Greenpeace: i laptop inquinano il Mondo

Il vero motore dell'inquinamento prodotto dall'alta tecnologia, secondo l'organizzazione ambientalista, sono i portatili: vengono costruiti con materiali tossici e non riciclabili. Le aziende nel mirino: Apple, Lenovo, HP

Londra – Greenpeace torna all’assalto dell’industria tecnologica: dopo le proteste contro Hewlett Packard e le dimostrazioni in occasione del Computex , i militanti dell’organizzazione ambientalista denunciano l’impiego di sostanze tossiche nella produzione dei più diffusi modelli di computer portatile.

La sostanza sotto accusa è una “vecchia conoscenza” di Greenpeace, un particolare composto ignifugo utilizzato per aumentare la resistenza termica delle parti in plastica. Questo composto, detto tetrabromobisfenolo, sarebbe impiegato in quantità reputate troppo rischiose per l’ecosistema terrestre: “Tutti i laptop sono uguali, sotto questo aspetto”, ha detto il Dott. Keving Brigden, membro della direzione scientifica di Greenpeace. “Al di là delle differenze estetiche tra un Mac ed un PC, ad esempio, le sostanze pericolose contenute dentro un laptop sono un elemento comune a tutti i prodotti sul mercato”.

La risposta delle aziende prese di mira da Greenpeace non si è fatta attendere. I portavoce di HP hanno già annunciato l’inizio di alcuni accertamenti scientifici sulla composizione chimica delle sostanze utilizzate negli impianti di produzione dei laptop. Apple ha invece accolto l’invito di Greenpeace a non utilizzare componenti tossici: la compagnia ha dichiarato di volersi impegnare per trovare alternative ecocompatibili .

Tuttavia, secondo gli esperti di Greenpeace, i laptop della serie MacBook prodotti da Apple rimangono i più inquinanti di tutti: i modelli presi in esame, sostiene Brigden, contengono livelli di tetrabromobisfenolo estremamente alti. Lenovo , colosso cinese giunto alla ribalta dopo l’acquisto di un intero branch di IBM , avrebbe invece ottenuto un riconoscimento dal governo degli Stati Uniti per l’alta ecocompatibilità dei suoi prodotti.

Greenpeace svolge ormai da tempo una campagna di sensibilizzazione sul problema dei cosiddetti rifiuti high-tech . La questione riguarda tutto il pianeta, specialmente da quando l’hi-tech occidentale ha iniziato a contribuire alla trasformazione di intere regioni dell’Asia in discariche a cielo aperto del benessere tecnologico occidentale.

Tommaso Lombardi

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • rgb scrive:
    chi se ne giova?
    non se ne gioverebbe (alla grande) il cavagliere?
  • Anonimo scrive:
    Cinema....
    Ma perchè non pagano il cinema degli assistenzialismi con il loro luato stipendio da parlamentari, oppure tassando, sempre del 3,5%, la pensione vitalizia degli ex ministri o senatori a vita?Tanto loro neanche se ne accorgerebbero....Cristian
  • ryoga scrive:
    Legge SalvaCinema?
    Dubito, quando si effettua un film di successo, che il tal film, vada a restituire tutti i soldi con gli interessi allo Stato.Per tal motivo, mi chiedo, come mai dobbiamo pagare delle società e degli "artisti" (bleargh), che pretendono di vivere in maniera lussuosa, anche se ormai il pubblico non vuole piu' alimentarli.Invece di pensare a quei 10.000 che lavorano nel mondo del cinema, perche' lo STATO non pensa a quei 2.000.000 di disoccupati che non riescono a trovare un impiego *serio*?Basta con le tasse per pu**ane.Mandiamo quei tipi da reality ( (rotfl) ) a zappare REALMENTE.
  • Anonimo scrive:
    Tassa per salvare le amanti
    Questa è la verità. Soldi per le amanti.PRIMA riformino tutto il medoto di distribuire questi soldi e POI chiedano.Un autogol Clamoroso.
  • rockroll scrive:
    Fregature a destra e a manca!
    Fregature, stavo per dire INC...ATE.Prima l'ineffabile legge Urbani, la migliore che si sia mai vista in merito..., poi l'idea superlativa di finanziare il cinema a spese di Internet ... ma dico, vi rendete conto ... cosa altro vogliono ancora da noi, il c...lo. E noi, invece di ribellarci a questa manica di politici che spadroneggiano dei nostri diritti, stiamo ad accapigliarci per difendere uno schieramento piuttosto che un altro, in base ai propri personalissimi ed assolutamente di parte punti di vista ... E' proprio un gran brutto spettacolo.Qui non saimo allo stadio, a tifare per una squadra piuttosto che un'altra indipendentemente da qualsiasi fattore di oggettività! Il discorso è molto più serio. Siamo capaci a non farci più prendere per il c... pardon per il naso, assumendo un atteggiamento forte e sopratutto "BiPartisan" per difenderci da simili sconcezze, simo capaci o no?
    • Anonimo scrive:
      Re: Fregature a destra e a manca!
      - Scritto da: rockroll

      Fregature, stavo per dire INC...ATE.

      Prima l'ineffabile legge Urbani, la migliore che
      si sia mai vista in merito..., poi l'idea
      superlativa di finanziare il cinema a spese di
      Internet ... ma dico, vi rendete conto ... cosa
      altro vogliono ancora da noi, il c...lo.


      E noi, invece di ribellarci a questa manica di
      politici che spadroneggiano dei nostri diritti,
      stiamo ad accapigliarci per difendere uno
      schieramento piuttosto che un altro, in base ai
      propri personalissimi ed assolutamente di parte
      punti di vista ...

      E' proprio un gran brutto spettacolo.

      Qui non saimo allo stadio, a tifare per una
      squadra piuttosto che un'altra indipendentemente
      da qualsiasi fattore di oggettività!


      Il discorso è molto più serio.

      Siamo capaci a non farci più prendere per il c...
      pardon per il naso, assumendo un atteggiamento
      forte e sopratutto "BiPartisan" per difenderci da
      simili sconcezze, simo capaci o
      no?
      La famosa guerra dei poveri...
  • Anonimo scrive:
    Sinistra = povertà
    La sinistra è solo capace di ragionare in termini di tasse. Le cose non andavano poi così male, è arrivata la sinistra e ci siamo scoperti poveri e imbecilli.Ora qual è la verità, del Berlusca o del Prodi che è prode solo di nome poi sembra un ciula ?Di balle ce ne raccontate da una vita, potremmo stancarci !!!P.S. La gente dei centri socili si spara solo delle gran canne, cultura e altri grossi traguardi della vita sono solo un paravento per un fancazzismo grandioso,Che impegno ? Sono l'antitesi dell'impegno e del grattamento degli organi sessuali !
  • Anonimo scrive:
    La sinistra sà solo Tassare
    E che c.... è, sanno solo tassare questi?non hanno nemmeno un briciolo di buone idee senza mettere nel mezzo tasse, tasse ed ancora tasse..tutto a discapito dello sviluppo del paese e delle tasche degli italiani......ANDATA A CASA INCAPACI anzichè riempirvi le vostre tasche con i soldi degli ITALIANI!
    • Anonimo scrive:
      Re: La sinistra sà solo Tassare

      tasse, tasse ed ancora tasse.. si devono pagare la propaganta e i voti dei clandestini e siccome l'appetito vien mangiando...ma poi dico, tutto il mondo ha preso l'andazzo di far pagare quello che vedi, ma loro adesso si inventano la tassa per finanziare cagate che nessuno si sognerebbe mai di guardare?
  • Anonimo scrive:
    italia allo sfascio dopo 100 giorni
    ormai e' chiaro che questa sinistra non e' difendibile e non la rivoterebbe nemmeno la madre di prodi ma quel che mi fa rabbia e' che per colpa di 4 politicanti due esseri umani siano stati assassinati (!) per colpa di una legge assurda che ha scarcerato 16.000 delinquenti tra cui 6000 condannati per omicidio e quasi 100.000 condannati agli arresti domiciliari tra cui tutti i colletti bianchi, compreso Vittorio Emanuele che intercettato in carcere si e' vantato di aver ucciso il povero studente Dirk Hamer con una fucilata a freddo e di aver fatto fessi i francesi pagandoli (!).. provate a immaginare la reazione dei genitori dopo aver letto la cosa! se una giustizia divina esiste spero che prodi , mastella da ceppalonia e tutti quelli che hanno votato questa legge (i nomi sono pubblicati sul blog di beppe grillo) ne siano colpitiASSASSINI!ASSASSINI!ASSASSINI!
  • xWolverinex scrive:
    A quel punto sono un Editore...
    ... finanziando il mondo dello spettacolo in quella maniera diventero' un Editore anche io alla stregua di Sony, Emi, e compagnia brutta. Voglio quindi incassare i diritti Siae e partecipare alla spartizione dei dividendi derivanti la vendita di tutto cio' che verra' prodotto dal momento in cui verra' introdotta la tassa.Mettiamoci anche la tassa sul p2p, mi sta' benissimo. Almeno le costre colleghe major non potranno piu' dirci assolutamente nulla.Avanti con questa legge ! Ci sto !Ci staranno LORO ?(rotfl)
  • Anonimo scrive:
    Tasse per mantenere gli sprechi !
    Tasse per i fondi al cinema.Avete visto Report di Rai 3 sul Cinema ??I nostri soldi per film che NESSUNO va a vedere, che vanno sempre ai soliti.. film fatti SOLO per avere il contributo.BELLO.. tassiamo INTERNET per mantenere cose completamente inutili.
    • Anonimo scrive:
      Re: Tasse per mantenere gli sprechi !
      - Scritto da:
      Tasse per i fondi al cinema.

      Avete visto Report di Rai 3 sul Cinema ??

      I nostri soldi per film che NESSUNO va a vedere,
      che vanno sempre ai soliti.. film fatti SOLO per
      avere il
      contributo.


      BELLO.. tassiamo INTERNET per mantenere cose
      completamente
      inutili.
      Classica mentalià di Sinistra.P.S. Almeno in questo sono coerenti.... @^ @^ @^ @^ @^
  • Anonimo scrive:
    Fate lo stesso x chi fa' videogiochi
    tassate il 3% annuo sul traffico degli mmorpg e dateli a quei tre cani che in italia provano a fare videogiochi professionalmente. Magari qualcuno si sveglia e si rende conto che vale piu' quel mercato che quello del cinema.
  • Anonimo scrive:
    Bella la margherita...
    ...che nomina un manager Microsoft come responsabile dello sviluppo del turismo in Italia... Mah!
  • Anonimo scrive:
    Ma io dico....
    In Italia già paghiamo una tassa siae sui dc, dvd, memorie per fotocamere, masterizzatori, hard disk, lettori mp3, memorie per telefonini, e di sicuro dimentico qualcosa! Paghiamo questa tassa per compensare il fatto che qualcuno si masterizza le canzoni e non potrebbe. Allora visto che ci pago la tassa posso farlo! NO! non si può ma devi pagare lo stesso per NON poter fare quella cosa per cui paghi!Adesso? Ora ti fanno pagare anche per guardare contenuti video che è lecito guardare gratuitamente, visto che questi contenuti (anche in streaming) sono forniti da chi li ha prodotti, quindi dal proprietario dei diritti...Allora, fatemi capire: 1 devo pagare per NON poter fare una cosa che non si può fare; 2 devo pagare per fare una cosa che è lecito fare.Ma io dico: se passa sta legge mi trasferisco in Corea del Nord! La sono sicuramente più democratici e coerenti!!!Ma andate a c......asa tutti quanti!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma io dico....
      - Scritto da:
      Allora, fatemi capire:
      1 devo pagare per NON poter fare una cosa che non si può fare;
      2 devo pagare per fare una cosa che è lecito
      fare. 3 Devi pagare per ciò che (al 99.999%) non vedrai mai (per tua fortuna), cioè film di quart'ordine sovvenzionati solo grazie alla tessera di partito giusta, realizzati di fatto da parassiti della società.Simone
  • Anonimo scrive:
    Meglio!
    Almeno è la volta buona che levo l'ADSL.E' diventato un costo, a scadenza contratto la disdico.
  • Anonimo scrive:
    gente.it espropriato e sempre spento
    perchè punto informatico paladino diarmani con tantodipetizione nonha mai speso una parola in favore di gente.it?Su www.genti.it e copia.it la storia. grazie dello spazio concesso. daniele cicalò
  • Anonimo scrive:
    Proposta di legge
    Per salvare il circo tassiamo le tende da campeggio.Per salvare gli acquedotti tassiamo l'acqua minerale.Per ridurre l'inquinamento tassiamo i fagioli.Chi ha nuove proposte ?
    • pippo75 scrive:
      Re: Proposta di legge
      - Scritto da:
      Per salvare il circo tassiamo le tende da
      campeggio.

      Per salvare gli acquedotti tassiamo l'acqua
      minerale.

      Per ridurre l'inquinamento tassiamo i fagioli.

      Chi ha nuove proposte ?Per salvare Internet tassiamo il cinema
  • Anonimo scrive:
    E l'IVA?
    Vorrei ricordare che l'adsl e gli altri servizi a pagamento sono già tassati con l'IVA a carico dell'utente finale: dunque si profilerebbe una doppia tassazione (dato che i provider aumenterebbero le tariffe).
  • Anonimo scrive:
    Considerazioni
    Carissimi,sono Matteo, rispondo a titolo personale alle migliaia di critiche che mi sono con gioia arrivate alla mia mail. Questo mi fa piacere perché vuol dire che la gente è sveglia, reattiva e attraverso Internet dialoga e si confronta.Tuttavia qualche considerazione :non vè motivo di preoccuparsi. Chiaramente estrapolando un comma da un articolato di Legge, senza leggere nemmeno la relazione di legge stessa, non si può che trarre conclusioni affrettate.Nessuno vuole mettere tasse sui K scaricati. E una follia.La rete non è in pericolo (e chi potrebbe metterla in pericolo? non ci sono tasse per gli utenti :il target di questa tassa (si CHIAMA TASSA DI SCOPO che in Francia esiste al 4 %) sarebbe per chi vende su videofonia, chi vende contenuti via rete. Questi operatori già pagano i DRM di quello che viene messo legalmente online. Non vi sarà carico per chi scarica. Pensate che qualcuno possa tassare i K scaricati? Come si fa a capire se questi dati sono di testo, musica o di un film? Un modo ci sarebbe è vero ma molto complesso e impreciso, ma questo sicuramente non è lobiettivo. Le tasse sui DRM vengono già pagate. Una parte di queste, il 3.5 % verrà ridestinata alla produzione nazionale di FILM. Gli utenti non si accorgeranno di nulla.Non è che se scaricate una immagine animata, un film o un mp3 legalmente vi si manda a casa la fattura. Chi dice ciò non ha compreso bene di cosa si sta parlando.Il punto di snodo sarà rappresentato, sul modello francese, dallintroduzione di una «tassazione di scopo» su tutta la filiera, dagli incassi allhome video, dalle tv, agli operatori di rete e di telefonia, con ritorno sulla produzione italiana. Si potrebbe in questo modo, con risorse prodotte dal sistema stesso, quasi triplicare le risorse per il settore: si tratta di estendere la logica della Veltroni a tutti i segmenti della filiera e di renderla finalmente portatrice di cogenti obblighi di legge non eludibili.Certo la fase di transizione andrà ben regolata, ma solo così facendo, assumendo la centralità del produttore, si possono riequilibrare le asimmetrie dellattuale mercato dove le dinamiche «oligopolistiche» del sistema tv e i processi di concentrazione nella fase della distribuzione costituiscono un fattore di vincolo al dispiegarsi di un modello «plurale» e «poliarchico»: un vero mercato dove i nostri produttori, dimettendo labito di «produttori esecutivi», si possano configurare sempre più come interlocutori forti e soggetti autonomi del sistema, ma per farlo, devono poter sviluppare una propria identità editoriale ed una propria library.Va sostenuto ed aiutato ladeguamento digitale della filiera cinematografica, con interventi sulla produzione, post-produzione e fruizione del film. Tenuto conto della desertificazione che contraddistingue aree del paese, va sostenuto lampliamento del numero delle sale, così come vanno sostenute le sale che programmano prevalentemente prodotto italiano/europeo di qualità e che operano nei centri storici. Il mercato distributivo, a monte, va regolamentato così come vanno rivisti i rapporti tra sistema distributivo ed esercizi.Vi allego larticolo 32 per intero.ARTICOLO 32(Risorse finanziarie)1. Contribuiranno alla costituzione delle risorse dellAgenzia destinate alle finalità di cui allapresente legge i seguenti fondi e risorse:a. La quota parte destinata alla cinematografia del Fondo Unico per loSpettacolo di cui alla legge 30 aprile 1985 n. 163;b. Il 50 per cento delle quote di investimento previste dal D.lgs 177/05posto a carico delle emittenti televisive;c. Una quota pari al 5 per cento del fatturato annuo lordo delle emittentitelevisive soggette alla giurisdizione italiana che, a prescindere dallemodalità di trasmissione, offrano al pubblico i loro servizi e programmi apagamento;d. Una quota pari al 3,5 per cento del fatturato annuo lordo dei gestori ditelefonia mobile derivante da traffico UMTS, MMS, WAP, Dvb-H, GPRS efuturi analoghi protocolli di trasmissione dati;e. Una quota pari al 3,5 per cento del fatturato annuo lordo degli operatoriinternet derivante da traffico IPTV, streaming TV e, in genere, da trafficodi contenuti di immagini in movimento;f. Una quota pari al 3,5 per cento del fatturato annuo lordo dei distributorihome-video derivante da noleggio e vendita di videogrammi.2. I soggetti tenuti alle contribuzioni di cui sopra, saranno sottoposti al controllo della Corte deiconti ai fini della autodichiarazione di quanto dovuto e del regolare versamento in favoredellAgenzia di quanto dovuto o effettivamente accertato dalla Corte dei conti stessa.3. Le modalità di autodichiarazione, le modalità e tempistiche di versamento sarannodeterminate con decreto ministeriale del Ministro per i Beni e le Attività Culturali.Se volete tutta la legge la potete scaricare qui al link sottostante (costo 4 euro + 3,5%)http://www.camera.it/_dati/leg15/lavori/schedela/trovaschedacamera.asp?pdl=120&ns=2Sono ovviamente aperto a critiche consigli suggerimenti.A chi può interessare qui cè un articolo che riassume la nostra posizione. http://www.sosbeniculturali.it/section.php?idS=5A prestoMatteo
    • Anonimo scrive:
      Re: Considerazioni
      forse alcuni punti non sono chiari:1. non ci interessa finanziare il cinema nazionale2. non vogliamo il DRM in nessuna forma3. vogliamo che sia abolita la SIAE4. vogliamo che i diritti durino un numero accettabile di anni (10 x esempio)chi vi dà il diritto di decidere che vogliamo finanziare i filmetti italiani?firmato: POPOLO DI INTERNET
    • Anonimo scrive:
      Re: Considerazioni

      a. La quota parte destinata alla cinematografia
      del Fondo Unico per
      lo
      Spettacolo di cui alla legge 30 aprile 1985 n.
      163;e chi la vuole? abolite sto fondo unico e date i soldi alla sanità!
      b. Il 50 per cento delle quote di investimento
      previste dal D.lgs
      177/05
      posto a carico delle emittenti televisive;ecco, abolite il canone, poi se ne può parlare
      c. Una quota pari al X per cento del fatturatodi XYZ che offrano al pubblico i
      loro servizi e programmi
      a
      pagamento;così faranno pagare di più per rientrare della spesa aggiuntiva
      • TheDICE scrive:
        Re: Considerazioni
        Internet dovrebbe essere gratis al pubblico, e un costo minimo per le aziende.Un mezzo di informazione e comunicazione, non cazzate. Ma in un mondo dove vendono le suonerie (musica di altri per far suonare un telefono), dicendo che è un'offerta, cosa vuoi pretendere.Che mondo...
    • Anonimo scrive:
      Re: Considerazioni

