I tedeschi sono gli europei con la @

Nessun europeo più di un tedesco rimane collegato ad internet così a lungo e si connette così spesso. 426 mln gli utenti globali. Ecco i dati


Londra – Sette ore e 49 minuti: questo il tempo che il tedesco medio passa in rete ogni mese. Lo afferma l’ultimo studio della società di rilevazione Nielsen/NetRatings, secondo cui ogni utente si connette mediamente 17 volte al mese. Gli esperti Nielsen/NetRatings sostengono che in Germania sono 15,46 milioni gli utenti internet attivi, stando alla rilevazione di luglio 2001.

Numeri importanti, dunque, che pongono la Germania in testa alla classifica dei paesi europei nei quali internet è maggiormente utilizzata. Seguono: Spagna, Francia, Olanda e Gran Bretagna. Ultima sarebbe l’Irlanda.

Eppure questi numeri sono inferiori, e di molto, rispetto a quelli sudcoreani. Secondo gli esperti Nielsen/NetRatings, infatti, in Sud Corea si rimane collegati mediamente 19 ore e 20 minuti al mese.

Lo studio sull’uso di internet coinvolge, hanno spiegato quelli dell’azienda, 28 diversi paesi, 16 dei quali europei. Secondo Nielsen/NetRatings sono 426 milioni gli utenti internet globali.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    cosa c'e' di nuovo
    Non e' cosi' che e' sempre stato fatto? Gli informatori, i delatori, le taglie, le spie, ad ogni societa' i suoi. La nostra lo fa fare alle macchine, perche siamo in tanti a dover essere 'accuditi'.L'importante e' non vendere la propria liberta' per un po' di falsa sicurezza...
  • Anonimo scrive:
    carnivore
    mamma mia!
Chiudi i commenti