e fichi! Noi forniamo un servizio di alta qualità, questo è quello che conta, puntiamo ai pesci grossi, non ai clientini! Lei deve pensare che è già una fortuna poter fornire un servizio con noi e questo le deve bastare!". (Mi son sempre chiesto se costui si fosse mai reso conto di essere in Italia!)Ho cercato di discutere sul fatto che rubare i clienti migliori ai colossi delle TLC non sarebbe stato facile e che forse sarebbe stato meglio pensare anche ai numeri sui pesci piccoli. Ma no, niente da fare, solo clienti grossi che fanno guadagnare tanto con poca fatica, questo almeno traspariva dalle parole del tizio di fronte a me. "A noi non interessano i pesci piccoli, forniamo servizi di alto valore aggiunto a chi può permetterselo!".Io, forse stupidamente, pensavo che, a parte la concorrenza, ci sarebbe stato anche un problema di investimenti delle PMI, che già allora iniziavano a stentare, che forse oltre al milione di euro del grosso si poteva pensare anche ai 1000 euro di 1000 piccoli. Io ora non so cosa ha mandato a picco la Edisontel, non so se quelle idee erano solo nella testa di quel commerciale od era proprio la linea aziendale, non so se con il passare del tempo avessero poi cambiato metodi, non so se la ragione fosse mia o sua ...o magari non sarebbe cambiato nulla .... rimane cmq la certezza di un fallimento di una grossa azienda che teoricamente poteva farcela. Che ne sò, magari un po' più di umiltà poteva servire, sta di fatto che io me ne sono andato assai deluso e con un nutrito rancore per il trattamento ricevuto. Sarebbe stata una goccia nel mare, ma cmq dei miei clienti la Edisontel non ne ha mai visto nessuno.by CM
    • Anonimo scrive:
      Re: Più umiltà?
      Io lavoro da anni alla Plug It , e sono sicura che una sua proposta di collaborazione sarebbe assolutamente apprezzata , perchè , vede noi , di Plug It esistiamo con altri servizi da più di 40 anni e la nostra politica aziendale è quella di dare la stessa importanza ai piccoli che ai grandi . Poi che si parli male oppure bene di noi , non ci interessa , quello che conta sono i nostri clienti e la loro soddisfazione , poi l'invidia......Cmq , se vuole contattarmi le do il mio email . millemotivi@yahoo.it cordiali saluti a tutti i disaccratori della Plug It .
      • Anonimo scrive:
        Re: Più umiltà? E L'ENIAC? IN CANTINA???
        - Scritto da: Anonimo
        Io lavoro da anni alla Plug It , e sono
        sicura che una sua proposta di
        collaborazione sarebbe assolutamente
        apprezzata , perchè , vede noi , di Plug
        It esistiamo con altri servizi da più di 40
        anni a me sembra che la vostra società sia nata nel 1998 e non certo 40 anni fa...cito testualmentePLUG IT è una Società per Azioni con un capitale sociale di 2.200.000 Euro. Nasce nel *1998* per volontà di un gruppo di aziende in possesso di specifico know-how nel settore delle telecomunicazioni ed in particolar modo di Internet. il 1998 Non è certo il 1963!! non trova?e la nostra politica aziendale è quella
        di dare la stessa importanza ai piccoli che
        ai grandi . Poi che si parli male oppure
        bene di noi , non ci interessa , quello che
        conta sono i nostri clienti e la loro
        soddisfazione , poi l'invidia......Invidia? Mi scusi per cosa? mi pare che la sua azienda sia stata invitata sia da Marrazzo nella sua mi manda raitre per la questione dialers e se non sbaglio vi fu una trasmissione di Striscia la notizia che si interessò alla sua azienda, le cose certo si risolsero ma non è certo come essere invitato come ospite d'onore alla Webbit o allo Smau? Non trova? Da qui una "certa perplessità" da parte di chi scrive in questo glorioso forum dal lontano 1996, che è seguito da una gran parte da esperti, sistemisti, analisti e programmatori che forse sa... lavorano in questo settore da ben prima del 1998... forse magari non nel 1963, sa il primo os, nel vero senso della parola ( UNIX) nasce nel 1969 ma magari prima di quell'anno la vostra azienda aretina lavorava sugli ENIAC (Electronic Numerical Integrator and Calculator), a valvole termoioniche o il più moderno, quello a schede perforate :DLa prego se avete un ENIAC presso la vostra azienda di mantenerlo in buone condizioni, VISTO CHE è UN CIMELIO
        Cmq , se vuole contattarmi le do il mio
        email .
        millemotivi@yahoo.it Strano pensavo che ci desse una mail tipo postmaster@arpanet.org o info@rand.org

        cordiali saluti a tutti i disaccratori della
        Plug It . Cordiali saluti anche a lei nella speranza che non vi perdiate tra tutte quelle schede perforate :D
        • Anonimo scrive:
          Re: Più umiltà? E L'ENIAC? IN CANTINA???
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          Io lavoro da anni alla Plug It , e sono

          sicura che una sua proposta di

          collaborazione sarebbe assolutamente

          apprezzata , perchè , vede noi , di Plug

          It esistiamo con altri servizi da più di
          40

          anni

          a me sembra che la vostra società sia nata
          nel 1998 e non certo 40 anni fa...
          cito testualmente

          PLUG IT è una Società per Azioni con un
          capitale sociale di 2.200.000 Euro.
          Nasce nel *1998* per volontà di un gruppo di
          aziende in possesso di specifico know-how
          nel settore delle telecomunicazioni ed in
          particolar modo di Internet.

          il 1998 Non è certo il 1963!! non trova?



          e la nostra politica aziendale è quella

          di dare la stessa importanza ai piccoli
          che

          ai grandi . Poi che si parli male oppure

          bene di noi , non ci interessa , quello
          che

          conta sono i nostri clienti e la loro

          soddisfazione , poi l'invidia......

