Guardian, rettifica su Whisper

Il giornale inglese torna sui suoi passi e sembra ritirare tutte le sue accuse precedentemente mosse contro la piattaforma delle soffiate. Che non viola quindi la privacy e la sicurezza dei suoi utenti

Roma – Il Guardian è stato costretto a fare una parziale rettifica rispetto alle accuse mosse con una serie di articoli nei confronti del servizio di delazioni Whisper.

Whisper è composto da una app per smartphone e da un sito Web , pensato per offrire la protezione dell’anonimato a chiunque voglia rivelare notizie o fatti imbarazzanti, socialmente discutibili o anche illegali: tuttavia, secondo una serie di articoli del Guardian iniziata lo scorso ottobre , questa in realtà non tutelerebbe la privacy degli utenti, tracciati sempre, comunque e con precisione notevole. Il problema riscontrato nell’app da parte dei giornalisti sarebbe dunque stato doppio: da un lato il tracciamento degli utenti, anche nel caso in cui avessero fatto opt out dai servizi di geolocalizzazione , dall’altro la conservazione dei loro dati personali.

La notizia era interessante perché metteva in discussione la possibilità di collaborazione tra questo servizio e organizzazioni e giornalisti come quelli del Guardian che si occupano di comunicazione ed informazione, e colpiva Whisper sul sul punto di forza: l’anonimato garantito agli utenti.
Anche per questo la risposta del servizio non si era fatta attendere ed i suoi responsabili avevano riferito che si trattava solo di bugie e falsità di cui il giornale si sarebbe presto pentito .

Questo momento sembra essere giunto: il Guardian ha rimosso l’articolo dal titolo “Think you can Whisper privately? Think again” e specificato che – come affermava Whisper – la localizzazione attraverso indirizzi IP “fornisce solo un’indicazione approssimativa della posizione di una persona, spesso limitata al paese, allo stato o alla città”. Il giornale ha scritto che “siamo lieti di chiarire che questo dato è assolutamente parziale e non affidabile come indicatore di localizzazione. E siamo anche lieti di chiarire che che il pubblico non può scoprire l’identità o la localizzazione di un utente Whisper a meno che non sia l’utente stesso a divulgare tale informazione”. “Inoltre – spiega il quotidiano – anche nel caso in cui Whisper condivide dati con l’Ufficio di prevenzione dei Suicidi del Dipartimento della Difesa, questi non contengono dati personali. Siamo anche lieti di chiarire che Whisper non conserva alcun dato fuori dagli Stati Uniti e che Whisper collabora con le forze dell’ordine quando è ravvisato un pericolo imminente di morte od un rischio concreto per la salute”.

Inoltre, il Guardian è lieto anche di chiarire che la modifica apportata alla licenza d’uso del servizio, introdotta in concomitanza con il suo primo articolo, non ha rappresentato una correzione frettolosa per mettere una pezza ai problemi da essa sollevati, ma un cambio annunciato e ragionato da tempo.

Nonostante quella che sembra una vittoria lungamente attesa, ora il CEO di Whisper Michael Heyward si limita a dire che non si tratta di una vendetta ma dell'”importanza vitale che i nostri utenti ed i nostri partner sappiano che Whisper è e sarà sempre votata completamente alla privacy di chiunque lo voglia utilizzare”.

Rabbia è invece quella che esprimono su Twitter due ex membri dello staff editoriale di Whisper, licenziati in seguito alle polemiche scatenate dal Guardian .

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • maritino scrive:
    multare samsung
    multare samsung è come arrivare a casa e picchiare la moglie.sai che stai facendo la cosa giusta, a prescindere
    • Funz scrive:
      Re: multare samsung
      - Scritto da: maritino
      multare samsung è come arrivare a casa e
      picchiare la
      moglie.

