Il DVD CD corre verso il mercato

Spalleggiato da alcune major discografiche, il giovane formato di compact disc musicali a doppio formato, CD e DVD, sarà sul mercato verso la fine dell'anno. Nel nome della compatibilità


Roma – Approvati lo scorso giugno dal DVD Forum con il nome di DualDisc , i dischi ottici metà CD e metà DVD sono pronti a sbarcare sul mercato entro la fine dell’anno. Lo ha annunciato un consorzio che comprende etichette del calibro di EMI Music, Sony BMG Music Entertainment, Universal Music Group e Warner Music Group, colossi già pronti per proporre al grande pubblico i primi album a doppio formato.

I DualDisc sono caratterizzati da una tecnologia che, di fatto, fonde in un unico disco a due facce un CD e un DVD: entrambi i lati possono contenere sia tracce audio che tracce dati. Ciò che rende i DualDisc particolarmente appetibili per l’industria della musica è la possibilità di continuare a distribuire la musica nel classico e diffusissimo formato CD Audio e, nello stesso tempo, spingere sul mercato formati audio di qualità più elevata che sfruttino la maggiore capienza del lato DVD.

I DualDisc conterranno, oltre a due differenti versioni dello stesso album (CD Audio e DVD Audio), anche alcune tracce dati con video, interviste, gallerie di foto, testo delle canzoni, link a pagine Web ed altri contenuti.

“Combinando in un singolo disco video, suono surround e connettività Web possiamo consentire ai nostri artisti di esprimere al meglio la propria creatività e, nel contempo, dare ai consumatori un prodotto di valore più elevato”, ha commentato Andrew Lack, CEO di Sony BMG. “Siamo convinti che questa nuova iniziativa potrà rivitalizzare il tradizionale mercato della musica al dettaglio”.

Il consorzio DualDisc, che presto varerà il sito www.dualdisc.com , sostiene che i test di mercato condotti negli scorsi mesi hanno ricevuto una risposta molto positiva da parte dei consumatori. La caratteristica più apprezzata è, come si può facilmente immaginare, la compatibilità dei DualDisc con qualsiasi tipo di drive capace di leggere i CD e/o i DVD. Naturalmente la musica in formato DVD potrà essere riprodotta solo con un lettore che supporti i DVD Audio.

Secondo quanto riportato all’inizio di agosto da The Register , una società tedesca ha reclamato la paternità della tecnologia alla base dei DualDisc, tecnologia apparentemente già protetta da un brevetto registrato in Europa, e in attesa di approvazione in USA, con il nome di DVD Plus. A quanto pare, tuttavia, tale rivendicazione non ha avuto alcun effetto sui piani delle major relativi alla commercializzazione dei DualDisc.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Re: Anacronistico e inutile, ma....
    - Scritto da: Anonimo
    la violazione del diritto d'autore
    non fa girare denaro.opinabile molto, vedi reazione isp italiani a urbani...mah
  • Anonimo scrive:
    Re: ..ma va?

    e' una mafia ed i governi sono succubiI GOVERNI SUCCUBI????Accidenti questa e' bella!
  • Anonimo scrive:
    Re: Una buona legge..
    A sto punto, bisogna vietare l'informatica ed in particolare i Sistemi Operativi che permettono di copiare facilemente (CTRL+C, CTRL+V). Una volta che un mp3 sta sull'hd, ai voglia quante copie si fanno e poi si possono distribuire come meglio si crede. Non bisogna comprare nessun sw, lo fa il SO.
  • Anonimo scrive:
    Re: E' indecente

    ministri coi conti in svizzera,Pieno di onesti cittadini Italiani con i conti in Svizzera, durante il week-end è un via vai continuo.
    terrificanti abusi edilizi di alte cariche
    dello stato ...Che i cittadini non denunciano perché magari intanto gli hanno modificato il piano regolatore per quel terreno agricolo che avevano... o perché gli garantiscono la villetta vista lago a prezzi indecenti...Non è che dopo tutto il solito argomento qualunquista del "sono lo specchio delle popolazione" sia oro colato?:-S
  • Anonimo scrive:
    Re: Anacronistico e inutile, ma....

