Google Plus, nuovi profili crescono

62 milioni di iscritti per il social network made in Mountain View. La rincorsa a Facebook è ancora affannosa. Ma si prevede che le attivazioni di Android potranno risultare decisive per arrivare alla metà degli utenti del sito in blu

Roma – 62 milioni di utenti registrati alla fine del 2011, con un ritmo d’adesione pari a 625mila nuovi profili al giorno . Questi i numeri snocciolati dall’esperto in statistiche Paul Allen, sulla rapida espansione della piattaforma social Google Plus. Una crescita esponenziale a partire dal primissimo lancio ad inviti nella scorsa estate.

È chiaro che il social network di BigG ha ancora tanta strada davanti per raggiungere l’universo stratosferico di Facebook. Secondo le stime pubblicate da Allen, Google Plus dovrebbe festeggiare i 100 milioni di utenti nel prossimo febbraio. Alla fine del 2012, l’ecosistema condiviso di Mountain View dovrebbe sfiorare i 400 milioni di abitanti .

Una crescita alimentata – almeno secondo gli osservatori – dal boom di attivazioni dei vari dispositivi Android, che proprio recentemente hanno toccato quota 700mila al giorno, senza contare l’ exploit natalizio dei 3,7 milioni di attivazioni tra il 24 e il 25 dicembre. Le previsioni di Allen si basano proprio sull’effetto traino dei device basati su Android per le conseguenti attivazioni dei profili su Google Plus. (M.V.)

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti