IFA2014/ Dyson 360 Eye, il robot aspira-tutto

Frutto di ricerche decennali e investimenti record, il nuovo aspirapolvere sfrutta una videocamera panoramica per mappare gli ambienti. E pulisce come nessun altro, giurano i suoi creatori

Roma – Videocamera panoramica a 360 gradi, motore ad alta velocità con aspirazione ciclonica, sensori infrarossi: miscelate tutto e avrete il Dyson 360 Eye, il robot aspirapolvere lanciato dall’azienda inglese capace di attirare le attenzioni della platea anche all’IFA di Berlino nonostante l’agguerrita concorrenza di prodotti inediti. E nonostante sia stato lanciato in Giappone 24 ore prima dell’inizio della fiera tedesca.

Un debutto in grande stile per sir James Dyson, che ha svelato in prima persona a Tokyo (e il giorno dopo bis in Germania col CEO della compagnia Max Conze) il risultato di 16 anni di ricerche e investimenti in sviluppo e ricerca pari a circa 35 milioni di euro (e altri 190 milioni per il motore di aspirazione), condotti da un team che annoverava oltre duecento ingegneri. Più che un dispositivo, un chiodo fisso del designer britannico che sembra aver centrato il bersaglio grosso anche stavolta.

Nonostante debutti in un settore già ricco di alternative (da iRobot a Rowenta, oltre alle pigliatutto Samsung e LG), Dyson è convinta di aver confezionato il miglior aspirapolvere robot mai visto. L’esibizione eseguita per la stampa nella pulizia di un piano stracolmo di farina contro uno dei maggiori rivali sul mercato è studiata per stupire, mentre componenti e funzionamento sono tutti descritti come il meglio possibile e immaginabile per il genere. Il profilo mostra uno spessore più alto della media (12 centimetri) che però non inficia l’azione di pulizia (del resto, dicono, nessun robot è in grado di passare sotto un divano alto cinque centimetri: senza contare che l’alternativa era farlo più largo, quindi meno preciso negli angoli) ma anzi riesce a individuare e cancellare particelle di sporcizia fino a 0,5 micron.

A far la differenza è la videocamera presente nella parte superiore, che insieme ai sensori infrarossi permette di mappare l’ambiente, calibrare l’azione di pulizia ed eseguire il compito senza inciampi ed urti: il robot individua dei punti di riferimento nella stanza e si rapporta continuamente a essi per continuare nelle operazioni di pulizia, in modo tale da garantire copertura corretta ed efficace di tutta la superficie. Dotato di aspirazione ciclonica, una delle più rilevanti invenzioni di James Dyson, non ha ruote ma solo cingoli: dettaglio importante che evita perdite di tempo e, talvolta, l’obbligo dell’intervento umano, per sbrogliare la matassa o rimettere in pista il robot che potrebbe essersi impantanato in un tappeto o un piccolo dislivello causato magari da una giuntura della moquette sulla soglia di una porta.

Trovata la soluzione per le casalinghe indaffarate? Forse, anche se pure il Dyson 360 Eye non è immune da limiti. Quello dell’autonomia inferiore ai trenta minuti non è un problema, perché il robot si dirige da solo verso la base di ricarica per poi tornare in azione; quello del prezzo, invece, è un bel punto interrogativo perché, se confermate , le voci che vogliono un prezzo fissato attorno ai 1.000 euro per unità non rendono il prodotto alla portata di tutti. Si tratta d’altronde di una caratteristica comune a tutti gli altri dispositivi firmati Dyson, giustificata secondo l’azienda dalla qualità costruttiva e dalle tecnologie impiegate. Tuttavia il tempo per iniziare a riempire il salvadanaio non manca: l’aspirapolvere-robot sarà in vendita in Giappone a partire dalla primavera del 2015, poi raggiungerà il Regno Unito e in seguito il resto del mondo anche se non vi è ancora una data di commercializzazione definitiva in tal senso. Pare se ne saprà di più a Las Vegas, CES 2015.

Alessio Caprodossi

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Fun Time scrive:
    bah..
    Se vuoi un prodotto lo paghi se no t' attacchi.Dovevano formattare il computer. O andare a trovarli a casa.
  • ufo1 scrive:
    Capirei software di una certa levatura..
    Ma,piratare "the Sim 4" ?EA sta facendo dei suoi videogiochi, una vera porcheria.Vero è che non gli frega nulla se qualche Italiano "Internetleso" con sindrome di connessione ADSL non compra il giochino.Prima di tutto i "BM" ameriCani!
  • Voorn scrive:
    Ma quale DRM...
    Ma si sono invetati sta cosa dei pixel solo per fare un articolo?Questo non è un sistema antipirateria, semplicemente il file del launcher pirata ha un nome diverso rispetto al file che controlla il blur in gioco. Basta rinominarlo e torna tutto a posto.
  • .... scrive:
    ..........
    se non bisognasse accendere un mutuo per comprare videogiochi sicuramente ci sarebbero più copie vendute e meno piratate
    • aphex_twin scrive:
      Re: ..........
      1. Videogiocare non lo prescrive il medico2. Per dire cosí non hai la piú pallida idea del lavoro che ci sta dietro e quante persone ci lavorano3 Che costi 1 o 60 euro allo scroccone non cambia nulla , lui pirata e basta
      • anofele scrive:
        Re: ..........
        - Scritto da: aphex_twin
        2. Per dire cosí non hai la piú pallida
        idea del lavoro che ci sta dietro e quante
        persone ci
        lavoranoMeglio vendere una copia a 50 o venderne 3 a 25?
        • aphex_twin scrive:
          Re: ..........
          Ne l'una ne l'altra , in tutt'e due i casi fallisco.
          • ... scrive:
            Re: ..........
            - Scritto da: aphex_twin
            Ne l'una ne l'altra , in tutt'e due i
            casi fallisco.Quindi ormai sono tutti falliti da anni e nessuno fa videogiochi ?
          • aphex_twin scrive:
            Re: ..........
            Magari vendono qualche copia in piú ? :)
          • ... scrive:
            Re: ..........
            - Scritto da: aphex_twin
            Magari vendono qualche copia in piú ? :)No no, cito: "Ne l'una ne l'altra , in tutt'e due i casi fallisco."
          • panda rossa scrive:
            Re: ..........
            - Scritto da: aphex_twin
            Ne l'una ne l'altra , in tutt'e due i casi
            fallisco.E allora fallisci.Come sono falliti i maniscalchi, i venditori di ghiaccio, gli sviluppatori di foto.Io non spendo un centesimo per mantenere in vita un cadavere di nessuna utilita' sociale.
          • aphex_twin scrive:
            Re: ..........
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: aphex_twin