      Questi operatori già pagano i DRM di quello
      che viene messo legalmente online.Il che e' gia' un mezzo furto, ma allora perche' non tassare la SIAE? andate a prendere quello che normalmente finisce nelle tasche degli amici degli amici.La mia impressione e' che in Italia gli "occupati" che svolgono un "vero" lavoro siano un'esigua minoranza e voi siete fortemente impegnati a sostenere quanti fanno solo finta di lavorare inventado ruoli adatti a qualunque decerebrato senza arte ne parte.Poi ci si stupisce se non siamo in grado di competere neppure con il terzo mondo.
  • DuDe scrive:
    Saro' cinico
    Forse saro' cinico, ma serve per campare andare al cinema? io non credo, certo poter vedere bei film fa' bene, ma non e' indispensabile, allora mi domando, ma perche' buttare soldi in cose futili come il cinema e non destinarle che so per ospedali? o altri servizi essenziali? Il cinema e' una industria, come tale ha da campare con i suoi proventi altro che sovvenzioni,stesso dicansi per la fiat e per tutte le aziende, guadagni? pigli i soldi te imprenditore, perdi? cassa-integrazione e io pago, come razzo funziona???? la perdita si spalma e i guadagni no? Bisogna prendere atto che non possiamo permetterci di avere cose futili come il cinema, bene, ne prendo atto, si vive senza ugualmente ,cosi' come si vive senza musica ed altro l'arte? una cosa bella, ma se non te la puoi permettere pace, tiri dritto in attesa di momenti migliori.Vuoi avere introiti da dedicare al cinema? facie, musei aperti, personale PAGATO e PREPARATO e via, ci sono uno svariato di siti archeologici da poter usare valorizzare e "sfruttare" ma diamine, cosa si aspetta a farlo? Da qualche parte lessi che l'italia detiene il 50% del patrimonio storico/artistico mondiale, be? che aspettiamo a farlo fruttare? In germania sono stato in un paesino di 50.000 anime, l'unica cosa che c'era e' una chiesa gotica, per carita' bella, ma solo quella eppure, cartelli a destra e sinistra che indicavano come arrivarci, e per ultimo, pagavi cheso un euro per visitarla, ora al di la della moralita' della cosa, perche' in italia non prendiamo come esempio il meglio deglui altri paesi?
    • Anonimo scrive:
      Re: Saro' cinico
      - Scritto da: DuDe
      Forse saro' cinico, ma serve per campare andare
      al cinema? io non credo, certo poter vedere bei
      film fa' bene, ma non e' indispensabile, allora
      mi domando, ma perche' buttare soldi in cose
      futili come il cinema e non destinarle che so per
      ospedali? o altri servizi essenziali?ma infatti abbiamo il fondo unico per lo spettacolo, UTILISSIMO. ma diamo i soldi alla sanità no!!!
  • Anonimo scrive:
    Tranquilli, non è il responsabile...
    e' il rAsponsabile, guardate bene il suo sito.Se non ci fosse da :'( sarebbe da :)
  • Anonimo scrive:
    TUTTI I SOGGETTI COINVOLTI
    ####Della cosa si è parlato di recente ed è noto che il Governo sta sondando tutti i soggetti coinvolti, dalle emittenti televisive agli operatori mobili fino ai noleggiatori e venditori di home video.####Ovviamente agli utenti non e' stato chiesto nulla, pero' immagino che alla fine saranno gli utenti finali a vedersi aumentare la bolletta.Tutti i soggetti coinvolti un ca..o !!!
  • Anonimo scrive:
    idioti
    Solo in Italia ci sono così tanti politici idioti che investono soldi in attività che non portano a nulla.Se il cinema italiano fa cacare dedicatevi ad altro.Se la telecom è piena di debiti chiudetela.Idem per Alitalia, Fiat e schifi vari.
  • Guybrush scrive:
    Pagheranno i content provider
    Ovvero quelle entita' che vendono contenuti e che si trovano entro il territorio italiano, tutti gli altri trasmetteranno senza problemi.Mettere la tassa sulle spalle dei fornitori di connettivita' e' inutile: gli utenti inizierebbero (ma gia' lo fanno) a cambiar porte, a crittografare a mettere tutta una serie di stratagemmi per evitare di pagare.Metterla come "aggio su connessione" sarebbe decisamente impopolare, inoltre cosi' come e' stata proposta "a consumo" si presta ad essere aggirata (elusa) in ogni modo possibile e immaginabile.Inoltre: se io mi scarico il filmino delle vacanze dell'amico di mia cuggina, come fanno a distinguerlo da "guerre stellari" o dai ridoppiaggi di carlettoFX? Solo guerre stellari paga, tutto il resto no.Per distinguerlo dovrebbero visualizzare il film.Rimangono quelli che hanno un server con dei contenuti: quelli il log ce l'hanno e si possono controllare a piacimento, inoltre si ha la certezza del contenuto.E tuttavia... quello che mi pare di capire e' che nella stanza dei bottoni stanno cercando dei modi per imbrigliare la rete, per controllarla.Purtroppo per loro un bit americano, un bit turco e uno sudcoreano sono assolutamente uguali e non c'e' modo di capire dove sono nati.La rete e' elusiva per sua natura: metti un blocco da una parte, i dati passano da un'altra.Nemmeno in cina riescono a tenerla completamente sotto controllo, figuriamoci qui in italia.Lo capiranno mai?
    GT
  • pippo75 scrive:
    problema di internet/ coerenza:
    Piu' internet si diffonde e piu' le persone possono diffondere notizie, molte sono notizie inutili, ma molte.....Vero c'e' anche molto materiale copiato illegalmente, ma c'e' molto piu' materiale legale.Una volta se volevo sapere ad esempio qualcosa sugli algortimi, comprano un libro e pagavo l'iva, opera invece mi attacco a it.comp.quello.quello.che.cerco oppure google e pago meno iva.Una volta se volevo sapere qualcosa sui lavori o sprechi che facevano dall'altra parte d'Italia dovevo fidarmi della TV, ora posso semplicemente passare in un formu/NG e sapere da chi vive in quel posto....Es.Qui in zona sono decenni che devono fare la superstrada da Biella fino nel Veneto.... stanno mangiando un po di tutto.Ora che e' inutile ( hanno portato prima l'autostrada ), la stanno riprdendendo...Questa e' una notizia che per molti puo' essere scomoda che se nascosta e' meglio.Cosa c'entra l'incoerenza:Durante le elezioni, tutti a favore della banda larga, sfruttare le nuove potenzialita'...Diceva un politico durante le interviste di PI:--Credo che sia importante per un movimento --politico non occuparsi solo di leggi, --ma anche di aprirsi alla rete."Vero e' una fonte di introiti economici non indifferente, quindi e' bene non ignorarla.L'altro giorno ( l'altro ieri )sulla stampa leggevo qualcosa sugli stipendi dei politici:- Stipendio lordo: circa 150.000 euro l'anno- Indennita parlamentare: 5400 euro netti al mese- Diaria di soggiorno 4003 euro al mese netti- Spese rapporto con gli elettori: 4.190 euro al mese- per raggiungere l'aereoporto: 3995 euro ogni 3 mesi.- Per ragioni di studio: 3100 euro all'anno- Spese telefoniche: 3098 euro all'anno.Dati della "La stampa" del 20 settembre.E poi a chi chiedono sacrifici?ciao
  • Anonimo scrive:
    Figli di papà
    Se devono finanziare i film dei figli di papà, o dei soliti raccomandati, che stanno una settimana al cinema e poi li tolgono, perché non va a vederli nessuno, possono anche tagliere i fondi del tutto, invece di andare prendere soldi da internet...
  • Anonimo scrive:
    Ecco dove era finito Cortiana!
    Quel galantuomo di Cortiana è sparito dietro la barba di Colasio.Adesso che c'è Prodi si può tassare anche internet.Bravo!http://www.lincorretto.it/
    • Anonimo scrive:
      Re: Ecco dove era finito Cortiana!

      Quel galantuomo di Cortiana è sparito dietro la
      barba di
      Colasio.
      Adesso che c'è Prodi si può tassare anche
      internet.
      Bravo!solo qualche ignorante gli aveva creduto, era tutta pubblicità
      • Anonimo scrive:
        Re: Ecco dove era finito Cortiana!

        solo qualche ignorante gli aveva creduto, era
        tutta
        pubblicitàInfatti. Una volta eletto al senato e al comune di Milano è... sparito.Attaccatto alle poltroncine e basta.http://www.lincorretto.it/
  • Anonimo scrive:
    controllo totale
    Ma quindi verrebbe controllato tutto quello che uno fa? Terribile!
  • Anonimo scrive:
    Da Report: Il cinema Italiano garantito
    Eccoli tutti qui: http://www.report.rai.it/R2_popup_articolofoglia/0,7246,243%255E90188,00.htmlVi ricordate l'anno scorso Benigni e soci a fare manifestazioni perchè tagliavano fondi "alla cultura"?Buona lettura ... e viva Report
  • Anonimo scrive:
    Da leggere!
    Segnalo un interessante e dettagliato articolo sullo stato attuale del cinema italianohttp://www.fusiorari.org/fusiorari/html/modules.php?name=News&file=article&sid=779di cui incollo un pezzettino per incuriosirvi, pigroni :)"...Una conferma viene dai dati Anica relativi alla produzione italiana del 2005 che registrano il successo al botteghino dei titoli italiani: ai primi sette posti troviamo, nell’ordine, Natale a Miami, La tigre e la neve, Manuale d’amore, Ti amo in tutte le lingue del mondo, Tu la conosci Claudia?, Melissa P. e Christmas in Love, quasi tutti prodotti standard preconfezionati secondo una formula facile e che offre la sicurezza di raggiungere un determinato bersaglio. Incasso complessivo: oltre 72 milioni di euro.(...) Ma se poi consideriamo che l’incasso di Natale a Miami e Christmas in Love e` superiore a quello di tutti gli altri film presenti nell’elenco (tra cui La bestia nel cuore, Romanzo criminale, Quando sei nato non puoi piu` nasconderti), e se pensiamo che il successo al botteghino del prodotto italiano e` dovuto principalmente proprio a quei primi titoli, avremo davvero motivo di rallegrarci della nostra situazione rispetto a quelle europee?"
  • Anonimo scrive:
    Vorrei capire
    Ma di che spettacolo parlano questi signori ?Di questi film da quattro soldi che girano i registi di regime ? E io dovrei pagare una flat più cara perchè dovrei fare magnare una faccia di c#lo di regista sol perchè è amico del Wa(l)ter ?? Oppure perchè dovrei sorbirmi queste kermesse-carazzoni privi di un minimo di gusto ?La verità è che noi diventiamo sempre più pecore e loro sempre più arroganti . Ma non so fino a quando questo tiro alla fune andrà sempre bene a loro :@ . Facciamo come gli Ungheresi , si con la U maiuscola , che hanno avuto le @@ di chiedere a viva voce le dimissioni del ministro . BRAVIIIIIIIII :D
  • Anonimo scrive:
    ATTENTI: Perdere 6 milioni di voti
    Se passa questa proposta chi li voterà più alle prossime elezioni? Se dovessero andare in questo senso nei mesi a venire, io propongo di sottoscrivere una petizione con tutte le firme di chi è contro tale eventuale legge, e ciascun firmatario si obbligherà a non votarli alle prossime elezioni.
    • Anonimo scrive:
      Re: ATTENTI: Perdere 6 milioni di voti
      - Scritto da:
      Se passa questa proposta chi li voterà più alle
      prossime elezioni? Se dovessero andare in questo
      senso nei mesi a venire, io propongo di
      sottoscrivere una petizione con tutte le firme di
      chi è contro tale eventuale legge, e ciascun
      firmatario si obbligherà a non votarli alle
      prossime
      elezioni.Sono d'accordo..ma cosa rompono le scatole col cinema?Senza dubbio tutti i produttori e distributori sono di destra... che imbecilli sti cretini della Margherita
    • Anonimo scrive:
      Re: ATTENTI: Perdere 6 milioni di voti
      - Scritto da:
      Se passa questa proposta chi li voterà più alle
      prossime elezioni? Se dovessero andare in questo
      senso nei mesi a venire, io propongo di
      sottoscrivere una petizione con tutte le firme di
      chi è contro tale eventuale legge, e ciascun
      firmatario si obbligherà a non votarli alle
      prossime elezioni.Io ho risolto il problema a monte, non li ho mai votati.
  • Anonimo scrive:
    e alla fine ..
    come volevasi dimostrare.Statalisti del caxxo .....
  • Anonimo scrive:
    AL TELEGIORNALE NON NE PARLANO
    ... ecco come fanno a far passare queste assurde leggi...se solo ne parlassero ai TG, la gente inizierebbe a prendere coscienza di quello che accade...e invece fanno vedere le sfilate di moda o l'ultimo gusto di gelato inventato.L'informazione in Italia è P-I-L-O-T-A-T-A... :(
    • Anonimo scrive:
      Re: AL TELEGIORNALE NON NE PARLANO
      - Scritto da:
      ... ecco come fanno a far passare queste assurde
      leggi...
      se solo ne parlassero ai TG, la gente inizierebbe
      a prendere coscienza di quello che
      accade...
      e invece fanno vedere le sfilate di moda o
      l'ultimo gusto di gelato
      inventato.

      L'informazione in Italia è P-I-L-O-T-A-T-A... :(Lo hai scoperto solo adesso?L'unica informazione vera è quella che si ha sui blog... tutto il resto dalla stampa alla TV è pilotato
    • Anonimo scrive:
      Re: AL TELEGIORNALE NON NE PARLANO
      - Scritto da:
      ... ecco come fanno a far passare queste assurde
      leggi...
      se solo ne parlassero ai TG, la gente inizierebbe
      a prendere coscienza di quello che
      accade...
      e invece fanno vedere le sfilate di moda o
      l'ultimo gusto di gelato
      inventato.

      L'informazione in Italia è P-I-L-O-T-A-T-A... :(da sempre , se è solo per quello...77esimi mica lo siamo da ieri, eh! "In 2003, Italy joined Turkey as the only countries in the region to be rated Partly Free, which was the first time since 1988 that media in an EU member state have been rated by the survey as Partly Free. In 2005 media freedom in Italy remained constrained by the dominant influence of Prime Minister Silvio Berlusconi's media holdings." http://www.freedomhouse.org/template.cfm?page=70&release=356
      • Anonimo scrive:
        Re: AL TELEGIORNALE NON NE PARLANO
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        ... ecco come fanno a far passare queste assurde

        leggi...

        se solo ne parlassero ai TG, la gente
        inizierebbe

        a prendere coscienza di quello che

        accade...

        e invece fanno vedere le sfilate di moda o

        l'ultimo gusto di gelato

        inventato.



        L'informazione in Italia è P-I-L-O-T-A-T-A...
        :(

        da sempre , se è solo per quello...

        77esimi mica lo siamo da ieri, eh!

        "In 2003, Italy joined Turkey as the only
        countries in the region to be rated Partly Free,
        which was the first time since 1988 that media in
        an EU member state have been rated by the survey
        as Partly Free. In 2005 media freedom in Italy
        remained constrained by the dominant influence of
        Prime Minister Silvio Berlusconi's media
        holdings."
        http://www.freedomhouse.org/template.cfm?page=70&rSempre controllata dal Berlusca, eh!?!http://www.lincorretto.it/
        • Anonimo scrive:
          Re: AL TELEGIORNALE NON NE PARLANO
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          - Scritto da:


          ... ecco come fanno a far passare queste
          assurde


          leggi...


          se solo ne parlassero ai TG, la gente

          inizierebbe


          a prendere coscienza di quello che


          accade...


          e invece fanno vedere le sfilate di moda o


          l'ultimo gusto di gelato


          inventato.





          L'informazione in Italia è P-I-L-O-T-A-T-A...

          :(



          da sempre , se è solo per quello...



          77esimi mica lo siamo da ieri, eh!



          "In 2003, Italy joined Turkey as the only

          countries in the region to be rated Partly Free,

          which was the first time since 1988 that media
          in

          an EU member state have been rated by the survey

          as Partly Free. In 2005 media freedom in Italy

          remained constrained by the dominant influence
          of

          Prime Minister Silvio Berlusconi's media

          holdings."


          http://www.freedomhouse.org/template.cfm?page=70&r


          Sempre controllata dal Berlusca, eh!?!

          http://www.lincorretto.it/guarda, che sia controllata da un salume o da un nano, il risultato non cambia:siamo 77esimi.Gli Italiani sono stati rincoglioniti dalla TV...
    • Anonimo scrive:
      Re: AL TELEGIORNALE NON NE PARLANO
      ma che vuoi che ti parlano al telegiornale di una proposta di legge che interessa noi quattro cani di cui nessuno frega niente......hai mai sentito parlare di leggi che rigurdano la tecnologia nei telegiornali?
    • Anonimo scrive:
      perche' e' solo per i content provider
      ..
      se solo ne parlassero ai TG, la gente inizierebbe
      a prendere coscienza di quello che
      accade...non colpisce i fornitori di connettivita' ma solo i fornitori di contenuti, ovvero chi vende via internet o telefonia fissa/mobile contenuti;non ha nulla a che fare con l'abbonamento a internet, i materiali scambiati fra persone o comunque l'uso privato.Da questa logica la notizia non e' poi cosi' importante....
      • Anonimo scrive:
        Re: perche' e' solo per i content provid

        non colpisce i fornitori di connettivita' ma solo
        i fornitori di contenuti, ovvero chi vende via
        internet o telefonia fissa/mobile
        contenuti;
        non ha nulla a che fare con l'abbonamento a
        internet, i materiali scambiati fra persone o
        comunque l'uso
        privato.
        Da questa logica la notizia non e' poi cosi'
        importante....se lo dici tu che non è importante... lo dicevano anche della tassa sui cd "è solo una piccola percentuale", "è indispensabile", "chi usa a scopo personale non si deve preoccupare"
  • Anonimo scrive:
    aridatece er "puzzone"....
    so senza parole....solo parolacce!!!!!ma se e vero si rendon conto che a questo punto il provero utente viene profilato come non mai prima?E PARLANO DI LIBERTA'!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!mah
  • Anonimo scrive:
    bisogna dire NO fortissimo
    in qualche modo bisogna farsi sentire!non esiste tassare internet!non fosse per i soldi, sarebbe per il controllo del traffico!ma la vogliamo smettere con questo sniffing di stato??????????????
  • Anonimo scrive:
    Ora vi sentite coglioni?
    Qualcuno lo aveva detto. Chi vota sinistra e' un coglione.Ve li siete voluti, ora non lamentatevi se vi svuotano le tasche: si sapeva gia' prima.COMPLIMENTI
    • Anonimo scrive:
      Re: Ora vi sentite coglioni?
      a bbbello! le tasche ce l'abbiamo vuote per colpa del tuo amichetto
      • Anonimo scrive:
        Re: Ora vi sentite coglioni?
        Ma dove vivi?Vi siete ritrovati così tanti soldi che non sapete come fare a giustificare una finanziaria di lacrime e sangue!I soldi li dovrebbero chiedere soltanto a voi che li avete votati!
        • Anonimo scrive:
          Re: Ora vi sentite coglioni?
          - Scritto da:
          Ma dove vivi?
          Vi siete ritrovati così tanti soldi che non
          sapete come fare a giustificare una finanziaria
          di lacrime e
          sangue!
          I soldi li dovrebbero chiedere soltanto a voi che
          li avete
          votati!No e' priorio questo il punto. I soldi li chiederanno a chi ha rubato ed evaso negli anni... chi ha votato il nano solo per i suoi porci comodi fiscali. E' finita la pacchia!
          • Anonimo scrive:
            Re: Ora vi sentite coglioni?