    E allora perchè ca@@o, per il diritto
    d'autore, la responsabilità non
    è di chi compie l'illecito (il
    duplicatore) ma di chi produce i mezzi?perche' (a differenza che con le armi e i tabacchi, con le cui vendite, esplicitamente o no, una certa cifra se la accaparra il governo) la violazione del diritto d'autore non fa girare denaro.
  • chef scrive:
    Re: Medioevo del III° Millennio
    - Scritto da: Anonimo

    Ti scordavi "disobbediente"



    ah no, scusa. quello e' modo in cui il

    governo vuole siano chiamati i
    "pacifisti"

    Guarda che sono i "pacifisti" casarini,
    caruso & c. che si sono autodefiniti
    Disobbedientiche Casarini & Co (definitisi disobbedienti) siano pacifisti e' un conto; che "qualcuno" voglia far passare chi e' contro la guerra come irresponsabile e frequentatore di centri sociali, e' un' altro.
  • rumenta scrive:
    Re: Medioevo del III° Millennio
    - Scritto da: Anonimo
    Insomma, ...Uomo criminalizzato, Stato
    salvato.....(Confucio)(linux)LOLLISSIMO :)
  • The FoX scrive:
    Re: Illegali anche i coltelli?
    - Scritto da: Anonimo
    Ma l'inquisizione quando la ripristinano????Ci hanno gia' pensato i civilissimi americani a Guantanamo...Torture per estorcere confessioni e annullamento della difesa.E corti formate in aperta violazione delle leggi.E loro la chiamano giustizia.Io non noto la differenza dai talebani che loro vogliono giudicare...
  • The FoX scrive:
    Re: Una buona legge..
    - Scritto da: Anonimo
    - Scritto da: Anonimo

    credo che l'abbiano fatta per non essere

    più costretti a "litigare" [CUT]

    fritta.

    D'accordissimo, hai centrato il puntoChe bello suonarsela e cantarsela da soli, vero?
  • Anonimo scrive:
    The final solution...
    ...proibire a tutti gli esseri umani di accoppiarsi, perchè generando altri esseri umani, (i quali a loro volta farebbero altrettanto), si rischierebbe di avere in giro per la terra persone che potenzialmente potrebbero fare del male ad altre persone, o peggio ancora,che potrebbero pensarla diversamente da come la pensano altre persone, o peggio del peggio, potrebbero usare software che inducono alla violazione del copyright.A chiunque sarà sorpreso nell'atto copulatorio, verrà dapprima sequestrato l'organo genitale, chiuso il canale riproduttore, e multato con una somma che verrà valutata a seconda dei potenziali danni virtuali che sarebbero potuti avvenire, (tipo:soggetto di anni 30, 3 copule medie settimanali= 1000 euro a copula.) Quasi quasi mi pento di aver postato questo intervento......si sa mai che mi prendano sul serio.....
    • ElfQrin scrive:
      Re: The final solution...
      - Scritto da: Anonimo
      ...proibire a tutti gli esseri umani di
      accoppiarsi, perchè generando altri
      esseri umani, (i quali a loro volta
      farebbero altrettanto), si rischierebbe di
      avere in giro per la terra persone che
      potenzialmente potrebbero fare del male ad
      altre persone, o peggio ancora,che
      potrebbero pensarla diversamente da come la
      pensano altre persone, o peggio del peggio,
      potrebbero usare software che inducono alla
      violazione del copyright.No, a "loro" servono le mucche da mungere. Basta solo spuntare le corna.
    • Anonimo scrive:
      Re: The final solution...
      ... però, se non si fanno figli (futuri acquirenti), le major crolleranno perchè una volta esaurite le attuali generazioni, non resterà più nessuno che comprerà la loro mer... musica.
  • Anonimo scrive:
    Re: "ahah... no, seriously..." ACT
    Infatti si dimostrano essere come sempre dei buffoni. Se prendono la scusa dei licenziamenti dovrebbero pensare che anche la pirateria muove un grosso mercato, come quello dei supporti e dell'hardware.
  • Anonimo scrive:
    Re: Medioevo del III° Millennio

    Ti scordavi "disobbediente"

    ah no, scusa. quello e' modo in cui il
    governo vuole siano chiamati i "pacifisti"Guarda che sono i "pacifisti" casarini, caruso & c. che si sono autodefiniti Disobbedienti
  • Anonimo scrive:
    Re: Medioevo del III° Millennio
    Insomma, ...Uomo criminalizzato, Stato salvato.....(Confucio)(linux)
  • Anonimo scrive:
    Re: Illegali anche i coltelli?