          Invidia? Mi scusi per cosa? mi pare che la
          sua azienda sia stata invitata sia da
          Marrazzo nella sua mi manda raitre per la
          questione dialers e se non sbaglio vi fu
          una trasmissione di Striscia la notizia che
          si interessò alla sua azienda, le cose certo
          si risolsero ma non è certo come essere
          invitato come ospite d'onore alla Webbit o
          allo Smau? Non trova? Da qui una "certa
          perplessità" da parte di chi scrive in
          questo glorioso forum dal lontano 1996, che
          è seguito da una gran parte da esperti,
          sistemisti, analisti e programmatori che
          forse sa... lavorano in questo settore da
          ben prima del 1998... forse magari non nel
          1963, sa il primo os, nel vero senso della
          parola ( UNIX) nasce nel 1969 ma magari
          prima di quell'anno la vostra azienda
          aretina lavorava sugli ENIAC (Electronic
          Numerical Integrator and Calculator), a
          valvole termoioniche o il più moderno,
          quello a schede perforate :D
          La prego se avete un ENIAC presso la vostra
          azienda di mantenerlo in buone condizioni,
          VISTO CHE è UN CIMELIO


          Cmq , se vuole contattarmi le do il mio

          email .

          millemotivi@yahoo.it

          Strano pensavo che ci desse una mail tipo
          postmaster@arpanet.org
          o info@rand.org



          cordiali saluti a tutti i disaccratori
          della

          Plug It .

          Cordiali saluti anche a lei nella speranza
          che non vi perdiate tra tutte quelle schede
          perforate :Dattendo sempre risposta
          • Anonimo scrive:
            Re: Più umiltà? E L'ENIAC? IN CANTINA???
            Per sua informazione , caro il mio io so tutto e di più degli altri , Finital SpA che fa parte della nostra holding di aziende esiste da ben 40 anni , si informi prima di scrivere quelle breve informazioni che sono solo la punta del iceberg..... Cordiali saluti (linux)
          • Anonimo scrive:
            finital? smart card quarant'anni fa?????
            - Scritto da: Anonimo
            Per sua informazione , caro il mio io so
            tutto e di più degli altri , Finital SpA che
            fa parte della nostra holding di aziende
            esiste da ben 40 anni , si informi prima di
            scrivere quelle breve informazioni che sono
            solo la punta del iceberg.....

            Cordiali saluti (linux) scusi e cosa centra con la vostra "impresa IT" e con l'acquisizione della Edisontel?e poi aricito testualmente..la finital vende (composto da certificato @sign conforme a standard AIPA + smartcard Orga 32K certificata ITSEC livello E4 + CD-ROM d'installazione...siccome le carte a banda magnetica sono nate all'incirca negli anni settanta significa che in pratica la fintal produceva ben 7 anni prima della loro vera e propria invenzione le carte a banda magnetica?e chi erano i suoi clienti? Le avete inventate voi?Forse e bene che lei magari prima di commentare si informi....Approposito come sta il vostro Eniac :DLei mi vuole dire che questa azienda quarant'anni fa vendeva smart card?
          • Anonimo scrive:
            Re: finital? smart card quarant'anni fa?????
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Per sua informazione , caro il mio io so

            tutto e di più degli altri , Finital SpA
            che

            fa parte della nostra holding di aziende

            esiste da ben 40 anni , si informi prima
            di

            scrivere quelle breve informazioni che
            sono

            solo la punta del iceberg.....



            Cordiali saluti (linux)

            scusi e cosa centra con la vostra "impresa
            IT" e con l'acquisizione della Edisontel?
            e poi aricito testualmente..
            la finital vende
            (composto da certificato @sign conforme a
            standard AIPA + smartcard Orga 32K
            certificata ITSEC livello E4 + CD-ROM
            d'installazione...
            siccome le carte a banda magnetica sono nate
            all'incirca negli anni settanta significa
            che in pratica la fintal produceva ben 7
            anni prima della loro vera e propria
            invenzione le carte a banda magnetica?
            e chi erano i suoi clienti? Le avete
            inventate voi?
            Forse e bene che lei magari prima di
            commentare si informi....
            Approposito come sta il vostro Eniac :D

            Lei mi vuole dire che questa azienda
            quarant'anni fa vendeva smart card?ah aggiungo, ma lo sa che su linux (linux) i vostri dialers non funzionano?E mi vuole dire che oltre ad aver (in pratica inventato le smart card) in pratica siete pure a favore di linuxma la faccia finita...l
          • Anonimo scrive:
            Re: finital? smart card quarant'anni fa?????
            Cause toujours , tu m'interesses......ihihihihihih (troll)
          • Anonimo scrive:
            Re: finital? smart card quarant'anni fa?????
            - Scritto da: Anonimo
            Cause toujours , tu
            m'interesses......ihihihihihih (troll)non je capi na mazz'
          • Anonimo scrive:
            Ah attendo anche qui risposte esaustive!
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo


            Per sua informazione , caro il mio io
            so


            tutto e di più degli altri , Finital
            SpA

            che


            fa parte della nostra holding di
            aziende


            esiste da ben 40 anni , si informi
            prima

            di


            scrivere quelle breve informazioni che

            sono


            solo la punta del iceberg.....





            Cordiali saluti (linux)



            scusi e cosa centra con la vostra "impresa

            IT" e con l'acquisizione della Edisontel?

            e poi aricito testualmente..

            la finital vende

            (composto da certificato @sign conforme a

            standard AIPA + smartcard Orga 32K

            certificata ITSEC livello E4 + CD-ROM

            d'installazione...

            siccome le carte a banda magnetica sono
            nate

            all'incirca negli anni settanta significa

            che in pratica la fintal produceva ben 7

            anni prima della loro vera e propria

            invenzione le carte a banda magnetica?

            e chi erano i suoi clienti? Le avete

            inventate voi?

            Forse e bene che lei magari prima di

            commentare si informi....

            Approposito come sta il vostro Eniac :D



            Lei mi vuole dire che questa azienda

            quarant'anni fa vendeva smart card?Vorrei sapere come faceva tale azienda a rivendere smart card venti anni fa....Se me lo spiegate... non so salti di viaggiatori del tempo, fluttuazioni quantistiche... la fata turchina... etc etcDistinti saluti da uno che sente il lento scivolio sugli specchi da questi signori
          • Anonimo scrive:
            Re: Ah attendo anche qui risposte esaustive!
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo



            Per sua informazione , caro il mio
            io

            so



            tutto e di più degli altri , Finital

            SpA


            che



            fa parte della nostra holding di

            aziende



            esiste da ben 40 anni , si informi

            prima


            di



            scrivere quelle breve informazioni
            che


            sono



            solo la punta del iceberg.....







