Fujitsu promette HDD ultradensi

Il produttore giapponese rivela due nuove tecnologie con cui conta di incrementare a brevissimo e di molto la densità di memorizzazione degli hard disk

Tokyo – Dopo aver svelato la registrazione magnetica termo-assistita , Fujitsu ha annunciato una nuova tecnologia con cui conta di incrementare significativamente la densità di memorizzazione degli hard disk.

L’ultima promessa del gigante giapponese si chiama patterned media , ed è stata studiata per ridurre ulteriormente le unità di registrazione, dette pitch , in cui gli hard disk registrano le informazioni. Fujitsu ha spiegato che la sua nuova tecnologia le permetterà presto di costruire piattelli magnetici con pitch di 25 nanometri, che significa ottenere una densità di memorizzazione di un terabit per pollice quadrato .

L’azienda ha anche svelato un’ evoluzione della tecnologia perpendicular magnetic recording (PMR) che, grazie alla combinazione della tecnologia patterned media con un nuovo materiale, promette l’avvento di hard disk ancor più capienti e veloci e con un prezzo per gigabyte drasticamente inferiore a quello attuale.

Entrambe le tecnologie dovrebbero arrivare sul mercato entro i prossimi due anni.

Di recente il colosso giapponese ha svelato un hard disk da 2,5 pollici e 300 GB di capacità che utilizza la tecnologia PMR.

Come noto, da alcuni anni Fujitsu ha abbandonato il mercato degli hard disk da 3,5 pollici per focalizzarsi su quello, in rapida crescita, dei dischi da 2,5 pollici: questi ultimi vengono utilizzati, oltre che nei notebook e nelle set-top box, anche all’interno dei server blade.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Il file è stato rimosso
    Il file su rapidshare è stato rimosso, sistemate il link!Insubrico
  • Anonimo scrive:
    johanssen si e' rammollito
    dopo il crack del CSS e' volato in america e pieno di soldi e con il cervello rammollito dal ketch-up ormai non riuscirebbe nemmeno a crakkare una scatola di fagioli messicanilargo ai giovani
    • Anonimo scrive:
      Re: johanssen si e' rammollito
      (troll)(troll)Meno male che c'è ancora Aranzulla :D(troll)(troll)
      • Anonimo scrive:
        Re: johanssen si e' rammollito
        Aranzulla quello del Blog ???ahahahahahaahahami hai fatto ridere
      • fenrir scrive:
        Re: johanssen si e' rammollito
        - Scritto da:
        (troll)(troll)
        Meno male che c'è ancora Aranzulla :D
        (troll)(troll)Secondo te come fa a diventare Super Acharo, si cambia in una cabina del telefono come Clark Kent o mangia noccioline come Super Pippo? O)(geek) :D :D :D-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 22 gennaio 2007 18.44-----------------------------------------------------------
        • Anonimo scrive:
          Re: johanssen si e' rammollito
          Mangia insalate di matematica ;)
          • fenrir scrive:
            Re: johanssen si e' rammollito
            - Scritto da:
            Mangia insalate di matematica ;)Ah, questo spiega molte cose, per lui sarebbero più indicate insalate di grammatica :p
  • Anonimo scrive:
    Peccato che BD+...
    ovvero la seconda protezione implementata da Sony ancora più restrittiva col cacchio che la crackano.
    • Anonimo scrive:
      Re: Peccato che BD+...
      - Scritto da:
      ovvero la seconda protezione implementata da Sony
      ancora più restrittiva col cacchio che la
      crackano.Come sei pessimista!http://punto-informatico.it/pm.aspx?id=1857154&m_id=1857591&r=PI
      • Anonimo scrive:
        Re: Peccato che BD+...
        si cracca...vedrai che si cracca!!!
        • Anonimo scrive:
          Re: Peccato che BD+...
          - Scritto da:
          si cracca...vedrai che si cracca!!!Rilasciano il crack per spingere la gente a farsi le copie, comprare dischi vergini e masterizzatori nonchè lettori... Non è che "si cracka" perchè sono sistemi non crackabili. Sono i produttori stessi a rilasciare i crack, esattamente come è stato il CSS per i DVD. Ma c'è chi crede alla storiella del 15enne genio... che poi hanno pubblicamente detto che il padre del tizio lavorava nel settore IT .. ehhh!
          • Anonimo scrive:
            Re: Peccato che BD+...
            - Scritto da:
            Rilasciano il crack per spingere la gente a farsi
            le copie, comprare dischi vergini e
            masterizzatori nonchè lettori... Non è che "si
            cracka" perchè sono sistemi non crackabili. Sono
            i produttori stessi a rilasciare i crack,
            esattamente come è stato il CSS per i DVD. Ma c'è
            chi crede alla storiella del 15enne genio... che
            poi hanno pubblicamente detto che il padre del
            tizio lavorava nel settore IT ..
            ehhh!Ahhh... il festival della dietrologia,che bello!
          • Anonimo scrive:
            Re: Peccato che BD+...
            ma che 15 enne genio.. son protezioni ridicole.. basta averci voglia di farlo e lo possano far tutti.. non c'è un ca..o di teoria dietro alle protezioni software attuali.. e anche quelle hardware non sono affatto garantite..
    • Anonimo scrive:
      Re: Peccato che BD+...
      - Scritto da:
      ovvero la seconda protezione implementata da Sony
      ancora più restrittiva col cacchio che la
      crackano.Ale! è arrivato nembo kidde! la versione 2 se magna pure 'a cryptonite verde!Ma per favoreee!(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Craccare codici basati su chiavi di distribuzione simmetriche è molto più noioso che difficile! @^ 8) @^ 8) @^ 8)
  • rockroll scrive:
    'Dump' della memoria
    Riporto dall'articolo: Insieme ad alcuni spezzoni del film, Janvitos ha inviato a muslix64 anche un dump di memoria, ossia un file contenente una sorta di "fotografia" della memoria di un computer in un dato momento. Presumibilmente muslix64, applicando lo stesso trucchetto utilizzato con gli HD DVD, ha setacciato la memoria in cerca della chiave che gli permettesse di decodificare il film Sarà per la mia provenienza dai MainFrames che pongo l'accento su questo argomento, ma vi assicuro che nel Dump di memoria, cosa che attualmente sembra tutti ignorino, viene riprodotto tutto, vita, morte e miracoli di ogni processo Software, in barba a qualsiasi barbatrucco inventato dalle Majors e chi per loro allo scopo di nascondere e subdolamente imporre i loro assurdi vincoli e divieti operativi. Il Dump mette a nudo qualunque cosa, è come un libro aperto, per quanto di difficilissima lettura. Tempo fa avevo evidenziato questa possibilità per scardinare qualunque difesa software: tanto per dirne una, qualunque criptaggio è decodificabile, perchè nel dump sono presenti le istruzioni (assolute e quindi non trascodificabili) ed i parametri (volgarmente le keys) che presiedono alla codifica/decodifica dei dati. E' solo difficile, ma questo non spaventa gli Hackers, che intendono la cosa come una sfida e solitamente si impegnano fino alla souzione del problema. Così è stato fin'ora e così sempre sarà. Il principio del successo degli hackers è il seguente: nelle multinazionali dell'informatica (e della tecnologia), un grande numero di persone impegnate alla soluzione di un problema estremamente complesso, ha una capacità di soluzione che che non è certo la somma delle singole capacità intellettuali, ma è pari a quella del più intellettualmente dotato tra loro. Ebbene, costui ha praticamente le capacità di un Hacker, ma la differenza a favore di quest'ultimo è una fortissima carica motivata da passione, divertimento, orgoglio, conoscenza, altruismo..., ed altrettanto non si può certo dire per il ben pasciuto personaggio aziendale, per cui troppo spesso il solo scopo è la conservazione della cosidetta "carrega".Il vero problema pertanto non risiede negli ostacoli Software, ma in quelli Hardware: sul software un hacker ha a costo zero i mezzi per vincere la battaglia, perchè gli bastano le sue capacità mentali ed il suo impegno; ma sull'Hardware, e quindi contro marchingegni HW come il l'amico Fritz Chip, è come un Re Nudo: per scardinare le difese HW non ha al suo servizio un avanzatissimo laboratorio di ricerca elettronica, è nemmeno può sperare di averlo in concorso di spese con altrettanti appassionati come lui, in quanto i costi sono a livello non di gruppo di privati ma di vere e proprie aziende. Quindi se un marchingeno HW integrato nella CPU provvede alle conversioni, la parte di codice destinata a tale operazione, poichè non risiede in memoria, gli risulta totalmente occulta. E, peggio ancora, se come filosofia viene drogato l'hardware, si può benissimo usare la trascodifica anche per le istruzioni di macchina presenti in memoria, che prima di venir eseguite sarebbero ricodificate da un codice nascosto nel marchingeno integrato (e vi lascio pensare che degrado di prestazioni!): nel dump di memoria apparirebbero istruzioni assolute incomprensibili, e di fatto la macchina non rispecchierebbe gli standard delle specifiche ma quelli dell'amico Fritz e simili amenità. Ne deriva che possiamo ridicolizzare qualsiasi pasticcio software vogliano inventare, ma non riusciremo mai a spuntarla contro marchingegni annidati nella CPU, che di fatto la rendono non rispondente alle specifiche; l'unico appiglio potrebbe essere legale, per non conformità alle specifiche.Da quanto detto si evidenzia la gravità della situazione che si prospetta: Non lasciamo prendere piede ad una cosa a noi estremamente ostile, contro la quale non esiste alcuna difesa. --------------- NO al TC -------------.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 22 gennaio 2007 07.13-----------------------------------------------------------
    • Anonimo scrive:
      Re: 'Dump' della memoria
      Modificato dall' autore il 22 gennaio 2007 07.13
      --------------------------------------------------
      • Anonimo scrive:
        Re: 'Dump' della memoria
        - Scritto da:
        Ma di che parli ?
        I sistemi di criptazione AACS e BD+ blindano il
        flusso dati, tanto è che serve una scheda video
        con supporto HDMI per avere Full-HDTV o fanno
        dodownsampling...
        quindi...il "flusso dati" di cui parli, con opportuni accorgimenti (e se 6 uno in gamba) può essere tranquillamente reindirizzato dove ti pare... anche su un file (vero e proprio, oltre a voler significare "dispositivo" in generale)
        - Scritto da: rockroll
        ..............rockroll ha ragione in tutto. Finkè avremo accesso "in chiaro" ai dump di memoria delle nostre macchine si potrà SEMPRE scavalcare ogni barriera software (con + o - tempo) ma non dobbiamo lasciarci invadere dal trusted computing o sarà la fine della nostra libertà "digitale". E io per libertà intendo anche craccare 1 sw (nel pieno delle mie responsabilità), convinto e consapevole che sto infrangendo una legge.
        • Anonimo scrive:
          Re: 'Dump' della memoria
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          Ma di che parli ?

