GTA: galeotta fu la sexy patch

Il popolare videogioco di Rockstar Games rischia di essere vietato ai minori - per via di un mod non ufficiale. Un osservatorio americano lancia l'allarme: censuratelo subito

Minneapolis (USA) – Scagli la prima pietra chi non ha mai sentito parlare di Grand Theft Auto , ormai giunto alla sua versione “californiana” – San Andreas. Il videogioco più crudo, violento e controverso degli ultimi anni è ancora nell’occhio del ciclone dell’opinione pubblica statunitense. Le polemiche si sono riaccese quando gli osservatori del National Institute on the Media and the Family sono incappati nel sito di Patrick Wildenborg : questo giovane programmatore, appassionato di GTA San Andreas, come molti sanno ha creato una patch che sblocca scene di carattere porno all’interno del videogioco.

Un putiferio: associazioni e politici si sono subito scagliati contro i produttori del fortunatissimo gioco. Giudici californiani e genitori del Minnesota hanno subito colpevolizzato Rockstar Games per avere intenzionalmente nascosto contenuti pornografici all’interno di GTA San Andreas. Infatti il creatore della patch “galeotta” ha dichiarato di “avere semplicemente sbloccato dei contenuti previsti dai programmatori di San Andreas, presenti all’interno del DVD originale” – un uovo di pasqua , insomma, ma dal sapore pericolosamente piccante.

Una delle immagini... piccanti Tanto pericoloso che ESRB , l’ente americano che vigila sui contenuti videoludici, ha immediatamente avviato una procedura per riclassificare GTA San Andreas: il fortunatissimo titolo rischia di diventare proibito ai minori . “Stiamo analizzando il videogioco per determinare se le scene di sesso possano cambiare il target di riferimento di questo prodotto”, annuncia seccamente la presidente di ESRB, Patricia Vance. Dopo gli episodi legati al noto Manhunt , Rockstar Games rischia di essere la prima software house a vantare il numero più elevato di videogiochi messi al bando.

In GTA San Andreas l’obiettivo è diventare un vero gangsta – tra una rapina ed una raffica di AK47. “Con l’aggiunta della pornografia, il gioco va davvero oltre ogni limite: è da proibire”, sostiene Leland Yee, assessore democratico di stanza a San Francisco. Ambientato in un mondo che ricorda da vicino i ghetti di Los Angeles abitati da neri e latinoamericani, l’universo di San Andreas è una pungente fotografia della California a cavallo tra gli anni 80 e 90 – plagiata dalla droga e dalle guerre tra gang.

Tommaso Lombardi

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    250 mila dollari per un virus writer???
    250 mila dollari per un virus writer??? Poi fuori dopo un anno e poco più? Mi sembra un ottimo affare, domani scrivo un virus e mi consegno alla M$!
    • Anonimo scrive:
      Re: 250 mila dollari per un virus writer
      - Scritto da: Anonimo
      250 mila dollari per un virus writer??? Poi fuori
      dopo un anno e poco più? Mi sembra un ottimo
      affare, domani scrivo un virus e mi consegno alla
      M$!Nono, deve tradirti un amico altrimenti poi non ci credono :)Saranno contenti a casa M$ di aver speso la paga di un anno per 5 programmatori per aver dato una "sculacciata" ad un ragazzino :)Avessero investito quei soldi in 5 programmatori dediti al controllo e riparazione dei bug per un anno probabilmente ora avrebbero un SO un po' più sicuro... ma chi sono io per giudicare le loro scelte commerciali ;)
      • Anonimo scrive:
        Re: 250 mila dollari per un virus writer
        - Scritto da: Wakko Warner
        Saranno contenti a casa M$ di aver speso la paga
        di un anno per 5 programmatori per aver dato una
        "sculacciata" ad un ragazzino :)Ah scusate, qui c'è un'imprecisione... non "saranno contenti a casa M$" bensì "saranno contenti quegli utenti che hanno dato i loro soldini a mamma M$ perché li investisse in ricerca, sviluppo e correzione bug".250000 dollari... hmmmm quante Licenze di Windows full ci sono in 250000 dollari? ;)
      • Anonimo scrive:
        Re: 250 mila dollari per un virus writer
        i 250 dollari servono sì xscoprire l'autore del virus ma soprattutto xpoi metterlo fra i suoi dipendenti...eh caro zio bill...nn siamo mica fessi :D
        • Anonimo scrive:
          Re: 250 mila dollari per un virus writer
          - Scritto da: Anonimo
          i 250 dollari servono sì xscoprire l'autore del
          virus ma soprattutto xpoi metterlo fra i suoi
          dipendenti...eh caro zio bill...nn siamo mica
          fessi :DAhhh hai capito... allora trattasi di un investimento ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: 250 mila dollari per un virus writer
      scrivi un worm della potenza di sasser , poi oltre aa farti assumere da M$ vieni da me che ti stringo la mano.non e' tanto che ha scritto un virus , quanto CHE COSA e' riuscito a scrivere.
  • Anonimo scrive:
    con poche righe di codice...
    con poche righe di codice ha messo a pecora tutti i sistemi windows e ci credo che microsoft dice:Siamo felici - ha dichiarato un alto funzionario Microsoft - che l'autore del worm Sasser abbia ammesso la propria responsabilità per i danni che ha causato e che sia stato condannato per questoMica dice:"gli abbiamo fornito un pulsante lampeggiante magico che se premuto avrebbe causato danni incalcolabili"Tu lettore del thread immaginati di essere solo davanti un tasto che annienti tutto...Staresti li a guardarlo o dopo un po' ti verrebbe di metterci il ditino caccoloso?Quel povero ragazzo è solo un capro espiatorio per l'incompetenza dei programmatori di redmond.
    • Anonimo scrive:
      Re: con poche righe di codice...


