Hotmail assalito da Code Red

Anche alcuni server del servizio che fa capo all'azienda di Bill Gates sarebbero stati infettati dal worm-flagello del momento


Seattle (USA) – Non sono servite le grandi campagne di informazione per scaricare l’ormai famosa patch che avrebbe permesso ai server Web targati Microsoft l’immunità dal worm che circola ormai da settimane su Internet: Code Red.

Ad essere colpiti sono stati alcuni server di Hotmail, il servizio che offre email gratuite e che conta oltre 100 milioni di utenti. Non è chiaro se i server siano stati colpiti dalla prima o dalla seconda versione di Code Red.

La notizia è confermata dalla stessa Microsoft, costretta ad ammettere di aver “predicato bene e razzolato male”. Jim Desler, portavoce dell’azienda di Bill Gates, ha affermato che le patch erano state installate e che i server erano costantemente sotto controllo per avere la sicurezza che non venissero infettati: “Continuiamo a prendere la cosa molto sul serio”. Evidentemente però non tutti i server avevano effettivamente installato la patch, oppure questa, ma sarebbe troppo grave, non è stata sufficiente.

Microsoft ha infine comunicato che nessun dato sensibile sembra essere stato messo a repentaglio dal worm.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Scusate.. ma...
    Quanto sono stupide le case discografiche!!!!!!!Alla fine gli utenti saranno penalizzati a discapito ella qualita' del CD e del prezzo!!!!!!!!!!!! Ma alla fine perderanno inesorsabilemtne sotto la scuire e la giuria del File-sharing che le annientera'!!!!
  • Anonimo scrive:
    non esistera' mai una protezione reale
    secondo me non esistera' mai una protezione REALE, specie per un CD audio, perche' io posso sempre ASCOLTARLO e nel contempo registrarne l'output (magari in DIGITALE) e rimasterizzare.Dovrebbero fare in modo di non farci ascoltare il CD. E' una soluzione! :)))
  • Anonimo scrive:
    Sì playing, no grabbing??????Bo'...
    Dunque... fatemi capire bene. Questi fantomatici scenziati vorrebbero farmi credere che hanno inventato un supporto per cd audio che permette ai lettori audio, o ai cd rom del pc, di leggere tranquillamente le tracce. Però questi non sono duplicabili. Mmmmhhh... è qui che non capisco. Mi spiego: se il mio cd rom può riprodurre le tracce audio, chi ha detto che poi con un normale sftwr io non posso grabbare tali tracce, o anche solo direttamente trasferirle sul h.d.d.? Il processo dovrebbe essere lo stesso della semplice lettura. Per cui, cari i miei fantomatici scenziati mercenari... fate capire ai vostri padroni che 40 K lire per una album sono troppi. E che poi ogni settimana si sente al tg che Madonna compera ville che costano decine di miliardi!!! E queste sono pagate anche da ragazzini che spendono i soldi nei suoi album. Passo e chiudo.
    • Anonimo scrive:
      Re: Sì playing, no grabbing??????Bo'...
      - Scritto da: Supercap
      Dunque... fatemi capire bene. Questi
      fantomatici scenziati vorrebbero farmi
      credere che hanno inventato un supporto per
      cd audio che permette ai lettori audio, o ai
      cd rom del pc, di leggere tranquillamente le
      tracce. Però questi non sono duplicabili.
      Mmmmhhh... è qui che non capisco. Mi spiego:
      se il mio cd rom può riprodurre le tracce
      .....Se non sbaglio e' proprio qui il problema: il tuo cd rom NON puo' riprodurre le traccie. Quindi se tu sei abituato ad ascoltare la musica mentre lavori sul pc, ti compri un disco da 40 carte e poi ti attacchi. Mi sembra infatti che i cd protetti sfruttino alcune caratteristiche dei lettori audio sul controllo degli errori e quindi vengano letti solo da questi. Cosa succeda poi con lettori cd un po' "atipici" come quelli vecchi, i portatili, quelli per auto, i lettori/masterizzatori Philips non ne ho la piu' pallida idea.Ovviamente questo e' un problema solo per chi acquista regolarmente il cd e non per chi lo copia (al massimo fa un passaggio in analogico. La copia ottenuta non ha ovviamente piu' la protezione e quindi funziona dappertutto.Diverso e' il discorso sulla possibile perdita di qualita' audio causata dalla protezione. Ma di questa le case discografiche se ne strafregano.
      ......
      Madonna compera ville che costano decine di
      miliardi!!! E queste sono pagate anche da
      ragazzini che spendono i soldi nei suoi
      album. Passo e chiudo.Ma....Ultimamente Madonna si e' lamentata della pirateria dicendo che, se tutti copiano i suoi dischi, come fa lei a mantenere i suoi figli ?Poverini, dobbiamo pensare anche a loro...P.S. Io i dischi di Madonna non li compro e non li copio. E dei suoi figli me ne strafrego...
  • Anonimo scrive:
    Digitale
    Perche si usa il digitale ?per 3 motiviCOSTA POCONON PERDE QUALITANON SI RIPARAi componenti impiegati nel digitale possono avere dei difetti di ricostruzione di un segnaleil loro effetto nel digitale e 0qunate volte posso copiare un file prima che esso diventi inutilizzabile ? be la prova e meglio non farla se no fra 10milaanni sei ancora li (infinite)la copia della figlia della x copia sara uguale all'originaleChi ripara una sc audio ? (usa e getta)E' impossibile impedire la copia di un file digitale propio per la sua natura.(posso sempre duplicare hdd) facendo un immaginel'hardware lo posso emulare l'audio lo prelevo sul converititore d/a ma chi vogliono fregarei polli nel cortile li avevano 20 anni fa !
  • Anonimo scrive:
    Non e` un problema di prezzi.
    Vedo che ogni volta che si parla di masterizzazioni e di mp3 si tira in ballo come giustificazione il prezzo alto dei CD.Questa e` una visione estremamente limitata e semplicistica. E` un problema di sistema, non (solo) di prezzo.La cultura NON DEVE essere sottoposta alle logiche del mercato.Finche` rimarra` in vita questo sistema industriale-capitalistico di distribuzione della cultura, che vede un'opera d'arte come un prodotto di consumo ed un artista come un marchio, un brand, io non comprero` un CD originale neanche se costasse 10.000 lire.Quando le case editrici e le etichette discografiche saranno delle associazioni senza fine di lucro sottoposte ad un controllo rigido da parte dello Stato iniziero` a comprare, sino ad allora continuero` a masterizzare CD, scaricare e condividere MP3 e a fotocopiare libri.
    • Anonimo scrive:
      Re: Non e` un problema di prezzi.
      Cantiamo:"Compagni dai campi e dalle officineee!!"
      • Anonimo scrive:
        Re: Non e` un problema di prezzi.

        Cantiamo:

        "Compagni dai campi e dalle officineee!!"bhe, quando un prodotto che costa 10 viene venduto a 10000, cantiamo allegri..."come siamo felici e contenti di prenderlo"
        • Anonimo scrive:
          Re: Non e` un problema di prezzi.
          E tu non comprarlo... boicotta le multinazionali! Io vado a registrare la musica alternativa direttamente nei centri sociali! Non siate sempre pigri!! :o)
          • Anonimo scrive:
            Re: Non e` un problema di prezzi.

            E tu non comprarlo... boicotta le
            multinazionali! Io vado a registrare la
            musica alternativa direttamente nei centri
            sociali! Non siate sempre pigri!! :o)vedi aparte il bene (bianco) e il male (nero), nient'altro e o bianco o nero...e tutto grigio...in mille tonalitacio che non ha senso scaricare sui consumatori inefficienze delle major, costo delle tecnologie di protezione, ecc...e la politica NON C'ENTRA UN CAZZO...(per la cronaca compro circa 1 cd al mese)
    • Anonimo scrive:
      Re: Non e` un problema di prezzi.
      Bah, io la vedo meno drastica e/o politica. Forse parli così perché con il tuo stipendio non devi pagare affitto condominio bollette asilo per i bimbi (600.000 cadauno) ecc.ecc. ed a metà mese non li hai già finiti. Se avessi + soldi ne comprerei di musica, altroché... Comunque, il mondo è bello perché varia, no?Lampeggi a tutti
  • Anonimo scrive:
    Molto perplesso
    Allora..qui si dice che se i prezzi dei Cd scendessero si potrebbe ridurre il fenomeno della pirateria, ma su questo fatto nn ci credo neanche un po'. Prima di tutto chiunque voglia masterizzarsi un CD, spende al max. L 2-3 mila incl. spese energetiche (semprechè si calcolino)..perciò anche se un Cd costasse intorno alle 10 mila, si risparmierebbe già L.8mila, il che su 20 cd, sono 160mila (li volete buttare?);ancora di + se il prezzo del CD scendesse a 20-25 mila.Perciò il fenome della pirateria è strettamente legato al guadagno e nn a valori etici o altro, e poi se volete metterla sul piano della qualità, una duplicazione di un Cd originale nn perde niente, da MP3 si, ma in pochi se ne accorgono (se nn si scende sotto i 128K)..forse si perderà in qualità estetica, come copertine Backà-Front-Cd, però nn sempre si può avere tutto nella vita.
    • Anonimo scrive:
      Re: Molto perplesso
      COSA ? Una duplicazione da un CD originale non perde nulla ?Vai a dirlo a chi fa dei sacrifici enormi per portarsi a casa , un pezzo di sua santita' Mark Lewinson , o un pezzo di alta qualita' del Sign. NAD.Si vai a cercare di convincerli , loro che spendono soldi su soldi per il CD stampato , perchè se parliamo di originali si parla di CD stampati , e mai inserirebbero un cd masterizzato nei loro gioiellini.E anche qui non si tratta di essere barboni perchè abbiamo un DVD particolarmente di qualita' o cos'altro , si parla che ci sono persone che hanno veramente fatto sacrifici enormi per qualcosa che ancora in pochi capiscono , e non importa se per 2 o 3 mesi dovro' limitare le mie spese , perchè l'orecchio ha bisogno del meglio che puo' essere in circolazione , e certo non sono ne i cd msaterizzati ne quelli protetti , tantomeno gli MP3.ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: Molto perplesso
        - Scritto da: tdi110cv
        COSA ? Una duplicazione da un CD originale
        non perde nulla ?Se fatta correttamente non perde nulla
        Vai a dirlo a chi fa dei sacrifici enormi
        per portarsi a casa , un pezzo di sua
        santita' Mark Lewinson , o un pezzo di alta
        qualita' del Sign. NAD.Il top si paga e se costasse il doppio sarebbe la stessa cosa
        Si vai a cercare di convincerli , loro che
        spendono soldi su soldi per il CD stampato ,
        perchè se parliamo di originali si parla di
        CD stampati , e mai inserirebbero un cd
        masterizzato nei loro gioiellini.Si arrangino, contenti loro! Poi sono magari esperti musicali ma non di sicuro di computer...
        E anche qui non si tratta di essere barboni
        perchè abbiamo un DVD particolarmente di
        qualita' o cos'altro , si parla che ci sono
        persone che hanno veramente fatto sacrifici
        enormi per qualcosa che ancora in pochi
        capiscono , e non importa se per 2 o 3 mesi
        dovro' limitare le mie spese , perchè
        l'orecchio ha bisogno del meglio che puo'
        essere in circolazione , e certo non sono ne
        i cd msaterizzati ne quelli protetti ,
        tantomeno gli MP3.L'unica cosa di cui ha bisogno l'orecchio e' il silenzio...Poi gente, l'acustica e' una scienza complessa, ci sono un'infinita' di fattori, la stessa forma delle orecchie, la stanza, la nostra sensibilita' alle frequenze, beh cercare la perfezione assoluta e' una battaglia persa in partenza.
        • Anonimo scrive:
          Re: Molto perplesso
          - Scritto da: Ciccio


          - Scritto da: tdi110cv

          COSA ? Una duplicazione da un CD originale

          non perde nulla ?

          Se fatta correttamente non perde nullaAppunto , se fatta correttamente (e cmq anche qui nutro dei dubbi) non perdi nulla.Ma basta un 2x in piu' per perdere molto per un audiofilo mentre nulla per un utente qualsiasi che ritiene il suo compatto un ottima sorgente musicale (senza nulla togliere a questi ultimi).


