IBM svela il chip di Xbox 360

Big Blue ha svelato ulteriori dettagli tecnici sul processore che equipaggerà l'ormai imminente Xbox 360, un chip basato sull'architettura PowerPC ma realizzato in base alle richieste di Microsoft


San Jose (USA) – A meno di un mese di distanza dal lancio di Xbox 360 , IBM ha rivelato alcuni nuovi dettagli riguardanti il processore dell’imminente console di Microsoft : un chip che, come noto, appartiene alla grande famiglia PowerPC.

IBM ha spiegato che il cuore tecnologico di Xbox 360 è stato personalizzato sulle esigenze di Microsoft e, pertanto, si differenzia da qualsiasi altro PowerPC oggi sul mercato. La collaborazione tra IBM e Microsoft per lo sviluppo del nuovo processore, entrato in produzione negli scorsi giorni presso l’impianto di East Fishkill (Stato di New York) di Big Blue e lo stabilimento di Singapore di Chartered Semiconductor Manufacturing, è iniziata fin dal 2003 ed ha coinvolto vari centri di ricerca e sviluppo sparsi per gli Stato Uniti.

“Il chip di Xbox 360 è stato progettato specificamente per soddisfare le esigenze del gioco e dell’entertainment ad alta definizione”, ha dichiarato Todd Holmdahl, corporate vice president, Hardware for Xbox di Microsoft. “La collaborazione con IBM ci ha permesso di progettare un processore in grado di assicurare agli sviluppatori la potenza di calcolo specialistica che serve loro per realizzare videogame grandiosi”.

“La stretta tempistica definita da Microsoft stabiliva solo 24 mesi di tempo per il completamento dell’intero processo relativo al nuovo chip di Xbox 360, dalla definizione concettuale fino alla produzione”, ha sottolineato Ilan Spillinger, IBM distinguished engineer e director dell’IBM Design Center for Xbox 360.

Il processore per Xbox 360 contiene 3 core a 64 bit PowerPC modificati, ognuno dei quali è in grado di elaborare due thread simultaneamente con velocità di clock di 3,2 GHz. Il chip, che comprende 1 MB di cache L2 condivisa, è costituito da oltre 165 milioni di transistor ed è fabbricato con la tecnologia SOI (Silicon on Insulator) a 90 nanometri sviluppata da IBM allo scopo di ridurre il calore generato e migliorare le performance. Il colosso sostiene che l’architettura del front-side bus di PowerPC, in grado di fornire una larghezza di banda di 21,6 GB/s, è stata modificata “in modo da soddisfare i severi requisiti di throughput e latenza del software stabiliti per la piattaforma di gioco Xbox 360”. Infine, il processore integra “la funzione specializzata di accelerazione VMX per i videogiochi” e un’unità vettoriale a 128 bit.

