IBM rinnova la sfida nei servizi Web

Big Blue riparte all'attacco nel settore dei Web service con Websphere 4, la nuova edizione del noto application server che uscirà il prossimo mese e sfiderà da vicino i prodotti di Microsoft ed Oracle. E IBM sposa finalmente Java 2


Albany (USA) – Ieri IBM ha fornito ulteriori dettagli su Websphere 4.0, la nuova versione del suo noto application server che uscirà il prossimo mese.

Con questa nuova piattaforma IBM intende rivaleggiare da vicino, nel campo dei Web service, con Microsoft, Oracle, Sun e BEA, tutti concorrenti molto forti e agguerriti nella lotta per accaparrarsi il mercato del software per l’e-business.

La nuova edizione di Websphere introdurrà importanti cambiamenti, fra cui l’unificazione del codice sorgente: in precedenza, infatti, ogni versione di Websphere, da quelle di fascia bassa a quelle di fascia più alta, erano costruite su una base di codice differente. L’unificazione di questo codice, secondo IBM, permette ora alle aziende di crescere e aggiornare verso l’alto i propri sistemi, mantenendo la piena compatibilità verso il passato e verso le applicazioni già scritte.

Websphere 4.0 supporterà anche nuovi standard del Web, fra cui Java 2 Enterprise Edition, una piattaforma verso cui IBM si è spostata con grande ritardo per i suoi precedenti disaccordi con Sun sullo standard Java. IBM ha migliorato anche l’integrazione dell’application server verso i due modelli di programmazione Corba e Microsoft.

Il prossimo mese IBM rilascerà anche una versione del suo software di gestione dei database DB2 in grado di supportare i Web service e integrarsi con il nuovo Websphere. L’azienda seguirà la stessa politica anche con le prossime edizioni degli strumenti di sviluppo Visual Age for Java e WebSphere Studio, pronti per sfruttare al massimo la nuova piattaforma per i Web service e Java 2.

A luglio Big Blue conta poi di introdurre un nuovo strumento gratuito chiamato WebSphere Studio WorkBench, che consentirà agli sviluppatori di integrare i propri strumenti di sviluppo con quelli di altre marche, unificando in questo modo l’interfaccia utente per la creazione di applicazioni.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Msg x Ciao che dice: "povero KDE"
    Prova a dare un'occhiata qui:http://digilander.iol.it/Cosmo1967/foto5.pngquesto è uno screenshot del mio desktop, kde2.1 su mdk8.0....pirl@!
    • Anonimo scrive:
      Re: Msg x Ciao che dice:
      Ciao LinuxottoE tu guarda qui:http://digilander.iol.it/uazuaz/Picture1.pnghttp://digilander.iol.it/uazuaz/Picture2.png1 a 0 palla al centro!Tu hai bisogno di skin... (leggi Mac OS X)La nostra è la GUI di default! ahahahahhahahSaluti Pinguino inculino!- Scritto da: Cosmo
      Prova a dare un'occhiata qui:
      http://digilander.iol.it/Cosmo1967/foto5.png
      questo è uno screenshot del mio desktop,
      kde2.1 su mdk8.0....
      pirl@!
      • Anonimo scrive:
        Re: Msg x Ciao che dice:
        - Scritto da: WinXP in persona
        Ciao Linuxotto
        E tu guarda qui:

        http://digilander.iol.it/uazuaz/Picture1.png
        http://digilander.iol.it/uazuaz/Picture2.pngBello ...Colorato come una vecchia battona, ma bello ...Proprio l'ideale per attirare i gagni come te ...

        1 a 0 palla al centro!Io c'el l'ho piu' lungo di te gne gne ...

        Tu hai bisogno di skin... (leggi Mac OS X)1) Quali skin ?2) Cosa centra Mac OS X ?
        La nostra è la GUI di default! ahahahahhahah
        Saluti Pinguino inculino!NO ! E' l'unica che avete !Poi potete ovviamente usare gli skin !
        • Anonimo scrive:
          Re: Msg x Ciao che dice:

          http://digilander.iol.it/uazuaz/Picture1.png
          http://digilander.iol.it/uazuaz/Picture2.png
          Bello ...
          Colorato come una vecchia battona, ma bello
          ...
          Proprio l'ideale per attirare i gagni come
          te ...Voi pinguini non sapete intraprendere una discussione senza offendere? Dico... ma siete o no persone civili? Qui stiano cercando di avviare un colluquio senza offendere nessuno. Devo dedurre che siete semplicemente animali, e il Vostro miglior stato sarebbe proprio la Groelandia. Ciao Eschimese!!!

          1 a 0 palla al centro!
          Io c'el l'ho piu' lungo di te gne gne ...Sai che affare... complimenti, veramente costruttivo il tuo commento. Se solo ti rendessi conto della sterilità delle tue asserzioni. O cavalletta morta con un cervello effimero; che vergogna!

          Tu hai bisogno di skin... (leggi Mac OS X)

          1) Quali skin ?+Se i tuoi occhi blasfemi riescono a vedere l'immagine dello screen shot di KDE, molto probabilmente (ne dubito) riusciranno a carpire la skin del MAC OS X. KDE nudo (leggi -se sai leggere- __senza__ SKIN) equivale a Windows 95
          2) Cosa centra Mac OS X ? Centra centra...
          ahahahahhahah

          Saluti Pinguino inculino!

          NO ! E' l'unica che avete !
          Poi potete ovviamente usare gli skin !No ti sbagli... sul sito Microsoft nella versione RC2 saranno disponibili nuove skin come WMPSaluti a non risentirci
          • Anonimo scrive:
            Re: Msg x Ciao che dice:
            - Scritto da: Vergogna terrun



            http://digilander.iol.it/uazuaz/Picture1.png


            http://digilander.iol.it/uazuaz/Picture2.png

            Bello ...

            Colorato come una vecchia battona, ma
            bello

            ...

            Proprio l'ideale per attirare i gagni come

            te ...

            Voi pinguini non sapete intraprendere una
            discussione senza offendere? Dico... ma
            siete o no persone civili? Qui stiano
            cercando di avviare un colluquio senza
            offendere nessuno. Devo dedurre che siete
            semplicemente animali, e il Vostro miglior
            stato sarebbe proprio la Groelandia. Ciao
            Eschimese!!!Infatti espressioni del tipo "Saluti Pinguino inculino!" non sono offese ma sono tentativi di avviare colloqui civili.



            1 a 0 palla al centro!

            Io c'el l'ho piu' lungo di te gne gne ...


            Sai che affare... complimenti, veramente
            costruttivo il tuo commento. Se solo ti
            rendessi conto della sterilità delle tue
            asserzioni. O cavalletta morta con un
            cervello effimero; che vergogna!Come il bue che dava del cornuto all'asino ..



            Tu hai bisogno di skin... (leggi Mac
            OS X)



            1) Quali skin ?+

            Se i tuoi occhi blasfemi riescono a vedere
            l'immagine dello screen shot di KDE, molto
            probabilmente (ne dubito) riusciranno a
            carpire la skin del MAC OS X. KDE nudo
            (leggi -se sai leggere- __senza__ SKIN)
            equivale a Windows 95Blasfemi ? Fra un po' ci manca l'inquisizione ..Comunque i miei occhi vedono benissimo il KDE, visto che lo uso.KDE senza skin = Windows 95 ?HAHAHAHAHAHA !!!!Mi sa che sei tu che non hai mai visto il KDE !!!Guarda che ti conviene tenere la bocca chiusa cosi' eviti di dire fregacce ....


            2) Cosa centra Mac OS X ?

            Centra centra...Ripeto la domanda : cosa centra ?


            ahahahahhahah


            Saluti Pinguino inculino!



            NO ! E' l'unica che avete !

            Poi potete ovviamente usare gli skin !

            No ti sbagli... sul sito Microsoft nella
            versione RC2 saranno disponibili nuove skin
            come WMPE CHE HO DETTO IO ????MA ALMENO SAI LEGGERE ?O SEI ANCORA ALL'ASILO !!!
            Saluti a non risentirciEHEHEH !Purtroppo per te ci risentiamo...P.S. riguardo al commento "terrun":1) contrasta un po' con l'"Eschimese" 2) e' offensivo non per me ma per chi arriva dalle regioni del sud3) mostra ulteriormente la tua ignoranza, visto che in dialetto si scrive con una "r" sola ...
          • Anonimo scrive:
            Re: Msg x Ciao che dice:
            http://www.neowin.f2s.com/xp/2481_screens/homestead_xp.jpghttp://www.neowin.f2s.com/xp/2481_screens/default_xp.jpghttp://www.neowin.f2s.com/xp/2481_screens/metallic_xp.jpgLUCE PER I TUOI OCCHI!
      • Anonimo scrive:
        Re: Msg x Ciao che dice:
        - Scritto da: WinXP in persona
        Ciao Linuxotto
        E tu guarda qui:

        http://digilander.iol.it/uazuaz/Picture1.png
        http://digilander.iol.it/uazuaz/Picture2.png

        1 a 0 palla al centro!

        Tu hai bisogno di skin... (leggi Mac OS X)
        La nostra è la GUI di default! ahahahahhahah
        Saluti Pinguino inculino!Beh, immagino che tu non abbia idea di come installare una skin, allora.....e, cmq, lo stile di default di XP fa un poco schifo e non è per niente 'personale', ma tant'è: chi usa win si sa che s'accontenta......Le tue offese mi fanno un baffo, giacché quelli come te offendono solo protetti dall'anonimato...fraternamente(perché con gli infelici bisogna essere tolleranti)Cosmo
  • Anonimo scrive:
    Si, Si vabbè, e io sono Babbo Natale
    Ma ancora a stare a sentire 'ste baggianate?Ma lo volete capire che linuz e' roba per bambini piccoli segaioli e brufolosi?Quando leenooz sfondera' sui desktop, sara' il momento in cui le valchirie cavalcheranno sui monti della Tolfa...Ma per favore, non insultate la nostra intelligenzaSayNO2leenooz
    • Anonimo scrive:
      Re: Si, Si vabbè, e io sono Babbo Natale
      Ovviamente se nessuno ha ceduto alla provocazione vuol dire che non meriti risposta.Al massimo uno sputo in faccia.Ignorante...- Scritto da: SayNO2Leenooz
      Ma ancora a stare a sentire 'ste baggianate?
      Ma lo volete capire che linuz e' roba per
      bambini piccoli segaioli e brufolosi?
      Quando leenooz sfondera' sui desktop, sara'
      il momento in cui le valchirie cavalcheranno
      sui monti della Tolfa...

      Ma per favore, non insultate la nostra
      intelligenza

      SayNO2leenooz
    • Anonimo scrive:
      Re: Si, Si vabbè, e io sono Babbo Natale
      - Scritto da: SayNO2Leenooz
      Ma ancora a stare a sentire 'ste baggianate?
      Ma lo volete capire che linuz e' roba per
      bambini piccoli segaioli e brufolosi?
      Quando leenooz sfondera' sui desktop, sara'
      il momento in cui le valchirie cavalcheranno
      sui monti della Tolfa...

      Ma per favore, non insultate la nostra
      intelligenzaSei tu un insulto all'intelligenza !P.S. Non so se sei Natale, ma babbo lo sei di sicuro ... anzi un bel babbone ...
  • Anonimo scrive:
    Dichiarazioni strategiche
    ...di politica commerciale. Non si deve prendere per buon tutto ciò che dice un dirigente di azienda così importante. Certe affermazioni non sono indirizzate all'utenza ma..ad altre aziende del settore...
  • Anonimo scrive:
    HP ha ragione
    E facile dire Win Win Win!E facile dire qualcosa che tutti dicono!E facile dire Ma non lo usa nessunoE facile dire ma non ci sono i programmiE facile dire ma i giochi dove sonoMA TUTTO QUESTO NON LO ACCETTO QUANDO chi lo dice non ha mai visto linux, non ha mai instllato Linux, non si e mai informato su Linux.SCUSATE ma chi lo fá e davvero un grande .....e forse e meglio se da quella finestra ci si butta!!CIAO pecoroni
    • Anonimo scrive:
      Re: HP ha ragione
      - Scritto da: johnny5
      E facile dire Win Win Win!
      E facile dire qualcosa che tutti dicono!
      E facile dire Ma non lo usa nessuno
      E facile dire ma non ci sono i programmi
      E facile dire ma i giochi dove sono
      MA TUTTO QUESTO NON LO ACCETTO QUANDO
      chi lo dice non ha mai visto linux, non ha
      mai instllato Linux, non si e mai informato
      su Linux.

      SCUSATE ma chi lo fá e davvero un grande
      .....

      e forse e meglio se da quella finestra ci si
      butta!!
      CIAO pecoroniDE HI HI HI HO HUBravo!! Chiaro, semplice e conciso :-)
  • Anonimo scrive:
    ### DA LEGGERE ASSOLUTAMENTE ### (sopr. Alien)
    Imagine, by John LennonImagine there's no Windows, It's easy if you try. No fatal errors or new bugs to kill our hard drives. Imagine Mr. Bill Gates Leaving us in peace! uhu-uhuImagine neverending hard disks, It isn't hard to do. Nothing to del or wipe off And no floppy too Imagine Mr. Bill Gates sharing all his money. You may say I'm a hacker, but I'm not the only one I hope someday you'll join us and our games will fit in RAM. Imagine 1 Giga RAM I wonder if you can. No need for left-shift or setups and no booting again and again. Imagine all the systems working all life-time! You may say I'm a hacker, but I'm not the only one. Maybe someday you'll be a cracker and then we'll make Windows run.
    • Anonimo scrive:
      Re: ### DA LEGGERE ASSOLUTAMENTE ### (sopr. Alien)
      - Scritto da: John Lennon's ghost
      Imagine, by John Lennon

      Imagine there's no Windows,
      It's easy if you try.
      No fatal errors or new bugs
      to kill our hard drives.
      Imagine Mr. Bill Gates
      Leaving us in peace! uhu-uhu
      Imagine neverending hard disks,
      It isn't hard to do.
      Nothing to del or wipe off
      And no floppy too
      Imagine Mr. Bill Gates
      sharing all his money.
      You may say I'm a hacker,
      but I'm not the only one
      I hope someday you'll join us
      and our games will fit in RAM.
      Imagine 1 Giga RAM
      I wonder if you can.
      No need for left-shift or setups
      and no booting again and again.
      Imagine all the systems
      working all life-time!
      You may say I'm a hacker,
      but I'm not the only one.
      Maybe someday you'll be a cracker
      and then we'll make Windows run.MERAVIGLIOSA, BRAVO.................... EVVIVA.
    • Anonimo scrive:
      Re: Da Cantare a squarciagola.
      ...con l'MP3 dell'originale sotto.TIE' RIAA, TIE' SIAE.Mi raccomando, provate.Scaricatevi l'MP3 e godetevi questo capolavoro.AH AH AH AH!
  • Anonimo scrive:
    ....AIUTO........
    E' tutto il giorno che navigo in INTERNET per scegliermi dove passare il mese di Agosto; ..... una noia unica.C'è qualcuno che mi può consigliare qualche buona località di villeggiatura tranquilla?; possibilmente in un villaggio organizzato dove uno può fare quel cazzo che vuole senza che tutte le ore della giornata siano programmate dai soliti rompiballe che ti vogliono fare fare sport o feste del cazzo?Ovviamente si deve manfìgiare bene; cibi mediterranei please.
    • Anonimo scrive:
      Re: ....AIUTO........
      - Scritto da: Alien
      C'è qualcuno che mi può consigliare qualche
      buona località di villeggiatura tranquilla?A Fanculo. Ti aspettano a braccia aperte.
      • Anonimo scrive:
        Re: ....AIUTO........
        - Scritto da: FDG
        - Scritto da: Alien


        C'è qualcuno che mi può consigliare
        qualche

        buona località di villeggiatura
        tranquilla?

        A Fanculo. Ti aspettano a braccia aperte.UHAUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUSPIRITOSO..........GRAZIE.QUALCHE ALTRA LOCALITA'?
      • Anonimo scrive:
        Re: ....AIUTO........
        - Scritto da: FDG
        A Fanculo. Ti aspettano a braccia aperte.HahahMa daiiii! una richiesta di AIUTO da parte di Alien me la uccidi cosi!!??!ALIEN! Ma come!! prima parli di soldi, il draga, il consumismo! pensavo fossi un tipo da sacco a pelo in india non da villaggio valtur!!!Posto il messaggio sulle Newsgroup it.comp.viaggi e vedrai che qualcuno ti darà una mano.
        • Anonimo scrive:
          Re: ....AIUTO........
          - Scritto da: Alex
          - Scritto da: FDG

          A Fanculo. Ti aspettano a braccia aperte.
          Hahah
          Ma daiiii! una richiesta di AIUTO da parte
          di Alien me la uccidi cosi!!??!

          ALIEN! Ma come!! prima parli di soldi, il
          draga, il consumismo! pensavo fossi un tipo
          da sacco a pelo in india non da villaggio
          valtur!!!

          Posto il messaggio sulle Newsgroup
          it.comp.viaggi e vedrai che qualcuno ti darà
          una mano.AHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHMA ALLORA TE SEI VERAMENTE UN PIRLA, AMO IL SACCO A PELO E CHEI LO FA, MA NON IO, IO AMO GLI ALBERGHI A 4 STELLE, I VILLAGGI TIPO VALTUR, MEDITERRANEE & C.PROPRIO NO CAPISCI UNA CAZZO TE.VACCI TE COL SACCO A PELO A BECCARTI UN SACCO DI UMIDITA'.
          • Anonimo scrive:
            Re: ....AIUTO........
            - Scritto da: Alien
            AHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHH
            MA ALLORA TE SEI VERAMENTE UN PIRLA, AMO IL
            SACCO A PELO E CHEI LO FA, MA NON IO, IO AMO
            GLI ALBERGHI A 4 STELLE, I VILLAGGI TIPO
            VALTUR, MEDITERRANEE & C.
            PROPRIO NO CAPISCI UNA CAZZO TE.
            VACCI TE COL SACCO A PELO A BECCARTI UN
            SACCO DI UMIDITA'.Hai paura che la scolli il parrucchino?Alien.. smettila che ci stai rivelando troppe cose su di te!!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: ....AIUTO........
            - Scritto da: Alex
            - Scritto da: Alien


            AHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHH

            MA ALLORA TE SEI VERAMENTE UN PIRLA, AMO
            IL

            SACCO A PELO E CHEI LO FA, MA NON IO, IO
            AMO

            GLI ALBERGHI A 4 STELLE, I VILLAGGI TIPO

            VALTUR, MEDITERRANEE & C.

            PROPRIO NO CAPISCI UNA CAZZO TE.

            VACCI TE COL SACCO A PELO A BECCARTI UN

            SACCO DI UMIDITA'.

            Hai paura che la scolli il parrucchino?
            Alien.. smettila che ci stai rivelando
            troppe cose su di te!!!!UHAUUUUUUUUUUUUUUUPICCOLO BRUTTO E PELATO CI SARAI TE, A ME I PELATI MI FANNO SCHIFO, ANZI, QUANDO FA CALDO MI VIENE VOGLIA DI TIRARGLI UN UOVO IN TESTA PER VEDERE QUANTO TEMPO CI IMPIEGA A DIVENTARE FRITTATA.
          • Anonimo scrive:
            Re: ....AIUTO........
            - Scritto da: Alien
            PICCOLO BRUTTO E PELATO CI SARAI TE, A ME I
            PELATI MI FANNO SCHIFO, ANZI, QUANDO FA
            CALDO MI VIENE VOGLIA DI TIRARGLI UN UOVO IN
            TESTA PER VEDERE QUANTO TEMPO CI IMPIEGA A
            DIVENTARE FRITTATA.Tanto per cominciare non sono PELATO ed ho il doppio dei tuoi anni probabilmente... ma analizzando la tua Frase: "A ME I PELATI MI FANNO SCHIFO" si capisce quanto Razzismo di stampo NAZISTA c'e' dentro di te, in quanto non arrivi a comprendere che se uno e' pelato lo e' per motivi genetici o per altri, tipo la chemioterapia.Piano piano il tuo misero profilo psicologico esce.
          • Anonimo scrive:
            Re: ....AIUTO........
            - Scritto da: Alextipo la chemioterapia.per piacere, non scherziamo su queste cose
          • Anonimo scrive:
            Re: ....AIUTO........
            - Scritto da: Alex
            - Scritto da: Alien

            PICCOLO BRUTTO E PELATO CI SARAI TE, A ME
            I

            PELATI MI FANNO SCHIFO, ANZI, QUANDO FA

            CALDO MI VIENE VOGLIA DI TIRARGLI UN UOVO
            IN

            TESTA PER VEDERE QUANTO TEMPO CI IMPIEGA A

            DIVENTARE FRITTATA.