      sai che stai facendo la cosa giusta, a prescinderetutti i clienti Apple sono bruti violenti che picchiano donne e bambini.A prescindere.
  • Jack B scrive:
    Assurdo
    Io davvero non capisco.Va bene tutelare i consumatori, ma nessuno ha scritto che la memoria disponibile è 4GB. Il dato riguarda la capacità totale della ROM, su cui guarda caso ci sono anche il sistema operativo e le app.Guarda caso queste due cose occupano spazio.Nessun produttore indica lo spazio reale disponibile, ma sempre la capacità totale della ROM, ma solo Samsung è stata multata.Non bastava intimare Samsung di indicare lo spazio disponibile INSIEME alla capacità della ROM?
    • Sg@bbio scrive:
      Re: Assurdo
      Tutti i produttori non dicono quanto spazio viene mangiato via dal sistema.
    • BUDUS scrive:
      Re: Assurdo
      C'è ben poco da capire: è una truffa !Come se ti vendessi la macchina dicendo che il motore è da 200Km/h ma poi tu non vai più dei 30, penso ti arrabbieresti.È subdolo dare informazioni con il mero scopo di ingannare il cliente meno ferrato.Ad una mia amica hanno venduto uno dei modelli in oggetto e non ti dico le tribolazioni per installarle qualcosa.Addirittura, non solo hai una manciata di Mb disponibili ma, di base, non c'è opzione per spostare su SD.È tutto fatto per costringerti a cambiare dispositivo ogni mese. Puntualmente, si aggiirna un'app di sistema e ti va in erroe per spazio esaurito (ho dovuto freezare l'update di Android Market, ad esempio).Fanno bene a multarli, dovrebbero tirargli una mazzata da far passare la voglia di provarci, altro che costringerli a dichiarare il disponibile.
      • Jack B scrive:
        Re: Assurdo
        Sbagli.Dire che l'auto va a 200 quando in realtà va a 30 è una truffa.Ma Samsung, come tutti gli altri produttori, non mente dicendo che la capacità totale della ROM è di X GB. E' chiaro che poi sistema operativo e app occuperanno spazio.Ovviamente non hanno mai dichiarato lo spazio libero effettivo, ma nessun'altro produttore lo ha mai fatto (multiamo anche loro?). Non bastava chiedere di farlo e adeguarsi entro un certo periodo di tempo?Oltretutto lo spazio libero effettivo cambia a seconda della versione del sistema operativo, delle app preinstallate, e va calcolata di volta in volta, anche dopo ogni aggiornamento...
        • Izio01 scrive:
          Re: Assurdo
          - Scritto da: Jack B
          Sbagli.
          Dire che l'auto va a 200 quando in realtà va a 30
          è una truffa.
          Ma Samsung, come tutti gli altri produttori, non
          mente dicendo che la capacità totale della ROM è
          di X GB. E' chiaro che poi sistema operativo e
          app occuperanno spazio.No, mi spiace. il tuo discorso fila ma c'è un minimo di aspettativa da rispettare. Se mi mangi che so, il 10% con le applicazioni di sistema, non vedo problemi. Se però ne mangi il 75%, vai ben oltre la buona fede, inganni chi pensa di comprare un telefono utilizzabile e si trova un coso bloccato.Leggi l'articolo, si parla di condotta "contraria alla diligenza professionale e idonea, mediante la diffusione di informazioni fuorvianti e l'omissione di informazioni rilevanti, a falsare in misura apprezzabile il comportamento economico del consumatore medio". Questo è un comportamento sanzionato dalla legge; poi l'interpretazione è soggettiva, ma io in questo caso sono decisamente d'accordo con la sentenza.
          Ovviamente non hanno mai dichiarato lo spazio
          libero effettivo, ma nessun'altro produttore lo
          ha mai fatto (multiamo anche loro?). Non bastava
          chiedere di farlo e adeguarsi entro un certo
          periodo di tempo?Non li hanno mica multati di metà del loro fatturato, eh!Sono numeri piccoli ma che indicano chiaramente la non disponibilità a tollerare certi comportamenti.
          Oltretutto lo spazio libero effettivo cambia a
          seconda della versione del sistema operativo,
          delle app preinstallate, e va calcolata di volta
          in volta, anche dopo ogni aggiornamento...
      • Etype scrive:
        Re: Assurdo
        - Scritto da: BUDUS
        C'è ben poco da capire: è una truffa !Vai a comprare un HDD da 1TB poi dimmi quando lo vai ad usare qual'è la capacità reale :D
        Come se ti vendessi la macchina dicendo che il
