IBM infila Opteron sul server sottiletta

Pronta una nuova famiglia di server blade basata su una versione low voltage dell'Opteron. Questi sistemi possono far girare sia Windows che Linux


Armonk (USA) – Seguendo le orme di rivali come HP e Sun, IBM ha lanciato sul mercato il suo primo server blade “ultrasottile” basato sui processori Opteron di AMD.

Chiamato AMD OPteron LS20 , il nuovo server poggia sullo stesso design della linea di sistemi BladeCenter e adotta una versione dell’Opteron a basso consumo capace di consumare “solo” 68 watt: una versione standard dell’Opteron assorbe invece 95 watt.

Oltre ad averlo già utilizzato all’interno della propria famiglia di server di fascia bassa, lo scorso anno Big Blue ha spinto Opteron in un modello di workstation dedicato ad applicazioni mission-critical.

L’LS20 viene offerto in diverse configurazioni che prevedono l’uso di processori fino a 2,6 GHz, inclusi i giovani modelli a doppio core. Il server supporta fino ad 8 GB di memoria DDR SDRAM e fino a due hard disk con interfaccia U320 SCSI. Come sistema operativo i clienti possono scegliere fra le distribuzioni Linux di Novell e Red Hat o Windows Server 2003.

Il sistema parte da un prezzo di 2.259 dollari con un Opteron 242 a 2 GHz e 1 GB di memoria RAM.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Veramente ...
    Io ho acquistato un Hitachi 2.5" a 7200rpm da 60GB tre settimane fa. Quindi e' gia' commercializzato. L'unica differenza e' che non e' Ulta-ATA, ma solo ATA-100 (che per il mio notebook va benissimo). Devo dire che funziona molto bene, speriamo sia anche affidabile, ma essendo un modello nato per operare 24/7 spero abbiano utilizzato componenti di maggior qualita'.
    • avatar976 scrive:
      Re: Veramente ...
      Veramente ultra ata, ultra dma e ata 33/66/100/133 sono la stessa cosa...Io ce l'ho da un anno e mezzo. Probabilmente quella publicizzata è una nuova revisione (prima c'era solo da 60), che mi pare dichiari prestazioni un po' superiori rispetto alla versione attualmente in commercio.Speriamo che scaldi un po' meno...
  • avvelenato scrive:
    bellino!
    questo farà concorrenza al raptor!in effetti la latenza media è inferiore ma solo per via dei piatti più piccoli, basta partizionare un raptor adeguatamente e ritorna in testa... però, se il prezzo sarà competitivo (e rispetto ad un raptor non è difficile), potrebbe diventare un'alternativa interessante ad esso!
    • Anonimo scrive:
      Re: bellino!
      - Scritto da: avvelenato
      questo farà concorrenza al raptor!

      in effetti la latenza media è inferiore ma solo
      per via dei piatti più piccoli, basta
      partizionare un raptor adeguatamente e ritorna in
      testa... però, se il prezzo sarà competitivo (e
      rispetto ad un raptor non è difficile), potrebbe
      diventare un'alternativa interessante ad esso!Hitachi = Ex-IBM = dischi inaffidabili
      • The Raptus scrive:
        Re: bellino!
        E' la tua pinione!Io ho ancora 2 x 80 Gb da 4/5 (CINQUE) anni, gliene ho fatte di ogni, li staccavo e li portavo al lavoro (sono sullo stesso cestello!)poi ancora a casa.LAsciato acceso il computer per SETTIMANE, nel 2003 con il caldo torrido.NIENTE!C'E' stata, invero, una partita di 40Gb fallata, ma passata quella non hanno mai avuto problemi. Poi 3 anni di garanzia .. che ne dici? L'avevano da subito!In prestazioni ancora oggi il "vecchio" 120Gb è quasi in testa (aplicazioni office, uso normale, non le performance in assoluto: ed i test su HD sono sempre stati un po' "strani", con risultati contraddittori). Peccato non aveva 8Mb di cache (che molti ocnsiderano perlopiù inutile, ma è un'opinione contraddetta dai fatti, con quello che costa la ram, eccoti pronti i 16: quasi nulla di più!)Purtroppo come te la pensa la maggior parte degli utenti, prob. "vox populi, vox dei", ma a me dispiace. Mi ci trovavo bene. IL guaio è che non trovo neppure tanto facilmente i WD, che consideravo al secondo posto, ma ad una incollatura dai mitici IBM.Adesso hanno tutti e solo Maxtor. E credimi, non mi piacciono (sulla mia macchina ne ho 3 da 200Gb. per ora tutto ok ma ...) non trovavo altro.Ieri ad un mio collega si è rotto il disco del thinkpad, chioè un Hitachi di 3 mesi di vita.MAH!
        • Anonimo scrive:
          Re: bellino!

