I tessuti che ti leggono dentro

di Gilberto Mondi - Sensori sopra la pelle, dispositivi che vi si infilano sotto e nuove interfaccia di comunicazione che vi corrono attraverso. Mondo fisico ed elettronico sempre più vicini

Roma – C’è molto di affascinante nell’annuncio che nei giorni scorsi ha percorso la grande rete: sono pronti i primi capi di abbigliamento che tengono sotto controllo l’attività elettrica dell’organismo e possono attivarsi in caso di attacco cardiaco. Un’attivazione che può tradursi in molte cose, come chiamare sul posto in automatico un intervento medico d’urgenza.

Ok, siamo solo ai test, ma Koen Joosse, uno dei ricercatori della Philips che giochicchia con i tessuti nei lab di Aachen, in Germania, ha assicurato che i primi collaudi sono già in fase avanzata. La cosa è grossa: in ballo c’è l’Unione Europea e il progetto My Heart al quale, oltre alla multinazionale olandese, partecipano anche colossi come Nokia, Vodafone o Mediatec, il big dei dispositivi diagnostici.

I nuovi tessuti intelligenti, mantenuti a contatto con la pelle, possono misurarne le oscillazioni elettriche attraverso una rete di sensori che è parte costitutiva del tessuto stesso. Questo significa che un continuo monitoraggio di quanto accade sul profilo elettrico, specchio efficiente dello stress e dello stato di salute del cuore, potrebbe in prospettiva consentire non solo un intervento d’emergenza più rapido ma anche arrivare ad avvertire quando si conduce una vita “a rischio”. Per non parlare delle possibili applicazioni nel mondo dello sport e del fitness.

Abbigliamento intelligente Ma ciò che più intriga del progettone è implicito: l’avvicinamento sempre più avanzato della tecnologia al corpo umano. Dalle interfacce tradizionali si sta rapidamente giungendo a nuove forme di connessione uomo-tecnologia, destinate a formare una sorta di simbiosi con l’ homo tecnologicus di questo millennio. Se già si stanno progettando dispositivi capaci di far correre i propri segnali attraverso le membra dell’utente , si evolvono anche i tessuti capaci di tenere sott’occhio quel che succede al loro interno. Se a questo aggiungiamo anche i chip da installare all’interno del corpo , il quadro appare sempre più nitido, un quadro fatto di capacità di elaborazione, di transazione e di comunicazione del tutto nuove e molto più a portata di mano, anzi di pelle.

La via dei tessuti intelligenti sembra dunque rappresentare un’opportunità troppo importante per essere mancata. E questo non solo perché spingono la prevenzione ad un nuovo livello, rendendola più presente e meno invasiva, ma anche perché nel mondo ricco possono consentire a tutti noi di sapere qualcosa di più su noi stessi: conoscersi meglio per vivere meglio e in maggiore sicurezza. La chiamano “tecnologia ambientale” ma vi si attaglia maggiormente “ambiente tecnologico”, definizione che prende in mezzo non solo l’evoluzione nel mondo fisico ma anche quella della socialità elettronica del cibermondo, spinte propulsive capaci di espandere l’ambiente dell’individuo nel suo complesso.

C’è da preoccuparsi? A parte le ovvie considerazioni sulla privacy di prodottini come il VeriChip , rimane da chiedersi cosa costerà tutto questo in termini di riservatezza. Una domanda destinata a crollare non solo sotto il peso di un business che si annuncia colossale (sono 33 i giganti che lavorano sul progetto europeo) ma anche sotto quello dell’indifferenza che circonda la privacy e che, anno dopo anno, ne decreta la subalternità rispetto alle grandi prospettive, talvolta un po’ inquietanti, aperte dall’incessante ricerca hi-tech. Quando si parla di dispositivi “intelligenti” ci si trova dinanzi al problema di sempre, già avvertito su tutte le tecnologie di controllo sociale, come la videosorveglianza: di quale sia il giusto equilibrio tra sicurezza personale e riservatezza, e se l’identità dell’individuo non rischi di sfumare nella necessità di socializzazione dei propri comportamenti.

Gilberto Mondi

Gli ultimi interventi di G.M.:
L’ISP cancella tutto, basta chiedere
Pirateria, occhio al Governo
Gli U2 e il ricattino via Internet