          I sistemi di criptazione AACS e BD+ blindano il

          flusso dati, tanto è che serve una scheda video

          con supporto HDMI per avere Full-HDTV o fanno

          dodownsampling...

          quindi...

          il "flusso dati" di cui parli, con opportuni
          accorgimenti (e se 6 uno in gamba) può essere
          tranquillamente reindirizzato dove ti pare...
          anche su un file (vero e proprio, oltre a voler
          significare "dispositivo" in
          generale)E certo che secondo te li hanno inventati i sistemi per permettere a chiunque di trovare un modo per reinderizzare i dati,eh? Il sistema HDCP su porte HDMI richiede che sia in uscita che in entrata sia supportato il protocollo di criptazione e fa downsampling se il tragitto viene interrotto con qualsiasi deviazione.
          • 5ze247940 scrive:
            Re: 'Dump' della memoria
            Uff, ammetto l'ignoranza ma la nostalgia per il buon vecchio Dasm32...Cavoli bei ricordi...Scusate per l'off topic e cmq se accade sulla macchina la visione credo anch'io come rockroll che debba apparire nella memoria(criptato o meno chisse...).N.B.Abbasso Fritz!!!Ops dimenticavo...E se come lessi in passato nell'esecuzione a pieno schermo comincio a prendere via software il tastino stampa schermo?E se metto le sequenze in un file?Damn!!!-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 22 gennaio 2007 11.54-----------------------------------------------------------
          • Anonimo scrive:
            Re: 'Dump' della memoria
            - Scritto da: 5ze247940
            Uff, ammetto l'ignoranza ma la nostalgia per il
            buon vecchio
            Dasm32...
            Cavoli bei ricordi...
            Scusate per l'off topic e cmq se accade sulla
            macchina la visione credo anch'io come rockroll
            che debba apparire nella memoria(criptato o meno
            chisse...).

            N.B.Abbasso Fritz!!!Se è criptato non lo decripti. Solo chi ha accesso al sistema di decriptazione può farlo, e sono gli sviluppatori che si fanno le back door, che non diventano pubbliche.
          • 5ze247940 scrive:
            Re: 'Dump' della memoria
            Nemmeno pgp è inviolabile...E' una questione di tempo e cmq come dicevo prima non penso sia l'unico modo...Mai mettere limiti alla fantasia umana...Che dici facciamo il programmino per ridirigere l'output?
          • allanon scrive:
            Re: 'Dump' della memoria
            - Scritto da: 5ze247940
            Nemmeno pgp è inviolabile...
            E' una questione di tempo e cmq come dicevo prima
            non penso sia l'unico
            modo...
            Mai mettere limiti alla fantasia umana...
            Che dici facciamo il programmino per ridirigere
            l'output?Non sono un esperto, ma ad occhio direi che le macchine virtuali già simulano le schede video tramite software.E' vero che in questo caso la comunicazione è criptata tramite chiavi asimmetriche, ma il vero buco del DRM è che devi fornire la chiave all'utente per vedere il film: non credo sia particolarmente facile estrarre una chiave da una scheda video, ma nemmeno impossibile.In questo caso, avere una singola chiave, significa aprire il vaso di pandora.I veri problemi potrebbero nascere quando tutti i sistemi saranno connessi a internet di default, rendendo di fatto possibile fare scadere le chiavi compromesse, ma per il momento direi che siamo ancora a posto.
          • Anonimo scrive:
            Re: 'Dump' della memoria
            - Scritto da: allanon
            - Scritto da: 5ze247940

            Nemmeno pgp è inviolabile...

