GTA massacra tutti i record. Ed è Guinness

L'intrattenimento che supera cinema, musica e letteratura. Il videogioco di Take-Two entra nel Guinness dei Primati. Cancellati tutti i record precedenti di musica, film e libri. Anche Harry Potter guarda dal basso

Roma – Accolto di rito, come il più grande dei registi, fra dure critiche e standing ovation, anche l’ultimo episodio di Grand Theft Auto ha conquistato sin da subito il favore del pubblico. Hanno provato a inibirne la vendita, genitori preoccupati lo hanno proibito ai figli, in Italia hanno provato a ritirarne tutte le copie dal mercato ma a poco è servito: Grand Theft Auto ha spazzato via tutti i record preesistenti .

un'immagine del gioco Il quarto capitolo di GTA ha venduto 3.600.000 copie il giorno del lancio e 6.000.000 nella prima settimana , generando – sempre nei primi sette giorni – profitti per oltre 500 milioni di dollari. Numeri impressionanti: cancellato e quasi doppiato il record di Halo 3 di 170 milioni di dollari nel day-one. Ci è voluto meno di un anno perché il record passasse da Microsoft a Take-Two.

GTA IV conquista il record non solo nella categoria videogiochi ma nell’intera fascia dell’intrattenimento. Come sottolineato anche da Strauss Zelnick di Take-Two: “La performance di Grand Theft Auto IV nella prima settimana rappresenta il più grande lancio nella storia dell’intrattenimento e noi crediamo che questi livelli di vendita sorpassino qualsiasi primato cinematografico o musicale”.

Che GTA fosse in grado di mettere in soggezione Hollywood non è notizia nuova. Mancavano pochi giorni al lancio di GTA quando il Financial Times esprimeva le preoccupazioni dell’industria cinematografica: i produttori di Iron Man temevano il lancio del film in contemporanea con GTA. Quelle preoccupazioni si sono dimostrate almeno in parte fondate.

A sottolineare ancora una volta il successo senza precedenti di GTA è anche Forbes . Il magazine newyorkese nei giorni scorsi ha pubblicato la top 10 dei videogiochi più venduti nella storia negli Stati Uniti , prima del lancio di GTA IV:

1. Grand Theft Auto: San Andreas 9.4 milioni di copie
2. Guitar Hero III: Legends of Rock 8.2 milioni di copie
3. Madden NFL 07 7.7 milioni di copie
4. Grand Theft Auto: Vice City 7.3 milioni di copie
5. Madden NFL 06 6.7 milioni di copie
6. Halo 2 6.61 milioni di copie
7. Madden NFL 08 6.6 milioni di copie
8. Call of Duty 4: Modern Warfare 6.25 milioni di copie
9. Grand Theft Auto 3 6.2 milioni di copie
10. Madden NFL 2005 6.1 milioni di copie

Tre Grand Theft Auto nei primi dieci. Quattro, se si considera che manca il dato dei diversi milioni di copie di GTA IV. Quella del grande furto di automobili è quindi la serie più redditizia e di successo della storia , non solo negli Stati Uniti ma a livello globale. Una popolarità che si deve anche a scelte vincenti, che incontrano l’interesse dei fan, come quella di porre in download gratuito le prime due edizioni della “saga”.

Quello di GTA con i suoi 310 milioni di dollari nel day-one è un record indiscutibilmente superiore a quello delle industrie del cinema e dell’editoria: secondo il Guinness World Records , Spider-Man 3 ha il record per il cinema, con incassi nel giorno del debutto per 60 milioni di dollari, mentre l’ultimo capitolo di Harry Potter ha il record per la letteratura avendo incassato nel primo giorno 220 milioni di copie. GTA ancora una volta una spanna sopra tutti.