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Sky: un monopolio sottilmente arrogante
    Da abbonato sky rilevo come questa azienda faccia e disfaccia a proprio piacimento. Cancella la visione di canali satellitari, aggiorna le card peggiorando il servizio, favorisce le nuove acquisizioni ma non promuove nulla per abbonati come il sottoscritto che scuce 60 euro almese da 14 mesi, non si può comunicare se non pagando la tariffa da loro voluta 199, se si ha l'ardire di lamentarsi la chiamata viene arbitrariamente interrotta ( è accaduto già 5 volte), ci imbottisce di spot pubblicitari come qualsiasi televisione generalista commerciale e non.Se potessi recedere lo farei all'istante ma da loro vige la regola degli2 entro 60 giorni prima della scadenza del contratto".Ho annullato la carta di credito e dopo 5 telefonate ed un fax ( data 07/10/2004) non ho ancora ricevuto nessuna risposta.Il loro indirizzo è lo stesso della vecchia Tele+ che a tutt'oggi dopo 18 mesi non mi ha ancora reintegrato la caparra di £ 99000.E' sufficiente? posso affermare che sono arroganti e maleducati e, presumo, un tantino fuorilegge?Su queste cose abbiamo o no branchi di autorithy sia nazionali che Europee?E di che cosa si occupano? di Berlusconi anche loro?Questo si chiama Murdock e a mio avviso è il peggio del peggio.Cordialitàcarlo Torchio
  • Anonimo scrive:
    SKY ABBONAMENTO CON GOLD BOX
    Nonostante la mia racc a.r alla sede legale sky italia ed al Servizio Clienti nella quale dichiaravo di utilizzare per il servizio di ricezione un decoder Common Interface da me acquistato e di non utilizzare più il vecchio decoder gold box che indendevo restiture e per il quale comunque continuavo a pagare il noleggio e nonostante la richiesta da parte mia di inviarmi un modulo NDS per permettermi di usufruire del servizio con l'apparecchio da me utilizzato :per tutta risposta SKY ITALIA ha disattivato la scheda seca in mio possesso imponendomi per poter usufruire del servizio la nuova smart card nds e costringendomi a riesumare il vecchio gold box oramai obsoleto riaggiornandolo per il quale continuo a pagare il noleggio.Al mio fax di richiesta di riattivazione della card seca ed alla successiva telefonata di protesta con minaccia di rescindere dal contratto mi hanno risposto che non posso rescindere dal contratto perché oltre all'abonamento avevo il loro gold box in noleggio e che per l'eventuale disdedda avrei dovuto darne comunicazione 60 gg prima.(considerate che il mio contratto, a detta loro, (anche se io non ho mai firmato il contratto con sky ma solo quello con ATHENA), sarebbe scaduto nel mese di luglio e quindi rinnovato per un altro anno.Mi chiedo quanti sono nelle mie stesse condizioni e se qualcuno è riuscito a trovare una soluzione legale per rescindere dal contratto grazie per l'attenzioneUn povero utente truffato
    • Anonimo scrive:
      Re: SKY ABBONAMENTO CON GOLD BOX
      Il contratto annuale, se non disdetto 60 giorni prima della sua naturale scadenza (considerando anche che la validità è intesa alla fine del mese di stipula e non nel corso del mese) si rinnova tacitamente per un uguale periodo .................... e pertanto è vero quello che le hanno detto.Non l ehanno detto, tuttavia, che il contratto non prevede il cambio di "tecnologia" (da Seca a Nds) e che pertanto è sua "falcotà" accettare o meno questa variazione.E' una condizione base questa di cui si parla, per la validità del contratto e per la sua continuitàAdiconsum ha chiesto un tavolo di trattativa con Sky per valutare questa situazione, nel complesso, ma già trapela che Sky accetterà che, chi rifiuta il cambio di tecnologia possa rescindere dal contratto.Ora io aggiungo e preciso che non è Sky che accetta, bensì è la legge che lo stabilisce.I contratti non possono essere modificati unilaterlmente (cioè da una sola delle dua parti) .... !! Se ciò avviene l'altra parte ha il diritto riconosciuto dalla legge (ndr il Codice Civile) di rescinderlo e pertanto da tale data si annullano gli obblighi dei contraenti.Scria pure questo a Sky, magari supportato da un legale.
  • antpic scrive:
    SKY TI SORPRENDERA'!!
    Dal giugno scorso fino al 16 ottobre sistematicamente ogni 15 giorni è avvenuto che senza preavviso e senza motivazione la nostra smart card viene disattivata (il più delle volte in concomitanza di eventi sportivi) con conseguente obbligo di telefonare al call center a pagamento per la riattivazione in tempo solo quando possibile altrimenti addio evento sportivo!! E' per questo che al 10° disservizio e 10^ telefonata a pagamento, il 16 ottobre mi sono deciso a inviare un fax sia a Sky che alla Redazione di Mi manda rai tre . Il giorno dopo la redazione mi ha invitato in sostituzione di mia moglie all'8° mese di gravidanza ad intervenire insieme ad altri "compagni di sventura Sky" alla trasmissione in diretta su Rai tre del 20/10 /2004. Alla trasmissione ha partecipato da uno studio esterno il Dott. Camilleri (responsabile dei servizi Sky) per provare a dare delle spiegazioni e delle soluzioni alle innumerevoli problematiche sui disservizi Sky. Quando sono stato invitato dal conduttore Dott. Vianello a esporre la mia questione di tutta risposta il Sig. Camilleri ha detto pubblicamente che io sarei "moroso" lasciandomi nell'incredulità e nello stupore più completo!Rivedendo la registrazione della puntata secondo il Dott. Camilleri sarei moroso per 2 mensilità a Stream pari a 64 euro!. Sto verificando che questo sia vero, giurando, credetemi, di non aver mai avuto da luglio 2002 (data della raccomandata della disdetta al contratto Stream) alcun sollecito sia telefonico che cartaceo da chiunque e per qualsiasi mancato pagamento. A scadenza contratto ho riconsegnato al rivenditore ufficiale il decoder stream in comodato d'uso con la puntualizzazione da parte del commerciante di verificare tramite call center i pagamenti in regola pena l'impossibilità della restituzione del decoder senza gli stessiCi tengo a sottolineare la scorrettezza del Sig. Camilleri nel proclamarmi pubblicamente "MOROSO" violando ogni minimo presupposto di tutela della privacy per cosa? Per 64 euro?? Dopo centinaia di euro da anni pagati per tele + ,stream, Sky e aver per molte volte e per molto tempo aspettato mesi per avere la restituzione di soldi da loro prelevati dalla mia banca in eccesso!!!Può mai una persona se fosse consapevole di essere moroso di misere 64 euro,venire in televisione e farsi pubblicamente calunniare? Purtroppo anche per motivi di tempo non ho potuto replicare neanche all'accusa di aver intestato il contratto a mia moglie sempre perchè "moroso". A sky risulta come anche dai miei movimenti bancari che avrei potuto intestare il contratto a me senza alcun problema: abbiamo optato in via definitiva per l'intestazione a mia moglie per evitare i pagamento con la mia carta di credito visto che in precedenza con Tele + ho avuto un'esperienza agghiacciante un pò come qualcuno dei nostri compagni di sventura: il doppio prelievo dell'intero canone annuo (prima non esisteva la rateizzazione in canone bimestre) con decine di telefonate e fax sempre a pagamento per riottenere dopo circa un anno il rimborso (tutto questo documentabile, ma il Sig. Camilleri non ha ritenuto opportuno dirlo). Per non parlare poi delle innumerevoli volte in cui in casa riceviamo pubblicità intestata me personalmente di invito ad abbonarmi e se non stiamo attenti io e mia moglie con le numerose telefonate di Sky che ci invitano a prendere il nuovo decoder però intestato a me e non a mia moglie titolare del contratto ed in attesa di nuovo decoder rischiamo di abbonarci in 2 a casa nostra!! Sempre rivedendo la trasmissione ho pouto notare come sempre il sig.Camilleri non ha risparmiato nessuno e ne è uscito a testa alta. " le abbiamo inviato il decoder per ben 8 volte....", "....le telefonate medie al call center durano in media trenta secondi", "....se lei non ha avuto il decoder è perchè ha sottoscritto il contratto ad agosto periodo di sovraffollamento per l'inizio del campionato...", alla mia denuncia di disservizi per la frequente scomparsa del segnale e disattivazione card mi ha risposto che la mia è una situazione dispiacevole perchè moroso di 2 mensilità (64 euro), e per ultimo."...se lei perdeva ripetutamente il segnale e non vedeva la programmazione aveva problemi con la parabola..." Per non parlare degli ultimi "complimenti" gratuiti riservati al rappresentante Adiconsum. Mi dispiace rilevare che non abbiamo ottenuto molto, forse perchè emozionati, non molto incisivi, con poco spazio visto la complessità del caso. Io da parte mia ne sono uscito con le ossa rotte ripeto per grande scorrettezza del Sig Camilleri il quale sapeva benissimo della mia buona fede ed ha approfittato ad infangarmi per difendersi dalle mie accuse di continui disservizi di Sky, tant'è che non ha comunque dato una spiegazione al perchè la riattivazione delle card avviene solo dopo le telefonate al call center a pagamento. Ho capito il perchè le disattivano (per evitare la pirateria) ma non il perchè le attivino solo dopo la chiamata a pagamento!!Credetemi non è facile accettare nonostante i nuemerosi sacrifici di duro lavoro e di serietà professionale visto che sono un insegnante rispettabilissimo un "MOROSO" gratuito in televisione:Anche se fosse vero che devo 64 euro a stream oltre ai tantissimi soldi che ho dato negli anni per TelePiù e Stream negli anni in cui forse eravamo una decina a pagare stream visto che era "piratabile"è da "criminali" infangare un individuo per difendere i miliardi truffati ai contribuenti e ai consumatori.Per concludere desidero sapere se è possibile e in quale maniera posso riottenere la mia dignità pubblica.Fiducioso di una vostra risposta e disponibile per qualsiasi vostra informazione cordialmente vi saluto
    • Anonimo scrive:
      Re: SKY TI SORPRENDERA'!!
      Ho seguito anche io la trasmissione dell'altra sera e l'ho vista.Sappia che anche io ho avuto le stesse traversie di lei e anche io avevo scritto a Mi Manda Rai Tre.Non le sto a dire i problemi che ho dovuto superare ......... anche io ho passato ore al telefono e ho dovuto rifare labbonamento a nome di mia moglie.Da quando è avvenuta la fusione tra Stream e Tele+ me ne sono successe di tutti i colori.Ad oggi ho disdetto tutto e ho rifiutato l'invio del loro decoder ............ ebbene me lo hanno mandato lo stesso ... L'ho respinto e gli ho dato diffida.Anche a me hanno prelevato per mesi un importo doppio di abbonamento ......... ero abbonato a Stream e a Tele+ e quindi mi hanno fanno 2 abbonamenti Sky ( e li pagavo, anche se avevo una sola smart card ).Cosa vuole che le dica; quello a cui ho assistito nella trasmissione è stato un comune teatrino di provincia.Tra gli attori c'era un prepotente che "apparentemente" ha vinto (cioè l'inviato di Sky) ma nella vita i prepotenti emergono per il loro turpiloquio nei confronti delle persone educate e civili.Io non ho mai pensato che lei fosse moroso ..... e non se la prenda troppo per così poco . Pensi che "loro" sono più una "casta eletta e una setta" che una azienda (con tutto il rispetto per le caste e le sette).Nella azienda dove io lavoro, prima pensiamo a soddisfare le esigenze e i bisogni dei clienti, poi pensiamo ai nostri ........ ma con "loro" non è proprio così.Per il momento faccia come me: cessi l'abbonamento, disdica tutto e resista sulle sue ragioni rifiutando le loro imposizioni ...... può darsi che la prepotenza che hanno, coll tempo si attenuti.Vada a testa alta e non si crucci per così poco: lei non è sicuramen te moroso mentre loro, forse, fanno parte di una bella combriccola.Ogni giorno si alzano e ci provano e ogni sera contano quanti di noi sono riusciti a convincere (o meglio a fregare)Si rassereni, per lo meno avete mosso qualcosa.E forse se in trasmissione ci ofsse stato Marrazzo il signore di Sky avrebbe fatto meno il bravo.O forse Sky è ben protetta in alto che anche la Rai non può o non vuole toccarla più di tanto.In bocca al lupo e saluti cordiali
      • antpic scrive:
        Re: SKY TI SORPRENDERA'!!
        La ringrazio per le parole scritte che mi danno coraggio, speranza e soprattutto mi risollevano il morale. Non è facile a 38 anni con tanti sacrifici alle spalle, duro lavoro per pagare puntualmente mutuo casa, rata auto, elettrodomestici senza far pesare nulla a qualcuno e senza chiedere mai niente ad altri sentirsi dire "moroso" in televisione. Molte volte il destino gioca veramente brutti scherzi. Molti parenti mi dicono "ma chi te l'ha fatto fare?" "con la tua professionalità con cui meritavi di andare in tv dovevi andare in tv per essere chiamato moroso". Cosa dire? C'è chi vince all'enalotto, chi ha un'eredità...e io sono stato destinato a ricevere un "moroso" gratuito in tv!!Per fortuna ci sono persone come te che evidentemente ne hanno viste tante nella vita di persone che riescono a distinguere dal solo viso la colpevolezza, l'ingenuità la buona fede, l'arroganza, l'avidità, la mancanza di rispetto nel prossimo che si trova in molte persone. Ne faccio tesoro delle tue righe e farò come dici: manderò subito una disdetta a Sky!. Ti ringrazio di vero cuore e ti auguro ogni bene.ciao Antonio
        • Anonimo scrive:
          Re: SKY TI SORPRENDERA'!!
          Le scrivo di nuovo per ribadirLe tutto quanto già espresso nella mi precedente.Voglia anche considerare che la mia analisi sulla Azienda Sky è molto più dura di quanto io abbia detto nelle righe che ho scritto.Purtroppo non so se queste parole possano essere o meno indentificate .......... se fossi sicuri che non potessere essere mai "rintracciate" direi ben altre cose.Sommessamente voglio direLe che penso ad una vera e propria "associazione a d-------re".Sono dei "truf---ori". Giocano sulla buona fede del cliente.Noi cerchiamo servizi informativi, evasione dal quotidiano a mezzo di un film o di una partita di calcio, mentre loro cercano solo "soldi".E li sanno prendere anche bene ......... nessuno di noi può insegnargli niente.Se tutti gli italiani provassero a fermare la loro corsa (ma anche io sono colpevole, ho rincorso la tv satelliare da sempre, fino a quando Sky "mi ha aperto gli occhi").Proviamo a fermare il gioco ........... forse si fermeranno anche loro.Anche se purtroppo siamo un po' pochi ad averlo capito.Buone cose per il futuro, la seguirò nelle sue disavventure (che voglio sperare siano finite) e grazie a Lei per i ringraziamenti che mi ha fatto.Ha dimenticavo! Non può pensare dia ver perso la faccia per poche parole a Lei indirizzate in un programma televisivo ......;si ricordi sempre che la televisione è finzione, non realtà 1 In quel contesto tutto è finto, falso, futile e superficiale e tali sono state le parole da Lei ricevute.Un saluto cordiale, Giuliano
