Hawking, appello all'umanità

Il celebre scienziato vede nella colonizzazione spaziale l'unica possibilità di salvezza per il genere umano. Da Marte l'uomo salpi verso nuovi mondi. Il futuro nell'interfaccia uomo-macchina. Ma non c'è tempo da perdere

Roma – Il destino dell’umanità dipende dalla sua capacità di essere in grado, nel prossimo futuro, di abbandonare la Terra e di partire alla volta di nuovi mondi che siano compatibili, almeno in parte, con le nostre esigenze. Lo ha dichiarato ieri Stephen Hawking, uno dei più celebri scienziati del mondo contemporaneo, in una sorta di appello al genere umano dal sapore quasi ultimativo.

Il nostro pianeta, nella visione di Hawking, non è più un luogo sicuro dove far proliferare la razza umana, e in generale la vita stessa. Il pericolo di un conflitto atomico, di un radicale cambiamento del clima, lascia supporre che in un periodo di tempo relativamente breve , persino non più di un secolo, il pianeta Terra non sarà più abitabile da noi umani, quantomeno non da tutti coloro che lo abitano oggi.

L’idea di Hawking (nella foto) ha una afflato ideale: fondare una colonia stabile su Marte nel giro di 40 anni e una base lunare nei prossimi 20, da usare come piattaforma di lancio verso l’esplorazione di altri sistemi solari, nel tentativo di identificare un corpo celeste che risponda ai requisiti minimi per ospitare la vita: atmosfera e acqua in primis.

Il grande scienziato Per dare il via a questo “esodo” occorre innanzitutto attuare un programma spaziale, magari sulla falsariga delle missioni Apollo, per colonizzare il pianeta rosso , del quale ormai si parla da anni. Al fine di rendere attuabile questo ambizioso progetto, bisognerà investire notevoli somme per la ricerca di nuove tecnologie.

Una visione che non rappresenta un’assoluta novità per enti come la NASA , scossa da venti politici contraddittori e da bilanci in continua evoluzione. Proprio la NASA, lavorando anche sul fronte delle missioni “lunghe” nello spazio, si è da tempo attivata lanciando un bando di concorso per la realizzazione di un prototipo di astronauta robot , che avrà il compito di sostituire l’uomo nelle situazioni più rischiose, come le attività extraveicolari nello spazio.

Perché tutto ciò prenda forma è decisivo l’interesse dell’opinione pubblica, che va maturando in modo palese. Si moltiplicano le imprese private dedicate al cosiddetto turismo spaziale e vi sono paesi – sta accadendo in Oklahoma come a Singapore – che hanno in cantiere degli spazioporti per il volo spaziale civile , segno tangibile anche di un business che cresce. Va ormai decadendo rapidamente quella contrapposizione che per decenni ha avvicinato e allontanato i nomi di Juri Gagarin e Charles Lindbergh. Il pioniere dello spazio, o del volo, sarà presto un ricordo lontano, in una nuova dimensione ? questa almeno la speranza di Hawking ? dove lo spazio rappresenti qualcosa di più di una frontiera scientifica.

Il grande scienziato è tornato su un tema a lui caro : suggerisce di trovare al più presto il modo per interfacciare intelligenza biologica e intelligenza sintetica , unica via, sostiene, per sottrarre ai computer del futuro la capacità di autodeterminazione e assicurare un impiego su tutti i fronti delle macchine più evolute.

Hawking lancia un messaggio molto chiaro: bisogna trovare un’alternativa alla Terra in un lasso di tempo molto breve, e per arrivare a tanto si rende necessario un massiccio incremento della tecnologia il cui sviluppo deve essere accuratamente monitorato. Non c’è – conclude – altra via.

Giorgio Pontico

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    xp+office+ie+oe=55falleaperte
    ...ancora nonostante questa patchè uno schifo
    • Anonimo scrive:
      Re: xp+office+ie+oe=55falleaperte
      - Scritto da:
      ...ancora nonostante questa patch

      è uno schifoAlmeno sono segnalate quelle aperte, mentre per voi linari le segnalano solo dopo che sono state chiuse e vi sentite sicuri mentre invece siete open
  • Anonimo scrive:
    WGA, come scoprirlo?
    come faccio a sapere se ho il WGA installato?, perchè a me non sembra neppure di averlo....sarà...
  • Anonimo scrive:
    Del wga-spyware si sa nulla ?
    Avendo pagato la licenza è abbastanza seccante non poter usare windows update salvo farsi installare un spyware che comunica non si sa bene cosa alla MS ?!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Del wga-spyware si sa nulla ?
      - Scritto da:
      Avendo pagato la licenza è abbastanza seccante
      non poter usare windows update salvo farsi
      installare un spyware che comunica non si sa bene
      cosa alla MS
      ?!!!!Beh come alternativa mettiti Linzozz :D
      • Anonimo scrive:
        Re: Del wga-spyware si sa nulla ?
        - Scritto da:


        - Scritto da:

        Avendo pagato la licenza è abbastanza seccante

        non poter usare windows update salvo farsi

        installare un spyware che comunica non si sa
        bene

        cosa alla MS

        ?!!!!