          Vai a dirlo a chi fa dei sacrifici enormi

          per portarsi a casa , un pezzo di sua

          santita' Mark Lewinson , o un pezzo di
          alta

          qualita' del Sign. NAD.

          Il top si paga e se costasse il doppio
          sarebbe la stessa cosaCerto ...


          Si vai a cercare di convincerli , loro che

          spendono soldi su soldi per il CD
          stampato ,

          perchè se parliamo di originali si parla
          di

          CD stampati , e mai inserirebbero un cd

          masterizzato nei loro gioiellini.

          Si arrangino, contenti loro! Poi sono magari
          esperti musicali ma non di sicuro di
          computer...Essere pero' esperti musicali e' n'altra cosa , ma nutro ancora forti dubbi sul fatto che un audiofilo non possa essere un esperto di PC.



          E anche qui non si tratta di essere
          barboni

          perchè abbiamo un DVD particolarmente di

          qualita' o cos'altro , si parla che ci
          sono

          persone che hanno veramente fatto
          sacrifici

          enormi per qualcosa che ancora in pochi

          capiscono , e non importa se per 2 o 3
          mesi

          dovro' limitare le mie spese , perchè

          l'orecchio ha bisogno del meglio che puo'

          essere in circolazione , e certo non sono
          ne

          i cd msaterizzati ne quelli protetti ,

          tantomeno gli MP3.

          L'unica cosa di cui ha bisogno l'orecchio e'
          il silenzio...Parli di S/N , rumore rosa ... ecc. ?Hai ragione.

          Poi gente, l'acustica e' una scienza
          complessa, ci sono un'infinita' di fattori,
          la stessa forma delle orecchie, la stanza,
          la nostra sensibilita' alle frequenze, beh
          cercare la perfezione assoluta e' una
          battaglia persa in partenza.Infatti , la perfezione assoluta non esistera' mai tanto come non esistera' mai un sistema sicuro.Basta infatti pensare che spesso la qualita' di un componente audio viene valutata da persone spesso in disaccordo tra loro e semplicemente perchè l'audio e' anche una questione di gusti.ciao.
    • Anonimo scrive:
      Re: Molto perplesso

      Allora..qui si dice che se i prezzi dei Cd
      scendessero si potrebbe ridurre il fenomeno
      della pirateria, ma su questo fatto nn ci
      credo neanche un po'. Prima di tutto
      chiunque voglia masterizzarsi un CD, spende
      al max. L 2-3 mila incl. spese energetiche
      (semprechè si calcolino)..perciò anche se un
      Cd costasse intorno alle 10 mila, si
      risparmierebbe già L.8mila, il che su 20 cd,
      sono 160mila (li volete buttare?);ancora di
      + se il prezzo del CD scendesse a 20-25
      mila.
      Perciò il fenome della pirateria è
      strettamente legato al guadagno e nn a
      valori etici o altro, e poi se volete
      metterla sul piano della qualità, una
      duplicazione di un Cd originale nn perde
      niente, da MP3 si, ma in pochi se ne
      accorgono (se nn si scende sotto i
      128K)..forse si perderà in qualità estetica,
      come copertine Backà-Front-Cd, però nn
      sempre si può avere tutto nella vita.NON E VERO...ci sono gli user (per cui quello che dici e vero) e ci sono gli power-user (come me che compro una 15-ina di cd all'anno) che non rinunciano ad avere l'originale se vale i soldi spesi...
  • Anonimo scrive:
    barboni a chi?
    barboni a chi brutto pezzente uno che ha la macchina la casa e la BARCA si puo' permettere di comprare quello che vuole.....anche i cd originali ,,,.,:-|....io li masterizzo tutti e non venirmi a rompere i coglioni con le storie che anche loro ci devo guadagnare e che non lo fanno gratis xchè quelli si possono comprare quello che vogliono dopo un concerto!!!!!PS:barboni a noi ma barboni a te che hai la barca pezzente
  • Anonimo scrive:
    FINALMENTE
    COMPERATEVI I CD ORIGINALI;BARBONI!!!!!!!!Io sia a cas ache in auto,in barca non ho NEMMENO UN CD COPIATO! COSI' SI FA! !GLI ARTISTO NON LAVORANO MICA GRATIS!
    • Anonimo scrive:
      Re: FINALMENTE
      - Scritto da: dr. Max
      COMPERATEVI I CD ORIGINALI;BARBONI!!!!!!!!

      Io sia a cas ache in auto,in barca non ho
      NEMMENO UN CD COPIATO! COSI' SI FA! !GLI
      ARTISTO NON LAVORANO MICA GRATIS!Che bel post ironico :)
      • Anonimo scrive:
        Re: FINALMENTE
        sisi e' veroanche io nel mio chalet e nella mia villetta a Rio non ho neppure un CD copiato....uuuu che skifo .....
        • Anonimo scrive:
          Re: FINALMENTE
          HEY! Testine.... ma che CD e CD, a casa mia invito direttamente i cantanti e l'orchestra. Tra un banchetto e un'altro li faccio cantareFate come me no? Che ve ne fate del CD? pure quello copia la voce del cantante, anzi spesso viene pure taroccata per cancellare stonature...
      • Anonimo scrive:
        Re: FINALMENTE
        ignorante
    • Anonimo scrive:
      Re: FINALMENTE
      Se sei stupido non è colpa nostra! Io sarei disposto a comprarli originali se i prezzi fossero onesti. Invece siamo costretti a pagare il doppio di quello che dovremmo pagare. Se non abbassano i prezzi...cazzi loro! Vuol dire che spenderò 1400 lire per un cd TDK Reflex da 74 min!!!!!
  • Anonimo scrive:
    Ma che vaccata :))
    Sta protezione usa una illegal TOC...molta gente dice che sono copiabilissimi usando clonecd.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma che vaccata :))
      vero!provare per credere- Scritto da: Mino
      Sta protezione usa una illegal TOC...molta
      gente dice che sono copiabilissimi usando
      clonecd.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma che vaccata :))

      Sta protezione usa una illegal TOC...molta
      gente dice che sono copiabilissimi usando
      clonecd.Hai presente quella bella opzione nel Nero che dice Ignora tabella dei contenuti (TOC) errata?Per la cronaca con il Nero 5.5.2.4 ed il Plextor 8/20 SCSI ho già doppiato due cd protetti (Love Parade 2001 CD1 e 2).
  • Anonimo scrive:
    E' chiaro che poi...
    ... i palestinesi gli tirano i sassi...
  • Anonimo scrive:
    era sicuro anche il CSS...
    tralasciando il fatto che tanto questa "protezione" prima o poi verrà fottuta da qualche ragazzino scandinavo (qualcuno ha detto CSS o Safedisk?), non è una truffa proporre allo stesso prezzo di prima dei cd dove la qualità e la compatibilità con alcuni lettore è compromessa?Inoltre, è giusto avvisare solo ora i consumatori di questo fatto?al posto di spendere milioni di $ in marketing, campagne pubblicitarie, contratti miliardari per dei "cantanti", perchè non abbassono un pò i prezzzi. Si lo so, è un discorso già fatto mille volte però...
    • Anonimo scrive:
      Re: era sicuro anche il CSS...
      nessuna obiezione...se non costassero 40 carte... se ne venderebbero di +...
      • Anonimo scrive:
        Re: era sicuro anche il CSS...
        - Scritto da: El-DoX
        nessuna obiezione...
        se non costassero 40 carte... se ne
        venderebbero di +...ma, credo, non ci guadagnerebbero "abbastanza": quindi sembrerebbe meglio spendere miliardi su miliardi per protezioni (a quanto pare) inutili :-(
        • Anonimo scrive:
          E' troppo bello...
          ...scaricare da prg di file sharing. E' diventato come una droga (ma non fa male alla salute). Mi spiace per voi ma anche se i cd costassero la metà......ueh! Pane al pane e vino al vino: io torno su internet.Ciao
  • Anonimo scrive:
    Riduci all'osso cover e grafica
    Le case discografiche dovrebbero ridurre all'osso un cd audio ( nella grafica, sulla confezione )e mettere sul proprio sito copertine personalizzabili del gruppo e/o cantanti, i costi di produzione si abbatterebbero sensibilmente e credo che un cd audio dalle attuali 40.000 £ potrebbe arrivare a costare anche 15.000 £ distruggendo completamente la pirateria
  • Anonimo scrive:
    Quante stronzate!!!!
    Dunque, io possiedo-Lettore CD audio Kenwood con uscita in FIBRA OTTICA.-Sound Blaster Live PLATINUM-Masterizzatore (ovvio)Secondo voi ho qualche problema a masterizzarmi i CD con questa o altre protezioni?Unica pecca: L'estrazione va per forza fatta a 1x cioè la velocità di un normale lettore CD audio
    • Anonimo scrive:
      Re: Quante stronzate!!!!
      fai benissimo e vai da dio, anche se nn usavi l'uscita digitale...stai attento a comperare un cavo abb buono, e nn troppo lungo...buone copie!!1- Scritto da: Krauss
      Dunque, io possiedo

      -Lettore CD audio Kenwood con uscita in
      FIBRA OTTICA.
      -Sound Blaster Live PLATINUM
      -Masterizzatore (ovvio)

      Secondo voi ho qualche problema a
      masterizzarmi i CD con questa o altre
      protezioni?

      Unica pecca: L'estrazione va per forza fatta
      a 1x cioè la velocità di un normale lettore
      CD audio
  • Anonimo scrive:
    CD o MP3
    In effetti sino ad ora almeno a quanto ci dicono, un cd e' sempre meglio come qualita' di un mp3.Ma... e se ora con tutte queste pseudo-protezioni scende la qualita' del CD?
    • Anonimo scrive:
      Re: CD o MP3
      ehY :*!:*:*!:*!:*a me risulta che la qualita' CD e' 128kbps a 44.1kHz... mentre gli MP3 arrivano a 320kbps di risoluzione...- Scritto da: Ciccio
      In effetti sino ad ora almeno a quanto ci
      dicono, un cd e' sempre meglio come qualita'
      di un mp3.

      Ma... e se ora con tutte queste
      pseudo-protezioni scende la qualita' del CD?
      • Anonimo scrive:
        Re: CD o MP3
        Guarda che il Cd è in formato non compresso mentre l'MP3 è musica compressa con tecniche lossy che cioè perdono in qualità! (anche se molto poca sono d'accordo)!E poi se la sorgente è un CD un MP3 è IMPOSSIBILE che abbia una qualità superiore!Ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: CD o MP3
        Sì, sarà anche vero che puoi portare i bps ad un livello molto alto, però la pratica insegna che quando esegui un campionamento da analogico o una conversione lossy da digitale una parte dei dati se ne va a farsi benedire. Io i ciddì ce li ho tutti originali per scelta però mi faccio le mie belle compilation dagli emmepitrè (quando hai le fichette in macchina non gli puoi propinare il jazz perchè si rompono, allora devi avere a disposizione qualche tonnellata di idiozie techno)Dato che lavoro con un portatile e viaggio parecchio, mi sono convertito un paio dei miei cd in MP3 ma anche in cuffia perde moltissimo (e non uso VBR o sample rate bassi!). Secondo me l'MP3 non regge il confronto con un CD. Ovviamente, certo, i primi sono gratis mentre i secondi costano... :)
      • Anonimo scrive:
        Re: CD o MP3
        - Scritto da: ipino
        ehY :*!:*:*!:*!:*

