Google torna a suggerire BitTorrent

La chiave di ricerca è stata rimossa dalla lista nera antipirateria: BitTorrent è un protocollo neutro, e offre servizi che incoraggiano la legalità. BitTorrent Bundle è pronto a partire

Roma – A quasi tre anni dalla prima imposizione del filtro, Google ha riconosciuto che BitTorrent è un protocollo neutro, e non uno strumento ad uso e consumo dei soli condivisori non autorizzati. Per questo motivo la chiave di ricerca “BitTorrent” torna a comparire fra i suggerimenti scodellati dal motore di ricerca nel quadro della funzione Suggest e nel servizio di autocompletamento.

A rilevare come Google abbia depennato BitTorrent dalla propria lista nera volta a scoraggiare la pirateria è TorrentFreak . Nonostante i meccanismi che risiedono dietro ai filtri siano insondabili e fortemente orientati dall’industria dei contenuti, la prova empirica offre risultati immediati: basta digitare poche lettere perché Google proponga di completare la chiave di ricerca a vantaggio di BitTorrent. Lo stesso vale per il client uTorrent, altra keyword che fino a un passato recente veniva esclusa dai suggerimenti

ricerca BitTorrent

La motivazione di questo cambio di prospettiva da parte di Google è abbastanza intuibile: il protocollo, pur essendo accidentalmente associato alla pirateria , non è che un neutro strumento per la condivisione di contenuti, legali o illegali che siano. Anzi: BitTorrent Inc. ha sempre insistito nel tentare di svincolarsi da qualsiasi accusa di incoraggiamento alla violazione del copyright, investendo altresì in progetti volti all’ampliamento dell’offerta legale.

Il progetto Bundle, presentato nei mesi scorsi e già sfruttato da artisti del calibro dei Public Enemy, e in tempi più recenti da Madonna per un progetto video dedicato alla libertà di espressione, è ora aperto , in alpha, agli editori e agli artisti che ambiscono al successo cavalcando il P2P e impugnando gli strumenti di promozione che Bundle offre loro.

Gaia Bottà

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Horus80 scrive:
    Interessante
    Bello, chissà se io che ho il vecchio modello potrò aggiornare il software...
  • Aniello Caputo scrive:
    ma che me ne frega a me di amazone
    ma che me ne frega a me di amazone
  • Michele scrive:
    clone di nexus 7 2013
    Alzare l'asticella per il mercato dei tablet 7 pollici?non credo!questo nuovo kindle hdx e' un clone del nuovo nexus 7 2013 di google, con l'unica differenza che non ha il ricevitore gps (ce l'ha solo nella versione 4G).anche il prezzo e' clonato: 229 dollari (almeno nella versione 7 pollici e 16 giga di spazio).Quindi e' identico in tutto e per tutto al nexus7 (a meno di gps!).Ah, la fotocamera forse e' meno definita (5px contro 8px se non ricordo male, ma cambia poco).Secondo me non "alza alcuna asticella", e' google ad aver alzato l'asticella per i prodotti android per il 2013: ha sfornato dei nexus 4/7/.. eccezionali a prezzi abbastanza contenuti, un po piu' bassi della concorrenza.Vedete quanto costa il nexus 4 e che caratteristiche ha: e' fantastico e costa sotto i 230 euro (credo....).A questo punto sono tagliati fuori tutti i produttori economici di apparecchiature androidiane: perche' risparmiare poche decine di euro e perdere la qualita' google?Ma in ogni caso anche quelli di costi piu' alto!Amazon ha solo preso la scia di google, per fare una concorrenza piu' serrata magari avrebbero potuto mettere il prezzo un po' piu' bassino, ma sicuramente non gli conveniva.
    • ... scrive:
      Re: clone di nexus 7 2013
      - Scritto da: Michele
      Alzare l'asticella per il mercato dei tablet 7
      pollici?
      non credo!
      questo nuovo kindle hdx e' un clone del nuovo
      nexus 7 2013 di google, con l'unica differenza
      che non ha il ricevitore gps (ce l'ha solo nella
      versione
      4G).
      anche il prezzo e' clonato: 229 dollari (almeno
      nella versione 7 pollici e 16 giga di
      spazio).
      Quindi e' identico in tutto e per tutto al nexus7
      (a meno di
      gps!).
      Ah, la fotocamera forse e' meno definita (5px
      contro 8px se non ricordo male, ma cambia
      poco).

