Flash, tre vulnerabilità critiche in tre settimane

Il plugin si mostra di nuovo prono ai cybercriminali del malvertising. Adobe sta lavorando all'ennesima patch

Roma – Un nuovo bollettino di sicurezza emesso da Adobe, una nuova falla di gravità “critica” individuata in Flash: si tratta del terzo problema grave individuato nel giro di un mese.

Classificata come CVE-2015-0313 e ritenuta “critica”, la vulnerabilità coinvolge le piattaforme Windows e Mac OS X ed è attivamente sfruttata ai danni di utenti di Internet Explorer e Firefox su sistemi Windows 8.1 e precedenti: il problema colpisce la versione 16.0.0.296 e precedenti release, nonché la versione 13.0.0.264 (versione con supporto esteso) e precedenti. I ricercatori di Trend Micro hanno rilevato che la falla sta già colpendo, ad esempio, gli utenti di Dailymotion, che attraverso la piattaforma di advertising a cui il sito si affida vengono redirezionati verso URL che veicolano l’attacco.

La nuova vulnerabilità ha molto in comune con le due precedenti falle individuate in Flash nelle scorse settimane e ora sistemate , su cui faceva leva lo strumento impiegato dai malintenzionati, Angler Exploit Kit: secondo i ricercatori di Trend Micro, che hanno rilevato “analogie nelle tecniche di offuscamento e nelle dinamiche delle infezioni” la nuova falla sarebbe stata integrata nello stesso strumento. Secondo altri ricercatori, invece, la falla sarebbe sfruttata da cybercriminali che impiegano un altro tool, Hanjuan Exploit Kit.

Adobe ha comunicato di essere al lavoro su una patch che risolva il problema, e prevede di rilasciarla entro la settimana in corso.

Gaia Bottà

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • uBlocker scrive:
    uBlock
    Non serve dire altro: da due giorni uso uBlock.Ciao google ads.
  • Danziger scrive:
    Ma serve davvero?
    Francamente non ho mai usato AdBlock, o meglio non ho mai avuto la necessità di usarlo, e negli ultimissimi anni lo considero anche deleterio (in fondo spiego perché).A me la pubblicità nei siti non dà noia, tranne rare eccezioni tipo quando parte un video da solo o una pubblicità si apre a tutto schermo. Ma in questi ultimi casi vale la legge della domanda e dell'offerta: se il sito insiste con pubblicità "irritanti" in poco tempo perderà utenti, finché non si vedrà costretto a rimuoverle.Riguardo invece al "deleterio" di prima, è riferito al mondo "mobile" che negli ultimi anni è cresciuto tantissimo, ed in particolare a quelle app (sia giochi che non) free ma che hanno pubblicità. In questo caso adblock sega completamente gli introiti agli sviluppatori (e non venite a dire che non è vero e che gli sviluppatori ricevono i soldi dei banner comunque, come pensa qualche ignorante che crede così di mettersi la coscienza a posto). Certo qualcuno ora dirà "sì, ma adesso chi fa giochi tende a riempirli di acquisti in-app invece dei banner", e io gli rispondo "indovina perché? un indizio ce lo hai nel tuo file hosts". Ma la parte peggiore è quella che non si vede perché non esiste proprio, ovvero le migliaia di idee o giochi che non vedranno mai luce "perché c'è troppa pirateria e/o la pubblicità viene bloccata da troppi dispositivi".
    • ecco ecco scrive:
      Re: Ma serve davvero?
      - Scritto da: Danziger
      Francamente non ho mai usato AdBlock, o meglio
      non ho mai avuto la necessità di usarloEvidentemente navighi solo in un genere di siti che non esagerano.Una casualità (capita così) o una causalità (li scegli così).Peccato che non sia la norma nel web.Perfino PI èal limite dell'accettabile senza adblock, ma ci sono forum, hosters ed altro che sono un vero incubo senza.
      A me la pubblicità nei siti non dà noia, tranne
      rare eccezioni tipo quando parte un video da solo
      o una pubblicità si apre a tutto schermo.Il che è la norma in diversi siti, con tanto di pop under, audio a palla e richiesta modale di conferma "sicuro sicuro?" quando cerchi di chiudere la finestra.
      Ma in
      questi ultimi casi vale la legge della domanda e
      dell'offerta: se il sito insiste con pubblicità
      "irritanti" in poco tempo perderà utenti, finché
      non si vedrà costretto a
      rimuoverle.Non è stato così fin'ora non c'è alcun indizio che sarà così in futuro.
      Riguardo invece al "deleterio" di prima, è
      riferito al mondo "mobile" che negli ultimi anni
      è cresciuto tantissimo, ed in particolare a
      quelle app (sia giochi che non) free ma che hanno
      pubblicità. In questo caso adblock sega
      completamente gli introiti agli sviluppatoriIn 3G funziona solo con chi ha root, ovvero la stragrande minoranza dei casi.
      così di mettersi la coscienza a postonon c'è nessuna coscienza da mettersi a posto, chi usa il metodo dei banner sa che una parte non li vede, una parte non li clicca a prescindere, una parte ha adblock. Se volesse imporre loro la pubblicità farebbe in modo che l'app non parte finchè non l'hai vista (quindi se hai un adblock, non giochi): è possibile farlo programmaticamente.
      un
      indizio ce lo hai nel tuo file hosts"quello che non si può modificare a meno di non diventare root?Quindi quello che rappresenta una minoranza sparuta di utenza?Cercati le stime reali, non guardare tra i tuoi compagni di classe.
      ovvero le migliaia di idee o
      giochi che non vedranno mai luce "perché c'è
      troppa pirateria e/o la pubblicità viene bloccata
      da troppi
      dispositiviterribile davvero... non ho tempo di giocare ai 200 giochi steam che ho e alle 200 app che ho associato al mio account su tablet, ma ora che mi hai messo questa pulce nell'orecchio, sto impazzendo! Ahhhhhhhh... tutte quelle migliaia di giochi mai nati e di cui non so niente!! Cosa mi perdo!!!!!
      • ... scrive:
        Re: Ma serve davvero?
        - Scritto da: ecco ecco
        - Scritto da: Danziger

