Google intercetta lo shopping

Il servizio Product Search non genera traffico? Il Natale si avvicina: BigG lo rinomina Google Shopping e lo sbatte in homepage

Roma – Google punta sugli acquisti d’impulso in vista del Natale. Nella barra di navigazione recentemente integrata nella sua homepage .com è comparsa una nuova voce: Shopping .

Brillano gli occhi ai maniaci delle compere selvagge, tirano un sospiro di sollievo i ritardatari degli acquisti natalizi: Google potrebbe consentire loro di placare ogni istinto allo shopping compulsivo e di recuperare il tempo perduto. Ma non si tratta di un nuovo servizio : in principio era Froogle , progetto che avrebbe dovuto aiutare i netizen a orientarsi fra prezzi e offerte degli store online, lasciato agonizzare prima di essere sostituito con Google Product Search .

Product Search aveva fatto la sua comparsa nella barra di navigazione di google.com nei giorni scorsi. Ma dare visibilità a un servizio dal nome impersonale pare non sia servito a guadagnare traffico attraendo netizen interessati alla comparazione dei prodotti in vendita online. Gli utenti sembrano preferire altre soluzioni rispetto a quella offerta da BigG, che ha registrato , nel giro di un anno, un calo del 79 per cento dei visitatori.

Si è così dato il via al restyling del brand : Shopping è più immediato e più amichevole rispetto a Product Search , solletica l’immaginazione facendo pensare a buste colorate e pacchetti infiocchettati. Ma soprattutto, Shopping è inequivocabile e non rischia di richiamare alla mente prodotti marchiati Google, che sotto l’albero potrebbero non incontrare il gradimento di tutti.

Product Search continuerà ad essere Product Search, continuerà a proporre un servizio di comparazione prezzi. Ma c’è chi osserva che l’etichetta natalizia affibbiata al servizio potrebbe diventare un marchio definitivo: BigG ha già predisposto shopping.google.com , la URL già redireziona a Google Product Search.

Gaia Bottà

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • FinalCut scrive:
    Mossberg raccomanda iMac invece di Dell
    Mossberg raccomanda un iMac al posto di un Dell XPSPerché?Perché Mac OS X è meglio di VistaPerché iLife è più integrata e più facile della controparte Adobe (in boundle sul Dell)Perché su Mac non ci sono virusPerché l'iMac è PIU' ECONOMICO!Ecc, ecc....http://ptech.allthingsd.com/20071227/dells-all-in-one-pc-has-the-guts-design-to-compete-with-imac/(linux)(apple)
  • Petengy scrive:
    DELL aggiorna i PC con UBUNTU
    fonte : http://www.hwupgrade.it/parte dell'articolo : "Dell ha recentemente annunciato l'aggiornamento delle immagini software per i propri PC forniti con Ubuntu Linux preinstallato. Da alcuni mesi è disponibile una nuova release di Ubuntu Linux, versione 7.10 denominata Gutsy Gibbon, e il produttore di PC statunitense ha deciso di adottare tale nuova distribuzione."anche se lateralmente sta notizia ha a che fare con la "grossa delusione" di vista....
    • www.aleksfa lcone.org scrive:
      Re: DELL aggiorna i PC con UBUNTU
      Ho visto il futuro.Microsoft renderà sempre più aspra la guerra contro la libertà, e per farlo continuerà a commettere azioni che da un lato regalano piccole quote di mercato, ma dall'altro provocano l'indignata reazione della gente per l'evidente scorrettezza.Le sentenze della Corte Europea e poi di quella americana sottrarranno centinaia di milioni di dollari dalle casse di Microsoft, che tuttavia continuerà le pratiche illecite per uccidere il suo nemico. Per finanziare questa costosissima guerra la qualità del software Microsoft sarà sempre peggiore, mentre le campagne pubblicitarie assorbiranno gran parte degli investimenti.In pochi anni la lotta di Microsoft sarà tramutata in un dibattersi per la stessa sopravvivenza. La divisione S.O. verrà ceduta a Red Hat e Canonical, ed utilizzata per lo sviluppo congiunto degli standard GNU/Linux. MS Office passerà ad IBM che l'utilizzerà per migliorare la resuscitata Suite Lotus, basata su OpenOffice. Microsoft sopravviverà. Producendo driver hardware per GNU/Linux.(da recitare con tono solenne, vestiti di una lunga tunica bianca. Graditi capelli e barba candidi)
    • Big Daddy Mars scrive:
      Re: DELL aggiorna i PC con UBUNTU
      - Scritto da: Petengy
      fonte : http://www.hwupgrade.it/

      parte dell'articolo :

      "Dell ha recentemente annunciato l'aggiornamento
      delle immagini software per i propri PC forniti
      con Ubuntu Linux preinstallato. Da alcuni mesi è
      disponibile una nuova release di Ubuntu Linux,
      versione 7.10 denominata Gutsy Gibbon, e il
      produttore di PC statunitense ha deciso di
      adottare tale nuova
      distribuzione."

      anche se lateralmente sta notizia ha a che fare
      con la "grossa delusione" di
      vista....E intanto l'ex-arma totale contro Linux continua a perdere pezzi:http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2148379&m=2150912#p2150912
  • max scrive:
    billa gates se ne va...
    quindi ha deciso di prendere a più non posso tutto il possibile.per questo i prezzi tanto alti e per questo che in realtá Vista è solo un nuovo Tema di XP...ah!! dimenticavo... è più lento di XP perchè gli hanno aggiunto una serie di "wait" e "maloc" in modo da forzare l'utente a cambiare HW... quanto si sará fatto dare bill dai vari costruttori di hw per un sistema cosí vorace?ai posteri la veritá
  • Kokko scrive:
    solo qui trovo i fan di vista
    sono un utonto, veramente utonto, uso il PC da perfetto ignorante.I miei amici e compagni pure (tranne qualche smanettone), non che ce ne facciamo un vanto, solo è che il PC riveste una frazione dei nostri interessi, insomma non abbiamo tutta sta passione.Lo usiamo per giocare, mandare mail, navigare, ascoltare musica e poco altro; è solo un mezzo.Detto questo, nella vita reale (la mia) non ho sentito uno solo della gente che conosco e che si ritrova vista fra le balle esserne soddisfatto, io compreso.solo qui ne vedo di soddisfatti .. bohda poco mi sono fatto installare ubuntu sul mio PC insieme a vista.... e non c'è paragone, a partire dagli effetti grafici (a me piacciono) alle applicazioni che posso installare con un click.Il mio pc, quando ci gira ubuntu, è nettamente più reattivo di quando ci gira vista... è più veloce, e ci faccio quasi tutto quello che faccio in vista.L'unica pecca sono quei 2 o 3 giochi che non si riesce a far girare con wine in ubuntu... Non so i motivi tecnici di questa differenza, so solo che c'è e si "sente".Ho configurato il desktop con una serie di effetti che su vista me li sogno (ripeto utili o inutili a me e amici piacciono).Alla fine sto ubuntu mi sa che se lo installeranno anche altri, almeno io lo consiglio...ma che ci trovate in sto vista ??? non va na mazza
  • pinco pallino scrive:
    sostenitori di Vista
    Leggere tutti questi post a favore di Vista mi sembra esagerato non è che per caso che qualcuno paga la pubblicità???la differenza tra win9X e 2000 c'è statatra 2000 e xp un po meno: molto meno se si confronta con la sp4 di windows 2000(se non la difficolta di fare copie pirata)tra XP e Vista per ora non c'è soprattutto se installi la basicHo sempre usato le candidate release prima che arrivasse la versione definitiva e l'unico sistema operativo che ho installato prima dell'uscita ufficiale è stato Windows 2000....negli altri casi sono stato costretto dall'obsolescenza.
    • FANQUI FANLI scrive:
      Re: sostenitori di Vista
      - Scritto da: pinco pallino
      Leggere tutti questi post a favore di Vista mi
      sembra esagerato non è che per caso che qualcuno
      paga la
      pubblicità???
      la differenza tra win9X e 2000 c'è stata

      tra 2000 e xp un po meno: molto meno se si
      confronta con la sp4 di windows 2000(se non la
      difficolta di fare copie
      pirata)

      tra XP e Vista per ora non c'è soprattutto se
      installi la
      basic

      Ho sempre usato le candidate release prima che
      arrivasse la versione definitiva e l'unico
      sistema operativo che ho installato prima
      dell'uscita ufficiale è stato Windows
      2000....negli altri casi sono stato costretto
      dall'obsolescenza.a me sembra che tutti questi post a favore di vista siano lasciati dalle stesse 3 o 4 persone (virtuali), mentre i contro sono lasciati da molta più gente.... ma è solo un impressione non li sto contando, sto solo leggendo per passare qualche minuto in allegria....siete tutti matti... ma vi dedicate ogni tanto ad attività pseudo riproduttive ?
  • omissis scrive:
    anche leopard è stato deludente
    Io ho appena effettuato l'aggiornamento e, specie con il software un po' datato, mi sta dando un po' di problemi...e poi a parte gli stack, coverflow e quicklook, non trovo novità ecclatanti...oramai gli ho caricato tutto(iWork 08 e iLife 08), ma secondo me non è così incredibile come lo presentano, e poi anche a livello di prestazioni non cambia praticamente una cippa: le ottimizzazioni guadagnate togliendo il supporto ai G3 sono state rimangiate dai nuovi servizi, perchè di reattività, sul mio powerbook G4, non ne ha guadagnata molta.sono sinceramente deluso: da panther a tiger è stata tutta un'altra storia :/
    • mr_setter scrive:
      Re: anche leopard è stato deludente
      - Scritto da: omissis
      Io ho appena effettuato l'aggiornamento e, specie
      con il software un po' datato, mi sta dando un
      po' di
      problemi...
      e poi a parte gli stack, coverflow e quicklook,
      non trovo novità
      ecclatanti...
      oramai gli ho caricato tutto(iWork 08 e iLife
      08), ma secondo me non è così incredibile come lo
      presentano, e poi anche a livello di prestazioni
      non cambia praticamente una cippa: le
      ottimizzazioni guadagnate togliendo il supporto
      ai G3 sono state rimangiate dai nuovi servizi,
      perchè di reattività, sul mio powerbook G4, non
      ne ha guadagnata
      molta.
      sono sinceramente deluso: da panther a tiger è
      stata tutta un'altra storia
      :/Che macchina hai? (newbie)LV&P O)
      • omissis scrive:
        Re: anche leopard è stato deludente
        un powerbook G4 1,33 ghz 768 mb ram geforce 5200 64 mb.ti dirò: RTCW non c'è verso di farlo partire, mentre UT 2004 gira forse anche meglio che su tiger.RTCW:enemy territory sembra che traballi un po' ma dovrebbe funzionare...ad ogni modo anche se non ho avuto crash di sorta rimango dell'idea che, per i miglioramenti che apporta a tiger, forse non li vale 129
  • Ricky scrive:
    esagerati....
    Windows Vista non e' brutto, non e' il MALE...e' solo un oggetto che non e' possibile considerare VALIDO per i numeri che ha:5 anni di gestazione, per cosa? un xp frilloso!?Il COSTO e' la nota dolente...se Vista ultimate fosse stato venduto al costo di XP SP2 + suite protezione totale di marca QUALSIASI + programma di abbellimento grafico MARCA QUALSIASI allora avrebbe avuto un senso...Quindi...costo totale non aggiornamento : 150 euro.Ok, allora valeva la spesa su pc NUOVI, un ciccino meno su quelli che hanno prodotti non troppo nuovi e quindi non tanto compatibili o addirittura totalmente e definitivamente incompatibili.Dopo 5 anni...dico 5...ci si aspettava qualcosina di MEGLIO...che ne dite?
    • mr_setter scrive:
      Re: esagerati....
      - Scritto da: Ricky
      Dopo 5 anni...dico 5...ci si aspettava qualcosina
      di MEGLIO...che ne
      dite?Dico che quello che ha scritto PCWorld e quello che hai appena scritto tu coindice: Vista e' una delusione, autentica! :sLV&P O)
  • Smiggle scrive:
    Vista piu lento di XP.... ovvio.
    Anche XP è piu lento di windows 3.11
    • krane scrive:
      Re: Vista piu lento di XP.... ovvio.
      - Scritto da: Smiggle
      Anche XP è piu lento di windows 3.11E non e' l'unico difetto che ha rispetto a 3.11 se e' per questo !|
    • Khamul scrive:
      Re: Vista piu lento di XP.... ovvio.
      Guarda... Io ce l'avevo un sistema operativo veloce!Ce l'avevo e mi hanno praticamente costretto a cambiarlo!:'(Il mio caro amico DOS...:DA parte gli scherzi... inizia a togliere dai sistemi moderni tutte le cose che hanno in più rispetto ai vecchi... (Plug&Play ma anche virtualizzazioni varie, effetti visivi, colori usati, ecc... Una lunghissima lista di roba...).Rinuncia di qua e rinuncia di là... Alla fine avrai dei vecchi SO ottimizzati che andranno più veloci.Poi, però, spiegaglielo tu al tizio XYZ che non può mettere lo sfondo del desktop animato perché il suo sistema operativo occupa solo 4 Mb ma non ha la libreria tal dei tali e le funzioni tal dei talaltri...
      • gatto di marmo scrive:
        Re: Vista piu lento di XP.... ovvio.
        - Scritto da: Khamul

        A parte gli scherzi... inizia a togliere dai
        sistemi moderni tutte le cose che hanno in più
        rispetto ai vecchi... (Plug&Play ma anche
        virtualizzazioni varie, effetti visivi, colori
        usati, ecc... Una lunghissima lista di
        roba...)non è detto che devi rinunciare proprio a tutto...per chi volesse provare l'ebbrezza, consiglio puppy linuxhttp://distro.ibiblio.org/pub/linux/distributions/puppylinux/puppy-3.01-seamonkey.isovedere un SO *completo* che si avvia in 20 secondi è piacevole
      • precisino scrive:
        Re: Vista piu lento di XP.... ovvio.
        - Scritto da: Khamul
        Rinuncia di qua e rinuncia di là... Alla fine
        avrai dei vecchi SO ottimizzati che andranno più
        veloci.
        Poi, però, spiegaglielo tu al tizio XYZ che non
        può mettere lo sfondo del desktop animato perché
        il suo sistema operativo occupa solo 4 Mb ma non
        ha la libreria tal dei tali e le funzioni tal dei
        talaltri...Troppo difficile caricare la libreria tal dei tali solo a chi serve? Cerca un altro esempio, va.Da parte mia io ribatto con "è proprio necessario usare la potenza di calcolo della CPU per criptare i dati che passano sul bus dati e poi decrittarli dall'altra parte (ad esempio nella scheda video) perchè nessuno possa leggerli?"
        • Khamul scrive:
          Re: Vista piu lento di XP.... ovvio.
          - Scritto da: precisino
          - Scritto da: Khamul

          Rinuncia di qua e rinuncia di là... Alla fine

          avrai dei vecchi SO ottimizzati che andranno più

          veloci.

          Poi, però, spiegaglielo tu al tizio XYZ che non

          può mettere lo sfondo del desktop animato perché

          il suo sistema operativo occupa solo 4 Mb ma non

          ha la libreria tal dei tali e le funzioni tal
          dei

          talaltri...

          Troppo difficile caricare la libreria tal dei
          tali solo a chi serve? Cerca un altro esempio,
          va.Si. Troppo difficile.Sai cosa mi diceva il mio letteralmente vecchio prof. di tecnica?"Questa roba è così e funziona in questo modo. Se non ti va come funziona, costruiscitene una tu, che funziona come desideri."Una cosa che rilancio su di te. Vuoi avere i vantaggi dei moderni sistemi operativi e non ti piacciono? Aspetto con ansia la release del tuo SO...
          Da parte mia io ribatto con "è proprio necessario
          usare la potenza di calcolo della CPU per
          criptare i dati che passano sul bus dati e poi
          decrittarli dall'altra parte (ad esempio nella
          scheda video) perchè nessuno possa
          leggerli?"A parte che, al limite, usi il processore della scheda video. A parte che crittare i dati che transitano su un bus ti serve come un ghiacciolo al polo... A parte che questa non è la questione di cui si sta parlando...A parte tutto... Ma proprio tutto... Difficilmente, una questione come questa interessa a un utente. E, di conseguenza, non interessa alle aziende.
          • 186548 scrive:
            Re: Vista piu lento di XP.... ovvio.
            - Scritto da: Khamul
            - Scritto da: precisino

            - Scritto da: Khamul


            Rinuncia di qua e rinuncia di là... Alla fine


            avrai dei vecchi SO ottimizzati che andranno
            più


            veloci.


            Poi, però, spiegaglielo tu al tizio XYZ che
            non


            può mettere lo sfondo del desktop animato
            perché


            il suo sistema operativo occupa solo 4 Mb ma
            non


            ha la libreria tal dei tali e le funzioni tal

            dei


            talaltri...



            Troppo difficile caricare la libreria tal dei

            tali solo a chi serve? Cerca un altro esempio,

            va.
            Si. Troppo difficile.
            Sai cosa mi diceva il mio letteralmente vecchio
            prof. di
            tecnica?
            "Questa roba è così e funziona in questo modo. Se
            non ti va come funziona, costruiscitene una tu,
            che funziona come
            desideri."
            Una cosa che rilancio su di te. Vuoi avere i
            vantaggi dei moderni sistemi operativi e non ti
            piacciono? Aspetto con ansia la release del tuo
            SO...Veramente linux funziona praticamente in quel modo...

            Da parte mia io ribatto con "è proprio
            necessario

            usare la potenza di calcolo della CPU per

            criptare i dati che passano sul bus dati e poi

            decrittarli dall'altra parte (ad esempio nella

            scheda video) perchè nessuno possa

            leggerli?"
            A parte che, al limite, usi il processore della
            scheda video. A parte che crittare i dati che
            transitano su un bus ti serve come un ghiacciolo
            al polo... A parte che questa non è la questione
            di cui si sta
            parlando...
            A parte tutto... Ma proprio tutto...
            Difficilmente, una questione come questa
            interessa a un utente. E, di conseguenza, non
            interessa alle
            aziende.Veramente e' quello che in teoria fanno i Pc truster, vedi 1984.org.
          • Khamul scrive:
            Re: Vista piu lento di XP.... ovvio.



            Troppo difficile caricare la libreria tal dei


            tali solo a chi serve? Cerca un altro esempio,


            va.

            Si. Troppo difficile.

            Sai cosa mi diceva il mio letteralmente vecchio

            prof. di

            tecnica?

            "Questa roba è così e funziona in questo modo.
            Se

            non ti va come funziona, costruiscitene una tu,

            che funziona come

            desideri."

            Una cosa che rilancio su di te. Vuoi avere i

            vantaggi dei moderni sistemi operativi e non ti

            piacciono? Aspetto con ansia la release del tuo

            SO...

            Veramente linux funziona praticamente in quel
            modo...Si... Come Windows e OSX.Solo che ci sono alcune cose del SO (e non mi riferisco a kernel ricompilati di Linux, che sono un'altra questione, ma a distro standard) a cui il SO stesso non ti permette di rinunciare. Vorrei vederlo un utente che non installa il suo giochino perché ha rinunciato a installare la libreria X o quella Y.Sai qual è stata la prima reazione, nella mia azienda, quando ho attivato in via sperimentale 3 postazioni linux ridotte all'osso? Servivano per "testare" gli utenti e risparmiare un po' di licenze..."Eh, ma il solitario di Windows dov'è?"Bene... Questi sono gli utenti medi.

            A parte che, al limite, usi il processore della

            scheda video. A parte che crittare i dati che

            transitano su un bus ti serve come un ghiacciolo

            al polo... A parte che questa non è la questione

            di cui si sta

            parlando...

            A parte tutto... Ma proprio tutto...

            Difficilmente, una questione come questa

            interessa a un utente. E, di conseguenza, non

            interessa alle

            aziende.

            Veramente e' quello che in teoria fanno i Pc
            truster, vedi
            1984.org.Uhm... Secondo me dovresti andarti a leggere www.no1984.org. C'è qualche differenza tra un processore video e i chip TPM o chip Fritz...Detto tra noi, dovresti documentarti un po' anche da altre parti... Il sito della FSF, per esempio, è decisamente interessante e fornisce indicazioni più particolareggiate senza lasciarsi andare ad affermazioni quantomeno discutibili.Alla fine, comunque, saltano fuori i soliti problemi della contrapposizione Windows-Linux (e relative fazioni) e ci si perde in idiozie. Non idiozie dal punto di vista tecnico, sia chiaro.Ci si perde in idiozie per gli utenti. A cui non frega nulla se il loro computer viene controllato da qualcuno. Gli interessa vedere i loro siti Web, chattare, scambiare mail, giocare e fare il loro lavoro.
      • AtariLover scrive:
        Re: Vista piu lento di XP.... ovvio.
        - Scritto da: Khamul
        Guarda... Io ce l'avevo un sistema operativo
        veloce!
        Ce l'avevo e mi hanno praticamente costretto a
        cambiarlo!
        :'(

        Il mio caro amico DOS...

