HD-DVD, quattro i formati video candidati

Entro pochi mesi il DVD Forum sceglierà il formato di compressione video che rimpiazzerà l'MPEG-2 sulla prossima generazione di DVD a laser rosso, i cosiddetti HD-DVD. In lizza anche Windows Media


Roma – Lo scorso anno il DVD Forum ha approvato un nuovo formato DVD ad alta definizione battezzato HD-DVD: questo preserva l’attuale tecnologia a laser rosso e, per incrementare la capacità dei media fisici, punta soprattutto sull’adozione di uno schema di compressione a basso bit-rate.

Nei prossimi mesi il DVD Forum vaglierà attentamente i candidati che, sulla nuova generazione di dischi ottici, succederanno all’MPEG-2 come formato di compressione standard per il video. I formati proposti sono l’ H.264 , l’MPEG-4, il Windows Media 9 e una versione migliorata dell’MPEG-2 integrante una tecnologia chiamata “enhancement layer”.

Secondo il DVD Forum, tutti i codec hanno dimostrato di essere all’altezza della situazione fornendo contenuti audio/video a bassi bit-rate con una qualità più che soddisfacente.

Il parere di molti osservatori dell’industria è che la sfida si giocherà fra H.264, le cui specifiche dovrebbero essere finalizzate a marzo, e l’MPEG-4, uno standard meno “fresco” del precedente ma già discretamente diffuso e collaudato.

L’opinione degli esperti è che a venir bocciati senza appello saranno invece l’MPEG-2, che nonostante il “lifting” si porta dietro tutti i suoi anni, e il WM9 di Microsoft: quest’ultimo, sebbene definito da più parti di ottima qualità, ha il grosso difetto di essere il parto di un’unica azienda e, come tale, una sua eventuale scelta verrebbe considerata dalla maggioranza dei membri del DVD Forum assai poco “politically correct”.

Gli HD-DVD saranno particolarmente dedicati al mercato dei videoregistratori e della TV digitali e potranno contenere fino a 9 GB di video a basso bit-rate (7 Mbit/s) su due layer.

Nel settore dei supporti ottici in grado di archiviare video ad alti bit-rate l’industria è invece divisa fra la fazione che fa capo al DVD Forum e quella che spalleggia invece il consorzio Blu-Ray .

Il DVD Forum ha annunciato proprio di recente che utilizzerà, come base per la creazione del proprio standard, le specifiche proposte da NEC e Toshiba sotto il nome di Advanced Optical Disc (AOD). Ciò che ha attratto maggiormente l’interesse degli esperti del DVD Forum verso la tecnologia AOD è il fatto che questa, utilizzando lo stesso sottostrato da 0,6 mm dell’attuale generazione di DVD, dovrebbe consentire ai produttori di costruire dispositivi in grado di leggere e scrivere DVD a laser rosso e a laser blu sfruttando gli impianti di produzione esistenti: questo, secondo NEC e Toshiba, si tradurrà in un notevole risparmio economico e, nello stesso tempo, accelererà notevolmente l’adozione del nuovo formato.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • dagon scrive:
    E il modello 500?
    Sul sito w**.kissdvd.com/main.htm dove c'è la features matrix è elencato anche un modello 500 con la feature "ethernet" ????Qualcuno se sa qualcosa?
  • Anonimo scrive:
    Compatibilità
    E' compatibile sia con DVD-R/RW che con DVD+R/RW
  • Anonimo scrive:
    Kiss
    l'ho comprato e non è per niente male, purtroppo il prezzo non è dei più abbordabili (470 ? per il top della gamma, che è l'unico ad avere i supporto agli ogg e del quale si aggiorna il firmware). Il firmware ha qualche baco ma viene aggiornato con regolarità, almeno per ora.
    • DKDIB scrive:
      Re: Kiss
      Ad un prezzo del genere ci si puo' comprare/costruire un computer (magari portatile) da attaccare alla TV (x quanto scascio andra' sempre bene) oppure una XBox.
      • Anonimo scrive:
        Re: Kiss + (OT)
        meglio ancora una PS2 ... che legge comodamente tutti di divx e per la quale possono tranquillamente uscire programmi per vedere un po tutto ...e poi personalmente non mi fido molto di microsoft (colgo anche l'occasione per sapere come mai il sidewinder freestyle pro ... per la cronaca un super joystick di Microsoft... non ha il supporto per Win XP... e anzi... è addirittura scomparso dal sito microsoft... costa la bellezza di 215.000 lire!!! ... se avete info rispondete!!!) e del suo "supporto tecnico"!!!un salutoCJkl
        • Anonimo scrive:
          Re: Kiss + (OT)

          meglio ancora una PS2 ... che legge
          comodamente tutti di divx e per la qualetutti quali?al massimo 640x288 bit rate massimo 1 megabit e qualita video decisamente scadente..ho visto proprio oggi una scheda con proc. via C3 a 800 mhz, formato micro ATX, scheda audio, video e lan integrate, uscita tv manca solo ram e disco a circa 200 euro...con quello sai che set top box mi faccio?
          • Anonimo scrive:
            Re: Kiss + (OT) errata

            manca solo ram e disco a circa 200 euro...a circa 200 mila lire.. un po' piu' di 100 euro
  • Anonimo scrive:
    Dove si compra?
    In italia intendo....
    • Anonimo scrive:
      Re: Dove si compra?
      io l'ho preso da exea Bologna (il DP450) a 399.Non l'hanno sul sito ma ne parlavamo per alcuni comp. hardware e me lo hanno procurato.Ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: Dove si compra?
        - Scritto da: Anonimo
        io l'ho preso da exea Bologna (il DP450) a
        399.

        Non l'hanno sul sito ma ne parlavamo per
        alcuni comp. hardware e me lo hanno
        procurato.
        Ciaohttp://www.divxplayer.it/
    • Anonimo scrive:
      Re: Dove si compra?
      E' spuntato anche su CHL (www.chl.it)- Scritto da: Anonimo
      In italia intendo....
      • Anonimo scrive:
        OT Re: Dove si compra?
        Ma CHL non era fallita conl'amministratore in fuga??- Scritto da: Anonimo
        E' spuntato anche su CHL (www.chl.it)

        - Scritto da: Anonimo

        In italia intendo....
  • Anonimo scrive:
    ma MPC niente?
    Peccato latiti ancora il supporto a MPC, il miglior formato lossy sulla piazza...
  • Anonimo scrive:
    si ma un po' di lossless no?
    niente mpc e niente formati lossless ...ma perchè non fanno un "winamp hardware" con tutti i plugin installabili tipo firmware?
    • Anonimo scrive:
      Re: si ma un po' di lossless no?
      I plugin, come li chiami tu, sono contenuti nel firmware e loro rilasciano aggiornamenti man mano che aumentano le compatibilità coi formati.Ti ricordo che la Xiph ha già in cantiere un codec lossless (Squish), in collaborazione con l'autore di FLAC.Comunque spero più nell'implementazione di Theora...
Chiudi i commenti