            No e' priorio questo il punto. I soldi li
            chiederanno a chi ha rubato ed evaso negli
            anni... chi ha votato il nano solo per i suoi
            porci comodi fiscali. E' finita la
            pacchia!Incredibile!Sono riusciti ad inculcarvi così bene l'odio per Berlusconi che ancora non vi rendete conto della mediocrità che avete fatto salire al governo.Sono proprio contento che le cose stiano andando in questo modo... vediamo se con un altro paio di anni di questa politica non riuscite a risvegliare le vostre menti.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ora vi sentite coglioni?
            - Scritto da:

            No e' priorio questo il punto. I soldi li

            chiederanno a chi ha rubato ed evaso negli

            anni... chi ha votato il nano solo per i suoi

            porci comodi fiscali. E' finita la

            pacchia!

            Incredibile!
            Sono riusciti ad inculcarvi così bene l'odio per
            Berlusconi che ancora non vi rendete conto della
            mediocrità che avete fatto salire al
            governo.

            Sono proprio contento che le cose stiano andando
            in questo modo... vediamo se con un altro paio di
            anni di questa politica non riuscite a
            risvegliare le vostre
            menti.

            che palle.qui nessuno ha capito una fava: SONO TUTTI UGUALISONO TUTTI UGUALISONO TUTTI UGUALISONO TUTTI UGUALI A RUBARE SONO TUTTI UGUALI!!!!DI QUA O DI LA E' UGUALEEEEeeee.....
          • Anonimo scrive:
            Re: Ora vi sentite coglioni?
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            No e' priorio questo il punto. I soldi li


            chiederanno a chi ha rubato ed evaso negli


            anni... chi ha votato il nano solo per i suoi


            porci comodi fiscali. E' finita la


            pacchia!



            Incredibile!

            Sono riusciti ad inculcarvi così bene l'odio per

            Berlusconi che ancora non vi rendete conto della

            mediocrità che avete fatto salire al

            governo.



            Sono proprio contento che le cose stiano andando

            in questo modo... vediamo se con un altro paio
            di

            anni di questa politica non riuscite a

            risvegliare le vostre

            menti.





            che palle.

            qui nessuno ha capito una fava:

            SONO TUTTI UGUALI
            SONO TUTTI UGUALI
            SONO TUTTI UGUALI
            SONO TUTTI UGUALI
            A RUBARE
            SONO TUTTI UGUALI!!!!
            DI QUA O DI LA E' UGUALEEEEeeee..... Ma che tutti uguali e tutti uguali !
          • Anonimo scrive:
            Re: Ora vi sentite coglioni?


            qui nessuno ha capito una fava:



            SONO TUTTI UGUALI

            SONO TUTTI UGUALI

            SONO TUTTI UGUALI

            SONO TUTTI UGUALI

            A RUBARE

            SONO TUTTI UGUALI!!!!

            DI QUA O DI LA E' UGUALEEEEeeee.....


            Ma che tutti uguali e tutti uguali !hai ragione non sono tutti uguali, ma l'uno è peggio dell'altro e non si sa come distinguerli
          • Anonimo scrive:
            Re: Ora vi sentite coglioni?
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Ma dove vivi?

            Vi siete ritrovati così tanti soldi che non

            sapete come fare a giustificare una finanziaria

            di lacrime e

            sangue!

            I soldi li dovrebbero chiedere soltanto a voi
            che

            li avete

            votati!

            No e' priorio questo il punto. I soldi li
            chiederanno a chi ha rubato ed evaso negli
            anni... chi ha votato il nano solo per i suoi
            porci comodi fiscali. E' finita la
            pacchia!Eh sì, sono arrivati i super furbetti di Coop/Unipol, eh! Mica dilettanti!
        • Anonimo scrive:
          Re: Ora vi sentite coglioni?
          - Scritto da:
          Ma dove vivi?
          Vi siete ritrovati così tanti soldi che non
          sapete come fare a giustificare una finanziaria
          di lacrime e
          sangue!
          I soldi li dovrebbero chiedere soltanto a voi che
          li avete
          votati! Quando nel 2001 lo avete votato ha rotto i maroni a tutti noi no solo a voi che lo avete votato!
          • Anonimo scrive:
            Re: Ora vi sentite coglioni?
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Ma dove vivi?

            Vi siete ritrovati così tanti soldi che non

            sapete come fare a giustificare una finanziaria

            di lacrime e

            sangue!

            I soldi li dovrebbero chiedere soltanto a voi
            che

            li avete

            votati!
            Quando nel 2001 lo avete votato ha rotto i
            maroni a tutti noi no solo a voi che lo avete
            votato!Eh, sì, diminuire le tasse è proprio un grande sbattimento, come ha osato ? Ora c'è il prode Prodi che le aumenta per la gioia di tutti !
          • Anonimo scrive:
            Re: Ora vi sentite coglioni?
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:


            Ma dove vivi?


            Vi siete ritrovati così tanti soldi che non


            sapete come fare a giustificare una
            finanziaria


            di lacrime e


            sangue!


            I soldi li dovrebbero chiedere soltanto a voi

            che


            li avete


            votati!

            Quando nel 2001 lo avete votato ha rotto i

            maroni a tutti noi no solo a voi che lo avete

            votato!

            Eh, sì, diminuire le tasse è proprio un grande
            sbattimento, come ha osato ? Ora c'è il prode
            Prodi che le aumenta per la gioia di tutti
            !Taglio delle tasse... Apertura delle carceri... Gli utlimi governi hanno imparato il mestiere giocando a tropico ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ora vi sentite coglioni?
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:



            Ma dove vivi?



            Vi siete ritrovati così tanti soldi che non



            sapete come fare a giustificare una

            finanziaria



            di lacrime e



            sangue!



            I soldi li dovrebbero chiedere soltanto a
            voi


            che



            li avete



            votati!


            Quando nel 2001 lo avete votato ha rotto i


            maroni a tutti noi no solo a voi che lo avete


            votato!



            Eh, sì, diminuire le tasse è proprio un grande

            sbattimento, come ha osato ? Ora c'è il prode

            Prodi che le aumenta per la gioia di tutti

            !

            Taglio delle tasse... Apertura delle carceri...
            Gli utlimi governi hanno imparato il mestiere
            giocando a tropico
            ?Taglio delle tasse = OTTIMA COSA , anche se poco Berlusconi lo ha fattoApertura delle carceri = BRUTTA COSA, e Prodi lo ha fatto tanto.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ora vi sentite coglioni?
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:







            - Scritto da:




            Ma dove vivi?




            Vi siete ritrovati così tanti soldi che
            non




            sapete come fare a giustificare una


            finanziaria




            di lacrime e




            sangue!




            I soldi li dovrebbero chiedere soltanto a

            voi



            che




            li avete




            votati!



            Quando nel 2001 lo avete votato ha rotto i



            maroni a tutti noi no solo a voi che lo
            avete



            votato!





            Eh, sì, diminuire le tasse è proprio un grande


            sbattimento, come ha osato ? Ora c'è il prode


            Prodi che le aumenta per la gioia di tutti


            !



            Taglio delle tasse... Apertura delle carceri...

            Gli utlimi governi hanno imparato il mestiere

            giocando a tropico

            ?


            Taglio delle tasse = OTTIMA COSA , anche se poco
            Berlusconi lo ha
            fatto

            Apertura delle carceri = BRUTTA COSA, e Prodi lo
            ha fatto
            tanto.Chi ha giocato a tropico ha perfettamente capito quello che voleva dire (rotfl)
    • Anonimo scrive:
      Re: Ora vi sentite coglioni?
      - Scritto da:
      Qualcuno lo aveva detto. Chi vota sinistra e' un
      coglione.

      Ve li siete voluti, ora non lamentatevi se vi
      svuotano le tasche: si sapeva gia'
      prima.

      COMPLIMENTIAlmeno le svuotano anche a te e non solo a noi come faceva il tuo amichetto...
      • Anonimo scrive:
        Re: Ora vi sentite coglioni?
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Qualcuno lo aveva detto. Chi vota sinistra e' un

        coglione.



        Ve li siete voluti, ora non lamentatevi se vi

        svuotano le tasche: si sapeva gia'

        prima.



        COMPLIMENTI
        Almeno le svuotano anche a te e non solo a noi
        come faceva il tuo
        amichetto...svuotare le tasche la sinistra? ma non vedi che finalmente arriviamo a comprare il latte alla quarta settimana?
        • Sergius scrive:
          Re: Ora vi sentite coglioni?

          finalmente arriviamo a comprare il latte alla
          quarta
          settimana?psssst! non dire cosi' dai che gia ballaro' e compagnia ora fanno una faticaccia a trovare italiani in difficolta' che non ti dico.Per fortuna che possono andare fra gli immigrati e dare cosi la colpa alla bossi-fini
    • Anonimo scrive:
      Re: Ora vi sentite coglioni?

      allora vietiamo le slotno, vanno in appositi luoghi
      , l'alcol,sarebbe meglio...
      il tabacco,sarebbe meglio
      la droga è già vietato....e IMHO va lugalizzato se consumata in appositi luoghi
      e così via, torniamo al proibizionismo...
      se i tuoi amici si sono rovinati l'unica causa
      sono loro stessi.si? maddai, io pensavo che prima non ci fossero tutte ste macchinette, e che anzi davano multe e galera a chi ne metteva una su in bar...ma poi, tho! le hanno reintrodotte a forza, insieme ad altri 1500 giochi, quiz e lotterie varie...forse perchè dovevano fare un Ponte impossibile e i soldi non c'erano?o per tutte quelle grandi opere promesse, senza calcolare i soldi in cassa (che non c'erano)?noooo, scherzi, è stato fatto in nome della Libertà e del sano svago...ma per favore, meno ipocrisia, almeno.
      facile additare ogni colpa al
      nano.


      oh guarda! mi hanno rubato l'auto, che tu sia
      dannato
      berlusconi!bhe, se magari impoveriva meno l'italia...ma cmq, lo ripeto per l'ennesima volta QUI NON C'ENTA UN RAZZO DX O SX, QUI C'ENTANO I LADRI SCALDAPOLTRONE A TRADIMANTO CHE SONO, da sempre, AL GOVERNO! Gli Italiano non sono coglioni, ma sono stati rincoglioniti!
      • Anonimo scrive:
        Re: Ora vi sentite coglioni?

        si? maddai, io pensavo che prima non ci fossero
        tutte ste macchinette, e che anzi davano multe e
        galera a chi ne metteva una su in
        bar...
        ma poi, tho! le hanno reintrodotte a forza,
        insieme ad altri 1500 giochi, quiz e lotterie
        varie...
        forse perchè dovevano fare un Ponte impossibile e
        i soldi non
        c'erano?
        o per tutte quelle grandi opere promesse, senza
        calcolare i soldi in cassa (che non
        c'erano)?Forse perché la gente andava comunque a giocare d'azzardo nelle bische clandestine? Forse perché facevano le scommesse con i bookmaker della mafia? Sveglia, finiscila di rimbambirti con il Manifesto e cerca di ragionare con la tua testa. Per rovinarsi con le slot controllate dallo stato bisogna proprio impegnarsi di brutto. Certo che se invece sei così furbo da giocare lo stesso con quelle modificate illegalmente, perché fa più figo e "lì si che si vince sul serio"...
        • Anonimo scrive:
          Re: Ora vi sentite coglioni?
          - Scritto da:


          si? maddai, io pensavo che prima non ci fossero

          tutte ste macchinette, e che anzi davano multe e

          galera a chi ne metteva una su in

          bar...

          ma poi, tho! le hanno reintrodotte a forza,

          insieme ad altri 1500 giochi, quiz e lotterie

          varie...

          forse perchè dovevano fare un Ponte impossibile
          e

          i soldi non

          c'erano?

          o per tutte quelle grandi opere promesse, senza

          calcolare i soldi in cassa (che non

          c'erano)?

          Forse perché la gente andava comunque a giocare
          d'azzardo nelle bische clandestine? Forse perché
          facevano le scommesse con i bookmaker della
          mafia?si certo, come no: noi al sabato sera uscivamo e poassavamo 3 bische clandestine!ma vavavavava!
          Sveglia, finiscila di rimbambirti con il
          Manifesto e cerca di ragionare con la tua testa.ma sveglia cosa? ma manco sai chi sono!col manifesto e la padania mi ci pulisco il c*lo!
          Per rovinarsi con le slot controllate dallo stato
          bisogna proprio impegnarsi di brutto.impegnarsi di brutto?si chiama dipendenza, ne più ne meno di quella della nicotina!
          Certo che
          se invece sei così furbo da giocare lo stesso con
          quelle modificate illegalmente, perché fa più
          figo e "lì si che si vince sul
          serio"...aridaje: ma se manco sai chi sono, come puoi dire che usano quelle modificate?mado' che qualunquismo e sputaggio di sentenze!
      • Anonimo scrive:
        Re: Ora vi sentite coglioni?


        Gli Italiano non sono coglioni, ma sono stati
        rincoglioniti!Di che continuino a guardarsi il grande fratello, pupe e secchioni, uomini (puttanieri) e donne (puttane), pirla e coglioni ed, in genere, tutta quella marea di cacca prodotta dalla "Fabbrica dei Mostri" di Mediaset.Vedrai cosa succederà frà 5 anni. Erano stanchi del nanus e l'han votato, nel 2001. Adesso, dopo 5 anni, saremo stremati percui un'altra puntura di nanus per rimuovere i rossi mangia-cappelle. Effettivamente, ci vuole una buona dose di sinistra italiana, per capire non dev'essere votata e fà solo male alla salute.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ora vi sentite coglioni?

      oh guarda! mi hanno rubato l'auto, che tu sia
      dannato berlusconi!mi sa che l'auto te l'hanno rubata quelli che sono usciti grazie all'indulto. Grazie Prodi.
    • Anonimo scrive:
      Purtroppo si...
      Non solo co...oni, ma anche nelle mani di un rinco...onito.Mi sa che la prossima volta non voto...
    • Anonimo scrive:
      Re: Ora vi sentite coglioni?
      Sei mejo te !Ciao,Piwi
    • Anonimo scrive:
      Re: Ora vi sentite coglioni?

      Non mi pare che i produttori di vino vengono ad
      obbligarti a comprare, cosi' come lo stato non ti
      obbliga a giocare a tutti i vari giochi, se mi
      parli di pubblicita ' sono daccordo ma non
      parlarmi di colpa dei produttori, perche' se
      cosi' fosse bisognerebbe togliere di mezzo alcool
      sigarette giochi e quant'altro, ma non mi pare
      cio' si voglia fare, io sono per la
      responsabilita' personale delle proprie azioni,
      se tu ti giochi lo stipendio sei un malato che va
      curato ( per me sei solo fesso o
      illuso)finchè ti spacciano quei giochi come cose che possono cambiarti la vita (in meglio, ovviamente) etc etcper me sono e restano delinquenti.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ora vi sentite coglioni?
        Ma stiamo SCHERZANDO??? guarda che ognuno è responsabile delle proprie azioni, significa essere adulti.Questo atteggiamento per cui si incolpano altri di quello che facciamo, come se fossimo poveri dementi senza cervello lo trovo nauseante.Significa toccare il fondo dell'essere umano.Hai bisogno di essere sempre accompagnato per mano? il mondo è troppo difficile per prendere la giusta decisione? sei un animale in balia degli istinti irresponsabile di ciò che fa?Cosa serve allora? chi è che decide e agisce per te? il partito? il saggio dittatore illuminato?ma va va
        • Anonimo scrive:
          Re: Ora vi sentite coglioni?
          - Scritto da:
          Ma stiamo SCHERZANDO??? direi di si, a giudicare dalle tue risposte ;)
        • Anonimo scrive:
          Re: Ora vi sentite coglioni?
          - Scritto da:
          Ma stiamo SCHERZANDO??? guarda che ognuno è
          responsabile delle proprie azioni, significa
          essere
          adulti.
          Questo atteggiamento per cui si incolpano altri
          di quello che facciamo, come se fossimo poveri
          dementi senza cervello lo trovo
          nauseante.
          Significa toccare il fondo dell'essere umano.
          Hai bisogno di essere sempre accompagnato per
          mano? il mondo è troppo difficile per prendere la
          giusta decisione? sei un animale in balia degli
          istinti irresponsabile di ciò che
          fa?
          Cosa serve allora? chi è che decide e agisce per
          te? il partito? il saggio dittatore
          illuminato?