          Io ho ancora 2 x 80 Gb da 4/5 (CINQUE) anni,
          gliene ho fatte di ogni, li staccavo e li portavo
          al lavoro (sono sullo stesso cestello!)poi ancora
          a casa.
          LAsciato acceso il computer per SETTIMANE, nel
          2003 con il caldo torrido.
          NIENTE!fortunato tu...
          C'E' stata, invero, una partita di 40Gb fallata,
          ma passata quella non hanno mai avuto problemi.
          Poi 3 anni di garanzia .. che ne dici? L'avevano
          da subito!non è vero il difetto veniva fuori dopo diversi mesi di utilizzo con conseguente perdita di svariati gb di dati
          In prestazioni ancora oggi il "vecchio" 120Gb è
          quasi in testa (aplicazioni office, uso normale,
          non le performance in assoluto: ed i test su HD
          sono sempre stati un po' "strani", con risultati
          contraddittori). Peccato non aveva 8Mb di cache
          (che molti ocnsiderano perlopiù inutile, ma è
          un'opinione contraddetta dai fatti, con quello
          che costa la ram, eccoti pronti i 16: quasi nulla
          di più!)sono daccordo.
          Purtroppo come te la pensa la maggior parte degli
          utenti, prob. "vox populi, vox dei", ma a me
          dispiace. Mi ci trovavo bene. IL guaio è che non
          trovo neppure tanto facilmente i WD, che
          consideravo al secondo posto, ma ad una
          incollatura dai mitici IBM.
          Adesso hanno tutti e solo Maxtor. E credimi, non
          mi piacciono (sulla mia macchina ne ho 3 da
          200Gb. per ora tutto ok ma ...) non trovavo
          altro.ho rotto nel giro di 6 mesi: 4 maxtor su 3 macchine diverse e 3 ibmora non compro piu nessuna di queste due marcheho tutto WE e sembano andare bene(ho diversi disk array da svariati TB, uso WE)
          Ieri ad un mio collega si è rotto il disco del
          thinkpad, chioè un Hitachi di 3 mesi di vita.

          MAH!che ci vuoi fare, meno costa prima ti si rompe ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: bellino!
            - Scritto da: Anonimo

            che ci vuoi fare,
            meno costa prima ti si rompe ;)costa meno un par de balle...quando presi 3 60TG/7200 IBM erano il nonplusultra del momento e dopo pochi mesi mi hanno lasciato tutti e 3...Quella del costo è una balla, ci sn prodotti buoni ma n dispendiosi e ce ne sn di altri dove paghi la marca ma sn scadenti.
      • Anonimo scrive:
        Re: bellino!
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: avvelenato

        questo farà concorrenza al raptor!



        in effetti la latenza media è inferiore ma solo

        per via dei piatti più piccoli, basta

        partizionare un raptor adeguatamente e ritorna
        in

        testa... però, se il prezzo sarà competitivo (e

        rispetto ad un raptor non è difficile), potrebbe

        diventare un'alternativa interessante ad esso!

        Hitachi = Ex-IBM = dischi inaffidabiliquesto quando ancora c'erano le lire.adesso, apparte i maxtor, l'affidabilità trovo sia equamente distribuita.
    • The Raptus scrive:
      Re: bellino!
      .. Mi pare che il raptos sia cmq più veloce ( ... e la partizione cambia così tanto ? Mah!), i 10000 rpm non si regalano certo e non danno solo una debole latenza ...Aspetiamo un test comparato, penso che anche tu leggi HW-upgrade!
      • Anonimo scrive:
        Re: bellino!
        - Scritto da: The Raptus
        .. Mi pare che il raptos sia cmq più veloce ( ...
        e la partizione cambia così tanto ? Mah!), i
        10000 rpm non si regalano certo e non danno solo
        una debole latenza ...
        Aspetiamo un test comparato, penso che anche tu
        leggi HW-upgrade!in realtà rileggendomi mi par d'aver scritto una kazzata :$
        • avvelenato scrive:
          Re: bellino!
          dimenticato il login
          • Anonimo scrive:
            Re: bellino!
            - Scritto da: avvelenato
            dimenticato il loginSi', ma guarda che non frega a nessuno eh.Conta quel che scrivi, non come ti firmi.A meno che PI non sia messo a fare una cosa tipo punti Miralanza
    • Anonimo scrive:
      Re: bellino!
      - Scritto da: avvelenato
      questo farà concorrenza al raptor!

      in effetti la latenza media è inferiore ma solo
      per via dei piatti più piccoli, basta
      partizionare un raptor adeguatamente e ritorna in
      testa... però, se il prezzo sarà competitivo (e
      rispetto ad un raptor non è difficile), potrebbe
      diventare un'alternativa interessante ad esso!Non vorrei dire, ma l'articolo parla di dischi per portatili (da 2.5"), COMPLETAMENTE diversi dai dischi da 3.5". Non ha senso fare un paragone simile. Nei dischi per i portatili quello che conta e' l'affidabilita' (e quindi i G che riescono ad assorbire), oltre al consumo energetico. Il resto viene dopo.
    • Anonimo scrive:
      Re: bellino!
      Postilla affidabilita':nessun disco e' perfetto, certo che IBM si e' conquistata una brutta nomea negli anni passati. Ora col passaggio ad Hitachi le cose sembrano migliorate.Attualmente i piu' inaffidabili (e diffusi) risultano i Maxtor.I WD non sono meglio dei Maxtor.Con i Seagate non ho mai avuto problemi.Samsung ne ho solo uno, funziona, ma e' un capione troppo piccolo per poter esprimere un giudizio.Ovviamente quanto su scritto e' una personalissima opinione. Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: bellino!
      - Scritto da: avvelenato
      questo farà concorrenza al raptor!

      in effetti la latenza media è inferiore ma solo
      per via dei piatti più piccoli, basta
      partizionare un raptor adeguatamente e ritorna in
      testa... però, se il prezzo sarà competitivo (e
      rispetto ad un raptor non è difficile), potrebbe
      diventare un'alternativa interessante ad esso!un disco 2.5" (Travelsar) che fà da alternativa ad un 3.5" (Raptor)?Questa non l'avevo mai sentita....
Chiudi i commenti