        Beh come alternativa mettiti Linzozz :DTutti i pc su cui passano dati sensibili sono sotto linux :) Ciò non toglie che da cliente MS trovo intolllerabile essere obbligato a installare uno spyware per usare un servizio per cui ho già pagato.
    • Pisky scrive:
      Re: Del wga-spyware si sa nulla ?
      - Scritto da:
      Avendo pagato la licenza è abbastanza seccante
      non poter usare windows update salvo farsi
      installare un spyware che comunica non si sa bene
      cosa alla MS
      ?!!!!Sappi che Windows XP scambia segretamente informazioni con i server Microsoft anche appena installato senza Service Pack 1 o 2 e quant'altro... è dentro il sistema operativo dal 2001 :)
  • Anonimo scrive:
    I soliti polemici ....
    in fondo sono "solo" 21 falle di sicurezza (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
    • Anonimo scrive:
      Re: I soliti polemici ....
      - Scritto da:
      in fondo sono "solo" 21 falle di sicurezza
      (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(L'anno scorso Linux ha avuto molte più falle di sicurezza che Windows...
  • Anonimo scrive:
    la beta 2 di explorer 7 è vulnerabile ??
    ... "Infine, l'ultimo bollettino critico di giugno è dedicato ad un aggiornamento cumulativo per Internet Explorer che risolve 8 differenti vulnerabilità, 5 delle quali utilizzabili da un malintenzionato per eseguire del codice da remoto. Altre due possono invece essere sfruttate dai phisher per mascherare l'URL che appare nella barra degli indirizzi, ed una mettere in pericoloso la privacy degli utenti rivelando informazioni personali relative a più domini CSS. Va detto che parte di questi bug, a seconda della versione di IE e di Windows utilizzata, possono avere un livello di pericolosità più moderata." ...Per questa versione Microsoft non ha rilasciato nessun aggiornamento, vuol dire che non è vulnerabile o se ne sono sbattuti altamente (ok, è beta, ma si son presi loro il mal di pancia di realizzare una beta pubblica) ?
  • Anonimo scrive:
    Daemon Tool 4 Win x64
    Appena riavviato il PC dopo aver installato queste patch, il software di emulazione file-immagini-CD Daemon Tool 4.03 per Windows x64 ha smesso di funzionare con uno strano errore.Ho visto che il driver dell'Adattatore SCSI che il software installa non viene più avviato correttamente.Che non sia una patch anche per eliminare questi software dal mercato? (newbie)(troll2)
    • Anonimo scrive:
      Re: Daemon Tool 4 Win x64
      Davvero? Miseriaccia!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: Daemon Tool 4 Win x64
        Confermo...dopo le patch i Daemon tools non funzionano...qualcuno conosce una soluzione al problema?(oltre alla disinstallazione delle patch?!)
        • Anonimo scrive:
          Re: Daemon Tool 4 Win x64
          ragazzi ho un problema anche io con daemon per X64 mi compare errore di kernel debugger e non me lo avvia che faccio?? aiutatemiGrazie SimonDJ
    • Anonimo scrive:
      Re: Daemon Tool 4 Win x64
      - Scritto da:
      Appena riavviato il PC dopo aver installato
      queste patch, il software di emulazione
      file-immagini-CD Daemon Tool 4.03 per Windows x64
      ha smesso di funzionare con uno strano
      errore.Strano, a me non ha dato problemi
  • Anonimo scrive:
    Per linux 13 falle solo del 14 giugno...
    Linux Kernel Multiple SCTP Remote Denial of Service Vulnerabilities2006-06-14http://www.securityfocus.com/bid/17910Linux Kernel Ssockaddr_In.Sin_Zero Kernel Memory Disclosure Vulnerabilities2006-06-14http://www.securityfocus.com/bid/17203Linux Kernel Time_Out_Leases PrintK Local Denial of Service Vulnerability2006-06-14http://www.securityfocus.com/bid/15627Linux Kernel SCTP Multiple Remote Denial of Service Vulnerabilities2006-06-14http://www.securityfocus.com/bid/18085Linux Kernel Shared Memory Security Restriction Bypass Vulnerability2006-06-14http://www.securityfocus.com/bid/17587Linux Kernel SMBFS CHRoot Security Restriction Bypass Vulnerability2006-06-14http://www.securityfocus.com/bid/17735Linux Kernel IP_ROUTE_INPUT Local Denial of Service Vulnerability2006-06-14http://www.securityfocus.com/bid/17593Linux Kernel die_if_kernel Local Denial of Service Vulnerability2006-06-14http://www.securityfocus.com/bid/16993Linux Kernel RNDIS_Query_Response Remote Buffer Overflow Vulnerability2006-06-14http://www.securityfocus.com/bid/17831Linux Kernel IP ID Information Disclosure Weakness2006-06-14http://www.securityfocus.com/bid/17109Linux Kernel Netfilter Do_Replace Local Buffer Overflow Vulnerability2006-06-14http://www.securityfocus.com/bid/17178Linux Kernel Netfilter Do_Add_Counters Local Race Condition Vulnerability2006-06-14http://www.securityfocus.com/bid/18113Linux Kernel ELF File Entry Point Denial of Service Vulnerability2006-06-14http://www.securityfocus.com/bid/16925Multiple Vendor AMD CPU Local FPU Information Disclosure Vulnerability2006-06-14http://www.securityfocus.com/bid/17600Linux Kernel PTraced Child Auto-Reap Local Denial of Service Vulnerability2006-06-14http://www.securityfocus.com/bid/15625Linux Kernel PTrace CLONE_THREAD Local Denial of Service Vulnerability2006-06-14http://www.securityfocus.com/bid/15642
    • Anonimo scrive:
      Re: Per linux 13 falle solo del 14 giugn
      :) E pensa che hanno già tutte la patch...Questo si che è tempismo! (linux)
    • Anonimo scrive:
      Re: Per linux 13 falle solo del 14 giugn
      Ma questo dover postare sempre le falle di linux ad ogni falla scoperta di windows che cosa è???Complesso di inferiorità??Sei ridicolo.- Scritto da:
      Linux Kernel Multiple SCTP Remote Denial of
      Service
      Vulnerabilities
      2006-06-14
      http://www.securityfocus.com/bid/17910

      Linux Kernel Ssockaddr_In.Sin_Zero Kernel Memory
      Disclosure
      Vulnerabilities
      2006-06-14
      http://www.securityfocus.com/bid/17203

      Linux Kernel Time_Out_Leases PrintK Local Denial
      of Service
      Vulnerability
      2006-06-14
      http://www.securityfocus.com/bid/15627

      Linux Kernel SCTP Multiple Remote Denial of
      Service
      Vulnerabilities
      2006-06-14
      http://www.securityfocus.com/bid/18085

      Linux Kernel Shared Memory Security Restriction
      Bypass
      Vulnerability
      2006-06-14
      http://www.securityfocus.com/bid/17587

      Linux Kernel SMBFS CHRoot Security Restriction
      Bypass
      Vulnerability
      2006-06-14
      http://www.securityfocus.com/bid/17735

      Linux Kernel IP_ROUTE_INPUT Local Denial of
      Service
      Vulnerability
      2006-06-14
      http://www.securityfocus.com/bid/17593

      Linux Kernel die_if_kernel Local Denial of
      Service
      Vulnerability
      2006-06-14
      http://www.securityfocus.com/bid/16993

      Linux Kernel RNDIS_Query_Response Remote Buffer
      Overflow
      Vulnerability
      2006-06-14
      http://www.securityfocus.com/bid/17831

      Linux Kernel IP ID Information Disclosure Weakness
      2006-06-14
      http://www.securityfocus.com/bid/17109

      Linux Kernel Netfilter Do_Replace Local Buffer
      Overflow
      Vulnerability
      2006-06-14
      http://www.securityfocus.com/bid/17178

      Linux Kernel Netfilter Do_Add_Counters Local Race
      Condition
      Vulnerability
      2006-06-14
      http://www.securityfocus.com/bid/18113

      Linux Kernel ELF File Entry Point Denial of
      Service
      Vulnerability
      2006-06-14
      http://www.securityfocus.com/bid/16925

      Multiple Vendor AMD CPU Local FPU Information
      Disclosure
      Vulnerability
      2006-06-14
      http://www.securityfocus.com/bid/17600

      Linux Kernel PTraced Child Auto-Reap Local Denial
      of Service
      Vulnerability
      2006-06-14
      http://www.securityfocus.com/bid/15625