      Tu lettore del thread immaginati di essere solo
      davanti un tasto che annienti tutto...Staresti li
      a guardarlo o dopo un po' ti verrebbe di metterci
      il ditino caccoloso?
      se uno va in giro a dire che e' superman e tu gli spari in testa con un fucile, di chi e' la colpa?-tua che non devi sparare-sua perche' non ha la testa antiproiettile
      • Anonimo scrive:
        Re: con poche righe di codice...
        P.s. per sasser mi sa ke hanno usato il patch reverse engineering -- una pratica ke va molto di moda ultimamente
      • Anonimo scrive:
        Re: con poche righe di codice...
        Tua che spari, perche' lui NON puo aver la testa antiproiettile. Un sistema operativo invece, FORSE, puo non posseder una vulnerabilita' critica. O puo?Misteri della vita.
      • Anonimo scrive:
        Re: con poche righe di codice...
        - Scritto da: Anonimo
        se uno va in giro a dire che e' superman e tu gli
        spari in testa con un fucile, di chi e' la colpa?
        -tua che non devi sparare
        -sua perche' non ha la testa antiproiettileNon facciamo esempi ridicoli e fuori luogo.Qui non si sta parlando di uno che è andato in giro per i supermercati a sparare alla gente, ma solo di una ragazzata che, per sua sfortuna (e incompetenza dei SysAdm e naturalmente di mamma M$), ha causato più danni di quelli che immaginava.Una burla, una ragazzata, niente di più e niente di meno.
        • Anonimo scrive:
          Re: con poche righe di codice...
          - Scritto da: Wakko Warner
          Non facciamo esempi ridicoli e fuori luogo.
          Qui non si sta parlando di uno che è andato in
          giro per i supermercati a sparare alla gente, ma
          solo di una ragazzata che, per sua sfortuna (e
          incompetenza dei SysAdm e naturalmente di mamma
          M$), ha causato più danni di quelli che
          immaginava.
          Una burla, una ragazzata, niente di più e niente
          di meno.mi fai venire i brividi...liquidi quanto è accaduto come una burla, una ragazzata.non è che per caso sei nel pool di giudici che ha giudicato Tanzi? no perché allora la cosa si spiegherebbe. :sA tuo figlio spiegherai che questi atti criminosi sono semplici e innocui giochi da fanciullo? Allora il disadattato e sfigato sei tu, non il virus writer in questione!
          • Anonimo scrive:
            Re: con poche righe di codice...
            - Scritto da: Anonimo
            mi fai venire i brividi...liquidi quanto è
            accaduto come una burla, una ragazzata.
            non è che per caso sei nel pool di giudici che ha
            giudicato Tanzi? no perché allora la cosa si
            spiegherebbe. :s
            A tuo figlio spiegherai che questi atti criminosi
            sono semplici e innocui giochi da fanciullo?
            Allora il disadattato e sfigato sei tu, non il
            virus writer in questione!LOL, i forcaioli quando non hanno argomenti per ribattere passano sempre alle offese personali, porelli. :)
          • Anonimo scrive:
            Re: con poche righe di codice...


