Gli spiccioli di Cassandra/ La multinazionale e la bambina

di Marco Calamari - Dietro l'acquisto di una corda per saltare che si illumina grazie alle batterie c'è solo la corda per saltare e che si illumina o c'è qualcosa di più e di diverso?

Roma – Certe volte i fatti di “gente meccaniche, e di piccol affare”, come diceva il Manzoni, possono essere molto interessanti, una testimonianza di cose ben più grandi ed importanti. Senza pretesa di scrivere niente di importante, l’imprinting che come ex-docente (non insegnante, per carità) ancora posseggo mi porta talora a raccontare qualche storiella esemplare, utile per dimostrare una tesi od un concetto. Non avendo più allievi che siano costretti a sopportarmi, provo a scrivere questa cosetta, che certo non pretende di essere una vera puntata di Cassandra, ma al massimo qualche suo spicciolo, avanzato in fondo ad una tasca.

un negozio di giocattoli Già ai tempi dello scandalo Sony BMG enunciai un concetto molto semplice ma poco condiviso, e cioè che le aziende, ed ancor più le multinazionali, non sono esseri umani ma “alieni” sintetici, che agiscono secondo scale di valori solamente funzionali ed economiche. Che è quindi “naturale” e “giusto” che si comportino in certi modi, e chi chiede ai loro dirigenti di comportarsi “moralmente” è un ingenuo, pericoloso per se stesso e per gli altri.
Senza controllo da parte sia della legge che dei consumatori, le multinazionali si comportano “naturalmente” come predatori, dovendo obbedire alla loro funzione primaria che non è quella di chiudere il buco nell’ozono o nutrire i bambini del terzo mondo, ma unicamente di produrre dividendi per remunerare le azioni.
Se una multinazionale si comporta “moralmente” questo avviene solo perché forze esterne, leggi, consumatori o semplicemente il mercato, rendono questo conveniente. È naturale e lasciatemi ripetere “giusto” che sia così, e chi dice il contrario pecca come minimo di ingenuità, e spesso persevera superbamente nell’errore. Mafe mi perdonerà per questa invasione di campo, ma su questi temi ho già scritto con convinzione in tempi ormai lontani.

Ma torniamo agli spiccioli di cui accennavo. L’altro ieri sono andato in un attraente negozio di una multinazionale dell’intrattenimento che vende direttamente giocattoli, che spaziano dal dozzinale al molto bello, e puo’ farlo a prezzi molto alti grazie al branding di personaggi alla moda applicato su oggetti altrimenti molto “ordinari”. Mi ero recato controvoglia in codesto loco per comprare un oggetto a prezzo appunto esoso, solo perché lo avevo visto riflesso nello sguardo sognante di una bambina. È uno dei miei limiti e dei compromessi che ne seguono.
L’oggetto in questione era effettivamente carino; una corda per saltare di plastica trasparente con impugnature dotate di batterie e led colorati lampeggianti ritmicamente, che illuminandola dall’interno creavano col movimento un effetto veramente carino.

Le persone della mia fascia di età che hanno avuto la fortuna da bambini di ricevere giocattoli a batteria, macchinine semoventi, robottini con luci e mitragliatrici e quant’altro, ricorderanno una delusione frequente, quella di ricevere in dono il giocattolo “morto” cioè senza le batterie che, vendute inspiegabilmente a parte, venivano spesso dimenticate da chi i doni recava. E così il bambino restava a bocca asciutta, e se ben educato cercava di far finta di niente, altrimenti si metteva a piangere per la delusione.

Chi traeva vantaggio da questo? Nessuno, tutti perdevano, gli zii che avevano portato il giocattolo, il bambino, il negoziante, i fabbricante di giocattoli ed anche quello delle batterie.
Semplice trascuratezza? No, come dice Mafe semplicemente nessuna attribuzione di valore alla soddisfazione dell’utente finale.
Poi i cinesi hanno cominciato a vendere meraviglie elettriche e radiocomandate a prezzi stracciati e con le batterie (magari piene di mercurio) incluse nella confezione.
Così anche le multinazionali dell’intrattenimento hanno dovuto cominciare a fare lo stesso, scoprendo che oltretutto in questo modo potevano, con un costo minimo, creare attraenti confezioni “provami” che permettevano, sfiorando un pulsante, di far apprezzare il funzionamento del giocattolo mentre era ancora sullo scaffale.

Una tripla strategia vincente: il bimbo non rischiava una cocente delusione, lo zio non rischiava di sentirsi la fantozziana merdaccia per essersi dimenticato di comprare le pile e la multinazionale vendeva a caro prezzo un giocattolo in più perché il bambino, anzi la bambina in questo caso, aveva potuto provarlo ancora nella scatola.
Ah, dimenticavo, una quadrupla strategia vincente perché anche il cinese che aveva costruito il giocattolo per la multinazionale era ovviamente contento.

Arriviamo al dunque. Dicevamo appunto che in assenza di un controllo della legge o dei consumatori, le multinazionali si comportano naturalmente in maniera non umana, essendo appunto entità non umane. Il caso delle multinazionali dell’intrattenimento come ad esempio Sony BMG che sono da decenni in guerra con la maggior parte dei loro clienti è assolutamente tipico.
Infatti, quando la bambina di turno apre il pacco della sua corda tecnologica, già collaudata nella scatola grazie alla saggia presenza delle suddette batterie da due soldi, e comincia a saltellare felice scopre immediatamente che metà della corda resta buia. Molto meno felice si avvicina allo zio che pieno di sensi di colpa si arma di cacciavite pensando ad un difetto, forse rimediabile.
No, nessun difetto, semplicemente una delle due impugnature è dotata di batterie, mentre l’altra no. Così il bimbo poteva provare il giocattolo nella scatola e poi chissenefrega se dopo averlo comprato a casa non gli funzionava. Da qualche parte della multinazionale qualcuno aveva avuto la brillante idea di dimezzare la dotazione di batterie in modo da risparmiare 4 o 5 centesimi su un gioco venduto a quasi trenta euro, senza nemmeno scrivere, come una volta usava, il famigerato “batteries not included”. Alla faccia della soddisfazione del bambino, dello zio e del cliente in generale.

Ora, se qualche pezzo grosso della suddetta multinazionale si riconoscesse, gliene fregasse qualcosa e mi stesse a sentire dovrebbe cercare il suddetto genio e farlo crocifiggere in sala mensa, dopo averlo licenziato ovviamente. Ma questo non succederà mai, perché è “naturale” che le cose vadano così.
Il normale funzionamento delle aziende ha fatto invece sì che sulla confezione non mancasse il consiglio rivolto ai genitori di stare attenti perché con una corda una bambina puo’ soffocare, forse perché la sorellina grande e gelosa la usa per impiccarla. Il genitore evidentemente non avrebbe già potuto e dovuto pensarci da solo.

Il normale funzionamento di un’azienda che produce forni a microonde, d’altra parte, la conduce ad inserire sulle raccomandazioni d’uso di non impiegarlo per asciugare il gatto dopo averlo lavato.

batterie Nel caso di cui parlo, il normale funzionamento delle aziende ha fatto sì che in un angolo nascosto della confezione ci sia scritto in piccolo “Necessitano 4 batterie formato AA” e sotto in caratteri microscopici bianchi, sfocati e su fondo nero, alti meno di due millimetri, ci sia scritto tra parentesi “due incluse”.

Ma questo è giusto! È stata colpa mia! Non è lecito aspettarsi di più. Non è lecito ammenocché quando succedono cose come queste qualunque consumatore non ritorni al negozio chiedendo spiegazioni per l’idiozia, ed al “Boh?” che certamente riceverà di risposta, faccia seguire una lettera alla direzione generale e magari creativamente una a casa dell’amministratore delegato, travestita da comunicazione legale (Google serva anche a questo). Magari addirittura raccontarlo su un giornale.

Nessuno crocifiggerà mai il genio di cui sopra in sala mensa, anzi lo ritroverete prima o poi alla festa dei compagni del liceo, e lui sarà certamente quello che guadagna dieci volte più di voi. Perché è giusto che se il popolo dei consumatori è bue, le cose funzionino a questo modo.

Marco Calamari

Tutte le release di Cassandra Crossing sono disponibili a questo indirizzo

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • ilmusico scrive:
    Quante chiacchere...
    Quante chiacchere inutili: la Microsoft, ha più volte dimostrato di fregarsene, delle esigenze , delle proteste o delle proposte fatte da noi internauti: non è certo democratica, con questo modo di fare. Questa è la...diagnosi. Circa la ' cura' , non siamo così pivelli, da non trovarla. Vero, Mr. Gates?
  • Pippo Caleppio scrive:
    E' sempre andata così
    Ma smettiamola... è sempre stata così! Esce un nuovo SO di Microso e agli inzi sono più i detrattori che gli entusiasti, poi pian piano tutto si assesta perchè comunque quello, più o meno, ti tocca usare (almeno in ambito lavorativo)... anche perchè nel frattempo una pletora di sviluppatore terzi hanno aggiunto qualche pezza, gli sviluppatori e produttori di hardware hanno adeguato i ferri, ecc...Ma scusate, se MS consinua ad essere la monopolizzatrice dei mercati è solo colpa nostra punto.Però lasciatemi sfogare... se un giorno vi dicessero: tra due mesi la benzina in commercio non sarà compatibile con i motori delle vostre auto se volete ottenere i migliori risultati... mi pare che di solito si dica: la nuova benzina ottimizza la resa del motore della vostra auto.Non mi suona allo stesso modo anche perchè un PC costa da 500 a 1.000 nEuri su per giù ed un SO (escluso quelli in licenza gnu) dai 100 a 250, almeno quello per uso comune...
  • Love Engine scrive:
    XP NON MORIRA' MAI!
    E' evidente.
  • Mc Laden scrive:
    XP dal 2001 al 2008
    il 98 è durato molto meno, e poi dicevano che xp era una ciofeca?!infatti abbiamo visto, vogliono tutti XP...?!e poi i linari, a saperli leggere a quelli, ma che si facciano gli affari loro, se uno vuole usare windows la scelta personale non si discute.lunga vita a XP (geek)
    • cheezburger scrive:
      Re: XP dal 2001 al 2008
      ma cosa vuoi, io ad esempio son passato da Xp ad Ubuntu, e mi trovo bene, dovrei tornare a XP, solo perchè lo vuoi tu?Sono stati scritti centinaia di commenti e non ne hai capito manco uno a quanto vedo, sempre con sta storiella di linari, winari, ma cosa ti pare che siamo tutti bambini, uno prova ciò che vuole e sceglie quello che vuole, io avevo Xp ho provato Vista, ma ho scelto Ubuntu, basta con queste cazzate, di winari e linari, ed ora di crescere.
      • Mc Laden scrive:
        Re: XP dal 2001 al 2008
        - Scritto da: cheezburger
        ma cosa vuoi, io ad esempio son passato da Xp ad
        Ubuntu, e mi trovo bene, dovrei tornare a XP,
        solo perchè lo vuoi
        tu?
        Sono stati scritti centinaia di commenti e non ne
        hai capito manco uno a quanto vedo, sempre con
        sta storiella di linari, winari, ma cosa ti pare
        che siamo tutti bambini, uno prova ciò che vuole
        e sceglie quello che vuole, io avevo Xp ho
        provato Vista, ma ho scelto Ubuntu, basta con
        queste cazzate, di winari e linari, ed ora di
        crescere.le cazzate le spari tu e sei tu che devi crescere.ma è mai possibile che tutte le volte si parli di XP salti fuori la solita schiera di linari integralisti a fare propaganda contro-microsoft ?saluti!
        • cheezburger scrive:
          Re: XP dal 2001 al 2008
          continua con le tu bambinate, la gente usa quello che reputa migliore, non ci interessano le tue propagande a favore di microsoft, se vuoi continuare ad usare windows fallo, ma nessuno te lo vieta, ma esiste la liberta, non saranno i bambini come te a impedire alla gente di scegliere il sistema operativo che preferiscono, sempre con sta storia di linari winari, ma quanti hanni?? ti pare che la gente normale, pensa alle cazzare che scrivi,
          • Mc Laden scrive:
            Re: XP dal 2001 al 2008
            - Scritto da: cheezburger
            continua con le tu bambinate, la gente usa quello
            che reputa migliore, non ci interessano le tue
            propagande a favore di microsoft, se vuoi
            continuare ad usare windows fallo, ma nessuno te
            lo vieta, ma esiste la liberta, non saranno i
            bambini come te a impedire alla gente di
            scegliere il sistema operativo che preferiscono,
            sempre con sta storia di linari winari, ma quanti
            hanni?? ti pare che la gente normale, pensa alle
            cazzare che
            scrivi,TROLL CHE NON SEI ALTRO! (troll)
          • peppone scrive:
            Re: XP dal 2001 al 2008
            il troll sei tu, che crei polemiche, per te i troll sono coloro che non la pensano come te, o meglio dire, che non lodano Microsoft come fai tu, fattene una ragione, non la pensiamo tutti alla stessa maniera, impara a rispettare le opinioni e scelte altrui.
    • pippo75 scrive:
      Re: XP dal 2001 al 2008
      - Scritto da: Mc Laden
      il 98 è durato molto meno, e poi dicevano che xp
      era una ciofeca?!ti ricordi i commenti pos SP2, doveva essere la fine di windows :).l'unica grossa pecca di Vista rispetto XP è che il secondo era un successore di 98 ( sopratutto per uso casalingo ), vista è il successore di XP.XP aveva una base di OS non proprio stabili, anzi.Vista si trova con un concorrente tutt'altro che male ( XP ).
      e poi i linari, a saperli leggere a quelli, ma
      che si facciano gli affari loro, se uno vuole
      usare windows la scelta personale non si discute.Il bello, non è che parlano bene di tutto quello che può offrire la loro distro preferita, parlano male di windows.Al limite, deframmentare, virus, spyware, cattivi, licenze, .....Mai visto confronti decenti del tipo, faccio un esempio.Parliamo di edit video ( casalingo ).Per windows ci sono: Pinnacle, Magix, Premiere Elements,..., fanno tutto il lavoro, catturano il filmato, riconoscono le scene, comprimono, hanno la gestione di vari effetti.Installi il codec DivX e gli stessi programmi comprimono in DivX.Preferisci un codec esterno, mai provato TmpgEnc.Per Linux: ci sono kino, cinelerra, Kdenlive.Purtroppo non li conosco, potrebbero parlarne gli utenti di linux di questi programmi.Se invece preferiscono altri generi, ben venga ( considerando che XP è per uso client/desktop e non server ).Purtroppo sono troppo fissati con altre litanie.( windows è cattivo, non è open, è vecchio, ci sono i virus, è spy, è copiato, ...... )
      lunga vita a XP (geek)lunga vita a XP .
      • Mc Laden scrive:
        Re: XP dal 2001 al 2008
        - Scritto da: pippo75
        - Scritto da: Mc Laden

        il 98 è durato molto meno, e poi dicevano che xp

        era una ciofeca?!

        ti ricordi i commenti pos SP2, doveva essere la
        fine di windows
        :).

        l'unica grossa pecca di Vista rispetto XP è che
        il secondo era un successore di 98 ( sopratutto
        per uso casalingo ), vista è il successore di
        XP.
        XP aveva una base di OS non proprio stabili, anzi.
        Vista si trova con un concorrente tutt'altro che
        male ( XP
        ).XP è derivato direttamente dal 2000 pro, però con la differenza che i driver dovrebbero essere firmati digitalmente, se non altro per garantire la stabilità al 100%.per capirci, basta leggere nei vari forum l'indecenza della creative nel scrivere grossolanamente i propri driver, in pratica XP non ha colpa.



        e poi i linari, a saperli leggere a quelli, ma

        che si facciano gli affari loro, se uno vuole

        usare windows la scelta personale non si
        discute.

        Il bello, non è che parlano bene di tutto quello
        che può offrire la loro distro preferita, parlano
        male di
        windows.
        Al limite, deframmentare, virus, spyware,
        cattivi, licenze,
        .....

        Mai visto confronti decenti del tipo, faccio un
        esempio.

        Parliamo di edit video ( casalingo ).
        Per windows ci sono:
        Pinnacle, Magix, Premiere Elements,..., fanno
        tutto il lavoro, catturano il filmato,
        riconoscono le scene, comprimono, hanno la
        gestione di vari
        effetti.
        Installi il codec DivX e gli stessi programmi
        comprimono in
        DivX.
        Preferisci un codec esterno, mai provato TmpgEnc.

        Per Linux: ci sono kino, cinelerra, Kdenlive.
        Purtroppo non li conosco, potrebbero parlarne gli
        utenti di linux di questi
        programmi.infatti era proprio quello che volevo dire, sparlano e basta.a suo tempo, anch'io avevo provato linux ma, devo essere proprio sincero, non lo posso assolutamente paragonare a XP, al massimo potrei dire che offre alcune soluzioni di sicuro interesse.

        Se invece preferiscono altri generi, ben venga (
        considerando che XP è per uso client/desktop e
        non server
        ).esiste anche Windows Server, peccato costi un po tanto.

        Purtroppo sono troppo fissati con altre litanie.
        ( windows è cattivo, non è open, è vecchio, ci
        sono i virus, è spy, è copiato, ......
        )XP, a saperlo configurare correttamente è sicuro anche in assenza di firewall e antivirus/spyware, i negozianti lo sanno ma hanno i loro interessi a non farlo sapere.


        lunga vita a XP (geek)

        lunga vita a XP .e cosi sia, ciao.
        • pippo75 scrive:
          Re: XP dal 2001 al 2008


          XP aveva una base di OS non proprio stabili,
          anzi.

          Vista si trova con un concorrente tutt'altro che

          male ( XP

          ).

          XP è derivato direttamente dal 2000 pro, però con
          la differenza che i driver dovrebbero essere
          firmati digitalmente, se non altro per garantire
          la stabilità al 100%.Forse mi sono espresso male.quello che intendevo io era la base dell'installato, XP doveva sostituire in molti casi win9x, la stabilità di XP valeva il cambio.Vista deve sostituire XP, la stabilità è già presente in XP, quindi deve riuscire a dare quel qualcosa di molto in piu'.
          l'indecenza della creative nel scrivere
          grossolanamente i propri driver, in pratica XP
          non ha colpa.purtroppo anche questo è vero.
          infatti era proprio quello che volevo dire,
          sparlano e basta. a suo tempo, anch'io avevo
          provato linux ma, devo
          essere proprio sincero, non lo posso
          assolutamente paragonare a XP, al massimo potrei
          dire che offre alcune soluzioni di sicuro
          interesse.concordo.ciao
      • chojin scrive:
        Re: XP dal 2001 al 2008
        - Scritto da: pippo75
        - Scritto da: Mc Laden

        il 98 è durato molto meno, e poi dicevano che xp

        era una ciofeca?!

        ti ricordi i commenti pos SP2, doveva essere la
        fine di windows
        :).

        l'unica grossa pecca di Vista rispetto XP è che
        il secondo era un successore di 98 ( sopratutto
        per uso casalingo ), vista è il successore di
        XP.
        XP aveva una base di OS non proprio stabili, anzi.
        Vista si trova con un concorrente tutt'altro che
        male ( XP
        ).?? Ma che stai dicendo? XP deriva da 98 secondo te? Ma dove l'hai letta questa? Guarda che XP è NT 5.1 mica MS-DOS ! La versione precedente di NT è quella di Windows2000. XP è l'evoluzione di NT dopo Win2000.
        • pippo75 scrive:
          Re: XP dal 2001 al 2008


          ?? Ma che stai dicendo? XP deriva da 98 secondo
          te? Ma dove l'hai letta questa?Mi sono spiegato male, intendevo dire, molti utenti sono hanno fatto il passaggio win98/me -
          XP.E in questo caso il passaggio era valido per la stabilità.Derivano era inteso per gli utenti, non per il SO.Ora invece il sistema è XP e il passaggio XP -
          Vista non da gli stessi vantaggi del passaggio win9x-
          XP.Non conto molto win2000 perchè era relegato maggiormente all'uso professionale e comunque ha avuto una vita minore rispetto a XP.
          Guarda che XP è NT 5.1 mica MS-DOS !
          La versione precedente di NT è quella di
          Windows2000.lo so, mi sa che mi sono spiegato male.
    • Lupin scrive:
      Re: XP dal 2001 al 2008
      Ragazzino non avevi meglio da fare, che izzare la gente, a fare polemica?ancora con questa storia e più bello windows, linux e brutto, ancora a parlare di linari winari, ma sei logorico, dopo un mare di commenti, era neccesario provocare altre polemiche? alle persone normali, non interessano queste stronzate, da bambini dell'asilo, con questo ostruzionismo verso linux che fai, cosa speri di ottenere soldi da parte di Bill Gates? cosa te frega se la gente passa linux, ti arrabi perchè non usano windows ma fammi il piacere, più ostruzionismo farai e sempre più gente passera a linux.
    • enrico scrive:
      Re: XP dal 2001 al 2008
      ti consiglio di contare da 1 fino a 10, e poi fai un bel respiro, cosi dovresti riprenderti, stai vedendo l'uso di un sistema operativo, come una ragione di vita, cosa fai scoppi in lacrime quando vedi che gli utenti linux aumentano? ma leggere l'articolo prima di commentare no vero, troppo difficile, puntoinformatico, per te serve solo come sfogo personale. L'rticolo parla del pensioanamento di Xp, e se hai letto i commenti capirai che la gente, non vuole essere costretta ad acquistare Vista quando prende un nuovo pc, ovviamente, se Xp non viene più venduto, le strade sono 2 o si installano copie pirate di Xp, che credo che sia quella che tu voglia, o si migra verso altri sistemi, e non mi pare che sia così pauroso che la gente inizii a guardarsi in torno, in cerca sistemi alternativi migliori.
      • Mc Laden scrive:
        Re: XP dal 2001 al 2008
        si? quali?siamo tutti trepidanti in attesa di questa rivelazione.
        • enrico scrive:
          Re: XP dal 2001 al 2008
          non sono integralista microsoft com te, ognuno è libero di scegliere ed usare il sistema operativo che meglio crede, non amo fare le gare come i bambini che fai tu del tipo windows ti amo linux ti odio, dato che hai internet usalo per ampliare le tue conoscenze, non per fare della propaganda, credo che dovresti crescere un pò.
          • Mc Laden scrive:
            Re: XP dal 2001 al 2008
            - Scritto da: enrico
            non sono integralista microsoft com te, ognuno è
            libero di scegliere ed usare il sistema operativo
            che meglio crede, non amo fare le gare come i
            bambini che fai tu del tipo windows ti amo linux
            ti odio, dato che hai internet usalo per ampliare
            le tue conoscenze, non per fare della propaganda,
            credo che dovresti crescere un
            pò.sei sempre quello di prima eh!!(troll)
          • target troll scrive:
            Re: XP dal 2001 al 2008
            sto leggendo insulti parolacce da parte tua, e i troll sarebbero gli altri???????Consiglio a tutti quanti di lasciar perdere questo utente, vista la sua maleducazione, pare che il tuo unico intento sia di dare troll a tutti, perchè non la pensano alla tua maniera.
          • Mc Laden scrive:
            Re: XP dal 2001 al 2008
            STOP!
    • no spam scrive:
      Re: XP dal 2001 al 2008
      ma a cosa servono gli evangelizzatori Microsoft come te, c'è già il preinstallamento sui computer, ci sono accordi commerciali, non credo che Ms abbia bisogno del tuo aiuto per vendere o meglio dire costringere la gente a usare windows.
      • Mc Laden scrive:
        Re: XP dal 2001 al 2008
        a differenza Vostra, io non dico che linux sia il male, come non ho affermato che windows sia il bene, direi però che questi Vostri messaggi siano unilaterali solo a favore di chi ha voglia di litigare.MA CAZZO!! NON AVETE NIENTE DI MEGLIO DA FARE CHE ROMPERE LE PALLE A TUTTI? EH!!!ok, adesso mi sento meglio. :D
        • Mc faden scrive:
          Re: XP dal 2001 al 2008
          ha finito con qusta caciara, adesso passiamo alle paroloccie, complimenti, bravo, adesso che ti sei sfogato ai ottenuto la fama che volevi, hai finito con la tua conversione verso windows, te l' ho stann spiegando in molti, non abbiamo tutti la tua stessa opinione, non veneriamo tutti Microsoft, Windows non è l'unico Sistema operativo, dobbiamo usare Windows perchè lo dici tu.
  • Enjoy with Us scrive:
    Chiude Xp o Microsoft?
    Forse a Redmond ancora non hanno ben chiara la portata del disastro:1. In ambito aziendale molte macchine sono ferme ancora a Win 2000, non hanno completato ancora la transizione a Xp. Fino a 2 anni fa proponevano nuove applicazioni in ambito medicale basate ancora su Windows 2000, in quanto Xp non era secondo loro abbastanza rodato!2. Sta diffondendosi in ambito perfino pubblico l'uso di software open, come Open Office3. Molti utenti stanno valutando le varie distro di Linux, che ormai consentono con Live Cd, installazioni che consentono di evitare il ripartizionamento dell'Hd di testare in nuovo sistema operativo abbastanza a cuor leggero4. La possibilità sempre più diffusa di acquistare Hardware con SO alternativi a quelli di microsoft5. La svolta nei PC, pare sia finita la rincorsa alle prestazioni, oggi da ricercare solo per determinati giochi, con lo sviluppo di nuove macchine orientate soprattutto al contenimento dei costi delle dimensioni e dei consumi, che ovviamente abbisognano di SO più snelli di Vista6. Le oggettive difficoltà di Vista, parco driver ancora immaturo, la scarsa diffusione di Vista 64 legata appunto al fatto che consente l'installazione di soli driver certificati, non è altro che la punta di questa difficoltà.Ora a Redmont parlano di Win 7, come se fosse la panacea di tutti i loro problemi, non sarà cosi perchè:1. Da quello che si sente sarà basato su Vista e quindi per forza di cose non sarà meno affamato di risorse2. Richiederà driver certificati, come per Vista 64, quindi incompatibilità assicurata con tutte le applicazioni per Xp attuali e con il mondo Open3. Non credo proprio che sarà introdotto come spera M$ nel 2009, visto che in giro non c'è neanche un'alfa version, ma solo una piattaforma di Test per i Driver. Penso che fine 2010 sia una data più realistica.Quindi per i prossimi 2 anni Microsoft che fa? Come spera di contrastare Linux?
    • Alex scrive:
      Re: Chiude Xp o Microsoft?
      Questo commento è altamente inesatto. I pc in ambito aziendale non vengono "aggiornati" bensì comprati con un sistema e tenuti così fino a marcire, bensì deve essere garantito supporto tecnico/patch per un periodo di anni scritto nero su bianco. Quando quell'azienda con 2000 pc on su 2k si troverà nella situazione di far girare un parco sw che richiederà l'aggiornamento hw, questo verrà fatto, e verranno acquistate macchine con Vista per collegarle al loro dominio AD.Che si stia iniziando a diffondere GnuLinux/openoffice è ormai una realtà, speriamo prenda piede in tutti quei settori in cui porterà benefici.D'altrocanto le oggettive difficoltà di Vista lato driver le hai avute solo te, mi riconosce al volo periferiche vecchie di 11 anni.Non commento neppure Win7, dato che non si sa nulla, figuriamoci che potrai saperne tu ^ ^
      • gian scrive:
        Re: Chiude Xp o Microsoft?
        Tu sei pazzo, poco tempo fà abbiamo aggiornato i pc aziedali a Red Hat Enterprise Linux 5.2, mica abbiamo cambiato computer per farlo.Secondo te vista non ha problemi con driver, ti citò solo quelli che ammette Microsft http://support.microsoft.com/?kbid=948343#method5 sono driver molto diffusi.Su Win 7, non si sa nulla? solo tu non sai nulla, e questa milestone su Windows 7 http://www.istartedsomething.com/20080122/neowin-forum-review-windows-7-m1/ che ha rilasciato la microsoft??
        • Alex scrive:
          Re: Chiude Xp o Microsoft?
          - Scritto da: gian
          Tu sei pazzo, poco tempo fà abbiamo aggiornato i
          pc aziedali a Red Hat Enterprise Linux 5.2, mica
          abbiamo cambiato computer per
          farlo.Fatto benissimo, ottimo supporto da parte di Red Hat, posso sapere come mai avete aggiornato SO e cosa utilizzavate? cioè come mai avete aggiornato?
          Secondo te vista non ha problemi con driver, ti
          citò solo quelli che ammette Microsft
          http://support.microsoft.com/?kbid=948343#method5Tutti hanno problemi con i drivers, come ho gia detto ho avuto schede tv funzionanti con linux e non con win :D
          Su Win 7, non si sa nulla? solo tu non sai nulla,
          e questa milestone su Windows 7
          http://www.istartedsomething.com/20080122/neowin-fNon c'è scritto gran che se non che la base è Vista, ma questo non è ovvio, d+. Se questo è sapere come sarà win7 all'uscita :D
          • gian scrive:
            Re: Chiude Xp o Microsoft?
            Abbiamo sempre usato Red Hat, hann deciso di aggiornare le macchine con la nuova versione, per le migliore che porta, senza cambiare computer, quindi cortesemte evita, di dire, che nelle aziende, non si cambia sistema operativo, chi ci lavora in azienda come me, ti prende per falso. Riguardo Win 7, se non fai ricerca su internet, non puoi capire, Microsoft a rilasciato parecchie informazioni a riguardo, mi sembra errato affermare che non si sa nulla, se a te non piace informarti saranno fatti tuoi, ma non siamo tutti uguali, non puoi scrivere affermazioni assolutistiche solo perchè lo pensi tu.
          • Alex scrive:
            Re: Chiude Xp o Microsoft?
            Dipende tutto da cosa deve far girare il So, ci son in giro ancora macchine con win9x, e le macchine installate all'uscita di 2k sono ancora li intonse, idem quelle con xp... Non conosco il vostro abito di utilizzo o di quali migliorie necessitavate, ovvio che non generalizzo :DPer quel che riguarda Win7 ti sfido a trovar altre info ^ ^ diverse dal fatto che sarà la base code Vista più qualche servizio nuovo (Winfs, multitouch,vhd,..) e canoniche migliorie. Gia vedendo il fatto che è una build 6.1 dovrebbe esser chiaro... In ogni caso questi sono solo servizi utente, di cosa cambi sotto il cofano ripeto non si sa nulla.PS: "Microsoft a rilasciato" necessita un'acca ^ ^
    • pippo75 scrive:
      Re: Chiude Xp o Microsoft?

      1. In ambito aziendale molte macchine sono ferme
      ancora a Win 2000io uso win95 :)
      2. Sta diffondendosi in ambito perfino pubblico
      l'uso di software open, come Open Officee cosa c'entra con windows?
      3. Molti utenti stanno valutando le varie distro
      di Linux, che ormai consentono con Live Cd,e speriamo che si diffondano.
      4. La possibilità sempre più diffusa di
      acquistare Hardware con SO alternativi a quelli
      di microsoftma se ogni due giorni c'e' gente che piagnucola che non puo' compare il PC senza windows :) .
      5. La svolta nei PC, pare sia finita la rincorsa
      alle prestazioni,vuoi dire che se vado su it.comp.hw.cpu e simili non trovo gare di benmcmark ?
      Ora a Redmont parlano di Win 7, come se fosse la
      panacea di tutti i loro problemi, non sarà cosi
      perchè:devono vendere, quindi i prodotti futuri sono sempre il massimo.
      2. Richiederà driver certificati, come per Vista
      64, quindi incompatibilità assicurata con tutte
      le applicazioni per Xp attuali e con il mondo
      Opencosa c'entra i driver con i programmi ?
      3. Non credo proprio che sarà introdotto come
      spera M$ nel 2009, visto che in giro non c'è
      neanche un'alfa version, ma solo una piattaforma
      di Test per i Driver. Penso che fine 2010 sia una
      data più realistica.problemi loro.
      Quindi per i prossimi 2 anni Microsoft che fa?
      Come spera di contrastare Linux?e come pensa Linux di scalzare Windows?
      • 75 pippo scrive:
        Re: Chiude Xp o Microsoft?
        Come prima dicevi di avere win2000 ed adesso ai win 95, vedi di deciderti.Cosa centra Windows, se in ambito pubblico si diffondono prodotti open source come Openoffice, Openoffice si sta diffondendo a danno di Ms Office, che a differenza di Openoffice che è gratuito, Ms office si paga, è fanno entrambi le stesse cose.Uno ti scrive (Richiederà driver certificati, come per Vista 64, quindi incompatibilità assicurata con tutte le applicazioni per Xp attuali e con il mondo) e tu rispondi cosa centrano i driver con programmi, ma hai ha capito cosa ha scritto? mi pare di no.Ti ha scritto(Quindi per i prossimi 2 anni Microsoft che fa?Come spera di contrastare Linux?) e tu rispondi come pensa linux di scalzare Windows, mi sa tanto che non comprendi bene il significato delle domande, questo di parla di contrastare, e tu parli di scalzare mah.....chi ti capisce è bravo....
        • pippo75 scrive:
          Re: Chiude Xp o Microsoft?
          - Scritto da: 75 pippo
          Come prima dicevi di avere win2000 ed adesso ai
          win 95, vedi di deciderti.a casa win2000, a lavoro win95.Ora sto provando a mettere virtualbox per provare winme ( purtroppo ho dei programmi che hanno problemi con win2000/xp ).
          diffondono prodotti open source come Openoffice,
          Openoffice si sta diffondendo a danno di Ms
          Office, che a differenza di Openoffice che è
          gratuito, Ms office si paga, è fanno entrambi le
          stesse cose.appunto ai danni di MsOffice, non di windows.
          Uno ti scrive (Richiederà driver certificati,
          come per Vista 64, quindi incompatibilità
          assicurata con tutte le applicazioni per Xp
          attuali e con il mondo) e tu rispondi cosa
          centrano i driver con programmi, ma hai ha capito
          cosa ha scritto? mi pare di no.Perchè le applicazioni devono avere problemi con i driver?
          Ti ha scritto(Quindi per i prossimi 2 anni
          Microsoft che fa?Come spera di contrastare
          Linux?) MS lo fa producendo programmi e accordi, pubblicizzando i suoi prodotti e in altri modi.La controparte ( linux ) cosa fa per farsi conoscere dal grande pubblico?
          • 75 pippo scrive:
            Re: Chiude Xp o Microsoft?
            Ms Office e della Microsoft, più OpenOffice significa meno Ms Office, e questo per Microsoft è un problema, cosi complesso da capire?sai a cosa servono i driver?Rimane ilo fatto che non capisci le domande a cui rispondi.
          • pippo75 scrive:
            Re: Chiude Xp o Microsoft?

            sai a cosa servono i driver?
            Rimane ilo fatto che non capisci le domande a cui
            rispondi.evidentemente no, mi spieghi come fa un driver a dare problemi a dei programmi ?
          • pippo 75 scrive:
            Re: Chiude Xp o Microsoft?
            hai rispostoa questa domanda ^ Richiederà driver certificati, come per Vista 64, quindi incompatibilità assicurata con tutte le applicazioni per Xp attuali e con il mondo Open^ stai facendo confusione tra il termine applicazione e il termine programma, appunto ti sto dicendo che non capisci la domanda, il termine applicazione in informatica non significa solamente programma.
          • pippo75 scrive:
            Re: Chiude Xp o Microsoft?