    E i soccorritori del 118 come me dove li
    mettiamo? Sapete cosa si può fare con
    tutta la roba che c'è a bordo di
    un'ambulanza? E siamo pure istruiti a
    puntino su come usare tutto, sull'anatomia
    umana, sulle reazioni ai farmaci, ecc.
    Siamo molto più pericolosi di voi
    piloti! BWUAHAHAHAHAHA!Non ci sottovalutare 8)
  • Anonimo scrive:
    che gran cervelli
    allora anche chi produce auto è responsabile degli incidenti, perchè spinge la gente a guidare.......MA FATEMI IL PIACERE !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
  • Anonimo scrive:
    Sono le Major da rendere illegali
    Sono le Major che rappresentano i discografici e lo spettacolo in genere da rendere illegali e fatte fallire.Per il bene di tutti.
  • Anonimo scrive:
    Re: Illegale anche il pisello?!?!
    ... come da titolo... potresti usarlo per commettere il reato di violenza carnale...:-PROTFL...- Scritto da: Anonimo
    Certo che se questi sono i principi su cui
    deve basarsi la legislazione di un Paese
    dovrebbero essere vietate anche la
    produzione, la vendita e l'uso dei coltelli
    perchè potrebbero essere usati per
    reati ben più gravi di una violazione
    del copyright.
    E poi vietare la costruzione e l'uso degli
    aerei perchè possono essere usati per
    attentati, e via di questo passo.
  • Anonimo scrive:
    = punire chi fa auto per gli incidenti!!
    Ecco, perchè allora quei bravi signori tanto perbene dell'industria musicale non propongono con lo stesso principio di mettere in galera un costruttore di automobili perchè qualcuno che compra un auto può pensare di metterci sotto una persona?O punire chi fabbrica coltelli perchè vero, si può comemttere un omicidio molto bene con un coltello...Il fatto stesso che quel che propongono con forza sia veramente FUORI DAL MONDO (la "bontà" di una cosa viene stabilita dall'uso che se ne fa e non dal fatto stesso di farla) la dice lunga sul loro stato di deficienza mentale ma soprattutto di disperazione...E quando saranno poveri in canna sotto un ponte, andrò personalmente a tirargli 4 calci nel fondoschiena... *evil grin*
  • Anonimo scrive:
    Re: Illegali anche i coltelli?
    - Scritto da: Anonimo
    Internare tutti gli istruttori di scuola di
    volo visto che possono insegnare agli
    allievi come fare gli attentati con gli
    aerei.
    Internare i piloti brevettati visto che
    hanno appreso la tecnica per fare attacchi
    suicidi.E i soccorritori del 118 come me dove li mettiamo? Sapete cosa si può fare con tutta la roba che c'è a bordo di un'ambulanza? E siamo pure istruiti a puntino su come usare tutto, sull'anatomia umana, sulle reazioni ai farmaci, ecc.Siamo molto più pericolosi di voi piloti! BWUAHAHAHAHAHA!
  • Anonimo scrive:
    Re: Si stanno proprio arrampicando sugli
    - Scritto da: Anonimo
    - Scritto da: Anonimo

    ...SPECCHI!!!!

    Purtroppo chi siede al governo (nei vari
    paesi) è disposto a fare le leggi
    come vogliono loro, perché sono
    pagati sotto forma di finanziamento ai
    partiti.


    Questi si son proprio bevuti il
    cervello!

    Ma si rendono conto della figura di

    imbecilli che stanno correndo???