      Secondo me non "alza alcuna asticella", e' google
      ad aver alzato l'asticella per i prodotti android
      per il 2013: ha sfornato dei nexus 4/7/..
      eccezionali a prezzi abbastanza contenuti, un po
      piu' bassi della
      concorrenza.
      Vedete quanto costa il nexus 4 e che
      caratteristiche ha: e' fantastico e costa sotto i
      230 eurose riesci a trovarlo :(
      • Michele scrive:
        Re: clone di nexus 7 2013
        Lo puoi acquistare direttamente da google play per i devices, che e' stato aperto anche per l'italia.non ho provato ad acquistarlo, pero' il sito c'e'!dal sito loro puoi scegliere qualsiasi modello con qualsiasi taglio di ram.
        • ... scrive:
          Re: clone di nexus 7 2013
          - Scritto da: Michele
          Lo puoi acquistare direttamente da google play
          per i devices, che e' stato aperto anche per
          l'italia.
          non ho provato ad acquistarlo, pero' il sito c'e'!
          dal sito loro puoi scegliere qualsiasi modello
          con qualsiasi taglio di
          ram.finalmente, grazie ;) peccato che non c'è il nexus 4 :(
      • Piero scrive:
        Re: clone di nexus 7 2013
        Dagli Stockisti se ti sbrighi lo trovi a 290
  • hp fiasco scrive:
    e in italia? al solito
    non dico il kindle hdx già in vendita ma almeno mi sarei aspettato un abbassamento dei prezzi del kindle hd normale anche in italiae invece su sito americano 139$ sul sito italiano 199 il tutto condito da pubblicità sullo scren saver perche se uno vuole la versione senza il prezzo sale (che poi uno comprerebbe la versione CON pubblicità solo per il gusto di riformattare tutto e toglierla, ma questo è un altro discorso)
  • tucumcari scrive:
    Promette bene...
    Amazon ha deciso di mettere il Mojito dentro al Kindle... ma è un superalcolico! E' l'ammissione che in casa Amazon hanno alzato un po' il gomito....
    • tucumcari scrive:
      Re: Promette bene...
      - Scritto da: tucumcari
      Amazon ha deciso di mettere il Mojito dentro al
      Kindle... ma è un superalcolico! E' l'ammissione
      che in casa Amazon hanno alzato un po' il
      gomito....Non è un problema.Se lo fosse a te avrebbero già ritirato la patente! :D
      • tucumcari scrive:
        Re: Promette bene...
        - Scritto da: tucumcari
        - Scritto da: tucumcari

        Amazon ha deciso di mettere il Mojito dentro al

        Kindle... ma è un superalcolico! E' l'ammissione

        che in casa Amazon hanno alzato un po' il

        gomito....
        Non è un problema.
        Se lo fosse a te avrebbero già ritirato la
        patente!
        :DQuando vedo doppio, però, vedo anche cloni doppi. Come qui. Un clone semplice non bastava più.... :-)
    • PWQpjoLWhFr BGdqzo scrive:
      Re: Promette bene...
      http://cheapestdoxycyclinewithoutprescrtiption.ml/doxycycline-price.html#3410 doxycycline price, http://legitimateworkfromhomejobsinnc.tk/work-from-home-assembly.html#8532 work from home assembly, http://unitedcashadvance.tk/cash-now-usa.html#6940 onlineadvance com,
    • esuKdivIUto scrive:
      Re: Promette bene...
      http://buy-levaquin.tk/#2824 buy levaquin online, http://cafergottablets.ga/#7603 cafergot tablets, http://lisinoprilprice.tk/#6633 lisinopril price,
    • wNDGyGQVsGs WOlPhK scrive:
      Re: Promette bene...
      http://augmentin875mg.pw/#8571 augmentin,
Chiudi i commenti