      Linux Kernel PTrace CLONE_THREAD Local Denial of
      Service
      Vulnerability
      2006-06-14
      http://www.securityfocus.com/bid/15642
    • mda scrive:
      poverino
      - Scritto da:
      Linux Kernel Multiple SCTP Remote Denial of
      Service
      Vulnerabilities
      2006-06-14
      http://www.securityfocus.com/bid/17910Se leggi bene sono di GNU/Linux quelle falle sono tappate da tempo sulle distribuzioni !Il GNU/linux è il nocciolo (la base) che poi deciderà quale sistema scelto dalle distribuzioni è meglio usare per tutti.Ciao
  • Anonimo scrive:
    Meglio non ripetere gli stessi errori.
    All'ultima reinstallazione mi sono guardato bene dall'installare Windows Media Player 9, in più ho anche disattivato il WMP ferro vecchio installato di default e ho messo come player predefinito Media Player Classic... e come per incanto non ho più crash e freeze cercando di riprodurre certi filmati corrotti o nuovi e incompatibili con vecchi codec.E in più, come mi ricorda ogni notizia di questo genere, qualche patch in meno da installare.
    • Anonimo scrive:
      Re: Meglio non ripetere gli stessi errori.
      - Scritto da:
      All'ultima reinstallazione mi sono guardato bene
      dall'installare Windows Media Player 9, in più ho
      anche disattivato il WMP ferro vecchioInstallare il WMP11 che è superiore, troppa fatica?
      installato
      di default e ho messo come player predefinito
      Media Player Classic... E quello lo chiami Player? Sembra un software scritto negli anni '90.
      e come per incanto non ho
      più crash e freeze cercando di riprodurre certi
      filmati corrotti o nuovi e incompatibili con
      vecchi
      codec.Mai avuto un crash con WMP
      • Tyltyl scrive:
        Re: Meglio non ripetere gli stessi error
        - Scritto da:
        E quello lo chiami Player? Sembra un software
        scritto negli anni
        '90.Solo perchè non ha una finestrella colorata?
        • Anonimo scrive:
          Re: Meglio non ripetere gli stessi error
          - Scritto da: Tyltyl
          Solo perchè non ha una finestrella colorata?Non è questione di interfaccia, è proprio anni luce indientro. WMP11 ti permette pure di fare ricerche istantanee: ti bastano 2 lettere e ti trova subito il file che cercavi; puoi organizzare i tuoi brani musicali e video inserendo copertine e tutte le info che ti pare.WMP11 occupa solo 11MB in RAM circa quindi è parecchio leggero e molto funzionale.
          • Anonimo scrive:
            Re: Meglio non ripetere gli stessi error
            - Scritto da:
            WMP11 occupa solo 11MB in RAM circa quindi è
            parecchio leggero e molto
            funzionale.Media Player Classic per non fare nulla ne occupa 8MB. Vedi un po' te quale ti conviene.
          • Anonimo scrive:
            Re: Meglio non ripetere gli stessi error
            avete mai provato a riprodurre con WMP file ape, wavepack, flac, o anche dei semplici file cue?
          • Anonimo scrive:
            Re: Meglio non ripetere gli stessi error
            - Scritto da:
            avete mai provato a riprodurre con WMP file ape,
            wavepack, flac, o anche dei semplici file
            cue?si. Basta installare gli appositi plug-in
          • firefox88 scrive:
            Re: Meglio non ripetere gli stessi error

            Media Player Classic per non fare nulla ne occupa
            8MB. Vedi un po' te quale ti
            conviene.Perché la RAM ti ossessiona tanto? Stiamo parlando di quantità decisamente irrisorie.Pensa a Windows Vista (che sicuramente installerai perché "ha il design fico, come WMP11"), che occupa 512 MB di RAM senza nessuna appplicazione aperta...
          • Anonimo scrive:
            Re: Meglio non ripetere gli stessi error
            - Scritto da: firefox88
            Pensa a Windows Vista (che sicuramente
            installerai perché "ha il design ficoLo installo per altre ragioni ben più importanti
            che occupa 512 MB di RAM senza nessuna
            appplicazione
            aperta...Se hai memoria è bene che sia utilizzata per fare cache e quindi far partire più velocemente i programmi.
          • Tyltyl scrive:
            Re: Meglio non ripetere gli stessi error
            - Scritto da:
            Non è questione di interfaccia, è proprio anni
            luce indientro. WMP11 ti permette pure di fare
            ricerche istantanee: ti bastano 2 lettere e ti
            trova subito il file che cercavi; puoi
            organizzare i tuoi brani musicali e video
            inserendo copertine e tutte le info che ti
            pare.
            WMP11 occupa solo 11MB in RAM circa quindi è
            parecchio leggero e molto
            funzionale.Onestamente a me basta che un player multimediale apra i formati multimediali. Media Player Classic me li apre tutti indistintamente (così come VLC).Poi per il resto non mi importa nè della copertina, nè della ricerca.Se tu ti ci trovi bene, ben venga :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Meglio non ripetere gli stessi error
            - Scritto da: Tyltyl
            Poi per il resto non mi importa nè della
            copertina, nè della
            ricerca.
            Se tu ti ci trovi bene, ben venga :)WMP lo puoi ridurre nella task bar ed è una funzione utilissima. Dalla task bar puoi continuare a gestire la tua musica, cambiare brano, ecc.
          • Tyltyl scrive:
            Re: Meglio non ripetere gli stessi error
            - Scritto da:
            WMP lo puoi ridurre nella task bar ed è una
            funzione utilissima. Dalla task bar puoi
            continuare a gestire la tua musica, cambiare
            brano,
            ecc.Rosico :$
          • Anonimo scrive:
            Re: Meglio non ripetere gli stessi error
            Winamp lo fa da anni...- Scritto da:

            - Scritto da: Tyltyl

            Poi per il resto non mi importa nè della

            copertina, nè della

            ricerca.

            Se tu ti ci trovi bene, ben venga :)

            WMP lo puoi ridurre nella task bar ed è una
            funzione utilissima. Dalla task bar puoi
            continuare a gestire la tua musica, cambiare
            brano,
            ecc.
          • Anonimo scrive:
            Re: Meglio non ripetere gli stessi error
            - Scritto da:
            Winamp lo fa da anni...peccato che occupi il doppio di RAM di WMP11
          • Anonimo scrive:
            Re: Meglio non ripetere gli stessi error
            - Scritto da: Tyltyl
            Onestamente a me basta che un player multimediale
            apra i formati multimediali.Si vabbè allora anche negli anni novanta si ascoltava la musica con il player di windows 3.1
          • Tyltyl scrive:
            Re: Meglio non ripetere gli stessi error
            - Scritto da:
            Si vabbè allora anche negli anni novanta si
            ascoltava la musica con il player di windows
            3.1E quindi?
          • Anonimo scrive:
            Re: Meglio non ripetere gli stessi error
            - Scritto da:

            - Scritto da: Tyltyl

            Onestamente a me basta che un player
            multimediale

            apra i formati multimediali.

            Si vabbè allora anche negli anni novanta si
            ascoltava la musica con il player di windows
            3.1Se funziona come si deve xchè no?
          • sgriso scrive:
            Re: Meglio non ripetere gli stessi error

            Non è questione di interfaccia, è proprio anni
            luce indientro. WMP11 ti permette pure di fare
            ricerche istantanee: ti bastano 2 lettere e ti
            trova subito il file che cercavi; puoi
            organizzare i tuoi brani musicali e video
            inserendo copertine e tutte le info che ti
            pare.
            WMP11 occupa solo 11MB in RAM circa quindi è
            parecchio leggero e molto
            funzionale.o che bello! adesso corro a reinstallare win e wmp11 solo x la funzione ricerca.. (nolove)
          • firefox88 scrive:
            Re: Meglio non ripetere gli stessi error

            Non è questione di interfaccia, è proprio anni
            luce indientro. WMP11 ti permette pure di fare
            ricerche istantanee: ti bastano 2 lettere e ti
            trova subito il file che cercavi; puoi
            organizzare i tuoi brani musicali e video
            inserendo copertine e tutte le info che ti
            pare.Gli manca la libreria multimediale, infatti Media Player Classic serve prevalentemente per i video clip...Ora vorrei sapere chi include anche i video all'interno della libreria multimediale di WMP.
      • firefox88 scrive:
        Re: Meglio non ripetere gli stessi error