        a me risulta che la qualita' CD e' 128kbps a
        44.1kHz... mentre gli MP3 arrivano a 320kbps
        di risoluzione...Il formato mp3 si basa sulla cancellazione delle frequenze il cui contributo è meno evidente per l'orecchio umano.In pratica vengono cancellate quelle associate ad un contributo ridotto che però si trovano vicine a frequenze associate a contributi considerevoli (detto molto rozzamente): si cancella il piccolo quando è vicino al grande (detto ancora più rozzamente).Al di là della risoluzione devi considerare quindi la perdita di questi contributi in frequenza, dato che è questo il fenomeno più rilevante nella trasformazione.Ti assicuro che un buon orecchio è in grado di rilevare la differenza.
  • Anonimo scrive:
    Bleah
    Che rot... fra poco con la scusa delle protezioni ci faran ascoltare CD con fruscii e macelli di fondo.. heheheL'intelligenza a quanto pare non è affatto 1 virtù delle major... invece di spendere tutti quei miliardi x impedire di copiare i cd... perché non li utilizzano x abbassare i prezzi dei cd stessi??? Noooo.. ovviamente le cose + ovvie e intelligenti non si fanno...
    • Anonimo scrive:
      Re: Bleah
      ehY yiuP stai sciallo, vedrai che prima o poi i soghers majorati smetteranno di ragionare come gallinacee primitive e si doteranno di un cervello approvato ISO9001 e ti assumeranno come consulente :! ehY :*!!:*!*:!*:..:)- Scritto da: Yiuppi
      Che rot... fra poco con la scusa delle
      protezioni ci faran ascoltare CD con fruscii
      e macelli di fondo.. hehehe
      L'intelligenza a quanto pare non è affatto 1
      virtù delle major... invece di spendere
      tutti quei miliardi x impedire di copiare i
      cd... perché non li utilizzano x abbassare i
      prezzi dei cd stessi??? Noooo.. ovviamente
      le cose + ovvie e intelligenti non si
      fanno...
  • Anonimo scrive:
    Abbassate i prezzi...
    Se un cd invece di 42.000 costasse 25.000 (e non penso di aver detto una cazzata) non servirebbe spendere i miliardi x i test. Tutti i miliardi spesi in prove, usateli per far diminuire il prezzo dei cd e vedrete che risultati. P.s. x gli smanettoni: sto usando la RC2 di XP. Stavolta sembra che il Bill abbia fatto un bel lavoro. Non trovate?
    • Anonimo scrive:
      Re: Abbassate i prezzi...
      - Scritto da: Scezzy
      Se un cd invece di 42.000 costasse 25.000 (e
      non penso di aver detto una cazzata) non
      servirebbe spendere i miliardi x i test.
      Tutti i miliardi spesi in prove, usateli per
      far diminuire il prezzo dei cd e vedrete che
      risultati. 25.000 è ancora un furto...Fai conto che fare un CD costa sulle 800 lire(!!!!!!!!!!!!!!!!!).Le spese per arrivare al prodotto finito nel negozio (custodia, imballaggio, trasporto e cose del genere) è intorno alle 4.000 lire complessive.Il resto è un furto diviso fra negozi, SIAE e cantanti ...Secondo me si potrebbe scendere fino alle 10.000!
      P.s. x gli smanettoni: sto usando la RC2 di
      XP. Stavolta sembra che il Bill abbia fatto
      un bel lavoro. Non trovate?Appena ti legge Alien....:-D
      • Anonimo scrive:
        Re: Abbassate i prezzi...
        15.000/20.000 è un prezzo onesto, che include anche un buon margine di guadagno per distributori, major ed artisti (in senso lato a volte...).Si parla tanto di leggi di mercato, ma per i CD valgono solo quelle dei monopolii.Se scende la domanda i prezzi dovrebbero scendere e allora la domanda tornerebbe a salire (io non compro più cd sopra le 25.000 e non più di uno al mese, se costassero 15.000 ne comprerei almeno 3 al mese...).Quando leggo di queste puttanate, di aziende che spendono miliardi per impedire la copia dei CD, mi verrebbe proprio da non comprare più CD.Ma ci rendiamo conto? Spendi tanti soldi e questi trovano meccanismi che ti impediscono persino di farti una copia di sicurezza e magari ti rovinano anche la qualità audio... Ma non sono PUTTANATE?
        • Anonimo scrive:
          Re: Abbassate i prezzi...

          Si parla tanto di leggi di mercato, ma per i
          CD valgono solo quelle dei monopolii.si, il mercato deve essere libero.Libero di ingannare, corrompere, mentire sui bilanci e soprattuto libero di farsi le regole che fanno piu' comodo ai grandi e ai potenti per farli diventare sempre piu' grandi e potenti.Questo e' il sistema che molti adducono come quello che da le maggiori garanzie di liberta' e di ricchezza (in senso di benessere diffuso).Fate un po' voi...Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Abbassate i prezzi...
            Capitalismo sfrenato... come tutti gli eccessi è male...!
          • Anonimo scrive:
            Re: Abbassate i prezzi...
            Si ma per i CD è monopolio capitalistico, ovvero CARTELLO che è ancora peggio!- Scritto da: Yiuppi
            Capitalismo sfrenato... come tutti gli
            eccessi è male...!
          • Anonimo scrive:
            Re: Abbassate i prezzi...
            ehY yiuP :**:!!*::!*!:*!- Scritto da: Yiuppi
            Capitalismo sfrenato... come tutti gli
            eccessi è male...!
          • Anonimo scrive:
            Re: Abbassate i prezzi...
            Allora sei daccordo ai cartelli monopolistici delle major discografiche?Se sei daccordo (ma non credo, in fondo...) continua a comprarti i CD a 40.000...Comunque io non volevo dire che le leggi di mercato sono sacrosante, volevo dire che quelli che ne parlano sempre come la cosa migliore del mondo, poi, invece, neanche le applicano là dove sarebbero da applicare, ovvero dove applicandole si correggerebbero al ribasso i prezzi.Ciao!- Scritto da: Maks

            Si parla tanto di leggi di mercato, ma
            per i

            CD valgono solo quelle dei monopolii.

            si, il mercato deve essere libero.
            Libero di ingannare, corrompere, mentire sui
            bilanci e soprattuto libero di farsi le
            regole che fanno piu' comodo ai grandi e ai
            potenti per farli diventare sempre piu'
            grandi e potenti.

            Questo e' il sistema che molti adducono come
            quello che da le maggiori garanzie di
            liberta' e di ricchezza (in senso di
            benessere diffuso).

            Fate un po' voi...

            Ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: Abbassate i prezzi...
        Allora fammi giudicare a me quanto costa il tuo lavoro, va bene? Poi se ti pago 1000 lire l'ora non venire a rompermi i coglioni, chiaro?Ma falla finita pezzente che non sei altro, allora ribellati anche contro quelli che ti fanno pagare una macchina 20 milioni perche' secondo te costa solo 10 per essere prodotta....Sei te che decidi il mondo, niente niente ti chiamassi Dio?
        • Anonimo scrive:
          Re: Abbassate i prezzi...
          - Scritto da: XP
          Allora fammi giudicare a me quanto costa il
          tuo lavoro, va bene? Poi se ti pago 1000
          lire l'ora non venire a rompermi i coglioni,
          chiaro? Se il tuo lavoro vale 1000 e pretendi 10.000 ti rompo i coglioni eccome.
          Ma falla finita pezzente che non sei altro,
          allora ribellati anche contro quelli che ti
          fanno pagare una macchina 20 milioni perche'
          secondo te costa solo 10 per essere
          prodotta....Perchè no?Sei te che decidi il mondo,
          niente niente ti chiamassi Dio?niente niente hai un principio di esaurimento?Rilassati ciccio...se diventi isterico per stè fesserie...azz
          • Anonimo scrive:
            Re: Abbassate i prezzi...


            Sei te che decidi il mondo,

            niente niente ti chiamassi Dio?

            niente niente hai un principio di
            esaurimento?
            Rilassati ciccio...se diventi isterico per
            stè fesserie...
            azzsecondo me non è isterico...dev'essere o un discografico o uno della SIAE ;)quando li si tocca i "sudati" guadagni...miiiiiii come diventano irascibili
          • Anonimo scrive:
            Re: Abbassate i prezzi...
            Non sono ne l'uno ne l'altro ma semplicemente una persona che si e' rotta le scatole di sentire gente che si lamenta sempre.Molti si permettono di fare i conti in tasca agli altri senzza considerare che nessuno e' obbligato ad usufruire di un servizio. Solo certi beni sono necessari ed indispensabili e per quelli bisogna lottare affinche' siano accessibili a tutti (o almeno ai piu').Se poi io voglio comprarmi 3 CD musicali, 3 giochi per il computer, 4 film in PPV, 10 bottiglie di vino al mese, sono affari miei trovare il sistema per far quadrare il bilancio. Non me la prendo con le case discografiche accusandole di monopolio e pretendendo di sapere tutto sui costi necessari alla produzione di un CD. Non mi arrabbio con le software houses perche' i giochi costano e a volte sono a scatola chiusa. Non mi arrabbio con le cantine che si fanno pagare una bottiglia di vino 20000 lire e passa; perche' ho deciso io di comprare questi servizi, non mi ha obbligato nessuno.E quindi, per rispondere a tutti e due, non sono per niente stressato perche' io continuo a comprarmi i CD (di classica che sono il doppio piu' costosi) quando ne trovo uno che voglio; mi spendo il $100 al mese di vini italiani importati perche' mi piacciono e voglio "mantenere" l'economia italiana, mi compro un programma-gioco al mese (minimo) perche' mi serve. Il giorno che queste spese diventeranno "extra" mi comportero' di conseguenza. Ed avendo solo 26 anni non mi venite a dire che sono ricco, perche' cio' pure moglie (studentessa) e figlia a carico...Saluti
          • Anonimo scrive:
            Re: Abbassate i prezzi...
            - Scritto da: XP
            Non sono ne l'uno ne l'altro ma
            semplicemente una persona che si e' rotta le
            scatole di sentire gente che si lamenta
            sempre.e tu non ascoltarla...per dirla come te: mica sei obbligato scusa

            Molti si permettono di fare i conti in tasca
            agli altri senzza considerare che nessuno e'
            obbligato ad usufruire di un servizio. Solomolti si permettono di dare del pezzente ad un altro soltanto perchè pensa che il costo di un serizio (se poi sia primario o no, non ti riguarda) sia eccessivo.
            certi beni sono necessari ed indispensabili
            e per quelli bisogna lottare affinche' siano
            accessibili a tutti (o almeno ai piu').Beh, certo che se a lottare sono i tipi come te che accettano passivamente tutto, hai voglia ad aspettare che cambino le cose

            Se poi io voglio comprarmi 3 CD musicali, 3
            giochi per il computer, 4 film in PPV, 10
            bottiglie di vino al mese, sono affari miei
            trovare il sistema per far quadrare il
            bilancio. Non me la prendo con le case
            discografiche accusandole di monopolio e
            pretendendo di sapere tutto sui costi
            necessari alla produzione di un CD. Non mi
            arrabbio con le software houses perche' i
            giochi costano e a volte sono a scatola
            chiusa. Non mi arrabbio con le cantine che
            si fanno pagare una bottiglia di vino 20000
            lire e passa;vero...tu invece ti incazzi come un matto solo perchè qualcuno la pensa diversamente da te.Bella coerenza, non c'è che dire. E comunque bravo, se a te le cose piacciono come stanno, stai pure fermo a subire...ma per piacere, almeno non insultare gli altri.abbiamo diritto o no di dissentire?O davvero quello che si crede dio sei tu? perche' ho deciso io di
            comprare questi servizi, non mi ha obbligato
            nessuno.Che c'entra?...i beni primari in fin dei conti sono mangiare e dormire...

            E quindi, per rispondere a tutti e due, non
            sono per niente stressato perche' io
            continuo a comprarmi i CD (di classica che
            sono il doppio piu' costosi) quando ne trovo
            uno che voglio; mi spendo il $100 al mese di
            vini italiani importati perche' mi piacciono
            e voglio "mantenere" l'economia italiana, mi
            compro un programma-gioco al mese (minimo)
            perche' mi serve. Il giorno che queste spese
            diventeranno "extra" mi comportero' di
            conseguenza. Ed avendo solo 26 anni non mi
            venite a dire che sono ricco, perche' cio'
            pure moglie (studentessa) e figlia a
            carico...Mi hai commosso.Io invece vendo fiammiferi ai passanti..ed ho freddo...tanto freddo...
          • Anonimo scrive:
            Re: Abbassate i prezzi...
            - Scritto da: XP
            sono per niente stressato perche' io
            continuo a comprarmi i CD (di classica che
            sono il doppio piu' costosi) quando ne trovo
            uno che voglio; mi spendo il $100 al mese di
            vini italiani importati perche' mi piacciono
            e voglio "mantenere" l'economia italiana, mi
            compro un programma-gioco al mese (minimo)
            perche' mi serve. Il giorno che queste spese
            diventeranno "extra" mi comportero' di
            conseguenza. Ed avendo solo 26 anni non mi
            venite a dire che sono ricco, perche' cio'
            pure moglie (studentessa) e figlia a
            carico...con quelle 100mila che spendi x i vini, compra un vestito a tua figlia...PEZZENTE!(chi di spada ferisce...)
          • Anonimo scrive:
            Re: Abbassate i prezzi...
            - Scritto da: XP
            Se poi io voglio comprarmi 3 CD musicali, 3
            giochi per il computer, 4 film in PPV, 10
            bottiglie di vino al mese, sono affari miei
            trovare il sistema per far quadrare il
            bilancio. Non me la prendo con le case
            discografiche accusandole di monopolio e
            pretendendo di sapere tutto sui costi
            necessari alla produzione di un CD. Non mi
            arrabbio con le software houses perche' i
            giochi costano e a volte sono a scatola
            chiusa. Non mi arrabbio con le cantine che
            si fanno pagare una bottiglia di vino 20000
            lire e passa; perche' ho deciso io di
            comprare questi servizi, non mi ha obbligato
            nessuno.mmm , ha qualcosa che mi ricorda molto Emilio Fede.ma non riesco bene a capire cosamah ;-)
          • Anonimo scrive:
            Re: Abbassate i prezzi...
            - Scritto da: mi konsenta

            mmm , ha qualcosa che mi ricorda molto
            Emilio Fede.
            ma non riesco bene a capire cosa
            mah ;-)Che belle le facili generalizzazioni :-)Peccato sei fuori bersaglio, perche' quell'esempio riportato era semplicemente per indicare che ognuno di noi si trova di fronte a scelte perche' solo pochi fortunati possono avere tutto.Nulla di piu' lontano dalla politica.Saluti
          • Anonimo scrive:
            Re: Abbassate i prezzi...
            - Scritto da: XP
            Molti si permettono di fare i conti in tasca
            agli altri senzza considerare che nessuno e'
            obbligato ad usufruire di un servizio. Cioè, domani i petrolieri ti mettono la benzina ad un milione al litro, e tu diresti che è tutto giusto perché in fondo la gente può anche andare a piedi? O ti si rompe la lavatrice e il tuo riparatore ti chiede dieci milioni ed è tutto normale, perché in fondo uno i panni li può lavare a mano?Ci si può chiedere anche come mai una coppia di cartucce nero/colori per stampante costi più della stessa stampante nuova (dove tali cartucce sono già comprese) e domandarci se non ci sia una speculazione dietro il mercato delle cartucce per stampante...Ma no, per te uno non se lo deve chiedere... non è mica obbligato a stampare...
          • Anonimo scrive:
            Re: Abbassate i prezzi...
            - Scritto da: Ma cosa dici

            Cioè, domani i petrolieri ti mettono la
            benzina ad un milione al litro, e tu diresti
            che è tutto giusto perché in fondo la gente
            può anche andare a piedi? O ti si rompe la
            lavatrice e il tuo riparatore ti chiede
            dieci milioni ed è tutto normale, perché in
            fondo uno i panni li può lavare a mano?No, forse ho spiegato male, quello che volevo dire e' che non sta a me stabilire quanto vale il lavoro degli altri. Sta a me decidere cosa posso permettermi e cosa no. Ma in un paese come l'Italia, dove il prezzo dei CD non e' stabilito ma imposto perche' le case discografiche sono straniere, i CD risultano costosi perche' gli stipendi sono bassi. Tutto qui. Lo stesso problema ha scala ben diversa in altri paesi.
            Ci si può chiedere anche come mai una coppia
            di cartucce nero/colori per stampante costi
            più della stessa stampante nuova (dove tali
            cartucce sono già comprese) e domandarci se
            non ci sia una speculazione dietro il
            mercato delle cartucce per stampante...
            Ma no, per te uno non se lo deve chiedere...
            non è mica obbligato a stampare...Chi ti ha detto che non me lo chiedo? Infatti uso stampanti laser anche a casa perche' i toner sono piu' efficienti delle cartucce.Forse mi sono spiegato male ho forse hai capito quello che volevi capire. La mia reazione era scaturita dal modo in cui alcuni si arrogano il diritto di stabilire il "giusto" costo di un CD e fino a quando il prezzo al negozio sara' maggariore del loro "prezzo giusto", continueranno a fare copie illegali e robe simili.Saluti.
          • Anonimo scrive:
            Re: Abbassate i prezzi...
            - Scritto da: XP
            Non sono ne l'uno ne l'altro ma
            semplicemente una persona che si e' rotta le
            scatole di sentire gente che si lamenta
            sempre.ma pensa un pò.io invece mi sono rotto le scatole di sentire gente che si rompe le scatole a sentire gente che si lamenta ;PSe la gente che si lamenta turba così tanto il tuo animo sensibile,beh non ascoltarla.mica sei obbligato (ahah)O credi di avere solo tu il diritto di lamentarti?Almeno noi ci lamentiamo x qualcosa che ci tocca da vicino (i nostri sudati dindini)A te non si è ancora capito di che ti lamenti(intolleranza alle idee altrui? Eccessiva sensibilità? oh pora stella)

            Molti si permettono di fare i conti in tasca
            agli altri senzza considerare che nessuno e'
            obbligato ad usufruire di un servizio. Solo
            certi beni sono necessari ed indispensabili
            e per quelli bisogna lottare affinche' siano
            accessibili a tutti (o almeno ai piu')....e sono propio sicuro che tu lotti.eh si,hai lo spirito del rivoluzionario, si capisce subito.

            Se poi io voglio comprarmi 3 CD musicali, 3
            giochi per il computer, 4 film in PPV, 10
            bottiglie di vino al mese, sono affari miei
            trovare il sistema per far quadrare il
            bilancio. Non me la prendo con le case
            discografiche accusandole di monopolio e
            pretendendo di sapere tutto sui costi
            necessari alla produzione di un CD. Non mi
            arrabbio con le software houses perche' i
            giochi costano e a volte sono a scatola
            chiusa. Non mi arrabbio con le cantine che
            si fanno pagare una bottiglia di vino 20000
            lire e passa; perche' ho deciso io di
            comprare questi servizi, non mi ha obbligato
            nessuno.Ok, allora mettiamo chessò, il canone televisivo a 1 milione al mese, tanto mica sei obbligato a guardare la tele...non è un bisogno primario.Oppure se ti facessero pagare il collegamento ad internet un paio di milioncini, ti lamenteresti?Manco quello(escluso chi con la rete ci lavora) è un bene primario.O pensi che solo chi ha i soldi deve poter fare qualcosa che non sia bere e mangiare?Ma ci faccia il piacere ci faccia.

            E quindi, per rispondere a tutti e due, non
            sono per niente stressato perche' io
            continuo a comprarmi i CD (di classica che
            sono il doppio piu' costosi) quando ne trovo
            uno che voglio; mi spendo il $100 al mese di
            vini italiani importati perche' mi piacciono
            e voglio "mantenere" l'economia italiana, mi
            compro un programma-gioco al mese (minimo)
            perche' mi serve. Il giorno che queste spese
            diventeranno "extra" mi comportero' di
            conseguenza.Forse ti hanno dato dello stressato per il modo arrogante e incivile con cui hai scritto il tuo primo commento, non credi? Ed avendo solo 26 anni non mi
            venite a dire che sono ricco, perche' cio'
            pure moglie (studentessa) e figlia a
            carico...Il fatto poi che tu abbia 26 anni non vuol dire che tu non possa essere ricco,conosco persone che hano figli 13enni che usano la carta di credito del papi.Comunque ricco o no, sicuramente non sai cosa voglia dire arrivare a fine mese con soltanto 10.000 mila lire nel portafogli (se sei fortunato)Se poi vuoi togliere ad un poveraccio anche il sacrosanto diritto di inc***arsi xchè da tutte le parti cercano di spremerlo come un limone, solo xchè ti turba così tanto; beh, che dirti...ti auguro di crescere.E forse un giorno anche capire.(p.s. sono bisogni primari)bye
          • Anonimo scrive:
            Re: Abbassate i prezzi...
            - Scritto da: Ciccio
            Il fatto poi che tu abbia 26 anni non vuol
            dire che tu non possa essere ricco,
            conosco persone che hano figli 13enni che
            usano la carta di credito del papi.
            Comunque ricco o no, sicuramente non sai
            cosa voglia dire arrivare a fine mese con
            soltanto 10.000 mila lire nel portafogli (se
            sei fortunato)
            Se poi vuoi togliere ad un poveraccio anche
            il sacrosanto diritto di inc***arsi xchè da
            tutte le parti cercano di spremerlo come un
            limone, solo xchè ti turba così tanto; beh,
            che dirti...ti auguro di crescere.
            E forse un giorno anche capire.Non c'e' bisogno di essere ricco o povero per capire che ogni persona sa quello che puo' e non puo' permettersi. Se hai problemi ad arrivare alla fine del mese credo che un CD sia un bene extra e non proprio necessario. Il discorso lo devi leggere dall'inizio, e a me ha dato fastidio sentire gente che chiama ladri altre persone solo perche' a loro modo di vedere le cose 25.000 sarebbero troppe, e da qui si arrogano il diritto di infrangere la legge.Non facciamo confusione con altri discorsi. Qui non si tratta di accettare supinamente decisioni altrui ma di dibattere rimanendo sempre nel limiti della legge. Dalle parte mia la benza e' aumentata (in percentuale) piu' che in Italia nonostante che la stessa venga prodotta a non piu' di 2000 km di distanza. Eppure non ne posso fare a meno perche' ci devo andare a lavoro con la macchina. Nonostante cio' ho cercato di consumare il meno possibile riducendo la velocita' media, etc. Se ho da protestare contro le societa' petrolifere non mi fabbrico la benzina da solo, lo faccio presente in maniera legale.Il canone della RAI puo' anche arrivare a 1 milione: se lo reputo esagerato non mi metto a tarocchare la TV perche' secondo me e' troppo. Se Stream costa non mi creo le schede pirata come invece che molta gente fa.Quando comprai il DVD e roba simile sapevo gia' che sarebbe stata una spesa ma non per questo poi vado in giro a ripparmi i DVD perche' non posso spendere $27 per comprarne uno originale o $4 per affittarne uno.Ripeto, quello che da fastidio (senza intolleranza o quant'altro) e' che una persona stabilisca a priori quale sia il prezzo "giusto" di un CD. Un prezzo "giusto" non esistera' mai perche' viene fissato dal mercato (piu' o meno), cosi' come si puo' ritenere esagerato il costo di una connessione DSL, ma non per questo si e' autorizzati a trovare la scappatella. A me piacerebbe avere una bella connessione veloce a casa, ma pagare $50 al mese mi sembra troppo perche' se devo scaricare qualche cosa vado in uno dei vari negozi dove pago per ora ed ho fatto.Il combattere non significa diventare fuorilegge, ma far presente le proprie idee, difficolta' e situazioni in maniera legale e civile.Saluti
          • Anonimo scrive:
            Re: Abbassate ... (ABBASSA LA CRESTA COGLIONE!)
            MA va a vivere in amerika ke ti piacciono tanto le leggi...Io ho sempre pensato e pensero' sempre chese ci sono 5 miliardi di persone al mondoquando nasce un 5miliardesimo delle risorsedella TERRA e' SUO !!!!Non capiro' mai chi ama il libero mercatola proprieta' privata e tutte le altre cazzateimpiombateci in testa dal diavolo bianco Mi spiace, finche' ci saranno i ricchi noi continueremo a rubare, visto che loroli hanno rubati a noi prima e' soloun giusto ri - appriopriamento dellerisorse originarie...Ti hanno mai spiegato che la ricchezzanon nasce dal niente ? anche se ci voglionfar credere che possa esistere la ricchezzaglobale (vedi berluskaz) e' UNA C#ZZ#T# !!!Esiste un ricco e di conseguenza esisterannoi poveri che lo hanno fatto arricchireSe da 100 togli 50 mi spiace ma non rimane100...c#gli#ne !!!Quindi gente come i POOH si lamentano che non gli bastano i soldi per produrre ?Sono miliardari GENTE !!!! Ci mettano deiloro...si vendano la barca e una dellemille ville...non mi fregaSe poi smettono di fare musica....MA CHI SE NE FREGA PERDIO !!!!E poi le leggi le avete fatte voi e quelli cheavete votato, io non sono democraticoper me la democrazia e' la peggiore delledittature, quella ove 6 stupidi su dieci decidono anche per gli altri 4...Mi spiace meglio Fidel CastroDemocratici alla morte, avete rovinatoil mondo con le vostre c#zz#t310 100 1000 10000 ANTI - G8@- Scritto da: XP
            - Scritto da: Ciccio



            Il fatto poi che tu abbia 26 anni non vuol

            dire che tu non possa essere ricco,

            conosco persone che hano figli 13enni che

            usano la carta di credito del papi.