            sto dicendo che non capisci la domanda, il
            termine applicazione in informatica non significa
            solamente
            programma.quindi cosa intendi per applicazione ( quindi incompatibilità assicurata con tutte le applicazioni per Xp attuali e con il mondo Open )
          • pippo 75 scrive:
            Re: Chiude Xp o Microsoft?
            ho capito che è inutile parlare con te, guardati su wikipedia cosa vuol dire il termine applicazione in informatica http://it.wikipedia.org/wiki/Applicazioneun consiglio se non sei sicuro di capire cosa scrivono gli altri e meglio non rispondere.
          • pippo75 scrive:
            Re: Chiude Xp o Microsoft?
            - Scritto da: pippo 75
            ho capito che è inutile parlare con te, guardati
            su wikipedia cosa vuol dire il termine
            applicazione in informatica
            http://it.wikipedia.org/wiki/Applicazione
            un consiglio se non sei sicuro di capire cosa
            scrivono gli altri e meglio non
            rispondere."Richiederà driver certificati, come per Vista 64, quindi incompatibilità assicurata con tutte le applicazioni per Xp attuali e con il mondo Open"Per favore, riesci a spiegarmela in relazione al link che mi hai mandato?
  • linaro scrive:
    j4w
    Non capisco proprio cosa ci sia di male, che xp muore. Cioè non solo è durato tutto questo tempo, ed è un eccezione, ma poi ha anche più di 500 commenti, di cui 450 sono trollagini. Voi troll non vi rendete conto che così ci guadagna solo PI? Basta che scrivono MS e tutti a trollare
    • Alex scrive:
      Re: j4w
      In realtà da felice utente Gentoo devo dire che l'unica cosa che ci rimette è la comunità Linux, che veramente non ha bisogno di Troll ignoranti..
  • Cesare scrive:
    Servono vere novità!
    A mio modo di vedere il grosso problema di Vista è uno solo: hanno cambiato l'abito, ma sotto non è cambiato nulla!Ovvero: prendi Xp e ci metti un'interfaccia grafica nuova e luccicante (leggi Aero). Ma sotto cosa è cambiato??? Dove sono le vere novità??? Troppo poche per un sistema atteso per 5 anni!Evidentemente MS è così impegnata a curare i bug dei suoi sistemi che non ha le risorse per sviluppare cose veramente nuove!Giusto, lasciamo morire Xp (è vecchio ragazzi!!!! 2001-
    2008: 7 anni... tantissimi!!!) e speriamo che MS utilizzi maggiori risorse per il prossimo Windows!E' facile dire: ci sono alternative a Win... In ambito home ognuno fa ciò che vuole, ma in ambito business quante aziende trovate disposte a buttarsi su altri S.O.? Purtroppo il mondo è "windowizzato"; speriamo solo che il prossimo win sia davvero ben fatto!Ultima cosa: hardware.Se i S.O. continuassero a utilizzare "poche" risorse, finchè il mio computer funziona, non ne compro uno nuovo! Ma se il nuovo S.O. mi chiede più risorse e davvero io voglio quel sistema operativo, mi compro un computer nuovo. Ora: tanta gente si tiene stretta Xp e non ha necessità di nuovo hardware. Ma se Vista avesse avuto successo, quanti nuovi computer sarebbero stati venduti? Quanta gente avrebbe acquistato una nuova macchina per poter avere il nuovo S.O.? Meditate gente, meditate...
    • Alex scrive:
      Re: Servono vere novità!
      - Scritto da: Cesare
      A mio modo di vedere il grosso problema di Vista
      è uno solo: hanno cambiato l'abito, ma sotto non
      è cambiato nulla!Sry devo essere in disaccordo, sotto è cambiato un sacco, ma proprio tanto, dalle api, ai servizi, kernel, driver molel...
      Ovvero: prendi Xp e ci metti un'interfaccia
      grafica nuova e luccicante (leggi Aero).Aereo non è una skin, è una radicale reingegnerizzazione che interessa driver video, api grafiche, windows manager, desktop composition etc.
      Evidentemente MS è così impegnata a curare i bug
      dei suoi sistemi che non ha le risorse per
      sviluppare cose veramente nuove!Microsoft fa tanta di quella ricerca che non puoi neppure immaginare :D
      Ultima cosa: hardware.
      Se i S.O. continuassero a utilizzare "poche"
      risorse, finchè il mio computer funziona, non ne
      compro uno nuovo! Ma se il nuovo S.O. mi chiede
      più risorse e davvero io voglio quel sistema
      operativo, mi compro un computer nuovo. Ora:
      tanta gente si tiene stretta Xp e non ha
      necessità di nuovo hardware. Ma se Vista avesse
      avuto successo, quanti nuovi computer sarebbero
      stati venduti? Quanta gente avrebbe acquistato
      una nuova macchina per poter avere il nuovo S.O.?Ok medito medito, gli stessi discorsi ogni volta, da win 3.11 al 95, dal 95 ad xp, da xp a Vista.Il tuo discorso non ha senso, se ho un pc in casa con XP che non rispetta i requisiti di Vista continuo ad usare XP punto. Se compro un pc nuovo ci metto Vista, non vedo perchè quando esce un software nuovo TUTTI debbano installarlo ovunque...
      • Max scrive:
        Re: Servono vere novità!
        Ma cosa vai raccontando! Su Vista hann cambiato tante cose ma quali?Mi trovi un innovazione di Vista che non sia presente su Mac Os X o distro Linux.Aero di Vista è semplicemente una shell visiva, gli effeti riprodotti da Aero si possino avere anche su Xphttp://www.nothing2hide.net/windows/ottenere-leffetto-aero-di-windows-vista-su-windows-xp/http://weblogs.asp.net/jld/archive/2004/12/21/328413.aspxhttp://www.wintricks.it/windxp/xptovista1.htmlti bastano???Quale sarebbe tutte questa ricerca che fa Microsoft? e che risultati ha dato?
        • Max scrive:
          Re: Servono vere novità!
          Non hai letto la domanda per intero, ho scritto anche questo:"""Mi trovi un innovazione di Vista che non sia presente su Mac Os X o distro Linux."""Non sapere che Aero è una shell visiva è clamoroso, ma va la ignorante.
          • Alex scrive:
            Re: Servono vere novità!
            - Scritto da: Max
            Non sapere che Aero è una shell visiva è
            clamoroso, ma va la
            ignorante.Qui pecchi nel tuo italiano, tu hai scritto che "Aero è solo una shell visiva", lui ti ha detto che è molto più di questo, e qui hai risposto che lui non sa cosa sia una shell visiva quando palesemente sei tu a liquidare il concetto con una semplificazione sbagliatissima.
          • Max scrive:
            Re: Servono vere novità!
            qui pecchi in informatica, e non sai nemmeno leggere, zeross non sa che Aero è una shell visiva, non hai minimamento detto che è molto di più, vorrei propio sapere come mi definisci tu Aero allora.
          • Alex scrive:
            Re: Servono vere novità!
            - Scritto da: Max
            qui pecchi in informatica, e non sai nemmeno
            leggere, zeross non sa che Aero è una shell
            visiva, non hai minimamento detto che è molto di
            più, vorrei propio sapere come mi definisci tu
            Aero allora.Non so se in "informatica" pecco o meno, ma l'italiano è chiaro: zeros con ""Aero è solo una shell visiva"... dove l'hai letto? Su TopoLinux?" significa palesemente che non è d'accordo con il tuo sminuire una tencologia trasversale e così pervasiva di Vista da chiamarla "solo una shell visiva", è veramente banale: è stato rifatto completamente il modo in cui il So gestisce l'interfaccia utente, il rendering vettoriale, la desktop composition (e qui si apre un mondo), l'eliminazione dei messaggi (sai cosa sono in win32?),un nuovo driver model, lo spostamento del rendering sullo stack Direct3D sgravando la cpu da un sacco di compiti permettendo così una VALANGA di nuove possibilità esposte all'utente con le api Avalon.Per paragonare al mondo linux sarebbe come modificare il kernel, implementare un nuovo driver model grafico, rifare Xorg, rifare il windows manager, rifare le GTK++, se questa ti pare "solo una shell grafica" asd accomodati fanne pure una tua migliore :D
          • Zeross scrive:
            Re: Servono vere novità!
            - Scritto da: Max
            Non hai letto la domanda per intero, ho scritto
            anche questo:
            """Mi trovi un innovazione di Vista che non sia
            presente su Mac Os X o distro Linux."""Al contrario, l'ho letto ma ho semplicemente deciso di ignorarlo.FORTUNATAMENTE ho già passato l'età delle sciocche gare su chi ce l'ha più lungo.
            Non sapere che Aero è una shell visiva è
            clamoroso, ma va la ignorante.Considerato che dal mio post precedente si vede chiaramente chi tra me e te è DAVVERO ignorante hai una bella faccia di bronzo. (rotfl)Ad ogni modo, come ti hanno fatto notare, rileggi per benino tutto quello che TU hai scritto, poi, se puoi, cerca di vergognarti un attimino. Adieu ;)
          • Max scrive:
            Re: Servono vere novità!
            non hai risposto alla mia domanda per intero, evita giri di parole hai già fatto una cattiva figura.
          • Zeross scrive:
            Re: Servono vere novità!
            - Scritto da: Max
            non hai risposto alla mia domanda per intero,
            evita giri di parole hai già fatto una cattiva
            figura.Vabè, pensala un po' come ti pare... :-o
          • target troll scrive:
            Re: Servono vere novità!
            il solito zeross, arriva commenta spara cavolete delle sue, alla fine del commento scrive il suo motto /ma va la gabbiano/ e poi scompare quando la situazione si fa complessa e richiede un tasso di cultura informatica più elevato che lui evidentemente non possiede, non trovare scuse ai tuoi limiti culturali, dici che hai smesso di fare la gara a chi c'è l' ha più lungo, strano nel tuo commento precedente hai cercato di dimostrare che Vista c'è l'ha più lungo di Xp. facile rispondere solo a c'è che conviene, ma questa si chiama ipocrisia.
          • Zeross scrive:
            Re: Servono vere novità!
            - Scritto da: target troll
            il solito zeross, arriva commenta spara cavolete
            delle sue, alla fine del commento scrive il suo
            motto /ma va la gabbiano/ e poi scompare quando
            la situazione si fa complessa e richiede un tasso
            di cultura informatica più elevato che lui
            evidentemente non possiede, non trovare scuse ai
            tuoi limiti culturali, dici che hai smesso di
            fare la gara a chi c'è l' ha più lungo, strano
            nel tuo commento precedente hai cercato di
            dimostrare che Vista c'è l'ha più lungo di Xp.
            facile rispondere solo a c'è che conviene, ma
            questa si chiama ipocrisia.A domanda ho risposto:
            Ma cosa vai raccontando! Su Vista hann cambiato
            tante cose ma quali?Esci dall'asilo, perdio!
          • target troll scrive:
            Re: Servono vere novità!
            la domanda continuava te l'ha spiegato pure l'autore del commento, ma non hai saputo rispondere, quindi taci.
        • Alex scrive:
          Re: Servono vere novità!
          1° link)Una utility che fa il flip3d (cioè inutile, non implementa la desktop composition).2°) "Unfortunately, these Aero effects will only be available on the upcoming Longhorn Client. Contrary to popular belief, the November 2004 Avalon CTP does not allow Windows XP or Windows 2003 to natively mimic these effects."3°) lol, è una guida che spiega le novità introdotte e come fare l'hw check della compatibilità :D
          • gian scrive:
            Re: Servono vere novità!
            se leggi bene la domanda eviteresti di rispondere così, non capisco perchè rispondi a tratti.
          • Alex scrive:
            Re: Servono vere novità!
            - Scritto da: Max
            Ma cosa vai raccontando! Su Vista hann cambiato
            tante cose ma quali?Risposta troppo lunga, googla e vattele a vedere.
            Mi trovi un innovazione di Vista che non sia
            presente su Mac Os X o distro
            Linux.Conosco poco OSX, solo qualche modello riguardante il kernel e quartz, quindi non vengo a spalare merda come te su una cosa che non conosco :D
            Aero di Vista è semplicemente una shell visiva,
            gli effeti riprodotti da Aero si possino avere
            anche su Xp
            http://www.nothing2hide.net/windows/ottenere-leffe
            http://weblogs.asp.net/jld/archive/2004/12/21/3284
            http://www.wintricks.it/windxp/xptovista1.html
            ti bastano???Quei 3 link penso di averli ampiamente disgregati nel posto precedente... nn centrano neppure con quello che hai scritto :D
            Quale sarebbe tutte questa ricerca che fa
            Microsoft? e che risultati ha dato?Che ne so, non lavoro per loro, fatti un giro http://research.microsoft.com/ prima di sparare a zero.Quella è inoltre solo ricerca dal punto di vista software, non immagini neppure quanti studi vengono fatti su interfacce, accessibilità, standard, funzionalità, etc.. credi che si possa erigere un so con le decisioni prese da singoli individui? :D
          • ecce bombo scrive:
            Re: Servono vere novità!
            L'unica ricerca che fa Microsoft è quella continua che fa copiando Apple, però copia con alemeno 5 anni di ritardo, infatti i risultati si vedono.
  • Andrea scrive:
    E' la fine di Microsoft
    Con Apple che crea sistemi operativi di altissimo livello ormai a velocita' incredibili (in media una nuova release ogni 12 mesi) e Linux che, soprattutto con Ubuntu, e' ormai maturo x fare concorrenza diretta al mondo desktop, ormai Microsoft si sente (ed effettivamente e') del tutto circondata.Inoltre Vista ha dimostrato tutti i suoi limiti (troppe risorse richieste x girare decentemente).Allo stesso tempo, anche a causa di passate "mazzate" sempre dovute a M$, ormai l'utente medio e avanzato e' abbastanza "smaliziato" da sapere e capire che non e' necessario cambiare SO ogni volta che M$ crea qualcosa di nuovo e che, anzi, tenersi quello precedente e' un bene, non solo perche' arrivato al 4° - 5° anno di vita un SO e' ormai stabile e maturo, ma anche perche' cominciare con uno nuovo vuol dire ripartire da zero (driver da testare, patch di sicurezza da installare prima del rilascio delle varie SP1, 2, 3 etc).E cosi' ormai per Microsoft la vita e' diventata davvero difficile.. Clienti che si rifiutano di passare ai nuovi SO, altri che addirittura chiedono, su nuove macchine, di avere installati SO precedenti.. insomma, per M$ e' un vero incubo.A cosa porta tutto questo? Ad un sicuro declino della casa di Redmond e, forse, se questa non sapra' innovare seriamente, stando al passo di Apple e Linux, anche ad una sua possibile fine.Microsoft morta e sepolta? forse.
    • Sandrino scrive:
      Re: E' la fine di Microsoft
      Non solo questo...ti ricordo che anche OSX ormai gira, anche se in versione non ufficiale..., su un qualsiasi intel (core 2 due inclusi. Quindi oltre ai mac originali e ubuntu, ci sono anche quelli che sul loro pc si istallano un bel OSX cracato e scaricato via torrent (Open OSX per x86)CiauuzzSandrino(linux) (apple) (love)- Scritto da: Andrea

      Con Apple che crea sistemi operativi di altissimo
      livello ormai a velocita' incredibili (in media
      una nuova release ogni 12 mesi) e Linux che,
      soprattutto con Ubuntu, e' ormai maturo x fare
      concorrenza diretta al mondo desktop, ormai
      Microsoft si sente (ed effettivamente e') del
      tutto
      circondata.
      • Endrix_22 scrive:
        Re: E' la fine di Microsoft
        - Scritto da: Sandrino
        Non solo questo.

        ..ti ricordo che anche OSX ormai gira, anche se
        in versione non ufficiale..., su un qualsiasi
        intel (core 2 due inclusi.si, ma dicono che ci siano dentro degli spyware e dei programmi che inviano i tuoi dati e tutto quello che digiti a quelli che hanno fatto reverse engineering preparando quella versione di OSX.Io fossi in te non mi fiderei delle versioni "piratate"....... chissa' poi da chi, e per quale scopo (te lo sei mai chiesto?)
    • Povero.in.c anna scrive:
      Re: E' la fine di Microsoft
      - Scritto da: Andrea
      ormai l'utente
      medio e avanzato e' abbastanza "smaliziato" da
      sapere e capire che non e' necessario cambiare SO
      ogni volta che M$ crea qualcosa di nuovo e che,
      anzi, tenersi quello precedente e' un bene, non
      solo perche' arrivato al 4° - 5° anno di vita un
      SO e' ormai stabile ...non e' una questione di stabilita'. E' una questione di soldi. Con l'euro non abbiamo piu' di che arrivare a fine mese. Figuriamoci spendere tutti quei soldi per uno coso come vista che ti obbliga a cambiare tutto l'ardware per fare le stesse cose di xp e di 2000.La gente non ce la fa piu' a sopravvivere, e deve anche spendere per un sistema operativo nuovo ??no grazie.
      • povero scrive:
        Re: E' la fine di Microsoft
        non c'è bisogno di spendere, ti tieni ciò che hai, e puoi scegliere una distro linux gratuita, , senza preoccupzione di virus,facile da usare è completo come ubuntu.
    • Lamu scrive:
      Re: E' la fine di Microsoft
      magari fosse la fine di Billo..non vedo l'ora
      • Endrix_22 scrive:
        Re: E' la fine di Microsoft
        - Scritto da: Lamu
        magari fosse la fine di Billo..

        non vedo l'oratranquillo che il Drake sopravvive sempre.. E chi lo scalza quello li??E poi, dovesse anche andargli male vista, tra poco sara' pronto Windows 7.Per non parlare di Office 2008 che sta andando alla grande, e a tutti gli altri software della Microsoft.. vendono tutti alla grande e certo contrubuiscono non poco alla ricchezza di mamma Microsoft. Tranquillo che quell'azienda non chiude.
    • Vega scrive:
      Re: E' la fine di Microsoft

      Clienti che si rifiutano di passare ai nuovi SO,
      altri che addirittura chiedono, su nuove
      macchine, di avere installati SO precedenti..
      insomma, per M$ e' un vero
      incubo.ma tu pensi di aver capito il reale motivo?il vero motivo è tanto ovvio quanto semplice e tutti, anche quelli che vorrebbero passare a vista si trovano costretti a tenere XP, come quelli che vorrebbero passare a osx e non lo fanno.hai mai pensato che una azienda ha investito oltre che per il SO anche per il SW? qualsiasi passaggio ad un SO diverso comporterebbe costi per nuovo SW, sia che si passi a Vista, sia che si passi a Osx, sia che si passi a Linux.Questo è il vero motivo.
  • Giovanni Mauri scrive:
    e questa è la novità?
    La novità è avviare dei programmi da remoto senza installarli sulla macchina locale??Per informazione io lo faccio da anni.. anni! Qual è la differenza?? che la macchina remota è un cellulare? e allora?? lo faccio anche con il mio motorola rokr e6.. linux embedded! muahahah! XD
  • Portapacchi scrive:
    @Alex
    Consegno un pacco"in merito a ieri"[img]http://i32.tinypic.com/2rpb528.png[/img]
    • Africano scrive:
      Re: @Alex
      - Scritto da: Portapacchi
      Consegno un pacco
      "in merito a ieri"
      [img]http://i32.tinypic.com/2rpb528.png[/img]ma tu che ne sai?quello si è fatto una superUbuntuMiaPerMiaNonnaimpacchettata appositamente con i tool che giranopersonalizzata con foto di nonna sul cubo rotantecol cd live pure che lo può faree siccome lo può farela tua vignetta acquista un altro saporee lui a sua nonna può pure legalmente venderglielae fa soldi vendendo software copiato a nonninae senza rischiare sanzioni ue
  • acervatim scrive:
    Ovvio....
    E' ovvio che un'impresa come Microsoft (che è nata per il profitto) non possa tenere contemporaneamente sul mercato desktop due sistemi operativi diversi. Del resto Vista e XP hanno lo stesso livello di instabilità. Gli utenti Microsoft devono passare a Vista, e se sono insoddisfatti di Vista, possono sempre creare un sistema dual-boot con Linux (Ubuntu e Pardus sono accessibili anche ai "principianti assoluti"). Perchè dovrebbero piangere la scomparsa di XP?
    • alessandro morelli scrive:
      Re: Ovvio....
      forse c'e' da piangere la scomparsa di xp per i nuovi soldini da versare agli squali per il nuovo sistema ?e perche' il nuovo sistema e' una chiavica che copia xp ma rende solo la vita piu' difficile a chi ha imparato ad usare il primo ?e per qual che riguarda "vai a spiegare a tua madre il doppio sistema, ecc...."bene alle mamme e ai nonni ed anche ai bisnonni si spiega che per linux non c'e' da versare nessuna tassa ad una multinazionale monopolistica che ha rivoluzionato la vita umana apportando molte migliorie, per cui ha incassato fino al centesimo,ma che ha anche creato ulteriori squilibri ed altrettanti guai per cui invece non ha mai versato un centesimo.vedrai come imparano!
      • pippo75 scrive:
        Re: Ovvio....

        bene alle mamme e ai nonni ed anche ai bisnonni
        si spiega che per linux non c'e' da versare
        nessuna tassa ad una multinazionale monopolisticain realtà si paga - quando lo scarichi da internet- quando lo masterizzi- quando non puoi prendere le periferiche ultraeconimiche che danno i driver solo per windows.Ma allora questo kernel è bello perchè è gratis? Perchè se si guarda il solo prezzo, tu preferisci la pizzeria o la mensa sociale?
        • Mister C. scrive:
          Re: Ovvio....
          - Scritto da: pippo75

          bene alle mamme e ai nonni ed anche ai bisnonni

          si spiega che per linux non c'e' da versare

          nessuna tassa ad una multinazionale
          monopolistica

          in realtà si paga

          - quando lo scarichi da internet
          - quando lo masterizzi
          - quando non puoi prendere le periferiche
          ultraeconimiche che danno i driver solo per
          windows.

          Ma allora questo kernel è bello perchè è gratis?

          Perchè se si guarda il solo prezzo, tu preferisci
          la pizzeria o la mensa
          sociale?Questo mi pare un po senza senso.. Il prezzo di download e masterizzazione di una distro linux sono ridicoli.. E se proprio non si dispone di una connessione a banda larga o di un masterizzazione ci sono una grande quantità di riviste in edicola che per un prezzo compreso fra 3,90 e 5,90 ti danno le distro già belle e pronte.. Per quanto riguarda le periferiche ultraeconomiche, forse sei rimasto indietro di qualche anno quando i cosiddetti WinModem erano un problema.. Ora basta una ricerca in rete di 10 minuti per trovare una periferica perfettamente compatibile.. Dai dongle bluetooth alle schede wireless, passando per schede tv e altri amenicoli vari (e questo succede praticamente solo se vuoi dedicare il pc al multimedia.. Per uso ufficio e casalingo ho avuto rarissimi problemi di compatibilità con pc già assemblati comprati nelle grandi catene di distribuzione). Per quanto riguarda i programmi è vero, alcuni non possono essere emulati con Wine.. Ma spesso sono gli stessi programmi disegnati per XP che non vogliono saperne di girare neanche sotto Vista.. E qui chiunque abbia provato, ad esempio, ad installare un qualsiasi gestionale di un paio di anni fa su Vista può capire di che sto parlando.. Per il resto i problemi sono rari, e certe volte i programmi funzionano meglio con Wine che sotto Vista (Esperienza personale: World of Warcraft). Alla fin fine tutto dipende dall'uso che uno deve fare del pc..Questo kernel è bello non perchè è gratis, ma perchè è di tutti..Ovviamente questa è solo la mia idea, basata sulla mia esperienza.. Chi vivrà vedrà..P.S.: Si parla di Linux.. Però ultimamente molti miei clienti e amici stanno strizzando l'occhio alla mela.. Filippo
  • normale scrive:
    A cosa serve Windows Vista??
    Mi spiegate a cosa serve Vista, quando c'è una distro Linux, gratuita, dove non devo deframmentare, non devo preoccuapormi dei virus, dove le richieste hardware minore di Windows Vista, ed ha la stessa intefaccia grafica, ed ha effetti visivi superiori a quelli di Windows Vista, di cosa sto parlando di famelix guadate qua:http://www.famelix.com.br/wordpress/?page_id=10&langswitch_lang=itSe ho neccesità di usare programmi e giochi che girano solo su Windows, mi tengo il caro e buon vecchio Xp, usandolo in dualboot con Famelix.
    • gnulinux86 scrive:
      Re: A cosa serve Windows Vista??
      con il dual boot Famelix ed Windows Xp, trovare l'utilità di Windows Vista è impossibile, comunque a chi interessa, le versioni stabili sono per la grafica come Xp è Famelix 1.3 per la grafica come Vista è Famelix 2.0 HLV.
    • pippo75 scrive:
      Re: A cosa serve Windows Vista??
      - Scritto da: normale
      Mi spiegate a cosa serve Vista, quando c'è una
      distro Linux, gratuita, dove non devofammi pensare.....forse a far girare i programmi.
      deframmentare, non devo preoccuapormi dei virus,
      dove le richieste hardware minore di Windows
      Vista,per molti utenti sembra che usare poche risorse HW sia un difetto ( contenti loro )
      ed ha la stessa intefaccia grafica, ed ha
      effetti visivi superiori a quelli di Windows
      Vista, di cosa sto parlando di famelix guadate
      qua:se è per questo, anche per XP ci sono i programmi per cambiare l'interfaccia e renderla uguale a Vista.
      Se ho neccesità di usare programmi e giochi che
      girano solo su Windows, mi tengo il caro e buon
      vecchio Xp, usandolo in dualboot con Famelix.e chi non ha XP si tiene Vista.Io invece mi tengo Win2000.
      • normale scrive:
        Re: A cosa serve Windows Vista??
        famelix è una distro linux., è ci girano tutti i programmi per linux, ed anche quelli di Windows grazie ab Wine, ti ho detto, che se usato con dualboot con Windows Xp risolvi anche il problema di quei pochi giochi e programmi che girano solo su Windows, hai la sicurezza è la leggerezza di uan distro linux, con l'interfaccia di Vista o Xp, senza spendere nulla.
        • Alex scrive:
          Re: A cosa serve Windows Vista??
          Questo per te, io credo che l'utente medio invece ne ha per le Oo di sapere cos'è Wine,Linux,Windows,DualBoot etc.Devi dare una macchina in grado (una volta premuto un pulsante) di essere operativa per quello che deve fare l'utente target.Vai a spiegare a tua madre che per usare un programma deve usare Wine, per l'altro deve riavviare... per favore, siamo seri, c'è ambito ed ambito per tutto. un discorso del tipo "a chi serve win?" è così ottuso che mi impressiono ^^
          • Nifft scrive:
            Re: A cosa serve Windows Vista??
            - Scritto da: Alex
            Questo per te, io credo che l'utente medio invece
            ne ha per le Oo di sapere cos'è
            Wine,Linux,Windows,DualBoot
            etc.
            Devi dare una macchina in grado (una volta
            premuto un pulsante) di essere operativa per
            quello che deve fare l'utente
            target.Prova Ubuntu...
            Vai a spiegare a tua madre che per usare un
            programma deve usare Wine, per l'altro deve
            riavviare... per favore, siamo seri, c'è ambito
            ed ambito per tutto. un discorso del tipo "a chi
            serve win?" è così ottuso che mi impressiono
            ^^
      • pippo 75 scrive:
        Re: A cosa serve Windows Vista??
        siamo nel 2008, ma sai rimasto a 30 anni fa??? secondo te non ci sono programmi per linux, mah....... e ora di aggiornarti http://www.geekissimo.com/2007/12/03/tutte-le-alternative-per-linux-ai-migliori-software-per-windows/http://linux.html.it/articoli/lista/68/software-per-linux/http://mcz.altervista.org/Pagine/Appendice7h.htmlesistono anche wine e cedega per usare su linux programmi e giochi che girano nativamente su Windowshttp://appdb.winehq.org/http://www.transgaming.com/Oltre tutto l'autore dell'articolo, ti consiglia anche di tenere Windows Xp.
        • pippo75 scrive:
          Re: A cosa serve Windows Vista??
          - Scritto da: pippo 75
          siamo nel 2008, ma sai rimasto a 30 anni fa???
          secondo te non ci sono programmi per linux,
          mah....... e ora di aggiornarticerti che ci sono, ma la domanda era"Mi spiegate a cosa serve Vista, quando c'è una distro Linux...."Vista serve per ....... indipendentemente dalla presenza di altri OS.
          esistono anche wine e cedega per usare su linux
          programmi e giochi che girano nativamente su
          WindowsUsalo.
          • pippo 75 scrive:
            Re: A cosa serve Windows Vista??
            sei tu hai risposto male alla sua domanda, io ti ho ripreso ed ho risposto alla tua.
    • di passaggio scrive:
      Re: A cosa serve Windows Vista??
      è questo il problema di voi linari... ognuno propone una sua versione... serve solo a far confusione e intimorire ulteriormente...
      • passaggio di scrive:
        Re: A cosa serve Windows Vista??
        è questo il problema di voi wianri, cercate sempre di trollare su linux, perchè avete paura della sua diffusione.
        • pippo75 scrive:
          Re: A cosa serve Windows Vista??
          - Scritto da: passaggio di
          è questo il problema di voi wianri, cercate
          sempre di trollare su linux, perchè avete paura
          della sua diffusione.Paura?E' come se dicessi che io uso le lampadine Philips e ho paura delle Lampadine Beghelli.Le ditstro Linux, Windows, altri OS, sono solo strumenti, mi sa che hai person qualche puntata di vita. Che strane idee che vi fate.Oppure vuoi dire che linux morde?
          • passaggio di scrive:
            Re: A cosa serve Windows Vista??
            ho scritto paura della diffusione, ma leggi prima di commentare? non ho scritto paura di linux.
          • pippo75 scrive:
            Re: A cosa serve Windows Vista??
            - Scritto da: passaggio di
            ho scritto paura della diffusione, ma leggi prima
            di commentare? non ho scritto paura di
            linux.perchè un winaro dovrebbe avere paura della diffusione?e visto che non parli di linux, diffusione di cosa?
          • passaggio di scrive:
            Re: A cosa serve Windows Vista??
            comunemente viene definnito winaro chi usa solo windows, la stessa cosa vale per un linaro, se leggi puntoinformatico, noti ch molti winari fanno molte disinformazione su linux, secondo te perchè l'ho fanno.ma sei tonto??? ti ho scritto che perlavo di diffusione, ma sempre riferita a linux, ti devono spiegare le cose come i bambini, o forse sei bambino, ed io che ci perdo pure tempo.
          • pippo75 scrive:
            Re: A cosa serve Windows Vista??

            ma sei tonto??? ti ho scritto che perlavo di
            diffusione, ma sempre riferita a linux,e perchè un winaro deve averne paura? ( per avere una risposta devo andare a Fatima ad accendere un cero ? )
    • Matteo scrive:
      Re: A cosa serve Windows Vista??
      - Scritto da: normale
      Mi spiegate a cosa serve Vista, quando c'è una
      distro Linux, gratuita, dove non devo
      deframmentare, non devo preoccuapormi dei virus,
      dove le richieste hardware minore di Windows
      Vista, ed ha la stessa intefaccia grafica, ed ha
      effetti visivi superiori a quelli di Windows
      Vista, di cosa sto parlando di famelix guadate
      qua:
      http://www.famelix.com.br/wordpress/?page_id=10&la
      Se ho neccesità di usare programmi e giochi che
      girano solo su Windows, mi tengo il caro e buon
      vecchio Xp, usandolo in dualboot con
      Famelix.Si ma qui Linux non c'entra assolutamente nulla.Sei totalmente fuori discussione.
  • Semprogno scrive:
    Ho sempre preferito Vista
    Premessa: Ho Ubuntu in dual boot che sto scoprendo con interesse, ma voglio tenere entrambi, sia Windows che Linux, quindi non tiratemi fuori la questione Linux, please...Detto questo, passiamo alla questione Windows: li ho avuti tutti da Windows 95 in poi, Vista è il migliore.Sono Stra-convinto che chi critica Vista, Realmente non ce l'ha. Con il service pack-1 poi, il sistema ha acquisito anche una velocità maggiore.In sostanza, nonostante il mio computer non sia un super-computer (Ha un Dual CPU E2140 da 1.60GHz-1.60GHZ) e 3 giga di ram, gira veloce, soprattutto come dicevo prima, dopo il service pack-1. Non capisco perchè mettere xp (che ho avuto) su un computer nuovo.
    • gionnico scrive:
      Re: Ho sempre preferito Vista
      sono daccordo con te.solo che ha requisiti esagerati rispetto a xp questo può essere un motivo per tenerlo.per il resto è meglio in tutto.PS: Linux gentoo inside. ;)
      • Nome e cognome scrive:
        Re: Ho sempre preferito Vista
        Esagerati appunto, sebbene ha molte comodità in più a Xp, che peraltro reputo comunque più produttivo rispetto al suo sucessore.
    • ifconfig scrive:
      Re: Ho sempre preferito Vista
      "Nonostante il mio computer non sia un super-computer".....????Cioè, secondo te è normale che per far girare decentemente un sistema operativo - e solo questo - TU debba avere a bordo 3 Gigabyte di RAM??Io 3 giga non li ho nemmeno mai visti.Il concetto dunque sarebbe: Vista=super sistema operativo; ergo, devi avere un super computer per usarlo .......altrimenti sei tu un super pirla che parli male di quest'OS.Su dai, non scherziamo.
    • N.C. scrive:
      Re: Ho sempre preferito Vista
      Appunto è perfetto con un computer che ha 3 GB di ram ... ti sembrano pochi ??? I computer di adesso cominiciano a supportare Vista , quelli con "solo" 1 Gb di Ram soffrono.E poi il prossimo sistema operativo quanto richiederà ... 6 GB ? ...
      • Matteo scrive:
        Re: Ho sempre preferito Vista
        - Scritto da: N.C.
        Appunto è perfetto con un computer che ha 3 GB di
        ram ... ti sembrano pochi ??? I computer di
        adesso cominiciano a supportare Vista , quelli
        con "solo" 1 Gb di Ram
        soffrono.
        E poi il prossimo sistema operativo quanto
        richiederà ... 6 GB ?
        ...A me girava anche sul portatile con 512MB di Ram (che poi è salito a 2GB per *altre* esigenze). Se disabiliti Aero e imposti meglio i percorsi di indicizzazione (alcune cartelle, tipo AppData & co., non servono assolutamente indicizzate) Vista va benissimo. E' superiore ad XP sotto ogni aspetto.La gente non vuole Vista "per sentito dire", oppure perchè non sopporta l'UAC (una delle cose migliori di Vista).
      • pirimpino scrive:
        Re: Ho sempre preferito Vista
        Ma tu vedi computer nuovi con meno di 2 giga? Qua si sta parlando della fine di xp con computer nuovi. Se hai uno vecchio tieni xp e basta.Considerando che oggi la ram costa pochissimo, 1 giga fa ridere sul nuovo.
    • anonino scrive:
      Re: Ho sempre preferito Vista
      - Scritto da: Semprogno
      Premessa: Ho Ubuntu in dual boot che sto
      scoprendo con interesse, ma voglio tenere
      entrambi, sia Windows che Linux, quindi non
      tiratemi fuori la questione Linux,
      please...
      Detto questo, passiamo alla questione Windows: li
      ho avuti tutti da Windows 95 in poi, Vista è il
      migliore.
      Sono Stra-convinto che chi critica Vista,
      Realmente non ce l'ha.

      Con il service pack-1 poi, il sistema ha
      acquisito anche una velocità
      maggiore.
      In sostanza, nonostante il mio computer non sia
      un super-computer (Ha un Dual CPU E2140 da
      1.60GHz-1.60GHZ) e 3 giga di ram, gira veloce,
      soprattutto come dicevo prima, dopo il service
      pack-1.

      Non capisco perchè mettere xp (che ho avuto) su
      un computer
      nuovo.ma siete a capire??? sto qui con 3 giga di ram e un dual core e convinto di avere un computerino...io ho 1 giga di ram e 3 ghz di cpu monocore e ci faccio tutto con effetti grafici che vista si sogna..ovviamente non mi pare nemmeno il caso di provare a mettere vista sul mio pc...
      • ... scrive:
        Re: Ho sempre preferito Vista
        ah perché un sistema operativo si giudica in base agli effetti grafici...è bello notare che prima dell'introduzione dei desktop accelerati (avvenuta con OSX e Vista), tutti i linuxari dicevano che la grafica non serve a niente, e loro facevano tutto con una shell 80x25appena la Microsoft fa l'annuncio (nel 2002 più o meno) che il prossimo sistema operativo avrà la grafica via hardware, subito i linuxari hanno iniziato a copiare per poter dire "noi abbiamo l'accelerazione 3d prima di vista", quando esce vista, i linuxari dicono che windows fa schifo perché ci sono pochi effetti graficiriassunto:dal 1995 (quando linux diventa quasi un vero so)-2002: Windows fa schifo perché ha l'interfaccia grafica, io uso linux quindi faccio tutto da una shell testuale, non serve la grafica di Windows e OSX -
        Linux è meglio perché posso usarlo solo testualedal 2002 (annuncio di Vista e accelerazione grafica in OSX): Windows fa schifo perché ha pochi effetti grafici, Linux con Beryl, Compiz, XGL, AIXGL, DJFALDFGL può disegnare le finestre sui cubi rotanti -
        Linux è meglio perché ha effetti grafici più belli di Windowsma solo a me non quadra qualcosa?vabbe che qua molti sono ragazzini che hanno scoperto ieri linux e si sono dimenticati 10 anni di storia dell'informatica (o la riscrivono editando wikipedia così si danno ragione da soli), però per anni avete sbandierato l'inutilità degli effetti grafici, e ora addirittura dite che è un vantaggio di Linux? ma per favore... fate ridere...ah, su Linux ci sono così tanti effetti grafici, che ancora non hanno risolto bug di X vecchi di 10 anni, tra cui l'assurda lentezza, la scomparsa improvvisa di finestre e blocchi strani...che dite, cosa succede se X passa in kernel mode? secondo me linux nemmeno parte piùvi ricordo che su windows e osx (la parte Core Image e recentemente Core Video) il subystem grafico gira in kernel mode...
      • Rei scrive:
        Re: Ho sempre preferito Vista
        Si, un computer con 3 giga è un computerino.Ho speso 500 euro per un dual-core con 3 giga di ram alla fine di gennaio, ora, dopo 4 mesi con la stessa cifra si compra un computer più potente o se si vuole lo stesso, costa di meno.Il punto del tema dell'articolo, è la fine di xp su computer nuovi, non su quelli vecchi. Un computer nuovo con 3 giga di ram, è un computerino, perchè un computer da 500 euro non è un super-computer.Perchè mettere xp su un coputer nuovo, è questo il quesito...
      • extrabyte scrive:
        Re: Ho sempre preferito Vista
        - Scritto da: anonino

        ma siete a capire??? sto qui con 3 giga di ram e
        un dual core e convinto di avere un
        computerino...purtroppo queste persone hanno trasformato l'informatica in uno squallido fenomeno da baraccone. Povero Turing, si starà rivoltando nella tomba.Un consiglio che posso dare a questi utonti è: prendete pc+modem e fiondatelo dalla finestra
        • Querty scrive:
          Re: Ho sempre preferito Vista
          Neanche ve lo immaginate come saranno i computer del futuro, quelli di oggi a confronto sono dei giocattoli. Comunque se volete un computer velocissimo e non volete comprarne uno nuovo,potete sempre installare windows 95.
          • D&G scrive:
            Re: Ho sempre preferito Vista
            - Scritto da: Querty
            Neanche ve lo immaginate come saranno i computer
            del futuro, quelli di oggi a confronto sono dei
            giocattoli. Può darsi. Tu lo sai? Prevedi il futuro?
            Comunque se volete un computer
            velocissimo e non volete comprarne uno
            nuovo,potete sempre installare windows
            95.O MS-DOS, così la facciamo finita col regresso... :D Ma va va, trollone che non sei altro. Oggi installi Linux, non quelle porcherie made in Redmond di 10/15 anni fa...
          • ... scrive:
            Re: Ho sempre preferito Vista
            certo linux su un pc vecchio...così non riconoscerà mai scheda video, scheda audio, chipset, ecc...X da solo vuole 80 gb di ram, figuriamoci con kde o gnomead oggi i requisiti hardware di linux+x sono superiori a windows, poi ovvio, se mettete xfce bastano 256mb di ram, ma con xfce non ci si fa niente...
          • nobody scrive:
            Re: Ho sempre preferito Vista
            - Scritto da: ...
            ad oggi i requisiti hardware di linux+x sono
            superiori a windows, poi ovvio, se mettete xfce
            bastano 256mb di ram, ma con xfce non ci si fa
            niente...ROTFL! io ho installato debian su un PII
          • krane scrive:
            Re: Ho sempre preferito Vista
            - Scritto da: ...
            certo linux su un pc vecchio...
            così non riconoscerà mai scheda video, scheda
            audio, chipset, ecc...X da solo vuole 80 gb di
            ram, figuriamoci con kde o gnome
            ad oggi i requisiti hardware di linux+x sono
            superiori a windows, poi ovvio, se mettete xfce
            bastano 256mb di ram, ma con xfce non ci si fa
            niente...Io con Xfce ci faccio tutto 8)
          • D&G scrive:
            Re: Ho sempre preferito Vista
            - Scritto da: ...
            certo linux su un pc vecchio...
            così non riconoscerà mai scheda video, scheda
            audio, chipset, ecc...X da solo vuole 80 gb di
            ram, figuriamoci con kde o
            gnomeEh già, ma allora chissà come fa Linux ad entrare in dispositivi minuscoli con hardware limitato (router ecc.)... Nessuno ti obbliga ad usare quei due DE, se non li vuoi; esiste anche Xfce, come desktop environment "leggero" ma con molte funzioni e, se ancora non basta, dei "semplici" window manager.Se poi hai parecchia dimestichezza con Linux e console, puoi anche rinunciare all'interfaccia grafica (possibilità utile per i server).
            ad oggi i requisiti hardware di linux+x sono
            superiori a windows, poi ovvio, se mettete xfce
            bastano 256mb di ram, ma con xfce non ci si fa
            niente...A quale Windows ti riferisci? Vista o XP? In entrambi i casi ti posso smentire per esperienza diretta, ma credo che il ragionamento valga anche per i Windows obsoleti (le famose "mine vaganti") :) Riguardo Xfce, ti sbagli di grosso: al limite TU non ci fai niente perché non conosci Linux e le sue varie sfaccettature, ma normalmente è possibile farci tutto ciò che è richiesto ad un moderno pc desktop.Inoltre ti ricordo i requisiti MINIMI per l'installazione di Vista: 512 MB di RAM (consigliati 2 GB). E ti lamenti di Xfce? :o Ma vai a trollare da un'altra parte, va...
  • lame scrive:
    Re: quanti professionisti
    - Scritto da: PERPLESSO
    MAI sentito parlare qualcuno di creazione di
    SCRIPT, della gestione degli ACCESSI, insmma
    delle VERE cose che fanno di LINUX un s.o.
    superiore a
    WIN.se per te Read Write Execute (R W X) per User Group Other (U G O) di Linux è superiore alle innumerevoli ACL che ha Windows, vuol dire che tu Windows non lo hai mai usato!Windows strabatte Linux in fatto di gestione degli accessi e flessibilità
    • TheKaneB scrive:
      Re: quanti professionisti
      a proposito di ACL...http://www.freebsd.org/doc/en_US.ISO8859-1/books/handbook/fs-acl.htmlProbabilmente con Windows Server 2008 si sono avvicinati, ma Unix (di cui FreeBSD è uno dei maggiori esponenti, Linux invece è "simile" a unix) ce l'ha più lunga... la lista di feature relative alla sicurezza :D
    • Alex scrive:
      Re: quanti professionisti
      Se parli delle ACL a livello di filesystem, dovresti sapere che Linux ha driver per miliardi (mille) file system (con e senza acl), e che comunque anche ext3 ha ormai da anni questa feature.
  • Vista scrive:
    xp è morto e io godo!
    come da oggetto
  • pippo scrive:
    ma il downgrade come funziona?
    Compro Vista, ma voglio fare il downgrade:chi mi fornisce una copia originale con seriale valido e possibilità di registrazione per XP?Lo devo piratare? Qualcuno ha informazioni su come funziona questo procedimento?No troll, per favore. Grazie
    • lame scrive:
      Re: ma il downgrade come funziona?
      - Scritto da: pippo
      Compro Vista, ma voglio fare il downgrade:è da pirla fare il downgrade. Sarebbe come comprare una farrari e volerla sostituire con una panda del 2001
      • Ken Shiro scrive:
        Re: ma il downgrade come funziona?
        forse non conosci il senso della parola "downgrade", visto che Vista non è famoso per essere veloce come una ferrari...
        • pippo75 scrive:
          Re: ma il downgrade come funziona?
          - Scritto da: Ken Shiro
          forse non conosci il senso della parola
          "downgrade", visto che Vista non è famoso per
          essere veloce come una
          ferrari...no, ma stando alle voci lo è come consumi :)
  • Zio Billino... scrive:
    REACT OS - REACT OS - REACT OS
    Chiudono XP!Odio verso vista?E allora non dare soldi a Micorosft, piuttosto fai una donazione a react os!http://www.reactos.org/it/index.htmlAttenzione, non è UGUALE NELL'ASPETTO ad Xp, ma ne è PINAMENTE COMPATIBILE, driver ed applicazioni comprese.Good Work!
    • iMan scrive:
      Re: REACT OS - REACT OS - REACT OS
      - Scritto da: Zio Billino...
      Chiudono XP!

      Odio verso vista?

      E allora non dare soldi a Micorosft, piuttosto
      fai una donazione a react
      os!

      http://www.reactos.org/it/index.html

      Attenzione, non è UGUALE NELL'ASPETTO ad Xp, ma
      ne è PINAMENTE COMPATIBILE, driver ed
      applicazioni
      comprese.

      Good Work!Veramente allo stato attuale e' un work-in-progress adatto solo a macchine virtuali (come specificato sul sito ufficiale)...
    • unaDuraLezione scrive:
      Re: REACT OS - REACT OS - REACT OS
      contenuto non disponibile
      • Davide Impegnato scrive:
        Re: REACT OS - REACT OS - REACT OS
        Dalla home page:ReactOS® è un sistema operativo avanzato libero e di codice aperto che fornisce un implementazione completa di un sistema operativo compatibile con Microsoft Windows® XP. Gli obiettivi di ReactOS sono la realizzazione di una completa compatibilità binaria con le applicazioni e i driver di periferiche per i sistemi operativi NT e XP, usando un'architettura simile e fornendo un'interfaccia pubblica completa ed equivalente.
        • unaDuraLezione scrive:
          Re: REACT OS - REACT OS - REACT OS
          contenuto non disponibile
          • Davide Impegnato scrive:
            Re: REACT OS - REACT OS - REACT OS
            Beh, è già ammirevole quello che ReactOS riesce a fare, senza i fantastiliardi di zio Paperone o zio Bill.Riesce a far stare un sistema operativo (semi)compatibile a XP in 27 MB e a farlo funzionare, c'è solo da imparare.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: REACT OS - REACT OS - REACT OS
            contenuto non disponibile
          • j4w scrive:
            Re: REACT OS - REACT OS - REACT OS
            Ricordati che Xp è un os di 7 anni fa. Mi fa piacere che reactos punti al passato..forse
          • pippo75 scrive:
            Re: REACT OS - REACT OS - REACT OS

            Riesce a far stare un sistema operativo
            (semi)compatibile a XP in 27 MB e a farlo
            funzionare, c'è solo da
            imparare.tanto di cappello per ReactOS, ma dire che è compatibile XP e che funziona ce ne vuole.Ma ce ne vuole tanto.....Piu che ReactOS allora è meglio SlaxKillBill o comunque Wine.
    • Pnoi scrive:
      Re: REACT OS - REACT OS - REACT OS
      Voglio solo specificare che non è assolutamente "pienamente compatibile" con XP, diciamo che può essere considerato una versione "alpha". Bello, bello, ma per ora assolutamente inutile.
  • JoFalchetto scrive:
    ADORO STO FLAME BLOG !!!!!!
    PENSO CHE QUESTO SIA IL BLOG MIGLIORE IN CUI FLAMMARE !!!!ADORO E NON RINUNCIEREI MAI ALLA MEZZ'ORETTA CHE PASSO OGNI GIORNO A LEGGIUCCHIARMI TUTTI STI FLAME :-)NON E' ASSOLUTAMENTE UNA CRITICA MA VUOLE ESSERE UN COMPLIMENTONE AL BLOG
  • dont feed the troll scrive:
    Re: quanti professionisti
    eccolo un altro che ce l'ha + lunga degli altri
    • PERPLESSO scrive:
      Re: quanti professionisti
      non era una trollata ne un flame ... era una constatazioneche tu ovviamente non hai capito .. TROOL HUNTER ... a parte questo riesci a dire altro o e' troppo .. questo e' una flamema con bambini come te credo che si risolva in fretta.
  • andrea scrive:
    ma alla fine non ho ancora capito...
    ...ma si potrà fare downgrade con qualsiasi tipo di licenza di Vista? con che CD? verso qualse XP (pro, home)?
    • upr scrive:
      Re: ma alla fine non ho ancora capito...
      no solo maggiore della home
    • mosilon scrive:
      Re: ma alla fine non ho ancora capito...
      formatti e ci metti di tutto
      • andrea scrive:
        Re: ma alla fine non ho ancora capito...
        - Scritto da: mosilon
        formatti e ci metti di tuttobhe ovvio...ma io intendevo riguardo alla licenza..visto che oramai i notebook che vendono con ancora xp sono dei fondi di magazzino.
  • bah scrive:
    Uso linux,ma VISTA non è MALE
    Diamine ragazzi, vista è il miglior sistema operativo fatto da Microsoft,ha molte migliorie che l'utente non vede!Oserei dire che forse è il primo sistema operativo di casa microsoft!e che cavolo!
    • alex brown scrive:
      Re: Uso linux,ma VISTA non è MALE
      prevedo reazioni dure qui ..; )
    • Gabriel scrive:
      Re: Uso linux,ma VISTA non è MALE
      Vista non è altro che xp travestito da clown, tanto per far divertire gli utenti. Dopo alcune settimane di linux sul portatile ho messo su una partizione il vista che, tanto bonariamente, mi hanno obbligato ad acquistare assieme al laptop. È durato 5 minuti, il tempo di vedere quanto ridicolo fosse.. transfer rate dell'hd paragonabile ai tempi del dma33, interfaccia grafica pasticciata da leopard e compiz... Una delle differenze che amo di più tra win e *nix è che nel primo se ho bisogno di qualche tool me lo devo cercare, scaricare e, nella maggior parte dei casi comperare. Con linux ti basta uno shell script!Avevo bisogno di uno strumento di backup automatico su file criptati. Cosa dovevo fare su win? Perdere ore a trovare il prodotto adatto a me. Cosa ho fatto su linux? tar, gpg, crontab e tanti saluti.
      • bah scrive:
        Re: Uso linux,ma VISTA non è MALE
        - Scritto da: Gabriel
        Vista non è altro che xp travestito da clown,quindi il fatto che in parte abbiano iniziato a separare i processi (anche se uap è solo una spalmata sopra non vuol dire nulla)
        tanto per far divertire gli utenti. Dopo alcune
        settimane di linux sul portatile ho messo su una
        partizione il vista che, tanto bonariamente, mi
        hanno obbligato ad acquistare assieme al laptop.
        È durato 5 minuti, il tempo di vedere quanto
        ridicolo fosse.. transfer rate dell'hd
        paragonabile ai tempi del dma33, interfaccia
        grafica pasticciata da leopard e compiz...