            LOL, i forcaioli quando non hanno argomenti per
            ribattere passano sempre alle offese personali,
            porelli. :)normalmente concordo con te sui vari argomenti...però questa volta l'assoluzione mi sà solo di buffonata.A 17 non sei un bimbo di 6 anni, e le cazzate si pagano, o pensi che non immaginasse il danno che poteva fare con quel virus? Altro che forcaiolo, ma ad esempio 5 anni di servizi sociali gratuiti, e divieto di accesso o utilizzo ai pc per tale tempo non mi sembra sproporzionato per il macello combinato (colpa o non colpa delle vulnerabilità di windows). O siamo sempre alle solite, vizio del paese dei tarallucci e vino, che 'poverino è solo vittima della società' pure se vanno a rapinare o peggio? Non serve la gogna o il cappio, basterebbe la certezza delle pene per i criminali, come già scritto, chi sbaglia, paga. (utopisticamente. Qui in italia, basta che hai un avvocato famoso o molti soldi che già sei a posto).ByeDH
          • Anonimo scrive:
            Re: con poche righe di codice...
            - Scritto da: Anonimo
            normalmente concordo con te sui vari
            argomenti...però questa volta l'assoluzione mi
            sà solo di buffonata.A me sembra una, fra le poche, sentenza equilibrata e giusta. È ora che si metta un freno alle MENZOGNE delle aziende che vogliono scaricare i LORO problemi sugli altri cercando capri espiatori a destra e a sinistra e gonfiando a dismisura i fatti per poter succhiare il più possibile da qualunque situazione.
            A 17 non sei un bimbo di 6 anni, e le cazzate si
            pagano, o pensi che non immaginasse il danno che
            poteva fare con quel virus? Altro che forcaiolo,Le cazzate si pagano, ma si devono pagare in modo GIUSTO ed EQUILIBRATO. Un ragazzo che si diverte con un PC non può certo essere mandato alla forca per questo. Se noti le grandi aziende sono espertissime in questo, non per niente se ti scarichi un MP3 rischi più prigione e rogne che se ammazzi qualcuno. È ora di finirla. Un applauso ai giudici equilibrati che hanno giudicato questo caso.
            ma ad esempio 5 anni di servizi sociali gratuiti,Guarda, posso anche essere d'accordo su un periodo di servizi sociali gratuiti (non 5 anni però, magari uno o due), però bisogna considerare caso per caso e accanirsi contro un ragazzo che ha finalmente trovato un equilibrio nella sua vita non mi pare affatto una soluzione a nulla.
            e divieto di accesso o utilizzo ai pc per tale
            tempo non mi sembra sproporzionato per il macelloNon ne vedo la ragione.
            combinato (colpa o non colpa delle vulnerabilità
            di windows). O siamo sempre alle solite, vizio
            del paese dei tarallucci e vino, che 'poverino è
            solo vittima della società' pure se vanno a
            rapinare o peggio? Non serve la gogna o ilI casi vanno considerati volta per volta, non puoi giudicare questo caso e stabilire quale fosse la pena giusta visto che tu conosci solo la versione che le aziende hanno ampiamente pubblicizzato (gonfiandole oltremodo).Una persona che va a rapinare un negozio può farlo per diverse ragioni, una fra loro può essere "per necessità", in questo caso sarebbe ridicolo accanirsi su questa persona.Inoltre ribadisco che qui si sta parlando di un ragazzo che ha fatto una cazzata e niente più. Non ha rapinato nulla a nessuno, non ha ammazzato nessuno, ha giocato e il gioco gli è scappato di mano... niente altro.
            cappio, basterebbe la certezza delle pene per i
            criminali, come già scritto, chi sbaglia, paga.Ci sono "sbagli" che vanno perdonati e per cui la pena non solo sarebbe inutile, ma persino dannosa, e questo mi sembra il caso in questione. Evidentemente i giudici hanno capito quale era il loro lavoro e hanno ritenuto non necessario rovinare la vita di questa persona proprio ora che poteva riscattarsi.
            (utopisticamente. Qui in italia, basta che hai un
            avvocato famoso o molti soldi che già sei a
            posto).Non solo qui in Italia, anche negli States. Il più ricco ha più probabilità di farsi perdonare i crimini, ma questo non mi pare il caso di questo ragazzo quindi nuovamente un applauso ai giudici.
    • Anonimo scrive:
      Re: con poche righe di codice...
      - Scritto da: Anonimo
      con poche righe di codice ha messo a pecora tutti
      i sistemi windows e ci credo che microsoft dice:Poche righe di codice? Ma lo hai visto il codice sorgente di sasser? Lo puoi trovare ancora su molti siti di hacker...La vulnerabilità è stata scoperta, poi qualcuno si è studiato e sviluppato un'exploit, poi qualcun'altro lo ha perfezionato, poi vari passaggi, fino a che lui si è preso la briga di creare il worm finale.Poi a dovuto creare il codice per la sua diffusione, poi ha dovuto mettere in piedi un sistema di unzione.Altro che ragazzata....questa è associazione a delinquere...
  • Anonimo scrive:
    Lasciamo stare i malviventi
    Qui, su PI, è sempre maggiore la quantità di gentaglia che è disposta a mettere all'indice, escludere, colpire e chiamare malvivente chiunque. Anche un ragazzino. Poco importa che i virus in grande quantità arrivino dalle stesse case che producono antivirus, quel ragazzino deve subire le pene dell'inferno. Per quanto mi riguarda è uno che ne ha combinata una più grande di lui. E se ci si informasse in giro, invece di leggere questa roba pseudo-forcaiola che è diventata punto-informatico, si vedrebbe che la vicenda è andata in modo ben diverso, e in maniera ben più complessa, di un ragazzino che giocava a fare danni.Chissa quanta della gente che scrive qui ha tirato sassi alle finestre di qualche casa, per gioco. Chissà se ora si considera MALVIVENTE.
    • Anonimo scrive:
      Re: Lasciamo stare i malviventi
      Va bhe -.-senza metterla giù cosi dura -- un poco ha ragione pure lui :)IL tipo ke scrisse sasser voleva killare beagle and my doom ,( i due worm cattivelli ke giravano all'epoca) , solo che non sapendone eccessivamente di programmazione il suo lombrichetto fece 1 cifra di danni :)8)
      • Anonimo scrive:
        Re: Lasciamo stare i malviventi