            Comunque ricco o no, sicuramente non sai

            cosa voglia dire arrivare a fine mese con

            soltanto 10.000 mila lire nel portafogli
            (se

            sei fortunato)

            Se poi vuoi togliere ad un poveraccio
            anche

            il sacrosanto diritto di inc***arsi xchè
            da

            tutte le parti cercano di spremerlo come
            un

            limone, solo xchè ti turba così tanto;
            beh,

            che dirti...ti auguro di crescere.

            E forse un giorno anche capire.

            Non c'e' bisogno di essere ricco o povero
            per capire che ogni persona sa quello che
            puo' e non puo' permettersi. Se hai problemi
            ad arrivare alla fine del mese credo che un
            CD sia un bene extra e non proprio
            necessario. Il discorso lo devi leggere
            dall'inizio, e a me ha dato fastidio sentire
            gente che chiama ladri altre persone solo
            perche' a loro modo di vedere le cose 25.000
            sarebbero troppe, e da qui si arrogano il
            diritto di infrangere la legge.

            Non facciamo confusione con altri discorsi.
            Qui non si tratta di accettare supinamente
            decisioni altrui ma di dibattere rimanendo
            sempre nel limiti della legge. Dalle parte
            mia la benza e' aumentata (in percentuale)
            piu' che in Italia nonostante che la stessa
            venga prodotta a non piu' di 2000 km di
            distanza. Eppure non ne posso fare a meno
            perche' ci devo andare a lavoro con la
            macchina. Nonostante cio' ho cercato di
            consumare il meno possibile riducendo la
            velocita' media, etc. Se ho da protestare
            contro le societa' petrolifere non mi
            fabbrico la benzina da solo, lo faccio
            presente in maniera legale.

            Il canone della RAI puo' anche arrivare a 1
            milione: se lo reputo esagerato non mi metto
            a tarocchare la TV perche' secondo me e'
            troppo. Se Stream costa non mi creo le
            schede pirata come invece che molta gente
            fa.

            Quando comprai il DVD e roba simile sapevo
            gia' che sarebbe stata una spesa ma non per
            questo poi vado in giro a ripparmi i DVD
            perche' non posso spendere $27 per comprarne
            uno originale o $4 per affittarne uno.

            Ripeto, quello che da fastidio (senza
            intolleranza o quant'altro) e' che una
            persona stabilisca a priori quale sia il
            prezzo "giusto" di un CD. Un prezzo "giusto"
            non esistera' mai perche' viene fissato dal
            mercato (piu' o meno), cosi' come si puo'
            ritenere esagerato il costo di una
            connessione DSL, ma non per questo si e'
            autorizzati a trovare la scappatella. A me
            piacerebbe avere una bella connessione
            veloce a casa, ma pagare $50 al mese mi
            sembra troppo perche' se devo scaricare
            qualche cosa vado in uno dei vari negozi
            dove pago per ora ed ho fatto.

            Il combattere non significa diventare
            fuorilegge, ma far presente le proprie idee,
            difficolta' e situazioni in maniera legale e
            civile.

            Saluti
          • Anonimo scrive:
            Re: Abbassate ... (ABBASSA LA CRESTA COGLIONE!)
            - Scritto da: @
            MA va a vivere in amerika ke ti piacciono
            tanto le leggi...

            Io ho sempre pensato e pensero' sempre che
            se ci sono 5 miliardi di persone al mondo
            quando nasce un 5miliardesimo delle risorse
            della TERRA e' SUO !!!!

            Non capiro' mai chi ama il libero mercato
            la proprieta' privata e tutte le altre
            cazzate
            impiombateci in testa dal diavolo bianco

            Mi spiace, finche' ci saranno i ricchi
            noi continueremo a rubare, visto che loro
            li hanno rubati a noi prima e' solo
            un giusto ri - appriopriamento delle
            risorse originarie...MA CHE CAZZO STAI DICENDO ? HAI LETTO UN LIBRO OPPURE E' ARRIVATO ANCHE A TE UN BEL IDRANTE IN QUEL PICCOLO CERVELLO CHE HAI ?

            Ti hanno mai spiegato che la ricchezza
            non nasce dal niente ? anche se ci voglion
            far credere che possa esistere la ricchezza
            globale (vedi berluskaz) e' UNA C#ZZ#T# !!!

            Esiste un ricco e di conseguenza esisteranno
            i poveri che lo hanno fatto arricchire
            anche qui perchè stai bestemminado ?Io mi considero benestante , ma personalmente non ho rubato nulla a nessuno , solo che ho avuto la fortuna di trovare un ottimo posto di lavoro come DIPENDENTE di una societa' di informatica.E arrivato al momento giusto al posto giusto ho potuto esprimermi al meglio e GUADAGNARMI tutto quello che ho senza nulla togliere a te e ad altri.
            Se da 100 togli 50 mi spiace ma non rimane
            100...c#gli#ne !!!

            Quindi gente come i POOH si lamentano che
            non gli bastano i soldi per produrre ?
            Sono miliardari GENTE !!!! Ci mettano dei
            loro...si vendano la barca e una delle
            mille ville...non mi fregaQuesto e' un altro discorso ...

            Se poi smettono di fare musica....MA CHI SE
            NE FREGA PERDIO !!!!

            E poi le leggi le avete fatte voi e quelli
            che
            avete votato, io non sono democratico
            per me la democrazia e' la peggiore delle
            dittature, quella ove 6 stupidi su dieci
            decidono anche per gli altri 4...Bene allora tu sei piu' cretino di tutti gli altri , poichè tu hai un ' arma per combattere questo tuo sistema che non ti aggrada ! Ebbene questo non e' l'estintore o una spranga , ma il voto. Non hai votato , non vuoi votare be' allora sei ancora peggio perchè perdi l'occasione di fare una cosa civile ed umana.

            Mi spiace meglio Fidel Castro

            Democratici alla morte, avete rovinato
            il mondo con le vostre c#zz#t3
            Mi auguro solo di non poter essere eletto presidente del consiglio altrimenti saresti una sicura cavia per i test delle camere a GAS che riaprirei.
            10 100 1000 10000 ANTI - G8

            @

            Scusa ma devi civilizzarti e maturare un bel po' !!!
            - Scritto da: XP

            - Scritto da: Ciccio






            Il fatto poi che tu abbia 26 anni non
            vuol


            dire che tu non possa essere ricco,


            conosco persone che hano figli 13enni
            che


            usano la carta di credito del papi.


            Comunque ricco o no, sicuramente non
            sai


            cosa voglia dire arrivare a fine mese
            con


            soltanto 10.000 mila lire nel
            portafogli

            (se


            sei fortunato)


            Se poi vuoi togliere ad un poveraccio

            anche


            il sacrosanto diritto di inc***arsi
            xchè

            da


            tutte le parti cercano di spremerlo
            come

            un


            limone, solo xchè ti turba così tanto;

            beh,


            che dirti...ti auguro di crescere.


            E forse un giorno anche capire.



            Non c'e' bisogno di essere ricco o povero

            per capire che ogni persona sa quello che

            puo' e non puo' permettersi. Se hai
            problemi

            ad arrivare alla fine del mese credo che
            un

            CD sia un bene extra e non proprio

            necessario. Il discorso lo devi leggere

            dall'inizio, e a me ha dato fastidio
            sentire

            gente che chiama ladri altre persone solo

            perche' a loro modo di vedere le cose
            25.000

            sarebbero troppe, e da qui si arrogano il

            diritto di infrangere la legge.



            Non facciamo confusione con altri
            discorsi.

            Qui non si tratta di accettare supinamente

            decisioni altrui ma di dibattere rimanendo

            sempre nel limiti della legge. Dalle parte

            mia la benza e' aumentata (in percentuale)

            piu' che in Italia nonostante che la
            stessa

            venga prodotta a non piu' di 2000 km di

            distanza. Eppure non ne posso fare a meno

            perche' ci devo andare a lavoro con la

            macchina. Nonostante cio' ho cercato di

            consumare il meno possibile riducendo la

            velocita' media, etc. Se ho da protestare

            contro le societa' petrolifere non mi

            fabbrico la benzina da solo, lo faccio

            presente in maniera legale.



            Il canone della RAI puo' anche arrivare a
            1

            milione: se lo reputo esagerato non mi
            metto

            a tarocchare la TV perche' secondo me e'

            troppo. Se Stream costa non mi creo le

            schede pirata come invece che molta gente

            fa.



            Quando comprai il DVD e roba simile sapevo

            gia' che sarebbe stata una spesa ma non
            per

            questo poi vado in giro a ripparmi i DVD

            perche' non posso spendere $27 per
            comprarne

            uno originale o $4 per affittarne uno.



            Ripeto, quello che da fastidio (senza

            intolleranza o quant'altro) e' che una

            persona stabilisca a priori quale sia il

            prezzo "giusto" di un CD. Un prezzo
            "giusto"

            non esistera' mai perche' viene fissato
            dal

            mercato (piu' o meno), cosi' come si puo'

            ritenere esagerato il costo di una

            connessione DSL, ma non per questo si e'

            autorizzati a trovare la scappatella. A me

            piacerebbe avere una bella connessione

            veloce a casa, ma pagare $50 al mese mi

            sembra troppo perche' se devo scaricare

            qualche cosa vado in uno dei vari negozi

            dove pago per ora ed ho fatto.



            Il combattere non significa diventare

            fuorilegge, ma far presente le proprie
            idee,

            difficolta' e situazioni in maniera
            legale e

            civile.



            Saluti
          • Anonimo scrive:
            Re: Abbassate ... (ABBASSA LA CRESTA COGLIONE!)
            AHAHHAHA MA KE BEL NICK !E perche' non golfGTI16v ahahhahahapovero mondo.... - Scritto da: tdi110cv
            Bene allora tu sei piu' cretino di tutti gli
            altri , poichè tu hai un ' arma per
            combattere questo tuo sistema che non ti
            aggrada ! Ebbene questo non e' l'estintore o
            una spranga , ma il voto. Non hai votato ,
            non vuoi votare be' allora sei ancora peggio
            perchè perdi l'occasione di fare una cosa
            civile ed umana.E bravo .. l'hai letto sul libro osentito dire al tv dal vostro presidente ?SONO C#ZZ#T3 !!!! La maggioranza sara' sempre e comunque pecorona, e ultimamente anche tendente adestra...anzi sai cosa penso ?Che questo governo fara' tante di quellecazzate anti - liberali che sicuramentealla gente come te e quella che l'ha votatopiacera' sicuramente....di certo non se ne staranno con le mani in mano va...Certo a tutti i prebenistelli piacerannodi sicuro...via gli estracomunitari,via i drogati, i diversi, nuove autostradee viabilita' ( TANTO KISSENEFREGA SE MUOIONOALBERI E' PIU' IMPORTANTE NON TROVARE LAFILA IN MACCHINA VERO ? ), contratti senzadifesa dei lavoratori per creare piu'posti di lavoro (DI M#RD# E SOTTOPAGATO)TUTTE M#RD#T3 ma scommetto che alla maggioranzapiaceranno...e quindi capisciamme' se dicoche 6 stupidi su 10 comandano anche per glialtri 4....Sara' sempre cosi' no ? E' questo il VOSTROSISTEMA PERFETTO ! GRAZIE TANTE PREFERISCO VIVERE....MA del resto che c#zz# parlo a fare con teche usi come nick tdi110cv...con un nickcosi' cosa posso sperare di aver davanti ?Il solito c#ogli#ne che lavora tutta la settimanacontento e felice per il padrone di turno epoi la sera va a fare il giretto per mostrarela sua macchinetta da medio borghese del c#zz#E riguardo alle camere a GAS ...credi di stupirmi ? Con me finiresti in siberia prima ancoradi dire ahi o bai, fate bene ad averpaura degli anarchici e dei comunistiperche' finche' anche solo uno di noi sara'vivo non avrete vita facile cari democra-sci!adieu@
          • Anonimo scrive:
            Re: Abbassate ... (ABBASSA LA CRESTA COGLIONE!)
            - Scritto da: @
            AHAHHAHA MA KE BEL NICK !
            E perche' non golfGTI16v ahahhahaha
            povero mondo....
            Proprio perchè la ritenevo una spesa inutile , e con quello che ho risparmiato ho potuto permettermi una moto da strada :PPP
            - Scritto da: tdi110cv



            Bene allora tu sei piu' cretino di tutti
            gli

            altri , poichè tu hai un ' arma per

            combattere questo tuo sistema che non ti

            aggrada ! Ebbene questo non e'
            l'estintore o

            una spranga , ma il voto. Non hai votato ,

            non vuoi votare be' allora sei ancora
            peggio

            perchè perdi l'occasione di fare una cosa

            civile ed umana.