          ma va vaCLASSICO RAGIONAMENTO COMUNISTA. SONO DISOCCUPATO, I MIEI AMICI GIRANO IN MERCEDES PERCHE' MI HAN RUBATO A ME LE COSEDAI DAI, ANCORA POCHI MESI E PRODINO TORNA ALL'IRI
    • Anonimo scrive:
      Re: Ora vi sentite coglioni?
      Coglione ci sarai te e il tuo amico nano....Tuttavia siamo coglioni perchè non abbiamo maia vuto il coraggio di andare a Roma e buttare giù tutto: palazzi, istituzioni etc...spero ci si arrivi a tale coscienza comunque. ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: Ora vi sentite coglioni?
      Allora sei io fondo un partito che propone l'abolizione di TUTTE le tasse e il ripristino dei BOT e CCT con il 20% d'interesse a favore dei cittadini italiani che li sottoscrivono, chi mi vota è un grande furbo? :|
  • Anonimo scrive:
    Ma che Brucino tutti i Cinema d'Italia
    Tra i prezzi elevati dei biglietti...e i film mediocri, a volte osceni e di bassissimo profilo che mandano..al cinema sono ormai tre anni che non vado +....mi rifiuto di dargli 8 e per assistere a film spazzatura...Preferisco scaricarmeli...e mal che vada cestinarlo dopo pochi minuti di visone se fa cagare...ma almeno non pago oltre! ;)Ci sono cose più importanti da salvare, in Italia, che non i quattro coglioni e le quattro puttanelle che si definiscono attori/ci.... ;)
  • Anonimo scrive:
    CONTRO LA MARGHERITA
    UNA BUONA OCCASIONE PER INIZIARE A BOICOTTARE LA MARGHERITA E CHIEDERE A TUTTI DI FARE ALTRETTANTO SPIEGANDO ALLA GENTE CHI SONO REALMENTE QUESTI SIGNORI.
    • Anonimo scrive:
      Re: CONTRO LA MARGHERITA
      La margherita è l'erede della peggior DC!Dissanguamento delle risorse dei cittadini finalizzata al mantenimento dei legami mafiosi con il potere economico.Rubare ai poveri per dare a chi i soldi non bastano mai.
    • Anonimo scrive:
      Re: CONTRO LA MARGHERITA
      - Scritto da:
      UNA BUONA OCCASIONE PER INIZIARE A BOICOTTARE LA
      MARGHERITA E CHIEDERE A TUTTI DI FARE ALTRETTANTO
      SPIEGANDO ALLA GENTE CHI SONO REALMENTE QUESTI
      SIGNORI.beh quando il capo è passato dai radicali ai verdi e poi alle margheritine che leccano il c**o ai preti, qualche problema ci deve essere...
  • SardinianBoy scrive:
    ....a zappare la terra!!!!!
    Cos'è una nuova moda adesso " Salvare il cinema a spese di Internet "? La ricaduta sui costi di internet per l'utenza sarebbe immediata!Meno male che si parlava di aumentare la banda larga e di riparare al digital divide,riducendo i costi. Inoltre, il fondo cassa,per il cinema, dovrebbe derivare dal cost del biglietto al cinema o a teatro e con il noleggio e vendita dei dvd.Se lo spettacolo "merita" allora ecco trovati i fondi per cinema e teatri, se non merita ....a lavurà e a zappa la terra! E oltretutto in in dei coti si tratta sempre dei miei soldi. Come la missione in Libano...soldi nostri a vantaggio di questi sporchi spilorci che non fanno un kaiser e si mostrano come super eroi dei miei stivali portando viveri e vestiti.Chi l'ha chiesta la missione italiano in libano?Io no!Infine io penso che il mortadella Prodi è uguale al nanerottolo Berlusconi! A
    • Anonimo scrive:
      Re: ....a zappare la terra!!!!!
      Concordo in pieno :@
      • Anonimo scrive:
        Re: ....a zappare la terra!!!!!
        - Scritto da:
        Concordo in pieno :@Altro che "salvare il cinema". Vogliono semplicemente dare soldi (nostri) agli amici del partito che dall'oggi al domani si autoproclamano "regista" o "produttore". Sarebbe molto interessante sapere se per caso di quei soldi pubblici che gli arrivano, una parte non finisca poi come "ringraziamento" nelle casse del partito...Per quanto riguarda questi sedicenti "produttori" e "registi", la mia modesta proposta è: IN MINIERA!
  • Mijato scrive:
    Dio ci scampi dal cinema italiano....
    Tempo fa sentii un approfondimento sul sostegno statale ormai trentennale al cinema italiano. I nostri soldi non finiscono solo nelle pellicole di Salvatores o Amelio, anzi probabilmente non ci finiscono nemmeno. No, sono destinati - come sempre all'italiana - a finanziare "capolavori" che non vengono nemmeno distibuiti oppure film pretestuosi, costruiti ad arte (è il caso di dirlo) per beccarsi il contributo o str*** pazzesche per dirla alla Fantozzi che vanno al massimo in una decina di sale in tutt'Italia. Insomma, un sistema di legge per salvaguardare un'arte che - se non riesce a salvarsi da sè - forse tanta arte non è. D'altronde la legge non può entrare nel merito del valore artistico di una pellicola, pertanto il contributo diventa praticamente il sussidio ad un nugolo di cineasti falliti che dovrebbero adattarsi a fare un mestiere normale, anzichè pretendere di campare d'arte. Ma si sa, fare lo sceneggiatore è più figo che fare l'autista di tram. E' scandaloso che in un campo dove vige la legge di mercato, sia ancora una volta lo stato italiano ad intervenire ed interferire con i normali meccanismi di regolazione. Perchè sì, è giusto che non ci siano solo film di cassetta, ma anche le pellicole di qualità - se buone - hanno il loro mercato. Italia, mi fai sempre più schifo...
    • Anonimo scrive:
      Re: Dio ci scampi dal cinema italiano...
      Ma sei sicuro che i sostegni statali al cinema siano solo in Italia?
      • Mijato scrive:
        Re: Dio ci scampi dal cinema italiano...
        Probabilmente ci saranno anche in Francia, penso, per sapere se va come in Italia dovremmo sapere come sono erogati, ma non è questo il punto.Secondo me lo stato dovrebbe entrarci poco o nulla in questioni oltretutto così marginali. La sanità pubblica va bene, ma del "cinema di stato" chi ne ha bisogno? Oltretutto se il risultati della punta dell'iceberg sono quelli del festival di Venezia figuriamoci il resto. Infine, se finanzi un settore rallentando il progresso di un altro ben più importante (a mio modo di vedere) finisci nell'assurdo.
    • TheDICE scrive:
      Re: Dio ci scampi dal cinema italiano....
      e ricorda che quando usci il signore degli anelli a natale (che per quanto ti possa piacere o meno, è meglio di qualsiasi cosa di vanzina), abbiamo dovuto attendere fino a gennaio per vederlo, perchè trasmettevano quella melma di vacanze di natale
      • Anonimo scrive:
        Re: Dio ci scampi dal cinema italiano...
        - Scritto da: TheDICE
        e ricorda che quando usci il signore degli anelli
        a natale (che per quanto ti possa piacere o meno,
        è meglio di qualsiasi cosa di vanzina)Beh si può certamente discutere sul fatto che il Signore degli Anelli possa piacere o meno... ma il solo accostarlo a pattumiera allo stato puro come i Vanzina o i Neri Parenti di turno è proprio blasfemo. Vedo tanti che si lamentano dei film americani (ed in effetti producono veramente molte ca**ate), ma al confronto qualsiasi loro film è oro. Che li esportino, i film italiani campioni d'incassi dei Boldi e DeSica e dei Fichi d'India... così il mondo si renderà conto di quanto siamo dementi.
  • Anonimo scrive:
    tassate i mercati che vanno bene..
    non ho capito: tassano un mercato che gia' non va bene per un altro che va peggio: non possono tassare un mercato che va bene, invece?perche' non si tassano gli imprenditori edilizi?io non ho mai visto un imprenditore edilizio povero.
    • Anonimo scrive:
      Re: tassate i mercati che vanno bene..
      E' la prima cosa che hanno fatto...- Scritto da:
      non ho capito: tassano un mercato che gia' non va
      bene per un altro che va peggio: non possono
      tassare un mercato che va bene,
      invece?
      perche' non si tassano gli imprenditori edilizi?
      io non ho mai visto un imprenditore edilizio
      povero.
    • Anonimo scrive:
      Re: tassate i mercati che vanno bene..
      lol un mercato che non va bene?ma ti rendi conto di cosa dici?
  • Anonimo scrive:
    guardate qui
    come hanno trattato alcuni fan di Beppe Grillo che protestavano contro l'indulto che ha scarcerato previti, wanna marchi, tutti i politici corrotti in carcere, in corso di condanna, quelli non ancora scoperti e purtroppo anche gli assassini del povero edicolante napoletano di qualche giorno fahttp://video.google.it/videoplay?docid=-8134861792550350763&hl=itormai e' il delirio e la disfatta piu' totale e lo dico da elettore di sinistra.. prodi e' come berlusconi NON NE POSSIAMO PIU' DI QUESTA GENTAGLIA!
  • Anonimo scrive:
    Non ci siamo
    I "fondi per lo spettacolo" devono provenire dai biglietti dei cinema/teatri, noleggio e vendita vhs/cd/dvd e affini.Su una base meritocratica: lo spettacolo merita? Bene, gli spettatori pagano il biglietto/la vendita cosicchè spuntano "i fondi".E se i fondi non ci spuntano? - Si obbietterà - Beh, vuol dire che lo spettacolo non meritava, e che gli attori/autori avrebbero potuto e dovuto fare di meglio.Ma che è questa mania tutta italiota di foraggiare per partito preso a destra e a manca?Ao, ripigliatevi!Visto che poi si foraggia con i soldi miei (nostri), devo anche essere d'accordo sul dove finiscono.E in questo caso non sono d'accordo!
  • Anonimo scrive:
    Digital divide: abbattere, non creare.
    Ma qualcuno glielo ha spiegato a quelli la' che bisogna facilitare la penetrazione della banda larga piuttosto che rallentarla? E che a tal fine il costo della connessione deve essere diminuito invece che aumentato? E che se non ci sbrighiamo a portare internet a tutti e 60 milioni di italiani, i cinesi ci si mangiano?Bah... io spero tanto che sia solo una sana svista temporanea... una svista può capitare a tutti...
    • Anonimo scrive:
      Re: Digital divide: abbattere, non crear
      Invece di pensare a queste cavolate tecnologiche perchè non si pensa a mettere un pò in ordine la classe politica che, di qualsiasi schieramento sia, non fa altro che mangiare soldi e non fare altro?
  • Anonimo scrive:
    quando saremo sotto nuove elezioni...
    e ci chiederanno come webmaster di inserire banner che indicizzino a siti politici, dovremmo tutti negargli la possibilità di farlo, i politici sono gente da curare... non certo da apprezzare visto che fanno di tutto per non essere apprezzati.Quel che più dispiace, è che ora in molti scoprono che il centro dx era solo la porta del bagno, mentre il centro sx è l'apoteosi di tale stanza, ovvero la tazza o più volgarmente cesso. Ma cervello per vagliare prima non l'avevate?
    • Anonimo scrive:
      Re: quando saremo sotto nuove elezioni..
      la verita' e' che entrambe le parti sono deprecabili.ma non lo credi nemmeno tu quando diciche era meglio prima.qualcosa di buono per il paese e' stato fattoe sara' fatto. prima e' stato fatto solo qualcosaper i propri interessi.dio ci scampi dal tornare all'anno scorso
      • Anonimo scrive:
        Re: quando saremo sotto nuove elezioni..
        - Scritto da:

        ma non lo credi nemmeno tu quando dici
        che era meglio prima.Io ci credo
        qualcosa di buono per il paese e' stato fatto
        e sara' fatto. Cosa? La finta liberalizzazione per far credere di fare qualcosa? E poi?
        prima e' stato fatto solo qualcosa
        per i propri interessi.QUalche legge sì, molte no.
        • Anonimo scrive:
          Re: quando saremo sotto nuove elezioni..
          Inceve del dire cavolate tipo era meglio prima è meglio dopo perchè non ci si sveglia un pò è si dice che TUTTI i politici fanno schifo!!!! TUTTI! Non c'è uno schieramento che faccia qualcosa per gli italiani NESSUNO!
          • Anonimo scrive:
            Re: quando saremo sotto nuove elezioni..
            - Scritto da:
            Inceve del dire cavolate tipo era meglio prima è
            meglio dopo perchè non ci si sveglia un pò è si
            dice che TUTTI i politici fanno schifo!!!! TUTTI!
            Non c'è uno schieramento che faccia qualcosa per
            gli italiani
            NESSUNO!QUOTO QUOTO QUOTO!non se ne può più di ladri al governo!di qualsiasi colore abbiano il cappellino!
          • MeDevil scrive:
            Re: quando saremo sotto nuove elezioni..
            - Scritto da:
            Inceve del dire cavolate tipo era meglio prima è
            meglio dopo perchè non ci si sveglia un pò è si
            dice che TUTTI i politici fanno schifo!!!! TUTTI!
            Non c'è uno schieramento che faccia qualcosa per
            gli italiani
            NESSUNO!STRAQUOTO IN PIENO!Destra, sinistra e centro sono solo bravi a FREGARE SOLDI agli italiani. Ma andate tutti al diavolo, massa di caproni. :@Saluti, MeDevil
    • Anonimo scrive:
      Re: quando saremo sotto nuove elezioni..
      - Scritto da:
      i politici sono gente da curare... Io ho un'ottima cura per quelle m***e: si chiama SPAS-12.
      • Anonimo scrive:
        Re: quando saremo sotto nuove elezioni..
        SPAS12 (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
      • Anonimo scrive:
        Re: quando saremo sotto nuove elezioni..
        - Scritto da:

        - Scritto da:


        i politici sono gente da curare...

        Io ho un'ottima cura per quelle m***e: si chiama
        SPAS-12.http://en.wikipedia.org/wiki/Sarin 8)
  • BSD_like scrive:
    Italia come gli USA
    Attualmente la realtà cinematografica in Italia vede l'uscita di 400 film nuovi ogni anno: 100 sono di nazionalità italiana e di questi 100 film solo 20 riescono ad incassare.Tutto il resto è perdita, film che non incassano né in Italia, né all'estero, che non sono validi per l'home video e non vengono nemmeno acquistati dalla televisione per cui rimangono come prodotti inutilizzati. Prodotti inutili che non verranno mai visti.Perché il mercato italiano non è in grado di assorbire un numero così elevato di film. In Italia viene distribuito lo stesso numero di film che si distribuiscono negli Stati Uniti, con l'unica differenza, che in Italia abbiamo poco più di 3.000 schermi sui quali proiettare i nostri film mentre negli Stati Uniti ci sono 45.000 sale.Nel 2003 la commissione cinema ha approvato 69 film di interesse culturale nazionale più 40 opere prime: 130 film prodotti nello stivale per il mercato italiano sono veramente troppi.
    • Anonimo scrive:
      Re: Italia come gli USA
      Scusa, io politicante di mezza età, devo pur dare da lavorare alle attricette che mi capita di conoscere, no? Vedi anche Miss Italia, sono tutte che vogliono far le attrici... E io sono contento.. :$
      • DuDe scrive:
        Re: Italia come gli USA
        - Scritto da:
        Scusa, io politicante di mezza età, devo pur dare
        da lavorare alle attricette che mi capita di
        conoscere, no? Vedi anche Miss Italia, sono tutte
        che vogliono far le attrici... E io sono
        contento..
        :$A, quello si chiama recitare? orpo, vicino casa mia e' pieno di "attrici" 8)
        • Anonimo scrive:
          Re: Italia come gli USA
          io quelle de miss italia gli farei fare solo film erotici...altro cheFate fiction tanto ve li ripagate con la pubblicità e a noi navigatori lasciateci in pace
    • Anonimo scrive:
      Re: Italia come gli USA
      - Scritto da: BSD_like
      Attualmente la realtà cinematografica in Italia
      vede l'uscita di 400 film nuovi ogni anno: 100
      sono di nazionalità italiana e di questi 100 film
      solo 20 riescono ad
      incassare.
      Tutto il resto è perdita, film che non incassano
      né in Italia, né all'estero, che non sono validi
      per l'home video e non vengono nemmeno acquistati
      dalla televisione per cui rimangono come prodotti
      inutilizzati. Prodotti inutili che non verranno
      mai
      visti.

      Perché il mercato italiano non è in grado di
      assorbire un numero così elevato di film. In
      Italia viene distribuito lo stesso numero di film
      che si distribuiscono negli Stati Uniti, con
      l'unica differenza, che in Italia abbiamo poco
      più di 3.000 schermi sui quali proiettare i
      nostri film mentre negli Stati Uniti ci sono
      45.000
      sale.
      Nel 2003 la commissione cinema ha approvato 69
      film di interesse culturale nazionale più 40
      opere prime: 130 film prodotti nello stivale per
      il mercato italiano sono veramente
      troppi.Come negli USA assolutamente NO ! Negli USA i film *NON SONO* finanziati dallo Stato Federali nè dagli Stati della Federazione, quindi non dalle tasse dei cittadini MA sono soldi dei privati. Nell' UE ed in Italia la politica usa le tasse dei cittadini per finanziare la produzione di film, sempre mediocri e spesso politicizzati a sinistra oppure vere insulse schifezze senza senso. Tutto questo schifo rendere il cinema italiano pessimo, infimo, e quello europeo mediocre in genere. Quando ci sarà gente che rischia i propri soldi nelle produzioni e non ci saranno più fondi pubblici allora forse vedremo delle produzioni decenti con registi veri registi ed attori veri attori. Fino ad allora lo schifo attuale continuerà.Che poi negli USA si producano anche schifezze è vero MA la maggioranza dei film fatti negli USA è anni luce avanti a quanto si produce in Europa ed Italia.
  • avvelenato scrive:
    Culi di papa
    Ecco cosa succede a mandare i baciapile di Ruini sul cadreghino.E poi i miei si lamentano perché mi vengono gli occhi di fuoco quando vedo un prete o un seguace di ruttelli. Bah.
    • Anonimo scrive:
      Re: Culi di papa
      - Scritto da: avvelenato
      Ecco cosa succede a mandare i baciapile di Ruini
      sul
      cadreghino.

      E poi i miei si lamentano perché mi vengono gli
      occhi di fuoco quando vedo un prete o un seguace
      di ruttelli.
      Bah.Sei una pecorella smarrita e ti perdono torna figlio mio per non finire nel circolo vizioso del peccato e della lussuria.
      • Anonimo scrive:
        Re: Culi di papa
        - Scritto da: Il Vescovo

        - Scritto da: avvelenato

        Ecco cosa succede a mandare i baciapile di Ruini

        sul

        cadreghino.



        E poi i miei si lamentano perché mi vengono gli

        occhi di fuoco quando vedo un prete o un seguace

        di ruttelli.

        Bah.

        Sei una pecorella smarrita e ti perdono torna
        figlio mio per non finire nel circolo vizioso del
        peccato e della
        lussuria.Bevi i miei figli, prete! Goditi i piaceri che il tuo dio ti ha tolto!
        • Anonimo scrive:
          +++
          p) .-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 23 settembre 2006 16.17-----------------------------------------------------------
      • Anonimo scrive:
        Re: Culi di papa
        - Scritto da: Il Vescovo

        - Scritto da: avvelenato

        Ecco cosa succede a mandare i baciapile di Ruini

        sul

        cadreghino.



        E poi i miei si lamentano perché mi vengono gli

        occhi di fuoco quando vedo un prete o un seguace

        di ruttelli.

        Bah.

        Sei una pecorella smarrita e ti perdono torna
        figlio mio per non finire nel circolo vizioso del
        peccato e della
        lussuria.http://www.youtube.com/watch?v=LYP_TchQ1I8
        • Anonimo scrive:
          Re: Che schifo

          http://www.youtube.com/watch?v=LYP_TchQ1I8
        • Anonimo scrive:
          arte!
          - Scritto da:
          - Scritto da: Il Vescovo



          - Scritto da: avvelenato


          Ecco cosa succede a mandare i baciapile di
          Ruini


          sul


          cadreghino.





          E poi i miei si lamentano perché mi vengono
          gli


          occhi di fuoco quando vedo un prete o un
          seguace


          di ruttelli.


          Bah.



