HD DVD e Blu-ray in un solo disco? Un'utopia

Warner ha ammesso che la propria tecnologia Total HD, con cui aveva promesso il disco matrimoniale, non ha un mercato nel breve termine, e forse neppure nel lungo. Ergo...

Roma – È ormai quasi certo che Total HD , il disco ottico “universale” annunciato all’inizio dell’anno da Warner Home Entertainment Group ( WHEG ), e capace di sposare HD DVD e Blu-ray, non vedrà mai la luce. Dapprima posticipato a data da destinarsi, ora uno dei dirigenti del colosso cinematografico ha ammesso che Total HD è stato congelato : in parole spicciole, non fa più parte degli attuali piani di business di Warner.

Total HD è uno speciale disco ottico che, grazie ad una tecnologia brevettata da Warner Bros alla fine del 2005, può integrare contenuti in formato HD DVD su di una faccia e contenuti in formato Blu-ray sull’altra . Grazie all’uso della tecnologia multi-layer, un singolo supporto Total HD potrebbe contenere un HD DVD da 30 GB e un Blu-ray da 50 GB.

Inizialmente Warner vedeva Total HD come un prodotto che avrebbe potuto mettere fine alla confusione, tra i consumatori, generata dalla guerra tra i due attuali formati ad alta definizione. A raffreddare gli entusiasmi della casa cinematografica americana sono state le strategie delle proprie rivali , che hanno scelto di schierarsi a favore di uno o dell’altro formato in lotta. Warner oggi è infatti l’unico, tra i maggiori studios di Hollywood, a distribuire i propri film sia in HD DVD che in Blu-ray.

“Siamo i soli a produrre contenuti in entrambi i formati. Se facessimo uscire Total HD solo per i nostri titoli, non forniremmo ai nostri partner del canale retail quella soluzione che speravamo di dare loro”, ha spiegato Jim Noonan, senior vice president di WHEG.

Noonan ritiene che l’introduzione di Total HD per i soli film prodotti da Warner sarebbe non soltanto antieconomico, ma persino dannoso per i rivenditori : negli scaffali di negozi e videonoleggi, dove già si contendono lo spazio a disposizione tre diversi formati (escludendo le videocassette), un quarto sarebbe davvero di troppo.

Fino a pochi mesi fa anche Paramount , come Warner, supportava entrambi i successori del DVD, ma la scorsa estate ha improvvisamente deciso di abbandonare Blu-ray e abbracciare il solo HD DVD . Delle quattro restanti major cinematografiche americane, una appoggia lo standard di Toshiba , e le altre tre lo standard di Sony .

Noonan ha anche sottolineato come Warner non abbia alcun “interesse privato” nello spingere sul mercato dischi a doppio formato . “Li abbiamo ideati soltanto come una soluzione per l’industria, e in tale ottica continua a rappresentare una soluzione fattibile e senza data di scadenza”.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • flandero scrive:
    Re: cosa spinge un giovane...
    ahahahaha questo post si che mi ha fatto ridere di gusto!!! :D :D
  • Someone scrive:
    pirata australiano (per fortuna)
    Se questo pargoletto avesse fatto le stesse cose negli USA forse a quest'ora sarebbe in una qualche prigione di stato a scontare una pena di qualche decina d'anni.
  • ROTFL !! scrive:
    ma per favore....
    c'e' chi crede ancora a questi quindicenni prodigio che sono meri utilizzatori lamer e non hacker?questa gente deve la sua fama alle persone che ci credono in primis e in secondo luogo anche alla bassa professionalita' fatta di incuria e incompetenza, di prodotti incastonati in altri, di bug vecchi di mesi e anni, ecc..ecc.., incredibile... suvvia ... pensavo che almeno passato il 2000, visto che in rete sono tutti esperti professionisti, si sapesse anche come vanno le cose, mah...Che dire??? per la prima volta in tutta la mia vita quoto un sentatore, tale Helen Coonan "Continua a cercare notorietà con ogni mezzo possibile"
    • Sgabbio scrive:
      Re: ma per favore....
      si sei un troll :D
    • battagliacom scrive:
      Re: ma per favore....
      e sai che cosa gli dico?Bravo!!!ha sfruttato una sua umile scoperta per crearsi un futuro...ti pare che uno con quel genere di cose nel curriculum rimanga senza lavoro?Chisà quante offerte gli faranno a 18 anni!
      • ROTFL !! scrive:
        Re: ma per favore....
        si' beh hai ragione, peccato pero' che ho sempre visto l'informatica come una cosa totalmente slegata dal bussiness, preferisco guadagnare meno, ma fare un lavoro di qualita' e non vendere "fumo" ( TRA VIRGOLETTE ).
  • Tsukishiro Yukito scrive:
    ma...
    Ma non ha gli occhiali spessi un centimetro! E nemmeno i capelli lunghi e unti! :DSiamo sicuri sia veramente uno smanettone? (geek)
    • e.l.f. scrive:
      Re: ma...
      Fidati, e' l'Eletto. Lo ha detto l'Oracolo.Matrix a parte, ben venga uno smanettone lavato, sorridente e senza problemi di vista: quando dovra' parlare assieme al ministro, non sembrera' un drogato di Internet con le occhiaie, la pelle pallida e un'aria da rimbambito ;-)Ripulira' l'intera categoria :De.l.f.
  • The Raptus scrive:
    Traduzione errata: per la redazione
    "My parents are both very supportive and proud ...". Non si traduce con i miei parenti, ma coi miei genitori.Lo so, è poca cosa, ma spero di essere d'aiuto.Saluti
  • Stufo scrive:
    ministro ossie irritato? ma i nostri?
    pensate invece ai nostri di governanti...
  • Nome e cognome scrive:
    Aranzulla 2.0
    Che ridere... beh, almeno questo australiano combatte a spada tratta contro i filtri governativi, mentre il nostro paladino siciliano è preso dalla lotta contro "Il Pinguino Maledetto 1.5.9"... :D
    • e.l.f. scrive:
      Re: Aranzulla 2.0
      - Scritto da: Nome e cognome
      Che ridere... beh, almeno questo australiano
      combatte a spada tratta contro i filtri
      governativi, mentre il nostro paladino siciliano
      è preso dalla lotta contro "Il Pinguino Maledetto
      1.5.9"...
      :DDi chi stai parlando? e.l.f.
      • krane scrive:
        Re: Aranzulla 2.0
        - Scritto da: e.l.f.
        - Scritto da: Nome e cognome

        Che ridere... beh, almeno questo australiano

        combatte a spada tratta contro i filtri

        governativi, mentre il nostro paladino siciliano

        è preso dalla lotta contro "Il Pinguino
        Maledetto

        1.5.9"...

        :D

        Di chi stai parlando?

        e.l.f.Di nessuno di importante... Anzi...
      • Dedalo scrive:
        Re: Aranzulla 2.0
        Si parla di un cojone... te lo dico io!
    • marcello dell'utri scrive:
      Re: Aranzulla 2.0
      stai parlando di me??????
    • battagliacom scrive:
      Re: Aranzulla 2.0
      hihi, verissimo. Hai sentito che ha detto di essere passato ad ubuntu..ed essersi subito scusato? Avevo fatto un articolo su ubuntu perchè dopo un'ora di tempo lo aveva disinstallato dopo non essere riuscito a risolvere un problema...Che defi che è...
Chiudi i commenti