        motore è da 200Km/h ma poi tu non vai più dei 30,
        penso ti
        arrabbieresti.Certo proprio uguale guarda :D
        È subdolo dare informazioni con il mero scopo di
        ingannare il cliente meno
        ferrato.Come con gli HDD ? :D
        Ad una mia amica hanno venduto uno dei modelli in
        oggetto e non ti dico le tribolazioni per
        installarle
        qualcosa.Hanno venduto ? cos'è è stata costretto con la forza ?Eh quante tribolazioni guarda :D
        Addirittura, non solo hai una manciata di Mb
        disponibili ma, di base, non c'è opzione per
        spostare su
        SD.Addirittura una manciata di MB :D ,modello ?
        È tutto fatto per costringerti a cambiare
        dispositivo ogni mese.Addirittura,non ogni giorno ? :D
        Puntualmente, si aggiirna
        un'app di sistema e ti va in erroe per spazio
        esaurito (ho dovuto freezare l'update di Android
        Market, ad
        esempio).ma per favore,valla a raccontare a qualcun'altro...
        Fanno bene a multarli, dovrebbero tirargli una
        mazzata da far passare la voglia di provarci,
        altro che costringerli a dichiarare il
        disponibile.Che trollata scarsa,impegnati di più dai ;)
        • Sg@bbio scrive:
          Re: Assurdo
          Quando lo formatti è un conto, ma non è che di trovi metà HD non utilizzabile.....
          • Etype scrive:
            Re: Assurdo
            Tablet Win8 X86 con Intel Atom ,16GB (se vedi nelle specifiche non c'è alcun riferimento allo spazio utente)http://smartpad.mediacomeurope.it/Prodotti/Scheda.aspx?XRC=M-IPROW810tu sai quanto prende Win8 ? Trai le tue conclusioni....
          • Matteo scrive:
            Re: Assurdo
            Davvero non vedi la differenza tra specifiche scritte dalla casa costruttrice e quelle scritte sul sito di 'qualcuno'(per quanto grosso sia questo 'qualcuno')? beh,se non la vedi allora il problema è tuo..e comunque, a prescindere da quanto dici tu, la multa se la prenderanno,scommettiamo?
        • aphex_twin scrive:
          Re: Assurdo
          Quindi sei d'accordo con questo tipo di multe o no ?Perché qui sembra che difendi a spada tratta Samsung mentre l'altro giorno chiedevi fosse fatta la stessa multa anche contro Apple.Dovresti fare un po' di ordine ai tuoi "pensieri". 8)
    • bubba scrive:
      Re: Assurdo
      - Scritto da: Jack B
      Io davvero non capisco.
      Va bene tutelare i consumatori, ma nessuno ha
      scritto che la memoria disponibile è 4GB. Il dato
      riguarda la capacità totale della ROM, su cui
      guarda caso ci sono anche il sistema operativo e
      le
      app.
      Guarda caso queste due cose occupano spazio.
      Nessun produttore indica lo spazio reale
      disponibile, ma sempre la capacità totale della
      ROM, ma solo Samsung è stata
      multata.
      Non bastava intimare Samsung di indicare lo
      spazio disponibile INSIEME alla capacità della
      ROM?ho pensato la stessa cosa. Come per l'etichettatura in altri settori...
    • Etype scrive:
      Re: Assurdo
      Pienamente d'accordo...
      • aphex_twin scrive:
        Re: Assurdo
        http://punto-informatico.it/b.aspx?i=4231973&m=4232411#p4232411Coerenza e obiettività hanno un significato ben preciso che a te sfugge.
        • Etype scrive:
          Re: Assurdo
          Che non c'entra nulla poichè si parlava di smartwatch e delle sue caratteristiche fantaultra ;)
          • aphex_twin scrive:
            Re: Assurdo
            Quindi va bene se lo fa Samsung sugli smartphone ma non se lo fa Apple sullo smartwatch ?Coerenza e obiettività hanno un significato ben preciso che a te sfugge.
          • Etype scrive:
            Re: Assurdo
            - Scritto da: aphex_twin
            Quindi va bene se lo fa Samsung sugli smartphone
            ma non se lo fa Apple sullo smartwatch
            ?Si parlava di smartwatch si o no ?Era contestualizzato all'argomento dell'articolo,fine.
            Coerenza e obiettività hanno un significato ben
            preciso che a te
            sfugge.Forse sfugge a te più che a me,contesto questo sconosciuto :D
          • aphex_twin scrive:
            Re: Assurdo
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: aphex_twin