            Ne l'una ne l'altra , in tutt'e due i casi

            fallisco.

            E allora fallisci.E' che non falliscono ... :-o
            Come sono falliti i maniscalchi, Sbagliato http://www.ilportaledelcavallo.it/maniscalchi.html
            i venditori di
            ghiaccio, Sbagliato http://www.ghiaccioexpress.com/?gclid=CLrm2Pnh08ACFabMtAodsnYASQ
            gli sviluppatori di
            foto.Sbagliato http://www.ifolor.ch/en?WT.srch=1&WT.mc_id=ch_de_sem_gsm_c_G0008_C001_e_ifolor&WT.i_seadevicemodel=&WT.i_seacreativeid=57124611799&WT.i_seaadposition=1t1&gclid=CIet_b_i08ACFSLnwgodzh4Abw

            Io non spendo un centesimo per mantenere in vita
            un cadavere di nessuna utilita'
            sociale.Tu non spendi un centesimo a prescindere. (rotfl)
          • Un altro... scrive:
            Re: ..........
            Scritto da: aphex_twin
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: aphex_twin


            Ne l'una ne l'altra , in tutt'e due i
            casi


            fallisco.

            E allora fallisci.

            E' che non falliscono ... :-o


            Come sono falliti i maniscalchi,

            Sbagliato
            http://www.ilportaledelcavallo.it/maniscalchi.html


            i venditori di

            ghiaccio,

            Sbagliato
            http://www.ghiaccioexpress.com/?gclid=CLrm2Pnh08AC


            gli sviluppatori di

            foto.

            Sbagliato
            http://www.ifolor.ch/en?WT.srch=1&WT.mc_id=ch_de_s




            Io non spendo un centesimo per mantenere in
            vita

            un cadavere di nessuna utilita'

            sociale.

            Tu non spendi un centesimo a prescindere. (rotfl)Guarda che non era panda a dirlo eh, c'era un tizio sopra che diceva: "Ne l'una ne l'altra , in tutt'e due i casi fallisco."
          • aphex_twin scrive:
            Re: ..........
            Come falliscono i maniscalchi se fanno 3 cavalli l'anno , o i venditori di ghiaccio se ne vendono 20 KG al mese o gli stampatori di foto se stampano 10 foto al mese.Non fa una grinza. :)
          • Funz scrive:
            Re: ..........
            - Scritto da: aphex_twin
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: aphex_twin


            Ne l'una ne l'altra , in tutt'e due i
            casi


            fallisco.



            E allora fallisci.

            E' che non falliscono ... :-o


            Come sono falliti i maniscalchi,

            Sbagliato
            http://www.ilportaledelcavallo.it/maniscalchi.html


            i venditori di

            ghiaccio,

            Sbagliato
            http://www.ghiaccioexpress.com/?gclid=CLrm2Pnh08AC


            gli sviluppatori di

            foto.