        E quello lo chiami Player? Sembra un software
        scritto negli anni
        '90.Ha un pessimo design, ma è molto più efficiente di Windows Media Player 11.1) Codec integrati: MPEG1 (audio e video), MPEG2, AC3, AAC, DTS, LPCM e molti altri2) Supporto DVD integrato (senza bisogno di un decoder DVD esterno)3) Possibilità di specificare un ordine di priorità dei codec, in modo da poter scegliere un determinato codec nel caso in cui più di uno possa essere utilizzato.4) Possibilità di scegliere se utilizzare i codec integrati o i codec di Windows5) Possibilità di visionare quali codec sono in uso per la riproduzione di un video e di configurarli in tempo reale6) Possibilità di modificare lAspect Ratio di un video in tempo reale utilizzando comodamente il tastierino numerico7) Supporto per video con più tracce audio e sottotitoli (splitter file .OGM integrato)8) Funzione a tutto schermo con controlli visibili al movimento del mouse disponibile anche su Windows 98, NT e 2000 (ricordo che tale funzione è disponibile solo su XP con WMP)9) Il download pesa solo 1,3 MB circa
        • Anonimo scrive:
          Re: Meglio non ripetere gli stessi error
          - Scritto da: firefox88
          1) Codec integrati: MPEG1 (audio e video), MPEG2,
          AC3, AAC, DTS, LPCM e molti
          altriAnche WMP11
          2) Supporto DVD integrato (senza bisogno di un
          decoder DVD
          esterno)Anche WMP11
          3) Possibilità di specificare un ordine di
          priorità dei codec, in modo da poter scegliere
          un determinato codec nel caso in cui più di uno
          possa essere
          utilizzato.Bella zozzeria. No, grazie non mi va di fare casini con i codec.
          6) Possibilità di modificare lAspect Ratio di un
          video in tempo reale utilizzando comodamente ilLo fai anche con WMP11
          7) Supporto per video con più tracce audio e
          sottotitoli (splitter file .OGM
          integrato)Anche WMP11
          8) Funzione a tutto schermo con controlli
          visibili al movimento del mouse disponibile ancheAnche WMP11
          9) Il download pesa solo 1,3 MB circaSi però in RAM occupa più di WMP11 a parità di funzioni.
    • Anonimo scrive:
      Re: Meglio non ripetere gli stessi errori.
      - Scritto da:
      di default e ho messo come player predefinito
      Media Player Classic... e come per incanto WMP11 occupa in RAM 11MBMedia Player Classic ne occupa 7MB e non è minimamente paragonabile a WMP11
      • Anonimo scrive:
        Re: Meglio non ripetere gli stessi error
        - Scritto da:
        WMP11 occupa in RAM 11MB
        Media Player Classic ne occupa 7MB e non è
        minimamente paragonabile a
        WMP11fatemi capire ma voi la ram la pagate a consumo??o pensata che avere mega e mega di ram inutilizzata dal sistema sia un bene... se la ram c'e' non vedo perche' non sfruttarla (correttamente)
        • Sgabbio scrive:
          Re: Meglio non ripetere gli stessi error
          - Scritto da:

          fatemi capire ma voi la ram la pagate a consumo??

          o pensata che avere mega e mega di ram
          inutilizzata dal sistema sia un bene... se la ram
          c'e' non vedo perche' non sfruttarla
          (correttamente)Scusate, ma se c'è un software che fa la stessa cosa, ma consuma meno risorse non è meglio ? :P
          • Anonimo scrive:
            Re: Meglio non ripetere gli stessi error
            - Scritto da: Sgabbio
            Scusate, ma se c'è un software che fa la stessa
            cosa, ma consuma meno risorse non è meglio ?
            :PNo, non c'è. A parità di "funzioni/memoria occupata" WMP11 è il più vantaggioso
          • firefox88 scrive:
            Re: Meglio non ripetere gli stessi error
            - Scritto da:

            - Scritto da: Sgabbio

            Scusate, ma se c'è un software che fa la stessa

            cosa, ma consuma meno risorse non è meglio ?

            :P

            No, non c'è. A parità di "funzioni/memoria
            occupata" WMP11 è il più
            vantaggiosohttp://punto-informatico.it/f/m.aspx?m_id=1530201&m_rid=1528578
      • firefox88 scrive:
        Re: Meglio non ripetere gli stessi error

        Media Player Classic ne occupa 7MB e non è
        minimamente paragonabile a
        WMP11Infatti è mille volte meglio.
  • Anonimo scrive:
    Dal Libro di Mozilla, 7:15
    And so at last the beast fell and the unbelievers rejoiced. But all was not lost, for from the ash rose a great bird . The bird gazed down upon the unbelievers and cast fire and thunder upon them. For the beast had been reborn with its strength renewed , and the followers of Mammon cowered in horror.from The Book of Mozilla, 7:15 Microsoft o MammonSoft...? 8)
  • Anonimo scrive:
    e le altre 55 ?
    se facciamo il giochino di andare su secuniae cercare le falle ancora aperte troviamoXP Pro 27office 2003 pro 3outlook express 6internet explorer 19Uguale 55 FALLACCE APERTEPer avere un paragone:Ubuntu (qualche giga di software) 0Uguale ZERO FALLE APERTEahahahahahaha!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!che schifo, sti venditori di pentolame....
    • Anonimo scrive:
      Re: e le altre 55 ?


      Uguale 55 FALLACCE APERTE

      Per avere un paragone:

      Ubuntu (qualche giga di software) 0Se per questo windows terabyte di software.......

      Uguale ZERO FALLE APERTEero convinto che ubunto avesse - FireFox - Gnome- lo stesso kernel (http://secunia.com/product/2719/)......quindi oltre ad essere OT sei anche falso, sempre che non dimostri che ubuntu corregge tutto e tiene tutto per se.
      • Anonimo scrive:
        Re: e le altre 55 ?
        - Scritto da:
        Se per questo windows terabyte di software.......Inclusi con il SO? :D :D :D
        quindi oltre ad essere OT sei anche falso, sempre
        che non dimostri che ubuntu corregge tutto e
        tiene tutto per
        se.Per se chi? Guarda che è tutto Open Source sotto gli occhi di tutti :D :D :D :D :D :D :D
      • Anonimo scrive:
        Re: e le altre 55 ?

        quindi oltre ad essere OT sei anche falsoe tu sei piu ignorante delle m**de che pestinon sono ot, le 55 falle ci sono e faccio paragone tra le schifezze della microsfot e un modello di sicurezza che funziona non è assolutamente così: i team della sicurezza delle varie organizzazioni, per esempio debian, patchano con tempi molto stretti le eventuali falle, o tu credevi che il kerneldella debian stable sia lo stesso che trovisu kernel.org in questo momento ? Il kernel 2.6.8 di debian sarge è testato permesi e messo in stable: poi nel ciclo di vita,se ci sono falle, patchato in tempi di poche ore o al massimo giorni, e così tutti i softwareI sorgenti del kernel debian e di tutti i pacchetti sono sempre comunque disponibili e nessuno si tiene niente per se delle patch applicateIn questo momento nell'intero ramo di pacchetti di debian stable, per esempio, ci sono quattro falle aperte, di cui una moderatamente critica (utilizzabile solo in locale) e le altre lieviSta a te dimostrare il contrario provando a trovare altre falle IN UNO QUALUNQUE DELLE DELLE DECINE DI MIGLIAIA DI PACCHETTI DEBIAN: ma finché non dimostri l'esistenzadi altre falle, sei solo un povero rompiOOSolo perchè sei abituato a schifezze, non hai diritto a calunniare gente che lavora a questi livelliIl fatto che tu non ci potessi neppure lontanamente credere dimostra infatti a quali porcherie siete ormai abituati
        • Anonimo scrive:
          Re: e le altre 55 ?