            E' una questione di tempo e cmq come dicevo
            prima

            non penso sia l'unico

            modo...

            Mai mettere limiti alla fantasia umana...

            Che dici facciamo il programmino per ridirigere

            l'output?

            Non sono un esperto, ma ad occhio direi che le
            macchine virtuali già simulano le schede video
            tramite
            software.

            E' vero che in questo caso la comunicazione è
            criptata tramite chiavi asimmetriche, ma il vero
            buco del DRM è che devi fornire la chiave
            all'utente per vedere il film: non credo sia
            particolarmente facile estrarre una chiave da una
            scheda video, ma nemmeno
            impossibile.

            In questo caso, avere una singola chiave,
            significa aprire il vaso di
            pandora.

            I veri problemi potrebbero nascere quando tutti i
            sistemi saranno connessi a internet di default,
            rendendo di fatto possibile fare scadere le
            chiavi compromesse, ma per il momento direi che
            siamo ancora a
            posto.Da una singola chiave non ricavi l'algoritmo per generare le chiavi valide.Le macchine virtuali al momento non supportano ancora DirectX. Il supporto per il sistema di gestione di macchine virtuali in hardware per farlo (nelle CPU più recenti) ancora non c'è.
          • Anonimo scrive:
            Re: 'Dump' della memoria

            Se è criptato non lo decripti. Solo chi ha
            accesso al sistema di decriptazione può farlo, e
            sono gli sviluppatori che si fanno le back door,
            che non diventano
            pubbliche.pssss, hey! ti svelo un segreto:uno dei teoremi base della moderna crittanalisi è che è la chiave a dover esser segreta, e non l'algoritmo.ah, e da quel che dici non conosci la storia del DES e delle sue S-box;sarebbe bellino conoscerli prima di usarli i termini inopportuni, no?http://en.wikipedia.org/wiki/Portal:Cryptographyciao
          • Anonimo scrive:
            Re: 'Dump' della memoria
            - Scritto da:

            Se è criptato non lo decripti. Solo chi ha

            accesso al sistema di decriptazione può farlo, e

            sono gli sviluppatori che si fanno le back door,

            che non diventano

            pubbliche.

            pssss, hey! ti svelo un segreto:
            uno dei teoremi base della moderna crittanalisi è
            che è la chiave a dover esser segreta, e non
            l'algoritmo.
            ah, e da quel che dici non conosci la storia del
            DES e delle sue
            S-box;

            sarebbe bellino conoscerli prima di usarli i
            termini inopportuni,
            no?
            http://en.wikipedia.org/wiki/Portal:Cryptography

            ciaoMagari dovresti vivere nel mondo reale piuttosto che blaterare di idiozie da universitario che nell'industria non hanno realtà.
          • ris8_allo_zen0 scrive:
            Re: 'Dump' della memoria
            Sinceramente non capisco tutto questo allarme per i dati o (addirittura!) il software crittato. da qualche parte, in qualche momento e soprattutto sicuramente si troverà in memoria la chiave di decrittazione del player di turno.Trovata quella, e conosciuto l'algoritmo, tutto il castello (di carte) crolla.A meno che le schede grafiche non riescano autonomamente a prendersi le chiavi da Internet.Dove sbaglio?
          • rockroll scrive:
            Re: 'Dump' della memoria
            - Scritto da:

            - Scritto da: 5ze247940

            Uff, ammetto l'ignoranza ma la nostalgia per il

            buon vecchio

            Dasm32...

            Cavoli bei ricordi...

            Scusate per l'off topic e cmq se accade sulla

            macchina la visione credo anch'io come rockroll

            che debba apparire nella memoria(criptato o meno

            chisse...).



            N.B.Abbasso Fritz!!!

            Se è criptato non lo decripti. Solo chi ha
            accesso al sistema di decriptazione può farlo, e
            sono gli sviluppatori che si fanno le back door,
            che non diventano
            pubbliche.Sei proprio pessimista!Il sistema di decriptazione è presente in memoria come 2+2=4, ma se non sei particolarmente in gamba certo che non lo decripti. PS. Conosco gente che è già in difficoltà anche solo ad inviare una E-Mail o a masterizzare un file, ma è capacissima ad usare giochini crackati, tanto c'è sempre qualcuno particolarmente in gamba che risolve il problema per loro. -----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 23 gennaio 2007 05.04-----------------------------------------------------------
      • rockroll scrive:
        Re: 'Dump' della memoria
        - Scritto da:
        Ma di che parli ?
        I sistemi di criptazione AACS e BD+ blindano il
        flusso dati, tanto è che serve una scheda video
        con supporto HDMI per avere Full-HDTV o fanno
        dodownsampling...
        quindi...