        IL tipo ke scrisse sasser voleva killare beagle
        and my doom ,( i due worm cattivelli ke giravano
        all'epoca) , solo che non sapendone
        eccessivamente di programmazione il suo
        lombrichetto fece 1 cifra di danni :)Diciamo pure che ha ammesso di averne fatte le varianti... Ed e' per questo che il suo comportamento e' stato criminale perche' ha continuato a svilupparlo
    • Anonimo scrive:
      Re: Lasciamo stare i malviventi
      - Scritto da: Anonimo
      Qui, su PI, è sempre maggiore la quantità di
      gentaglia che è disposta a mettere all'indice,
      escludere, colpire e chiamare malvivente
      chiunque. Anche un ragazzino.Perfettamente d'accordo con te.I forcaioli di PI fanno sempre la voce grossa, spesso non sanno nemmeno di che parlano.
    • Anonimo scrive:
      Re: Lasciamo stare i malviventi
      - Scritto da: Anonimo
      Poco importa che i
      virus in grande quantità arrivino dalle stesse
      case che producono antivirusDenunciali, dimostralo o taci per sempre.Ah. Sei passibile di reato di diffamazione (o come ca§§o si chiama).
      • Anonimo scrive:
        Re: Lasciamo stare i malviventi
        - Scritto da: Anonimo
        Ah. Sei passibile di reato di diffamazione (o
        come ca§§o si chiama).LOL!Vatti a leggere cos'è la diffamazione va...
        • Anonimo scrive:
          Re: Lasciamo stare i malviventi
          - Scritto da: Wakko Warner
          - Scritto da: Anonimo

          Ah. Sei passibile di reato di diffamazione (o

          come ca§§o si chiama).