            Tanto per cominciare non sono PELATO ed ho
            il doppio dei tuoi anni probabilmente... ma
            analizzando la tua Frase: "A ME I PELATI MI
            FANNO SCHIFO" si capisce quanto Razzismo di
            stampo NAZISTA c'e' dentro di te, in quanto
            non arrivi a comprendere che se uno e'
            pelato lo e' per motivi genetici o per
            altri, tipo la chemioterapia.
            Piano piano il tuo misero profilo
            psicologico esce.ESAGERATO, ADDIRITTURA NAZISTA AD UN DEMOCRATICO COME ME.HO SOLO DETTO CHE QUANDO VEDO UN PELATO D' ESTATE, SPECIALMENTE QUANDO C'E' IL SOLLEONE, MI VIENE VOGLIA DI LANCIARGLI UN UOVO IN TESTA PER VEDERE SE PRIMA CHE GLI COLI SULLE ORECCHIE SI E' GIA' RASSODATO PER DIVENTARE FRITTATA.COSA C' ENTRA QUESTO CON IL NAZISMO SOLO UNA MENTE CONTORTA COME LA TUA LO PUO' SPIEGARE.
          • Anonimo scrive:
            Re: ....AIUTO........
            - Scritto da: Alien
            ESAGERATO, ADDIRITTURA NAZISTA AD UN
            DEMOCRATICO COME ME.
            HO SOLO DETTO CHE QUANDO VEDO UN PELATO D'
            ESTATE, SPECIALMENTE QUANDO C'E' IL
            SOLLEONE, MI VIENE VOGLIA DI LANCIARGLI UN
            UOVO IN TESTA PER VEDERE SE PRIMA CHE GLI
            COLI SULLE ORECCHIE SI E' GIA' RASSODATO PER
            DIVENTARE FRITTATA.
            COSA C' ENTRA QUESTO CON IL NAZISMO SOLO UNA
            MENTE CONTORTA COME LA TUA LO PUO' SPIEGARE.Lascia perdere tanto non ci arrivi.
          • Anonimo scrive:
            Re: ....AIUTO........
            - Scritto da: Alex
            - Scritto da: Alien

            ESAGERATO, ADDIRITTURA NAZISTA AD UN

            DEMOCRATICO COME ME.

            HO SOLO DETTO CHE QUANDO VEDO UN PELATO D'

            ESTATE, SPECIALMENTE QUANDO C'E' IL

            SOLLEONE, MI VIENE VOGLIA DI LANCIARGLI UN

            UOVO IN TESTA PER VEDERE SE PRIMA CHE GLI

            COLI SULLE ORECCHIE SI E' GIA' RASSODATO
            PER

            DIVENTARE FRITTATA.

            COSA C' ENTRA QUESTO CON IL NAZISMO SOLO
            UNA

            MENTE CONTORTA COME LA TUA LO PUO'
            SPIEGARE.

            Lascia perdere tanto non ci arrivi.VABBE', SE LO DICI TE.ADESSO VI SALUTO, ME NE VADO AL BAR, CI RISENTIAMO STANOTTE.W LINUX.
    • Anonimo scrive:
      Re: ....AIUTO........
      Vai negli USA, a Redmond: è meno umido che in scandinavia dal tuo prode linus T.Inoltre è ben frequentato!ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: ....AIUTO........
        Io volevo andare da MOsca a Pechino con la Transiberiana. Ma i miei amici pretoriani nonhanno più soldi. E nemmeno quelli (definiti da Michele Coppo) comunisti perchè utilizzano LINUX ne hanno più!
        • Anonimo scrive:
          Re: ....AIUTO........
          ... ma la Transiberiana non fermava a Vladivostok???- Scritto da: The Raptus!


          Io volevo andare da MOsca a Pechino con la
          Transiberiana. Ma i miei amici pretoriani
          nonhanno più soldi. E nemmeno quelli
          (definiti da Michele Coppo) comunisti perchè
          utilizzano LINUX ne hanno più!
          • Anonimo scrive:
            Re: ....AIUTO........
            - Scritto da: Alex Drastico
            ... ma la Transiberiana non fermava a
            Vladivostok???
            anche . Puoi scegliere, passi dalla mogolia (evitiamo le battutacce su e da Alien!), entri a Pechino.www.transiberiana.com (in Italiano)un ottimo sito.
          • Anonimo scrive:
            Re: ....AIUTO........
            MITICO!- Scritto da: The Raptus!


            - Scritto da: Alex Drastico

            ... ma la Transiberiana non fermava a

            Vladivostok???


            anche . Puoi scegliere, passi dalla mogolia
            (evitiamo le battutacce su e da Alien!),
            entri a Pechino.

            www.transiberiana.com (in Italiano)
            un ottimo sito.
        • Anonimo scrive:
          Re: ....AIUTO........
          - Scritto da: The Raptus!


          Io volevo andare da MOsca a Pechino con la
          Transiberiana. Ma i miei amici pretoriani
          nonhanno più soldi. E nemmeno quelli
          (definiti da Michele Coppo) comunisti perchè
          utilizzano LINUX ne hanno più!A ME NON ME NE FREGA MENO DI UN CAZZO DI ANDARE IN PAESI EST O OVEST COME UNA MENTUCULA COME LA TUA PUO' CLASSIFICARE.PAGO E MI DIVERTO COME CAZZO VOGLIO!E FANCULO TUTTE LE VOSTRE CLASSIFICAZIONI SINISTRORSE E DESTRORSE DEL CAZZO.
      • Anonimo scrive:
        Re: ....AIUTO........

        Vai negli USA, a Redmond: è meno umido che
        in scandinavia dal tuo prode linus T.
        Inoltre è ben frequentato!CiaoScusate se mi intrometto...La mia è semplicemente curiositàDove posso vedere delle foto di Redmond?Dove si trova esattamente Redmond?Esistono in rete dell'azienda Microsoft?Graize
  • Anonimo scrive:
    ....PER TUTTI GLI AMICI......DEDICATO A VOI....
    Una festa sui prati, una bella compagniiaaaa, panini, vino, unsacco di ristaaateeeeee e luminosi sguardi di ragazze innamorateeeeeeeee.Ma che bella giornata, siamo tutti buoni amiciiii, ma chi lo sa perchè domani questo può finireeee,. vorrei sapere perchè dobbiamo ci dobbiamo odiareeeeeeeee.Incomincia la garaaa, la battaglia del DENAROOOOOOOO, non c'è più tempo nè per ridere nè per amareeeee, chi vuol vincere deve saper lottareeeeeee.Allora io do un colpo a te e tu ridai due colpi a me ed io ridò tre colpi a te, finchè c'è forza per colpire fino a che un' altra festa c'è.......NUOVA FESTA SUI PRATI..............Amici, sd un certo punto ci dovremo pure fermare.CiaoBye Alien......Vi voglio bene......(meno ai PRETORIANI)
    • Anonimo scrive:
      Re: ....PER TUTTI GLI AMICI......DEDICATO A VOI....
      Concordo con il parere dell'amico laureato in psichiatria. Fossi in te cambierei nick e posterei dei messaggi senza il caps attivato.Tanto, piu' posti e piu' ci si rende conte di quanti problemi esistenziali stai vivendo. Fai il numero verde e fatti aiutare. I tuoi post servono solo a certificare quanto e' stato detto dal dottore e a far perdere tempo a noi che stiamo qui a risponderti. Tanto si e' capito che per te windows, linux e un computer sono cose incomprensibili.Lascia perdere che fai pena.- Scritto da: Alien
      Una festa sui prati, una bella
      compagniiaaaa, panini, vino, unsacco di
      ristaaateeeeee e luminosi sguardi di ragazze
      innamorateeeeeeeee.
      Ma che bella giornata, siamo tutti buoni
      amiciiii, ma chi lo sa perchè domani questo
      può finireeee,. vorrei sapere perchè
      dobbiamo ci dobbiamo odiareeeeeeeee.
      Incomincia la garaaa, la battaglia del
      DENAROOOOOOOO, non c'è più tempo nè per
      ridere nè per amareeeee, chi vuol vincere
      deve saper lottareeeeeee.
      Allora io do un colpo a te e tu ridai due
      colpi a me ed io ridò tre colpi a te,
      finchè c'è forza per colpire fino a che un'
      altra festa c'è.......
      NUOVA FESTA SUI PRATI.........

      .....Amici, sd un certo punto ci dovremo
      pure fermare.
      Ciao
      Bye Alien.
      .....Vi voglio bene......(meno ai PRETORIANI)
    • Anonimo scrive:
      Re: ....PER ALIEN.....DEDICATO A TE....
      Più sotto ti sei dato del pirla. Eri prorpio tu oppure qualche emulo?Ho lasciato un post stto sarà ...Leggilo.Ciao, e curati!
      • Anonimo scrive:
        Re: ....PER ALIEN.....DEDICATO A TE....
        - Scritto da: The Raptus!

        Più sotto ti sei dato del pirla. Eri prorpio
        tu oppure qualche emulo?
        Ho lasciato un post stto sarà ...
        Leggilo.
        Ciao, e curati!BEH................VISTO CHE HAI DEI Raptus,.........MI SA CHE SEI TE CHE TI DEVI CURARE PRETORIANO.UHAUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU
  • Anonimo scrive:
    ......LA CANZONE DELL' UTONTO.,....
    Era una notte che pioveevaaaaaa, e che tirava un forte veentooooooo, immaginatevi che grande tormeento per un UTOONTO a navigaaaaaaaaa.A mezzanotte arriva il caambiooooo, e sul pc ci arriva un altro UTOONTOOOOO, ohh CAPITAANO che grande tormento per un UTOONTO a navigaaaaaa..segue....
    • Anonimo scrive:
      Re: ......LA CANZONE DELL' UTONTO.,....

      Era una notte che pioveevaaaaaa, e che
      tirava un forte veentooooooo, immaginatevi
      che grande tormeento per un UTOONTO a
      navigaaaaaaaaa.
      A mezzanotte arriva il caambiooooo, e sul pc
      ci arriva un altro UTOONTOOOOO, ohh
      CAPITAANO che grande tormento per un UTOONTO
      a navigaaaaaa..Ciao AlienPremetto che mi sei simpatico...... ogni volta che ti leggo mi rubi un sorriso!Oggi giorno è veramente difficile far ridere e/o quantomeno scherzare su cose "serie". Quindi per questo ti faccio i miei più sinceri complimenti e "ringraziamenti". Qui la critica...Sono laureato in medicina (specializzazione in psichiatria) da circa tre anni e devo ahime asserire che a questo punto hai veramente qualche problema. La tua è una completa ossessione verso una società materiale quale Microsoft e verso gli utenti di cui sopra... (sindrome di Hailit?) Non prenderla come un offesa, ma come un consiglio... Sto solo consigliandoti di andare da un neurologo nella tua zona di provenienza. Puoi contattare il numero verde 800112351 (centro di salute mentale) oppure it.scienza.medicina ove ci sarò Io a risponderti ed altri miei colleghi virtuali.Distinti saluti ed in bocca al lupoPS Mi spiace deluderti ma non sono un Win user... ti sto scrivendo da Slackware (Che forse non hai neanche mai visto in opera)
      • Anonimo scrive:
        Re: ......LA CANZONE DELL' UTONTO.,....
        - Scritto da: Giordan

        Era una notte che pioveevaaaaaa, e che

        tirava un forte veentooooooo, immaginatevi

        che grande tormeento per un UTOONTO a

        navigaaaaaaaaa.

        A mezzanotte arriva il caambiooooo, e sul
        pc

        ci arriva un altro UTOONTOOOOO, ohh

        CAPITAANO che grande tormento per un
        UTOONTO

        a navigaaaaaa..


        Ciao Alien

        Premetto che mi sei simpatico...
        ... ogni volta che ti leggo mi rubi un
        sorriso!
        Oggi giorno è veramente difficile far ridere
        e/o quantomeno scherzare su cose "serie".
        Quindi per questo ti faccio i miei più
        sinceri complimenti e "ringraziamenti". Qui
        la critica...
        Sono laureato in medicina (specializzazione
        in psichiatria) da circa tre anni e devo
        ahime asserire che a questo punto hai
        veramente qualche problema. La tua è una
        completa ossessione
        verso una società materiale quale Microsoft
        e verso gli utenti di cui sopra... (sindrome
        di Hailit?) Non prenderla come un offesa, ma
        come un consiglio... Sto solo consigliandoti
        di andare da un neurologo nella tua zona di
        provenienza. Puoi contattare il numero verde
        800112351 (centro di salute mentale) oppure
        it.scienza.medicina ove ci sarò Io a
        risponderti ed altri miei colleghi virtuali.

        Distinti saluti ed in bocca al lupo

        PS Mi spiace deluderti ma non sono un Win
        user... ti sto scrivendo da Slackware (Che
        forse non hai neanche mai visto in opera)OHHHHHHH SIIIIIII,GRAZIE PER AVERE FINALMENTE SCOPERTO IL MIO VERO PROBLEMA......., UHUUUUUU..... NON SO PIU' COSA FARE, MI VOGLIO SIUCIDARE, MI VOGLIO BUTTARE DAL 30 PIANO DEL MIO RESIDENCE, AIUOTOOOOOOOOOOO.........., SALVATEMI, NON SOPPORTO PIU' DI VIVERE NELL' EPOCA CONTEMPORANEA DEL DRAGASACCOCCE DI REDMOND,......AIUTOOOOOOOO, DONO TUITTI I MIEI MISERI AVERI A TUTTI I ROMPICOGLIONI DI STO PIANETA DI MERDA................AVEVO PROPRIO BISOGNO DI UNO PSEUDOSTRIZZACERVELLI COME TE, TI AMO DOTTORE.........SALVAMI PER FAVORE, VOGLIO CONTINUARE A VIVERE IN QUESTO MONDO DI MERDA.AIUTOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO.
        • Anonimo scrive:
          Re: ......LA CANZONE DELL' UTONTO.,....
          - Scritto da: Alien


          - Scritto da: Giordan


          Era una notte che pioveevaaaaaa, e che


          tirava un forte veentooooooo,
          immaginatevi


          che grande tormeento per un UTOONTO a


          navigaaaaaaaaa.


          A mezzanotte arriva il caambiooooo, e
          sul

          pc


          ci arriva un altro UTOONTOOOOO, ohh


          CAPITAANO che grande tormento per un

          UTOONTO


          a navigaaaaaa..





          Ciao Alien



          Premetto che mi sei simpatico...

          ... ogni volta che ti leggo mi rubi un

          sorriso!

          Oggi giorno è veramente difficile far
          ridere

          e/o quantomeno scherzare su cose "serie".

          Quindi per questo ti faccio i miei più

          sinceri complimenti e "ringraziamenti".
          Qui

          la critica...

          Sono laureato in medicina
          (specializzazione

          in psichiatria) da circa tre anni e devo

          ahime asserire che a questo punto hai

          veramente qualche problema. La tua è una

          completa ossessione

          verso una società materiale quale
          Microsoft

          e verso gli utenti di cui sopra...
          (sindrome

          di Hailit?) Non prenderla come un offesa,
          ma

          come un consiglio... Sto solo
          consigliandoti

          di andare da un neurologo nella tua zona
          di

          provenienza. Puoi contattare il numero
          verde

          800112351 (centro di salute mentale)
          oppure

          it.scienza.medicina ove ci sarò Io a

          risponderti ed altri miei colleghi
          virtuali.



          Distinti saluti ed in bocca al lupo



          PS Mi spiace deluderti ma non sono un Win

          user... ti sto scrivendo da Slackware (Che

          forse non hai neanche mai visto in opera)

          OHHHHHHH SIIIIIII,GRAZIE PER AVERE
          FINALMENTE SCOPERTO IL MIO VERO
          PROBLEMA......., UHUUUUUU..... NON SO PIU'
          COSA FARE, MI VOGLIO SIUCIDARE, MI VOGLIO
          BUTTARE DAL 30 PIANO DEL MIO RESIDENCE,
          AIUOTOOOOOOOOOOO.........., SALVATEMI, NON
          SOPPORTO PIU' DI VIVERE NELL' EPOCA
          CONTEMPORANEA DEL DRAGASACCOCCE DI
          REDMOND,......AIUTOOOOOOOO, DONO TUITTI I
          MIEI MISERI AVERI A TUTTI I ROMPICOGLIONI DI
          STO PIANETA DI MERDA................
          AVEVO PROPRIO BISOGNO DI UNO
          PSEUDOSTRIZZACERVELLI COME TE, TI AMO
          DOTTORE.........
          SALVAMI PER FAVORE, VOGLIO CONTINUARE A
          VIVERE IN QUESTO MONDO DI MERDA.
          AIUTOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO.P.S.SE ME LO CONSIGLI SONO PURE DISPOSTO A BUTTARMI NELLA PISCINA DI LOURDES PER UNA ABLUZIONE TOTAEL.NON VOGLIO MORIRE............. A CAUSA DELLA SINDROME DEL DRAGA DI REDMOND.
  • Anonimo scrive:
    nuovo thread
    Vorrei sapere l'opinione di lor signiri...Una delle obiezioni che si fanno comunemente a linux è: diffcle da installare e configurare per l'utente medio.MA- fate installare win 98 a un utente medio con un pc con un hardaware più complicato di un pentium con matroxG200 e SB16. Non mi dite che lo sa fare.Ne ho piene le tasche di amici che mi chiamano.Venerdì ho passato 3 ore per cercare di installarei driver di una ATI Rage All in wonderWin99 va tuttora in crash quando l'amico che mi ha chiesto aiuto si azzarda a guardare canale 5La verità è che l'utonto (come lo chiamano qui)non sa niente di instazione di nessun sistema: se lo trova già prontoQuindi se stiamo parlando di utenti medi la facilità che va ricercata è quella d'uso (che c'è già, provare per credere, l'unico scoglio è capire che ci sono gli utenti) non di configurazione.I veri ostacoli sono:-la scarsità di software(in superamento)-l'abitudinene KDE ne GNOME sono più difficili dell'interfaccia win: sono solo diversiCerto se mi dite (l'ho sentito) che linux è difficile perchè non c'è accessori nel menù d'avvio... Solo abitudine ps Mi piacerebbe che su quello che ho detto,giusto o sbagliato, si discutesse senza insultarsi
    • Anonimo scrive:
      Re: nuovo thread
      Ah Se quello che ho detto fila, l'ostacolomaggiore è uno solo ovviamente:il fatto che non vendato pc con linux preistallato ai supermercati.Credo che se li vendessero magari in coabitazione con windows in dual boot avremmo delle sorprese
      • Anonimo scrive:
        Re: nuovo thread
        - Scritto da: verby
        Ah
        Se quello che ho detto fila, l'ostacolo
        maggiore è uno solo ovviamente:
        il fatto che non vendato pc con linux
        preistallato ai supermercati.
        Credo che se li vendessero magari in
        coabitazione con windows in dual boot
        avremmo delle sorpreseCiao Verby.Non credo che potrebbe funzionare, oggi i pc al supermercato vengono venduti in bundle con lettore DVD, giochi e cose simili. L'utonto di turno che acquista un pc al supermarket (un esperto se lo confeziona da solo il pc o per lo meno si installa quello che vuole) inizierebbe da subito non usare Linux perche' non ci girerebbero i vari software passati dagli amici.Secondo me linux rimarra' sempre un OS per pochi esperti e appassionati.
        • Anonimo scrive:
          Re: nuovo thread
          - Scritto da: Alex......
          L'utonto di turno che acquista un pc al
          supermarket (un esperto se lo confeziona da
          solo il pc o per lo meno si installa quello
          che vuole) inizierebbe da
          subito non usare Linux perche' non ci
          girerebbero i vari software passati dagli
          amici.Concordo. Pero' se gli amici gli passassero sw per Linux ?
          • Anonimo scrive:
            Re: nuovo thread
            - Scritto da: TeX
            Concordo. Pero' se gli amici gli passassero
            sw per Linux ?C'ho pensato.. ma cosa potresti passare ad un classico utente da supermercato?Si passano Autocad (vedi Alien), office, Giochi, winamp e simili.
        • Anonimo scrive:
          Re: nuovo thread
          - Scritto da: Alex
          - Scritto da: verby

          Ah

          Se quello che ho detto fila, l'ostacolo

          maggiore è uno solo ovviamente:

          il fatto che non vendato pc con linux

          preistallato ai supermercati.

          Credo che se li vendessero magari in

          coabitazione con windows in dual boot

          avremmo delle sorprese

          Ciao Verby.
          Non credo che potrebbe funzionare, oggi i pc
          al supermercato vengono venduti in bundle
          con lettore DVD, giochi e cose simili.
          L'utonto di turno che acquista un pc al
          supermarket (un esperto se lo confeziona da
          solo il pc o per lo meno si installa quello
          che vuole) inizierebbe da
          subito non usare Linux perche' non ci
          girerebbero i vari software passati dagli
          amici.