        Parlo di quel che tu non hai capito o non hai letto bene.Allora mi tocca ripetere i passi principali... .....Qualunque criptaggio (a livello software, ndr) è decodificabile, perchè nel dump sono presenti le istruzioni (assolute e quindi non trascodificabili) ed i parametri (volgarmente le keys) che presiedono alla codifica/decodifica dei dati. E' solo difficile, ma questo non spaventa gli Hackers........Il vero problema pertanto non risiede negli ostacoli Software, ma in quelli Hardware........Quindi se un marchingeno HW integrato nella CPU (o in altra apparecchiatura HW, ndr) provvede alle conversioni, la parte di codice (e/o keys, ndr), destinata a tale operazione, poichè non risiede in memoria, risulta totalmente occulta (all'Hacker che esamina il Dump, ndr).......Ne deriva che possiamo ridicolizzare qualsiasi pasticcio software vogliano inventare, ma non riusciremo mai a spuntarla contro marchingegni annidati nella CPU (ovvero nell'HW, ndr)........ Bene, la logica di quanto ho detto è sacrosanta (2+2=4), e non sono certo le tue osservazioni ne' tanto meno gli sforzi delle Majors a cambiare dei principi logici inoppugnabili. Nessuno riuscirà mai a rendere 2+2 not= 4.AACS è stato violato, guarda caso proprio con l'esame del Dump di memoria, stando all'articolo; BD+ non sarà mai violato da chi non dispone di avanzatissimo laboratorio elettronico, perchè è assimilabile a marchingegno HW che non rende disponibile in memoria i suoi codici, salvo trovare il sistema di dirottare in-core quel che si nasconde nella macchina virtuale extra-core senza ricorrere a manomissione HW (mai porre un limite alla creatività degli Hackers). Tutto ciò è in perfetto accordo con quanto da me riportato chiaramente. Quanto a scheda video con supporto HDMI, stai ancora parlando di marchingegno HW, anche se in questo caso non occorre un laboratorio attrezzato per manomettere. Problemi di Downsampling (o "dodownsampling"? blocco di funzionamento se il segnale risulta manomesso)? Nessun problema: in altra sede avevo spiegato il sistema di prelevamente di segnale in modo "trasparente", ovvero sotto la soglia di range digitale dell'informazione (quel che sarebbe sotto la soglia di sensiblilità in caso di segnale analogico). E per questo basta un saldatore, un po' di cavo schermato e tre resistori calibrati (L/R/V) disaccoppiati con una capacità di basso valore sul ritorno comune; caso mai il problema sarà aprire meccanicamente periferiche gelosamente inscatolate (voglio proprio vedere quanto peseranno).Faccio notare che queste mie considerazioni sono frutto di ragionamenti assolutamente estemporanei, ed oltre tutto ritengo di non essere assolutamente un esperto. Vi lascio pensare cosa escogiteranno geniacci preparatissimi ed accaniti alla morte come gli hackers... ci sarà di che divertirsi..-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 23 gennaio 2007 03.59-----------------------------------------------------------
    • Anonimo scrive:
      Re: 'Dump' della memoria
      Se è vero il pesante degrado delle prestazioni, sta cosa non prenderà mai piede
    • danieleMM scrive:
      Re: 'Dump' della memoria
      grande!!!finalmente un post degno di questo nome!non posso che quotarti :)
    • Anonimo scrive:
      Re: 'Dump' della memoria
      Finito il comizio? Mi hai quasi commosso...
    • f_y scrive:
      Re: 'Dump' della memoria
      il dump della memoria non è sempre cosi' "semplice" come credi.. Ho visto codice assembler cambiare e trasformarsi davanti a me, man mano che eseguivo le singole istruzioni.....
      • rockroll scrive:
        Re: 'Dump' della memoria
        @ f_yUn programma ben fatto dovrebbe essere "rientrante" (concetto da Main Frames), ovvero il run non dovrebbe modificare una o più istruzioni caricate in memoria, altrimenti la riesecuzione delle stesse dovrebbe prevedere un reload da HD (ti lascio pensare l'override sul sistema...)A meno che la cosa non sia proprio voluta e cercata a ragion veduta, come si faceva una volta per scarsità di memoria e conseguente impiego di tecniche di "overlay", ma al giorno d'oggi qualunque ragazzotto con quattro soldi elargiti dal babbo si procura giga e giga di memoria in gran parte inutile o assurdamente impiegata (sVista insegna), mentre ai tempi eroici era già difficile andare oltre i 64KB ( K , non M ne' tantomeno G...). Se ti sei trovato davanti a questa situazione con SW e HW attuale vuol dire che qualcuno si è prorio divertito volutamente a costruire un pgm gratuitamente ... indecifrabile, oltre che stupidamente rallentato all'estremo (se dopo ogni istruzione utile eseguita ne devo sprecare almeno un altro paio per ricoprirla con cavolate per imbrogliare le carte in tavola, e poi dover ricorrere al reload..., ti lascio pensare l'efficienza che deve avere sto furbissimo pgm...)...!!!
  • Anonimo scrive:
    Blu-Ray copia incolla?? Cavolate!
    Anche con un normale DVD originale criptato non è possibile, ovviamente, fare copia incolla dei file.. non si possono copiare ! Quindi come possono avergli passato i file criptati di un disco Blu-Ray "per decriptarli" ? Non ha alcun senso. E' come OS X x86 di Apple che era comparso il tipo che faceva i crack.. ehhh.. sono dipendenti delle multinazionali questi, dietro un nickname possono nascondersi decine di persone, centinaia di dipendenti.
    • avvelenato scrive:
      Re: Blu-Ray copia incolla?? Cavolate!
      - Scritto da:
      Anche con un normale DVD originale criptato non è
      possibile, ovviamente, fare copia incolla dei
      file.. non si possono copiare !Ma che kazzo dici?
      • Anonimo scrive:
        Re: Blu-Ray copia incolla?? Cavolate!
        - Scritto da: avvelenato

        - Scritto da:

        Anche con un normale DVD originale criptato non
        è

        possibile, ovviamente, fare copia incolla dei

        file.. non si possono copiare !

        Ma che kazzo dici?Invece di insultare documentati.O prova a fare copia incolla di un DVD originale senza usare alcun programma di decriptazione.. pensi che AACS ti permetta di estrarre i file da un disco quando il più antico CSS già non te lo permette ? ehhh!
        • Anonimo scrive:
          Re: Blu-Ray copia incolla?? Cavolate!
          - Scritto da:
          - Scritto da: avvelenato



          - Scritto da:


          Anche con un normale DVD originale criptato
          non

          è


          possibile, ovviamente, fare copia incolla dei


          file.. non si possono copiare !



          Ma che kazzo dici?

          Invece di insultare documentati.
          O prova a fare copia incolla di un DVD originale
          senza usare alcun programma di decriptazione..
          pensi che AACS ti permetta di estrarre i file da
          un disco quando il più antico CSS già non te lo
          permette ?
          ehhh!guarda che il copia incolla lo si puo fare benissimo, che non li si possa vedere perche non sono sprotetti è un'altro paio di maniche.
          • Anonimo scrive:
            Re: Blu-Ray copia incolla?? Cavolate!
            - Scritto da:
            - Scritto da:

            - Scritto da: avvelenato





            - Scritto da:



            Anche con un normale DVD originale criptato

            non


            è



            possibile, ovviamente, fare copia incolla
            dei



            file.. non si possono copiare !





            Ma che kazzo dici?



            Invece di insultare documentati.

            O prova a fare copia incolla di un DVD originale

            senza usare alcun programma di decriptazione..

            pensi che AACS ti permetta di estrarre i file da

            un disco quando il più antico CSS già non te lo

            permette ?

            ehhh!

            guarda che il copia incolla lo si puo fare
            benissimo, che non li si possa vedere perche non
            sono sprotetti è un'altro paio di
            maniche.Un disco originale criptato con un lettore DVD con firmware non sprotetto NON LO COPI ! Il sistema CSS era nato proprio per quello.Poi se usi crack sul firmware e/o con del software per copiare decriptando allora sì, copi quello che vuoi.
          • pikappa scrive:
            Re: Blu-Ray copia incolla?? Cavolate!
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            - Scritto da:


            - Scritto da: avvelenato







            - Scritto da:




            Anche con un normale DVD originale
            criptato


            non



            è




            possibile, ovviamente, fare copia incolla

            dei




            file.. non si possono copiare !







            Ma che kazzo dici?





            Invece di insultare documentati.


            O prova a fare copia incolla di un DVD
            originale


            senza usare alcun programma di decriptazione..


            pensi che AACS ti permetta di estrarre i file
            da


            un disco quando il più antico CSS già non te
            lo


            permette ?


            ehhh!



            guarda che il copia incolla lo si puo fare

            benissimo, che non li si possa vedere perche non

            sono sprotetti è un'altro paio di

            maniche.