        :D
        a parte gli scherzi:http://www.freedos.org/dacci un occhio se sei un nostalgico :D
        • Khamul scrive:
          Re: Vista piu lento di XP.... ovvio.
          Siii. Bellooo! :)Anche se, a dir la verità... Sto usando ancora il vetusto DOS 6.2.E' stato il mio primo acquisto e mi sto portando dietro la licenza da taaanto tempo.:D
    • padre rai scrive:
      Re: Vista piu lento di XP.... ovvio.
      - Scritto da: Smiggle
      Anche XP è piu lento di windows 3.11windows 3.11 e' piu' lento di un commodore 64
      • www.aleksfa lcone.org scrive:
        Re: Vista piu lento di XP.... ovvio.
        - Scritto da: padre rai
        - Scritto da: Smiggle

        Anche XP è piu lento di windows 3.11

        windows 3.11 e' piu' lento di un commodore 64Ma se hai il lettore di cassette... ahia!
    • CCC scrive:
      Re: Vista piu lento di XP.... ovvio.
      - Scritto da: Smiggle
      Anche XP è piu lento di windows 3.11e win 3.11 è puù lento del DOS e del Commodore 64...e quindi?ma che ragioniamo con i piedi?
    • James Tiberius Kirk scrive:
      Re: Vista piu lento di XP.... ovvio.
      FreeDOS + LCARS24Per arrivare la' dove nessun uomo e' mai stato prima...
  • Robert scrive:
    Per i sostenitori
    Cari sostenitori di Window$Me la consiglireste l'istallazione del blasonano Vista sul mio pc portatile pentiun 3 con 526 Mb di ram, che però attualmente gira con windows 2000 e in alternativa con Linux Centos?Naturalmente mi collego ad internet senza problemi... ed uso Office ed altri programmi di ordinaria amministrazione.Oppure vi limitate a dire che il computer è da buttare perchè obsoleto?Non avete mai provato a cancellare su Vista una intera directory con reliativi files ed un esecutivo, poi a ridigitarne un'altra con lo stesso nome e con file diversi, nei loro contenuti, e col relativo programma esecutivo? Provate, poi a lanciare il (secondo) esecutivo... e vedete un pò cosa succede.Avete mai provato a copiare su Vista un vostro programma sviluppato dalle vostre mani?Vedete anche qui cosa succede.... Bello èh?Avete mai provato a cambiare un pò la configurazione di un vostro computer, magari aggiungendo un floppy o un Hd o a cambiare un masterizzatore, o una scheda sonora o TV?Provate, anche qui tutto da "godere".Ovviamente non abbiamo tutti gli stessi gusti: "ci mancherebbe".
    • Mythos scrive:
      Re: Per i sostenitori

      Non avete mai provato a cancellare su Vista una
      intera directory con reliativi files ed un
      esecutivoSuppongo che nel tuo mondo immaginario fatto di strane figure e animali parlanti l'esecutivo sia un file eseguibile.. Fai una cosa: lascia stare.
      • krane scrive:
        Re: Per i sostenitori
        - Scritto da: Mythos

        Non avete mai provato a cancellare su Vista una

        intera directory con reliativi files ed un

        esecutivo
        Suppongo che nel tuo mondo immaginario fatto di
        strane figure e animali parlanti l'esecutivo sia
        un file eseguibile..
        Fai una cosa: lascia stare.Il fatto che l'unica obiezione a questo post sia una critica sulla grammatica mi spaventa un bel po'... Avessi vista dopo il tuo commento...
    • Khamul scrive:
      Re: Per i sostenitori
      Io non sostengo particolarmente VISTA... Ma posso rispondere anche io? Eh? Dai... Mi son sempre piaciuti i quiz...- Scritto da: Robert
      Cari sostenitori di Window$
      Me la consiglireste l'istallazione del blasonano
      Vista sul mio pc portatile pentiun 3 con 526 Mb
      di ram, che però attualmente gira con windows
      2000 e in alternativa con Linux
      Centos?Uhm. Perchè ci vuoi mettrere Vista? hai esigenze particolari?Comunque no. Consiglio Vista SOLo e SOLTANTO sui computer nuovi.Al di là dei problemi di sicurezza... Io sarei ancora a Windows 3.1, se ci fossero le versioni corrispondenti dei programmi e dei giochi che uso/mi servono.
      Naturalmente mi collego ad internet senza
      problemi... ed uso Office ed altri programmi di
      ordinaria amministrazione.Male. Anche con Vista, ti suggerisco OpenOffice. Risparmi un sacco di soldi.
      Oppure vi limitate a dire che il computer è da
      buttare perchè
      obsoleto?Un computer è come un porco. Non si butta MAI nulla...
      Non avete mai provato a cancellare su Vista una
      intera directory con reliativi files ed un
      esecutivo, poi a ridigitarne un'altra con lo
      stesso nome e con file diversi, nei loro
      contenuti, e col relativo programma esecutivo?Uhm... No. Sai, di solito avvio applicativi e li uso per fare quello che mi interessa. Non gioco molto con le menate del SO...
      Avete mai provato a copiare su Vista un vostro
      programma sviluppato dalle vostre
      mani?Ohhh! Quello si. :)
      Vedete anche qui cosa succede.... Bello èh?Si. Fantastico... Non l'avrei mai detto ma funziona. Non si finisce mai di fare esperienza... Per quello mi meraviglio sempre quando scrivo un'applicazione che funza...
      Avete mai provato a cambiare un pò la
      configurazione di un vostro computer, magari
      aggiungendo un floppy o un Hd o a cambiare un
      masterizzatore, o una scheda sonora o
      TV?Si.
      Provate, anche qui tutto da "godere".Settimana scorsa ho cambiato scheda video e aggiunto un HDD al desktop con Vista... Effettivamente... Si vede che la nuova scheda è migliore.Insomma... Vista ha pregi e difetti. Come tutti.La questione centrale (che pochi, qui centrano) è che gli utenti NON scelgono un sistema operativo. Non gliene frega nulla se stanno usando Vista, XP, OSX, Linux... Io ho comprato un computer per scrivere le lettere alla morosa e giocare. Bene. Voglio un dannatissimo programma di scrittura e dei giochi.Se potevo avere delle lettere scritte e la soddisfazione di un gioco semplicemente schioccando le dita e pronunciando una parola magica... Ditemi qual è la parola magica e tenetevi i vostri computer.
      • krane scrive:
        Re: Per i sostenitori
        - Scritto da: Khamul
        Io non sostengo particolarmente VISTA... Ma posso
        rispondere anche io? Eh? Dai... Mi son sempre
        piaciuti i quiz...
        - Scritto da: Robert

        Cari sostenitori di Window$

        Me la consiglireste l'istallazione del blasonano

        Vista sul mio pc portatile pentiun 3 con 526 Mb

        di ram, che però attualmente gira con windows

        2000 e in alternativa con Linux

        Centos?
        Uhm. Perchè ci vuoi mettrere Vista? hai esigenze
        particolari?
        Comunque no. Consiglio Vista SOLo e SOLTANTO sui
        computer
        nuovi.
        Al di là dei problemi di sicurezza... Io sarei
        ancora a Windows 3.1, se ci fossero le versioni
        corrispondenti dei programmi e dei giochi che
        uso/mi
        servono.


        Naturalmente mi collego ad internet senza

        problemi... ed uso Office ed altri programmi di

        ordinaria amministrazione.
        Male. Anche con Vista, ti suggerisco OpenOffice.
        Risparmi un sacco di
        soldi.


        Oppure vi limitate a dire che il computer è da

        buttare perchè

        obsoleto?
        Un computer è come un porco. Non si butta MAI
        nulla...


        Non avete mai provato a cancellare su Vista una

        intera directory con reliativi files ed un

        esecutivo, poi a ridigitarne un'altra con lo

        stesso nome e con file diversi, nei loro

        contenuti, e col relativo programma esecutivo?
        Uhm... No. Sai, di solito avvio applicativi e li
        uso per fare quello che mi interessa. Non gioco
        molto con le menate del
        SO...


        Avete mai provato a copiare su Vista un vostro

        programma sviluppato dalle vostre

        mani?
        Ohhh! Quello si. :)


        Vedete anche qui cosa succede.... Bello èh?
        Si. Fantastico... Non l'avrei mai detto ma
        funziona. Non si finisce mai di fare
        esperienza... Per quello mi meraviglio sempre
        quando scrivo un'applicazione che
        funza...


        Avete mai provato a cambiare un pò la

        configurazione di un vostro computer, magari

        aggiungendo un floppy o un Hd o a cambiare un

        masterizzatore, o una scheda sonora o

        TV?
        Si.


        Provate, anche qui tutto da "godere".
        Settimana scorsa ho cambiato scheda video e
        aggiunto un HDD al desktop con Vista...
        Effettivamente... Si vede che la nuova scheda è
        migliore.

        Insomma... Vista ha pregi e difetti. Come tutti.

        La questione centrale (che pochi, qui centrano) è
        che gli utenti NON scelgono un sistema operativo.
        Non gliene frega nulla se stanno usando Vista,
        XP, OSX, Linux... Io ho comprato un computer per
        scrivere le lettere alla morosa e giocare. Bene.
        Voglio un dannatissimo programma di scrittura e
        dei
        giochi.
        Se potevo avere delle lettere scritte e la
        soddisfazione di un gioco semplicemente
        schioccando le dita e pronunciando una parola
        magica... Ditemi qual è la parola magica e
        tenetevi i vostri computer.E se i Pc non fossero ancora pronti per quello che dici tu ? E visto che non lo sono preferisci aspettare o studiare ?
        • Khamul scrive:
          Re: Per i sostenitori


          Se potevo avere delle lettere scritte e la

          soddisfazione di un gioco semplicemente

          schioccando le dita e pronunciando una parola

          magica... Ditemi qual è la parola magica e

          tenetevi i vostri computer.

          E se i Pc non fossero ancora pronti per quello
          che dici tu ?I computer NON sono pronti per quello. Quindi, gli utenti devono sbrogliarsela.Questa frase non esprimeva alcun desiderio personale. Mi sto solo mettendo nei panni di uno dei miei utenti. Non gli frega nulla che sul suo computer ci sia Windows, OSX, Linux, Symbian o quel diavolo che vuoi. Gli interessa arrivare al massimo risultato con il minimo sforzo.
          E visto che non lo sono preferisci aspettare o
          studiare ?Studiare? Si... Non si è mai finito di imparare.Per quello ho un nuovissimo portatile HP (non aziendale... Proprio mio) che mi è arrivato con Vista e su cui ho messo, in virtuale, un po' di cosine (tra cui una versione di Linux HPC che mi serviva per un test).Ma... vedi... Io sono solo un IT manager e quindi, per definizione, non faccio un tubo dal mattino alla sera. Posso anche mettermi a studiare. Fa parte del mio lavoro.La mia segretaria, però, deve scrivere un sacco di lettere e di mail e non ha tempo di andare in bagno. Figuriamoci se si può permettere di sottrarre tempo al marito e ai figli perchè, per scrivere 4 cavolate, gli faccio usare un sistema che non conosce...Tanto per essere espliciti... Il suo è uno dei pochi client aziendali con la mela dentro e fuori. :PQuindi... Non importa cosa usi, non importa cosa fai, non importa come ci arrivi. Nel lavoro (ma anche nel gioco) è importante che arrivi a un risultato ottimale nel minor tempo possibile. Rispettando le regole (I.E.: Senza fregare gli altri).
      • Might scrive:
        Re: Per i sostenitori
        - Scritto da: Khamul
        La questione centrale (che pochi, qui centrano) è
        che gli utenti NON scelgono un sistema operativo.
        Non gliene frega nulla se stanno usando Vista,
        XP, OSX, Linux... Io ho comprato un computer per
        scrivere le lettere alla morosa e giocare. Bene.
        Voglio un dannatissimo programma di scrittura e
        dei
        giochi.
        Se potevo avere delle lettere scritte e la
        soddisfazione di un gioco semplicemente
        schioccando le dita e pronunciando una parola
        magica... Ditemi qual è la parola magica e
        tenetevi i vostri
        computer.Questa è decisamente la migliore! E' l'affermazione più azzeccata che abbia letto oggi su PI. Quoto al 100%
    • Abarai Renji scrive:
      Re: Per i sostenitori
      No, vista su quel coso non ci va, tieniti i tuoi sistemi operativi e risparmi.Però quando cambierai il pc prima o poi,facci un pensierino (se vuoi tenere windows) dato che è nettamente migliore di win 2000Non ringraziarmi per il consiglio, e per tua norma... ho cambiato parecchie VGA e Ram e Schede wireless su vista... in effetti ha fatto una cosa strana... mi ha installato i driver. Sarà normale? Ah ma parli delle versioni tarocche e craccate? Allora non so cosa fa :)
    • mr_setter scrive:
      Re: Per i sostenitori
      - Scritto da: Robert
      Cari sostenitori di Window$
      Naturalmente mi collego ad internet senza
      problemi... ed uso Office ed altri programmi di
      ordinaria
      amministrazione.Office su Linux?!? Questa si una autentica novita'! E da quando di grazia?!? 8)LV&P O)
  • Silicon Pirate scrive:
    ma per favore....
    ma quelli di PCWorld lo hanno provato o come al solito anche loro cercano solo la copertina che attira clienti?mi sa tanto di titolo per aumentare un po' le vendite di Natale!
    • Cruscotto scrive:
      Re: ma per favore....
      - Scritto da: Silicon Pirate
      ma quelli di PCWorld lo hanno provato o come al
      solito anche loro cercano solo la copertina che
      attira
      clienti?
      mi sa tanto di titolo per aumentare un po' le
      vendite di
      Natale!Non sono i mezzi quelli che contano... ma il fine....
    • pabloski scrive:
      Re: ma per favore....
      - Scritto da: Silicon Pirate
      ma quelli di PCWorld lo hanno provato o come al
      solito anche loro cercano solo la copertina che
      attira
      clienti?
      mi sa tanto di titolo per aumentare un po' le
      vendite di
      Natale!chi l'ha provato, come me, sa che è una ciofecatroppe risorse di sistema consumate, troppi fastidi all'usabilità ( UAC per esempio ), troppi bug gravi ( file di grosse dimensioni corrotti o se copi molti file alcuni non vengono copiati ), troppe incompatibilità hardware/softwareVista è tutto ciò che un OS non dovrebbe essere mai
  • carlo scrive:
    cari bovini, credere pure a PCWorld
    mi raccomando bovini, credete bovinamente alle parole di PCWorld e a tutto il FUD che c'è in giro!
    • Giambo scrive:
      Re: cari bovini, credere pure a PCWorld
      - Scritto da: carlo
      mi raccomando bovini, credete bovinamente alle
      parole di PCWorld e a tutto il FUD che c'è in
      giro!Hai ragione, in fatti io leggo solo la rivista che pubblichi te :) !
    • PLONK THIS scrive:
      Re: cari bovini, credere pure a PCWorld
      - Scritto da: carlo
      mi raccomando bovini, credete bovinamente alle
      parole di PCWorld e a tutto il FUD che c'è in
      giro!mentre le tue sono le più attendibili?dai illuminaci
    • mirko scrive:
      Re: cari bovini, credere pure a PCWorld
      anch'io credo più a te. (cylon)
  • flavio scrive:
    Quante bojate che scrive PCWorld
    Ma li avete letti gli articoli che scrive PCWorld contro Vista e Microsoft? Sono tutte bojate, infondate e tecnicamente errate.
    • krane scrive:
      Re: Quante bojate che scrive PCWorld
      - Scritto da: flavio
      Ma li avete letti gli articoli che scrive PCWorld
      contro Vista e Microsoft? Sono tutte bojate,
      infondate e tecnicamente errate.No, dicci dicci : ed entriamo pure in dettagli tecnici.
    • PLONK THIS scrive:
      Re: Quante bojate che scrive PCWorld
      argomenta trolletto argomenta che siamo curiosi
      • flavio scrive:
        Re: Quante bojate che scrive PCWorld
        - Scritto da: PLONK THIS
        argomenta trolletto argomenta che siamo curiosiargomentate voi visto che dite che vista è winme
        • Dannarcy Mennon scrive:
          Re: Quante bojate che scrive PCWorld
          - Scritto da: flavio

          argomentate voi visto che dite che vista è winmesVista è winme dal punto di vista della strategia commerciale.(tesi argomentata nei thread dedicati)ora tu hai dedicato un thread a questa tua teria.dai spiegaci che ti ascoltiamo
          • novantesimo avvio scrive:
            Re: Quante bojate che scrive PCWorld
            ma se fate cosi' lo spaventate, e' un trolletto giovine giovine
        • PLONK THIS scrive:
          Re: Quante bojate che scrive PCWorld
          - Scritto da: flavio
          - Scritto da: PLONK THIS

          argomenta trolletto argomenta che siamo curiosi

          argomentate voi visto che dite che vista è winmetrolletto tu hai scritto questo "Ma li avete letti gli articoli che scrive PCWorld contro Vista e Microsoft? Sono tutte bojate, infondate e tecnicamente errate."e tu ora argomenti...trolletto!
    • Categorico scrive:
      Re: Quante bojate che scrive PCWorld
      - Scritto da: flavio
      Ma li avete letti gli articoli che scrive PCWorld
      contro Vista e Microsoft? Sono tutte bojate,
      infondate e tecnicamente
      errate.Peccato solo che PCWorld sia un po' una sorta di "La Voce dell'Utonto" e quindi rifletta gli umori della base d'utenza che finora s'è lasciata mungere più bovinamente e passivamente da MS, quindi, quand'anche fosse una vaccata (e non lo è, Vista ha deluso sia gli utonti che gli utenti), MS dovrebbe preoccuparsi lo stesso. E le sue mosse dimostrano che lo sta facendo.Probabilmente MS sopravviverà, e anche bene, ma se continua così non potrà mai più dar niente per scontato, dovrà investire molto di più in ricerca, sviluppo e qualità, e sudarsi i miliardi fino all'ultimo centesimo.Il tempo delle dormite sugli allori è finito.
  • Chef Tony scrive:
    Vista su Macchina virtuale
    C'è una cosa che non capisco, ho provato ad installare Vista in una mcchina virtuale creata con Virtual Box e va benissimo.Mi occupa poco più di 200Mb di RAM e gira alla stessa velocità di Windows XP nella stessa macchina virtuale.Non capisco perché installato direttamente sul pc mi ammazza le prestazioni e mi occupa quasi 1Gb di ram.
    • Il Pinguino scrive:
      Re: Vista su Macchina virtuale
      Hai virtualizzato la Home Basic iper-ottimizzata e ridotta ai minimi termini? :DNo, sul serio: che guest hai usato? Linux, per caso? :)
      • Chef Tony scrive:
        Re: Vista su Macchina virtuale
        Ho virtualizzato la Home Premium su di una ubuntu 7.10 e come dicevo uso VirtualBox- Scritto da: Il Pinguino
        Hai virtualizzato la Home Basic iper-ottimizzata
        e ridotta ai minimi termini?
        :D
        No, sul serio: che guest hai usato? Linux, per
        caso?
        :)
    • BSD_like scrive:
      Re: Vista su Macchina virtuale
      Quella virtualizzazione, non è ne virtualizzazione vera (ovviamente: bisogna avere macchine com IBM p595, Sun 25K, HP Superdome ...; cioè macchine serie E COSTOSISSIME che proprio perchè serie non ci gira windows) per avere virtualizzazione a livello firmware. Ne paravirtualizzazione come Xen.In parole povere, il sistema ospitante (0) non è proprio neutro e non tutti i processi in kernel space della macchina virtuale (per quanto ottimizzata) bypassano la richiesta al kernel del sistema ospitante (anzi sono solo pochisisme, laddove il kernel ospitante si comporta come un semaforo per le richieste al sottostante hw); molta parte dei processi della macchina virtuale sono in user space (ai primordi di questa tipologia di virtualizzazione erano tutti in userspace).Tra le 2 tipologie di virtualizzazione che possono girare su queste macchine: virtualizzazione sw e paravirtualizzazione, è molto, molto, meglio la seconda; di contro è molto ma molto più pratica e facile la prima.
      • Oronzo scrive:
        Re: Vista su Macchina virtuale
        Bene grazie per la lezione non richiesta e che non risponde alla domanda posta dal thread :-) :-)
        • Chef Tony scrive:
          Re: Vista su Macchina virtuale
          Boh mi sembra di aver capito che occupa meno ram perché molte operazioni vengono eseguite dal sistema host e non dal sistema virtualizzato- Scritto da: Oronzo
          Bene grazie per la lezione non richiesta e che
          non risponde alla domanda posta dal thread :-)
          :-)
      • Kwisatz Haderach scrive:
        Re: Vista su Macchina virtuale
        Hai dimenticato sw di virtualizzazione tipo qemu + kqemu (disponibili sia sotto Linux che sotto Windows) che permettono una virtualizzazione totalmente in kernel-space che aumenta (anche se di poco) le prestazioni a scapito di qualche problema di compatibilita' (ad esempio durante l'installazione di Windows). Inoltre esistono soluzioni commerciali e open che sfruttano le caratteristiche hardware delle nuove CPU (istruzioni Intel-VT e AMD-V) tipo virtualbox e kvm. D'accordo sono delle pippette in confronto alle macchine IBM, ma per l'utente domestico sono piu' che sufficienti (a meno che non pretendiate di giocare a UT3 in una VM ma allora forse avete capito male lo scopo della virtualizzazione o siete parecchio masochisti.)
    • Lillo scrive:
      Re: Vista su Macchina virtuale
      Io ne ho parlato proprio ieri. A me ha fatto schifo sia sul PC nativo, che dentro Virtual Box.Ora se a te è andata diversamente è probabile che gli hai dato poca memoria e una sola CPU più lenta e lui durante l'installazione s'è regolato sfrondando cose inutili e disattivando orpelli grafici al primo avvio.Comunque te lo sconsiglio caldamente anche virtualizzato, semplicemente perché un XP Pro gira proprio meglio e se ripulito anche lui diventa quasi come Win2000.
      • Chef Tony scrive:
        Re: Vista su Macchina virtuale
        Si avevo fatto l'installazione solo per vedere se il mio codice OEM era compatibile con l'iso che ho scaricato (visto che con il mio sistema c'è uno di quei cd patacca customizzati che l'unica opzione che ti danno è pialla l'hd e riparti da zero)
        Comunque te lo sconsiglio caldamente anche
        virtualizzato, semplicemente perché un XP Pro
        gira proprio meglio e se ripulito anche lui
        diventa quasi come
        Win2000.
    • lellykelly scrive:
      Re: Vista su Macchina virtuale
      a me sul reale va un po' meglio che su virtualpc, e questo dice tutto...sarà anche il mio pc che non è nuovo, ma dal vivo rispetto all'emulato mi aspettavo due cose molto differenti...
  • enneci scrive:
    VISTA AL TAPPETO, MS AL TAPPETO
    Ma guarda un pò... neanche con la dittatura dell'OEM si salvano...Sarà l'inizio del decadimento? lo spero proprio... basta con le sue imposizioni per farsi la bella faccia come "genio" venditore di software magico...MaBBBAffanculo va!
  • CSOE scrive:
    Articolo troppo Facile
    In pratica Pc Word ha attaccato tutte le novità consumer del 2007.Tutto quello che ha rilasciato Microsoft ( anche Office 2007 ) e tutte le novità Apple.
    • Duke scrive:
      Re: Articolo troppo Facile
      - Scritto da: CSOE
      In pratica Pc Word ha attaccato tutte le novità
      consumer del
      2007.

      Tutto quello che ha rilasciato Microsoft ( anche
      Office 2007 ) e tutte le novità
      Apple.Stiamo parlando della seconda più importante rivista tecnologica del mondo....
      • CSOE scrive:
        Re: Articolo troppo Facile

        Stiamo parlando della seconda più importante
        rivista tecnologica del
        mondo....Che ha comunque fatto un articolo troppo facile. Poteva intitolare l'articolo : "Le novità del 2007, pregi e difetti"Ma avrebbe venduto molto ma molto meno.
        • krane scrive:
          Re: Articolo troppo Facile
          - Scritto da: CSOE

          Stiamo parlando della seconda più importante

          rivista tecnologica del

          mondo....

          Che ha comunque fatto un articolo troppo facile.

          Poteva intitolare l'articolo : "Le novità del
          2007, pregi e
          difetti"

          Ma avrebbe venduto molto ma molto meno.Quindi ha deciso di comportarsi come una rivista ed utilizzare linguaggio giornalistico. Il che non cambia il fatto che Vista = WinMe.
          • flavio scrive:
            Re: Articolo troppo Facile
            - Scritto da: krane
            Il che
            non cambia il fatto che Vista = WinMe.Tu e PCWorld siete degli emeriti ignoranti se pensate che Vista sia WinME
          • krane scrive:
            Re: Articolo troppo Facile
            - Scritto da: flavio
            - Scritto da: krane

            Il che

            non cambia il fatto che Vista = WinMe.
            Tu e PCWorld siete degli emeriti ignoranti se
            pensate che Vista sia WinMEBhe, winME in effetti non richiedeva l'ultimo modello di hw per girare (rotfl)E vuoi dare degli ignoranti alla redazione di PCWord temo che dovrai scrivere alla redazione.
          • Kwisatz Haderach scrive:
            Re: Articolo troppo Facile
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: CSOE


            Stiamo parlando della seconda più importante


            rivista tecnologica del


            mondo....



            Che ha comunque fatto un articolo troppo
            facile.




            Poteva intitolare l'articolo : "Le novità del

            2007, pregi e

            difetti"



            Ma avrebbe venduto molto ma molto meno.

            Quindi ha deciso di comportarsi come una rivista
            ed utilizzare linguaggio giornalistico. Il che
            non cambia il fatto che Vista =
            WinMe.Vista non ha nulla a che vedere con WinMe.Il piu' grosso problema di Vista sono le prestazioni (deludenti sotto ogni aspetto).Per quanto riguarda le policy di sicurezza, UAC e gestione di utenti e privilegi, ha fatto cio' che i sistemi UNIX fanno da una vita: scoraggiare l'uso di account amministratore e, di fatto, impedire che del codice malevolo possa intaccare il sistema perche' eseguito con privilegi da amministratore (in quanto l'utente normale non ha la possibilita' di modificare file ed impostazioni di sistema e di eseguire certe operazioni).Questo non lo rende un sistema sicuro ma un sistema "piu' sicuro" dei suoi predecessori.La forzatura nel richiedere eccessivamente il consenso a proseguire quando si e' loggati come amministratori e' una prassi pienamente giustificabile in quanto serve a rimuovere certe abitudini sbagliate che sono state insegnate e incoraggiate nelle versioni precedenti del sistema made in Redmond.WinME al contrario non era altro che un'accozzaglia di backport di funzionalita' NT su un sistema di tipo 9x, che a livello di architettura di sistema era molto piu' vulnerabile non solo ad attacchi esterni o virus, ma anche a banali bug di programmazione (il crash di un software poteva mandare l'intero sistema in BSOD).
          • krane scrive:
            Re: Articolo troppo Facile
            - Scritto da: Kwisatz Haderach
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: CSOE



            Stiamo parlando della seconda più importante



            rivista tecnologica del



            mondo....


            Che ha comunque fatto un articolo troppo


            facile.


            Poteva intitolare l'articolo : "Le novità del


            2007, pregi e


            difetti"


            Ma avrebbe venduto molto ma molto meno.