          Secondo me linux rimarra' sempre un OS per
          pochi esperti e appassionati.Vero infatti avevo parlato anche di mancanza di software.però preciserei- i dvd video con una distribuzione recente si vedono- roba tipo office winamp napster etc ci sono già preinstallate- i giochi cominciano a vedersi: uno per tutti:quake 3 va da dio- altro software si trova su internet e riviste esattamente come per win- se si hanno amici che conoscono linux(amici smanettoni ce li hanno piùo meno tutti) lo scambiarsi software può iniziare anche quiQuello che manca è quel qualcosa che dia il via, tipo una massiccia campagna pubblicitaria(speriamo in IBM)E poi scusa: se la mancanza iniziale di questo giro di software soffocasse così inevitabilmentelo sviluppo, vorrebbe dire che il monopolio MSce lo dobbiamo portare alla notte dei tempi!
          • Anonimo scrive:
            Re: nuovo thread
            - Scritto da: verby
            Vero infatti avevo parlato anche di mancanza
            di software.
            però preciserei
            - i dvd video con una distribuzione recente
            si vedono
            - roba tipo office winamp napster etc ci
            sono
            già preinstallate
            - i giochi cominciano a vedersi: uno per
            tutti:
            quake 3 va da dioSi certo ma Q3 non basta per render linux una piattaforma videoludica, io stesso pur lavorando su Win2k acquisto in media 5 o 6 videogiochi all'anno e non vanno sotto linux. Pensa ai vari simulatori di volo, sportivi, RPG e non solo a Q3 o Q2 e Unreal.
            - altro software si trova su internet e
            riviste esattamente come per win
            - se si hanno amici che conoscono
            linux(amici smanettoni ce li hanno piùo meno
            tutti) lo scambiarsi software può iniziare
            anche quiUno che compera un PC al supermarket quanti amici smanettoni potrebbe avere? Se ne avesse non acquisterebbe certo un pc al supermercato :)
            Quello che manca è quel qualcosa che dia il
            via,
            tipo una massiccia campagna
            pubblicitaria(speriamo in IBM)

            E poi scusa: se la mancanza iniziale di
            questo giro di software soffocasse così
            inevitabilmente
            lo sviluppo, vorrebbe dire che il monopolio
            MS
            ce lo dobbiamo portare alla notte dei tempi! Beh.. io approfitto del fatto che su win32 si trova di tutto e supporta tutto. Se domani esistera' qualcosa di meglio cambiero' che sia OSX, Linux, AIX, Beos o qualsiasi altra cosa.. pero' deve saltar fuori qualcosa di valido.Poco mi importa se dietro il computer che uso c'e' Bill o Steve o Linus, non mi faccio influenzare da pensieri politici o di cuore... visto che poi il computer lo devo usare io e tagliarmi delle possibilità o complicarmi la vita non mi sembra ne utile ne produttivo.Bye
          • Anonimo scrive:
            Re: nuovo thread
            - Scritto da: Alex


            - Scritto da: verby

            Vero infatti avevo parlato anche di
            mancanza

            di software.

            però preciserei

            - i dvd video con una distribuzione
            recente

            si vedono

            - roba tipo office winamp napster etc ci

            sono

            già preinstallate

            - i giochi cominciano a vedersi: uno per

            tutti:

            quake 3 va da dio

            Si certo ma Q3 non basta per render linux
            una piattaforma videoludica, io stesso pur
            lavorando su Win2k acquisto in media 5 o 6
            videogiochi all'anno e non vanno sotto
            linux. Pensa ai vari simulatori di volo,
            sportivi, RPG e non solo a Q3 o Q2 e Unreal.
            VEDI CHE AVEVO RAGIONE SU DI TE?!!!!TE COL COMPUTER CI GIOCHI SOLO, NON SAI NEMMENO COSA VUOL DIRE LAVORARE.VAI PROPRIO BENE PER IL TUO AMICO DRAGA.
          • Anonimo scrive:
            Re: nuovo thread
            - Scritto da: Alien
            VEDI CHE AVEVO RAGIONE SU DI TE?!!!!
            TE COL COMPUTER CI GIOCHI SOLO, NON SAI
            NEMMENO COSA VUOL DIRE LAVORARE.
            VAI PROPRIO BENE PER IL TUO AMICO DRAGA.E io dovrei rispondere ad un pupazzo malato come te? Beh.. per educazione ti rispondo con una domanda:E' cosi difficile per te concepire l'uso del computer a 360 gradi?Qui si ritorna al solito discorso da NAZI malato quale sei.. non sei in grado di rispettare le scelte degli altri e non arrivi, per carenza di intelligenza e qui ti scuso, a comprendere le cose al di fuori del tuo mondo che ti sei volutamente complicato e contorto.Cambia Nick, se cerchi di difendere il personaggio che hai creato e' inutile, tanto la figura del povero pirla l'hai ampiamente fatta e continuare ad alimentarla fa perdere tempo anche a te.
          • Anonimo scrive:
            Re: nuovo thread
            - Scritto da: Alex
            - Scritto da: Alien

            VEDI CHE AVEVO RAGIONE SU DI TE?!!!!

            TE COL COMPUTER CI GIOCHI SOLO, NON SAI

            NEMMENO COSA VUOL DIRE LAVORARE.

            VAI PROPRIO BENE PER IL TUO AMICO DRAGA.

            E io dovrei rispondere ad un pupazzo malato
            come te?
            Beh.. per educazione ti rispondo con una
            domanda:
            E' cosi difficile per te concepire l'uso del
            computer a 360 gradi?
            Qui si ritorna al solito discorso da NAZI
            malato quale sei.. non sei in grado di
            rispettare le scelte degli altri e non
            arrivi, per carenza di intelligenza e qui ti
            scuso, a comprendere le cose al di fuori del
            tuo mondo che ti sei volutamente complicato
            e contorto.

            Cambia Nick, se cerchi di difendere il
            personaggio che hai creato e' inutile, tanto
            la figura del povero pirla l'hai ampiamente
            fatta e continuare ad alimentarla fa perdere
            tempo anche a te.PREOCCUPATI DELLE TUE FIGURE, E' MOLTO MEGLIO PER QUELLI COME TE, CHE ALLE MIE CI BADO IO, E TI ASSICURO CHE SE ANCHE DOVESSI FARE "FIGURE DA PIRLA" COME DICI TE, ........ MI RIVERISCONO LO STESSO, PERCHE' SANNO CHE ALTRIMENTI PERDEREBBERO LO STIPENDIO.HUAUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU
          • Anonimo scrive:
            Re: nuovo thread
            - Scritto da: Alien
            PREOCCUPATI DELLE TUE FIGURE, E' MOLTO
            MEGLIO PER QUELLI COME TE, CHE ALLE MIE CI
            BADO IO, E TI ASSICURO CHE SE ANCHE DOVESSI
            FARE "FIGURE DA PIRLA" COME DICI TE,
            ........ MI RIVERISCONO LO STESSO, PERCHE'
            SANNO CHE ALTRIMENTI PERDEREBBERO LO
            STIPENDIO.
            HUAUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUCosa cosa?C'e' gente che ti riverisce perche' altrimenti perderebbero lo stipendio!?!?Ma chi sei il figlio di Agnelli? Ecco spiegato tutto.... sei proprio un povero sfigato.
          • Anonimo scrive:
            Re: nuovo thread
            - Scritto da: verby
            Vorrei precisare che la mia polemica contro
            il monopolio non era contro il monopolio
            della ms ma contro il monopolio quale che
            sia.A me da fastidio il monopolio tipo telecom o Enel ma non il "Monopolio MS" e non lo considero tale in quanto chiunque puo' scegliere di fare quello che vuole con il proprio computer.
          • Anonimo scrive:
            Re: nuovo thread
            - Scritto da: verby
            Quello che manca è quel qualcosa che dia il
            via, Beh, un buon inizio potrebbe essere che uno che vuole acquistare un PC si sente dire dal commesso
            .
          • Anonimo scrive:
            Re: nuovo thread
            - Scritto da: DC

            Beh, un buon inizio potrebbe essere che uno
            che vuole acquistare un PC si sente dire dal
            commesso con Linux 400.000 lire in meno

            .Prima di tutto una licenza OEM di Windows non costa 400.000 mila.E secondariamente credi davvero che Linux te lo darebbero gratis?Maddai... siamo in Italia: ti sostituirebbero la voce Windows con Linux, e via con lo stesso prezzo "che ti senti felice!". :)ByeeZeross
          • Anonimo scrive:
            Re: nuovo thread
            - Scritto da: Zeross
            Prima di tutto una licenza OEM di Windows
            non costa 400.000 mila.Immagino, il mio era solo un esempio, anzichè 400.000 avrei dovuto scrivere Y.
            E secondariamente credi davvero che Linux te
            lo darebbero gratis?Claro que no, ma da quello che ho visto in giro mi sembra che il rapporto fra il costo di Windows e Linux sia 5 a 1.
            Maddai... siamo in Italia: ti
            sostituirebbero la voce Windows con Linux, e
            via con lo stesso prezzo "che ti senti
            felice!". :)Lo so, proprio qui sta il problema, esattamente come faceva Vobis quando offriva Windows e OS/2 allo stesso prezzo.
      • Anonimo scrive:
        Re: nuovo thread
        - Scritto da: verby


        Ah
        Se quello che ho detto fila, l'ostacolo
        maggiore è uno solo ovviamente:
        il fatto che non vendato pc con linux
        preistallato ai supermercati.
        Credo che se li vendessero magari in
        coabitazione con windows in dual boot
        avremmo delle sorpreseVeramente Essedi' vende PC col bual boot (su richiesta, ovviamente)
  • Anonimo scrive:
    scusate ragazzi...da vero neofita
    Sono passato a Linux...estenuato dai crash,dagli upgrade a pagamento, dalle incompatibilita' tra una versione e l'altra (ma che credono che siamo disposti a tirare sempre fuori dei soldi?, ma sopratutto che siamo CRETINI???)Quindi ho preso un vecchio portatile P1 200 mhz 64mb di ram e ci ho installato RedHat 7.1Cosa posso dire.La velocita' è impressionante.La grafica al di la' dei singoli gusti finalmente qualcosa di diverso..Mi rendo conto che ho di fronte un sistema potente e altamente configurabile.Gimp è strabiliante.Il mio unico vero problema è "capire" Linux.Ho trovato gli "appunti di informatica" ma al momento mi sembrano quasi per chi gia' ne capisce.Potreste consigliarmi qualche documentazione veramente utile?Mi trovo alle prese con una pcmcia non riconosciuta, con una scheda di rete Lan 10/100 da configurare.Vorrei imparare a "gestire" il sistema.Dove posso imparare?Grazie per i consigli.Per il resto daccordo con voi. Se appena appena si riesce a risolvere il riconoscimento delle periferiche e la semplicita' di impostazione ( la fortuna di Windows non sono stati i wizard?)credo che Linux possa diventare un sistema desktop.A parte che secondo me lo è gia';è solo un po difficilotto da impostare, ma per il resto :-)))Ciao a tutti
    • Anonimo scrive:
      Re: scusate ragazzi...da vero neofita

      Quindi ho preso un vecchio portatile P1 200
      mhz 64mb di ram e ci ho installato RedHat
      7.1
      Cosa posso dire.La velocita' è
      impressionante.La grafica al di la' dei
      singoli gusti finalmente qualcosa di
      diverso..Ho anch'io un portatile con le stesse caratteristiche e stavo pensando di provare a installarci Linux.Mi confermi che ne vale la pena e che non ci sono particolari problemi di prestazioni?
      • Anonimo scrive:
        Re: scusate ragazzi...da vero neofita
        - Scritto da: Pietro



        Quindi ho preso un vecchio portatile P1
        200

        mhz 64mb di ram e ci ho installato RedHat

        7.1

        Cosa posso dire.La velocita' è

        impressionante.La grafica al di la' dei

        singoli gusti finalmente qualcosa di

        diverso..

        Ho anch'io un portatile con le stesse
        caratteristiche e stavo pensando di provare
        a installarci Linux.
        Mi confermi che ne vale la pena e che non ci
        sono
        particolari problemi di prestazioni? Mah, guarda. Io ho la sfortuna di aver acquistato anni fa un Oyster\Brahma GoldII Tft Pentium 200 mhz che ha sempre funzionato benissimo, ancora oggi piu' performante anche rispetto a configurazioni con pentiumII a 400 Mhz.(con Windows)Il problema sta nel fatto che l'azienda che lo distribuiva è fallita e anche a livello internazionale non si trova piu' nulla.Quindi difficolta' di tutti i tipi,che puoi immaginare.Ho installato RH7.1 senza il minimo problema.L'unica difficolta' ce l'ho con un modem pcmcia della U.S Robotics che non riesco a fargli riconoscere.Per il resto tutto ok.Non conosco ancora Linux, quindi presumo che con un po di pratica risolvero' anche questi problemucci.Secondo me vale la pena.Ci si ritrova con una macchina resuscitata e con ancora tante possibilita'.Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: scusate ragazzi...da vero neofita
      - Scritto da: eddie
      Sono passato a Linux...estenuato dai
      crash,dagli upgrade a pagamento, dalle
      incompatibilita' tra una versione e l'altra
      (ma che credono che siamo disposti a tirare
      sempre fuori dei soldi?, ma sopratutto che
      siamo CRETINI???)Piu' che linux neofita sembri "Alien Neofita" :)
      Quindi ho preso un vecchio portatile P1 200
      mhz 64mb di ram e ci ho installato RedHat
      7.1
      Cosa posso dire.La velocita' è
      impressionante.La grafica al di la' dei
      singoli gusti finalmente qualcosa di
      diverso..Immagino l'impressionate velocità.
      Mi rendo conto che ho di fronte un sistema
      potente e altamente configurabile.Gimp è
      strabiliante.
      Il mio unico vero problema è "capire" Linux.
      Ho trovato gli "appunti di informatica" ma
      al momento mi sembrano quasi per chi gia' ne
      capisce.
      Potreste consigliarmi qualche documentazione
      veramente utile?Ci sono moltissimi libri in italiano basta comperarli.
      Mi trovo alle prese con una pcmcia non
      riconosciuta, con una scheda di rete Lan
      10/100 da configurare.Vorrei imparare a
      "gestire" il sistema.Di solito le schede di rete sono riconosciute al volo e durante l'installazione e ti chiede se vuoi configurare il TCP/IP in modo automatico o a mano.Devi cercarteli in giro per internet e con un po di fortuna forse riuscirai a trovarli.. anche se ne dubito.
      Dove posso imparare?Gia' se ti chiedi "dove posso imparare?" parti male.
      Grazie per i consigli.
      Per il resto daccordo con voi. Se appena
      appena si riesce a risolvere il
      riconoscimento delle periferiche e la
      semplicita' di impostazione ( la fortuna di
      Windows non sono stati i wizard?)credo che
      Linux possa diventare un sistema desktop.A
      parte che secondo me lo è gia';è solo un po
      difficilotto da impostare, ma per il resto
      :-)))
      Ciao a tutti
      • Anonimo scrive:
        Re: scusate ragazzi...da vero neofita
        - Scritto da: Alex
        - Scritto da: eddie

        Sono passato a Linux...estenuato dai

        crash,dagli upgrade a pagamento, dalle

        incompatibilita' tra una versione e
        l'altra

        (ma che credono che siamo disposti a
        tirare

        sempre fuori dei soldi?, ma sopratutto che

        siamo CRETINI???)

        Piu' che linux neofita sembri "Alien
        Neofita" :) Ti sarei grato se tu mi spiegassi perche'.O dovevo specificare che quello citato è quello che vorrebbe Microzozz..che mi sono dovuto sciroppare il registry per gestire il sistema,che sono piu' quelli astalavistati che....bah.


        Quindi ho preso un vecchio portatile P1
        200

        mhz 64mb di ram e ci ho installato RedHat

        7.1

        Cosa posso dire.La velocita' è

        impressionante.La grafica al di la' dei

        singoli gusti finalmente qualcosa di

        diverso..

        Immagino l'impressionate velocità.Era ovviamente riferito allo stesso sistema con window...ma ci sei o ci fai?


        Mi rendo conto che ho di fronte un sistema

        potente e altamente configurabile.Gimp è

        strabiliante.

        Il mio unico vero problema è "capire"
        Linux.

        Ho trovato gli "appunti di informatica" ma

        al momento mi sembrano quasi per chi gia'
        ne

        capisce.

        Potreste consigliarmi qualche
        documentazione

        veramente utile?

        Ci sono moltissimi libri in italiano basta
        comperarli.Mi sto convincendo che ci sei.Entrare in libreria e comprare dei libri siamo tutti capaci.Volevo sapere se c'era un libro che si evidenziasse dagli altri.


        Mi trovo alle prese con una pcmcia non

        riconosciuta, con una scheda di rete Lan

        10/100 da configurare.Vorrei imparare a

        "gestire" il sistema.

        Di solito le schede di rete sono
        riconosciute al volo e durante
        l'installazione e ti chiede se vuoi
        configurare il TCP/IP in modo automatico o a
        mano.
        Devi cercarteli in giro per internet e con
        un po di fortuna forse riuscirai a
        trovarli.. anche se ne dubito.Che tesoro che sei!Sta il caso che sul mio portatile non la riconosce.


        Dove posso imparare?

        Gia' se ti chiedi "dove posso imparare?"
        parti male.Conosco un solo modo di imparare:studiare e applicare\sbagliare, studiare e riapplicare.Il trucco sta solo negli "strumenti" giusti.Il dove intendeva proprio il supporto.Non ne conosco il motivo, ma non capisco perche' "tirarsela" in questo modo :-)


        Grazie per i consigli.

        Per il resto daccordo con voi. Se appena

        appena si riesce a risolvere il

        riconoscimento delle periferiche e la

        semplicita' di impostazione ( la fortuna
        di

        Windows non sono stati i wizard?)credo che

        Linux possa diventare un sistema desktop.A

        parte che secondo me lo è gia';è solo un
        po

        difficilotto da impostare, ma per il resto

        :-)))

        Ciao a tutti
        • Anonimo scrive:
          Re: scusate ragazzi...da vero neofita
          Lascia perdere, questo Linux non sa neanche che cosa è.Mi piacerebbe sapere come ha configurato il TCP/IP. Basta abilitarr il protocollo nel kernel, le configurazioni varie vengono fatte al moment di tirare su l'internfaccia. Con ifconfig di solito.Per imparate ti consiglio di darti un occhiata agli How-To (a gratis) partendo dalla compilazione del kernel. I problemi di supporto hardwere si risolvono quasi tutti da li.Cercati sui motori di ricerca Appunti Linux.A me sono rimasti abbastanza chiari.Non ti dimenticare che esistono centinaia di mailing list a cui chiedere info!!!Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: scusate ragazzi...da vero neofita
      - Scritto da: eddie
      ...
      Vorrei imparare a
      "gestire" il sistema.
      Dove posso imparare?
      Grazie per i consigli.http://www.attivissimo.net - è un libro (disponibile liberamente in forma elettronica) pensato per chi passa da Windows a Linux.Cmq, con la RH 7.1 c'è molta documentazione, prova a frugare in /usr/share/docL'alternativa è un sito internet (www.linux.it, www.linux.com etc.)
      • Anonimo scrive:
        Re: scusate ragazzi...da vero neofita
        - Scritto da: Valkadesh


        - Scritto da: eddie

        ...

        Vorrei imparare a

        "gestire" il sistema.

        Dove posso imparare?

        Grazie per i consigli.

        http://www.attivissimo.net - è un libro
        (disponibile liberamente in forma
        elettronica) pensato per chi passa da
        Windows a Linux.