          quindi oltre ad essere OT sei anche falso

          e tu sei piu ignorante delle m**de che pesti
          non sono ot, le 55 falle ci sono e faccio
          paragone tra le schifezze della microsfot e un
          modello di sicurezza che funzionail sale sulle ferite aperte....
          patchano con tempi molto stretti le eventuali
          falle, o tu credevi che il kerneloltre al kernel riesci a vedere oppure no?
          della debian stable sia lo stesso che trovi
          su kernel.org in questo momento ? chissenefrega del solo kernel, qui si parlava di altro.ubuntu usa gnome:http://secunia.com/product/3277/firefoxhttp://secunia.com/product/4227/mi spieghi come mai questi sono bacati e quelli di ubuntu sono immacolati?Se ci riesci mi dichiarero' troll a tutti gli effetti, pero' dovrai spiegarmi come mai le versioni ufficiali rimangono bacate (considerando che tutte le versioni di firefox hanno avuto i loro bachi).
          Il kernel 2.6.8 di debian sarge è testato per
          mesi e messo in stable: poi nel ciclo di vita,
          se ci sono falle, patchato in tempi di poche
          oreVa bene il kernel e' a posto sicuro e perfetto, ma il resto?
          o al massimo giorni, e così tutti i
          softwareOppure anni nel caso di openoffice, non saranno falle di sicurezza ma sono pur sempre falle.
          I sorgenti del kernel debian e di tutti i
          pacchetti sono sempre comunque disponibili e
          nessuno si tiene niente per se delle patch
          applicateAncora con sto kernel
          di debian stable, per esempio, ci sono quattro
          falle aperte, di cui una moderatamente critica
          (utilizzabile solo in locale) e le altre
          lievipero' ubuntu le ha gia' corrette visto che dici che sono a zero.
          DELLE DELLE DECINE DI MIGLIAIA DI PACCHETTI
          DEBIAN: ma finché non dimostri
          l'esistenza
          di altre falle, sei solo un povero rompiOOVero e' tutto perfetto, quindi anche il sito di mozilla e' solo un rompiOO se ad ogni aggiornamento da l'elenco della falle corrette, visto che queste non esistono.
          Solo perchè sei abituato a schifezze, non hai
          diritto a calunniare gente che lavora a questi
          livelliIo con le mie schifezze mi trovo bene, ho imparato ad usarle.
          Il fatto che tu non ci potessi neppure
          lontanamente credere dimostra infatti a quali
          porcherie siete ormai
          abituatiSei tu che divevi che non ci sono falle in tutti i programmi di ubuntu.

          Ubuntu (qualche giga di software) 0

          Uguale ZERO FALLE APERTECoindicenza gli stessi produttori smentiscono questa notiziabuona fortuna a cercare sul sito di quei trolloni di https://bugzilla.mozilla.org/

          • Anonimo scrive:
            Re: e le altre 55 ?

            Sei tu che divevi che non ci sono falle in
            tutti i programmi di ubuntu.No poveretto, lo dimostra secunia che lo fa di mestiere e vale un bel po piu di un ritardato come te
          • Anonimo scrive:
            Re: e le altre 55 ?
            - Scritto da:
            No poveretto, lo dimostra secunia che lo fa di
            mestiere e vale un bel po piu di un ritardato
            come
            teSecunia pubblica le falle per linux solo dopo che sono state rilasciate le patch, ecco il motivo per cui apparentemente semba che non vi siano falle.
      • Anonimo scrive:
        Re: e le altre 55 ?

        Se per questo windows terabyte di software.xp piu ie piu oe piu office sono 600 mega di software, e sono anche le uniche cose patchatei software di terze parti e gli altri sw ms sono pieni di buchi che restano apertisi tratta quindi di circa 600 mega, diciamo un trentesimo del software disponibile per debian stabile, eppure è un colabrodo disgustosoveramente il peggio del peggio, da vomitare
    • Anonimo scrive:
      Re: e le altre 55 ?
      - Scritto da:
      Per avere un paragone:

      Ubuntu (qualche giga di software) 0

      Uguale ZERO FALLE APERTE
      Se controlli su quei siti noterai che le falle vengono pubblicate sempre dopo che è già stata rilasciata la patch. E' per questo che apparentemente sembra che gli opensourciari hanno 0 falle aperte.
      • Tyltyl scrive:
        Re: e le altre 55 ?
        - Scritto da:
        Se controlli su quei siti noterai che le falle
        vengono pubblicate sempre dopo che è già stata
        rilasciata la patch. E' per questo che
        apparentemente sembra che gli opensourciari hanno
        0 falle
        aperte.Eh già, peccato che essendo open source sarebbero comunque sotto gli occhi di tutti pronte ad essere riportate ;)Anche tu potresti farlo, perchè no?
        • Anonimo scrive:
          Re: e le altre 55 ?
          - Scritto da: Tyltyl
          Eh già, peccato che essendo open source sarebbero
          comunque sotto gli occhi di tutti pronte anche ad essere sfruttate....
          • Tyltyl scrive:
            Re: e le altre 55 ?
            - Scritto da:
            anche ad essere sfruttate....Su uno che la sfrutta ce ne sono 100 che la fixano.
          • Anonimo scrive:
            Re: e le altre 55 ?
            - Scritto da: Tyltyl
            Su uno che la sfrutta ce ne sono 100 che la
            fixano.sogna... sogna... l'hacker mica ti viene a dire che ha trovato la falla!
          • sgriso scrive:
            Re: e le altre 55 ?
            - Scritto da:

            - Scritto da: Tyltyl

            Su uno che la sfrutta ce ne sono 100 che la

            fixano.

            sogna... sogna... l'hacker mica ti viene a dire
            che ha trovato la
            falla!già l'hacker no.. il cracker si.. IMPARA AD USARE I TERMINI! cioè fatti una ricerchina su questi 2 termini "Hacker" e "Cracker".. poi vienimi a dire che fa l'hacker o il cracker..
          • Anonimo scrive:
            Re: e le altre 55 ?
            - Scritto da: sgriso
            già l'hacker no.. il cracker si.. IMPARA AD USARE
            I TERMINI! cioè fatti una ricerchina su questi 2
            termini "Hacker" e "Cracker".. poi vienimi a dire
            che fa l'hacker o il
            cracker..il termine hacker include tutti gli altri.
          • sgriso scrive:
            Re: e le altre 55 ?

            il termine hacker include tutti gli altri.? ma che razza di risposta mi hai dato? tutti gli altri..?
          • Anonimo scrive:
            Re: e le altre 55 ?
            - Scritto da: sgriso
            ? ma che razza di risposta mi hai dato? tutti gli
            altri..?Hacker è il termine generico, poi puoi distinguere in crackers, ecc.
          • Anonimo scrive:
            Re: e le altre 55 ?
            - Scritto da:

            - Scritto da: sgriso

            ? ma che razza di risposta mi hai dato? tutti
            gli

            altri..?