Enrico “Fr4nk” Giancipoli

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • stanco scrive:
    questo chiude tutti i flame
    Anno di pubblicazione: 1982 Memoria: 64 Kb ROM: 20 Kb Microprocessore: 6510 A Colori: 16 Risoluzione: 320x200 Tastiera: type writer Suono: nove ottave Lui non aveva super processori Soltanto 16 colori Non lo capivano i genitori Lo sconsigliavano i professori Lo attaccavi al televisore e ore e ore A caricare giochi dal registratore La grafica mancava di definizione Ma la sostituiva limmaginazione La tua adolescenza con solo un joystick Ma nessuno scooter andrà più veloce di quella BMX Il Commodore 64 rompe il culo al Pc Il Commodore 64 è più di Xp o Osx Col Commodore 64 ora ci giocano gli dei E il Commodore 64 si è inculato anche la Play Anche la Play, anche lei (anche lei) Sembrava non potere fare niente Con 39 kbytes per utente Invece ne hanno fatti a milioni Sparatutto, avventure e simulazioni Un solo chip sonoro Ma lo potevi anche suonare E poco prima di morire Iniziava anche a parlare Il Commodore 64 rompe il culo al Pc Il Commodore 64 è più di Xp o Osx Col Commodore 64 ora ci giocano gli dei E il Commodore 64 si è inculato anche la Play Il Commodore 64 rompe il culo al Pc (anche la Play) Il Commodore 64 è più di Xp o Osx (anche la Play) Il Commodore 64 (anche lei) Il Commodore 64 (anche la play)
  • linux boy scrive:
    si ma... quali features?
    Cosè che dovrebbe convencere a passare a sql 2008?ogni volta che si parla di M$ questi sono sempre dettagli perchè la gente li compra a prescindere....probabilmente perchè 2008
    2007
    • 1977 scrive:
      Re: si ma... quali features?
      - Scritto da: linux boy
      Cosè che dovrebbe convencere a passare a sql 2008?


      ogni volta che si parla di M$ questi sono sempre
      dettagli perchè la gente li compra a
      prescindere....

      probabilmente perchè 2008
      2007http://www.databasejournal.com/features/mssql/article.php/3691821
      • linux boy scrive:
        Re: si ma... quali features?
        Mahh.. l'unica vera feature mi sembra il perfomance governorle altre mi sembrano abbastanza inutili- encryptionpuò essere implementata con facilità su qualsiasi database, non ne viene poi scritto l'algoritmo. Inoltre è una scelta che in ogni caso dove non necessaria penalizza il consumo di CPU e rende macchinoso il ripristino dei dati- compressionMa che cagata... chi ha bisogno di un db serio pensa bene allo spazio fisico necessario. La cosa penalizza di molto le prestazioni e il consumo di cpu. Inutile dire che in caso di mal funzionamenti si va incontro pure ad una bella incosistenza di dati- hot plug cpucompletamente inutile.. a mio parere sopprattutto se si considera che serve ai problemi delle licenze M$- AuditingUtile anche questa ma solo al debugging dell'applicazione. I vecchi sistemi funzionano sempre e spesso sono più agevoli
        • xqonim scrive:
          Re: si ma... quali features?
          - Scritto da: linux boy
          Mahh.. l'unica vera feature mi sembra il
          perfomance
          governor

          le altre mi sembrano abbastanza inutili

          - encryption

          può essere implementata con facilità su qualsiasi
          database, non ne viene poi scritto l'algoritmo.
          Inoltre è una scelta che in ogni caso dove non
          necessaria penalizza il consumo di CPU e rende
          macchinoso il ripristino dei
          dati

          - compression

          Ma che cagata... chi ha bisogno di un db serio
          pensa bene allo spazio fisico necessario. La cosa
          penalizza di molto le prestazioni e il consumo di
          cpu. Inutile dire che in caso di mal
          funzionamenti si va incontro pure ad una bella
          incosistenza di
          dati

          - hot plug cpu

          completamente inutile.. a mio parere sopprattutto
          se si considera che serve ai problemi delle
          licenze
          M$

          - Auditing

          Utile anche questa ma solo al debugging
          dell'applicazione. I vecchi sistemi funzionano
          sempre e spesso sono più
          agevoliecco, anche oggi hai fatto la tua propaganda da reverendo linux, adesso tutti sappiamo quanto sei figo e finalmente puoi andare a giocare
        • nome e cognome scrive:
          Re: si ma... quali features?
          Ammazza parere di esperto eh... - Scritto da: linux boy
          Mahh.. l'unica vera feature mi sembra il
          perfomance
          governor

          le altre mi sembrano abbastanza inutili

          - encryption

          può essere implementata con facilità su qualsiasi
          database, non ne viene poi scritto l'algoritmo.
          Inoltre è una scelta che in ogni caso dove non
          necessaria penalizza il consumo di CPU e rende
          macchinoso il ripristino dei
          datiQuindi meglio non averla. Ma soprattutto criptami in maniera semplice i redo log, in modo che nessuno possa utilizzarli a tua insaputa. Ps: oracle fa esattamente la stessa cosa.