          • Anonimo scrive:
            Re: SKY TI SORPRENDERA'!!
            carissimo Giuliano, ti ringrazio ancora una volta per le belle parole d'incoraggiamento ed è questa proprio la dimostrazione che la sincerità e l'amicizia è più profonda quando è spontanea come in questo caso. Sai che non c'è stato un solo parente a dirmi quello che ha detto tu? Ho una cugina giudice, una cognata avvocatessa, che mi avessero chiesto se avessi bisogno di aiuto o una consulenza. Mah! Non fa niente continuerò per la mia strada come ho sempre fatto con le mie mani e la mia mente anche sbagliando ma orgoglioso di non aver chiesto niente a nessuno come tutto ciò che ho acquistato, realizzato. Hai ragione siamo circondati da truffatori ma credo anche alla brava gente a cui bisogna dare il giusto valore e saperla apprezzare. Credo che anche questa mia esperienza sia da collezionare tra tante cose belle e brutte avvenute nella mia vita. Penso di aver perso già tanto del mio tempo a cercare ricevute, chiedere ad avvocati: a giorni parte la querela al Sig. Camiglieri e per me la storia finisce qui sia che finisca con un minimo di soddisfazione sia che finisca come temo a tarallucci e vino. Da parte mia credo di aver fatto considerando di essere solo a lottare tutto il possibile! Preferisco da oggi pensare a qualcosa di bello come l'arrivo in questi giorni della mia prima figlia: non voglio che mi veda imbronciato ed incazzato. per fotuna lei ha ancora molto tempo per vedere le cose più belle della vita e sognare un mondo migliore!ciao e grazie ancora Antoniociao Antonio
          • Anonimo scrive:
            Re: SKY TI SORPRENDERA'!!
            Ciao sono Gaetano abonato Sky dal 23 Luglio 2003, essendo possessore di decoder Common Interface Sky mi ha mandato il loro Skybox che io puntulamente ho rifiutato sappiate che tutti i mesi mi viene prelevato dal mio c/c ?uro 61.00 e con me non possono dire che sono moroso però sistematicamente ogni 15 gg. mi viene tolto il segnale e dopo telefonate varie con risposte che mi obbligano ad attivare lo Skybox solo per il motivo che a loro risulta che me lo hanno mandato,a forza di insistere mi rimandano l'impulso. Non sono quanti eventi sportvi e non mi sono perso per questo mi sono rivolto al mio Avvocato denunciando Sky chiedendo i danni per mancata visione,spese,danni morali e quant'altro, da notare che essendo possessore di abbonamento solo per smart card loro non mi possono inviare un decoder in comodato d'uso gratuito, o me lo regalano se no mi devono cambiare il tipo di abbonamento che io eventualmente dovrei sottoscrivere. Vi posso dire di una risposta datami da una Signorina del Call Center al mio rifiuto di attivare lo Skybox "noi siamo una azienda e facciamo quello che ci pare" Per finire Vi invito a Leggere Sky:ora basta sul sito www.satnews.it e capirete tante cose. Un caro saluto Gaetano
          • Anonimo scrive:
            Re: SKY TI SORPRENDERA'!!
            Siamo sempre allo stesso punto. E io sono con voi e nello stesso "punto" in cui siete voi.Scrivo ad Antonio, ma anche a Gaetano (vedo che stiamo aumentando).In tanti sono in questa posizione, eppure nessuno di noi è un "pirata" (io non so proprio cosa voglia dire).Eppure Sky ci "attacca" .Vi ribadisco che sono solo dei propotenti.Nel mio lavoro contatto clienti e cerco di dargli ogni qual cosa serva a loro per farli sentire soddisfatti di noi.Ma noi vendiamo mobili e articoli per arredamento e siamo sul libero mercato ............. diversamente loro hanno il monopolio del settore "Tv Satellitare".Oramai è così, grazie a chi ha autorizzato la fusione Stream/Tele+ ......... Ma chi l'ha autorizzata sapeva benissimo a cosa andava in contro (e a cosa andavamo in contro noi clienti fruitori del sistema).E avevano messo dei "paletti" alla totale libertà che Sky avrebbe avuto. Ora che cosa manca perchè tutto si trasfomi in un corretto comportamento? Mancano i controlli delle Autorità e se non ci sono quelli cosa può voler dire?Pensate che una legge italiana (la n° 78 del 29/03/1999, cosidetta del "decoder unico") recita testualmente: "i decodificatori devono consentire la fruibilità delle trasmissioni dei programmi digitali con accesso condizionato e la trasmissione dei programmi radiotelevisivi digitali in chiaro mediante l'utilizzo di un unico apparato; dalla data del 01/07/2000 la commercializzazione e la distribuzione di apparati non conformi all predette caratteristiche sono vietate ..".Eppure Sky la disattende, la supera la scavalca, la ignora e ci dice "è obsoleta".A me pare che ogni legge, anche se ingiusta o sbagliata resta in vigore fino a quando non venga abrogata e, purtroppo, le Autorità sono tenute ad applicarla e a farla rispettare.E perchè allora Sky consegna "gratuitamente" ai suoi clienti o propone ai possibili acquirente un decoder "fuori legge". Quel loro trespolo decodifica solo la tecnologia Nds (di loro realizzazione e proprietà) e allora?? Cosa può nascondere tutto ciò?? Con il loro decoder vedi solo loro e qualche canale che loro ritengono "si possa vedere".Pensateci un po' su e traetene le conclusioni.Secondo me l'unica forza in ns. possesso è la disdetta in massa; con qualche migliaio di disdette e cessazioni di contratto non so se andranno avanti fino in fondo. Forse anche loro cominceranno a pensare.Noi intanto aspettiamo gli eventi, altro non possiamo fare.Potremmo adire le vie legali e far rispettare i ns. diritti (la legge ce lo consentirebbe) ma ritenete di aver voglia di fare tutto ciò.??I saggi sanno attendere, Continuiamo a dare disdetta e aspettiamo, vediamo che cosa accade.E ad Antonio dico grazie per questi contatti che tra noi intercorrono, Lei è una persona per bene ........... e auguri per la nuova nascita in famiglia.Tanti saluti ancora e buone cose a tutti noi.Epoi, chissà che qualcosa non si muova.In ultimo: alle signorine (o signori) di Sky dite semplicemente di "stare calmi" oppure domandategli perchè si agitano tanto quando i "problemi sono i nostri" e non sono certamente i loro i danneggiati dalle mancanze di segnale.Noi più che pagare cosa possiamo fare. !!Un saluto di nuovo.Giuliano
          • Anonimo scrive:
            Re: SKY TI SORPRENDERA'!!