            Sbagliato
            http://www.ifolor.ch/en?WT.srch=1&WT.mc_id=ch_de_sTutte categorie che hanno mantenuto i numeri e l'importanza sociale di un tempo, secondo te?
          • aphex_twin scrive:
            Re: ..........
            Assolutamente no, ma non sono neanche falliti.
          • Un altro... scrive:
            Re: ..........
            - Scritto da: aphex_twin
            Assolutamente no, ma non sono neanche falliti....E allora che problema c'e ?Copia tanto non fallisce nessuno, se pensi il contrario dillo al tizio sopra:http://punto-informatico.it/b.aspx?i=4135054&m=4135381#p4135381
          • Fun Time scrive:
            Re: ..........
            Se vuoi un prodotto lo paghi, se no fai a meno.Dovevevano formattare il computer.
          • panda rossa scrive:
            Re: ..........
            - Scritto da: Fun Time
            Se vuoi un prodotto lo paghi, se no fai a meno.Disse il parassita che fa finta di ignorare che esistono prodotti AGGRATIS.
            Dovevevano formattare il computer.Facciano pure: io il backup lo so fare!
          • anofele scrive:
            Re: ..........
            - Scritto da: aphex_twin
            Ne l'una ne l'altra , in tutt'e due i casi
            fallisco.Allora moltiplica per un numero a tua scelta
          • Guybrush scrive:
            Re: ..........
            - Scritto da: aphex_twin
            Ne l'una ne l'altra , in tutt'e due i casi
            fallisco.Temo che con questo post ti sia giocato ogni possibilità di dialogo.GT
          • Sg@bbio scrive:
            Re: ..........
            Un certo Steam ti sta dando delle pernacchie...
        • nonsonoio scrive:
          Re: ..........
          - Scritto da: anofele
          Meglio vendere una copia a 50 o venderne 3 a 25?Il tuo ragionamento lo condivido, ma uno scroccone lo scarica pirata anche se costasse 2 euro.La cosa assurda che mi è successa su un forum è essere preso in giro da alcuni bimbiminkia perché parlando un gioco che avevo acquistato originale (scontato da steam) da una piccola softhouse: "se li trovi gratis sei scemo se li compri originali ahahah". Alla mia risposta "questa softhouse fa giochi di simulatori, rilascia parecchi aggiornamenti gratuiti e merita i MIEI soldi" loro se ne sono usciti con la becera risposta "se ne andassero a lavorare".
          • ... scrive:
            Re: ..........
            - Scritto da: nonsonoio
            - Scritto da: anofele
            La cosa assurda che mi è successa su un forum è
            essere preso in giro da alcuni bimbiminkia Pensa che a me in un negozio di videogiochi dei bimbi hanno preso in giro perche' non conoscevo tutti i pokemon... Se sono queste le cose che ti abbattono non diventare mai papà :D :D :D
          • ... scrive:
            Re: ..........
            - Scritto da: nonsonoio
            Il tuo ragionamento lo condivido, ma uno
            scroccone lo scarica pirata anche se costasse 2
            euro.Pensi che le persone siano solo bianche O nere?Esistono infinite sfumature di grigio ed ogni sfumatura rinuncia alla copia pirata quando il prezzo scnede sotto ad una certa soglia, via via più bassa.La prova di tutto ciò, ce ne fosse bisogno, è Steam.
          • Izio01 scrive:
            Re: ..........
            - Scritto da: ...
            - Scritto da: nonsonoio


            Il tuo ragionamento lo condivido, ma uno

            scroccone lo scarica pirata anche se
            costasse
            2

            euro.

            Pensi che le persone siano solo bianche O nere?
            Esistono infinite sfumature di grigio ed ogni
            sfumatura rinuncia alla copia pirata quando il
            prezzo scnede sotto ad una certa soglia, via via
            più bassa.
            Mah, guarda, vedo gente che si fa problemi ad acquistare a 99 centesimi un programma per il suo smartphone, guarda solo la maretta sul "terribile" costo dell'abbonamento di WhatsApp.Io sono anni che non pago 50 euro un videogioco per PC - e lo trovo giusto, perché Steam limita tremendamente i miei diritti. Basta aspettare un pochino, comprare in UK, e quasi sempre lo trovi a meno di trenta euro.Rispetto a quindici anni fa i giochi costano molto meno, eppure la gente continua a piratare. In tanti casi penso anch'io che il costo non sia nient'altro che una scusa.
            La prova di tutto ciò, ce ne fosse bisogno, è
            Steam.
          • ... scrive:
            Re: ..........
            - Scritto da: Izio01
            Mah, guarda, vedo gente che si fa problemi ad
            acquistare a 99 centesimi un programma per il suo
            smartphone, guarda solo la maretta sul
            "terribile" costo dell'abbonamento di
            WhatsApp.quindi?Io vedo gente che ha 300 titoli su steam e che prima piratava a tutto spiano.Facciamo la media o continuiamo a considearare solo gli estremi?
          • Passante scrive:
            Re: ..........
            - Scritto da: Izio01
            - Scritto da: ...

            - Scritto da: nonsonoio


            Il tuo ragionamento lo condivido, ma uno


            scroccone lo scarica pirata anche se

            costasse 2 euro.

            Pensi che le persone siano solo bianche O

            nere?
            Mah, guarda, vedo gente che si fa problemi ad
            acquistare a 99 centesimi un programma per il suo
            smartphone, guarda solo la maretta sul
            "terribile" costo dell'abbonamento di
            WhatsApp.E io vedo gente che si compra un sacco di app solo per dire cel'ho.
          • Izio01 scrive:
            Re: ..........
            - Scritto da: Passante
            - Scritto da: Izio01

            - Scritto da: ...


            - Scritto da: nonsonoio




            Il tuo ragionamento lo condivido,
            ma
            uno



            scroccone lo scarica pirata anche
            se


            costasse 2 euro.


            Pensi che le persone siano solo bianche
            O


            nere?


            Mah, guarda, vedo gente che si fa problemi ad

            acquistare a 99 centesimi un programma per
            il
            suo

            smartphone, guarda solo la maretta sul

            "terribile" costo dell'abbonamento di

            WhatsApp.