            Cordiali saluti (linux)





            scusi e cosa centra con la vostra
            "impresa


            IT" e con l'acquisizione della
            Edisontel?


            e poi aricito testualmente..


            la finital vende


            (composto da certificato @sign
            conforme a


            standard AIPA + smartcard Orga 32K


            certificata ITSEC livello E4 + CD-ROM


            d'installazione...


            siccome le carte a banda magnetica sono

            nate


            all'incirca negli anni settanta
            significa


            che in pratica la fintal produceva ben
            7


            anni prima della loro vera e propria


            invenzione le carte a banda magnetica?


            e chi erano i suoi clienti? Le avete


            inventate voi?


            Forse e bene che lei magari prima di


            commentare si informi....


            Approposito come sta il vostro Eniac :D





            Lei mi vuole dire che questa azienda


            quarant'anni fa vendeva smart card?

            Vorrei sapere come faceva tale azienda a
            rivendere smart card venti anni fa....
            Se me lo spiegate... non so salti di
            viaggiatori del tempo, fluttuazioni
            quantistiche... la fata turchina... etc etc

            Distinti saluti da uno che sente il lento
            scivolio sugli specchi da questi signoriah mi correggo QUARANT'ANNI FA!!!!! :D
      • Anonimo scrive:
        Re: Più umiltà?
        - Scritto da: Anonimo
        Io lavoro da anni alla Plug It , e sono
        sicura che una sua proposta di
        collaborazione sarebbe assolutamente
        apprezzata , perchè , vede noi , di Plug
        It esistiamo con altri servizi da più di 40
        anni e la nostra politica aziendale è quella
        di dare la stessa importanza ai piccoli che
        ai grandi . Poi che si parli male oppure
        bene di noi , non ci interessa , quello che
        conta sono i nostri clienti e la loro
        soddisfazione , poi l'invidia......

        Cmq , se vuole contattarmi le do il mio
        email .
        millemotivi@yahoo.it

        cordiali saluti a tutti i disaccratori della
        Plug It . Leggo solo ora la sua risposta. Non entro nel merito della questione Plug It perchè non sono adeguatamente informato.La ringrazio cmq per la gentilezza. In ogni caso sarà bene che parecchie aziende italiane capiscano l'importanza dei piccoli e la smettano di "scannarsi" per le PMI.CM
        • Anonimo scrive:
          Re: Più umiltà?
          Caro CM, la invito nuovamente a mettersi in contatto con me , attraverso la mia email - millemotivi@yahoo.it EDCL
    • laura22 scrive:
      Re: Più umiltà?
      Infatti, secondo me ha fatto benisismo, l'umiltà è una grossa virtù, della quale personalmente ne faccio un impegno quotidiano, anche se è a volte faticoso.Non è un caso, che proprio grazie all'umiltà che da sempre contraddistingue i comportamenti del management, Plug It ha acquistato Edt.
      • Anonimo scrive:
        Re: Più umiltà? e più chiarezza
        - Scritto da: laura22
        Infatti, secondo me ha fatto benisismo,
        l'umiltà è una grossa virtù, della quale
        personalmente ne faccio un impegno
        quotidiano, anche se è a volte faticoso.Eh si vendere dialers deve essere faticoso, almeno quanto uno che spacca le pietre :D
        Non è un caso, che proprio grazie all'umiltà
        che da sempre contraddistingue i
        comportamenti del management, Plug It ha
        acquistato Edt. Un'umilta' che vi contraddistigue anche se con l'umiltà mi si deve spiegare come un'azienda con capitale sociale di 2 milioni di euro e rotti riesca a comprarne un' altra pagando 70 milioni di euro!E come se il benzinaio sotto casa comperasse la ShellIo spero che qualcuno si "interessi" al vostro Straordinario caso (miracoloso quasi) di un'azienda con un capitale sociale di 2 milioni duecentomila euro sia riuscito a comperare un'azienda che ne costava cito fonti (più di 70 milioni di euro)che è 35 volte il rapporto del capitale sociale....Mi auguro (che come ha attualmente dichiarato Berlusconi e poi rismentito) che qualcuno che è "malato di mente" (questo sempre come dice berlusconi) si interessi a voi
  • Anonimo scrive:
    Mi sembrava troppo bello !