Xbox 360 verrà lanciata in USA il 22 novembre e in Europa il 2 dicembre.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    CC Prepagata
    Accredito via bonifico + Prelievi ATM + CC Buttata nel cesso.Grazie per il nuovo LCD e alla prossima!
    • Anonimo scrive:
      Re: CC Prepagata
      - Scritto da: Anonimo
      Accredito via bonifico + Prelievi ATM + CC
      Buttata nel cesso.
      Grazie per il nuovo LCD e alla prossima!hai usato un documento falso per farti la prepagata ?
  • Anonimo scrive:
    In italia non funzionerebbe mai
    Con i cittadini modello quali siamo (incluso me), se ci ritrovassimo con X euro "regalati" sul conto corrente, prima di restituirli aspetteremo minimo l'ingiunzione di un tribunale, e DOPO forse li restituiremmo... non curanti delle conseguenze. :DFacendo una stima ottimistica, un buon 90% delle persone "coinvolte" non "rigirerebbe" il denaro... quindi questa news e' una bufala, oppure riguarda un altro mondo.
    • Anonimo scrive:
      Re: In italia non funzionerebbe mai
      - Scritto da: Anonimo
      Con i cittadini modello quali siamo (incluso me),
      se ci ritrovassimo con X euro "regalati" sul
      conto corrente, prima di restituirli aspetteremo
      minimo l'ingiunzione di un tribunale, e DOPO
      forse li restituiremmo... non curanti delle
      conseguenze. :D
      Facendo una stima ottimistica, un buon 90% delle
      persone "coinvolte" non "rigirerebbe" il
      denaro... quindi questa news e' una bufala,
      oppure riguarda un altro mondo.ti posso assicurare che non è una bufala
  • Anonimo scrive:
    il pishing etico
    In Italia questo genere di pishing sarà un successonegia me li immagino tutti pronti con il loro conto paypala riscuotere soldi riciclati yeahh (rotfl)
  • Anonimo scrive:
    perchè no ?
    se pagano in anticipo, perchè no ?Non sono tenuto a conoscere la provenienza dei soldi, è un affare tra privati.E poi, vogliamo parlare di quello che fanno le Banche ???? :D
    • Anonimo scrive:
      Re: perchè no ?
      - Scritto da: Anonimo
      se pagano in anticipo, perchè no ?
      Non sono tenuto a conoscere la provenienza dei
      soldi, è un affare tra privati.
      E poi, vogliamo parlare di quello che fanno le
      Banche ????
      :D
      Perché potresti essere accusato di riciclaggio.prova a leggere qui: http://attivissimo.blogspot.com/2005/09/antibufala-attenti-platinway-non-solo.html
  • Anonimo scrive:
    diamo una mano
    sebbene sono il primo a dire che chi ci casca e' un ingenuo allo stato puro, diamo una mano. Se tutti praticano un po' di sano scambaiting alla www.419eater.com prima o poi la smetteranno...
  • Anonimo scrive:
    che figata
    Cioè questi ti caricano il conto paypal coi soldi riciclati ?se è cosi allora questa è una figata (rotfl)
    • Anonimo scrive:
      Re: che figata
      - Scritto da: Anonimo
      Cioè questi ti caricano il conto paypal coi soldi
      riciclati ?
      se è cosi allora questa è una figata (rotfl)Sottoscrivo! Non vedo l'ora che mi capiti qualche email di questo tipo! Mi vesto da scemo e mi faccio mandare i soldini.. ;)
      • Anonimo scrive:
        Re: che figata
        e ti denunciano per riciclaggio... :s
      • Anonimo scrive:
        Re: che figata


        - Scritto da: Anonimo

        Cioè questi ti caricano il conto paypal coi
        soldi

        riciclati ?

        se è cosi allora questa è una figata (rotfl)

        Sottoscrivo! Non vedo l'ora che mi capiti qualche
        email di questo tipo! Mi vesto da scemo e mi
        faccio mandare i soldini.. ;) Se sono truffatori fino in fondo, ti fanno fare l'operazione e con il ciufolo che ti pagana la commissione. :D
        • Anonimo scrive:
          Re: che figata
          a me è arrivata una di queste email. nel dubbio l'ho immediatamente cestinata.in ogni caso, se c'è un versamento nel mio conto diventa un po' difficile per loro non darmi la mia percentuale (me la tratterrei io) e soprattutto vorrei capire come fanno, una volta effettuato un bonifico sul mio conto, ad essere certi di riprendersi i soldini...
          • Anonimo scrive:
            Re: che figata
            - Scritto da: Anonimo
            a me è arrivata una di queste email. nel dubbio
            l'ho immediatamente cestinata.
            in ogni caso, se c'è un versamento nel mio conto
            diventa un po' difficile per loro non darmi la
            mia percentuale (me la tratterrei io) e
            soprattutto vorrei capire come fanno, una volta
            effettuato un bonifico sul mio conto, ad essere
            certi di riprendersi i soldini...in russia c'è gente disposta ad ammazzare per 100 euro
  • Anonimo scrive:
    Ma quante sono le vittime del phishing?
    Se ne parla tanto e spesso, specie su PI. Ma più che condannare i phishers io me la prenderei con chi invece ci casca. Ma veramente esiste gente così stupida? Qualche ingenuo sicuramente, ma addirittura associazioni Anti-phishing e menate varie per combattere qualcosa in cui basterebbe il buon senso?Bha..
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma quante sono le vittime del phishi
      Fa molto cash management parlare di phishing, anche sui quotidiani non si legge altro.Anch'io vorrei dei numeri.. così tanto per capire quanta gente citrulla ci casca :D
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma quante sono le vittime del phishi
        numeri?da giugno a luglio:http://ilrestodelcarlino.quotidiano.net/art/2005/08/03/5382839
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma quante sono le vittime del phishi
        - Scritto da: Anonimo
        Fa molto cash management parlare di phishing,
        anche sui quotidiani non si legge altro.
        Anch'io vorrei dei numeri.. così tanto per capire
        quanta gente citrulla ci casca :Dc'è cascato un mio conoscente, 18.000 euro sottratti dal conto bancoposta
Chiudi i commenti