Firefox, il pericolo viene dagli add-on

Mozilla ha avvisato gli utenti che in tutte le attuali versioni di Firefox si cela una falla sfruttabile da un aggressore per leggere certi file presenti sul disco locale. Mozilla assicura una patch in tempi brevi

Mountain View (USA) – Mentre la comunità open source si prepara a festeggiare i 10 anni dal rilascio del codice di Netscape Communicator 5.0, e la conseguente nascita del progetto Mozilla, il capo della sicurezza di Mozilla Foundation , Window Snyder, ha reso pubblica una falla di Firefox di cui è già stato pubblicato un exploit dimostrativo.

In questo advisory Snyder spiega che la debolezza si cela nel codice di Chrome, l’interfaccia utente utilizzata da Firefox e Thunderbird, e mette a rischio i sistemi in cui sono installati certi tipi di estensione. Un aggressore potrebbe sfruttare la vulnerabilità per venire a sapere, attraverso attacchi di directory traversal , se certi file o programmi siano presenti su di una macchina remota: informazioni che possono rivelarsi molto preziose per tentare di bucare il sistema sfruttando altre vulnerabilità.

Le estensioni a rischio sono quelle cosiddette “flat”, i cui file non sono archiviati all’interno di un file JAR (Java Archive): due fra gli add-on più noti appartenenti a questa categoria sono Download Statusbar e Greasemonkey.

Mozilla ha valutato il problema di basso rischio, ed ha promesso di correggerlo in una delle prossime release del proprio browser. Nel frattempo, gli utenti di Firefox possono proteggersi da eventuali attacchi utilizzando l’estensione NoScript .