        Cmq, con la RH 7.1 c'è molta documentazione,
        prova a frugare in /usr/share/doc

        L'alternativa è un sito internet
        (www.linux.it, www.linux.com etc.) Grazie mille :-)
    • Anonimo scrive:
      Re: scusate ragazzi...da vero neofita
      - Scritto da: eddie
      Sono passato a Linux...estenuato dai
      crash,dagli upgrade a pagamento, dalle
      incompatibilita' tra una versione e l'altra
      (ma che credono che siamo disposti a tirare
      sempre fuori dei soldi?, ma sopratutto che
      siamo CRETINI???)
      .......
      Il mio unico vero problema è "capire" Linux.
      Ho trovato gli "appunti di informatica" ma
      al momento mi sembrano quasi per chi gia' ne
      capisce.
      Potreste consigliarmi qualche documentazione
      veramente utile?
      .......Prova qui':http://www.linuxdoc.org/
  • Anonimo scrive:
    Linux all'ipermercato.
    Ieri in un ipermercato ho visto uno scaffalone pieno di confezioni di Linux della Suse a 99.000 lire.
    • Anonimo scrive:
      Re: Linux all'ipermercato.
      desktop non intendevano la tavola pero'...non si mangia Linux :)- Scritto da: DC
      Ieri in un ipermercato ho visto uno
      scaffalone pieno di confezioni di Linux
      della Suse a 99.000 lire.
      • Ernesto Bruscia scrive:
        Re: Linux all'ipermercato.
        Linux all' ipermercato non l'avevo ancora visto. Però penso che la maggior parte dell' utenza continuerà a scaricarlo, nelle versioni free spero. Non credo abbia molto senso distribuire Linux all' ipermercato, non contribuirà alla sua diffusione. La via migliore è quello di farlo trovare installato e perfettamente configurato nei vari netbook e notebook.
  • Anonimo scrive:
    ......LEGGETE QUESTA.......
    LA BANDA BASSOTTI DEI GABELLATORI COMANDATA DAI PRETORIANI della BSA/BSE INCOMINCIA A BATTERE CASSA PER IL DRAGA:MA PER QUANTO TEMPO ANCORA VOLETE RIMANERE SOTTO LA SPADA DI DAMOCLE DI QUESTI SFACCENDATI GABELLATORI DA STRAPAZZO?PASSATE ALL' OPEN SOURCE E MANDIAMOLI A DARSI ALL' IPPICA.(Repubblica.it) - Dopo tanti avvisi e tanti proclami sulla pirateria dei software, stanno scattando le prime sanzioni.Il tribunale di Caserta ha condannato un ente del settore sanitario della pubblica amministrazione a 197 milioni di lire di risarcimento per danni economici e morali.Il reato contestato è quello di underlicensing, ovvero di aver acquistato regolarmente con licenza una copia di un prodotto, ma di aver poi distribuito copie illegali e non registrate.Stando alla BSA (Business Software Alliance), organizzazione mondiale contro la pirateria, questa è la multa più alta per un reato del genere in Italia e nel nostro paese la duplicazione illegale dei software è purtroppo cresciuta nel 2000, ponendoci tra i primi in Europa.
    • Anonimo scrive:
      Re: ......LEGGETE QUESTA.......
      e' vecchia
    • Anonimo scrive:
      X ALIEN e Combricola
      - Scritto da: Alien
      LA BANDA BASSOTTI DEI GABELLATORI COMANDATA
      DAI PRETORIANI della BSA/BSE INCOMINCIA A]zac["Alien e soci" al posto di sbraitare il solito polpettone di insulti verso MS e affini perchè non andate a risolvere un problemino reale illustrato qui di seguito da un vostro "fratello pinguino" e ci dimostrate prove alla mano che linux è davvero semplice volendo applicarsi un minimo.http://punto-informatico.it/pol.asp?mid=37658&fid=1
  • Anonimo scrive:
    ....LINUX VI PERSEGUITERA' PRETORIANI.....
    UHAUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU...ANCHE SULLE VOSTRE SCRIVANIE,, VOLENTI O NOLENTI, E' UNA QUESTIONE DI INTELLIGENZA.Le uniche cose che hanno tentato e che tentano di frenare la diffusione di LINUX sui Desk.Top sono le seguenti:-Le politiche commerciali predatorie e vessatorie del mercato consumer adottate dalle MICROSOFT negli ultimi 15 anni tendenti ad imporre ad ogni costo i "PROPRI" standard per rendere sempre più gli utenti DRAGA DIPENDENTI.-IBM che 10/12 anni fa ha commesso un gravissimo errore foraggiando il DRAGA perchè anche IBM allora puntava e credeva nel mercato degli UTONTI di basso livello.-Il basso livello informatico degli UTONTI sia PRIVATI che AZIENDALI.Perchè LINUX si imporrà anche nel mercato consumer Desk-Top.- Perchè nasce su solide basi UNIX- Perchè si stà imponendo nel mercato SERVER grazue alla sua affidabilità, stabilità, e costo basso.- Perchè in pochi anni di sviluppo delle SUE interfacce GRAFICHE (Kde / Gnome) hanno raggiunto una stabilità ottima e bellezza e usabilità a tito di UTONTI.- Perche entro meno di 2 anni (prevedo), raggiungeranno la quasi perfezione.RICORDATE QUANTI ANNI HA IMPIEGATO MICROSOFT A SVILUPPARE LE SUE INTERFACCE GRAFICHE DA WIN 3.1 AD ORA?. E se non fosse per il mercato SW DRAGA dipendente che ha sviluppato applicativi solo per il SO del DRAGA, e se LINUX grafico avesse iniziato qualche anno prima la sfida al DRAGA anche nel mercato Desk-Top, q quest' ora ci sarebbero MOLTISSIMI APPLICATIVI ANCCHE COMMERCIALI PER LINUX, MA E' QUESTIONE TI TEMPO.Kde e Gnome sono una SFIDA APERTA per il DRAGA, mica per niente quello da in ESCANDESCENZE appena sente parlare di LINUX.Quindi, la potente TROIA è caduta grazie ad un CAVALLO, per venga il TROJANO LINUX.Alla fine anche gli UTONTI capiranno che è meglio usare un SO stabile, sicuro, di basso costo, APERTO E LIBERO, e senza più SOTTOSTARE ALLE MINACCE CONTRATTUALI DEL DRAGA.
    • Anonimo scrive:
      Re: ....LINUX VI PERSEGUITERA' PRETORIANI.....
      ma che vuoi perseguitare con il 2% del mercato desktop??? ma ti rendi conto che qualsiasi fornitore di un servizio che abbia il 2% del mercato non ha nessuna chance di sfondare per molto tempo???- Scritto da: AlienMA E' QUESTIONE TI
      TEMPO.allora aspetteremo...ma quanto??2 anni ...uhm....ottimistico...
      di basso costo, APERTO E LIBERO, e senza più
      SOTTOSTARE ALLE MINACCE CONTRATTUALI DEL
      DRAGA.Vedremo se fra 2 anni (come dici te) tutto funzionerà come adesso...dove si possono fare soldi ci si butta a capofitto...probabilmente la molto amata GNU magari rischierà di essere presa in giro da un qualche avvocato...e ricorda...i contratti sono fatti per essere violati...basta avere un qualche avvocato molto ben pagato ...ocio...
    • Anonimo scrive:
      Re: ....LINUX VI PERSEGUITERA' PRETORIANI.....
      - Scritto da: Alien
      UHAUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU
      ...ANCHE SULLE VOSTRE SCRIVANIE,, VOLENTI O
      NOLENTI, E' UNA QUESTIONE DI INTELLIGENZA.

      Le uniche cose che hanno tentato e che
      tentano di frenare la diffusione di LINUX
      sui Desk.Top sono le seguenti:
      -Le politiche commerciali predatorie e
      vessatorie del mercato consumer adottate
      dalle MICROSOFT negli ultimi 15 anni
      tendenti ad imporre ad ogni costo i "PROPRI"
      standard per rendere sempre più gli utenti
      DRAGA DIPENDENTI.
      -IBM che 10/12 anni fa ha commesso un
      gravissimo errore foraggiando il DRAGA
      perchè anche IBM allora puntava e credeva
      nel mercato degli UTONTI di basso livello.
      -Il basso livello informatico degli UTONTI
      sia PRIVATI che AZIENDALI.

      Perchè LINUX si imporrà anche nel mercato
      consumer Desk-Top.
      - Perchè nasce su solide basi UNIX
      - Perchè si stà imponendo nel mercato SERVER
      grazue alla sua affidabilità, stabilità, e
      costo basso.
      - Perchè in pochi anni di sviluppo delle SUE
      interfacce GRAFICHE (Kde / Gnome) hanno
      raggiunto una stabilità ottima e bellezza e
      usabilità a tito di UTONTI.
      - Perche entro meno di 2 anni (prevedo),
      raggiungeranno la quasi perfezione.
      RICORDATE QUANTI ANNI HA IMPIEGATO MICROSOFT
      A SVILUPPARE LE SUE INTERFACCE GRAFICHE DA
      WIN 3.1 AD ORA?. BRAVO, peccato che ai tempi la tecnologia non era cosi evoluta, e soprattutto non doveva rincorrere qualcuno!!!!E se non fosse per il
      mercato SW DRAGA dipendente che ha
      sviluppato applicativi solo per il SO del
      DRAGA, e se LINUX grafico avesse iniziato
      qualche anno prima la sfida al DRAGA anche
      nel mercato Desk-Top, q quest' ora ci
      sarebbero MOLTISSIMI APPLICATIVI ANCCHE
      COMMERCIALI PER LINUX, MA E' QUESTIONE TI
      TEMPO.
      Kde e Gnome sono una SFIDA APERTA per il
      DRAGA, mica per niente quello da in
      ESCANDESCENZE appena sente parlare di LINUX.
      Quindi, la potente TROIA è caduta grazie ad
      un CAVALLO, per venga il TROJANO LINUX.
      Alla fine anche gli UTONTI capiranno che è
      meglio usare un SO stabile, sicuro, di basso
      costo, APERTO E LIBERO, e senza più
      SOTTOSTARE ALLE MINACCE CONTRATTUALI DEL
      DRAGA.
    • Anonimo scrive:
      Re: ....LINUX VI PERSEGUITERA' PRETORIANI.....
      - Scritto da: Alien
      E se non fosse per il mercato SW DRAGA dipendente che ha
      e se LINUX grafico avesse iniziato qualche anno prima la sfida al DRAGATroppi se... Se mia nonna aveva le ruote era 'na cariola, e se mio nonno aveva 5 palle era un flipper...Su forza, esercita il tuo libero diritto di andare a quel paese, per favore.ByeeZeross
      • Anonimo scrive:
        Re: ....LINUX VI PERSEGUITERA' PRETORIANI.....
        - Scritto da: Zeross
        - Scritto da: Alien

        E se non fosse per il mercato SW DRAGA
        dipendente che ha

        e se LINUX grafico avesse iniziato
        qualche anno prima la sfida al DRAGA

        Troppi se...
        Se mia nonna aveva le ruote era 'na cariola,La cariola ha una ruota sola.:-)Ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: ....LINUX VI PERSEGUITERA' PRETORIANI.....
          - Scritto da: Krecker

          La cariola ha una ruota sola.
          :-)
          CiaoEr... troppa fretta di andare a pranzo per pensare a questi dettagli :)ByeeZeross
  • Anonimo scrive:
    Cosa si dovrebbe fare
    Concordo con l'uomo di HP, ma ci sono ancora una serie di problemi da risolvere. Ad esempio, una migliore resa grafica (ma a questo sembra si stia arrivando), una clipboard molto piu' funzionale e standardizzata di quella attualmente disponibile, una maggiore velocita' dei file browser (nautilus e' bello, ma lento) e un maggior rispetto da parte degli sviluppatori delle linee guida dell'interfaccia utente.
    • Anonimo scrive:
      Re: Cosa si dovrebbe fare
      - Scritto da: FDG
      Concordo con l'uomo di HP, ma ci sono ancora
      una serie di problemi da risolvere. Ad
      esempio, una migliore resa grafica (ma a
      questo sembra si stia arrivando), una
      clipboard molto piu' funzionale e
      standardizzata di quella attualmente
      disponibile, una maggiore velocita' dei file
      browser (nautilus e' bello, ma lento) e un
      maggior rispetto da parte degli sviluppatori
      delle linee guida dell'interfaccia utente.CAZZO PARLI DI LENTEZZA DI LINUX?????UHAUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUED I SISTEMI DEL DRAGA????PROGESSORI DA 1 Ghz,RAM, min 128 MB.Crasc spesso e volentieri.VELOCITA???? MA DOVE LA VEDI??????Te la sei sognata?
      • Anonimo scrive:
        Re: Cosa si dovrebbe fare
        MA piantala...... gnurant!Scusa ma usando le varie GUI, quando schiaccio il pulsante del mouse sul menu, non dico tanto, ma almeno che esca pressoche instantaneamente... e non sempre quel secondo di ritardo...E NON ho installato Linux su un 486!!!CIAO----------------------------------------------Studi scentifici hanno rivelato, che una persona davanti al proprio monitor, preferisce saper di aspettare 30-40s per un operazione piuttosto che 2sec a ripetizione per altre applicazioni!!!------------------------------------------------ Scritto da: Alien


        - Scritto da: FDG

        Concordo con l'uomo di HP, ma ci sono
        ancora

        una serie di problemi da risolvere. Ad

        esempio, una migliore resa grafica (ma a

        questo sembra si stia arrivando), una

        clipboard molto piu' funzionale e

        standardizzata di quella attualmente

        disponibile, una maggiore velocita' dei
        file

        browser (nautilus e' bello, ma lento) e un

        maggior rispetto da parte degli
        sviluppatori

        delle linee guida dell'interfaccia utente.
        CAZZO PARLI DI LENTEZZA DI LINUX?????
        UHAUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU
        ED I SISTEMI DEL DRAGA????
        PROGESSORI DA 1 Ghz,
        RAM, min 128 MB.
        Crasc spesso e volentieri.
        VELOCITA???? MA DOVE LA VEDI??????
        Te la sei sognata?
      • Anonimo scrive:
        Re: Cosa si dovrebbe fare
        - Scritto da: Alien

        (nautilus e' bello, ma lento)
        CAZZO PARLI DI LENTEZZA DI LINUX?????
        UHAUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU
        ED I SISTEMI DEL DRAGA????
        PROGESSORI DA 1 Ghz,
        RAM, min 128 MB.
        Crasc spesso e volentieri.
        VELOCITA???? MA DOVE LA VEDI??????
        Te la sei sognata?Evidentemente sei un COGLIONE.Non che mi diverta a farlo: apri una finestra con l'explorer di Windows (o una del Finder del MacOS, se ti fa piu' piacere) con dentro qualche migliaio di file. Quanto tempo ci sta a visualizzarla? Fai la stessa cosa col Nautilus (KDE va meglio, ma in compenso ci mette un sacco di tempo ad aprire una finestra del file browser). Ora, con questo non voglio dire che winciccia in generale sia piu' veloce di linux, ma che se si vuole spingere qualcuno ad usare linux come desktop gli si deve fornire operativita'. E la lentezza di certe componenti (e sottolineo _di_certe_componenti_ con due schiaffoni per farti svegliare dal tuo stato di perenne torpore mentale) non va a favore dell'operativita'.La tua mente urlante e stupida questo lo riesce a capire?
      • Anonimo scrive:
        Re: Cosa si dovrebbe fare (2)
        Visto che mi hanno censurato, e non si puo' replicare ai messaggi censurati, ho corretto il mio messaggio per renderlo piu' rispettoso della policy di questo forum.Questo non muta la mia opinione su Alien e sul fatto che i suoi interventi spingano la discussione sempre piu' in basso. Se fossimo su it.comp.os.dibattiti avrebbe collezionato un bel po' di ammissioni nel killfile di tanti sostenitori di... LINUX!- Scritto da: Alien

        (nautilus e' bello, ma lento)
        CAZZO PARLI DI LENTEZZA DI LINUX?????
        UHAUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU
        ED I SISTEMI DEL DRAGA????
        PROGESSORI DA 1 Ghz,
        RAM, min 128 MB.
        Crasc spesso e volentieri.
        VELOCITA???? MA DOVE LA VEDI??????
        Te la sei sognata?Evidentemente sei un BABALU'.Non che mi diverta a farlo: apri una finestra con l'explorer di Windows (o una del Finder del MacOS, se ti fa piu' piacere) con dentro qualche migliaio di file. Quanto tempo ci sta a visualizzarla? Fai la stessa cosa col Nautilus (KDE va meglio, ma in compenso ci mette un sacco di tempo ad aprire una finestra del file browser). Ora, con questo non voglio dire che winciccia in generale sia piu' veloce di linux, ma che se si vuole spingere qualcuno ad usare linux come desktop gli si deve fornire operativita'. E la lentezza di certe componenti (e sottolineo _di_certe_componenti_ con due schiaffoni per farti svegliare dal tuo stato di perenne torpore mentale) non va a favore dell'operativita'.La tua mente urlante e poco propensa al ragionamento logico questo lo riesce a capire?
        • Anonimo scrive:
          Re: Cosa si dovrebbe fare (2)

          Evidentemente sei un BABALU'.La maggior parte dei lettori di PI mi ha battezzato PIRLA... e hanno ragione
      • Anonimo scrive:
        Re: Cosa si dovrebbe fare
        ma sta zitto- Scritto da: Alien


        - Scritto da: FDG

        Concordo con l'uomo di HP, ma ci sono
        ancora

        una serie di problemi da risolvere. Ad

        esempio, una migliore resa grafica (ma a

        questo sembra si stia arrivando), una

        clipboard molto piu' funzionale e

        standardizzata di quella attualmente

        disponibile, una maggiore velocita' dei
        file

        browser (nautilus e' bello, ma lento) e un

        maggior rispetto da parte degli
        sviluppatori

        delle linee guida dell'interfaccia utente.
        CAZZO PARLI DI LENTEZZA DI LINUX?????
        UHAUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU
        ED I SISTEMI DEL DRAGA????
        PROGESSORI DA 1 Ghz,
        RAM, min 128 MB.
        Crasc spesso e volentieri.
        VELOCITA???? MA DOVE LA VEDI??????
        Te la sei sognata?
      • Anonimo scrive:
        Re: Cosa si dovrebbe fare
        - Scritto da: Alien

        CAZZO PARLI DI LENTEZZA DI LINUX?????
        UHAUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUEggià... questa volta devo dare ragione all'Alienato......dovresti vedere com'è veloce Linux a casa mia... è uno spettacolo.Linux, KDE, Gnome, Nautilus... tutto estremamente veloce nel finire dalla rivista al bidone del rusco. :)E non passa neanche dal Via per ritirare le 20.000!! :)))ByeeZeross
  • Anonimo scrive:
    ...MENO MALE CHE QUALCUNO CAPISCE QUALCOSA....
    ALLA FACCIA DELLE CASSANDRE JETTATRICI DI PROFESSIONE PALADINI E SOSTENITORI DEL DRAGA DI REDMOND.COSA VI HO SEMPRE DETTO IO?JETTATORI PRETORIANI;......TIE!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: ...MENO MALE CHE QUALCUNO CAPISCE QUALCOSA....
      ignorante- Scritto da: Alien
      ALLA FACCIA DELLE CASSANDRE JETTATRICI DI
      PROFESSIONE PALADINI E SOSTENITORI DEL DRAGA
      DI REDMOND.
      COSA VI HO SEMPRE DETTO IO?
      JETTATORI PRETORIANI;......TIE!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: ...MENO MALE CHE QUALCUNO CAPISCE QUALCOSA....
      Ciao Alien io che studio per certificarmi MCSE sono il primo a dire che Linux è un ottimo sistema operativo che però ha un difetto enorme per attaccare il mercato desktop: è per chi ha già delle buone basi di informatica a livello di sistemi operativi(e tendo a sottolineare questa affermazione) e che però magari del resto come la sicurezza informatica non ci capisce nulla basti pensare alla moltitudine di linuxiani che sostengono che il pinguino sia invulnerabile.Boiata più grossa non si potrebbe dire in quanto anche le relase del pinguino sono piene di bug e falle che poi certo vengono subito corrette ma ne più e ne meno di come fa Microsoft.Una volta mi capitò di parlare con il tipico linuxiano con il paraocchi il quale sosteneva che di virus per linux e sopratutto dannosi non ci potevano essere in futuro.Tempo due mesi sono subito venute fuori due belle backdoor pronte all'uso e un infinità di altre vulnerabilità.Se solo qualcuno si decidesse di lanciare la moda di colpire il pinguino invece che solo microsoft sai le sudate fredde che si farebbero i system administrator?La nascita di virus e backdoors per linux ne è una dimostrazione ed è l'inizio di un processo.In definitiva ti dico che Linux è un ottimo sistema per tante cose ma meditate gente meditate prima di parlare come persone con il paraocchi e incapaci di ammettere molte cose.
  • Anonimo scrive:
    Compatibilita'
    Non mi inseriro' nel discorso con il taglio del guru o del fanatico della shell, ma che Linux sia un S.O. non proprio user-friendly e' chiaro atutti. Come tutte le cose, pero', si puo' imparare almeno ad usarlo correttamente, senza bisogno di scrivere complicati script. Basta un po' di voglia: del resto non e' che Windows sia tanto facile, pero' ci siamo abituati! Invece penso che il tallone di Achille di Linux sia ancora, purtroppo, il supporto per l'hardware. Questo e' secondo me il reale freno nel mercato desktop, perche' se a casa ho un pc pieno di periferiche che con Windows funzionano egregiamente non vado certo a comprare un'altra macchina per usare Linux.
    • Anonimo scrive:
      Re: Compatibilita'
      - Scritto da: A. B.
      Invece
      penso che il tallone di Achille di Linux sia
      ancora, purtroppo, il supporto per
      l'hardware. Questo e' secondo me il reale
      freno nel mercato desktop, perche' se a casa
      ho un pc pieno di periferiche che con
      Windows funzionano egregiamente non vado
      certo a comprare un'altra macchina per usare
      Linux.Tra un anno sarai costretto a comprare un'altra macchina per usare windows, mentre Linux funzionerà egregiamente sulla tua (capitato ad un sacco di miei amici).CiaoDiego
    • Anonimo scrive:
      Re: Compatibilita'

      penso che il tallone di Achille di Linux sia
      ancora, purtroppo, il supporto per
      l'hardware. Questo e' secondo me il reale
      freno nel mercato desktop, perche' se a casa
      ho un pc pieno di periferiche che con
      Windows funzionano egregiamente non vado
      certo a comprare un'altra macchina per usare
      Linux.Per quanto mi riguarda, oltre a un paio diperiferiche non supportate(e non lo saranno mai credo)c'è anche la mancanza di un editor musicalecompleto come cooledit.Manca anche qualche programma.Il prossimo hardware che compro lo prenderò sicuramente compatibile ma i programmi non me li so scrivere da solo :-(Ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: Compatibilita'
        - Scritto da: assa

        penso che il tallone di Achille di Linux
        sia

        ancora, purtroppo, il supporto per

        l'hardware. Questo e' secondo me il reale

        freno nel mercato desktop, perche' se a
        casa

        ho un pc pieno di periferiche che con

        Windows funzionano egregiamente non vado

        certo a comprare un'altra macchina per
        usare

        Linux.

