Google Plus, Bank of America vs. Bank of America

Sulla pagina si promette vendetta contro i manifestanti di Occupy Wall Street. Ma è un fake. Sintomo del successo di Google Plus e della mancanza di contromisure efficaci?

Roma – Su Google Plus ha creato qualche confusione la pagina Google Plus (apparentemente) di Bank of America che minacciava i manifestanti di Occupy Wall Street .

Al momento la suddetta pagina risulta non raggiungibile: evidentemente è solo il segno che dal momento dell’ esordio delle pagine aziendali su Google Plus ci è voluto davvero poco perché esordisse anche una falsa pagina di un marchio. Pagine fake, peraltro, già erano apparse: in Italia c’erano per esempio Iddio e Francesco Totti.

Mountain View, d’altronde, ha regole chiare a tal proposito e proibisce l’utilizzo di pseudonimi, una regola che continua peraltro a creare problemi contingenti anche ad altri social network come Facebook.

Google Plus ha aperto alla possibilità di adottarli in un prossimo futuro : in tal caso dovrà tuttavia integrare strumenti per l’autenticazione degli account.
Per il momento sembra infatti che Google si limiti ad attendere eventuali notifiche da parte degli utenti relativamente a profili fake o a altre violazioni delle sue policy .

Mountain View è d’altronde pronta a continuare a lavorare a Google Plus: l’ ultima novità in ordine di tempo riguarda l’ acquisizione di Katango , l’azienda che fornisce software per l’analisi delle connessioni social tra diversi utenti.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • prova123 scrive:
    Va bene ...
    ma il problema è:Qual'è la banda minima garantita contrattualmente? ... è la vecchia storia di sempre ... millelilagibit ...Ma la SIAE cosa me pensa a riguardo: con una tale velocità non si potrebbe configurare il reato di istigazione alla pirateria? :D
    • panda rossa scrive:
      Re: Va bene ...
      - Scritto da: prova123
      ma il problema è:
      Qual'è la banda minima garantita
      contrattualmente? ... è la vecchia storia di
      sempre ... millelilagibit
      ...
      Ma la SIAE cosa me pensa a riguardo: con una tale
      velocità non si potrebbe configurare il reato di
      istigazione alla pirateria?
      :DNon essendo la pirateria un reato non vedo come si possa configurare un reato di istigazione.Come dire "istigazione al divieto di sosta".
      • prova123 scrive:
        Re: Va bene ...
        Se c'è un divieto di sosta e tutto il posto è libero viene da sè che una istigazione alla sosta vietata! :D
  • dont feed the troll/dovella scrive:
    Applausi
    per fibra, fibra, fibra, fibra.Ps. Scusate la battutaccia
  • topo gigio scrive:
    Upload
    Ma domanda,poiche questi signori vedano solo la dsl in una singola direzione e guarda caso il download(chissa perchè :D),ma in upload quanto fa sta fibra?Per esempio se fosse come la fibra residenziale fastweb sarebbe solo 10 mega,se fosse utenza affari sarebbe 100 mega ma a quel punto a livello di prezzo per 100/100 se fossero davvero 45 euro,sarebbe stra conveniente.Un appunto da me nella mia zona ci sta un operatore(su rete retelit) che da la 100 mega(aziendale) al costo di 5000 euro al mese.....Questa è l'italia....e sempre da me sono riusciti finalmente a darmi la 20 mega(eth) che nn regge se squilla il telefono perche snr da 14 va a 3 vorrei far presente che sto fisicamente a 10 metri dalla centrale(vedo la macchina della dsl da dentro casa)ed unica soluzione che sono stati in grado di trovare e di portarmi un cavo dati,staccato dal cavo fonia....
    • Jack scrive:
      Re: Upload
      c'è scritto sul sito telecom 100 in down, 10 in up... non penso ne venderanno molte.C'è da dire che la fibra fastweb aziendale a 100 (100+100) con ip statico costa ben di più di 45 al mese...
  • carobeppe scrive:
    Anche da noi...
    Lavoro per un gestore "alternativo" che utilizza tecnologia 802.11a per portare la banda larga dove non arriva adsl. Orbene, vi garantisco che anche questo gestore offre 7/512 anche se potrebbe tranquillamente fornire un servizio simmetrico in quanto tramite wifi non ci sono problemi di sorta di upload... marketing...
  • Luke1 scrive:
    Inesattezze