    Se ne rendono conto, ma in fondo non gliene
    importa, e in realtà non importa
    neanche alle aziende: da destra a sinistra
    tutti i partiti sono sul loro libro paga
    (l'unica eccezione sono forse i radicali).


    Si stanno scavando la fossa con le
    proprie

    mani: i consumatori sono più
    forti di

    loro e vinceranno!!!!

    Voglio proprio vederli mendicare e
    dormire

    sotto i ponti!

    FACCIAMOLI NERI!:@:@

    Qualche idea, a parte scrivere sul forum?1. NON comprare più dvd/cd ORIGINALI;2. COPIARE e DIFFONDERE IL PIU' POSSIBILE i prodotti di quelle aziende che spingono e pagano i politici che fanno ste leggi;3. INFORMARE i conoscenti di quello che tali aziende fanno in modo che sempre più gente sappia e li boicotti non comprando più niente che derivi da loro!Poi voglio vedere se non finiscono tutti male!:D:D
  • Anonimo scrive:
    cortocircuito
    finalmente il capitalismo comincia a mostrare la più grande delle proprie contraddizioni: lo squilibrio enorme tra beni materiali e immateriali.il costo fisso di produzione dei beni immateriali e dei derivati diretti (master di ciascun film o brano musicale o progetto e brevetto di altre cose definite dalle leggi sull'abuso d'autore) indipendentemente dalla quantità di copie prodotte (materializzazione del bene immateriale, che ha anche costi variabili) crea ovviamente un grosso conflitto tra vari soggetti: produttori di film, produttori di supporti, ditte di realizzazione di copie dal master, ditte di distribuzione, nonchè ditte produttrici di hardware in grado di decifrare cosa c'è nei supporti stanno facendo degenerare l'economia ad un livello tale che le spese legali di ciascuno di questi soggetti ad un certo punto saranno superiori a tutte le altre, per la gioia degli avvocati e avranno come unico risultato la continua diminuzione di qualità delle opere, sempre meno artistiche e più commerciali.speriamo che riprendano il senso della misura, non si possono fermare il progresso e l'arte vera, quella di chi trae più gioia dalla divulgazione delle proprie opere che dagli introiti finanziari provenienti dalle stesse
  • Anonimo scrive:
    Re: Se si incacchiano i Cinesi

    Ho di recente sentito la notizia di una casa
    americana produttrice di computer che
    é stata costretta a ritirarsi dal
    mercato cinese perchè i computer
    prodotti in loco vengono venduti a 350
    dollari...

    ma che sono, formiche? Già... e noi cicale.....
  • Anonimo scrive:
    Re: Grandi contro Grandi
    Le quotazioni danno Serena 2 a 1 e Irene alla pari.Io punto 10 euro su Irene
  • rumenta scrive:
    Re: Si stanno proprio arrampicando sugli
    - Scritto da: Anonimo
    - Scritto da: Anonimo

    ...SPECCHI!!!!

    Purtroppo chi siede al governo (nei vari
    paesi) è disposto a fare le leggi
    come vogliono loro, perché sono
    pagati sotto forma di finanziamento ai
    partiti.


    Questi si son proprio bevuti il
    cervello!

    Ma si rendono conto della figura di

    imbecilli che stanno correndo???

    Se ne rendono conto, ma in fondo non gliene
    importa, e in realtà non importa
    neanche alle aziende: da destra a sinistra
    tutti i partiti sono sul loro libro paga
    (l'unica eccezione sono forse i radicali).


    Si stanno scavando la fossa con le
    proprie

    mani: i consumatori sono più
    forti di

    loro e vinceranno!!!!

    Voglio proprio vederli mendicare e
    dormire

    sotto i ponti!