        Per quanto mi riguarda, oltre a un paio di
        periferiche non supportate
        (e non lo saranno mai credo)Come il mio modem interno :-(Saro' costretto a comprare un altro modem o a continuare ad usare Windows per internet ...
        c'è anche la mancanza di un editor musicale
        completo come cooledit.Prova a dare un'occhiata qui':http://www.cs.cmu.edu/~music/audacity/Non so se fa al caso tuo (non e' completissimo) ma non e' male ed e' disponibile sia per Linux che per Windows (oltre che per Mac).
        • Anonimo scrive:
          Re: Compatibilita'

          Come il mio modem interno :-(
          Saro' costretto a comprare un altro modem o
          a continuare ad usare Windows per internetSono usciti un sacco di patch per i WinModem.Prova a guardare se lo trovi su internet, io sul portatile di mio padre c'ho un Lucent winmodem ve funge sotto Linux con uno script scaricato dalla rete.Ciao
  • Anonimo scrive:
    Ho installato Red Hat 7.1...
    Chi mi conosce sa che sono partigiano Microsoft: uso Windows 2000 con soddisfazione, sono programmatore (e quindi "maltratto" W2K molto) e devo dire che il Blue Screen Of Death non l'ho mai visto.Ieri sera ho installato RedHat 7.1 (l'ho trovato su Internet News), con KDE e GNOME (consiglio: mettete sempre sui PC i cassetti per i dischi estraibili...sono una comodità!)Comunque: messo il CD, autoboot....e via! 30 minuti ed avevo la macchina funzionante con tutto installato.I parametri che chiede non sono difficili per l'utente base...basta un bel pezzo di carta con tutto scritto.Prima cosa: avere già tutto installato è un vantaggio che W2K non ha...KDE....decisamente bello: forse per l'utente base è troppo "pieno"...troppi gadget...ma per il programmatore...cribbio...bello il KDevelop!GNOME....mmmmhhh....è più pulito e vicino a Windows....ma non mi ha attratto...rispetto a GNOME è meglio l'interfaccia di W2K. KDE invece è bello e colorato senza essere chiassoso.L'ho installato su PIII 256Mb RAM, ma su un disco schifido...devo installarlo su un Quantum Fireball AS, come quello su cui lavoro normalmente...così paragonerò le velocità.Comunque come interfaccia hanno preso le soluzioni da Windows:la barra degli strumenti (seppur più complessa...ripeto: forse troppo per l'utente medio), il menù "Avvio", "Gestione Risorse", "Network Neiborhood".L'ho provato per un'oretta...continuerò a provarlo volentieri ...soprattutto il KDevelop.Chiedo una cosa, da "ignorante su Linux": va bene se sviluppo su KDE con KDevelop? Oppure c'è qualche strumento che è "multishell" (KDE, GNOME)Val la pena provarlo. Per me è difficile schiodarmi da Windows perchè ho buone conoscenze di programmazione in Windows e in Linux devo ancora reimparare tutto, ma comunque non ho proprio voglia di schiodarmi da Windows.Ammetto però che se prima consideravo Linux come un giocattolo...ora non lo faccio più. Per quanto possibile lo userò.Ciao e Grazie, Marco
    • Anonimo scrive:
      Re: Ho installato Red Hat 7.1...
      - Scritto da: Marco
      Chi mi conosce sa che sono partigiano
      Microsoft: uso Windows 2000 con
      soddisfazione, sono programmatore (e quindi
      "maltratto" W2K molto) e devo dire che il
      Blue Screen Of Death non l'ho mai visto.Vanno benissimo i partigiani, se si intende persone con lunga e approffondita esperienza di u certo campo.
      Ieri sera ho installato RedHat 7.1 (l'ho]zac[
      Comunque: messo il CD, autoboot....e via! 30]zac[
      I parametri che chiede non sono difficili
      per l'utente base...basta un bel pezzo di
      carta con tutto scritto.In effetti linux sta' facendo progressi notevoli per un s.o. con una storia molto breve.
      Prima cosa: avere già tutto installato è un
      vantaggio che W2K non ha...Questa e' la filosofia linux, tutto chiavi in mano, come server di rete, come sistema di sviluppo, come tools per lo smanettone.
      KDE....decisamente bello: forse per l'utente]zac[
      GNOME....mmmmhhh....è più pulito e vicino a]zac[]zac[
      Comunque come interfaccia hanno preso le
      soluzioni da Windows:ehehe qui mi aspetto che qualche utente mac dica la sua ....]zac[
      Chiedo una cosa, da "ignorante su Linux": va
      bene se sviluppo su KDE con KDevelop? Oppure
      c'è qualche strumento che è "multishell"
      (KDE, GNOME)Dovrebbe girare senza grossi problemi su tutte e due le shell-grafiche (questo perche' tutte e due usano Xserver come server grafico), forse bisogna prevedere l'uso di piu'librerie grafiche (per una risposta certa ti consiglio i news group per linux).
      Val la pena provarlo. Per me è difficile
      schiodarmi da Windows perchè ho buone
      conoscenze di programmazione in Windows e in
      Linux devo ancora reimparare tutto, ma
      comunque non ho proprio voglia di schiodarmi
      da Windows.Piu' che cabile, e' anche il mio ragionamento attuale, ma ancora qualche spintarella e mi decido al salto.
      Ammetto però che se prima consideravo Linux
      come un giocattolo...ora non lo faccio più.
      Per quanto possibile lo userò.Linux e' un prodotto maturo, certamente non perfetto, ma e' sicuramento un ottimo s.o. server.Senza tener conto del vantaggio di poter amministrare il serve con la grafica, poi chiudere la shell grafica in modo da lasciare tutte le risorse ai servizi.Senza parlare poi della completa amministrazione a distanza.Per i desktop non e' lontanissmo.
      Ciao e Grazie,No grazie a te, per aver lanciato un ponte tra due mondi, e aver riportato in primo piano che quello che conta e' la soddisfazione dell'utente.Salve Dbg
    • Anonimo scrive:
      Re: Ho installato Red Hat 7.1...
      Consiglio da utente e programmatore Linux-UNIX.1)Red Hat è quella che è. Ottima se vuoi dargli un occhiata e verdere come funge. Con un istallazione guidata e abbastanza semplice, ma è sicuramente la distribuzione piu' Bacata e Instabile che ci sia di Linux.E' proprio la sua filosofia che la obbliga ad essere cosi'. Per loro il miglio betatest è quello fatto dall'utente finale, non quello in laboratiorio (puo' anche essere giusto). Di conseguenza escono pacchetti non perfetti.Prova a metterti Debian. E' abbastanza complicata come primo impatto, ma se usi Red Hat per un mesetto il cambio dovrebbe essere quasi indolore. Debian ha la filosofia inversa. Quando esce una distribuzione deve essere perfetta perché l'utente non puo' permettersi disfunzioni. (infatti è molto usata sui server).La gestione dei pacchetti di Debian è migliaia di volte migliore dell'RPM di Red Hat.2) Premesso che quasi non uso interfaccia grafica ti faccio notare che KDE/2 è si bellissimo graficamente, ma pesante da fare schifo oltre che lento ad essere caricato.Io uso X11 con le librerie di GNOME e WindowMaker come gestore delle finestre. E' quasi il default di Debian. Questa configurazione è molto leggere e veloce.WindowMaker ti permette di crearti quanti descktop vuoi (con i limiti delle macchina, ovviamente) che puoi cambiare con alt+1,alt+2,alt+3.. Uno per desktop.3) Se ti va di imparare la base di Linux usa il meno possibile la grafica e i tool di configurazione. La Shell è un mezzo di gestione del sistema potentissimo, impara a sfruttarlo.Scusa se ti ho scritto un poema... Ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: Ho installato Red Hat 7.1...
        Aono d'accordo che Debian è miglirore (sopratutto il sistema di pacchettizzazione), ma se si trova bene con RH perchè cambiare?:)
    • Anonimo scrive:
      Re: Ho installato Red Hat 7.1...
      Pure io ho installato Red Hat 7.1, ma ho un problema che spero qualcuno mi sappia risolvere.Non sono un esperto di Linux, quindi onde evitare problemi ho scelto di fare l'installazione in un disco EIDE installato come slave sul secondary master, come master c'è il CD-ROM.Il disco con Win98 l'ho staccato completamente.L'installazione parte correttamente, vengono installati tutti i pacchetti e alla fine il sistema dice che non ha potuto scrivere il file di boot e che per farlo partire devo per forza creare un disco di boot. Non mi sta bene faccio il disco di boot!Nella stessa finestra viene descritto un errore, qualcosa tipo... disk not primary...Dopodichè riavvio, il sistema sale correttamente fino al momento in cui chiede di loggarsi, eseguo il login il sistema fa apparire un immagine, dopodichè si blocca il mouse e non funziona più niente!Qualcuno sa dirmi come mai?Grazie e ciaoP.S. il disco funziona sicuramente, lo uso sempre e ultimamente ho pure provato a istallarci con successo la beta di WinXP.- Scritto da: Marco
      Chi mi conosce sa che sono partigiano
      Microsoft: uso Windows 2000 con
      soddisfazione, sono programmatore (e quindi
      "maltratto" W2K molto) e devo dire che il
      Blue Screen Of Death non l'ho mai visto.

      Ieri sera ho installato RedHat 7.1 (l'ho
      trovato su Internet News), con KDE e GNOME
      (consiglio: mettete sempre sui PC i cassetti
      per i dischi estraibili...sono una
      comodità!)
      Comunque: messo il CD, autoboot....e via! 30
      minuti ed avevo la macchina funzionante con
      tutto installato.
      I parametri che chiede non sono difficili
      per l'utente base...basta un bel pezzo di
      carta con tutto scritto.

      Prima cosa: avere già tutto installato è un
      vantaggio che W2K non ha...

      KDE....decisamente bello: forse per l'utente
      base è troppo "pieno"...troppi gadget...ma
      per il programmatore...cribbio...bello il
      KDevelop!

      GNOME....mmmmhhh....è più pulito e vicino a
      Windows....ma non mi ha attratto...rispetto
      a GNOME è meglio l'interfaccia di W2K. KDE
      invece è bello e colorato senza essere
      chiassoso.

      L'ho installato su PIII 256Mb RAM, ma su un
      disco schifido...devo installarlo su un
      Quantum Fireball AS, come quello su cui
      lavoro normalmente...così paragonerò le
      velocità.

      Comunque come interfaccia hanno preso le
      soluzioni da Windows:
      la barra degli strumenti (seppur più
      complessa...ripeto: forse troppo per
      l'utente medio), il menù "Avvio", "Gestione
      Risorse", "Network Neiborhood".

      L'ho provato per un'oretta...continuerò a
      provarlo volentieri ...soprattutto il
      KDevelop.

      Chiedo una cosa, da "ignorante su Linux": va
      bene se sviluppo su KDE con KDevelop? Oppure
      c'è qualche strumento che è "multishell"
      (KDE, GNOME)

      Val la pena provarlo. Per me è difficile
      schiodarmi da Windows perchè ho buone
      conoscenze di programmazione in Windows e in
      Linux devo ancora reimparare tutto, ma
      comunque non ho proprio voglia di schiodarmi
      da Windows.

      Ammetto però che se prima consideravo Linux
      come un giocattolo...ora non lo faccio più.
      Per quanto possibile lo userò.

      Ciao e Grazie,
      Marco
      • Anonimo scrive:
        Re: Ho installato Red Hat 7.1...
        - Scritto da: XALC
        Pure io ho installato Red Hat 7.1, ma ho un
        problema che spero qualcuno mi sappia
        risolvere.

        Non sono un esperto di Linux, quindi onde
        evitare problemi ho scelto di fare
        l'installazione in un disco EIDE installato
        come slave sul secondary master, come master
        c'è il CD-ROM.
        Il disco con Win98 l'ho staccato
        completamente.Quando ho provato a installare Win 98 + Win 2000 + Mandrake 7.2 facendo il boot con XOSL sono riuscito a combinare questo ed altro ... :-)Pero' scusami non credo sia questo il problema, ma perche' mettere il CD-ROM come master e l'HD come slave ? Perche' non provi ad invertirli o a mettere l'HD come slave sul primary ?
        L'installazione parte correttamente, vengono
        installati tutti i pacchetti e alla fine il
        sistema dice che non ha potuto scrivere il
        file di boot e che per farlo partire devo
        per forza creare un disco di boot. Non mi
        sta bene faccio il disco di boot!Come hai partizionato il disco ? Hai installato il LILO ? Dove ? Adesso che ci penso: se hai installato Linux con il disco primary master scollegato e' abbastanza ovvio che ti chieda di creare il disco di boot, infatti non saprebbe dove farlo. Puoi comunque correggere il problema in un secondo tempo installando il LILO (oppure il Loadlin).
        Nella stessa finestra viene descritto un
        errore, qualcosa tipo... disk not primary...

        Dopodichè riavvio, il sistema sale
        correttamente fino al momento in cui chiede
        di loggarsi, eseguo il login il sistema fa
        apparire un immagine, dopodichè si blocca il
        mouse e non funziona più niente!
        Qualcuno sa dirmi come mai?Boh !Hai provato a questo punto se con CTRL-ALT-F1 entra nella shell in modalita' testo ?
        • Anonimo scrive:
          Re: Ho installato Red Hat 7.1...
          - Scritto da: TeX


          - Scritto da: XALC

          Pure io ho installato Red Hat 7.1, ma ho
          un

          problema che spero qualcuno mi sappia

          risolvere.



          Non sono un esperto di Linux, quindi onde

          evitare problemi ho scelto di fare

          l'installazione in un disco EIDE
          installato

          come slave sul secondary master, come
          master

          c'è il CD-ROM.

          Il disco con Win98 l'ho staccato

          completamente.

          Quando ho provato a installare Win 98 + Win
          2000 + Mandrake 7.2 facendo il boot con XOSL
          sono riuscito a combinare questo ed altro
          ... :-)

          Pero' scusami non credo sia questo il
          problema, ma perche' mettere il CD-ROM come
          master e l'HD come slave ? Perche' non provi
          ad invertirli o a mettere l'HD come slave
          sul primary ?Grazie per la risposta. L'HD è installato cosi, semplicemente perchè l'ho messo in un secondo tempo, il CD-ROM era già messo come master e per metterlo come slave avrei dovuto smontarlo poichè fisicamente non riuscivo a spostare i jumper e siccome non avevo voglia l'ho lasciato come master mettendo l'HD come slave! A questo punto visto che ho già fatto vari tentativi proverò anche questo!


          L'installazione parte correttamente,
          vengono

          installati tutti i pacchetti e alla fine
          il

          sistema dice che non ha potuto scrivere il

          file di boot e che per farlo partire devo

          per forza creare un disco di boot. Non mi

          sta bene faccio il disco di boot!

          Come hai partizionato il disco ? Hai
          installato il LILO ? Dove ? Per il disco ho scelto il partizionamento automatico, ho pensato che per la prima installazione sarebbe andato più che bene visto che non ho ancora affinità con linux, pensavo che il lilo boot lo installasse sul disco senza problemi, ma purtroppo ho notato che non è cosi!

          Adesso che ci penso: se hai installato Linux
          con il disco primary master scollegato e'
          abbastanza ovvio che ti chieda di creare il
          disco di boot, infatti non saprebbe dove
          farlo. Puoi comunque correggere il problema
          in un secondo tempo installando il LILO
          (oppure il Loadlin).Quello che non capisco io invece è perchè devo per forza installarlo sul primary master, visto che di HD lui ne vede solo uno perchè non installa il lilo su quello...!Windows puoi installarlo su qualuque disco sia master che slave primary o secondary senza nessun problema, diciamo che ero partito con lo stesso principio ma forse a linux non sta bene.Tra l'altro non ho ancora capito bene che differenza c'è tra LILO e loalin!


          Nella stessa finestra viene descritto un

          errore, qualcosa tipo... disk not
          primary...



          Dopodichè riavvio, il sistema sale

          correttamente fino al momento in cui
          chiede

          di loggarsi, eseguo il login il sistema fa

          apparire un immagine, dopodichè si blocca
          il

          mouse e non funziona più niente!

          Qualcuno sa dirmi come mai?

          Boh !

          Hai provato a questo punto se con
          CTRL-ALT-F1 entra nella shell in modalita'
          testo ?Si ho provato ma come dicevo non va più niente si blocca tutto!Cmq malgrado questi incovenienti non demordo, proverò a invertire l'HD con il CD-ROM e se sarà necessario lo installerò come master sul primary EIDE ma voglio assolutamente vedere e provare questo benedetto linux :-)Un'ultima domanda: ammesso che riesca ad entrare in una shell in modalità testo, qual'è il comando per chiudere linux?Grazie ancora.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ho installato Red Hat 7.1...
            - Scritto da: XALC


            - Scritto da: TeX



            ..........

            Pero' scusami non credo sia questo il

            problema, ma perche' mettere il CD-ROM
            come

            master e l'HD come slave ? Perche' non
            provi

            ad invertirli o a mettere l'HD come slave

            sul primary ?
            Grazie per la risposta. L'HD è installato
            cosi, semplicemente perchè l'ho messo in un
            secondo tempo, il CD-ROM era già messo come
            master e per metterlo come slave avrei
            dovuto smontarlo poichè fisicamente non
            riuscivo a spostare i jumper e siccome non
            avevo voglia l'ho lasciato come master
            mettendo l'HD come slave! A questo punto
            visto che ho già fatto vari tentativi
            proverò anche questo! Ripeto che non credo sia questo il problema, ma provare non costa nulla, solo un po' di lavoro di cacciavite :-)Tempo fa' comunque ho installato un vecchio HD su un computer come slave dell'HD principale. Dopo un po' ho notato dei malfunzionamenti del sistema che si sono risolti solo spostando il secondo HD come primary della seconda IDE e mettendo il CDROM come secondary. E' sicuramente un caso diverso ma ... appunto forse conviene tentare.




            L'installazione parte correttamente,

            vengono


            installati tutti i pacchetti e alla
            fine

            il


            sistema dice che non ha potuto
            scrivere il


            file di boot e che per farlo partire
            devo


            per forza creare un disco di boot. Non
            mi


            sta bene faccio il disco di boot!



            Come hai partizionato il disco ? Hai

            installato il LILO ? Dove ?
            Per il disco ho scelto il partizionamento
            automatico, ho pensato che per la prima
            installazione sarebbe andato più che bene
            visto che non ho ancora affinità con linux,
            pensavo che il lilo boot lo installasse sul
            disco senza problemi, ma purtroppo ho notato
            che non è cosi!Anche se non ho la Red Hat e quindi non so bene cosa faccia, direi che comunque il sistema dovrebbe funzionare.




            Adesso che ci penso: se hai installato
            Linux

            con il disco primary master scollegato e'

            abbastanza ovvio che ti chieda di creare
            il

            disco di boot, infatti non saprebbe dove

            farlo. Puoi comunque correggere il
            problema

            in un secondo tempo installando il LILO

            (oppure il Loadlin).

            Quello che non capisco io invece è perchè
            devo per forza installarlo sul primary
            master, visto che di HD lui ne vede solo uno
            perchè non installa il lilo su quello...!
            Windows puoi installarlo su qualuque disco
            sia master che slave primary o secondary
            senza nessun problema, diciamo che ero
            partito con lo stesso principio ma forse a
            linux non sta bene.Scusami, mi sono spiegato male: Linux puoi installarlo dove ti pare e il LILO pure. Non e' neanche detto che il LILO sia sulla partizione o su disco di Linux. Ovviamente affinche' possa funzionare il LILO deve risiedere sull'MBR del disco di boot oppure deve essere chiamato in cascata da un altro boot-loader. E' il programma di installazione automatica della Red Hat che non sa dove installare il LILO perche' non trova il disco di boot. In ogni caso non ci sono problemi perche' il LILO puo' essere installato in un secondo tempo dove ti pare.
            Tra l'altro non ho ancora capito bene che
            differenza c'è tra LILO e loalin!LILO risiede nell'MBR di un disco o di una partizione e viene lanciato durante il processo di boot, mente loadlin e' un programma DOS che viene lanciato a mano o tramite AUTOEXEC.BAT da una sessione DOS. Va quindi installato su una partizione o su un dischetto di sistema DOS e richiede l'avvio in DOS (oppure dal dischetto).




            Nella stessa finestra viene descritto
            un


            errore, qualcosa tipo... disk not

            primary...





            Dopodichè riavvio, il sistema sale


            correttamente fino al momento in cui

            chiede


            di loggarsi, eseguo il login il
            sistema fa


            apparire un immagine, dopodichè si
            blocca

            il


            mouse e non funziona più niente!


            Qualcuno sa dirmi come mai?



            Boh !