            E bravo .. l'hai letto sul libro o
            sentito dire al tv dal vostro presidente ?
            SONO C#ZZ#T3 !!!!
            No !!! E' cosi' e basta , lo dimostra il fatto che lo stato ti ha consegnato una scheda elettorale , e soprattutto lo dimostrail fatto che gli Italiani hanno votato e cambiato quel qualcosa (partito) che secondo loro non andava per nulla bene.Se questa non e' democrazia ?! Se il fatto che tu non stia dando delle motivazioni valide a sostegno della tua tesi ma ti limiti a dire che sono cazzate senza avere ovviamente chiaro il perchè e nessuno viene a dirti che le tue stronzate non le puoi scrivere non ti pare che sia ancora democrazia ? Oppure qualcuno ti vieta la liberta' di pensiero e parola ? come di studiare ? oppure di trovarti un buon impiego e poterti divertire con qualcosa che ti sei effettivamente guadagnato ?Meglio stare su un marciapiede con una dreher e uno spinello ? Ba' ...
            La maggioranza sara' sempre e comunque
            pecorona, e ultimamente anche tendente a
            destra...anzi sai cosa penso ?

            Che questo governo fara' tante di quelle
            cazzate anti - liberali che sicuramente
            alla gente come te e quella che l'ha votato
            piacera' sicuramente....di certo non se ne
            staranno con le mani in mano va...
            Potrebbe essere , ma il precedente ? Il buon Dalema con il suo 12 metri ? Oppure che avrebbe potuto fare Bertinotti che predica tanto ma poi viaggia con le auto blu e giacca da 2.000.000. E' si lui certo che e' un poveraccio !!!(Vedi il marcio lo trovi ovunque in politica)
            Certo a tutti i prebenistelli piaceranno
            di sicuro...via gli estracomunitari,
            via i drogati, i diversi, nuove autostrade
            e viabilita' ( TANTO KISSENEFREGA SE MUOIONO
            ALBERI E' PIU' IMPORTANTE NON TROVARE LA
            FILA IN MACCHINA VERO ? ), contratti senza
            difesa dei lavoratori per creare piu'
            posti di lavoro (DI M#RD# E SOTTOPAGATO)Onestamente non ho nulla in contrario se gli extra vengono in Italia per studiare o lavorare onestamente e in Italia , almeno al centro Nord , si lavora e si puo' stare anche bene.Io lavoro anche con 18 Rumeni tutti programmatori che operano su dinasty come la Ferrari in F1,Ma loro hanno studiato e si sono impegnati per togliersi dalla merda da cui sicuramente venivano , e guadagnano almeno £ 2.500.000 al mese esclusi premi produzione.In merito ai tossici che vuoi che ti dica ?Certo tuuti abbiamo i nostri problemi , ma che io debba rischiare la vita mia e quella di mia moglie perchè attraversando la strada puo' venirmi addosso un fattone , oppure perchè qualcuno preso da crisi debba derubarmi di qualche cosa che mi son guadagnato ... be non mi va proprio.Gli alberi , be' sappi che sono un pescatore e pratico solo catch and release , quindi alla natura tengo in modo particolare e non amo le autostrade.Amo le statali ricche di tornanti , per divertirmi con la moto.

            TUTTE M#RD#T3 ma scommetto che alla
            maggioranza
            piaceranno...e quindi capisciamme' se dico
            che 6 stupidi su 10 comandano anche per gli
            altri 4....

            Sara' sempre cosi' no ? E' questo il VOSTRO
            SISTEMA PERFETTO ! GRAZIE TANTE PREFERISCO
            VIVERE....Non credo sia un sistema perfetto , la perfezione non esiste , ma oonestamente e' un sistema che ti puo' dare molto , oltre che togliere parecchio danaro con le tasse con cui ahime' devo mantenere puttane , barboni , tossici e roba analoga.

            MA del resto che c#zz# parlo a fare con te
            che usi come nick tdi110cv...con un nick
            cosi' cosa posso sperare di aver davanti ?
            Hai una persona che ha studiato solamente fino alle superiori ma che attualmente sta continuando a studiare all'universita' per aumentare la propria cultura , che fa il programmatore per le piu' grosse aziende di credito , che lavora CON ENORME SODDISFAZIONE , che non si sente affatto sfruttato perchè ti ripeto ho saputo vendermi e ho raggiunto una posizione tale da poter pretendere , che non ha mai messo i piedi in testa a nessuno e che soprattutto e' partito dal nulla. CON £ 1.260.000 al mese.
            Il solito c#ogli#ne che lavora tutta la
            settimana
            contento e felice per il padrone di turno e
            poi la sera va a fare il giretto per mostrare
            la sua macchinetta da medio borghese del
            c#zz#Non direi proprio visto che il TDI110CV non mi pare sia una macchina da rappresentanza , anzi e' diesel proprio per farmi risparmiare.E la moto una moto di grossa cilindrata e da strada con cui certo non vado in citta' a far bagnare le mutande alle ragazzine , ma vado sui tornanti di montagna ad ammirare il panorama e a divertirmi.Per il fatto che lavoro tutta la settimana , be' immagina di fare qualche cosa che ti piace fare , e pensa di poterlo fare per lavoro non e' il massimo ? Io vengo pure pagato ...Che so ... anche a te' piace tirare gli estintori ai pulotti ? Prova ad immaginare di poterlo fare come lavoro ... in piu' ti pagano anche !!!!Inoltre con il mio lavoro , mantengo una famiglia , un Mutuo , moto , macchina , sport e divertimenti ! Tutte cose che peccato per te' mi soddisfano e che mi stanno nel tempo realizzando.Sto meglio io o un anarchico che distrugge le camionette della pula e lo trovi ai lati della strada con un po' di fumo in mano?Se quelle son soddisfazioni ...

            E riguardo alle camere a GAS ...credi di
            stupirmi ?

            Con me finiresti in siberia prima ancora
            di dire ahi o bai, fate bene ad aver
            paura degli anarchici e dei comunisti
            perche' finche' anche solo uno di noi sara'
            vivo non avrete vita facile cari democra-sci!

            adieu
            @

            Lasciamo perdere le provocazioni , invece di sparare cazzate con anarchici o robe simili , prova un pochino a pensare che anche tu potresti avere una vita da persona civile. E ricorda che non tutta la gente e' al mondo per essere contro di te' , c'è chi puo' aiutarti , come e' successo a me' e molta gente che lavora isieme a me.Impegnati in qualche cosa di civile , cerca con tutto te stesso di migliorare cio' che di marcio esiste e continua a espandersi nella nostra societa'.Tu solo puoi nulla , ma tutti noi possiamo molto di piu' ! E' certo pero' che non intendo mettersi insieme per spaccare camionette e far danni , perchè se proprio lo vuoi sapere tutti i danni
          • Anonimo scrive:
            Re: Abbassate ... (ABBASSA LA CRESTA COGLIONE!)

            No !!! E' cosi' e basta , lo dimostra il
            fatto che lo stato ti ha consegnato una
            scheda elettorale , e soprattutto lo
            dimostrail fatto che gli Italiani hanno
            votato e cambiato quel qualcosa (partito)
            che secondo loro non andava per nulla bene.
            Se questa non e' democrazia ?! Se il fatto
            che tu non stia dando delle motivazioni
            valide a sostegno della tua tesi ma ti
            limiti a dire che sono cazzate senza avere
            ovviamente chiaro il perchè e nessuno viene
            a dirti che le tue stronzate non le puoi
            scrivere non ti pare che sia ancora
            democrazia ? Oppure qualcuno ti vieta la
            liberta' di pensiero e parola ? come di
            studiare ? oppure di trovarti un buon
            impiego e poterti divertire con qualcosa che
            ti sei effettivamente guadagnato ?
            Meglio stare su un marciapiede con una
            dreher e uno spinello ? Ba' ...ciccio ma siamo fratelli o cosa ? ci conosciamo ?credi che non lavori ? che non abbia la miaindipendenza eh sputasentenze ?lo vedi che sei te il bambino eheehpago le tasse e in piu' se appunto vogliofarmi uno spinello, che caro mio non e'incompatibile con il lavoro e la vita normalecome invece tu sembri credere , il tuostato ha pure il coraggio di rompermi i m4r#n1 ancora non hai capito, non sono democraticonon mi frega una beneamata fungia dei tuoi deliri sulle schede elettoralinon mi piace la lotta di classe, speciein ufficio, non amo primeggiare e se so fare bene qualcosa preferisco non usarla per superare gli altri...continui a non capire ammasso di neuronicollegati male ? :)non sono par tuo, per fortuna e continuo per la mia strada, supportando il menopossibile gli ingranaggi attorno a mecapito tonno ? non sono il tossicodipendenteda mandare da muccioli , non ho bisogno deltuo aiuto ahhaah mi hai fatto ridere conquella trovata patetica sul fatto che qualcuno ti aiuta sempre come e' accaduto a tee con questo ho chiuso, non ho tempoda perdere a rispondere a un cialtronecome te :)sei stato fantastico, ora pero' scompari pallido fantasma di una pubblicita' televisiva triste.....@
          • Anonimo scrive:
            Re: Abbassate ... (ABBASSA LA CRESTA COGLIONE!)

            Qualcuno andando in questa direzione si e'
            trovato con una pallottola nel cranio.
            E cio' che mi rompe il cazzo e' che
            quell'estintore e tutta la Genova distrutta
            la ripago anche io con le mie tasse
            (pazienza vorra dire che usero' meno shell
            V-Power sulla moto :PPP) , ma cio' che
            importa e' che le paghi anche tu o chi per
            te!!!Le spese per la ricostruzione di Genova sono state valutate (da parte del sindaco stesso) decisamente trascurabili rispetto a quelle spese per l'organizzazione del G8 (limoni finti compresi).Io credo che il problema sia la grossa frattura che si è creata fra le forze dell'ordine e la maggior parte dei manifestanti (quella civile).Molti miei amici erano là e hanno visto e subito cose raccapriccianti. E ti assicuro che è gente che definire buona come il pane è poco. Pensa che uno di questi, quando gli hanno dato il limone per proteggersi dai lacrimogeni, pensava che fosse per dissetarsi!Io sono contro la distruzione, sempre e comunque. Non a caso preferisco protestare in altri modi (ad esempio ponderando i miei acquisti, che credo sia l'arma migliore). Però non vorrei che ti facessi l'idea che la gente che era là in quei giorni fosse un'accozzaglia di ossessi allo sbaraglio. Credo profondamente che non sia giusto, soprattutto nei confronti di chi è andato là a prendere le botte che spettavano ai Black Block.Per quanto riguarda Giuliani, penso che abbia fatto una gran cazzata. Ciò non toglie che sia molto dispiaciuto per quanto gli è costata.Chiedo scusa per l'intrusione.
          • Anonimo scrive:
            Re: Abbassate i prezzi...


