Il circo a tre piste di Mr. Jobs

di Luca Annunziata - Come cambia e come è cambiato il mondo dell'informatica grazie all'iCEO di Apple. Una questione di comunicazione: che muta i costumi e le tradizioni di tutto il mondo ICT (e del business in generale)

Roma – Mancano ormai pochi giorni alla Worldwide Developers Conference di Apple: ogni anno, in primavera inoltrata, il Moscone Center di San Francisco si trasforma in un palcoscenico per la presentazione delle novità della casa della mela. E Steve Jobs ha abituato il pubblico a keynote che da conferenze diventano puro intrattenimento: effetti speciali, ospiti musicali, colpi di scena .

Andare al WWDC costa quanto un abbonamento ad un palco lussuoso in un prestigioso teatro. Per l’alloggio Apple ha negoziato interessanti accordi con alcuni hotel nelle vicinanze: si parte da circa 200 dollari a notte (colazione compresa), a cui vanno ovviamente sommate le tasse. La convention dura cinque giorni, per una cifra stimabile in circa 1.000 dollari a persona.

Il biglietto di ingresso costa un po’ di più: si parte da un prezzo base di 1.595 dollari (ma le comitive di cinque pagano soltanto quattro biglietti!), fino ad arrivare a 1.995 dollari per l’accesso con annessa iscrizione annuale ad ADC (Apple Developer Connection, la struttura che garantisce anteprime e supporto limitato agli sviluppatori).

In entrambi i casi si avrà diritto all’indispensabile all’interessante Leopard Early Start Kit : un DVD con la versione beta incompleta della prossima release del sistema operativo Mac OS, che avrebbe dovuto essere pronta per la primavera ma è slittata in autunno per non rubare la scena ad iPhone .

Naturalmente ci sarebbe da calcolare il costo del trasferimento aereo, che dall’Italia può non essere uno scherzo. Poi ci sono gli spostamenti, pranzi e cene: ma come si dice, se chiedi quanto costa è perché non te lo puoi permettere…

Sommando e sottraendo, ci vogliono quasi 5mila dollari per andare al WWDC . Costa quanto e più di una vacanza in una località esotica, e non ci sono neppure spiagge e cocktail con ombrellino ad aspettare i turisti: al posto delle ballerine e delle feste ad attendere il viaggiatore ci sarà un canuto signore, imbolsito dagli anni e dai miliardi guadagnati.

WWDC è cambiato: da punto di incontro per gli sviluppatori e gli addetti ai lavori orbitanti attorno ad Apple e al suo Macintosh, ogni anno è sempre di più un evento mediatico, uno spettacolo in stile Las Vegas . E dunque perché non far pagare come ai concerti di Elton John al Ceasar’s Palace ?

Con WWDC sono cambiate tutte le fiere di settore: al CeBIT , tra le più grandi manifestazioni di questo tipo, la selva di ragazzini in cerca di gadget è decine di volte superiore ai giornalisti e agli addetti ai lavori presenti ad Hannover. La foga dei cacciatori di memorabilia è pienamente giustificata dalle ragazze immagine seminude e dalle trovate che ciascun produttore propone in discoteca nel suo stand.

Al business plan si è sostituito il brand . Alla tecnologia si è sostituito l’ hype che circonda gli annunci sensazionali: poco importa se il telefono o la scheda video presentati non saranno sul mercato per altri nove mesi. Nel frattempo si sarà fatto baccano, si potrà affermare di essere arrivati ad un obiettivo prima dei competitor, e le azioni in borsa continueranno a salire

Eppure Apple e il suo iCEO si distinguono dal mucchio selvaggio . Sebbene la moda del keynote-show l’abbia inventata Steve Jobs, mettendo in piedi un circo a tre piste per dirla all’americana, l’azienda californiana non ha perso mai di vista un altro detto popolare statunitense: show me the money , traducibile con un tanto fumo ma anche tanto arrosto .

colui Diciamolo chiaramente: Jobs è davvero l’unico capace di arringare una folla in un quel modo, con i suoi “one more thing” (ancora una cosuccia…) che il più delle volte sono destinati a svelare un capolavoro di ingegneria e di marketing. La Apple tornata sotto la sua guida si è trasformata in un formidabile rullo compressore : è riuscita a riscuotere successo persino nella vendita al dettaglio dove altri, se non hanno già mollato, sono sulla buona strada per farlo.

Quanti sono gli errori compiuti fino ad oggi dalla seconda gestione Jobs? Si contano sulle dita di una mano: il peggiore è forse il Mac Cube , che è tutt’altro che un fiasco dal punto di vista tecnico e fa comunque bella mostra di sé su migliaia di scrivanie in tutto il mondo.

E oggi Apple Inc. (che per strada si è persa un “computer”, visto che produce ben altro oltre i PC) entra pure nel S&P 100 , l’indice Standard & Poor’s che racchiude le aziende quotate alla borsa americana con i maggiori capitali: una sorta di serie A dell’economia mondiale.

Che dire Mr. Jobs? Chapeau. Alla tua età riesci ancora a guidare il balletto del trend tecnologico , farci un sacco di soldi e sembri pure divertirti un mondo!

Luca Annunziata

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Re: Linux/Unix tre volte + vulnerabili d
    Abbiamo fra noi un demente!!! (rotfl)(rotfl)(rotfl)
    • Anonimo scrive:
      Re: Linux/Unix tre volte + vulnerabili d
      - Scritto da:
      Abbiamo fra noi un demente!!!
      (rotfl)(rotfl)(rotfl)Sì, tu...
  • Anonimo scrive:
    Re: Linux/Unix tre volte + vulnerabili d
    LOL, ma hai letto che cosa hai postato ?Praticamente si dice che questo "studio" ha valenza prossima allo zero (rotfl) !!Del resto se si mettono nello stesso calderone tutte le vulnerabilità (Minimal, Medium, Critical), se per Linux si prende un parco software almeno 10 volte più grande, se a Linux si sommano anche le vulnerabilità di MacOSX, se diverse vulnerabilità si contano più volte, se ... Che dire ? Hai segnato un bel autogol ;) !
    • Anonimo scrive:
      Re: Linux/Unix tre volte + vulnerabili d
      - Scritto da:

      LOL, ma hai letto che cosa hai postato ?
      Praticamente si dice che questo "studio" ha
      valenza prossima allo zero (rotfl)
      !!
      Del resto se si mettono nello stesso calderone
      tutte le vulnerabilità (Minimal, Medium,
      Critical), se per Linux si prende un parco
      software almeno 10 volte più grande, se a Linux
      si sommano anche le vulnerabilità di MacOSX, se
      diverse vulnerabilità si contano più volte, se
      ...


      Che dire ? Hai segnato un bel autogol ;) !Se..se..se... non si sa cosa ribattere si fanno supposizioni basate sul nulla come l'autore di quell'articolo che tenta di smentire i fatti dicendo "ma, se, forse, chissà, bhò" .. ehhh!
      • Anonimo scrive:
        Re: Linux/Unix tre volte + vulnerabili d
        - Scritto da:

        LOL, ma hai letto che cosa hai postato ?

        Praticamente si dice che questo "studio" ha

        valenza prossima allo zero (rotfl)

        !!

        Del resto se si mettono nello stesso calderone

        tutte le vulnerabilità (Minimal, Medium,

        Critical), se per Linux si prende un parco

        software almeno 10 volte più grande, se a Linux

        si sommano anche le vulnerabilità di MacOSX, se

        diverse vulnerabilità si contano più volte, se

        ...



        Che dire ? Hai segnato un bel autogol ;) !

        Se..se..se... non si sa cosa ribattere si fanno
        supposizioni basate sul nulla come l'autore di
        quell'articolo che tenta di smentire i fatti
        dicendo "ma, se, forse, chissà, bhò" ..Fammi capire: Posti un articolo e poi ti dissoci da quello che contiene ? O non l'hai letto prima di postarlo, o l'hai letto ma non l'ha capito o ... o soffri di personalità doppie :D !!Ah, tra l'altro, non sono "supposizioni" quelle riportate nell'articolo, ma sono fatti ;) !Per citarti: Eeehhhh !!!
  • Enzo4510 scrive:
    Che senso ha...
    valutare la sicurezza di un prodotto appena uscito?Non vogliamo dare un po' di tempo agli hacker/cracker di studiarselo per benino?
  • Anonimo scrive:
    La verità è che è talmente sicuro che...
    ... l'antivirus non serve e quindi le case produttrici di antivirus si inventano tante di quelle scuse perchè altrimenti non venderebbero i loro prodotti. Che tristezza :'( che incompetenti che sono quelli del CRN
    • Giambo scrive:
      Re: La verità è che è talmente sicuro ch
      - Scritto da:
      ... l'antivirus non serve e quindi le case
      produttrici di antivirus si inventano tante di
      quelle scuse perchè altrimenti non venderebbero i
      loro prodotti.Ecco, ci mancava solo la teoria del complotto per giustificare la fragilità di Vista !!
      che incompetenti
      che sono quelli del
      CRNTu sei molto meglio, vero ? Non hai che da dimostrarlo, avanti, non essere timido :) !
      • Anonimo scrive:
        Re: La verità è che è talmente sicuro ch
        - Scritto da: Giambo

        - Scritto da:

        ... l'antivirus non serve e quindi le case

        produttrici di antivirus si inventano tante di

        quelle scuse perchè altrimenti non venderebbero
        i

        loro prodotti.Ritengo tu stia "trollando", ma fingendo per un attimo tu sia serio nelle tue affermazioni, significa che la suite anti-malware che Microsoft stassa propone è inutile?
        Ecco, ci mancava solo la teoria del complotto per
        giustificare la fragilità di Vista
        !!Sono gli alieni, insieme ai Templari, a voler distruggere le fondamenta della Microsoft! ;)

        che incompetenti

        che sono quelli del

        CRN

        Tu sei molto meglio, vero ? Non hai che da
        dimostrarlo, avanti, non essere timido :)
        !Non è timido, è modesto. Un modesto troll.
        • Giambo scrive:
          Re: La verità è che è talmente sicuro ch
          - Scritto da:
          Ritengo tu stia "trollando", Che fai, rispondi a me citando il testo di un'altro : ?
          Sono gli alieni, insieme ai Templari, a voler
          distruggere le fondamenta della Microsoft!
          ;)NOOO ! Troll pretoriano ! Non sono i templari, e' Scientology ! Gli stessi che hanno inscenato lo sbarco sulla luna e i capelli di Platinette :D !
    • Anonimo scrive:
      Re: La verità è che è talmente sicuro ch
      - Scritto da:
      ... l'antivirus non serve e quindi le case
      produttrici di antivirus si inventano tante di
      quelle scuse perchè altrimenti non venderebbero i
      loro prodotti. Che tristezza :'( che incompetenti
      che sono quelli del
      CRNEcco un grande! dalla fede incrollabile nella M$. Scusa quale studi approfonditi ha i condotto per giungere a questa conclusione? Tra l'altro ti ricovrdo che esistono ottimi AV gratuiti o a costi molto contenuti, non è necessario spendere un sacco di soldi con Symantec o MacAfee
      • Anonimo scrive:
        Re: La verità è che è talmente sicuro ch
        "Tra l'altro ti ricovrdo che esistono ottimi AV gratuiti o a costi molto contenuti, non è necessario spendere"Gli antivirus gratuiti non servono a un cazzo ma almeno non li paghi quelli che paghi ti garantiscono una protezione che esiste solo sulla carta ma poi all'atto pratico non servono a un cazzo in ogni caso meglio un antivirus crakkato quelli si che funzionano!!!!!
        • Anonimo scrive:
          Re: La verità è che è talmente sicuro ch
          - Scritto da:
          Gli antivirus gratuiti non servono a un cazzo ma
          almeno non li paghi quelli che paghi ti
          garantiscono una protezione che esiste solo sulla
          carta ma poi all'atto pratico non servono a un
          cazzo in ogni caso meglio un antivirus crakkato
          quelli si che
          funzionano!!!!!Analisi tecnica ineccepibile :D !
        • Anonimo scrive:
          Re: La verità è che è talmente sicuro ch
          - Scritto da:
          Gli antivirus gratuiti non servono a un cazzo ma
          almeno non li paghi quelli che paghi ti
          garantiscono una protezione che esiste solo sulla
          carta ma poi all'atto pratico non servono a un
          cazzo in ogni caso meglio un antivirus crakkato
          quelli si che
          funzionano!!!!!(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Certo, sei un genio.... (rotfl)(rotfl)(rotfl) Ottima idea quella di scaricare i crack per l'antivirus... specie visto che 3/4 dei crack che trovi su internet sono malware essi stessi.Dio mio ma che razza di letamaio e' PI? (rotfl)(rotfl)
    • Anonimo scrive:
      Re: La verità è che è talmente sicuro ch
      - Scritto da:
      ... l'antivirus non serve e quindi le case
      produttrici di antivirus si inventano tante di
      quelle scuse perchè altrimenti non venderebbero i
      loro prodotti. Che tristezza :'( che incompetenti
      che sono quelli del
      CRNROTFL!!!! (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
    • Anonimo scrive:
      Re: La verità è che è talmente sicuro ch
      Hai azzeccato il punto ;) ;) ;)Quello che ancora non hanno capitoe che Vista funziona come LINUX: utente Root e utente Standard...se io all'atto dell'installazione dei sistema operativo, mi creo un utente standard e suo quello...con uac attivo, una dose di buon senso...il rischio di beccare porcate decade....Poi se uso Firefox o opera...sono praticamente in una botte di ferro..Per gli altri che ti han risposto: prima di spare...informatevi
      • Anonimo scrive:
        Re: La verità è che è talmente sicuro ch
        - Scritto da:
        Hai azzeccato il punto ;) ;) ;)

        Quello che ancora non hanno capitoe che Vista
        funziona come LINUX: utente Root e utente
        Standard...se io all'atto dell'installazione dei
        sistema operativo, mi creo un utente standard e
        suo quello...con uac attivo, una dose di buon
        senso...il rischio di beccare porcate
        decade....
        Poi se uso Firefox o opera...sono praticamente in
        una botte di
        ferro..