            Hai provato a questo punto se con

            CTRL-ALT-F1 entra nella shell in modalita'

            testo ?
            Si ho provato ma come dicevo non va più
            niente si blocca tutto!Probabilmente si blocca XFree ... dovresti provare a dare il boot in modalita' testo (a memoria pero' non ti so dire come).
            .....
            Un'ultima domanda: ammesso che riesca ad
            entrare in una shell in modalità testo,
            qual'è il comando per chiudere linux?da utente root il comando e' "shutdown" che pero' forse richiede dei parametri sulla linea di comando (io chiudo il sistema sempre in modalita' grafica...). Se non funziona e non riesci a capire i parametri prova a lanciare "man shutdown" oppure a lanciare, sempre da root, il comando "reboot" che, come dice il nome, fa il reboot, ma mentre il sistema torna su puoi sempre spegnerlo.
            Grazie ancora.Prego.Per quel (poco) che posso ...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ho installato Red Hat 7.1...
            - Scritto da: TeX

            Un'ultima domanda: ammesso che riesca ad

            entrare in una shell in modalità testo,

            qual'è il comando per chiudere linux?

            da utente root il comando e' "shutdown" che
            pero' forse richiede dei parametri sulla
            linea di comando (io chiudo il sistema
            sempre in modalita' grafica...). Se non
            funziona e non riesci a capire i parametri
            prova a lanciare "man shutdown" oppure a
            lanciare, sempre da root, il comando
            "reboot" che, come dice il nome, fa il
            reboot, ma mentre il sistema torna su puoi
            sempre spegnerlo.Per chiudere/riavviare il sistema devi essere root...Chiudere:1. halt -n2. shutdown -h now3. shutdown -h (+ tempo) (+ messaggio)Riavviare1. reboot2. shutdown -rNaturalmente un bel:man rebootman shutdown... per approfondimenti e un bel:man inittab... per eccessivi approfondimenti che cominceranno ad appassionarti.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ho installato Red Hat 7.1...
            - Scritto da: pingu
            Per chiudere/riavviare il sistema devi
            essere root...
            Chiudere:
            1. halt -n
            2. shutdown -h now
            3. shutdown -h (+ tempo) (+ messaggio)

            Riavviare
            1. reboot
            2. shutdown -r

            Naturalmente un bel:
            man reboot
            man shutdown
            ... per approfondimenti e un bel:
            man inittab
            ... per eccessivi approfondimenti che
            cominceranno ad appassionarti.aggiungerei anche un init 0
    • Anonimo scrive:
      sei un grande.... leggi
      Per quanto onesto e leale Marco, ti devo dire che sei un grande finalemnte un persona che nonsi deve che dice la veritá di pensiero.Ti posso dire per esperienza che anche io prima ero un utante win32 su tutte le piattaforme, e piano piano ho conosciuto Linux, Adesso Uso solo Linux e mi conviene e flessisbile, leale, aggevole, dinamico, funzionante, rilassante, amichevole e molto molto professionale.Ti assicuro che io non sono uno di quelli che dice O Linux O morte!! Sono del Idea che bisogna valutare tutti i sistemi operativi con obbiettivitá e non da presuntuosi.IO penso a Linux al futuro perché linux e giá proiettato al futuro, mentre M$ fa un sistema indirizzato e creato, studiando le persone in modo poco pratico e professionale solo Commerciale, Per questo ci sono W2K NT e lo stupidissimo 98 che e la prova della colpa, della loro commercializzazione ad oltranza passando su tutto, Linux sará presente su server e workstation di CASA propia, perché in futuro il "PC" non sará piú solo nel HD ma in tutto ció che facciamo ed avremo sempre a portata di mano le macchine digitalizzate, e Scusatemi ma winzoz non e proprio al altezza con la sua architettura da singolo PC, dove ti siedi davanti e rincoglienisci per tre ore al giorno :-)))CIAO
    • Anonimo scrive:
      Re: Ho installato Red Hat 7.1...
      - Scritto da: Marco
      Chi mi conosce sa che sono partigiano
      Microsoft: uso Windows 2000 con
      soddisfazione, sono programmatore (e quindi
      "maltratto" W2K molto) e devo dire che il
      Blue Screen Of Death non l'ho mai visto.

      Ieri sera ho installato RedHat 7.1 (l'ho
      trovato su Internet News), con KDE e GNOME
      (consiglio: mettete sempre sui PC i cassetti
      per i dischi estraibili...sono una
      comodità!)
      Comunque: messo il CD, autoboot....e via! 30
      minuti ed avevo la macchina funzionante con
      tutto installato.
      I parametri che chiede non sono difficili
      per l'utente base...basta un bel pezzo di
      carta con tutto scritto.

      Prima cosa: avere già tutto installato è un
      vantaggio che W2K non ha...

      KDE....decisamente bello: forse per l'utente
      base è troppo "pieno"...troppi gadget...ma
      per il programmatore...cribbio...bello il
      KDevelop!

      GNOME....mmmmhhh....è più pulito e vicino a
      Windows....ma non mi ha attratto...rispetto
      a GNOME è meglio l'interfaccia di W2K. KDE
      invece è bello e colorato senza essere
      chiassoso.

      L'ho installato su PIII 256Mb RAM, ma su un
      disco schifido...devo installarlo su un
      Quantum Fireball AS, come quello su cui
      lavoro normalmente...così paragonerò le
      velocità.

      Comunque come interfaccia hanno preso le
      soluzioni da Windows:
      la barra degli strumenti (seppur più
      complessa...ripeto: forse troppo per
      l'utente medio), il menù "Avvio", "Gestione
      Risorse", "Network Neiborhood".

      L'ho provato per un'oretta...continuerò a
      provarlo volentieri ...soprattutto il
      KDevelop.

      Chiedo una cosa, da "ignorante su Linux": va
      bene se sviluppo su KDE con KDevelop? Oppure
      c'è qualche strumento che è "multishell"
      (KDE, GNOME)

      Val la pena provarlo. Per me è difficile
      schiodarmi da Windows perchè ho buone
      conoscenze di programmazione in Windows e in
      Linux devo ancora reimparare tutto, ma
      comunque non ho proprio voglia di schiodarmi
      da Windows.

      Ammetto però che se prima consideravo Linux
      come un giocattolo...ora non lo faccio più.
      Per quanto possibile lo userò.

      Ciao e Grazie,
      MarcoTra 7 giorni torna... e tienimi aggiornato.No perchè io domani formatto le 20 macchine aziendali con su red-hat e metto win2k pro come per le altre 52, che sono stufo di bestemmiare. La gente ci deve lavorare, non apprezzare il bel piedino verde di gnome.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ho installato Red Hat 7.1...
        - Scritto da: CoccoDio
        Tra 7 giorni torna... e tienimi aggiornato.
        No perchè io domani formatto le 20 macchine
        aziendali con su red-hat e metto win2k pro
        come per le altre 52, che sono stufo di
        bestemmiare. La gente ci deve lavorare, non
        apprezzare il bel piedino verde di gnome.72 macchine con win2k... cosa hanno fatto di male per meritarsi questo :(72 macchine con FreeBSD e Debian GNU/Linux e "qualche" soldo che avanza te lo fai versare sul tuo conto in banca invece che su quello di Billy...
        • Anonimo scrive:
          Re: Ho installato Red Hat 7.1...

          La gente ci deve lavorare, non
          apprezzare il bel piedino verde di gnomeAllora falli lavorare in pace fino a che nn prendono un bel VIRUS perdendo così mesi e mesi di lavoro... BRAVO!! Linux è un sistema per chi vuole impararlo... gli altri se ne tengano alla larga!!@^Devil^irc.azzurranet.org:6667#0721
          • Anonimo scrive:
            Re: Messaggio per TeX
            Ciao TeX, finalmente ieri sera sono riuscito a installare Linux! Evviva ce l'ho fatta... ho risolto il problema invertento HD e CD-ROM! Dopo aver messo l'HD come primario e il CD come slave, l'installazione è andata a buon fine, mi sa che il problema era proprio quello del master/slave!Tra l'altro sono anche andato a cercare su internet un po' di liste di comandi linux, ne avevo assolutamente bisogno perchè ogni qual volta mi trovo con una shell di testo non so mai cosa scrivere! Cmq ho scoperto che si può spegnere anche con "logoff".Buona giornata. Ciao- Scritto da: ^Devil^


            La gente ci deve lavorare, non

            apprezzare il bel piedino verde di gnome

            Allora falli lavorare in pace fino a che nn
            prendono un bel VIRUS perdendo così mesi e
            mesi di lavoro... BRAVO!! Linux è un sistema
            per chi vuole impararlo... gli altri se ne
            tengano alla larga!!

            @^Devil^
            irc.azzurranet.org:6667
            #0721
          • Anonimo scrive:
            Re: Messaggio per TeX
            - Scritto da: XALC
            Ciao TeX, finalmente ieri sera sono riuscito
            a installare Linux! Evviva ce l'ho fatta...
            ho risolto il problema invertento HD e
            CD-ROM! Dopo aver messo l'HD come primario e
            il CD come slave, l'installazione è andata a
            buon fine, mi sa che il problema era proprio
            quello del master/slave!OK ! Sono contento. Comunque ti confesso che non ho capito il perche', visto che Linux puoi installarlo dove vuoi, e comunque il fatto che venisse caricato fino al livello del login grafico vuol dire che il boot andava bene. Sarei piu' propenso a pensare a qualche problema HW. Boh.. L'importante e' che adesso funzioni :-)
            Tra l'altro sono anche andato a cercare su
            internet un po' di liste di comandi linux,
            ne avevo assolutamente bisogno perchè ogni
            qual volta mi trovo con una shell di testo
            non so mai cosa scrivere! Cmq ho scoperto
            che si può spegnere anche con "logoff".Ti do un paio di indirizzi:http://www.linuxdoc.org/http://www.pluto.linux.it/ildp/index.htmlRicordati poi che di ogni comando puoi avere una dettagliata descrizione con "man "
            Buona giornata. CiaoGrazie, buona giornata anche a te.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ho installato Red Hat 7.1...
        - Scritto da: CoccoDio

        Tra 7 giorni torna... e tienimi aggiornato.
        No perchè io domani formatto le 20 macchine
        aziendali con su red-hat e metto win2k pro
        come per le altre 52, che sono stufo di
        bestemmiare. La gente ci deve lavorare, non
        apprezzare il bel piedino verde di gnome.Anch'io fino ad oggi ho provato linux ma poi a lato pratico lo rimesso nel cassetto.CoccoDio mi diresti che tipo di programmi girano sulle tue 20 macchine linux e che ti danno problemi?Te lo chiedo per interesse professionale, è una vita che sono li per installare linux e lavorarci ma poi c'è sempre qualcosa che non mi convince e mi interesserebbe sapere di più della tua esperienza diretta.Ciao
  • Anonimo scrive:
    Sarà...
    Io non sono un esperto in informatica (studio medicina), ma il pinguino mi appassiona ormai da quasi due anni.Le distro da me provate sono SuSE, Mandrake, Madeinlinux e RedHat.Uso KDE che personalizzo come più mi piace.In una piccola partizione ho win98 per vedere i DVD.Come sistema predefinito uso Linux.Ed è una roccia.Domenica facevo in contemporanea:Stampa, masterizzazione (ho un masterizzatore EIDE e non SCSI), download di un file di 100MB, ascoltavo mp3, navigavo, tenevo aperto il monitor di posta...Se faccio questo sotto Win98, come minimo brucio il CD, e come regola appare la schermata blu della morte.Se a qualcuno crasha, probabilmente non sa quel che fa (magari lo usa solo e unicamente come root).Ripeto, non sono un esperto, ma non mi sembra un dramma usare Linux.Mia moglie, oltre che non esperta, non è neanche appassionata di computer, eppure usa RedHat 7.1...E non le si è mai crashato...Pensateci un po'.Byez & Ciauz
    • Anonimo scrive:
      Re: Sarà...
      - Scritto da: ittia
      Uso KDE che personalizzo come più mi piace.
      In una piccola partizione ho win98 per
      vedere i DVD.Beh perche' in Linux non si puo'?

      Come sistema predefinito uso Linux.

      Ed è una roccia.Vero, ma crasha anche lui. Redhat 7 + qualche cambio di risoluzione.

      Domenica facevo in contemporanea:
      Stampa, masterizzazione (ho un
      masterizzatore EIDE e non SCSI), download di
      un file di 100MB, ascoltavo mp3, navigavo,
      tenevo aperto il monitor di posta...Moi aussi, nt5 o win2k che dir si voglia. Si fa.

      Se faccio questo sotto Win98, come minimo
      brucio il CD, e come regola appare la
      schermata blu della morte.Probabile.
      Ripeto, non sono un esperto, ma non mi
      sembra un dramma usare Linux.No. Ma puoi fare grossi danni comunque, e puo' crasharsi comunque. La mia opinione e': date Linux a 300 milioni di persone e i problemi di Linux saranno molto, ma molto maggiori di un qualunque NT.
      • Anonimo scrive:
        Re: Sarà...

        No. Ma puoi fare grossi danni comunque, e
        puo' crasharsi comunque. La mia opinione e':
        date Linux a 300 milioni di persone e i
        problemi di Linux saranno molto, ma molto
        maggiori di un qualunque NT.1Scusa ma mi sfugge qualcosa. Io uso linux e non crasha. Se oggi danno linux a 300 milioni di persone il mio sistema smette di funzionare?2Uso anche Nt al lavoro e 2000 sulla stessa macchina di linux a casa e anche loro non crashano E' vero che posso lavorare in multitasking però i sistemi con kernel nt diventano molto più lenti molto più in fretta. Credo che la paginazione della memoria non sia un concetto che a Redmond hanno approfondito molto...
        • Anonimo scrive:
          Re: Sarà...
          - Scritto da: verby

          date Linux a 300 milioni di persone e i

          problemi di Linux saranno molto, ma molto

          maggiori di un qualunque NT.


          Scusa ma mi sfugge qualcosa. Io uso linux e
          non crasha. Se oggi danno linux a 300
          milioni di persone il mio sistema smette di
          funzionare?no, lui intendeva dire questo..."date linux in mano a 300 milioni di persone e vedrete i problemi ed i bugs che ne usciranno"...il discorso checchè ne diciate fila , più utenti lo useranno + problemi si verificheranno , ed è na cosa assolutamente logica."Se qualcosa è perfetto e non ha problemi è stato solamente un caso"
          • Anonimo scrive:
            Re: Sarà...
            - Scritto da: Tutor®


            - Scritto da: verby



            date Linux a 300 milioni di persone e i


            problemi di Linux saranno molto, ma
            molto


            maggiori di un qualunque NT.





            Scusa ma mi sfugge qualcosa. Io uso linux
            e

            non crasha. Se oggi danno linux a 300

            milioni di persone il mio sistema smette
            di

            funzionare?


            no, lui intendeva dire questo..."date linux
            in mano a 300 milioni di persone e vedrete i
            problemi ed i bugs che ne usciranno"...il
            discorso checchè ne diciate fila , più
            utenti lo useranno + problemi si
            verificheranno , ed è na cosa assolutamente
            logica.SEMPRE MENO DEI PROBLEMI CHE HANNO I SISTEMI DEL DRAGA IN BUGS ED IN SICUREZZA TIPO BACKDOOR.LINUX E' OPEN SOURCE, LIBERO E TESTABILE GIORNALMENTE DA CHIUNQUE; COSA CHE ACCADE REGOLARMENTE, QUESTO VEDO CHE FATICA AD ENTRARE NELLE VOSTRE ZUCCHE; PERCHE'!!!!!!!!!!!
            "Se qualcosa è perfetto e non ha problemi è
            stato solamente un caso"
          • Anonimo scrive:
            Re: Sarà...
            - Scritto da: Alien


            SEMPRE MENO DEI PROBLEMI CHE HANNO I SISTEMI
            DEL DRAGA IN BUGS ED IN SICUREZZA TIPO
            BACKDOOR.
            LINUX E' OPEN SOURCE, LIBERO E TESTABILE
            GIORNALMENTE DA CHIUNQUE; COSA CHE ACCADE
            REGOLARMENTE, QUESTO VEDO CHE FATICA AD
            ENTRARE NELLE VOSTRE ZUCCHE;
            PERCHE'!!!!!!!!!!!
            Si, ma se uno è coglione al punto di non aggiornare il sistema, è coglione cmq... sia su win che su Linux. Che cazzo centra l'open-source?adore-0.38.tar.gz 14316 May 25 15:17:46 2001 Adore is a linux LKM based rootkit for Linux v2.[24]. Features smart PROMISC flag hiding, persistent file and directory hiding (still hidden after reboot), process-hiding, netstat hiding, rootshell-backdoor, and an uninstall routine. Includes a userspace program to control everything. Changes: Added 64bit FS support, now fools protection modules as StMichael, and minor fixes. Homepage: http://www.team-teso.net. By Stealth lids-1.0.8-2.4.4.t... 142587 May 23 10:52:27 2001 The Linux Intrusion Detection System is a patch which enhances the kernel's security. When it's in effect, many system administration operations can be made impossible even for root. You can turn the ... More Se uno lo sa.. bene, aggiorna.... se non lo sa si attacca.
          • Anonimo scrive:
            Re: Sarà...
            - Scritto da: Tutor®
            no, lui intendeva dire questo..."date linux
            in mano a 300 milioni di persone e vedrete i
            problemi ed i bugs che ne usciranno"...il
            discorso checchè ne diciate fila , più
            utenti lo useranno + problemi si
            verificheranno , ed è na cosa assolutamente
            logica.
            Già. chi non conosce il neo-utontO Linux che fa tutto da root, "perché è più comodo". 8)
        • Anonimo scrive:
          Re: Sarà...
          - Scritto da: verby



          No. Ma puoi fare grossi danni comunque, e

          puo' crasharsi comunque. La mia opinione
          e':

          date Linux a 300 milioni di persone e i

          problemi di Linux saranno molto, ma molto

          maggiori di un qualunque NT.

          1
          Scusa ma mi sfugge qualcosa. Io uso linux e
          non crasha. Se oggi danno linux a 300
          milioni di persone il mio sistema smette di
          funzionare?Credo che tu non conosca la probabilita'. Nella globalita' i crash saranno piu' frequenti.Inoltre io non parlavo solo di questo ma dei 300 milioni di utenti che non sanno neanche cos'e' un kernel.

          2
          Uso anche Nt al lavoro e 2000 sulla stessa
          macchina di linux a casa e anche loro non
          crashano
          E' vero che posso lavorare in multitasking
          però i sistemi con kernel nt diventano
          molto più lenti molto più in fretta. Credo
          che la paginazione della memoria non sia un
          concetto che a Redmond hanno approfondito
          molto... Puo' darsi. non so dirti nulla in proposito. Credo che a parita' di PC i sistemi NT siano piu'golosi di risorse. Non di tempo macchina pero', magari di Ram.
      • Anonimo scrive:
        Re: Sarà...
        - Scritto da: mmm
        - Scritto da: ittia

        Domenica facevo in contemporanea:

        Stampa, masterizzazione (ho un

        masterizzatore EIDE e non SCSI), download
        di

        un file di 100MB, ascoltavo mp3, navigavo,

        tenevo aperto il monitor di posta...