    ecco la notizia sotto l'ombrellone ! e' da Febbraio che sono passato ad Edisontel e sono cosi felice ! va tutto mai un problema anche con l'adsl che va molto bene, insomma tutto perfetto, 4 linee, 5 ip fissi, una sola bolletta,ciao ciao telecom...e mo che torno dalle vacanze e riapro l'azienda ?bah... aspetto e vedro' ma tanto per cambiare mai che vada bene qualcosa per piu' di 6 mesi....
  • wup scrive:
    Trafficanti & Truffaldini?
    A questo punto mi sembra di aver capito che questa società, voglio dire i proprietari, persegue un solo scopo: fare quanti + soldi possibile e quando le cose andranno a rotoli chiedere la baracca e chi se ne frega dei clienti e di tutti quelli che ci lavorano "tanto in ogni caso i milioni (di Euro) li hanno fatti e sono al sicuro"E' una storia conosciuta, vedi ad esempio quella di AltoProfilo, i cui boss prendono il sole alle Bahamas o giu' di li', inventandosi qualche nuova "idea" da proporre ai capital (av)venturist e pazienza peri i dipendenti che son rimasti con le braghe a terra.Cosi' e' la Vita... per alcuni molti.
    • Anonimo scrive:
      Re: Trafficanti & Truffaldini?
      - Scritto da: wup
      A questo punto mi sembra di aver capito che
      questa società, voglio dire i proprietari,
      persegue un solo scopo: fare quanti + soldi
      possibile e quando le cose andranno a rotoli
      chiedere la baracca e chi se ne frega dei
      clienti e di tutti quelli che ci lavorano
      "tanto in ogni caso i milioni (di Euro) li
      hanno fatti e sono al sicuro"Ti ricordo che ..."fare quanti + soldi possibile"... è lo scopo finale di ogni e qualsiasi società con fine di Lucro...
    • laura22 scrive:
      Re: Trafficanti & Truffaldini?
      Vorrei invitarla a fare una vacanza invece che ai Caraibi, in Congo R.D.C. dove Plug It dà da mangiare e un tetto, ogni giorno ad un centianio di bambini orfani.Mi scusi per disturbo.Auguri di tanta serenità.
  • Anonimo scrive:
    Sempre peggio ...
    ... che le TLC sono equiparate a squali è oramai di dominio pubblico, ora anche questo ... Chi conosce, chi c'era ai tempi anni 96 in poi conosce e chi terzi operava e operava sa ancor più dietro le quinte sa come operano e realmente chi sta dietro e tira le fila ... Hanno lasciato dietro di loro, dopo aver tessuto ragnatele, aziende poi fatte fallire e lasciando scia di persone e famigle senza occupazione ... Circondati e supportati da elementi che non propriamente si possono definire persone d'affari o forse si ... ma d'altro genere d'affari ...E tutti stanno a guardare ... Auguri
    • Anonimo scrive:
      Re: Sempre peggio ...
      Fortunato chi ha capito qualcosa....
      • Anonimo scrive:
        Re: Sempre peggio ...
        - Scritto da: Anonimo
        Fortunato chi ha capito qualcosa....E' pressappoco, probabilmente la verita`, escluse le dovute eccezioni, ovviamente. Magari non l'ha presentata Mentana al TG5 con un servizio preparato e la voce suadente, ma in fondo e` e resta la probabile, sconsolante verita`.
  • Anonimo scrive:
    Come son contento...
    Ohi, ohi, ohi. Chi altri ha l'IP che comincia per 62.94?Mi sa che sia proprio di Edisontel, non so se abbiano tutto il range, ma chi sa usare un DNS lo usi.
    • Anonimo scrive:
      Re: Come son contento...
      E allora ?
    • Anonimo scrive:
      Re: Come son contento... AXFR
      Beh, intanto divertitevi a fare un AXFR sul DNS di plugit.it e plugit.net, e guardate in che mani e' finita la mitica Edisontel (una zona del dns cosi' mia nonna la fa meglio, esilarante su un dns autorevole mappare su ip privati...)CiaoPaolo- Scritto da: Anonimo
      Ohi, ohi, ohi. Chi altri ha l'IP che
      comincia per 62.94?
      Mi sa che sia proprio di Edisontel, non so
      se abbiano tutto il range, ma chi sa usare
      un DNS lo usi.
      • Anonimo scrive:
        Re: Come son contento... AXFR
        Come si fa un AXFR? :)
      • Anonimo scrive:
        Re: Come son contento... AXFR
        - Scritto da: Anonimo
        Beh, intanto divertitevi a fare un AXFR sul
        DNS di plugit.it e plugit.net, e guardate in
        che mani e' finita la mitica Edisontel (una
        zona del dns cosi' mia nonna la fa meglio,
        esilarante su un dns autorevole mappare su
        ip privati...)
        Ciao
        PaoloDici di questi?Name: video.intra.plugit.itAddress: 192.168.113.51Name: mail.plugit.itAddress: 192.168.0.163E allora? che problemi ci sono?Ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: Come son contento... AXFR esilarante