            E io vedo gente che si compra un sacco di app
            solo per dire cel'ho.Ok, e quindi? Spendono soldi tuoi oppure possono fare come meglio credono?A parte questo, non sono un pirate hater, ma alla storia dei pirati che lo fanno solo per il prezzo troppo alto personalmente credo poco. Ormai il prezzo di un videogioco di un anno prima è spesso inferiore a quello di un'uscita a due in pizzeria - o comunque alla portata di chiunque abbia un lavoro. La mia impressione è che quella del costo sia nella maggior parte dei casi una semplice scusa. Uno non spende 15 euro per un gioco, ma alle sigarette non rinuncia. 10 euro sono troppi, ma come si fa a non andare per locali almeno due volte alla settimana? 5 euro ci siamo quasi, ma qualcuno ancora obietterà che è troppo.Se per abbattere la pirateria dovessero vendere i giochi a un euro (e ancora certa gente li copierebbe, perché questo GIA' succede con le app per smartphone), dovremmo scordarci i titoli tripla A. Il prezzo attuale mi sembra solitamente più che ragionevole, e non sono ricco.
          • aphex_twin scrive:
            Re: ..........
            - Scritto da: Izio01
            La mia impressione è che quella del costo
            sia nella maggior parte dei casi una semplice
            scusa. Uno non spende 15 euro per un gioco, ma
            alle sigarette non rinuncia. 10 euro sono troppi,
            ma come si fa a non andare per locali almeno due
            volte alla settimana? 5 euro ci siamo quasi, ma
            qualcuno ancora obietterà che è
            troppo.E se li vendono a 1 euro direbbero che "tanto di un euro in meno non si accorge nessuno".
          • Sg@bbio scrive:
            Re: ..........
            A parte che le proteste maggiori su whatsapp erano per la sua poca chiarezza sulla questione, visto che dovevi cercare tra i menu la storia dei 99 centesimi.La pirateria c'è sempre stata, ma dire che chi pirata non compra anche, fa sorridere, poi faccio pure notare che ormai moltissimi giochi su pc usano esclusivamente STEAM.....
          • Izio01 scrive:
            Re: ..........
            - Scritto da: Sg@bbio
            A parte che le proteste maggiori su whatsapp
            erano per la sua poca chiarezza sulla questione,
            visto che dovevi cercare tra i menu la storia dei
            99 centesimi.

            La pirateria c'è sempre stata, ma dire che chi
            pirata non compra anche, fa sorridere, poi faccio
            pure notare che ormai moltissimi giochi su pc
            usano esclusivamente STEAM.....Non pretendo di avere in mano statistiche oggettive, eh, solo impressioni personali. Dico solo che i giochi per PC ormai costano davvero poco rispetto al resto, se si ha un minimo di pazienza. Scendono di prezzo molto più in fretta degli equivalenti per console, e secondo me è giusto perché Steam limita *molto* il fair use. Dopo due anni te li tirano letteralmente dietro (quindi se vai in un negozio di giochi vecchi... scansati! :D).In rapporto a quello che guadagno, nei primi anni del ventunesimo secolo spendevo nettamente di più per un gioco. I videogiochi non sono una necessità primaria, eppure non mi sembra che già oggi manchi una bella scelta per chi vuole spendere poco.
          • Sg@bbio scrive:
            Re: ..........
            Steam è una prigione, ma ha il pregio di non tentate di manometterti il pc per evitare la pirateria, come fanno DRM tristemente noti.
          • nonsonoio scrive:
            Re: ..........
            - Scritto da: ...
            - Scritto da: nonsonoio


            Il tuo ragionamento lo condivido, ma uno

            scroccone lo scarica pirata anche se
            costasse
            2

            euro.

            Pensi che le persone siano solo bianche O nere?No, mi aspetto che prima di rispondere comprendano quanto scrivo. Ma hai letto quello che ho scritto? Pure io non compro software a prezzo pieno e aspetto gli sconti (steam), COME HO SCRITTO SOPRA!E ti garantisco che c'è gente che manco whatsup vuole pagare malgrado lo usino per 10 ore al giorno, e cosa ti dicono? "Finché riesco perché dovrei essere così idiota da pagarlo?".
      • panda rossa scrive:
        Re: ..........
        - Scritto da: aphex_twin
        1. Videogiocare non lo prescrive il medicoNeanche scrivere software lo prescrive il medico.
        2. Per dire cosí non hai la piú pallida
        idea del lavoro che ci sta dietro e quante
        persone ci lavoranoSe fossero 10 persone che ci lavorano un anno, fanno $50.000 per 10 = 500.000$Quindi puntano a vendere 10000 copie a 50$ l'una per pareggiare.Vale la pena tutto questo sforzo solo per vendere 10000 copie?
        3 Che costi 1 o 60 euro allo scroccone non cambia
        nulla , lui pirata e bastaMi spiace che ci sia il limite di 7000 caratteri, altrimenti ti riempirei di link di studi terzi dove si dimostra che la pirateria produce un sensibile incremento delle vendite.Vale per la musica, vale per i film, vale per i games, ma chissa' perche' non vale mai per gli intermediari parassiti e quelli che li difendono.
      • Puffo inventore scrive:
        Re: ..........