        Per gli altri che ti han risposto: prima di
        spare...informateviMa informati tu, buffone.
        • Anonimo scrive:
          Re: La verità è che è talmente sicuro ch
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          Hai azzeccato il punto ;) ;) ;)



          Quello che ancora non hanno capitoe che Vista

          funziona come LINUX: utente Root e utente

          Standard...se io all'atto dell'installazione dei

          sistema operativo, mi creo un utente standard e

          suo quello...con uac attivo, una dose di buon

          senso...il rischio di beccare porcate

          decade....

          Poi se uso Firefox o opera...sono praticamente
          in

          una botte di

          ferro..



          Per gli altri che ti han risposto: prima di

          spare...informatevi

          Ma informati tu, buffone.Senti Buffone lo vai a dire a qualcun altro gnurant :@Se non hai argomentazioni non scrivere....MS stavolta ha fatto un gran bel lavoro.
  • Anonimo scrive:
    Il test fatto è errato
    Perchè prima infettano le macchine e poi fanno il test. Peccato che per infettare Vista ci vogliono i privilegi di amministratore.
    • Anonimo scrive:
      Re: Il test fatto è errato
      - Scritto da:
      Perchè prima infettano le macchine e poi fanno il
      test. Peccato che per infettare Vista ci vogliono
      i privilegi di
      amministratore.infatti.
      • Anonimo scrive:
        Re: Il test fatto è errato
        sisi, continuate a sognare!
      • Anonimo scrive:
        Re: Il test fatto è errato
        si prima di infettare devono sentire con il tuo amministratore di condominio....Patetici... (win)(win)(win)- Scritto da:

        - Scritto da:

        Perchè prima infettano le macchine e poi fanno
        il

        test. Peccato che per infettare Vista ci
        vogliono

        i privilegi di

        amministratore.

        infatti.
    • Anonimo scrive:
      Re: Il test fatto è errato
      - Scritto da:
      Perchè prima infettano le macchine e poi fanno il
      test. Peccato che per infettare Vista ci vogliono
      i privilegi di
      amministratore. ;) appunto...come volevasi dimostrare si stanno cacando sotto..i vari mega produttori di AV(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)IO le ho provate tutte per infettarmi nei meandri della rete....NON c'è verso :| :) :D
      • Anonimo scrive:
        Re: Il test fatto è errato
        - Scritto da:
        IO le ho provate tutte per infettarmi nei meandri
        della rete....NON c'è verso :| :)
        :DForse sei infetto ma ancora non lo sai ;)
  • Anonimo scrive:
    Vista è più sicuro di MacOSX e Linux
    E questa la verità e certo giornalismo poco professionale spara FUD a destra e a manca perchè è troppo invidioso di Vista.
    • Anonimo scrive:
      Re: Vista è più sicuro di MacOSX e Linux
      - Scritto da:
      E questa la verità e certo giornalismo poco
      professionale spara FUD a destra e a manca perchè
      è troppo invidioso di
      Vista.Se lo dici te, dobbiamo crederti anche senza uno straccio di prova, vero (rotfl) ?
    • Anonimo scrive:
      Una pizza sul vincitore!
      - Scritto da:
      E questa la verità e certo giornalismo poco
      professionale spara FUD a destra e a manca perchè
      è troppo invidioso di
      Vista.Bene, una buona notizia finalmente. Nel giro di un anno (stante i numeri del venduto che propone Microsoft) la diffusione di malware (virus, trojan, exploit vari) dovrebbe crollare, ostacolata dal numero di PC "vaccinati" grazie alla robusta architettura di Vista.Io però resto dubbioso. Facciamo una scommessa.Linkatevi questa notizia: ci vediamo tra un anno e scopriamo chi paga una pizza a chi. (Ci scommetti una pizza, da tanto sei sicuro, no?) :)Le due fazioni possono schierarsi (con me o con l'autore del post originale). Ci riuniamo divisi per pizzerie tra un anno, nelle varie città capoluogo (dubito che allo stadio Olimpico o al Meazza servano abbastanza pizze per tutti noi qui a P.I.).
    • Anonimo scrive:
      Re: Vista è più sicuro di MacOSX e Linux
      - Scritto da:
      E questa la verità e certo giornalismo poco
      professionale spara FUD a destra e a manca perchè
      è troppo invidioso di
      Vista.Ammazza se volano basse le marmotte, oggi! O) :D
  • Anonimo scrive:
    Evitate di credere a 'ste notizie FALSE!
    Ma perchè la gente deve credere sempre a queste notizie false?Ma perchè i siti internet si devono rincorrere a copiarsi le notizie false?Internet è proprio una pattumiera!
    • Anonimo scrive:
      Re: Evitate di credere a 'ste notizie FA
      - Scritto da:
      Ma perchè la gente deve credere sempre a queste
      notizie false?
      Ma perchè i siti internet si devono rincorrere a
      copiarsi le notizie false?
      Internet è proprio una pattumiera!Forse perche' la gente che afferma che siano false non prova uno straccio di prova, citazione, affermazione, spiegazione... Sembra che non abbiate neanche seguito i link presenti nell'articolo.
      • Anonimo scrive:
        Re: Evitate di credere a 'ste notizie FA
        - Scritto da:
        Forse perche' la gente che afferma che siano
        false non prova uno straccio di prova, citazione,
        affermazione, spiegazione... tu dovresti documentarti meglio sulla nuova architettura di sicurezza di Vista e renderti conto da solo come sia nettamente più sicuro rispetto a XP. E scortatelo che te le elenchi io, se nè già parlato fino alla nausea, CRN ha solo dimostrato la sua incompetenza
        • Anonimo scrive:
          Re: Evitate di credere a 'ste notizie FA
          - Scritto da:
          CRN ha solo
          dimostrato la sua
          incompetenzaRibatti punto per punto le affermazioni di CRN, se veramente lo credi !
        • Anonimo scrive:
          Re: Evitate di credere a 'ste notizie FA
          - Scritto da:
          - Scritto da:

          Forse perche' la gente che afferma che siano

          false non prova uno straccio di prova,

          citazione, affermazione, spiegazione...
          tu dovresti documentarti meglio sulla nuova
          architettura di sicurezza di Vista e renderti
          conto da solo come sia nettamente più sicuro
          rispetto a XP. Perche' mai io dovrei ???Io ho risposto alla tua domanda: uno legge un articolo, nel forum un branco di anonimi afermano che sia pieno di falsita' senza uno straccio di prova, citazione, affermazione, spiegazione... E ti chiedi pure perche' non ti cacano ?
          E scortatelo che te le elenchi io, se nè già
          parlato fino alla nausea, CRN ha solo
          dimostrato la sua incompetenzaGuarda: io tra un CRN che mi scrive pagine di test al riguardo ed un anonimo su un forum tendenzialmente pieno di troll che mi afferma che siano false non prova uno straccio di prova, citazione, affermazione, spiegazione... E mi dice pure informati : Scusa ma mi fa solo ridere(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: Evitate di credere a 'ste notizie FA
            ragazzi al posto di perdere tempofate parlare i fattiinstallatevi vista su un computer e attaccatelo alla rete... senza antivirus e senza programmi di terze parti ..mi raccomando cronometro con i centesimi alla mano.....e se siete nostalgigi attaccate anche una penna usb per vedere una bella schermata blu...- Scritto da:
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            Forse perche' la gente che afferma che siano


            false non prova uno straccio di prova,


            citazione, affermazione, spiegazione...


            tu dovresti documentarti meglio sulla nuova

            architettura di sicurezza di Vista e renderti

            conto da solo come sia nettamente più sicuro

            rispetto a XP.

            Perche' mai io dovrei ???
            Io ho risposto alla tua domanda: uno legge un
            articolo, nel forum un branco di anonimi afermano
            che sia pieno di falsita' senza uno straccio di
            prova, citazione, affermazione, spiegazione...


            E ti chiedi pure perche' non ti cacano ?


            E scortatelo che te le elenchi io, se nè già

            parlato fino alla nausea, CRN ha solo

            dimostrato la sua incompetenza

            Guarda: io tra un CRN che mi scrive pagine di
            test al riguardo ed un anonimo su un forum
            tendenzialmente pieno di troll che mi afferma che
            siano false non prova uno straccio di prova,
            citazione, affermazione, spiegazione... E mi dice
            pure informati : Scusa ma mi fa solo
            ridere


            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: Evitate di credere a 'ste notizie FA
            - Scritto da:
            installatevi vista su un computerSeee, ora metto li' 2000 Euro per un PC nuovo e per una versione di Vista, per poi scoprire che è un XP con la GUI diversa e una valanga di pop-ups rompipalle :D !!
          • Anonimo scrive:
            Re: Evitate di credere a 'ste notizie FA
            vista non deriva da xpma dal piu blasonato windows ME...probabilmente e' anche soggetto al millenium bug- Scritto da:

            - Scritto da:


            installatevi vista su un computer

            Seee, ora metto li' 2000 Euro per un PC nuovo e
            per una versione di Vista, per poi scoprire che è
            un XP con la GUI diversa e una valanga di pop-ups
            rompipalle :D
            !!
          • Anonimo scrive:
            Re: Evitate di credere a 'ste notizie FA
            - Scritto da:
            vista non deriva da xp

            ma dal piu blasonato windows ME...


            probabilmente e' anche soggetto al millenium bugPuò darsi. Il prossimo problema è atteso allo scattare del 31 dicembre 9999 (chi cavolo non ha pensato a gestire anni a 5 cifre! Programmatori incapaci, pronti solo a risparmiare byte! (cfr. le cavolate dette allora dalla stampa).Se mi prometti che nel 9999 sarò ancora vivo, ti pago io lo spumante per festeggiare, prima che il mondo finisca per via del decamillennium bug di Windows Vista. 8)
          • Anonimo scrive:
            Re: Evitate di credere a 'ste notizie FA
            - Scritto da:
            Il prossimo problema è atteso allo
            scattare del 31 dicembre 9999 (chi cavolo non ha
            pensato a gestire anni a 5 cifre! Oh no, molto prima. I sistemi UNIX che usano 32 bit per contare i millisecondi dal primo gennaio 1970, avranno qualche problemino nel 2038 ...Io probabilmente sarò già polvere, ma molti dei trollini di questo forum saranno sulla soglia degli "anta" ... buona fortuna ;) !!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Evitate di credere a 'ste notizie FA
            Sei un povero ignorante, evidentemente.E' veramente brutto vedere gente come te alimentare falsi miti in rete e legende metropolitane. Il kernel di Vista è derivato da quello di WindowsServer2003.... Sparare la cavolta di ME è da idioti. Spiacente ma è da idioti. ME era ancora DOS e nascondeva il DOS rendendolo inaccessibile ma c'era eccome. Parliamo di preistoria. Windows è solo NT oramai dai tempi di Windows2000.- Scritto da:
            vista non deriva da xp

            ma dal piu blasonato windows ME...


            probabilmente e' anche soggetto al millenium bug

            - Scritto da:



            - Scritto da:




            installatevi vista su un computer



            Seee, ora metto li' 2000 Euro per un PC nuovo e

            per una versione di Vista, per poi scoprire che
            è

            un XP con la GUI diversa e una valanga di
            pop-ups

            rompipalle :D

            !!
          • Anonimo scrive:
            Re: Evitate di credere a 'ste notizie FA
            - Scritto da:
            Sei un povero ignorante, evidentemente.Quota correttamente, per favore.
          • Anonimo scrive:
            Re: Evitate di credere a 'ste notizie FA
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Sei un povero ignorante, evidentemente.

            Quota correttamente, per favore.A corto di argomenti si frigna con la storiella patetica del quoting.. ehhh!
          • Anonimo scrive:
            Re: Evitate di credere a 'ste notizie FA
            - Scritto da:


            Sei un povero ignorante, evidentemente.



            Quota correttamente, per favore.