            Caro Giuliano sono Gaetano e ti voglio raccontare le ultime su Sky. il giorno 28 Ottobre alle ore 21.30 mi viene tolto il segnale mentre assistevo a Juventus-Roma telefono immediatamente e dopo tante discussioni mi dicono che lo riattivano, attesa invana dal 28 Ottobre al 31 Ottobre ho fatto 7,8 telefonate e ti dico le varie risposte: per poter vedere deve attivare lo skybox, non siamo più autorizzati ad inviare nuovi impulsi, noi siamo un'azienda e facciamo quello che ci pare, per ultimo mi hanno anche detto che ero molto informato ed io di rimando rispondevo a differenza di tutti quegli utenti che avete abbindolato. Ti volevo anche dire che sto agendo per vie legali perchè dal 23 Giugno anche a me sistematicamente tolgono la visione e pertanto pagando tutti i mesi con carta di credito ben ? 61.00 chiedo danni per mancata visione, danni morali, spese sostenute ecc, più che disdire secondo me questa è la strada. Spero che il moderatore lasci nel forum questa mia anche se sto per dire cose che tutti pensano ma nessuno dice,ovvero che purtroppo abbiamo un Governo con a capo un magnate della televisione e a me sembra che il giochino sia questo: far fare a Sky quello che gli pare per poter vendergli Mediaset e il Sig. Berlusconi comprerà la quota di privatizzazione della Rai. Le vie legali secondo me sono l'unica soluzione perchè credo che qualunque Giudice faccia rispettare le Leggi in essere Berlusconi o non Berlusconi che sia. Proposta perchè non si cerca di organizzare una manifestazione a Roma di tutti gli utenti che non accettano le imposizioni di Sky? fatemi sapere Gaetano
          • Anonimo scrive:
            Re: SKY TI SORPRENDERA'!!
            Gaetano, probabilmete quello che dici è la realtà che abbiamo davanti e, purtroppo, le tracce che portano tutte "in quella direzione".Io dico che disdire è divenatto un ns. dovere, in quantochè ch, come loro, cercano solo ed esclusivamente il realizzo di un guadagno nell'attività svolta, alla faccia di chicchessia cliente, usando comportamenti "intimidatori" nei confronti dei loro clienti, l'unica arma che abbiamo, ritengo, è quella di "lasciarli".Loro sono sensibili solo ai numeri.Per quanto riguarda le vie legali, sono sicuro che, prima o poi, la legge ti consentirebbe di ottenere un risultano, ma l'aspetto che a me fa più paura è ............ "in quanto tempo ??".Uno, due, tre o più anni ?? Ma ne vale la pena ??Io sono sicuro che una legge c'è e pertanto ............ le conclusioni trile tu, ma i bastoni che ti metteranno tra le ruote saranno tanti che ti potrebbe passare la voglia di "andare avanti".Diamo disdetta, abbandoniamoli .............. vorrei vedere se, così come ho fatto io, lo facessero qualche migliaio di clienti (oppure tutti quelli che hanno i decoder C.I.) se non tornerebbero sui suoi passi !!Loro stanno tentando di convincerci tutti, piano piano e con molti ci riescono! Un po' l'ignoranza (cioè la non conoscenza) un po' il timore dei "più forti", un po' l'ingenuità dell'italiano medio e la frittata è fatta ....... Se tutti fossero come noi!Io comunque vado avanti. Pensa che a me hanno chiamato chiedendo se avevamo ricevuto il loro nuovo materiale per la visione deiprogrammi e siccome l'ho respinto ho chiesto: "si ma vi dovrebbe anche essere tornato indietro" .. e loro "si perchè lo ha respinto".e io: "perchè non lo voglio, ho disdetto e basta ...... ma non era valido solo per chi aveva più di un anno di abbonamento da sfruittare?" e loro " perchè a disdetto" e io; perchè non voglio avere a più fare con voi"; e loro: "guardi che noi possiamo disattivarla anche prima della scadeza (a me scade proprio il 31.12.2004). e io: "secondo me non potete, comunque, basta che vi togliate dai piedi .. però attenzione non fatelo perchè il contratto non è modificabile fino alla data di scadenza". A quel punto mi hanno solo detto, arrivederci ma erano molto molto seccati.Andiamo avanti così, chissà che non cambi qualcosa. ieri sera io ancora vedevo, stasera non so' e domani chissa!Stiamo in contatto.I migliori saluti.Giuliano
  • Anonimo scrive:
    pirateria?
    Ogni volta che Murdock o chi per lui apre bocca mette subito avanti la pirateria. Il vero scopo secondo me non è quello di combattere la pirateria, ma di piazzare il sistema NDS perchè è di sua proprietà che insieme al lo skyfobox fanno un'accoppiata vincente per lui poichè con la blindatura del sistema ed avendo il monopolio del calcio se vuoi vedere una partita devi stare alle sue condizioni, alla faccia di chi doveva vigilare e garantire e non l'ha fatto.
  • trent scrive:
    sky e decoder
    Ho ricevuto la seconda telefonata di personale incaricato da Sky sul tema della sostituzione del decoder, l'ultima delle quali ieri sera.Poiché io sono proprietaria del mio decoder, acquistato dopo aver sottoscritto il contratto per la sola SMART CARD, ovvero dopo il 28.11.2003, e poiché pago con domiciliazione bancaria e quindi sono in regola, ho negato la mia disponibilità alla sostituzione di una tecnologia da me appena acquistata per doverla, nella migliore delle ipotesi, gettare nei rifiuti e ... pagare la locazione di un decoder Sky.Il contratto da me sottoscritto ed accettato da Sky non prevede nulla di ciò.Se a ciò aggiungo che entrambi gli operatori che mi hanno contattato hanno concluso con la minaccia che dal 1° gennaio prossimo mi sarà staccato il segnale, non può non riscontrarsi:- grave inadempienza contrattuale di Sky, - abuso di posizione dominante e di monopolio, - lesione al diritto d'informazione dell'abbonato che paga regolarmente, - danni economici per l'acquisto inutiliter dato della tecnologia, in assenza di informazione specifica, e per la futura corresponsione di canone di locazione,- danno da stress per tutto quanto sopportato in virtù delle minacce telefoniche degli operatori non appena la loro richiesta viene contestata,- infine, il mezzo utilizzato, ovvero quello telefonico, per proporre modifiche contrattuali.L'unica soluzione -per chi abbia il decoder in proprietà - sarebbe quella di ritirare il decoder sostituendolo con uno che diviene allo stesso modo in proprietà, di qualità analoga.Diverso è il caso di chi ha il decoder a noleggio: per costoro dovrebbero esservi minori problemi.
    • Anonimo scrive:
      Re: sky e decoder
      - Scritto da: trent
      Ho ricevuto la seconda telefonata di
      personale incaricato da Sky sul tema della
      sostituzione del decoder, l'ultima delle
      quali ieri sera.
      Poiché io sono proprietaria del mio
      decoder, acquistato dopo aver sottoscritto
      il contratto per la sola SMART CARD, ovvero
      dopo il 28.11.2003, e poiché pago con
      domiciliazione bancaria e quindi sono in
      regola, ho negato la mia
      disponibilità alla sostituzione di
      una tecnologia da me appena acquistata per
      doverla, nella migliore delle ipotesi,
      gettare nei rifiuti e ... pagare la
      locazione di un decoder Sky.
      Il contratto da me sottoscritto ed accettato
      da Sky non prevede nulla di ciò.
      Se a ciò aggiungo che entrambi gli
      operatori che mi hanno contattato hanno
      concluso con la minaccia che dal 1° gennaio
      prossimo mi sarà staccato il segnale,
      non può non riscontrarsi:
      - grave inadempienza contrattuale di Sky,
      - abuso di posizione dominante e di
      monopolio,
      - lesione al diritto d'informazione
      dell'abbonato che paga regolarmente,
      - danni economici per l'acquisto inutiliter
      dato della tecnologia, in assenza di
      informazione specifica, e per la futura
      corresponsione di canone di locazione,
      - danno da stress per tutto quanto
      sopportato in virtù delle minacce
      telefoniche degli operatori non appena la