        Una delle differenze che amo di più tra win e
        *nix è che nel primo se ho bisogno di qualche
        tool me lo devo cercare, scaricare e, nella
        maggior parte dei casi comperare. Con linux ti
        basta uno shell
        script!

        Avevo bisogno di uno strumento di backup
        automatico su file criptati. Cosa dovevo fare su
        win? Perdere ore a trovare il prodotto adatto a
        me. Cosa ho fatto su linux? tar, gpg, crontab e
        tanti
        saluti.questo discorso non centra assolutamente NULLA.
        • krane scrive:
          Re: Uso linux,ma VISTA non è MALE
          - Scritto da: bah
          - Scritto da: Gabriel

          Vista non è altro che xp travestito da clown,
          quindi il fatto che in parte abbiano iniziato a
          separare i processi (anche se uap è solo una
          spalmata sopra non vuol dire nulla)Bhe, se ti accontenti di una verniciatina e' molto...Ma come dici tu e' solo una spalmata... Vale la pena ???http://www.tomshardware.com/reviews/vista-workshop,1775.htmlR.I.D.I.C.O.L.O.

          tanto per far divertire gli utenti. Dopo alcune

          settimane di linux sul portatile ho messo su una

          partizione il vista che, tanto bonariamente, mi

          hanno obbligato ad acquistare assieme al laptop.

          È durato 5 minuti, il tempo di vedere quanto

          ridicolo fosse.. transfer rate dell'hd

          paragonabile ai tempi del dma33, interfaccia

          grafica pasticciata da leopard e compiz...

          Una delle differenze che amo di più tra win e

          *nix è che nel primo se ho bisogno di qualche

          tool me lo devo cercare, scaricare e, nella

          maggior parte dei casi comperare. Con linux ti

          basta uno shell

          script!



          Avevo bisogno di uno strumento di backup

          automatico su file criptati. Cosa dovevo fare su

          win? Perdere ore a trovare il prodotto adatto a

          me. Cosa ho fatto su linux? tar, gpg, crontab e

          tanti

          saluti.
          questo discorso non centra assolutamente NULLA.Bhe, parlare di sistemi operativi e mettere in mezzo Vista ormai suona ridicolo in se' (rotfl)
          • Alex scrive:
            Re: Uso linux,ma VISTA non è MALE
            - Scritto da: krane
            http://www.tomshardware.com/reviews/vista-workshop

            R.I.D.I.C.O.L.O.Ma se quel test mette finalmente in luce che Vista al pari di Linux utilizza finalmente tutta la ram che trova per fare caching più algoritmi autocalibranti per la gestione della memoria virtuale, non lo trovo ridicolo, bensì "finalmente" :D
          • krane scrive:
            Re: Uso linux,ma VISTA non è MALE
            - Scritto da: Alex
            - Scritto da: krane


            http://www.tomshardware.com/reviews/vista-workshop



            R.I.D.I.C.O.L.O.

            Ma se quel test mette finalmente in luce che
            Vista al pari di Linux utilizza finalmente tutta
            la ram che trova per fare caching più algoritmi
            autocalibranti per la gestione della memoria
            virtuale, non lo trovo ridicolo, bensì
            "finalmente"
            :DGia, peccato che dica anche che per farlo ha bisogno di partire con quantita' spropositate di memoria (consigliato 8 Gb) !!!Linux parte da 64Mb e la usa bene tutta fin che ne trova.
          • Alex scrive:
            Re: Uso linux,ma VISTA non è MALE
            - Scritto da: krane
            Gia, peccato che dica anche che per farlo ha
            bisogno di partire con quantita' spropositate di
            memoria (consigliato 8 Gb)
            !!!
            Linux parte da 64Mb e la usa bene tutta fin che
            ne
            trova.Non hai capito molto di quell'articolo :D Il test è stato fatto per constatare se il sistema è in grado di adoperare quei quantitativi di memoria oppure non sa cosa farsene tipo xp ^ ^ Infatti i test effettuati sono di heavy multitasking e programmi che usano un sacco di spazio :DSe paragoni quei test ad un linux che bootta con 64mb di ram non c'è molto da discutere... è chiaro che non hai capito
          • krane scrive:
            Re: Uso linux,ma VISTA non è MALE
            - Scritto da: Alex
            - Scritto da: krane

            Gia, peccato che dica anche che per farlo ha

            bisogno di partire con quantita' spropositate di

            memoria (consigliato 8 Gb) !!!

            Linux parte da 64Mb e la usa bene tutta fin che

            ne trova.
            Non hai capito molto di quell'articolo :D Il test
            è stato fatto per constatare se il sistema è in
            grado di adoperare quei quantitativi di memoria
            oppure non sa cosa farsene tipo xp ^ ^ Infatti i
            test effettuati sono di heavy multitasking e
            programmi che usano un sacco di spazio :D
            Se paragoni quei test ad un linux che bootta con
            64mb di ram non c'è molto da discutere... è
            chiaro che non hai capitoTi diro: quello che dico arriva da una summa di articoli letti qua e la', quello che ho postato era uno preso guardicchiando in giro che pensavo parlasse della cosa giusta, evidentemente non e' cosi'.La mia sensazione comunque resta : Vista ha bisogno di quantita' di ram spaventose per ingranare, linux non da' problemi e si arrangia bene con quantita' minime di memoria..
          • Alex scrive:
            Re: Uso linux,ma VISTA non è MALE
            - Scritto da: krane
            La mia sensazione comunque resta : Vista ha
            bisogno di quantita' di ram spaventose per
            ingranare, linux non da' problemi e si arrangia
            bene con quantita' minime di
            memoria..Siccome non argomentata da fatti è una tua senzazione e tale rimane, io da parte mia ti posso dire che non metterei mai Vista su una macchina con 512mb di ram, ma con 1Gb fai ottimamente il lavoro da ufficio. Poi se non ti interessano le feature di Vista è sacrosanto rimanere ad Xp, se non ti interessano le feature di Xp è sacrosanto rimanere al 95(lol) se non ti interessano manco quelle, puoi anche scrivere mail con un 486 e linux 2.2 o meno... Ma tra questo e dare addosso ad un prodotto nel suo complesso solo perchè A TE non serve non mi pare intelligente. Io mi diverto come un matto ad aggiornare la mia Gentoo, ma a volte mi stufo e mi polleggio con vista...
          • bah scrive:
            Re: Uso linux,ma VISTA non è MALE
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: Alex

            - Scritto da: krane


            Gia, peccato che dica anche che per farlo ha


            bisogno di partire con quantita' spropositate
            di


            memoria (consigliato 8 Gb) !!!


            Linux parte da 64Mb e la usa bene tutta fin
            che


            ne trova.
            piano, questo non sta in piedi. Alcune versioni di linux ridotte all'osso con fluxbox possono girare con 64 ma l'usabilità è abbastanza bassa.Lo stesso Ubuntu richiede 320 mega di ram.

            Non hai capito molto di quell'articolo :D Il
            test

            è stato fatto per constatare se il sistema è in

            grado di adoperare quei quantitativi di memoria

            oppure non sa cosa farsene tipo xp ^ ^ Infatti i

            test effettuati sono di heavy multitasking e

            programmi che usano un sacco di spazio :D

            Se paragoni quei test ad un linux che bootta con

            64mb di ram non c'è molto da discutere... è

            chiaro che non hai capito

            Ti diro: quello che dico arriva da una summa di
            articoli letti qua e la', quello che ho postato
            era uno preso guardicchiando in giro che pensavo
            parlasse della cosa giusta, evidentemente non e'
            cosi'.

            La mia sensazione comunque resta : Vista ha
            bisogno di quantita' di ram spaventose per
            ingranare, linux non da' problemi e si arrangia
            bene con quantita' minime di
            memoria..ho fatto girare vista con 1 giga di ram e una scheda video 128 mega senza effetti strani.Il pc non girava così male.Penso anche io cmq che una linux sia più leggero di Vista.
          • bah scrive:
            Re: Uso linux,ma VISTA non è MALE
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: bah

            - Scritto da: Gabriel


            Vista non è altro che xp travestito da clown,


            quindi il fatto che in parte abbiano iniziato a

            separare i processi (anche se uap è solo una

            spalmata sopra non vuol dire nulla)

            Bhe, se ti accontenti di una verniciatina e'
            molto...
            Ma come dici tu e' solo una spalmata... Vale la
            pena
            ???

            http://www.tomshardware.com/reviews/vista-workshop

            R.I.D.I.C.O.L.O.Non è certo ai livelli di Linux, ma ALMENO è QUALCOSA!Vista è avanti anni luce da Xp e gli effetti areo sono estremamente curcati e superiori rispetto a quelli (non presenti in linux)



            tanto per far divertire gli utenti. Dopo
            alcune


            settimane di linux sul portatile ho messo su
            una


            partizione il vista che, tanto bonariamente,
            mi


            hanno obbligato ad acquistare assieme al
            laptop.


            È durato 5 minuti, il tempo di vedere quanto


            ridicolo fosse.. transfer rate dell'hd


            paragonabile ai tempi del dma33, interfaccia


            grafica pasticciata da leopard e compiz...



            Una delle differenze che amo di più tra win e


            *nix è che nel primo se ho bisogno di qualche


            tool me lo devo cercare, scaricare e, nella


            maggior parte dei casi comperare. Con linux ti


            basta uno shell


            script!





            Avevo bisogno di uno strumento di backup


            automatico su file criptati. Cosa dovevo fare
            su


            win? Perdere ore a trovare il prodotto adatto
            a


            me. Cosa ho fatto su linux? tar, gpg, crontab
            e


            tanti


            saluti.


            questo discorso non centra assolutamente NULLA.

            Bhe, parlare di sistemi operativi e mettere in
            mezzo Vista ormai suona ridicolo in se'
            (rotfl)Vista è (sulla carta) il miglio s.o. di MS,anzi l'unico prodotto,sicuramente migliore rispetto a XP. I problemi di giovinezza spero che siano risolti presto.Ti sto scrivendo da ff e sotto ubuntu hardy.
          • pippo75 scrive:
            Re: Uso linux,ma VISTA non è MALE


            http://www.tomshardware.com/reviews/vista-workshop

            R.I.D.I.C.O.L.O.
            The benefit of having 8 GB of system memory is that
            the OS has to access the hard drive
            The benefit of having 8 GB of system memory is
            that the OS has to access the hard driveSe avessi 4 GB mi sa che con windows 2000 il file di swap posso toglierlo del tutto :) .Ma anche con XP.
          • Blackstorm scrive:
            Re: Uso linux,ma VISTA non è MALE
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: bah

            - Scritto da: Gabriel


            Vista non è altro che xp travestito da clown,


            quindi il fatto che in parte abbiano iniziato a

            separare i processi (anche se uap è solo una

            spalmata sopra non vuol dire nulla)

            Bhe, se ti accontenti di una verniciatina e'
            molto...
            Ma come dici tu e' solo una spalmata... Vale la
            pena
            ???

            http://www.tomshardware.com/reviews/vista-workshop

            R.I.D.I.C.O.L.O.
            Scusa, cosa c'è di ridicolo? Su Vista x64 puoi montare 8 giga di ram, sul 32 bit no... Non vedo cosa ci sia di ridicolo. Se avessero scritto un articolo identico per Ubuntu64 cambiando solo il nome del sistema operativo l'avresti trovato altrettanto ridicolo?
          • krane scrive:
            Re: Uso linux,ma VISTA non è MALE
            - Scritto da: Blackstorm
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: bah


            - Scritto da: Gabriel



            Vista non è altro che xp travestito da
            clown,




            quindi il fatto che in parte abbiano iniziato
            a


            separare i processi (anche se uap è solo una


            spalmata sopra non vuol dire nulla)



            Bhe, se ti accontenti di una verniciatina e'

            molto...

            Ma come dici tu e' solo una spalmata... Vale la

            pena

            ???




            http://www.tomshardware.com/reviews/vista-workshop



            R.I.D.I.C.O.L.O.

            Scusa, cosa c'è di ridicolo? Su Vista x64 puoi
            montare 8 giga di ram, sul 32 bit no... Non vedo
            cosa ci sia di ridicolo. Se avessero scritto un
            articolo identico per Ubuntu64 cambiando solo il
            nome del sistema operativo l'avresti trovato
            altrettanto ridicolo?Bhe, calcolando che Ubuntu32 vede tranquillamente piu' di 4 Gb, piastra madre permettendo... Direi di si (rotfl)
      • Alex scrive:
        Re: Uso linux,ma VISTA non è MALE
        - Scritto da: Gabriel
        Avevo bisogno di uno strumento di backup
        automatico su file criptati. Cosa dovevo fare su
        win? Perdere ore a trovare il prodotto adatto a
        me. Cosa ho fatto su linux? tar, gpg, crontab e
        tanti
        saluti.err... si fa anche in win... hai citato 3 programmi open source...
        • bash scrive:
          Re: Uso linux,ma VISTA non è MALE
          - Scritto da: Alex
          - Scritto da: Gabriel

          Avevo bisogno di uno strumento di backup

          automatico su file criptati. Cosa dovevo fare su

          win? Perdere ore a trovare il prodotto adatto a

          me. Cosa ho fatto su linux? tar, gpg, crontab e

          tanti

          saluti.

          err... si fa anche in win... hai citato 3
          programmi open
          source...Quindi mi stai dicendo che dopo aver acquistato una costosissima licenza di questo meraviglioso sistema operativo, il migliore che M$ abbia mai partorito, sono tenuto ad avvalermi di ulteriori programmi open source (per altro non presenti nell'installazione di default, ma che devo scaricare e installare io) per fare 4 cavolate?
          • Alex scrive:
            Re: Uso linux,ma VISTA non è MALE
            - Scritto da: bash
            Quindi mi stai dicendo che dopo aver acquistato
            una costosissima licenza di questo meraviglioso
            sistema operativo, il migliore che M$ abbia mai
            partorito, sono tenuto ad avvalermi di ulteriori
            programmi open source (per altro non presenti
            nell'installazione di default, ma che devo
            scaricare e installare io) per fare 4
            cavolate?Se un utente linux deve fare "emerge gpg" non è un problema, se un utente win deve navigare su http://www.gnupg.org/ lo diventa :D obiettività portami via.Mi hai incuriosito così son andato a guardare, Vista ha BitLocker se EFS (Encrypted File System) non ti bastasse ^ ^
      • lame scrive:
        Re: Uso linux,ma VISTA non è MALE
        - Scritto da: Gabriel
        Vista non è altro che xp travestito da clownse fosse come dici tu allora come mai che c'è una marea di gente che si lamenta di problemi di compatibilità?Come vedi vuol dire che sotto a Vista non c'è xp ma un mondo tutto nuovo...
      • Blackstorm scrive:
        Re: Uso linux,ma VISTA non è MALE
        - Scritto da: Gabriel
        Vista non è altro che xp travestito da clown,
        tanto per far divertire gli utenti. Si, certo, e bill gates ha fatto piangere gesù bambino.
        Dopo alcune
        settimane di linux sul portatile ho messo su una
        partizione il vista che, tanto bonariamente, mi
        hanno obbligato ad acquistare assieme al laptop.
        È durato 5 minuti, il tempo di vedere quanto
        ridicolo fosse.. transfer rate dell'hd
        paragonabile ai tempi del dma33, interfaccia
        grafica pasticciata da leopard e compiz...Immagino che il tuo sia un parere estremamente tecnico e qualificato. Ben 5 minuti di prova. Wow. Non l'avrai usato troppo?


        Una delle differenze che amo di più tra win e
        *nix è che nel primo se ho bisogno di qualche
        tool me lo devo cercare, scaricare e, nella
        maggior parte dei casi comperare. Con linux ti
        basta uno shell
        script!Certo, immagino come sia più facile mettersi lì e studiarsi lo shell script invece che fare una breve ricerca su google.

        Avevo bisogno di uno strumento di backup
        automatico su file criptati. Cosa dovevo fare su
        win? Perdere ore a trovare il prodotto adatto a
        me. Cosa ho fatto su linux? tar, gpg, crontab e
        tanti
        saluti.Eh, si, cosa ci vuole a fare uno script da un centinaio di caratteri, se uno non lo conosce. E immagino che tu trovi semplice dividere la banda via iptables su un pc che faccia da router per la rete domestica in modo che ogni utente abbia una certa banda.
        • bah scrive:
          Re: Uso linux,ma VISTA non è MALE
          Non per dire una boiata, ma sotto Windows (windows=software fornito dalla microsoft) non mi sembra che ciò si posso fare!
          • Blackstorm scrive:
            Re: Uso linux,ma VISTA non è MALE
            - Scritto da: bah
            Non per dire una boiata, ma sotto Windows
            (windows=software fornito dalla microsoft) non mi
            sembra che ciò si posso
            fare!Se prorio ci tieni a scrivere script, ti scarichi powershell.
          • bah scrive:
            Re: Uso linux,ma VISTA non è MALE
            - Scritto da: Blackstorm
            - Scritto da: bah

            Non per dire una boiata, ma sotto Windows

            (windows=software fornito dalla microsoft) non
            mi

            sembra che ciò si posso

            fare!

            Se prorio ci tieni a scrivere script, ti scarichi
            powershell.si ma non e' FACILE! Tu hai criticato che sotto linux è difficile ma sotto windows non credo che la situazione sia tanto diversa, anzi secondo me è più difficile.Inoltre sotto linux mi sembra che esista un programma che va a smanettare automaticamente con iptlabes per partire la banda
      • Vega scrive:
        Re: Uso linux,ma VISTA non è MALE
        - Scritto da: Gabriel
        Vista non è altro che xp travestito da clown,
        tanto per far divertire gli utenti. dimostra che non hai capito come funzia Vista
        È durato 5 minuti, il tempo di vedere quanto
        ridicolo fosse.. CVD. in 5 minuti avrai sicuramente visto come funziona...
        Una delle differenze che amo di più tra win e
        *nix è che nel primo se ho bisogno di qualche
        tool me lo devo cercare, scaricare e, nella
        maggior parte dei casi comperare. Con linux ti
        basta uno shell
        script!si certo... roba che tutti sanno fare... hai mai pensato che la maggior parte della gente che lavora non ha tempo di imaparere ste menate?
    • Stacy think positive scrive:
      Re: Uso linux,ma VISTA non è MALE
      Ma è una richiesta di trollate?
    • pabloski scrive:
      Re: Uso linux,ma VISTA non è MALE
      - Scritto da: bah
      Diamine ragazzi, vista è il miglior sistema
      operativo fatto da Microsoft,ha molte migliorie
      che l'utente non
      vede!
      Oserei dire che forse è il primo sistema
      operativo di casa
      microsoft!
      e che cavolo!certo le modifiche ci sono, l'architettura è cambiata e forse troppo in fretta visto i casini che hanno fattoil punto è capire se c'era la necessità di simili modifiche, portare altra roba in user mode e a che pro?il risultato di tutto questo rimaneggiamento sono stati un mare di bug alcuni molto gravi e un appesantimento del sistema operativo oltre ogni ragionevole limite
      • lame scrive:
        Re: Uso linux,ma VISTA non è MALE
        - Scritto da: pabloski
        il punto è capire se c'era la necessità di simili
        modifiche, portare altra roba in user mode e a
        che
        pro?perchè i linari si sono sempre lamentati di Windows per il fatto che girasse tutto in kernel mode, ora che con Vista quasi tutto gira in user mode i linari si lamentano perchè sono invidiosi di Vista che è riuscito a colmare le lacune che i precedenti Windows avevano, quindi essendo una minaccia per loro, lo critica sparando FUD a go-go
        • dont feed the troll scrive:
          Re: Uso linux,ma VISTA non è MALE
          secondo me lame e perplesso sono la stessa persona
          • krane scrive:
            Re: Uso linux,ma VISTA non è MALE
            - Scritto da: dont feed the troll
            secondo me lame e perplesso sono la stessa personaSecondo me lame e' molto lamer, altrimenti saprebbe quello di cui parla.
        • gnulinux86 scrive:
          Re: Uso linux,ma VISTA non è MALE
          scusa ma sai almeno di cosa parli?? che vantaggio ti porta usare un account con i privileggi di user mode?
      • bah scrive:
        Re: Uso linux,ma VISTA non è MALE
        - Scritto da: pabloski
        - Scritto da: bah

        Diamine ragazzi, vista è il miglior sistema

        operativo fatto da Microsoft,ha molte migliorie

        che l'utente non

        vede!

        Oserei dire che forse è il primo sistema

        operativo di casa

        microsoft!

        e che cavolo!

        certo le modifiche ci sono, l'architettura è
        cambiata e forse troppo in fretta visto i casini
        che hanno
        fatto

        il punto è capire se c'era la necessità di simili
        modifiche, portare altra roba in user mode e a
        che
        pro?vediamo.Se ti gira uno script da utente questo ha meno difficoltà di compromettere la macchina.Ripeto l'implementazione di Vista è secondo me molto distante dalle vere separazioni ma ALMENO hanno fatto un primo passo nella direzione giusta.Ripeto, Vista non è così tragico come lo descrivete ed è anni luce da quella schifezza di XP.

        il risultato di tutto questo rimaneggiamento sono
        stati un mare di bug alcuni molto gravi e un
        appesantimento del sistema operativo oltre ogni
        ragionevole
        limite
    • emanuele bonardi scrive:
      Re: Uso linux,ma VISTA non è MALE
      domanda ma con vista cosa fai girare e che pc hai?? ne ho venduti di pc con vista un disastro di riconoscimenti hardware su alcune periferiche certificate vista ma che spesso andavano in conflitto con altri prog..chi si piglia un pc nuovo e non ha programmi vecchi ok ma se devi tenerti una certa retrocompatibilità...sono dolori. Per conto mio potevano benissimo andare avanti con xp e xp 64 bit migliorandolo ulteriormente... vista è stato un tentativo colossale di marketing. Migliorie quali?? la grafica..l'interfaccia grafica?? si ok carino..ma come leggerezza lasciamo perdere :(. 1000 volte meglio xp per come la penso io a presto....rispetto Emanuele
  • linux boy scrive:
    La morte dei PC
    Ormai avere un PC ha poco senso...queste mosse di M$ peggiorano le cose..Ormai le esperienze delle console di nuova generazione (parlo di PS3) rendono inutile chi fino a poco tempo fa aveva il PC per giocare con la scusa di lavorare... Questi si trovavano di fronte a:- un SO instabile (XP prima, Vista dopo)- la necessità di cambiare l'hardware 1 volta all'anno- la scomodità di accendere, spegnere, installare, riformattare..Con la ps3 ora si può:- navigare su internet- guardare le foto come si deve in full-hd- ascoltare musica con un impianto home teathre- guardare divx,dvd ma soprattitto film in blueray- accendere e spegnere come e quando ti pare senza attendere e comodamente seduto sul divanoChi ha bisogno di un PC si ormai si compra un portatile che è più versatile, oppure esistono soluzioni economiche e pratiche come il nuovo box della asus.Comunque... penso che il mondo non ha più bisogno di Windows, certo questo è solo l'inizio e invito tutti a provare Linux che ormai propone soluzioni desktop che sono tutto un altro mondo senza portarsi dietro tutti quei problemi che windows si porta appresso (virus, formattazioni continue, ecc. ecc.)p.s. Volendo con wine si gioca con quasi tutti i titoli windows.. sarà per questo che M$ sta spostando tutto su altri SO? Tempo perso... il PC non serve più...
    • alex brown scrive:
      Re: La morte dei PC
      certo, prendiamoci tutti una bella ps3 !E mettiamola anche sugli shuttle, alla nasa, installiamo il firmware anche nei satelliti spia dai !hauhauhauhche vaccate ormai che si leggono qui ..tu gioca pure, ma a me il pc da ancora il pane.
      • krane scrive:
        Re: La morte dei PC
        - Scritto da: alex brown
        certo, prendiamoci tutti una bella ps3 !
        E mettiamola anche sugli shuttle, alla nasa,
        installiamo il firmware anche nei satelliti spia
        dai
        !

        hauhauhauh
        che vaccate ormai che si leggono qui ..
        tu gioca pure, ma a me il pc da ancora il pane.http://www.gamesblog.it/post/4568/i-server-di-warhawk-sono-playstation-3/http://www.ditii.com/2008/03/02/build-supercomputer-using-sony-playstation-3-rack/http://www.hwupgrade.it/news/videogiochi/esercito-americano-compra-300-ps3-per-ricerca_24530.html
        • alex brown scrive:
          Re: La morte dei PC
          come non detto ...:)
        • alex brown scrive:
          Re: La morte dei PC
          rimangono comunque vaccate ..
          • Vega scrive:
            Re: La morte dei PC
            lascia perdere.. come farò io.. su sto forum il 99,99 % usa il pc per lavorare o il mac per fare il figo....pensa che DEVO per forza dire quanti fps faccio con crysis e se non lo dico perchè non l'ho mai neppure installato... equivale al fatto che va a scatti... ROTFL.. siamo in un forum di bambinetti!
      • pabloski scrive:
        Re: La morte dei PC
        - Scritto da: alex brown
        certo, prendiamoci tutti una bella ps3 !
        E mettiamola anche sugli shuttle, alla nasa,
        installiamo il firmware anche nei satelliti spia
        dai
        !

        hauhauhauh
        che vaccate ormai che si leggono qui ..
        tu gioca pure, ma a me il pc da ancora il pane.beh però i computer di bordo dello shuttle non sono dei banali PC intel nè tantomeno usano Windowsquello che dice lui non è tanto assurdo visto che ci stiamo spostando sempre più verso la mobilità e quindi device piccoli, non è un caso che stiano tutti intorno ai MIDil PC si trasformerà in un home server, una macchina che fornisce storage, connettività e parzialmente elaborazione, ma il grosso sarà composto da piccoli dispositivi MID, set top box, consolle e smartphonein questo senso Vista è sbagliato perchè di fatto va controtendenza visto che oggi come oggi serve un OS leggero non un mostro pesante, ancorpiù per gli home server che visto il ruolo che ricoprono devono avere un OS che consumi meno risorse possibili per aumentare il throughput
        • alex brown scrive:
          Re: La morte dei PC
          d'accordo che non useranno pc tradizionali, ma da li' a dire che i PC sono obsoleti e non servono piu' ne passa.Ripeto, finche' i pc danno da mangiare a qualcuno non posso che ridere di fronte a certe frasi ..
          • ... scrive:
            Re: La morte dei PC
            i pc sullo shuttle sono pc normalissimi, si tende ad usare tecnologie vecchie ma ben rodate, quindi attualmente usano processori 386, 486 e i primi pentiumcon sistemi semplicissimi, visto che non ti puoi permettere un blocco dei sistemi perché l'ultimo intel core 2 scalda troppo, o perchè linux non riconosce il tuo acpi o perché vista si riavvia durante un aggiornamento...diciamo che i processori più usati fino a poco tempo fa erano il 6502, l'm68k e lo z80, perché sono processori di cui si conosce OGNI cosa ormaiguardate che quello che si vede nei film è finzione, i super-mega-ultra-pc alla nasa ce li hanno solo negli uffici, la roba che mandano in orbita ha la stessa potenza di calcolo di una ti-89 (calcolatrice grafica della texas instruments)i sistemi da fantascienza sono usati nell'avionica militare, soprattutto sugli ultimi caccia tipo f22 e f23, questo perché possono permettersi di distruggerne quanti ne vogliono per un bug, visto che l'esercisto americano ha fondi infiniti per la ricerca e sviluppo
        • krane scrive:
          Re: La morte dei PC
          - Scritto da: pabloski
          - Scritto da: alex brown

          certo, prendiamoci tutti una bella ps3 !

          E mettiamola anche sugli shuttle, alla nasa,

          installiamo il firmware anche nei satelliti spia

          dai !

          hauhauhauh

          che vaccate ormai che si leggono qui ..

          tu gioca pure, ma a me il pc da ancora il pane.
          beh però i computer di bordo dello shuttle non
          sono dei banali PC intel nè tantomeno usano
          WindowsCi stanno lavorando : http://www.gruppolocale.it/pn/index.php?name=News&file=article&sid=619
          quello che dice lui non è tanto assurdo visto che
          ci stiamo spostando sempre più verso la mobilità
          e quindi device piccoli, non è un caso che stiano
          tutti intorno ai
          MID

          il PC si trasformerà in un home server, una
          macchina che fornisce storage, connettività e
          parzialmente elaborazione, ma il grosso sarà
          composto da piccoli dispositivi MID, set top box,
          consolle e
          smartphone

          in questo senso Vista è sbagliato perchè di fatto
          va controtendenza visto che oggi come oggi serve
          un OS leggero non un mostro pesante, ancorpiù per
          gli home server che visto il ruolo che ricoprono
          devono avere un OS che consumi meno risorse
          possibili per aumentare il
          throughput
    • LuXxX63 scrive:
      Re: La morte dei PC


      p.s. Volendo con wine si gioca con quasi tutti i
      titoli windows.. sarà per questo che M$ sta
      spostando tutto su altri SO? Tempo perso... il PC
      non serve
      più...Un'applausone al filosofo informatico amante di un'oggettino che francamente mi sembra più un giocattolo che altro...Bravo bravo,e i miei programmi musicali con cosa li uso?Il MIDI non ce l'ha mica PS3!E se voglio leggere uno spartito con che software lo faccio con PS3?Non è che l'imperante moda di questi microaggeggi portatili,stia un pò troppo lavando cervelli?
      • gnulinux86 scrive:
        Re: La morte dei PC
        risolveresti installando Ubuntu sulla PS3, o non sapevi che si potesse fare??
        • LuXxX63 scrive:
          Re: La morte dei PC
          (anonimo)Mi vergogno della mia pochezza informatica...Davvero si può installare su PS3 il LINUX?Bè allora cambio parere,in fondo oggi come oggi fanno cose davvero strabilianti,anche se rimango dell'idea che ne fanno troppe! :
          • gnulinux86 scrive:
            Re: La morte dei PC
            non si tratta di pochezza informatica, ma di poca informazione, parti dal punto, che la PS3 di base ha il kernel linux, e ti da la possibilità di installare uno distro come Yellow Dog Linux, nata propio per la Ps3, ma ci puoi installare altre distro come ubuntu, fedora, con una breve ricerca su internet trovi tutti i dettagli.
          • ... scrive:
            Re: La morte dei PC
            mi sa che a te linux ti ha leggermente ottenebrato la mente....MIDI non è una cosa magica che fa il sistema operativo, se la scheda audio non ha il supporto MIDI (e la scheda della ps3 non ce l'ha, perché non serve su una console), puoi metterci sopra pure OSX, ma ti scordi i midi...ecco il vero problema di linux, le persone che lo usano oggi sono convinte che installando kubuntu (debian è difficile) diventano automaticamente esperte di informatica...tristezza..
          • linux boy scrive:
            Re: La morte dei PC
            guardati intorno e vedrai che con linux puoi comporre musica gratuitamente... è pieno di strumentisia per la compiszione midi che per la registrazione multitracciaahh si... aspetta che tutto sia compatibile con vista tra 3 o 4 anni quando vista sarà già obsoleto...
          • cocco bello. scrive:
            Re: La morte dei PC
            a cosa cavolo, dici, io ho una ps3 con ubuntu 8.04 installato, è i suoni midi funzionano lo stesso, prima di sparare cavolate prova ad installare Ubuntu su Ps3.
          • gnulinux86 scrive:
            Re: La morte dei PC
            se non hai la PS3 non è colpa mia, io Linux l'ho installato anche su di essa, e non ho problemi con Il MIDI, ti consiglierei di informarti meglio, oppure compratene una e installaci Linux pure tu.
          • LuXxX63 scrive:
            Re: La morte dei PC
            Grazie per le informazioni...Mio fratello ne vuole prendere una di PS3,buone motivazioni per spronarlo a fare l'acquisto!Arrivedeci e a presto ;)
          • gnulinux86 scrive:
            Re: La morte dei PC
            Figurati, prego, alla prossima.
    • Blackstorm scrive:
      Re: La morte dei PC
      krane, nn mi piacchiare, ma questo le tira proprio fuori, eh :D- Scritto da: linux boy

      Ormai le esperienze delle console di nuova
      generazione (parlo di PS3) rendono inutile chi
      fino a poco tempo fa aveva il PC per giocare con
      la scusa di lavorare... Questi si trovavano di
      fronte
      a:

      - un SO instabile (XP prima, Vista dopo)Lol. Il parere dell'esperto. Cos'è hai una rubrica di vaccate oppure lo fai a livello amatoriale?
      - la necessità di cambiare l'hardware 1 volta
      all'annoSe mi va bene io lo cambio ogni 5 anni.
      - la scomodità di accendere, spegnere,OH MIO DIO! Chi è quell'eretico che è ancora rimasto all'età della pietra e si azzarda ancora ad accendere e spegnere i pc?
      installare,
      riformattare..Dio mio, ma cosa ci fai tu con il pc, tutti i giorni, da doverlo formattare ogni giorno?

      Con la ps3 ora si può:

      - navigare su internetEh, immagino la comodità di scrivere gli indirizzi con il joypad.
      - guardare le foto come si deve in full-hdtu lo sai che se il dispositivo ricevente non supporta il full hd non vedi una ceppa in full hd?
      - ascoltare musica con un impianto home teathreCerto, peccato che l'impianto costa più di ps3 e pc e vista ultimate messi insieme, a momenti.
      - guardare divx,dvd ma soprattitto film in bluerayPerchè, col pc non puoi?
      - accendere e spegnere come e quando ti pare
      senza attendere e comodamente seduto sul
      divanoMai sentita la funzione hibernate? E soprattutto, se devi interagire con la console, tipo giocarci, che fai, la accendi da 20 metri di distanza e poi ti fai la passeggiata digestiva per prendere il joypad?

      Chi ha bisogno di un PC si ormai si compra un
      portatile che è più versatile, oppure esistono
      soluzioni economiche e pratiche come il nuovo box
      della
      asus.Lol.

      Comunque... penso che il mondo non ha più bisogno
      di Windows, certo questo è solo l'inizio e invito
      tutti a provare Linux che ormai propone soluzioni
      desktop che sono tutto un altro mondo senza
      portarsi dietro tutti quei problemi che windows
      si porta appresso (virus, formattazioni continue,
      ecc.
      ecc.)Perchè invece non dici cose intelligenti come: provate e tenete quello con cui vi trovate meglio e che risponde alle vostre esigenze?

      p.s. Volendo con wine si gioca con quasi tutti i
      titoli windows.. Rotfl.
      sarà per questo che M$ sta
      spostando tutto su altri SO? Tempo perso... il PC
      non serve
      più...Il tuo cervello invece serve ancora: è nuovo, mai usato.
      • linux boy scrive:
        Re: La morte dei PC
        - Scritto da: Blackstorm
        krane, nn mi piacchiare, ma questo le tira
        proprio fuori, eh
        :DMahh non mi sembra che stia dicendo cose fuori dal mondo.... per le cose comuni.. non servirà più il PC e molta gente usa il PC solo per questo

        - un SO instabile (XP prima, Vista dopo)

        Lol. Il parere dell'esperto. Cos'è hai una
        rubrica di vaccate oppure lo fai a livello
        amatoriale?Guarda.. lavoro nell'informatica da anni. Uso il PC per lavoro ma a casa preferisco altri strumenti... ahh dimenticavo uso Linux ovunque e uso xp su una macchina virtuale giusto perchè zio Bill ha imposto a tutto il mondo office quindi ne hai bisogno quando devi interfacciarti con gli altri sfigati che si installano la macchina ogni 3 giorni.


        - la necessità di cambiare l'hardware 1 volta

        all'anno

        Se mi va bene io lo cambio ogni 5 anni. Va bhe se ti va bene ok... ma se ti va bene in questa maniera vuol dire che non ti godi le ultime merviglie di zio BIll tipo occhiali da vista o directx 134


        - la scomodità di accendere, spegnere,

        OH MIO DIO! Chi è quell'eretico che è ancora
        rimasto all'età della pietra e si azzarda ancora
        ad accendere e spegnere i
        pc?ma hibernati pure... goditi le ventole dei 1500W di alimentatore quando ti guardi un film..


        installare,

        riformattare..

        Dio mio, ma cosa ci fai tu con il pc, tutti i
        giorni, da doverlo formattare ogni giorno?Io non formatto mai niente... ma ho colleghi che mi dicono "windows devi prenderlo per quello che è un reboottino al giorno e una formattazione ogni tanto è salutare





        Con la ps3 ora si può:



        - navigare su internet

        Eh, immagino la comodità di scrivere gli
        indirizzi con il
        joypad.ci sono le tastiere usb e bluetooth


        - guardare le foto come si deve in full-hd
        tu lo sai che se il dispositivo ricevente non
        supporta il full hd non vedi una ceppa in full
        hd?certo geniaccio ma se uno si compra un apparato fullhd cosa fa? sceglie una tv o un monitor per il PC? Ok mi stai dicendo che attacchio il pc al tv fullhd? Ma che schifo... è questo il tuo soggiorno?


        - ascoltare musica con un impianto home teathre

        Certo, peccato che l'impianto costa più di ps3 e
        pc e vista ultimate messi insieme, a
        momenti.Ho l'impianto hometheatre da 5 o sei anni... sinceramente non vedo tutto questo costo


        - guardare divx,dvd ma soprattitto film in
        blueray
        Perchè, col pc non puoi?certo... solleva il volume per coprire le ventole....


        - accendere e spegnere come e quando ti pare

        senza attendere e comodamente seduto sul

        divano

        Mai sentita la funzione hibernate? E soprattutto,
        se devi interagire con la console, tipo giocarci,
        che fai, la accendi da 20 metri di distanza e poi
        ti fai la passeggiata digestiva per prendere il
        joypad?Mahh seduto sul divano wireless è meglio.. ma tu a casa tua cosa hai dei telecomandi con il cavo usb?




        Chi ha bisogno di un PC si ormai si compra un

        portatile che è più versatile, oppure esistono

        soluzioni economiche e pratiche come il nuovo
        box

        della

        asus.

        Lol.intendevo per l'utilizzo che ci fa la gente comune... mica tutti come te hanno giga di software piratato di cui ne utilizza il 2%E poi vistoc he c'è la possibilità di utilizzare software libero.. che bisogno c'è di avere M$




        Comunque... penso che il mondo non ha più
        bisogno

        di Windows, certo questo è solo l'inizio e
        invito

        tutti a provare Linux che ormai propone
        soluzioni

        desktop che sono tutto un altro mondo senza

        portarsi dietro tutti quei problemi che windows

        si porta appresso (virus, formattazioni
        continue,

        ecc.

        ecc.)

        Perchè invece non dici cose intelligenti come:
        provate e tenete quello con cui vi trovate meglio
        e che risponde alle vostre
        esigenze?Mahh io intendevo solamente dire che M$ si sta scavando la fossa con le proprie mani, non è rispetto di chi spende 300 per una licenza sapere che vista è un work in progress e che morirà tra breve. Non è poi bello neppure che uccidano XP per obbligare la gente ad usare vista




        p.s. Volendo con wine si gioca con quasi tutti i

        titoli windows..

        Rotfl.Era un incentivo a chi pensa che ha bisogno di M$


        sarà per questo che M$ sta

        spostando tutto su altri SO? Tempo perso... il
        PC

        non serve

        più...

        Il tuo cervello invece serve ancora: è nuovo, mai
        usato.Non lo vedo una cosa impossibile, M$ ha paura di Linux. Ti sei mai chiesto perchè non ha mai sviluppato una versione per Linux?
    • FinalCut scrive:
      Re: La morte dei PC
      - Scritto da: linux boy
      Ormai avere un PC ha poco senso...queste mosse di
      M$ peggiorano le
      cose..La cosa paradossale è che paradossalmente con una introduzione del genere ti ci sei quasi avvicinato a quello che sarà il nostro futuro, con meno PC e molti altri device convergenti.Per me il futuro sarà un TV intesa come un device comandato dal PC, anche il frigorifero e l'impianto di climatizzazione saranno due periferiche, idem l'autoradio (pardon, "computer di bordo" con GPS, mp3, ecc....) ed il telefonino.Insomma, iPhone 3.0 (detto anche iDeviceMobile)+ iCar (gps, mp3,ecc) + TV=[AppleTV+Playstation3] (preferisco una Wii) integrate nella TV+ domotica variaed eventualmente il fulcro sarà un home server con un bun storage (io, in remoto ci voglio leggere solo la posta).Useremo sempre meno il PC per leggere la posta, chattare, studiare e sempre più per controllare / gestire il resto della nostra vita.Insomma, la morte dei PC? si, ma solo come li intendiamo noi oggi.questo IMHO(linux)(apple)
  • Renji Linaro scrive:
    Riassunto solito post di Renji Abarai.
    "Da leggere con la voce di Renji Arabai quando parla Microsoft"Utonti volevi un sistema operatvo,a pagamento pieno di vurus, lento, che per accedendersi a bisogno di 2Gb di ram, ed un processore dualcore??passate a Windows Vista.-Voce fuori campo1: meglio Xp.-Voce fuori campo2: meglio windows 2000-Voce fuori campo3(Renji Abarai): non avete capito un cazz della filosofia Microsoft.Non importa dovete usare Vista costa di più non fa nulla in più rispetto Xp, è pure più lento, ma dovete usarlo lo stesso.(sempre Renji Abarai)-Voce fuori campo1: ma si dai doniamo i nostri soldi a Microsoft.-Voce fuori campo2: ma è la news giusta per parlare bene di Vista.-voce fuori campo3. è sempre giusto parlare bene di Vista e Ms.E ricordate di dire sempre che Vista è velocissimo e sicurissimo è meglio di Xp.Corretto da 3 voci, si magari..... forse di confondi con Linux.Grazie per l'attenzione passate Vista, e mettete i soldi da parte per Windows 7.
    • iHouse scrive:
      Re: Riassunto solito post di Renji Abarai.
      - Scritto da: Renji Linaro
      "Da leggere con la voce di Renji Arabai quando
      parla
      Microsoft"

      Utonti volevi un sistema operatvo,a pagamento
      pieno di vurus, lento, che per accedendersi a
      bisogno di 2Gb di ram, ed un processore
      dualcore??

      passate a Windows Vista.