            Quindi va bene se lo fa Samsung sugli
            smartphone

            ma non se lo fa Apple sullo smartwatch

            ?

            Si parlava di smartwatch si o no ?Si , e questo non sposta una virgola sul fatto che ritieni la multa a Samsung ingiusta mentre ne invochi una contro Apple per la STESSA IDENTICA infrazione.Praticamente stai dicendo che ritieni giusto dare una multa se si superano i limiti di velocità con una moto ma non se lo si fa con un'auto.(rotfl)
    • Alvaro Vitali scrive:
      Re: Assurdo
      L'obiettivo è sempre lo stesso: spillare soldi alle grosse aziende.Io nei depliant dei vari centri commerciali ho sempre letto: "parte della memoria è occupata dal SO".Quindi, viene da chiedersi se si ha a che fare con veri o finti tonti ...
      • Fulmy(nato) scrive:
        Re: Assurdo
        - Scritto da: Alvaro Vitali
        Io nei depliant dei vari centri commerciali ho
        sempre letto: "parte della memoria è occupata dal
        SO".Da ora in poi scriveranno "##% della memoria è occupata dal SO".Perché se scrivi "parte" e poi per "parte" intendi "oltre il 75%", mentre nel resto del depliant lasci ad intendere che ci puoi caricare millemila tra foto e canzoni, mi pare che i consumatori abbiano ben ragione ad essere incazzati.
        • Etype scrive:
          Re: Assurdo
          E' tua premura vedere a quanto corrisponde "parte della memoria" prima di fare un acquisto.La verità è che questo è lo scotto per aver allargato il mercato ad ogni tipo di utenza,anche quella che prende uno smartphone in mano per la prima volta e neanche sa cosa significa GB.Si vuole avere la presunzione che un device sia facilmente usabile da tutti pur avendo la consapevolezza di quello che stanno facendo.
        • Funz scrive:
          Re: Assurdo
          - Scritto da: Fulmy(nato)
          - Scritto da: Alvaro Vitali


          Io nei depliant dei vari centri commerciali
          ho

          sempre letto: "parte della memoria è
          occupata
          dal

          SO".