            Un disco originale criptato con un lettore DVD
            con firmware non sprotetto NON LO COPI ! Il
            sistema CSS era nato proprio per
            quello.
            Poi se usi crack sul firmware e/o con del
            software per copiare decriptando allora sì, copi
            quello che
            vuoi.uhmmm veramente l'ho appena fatto e non mi è stato impedito alcunchè, non ho craccato nulla ho solo fatto drag'n drop dal finder (ibookG4 con OS X tiger, il film è "Hackers") mi sa che hai preso una bella cantonata
          • Anonimo scrive:
            Re: Blu-Ray copia incolla?? Cavolate!
            - Scritto da: pikappa

            - Scritto da:



            - Scritto da:


            - Scritto da:



            - Scritto da: avvelenato









            - Scritto da:





            Anche con un normale DVD originale

            criptato



            non




            è





            possibile, ovviamente, fare copia
            incolla


            dei





            file.. non si possono copiare !









            Ma che kazzo dici?







            Invece di insultare documentati.



            O prova a fare copia incolla di un DVD

            originale



            senza usare alcun programma di
            decriptazione..



            pensi che AACS ti permetta di estrarre i
            file

            da



            un disco quando il più antico CSS già non te

            lo



            permette ?



            ehhh!





            guarda che il copia incolla lo si puo fare


            benissimo, che non li si possa vedere perche
            non


            sono sprotetti è un'altro paio di


            maniche.



            Un disco originale criptato con un lettore DVD

            con firmware non sprotetto NON LO COPI ! Il

            sistema CSS era nato proprio per

            quello.

            Poi se usi crack sul firmware e/o con del

            software per copiare decriptando allora sì, copi

            quello che

            vuoi.
            uhmmm veramente l'ho appena fatto e non mi è
            stato impedito alcunchè, non ho craccato nulla ho
            solo fatto drag'n drop dal finder (ibookG4 con OS
            X tiger, il film è "Hackers") mi sa che hai preso
            una bella
            cantonataSei tu che hai preso una cantonata. Lo hai fatto con un disco non protetto oppure hai un firmware crackato sul lettore/masterizzatore DVD.
          • pikappa scrive:
            Re: Blu-Ray copia incolla?? Cavolate!



            Un disco originale criptato con un lettore DVD


            con firmware non sprotetto NON LO COPI ! Il


            sistema CSS era nato proprio per


            quello.


            Poi se usi crack sul firmware e/o con del


            software per copiare decriptando allora sì,
            copi


            quello che


            vuoi.

            uhmmm veramente l'ho appena fatto e non mi è

            stato impedito alcunchè, non ho craccato nulla
            ho

            solo fatto drag'n drop dal finder (ibookG4 con
            OS

            X tiger, il film è "Hackers") mi sa che hai
            preso

            una bella

            cantonata

            Sei tu che hai preso una cantonata. Lo hai fatto
            con un disco non protetto oppure hai un firmware
            crackato sul lettore/masterizzatore
            DVD.Bah ho il firmware che ci ha messo Apple in fabbrica, e non ho mai neppure cambiato regione.Per sicurezza ho provato con un altro film, Spaceballs (edizione 2cd) che riporta il bollino copy controlled sul retro, eppure me lo copia lo stesso, ora faccio qualche prova anche con altri dischi, ma vai tranquillo che il risultato non cambia
          • Ubu re scrive:
            Re: Blu-Ray copia incolla?? Cavolate!
            - Scritto da: pikappa




            Un disco originale criptato con un lettore
            DVD



            con firmware non sprotetto NON LO COPI ! Il



            sistema CSS era nato proprio per



            quello.



            Poi se usi crack sul firmware e/o con del



            software per copiare decriptando allora sì,

            copi



            quello che



            vuoi.


            uhmmm veramente l'ho appena fatto e non mi è


            stato impedito alcunchè, non ho craccato nulla

            ho


            solo fatto drag'n drop dal finder (ibookG4 con

            OS


            X tiger, il film è "Hackers") mi sa che hai

            preso


            una bella


            cantonata



            Sei tu che hai preso una cantonata. Lo hai fatto

            con un disco non protetto oppure hai un firmware

            crackato sul lettore/masterizzatore

            DVD.

            Bah ho il firmware che ci ha messo Apple in
            fabbrica, e non ho mai neppure cambiato
            regione.
            Per sicurezza ho provato con un altro film,
            Spaceballs (edizione 2cd) che riporta il bollino
            copy controlled sul retro, eppure me lo copia lo
            stesso, ora faccio qualche prova anche con altri
            dischi, ma vai tranquillo che il risultato non
            cambiaInvece no, tu l'hai fatto con un decrittatore a doppio stadio con scansione elettronica della superficie del disco utilizzando un firmware di 6° generazione craccato a basso livello da agenti segreti della Sony che come è noto a tutti sfruttano l'intellighenzia artificiale dell'Ice nero a pallini fumé.Ora che ci penso, secondo me dietro al tuo nikname si potrebbe celare un clone, tu sei TriBalmer.
          • Super_Treje scrive:
            Re: Blu-Ray copia incolla?? Cavolate!
            - Scritto da:
            - Scritto da:

            - Scritto da: avvelenato





            - Scritto da:



            Anche con un normale DVD originale criptato

            non


            è



            possibile, ovviamente, fare copia incolla
            dei



            file.. non si possono copiare !





            Ma che kazzo dici?



            Invece di insultare documentati.

            O prova a fare copia incolla di un DVD originale

            senza usare alcun programma di decriptazione..

            pensi che AACS ti permetta di estrarre i file da

            un disco quando il più antico CSS già non te lo

            permette ?

            ehhh!

            guarda che il copia incolla lo si puo fare
            benissimo, che non li si possa vedere perche non
            sono sprotetti è un'altro paio di
            maniche.Non il fatto e' che quell'utente crede che il "copia-incolla" lo si faccia da Esplora Risorse e visto che quel programma non gli fa' fare questa operazione crede che non la si possa fare :)Mentre non sa' che se si scrive un programma in C che acceda a basso livello con semplici read(...) senza "interpretare" il contenuto del DVD lo si copia in un lampo con tutte le protezioni del caso :DBisogna solo ragionare un po' + a basso livello O)
          • Anonimo scrive:
            Re: Blu-Ray copia incolla?? Cavolate!
            - Scritto da: Super_Treje

            - Scritto da:

            - Scritto da:


            - Scritto da: avvelenato







            - Scritto da:




            Anche con un normale DVD originale
            criptato


            non



            è




            possibile, ovviamente, fare copia incolla

            dei




            file.. non si possono copiare !







            Ma che kazzo dici?





            Invece di insultare documentati.


            O prova a fare copia incolla di un DVD
            originale


            senza usare alcun programma di decriptazione..


            pensi che AACS ti permetta di estrarre i file
            da


            un disco quando il più antico CSS già non te
            lo


            permette ?


            ehhh!



            guarda che il copia incolla lo si puo fare

            benissimo, che non li si possa vedere perche non

            sono sprotetti è un'altro paio di

            maniche.