    FACCIAMOLI NERI!:@:@

    Qualche idea, a parte scrivere sul forum?si, scendiamo in strada e appendiamoli ai lampioni......un politico in meno al giorno leva il medico di torno ;)
  • paperinox scrive:
    Re: Medioevo del III° Millennio
    - Scritto da: Anonimo

    La caccia alle streghe continua:

    Non sanno più dove aggrapparsi per
    fermare il P2P , ora vogliono addirittura
    far passare una legge che vieta la
    produzione di materiale potenzialmente
    "pericoloso" (per le major s'intende) o che
    "induce alla pirateria" .Che poi questo
    induce cosa significa??? Fino ad oggi
    nessun software mi ha spammato istigandomi
    alla pirateria... Allora a questo punto
    vietiamo la produzione di coltelli da cucina
    , (se non di armi che potrebbero essere
    usate dai "terroristi") , di aerei
    perchè possono essere dirottati , dei
    film etc.. etc.. etc... e poi dopo aver
    processato i produttori di tali materiali
    che istigano al terrorismo e alla violenza
    li mettiamo tutti alla gogna elettronica e
    via discorrendo verso il medioevo del terzo
    millennio. Tanto le sette segrete ,gli
    alchimisti del denaro ed i loro fidi
    cavalieri ed armamentari non ci mancano ,
    ora devono solo (come in effetti stanno
    facendo/tentando di fare) rovesciare il
    processo di progresso , inventarsi la nuova
    peste (non che anche qui no ci siano gia
    riusciti) e riuscire a far convalidare
    queste leggi "cinture di castità per
    le masse".
    Emi fermo qui con la polemica. Altrimenti
    potrei essere classificato come hacker
    ,drogato comunista, anarcosovversivo
    istigatore al terrorismo.....

    Barone dello Zwandlandshire.
    (linux)hemmm.... veramente si dice "Anarco-Insurrezionalista" , fa più fico quando lo dicono poliziotti e giornalisti semi-analfabeti che di Anarchia nulla sanno.... :D
  • rumenta scrive:
    Re: E' indecente
    - Scritto da: OpenCurcio

    - Scritto da: Anonimo

    prima o poi la

    corda si spezzerà e sarà

    guerra civile


    La Guardia ROSSA chiama l'adunata....
    TUTTI PRESENTI! :)ok, però questa volta cerchiamo di NON prendere prigionieri......
  • Anonimo scrive:
    Re: Illegali anche i coltelli?
    Spero che la natura vi abbia dotato bene, perché in futuro si giocherà a baseball e golf a colpi di pene.Eh sì, le mazze sono ben noti strumenti di "avvertimento" e "recupero crediti", quindi non saranno più permesse.
  • Anonimo scrive:
    Re: Si stanno proprio arrampicando sugli
    - Scritto da: Anonimo
    ...SPECCHI!!!!Purtroppo chi siede al governo (nei vari paesi) è disposto a fare le leggi come vogliono loro, perché sono pagati sotto forma di finanziamento ai partiti.
    Questi si son proprio bevuti il cervello!
    Ma si rendono conto della figura di
    imbecilli che stanno correndo???Se ne rendono conto, ma in fondo non gliene importa, e in realtà non importa neanche alle aziende: da destra a sinistra tutti i partiti sono sul loro libro paga (l'unica eccezione sono forse i radicali).
    Si stanno scavando la fossa con le proprie
    mani: i consumatori sono più forti di
    loro e vinceranno!!!!
    Voglio proprio vederli mendicare e dormire
    sotto i ponti!
    FACCIAMOLI NERI!:@:@Qualche idea, a parte scrivere sul forum?
  • chef scrive:
    Re: Una buona legge..
    - Scritto da: Anonimo
    credo che l'abbiano fatta per non essere
    più costretti a "litigare"
    Hanno tagliato la testa al toro . Hanno
    voluto eliminare il problema alla radice
    forse perchè stufi anche loro di
    avere rotture di scatole con tutte queste
    cause legali con cittadini privati e non ,
    per via pretese sempre + esigenti sull'aria
    fritta.non mi pare che i governi siano in causa legale con i cittadini.o ti riferisci alle major ?ma quelle non dovrebbero fare le leggi !cmq sia forse hai ragione. propongo di ritirare dal mercato riproduttori di mp3-ogg/vorbis, walkman, coltelli, auto che superano i 130.anzi guarda... facciamo chiudere le scuole e le universita' dove si studia l'elettronica e l'informatica perche' e' proprio li che insegnano a elaborare l'audio, lavorare con i protocolli di rete ecc.sono fucine di sovversivi !meglio vivere nel medioevo.sigh ... il p2p ....l'altro giorno sono andato con l'HD da un mio amico ed in 20 minuti ho trasferito i dati che avrei scambiato in un anno di p2p.Queste leggi non risolvono il problema perche' il p2p non e' il problema.
  • soulista scrive:
    Re: Se si incacchiano i Cinesi
    - Scritto da: Anonimo
    Le major americane devono stare bene attente.
    Se solo solo India e Cina si incacchiano li
    riducono sul lastrico.
    E' vero che a noi non interessano ma lo
    sapete che l'industria cinematografica
    asiatica e indiana sono le più grandi
    del mondo???
    Producono 5 volte più film che ad
    hollywood.Spero tu non stia parlando di quei musical idioti!!! :)
    Se per vederseli tra di loro creano dei
    nuovi standard aperti e se li
    commercializzano internamente come credete
    vadano a finire le cose???