      loro richiesta viene contestata,
      - infine, il mezzo utilizzato, ovvero quello
      telefonico, per proporre modifiche
      contrattuali.
      L'unica soluzione -per chi abbia il decoder
      in proprietà - sarebbe quella di
      ritirare il decoder sostituendolo con uno
      che diviene allo stesso modo in
      proprietà, di qualità analoga.
      Diverso è il caso di chi ha il
      decoder a noleggio: per costoro dovrebbero
      esservi minori problemi.Non ti preoccupare io sono nella stessa identica situazione, dopo che hanno ricevuto la mia raccomandata di rinuncia al loro skyfobox dal momento che ne ho uno di mia proprietà hanno fatto la prima telefonata e secondo me non era un operatore ma qualcuno più in alto mi ha tenuto al telefono per circa venti minuti cercando di convincermi, quando si è resa conto che non ci riusciva mi ha detto che da gennaio mi avrebbero tagliato il segnale e avrei dovuto pagare ugualmente.La mia risposta è stata che se mi tagliano il segnale non me ne frega niente, in quanto a pagare è da vedere. Da allora mi hanno telefonato almeno quattro volte l'ultima ieri, le prime due volte ho rispiegato il tutto e la risposta è stata che mi tagliavano il segnale da gennaio, le altre volte compreso l'ultima li ho mandati direttamente al quel paese. Vediamo se telefonano ancora.ciao
  • Anonimo scrive:
    AIUTO!!!!!!!!!
    Da quando diversi mesi fà ho comunicato a sky che non voglio lo skifobox mi stanno tartassando di telefonate un pò per convincermi ed un pò facendo finta di niente per fissare l'appuntamento per la consega ed io puntualmente gli rispondo che non lo voglio. Come devo fare per togliermeli di dosso?
    • Anonimo scrive:
      Re: AIUTO!!!!!!!!!
      L' aiuto che posso darti è dirti che devi stare tranquillo e continuare a rifiutare il loro "decoder" (che poi non lo è, di fatto è tutt'altro che un decoder).Loro non ti hanno imposto la loro macchinetta" bensì te la hanno solo proposta................. leggi bene l'opuscolo che ti arrivo' tempo fa e in base al quale poi tu avrai telefonato per dirgli di non inviartelo (cioè che non lo accettavi)..Ma certamente non puoi chiedergli di non telefonarti ........... loro cercano di fartelo accettare ....... per vendere bisogna proporre........... e un buon venditore deve "provarci".Continua a rifiutare e se vuoi un consiglio fagli una raccomandata per confermare il tuo rifiuto.Dopo un po' di giorni verifica che gli sia arrivata e al Call Center chiedi di verificare la tua posizione ............ loro ti risponderanno se hanno inserito la raccomandata nella tua posizione.E poi ti do un'altro consiglio. Manda una raccomandata per dargli la disdetta dal contratto, una volta per tutte. Poi saranno loro a richiamarti un po' più interessati al caso che si triveranno davanti.Giuliano
      • Anonimo scrive:
        Re: AIUTO!!!!!!!!!
        Proprio in riferimento a quel deplian dove in ultima pagina c'era scritto di avvisare se non lo vuoi, ho fatto una raccomandata con ricevuta di ritorno già nel mese di giugno ma insistono. Non sono preoccupato per le telefonate tanto le pagano loro ed io continuo a rispondere no. Volevo solo mettere in risalto l'invadenza perchè dopo una raccomandata, un fax e telefonate fatte da loro ed altrettanti NO confermati e riconfermati continuano ancora,certo che hanno la testa dura, credo però di averla ancora più dura, ma come , compro un decoder C.I. faccio l'abbonamento e dopo sei mesi mi vieni a dire che lo devo mettere da parte, ma che hanno in testa . Per quanto riguarda la disdetta, se non risolvono il problema gli organi di controllo preposti ( che non esiste perchè basta che facciano rispettare le leggi al signor sky) sarà automatica tanto con sky o senza sky si vive lo stesso; certo è un qualcosa di più come programmi televisivi ma se no vogliono che continui con l'abbonamento non ne farò certamente un dramma.
        • Anonimo scrive:
          Re: AIUTO!!!!!!!!!
          Hai fato tutto bene ............... ok. così ............ lasciali stare, probabilmente si stancheranno loro. Però ti ripeto che "devi" inviare la disdetta; fai la raccomandata, cessa l'abbonamento e vedrai che cambierà qualcosa.Se poi una volta che si venga a sapere che le "autorità" abbiano veramente imposto a Sky di continuare a trasmettere in Seca o che Sky Intalia debba immettere sul mercato le Cam Nds e tu desideri continuare ad essere abbonato, non farai altro che annullare la tua disdetta.Loro ne saranno ben contenti.Devi sapere che a molte persone, già in passato, nonostante la disdetta inviata e nonostante fossero decorsi i termini, hanno continuato a mandargli il segnale per vedere i canali e dopo aver chiamato per dirgli di smettere in quanto il contratto era cessato, "loro" hanno detto al cliente di accettare la prosecuzione e di essere ancora un loro abbonato ................. non ti fa pensare niente tutto questo?Ti ripeto ............. invia la disdetta adesso. Solo vedendo che stanno perdendo molti clienti, i sig.ri di Sky cominceranno a capire di dover "abbassare la loro prepotenza monopolistica".Invia la disdetta, mi raccomando.Gli esiti del problema ci diranno poi come comportarsi.Giuliano
  • ldsandon scrive:
    Associazioni consumatori...
    Vedo che Adiconsum sta caricando a testa bassa SKY, ma vedo anche che le associazioni dei consumatori stanno mantenendo un profilo molto, molto basso su altri temi più scottanti, ad esempio il prezzo dei combustibili da riscaldamento che sono già i più alti d'Europa per favorire sfacciatamente l'ENI , e questo inverno altro che passarlo davanti alla TV al freddo...!Sono tutti azionisti ENI e proprietari di costosi decoder SECA comprati con i proventi (tassati solo al 12,5%, tanto per ricordare che le tasse non sono uguali per tutti) delle medesime? :D Con quello che pagherei il gasolio in Germania mi avanzerebbe abbastanza per comprarmi la TV al plasma, un kit Dolby e un paio di decoder... e magari un paese con un po' più di soldi in tasca non avrebbe finito per finire nel monopolio satellitare. Senza contare che se il decoder di SKY non mi piace ne posso fare a meno, del riscaldamento no.Con questo non voglio dire che attaccare SKY sia sbagliato, ma queste associazioni di consumatori mi sembrano abbiano adottato il motto "il popolo non ha pane? Dategli le brioche!", e si occupino solo delle pagliuzze ignorando le travi. Non hai soldi per arrivare a fine mese o sei al freddo? Però puoi guardare Superpippa in TV... ma che vadano a....Magari prima o poi sentiremo il rumore della ghigliottina...==================================Modificato dall'autore il 18/10/2004 15.33.56
    • paperinox scrive:
      Re: Associazioni consumatori...
      - Scritto da: ldsandon
      Vedo che Adiconsum sta caricando a testa
      bassa SKY, ma vedo anche che le associazioni
      dei consumatori stanno mantenendo un profilo
      molto, molto basso su altri temi più
      scottanti, ad esempio il prezzo dei
      combustibili da riscaldamento che sono
      già i più alti d'Europa per
      favorire sfacciatamente l'ENI , e questo
      inverno altro che passarlo davanti alla TV
      al freddo...!