          Sei una pecorella smarrita e ti perdono torna

          figlio mio per non finire nel circolo vizioso
          del

          peccato e della

          lussuria.

          http://www.youtube.com/watch?v=LYP_TchQ1I8una sola parola: arte!
    • Anonimo scrive:
      Buffone
      Lascia stare i religiosi, la verità è che sei un mediocre, che offende gli altri per non vedeere quanto è misero.Non centrano nulla, pittosto sono le persone con la tua ideologia a rovinare il mondo, non sarai mica un comunistaccio contento dei milioni di morti che avete fatto per il mondo ?
  • BSD_like scrive:
    L'ultima finanziaria
    ovvero quella del 2006, varata nel 2005.È vero: ha dimezzato i fondi al cinema italiano.Però bisogna aggiungere qualcosa che l'on. Andrea Colasio sà bene: la legge Urbani è stata votata in fretta e furia diventando quella bestia che non piace, per far arrivare fondi extra (cioè in più rispetto alle finanziarie annuali) al cinema. Ed è stata votata tanto dalla maggioranza (Urbani ha un'amante produttrice) quanto dall'opposizione (non stò a contare i registri, attori, etc. nostrani sinistroidi) per far arrivare quei soldi.Ma quanto ha ricevuto di extra nel 2005? Oltre 200 Mli di uro (che ovviamente si sono aggiunti a quelli ordinari avuti dalla finanziaria del 2005 varata nel 2004).Beh ..... SI! Nel 2005 i fondi ordinari sono stati dimezzati! Questi signori del cinema hanno avuto il coraggio di protestare (ovviamente i più accesi erano quelli fortemente sinistroidi); a guidare la protesta ovviamente un'esponente della SX nostrana Roberto Benigni. Ma questo non significa nulla. Quello che invece appare vergognoso è che a guidare al protesta vi sia stato un'attore/registra/produttore che ha dimostrato ..... ha dimostrato .....http://liberoblog.libero.it/spettacoli/bl1482.phtmlGia lui ha dimostrato di non sprecare i fondi statali: quindi è deputato a rappresentare.
  • Anonimo scrive:
    verificare la quantità di traffico
    Se dovesse passare una misura di questo tipo, dunque, agli ISP verrebbe fatto carico di verificare la quantità di traffico che i propri utenti genererebbero non solo nel visionare, ad esempio, lo streaming di film ma anche di qualsiasi altro materiale video online. E' tecnicamente possibile?(cylon)
    • Max3D scrive:
      Re: verificare la quantità di traffico
      no la porcata e' peggiore..perche' parla di streaming e immagini animate :|cio significa che il provider deve controllare cosa stai sacaricando, perche' magari ti scarichi un tomo sulla fusione nucleare e qulla non rientra nella legge :Pquindi se ti scarchi il porno il provider paga il 3.5% dell'introito sviluppato dal tuo download, se no .. no.ovvio che verra' fatta una media dai provider ed in base a quella alzeranno i prezzi di conseguenza... pensa Fastweb com'e' contenta :Dci godo un bel po'... piu' fanno danni piu' ci godo
      • Anonimo scrive:
        Re: verificare la quantità di traffico
        ho letto la notizia da altre provenienze nei giorni scorsi, poi approfondita oggi su PI e ci ho ragionato un po';il target di questa tassa sarebbe chi vende su videofonia, chi vende contenuti via rete fra cui rossoalice e adesso Murdoch con il recente accordo con Telecom per la vendita di contenuti, e adesso Telecom Italia ha aquistato Aol Germany per offrire altri servizi (e poi sono indebitati???).Credo fortemente che la connettivita' sia compeltamente fuori da questo discorso e che ci preoccupiamo per niente...
        ci godo un bel po'... piu' fanno danni piu' ci
        godoanch'io ultimamente, soprattutto se in questo caso come penso colpiranno tutti servizi legali, roba da orgasmo.
    • Anonimo scrive:
      Re: verificare la quantità di traffico
      - Scritto da: SQUARTAMORTI
      Se dovesse passare una misura di questo tipo,
      dunque, agli ISP verrebbe fatto carico di
      verificare la quantità di traffico che i propri
      utenti genererebbero non solo nel visionare, ad
      esempio, lo streaming di film ma anche di
      qualsiasi altro materiale video
      online. parla di immagini animate, una gif è animata, un flash è animato... una pagina web contiene immagini animate, il p2p consente di trasferire contenuti multimediali...quindi sarà una tassa globale che pagheremo nell'abbonamento al provider... magari per noi non cambierà niente, per dire alice costerà sempre 40 euro ma di quei 40 magari 5 saranno di tassa, e allora avremmo potuto pagarla 35 euro ma non lo sapremo mai...
  • Anonimo scrive:
    Urbani 2 la vendemmia
    (cylon)
  • Alessandrox scrive:
    Smettere di andare al cinema...
    Si monta la protesta facendo circolare per i forum, i blog ecc. la proposta di non andare al cinema ma solo x quei film finanziati dallo stato.Credo che non sarabbe troppo difficile convincere la gente...
    • Anonimo scrive:
      Re: Smettere di andare al cinema...
      - Scritto da: Alessandrox
      Si monta la protesta facendo circolare per i
      forum, i blog ecc. la proposta di non andare al
      cinema ma solo x quei film finanziati dallo
      stato.
      Credo che non sarabbe troppo difficile convincere
      la
      gente...sono tutti pecoroni e dementi....non ascoltano nulla...sono solo bravi a farci inculare da leggi e leggine....W l'Italia dei coglioni!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Smettere di andare al cinema...
      - Scritto da: Alessandrox
      Si monta la protesta facendo circolare per i
      forum, i blog ecc. la proposta di non andare al
      cinema ma solo x quei film finanziati dallo
      stato.
      Credo che non sarabbe troppo difficile convincere
      la
      gente...Ma che dici!La gente deve accettare col sorriso le tasse della sinistra che servono a promuovere la cultura
    • Anonimo scrive:
      Re: Smettere di andare al cinema...

      la proposta di non andare al
      cinema ma solo x quei film finanziati dallo
      stato.e chi li ha mai visti in sala quei film?tanto il biglietto lo paghi lo stesso con le tasse.In altre parole visto che l'hai già pagato perchè devi anche vederlo...W:-{
      • Alessandrox scrive:
        Avete ragione....
        - Scritto da:

        la proposta di non andare al

        cinema ma solo x quei film finanziati dallo

        stato.
        e chi li ha mai visti in sala quei film?
        tanto il biglietto lo paghi lo stesso con le
        tasse.
        In altre parole visto che l'hai già pagato perchè
        devi anche
        vederlo...
        W:-{Avete ragionenon ho mai visto uno di quei film, del resto sono anni che non vado al cinema e anche prima ci andavo di rado.
    • Anonimo scrive:
      Re: Smettere di andare al cinema...
      - Scritto da: Alessandrox
      Si monta la protesta facendo circolare per i
      forum, i blog ecc. la proposta di non andare al
      cinema ma solo x quei film finanziati dallo
      stato.
      Credo che non sarabbe troppo difficile convincere
      la
      gente...E poi i divx spiratati come il scarichi?
    • Anonimo scrive:
      Re: Smettere di andare al cinema...
      - Scritto da: Alessandrox
      Si monta la protesta facendo circolare per i
      forum, i blog ecc. la proposta di non andare al
      cinema ma solo x quei film finanziati dallo
      stato.ma cosa gliene frega se nessuno va a vedere il loro filmetto, tanto i soldi li hanno già presi prima dallo stato!
    • DuDe scrive:
      Re: Smettere di andare al cinema...
      - Scritto da: Alessandrox
      Si monta la protesta facendo circolare per i
      forum, i blog ecc. la proposta di non andare al
      cinema ma solo x quei film finanziati dallo
      stato.
      Credo che non sarabbe troppo difficile convincere
      la
      gente...Citami un film finanziato dallo stato che e' uscito nelle sale ed ha avuto un qualche eco.A,la critica di qualche intellettuale prezzolato,non conta P.S. senza alcuna polemica
    • Anonimo scrive:
      Smettere di andare al cinema.. non serve
      - Scritto da: Alessandrox
      Si monta la protesta facendo circolare per i
      forum, i blog ecc. la proposta di non andare al
      cinema ma solo x quei film finanziati dallo
      stato.
      Credo che non sarabbe troppo difficile convincere
      la
      gente...Purtroppo, i film che vengono finanziati con quei soldi non li vede nessuno al cinema: se riesci a trovare gli atti dell'apposita commissione, controllata se non ricordo male dai DS, ti fai davvero quattro risate. Scopri per esempio che i soldi vengono dati solo a sedicenti produttori, registi, eccetera di provata fede politica (vabbé... non è una gran scoperta), che poi realizzano robaccia inguardabile. Tanto che la maggior parte dei film, una volta distribuita, non supera la ventina di spettatori (non sto scherzando, ci sono proprio i documenti con le cifre a consuntivo, sono atti pubblici). Si tratta chiaramente di un metodo per dare soldi (tanti) agli amici del partito senza metterci un euro di tasca propria.
      • Anonimo scrive:
        Re: Smettere di andare al cinema.. non s
        - Scritto da:
        Scopri per esempio che i
        soldi vengono dati solo a sedicenti produttori,
        registi, eccetera di provata fede politica
        (vabbé... non è una gran scoperta), che poi
        realizzano robaccia inguardabile. Anni fa li diedero a Marina Ripa di M o anaUn critico affermò che fu il film più brutto della storia (anonimo)
  • Anonimo scrive:
    Il finanziamento del cinema italiano...
    ... è indispensabile. Senza finanziamenti, i produttori saranno sempre meno propensi a produrre film davvero meritevoli, e produrranno sempre più spazzatura. La Warner, la Paramount, ecc. perchè campano? Grazie alle cagate come i film di Seagal o i soliti film tratti dai fumetti che oggi vanno tanto di moda (e che sono una vergogna, se paragonati ai fumetti che li hanno ispirati). E poi magari dedicano una piccola parte del loro budget a produrre film meritevoli, che magari sono davvero di alto livello, ma sono ostici per il grande pubblico. Nel cinema italiano ci sono molti film che non vengono adeguatamente pubblicizzati, per mancanza di fondi, e quindi non li vede nessuno. Altri film non riescono nemmeno ad arrivare al montaggio senza dover stare a tagliare sui macchinari (e quindi bassa qualità audiovisiva). Molti film non hanno fondi a sufficienza per rendere integralmente su pellicola la sceneggiatura iniziale (e si tagliano scene solo perchè "non si hanno soldi"). Cose così. Grazie che poi il cinema italiano fa schifo, tanto Panarea e Vacanze di Natale danno guadagni certi...
    • Anonimo scrive:
      Re: Il finanziamento del cinema italiano
      Figurati quanto costava una volta che non c'erano le potenti tecnologie attuali... @^
    • Anonimo scrive:
      Re: Il finanziamento del cinema italiano
      Piccoli finanziamenti per schifezze??Proprio come per "Il gladiatore"!
    • Anonimo scrive:
      Re: Il finanziamento del cinema italiano
      - Scritto da:
      ... è indispensabile.Ci sono centinaia di attivita' artistiche in cui i soldi sono indispensabili, teatro, ballo, musica.
      Senza finanziamenti...Ancora? ANCORA!?Ma perche' glieli dobbiamo dare noi?Certo che per fare cinema occorrono milioni, ma che se li cerchino, come fanno tutte le imprese e tutte le persone che si industriano per portare avanti i loro progetti.Se io voglio mettere in piedi un corpo di ballo non mi da nessuno una lira, nemmeno un locale in affitto trovo se non condiviso con un gruppo che fa yoga martedi' e venerdi' e gli scout.Se voglio fare cinema invece posso usare le tasse degli italiani?Ma che si arrangino, per altro i film ottenuti fin ora nel cinema italiano finanziato dallo stato, sono orripilanti ed immeritevoli.
    • Anonimo scrive:
      Re: Il finanziamento del cinema italiano
      E chi se ne frega che non hanno i soldi i produttori ... chiudono. Semplice.NOn vedo perche' debba aiutarli io , a me chi mi aiuta ? Ma finiamola .....
    • DuDe scrive:
      Re: Il finanziamento del cinema italiano
      - Scritto da: Cose così. Grazie che poi il
      cinema italiano fa schifo, tanto Panarea e
      Vacanze di Natale danno guadagni
      certi...Taglio il resto non perche' non sia vero ma,peche' ho capito.Domanda, ti sei mai chiesto perche' certi tipi di film vanno piu' egli altri? magari che piacciono di piu' di certi altri un po' troppo cervellotici?Ti rammento che non tutti sono cineasti intellettuali o simili, per parecchie persone vedere un film significa non dover pensare al messaggio ma semplicemente vedere un po' di sesso, violenza e cose simili, ovvio che se la maggior parte della gente vuole questo, le acse si adeguano, d'altronde stano li per guadgnare, come dargli torto? Piccolo esempio personale, mi hanno portato a vedere the million dollar hotel, be dopo 30 minuti di film sono uscito dalla sala, non mi piaceva per nulla, saro' Ignorante? forse, ma perche' devo vedere cose che non mi piacciono? La cruda realta' e' che tengo famiglia quindi non mangio con l' "arte" ergo faccio le "cagate"i mecenate non esistono piu' non possiamo permetterci di finanziare cose che vedranno 2 persone , triste? ma e' cosi'
    • Anonimo scrive:
      Re: Il finanziamento del cinema italiano
      - Scritto da:
      ... è indispensabile. Si, come no. Diciamo che in realtà è il cinema italiano a non esserlo.C'è gente che fa i salti mortali dalla mattina alla sera per tirare su onestamente qualche soldo, e c'è gente che vuole campare con sovvenzioni, imposte, addizionali, finanziamenti.EH NO ! TROPPO COMODO !Ciao,Piwi
    • Anonimo scrive:
      Re: Il finanziamento del cinema italiano
      - Scritto da:
      ecc. perchè campano? Grazie alle cagate come i
      film di SeagalI film di Seagal han sempre fatto due lire in croce. Informati prima di parlare.
      o i soliti film tratti dai fumetti
      che oggi vanno tanto di moda (e che sono una
      vergogna, se paragonati ai fumetti che li hanno
      ispirati)Batman Begins è un bel film.
      E poi magari dedicano una piccola
      parte del loro budget a produrre film meritevoli,
      che magari sono davvero di alto livello, ma sono
      ostici per il grande pubblico. Nel cinema
      italiano ci sono molti film che non vengono
      adeguatamente pubblicizzati, per mancanza di
      fondi, e quindi non li vede nessuno.Dimmene uno decente degli ultimi dieci anni. UNO.
    • Anonimo scrive:
      Re: Il finanziamento del cinema italiano
      - Scritto da:
      ... è indispensabile. Senza finanziamenti, i
      produttori saranno sempre meno propensi a
      produrre film davvero meritevoli, e produrranno
      sempre più spazzatura. La Warner, la Paramount,
      ecc. perchè campano?Per i finanziamenti ci sono le banche, si facciano un mutuo. Le tasse vanno pagate per i pubblici servizi, non per arricchire i soliti noti. Vogliono fare film ? Rischino i loro di soldi.Troppo comodo farsi aiutare dallo stao, cosi anche se nessuno vede i loro film, loro i soldi li fanno lo stesso.Oppure che i film prodotti vengano rilascianti come pubblico dominio perche' gia' pagati dal popolo
  • Anonimo scrive:
    siamo dei beoti
    ci siamo beccati la tassa sui supporti ottici e sulle periferiche di registrazione e siamo stati tutti zitti, subiamo la siae e tutti zitti, ed ecco la conseguenza.siamo dei beoti, non facciamo nulla e continueranno a tassarci.se metteranno una tassa simile staremo ancora tutti zitti, perchè è così che va, chini e testa bassa come il mulo!bene che lo facciano, mi organizzo con 2 amici e vado a fare un sit in a roma, non servirà a niente, chi se ne frega.
    • Anonimo scrive:
      Re: siamo dei beoti
      Ho aganci in mediooriente....se ci stai invece della sit com..possiamo attaccarli con armi...ti va? ;) :p :D...quattro belle bombette qua e la...e l?italia crolla...ihiihiihih
    • Anonimo scrive:
      Re: siamo dei beoti
      - Scritto da:
      ci siamo beccati la tassa sui supporti ottici e
      sulle periferiche di registrazione e siamo stati
      tutti zitti, subiamo la siae e tutti zitti, ed
      ecco la
      conseguenza.

      siamo dei beoti, non facciamo nulla e
      continueranno a
      tassarci.

      se metteranno una tassa simile staremo ancora
      tutti zitti, perchè è così che va, chini e testa
      bassa come il
      mulo!

      bene che lo facciano, mi organizzo con 2 amici e
      vado a fare un sit in a roma, non servirà a
      niente, chi se ne
      frega.Hai perfettamente ragione, ma a questi chi li vota?
  • Anonimo scrive:
    un altra SIAE
    ma porca trota, siamo qui a discutere e pensare a come liberarci di quella mazzo di siae e sti qui arrivano a volerne fondare un altra!!!nuova siae che sarà gestita da "amici", e distribuirà soldi agli "amici".viva la sinistra
    • Anonimo scrive:
      Re: un altra SIAE
      - Scritto da:
      ma porca trota, siamo qui a discutere e pensare a
      come liberarci di quella mazzo di siae e sti qui
      arrivano a volerne fondare un
      altra!!!

      nuova siae che sarà gestita da "amici", e
      distribuirà soldi agli
      "amici".

      viva la sinistraAh ecco finalmente qualcuno lo ha notato, nell'articolo, di tutte le cose, questa mi e' parsa la notizia piu' inquietante.
      • Anonimo scrive:
        Re: un altra SIAE
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        ma porca trota, siamo qui a discutere e pensare
        a

        come liberarci di quella mazzo di siae e sti qui

        arrivano a volerne fondare un

        altra!!!



        nuova siae che sarà gestita da "amici", e

        distribuirà soldi agli

        "amici".



        viva la sinistra

        Ah ecco finalmente qualcuno lo ha notato,
        nell'articolo, di tutte le cose, questa mi e'
        parsa la notizia piu'
        inquietante.Ma perchè la state scoprendo ora la sinistra?è una vita che la sinistra aiuta gli "amici" a discapito del poveraccio.NON SANNO FARE ALTRO che TASSARE e li paghiamo pure per fare questo
  • Anonimo scrive:
    Ecco la sinistra "aboliamo l'urbani"
    Prima facciamo uscire i delinquentiPoi un po' di magna magna non guastaPoi ha altri impegni urgenti, impedire che i magistrati li possano intercettarePoi già ceh ci siamo alziamo l'eta della pensionePoi poi poi poi... ah, è finito il mandato e non abbiamo fatto un caxxo di quello che avevamo promesso? Ci dispiace tantissimo, non abbiamo avuto tempo, ma se ci rivotate lo troveremo
    • Anonimo scrive:
      Re: Ecco la sinistra "aboliamo l'urbani"
      - Scritto da:
      Prima facciamo uscire i delinquenti
      Poi un po' di magna magna non guasta
      Poi ha altri impegni urgenti, impedire che i
      magistrati li possano
      intercettare
      Poi già ceh ci siamo alziamo l'eta della pensione
      hai dimenticato: poi mandiamo "in prima linea" i nostri soldati come forza di maggioranza in una guerrapoi svendiamo una seconda volta la telecom, stavolta a stranieri, ma non ne sappiamo nullapoi liberalizziamo tutto, ma per finta, così la gente è contenta, ma non troverà mai un aspirina in una parafarmacia o un avvocato che faccia lo sconto
      • Guybrush scrive:
        Re: Ecco la sinistra "aboliamo l'urbani"
        - Scritto da:
        [...]
        in una parafarmacia o un avvocato che faccia lo
        scontoo un taxi che chieda meno di 40 euro per andare dall'aeroporto di fiumicino a parco dei medici (12km di distanza)
        GT
      • Anonimo scrive:
        Re: Ecco la sinistra "aboliamo l'urbani"
        ma non troverà mai un aspirina
        in una parafarmacia o un avvocato che faccia lo
        scontoSi' esatto o tu che impari la grammatica...Comunque le medicine si vendono gia' in qualche supermercato anche dalle mie parti. Piano piano si organizzano, la legge c'e', sta all'esercizio decidere se iniziare la nuova attivita' con un farmacista o continuare a vendere come prima.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ecco la sinistra "aboliamo l'urbani"

          Si' esatto o tu che impari la grammatica...
          Comunque le medicine si vendono gia' in qualche
          supermercato anche dalle mie parti. Piano piano
          si organizzano, la legge c'e', sta all'esercizio
          decidere se iniziare la nuova attivita' con un
          farmacista o continuare a vendere come
          prima.forse dovresti informarti, le case farmaceutiche hanno fatto un accordo di cartello x non fornire i medicinali alle parafarmacie. non lo sapevi, e allora cosa commenti a fare?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ecco la sinistra "aboliamo l'urbani"
            - Scritto da:
            forse dovresti informarti, le case farmaceutiche
            hanno fatto un accordo di cartello x non fornire
            i medicinali alle parafarmacie. non lo sapevi, e
            allora cosa commenti a
            fare?Se sei a conoscenza di questo accordo di cartello, informaci meglio dandoci i link della notizia o denunciali alla magistratura per violazione del decreto Bersani.Ma probabilmente hai solo voluto rispondere alle obiezioni che ti sono state rivolte a vanvera.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ecco la sinistra "aboliamo l'urbani"

            Se sei a conoscenza di questo accordo di
            cartello, informaci meglio dandoci i link della
            notizia o denunciali alla magistratura per
            violazione del decreto
            Bersani.
            Ma probabilmente hai solo voluto rispondere alle
            obiezioni che ti sono state rivolte a
            vanvera.forse dovevi vedere la puntata di ballarò dell'altra sera con ospite bersani... e non dirmi che è un programma di destra...l'antitrust sta già indagando...ripeto, sei ignorante, non parlare
          • Anonimo scrive:
            Re: Ecco la sinistra "aboliamo l'urbani"
            Dovresti vedere ... dovresti sapere ... postaci gli estremi di qualche pronuncia giurisdizionale in merito, buffone ! Tutte le altre sono chiacchiere !
          • Anonimo scrive:
            Re: Ecco la sinistra "aboliamo l'urbani"
            Ma finitela di spararvi addosso, idioti! Fate il gioco di sti maledetti politici mangiasoldi (e parlo sia di sx sia di centro sia di dx).Smettiamola di scannarci tra di noi e scanniamo invece sti maledetti ladri e bugiardi
          • Anonimo scrive:
            Re: Ecco la sinistra "aboliamo l'urbani"
            Smettetela di scannarvi tra di voi quando i veri nemici sono questi politici mangiasoldi (e non mi schiero)..
          • Anonimo scrive:
            Re: Ecco la sinistra "aboliamo l'urbani"
            - Scritto da:
            Smettetela di scannarvi tra di voi quando i veri
            nemici sono questi politici mangiasoldi (e non mi
            schiero)..Ma sì, facciamo del qualunquismo, tutti uguali! Ed intanto Prodi, cioè D'Alema comanda....
          • Anonimo scrive:
            Re: Ecco la sinistra "aboliamo l'urbani"
            - Scritto da:

            Se sei a conoscenza di questo accordo di

            cartello, informaci meglio dandoci i link della

            notizia o denunciali alla magistratura per

            violazione del decreto

            Bersani.