        Moi aussi, nt5 o win2k che dir si voglia. Si
        fa.Infatti, io riesco a vedere i DVD mentre renderizzo (il calcolo di un frame in 3d porta via il 100% di CPU) o masterizzo mentre guardo i Dvd. Naturalmente non conto tutte le altre cose aperte che non consumano nulla.
        • Anonimo scrive:
          Re: Sarà...
          Cavolo, ottimo veramente.E magari solo con un athlon 1000?Az, beato tu! penso passerò a win2k...- Scritto da: Alex
          Infatti, io riesco a vedere i DVD mentre
          renderizzo (il calcolo di un frame in 3d
          porta via il 100% di CPU) o masterizzo
          mentre guardo i Dvd.
          Naturalmente non conto tutte le altre cose
          aperte che non consumano nulla.
          • Anonimo scrive:
            Re: Sarà...
            - Scritto da: .
            Cavolo, ottimo veramente.
            E magari solo con un athlon 1000?
            Az, beato tu! penso passerò a win2k...Basta avere abbastanza CPU per decodificare un DVD, su un athlon 1000, come citi tu, PowerDVD utilizza circa il 35% di CPU per la decodifica, abbassando la priorita' del task di render ti ritrovi ad avere il 65% di cpu per il calcolo del frame.Masterizzare, grazie al DMA porta via in EIDE il 2%. Se non hai abbastanza soldi per permetterti un athlon 1000 cambia hobby.
          • Anonimo scrive:
            Re: Sarà...
            - Scritto da: Alex


            Basta avere abbastanza CPU per decodificare
            un DVD, su un athlon 1000, come citi tu,
            PowerDVD utilizza circa il 35% di CPU per la
            decodifica, abbassando la priorita' del task
            di render ti ritrovi ad avere il 65% di cpu
            per il calcolo del frame.
            Masterizzare, grazie al DMA porta via in
            EIDE il 2%.
            Se non hai abbastanza soldi per permetterti
            un athlon 1000 cambia hobby.Ma tieni presente che più di un peracottiano mi ha fatto notare di non sapere cosa sia un busmaster.Nemmeno si sono sforzati di aprirlo un windows prima di parlarne male.
          • Anonimo scrive:
            Re: Sarà...
            - Scritto da: CoccoDio
            Ma tieni presente che più di un peracottiano
            mi ha fatto notare di non sapere cosa sia un
            busmaster.
            Nemmeno si sono sforzati di aprirlo un
            windows prima di parlarne male.Anche perche' ho installato la RH 7.0 e mi sono ritrovato magicamente i dischi in PIO mode. Mi sembrava una bestemmia per una macchina di oggi ma in effetti pochi sono al corrente del busmaster.
    • Anonimo scrive:
      Re: Sarà...
      Mai provato W2K ?Se ti faccio vedere la tray e la lista di applicazioni in esecuzione prendi paura....Non lo cambierei con _NULLA_ per ora, va troppo bene.PS: e' ormai un anno che lo uso con mucho gusto :-)- Scritto da: ittia
      Domenica facevo in contemporanea:
      Stampa, masterizzazione (ho un
      masterizzatore EIDE e non SCSI), download di
      un file di 100MB, ascoltavo mp3, navigavo,
      tenevo aperto il monitor di posta...
      Pensateci un po'.
      • Anonimo scrive:
        Re: Sarà...
        - Scritto da: Nemo
        Mai provato W2K ?
        Se ti faccio vedere la tray e la lista di
        applicazioni in esecuzione prendi paura....
        Non lo cambierei con _NULLA_ per ora, va
        troppo bene.
        PS: e' ormai un anno che lo uso con mucho
        gusto :-)Quanto lo hai pagato? Se un sistema aperto e gratuito ti permette di fare le stesse cose, la tua scelta non mi sembra una gran furbata. E anche se per uso casalingo utilizzi una copia pirata considera la spesa (o i rischi anche penali) di una azienda con decine di postazioni desktop.
      • Anonimo scrive:
        Re: Sarà...
        - Scritto da: Nemo
        Mai provato W2K ?
        Se ti faccio vedere la tray e la lista di
        applicazioni in esecuzione prendi paura....2??Dai W2K è pesantissimo. Certo se ti puoi permettere un double PII850 con 512 mb di RAM sarà anche che ti regge 10 applicazioni in Background, ma se c'hai un PII 266 con 64RAM ti assicuro che non ce la fa.Il multitasking di Linux, derivato da quello di BSD è favoloso, è il vero timesharing.
        • Anonimo scrive:
          Re: Sarà...
          Altro peracottaro che non sa che ca770 sta dicendo. p2 400 e 128 mega di ram bastano e avanzano. Non stiamo parlando di win2000 advanced server.- Scritto da: Krecker

          2??
          Dai W2K è pesantissimo. Certo se ti puoi
          permettere un double PII850 con 512 mb di
          RAM sarà anche che ti regge 10 applicazioni
          in Background, ma se c'hai un PII 266 con
          64RAM ti assicuro che non ce la fa.

          Il multitasking di Linux, derivato da quello
          di BSD è favoloso, è il vero timesharing.
          • Anonimo scrive:
            Re: Sarà...
            - Scritto da: CoccoDio
            Altro peracottaro che non sa che ca770 sta
            dicendo. p2 400 e 128 mega di ram bastano e
            avanzano. Non stiamo parlando di win2000
            advanced server.... e io che ho un PII a 333MHz e 64Mb di RAM con Windoze faccio vecchio davanti al monitor mentre il buon pinguino non mi delude mai... e i soldi che risparmio me li sparo in alcool e donne di facili costumi
    • Anonimo scrive:
      Ma per favoreeee!

      Domenica facevo in contemporanea:
      Stampa, masterizzazione (ho un
      masterizzatore EIDE e non SCSI), download di
      un file di 100MB, ascoltavo mp3, navigavo,
      tenevo aperto il monitor di posta...UUUU veramente impressionante!Ma dai, basta con queste cazzate, che puzza di luogo comune, come che i MAC sono i mogliori per la grafica...Fai che una volta ti va via la corrente, o il nipotino ti stacca la presa della corrente mentre hai il bel linux acceso a lavorare, vediamo poi come sei contento di non avere un fottuto filesystem journaled (sisi dai non cagate il cazzo, lo so che esiste Raiser FS etc... ma qui parliamo di un utente comune che non ha idea di come ricompilarsi il kernel per far funzionare Reiser).Linux e' un sistema di nicchia per amministratori di rete, server e per chi ama smanettare e studiare seriamente. Non e' per la massaia che ama masterizzare e navigare nello stesso tempo per poter dire che Linux e' una roccia e windows e' una merda!
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma per favoreeee!
        - Scritto da: Lizard
        UUUU veramente impressionante!Ci aggiungo che ricompilo un kernel, ho 10 finestre di mozzilla aperte, foglio elettronico, wordprocessor, e magari sto anche facendo una partitina in rete a quake3.
        Ma dai, basta con queste cazzate, che puzza
        di luogo comune, come che i MAC sono i
        mogliori per la grafica...Tu puzzi di 'scassaminchiacomune', e se fossi meno ignorante sapresti che il MAC é MIGLIORE..
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma per favoreeee!

          Ci aggiungo che ricompilo un kernel, ho 10
          finestre di mozzilla aperte, foglio
          elettronico, wordprocessor, e magari sto
          anche facendo una partitina in rete a
          quake3.Si, come no! Magari su un Pentium 100 con 32 MB di RAM!! Ma non raccontare balle solo per pomparti...
          Tu puzzi di 'scassaminchiacomune', e se
          fossi meno ignorante sapresti che il MAC é
          MIGLIORE.In cosa e' migliore, tu che sai e che ti permetti di dare agli altri dell'ignorante?Striscia via va...
        • Anonimo scrive:
          Sborone
          - Scritto da: Z



          - Scritto da: Lizard

          UUUU veramente impressionante!

          Ci aggiungo che ricompilo un kernel, ho 10
          finestre di mozzilla aperte, foglio
          elettronico, wordprocessor, e magari sto
          anche facendo una partitina in rete a
          quake3.AHAHAHAHAHAH... e stai pilotando il braccino meccanico che ti sta tirando un sega. Ma va a cagher và!!!!!


          Ma dai, basta con queste cazzate, che
          puzza

          di luogo comune, come che i MAC sono i

          mogliori per la grafica...


          Tu puzzi di 'scassaminchiacomune', e se
          fossi meno ignorante sapresti che il MAC é
          MIGLIORE.
          Si infatti c'ho lavorato come amministratore di rete per 9 anni. E ti posso dire che fino al system 7 facevano cagare su tutto e per tutto.
          • Anonimo scrive:
            Re: Sborone

            AHAHAHAHAHAH... e stai pilotando il braccino
            meccanico che ti sta tirando un sega. Ma va
            a cagher và!!!!!No, quello lo assembla e lo programma da solo quando gli arriva il gruppo cogeneratore nucleare, perche' per adesso quello che puo' fare non e' limitato dal SO ma dal generatore turbodiesel che si e' dovuto piazzare in cantina per alimentare il pc che fa tutte quelle cose assieme!AHAHAHA ROTFL
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma per favoreeee!


        UUUU veramente impressionante!
        Ma dai, basta con queste cazzate, che puzza
        di luogo comune, come che i MAC sono i
        mogliori per la grafica...Vallo a dire a un grafico

        Fai che una volta ti va via la corrente, o
        il nipotino ti stacca la presa della
        corrente mentre hai il bel linux acceso a
        lavorare, vediamo poi come sei contento di
        non avere un fottuto filesystem journaled
        (sisi dai non cagate il cazzo, lo so che
        esiste Raiser FS etc... ma qui parliamo di
        un utente comune che non ha idea di come
        ricompilarsi il kernel per far funzionare
        Reiser).Ti compri la suse e c'è l'hai di default
        Linux e' un sistema di nicchia per
        amministratori di rete, server e per chi ama
        smanettare e studiare seriamente. Non e' per
        la massaia che ama masterizzare e navigare
        nello stesso tempo per poter dire che Linux
        e' una roccia e windows e' una merda!Lo è stato per lungo tempo e i luoghi comuni sono difficili da superare.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma per favoreeee!
          - Scritto da: verby

          UUUU veramente impressionante!

          Ma dai, basta con queste cazzate, che
          puzza

          di luogo comune, come che i MAC sono i

          mogliori per la grafica...

          Vallo a dire a un graficoConcordo, e' un luogo comune pensare che un Mac e' migliore per la grafica.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma per favoreeee!
        Veramente una volta mentre masterizzavo la corrente mi è andata via...Batsa avere un gruppo di continuità (cosa che dovrebbero avere penso tutti)...Secondo te il cd si è bruciato?Ciauz.- Scritto da: Lizard

        Fai che una volta ti va via la corrente, o
        il nipotino ti stacca la presa della
        corrente mentre hai il bel linux acceso a
        lavorare, vediamo poi come sei contento di
        non avere un fottuto filesystem journaled
        (sisi dai non cagate il cazzo, lo so che
        esiste Raiser FS etc... ma qui parliamo di
        un utente comune che non ha idea di come
        ricompilarsi il kernel per far funzionare
        Reiser).
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma per favoreeee!
          - Scritto da: ittita
          Veramente una volta mentre masterizzavo la
          corrente mi è andata via...
          Batsa avere un gruppo di continuità (cosa
          che dovrebbero avere penso tutti)...ROTFL!!!!Un gruppo di continuita'? In casa?Ma stai scherzando spero!Suvvia non cadiamo nel ridicolo!
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma per favoreeee!
        - Scritto da: Lizard

        Fai che una volta ti va via la corrente, o
        il nipotino ti stacca la presa della
        corrente mentre hai il bel linux acceso a
        lavorare, vediamo poi come sei contento di
        non avere un fottuto filesystem journaled
        (sisi dai non cagate il cazzo, lo so che
        esiste Raiser FS etc... ma qui parliamo di
        un utente comune che non ha idea di come
        ricompilarsi il kernel per far funzionare
        Reiser).Guarda che oramai il reiserFs te lo fa installare anchce PeracottaLinux(x la gioia di CoccoDio) da almeno un anno, lo faceva gia la mandrake 7.1
    • Anonimo scrive:
      Re: Sarà...
      - Scritto da: ittia
      Domenica facevo in contemporanea:
      Stampa, masterizzazione (ho un
      masterizzatore EIDE e non SCSI), download di
      un file di 100MB, ascoltavo mp3, navigavo,
      tenevo aperto il monitor di posta...Solo? Io ci avrei compilato un kernel, magari mentre mi facevo una partita online a QUake3.
      Ripeto, non sono un esperto, ma non mi
      sembra un dramma usare Linux.Bravo, che bella frase ;-)Ma i draga non impareranno mai, hanno delle teste dure come l'acciaio.Ciao

      Mia moglie, oltre che non esperta, non è
      neanche appassionata di computer, eppure usa
      RedHat 7.1...
      E non le si è mai crashato...

      Pensateci un po'.

      Byez & Ciauz
      • Anonimo scrive:
        Re: Sarà...

        Solo? Io ci avrei compilato un kernel,
        magari mentre mi facevo una partita online a
        QUake3.magari pilotando da remoto uno shuttle....

        Ripeto, non sono un esperto, ma non mi

        sembra un dramma usare Linux.

        Bravo, che bella frase ;-)
        Ma i draga non impareranno mai, hanno delle
        teste dure come l'acciaio.Draga? Ti appropri dello slang di ALIEN senza chiedergli il permesso? O sei un alien mascherato?Ah, dimmi una cosa, mentre stai facendo tutte le stronzate che dici di fare sei anche in grado di scannerizzare una foto e di fare un po' di videoconferencing con la webcam (con il sonoro ovviamente)?Se si' ti offro una pizza e ti pulisco le scarpe perche' devi essere veramente un ganzo.
        • Anonimo scrive:
          Re: Sarà...
          - Scritto da: Lizard

          Solo? Io ci avrei compilato un kernel,

          magari mentre mi facevo una partita
          online a

          QUake3.

          magari pilotando da remoto uno shuttle....



          Ripeto, non sono un esperto, ma non mi


          sembra un dramma usare Linux.



          Bravo, che bella frase ;-)

          Ma i draga non impareranno mai, hanno
          delle

          teste dure come l'acciaio.

          Draga? Ti appropri dello slang di ALIEN
          senza chiedergli il permesso? O sei un alien
          mascherato?

          Ah, dimmi una cosa, mentre stai facendo
          tutte le stronzate che dici di fare sei
          anche in grado di scannerizzare una foto e
          di fare un po' di videoconferencing con la
          webcam (con il sonoro ovviamente)?Ehhhh, come no...Va bene se riescono a configurarsi un controllerino scsi, o la sound blaster live.Gli andrebbe di lusso.
    • Anonimo scrive:
      Re: Sarà...
      - Scritto da: ittia
      Io non sono un esperto in informatica
      (studio medicina), ma il pinguino mi
      appassiona ormai da quasi due anni.
      Le distro da me provate sono SuSE, Mandrake,
      Madeinlinux e RedHat.
      Uso KDE che personalizzo come più mi piace.
      In una piccola partizione ho win98 per
      vedere i DVD.

      Come sistema predefinito uso Linux.

      Ed è una roccia.

      Domenica facevo in contemporanea:
      Stampa, masterizzazione (ho un
      masterizzatore EIDE e non SCSI), download di
      un file di 100MB, ascoltavo mp3, navigavo,
      tenevo aperto il monitor di posta...Io lo faccio con win98. Anzi, ti dirò: quando non navigo PROGRAMMO: uso Windows CVI di National Instruments: C language.
      Se faccio questo sotto Win98, come minimo
      brucio il CD, e come regola appare la
      schermata blu della morte.
      Non so che masterizzatore hai, io bucavo più CD con il 4x che con l'8x di adesso (sempre yamaha)
      Se a qualcuno crasha, probabilmente non sa
      quel che fa (magari lo usa solo e unicamente
      come root).

      Ripeto, non sono un esperto, ma non mi
      sembra un dramma usare Linux.
      NOn dico questo, ma se ammetti che non sei esperto ammetti anche che non puoi declamare l'uso incontrastato di LINUX su WIN98
      Mia moglie, oltre che non esperta, non è
      neanche appassionata di computer, eppure usa
      RedHat 7.1...
      E non le si è mai crashato...
      cosa centra tua moglie? il problema è configurare il S.O.: l'hai fatto tu o lei?
      Pensateci un po'.

      Byez & CiauzComnque si sta parlando di desktop, e win2000 è senz'altro migliore. MA perchè nessuno considera che parliamo di un S.O. che ha dovuto fare da ponte tra un DOS dell'82 ad un 32 bit di XP. Costa troppo? VERO!!!! e mi pare che la corte suprema USA lo abbia bastonato, poi si vedrà. Intendiamoci: io ODIO win98, mi si era sporcata la lente del DVD, ed il sistema andava in crash: inammissibile!!! ma riferiamoci a win2000, alla possibilità di configurare un S.O. semplicemente (sempre che non si comprino componenti scadenti). Io non ho fatto niente altro che inserire un CD nel lettore. Nient'altro. Ho dei buoni componenti a partire dalla mainboard e BASTA. Certo se lo compro al supermercato che posso pretendere? Assistenza???
    • Anonimo scrive:
      La passera di tua sorella brucia.
      Ma la passera di tua sorella brucia. Appassionato è un conto... sparacagate e peracottaro è un'altro.- Scritto da: ittia
      Io non sono un esperto in informatica
      (studio medicina), ma il pinguino mi
      appassiona ormai da quasi due anni.
      Le distro da me provate sono SuSE, Mandrake,
      Madeinlinux e RedHat.
      Uso KDE che personalizzo come più mi piace.
      In una piccola partizione ho win98 per
      vedere i DVD.

      Come sistema predefinito uso Linux.

      Ed è una roccia.

      Domenica facevo in contemporanea:
      Stampa, masterizzazione (ho un
      masterizzatore EIDE e non SCSI), download di
      un file di 100MB, ascoltavo mp3, navigavo,
      tenevo aperto il monitor di posta...

      Se faccio questo sotto Win98, come minimo
      brucio il CD, e come regola appare la
      schermata blu della morte.

      Se a qualcuno crasha, probabilmente non sa
      quel che fa (magari lo usa solo e unicamente
      come root).

      Ripeto, non sono un esperto, ma non mi
      sembra un dramma usare Linux.

      Mia moglie, oltre che non esperta, non è
      neanche appassionata di computer, eppure usa
      RedHat 7.1...
      E non le si è mai crashato...

      Pensateci un po'.

      Byez & Ciauz
  • Anonimo scrive:
    Download Suse 7.2
    Stavo giusto decidendo quale distro di linux scaricare per i miei soliti test atti a verificare la validita' di una Linux Box come Workstation per il 3D. C'e' chi parla bene della suse 7.2 e chi parla bene della debian, chi male della Redhat e mandrake. Mi interessa provare una distro con il nuovo kernel 2.4 e Xfree 4.0. Girovagando sul sito Debian pero' mi sono trovato di fronte ad una lista di security alert credo da non confondere con i bugs non associati alla sicurezza.http://www.debian.org/security/Ho contato solo i problemi riguardanti la Debian, sono ben 48 dall'inizio dell'anno e 66 erano nel 2000. Circa una media di due security alert a settimana andando avanti cosi si arrivera' ad un centinaio temo quindi un incremento del 40% circa.Mi viene spontanea una domanda: Vuoi vedere che piu' gente usa linux e piu' security alert ci sono? Oppure piu' lo incasinano e piu' saltano fuori le magagne? Il problema e' che se uno bravo entra come root su unix sei fottuto. In attesa di un saggio cosiglio su cosa scaricare elenco qui di seguito le mie necessita' per la distro da scaricare:1) Xfree 4.0 gia' installato2) UDMA 66 per chipset VIA 686a (athlon)3) Via Audio driver 4) LICQ (ho gia' perso 3 ore per risolvere dipendenze di libs su red hat 7.0)5) compatibilita' con WindowMaker visto che lo so configurare e che kde sa troppo di win95 e gnome sa di skin per winamp.non e' necessaria una installazione facile, gia' installavo la slackware 2.x senza problemi anzi la preferivo.Bye
    • Anonimo scrive:
      Re: Download Suse 7.2
      - Scritto da: Alex
      Mi viene spontanea una domanda: Vuoi vedere
      che piu' gente usa linux e piu' security
      alert ci sono? Oppure piu' lo incasinano e
      piu' saltano fuori le magagne?La prima che hai detto, ma in senso positivo: essendo open source, più gente lo usa e più facilmente si scoprono eventuali falle. E di conseguenza, il codice viene fissato e viene rilasciata la nuova versione del pacchetto incriminato. Con i codici chiusi (non solo Microsoft, quindi, vedi il caso Borland), è molto più difficile scoprire la causa di un problema, e comunque bisogna aspettare una patch dagli sviluppatori se e quando la vorranno rilasciare.
      Il problema e' che se uno bravo entra come
      root su unixsei fottuto.Anche sotto Windows, qualsiasi versione, se uno ti entra come amministratore sei fottuto.Ma Unix ha trent'anni di esperienza nel true multiuser/multitasking e venti di networking, quindi molti problemi "di gioventù" sono stati superati da tempo.
      In attesa di un saggio cosiglio su cosa
      scaricare elenco qui di seguito le mie
      necessita' per la distro da scaricare:

      1) Xfree 4.0 gia' installato
      2) UDMA 66 per chipset VIA 686a (athlon)
      3) Via Audio driver
      4) LICQ (ho gia' perso 3 ore per risolvere
      dipendenze di libs su red hat 7.0)
      5) compatibilita' con WindowMaker visto che
      lo so configurare e che kde sa troppo di
      win95 e gnome sa di skin per winamp.Non so cosa sia Windows Maker, ma io ho esattamente la tua macchina :-) Athlon 750 su VIA 686a con disco UDMA 66 e scheda audio on board (hai una K7V, vero?).Ho installato RedHat 7.1, che ha XFree86 4.0.3 di default. Per l'accelerazione 3D, funziona il DRI sulle schede riconosciute (Matrox, nVidia,...). Il codec audio on board funziona, anche se io uso una SB128.
    • Anonimo scrive:
      Re: Download Suse 7.2
      - Scritto da: Alex
      interessa provare una distro con il nuovo
      kernel 2.4 e Xfree 4.0. Girovagando sul sitoPersonalmente proverei una progeny (www.progeny.com), che è una debian commerciale.Mkd8 non è malvagia, ma è su rpm...e ha troppi tools di configurazione che rompono solo le palle.
      Debian pero' mi sono trovato di fronte ad
      una lista di security alert credo da non
      confondere con i bugs non associati alla
      sicurezza.Ovvio che ci sono dei bug, ma puntanto apt-get a security.debian.org e facendo apt-get update && apt-get upgrade fa tutti gli aggiornamenti da solo.Ah, Debian è senz'altro la migliore distro per robustezza e sicurezza, prima di uscire va in testing per 4/5 mesi, fai te.Con la RH7 al tempo avevo scaricato 140mega di upgrade nei primi 2 mesi da quando è uscita.
      Il problema
      e' che se uno bravo entra come root su unix
      sei fottuto. Quello è il problema su qualsiasi SO degno di tale nome.Nb: per entrare come root ha bisogno di due condizioni, un bug stratosferico (evita bind [DNS] e server ftp e già le possibilità sono decimate), e/o un amministratore di sistema idiota.Tranquillo, con Debian vai sul sicuro...
      1) Xfree 4.0 gia' installatoDI facilissima reperibilità con Debian 2.2
      2) UDMA 66 per chipset VIA 686a (athlon)Non ti so dire niente.Se non erro col ATA100 in quasi tutte le distro, fatta eccezione forse per a Mkd8 e SuSE 7.2 (che esce il 15 giugno), devi installare dal canale normale, metterci i driver e rimettere sul controller ATA100.
      3) Via Audio driver Bho, ma di solito è supportato il 99.9% delle perif. audio.
      4) LICQ (ho gia' perso 3 ore per risolvere
      dipendenze di libs su red hat 7.0)Se vuoi il 1.0.3 ti conviene compilarlo dai sorgenti, su un P500 in 3 minuti ce l'hai.In Progeny dovrebbe già esserci.
      5) compatibilita' con WindowMaker visto che
      lo so configurare e che kde sa troppo di
      win95 e gnome sa di skin per winamp.Compatibilità che? Basta installarlo non serve altro.Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Download Suse 7.2
      Lascia perdere Debian, è la migliore distribuzione, ma la versione stabile esce ancora col 2.2.x e X 3.6x Niente ti impedisce di aggiornartela a mano o scricarti la unstabile (si chiama woody), ma a questo punto ti conviene provare qualcosalto.Ciao da un Debian user
      • Anonimo scrive:
        Re: Download Suse 7.2
        - Scritto da: Krecker


        Lascia perdere Debian, è la migliore
        distribuzione, ma la versione stabile esce
        ancora col 2.2.x e X 3.6x

        Niente ti impedisce di aggiornartela a mano
        o scricarti la unstabile (si chiama woody),
        ma a questo punto ti conviene provare
        qualcosalto.

