Google Street View sotto esame in Germania

Le autorità tedesche sono decise a regolamentare l'attività fotografica connessa al servizio di mappe stradali di Mountain View. BigG è disposta a collaborare ma non ha ancora accettato in pieno le richieste provenienti da Amburgo

Roma – Google ha risposto alle richieste delle autorità di controllo di Amburgo ma il problema della distruzione completa delle immagini catturate dalle Google Car rimane. Non si placano le polemiche e i quesiti legali posti in Europa e nel mondo dal servizio Street View , e se nella città tedesca non si parla più di possibili multe, a Mountain View sono decisi a evitare l’obbligo di cancellazione completa dopo aver reso irriconoscibili persone e targhe automobilistiche come richiesto dalle autorità.

Ad Amburgo la questione era diventata particolarmente delicata, e il responsabile della privacy Johannes Caspar aveva dato un ultimatum a Google obbligando quest’ultima a rispondere alle sue richieste entro le 10 di mercoledì mattina, ora locale. Le leggi tedesche impediscono la diffusione di fotografie ritraenti persone e loro proprietà senza un consenso esplicito.

Google alla fine ha risposto con un memorandum di 13 pagine, e l’unico punto su cui la società non si è rivelata per nulla conciliare è appunto quello dell’obbligo di cancellazione delle immagini catturate dopo opportuna rimozione di dettagli quali volti e targhe identificabili a detrimento dei cittadini tedeschi. La mancanza di tale obbligo è “piuttosto problematica”, conferma Caspar ad Associated Press , dunque Google non ha ancora risposto in pieno alle richieste delle autorità sulla questione.

Il portavoce della divisione tedesca di Google Stefan Keuchel dice comunque che l’azienda intende procedere con il dialogo con Amburgo per raggiungere un accordo completo su tutti i punti. “Attendiamo con ansia di discutere ancora e spiegare i requisiti tecnici che ci sono necessari o come funziona Street View e quello che facciamo con i dati raccolti” dice Keuchel.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonymous scrive:

    .<
    i lold
  • Max989 scrive:
    sdag
    Epic win... youtubefag :D
  • jobb scrive:
    tecnodementi
    si dei grandi idioti coem tutti quelli che non c hanno nulla da fare nella loro povera esistenza...dementi nullafacenti...andate a lavorare....ma fare una volta qualcosa di costruttivo no eh....se si sparassero ecco quello sarebbe una
  • Sgabbio scrive:
    Sono dei grandi.
    Solo per aver messo in scacco i giustizieri della domenica che si divertono a "flaggare" a caso i video su youtube perchè vogliono sospendere i canali di persone che gli stanno antipatiche :D
  • freq scrive:
    da un frequentatore regolare
    Frequento 4chan e /b/ fin dalla nascita dello stesso per cui non e' sbagliato affermare che sono un regolare;4chan e' una comunita' anarchica in cui non esiste un capo, una direzione o un'organizzazione specifica per cui imputare a 4chan gl iassalti in corso non credo che sia del tutto corretto, semmai va evidenziato che un gruppo di regolari di 4chan stia assaltanto i network di Youtube e di Twitter come spiegato nella notizia;se infatti e' vero che 4chan e' nella lista dei 50 piu' visitati al mondo e' vero che solo un gruppo di poche persone ha dato via all'assalto mentre la stragrande maggioranza nemmeno se ne preoccupa;in linea con l'anarchia che contraddistingue la comunita' non partecipo agli assalti in corso, non li condanno, non li appoggio e non mi interessano se non per la notizia che hanno generato e sono certo che la stragrande maggioranza dei frequentatori ha il suo pensiero in proposito, sempre se ne ha uno.
    • a n o n i m o scrive:
      Re: da un frequentatore regolare
      - Scritto da: freq
      Frequento 4chan e /b/ fin dalla nascita dello
      stesso per cui non e' sbagliato affermare che
      sono un
      regolare;
      4chan e' una comunita' anarchica in cui non
      esiste un capo, una direzione o un'organizzazione
      specifica per cui imputare a 4chan gl iassalti in
      corso non credo che sia del tutto corretto,
      semmai va evidenziato che un gruppo di regolari
      di 4chan stia assaltanto i network di Youtube e
      di Twitter come spiegato nella
      notizia;
      se infatti e' vero che 4chan e' nella lista dei
      50 piu' visitati al mondo e' vero che solo un
      gruppo di poche persone ha dato via all'assalto
      mentre la stragrande maggioranza nemmeno se ne
      preoccupa;
      in linea con l'anarchia che contraddistingue la
      comunita' non partecipo agli assalti in corso,
      non li condanno, non li appoggio e non mi
      interessano se non per la notizia che hanno
      generato e sono certo che la stragrande
      maggioranza dei frequentatori ha il suo pensiero
      in proposito, sempre se ne ha
      uno.mah, per non sbagliare io ti quoto (anonimo) 8)
      • rock3r scrive:
        Re: da un frequentatore regolare
        anche io. non sono un regolare, ma /b/ rulez :)
        • nononloso scrive:
          Re: da un frequentatore regolare
          - Scritto da: rock3r
          anche io. non sono un regolare, ma /b/ rulez :)Mah... io mi stavo facendo un giro ora, XXXXXXX bisogna avere veramente uno stomaco di ferro :-
    • Lorf scrive:
      Re: da un frequentatore regolare
      Concordo, OP è 100% gay.
  • Pig Nolo scrive:
    Massiccie?
    Oh My Gawd...
  • Sardugno scrive:
    4chan
    "Full of fail", come direbbero loro.
    • a n o n i m o scrive:
      Re: 4chan
      - Scritto da: Sardugno
      "Full of fail", come direbbero loro.nah, piuttosto:[img]http://i198.photobucket.com/albums/aa149/dajermster1/you-have-failed-please-die.png[/img] 8)
    • freq scrive:
      Re: 4chan
      segnalo anche l'esistenza del clone in lingua italiana diochan.com ; server e domini sono gestiti fuori dall'italia per prevenire i pruriti censori che attraversano il nostro paese, e per proteggere l'anonimato dei partecipanti.
  • maaaa scrive:
    Re: semplice
    - Scritto da: lellykelly
    fare il contrario di quello che si dice da
    soddisfazione. a 5 anni forsese questa gente crescesse magari capirebbe che sta solo perdendo tempo e facendo perdere tempo ad altri
    • sta scrive:
      Re: semplice
      - Scritto da: maaaa
      - Scritto da: lellykelly

