Flame e le sue cattive compagnie

Gli esperti di sicurezza individuano nuove specie di codice malevolo che sfruttano il centro di comando e controllo di Flame. Che sarebbe solo uno fra le tante minacce che sfruttano la comune piattaforma di controllo e distribuzione

Roma – Flame non è solo: secondo quanto ha scoperto Kaspersky, il codice malevolo facente parte della genia di “super-malware” realizzati dai servizi segreti condivide con almeno altri tre malware lo stesso centro di comando e controllo, e lo fa da molti più anni di quanto inizialmente suggerito.

La nuova scoperta della security enterprise russa non fa che rendere ancora più complesso (e inquietante) il mistero dei super-malware post-Stuxnet: i server attraverso cui agisce Flame sono stati impiegati da altri tre malware sin qui ignoti, che hanno sfruttato “sofisticati” metodi crittografici per garantire la riservatezza delle informazioni scambiate (cioè rubate) tra client infetto e server di controllo.

Kaspersky ha inoltre scoperto che la piattaforma di comando e controllo usata da Flame è stata adoperata dai tre nuovi (cioè vecchi) malware sin dal 2006, vale a dire quattro anni prima che il succitato Flame lasciasse le prime tracce di sé online.

A questo punto è più che probabile che chi ha gestito l’operazione Flame sia coinvolto in altre operazioni di cyber-spionaggio ancora sconosciute, dicono gli analisti Kaspersky. La differenza, almeno per il momento, è che tali operazioni continuino a restare nell’ombra per gli utenti, le vittime e le società specializzate in sicurezza informatica.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Nome e cognome scrive:
    Seul? Maruccia vai a cronaca vera
    Addirittura una capitale della corea del sud si inginocchia a "chiedere" una tregua?Maciuccia, ma la sai la geografia?Secondo te Seul si preoccupa piu delle esigenze dei bimbominchioni o di un missile Titan?Questi titoli la dicono lunga sulla qualità dell'informazione di PI.Che dire.... un tabloid.Ci sta tutto.
  • Boicotta apple scrive:
    Becero protezionismo
    Anche un ritardato mentale sarebbe capace di "inventare" rettangoli, ditate sullo schermo e scroll a molla come fa apple.apple non innova, si limita a farsi difendere dal protezionismo usa.Boicotta apple
  • TheOriginalFanboy scrive:
    chiede pietà.. non una tregua
    .. dopo le mazzate che samsung ha preso nel mondo sembra quasi il comportamento del lottatore a terra che chiede pietà verso chi lo ha battuto...
    • Etype scrive:
      Re: chiede pietà.. non una tregua
      - Scritto da: TheOriginalFanboy
      .. dopo le mazzate che samsung ha preso nel mondo
      sembra quasi il comportamento del lottatore a
      terra che chiede pietà verso chi lo ha
      battuto...Nel mondo ??? haaha si si chiede proprio pietà frollino :D
      • Andrea scrive:
        Re: chiede pietà.. non una tregua
        be in metà europa, australia e usa e corea gli smartphone samsung sono stati bloccati, mentre per i tablet solo in germania, olanda, paesi bassi e usa.Quindi si nel mondo samsung ha preso mazzate, ed ora sembra si voglia accordare...Perchè non lo ha fatto prima?
        • Etype scrive:
          Re: chiede pietà.. non una tregua
          - Scritto da: Andrea
          be in metà europa, australia e usa e corea gli
          smartphone samsung sono stati bloccati, mentreMetà Europa ? dove ? Corea ?
          per i tablet solo in germania, olanda, paesi
          bassi e
          usa.
          Quindi si nel mondo samsung ha preso mazzate, ed
          ora sembra si voglia
          accordare...
          Perchè non lo ha fatto prima?Non rappresenta mica il mondo ...non si vuole accordare per quello che intendi tu,vuole solo vendere i suoi prodotti prima della sentenza definitiva e mi pare anche giusto,visto che il blocco c'è dopo non prima.
    • alvaro scrive:
      Re: chiede pietà.. non una tregua
      sempre meglio dei customers apple...quelli il cervello c'hanno bloccato e non c'e' sentenza che lo sblocchi...
  • bancai scrive:
    non capisco questa fissa
    di accontentare il mercato americano, lo so che è succulento però non più facile abbandonarlo in blocco e focalizzarsi sul resto del mondo? in fondo è per la fissazione di sfondare in quel mercato che la nokia sta affondando...
    • nome e cognome scrive:
      Re: non capisco questa fissa
      - Scritto da: bancai
      di accontentare il mercato americano, lo so che è
      succulento però non più facile abbandonarlo in
      blocco e focalizzarsi sul resto del mondo? in
      fondo è per la fissazione di sfondare in quel
      mercato che la nokia sta
      affondando...Sono aziende, cosa credi che si possano permettere di abbandonare il mercato americano (nel peggiore dei casi un terzo del fatturato) perché si offendono? Per ripicca? Al massimo potranno cercare di <s
      corrompere </s
      convincere gli organi giudiziari dei paesi asiatici dove sicuramente hanno più influenza e provare a pagare apple con la stessa moneta. Il problema è che in US il sentimento nazionale prevale su tutto e se gli organi di stampa dicono che il nuovo ifon porterà un aumento del pil, mr. president ci mette due secondi a convincere un giudice di corte suprema, in korea invece è una pura questione di soldi.
    • Anti Troll scrive:
      Re: non capisco questa fissa
      - Scritto da: bancai
      di accontentare il mercato americano, lo so che è
      succulento però non più facile abbandonarlo in
      blocco e focalizzarsi sul resto del mondo? in
      fondo è per la fissazione di sfondare in quel
      mercato che la nokia sta
      affondando...Pensa si dice che è più facile cambiare mercato che non copiare, il che equivale a dire che inventarsi qualcosa costa di più che lasciare un mercato.Curioso.
  • becker scrive:
    un bell'articolo flame
    Chissa quanti commenti raggiungerà! :D
  • zerobyte scrive:
    Nazionalismo...
    Quanto si sta verificando in USA non è altro che un chiaro esempio di nazionalismo.I giudici Americani non possono giudicare un'azienda americana contro un'azienda estera, in quanto potrebbero essere propensi a giudizi iniqui.( Poi c'e' da dire che l'Iphone 5 è un ottimo sistema per ungere alcuni sistemi... )
    • maxsix scrive:
      Re: Nazionalismo...
      - Scritto da: zerobyte
      Quanto si sta verificando in USA non è altro che
      un chiaro esempio di
      nazionalismo.
      I giudici Americani non possono giudicare
      un'azienda americana contro un'azienda estera, in
      quanto potrebbero essere propensi a giudizi
      iniqui.