            A corto di argomenti si frigna con la storiella
            patetica del quoting..Non prima di essere stati insultati ;)
            ehhh!Ehhh, povero ignorante, evidentemente :D !
        • Anonimo scrive:
          Re: Evitate di credere a 'ste notizie FA
          - Scritto da:
          tu dovresti documentarti meglio sulla nuova
          architettura di sicurezza di Vista e renderti
          conto da solo come sia nettamente più sicuro
          rispetto a XP. E scortatelo che te le elenchi io,
          se nè già parlato fino alla nausea, CRN ha solo
          dimostrato la sua
          incompetenzaCerto, invece è facile credere alla competenza di uno che scrive come te ("se nè"... ma ROTFL... hai mai pensato di prendere lezioni di italiano?)
  • Anonimo scrive:
    titolo e sottotitolo contradditori.
    titolo " Vista non è più sicuro di XP "Sottotitolo" Uno studio critica la sicurezza di Windows Vista nei suoi nodi cruciali, concludendo che è solo lievemente superiore a quella di XP "decidètevi.
    • Anonimo scrive:
      Re: titolo e sottotitolo contradditori.
      - Scritto da:

      decidètevi.fino all'altro giorno si diceva che Vista era più sicuro di MacOSX e di Linux e ora spuntano questi imbec. di CRN...
    • Anonimo scrive:
      Re: titolo e sottotitolo contradditori.
      - Scritto da:
      titolo
      " Vista non è più sicuro di XP "

      Sottotitolo
      " Uno studio critica la sicurezza di Windows
      Vista nei suoi nodi cruciali, concludendo che
      è solo lievemente superiore a quella di
      XP "

      decidètevi.Se il delta è minimo, non è necessariamente significativo a dimostrare un miglioramento. Tieni conto che i test su Vista sono stati rivolti a valutare il comportamento di Vista nei confronti di vulnerabilità individuate per XP.Nulla sappiamo delle (possibili) nuove vulnerabilità introdotte dalla nuova architettura di Vista rispetto a XP. Quindi se dovessero emergere di qui a qualche mese nuove minacce che erano inefficaci con XP ma che colpiscono Vista, potremmo paradossalmente scoprire che siamo di fronte a un peggioramento della sicurezza.L'esempio è in via ipotetica, lo dico solo per spiegare il giudizio da un punto di vista (pardon the pun) del ricercatore che presenta la sua relazione.
      • Anonimo scrive:
        Re: titolo e sottotitolo contradditori.
        - Scritto da:
        Se il delta è minimo, non è necessariamente
        significativo a dimostrare un miglioramento.visto che già è accaduto che il bug dei puntatori animati non colpisse vista (se si utilizzava ie7), ma tutti gli altri os, il delta non è minimo.
        • Anonimo scrive:
          Re: titolo e sottotitolo contradditori.
          - Scritto da:

          Se il delta è minimo, non è necessariamente

          significativo a dimostrare un miglioramento.

          visto che già è accaduto che il bug dei puntatori
          animati non colpisse vista (se si utilizzava
          ie7), ma tutti gli altri os , il delta non è
          minimo.Correggi la frase sottolineata ;) ...
  • Anonimo scrive:
    Vista è molto più sicuro di XP
    leggete qui:Sicurezza e stabilitàhttp://it.wikipedia.org/w/index.php?title=Windows_Vista#Sicurezza_e_stabilit.C3.A0Tutto quello che dice CRN è puro FUD
    • Anonimo scrive:
      Re: Vista è molto più sicuro di XP
      - Scritto da:
      leggete qui:
      Sicurezza e stabilità
      http://it.wikipedia.org/w/index.php?title=Windows_

      Tutto quello che dice CRN è puro FUDInvece che papagallare, prova a dirlo con parole tue. Magari cambierai idea ;) !
    • deltree scrive:
      Re: Vista è molto più sicuro di XP
      Per quanto ne sappiamo potresti aver riscritto tu quella pagina di wikipedia per darti ragione.
    • Anonimo scrive:
      Re: Vista è molto più sicuro di XP
      Windows 2000 server lo si tira giù solo staccando la spina!((rotfl))
  • Gianluca70 scrive:
    CRN non è più attendibile di ARSTECNICA
    Quindi prima di parlare di UAC,leggiamoci un po' di doc...http://technet.microsoft.com/en-us/windowsvista/aa905108.aspxe osserviamo quello che CRN NON ha scritto...http://arstechnica.com/news.ars/post/20070530-windows-vista-no-more-secure-than-xp-report.htmlAstenersi esperti_persentitodire_o_grazieamiocuggino.
    • Anonimo scrive:
      Re: CRN non è più attendibile di ARSTECN
      - Scritto da: Gianluca70
      Quindi prima di parlare di UAC,
      leggiamoci un po' di doc...

      http://technet.microsoft.com/en-us/windowsvista/aa

      e osserviamo quello che CRN NON ha scritto...

      http://arstechnica.com/news.ars/post/20070530-wind

      Astenersi
      esperti_persentitodire_o_grazieamiocuggino.grazieatuocuggino (troll3)
    • Anonimo scrive:
      Re: CRN non è più attendibile di ARSTECN
      - Scritto da: Gianluca70
      Quindi prima di parlare di UAC,
      leggiamoci un po' di doc...

      http://technet.microsoft.com/en-us/windowsvista/aa

      e osserviamo quello che CRN NON ha scritto...

      http://arstechnica.com/news.ars/post/20070530-wind

      Astenersi
      esperti_persentitodire_o_grazieamiocuggino.Ma smettiamo di parlare di quello che dicono gli altri, visto che c'e' anche il link parliamo pure degli argomenti portati da quelli del CNR.
      • Gianluca70 scrive:
        Re: CRN non è più attendibile di ARSTECN
        - Scritto da:

        - Scritto da: Gianluca70

        Quindi prima di parlare di UAC,

        leggiamoci un po' di doc...




        http://technet.microsoft.com/en-us/windowsvista/aa



        e osserviamo quello che CRN NON ha scritto...




        http://arstechnica.com/news.ars/post/20070530-wind



        Astenersi

        esperti_persentitodire_o_grazieamiocuggino.

        Ma smettiamo di parlare di quello che dicono gli
        altri, visto che c'e' anche il link parliamo pure
        degli argomenti portati da quelli del
        CNR.Il C R N NON E' IL C N R, prima di tutto.Secondo, visto che entrambi non lavoriamo ne' per il C R N ne' per Arstechnica, stiamo parlando comunque di ALTRI, quindi o valutiamo tutte le analisi o dovresti smettere di parlare anche tu che ne scegli una sola per partito preso.Ah, se poi ti viene almeno la curiosita' di sapere cosa ne dice il produttore, MS non sarebbe da escludere...Ma tu, lo usi Vista? :)
        • Anonimo scrive:
          Re: CRN non è più attendibile di ARSTECN

          Ma tu, lo usi Vista? :)
          che sei matto? (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)piuttosto cambio mestiere! :D
        • Anonimo scrive:
          Re: CRN non è più attendibile di ARSTECN
          - Scritto da: Gianluca70
          Ah, se poi ti viene almeno la curiosita' di
          sapere cosa ne dice il produttore, MS non sarebbe
          da escludere...Ma perché è obiettivo quello che potrebbe dire Micro$oft?Stando a quello che diceva nel 2000, Win 2000 Server doveva essere indistruttibile. E si è visto.Secondo loro ogni nuovo prodotto è fenomenale.Ma il bello è che ci sono scemi che ci cascano ogni volta.E furbi che fanno finta che di cascarci e provano a convincere gli altri che sia così.
          • devil64 scrive:
            Re: CRN non è più attendibile di ARSTECN
            - Scritto da:

            - Scritto da: Gianluca70


            Ah, se poi ti viene almeno la curiosita' di

            sapere cosa ne dice il produttore, MS non
            sarebbe

            da escludere...

            Ma perché è obiettivo quello che potrebbe dire
            Micro$oft?
            Stando a quello che diceva nel 2000, Win 2000
            Server doveva essere indistruttibile. E si è
            visto.

            Secondo loro ogni nuovo prodotto è fenomenale.

            Ma il bello è che ci sono scemi che ci cascano
            ogni
            volta.
            E furbi che fanno finta che di cascarci e provano
            a convincere gli altri che sia
            così.
            E pensare che io ne uno di fronte a lavoro. Crede di essere Dio e non sa nemmeno configurare un DNS su Win2k Server. Il personaggio piglia più di 3k eu mese per scaldare una scrivania e fare tanto fumo.
          • Gianluca70 scrive:
            Re: CRN non è più attendibile di ARSTECN
            - Scritto da: devil64
            E pensare che io ne uno di fronte a lavoro. Crede
            di essere Dio e non sa nemmeno configurare un DNS
            su Win2k Server. Il personaggio piglia più di 3k
            eu mese per scaldare una scrivania e fare tanto
            fumo.Ci dici dove lavori? :)Ci interessa un posto da 3000K netti al mese, posso anche pensare di passare a Linux per uno stipendio così :)
    • Anonimo scrive:
      Re: CRN non è più attendibile di ARSTECN
      - Scritto da: Gianluca70
      Quindi prima di parlare di UAC,
      leggiamoci un po' di doc...http://technet.microsoft.com/en-us/windowsvista/aa

      e osserviamo quello che CRN NON ha scritto...

      http://arstechnica.com/news.ars/post/20070530-wind
      Ho letto l'articolo di arstechnica, e vorrei richiamare un suo stralcio, per risponderti:In all, the CRN report finds that Vista was as good as XP in seven categories and better in four others (notably, Spyware/Adware, Obfuscated Code Exploits, RDS Exploits, and Trojans). Importantly, it was never outperformed by XP, and just as importantly, these tests were carried out using default settings. The scripting exploits, for instance, are largely defanged by tweaking IE7's zone settings, and there are other moves that a competent IT shop would undertake to make Vista more secure before releasing it to Joe User. And again, CRN didn't measure the effect of these exploits, which ignores a big piece of the overall security overhaul in Vista. Still, Vista's security is most certainly not a "slam dunk," and that should worry Microsoft. The mantra that Vista is an evolutionary step in security should be met with better results than this.Quindi si evidenzia (presumo legittimamente, io non ho fatto test) che vi sono 4 aree di miglioramento e 7 sostanzialmente identiche a XP.Dissento veementemente con l'idea che il test debba venir fatto dopo un cambiamento della comfigurazione offerta standard da Microsoft: sarà sempre la situazione che userà un comune acquirente, che vede il PC come strumento e non come "animaletto da accudire" come ci riduciamo a fare noi appassionati.In chiusura si parla di miglior risultati da attendersi dopo tutte le dichiarazioni ripetute (mantra) da Microsoft e collegati.Trovi equa questa mia risposta alle tue osservazioni? Io sarò costretto a comprare Vista con il nuovo notebook, ma potessi scegliere rimarrei un altro anno con XP; confido che per il 2008 con patch o service pack MS sarà riuscita a ripulire ancora un po' il prodotto, e allora si potrà parlare di chiaro miglioramento su XP. Se questo basti per affrontare le minacce del 2008 lo vedremo più avanti. :)
    • Bombardiere scrive:
      Re: CRN non è più attendibile di ARSTECN
      - Scritto da: Gianluca70
      Quindi prima di parlare di UAC,
      leggiamoci un po' di doc...

      http://technet.microsoft.com/en-us/windowsvista/aa

      e osserviamo quello che CRN NON ha scritto...

      http://arstechnica.com/news.ars/post/20070530-wind

      Astenersi
      esperti_persentitodire_o_grazieamiocuggino.Io so solamente che vista mi ha ingrippato tutto il pc. All'avvio mi dava errore di non so che cosa. Sono ritornato al caro vecchio xp e non rimetterò vista prima di 4 anni.
    • Anonimo scrive:
      Re: CRN non è più attendibile di ARSTECN
      Grazie a tuo cugino ho potuto leggere il linkGRAZIE CUGINO!!!!!!!
  • Anonimo scrive:
    Ma non si vergogna PI a pubblicare put.
    Ma non si vergona PI a pubblicare simili puttan. ?
  • 5ze247940 scrive:
    Cavoli ma che che rimane...
    Vista e le innovazione Areo?Scusate ma mi pare un po poco per fare una nuova release...TCMPA?Cavoli nemmeno lo voglio!!!Forse la grande innovazione directx 10?Meglio la console!!!Quindi vediamo...A si lo Uac o forse il nuovo file system o ancora le nuove richieste hardware... mha BHO dicevi? a si quello? no dai meglio l'altro???Ma andate a nascondervi...FUAUAJAHAHAHA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Cavoli ma che che rimane...
      - Scritto da: 5ze247940
      Forse la grande innovazione directx 10?
      Meglio la console!!!giochi per console e giochi per pc c'entrano come i cavoli a merenda.
      • Anonimo scrive:
        Re: Cavoli ma che che rimane...
        appunto.allora perchè esaltare una workstation in quanto in grado di far girare i meglio videogiochi sul mercato?
  • Anonimo scrive:
    Vi rendete conto della cavolata di CRN ?
    Come cavolo si fa a dire che Vista non è più sicuro di XP????Ma vi siete informati sulla nuova architettura di Vista prima di sparare stroz. ????CRN con quella sparata hai dimostrato quanto vali: MENO DI ZERO.
    • Anonimo scrive:
      Re: Vi rendete conto della cavolata di C
      - Scritto da:
      CRN con quella sparata hai dimostrato quanto
      vali: MENO DI
      ZERO.Ottima argomentazione, mi hai convinto.Come ti chiami ? Vorrei proporti come megadirettore della CRN :D !
    • xWolverinex scrive:
      Re: Vi rendete conto della cavolata di C
      Oh Poffarre !!con queste argomentazioni sei sicuramente migliore del crn al completo ! Li licenzino tutti ed assumino te !!!
    • Anonimo scrive:
      Metodo scientifico e aria fritta
      - Scritto da:
      Come cavolo si fa a dire che Vista non è più
      sicuro di
      XP????
      Ma vi siete informati sulla nuova architettura di
      Vista prima di sparare stroz. ????Hanno fatto dei test sul prodotto? Hanno dimostrato quanto affermano con risultati pratici di laboratorio?Secondo il metodo scientifico, se i test sono ripetibili da altri, alle medesime condizioni, dando risultati equivalenti, allora si prende la teoria e il progetto dell'architettura e li si riesaminano. Se la casa è crollata, frega niente che il progettista faccia vedere che bei calcoli strutturali aveva fatto, QUINDI la casa non può essere crollata! Realtà batte virtuale ogni giorno. Magari l'architettura di Vista sarebbe ben pensata, ma hanno solo programmato male il codice: il risultato finale non cambia nella sostanza, anche se può essere meno oneroso rimediare.Disclaimer: non ho conoscenza dei test di CRN, quindi il prerequisito chiaro è che siano veritieri nei loro risultati, altrimenti l'esperienza di laboratorio è fallata.
    • Anonimo scrive:
      Re: Vi rendete conto della cavolata di C
      - Scritto da:
      Come cavolo si fa a dire che Vista non è più
      sicuro di
      XP????
      Ma vi siete informati sulla nuova architettura di
      Vista prima di sparare stroz.
      ????
      CRN con quella sparata hai dimostrato quanto
      vali: MENO DI
      ZERO.Concordo...per i restanti TROLL che hanno risposto consiglio di leggere....http://it.wikipedia.org/wiki/Windows_vista#Sicurezza_e_stabilit.C3.A0
      • Anonimo scrive:
        Re: Vi rendete conto della cavolata di C
        ma wikipedia (in articolare Italia) non era inattendibile bla bla bla?
      • Anonimo scrive:
        Re: Vi rendete conto della cavolata di C
        - Scritto da:
        Concordo...per i restanti TROLL che hanno
        risposto consiglio di
        leggere....Non c'entra nulla con quanto detto da CRN.Se non sai le cose, evita di postare il primo link trovato con Google ;)
        • Anonimo scrive:
          Re: Vi rendete conto della cavolata di C
          - Scritto da:

          - Scritto da:


          Concordo...per i restanti TROLL che hanno

          risposto consiglio di

          leggere....