            Quindi ha deciso di comportarsi come una rivista

            ed utilizzare linguaggio giornalistico. Il che

            non cambia il fatto che Vista = WinMe.
            Vista non ha nulla a che vedere con WinMe.Bhe, certo il nome e' diverso...
            Il piu' grosso problema di Vista sono le
            prestazioni (deludenti sotto ogni aspetto).E si...
            Per quanto riguarda le policy di sicurezza, UAC e
            gestione di utenti e privilegi, ha fatto cio' che
            i sistemi UNIX fanno da una vita: scoraggiare
            l'uso di account amministratore e, di fatto,
            impedire che del codice malevolo possa intaccare
            il sistema perche' eseguito con privilegi da
            amministratore (in quanto l'utente normale non ha
            la possibilita' di modificare file ed
            impostazioni di sistema e di eseguire certe
            operazioni).
            Questo non lo rende un sistema sicuro ma un
            sistema "piu' sicuro" dei suoi
            predecessori.
            La forzatura nel richiedere eccessivamente il
            consenso a proseguire quando si e' loggati come
            amministratori e' una prassi pienamente
            giustificabile in quanto serve a rimuovere certe
            abitudini sbagliate che sono state insegnate e
            incoraggiate nelle versioni precedenti del
            sistema made in Redmond.Quindi mi stai dicendo che Vista e' un'accozzaglia di backport e funzionalita' di windows server 2003 su un sistema tipo XP.Non noti proprio similitudini con quello che hai scritto qui sotto ?
            WinME al contrario non era altro che
            un'accozzaglia di backport di funzionalita' NT su
            un sistema di tipo 9x, che a livello di
            architettura di sistema era molto piu'
            vulnerabile non solo ad attacchi esterni o virus,
            ma anche a banali bug di programmazione (il crash
            di un software poteva mandare l'intero sistema in
            BSOD).
          • Kwisatz Haderach scrive:
            Re: Articolo troppo Facile
            Win2k = NT5WinXP = NT5.1WinSrv2k3 = NT5.2WinVista = NT6Vista non e' un backport di funzionalita' WinSrv2k3 su XP, se tu avessi usato WinSrv2k3 lo sapresti benissimo in quanto la gestione di utenti e permessi e' stata riscritta da capo ed inoltre sono state effettuate modifiche sostanziali all'architettura del sistema (tipo caricare i driver di periferica in user-space e impedire che il software possa bypassare l'OS per accedere direttamente all'HW). Il restyling grafico è il cambiamento minore, e nulla del tipo UAC e controlli sull'esecuzione e sui permessi utente era mai stato implementato in casa Redmond.
          • Lillo scrive:
            Re: Articolo troppo Facile
            Ma come non hai capito? Il paragone con WinME è proprio perché fa cagare come quello...WinME, (Merda Edition).
      • flavio scrive:
        Re: Articolo troppo Facile
        - Scritto da: Duke
        Stiamo parlando della seconda più importante
        rivista tecnologica del
        mondo....se leggi gli articoli di PCWorld sono tecnicamente errati e con notizie infondate. Quindi l'importanza di una rivista non conta.
        • Dannarcy Mennon scrive:
          Re: Articolo troppo Facile
          - Scritto da: flavio

          se leggi gli articoli di PCWorld sono
          tecnicamente errati e con notizie infondate.
          Quindi l'importanza di una rivista non
          conta.Se fossi un winaro ti direi:beh, se PCWorld è la rivista numero uno al mondo ci sarà un motivo!ma poi mi toccherebbe ammettere che- se è così, allora hanno ragione su Vista, e io sono un perdente!- se non è così, allora per analogia anche win è il sistema più diffuso, ma questo non significa necessariamente che lo sia per dei meriti reali.e capirei di essere un perfetto idiota.oppure non lo capirei, perchè sono un *troppo* idiotaMa fortunatamente non sono un winaro.
        • Dannarcy Mennon scrive:
          Re: Articolo troppo Facile
          - Scritto da: flavio

          se leggi gli articoli di PCWorld sono
          tecnicamente errati e con notizie infondate.
          Quindi l'importanza di una rivista non
          conta.Se fossi un winaro ti direi:beh, se PCWorld è la rivista numero uno al mondo ci sarà un motivo!ma poi mi toccherebbe ammettere che- se è così, allora hanno ragione su Vista, e io sono un perdente!- se non è così, allora per analogia anche win è il sistema più diffuso, ma questo non significa necessariamente che lo sia per dei meriti reali.e capirei di essere un perfetto idiota.oppure non lo capirei, perchè sono *troppo* idiotaMa fortunatamente non sono un winaro.
        • PLONK THIS scrive:
          Re: Articolo troppo Facile
          - Scritto da: flavio
          - Scritto da: Duke

          Stiamo parlando della seconda più importante

          rivista tecnologica del

          mondo....

          se leggi gli articoli di PCWorld sono
          tecnicamente errati e con notizie infondate.
          Quindi l'importanza di una rivista non
          conta.qualche esempio ce lo puoi portare, vero?sicuro che poi non sia la tua tesi a fare la fine della trollata?
        • BASTABASTA scrive:
          Re: Articolo troppo Facile

          Quindi l'importanza di una rivista non
          conta.AH AHA HA AHA AHA HA AHA HA AH AHH AH AHA H..... AHA AH AHA HA.... AH AHA AHA AHA AHAAH.... uff uff.. AHA A HA AAHAA HA
        • www.aleksfa lcone.org scrive:
          Re: Articolo troppo Facile
          - Scritto da: flavio
          se leggi gli articoli di PCWorld sono
          tecnicamente errati e con notizie infondate.Per esempio?Ed anche se fosse così, questa è infondata? Ed in che modo?
          Quindi l'importanza di una rivista non
          conta.Cosa conta? La vicinanza a quello che ti piace? Non mi pare il massimo dell'oggettività...
      • Mythos scrive:
        Re: Articolo troppo Facile

        Stiamo parlando della seconda più importante
        rivista tecnologica del
        mondo....Ahahahahahahah!!!La prima quale sarebbe? Topolino?!Geesù..
    • Dannarcy Mennon scrive:
      Re: Articolo troppo Facile
      - Scritto da: CSOE
      In pratica Pc Word ha attaccato tutte le novità
      consumer del
      2007.Certo, se per novità tecnologica intendi quel tipo di cose che di solito appaiono su riviste all'avanguardia come Jack.tzè, i novella2000 della tecnologia
      • CSOE scrive:
        Re: Articolo troppo Facile
        - Scritto da: Dannarcy Mennon
        - Scritto da: CSOE

        In pratica Pc Word ha attaccato tutte le novità

        consumer del

        2007.

        Certo, se per novità tecnologica intendi quel
        tipo di cose che di solito appaiono su riviste
        all'avanguardia come
        Jack.

        tzè, i novella2000 della tecnologiaCerto, se io scrivo "novita consumer" e tu "novità tecnologica" ...Quale parte di "novita consumer" non ti è chiara ?
        • Dannarcy Mennon scrive:
          Re: Articolo troppo Facile
          Quindi sVista è una "novità consumer" o una "novità tecnologica"?Oppure non è per nulla una novità ma la solita trappola per polli?Quale parte di novella2000 non ti è chiara?
    • pabloski scrive:
      Re: Articolo troppo Facile
      - Scritto da: CSOE
      In pratica Pc Word ha attaccato tutte le novità
      consumer del
      2007.

      Tutto quello che ha rilasciato Microsoft ( anche
      Office 2007 ) e tutte le novità
      Apple.forse perchè i loro ultimi prodotti fanno schifo
  • Giuseppe Rossi scrive:
    Bisogna essere capaci
    Di fatto ho qui un vecchio P4 di 4 anni fa, con 512Mb di ram, e con Vista che funziona con la velocità di un XP.Basta togliere qualche servizio che non è essenziale, avere un pò di cervello per non appesantire la grafica e tutto va a meraviglia.O io sono un marziano, o c'è gente che non ha più voglia di imparare nuovamente ad avere a che fare con una nuova interfaccia grafica e di capire che il mondo cambia.Poi qualche problemino c'è (per gli altri) perchè non sono skillati, ma era così anche quando uscì Win2k Xp e così via.Verranno risolti con il tempo.La verità è che avete una fifa blu del TPM, DRM e così via perchè avete il mulo con la bava alla bocca.Dite le cose come stanno ! Non crederete che queste tecnologie verranno abbandonate con Win 7 ?Vediamo che scuse vi inventate fra 24 mesi circa da oggi.Buona giornata
    • Nello Gala scrive:
      Re: Bisogna essere capaci
      Premetto che uso il P2P per scaricare distro Linux e programmi open, tutto nella legalità...Mi levi una curiosità?Cosa hai tolto a Vista che ti consuma Ram come XP?No perché questa più che una notizia è un idea da brevettare, visto che neanche Ms c'è riuscita!Ps sttetno critichi il P2P ma sappi che e modifiche ai software Ms sono illegali più di scaricare una canzone....Non lo sapevi o te ne freghi?
      • Abarai Renji scrive:
        Re: Bisogna essere capaci
        Premesso che la Ram utilizzata all'avvio è != (scritto così magari lo capite) dalla ram utilizzata dalla macchina al lancio delle applicazioni.E' completamente diversa la gestione Ram non si può paragonare con XP e soprattutto è migliore.Tutti a parlare di TC/DRM... convinti voi... io con vista (originale non craccato) vado sereno, se poi la MS è cattiva che con l'SP1 vi taglia le gambe alle versioni craccate non piangete e non chiamateli DRM/TC
        • Ragno scrive:
          Re: Bisogna essere capaci
          Ma come ? moderatino di la... e estremista (con bava e vena frontale gonfia) di qua ? ma sei lo stesso?
          • Abarai Renji scrive:
            Re: Bisogna essere capaci
            no sono diverso... ma so che simpatizzi per me... non vena gonfia.. non sto distribuendo nemmeno il credo... Smentisco semplicemente voci false messe in giro ^_^Argomentando.
          • Ragno scrive:
            Re: Bisogna essere capaci
            - Scritto da: Abarai Renji
            no sono diverso... ma so che simpatizzi per me...
            non vena gonfia.. non sto distribuendo nemmeno il
            credo... Smentisco semplicemente voci false messe
            in giro
            ^_^
            Argomentando.mettendone altre (poco vere) ? argomentando ovviamenteeh ehte l'ho detto che mi sei simpatico....
          • Abarai Renji scrive:
            Re: Bisogna essere capaci
            poco vere come il panico del DRM/TC che molti gridano?Dimostratemelo. Installate Vista e ditemi cosa vi blocca :)Come la gestione della Ram che precarica e poi rilascia per l'uso? Pensa un po che tanti gridano che quella è l'effettiva memoria usata solo dall'OS!Sono queste le cose poco vere? Dai presto ci faremo una birretta assieme, ma ricorda che sono uomo.
          • Ragno scrive:
            Re: Bisogna essere capaci
            - Scritto da: Abarai Renji
            poco vere come il panico del DRM/TC che molti
            gridano?
            Dimostratemelo. Installate Vista e ditemi cosa vi
            blocca
            :)
            Come la gestione della Ram che precarica e poi
            rilascia per l'uso? Pensa un po che tanti gridano
            che quella è l'effettiva memoria usata solo
            dall'OS!
            Sono queste le cose poco vere? Dai presto ci
            faremo una birretta assieme, ma ricorda che sono
            uomo.vada per la birra per il DRM/TC non ho detto na parola al riguardo, ma se ti interessa la mia, io sul MIO pc non lo voglio. Non a casa mia, diamo per scontato che sappia cosa sia (sono almeno capace di googolare) ed è il concetto che a me non garba (mio parere personalissimo). Posso apprezzarlo in ambiti governativi e/o lavorativi.... ma qui si apre una disputa che ammetto in primis essere ideologica, e non mi va.alla fine non ho parlato ne di DRM ne di RAM, sarà stato qualcun'altro, ma a sentirti pare che lo dicano tutti.... non si capisce che ti rode con sto open source che non vuoi, e nemmeno ti frega nulla (dici).... ma alla fine sei qui a perorare la causa da questa mattina.eh eh eh
          • Abarai Renji scrive:
            Re: Bisogna essere capaci
            ma non voglio perorare! voglio capire!!!Dato che ho vista da 7 mesi voglio capire dove sta il DRM/TC....Perchè non si è mai attivato.. eppure tanti ne parlano...dovrei aver paura?Il giorno che si attiverà passerò a Unbuntu che mi pare il più user friendly ma vedi che tante persone fanno semplice allarmismo?Non si sa nemmeno se esiste questo TC, se googli un po troverai anche Palladium di cui si parlava del blocco assoluto degli MP3 :)Insomma ci sono tante voci, sia su linux che su win. Quelle di win le so controbattere e voglio capire da dove vengono le voci, quelle per linux voglio capire i vantaggi per un eventuale migrazione se windows diventerà poi quella cosa tremenda che chiamano come fine del mondo gli esaltati.Ho chiarito il mio pensiero?
          • Ragno scrive:
            Re: Bisogna essere capaci
            - Scritto da: Abarai Renji
            ma non voglio perorare! voglio capire!!!
            Dato che ho vista da 7 mesi voglio capire dove
            sta il
            DRM/TC....
            Perchè non si è mai attivato.. eppure tanti ne
            parlano...
            dovrei aver paura?
            Il giorno che si attiverà passerò a Unbuntu che
            mi pare il più user friendly ma vedi che tante
            persone fanno semplice
            allarmismo?
            Non si sa nemmeno se esiste questo TC, se googli
            un po troverai anche Palladium di cui si parlava
            del blocco assoluto degli MP3
            :)
            Insomma ci sono tante voci, sia su linux che su
            win. Quelle di win le so controbattere e voglio
            capire da dove vengono le voci, quelle per linux
            voglio capire i vantaggi per un eventuale
            migrazione se windows diventerà poi quella cosa
            tremenda che chiamano come fine del mondo gli
            esaltati.
            Ho chiarito il mio pensiero?Si ma ragazzo cambi pensiero ogni 2 post, è difficile starti dietro... Non mi sento allarmato, solo infastidito dal mero concetto (che poi sto chip fritz sia attivo o meno).E poi se non sbaglio (non sono certo) nemmeno linux ne esce indenne.Ma ho l'impressione che sta cosa c'entri poco con tutto il resto.
          • Abarai Renji scrive:
            Re: Bisogna essere capaci
            ma non cambio pensiero!!! :)Voglio capire, capire significa porre domande, scrivere cosa penso e cercare anche di capire le argomentazioni che ti pongono gli altri.Dagli esaltati che mi fanno consumare kg di pop corn a quelli moderati con i quali si può chiaccherare.
          • AtariLover scrive:
            Re: Bisogna essere capaci
            - Scritto da: Ragno
            Si ma ragazzo cambi pensiero ogni 2 post, è
            difficile starti dietro...

            Non mi sento allarmato, solo infastidito dal mero
            concetto (che poi sto chip fritz sia attivo o
            meno).
            E poi se non sbaglio (non sono certo) nemmeno
            linux ne esce
            indenne.Allo stato attuale delle cose, non si può dire nemmenos e esisterà davvero il TC.Per ora l'unica cosa che ti posso dire ESISTE per certo è il supporto del kernel Linux ai chip TPM per la criptazione (cosa supportata anche da Vista se non erro nella versioen Ultimate per il controllo dell'integrità del sistema al boot, correggetemi se sbaglio).Attenzione il supporto in linux è tranquillamente eliminabile dal kernel, ergo se non lo vuoi lo levi.Ricordo che stiamo parlando di TPM che NON È il trusted computing, è una POSSIBILE parte, ma da solo altro non è che un chippino che genera chiavi per la criptazione random e le salva dentro se stesso.
            Ma ho l'impressione che sta cosa c'entri poco con
            tutto il
            resto.Credo proprio di si, chiudo anche io l'offtopic :)Saluti (atari)
      • perchè nn si può più? scrive:
        Re: Bisogna essere capaci
        adesso è peccato scaricare con il mulo?perchè uno si deve difendere dicendo ke scarica nella legalità..alla fine è solo P2P..suvvia!!!
    • Il Pinguino scrive:
      Re: Bisogna essere capaci
      - Scritto da: Giuseppe Rossi
      Di fatto ho qui un vecchio P4 di 4 anni fa, con
      512Mb di ram, e con Vista che funziona con la
      velocità di un
      XP.
      Basta togliere qualche servizio che non è
      essenziale, avere un pò di cervello per non
      appesantire la grafica e tutto va a
      meraviglia.Prova Ubuntu: pur non essendo particolarmente ottimizzata, andrai tre volte più veloce :)
      O io sono un marziano, o c'è gente che non ha più
      voglia di imparare nuovamente ad avere a che fare
      con una nuova interfaccia grafica e di capire che
      il mondo
      cambia.Bene, dimostralo usando Linux ;) Il mondo cambia, l'hai detto tu... :)
      Poi qualche problemino c'è (per gli altri) perchè
      non sono skillati, ma era così anche quando uscì
      Win2k Xp e così
      via.
      Verranno risolti con il tempo.Ma se sei così bravo, perché non usi Linux con la riga di comando? :D
    • enneci scrive:
      Re: Bisogna essere capaci
      - Scritto da: Giuseppe Rossi
      Di fatto ho qui un vecchio P4 di 4 anni fa, con
      512Mb di ram, e con Vista che funziona con la
      velocità di un
      XP.
      Basta togliere qualche servizio che non è
      essenziale, avere un pò di cervello per non
      appesantire la grafica e tutto va a
      meraviglia.
      O io sono un marziano, o c'è gente che non ha più
      voglia di imparare nuovamente ad avere a che fare
      con una nuova interfaccia grafica e di capire che
      il mondo
      cambia.
      Poi qualche problemino c'è (per gli altri) perchè
      non sono skillati, ma era così anche quando uscì
      Win2k Xp e così
      via.
      Verranno risolti con il tempo.
      La verità è che avete una fifa blu del TPM, DRM e
      così via perchè avete il mulo con la bava alla
      bocca.
      Dite le cose come stanno ! Non crederete che
      queste tecnologie verranno abbandonate con Win 7
      ?
      Vediamo che scuse vi inventate fra 24 mesi circa
      da
      oggi.

      Buona giornataPremetto che se devo imparare qualcosa e sbattermi, mi sbatto per imaprare linux a riga di comando come si deve, non Win Vista...Essere "capaci" non vuol dire aprire servizi e stoppare 4 cazzate di servizi..Essere "capaci" vuol dire ben altro, se tu ti credi un figo solo perchè usi Vista su quella macchina.. bhe mi fai pena... xche sei proprio legato da paura alla M$, senza i suoi "prodottoni" non riusciresti a fare una sega...DRM? che paura c'è... uso linux... sono LIBERO di fare quello che voglio, senza nessuno dall'alto che mi controlla o che mi dice cosa posso e non posso fare...Ciao skillato..
    • zbrando scrive:
      Re: Bisogna essere capaci
      - Scritto da: Giuseppe Rossi
      O io sono un marziano, o c'è gente che non ha più
      voglia di imparare nuovamente ad avere a che fare
      con una nuova interfaccia grafica e di capire che
      il mondo cambia.La seconda che hai detto :)Il 90% degli utenti di Windows non sa nemmeno cosa sia un servizio. Il 70% se gli sposti l'icona di Internet Explorer va in panico. Capisci ora perchè Vista ha una pessima fama.Se a ciò aggiungi che togliendo servizi e orpelli grafici ti resta poco più di XP, vien voglia da chiedersi che senso abbia Vista, specie sulle macchine vecchie.
    • TADsince1995 scrive:
      Re: Bisogna essere capaci
      - Scritto da: Giuseppe Rossi
      Di fatto ho qui un vecchio P4 di 4 anni fa, con
      512Mb di ram, e con Vista che funziona con la
      velocità di un
      XP.
      Basta togliere qualche servizio che non è
      essenziale, avere un pò di cervello per non
      appesantire la grafica e tutto va a
      meraviglia.
      O io sono un marziano, o c'è gente che non ha più
      voglia di imparare nuovamente ad avere a che fare
      con una nuova interfaccia grafica e di capire che
      il mondo
      cambia.Ok, ma c'è un problema di fondo in quello che dici. Windows è un sistema concepito per essere usato "a scatola chiusa" da persone che non distinguono il cestino sotto la scrivania da quello sul desktop.Tu per farlo funzionare bene hai dovuto smanettare e imparare cose nuove, cosa che la maggioranza delle persone NON VUOLE FARE per principio e perchè è stata indotta dalla stessa Microsoft a pensare che il PC sia un elettrodomestico.Se per usare Windows adesso bisogna persino accendere il cervello a quel punto tanto vale installare linux che non costa nulla e non ti costringe a installare software antiqualcosa.
      La verità è che avete una fifa blu del TPM, DRM e
      così via perchè avete il mulo con la bava alla
      bocca.
      Dite le cose come stanno ! Non crederete che
      queste tecnologie verranno abbandonate con Win 7
      ?Personalmente non vedo l'ora che non si possa più installare software pirata. Così vediamo cosa risponderanno quelli che ti dicono "Blender fa schifo, meglio Maya!".Ma tanto ciò non succederà mai, perchè se dovesse succedere ormai buona parte dei software closed sparirebbero dalle case facendo precipitare la base di installato. E questo il mondo closed non se lo potrebbe permettere.TAD
      • AtariLover scrive:
        Re: Bisogna essere capaci
        - Scritto da: TADsince1995Ciao TAD ;)

        Ok, ma c'è un problema di fondo in quello che
        dici. Windows è un sistema concepito per essere
        usato "a scatola chiusa" da persone che non
        distinguono il cestino sotto la scrivania da
        quello sul
        desktop.
        Esatto, Windows risponde all'esigenza delle persone di avere un'informatica "facile", che prendi monti e vai.Questo ha indubbi vantaggi e ha contribuito a portare i pc in tutte le case, ma ha anche moltissimi svantaggi che io stesso non vedevo finchè non ho provato sistemi differenti.Non puoi ottimizzare il sistema se non in minima parte.Per me questo è il limite più grande... Anche Kolivas si lamentava del fatto che le macchine di oggi dovrebbero fare tutto più velocemente di quelle di 20 anni fa, mentre ancora dobbiamo aspettare motlissimo per il boot, per loggarci ecc...
        Tu per farlo funzionare bene hai dovuto
        smanettare e imparare cose nuove, cosa che la
        maggioranza delle persone NON VUOLE FARE per
        principio e perchè è stata indotta dalla stessa
        Microsoft a pensare che il PC sia un
        elettrodomestico.
        Se per usare Windows adesso bisogna persino
        accendere il cervello a quel punto tanto vale
        installare linux che non costa nulla e non ti
        costringe a installare software
        antiqualcosa.eheh vero... Più che altro ti consente di fare molte cose che con Win difficilmente impari a fare (non che ce ne sia bisogno assoluto, ma chi come me ha per l'informatica una passione oltre che una conoscenza basilare sa quanto è bellos apere di avere un sistema "su misura")


        La verità è che avete una fifa blu del TPM, DRM
        e

        così via perchè avete il mulo con la bava alla

        bocca.

        Dite le cose come stanno ! Non crederete che

        queste tecnologie verranno abbandonate con Win 7

        ?

        Personalmente non vedo l'ora che non si possa più
        installare software pirata. Così vediamo cosa
        risponderanno quelli che ti dicono "Blender fa
        schifo, meglio
        Maya!".
        Vero! Mi sa che qui coloro i quali sono più spaventati dal vario TPM eccetera non sono tanto coloro che usano sistemi open ma quelli che usano i closed.La maggioranza dei sistemi operativi MS in giro in italia penso sia piratata, ma anche quando essi sono originali trovo davvero stranissimo vedere un pc completamente "pulito" da software non regolare/non licenziato/scaduto.Sui software open e free invece problemi del genre non ne esistono.Detto questo spero che il TC vada a picco comunque ;)

        Ma tanto ciò non succederà mai, perchè se dovesse
        succedere ormai buona parte dei software closed
        sparirebbero dalle case facendo precipitare la
        base di installato. E questo il mondo closed non
        se lo potrebbe
        permettere.