            Ma probabilmente hai solo voluto rispondere alle

            obiezioni che ti sono state rivolte a

            vanvera.

            forse dovevi vedere la puntata di ballarò
            dell'altra sera con ospite bersani... e non dirmi
            che è un programma di
            destra...
            l'antitrust sta già indagando...

            ripeto, sei ignorante, non parlareSì, sicuro. Sta indagando.. ehhh! Sai chi riesce a toccare le Coop !? Si è visto con Unipol, tutto insabbiato in fretta e furia.
          • xWolverinex scrive:
            6 un inetto e non sai 1 kazzo...
            ... visto ke le aziende farmaceutiche in italia vendono ai GROSSISTI e non DIRETTAMENTE. E i grossisti di medicinali sono associazioni di farmacisti. Se le cose non le sai... SALLE. E soprattutto vatti a leggere quale parte della riforma contestavano. Inetto
      • otacu scrive:
        Re: Ecco la sinistra "aboliamo l'urbani"
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Prima facciamo uscire i delinquenti

        Poi un po' di magna magna non guasta

        Poi ha altri impegni urgenti, impedire che i

        magistrati li possano

        intercettareE Berlusconi gode

        Poi già ceh ci siamo alziamo l'eta della
        pensione

        Si vedrà
        hai dimenticato: poi mandiamo "in prima linea" i
        nostri soldati come forza di maggioranza in una
        guerraimpara a esprimerti in italiano
        poi svendiamo una seconda volta la telecom,
        stavolta a stranieri, ma non ne sappiamo
        nullae non devono fare nulla appunto. Anche il centrodestra è d'accordo su questo punto
        poi liberalizziamo tutto, ma per finta, così la
        gente è contenta, ma non troverà mai un aspirina
        in una parafarmacia o un avvocato che faccia lo
        scontoil centro destra ha dato man forte a chi protestava e tutto è finito a donne di malaffaregrazie
        • Anonimo scrive:
          Re: Ecco la sinistra "aboliamo l'urbani"
          E' dura fare a gara della mia coalizione è meglio della tua quando fanno schifo entrambe. Però pur di guardare la travve nell'occhio altrui per evitare di guardare il motumbo nel proprio posteriore si fanno salti mortali (rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: Ecco la sinistra "aboliamo l'urbani"
            - Scritto da:
            E' dura fare a gara della mia coalizione è meglio
            della tua quando fanno schifo entrambe. Però pur
            di guardare la travve nell'occhio altrui per
            evitare di guardare il motumbo nel proprio
            posteriore si fanno salti mortali
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)Ma che tutti uguali e tutti uguali! Peggio della sinistra non c'è, vabbè, a parte Casini e Fini che sono i Giuda giullari di D'Alema che hanno minato tutti i provvedimenti di Berlusconi ed hanno impedito il taglio massiccio delle tasse e che la legge sulle immigrazioni fosse rigida.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ecco la sinistra "aboliamo l'urbani"
            Si, il taglio massiccio delle tasse ...... e lo stato sociale, poi, funziona per divina concessione.Vattene a vivere su uno scoglio nell'oceano : lì, le tasse, non le paghi di certo !
          • Anonimo scrive:
            Re: Ecco la sinistra "aboliamo l'urbani"
            - Scritto da:
            Si, il taglio massiccio delle tasse ...

            ... e lo stato sociale, poi, funziona per divina
            concessione.

            Vattene a vivere su uno scoglio nell'oceano : lì,
            le tasse, non le paghi di certo
            !Infatti vedi come funziona bene lo stato sociale in Italia ed Europa, eh ? I servizi fanno schifo e paghiamo una barca di soldi ad una massa di ladri che vegeta nel sistema invece di lavorare.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ecco la sinistra "aboliamo l'urbani"
            secondo statistiche della guardia di finanza l'evasione in italia si attesta sui 250 miliardi di euro l'anno...basterebbe che tutti pagassero le tasse... non solo i dipendenti e qualche raro lavoratore autonomo onesto...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ecco la sinistra "aboliamo l'urbani"
            - Scritto da:
            secondo statistiche della guardia di finanza
            l'evasione in italia si attesta sui 250 miliardi
            di euro
            l'anno...

            basterebbe che tutti pagassero le tasse... non
            solo i dipendenti e qualche raro lavoratore
            autonomo
            onesto...Sì, certo, alziamo le tasse al 90% o al 150% e poi mandiamo l'esercito a riscuotere, eh? La società perfetta della sinistra. Ovviamente escludendo Coop,Unipol e compagnia bella da qualsiasi controllo.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ecco la sinistra "aboliamo l'urbani"
      - Scritto da:
      Prima facciamo uscire i delinquenti
      Poi un po' di magna magna non guasta
      Poi ha altri impegni urgenti, impedire che i
      magistrati li possano
      intercettare
      Poi già ceh ci siamo alziamo l'eta della pensionee poi diamo tutte le poltrone agli amici, licenziando chi c'era prima perchè tanto non è amico quindi anche se lavora bene chi se ne frega... come dici non capisci niente di telecomunicazioni? ma chi se ne frega sei amico mio, e beccati sta telecom :)
      • Anonimo scrive:
        Re: Ecco la sinistra "aboliamo l'urbani"
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Prima facciamo uscire i delinquenti

        Poi un po' di magna magna non guasta

        Poi ha altri impegni urgenti, impedire che i

        magistrati li possano

        intercettare

        Poi già ceh ci siamo alziamo l'eta della
        pensione

        e poi diamo tutte le poltrone agli amici,
        licenziando chi c'era prima perchè tanto non è
        amico quindi anche se lavora bene chi se ne
        frega... come dici non capisci niente di
        telecomunicazioni? ma chi se ne frega sei amico
        mio, e beccati sta telecom
        :)Pensavo parlassi della vicenda Turco, ma tanto è uguale :@
    • Anonimo scrive:
      Re: Ecco la sinistra "aboliamo l'urbani"
      - Scritto da:
      Prima facciamo uscire i delinquenti
      Poi un po' di magna magna non guasta
      Poi ha altri impegni urgenti, impedire che i
      magistrati li possano
      intercettare
      Poi già ceh ci siamo alziamo l'eta della pensione


      Poi poi poi poi... ah, è finito il mandato e non
      abbiamo fatto un caxxo di quello che avevamo
      promesso? Ci dispiace tantissimo, non abbiamo
      avuto tempo, ma se ci rivotate lo
      troveremoe poi diciamo che la situazione dei conti è pessima, che dobbiamo chiudere i cantieri, salvo poi essere smentiti da maggiori entrate fiscali del 12% e avanzo primario in aumento (e visto che l'attuale governo non ha ancora fatto nulla non è certo merito suo...)e poi diciamo che siamo in piena recessione ma poi ... oops la crescita è in aumento rispetto alle previsioni....è come kohl: ha unito le germanie, ha dato la stessa moneta allo stesso valore a quelli dell'est.e alla fine...un bel calcio in culo.la gente è ingrata
      • Anonimo scrive:
        Re: Ecco la sinistra "aboliamo l'urbani"

        e poi diciamo che la situazione dei conti è
        pessima, che dobbiamo chiudere i cantieri, salvo
        poi essere smentiti da maggiori entrate fiscali
        del 12% e avanzo primario in aumento (e visto che
        l'attuale governo non ha ancora fatto nulla non è
        certo merito
        suo...)

        e poi diciamo che siamo in piena recessione ma
        poi ... oops la crescita è in aumento rispetto
        alle
        previsioni....

        è come kohl: ha unito le germanie, ha dato la
        stessa moneta allo stesso valore a quelli
        dell'est.

        e alla fine...un bel calcio in culo.
        la gente è ingratache la situazione era pessima è un dato oggettivo, che ci sono le entrate fiscali in aumento è un altro.Le entrate in aumento non risanano la situazione che si è venuta a creare in questi anni, ne è testimonianza la necessità di fare una finanziaria bella pesante (30 milioni di euro non sono bruscolini), e l'UE crede che siano cmq pochi, e vorrebbe più tagli... fai un pò tu.
        • Max3D scrive:
          Re: Ecco la sinistra "aboliamo l'urbani"
          la UE e' come blatter, non ci puo' vedere, hanno sempre rotto i maroni ma con 3monti hannno sempre dovuto ritrattare, il governo berlusconi ha sicuramente lavorato pensando a piu' di 5 anni, questo quinqennio sarebbe stato quello della raccolta della semnia, ma l'italia del "chi se ne frega basta che non mi tocchi" non vede piu' la del prprio naso, e' un dato di fatto.come l'inter che e' rimasta fuori da calciopoli... e gli hanno dato pure lo scudetto... cogl#@#ni!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Ecco la sinistra "aboliamo l'urbani"
            Berlusconi non ha fatto un gran che, lo ammetto da elettore di centro-destra, i compagni di sinistra ultimamente fanno una cagata dietro l'altra è già la ottava, come contata qualche collega qualche risposta più su @^
          • Anonimo scrive:
            Re: Ecco la sinistra "aboliamo l'urbani"
            - Scritto da:
            Berlusconi non ha fatto un gran che, lo ammetto
            da elettore di centro-destra, i compagni di
            sinistra ultimamente fanno una cagata dietro
            l'altra è già la ottava, come contata qualche
            collega qualche risposta più su
            @^Berlusconi è riuscito a fare pure troppo avendo Casini e Fini che lavoravano per D'Alema ed hanno rotto le scatole ogni singolo giorno !
        • Anonimo scrive:
          Re: Ecco la sinistra "aboliamo l'urbani"
          - Scritto da:

          e poi diciamo che la situazione dei conti è

          pessima, che dobbiamo chiudere i cantieri, salvo

          poi essere smentiti da maggiori entrate fiscali

          del 12% e avanzo primario in aumento (e visto
          che

          l'attuale governo non ha ancora fatto nulla non
          è

          certo merito

          suo...)



          e poi diciamo che siamo in piena recessione ma

          poi ... oops la crescita è in aumento rispetto

          alle

          previsioni....



          è come kohl: ha unito le germanie, ha dato la

          stessa moneta allo stesso valore a quelli

          dell'est.



          e alla fine...un bel calcio in culo.

          la gente è ingrata

          che la situazione era pessima è un dato
          oggettivo, che ci sono le entrate fiscali in
          aumento è un
          altro.
          Le entrate in aumento non risanano la situazione
          che si è venuta a creare in questi anni, ne è
          testimonianza la necessità di fare una
          finanziaria bella pesante (30 milioni di euro non
          sono bruscolini), e l'UE crede che siano cmq
          pochi, e vorrebbe più tagli... fai un pò
          tu.Sì, vabbè. Ha parlato il portavoce di D'Alema. "i dati oggettivi" ... quelli della stampa "libera" cioè asservita alla sinistra....!
      • Anonimo scrive:
        Re: Ecco la sinistra "aboliamo l'urbani"

        smentiti da maggiori entrate fiscaliMagari qualcuno degli evasori ha pensato "cavolo, fa quest'anno non ci saranno piu' i condoni fiscali, magari qualcosina pago per non dare nell'occhio"(rotfl)
        • Anonimo scrive:
          Re: Ecco la sinistra "aboliamo l'urbani"
          - Scritto da:

          smentiti da maggiori entrate fiscali

          Magari qualcuno degli evasori ha pensato "cavolo,
          fa quest'anno non ci saranno piu' i condoni
          fiscali, magari qualcosina pago per non dare
          nell'occhio"

          (rotfl)A sinistra hanno pensato questo ? Davvero ? Io continuo a vedere miliardari di sinistra che prendono la pensione sociale e parlano male di Berlusconi...
    • avvelenato scrive:
      Re: Ecco la sinistra "aboliamo l'urbani"
      - Scritto da:
      Prima facciamo uscire i delinquenti
      Poi un po' di magna magna non guasta
      Poi ha altri impegni urgenti, impedire che i
      magistrati li possano
      intercettare
      Poi già ceh ci siamo alziamo l'eta della pensione


      Poi poi poi poi... ah, è finito il mandato e non
      abbiamo fatto un caxxo di quello che avevamo
      promesso? Ci dispiace tantissimo, non abbiamo
      avuto tempo, ma se ci rivotate lo
      troveremoLa margherita è a sinistra?
      • Anonimo scrive:
        Re: Ecco la sinistra "aboliamo l'urbani"
        - Scritto da: avvelenato

        - Scritto da:

        Prima facciamo uscire i delinquenti

        Poi un po' di magna magna non guasta

        Poi ha altri impegni urgenti, impedire che i

        magistrati li possano

        intercettare

        Poi già ceh ci siamo alziamo l'eta della
        pensione





        Poi poi poi poi... ah, è finito il mandato e non

        abbiamo fatto un caxxo di quello che avevamo

        promesso? Ci dispiace tantissimo, non abbiamo

        avuto tempo, ma se ci rivotate lo

        troveremo


        La margherita è a sinistra?Hanno firmato lo stesso programma di governo di bertinotti.
        • avvelenato scrive:
          Re: Ecco la sinistra "aboliamo l'urbani"
          - Scritto da:

          - Scritto da: avvelenato



          - Scritto da:


          Prima facciamo uscire i delinquenti


          Poi un po' di magna magna non guasta


          Poi ha altri impegni urgenti, impedire che i


          magistrati li possano


          intercettare


          Poi già ceh ci siamo alziamo l'eta della

          pensione








          Poi poi poi poi... ah, è finito il mandato e
          non


          abbiamo fatto un caxxo di quello che avevamo


          promesso? Ci dispiace tantissimo, non abbiamo


          avuto tempo, ma se ci rivotate lo


          troveremo





          La margherita è a sinistra?

          Hanno firmato lo stesso programma di governo di
          bertinotti.Questo perché "qualcuno" ha lanciato il precedente di firmare cose assurde per poi non mantenere nulla. Si saranno sentiti giustificati, "lo fanno tutti lo facciamo anche noi".Personalmente li brucierei vivi!
          • Max3D scrive:
            Re: Ecco la sinistra "aboliamo l'urbani"
            basterebbe fare una legge che dice che dopo 10 hanni non ti puoi piu' presentare alle elezioni :P
          • Anonimo scrive:
            Re: Ecco la sinistra "aboliamo l'urbani"
            - Scritto da: Max3D
            basterebbe fare una legge che dice che dopo 10
            hanni non ti puoi piu' presentare alle elezioni
            :POvviamente per far fuori Berlusconi. Troppo comodo.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ecco la sinistra "aboliamo l'urbani"

        La margherita è a sinistra?credo gli basti avere delle poltrone da scaldare, poi dove sono non fa importanza (rotfl)
    • Anonimo scrive:
      Re: Ecco la sinistra "aboliamo l'urbani"
      - Scritto da:
      Prima facciamo uscire i delinquenti
      Poi un po' di magna magna non guasta
      Poi ha altri impegni urgenti, impedire che i
      magistrati li possano
      intercettare
      Poi già ceh ci siamo alziamo l'eta della pensione


      Poi poi poi poi... ah, è finito il mandato e non
      abbiamo fatto un caxxo di quello che avevamo
      promesso? Ci dispiace tantissimo, non abbiamo
      avuto tempo, ma se ci rivotate lo
      troveremoTI SEI SCORDATO ANCHE:...POI DIAMO LA CITTADINANZA A CHIUNQUE DOPO SOLI 5 ANNI TANTO LO SAPPIAMO CHE L'IDENTITA' NAZIONALE IN QUESTO PAESE NON VALE UN CAXXO...
    • Anonimo scrive:
      Re: Ecco la sinistra "aboliamo l'urbani"

      Prima facciamo uscire i delinquenti
      Poi un po' di magna magna non guasta
      Poi ha altri impegni urgenti, impedire che i
      magistrati li possano
      intercettare
      Poi già ceh ci siamo alziamo l'eta della pensione


      Poi poi poi poi... ah, è finito il mandato e non
      abbiamo fatto un caxxo di quello che avevamo
      promesso? Ci dispiace tantissimo, non abbiamo
      avuto tempo, ma se ci rivotate lo
      troveremoEcco i simpatizzanti della destra, invece di produrre per il paese, danno fiato alla bocca (come ampiamente dimostrato nel precedente mandato). Non vi sta bene qualcosa? Prendete d'assedio l'indirizzo E-Mail del partito e fatevi sentire altrimenti tornate a nanna (parlo anche per i simpatizzanti della sinistra che non condividono l'iniziativa, ovviamente).
      • Anonimo scrive:
        Re: Ecco la sinistra "aboliamo l'urbani"

        Ecco i simpatizzanti della destra, invece di
        produrre per il paese, danno fiato alla bocca
        (come ampiamente dimostrato nel precedente
        mandato). Non vi sta bene qualcosa? Prendete
        d'assedio l'indirizzo E-Mail del partito e fatevi
        sentire altrimenti tornate a nanna (parlo anche
        per i simpatizzanti della sinistra che non
        condividono l'iniziativa,
        ovviamente).Grazie per averci regalato tanta saggezza.Sicuramente il tuo consiglio sinistro-pacifista ci aprirà nuove strade.Hai mai pensato di candidarti nei DS (cioè il vero cancro della politica italiana)?Sei ridicolo.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ecco la sinistra "aboliamo l'urbani"

          Grazie per averci regalato tanta saggezza.Prego, non c'è di che!
          Sicuramente il tuo consiglio sinistro-pacifista
          ci aprirà nuove
          strade.Sono contento che il mio consiglio farà tutto questo dato che i fatti destro-guerrafondai hanno lasciato sulla carta la Salerno-Reggio Calabria e il ponte sullo stretto di Messina.
          Hai mai pensato di candidarti nei DS (cioè il
          vero cancro della politica
          italiana)?No, non ci ho mai pensato e non ho la minima intenzione di farlo.
          Sei ridicolo.Dici? Si, può essere, ma non meno di quelli che continuano a sostenere la vecchia legislatura solo per non ammettere che è stata catastrofica.Io non dico che l'attuale stia facendo meglio (infatti non condivido questa fantastica idea di "Salvare il cinema a spese di Interner") ma saremmo davvero degli ipocriti se dicessimo che la precedente era migliore. Qui, secondo me, bisogna cambiare tutto e tutti!
          • Anonimo scrive:
            Re: Ecco la sinistra "aboliamo l'urbani"
            - Scritto da:

            Sicuramente il tuo consiglio sinistro-pacifista

            ci aprirà nuove

            strade.
            Sono contento che il mio consiglio farà tutto
            questo dato che i fatti destro-guerrafondai Destro-guerrafondai (rotfl) (rotfl)Com'era? Via subito dall'iraq? (rotfl)Oltre a stare in iraq e in afganistan, ora andiamo pure in Libano. Quella della sinistra però è una vera missione di pacecon i cannoni sparafiori, non come i cattivoni del centro destra (rotfl)

            Hai mai pensato di candidarti nei DS (cioè il

            vero cancro della politica

            italiana)?
            No, non ci ho mai pensato e non ho la minima
            intenzione di
            farlo.Peccato, saresti un adattissimo a far carierà nei DS (rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: Ecco la sinistra "aboliamo l'urbani"
            Scusa ti faccio una domanda da siciliano che ci abita vicino...Ma a cosa cacchio serve il ponte sullo stretto di Messina?La Sicilia ha un traffico merci come quello delle tratte autostradali che attraversano la pianura padana, tale da giustificarlo?E poi fatto il ponte le autostrade SA-RC e PA-ME come sono messe? Collegheranno velocemente questo ponte con il resto delle città e delle regioni?Spendendo meno di un decimo si aggiungono alcune decine di altri traghetti moderni di quelli stabilizzati che lavorano bene anche in pessime condizioni di mare, dando lavoro al personale di bordo e della logistica e raggiungendo un'efficienza molto simile a quella di questo fantomatico ponte ma ad una frazione del costo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ecco la sinistra "aboliamo l'urbani"
            - Scritto da:

            Scusa ti faccio una domanda da siciliano che ci
            abita
            vicino...