      Sono tutti azionisti ENI e proprietari di
      costosi decoder SECA comprati con i proventi
      (tassati solo al 12,5%, tanto per ricordare
      che le tasse non sono uguali per tutti)
      delle medesime? :D

      Con quello che pagherei il gasolio in
      Germania mi avanzerebbe abbastanza per
      comprarmi la TV al plasma, un kit Dolby e un
      paio di decoder... e magari un paese con un
      po' più di soldi in tasca non avrebbe
      finito per finire nel monopolio satellitare.
      Senza contare che se il decoder di SKY non
      mi piace ne posso fare a meno, del
      riscaldamento no.

      Con questo non voglio dire che attaccare SKY
      sia sbagliato, ma queste associazioni di
      consumatori mi sembrano abbiano adottato il
      motto "il popolo non ha pane? Dategli le
      brioche!", e si occupino solo delle
      pagliuzze ignorando le travi.

      Non hai soldi per arrivare a fine mese o sei
      al freddo? Però puoi guardare
      Superpippa in TV... ma che vadano a....

      Magari prima o poi sentiremo il rumore della
      ghigliottina...speriamo più prima che poi.... ma stavolta per piacere cerchiamo di NON fare prigionieri.....
      • Anonimo scrive:
        Re: Associazioni consumatori...
        se le associazioni dei consumatori in ITALIA fossero state attive come lo sono ora contro SKY non saremmo al tubo del gas.se gli ITALIANI fossero un po' meno menefregisti non saremmo ridotti al tubo del gasse i sindacati fossero stati un po' piu' seri oggi non saremo al tubo del gasci arrabbiamo se ci tolgono il cinema e le partite di calcio e ascoltiamo che ci aumentano gli affitti del40% e gli alimentari del30%stiamo diventando la CUBA d'EUROPA (con rispetto e stima per i CUBANI che hanno le loro sfortune FIDEL in primis)e nessuno se ne accorge?lasciando stare i nostri politici che sarebbero da mandare a fare l'asfalto in SIBERIA tutti indistintamente.SIAMO DEI COGLIONI
  • Anonimo scrive:
    rescissione del contratto
    volevo solo sapere se già da adesso è possibile disdire l'abbonamento senza attendere la fine del contratto che nel mio caso è ad agosto 2005!!se qualcuno può rispondermi, grazie.
    • maciste scrive:
      Re: rescissione del contratto
      - Scritto da: andrea1974
      volevo solo sapere se già da adesso
      è possibile disdire l'abbonamento
      senza attendere la fine del contratto che
      nel mio caso è ad agosto 2005!!No, il contratto di Sky si rinnova di anno in anno e viene rinnovato tacitamente, a meno che l'abbonato non invii disdetta 60 giorni prima della scadenza del contratto. Considerando che tu hai stipulato il contratto in Agosto se vuoi disdire devi inviare la lettera intorno a fine Maggio 2005 per essere sicuro che il contratto non venga rinnovato.
      • Anonimo scrive:
        Re: rescissione del contratto
        si puoi rescindere il contratto gia' da oggi senzaaspettare la scadenza.....questa e' l'unica cosa che sky ha concesso per adesso per l'utente non soddisfatto dei loro box.manda la raccomandata e sarai accontentato immediatamente.e' lo possono fare anche chi e' a noleggio.
        • nasto67 scrive:
          Re: rescissione del contratto
          ho mandato la raccomandata a meta' settembre ma loro fanno orecchie da mercante(LA RISPOSTA E' : CI DISPIACE LA SUA DECISIONE DI INTERROMPERE IL CONTRATTO MA SPERIAMO CHE DA QUI AD AGOSTO 2005 LEI POSSA CAMBIARE IDEA .oltretutto ho dimezzato l'abbonamento e continuano a mandarmi il conteggio vecchio,per fortuna pago alla posta.adesso gli spedisco la scheda indietro.
  • Anonimo scrive:
    truffaldini
    E' incredibile solo nel nostro paese gli interessi del cittadino e del consumatore vengono dopo, ma molto dopo, quelli delle aziende con li denaro! La mia proposta è di riunirsi e tirare in faccia a chi dovrebbe garantire per noi tutti i decoder NDS, che ovviamente dopo un'utlizzo prolungato manifestano le loro migliori caratteristiche come corpo contundente che come decoder. Ma il garante dormiva? Ma la legge vale solo per noi quando c'è da sanzionare??
    • Anonimo scrive:
      Re: truffaldini
      - Scritto da: Anonimo
      E' incredibile solo nel nostro paese gli
      interessi del cittadino e del consumatore
      vengono dopo, ma molto dopo, quelli delle
      aziende con li denaro! La mia proposta
      è di riunirsi e tirare in faccia a
      chi dovrebbe garantire per noi tutti i
      decoder NDS, che ovviamente dopo un'utlizzo
      prolungato manifestano le loro migliori
      caratteristiche come corpo contundente che
      come decoder. Ma il garante dormiva? Ma la
      legge vale solo per noi quando c'è da
      sanzionare??garante? Uh? cosa? chi? Che significa???
    • Anonimo scrive:
      Re: truffaldini
      - Scritto da: Anonimo
      E' incredibile solo nel nostro paese gli
      interessi del cittadino e del consumatore
      vengono dopo, ma molto dopo, quelli delle
      aziende con li denaro! La mia proposta
      è di riunirsi e tirare in faccia a
      chi dovrebbe garantire per noi tutti i
      decoder NDS, che ovviamente dopo un'utlizzo
      prolungato manifestano le loro migliori
      caratteristiche come corpo contundente che
      come decoder. Ma il garante dormiva? Ma la
      legge vale solo per noi quando c'è da
      sanzionare??Il garante? Chi è? Ah quello che dovrebbe garantire? Cosa? Ma quello se ne fotte.
    • trent scrive:
      Re: truffaldini
      La penso proprio così.Ho ricevuto la seconda telefonata a distanza di circa tre mesi l'una dall'altra. Preciso che il decoder che ho è mio e l'ho comprato in novembre dello scorso anno (2003): dunque, non ha ancora 1 anno!Pertanto, logicamente, ho rifiutato di buttare via il mio decoder nuovo, costato ben 1.500,00 Euro, per far posto ad un decoder in locazione...Risultato: minaccia di togliermi il segnale!La voglio vedere.Sono avvocato e non mi arrenderò facilmente!
  • Anonimo scrive:
    Abuso di posizione dominante
    Chiunque si lamenta spesso dimentica che SKY abusa della sua posizione dominante in DUE mercati distinti ma ovviamente strettamente correlati fra di loro: quello televisivo e quello dei decoder satellitari.Con la mossa del decoder "regalato" e preprogrammato con sistema di codifica proprietario (NDS) si danneggiano gravemente i produttori di decoder (che infatti hanno fatto causa) che non sono più in grado di offrire un prodotto fruibile (ufficialmente nessun decoder tranne quello SKY è in grado di decodificare un programma criptato in NDS). Una volta imposto il "proprio" decoder unico tutta la concorrenza "televisiva" può essere "cancellata" semplicemente riprogrammando da remoto il decoder.La verità è che il decoder SKY non è legale perché non accetta anche CAM con sistemi diversi (ad esempio SECA e VIACCESS) perché è programmato da remoto senza alcun consenso o informazione e perché NON è liberamente programmabile; e che le trasmissioni criptate in NDS sono illegali fino a che non saranno disponibile la CAM NDS.
    • trent scrive:
      Re: Abuso di posizione dominante
      Un altro particolare non trascurabile è che Sky consente la sottoscrizione di due tipologie contrattuali: 1) per smart card e decoder in locazione;2) solo smart card e decoder in proprietà.Dunque, chi ha legittimamente sottoscritto un contratto (accettato da Sky) per la seconda tipologia, ha già un decoder in proprietà, perché allora deve gettarlo via (buttando nei rifiuti denaro speso, come nel mio caso, 10 mesi fa) e farselo sostituire con uno che, per ora, è in regalo (per tener buoni gli abbonati), ma che potrebbe in seguito essere subordinato al pagamento del canone di locazione?
  • Anonimo scrive:
    Decoder di Sky veramente insufficiente
    Due settimane fa sono stato "costretto" ad abbandonare i due decoder in mio possesso (Un Goldbox Pioneer e un Umax 5400) per l'arrivo del decoder di Sky NDS e relativa disabilitazione della card Seca2.A nulla sono servite le mie proteste, chiedevo che la card Seca2 fosse riabilitata almeno sino a quando il servizio veniva fornito da Sky (sino al termine della consegna di tutti i decoder NDS) o sino al momento in cui si sarebbe pronunciato il garante sul decoder unico, le signorine del call center mi hanno detto che non potevano piu' eseguire l'abilitazione della vecchia card SECA2 una volta che figuravo tra i destinatari del nuovo decoder.Il nuovo decoder oltre a non avere una presa ottica per il collegamento al sistema home theater presenta, secondo me, altre gravi manchevolezze prime tra tutte l'impossibilita' di procedere ad una rinumerazione dei canali come avviene con tutti gli altri decoder e come avveniva anche con il Goldbox di Telepiu' ereditato da Sky.Io vivo in una zona in cui la qualita' del segnale analogica e' scarsa e vedo tutti i canali televisivi con la parabola, per cui trovo oltremodo scomodo non poter definire i tasti dall'1 al 10 del telecomando con i canonico 1 sul nazionale, 2 sul secondo, 5 su canale cinque ecc. ecc. Perche' una societa' mi deve imporre di ricevere il nazionale sul canale 101?! Questa e' violenza privata, e' plagio...Poi i canali preferiti (solo 20) mi obbligano a scorrere tutti i canali dal primo all'ultimo se e' l'ultimo che voglio selezionare.Lasciamo perdere il giro del "menga" a cui e' costretto il povero utente se desidera vedere un canale non inserito tra i 999 numeri del decoder, occorre selezionare il menu dei canali aggiuntivi e qui selezionare quello che si e' programmato, la strada inversa per tornare alla normale programmazione e' altrettanto tortuosa. In pratica Sky si arroga il diritto di decidere le mie abitudini e altera in modo fraudolento i gusti dello spettatore mettendo un MTV prima di altri canali ... siamo alle metodiche del marketing dei supermercati che mettono in bella vista i prodotti con piu' margine e nascondono quelli meno convenienti per loro.Inoltre due domeniche fa in occasione del GP di formula 1 del Giappone ho avuto la sgradita sorpresa di non poter vedere il gran premio sul canale satellitare di RAI 1 perche' RAI 1 trasmette con SECA2 e non su NDS, prima gli utenti di Telepiu' e quelli di SKY quando funzionava con il SECA2 potevano vedere queste trasmissioni (vedi pure le partite della nazionale di 10 giorni fa).Taccio sulle differenze tra l'UMAX ed il decoder di SKY perche' sarebbe come paragonare i tartufi allo sterco di bue, entrambi hanno un odore ma le differenze qualcuno le sente...Se MR. Murdock e' raffreddato io non posso farci nulla ma ridateci la liberta' di vedere la TV.
    • Anonimo scrive:
      Re: Decoder di Sky veramente insufficien
      Per "guadagnare" uno o due mesi di libertà continuando ad usare una scheda seca2, in teoria basterebbe un blocker, aggeggio che filtra i comandi inviati dal decoder alla card e scarta le disattivazioni. Rimane una magra consolazione, però.
    • Anonimo scrive:
      Re: Decoder di Sky veramente insufficiente
      Io ho mandato una raccomandata dove comunicavo di non volere lo skifobox, dopo circa un mese mi hanno telefonato cercando di convincermi a prenderlo e sul mio rifiuto quasi si sono inc.... L'altro giorno a distanza di qualche mese sono ritornati alla carica, facendo finta che i precedenti contatti non fossero mai esistiti, mi hanno contattato per la consegna dello skifobox. Io ho rifiutato nuovamente ricordando che vi erano stati altri contatti tra me e sky; a questo punto chi stava dall'altro lato del telefono mi ha detto che se non prendevo lo skyfobox da gennaio non avrei potuto vedere i programmi ed avrei dovuto pagare ugualmente. La mia risposta è stata che in quanto a pagare ugualmente è da vedere, per il fatto che non riceverò più il segnale che me lo facciano sapere con qualche giorno di anticipo così potro prepararmi psicologicamente ad eseguire il taglio delle vene per il dispiacere.
  • Anonimo scrive:
    la legge e' legge rispettatela
    io credo che le associazioni prima devono portare davanti ai giudici l'AGCOM per omissione di ufficionon sta facendo rispettare una legge in vigore e non ha emesso neppure sanzioni per l'atteggiamento di sky nei nostri confronti...ma si sa ormai i veri obsoleti sono loro dell'AGCOm che giocano con i nostri portafogli per pararsi le bordate ed avere un posto piu' rilevante dentro AGCOM dato que CHELI a febbraio lascia la presidenza le poltrone sono in gioco e girano girano ...ma stanno girando anche a noi altre cose.......ripeto chiedete l'apertutra di una procedura contro AGCOM per omissioni di atto di ufficio per non aver applicato la legge 79/99....
    • Anonimo scrive:
      Re: la legge e' legge rispettatela
      - Scritto da: Anonimo
      ma si sa ormai i veri obsoleti sono loro
      dell'AGCOm che giocano con i nostri
      portafogli per pararsi le bordate ed avere
      un posto piu' rilevante dentro AGCOM dato
      que CHELI a febbraio lascia la presidenza le
      poltrone sono in gioco e girano girano ...ma
      stanno girando anche a noi altre cose.......Tutti i cittadini sono uguali di fronte alla legge, ma alcuni sono più uguali di altri...
      • Anonimo scrive:
        Re: la legge e' legge rispettatela