            Hacker è il termine generico, poi puoi
            distinguere in crackers,
            ecc.ignorante...
          • Anonimo scrive:
            Re: e le altre 55 ?
            - Scritto da: Tyltyl
            Su uno che la fixa ce ne sono 1000 che la
            sfruttano.appunto, vedi?
    • Soundblaster scrive:
      Re: e le altre 55 ?
      - Scritto da:
      se facciamo il giochino di andare su secunia
      e cercare le falle ancora aperte troviamo

      XP Pro 27
      office 2003 pro 3
      outlook express 6
      internet explorer 19

      Uguale 55 FALLACCE APERTE

      Per avere un paragone:

      Ubuntu (qualche giga di software) 0

      Uguale ZERO FALLE APERTE

      ahahahahahaha!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

      che schifo, sti venditori di pentolame....
      si ma su ubuntu, ci girano gli ultimi giochi usciti da 6 mesi fino a oggi?
      • Anonimo scrive:
        Re: e le altre 55 ?
        - Scritto da: Soundblaster
        si ma su ubuntu, ci girano gli ultimi giochi
        usciti da 6 mesi fino a
        oggi?Buona grazia che hanno il solitario... (rotfl)
      • Anonimo scrive:
        Re: e le altre 55 ?
        - Scritto da: Soundblaster

        - Scritto da:

        se facciamo il giochino di andare su secunia

        e cercare le falle ancora aperte troviamo



        XP Pro 27

        office 2003 pro 3

        outlook express 6

        internet explorer 19



        Uguale 55 FALLACCE APERTE



        Per avere un paragone:



        Ubuntu (qualche giga di software) 0



        Uguale ZERO FALLE APERTE



        ahahahahahaha!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!



        che schifo, sti venditori di pentolame....




        si ma su ubuntu, ci girano gli ultimi giochi
        usciti da 6 mesi fino a
        oggi?e tu che ne capisci? torna a guidare il tuo fiorino
  • Anonimo scrive:
    upgrade pesissimo:figuriamoci con vista!
    Se i vinari già ora hanno a che fare conaggiornamenti di mole notevole come questo,classificato dai siti di sicurezza comeuno dei piu grandi mai fatti, cosa accadràcon vista che occupa venti volte piu spazio dixp ?Quante voragini avrà quel sistema cosìpletorico e zeppo di toppe al posto direali innovazioni. Come saranno grandi gliaggiornamenti, ogni quanto tempo li faranno,pochi mega ogni dieci minuti, o un giga al mese ?Vista sarà sicuramente un sistema bucato in maniera fino ad oggi impensabile, come poteva esserlo cinque anni fa XP, oggi il sistema più sfondato di gran lunga della storia, e che richiederà aggiornamenti di centinaia di megaCerto, proporranno subito di rimediare con un sp che, finalmente, abiliti tcpa e compagnia,ma allora i vinari saranno cornuti e mazziati
    • smemobox scrive:
      Re: upgrade pesissimo:figuriamoci con vista!
      - Scritto da:
      Se i vinari già ora hanno a che fare con
      aggiornamenti di mole notevole come questo,
      classificato dai siti di sicurezza come
      uno dei piu grandi mai fatti, cosa accadrà
      con vista che occupa venti volte piu spazio di
      xp ?Quello che dovrebbe dare da pensare é questo:Windows XP ha o no raggiunto la sua maturitá?Quando la raggiungerá??Le falle non sembrano diminuire affatto.gli incidenti neanche.Presto lo tireranno fuori dal supporto e dagli upgradi come hanno fatto con Windows 2000.Insert new coin to play again
      • Anonimo scrive:
        Re: upgrade pesissimo:figuriamoci con vi
        - Scritto da: smemobox


        Quello che dovrebbe dare da pensare é questo:
        Windows XP ha o no raggiunto la sua maturitá?
        Quando la raggiungerá??
        Le falle non sembrano diminuire affatto.
        gli incidenti neanche.
        Presto lo tireranno fuori dal supporto e dagli
        upgradi come hanno fatto con Windows
        2000.

        Insert new coin to play againMa cosa dici?Xp lo uso come client tranquillamente e non ho problemi di instabilità. Si può dire di tutto tranne che sia instabile.Certo che se per ritenerlo stabile aspetti che il sistema che occupa circa il 70% del parco client modiale, sia immune da tutto e tutti, allora buonanotte a te e alle tue affermazioni.
        • Anonimo scrive:
          Re: upgrade pesissimo:figuriamoci con vi

          il 70% del parco client modiale,è affetto in oltre il 60% dei casi (fonte ms, quindi dato al ribasso) di numerosi vermicelli che lo rendono preda ambita per tutti i criminali informatici del mondo, che utilizzandolo per i loro scopi compiono reati per un valore di oltre 100 miliardi di dollari l'annonon solo XP fa schifo, ma essendo oggi tutti i suoi utenti in rete, è fonte di enormi danni per tuttiil sistema piu schifoso mai prodotto
    • Anonimo scrive:
      Re: upgrade pesissimo:figuriamoci con vi
      Vista e' stato sviluppato in maniera differente rispetto ai precedenti sistemi operativi, e' stato utilizzato il metodo gia' in uso di alcune multinazionali ovvero quell odei gruppi chiusi;ognigruppo di sviluppo produce un componente del sistema operativo (o dell'auto nel caso di una casa automobilistica), non sa cosa fanno gli altri gruppi e ha delle direttive da seguire, o meglio una serie di specifiche che il componente deve avere.Non conoscendo i metodi usati precedentemente mi e' impossibile dire se il risultato e' migliore o peggiore, se avra' piu' buchi o meno ma la cosa piu' complicata e' dire se saranno piu' facilmente correggibili oppure no.mi ricordo pero' che alcuni mesi fa qualcuno di MS disse qualcosa in proposito probabilmente senza pensarci troppo e disse che con questo metodo il sistema operativo diventava troppo ingombrante e complesso e che scondo lui bisognava riprogettarlo da capo modificando le richieste agli sviluppatori; ancheper questo si era deciso di far girare l'interfaccia grafica come utente/amministratore come si fa con linux (dove un crash del server X non ha influenza sul kernel) anziche' farla girare come driver del kernel come si fa attualmente recuperando stabilita' sul kernel.In sostanza Vista e' tutto da scoprire pero' si porta dietro una serie di soluzioni come un WGA piu' potente, varie gestioni DRM e troppe porte aperte a terzi autorizzati che difatto c'e' il dubbio che a controllare la macchina non sia l'utilizzatore che l'ha comprato, per non parlare del tcpa che dovrebbe essere utile ma che rischia seriamente di trasformarsi in un nemico.Con la CALEA in vigore chissa' quali altri sorprese potrebbero riservarci, da notare pero' che quella normativa potrebbe tranqillamente colpire anche i sistemi operativi attuali finche' hanno integrati il componente wga che di fatto e' una backdoor riconosciuta e supportata e poco di piu.
  • Anonimo scrive:
    21 falle?
    E se le portava appresso da anni?Fosse un'altra azienda, e se il mondo dell'IT tornasse alla serietà degli scorsi decenni, la notizia sarebbe "21 falle di sicurezza chiudono la *****soft"
    • Pisky scrive:
      Re: 21 falle?
      Non solo... un po' di mesi fa è uscita la notizia: "Nel complesso Microsoft ha perso 4 miliardi di dollari con l'affare XBox"... ma dove la trovi un'azienda che puo' sopravvivere ad una tale perdita?Bah, l'erba cattiva non muore mai purtroppo
      • Anonimo scrive:
        Re: 21 falle?
        Ecco spiegata la necessita di installare il WGA con gli aggiornamenti automatici...
      • mda scrive:
        21 falle
        - Scritto da: Pisky
        Non solo... un po' di mesi fa è uscita la
        notizia: "Nel complesso Microsoft ha perso 4
        miliardi di dollari con l'affare XBox"... ma dove
        la trovi un'azienda che puo' sopravvivere ad una
        tale
        perdita?