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Andrey scrive:
    Windows 7
    Visitate questo sito per conoscere tutte le novità su Windows 7http://mywindows7blog.blogspot.com/
  • luca scrive:
    meglio Amiga OS4 !!!!!
    quest non farà altro che far ritornare gli utenti su Amiga con OS4 anche su PS3viva i vecchi tempi.
  • Sand scrive:
    Troppo fake
    Ragazzi si vede lontano un miglio che è un fake...1) La grafica praticamente è quella di Vista e non penso che a Redmond si divertano a cambiare la versione del OS tanto per perdere tempo2) Funzioni nuove, per quello che ci è stato mostrato nel video, non ne vedo sinceramente3) La parte dove fa vedere la scritta e il logo "Windows 7": anch'esse fake. Innanzitutto perché, secondo me, con ResHack o qualche altro sw di manipolazione .exe - .dll (come ResTuner) è possibile cambiare parecchi dati ad un file, dalle info più banali alla sostituzione di .bmp che compongono finestre come quella mostrataci nel video (parlo così perché qualche lavoretto del genere l'ho fatto anche io e non è per nulla difficile, anche se stiamo parlando di explorer.exe che non è proprio un .exe qualunque)4) Per quanto riguarda la schermata di "login" poi (quella che appare premendo CTRL+ALT+CANC) anche se lì potrebbe sembrare più plausibile in realtà è falso anche quello, poichè se ci pensate bene per XP esistono programmi che cambiano la schermata di login, ed anche il bootscreen, e lì potrebbero aver operato solo in minima parte, cioè cambiando esclusivamente il logo di Windows.Ergo, giudizio sul video (mi pare ovvio): FALSO
  • ANONIMO scrive:
    FASULLO
    deficiente non so come hai fatto ma comunque quello è windows vista taroccato con il logo di win 7.FASULLO
  • Konzendoji scrive:
    win 95
    la prossima volta modifico windows 95 e ci scrivo windows 8...che si sparga la voce di un windows ancora + nuovo?!
    • Konzendoji scrive:
      Re: win 95
      - Scritto da: Konzendoji
      la prossima volta modifico windows 95 e ci scrivo
      windows 8...che si sparga la voce di un windows
      ancora +
      nuovo?! o ancora meglio windows 3.1 con risoluzione di 16 colori e dirò che la barra delle applicazioni non c'è perchè era uno strumento sorpazssato, così come esplora risorse, sostituito da un potentissimo remake di file manager XD
  • Konzendoji scrive:
    FAKISSIMO E BUFFONE!
    Ma come si fa a credere che questo sia windows 7?! è il vista ultimate modificato e modificato pure MALE! 6.1...ULTIMATE?!Ma se hanno detto che si chiamerà windows 7 milestome 1...dove si vede ULTIMATE?! ma questo cazzaro va messo alla gogna!
  • Simone scrive:
    svelato
    l'unico cambiamento è il numero sette al posto di Vista, dato che dopo segue cmq la scritta Ultimateoltretutto boot screen identico, tema aero identico, animazioni spiccicate..e se volete la prova, sotto la scritta windows 7 c'è scritto chiaramenteWindows version 6.blablawindows 7 versione 6? :D
  • Skynet scrive:
    Non è un fake!
    E' chiaro che la prima milestone è identica a vista.In ogni caso leggetevi questo articolo per capire che il video non è un fake.http://www.winsupersite.com/showcase/win7_shipping.asp
    • bibop scrive:
      Re: Non è un fake!
      o mio dio thurrot no dai!! trova qualcosa di piu' autorevole e rispettato... oltre che rispettabile... citi l'emilio dell'it... :)
  • Mirko scrive:
    magari se modificava pure Ver 6.1
    mettiamo che sia veramente win7...perche la versione scritta un po più in basso è la 6.1?? e perche il copyright è del 2007?....MAPPERPIACERE!!!(anonimo)
    • danno scrive:
      Re: magari se modificava pure Ver 6.1
      e' chiaro che tu non sai come si sviluppa un software, soprattutto se poco serio come vista
  • unaDuraLezione scrive:
    ma che minna eh?
    contenuto non disponibile
  • jillo scrive:
    Comunque sia...
    ...a parte la bontà del filmato (solite "graficate" tutto aspetto e poca sostanza), il problema di ogni Windows passato e futuro è e rimane la scarsa modularità del sistema e di conseguenza la scarsa flessibilità. Nei prossimi anni sarà sempre più importante l'integrazione col "web" e l'adattamento alle variazioni sempre più rapide e frequenti di questo da parte di ogni sistema. "Internet" sarà sempre più invasivo (ben oltre gli attuali messenger e browser) e saranno i vari Windows, *nix, ecc. a doversi adattare ad esso. E vista la rigidità a livello "software" con cui è sviluppato "ogni windows" la vedo dura per questi...
  • diox scrive:
    E' chiarissimo...
    Normale.. il furbo ha trovato il file di sistema dove vi è contenuto il testo "Vista" è l'ha rinominato in "7"... un genio... di non so cosa, ma un genio!
  • anonimo01 scrive:
    fake
    in alcuni scrshot parvemi di vedere elementi di kde4
  • Krazy scrive:
    FAke
    non ci cascherebbe nemmeno mia sorella.....
  • TADsince1995 scrive:
    37 Secondi
    Posto che sia autentico (ma non mi sembra di vedere molto di diverso da Windows Vista...) 37 secondi per partire è preoccupante...A onor del vero il mio XP in 5 o 6 secondi parte...TAD
    • Stefano scrive:
      Re: 37 Secondi
      5 o 6 secondi...scusa ma non ci credo...prova a prendere in mano il cronometro e verifica con metodo scientifico, non a naso...
      • TADsince1995 scrive:
        Re: 37 Secondi
        - Scritto da: Stefano
        5 o 6 secondi...scusa ma non ci credo...prova a
        prendere in mano il cronometro e verifica con
        metodo scientifico, non a
        naso...Lo farò la prossima volta che avvio Windows. Guarda saranno al massimo 10, li conto da quando inizia a comparire la scritta "Windows XP" a quando compare il desktop. Non sono un sostenitore di MS, non avrei motivo di approssimare in difetto! Però mi piace dire le cose giuste.TAD
        • gino scrive:
          Re: 37 Secondi
          ambèli devi contare da quando premi il tasto di accensione!!!
          • TADsince1995 scrive:
            Re: 37 Secondi
            - Scritto da: gino
            ambè
            li devi contare da quando premi il tasto di
            accensione!!!No, non ha senso contare anche i secondi che impiega il BIOS per le sue diagnostiche (che sarebbero gli stessi a prescindere dal sistema operativo che faccio partire). I secondi vanno contati dal momento in cui seleziono Windows su grub e parte il caricamento.TAD
          • gino scrive:
            Re: 37 Secondi
            se tu dici da quando esce la scritta windows io come cavolo faccio a capire che inizi giustamente a contare da quando schicci invio in grub???ho detto dal pulsante perchè nemmeno potevo sapere che hai grub -.-
          • TADsince1995 scrive:
            Re: 37 Secondi
            - Scritto da: gino
            se tu dici da quando esce la scritta windows io
            come cavolo faccio a capire che inizi giustamente
            a contare da quando schicci invio in
            grub???Perchè dopo che seleziono "Windows XP" da grub il controllo viene passato al loader di Windows, è da lì che bisogna iniziare a contare.
            ho detto dal pulsante perchè nemmeno potevo
            sapere che hai grub
            -.-In ogni caso il tempo che impiega il BIOS non va calcolato!TAD
          • nome e cognome scrive:
            Re: 37 Secondi
            Il tempo di avvio di un PC si conta da quando premi il pulsante di accensione. Se lo usi per HTPC non ti frega nulla se hai XP, Mac o Linux, tanto devi comunque aspettare e basta.Io ho fatto diversi pc e htpc e i tempi vanno dai 30 ai 60 secondi, in base ai controller e schede aggiungive o presenza di floppy, ecc. Il problema è che dopo un anno di normale utilizzo questo tempo continua ad aumentare "giorno per giorno". Vuoi per colpa del disco fisso frammentato, vuoi per l'ultimo programmino installato che controlla il display LCD, il boot time non diminuisce mai sotto i 30-60 secondi! E considero solo boot da sospensione, non boot a freddo (per quello ci vogliono MINUTI dopo che il pc è stato usato per un po').Ma poi, una volta acceso Windows 7, ci mette 37 secondi anche per andare in crash o è ancora più rapido??? ;-)
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: 37 Secondi
            contenuto non disponibile
          • KoD scrive:
            Re: 37 Secondi
            Ma quante volte al giorno spegni e riaccendi il pc, per farti tutte ste tirate sull'accensione?A me carica di tutto all'avvio, tutte cose che prima o poi uso in una normale sessione di lavoro. Ci mette due minuti? Ecchissene, faccio altro nel mentre, non è un portatile... ;)
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: 37 Secondi
            contenuto non disponibile
      • alexjenn scrive:
        Re: 37 Secondi
        Secondo me è probabile: nel mio MacBook Pro a 2,4 GHz, Windows XP Professional parte in pochi secondi, e sotto VMWare Fusion.Ormai XP ha diversi anni, e le macchine di adesso sono molto più veloci e potenti rispetto a quelle cui Windows fu progettato, tra l'altro, Vista avrebbe dovuto uscire ormai tre anni fa, cioè XP doveva morire tre anni fa, per cui XP ha una progettazione per le macchine fino a tre/quattro anni fa.
        • www.magiesv elate.medu saworks.it scrive:
          Re: 37 Secondi
          - Scritto da: alexjenn
          Secondo me è probabile: nel mio MacBook Pro a 2,4
          GHz, Windows XP Professional parte in pochi
          secondi, e sotto VMWare
          Fusion.