            Ma a cosa cacchio serve il ponte sullo stretto di
            Messina?
            La Sicilia ha un traffico merci come quello delle
            tratte autostradali che attraversano la pianura
            padana, tale da
            giustificarlo?

            E poi fatto il ponte le autostrade SA-RC e PA-ME
            come sono messe? Collegheranno velocemente questo
            ponte con il resto delle città e delle
            regioni?

            Spendendo meno di un decimo si aggiungono alcune
            decine di altri traghetti moderni di quelli
            stabilizzati che lavorano bene anche in pessime
            condizioni di mare, dando lavoro al personale di
            bordo e della logistica e raggiungendo
            un'efficienza molto simile a quella di questo
            fantomatico ponte ma ad una frazione del
            costo.Ma quali traghettini e traghettoni ! E' assurdo che in questo paese non si riesca a costruire qualche mega ponte come nel resto del mondo !Guarda:------http://en.wikipedia.org/wiki/Seven_Mile_BridgeThe Seven Mile Bridge, in the Florida Keys, runs over a channel between the Gulf of Mexico and the Florida Strait, connecting Key Vaca (the location of the city of Marathon, Florida) in the Middle Keys to Little Duck Key in the Lower Keys. One of the longest bridges in existence when it was built, it is one of the many bridges on US 1 in the Keys, where the road is called the Overseas Highway.------http://www.pubquizhelp.34sp.com/misc/bridges.htmlThe World's longest bridges. Defined as the longest span between two supporting structures. Records are split into 4 major bridge designs. Distances are in metresSuspension BridgesThe main load of the bridge is supported by the primary load bearing cable suspended between towers in an arc. From this primary cable vertical suspender cables are attached to the deck on which the road is constructed. This design enables very long distances to be spanned.Rank Bridge Country Span / DeckLength (metres) YearCompleted1MessinaItaly3300/3666incomplete (2011)2Kitan StraightJapan2500incomplete3Qiongzhou HaixiaChina2500incomplete4Akashi KaikyoJapan1991/391119985Izmit BayTurkey1668incomplete6DongfangChina1650incomplete7Storebæltsbro (Great Belt Bridge)Denmark1624/680019978Runyang (Zhenjian Yangzhou)China149020059Ging Long Da QiaoChina1418incomplete (2007)10HumberEngland1410198111JiangyinChina1385199912Tsing MaChina1377199713Verrazano-NarrowsUSA1298196414Golden GateUSA1280193715Hoga KustenSweden12101997
      • Anonimo scrive:
        Re: Ecco la sinistra "aboliamo l'urbani"
        Bravo, bravo, non bisogna disturbare il Prode Manovratore, l'illuminato sovrano Mortad El Pascià, guai a chi dissente, è un traditore e un disfattista...Spero per te che il tuo caro leader si depili il buso, altrimenti chissà quanti te ne ritrovi sulla lingua...
      • Anonimo scrive:
        Re: Ecco la sinistra "aboliamo l'urbani"
        Il primo che farebbe meglio a star zitto sei proprio tu, piccolo Morozov.
    • grazitaly scrive:
      Re: Ecco la sinistra "aboliamo l'urbani"

      Prima facciamo uscire i delinquenti
      Poi un po' di magna magna non guasta
      Poi ha altri impegni urgenti, impedire che i
      magistrati li possano
      intercettare
      Poi già ceh ci siamo alziamo l'eta della pensione


      Poi poi poi poi... ah, è finito il mandato e non
      abbiamo fatto un caxxo di quello che avevamo
      promesso? Ci dispiace tantissimo, non abbiamo
      avuto tempo, ma se ci rivotate lo
      troveremo.Quoto-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 24 settembre 2006 01.41-----------------------------------------------------------
    • Nabla scrive:
      Re: Ecco la sinistra "aboliamo l'urbani"
      - Scritto da:
      Prima facciamo uscire i delinquenti
      Poi un po' di magna magna non guasta
      Poi ha altri impegni urgenti, impedire che i
      magistrati li possano
      intercettare
      Poi già ceh ci siamo alziamo l'eta della pensione


      Poi poi poi poi... ah, è finito il mandato e non
      abbiamo fatto un caxxo di quello che avevamo
      promesso? Ci dispiace tantissimo, non abbiamo
      avuto tempo, ma se ci rivotate lo
      troveremoTi sei anche dimenticato di ricordare l'aumento della tassazione sulle rendite finanziarie... Bot e Cct inclusiNabla
      • Anonimo scrive:
        Re: Ecco la sinistra "aboliamo l'urbani"
        - Scritto da: Nabla
        ...

        Poi poi poi poi... ah, è finito il mandato e non

        abbiamo fatto un caxxo di quello che avevamo

        promesso? Ci dispiace tantissimo, non abbiamo

        avuto tempo, ma se ci rivotate lo

        troveremo


        Ti sei anche dimenticato di ricordare l'aumento
        della tassazione sulle rendite finanziarie... Bot
        e Cct
        inclusiE che serve ricordarlo ? Tanto il rendimento dei titoli di Stato è determinato dal mercato, quindi se alzi le imposte automaticamente sei costretto ad alzare anche i rendimenti. Alla fine non cambia nulla. Solo che a qualche esponente di sinistra fa tanto comodo farsi bello con queste battaglie populiste...
  • Anonimo scrive:
    dopo la fine dei fondi al ddt...
    ..a scapito della banda larga credevo fossero finiti i tempi bui per l'internet italiana :( :'( :'(
    • Anonimo scrive:
      Re: dopo la fine dei fondi al ddt...
      Il ddt non puoi non finanziarlo: è una priorità EU.l'EU ha solo spostato (come era prevedibile fin dal 2004) l'anno per passare al digitale dal 2008 al 2012.Se poi guardiamo ai numeri la banda larga è notevolmente cresciuta in questi ultimi 5 anni: certo se i finanziamenti del ddt fossero andati alla banda larga (la rete è proprietà dello stato, Telecom la gestisce solamente) la banda larga sarebbe cresciuta ancora di più. ma questo lo si può ugualmente dire per altri finanziamenti.
  • Anonimo scrive:
    Soltanto a patto...
    ... di consentire il libero scambio di file non a scopo di lucro ("LUCRO", non "PROFITTO") protetti da copyright.In quest'ottica, e solo in quest'ottica, avrebbe un senso. Altrimenti non ce l'avrebbe.
    • BSD_like scrive:
      Re: Soltanto a patto...
      NO!!!!!!!!!!Io non sono impegnato a scaricare film e altro.Ma solo doc e o.s. e sw.Perchè dovrei pagare per altre persone????Già lo faccio (e lo si fà in quasi tutta l'EU) quando acquisto DVD, CD, HD, MF, Card, etc., che per evitare questo illecito prelevamento per quello che posso acquisto all'estero là dove simili furti ancora non sono legalizzati.
    • ulisside scrive:
      Re: Soltanto a patto...
      Certo!Il denaro pubblico deve essere usato per la pubblica utilità, quindi le opere realizzate con il denaro del fondo per la cultura dovranno essere liberamente accessibili a tutti i contribuenti. Quindi tali opere devono essere distribuite sotto licenza FDL
  • Anonimo scrive:
    Votate votate a sinistra
    Il magna magna di berlusconi era limitato a lui medesimo, con la sinistra il magna magna si estende agli amici degli amici degli amici degli amici
    • Anonimo scrive:
      Re: Votate votate a sinistra
      - Scritto da:
      Il magna magna di berlusconi era limitato a lui
      medesimo, con la sinistra il magna magna si
      estende agli amici degli amici degli amici degli
      amiciPerché, la legge Urbani si limita a Mediaset, Five Records e Medusa Video? Non mi risultava...
      • Anonimo scrive:
        Re: Votate votate a sinistra
        meglio urbani (di cui non vedo gli effetti) che questa proposta...
        • Anonimo scrive:
          Re: Votate votate a sinistra
          lol meglio un "imposta" diretta e spoporzionata su un supporto, che una del 3,5% sugli utili delle società???non siate ridicoli, a livello Urbani non si potrà mai arrivare
          • Anonimo scrive:
            Re: Votate votate a sinistra
            tanto c'è il modo di bypassarla, voglio vedere chi di voi compra i cd in italia...raga bisogna ingegnarsi per evitare di farcelo entrare in c*** dolorosamente
          • Anonimo scrive:
            Re: Votate votate a sinistra
            tra tutti quelli che comprano i supporti, quanti credi che sappiano della tassa e vadano a comprare all'estero?per non parlare del fatto che la tassa si estende ad altri supporti (hard disk, memory card, ecc.), compri tutto all'estero?
          • Anonimo scrive:
            Re: Votate votate a sinistra
            - Scritto da:
            tra tutti quelli che comprano i supporti, quanti
            credi che sappiano della tassa e vadano a
            comprare
            all'estero?

            per non parlare del fatto che la tassa si estende
            ad altri supporti (hard disk, memory card, ecc.),
            compri tutto
            all'estero?La legge Urbani non ha fatto altro che generare un mercato nero dei supporti vergini.....alemno prima lo stato qualcosa la prendeva.....che IDIOTI CHE SONO QUESTI POLITICI.
  • Anonimo scrive:
    ECCO LA VOSTRA SINISTRA.......
    ....Berlusconi e soci erano il male...? Bene signori miei, eccovi il peggio....
    • Anonimo scrive:
      Re: ECCO LA VOSTRA SINISTRA.......
      - Scritto da:
      ....Berlusconi e soci erano il male...? Bene
      signori miei, eccovi il
      peggio....
      La differenza e' che questa proposta idiota non passera' mentra il Berlusca la legge Urbani l'ha fatta passare sul serio.
      • Anonimo scrive:
        Re: ECCO LA VOSTRA SINISTRA.......
        .....E se passa che fate? Vi cospargete il capo di cenere e vi vestite di sacco per penitenza?...Meglio se ci alleniamo a prenderla di nuovo nel sedere....e voi meglio se vi allenate ad un dignitoso ed amaro silenzio.....
        • Anonimo scrive:
          Re: ECCO LA VOSTRA SINISTRA.......
          - Scritto da:
          .....E se passa che fate? Vi cospargete il capo
          di cenere e vi vestite di sacco per
          penitenza?...

          Meglio se ci alleniamo a prenderla di nuovo nel
          sedere....e voi meglio se vi allenate ad un
          dignitoso ed amaro
          silenzio.....
          La politica è regresso, e questo credo che ormai sia un assioma.pere quanto riguarda detra o sinistra sono daccordo con chi dice che la destra è male e la sinistra è peggio.
  • Anonimo scrive:
    A questo punto era meglio Berlusconi
    e sono passati solo 5 mesi dalle elezioni.
    • Anonimo scrive:
      Re: A questo punto era meglio Berlusconi
      - Scritto da:
      e sono passati solo 5 mesi dalle elezioni.Meglio qualcuno:- che fà leggi a proprio comodo- che fà leggi a comodo dei propri amiciSiamo nella merda, fine.
      • Anonimo scrive:
        - precisazione
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        e sono passati solo 5 mesi dalle elezioni.

        Meglio qualcuno:
        - che fà leggi a proprio comodo
        - che fà leggi a comodo dei propri amici

        Siamo nella merda, fine.Tra i due punti, inserite un "o"
        • Anonimo scrive:
          Re: - precisazione
          beh per me si può fare le leggi a favore, basta che non mi dia fastidio
          • Federikazzo scrive:
            Re: - precisazione
            - Scritto da:
            beh per me si può fare le leggi a favore, basta
            che non mi dia
            fastidioquindi anche uno scippatore (magari uscito di galera grazie all'indulto), finché non scippa te o chi ti sta vicino, può fare i suoi comodi purché non dia fastidio a te personalmente?p.s. non sto attaccando... vorrei solo capire il tuo punto di vista. :)
          • Anonimo scrive:
            Re: - precisazione
            purtroppo è il punto di vista di molti italiani, finché non succede a me... non frega niente
          • Sergius scrive:
            Re: - precisazione
            - Scritto da:
            purtroppo è il punto di vista di molti italiani,
            finché non succede a me... non frega
            nienteVedi, la questione non e' questa.Il punto e' che X abbia in mano 3 reti o che non paghi la tassa di successione non cambia la mia vita.Piuttosto la cambia,e di molto:-le autostrade pagate con le nostre tasse e regalate a Bennetton e amici-il milione di miliardi di lire REGALATO allafiat in 40anni mentre sui giornali 'liberi'non si andava oltre il dire su quanto fosse figo l'orologio sul polsino dell'avvocato.Fate un po' unmilionedimiliardi diviso il numero di famiglie italiane.Giusto per vedere quanto ci e' costato.-il mare di soldi dato ai vari carrozzoni pubblici.-le pensioni d'oro, le baby pensioni (c'e' gente che e' andata in pensione a 30anni)-le centinaia di migliaia di leggi fatte come ricompensa per previlegiare questa o quella categoria.-...vedere una puntata di "report" a caso.Ad esempio mi permetto di segnalare quella sui "globalizzatori" dove si vedono i Prodi e fassino che non ti aspetti...//Sergius
      • Anonimo scrive:
        Re: A questo punto era meglio Berlusconi
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        e sono passati solo 5 mesi dalle elezioni.

        Meglio qualcuno:
        - che fà leggi a proprio comodo
        - che fà leggi a comodo dei propri amici

        Siamo nella merda, fine.Infatti la sinistra ha fatto le leggi a proprio comodo e per i propri amici, pro-Coop con finte liberalizzazioni farmaci in primis.
        • Anonimo scrive:
          Re: A questo punto era meglio Berlusconi


          Infatti la sinistra ha fatto le leggi a proprio
          comodo e per i propri amici, pro-Coop con finte
          liberalizzazioni farmaci in
          primis.
          Ma dove le leggi ste cose... che patetico...
          • Anonimo scrive:
            Re: A questo punto era meglio Berlusconi
            - Scritto da:




            Infatti la sinistra ha fatto le leggi a proprio

            comodo e per i propri amici, pro-Coop con finte

            liberalizzazioni farmaci in

            primis.



            Ma dove le leggi ste cose... che patetico...Le vede in tv? :D
    • Anonimo scrive:
      Re: A questo punto era meglio Berlusconi
      Beh oddio, finchè ci muoviamo nel limbo delle proposte, non saprei dire se era meglio Berlusconi... a quello stadio ne sono state sparate tante e grosse dal Cavaliere e da tutto il carrozzone delle libertà...Per carità, non che mi piaccia la proposta: lamentiamoci, protestiamo, opponiamoci. Ma per lo meno, per dire che era meglio Berlusconi, atteniamoci ai fatti (legge, non proposte) !!!Ad esempio parliamo dell'indulto, dei voti di fiducia, delle strane nomine alla commissione per il controllo delle elezioni...Dai su, un po' di serietà.- Scritto da:
      e sono passati solo 5 mesi dalle elezioni.
      • Anonimo scrive:
        Re: A questo punto era meglio Berlusconi
        - Scritto da:
        Beh oddio, finchè ci muoviamo nel limbo delle
        proposte, non saprei dire se era meglio
        Berlusconi... a quello stadio ne sono state
        sparate tante e grosse dal Cavaliere e da tutto
        il carrozzone delle
        libertà...

        Per carità, non che mi piaccia la proposta:
        lamentiamoci, protestiamo, opponiamoci. Ma per lo
        meno, per dire che era meglio Berlusconi,
        atteniamoci ai fatti (legge, non proposte)
        !!!

        Ad esempio parliamo dell'indulto, dei voti di
        fiducia, delle strane nomine alla commissione per
        il controllo delle
        elezioni...
        tutte cose che ha fatto prrrrrrrrrrodi
        • Anonimo scrive:
          Re: A questo punto era meglio Berlusconi
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          Beh oddio, finchè ci muoviamo nel limbo delle

          proposte, non saprei dire se era meglio

          Berlusconi... a quello stadio ne sono state

          sparate tante e grosse dal Cavaliere e da tutto

          il carrozzone delle

          libertà...



          Per carità, non che mi piaccia la proposta:

          lamentiamoci, protestiamo, opponiamoci. Ma per
          lo

          meno, per dire che era meglio Berlusconi,

          atteniamoci ai fatti (legge, non proposte)

          !!!