        Francamente non ho mai usato AdBlock, o
        meglio

        non ho mai avuto la necessità di usarlo

        Evidentemente navighi solo in un genere di siti
        che non
        esagerano.
        Una casualità (capita così) o una causalità (li
        scegli
        così).
        Peccato che non sia la norma nel web.
        Perfino PI èal limite dell'accettabile senza
        adblock, ma ci sono forum, hosters ed altro che
        sono un vero incubo
        senza.PI e' da un pezzo che lo avrei abbandonato se non fosse per i filtri anti-pubblicita'. Ho provato per sbaglio ad aprirlo sul computer di un amico quando ero a casa sua e sono rabbrividito per la quantita' di pattume che mi veniva riversato sul monitor: ho detto "no grazie" ho chiuso la pagina e l'ho riaperta un paio d'ore dopo quando sono tornato a casa. Pubbicita' discreta di lato? accettabile. pubblicita' per l'assicurazine dell'auto a tutto schermo invadente e fastidiosa? ciao. Anzi mi sono segnato che questa primavera qundo rinnovo l'assicurazione, escludero' QUELLA compagnia dalla lista delle Compagni assicurate.
    • Izio01 scrive:
      Re: Ma serve davvero?
      - Scritto da: Danziger
      Francamente non ho mai usato AdBlock, o meglio
      non ho mai avuto la necessità di usarlo, e negli
      ultimissimi anni lo considero anche deleterio (in
      fondo spiego
      perché).

      A me la pubblicità nei siti non dà noia, tranne
      rare eccezioni tipo quando parte un video da solo
      o una pubblicità si apre a tutto schermo. Ma in
      questi ultimi casi vale la legge della domanda e
      dell'offerta: se il sito insiste con pubblicità
      "irritanti" in poco tempo perderà utenti, finché
      non si vedrà costretto a rimuoverle.

      (...)Per quel che vale, sono d'accordo con te. Il mio lavoro è retribuito e trovo giusto che valga anche per quello degli altri. Questi enormi problemi con la pubblicità non li vedo: quando parte un video in primo piano, normalmente basta chiuderlo. Non sono tanti i siti ad esagerare, e anche in quel caso, alla fine nessuno mi obbliga ad usarli.
      • ... scrive:
        Re: Ma serve davvero?
        - Scritto da: Izio01
        - Scritto da: Danziger

        Francamente non ho mai usato AdBlock, o
        meglio

        non ho mai avuto la necessità di usarlo, e
        negli

        ultimissimi anni lo considero anche
        deleterio
        (in

        fondo spiego

        perché).



        A me la pubblicità nei siti non dà noia,
        tranne

        rare eccezioni tipo quando parte un video da
        solo

        o una pubblicità si apre a tutto schermo. Ma
        in

        questi ultimi casi vale la legge della
        domanda
        e

        dell'offerta: se il sito insiste con
        pubblicità

        "irritanti" in poco tempo perderà utenti,
        finché

        non si vedrà costretto a rimuoverle.



        (...)