          Ormai XP ha diversi anni, e le macchine di adesso
          sono molto più veloci e potenti rispetto a quelle
          cui Windows fu progettato, tra l'altro, Vista
          avrebbe dovuto uscire ormai tre anni fa, cioè XP
          doveva morire tre anni fa, per cui XP ha una
          progettazione per le macchine fino a tre/quattro
          anni
          fa.Che discussioni interessanti qua dentro...fate a gara a chi parte prima il pc...wow!!!
          • TADsince1995 scrive:
            Re: 37 Secondi

            Che discussioni interessanti qua dentro...fate a
            gara a chi parte prima il
            pc...wow!!!Saranno anche chiacchere della domenica pomeriggio, ma il tempo impiegato da un sistema operativo ad avviarsi non è roba di poco conto, ma è indice di tante cose.TAD
          • FinalCut scrive:
            Re: 37 Secondi
            - Scritto da: TADsince1995

            Che discussioni interessanti qua dentro...fate a

            gara a chi parte prima il

            pc...wow!!!

            Saranno anche chiacchere della domenica
            pomeriggio, ma il tempo impiegato da un sistema
            operativo ad avviarsi non è roba di poco conto,
            ma è indice di tante
            cose.

            TADè indice solo se prendi Leopard o Vista (nati con in mente macchine odierne) perché su un Quadriprocessore G5 scommetto che Mac OS9 ci metterebbe anche meno di Mac OS X a fare il boot visto che era stato pensato per macchine come i 680*0 o i vecchi PPC pre-G3/G4/G5...Quindi che XP ci metta poco a fare il boot è una cosa normale, fosse il contrario mi preoccuperei non poco.(linux)(apple)
    • Dumah Brazorf scrive:
      Re: 37 Secondi
      Beh se partisse da zero è un tempo accettabile (da xp), se viene dall'ibernazione...
    • TLH scrive:
      Re: 37 Secondi
      37 secondi per avviarsi.. deve essere davvero quello nuovo allora (rotfl)
  • Angelo scrive:
    PIu fake di cosi?
    Si vede subito che è vista
    • sw--- scrive:
      Re: PIu fake di cosi?
      cavolo, la tua analisi dettagliata è sbalorditiva.
      • Renji Abarai scrive:
        Re: PIu fake di cosi?
        però quello è Vista.
        • Mr X scrive:
          Re: PIu fake di cosi?
          Utilizza ancora la grafica di vista. Come detto in altre notizie la vera grafica nuova verrà implementata più avanti
          • Renji Abarai scrive:
            Re: PIu fake di cosi?
            intanto su tutti gli altri siti (commenti compresi su youtube) chiamano il fake. Quindi... Poi come al solito volete avere ragione voi.
          • Skynet scrive:
            Re: PIu fake di cosi?
            Fake o non fake, riguardo la grafica cosa vi aspettate... che sia la prima cosa che ritoccano?Windows 7 non è neanche entrato in beta. Se prendete le beta di Vista, la grafica che ha è stata definitivamente implementata nella beta2. Nella beta 1 e nei milestone non era ancora come quella di ora.
  • 2012 scrive:
    microzozz
    dai ma che schifooooo.... passate a Mac OS X!!! quello si che è un sistema operativo... mica come vista che ti occupa 2 gb di ram e ti da il punteggio dell'hardware (pff ridicolo...).
  • anonimissim o scrive:
    in cosa usiamo il clock dei processori..
    ....Ecco in cosa si perdono i cicli e la potenza di calcolo (aka...energia elettrica, quindi petrolio, quindi inquinamento...) dei nostri processori, dei nostri hard disk e delle nostre schede video...ram...ecc...ecc......effetti speciali e lucine colorate.... sarebbe bello capire da windows xp a questo (presunto) windows 7, passando per windows vista, cosa cambia in temini di funzionalità utili all'utente finale.
    • lowres scrive:
      Re: in cosa usiamo il clock dei processori..
      "Windows 7" conosciuto anche come "Vienna" è stato / sarà completamente riscritto e basato su microkernel.Ci sono decine di articoli e paper sul tema, anche ufficiali di MS. Usare Google o Wikipedia per informarsi prima di postare trollate:http://en.wikipedia.org/wiki/Windows_7
      • 123 scrive:
        Re: in cosa usiamo il clock dei processori..