          Da ora in poi scriveranno "##% della memoria è
          occupata dal
          SO".No, dovrebbero scrivere "tot" GB disponibili per l'utente.Non sottovalutare l'incapacità della gente di capire concetti matematici semplici come le percentuali.
          Perché se scrivi "parte" e poi per "parte"
          intendi "oltre il 75%", mentre nel resto del
          depliant lasci ad intendere che ci puoi caricare
          millemila tra foto e canzoni, mi pare che i
          consumatori abbiano ben ragione ad essere
          incazzati.che poi il n. di foto e di canzoni non dice assolutamente niente, vista la variabliltà delle dimensioni dei file.
          • Etype scrive:
            Re: Assurdo
            - Scritto da: Funz
            No, dovrebbero scrivere "tot" GB disponibili per
            l'utente.Non è nell'interesse del produttore...
            Non sottovalutare l'incapacità della gente di
            capire concetti matematici semplici come le
            percentuali.Ma se la gente neanche sa cosa significa GB !
            che poi il n. di foto e di canzoni non dice
            assolutamente niente, vista la variabliltà delle
            dimensioni dei
            file.Vero,però viene fatto per dare un'idea della capienza del device a duna eprsona che non se ne intende,da qui foto e canzoni....
    • Luppolo scrive:
      Re: Assurdo
      - Scritto da: Jack B
      Io davvero non capisco.
      Va bene tutelare i consumatori, ma nessuno ha
      scritto che la memoria disponibile è 4GB. Il dato
      riguarda la capacità totale della ROM, su cui
      guarda caso ci sono anche il sistema operativo e
      le
      app.
      Guarda caso queste due cose occupano spazio.
      Nessun produttore indica lo spazio reale
      disponibile, ma sempre la capacità totale della
      ROM, ma solo Samsung è stata
      multata.
      Non bastava intimare Samsung di indicare lo
      spazio disponibile INSIEME alla capacità della
      ROM?Premesso che se il sistema operativo è aggiornabile, non è possibile stabilire a prescindere lo spazio occupato...La domanda è : chi oggi comprerebbe un PC con un disco da 64Gb ?Probabilmente nessuno, visto che alla fine tutto lo spazio è occupato dal sistema operativo, quindi la colpa sembrerebbe del cliente.Dico sembrerebbe perché nel caso di Apple, a volte gli improperi sullo scarso spazio disco sono arrivati anche dagli acquirenti di MAC.In questo caso si parla di telefoni che la maggior parte della gente non perecepisce come computer (di cui valutare gli aspetti tecnici) ma di oggetti che DEVONO funzionare a prescindere, specie se di marca.Quindi se nessun produttore si metterebbe a proporre sul mercato un PC con 64Gb di disco, perché sa che l'utente non lo comprerebbe, si propongono invece tranquillamente telefoni con tanto di marchio famoso, con 2Gb di flash con il sistema operativo e il bloatware non disinstallabile che occupano metà dello spazio, sapendo che l'utente si fida.Peccato che l'utente, quando paga profumatamente un oggetto che non è all'altezza delle sue esigenze, si arrabbia e partono le denunce. È naturale, non è assurdo.Se parliamo invece dell'impossibità di mettere le applicazioni su SD, lì dovremmo chiedere a Google che fa i telefoni senza slot (per motivi di sicurezza ovviamente), e si ostina a chiamare memoria "esterna" una partizione della memoria principale.
      • Etype scrive:
        Re: Assurdo
        - Scritto da: Luppolo
        Premesso che se il sistema operativo è
        aggiornabile, non è possibile stabilire a
        prescindere lo spazio
        occupato...Ok,ma di certo dopo un aggiornamento mica occuperà il doppio dello spazio no ?
        La domanda è : chi oggi comprerebbe un PC con un
        disco da 64Gb
        ?Come i Chromebook ?
        Probabilmente nessuno, visto che alla fine tutto
        lo spazio è occupato dal sistema operativo,
        quindi la colpa sembrerebbe del
        cliente.mmmm,con win8 sono 16GB con altri OS anche meno....
        In questo caso si parla di telefoni che la
        maggior parte della gente non perecepisce come
        computer (di cui valutare gli aspetti tecnici) ma
        di oggetti che DEVONO funzionare a prescindere,
        specie se di
        marca.E questo già è stato un grosso errore,mettere nelle mani di chiunque un computer in miniatura con la presunzione di volerlo usare senza sapere neanche le basi delle basi.
        Quindi se nessun produttore si metterebbe a
        proporre sul mercato un PC con 64Gb di discoinvece succede,anche se non è un PC fisso,per intenderci
        perché sa che l'utente non lo comprerebbe,questo è falso...
        si propongono invece tranquillamente telefoni con
        tanto di marchio famoso, con 2Gb di flash con il
        sistema operativo e il bloatware non
        disinstallabile che occupano metà dello spazio,
        sapendo che l'utente si
        fida.Non lo fa perchè l'utente si fida,da una soluzione economica poi è l'utente che deve valutare,siccome però non è in grado di farlo scarica la colpa al produttore.
        Peccato che l'utente, quando paga profumatamente
        un oggetto che non è all'altezza delle sue
        esigenze, si arrabbia e partono le denunce.
        È naturale, non è
        assurdo.Per me si deve arrabbiare con se stesso....
      • Jack B scrive:
        Re: Assurdo
        E' assurda la multa da 1 milione senza la possibilità per Samsung di adeguarsi in tempo per non prenderla. E' assurda la multa solo a Samsung quando tutti i produttori fanno esattamente la stessa cosa.Certo, non è il massimo OMETTERE questo dettaglio, ma nessuno ha mentito predicando uno spazio disponibile maggiore di quello reale.I telefoni di fascia alta hanno di solito una ROM capiente. Se un utente acquista uno smartphone da 100 non può aspettarsi di avere 64GB disponibili. Inoltre è anche onere dell'utente informarsi prima dell'acquisto, a mio avviso. C'è sempre qualche informazione o specifica che non viene indicata dal produttore, per qualsiasi prodotto. Se l'informazione mancante è proprio quella più importante per me, allora la cerco PRIMA di acquistare il prodotto, altrimenti sono stupido io. Il produttore dev'essere onesto, ma non per questo dev'essere tutto dovuto per l'utente.
Chiudi i commenti