          LOL!
          Vatti a leggere cos'è la diffamazione va...Ridi ridi...Io non so come si chiama il reato che ha commesso il genio qui sopra.Quello che so è che il reato esiste (comunque si chiami) e che ho segnalato il suo messaggio a tutti i siti dei produttori di virus.
        • Anonimo scrive:
          Re: Lasciamo stare i malviventi

          LOL!
          Vatti a leggere cos'è la diffamazione va... "(o come ca§§o si chiama)."
    • Rach3 scrive:
      Re: Lasciamo stare i malviventi
      - Scritto da: Anonimo
      Qui, su PI, è sempre maggiore la quantità di
      gentaglia che è disposta a mettere all'indice,
      escludere, colpire e chiamare malvivente
      chiunque. Anche un ragazzino. Ci sono ragazzini che ammazzano i propri genitori, che ammazzano i propri compagni di scuola: come li chiameresti questi ragazzini, di grazia?
      Poco importa che i
      virus in grande quantità arrivino dalle stesse
      case che producono antivirus,sì, certo, come il virus dell'AIDS viene prodotto dalle stesse case farmaceutiche che producono i medicinali anti-AIDS...ma che dici, non sparare trollate, c'hai le prove di quanto affermi o è un parto (anzi, aborto) della tua mente farneticante? (troll)
      quel ragazzino deve
      subire le pene dell'inferno.povero cristo, bisogna fare qualcosa...forse una decina d'anni al fresco credi possano servire a raffreddare i suoi bollenti spiriti adolescenziali?
      Chissa quanta della gente che scrive qui ha
      tirato sassi alle finestre di qualche casa, per
      gioco. Chissà se ora si considera MALVIVENTE.mi inchino davanti a questa perla formidabile, mirabile esempio di similitudine che non c'entra un ca....
  • localhost scrive:
    Ma perchè assumono i malviventi?
    In giro è pieno di hacker o gente che scrive software open con esperienza pari o maggiore a questi scassap...e che scrivono i worm, però sono magari sottopagati oppure a spasso senza lavoro Una banca non si sognerebbe MAI di assumere un rapinatore come agente di sicurezza, allora perchè una società che vende sicurezza informatica assume gli hacker solo quando causano danni?Al diavolo, a che serve fare i bravi e scrivere tanti bei programmi open source, tanto nessuno ti nota! Scrivi un bel worm che sfonda mezzo mondo, allora si che trovi un lavoro! :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma perchè assumono i malviventi?
      Scusa lo so, sono un po' Ot, perdonami, ma non ce la faccio , devo chiedertelo: ma prima di ora, eri su marte?:D
    • Rach3 scrive:
      Re: Ma perchè assumono i malviventi?
      è quello che mi vado chiedendo anch'io...già all'epoca dell'assunzione di questo falso pentito sfigatello espressi il mio schifo sulle pagine di PI...sono episodi come questo che mi vanno convincendo che il crimine paga, paga sempre di più.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma perchè assumono i malviventi?
        ma dai raga -.-il figliolo era animato da propositi buoni ....E se poi a skill -- e non fa più cazzate -- e nell'interesse di un azienda assumere uno ke ce ne sa ...Poi .. errare è umano , perseverare è DiabBolico !LOL imho -.-
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma perchè assumono i malviventi?
          Il crimine paga, eccome se paga. Tu prova a rubare quattro soldi e ti troverai polizia, carabinieri, digos sulle tue tracce ma se rubi i miliardi..... avete visto il processo Parmalat? pene di un anno senza carcere solo affidamento ai servizi sociali.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma perchè assumono i malviventi?
      - Scritto da: localhost
      In giro è pieno di hacker o gente che scrive
      software open con esperienza pari o maggiore a
      questi scassap...e che scrivono i worm, però sono
      magari sottopagati oppure a spasso senza lavoro Se dovessi scegliere fra 10 programmatori visual basic e uno solo di questi "malviventi" sicuramente sceglierei il "malvivente".Comunque non esageriamo con le parole, qui non si tratta di un malvivente, bensì di un ragazzino che ha fatto una cazzata.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma perchè assumono i malviventi?

        Se dovessi scegliere fra 10 programmatori visual
        basic e uno solo di questi "malviventi"
        sicuramente sceglierei il "malvivente".Il concetto di algoritmo che è il fondamento dell'informatica è indipendente dal linguaggio.Se giudichi un programmatore dal linguaggio utilizzato non hai capito nulla dell'informatica.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma perchè assumono i malviventi?
          - Scritto da: Anonimo


          Se dovessi scegliere fra 10 programmatori visual

          basic e uno solo di questi "malviventi"

          sicuramente sceglierei il "malvivente".