        TADTristemente vero pure questo :(
    • MisterEmme scrive:
      Re: Bisogna essere capaci

      La verità è che avete una fifa blu del TPM, DRM e
      così via perchè avete il mulo con la bava alla
      bocca.Rimango basito dalla profondita' del tuo pensiero.
    • mr_setter scrive:
      Re: Bisogna essere capaci
      - Scritto da: Giuseppe Rossi
      Di fatto ho qui un vecchio P4 di 4 anni fa, con
      512Mb di ram, e con Vista che funziona con la
      velocità di un
      XP.Postare almeno un paio di immagini sull'utilizzo della RAM e della CPU pleaze! Senno' qualsiasi affermazione e' valida! 8)LV&P O)
    • www.aleksfa lcone.org scrive:
      Re: Bisogna essere capaci
      - Scritto da: Giuseppe Rossi
      Di fatto ho qui un vecchio P4 di 4 anni fa, con
      512Mb di ram, e con Vista che funziona con la
      velocità di un XP.Vista Basic Basic? Quello che si avvia e poi non puoi fare altro? Equivale più o meno ad un XP, solo che costa di più. Le versioni più complete sono un'altra cosa, lo sai?
      Basta togliere qualche servizio che non è
      essenziale, avere un pò di cervello per non
      appesantire la grafica e tutto va a
      meraviglia.Ma allora installi Linux, non rinunci a nulla ed hai pure la grafica "spinta". E poi risparmi un bel po' di denaro.
      c'è gente che non ha più
      voglia di imparare nuovamente ad avere a che fare
      con una nuova interfaccia grafica e di capire che
      il mondo cambia.E' vero, pensa che c'è gente che sostiene il perfetto funzionamento di Vista su un PC di 4 anni fa pur di non dover provare Linux.
      qualche problemino c'è (per gli altri) perchè
      non sono skillatiAh, ecco...
      Verranno risolti con il tempo.Intanto le mie centinaia di eurini li ho già spesi per qualcosa che ora non funziona.
      La verità è che avete una fifa blu del TPM, DRM e
      così via perchè avete il mulo con la bava alla
      bocca.Io non ho né muli, né anatre o giraffe. Ma non voglio nel mio PC qualcosa che decida cosa posso o non posso farci. Tu acquisteresti una lavatrice che possa rifiutarsi di lavare quel paio di mutande perché le hai usate per qualcosa di "non previsto" dal fabbricante? E non è una battuta.
      Dite le cose come stanno ! Non crederete che
      queste tecnologie verranno abbandonate con Win 7Nemmeno Bill Gates sa cosa ci sarà in Windows 7
  • Hedonism scrive:
    Un pò di buonsenso
    Parto col dire che nessun sistema operativo è perfetto e ideale: per un utente medio conta molto l'abitudine, cioè il saper fare sempre le stesse cose.Con WinXP l'hardware ti funziona, scarichi e installi i programmi con facilità e via dicendo.Sotto Linux non tutto l'hardware funziona (perchè non si trovano i driver), l'installazione dei programmi (pur con tutti i tool come apt-get, yum e simili) non è sempre facile, a parità di programma (videoscrittura, foglio elettronico, fotoritocco) i comandi non sono gli stessi o non ci sono proprio o mancano alcune funzionalità, bisogna far confidenza col prompt dei comandi.Insomma, bisogna perdere tempo per imparare ad usare Linux.E siccome, si sa, l'utente medio informatico è pigro, si rifiuta di cambiare le sue abitudini o di perdere troppo tempo a imparare un nuovo sistema operativo.Stessa cosa con Windows Vista: con tutto l'hardware viene riconosciuto, è cambiata l'interfaccia grafica, alcuni programmi non ci sono più o hanno cambiato nome, l'integrazione in rete tra macchine Vista e macchine Win o Linux non è semplice e via dicendo.E' questo quindi il vero motivo per cui la gente chiede il downgrade: tornare ad usare qualcosa che conosce; evidentemente, non ha funzionato il "richiamo" di un interfaccia accattivante e nuova.Diverso il discorso per chi non conosce XP o Linux: Vista è decisamente migliore, più intuitivo, più stabile. E dico ciò per esperienza diretta: una mia amica quarantenne (mai usato un PC) ha appena acquistato un portatile con su Vista Home Premium, e nel giro di mezzora sapeva (da sola) cercarsi un file, ascoltare musica e navigare su Internet, e già si sentiva al settimo cielo. XP non lo conosce e non gliene può fregare di meno.Ultima considerazione: a prescindere dai requisiti minimi che dice Microsoft, Vista "gradisce" una macchina con processore DualCore e 2 GB di Ram (oltre a una scheda grafica veloce e un hard disk capiente). Quindi, su hardware più datato, è vero che si può installare, ma è inevitabile che vadi lento o non gestisce bene l'hardware. E qui si ricade con la "nostalgia" di WinXP. Oppure, se qualcuno è più "coraggioso", provi a passare a Linux: ha un interfaccia grafica simile a XP (o in alcuni casi meglio di Vista stesso), funziona anche su hardware datato, si trovano tutte le applicazioni per fare Office o per Internet, ed è possibile scambiare qualsiasi tipo di file con utenti Windows.Basta poco, che ce vo?
    • Ragno scrive:
      Re: Un pò di buonsenso
      - Scritto da: Hedonism
      Parto col dire che nessun sistema operativo è
      perfetto e ideale: per un utente medio conta
      molto l'abitudine, cioè il saper fare sempre le
      stesse
      cose.

      Con WinXP l'hardware ti funziona, scarichi e
      installi i programmi con facilità e via
      dicendo.

      Sotto Linux non tutto l'hardware funziona (perchè
      non si trovano i driver), l'installazione dei
      programmi (pur con tutti i tool come apt-get, yum
      e simili) non è sempre facile, a parità di
      programma (videoscrittura, foglio elettronico,
      fotoritocco) i comandi non sono gli stessi o non
      ci sono proprio o mancano alcune funzionalità,
      bisogna far confidenza col prompt dei
      comandi.

      Insomma, bisogna perdere tempo per imparare ad
      usare
      Linux.

      E siccome, si sa, l'utente medio informatico è
      pigro, si rifiuta di cambiare le sue abitudini o
      di perdere troppo tempo a imparare un nuovo
      sistema
      operativo.

      Stessa cosa con Windows Vista: con tutto
      l'hardware viene riconosciuto, è cambiata
      l'interfaccia grafica, alcuni programmi non ci
      sono più o hanno cambiato nome, l'integrazione in
      rete tra macchine Vista e macchine Win o Linux
      non è semplice e via
      dicendo.

      E' questo quindi il vero motivo per cui la gente
      chiede il downgrade: tornare ad usare qualcosa
      che conosce; evidentemente, non ha funzionato il
      "richiamo" di un interfaccia accattivante e
      nuova.

      Diverso il discorso per chi non conosce XP o
      Linux: Vista è decisamente migliore, più
      intuitivo, più stabile. E dico ciò per esperienza
      diretta: una mia amica quarantenne (mai usato un
      PC) ha appena acquistato un portatile con su
      Vista Home Premium, e nel giro di mezzora sapeva
      (da sola) cercarsi un file, ascoltare musica e
      navigare su Internet, e già si sentiva al settimo
      cielo. XP non lo conosce e non gliene può fregare
      di
      meno.

      Ultima considerazione: a prescindere dai
      requisiti minimi che dice Microsoft, Vista
      "gradisce" una macchina con processore DualCore e
      2 GB di Ram (oltre a una scheda grafica veloce e
      un hard disk capiente). Quindi, su hardware più
      datato, è vero che si può installare, ma è
      inevitabile che vadi lento o non gestisce bene
      l'hardware. E qui si ricade con la "nostalgia" di
      WinXP.


      Oppure, se qualcuno è più "coraggioso", provi a
      passare a Linux: ha un interfaccia grafica simile
      a XP (o in alcuni casi meglio di Vista stesso),
      funziona anche su hardware datato, si trovano
      tutte le applicazioni per fare Office o per
      Internet, ed è possibile scambiare qualsiasi tipo
      di file con utenti
      Windows.

      Basta poco, che ce vo?bello, dosato, piatto e neutrale come uno svizzero.... ma una ventata di buon senso non nuoce...
    • N.N. scrive:
      Re: Un pò di buonsenso
      Quello che dici è ragionevole, vorrei aggiungere solo che il passaggio a Vista è stato particolarmente traumatico rispetto a quello che fu dal 2000 a Xp per ragioni di compatibilità. E' vero che ci furono dei problemi anche con Xp ma erano limitati soprattutto all'HW, con Vista ce ne è qualcuno in più anche con il SW e questo può rappresentare un costo non indifferente per la aziende (eh si, si usa Win anche lì) che da anni utilizzano un SW che risponde perfettamente alle loro esigenze ma che non è più mantenuto aggiornato; questo può costringere al passaggio ad un nuovo prodotto e all'aquisto di decine di nuove licenze.
    • MeX scrive:
      Re: Un pò di buonsenso
      e come mai non c'è praticamente nessuno che ha fa il downgrade da Leopard a Tiger? e come mai ne hanno venduti 2MILIONI in 2GIORNI?
    • enneci scrive:
      Re: Un pò di buonsenso
      - Scritto da: Hedonism
      Parto col dire che nessun sistema operativo è
      perfetto e ideale: per un utente medio conta
      molto l'abitudine, cioè il saper fare sempre le
      stesse
      cose.QUOTO
      Con WinXP l'hardware ti funziona, scarichi e
      installi i programmi con facilità e via
      dicendo.Scarichi cosa? software pirata? no xche di open per windows c'è ben poco, poi vai su astalavista a scaricare il crack, ti becchi un paio di trojan, e ti senti hacker!
      Sotto Linux non tutto l'hardware funziona (perchè
      non si trovano i driver), l'installazione dei
      programmi (pur con tutti i tool come apt-get, yum
      e simili) non è sempre facile, a parità di
      programma (videoscrittura, foglio elettronico,
      fotoritocco) i comandi non sono gli stessi o non
      ci sono proprio o mancano alcune funzionalità,
      bisogna far confidenza col prompt dei
      comandi.Non tutto ma gran parte, e quella gran parte si interfaccia da sola.L'installazione dei programmi è a prova di ignorante.Il prompt dei comandi puoi anche evitare di aprirlo, ma diciamo che questa è la scusa che trovate di solito per dire che linux e difficile.
      Insomma, bisogna perdere tempo per imparare ad
      usare
      Linux.Imparare? no ma dico.. provalo prima di parlare xche non c'è niente da imparare, per le operazioni classiche è decisamente più facile di xp..
      E siccome, si sa, l'utente medio informatico è
      pigro, si rifiuta di cambiare le sue abitudini o
      di perdere troppo tempo a imparare un nuovo
      sistema
      operativo.Meno male che non sono tutti uguali...
      Stessa cosa con Windows Vista: con tutto
      l'hardware viene riconosciuto, è cambiata
      l'interfaccia grafica, alcuni programmi non ci
      sono più o hanno cambiato nome, l'integrazione in
      rete tra macchine Vista e macchine Win o Linux
      non è semplice e via
      dicendo.Sul riconoscimento non è così, hai mai provato uno scanner di 5 anni fa? oppure una stampante vecchiotta, tipo una Oki laser multifunzione che non ha i driver per Vista e che Vista non vede..Già XP aveva dei problemoni a vedere hardware datato, in quanto mancavano i driver o non funzionavano bene se c'erano...Evidentemente hai poca esperienza, non per dire ma io facendolo come lavoro di situazioni simili ne ho viste moltissime...
      E' questo quindi il vero motivo per cui la gente
      chiede il downgrade: tornare ad usare qualcosa
      che conosce; evidentemente, non ha funzionato il
      "richiamo" di un interfaccia accattivante e
      nuova.In parte vero, ma considera che molti tornano indietro xche le prestazioni dei giochi sono calate, xche i programmi gestionali non girano, perchè software come Maya fanno il 94% in meno di frame rate e cosi via, poi si mette in mezzo pure la grafica orribile e pesante...
      Diverso il discorso per chi non conosce XP o
      Linux: Vista è decisamente migliore, più
      intuitivo, più stabile. E dico ciò per esperienza
      diretta: una mia amica quarantenne (mai usato un
      PC) ha appena acquistato un portatile con su
      Vista Home Premium, e nel giro di mezzora sapeva
      (da sola) cercarsi un file, ascoltare musica e
      navigare su Internet, e già si sentiva al settimo
      cielo. XP non lo conosce e non gliene può fregare
      di
      meno.Piu intuitivo? mah... se fosse intuitivo la gente non mi chiamerebbe per chiedermi come si fanno le cose o dove si trovano..Più stabile può darsi, sempre che non attacchi qualche periferica che non gli piace...La tua amica non ha scoperto l'acqua calda, ha fatto le solite cose che con linux fa anche un neonato...Quando si beccherà il primo virus (è solo questione di tempo), cosa gli risponderai quando ti chiederà "COME MAI? IO VADO SOLO SU GOOGLE"
      Oppure, se qualcuno è più "coraggioso", provi a
      passare a Linux: ha un interfaccia grafica simile
      a XP (o in alcuni casi meglio di Vista stesso),
      funziona anche su hardware datato, si trovano
      tutte le applicazioni per fare Office o per
      Internet, ed è possibile scambiare qualsiasi tipo
      di file con utenti
      Windows.

      Basta poco, che ce vo?Appunto, che ce vo?
      • Hedonism scrive:
        Re: Un pò di buonsenso
        - Scritto da: enneci
        - Scritto da: Hedonism

        Con WinXP l'hardware ti funziona, scarichi e

        installi i programmi con facilità e via

        dicendo.

        Scarichi cosa? software pirata? no xche di open
        per windows c'è ben poco, poi vai su astalavista
        a scaricare il crack, ti becchi un paio di
        trojan, e ti senti
        hacker!C'è poco OpenSource??? OpenOffice, Gimp, Mozilla, Thunderbird girano solo su Linux??? E poi, mai sentito parlare di shareware o freeware?

        Sotto Linux non tutto l'hardware funziona
        (perchè

        non si trovano i driver), l'installazione dei

        programmi (pur con tutti i tool come apt-get,
        yum

        e simili) non è sempre facile, a parità di

        programma (videoscrittura, foglio elettronico,

        fotoritocco) i comandi non sono gli stessi o non

        ci sono proprio o mancano alcune funzionalità,

        bisogna far confidenza col prompt dei

        comandi.

        Non tutto ma gran parte, e quella gran parte si
        interfaccia da
        sola.Perchè io che ho detto di diverso???
        L'installazione dei programmi è a prova di
        ignorante.Sei così sicuro? Da quando installi un .tar.gz con un doppio clic-avanti-avanti-fine???
        Il prompt dei comandi puoi anche evitare di
        aprirlo, ma diciamo che questa è la scusa che
        trovate di solito per dire che linux e
        difficile.Mai detto che Linux è difficile (vedi alla fine del mio post), ma è altrettanto vero che il Terminale e relativo modo di utilizzarlo è necessario usarlo e quindi impararlo (mai provato a installare Java JRE col relativo plugin per Firefox???).

        Insomma, bisogna perdere tempo per imparare ad

        usare

        Linux.

        Imparare? no ma dico.. provalo prima di parlare
        xche non c'è niente da imparare, per le
        operazioni classiche è decisamente più facile di
        xp..Dici che devi provarlo? Hai ragione, dopotutto non mi conosci... Ma sappi che sei stato un pò presuntuoso: lavoro come sistemista Linux, conosco-uso-configuro Linux dai tempi in cui Slackware si installava con una pila di floppy disk, sono certificato RHCT, insegno in corsi dove gli studenti Linux non l'hanno mai usato... Sei ancora sicuro che devo provarlo prima di parlare?

        E siccome, si sa, l'utente medio informatico è

        pigro, si rifiuta di cambiare le sue abitudini o

        di perdere troppo tempo a imparare un nuovo

        sistema

        operativo.

        Meno male che non sono tutti uguali...Certo: esistono gli smanettoni, ma esistono (e sono una bella fetta, credimi) gli utenti normali (alcuni li chiamano "utOnti" o "utenti della domenica") che già davanti all'installazione di Linux urlano perchè non sapevano che bisogna installare un sistema operativo su un computer e per loro usare il PC è accenderlo, andare su Start-Programmi e via!

        Stessa cosa con Windows Vista: con tutto

        l'hardware viene riconosciuto, è cambiata

        l'interfaccia grafica, alcuni programmi non ci

        sono più o hanno cambiato nome, l'integrazione
        in

        rete tra macchine Vista e macchine Win o Linux

        non è semplice e via

        dicendo.

        Sul riconoscimento non è così, hai mai provato
        uno scanner di 5 anni fa? oppure una stampante
        vecchiotta, tipo una Oki laser multifunzione che
        non ha i driver per Vista e che Vista non
        vede..Si: sto usando una inkjet multifunzione del 2002 e una laser monocromatica del 2003... Ma non vuol dir nulla! Linux non riconosce il tuner TV integrato in un portatile Sony Vaio...
        Già XP aveva dei problemoni a vedere hardware
        datato, in quanto mancavano i driver o non
        funzionavano bene se
        c'erano...Certo, poteva capitare, ma capita anche con Vista... non capisco che paragone sia allora...
        Evidentemente hai poca esperienza, non per dire
        ma io facendolo come lavoro di situazioni simili
        ne ho viste
        moltissime...Altro peccato di presunzione: anch'io ho fatto in passato assistenza tecnica e ne ho viste di tutti i colori, ma è ordinaria amministrazione.

        E' questo quindi il vero motivo per cui la gente

        chiede il downgrade: tornare ad usare qualcosa

        che conosce; evidentemente, non ha funzionato il

        "richiamo" di un interfaccia accattivante e

        nuova.

        In parte vero, ma considera che molti tornano
        indietro xche le prestazioni dei giochi sono
        calate, xche i programmi gestionali non girano,
        perchè software come Maya fanno il 94% in meno di
        frame rate e cosi via, poi si mette in mezzo pure
        la grafica orribile e
        pesante...Come già detto, se installi Vista sul tuo Pentium4 con 512MB o 1 GB di Ram e scheda grafica accelerata ma non molto (dotazione molto diffusa tra gli utenti consumer), ovvio che con gli esempi che fai Vista non va bene, perchè già la sua interfaccia grafica "succhia" le prestazioni di base della macchina, figuriamoci cosa rimane per programmi come Maya o giochi come Halo... In questi casi, il paragone è inutile: è come confrontare una Punto con la nuova Bravo...

        Diverso il discorso per chi non conosce XP o

        Linux: Vista è decisamente migliore, più

        intuitivo, più stabile. E dico ciò per
        esperienza

        diretta: una mia amica quarantenne (mai usato un

        PC) ha appena acquistato un portatile con su

        Vista Home Premium, e nel giro di mezzora sapeva

        (da sola) cercarsi un file, ascoltare musica e

        navigare su Internet, e già si sentiva al
        settimo

        cielo. XP non lo conosce e non gliene può
        fregare

        di

        meno.

        Piu intuitivo? mah... se fosse intuitivo la gente
        non mi chiamerebbe per chiedermi come si fanno le
        cose o dove si
        trovano..Forse perchè hanno già usato in passato Windows???
        Più stabile può darsi, sempre che non attacchi
        qualche periferica che non gli
        piace...Aridaje...
        La tua amica non ha scoperto l'acqua calda, ha
        fatto le solite cose che con linux fa anche un
        neonato...La mia amica non voleva scoprire nulla, ha solo comprato un PC, si è trovato dentro Vista, l'ha usato senza avere esperienza, e ne ha tratto insperata soddisfazione.Probabilmente, se col portatile c'era Linux, avrebbe avuto lo stesso risultato, ma questo è un altro discorso.
        Quando si beccherà il primo virus (è solo
        questione di tempo), cosa gli risponderai quando
        ti chiederà "COME MAI? IO VADO SOLO SU
        GOOGLE"Prendere un virus non è proporzionale al grado di padronanza di un sist. op.; anche se usi il + potente antivirus e lo tieni aggiornato, potresti rimanere infetto.



        Oppure, se qualcuno è più "coraggioso", provi a

        passare a Linux: ha un interfaccia grafica
        simile

        a XP (o in alcuni casi meglio di Vista stesso),

        funziona anche su hardware datato, si trovano

        tutte le applicazioni per fare Office o per

        Internet, ed è possibile scambiare qualsiasi
        tipo

        di file con utenti

        Windows.



        Basta poco, che ce vo?

        Appunto, che ce voCheers
        • Might scrive:
          Re: Un pò di buonsenso
          Apri un thread con pacatezza e competenza, ricevi come risposta un post pieno di astio ingiustificato, e riesci ancora a rispondere (per le rime) con tanta saggezza e tranquillità? Sei invidiabile... il tipo di lettore che manca in qusti commenti, di solito.
        • CCC scrive:
          Re: Un pò di buonsenso
          - Scritto da: Hedonism
          - Scritto da: enneci

          - Scritto da: Hedonismricunoscendo un certo equilibrio nel tuo post, ti scrivo, senza voler polemizzare, ma solo per precisare alcune cose[...]
          C'è poco OpenSource??? OpenOffice, Gimp, Mozilla,
          Thunderbird girano solo su Linux??? E poi, mai
          sentito parlare di shareware o freeware?hai ragione c'è tantissimo open source per Window$in particolare, c'è tanto Software Libero (licenza GPL), sufficiente praticamente per tuttonon serve ricorrere a shareware o freeware: meglio il Software Libero!!!


          Sotto Linux [...]

          L'installazione dei programmi è a prova di

          ignorante.

          Sei così sicuro? Da quando installi un .tar.gz
          con un doppio
          clic-avanti-avanti-fine???oramai è rarissimo dover installare direttamente dai sorgenti: tutte le più diffuse distro rendono disponibili quantità enormi di pacchetti sw (.deb .rmp. ecc...) per tutti i gusti ed esigenze
          Mai detto che Linux è difficile (vedi alla fine
          del mio post), ma è altrettanto vero che il
          Terminale e relativo modo di utilizzarlo è
          necessario usarlo e quindi impararlo (mai provato
          a installare Java JRE col relativo plugin per
          Firefox???).stesso discorso di prima: anche per Java RE cis sono (ormai da un pò di tempo) i pacchetti...


          Insomma, bisogna perdere tempo per imparare ad


          usare


          Linux.



          Imparare? no ma dico.. provalo prima di parlare

          xche non c'è niente da imparare, per le

          operazioni classiche è decisamente più facile di

          xp..beh... su questo non posso convenire con tesoprattutto se si sta parlando di un uso "desktop" da parte di un normale utente "office" (e non di installazioni "server" o di utilizzi "speciali" tipo sistemistico, di sviluppo, di gestione network, ecc.), allora non serve più tempo per "imparare" GNU/Linux di quanto ne serva per XP...[...]
          Certo: esistono gli smanettoni, ma esistono (e
          sono una bella fetta, credimi) gli utenti normali
          (alcuni li chiamano "utOnti" o "utenti della
          domenica") che già davanti all'installazione di
          Linux urlano perchè non sapevano che bisogna
          installare un sistema operativo su un computer e
          per loro usare il PC è accenderlo, andare su
          Start-Programmi e
          via!beh questi sono i danni che nascono dai monopoli e dell'abuso di posizione dominante (vedi: s.o. OEM preinstallati)...[...]


          Stessa cosa con Windows Vista: con tutto


          l'hardware viene riconosciuto[...]

          Sul riconoscimento non è così, hai mai provato

          uno scanner di 5 anni fa? oppure una stampante

          vecchiotta, tipo una Oki laser multifunzione che

          non ha i driver per Vista e che Vista non

          vede..[...]

          Già XP aveva dei problemoni a vedere hardware

          datato, in quanto mancavano i driver o non

          funzionavano bene se

          c'erano...
          Certo, poteva capitare, ma capita anche con
          Vista... non capisco che paragone sia
          allora...su questo: è vero che i problemi di "riconoscimento" di certi hw ci sono sia con GNU/Linux che con M$ XP/(S)Vistasolo che M$ ha precisi accordi con tutti i produttori hw e conosce bene (le decide lei!) le specifiche degli hw e dei relativi driverqueste informazioni NON sono quasi mai disponibili per gli sviluppatori GNU/Linux o sono coperte da rigidi brevetti...stando così le cose, di cosa stiamo parlando? quali "paragoni" di qualità si possono fare quando qualcuno inizia a giocare la partita già vincendo 10 a zero???[...]