            Non il fatto e' che quell'utente crede che il
            "copia-incolla" lo si faccia da Esplora Risorse e
            visto che quel programma non gli fa' fare questa
            operazione crede che non la si possa fare
            :)
            Mentre non sa' che se si scrive un programma in C
            che acceda a basso livello con semplici read(...)
            senza "interpretare" il contenuto del DVD lo si
            copia in un lampo con tutte le protezioni del
            caso
            :D

            Bisogna solo ragionare un po' + a basso livello
            O)Ma che stai dicendo ? Il livello più basso è quello del firmware. Non sai di che parli e straparli.
          • avvelenato scrive:
            Re: Blu-Ray copia incolla?? Cavolate!
            - Scritto da: Super_Treje

            - Scritto da:

            - Scritto da:


            - Scritto da: avvelenato







            - Scritto da:




            Anche con un normale DVD originale
            criptato


            non



            è




            possibile, ovviamente, fare copia incolla

            dei




            file.. non si possono copiare !







            Ma che kazzo dici?





            Invece di insultare documentati.


            O prova a fare copia incolla di un DVD
            originale


            senza usare alcun programma di decriptazione..


            pensi che AACS ti permetta di estrarre i file
            da


            un disco quando il più antico CSS già non te
            lo


            permette ?


            ehhh!



            guarda che il copia incolla lo si puo fare

            benissimo, che non li si possa vedere perche non

            sono sprotetti è un'altro paio di

            maniche.


            Non il fatto e' che quell'utente crede che il
            "copia-incolla" lo si faccia da Esplora Risorse e
            visto che quel programma non gli fa' fare questa
            operazione crede che non la si possa fare
            :)
            Mentre non sa' che se si scrive un programma in C
            che acceda a basso livello con semplici read(...)
            senza "interpretare" il contenuto del DVD lo si
            copia in un lampo con tutte le protezioni del
            caso
            :D

            Bisogna solo ragionare un po' + a basso livello
            O)Straparli, io ho copiato tutto da esplora risorse, senza firmware, senza cose strane. L'unica cosa a cui posso pensare, è che la chiave, come dice qualcuno, possa esser rimasta in memoria in quanto il film è partito a causa dell'autoavviamento, pochi secondi prima che lo interrompessi.Cmq secondo me è una stronzata.Molto più probabile che chi ha provato a fare questa cosa l'abbia provata con un disco protetto con ARCcOS o come kazzo si chiama.
        • Anonimo scrive:
          Re: Blu-Ray copia incolla?? Cavolate!
          - Scritto da:
          - Scritto da: avvelenato



          - Scritto da:


          Anche con un normale DVD originale criptato
          non

          è


          possibile, ovviamente, fare copia incolla dei


          file.. non si possono copiare !



          Ma che kazzo dici?

          Invece di insultare documentati.Ma non ti sto insultando. Dire che dici cazzate non è come darti del cazzone. E' diverso, accetto pure che mi si dica lo stesso, se è vero, ma nel caso specifico....
          O prova a fare copia incolla di un DVD originale
          senza usare alcun programma di decriptazione..
          pensi che AACS ti permetta di estrarre i file da
          un disco quando il più antico CSS già non te lo
          permette ?
          ehhh!...ho ragione io, ho appena provato e copia tutto bene bene.Per la cronaca non ho installato nulla che bypassi il css, quindi, o sei te in torto, oppure esistono differenti combinazioni di hw e software che producono comportamenti differenti, e quindi quello che capita solo a te e poc'altri, tu credi che capiti a chiunque.
          • Anonimo scrive:
            Re: Blu-Ray copia incolla?? Cavolate!
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            - Scritto da: avvelenato





            - Scritto da:



            Anche con un normale DVD originale criptato

            non


            è



            possibile, ovviamente, fare copia incolla
            dei



            file.. non si possono copiare !





            Ma che kazzo dici?



            Invece di insultare documentati.

            Ma non ti sto insultando. Dire che dici cazzate
            non è come darti del cazzone. E' diverso, accetto
            pure che mi si dica lo stesso, se è vero, ma nel
            caso
            specifico....


            O prova a fare copia incolla di un DVD originale

            senza usare alcun programma di decriptazione..

            pensi che AACS ti permetta di estrarre i file da

            un disco quando il più antico CSS già non te lo

            permette ?

            ehhh!

            ...ho ragione io, ho appena provato e copia tutto
            bene
            bene.
            Per la cronaca non ho installato nulla che
            bypassi il css, quindi, o sei te in torto, oppure
            esistono differenti combinazioni di hw e software
            che producono comportamenti differenti, e quindi
            quello che capita solo a te e poc'altri, tu credi
            che capiti a
            chiunque.Lo hai fatto con cosa ? Con un DVD non protetto magari.. eh ? "io credo" ?? Guarda che il sistema non l'ho inventato io ma il DVD-Forum, il sistema di criptazione serve per impedire la copia dei file sui dischi originali criptati. Punto.
          • rockroll scrive:
            Re: Blu-Ray copia incolla?? Cavolate!
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            - Scritto da: avvelenato





            - Scritto da:



            Anche con un normale DVD originale criptato

            non


            è



            possibile, ovviamente, fare copia incolla
            dei



            file.. non si possono copiare !





            Ma che kazzo dici?



            Invece di insultare documentati.

            Ma non ti sto insultando. Dire che dici cazzate
            non è come darti del cazzone. E' diverso, accetto
            pure che mi si dica lo stesso, se è vero, ma nel
            caso
            specifico....


            O prova a fare copia incolla di un DVD originale

            senza usare alcun programma di decriptazione..

            pensi che AACS ti permetta di estrarre i file da

            un disco quando il più antico CSS già non te lo

            permette ?

            ehhh!

            ...ho ragione io, ho appena provato e copia tutto
            bene
            bene.
            Per la cronaca non ho installato nulla che
            bypassi il css, quindi, o sei te in torto, oppure
            esistono differenti combinazioni di hw e software
            che producono comportamenti differenti , e quindi
            quello che capita solo a te e poc'altri, tu credi
            che capiti a
            chiunque.Finalmente uno che fa un'ipotesi ragionevole!Da prove fatte ti posso dire che concordo con te, in quanto ho sperimentato ambedue le situazioni.Questo proprio per non incolpare apertamente protezioni che si attivano solo dopo un certo livello di WinUpdates, cosa che a molti dà fastidio se la riferisco!-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 23 gennaio 2007 04.14-----------------------------------------------------------
          • Anonimo scrive:
            Re: Blu-Ray copia incolla?? Cavolate!
            - Scritto da:
            ...ho ragione io, ho appena provato e copia tutto
            bene
            bene.
            Per la cronaca non ho installato nulla che
            bypassi il css, quindi, o sei te in torto, oppure
            esistono differenti combinazioni di hw e software
            che producono comportamenti differenti, e quindi
            quello che capita solo a te e poc'altri, tu credi
            che capiti a
            chiunque.Forse lui ha FAT32 e non NTFS???
      • Anonimo scrive:
        Re: Blu-Ray copia incolla?? Cavolate!
        per quanto ricordi mi are che si possa tranquillamente copiare i file di un dvd su hd solo che poi non si possono visualizzare se non sono decriptati (come fa dvdDecripter).Cmq l'inizio di questa discussione e' inutile vista l'assenza di qualsiasi minimo di base tecnica nell'affermazione "non si puo' copiare"
      • ilGimmy scrive:
        Re: Blu-Ray copia incolla?? Cavolate!
        Anch'io ricordo che (mi pare con Windows 2000) non si potessero copiare i vob.Però c'era il trucco...lanciavi un DVD player, guardavi qualche secondo di film...e magia(idea) le chiavi di decrittazione rimanevano in memoria permettendoti di copiare i vob relativi...Qualcuno conferma o è un mio trip??? :D
        • sovietbear scrive:
          Re: Blu-Ray copia incolla?? Cavolate!
          - Scritto da: ilGimmy
          Anch'io ricordo che (mi pare con Windows 2000)
          non si potessero copiare i
          vob.

