Google trova anche le App

Che siano per iPhone o Android non fa differenza. Una nuova feature per il search di BigG

Roma – Da oggi in poi gli utenti iPhone e Android in cerca di App potranno avvalersi di Google per trovare e scaricare applicazioni per i propri dispositivi grazie ai collegamenti diretti ad App Store o Android Market presenti nei risultati di ricerca.

Attualmente tale feature è disponibile solamente negli Stati Uniti: gli utenti del resto del mondo dovranno attendere ancora per averla.

Giorgio Pontico

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • ephestione scrive:
    divide et impera
    ormai comincio a dubitare dei soli intenti "progressisti" di google nell'acquisto di realtà complementari alle sue attività, e più che altro ho sempre più l'impressione che il suo primum movens sia di comprare tutti i potenziali concorrenti per non doverci pensare in futuro.Un po' come quando negli strategici ti appropri di tutte le risorse per lasciare l'avversario senza modo di contrattaccare.
Chiudi i commenti