Galaxy S II, fiamme tascabili

Anche il dispositivo di Samsung ha fatto scintille. Pare a causa della batteria interna. Illeso il suo misterioso possessore, che lo aveva acquistato da due settimane

Roma – Sembra proprio che iPhone 4 non sia l’unico dispositivo dal temperamento fumantino. Un esemplare di Samsung Galaxy S II ha fatto paura all’improvviso nella tasca di un misterioso possessore . “Il mio amico per poco non ci rimetteva i testicoli”, si può infatti leggere sul forum xdadevelopers .

Stando al racconto dell’altrettanto misterioso Silly22 , il dispositivo di Samsung avrebbe cominciato a fumare in seguito al corto della batteria interna . Nel panico, l’amico avrebbe avvertito una sensazione di bruciore con la conseguente fuoriuscita di fumo dalla sua tasca. Pare che il Galaxy S II fosse nuovo di zecca, usato poco per appena due settimane. (M.V.)

fonte immagine

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Luigi Maggi scrive:
    Mozilla
    Firefox rimane il numero 1. Secondo me è meglio differenziare altrimenti google tra un pò ce lo ritroviamo anche a fare le lavatrici.
  • enriker scrive:
    Bing = MIcrosoft = Internet Explorer
    Non capisco che motivo avrebbe Microsoft di appoggiare Firefox visto che Mozilla con il suo browser gli fa concorrenza a IE
    • barra78 scrive:
      Re: Bing = MIcrosoft = Internet Explorer
      Perché mettendo bing sulle installazioni standard di FF riuscirebbe a portare visitatori al suo motore di ricerca, visualizzare pubblicità e guadagnare soldi.IE non fa entrare soldi nelle tasche di MS!
    • benkj scrive:
      Re: Bing = MIcrosoft = Internet Explorer
      Anche secondo me e' una possibilita' remota. L'utente firefox e' un utente che sceglie (ha scelto firefox infatti, non se l'e' ritrovato preinstallato). Il search di default non cambia molto, perche' tanto ognuno rimette poi quello che gli pare.
Chiudi i commenti