          - compression

          Ma che cagata... chi ha bisogno di un db serio
          pensa bene allo spazio fisico necessario. La cosa
          penalizza di molto le prestazioni e il consumo di
          cpu. Inutile dire che in caso di mal
          funzionamenti si va incontro pure ad una bella
          incosistenza di
          datiCerto questo perchè la compressione nei database viene implementata principalmente per risparmiare spazio, e non per ridurre l'I/O dal disco.
          - hot plug cpu

          completamente inutile.. a mio parere sopprattutto
          se si considera che serve ai problemi delle
          licenze
          M$Ma meno male che ce lo dici tu... e soprattutto spiegaci come questo serva al problema delle licenze (quali problemi)?
          - Auditing

          Utile anche questa ma solo al debugging
          dell'applicazione. I vecchi sistemi funzionano
          sempre e spesso sono più
          agevoliAnche qui si vede che sei uno che ci lavora, un espertone. Infatti le colonne con la data e le operazioni di update sono gratis non occupano spazio e il db ci mette un tempo zero per scriverle. Niente di più comodo che avere una colonna con la data e l'ora in una tabella che magari contiene solamente un indice e un numero ma su milioni di record.
        • davide73 scrive:
          Re: si ma... quali features?
          Grazie linux boy... ora si che abbiamo un motivo per non passare a SQL 2008... eheh... dai trolla di meno!- Scritto da: linux boy
          Mahh.. l'unica vera feature mi sembra il
          perfomance
          governor

          le altre mi sembrano abbastanza inutili

          - encryption

          può essere implementata con facilità su qualsiasi
          database, non ne viene poi scritto l'algoritmo.
          Inoltre è una scelta che in ogni caso dove non
          necessaria penalizza il consumo di CPU e rende
          macchinoso il ripristino dei
          dati

          - compression

          Ma che cagata... chi ha bisogno di un db serio
          pensa bene allo spazio fisico necessario. La cosa
          penalizza di molto le prestazioni e il consumo di
          cpu. Inutile dire che in caso di mal
          funzionamenti si va incontro pure ad una bella
          incosistenza di
          dati

          - hot plug cpu

          completamente inutile.. a mio parere sopprattutto
          se si considera che serve ai problemi delle
          licenze
          M$