          Il concetto di algoritmo che è il fondamento
          dell'informatica è indipendente dal linguaggio.
          Se giudichi un programmatore dal linguaggio
          utilizzato non hai capito nulla dell'informaticaVoglio vederti a scrivere un rb-tree in visual basic
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma perchè assumono i malviventi?
            - Scritto da: Anonimo
            Voglio vederti a scrivere un rb-tree in visual
            basicNo che te lo fa con un OCX per ogni nodo ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma perchè assumono i malviventi?
            - Scritto da: Wakko Warner
            No che te lo fa con un OCX per ogni nodo ;)Tu sai fare solo battutine, ma la tua uscita è stata al limite del "razzismo" informatico.Quindi hai poco da ridere.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma perchè assumono i malviventi?
            - Scritto da: Anonimo
            Tu sai fare solo battutine, ma la tua uscita è
            stata al limite del "razzismo" informatico.
            Quindi hai poco da ridere.LOL!Dai, non piangere su, andiamo a comprarci un gelato, vuoi?Questi trolletti sono sempre più divertenti.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma perchè assumono i malviventi?
            - Scritto da: Wakko Warner
            LOL!
            Dai, non piangere su, andiamo a comprarci un
            gelato, vuoi?

            Questi trolletti sono sempre più divertenti.Ah si, un'ultima cosa... io non ho mai detto di non essere razzista, anzi... in alcuni post penso di averlo detto chiaro e tondo. Siamo TUTTI razzisti, affermare di non essere razzisti è ipocrita.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma perchè assumono i malviventi?
            - Scritto da: Wakko Warner
            - Scritto da: Wakko Warner

            LOL!

            Dai, non piangere su, andiamo a comprarci un

            gelato, vuoi?



            Questi trolletti sono sempre più divertenti.

            Ah si, un'ultima cosa... io non ho mai detto di
            non essere razzista.Non ho mai scritto che tu dici di non esserlo (ma tu i messaggi li leggi?).Ho detto che la tua affermazione lo è in senso informatico.Che poi tu lo veda come una cosa normale questo dimostra ancora una volta chi è il troll
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma perchè assumono i malviventi?
            - Scritto da: Wakko Warner
            - Scritto da: Anonimo

            Tu sai fare solo battutine, ma la tua uscita è

            stata al limite del "razzismo" informatico.

            Quindi hai poco da ridere.

            LOL!
            Dai, non piangere su, andiamo a comprarci un
            gelato, vuoi?

            Questi trolletti sono sempre più divertenti.Guarda che se leggi i tuoi messaggi, si capisce subito chi è l'unico troll..
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma perchè assumono i malviventi?

            Voglio vederti a scrivere un rb-tree in visual
            basichttp://www.unbelsito.com/vb/celo_manca.zip
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma perchè assumono i malviventi?
          - Scritto da: Anonimo
          Se giudichi un programmatore dal linguaggio
          utilizzato non hai capito nulla dell'informatica.Io giudico un programmatore in base alle sue conoscenze, tuttavia ho avuto modo di notare che spesso i programmatori senza conoscenze, sia esse informatiche che storiche, sono proprio i programmatori VB.Che sia un caso? Probabile, io però continuo a preferire il "malvivente". O vuoi dirmi tu quello che io devo preferire?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma perchè assumono i malviventi?
            - Scritto da: Wakko Warner
            Io giudico un programmatore in base alle sue
            conoscenze,Sopra hai scritto il contrario.Lo giudichi in base al linguaggio.
            tuttavia ho avuto modo di notare che
            spesso i programmatori senza conoscenze, sia esse
            informatiche che storiche, sono proprio i
            programmatori VB.Quindi fai di tutta un'erba un fascio. Oltremodo Intelligente.
            Che sia un caso? Probabile, io però continuo a
            preferire il "malvivente". O vuoi dirmi tu quello
            che io devo preferire?Assolutamente. Sto facendo solo notare che non capisci nulla di informatica.Quello che preferisci è affar tuo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma perchè assumono i malviventi?
            - Scritto da: Anonimo
            Sopra hai scritto il contrario.
            Lo giudichi in base al linguaggio.Forse non sai leggere, non mi stupisce.
            Quindi fai di tutta un'erba un fascio.
            Oltremodo Intelligente.Oh no, ci sono alcuni programmatori che sono _costretti_ a programmare in VB, non lo nego, come ci sono alcuni programmatori che programmano in VB perché non conoscono ancora linguaggi più seri ed affidabili.Tuttavia il 90% dei venditori di fumo programma in VB, quindi perché dovrei rischiare? Meglio 1 "malvivente" che almeno ha dimostrato di avere una certa conoscenza piuttosto che rischiare di beccare uno di quelli del 90%.Se tu fossi di fronte a 10 strade, di cui sai per certo che una è libera, veloce, ben asfaltata e le altre 9 invece hanno un'alta probabilità di essere intasate, lente, non asfaltate... quale sceglieresti? Certamente quella che sai per certo essere libera, allora potrei accusarti di fare "di tutta l'erba un fascio" per non aver voluto rischiare?
            Assolutamente. Sto facendo solo notare che non
            capisci nulla di informatica.LOL! La tua conoscenza invece l'hai ampiamente dimostrata.
            Quello che preferisci è affar tuo.Oh grazie, che onore.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma perchè assumono i malviventi?
            - Scritto da: Wakko Warner
            - Scritto da: Anonimo