    Nel forum state scrivendo inesattezze. La VDSL a 80Mbit non è Telecom che prevede di offrilo ma Vodafone! Ed infine, certo, sono d'accorto, sembra anche a me una follia: impossibile che i doppini reggano quella velocità, l'unica via possibile al progresso tecnico (e applicativo) della Rete è la fibra.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 17 novembre 2011 03.37----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 17 novembre 2011 03.37-----------------------------------------------------------
  • paolo ottaviani scrive:
    CHE SKIFO
    mezz ora al telefono verde per farmi dire che la mia zona non è coperta..e sono a Roma testuali parole è in fase di sperimentazione inziale... tanti auguri a chi usufruirà di questo servizio..
  • Max scrive:
    Info.....
    Mi dispiace sentire tante persone che si lamentano......Io credo che i tecnici facciano tutto il possibile per migliorare le linee adsl, ma questo nonviene preso in considerazione da nessuno.....E anche vero che più di qualcuno e lavativo e non ha voglia di lavorare, ma questo succede in ogni campo lavorativo.....Penso che bisogna prendere più in considerazione il lavoro degli altri che sia in positivo o in negativo.....Un saluto a tutti!!!!!
    • OldDog scrive:
      Re: Info.....
      - Scritto da: Max
      Mi dispiace sentire tante persone che si
      lamentano......
      Io credo che i tecnici facciano tutto il
      possibile per migliorare le linee adsl, ma questo
      non viene preso in considerazione da nessuno.
      E' anche vero che più di qualcuno è lavativo e non
      ha voglia di lavorare, ma questo succede
      in ogni campo lavorativo...Che nesso vedi tra le strategie di Telecom nella posa di rame nuovo, o sostituzione con fibra ottica, rispetto alla buona o malavoglia dei tecnici sul campo? Dubito che gli installatori possano essersi appisolati invece di posare ADSL veloci in tutta Italia, compreso il Monte Bianco. :-)Il problema che misteriosamente nessuno solleva è che privatizzare e affidare completamente al libero mercato la posa delle *infrastrutture* spezza il paese in due: che rende soldini avrà un servizio - al minor costo possibile, per aver il massimo guadagno offrendo il servizio peggiore che i clienti possono sopportare. Chi non rende soldi, non esiste. Questa è la "flessibilità" del libero mercato.
  • dino lampa scrive:
    e gli altri???
    ma bravi, e per tutti gli altri che vanno ancora a 640 quando và bene? che scandalo!!!!!!
  • Fabrizio scrive:
    simmetria
    A parte il prezzo, non comprendo l'offerta di una fibra con le caratteristiche asimmetriche di una ADSL : 100Mb up/10Mb down ?!?!? Con la fibra ?!?!? Vogliono trasformare anche internet in un broadcasting monodirezionale, come la tv?. Ma offrite una fibra 50up/50down, cosi' chi vuole puo' mettersi su un sito personale con risultati discreti e fare upload decente!
    • Fabrizio scrive:
      Re: simmetria
      Volevo dire 100Mbdown/10Mbup
      • Sgabbio scrive:
        Re: simmetria
        Infatti la cosa è cretina, con la fibra ottica puoi fare una connessione simmetrica, qui ci stanno solo speculazioni commerciali, considerando che telecom vende anche contenuti con il loro cubevision.
  • Matteo scrive:
    80mb sui doppini
    Ma sti ........ di Telecom sono fuori. 80mb sul doppino di rame dove? nel loro laboratorio con 1m di cavo forse!Ma pensassero a fornire una copertura omogenea sul territorio nazionale con un servizio che sfiori la DECENZA. Difficilmente si riesce ad avere una 8mb stabile, molto raramente una 20mb, figuriamoci una 80.Ma poi quale famiglia paga 75 al mese per una 100mb in fibra? Che se ne fanno? L'ideale è fare la linea solo dati a livello condominiale, terminando in WiFi in modo da consentire l'acXXXXX multiplo. Quando hai 8 famiglie su una 100mb viaggi di lusso e spendi niene... peccato che il contratto debba essere individuale.
    • panda rossa scrive:
      Re: 80mb sui doppini
      - Scritto da: Matteo
      peccato
      che il contratto debba essere
      individuale.Chi lo ha detto?Che cosa mi impedisce a me di mettere un AP wifi e consentire l'acXXXXX a chi voglio, magari chiedendo pure qualcosa in cambio?
      • G,G scrive:
        Re: 80mb sui doppini
        Il contratto?
      • mcmcmcmcmc scrive:
        Re: 80mb sui doppini
        solo pagamenti in natura
      • Matteo scrive:
        Re: 80mb sui doppini
        - Scritto da: panda rossa
        - Scritto da: Matteo