          - Auditing

          Utile anche questa ma solo al debugging
          dell'applicazione. I vecchi sistemi funzionano
          sempre e spesso sono più
          agevoli
          • ecortese scrive:
            Re: si ma... quali features?
            Ci sono applicazioni in determinati contesti (per lo più legati alla sicurezza, transizioni economiche, ecc.) in cui l'audit viene chiesto e viene archiviato per anni.Per cui non fermiamoci all'esperienza fatta in casa propria: fuori c'è tutto un mondo, e non dobbiamo avere la presunzione di conoscerlo.
    • ecortese scrive:
      Re: si ma... quali features?
      Guarda c'è gente che compra Appl solo perché fa fico.
  • BSD_like scrive:
    Mah .....
    Niente di paragonabile a Oracle o a DB2; nemmeno lontanamente.In linea con il (basso) targhet dei prodotti M$.
    • Pulsar scrive:
      Re: Mah .....
      ma diecimila volte meglio di quell'abbozzo di db che è mysqle cmq migliaia di volte superiore a postgres
      • Marco Marcoaldi scrive:
        Re: Mah .....
        Abbozzo Mysql ?Dipende quel che ci devi fare !!!Guardacaso quell'abbozzo lo usa un certo Google, ed anche un certo Amazon, tanto per fare qualche nome di chi ha saputo scegliere !!!!!!SQL Server diecimila volte meglio di Pg ????????Spero che stai scherzando !!!!!!!!!!Che sia più facile lo sviluppo è un discorso, che sia user friendly e a prova d'idiota ne è un'altro, ma da qui a dire che SQL Server è migliore di PG ce ne passa eccome !!!!Sopratutto con quel che costa .... e sopratutto sul sistema operativo di base su cui deve girare e la gestione della memoria che fa letteralmente CAGARE con il server SQL che si incarta senza motivi ..... spero che ti rimangi la LUCIANATA che hai detto !!!!!!
        • Lucianino scrive:
          Re: Mah .....
          Dovresti anche entrare un pò più nel tecnico e spiegare i motivi delle tue affermazioni...Lo sviluppo con SQL è più facile ? User friendly ? Gestione di memoria che fa cagare ? Sei sicuro di quello che stai dicendo ? Sei in grado di scrivere qualcosa che non derivi dal paste da qualche rivista pro open source ?
          • Marco Marcoaldi scrive:
            Re: Mah .....
            Lavoro come sistemista/programmatore !!!!Ho usato ed utilizzo sopratutto MySQL, Postgres e raramente SQL SERVER !!!!Ti premetto che la mia azienda non fornisce nemmeno housing e assistenza su server MS in quanto a volte capita che si piantano senza NESSUN MOTIVO !
          • ecortese scrive:
            Re: Mah .....
            Ma dai!La tua azienda non offre soluzioni win o con sql server, ma sai quante ce ne sono che lo fanno?E poi si incarta cosa? Magari cambiate sistemista no?
          • Marco Marcoaldi scrive:
            Re: Mah .....
            S'incarta Windows !!!!Adesso funziona perfettamente !!!!MAgari tra una settimana rompe le palle e non si avvia che manca qualche file .sys senza che nessuno abbia toccato nulla !Solo UNIX e LInux (Redhat e CentOS).Tutto il resto a rischio e pericolo del cliente con tanto di manleva !
          • ecortese scrive:
            Re: Mah .....
            Ma guarda, qui non sparisce nessuna dll o chiave di registro, magari perché siamo bravi a fare il nostro lavoro.Abbiamo server con Windows 2000 installati da diversi anni, su ip pubblici, firewall, nessun antivirus e che vengono riavviati manualmente dopo l'installazione degli update ritenuti necessari.Mai nessun problema, sono ancora li a fare il loro sporco lavoro, e lo fanno ottimamente.Stessa cosa posso dire delle varie centos o debian.Se vi serve un sistemista Windows in gamba, con o senza certificazioni fammi sapere, ne conosco tanti.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Mah .....
            - Scritto da: Marco Marcoaldi
            S'incarta Windows !!!!

            Adesso funziona perfettamente !!!!

            MAgari tra una settimana rompe le palle e non si
            avvia che manca qualche file .sys senza che
            nessuno abbia toccato nulla
            !

            Solo UNIX e LInux (Redhat e CentOS).

            Tutto il resto a rischio e pericolo del cliente
            con tanto di manleva
            !Poi ci si lamenta dello stato dell'IT in Italia... questi non riescono a far andare windows e scaricano i rischi sul cliente. Così IBM si prende la maintenance di migliaia di macchine windows, le da in mano a sistemisti indiani e fa un sacco di soldi ...
          • ecortese scrive:
            Re: Mah .....
            Si infatti, il problema è che questo atteggiamento da "stadio" non esiste solo nei commenti, blog, forum, ecc. ma anche nelle aziende: quante volte ho incontrato persone "ottuse", guidate solamente dalla loro "fede" e non aperte a discussioni.
          • Marco Marcoaldi scrive:
            Re: Mah .....
            E' una SCELTA AZIENDALE !!!!Dare garanzie con un sistema operativo che di garantito non ha nulla (CLOSED SOURCE) non è nei nostri intenti !!!!Nessuno dice che non si fornisce assistenza su SQL Server della MS sia chiaro, ma semplicemente non diamo GARANZIE appunto sul corretto funzionamento e sulla stabilità della piattaforma.Lo diamo invece su piattaforme BSD e Linux con server MySQL, Postgres o Oracle.Sentire un cliente lamentarsi GIUSTAMENTE per un problema che viene fuori dal nulla magari dopo un Windows Update o un normale riavvio della macchina non è piacevole.Per cui il cliente ce lo sa prima, nessuno nega l'assistenza, ma non si danno garanzie cosa che dovrebbe invece DARE MICROSOFT in quanto se i loro prodotti fanno casini (Di Win 2003 Server incartati senza motivi dall'oggi al domani ne ho visti !!!!!) il cliente dovrebbe reclamare a loro e non a chi ha installato, configurato e avviato CORRETTAMENTE i loro prodotti !
          • davide73 scrive:
            Re: Mah .....
            Posso chiederti il nome dell'Azienda?- Scritto da: Marco Marcoaldi
            E' una SCELTA AZIENDALE !!!!

            Dare garanzie con un sistema operativo che di
            garantito non ha nulla (CLOSED SOURCE) non è nei
            nostri intenti
            !!!!