          Non c'entra nulla con quanto detto da CRN.
          Se non sai le cose, evita di postare il primo
          link trovato con Google
          ;)Guarda che in quel link sono spiegate le fautures sulla sicurezza e i miglioramenti apportati da Vista rispetto ai predecessori...se non sai leggere..L'articolo è altamente correlato alle sparate di questo CRN...Apri gli occhi: Vista stavolta è davvero ben fatto in termini di sicurezza..che le SW House dedicate agli AV sono davvero nel panico...Senza contare che ci sono almeno 4 av FREE che se proprio si è paranoici si possono installare... ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: Vi rendete conto della cavolata di C
            - Scritto da:

            Non c'entra nulla con quanto detto da CRN.

            Se non sai le cose, evita di postare il primo

            link trovato con Google

            ;)

            Guarda che in quel link sono spiegate le fautures
            sulla sicurezza e i miglioramenti apportati da
            Vista rispetto ai predecessori...se non sai
            leggere..Non ribatte le critiche di CRN.
            L'articolo è altamente correlato alle sparate di
            questo
            CRN...Non vedo dove. Magari potresti indicarmi tu dove e come vengono smontate le affermazioni di CRN.
  • Anonimo scrive:
    i siti si copiano le news sbagliate
    Trovo ridicolo come tutti i siti internet, pur di pubblicare un articolo in più si copiano a vicenda le news sbagliate, senza prima chiedersi se è giusta o se è sbagliata.Siete patetici
  • Anonimo scrive:
    Questa news è puro FUD
    Punto Informatico si deve solo vergognare di averla pubblicata, perchè è puro FUD
    • Anonimo scrive:
      Re: Questa news è puro FUD
      - Scritto da:
      Punto Informatico si deve solo vergognare di
      averla pubblicata, perchè è puro
      FUDVeramente qui e' pure il CNR che ne ha le bolas piene di windows...
      • Anonimo scrive:
        Re: Questa news è puro FUD
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Punto Informatico si deve solo vergognare di

        averla pubblicata, perchè è puro

        FUD

        Veramente qui e' pure il CNR che ne ha le bolas
        piene di
        windows...Intanto il C R N che ha pubblicato la pseudo analisi non e' il C N R ...Poi per correttezza vai a leggerti anche l'articolo di ARSTECNICA, cosi' scopri quello che il CrN NON ha detto, scritto e fatto...
    • Anonimo scrive:
      Re: Questa news è puro FUD
      - Scritto da:
      Punto Informatico si deve solo vergognare di
      averla pubblicata, perchè è puro
      FUDMa vatti a nascondere nei meandri di quel kernel bucato!
    • Anonimo scrive:
      Re: Questa news è puro FUD
      Riportare o risultati di un test di un'importante editore americano come CRN non mi pare FUD, tanto più che PI ha pure citato e linkato l'analisi di ArsTechnica. Tra l'altro PI è uno dei pochi giornali che leggo a riportare sempre link e opinioni di più fonti...- Scritto da:
      Punto Informatico si deve solo vergognare di
      averla pubblicata, perchè è puro
      FUD
    • Anonimo scrive:
      Re: Questa news è puro FUD
      - Scritto da:
      Punto Informatico si deve solo vergognare di
      averla pubblicata, perchè è puro
      FUDAh certo, se arrivi tu con queste prove incontestabili ci convinci tutti. (rotfl)
    • ciccio palla scrive:
      Re: Questa news è puro FUD
      - Scritto da:
      Punto Informatico si deve solo vergognare di
      averla pubblicata, perchè è puro
      FUDguarda che il fud è protetto da copyright microsoft
  • Anonimo scrive:
    lo dicevamo 5 anni fa
    5 anni di sviluppo per un os che nessuno vuole, insicuro, lento.. l'unica feature di rilievo e' il supporto a palladium
    • Anonimo scrive:
      Re: lo dicevamo 5 anni fa
      - Scritto da:
      5 anni di sviluppo per un os che nessuno vuole,
      insicuro, lento.. l'unica feature di rilievo e'
      il supporto a palladium
      scordi le fantastiche finestre3d che puoi rollare sullo schermo. Vista=XP+Areo+TCPA da starne alla larga...
      • d scrive:
        Re: lo dicevamo 5 anni fa
        - Scritto da:
        scordi le fantastiche finestre3d che puoi rollare
        sullo
        schermo.

        Vista=XP+Areo+TCPA

        da starne alla larga...Hai dimenticato hdcp...
    • Anonimo scrive:
      Re: lo dicevamo 5 anni fa
      - Scritto da:
      5 anni di sviluppo per un os che nessuno vuole,
      insicuro, lento.. che brutta bestia l'invidia vero?Ora che Windows è più sicuro di linux e MacOSX messi insieme, ti rode è?
      • Anonimo scrive:
        Re: lo dicevamo 5 anni fa
        - Scritto da:
        Ora che Windows è più sicuro di linux e MacOSX
        messi insieme, ti rode
        è?Seeee, buonanotte, neh :) ?Scommetto che sul tuo bel Vista non hai firewall né antivirus, vero :D ?
    • Anonimo scrive:
      Re: lo dicevamo 5 anni fa
      - Scritto da:
      5 anni di sviluppo per un os che nessuno vuole,
      insicuro, lento.. l'unica feature di rilievo e'
      il supporto a palladium
      E non scordarti il Flip 3D delle finestre, senza quello un computer è un pezzo di ferro da buttare e se non lo hai comincia pure a prendere in considerazione l'idea di essere un emarginato sociale. (ghost)
  • Anonimo scrive:
    Allora quella rottura di UAC....
    serve soltanto a farti impazzire senza reali vantaggi???ma LOL(rotfl)(rotfl)(rotfl)Comunque ho l'impressione che tutte queste voci siano perchè realmente Vista non necessità più di orpelli aggiuntivi :|....Kaspersky, Sophos, Norton ed altre ne stan dicendo di tutti i colori....e la cosa mi puzza ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: Allora quella rottura di UAC....
      - Scritto da:
      Comunque ho l'impressione che tutte queste voci
      siano perché realmente Vista non necessità più di
      orpelli aggiuntivi :|....Kaspersky, Sophos,
      Norton ed altre ne stan dicendo di tutti i
      colori....e la cosa mi puzza
      ;)Microsoft è un gigante dalla potenza comunicativa impressionante: se si sente sicura delle proprie affermazioni si metta in gioco. Nascondersi dietro i comunicati stampa non serve (nemmeno nel caso abbiano piena ragione).
  • Madder scrive:
    La maggiore insicurezza
    ... è il senso di sicurezza che le campagne di marketing hanno infuso negli sprovveduti utenti. "Mi installo questo fondamentale gadget appena scaricato dal peggiore sito internet trovato ? Ma certo, tanto ho Vista, che non soffre i virus". Tutto questo magari dopo aver disabilitato lo UAC (perchè dava fastidio) e usando il sistema operativo con utenti amministratori. È colpa di Microsoft ? probabile, ma non per via del sistema in sè stesso, quanto più per la campagna di marketing. Era o non era un manager di MS a raccontare che Vista si sarebbe potuto usare tranquillamente senza un antivirus ??? Nota bene: se linux fosse un po' più diffuso, ci troveremmo SICURAMENTE con linuxbox utilizzate solo con l'utente root, e vedremmo proliferare gli "ottimizzatori di script" sui vari siti e nei vari mail di spam... tanto linux è sicuro, tanto per linux non ci sono virus in circolazione, ...
    • MandarX scrive:
      Re: La maggiore insicurezza
      - Scritto da: Madder
      usando il sistema
      operativo con utenti amministratori.beh si windows non è che cambia molto se sei amministratore o meno
      Nota bene: se linux fosse un po' più diffuso, ci
      troveremmo SICURAMENTE con linuxbox utilizzate
      solo con l'utente rootbeh non è del tutto veroforse con mandriva...su ubuntu l'utente root è disabilitato di default quindi non puo loggarsiper fare operazioni da root devi fare sudo o sudo -i dal terminale
      • Anonimo scrive:
        Re: La maggiore insicurezza
        - Scritto da: MandarX
        - Scritto da: Madder

        usando il sistema

        operativo con utenti amministratori.

        beh si windows non è che cambia molto se sei
        amministratore o
        meno
        E no, cambia eccome... non per niente ci sono tool per la scalata dei privilegi

        Nota bene: se linux fosse un po' più diffuso, ci

        troveremmo SICURAMENTE con linuxbox utilizzate

        solo con l'utente root

        beh non è del tutto vero

        forse con mandriva...

        su ubuntu l'utente root è disabilitato di default
        quindi non puo
        loggarsi

        per fare operazioni da root devi fare sudo o sudo
        -i dal
        terminaleSi hai ragione, ma cosa credi che sia meno fastidioso dell'UAC? se un utente medio è già infastidito da una maschera dove deve premere "si" pensi che accetterà di entrare in shell e digiatere sudo....Verrà fuori una bella patch o altro per lavorare come root dirattemente da shell. E non dirmi che non si può fare, stiamo parlando di software open-source dove "libertà" è la parola più sbandierata come incentivo all'utilizzo.
        • MandarX scrive:
          Re: La maggiore insicurezza

          se un utente medio è già
          infastidito da una maschera dove deve premere
          "si" pensi che accetterà di entrare in shell e
          digiatere
          sudo....appunto, non è cosi facile essere rootquindi non è possibile fare danni al sistema operativoal massimo alla tua homenon dimentichiamo che ci sono i permessi
        • Anonimo scrive:
          Re: La maggiore insicurezza
          - Scritto da:
          Si hai ragione, ma cosa credi che sia meno
          fastidioso dell'UAC? se un utente medio è già
          infastidito da una maschera dove deve premere
          "si" pensi che accetterà di entrare in shell e
          digitare sudo....Infatti. Quando provai Ubuntu la prima cosa che feci fu abilitare 'root'.
          Verrà fuori una bella patch o altro per lavorare
          come root dirattemente da shell.Guarda che non servono patch o altro. E' addirittura banale...
      • Gianluca70 scrive:
        Re: La maggiore insicurezza
        - Scritto da: MandarX
        - Scritto da: Madder

        usando il sistema

        operativo con utenti amministratori.

        beh si windows non è che cambia molto se sei
        amministratore o
        menoEccerto, whoami /all e la lista di privilegi e' proprio la stessa...Come e' proprio lo stesso il mandatory level...Per non parlare della divisione tra sessione 0 e sessione utente ora finalmente implementata...Ma lo usi o ne parli per sentito dire?
        • MandarX scrive:
          Re: La maggiore insicurezza

          Ma lo usi o ne parli per sentito dire?oops parlavamo di vista?io mi riferivo a xp e company su cui, anche se non sei amministratore, i danni li fai e li fanno i programmi e virus che fai girare.su vista non so se effettivamente i permessi sono gestiti e come, perche non mi interessa...anche se fosse tutto ok, cosa di cui dubito profondamente, mi sembra che nel 2007, microsoft sia in ritardo per pretendere di fare un sistema operativo multiutente e pretendere che gli utenti si fidino ancora di lei-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 01 giugno 2007 12.25-----------------------------------------------------------
          • Gianluca70 scrive:
            Re: La maggiore insicurezza
            - Scritto da: MandarX

            Ma lo usi o ne parli per sentito dire?

            oops parlavamo di vista?No, di FIAT e ALITALIA...Ma dai, e' inutile che ti nascondi dietro un dito

            io mi riferivo a xp e company su cui, anche se
            non sei amministratore, i danni li fai e li
            fanno i programmi e virus che fai
            girare.Questa poi: dunque un utente standard di XP ha diritti di sovrascrivere parti di OS , formattare dischi, prendere l'ownership di oggetti, fare backup&restore di file?Ma cosa stai mischiando? Win9x con XP?Ma ti pare una cosa da scrivere?

            su vista non so se effettivamente i permessi sono
            gestiti e come, perche non mi
            interessa...Ecco, allora non scrivere cipollate ma domanda, nel casoa scusa, stavi parlando di XP, poi di W95, poi di Fiat e Alitalia, e per finire di Linux...

            anche se fosse tutto ok, cosa di cui dubito
            profondamente, mi sembra che nel 2007, microsoft
            sia in ritardo per pretendere di fare un sistema
            operativo multiutente e pretendere che gli utenti
            si fidino ancora di
            leiSe dubiti, perche' sai di non sapere, non farci il predicozzo aggrappandoti con le unghie al passato, sei OT.
          • Anonimo scrive:
            Re: La maggiore insicurezza
            - Scritto da: Gianluca70

            - Scritto da: MandarX


            Ma lo usi o ne parli per sentito dire?



            oops parlavamo di vista?
            No, di FIAT e ALITALIA...
            Ma dai, e' inutile che ti nascondi dietro un dito



            io mi riferivo a xp e company su cui, anche se

            non sei amministratore, i danni li fai e li

            fanno i programmi e virus che fai

            girare.