          Però c'era il trucco...lanciavi un DVD player,
          guardavi qualche secondo di film...e magia(idea)
          le chiavi di decrittazione rimanevano in memoria
          permettendoti di copiare i vob
          relativi...

          Qualcuno conferma o è un mio trip??? :Dverissimo si faceva così
          • Cobra Reale scrive:
            Correggetemi se sbaglio
            Non sono un esperto in materia, però ritengo probabile che i DVD che avete copiato su HD fossero protetti con un sistema simile a questo:http://it.wikipedia.org/wiki/Protezione_ARccOSCon tale sistema il classico copia & incolla falliva, perché all'interno dei vob erano presenti dei dati corrotti ed il computer dava errore nel tentativo di leggerli. Coi lettori da tavolo la riproduzione avveniva correttamente, dato che il lettore memorizzava ed utilizzava una mappa (registrata sul disco stesso) riportante tutti i dati corrotti e la loro posizione; quindi, essi venivano semplicemente saltati durante la lettura.Presumo che anche i normali software DVD player (come WinDVD e PowerDVD) siano in grado di leggere e memorizzare quella mappa, e che il PC sia in grado di sfruttarla anche per il copia & incolla subito dopo aver riprodotto quello stesso DVD.A mio parere, ciò spiegherebbe come mai siate riusciti ad aggirare la protezione, senza usare programmi specifici.Lo ripeto: non sono un esperto, se non ci ho azzeccato almeno vi ho strappato qualche sana risata (almeno credo). O)
      • Anonimo scrive:
        Re: Blu-Ray copia incolla?? Cavolate!
        - Scritto da: avvelenato

        - Scritto da:

        Anche con un normale DVD originale criptato non
        è

        possibile, ovviamente, fare copia incolla dei

        file.. non si possono copiare !

        Ma che kazzo dici?Lascia perdere... è evidente che non lo sa neanche lui!
      • Athlon64 scrive:
        Re: Blu-Ray copia incolla?? Cavolate!

        Ma scusa, e allora come mai io ci sono appena
        riuscito?Le possibilità sono molteplici:1) hai usato un tool apposito, si chiamano "DVD ripper"2) hai, magari inconsapevolmente, un'utility in background che effettua la descrittazione al volo ("AnyDVD" ad esempio)3) hai appena visto quel film con un player e quindi le chiavi sono in memoria4) hai copiato file da un DVD non protetto5) hai sparato una balla
    • rockroll scrive:
      Re: Blu-Ray copia incolla?? Cavolate!
      - Scritto da:
      Anche con un normale DVD originale criptato non è
      possibile, ovviamente, fare copia incolla dei
      file.. non si possono copiare !

      Quindi come possono avergli passato i file
      criptati di un disco Blu-Ray "per decriptarli" ?
      Non ha alcun senso.


      E' come OS X x86 di Apple che era comparso il
      tipo che faceva i crack.. ehhh.. sono dipendenti
      delle multinazionali questi, dietro un nickname
      possono nascondersi decine di persone, centinaia
      di
      dipendenti.Non tanto ovviamente (mi riferisco alla parte evidenziata): se prendi un S.O. "onesto" copi qualunque cosa; certo che se ti lasci irretire da tutti gli Updates che M$ ti propone, ti entrano anche i divieti a certe operazioni, che per copia privata sarebbero ultralegittime. Lo stesso se non stai attento ai RootKit che ti entrano e ti si installano a tradimento con l'AutoPlay di CD e DVD "infettati" (tra l'altro illegalmente) dalle case produttrici.Analogo discorso per i masterizzatori DVD: se hai anche lettore DVD copi "al volo" qualunque cosa (ovviamente 1:1), salvo fare uso di periferiche ottiche "non oneste", come certamente saranno le unità ottiche per HD DVD e BR DVD, e come temo comincinono ad essere gli ultimi masterizzatori DVD/RW. Avevo un masterizzatore Mathsushita, che fortunatamente si è guastato, il cui FirmWare non mi permetteva di copiare alcuni crack noti e altre cossinee "controllate", semplicemente fingeva di scrivere ma ignorava i files in questione: lo fregavo rinomandoli... .-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 22 gennaio 2007 07.03-----------------------------------------------------------
    • Anonimo scrive:
      Re: Blu-Ray copia incolla?? Cavolate!
      Prendi il DVD lo metti nel drive del PC...prendi la cartella VIDEO_TS e la sbatti dove vuoi! Ecco che hai il tuo DVD sul tuo harddisk con tutte le protezioni del caso! Ovviamente nessun player te lo farà vedere...ecco perchè è nato DeCSS, DeMacrovision etc.etc.!
      • Anonimo scrive:
        Re: Blu-Ray copia incolla?? Cavolate!
        - Scritto da:
        Prendi il DVD lo metti nel drive del PC...prendi
        la cartella VIDEO_TS e la sbatti dove vuoi! Ecco
        che hai il tuo DVD sul tuo harddisk con tutte le
        protezioni del caso! Ovviamente nessun player te
        lo farà vedere...ecco perchè è nato DeCSS,
        DeMacrovision
        etc.etc.!Se non hai nulla crackato non copi nulla dal DVD. La criptazione CSS lega i file al disco. Le chiavi di decriptazione sono presenti sul disco e non nei file !
        • Anonimo scrive:
          Re: Blu-Ray copia incolla?? Cavolate!
          Da wikipedia inglese: Authentication is a process for a DVD drive and CSS Decryption module to recognize (or authenticate) each other. It is necessary before reading data from DVD discs. Authentication keys are used for this process .Title keys are used for scrambling and descrambling actual data on DVD discs called titles. A title could be a complete motion picture, a trailer or similar self-contained unit.Disc keys are used for decrypting title keys on DVD discs.Player keys are used for decrypting disc keys on DVD discs. Each DVD player manufacturer is allocated one of approximately 400 player keys to incorporate in its players.------------------------------------------- Quindi evidentemente per leggere il contenuto, attenzione, non vedere il filmato, ma leggere i file vob e ifo dal filesystem del dvd sono necessarie solo le authentication keys che evidentemente sono salvate nel firmware di qualsiasi lettore dvd al mondo (altrimenti a che servirebbe un lettore incapace di leggere? ) poi per guardare il filmato e' necessario scoprire prima una player key, poi con questa la disk key e quindi una title key, ma questo e' compito di decss e company,.a me sembra di aver capito cosi'
          • Anonimo scrive:
            Re: Blu-Ray copia incolla?? Cavolate!
            Quindi evidentemente per leggere il contenuto,
            attenzione, non vedere il filmato, ma leggere i
            file vob e ifo dal filesystem del dvd sono
            necessarie solo le authentication keys che
            evidentemente sono salvate nel firmware di
            qualsiasi lettore dvd al mondo (altrimenti a che
            servirebbe un lettore incapace di leggere? ) poi
            per guardare il filmato e' necessario scoprire
            prima una player key, poi con questa la disk key
            e quindi una title key, ma questo e' compito di
            decss e
            company,.