        Bah, l'erba cattiva non muore mai purtroppoInoltre non guadagna da nessuna parte (i software e hw sono anch'essi in perdita) salvo Windows (soprattutto server) e MS-Office, dunque se anche li' fa buca .... con l'uscita di Vista e MsOffice nuovi .... La Microsoft diventerà una immobiliare ?Possibile non è la prima volta che abbandona un prodotto per altro.Ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: 21 falle
          microsoft campa sulle consulenze, pensa che un consulente m$ puo' costare oltre 800euro al giorno.....dai due tangenti a un dirigente di una PA e lui richiede 200 consulenti.hai capito di che campa e campera' ancora per molto?poi quando ci sono i problemi non sono in grado di risolverli, e te lo dico per esperienza personale, qui i proxy isa non funzionano, la rete e' piena di worm ecc...e lavoro in una pa, in una realta' nazionale.....noi intanto continuiamo a mandare capitali all'estero e a ripetere che l'economia e' in crisi, come un obeso che mangia 10 cinghiali al giorno e si lamenta perche' non gli si vedono gli addominali.
  • Anonimo scrive:
    MANI DIABOLICHE
    Come tante piccole mani invisibili, il DRAGA con i suoi PRETORIANI sta invadendo il mondo, come un'invasione aliena...Vi seduce con i suoi colori...Vi amalgama tutti insieme...Vi cuoce in pentoloni in un brodo di sangue...Vi svuota di tutti i vostri averi...Vi rende incapaci e inetti nel dolore e nella sofferenza...Vi ipnotizza e vi priva del raziocinio...PENTITEVI!!!Perchè un giorno verrà il giudizio PINGUINO!!!
    • Santos-Dumont scrive:
      Re: MANI DIABOLICHE
      Cancellato.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 15 giugno 2006 05.10-----------------------------------------------------------
    • Anonimo scrive:
      Re: MANI DIABOLICHE
      - Scritto da:
      Come tante piccole mani invisibili, il DRAGA con
      i suoi PRETORIANI sta invadendo il mondo, come
      un'invasione
      aliena...

      Vi seduce con i suoi colori...
      Vi amalgama tutti insieme...
      Vi cuoce in pentoloni in un brodo di sangue...
      Vi svuota di tutti i vostri averi...
      Vi rende incapaci e inetti nel dolore e nella
      sofferenza...
      Vi ipnotizza e vi priva del raziocinio...

      PENTITEVI!!!

      Perchè un giorno verrà il giudizio PINGUINO!!!Bellissima !
  • rock and troll scrive:
    LINUX HA PERSO
    ORMAI MICROSOFT HA VINTO LA GARA SULLA SICUREZZA ! BILL GAITS RILASCIA patch giornalmente, ma che pero' rendono il sistema piu' sicuro e non lo trasformano di certo in una beta-perenne come nel mondo linux-debian...Al contrario di quel malcapitato che passa le sue nottate insonni a risolvere le mancate dipendenze della debian innetsta in ubuntu e imparentata con mandrivaio per installare i programmi, faccio doppio click, menu start, installa applicazione e sono a posto... eh eh e ora sono a letto con una fantastica sgacchera grande suonatrice di flauti....... tanto gli aggiornamenti e bugfix ci pensa microsoft Ormai che le leggende metropolitane su windows sono state sfatate dai fatti, chissa cosa si inventareanno i cantinari per addescare nuovi adepti.... (troll)(troll1)(troll2)(troll3)(troll4)
    • Anonimo scrive:
      Re: LINUX HA PERSO
      - Scritto da: rock and troll
      ORMAI MICROSOFT HA VINTO LA GARA SULLA
      SICUREZZA !


      BILL GAITS RILASCIA patch giornalmente, ma che
      pero' rendono il sistema piu' sicuro e non lo
      trasformano di certo in una beta-perenne
      come nel mondo
      linux-debian...

      Al contrario di quel malcapitato che passa le sue
      nottate insonni a risolvere le mancate dipendenze
      della debian innetsta in ubuntu e imparentata con
      mandriva

      io per installare i programmi, faccio doppio
      click, menu start, installa applicazione e sono a
      posto... eh eh e ora sono a letto con una
      fantastica sgacchera grande suonatrice di
      flauti....... tanto gli aggiornamenti e bugfix ci
      pensa
      microsoftE anche a DRAGARTI le SACCOCCE meglio della sgnacchera smandrappata che hai a letto. E anche a rubare i tuoi dati e a venderli a chissà dove...
    • Anonimo scrive:
      Re: LINUX HA PERSO
      - Scritto da: rock and troll
      ORMAI MICROSOFT HA VINTO LA GARA SULLA
      SICUREZZA !


      BILL GAITS RILASCIA patch giornalmente, ma che
      pero' rendono il sistema piu' sicuro e non lo
      trasformano di certo in una beta-perenne
      come nel mondo
      linux-debian...
      CHEEEEE??? Se Windows XP è uscito nel 2001 e dopo 5, dico 5 anni c'è bisogno di patcharlo ancora, ma che razza di sicurezza ti sta dando?L'unica sicurezza che mi viene in mente è che Windows è soltanto un patchwork, uno straccio, solo spazzatura.
      • Anonimo scrive:
        Re: LINUX HA PERSO
        - Scritto da:
        CHEEEEE??? Se Windows XP è uscito nel 2001 e dopo
        5, dico 5 anni c'è bisogno di patcharlo ancora,
        ma che razza di sicurezza ti sta
        dando?

        L'unica sicurezza che mi viene in mente è che
        Windows è soltanto un patchwork, uno straccio,
        solo
        spazzatura.Il kernel di linzozz da quanto esiste? Primi anni novanta? Bene, ma non mi risulta che non abbia ancora bisogno di pacth.Ciao trollONE
        • Anonimo scrive:
          Re: LINUX HA PERSO
          Il paragone non ci stà: il kernel di Linux non è lo stesso dagli anni 90. winXP è lo stesso (kernel compreso soprattutto) da quando è uscito
          • Anonimo scrive:
            Re: LINUX HA PERSO
            - Scritto da:
            Il paragone non ci stà: il kernel di Linux non è
            lo stesso dagli anni 90. winXP è lo stesso
            (kernel compreso soprattutto) da quando è
            uscitoAppunto, ne avranno corrette di cose in casa Linux :D
    • Pisky scrive:
      Re: LINUX HA PERSO
      - Scritto da: rock and troll
      ORMAI MICROSOFT HA VINTO LA GARA SULLA
      SICUREZZA !
      Davvero? Strano, a leggere l'articolo non me ne ero accorto.
      Al contrario di quel malcapitato che passa le sue
      nottate insonni a risolvere le mancate dipendenze
      della debian innetsta in ubuntu e imparentata con
      mandrivaStrano anche questo... uso Debian e non ho MAI avuto problemi di dipendenze. Li hai solo se fai intrugli, tipo mischi due versioni diverse.
      io per installare i programmi, faccio doppio
      click, menu start, installa applicazione e sono a
      posto...Nel tempo che tu poggi la mano sul mouse io ho già scritto "apt-get install programma" e ho finito...E, comunque, non hai scritto che a volte TU devi riavviare il computer.
      eh eh e ora sono a letto con una
      fantastica sgacchera grande suonatrice di
      flauti....... tanto gli aggiornamenti e bugfix ci
      pensa
      microsoftMa allora sei proprio furbo... in QUESTO momento stai a letto con una "sgacchera" e ti porti appresso il computer per postare sui forum?Comunque, anche io passo il mio tempo tra studio / ragazza... dei bugfix non me ne frega niente, visto che i programmi che uso di solito non ne hanno bisogno :)Dimenticavo: sei sempre il solito sfigato.
      • Anonimo scrive:
        Re: LINUX HA PERSO
        - Scritto da: Pisky