            Questa poi: dunque un utente standard di XP ha
            diritti di sovrascrivere parti di OS , formattare
            dischi, prendere l'ownership di oggetti, fare
            backup&restore di
            file?
            Ma cosa stai mischiando? Win9x con XP?
            Ma ti pare una cosa da scrivere?




            su vista non so se effettivamente i permessi
            sono

            gestiti e come, perche non mi

            interessa...

            Ecco, allora non scrivere cipollate ma domanda,
            nel
            caso

            a scusa, stavi parlando di XP, poi di W95, poi di
            Fiat e Alitalia, e per finire di
            Linux...




            anche se fosse tutto ok, cosa di cui dubito

            profondamente, mi sembra che nel 2007, microsoft

            sia in ritardo per pretendere di fare un sistema

            operativo multiutente e pretendere che gli
            utenti

            si fidino ancora di

            lei

            Se dubiti, perche' sai di non sapere, non farci
            il predicozzo aggrappandoti con le unghie al
            passato, sei
            OT.vista e' patetico la mutiutenza e' finta hanno semplicemente messo un pop up che ti fa inserire una password..ma il sistema di autorizzazioni e' la solita merda targata m$(win)get the fact(win)
          • MandarX scrive:
            Re: La maggiore insicurezza

            dunque un utente standard di XP ha
            diritti di sovrascrivere parti di OS , formattare
            dischi, prendere l'ownership di oggetti, fare
            backup&restore di
            file?magari l'utente no, ma un processo da lui lanciato si
          • Anonimo scrive:
            Re: La maggiore insicurezza
            - Scritto da: MandarX

            dunque un utente standard di XP ha

            diritti di sovrascrivere parti di OS ,
            formattare

            dischi, prendere l'ownership di oggetti, fare

            backup&restore di

            file?

            magari l'utente no, ma un processo da lui
            lanciato
            siMa cosa stai dicendo? (rotfl) Ma hai idea di come funzioni l'ownership dei processi o parli per sentito dire? Windows e' un sistema insicuro ok, ma anche dire che un utente non admin puo' fare quelle cose e' proprio ridicolo...
          • Anonimo scrive:
            Re: La maggiore insicurezza
            - Scritto da: MandarX
            io mi riferivo a xp e company su cui, anche se
            non sei amministratore, i danni li fai e li
            fanno i programmi e virus che fai
            girare.LOL è la verità! (purtroppo)
      • Enzo4510 scrive:
        Re: La maggiore insicurezza
        - Scritto da: MandarX
        su ubuntu l'utente root è disabilitato di default
        quindi non puo
        loggarsi

        per fare operazioni da root devi fare sudo o sudo
        -i dal
        terminaleOppure far apparire una finestrella che dice all' utente: "per questa operazione (quale??) sono necessari i privilegi di root, SCRIVIMI la password" :-)
    • AtariLover scrive:
      Re: La maggiore insicurezza
      - Scritto da: Madder
      ... è il senso di sicurezza che le campagne di
      marketing hanno infuso negli sprovveduti utenti.
      Sul senso di finta sicurezza Microsoft sono da 11 anni che ci fa vedere pubblicità dove inneggia alla sicurezza, win 2000 server, poi winXP, win 2003 e ora Vista... Insomma, capisco che effettivamente lavorino per fare OS sicuri, peròdovrebbero essere onesti e dire:"noi facciamo l'OS come meglio possiamo, stai attento anche tu però!"

      "Mi installo questo fondamentale gadget appena
      scaricato dal peggiore sito internet trovato ? Ma
      certo, tanto ho Vista, che non soffre i virus".


      Tutto questo magari dopo aver disabilitato lo UAC
      (perchè dava fastidio) e usando il sistema
      operativo con utenti amministratori.
      Ecco questi sono i comportamenti che dobbiamo prevenire, lo UAC non dovrebbe sistere. Gli utenti stessi dovrebbero lavorare con profili a diritti limitati e dovrebbero avere il buonsenso di non installare quintalate di palta inutile e dalla dubbia provenienza...

      È colpa di Microsoft ? probabile, ma non per via
      del sistema in sè stesso, quanto più per la
      campagna di marketing. Era o non era un manager
      di MS a raccontare che Vista si sarebbe potuto
      usare tranquillamente senza un antivirus ???
      Concordo

      Nota bene: se linux fosse un po' più diffuso, ci
      troveremmo SICURAMENTE con linuxbox utilizzate
      solo con l'utente root, e vedremmo proliferare
      gli "ottimizzatori di script" sui vari siti e nei
      vari mail di spam... tanto linux è sicuro, tanto
      per linux non ci sono virus in circolazione,
      ...mmm non saprei, la stragrande maggioranza di distribuzioni linux non ti permette di usare l'utente root di default e anzi, ti crea user normali sin dalla procedura di installazione. Addirittura alcuni hanno root mascherato. Per la diffusione di script e crapware vario sicuramente avremmo un incremento considerevole del tutto e sarebbe dovuto in larga parte alla finta sicurezza.C'è anche da dire poi che la prassi di non usare root in linux è dovuta più ad evitare il fatale errore umano che ti sbrindella il sistema perchè hai eliminato qualche file vitale, perchè hai cancella to la partizione di boot ecc ecc invece che alla rpobabilità di dare ad applicazioni diritti di root...
      • Anonimo scrive:
        Re: La maggiore insicurezza
        Aggiungi anche che linux non e' un solo sistema operativo, ma tanti e spesso molto diversi.La frammentazione dell'utenza su tanti OS diversi ma compatibili fra loro renderebbe difficile creare malware che funzionano ovunque.E senza una base utenti da infettare sufficientemente ampia la diffusione sarebbe lenta e facile da arrestare.
        • Anonimo scrive:
          Re: La maggiore insicurezza
          - Scritto da:
          Aggiungi anche che linux non e' un solo sistema
          operativo, ma tanti e spesso molto
          diversi.
          La frammentazione dell'utenza su tanti OS diversi
          ma compatibili fra loro renderebbe difficile
          creare malware che funzionano
          ovunque.
          Strano che i driver delle periferiche dovrebbero essere uguali per tutte le distro ma poi i malware farebbero fatica a fuzionare su piattaforme diverse.Per ogni affermazione di un linaro c'è sempre un altro che dice il contrario.
          • AtariLover scrive:
            Re: La maggiore insicurezza
            - Scritto da:

            Strano che i driver delle periferiche dovrebbero
            essere uguali per tutte le distro ma poi i
            malware farebbero fatica a fuzionare su
            piattaforme
            diverse.

            Per ogni affermazione di un linaro c'è sempre un
            altro che dice il
            contrario.I driver e il kernel sono quasi uguali per tutte le distro, resta il fatto che alcune di esse implementano tecnologie come firewall integrato o disabilitazione dell'utente root che di fatto le rendono diverse dal punto di vista del malware...
        • AtariLover scrive:
          Re: La maggiore insicurezza
          - Scritto da:
          Aggiungi anche che linux non e' un solo sistema
          operativo, ma tanti e spesso molto
          diversi.
          La frammentazione dell'utenza su tanti OS diversi
          ma compatibili fra loro renderebbe difficile
          creare malware che funzionano
          ovunque.

          E senza una base utenti da infettare
          sufficientemente ampia la diffusione sarebbe
          lenta e facile da
          arrestare.La differenza di implementazione di sistemi di sicurezza su alcune Distro (come l'AppArmor di Novell o l'utente root disabilitato in Ubuntu) certo rende più difficile la diffusione di malware ma non dimentichiamo che il kernel è + o - lo stesso per tutte le distro, non anscondiamoci dietro alla variegatura delle distro, rende molto più facile dare una sensazione di finta sicurezza che è stata fatale negli ultimi anni agli utenti Windows...Di sicuro la creazione di malware è resa almeno teoreticamente più facile dal codice aperto, ma contemporaneamente viene resa più difficoltosa la diffusione e la stessa scrittura, perchè è vero anche che le pezze per turare le eventuali falle sono rilasciate molto più velocemente, inoltre anche eprsone non malintenzionate possono segnalare lacune che vengono colmate PRIMA della creazione di un eventuale malware..
    • Anonimo scrive:
      Re: La maggiore insicurezza
      Inutile star li a parlare del solito paragone tra Windows Linux, qualcuno ci avrà pensato che Windows essendo il più diffuso è anche il più soggetto ad attacchi e quindi a maggiori falle? chiarisco non faccio il tifo per Windows, anche perchè sono il primo a dire che Linux resta cmq più solido, ma tanto non cambia nulla se Linux fosse stato diffuso quanto windows, lo avrebbero bucato e strabucato cmq, può esser anche molto più solido e sicuro ma i cracker non si fermano per questo, anzi sarebbe stata una sfida in più, ci avrebbero messo un po di tempo in più, ma resta il fatto che Linux non è Blindato e lo avrebbero bucato come hanno fatto con windows.
      • MandarX scrive:
        Re: La maggiore insicurezza

        qualcuno ci avrà pensato che
        Windows essendo il più diffuso è anche il più
        soggetto ad attacchi e quindi a maggiori falle?su GNU+Linux non si possono fare virusal massimo dei rootkit che sono pericolosi ma molto difficili da creare perche si devono sfruttare dei bug del kernel, mentre sotto windows basta sfruttare gli utonti (oltre ai bug)
        ma tanto non cambia nulla se Linux
        fosse stato diffuso quanto windows, lo avrebbero
        bucato e strabucato cmq, lo sai che sui server, GNU+Linux è molto piu diffuso di windows?
        può esser anche molto
        più solido e sicuro ma i cracker non si fermanoperche sostieni che è piu sicuro?hai idea del perche?
        • Anonimo scrive:
          Re: La maggiore insicurezza
          - Scritto da: MandarX

          qualcuno ci avrà pensato che

          Windows essendo il più diffuso è anche il più

          soggetto ad attacchi e quindi a maggiori falle?

          su GNU+Linux non si possono fare virus

          al massimo dei rootkit che sono pericolosi ma
          molto difficili da creare perche si devono
          sfruttare dei bug del kernel, mentre sotto
          windows basta sfruttare gli utonti (oltre ai
          bug)Ma guarda che anche sotto Windows un rootkit kernel mode non lo puoi lanciare come utente non amministratore... :
          • Anonimo scrive:
            Re: La maggiore insicurezza
            - Scritto da:

            - Scritto da: MandarX


            qualcuno ci avrà pensato che


            Windows essendo il più diffuso è anche il più


            soggetto ad attacchi e quindi a maggiori
            falle?



            su GNU+Linux non si possono fare virus



            al massimo dei rootkit che sono pericolosi ma

            molto difficili da creare perche si devono

            sfruttare dei bug del kernel, mentre sotto

            windows basta sfruttare gli utonti (oltre ai

            bug)

            Ma guarda che anche sotto Windows un rootkit
            kernel mode non lo puoi lanciare come utente non
            amministratore...
            :Peccato che nel recente passato di windows ci siano cose come Blaster o Sasser che non richiedono neanche un utente loggato, versioni vendute come "bisogna staccare la spina per fermarlo" e poi bastava toccare una porta di rete per resettarlo, cosa mai puo' aspettarci con l'attuale so ???
          • Anonimo scrive:
            Re: La maggiore insicurezza
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da: MandarX



            qualcuno ci avrà pensato che



            Windows essendo il più diffuso è anche il
            più



            soggetto ad attacchi e quindi a maggiori

            falle?





            su GNU+Linux non si possono fare virus





            al massimo dei rootkit che sono pericolosi ma


            molto difficili da creare perche si devono


            sfruttare dei bug del kernel, mentre sotto


            windows basta sfruttare gli utonti (oltre ai


            bug)



            Ma guarda che anche sotto Windows un rootkit

            kernel mode non lo puoi lanciare come utente non

            amministratore...

            :

            Peccato che nel recente passato di windows ci
            siano cose come Blaster o Sasser che non
            richiedono neanche un utente loggato, versioni
            vendute come "bisogna staccare la spina per
            fermarlo" e poi bastava toccare una porta di rete
            per resettarlo, cosa mai puo' aspettarci con
            l'attuale so
            ???Ma infatti nessuno discute che Windows abbia avuto ed abbia grossi buchi di sicurezza, ma e' anche vero che certe cose un processo lanciato da un utente limitato non puo' farle. Un utente limitato non puo' scrivere certe aree del registro e non puo' modificare le cartelle di sistema, questo e' un dato di fatto.
          • Anonimo scrive:
            Re: La maggiore insicurezza
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da: MandarX




            qualcuno ci avrà pensato che




            Windows essendo il più diffuso è anche il

            più




            soggetto ad attacchi e quindi a maggiori


            falle?







            su GNU+Linux non si possono fare virus







            al massimo dei rootkit che sono pericolosi
            ma



            molto difficili da creare perche si devono



            sfruttare dei bug del kernel, mentre sotto



            windows basta sfruttare gli utonti (oltre ai



            bug)





            Ma guarda che anche sotto Windows un rootkit


            kernel mode non lo puoi lanciare come utente
            non


            amministratore...


            :



            Peccato che nel recente passato di windows ci

            siano cose come Blaster o Sasser che non

            richiedono neanche un utente loggato, versioni

            vendute come "bisogna staccare la spina per

            fermarlo" e poi bastava toccare una porta di
            rete

            per resettarlo, cosa mai puo' aspettarci con

            l'attuale so

            ???