        Ciao da un Debian userScusa, mi sono scordato di farti un appunto... i scurity allert che hai letto NON sono di Debian, ma dei pacchetti sviluppati che debian adotta.Nel senso che qualunque distribuzione che adotta quellelibrerie soggette al bufferoverflow lo sono fino a che non le aggiornano, solo che debian lo dice sulla home page e fornice i pacchetti agiornati in tempo reale (che il gestore dei pacchetti APT si scarica, riconfigura e installa in automatico).se cerchi una distribuzione sicura la risposta è Debian.Entrare come root su una macchina Unix da remoto è quasi impossibile. Debian è utilizzata su molti server. Vai tranquillo.Ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: Download Suse 7.2
        - Scritto da: Krecker
        Lascia perdere Debian, è la migliore
        distribuzione, ma la versione stabile esce
        ancora col 2.2.x e X 3.6x

        Niente ti impedisce di aggiornartela a mano
        o scricarti la unstabile (si chiama woody),
        ma a questo punto ti conviene provare
        qualcosalto.

        Ciao da un Debian userInfatti ho letto sul sito debian. Voglio provare Linux come Workstation 3D non come server quindi mi serve l'accelerazione OpenGL quindi Xfree 4.0.Vorrei trovare una distro bella che pronta che soddisfi le mie esigenze senza stare a perdere tempovisto che sulla mia macchina la RH 7.0 si installa in 8 minuti.
        • Anonimo scrive:
          Re: Download Suse 7.2
          www.progeny.com- Scritto da: Alex
          Infatti ho letto sul sito debian. Voglio
          provare Linux come Workstation 3D non come
          server quindi mi serve l'accelerazione
          OpenGL quindi Xfree 4.0.
          Vorrei trovare una distro bella che pronta
          che soddisfi le mie esigenze senza stare a
          perdere tempovisto che sulla mia macchina la
          RH 7.0 si installa in 8 minuti.
          • Anonimo scrive:
            Re: Download Suse 7.2
            Ok, vedo che gli Xfree 4.01 ci sono. Provo e ti faccio sapere.Bye- Scritto da: maik
            www.progeny.com

            - Scritto da: Alex


            Infatti ho letto sul sito debian. Voglio

            provare Linux come Workstation 3D non come

            server quindi mi serve l'accelerazione

            OpenGL quindi Xfree 4.0.

            Vorrei trovare una distro bella che pronta

            che soddisfi le mie esigenze senza stare a

            perdere tempovisto che sulla mia macchina
            la

            RH 7.0 si installa in 8 minuti.
      • Anonimo scrive:
        Re: Download Suse 7.2
        - Scritto da: Krecker
        Niente ti impedisce di aggiornartela a mano
        o scricarti la unstabile (si chiama woody),stable =
        potatotesting =
        woodyunstable =
        sid
      • Anonimo scrive:
        MA DAI!
        Ma dai.. già ci sono problemi a capire che distro installare... figuriamoci il resto. Mica tutti hanno 12 ore libere al giorno per disinstallare e reinstallare distribuzioni, patch e aggiornamenti. Siete dei pezzenti. Andate a lavorare porcocane.- Scritto da: Krecker
        Lascia perdere Debian, è la migliore
        distribuzione, ma la versione stabile esce
        ancora col 2.2.x e X 3.6x

        Niente ti impedisce di aggiornartela a mano
        o scricarti la unstabile (si chiama woody),
        ma a questo punto ti conviene provare
        qualcosalto.

        Ciao da un Debian user
        • Anonimo scrive:
          Re: MA DAI!
          - Scritto da: CoccoDio
          Ma dai.. già ci sono problemi a capire che
          distro installare... figuriamoci il resto.Infatti... la liberta' di scegliere e' proprio una fregatura.
          Mica tutti hanno 12 ore libere al giorno per
          disinstallare e reinstallare distribuzioni,
          patch e aggiornamenti. Siete dei pezzenti.Ma stiamo parlando di Windows, i suoi driver i suoi progz, etc?
          Andate a lavorare porcocane.W la liberta'...
        • Anonimo scrive:
          Re: MA DAI!
          - Scritto da: CoccoDio
          Ma dai.. già ci sono problemi a capire che
          distro installare... figuriamoci il resto.
          Mica tutti hanno 12 ore libere al giorno per
          disinstallare e reinstallare distribuzioni,
          patch e aggiornamenti. Siete dei pezzenti.
          Andate a lavorare porcocane.Cos'è hai paura di perdere il lavoro grazie all Open Source?Cmq guarda che le cose sono parecchio diverse da come dici, di distro semplici ma complete ne esistono solo tre SuSe RedHat e Mandrake (le ultime 2 praticamente uguali come fotocopie)E non occorrono 12 ore x installarne una, io ho installato proprio oggi la mandrake 8,anche se devo dire che non mi ha impressionato molto(nonostante i pareri entusiastici di Alien) la trovo un po confusionaria e tra partizionamento(ho una gia inst la mia suse e win98) e installazione+configurazione ci ho messo giusto 1oretta senza alcuna ricompilazione di kernel ke a te fa tanto paura.Certamente x sfondare nel campo dei desktop gli occorrerà ancora molto tempo ma ha imboccato una buona strada
  • Anonimo scrive:
    Le Gtk+
    Sono infinitamente meglio di qualsiasi libreria che ha o potrà mai avere windows.Chi dice che gnome è brutto è perchè, da bravo utonto, ha installato il "default", magari di una distro non all'ultimo grido, e ha finito li' la sua "prova", quindi sarebbe meglio che non parlasse a vanvera.www.ximian.comgtk.themes.orgE per i D&D dipendenti, io trascino un file da nautilus a licq e funziona egregiamente.Poi, provato a installare una Mdk8 o una SuSE 7.1? Le installerebbe chiunque.ByZ
    • Anonimo scrive:
      Re: Le Gtk+
      - Scritto da: Salvo
      Sono infinitamente meglio di qualsiasi
      libreria che ha o potrà mai avere windows.Gia' cominciamo male. Che ne sai, hai la sfera di cristallo?
      Chi dice che gnome è brutto è perchè, da
      bravo utonto, ha installato il "default",
      magari di una distro non all'ultimo grido, e
      ha finito li' la sua "prova", quindi sarebbe
      meglio che non parlasse a vanvera.Piu' che brutto è lento.
      www.ximian.com
      gtk.themes.org

      E per i D&D dipendenti, io trascino un file
      da nautilus a licq e funziona egregiamente.
      Poi, provato a installare una Mdk8 o una
      SuSE 7.1? Le installerebbe chiunque.Tranne il sottoscritto. Che per inciso la mdk7 l'aveva installata.
    • Anonimo scrive:
      Re: Le Gtk+
      - Scritto da: Salvo
      Sono infinitamente meglio di qualsiasi
      libreria che ha o potrà mai avere windows.
      Guarda che c'e' un porting per Win32.Io le uso, non sono male, dire che sono 'il meglio' mi pare esagerato.
  • Anonimo scrive:
    Povero KDE e povero Gnome.
    Guardiamoli in faccia. Come qualita' dell'interfaccia si collocano tra win3.11 e 95. Mi dite che un giorno domineranno il mondo? Possibile... Ma per il momento hanno davanti almeno 5 anni di sviluppo (nei quali la concorrenza non stara' certo ferma).Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Povero KDE e povero Gnome.

      Guardiamoli in faccia. Come qualita'
      dell'interfaccia si collocano tra win3.11 e
      95. Mi dite che un giorno domineranno il
      mondo? Possibile... Ma per il momento hanno
      davanti almeno 5 anni di sviluppo (nei quali
      la concorrenza non stara' certo ferma).CiaoHai perfettamente ragione... concordo!E poi diciamoci la verità... KDE crasha spesso, molto spesso. Gnome è brutto solamente a vederlo per non parlare di KDE che mi sembra Win95 con qualche Skin "ben fatta". Non dimentichiamoci che stiamo parlando di mercato *desktop* e non *server*. Io ritengo che KDE 2.0.1 sia veramente instabile, su 5 ore di lavoro mi crasha come minimo una decina di volte.Saluti
      • Anonimo scrive:
        Re: Povero KDE e povero Gnome.
        okkio!non e' kde che crasha!sei tu che non sai configurare la tua linux-box!rimangiati quello che hai detto o causerai uno di quei flame che solo alien lo sa! ;))))Ciao- Scritto da: Luca

        Guardiamoli in faccia. Come qualita'

        dell'interfaccia si collocano tra win3.11
        e

        95. Mi dite che un giorno domineranno il

        mondo? Possibile... Ma per il momento
        hanno

        davanti almeno 5 anni di sviluppo (nei
        quali

        la concorrenza non stara' certo ferma).

        Ciao
        Hai perfettamente ragione... concordo!
        E poi diciamoci la verità... KDE crasha
        spesso, molto spesso. Gnome è brutto
        solamente a vederlo per non parlare di KDE
        che mi sembra Win95 con qualche Skin "ben
        fatta". Non dimentichiamoci che stiamo
        parlando di mercato *desktop* e non
        *server*. Io ritengo che KDE 2.0.1 sia
        veramente instabile, su 5 ore di lavoro mi
        crasha come minimo una decina di volte.
        Saluti
        • Anonimo scrive:
          Re: Povero KDE e povero Gnome.
          Ah si' anche windows crasha per colpa dell'utente che non lo sa configurare! :-)- Scritto da: makzeiz
          okkio!
          non e' kde che crasha!
          sei tu che non sai configurare la tua
          linux-box!
          rimangiati quello che hai detto o causerai
          uno di quei flame che solo alien lo sa!
          ;))))
          • Anonimo scrive:
            Re: Povero KDE e povero Gnome.
            Da quanto dici ne traggo le seguenti conclusioni1) Se windows crasha per colpa di una configurazione fatta male allora non e' cosi' user friendly come si sostiene2) C'e' forse un howto su come configurare Windows... Io non ne ho mai trovato nessuno e poi il registro di configurazione e' assurdoQuesta l'aggiungo io3) Windows crasha e basta. Basta un CDROM non leggibile da far intervenire lo schermo blu della morte. Personalmente non ho nulla contro Windows in se, ma contro la presunzione di essere l'unico SO disponibile per architetture X86. - Scritto da: Power_play

            Ah si' anche windows crasha per colpa
            dell'utente che non lo sa configurare! :-)


            - Scritto da: makzeiz

            okkio!

            non e' kde che crasha!

            sei tu che non sai configurare la tua

            linux-box!

            rimangiati quello che hai detto o causerai

            uno di quei flame che solo alien lo sa!

            ;))))
          • Anonimo scrive:
            Re: Povero KDE e povero Gnome.
            Windows crasha perché è scritto coi piedi...- Scritto da: Power_play

            Ah si' anche windows crasha per colpa
            dell'utente che non lo sa configurare! :-)


            - Scritto da: makzeiz

            okkio!

            non e' kde che crasha!

            sei tu che non sai configurare la tua

            linux-box!

            rimangiati quello che hai detto o causerai

            uno di quei flame che solo alien lo sa!

            ;))))
        • Anonimo scrive:
          Re: Povero KDE e povero Gnome.
          - Scritto da: makzeiz
          okkio!
          non e' kde che crasha!
          sei tu che non sai configurare la tua
          linux-box!
          rimangiati quello che hai detto o causerai
          uno di quei flame che solo alien lo sa!
          ;))))beh... uso linux da qualche anno, e configurare linux sta diventando più una dimostrazione di forza di qualche biff alle prime armi che un'arte.la gente non sa come configurarlo... (dico gente quelli che hanno aperto la scatola del computer da 1-2 anni, e che lo usano per fare i fighi maturi che sono pronti per cadere e spiaccicarsi per terra).
          Ciao

          - Scritto da: Luca


          Guardiamoli in faccia. Come qualita'


          dell'interfaccia si collocano tra
          win3.11

          e


          95. Mi dite che un giorno domineranno
          il


          mondo? Possibile... Ma per il momento

          hanno


          davanti almeno 5 anni di sviluppo (nei

          quali


          la concorrenza non stara' certo ferma)



          Ciao

          Hai perfettamente ragione... concordo!

          E poi diciamoci la verità... KDE crasha

          spesso, molto spesso. Gnome è brutto

          solamente a vederlo per non parlare di KDE

          che mi sembra Win95 con qualche Skin "ben

          fatta". Non dimentichiamoci che stiamo

          parlando di mercato *desktop* e non

          *server*. Io ritengo che KDE 2.0.1 sia

          veramente instabile, su 5 ore di lavoro mi

          crasha come minimo una decina di volte.

          Salutisecondo me rimane ancora un'utopia vedere linux sui desktop di casa.se questo accadra', linux dovra' adeguarsi alla mentalita' della gente che usa winzozz, per cui prima la gente deve informarsi su linux.byedimitri
      • Anonimo scrive:
        Re: Povero KDE e povero Gnome.
        - Scritto da: Luca
        Io ritengo che KDE 2.0.1 sia
        veramente instabile, su 5 ore di lavoro mi
        crasha come minimo una decina di volte.kde 2.0.1 _e'_ instabile, specie sul konqueror. una buona stabilita' si e' raggiunta solo con il 2.1. Mossa azzardata quella della mandrake di includere il 2.0.1 quando era ancora cosi' radioattivo, ma c'e' da dire che mandrakesoft e' in prima linea sullo sviluppo del kde, e quindi ci teneva a fare del testing.Kde 2.1.1 e' praticamente una roccia. domani mi metto a lavorare sul 2.2... mi servira' almeno 15 ore di compilazione, ma d'altro canto e' uno snapshot cvs e di binari non ce n'e' l'ombra.
        • Anonimo scrive:
          Re: Povero KDE e povero Gnome.

          domani mi metto a lavorare sul 2.2...Ora che so che lavori sul 2.2 posso dormire sonni tranquilli.
          • Anonimo scrive:
            Re: Povero KDE e povero Gnome.
            - Scritto da: Zibibbo

            domani mi metto a lavorare sul 2.2...

            Ora che so che lavori sul 2.2 posso dormire
            sonni tranquilli.io lavoro su un po' di tutto. Dai un'occhiata sui credits del kvirc....
          • Anonimo scrive:
            Re: Povero KDE e povero Gnome.

            io lavoro su un po' di tutto. Dai
            un'occhiata sui credits del kvirc....era solo una battuta. Se sei uno in gamba allora complimenti, a me piacerebbe dare una mano all'open source ma non ne ho proprio il tempo (pero', se mi scucissero qualcosa che non sia solo un credit =) )ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Povero KDE e povero Gnome.
            - Scritto da: Zibibbo


            io lavoro su un po' di tutto. Dai

            un'occhiata sui credits del kvirc....

            era solo una battuta. Se sei uno in gamba
            allora complimentinon sono in gambissima ma qualcosa la riesco a fare, mentre imparo.
            a me piacerebbe dare una
            mano all'open source ma non ne ho proprio il
            tempo (pero', se mi scucissero qualcosa che
            non sia solo un credit =) )si inizia per passione, lo si fa diventare lavoro. Certo che per farti le competenze, partire e giocare con un compilatore che solo quello ti costa una follia, non e' il top. Allora per programmare cosa fai? spendi una milionata ? o fai il pirata? io il pirata non lo faccio, soprattutto perche' fare il pirata su quel tipo di software implica trascinare molti altri a pagare (salato). quindi, programmo sotto linux.
          • Anonimo scrive:
            Re: Povero KDE e povero Gnome.
            - Scritto da: munehiro
            si inizia per passione, lo si fa diventare
            lavoro. Certo che per farti le competenze,
            partire e giocare con un compilatore che
            solo quello ti costa una follia, non e' il
            top. Allora per programmare cosa fai? spendi
            una milionata ? o fai il pirata? io il
            pirata non lo faccio, soprattutto perche'
            fare il pirata su quel tipo di software
            implica trascinare molti altri a pagare
            (salato). quindi, programmo sotto linux.Concordo pienamente, questo e' uno deli utilizzi che condivido per Linux.
          • Anonimo scrive:
            Re: Povero KDE e povero Gnome.
            Avido...- Scritto da: Zibibbo


            io lavoro su un po' di tutto. Dai

            un'occhiata sui credits del kvirc....

            era solo una battuta. Se sei uno in gamba
            allora complimenti, a me piacerebbe dare una
            mano all'open source ma non ne ho proprio il
            tempo (pero', se mi scucissero qualcosa che
            non sia solo un credit =) )
            ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Povero KDE e povero Gnome.
      - Scritto da: Ciao


      Guardiamoli in faccia. Come qualita'
      dell'interfaccia si collocano tra win3.11 e
      95. Mi dite che un giorno domineranno il
      mondo? Possibile... Ma per il momento hanno
      davanti almeno 5 anni di sviluppo (nei quali
      la concorrenza non stara' certo ferma).

      CiaoSciocchezze di chi non ha mai visto uno screenshot di KDE.... date un'occhiata qui:http://www.linux-mandrake.com/it/fscreenshots.php3e poi ne riparliamo; è divertente, però... ci sono dei soggetti che pur di dire sciocchezze negano anche l'evidenza.fraternamente
      • Anonimo scrive:
        Re: Povero KDE e povero Gnome.
        - Scritto da: Cosmo


        - Scritto da: Ciao





        Guardiamoli in faccia. Come qualita'

        dell'interfaccia si collocano tra win3.11
        e

        95. Mi dite che un giorno domineranno il

        mondo? Possibile... Ma per il momento
        hanno

        davanti almeno 5 anni di sviluppo (nei
        quali

        la concorrenza non stara' certo ferma).



        Ciao

        Sciocchezze di chi non ha mai visto uno
        screenshot di KDE.... date un'occhiata qui:
        http://www.linux-mandrake.com/it/fscreenshots
        e poi ne riparliamo; è divertente, però...
        ci sono dei soggetti che pur di dire
        sciocchezze negano anche l'evidenza.
        fraternamenteKDE 2 è graficamente mostruoso, non so cosa abbia visto colui che ha postato per primo.Devo dire che è tanto bello quanto peso!!!Io preferisto l'abbinata X+gnome-lib+WindowMaker, per quel poco che lo uso.Credo che anche l'interfaccia grafica debba essere funzionale, NON bella.Comunque si tengo a precisare che l'interfaccia grafica NON serve per gestire il sistema.Serve dove non se ne puo' fare a meno. (navigazioe internet, giochi, lavoro sulla grafica...)Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Povero KDE e povero Gnome.
      POLLO- Scritto da: Ciao


      Guardiamoli in faccia. Come qualita'
      dell'interfaccia si collocano tra win3.11 e
      95. Mi dite che un giorno domineranno il
      mondo? Possibile... Ma per il momento hanno
      davanti almeno 5 anni di sviluppo (nei quali
      la concorrenza non stara' certo ferma).

      Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Povero KDE e povero Gnome.
      Guardiamolo in faccia. Come intelligenza si colloca fra un pitecantropo e un asino. Mi dite che un giorno sarà in grado di fare un discorso decente ? Possibile... Ma per il momento ha davanti almeno 20 anni di sviluppo (sempre che nel frattempo non rincoglionisca del tutto).Addio- Scritto da: Ciao


      Guardiamoli in faccia. Come qualita'
      dell'interfaccia si collocano tra win3.11 e
      95. Mi dite che un giorno domineranno il
      mondo? Possibile... Ma per il momento hanno
      davanti almeno 5 anni di sviluppo (nei quali
      la concorrenza non stara' certo ferma).

      Ciao
Chiudi i commenti