        Per quel che vale, sono d'accordo con te. Il mio
        lavoro è retribuito e trovo giusto che valga
        anche per quello degli altri. Questi enormi
        problemi con la pubblicità non li vedo: quando
        parte un video in primo piano, normalmente basta
        chiuderlo. Non sono tanti i siti ad esagerare, e
        anche in quel caso, alla fine nessuno mi obbliga
        ad usarli.Vedi la cosa dalla prospettiva sbagliata, no e' il discorso publicita' si o pubblicita no, ma di affermazione di un diritto.Io dico che HO TUTTO IL DIRITTO DI DECIDERE cosa entra in casa mia: col televisore CAMBIO CANALE e con internet FILTRO il flusso di bit in ingresso. E per farlo non devo assolutamente chidere il permesso a chicchessia.
    • Pixel scrive:
      Re: Ma serve davvero?
      - Scritto da: Danziger
      Francamente non ho mai usato AdBlock, o meglio
      non ho mai avuto la necessità di usarlo, e negli
      ultimissimi anni lo considero anche deleterio (in
      fondo spiego perché).E P.I. secondo te non ha pubblicità fastidiose ?Io ho smesso di vederle da quando ho trovato a trovarle eccessive, si sono moderati o sei tu che non ti fastidi ?
    • Elrond scrive:
      Re: Ma serve davvero?
      Tu sei di quelli che non cambiano canale momentaneamente quando c'è pubblicità in tv, vero? Non sia mai che un programma interessante non veda la luce per colpa tua...Io compro le app che meritano. Altrimenti uso app FOSS.Il povero programmatore meglio che produca qualcosa di appetibile, invece di apps monnezza la cui unica attrattiva è essere "free" a patto di riempirti lo schermo di schifezze.
      • 049122 scrive:
        Re: Ma serve davvero?
        - Scritto da: Elrond
        Tu sei di quelli che non cambiano canale
        momentaneamente quando c'è pubblicità in tv,
        vero? Lui è uno serio !!!Quando finisce la pubblicità cambia canale e ne cerca altra.(rotfl)(rotfl)
        • ... scrive:
          Re: Ma serve davvero?
          - Scritto da: 049122
          Lui è uno serio !!!
          Quando finisce la pubblicità cambia canale e ne
          cerca
          altra.

          (rotfl)(rotfl)Sì ma guarda che mica si è a posto con la coscienza con così poco.Tu vuoi far spendere gli inserzionisti tutti quei soldi per nulla?Mi pare ovvio che senza inserzionistii programmi non nascono (a migliaia!), quindi per far funzionare la cosa, bisogna segnarsi i prodotti pubblicizzati e correre a comprarli!E chi non lo fa è un ladro, mi pare ovvio!
          • 565868 scrive:
            Re: Ma serve davvero?
            - Scritto da: ...
            - Scritto da: 049122


            Lui è uno serio !!!

            Quando finisce la pubblicità cambia canale e
            ne

            cerca

            altra.



            (rotfl)(rotfl)

            Sì ma guarda che mica si è a posto con la
            coscienza con così
            poco.
            Tu vuoi far spendere gli inserzionisti tutti quei
            soldi per
            nulla?
            Mi pare ovvio che senza inserzionistii programmi
            non nascono (a migliaia!), Non c'è problma, quel programma non mi serviva, se ne avessi sentito l'esigenza me lo sarei scritto o l'avrei fatto scrivere io. Mica la gente aspetta la pubblicità quando gli serve una cosa eh.
          • ... scrive:
            Re: Ma serve davvero?
            - Scritto da: ...
            - Scritto da: 049122


            Lui è uno serio !!!

            Quando finisce la pubblicità cambia canale e
            ne

            cerca

            altra.



            (rotfl)(rotfl)