            Nessuno dice che non si fornisce assistenza su
            SQL Server della MS sia chiaro, ma semplicemente
            non diamo GARANZIE appunto sul corretto
            funzionamento e sulla stabilità della
            piattaforma.

            Lo diamo invece su piattaforme BSD e Linux con
            server MySQL, Postgres o
            Oracle.

            Sentire un cliente lamentarsi GIUSTAMENTE per un
            problema che viene fuori dal nulla magari dopo un
            Windows Update o un normale riavvio della
            macchina non è
            piacevole.

            Per cui il cliente ce lo sa prima, nessuno nega
            l'assistenza, ma non si danno garanzie cosa che
            dovrebbe invece DARE MICROSOFT in quanto se i
            loro prodotti fanno casini (Di Win 2003 Server
            incartati senza motivi dall'oggi al domani ne ho
            visti !!!!!) il cliente dovrebbe reclamare a loro
            e non a chi ha installato, configurato e avviato
            CORRETTAMENTE i loro prodotti
            !
          • nome e cognome scrive:
            Re: Mah .....
            - Scritto da: Marco Marcoaldi
            E' una SCELTA AZIENDALE !!!!Ridicola, ammesso che sia vera.
            e non a chi ha installato, configurato e avviato
            CORRETTAMENTE i loro prodotti
            !Guardacaso IBM, non l'ultimo arrivato, mantiene migliaia di macchine windows con profitto, senza far firmare alcuna liberatoria aggiuntiva ai clienti: contratto standard. Poi se fate fare windows update ai server si spiegano molte cose. Ora verrai a dirci che redhat dopo un aggiornamento automatico funziona sempre e che hai visto marmotte incartare la cioccolata.
      • taddeo scrive:
        Re: Mah .....
        - Scritto da: Pulsar
        e cmq migliaia di volte superiore a postgres(rotfl) !!Non ho ancora trovato una ditta di medie o grosse dimensioni che usi MSQL. Ho visto tantissimi Oracle, tanti DB2, parecchi MySQL, diversi Postgres e manciate di altri (HSQLDB, DBD, ...) ma mai quell'accrocchio targato M$ !
        • ciko scrive:
          Re: Mah .....
          Poste Italiane per dirne una....
          • Altro anonimo scrive:
            Re: Mah .....
            Iveco, per dirne un'altra, ma basta con questa guerra di religione: se non piace sqlserver non siete obbligati ad usarlo. Esattamente come succede per Oracle, DB2, postgreSql, Mysql e così via... Saluti- Scritto da: ciko
            Poste Italiane per dirne una....
          • supu brummer scrive:
            Re: Mah .....
            Sono d'accordo. Basta guerra di religioni.Non uso, ne conosco SQL Server ma molti miei clienti lo usano (Piccole medie industrie; invero piu' piccole che medie; le altre usano Oracle e DB2).Per quanto ne so il prodotto potrebbe anche esser buono, non per niente MS dopo aver prodotto solo schifezze ha pensato bene di non basarsi sul suo lavoro ma comprare qualcosa di gia' pronto e ben funzionante da Sybase.
          • Bill Gates & Linus Torvalds scrive:
            Re: Mah .....
            - Scritto da: supu brummer
            Per quanto ne so il prodotto potrebbe anche esser
            buono, non per niente MS dopo aver prodotto solo
            schifezze ha pensato bene di non basarsi sul suo
            lavoro ma comprare qualcosa di gia' pronto e ben
            funzionante da
            Sybase.L'ultimo SQLServer a base software Sybase è stata la versione 6.5. Dalla 7.0 è tutto codice made in redmond scritto dal gruppo Pete Spiro.Certo è che SQLServer 2008 ancora non arriva alle funzionalità di Oracle soprattutto sul versante Cluster ed alta disponibilità.
          • pico scrive:
            Re: Mah .....
            - Scritto da: Bill Gates & Linus Torvalds
            - Scritto da: supu brummer


            Per quanto ne so il prodotto potrebbe anche
            esser

            buono, non per niente MS dopo aver prodotto solo

            schifezze ha pensato bene di non basarsi sul suo

            lavoro ma comprare qualcosa di gia' pronto e ben

            funzionante da

            Sybase.

            L'ultimo SQLServer a base software Sybase è stata
            la versione 6.5. Dalla 7.0 è tutto codice made in
            redmond scritto dal gruppo Pete
            Spiro.