        3 Che costi 1 o 60 euro allo scroccone non cambia
        nulla , lui pirata e
        bastaNon e' cosi' pensa a steam e tutti i giochi che vende per pochi euro
      • Joshthemajor scrive:
        Re: ..........
        CAAAAAAZZZAAAAAAAATAAAAA.Difatti siti come kinguin.com vendono UN BOTTO.
        • aphex_twin scrive:
          Re: ..........
          E chi compra non é lo scroccone di cui parlo io quando dico "Che costi 1 o 60 euro allo scroccone non cambia nulla , lui pirata e basta".
          • Passante scrive:
            Re: ..........
            - Scritto da: aphex_twin
            E chi compra non é lo scroccone di cui parlo io
            quando dico "Che costi 1 o 60 euro allo scroccone
            non cambia nulla , lui pirata e
            basta".Quindi le sonftware house sono gia' fallite tutte dai primi anni '90.
          • Joshthemajor scrive:
            Re: ..........
            Io scarico e se merita compro. Sempre fatto così. L'alternativa sarebbe, compro, non mi piace, lo porto indietro e me lo faccio cambiare tenendomi la key, a rotazione per tutti i giochi.
          • aphex_twin scrive:
            Re: ..........
            - Scritto da: Joshthemajor
            Io scarico e se merita compro. Sempre fatto così.Con la musica ho sempre fatto cosí anch'io, almeno con i gruppi sconosciuti.
    • ... scrive:
      Re: ..........
      - Scritto da: ....
      se non bisognasse accendere un mutuo per comprare
      videogiochi sicuramente ci sarebbero più copie
      vendute e meno piratateSolo se li compri al day one, tu aspetta un mesetto: costerà meno e sarà già stato testato.Infatti sto pensando a questo punto di comprarmi il mega pack full di sims 3 e giocarmi quello.
      • panda rossa scrive:
        Re: ..........
        - Scritto da: ...
        - Scritto da: ....


        se non bisognasse accendere un mutuo per
        comprare

        videogiochi sicuramente ci sarebbero più
        copie

        vendute e meno piratate

        Solo se li compri al day one, tu aspetta un
        mesetto: costerà meno e sarà già stato
        testato.Aspetti un annetto e trovi la confezione deluxe con tutte le patches, e tutte le espansioni, a 9.90.
        Infatti sto pensando a questo punto di comprarmi
        il mega pack full di sims 3 e giocarmi
        quello. :p
  • prova123 scrive:
    Ehhhhh ...
    http://www.youtube.com/watch?v=JCNO_ZAHfR8
  • ... scrive:
    per quanto mi riguarda...
    I giochi di EA li devo giocare senza pagare e questo e' quanto.
  • panda rossa scrive:
    Requisiti minimi di sistema
    Requisiti minimi di sistema:quattro processori e una paccata di ram nella GPU tutto per poter gestire una funzionalita' di gioco di cui la maggior parte dei giocatori neache puo' fruire.
    • anofele scrive:
      Re: Requisiti minimi di sistema
      - Scritto da: panda rossa
      Requisiti minimi di sistema:
      quattro processori e una paccata di ram nella GPUIn realtà i requisiti minimi sono: Core 2 Duo E4300 1.8GHz - GeForce 6600 GT (128 MB RAM) - 2GB RAM
      tutto per poter gestire una funzionalita' di
      gioco di cui la maggior parte dei giocatori
      neache puo'
      fruire.Di che funzionalità parli?
      • panda rossa scrive:
        Re: Requisiti minimi di sistema
        - Scritto da: anofele
        - Scritto da: panda rossa

        Requisiti minimi di sistema:

        quattro processori e una paccata di ram
        nella
        GPU
        In realtà i requisiti minimi sono: Core 2 Duo
        E4300 1.8GHz - GeForce 6600 GT (128 MB RAM) - 2GB
        RAMAppunto!


        tutto per poter gestire una funzionalita' di

        gioco di cui la maggior parte dei giocatori

        neache puo'

        fruire.
        Di che funzionalità parli?Di quella che verifica in tempo reale se stai giocando con una copia pirata e in tal caso degrada le immagini.
        • ... scrive:
          Re: Requisiti minimi di sistema
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: anofele

          - Scritto da: panda rossa


          Requisiti minimi di sistema:


          quattro processori e una paccata di ram

          nella

          GPU

          In realtà i requisiti minimi sono: Core 2 Duo

          E4300 1.8GHz - GeForce 6600 GT (128 MB RAM)
          -
          2GB

          RAM


          Appunto!





          tutto per poter gestire una
          funzionalita'
          di


          gioco di cui la maggior parte dei
          giocatori


          neache puo'


          fruire.

          Di che funzionalità parli?

          Di quella che verifica in tempo reale se stai
          giocando con una copia pirata e in tal caso
          degrada le
          immagini.Ma che verifica.... Basta rimoniare un file e non verifica piu' :DComunq sempre meglio videogiocare offline, altre risorse risparmiate.
        • anofele scrive:
          Re: Requisiti minimi di sistema
          - Scritto da: panda rossa
          Appunto!Il processore è a 2 core, non 4 e 128MB di ram GPU non considerati una paccata da più o meno 10 anni...
          Di quella che verifica in tempo reale se stai
          giocando con una copia pirata e in tal caso
          degrada le
          immagini.Il controllo lo fa in fase di avvio e quando un personaggio defeca/fa la doccia, quindi, non in tempo reale.Comunque sono d'accordo sul fatto che sia totalmente inutile(anzi, ostacola solo chi lo ha comprato), visto che è solo questione di attendere qualche ora in più per la crack.
          • Un altro... scrive:
            Re: Requisiti minimi di sistema
            - Scritto da: anofele
            - Scritto da: panda rossa

            Appunto!
            Il processore è a 2 core, non 4 e 128MB di ram
            GPU non considerati una paccata da più o meno 10
            anni...


            Di quella che verifica in tempo reale se stai

            giocando con una copia pirata e in tal caso

            degrada le

            immagini.
            Il controllo lo fa in fase di avvio e quando un
            personaggio defeca/fa la doccia, quindi, non in
            tempo reale.Io tendo a giocare nella casa in montagna...Se c'e' bisogno della connesione non lo compro.
          • panda rossa scrive:
            Re: Requisiti minimi di sistema
            - Scritto da: Un altro...
            - Scritto da: anofele

            - Scritto da: panda rossa


            Appunto!