            Sì ma guarda che mica si è a posto con la
            coscienza con così
            poco.
            Tu vuoi far spendere gli inserzionisti tutti quei
            soldi per
            nulla?
            Mi pare ovvio che senza inserzionistii programmi
            non nascono (a migliaia!), quindi per far
            funzionare la cosa, bisogna segnarsi i prodotti
            pubblicizzati e correre a
            comprarli!
            E chi non lo fa è un ladro, mi pare ovvio!capirai che programmi: tette, culi, giochini scemi, sgarbi che urla, politici mentitori, "grandi" giornalisti leccalulo... ho buttato il televisore, letteralmente.
    • iRoby scrive:
      Re: Ma serve davvero?
      Puerile tentativo di difendere gli interessi dei pubblicitari, dove evidentemente lavori anche tu.Internet è bidirezionale, io chiedo e mi arriva, anzi mi deve arrivare solo ciò che voglio. La pubblicità è un'aggiunta che a me non interessava.La pubblicità proviene dal mondo della tv, ed è stata portata in Internet in malo modo.Il banner di Trony che mostra un cellulare nei suoi negozi al pubblico a 700 euro, non ha senso quando con un comune motore tipo Trovaprezzi trovi lo stesso prodotto a 500 euro nell'elenco dei negozi in cima alla ricerca ordinata per prezzo crescente.Cioè se mi serve qualcosa su Internet so come e dove cercarla. Avere sbattuto di tutto in siti che non hanno relazione con quelle cose è inutile e fastidioso.
      • Passante scrive:
        Re: Ma serve davvero?
        - Scritto da: iRoby
        Puerile tentativo di difendere gli interessi dei
        pubblicitari, dove evidentemente lavori anche
        tu.Ma figurati, è un trollino...
  • Francesco scrive:
    Darsi una regolata
    Minimo il 90% dei contenuti legali fruiti tramite Internet vivono di pubblicità, quindi bandirla è come tagliarsi i maroni per fare dispetto alla moglie.D'altro canto pop-up che si aprono ogni 3 click, audio che partono nel pieno della notte oppure in ufficio tra i colleghi che pensano chissà cosa, pagine coperte da prepotenti finestre costringono ogni persona normale a prendere provvedimenti.Darsi una regolata stabilendo dei codici compartimentali è troppo difficile, vero? Eppure i player del mercato pubblicitario sono ben pochi.
    • ... scrive:
      Re: Darsi una regolata
      - Scritto da: Francesco
      Darsi una regolata stabilendo dei codici
      compartimentali è troppo difficile, vero? Ci sono già e chi li rispetta non viene appunto bloccato da adblock.
    • iRoby scrive:
      Re: Darsi una regolata
      Volevo scrivere lo stesso.Prima ci hanno portato all'esasperazione con la loro invadenza, con la convinzione che pushare pubblicità fino all'esasperazione faccia guadagnare di più.
  • Ziotano scrive:
    fossi in google....
    ...piuttosto che allearmi con AdBlock, inibirei l'accesso alla ricerca, a gmail e a tutte le app Google a chiunque abbia blocchi delle pubblicità. Dopo 2 giorni AdBlock chiuderebbe.(e ne esce un altro)IMHO
    • Pixel scrive:
      Re: fossi in google....
      - Scritto da: Ziotano
      ...piuttosto che allearmi con AdBlock, inibirei
      l'accesso alla ricerca, a gmail e a tutte le app
      Google a chiunque abbia blocchi delle pubblicità.
      Dopo 2 giorni AdBlock
      chiuderebbe.
      (e ne esce un altro)Probabilmente se tu fossi a capo di google sarebbe fallita nei primi due mesi con questi atteggiamenti.
      • iRoby scrive:
        Re: fossi in google....
        Ballmer insegna... Anche con la silurazione subita dopo l'arroganza nel sottovalutare il mondo mobile.
    • ... scrive:
      Re: fossi in google....
      - Scritto da: Ziotano
      ...piuttosto che allearmi con AdBlock, inibirei
      l'accesso alla ricerca, a gmail e a tutte le app
      Google a chiunque abbia blocchi delle pubblicità.
      Dopo 2 giorni ...qualsiasi verifica è bypassabile cambiando le regole o disabilitando JS
    • Ace scrive:
      Re: fossi in google....
      faccio notare che mostrare un ads a un utente totalmente disinteressato è controproducente anche per google.
    • Sg@bbio scrive:
      Re: fossi in google....
      - Scritto da: Ziotano
      ...piuttosto che allearmi con AdBlock, inibirei
      l'accesso alla ricerca, a gmail e a tutte le app
      Google a chiunque abbia blocchi delle pubblicità.
      Dopo 2 giorni AdBlock
      chiuderebbe.
      (e ne esce un altro)

      IMHOI blocchi verrebbero aggirati dopo poco, oltre al fatto che si ritroverebbe con i forconi sotto la sua sede.Tanto per dire le estensioni simil Adblock vengono ospitate pure nel suo sito per l'estensioni di chorme.
  • eheheh scrive:
    Ma continuate ad usare adblock
    [img]http://snag.gy/UgTo3.jpg[/img]
    • Sg@bbio scrive:
      Re: Ma continuate ad usare adblock
      - Scritto da: eheheh
      [img]http://snag.gy/UgTo3.jpg[/img]Vai molto su redtube, vedo.
      • eheheh scrive:
        Re: Ma continuate ad usare adblock
        - Scritto da: Sg@bbio
        - Scritto da: eheheh

        [img]http://snag.gy/UgTo3.jpg[/img]

        Vai molto su redtube, vedo.solo per testare l'efficacia delle varie liste di adblock :-)
        • iN014 scrive:
          Re: Ma continuate ad usare adblock
          - Scritto da: eheheh
          - Scritto da: Sg@bbio

          - Scritto da: eheheh


          [img]http://snag.gy/UgTo3.jpg[/img]



          Vai molto su redtube, vedo.

          solo per testare l'efficacia delle varie liste di
          adblock
          :-)un "fapper" per il sociale.. mi piace xD. Apparte gli scherzi.. AVOID THE AD .. SAVE YOURSELF FROM THE WASH.Saluti
        • iN014 scrive:
          Re: Ma continuate ad usare adblock
          - Scritto da: eheheh
          - Scritto da: Sg@bbio

          - Scritto da: eheheh


          [img]http://snag.gy/UgTo3.jpg[/img]