      fare il contrario di quello che si dice da

      soddisfazione.

      a 5 anni forse
      se questa gente crescesse magari capirebbe che
      sta solo perdendo tempo e facendo perdere tempo
      ad
      altriquotose volessero essere più incisivi dovrebbero trovare altre strade, magari più mature ed efficaci
      • Bruno scrive:
        Re: semplice
        - Scritto da: sta
        - Scritto da: maaaa

        - Scritto da: lellykelly


        fare il contrario di quello che si dice da


        soddisfazione.



        a 5 anni forse

        se questa gente crescesse magari capirebbe che

        sta solo perdendo tempo e facendo perdere tempo

        ad

        altri
        quoto

        se volessero essere più incisivi dovrebbero
        trovare altre strade, magari più mature ed
        efficaciHanno dimostrato più volte di riuscire dove gli altri falliscono. E' merito loro se l'FBI ha beccato quei due cretini che avevano picchiato il gatto e messo il video su youtube (che non è stato prontamente rimosso come i XXXXX, è stato "prontamente" rimosso dopo che 4chan ha pubblicato i dati privati dei ragazzini e uno sceriffo ha lanciato l'allarme).Sono loro che hanno pilotato la classifica dell'uomo più influente dell'anno del Times, sono sempre loro che hanno fatto vincere al cantante dei Tokyo Hotel il titolo di Best Female Artist of the Year.Sono la dimostrazione che se l'entropia dell'universo trovasse un ordine, l'universo si spaccherebbe.
      • Jesus Christ scrive:
        Re: semplice
        - Scritto da: sta
        - Scritto da: maaaa

        - Scritto da: lellykelly


        fare il contrario di quello che si dice da


        soddisfazione.



        a 5 anni forse

        se questa gente crescesse magari capirebbe che

        sta solo perdendo tempo e facendo perdere tempo

        ad

        altri
        quoto

        se volessero essere più incisivi dovrebbero
        trovare altre strade, magari più mature ed
        efficacitipo farlo su Facebook.4chan vince.
    • Gianni Donadeo scrive:
      Re: semplice
      4chan rappresenta uno dei pochi angoli della rete rimasti anarchici come al principio di Internet.Sinceramente a me divertono, anche se non frequento il sito e leggo solo tramite terzi delle loro "attività". Alcune cose sono geniali.Vedo la resistenza che quel sito oppone alla moralizzazione della rete come uno degli ultimi baluardi per la vera libertà della rete.Poi lo fanno per divertimento e riescono a divertirsi e a divertire.Rompendo le balle al prossimo, ovviamente. :)
    • kattle87 scrive:
      Re: semplice
      - Scritto da: maaaa
      - Scritto da: lellykelly

      fare il contrario di quello che si dice da

      soddisfazione.

      a 5 anni forse
      se questa gente crescesse magari capirebbe che
      sta solo perdendo tempo e facendo perdere tempo
      ad
      altriNon è che questi vadano tutti avanti 24h/24 a rompere i maroni al prossimo. Ogni tanto fanno i deficienti e questo è _ovviamente_ divertente a tutte le età. O credi che i troll su questi forum siano solo gente di 5 anni? Quelli che postano "windows/macachi/cantinari al tappeto" sono nient'altro che gli anonymous localiPer finire, a volte sono andato sulla imageboard, più per curiosità che altro. E sono rimasto sconvolto. Non tanto per le pagine "p0rn", quelle le trovi ovunque. Ci sono delle board riservate agli origami, alle armi, alla musica, agli animali (ti riporto un post a caso: Does anyone have any experience with keeping tree frogs as pets? "Can you give me any advice? I'm thinking about getting one. :)"). Insomma, 4chan di sicuro è quello che ci ricorda cosa sia realmente internet: persone. Magari pazze, magari persone con fissazioni, interessi, e soprattutto XXXXXXXXXX, proprio come chiunque intorno a te.
      • fred scrive:
        Re: semplice
        ci sono anche molte persone colte che lo frequentano per cambiare aria;prova su qualche board dedicata a fare domande difficilissime su argomenti complicati e vedrai che otterrai risposte;questo per evidenziare quanto varia e' l'utenza tipica, che comprende sia il ragazzino che si comporta da bambino di 5 anni che fa i dispetti sia dallo studente di fisica nucleare come dall'esperto programmatore.
Chiudi i commenti