            Ma infatti nessuno discute che Windows abbia
            avuto ed abbia grossi buchi di sicurezza, ma e'
            anche vero che certe cose un processo lanciato da
            un utente limitato non puo' farle. Un utente
            limitato non puo' scrivere certe aree del
            registro e non puo' modificare le cartelle di
            sistema, questo e' un dato di
            fatto.Speriamo sia un dato di fatto piu' solido delle promesse fatte con 2000...
      • Anonimo scrive:
        Re: La maggiore insicurezza
        - Scritto da:
        Inutile star li a parlare del solito paragone tra
        Windows Linux, qualcuno ci avrà pensato che
        Windows essendo il più diffuso è anche il più
        soggetto ad attacchi e quindi a maggiori falle?Se ci fossero in giro tanti carriarmati quante Toyota Yaris (*) , vedresti quanti tamponamenti stradali con danni al radiatore del carroarmato... Anche i carriarmati possono venir distrutti, ma non è facile. Sono strutturalmente diversi, intrinsecamente più robusti. Idem per Linux, AFAIK.
        se Linux
        fosse stato diffuso quanto windows, lo avrebbero
        bucato e strabucato cmq, può esser anche molto
        più solido e sicuro ma i cracker non si fermano
        per questo, anzi sarebbe stata una sfida in più,
        ci avrebbero messo un po di tempo in più, ma
        resta il fatto che Linux non è Blindato e lo
        avrebbero bucato come hanno fatto con
        windows.Tutti a dire questa cosa. Eppure la sfida esiste già oggi: migliaia di server sono Linux based, e delle varie distro desktop in giro, basterebbe dimostrare "in laboratorio" come un hacker le sappia "bucare e strabucare" che i suoi giorni di fama e popolarità sarebbero garantiti.Eppure non succede. Ci chiediamo perché?(*) esempio con Toyota Yaris perché mi piace più della solita Panda: mettete l'auto diffusa che preferite.
  • Anonimo scrive:
    Vista ha fallito
    pessimo sistema operativo (anonimo)
  • Anonimo scrive:
    VISTA AL TAPPETO!!!
    come da oggetto
  • Anonimo scrive:
    Microperacottasoft
    Come da titolo
  • Anonimo scrive:
    l'OS piu' sicuro del mondo!!!
    (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
    • Wakko Warner scrive:
      Re: l'OS piu' sicuro del mondo!!!
      - Scritto da:
      (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Bé... dipende da che intendi per "mondo"... (newbie)
    • Anonimo scrive:
      Re: l'OS piu' sicuro del mondo!!!
      - Scritto da:
      (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)è il minix :D
    • Anonimo scrive:
      Re: l'OS piu' sicuro del mondo!!!
      - Scritto da:
      (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Spezzo una lancia.. In verità han sempre detto "Il sistema Windows più sicuro mai esistito", e fin qua.. ci vuole poco :D
    • Athlon64 scrive:
      Re: l'OS piu' sicuro del mondo!!!
      Qualsiasi sistema operativo è sicuro quando è installato in un PC non collegato in rete, privo di mouse, tastiera o altri dispositivi di input, e possibilmente installato in un PC spento e chiuso dentro una cassaforte.Se queste condizioni non si verificano, nessun sistema operativo è "sicuro" di per sé.
      • Anonimo scrive:
        Re: l'OS piu' sicuro del mondo!!!
        Sai spiegare perchè il pentagono ha affidato il controllo delle armi nucleari ad un mainframe IBM (con tecnologie innovative, che IBM potrà vendere in parte sul mercato solo tra 3 anni, il resto lentamente nel corso del tempo) che virtualizza via firmware sezioni OS/390 e server UNIX?Se qualsiasi ciofeca win* era meglio in termini di security .... non gli conveniva una ciofeca in "cluster" (chiamare cluster gli aggregati windows è un'offesa per i 2 ingegneri della NASA che crearono il cluster su o.s. seri: UNIX appunto!) wincess? Il fatto che win* oltre i 128 nodi non vadi non mi sembra il motivo, visto che eventualmente potevano usare un cluster di load balancing (come quello Sun utilizzato ad hotmail).Piccolo suggerimento: Sarà forse la scarsa o praticamente nulla security di vista se confrontata ai sistemi che girano su quel mainframe?L'o.s. sicuro non eiste, ma i wincess manco gli si avvicinano!
        • Anonimo scrive:
          Re: l'OS piu' sicuro del mondo!!!
          Il fatto che win* oltre i 128 nodi non
          vadi non mi sembra il motivo, visto che
          eventualmente potevano usare un cluster di load
          balancing (come quello Sun utilizzato ad
          hotmail).Pi stà cosa fà pure ridere: utilizzare un cluster per accedere ad un'altro chiamiamolo cluster!
        • Anonimo scrive:
          Re: l'OS piu' sicuro del mondo!!!
          Sì, certo.. perchè tu sai le specifiche dei sistemi che controllano le armi nucleari, vero?E se hanno reso qualche cosa pubblico, tu ci credi ? Ma per favore ! A quei livelli se pensi che usino sistemi commerciali sogni !- Scritto da:
          Sai spiegare perchè il pentagono ha affidato il
          controllo delle armi nucleari ad un mainframe IBM
          (con tecnologie innovative, che IBM potrà vendere
          in parte sul mercato solo tra 3 anni, il resto
          lentamente nel corso del tempo) che virtualizza
          via firmware sezioni OS/390 e server
          UNIX?
          Se qualsiasi ciofeca win* era meglio in termini
          di security .... non gli conveniva una ciofeca in
          "cluster" (chiamare cluster gli aggregati windows
          è un'offesa per i 2 ingegneri della NASA che
          crearono il cluster su o.s. seri: UNIX appunto!)
          wincess? Il fatto che win* oltre i 128 nodi non
          vadi non mi sembra il motivo, visto che
          eventualmente potevano usare un cluster di load
          balancing (come quello Sun utilizzato ad
          hotmail).
          Piccolo suggerimento: Sarà forse la scarsa o
          praticamente nulla security di vista se
          confrontata ai sistemi che girano su quel
          mainframe?
          L'o.s. sicuro non eiste, ma i wincess manco gli
          si
          avvicinano!
        • Anonimo scrive:
          Re: l'OS piu' sicuro del mondo!!!
          Meno male che hai parlato di UNIX e non di LINUX altrimenti si che sarebbero stati guai per tutti noi poveri mortali!!Da adesso in poi posso dormire senza preoccuparmi di una guerra atomica!!
      • Anonimo scrive:
        Re: l'OS piu' sicuro del mondo!!!
        - Scritto da: Athlon64
        Qualsiasi sistema operativo è sicuro quando è
        installato in un PC non collegato in rete, privo
        di mouse, tastiera o altri dispositivi di input,
        e possibilmente installato in un PC spento e
        chiuso dentro una
        cassaforte. :-o
        Se queste condizioni non si verificano, nessun
        sistema operativo è "sicuro" di per
        séSi' certo, il teorema del winaro triste: tutti i sistemi sono insicuri quindi non ha senso parlare di sistemi piu' sicuri di altri... ma rotfl... un po' come dire che tutte le auto possono avere incidenti quindi una panda senza freni e' insicura quanto una rolls royce... (rotfl)(rotfl)Ridicolo... (rotfl)(rotfl)
        • Anonimo scrive:
          Re: l'OS piu' sicuro del mondo!!!
          ke sia il teorema di chi ammetta la possibilità di errore in qualsiasi sistema invece...ci vorrebbe un pò di umiltàe da parte di tutti
          • Anonimo scrive:
            Re: l'OS piu' sicuro del mondo!!!
            - Scritto da:
            ke sia il teorema di chi ammetta la possibilità
            di errore in qualsiasi sistema
            invece...
            ci vorrebbe un pò di umiltàe da parte di tuttiEsatto : "Solo staccando la spina si potra' fermare un windows 2000 Server !!!!"(rotfl)WinNuke(rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: l'OS piu' sicuro del mondo!!!
            - Scritto da:
            ke sia il teorema di chi ammetta la possibilità
            di errore in qualsiasi sistema
            invece...
            ci vorrebbe un pò di umiltàe da parte di tuttiSu questo non c'è dubbio.Il fatto però è che windows è a tutt'ora l'unico OS che necessita di una "suite di sicurezza di terze parti" per poter funzionare per più di 30 secondi connesso ad internet.Mi sembra un tantino assurdo che tu debba installare almeno 3 software (antivirus, antispyware e firewall) esterni prima di poter cominciare ad usare windows...
          • Anonimo scrive:
            Re: l'OS piu' sicuro del mondo!!!
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            ke sia il teorema di chi ammetta la possibilità

            di errore in qualsiasi sistema

            invece...

            ci vorrebbe un pò di umiltàe da parte di tutti

            Su questo non c'è dubbio.
            Il fatto però è che windows è a tutt'ora l'unico
            OS che necessita di una "suite di sicurezza di
            terze parti" per poter funzionare per più di 30
            secondi connesso ad
            internet.
            Mi sembra un tantino assurdo che tu debba
            installare almeno 3 software (antivirus,
            antispyware e firewall) esterni prima di poter
            cominciare ad usare
            windows...Se Linux avesse una diffusione del 30-40% avrebbe gli stessi identici problemi di sicurezza. Idem OS X o qualsiasi altro OS.
          • Anonimo scrive:
            Re: l'OS piu' sicuro del mondo!!!
            Quoto.Se veramente prenderanno piede i sistemi linux home vedremo se la situazione rimmarrà così....Ad oggi la maggior parte dei virus writer che agiscono per infettare l'utente finale se ne sbattono di Linux e OSX e puntano su Win essendo il più diffuso...Che poi Windows sia meno sicuro di altri sistemi concordo, ma dobbiamo sempre tenere conto che ora come ora è al centro del ciclone.
            Se Linux avesse una diffusione del 30-40% avrebbe
            gli stessi identici problemi di sicurezza. Idem
            OS X o qualsiasi altro
            OS.
          • Anonimo scrive:
            Re: l'OS piu' sicuro del mondo!!!
            e secondo te per quale motivo è al centro del ciclone?perchè è molto diffuso o perché è meno sicuro?il fatto che sia diffuso facilita solo la pandemia dell'infezione...l'insicurezza intrinseca dei sistemi MS è un dato di fatto.altrimenti come mi spieghi che per sfida non si tenti di traforare OS ben + sicuri di windows invece di sparare sulla croce rossa?the more is difficult the more is fun- Scritto da:
            Quoto.Se veramente prenderanno piede i sistemi
            linux home vedremo se la situazione rimmarrà
            così....Ad oggi la maggior parte dei virus writer
            che agiscono per infettare l'utente finale se ne
            sbattono di Linux e OSX e puntano su Win essendo
            il più diffuso...Che poi Windows sia meno sicuro
            di altri sistemi concordo, ma dobbiamo sempre
            tenere conto che ora come ora è al centro del
            ciclone.


            Se Linux avesse una diffusione del 30-40%
            avrebbe

            gli stessi identici problemi di sicurezza. Idem

            OS X o qualsiasi altro

            OS.
          • Anonimo scrive:
            Re: l'OS piu' sicuro del mondo!!!
            - Scritto da:
            il fatto che sia diffuso facilita solo la
            pandemia dell'infezione...Intanto CodeRed, Nimda e l'allegra brigata colpivano IIS e non Apache.
          • Anonimo scrive:
            Re: l'OS piu' sicuro del mondo!!!
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            il fatto che sia diffuso facilita solo la

            pandemia dell'infezione...

            Intanto CodeRed, Nimda e l'allegra brigata
            colpivano IIS e non
            Apache.parlavo della diffusione di Windows come OS...infatti altri OS che sono più robusti pur con una più ampia diffusione non soffrirebbero degli stessi congeniti problemi di win
          • Anonimo scrive:
            Re: l'OS piu' sicuro del mondo!!!
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:


            ke sia il teorema di chi ammetta la
            possibilità


            di errore in qualsiasi sistema


            invece...


            ci vorrebbe un pò di umiltàe da parte di tutti



            Su questo non c'è dubbio.

            Il fatto però è che windows è a tutt'ora l'unico

            OS che necessita di una "suite di sicurezza di

            terze parti" per poter funzionare per più di 30

            secondi connesso ad

            internet.

            Mi sembra un tantino assurdo che tu debba

            installare almeno 3 software (antivirus,

            antispyware e firewall) esterni prima di poter

            cominciare ad usare

            windows...

            Se Linux avesse una diffusione del 30-40% avrebbe
            gli stessi identici problemi di sicurezza. Idem
            OS X o qualsiasi altro
            OS.ancora con sta boiata della diffusione?ma studiati un po di architettura degli OS...
          • Anonimo scrive:
            Re: l'OS piu' sicuro del mondo!!!
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:



            ke sia il teorema di chi ammetta la

            possibilità



            di errore in qualsiasi sistema



            invece...



            ci vorrebbe un pò di umiltàe da parte di
            tutti





            Su questo non c'è dubbio.


            Il fatto però è che windows è a tutt'ora
            l'unico


            OS che necessita di una "suite di sicurezza di


            terze parti" per poter funzionare per più di
            30


            secondi connesso ad


            internet.


            Mi sembra un tantino assurdo che tu debba


            installare almeno 3 software (antivirus,


            antispyware e firewall) esterni prima di poter


            cominciare ad usare


            windows...



            Se Linux avesse una diffusione del 30-40%
            avrebbe

            gli stessi identici problemi di sicurezza. Idem

            OS X o qualsiasi altro

            OS.

            ancora con sta boiata della diffusione?

            ma studiati un po di architettura degli OS...Che è, hai rubacchiato un voto alto all'esame all'università e credi di essere un progettista?Di architettura degli OS ne so ben più di te, fidati. Ma a differenza tua odio vantarmi di quello che so, tuttavia se uno mi insulta non sto certo zitto a farmi insultare...
          • Anonimo scrive:
            Re: l'OS piu' sicuro del mondo!!!
            - Scritto da:
            Su questo non c'è dubbio.
            Il fatto però è che windows è a tutt'ora l'unico
            OS che necessita di una "suite di sicurezza di
            terze parti" per poter funzionare per più di 30
            secondi connesso ad
            internet.Falso.I sistemi Windows che vendono oggi, benchè ovviamente non protetti dalle ultime patch (che fanno tirano fuori il DVd dalla confezione e lo aggiornano?) possono tranquillamente connettersi a windows update ed aggiornarsi.Se invece parli di Windows XP senza Sp, sai perfettamente che non è vendibile.Quanto al resto antivirus e antispyware servono solo se chi usa il PC naviga e non ha la più pallida idea di cosa stia facendo.
          • Anonimo scrive:
            Re: l'OS piu' sicuro del mondo!!!
            - Scritto da:
            - Scritto da:


            Su questo non c'è dubbio.