            a me sembra di aver capito cosi'Nel firmware non ci sono le chiavi ma gli algoritmi che identificano valide le chiavi ed autorizzano il passaggio dei dati. Il resto degli algoritmi è nei lettori.
  • Athlon64 scrive:
    Sony contrattacca...
    Tutta questa storia mi sembra un po' ridicola e inverosimile...Arrivo quasi a credere che sia stato il consorzio HD-DVD a far trapelare qualche chiave dei loro film in HD (la copiabilità è una nota molla che spinge a scegliere una tecnologia), e che la Sony stia cercando di contrattaccare facendo la stessa cosa...
    • Anonimo scrive:
      Re: Sony contrattacca...
      - Scritto da: Athlon64
      Tutta questa storia mi sembra un po' ridicola e
      inverosimile...

      Arrivo quasi a credere che sia stato il consorzio
      HD-DVD a far trapelare qualche chiave dei loro
      film in HD (la copiabilità è una nota molla che
      spinge a scegliere una tecnologia), e che la Sony
      stia cercando di contrattaccare facendo la stessa
      cosa...Esatto. E' ovvio che sia così. Sanno bene che senza le copie non venderanno gli originali, come era con i DVD, per questo hanno diffuso il codice di decriptazione, per spingere le vendite di hardware e di dischi originali, perchè se la gente copia sanno che comunque tanti comprano anche a prezzi alti per scambiarsi le copie e guadagnano comunque sui supporti, sull'hardware perchè la gente si compra i masterizzatori oltre ai lettori, stessa cosa che è avvenuta con i DVD..Il tutto perchè è troppo onesto per i manager a capo delle multinazionali praticare prezzi da capitalisti, quindi popolari, per spingere onestamente le vendite ed accellerare l'adozione dei prodotti... ehhh! Che bella ipocrisia di sistema che ha costruito questa gente, ti possono pure denunciare per legge se gli gira, ma guai se non pirati perchè poi non guadagnano,eh! Mah! Il tipo si è tradito poi dicendo che "gli hanno passato" file copiati da un disco Blu-Ray... il disco è criptato non possono copiargli nulla senza decriptarlo, ovviamente, e lui afferma di aver decriptato.. quindi.. è nato prima l'uovo o la gallina ? (cylon)
      • Shinetop scrive:
        Re: Sony contrattacca...
        Ma per favore!!! sempre con queste storie del complotto!!Sony si fa pagare dalle Major per concedere la licenza sui blue ray e Sony in risposta cosa fa si craccka da sola il blue ray???E' la solità storia, non esiste la protezione perfetta.... tutti hanno dei bug!
        • Anonimo scrive:
          Re: Sony contrattacca...
          - Scritto da: Shinetop
          Ma per favore!!! sempre con queste storie del
          complotto!!
          Sony si fa pagare dalle Major per concedere la
          licenza sui blue ray e Sony in risposta cosa fa
          si craccka da sola il blue
          ray???
          E' la solità storia, non esiste la protezione
          perfetta.... tutti hanno dei
          bug!E le mucche volano con ali di fata... ehhh!
      • teddybear scrive:
        Re: Sony contrattacca...
        - Scritto da:
        Il tipo si è tradito poi dicendo che "gli hanno
        passato" file copiati da un disco Blu-Ray... il
        disco è criptato non possono copiargli nulla
        senza decriptarlo, ovviamente, e lui afferma di
        aver decriptato.. quindi.. è nato prima l'uovo o
        la gallina ? (cylon)Hai un lettore/masterizzatore BlueRay sul tuo computer? Sai come funziona? Sai se i files si possono tranquillamente copiare ma poi non si possono vedere?Documentati, e scoprirai che le tue supposizioni sono del tutto errate. BD è molto diverso da un DVD (nel quale è vero, i files protetti non si possono copiare, o meglio, in molti casi non si potevano copiare. Da voci di corridoio mi dicono che ormai molti DVD non hanno più la protezione alla copia, come avveniva una volta.N.B. ovviamente se ci provi con un DVD "non originale" tutto il discorso cade come una mela matura sulla testa di Newton.
    • Anonimo scrive:
      Re: Sony contrattacca...
      - Scritto da: Athlon64
      Tutta questa storia mi sembra un po' ridicola e
      inverosimile...

      Arrivo quasi a credere che sia stato il consorzio
      HD-DVD a far trapelare qualche chiave dei loro
      film in HD (la copiabilità è una nota molla che
      spinge a scegliere una tecnologia), e che la Sony
      stia cercando di contrattaccare facendo la stessa
      cosa...Interessante caro il mio athlon32 :)Quindi secondo te tra Sony BMG sostenitrice di drm che erano veri e propri "exploit" e manna per worm e virus (per cui è pure stata condannata) e sony produttore di beni consumer (registratori riproduttori e quanto di altro) chi vincerà alla fine?Io ho una mia idea e tu? @^
      • Athlon64 scrive:
        Re: Sony contrattacca...

        Interessante caro il mio athlon32 :)
        Quindi secondo te tra Sony BMG sostenitrice di
        drm che erano veri e propri "exploit" e manna per
        worm e virus (per cui è pure stata condannata) e
        sony produttore di beni consumer (registratori
        riproduttori e quanto di altro) chi vincerà alla
        fine?

        Io ho una mia idea e tu?Caro il mio anonimo (ma quando renderanno obbligatoria la registrazione per scrivere sul forum?) quale sia la realtà dei fatti non lo sappiamo e possiamo solo fare supposizioni e avere sospetti.E io in questa storia ho dei sospetti: che i produttori, per spingere il proprio formato, abbiano divulgato alcuni chiavi per la decodifica, tanto per spargere la voce che "sono copiabili"...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 22 gennaio 2007 12.19-----------------------------------------------------------
    • Anonimo scrive:
      Re: Sony contrattacca...
      Mah!!Perdonami ma mi sembra un'ipotesi campata in aria.Se avessi letto il thread su Doom9 scopriresti che i file BD e il "Dump" della memoria sfruttato per ottenere le chiavi da Muslix64, gli sono stati passati da un altro utente del forum in possesso di un lettore BD e che il metodo utilizzato è identico a quello sfruttato per trovare le chiavi per l'HDDVD.Ma la cosa che mi preme dire non è tanto questa, quanto che il sistema non è stato affatto "crakkato" ma solo aggirato sfruttando le debolezze dei players utilizzati.Il "Proof on concept" di Muslix64 è un inizio non è un "DVD Decrypter" come per la protezione CSS.Crederò che le case come Sony e Toshiba diano volontariamente informzioni solo quando l'AES128 verrà crakkato anche se per ora nessuno lo ha mai fatto.distinti salutiZanna
Chiudi i commenti