          Vai molto su redtube, vedo.

          solo per testare l'efficacia delle varie liste di
          adblock
          :-)un "fapper" per il sociale.. mi piace xD. Apparte gli scherzi.. AVOID THE AD .. SAVE YOURSELF FROM THE WASH.Saluti
  • Sergio Molteni scrive:
    ADBlock Edge come alternativa?
    Io uso ADBlock Edge come alternativa, "Adblock Edge is a fork of the Adblock Plus version 2.1.2 extension for blocking advertisements on the web, without sponsored ads whitelist."
    • annuncio pubblicita rio scrive:
      Re: ADBlock Edge come alternativa?
      - Scritto da: Sergio Molteni
      Io uso ADBlock Edge come alternativa,

      "Adblock Edge is a fork of the Adblock Plus
      version 2.1.2 extension for blocking
      advertisements on the web, without sponsored ads
      whitelist."sì, quello funziona per tutto, tranne che per i miei annunci[img]http://ordinaryfamilytested.files.wordpress.com/2014/03/barilla1.jpg[/img]
      • koboldo scrive:
        Re: ADBlock Edge come alternativa?
        - Scritto da: annuncio pubblicita rio
        - Scritto da: Sergio Molteni

        Io uso ADBlock Edge come alternativa,



        "Adblock Edge is a fork of the Adblock Plus

        version 2.1.2 extension for blocking

        advertisements on the web, without sponsored
        ads

        whitelist."

        sì, quello funziona per tutto, tranne che per i
        miei
        annunci
        [img]http://ordinaryfamilytested.files.wordpress.cQuesto pialla anche i tuoi annunci:https://addons.mozilla.org/en-US/firefox/addon/requestpolicy/contento?
        • annuncio pubblicita rio scrive:
          Re: ADBlock Edge come alternativa?
          - Scritto da: koboldo
          Questo pialla anche i tuoi annunci:

          https://addons.mozilla.org/en-US/firefox/addon/reqE' stato scaricato 114.000 volte e disinstallato chissà quante perchè rende un inferno navigare siti normalissimi.Sto tremando come una foglia! E comunque non funzionerebbe con questo! @^[img]http://punto-informatico.it/PILibri/Archivio/Preview/1011106_scalata.jpg[/img]
    • Ziotano scrive:
      Re: ADBlock Edge come alternativa?
      quello non è un annuncio, è solo un immagine, non pretenderai che AdBlock capisca se stai mettendo la foto della tua moto o 4 pacchi di basta barilla? AdBlock blocca le pubblicità soprattutto in base al dominio di provenienza del contenuto....
      • annuncio pubblicita rio scrive:
        Re: ADBlock Edge come alternativa?
        - Scritto da: Ziotano
        quello non è un annuncio, è solo un immagineI cartelloni nelle strade sono solo immagini e producono fatturato
  • ... scrive:
    adblock? su PI tutta la vita!
    pubblicita' di diete, creme solari, viaggi, assicurazioni d'auto, ISP, banner osvenamente invasivi come quella pubblicita' demente di quanche mese fa per windows 8, le pubblicita' delle testate di emaster (Giacobbo lo odio ma come sparapalle e' il perfetto compendio di PI)... insomma 'na chiavica. se non fosse per adblock per me PI sarebbe morto da tempo, nel senso di non piu' visualizzabile per mia scelta. invece con adblock qualcsoa passa ma e' accettabile. senza adblock PI e' invivibile.
    • ... scrive:
      Re: adblock? su PI tutta la vita!
      - Scritto da: ...
      pubblicita' di diete, creme solari, viaggi,
      assicurazioni d'auto, ISP, banner osvenamente
      invasivi come quella pubblicita' demente di
      quanche mese fa per windows 8, le pubblicita'
      delle testate di emaster (Giacobbo lo odio ma
      come sparapalle e' il perfetto compendio di
      PI)... insomma 'na chiavica. se non fosse per
      adblock per me PI sarebbe morto da tempo, nel
      senso di non piu' visualizzabile per mia scelta.
      invece con adblock qualcsoa passa ma e'
      accettabile. senza adblock PI e'
      invivibile.PS: e ringraziate che vengo a leggervi, la fuori e' pieno di siti cazzoni gestiti da cialtroni come voi, quindi....
    • annuncio pubblicita rio scrive:
      Re: adblock? su PI tutta la vita!
      - Scritto da: ...
      senza adblock PI e'
      invivibile.E filtrati anche questi allora (rotfl)(rotfl)(rotfl)[img]http://i.imgur.com/plQQAuW.jpg[/img][img]http://i.imgur.com/tJejL4e.jpg[/img][img]http://i.imgur.com/KQ5mnmL.jpg[/img]
      • Passante scrive:
        Re: adblock? su PI tutta la vita!
        - Scritto da: annuncio pubblicita rio
        - Scritto da: ...

        senza adblock PI e'

        invivibile.