            Sopra hai scritto il contrario.

            Lo giudichi in base al linguaggio.

            Forse non sai leggere, non mi stupisce. Ho letto benissimo.Hai detto due volte che l'idiota che ha scirtto il virus è preferibile a 10 programmatori VB.Indipendentemente dalla loro abilità.
            Tuttavia il 90% dei venditori di fumo programma
            in VB, quindi perché dovrei rischiare?Infatti perchè rischiare, quando puoi fare un colloquio tecnico?
            Meglio 1
            "malvivente" che almeno ha dimostrato di avere
            una certa conoscenza piuttosto che rischiare di
            beccare uno di quelli del 90%.Questo vale per qualsiasi altro programmatore di qualsiasi altro linguaggio allora.Fino a prova contraria tutti vendono fumo.Però tu hai tirato fuori solo i programmatori VB.
            Se tu fossi di fronte a 10 strade, di cui sai per
            certo che una è libera, veloce, ben asfaltata e
            le altre 9 invece hanno un'alta probabilità di
            essere intasate, lente, non asfaltate... quale
            sceglieresti? Certamente quella che sai per certo
            essere libera, allora potrei accusarti di fare
            "di tutta l'erba un fascio" per non aver voluto
            rischiare?E perchè lo stesso discorso non lo fai per tutti gli altri programmatori di altri linguaggi?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma perchè assumono i malviventi?
            - Scritto da: Anonimo
            Ho letto benissimo.
            Hai detto due volte che l'idiota che ha scirtto
            il virus è preferibile a 10 programmatori VB.
            Indipendentemente dalla loro abilità.Che bravo! :)Ma allora sai anche leggere :)
            Infatti perchè rischiare, quando puoi fare un
            colloquio tecnico?Ma certo, questo è scontato, tuttavia stai pur certo che uno di questi "malviventi" parte certamente con un marcia in più perché ha _già_ dimostrato di conoscere le cose.
            Questo vale per qualsiasi altro programmatore di
            qualsiasi altro linguaggio allora.
            Fino a prova contraria tutti vendono fumo.
            Però tu hai tirato fuori solo i programmatori VB.Vero, ma vedo che c'è ancora una parte del mio messaggio che ti sfugge. Forse ti ho detto "bravo" troppo presto sopra. Dai, rileggi che forse questa è la volta buona :)
            E perchè lo stesso discorso non lo fai per tutti
            gli altri programmatori di altri linguaggi?Perché vedi, uno che si presenta da me e afferma di essere un programmatore solo-VB significa che evidentemente non ha avuto né tempo né voglia di approfondire gli argomenti informatici. Certo, magari con VB è anche bravino, però l'informatica non si limita a piazzare un pulsante su una Form e gestire l'evento associato. Questo lo sanno fare anche i venditori di fumo.Uno che ha programmato in _altri_ linguaggi si è certamente reso conto dei limiti di VB e lo ha abbandonato da tempo per linguaggi _decisamente_ più interessanti.Comunque, amico mio trolletto, io non posso stare a giocare con te tutto il giorno quindi questa è l'ultima mia risposta che ti becchi in questo thread :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma perchè assumono i malviventi?
            - Scritto da: Wakko Warner
            Che bravo! :)
            Ma allora sai anche leggere :)Allora prendi per il culo.