          Dici di questi?

          Name: video.intra.plugit.it
          Address: 192.168.113.51

          Name: mail.plugit.it
          Address: 192.168.0.163

          E allora? che problemi ci sono?
          Ciaoahahahahah esilarante.... i problemi ci sono eccome, tipo non saper settare un DNS?AHHAAHHHAHHHHAHPlug-it ahahahahahahaahhaahhahaGrazie paolo per questo esilarante siparietto....haahhaahaahahhaahahhahaahhahahahaahhaahahah
          • Anonimo scrive:
            AXFR esilarante
            - Scritto da: Anonimo





            Dici di questi?



            Name: video.intra.plugit.it

            Address: 192.168.113.51



            Name: mail.plugit.it

            Address: 192.168.0.163



            E allora? che problemi ci sono?



            Ciao

            ahahahahah esilarante.... i problemi ci sono
            eccome, tipo non saper settare un DNS?
            AHHAAHHHAHHHHAH
            Plug-it ahahahahahahaahhaahhaha

            Grazie paolo per questo esilarante
            siparietto....
            haahhaahaahahhaahahhahaahhahahahaahhaahahahdavvero ammazza che classe di indirizzi ip... Devono almeno 15 milioni di host connessihahahaahhahahahahhahahahahahDavvero... aspetta che mi asciugo le lacrime.... Che problema c'è? hahahahahahhahahahAncora più comica la risposta .... che problemi ci sono?aahahahahahahahUAZZZZZZZ!:DDDDDDDD
      • deb scrive:
        Re: Come son contento... AXFR
        - Scritto da: Anonimo
        Beh, intanto divertitevi a fare un AXFR sul
        DNS di plugit.it e plugit.net, e guardate in
        che mani e' finita la mitica Edisontel (una
        zona del dns cosi' mia nonna la fa meglio,
        esilarante su un dns autorevole mappare su
        ip privati...)
        Ciao
        Paolo
        Che lameri, veramente assurdo. Tra l'altro sono in buona compagnia prova un AXFR sul domino del mix, lameroni pure loro.deb.
    • Anonimo scrive:
      Re: Come son contento...
      Si, tutto il range:route: 62.94.0.0/18descr: EDISONTELorigin: AS15589remarks: Rome Corenotify: ipadmin@edisontel.itmnt-by: EDISONTEL-MNTchanged: ipadmin@edisontel.it 20010129source: RIPE- Scritto da: Anonimo
      Ohi, ohi, ohi. Chi altri ha l'IP che
      comincia per 62.94?
      Mi sa che sia proprio di Edisontel, non so
      se abbiano tutto il range, ma chi sa usare
      un DNS lo usi.
  • Anonimo scrive:
    Plug-it = amici degli spammers!!!
    Si, precisamente...Ho ricevuto una mail di spam con dialer annesso che puntava a VARI siti porno ospitati sui loro server....Alle mie rimostranze mi è stato dato del GAY con questa frase:ma invece di rompere con lo spam vagli a dare na pipata!Questa è la frase di che contiene la mail con la quale si firma il Sign (?) Simone Sestini.A quel punto ho telefonato e mi ha risposta una signorina del servizio clienti la quale dopo avergli spiegato la cosa, mi ha riso in faccia, dato dell'imbecille ed ha chiuso il telefono dicendo che lei di mail come la mia ne riceve a centinaia!Questo è il comportamento della PLUG-IT.Un consiglio? evitatela!Appena ho tempo scriverò un articolo alla redazione di PI raccontando questa storia e chiedendo spiegazioni alla plug-it visto che anche scrivendo a Samuele Landi, che è l'amministratore delegato non ho ricevuto nessuna risposta......
    • Anonimo scrive:
      Re: Plug-it = amici degli spammers!!!
      Inutile dire che a distanza di 3 settimane i siti oggetto della mia segnalazione sono ancora on-line!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: Plug-it = amici degli spammers!!!
        - Scritto da: Anonimo
        Inutile dire che a distanza di 3 settimane i
        siti oggetto della mia segnalazione sono
        ancora on-line!!!Beh, che ti aspettavi? Che chiudessero i siti ?Loro ci campano con quelli ...Il discorso dello spam e' tutt'altra cosa.Se un loro cliente comincia a spammare, non e' certo colpa loro, e non sono tenuti a risponderne. Che poi loro siano maleducati su questo (da quanto hai detto) non c'e' dubbio.Ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: Plug-it = amici degli spammers!!!
          Inutile dire che i provider SERI ed ONESTI avrebbero chiuso i siti spammatori...... Loro be.... stendiamo un velo pietoso!
          • pinkuff scrive:
            Re: Plug-it = amici degli spammers!!!
            Mah, io su questa cosa dello spam ho sensazioni contrastanti - ovviamente mi rode il culo in modo imperiale che ogni mattina mi debba beccare dalle 20 alle 30 schifezze (in questo periodo oltre all'aumento delle mie dimensioni virili, vanno di moda il rifinanziamento del mio mutuo ma anche molto i peli superflui - in netta discesa l'aumento del seno con metodi del tutto naturali).D'altronde non mi entusiasma l'idea di un potere di censura attribuito a chicchessia
        • Anonimo scrive:
          Re: Plug-it = amici degli spammers!!!
          - Scritto da: Anonimo[...]
          Il discorso dello spam e' tutt'altra cosa.
          Se un loro cliente comincia a spammare, non
          e' certo colpa loro, e non sono tenuti a
          risponderne. Che poi loro siano maleducati
          su questo (da quanto hai detto) non c'e'
          dubbio.Neanche per sogno. Esistono delle normative, e loro sono tenuti a combattere lo spam.ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: Plug-it = amici degli spammers!!!
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          Inutile dire che a distanza di 3
          settimane i

          siti oggetto della mia segnalazione sono

          ancora on-line!!!

          Beh, che ti aspettavi? Che chiudessero i
          siti ?
          Loro ci campano con quelli ...

          Il discorso dello spam e' tutt'altra cosa.
          Se un loro cliente comincia a spammare, non
          e' certo colpa loro, e non sono tenuti a
          risponderne. Che poi loro siano maleducati
          su questo (da quanto hai detto) non c'e'
          dubbio.

          Ciaosi si tu dammi gli indirizzi ip che ci penso io a SEGNALARLO A SPEWS.ORG:DPoi vediamo se non è colpa loro dammi gli ip ti prego...:D
    • Anonimo scrive:
      Re: Plug-it = amici degli spammers!!!
      - Scritto da: Anonimo
      Si, precisamente...
      Ho ricevuto una mail di spam con dialer
      annesso che puntava a VARI siti porno
      ospitati sui loro server....

      Alle mie rimostranze mi è stato dato del GAY
      con questa frase:

      ma invece di rompere con lo spam vagli a
      dare na pipata!

      Questa è la frase di che contiene la mail
      con la quale si firma il Sign (?) Simone
      Sestini.

      A quel punto ho telefonato e mi ha risposta
      una signorina del servizio clienti la quale
      dopo avergli spiegato la cosa, mi ha riso in
      faccia, dato dell'imbecille ed ha chiuso il
      telefono dicendo che lei di mail come la mia
      ne riceve a centinaia!
      tieni la mail richiama, registra la chiamata e fagli causa con un' avvocato per ingiurie e chiedigli pure i danni è ora che finisca questa arroganza!
    • laura22 scrive:
      Re: Plug-it = amici degli spammers!!!
      Scusi, sa, ma un pò da ridere è venuto anch a me leggendo la sua lettera....;-) spero però che non si offenda perché più che una risata era un accenno di sorriso....Tuttavia se ha dei problemi ricontatti il call center, dettagliando il suo problema, con me sono stati gentili.
      • Anonimo scrive:
        Re: Plug-it = amici degli spammers!!!
        - Scritto da: laura22
        Scusi, sa, ma un pò da ridere è venuto anch
        a me leggendo la sua lettera....;-) spero
        però che non si offenda perché più che una
        risata era un accenno di sorriso....
        Tuttavia se ha dei problemi ricontatti il
        call center, dettagliando il suo problema,
        con me sono stati gentili.certo lei magari e l'amministratrice delegata oppure una dei dirigenti.... mi scusi ma leggendo il suo commento mi è venuto da ridere ;-) ma solo un accenno eh? :D
  • Anonimo scrive:
    Plagit ma che sito hanno?
    Non li e' rimasto nemmeno un euro per un sito decente?
    • Anonimo scrive:
      Re: Plagit ma che sito hanno?
      Sempre fermo all'abito?
      • Anonimo scrive:
        Re: Plagit ma che sito hanno?
        - Scritto da: Anonimo
        Sempre fermo all'abito?No... ma Io "faccio" siti :-)E poi il "vestito" e' quasi piu' importante della sostanza, Microsoft insegna.
        • Anonimo scrive:
          Re: Plagit ma che sito hanno?