      -Voce fuori campo1: meglio Xp.
      -Voce fuori campo2: meglio windows 2000
      -Voce fuori campo3(Renji Abarai): non avete
      capito un cazz della filosofia
      Microsoft.

      Non importa dovete usare Vista costa di più non
      fa nulla in più rispetto Xp, è pure più lento, ma
      dovete usarlo lo stesso.(sempre Renji
      Abarai)



      -Voce fuori campo1: ma si dai doniamo i nostri
      soldi a
      Microsoft.
      -Voce fuori campo2: ma è la news giusta per
      parlare bene di
      Vista.
      -voce fuori campo3. è sempre giusto parlare bene
      di Vista e
      Ms.

      E ricordate di dire sempre che Vista è
      velocissimo e sicurissimo è meglio di
      Xp.



      Corretto da 3 voci, si magari..... forse di
      confondi con
      Linux.

      Grazie per l'attenzione passate Vista, e mettete
      i soldi da parte per Windows
      7.Non bastava gia' Renji Abarai per certe minch... ehm.. perle di saggezza ???
      • ABC scrive:
        Re: Riassunto solito post di Renji Abarai.
        - Scritto da: iHouse
        Non bastava gia' Renji Abarai per certe minch...
        ehm.. perle di saggezza
        ???Eh no! Ci voleva la controparte linara: Renji Linaro! :D
    • stella stellina scrive:
      Re: Riassunto solito post di Renji Abarai.
      troll chiama troll, all'attacco di renji abari troll winaro, risponde renji troll linaro, ma cosa una gara a chi trolla meglio, però preferisco questa di renji linaro, descrive la realta.
    • Blackstorm scrive:
      Re: Riassunto solito post di Renji Abarai.
      - Scritto da: Renji Linaro
      "Da leggere con la voce di Renji Arabai quando
      parla
      Microsoft"Miiii che brutta cosa l'invidia... Solo perchè lui ha fatto un post umoristico, tutti a imitarlo...
      • Renji Linaro scrive:
        Re: Riassunto solito post di Renji Abarai.
        il mio non è un post ironico, è il riassunto del pensiero di Renji Abarai, l'ho fatto leggendo parecchi dei suoi commenti.
  • gnulinux86 scrive:
    la solita Microsoft.
    Non c'è da stupirsi, per questa decisione presa già da tempo, a Microsoft non interessano le richieste dei propi utenti ma solo i loro soldi, è logica come cosa, la gente deve passare a Vista perchè l ha stabilito Microsoft, devono comprare pc nuovi per passare a Perchè lo dice Microsoft, Vista è il sistema operativo più pesante della storia dell'informatica apposta, per far comprare alla gente nuovi pc. Se ne sbattano delle richieste dei propi utenti, nonostante è stata fatta una raccolta firme per salvare Xp. Questa scelta di Ms favorirà la pirateria, ed anche la migrazione verso Linux, per questo ringrazio Ms.Vista è un sistema inutile, cosa fà in più rispetto ad Xp, forse non servono software antivirus come su Linux?? no è lo stesso vulnerabile, forse rende il pc più veloce come Linux, no il contrario l' ho rende più lento, forse non serve più defframentare come su linux? non si deve defframentare lo stesso, quindi secondo Microsoft, che ripete che Xp è obsoleto, quindi bisogna passare a Vista per fare beneficenza alla stesa Microsoft.Mi sembra ovvio la scelta della gente di rimanere con Xp o di passare a Linux, oppure come molti fanno di usare entrambi.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 06 giugno 2008 10.57-----------------------------------------------------------
    • visitors scrive:
      Re: la solita Microsoft.
      vero, personalmente speravo che Microsoft tenesse in vita sul mercato Xp ancor aper un pò, pur eio ho firmato la petizione per esso, ma come dici tu, Bill Gates & Company pensano solo ai soldi, ma questa volta i miei non li avranno più, xp ubuntu rulez.....
    • marco violi scrive:
      Re: la solita Microsoft.
      bhe ineffetti io uso ubuntu e xp nello stesso computer, e mi trovo benissimo, xp lo uso per alcuni giochi che ancora non girano su ubuntu, su come lavori la microsoft è meglio non commentare sono nauseato.
      • andrea io scrive:
        Re: la solita Microsoft.
        si però c'è da dire che sul pentium 3 come gira xp non gira ubuntu
        • marco violi scrive:
          Re: la solita Microsoft.
          ho un notebook vecchio, nel quale ho installato xubuntu, una versione di ubuntu modificata per essere più leggera ed adatta per computers poco potenti e vecchi, potresti provarla.
    • puntoinform atichista scrive:
      Re: la solita Microsoft.
      si come no, e poi la microsoft dice di essere contro la piarateria, certo smettendo di vendere xp, cotringeranno la gente a installare copie pirata di xp stesso, per avere effetti grafici e sicurezza uso linux. questa volta microsoft l'ha fatta davvero grossa.
    • PAOLO PAOLO scrive:
      Re: la solita Microsoft.
      caro gnulinux non mi stai molto simpatico, ma questa volta sono con te, è inaccettabile la decisione di Microsoft, come può non tenere conto che Xp è il sistema più duffuso al mondo, pensando di pensionarlo, a favore di Vista, che non so a cosa serva, su Vista lo stesso bisogna installare programmi antivirus, come su Xp, quindi a che mi serve??? a questo punto tante vale passare a linux, perchè se devo comapre Vista per fare felice Microsoft, passo definivamente a ubuntu.
    • franco 60 scrive:
      Re: la solita Microsoft.
      ieri leggevo qui su puntoinformatico, che office 2007 viene facilemte craccato, e leggevo che microsoft è contro la pirateria, non credo propio, se fosse contro, bloccherebbe tutte la copie pirata di windows, e non toglierebbe dal mercato xp, così facendo si alimenta sul serio la pirateria, non hanno capito che Vista non vuole nessuno, viene venduto solo perchè e preinstallato, ma sono in molti come me, che hann fatto il downgrade verso xp, però non ci sto più a pagare la licenza per windows dato che non fanno nulla per fermare la pirateria, xp lo uso ancora, ma appeno ne avrò il tempo proverò questo ubuntu di cui ne sento parlare molto.
    • gnulinux x86_64 scrive:
      Re: la solita Microsoft.
      gnulinux86... sempre a dire le stesse cose?"Vista è inutile", "ma MS fa schifo", "vai a trollare da qualche altra parte", "pessima trollata"..., "non accendere la 'flame'". Sempre le solite cose.Ma dove li prendi tutti sti dati che linux è più veloce di windows, ma chi te lo dice che Vista è inutile, ma come fai a essere sicuro che su linux non serve l'antivirus, come lo chiami tu.Te l'hanno detto i tuoi amici? Oppure lo hai dedotto dal fatto che lo scrivi tu in tutti i gruppi/forum dove scrivi.Devi essere un programmatore esperto! Anzi no, se lo fossi, non diresti queste cose.O devi essere uno che ne sa di sistemi operativi. O sei il fratello di Linus?Mi sembri anche piuttosto piccolo per capirci di linux. Forse lo usi solo con il firefox, che anche lui non ha mai problemi di sicurezza, solo su windows ce li ha...
      • dont feed the troll scrive:
        Re: la solita Microsoft.
        - Scritto da: gnulinux x86_64
        gnulinux86... sempre a dire le stesse cose?
        "Vista è inutile", "ma MS fa schifo", "vai a
        trollare da qualche altra parte", "pessima
        trollata"..., "non accendere la 'flame'". Sempre
        le solite
        cose.
        la verità vi fa male lo so.
        Ma dove li prendi tutti sti dati che linux è più
        veloce di windows, ma chi te lo dice che Vista è
        inutile, ma come fai a essere sicuro che su linux
        non serve l'antivirus, come lo chiami
        tu.E tu chi saresti per sostenere il contrario?Per dire che Vista è ok, che non è lento, che è sicuro?
        Te l'hanno detto i tuoi amici? Oppure lo hai
        dedotto dal fatto che lo scrivi tu in tutti i
        gruppi/forum dove
        scrivi.
        E a te chi te l'ha detto?
        Devi essere un programmatore esperto!
        Tu devi essere un troll.
        Anzi no, se lo fossi, non diresti queste cose.
        Anche tu, se non fossi un troll, non faresti certe polemiche.
      • gnulinux86 scrive:
        Re: la solita Microsoft.
        che bello adesso o anche i cloni, Vista è inutile non ci credi a cosa serve Vista, per caso a qualche funzione che altri sistemi non hanno, ??? Non lo sai che Vista richiede maggiori risorse hardware più di qualsiasi altro S.O in cirocolazione? Non sai nemmeno che l'antivirus su Linux non serve?? Scusa quanti hanni??? hai provato sistemi alternativia Windows?? da ciò che scrivi, pare propio di no.
      • tuxpocket scrive:
        Re: la solita Microsoft.
        Non serve essere programmatori per capire certe cose. Dici che Gnulinux sbaglia scrivere che Vista è inutile, potrei sapere perchè sbaglia? Conosci i requisiti hardware di Vista e quelli di altri sistemi, credo di no, altrimenti non avresti il dubbio che Vista è il sistema più esoso di risporse hardware. sulla maggiore sicurezza di un sistema linux, trovi migliaia di commenti anche qui su punto-informatico, sai potresti leggerli, potresti anche iniziare a provare altri sistemi, così capirai meglio, oppure potresti fare una ricerca su internet per fugare i tuoi dubbi, o magari prefersici di restare nell'ignoranza, sparando ancora cavolate simili. Aspetterò con ansia un tuo commento. Dato che sei sicuro di quello perchè non provi a dimostrarlo? Il problema e che non pupi farlo, perchè stai cercando di negare la verità.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 06 giugno 2008 15.46-----------------------------------------------------------
        • gnulinux x86_64 scrive:
          Re: la solita Microsoft.
          tutti saranno vittime di attacchi, sia che siano su linux che su vista.Ah, ora gnulinux86 cercherà di spiegarmi che linux deriva da unix e che è "strutturalmente" diverso da xp o vista, e che non è possibile che uno user non root venga "infettato" (o iniettato direi io). Questo è falso, e occorre che la gente come voi -- che usa linux e suppone per assunto che linux sia meglio -- se ne renda conto, proprio affinche linux vada a dominare.Dico che la microSOFT faccia quello che vuole, se linux si espande a chi importa quello che fa la microSOFT?Ma non vi poggiate su false sicurezze. Installare pacchetti deb o rpm che vengono da siti sconosciuti o aperti a tutti non è sicuro! E per installarli occorre essere root.
          • tuxpocket scrive:
            Re: la solita Microsoft.
            Capito il tuo è il solito commento troll, che cerca di spostare l'attenzione su di se. Ma ti rendi conto di cosa dici, secondo dovremmo, dire che Microsoft è bella buona brava è perfetta, ma lavori per loro? Lo schifo di Microsoft lo vediamo tutti, e non capisco perchè ti dia fastidio la verità, scusa ma cosa vuoi cambiare il fatto, che Linux è più sicuro di Windows, e che non neccesità di software per la sicurezza, che su Windows sono d'importanza vitale? Mi sa tanto che la tua visione di sicurezza è troppo vicina a quella Windows, se non conosci Linux, lascia perdere. Non addentrarti in argomenti che ti vedono da ignorante, continua pure ad usare Windows.D'altronde non conosci i motivi parli pure, quando si è contrari a qualcosa e si commenta, cerca di fornire spiegazione che possano confermare la tua tesi. Ma ti ripeto non puoi negare il fatto che i sistemi basati su linux che non neccesitano di software di sicurezza, siano più sicuri di quelli Windows, dove il non usare software per la sicurezza ne compromette il funzionamento. Non puoi negare che Vista richiede maggiori risorse hardware rispetto tutti gli S.O in circolazione, non puoi negare, che Microsoft pensi più a fare soldi, che alle esigenze degli utenti, non puoi negare, che la mossa si pensionare Xp non favorisca la pirateria è la migrazione verso Linux, non puoi negare l'inutilità di Vista, se non quella di muovere il mercato facendo acquistare nuovi computer.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 06 giugno 2008 16.21-----------------------------------------------------------
          • gnulinux x86_64 scrive:
            Re: la solita Microsoft.
            Ma perché dovrei trollare? Sono su un forum generico che parla di windows, non sono sul vostro forum specifico "ho-ragione-io-linux-e-meglio". Qui si ha diritto di dire la propria. E perché si deve essere insultati come fate voi?Linux non necessita di software di sicurezza? Bah.Dobbiamo fare la gara a chi ne sa piu' di linux? Non credo.Sposto l'attenzione su di me? E come? Ho solo esposto una opinione, dopo aver chiesto da dove prendete le vostre informazioni.
          • dont feed the troll scrive:
            Re: la solita Microsoft.
            - Scritto da: gnulinux x86_64
            Ma perché dovrei trollare?Perchè sei un frustrato?
            Sono su un forum
            generico che parla di windows, non sono sul
            vostro forum specifico
            "ho-ragione-io-linux-e-meglio". Qui si ha diritto
            di dire la propria.Secondo lo schema di ragionamento di codesto individuo su punto-informatico (che è un forum che parla di windows) c'è piena libertà di espressione, cosa che sui forum linux non ci sarebbe.Geniale.Ciccio, la libertà di poter dire ognuno la propria è una cosa, abusarne è un'altra.

            E perché si deve essere insultati come fate voi?
            Toh un altro sepolcro imbiancato.
            Linux non necessita di software di sicurezza? Bah.

            Dobbiamo fare la gara a chi ne sa piu' di linux?
            Non
            credo.
            anche perchè credo che GNU ti farebbe il sederino a strisce.
            Sposto l'attenzione su di me? E come?Facendo il buffone?
          • gnulinux86 scrive:
            Re: la solita Microsoft.
            Immaginavo che i tuoi commenti erano frutto della tua ignoranza e ti spiego il perchè.Linux è più sicuro di windows per tanti motivi, L'architettura di un sistema operativo Linux lascia poca libertà d'azione a un software nocivo, nel caso un programma nocivo sfruttasse una falla, l'architettura del sistema operativo ne impedirebbe l'utilizzo, in parole povere un programma che arriva dall'esterno nel caso in cui sfruttando una falla, riuscisse ad entrare, non potrebbe far nulla, perchè non è stato richiesto dall'utente, che sia root o meno, la scissione tra utente root e non root aumenta la sicurezza del sistema, oltre tutto le falle su un sistema open source vengono correte in poche ore, un virus che sfrutta una determinta falla per entrare, sistemata la falla in questione, il virus diventa inutile. I programmi su le distro linux non vengono presi da siti qualunque, esistono i repository ufficiali. L'esempio di Firefox potevi evitarlo, Firefox su Windows e scritto per Windows, Firefox su Linux è scritto per Linux, una vulnerabilità sfruttata per Firefox su Windows, come fai a sfruttarla, per Linux, hai mai scritto un programma?? sai come si sfrutta una falla?? credi che sfruttare un exploit su linux, sia facile, sai fare un esempio??sei poco e male informato.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 06 giugno 2008 16.46-----------------------------------------------------------
          • gnulinux x86_64 scrive:
            Re: la solita Microsoft.
            gnulinux86, è tanto che ti leggo, e scrivi sempre le stesse cose. Siccome mi sta a cuore questa cosa (quella che mi tacci di ignoranza) sono disposto a parlarne con te via email, privatamente, "per non accendere flame" come diresti tu.L'esempio su ffox potevo evitarlo? E già, e poi, come dici agli altri: "non c'era bisogno della tua opinione".Ma decidi tu quello di cui c'è bisogno e non c'è bisogno?Sembri sempre esperto quando parli, non credo che uno scambio di email ti sminuirà.Per sapere la mia email, collegati, guarda il mio ip, che è statico, e risali al mio ufficio con register.it o con aruba, sono sicuro che sei capace di farlo.
          • dont feed the troll scrive:
            Re: la solita Microsoft.
            - Scritto da: gnulinux x86_64
            gnulinux86, è tanto che ti leggo, e scrivi sempre
            le stesse cose. Siccome mi sta a cuore questa
            cosa (quella che mi tacci di ignoranza) sono
            disposto a parlarne con te via email,
            privatamente, "per non accendere flame" come
            diresti
            tu.

            L'esempio su ffox potevo evitarlo? E già, e poi,
            come dici agli altri: "non c'era bisogno della
            tua
            opinione".
            Ma decidi tu quello di cui c'è bisogno e non c'è
            bisogno?

            Sembri sempre esperto quando parli, non credo che
            uno scambio di email ti
            sminuirà.

            Per sapere la mia email, collegati, guarda il mio
            ip, che è statico, e risali al mio ufficio con
            register.it o con aruba, sono sicuro che sei
            capace di
            farlo.e perchè mai tutto questo giro per parlare con un troll?Qui ce ne sono a carrettate.
          • gnulinux x86_64 scrive:
            Re: la solita Microsoft.
            Scusa ma io che devo dimostrare? Siete voi ad affermare che linux è meglio di windows, + veloce, + sicuro. Io non devo dimostrare nulla...Per l'ABC... :D
          • tuxpocket scrive:
            Re: la solita Microsoft.
            Come prima facevi l'esperto, hai detto di non essere d'accordo, ti abbiamo anche dato spiegazioni, e adesso cosa ti tiri indietro, senza uno straccio di idea che possa confermare la tua tesi, posso capire, che trovi difficolta visto quello che hai scritto fin adesso, ma siccome ho capito che sei un troll, ti lascio nella tua ignoranza.
          • novellino scrive:
            Re: la solita Microsoft.
            e no caro mio, non scappi spostando l'argomento, mi devi spiegare, che senzo ha l'esempio che hai fatto con firefox, e poi mi devi dire, perchè su linux su usano i repository ufficiali, al posto dei siti sconosciuti di cui parli tu. dimenticavo dato che dici che non è vero Vista è pesante, mi fai il nome del Sistema operativo che richiede maggiori risorse hardware addirittura superiori a quelle di Vista? tutti quanti sappiamo che é Vista, ma aspettiamo una tua perla informatica, come quelle che hai scritto finoa desso.
          • gnulinux x86_64 scrive:
            Re: la solita Microsoft.
            Non ho mai detto che vista non è pesante, non ho fatto nessuna affermazione se non quella di dire che il ragazzo dice sempre le stesse cose, e di stare attenti a pensare che linux sia sicuro.Non puoi accusarmi di cose che non ho detto.Per quanto rigurda ffox se vuoi tu dirmi dove ho sbagliato nel dire che chiunque puo' essere iniettato, anche su linux, te ne sarei grato.
          • novellino scrive:
            Re: la solita Microsoft.
            dopo questa risposta capisco che ho davanti un troll di quelli veri, ma cosa inietti, come scrivi tu, su lo stesso virus che usi per Windows? si magicamente, funzionerà anche per linux vero, ma tu stai male, infatti gli exploit di windows sono uguali a quelli di linux e sfruttabili alla stessa maniera magari no vero? bambino torna a giocare con i lego che è meglio, oppure sogna con gli occhi chiusi, perchè mi pare che tu stia sognando ad occhi aperti.
          • gnulinux x86_64 scrive:
            Re: la solita Microsoft.
            Spero di non dover specificare l'ambito ogni volta che parlo. Ho parlato di iniettare e di ffox. Non ho detto che lo stesso codice che per windows è un virus, lo sia anche per linux, vorrei ben vedere. Smetti per piacere di travisare quello che dico, e magari leggi meglio. Oppure calmati, che è meglio. Non stare sempre a dire che sono un "troll"... Ma tu conosci solo bimbi che leggono PI?
          • Renji Abarai scrive:
            Re: la solita Microsoft.
            quelli che gli danno contro si... mi stupisco che tu gli dia ancora corda :)
          • gnulinux x86_64 scrive:
            Re: la solita Microsoft.
            :)E' vero.
          • gnulinux x86_64 scrive:
            Re: la solita Microsoft.
            Bravo, cerca di rimanere semplice, e non arrogante. Per caso sei nella stessa università che ha vinto questi:http://punto-informatico.it/p.aspx?i=2144258Perché... siamo molto vicini!
          • novellino scrive:
            Re: la solita Microsoft.
            scusa ma dove vieni?? hai detto che firefox riceve attacchi su Windows, li riceve anche su linux, potra sapere come? lo stesso programma sviluppato per 2 piattaforme diverse secondo te condivide anche gli attacchi? sai come si sfruttano le vulnerabilità? ti sei chiesto perchè safari su Mac va bene ed più sicuro, dello stesso safari sviluppato per Windows, che sta avendo parecchi problemi sul fronte della sicurezza. Non sai che su linux ad esempio ubuntu esiste un pratico menù chiamato aggiungi rimuovi, che ti dà la possiblità di installare programmi presi dai repository uffciali, secondo te a cosa servono i repository ufficiali? Siamo nel 2008 è non sai il motivo perchè su linux gli antivirus non servono, va be dai non sapevi nemmeno che Vista è il sistema più pesante.
    • fragolina scrive:
      Re: la solita Microsoft.
      ho un pc del 2005, sul quale ho provato Vista premium, comprato in negozio, il pc si è trasformato in un carreto, prima xp girava egragiamente, Vista uno schifo totale, soldi persi, adesso ho messo anche ubuntu che gira più veloce di xp, ma quelli dalla Microsoft sono pazzi, che vogliono togliore xp dal mercato per far posto a vista, il mio pc non è molto vecchio a solo 3 anni, e vista ci gira malissimo, invece xp e ubuntu no, se deciderò di acquistare un nuovo, non mettero Vista, perchè anche se i pc nuovi sono più potenti, girano meglio con ubuntu, è più leggero, ma la cosa che mi fa piacere di più e non dover preoccuaparmi dei virus.
    • liberto scrive:
      Re: la solita Microsoft.
      io son contro qualsiasi forma di mafia, e non mi va di pagare la tangente, a Microsoft, deciderò io quando comprare un nuovo computer e deciderò quale sistema operativo installare, non sarà più reperibile sul mercato Xp meglio, vorrà dire che xp è stato l'ultimo sistema windows che ho usato,
  • Terminus scrive:
    macosx intanto e' devastante
    mentre windoze si dibatte tra versioni farlocco, bugs e virus, intanto il macosx opensource basato su FreeBSD progredisce regolarmente; il sistema e' sempre piu' pulito, preciso, quadrato, maturo, stabile e flessibile. E viene regolarmente upgradato con puntualita' come per tutti i sistemi mac dal 1984, quando ancora windoze doveva iniziare a copiare...
    • BLah scrive:
      Re: macosx intanto e' devastante
      Fortissimo!Lo usa l'1% della popolazione mondiale... ma è fortissimo!
      • ManyChoices scrive:
        Re: macosx intanto e' devastante
        - Scritto da: BLah
        Fortissimo!

        Lo usa l'1% della popolazione mondiale... ma è
        fortissimo!Fare una statistica di cosa si usa e' un po' difficile. Un approccio approssimativo e' controllare su una batteria di siti web chi e cosa si presenta vd.http://www.w3schools.com/browsers/browsers_os.aspLinux + Mac fanno quasi la copertura di Vista se dai un'occhiata. Puoi' citare la fonte di quell 1% relativa a Mac?Se poi vuoi dire che MS e' preponderante hai certamente ragione ma e' interessante notare negli anni il trend dei due sistemi, sembra in crescita. Lenta e costante crescita.Detto questo:A) quantita' non significa necessariamente qualita', dovresti argomentare un po' di piu' se pensi questoB) se MS riduce le sue quote non gli fa che bene dato che cosi' non dorme sugli allori e deve migliorarsi, piu' Linux e MAC conviene un sacco anche a chi adora MS.
    • pippo scrive:
      Re: macosx intanto e' devastante
      - Scritto da: Terminus
      mentre windoze si dibatte tra versioni farlocco,
      bugs e virus, intanto il macosx opensource macosx opensource? ma da quando? Rilasciato sotto GPL? BSD license?Quindi posso instalalrlo a piacimento...Ma per piacere! Informarsi prima di dire castronerie
  • Pino scrive:
    Famelix in alternativa a XP
    Con Famelix (una distribuzione di Linux) si ha almeno l'aspetto familiare di XP, e può aiutare la migrazione...(geek)http://www.famelix.com.br/site/?langswitch_lang=it[img]http://www.famelix.com.br/wordpress/wp-content/gallery/famelix-13/4.jpg[/img]
  • Seranto scrive:
    se linux riuscisse ad essere come XP...
    in tutto e x tutto... sarebbe la sua fortuna!Io uso XP non voglio cambiare o imparare nessun'altro S.O., ho già poco tempo x imparare i programmi che mi interessano!
    • Pino scrive:
      Re: se linux riuscisse ad essere come XP...
      - Scritto da: Seranto
      in tutto e x tutto... sarebbe la sua fortuna!

      Io uso XP non voglio cambiare o imparare
      nessun'altro S.O., ho già poco tempo x imparare i
      programmi che mi
      interessano!Potresti provare con Famelix (una distribuzione di Linux): sembra proprio di usare XP!http://www.famelix.com.br/site/?langswitch_lang=it[img]http://www.famelix.com.br/wordpress/wp-content/gallery/famelix-13/4.jpg[/img]
    • AtariLover scrive:
      Re: se linux riuscisse ad essere come XP...
      Stai chiedendo qualcosa di impossibile per diversi motivi, dai brevetti che diventerebbero fondati, al fatto che la filosofia alla base di GNU/Linux non è tale per cui possa diventare "come XP"...Se vuoi dare una lettura e hai tempo puoi leggerti questo articolo:http://arcadia.stefanochizzolini.it/common/contents/it/gnu-linux/LNW.htmChe è sempre attuale :)Poi però puoi dare un occhio a alcune distribuzioni che "assomigliano" a Windows, come il già citato Famelix o Vixta.org.Però anche se all'apparenza somigliano a Windows e decidi di provarli, tenta di metterti già nella condizione di pensare che qualche abitudine dovrai cambiarla.In ogni caso se non vuoi sbattimenti resta pure a Win, non è che sia un obbligo passare.Puoi anche provare delle distro live e vedere se sono "pronte" per le tue esigenze...Insomma vedi un po tu cosa è meglio per te ;)(atari)
      • 0verture scrive:
        Re: se linux riuscisse ad essere come XP...
        Per quanto ci siano fior di brevetti stupidi su doppi click e balle varie, non mi è mai sembrato che al mondo linux gliene fregasse qualcosa e li rispettasse anzi...
        • AtariLover scrive:
          Re: se linux riuscisse ad essere come XP...
          In europa non valgono ancora...Ma a parte questo, penso che se i brevetti siano intelligenti (e non come dici tu il doppio click o la barra in basso col piedone di GNOME) sicuramente li rispetterà.D'altra parte è stato già detto... Se si dice DOVE i brevetti sono violati si può lavorarci sopra.
      • Blackstorm scrive:
        Re: se linux riuscisse ad essere come XP...
        - Scritto da: AtariLover
        In ogni caso se non vuoi sbattimenti resta pure a
        Win, non è che sia un obbligo
        passare.
        Puoi anche provare delle distro live e vedere se
        sono "pronte" per le tue
        esigenze...

        Insomma vedi un po tu cosa è meglio per te ;)

        (atari)Sposami!:)
        • Africano scrive:
          Re: se linux riuscisse ad essere come XP...
          - Scritto da: Blackstorm
          - Scritto da: AtariLover



          In ogni caso se non vuoi sbattimenti resta pure
          a

          Win, non è che sia un obbligo

          passare.

          Puoi anche provare delle distro live e vedere se

          sono "pronte" per le tue

          esigenze...



          Insomma vedi un po tu cosa è meglio per te ;)



          (atari)



          Sposami!
          :)dagli il 2 di picche- Scritto da: Blackstorm

          Ubuntu is an african word for "I can't afford a
          windows"
          :P
          • Blackstorm scrive:
            Re: se linux riuscisse ad essere come XP...
            - Scritto da: Africano
            - Scritto da: Blackstorm

            - Scritto da: AtariLover





            Sposami!

            :)


            dagli il 2 di picche


            - Scritto da: Blackstorm



            Ubuntu is an african word for "I can't afford a

            windows"

            :PCome ho appena detto a don't feed the troll, l'umorismo dei fanboy è sempre un po' troppo ristretto. Ridono solo se si fa umorismo "sull'altro" sistema operativo, quale che sia.
          • Africano scrive:
            Re: se linux riuscisse ad essere come XP...
            - Scritto da: Blackstorm
            - Scritto da: Africano

            - Scritto da: Blackstorm


            - Scritto da: AtariLover









            Sposami!


            :)





            dagli il 2 di picche





            - Scritto da: Blackstorm





            Ubuntu is an african word for "I can't afford
            a


            windows"


            :P

            Come ho appena detto a don't feed the troll,
            l'umorismo dei fanboy è sempre un po' troppo
            ristretto. Ridono solo se si fa umorismo
            "sull'altro" sistema operativo, quale che
            sia.ma quale umorismo?in guerra e in amore tutto è permesso :p
          • AtariLover scrive:
            Re: se linux riuscisse ad essere come XP...
            ahahaha! (rotfl)Guardate che meglio di me ce ne sono tantissime :D(atari)
          • Blackstorm scrive:
            Re: se linux riuscisse ad essere come XP...
            - Scritto da: AtariLover
            ahahaha! (rotfl)

            Guardate che meglio di me ce ne sono tantissime :D

            (atari)Pure modesta :D
    • vac scrive:
      Re: se linux riuscisse ad essere come XP...
      Se linux fosse come windows non servirebbe a nulla.Io lo uso da pochi mesi e già quando mi tocca mettere le mani in PC-Winsoz mi trovo a disagio x la complessita' dell'interfaccia grafica.Il problema è che quando abituiamo a qualche cosa sembrano sempre gli altri ad essere sbagliati.
      • Seranto scrive:
        Re: se linux riuscisse ad essere come XP...
        non è una questione di giusto o sbagliato!sono un help-desk di 2° livello su xp, smnetto dapertutto nel sistema e non ho tempo/voglia di imparare altro.
        • Zeross scrive:
          Re: se linux riuscisse ad essere come XP...
          - Scritto da: Seranto
          non è una questione di giusto o sbagliato!

          sono un help-desk di 2° livello su xp, smnetto
          dapertutto nel sistema e non ho tempo/voglia di
          imparare altro.Cambia mestiere allora.I lavori manuali sono quelli che più si addicono al tuo schema di pensiero (e non lo dico in maniera spregiativa, davvero).Le scienze (e l'informatica fino a stamattina mi pareva si potesse ancora annoverare tra queste) non sono fatte per chi ha paura dei cambiamenti.
          • Poker scrive:
            Re: se linux riuscisse ad essere come XP...


            sono un help-desk di 2° livello su xp, smnetto

            dapertutto nel sistema e non ho tempo/voglia di

            imparare altro.

            Cambia mestiere allora.
            I lavori manuali sono quelli che più si addicono
            al tuo schema di pensiero (e non lo dico in
            maniera spregiativa,
            davvero).
            Le scienze (e l'informatica fino a stamattina mi
            pareva si potesse ancora annoverare tra queste)
            non sono fatte per chi ha paura dei
            cambiamenti.E' per colpa di gente che la pensa così che linux non decolla e rimane una pippa tra pippaioli. La gente normale fa gia una fatica TREMENDA a usare XP, figurati linux con tutte le sue pippe di utente, superutente, compila qui, compila li. La realtà è questa che vi piaccia o meno. Bisogna fare un sistema facile che lo possa usare mia nonna e dove ci girino sopra i GIOCHI FIGHI! Altrimenti linux rimarrà sempre un bell'esercizio di stile per pochi.
        • rusty scrive:
          Re: se linux riuscisse ad essere come XP...
          Mizzeca un help desk di secondo livello che dice di sapere tutto del sistema (e che ci fai ancora al secondo livello?) ma non ha tempo (quale tempo? un tecnico ben preparato ha come caratteristica ladattabilita', o non e') e voglia.Che cantonata han preso assumendoti...
          • asd scrive:
            Re: se linux riuscisse ad essere come XP...
            - Scritto da: rusty
            ma non ha tempo (quale
            tempo? un tecnico ben preparato ha come
            caratteristica ladattabilita', o non e') e
            voglia.per tempo intendi tempo extralavorativo per autoformazione???ROTFL
    • usavo vista scrive:
      Re: se linux riuscisse ad essere come XP...
      cosa c'è da impare su su Ubuntu, basta sapere leggere, guarda quihttp://it.youtube.com/watch?v=XmupH4H1IQ8
    • palle scrive:
      Re: se linux riuscisse ad essere come XP...
      - Scritto da: Seranto
      in tutto e x tutto... sarebbe la sua fortuna!

      Io uso XP non voglio cambiare o imparare
      nessun'altro S.O., ho già poco tempo x imparare i
      programmi che mi
      interessano!Perché sarebbe la sua fortuna?Per avere un baggiano come te tra gli utilizzatori?Resta lì dove sei: Windows è il tuo mondo.
    • Hawk scrive:
      Re: se linux riuscisse ad essere come XP...
      - Scritto da: Seranto
      in tutto e x tutto... sarebbe la sua fortuna!

      Io uso XP non voglio cambiare o imparare
      nessun'altro S.O., ho già poco tempo x imparare i
      programmi che mi
      interessano!Hai appena ammesso di essere uno zombie. Bravo!
  • Renji Abarai scrive:
    Solito riassunto dei post fino ad ora:
    "da leggeresi con la voce di Lucignolo di Italia1"Ehi ragazzi volete un OS senza Virus, malware e dove non devi deframmentare?Passate a Ubuntu- Voce fuori campo1: meglio debian- Voce fuori campo2: meglio gentoo- Voce fuori campo3: non avete capito al 100% la filosofia Gnu/linuCSEhi non importa che vi uccidiate, usate il pinguo!- Voce fuori campo1: Si si usiamolo- Voce fuori campo2: Ma ragazzi è la news giusta per parlarne?- Voce fuori campo3: Tutte sono buone, basta fare propaganda al Gnu/linuCsE ricordate di dire sempre le cose belle e che funziona tutto!- Coretto delle 3 voci: Ehhhhhh magari....Grazie dell'attenzione e alla prossima puntata con un po di tette al vento!
    • iHouse scrive:
      Re: Solito riassunto dei post fino ad ora:
      - Scritto da: Renji Abarai
      "da leggeresi con la voce di Lucignolo di Italia1"

      Ehi ragazzi volete un OS senza Virus, malware e
      dove non devi
      deframmentare?
      Passate a Ubuntu

      - Voce fuori campo1: meglio debian
      - Voce fuori campo2: meglio gentoo
      - Voce fuori campo3: non avete capito al 100% la
      filosofia
      Gnu/linuCS

      Ehi non importa che vi uccidiate, usate il pinguo!

      - Voce fuori campo1: Si si usiamolo
      - Voce fuori campo2: Ma ragazzi è la news giusta
      per
      parlarne?
      - Voce fuori campo3: Tutte sono buone, basta fare
      propaganda al
      Gnu/linuCs

      E ricordate di dire sempre le cose belle e che
      funziona
      tutto!

      - Coretto delle 3 voci: Ehhhhhh magari....

      Grazie dell'attenzione e alla prossima puntata
      con un po di tette al
      vento!Sentivo gia' la mancanza delle tue minch... ehm.. perle di saggezza...
      • Root5 scrive:
        Re: Solito riassunto dei post fino ad ora:
        - Scritto da: iHouse
        - Scritto da: Renji Abarai

        "da leggeresi con la voce di Lucignolo di
        Italia1"



        Ehi ragazzi volete un OS senza Virus, malware e

        dove non devi

        deframmentare?

        Passate a Ubuntu



        - Voce fuori campo1: meglio debian

        - Voce fuori campo2: meglio gentoo

        - Voce fuori campo3: non avete capito al 100% la

        filosofia

        Gnu/linuCS



        Ehi non importa che vi uccidiate, usate il
        pinguo!



        - Voce fuori campo1: Si si usiamolo

        - Voce fuori campo2: Ma ragazzi è la news giusta

        per

        parlarne?

        - Voce fuori campo3: Tutte sono buone, basta
        fare

        propaganda al

        Gnu/linuCs



        E ricordate di dire sempre le cose belle e che

        funziona

        tutto!



        - Coretto delle 3 voci: Ehhhhhh magari....



        Grazie dell'attenzione e alla prossima puntata

        con un po di tette al

        vento!

        Sentivo gia' la mancanza delle tue minch... ehm..
        perle di
        saggezza...Renji non ha fatto altro che riassumere il 99% dei messaggi in modo ironico ma vero. Basta leggere. Poi cosa sia meglio è un'altro paio di maniche, sempre che abbia senso disuctere su quale os sia meglio dell'altro. mah
        • dont feed the troll scrive:
          Re: Solito riassunto dei post fino ad ora:
          - Scritto da: Root5

          Renji non ha fatto altro che riassumere il 99%
          dei messaggi in modo ironico ma vero.Ammetto di non aver letto tutto ma il 99% dei messaggi era di chi diceva che Vista è ottimo (mentendo) e gli altri che gli ridevano in faccia.
          • Blackstorm scrive:
            Re: Solito riassunto dei post fino ad ora:
            - Scritto da: dont feed the troll
            - Scritto da: Root5




            Renji non ha fatto altro che riassumere il 99%

            dei messaggi in modo ironico ma vero.

            Ammetto di non aver letto tutto ma il 99% dei
            messaggi era di chi diceva che Vista è ottimo
            (mentendo) e gli altri che gli ridevano in
            faccia.Intanto lui è stato divertentissimo, tu invece insulti gli altri dandogli dei bugiardi. Io mi sa che sostengo lui.
          • dont feed the troll scrive:
            Re: Solito riassunto dei post fino ad ora:
            - Scritto da: Blackstorm
            - Scritto da: dont feed the troll

            - Scritto da: Root5







            Renji non ha fatto altro che riassumere il 99%


            dei messaggi in modo ironico ma vero.



            Ammetto di non aver letto tutto ma il 99% dei

            messaggi era di chi diceva che Vista è ottimo

            (mentendo) e gli altri che gli ridevano in

            faccia.

            Intanto lui è stato divertentissimo,Per te e qualcun altro, io l'ho trovto pietoso, come sempre.Confendere fatti con opinioni è un esercizo che ti riesce molto bene.
            tu invece
            insulti gli altri dandogli dei bugiardi.toh un altro sepolcro imbiancato.
            Io mi sa
            che sostengo
            lui.E un bel chissenefrega non lo aggiungiamo?
          • Blackstorm scrive:
            Re: Solito riassunto dei post fino ad ora:
            - Scritto da: dont feed the troll
            - Scritto da: Blackstorm

            - Scritto da: dont feed the troll


            - Scritto da: Root5










            Renji non ha fatto altro che riassumere il
            99%



            dei messaggi in modo ironico ma vero.





            Ammetto di non aver letto tutto ma il 99% dei


            messaggi era di chi diceva che Vista è ottimo


            (mentendo) e gli altri che gli ridevano in


            faccia.



            Intanto lui è stato divertentissimo,

            Per te e qualcun altro, io l'ho trovto pietoso,
            come
            sempre.
            Confendere fatti con opinioni è un esercizo che
            ti riesce molto
            bene.
            Il senso dell'umorismo dei fanboy è sempre pessimo.


            tu invece

            insulti gli altri dandogli dei bugiardi.

            toh un altro sepolcro imbiancato.Toh un altro che prende una battuta su un os come un insulto alla mamma.



            Io mi sa

            che sostengo

            lui.

            E un bel chissenefrega non lo aggiungiamo?No.
          • dont feed the troll scrive:
            Re: Solito riassunto dei post fino ad ora:
            - Scritto da: Blackstorm
            - Scritto da: dont feed the troll

            - Scritto da: Blackstorm


            - Scritto da: dont feed the troll



            - Scritto da: Root5













            Renji non ha fatto altro che riassumere il

            99%




            dei messaggi in modo ironico ma vero.







            Ammetto di non aver letto tutto ma il 99%
            dei



            messaggi era di chi diceva che Vista è
            ottimo



            (mentendo) e gli altri che gli ridevano in



            faccia.





            Intanto lui è stato divertentissimo,



            Per te e qualcun altro, io l'ho trovto pietoso,

            come

            sempre.

            Confendere fatti con opinioni è un esercizo che

            ti riesce molto

            bene.


            Il senso dell'umorismo dei fanboy è sempre
            pessimo.
            Sono d'accordo, sarà per questo che hai riso alle sue battute orrende.




            tu invece


            insulti gli altri dandogli dei bugiardi.



            toh un altro sepolcro imbiancato.

            Toh un altro che prende una battuta su un os come
            un insulto alla
            mamma.
            Toh un altro che legge, non capisce, e risponde lo stesso.Stiamo bassini a cultura, eh?






            Io mi sa


            che sostengo


            lui.