            Il processore è a 2 core, non 4 e 128MB di
            ram

            GPU non considerati una paccata da più o
            meno
            10

            anni...




            Di quella che verifica in tempo reale
            se
            stai


            giocando con una copia pirata e in tal
            caso


            degrada le


            immagini.

            Il controllo lo fa in fase di avvio e quando
            un

            personaggio defeca/fa la doccia, quindi, non
            in

            tempo reale.

            Io tendo a giocare nella casa in montagna...
            Se c'e' bisogno della connesione non lo compro.+1
          • anofele scrive:
            Re: Requisiti minimi di sistema
            - Scritto da: Un altro...
            Io tendo a giocare nella casa in montagna...
            Se c'e' bisogno della connesione non lo compro.Visto che è necessaria la connessione per l'attivazione, mi sa che non lo comprerai :)
          • Un altro... scrive:
            Re: Requisiti minimi di sistema
            - Scritto da: anofele
            - Scritto da: Un altro...

            Io tendo a giocare nella casa in montagna...

            Se c'e' bisogno della connesione non lo
            compro.
            Visto che è necessaria la connessione per
            l'attivazione, mi sa che non lo comprerai
            :)Grazie dell'info.Ok scartato.
          • Joshthemajor scrive:
            Re: Requisiti minimi di sistema
            Io tendo ad evitare di dare soldi ad EA
          • panda rossa scrive:
            Re: Requisiti minimi di sistema
            - Scritto da: anofele
            Comunque sono d'accordo sul fatto che sia
            totalmente inutile(anzi, ostacola solo chi lo ha
            comprato), visto che è solo questione di
            attendere qualche ora in più per la
            crack.Senza contare tutte quelle immancabili situazioni in cui chi ha pagato e gioca con l'originale, si becca un falso positivo e vede anche lui le immagini pixellate, cosa che invece non tocchera' di striscio quelli con la crack, come al solito.
          • aphex_twin scrive:
            Re: Requisiti minimi di sistema
            - Scritto da: panda rossa
            Senza contare tutte quelle immancabili situazioni
            in cui chi ha pagato e gioca con l'originale, si
            becca un falso positivo e vede anche lui le
            immagini pixellate, cosa che invece non tocchera'
            di striscio quelli con la crack, come al
            solito.Insomma le tue solita scemenze per giustificare gli scarriconi."è dimostrato dal fatto che gli <b
            acquirenti di copie originali del gioco dicono di non aver avuto a che fare con il bug </b
            ."
          • panda rossa scrive:
            Re: Requisiti minimi di sistema
            - Scritto da: aphex_twin
            - Scritto da: panda rossa

            Senza contare tutte quelle immancabili
            situazioni

            in cui chi ha pagato e gioca con
            l'originale,
            si

            becca un falso positivo e vede anche lui le

            immagini pixellate, cosa che invece non
            tocchera'

            di striscio quelli con la crack, come al

            solito.

            Insomma le tue solita scemenze per giustificare
            gli
            scarriconi.

            "è dimostrato dal fatto che gli <b

            acquirenti di copie originali del gioco dicono di
            non aver avuto a che fare con il bug </b

            ."Ottima dimostrazione.Complimenti.
          • aphex_twin scrive:
            Re: Requisiti minimi di sistema
            Cosa fai non credi agli acquirenti del gioco ? Ed io dovrei credere a te che non lo comprerai mai ed , anzi, hai dimostrato piú e piú volte di non sapere di cosa stai parlando ?Allora su dai , portami queste "immancabili situazioni in cui chi ha pagato e gioca con l'originale, si becca un falso positivo e vede anche lui le immagini pixellate"Resto fiducioso che almeno questa volta riuscirai a dimostrare quello che dici.
          • panda rossa scrive:
            Re: Requisiti minimi di sistema
            - Scritto da: aphex_twin
            Cosa fai non credi agli acquirenti del gioco ? Io credo a tutti quelli che si lamentano di messaggi di "copia non originale" pur avendo acquistato una copia regolare.Vale per questo software, vale per tantissimi altri software, vale pure per il sistema operativo su cui girano.
            Ed
            io dovrei credere a te che non lo comprerai mai
            ed , anzi, hai dimostrato piú e piú
            volte di non sapere di cosa stai parlando
            ?Non c'e' da credere a nulla.C'e' solo da prendere atto che parte delle risorse di sistema sono sprecate per una inutile verifica che danneggia solo chi ha speso dei soldi.
            Allora su dai , portami queste "immancabili
            situazioni in cui chi ha pagato e gioca con
            l'originale, si becca un falso positivo e vede
            anche lui le immagini
            pixellate"http://punto-informatico.it/3059239/PI/News/microsoft-cancella-office-genuine-advantage.aspx
            Resto fiducioso che almeno questa volta riuscirai
            a dimostrare quello che
            dici.Io invece temo che come al solito tu non riuscirai a capire.
          • aphex_twin scrive:
            Re: Requisiti minimi di sistema
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: aphex_twin

            Cosa fai non credi agli acquirenti del gioco
            ?


            Io credo a tutti quelli che si lamentano di
            messaggi di "copia non originale" pur avendo
            acquistato una copia
            regolare.Quanti casi 1 ? 2 ? 3 ? Su dai parla chiaro perché io "tutti questi che si lamentano" non li vedo.
            Vale per questo software, vale per tantissimi
            altri software, vale pure per il sistema
            operativo su cui
            girano.
            Tutti i SW o OS chi io ho comprato non mi hanno mai dato problemi di copia non originale".