    Insieme fanno 4 miliardi di persone, il
    più grosso mercato al mondo.2 e mezzo, dai, non esagerare!
    Se poi decidono di esportare tecnologia
    fruibile da tutti tramite degli standard
    aperti come loro uso( per chi conosce i
    prodotti teconologici venduti da quelle
    parti che leggono tutto senza restrizioni )
    cosa pensate che succederà alla
    teconologia di copyright americana e a tutta
    l'industria che c'è dietro ???
    Guardate il mercato dell'automobile. In
    tutto il mondo è in crisi mentre in
    Cina è in espansione fortissima con
    prodotti interni venduti a milioni da
    aziende di cui non conosciamo nemmeno il
    nome ma che se volessero potrebbero
    comprarsi la Fiat domani.
    E si stanno pure comprando gli altri.Ho di recente sentito la notizia di una casa americana produttrice di computer che é stata costretta a ritirarsi dal mercato cinese perchè i computer prodotti in loco vengono venduti a 350 dollari...ma che sono, formiche?
  • chef scrive:
    Re: Medioevo del III° Millennio
    - Scritto da: Anonimo
    Emi fermo qui con la polemica. Altrimenti
    potrei essere classificato come hacker
    ,drogato comunista, anarcosovversivo
    istigatore al terrorismo.....

    Barone dello Zwandlandshire.
    (linux)Ti scordavi "disobbediente"ah no, scusa. quello e' modo in cui il governo vuole siano chiamati i "pacifisti"
  • osolnon scrive:
    Re: Grandi contro Grandi
    - Scritto da: scorpioprise
    Finalmente lo scontro tra i potenti, chi gli
    va bene e chi no.

    Inutile parteggiare per uno o per l'altro.