            Infatti perchè rischiare, quando puoi fare un

            colloquio tecnico?

            Ma certo, questo è scontato, tuttavia stai pur
            certo che uno di questi "malviventi" parte
            certamente con un marcia in più perché ha _già_
            dimostrato di conoscere le cose.E questo cosa c'entra con la tua affermazione su VB?

            E perchè lo stesso discorso non lo fai per tutti

            gli altri programmatori di altri linguaggi?

            Perché vedi, uno che si presenta da me e afferma
            di essere un programmatore solo-VB "solo-VB" l'hai tirato fuori adesso. Un po' tarda come precisazione.Anche se fosse, ripeto, non capisci nulla di informatica perchè gli algoritmi sono indipendenti dal linguaggio (terza volta che lo scrivo, forse fra un po' lo capisci anche)
            significa che
            evidentemente non ha avuto né tempo né voglia di
            approfondire gli argomenti informatici. Certo,
            magari con VB è anche bravino, però l'informatica
            non si limita a piazzare un pulsante su una Form
            e gestire l'evento associato.Questo significa che non conosci VB.Anche Borland C++ permette di piazzare un pulsante su una Form e gestire l'evento associato.Quindi tutti i programmatori Borland C++ sono capre?O forse dipende dal programmatore?
            Comunque, amico mio trolletto, Troll?Solo perchè dimostro che scrivi cose totalmente inesatte?
            io non posso stare
            a giocare con te tutto il giorno quindi questa è
            l'ultima mia risposta che ti becchi in questo
            thread :)Bella scusa.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma perchè assumono i malviventi?
            rissa rissa rissa ....ma dai raga -.- state morbidi ---take it easy tsk
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma perchè assumono i malviventi?
      - Scritto da: localhost
      In giro è pieno di hacker o gente che scrive
      software open con esperienza pari o maggiore a
      questi scassap...e che scrivono i worm, però sono
      magari sottopagati oppure a spasso senza lavoro
      Cracker vorrai dire, un'hacker è una persona che ama trovare usi creativi e allo stesso tempo innocui per la tecnologia, UN Cracker è invece un' imbecille che devasta la computers e siti web a scopo di lucro o per vandalismo.
      Una banca non si sognerebbe MAI di assumere un
      rapinatore come agente di sicurezza, allora
      perchè una società che vende sicurezza
      informatica assume gli hacker solo quando causano
      danni?

      Al diavolo, a che serve fare i bravi e scrivere
      tanti bei programmi open source, tanto nessuno ti
      nota! Scrivi un bel worm che sfonda mezzo mondo,
      allora si che trovi un lavoro!

      :D
  • _Nelson_ scrive:
    Sasser, l'untore se la cava
    Ah-ah!http://www.satyrnet.it/simpson/audio/haha.wav==================================Modificato dall'autore il 11/07/2005 0.28.50
    • Anonimo scrive:
      Re: Sasser, l'untore se la cava
      - Scritto da: _Nelson_
      Ah-ah!mi spieghi una volta per tutte che senso hanno i tuoi interventi, tutti uguali?
      • Anonimo scrive:
        Re: Sasser, l'untore se la cava
        - Scritto da: Anonimo
        mi spieghi una volta per tutte che senso hanno i
        tuoi interventi, tutti uguali?Umorismo, questo sconosciuto.
      • Anonimo scrive:
        Re: Sasser, l'untore se la cava
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: _Nelson_

        Ah-ah!

        mi spieghi una volta per tutte che senso hanno i
        tuoi interventi, tutti uguali?Ha senso solo se segui "I Simpson"... l'avatar ed il nome di questo tizio sono quelli di uno dei personaggi di 'sto cartone animato.Insomma è una battuta.... non ti adirare :D
      • Anonimo scrive:
        Re: Sasser, l'untore se la cava
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: _Nelson_

        Ah-ah!

        mi spieghi una volta per tutte che senso hanno i
        tuoi interventi, tutti uguali?E' una risata politically incorrect... ride delle disgrazie altrui indicando come nell'avatar...
        • Anonimo scrive:
          Re: Sasser, l'untore se la cava
          - Scritto da: Anonimo
          E' una risata politically incorrect... ride delle
          disgrazie altrui indicando come nell'avatar...O forse ride per il titolo della notizia "l'untore"... o magari per entrambi ;)
Chiudi i commenti