        E filtrati anche questi alloraE che ci vuole ? Tasto destro... blocca.
        • annuncio pubblicita rio scrive:
          Re: adblock? su PI tutta la vita!
          - Scritto da: Passante
          E che ci vuole ? Tasto destro... blocca.ma certo, ma solo dopo che li hai visti[img]http://4.bp.blogspot.com/_2fwpiXfrgXc/TMRWPr6f7YI/AAAAAAAAB5s/sMSAaiiEhRc/s1600/botella+coca+cola+color.jpg[/img][img]http://www.backroomwines.com/uploads/images/products/large/AmaroMontenegro.png[/img]
          • Pixel scrive:
            Re: adblock? su PI tutta la vita!
            - Scritto da: annuncio pubblicita rio
            - Scritto da: Passante


            E che ci vuole ? Tasto destro... blocca.


            ma certo, ma solo dopo che li hai vistiSai chissene di vederli una volta, con quello che ci ha abituati la TV (che ho buttato).
  • Fai il login o Registrati scrive:
    Altroché AdBlock
    http://winhelp2002.mvps.org/hosts.htm e risolvi il problema alla radice. Soprattutto sugli smartphone la velocità di navigazione migliora notevolmente e si risolve il problema degli Ad nelle app.
    • Sg@bbio scrive:
      Re: Altroché AdBlock
      c'è un modo par aggiornare automaticamente?
      • sgabbio scrive:
        Re: Altroché AdBlock
        (cylon)(cylon)(cylon)
      • Ciccio Sistemista scrive:
        Re: Altroché AdBlock
        Per Winzozz c'è Hostsman, un bel "pezzo" di software : http://www.abelhadigital.com/hostsmanper tutta la famiglia *nix , partendo dai source per gli aggiornamenti di Hostsman, con uno script si può automatizzare.Ciccio
      • Elrond scrive:
        Re: Altroché AdBlock
        - Scritto da: Sg@bbio
        c'è un modo par aggiornare automaticamente?AdAway... Me devi essere root.
    • Bhu scrive:
      Re: Altroché AdBlock
      Peccato che molte app di nuova uscita rilevano se hai file host modificato e si chiudono direttamente dicendo di togliere ogni blocco host per poterle eseguire. Meglio usare LuckyPatcher.
      • ... scrive:
        Re: Altroché AdBlock
        - Scritto da: Bhu
        Peccato che molte app di nuova uscita rilevano se
        hai file host modificato e si chiudono
        direttamente dicendo di togliere ogni blocco host
        per poterle eseguire. Meglio usare
        LuckyPatcher.se tu non hai i coglioni per dire "no" a qeul tipo di applicazioni, da noi che vuoi? Una tale applicazione andrebbe immediatamente rimossa per "comportamento invasivo".
      • Elrond scrive:
        Re: Altroché AdBlock
        Qielle app durerebbero 3 secondi sul mio telefono.
      • Pixel scrive:
        Re: Altroché AdBlock
        - Scritto da: Bhu
        Peccato che molte app di nuova uscita rilevano se
        hai file host modificato e si chiudono
        direttamente dicendo di togliere ogni blocco host
        per poterle eseguire. Meglio usare
        LuckyPatcher.Molto molto meglio disinstallare l'app che ha pretese simili.
  • qwerty scrive:
    la cosa paradossale
    la cosa paradossale è che l'azienda che ha fatto più soldi di tutti con la pubblicità è anche quella che non ti fa nemmeno capire che quella che stai leggendo è pubblicità da quanto poco è invasiva.Gli altri, invece di seguire l'esempio, le provano tutte nella direzione opposta.E il mio file host cresce giorno dopo giorno...markettari e pubblicitari falliti....
    • ... scrive:
      Re: la cosa paradossale
      - Scritto da: qwerty
      la cosa paradossale è che l'azienda che ha fatto
      più soldi di tutti con la pubblicità è anche
      quella che non ti fa nemmeno capire che quella
      che stai leggendo è pubblicità da quanto poco è
      invasiva.

      Gli altri, invece di seguire l'esempio, le
      provano tutte nella direzione
      opposta.
      E il mio file host cresce giorno dopo giorno...
      markettari e pubblicitari falliti....amico, butta hosts su pastebin e passa il link, bella li'!
  • Sg@bbio scrive:
    Sempre sul pezzo...
    E' da anni che Adblock plus applica questa politica, annunciata in totale trasparenza oltre ad esser facilmente disabilitata.Non capisco come mai un giornale di un certo rilievo se ne accorga solo oggi, solo perchè ci sono i big che pagano per stare su una whitelist ?Ma va ?Certa gente odia adblock, ignorando come la pubblicità su internet sia degenerata, tra le forme più truffaldine e/o fastidiose possibili. Molto spesso alleggerisce pure la navigazione.
    • bradipao scrive:
      Re: Sempre sul pezzo...
      - Scritto da: Sg@bbio
      E' da anni che Adblock plus applica questa
      politica, annunciata in totale trasparenza oltre
      ad esser facilmente disabilitata.Infatti chi lo usa sa benissimo che esiste nelle opzioni l'opt-out.
      Non capisco come mai un giornale di un certo
      rilievo se ne accorga solo oggi, solo perchè ci
      sono i big che pagano per stare su una whitelist ?Ahah, a me pare ovvio: secondo me il giornale si vede bloccati i propri ads.
      • Sg@bbio scrive:
        Re: Sempre sul pezzo...
        - Scritto da: bradipao
        - Scritto da: Sg@bbio