        peccato

        che il contratto debba essere

        individuale.

        Chi lo ha detto?
        Che cosa mi impedisce a me di mettere un AP wifi
        e consentire l'acXXXXX a chi voglio, magari
        chiedendo pure qualcosa in
        cambio?Tecnicamente la legge... che poi in Italia ognuno faccia quello che vuole è un altro conto. Che io sappia telecom non consente di intestare un contratto di linea dati o fonia ad un condominio come si fa con l'ENEL o le ditte di ascensori :) (ovviamente, ci perderebbero).Rimane comunque il fatto che i doppini di rame che arrivano nelle case sono vecchi di decenni e non reggono neanche le 10mb.
      • mcmcmcmcmc scrive:
        Re: 80mb sui doppini
        solo per dire che il mio commento di ieri, non più presente, sulla natura del pagamento, era solo una banalissima battuta.E' stato cancellato? Non credo, probabilmente si è autoestinto visto che che non era contrario alla policy. Tra l'altro ho letto solo ora la policy e mi pare che anche la redazione la violi!Saluti.
        • panda rossa scrive:
          Re: 80mb sui doppini
          - Scritto da: mcmcmcmcmc
          solo per dire che il mio commento di ieri, non
          più presente, sulla natura del pagamento, era
          solo una banalissima
          battuta.
          E' stato cancellato? Sbagli lo spirito di partecipazione a questo forum.Mettila cosi': ogni post che ti viene cancellato senza alcuna apparente ragione totalizza 100 punti.Segna +100 sulla tua classifica e sii soddisfatto del risultato.
      • gigi scrive:
        Re: 80mb sui doppini
        la legge...
        • krane scrive:
          Re: 80mb sui doppini
          - Scritto da: gigi
          la legge...Ne ricordo anche una che diceva che la schiavitu' era legale...
          • panda rossa scrive:
            Re: 80mb sui doppini
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: gigi

            la legge...

            Ne ricordo anche una che diceva che la schiavitu'
            era
            legale...E quell'altra che le persone di religione ebraica non potevano accedere ai pubblici uffici?
      • ruppolo scrive:
        Re: 80mb sui doppini
        - Scritto da: panda rossa
        - Scritto da: Matteo

        peccato

        che il contratto debba essere

        individuale.

        Chi lo ha detto?Quella cosa chiamata "contratto", che firmi (se vuoi il servizio).
        Che cosa mi impedisce a me di mettere un AP wifi
        e consentire l'acXXXXX a chi voglio, magari
        chiedendo pure qualcosa in
        cambio?Sempre il contratto suddetto (tutelato dalla legge), oltre che qualche altra leggina che prescinde dai contratti.
    • krane scrive:
      Re: 80mb sui doppini
      - Scritto da: Matteo
      Ma sti ........ di Telecom sono fuori. 80mb sul
      doppino di rame dove? nel loro laboratorio con 1m
      di cavo forse!
      Ma pensassero a fornire una copertura omogenea
      sul territorio nazionale con un servizio che
      sfiori la DECENZA. Difficilmente si riesce ad
      avere una 8mb stabile, molto raramente una 20mb,
      figuriamoci una 80.
      Ma poi quale famiglia paga 75 al mese per una
      100mb in fibra? Che se ne fanno? L'ideale è fare
      la linea solo dati a livello condominiale,
      terminando in WiFi in modo da consentire
      l'acXXXXX multiplo. Quando hai 8 famiglie su una
      100mb viaggi di lusso e spendi niene... peccato
      che il contratto debba essere individuale.Inoltre, visto come vanno le teorie 20Mb asimmetriche che ci vendono mi vien da pensare: a quando andra' VERAMENTE questa ?
    • Succhiolo scrive:
      Re: 80mb sui doppini
      Un buon modo per dirlo sarebbe:LA VOSTRA FIBRA CI FA CA*ARE!
      • ruppolo scrive:
        Re: 80mb sui doppini
        - Scritto da: Succhiolo
        Un buon modo per dirlo sarebbe:

        LA VOSTRA FIBRA CI FA CA*ARE!È questo il compito delle fibre.
        • sbrotfl scrive:
          Re: 80mb sui doppini
          - Scritto da: ruppolo
          - Scritto da: Succhiolo

          Un buon modo per dirlo sarebbe:



          LA VOSTRA FIBRA CI FA CA*ARE!

          È questo il compito delle fibre.Ok... un +1 te lo concedo :D
  • panda rossa scrive:
    La concorrenza non e' sulle strutture.
    La concorrenza della fornitura della banda larga in italia non e' sull'infrastruttura, ma sulla protezione della privacy dei propri clienti.Il provider che dimostrera' di proteggere il proprio cliente dalle pretese degli sceriffi delle major avra' i contratti.L'ex monopolista no.
    • G,G scrive:
      Re: La concorrenza non e' sulle strutture.
      LOL!
    • your mom scrive:
      Re: La concorrenza non e' sulle strutture.
      ma che XXXXX dici, XXXXXXXXXXXXXX?
    • lop scrive:
      Re: La concorrenza non e' sulle strutture.
      - Scritto da: panda rossa
      La concorrenza della fornitura della banda larga
      in italia non e' sull'infrastruttura, ma sulla
      protezione della privacy dei propri
      clienti.

      Il provider che dimostrera' di proteggere il
      proprio cliente dalle pretese degli sceriffi
      delle major avra' i
      contratti.

      L'ex monopolista no.ho l'impressione che nessun provider si metterà a fare il protettore
    • ruppolo scrive:
      Re: La concorrenza non e' sulle strutture.
      - Scritto da: panda rossa
      La concorrenza della fornitura della banda larga
      in italia non e' sull'infrastruttura, ma sulla
      protezione della privacy dei propri
      clienti.Tu confondi la privacy con la latitanza.
      Il provider che dimostrera' di proteggere il
      proprio cliente dalle pretese degli sceriffi
      delle major avra' i
      contratti.Dunque il provider dovrebbe rendersi complice di un reato penale? E per cosa? Per la tua bella faccia?
      • panda rossa scrive:
        Re: La concorrenza non e' sulle strutture.
        - Scritto da: ruppolo
        - Scritto da: panda rossa

        La concorrenza della fornitura della banda
        larga

        in italia non e' sull'infrastruttura, ma
        sulla

        protezione della privacy dei propri

        clienti.

        Tu confondi la privacy con la latitanza.Quando un soggetto privato, senza alcuna autorita' va a fare la voce grossa al provider perche' vuole sapere a chi e' intestato il contratto di un certo IP, quella si chiama violazione della privacy, e il provider e' autorizzato a ridere in faccia al soggetto terzo, e poi, se proprio vuole, contatta il suo cliente in separata sede per dirgli: "Guarda che sono arrivati dei tizi a chiedere di te. Li conosci?"

        Il provider che dimostrera' di proteggere il

        proprio cliente dalle pretese degli sceriffi

        delle major avra' i

        contratti.

        Dunque il provider dovrebbe rendersi complice di
        un reato penale? E per cosa? Per la tua bella
        faccia?Dunque il provider deve cedere i dati dei suoi clienti a terzi senza alcuna delibera? E per cosa? Per la tua bella faccia?
Chiudi i commenti