          E' questo quindi il vero motivo per cui la
          gente


          chiede il downgrade: tornare ad usare qualcosa


          che conosce; evidentemente, non ha funzionato
          il


          "richiamo" di un interfaccia accattivante e


          nuova.



          In parte vero, ma considera che molti tornano

          indietro xche le prestazioni dei giochi sono

          calate, xche i programmi gestionali non girano,

          perchè software come Maya fanno il 94% in meno
          di

          frame rate e cosi via, poi si mette in mezzo
          pure

          la grafica orribile e

          pesante...

          Come già detto, se installi Vista sul tuo
          Pentium4 con 512MB o 1 GB di Ram e scheda grafica
          accelerata ma non molto (dotazione molto diffusa
          tra gli utenti consumer), ovvio che con gli
          esempi che fai Vista non va bene, perchè già la
          sua interfaccia grafica "succhia" le prestazioni
          di base della macchina, figuriamoci cosa rimane
          per programmi come Maya o giochi come Halo... In
          questi casi, il paragone è inutile: è come
          confrontare una Punto con la nuova
          Bravo...ma allora perché "costringere" gli utenti a costosi upgrade hw e difficili "migrazioni" sw solo per qualche effetto grafico in più?alcune risposte ovvie:1) per fare soldi 2) per consolidare la posizione dominante3) per vendere hw inutile e "spacciare" meglio i DRM e il TC delle major e dei potenti: tutti "amici" di M$ (https://www.trustedcomputinggroup.org/about/members/)


          Diverso il discorso per chi non conosce XP o


          Linux: Vista è decisamente migliore, più


          intuitivo, più stabile. E dico ciò per

          esperienza


          diretta: una mia amica quarantenne [...]

          Piu intuitivo? mah... se fosse intuitivo la
          gente

          non mi chiamerebbe per chiedermi come si fanno
          le

          cose o dove si

          trovano..

          Forse perchè hanno già usato in passato Windows???beh allora non dovrebbero avere nessun problema no? e invece li hanno...[...]

          La tua amica non ha scoperto l'acqua calda, ha

          fatto le solite cose che con linux fa anche un

          neonato...magari un neonato no... ma ci siamo quasi ,-)[...]
          Probabilmente, se col portatile c'era Linux,
          avrebbe avuto lo stesso risultato, concordo!
          ma questo è un
          altro
          discorso.mah... secondo me è lo stesso discorso invece...

          Quando si beccherà il primo virus (è solo

          questione di tempo), cosa gli risponderai quando

          ti chiederà "COME MAI? IO VADO SOLO SU

          GOOGLE"

          Prendere un virus non è proporzionale al grado di
          padronanza di un sist. op.; anche se usi il +
          potente antivirus e lo tieni aggiornato, potresti
          rimanere
          infetto.vero...cambiano però di molto le rispettive probabilità no?se sei padrone del s.o. e lo sai tenere "sicuro" (il che implica che NON sei un utente medio ma un'eccezione) i rischi sono moooolto minori...comunque sia mi fa piacere aver letto (e commentato) un post tutto sommato equilibrato e ragionavole... è merce rara...saluti :-)
      • Philo scrive:
        Re: Un pò di buonsenso
        Sembra che ti occupi di assistenza e di simulazioni.Quindi sei un esperto...Peccato che il 90% delle persone che usano un PC non sono esperti, ma lo usano per salvare documenti foto giochi lavoretti o lavoroni..ma non per "smanettare" come molto probabilmente fai tu.Mi trovi totalmente contro a quanto hai detto.W.V. è decisamente meglio di XP.. la grafica è stupenda, sono piccolezze che "gasano l utente" e semplificano le scelte. La ricerca dei file è spettacolare e a meno che non hai caricato il sistema operativo su un PC di 5 anni fa come il tuo scanner, W.V. gira che è una meraviglia.Linux per chi è abbituato a W. XP è un mondo totalmente diverso, ma come dice l amico di prima, basta poco che c'è vo?Se non ti applichi, manco se stai a vita su Google troverai la chat che ti propone Linux.Sarebbe bene commentare quando si ha una visione totale sul panorame informatico, e non solo quando si vive tra chiamate di assistenza e PC risalenti ai tempi del Commodor...Basta imparar che c'è vo?
        • CCC scrive:
          Re: Un pò di buonsenso
          - Scritto da: Philoscusate se mi intrometto ma vorrei commentare...[...]
          Mi trovi totalmente contro a quanto hai detto.
          W.V. è decisamente meglio di XP.. la grafica è
          stupenda, sono piccolezze che "gasano l utente" e
          semplificano le scelte. La ricerca dei file è
          spettacolare e a meno che non hai caricato il
          sistema operativo su un PC di 5 anni fa come il
          tuo scanner, W.V. gira che è una
          meraviglia.e per queste cose (la grafica, la ricerca file....) dovrei buttare via dell'hardware che funziona benissimo? per far guadagnare di più i produttori? per inquinare? per consumare più energia?
          Linux per chi è abbituato a W. XP è un mondo
          totalmente diverso, ma come dice l amico di
          prima, basta poco che c'è
          vo?già!
          Se non ti applichi, manco se stai a vita su
          Google troverai la chat che ti propone
          Linux.un pò esagerato... tanta gente e tanti siti nel web "propongono" GNU/Linux...
          Sarebbe bene commentare quando si ha una visione
          totale sul panorame informatico, concordo!!!
          e non solo
          quando si vive tra chiamate di assistenza e PC
          risalenti ai tempi del
          Commodor...ancora un pò esagerato... no?
          Basta imparar che c'è vo?eh... ce vò!!!saluti! :-)
        • www.aleksfa lcone.org scrive:
          Re: Un pò di buonsenso
          - Scritto da: Philo
          il 90% delle persone che usano un PC
          non sono esperti, ma lo usano per salvare
          documenti foto giochi lavoretti o
          lavoroni..Per queste persone la scelta più sensata è utilizzare una semplice distribuzione Linux, come PCLinuxOS o Ubuntu
          W.V. è decisamente meglio di XP.. Mancano driver hardware, molti programmi non sono compatibili, le operazioni di routine (copia file, per esempio) sono ingiustificatamente lente e le connessioni a reti preesistenti immotivatamente complicate (di default accetta solo altri sistemi Windows Vista).
          la grafica è stupenda, Anche un dipinto di Caravaggio, ma non serve ad usare un computer
          sono piccolezze che "gasano l utente" e semplificano le
          scelte. La ricerca dei file è
          spettacolare Da questo punto di vista Compiz è già su un altro pianeta. Ma non richiede di cambiare PC
          e a meno che non hai caricato il
          sistema operativo su un PC di 5 anni fa Non c'è pericolo, su quello c'è Ubuntu Gutsy. Ed ho la splendida Elive sul PC di 12 anni fa: la grafica strabiliante di Enlightenment su Debian.
          Linux per chi è abbituato a W. XP è un mondo
          totalmente diversoMa l'ho dato a mio padre (quasi settantenne, abituato a XP e Office) che con Ubuntu ha scoperto anche Internet e le e-mail, senza bisogno di alcun training.
    • Mythos scrive:
      Re: Un pò di buonsenso

      ma è
      inevitabile che vadi lento o O che torni a scuola
    • www.aleksfa lcone.org scrive:
      Re: Un pò di buonsenso
      - Scritto da: Hedonism
      Sotto Linux
      l'installazione dei
      programmi (pur con tutti i tool come apt-get, yum
      e simili) non è sempre facile, a parità di
      programma (videoscrittura, foglio elettronico,
      fotoritocco) i comandi non sono gli stessi o non
      ci sono proprio o mancano alcune funzionalità,
      bisogna far confidenza col prompt dei
      comandi.Con GNU/Linux un utente "normale" non ha problemi. L'installazione del software è ormai semplicissima, inoltre manca quasi del tutto la fase della "ricerca", grazie agli indici presenti in Apt, Yum etc. Installare su Windows è mediamente molto più complicato, ammesso che si sia trovato il software giusto (in negozio o su web)Per software sperimentali, particolari o per installazioni insolite ci sono altre strade, che però non riguardano le competenze dell'utente normale. Si tratta di possibilità in più, che su Windows non ci sono.A parità di programmi, i programmi sono gli stessi. Funzioni mancanti? Per esempio? Certamente Gimp non è Photoshop. Ma si parla di utenti comuni o professionisti della grafica? E se i comandi differiscono nei dettagli, sarà perché si tratta di programmi diversi? La stessa obiezione potrebbe porsi nel passaggio da GNU/Linux a Windows.Per quanto riguarda la shell di comando, non è necessaria ad un utente comune. Al contrario è uno strumento potentissimo nel gestire la propria macchina. Ancora una volta si tratta di qualcosa in più rispetto a Windows. Ma se non sbaglio Vista può vantare una nuova shell somigliantissima a quella Unix: un motivo ci sarà.
  • Dannarcy Mennon scrive:
    IL 2008 SARA' L'ANNO DI WINDOWS
    o mio dio prima ridevate dei linari,e ora tocca a voi!!buhahahahaha (rotfl)
    • Il Pinguino scrive:
      Re: IL 2008 SARA' L'ANNO DI WINDOWS
      Quoto! :)
    • mr_setter scrive:
      Re: IL 2008 SARA' L'ANNO DI WINDOWS
      - Scritto da: Dannarcy Mennon
      o mio dio prima ridevate dei linari,
      e ora tocca a voi!!

      buhahahahaha (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)LV&P O)
    • Bastard Inside scrive:
      Re: IL 2008 SARA' L'ANNO DI WINDOWS
      Sì, anch'io me lo sento! Finalmente Ballmer potrà smettere di cantare, ballare, inciampare, farsi male, tirare sedie e potrà dedicarsi integralmente e senza inutili distrazioni a tirare su piste, ma che dico piste, autostrade a 8 corsie di bonza!!! :p :p :p
  • suc scrive:
    anche questa notizia è puro FUD
    Punto Informatico sta veramente cadendo in basso con la qualità delle news
    • stupido scrive:
      Re: anche questa notizia è puro FUD
      Anche m$ con la qualità sei suoi SO
    • net neutrality scrive:
      Re: anche questa notizia è puro FUD
      mi sa che purtroppo non è solo FUD... qui Comcast resetta le connessioni dei propri utenti mandando RESET signals ai 2 client conivolti nella connessione... io non lo trovo bello. ed è già successo, quindi non è FUD...
    • Cruscotto scrive:
      Re: anche questa notizia è puro FUD
      - Scritto da: suc
      Punto Informatico sta veramente cadendo in basso
      con la qualità delle
      newsma che senso avrebbe questo commento beota ???ti va storta la notizia ? peccato mi spiace, succede....
    • enneci scrive:
      Re: anche questa notizia è puro FUD
      - Scritto da: suc
      Punto Informatico sta veramente cadendo in basso
      con la qualità delle
      newsRosik? sei un utonto Vista?ROSIKAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA
  • net neutrality scrive:
    net neutrality
    la net neutrality, la neutralità della rete a me fa veramente paura... se gli ISP decidono di bloccarti il traffico torrent lo fanno (come già hanno fatto), e se in futuro decidessero di farti pagare di più sennò ti bloccano il traffico video? sreaming? immagini? possono farlo e si snaturerebbe la rete...http://nnwatcher.blogspot.com/
  • anonimo scrive:
    riquisiti minimi troppo esosi
    1G solo per far partire il sistema operativo,2G se vuoi far girare "anche" gli applicativi.Pentium 4 a 3Ghz o cpu equivalente.Perche devo buttate via un P3@800 solo per avere una interfaccia grafica pesante? che me ne faccio delle schermate che si mettono di fianco? bah, cialtronate per gonzi.
    • Abarai Renji scrive:
      Re: riquisiti minimi troppo esosi
      perchè vuoi mettere un OS su un pc del medioevo? allora metti la benzina diesel nel motore a scoppio di una "Giulietta".
      • anonimo01 scrive:
        Re: riquisiti minimi troppo esosi
        la "benzina disel" mi mancava quest'anno! :D
      • Ragno scrive:
        Re: riquisiti minimi troppo esosi
        - Scritto da: Abarai Renji
        perchè vuoi mettere un OS su un pc del medioevo?
        allora metti la benzina diesel nel motore a
        scoppio di una
        "Giulietta".e riecco il moderato, che con leggerezza pretende che una persona non installi un OS su un pc vecchio (e cosa se ne faccia poi di un PC senza OS ce lo dovrebbe spiegare), come se i PC vecchi non avessero mai avuto OS installato.I casi son 2 , o sti PC sono nati già vecchi (e quindi senza OS) oppure erano nuovi, una volta, e quindi con OS che poi è scaduto.... mah .. non mi viene di capire la logica nel non poter installare un OS su un PC vecchio ..forse se ce la spieghi...a meni che (ma non è possibile che tu voglia questo) pretenda che tutti buttino i vecchi PC per prenderne nuovi.... e poter installare un OS....insomma sono basito.....
        • Abarai Renji scrive:
          Re: riquisiti minimi troppo esosi
          ragno ma guardi a chi rispondo? :)Gente che parla di Vista Mattone su un pentium 800 e che di lamenta che gli occupa tutta la ram! (sapessero davvero come gestisce la ram Vista)dai è una risposta a una trollata bella e buona.Li Vista non ci va!Non difendermi il prossimo che arriva dicendo che vista non va su un 486 ma linux si...
          • Petengy scrive:
            Re: riquisiti minimi troppo esosi
            - Scritto da: Abarai Renji
            ragno ma guardi a chi rispondo? :)
            Gente che parla di Vista Mattone su un pentium
            800 e che di lamenta che gli occupa tutta la ram!
            (sapessero davvero come gestisce la ram
            Vista)
            dai è una risposta a una trollata bella e buona.
            Li Vista non ci va!
            Non difendermi il prossimo che arriva dicendo che
            vista non va su un 486 ma linux
            si...il punto non è la trollata o meno, seguimi un attimo.l'assunzione che : vista su un 486 NON va mentre Linux si è VERA ( mooolto probabile), e se gira, gira male.La conseguenza di cio è che se hai un 486 vista non lo puoi installare, Linux si.Non difendo il troll ma possiamo dire che un OS che non ti obbliga a cambiare PC è apprezzabile... o no ?Inzomma viene tutelata (rispettata) tutta quella fetta di gentaglia che si vuole tenere il PC vecchio....a meno che non mi stia sfuggendo qualche sfumatura del tuo discorso... in questo caso chiedo venia
          • Abarai Renji scrive:
            Re: riquisiti minimi troppo esosi
            hai frainteso.Quello che intendevo con l'esempio dell'auto e del carburante era per dire: L'hai usato fino ad ora con linux e windows 2000/XP perchè vuoi Vista che SAI GIA' CHE NON SARA' SUPPORTATO DAL TUO HW e poi ti lamenterai che è pesante?Al contrario se prendi un pc nuovo Vista va più che bene (almeno nella mia esperienza di sette mesi).Non arriva nessuno che ti punta la pistola e vuole disinstallarti linux e xp dal notebook per mettere vista.Ora capisci il mio esempio? Uffa 2000 anni fa c'era qualcuno che si spegava meglio di me con gli esempi :)
          • Petengy scrive:
            Re: riquisiti minimi troppo esosi
            - Scritto da: Abarai Renji
            hai frainteso.
            Quello che intendevo con l'esempio dell'auto e
            del carburante era per dire:

            L'hai usato fino ad ora con linux e windows
            2000/XP perchè vuoi Vista che SAI GIA' CHE NON
            SARA' SUPPORTATO DAL TUO HW e poi ti lamenterai
            che è
            pesante?
            Al contrario se prendi un pc nuovo Vista va più
            che bene (almeno nella mia esperienza di sette
            mesi).
            Non arriva nessuno che ti punta la pistola e
            vuole disinstallarti linux e xp dal notebook per
            mettere
            vista.
            Ora capisci il mio esempio? Uffa 2000 anni faok ok ho frainteso. Sorry , annebbiamento post pranzo.anzi sono pure d'accordo.
            c'era qualcuno che si spegava meglio di me con
            gli esempi
            :)e sarebbe anche l'unica persona a far girare bene vista su un 486 (scherzo ovviamente) :)
          • Categorico scrive:
            Re: riquisiti minimi troppo esosi
            - Scritto da: Abarai Renji
            hai frainteso.
            Quello che intendevo con l'esempio dell'auto e
            del carburante era per dire:

            L'hai usato fino ad ora con linux e windows
            2000/XP perchè vuoi Vista che SAI GIA' CHE NON
            SARA' SUPPORTATO DAL TUO HW e poi ti lamenterai
            che è
            pesante?
            Al contrario se prendi un pc nuovo Vista va più
            che bene (almeno nella mia esperienza di sette
            mesi).
            Non arriva nessuno che ti punta la pistola e
            vuole disinstallarti linux e xp dal notebook per
            mettere
            vista.
            Ora capisci il mio esempio? Uffa 2000 anni fa
            c'era qualcuno che si spegava meglio di me con
            gli esempi
            :)Be', su questo io posso concordare, e infatti ho tutte le intenzioni di cambiare il PC e tenermi il SO vecchio, o meglio, la vecchia accoppiata in dual boot, Kubuntu (e aspetto con ansia la cura dimagrante che hanno fatto al nuovo KDE) e Win 2000, così tutta la potenza aggiuntiva del nuovo HW la riservo alle applicazioni, che il PC mi serve per far girare quelle, il SO mi serve per forza, ma deve stare il più schiacciatino possibile...
          • www.aleksfa lcone.org scrive:
            Re: riquisiti minimi troppo esosi
            - Scritto da: Abarai Renji
            vista non va su un 486 ma linux
            si...E' vero!
    • flavio scrive:
      Re: riquisiti minimi troppo esosi
      - Scritto da: anonimo
      1G solo per far partire il sistema operativo,
      2G se vuoi far girare "anche" gli applicativi.ma che stai dicendo, io ci faccio girare tutti gli applicativi che voglio con 1GB di RAM e il sistema è una scheggia. Ovvio che se tu metti la versiona pirata com bios emulation che ti rallenta tutto e ti manda in crash il sistema perchè non riconosce più il tuo bios vero....
      • ... scrive:
        Re: riquisiti minimi troppo esosi
        - Scritto da: flavio
        ma che stai dicendo, io ci faccio girare tutti
        gli applicativi che voglio con 1GB di RAM e il
        sistema è una scheggia. Ovvio che se tu metti la
        versiona pirata com bios emulation che ti
        rallenta tutto e ti manda in crash il sistema
        perchè non riconosce più il tuo bios
        vero....Fla' ciai poprio ragione, io pure l'ho faccio girare su un pentiumme 3 co 800MHrze e mezzo giga de ramme, quisti poprio 'nsanno de che parla' pe parla male de microzozz!!!AOo
  • Il Pinguino scrive:
    MICROZOZZ AL TAPPETO!
    Scusate, ma non ho resistito! O) Con due titoli-tentazione come "LINUX AL TAPPETO" e "VISTA ALLE CORDE..." era impossibile evitarlo! :D(linux)
  • anonimo scrive:
    Re: Ho paura
    lunedi' arriva in ufficio un collega che inizia a smadonnare perche "navigando da casa" ha preso un virus (ovviamente, se ne sbatte le balle di rispettare la policy aziendale che vieta di usare il portatile dell'ufficio con connessioni casalinghe non protette).Inizia cosi' a seviziare il tipo che si occupa del servizio di supporto utenti il quale mette sotto scansione il portatile inverminato.Lunedi pomeriggio.... ninetemartedi mattina.... nineteio: "ahem ma usare una live cd di linux per navigare, mi sembra piu sicuro, no?"Martedi pomeriggio si arrendono e parte la riformattazine del pc.Mercoledi mattina (ora) stanno ancora pistolando il pc per reisntallare tutti gli applicativi.Mela rido, mela :DWindows e sai cosa rischi :D
    • N.N. scrive:
      Re: Ho paura
      I virus ci sono anche per Linux, meno ma ci sono.Il fatto che gli utenti Win abbiano più problemi dipende anche dalla loro preparazione. Chi utilizza linux è solitamente più smaliziato con l'uso del PC e fidati che anche le sue installazioni win saranno infettate molto di rado.Gli utenti Win sono composti da gente molto preparata (che evita infezioni) come da gente che il PC lo accende solo la domenica per vedere siti porno o per guardare le foto delle vacanze al mare. Questi ultimi riuscirebbero ad infettare anche una macchina unix-like senza troppe difficoltà.
      • Il Pinguino scrive:
        Re: Ho paura
        Se ne sei convinto tu... ;)
      • krane scrive:
        Re: Ho paura
        - Scritto da: N.N.
        I virus ci sono anche per Linux, meno ma ci sono.
        Il fatto che gli utenti Win abbiano più problemi
        dipende anche dalla loro preparazione. Chi
        utilizza linux è solitamente più smaliziato con
        l'uso del PC e fidati che anche le sue
        installazioni win saranno infettate molto di
        rado.
        Gli utenti Win sono composti da gente molto
        preparata (che evita infezioni) come da gente che
        il PC lo accende solo la domenica per vedere siti
        porno o per guardare le foto delle vacanze al
        mare. Questi ultimi riuscirebbero ad infettare
        anche una macchina unix-like senza troppe
        difficoltà.Ma secondo te mia se mia nonna che usa ubuntu mi manda una mail infetta con il virus allegato in .deb che fa la mia slackware ? (rotfl)(rotfl)(rotfl)
      • PLONK THIS scrive:
        Re: Ho paura
        e dopo una breve pausa per leggere questa serie di boiate e/o luoghi comuni...torniamo a lavorare col sorriso.
      • TLH scrive:
        Re: Ho paura
        Ah si ci sono? dai facci qualche esempio.Io dei virus, worm o checchessia per windows te ne potrei fare a migliaia.
  • MeX scrive:
    c'è anche chi non è deluso..
    ad esempio Luca Schiavoni mi ha detto che lo usa con profitto per provare i software di PI DOWNLOAD!
  • OVVIO scrive:
    VISTA ALLE CORDE....
    E non poteva essere altrimenti visto che esce da qui:Nel 1990, in una causa intentata contro la Microsoft a causa di una sospetta violazione di copyright, che riguardava il Codice Amado, la società viene riconosciuta colpevole di uno dei dieci capi d'accusa e condannata a pagare una multa di 8,96 milioni di dollari.Nel 1994 Microsoft perde la causa intentata dalla Stac Electronics per violazione di copyright di un software incluso nel sistema operativo MS-DOS.Nel 2000 è stata citata in giudizio e censurata dall'antitrust americano per i suoi tentativi di monopolizzare il mercato dell'informatica attraverso l'integrazione irreversibile di prodotti gratuiti e commerciali in sede di preinstallazione sui PC di tipo IBM-compatibile.Nell'aprile 2004 è stata condannata in primo grado dall'antitrust dell'Unione Europea al pagamento di una multa di 497 milioni di dollari (sulla quale è in corso l'appello), e dal Dipartimento di Giustizia, nella persona di Bill Gates, ad altri 800.000 dollari di multa per aver riacquistato azioni proprie.Il 1° marzo 2007 la società è stata nuovamente richiamata dall'antitrust europea. Secondo l'antitrust la società starebbe cercando di aggirare le imposizioni della commissione. L'antitrust ha minacciato di commissionare una nuova multa alla società se questa non modificherà il suo comportamento e non si adeguerà alle disposizione dell'antitrust.[4]Nel luglio 2007 la società ha annunciato di aver raggiunto un accordo amichevole con la società Eolas per la violazione di un brevetto legato al browser Internet Explorer. Inizialmente Eolas aveva richiesto un risarcimento di 521 milioni di dollari, ma la cifra finale dell'accordo non è stata resa nota.[5]Il 17 settembre 2007 il tribunale europeo ha confermato la multa di 497 milioni di dollari inflitta alla società nel 2004 dall'antitrust.[6]Il 29 novembre 2007 la società è stata condannata per violazione di brevetti nei confronti di z4 technologies. I brevetti contestati riguardavano la tecnologia di attivazione di Windows XP e Office 2003, la multa commissionata alla società è stata di 115 milioni per l'infrazione dei brevetti e di ulteriori 25 milioni per aver infranto intenzionalmente i brevetti.[7]fonte: http://it.wikipedia.org/wiki/Microsoft
  • Ragno scrive:
    NA SCHIFEZZA ANNUNCIATA
    Del resto cosa potevamo aspettarci da una multinazionale abituata a fare il bello e il cattivo tempo?Questo è il risultato di mancanza di concorrenza (che sta per finire per fortuna).Speriamo che adesso comincino a lavorare come si deve, nel frattempo benvebuto Linux nelle sua varie inncarnazioni ....
    • Petengy scrive:
      Re: NA SCHIFEZZA ANNUNCIATA
      - Scritto da: Ragno
      Del resto cosa potevamo aspettarci da una
      multinazionale abituata a fare il bello e il
      cattivo
      tempo?
      Questo è il risultato di mancanza di concorrenza
      (che sta per finire per
      fortuna).

