FTP con entrata sul retro

Il codice sorgente dell'ultima versione di VSFTPD conteneva una pericolosa backdoor. Buco tappato, tutti ad aggiornare

Roma – Utilizzando gli strumenti di VSFTPD , acronimo di Very Secure FTP Daemon, è possibile installare e configurare da cima a fondo un server FTP su sistemi operativi basati su Linux. Il software si è sempre distinto per una certa stabilità, ma recentemente si è trovato a fare i conti con gli scherzi degli hacker.

La versione 2.3.4 di VSFTPD è incappata in un problema di sicurezza piuttosto insidioso. Il codice sorgente di un pacchetto ampiamente utilizzato dal programma conteneva infatti una backdoor, famigerata “porta sul retro” che consente ad un utente esterno di prendere il controllo remoto della macchina senza alcuna autorizzazione.

La versione compromessa del file vsftpd-2.3.4.tar.gz, priva di firme digitali valide, è stata inspiegabilmente caricata nell’area download del sito ufficiale ed è rimasta online per circa tre giorni, fino al 3 luglio, prima che scattasse il campanello d’allarme.

Attualmente gli autori di VSFTPD stanno ancora indagando sull’accaduto. Nel frattempo i file scaricabili del daemon distribuito sotto licenza GPL sono stati temporaneamente spostati in un nuovo spazio .

Roberto Pulito

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • iupiter scrive:
    ho un nuovo brevetto
    ho appena brevettato in esclusiva il rutto da inserire in automatico a ogni commento di ruppolo...mi evita di sprecare prezione energie mentali e fisiche per le XXXXXXX ke scrive(dimenticavo, steve jobs mi ha gia' fatto causa dicento che il primo rutto l'ha fatto apple, lo fece il serpende dell'eden lui era esperto di mela)
  • prova123 scrive:
    però ...
    potrebbero provare a far passare il brevetto del double-click ... non si sa mai! Quando inizieranno a far pagare le proposte di brevetto "da codice bianco" ci penseranno due volte prima di pensare a queste trovate!
    • Izio scrive:
      Re: però ...
      - Scritto da: prova123
      potrebbero provare a far passare il brevetto del
      double-click ... non si sa mai! Quando
      inizieranno a far pagare le proposte di brevetto
      "da codice bianco" ci penseranno due volte prima
      di pensare a queste
      trovate!Sai che quello l'ha già brevettato Microsoft, vero?E non è una battuta; solo, fortunatamente, è un brevetto inservibile, credo l'abbiano registrato solo per tutelarsi da eventuali patent troll.
  • Cotton scrive:
    QI europeo

    In sostanza si riconosce all'europeo medio un QI superiore .... e mi fa anche piacere.Lasciamo ad altri stati l'onere e l'onore di brevettare cose come: l'angolo retto, il cerchio blu, la forma quadrata, si vedono infatti i fantastici effetti di ste ca..te
    • ciccio quanta ciccia scrive:
      Re: QI europeo

      Eh certo, ci sara' un motivo no se si dice "americanata" e non "europata" ;)
      • MegaJock scrive:
        Re: QI europeo

        - Scritto da: ciccio quanta ciccia
        Eh certo, ci sara' un motivo no se si dice
        "americanata" e non "europata"
        ;)Perchè quando ci si mettono gli europei, fanno questo:http://www.youtube.com/watch?v=Uc1dFtShpkoLa storia dell'Europa è un oceano di sangue e di iniquità. Prima di sentirci tanto superiori, guardarsi allo specchio non fa male.
    • il solito bene informato scrive:
      Re: QI europeo

      - Scritto da: Cotton
      In sostanza si riconosce all'europeo medio un QI
      superiore .... e mi fa anche
      piacere.
      Lasciamo ad altri stati l'onere e l'onore di
      brevettare cose come: l'angolo retto, il cerchio
      blu, la forma quadrata, si vedono infatti i
      fantastici effetti di ste
      ca..teTogliendo New York e San Francisco gli "ammerigani" sarebbero praticamente delle scimmie (rotfl)
      • ciccio quanta ciccia scrive:
        Re: QI europeo

        Più rispetto per i ns. antenati, please! :P
      • MegaJock scrive:
        Re: QI europeo

        - Scritto da: il solito bene informato
        Togliendo New York e San Francisco gli
        "ammerigani" sarebbero praticamente delle scimmie
        (rotfl)Tu invece devi appartenere alla razza ariana... Com'è andata la lettura quotidina del Mein Kampf? Sei pronto a sterminare le specie inferiori gridando "Heil Europa!"?Sappiamo già che PI è una "pubblicazione" internet di livello, al più, mediocre. L'abbietta stupidità dei suoi frequentatori tuttavia, non cessa mai di stupire quanto il livello del loro odio, sempre acceso a differenza del loro cervello raggrinzito.La stragrande maggioranza dei lettori di PI è costituita da Schutzstaffeln e Camicie Nere mancate. Non è questione di ideologia, semplicemente di forma mentale.
      • Number 6 scrive:
        Re: QI europeo

        Eh, il razzismo... Brutta bestia. Chi avrebbe mai pensato che avrebbe continuato a esistere nel XXI secolo.Il fascio non passa mai.
    • MegaJock scrive:
      Re: QI europeo

      Noto con piacere che due miei posti critici nei confronti dell'antiamericanismo dei lettori di PI sono stati cassati.Vorrei far notare che la "policy" di PI richiede che i contenuti dei post non debbano avere "contenuto razzista o sessista". Evidentemente la redazione condivide in pieno il razzismo e la stupidità dei suoi lettori più beceri.Cassate pure anche questo: per me non cambia nulla, mentre voi restate degli ipocriti e, soprattutto una piccola pubblicazione da strapazzo realizzata da dilettanti.
  • collione scrive:
    evvaiiiiii
    USE USE USE!!! :D
Chiudi i commenti