            Ed

            io dovrei credere a te che non lo comprerai
            mai

            ed , anzi, hai dimostrato piú e piú

            volte di non sapere di cosa stai parlando

            ?

            Non c'e' da credere a nulla.
            C'e' solo da prendere atto che parte delle
            risorse di sistema sono sprecate per una inutile
            verifica che danneggia solo chi ha speso dei
            soldi.
            E quante risorse vengono sprecate lo sai o come sempre ti inventerai una razzata ?

            Allora su dai , portami queste "immancabili

            situazioni in cui chi ha pagato e gioca con

            l'originale, si becca un falso positivo e
            vede

            anche lui le immagini

            pixellate"

            http://punto-informatico.it/3059239/PI/News/microsMa che razzo c'entra Office adesso ? Si sta parlando della pixelatura delle copie pirata dei SIMS e su questo argomento hai parlato di "immancabili situazioni in cui <b
            chi ha pagato e gioca </b
            con l'originale, si becca un falso positivo e vede anche lui le <b
            immagini pixellat </b
            e"Parli di "gioca con l'originale" e "Immagini pixelate" e poi parli di Office (articolo vecchio di 4 anni) che non c'entra una cippa.


            Resto fiducioso che almeno questa volta
            riuscirai

            a dimostrare quello che

            dici.

            Io invece temo che come al solito tu non
            riuscirai a
            capire.E io sono sicuro che tu non riuscirai a dimostrare che ci sono "immancabili situazioni in cui chi ha pagato e gioca con l'originale, si becca un falso positivo e vede anche lui le immagini pixellate" ,hey PR , sto sempre parlando del caso specifico dei SIMS , ora evita di tirarmi fuori razzate tipo il winrar del 1999.
          • panda rossa scrive:
            Re: Requisiti minimi di sistema
            - Scritto da: aphex_twin
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: aphex_twin


            Cosa fai non credi agli acquirenti del
            gioco

            ?





            Io credo a tutti quelli che si lamentano di

            messaggi di "copia non originale" pur avendo

            acquistato una copia

            regolare.

            Quanti casi 1 ? 2 ? 3 ? Su dai parla chiaro
            perché io "tutti questi che si lamentano" non li
            vedo.Non devi vederli tu.Non li fanno vedere a te.

            Vale per questo software, vale per tantissimi

            altri software, vale pure per il sistema

            operativo su cui

            girano.



            Tutti i SW o OS chi io ho comprato non mi hanno
            mai dato problemi di copia non
            originale".Bravo. Hai vinto il premio "ombelico del mondo".


            Ed


            io dovrei credere a te che non lo
            comprerai

            mai


            ed , anzi, hai dimostrato piú e
            piú


            volte di non sapere di cosa stai
            parlando


            ?



            Non c'e' da credere a nulla.

            C'e' solo da prendere atto che parte delle

            risorse di sistema sono sprecate per una
            inutile

            verifica che danneggia solo chi ha speso dei

            soldi.



            E quante risorse vengono sprecate lo sai o come
            sempre ti inventerai una razzata
            ?Fosse anche lo 0,01% sono comunque risorse sprecate.Come se dipendesse dalla quantita', adesso...E' il principio il problema.


            Allora su dai , portami queste
            "immancabili


            situazioni in cui chi ha pagato e gioca
            con


            l'originale, si becca un falso positivo
            e

            vede


            anche lui le immagini


            pixellate"




            http://punto-informatico.it/3059239/PI/News/micros

            Ma che razzo c'entra Office adesso ? E' un esempio di sofware che spreca parte delle risorse per verificare la propria autenticita', e sbaglia pure, danneggiando due volte quelli che lo hanno pagato.La prima per aver fatto acquistare risorse in piu'.La seconda per avergli dato dei ladri.
            Si sta parlando della pixelatura delle copie
            pirata dei SIMS Io sto parlando piu' genericamente di software che perdono tempo a verificare se' stessi, e poi sbagliano.
            e su questo argomento hai parlato
            di "immancabili situazioni in cui <b
            chi
            ha pagato e gioca </b
            con l'originale, si
            becca un falso positivo e vede anche lui le
            <b
            immagini pixellat </b

            e"Esatto. E' quello che accadra' quando cominceranno i falsi positivi.
            Parli di "gioca con l'originale" e "Immagini
            pixelate" e poi parli di Office (articolo vecchio
            di 4 anni) che non c'entra una
            cippa.Ecco, appunto. Capisci sempre quello che vuoi tu (o che ti fa comodo).


            Resto fiducioso che almeno questa volta

            riuscirai


            a dimostrare quello che


            dici.



            Io invece temo che come al solito tu non

            riuscirai a

            capire.

            E io sono sicuro che tu non riuscirai a
            dimostrare che ci sono "immancabili situazioni in
            cui chi ha pagato e gioca con l'originale, si
            becca un falso positivo e vede anche lui le
            immagini pixellate"Io non devo dimostrare proprio niente.Mi basta aspettare.Il cadavere del nemico prima o poi passa.
            hey PR , sto sempre parlando del caso specifico
            dei SIMS , ora evita di tirarmi fuori razzate
            tipo il winrar del
            1999.Io sto parlando di software che fa autodiagnosi e poi si autodegrada.Questo non e' il primo, non sara' l'ultimo, e fallira' come tutti gli altri che hanno imboccato questa strada.
          • Izio01 scrive:
            Re: Requisiti minimi di sistema
            - Scritto da: aphex_twin
            - Scritto da: panda rossa

            Senza contare tutte quelle immancabili
            situazioni

            in cui chi ha pagato e gioca con
            l'originale,
            si

            becca un falso positivo e vede anche lui le

            immagini pixellate, cosa che invece non
            tocchera'

            di striscio quelli con la crack, come al

            solito.