      Speriamo che adesso comincino a lavorare come si
      deve, nel frattempo benvebuto Linux nelle sua
      varie inncarnazioni
      ....certo che se parli come scrivi stiamo a posto, a meno che benvebuto derivi da benvenuto in ubuntu .....
  • Grande Capo Estiqaatsi scrive:
    giudizio affrettato
    Si vabbe che si aspettano che vista in qualche mese conquisti tutti i computer del mondo? Anche se non avesse un solo problema molta gente non cambierebbe un sistema operativo all'istante.Cmq letta la notizia sono andato a rivedere la classifica dei sistemi operativi, piu' del 90% e' windows, uno sputo di 2% va a linux e 5% a apple.
    • Petengy scrive:
      Re: giudizio affrettato
      - Scritto da: Grande Capo Estiqaatsi
      Si vabbe che si aspettano che vista in qualche
      mese conquisti tutti i computer del mondo? Anche
      se non avesse un solo problema molta gente non
      cambierebbe un sistema operativo
      all'istante.

      Cmq letta la notizia sono andato a rivedere la
      classifica dei sistemi operativi, piu' del 90% e'
      windows, uno sputo di 2% va a linux e 5% a
      apple.se ci pensi bene il tuo è un giudizio sciocco, visto che sto 90% non è frutto di libera scelta, ma un imposizione (semplicemente ti vendono il pc con win già installato....).E purtroppo in questo caso l'alta % non implica un altrettanto alta qualità (vedi l'articolo).
      • Grande Capo Estiqaatsi scrive:
        Re: giudizio affrettato
        che importa, e' sempre il 90%, imposto o no, veloce o lento, sempre 90%, quello importa nell'economia.Per me che ho mac, che mi frega, io vado bene cosi. Meglio stare nella nicchia del 5%.
    • Kwisatz Haderach scrive:
      Re: giudizio affrettato
      Sara' pure un giudizio affrettato ma secondo me i risultati parlano da soli: prendiamo in esame ad esempio i tempi di boot.macchina: hp dv6695elWin sVista: circa 4 min e 23 secWin XP: circa 50 secDebian 4.0 (ernel ricompilato e login gdm): circa 45 secSlackware 12 (kernel ricompilato e login testo): circa 25 secMi sembra che rispetto a XP sVista ne perda di terreno ...
      • Petengy scrive:
        Re: giudizio affrettato
        - Scritto da: Kwisatz Haderach
        Sara' pure un giudizio affrettato ma secondo me i
        risultati parlano da soli: prendiamo in esame ad
        esempio i tempi di
        boot.

        macchina: hp dv6695el

        Win sVista: circa 4 min e 23 sec
        Win XP: circa 50 sec
        Debian 4.0 (ernel ricompilato e login gdm): circa
        45
        sec
        Slackware 12 (kernel ricompilato e login testo):
        circa 25
        sec

        Mi sembra che rispetto a XP sVista ne perda di
        terreno
        ...mii che figata, uelllà questa si che è robba cool... peccato che nella vita abbia ben altro a cui pensare che star li cronometrare gli avvii dei sistemi operativi...ma a te ... ma chi te lo fa fare ?? ah ah ah scusa ma sto lacrimando dal ridere a pensare a uno che cronometra gli avvii ah aha mi stanno guardando come se fossi pazzo... scusa scusa .. aha aha ah è che ti sto immaginando col cappellino della ferrari, la bandierina a scacchi e il cronometro aha ha ahok ok non volevo offendere, perchè no anche sta cosa dei secondi può essere importante per qualcuno...
        • anonimo01 scrive:
          Re: giudizio affrettato

          mii che figata, uelllà questa si che è robba
          cool... peccato che nella vita abbia ben altro a
          cui pensare che star li cronometrare gli avvii
          dei sistemi
          operativi...se hai tempo da perdere (=non fai un c@span nella vita) poò anche essere.oppure, l'aspettare ogni volta eoni per l'avvio del vostro winbussolotto, vi ha abituato così e vi sembra innaturale che delle macchine si avviino in meno di 45 secondi.
          ma a te ... ma chi te lo fa fare ?? ah ah ahad aspettare minuti e minuti?nessuno, infatti qui noi si preme il pulsante, tempo di sistemare ben bene il culo nella sedia ed accendere il monitor ed è già al login.peraltro, vorrei vederti alle prese con una mediastation che non si accende istantaneamente (a mo di vrc) quanti giorni ti dura prima di farla volare dalla finestra :D
          scusa ma sto lacrimando dal ridere a pensare a
          uno che cronometra gli avvii ah aha mi stanno
          guardando come se fossi pazzo... se ti fa ridere questo non oso pensare cosa farai quando vedrai le prime gare con le sedie... :
          scusa scusa ..
          aha aha ah è che ti sto immaginando col
          cappellino della ferrari, la bandierina a scacchi
          e il cronometro aha ha
          ahda morir dal ridere.non riesco a smettere, per favore, qualcuno mi fermi. -_-"(ti diverti davvero con poco)
          ok ok non volevo offendere, perchè no anche sta
          cosa dei secondi può essere importante per
          qualcuno...ripeti, se vuoi vederti un film con la cicha di turno, non puoi aspettare che la mediastation bootti:Tu: "ecco, ora ci vediamo questo fiml che è una figata....aspetta un attimo che parte....ci siamo quasi...ecco, adesso deve solo caricare i....mmmm...e questa è l'interfaccia grafica...un attimo....ancora un po'di pazienza....ci siamo quasi...ecco, aspetta che connetto il madiaserver....ancora...un attimo di paz....vedrai che bel film....ecco si sta caricando....arriva....ecco adesso devo solo" Cicha(si riveste in fretta): "haemmmm sai, ho lasciato la macchina in divieto di sosta, scendo un'attimo....tu aspettami qui, eh!? torno subito...(credici)" :)(amiga)
        • Kwisatz Haderach scrive:
          Re: giudizio affrettato
          Solitamente non cronometro gli avvii di sistema ma quando compro un notebook nuovo con caratteristiche di tutto rispetto e vedo che gira piu' lento del vecchio bidone qualche prova per capire i motivi di questa lentezza mi sembra doverosa (e' il pc che e' difettoso o l'OS che mi impicca le risorse ???). Quando i risultati sono cosi' evidenti (dai 25-50 sec di Linux e WinXp ai ben 4 min e rotti di Win sVista) allora si' che e' scattato il cronometro.
          • trentesimo avvio scrive:
            Re: giudizio affrettato
            A mio parere, controllare ed analizzare come va il proprio pc e' assolutamente naturale, visto che lo si usera' piu' volte al giorno.E poi in fondo chi non riesce a trovare un pomeriggio per mettersi sul proprio pc? Ah nessuno. Beh che iperativi
      • anonimo01 scrive:
        Re: giudizio affrettato
        - Scritto da: Kwisatz Haderach
        Sara' pure un giudizio affrettato ma secondo me i
        risultati parlano da soli: prendiamo in esame ad
        esempio i tempi di
        boot.

        macchina: hp dv6695el

        Win sVista: circa 4 min e 23 sec
        Win XP: circa 50 sec
        Debian 4.0 (ernel ricompilato e login gdm): circa
        45
        sec
        Slackware 12 (kernel ricompilato e login testo):
        circa 25
        sec

        Mi sembra che rispetto a XP sVista ne perda di
        terreno
        ...per completezza ci metto: Leopard su MacBook - 21sec 8)però vabbè l'hw è il suo...tuttavia, io tempo fa ho visto un'ottima mediastation homemade basata su linux dove questi risiedeva in una flash...non esagero quando dico che bootava in 5 sec! :|(apple)(linux)(amiga)
        • Petengy scrive:
          Re: giudizio affrettato
          - Scritto da: anonimo01
          - Scritto da: Kwisatz Haderach

          Sara' pure un giudizio affrettato ma secondo me
          i

          risultati parlano da soli: prendiamo in esame ad

          esempio i tempi di

          boot.



          macchina: hp dv6695el



          Win sVista: circa 4 min e 23 sec

          Win XP: circa 50 sec

          Debian 4.0 (ernel ricompilato e login gdm):
          circa

          45

          sec

          Slackware 12 (kernel ricompilato e login testo):

          circa 25

          sec



          Mi sembra che rispetto a XP sVista ne perda di

          terreno

          ...

          per completezza ci metto: Leopard su MacBook -
          21sec
          8)
          però vabbè l'hw è il suo...

          tuttavia, io tempo fa ho visto un'ottima
          mediastation homemade basata su linux dove questi
          risiedeva in una
          flash...
          non esagero quando dico che bootava in 5 sec! :|

          (apple)(linux)(amiga)ah aha ahha o mamma ah ah ah smettete per favore aha ah ah
          • MeX scrive:
            Re: giudizio affrettato
            ma stai scrivendo sul forum dal desktop di tuo papaà mentre aspetti che il portatile faccia partire Vista? :D
          • trentesimo avvio scrive:
            Re: giudizio affrettato
            macche' e' ad un internet point. Ha avviato il suo pc poi nel frattempo e' uscito a passeggio.
          • krane scrive:
            Re: giudizio affrettato
            - Scritto da: Petengy

            tuttavia, io tempo fa ho visto un'ottima

            mediastation homemade basata su linux dove

            questi risiedeva in una flash...

            non esagero quando dico che bootava in 5 sec!
            :|



            (apple)(linux)(amiga)
            ah aha ahha o mamma ah ah ah smettete per favore
            aha ah ahLa constatazione che stai perdendo la tua vita ad aspettare windows ti ha fatto impazzire ??http://adoldo.wordpress.com/2007/09/19/mach-boot-un-live-cd-che-effettua-il-boot-in-10-secondi/
      • BSD_like scrive:
        Re: giudizio affrettato
        OK per il confronto con XP.Però il confronto con Linux è un pò impari: come tu stesso ammetti il kernel è ricompilato quindi presumo adattato alla macchina, per cui è ovvio (a meno di asinate nelle scelte del kernel) che il sistema bootti più velocemente di un'altro che non ha kernel adattato alla macchina (soprattutto se hai fatto una scelta oculata tra kernel statico e moduli, i quali entrano quando serve con udev).I tempi di riferimento linux/windows che porti, mi hanno fatto sorgere un sospetto: che M$ abbia dotato la sua neo creatura di un kernel statico già da se molto grande (và beh ... ci sarebbe anche da chiedersi come si scompatta il kernel, se carica quasi o tutti o meno i driver al boot). È la classica (e pessima) soluzione per non dare problemi ai meno esperti.
        • Kwisatz Haderach scrive:
          Re: giudizio affrettato
          Hai pienamente ragione.Per completezza:Debian 4.0 (kernel standard i686): circa 1 min e 35 secSlackware 12 (kernel standard huge-SMP): circa 1 min e 20 sec di cui 30 sec di attesa per il client dhcp (visto che non avevo il cavo di rete inserito e non avevo ancora modificato gli script di avvio).
          • Dannarcy Mennon scrive:
            Re: giudizio affrettato
            - Scritto da: Kwisatz Haderach
            Slackware 12 (kernel standard huge-SMP): circa 1
            min e 20 sec di cui 30 sec di attesa per il
            client dhcpbeh questo perchè le operazioni sono state eseguite in modo seriale.ormai molte distro (tra cui ubuntu) avviano i servizi in parallelo, proprio per evitare situazioni come questa.
          • Kwisatz Haderach scrive:
            Re: giudizio affrettato
            Appunto per questo ho voluto specificare.
          • Lulu scrive:
            Re: giudizio affrettato
            Scusa ma per curiosita'.....Te hai 6 sistemi operativi sullo stesso pc?O hai passato tutta la mattinata a installarli, ricompilare kernel e cronometrare boot?Non e' una preso in giro....dico veramente per curiosita'...Vabbe' cmq volevo solo aggiungere per completezza che Vista e' previsto di default che il pc venga messo in standby e non spento completamente, e quando lo riaccendi, ci mette 4,5 secondi a riprendersi.Oltretutto ho notato che tenendolo in standby tutta la notte la batteria cala de 3,4%.Insomma con linux o mac non lo so ma con XP il confronto on regge proprio lasciatelo dire.Il mio notebook con vista non lo riavvio da settimane e ad accendersi e spegnersi (parlo sempre di stanby....) ci mette una manciata di secondi.Lo so che e' reato parlare bene di Vista, ma a almeno da questo punto di vista lo trovo un enorme passo avanti rispetto a XP, che quando di riprendeva dallo standy mi stava 3,4 minuti a smacinare prima di poterlo usare. - Scritto da: Kwisatz Haderach
            Hai pienamente ragione.

            Per completezza:

            Debian 4.0 (kernel standard i686): circa 1 min e
            35
            sec

            Slackware 12 (kernel standard huge-SMP): circa 1
            min e 20 sec di cui 30 sec di attesa per il
            client dhcp (visto che non avevo il cavo di rete
            inserito e non avevo ancora modificato gli script
            di
            avvio).
          • Kwisatz Haderach scrive:
            Re: giudizio affrettato
            Innanzi tutto gli OS sono 4 non 6 (Vista, XP, Debian 4.0 e Slackware 12), per l'installazione totale ho impiegato 2 ore e 40 min + 20 min per la compilazione del kernel (utilizzato sia per slack che per deb), dopo notando la disparità nel boot-time dei vari OS, ho cronometrato i tempi per farmi 2 risate.Inoltre vorrei farti notare che potrei voler spegnere il computer, a prescindere dall'impostazione di default, e che comunque i tuoi benchmark risultano sfalsati, in quanto Windows XP si "riprende" dallo standby in un tempo compreso tra i 30 e i 50 sec, inoltre bisognerebbe specificare: quanti programmi hai aperto quando sei andato in standby e se stiamo parlando entrambi della stessa cosa visto che hanno cambiato la nomenclatura.WinXP-"standby" = Vista-"sospendi" (STR)WinXP-"sospensione" = Vista-"metti in ibernazione" (STD)Se ti intendi STD sotto WinXP ti posso dare ragione ma occhio che probabilmente lo stai confrontando con STR di Vista.Diciamo anche che non sono anti-Vista: ritengo che su certe cose (tipo stabilita' e sicurezza) la M$ abbia fatto grossi passi in avanti rispetto a XP, ma le prestazioni sono drasticamente calate e rappresentano il piu' grosso punto debole del nuovo sistema. Notare che in nessun post ho mai detto cose del tipo "Vista=Merda" o "Usate solo Linux", ho solo fatto alcune considerazioni sul nuovo OS made in Redmond.
    • pabloski scrive:
      Re: giudizio affrettato
      - Scritto da: Grande Capo Estiqaatsi
      Si vabbe che si aspettano che vista in qualche
      mese conquisti tutti i computer del mondo? Anche
      se non avesse un solo problema molta gente non
      cambierebbe un sistema operativo
      all'istante.

      Cmq letta la notizia sono andato a rivedere la
      classifica dei sistemi operativi, piu' del 90% e'
      windows, uno sputo di 2% va a linux e 5% a
      apple.falso, Apple tocca il 10%
    • www.aleksfa lcone.org scrive:
      Re: giudizio affrettato
      - Scritto da: Grande Capo Estiqaatsi
      Anche
      se non avesse un solo problema molta gente non
      cambierebbe un sistema operativo
      all'istante.E molta gente non correrebbe a farselo togliere dal piccì nuovo come fosse un molare cariato per ottenere in cambio il suo predecessore. O qualunque altra cosa, Mac o GNU/Linux, che funzioni in modo accettabile.
      la classifica dei sistemi operativi, Fatta da chi? In che modo? Trovata dove? Le statistiche sono utili solo se contestualizzate: il 90% di PC con XP in Novell ha un significato, il 2% di GNU/Linux in Microsoft ha un altro significato.Un altro sondaggio condotto nelle piccole e medie imprese parlano di una percentuale di quasi il 50% di presenza di sistemi liberi. Da sottolineare che all'acquisto quasi tutti i computer sono dotati di Windows preinstallato, il che deve correggere sempre le percentuali a favore di GNU/Linux. Vuol dire, generalmente, che c'è stato un rifiuto esplicito di Windows.
  • Becero scrive:
    Potevano fare la confezione di ghisa...
    ... almeno poteva servire come bistecchiera o fermacarte! (idea)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
  • ma ghe scrive:
    happy new year pc world
    vista? Poca cosa. È solo il primo os microsoft che funziona decentemente senza bisogno di mille patch....Leopard? La prima versione aveva dei bug...e pensate che scandalo: li hanno risolti con un updates poco dopo! Iphone? Ha la tastiera piccola e pagarlo meno del previsto ci da fastidio. In effetti uno che scrive su una fatiscente testata di quart'ordine può permettersi di criticare chiunque dall'alto del suo non aver combinato niente nella vita. È solo un nerd che crede che pcworld sia un giornale e non ha ancora capito che è solo un deplian per la pubblicità dei prodotti che critica, almeno per vista. Non so qianti Mac users leggano shitworld...auguri mio Caro e goditi il 2008.
    • innominato scrive:
      Re: happy new year pc world
      - Scritto da: ma ghe
      In effetti uno che scrive su una fatiscente
      testata di quart'ordine può permettersi di
      criticare chiunque dall'alto del suo non aver
      combinato niente nella vita.Più che altro è furbo, se non avesse riempito quella lista di prodotti famosi/conosciuti nessuno si sarebbe inculato quell'articolo.Invece così ne parlano ovunque.Semplice logica commerciale, che ci vuoi fare.
    • Il Pinguino scrive:
      Re: happy new year pc world
      Trollazzo!!! (troll)
    • flavio scrive:
      Re: happy new year pc world
      - Scritto da: ma ghe
      vista? Poca cosa. È solo il primo os microsoft
      che funziona decentemente senza bisogno di mille
      patch....
      Leopard? La prima versione aveva dei bug...e
      pensate che scandalo: li hanno risolti con un
      updates poco dopo!quoto. Windows Vista è il miglio sistema operativo che abbia mai rilasciato Microsoft.Anche Leopard è eccellente
      • Dannarcy Mennon scrive:
        Re: happy new year pc world
        - Scritto da: flavio

        quoto. Windows Vista è il miglio sistema
        operativo che abbia mai rilasciato
        Microsoft.[img]http://www.insuperabile.it/logo2.jpg[/img]
      • ... scrive:
        Re: happy new year pc world
        - Scritto da: flavio
        quoto. Windows Vista è il miglio sistema
        operativo che abbia mai rilasciato
        Microsoft.
        Anche Leopard è eccellenteQuota quota... un sacco di gente ha quotato quanto gli costa passare a zozz vista, e sono passati ad altro, chi a linux e chi... al mac.. si si proprio al mac!!grazie zozz per aver aperto gli occhi a chi li aveva chiusi!
    • paga scrive:
      Re: happy new year pc world
      Grazie a vista ora ho per le mani un bel macbook bianco!ahahah
  • demi scrive:
    e vai coi troll... anche oggi....
    ... anche oggi PI si è guadagnato il pane pubblicando l'ennesima notizia scatena flame con migliaia di post a seguito (e di conseguenza pagine viste e incassi pubblicitari)
    • Categorico scrive:
      Re: e vai coi troll... anche oggi....
      - Scritto da: demi
      ... anche oggi PI si è guadagnato il pane
      pubblicando l'ennesima notizia scatena flame con
      migliaia di post a seguito (e di conseguenza
      pagine viste e incassi
      pubblicitari)Giusto! Ma allora come negare che... Flame War batte Vista 1-0! (rotfl)(rotfl)(rotfl)
      • 1337 j0k3r scrive:
        Re: e vai coi troll... anche oggi....
        - Scritto da: Categorico
        - Scritto da: demi

        ... anche oggi PI si è guadagnato il pane

        pubblicando l'ennesima notizia scatena flame con

        migliaia di post a seguito (e di conseguenza

        pagine viste e incassi

        pubblicitari)

        Giusto! Ma allora come negare che...
        Flame War batte Vista 1-0! (rotfl)(rotfl)(rotfl)Ma proprio tutti lo stracciano!3v3ryb0dy pwns V1st@!!! W00t! W00t!! W00t!!!
    • paoletta scrive:
      Re: e vai coi troll... anche oggi....
      - Scritto da: demi
      ... anche oggi PI si è guadagnato il pane
      pubblicando l'ennesima notizia scatena flame con
      migliaia di post a seguito (e di conseguenza
      pagine viste e incassi
      pubblicitari)E tu ti sei prestato a questo gioco meschino leggendo e commentando.Buon gusto e coerenza voleva che tu stessi zitto e cambiassi sito.
      • mirko scrive:
        Re: e vai coi troll... anche oggi....
        paoletta, che c'hai oggi?ti rode?è il secondo tuo post (l'altro era offensivo, anche) acido che leggo.come mai?mirko
    • Busana scrive:
      Re: e vai coi troll... anche oggi....
      - Scritto da: demi
      ... anche oggi PI si è guadagnato il pane
      pubblicando l'ennesima notizia scatena flame con
      migliaia di post a seguito (e di conseguenza
      pagine viste e incassi
      pubblicitari)Certo che se non parlate male di PI non siete contenti... ma non leggetelo no ?!? Vi obbligano per caso ?I flames sono estratti tramite AJAX quindi non generano nuove hits sulle pagine, quindi gli incassi di cui sono solo frutto della tua fantasia !!!
      • MeX scrive:
        Re: e vai coi troll... anche oggi....
        già però aumentano di brutto il tempo di consultazione e cmq genera più traffico perchè vieni a controllare il forum più spesso...
        • Abarai Renji scrive:
          Re: e vai coi troll... anche oggi....
          però ci sono elementi spettacolari e passa la giornatain uficio :)
          • MeX scrive:
            Re: e vai coi troll... anche oggi....
            si... soprattutto adesso che le vacanze natalizie sono alle porte!
          • Petengy scrive:
            Re: e vai coi troll... anche oggi....
            a lo sapete allora :) :)
          • MeX scrive:
            Re: e vai coi troll... anche oggi....
            cosa sappiamo? che il 25 è Natale? si l'ho trovato cercando su google!ecco il link:http://www.google.it/search?hl=it&q=giorno+di+natale+dicembre&btnG=Cerca&meta=se vedi il 6 sito trovato parla del 25 dicembre come data ufficiale... suppongo quindi non ci siano dubbi al riguardo!
          • Ragno scrive:
            Re: e vai coi troll... anche oggi....
            - Scritto da: MeX
            cosa sappiamo? che il 25 è Natale? si l'ho
            trovato cercando su
            google!
            ecco il link:
            http://www.google.it/search?hl=it&q=giorno+di+nata

            se vedi il 6 sito trovato parla del 25 dicembre
            come data ufficiale... suppongo quindi non ci
            siano dubbi al
            riguardo! eh eh eh :) facciamo che mi fido
    • anonimo scrive:
      Re: e vai coi troll... anche oggi....
      danno il culo pur di avere un click in piu'... eccheccicosta accontentarli? :D
    • Dannarcy Mennon scrive:
      Re: e vai coi troll... anche oggi....
      - Scritto da: demi
      ... anche oggi PI si è guadagnato il pane
      pubblicando l'ennesima notizia scatena flame con
      migliaia di post a seguito (e di conseguenza
      pagine viste e incassi
      pubblicitari)tranquillo, non ci sarà nessun flame,quando ci sono queste notizie i winari non si fanno mai vedere
      • Cruscotto scrive:
        Re: e vai coi troll... anche oggi....
        - Scritto da: Dannarcy Mennon
        - Scritto da: demi

        ... anche oggi PI si è guadagnato il pane

        pubblicando l'ennesima notizia scatena flame con

        migliaia di post a seguito (e di conseguenza

        pagine viste e incassi

        pubblicitari)

        tranquillo, non ci sarà nessun flame,
        quando ci sono queste notizie i winari non si
        fanno mai
        vedereeh eh eh E' vero, mi fa venire in mente la Mac Laren, quando vincono fanno gli sboroni, quando gliè va storta ...mmmh... gli vien la faccia di palta.... e non si fanno sentire
  • CCC scrive:
    (dimenticanze) non è male...
    e dai Window$ (S)Vista non è poi così male...(quoto l'articolo) "Che Microsoft non la prenda come un'offesa: Windows Vista, checché ne dicano altre classifiche, non appare poi così male, con l'interfaccia grafica pesante ma sfiziosa, i sistemi di parental control e le rifiniture a Windows XP in termini di gestione delle reti wireless e del search." ma non dimentichiamoci gli altri punti davvero forti di (S)Vista!che dire dei bellissimi sistemi DRM/TC ???e che dire della backdoor NSA su (S)Vista SP1 (http://punto-informatico.it/p.aspx?i=2145113)???come si fa a non esaltarli? eh! perbacco! M$ si potrebbe offendere!!!
    • rockroll scrive:
      Re: (dimenticanze) non è male...
      Dai, a quasto punto rassegnati.Sui due argomenti che contesti potresti al limite forse addirittura anche aver ragione (ma non sperarci troppo). Ma il tonfo di Vista e non solo non lo puoi negare, e se sei onesto con te stesso puoi già vederci l'inizio del decadimento di un monopolio (hai presente la decadenza dell'impero romano? ...)
  • Tristo Mietitore scrive:
    CVD
    MS saltella da un binario all'altro per correre dietro agli ultimi treni.http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2144393&m=2145192#p2145192Windows, nonostante i difetti e le critiche, la assisterà ancora per parecchi anni, da un minimo di sei a forse dieci, generando ingenti profitti, ma riuscirà a diversificare in altre attività proficue prima che si sgonfi la grande bolla di Office?
    • Xilitolo scrive:
      Re: CVD

      ma riuscirà a diversificare in altre attività
      proficue prima che si sgonfi la grande bolla di
      Office?Me lo chiedevo anch'io, anche perchè OOo è un avversario che porta via incassi, contrariamente a Firefox.Quando cominceranno a prendere piede le estensioni di OOo, per MSO sarà veramente dura IMHO.
    • Dannarcy Mennon scrive:
      Re: CVD
      Infatti il caro Bill, che stupido non è, ha capito che era ora di tagliare la corda e se n'è andato!Ora chi gestirà la hot potato?(rotfl)
      • anonimo01 scrive:
        Re: CVD
        - Scritto da: Dannarcy Mennon
        Infatti il caro Bill, che stupido non è, ha
        capito che era ora di tagliare la corda e se n'è
        andato!