        Tutti i cittadini sono uguali di fronte alla
        legge, ma alcuni sono più uguali di
        altri...Tessera P2 n.1816?
        • Anonimo scrive:
          Re: la legge e' legge rispettatela
          - Scritto da: Anonimo

          Tutti i cittadini sono uguali di fronte
          alla

          legge, ma alcuni sono più uguali
          di

          altri...

          Tessera P2 n.1816?Io no, quello più uguale si...
        • Anonimo scrive:
          Re: la legge e' legge rispettatela
          Quello si fa le leggi su misura, solo che poi in europa gli dicono che non si fa... (ma i giornali ne parlano poco)PS mi riferisco alla bocciatura europea sulla legge sul falso in bilancio fortemente voluta da "iddu" per non avere troppe grane con i suoi bilanci truccati
        • Anonimo scrive:
          Re: la legge e' legge rispettatela
          - Scritto da: Anonimo

          Tutti i cittadini sono uguali di fronte
          alla

          legge, ma alcuni sono più uguali
          di

          altri...

          Tessera P2 n.1816?...si, pronto!...Qui Caserma delle Liberta'... mi dica!
    • Anonimo scrive:
      Re: la legge e' legge rispettatela
      - Scritto da: Anonimo
      io credo che le associazioni prima devono
      portare davanti ai giudici l'AGCOM per
      omissione di ufficio

      non sta facendo rispettare una legge in
      vigore e non ha emesso neppure sanzioni per
      l'atteggiamento di sky nei nostri
      confronti...

      ma si sa ormai i veri obsoleti sono loro
      dell'AGCOm che giocano con i nostri
      portafogli per pararsi le bordate ed avere
      un posto piu' rilevante dentro AGCOM dato
      que CHELI a febbraio lascia la presidenza le
      poltrone sono in gioco e girano girano ...ma
      stanno girando anche a noi altre cose.......

      ripeto chiedete l'apertutra di una procedura
      contro AGCOM per omissioni di atto di
      ufficio per non aver applicato la legge
      79/99....La legge deve rispettarla solamente chi non ha i soldi, chi li ha, può farne a meno, in ITALIA, e poi non hai ancora capito che tutte ste commissioni , garanti di questo e di quello servono solo a garantire i ricconi, sempre in ITALIA. Ti ricordi quando si è presentata l'opportunità per gli automobilisti di ricorrere contro le assicurazioni per riavere indietro quello che avevano preso in più. Cosa è successo? Il Ministro Marzano ha subito bloccato questa possibilità garanterndo così le assicurazioni dal ricorso dei cittadini. Cosa vuoi di più.
Chiudi i commenti