          E poi il "vestito" e' quasi piu' importante
          della sostanza, Microsoft insegna.A te e qualche altro pollo insegna..
          • pinkuff scrive:
            Re: Plagit ma che sito hanno?
            A te che sei così furbo invece non ha insegnato proprio niente... e si vede !
          • Anonimo scrive:
            Re: Plagit ma che sito hanno?
            Chiedo scusa, ma io sono cliente da mesi di plug it per i servizi di numero verde (800, non gli 899 che mi fanno venire la pelle d'oca....) e il loro sito semplice e con un abito del cazzo, è però ricco di contenuti, funzionalità e strumenti di gestione per i queli, la leggerezza della struttura, non fa altro che migliorare e rendere più funzionali l'utilizzo e la gestione degli strumnti stessi.Nessuno di voi ha parlato a sproposito, ma solo con supericialità. Prima di parlare accertatevi di conoscere cio di cui state parlando.
        • laura22 scrive:
          Re: Plagit ma che sito hanno?
          E' per questo che Edisontel, un gran bell'abito, mi creda, è andata così bene..... ;-))
          • Anonimo scrive:
            Re: Plagit ma che sito hanno?
            - Scritto da: laura22
            E' per questo che Edisontel, un gran
            bell'abito, mi creda, è andata così
            bene..... ;-))rida rida ride bene chi ride ultimo... sopratutto se ha la divisa con le mostrine giallie ops scusi gialle ;-)
  • Anonimo scrive:
    Edison ci ha svenduto
    Valiamo molto di più di 137mil di euro.Basta vendere il nostro hardware ad un ferrivecchi per ottenere una cifra più onesta!...E pensare che plug-it ha una rete con solo 3 o 4 apparati.Miracoli delle telefonate a 'valore aggiunto'.
    • Anonimo scrive:
      Re: Edison ci ha svenduto
      Mi sembra di capire che facevi parte di Edison.. Beh esperienza personale non ritengo una società come Edison una di quelle grandi aziende di tlc. PlugIt vi ha inglobato e con le Vs strutture cercherà di ampliarsi... Nel mondo informatico non solo il pesce grande mangia il pesce piccolo ma il pesce veloce mangia quello lento...A buon intenditor...
      • Anonimo scrive:
        Re: Edison ci ha svenduto
        e comunque credo (a ragione) che anche Edison ha fatto e farà servizi a valore aggiunto.Il valore aggiunto non è il male, sono le truffe che sono da stroncare.hobyone
        • Anonimo scrive:
          Re: Edison ci ha svenduto
          - Scritto da: Anonimo
          e comunque credo (a ragione) che anche
          Edison ha fatto e farà servizi a valore
          aggiunto.
          Il valore aggiunto non è il male, sono le
          truffe che sono da stroncare.
          hobyoneIl 'valore aggiunto' senza le truffe non rende, lo capisce chiunque.
        • Anonimo scrive:
          Re: Edison ci ha svenduto
          BALLE!!!!!!Parlate del valore aggiunto....parlate parlate.....Allora come mi spiegate il dialer a vostro favore che mi ha fatto LEVITARE le bollette telefoniche fino a quasi 1000????VALORE AGGIUNTO?????E' vostra intenzione diffondere tale dialer???? Penso di si.....O forse un vostro disonesto dipendente. Poco importa....sulla bolletta telecom è chiaro....NUMERO EDISONTEL 360 e 500? da pagare del totale........che ne dite????? Da leccarsi i baffi vero?????? Che ne dite di smetterla o aiutarmi a riprendere i miei soldi per un SERVIZIO CHE NON HO MAI USUFRUITO????????? Se non otterrò risposte soddisfacenti ve la farò pagare MOLTO MOLTO CARA!!!!!!!!!R
      • Anonimo scrive:
        Re: Edison ci ha svenduto
        Mi spiace, speriamo che continui ad offrire un buon servizio come ha sempre fatto per adsl,cps and else... con piattaforme d'interfacciamento di tutto rispetto (beh, salvo qualcuna...!)-js
      • laura22 scrive:
        Re: Edison ci ha svenduto
        Mi sa che sarai la prima a saltare, visto come scrivi in italiano manzione?? mansione!!, intensione??? intenzione!!
        • Anonimo scrive:
          Re: Edison ci ha svenduto
          - Scritto da: laura22
          Mi sa che sarai la prima a saltare, visto
          come scrivi in italiano manzione??
          mansione!!, intensione??? intenzione!!scusi dialerz o dialers o secondo lei frekatura o fregatura?:D
    • Anonimo scrive:
      Re: Edison ci ha svenduto
      L'hardware lo avete già venduto...
      • Anonimo scrive:
        Re: Edison ci ha svenduto
        A chi?...Magari gli acquirenti sono interessati ad un ingegnere di seconda mano, usato poco....
  • wup scrive:
    Leggi questo!
    Alla URL: http://wwx.plugit.it/chisiamo/index.html...I nostri principali siti web sono:http://www.plugit.ithttp://www.plugit.nethttp://www.webspace.itSu webspace.it fa bella mostra il costo di registrazione dominio:NUOVI PREZZI PER REGISTRARE I DOMINI .IT/.COM/.NET/.ORG LIT.50.000 + IVA ALL'ANNO Non hanno ancora cambiato il prezzo in Euro, dal che ne deduco che il sito non viene aggiornato da almeno 2 anni.Forse hanno troppo da fare coi dialer...
    • wup scrive:
      Leggi questo! 2
      Mi correggo, non lo aggiornano da 1999...URL: http://www.webspace.it/nuoveregoleit.htmlDal 15 Dicembre 1999 cambiano le regole di Naming in Italia: in sostanza viene rimossa la limitazione di un solo TLD per società permettendo di registrare più domini di secondo livello con la stessa ragione sociale.La possibilità di registrare domini .it viene estesa anche ai componenti della Comunità Europea che non necessitano più di un legale rappresentante in Italia e a tutti i privati che erano esclusi dalle precedenti regole di naming.La documentazione richiesta a questo punto è la sola Lettera Ar (non viene più richiesta la Visura Camerale). Dato che è previsto un considerevole aumento delle richieste al Nic-It, ordine di preferenza sarà dato alla data di arrivo dei fax contenenti la lettera Ar presso l'authority italiana.Oltre a tutto ciò WEBSPACE promuove una fantastica offerta sull registrazione dei domini .it ora effettuata a L. 50.000 all'anno sia associati ad uno spazio web sia registrati singolarmente.Clicca qui per sottoscrivere--------------------------------------------------------------------------------FrontPage ® è un marchio registrato © 1997 Microsoft Corporation, All Rights Reserved Cold Fusion ® è un marchio registrato © 1997 Allaire, All Rights Reserved Allair Forums ® è un marchio registrato © 1997 Allaire, All Rights Reserved Real Audio ® è un marchio registrato © 1997 Progressive Networks, WebTrends ® è un marchio registrato © 1995-96 Software Inc. WEBSPACE è un marchio PLUG-IT Spa - © Copyright 1998
      • Anonimo scrive:
        Re: Leggi questo! 2
        secondo me state dicendo un sacco di minchiate, il sito funziona ed è chiaro, avete preso delle vecchie pagine, aprite l'home page e navigate, ma perchè dovete essere inkazzati con tutti????hobyone
        • Anonimo scrive:
          Re: Leggi questo! 2
          - Scritto da: Anonimo
          secondo me state dicendo un sacco di
          minchiate, il sito funziona ed è chiaro,
          avete preso delle vecchie pagine, aprite
          l'home page e navigate, ma perchè dovete
          essere inkazzati con tutti????
          hobyoneNon è gusto dell'inkazzatura (come dici) gratuita. Ma tu li conosci ? Io si.... ho cominciato sei anni fa con un BigWeb. Risultato: stava su 1 ora si e 2 giorni no. Un modem analogico a 2400 aveva tempo da buttare nell'aspettare i pacchetti. Servizio assistenza: non parliamone per carità di patria.
          • Anonimo scrive:
            Re: Leggi questo! 2
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            secondo me state dicendo un sacco di