            E un bel chissenefrega non lo aggiungiamo?
            No.Faresti bene a farlo.
      • pentolino scrive:
        Re: Solito riassunto dei post fino ad ora:
        anche io :-D
    • AtariLover scrive:
      Re: Solito riassunto dei post fino ad ora:
      (rotfl)(rotfl)(rotfl)Giuro che mi fai morire...Però dai, è vero che gli evangelisti sono fastidiosi, però se ti vai a vedere le news su Apple troverai tanti estimatori di Windows che danno dei cassoni agli Apple... Insomma, un po di campanilismi ci stanno :D(atari)
    • Gentoo rulez scrive:
      Re: Solito riassunto dei post fino ad ora:
      Caro Renji,alla base di tutte le distribuzioni c'è lo stesso cuore open source, quello che voi fan di Windows non avete mai visto, quindi si: meglio non cercare di "ucciderci" e unire le forze :)Comunque mi hai fatto ridere, sia per la tua situazione che per il modo di presentare il "riassunto" :) In effetti, leggerti è sempre uno spasso: uno dei modi migliori per ridere di gusto è vederti arrampicare sugli specchi e scivolare con il didietro a terra :DRingrazio anch'io te per lo spettacolo offerto gratuitamente e rilancio con un paio di domande: dato che critichi tanto gli utenti di SO liberi, ne hai mai usato uno recente almeno quanto Vista (Ubuntu e derivate dell'ultimo anno)? Puoi affermare senza mentire di non essere riuscito a fare nulla?Ancora grazie per l'attenzione :)
      • Renji Abarai scrive:
        Re: Solito riassunto dei post fino ad ora:
        ho installato ubuntu e dopo che non mi partiva il wireless del notebook ho tolto tutto.
        • Gentoo rulez scrive:
          Re: Solito riassunto dei post fino ad ora:
          Posso sapere la marca e il modello del portatile/scheda di rete con cui hai avuto problemi?Comunque, nel peggiore dei casi, esiste ndiswrapper: scarichi i driver per Windows, li passi su Ubuntu per poi eseguirli con quel programma e "magicamente" funzioneranno su Linux. Con Ubuntu, peraltro, ci sono novità ad ogni versione, quindi: quale hai usato?Visto che alla domanda "Puoi affermare senza mentire di non essere riuscito a fare nulla?" non hai dato risposta, vuol dire che sei riuscito a fare ALMENO una cosa, quindi non è da buttare :)
          • Renji Abarai scrive:
            Re: Solito riassunto dei post fino ad ora:
            8.04 con un acer 5620G.ma una prova da 10 min per curiosità. E ammetto che sono stati 10 min.Poi ho piallato tutto :)
          • gino scrive:
            Re: Solito riassunto dei post fino ad ora:
            ho dato una veloce occhiata su googlese non mi sbaglio l'architettura di base è centrino 2 con video intel no?
          • Renji Abarai scrive:
            Re: Solito riassunto dei post fino ad ora:
            vga ati 256 dedicata e fino a 1Gb in turbocache. C2D
          • gino scrive:
            Re: Solito riassunto dei post fino ad ora:
            e la wifi?
          • Gentoo rulez scrive:
            Re: Solito riassunto dei post fino ad ora:
            - Scritto da: Renji Abarai
            8.04 con un acer 5620G.Controllato: dovrebbe avere una Broadcom. Si può attivare senza troppe difficoltà, ma devi avere la volontà di farlo, altrimenti... :)
            ma una prova da 10 min per curiosità. E ammetto
            che sono stati 10
            min.
            Poi ho piallato tutto :)Sai bene che dieci minuti non sono sufficienti per valutare un sistema operativo :) Cosa non ti è piaciuto? Il colore predominante (modificabile con due clic), il costo pari a zero, la leggerezza rispetto a Vista...? :oDovresti usarlo per più tempo, ma puoi sempre provare una delle sue varianti (Kubuntu o Xubuntu) o rivolgerti a distribuzioni diverse... in questo caso ti consiglio di dare un'occhiata a Sabayon (progetto italiano), ti stupirà senz'altro almeno per l'aspetto ;) In fondo, è sempre tutto gratuito/open source e nessuno ti costringe a comprare nulla, quindi puoi "piallare tutto" in qualsiasi momento...
          • Renji Abarai scrive:
            Re: Solito riassunto dei post fino ad ora:
            mi è mancato il tempo.non ho più pomeriggi liberi come quando ero a scuola.Quindi quando voglio 10 minuti di svago accendo win e mi godo tutto.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 06 giugno 2008 14.05-----------------------------------------------------------
          • Gentoo rulez scrive:
            Re: Solito riassunto dei post fino ad ora:
            Modificato dall' autore il 06 giugno 2008 14.05
            --------------------------------------------------Tutto... hai ragione. Malware+BSOD+spreco di energia=tutto Windows Vista, il nuovo (ma non troppo) sistema operativo M$ :D(rotfl)PS Restano validi i consigli del mio post precedente, nessuno ti obbliga a seguirli, ma nemmeno ad evitarli ;)
    • BLah scrive:
      Re: Solito riassunto dei post fino ad ora:
      MA QUANTE distribuzioni sono state nominate in questo 99% di messaggi? Che valanga di pattume. 1000 distribuzioni una peggio dell'altra, una meno supportata dell'altra.Si concentrassero su Ubuntua almeno, che ha avuto l'intelligenza (già, ora bisogna essere intelligenti) di fare una cosa alla mano... Windows era già alla mano dal 95, ma vabbè non sono tutti all'altezza, c'è chi arriva un "pochino" dopo...E poi la gente vuole convertire gli utenti a Linux... Ma per piacere.
      • Shu scrive:
        Re: Solito riassunto dei post fino ad ora:
        - Scritto da: BLah
        MA QUANTE distribuzioni sono state nominate in
        questo 99% di messaggi? Che valanga di pattume.
        1000 distribuzioni una peggio dell'altra, una
        meno supportata
        dell'altra.Piu` che 1000, a me sono sembrate 5 o 6.
        Si concentrassero su Ubuntua almeno, che ha avuto
        l'intelligenza (già, ora bisogna essere
        intelligenti) di fare una cosa alla mano...
        Windows era già alla mano dal 95, ma vabbè non
        sono tutti all'altezza, c'è chi arriva un
        "pochino"
        dopo...Vedo che sei felice di non avere scelta. Buon per te. Io sono felice di averla.I "battibecchi" tra utenti di distribuzioni diverse, spesso servono proprio per migliorarle, facendone notare i difetti.
        E poi la gente vuole convertire gli utenti a
        Linux... Ma per
        piacere.Io cerco sempre di convertire gli utenti, e ignoro gli utonti, o gli consiglio di restare a Windows.Non abbiamo bisogno di utonti nella comunita` Linux, perche` sono quello che arrivano, chiedono in malo modo, non applicano i consigli che gli dai e dopo 10 minuti/1 ora/1 giorno/1 settimana formattano e tornano a Windows. Gente che non ha voglia di imparare nulla, insomma. Stanno bene con Windows.A quelli che invece mi sembrano più intelligenti consiglio di provare Linux, e se posso li aiuto. Se non si trovano o devono per forza usare software non disponibile, che usino pure Windows.Non è che mi pagano per ogni utente convertito. Quello che interessa a me è far crescere la comunità per avere gente che migliora Linux, non far crescere l'installato per avere gente che si lamenta e basta.
    • pabloski scrive:
      Re: Solito riassunto dei post fino ad ora:
      ma almeno Ballmer ti paga bene?
    • pentolino scrive:
      Re: Solito riassunto dei post fino ad ora:
      grazie renji, senza di te sarei perduto! appena torno a casa formatto il mac e ci piazzo vista. un affare!
    • gringo scrive:
      Re: Solito riassunto dei post fino ad ora:
      Ma un commento in-topic mai, eh?
    • nauseato scrive:
      Re: Solito riassunto dei post fino ad ora:
      renji la tua propanda per vendere prodotti microzoz non ci interessa, non ti regalerò soldi ne a te e ne alla tua cara Microsoft, è davvero orrendo, che ci sia gente, che cerchi di fare disinformazione come te, per favorire te stesso dato che vendi prodotti di microzoz, poveretto mi fai pena.
      • Renji Abarai scrive:
        Re: Solito riassunto dei post fino ad ora:
        non ti preoccupare, poi i due neuroni che hai si incontreranno e magari faranno conoscenza.
    • Shiba scrive:
      Re: Solito riassunto dei post fino ad ora:
      - Scritto da: Renji Abarai
      "da leggeresi con la voce di Lucignolo di Italia1"

      Ehi ragazzi volete un OS senza Virus, malware e
      dove non devi
      deframmentare?
      Passate a Ubuntu

      - Voce fuori campo1: meglio debian
      - Voce fuori campo2: meglio gentoo
      - Voce fuori campo3: non avete capito al 100% la
      filosofia
      Gnu/linuCS

      Ehi non importa che vi uccidiate, usate il pinguo!

      - Voce fuori campo1: Si si usiamolo
      - Voce fuori campo2: Ma ragazzi è la news giusta
      per
      parlarne?
      - Voce fuori campo3: Tutte sono buone, basta fare
      propaganda al
      Gnu/linuCs

      E ricordate di dire sempre le cose belle e che
      funziona
      tutto!

      - Coretto delle 3 voci: Ehhhhhh magari....

      Grazie dell'attenzione e alla prossima puntata
      con un po di tette al
      vento!Per forza, è più facile trovare cose buone in una distro Linux piuttosto che su Vista. Se su Vista mi andassero al chiavetta bluetooth e lo scannar potrei anche parlarne un po' meno male... su Ubuntu li attacco e funzionano, su Vista li attacco e boh...
  • xWolverinex scrive:
    Suicidio
    XP vende.... Vista non decolla... e loro interrompono XP per far decollare vista... ma credo che sara' un boomerang che gli tornera' contro
  • Funz scrive:
    Windows R.I.P.
    Sto cambiando il vecchio PC con uno un poco meno vecchio, che ha già XP OEM. Non che mi serva visto che uso KUbuntu in dual boot, però mia moglie ne ha ancora bisogno per via di alcuni programmi, almeno finché non comprerà un Mac.Di sicuro, se il futuro Windows 7 sarà mer*a come Vista, questo sarà il mio ultimo Windows.
    • Vega scrive:
      Re: Windows R.I.P.
      si vede che non lo hai provato. se è così, ti merti di spendere 2000 euro per mac.
      • iHouse scrive:
        Re: Windows R.I.P.
        - Scritto da: Vega
        si vede che non lo hai provato. se è così, ti
        merti di spendere 2000 euro per
        mac.Si vede che non hai provato nulla di alternativo a Windows e che sei rimasto imbambolato dagli orpelli grafici-mattone di Vista...
        • Vega scrive:
          Re: Windows R.I.P.
          ahahah... provo a usare linux da quando davano i cd della red hat in edicola..... e mai ho reputato conveniente il cambio.ho provato anche la nuovissima ubuntu.... ma a parte qualche cacatina è uguale alla precendete. i Sw che uso io non si trovano neppure a pagarli nè in linux nè in osx, quindi dimmi perchè dovrei passare a qualcosa di alternativo?
          • iHouse scrive:
            Re: Windows R.I.P.
            - Scritto da: Vega
            ahahah... provo a usare linux da quando davano i
            cd della red hat in edicola..... e mai ho
            reputato conveniente il
            cambio.
            ho provato anche la nuovissima ubuntu.... ma a
            parte qualche cacatina è uguale alla precendete.
            i Sw che uso io non si trovano neppure a pagarli
            nè in linux nè in osx, quindi dimmi perchè dovrei
            passare a qualcosa di
            alternativo?In tal caso, meglio XP.
          • Vega scrive:
            Re: Windows R.I.P.
            ma neanche per sogno!comprati un pc con 8GB di ram e mettici XP64... poi vediamo quanto ti diverti a trovare programmi e driver. vista64 è il SO a 64 bit più supportato sia come driver sia come SW, inoltre è stabilissimo, molto ma molto più di XP. e questo te lo dico con assoluta cognizione di causa perchè Vista lo sto usado da primo giorno della sua commercializzazione. Prima ho sempre usato XP.e oltre i 3GB devi per forza usare un 64bit.
          • krane scrive:
            Re: Windows R.I.P.
            - Scritto da: Vega
            ma neanche per sogno!
            comprati un pc con 8GB di ram e mettici XP64...
            poi vediamo quanto ti diverti a trovare programmi
            e driver. vista64 è il SO a 64 bit più supportato
            sia come driver sia come SW, inoltre è
            stabilissimo, molto ma molto più di XP. e questo
            te lo dico con assoluta cognizione di causa
            perchè Vista lo sto usado da primo giorno della
            sua commercializzazione. Prima ho sempre usato
            XP.
            e oltre i 3GB devi per forza usare un 64bit.Ma per farci che (newbie)(newbie)(newbie)O se un professionista che usa CAD tutto il giorno, al che il pc te lo paga l'ufficio, oppure che te ne fai ?!?!? Lo compri solo per Crisis ?
          • Vega scrive:
            Re: Windows R.I.P.
            non tutti usano il pc per giocarci o fare cavolate con word, esistono anche programmi seri.
          • iHouse scrive:
            Re: Windows R.I.P.
            - Scritto da: Vega
            non tutti usano il pc per giocarci o fare
            cavolate con word, esistono anche programmi
            seri.Che nella maggior parte dei casi, richiedono XP e non girano su Vista...
          • Vega scrive:
            Re: Windows R.I.P.
            cavolata assurda!ormai tutti i programmmi più utilizzati funzionano benissimo su vista, meglio di quanto facessero i loro predecessori su XP e ci sono anche tutte le versioni a 64 bit, cosa che prima era tabù con XP. a parte photoshop che cmq è di imminente rilascio. Vista ha dato uno scossone al mercato 64 bit. Purtroppo 3GB di ram per moltissime applicazioni, photoshop stesso, ormai sono pochi. Sempre che tu con photoshop non ci faccia solo del banale fotoritocco da 2 soldi.
          • krane scrive:
            Re: Windows R.I.P.
            - Scritto da: Vega
            cavolata assurda!
            ormai tutti i programmmi più utilizzati
            funzionano benissimo su vista, Autodesk non e' d'accordo, ma sicuramente ne sai di piu' tu (rotfl), oppure non sai che stai usando Vista come amministratore, perche' Autocad 2008 ha grossi problemi se non sei Amministratore, non basta neanche il PwerUser.
            meglio di quanto
            facessero i loro predecessori su XP e ci sono
            anche tutte le versioni a 64 bit, cosa che prima
            era tabù con XP. a parte photoshop che cmq è di
            imminente rilascio. Vista ha dato uno scossone al
            mercato 64 bit. Purtroppo 3GB di ram per
            moltissime applicazioni, photoshop stesso, ormai
            sono pochi. Sempre che tu con photoshop non ci
            faccia solo del banale fotoritocco da 2
            soldi.E comunque abbiamo escluso dall'inizio ogni utilita' di una macchina del genere per usi domestici.Come gira crisis ?
          • Vega scrive:
            Re: Windows R.I.P.

            Autodesk non e' d'accordo, ma sicuramente ne sai
            di piu' tu (rotfl), oppure non sai che stai
            usando Vista come amministratore, perche' Autocad
            2008 ha grossi problemi se non sei
            Amministratore, non basta neanche il
            PwerUser. autocad 2008 non si installa proprio... se lo installi su vista è a tuo rischio e pericolo!
            E comunque abbiamo escluso dall'inizio ogni
            utilita' di una macchina del genere per usi
            domestici.ovvio. per usi domestici te ne freghi di qualsiasi cosa.
            Come gira crisis ?mai provato.. non ho tanto tempo per giocare.
          • iHouse scrive:
            Re: Windows R.I.P.
            - Scritto da: Vega

            Autodesk non e' d'accordo, ma sicuramente ne sai

            di piu' tu (rotfl), oppure non sai che stai

            usando Vista come amministratore, perche'
            Autocad

            2008 ha grossi problemi se non sei

            Amministratore, non basta neanche il

            PwerUser.



            autocad 2008 non si installa proprio... se lo
            installi su vista è a tuo rischio e
            pericolo!




            E comunque abbiamo escluso dall'inizio ogni

            utilita' di una macchina del genere per usi

            domestici.

            ovvio. per usi domestici te ne freghi di
            qualsiasi
            cosa.


            Come gira crisis ?

            mai provato.. non ho tanto tempo per giocare.Tradotto: va a scatti...
          • ktc scrive:
            Re: Windows R.I.P.
            ahahaha a scatti!!!!!
          • Vega scrive:
            Re: Windows R.I.P.
            ma per forza devo aver provato sto cacchio di Crisis? per vuoi tutti quelli che usano il pc devono per forza giocare??non so neppure che cacchio di gioco sia sto cacchio di crisis e non me ne frega nulla.se volessi una computer da gioco mi fare un singolo core con una GF8800 non un quad core con una GF6600!da qui si capisce proprio che perdo tempo a parlare con te.
          • iHouse scrive:
            Re: Windows R.I.P.
            - Scritto da: Vega
            ma per forza devo aver provato sto cacchio di
            Crisis? per vuoi tutti quelli che usano il pc
            devono per forza
            giocare??
            non so neppure che cacchio di gioco sia sto
            cacchio di crisis e non me ne frega
            nulla.Mi sono solo attaccato a una battuta di krane, personalmente non conosco Crysis se non per quello che passa per PI: ovvero un gioco dai requisiti minimi assurdamente elevati.
            se volessi una computer da gioco mi fare un
            singolo core con una GF8800 non un quad core con
            una
            GF6600!No, per i software che hai nominato, non prendesti affatto una GF di alcun tipo, ma una Quadro o una Firegl.
          • Vega scrive:
            Re: Windows R.I.P.

            No, per i software che hai nominato, non
            prendesti affatto una GF di alcun tipo, ma una
            Quadro o una
            Firegl.la GF va egregiamente e mi permette più flessibilità.
          • iHouse scrive:
            Re: Windows R.I.P.
            - Scritto da: Vega

            No, per i software che hai nominato, non

            prendesti affatto una GF di alcun tipo, ma una

            Quadro o una

            Firegl.

            la GF va egregiamente e mi permette più
            flessibilità.Ecco quindi svelato chi usa software per lavoro e chi per hobby...
          • Nome e cognome scrive:
            Re: Windows R.I.P.
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: Vega

            ma neanche per sogno!

            comprati un pc con 8GB di ram e mettici XP64...

            poi vediamo quanto ti diverti a trovare
            programmi

            e driver. vista64 è il SO a 64 bit più
            supportato

            sia come driver sia come SW, inoltre è

            stabilissimo, molto ma molto più di XP. e questo

            te lo dico con assoluta cognizione di causa

            perchè Vista lo sto usado da primo giorno della

            sua commercializzazione. Prima ho sempre usato

            XP.

            e oltre i 3GB devi per forza usare un 64bit.

            Ma per farci che (newbie)(newbie)(newbie)

            O se un professionista che usa CAD tutto il
            giorno, al che il pc te lo paga l'ufficio, oppure
            che te ne fai ?!?!? Lo compri solo per Crisis
            ?E pensare che siamo andati sulla luna con l'equivalente di un C64 :'(
          • Vega scrive:
            Re: Windows R.I.P.
            si, non ti hanno detto però che hanno avuto problemi esagerati perchè il computer non riusciva a stare dietro ai calcoli....
          • krane scrive:
            Re: Windows R.I.P.
            - Scritto da: Vega
            si, non ti hanno detto però che hanno avuto
            problemi esagerati perchè il computer non
            riusciva a stare dietro ai
            calcoli....Come ti gira Crisis ?
          • Vega scrive:
            Re: Windows R.I.P.

            Come ti gira Crisis ?le uniche volte che gioco col pc, una volta al mese più o meno, gioco in rete a C&C. va molto bene ma ho una scheda video del cacchio, una GF6600GT vecchia decrepita. ma per quello che devo fare va benissimo.mai provato il gioco che dici. non ho tempo.
          • iHouse scrive:
            Re: Windows R.I.P.
            - Scritto da: Vega

            Come ti gira Crisis ?

            le uniche volte che gioco col pc, una volta al
            mese più o meno, gioco in rete a C&C. va molto
            bene ma ho una scheda video del cacchio, una
            GF6600GT vecchia decrepita. ma per quello che
            devo fare va
            benissimo.
            mai provato il gioco che dici. non ho tempo.Tradotto: va a scatti.
          • Vega scrive:
            Re: Windows R.I.P.
            ancora? allora sei tardo.
          • Vega scrive:
            Re: Windows R.I.P.
            oppure sei un bambinetto che crede che il pc sia fatto solo per giocare.
          • iHouse scrive:
            Re: Windows R.I.P.
            - Scritto da: Vega
            oppure sei un bambinetto che crede che il pc sia
            fatto solo per
            giocare.Mi han detto che serve per giocare...http://www.mscsoftware.com/products/marc.cfm?Q=131&Z=396&Y=400
          • Vega scrive:
            Re: Windows R.I.P.
            ecco bravo e allora smetti di chiedere come vanno i giochi.
          • krane scrive:
            Re: Windows R.I.P.
            - Scritto da: Vega
            ecco bravo e allora smetti di chiedere come vanno
            i giochi.Te la sei tirata con il sistema operativo con le DX10 ?Ringrazia microsoft : e' questa l'idea di serieta' che danno i suoi prodotti (rotfl)(rotfl)Get the fact: DirectX® 10 provides an incredibly detailed experience for gamers.
          • Renji Abarai scrive:
            Re: Windows R.I.P.
            a me in 1024x768 con il massimo della risoluzione e dei dettagli e con antialiasing 16Q a 40 fps
          • krane scrive:
            Re: Windows R.I.P.
            - Scritto da: Renji Abarai
            a me in 1024x768 con il massimo della risoluzione
            e dei dettagli e con antialiasing 16Q a 40 fpsPensa che io sto giocandomi Fallout 2 con enorme piacere :$
          • Vault Dweller scrive:
            Re: Windows R.I.P.
            War, War never changes
          • LuXxX63 scrive:
            Re: Windows R.I.P.
            Già siamo andati sulla luna con una sorta di C64!!! :oIl bello è che ci sono andati e ritornati,quindi doveva essere piuttosto stabile!Proviamoci ora con un Win VISTA!!!!! :|Io non c'andrei manco morto con un sistema che crasha solo con uno screensaver(provato e testato!) :Ci sono sistemi che se ben sfruttati e adoperati,anche se solo 8/16 bit,ancor'oggi fanno quello che serve!Vuoi un'esempio?Un mio amico suona modernissime tastiere con l'ausilio di un computer del 1990,e lo fà bene!Poca ram,poca grafica,ma gestione del protocollo MIDI stabile e funzionante!Allora?
          • BLah scrive:
            Re: Windows R.I.P.
            Ma basta col CAD!! Mica solo quello ha bisogno di tanta memoria! Ce ne sono una miriade, da programmi di grafica, a quelli di musica.Sveglia! Driiiin!SVEGLIA!
          • krane scrive:
            Re: Windows R.I.P.
            - Scritto da: BLah
            Ma basta col CAD!! Mica solo quello ha bisogno di
            tanta memoria! Ce ne sono una miriade, da
            programmi di grafica, a quelli di musica.Era un esempio...Troppo complesso per te...
            Sveglia! Driiiin!
            SVEGLIA!
          • Vega scrive:
            Re: Windows R.I.P.

            Era un esempio...
            Troppo complesso per te...l'esempio più banale è photoshop con immagini di una certa importanza. non a caso sta per uscire la versione 64 bit.
          • krane scrive:
            Re: Windows R.I.P.
            - Scritto da: Vega

            Era un esempio...

            Troppo complesso per te...

            l'esempio più banale è photoshop con immagini di
            una certa importanza. non a caso sta per uscire
            la versione 64 bit.A bhe... Se sta per uscire... :(Quindi gli esempi di uso fatti fin'ora erano con photoshop a 32 bit, complimenti per come stai sfruttando il tuo pc.
          • Vega scrive:
            Re: Windows R.I.P.
            uso inventor, 3dstudio max e maxwell a 64. non mi sembra poco.prima con xp64 non erano neppure nelle idee di produzione.
          • iHouse scrive:
            Re: Windows R.I.P.
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: Vega

            ma neanche per sogno!

            comprati un pc con 8GB di ram e mettici XP64...

            poi vediamo quanto ti diverti a trovare
            programmi

            e driver. vista64 è il SO a 64 bit più
            supportato

            sia come driver sia come SW, inoltre è

            stabilissimo, molto ma molto più di XP. e questo

            te lo dico con assoluta cognizione di causa

            perchè Vista lo sto usado da primo giorno della

            sua commercializzazione. Prima ho sempre usato

            XP.

            e oltre i 3GB devi per forza usare un 64bit.

            Ma per farci che (newbie)(newbie)(newbie)

            O se un professionista che usa CAD tutto il
            giorno, al che il pc te lo paga l'ufficio, oppure
            che te ne fai ?!?!? Lo compri solo per Crisis
            ?Chi usa CAD a livello professionale sa che solo l'ultima versione di Autocad e Inveltor (2009) e' compatibile con Vista e che i centri autorizzati Autodesk ne sconsigliano comunque l'utilizzo.Credo che un PC del genere sia buono solo per Crysis...
          • Vega scrive:
            Re: Windows R.I.P.
            e che i centri autorizzati
            Autodesk ne sconsigliano comunque
            l'utilizzo.si certo, come no.
          • iHouse scrive:
            Re: Windows R.I.P.
            - Scritto da: Vega
            e che i centri autorizzati

            Autodesk ne sconsigliano comunque

            l'utilizzo.

            si certo, come no.Se provassi ad aquistare le licenze invece di scaricare dal mulo, sapresti che ho ragione...
          • Vega scrive:
            Re: Windows R.I.P.
            si certo, come no.
          • iHouse scrive:
            Re: Windows R.I.P.
            - Scritto da: Vega
            si certo, come no.Tradotto: l'ho scaricato dal mulo
          • Vega scrive:
            Re: Windows R.I.P.
            ma secondo te se uno ha comprato vista, poi che fa, lo butta perchè autodesk "sconsiglia" di usarlo? alla autodesk devono imparare a fare i programmi se non sono capaci di far funzionare un cad su un SO nuovo.e cmq sono obbligati a dirlo, perchè se hanno fatto un lavoro del cavolo si tirano fuori dai guai. ma queste cose non le puoi capire.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Windows R.I.P.

            Chi usa CAD a livello professionale sa che solo
            l'ultima versione di Autocad e Inveltor (2009) e'
            compatibile con Vista e che i centri autorizzati
            Autodesk ne sconsigliano comunque
            l'utilizzo.Strano... sembra che il sito autodesk non sia aggiornato.AutoCADBecause both 32-bit and 64-bit versions of AutoCAD 2008 are compatible with Windows Vista, AutoCAD 2008 users will have the same experience whether you choose to stay with your Windows XP OS or adopt Windows Vista. All product features, workflows, and implementation processes are identical.However, AutoCAD 2008 does take advantage of some new Vista capabilities. Specifically, Windows Vista offers thumbnail previews for DWG and DWF files in Windows Explorer; displays AutoCAD properties in the detail tab of Windows Explorer; and provides search tools that look for text strings in the drawing properties, text, and MTEXT of DWG files. In addition, running AutoCAD 2008 64-bit on Windows Vista can speed your work. AutoCAD 2008 also delivers exceptional graphics performance because it uses Direct3D®, Microsofts graphics API. In contrast, CAD software from other providers, particularly those that rely on the OpenGL graphics API may experience graphics degradation when run on Windows Vista. AutoCAD 2007 software users can download AutoCAD 2007 Service Pack 2 to run AutoCAD 2007 on Windows Vista.
          • iHouse scrive:
            Re: Windows R.I.P.
            - Scritto da: Vega
            ma neanche per sogno!
            comprati un pc con 8GB di ram e mettici XP64...
            poi vediamo quanto ti diverti a trovare programmi
            e driver. vista64 è il SO a 64 bit più supportato
            sia come driver sia come SW, inoltre è
            stabilissimo, molto ma molto più di XP. e questo
            te lo dico con assoluta cognizione di causa
            perchè Vista lo sto usado da primo giorno della
            sua commercializzazione. Prima ho sempre usato
            XP.
            e oltre i 3GB devi per forza usare un 64bit.Nessuno ha menzionato i 64 bit, comunque il limite di 4GB su sistemi a 32 bit e' una pura defezione made in Redmond in quanto in Windows (escludendo le versioni Server), nonostante le odierne CPU supportino il PAE, il limite e' mantenuto a 4GB da una limitazione software. Inoltre i maggiori applicativi, non hanno versioni a 64 bit e, nella stragrande maggioranza dei casi, hanno problemi con Vista (posso citare ad esempio la suite Autodesk che, nonostante la versione 2009 sia dichiarata compatibile con Vista, i centri Autodesk ne sconsigliano vivamente l'utilizzo e propongono principalmente soluzioni basate su XP. Stesso discorso per gran parte dei gestionali.).
          • Vega scrive:
            Re: Windows R.I.P.
            a parte la cosa del limite sulla ram, sul quale potrei essere d'accordo. il resto te lo sei inventato di sana pianta.
          • Vega scrive:
            Re: Windows R.I.P.
            ah.. uso inventor (autodesk), 3dsmax (autodesk), maxwell ecc... tutti in versione a 64 bit. compreso un gestionale (32 bit) che funziona benissimo su vista 64.c.v.d che ti sei inventanto tutto.
          • iMan scrive:
            Re: Windows R.I.P.
            - Scritto da: Vega
            ah.. uso inventor (autodesk), 3dsmax (autodesk),
            maxwell ecc... tutti in versione a 64 bit.
            compreso un gestionale (32 bit) che funziona
            benissimo su vista
            64.

            c.v.d che ti sei inventanto tutto.La Inventor suite 2008 e' disponibile unicamente a 32 bit e NON supporta Vista.La versione 2009 supporta Vista ed e' disponibile anche in versione 64 bit, ma ribadisco che i centri autorizzati Autodesk sconsigliano vivamente l'impiego di Vista.Ah, lavoro con Inventor e Autocad Mechanical 2008.
          • Vega scrive:
            Re: Windows R.I.P.
            allora sono miracolato ad usare inventor con successo su vista.
          • iMan scrive:
            Re: Windows R.I.P.
            - Scritto da: Vega
            allora sono miracolato ad usare inventor con
            successo su
            vista.Fortuna con la C maiuscola..
          • Vega scrive:
            Re: Windows R.I.P.
            - Scritto da: iMan
            - Scritto da: Vega

            allora sono miracolato ad usare inventor con

            successo su

            vista.

            Fortuna con la C maiuscola..si certo...si vede subito quando si parla con gente che non ha mai usato i programmi di cui vuole blaterare
          • krane scrive:
            Re: Windows R.I.P.
            - Scritto da: Vega
            - Scritto da: iMan

            - Scritto da: Vega


            allora sono miracolato ad usare inventor con


            successo su vista.

            Fortuna con la C maiuscola..
            si certo...
            si vede subito quando si parla con gente che non
            ha mai usato i programmi di cui vuole blaterareInfatti: si vede da mooOOo(rotfl)(rotfl)(rotfl)olto lontano
          • iHouse scrive:
            Re: Windows R.I.P.
            Mi hanno anticipato...
          • krane scrive:
            Re: Windows R.I.P.
            - Scritto da: Vega
            a parte la cosa del limite sulla ram, sul quale
            potrei essere d'accordo. il resto te lo sei
            inventato di sana pianta.Ha parlato di 2 cose e una era la ram (rotfl)Riguardo a Vista e Autocad mi sembra significativo e sufficiente dire che Autocad 2009 utilizza le DirectX 9.0c, quindi tanto per Vista non mi sembra.
          • iHouse scrive:
            Re: Windows R.I.P.
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: Vega

            a parte la cosa del limite sulla ram, sul quale

            potrei essere d'accordo. il resto te lo sei

            inventato di sana pianta.

            Ha parlato di 2 cose e una era la ram (rotfl)

            Riguardo a Vista e Autocad mi sembra
            significativo e sufficiente dire che Autocad 2009
            utilizza le DirectX 9.0c, quindi tanto per Vista
            non mi
            sembra.Prima della versione 2008, Autocad supportava unicamente opengl, il supporto directx e' stato introdotto con la versione 2008...
          • krane scrive:
            Re: Windows R.I.P.
            - Scritto da: iHouse
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: Vega


            a parte la cosa del limite sulla ram, sul


            quale potrei essere d'accordo. il resto


            te lo sei inventato di sana pianta.

            Ha parlato di 2 cose e una era la ram (rotfl)



            Riguardo a Vista e Autocad mi sembra

            significativo e sufficiente dire che Autocad
            2009

            utilizza le DirectX 9.0c, quindi tanto per Vista

            non mi

            sembra.

            Prima della versione 2008, Autocad supportava
            unicamente opengl, il supporto directx e' stato
            introdotto con la versione 2008...Bhe, un bell'avicinamento a windows XP, non Vista (rotfl).
          • Alex scrive:
            Re: Windows R.I.P.
            - Scritto da: iHouse
            Nessuno ha menzionato i 64 bit, comunque il
            limite di 4GB su sistemi a 32 bit e' una pura
            defezione made in Redmond in quanto in Windows
            (escludendo le versioni Server), nonostante le
            odierne CPU supportino il PAE, il limite e'
            mantenuto a 4GB da una limitazione software.Pls pls bona boiate, vai a studiare un po' di calcolatori ^ ^Per quel che riguarda Autocad non lo utilizzo, ma comprendo perchè è stato programmato in dx9.0c: fai un prodotto che giri in due piattaforme rinunciando a feature che non servono al tuo ambito di utilizzo (dx10).Su su ragazzi apriamo la mente, non rimaniamo limitati nel nostro IO IO IO IO e basta...
          • Shu scrive:
            Re: Windows R.I.P.
            - Scritto da: Alex
            - Scritto da: iHouse

            Nessuno ha menzionato i 64 bit, comunque il

            limite di 4GB su sistemi a 32 bit e' una pura

            defezione made in Redmond in quanto in Windows

            (escludendo le versioni Server), nonostante le

            odierne CPU supportino il PAE, il limite e'

            mantenuto a 4GB da una limitazione software.

            Pls pls bona boiate, vai a studiare un po' di
            calcolatori ^
            ^Perche`? E` vero.Linux a 32 bit supporta 64 GB di RAM.Il PAE l'hanno fatto apposta per permettere alle CPU 32bit di supportare piu` RAM.Perdi un 2% di prestazioni nell'accesso alla memoria, e ogni processo non puo` indirizzare piu` di 3 GB (1 è riservato al kernel per mappare le periferiche), ma si può fare.Soprattutto, usando applicazioni multiprocesso puoi aggirare anche il limite di 3 GB, volendo.Forse dovresti ripassare meglio tu, visto che la stessa cosa si faceva coi processori a 16 bit per supportare più di 64 KB di RAM.Bye.
          • viking scrive:
            Re: Windows R.I.P.
            - Scritto da: Shu
            - Scritto da: Alex

            - Scritto da: iHouse


            Nessuno ha menzionato i 64 bit, comunque il


            limite di 4GB su sistemi a 32 bit e' una pura


            defezione made in Redmond in quanto in Windows


            (escludendo le versioni Server), nonostante le


            odierne CPU supportino il PAE, il limite e'


            mantenuto a 4GB da una limitazione software.



            Pls pls bona boiate, vai a studiare un po' di

            calcolatori ^

            ^

            Perche`? E` vero.
            Linux a 32 bit supporta 64 GB di RAM.
            Il PAE l'hanno fatto apposta per permettere alle
            CPU 32bit di supportare piu`
            RAM.
            Perdi un 2% di prestazioni nell'accesso alla
            memoria, e ogni processo non puo` indirizzare
            piu` di 3 GB (1 è riservato al kernel per mappare
            le periferiche), ma si può
            fare.
            Soprattutto, usando applicazioni multiprocesso
            puoi aggirare anche il limite di 3 GB,
            volendo.

            Forse dovresti ripassare meglio tu, visto che la
            stessa cosa si faceva coi processori a 16 bit per
            supportare più di 64 KB di
            RAM.

            Bye.Anche certe edizioni di Windows Server a 32 bit supportano piu' di 4 GB tramite PAE.Windows 2000 Advanced Server 8 GBWindows 2000 Datacenter Server 32 GBWindows XP 4 GBWindows Server 2003 Enterprise 32 GBWindows Server 2003 R2 (o SP1) Enterprise 64 GBWindows Server 2003 Datacenter 64 GBWindows Server 2003 Standard 4 GBWindows Vista 4 GBWindows Server 2008 Enterprise e Datacenter 64 GBWindows Server 2008 altre versioni 4 GB
          • Alex scrive:
            Re: Windows R.I.P.
            - Scritto da: Shu
            Perche`? E` vero.
            Linux a 32 bit supporta 64 GB di RAM.
            Il PAE l'hanno fatto apposta per permettere alle
            CPU 32bit di supportare piu`
            RAM.Vero, soprattutto fatto per i server dove in ogni caso la ram acceduta via PAE è più lenta di un disco ( esempio classico di un db)
            Perdi un 2% di prestazioni nell'accesso alla
            memoria, e ogni processo non puo` indirizzare
            piu` di 3 GB (1 è riservato al kernel per mappare
            le periferiche), ma si può
            fare.Purtroppo è un po' di più del 2%, più vicino al 10/20 in operazioni memory intensive.In realtà Linux32 di default mappa il primo GB di ram in kernel space ed il processo ha 4-1 3gb netti di virtual address space, gia per usare più di un giga di ram utilizza HIGH mem che tutti sconsigliano in quanto la memoria viene mappata dinamicamente in 128mb di highmem. Win32 di default è diviso in 2G/2G quindi fino a 2gb di ram non è costretto ad usare nulla di strano
            Soprattutto, usando applicazioni multiprocesso
            puoi aggirare anche il limite di 3 GB,
            volendo.Si ma un processo a 32bit non può indirizzare più di 4gb lordi... se mia nonna avesse le ruote sarebbe una cariola, ovviamente questo è infattibile per moltissime applicazioni server.
            Forse dovresti ripassare meglio tu, visto che la
            stessa cosa si faceva coi processori a 16 bit per
            supportare più di 64 KB di
            RAM.Nope :D si usavano i segmenti ^ ^ è tutt'altra cosa rispetto al meccanismo della memoria virtuale :D e non introduce penalità prestazionali, tutti gli indirizzi son calcolati con shift di 4 posizioni del registro di segmento sommato al registro di posizione.Tramite tabella della pagine con PAE attivato fai uscire indirizzi a 64bit, ma poi devi mappare l'indirizzo lineare in quello virtuale e questo in linux per esempio è sempre fatto attraverso il mapping dinamico in quei 128mb di highmem :D
          • Alex scrive:
            Re: Windows R.I.P.
            - Scritto da: Alex
            Vero, soprattutto fatto per i server dove in ogni
            caso la ram acceduta via PAE è più lenta di un
            disco ( esempio classico di un db)Lapsus, ovviamente intendevo il contrario ^ ^
          • Shu scrive:
            Re: Windows R.I.P.
            - Scritto da: Alex
            - Scritto da: Shu

            Il PAE l'hanno fatto apposta per permettere alle

            CPU 32bit di supportare piu`

            RAM.

            Vero, soprattutto fatto per i server dove in ogni
            caso la ram acceduta via PAE è più lenta di un
            disco ( esempio classico di un
            db)Che bestia di controller ha quel server??La RAM attuale fa qualche decina di GB/sec di transfer rate, e i tempi di accesso sono dell'ordine dei nanosecondi.I controller più veloci sono dell'ordine delle centinaia di MB/sec di transfer, al massimo di qualche GB/sec, e anche mettendoli multipli hai le limitazioni del bus.Quindi hai la memoria di almeno 1 ordine di grandezza (forse 2 in alcuni casi) piu` veloce sul transfer, e da 1 a 3 ordini di grandezza sul seek time.

            Perdi un 2% di prestazioni nell'accesso alla

            memoria, e ogni processo non puo` indirizzare

            piu` di 3 GB (1 è riservato al kernel per
            mappare

            le periferiche), ma si può

            fare.

            Purtroppo è un po' di più del 2%, più vicino al
            10/20 in operazioni memory
            intensive.Non ho trovato benchmark, ma si`, credo che per applicazioni memory intensive potrebbe essere vero.
            In realtà Linux32 di default mappa il primo GB di
            ram in kernel space ed il processo ha 4-1 3gb
            netti di virtual address space, gia per usare più
            di un giga di ram utilizza HIGH mem che tutti
            sconsigliano in quanto la memoria viene mappata
            dinamicamente in 128mb di highmem. Si`, se usi le impostazioni standard del kernel, ma c'è una modalità chiamata hugemem che fa una mappatura 4G/4G invece della 3G/1G di default, e che permette di mappare 3968 MB direttamente, e lasciare i 128 MB finali per l'highmem quando usi piu` di 4 GB.Quindi fino a 4 GB accedi direttamente.
            Win32 di
            default è diviso in 2G/2G quindi fino a 2gb di
            ram non è costretto ad usare nulla di
            stranoSì, è vero. Però di recente molti tendono a fornire i computer con 3 GB di RAM e abilitare lo split 3G/1G anche su Windows.

            Soprattutto, usando applicazioni multiprocesso

            puoi aggirare anche il limite di 3 GB,

            volendo.

            Si ma un processo a 32bit non può indirizzare più
            di 4gb lordi... se mia nonna avesse le ruote
            sarebbe una cariola, ovviamente questo è
            infattibile per moltissime applicazioni
            server.E` quello che dicevo io, ma appunto basta che un processo forki 3 figli, ognuno dei quali lavora su 3 GB. Stabiliscono un set di API da usare via Unix socket, per esempio, e possono lavorare in totale su 12 GB di dati.Non l'ho ancora visto fare a nessuno, ma teoricamente è possibile.

            Forse dovresti ripassare meglio tu, visto che la

            stessa cosa si faceva coi processori a 16 bit
            per

            supportare più di 64 KB di

            RAM.