        anche di Vista c'erano mille voci e sopratutto mille promesse ed una volta uscito si è capiti che XP era oro a confronto... ed ho detto tutto :D
        • Sgabbio scrive:
          Re: in cosa usiamo il clock dei processori..
          per me quel video è un falso.
        • KArogna scrive:
          Re: in cosa usiamo il clock dei processori..
          il problema è che un sistema operativo al giorno d'oggi deve fare troppe cose:1)casa: applicazioni office, multimedia (dvd, dvx, montaggio video...), voip,posta elettronica e così via.2)ufficio: coneesioni lan, office, etc.io ripenserei il sistema operativo con più differenze di quelle appena acennate tra win XP home e pro.
      • Bastard Inside scrive:
        Re: in cosa usiamo il clock dei processori..
        - Scritto da: lowres
        "Windows 7" conosciuto anche come "Vienna" è
        stato / sarà completamente riscritto e basato su
        microkernel.
        Ci sono decine di articoli e paper sul tema,
        anche ufficiali di MS. Usare Google o Wikipedia
        per informarsi prima di postare
        trollate:
        http://en.wikipedia.org/wiki/Windows_7Secondo MS tutti i Win NT fin dai 3.x sono SO a microkernel. In questo momento, però, non ricordo bene cosa ne pensasse il buon Tanenbaum del microkernel "à la MS" O)
        • oggetto scrive:
          Re: in cosa usiamo il clock dei processori..
          - Scritto da: Bastard Inside
          Secondo MS tutti i Win NT fin dai 3.x sono SO a
          microkernel. In questo momento, però, non ricordo
          bene cosa ne pensasse il buon Tanenbaum del
          microkernel "à la MS"
          O)beh, secondo una vecchia previsione del buon tanenbaum a quest'ora dovremmo usare tutti una sparcstation con sopra gnu hurd...che idea stupida i microkernel
        • TLH scrive:
          Re: in cosa usiamo il clock dei processori..
          Sicuramente la microzozz intenderà per microkernel un kernel monolitico che occupa poco ("poco" in termini di loro rapporti, quindi immagina) :D
      • TADsince1995 scrive:
        Re: in cosa usiamo il clock dei processori..
        - Scritto da: lowres
        "Windows 7" conosciuto anche come "Vienna" è
        stato / sarà completamente riscritto e basato su
        microkernel.Speriamo che venga riscritto. Però intanto per esempio Vista, la SESTA incarnazione di Windows, soffre ancora di quell'aberrazione chiamata registro.Dovrebbero fare un vero e proprio taglio col passato per ottenere un buon sistema, ma non possono rinunciare alla retrocompatibilità che, per il sistema più diffuso al mondo, è un pesantissimo fardello.TAD
      • Anonimo scrive:
        Re: in cosa usiamo il clock dei processori..
        25MB su disco rigido e 40 di Ram in uso per una caxxo di shell e microsoft ha il coraggio di parlare di microkernel ?
      • TLH scrive:
        Re: in cosa usiamo il clock dei processori..
        Bravo, il fatto è che se il codice è chiuso loro ti possonoscrivere che sarà implementato anche con nano kernel rotanticon tanto di canzoncina sopra, ma TU non saprai mai cosa c'èdentro la black box. Magari un fottuto kernel monolitico antiquatoe rattoppato (si lo so la battuta sarà: come quello di linux? e la risposta è: almeno è visibile, funziona ed è stabile).
  • lowres scrive:
    fake?
    Ma è possibile che in un epoca in cui tutte le telecamere hanno il loro bel autofocus qui si continuano a vedere filmati sfuocati che sembrano fatti in un laboratorio del KGB negli anni '70?Inoltre il video non mostra praticamente nulla di nuovo. Non darei così per scontata l'attendibilità di un blog cinese.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 27 gennaio 2008 11.39-----------------------------------------------------------
  • Cobra Reale scrive:
    Critiche a Vista
    Credo che Vista abbia collezionato così tante critiche da convincere Microsoft ad accelerare drasticamente lo sviluppo di Windows 7.Dopotutto, non dobbiamo dimenticare che quel fiasco di Windows ME "durò" solo un anno, il suo successore (inteso come nuovo sistema Microsoft per il PC di casa) uscì nel 2001.
Chiudi i commenti