        Nel tempo che tu poggi la mano sul mouse io ho
        già scritto "apt-get install programma" e ho
        finito...
        (rotfl)(troll)(rotfl)(troll1)(rotfl)(troll2)(rotfl)(troll3)(rotfl)(troll4)
    • Anonimo scrive:
      Re: LINUX HA PERSO
      - Scritto da: rock and troll
      io per installare i programmi, faccio doppio
      click, menu start, installa applicazione e sono a
      posto... Io per installarli li trascino dal CD/DVD nella cartella Applicazioni e sono a posto...Uso Mac OS X.
      • Anonimo scrive:
        Re: LINUX HA PERSO
        Amico, fai poco il ganzo che non hai nemmeno in bottone per massimzzare una finestra a schermo intero...zut zut zuttante termochicche ma poi una basic minchiata del genere non ce l'avete.che cesso di OS...
    • Anonimo scrive:
      Re: LINUX HA PERSO
      Il bello è che la gente ti risponde come se non capisse la differenza tra una trollata (tra l'altro di stile, come sempre da parte tua) e una cosa seria...Sei un mito!
      • Anonimo scrive:
        Re: LINUX HA PERSO

        Sei un mito!il calcio è malato, la religione perde preti,ecco finalmente qualcosa in cui credere, unmito che si innalza a vette stratosfericheahahahahha!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!11
        • Anonimo scrive:
          Re: LINUX HA PERSO
          - Scritto da:

          Sei un mito!

          il calcio è malato, la religione perde preti,
          ecco finalmente qualcosa in cui credere, un
          mito che si innalza a vette stratosferiche

          ahahahahha!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!11 SANTO SUBITO! O) :D :D :D
      • Anonimo scrive:
        Re: LINUX HA PERSO
        - Scritto da:
        Il bello è che la gente ti risponde come se non
        capisse la differenza tra una trollata (tra
        l'altro di stile, come sempre da parte tua) e una
        cosa
        seria...

        Sei un mito!Ha ha ha, ogni volta che compare il trollazzo su PI si scatena il Gran Premio di trotto. Sono fantastici. (rotfl)
    • Anonimo scrive:
      Re: LINUX HA PERSO
      - Scritto da: rock and troll
      ORMAI MICROSOFT HA VINTO LA GARA SULLA
      SICUREZZA !


      BILL GAITS RILASCIA patch giornalmente, ma che
      pero' rendono il sistema piu' sicuro e non lo
      trasformano di certo in una beta-perenne
      come nel mondo
      linux-debian...

      Al contrario di quel malcapitato che passa le sue
      nottate insonni a risolvere le mancate dipendenze
      della debian innetsta in ubuntu e imparentata con
      mandrivaMa guarda un po' a cosa porta l'incompetenza...Dalle parti di Ubuntu (e Debian) alle dipendenze ci pensa apt-get.
      io per installare i programmi, faccio doppio
      click, menu start, installa applicazione e sono a
      posto... Si, e ogni settimana reinstalli. Ma sei a posto, logico.
      eh eh e ora sono a letto con una
      fantastica sgacchera grande suonatrice di
      flauti....... tanto gli aggiornamenti e bugfix ci
      pensa
      microsoftSei bisex allora, davanti ti suonano il piffero e dietro ti becchi un oboe. Sogni d'oro, LapoSoft.

      Ormai che le leggende metropolitane su windows
      sono state sfatate dai fatti, chissa cosa si
      inventareanno i cantinari per addescare nuovi
      adepti....

      (troll)(troll1)(troll2)(troll3)(troll4)Certo, certo, adepto di MammonSoft. Dormi tranquillo. And so at last the beast fell and the unbelievers rejoiced. But all was not lost, for from the ash rose a great bird. The bird gazed down upon the unbelievers and cast fire and thunder upon them. For the beast had been reborn with its strength renewed, and the followers of Mammon cowered in horror.
    • Anonimo scrive:
      Re: LINUX HA PERSO
      - Scritto da: rock and troll
      ORMAI MICROSOFT HA VINTO LA GARA SULLA
      SICUREZZA !


      BILL GAITS RILASCIA patch giornalmente, ma cheMagari le rilasciasse giornalmente invece che mensilmente... almeno non vi dovreste tenere, come in questo caso, una falla 'zero-day' aperta per un mese...
    • mda scrive:
      poverino
      - Scritto da: rock and troll
      ORMAI MICROSOFT HA VINTO LA GARA SULLA
      SICUREZZA !


      BILL GAITS RILASCIA patch giornalmente, ma che
      pero' rendono il sistema piu' sicuro e non lo
      trasformano di certo in una beta-perenne
      come nel mondo
      linux-debian...

      Al contrario di quel malcapitato che passa le sue
      nottate insonni a risolvere le mancate dipendenze
      della debian innetsta in ubuntu e imparentata con
      mandriva

      io per installare i programmi, faccio doppio
      click, menu start, installa applicazione e sono a
      posto... eh eh e ora sono a letto con una
      fantastica sgacchera grande suonatrice di
      flauti....... tanto gli aggiornamenti e bugfix ci
      pensa
      microsoft


      Ormai che le leggende metropolitane su windows
      sono state sfatate dai fatti, chissa cosa si
      inventareanno i cantinari per addescare nuovi
      adepti....

      (troll)(troll1)(troll2)(troll3)(troll4)Che esistono gli aggiornamenti automatici anche in Linux, da diverso tempo ! Ecco cosa succede !!(troll)(troll1)(troll2)(troll3)(troll4)(troll)(troll1)(troll2)(troll3)(troll4)
    • Anonimo scrive:
      beata ignoranza...
      ...
      Al contrario di quel malcapitato che passa le sue nottate insonni a risolvere le mancate dipendenze della debian innetsta in ubuntu e imparentata con mandriva (troll)(troll1)(troll2)(troll3)(troll4)beata ignoranza... 1. gli aggiornamenti automatici esistono da un bel po'2. se vuoi un sistema stabile non mescoli sistemi diversi: sarebbe come avere winxp con driver per win 98 e componenti di sistema di windows 3.11: il tutto con software certificato su windows vista e pretendere la stabilita' del sistema!3. debian ed ubuntu sono basate sui pacchetti deb, mentre mandriva e' basata sugli rpm... quindi non e' possibile avere imparentamenti tra debian e madriva (o ubuntu e mandriva)... al massimo qualche innesto con Alien (trasduttore di pacchetti da rpm a deb)beata ignoranza...
Chiudi i commenti