            Certo è che SQLServer 2008 ancora non arriva alle
            funzionalità di Oracle soprattutto sul versante
            Cluster ed alta
            disponibilità.E nemmeno del DB2.Qui MSSql lo usiamo solo per centralizzare qualche "applicazioncina" fatta con Access.Per il resto, quando il gioco si fa duro (abbiamo databases con qualche miliardo di record), solo DB2 e As400.E per il web, solo Mysql.
          • Cell scrive:
            Re: Mah .....


            Certo è che SQLServer 2008 ancora non arriva alle
            funzionalità di Oracle soprattutto sul versante
            Cluster ed alta
            disponibilità.Ma hanno implementato almeno gli array nel T-SQL?Ciao
          • marpione scrive:
            Re: Mah .....
            Oracle costa anche di più. Comunque è cosa giusta che ci sia una valida alternativa
          • Lucianino scrive:
            Re: Mah .....
            Bravo. Concordo pienamente.
          • ecortese scrive:
            Re: Mah .....
            Concordo, non è che ci dovete convincere.Tanto è risaputo, qualsiasi cosa sia sotto il marchio Microsoft scatena flame inutili e inconcludenti.
          • krane scrive:
            Re: Mah .....
            - Scritto da: ciko
            Poste Italiane per dirne una....Uazzz.... Ora capisco molte ma molte cose...
        • CSOE scrive:
          Re: Mah .....

          Non ho ancora trovato una ditta di medie o
          grosse dimensioni che usi MSQL. Ho vistoSegno evidente che hai girato molto ma molto poco, oppure sempre nello stesso ambito. Ad esempio tra i nostri dinosauriu bancari ed assicurativi, non lo trovi, a loro non serve competere, vanno benissimo spendendo milioni di euro di licenze per gli host.
          • krane scrive:
            Re: Mah .....
            - Scritto da: CSOE

            Non ho ancora trovato una ditta di medie

            o grosse dimensioni che usi MSQL. Ho visto
            Segno evidente che hai girato molto ma molto
            poco, oppure sempre nello stesso ambito. Ad
            esempio tra i nostri dinosauriu bancari ed
            assicurativi, non lo trovi, a loro non serve
            competere, vanno benissimo spendendo milioni di
            euro di licenze per gli host.Lo useranno le segretarie per gli stipendi forse, i server transazionali sono AS400.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Mah .....

            Lo useranno le segretarie per gli stipendi forse,
            i server transazionali sono
            AS400.Ahahah è arrivato: hai visto una banca che tiene un dinosauro in cantina e pensi che il resto del mondo faccia la stessa cosa. Vai a vedere il trend di vendita degli i-series negli ultimi anni.
          • RNiK scrive:
            Re: Mah .....
            - Scritto da: CSOE
            Ad
            esempio tra i nostri dinosauri bancari ed
            assicurativi, non lo trovi, a loro non serve
            competere, vanno benissimo spendendo milioni di
            euro di licenze per gli
            host.Io lavoro per uno di questi dinosauri. Qui si usa DB2 su HOST, Microsoft SQL Server su Windows e Oracle su Linux. ;)
        • nome e cognome scrive:
          Re: Mah .....
          - Scritto da: taddeo
          - Scritto da: Pulsar


          e cmq migliaia di volte superiore a postgres

          (rotfl) !!
          Non ho ancora trovato una ditta di medie o
          grosse dimensioni che usi MSQL. Ho visto
          tantissimi Oracle, tanti DB2, parecchi MySQL,
          diversi Postgres e manciate di altri (HSQLDB,
          DBD, ...) ma mai quell'accrocchio targato M$
          !Si vede che ne hai viste pochine, buona parte dei sistemi basati su SAP se non usano Oracle usano SQL server e sono tanti, io non ho mai visto MySQL se non nelle installazioni demo di qualche prodotto e tantomeno postgres.DB2 forse si trova ancora in qualche banca o come residuato di datawarehouse.
        • somino scrive:
          Re: Mah .....
          - Scritto da: taddeo
          - Scritto da: Pulsar