            Nope :D si usavano i segmenti ^ ^ è tutt'altra
            cosa rispetto al meccanismo della memoria
            virtuale :D e non introduce penalità
            prestazionali, tutti gli indirizzi son calcolati
            con shift di 4 posizioni del registro di segmento
            sommato al registro di
            posizione.Era per semplificare. Il supporto ai segmenti era comunque in hardware sui processori, ma la penalità c'era comunque sotto forma di due accessi alla RAM e ai registri invece di uno, per impostare il registro di segmento e quello di posizione.
            Tramite tabella della pagine con PAE attivato fai
            uscire indirizzi a 64bit, ma poi devi mappare
            l'indirizzo lineare in quello virtuale e questo
            in linux per esempio è sempre fatto attraverso il
            mapping dinamico in quei 128mb di highmem
            :DA voler fare i precisini, con PAE arrivi a 36 bit.Tu hai letto questo:http://kerneltrap.org/node/2450Ho indovinato?Guarda la data. ;)Poi vedi anche questo:http://www.redhat.com/f/summitfiles/presentation/May31/Core%20OS/Woodman,Shakshober_Performance%20Analys.pdfComunque complimenti, finalmente qualcuno che parla in modo tecnico e non trolla :)Bye.
          • Alex scrive:
            Re: Windows R.I.P.
            - Scritto da: Shu
            Si`, se usi le impostazioni standard del kernel,
            ma c'è una modalità chiamata hugemem che fa una
            mappatura 4G/4G invece della 3G/1G di default, e
            che permette di mappare 3968 MB direttamente, e
            lasciare i 128 MB finali per l'highmem quando usi
            piu` di 4GB.
            Quindi fino a 4 GB accedi direttamente.Non mi son mai interessato molto di quella modalità perchè credevo fosse un accrocchio Red Hat :D da quel che ricordo il trucco che usano è che tengono due indirizzamenti virtuali in parallelo, quindi giocando con le tabelle delle pagine, uno per kernel ed uno per user. Purtroppo sta cosa rompe la compatibilità in tantissimi drivers, oltre ad essere lentoooona. In quelle bestie di server che tanti anni fa (pre opteron) avevan bisogno di cotanta quantità di ram i 64bit son stati una vera manna! ^ ^
            Sì, è vero. Però di recente molti tendono a
            fornire i computer con 3 GB di RAM e abilitare lo
            split 3G/1G anche su
            Windows.Si infatti, 3giga di ram, ma con 1gb per il povero Photoshop... bistrattati utenti! ^ ^
            E` quello che dicevo io, ma appunto basta che un
            processo forki 3 figli, ognuno dei quali lavora
            su 3 GB. Stabiliscono un set di API da usare via
            Unix socket, per esempio, e possono lavorare in
            totale su 12 GB di dati.
            Non l'ho ancora visto fare a nessuno, ma
            teoricamente è possibile.Beh son classici esercizietti con le api Posix ^ ^ il vero problema sono le prestazioni, in quando le primitive di comunicazione e sincronizzazione, dalla shared mem posix alle socket sono implementate tramite memoria condivisa :D cioè sono spazi di mem che il kernel mappa in ambo gli indirizzi virtuali dei processi, quindi il problema è solo spostato temo.
            Era per semplificare. Il supporto ai segmenti era
            comunque in hardware sui processori, ma la
            penalità c'era comunque sotto forma di due
            accessi alla RAM e ai registri invece di uno, per
            impostare il registro di segmento e quello di
            posizione.E' vero, ma in realtà il registro di segmento lo impostavi una volta ogni morte di papa, di asm ce ne sta in 64k! :D
            A voler fare i precisini, con PAE arrivi a 36 bit.
            Tu hai letto questo:
            http://kerneltrap.org/node/2450
            Ho indovinato?
            Guarda la data. ;)
            Poi vedi anche questo:
            http://www.redhat.com/f/summitfiles/presentation/MSi si, erano ovviamente 36 i bit, qua c'è un bello schemino!Grandissimo il primo link! sai che lo lessi anni fa e lo stavo ancora cercando per girarlo ad un amico che si approccia ora alla materia! Per quel che riguarda l'analisi di quei tipi non son abbastanza scoppiato ora per andare a guardare, ho solo sbirciato un po' gli istogrammi alla fine ^ ^
          • iHouse scrive:
            Re: Windows R.I.P.
            - Scritto da: Alex
            - Scritto da: iHouse

            Nessuno ha menzionato i 64 bit, comunque il

            limite di 4GB su sistemi a 32 bit e' una pura

            defezione made in Redmond in quanto in Windows

            (escludendo le versioni Server), nonostante le

            odierne CPU supportino il PAE, il limite e'

            mantenuto a 4GB da una limitazione software.

            Pls pls bona boiate, vai a studiare un po' di
            calcolatori ^
            ^

            Per quel che riguarda Autocad non lo utilizzo, ma
            comprendo perchè è stato programmato in dx9.0c:
            fai un prodotto che giri in due piattaforme
            rinunciando a feature che non servono al tuo
            ambito di utilizzo
            (dx10).
            Su su ragazzi apriamo la mente, non rimaniamo
            limitati nel nostro IO IO IO IO e
            basta...Qui chi deve studiare sei tu.E per la cronaca, Autocad prima della versione 2008, usava solo le opengl, mentre adesso offre sia il rendering tramite opengl che tramite dx9.
          • Alex scrive:
            Re: Windows R.I.P.
            - Scritto da: iHouse

            - Scritto da: iHouse


            Nessuno ha menzionato i 64 bit, comunque il


            limite di 4GB su sistemi a 32 bit e' una pura


            defezione made in Redmond in quanto in Windows


            (escludendo le versioni Server), nonostante le


            odierne CPU supportino il PAE, il limite e'


            mantenuto a 4GB da una limitazione software.
            Qui chi deve studiare sei tu.Scusa che ho scritto di sbagliato? :(
          • srssrr scrive:
            Re: Windows R.I.P.
            Io ho installato vista64 qualche mese fa ma mi sono accorto troppo tardi che i driver del pocket pc semplicemente non esistono e adesso mi tocca tornare indietro al 32!Maledetta microsoft! quasi quasi passo direttamente al mac+iphone...- Scritto da: Vega
            ma neanche per sogno!
            comprati un pc con 8GB di ram e mettici XP64...
            poi vediamo quanto ti diverti a trovare programmi
            e driver. vista64 è il SO a 64 bit più supportato
            sia come driver sia come SW, inoltre è
            stabilissimo, molto ma molto più di XP. e questo
            te lo dico con assoluta cognizione di causa
            perchè Vista lo sto usado da primo giorno della
            sua commercializzazione. Prima ho sempre usato
            XP.
            e oltre i 3GB devi per forza usare un 64bit.
          • Vega scrive:
            Re: Windows R.I.P.
            che pocket pc hai? io non ho avuto problemi con Asus
      • Dr. House scrive:
        Re: Windows R.I.P.
        - Scritto da: Vega
        si vede che non lo hai provato. se è così, ti
        merti di spendere 2000 euro per
        mac.Cavolo l'ultima volta che ho comprato un mac (3 anni fa) me l'hanno fatto pagare solo 1000 dici che mi hanno fregato? in effetti è strano, perchè dopo 3 anni funziona ancora tutto e la batteria non è scoppiata dopo 2 mesi come l'acer del mio amico, devono avermi per forza dato un mac tarocco... maledetti
      • Funz scrive:
        Re: Windows R.I.P.
        - Scritto da: Vega
        si vede che non lo hai provato. se è così, ti
        merti di spendere 2000 euro per
        mac.Windows è morto, ma qualcuno non se ne è ancora accorto :pE' tenuto artificialmente in vita dal fatto che viene venduto per forza assieme ai PC nuovi, se la gente potesse scegliere veramente, le vendite colerebbero a picco.Il mac non costa 2000 Euro, e per molte applicazioni è preferibile a un PC.
        • Vega scrive:
          Re: Windows R.I.P.
          eh già.. sicuramente se non ci fossero le OEM tutti installerebbero linux ... ahahahah!!ma per piacere!
          • Funz scrive:
            Re: Windows R.I.P.
            - Scritto da: Vega
            eh già.. sicuramente se non ci fossero le OEM
            tutti installerebbero linux ...
            ahahahah!!Ridi, ridi, intanto Firefox con le sue sole forze ha conquistato 1/3 del mercato, e presto o tardi arriverà alla maggioranza.E' solo una questione di tempo anche per Windows, appena questo abuso della preinstallazione sarà abolito.
    • LuXxX63 scrive:
      Re: Windows R.I.P.
      Lo sarà vai tranquillo!In ogni caso KUBUNTU,a me non serve(come ogni altro linux).Mai provato a vedere se certi programmi come quelli di musica (vedi ARTURIA)per linux sono mai stati fatti?No?Evita la fatica,non li hanno fatti!Qua la corsa al sistema più ricco di effetti speciali stà francamente andando verso il delirio,belli ma talmente affamati di risorse che il computer crasha anche se ne ha!Credevo che andando avanti,riuscissero a fare cose meno mastodontiche,più snelle,invece,sono sempre più dinosauri a livello di capacità!Bah!
      • LuXxX63 scrive:
        Re: Windows R.I.P.
        (rotfl)Bè AUDACITY l'ho su XP e mi pare che vada bene,semplice e per quello che debbo fare stabile.Invece ARTURIA è una softwarehouse che produce emulazioni direi quasi perfette di vecchie glorie strumentali (Vedi sintetizzatori)come MOOG_Modular,YAHMAHA CS 80 ed altri...Per mè che mi sollazza strimpellare tastiere,per ora vanno bene e girano solo su WINZZZ!Però se li realizzassero su LINUX,non è detto che adotterei il sistema suddetto come mio sistema base!In fondo sò che è stabile e più "COMUNICANTE"con l'hardware rispetto WINX!
  • Nifft scrive:
    Se XP fosse Open Source...
    ... come Linux, camperebbe altri 50 anni...Data la sua diffusione, avrebbe sicuramente una comunità più che disposta a continuare a svilupparlo (per magari alla fine ottenere qualcosa di meglio di Vista).Ma questo non accadrà mai! La M$ non permetterà mai questa potenziale concorrenza. La M$ tratta i suoi "clienti" come schiavi...
    • Steel scrive:
      Re: Se XP fosse Open Source...
      Beh ReactOS promette bene!
      • iRoby scrive:
        Re: Se XP fosse Open Source...
        Si ma quando avrà raggiunto una base d'installato che potrà impensierire Micro$oft vedrai che ci sarà una mega causa in tribunale dove M$ sguinzaglierà pretoriani e avvocati appellandosi a DMCA, brevetti, logge massoniche e regole del WTO per farli arrrestare tutti e chiudere il progetto.ReatOS lavora sulla lama del rasoio, ed è inevitabile andare a cozzare contro implementazioni brevettate di molti meccanismi di Windows.I brevetti sul software li hanno previsti anche per queste eventualità, non dico di alternative come ReactOS ma di tutte le implementazioni alternative e/o libere di molti meccanismi dei moderni OS.
      • Cassio scrive:
        Re: Se XP fosse Open Source...
        - Scritto da: Steel
        Beh ReactOS promette bene!E' ancora troppo immaturo...
    • pentolino scrive:
      Re: Se XP fosse Open Source...
      quoto, queste sono le conseguenze di affidarsi al software closed; un giorno l' azienda di turno decide che il programma (o il SO) muore e non ci sono pezze: il prodotto muore!
      • Vega scrive:
        Re: Se XP fosse Open Source...
        già... infatti tra pochi giorni XP smette di funzionare e il computer non si accende più....
        • Nifft scrive:
          Re: Se XP fosse Open Source...
          - Scritto da: Vega
          già... infatti tra pochi giorni XP smette di
          funzionare e il computer non si accende
          più....Bè non è solo una questione di giorni... Se hai soltanto codice precompilato che te ne fai? Appena si cambia architettura hardware butti tutto.
          • pentolino scrive:
            Re: Se XP fosse Open Source...
            appunto
          • chojin scrive:
            Re: Se XP fosse Open Source...
            - Scritto da: Nifft
            - Scritto da: Vega

            già... infatti tra pochi giorni XP smette di

            funzionare e il computer non si accende

            più....

            Bè non è solo una questione di giorni... Se hai
            soltanto codice precompilato che te ne fai?
            Appena si cambia architettura hardware butti
            tutto.E infatti vedi..eh! Il 98% degli utenti di PC nel mondo che utilizzano OS Windows ha proprio buttato tutti i programmi..ehh!Ma per favore!Su XP e Vista girano ancora quasi tutti i programmi antichi. E se non girano c'è sempre la macchina virtuale come VirtualPC per usare Win95, Win98SE o quello che serve per la roba antica.
          • Nifft scrive:
            Re: Se XP fosse Open Source...
            - Scritto da: chojin
            - Scritto da: Nifft

            - Scritto da: Vega


            già... infatti tra pochi giorni XP smette di


            funzionare e il computer non si accende


            più....



            Bè non è solo una questione di giorni... Se hai

            soltanto codice precompilato che te ne fai?

            Appena si cambia architettura hardware butti

            tutto.

            E infatti vedi..eh! Il 98% degli utenti di PC nel
            mondo che utilizzano OS Windows ha proprio
            buttato tutti i
            programmi..ehh!
            Ma per favore!
            Su XP e Vista girano ancora quasi tutti i
            programmi antichi. E se non girano c'è sempre la
            macchina virtuale come VirtualPC per usare Win95,
            Win98SE o quello che serve per la roba
            antica.Certo è per questo motivo che xp è ancora a 32 bit quando ormai quasi tutte le cpu sono a 64bit...
          • Vega scrive:
            Re: Se XP fosse Open Source...
            ed è per questo motivo che bestemmio contro photoshop che non mi usa più di tot GB di ram e lascia libero il resto... perchè è ancora un cacchio di 32 bit!
          • nome e cognome scrive:
            Re: Se XP fosse Open Source...

            Certo è per questo motivo che xp è ancora a 32
            bit quando ormai quasi tutte le cpu sono a
            64bit...A parte che XP c'è a 64 bit. Poi usare un sistema a 32 bit è una scelta sensata... tutte le cpu sono a 64 bit ma tutti i pc hanno installato mediamente 2 giga. Usare un sistema a 64 bit è solo uno spreco di risorse.
        • pentolino scrive:
          Re: Se XP fosse Open Source...
          beh, in realtà visto che è closed potrebbe anche fare quello che dici... lo scopriremo tra qualche giorno!
    • 0verture scrive:
      Re: Se XP fosse Open Source...
      Se Xp fosse open source, una delle poche cose, anzi l'unica che lo rende interessante, la compatibilità certa, sparirebbe sotto il peso di 100 fork al giorno dove al massimo 5 o 6 sarebbero realmente giustificati.
      • Nifft scrive:
        Re: Se XP fosse Open Source...
        - Scritto da: 0verture
        Se Xp fosse open source, una delle poche cose,
        anzi l'unica che lo rende interessante, la
        compatibilità certa, sparirebbe sotto il peso di
        100 fork al giorno dove al massimo 5 o 6
        sarebbero realmente
        giustificati.Si ma almeno rimarrebbe vivo--
      • kache scrive:
        Re: Se XP fosse Open Source...
        Potresti spiegarti meglio, per favore?Da quello che mi dice wiki fork significa prendere il codice di un altro programma ed utilizzare tale codice per sviluppare un proprio programma.Però non capisco cosa c'entri questo con la compatibilità di Xp...Probabilmente se XP fosse open source gli sviluppatori di linux prenderebbero in prestito la parte relativa alle DirectX, in modo da poter far girare i giochi anche su linux, ma credo che si fermerebbero li, visto che linux è meglio di XP negli altri ambiti... Mi sbaglio?
  • Steel scrive:
    // Vista
    Piuttosto che tornare a Vista e vedere un dual core con 2 giga di Ram andare come un 486 con 16 Mega di ram installo Linux Kubuntu e il CD di vista lo regalo al mio cane
    • BLah scrive:
      Re: // Vista
      Bene!
    • lame scrive:
      Re: // Vista
      - Scritto da: Steel
      Piuttosto che tornare a Vista tutti saranno obbligati a passare a Vista, se non lo fai ora lo farai con Win7 che sarà un Vista travestito da touchscreen
    • Alex scrive:
      Re: // Vista
      Bau!
    • Blackstorm scrive:
      Re: // Vista
      - Scritto da: Steel
      Piuttosto che tornare a Vista e vedere un dual
      core con 2 giga di Ram andare come un 486 con 16
      Mega di ram installo Linux Kubuntu e il CD di
      vista lo regalo al mio
      caneE se invece di tirare giudizi a caso lo provi?
    • emanuele bonardi scrive:
      Re: // Vista
      Forse è ora di iniziare a fare delle scelte...o rimanere con xp fin che si riesce oppure passare ad os slternativi in funzione delle proprie esigenze e compatibilità hardware e software. Mac OSX oppure Linux. Alla fine son odegli OS molto performanti e girano molto bene. Ovviamente apple vende il suo os con i suoi pc mentre linux sfrutterebbe macchine che sarebbero inutili con vista e se molto datate anche con xp. Quindi se M$ ha preso queste decisioni io ho già fatto le mie... Linux sul vecchio OSX sul nuovo ;)a presto
  • Andrea scrive:
    il mondo va avanti
    inutile rimpiangere sempre il passato .. si va avanti ragazzi
    • Funz scrive:
      Re: il mondo va avanti
      - Scritto da: Andrea
      inutile rimpiangere sempre il passato .. si va
      avanti
      ragazziHai perfettamente ragione, che ci teniamo questo vecchiume di Windows a fare?
    • Matteo B scrive:
      Re: il mondo va avanti
      Scusami, mi sfugge il rapporto fra Vista e la parola "avanti"...
    • pabloski scrive:
      Re: il mondo va avanti
      - Scritto da: Andrea
      inutile rimpiangere sempre il passato .. si va
      avanti
      ragazziil problema è che ad ogni versione Windows va indietronon è logico che appena esce un processore nuovo e più veloce esce una versione di Windows che te lo tramuta in un 386
  • A. Rray scrive:
    Nel frattempo... per non sbagliare...
    ...ho appena comprato un portatile Dell Precision nuovo fiammante con XP Pro SP2, alla faccia loro!!! Una bomba... con XP poi va alla velocità della luce e lavoro che è una meraviglia :)Ho altre 3 licenze di XP Pro, penso che per i prossimi anni farò la staffetta delle licenze da PC a PC, finchè non uscirà il prossimo Windows, o finchè non rilasceranno i software di cui ho bisogno per Linux (di arricchire Giobbe non ci penso neanche). Secondo me fanno una cavolata a favorire Vista ad XP, una volta che hanno fatto un sistema stabile e funzionante lo vogliono abbandonare (astenersi troll dei virus e dei crash, perché in anni non ne no visto neanche uno), ma così favoriranno solamente i competitor come Linux e Mac. Magari dovevano fare un XP Sp3 con una grafica migliorata (per chi ne sente il bisogno) e miglioramenti vari, ma non quell'aborto di Vista, che mi sa tanto che fa la fine di Windows ME...Nota a margine: ma che c'è il Linux Day in questo forum oggi? :D Tutti a dire Ubunthu qua Ubunthu la Ubunthu su Ubunthu giù, ma che è la delegazione africana alla conferenza della FAO? :D
    • Fresh Meat scrive:
      Re: Nel frattempo... per non sbagliare...
      - Scritto da: A. Rray
      [...]finchè non rilasceranno i software di cui ho
      bisogno per Linux (di arricchire Giobbe non ci
      penso neanche). Di che software hai bisogno? Forse qualcuno può aiutarti nella migrazione ^^
      Secondo me fanno una cavolata a favorire Vista ad
      XP, una volta che hanno fatto un sistema stabile
      e funzionante lo vogliono abbandonare È tipico della M$, non lo sai? ;)
      Magari dovevano fare un XP Sp3 con una grafica
      migliorata (per chi ne sente il bisogno) e
      miglioramenti vari, ma non quell'aborto di Vista,
      che mi sa tanto che fa la fine di Windows
      ME...Il SP3 è uscito, anche se non c'è una grafica migliorata...
      Nota a margine: ma che c'è il Linux Day in questo
      forum oggi? :D Tutti a dire Ubunthu qua Ubunthu
      la Ubunthu su Ubunthu giù, ma che è la
      delegazione africana alla conferenza della FAO?
      :DNo, oggi no :D Però ce ne sarà uno a Roma questo martedì (il 10), sponsorizzato da Red Hat :Dhttp://www.ossblog.it/post/4127/red-hat-open-source-day-il-10-giugno-a-romaPS La distribuzione della Canonical cui ti riferisci si chiama Ubuntu, senza quell'acca ;)
      • A. Rray scrive:
        Re: Nel frattempo... per non sbagliare...
        - Scritto da: Fresh Meat
        Di che software hai bisogno? Forse qualcuno può
        aiutarti nella migrazione ^^Di questo http://tinyurl.com/6qj2tz ma non di qualche equivalente (perchè non ci sono) proprio quello mi serve :)

        Nota a margine: ma che c'è il Linux Day in
        questo

        forum oggi? :D Tutti a dire Ubunthu qua Ubunthu

        la Ubunthu su Ubunthu giù, ma che è la

        delegazione africana alla conferenza della FAO?

        :D

        No, oggi no :D Però ce ne sarà uno a Roma questo
        martedì (il 10), sponsorizzato da Red Hat
        :D
        http://www.ossblog.it/post/4127/red-hat-open-sourcAh mi pareva :D
        PS La distribuzione della Canonical cui ti
        riferisci si chiama Ubuntu, senza quell'acca
        ;)Si scusa, piccolo errore di sbaglio :) sai poi il copia incolla...
        • Fresh Meat scrive:
          Re: Nel frattempo... per non sbagliare...
          - Scritto da: A. Rray
          Di questo http://tinyurl.com/6qj2tz ma non di
          qualche equivalente (perchè non ci sono) proprio
          quello mi serve
          :) Il solito Photoshop (CS3)? Non sei per nulla originale, eh... :D Per il momento non c'è nulla da fare, ma con Wine si riuscirà ad utilizzare anche quella versione (fino alla precedente già funziona).
          Si scusa, piccolo errore di sbaglio :) sai poi il
          copia
          incolla...Scusa di che? ;)
          • A. Rray scrive:
            Re: Nel frattempo... per non sbagliare...
            - Scritto da: Fresh Meat
            Il solito Photoshop (CS3)? Non sei per nulla
            originale, eh... :D Eh lo so... ma mi ci guadagno il pane da 10 anni a questa parte :)Poi se metti il CS3 insieme a Autocad e 3D Studio, scegliere Windows è obbligatorio proprio...
            Per il momento non c'è nulla
            da fare, ma con Wine si riuscirà ad utilizzare
            anche quella versione (fino alla precedente già
            funziona).Hmmm... forse per un uso occasionale, ma per un uso intensivo (e quando dico intensivo, intendo proprio il processore al 100% anche per ore e RAM a pieno carico) non penso che sia una soluzione applicabile.Io aspetto sempre con ansia il rilascio di questi software per Linux, d'altro canto se Photoshop & Co girano su OSX, c'è una speranza...O magari vedrai che faranno OSX come OS installabile su qualsiasi macchina, magari in OEM :D Sai che storia... Anni fa avevo profetizzato il passaggio a Intel sul Mac, poi è avvenuto, visto mai :D
          • Shu scrive:
            Re: Nel frattempo... per non sbagliare...
            - Scritto da: A. Rray
            Eh lo so... ma mi ci guadagno il pane da 10 anni
            a questa parte
            :)Amen. Quando è obbligatorio, è obbligatorio.Ma se hai un PC abbastanza recente, che supporta la virtualizzazione hardware, invece di wine prova virtualbox.Non ti togli dalle scatole Windows, ma almeno lo usi solo per Photoshop, lo isoli dalla rete, cosi` non ti serve nemmeno un antivirus, e lo tieni "in finestra". Per tutto il resto usi Linux.Secondo me ci guadagni anche in prestazioni (non avendo antivirus, antispam, antispyware, antituanonna che gira e analizza ogni byte che sposti in memoria), pur essendo "emulato".Bye.
    • Vega scrive:
      Re: Nel frattempo... per non sbagliare...
      - Scritto da: A. Rray
      ...ho appena comprato un portatile Dell Precision
      nuovo fiammante con XP Pro SP2, alla faccia
      loro!!! Una bomba... con XP poi va alla velocità
      della luce e lavoro che è una meraviglia
      :)lo hai provato con vista? hai fatto il confronto?guarda.. io sono abituato a provare tutto.Quando uscì XP era uno schifo, quasi peggio di Me. All'epoca passavo da 2000 a XP e il peggioramento era ben visibile. Mi sono rifiutato di installare XP fino a che non è uscito l'SP1. Ho RIPROVATO ed effettivamente era molto meglio, a tal punto da usare in via definitiva XPsp1. dopo l'sp2 poi ero praticamente soddisfatto. poi per esigenze di lavoro sono passato ai 64 bit e XP64 non è per nulla supportato, quindi ho preso Vista. Beh, anche senza nessun service pack è meglio di XPsp2. Se fosse stato meglio XP avrei tenuto quello.Certo che se sei costretto a tenere XP perchè hai comprato tempo addietro dei SW che non sono ad oggi compatibili con Vista, fai bene a tenere XP. Ma se è solo perchè ritieni XP superiore, per me fai una cacata.. e bella grossa.

      Ho altre 3 licenze di XP Pro, penso che per i
      prossimi anni farò la staffetta delle licenze da
      PC a PC, finchè non uscirà il prossimo Windows, o
      finchè non rilasceranno i software di cui ho
      bisogno per Linux (di arricchire Giobbe non ci
      penso neanche).se speri che win7 sia differente di vista sbagli. gli metteranno 2 cavolate in più ma il cuore sarà sempre il medesimo.il passaggio da XP a Vista si è già visto quando si è passati dal 98 a XP. Ovviamente molti programmi non sono compatibili e ci vuole un po' di tempo perchè tutto vada a regime. Se non si capisce che questo è un passaggio naturale... beh ragazzi vi meritate di vivere nel passato.


      Secondo me fanno una cavolata a favorire Vista ad
      XP, una volta che hanno fatto un sistema stabile
      e funzionante lo vogliono abbandonare vista è di per sè molto più stabile di XP(astenersi
      troll dei virus e dei crash, perché in anni non
      ne no visto neanche uno), ma così favoriranno
      solamente i competitor come Linux e Mac.è probabile che passeranno a questi SO solo quelli che vanno per sentito dire e si fanno influenzare da tutti quelli che fanno disinformazione, magari per interesse economico.


      Magari dovevano fare un XP Sp3 con una grafica
      migliorata (per chi ne sente il bisogno) e
      miglioramenti vari, ma non quell'aborto di Vista,
      che mi sa tanto che fa la fine di Windows
      ME...eccolooooo ahahahahahah.... si vede che non hai provato nè l'uno, nè l'altro!
      • A. Rray scrive:
        Re: Nel frattempo... per non sbagliare...
        - Scritto da: Vega
        lo hai provato con vista? hai fatto il confronto?Certo che si, ho avuto per le mani 3 portatili con Vista (per non parlare dei pc dei clienti con cui ho a che fare spesso), fra cui uno della mia fidanzata :) A parte il fatto che è una lumaca, ho visto crash e schermate blu con una frequenza preoccupante, programmi che si chiudono da soli e cose del genere.
        guarda.. io sono abituato a provare tutto.
        Quando uscì XP era uno schifo, quasi peggio di
        Me. All'epoca passavo da 2000 a XP e il
        peggioramento era ben visibile. Mi sono rifiutato
        di installare XP fino a che non è uscito l'SP1.
        Ho RIPROVATO ed effettivamente era molto meglio,
        a tal punto da usare in via definitiva XPsp1.
        dopo l'sp2 poi ero praticamente soddisfatto. Ma infatti per adesso Vista non è da prendere in considerazione, pure io ho usato windows 2000 per un bel pezzo dopo che è uscito XP, non ho voglia di fare il beta tester.
        poi
        per esigenze di lavoro sono passato ai 64 bit e
        XP64 non è per nulla supportato, quindi ho preso
        Vista. E che ci fai con i 64bit di specifico?
        Certo che se sei costretto a tenere XP perchè hai
        comprato tempo addietro dei SW che non sono ad
        oggi compatibili con Vista, fai bene a tenere XP.Pensa che per installare Photoshop tanta gente deve andare nella console e fare delle operazioni particolari a linea di comando, perchè l'installer si pianta, ti ho detto tutto.
        Ma se è solo perchè ritieni XP superiore, per me
        fai una cacata.. e bella
        grossa.XP è semplicemente più stabile e più veloce di Vista, e non ha bisogno di 1Gb di RAM solo per partire. Quindi al momento è superiore secondo il mio punto di vista.
        se speri che win7 sia differente di vista sbagli.
        gli metteranno 2 cavolate in più ma il cuore sarà
        sempre il
        medesimo.Si vedrà...
        il passaggio da XP a Vista si è già visto quando
        si è passati dal 98 a XP.Ah si? :D Ti sei perso un bel pezzo di storia, per esempio NT e 2000 :D
        Ovviamente molti
        programmi non sono compatibili e ci vuole un po'
        di tempo perchè tutto vada a regime. Se non si
        capisce che questo è un passaggio naturale... beh
        ragazzi vi meritate di vivere nel
        passato.Certo, tu vivi nel futuro perchè hai installato Vista? Sei tutto intrappolato nel marketing :DSai che esiste una cosa che si chiama "buon senso"?





        Magari dovevano fare un XP Sp3 con una grafica

        migliorata (per chi ne sente il bisogno) e

        miglioramenti vari, ma non quell'aborto di
        Vista,

        che mi sa tanto che fa la fine di Windows

        ME...

        eccolooooo ahahahahahah.... si vede che non hai
        provato nè l'uno, nè
        l'altro!Senti, dallo Spectrum in poi ho avuto modo di lavorare praticamente su ogni sistema e configurazione (DOS, Windows ogni versione, Mac OS, OSX, Linux, SGI), tu invece col tuo salto dal 98 a XP si che conosci l'informatica :D
        • Renji Abarai scrive:
          Re: Nel frattempo... per non sbagliare...
          - Scritto da: A. Rray
          Certo che si, ho avuto per le mani 3 portatili
          con Vista (per non parlare dei pc dei clienti con
          cui ho a che fare spesso), fra cui uno della mia
          fidanzata :) A parte il fatto che è una lumaca,
          ho visto crash e schermate blu con una frequenza
          preoccupante, programmi che si chiudono da soli e
          cose del
          genere.Forse era meglio se per le mani avevi la fidanzata...Comunque inizi bene il post, con una bella vaccata!
          Ma infatti per adesso Vista non è da prendere in
          considerazione, pure io ho usato windows 2000 per
          un bel pezzo dopo che è uscito XP, non ho voglia
          di fare il beta tester.Da quel che hai detto prima è meglio che i tester non siano come te!
          E che ci fai con i 64bit di specifico?non tutti si limitano a world processor.
          Pensa che per installare Photoshop tanta gente
          deve andare nella console e fare delle operazioni
          particolari a linea di comando, perchè
          l'installer si pianta, ti ho detto
          tutto.Se non sei capace di installare photoshop non è colpa di nessuno se non tua.
          XP è semplicemente più stabile e più veloce di
          Vista, e non ha bisogno di 1Gb di RAM solo per
          partire. Quindi al momento è superiore secondo il
          mio punto di vista.Che vale poco dato che hai detto un sacco di cose che non stanno ne in cielo ne in terra.
          Certo, tu vivi nel futuro perchè hai installato
          Vista? Sei tutto intrappolato nel marketing
          :D O semplicemente ha provato Vista mentre te hai letto un blog.
          Sai che esiste una cosa che si chiama "buon
          senso"?Allora usalo
          • dont feed the troll scrive:
            Re: Nel frattempo... per non sbagliare...
            - Scritto da: Renji Abarai
            world processor.
          • Renji Abarai scrive:
            Re: Nel frattempo... per non sbagliare...
            quando hai ragione ti rispondo...ogni tanto un errore lo faccio.
          • dont feed the troll scrive:
            Re: Nel frattempo... per non sbagliare...
            - Scritto da: Renji Abarai
            quando hai ragione ti rispondo...
            ogni tanto un errore lo faccio.Era solo divertente che il refuso avesse creato un gioco di parole.
          • Funz scrive:
            Re: Nel frattempo... per non sbagliare...
            - Scritto da: dont feed the troll
            - Scritto da: Renji Abarai


            world processor.Non è un refuso, Microsoft sta progettando il computer che calcolerà la Domanda fondamentale riguardo la Vita, l'Universo e tutto quanto :p(la Risposta la conoscono tutti)
          • Shu scrive:
            Re: Nel frattempo... per non sbagliare...
            - Scritto da: Funz
            Non è un refuso, Microsoft sta progettando il
            computer che calcolerà la Domanda fondamentale
            riguardo la Vita, l'Universo e tutto quanto
            :p

            (la Risposta la conoscono tutti)La risposta è: format c:(Ho solo cambiato un autore con un altro: Asimov, "La fatidica domanda").Bye.
          • Funz scrive:
            Re: Nel frattempo... per non sbagliare...
            - Scritto da: Shu
            - Scritto da: Funz


            Non è un refuso, Microsoft sta progettando il

            computer che calcolerà la Domanda fondamentale

            riguardo la Vita, l'Universo e tutto quanto

            :p



            (la Risposta la conoscono tutti)

            La risposta è: format c:Ho provato a scriverlo nella shell, ma mi ha dato errore. Cos'è?
            (Ho solo cambiato un autore con un altro: Asimov,
            "La fatidica
            domanda").Sarà mica "l'ultima domanda"?
          • Shu scrive:
            Re: Nel frattempo... per non sbagliare...
            - Scritto da: Funz
            - Scritto da: Shu

            - Scritto da: Funz




            Non è un refuso, Microsoft sta progettando il


            computer che calcolerà la Domanda fondamentale


            riguardo la Vita, l'Universo e tutto quanto


            :p





            (la Risposta la conoscono tutti)



            La risposta è: format c:

            Ho provato a scriverlo nella shell, ma mi ha dato
            errore.Perché appunto non usi un sistema Microsoft (vedi quote) ;)

            (Ho solo cambiato un autore con un altro:
            Asimov,

            "La fatidica

            domanda").

            Sarà mica "l'ultima domanda"?Io ce l'ho in una raccolta di racconti (Oscar Mondadori, se non ricordo male) e si intitola "la fatidica domanda", ma potrebbe essere stato tradotto in modo diverso in altre edizioni.
          • Funz scrive:
            Re: Nel frattempo... per non sbagliare...
            - Scritto da: Shu


            La risposta è: format c:



            Ho provato a scriverlo nella shell, ma mi ha
            dato

            errore.

            Perché appunto non usi un sistema Microsoft (vedi
            quote)
            ;)Claro (ora sono su XP btw) ;)
            Io ce l'ho in una raccolta di racconti (Oscar
            Mondadori, se non ricordo male) e si intitola "la
            fatidica domanda", ma potrebbe essere stato
            tradotto in modo diverso in altre
            edizioni.Bellissimo racconto, l'avevo letto al liceo, grazie per avermelo fatto ricordare :)
          • A. Rray scrive:
            Re: Nel frattempo... per non sbagliare...
            - Scritto da: Renji Abarai
            - Scritto da: A. Rray


            Certo che si, ho avuto per le mani 3 portatili

            con Vista (per non parlare dei pc dei clienti
            con

            cui ho a che fare spesso), fra cui uno della mia

            fidanzata :) A parte il fatto che è una lumaca,

            ho visto crash e schermate blu con una frequenza

            preoccupante, programmi che si chiudono da soli
            e

            cose del

            genere.

            Forse era meglio se per le mani avevi la
            fidanzata...Non ti preoccupare di questo ;)Pure tu dovresti trovare una fidanzata :D
            Comunque inizi bene il post, con una bella
            vaccata!Argomenta:

            Ma infatti per adesso Vista non è da prendere in

            considerazione, pure io ho usato windows 2000
            per

            un bel pezzo dopo che è uscito XP, non ho voglia

            di fare il beta tester.

            Da quel che hai detto prima è meglio che i tester
            non siano come te!Cioè?

            E che ci fai con i 64bit di specifico?

            non tutti si limitano a world processor.WORLD processor :D :D :DDai, cosa ci fai coi 64 bit?Io macino gigabite di immagini e progetti grafici al giorno con l'Adobe Design Premium CS3, su una workstation XP, Pentium III 3ghz, 3gb di ram e fila liscio come l'olio.Tu che ci fai? Simulazione di galassie che si scontrano? Sequenziamento del DNA?
            Se non sei capace di installare photoshop non è
            colpa di nessuno se non
            tua.Eheh :D Mi fai quasi tenerezza :)Informati prima di parlare: http://tinyurl.com/4lposu

            XP è semplicemente più stabile e più veloce di

            Vista, e non ha bisogno di 1Gb di RAM solo per

            partire. Quindi al momento è superiore secondo
            il

            mio punto di vista.

            Che vale poco dato che hai detto un sacco di cose
            che non stanno ne in cielo ne in terra.Per esempio?
          • Vega scrive:
            Re: Nel frattempo... per non sbagliare...

            Dai, cosa ci fai coi 64 bit?

            Io macino gigabite di immagini e progetti grafici
            al giorno con l'Adobe Design Premium CS3, su una
            workstation XP, Pentium III 3ghz, 3gb di ram e
            fila liscio come
            l'olio.

            Tu che ci fai? Simulazione di galassie che si
            scontrano? Sequenziamento del
            DNA?prova a fare un render a 4500x4500 e vedi che 8GB di ram dopo che ti capita di fare un resume ti stanno davvero stretti.
            Eheh :D Mi fai quasi tenerezza :)mi spieghi perchè io l'ho istallato senza nenache un warning o un avviso? perchè altri dovrebbero avere questo tipo di problemi?
        • Vega scrive:
          Re: Nel frattempo... per non sbagliare...

          E che ci fai con i 64bit di specifico?
          render con una macchina quad core e con 8GB di ram.
          Pensa che per installare Photoshop tanta gente
          deve andare nella console e fare delle operazioni
          particolari a linea di comando, perchè
          l'installer si pianta, ti ho detto
          tutto.ma che cavolata!! che hanno, un photoshop 3.0?
          XP è semplicemente più stabile e più veloce di
          Vista, e non ha bisogno di 1Gb di RAM solo per
          partire. Quindi al momento è superiore secondo il
          mio punto di
          vista.io invece sostengo l'esatto contrario. A parte che se lavori nell'informatica da 12 anni
          Certo, tu vivi nel futuro perchè hai installato
          Vista? Sei tutto intrappolato nel marketing
          :D


          Sai che esiste una cosa che si chiama "buon
          senso"?sai che esiste una cosa che si chiama disinformazione?
          Senti, dallo Spectrum in poi ho avuto modo di
          lavorare praticamente su ogni sistema e
          configurazione (DOS, Windows ogni versione, Mac
          OS, OSX, Linux, SGI), tu invece col tuo salto dal
          98 a XP si che conosci l'informatica
          :Dti sei perso un pezzo di quello che ho scritto. rileggi.uso il pc da quando c'era il commodore 64, poi ho avuto amiga, il 386, il 486, un apple vecchissimo (davvero un passo avanti all'epoca) e tutti gli altri computer fino ad arrivare a quello odierno, ho provato a installare qualsiasi sistema operativo, da red hat a ubuntu, da freedsb a qunix neutrino. anche lindows, debian, mandrake ecc ecc.... è addastanza noioso menzionarli tutti... ho provato anche a installare osx su una macchina virtuale, ma senza tanto successo. E' l'unico che ho dovuto provare solo attraverso mac di amici.di esperienza di SO penso di averne un bel po'.la tua esperienza evidentemente è abbastanza sprecata se non riconosci i passi avanti fatti da vista rispetto a xp.. oppure vista lo hai guardato solo installato sui pc al supermercato.
          • A. Rray scrive:
            Re: Nel frattempo... per non sbagliare...
            - Scritto da: Vega

            E che ci fai con i 64bit di specifico?




            render con una macchina quad core e con 8GB di
            ram.Ah si? E cos'è che richiede tale potenza? Che sistema di illuminazione usi? Che motore di rendering? Che software di modellazione? Dettagli per favore :) No mi interessa veramente...



            Pensa che per installare Photoshop tanta gente

            deve andare nella console e fare delle
            operazioni

            particolari a linea di comando, perchè

            l'installer si pianta, ti ho detto

            tutto.

            ma che cavolata!! che hanno, un photoshop 3.0?
            Eccone un'altro :DLeggi qua: http://tinyurl.com/4lposu

            XP è semplicemente più stabile e più veloce di

            Vista, e non ha bisogno di 1Gb di RAM solo per

            partire. Quindi al momento è superiore secondo
            il

            mio punto di

            vista.

            io invece sostengo l'esatto contrario. Allora ho capito tutto :) Sei stipendiato da MS per parlare bene di Vista, dai non sei credibile...

            Certo, tu vivi nel futuro perchè hai installato

            Vista? Sei tutto intrappolato nel marketing

            :D





            Sai che esiste una cosa che si chiama "buon

            senso"?


            sai che esiste una cosa che si chiama
            disinformazione?E' quella che fai tu :) Io non ho alcun interessa a difendere nessuno, io passerei a Linux domani se avessi i programmi che mi servono.
            di esperienza di SO penso di averne un bel po'.
            la tua esperienza evidentemente è abbastanza
            sprecata se non riconosci i passi avanti fatti da
            vista rispetto a xp.. oppure vista lo hai
            guardato solo installato sui pc al
            supermercato.Forse non hai capito bene quel che ho detto, pazienza non ho tempo di ripetermi :)
          • A. Rray scrive:
            Re: Nel frattempo... per non sbagliare...

            Eccone un'altro :D

            Leggi qua: http://tinyurl.com/4lposuDimenticavo, anche qua: http://tinyurl.com/6zbq6y
          • Vega scrive:
            Re: Nel frattempo... per non sbagliare...
            io non ho mai avuto nessun problema ad installare photosohp... magari io ho una versione diversa di Vista... fatta apposta da Bill per le mie esigenze...
          • Vega scrive:
            Re: Nel frattempo... per non sbagliare...
            - Scritto da: A. Rray
            - Scritto da: Vega


            E che ci fai con i 64bit di specifico?








            render con una macchina quad core e con 8GB di

            ram.

            Ah si? E cos'è che richiede tale potenza? Che
            sistema di illuminazione usi? Che motore di
            rendering? Che software di modellazione? Dettagli
            per favore :) No mi interessa
            veramente...
            inventor -
            3dsmax -
            maxwell -
            render a 4500x4500 per cartellonistica. e 8GB di ram mi stanno stretti.
            E' quella che fai tu :) Io non ho alcun interessa
            a difendere nessuno, io passerei a Linux domani
            se avessi i programmi che mi
            servono.ecco... peccato che linux abbia una politica talmente del cacchio che nessuno si prende la briga di fare programmi. me ne sbatto se maxwell funzia su linux... poi però devo usare tutto il resto su win.. allora tanto vale..
          • krane scrive:
            Re: Nel frattempo... per non sbagliare...
            - Scritto da: Vega
            - Scritto da: A. Rray

            - Scritto da: Vega



            E che ci fai con i 64bit di specifico?












            render con una macchina quad core e con 8GB di


            ram.



            Ah si? E cos'è che richiede tale potenza? Che

            sistema di illuminazione usi? Che motore di

            rendering? Che software di modellazione?
            Dettagli

            per favore :) No mi interessa

            veramente...



            inventor -
            3dsmax -
            maxwell -
            render a
            4500x4500 per cartellonistica. e 8GB di ram mi
            stanno
            stretti.



