Google Chrome 10 e lode

Prima beta per la decima release del browser di Mountain View. E nuovo ritardo per la versione stabile di Firefox 4

Roma – Chrome 10 Beta è la nuova versione anteprima del browser basato su WebKit e sviluppato da Google. Sebbene sia ancora in una fase embrionale, il software di navigazione introduce una serie di caratteristiche consistente, andando oltre il semplice restyling. L’aggiornamento disabilita automaticamente i plugin obsoleti per non compromettere stabilità e sicurezza.

La prima beta del decimo Chrome introduce una versione potenziata del motore JavaScript V8 che, stando alle dichiarazioni di Mountain View, dovrebbe correre molto più veloce di quello utilizzato in Chrome 9 . Il sessantasei percento in più.

Con l’update arriva anche l’implementazione preliminare dell’accelerazione video via GPU, per ridurre dell’ottanta percento gli sforzi del processore quando si visualizzano contenuti a schermo interno.

Tra le altre novità si segnala la possibilità di sincronizzare le password salvate su più computer, insieme a segnalibri, preferenze, temi ed estensioni. L’aspetto del pannello delle opzioni è notevolmente cambiato ed ora è possibile accedere alle pagine delle preferenze tramite il loro URL dedicato, o risalire ad una impostazione in particolare, passando dall’apposita casella di ricerca.

Nello stesso giorno in cui la nuova beta di Google veniva al mondo, Mozilla dichiarava di essere in ritardo con la release finale di Firefox 4 . La dodicesima versione Beta del browser è ancora ferma i box per una serie di bug da sistemare. La risoluzione dei problemi che bloccano l’uscita è prevista per i prossimi giorni, ma la versione stabile del quarto Firefox, attesa per novembre, non uscirà neppure questo mese.

Roberto Pulito

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • uno qualsiasi scrive:
    Legalità
    I contenuti illegali sono stati tolti? Benissimo, questo significa che ciò che resta è legale. Quindi, chi scarica da hotfile può, a diritto, dire che ha scaricato un file assolutamente lecito.
    • pippO scrive:
      Re: Legalità
      - Scritto da: uno qualsiasi
      I contenuti illegali sono stati tolti? Benissimo,
      questo significa che ciò che resta è legale.
      Quindi, chi scarica da hotfile può, a diritto,
      dire che ha scaricato un file assolutamente
      lecito.Si, si certo, preso uno spacciatore tutti gli altri diventano legali?
      • Sgabbio scrive:
        Re: Legalità
        Hotfile e come uno spacciatore di droga ?Che paragona stupido...
      • uno qualsiasi scrive:
        Re: Legalità

        Si, si certo, preso uno spacciatore tutti gli
        altri diventano
        legali?Preso uno spacciatore, gli fai dire chi ha prodotto la droga e sbatti dentro il produttore.Quindi, secondo il tuo paragone, adesso dovremmo mettere in galera i registi (sono stati loro a fare il film).
        • pippO scrive:
          Re: Legalità
          - Scritto da: uno qualsiasi

          Si, si certo, preso uno spacciatore tutti gli

          altri diventano

          legali?

          Preso uno spacciatore, gli fai dire chi ha
          prodotto la droga e sbatti dentro il
          produttore.