          e cmq migliaia di volte superiore a postgres

          (rotfl) !!
          Non ho ancora trovato una ditta di medie o
          grosse dimensioni che usi MSQL. Ho visto
          tantissimi Oracle, tanti DB2, parecchi MySQL,
          diversi Postgres e manciate di altri (HSQLDB,
          DBD, ...) ma mai quell'accrocchio targato M$
          !strano, a me pare proprio il contrario, a meno che per ditte medio grosse non ti riferisci ai sitarelli in phpnukeda quanto conosci la realtà informatica (praticamente zero) non c'è dubbio, ti piace linux ;)
        • alex brown scrive:
          Re: Mah .....
          - Scritto da: taddeo
          - Scritto da: Pulsar


          e cmq migliaia di volte superiore a postgres

          (rotfl) !!
          Non ho ancora trovato una ditta di medie o
          grosse dimensioni che usi MSQL. Ho visto
          tantissimi Oracle, tanti DB2, parecchi MySQL,
          diversi Postgres e manciate di altri (HSQLDB,
          DBD, ...) ma mai quell'accrocchio targato M$
          !Da quando lavoro nel settore guarda caso ho sempre e solo utilizzato database MS.Da SQL 7 fino al 2005.E ho lavorato sia per piccole che per grandi aziende.regards
        • alex brown scrive:
          Re: Mah .....
          - Scritto da: taddeo
          - Scritto da: Pulsar


          e cmq migliaia di volte superiore a postgres

          (rotfl) !!
          Non ho ancora trovato una ditta di medie o
          grosse dimensioni che usi MSQL. Ho visto
          tantissimi Oracle, tanti DB2, parecchi MySQL,
          diversi Postgres e manciate di altri (HSQLDB,
          DBD, ...) ma mai quell'accrocchio targato M$
          !Da quando sono nel settore ho sempre e solo usato database MS.Dal SQL7 a SQL2005.Sia in piccole che grandi aziende.
        • andrea scrive:
          Re: Mah .....

          Non ho ancora trovato una ditta di medie o
          grosse dimensioni che usi MSQL. Forse xche' non sei mai entrato in una ditta di medie o grosse dimensioni... Oltre alle già citate Poste e Iveco, ti aggiungo anche "Il Sole 24 Ore".
      • salame scrive:
        Re: Mah .....
        Puoi portare delle motivazioni riguardo ciò che affermi?Cmq, M$-SQL di per sè non è un cattivo prodotto (sicuramente è meglio di molte altre porcherie di M$), ma è limitato a progetti di piccole-medie dimensioni e NON-critici. Questo non tanto per la sua architettura quanto per il fatto che gira SOLO su piattaforma Win.Come sappiamo Win non è in grado di gestire in realtime un crash (hw o sw) di una macchina in cluster (servono alcuni secondi affinchè sulla macchina di backup vengano tirati su i servizi clusterizzati, tipo SQL) e nel frattempo le sessioni aperte sono andate perse.Lo stesso accade per i siti web montati su IIS.Banche e aziende di grandi dimensioni non possono permettersi questi rischi e quindi non usano M$. Con questo affermo che SQL Server non è un cattivo prodotto, ma è troppo vincolato ai limiti di Win per essere considerato un DB enterprise.Ciao
        • Bill Gates & Linus Torvalds scrive:
          Re: Mah .....
          - Scritto da: salame
          Come sappiamo Win non è in grado di gestire in
          realtime un crash (hw o sw) di una macchina in
          cluster (servono alcuni secondi affinchè sulla
          macchina di backup vengano tirati su i servizi
          clusterizzati, tipo SQL) e nel frattempo le
          sessioni aperte sono andate
          perse.Parzialmente errato. Per l'alta affidabilità occorrerebbe usare il mirroring e non il cluster. Con il mirroring èil client che decide su quale nodo andare a lavorare per cui nessuna perdita di sessione.
          Lo stesso accade per i siti web montati su IIS.Sbagliato: iis non si mette in cluster ma si mette in Load Balancing per cui non ci sono interruzioni se uno dei nodi va offline.
        • nome e cognome scrive:
          Re: Mah .....