        E' da anni che Adblock plus applica questa

        politica, annunciata in totale trasparenza oltre

        ad esser facilmente disabilitata.

        Infatti chi lo usa sa benissimo che esiste nelle
        opzioni
        l'opt-out.


        Non capisco come mai un giornale di un certo

        rilievo se ne accorga solo oggi, solo perchè ci

        sono i big che pagano per stare su una
        whitelist
        ?

        Ahah, a me pare ovvio: secondo me il giornale si
        vede bloccati i propri
        ads.Fai pubblicità meno rompi balle e vedrai che Adblock verrà usato di meno.Molti fanno una propaganda contro questa estensione, ignorando che si può disabilitare in determinati frangenti, tutta cosa prevista dagli stessi sviluppatori.Sopratutto ci sono certi youtuber che hanno un odio sposmatico verso questa estensioni.
  • umby scrive:
    Perché adblock...
    Tanti e tanti anni fa, quando aprivi una pagina, vi erano annunci rispettosi del visitatore, stavano da una parte, non rompevano le palle, e spesso ci si cliccava, anche solo per curiositá o per far guadagnare qualche soldino.Oggi gli annunci sono cosí tanto invasivi che é diventato vitale sopprimerli.Poi col proliferare di banner infetti anche dai siti piú insospettabili, la necessitá di bloccare le pubblicitá é aumentata.Poi cosa dire di quei siti che dopo diversi secondi che hai aperto la pagina ti fanno una schermata quasi nera, con una manona "Dammi un like su fessbuc" ? E di fessbuc non te ne frega un emerito c...o!Ormai anche i javascript si tengono disattivati di default e si attivano solo al bisogno!
    • Leguleio scrive:
      Re: Perché adblock...

      Poi cosa dire di quei siti che dopo diversi
      secondi che hai aperto la pagina ti fanno una
      schermata quasi nera, con una manona "Dammi un
      like su fessbuc" ? E di fessbuc non te ne frega
      un emerito
      c...o!Uno di questi siti in particolare, che io utilizzo per i testi delle canzoni, da qualche tempo non mi fa più accedere se arrivo da una ricerca google. Pazienza, accedo dalla cache di google. :)
      • prova123 scrive:
        Re: Perché adblock...
        Quando un sito rompe i mar*ni non merita di essere visitato ... c'è solo l'imbarazzo della scelta.
  • Mario scrive:
    adblock è un furto
    adblock e compagnia cantante è un furto nei confronti dei webmaster,è certamente comodo, ma sarebbe come togliere la pubblicità da mediaset. Oltretutto, questi possono lucrare sull'illegalità. da galera. ma siccome è comodo, nessuno ci fa caso.
    • panda rossa scrive:
      Re: adblock è un furto
      - Scritto da: Mario
      adblock e compagnia cantante è un furto nei
      confronti dei
      webmaster,Personalizzarsi e configurarsi il client e' un diritto.Altro che furto!
    • ... scrive:
      Re: adblock è un furto
      - Scritto da: Mario
      adblock e compagnia cantante è un furto nei
      confronti dei
      webmaster,
      è certamente comodo, ma sarebbe come togliere la
      pubblicità da mediaset. Oltretutto, questi
      possono lucrare sull'illegalità."Illegalità!!" :| :| :|Guarda che non esiste alcuna legge che impedisca di bloccare la pubblicità!
      • 1234. scrive:
        Re: adblock è un furto
        - Scritto da: ...
        - Scritto da: Mario

        adblock e compagnia cantante è un furto nei

        confronti dei webmaster,

        è certamente comodo, ma sarebbe come togliere la

        pubblicità da mediaset. Oltretutto, questi

        possono lucrare sull'illegalità.

        "Illegalità!!"