          Quindi, secondo il tuo paragone, adesso dovremmo
          mettere in galera i registi (sono stati loro a
          fare il
          film).no i mulattieri :D
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: Legalità
            Con quale accusa? Non hanno prodotto loro la droga (o il film)
          • pippO scrive:
            Re: Legalità
            - Scritto da: uno qualsiasi
            Con quale accusa? Non hanno prodotto loro la
            droga (o il
            film)Non so, chiedi in libia :D
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: Legalità
            Che c'entra? Che ti sei fumato? :-P
          • pippO scrive:
            Re: Legalità
            - Scritto da: uno qualsiasi
            Che c'entra? Che ti sei fumato? :-Pnon so, sti registi hanno proprio roba buona ;)
  • lontra scrive:
    Internet ed il p2p
    Sono inscindibili.Intanto l'80% degli abbonamenti non commerciali crollerebbe,magari poche flat.Poi la rete deve essere libera,ognuno fa quel che vuole come vuole.Le leggi ci sono il buonsenso spero.Fra sharatori è comunque assurdo prendere senza dare.L'http non mi è mai piaciuto.Hotfile senza utenti premium e senza file"illegali" può chiudere ieri.
    • pippO scrive:
      Re: Internet ed il p2p
      - Scritto da: lontra
      Fra "sharatori" è comunque assurdo prendere senza
      dare.Si è mai visto un ladro condividere il bottino? :D
      • Polemik scrive:
        Re: Internet ed il p2p
        Invece si, altrimenti non troveresti niente sul P2P e nei forum warez. :p
      • Sgabbio scrive:
        Re: Internet ed il p2p
        la tua ignoranza è abissale.
      • doc allegato velenoso scrive:
        Re: Internet ed il p2p
        Chi condivide non ruba nulla.Moltiplica all'infinito una manciata di bit.C'è stato un tizio, dicono, molto tempo fa, che lo ha fatto con dei pani e dei pesci ma non ricordo che sia mai stato considerato un ladro.Vai in pace fratello e che lo Spirito del Grande Mulo sia con te. O)
        • pippO scrive:
          Re: Internet ed il p2p
          - Scritto da: doc allegato velenoso
          Chi condivide non ruba nulla.
          Moltiplica all'infinito una manciata di bit.
          C'è stato un tizio, dicono, molto tempo fa, che
          lo ha fatto con dei pani e dei pesci ma non
          ricordo che sia mai stato considerato un
          ladro.Se vuoi finire su una croce, fai pure...
      • uno qualsiasi scrive:
        Re: Internet ed il p2p

        Si è mai visto un ladro condividere il bottino? :DEcco perchè tu non condividi nulla!
        • pippO scrive:
          Re: Internet ed il p2p
          - Scritto da: uno qualsiasi

          Si è mai visto un ladro condividere il bottino?
          :D

          Ecco perchè tu non condividi nulla!Io PAGO, non vedo perchè dovrei REGALARE!
          • Sgabbio scrive:
            Re: Internet ed il p2p
            Pure io pago, ma condivido lo stesso..... :D
          • pippO scrive:
            Re: Internet ed il p2p
            - Scritto da: Sgabbio
            Pure io pago, ma condivido lo stesso..... :Dun vero genio
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: Internet ed il p2p

            Io PAGO, non vedo perchè dovrei REGALARE!Non regalare nulla, allora. Chiederò a qualcun altro.Poi, quando a comprare sarete rimasti in 3 o 4, e quindi, un film ti costerà 10 milioni, perchè nessuno lo compra, tutti se lo scaricano piratato, se tu ci chiedi di pagare anche noi ti risponderemo "non vedo perchè dovrei pagare per far avere a te uno sconto".
          • pippO scrive:
            Re: Internet ed il p2p
            - Scritto da: uno qualsiasi

            Io PAGO, non vedo perchè dovrei REGALARE!

            Non regalare nulla, allora. Chiederò a qualcun
            altro.

            Poi, quando a comprare sarete rimasti in 3 o 4, e
            quindi, un film ti costerà 10 milioni, perchè
            nessuno lo compra, tutti se lo scaricano
            piratato, se tu ci chiedi di pagare anche noi ti
            risponderemo "non vedo perchè dovrei pagare per
            far avere a te uno
            sconto".Bravo, continua pure a rivederti i film di Siffredi, perchè NESSUNO produrrà più niente di nuovo!
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: Internet ed il p2p

            Bravo, continua pure a rivederti i film di
            Siffredi, perchè NESSUNO produrrà più niente di
            nuovo!Hai la sfera magica, per dirlo?Comunque, se anche fosse, mi va benissimo: potrò vedermi molti più film così (perchè quanti ne dovrei vedere, prima di averli visti tutti?), di quanti non potrei vedere se dovessi pagare per ognuno.Anche tu rinuncerai a dei film, ma del resto tu ti vanti di saper rinunciare a un film, quando non hai i soldi per pagarlo, quindi, se sei abituato a rinunciare, per te non dovrebbe essere una grande perdita.Così, siamo tutti contenti.
          • Anonymous scrive:
            Re: Internet ed il p2p