      ( Poi c'e' da dire che l'Iphone 5 è un ottimo
      sistema per ungere alcuni sistemi...
      )Quanta becera fantasia.Ma va bene così, araffoni di tutto il mondo identificatevi, così domani, se avessimo qualche dubbio, sappiamo chi siete.
      • giuliaI scrive:
        Re: Nazionalismo...
        in realtà ha solo commentato "..ma gli osservatori notano come fino a questo punto praticamente nessuno sia riuscito ad aver ragione degli avvocati di Cupertino in una corte californiana." che si rifà ad un link contenuto nell'articolo di PI.a me il commento pare plausibile
        • stogazzi scrive:
          Re: Nazionalismo...
          A volte i macboy parlano come adepti di scientology...fanno paura...
          • Andrea scrive:
            Re: Nazionalismo...
            A volte i samsung-fan boy riescono a scrivere in italiano, si stanno civilizzando, fanno paura.
        • Daneel Oliwa scrive:
          Re: Nazionalismo...
          - Scritto da: giuliaI
          in realtà ha solo commentato "..ma gli
          osservatori notano come fino a questo punto
          praticamente nessuno sia riuscito ad aver ragione
          degli avvocati di Cupertino in una corte
          californiana." che si rifà ad un link contenuto
          nell'articolo di
          PI.
          a me il commento pare plausibileA dire il vero ha anche aggiunto un "( Poi c'e' da dire che l'Iphone 5 è un ottimo sistema per ungere alcuni sistemi... )". Come dire, per corrompere un giudice californiano basta regalargli un cellulare. Se faceva questa osservazione a un giudice italiano, si ritrovava con una denuncia a piede libero sul groppone. Il reato si chiama "Vilipendio alla magistratura". I giudici sono piuttosto suscettibili su queste cose...Invece di fantasticare su giudici corrotti e altre favolette, non vi è venuto in mente che magari Apple vince nei tribunali californiani perché, essendo basata lì, rispetta (e sfrutta al meglio) le leggi californiane?
          • giuliaI scrive:
            Re: Nazionalismo...
            - Scritto da: Daneel Oliwa
            - Scritto da: giuliaI

            A dire il vero ha anche aggiunto un "( Poi c'e'
            da dire che l'Iphone 5 è un ottimo sistema per
            ungere alcuni sistemi... )". Come dire, per
            corrompere un giudice californiano basta
            regalargli un cellulare. Se faceva questa
            osservazione a un giudice italiano, si ritrovava
            con una denuncia a piede libero sul groppone. Il
            reato si chiama "Vilipendio alla magistratura". I
            giudici sono piuttosto suscettibili su queste
            cose...
            Invece di fantasticare su giudici corrotti e
            altre favolette, non vi è venuto in mente che
            magari Apple vince nei tribunali californiani
            perché, essendo basata lì, rispetta (e sfrutta al
            meglio) le leggi
            californiane?è possibilissimo! non conosco le leggi e mi devo fidare di quello che leggo (anzi, se mi dici che effettivamente apple vince in california perchè sfrutta al meglio le leggi locali mi fido)...è che mi da la stessa sensazione di quando vedo eziende non cinesi perdere continuamente contro aziende cinesi in territorio cinese: effettivamente anche in quel caso si può applicare il tuo ragionamento e la malpensante sono io che non conosco le leggi locali.
    • Andrea scrive:
      Re: Nazionalismo...
      Potrebbe essere, oppure semplicemente è vero che Samsung copia Apple.
    • alvaro scrive:
      Re: Nazionalismo...
      bravo uno che l'ha capita..gli americani danno sempre ragione ai connazionali e societa' comprese...quando non li possono battere partono con i giochini sporchi.
Chiudi i commenti