            Sei te che decidi il mondo,

            niente niente ti chiamassi Dio?

            niente niente hai un principio di
            esaurimento?
            Rilassati ciccio...se diventi isterico per
            stè fesserie...
            azzsecondo me non è isterico...dev'essere o un discografico o uno della SIAE ;)quando li si tocca i "sudati" guadagni...miiiiiii come diventano irascibili
        • Anonimo scrive:
          Re: Abbassate i prezzi...
          - Scritto da: XP
          Allora fammi giudicare a me quanto costa il
          tuo lavoro, va bene? Poi se ti pago 1000
          lire l'ora non venire a rompermi i coglioni,
          chiaro?No...
          Ma falla finita pezzente che non sei altro,Ma hai bevuto?
          allora ribellati anche contro quelli che ti
          fanno pagare una macchina 20 milioni perche'
          secondo te costa solo 10 per essere
          prodotta....Quando PI metterà un forum sull'argomento lo farò...Ora sarebbe OT.
          Sei te che decidi il mondo,
          niente niente ti chiamassi Dio?Non riesco a capire assolutamente i toni del tuo messaggio...Secondo te è corretto far pagare all'utente un prodotto con un aumento sui costi fino al 1000%?Immagino di sì e allora quando compri un CD lascia anche una lauta mancia alla cassa dato che ci sei!Secondo me no, e penso di vivere in un paese dove ognuno è libero di esprimere la propria opinione.Mi dispiace ma se ti aspetti che mi abbassi a replicare ai tuoi insulti caschi male...
          • Anonimo scrive:
            Re: Abbassate i prezzi...
            - Scritto da: :-x
            Non riesco a capire assolutamente i toni del
            tuo messaggio...
            Secondo te è corretto far pagare all'utente
            un prodotto con un aumento sui costi fino al
            1000%?
            Immagino di sì e allora quando compri un CD
            lascia anche una lauta mancia alla cassa
            dato che ci sei!
            Secondo me no, e penso di vivere in un paese
            dove ognuno è libero di esprimere la propria
            opinione.

            Mi dispiace ma se ti aspetti che mi abbassi
            a replicare ai tuoi insulti caschi male...Te hai detto : "25.000 è ancora un furto...Fai conto che fare un CD costa sulle 800 lire(!!!!!!!!!!!!!!!!!).Le spese per arrivare al prodotto finito nel negozio (custodia, imballaggio, trasporto e cose del genere) è intorno alle 4.000 lire complessive.Il resto è un furto diviso fra negozi, SIAE e cantanti ..."Da questo deduco che tu sia cosi' sopra le parti da deciderne il prezzo. Allora quando dovrebbe costare il computer che stai usando?
          • Anonimo scrive:
            Re: Abbassate i prezzi... - per XP

            Da questo deduco che tu sia cosi' sopra le
            parti da deciderne il prezzo. Allora quando
            dovrebbe costare il computer che stai
            usando?Rapporto vendita/costo x i CD è di 10/1.Un PC costa fra i 2.5 e i 3 milioni.(Senza troppi optional ed escludendo i portatili).Se il rapporto vendita/costo fosse lo stesso dei CD, il costo di produzione di un PC (imballaggio e trasporto compresi) sarebbe intorno alle 300.000lire.Il costo di un Pc è invece ben + alto.Torniamo invece ai CD e al loro costo: £ 40.000Hai mai comprato un CD vergine x PC?Hai mai notato che costa sulle 2.000 lire?Visto che il costo di produzione x un CD musicale e un CD x PC è pressochè uguale le cose sono 2:1- Incidere un disco musicale costa 23.500 lire (x esempio).Il costo totale sale a 25.000 x cui negozi, cantanti e SIAE si spartiscono solamente £ 15.000.2- L'incisione costa sulle 500-1000 lire, il costo totale arriva alle 4.000 circa e negozi, cantanti e SIAE hanno un guadagno del 1000%.Non sono io a deciderne il prezzo, ma DECUPLICARE il prezzo di un prodotto....
          • Anonimo scrive:
            Re: Abbassate i prezzi... - per XP
            - Scritto da: :-x

            Rapporto vendita/costo x i CD è di 10/1.

            Un PC costa fra i 2.5 e i 3 milioni.
            (Senza troppi optional ed escludendo i
            portatili).
            Se il rapporto vendita/costo fosse lo stesso
            dei CD, il costo di produzione di un PC
            (imballaggio e trasporto compresi) sarebbe
            intorno alle 300.000
            lire.

            Il costo di un Pc è invece ben + alto.
            Hai ragione, ma io non discutevo il rincaro del prezzo. Mi disturbava il fatto che te considerassi un furto il prezzo di 25.000 perche' ancora non "giusto". Quello che non capisco e' come faccia te a dire cio' che e' giusto e cio' che non lo e'. Il paragone che avevo fatto con il vino credo sia calzante: produrre una bottiglia di Brunello di Montalcino non costa 35.000, e soprattutto lasciarla in cantina per tre anni non costa quasi nulla, ma lo stesso il prezzo arriva poi al doppio, cioe' 70.000. Ora, se per me bermi quel vino produce piacere cerco di comprarlo ma se non lo reputo un prezzo "giusto" non lo compro e basta. Non vado ad interferire con gli affari della cantina che produce il vino; gli lascio fare i loro affari e al massimo mi organizzo legalmente affinche' i prezzi vengano rivisti.Ora, non la penso cosi' perche' a me il vino piace piu' della musica, e quindi preferisco spendere $17 per una bottiglia di vino piuttosto che per un CD nuovo.
            Torniamo invece ai CD e al loro costo: £
            40.000

            Hai mai comprato un CD vergine x PC?
            Hai mai notato che costa sulle 2.000 lire?Si ne compro per farci SVCD e li pago $0.39 l'uno.
            Visto che il costo di produzione x un CD
            musicale e un CD x PC è pressochè uguale le
            cose sono 2:Anche qui non mi sento di dire si perche' credo uno studio di registrazione costi inizialmente piu' di un PC. Pero' se parliamo dell'impressionamento dei bit su supporto forse il costo e' lo stesso. Quello che gli sta intorno pero' no; inclusi stipendi e pensioni dei dipendenti dello studio.
            1- Incidere un disco musicale costa 23.500
            lire (x esempio).
            Il costo totale sale a 25.000 x cui negozi,
            cantanti e SIAE si spartiscono solamente £
            15.000.

            2- L'incisione costa sulle 500-1000 lire, il
            costo totale arriva alle 4.000 circa e
            negozi, cantanti e SIAE hanno un guadagno
            del 1000%.


            Non sono io a deciderne il prezzo, ma
            DECUPLICARE il prezzo di un prodotto........non e' cosa etica, ma di questo passo allora facciamo attentati a tutto cio' che non riteniamo equo ed etico. Voglio dire che i discorsi di alcune persone (apparsi su questo forum) del tipo: "la pirateria esiste perche' i prezzi sono alti", oppure "finche' i prezzi saranno cosi' esagerati io continuero' a copiarmeli" lasciano una brutta impressione sulla morale di certe persone.Ripeto che il modo per combattere per le proprie idee e' solo quello legale perche' farsi una copia in quanto i prezzi sono elevati per le proprie tasche non giustifica l'azione illegale. E soprattutto poi il metro di giudizio, che per te fa dire 25.000 e' troppo, e' soggettivo e personale. Non ha valore quantomeno maggioritario.Per me $17 sono giusti e quindi li spendo quando credo ne valga la pena: mi compro tanti CD che mi piacciono ma non li spendo certo per provare cose magari di dubbia provenienza (alche questo e' soggettivo). Magari il mio vicino invene non puo' permettersi neanche i CD a $5 perche' ha altre spese piu' importanti.Io pero' continuo a spendere $100 al mese di vino (alias 230.000 lire) per 12 bottiglie importate quando in Italia non lo farei mai perche' lo stipendio non sarebbe mai adeguato e sufficiente per spese simili: dovrei cambiare abitudini. Ma non per questo mi metterei dalla parte dei "pirati" (anche se piratare il vino e' difficile :-)Scusa se mi sono epsresso male in precedenza. Il succo del discorso voleva solo essere questo: un individuo non puo' settare il prezzo di un bene perche' e' il mercato a deciderlo (o almeno dovrebbe). E se tale prezzo e' superiore a quello che l'individuo pensa sia giusto, l'individuo non puo' arrogarsi il diritto di infrangere la legge e pretendere che le cose cambino di conseguenza.Prima rispettiamo la legge e poi arrabiamoci con giusti metodi quando i prezzi vengono pompati in maniera non etica.Quello che mi chiedo io e' solo una cosa: lo scopo della SIAE in tutto cio'. Secondo me bisogna battersi affinche' le funzioni di tale organo vengano ben delineate e chiarite a tutti.
        • Anonimo scrive:
          Re: Abbassate i prezzi...
          - Scritto da: XP
          Allora fammi giudicare a me quanto costa il
          tuo lavoro, va bene? Poi se ti pago 1000
          lire l'ora non venire a rompermi i coglioni,
          chiaro?

          Ma falla finita pezzente che non sei altro,
          allora ribellati anche contro quelli che ti
          fanno pagare una macchina 20 milioni perche'
          secondo te costa solo 10 per essere
          prodotta....Sei te che decidi il mondo,
          niente niente ti chiamassi Dio?prova a lavorare almeno un giorno in vita tua, pirla, e poi ne riparliamo.certo che se ti fai comprare i cd dal paparino, alla fine il pezzente sei tu.và a laurà, bauscia!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Abbassate i prezzi...
            - Scritto da: bubba

            prova a lavorare almeno un giorno in vita
            tua, pirla, e poi ne riparliamo.Gia' fatto, lavoro da quando ho 19 anni, e non ho mai lavorato nella citta' natale, Roma, ma sempre fuori o all'estero.
            certo che se ti fai comprare i cd dal
            paparino, alla fine il pezzente sei tu.
            và a laurà, bauscia!!Quelli non me li ha mai comprati proprio perche' quando non me li potevo permettere non li compravo e copiavo neanche.Io a lavoro ci sto ancora perche' di ferie quaggiu' se ne fanno di meno che nel BelPaese :-)
        • Anonimo scrive:
          Re: Abbassate i prezzi...
          - Scritto da: XP
          Allora fammi giudicare a me quanto costa il
          tuo lavoro, va bene? Poi se ti pago 1000
          lire l'ora non venire a rompermi i coglioni,
          chiaro?

          Ma falla finita pezzente che non sei altro,
          allora ribellati anche contro quelli che ti
          fanno pagare una macchina 20 milioni perche'
          secondo te costa solo 10 per essere
          prodotta....Sei te che decidi il mondo,
          niente niente ti chiamassi Dio?AZZ....O HAI TANTI SOLDI, O SEI COMPLETAMENTE FUMATO...EHEHEHSTO' CALDO STA' A FA' TROPPI DANNI...MANNAGGIA ALL'OZONO BUCATOOOOOOO
        • Anonimo scrive:
          Re: Abbassate i prezzi...
          - Scritto da: XP
          Allora fammi giudicare a me quanto costa il
          tuo lavoro, va bene? Poi se ti pago 1000
          lire l'ora non venire a rompermi i coglioni,
          chiaro?ehm, vorrei farti notare che nessuno quì ti rompe i coglioni.A meno che non sia un diretto interessato (majors, siae...)Ora, da bravo xò, tira un bel respiro e vedrai che quei cattivoni ti lascieranno in pace, ok?
          Ma falla finita pezzente che non sei altro,
          allora ribellati anche contro quelli che ti
          fanno pagare una macchina 20 milioni perche'
          secondo te costa solo 10 per essere prodotta?chi ti dice che non lo stia facendo?
          ....Sei te che decidi il mondo,
          niente niente ti chiamassi Dio?Chi lo sa. (sarebbe anche corretto se avessi indicato nel tuo post a chi diavolo stavi rispondendo)Se così fosse,cmq, sarebbe nel posto giusto:da come scrivi devi venire da uno di quei posti con le pareti imbottite, dove trovi persone che si credono dio, napoleone, garibaldi...
  • Anonimo scrive:
    Il digitale signori, il digitale...
    Questi signori ancora non hanno capito che ogni resistenza è futile.Tutte le protezioni digitale hanno un processo reversibile, quindi prima o poi vengono crackate.la pirateria si combatte solo abbassandso i prezzi...
    • Anonimo scrive:
      Re: Il digitale signori, il digitale...
      - Scritto da: BrUtAlD
      Questi signori ancora non hanno capito che
      ogni resistenza è futile.
      Tutte le protezioni digitale hanno un
      processo reversibile, quindi prima o poi
      vengono crackate.
      la pirateria si combatte solo abbassandso i
      prezzi...
      • Anonimo scrive:
        Re: Il digitale signori, il digitale...
        ho sbajato a premere e l'ha mandata due volte :°°°°mi spiace :° :|ehY :(- Scritto da: ipino


        - Scritto da: BrUtAlD

        Questi signori ancora non hanno capito che

        ogni resistenza è futile.