        Ora chi gestirà la hot potato?

        (rotfl)il lanciatore di sedie danzante :)
        • Il Pinguino scrive:
          Re: CVD
          Anche detto il Toro Pelato! :D
        • Dannarcy Mennon scrive:
          Re: CVD
          - Scritto da: anonimo01
          - Scritto da: Dannarcy Mennon

          Infatti il caro Bill, che stupido non è, ha

          capito che era ora di tagliare la corda e se n'è

          andato!



          Ora chi gestirà la hot potato?



          (rotfl)

          il lanciatore di sedie danzante :)Mi raccomando non lo fate innervosire con questi articoli![yt]m6rqXHX3O48[/yt]
  • Ballamerd scrive:
    LINUX AL TAPPETO
    Un'altra grande conquista made in redmond, e intanto il famigerato pinguino rimane a guardare (rotfl)
  • Anonymous scrive:
    WinME Reloaded...
    c.d.o.
    • PLO scrive:
      Re: WinME Reloaded...
      - Scritto da: Anonymous
      c.d.o.Bah, non direi proprio. Sarà pure pesante, sarà pure povero per essere stato sviluppato in 5 anni. Però è molto stabile, persino più di XP che già lo trovo una roccia.WinME era spaventosamente instabile, molto peggio di Win98
  • TLH scrive:
    Re: Ho paura
    Ti darei ragione se i produttori rilasciassero tutto il necessario anche per Linux, e i venditori permettessero democraticamente di scegliere il sistema operativo da installare sul proprio pc.. ma non è cosi. La maggior parte ti impone di uniformarti.. e la reazione non si fa attendere!
    • sornione scrive:
      Re: Ho paura
      - Scritto da: TLH
      Ti darei ragione se i produttori rilasciassero
      tutto il necessario anche per Linux, e i
      venditori permettessero democraticamente di
      scegliere il sistema operativo da installare sul
      proprio pc.. ma non è cosi. La maggior parte ti
      impone di uniformarti.. e la reazione non si fa
      attendere!La maggior parte ti impone di uniformarti perché la maggior parte accetta di uniformarsi.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ho paura
        La maggior parte della gente ha problemi più seri dei quali preoccuparsi di quale os installerà questa domenica sul proprio pc.Avete troppi complessi di protagonismo...
        • byakuya kuchiki scrive:
          Re: Ho paura
          Vedi il problema caro anonimo qual'è?L'estremizzazione di un concetto,sia da una parte che dall'altra.Non romperci le palle dicendoci quanto le persone stanno male,non fare facile demagogia solo per tirare l'acqua al tuo mulino.Ogni cosa va presa nel suo contesto,qui si parla di s.o deludenti non di come la crescita di linux possa essere frenata dalle persone più sfortunate quindi evita le associazioni cosidette "ad cazzum".Cosa costa usare il buon senso?
          • Abarai Renji scrive:
            Re: Ho paura
            Zabimaru! Ban-Kai!Scolta ma perchè più sfortunate? Tu usi unix/linux/unbuntu e fai sei al superenalotto?I comportamenti più fanatici li vedo da parte degli utenti dell'Open Source che gridano quanto sono liberi e quanto siamo genuflessi noi.Ora a parte il discorso della libertà (che non sta ne in cielo ne in terra, ne nel gotei 13) mi dici gli effettivi vantaggi che uno ha a passare all'Open Source senza dire minchiate?Partiamo dal presupposto "utente stolto alle prime armi".Non sa installare un OS, e chiama un tecnico (e già partono 50 a stare stretti, alla faccia del risparmio), installa tutto e scopre che il pc che aveva già a disposizione ha qualche problema di configurazione HW.E allora inizia a navigare, cerca sui forum e "spera" di risolvere tutto velocemente.Stessa cosa per nuovi harwdare che si vorrebbero acquistare ma che nell'indecisione non si cambiano.Utente Win: inserisci la chiave wireless, metti il cd, usa il wireless.Scheda video con i driver vecchi? Si va sereni sereni sul sito del produttore e troverai sicuramente il supporto.Altro discorso trito e ritrito: ma il mio Open Source sta in 120Mb, è leggero.Partendo dal presupposto che chi ha messo vista ha preso un PC nuovo e lo voglia sfruttare non mi sembra la fine del mondo che carichi le ram e le svuota nel caso servissero.Altrimenti le VGA 8800/768 e i quad core verrebbero usati per giochicchiare con un desktop che si muove o per vedere la posta?Se trovo un Bug me lo risolvo io, è open source!Ok vedo tutti programmatori che appena vedono un bug aprono, smanettano, compilano, dalle casalinghe al muratore che si correggono i bug che trovano passo a passo.Come al solito anche voi attendete che qualcuno lo risolva, non ditemi che utilizzate patch Fai-da-te che se non sai dove mettere le mani fa più danni che la grandine.Altri luoghi comuni? me ne vengono in mente tanti e nessun buon motivo per spostarmi su un sistema Open, ma non do dei cretini, retrogradi, visionari, comunisti a chi lo usa, NE LI COMPATISCO.Atteggiamento tipico di molti.
          • Ragno scrive:
            Re: Ho paura
            Non è commentabile il tuo inetrvento, semplicemente perchè parte da considerazioni basate su una non sufficiente conoscenza di linux (allo stato attuale):- Scritto da: Abarai Renji
            Zabimaru! Ban-Kai!
            Scolta ma perchè più sfortunate? Tu usi
            unix/linux/unbuntu e fai sei al
            superenalotto?
            I comportamenti più fanatici li vedo da parte
            degli utenti dell'Open Source che gridano quanto
            sono liberi e quanto siamo genuflessi
            noi.non ho vissuto questa tua esperienza, o meglio ho visto commenti fanatici ma da entrambe le "fazioni", come per tante altre cose. Non prendo questi commenti come significativi. Sono solo provocazioni alle quali mi sembra tu stia reagendo ma non dovresti.
            Ora a parte il discorso della libertà (che non
            sta ne in cielo ne in terra, ne nel gotei 13) mi
            dici gli effettivi vantaggi che uno ha a passare
            all'Open Source senza dire
            minchiate?tantissimi, metti la parola chiave "open source" in google e forzi alla lingua italiana... se potessi avrei postato i print screen dei risultati, devi farlo da solo e leggere, bastano le prime 3 o 4 paginate. Ci sono documenti di ogni tipo dai più svariati enti pubblici e non. Li puoi farti una cultura sui pro e i contro, così almeno potrai esprimere giudizi più ponderati (lo dico senza acrimonia).
            Partiamo dal presupposto "utente stolto alle
            prime
            armi".
            Non sa installare un OS, e chiama un tecnico (e
            già partono 50 a stare stretti, alla faccia del
            risparmio), installa tutto e scopre che il pc che
            aveva già a disposizione ha qualche problema di
            configurazione
            HW.
            E allora inizia a navigare, cerca sui forum e
            "spera" di risolvere tutto
            velocemente.
            Stessa cosa per nuovi harwdare che si vorrebbero
            acquistare ma che nell'indecisione non si
            cambiano.questo vale per qualsiasi sitema operativo se l'utente alle prime armi è totalmente ignorante in materia.Questo è un commento troppo generalista, dovresti dividere in classi l'utente alle prime armi a seconda del grado di nozioni.inoltre dovresti tener presente delle motivazioni che portano un utenete alle prime armi ad installarsi un sistema oerativo; mi spiego:Un utenete veramente alle prime armi solitamente non installa un sistema operativo, si prende il PC con il sistema già installato (la maggioranza)Un utente che vuole cambiare un sistema operativo generalmente NON è proprio alle prime armi.....
            Utente Win: inserisci la chiave wireless, metti
            il cd, usa il
            wireless.Nell'utopia questo vale sia per linux che per win (dipende che distribuzione linux scegli). A me la chiave wireless (blutooth) è stata riconosciuta meglio e prima da linux che da win (mi ha fatto impazzire).Quindi come vedi anche in questo caso il commento è generalista.
            Scheda video con i driver vecchi? Si va sereni
            sereni sul sito del produttore e troverai
            sicuramente il
            supporto.Questa non l'ho capita... ho sempre aggiornato i driver anche con schede vecchie senza problemi (sia su win che su linux).Supporto ? quale ? e perchè non dovrei trovare questo supporto anche nel mondo linux ? faccio esempio, i driver nvidia per linux sono prodotti dal produttore e sono supportati ... quindi che volevi dire ? non ho capito sul serio.
            Altro discorso trito e ritrito: ma il mio Open
            Source sta in 120Mb, è
            leggero.
            Partendo dal presupposto che chi ha messo vista
            ha preso un PC nuovo e lo voglia sfruttare non mi
            sembra la fine del mondo che carichi le ram e le
            svuota nel caso
            servissero.
            Altrimenti le VGA 8800/768 e i quad core
            verrebbero usati per giochicchiare con un desktop
            che si muove o per vedere la
            posta?Anche sta cosa non è chiara... Credo che tu abbia voluto porre l'accento all'esosa richiesta di risorse del sistema operativo (caratteristica che ha contribuito a rendere Vista così poco ben giudicato).Ti spiego il mio punto di vista: il PC lo uso per gli applicativi e voglio che tutta la potenza del PC vada li e non al sistema operativo.Lo uso per disegnare, sentire e fare musica ecc ecc e volgio che la maggior parte delle risorse vada agli applicativi preposti a queste funzioni, sennò a che mi serve il PC ?Quindi un sistema operativo leggero e performante a me sembra una innegabile qualità non un difetto, quindi trito o non ritrito è sempre più che valido.Poi dici che chi ha MESSO vista ha preso un PC nuovo, anche questo commento non è rappresentativo.Chi ha preso un PC nuovo nel 99.9% dei casi si ritrova vista GIA' installato, quindi non è una questione di scelte.

            Se trovo un Bug me lo risolvo io, è open source!
            Ok vedo tutti programmatori che appena vedono un
            bug aprono, smanettano, compilano, dalle
            casalinghe al muratore che si correggono i bug
            che trovano passo a
            passo.
            Come al solito anche voi attendete che qualcuno
            lo risolva, non ditemi che utilizzate patch
            Fai-da-te che se non sai dove mettere le mani fa
            più danni che la
            grandine.Ma anche sta cosa vale per qualsiasi sistema operativo. Che lhai scritta a fare ??Come fai vedere tutti i programmatori che smanettano e compilano? hai una web cam nelle loro case?
            Altri luoghi comuni? me ne vengono in mente tanti
            e nessun buon motivo per spostarmi su un sistema
            Open, ma non do dei cretini, retrogradi,
            visionari, comunisti a chi lo usa, NE LI
            COMPATISCO.
            Atteggiamento tipico di molti.Ma alla fine ho limpressione che questi luoghi comuni te li sia creati tu at personam per scrivere ste cose che mi sembrano. Come dire.. un pò sciocchine.Nella pletora di commenti pro e contro soluzioni open source sicuramente qualcuno avrà fatto delle asserzioni stravaganti, ma non penso tu debba elevarle allo status di elementi rappresentativi di una corrente di pensiero.La mia impressione è che a te non piaccia lOpen source per motivi di gusto personale, e va benissimo, ma non condire la tua preferenza con prose al limite del delirio.
          • Abarai Renji scrive:
            Re: Ho paura
            ho preso semplicemente i commenti più carini alle obiezioni che ho fatto in questi giorni ad altre news(cerca nei commenti il mio nick) e leggi le risposte dei fanatici :)addirittura c'è qualcuno che nell' articolo "quando usare firefox diventa reato" urla al MOBBING se il capo ti impone di usare windows!!!!!
          • Ragno scrive:
            Re: Ho paura
            - Scritto da: Abarai Renji
            ho preso semplicemente i commenti più carini alle
            obiezioni che ho fatto in questi giorni ad altre
            news(cerca nei commenti il mio nick) e leggi le
            risposte dei fanatici
            :)
            addirittura c'è qualcuno che nell' articolo
            "quando usare firefox diventa reato" urla al
            MOBBING se il capo ti impone di usare
            windows!!!!!eh eh eh mo fai l'angioletto eh eh Non hai fatto solo questo, hai scritto un tema appassionato alla strenua difesa del tuo sistema operativo, sorretto purtroppo da fragili fondamenta :)inzomma dai fai parte della mischia pure tu non fare il modesto eh eh eh (però mi sei simpatico/a)
          • Abarai Renji scrive:
            Re: Ho paura
            non sono una donna quindi... se la simpatia è interessata ricomponiti.Io espongo quello che mi dicono e quello che penso a sua volta come risposta alle mie domande! :)Obiettivamente: cosa mi da di più linux rispetto a windows?In termini pratici (senza tirare fuori ideologie ma a fatti ben dimostrati)?rilancio ancora la domanda.
          • Ragno scrive:
            Re: Ho paura
            mi sembrava di averti risposto a tono nel post delle 11.05.O meglio ho risposto alle domande e commenti posti nel tuo intervento.. non c'era altro (rileggilo semmai).se leggi bene, inoltre,nei miei commenti non c'è traccia di ideologie...Se hai altre domande falle, ma a me pare, alla fine, che tu VOGLIA essere convinto della bonta di linux.Ma per questo, secondo me, devi provarlo e vedere se fa per te... o trovare info tecniche in rete. Non sono un HELPER di un forum/wiki di linux.PSnessuno ti obbliga per forza ad esporre quello che ti dicono e quello che pensi a sua volta. Perchè lo fai ?
          • Abarai Renji scrive:
            Re: Ho paura
            lo faccio perchè tutt'ora non ho voglia di formattare e non ho voglia di backuppare tutto solo per lo sfizio di mettere linux senza motivo, nemmeno in partizione :)se faccio una cosa la devo fare convinto e non ho ancora sentito buoni mitovi per farlo ^_^Però riportando i motivi che danno gli esaltati spero che i moderati si rendano conto che così un ideologia non si propaga. P.S. Leggi le news sulle falle del MAC e vedi le risposte degli esaltati linux... sono piegato in 2.Per il resto il giorno che avrò dei buoni motivi farò il passo ^^
          • krane scrive:
            Re: Ho paura
            - Scritto da: Abarai Renji
            lo faccio perchè tutt'ora non ho voglia di
            formattare e non ho voglia di backuppare tutto
            solo per lo sfizio di mettere linux senza motivo,
            nemmeno in partizione
            :)
            se faccio una cosa la devo fare convinto e non ho
            ancora sentito buoni mitovi per farlo
            ^_^
            Però riportando i motivi che danno gli esaltati
            spero che i moderati si rendano conto che così un
            ideologia non si propaga. P.S. Leggi le news
            sulle falle del MAC e vedi le risposte degli
            esaltati linux... sono piegato in
            2.
            Per il resto il giorno che avrò dei buoni motivi
            farò il passo
            ^^Guarda io ad esempio sono passato da XP a linux essenzialmente per 2 motivi :La programmazione grafica e' in grado di tirare giu' il sistema, e non ho voglia di aspettare un riavvio e rilanciare tutto il software che mi serve ogni volta che sbaglio un puntatore in C.Faccio rendering che durano 4 / 5 giorni, con XP il pc diventa inusabile per tutto il tempo, con linux continuo a fare quello che voglio senza sentire il carico sulla macchina.
          • Ragno scrive:
            Re: Ho paura
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: Abarai Renji

            lo faccio perchè tutt'ora non ho voglia di

            formattare e non ho voglia di backuppare tutto

            solo per lo sfizio di mettere linux senza
            motivo,

            nemmeno in partizione

            :)

            se faccio una cosa la devo fare convinto e non
            ho

            ancora sentito buoni mitovi per farlo

            ^_^

            Però riportando i motivi che danno gli esaltati

            spero che i moderati si rendano conto che così
            un

            ideologia non si propaga. P.S. Leggi le news

            sulle falle del MAC e vedi le risposte degli

            esaltati linux... sono piegato in

            2.

            Per il resto il giorno che avrò dei buoni motivi

            farò il passo

            ^^

            Guarda io ad esempio sono passato da XP a linux
            essenzialmente per 2 motivi
            :

            La programmazione grafica e' in grado di tirare
            giu' il sistema, e non ho voglia di aspettare un
            riavvio e rilanciare tutto il software che mi
            serve ogni volta che sbaglio un puntatore in
            C.

            Faccio rendering che durano 4 / 5 giorni, con XP
            il pc diventa inusabile per tutto il tempo, con
            linux continuo a fare quello che voglio senza
            sentire il carico sulla
            macchina.per me è già quasi convinto lo sento....
          • Abarai Renji scrive:
            Re: Ho paura
            per quello che devi fare te in C++ ti do ragione, nei miei passati anche io programmavo e quando chiami una parte di memoria dedicata inchioda anche il pc dei vicini.Ma a quei tempi ero ancora giovane e non c'era una grande diffusione. A ogni modo ora non ne sento la necessità.Per tenere il pc acceso in rendering invece posso dirti che anche Vista è migliorato parecchio come gestione e prima voglio testarlo bene bene, dopo 7 mesi di utilizzo non mi ha ancora dato un problema.Quoto per la risposta su "C" e trovo almeno qualcuno che sa di cosa parla :)
          • Ragno scrive:
            Re: Ho paura
            bastava una "C" ? potevi dirlo prima che bastava qualificarsi come programmatore per antrare nelle tue grazie.... e va da via i ciapp tutti quelli che non usano il PC per programmare ahaahaha
          • Abarai Renji scrive:
            Re: Ho paura
            no serve un buon motivo che sia deterrente per il sistema che uso e uno altrettanto buono per giustigicare il perchè lo si usa.Hai visto quelli che si credono salvatori del mondo? Io sono in ufficio con i popcorn con le news di oggi :)
          • Ragno scrive:
            Re: Ho paura
            - Scritto da: Abarai Renji
            no serve un buon motivo che sia deterrente per il
            sistema che uso e uno altrettanto buono per
            giustigicare il perchè lo si
            usa.
            Hai visto quelli che si credono salvatori del
            mondo?

            Io sono in ufficio con i popcorn con le news di
            oggi
            :)io con raffreddore, moscato e compresse per la gola
          • Abarai Renji scrive:
            Re: Ho paura
            moscato??? il vino?se si beato te anche se preferirei vinsanto e cantucci a quest'ora
          • www.aleksfa lcone.org scrive:
            Re: Ho paura
            - Scritto da: Abarai Renji
            lo faccio perchè tutt'ora non ho voglia di
            formattare e non ho voglia di backuppare tutto
            solo per lo sfizio di mettere linux senza motivo,
            nemmeno in partizioneProva una distro Live. Non installi nulla, non tocchi le partizioni, in mezz'ora fai la prova e, se vuoi, cestini il CD.
          • dgf scrive:
            Re: Ho paura

            http://support.microsoft.com/kb/892896/it
            sono pressochè inutili e frustranti.Pops non era quella la pagina, non la trovo +..comunque sia in quell'articolo incollato per sbaglio si parla ancora di un bug che affligge tutt'ora i sistemi XP Sp2 e non è stato risolto.. vedere la data della pagina..2005
          • franco scrive:
            Re: Ho paura
            Ma guarda che sono daccordo con te!Il fatto che io consideri l'open source migliore non necessariamente indica che il software sia "semplice".Certo se vuoi possiamo aprire un dibattito sulla parola "semplice",IMHO se tu avessi sempre usato programmi GNU avresti gli stessi dubbi/problemi che può avere un utente win utilizzando per la prima volta un programma sconosciuto al quale non è abituato.Ma non ho voglia di star qui ad analizzare come i programmatori,costruttori e compagnia bella possano contribuire alla causa del pinguino,per il semplice motivo che la mia "missione" non è quella di convertire nessuno.Vuoi usare ubuntu?provalo,ma provalo bene per qualche mese se ci riesci.Non vuoi usarlo?me ne fotto altamente e di certo non perdo tempo con chi non ne è interessato.P.S.ti do del tu ma non mi riferisco a te,parlo alla categoria dei s.o estremistiP.P.s :byakuia sono io ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: Ho paura
            Ma senza andare a cercare questi (ovvi e giusti) confronti basta solo pensare ad una cosa anzi domandarsela sinceramente: che cos'è il computer ?Risposta (ovvia per le persone intelligenti): Il computer è una calcolatrice (neppure troppo evoluta), è uno strumento il cui significato è ben spiegato qua: http://www.demauroparavia.it/116195Dal momento che il computer ha uno scopo materiale non è ne il centro dell'universo che la panacea di tutti i mali del mondo.Sembra una cavolata eppure il fanatico linaro sarebbe capace di sacrificare il capretto a pasqua davanti a questo pezzo di ferraglia credendo di vederci chissà quale messia pensante (chiaramente solo se ha installato sopra linux, diversamente è un Arconte del demonio).
          • krane scrive:
            Re: Ho paura
            - Scritto da: Anonimo
            Ma senza andare a cercare questi (ovvi e giusti)
            confronti basta solo pensare ad una cosa anzi
            domandarsela sinceramente: che cos'è il computer
            ?

            Risposta (ovvia per le persone intelligenti): Il
            computer è una calcolatrice (neppure troppo
            evoluta), è uno strumento il cui significato è
            ben spiegato qua:
            http://www.demauroparavia.it/116195

            Dal momento che il computer ha uno scopo
            materiale non è ne il centro dell'universo che la
            panacea di tutti i mali del
            mondo.