            Insomma le tue solita scemenze per giustificare
            gli scarriconi.

            "è dimostrato dal fatto che gli <b

            acquirenti di copie originali del gioco dicono di
            non aver avuto a che fare con il bug </b
            ."No, aspetta aphex.Si spera che la percentuale di falsi positivi sia davvero minima, ok, ma questa asserzione si basa sul fatto stesso che vorrebbe dimostrare, e cioè che chi denuncia il problema sia nel 100% dei casi un pirata. Se c'è uno 0,5% di persone che hanno comprato regolarmente il gioco e non lo possono usare, è già un numero troppo alto (sono 5000 persone per ogni milione di acquirenti).Io i Sims non lo gioco, ma una volta ho avuto un problema di chiave già utilizzata, con un gioco Steam regolarmente acquistato dai soliti rivenditori UK. Mi hanno obbligato a mandare loro copia della copertina con scritto a mano il numero della pratica di fianco al numero di licenza, e mi hanno attivato il gioco. PER FORTUNA l'avevo comprato da meno di 90 giorni, altrimenti mi sarei dovuto attaccare al tram.Un singolo caso su non so nemmeno quanti giochi io abbia registrato, ma sei d'accordo che anche questo singolo caso è di troppo?Ecco, ora immagina che il sistema di protezione sia simile a quello qui descritto, diciamo che ti corrompe i salvataggi a partita già avanzata. All'idea di perdere una trentina di ore di gioco, ti assicuro che io sbarellerei. Se poi mi sentissi pure accusare di essere un pirata, bè, sarebbe la ciliegina sulla torta.Non difendo i pirati, ma scegliere questo tipo di protezione è davvero rischioso. Assicurarsi che non esista nemmeno la remota possibilità di falsi positivi dovrebbe essere la priorità UNO degli sviluppatori. Temo che raramente succeda questo (un po' come Sony, che ha impiegato le corazzate e l'aeronautica per perseguire lo hacker che ha craccato PS3, lasciando in chiaro e sprotetti i dati degli utenti, per risparmiare sulla manutenzione sistemistica).
          • aphex_twin scrive:
            Re: Requisiti minimi di sistema
            - Scritto da: Izio01
            No, aspetta aphex.
            Si spera che la percentuale di falsi positivi sia
            davvero minima, ok, ma questa asserzione si basa
            sul fatto stesso che vorrebbe dimostrare, e cioè
            che chi denuncia il problema sia nel 100% dei
            casi un pirata. Se c'è uno 0,5% di persone che
            hanno comprato regolarmente il gioco e non lo
            possono usare, è già un numero troppo alto (sono
            5000 persone per ogni milione di
            acquirenti).Ok, ma questo 0.5% si vedrá il problema risolto dal supporto di EA in maniera molto rapida.
            Io i Sims non lo gioco, ma una volta ho avuto un
            problema di chiave già utilizzata, con un gioco
            Steam regolarmente acquistato dai soliti
            rivenditori UK. Mi hanno obbligato a mandare loro
            copia della copertina con scritto a mano il
            numero della pratica di fianco al numero di
            licenza, e mi hanno attivato il gioco. PER
            FORTUNA l'avevo comprato da meno di 90 giorni,
            altrimenti mi sarei dovuto attaccare al
            tram.Ma io non sto dicendo che i casi NON esistono, chiedevo lumi su QUESTO specifico caso a PR.
            Un singolo caso su non so nemmeno quanti giochi
            io abbia registrato, ma sei d'accordo che anche
            questo singolo caso è di
            troppo?Capisco che anche un caso possa scocciare, ma da come ce la racconta PR sembra che sia un bagno di sangue tanto da dover scarricare e craccare il gioco per evitare di essere il singolo caso.
            Ecco, ora immagina che il sistema di protezione
            sia simile a quello qui descritto, diciamo che ti
            corrompe i salvataggi a partita già avanzata.
            All'idea di perdere una trentina di ore di gioco,
            ti assicuro che io sbarellerei. Se poi mi
            sentissi pure accusare di essere un pirata, bè,
            sarebbe la ciliegina sulla
            torta.Si ma stiamo parlando di ipotesi. Tutto puó teoricamente succedere, ma é la realtá che conta.
            Non difendo i pirati, ma scegliere questo tipo di
            protezione è davvero rischioso. Assicurarsi che
            non esista nemmeno la remota possibilità di falsi
            positivi dovrebbe essere la priorità UNO degli
            sviluppatori. Temo che raramente succeda questo
            (un po' come Sony, che ha impiegato le corazzate
            e l'aeronautica per perseguire lo hacker che ha
            craccato PS3, lasciando in chiaro e sprotetti i
            dati degli utenti, per risparmiare sulla
            manutenzione
            sistemistica).Se hanno fatto le cazzata ne pagheranno le conseguenze. Ma aspettiamo a dire che un sicuro problema per il pirata é un ipotetico (o sicuro secondo PR) problema di molti onesti acquirenti.
          • Sg@bbio scrive:
            Re: Requisiti minimi di sistema
            Non hai mai visto certi DRM :D
Chiudi i commenti