        Tutte le protezioni digitale hanno un

        processo reversibile, quindi prima o poi

        vengono crackate.

        la pirateria si combatte solo abbassandso
        i

        prezzi...
        • Anonimo scrive:
          Re: Il digitale signori, il digitale...
          - Scritto da: ipino
          ho sbajato a premere e l'ha mandata due
          volte :°°°°
          mi spiace :° :|
          ehY :(
          ehY :**************************non fa niente :!:!::!:!:!:!:rawKki lo steeSsO :!*:*!*:!*:*!:*:!
          • Anonimo scrive:
            Re: Il digitale signori, il digitale...
            ehY :*!:**:!!:*:*!:*!:sei gentiLe :**:::*!!'aSSie :*:*:*:)- Scritto da: dupino
            ehY :**************************
            non fa niente :!:!::!:!:!:!:
            rawKki lo steeSsO :!*:*!*:!*:*!:*:!
          • Anonimo scrive:
            Re: Il digitale signori, il digitale...
            - Scritto da: ipino
            ehY :*!:**:!!:*:*!:*!:
            sei gentiLe :**:::*!!
            'aSSie :*:*:*

            :)ehY :*!:*!:*!::*!:*!:*!:!::*!se vuoi diventiamo amici :!:**:!:*!:*!*:!:*!:*smajaliamo :!:*!:*!:!:*:*!:*!:*!:)
          • Anonimo scrive:
            Re: Il digitale signori, il digitale...
            ehY :*!:**:!sarebbe roCcosissimo :*!:*!:*!:)- Scritto da: dupino`
            ehY :*!:*!:*!::*!:*!:*!:!::*!
            se vuoi diventiamo amici
            :!:**:!:*!:*!*:!:*!:*
            smajaliamo :!:*!:*!:!:*:*!:*!:*!

            :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Il digitale signori, il digitale...
            - Scritto da: ipino
            ehY :*!:**:!
            sarebbe roCcosissimo :*!:*!:*!
            :)
            ehY :!:*!:*!*:!:*!:*:*!:*!son tOrnato :*!:**!::!*:!:*:*!ehY cazzo kisso :°:@ehY possiamo chiedere a quelli di .inforNatico se ci ingaggiano per fare animazione nei commenti :!:!::!:!:!:!::!:!::!...
          • Anonimo scrive:
            Re: Il digitale signori, il digitale...
            ehY :*!*:!:*!:* bentornato amiCo :*!:!*!:*!:!come te va :?!:?Sicuramente quelli di . inf ci ingaggerebbero a raZzo :! facciamo piu' animazione noi che una GIF89a o un SWF :!:!:!*!*:!:*- Scritto da: duP`
            ehY :!:*!:*!*:!:*!:*:*!:*!
            son tOrnato :*!:**!::!*:!:*:*!

            ehY cazzo kisso :°

            :@

            ehY possiamo chiedere a quelli di
            .inforNatico se ci ingaggiano per fare
            animazione nei commenti
            :!:!::!:!:!:!::!:!::!

            ...
          • Anonimo scrive:
            Re: Il digitale signori, il digitale...

            ehY :*!*:!:*!:* bentornato amiCo :*!:!*!:*!:!
            come te va :?!:?tutto ok :!:!:!::!:!::! (finto)

            Sicuramente quelli di . inf ci
            ingaggerebbero a raZzo :! facciamo piu'
            animazione noi che una GIF89a o un SWF
            :!:!:!*!*:!:*ehY :*!:*!:*:*!:!:*!:*!*:ti sento dupino.gif ::?!:?!:?!:?:!?e' l'unica cOsa che puo' farci concorrenza :!:!:!
          • Anonimo scrive:
            Re: Il digitale signori, il digitale...


            ehY :*!:*!:*:*!:!:*!:*!*:
            ti sento dupino.gif ::?!:?!:?!:?:!?
            ehm... senDo :°°°°°°°°°°°°:°°°°°°°°°°°°°:°°°°°°°°°°°°°:°°°°°°°°°°°°°°°°°
          • Anonimo scrive:
            Re: Il digitale signori, il digitale...
            ehY :!:*!!*:!:*!:!*mi dispiace che ti vada fintamente ok :°°° massai anche a me va tutto fintamente k :°°°°cmq aspetto dupino.gif :!:! mandala all'email che vedi nel linq :!ehY :*!*:!:*!ps: non preoccuparti dell'errore, tu roCchi :!:*!:*!:*!- Scritto da: dupinoOO
            tutto ok :!:!:!::!:!::! (finto)
            ehY :*!:*!:*:*!:!:*!:*!*:
            ti sento dupino.gif ::?!:?!:?!:?:!?

            e' l'unica cOsa che puo' farci concorrenza
            :!:!:!
          • Anonimo scrive:
            Re: Il digitale signori, il digitale...

            ehY :!:*!!*:!:*!:!*
            ehY :!*:*!*:!:*!:*:*!:*!:*
            mi dispiace che ti vada fintamente ok :°°°
            massai anche a me va tutto fintamente k
            :°°°°
            ehY :°°::°:°:°:°°::°
            cmq aspetto dupino.gif :!:! mandala
            all'email che vedi nel linq :!
            ehY ok !::!:!:!:!:
            ehY :*!*:!:*!
            ehY :!:*!:*!:*!:*:!*
            ps: non preoccuparti dell'errore, tu roCchi
            :!:*!:*!:*!
            ehY graZzie !:*!:*:*!:*:*!::!* anche tu roqqi *!:!:*:*!:*ehY :*!:*!:*!:*:*!
          • Anonimo scrive:
            Re: Il digitale signori, il digitale...
            ehY :*!*:!*:!*:!:*grazie della giffina, roCcosa :!:!- Scritto da: dupino`ehY
            ehY graZzie !:*!:*:*!:*:*!::!* anche tu
            roqqi *!:!:*:*!:*ehY grazie :!:* roCchiamo a staCk tCp/iP :*!:*!
          • Anonimo scrive:
            Re: Il digitale signori, il digitale...
            - Scritto da: ipino
            ehY :*!*:!*:!*:!:*
            grazie della giffina, roCcosa :!:!
            ehY :!*:*!:*!:* torno dopo :!:!:!*:!:!:*!:*chaw :*!*:*:!*:!*:!:*
      • Anonimo scrive:
        Re: Il digitale signori, il digitale...
        - Scritto da: ipino


        - Scritto da: BrUtAlD

        Questi signori ancora non hanno capito che

        ogni resistenza è futile.

        Tutte le protezioni digitale hanno un

        processo reversibile, quindi prima o poi

        vengono crackate.

        la pirateria si combatte solo abbassandso
        i

        prezzi...cazzo fai....ehY :*!:*:!*:*!:*!:*!:*:*!:*:*!
    • Anonimo scrive:
      Re: Il digitale signori, il digitale...
      ehY...si trovera' sempre come aggirare le proteSsioni, perche' farle :? che spendano tutto per il terSo mondo dove non gliene frega un :& di pirateria cd warez e piselli vari :!!!e cmq...abbassandso Questi signori ancora non hanno capito che
      ogni resistenza è futile.
      Tutte le protezioni digitale hanno un
      processo reversibile, quindi prima o poi
      vengono crackate.
      la pirateria si combatte solo abbassandso i
      prezzi...
  • Anonimo scrive:
    Ecco un altro sistema del cactus!
    Protection : Cactus Data ShieldHow to Detect : This protection is currently in use on a few Audio CD's, making a backup will result in a CD which can not be player. Only a few seconds are played!Backup Solution : A few Audio rippers can extract the audio tracks and a working CD can be rebuild.Fonte:http://www.cdmediaworld.com/hardware/cdrom/cd_protections_cactus_data_shield.shtmlAltre info:http://www.cdrinfo.com/articles/cdprotection/page3.shtml
  • Anonimo scrive:
    E'ILLEGALE
    Non possono impedire la duplicazione di un soppurto PAGATO! Questo è ILLEGALE! Perchè nessuno interviene? Perchè non fanno una bella multa da 50 miliardi di dollari a questi criminali????
    • Anonimo scrive:
      Re: E'ILLEGALE
      - Scritto da: Pepe*
      Non possono impedire la duplicazione di un
      soppurto PAGATO! Questo è ILLEGALE! Perchè
      nessuno interviene? Perchè non fanno una
      bella multa da 50 miliardi di dollari a
      questi criminali????Questo sistema fa anche di peggio: impedisce, o cerca di farlo, l'ascolto del CD acquistato e profumatamente pagato, sul lettore CD-ROM del proprio computer.A quanto ho capito, anche questo è già stato spaccato in mille sia da lettori Plextor (che se ne fottono della protezione)che da alcuni ripper (quali?)
      • Anonimo scrive:
        Re: E'ILLEGALE
        - Scritto da: Sale
        A quanto ho capito, anche questo è già stato
        spaccato in mille sia da lettori Plextor
        (che se ne fottono della protezione)che da
        alcuni ripper (quali?)Clone CD fin da qualsiasi versione 2.8 accoppiato a un qsiasi plextor... anche al waitec celerus(che è un plextor rimarchiato)
  • Anonimo scrive:
    Ma.....2
    ma..... se risparmiassero i soldi per cercare sistemi anti-pirateria e li utilizzassero per abbassare il costo dei cd?ok, lo so, troppo facile
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma.....2

      ma..... se risparmiassero i soldi per
      cercare sistemi anti-pirateria e li
      utilizzassero per abbassare il costo dei cd?
      ok, lo so, troppo facilesai poi devono tagliare i soldi agli avvocati e tante altre categorie simili...e il prezzo scenderebbe in modo mostruoso...abituando male le persone...e mandando in difficolta l'economia...
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma.....2
      E' talmente alto il guadagno con stì prezzi assurdi e infami, che quanto spendono per ste cazzate di sistemi è nulla in confronto di un abbassamento serio dei prezzi... Chiaro no?- Scritto da: Giallo
      ma..... se risparmiassero i soldi per
      cercare sistemi anti-pirateria e li
      utilizzassero per abbassare il costo dei cd?
      ok, lo so, troppo facile
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma.....2
        Sei sicuro che sia " talmente alto" il guadagno????Che cosa ne sai tu?- Scritto da: Patroclo
        E' talmente alto il guadagno con stì prezzi
        assurdi e infami, che quanto spendono per
        ste cazzate di sistemi è nulla in confronto
        di un abbassamento serio dei prezzi...
        Chiaro no?

        - Scritto da: Giallo

        ma..... se risparmiassero i soldi per

        cercare sistemi anti-pirateria e li

        utilizzassero per abbassare il costo dei
        cd?

        ok, lo so, troppo facile
  • Anonimo scrive:
    qualita'/prezzo
    non sono un audiofilo estremo, ma l' idea di spendere i famosi 40K lire (20 euro circa) per avere un CD gia "difettato" soprattutto se si tratta di classica, jazz o altro siceramente mi infastidisce non poco
  • Anonimo scrive:
    ma --
    l'unico modo per proteggere un CD è non registrarlo
    • Anonimo scrive:
      Re: ma
      Credo anch'io....anche perche proteggendo i CD da copia non so poi quanti ne venderebbero in più.Mi spiego: io non comprerei un CD da 40k sapendo bene di non poterlo copiare, e io la musica la ascolto in auto.... un bel CD da 40k dentro ad un abitacolo a 50gradi....Non comprerei il cd....
    • Anonimo scrive:
      Re: ma
      - Scritto da: ma
      l'unico modo per proteggere un CD è non
      registrarlook.
Chiudi i commenti