            minchiate, il sito funziona ed è chiaro,

            avete preso delle vecchie pagine, aprite

            l'home page e navigate, ma perchè dovete

            essere inkazzati con tutti????

            hobyone

            Non è gusto dell'inkazzatura (come dici)
            gratuita. Ma tu li conosci ? Io si.... ho
            cominciato sei anni fa con un BigWeb.idem
            Risultato: stava su 1 ora si e 2 giorni no.idem
            Un modem analogico a 2400 aveva tempo da
            buttare nell'aspettare i pacchetti. per quello no, quando andava andava bene
            Servizio
            assistenza: non parliamone per carità di
            patria.concordo, mi ricordo ancora della signora ..... vabbè non diciamo il nome.... l'ho sfanculata migliaia di volte
          • Anonimo scrive:
            Re: Leggi questo! 2


            Servizio

            assistenza: non parliamone per carità di

            patria.

            concordo, mi ricordo ancora della signora
            ..... vabbè non diciamo il nome.... l'ho
            sfanculata migliaia di voltegià già... erano in genere 2: Ev...a e Ar....a (te le ricorderai di sicuro). Ed il bello era che rispondevano sempre loro: telefonia, big web, dns, email, ftp. Qualsiasi cosa. A momenti ti leggevano anche le carte.
          • Anonimo scrive:
            Re: Leggi questo! 2
            - Scritto da: Anonimo



            Servizio


            assistenza: non parliamone per carità
            di


            patria.



            concordo, mi ricordo ancora della signora

            ..... vabbè non diciamo il nome.... l'ho

            sfanculata migliaia di volte

            già già... erano in genere 2: Ev...a e
            Ar....a (te le ricorderai di sicuro). io ho avuto rapporti con nb
            Ed il
            bello era che rispondevano sempre loro:
            telefonia, big web, dns, email, ftp.questo non è un grosso problema, se funziona tutto
            Qualsiasi cosa. A momenti ti leggevano anche
            le carte.
            in effetti una volta ho chiamato l'helpdesk e mi hanno chiesto se chiamavo per le assicurazioni....
    • Anonimo scrive:
      Re: Leggi questo!
      - Scritto da: wup
      Non hanno ancora cambiato il prezzo in Euro,
      dal che ne deduco che il sito non viene
      aggiornato da almeno 2 anni.

      Forse hanno troppo da fare coi dialer...Eh già, c'hanno fatto un bel guadagno col minimo sforzo (rischio d'impresa=0, investimenti=0). Sul sito hanno pure un sacco di links sbagliati, roba che non funziona ecc. Sembra un sito del verduraio del mercato rionale.L'helpdesk l'hanno in Romania (stipendi ridicoli, zero tutele, zero sindacati), dunque ti risponde gente che a mala pena conosce l'italiano, se gli telefona un napoletano voglio vedere come se la cavano... :-)Peccato perché gli abbonamenti gratuiti Edisontel funzionavano bene, fino ad oggi. Peccato...
  • Anonimo scrive:
    Con i nostri soldi...
    ...si fanno queste cose...www.ipplus.itwww.voiceplus.itSono loro che hanno il 60% del mercato dei numeri che allargano la bolletta. I soldi che hanno usato per comprare Edisontel arrivano tutti dalle nostre bollette salate.
  • Anonimo scrive:
    Patetici buffoni ...
    Ancora ripenso alla pubblicità - pagliacciata di Edisontel ... Certo che questi tempi di soddisfazioni ne danno :D Penso a quel grande team di capitani d'industria che s'è spinto un pò troppo spavaldemente nel mare delle TLC per poi raccogliere i pochi effetti personali su di una scialuppa e fuggire in fretta dal relitto che affonda ...Pagliacci : loro e chi gli dà i soldi per queste operazioni da Circo Togni !
    • Anonimo scrive:
      Re: Patetici buffoni ...
      loro comunque i soldi se li sono presi, che pensi, chi ci rimette alla fine sono sempre i poveracci intrappolati dai dialer...
    • laura22 scrive:
      Re: Patetici buffoni ...
      ma con chi ce l'hai? sei proprio così incavolato, ma perché?
  • Anonimo scrive:
    Ma chi sono?
    Chi c'e' dietro questa PlugIt? Di certo non ha acquistato EdisonTel con i propri mezzi ... il capitale sociale e' 6 volte inferiore al prezzo dell'operazione. Poi la loro rete da 1300 km e' veramente pochissimo, Edisontel ne avra' qualche milione di chilometri ...Ciao
    • Ottav(i)o Nano scrive:
      Re: Ma chi sono?
      Avranno fatto tutto con i dialer ?!?!?:-|- Scritto da: Anonimo
      Chi c'e' dietro questa PlugIt? Di certo non
      ha acquistato EdisonTel con i propri mezzi
      ... il capitale sociale e' 6 volte inferiore
      al prezzo dell'operazione. Poi la loro rete
      da 1300 km e' veramente pochissimo,
      Edisontel ne avra' qualche milione di
      chilometri ...

      Ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: ecco chi sono
        Hanno venduto il 5, nel momento in cui scrivo la polizia o chi per lei sta facendo un blitz perchè pare che abbiano come occupato l'azienda, la plugit, ha potuto comprare edisontel grazie ai dialer, la plugit è nata nel 98, e conta solo 40 persone, è di proprietà di tre persone.
    • Elendil scrive:
      Re: Ma chi sono?
      - Scritto da: Anonimo
      Chi c'e' dietro questa PlugIt? Di certo non
      ha acquistato EdisonTel con i propri mezzi
      ... il capitale sociale e' 6 volte inferiore
      al prezzo dell'operazione. Poi la loro rete
      da 1300 km e' veramente pochissimo,
      Edisontel ne avra' qualche milione di
      chilometri ...Si ma se leggi a questa pagina:http://www.plugit.it/newsplug/newsplug_risultati_esercizio_2002.htmltroverai che "Utile di esercizio a 10.642 milioni di Euro (+ 100% rispetto ai 5.245 milioni di Euro dello scorso anno)".
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma chi sono?
        - Scritto da: Elendil

        - Scritto da: Anonimo

        Chi c'e' dietro questa PlugIt? Di certo
        non

        ha acquistato EdisonTel con i propri mezzi

        ... il capitale sociale e' 6 volte
        inferiore

        al prezzo dell'operazione. Poi la loro
        rete

        da 1300 km e' veramente pochissimo,

        Edisontel ne avra' qualche milione di

        chilometri ...

        Si ma se leggi a questa pagina:
        http://www.plugit.it/newsplug/newsplug_risult

        troverai che "Utile di esercizio a 10.642
        milioni di Euro (+ 100% rispetto ai 5.245
        milioni di Euro dello scorso anno)".si bravo ma i conti li sai fare? con un utile di esercizio per comperare la edisontel dovevano avere questi utili di esercizio almeno 12 anni fa... e non mi pare che 12 anni fa esisteva la PLUG-IT facciamo sempre i furbini eh?
  • Ottav(i)o Nano scrive:
    Insomma, sarebbero quelli dei dialer...
    "negli ultimi tre anni ha operato soprattutto sul fronte dei servizi cosiddetti "a valore aggiunto". "Quindi 166, 7xx e dialer vari?
    • Elendil scrive:
      Re: Insomma, sarebbero quelli dei dialer
      - Scritto da: Ottav(i)o Nano
      Quindi 166, 7xx e dialer vari?Sì, mi sembra di averli sentiti nominare in vari articoli riguardanti i dialer. Ne hanno fatti di soldi... 60 milioni di euro non sono bruscolini!
      • Goul_duKat scrive:
        Re: Insomma, sarebbero quelli dei dialer
        - Scritto da: Elendil

        - Scritto da: Ottav(i)o Nano

        Quindi 166, 7xx e dialer vari?

        Sì, mi sembra di averli sentiti nominare in
        vari articoli riguardanti i dialer. Ne hanno
        fatti di soldi... 60 milioni di euro non
        sono bruscolini!veramente il totale della transazione si attesta sui 70+50 e rotti sommando la quota di acquisizione con i debiti da coprire ...ciaoo
        • Anonimo scrive:
          Re: Insomma, sarebbero quelli dei dialer
          Ma hanno anche tariffe telefoniche molto basse ....Date un'occhiata !
          • Anonimo scrive:
            Re: Insomma, sarebbero quelli dei dialer
            Si, ma nessuno li conosce(va). Io li usavo al tempo della preistoria quando c'era da attivare siti e domini. E i prezzi sul sito sono ancora quelli di allora!!! Ho addirittura dei domini registrati con loro di cui...non mi chiedono nemmeno i soldi di rinnovo ahahahahahah, meglio cmq che non ci badino piu', erano terribili con questi servizi e combinavano solo casini.Che facciano palanche a gogo lo so bene perche' dei miei clienti TI sono incazzatissimi col fatto che si sono beccati centinaia di euro da pagare coi 709 grazie a numeri by Plug.ItQuello che piu' mi fa ridere e'che sono subentrati ad Edisontel la dove Edisontel dava il supporto tecnico a Satcom (Sassuolo - Modena) per fare unbundling da TI! Se i debiti sono quelli....prevedo volatone supersoniche per tornare in Telecom, conoscendo la proverbiale affidabilità Plug.it ahahahhahaCiao
    • Anonimo scrive:
      Re: Insomma, sarebbero quelli dei dialer...
      Io sono furioso perchè ho appena ricevuto la bolletta Telecom con oltre ?180 di connessione con loro.... Ovviamente non vedranno un euro da me e come stanno facendo moltissimi altri italiani, riceveranno presto una notifica da parte mia di una querela per truffa!!!il fatto che si ingrandiscano francamente mi spaventa non poco visto che imbroccata la strada della truffa chissà cosa ci aspetterà adesso... spero davvero che l'autorità giudiziaria intervenga in tempo!
    • Anonimo scrive:
      Re: Insomma, sarebbero quelli dei dialer...
      Non esattamente, o meglio, da quanto mi risulta il loro "core business" è il noleggio delle numerazioni a fornitori di accesso a contenuti (99,99% erotici) sul web a mezzo dialer; oltretutto sembra che i loro dialer non funzionino nemmeno tanto bene !!!
Chiudi i commenti