            E' quella che fai tu :) Io non ho alcun
            interessa

            a difendere nessuno, io passerei a Linux domani

            se avessi i programmi che mi

            servono.

            ecco... peccato che linux abbia una politica
            talmente del cacchio che nessuno si prende la
            briga di fare programmi. me ne sbatto se maxwell
            funzia su linux... poi però devo usare tutto il
            resto su win.. allora tanto
            vale..Veramente ormai tutta Hollywood si muove su linux per fare 3D, ma noi qua siamo idietro...http://news.softpedia.com/news/Hollywood-Loves-Linux-45571.shtml
          • Vega scrive:
            Re: Nel frattempo... per non sbagliare...
            si ma a hollywood ci sono anche una valanga di nerd che fanno quel lavoro.... io non voglio diventare un nerd...
    • lame scrive:
      Re: Nel frattempo... per non sbagliare...
      - Scritto da: A. Rray
      ...ho appena comprato un portatile Dell Precision
      nuovo fiammante con XP Pro SP2, alla faccia
      loro!!!vantati della cazzata che hai fatto. Non c'è cosa peggiore che comprare un PC nuovo e un sistema operativo preistorico!
      • A. Rray scrive:
        Re: Nel frattempo... per non sbagliare...
        - Scritto da: lame
        - Scritto da: A. Rray

        ...ho appena comprato un portatile Dell
        Precision

        nuovo fiammante con XP Pro SP2, alla faccia

        loro!!!

        vantati della cazzata che hai fatto. Non c'è cosa
        peggiore che comprare un PC nuovo e un sistema
        operativo
        preistorico!Si si come no :D Ora Vista è un sistema moderno LOL :DPer quando tu avvii il tuo Vista, che si ciuccia 1Gb di RAM per farti apparire il meteo sulla sidebar ( :D ) e le finestre trasparenti (che sono quanto di più fastidioso ci sia), io già è da un quarto d'ora che faccio scintille con XP sul mio Dell :DOra torna a giocare con la sidebar :D
        • Renji Abarai scrive:
          Re: Nel frattempo... per non sbagliare...
          solo questo commento fa capire che non ne sai mezza.
          • A. Rray scrive:
            Re: Nel frattempo... per non sbagliare...
            Tanto ormai è chiaro il gioco che fai...http://en.wikipedia.org/wiki/Astroturfing
    • Blackstorm scrive:
      Re: Nel frattempo... per non sbagliare...
      - Scritto da: A. Rray

      Secondo me fanno una cavolata a favorire Vista ad
      XP, una volta che hanno fatto un sistema stabile
      e funzionante lo vogliono abbandonare (astenersi
      troll dei virus e dei crash, perché in anni non
      ne no visto neanche uno), ma così favoriranno
      solamente i competitor come Linux e Mac.Evidentemente no. A me pare che le statistiche di vendita siano ottime.


      Magari dovevano fare un XP Sp3 con una grafica
      migliorata (per chi ne sente il bisogno) e
      miglioramenti vari, ma non quell'aborto di Vista,
      che mi sa tanto che fa la fine di Windows
      ME...
      Lol. Sei divertente, sai? Pensa che ti posso assicurare che non ho dovuto upgradare la mia macchina per usare vista, lo trovo decisamente più stabile di xp. E non mi interessa nulla della grafica, quindi quella la possiamo lasciare da parte.

      Nota a margine: ma che c'è il Linux Day in questo
      forum oggi? :D Tutti a dire Ubunthu qua Ubunthu
      la Ubunthu su Ubunthu giù, ma che è la
      delegazione africana alla conferenza della FAO?
      :DUbuntu is an african word for "I can't afford a windows" :P
  • Fabrizio scrive:
    Soccia che innovazione
    "La sua introduzione su un sistema embedded renderà possibile trasformare i cosiddetti netbook o thin client in qualcosa di più: sarà possibile far eseguire alcuni programmi in remoto, costruendo ad esempio chioschi digitali dai quali poter lanciare Word, Excel o altre applicazioni senza che siano necessariamente presenti sulla macchina locale."Questo bel gioco altri sistemi operativi lo fanno da una 30ina d'anni (e non scherzo Unix lo fa davvero da 30anni).Microsoft portaci nel futuroooooooooooooooooW renji
  • eu scrive:
    Un sincero vaff..... di addio
    Si avvicina finalmente per me il passaggio a Mac e abbandonare definitivamente MS Cocco Bello
    • A. Rray scrive:
      Re: Un sincero vaff..... di addio
      Perchè?
      • John Doe scrive:
        Re: Un sincero vaff..... di addio
        - Scritto da: A. Rray
        Perchè?Probabilmete ha preso la decisione come me ieri, vedendo il PC (patchato con l'ultimo SP3, antivirus cazzi e mazzi) che è morto navigando su 1 pagina web! Saltando dal sito del tgcom al sito ufficiale di Juliana Moreira... E' stato bucato da qualcuno, ed ora dovrei riformattarlo per metterlo a posto, mavaff...
        • A. Rray scrive:
          Re: Un sincero vaff..... di addio
          Senza offesa eh, ma se non li sapete usare i computer allora ve lo meritate il Mac, ma solo se non avete esigenze particolari di software (o soldi da buttare), usate un Linux!Se è veramente come dici, c'è da averci paura di come hai ridotto il tuo PC :S Io non ho mai più visto ne virus ne crash da Windows 2000 in poi, solo in caso di guasti.
          • Viker scrive:
            Re: Un sincero vaff..... di addio

            Io non ho mai più visto ne virus ne crash da
            Windows 2000 in poi, solo in caso di
            guasti.Io invece ne ho visti anche senza guasti
          • chojin scrive:
            Re: Un sincero vaff..... di addio
            - Scritto da: Viker

            Io non ho mai più visto ne virus ne crash da

            Windows 2000 in poi, solo in caso di

            guasti.

            Io invece ne ho visti anche senza guastiPiù probabile che abbiate RAM o HDU difettosi...Prima di installare si controllano, se si sa installare.
      • iMan scrive:
        Re: Un sincero vaff..... di addio
        - Scritto da: A. Rray
        Perchè?"I'm only here to remember everyone that PCs are for f**koffers and Mac get you laid"
    • Steeve Jobatta scrive:
      Re: Un sincero vaff..... di addio
      - Scritto da: eu
      Si avvicina finalmente per me il passaggio a Mac
      e abbandonare definitivamente MS Cocco
      BelloDalla padella alla brace. Bravo!
    • Shock scrive:
      Re: Un sincero vaff..... di addio
      E col vecchio pc che ci fai? Mettici una distribuzione GNU/Linux e passa la paura! Se non sai cosa scegliere e sei un principiante vai con Ubuntu: il tuo pc avrà una seconda vita... lo vedrai rinascere! ;)
      • Brown scrive:
        Re: Un sincero vaff..... di addio
        - Scritto da: Shock
        E col vecchio pc che ci fai? Mettici una
        distribuzione GNU/Linux e passa la paura! Se non
        sai cosa scegliere e sei un principiante vai con
        Ubuntu: il tuo pc avrà una seconda vita... lo
        vedrai rinascere!
        ;)...per poi vederlo morire ad ogni aggiornamento del kernel, perchè qualunque cosa non sia nei repository non funzionerà più, salvo sbattimento epocali per risistemare tutto (se va bene) o un bel formattone (se va male).Chi è che diceva che "con Linux non formatti più?"
        • Shock scrive:
          Re: Un sincero vaff..... di addio
          Ah beh, se lo dici tu con tutte queste prove e garanzie... non posso che fidarmi!!! :)
        • www.aleksfalcone.org scrive:
          Re: Un sincero vaff..... di addio
          - Scritto da: Brown
          ...per poi vederlo morire ad ogni aggiornamento
          del kernelHo aggiornato il kernel 4 volte negli ultimi due mesi: mai avuto alcun fastidio. MAI.Non sai di cosa parli.
          perchè qualunque cosa non sia nei repository non
          funzionerà piùFalso. Superstizioni medievali. Senza contare che nei repository c'è tutto quel che serve, dunque l'obiezione non ha senso.
          Chi è che diceva che "con Linux non formatti più?"Lo dicono tutti quelli che lo usano. A ragione.
          • Shock scrive:
            Re: Un sincero vaff..... di addio
            Grazie del supporto aleks, ma di rispondere seriamente a un troll non avevo proprio voglia :) Confermo quanto scritto da te, anch'io non ho avuto problemi ad aggiornare il kernel più volte :)
    • pentolino scrive:
      Re: Un sincero vaff..... di addio
      pensaci finchè sei in tempo, se ti liberi da MS fallo per qualcosa per cui valga davvero la pena
      • Ricky scrive:
        Re: Un sincero vaff..... di addio
        Mha...i pc di adesso possono gestire praticamente tutto...potete montarci Nmila SO e usarli selettivamente per le cose che vi interessano.PErsino le piastre madri offrono sistemi linux based per fare le cose TIPICHE come navigare in internet.Secondo me un computer della mela marcia ha il pregio di poter utilizzare un SO che ha il pregio di essere abbastanza semplice da usare e similwindows,oltre che stabile e,al momento,ancora abbastanza sicuro.Se Microzoz vuole favorire la melonza pazienza, a me basta che il mercato continui ad offrire cose a prezzi onesti grazie alla concorrenza...Windows xp lo si potra' usare ancora per molto tempo, ad uso personale, ma per chi ha realta aziendali o comunque lavorative di spicco la cosa non sara' cosi semplice...Forse forse sara' un buon motivo per vincere le icnertezze e saltare ad ALTRO SO...e magari togliersi per sempre dalla catena Micro...e dai suoi COSTI... :)
        • pentolino scrive:
          Re: Un sincero vaff..... di addio
          sì diciamo che io volevo mettere l' accento sulla libertà; alla fine Mac OS (che io peraltro a casa uso con ottima soddisfazione) è pur sempre un sistema closed, con tutte le sfighe del caso (tipo frontrow su leopard che non supporta gli mkv ne' mai li supporterà...).Quindi se uno si vuole liberare da windows io, a meno di casi particolari, tendo a consigliare Ubuntu; poi certo se uno non vuole sbattimenti allora forse è meglio passare al mac
      • cronico scrive:
        Re: Un sincero vaff..... di addio
        Beh, mac os vale di sicuro di più la pena che Vista...Parlo con tutti e 3 gli Os in casa (Mac,Winz e Ubu).Distri commerciale? MacQuella Open? Ubuntu (la + friendly user)
        • pentolino scrive:
          Re: Un sincero vaff..... di addio
          sì sono d' accordo, io a casa uso il mac ed al lavoro ubuntu.Avendo provato i tre SO maggiori devo dire che nel complesso quello con cui mi trovo meglio è Ubuntu, poichè mi sono reso conto con l' uso che Mac OS, per quanto piacevolissimo da usare, stabile e quant' altro, risulta un po' troppo "blindato", nel senso che per rendere più facile la vita all' utente inesperto ed impedirgli di fare danni, hanno reso più difficile la personalizzazione di molti aspetti.Una cosa è sicura al 99% (non si sa mai): a windows non torno!
          • cronico scrive:
            Re: Un sincero vaff..... di addio

            Una cosa è sicura al 99% (non si sa mai): a
            windows non
            torno!quoto
    • Vega scrive:
      Re: Un sincero vaff..... di addio
      eheheh.. mi fai sorridere...spenderai tipo 2000 euro per passare a mac e poi quando ti crasherà safari cosa farai?mac si è auto eletto a sistema migliore ma le sue magagne le ha pure lui!
      • cronico scrive:
        Re: Un sincero vaff..... di addio
        Come al solito si parla sempre a vanvera nei forum...Scommetto che l'unico Safari che hai utilizzato è quello di Windows...Hai fatto le tue considerazioni (corrette) che va di mer... e hai pensato che quello Mac sia uguale, giusto? Letto nel pensiero?Se avessi provato veramente un Mac, avresti notato che Safari è nettamente + performante e (quasi) assente da bug..
        • Vega scrive:
          Re: Un sincero vaff..... di addio
          già già... l'importante è essere convinti...
          • cronico scrive:
            Re: Un sincero vaff..... di addio
            Lavoro nel mondo dell'informatica da 12 anni.Fidati che la convizione non c'entra nulla :)
          • Vega scrive:
            Re: Un sincero vaff..... di addio
            io uso il computer da quando c'era il commodore 64 e di fanatismi ne ho visti tanti...quello per il mac è IL fanatismo.Una volta era del tutto giustificato, quando io usavo DOS, in ufficio da mia madre c'era un Mac che in confronto era una roba spaziale... adesso sinceramente non saprei proprio cosa farmene.inoltre se si mette il naso fuori da questo forum fatto di soli fanatici, di problemi osx ed apple in generale ne hanno da vendere.
        • pippo lacoca scrive:
          Re: Un sincero vaff..... di addio
          Beh, ti scrivo da un imac, e ogni tanto le sue magagne, come i citati crash di safari, li ha anche lui. A me per esempio apple mail sull'account imap funziona piuttosto male, crasha spesso e quando una regola mi sposta una mail devo chiuderlo (a volte addiritura quittarlo) e riaprrlo per poterla visualizzare, infatti medito di passare a TB.Quindi non sono tutte rose e fiori, ma di sicuro l'esperienza di utilizzo e' molto migliore di quella di un SO MS.
      • pentolino scrive:
        Re: Un sincero vaff..... di addio
        in un anno che lo uso il mac non mi si è mai piantato; MAI.e spesso sta acceso per settimane ininterrottamente, ogni volta che lo uso interattivamente è come se l' avessi appena avviato...vedi tu...
        • Alex scrive:
          Re: Un sincero vaff..... di addio
          Ragazzi vendo il mio sasso Anti-tigre! da quando lo porto con me non mi hanno ancora attaccato :D Più o meno le argomentazioni dei commenti sono queste...
          • pentolino scrive:
            Re: Un sincero vaff..... di addio
            bravo, dimostri di conoscere i simpson...
          • Alex scrive:
            Re: Un sincero vaff..... di addio
            - Scritto da: pentolino
            bravo, dimostri di conoscere i simpson...Tu dimostri di conoscere SOLO i simpson in quanto è una massima di un filosofo cinese :DPerò se vuoi te la spiego! Dire che un sistema operativo che fa girare un browser non crasha da un anno a me non dice nulla e non vuol per nulla dire che sia stabile! è una testimonianza positiva senz'altro, ma io ne ho 4 di testimonianze positive in casa di 3 SO diversi ^ ^Il fatto è che i fan boy non capiscono che ormai la protezione dei so moderni è tale per cui la probabilità di avere un panic/BSOD è strettamente legata ad un problema HW/drivers, ma no i fan boy di uno o dell'altro sistema devono continuare a sostenere che il proprio è migliore, che è colpa di terzi, che Vanna Marchi ha fatto loro una fattura etc...
          • pentolino scrive:
            Re: Un sincero vaff..... di addio
            vabbè se pensi che sia un fanboy apple allora sei proprio fuori strada... essere felice e soddisfatto cliente non vuol dire essere fanboy.Quanto alla massima della tigre io l' avevo sentita nei simpson, il problema cinese non lo conosco; sai non è che si possa sapere tutto a questo mondo :-)
        • pippo lacoca scrive:
          Re: Un sincero vaff..... di addio
          Quindi mai mai mai vista la famigerata "rotopalla" ? mai aspettato guardando il monitor che quell'applicazione bloccata ti permettesse di fare qualcosa? mai contato i secondi che passano tra il click su quella linguetta su safari aperta tra altre 20 e l'effettivo passaggio alla pagina? naaaaa non ci credo
          • pentolino scrive:
            Re: Un sincero vaff..... di addio
            - Scritto da: pippo lacoca
            Quindi mai mai mai vista la famigerata
            "rotopalla" ? tante volte, non significa blocco
            mai aspettato guardando il monitor
            che quell'applicazione bloccata ti permettesse di
            fare qualcosa? successo, capita su tutti i SO; la colpa è delle applicazioni
            mai contato i secondi che passano
            tra il click su quella linguetta su safari aperta
            tra altre 20 e l'effettivo passaggio alla pagina?non uso safari
            naaaaa non ci
            credoadesso ci credi?
          • pippo lacoca scrive:
            Re: Un sincero vaff..... di addio
            Si ma se le applicazioni di cui e' "colpa" sono applicazioni di apple stessa e installate di default, tipo mail o safari, o peggio il finder, la cosa conta almeno un po nel giudizio di una "responsivita' sempre come da appena avviato" imho.Poi oh, ripeto, OSX e' cmq qualche km sopra windows, non lo metto in dubbio, ma spacciarlo come perfetto e' essere in malafede
          • pentolino scrive:
            Re: Un sincero vaff..... di addio
            infatti non ho detto che è perfetto, le sue sfighe ce le ha eccome, elenco le applicazioni made in apple in bundle col SO che secondo me (e sottolineo secondo me) fanno assolutamente schifo e che non uso mai:imailfrontrow (su leopard)ichatsafariavevo semplicemente detto che in un anno non mi si era mai piantato, tutto qui. evitando le applicazioni di cui sopra quello che ho scritto all' inizio (per la mia esperienza) rimane vero
        • Vega scrive:
          Re: Un sincero vaff..... di addio
          idem con vista.... vedi tu.
          • pentolino scrive:
            Re: Un sincero vaff..... di addio
            ognuno contento con il suo allora; che problema c'è?
      • r1b0 scrive:
        Re: Un sincero vaff..... di addio
        - Scritto da: Vega
        eheheh.. mi fai sorridere...
        spenderai tipo 2000 euro per passare a mac e poisi per il 24'' con processore a 3ghz etc etc etc...informati prima di dire caz**tel'ha preso da poco mio padre e ci fa praticamente da computer, televisore e video recorder per sat con una scheda da 90 euro.senza parlare della distanza misurata in anni luce che separa OSX da winzozzz
        • pentolino scrive:
          Re: Un sincero vaff..... di addio
          quoto, il mac lo uso per tutto; ho smesso di usare il videoregistratore da quando ce l' ho (aggiungendo eyetv per collegarlo all' antenna ovviamente)
          • Joe Tornado scrive:
            Re: Un sincero vaff..... di addio
            Non è che con Windows non si possa fare (almeno con XP) ... io ho una Hauppauge WinTV HVR 1100 per il DVB-T e una Terratec Cinergy S2 per il DVB-S, e si vedono/registrano senza alcun problema. Anche in contemporanea. E volendo, nel frattempo posso giocare in full screen/scribacchiare/navigare/masterizzare/comprimere/quello che vuoi.Ciao !
          • pentolino scrive:
            Re: Un sincero vaff..... di addio
            non mi pare di avere mai scritto che su windows questo non si possa fare...
        • Vega scrive:
          Re: Un sincero vaff..... di addio
          ecco un'altra cacata
  • www.magiesv elate.medu saworks.it scrive:
    et voila', cube desktop
    http://youtube.com/watch?v=3kAaaABpC8U&feature=relatedbye bye compiz.
    • Xilitolo scrive:
      Re: et voila', cube desktop
      Bello... il cubo ed i vari effetti vanno a scatti, il video linkato non è una grande pubblicità.Sul mio PC, dove può girare solo Vista Home Basic a causa di scheda video non adeguata alle altre versioni, Compiz funziona da fluidissimo e mio figlio si diverte con i cubi e le finestre gommose.
      • Blackstorm scrive:
        Re: et voila', cube desktop
        - Scritto da: Xilitolo
        Bello... il cubo ed i vari effetti vanno a
        scatti, il video linkato non è una grande
        pubblicità.
        Sul mio PC, dove può girare solo Vista Home Basic
        a causa di scheda video non adeguata alle altre
        versioni, Compiz funziona da fluidissimo e mio
        figlio si diverte con i cubi e le finestre
        gommose.E invece insegnargli a usarlo il pc a tuo figlio, invece di farlo divertire a girare un cubo?
    • tux scrive:
      Re: et voila', cube desktop
      e di quanta ram ha bisogno? dai... compiz è leggermente piu leggero... queste cose le fai con 400 mb....
    • Giambo scrive:
      Re: et voila', cube desktop
      - Scritto da: www.magiesv elate.medu saworks.it
      http://youtube.com/watch?v=3kAaaABpC8U&feature=rel

      bye bye compiz.E' uno scherzo, vero ? Compiz sul mio eeePc (900Mhz) e' piu' fluido :s !!
    • iRoby scrive:
      Re: et voila', cube desktop
      Non ci posso credere, i winzozzi sfottevano i linari perché avevano i cubi che girano, ed ora lo hanno voluto pure loro...
      • iHouse scrive:
        Re: et voila', cube desktop
        - Scritto da: iRoby
        Non ci posso credere, i winzozzi sfottevano i
        linari perché avevano i cubi che girano, ed ora
        lo hanno voluto pure
        loro...Gia', ma il loro e' molto piu' figo perche' se non hai un quad-core , 4GB di ram e una 8900GTX va' a scatti che e' un piacere...
        • Sgabbio scrive:
          Re: et voila', cube desktop
          bhe magari potrebbe anche essere il software usato per fare il video, che fa scattere tutto. Era meglio se facevano il video con una telecamera.
          • iHouse scrive:
            Re: et voila', cube desktop
            - Scritto da: Sgabbio
            bhe magari potrebbe anche essere il software
            usato per fare il video, che fa scattere tutto.
            Era meglio se facevano il video con una
            telecamera.La mia era una trollata pura e semplice...
      • nino scrive:
        Re: et voila', cube desktop
        Ricorda: l'erba del vicino è sempre più verde :)
    • pabloski scrive:
      Re: et voila', cube desktop
      - Scritto da: www.magiesv elate.medu saworks.it
      http://youtube.com/watch?v=3kAaaABpC8U&feature=rel

      bye bye compiz.e ti pareva che non copiavano pure il cubo, dopo aver promesso con Win7 di copiare il touch di Apple
    • dont feed the troll scrive:
      Re: et voila', cube desktop
      - Scritto da: www.magiesv elate.medu saworks.it
      http://youtube.com/watch?v=3kAaaABpC8U&feature=rel

      bye bye compiz.minchia pure questo hanno copiato (male)?
    • copia incolla scrive:
      Re: et voila', cube desktop
      già che bello tra i vari effetti copiati su Compiz, a Windows Aero mancava il cubo, però come tutte le copie che fa Microsoft non riescono bene, Compiz per far girare il Cubo, ci voglio solo 2 tasti, e dal video si nota oltre che gira lentamente, su Compiz con scheda video di merda, è velocissimo, guarda l'originale è ammirahttp://it.youtube.com/watch?v=cfZkqn0YN30su compiz il cubo si trasforma anche in cilindro, ancora una volta il copia ed incola di Microsoft non è bastatohttp://it.youtube.com/watch?v=2oSELcGZ4lY&NR=1dometicavo c'è anche l'effetto sfera.mi spiace che Microsoft non li abbia ancora copiati.
    • Shiba scrive:
      Re: et voila', cube desktop
      - Scritto da: www.magiesv elate.medu saworks.it
      http://youtube.com/watch?v=3kAaaABpC8U&feature=rel

      bye bye compiz.1. quello completo si paga2. va da cazzoVabbè dai, anche se l'hai fatta fuori almeno hai provato.bye bye tipo
    • Ponzio Pilato scrive:
      Re: et voila', cube desktop
      Mi auguro che sia uno scherzo!Se non è uno scherzo allora capisco per quale motivo Vista faccia tanto schifo; quel culo ... ehm ... volevo dire cubo, oltre ad essere una bruttissima scopiazzatura di Compiz, gira pure esageratamente a scatti!Paradossalmente, quel video che voleva esaltare Vista ottiene un effetto diametralmente opposto!
    • www.magiesv elate.medu saworks.it scrive:
      Re: et voila', cube desktop
      Xche' sparate cazzate? prima di parlare accertatevi di cio' che e' davvero cube desktop...sul mio portatile gira FLUIDISSIMO con 45 mb di ram...certo se poi non sapete che una registrazione desktop su youtube puo' andare a scatti,mi immagino che grandi informatici e sistemisti ci siano qua dentro...http://laforgia.medusaworks.de
      • Ponzio Pilato scrive:
        Re: et voila', cube desktop
        - Scritto da: www.magiesv elate.medu saworks.it
        Xche' sparate cazzate? prima di parlare
        accertatevi di cio' che e' davvero cube
        desktop...sul mio portatile gira FLUIDISSIMO con
        45 mb di ram...Buuuuuuuuuuaaaaaaahaaaaaaaaahahahahahahaha
        • barabba scrive:
          Re: et voila', cube desktop
          portatile con 46MB e vista!Bello lo scherzo dai.....provato giusto ieri sera, devo dire che brutto non è, ma solo che mi inchioda la macchina.Esco dal prg, e non mi aggiorna +' la tray barProvo sul 2° pc, ed uguale.Sul notebook uguale.Tutte macchione con sk grafiche adeguate e 2 gb.p.s. non è microsoft comunque.ciao
    • Vault Dweller scrive:
      Re: et voila', cube desktop
      La mia vesione di fusion arriva a 255 desktop virtuali in orizzontale ed altrettanti in verticale; senza contare che con l'apposito plugin io non ho un prisma ma un cilindro oppure una sfera, senza contare tutti quei bei effettini inutili, ma divertenti come le finestre che bruciano quando le chiudi, la pioggi che cade sul desktop, etc..E riesci a crederci tutto questo su un athlon 3000 mobile una geforce460 go e 756 mb di ram(di cui occupata 300mb circa) e senza il minimo scatteggio.Bye bye cube desktop made in redmond
      • www.magiesv elate.medu saworks.it scrive:
        Re: et voila', cube desktop
        mamma mia ma siete tonti davvero...volevo dire che occupa 45 mb il programma, non che ho un pc con 45 mb...mio Dio che siete idioti...tornate in cantina va che fate meglio, e lasciate pubblicizzare linux a chi davvero ne sa qualcosa...
      • www.magiesv elate.medu saworks.it scrive:
        Re: et voila', cube desktop
        Non capisco xche' i moderatori lascino i commenti die linari e deletino i miei...mods avete il carbone bagnato? perche' non lasciate i commenti invece di deletare quelli che vi interessano?per gli altri, provate cube desktop, gira fluidissimo, consuma 45 mb di ram, e se non ci credete fatemi uno screen o un video del contrario, invece di sparare aria dalla boccap.s. ovviamente cube desktop ha anche il desktop cilindrico, ULTIMA TROVATA delle compiz...bah..
  • dovella scrive:
    Isteria collettiva di molti redattori
    Da imieiguaiconVistavista sp1 vs xp sp3http://www.extremetech.com/article2/0,1558,2302495,00.aspA fine 2007 leggendo articoli in giro per la rete c'era una sostanziale uniforme convinzione che Vista non lo stesse adottando nessuno.Ma gia' a Gennaio di quest'anno qualcuno iniziava ad avere qualche dubbio in proposito.Ma si e' continuato a leggere che Vista stava fallendo rispetto ad Xp.Eppure pare che la realta' dei fatti sia un pochino diversahttp://4sysops.com/archives/vista%e2%80%99s-adoption-rate-is-faster-than-windows-xp%e2%80%99s-the-latest-gartner-forecast-what-is-wrong-with-our-media/Non metto in dubbio che moltissimi siano rimasti a Xp perche' frenati dall'incompatibilita' delle proprie periferiche (per colpa di driver non aggiornati dai rispettivi produttori), ma questo e' solo che un ulteriore elemento a favore di Vista, nel senso che poi alla fine l'unico vero motivo che ha frenato Vista e' qualcosa di esterno a Vista.Se poi prendiamo in considerazione quando rapidamente stia evolvendo la piattaforma hardware e quella Intel in particolare, pare ovvio che nel prossimo futuro sara' sempre maggiore il gap tra Vista e Xp a favore del primo in quanto sara' realmente in grado di sfruttare tutte le novita' in arrivo.Gia' oggi non c'e' alcun motivo per non usare Vista x64, figuriamoci domani con il nuovo hardware Intel che sta mandando in pensione l'attuale memory bus, che sta introducendo nuove schede video integrate (e AMD parla gia' di scheda video sullo stesso chip della CPU) e via dicendo. In conclusione , parlate un pò troppo a vanvera
    • PeeBee scrive:
      Re: Isteria collettiva di molti redattori
      - Scritto da: dovella
      Da imieiguaiconVista
      vista sp1 vs xp sp3
      http://www.extremetech.com/article2/0,1558,2302495
      A fine 2007 leggendo articoli in giro per la rete
      c'era una sostanziale uniforme convinzione che
      Vista non lo stesse adottando
      nessuno.
      Ma gia' a Gennaio di quest'anno qualcuno iniziava
      ad avere qualche dubbio in
      proposito.
      Ma si e' continuato a leggere che Vista stava
      fallendo rispetto ad
      Xp.
      Eppure pare che la realta' dei fatti sia un
      pochino
      diversa
      http://4sysops.com/archives/vista%e2%80%99s-adopti
      Non metto in dubbio che moltissimi siano rimasti
      a Xp perche' frenati dall'incompatibilita' delle
      proprie periferiche (per colpa di driver non
      aggiornati dai rispettivi produttori), ma questo
      e' solo che un ulteriore elemento a favore di
      Vista, nel senso che poi alla fine l'unico vero
      motivo che ha frenato Vista e' qualcosa di
      esterno a
      Vista.

      Se poi prendiamo in considerazione quando
      rapidamente stia evolvendo la piattaforma
      hardware e quella Intel in particolare, pare
      ovvio che nel prossimo futuro sara' sempre
      maggiore il gap tra Vista e Xp a favore del primo
      in quanto sara' realmente in grado di sfruttare
      tutte le novita' in arrivo.Gia' oggi non c'e'
      alcun motivo per non usare Vista x64, figuriamoci
      domani con il nuovo hardware Intel che sta
      mandando in pensione l'attuale memory bus, che
      sta introducendo nuove schede video integrate (e
      AMD parla gia' di scheda video sullo stesso chip
      della CPU) e via dicendo. In conclusione ,
      parlate un pò troppo a
      vanveraQui chi parla a vanvera sei tu. Confondi il fatto che vista parte preinstallato su praticamente tutte le macchine low-end in vendita nei supermercati, ma se vai a vedere l'impiego in ambiti professionali ci trovi solo XP, e non ci sono statistiche che tengano. Basta guardarsi in giro e chiedere ai tecnici di settore.
      • tux scrive:
        Re: Isteria collettiva di molti redattori
        quoto nella mia azienda abbiamo 480 client alcuni anche molto recenti e circa 150 supporterebbero vista dalla dir. amministraativa a noi del ced l'opinione concorde è... sVista? no grazie!!!(tralasciando i problemi di vista con i software per utenti disabili)
        • dovella scrive:
          Re: Isteria collettiva di molti redattori
          CominciamoLe licenze di XP servono ancora perchè alcune aziende hanno software di gestione strettamente legati ad XP e in nessun caso vorrebbero fare un passo avanti anche se il sistema rende di piu, ma quando si tratta di IT , non tutti sono disposti a spendere per riaggiornare l intera infrastruttura se i periodi non sono ancora maturi, quindi Ballmer concede ancora tempo , chiarito il primo punto passiamo al secondo.Nelle aziende Vista non vende?? chi medico te l ha detto? il 45% delle licenze Vista vendute dall inizio 2008 sono versione Buisness e credo che in oltre 150 milioni di licenze attive nessuno possa aprire bocca considerando che se vogliamo contare le licenze OSX da Panther a Leopard non arrivano manco alla metà .Smettetela TUTTI!!
          • ddd fff scrive:
            Re: Isteria collettiva di molti redattori
            Si semplicemente perchè obbligati a comprarle coi portatili.Poi in casa hanno Stock di Xp che mettono subito sul portatile senza manco accendere il portatile con Vista.
          • logicaMente scrive:
            Re: Isteria collettiva di molti redattori
            - Scritto da: dovella
            CominciamoProseguiamo

            Le licenze di XP servono ancora perchè alcune
            aziende hanno software di gestione strettamente
            legati ad XP e in nessun caso vorrebbero fare un
            passo avanti anche se il sistema rende di piu, "il sistema rende di più" ... ma anche secondo il primo dei link che hai postato (che tra l'altro si riferisce quasi solo ai giochi) vista è più lento di XP - anche su un hardware adatto a vista stesso.
            ma
            quando si tratta di IT , non tutti sono disposti
            a spendere per riaggiornare l intera
            infrastruttura se i periodi non sono ancora
            maturi, "non tutti" lo cambieri con "quasi nessuno", specie quando a non essere maturi sono i prodotti (leggi: vista) e non i tempi.
            quindi Ballmer concede ancora tempo ,
            chiarito il primo punto passiamo al
            secondo.
            Nelle aziende Vista non vende?? chi medico te l
            ha detto? iLo dice il tuo secondo link, che ha almeno il buongusto di dire (ma lo hai letto?) che ha fatto un'analisi empirica, escludendo proprio i business, e non statisticamente significativa.
            Smettetela TUTTI!!Ma come sei messo? (rotfl)
          • Dr. House scrive:
            Re: Isteria collettiva di molti redattori
            - Scritto da: dovella
            Cominciamo

            Smettetela TUTTI!!Poverino che fai ti arrabbi se ti toccano il tuo giocattolino?
          • VE LO DICO IO scrive:
            Re: Isteria collettiva di molti redattori
            Io ho acquistato la versione Business con hp solo perchè è l'unica che permette legalmente un downgrade ad XP... forse anche gli altri avranno fatto uguale??Smettila tu ora... :)
          • www.aleksfalcone.org scrive:
            Re: Isteria collettiva di molti redattori
            - Scritto da: dovella
            Le licenze di XP servono ancora perchè alcune
            aziende hanno software di gestione strettamente
            legati ad XP e in nessun caso vorrebbero fare un
            passo avanti anche se il sistema rende di piuPiù che 'passo avanti' sarebbe un salto nel buio. Le prove su macchine di test hanno guidato la scelta: niente Vista.Il fatto che 'renda di più' è tutto da dimostrare. I test per ora dimostrano il contrario. Comprese le notizie contenute nelle pagine web che hai indicato. Leggile.
            quando si tratta di IT , non tutti sono disposti
            a spendere per riaggiornare l intera
            infrastruttura se i periodi non sono ancora maturi, Quando si tratta di soldi, a nessuno piace spendere senza alcun motivo sensato.
            quindi Ballmer concede ancora tempo(rotfl) Si dovrebbe pure ringraziare? (rotfl)
            chiarito il primo punto???
            Nelle aziende Vista non vende?? No. Informati.
            chi medico te l ha detto? Tu vai dal dottore a cercare informazioni su Windows? Si spiegano molte cose...
            il 45% delle licenze Vista vendute dall
            inizio 2008 sono versione Buisness E allora? Non ha alcun significato, vuol dire solo che le altre versioni hanno venduto meno. Non è una indicazione d'uso, piuttosto è indicativo il fatto che è l'unica la cui licenza permette di tornare a XP: esattamente il contrario di ciò che vuoi dimostrare.
            oltre 150 milioni di licenze attive nessuno possa
            aprire bocca Fonte dei dati?
            considerando che se vogliamo contare
            le licenze OSX da Panther a Leopard non arrivano
            manco alla metà .Un confronto serio va fatto con XP, se sai di cosa parli. Ed il risultato è francamente imbarazzante. Informati.
            Smettetela TUTTI!!Altrimenti? Piangi?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 06 giugno 2008 12.56-----------------------------------------------------------
          • Sgabbio scrive:
            Re: Isteria collettiva di molti redattori
            interessante il paragone fallico tra le licenze di OSX, anche perchè solitamente chi compra una licenza di OSX, solitamente lo fa per aggiornare l'attuale versione, senza ricomprarsi un nuovo mac :)Tra l'altro se tu prendevi un mac nuovo a pochi mesi dell'uscita di un nuovo OSX, se chiedevi ti mandavano a gratis la nuova versione, ovviamente paghi solo le spese di spedizione.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 06 giugno 2008 14.51-----------------------------------------------------------
      • Blackstorm scrive:
        Re: Isteria collettiva di molti redattori
        - Scritto da: PeeBee
        ma se vai a vedere l'impiego in
        ambiti professionali ci trovi solo XP, e non ci
        sono statistiche che tengano. Già, tipo la Johnson&Johnson.
    • Matteo B scrive:
      Re: Isteria collettiva di molti redattori
      Ragazzi, un mio amico si appena comprato un pc strafico con Vista (preinstallato) che rende, in termini di prestazioni e velocità, quanto il mio Athlon 2000 comprato a fine 2003!!!Il mio amico si sente un po' sfigato... e vuole passare ad XP appena ne trova una copia pirata.Quante storie così ci sono?Però non fanno statistica!!
      • carlos scrive:
        Re: Isteria collettiva di molti redattori
        "il mio amico", ancora a questi livelli..
      • Alex scrive:
        Re: Isteria collettiva di molti redattori
        - Scritto da: Matteo B
        Ragazzi, un mio amico si appena comprato un pc
        strafico con Vista (preinstallato) che rende, in
        termini di prestazioni e velocità, quanto il mio
        Athlon 2000 comprato a fine
        2003!!!
        Il mio amico si sente un po' sfigato... e vuole
        passare ad XP appena ne trova una copia
        pirata.
        Quante storie così ci sono?
        Però non fanno statistica!!Ehh proprio un paragone scientifico "che rende in termini di prestazioni e velocità" :D
      • Sgabbio scrive:
        Re: Isteria collettiva di molti redattori
        che edizione ha di vista ?
    • pabloski scrive:
      Re: Isteria collettiva di molti redattori
      anandtech postò delle statistiche che confrontavano Vista e XP e effettivamente XP fece molto meglio di Vistapoi è chiaro che man mano che verranno acquistati nuovi PC, visto che Vista è preinstallato, ci ritroveremo con questo coso tra le balleil problema è che fino all'uscita del SP1 presentava bug gravissimi, adesso risolti ma rimane il problema delle incompatibilità col software e l'hardware, l'eccessivo cambio di rotta rispetto a XP che ha confuso molti utenti e l'assurdo ed ingiustificato consumo di risorse, soprattutto memoria
  • BAM scrive:
    Windows XP al tappeto!!!
    CDO... L'era di XP è quasi finita: fine dei giochi :)
    • rockroll scrive:
      Re: Windows XP al tappeto!!!
      - Scritto da: BAM
      CDO... L'era di XP è quasi finita: fine dei
      giochi
      :)Libero di crederlo, ci risentiamo fra tre anni, nel frattempo mi faccio due risate. (a meno prima di tre anni a scalzare XP e non solo ci pensi Linux...)
      • BAM scrive:
        Re: Windows XP al tappeto!!!
        - Scritto da: rockroll
        Libero di crederlo, ci risentiamo fra tre anni,
        nel frattempo mi faccio due risate. Libero di fartele, vedrai che la salute ne gioverà ampiamente :)
        (a meno prima di tre anni a scalzare XP e non
        solo ci pensi
        Linux...)Forse non l'hai capito, ma sicuramente molti utenti faranno di tutto per evitare Vista: se M$, come pare che sia, non supporterà né venderà XP, l'unica alternativa legale per queste persone è rivolgersi alla concorrenza (soprattutto GNU/Linux, visto che gratis non fa schifo a nessuno, per non parlare delle altre qualità) :)(linux)
        • chojin scrive:
          Re: Windows XP al tappeto!!!
          - Scritto da: BAM
          Forse non l'hai capito, ma sicuramente molti
          utenti faranno di tutto per evitare Vista:
          se M$, come pare che sia, non supporterà né
          venderà XP, l'unica alternativa legale per queste
          persone è rivolgersi alla concorrenza
          (soprattutto GNU/Linux, visto che gratis non fa
          schifo a nessuno, per non parlare delle altre
          qualità)
          :)Vista SP1 una volta disabilitati i servizi inutili spyware e succhia risorse quali l'indicizzatore sempre attivo sugli HDU, il deframmentatore automatico, windows defender e l'inutile servizio UAC, è più veloce e stabile di XP SP3.
          • PeeBee scrive:
            Re: Windows XP al tappeto!!!
            - Scritto da: chojin
            - Scritto da: BAM

            Forse non l'hai capito, ma sicuramente molti

            utenti faranno di tutto per evitare
            Vista:

            se M$, come pare che sia, non supporterà né

            venderà XP, l'unica alternativa legale per
            queste

            persone è rivolgersi alla concorrenza

            (soprattutto GNU/Linux, visto che gratis non fa

            schifo a nessuno, per non parlare delle altre

            qualità)

            :)

            Vista SP1 una volta disabilitati i servizi
            inutili spyware e succhia risorse quali
            l'indicizzatore sempre attivo sugli HDU, il
            deframmentatore automatico, windows defender e
            l'inutile servizio UAC, è più veloce e stabile di
            XP
            SP3.Vista SP1 una volta disabilitati i serviziinutili spyware e succhia risorse, in pratica è XP SP3...
          • BAM scrive:
            Re: Windows XP al tappeto!!!
            - Scritto da: chojin
            Vista SP1 una volta disabilitati i servizi
            inutili spyware e succhia risorse quali
            l'indicizzatore sempre attivo sugli HDU, il
            deframmentatore automatico, windows defender e
            l'inutile servizio UAC, è più veloce e stabile di
            XP
            SP3.Non è vero, ma anche se lo fosse sono in pochi ad avere una tale pazienza. E dove li metti i software/hardware incompatibili con Vista? È inutile negarlo, Vista è uno schifo di SO, non lo vuole quasi nessuno (nemmeno col SP1 e crackato): ci sarà un motivo, no? ;)
  • Splash scrive:
    Ma adesso che...
    il PelatoSempreSudato ha confermato - il regolare supporto ad XP scadrà a breve, quanti proveranno Ubuntu (per la prima volta e non)? E quanti ci resteranno? Secondo me, tanti tanti :)
    • Zeross scrive:
      Re: Ma adesso che...
      - Scritto da: Splash
      il PelatoSempreSudato ha confermato - il regolare
      supporto ad XP scadrà a breve, quanti proveranno
      Ubuntu (per la prima volta e non)? E quanti ci
      resteranno? Secondo me, tanti tanti
      :)A breve?Le patch di sicurezza verranno prodotte fino al 2014... se a te sembra "breve"... :La scadenza di fine mese riguarda solo la commercializzazione di XP.
      • Splash scrive:
        Re: Ma adesso che...
        - Scritto da: Zeross
        A breve?
        Le patch di sicurezza verranno prodotte fino al
        2014... se a te sembra "breve"...
        :

        La scadenza di fine mese riguarda solo la
        commercializzazione di
        XP.Le patch di sicurezza non sono sempre sufficienti, soprattutto quelle M$ :) Inoltre non si potrà acquistare liberamente Windows XP, quindi un "piccolo" freno alle vendite ci sarà. Per ora può andar bene il vecchio XP, ma in futuro? Ecco che si propone Ubuntu e/o altre distribuzioni Linux...
        • Zeross scrive:
          Re: Ma adesso che...
          - Scritto da: Splash

          Le patch di sicurezza non sono sempre
          sufficienti, soprattutto quelle M$ :) Inoltre
          non si potrà acquistare liberamente Windows XP,
          quindi un "piccolo" freno alle vendite ci sarà.
          Per ora può andar bene il vecchio XP, ma in
          futuro? Ecco che si propone Ubuntu e/o altre
          distribuzioni Linux...In che contesto "non sono sempre sufficienti"?Sufficienti per cosa??Bah, ad ogni modo ho già migrato a Vista da un pezzo, quindi il discorso (XP, Ubuntu o Gesù Cristo che sia...) non mi tange. 8)
          • krane scrive:
            Re: Ma adesso che...
            - Scritto da: Zeross
            - Scritto da: Splash



            Le patch di sicurezza non sono sempre

            sufficienti, soprattutto quelle M$ :) Inoltre

            non si potrà acquistare liberamente Windows XP,

            quindi un "piccolo" freno alle vendite ci sarà.