          Ad esempio parliamo dell'indulto, dei voti di

          fiducia, delle strane nomine alla commissione
          per

          il controllo delle

          elezioni...



          tutte cose che ha fatto prrrrrrrrrrodiSi' l'indulto e' una cavolata ma secondo me se ci fosse stata la destra lo avrebbe votato ugualmente...i voti sono arrivati dai due schieramenti. Ma almeno abbiamo al governo una persona che di economia se ne intende, che vuole il bene di tutti e no che e' distratto dai suoi porci comodi e che fa leggi per sistemarsi economicamente e con la giustizia.Alla fine a parte la legge anti fumo, patente a punti e qualche altra legge sul commercio internazionale e esportazioni, il governo berlusconi non ha fatto nulla. Tutte le altre leggi sono repressive, ottuse e sbagliate, da cancellare.
          • Anonimo scrive:
            Re: A questo punto era meglio Berlusconi

            Si' l'indulto e' una cavolata ma secondo me se ci
            fosse stata la destra lo avrebbe votato
            ugualmente...i voti sono arrivati dai due
            schieramenti.Sì, certo... Ma dove vivi? Per la CDL ha votato solo FI e parte dell'UDC. E' grazie ad AN e Lega che durante il precedente governo l'indulto non è mai passato.
            Ma almeno abbiamo al governo una
            persona che di economia se ne intende, che vuole
            il bene di tutti ROTFL!!! (rotfl)
    • Anonimo scrive:
      Re: A questo punto era meglio Berlusconi
      - Scritto da:
      e sono passati solo 5 mesi dalle elezioni. haaaaaaaaaaaaaaa! presto, datemi un sacchetto per il vomito! ma piuttosto emigro!ma dai, ma hai visto in Thailandia cos'è successo?sai come chiamavano quel..."signore"?berluschino.solo che lì la gente ha le palle per dire "BASTA" , o almeno l'esercito le ha avute, e cacciae il delinquente (dato oggettivo, eh!) dalle poltrone...invece qui in Italia al massimo diciamo "uffa"...
      • Anonimo scrive:
        Re: A questo punto era meglio Berlusconi
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        e sono passati solo 5 mesi dalle elezioni.

        haaaaaaaaaaaaaaa!
        presto, datemi un sacchetto per il vomito!

        ma piuttosto emigro!
        ma dai, ma hai visto in Thailandia cos'è successo?
        sai come chiamavano quel..."signore"?

        berluschino.

        solo che lì la gente ha le palle per dire
        "BASTA" , o almeno l'esercito le ha avute,
        e cacciae il delinquente (dato oggettivo, eh!)
        dalle
        poltrone...

        invece qui in Italia al massimo diciamo "uffa"...PS: qui non c'entra un razzo destra e sinistra, qui c'entrano i ladri e gli scaldapoltrone a tradimento...
  • Anonimo scrive:
    in Italia non serve saper fare
    l'importante è avere buone amicizieche schifo
  • Anonimo scrive:
    Non passerà MAI !
    Chiunque tocchi gli interessi delle aziende di cellulari sarà stroncato dagli stessi interessi delle lobby ... quindi tranquilli , il disegno di legge verrà insabbiato .. se poi il "nano" prende TIM allora sarà sicuro !
    • Anonimo scrive:
      Re: Non passerà MAI !
      - Scritto da:
      Chiunque tocchi gli interessi delle aziende di
      cellulari sarà stroncato dagli stessi interessi
      delle lobby ... quindi tranquilli , il disegno di
      legge verrà insabbiato .. se poi il "nano" prende
      TIM allora sarà sicuro
      !Nel caso il nano prendesse TIM (ne dubito), finalmente avrebbe un vero conflitto di interessi. I SUOI!!!Che fare?Salvare il cinema e quindi le sue case produttrici e di distribuzione tassando la telefonia e la connettività?Oppure salvare telefonia e connettività a scapito del cinema?Ovviamente si tratta solo di ipotesi anche perché il nano adesso è all'opposizione, ma fosse stato ancora PresDelCons?Secondo me avrebbe tassato i cittadini indirettamente tagliando ulteriormente fondi ai comuni (che quindi si sarebbero rivalsi sui cittadini aumentando le imposte locali) e salvato capra e cavoli (i suoi, of course).Ma come dicevo sono ipotesi.Staremo invece a vedere cosa faranno questi altri qua, che fino ad ora (a parte la diplomazia estera) hanno solo fatto la figura dei peracottari e hanno dato l'impressione (solo l'impressione?) di avere molte più mani in pasta di quante ne avesse il nano malefico!!!Povera Italia!!!! :@ :@ :@
      • Anonimo scrive:
        Re: Non passerà MAI !
        Beh ... sul piano estero a parte l'approccio diplomatico, non è che si siano dimostrati molto decisi (certo è un pò presto per dirlo); ma sicuramente le varie divisioni interne sull'estero, almeno in Italia, gli hanno fatto fare (sotto questo lato) una pessima figura.
  • Anonimo scrive:
    I buoni
    Quindi dopo aver imposto una tassa sui supporti vergini ora vogliono imnporne altre sulle "immagini in movimento", video amatoriali realizzati da privati compresi?E questa e' la sinistra moralizzatrice dell'Italia che pensa alla gente?
    • Anonimo scrive:
      Re: I buoni
      - Scritto da:
      Quindi dopo aver imposto una tassa sui supporti
      vergini ora vogliono imnporne altre sulle
      "immagini in movimento", video amatoriali
      realizzati da privati
      compresi?

      E questa e' la sinistra moralizzatrice
      dell'Italia che pensa alla
      gente?
      Ma ancora ci credi a sta stronzata? Dove e quando la sinistra è stata moralizzatrice e ha pensato al bene del paese? MAI e da nessuna parte.
    • Anonimo scrive:
      Re: I buoni
      [quote]E questa e' la sinistra moralizzatrice dell'Italia che pensa alla gente?[/quote]da quando in qua la sx pensa alla gente? è dai tempi di Peppone e don Camillo che ai suddetti non interessa alcun che della gente, son più pratici a far soldi sul sudore altrui, che metterci del loro a cui si bagnerebbe il fazzoletto rosso sotto il quale anche il lupo di cappuccetto rosso s'è nascosto...Prova ne sia, che il sito dell'unione è dall'approvazione dell'indulto che è in fase di manutenzione. NON HANNO NEANCHE IL CORAGGIO DELLE PROPRIE AZIONI
  • Anonimo scrive:
    La Margherita sbaglia cantone
    Se pensano di DRAGARE noialtri di Internet per salvare dei parassiti a nostre spese.Faremo fare anche a quelli della Margherita la fine che abbiamo fatto dare al NANO di Arcore.
    • Anonimo scrive:
      Re: La Margherita sbaglia cantone
      - Scritto da:
      Se pensano di DRAGARE noialtri di Internet per
      salvare dei parassiti a nostre
      spese.
      Faremo fare anche a quelli della Margherita la
      fine che abbiamo fatto dare al NANO di
      Arcore.Così poi torna il nano di arcore...
      • Anonimo scrive:
        Re: La Margherita sbaglia cantone
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Se pensano di DRAGARE noialtri di Internet per

        salvare dei parassiti a nostre

        spese.

        Faremo fare anche a quelli della Margherita la

        fine che abbiamo fatto dare al NANO di

        Arcore.

        Così poi torna il nano di arcore...Ormai sarà defunto e seppellito nel suo mausoleo.
        • Anonimo scrive:
          Re: La Margherita sbaglia cantone
          secondo me prima che si ritiri dalla politica tutti noi del forum saremo già morti di vecchiaia
    • Anonimo scrive:
      Re: La Margherita sbaglia cantone
      Grande fine:- Se non era per i sondaggi clamorosamente sbagliati che hanno tolto alla CDL gli alleati minori (circa 500.00 voti) andati di là- Se non era per i senatori a vita che seppur non eletti dal popolo si sono schieratiTi ritrovavi il nano.E dovevano essere elezioni che la SX doveva vincere anche senza candidarsi!
      • Anonimo scrive:
        Re: La Margherita sbaglia cantone
        - Scritto da:
        Grande fine:
        - Se non era per i sondaggi clamorosamente
        sbagliati che hanno tolto alla CDL gli alleati
        minori (circa 500.00 voti) andati di
        làNON erano sbagliati.non è mai successo, ne mai succederà, che una statistica sia sbagliata (nel margine d'errore previsto).in america:http://luogocomune.net/site/modules/news/article.php?storyid=1431noi invece non ce le facciamo nemmeno certe domande...
        - Se non era per i senatori a vita che seppur non
        eletti dal popolo si sono
        schieratibhè, si possono schierare con chi gli pare e piace, IMHO.
        Ti ritrovavi il nano.
        E dovevano essere elezioni che la SX doveva
        vincere anche senza
        candidarsi!infatti, le statistiche li davano per vincenti certi.ps: prima che arrivi il furbo di turno,si, nelle statistiche sono previsti pure quelli che dicono il contrario di quello che voteranno...
  • Anonimo scrive:
    ALTRI finanziamenti al cinema?
    Ma dico io, ma se le case cinematografiche italiane stanno tirando avanti solo con i finanziamenti statali ti verrà il dubbio che stiano producendo film di m**da!! Per caso il governo USA finanzia la Warner Bros, la Disney, la Universal, la Paramount... non mi sembra proprio. Funzionano come qualsiasi altra azienda: i produttori ci mettono i soldi, fanno il film e con le vendite di biglietti, di DVD, diritti TV, ecc. recuperano l'investimento e finanziano altri progetti... ma a quanto pare in Italia questo non entra nella zucca a nessuno.Come al solito tassano ingiustamente un settore che va bene (internet) per salvarne uno decotto (cinema) che non ha alcuna spinta motivazionale a sfornare prodotti di qualità che si possano vendere sui circuiti internazionali, quindi vanno in perdita e hanno bisogno di salvarsi con altri contributi statali...Il cinema in italia non rende più? cari produttori, o cercate di tornare competitivi o fate qualcos'altro. Eccheddiamine!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: ALTRI finanziamenti al cinema?
      - Scritto da:
      Ma dico io, ma se le case cinematografiche
      italiane stanno tirando avanti solo con i
      finanziamenti statali ti verrà il dubbio che
      stiano producendo film di m**da!! Per caso il
      governo USA finanzia la Warner Bros, la Disney,
      la Universal, la Paramount... non mi sembra
      proprio. Funzionano come qualsiasi altra azienda:
      i produttori ci mettono i soldi, fanno il film e
      con le vendite di biglietti, di DVD, diritti TV,
      ecc. recuperano l'investimento e finanziano altri
      progetti... ma a quanto pare in Italia questo non
      entra nella zucca a
      nessuno.

      Come al solito tassano ingiustamente un settore
      che va bene (internet) per salvarne uno decotto
      (cinema) che non ha alcuna spinta motivazionale a
      sfornare prodotti di qualità che si possano
      vendere sui circuiti internazionali, quindi vanno
      in perdita e hanno bisogno di salvarsi con altri
      contributi
      statali...

      Il cinema in italia non rende più? cari
      produttori, o cercate di tornare competitivi o
      fate qualcos'altro.
      Eccheddiamine!!!Tanto finirà male. E' sempre successo così. E meno male che non dovevano aumentare le tasse...
  • HostFat scrive:
    L'opposto
    Per aiutare lo sviluppo dell'italia bisognerebbe fare l'opposto!Aumentare i fondi dedicati allo sviluppo della connettività e aumentare i costi/tasse invece per spettacoli televisivi!
    • Anonimo scrive:
      Re: L'opposto
      - Scritto da: HostFat
      aumentare i costi/tasse invece per
      spettacoli televisivi!volevi dire dimunuire, vero? ;)
      • Anonimo scrive:
        Re: L'opposto
        - Scritto da:

        - Scritto da: HostFat

        aumentare i costi/tasse invece per

        spettacoli televisivi!


        volevi dire dimunuire, vero? ;)No credo il nostro amico volesse dire proprio aumentare: + tasse per la tv = - si investe in TV; - tasse per internet, + investimento per internet.
        • Guybrush scrive:
          Re: L'opposto
          - Scritto da: [...]
          No credo il nostro amico volesse dire proprio
          aumentare: + tasse per la tv = - si investe in
          TV; - tasse per internet, + investimento per
          internet.E dimmi: nell'economia italiana Media$et e Tronchetto sono contenti di sapere che grazie a Internet il loro business langue? E della gente che si vede il calcio aggratis grazie alle emittenti cinesi?Capisci bene che limitare internet, per questa gente, e' un ventaggio.Imho, naturalmente.
          GT
      • HostFat scrive:
        Re: L'opposto
        - Scritto da:

        - Scritto da: HostFat

        aumentare i costi/tasse invece per

        spettacoli televisivi!


        volevi dire dimunuire, vero? ;)Macche! Volevo proprio dire aumentare. Deve costare molto di più sviluppare spazzatura per la TV!Se poi mediaset/rai/e_chi_altro deve chiuder baracca tanto meglio!Non vedete più il calcio e lo sport in TV? Meglio ancora! Ve lo andate a guardare allo stadio lo sport e non seduti su un divano. ( almeno "camminte" per arrivarci ... )Meglio ancora se uscite e andate a fare in qualche parco una sana partitella a calcio :|Lo sport è quello che si fa "muovendo gli arti" e non rimamendo a casa a capretta ( si, aspettando passivi ... ) con gli occhi puntati sulla tv!
  • Anonimo scrive:
    Devono cominciare loro
    Cominciassero a diminuire i loro stipendi e i vari bonus poi vedi come tiri su soldi.
    • Anonimo scrive:
      Re: Devono cominciare loro
      Chissà quante volte se lo sono già sentiti ripetere politici di ogni generazione con rispettivi entourage di portaborse e leccapiedi. Non risolverebbero i problemi di disavanzo, forse, ma sarebbe un gran bel gesto di responsabilità e senso civico. Peccato che siano particolarmente sordi da quell orecchio.
    • Anonimo scrive:
      Re: Devono cominciare loro
      - Scritto da:
      Cominciassero a diminuire i loro stipendi e i
      vari bonus poi vedi come tiri su
      soldi.I loro privilegi? fumo negli occhi, credimi. Non è qualche bella auto con autista che manda in malora l'Italia, serve per farti inc***re così non vedi lo spreco GROSSO: opere pubbliche mai finite, aziende di stato pagate con le tasse svendute per quattro soldi a noi-sappiamo-chi, sprechi miliardari in finanziamenti a pioggia (e a fondo di fatto perduto) ad interi settori ultradecotti - che invece che usare quei soldi per innovare li usano per tirare a campare un altro anno come prima)... è la solita storia del dito e la luna: ti indicano la luna (maxisprechi statali) e tu guardi lo sporco sotto l'unghia del dito (l'auto blu).
      • Anonimo scrive:
        Re: Devono cominciare loro
        Sono quello del primo post...Ma sai che hai ragione?!!
        • Anonimo scrive:
          Re: Devono cominciare loro
          Non ha ragione no. La nostra classe politica fà schifo (ma ho qualche dubbio che altrove sia meglio). Arrivisti arraffoni, se và bene hanno una minima conoscenza di quello su cui legiferano, attaccati alla poltrona come una zecca sul cane. Godono di stipendi, privilegi e pensioni da far scandalizzare chiunque. Che sia solo la punta di un piccolo iceberg è vero, ma in un paese serie sarebbe opera di grande responsabilità una classe politica in grado di dare il buon esempio. Invece ci ritroviamo una manica di paracu** che a loro volta paracu**no qualcuno e il magna magna prosegue imperterrito.... .La smetto che è meglio.E te lo dico da elettore di centro destra.
          • DuDe scrive:
            Re: Devono cominciare loro
            - Scritto da:
            Non ha ragione no. La nostra classe politica fà
            schifo (ma ho qualche dubbio che altrove sia
            meglio). Arrivisti arraffoni, se và bene hanno
            una minima conoscenza di quello su cui
            legiferano, attaccati alla poltrona come una
            zecca sul cane. Godono di stipendi, privilegi e
            pensioni da far scandalizzare chiunque. Che sia
            solo la punta di un piccolo iceberg è vero, ma in
            un paese serie sarebbe opera di grande
            responsabilità una classe politica in grado di
            dare il buon esempio. Invece ci ritroviamo una
            manica di paracu** che a loro volta paracu**no
            qualcuno e il magna magna prosegue
            imperterrito.... .La smetto che è
            meglio.
            E te lo dico da elettore di centro destra.Che cosa puoi aspettarti da un popolo il cui credo e' il calcio e nella cui cultura il paragnosta e' un figo e l'onesto e' un fesso? se non cambiamo questa mentalita' dubito che potremmo sperare in un futuro roseo
      • Anonimo scrive:
        Re: Devono cominciare loro
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Cominciassero a diminuire i loro stipendi e i

        vari bonus poi vedi come tiri su

        soldi.

        I loro privilegi? fumo negli occhi, credimi. Non
        è qualche bella auto con autista che manda in
        malora l'Italia, serve per farti inc***re così
        non vedi lo spreco GROSSO: opere pubbliche mai
        finite, aziende di stato pagate con le tasse
        svendute per quattro soldi a noi-sappiamo-chi,
        sprechi miliardari in finanziamenti...Un'auto blu non è quella che manda in malora l'Italia, qualche centinaio però comincia a costare una bella cifretta.Certamente siamo ancora lontani dai grossi sprechi che citi, e che abbiamo davanti agli occhi quando osserviamo viadotti che finiscono nel vuoto, ospedali mai aperti da oltre vent'anni e tante altre chicche sparse qua e la per la penisola.Però è anche vero che un cittadino si sente anche un po' preso per i fondelli se questi bei tipi, dopo aver sprecato miliardi in opere inutili mantengono comunque tutti i loro privilegi, magari raccontano che bisogna tirare tutti un po' la cinghia quando proprio loro sono i primi a non farlo.
  • Anonimo scrive:
    che schifo
    destra o sinistra, sempre magna magna
  • Anonimo scrive:
    IL CINEMA ITALIANO....
    FA CAGARE!!! USATE QUEI SOLDI PER FINANZIRE COSE PIU' IMPORTANTI!!!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: IL CINEMA ITALIANO....
      Per quel che mi riguarda, il cinema può anche scomparire, ladri. Sono almeno un paio d'anni che non vado più al cinema, con il costo esorbitante dei biglietti e la scarsa qualità dei film è diventata veramente una cosa ridicola. E non parlo solo del cinema italiano, se poi si può chiamare cinema quella roba..
      • Anonimo scrive:
        Re: IL CINEMA ITALIANO....
        - Scritto da:
        Per quel che mi riguarda, il cinema può anche
        scomparire, ladri. Sono almeno un paio d'anni che
        non vado più al cinema, con il costo esorbitante
        dei biglietti e la scarsa qualità dei film è
        diventata veramente una cosa ridicola. E non
        parlo solo del cinema italiano, se poi si può
        chiamare cinema quella
        roba..CONDIVIDO PIENAMENTE!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: IL CINEMA ITALIANO....
        - Scritto da:
        Per quel che mi riguarda, il cinema può anche
        scomparire, ladri. Sono almeno un paio d'anni che
        non vado più al cinema, con il costo esorbitante
        dei biglietti e la scarsa qualità dei film è
        diventata veramente una cosa ridicola. E non
        parlo solo del cinema italiano, se poi si può
        chiamare cinema quella
        roba..Ma quanto costano i biglietti dalle tue parti?Dalle mie dai 3 ai 6 euro.Sono dieci anni che il prezzo è grossomodo stabile (8000 10000 lire)... non conosco nulla che si sia mantenuto così fermo anche dopo l'introduzione dell'euro.
        • Anonimo scrive:
          Re: IL CINEMA ITALIANO....
          3 euro?non ci credo neanche se mi mandi la scansione del biglietto
        • longinous scrive:
          Re: IL CINEMA ITALIANO....
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          Per quel che mi riguarda, il cinema può anche

          scomparire, ladri. Sono almeno un paio d'anni
          che

          non vado più al cinema, con il costo esorbitante

          dei biglietti e la scarsa qualità dei film è

          diventata veramente una cosa ridicola. E non

          parlo solo del cinema italiano, se poi si può

          chiamare cinema quella

          roba..

          Ma quanto costano i biglietti dalle tue parti?

          Dalle mie dai 3 ai 6 euro.

          Sono dieci anni che il prezzo è grossomodo
          stabile (8000 10000 lire)... non conosco nulla
          che si sia mantenuto così fermo anche dopo
          l'introduzione
          dell'euro.7,5 che diventano 8,5 se prenoti!Ditemi un po' voi se è umano!Tra l'altro pubblicità come se piovesse prima del film e messaggio terroristico tra pubblicità e trailer!Ma dico, mi pigliate per il didietro?Sono al cinema, ho pagato e mi date del ladro dopo che mi avete propinato un paio di decine di migliaia di euro di spot che bastano solo quelli a tenere aperto il cinema per un anno?
        • Anonimo scrive:
          Re: IL CINEMA ITALIANO....
          - Scritto da:
          Ma quanto costano i biglietti dalle tue parti?

          Dalle mie dai 3 ai 6 euro.ROTFL!!!!! 3 Euro... AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAAHHAHAHAHAHAHAHAHHAHAH...Bellissima questa... 3 Euro... ma come si fa,dico io, come si fa...
    • Anonimo scrive:
      Re: IL CINEMA ITALIANO....
      A me pare che anche il cinema straniero faccia caxare, specialmente quello USA... :|
      • Anonimo scrive:
        Re: IL CINEMA ITALIANO....
        - Scritto da:
        A me pare che anche il cinema straniero faccia
        caxare, specialmente quello USA...
        :|Veramente è quello italiano ed europeo che fa schifo. I peggiori titolti USA sono quelli palesemente sinistroidi politicizzati senza nè capo nè coda fatti solo per attaccare Bush.
  • Anonimo scrive:
    Rubare a chi lavora per mantenere...
    Rubare a chi lavora per mantenere i parassiti.Fare film all'altezza no, ma ciulare soldi quello sempre
    • Anonimo scrive:
      Re: Rubare a chi lavora per mantenere...
      - Scritto da:
      Rubare a chi lavora per mantenere i parassiti.

      Fare film all'altezza no, ma ciulare soldi quello
      sempreConcordo
Chiudi i commenti