        :| :| :|

        Guarda che non esiste alcuna legge che impedisca
        di bloccare la pubblicità!In compenso ci sono leggi che impediscono di dire cose false e tendenziose come ha a ppena fatto lui. E visto che ci tiene tanto alla legalità ho mandato una bella mail a: info@ eyeo.com
    • 1234. scrive:
      Re: adblock è un furto
      - Scritto da: Mario
      adblock e compagnia cantante è un furto
      confronti dei webmaster, è certamente
      nei comodo, ma sarebbe come togliere
      la pubblicità da mediaset. Ti dò una notizia...Se esagerano con la pubblicità la gente cambia canale.
      Oltretutto, questi possono lucrare
      sull'illegalità. da galera. ma
      siccome è comodo, nessuno ci fa
      caso.Non ho capito bene, ma questa frase puzza di diffamazione lontano kilometri, sarà meglio chiedere un'opinione al reparto legale di AdBlock segnalandogli questo post.
    • il piu grande comico vivente scrive:
      Re: adblock è un furto
      - Scritto da: Mario
      adblock e compagnia cantante è un furto nei
      confronti dei
      webmasterAllora vai a fare denuncia così vediamo se ti ridono in faccia o ti mandano da uno bravo
    • qwerty scrive:
      Re: adblock è un furto
      - Scritto da: Mario
      adblock e compagnia cantante è un furto nei
      confronti dei
      webmastermi indicheresti sul codice penale il punto esatto in cui si stabilisce ciò?
      ma sarebbe come togliere la
      pubblicità da mediaset.perchè fai paragoni? non sei capace di parlare di ciò che è invece di ciò a cui, a tuo personalissimo giudizio, va accomunato?
      Oltretutto, questi
      possono lucrare sull'illegalità.stiamo aspettando che indichi quale legge violano.Su, forza.
      ma
      siccome è comodo, nessuno ci fa
      caso.p.s. visto che hai letto il mio messaggio devi pagare, leggiti bene tutto ciò che segue ed imparalo ammodo, domani ti interrogo:[img]http://i.imgur.com/plQQAuW.jpg[/img][img]http://i.imgur.com/tJejL4e.jpg[/img][img]http://i.imgur.com/KQ5mnmL.jpg[/img]
  • Shu scrive:
    Escalation
    Finché i siti mettono enormi immagini cliccabili come sfondo, 3 o 4 filmati flash con autplay tutto intorno, più almeno 5 gif animate e, giusto per passare il tempo, anche un paio (di decine) di banner o hotwords con mousetrap in javascript, a me pare abbastanza normale usare AdWords.Anche io ero contrario al suo uso, perché volevo aiutare i siti con contenuti interessanti, e usavo solo Flashblock per fermare i banner più pesanti, ma a un certo punto è diventato insufficiente, quindi ho dovuto "cedere" e installarlo.
    • Leguleio scrive:
      Re: Escalation

      Anche io ero contrario al suo uso, perché volevo
      aiutare i siti con contenuti interessanti, Precisando però che i siti guadagnano dai clic alle loro pubblicità, non dall'installazione di Adblock Plus o meno. Dal loro punto di vista un visitatore che non fa mai clic e un visitatore che non può fare clic perché ha installato AdBlock Plus sono uguali. Discorso a parte per quei pop up che non ti lasciano vedere il contenuto se non clicchi prima. Quelli sì andrebbero vietati, altro che l'estensione Adblock (a parte il fatto che questa proposta sa un po' di invenzione).Fino a qualche mese fa il sito di un quotidiano italiano non faceva vedere i video a chi come me aveva installato Adblock, perché dribblavano la pubblicità iniziale. Ora io li posso vedere, non so se hanno cambiato politica loro o se l'aggiornamento di Adblock ha risolto il problema.
  • al tern scrive:
    AdblockPlus: NO!!! - AdblockEdge: SI!
    <b
    Adblock Edge </b
    is a fork of the Adblock Plus version 2.1.2 extension for blocking advertisements on the web, <b
    without sponsored ads whitelist </b
    .This fork will provide the same features as Adblock Plus 2.X and higher but <b
    without "acceptable ads" feature </b
    .
    • al tern scrive:
      Re: AdblockPlus: NO!!! - AdblockEdge: SI!
      link:https://addons.mozilla.org/it/firefox/addon/adblock-edge/
    • Antonio Mela scrive:
      Re: AdblockPlus: NO!!! - AdblockEdge: SI!
      Considerato che quell'opzione di adblock è ancora disabilitabile finché resta tale direi che il fork appare non assolutamente indispensabile.
  • Prima di pubblicare un tuo commento scrive:
    E' cosa nota da tempo
    E pubblicamente ammessa dal produttore del software. La white list si può disattivare nelle opzioni e non si vede più nessuna pubblicità, provare per credere. Polemica chiusa, il financial times si fotta.
  • xlepws scrive:
    Ma no..
    E' da un pezzo che AdBlock ha questa "whitelist":https://adblockplus.org/en/acceptable-ads..ma si può decidere se "blacklistarla" in ogni caso (come faccio io):http://666kb.com/i/cvt6tsmfiayt2s96c.gif
  • Esprit scrive:
    Alternative
    Alternative a Adblock Plus ?
Chiudi i commenti