            Il fatto però è che windows è a tutt'ora l'unico

            OS che necessita di una "suite di sicurezza di

            terze parti" per poter funzionare per più di 30

            secondi connesso ad

            internet.

            Falso.
            I sistemi Windows che vendono oggi, benchè
            ovviamente non protetti dalle ultime patch (che
            fanno tirano fuori il DVd dalla confezione e lo
            aggiornano?) possono tranquillamente connettersi
            a windows update ed
            aggiornarsi.
            Se invece parli di Windows XP senza Sp, sai
            perfettamente che non è
            vendibile.

            Quanto al resto antivirus e antispyware servono
            solo se chi usa il PC naviga e non ha la più
            pallida idea di cosa stia facendo.Proprio come con (rotfl)blaster e sasser vero ?
          • Anonimo scrive:
            Re: l'OS piu' sicuro del mondo!!!
            - Scritto da:

            Quanto al resto antivirus e antispyware servono

            solo se chi usa il PC naviga e non ha la più

            pallida idea di cosa stia facendo.

            Proprio come con (rotfl)blaster e sasser vero ?si iniettano in automatico su vista e xp sp2?Fonte?Tuo cuggino?
          • Anonimo scrive:
            Re: l'OS piu' sicuro del mondo!!!
            - Scritto da:
            - Scritto da:



            Quanto al resto antivirus e antispyware
            servono


            solo se chi usa il PC naviga e non ha la più


            pallida idea di cosa stia facendo.



            Proprio come con (rotfl)blaster e sasser vero ?

            si iniettano in automatico su vista e xp sp2?
            Fonte?
            Tuo cuggino?c'è un test in rete effettuato da Mitnik e soci sul fatto di mettere online XP con e senza SP2 e linux e OS X....indovina quale dei 3 OS con e senza SP2 rimane infettato per primo senza dover far grandi cose per essere colpiti?
          • Anonimo scrive:
            Re: l'OS piu' sicuro del mondo!!!
            - Scritto da:

            Fonte?

            Tuo cuggino?


            c'è un test in rete link?
            indovina quale dei 3 OS con e senza SP2 rimane
            infettato per primo senza dover far grandi cose
            per essere
            colpiti?1) Definire "fare grandi cose", prego.2) avevi giurato che sarebbero bastasti 30 secondi online senza fare nulla, ti sei già rimangiato la parola?Tipico.
          • Anonimo scrive:
            Re: l'OS piu' sicuro del mondo!!!
            - Scritto da:
            - Scritto da:




            Fonte?


            Tuo cuggino?





            c'è un test in rete

            link?


            indovina quale dei 3 OS con e senza SP2 rimane

            infettato per primo senza dover far grandi cose

            per essere

            colpiti?

            1) Definire "fare grandi cose", prego.
            2) avevi giurato che sarebbero bastasti 30
            secondi online senza fare nulla, ti sei già
            rimangiato la parola?
            Tipico.Quante esperienze che ti mancano, che sono comunissime ad un qualsiasi installatore di Pc.Evidentemente non ti e' mai capitato di andare a reinstallare un Pc con windows a qualcuno che abbia FastWeb ? Prova, se non ti porti un cd con un buon firewall, oppure un Pc da mettere in mezzo non riesci a fare gli aggiornamenti prima di avere il pc pieno di virus....Questo non vale per gli altri SO, che non Prova, cosi' ti fiderai della tua stessa esperienza.
          • Anonimo scrive:
            Re: l'OS piu' sicuro del mondo!!!
            - Scritto da:

            link?
            [omette di rispondere]Non rispondi?Io attendo il link.

            1) Definire "fare grandi cose", prego.
            [omette di rispondere]Non rispondi?Hai parlato tu di "fare grandi cose".Avrai idea di cosa significhi, no?Educimi al riguardo, prego.

            2) avevi giurato che sarebbero bastasti 30

            secondi online senza fare nulla, ti sei già

            rimangiato la parola?

            Tipico.
            [risponde dicendo che mi mancano esperienze, ma non mi mostra in che modo un XP sp2 o un Vista potrebbero essere attaccati prima ancora di fare windows update]si divaga, eh?La mia domanda è molto semplice:*TU* hai detto che Windows in 30 secondi viene posseduto da terzi senza dover fare nulla.*IO* ti ho chiesto qualche prova del fatto che questo possa avvenire con gli unici Windows in vendita oggi.Hai divagato.Hai ritrattato.HAI PERSO.
          • Anonimo scrive:
            Re: l'OS piu' sicuro del mondo!!!
            - Scritto da:
            argomenti ficcanti....non c'è dubbio.
            con i windows in circolazione..e ciò non implica
            che siano tutti aggiornati x forza..*PECCATO* che non sai leggere quello che hai scritto tu (o il compare a cui vuoi dare ragione): il fatto però è che windows è a tutt'ora l'unico OS che necessita di una "suite di sicurezza di terze parti" per poter funzionare per più di 30 secondi connesso ad internet . *tutt'ora* significa la versione odierna non quella di tre anni fa.Si prega di iimparare a leggere prima di rispondere.
          • Anonimo scrive:
            Re: l'OS piu' sicuro del mondo!!!
            - Scritto da:
            Chi ti fornisce WinXp senza SP?
            Forse un cantinaro...Purtroppo neppure l'SP2 salva:http://heim.ifi.uio.no/~gisle/blog/?p=77Articolo originale:http://www.secureworks.com/research/threats/spamthru-stats/
          • Anonimo scrive:
            Re: l'OS piu' sicuro del mondo!!!
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            Chi ti fornisce WinXp senza SP?

            Forse un cantinaro...

            Purtroppo neppure l'SP2 salva:
            http://heim.ifi.uio.no/~gisle/blog/?p=77
            Articolo originale:
            http://www.secureworks.com/research/threats/spamthminchia fate ancora finta di non capire?MITNICK CHE AVETE CITATO VOI HA AMMESSO CHE SP2 E' RIMASTO INATTACCABILE PER DUE SETTIMANE DI ATTACCHI.Il fatto che 'volontariamente' quyalcuno possa farsi infettare non c'entra un cazzo col discorso che stiamo facendo.E tu lo sai benissimo, solo che pur di nonh ammettere di asver scritto una minchiata continui a variare l'oggetto del discorso ad ogni messaggio.Addio, ormai è chiaro che non *VUOI* ragionare.
          • Anonimo scrive:
            Re: l'OS piu' sicuro del mondo!!!
            - Scritto da:
            minchia fate ancora finta di non capire?
            MITNICK CHE AVETE CITATO VOI HA AMMESSO CHE SP2
            E' RIMASTO INATTACCABILE PER DUE SETTIMANE DI
            ATTACCHI.Sarà anche come dici te, ma quasi la metà dei PC infetti montano SP2.Forse nel frattempo sono saltate fuori nuove falle anche per l'SP2.
          • Anonimo scrive:
            Re: l'OS piu' sicuro del mondo!!!
            - Scritto da:
            - Scritto da:


            minchia fate ancora finta di non capire?

            MITNICK CHE AVETE CITATO VOI HA AMMESSO CHE SP2

            E' RIMASTO INATTACCABILE PER DUE SETTIMANE DI

            ATTACCHI.

            Sarà anche come dici te, ma quasi la metà dei PC
            infetti montano
            SP2.
            Forse nel frattempo sono saltate fuori nuove
            falle anche per
            l'SP2.Ma dove vivete, sotto i sassi? Sono uscite dozzine di falle da quando e' uscito SP2. :Tipo quella dei cursori .ani? Quella delle immagini .wmf? Quella MDAC? I buffer overflow di IE nel rendering vml?
          • Anonimo scrive:
            Re: l'OS piu' sicuro del mondo!!!
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            - Scritto da:





            Quanto al resto antivirus e antispyware

            servono



            solo se chi usa il PC naviga e non ha la più



            pallida idea di cosa stia facendo.





            Proprio come con (rotfl)blaster e sasser vero
            ?



            si iniettano in automatico su vista e xp sp2?

            Fonte?

            Tuo cuggino?


            c'è un test in rete effettuato da Mitnik e soci
            sul fatto di mettere online XP con e senza SP2 e
            linux e OS
            X....

            indovina quale dei 3 OS con e senza SP2 rimane
            infettato per primo senza dover far grandi cose
            per essere
            colpiti?Se Mitnik è un tale idiota da fare connessioni senza avere uno schifo di router con firewall da $25-30 ... ehhh!
          • Anonimo scrive:
            Re: l'OS piu' sicuro del mondo!!!
            - Scritto da:
            Se Mitnik è un tale idiota da fare connessioni
            senza avere uno schifo di router con firewall da
            $25-30 ...
            ehhh!La stessa connessione è stata usata per testare Linux e MacOSX. I quali hanno avuto 0 (Zero) infezioni. ehhh!
          • Anonimo scrive:
            Re: l'OS piu' sicuro del mondo!!!
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            Se Mitnik è un tale idiota da fare connessioni

            senza avere uno schifo di router con firewall da

            $25-30 ...

            ehhh!

            La stessa connessione è stata usata per testare
            Linux e MacOSX. I quali hanno avuto 0 (Zero)
            infezioni.
            ehhh! Se nessuno li scrive i virus per Linux ed OS X certo che non vengono attaccati da virus ma sono solo esposti ad attacchi umani.
          • Anonimo scrive:
            Re: l'OS piu' sicuro del mondo!!!
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:




            Se Mitnik è un tale idiota da fare connessioni


            senza avere uno schifo di router con firewall
            da


            $25-30 ...


            ehhh!



            La stessa connessione è stata usata per testare

            Linux e MacOSX. I quali hanno avuto 0 (Zero)

            infezioni.

            ehhh!

            Se nessuno li scrive i virus per Linux ed OS X
            certo che non vengono attaccati da virus ma sono
            solo esposti ad attacchi umani.Dimostracelo, se non e' cosi' difficile...
          • Anonimo scrive:
            Re: l'OS piu' sicuro del mondo!!!
            - Scritto da:

            La stessa connessione è stata usata per testare

            Linux e MacOSX. I quali hanno avuto 0 (Zero)

            infezioni.

            ehhh!

            Se nessuno li scrive i virus per Linux ed OS X
            certo che non vengono attaccati da virus ma sono
            solo esposti ad attacchi umani.Nessuno li scrive perché non avrebbero vita facile come con altri sistemi
          • Anonimo scrive:
            Re: l'OS piu' sicuro del mondo!!!
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            La stessa connessione è stata usata per
            testare


            Linux e MacOSX. I quali hanno avuto 0 (Zero)


            infezioni.


            ehhh!



            Se nessuno li scrive i virus per Linux ed OS X

            certo che non vengono attaccati da virus ma sono

            solo esposti ad attacchi umani.