            Sembra una cavolata eppure il fanatico linaro
            sarebbe capace di sacrificare il capretto a
            pasqua davanti a questo pezzo di ferraglia
            credendo di vederci chissà quale messia pensante
            (chiaramente solo se ha installato sopra linux,
            diversamente è un Arconte del
            demonio).Il che vale anche per il fanatico winaro... Ma anche per un fanatico del calcio che ha il tempietto a maradona a casa (chi si ricorda la statuina di Maradona da mettere nel presepe ?)Sai quale penso sia il problema ? Essere fanatico... Non importa di cosa.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ho paura
            Mi spiace per te ma il fanatico winaro non ha tempo da perdere a prostrarsi davanti un pc o una foto di Bill. Le cose da fare soprattutto da godere non gli mancano
          • www.aleksfa lcone.org scrive:
            Re: Ho paura
            - Scritto da: Anonimo
            il fanatico linaro
            sarebbe capace di sacrificare il capretto a
            pasqua davanti a questo pezzo di ferragliaSplendido esempio.Il calcolatore è calcolatore. Se voglio fargli calcolare "2+2" non devo pagare un terzo personaggio che ha i diritti sul "2+2". E se voglio modificare il calcolo in "2+3", devo poter farlo da solo, senza dover aspettare che quello stesso tizio - a pagamento - lo faccia per me. E se voglio che il mio amico sul suo calcolatore possa fare "2+2", devo poter copiare l'operazione dalla mia alla sua macchina, senza costringerlo a pagare ancora lo stesso tizio di prima. Come vedi, non c'è nessuna entità buona o cattiva. C'è l'operazione libera e quella per cui altre persone vantano (e pretendono) la proprietà. Preferisco la libertà, quindi sono libero. Ma come può essere libero chi sceglie di non esserlo?
        • lellykelly scrive:
          Re: Ho paura
          la maggiorparte della gente che è costretta ad usare il programma X è di conseguenza costretta ad usare windows, parlo di sw specifici come programmi per l'idraulica o altre cose di nicchia, ma ci sono tante nicchie... in ogni uffico è onnipresente windows, anche in quelli dove un linux e openoffice sono più di quello che serve...
  • sornione scrive:
    Re: Ho paura
    A dire il vero ultimamente mi sto divertendo a sentire gente che mi chiede come può fare per disinstallare Vista e reinstallare XP :D
  • Services Pack scrive:
    iPhone al 5 posto
    iPhone al quinto posto come prodotto piu' deludente dell'anno e Zune all'undicesimo????Ahi prevedo scintille!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: iPhone al 5 posto
      Embè ? Alla fine è solo un telefono al quanto limitato tecnologicamente con una funzione touchscreen usata per fare 2 cose in croce neppure fosse una rivoluzione.Se non fosse chiaro i prodotti che stanno nei gradini più alti sono quelli che sono stati pompati di più in fase di lancio quindi è chiaro che più hanno deluso più è stato rumoroso il tonfo.
    • Ottano Diesel scrive:
      Re: iPhone al 5 posto
      - Scritto da: Services Pack
      iPhone al quinto posto come prodotto piu'
      deludente dell'anno e Zune
      all'undicesimo????
      Ahi prevedo scintille!!!!Normale meccanismo pissicologgico: più è alta l'aspettativa più è cocente l'eventuale delusione. Dello zune non caleva un frego a nessuno ("c'è già l'Ipod!!") mantre intorno all'iphone si era creato un hype mostruoso. Di conseguenza....
      • anonimo01 scrive:
        Re: iPhone al 5 posto
        - Scritto da: Ottano Diesel
        - Scritto da: Services Pack

        iPhone al quinto posto come prodotto piu'

        deludente dell'anno e Zune

        all'undicesimo????

        Ahi prevedo scintille!!!!

        Normale meccanismo pissicologgico: più è alta
        l'aspettativa più è cocente l'eventuale
        delusione. Dello zune non caleva un frego a
        nessuno ("c'è già l'Ipod!!") mantre intorno
        all'iphone si era creato un hype mostruoso. Di
        conseguenza....ottimo ragionamento
        • Lulu scrive:
          Re: iPhone al 5 posto
          - Scritto da: anonimo01
          - Scritto da: Ottano Diesel

          - Scritto da: Services Pack


          iPhone al quinto posto come prodotto piu'


          deludente dell'anno e Zune


          all'undicesimo????


          Ahi prevedo scintille!!!!



          Normale meccanismo pissicologgico: più è alta

          l'aspettativa più è cocente l'eventuale

          delusione. Dello zune non caleva un frego a

          nessuno ("c'è già l'Ipod!!") mantre intorno

          all'iphone si era creato un hype mostruoso. Di

          conseguenza....

          ottimo ragionamentoVabbe' ma allora tutti quelli che all'uscita dell'iPhone hanno commentato dicendo che erano rimasti un po' delusi dal prezzo elevato, la chiusura su software di terze parti e operatore telefonico, e la mancanza di alcune caratteristiche presenti in tutti gli gli altri cellulari della stessa fascia, erano troll o solo gente delusa?Non mi e' chiaro questo punto, ieri si diceva che erano troll...Oggi invece gli si da' ragione.....Boh!!!!!
    • ba1782 scrive:
      Re: iPhone al 5 posto
      Più che altro farei notare che il motivo per cui l'iPhone figura in classifica è il "repentino taglio sul prezzo"...Quando uscì la notizia su PI e qualcuno si azzardava a dire una cosa del genere veniva mangiato vivo colla cavolata che "i prodotti si abbassano di prezzo già nel primo anno"...Magari le menti di PC World non saranno abbastanza autorevoli per loro, ma se ci hanno pensato e hanno pubblicato una cosa del genere, credo ci sia un motivo...
      • Sgabbio scrive:
        Re: iPhone al 5 posto
        PC world, senza offesa ma lo sempre notato che è un pelino di perte verso microsoft, almeno la versione italiana di quella rivista.
        • PLO scrive:
          Re: iPhone al 5 posto
          - Scritto da: Sgabbio
          PC world, senza offesa ma lo sempre notato che è
          un pelino di perte verso microsoft, almeno la
          versione italiana di quella
          rivista.Bè. L'articolo è americano.
  • TLH scrive:
    Ma come..
    Ma come le vendite non andavano a gonfie vele? :D
    • sornione scrive:
      Re: Ma come..
      - Scritto da: TLH
      Ma come le vendite non andavano a gonfie vele? :DCosì filate che le hanno perse di Vista :$
    • TADsince1995 scrive:
      Re: Ma come..
      - Scritto da: TLH
      Ma come le vendite non andavano a gonfie vele? :DMa certo che vanno a gonfie vele! Come potrebbe essere altrimenti per un prodotto che viene installato a forza nei desktop e soprattutto nei portatili (tipologia di computer più venduta al giorno d'oggi) quasi come fosse il firmware di un router!Ma se addirittura persino i più inermi e inconsapevoli utenti (tranne alcuni casi estremi) Windows si sono resi conto della bellezza di Windows Vista e vogliono fare il downgrade (cosa mai successa prima d'ora, perfino WinME restiteva nonostante tutto nei pc degli "utonti"), vuol dire che stavolta MS ha sbandato più forte del solito.Ma tanto Microsoft opererà come fece con Windows ME, lasciandolo scivolare distrattamente nel dimenticatoio e proponendo poco dopo Windows XP.Vuoi vedere che in men che non si dica uscirà l'ennesima incarnazione? Come si chiamava? Vienna?TAD-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 19 dicembre 2007 01.12-----------------------------------------------------------
      • Beccamorto scrive:
        Re: Ma come..
        Modificato dall' autore il 19 dicembre 2007 01.12
        --------------------------------------------------Stavolta però, la vita straordinariamente lunga, oltre ogni previsione, di XP, con conseguente creazione di una base installata enorme, schiacciante verso tutte le altre versioni passate e del futuro prossimo, potrebbe avere effetti imprevedibili, per esempio inceppare collaudati meccanismi di obsolescenza programmata, vanificare l'effetto dell'introduzione di modifiche e nuove features pensate anche per lasciare indietro eventuali progetti di emulazione, etc... insomma, il lock-in potrebbe bloccarsi su XP.
      • Il Pinguino scrive:
        Re: Ma come..
        - Scritto da: TADsince1995
        Ma tanto Microsoft opererà come fece con Windows
        ME, lasciandolo scivolare distrattamente nel
        dimenticatoio e proponendo poco dopo Windows
        XP.Solo che stavolta aspetteremo più di un anno :) Quando uscì ME già si sapeva che era il canto del cigno (del ramo Windows 9x), mentre Vista è stato spacciato (perché solo inizialmente lo era) come un'innovazione (ma si è perso quasi tutto per strada) e si continuerà su una strada simile... ;) Inoltre allora si cambiava SO per un sistema stabile e robusto (basato sul 2000) con lo stesso hardware dell'epoca (tutto il contrario della situazione attuale), ma ora XP va più che bene al 90% degli utenti (per non parlare dell'alternativa - GNU/Linux Ubuntu) :)
      • Dannarcy Mennon scrive:
        Re: Ma come..
        - Scritto da: TADsince1995

        Vuoi vedere che in men che non si dica uscirà
        l'ennesima incarnazione? Come si chiamava?
        Vienna?beh intanto la pubblici... ehm scusate, volevo dire l'articolo di WIndows 7 è già apparso su PI.quindi ti do perfettamente ragione, con Vista hanno fregato qualche pollo con un po' di fumo negli occhi (alcuni polletti poi l'hanno capito, mentre gli hard-core polli ancora lo difendono :D)Con Win7 o ripartono da capo o sono morti e sepolti
    • mr_setter scrive:
      Re: Ma come..
      - Scritto da: TLH
      Ma come le vendite non andavano a gonfie vele? :DSe ne parlava gia' mesi fa di quanto potra' durare effettivamente Vista e guarda caso i fatti stanno dando ragione ai piu' pessimisti in meritohttp://punto-informatico.it/b.aspx?i=2043584&m=2043750#p2043750 8)LV&P O)
  • Nello Gala scrive:
    Ovviamente non ci sono commenti...
    L'articolo parla da se....però"Che Microsoft non la prenda come un'offesa: Windows Vista, checché ne dicano altre classifiche, non appare poi così male, con l'interfaccia grafica pesante ma sfiziosa, i sistemi di parental control e le rifiniture a Windows XP in termini di gestione delle reti wireless e del search."sa di leccatina, o sbaglio?Un nuovo S.o. che viene descritto come un Xp migliorato anche se pesante...5 anni spesi male da parte di Microsoft se viene descritto così dagli "addetti ai lavori"....
    • Anonymous scrive:
      Re: Ovviamente non ci sono commenti...
      - Scritto da: Nello Gala
      L'articolo parla da se....
      però
      "Che Microsoft non la prenda come un'offesa:
      Windows Vista, checché ne dicano altre
      classifiche, non appare poi così male, con
      l'interfaccia grafica pesante ma sfiziosa, i
      sistemi di parental control e le rifiniture a
      Windows XP in termini di gestione delle reti
      wireless e del
      search."
      sa di leccatina, o sbaglio?
      Un nuovo S.o. che viene descritto come un Xp
      migliorato anche se
      pesante...
      5 anni spesi male da parte di Microsoft se viene
      descritto così dagli "addetti ai
      lavori"....Quel che mi fà più ridere è che, l'hanno tenuto abbondantemente sotto testing. Questo è stato tutto il risultato? Nessuno che, durante il testing, si sia accorto che sto Vista è un vetro appannato verso un lago di melma?
    • Il Pinguino scrive:
      Re: Ovviamente non ci sono commenti...
      - Scritto da: Nello Gala
      sa di leccatina, o sbaglio?No, non sbagli :)
      Un nuovo S.o. che viene descritto come un Xp
      migliorato anche se
      pesante...
      5 anni spesi male da parte di Microsoft se viene
      descritto così dagli "addetti ai
      lavori"....Mica solo da loro... ;)
    • paoletta scrive:
      Re: Ovviamente non ci sono commenti...
      - Scritto da: Nello Gala
      L'articolo parla da se....Appunto.
      peròPero' cosa? Parla da se o non parla da se'?
      "Che Microsoft non la prenda come un'offesa:
      Windows Vista, checché ne dicano altre
      classifiche, non appare poi così male, con
      l'interfaccia grafica pesante ma sfiziosa, i
      sistemi di parental control e le rifiniture a
      Windows XP in termini di gestione delle reti
      wireless e del
      search."
      sa di leccatina, o sbaglio?Sbagli. Il tono e' complessivamente critico a MS, a partire dal titolo e dall'elenco dei prodotti presi a calci dalla classifica.Tu stesso te ne rendi conto e inoltre riferisci che i pareri sono complessivamente negativi.
      Un nuovo S.o. che viene descritto come un Xp
      migliorato anche se pesante...
      5 anni spesi male da parte di Microsoft se viene
      descritto così dagli "addetti ai
      lavori"....Quindi la leccatina che vedi e' solo frutto della tua paranoia e pregiudizio sia verso la redazione che verso MS. La dove tu vedi leccatine, un uomo sano di mente ed obiettivo vede un mero elenco di alcune caratteristiche di vista volte a mostrare come queste cose siano del tutto insufficienti.Se mostrare gli scarsi progressi fatti da Vista ti sembra una leccatina, chissa' che dicevi se magari scrivevano che tutto sommato e' un SO passabile. Urlavi al complotto e dicevi "Bill vi paga!!!"
      • Nello Gala scrive:
        Re: Ovviamente non ci sono commenti...
        Mammamiiiiiiiiiii!Io cmq l'articolo lo trovo di parte, ma tant'è ognuno la pensa come gli pare....
  • psychomantum scrive:
    Re: Ho paura
    qualcuno che ragiona col cervello, l'importante e che noi sappiamo quale sia il meglio :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Ho paura
      Dovevi fermarti alla virgola. Questo voler ribadire a tutti i costi è marker di infatilità
      • PLO scrive:
        Re: Ho paura
        - Scritto da: Anonimo
        Dovevi fermarti alla virgola. Questo voler
        ribadire a tutti i costi è marker di
        infatilitàE soprattutto avrebbe evitato un errore di ortografia (e senza accento) :p
  • Davide scrive:
    Del 2007?
    Windows Vista è la piu' grossa delusione di tutti i tempi....ma quale 2007.
  • machecachie diilnome scrive:
    ahahah io ho WinMe che è meglio
    Io ho Windows Me altro che quel cesso
    • Anonymous scrive:
      Re: ahahah io ho WinMe che è meglio
      - Scritto da: machecachie diilnome
      Io ho Windows Me altro che quel cessoE non hai idea del downgrade ad XP. Un odissea in pratica.
    • Il Pinguino scrive:
      Re: ahahah io ho WinMe che è meglio
      Veramente Windows ME è anche peggio: sarà più leggero, ma la sicurezza e la stabilità non esistono su questo SO ;) Usa almeno il 2000, che ha circa le stesse caratteristiche di ME ma senza i suoi difetti peggiori :)
      • olandese volante scrive:
        Re: ahahah io ho WinMe che è meglio
        - Scritto da: Il Pinguino
        Usa almeno il 2000, che
        ha circa le stesse caratteristiche di ME ma senza
        i suoi difetti peggiori
        :)Non esattamente.WinME è basato in gran parte su Win98, e comprende alcune cose *adattate* dal codebase NT.Win2k, invece, tecnicamente si chiama NT5.0, e non è altro che WinXP Pro (NT5.1) senza il rossetto.Va detto che su uno delle mie macchine, una volta, c'era WinME. Per un quarto d'ora a partire dal termine dell'istallazione. Tanto quanto bastava per convincermi di eseguire il fatidico comando FORMAT C:Win2k, invece, è tuttora in uso.Un solo schermo blu in più di 5 anni, in segno di lutto per la scheda di rete che aveva deciso di "passare a miglior vita".Certo che ha le sue magagne. Ma almeno gira bene su un PII 400 con 256M di RAM, ed è relativamente affidabile.Quando verrà il momento che Win2k non sarà più utilizzabile, la mia migrazione a Linux sarà completa.Now playing: Heather Nova - London Rain
        • umbe scrive:
          Re: ahahah io ho WinMe che è meglio
          Quoto.Win2k è stata l'anomalia in tutta la vicenda Windows a partire da win 3.0 fino a win vista.E' stato l'unico s.o. che è sembrato funzionare veramente.
          • Il Pinguino scrive:
            Re: ahahah io ho WinMe che è meglio
            Tornando indietro nel tempo si trovano SO fatti meglio, solo che non erano pensati né indirizzati all'utente casalingo ;) Per questa categoria di persone, XP è stata una manna dal cielo, tanto da essere ancora oggi il SO Microsoft preferito e più utilizzato dai più :)
          • olandese volante scrive:
            Re: ahahah io ho WinMe che è meglio
            Peccato però che la versione di XP più diffusa è XP Home, che in pratica sarebbe Win2k dopo l'applicazione del rossetto *e azzoppata tramite una sparata alle gambe*, come si dice in Inglese: *crippled*.Yuk.Infatti, XP Home quasi costringe l'utente ad operare con privilegi d'amministratore. Il risultato: Botnets.Now playing: Philip Glass - Koyaanisqatsi - Prophesies
          • Il Pinguino scrive:
            Re: ahahah io ho WinMe che è meglio
            - Scritto da: olandese volante
            Peccato però che la versione di XP più diffusa è
            XP Home, che in pratica sarebbe Win2k dopo
            l'applicazione del rossetto *e azzoppata tramite
            una sparata alle gambe*, come si dice in Inglese:
            *crippled*.Ma per niente proprio ;) È limitata rispetto alla Professional, ma ha parecchi bugfix (inclusi i SP) in più, oltre a varie funzioni/aggiornamenti di sicurezza. E poi, ci sono alcuni software abbastanza inutili e inefficienti ma che possono essere comodi per l'utente Home :)
            Infatti, XP Home quasi costringe l'utente ad
            operare con privilegi d'amministratore. Il
            risultato:
            Botnets.Togli il quasi ed estendi a XP Professional :) Te lo dico da utilizzatore per anni di questa versione... Solo Vista, almeno in teoria, ti permette di lavorare quotidianamente con l'utente standard ;) Comunque, le botnet ci sono grazie a Microsoft e a tutte le versioni di Windows.
          • Categorico scrive:
            Re: ahahah io ho WinMe che è meglio
            - Scritto da: Il Pinguino
            - Scritto da: olandese volante

            Peccato però che la versione di XP più diffusa è

            XP Home, che in pratica sarebbe Win2k dopo

            l'applicazione del rossetto *e azzoppata tramite

            una sparata alle gambe*, come si dice in
            Inglese:

            *crippled*.

            Ma per niente proprio ;) È limitata rispetto
            alla Professional, ma ha parecchi bugfix (inclusi
            i SP) in più, oltre a varie
            funzioni/aggiornamenti di sicurezza. E poi, ci
            sono alcuni software abbastanza inutili e
            inefficienti ma che possono essere comodi per
            l'utente Home
            :)


            Infatti, XP Home quasi costringe l'utente ad

            operare con privilegi d'amministratore. Il

            risultato:

            Botnets.

            Togli il quasi ed estendi a XP Professional :)
            Te lo dico da utilizzatore per anni di questa
            versione... Solo Vista, almeno in teoria, ti
            permette di lavorare quotidianamente con l'utente
            standard ;) Comunque, le botnet ci sono grazie a
            Microsoft e a tutte le versioni di
            Windows.Eh, ma per certi versi, pure Win 2000, perché se è vero che con runas risolvi il problema dell'esecuzione di programmi con differenti privilegi, come con sudo, non puoi lanciare una finestra explorer con privilegi diversi dall'utente loggato, quindi se vuoi amministrare una macchina, o ti logghi come admin, o usi scomodi espedienti o shell di terze parti lanciate con privilegi di admin quando devi operare su file e directory su cui l'utente corrente non ha sufficienti diritti.E poi c'è anche quel non piccolo numero di programmi scritti coi piedi che per motivi inspiegabili girano solo con diritti di amministratore... :(
          • qwe rty scrive:
            Re: ahahah io ho WinMe che è meglio
            - Scritto da: umbe
            Win2k è stata l'anomalia in tutta la vicenda
            Windows a partire da win 3.0 fino a win
            vista.
            E' stato l'unico s.o. che è sembrato funzionare
            veramente.Win2000 è indubbiamente il migliore, peccato che Microsoft lo abbia abbandonato (vedi mancato SP5, Windows Defender e IE7).
        • Il Pinguino scrive:
          Re: ahahah io ho WinMe che è meglio
          - Scritto da: olandese volante
          - Scritto da: Il Pinguino

          Usa almeno il 2000, che

          ha circa le stesse caratteristiche di ME ma
          senza

          i suoi difetti peggiori

          :)

          Non esattamente.

          WinME è basato in gran parte su Win98, e
          comprende alcune cose *adattate* dal codebase
          NT.

          Win2k, invece, tecnicamente si chiama NT5.0, e
          non è altro che WinXP Pro (NT5.1) senza il
          rossetto.Non vorrei sembrare saccente, ma conosco perfettamente la storia dei SO Microsoft (approfondita con Wikipedia e qualche altra fonte) :) I requisiti di sistema sono circa gli stessi (intendevo questo), ma ci sono stabilità e sicurezza maggiori (mai quanto con XP o Linux, sia chiaro, ma è sempre un miglioramento significativo).PS Tra l'altro, *adattate* è proprio un eufemismo: furono copiate tali e quali, ma erano inutili e non testate su quel SO (da cui l'ulteriore instabilità dello stesso).
    • MioCognome scrive:
      Re: ahahah io ho WinMe che è meglio
      E navighi nel web? OO
    • Dannarcy Mennon scrive:
      Re: ahahah io ho WinMe che è meglio
      - Scritto da: machecachie diilnome
      Io ho Windows Me altro che quel cessoOttimo paragone, entrambi i SO sono usciti col medesimo scopo:cucinare del pollo
      • machecachie diilnome scrive:
        Re: ahahah io ho WinMe che è meglio
        Ho anche Ubuntu Feisty ma con Windows Me mi sono trovato bene ,dal luglio 2001 e ancora lo uso.
        • Dannarcy Mennon scrive:
          Re: ahahah io ho WinMe che è meglio
          - Scritto da: machecachie diilnome
          Ho anche Ubuntu Feisty ma con Windows Me mi sono
          trovato bene ,dal luglio 2001 e ancora lo
          uso.no aspetta ma io pensavo scherzassi!MA LOL! :DUsi *veramente* WinME?Sei il mio idolo :D
          • machecachie diilnome scrive:
            Re: ahahah io ho WinMe che è meglio
            - Scritto da: Dannarcy Mennon
            - Scritto da: machecachie diilnome

            Ho anche Ubuntu Feisty ma con Windows Me mi sono

            trovato bene ,dal luglio 2001 e ancora lo

            uso.

            no aspetta ma io pensavo scherzassi!
            MA LOL! :D

            Usi *veramente* WinME?

            Sei il mio idolo :DSì ,in dual boot li ho entrambi e mi trovo benissimo.
          • qwe rty scrive:
            Re: ahahah io ho WinMe che è meglio
            - Scritto da: Dannarcy Mennon
            Usi *veramente* WinME?Ho scoperto un computer di controllo di un laboratorio con WinME con un uptime di più di 3 mesi.Non riesco ancora a crederci (specialmente da utente smaliziato che usa GNU/Linux).Vero è che viene utilizzato un solo programma e nient'altro.
        • www.aleksfa lcone.org scrive:
          Re: ahahah io ho WinMe che è meglio
          - Scritto da: machecachie diilnome
          con Windows Me mi sono
          trovato bene ,dal luglio 2001 e ancora lo
          uso.E guidi anche una Duna? :-DD
      • Antipop scrive:
        Re: ahahah io ho WinMe che è meglio
        non c'entra niente ma un plauso per il nickname, che non so quanti avranno colto.
        • Dannarcy Mennon scrive:
          Re: ahahah io ho WinMe che è meglio
          - Scritto da: Antipop
          non c'entra niente ma un plauso per il nickname,
          che non so quanti avranno
          colto.;)
          • Miss K Lorina scrive:
            Re: ahahah io ho WinMe che è meglio
            - Scritto da: Dannarcy Mennon
            - Scritto da: Antipop

            non c'entra niente ma un plauso per il nickname,

            che non so quanti avranno

            colto.

            ;)Ti prego ti prego ti prego.È un'ora ormai che mi gira in testa sto nome.In quale puntata dei simpson chi lo dice. Ho il dubbio tra Bart e Telespalla Bob.
          • Miss K Lorina scrive:
            Re: ahahah io ho WinMe che è meglio
            Trovato!Telespalla Bob, Stagione 6, episodio 108.
Chiudi i commenti