            Bravo, continua pure a rivederti i film di
            Siffredi, perchè NESSUNO produrrà più niente di
            nuovo!Lo dicevano 700 anni fà anche in quella pubblicità anti-pirateria del tale con il cappotto da detective che entrava dentro quel capannone pieno di cassette con femori e teschi e tutto gli cadeva addosso ecc. ecc.Non mi pare siano morti. Anzi, il numero d'idioti attaccati al c*pezzolo magico è aumentato e la qualità ridotta (drasticamente).Sta gente non andrà/tornerà mai a fare un lavoro normale. Ergo, continueranno a produrre contenuti.
      • krane scrive:
        Re: Internet ed il p2p
        - Scritto da: pippO
        - Scritto da: lontra

        Fra "sharatori" è comunque assurdo prendere

        senza dare.
        Si è mai visto un ladro condividere il bottino? :DCon i complici direi sempre.
  • Jiraya scrive:
    Un po di furbizia poteva salvarli...
    Bastava evitare di condividere file direttamente nel loro formato originario e col nome originale.... un bel archivio rar protetto da password e col contenuto criptato e' perfetto e se il nome e' tipo isdalkl01.rar nessuno potra' mai dirti niente.... (o almeno se devono fare solo un gesto simbolico facendo una ramazzata per sfoltire e fare contente le major, non possono toccarti :D )
    • Polemik scrive:
      Re: Un po di furbizia poteva salvarli...
      Non è così semplice. Si fa una googlata con "isdalkl01.rar", si scopre che il file compresso è citato in uno o più forum di sharing abusivo e si scopre in un attimo cosa contiene, senza decriptarlo. Perciò Hotfile cancella il file e l'account. Facile, no?
      • Sgabbio scrive:
        Re: Un po di furbizia poteva salvarli...
        solitamente quei forum son acessibili sono se ti registri, ergo google non indicizza.
        • panda rossa scrive:
          Re: Un po di furbizia poteva salvarli...
          - Scritto da: Sgabbio
          solitamente quei forum son acessibili sono se ti
          registri, ergo google non
          indicizza.E comunque se io qui scrivessi che isdalkl01.rar in realta' e' l'avi di Avatar, e questo messaggio venisse poi indicizzato da Google, non sarebbe comunque una prova sufficiente.Devi sempre andare a verificare.
  • no comment scrive:
    Re: C'era una volta il file sharing...
    pirateria "etica" XD ... oddio rotolo... è voglia di non pagare, punto. L'alternativa è non vedere i contenuti visto che vi fanno tanto schifo...
    • il signor rossi scrive:
      Re: C'era una volta il file sharing...
      - Scritto da: no comment
      pirateria "etica" XD ... oddio rotolo... è voglia
      di non pagare, punto. L'alternativa è non vedere
      i contenuti visto che vi fanno tanto
      schifo...Ci sono alcuni contenuti che non sono acquistabili. Sono quelli che più cerco e che più tengo in condivisione. Film vecchi ormai fuori mercato, film introvabili, film mai usciti in italia, spartiti musicali non in commercio...Poi ci sono contenuti proposti a prezzi esorbitanti, come le serie tv, in cui dvd con un paio di episodi costa quanto comprarsi l'intera filmografia di Hitchcock... e allora la pirateria è l'unica concorrenza in un regime che altrimenti sarebbe di monopolio (fra l'altro, è l'unico settore dove i monopoli non solo sono ammessi, ma anche tutelati!).
      • Sgabbio scrive:
        Re: C'era una volta il file sharing...
        Per non parlare di materiale che in italia non è ancora presente come anime e serie televisive, che molti conoscono tramite il fan sub.
        • pippO scrive:
          Re: C'era una volta il file sharing...
          - Scritto da: Sgabbio
          Per non parlare di materiale che in italia non è
          ancora presente come anime e serie televisive,
          che molti conoscono tramite il fan
          sub.O che potrebbero ordinare su amazon.jp ... :D
          • krane scrive:
            Re: C'era una volta il file sharing...
            - Scritto da: pippO
            - Scritto da: Sgabbio