            Nessuno li scrive perché non avrebbero vita
            facile come con altri
            sistemiSì, sogna. Le falle in Windows non vengono "scoperte", ma vengono tirate fuori da Microsoft e dai partner Microsoft che hanno accesso al codice sorgente, nonchè da tutte quelle società antivirus che speculano sulla creazione di virus,trojan,worm e che se non hanno accordi diretti hanno talpe pagate dentro Microsoft per conoscere quante più falle possibili se non addirittura inserircele ad-hoc. Se Linux o OS X avessero una grossa fetta di mercato accadrebbe la stessa cosa, ed il fatto che Linux sia opensource non conta molto, con i soldi si maschera tutto, incluse back-door e falle che nessuno vedrebbe o andrebbe a cercare su milioni di linee di codice.
          • Anonimo scrive:
            Re: l'OS piu' sicuro del mondo!!!
            - Scritto da:
            Sì, sogna. Le falle in Windows non vengono
            "scoperte", ma vengono tirate fuori da Microsoft
            e dai partner Microsoft che hanno accesso al
            codice sorgente,Questa tua teoria necessiterebbe di qualche prova, per ora io personalmente la bollo come "panzana" :)Ah, il codice sorgente nel mondo Linux è disponibile a tutti, perché non abbiamo pandemie come nel mondo Windows ;) ?
            Se Linux o OS X avessero una grossa fetta di
            mercato accadrebbe la stessa cosa,Se mia nonna avesse avuto i cingoli ...Questa è una tua teoria, non è verità assoluta.Inoltre la fetta di mercato attuale di Linux e MacOSX non rispecchia in proporzione il numero di "malware" in circolazione per queste piattaforme. La tua teoria non regge ;)
            ed il fatto
            che Linux sia opensource non conta molto, con i
            soldi si maschera tutto, incluse back-door e
            falle che nessuno vedrebbe o andrebbe a cercare
            su milioni di linee di
            codice.Oddio, ma ti rendi conto della stupidata che hai detto ?Windows è closed source, pagato e sviluppato dalla più grande ditta di software del mondo eppure si trovano le falle nel codice. Per Linux, che è esattamente il contrario, non si trovano falle nel codice. Non ti sembra che ci sia qualcosa di profondamente sbagliato nel tuo ragionamento (rotfl) ?
          • Anonimo scrive:
            Re: l'OS piu' sicuro del mondo!!!
            - Scritto da:
            Oddio, ma ti rendi conto della stupidata che hai
            detto
            ?
            Windows è closed source, pagato e sviluppato
            dalla più grande ditta di software del mondo
            eppure si trovano le falle nel codice. Per Linux,
            che è esattamente il contrario, non si trovano
            falle nel codice. Non ti sembra che ci sia
            qualcosa di profondamente sbagliato nel tuo
            ragionamento (rotfl)
            ?Sogna.. credi alle favole... Linux non ha falle di sicurezza ? Ma dove ??! -
            http://netsecurity.about.com/cs/linuxsecurity/a/aa022304.htmSerious Flaws Discovered In LinuxFrom Tony Bradley, CISSP, MCSE2k, MCSA, A+Open Source Security Draws CriticismLast week three new vulnerabilities were announced by Polish security firm iSec Security Research in the latest Linux kernel which could allow an attacker to elevate their privileges on the machine and execute programs as the root administrator.These are just the latest in a series of serious or critical security vulnerabilities discovered in Linux over the past few months. The board room at Microsoft is probably getting some amusement, or at least feeling some relief, from the irony that open source is supposed to be more secure and yet these critical flaws continue to be found.It misses the mark though in my opinion to claim that open source software is more secure by default. For starters, I believe that the software is only as secure as the user or administrator who configures and maintains it. Although some may argue that Linux is more secure out of the box, a clueless Linux user is just as insecure as a clueless Microsoft Windows user.The other aspect of it is that the developers are still human. Out of the thousands and millions of line of code that make up an operating system it seems fair to say that something might get missed and eventually a vulnerability will be discovered.Therein lies the difference between open-source and proprietary. Microsoft was notified by EEye Digital Security about the flaws with their implementation of ASN.1 eight months before they finally announced the vulnerability publicly and released a patch. Those were eight months during which the bad guys could have discovered and exploited the flaw.Open source on the other hand tends to get patched and updated much faster. There are so many developers with access to the source code that once a flaw or vulnerability is discovered and announced a patch or update is released as quickly as possible. Linux is fallible, but the open source community seems to react much quicker to issues as they arise and respond with the appropriate updates much quicker rather than trying to bury the existence of the vulnerability until they get around to dealing with it.That said, Linux users should be aware of these new vulnerabilities and make sure they stay informed of the latest patches and updates from their respective Linux vendors. One caveat with these flaws is that they are not exploitable remotely. That means that to attack the system using these vulnerabilities requires the attacker to have physical access to the machine. Many security experts agree that once an attacker has physical access to a computer the gloves are off and almost any security can be eventually bypassed. It is the remotely exploited vulnerabilities- flaws that can be attacked from systems far away or outside of the local network- that present the most danger.For more information check out the detailed vulnerability descriptions from iSec Security Research to the right of this article.Elsewhere on the WebThree Linux Server Security Holes FoundSecurity Group Warns of Hole in Linux KernelSerious Linux Security Holes Uncovered and PatchediSec VulnerabilitiesLinux kernel do_mremap VMA limit local privilege escalation vulnerabilityLinux kernel do_mremap() local privilege escalation vulnerability
          • Anonimo scrive:
            Re: l'OS piu' sicuro del mondo!!!
            - Scritto da:

            Oddio, ma ti rendi conto della stupidata che hai

            detto

            ?

            Windows è closed source, pagato e sviluppato

            dalla più grande ditta di software del mondo

            eppure si trovano le falle nel codice. Per
            Linux,

            che è esattamente il contrario, non si trovano

            falle nel codice. Non ti sembra che ci sia

            qualcosa di profondamente sbagliato nel tuo

            ragionamento (rotfl)

            ?

            Sogna.. credi alle favole... Linux non ha falle
            di sicurezza ? Ma dove ??!Non ho affatto affermato questo, rileggi meglio: Ho detto semplicemente che il tuo ragionamento è fallato :)
          • Anonimo scrive:
            Re: l'OS piu' sicuro del mondo!!!
            - Scritto da:
            Oddio, ma ti rendi conto della stupidata che hai
            detto
            ?
            Windows è closed source, pagato e sviluppato
            dalla più grande ditta di software del mondo
            eppure si trovano le falle nel codice. Per Linux,
            che è esattamente il contrario, non si trovano
            falle nel codice. Non ti sembra che ci sia
            qualcosa di profondamente sbagliato nel tuo
            ragionamento (rotfl)
            ?Linux non ha mai avuto falle di sicurezza,eh? Ehh.. la stupidata la hai detta tu :-
            http://insecure.org/sploits_linux.htmlExploit world!Linux SectionCompiled by Fyodor fyodor@insecure.orgon Thu Jan 13 21:41:31 UTC 2000[Back] to Fyodor's PlayhouseOverflow in Vixie crontabDescription:standard overflowAuthor:Dave G. wrote the exploitCompromise:root (local)Vulnerable Systems:Some RedHat distributions, a German distribution DLD 5.2, etc. Anyone running vulnerable version of Vixie crontab.Date:10 May 1998 (actually it is an older problem)Exploit & full info:Available hereOverflows in MinicomDescription:The terminal emulation modem program minicom has a number of blatant overflows.Author:Tiago F P Rodrigues Compromise:group uucp on some Linux distros (such as RedHat), but if installed from source with default makefile then it allows root access (local)Vulnerable Systems:Most Linux boxes ship with minicom. Version 1.81 and presumably earlier are vulnerable.Date:9 May 1998Exploit & full info:Available heredip 3.3.7o overflowDescription:Standard overflow (in the -l option processing).Author:Goran Gajic Compromise:root (local)Vulnerable Systems:Slackware Linux 3.4, presumably any other system using dip-3.3.7o or earlier suid root.Date:5 May 1998Notes:I've included a couple standard exploits and one that works against systems utilizing Solar Designer's excellent non-executable-stack patch.Exploit & full info:Available hereXaw and Xterm vulnerabilitiesDescription:There are a number of vulnerabilities in X11R6 xterm(1) and Xaw(3c) libraries. They are mostly all overflowsAuthor:Pavel Kankovsky and the exploit was written by alcuinCompromise:root (local)Vulnerable Systems:Those running Xterm or X apps linked to vulnerable Xaw. Virtually all versions of X are vulnerable to the *Keymap hole and the others are mostly X11R6 specific (which virtually everyone uses anyway). Thus it is likely that many Solaris, Linux, HP/UX, and perhaps IRIX and AIX boxes are vulnerable.Date:4 May 1998Notes:I have also included an exploit sent to me by "M.C.Mar" . This exploit works against Xaw and neXtaw even WITH Solar Designer's non-executable stack patch applied. Check it out!Exploit & full info:Available hereID games Backdoor in quakeDescription:ID software blatantly put a backdoor in Quake 1/2 and QuakeWorld including both the Linux/Solaris Quake2. RCON commands sent from the subnet 192.246.40.0/24 and containing the password "tms" are automaticly executed on the server without being logged.Author:Mark Zielinski Compromise:root (remote)Vulnerable Systems:Those running Quake 1, QuakeWorld, Quake 2, Quake 2 Linux and Quake 2 Solaris, all versions. Thus many Windows and UNIX boxes are affectedDate:1 May 1998Notes:Quake was always a horrible security hole, but I never thought Id would stoop to introducing an intentional backdoor to allow them access to systems running Quake. I am surprised this didn't get more publicity.Exploit & full info:Available hereOverflow in kppp -c optionDescription:Standard overflowAuthor:"|[TDP]|" Compromise:root (local)Vulnerable Systems:Those running kppp version
          • Anonimo scrive:
            Re: l'OS piu' sicuro del mondo!!!
            - Scritto da:
            - Scritto da:

            Oddio, ma ti rendi conto della stupidata che hai

            detto

            ?

            Windows è closed source, pagato e sviluppato

            dalla più grande ditta di software del mondo

            eppure si trovano le falle nel codice. Per
            Linux,

            che è esattamente il contrario, non si trovano

            falle nel codice. Non ti sembra che ci sia

            qualcosa di profondamente sbagliato nel tuo

            ragionamento (rotfl)

            ?

            Linux non ha mai avuto falle di sicurezza,eh?
            Ehh.. la stupidata la hai detta tuDove l'ho detto ? Credo che tu abbia seri problemi di comprensione dello scritto ;) !
          • Anonimo scrive:
            Re: l'OS piu' sicuro del mondo!!!
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            - Scritto da:


            Oddio, ma ti rendi conto della stupidata che
            hai


            detto


            ?


            Windows è closed source, pagato e sviluppato


            dalla più grande ditta di software del mondo


            eppure si trovano le falle nel codice. Per

            Linux,


            che è esattamente il contrario, non si
            trovano


            falle nel codice. Non ti sembra che ci sia


            qualcosa di profondamente sbagliato nel tuo


            ragionamento (rotfl)


            ?



            Linux non ha mai avuto falle di sicurezza,eh?

            Ehh.. la stupidata la hai detta tu

            Dove l'ho detto ? Credo che tu abbia seri
            problemi di comprensione dello scritto ;)
            !Sei tu che non sai quello che scrivi, hai scritto : " Oddio, ma ti rendi conto della stupidata che hai detto ?Windows è closed source, pagato e sviluppato dalla più grande ditta di software del mondo eppure si trovano le falle nel codice. Per Linux, che è esattamente il contrario, non si trovano falle nel codice. Non ti sembra che ci sia qualcosa di profondamente sbagliato nel tuo ragionamento Rotola dal ridere ? "Se non ci sono non le possono trovare, se ci sono le trovano. Se nessuno le cerca è perchè nessuno lo usa, non c'è interesse a tirar fuori le falle...
          • Anonimo scrive:
            Re: l'OS piu' sicuro del mondo!!!
            - Scritto da:


            Linux non ha mai avuto falle di sicurezza,eh?


            Ehh.. la stupidata la hai detta tu



            Dove l'ho detto ? Credo che tu abbia seri

            problemi di comprensione dello scritto ;)

            !

            Sei tu che non sai quello che scrivi, hai scritto
            :Dove leggi "Linux non ha falle di sicurezza" :?Volevo semplicemente farti capire che il tuo ragionamento (Windows tante falle perché vengono scoperte guardando il codice sorgente) non ha nessun fondamento :)
            Se nessuno le cerca è perchè nessuno
            lo usa, non c'è interesse a tirar fuori le
            falle...Fammi capire, c'è più interesse a cercare falle in un sistema del quale il codice non è visibile, che gira solo su PC collegati saltuariamente a Internet e per il quale la concorrenza è già molto grande, rispetto ad un sistema con il codice visibile a tutti, che gira su molti servers e per il quale non c'è ancora nessun virus/trojan/worm ?Hmmm :) ....
          • Anonimo scrive:
            Re: l'OS piu' sicuro del mondo!!!
            - Scritto da:
            on Thu Jan 13 21:41:31 UTC 2000Qualcosa di più recente no, eh :) ?
          • Anonimo scrive:
            Re: l'OS piu' sicuro del mondo!!!
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Oddio, ma ti rendi conto della stupidata che hai

            detto

            ?

            Windows è closed source, pagato e sviluppato

            dalla più grande ditta di software del mondo

            eppure si trovano le falle nel codice. Per
            Linux,

            che è esattamente il contrario, non si trovano

            falle nel codice. Non ti sembra che ci sia

            qualcosa di profondamente sbagliato nel tuo

            ragionamento (rotfl)

            ?

            -

            http://www.linuxinsider.com/story/48145.html

            Report: Unix/Linux Vulnerabilities Triple Those
            of
            Windows
            Print Version
            E-Mail Article
            Digg It
            Reprints
            Un demente che non sa neanche leggere... (rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: l'OS piu' sicuro del mondo!!!
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:


            Oddio, ma ti rendi conto della stupidata che
            hai


            detto


            ?


            Windows è closed source, pagato e sviluppato


            dalla più grande ditta di software del mondo


            eppure si trovano le falle nel codice. Per

            Linux,


            che è esattamente il contrario, non si
            trovano


            falle nel codice. Non ti sembra che ci sia


            qualcosa di profondamente sbagliato nel tuo


            ragionamento (rotfl)


            ?



            -


            http://www.linuxinsider.com/story/48145.html



            Report: Unix/Linux Vulnerabilities Triple Those

            of

            Windows

            Print Version

            E-Mail Article

            Digg It

            Reprints



            Un demente che non sa neanche leggere...
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)Parli di te stesso che non sai leggere l'inglese e quindi quella pagina ?
          • Anonimo scrive:
            Re: l'OS piu' sicuro del mondo!!!
            Guardatevi il deserto del nevada con google earth.....in quel periodo usavano windows.....lol
          • Anonimo scrive:
            Re: l'OS piu' sicuro del mondo!!!
            - Scritto da: Athlon64
            Se queste condizioni non si verificano, nessun
            sistema operativo è "sicuro" di per
            sé.lolma tu non ne capisci di sistemi operativi vero?
          • Anonimo scrive:
            Re: l'OS piu' sicuro del mondo!!!
            - Scritto da: Athlon64
            Qualsiasi sistema operativo è sicuro quando è
            installato in un PC non collegato in rete, privo
            di mouse, tastiera o altri dispositivi di input,
            e possibilmente installato in un PC spento e
            chiuso dentro una
            cassaforte.

            Se queste condizioni non si verificano, nessun
            sistema operativo è "sicuro" di per
            sé.
          • Anonimo scrive:
            Re: l'OS piu' sicuro del mondo!!!
            - Scritto da: Athlon64
            Qualsiasi sistema operativo è sicuro quando è
            installato in un PC non collegato in rete, privo
            di mouse, tastiera o altri dispositivi di input,
            e possibilmente installato in un PC spento e
            chiuso dentro una
            cassaforte.

            Se queste condizioni non si verificano, nessun
            sistema operativo è "sicuro" di per
            sé.e che ce ne facciamo di un computer usabile a quelle condizioni?meglio una statua o un quadro...
          • Anonimo scrive:
            Re: l'OS piu' sicuro del mondo!!!
            - Scritto da: l'OS piu' sicuro del mondo!!!
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)del mondo.... dei troll
Chiudi i commenti