          Come sappiamo Win non è in grado di gestire in
          realtime un crash (hw o sw) di una macchina in
          cluster (servono alcuni secondi affinchè sulla
          macchina di backup vengano tirati su i servizi
          clusterizzati, tipo SQL) e nel frattempo le
          sessioni aperte sono andate
          perse.Fa roll back e roll forward delle transazioni esattamente come fa un oracle rac.
          Banche e aziende di grandi dimensioni non possono
          permettersi questi rischi e quindi non usano M$.Lo usano lo usano. E lo usano anche su sistemi di fatturazione ad alta disponibilità. Le banche,comprensibilmente, sono ancorate a sistem vecchi di 40 anni questo è noto ma nelle aziende di largo consumo SQL server entra sempre più spesso.
        • .net scrive:
          Re: Mah .....
          Mai sentite fandonie più grosse. Se ti occupi di Dataware, cambia mestiere.
    • 1977 scrive:
      Re: Mah .....
      - Scritto da: BSD_like
      Niente di paragonabile a Oracle o a DB2; nemmeno
      lontanamente.
      In linea con il (basso) targhet dei prodotti M$.ma perchè parli a vanvera, perchè mi domando. con tutto questo surplus di anidride carbonica già presente nell'atmosfera.perchè.
    • 1977 scrive:
      Re: Mah .....
      - Scritto da: BSD_like
      Niente di paragonabile a Oracle o a DB2; nemmeno
      lontanamente.
      In linea con il (basso) targhet dei prodotti M$.è una trollata?
      • pico scrive:
        Re: Mah .....
        - Scritto da: 1977
        - Scritto da: BSD_like

        Niente di paragonabile a Oracle o a DB2; nemmeno

        lontanamente.

        In linea con il (basso) targhet dei prodotti M$.

        è una trollata?Ti sembra?A me no, ma forse tu sei abituato a giochicchiare con Access.
        • 1977 scrive:
          Re: Mah .....
          - Scritto da: pico
          - Scritto da: 1977

          - Scritto da: BSD_like


          Niente di paragonabile a Oracle o a DB2;
          nemmeno


          lontanamente.


          In linea con il (basso) targhet dei prodotti
          M$.



          è una trollata?

          Ti sembra?
          A me no, ma forse tu sei abituato a giochicchiare
          con
          Access.Fai meno il fenomeno. Sai una mazza cosa faccio di lavoro.Ma forse quello che gioca sei tu.
    • CSOE scrive:
      Re: Mah .....
      - Scritto da: BSD_like
      Niente di paragonabile a Oracle o a DB2; nemmeno
      lontanamente.
      In linea con il (basso) targhet dei prodotti M$.Ma quanta fretta di dire che è scadente.In realtà costa decisamente meno dei competitor ed ha la parte di BI che viene gratis.Ma ovviamente qui lo si paragona a MySql, figuriamoci.PS: Il NASDAQ funziona con SqlServer.
      • linux boy scrive:
        Re: Mah .....
        Sicuramente è più costoso di mysql e postgres visto che questi due sono agratis e nettamente superioricerto se dici di essere un DBA perchè premi 4 pulsanti su un'aplicazione grafica... allora hai ragioneusa solo esclusivamente M$-SQL
        • marlboro scrive:
          Re: Mah .....
          - Scritto da: linux boy
          Sicuramente è più costoso di mysql e postgres
          visto che questi due sono agratis e nettamente
          superioriInnanzitutto non credo che Mysql sia gratis con la licenza commerciale. Allora potrei dire che anche Sql Express è gratuito.2) Che mysql è superiore lo puoi dire solo ai soliti ragazzini come te. Il Mercato dei db è conteso tra Oracle e Sql Server. Forse usi troppo joomla e skifezzucce varie open source.
        • pumo scrive:
          Re: Mah .....
          - Scritto da: linux boy
          Sicuramente è più costoso di mysql e postgres
          visto che questi due sono agratis e nettamente
          superiori(rotfl)
        • nome e cognome scrive:
          Re: Mah .....
          - Scritto da: linux boy
          Sicuramente è più costoso di mysql e postgres
          visto che questi due sono agratis e nettamente
          superiori


          certo se dici di essere un DBA perchè premi 4
          pulsanti su un'aplicazione grafica... allora hai
          ragione


          usa solo esclusivamente M$-SQLLinux kid, forse è meglio che ripassi da questo forum dopo aver fatto un paio d'anni di lavoro vero. Mi sa che se mettiamo le figure di merda che stai collezionando in una tabella di postgres lo facciamo crashare.
    • W BeOS scrive:
      Re: Mah .....
      Sinceramente non e' cosi' male e sicuramente gli strumenti di amminsitrazione sono anni luce avanti a quelli di Oracle. Nel 2008 hanno ancora il coraggio di includere quello schifo di SQL Plus client ma per favore
Chiudi i commenti