            Per non parlare di materiale che in italia non è

            ancora presente come anime e serie televisive,

            che molti conoscono tramite il fan

            sub.
            O che potrebbero ordinare su amazon.jp ... :DCerto, se parli cinese...Hai notato che se passi alla versione inglese il catalogo cambia completamente ?
          • pippO scrive:
            Re: C'era una volta il file sharing...
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: pippO

            - Scritto da: Sgabbio


            Per non parlare di materiale che in italia
            non
            è


            ancora presente come anime e serie televisive,


            che molti conoscono tramite il fan


            sub.

            O che potrebbero ordinare su amazon.jp ... :D

            Certo, se parli cinese...Immagino che jp stia per giappone...
          • Sgabbio scrive:
            Re: C'era una volta il file sharing...
            GIAPPONESE....non cinese :D
          • panda rossa scrive:
            Re: C'era una volta il file sharing...
            - Scritto da: Sgabbio
            GIAPPONESE....non cinese :DNon fa molta differenza se non lo conosci.
          • Sgabbio scrive:
            Re: C'era una volta il file sharing...
            certo, perchè tutti conoscono il giapponese... sei un trolleto ignorante oltra a non capire a cosa servono i fan sub.
          • pippO scrive:
            Re: C'era una volta il file sharing...
            - Scritto da: Sgabbio
            certo, perchè tutti conoscono il giapponese...
            sei un trolleto ignorante oltra a non capire a
            cosa servono i fan
            sub.A rubare il lavoro altrui? :DSe non vuoi rubare: usa la carta di credito e puoi avere tutto quello che vuoi...
          • panda rossa scrive:
            Re: C'era una volta il file sharing...
            - Scritto da: pippO
            A rubare il lavoro altrui? :DMani in alto, questa e' una rapina!Consegnate tutto il lavoro e mettetelo in questo sacco, svelti!
  • Fetente scrive:
    Re: C'era una volta il file sharing...
    il mulo c'è ancora e trotta sempre bene!
    • doc allegato velenoso scrive:
      Re: C'era una volta il file sharing...
      Il mulo trotta alla velocità che la banda in up (italiana) gli permette.Prova a chiedergli qualcosa di internazionale e poi vedi come galoppa.Un paio di settimane fa a casa di un amico ho visto un cecoslovacco che, da solo, gli inviava quanto richiesto a 180. Da solo!Te se ne attaccano tre o quattro così e di Hotfile e compagnia ti sei già dimenticato.Come ha detto qualcuno poi, almeno il mulo è anche condivisione.Tutti i vari direct download sono solo download selvaggio e se hai fretta e vuoi viaggiare spedito (che senso ha poi?) pure a pagamento.Chiaramente tutto IMHO
  • pippO scrive:
    Re: C'era una volta il file sharing...
    - Scritto da: il signor rossi
    Inoltre il fatto che la gente condividesse non
    per denaro ma per spirito collaborativo dava al
    p2p un'aura differente dalla pirateria pura.
    Illegale, sì, ma
    etico.(rotfl)(rotfl)(rotfl)
  • MissKappaLa Pipi scrive:
    sciocchi
    vogiono fallire?
  • pippO scrive:
    il costo dell'aria...
    può arrivare fino a mille dollari!(rotfl)(rotfl)(rotfl)
    • panda rossa scrive:
      Re: il costo dell'aria...
      - Scritto da: pippO
      può arrivare fino a mille dollari!
      (rotfl)(rotfl)(rotfl)Qui la vendono a molto meno.http://www.souvenair.it/aria-napoli.htm
      • pippO scrive:
        Re: il costo dell'aria...
        - Scritto da: panda rossa
        - Scritto da: pippO

        può arrivare fino a mille dollari!

        (rotfl)(rotfl)(rotfl)

        Qui la vendono a molto meno.
        http://www.souvenair.it/aria-napoli.htmLi preferisco prendere la pizza...
Chiudi i commenti