            Per ora può andar bene il vecchio XP, ma in

            futuro? Ecco che si propone Ubuntu e/o altre

            distribuzioni Linux...

            In che contesto "non sono sempre sufficienti"?
            Sufficienti per cosa??E chi lo sa ! Il produttore del sistema consiglia di installare comunque antivirus e sistema di sicurezza vari di terze parti, evidentemente non si fidano del sistema che producono.
            Bah, ad ogni modo ho già migrato a Vista da un
            pezzo, quindi il discorso (XP, Ubuntu o Gesù
            Cristo che sia...) non mi tange. 8)
          • Splash scrive:
            Re: Ma adesso che...
            - Scritto da: Zeross
            In che contesto "non sono sempre sufficienti"?
            Sufficienti per cosa??

            Bah, ad ogni modo ho già migrato a Vista da un
            pezzo, quindi il discorso (XP, Ubuntu o Gesù
            Cristo che sia...) non mi tange.
            8)Nel senso che non è un supporto pieno, con aggiornamenti e miglioramenti vari, ma semplicemente mantenere in vita artificialmente con qualche pezza un software morto.Se ti trovi bene con Vista meglio per te, ma sei uno dei pochi :) Per tutti gli altri vale il discorso che facevo prima ;)
  • erpirata scrive:
    Ma gli aggiornamenti ?
    Tanto per sapere... non me ne frega molto, anzi non vedevo proprio il motivo perchè microsoft continua a mantenere XP dopo 7 anni chiudesse quel bidone.
    • ninjaverde scrive:
      Re: Ma gli aggiornamenti ?
      - Scritto da: erpirata
      Tanto per sapere... non me ne frega molto, anzi
      non vedevo proprio il motivo perchè microsoft
      continua a mantenere XP dopo 7 anni chiudesse
      quel
      bidone.Chiuso un bidone se ne apre un altro.(rotfl)
    • Sgabbio scrive:
      Re: Ma gli aggiornamenti ?
      la cosa che mi lascia perplesso, sono questi discorsi negativi che si fanno adesso su XP, 2 anni fa, tutti i più sfegatati fanboy della microsoft lo lodavano, poi dopo vista, gli davano peste è corna dicenco che è opsoleto perchè è del 2001 e non supporta i sata II, dimenticandosi che hanno fatto 3 service pack e che con il secondo c'è il supporto dei sata II...
      • erpirata scrive:
        Re: Ma gli aggiornamenti ?
        Sti caxxi del sata2 mica ce vo un mago per infilare 2 driver...Sto semplicemente dicendo che era ora e non dicendo che fa schifo !Poi ho fatto una domanda al quale nessuno sa rispondere !
  • TizioCaio&S empronio scrive:
    Io con l'avvento di Vista
    sono passato a Mac.Certo, con quanto ho pagato il mbp mi prendevo 3 notebook medi con Vista, ma proprio non me ne pento!In futuro (a questo punto prossimo) mi prendo una licenza di xp da mettere su bootcamp per ogni evenienza e buonanotte, ci rivediamo fra 10 anni.
    • Blackstorm scrive:
      Re: Io con l'avvento di Vista
      - Scritto da: TizioCaio&S empronio
      sono passato a Mac.Lol. Quindi invece di spendere 150 euro ne hai spesi 1500. Big Deal.
      Certo, con quanto ho pagato il mbp mi prendevo 3
      notebook medi con Vista, ma proprio non me ne
      pento!Eh, si, i colori a ben 24 bit devono essere una gioia rispetto ai miseri 32 bit di un qualsiasi pc.

      In futuro (a questo punto prossimo) mi prendo una
      licenza di xp da mettere su bootcamp per ogni
      evenienza e buonanotte, ci rivediamo fra 10
      anni.Uhm... Chissà se fra 10 anni funzionerà ancora.
      • nonloso scrive:
        Re: Io con l'avvento di Vista
        - Scritto da: Blackstorm
        - Scritto da: TizioCaio&S empronio

        sono passato a Mac.

        Lol. Quindi invece di spendere 150 euro ne hai
        spesi 1500. Big
        Deal.


        Certo, con quanto ho pagato il mbp mi prendevo 3

        notebook medi con Vista, ma proprio non me ne

        pento!

        Eh, si, i colori a ben 24 bit devono essere una
        gioia rispetto ai miseri 32 bit di un qualsiasi
        pc.




        In futuro (a questo punto prossimo) mi prendo
        una

        licenza di xp da mettere su bootcamp per ogni

        evenienza e buonanotte, ci rivediamo fra 10

        anni.

        Uhm... Chissà se fra 10 anni funzionerà ancora.Io ho un powerbook G4 Titanium del 2001 e ancora lo uso con Tiger per navigare, fare musica e masterizzare cd/dvd.Se lo volessi vendere ho visto su ebay che le vecchie aste oscillano tra i 300/350 euro.Non sarà vicino al costo iniziale ma credo proprio che chi si è comprato un portatile PentiumI o PentiumII non arriva a venderlo a quella cifra.
        • Ahahahahaha scrive:
          Re: Io con l'avvento di Vista
          - Scritto da: nonloso
          -..............

          Io ho un powerbook G4 Titanium del 2001 e ancora
          lo uso con Tiger per navigare, fare musica e
          masterizzare
          cd/dvd.Certo, perchè di più che l'uso minimale te lo scordi.E solo con software decisamente datatto, ormai.

          Se lo volessi vendere ho visto su ebay che le
          vecchie aste oscillano tra i 300/350
          euro.Gli amatori dell' orrore non mancano, vedo...

          Non sarà vicino al costo iniziale ma credo
          proprio che chi si è comprato un portatile
          PentiumI o PentiumII non arriva a venderlo a
          quella
          cifra.Ma con un minimo di aggiornamento ci monta XP fresco fresco e lo usa con software odierno.O anche con quello nato per il 95 se vuole....
    • QCA scrive:
      Re: Io con l'avvento di Vista
      - Scritto da: TizioCaio&S empronio
      sono passato a Mac.
      Certo, con quanto ho pagato il mbp mi prendevo 3
      notebook medi con Vista, ma proprio non me ne
      pento!Certo che sei proprio furbo!!! :D
    • furbo scrive:
      Re: Io con l'avvento di Vista
      - Scritto da: TizioCaio&S empronio
      In futuro (a questo punto prossimo) mi prendo una
      licenza di xp da mettere su bootcamp per ogni
      evenienza e buonanotte, ci rivediamo fra 10
      anni.non mi sembra tanto furbesco prendersi nel 2008 una copia di xp, quando puoi prendere Vista che supporta pure l'EFI dei tuo Mac.
    • A. Rray scrive:
      Re: Io con l'avvento di Vista
      Bravo... e lo vai anche dicendo in giro!? :D
  • Ficcatevelo nella Testa scrive:
    Debian is the BEST!
    Qui c'è gente che continua a riempirsi la bocca di Ubuntu scordandosi di dire che Ubuntu pesca da Debian come tante altre distro Linux, direi praticamente tutte.E comunque Debian is the BEST distribuzione Gnu-Linux e lo dico a ragion veduta dopo averne sperimentate diverse e per parecchio tempo.Sbarcato sul pianete Debian che è stata l' ultima distro che ho voluto provare, non l' ho più mollata e ormai sono 4 anni che gira stabilmente sui miei computer, compreso quello di mia moglie, di mio suocero, e di mio nonno.That's all.
    • Blackstorm scrive:
      Re: Debian is the BEST!
      - Scritto da: Ficcatevelo nella Testa
      Qui c'è gente che continua a riempirsi la bocca
      di Ubuntu scordandosi di dire che Ubuntu pesca da
      Debian come tante altre distro Linux, direi
      praticamente
      tutte.Si, a parte slackware, suse, redhat...
      E comunque Debian is the BEST distribuzione
      Gnu-Linux e lo dico a ragion veduta dopo averne
      sperimentate diverse e per parecchio
      tempo.Parli di quella distribuzione che da due anni fa a poche settimane fa ha avuto un buco grosso così di sicurezza nel protocollo ssl?
      • Fragarach scrive:
        Re: Debian is the BEST!
        - Scritto da: Blackstorm
        - Scritto da: Ficcatevelo nella Testa

        Qui c'è gente che continua a riempirsi la bocca

        di Ubuntu scordandosi di dire che Ubuntu pesca
        da

        Debian come tante altre distro Linux, direi

        praticamente

        tutte.
        Si, a parte slackware, suse, redhat...


        E comunque Debian is the BEST distribuzione

        Gnu-Linux e lo dico a ragion veduta dopo averne

        sperimentate diverse e per parecchio

        tempo.

        Parli di quella distribuzione che da due anni fa
        a poche settimane fa ha avuto un buco grosso così
        di sicurezza nel protocollo
        ssl?quale precisamente?http://secunia.com/product/13844/?task=advisoriesad occhio e croce debian40 mi sembra messa meglio del tanto decantato vista (per la sicurezza, almeno).http://secunia.com/product/13223/?task=advisories
        • Blackstorm scrive:
          Re: Debian is the BEST!
          - Scritto da: Fragarach
          - Scritto da: Blackstorm


          E comunque Debian is the BEST distribuzione


          Gnu-Linux e lo dico a ragion veduta dopo
          averne


          sperimentate diverse e per parecchio


          tempo.



          Parli di quella distribuzione che da due anni fa

          a poche settimane fa ha avuto un buco grosso
          così

          di sicurezza nel protocollo

          ssl?

          quale precisamente?Questa: http://bugs.debian.org/cgi-bin/bugreport.cgi?bug=363516

          http://secunia.com/product/13844/?task=advisories

          ad occhio e croce debian40 mi sembra messa meglio
          del tanto decantato vista (per la sicurezza,
          almeno).

          http://secunia.com/product/13223/?task=advisoriesMah, a me pare che a livello numerico è messo meglio vista, e come criticità degli advisories abbiamo il più critico di vista segnalato come less critical, il più critico di Debian è moderately critical. Inoltre a livello di unpatched sono 3 a 1 e qui vince Debian, ma personalmente ne preferisco 3 less che 1 moderate.
          • Fragarach scrive:
            Re: Debian is the BEST!
            - Scritto da: Blackstorm
            - Scritto da: Fragarach

            - Scritto da: Blackstorm




            E comunque Debian is the BEST distribuzione



            Gnu-Linux e lo dico a ragion veduta dopo

            averne



            sperimentate diverse e per parecchio



            tempo.





            Parli di quella distribuzione che da due anni
            fa


            a poche settimane fa ha avuto un buco grosso

            così


            di sicurezza nel protocollo


            ssl?



            quale precisamente?

            Questa:
            http://bugs.debian.org/cgi-bin/bugreport.cgi?bug=3hahaha ancora con questa storia!ti rode cosi' tanto che un 'baco' irrisolto da 2 anni non abbia causato NESSUN problema?





            http://secunia.com/product/13844/?task=advisories



            ad occhio e croce debian40 mi sembra messa
            meglio

            del tanto decantato vista (per la sicurezza,

            almeno).




            http://secunia.com/product/13223/?task=advisories

            Mah, a me pare che a livello numerico è messo
            meglio vista, e come criticità degli advisories
            abbiamo il più critico di vista segnalato come
            less critical, il più critico di Debian è
            moderately critical. Inoltre a livello di
            unpatched sono 3 a 1 e qui vince Debian, ma
            personalmente ne preferisco 3 less che 1
            moderate.guarda che la questione non e' chi 'vince' o chi 'perde'.se tu amministrassi i miei sistemi con questa leggerezza, sarei molto preoccupato.
    • nonloso scrive:
      Re: Debian is the BEST!
      Ascolta flammaro doc, io l'ho usata come desktop per 5 anni (da woody a sarge) e tutti quelli che l'hanno provata sanno benissimo che come stable è una scatola vuota, come sid ad ogni aggiornamento c'è da sudare freddo e quasi sempre non ti parte più il sistema...Ho ubuntu da quasi 3 anni e devo solo ringraziare Canonical se finalmente ho un sistema desktop decente, aggiornato a sufficienza, *sicuramente* più completo nel parco pacchetti, consigliabile ad amici e senza politiche ideologiche esagerate.Dovresti ringraziarla anche te, visto che ogni contributo che danno (patch, makefiles, ecc) finisce anche nei pacchetti di Debian...Ancora oggi uso la Debian in versione Etch/stable in un nslu2 (un router/gateway), ma certo non mi sogno di usarla come desktop...Non so te ma io ho bisogno di un sistema per farci di tutto, non sono uno di quelli che dice "debian è meglio solo perchè è 100% GNU", piuttosto preferisco qualche compromesso che mi permetta comunque di raggiungere lo scopo della libertà e dell'usabilità, dato che io personalmente la uso come sistema primario e anche per lavoro (lo uso per grafica e per fare musica).
      • Debian in the Best scrive:
        Re: Debian is the BEST!
        - Scritto da: nonloso
        Ascolta flammaro doc, io l'ho usata come desktop
        per 5 anni (da woody a sarge) e tutti quelli che
        l'hanno provata sanno benissimo che come stable è
        una scatola vuota, come sid ad ogni aggiornamento
        c'è da sudare freddo e quasi sempre non ti parte
        più il
        sistema...

        Ho ubuntu da quasi 3 anni e devo solo ringraziare
        Canonical se finalmente ho un sistema desktop
        decente, aggiornato a sufficienza, *sicuramente*
        più completo nel parco pacchetti, consigliabile
        ad amici e senza politiche ideologiche
        esagerate.

        Dovresti ringraziarla anche te, visto che ogni
        contributo che danno (patch, makefiles, ecc)
        finisce anche nei pacchetti di
        Debian...

        Ancora oggi uso la Debian in versione Etch/stable
        in un nslu2 (un router/gateway), ma certo non mi
        sogno di usarla come
        desktop...

        Non so te ma io ho bisogno di un sistema per
        farci di tutto, non sono uno di quelli che dice
        "debian è meglio solo perchè è 100% GNU",
        piuttosto preferisco qualche compromesso che mi
        permetta comunque di raggiungere lo scopo della
        libertà e dell'usabilità, dato che io
        personalmente la uso come sistema primario e
        anche per lavoro (lo uso per grafica e per fare
        musica).Tu 6 uno dei tanti INGRATI che bevono alla fonte di altri senza nemmeno ringraziare. Probabilmente 6 anche un leghista PADANO, miscela esplosiva di ignoranza oltre che di ingratitudine.Inoltre parli di 100% di GNU senza sapere e x questo 6 doppiamente IGNORANTE, insomma 6 uno di quelli coi quali non inizio nemmeno a discorrere. IGNURANT!!
        • Robert scrive:
          Re: Debian is the BEST!
          Si capisce sempre di più perchè non ci sia un diretto concorrente di Windows ;)
          • AtariLover scrive:
            Re: Debian is the BEST!
            E qui non posso fare altro che darti (a malincuore) ragione :( :'(
          • krane scrive:
            Re: Debian is the BEST!
            - Scritto da: AtariLover
            E qui non posso fare altro che darti (a
            malincuore) ragione :(
            :'(E si: sicuramente linux non si diffonde per colpa dei troll di PI (rotfl)Un po' come chiedersi come fanno gli ultra' a gestirsi un gioco in cui girano tutti quei miliardi (rotfl)(rotfl)
          • AtariLover scrive:
            Re: Debian is the BEST!
            No spetta non intendevo questo... Intendevo che Linux è frenato ANCHE dalla poca collaborazione tra le community.Poi di certo se si ha un minimo di discernimento si capisce che alcuni cercano solo flames inutili...Pinguina anche io eh?(atari)
          • Debian the Winner scrive:
            Re: Debian is the BEST!
            - Scritto da: AtariLover
            No spetta non intendevo questo... Intendevo che
            Linux è frenato ANCHE dalla poca collaborazione
            tra le
            community.
            Poi di certo se si ha un minimo di discernimento
            si capisce che alcuni cercano solo flames
            inutili...

            Pinguina anche io eh?

            (atari)Uhei squignizza! Adesso anche squignizze fanno le saputelle trendy. Questa è davvero bella!Vai a suonare l' atari e rifatti un pò di alesaggi ai cilindri.
          • AtariLover scrive:
            Re: Debian is the BEST!
            - Scritto da: Debian the Winner

            Uhei squignizza! Adesso anche squignizze fanno le
            saputelle trendy. Questa è davvero
            bella!
            Vai a suonare l' atari e rifatti un pò di
            alesaggi ai
            cilindri.AAAAAAAH! Ho capito: non scopi e allora ti sfoghi così ;)(atari)
          • Debian the Winner scrive:
            Re: Debian is the BEST!
            - Scritto da: AtariLover
            - Scritto da: Debian the Winner



            Uhei squignizza! Adesso anche squignizze fanno
            le

            saputelle trendy. Questa è davvero

            bella!

            Vai a suonare l' atari e rifatti un pò di

            alesaggi ai

            cilindri.

            AAAAAAAH! Ho capito: non scopi e allora ti sfoghi
            così
            ;)

            (atari)Ma mi facci il piacere mi facci! Sia almeno decente e abbia almeno un minimo di STYLE. Lo dico x lei. Si contenga!
          • AtariLover scrive:
            Re: Debian is the BEST!
            (rotfl)(rotfl)(rotfl);)(atari)
          • Debian the Winner scrive:
            Re: Debian is the BEST!
            - Scritto da: AtariLover
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)

            ;)

            (atari)Huei squininzia! Non cercare di commuovermi. Io sono un duro e puro. La mia anima è Open Sorcio! Il Che Guevara per me era una santarellina delle Orsoline. Ricorda!
          • AtariLover scrive:
            Re: Debian is the BEST!
            - Scritto da: Debian the Winner

            Il Che Guevara per me era una santarellina delle
            Orsoline.
            Ricorda!Questa la incornicio davvero XDDai basta ti saluto :p
          • Dr. House scrive:
            Re: Debian is the BEST!
            - Scritto da: AtariLover
            - Scritto da: Debian the Winner



            Il Che Guevara per me era una santarellina delle

            Orsoline.

            Ricorda!

            Questa la incornicio davvero XD

            Dai basta ti saluto :pMa cosa vuoi incorniciare te?!Mettiti te in cornice e fatti una fumata di mariajuana che è meglio.
          • AtariLover scrive:
            Re: Debian is the BEST!
            - Scritto da: Dr. House

            Ma cosa vuoi incorniciare te?!
            Mettiti te in cornice e fatti una fumata di
            mariajuana che è
            meglio.Madonna ragazzi tutti tesi oggi? :DEhi si scherzava... Nonostante sia contro le mie idee politiche la sua battuta mi ha fatto ridere :)Ma che vi ho fatto oggi? :DCiao Doc!
          • krane scrive:
            Re: Debian is the BEST!
            - Scritto da: AtariLover
            - Scritto da: Dr. House
            Madonna ragazzi tutti tesi oggi? :D
            Ehi si scherzava... Nonostante sia contro le mie
            idee politiche la sua battuta mi ha fatto ridere
            :)
            Ma che vi ho fatto oggi? :DHai detto che sei una tipa ;)Qui son tutti frustrati da ragazze con cui non si puo' parlare di computer, o peggio rompono quando si sta sul computer (rotfl)
          • Dr. House scrive:
            Re: Debian is the BEST!
            - Scritto da: AtariLover
            - Scritto da: Dr. House



            Ma cosa vuoi incorniciare te?!

            Mettiti te in cornice e fatti una fumata di

            mariajuana che è

            meglio.

            Madonna ragazzi tutti tesi oggi? :D

            Ehi si scherzava... Nonostante sia contro le mie
            idee politiche la sua battuta mi ha fatto ridere
            :)

            Ma che vi ho fatto oggi? :D

            Ciao Doc!Ciauz.
          • Blackstorm scrive:
            Re: Debian is the BEST!
            - Scritto da: AtariLover
            - Scritto da: Dr. House



            Ma cosa vuoi incorniciare te?!

            Mettiti te in cornice e fatti una fumata di

            mariajuana che è

            meglio.

            Madonna ragazzi tutti tesi oggi? :D

            Ehi si scherzava... Nonostante sia contro le mie
            idee politiche la sua battuta mi ha fatto ridere
            :)

            Ma che vi ho fatto oggi? :DNiente, hai trovato la giornata dei cog*ioni in piena crisi ormonale. Succede. :)
          • Debian the Winner scrive:
            Re: Debian is the BEST!
            - Scritto da: Robert
            Si capisce sempre di più perchè non ci sia un
            diretto concorrente di Windows
            ;)Mi sa che te proprio non capisci una maXXa!!
        • Pippo Santoanast aso scrive:
          Re: Debian is the BEST!
          - Scritto da: Debian in the Best
          -.....

          Tu 6 uno dei tanti INGRATI che bevono alla fonte
          di altri senza nemmeno ringraziare. Probabilmente
          6 anche un leghista PADANO, miscela esplosiva di
          ignoranza oltre che di
          ingratitudine.
          Inoltre parli di 100% di GNU senza sapere e x
          questo 6 doppiamente IGNORANTE, insomma 6 uno di
          quelli coi quali non inizio nemmeno a discorrere.
          IGNURANT!!Ci mancava solo la guerra dei poveri ....
          • We Love Debian scrive:
            Re: Debian is the BEST!
            - Scritto da: Pippo Santoanast aso
            - Scritto da: Debian in the Best

            -.....



            Tu 6 uno dei tanti INGRATI che bevono alla fonte

            di altri senza nemmeno ringraziare.
            Probabilmente

            6 anche un leghista PADANO, miscela esplosiva di

            ignoranza oltre che di

            ingratitudine.

            Inoltre parli di 100% di GNU senza sapere e x

            questo 6 doppiamente IGNORANTE, insomma 6 uno di

            quelli coi quali non inizio nemmeno a
            discorrere.

            IGNURANT!!

            Ci mancava solo la guerra dei poveri ....Anche tu come quell' altro devi essere uno di quelli che bevono alla fonte del Po sul Monviso e che poi con un' ampolla riempita dell' acqua benedetta la riversano nella laguna di Venezia. Non siete mica tanto apposto di rotelle voi PRETORIANI. Curatevi!
          • Debian Forever scrive:
            Re: Debian is the BEST!
            - Scritto da: nonloso
            Guarda, fonte, (o meglio "animatore di PI", dato
            che si vede benissimo che flemmi tutti i giorni a
            orari regolari) che Ubuntu ha molti più pacchetti
            di Debian, ......Questa mi mancava.....Ubuntu ha molti più pacchetti di Debian.....ridicolo.A parte che non vado a peso o a quantità, dire che Ubuntu ha molti più pacchetti di Debian è una SULENNE STRUNZATA!Tornatene a cuccia. bau bau bau.
      • Shu scrive:
        Re: Debian is the BEST!
        - Scritto da: nonloso
        Ascolta flammaro doc, io l'ho usata come desktop
        per 5 anni (da woody a sarge) e tutti quelli Io per 12, dalla bo alla attuale lenny.che
        l'hanno provata sanno benissimo che come stable è
        una scatola vuota, Ce l'ho su una decina di server, e non mi paiono scatole vuote.
        come sid ad ogni aggiornamento
        c'è da sudare freddo e quasi sempre non ti parte
        più il
        sistema...sid ce l'ho sul notebook e non sudo per niente quando faccio gli update.Che non ripartisse credo non mi sia mai successo.Al massimo, un paio di volte non e` ripartito X, per colpa dei driver closed per la ATI. Da due anni non ho piu` questo problema perche` la 9600 e` supportata dai driver open.E comunque non devi usare sid. Usa testing, e` li` apposta. Hai gli aggiornamenti, mediamente, 1-2 settimane dopo unstable, ma e` stabilissima. La installo su tutti i desktop e la aggiorno 2 volte al giorno, quando mi annoio.Dopo un mese dall'uscita di Ubuntu stable, la Debian testing e` piu` aggiornata e ha la stessa stabilita`.
        Ho ubuntu da quasi 3 anni e devo solo ringraziare
        Canonical se finalmente ho un sistema desktop
        decente, aggiornato a sufficienza, *sicuramente*
        più completo nel parco pacchetti, consigliabile
        ad amici e senza politiche ideologiche
        esagerate.Senza nulla togliere alla semplificazione che Ubuntu ha portato nel panorama desktop di Linux, ti ricordo che Ubuntu stable e` praticamente uno snapshop di Debian sid (unstable) a cui aggiungono le utility ubuntu per l'autoconfigurazione.Il software disponibile e` lo stesso di Debian, anzi meno.
        Dovresti ringraziarla anche te, visto che ogni
        contributo che danno (patch, makefiles, ecc)
        finisce anche nei pacchetti di
        Debian...Non e` vero.Buona parte si`, "ogni" no. E puntualmente saltano fuori discussioni su questo punto.
        Non so te ma io ho bisogno di un sistema per
        farci di tutto, non sono uno di quelli che dice
        "debian è meglio solo perchè è 100% GNU",No, debian e` meglio perche` di default e` piu` sicura di tutte le altre, perche` ha il maggior parco software tra tutte, perche` supporta piu` architetture hardware di tutte le altre distro, perche` ha il miglior gestore di pacchetti esistente, ecc. ecc.P.S.: quello che rispondono citando il bug di SSL, guardino quanto tempo e` passato dalla scoperta alla correzione del bug, e poi guardino la lista dei bug aperti del loro S.O. Infine stiano zitti per evitare di vergognarsi.
      • eaman1 scrive:
        Re: Debian is the BEST!
        - Scritto da: nonloso
        Ascolta flammaro doc, io l'ho usata come desktop
        per 5 anni (da woody a sarge) e tutti quelli che
        l'hanno provata sanno benissimo che come stable è
        una scatola vuota, come sid ad ogni aggiornamento
        c'è da sudare freddo e quasi sempre non ti parte
        più il
        sistema...Ma per favore, io uso sid su portatili e workstations da anni e non ci sono praticamente mai problemi.

        Ho ubuntu da quasi 3 anni e devo solo ringraziare
        Canonical se finalmente ho un sistema desktop
        decente, aggiornato a sufficienza, *sicuramente*"sufficenza" e' relativo.Per alcuni serve un periodo di due anni di fermo che trovano in stable, altri vogliono i software nuovi tutti i giorni come in sid.Altri che non ahanno esigenze psrticolari si trovano bene con il ciclo di ubuntu.
        più completo nel parco pacchetti, consigliabile
        ad amici e senza politiche ideologiche
        esagerate.Ma scherzi? In Debian ci sono moti piu' pacchetti che in Ubuntu: saranno 30.000... Senza parlare di architetture e di un installer piu' flessibile.

        Ancora oggi uso la Debian in versione Etch/stable
        in un nslu2 (un router/gateway), ma certo non mi
        sogno di usarla come
        desktop...Ma fai male, io uso la stessa distro su tutti i device, dall'nslu alle workstation ai cluster alle macchine di sviluppo.

        Non so te ma io ho bisogno di un sistema per
        farci di tutto, non sono uno di quelli che dice
        "debian è meglio solo perchè è 100% GNU",
        piuttosto preferisco qualche compromesso che mi
        permetta comunque di raggiungere lo scopo della
        libertà e dell'usabilità, dato che io
        personalmente la uso come sistema primario e
        anche per lavoro (lo uso per grafica e per fare
        musica).E cosa ci sarebbe in Ubuntu che non puoi far girare (meglio) in Debian, sapendo quello che si sta facendo?Vuoi una lista di hardware su cui Ubunutu non si riesce ad installare mentre Debian va su?
    • gne gne scrive:
      Re: Debian is the BEST!
      Debian is NOT the best!!! Gentoo RULEZ! Gentoo 4EVER! 8)
      • Debian in the Best scrive:
        Re: Debian is the BEST!
        - Scritto da: gne gne
        Debian is NOT the best!!! Gentoo RULEZ! Gentoo
        4EVER!
        8)Cos' è Gentoo? Mai sentita. Si mangia?
        • Gentoo rulez scrive:
          Re: Debian is the BEST!
          - Scritto da: Debian in the Best
          Cos' è Gentoo? Mai sentita. Si mangia?Si, si mangia Debian a colazione 8) E per la cronaca, la tritura come nessun'altra distribuzione GNU/Linux 8)Gentoo IS the best... O) E vai di flame tra pinguini! :D(linux)
          • OpenSourcer scrive:
            Re: Debian is the BEST!
            Ragazzi, questa discussione è totalmente inutile e fuori tema. Ve lo dice uno che usa Linux. Che cavolo vi mettete a parlare del pinguino (e soprattutto a fare guerre fratricide) commentando un articolo su Win??? Poi ci lamentiamo se la gente ci snobba. Un po' di autocontrollo, sù!
          • Gentoo rulez scrive:
            Re: Debian is the BEST!
            Chiedi all'autore perché ha aperto questa discussione OT (ma hai letto le altre? C'è un bel po' di OT, come al solito)... Da parte mia, comunque, non c'è assolutamente voglia di fare guerra! :) Non contro i Debianari, perlomeno :D
          • We Love Debian scrive:
            Re: Debian is the BEST!
            - Scritto da: OpenSourcer
            Ragazzi, questa discussione è totalmente inutile
            e fuori tema. Ve lo dice uno che usa Linux. Che
            cavolo vi mettete a parlare del pinguino (e
            soprattutto a fare guerre fratricide) commentando
            un articolo su Win??? Poi ci lamentiamo se la
            gente ci snobba. Un po' di autocontrollo,
            sù!E allora perchè il DRAGA non perde occasione per dire che Linux è l' Impero del Male? E che chi usa Linux è comunista?Chi usa WINDOWS allora deve essere un leghista, perchè solo degli uomini delle caverne con la clava e le corna in testa come Obelix possono usdare quella cianfrusaglia colorata.E poi non rompete le palle alla Comuinità Debian perchè Debian è la madre di tutte le distrubuzioni alle cui tette tutti gli altri si attaccano per succhiare il latte e nutrirsi. Quindi abbiate almenno il pudure di dare a Cesare quel che è di Cesare.
          • viking scrive:
            Re: Debian is the BEST!
            - Scritto da: We Love Debian
            - Scritto da: OpenSourcer

            Ragazzi, questa discussione è totalmente inutile

            e fuori tema. Ve lo dice uno che usa Linux. Che

            cavolo vi mettete a parlare del pinguino (e

            soprattutto a fare guerre fratricide)
            commentando

            un articolo su Win??? Poi ci lamentiamo se la

            gente ci snobba. Un po' di autocontrollo,

            sù!

            E allora perchè il DRAGA non perde occasione per
            dire che Linux è l' Impero del Male? E che chi
            usa Linux è
            comunista?
            Chi usa WINDOWS allora deve essere un leghista,
            perchè solo degli uomini delle caverne con la
            clava e le corna in testa come Obelix possono
            usdare quella cianfrusaglia
            colorata.

            E poi non rompete le palle alla Comuinità Debian
            perchè Debian è la madre di tutte le
            distrubuzioni alle cui tette tutti gli altri si
            attaccano per succhiare il latte e nutrirsi.
            Quindi abbiate almenno il pudure di dare a Cesare
            quel che è di
            Cesare.In principio fu la SLSPoi arrivo' SlackwareIn seguito Red Hat e DebianDebian madre di tutte ??
          • Debian the Winner scrive:
            Re: Debian is the BEST!
            - Scritto da: viking
            - Scritto da: We Love Debian

            - Scritto da: OpenSourcer


            Ragazzi, questa discussione è totalmente
            inutile


            e fuori tema. Ve lo dice uno che usa Linux.
            Che


            cavolo vi mettete a parlare del pinguino (e


            soprattutto a fare guerre fratricide)

            commentando


            un articolo su Win??? Poi ci lamentiamo se la


            gente ci snobba. Un po' di autocontrollo,


            sù!



            E allora perchè il DRAGA non perde occasione per

            dire che Linux è l' Impero del Male? E che chi

            usa Linux è

            comunista?

            Chi usa WINDOWS allora deve essere un leghista,

            perchè solo degli uomini delle caverne con la

            clava e le corna in testa come Obelix possono

            usdare quella cianfrusaglia

            colorata.



            E poi non rompete le palle alla Comuinità Debian

            perchè Debian è la madre di tutte le

            distrubuzioni alle cui tette tutti gli altri si

            attaccano per succhiare il latte e nutrirsi.

            Quindi abbiate almenno il pudure di dare a
            Cesare

            quel che è di

            Cesare.

            In principio fu la SLS
            Poi arrivo' Slackware
            In seguito Red Hat e Debian

            Debian madre di tutte ??Te non conosci la storia. Studia che è meglio.
          • viking scrive:
            Re: Debian is the BEST!
            - Scritto da: Debian the Winner
            - Scritto da: viking

            - Scritto da: We Love Debian


            - Scritto da: OpenSourcer



            Ragazzi, questa discussione è totalmente

            inutile



            e fuori tema. Ve lo dice uno che usa Linux.

            Che



            cavolo vi mettete a parlare del pinguino (e



            soprattutto a fare guerre fratricide)


            commentando



            un articolo su Win??? Poi ci lamentiamo se
            la



            gente ci snobba. Un po' di autocontrollo,



            sù!





            E allora perchè il DRAGA non perde occasione
            per


            dire che Linux è l' Impero del Male? E che chi


            usa Linux è


            comunista?


            Chi usa WINDOWS allora deve essere un
            leghista,


            perchè solo degli uomini delle caverne con la


            clava e le corna in testa come Obelix possono


            usdare quella cianfrusaglia


            colorata.





            E poi non rompete le palle alla Comuinità
            Debian


            perchè Debian è la madre di tutte le


            distrubuzioni alle cui tette tutti gli altri
            si


            attaccano per succhiare il latte e nutrirsi.


            Quindi abbiate almenno il pudure di dare a

            Cesare


            quel che è di


            Cesare.



            In principio fu la SLS

            Poi arrivo' Slackware

            In seguito Red Hat e Debian



            Debian madre di tutte ??


            Te non conosci la storia. Studia che è meglio.SLS was the most popular Linux distribution at the time, and dominated the market until the developers made a decision to change the executable format which was not well received by the user base (a.out to ELF). During this time, Patrick Volkerding decided to modify SLS by tweaking and cleaning it up. He called his finished work Slackware.Similarly Ian Murdock's frustration with SLS led him to create the Debian project.The first Slackware release, 1.00, was on 16 July 1993.The first 1.x version of Debian was released in 1996.
          • pippo lacoca scrive:
            Re: Debian is the BEST!
            Debian fa cagare.Linux fa cagare.passa a FreeBSD o sei solo un PRETORIANO e per giunta di AN!!GNE GNE GNEe cmq sono anche convinto di essere pisellometricamente superiore a qualsiasi linuxaro!!!:P
          • Dancing Monkey scrive:
            Re: Debian is the BEST!
            Windows is the only TRUE operating system !!!http://it.youtube.com/watch?v=8To-6VIJZRE
          • Debian the Winner scrive:
            Re: Debian is the BEST!
            - Scritto da: We Love Debian
            - Scritto da: OpenSourcer

            Ragazzi, questa discussione è totalmente inutile

            e fuori tema. Ve lo dice uno che usa Linux. Che

            cavolo vi mettete a parlare del pinguino (e

            soprattutto a fare guerre fratricide)
            commentando

            un articolo su Win??? Poi ci lamentiamo se la

            gente ci snobba. Un po' di autocontrollo,

            sù!

            E allora perchè il DRAGA non perde occasione per
            dire che Linux è l' Impero del Male? E che chi
            usa Linux è
            comunista?
            Chi usa WINDOWS allora deve essere un leghista,
            perchè solo degli uomini delle caverne con la
            clava e le corna in testa come Obelix possono
            usdare quella cianfrusaglia
            colorata.

            E poi non rompete le palle alla Comuinità Debian
            perchè Debian è la madre di tutte le
            distrubuzioni alle cui tette tutti gli altri si
            attaccano per succhiare il latte e nutrirsi.
            Quindi abbiate almenno il pudure di dare a Cesare
            quel che è di
            Cesare.Non aspettarti riconoscenza. La maggior parte della gente è ingrata perchè invidiosa o perchè ignorante. Perdonali, non sanno nè quel che fanno nè quel che dicono. Parlano tanto per dare aria ai polmoni.Tanto sappiamo di essere noi di Debian i migliori al mondo!
          • Africano scrive:
            Re: Debian is the BEST!
            niente niente sei Alien?ciao
          • Debian the Winner scrive:
            Re: Debian is the BEST!
            - Scritto da: Africano
            niente niente sei Alien?
            ciaoIo quello sfigato pirla di Alien?? Giammai!!
          • Debian the Winner scrive:
            Re: Debian is the BEST!
            - Scritto da: Africano
            niente niente sei Alien?
            ciaoIo quello sfigato di Alien? Giammai! Ma come ti possono venire in mente simili sconcezze!
          • Africano scrive:
            Re: Debian is the BEST!
            - Scritto da: Debian the Winner
            - Scritto da: Africano

            niente niente sei Alien?

            ciao

            Io quello sfigato di Alien? Giammai! Ma come ti
            possono venire in mente simili
            sconcezze!allora tu stai ad Alien come Ubuntu sta a Debianpretoriani e dragasaccocce sono termini alieniringrazia il padre di tutti i mangiabill di pi
          • Debian the Winner scrive:
            Re: Debian is the BEST!
            - Scritto da: Africano
            - Scritto da: Debian the Winner

            - Scritto da: Africano


            niente niente sei Alien?


            ciao



            Io quello sfigato di Alien? Giammai! Ma come ti

            possono venire in mente simili

            sconcezze!

            allora tu stai ad Alien come Ubuntu sta a Debian
            pretoriani e dragasaccocce sono termini alieni
            ringrazia il padre di tutti i mangiabill di piSaluti a te Africano.Alien.
          • viking scrive:
            Re: Debian is the BEST!
            - Scritto da: Gentoo rulez
            - Scritto da: Debian in the Best

            Cos' è Gentoo? Mai sentita. Si mangia?

            Si, si mangia Debian a colazione 8) E per la
            cronaca, la tritura come nessun'altra
            distribuzione GNU/Linux
            8)

            Gentoo IS the best... O) E vai di flame tra
            pinguini!
            :D


            (linux)Slack, Slack, Slack, SlackSlack, Slack, Slack, SlackLovely Slaaak !!!Wonderful Slaaak !!!
          • Debian the Winner scrive:
            Re: Debian is the BEST!
            - Scritto da: viking
            - Scritto da: Gentoo rulez

            - Scritto da: Debian in the Best


            Cos' è Gentoo? Mai sentita. Si mangia?



            Si, si mangia Debian a colazione 8) E per la

            cronaca, la tritura come nessun'altra

            distribuzione GNU/Linux

            8)



            Gentoo IS the best... O) E vai di flame tra

            pinguini!

            :D





            (linux)

            Slack, Slack, Slack, Slack
            Slack, Slack, Slack, Slack

            Lovely Slaaak !!!
            Wonderful Slaaak !!!Spiacente per tutti voi.Onore a Slacik, a BSD, a Gentoo, ma.........DEBIAN è la migliore di tutte le distro Linux. Fatevene una ragione.Non esiste al mondo una Comunità unita e laboriosa come la Comunità Debian che oltre tutto è il massimo della Democrazia rappresentativa. Basta leggere lo statuto di Debian www.debian.org
          • DarkSchneider scrive:
            Re: Debian is the BEST!
            - Scritto da: Debian the Winner
            - Scritto da: viking

            - Scritto da: Gentoo rulez


            - Scritto da: Debian in the Best



            Cos' è Gentoo? Mai sentita. Si mangia?





            Si, si mangia Debian a colazione 8) E per la


            cronaca, la tritura come nessun'altra


            distribuzione GNU/Linux


            8)





            Gentoo IS the best... O) E vai di flame tra


            pinguini!


            :D








            (linux)



            Slack, Slack, Slack, Slack

            Slack, Slack, Slack, Slack



            Lovely Slaaak !!!

            Wonderful Slaaak !!!

            Spiacente per tutti voi.
            Onore a Slacik, a BSD, a Gentoo,
            ma.........DEBIAN è la migliore di tutte le
            distro Linux. Fatevene una
            ragione.
            Non esiste al mondo una Comunità unita e
            laboriosa come la Comunità Debian che oltre tutto
            è il massimo della Democrazia rappresentativa.
            Basta leggere lo statuto di Debian
            www.debian.orgE da quando un statuto fa migliore un SO rispetto ad un altro?Tu debian manco l'hai visto di striscio, sei solo un troll che vuole scatenare dei flame.Se abbracci in pieno quel manifesto che hai linkato, abbracci in pieno anche la "filosofia" open, cioè tutto il contrario delle guerre di religione e delle gare a chi ce l'ha più grosso.Il bello di linux è la flessibilità e la libertà di scelta! Debian ha un punto di forza che stà nella netinst + APT che permette di creare un sistema tagliato su misura con estrema facilità, in più puoi mettere la community e l'alto grado di affidabilità garantito dai lunghi test.Ma cosa mi impedisce di mettere su il server con Gentoo compilando l'impossibile e ottenere una macchina altrettanto tagliata su misura (anche di più visto che non ho usato binari), o una slackware o meglio ancora LFS?E se invece la mia esigenza è ottenere un sistema GNU/Linux pronto all'uso desktop rapidamente cosa c'è di meglio di una Ubuntu o una Mandriva o una Fedora?Secondo me sei solo frustrato perché non sei riuscito nemmeno a far partire la live di Ubuntu.
          • Debian the Winner scrive:
            Re: Debian is the BEST!
            - Scritto da: DarkSchneider
            - Scritto da: Debian the Winner

            - Scritto da: viking


            - Scritto da: Gentoo rulez



            - Scritto da: Debian in the Best




            Cos' è Gentoo? Mai sentita. Si mangia?







            Si, si mangia Debian a colazione 8) E per
            la



            cronaca, la tritura come nessun'altra



            distribuzione GNU/Linux



            8)







            Gentoo IS the best... O) E vai di flame tra



            pinguini!



            :D











            (linux)





            Slack, Slack, Slack, Slack


            Slack, Slack, Slack, Slack





            Lovely Slaaak !!!


            Wonderful Slaaak !!!



            Spiacente per tutti voi.

            Onore a Slacik, a BSD, a Gentoo,

            ma.........DEBIAN è la migliore di tutte le

            distro Linux. Fatevene una

            ragione.

            Non esiste al mondo una Comunità unita e

            laboriosa come la Comunità Debian che oltre
            tutto

            è il massimo della Democrazia rappresentativa.

            Basta leggere lo statuto di Debian

            www.debian.org

            E da quando un statuto fa migliore un SO rispetto