    Ovviamente, il finale è scontato: i
    poveri cristi se lo pigliano in ... , in un
    modo o in un altro, ma comunque.Sono d'accordo con te, per lo meno ogni tanto si "menano" tra di loro. Da' una leggera (ma inutile) soddisfazione.
  • Anonimo scrive:
    Si stanno proprio arrampicando sugli...
    ...SPECCHI!!!!Questi si son proprio bevuti il cervello!Ma si rendono conto della figura di imbecilli che stanno correndo???Si stanno scavando la fossa con le proprie mani: i consumatori sono più forti di loro e vinceranno!!!!Voglio proprio vederli mendicare e dormire sotto i ponti!FACCIAMOLI NERI!:@:@
  • soulista scrive:
    Re: E' indecente
    - Scritto da: Anonimo
    tutte queste forti limitazioni delle
    libertà fondamentali nella storia
    dell' umanità hanno sempre portato ad
    una forte reazione delle masse, è
    solo questione di tempo, prima o poi la
    corda si spezzerà e sarà
    guerra civileLa cosa peggiore.Non siamo più negli anni '50: ora il sistema contempla anche violenza e distruzione e le sfrutta per diventare più forte ancora. Una volta l'unione faceva la forza, ora l'unione rischia di far finire tutti i pesciolini nella bocca della balena.Consapevolezza, individualismo, Anarchia.Siate sfuggenti ACT
  • chef scrive:
    Re: E' indecente
    - Scritto da: Anonimo
    "Vi chiedo di legiferare come tutti sappiamo
    che non si dovrebbe fare".E' un po' il leit-motif (si scrive cosi ?) di questo governo.Per carita', quelli precedenti non sono certo molto migliori... ma qui i cattivi esempi abbondano.(ministri coi conti in svizzera, terrificanti abusi edilizi di alte cariche dello stato ... mi son sempre chiesto: quando verra' meno la motivazione di "sicurezza nazionale" che ha giustificato i lavori a villa certosa. il nostro B. cosa fara' ? Risistemera' tutto com'era prima ? non si rende conto di quanto e' misera la sua piccola vita davanti alla grandiosita' delle forze della natura che hanno creato quei posti ? e' proprio un omm'e'mm3rD)Chiaro che poi quando vengono a romperti le scatole la reazione sia smodata: qualcuno "vive" (si fa le leggi) e qualcuno deve "lasciar vivere" (paga le tasse e ubbidisce a leggi medievali)
  • Anonimo scrive:
    Re: Illegali anche i coltelli?
    - Scritto da: Anonimo
    Giurin giuretta, guarda su tgcom e poi
    vedrai.
    Infatti anche io ho fatto l'esempio dei
    coltellini venduti in edicola.
    Io comunque vieterei anche gli
    stuzzicadenti, sono molto pericolosi.
    Quelli grossi per gli spiedini sono delle
    vere e proprie armi in grado di poter essere
    portate su un aereo per poi dirottarlo
    minacciando la hostess di infilzarla e farla
    arrosto.

    Cacchio ....che tempi bui.
    Ma l'inquisizione quando la ripristinano????

    - Scritto da: Anonimo

    Coltelli vietati a Napoli?? Ma se da
    poco

    è addirittura uscita una
    enciclopedia

    delle armi da tagli con tanto di
    gadget...



    a... non dimentichiamo di chiudere le
    strade

    e autostrade potrebbero diventare causa
    di

    investimenti a persone .. in questo modo

    obblighiamo a non usare piu' l'auto...Ed i cutter che vengono impiegati per fare le rapine in banca o le siringhe dei sieropositivi per minacciare chiunque dove li mettiamo??????
  • soulista scrive:
    Re: E' indecente
    - Scritto da: Anonimo
    Nel mio piccolo lo faccio gia'.....
    Guardo la pubblicita' SOLO per individuare i
    prodotti che NON debbo comprare e che non
    comprero' mai...

    Cavallino G.Io invece guardo la pubblicità SOLO perchè é la cosa migliore che c'é in tivù...
  • soulista scrive:
    "ahah... no, seriously..." ACT
    La scusa principale delle major é che se dovessero fallire a causa della pirateria, migliaia e migliaia di dipendenti finirebbero a mendicare... quindi, per salvare i propri dipendenti, vorrebbero mandare sotto un ponte milioni e milioni di dipendenti delle aziende di tecnologia?
  • Anonimo scrive:
    dagli all'untore
    Ormai siamo a questo punto.
  • Anonimo scrive:
    Re: Una buona legge..
    - Scritto da: Anonimo
    credo che l'abbiano fatta al momento non hanno ancora fatto nulla, sul buona c'è poi da discutere...
  • Anonimo scrive:
    Re: Illegali anche i coltelli?
    In un certo senso ci siamo gia'.Noto con dispiacere ogni giorno che passa che i nostri "illuminati governi occidentali" si stanno spostando da "tutto cio' che non e' vietato dalla legge e' permesso" a "tutto cio' che non e' permesso dalla legge e' vietato" e questo e' preoccupante.Inoltre ci sono stati molti provvedimenti di questo tipo anche nel "mondo reale", dall'assurdita' di togliere le panchine per evitare che ci si siedano gli extracomuntiari, alla bella idea di vietare ai minorenni l'accesso dopo le 9 di sera al centro di londra.Tra un po' per diminuire gli scippi ci vieteranno di uscire di casa.Per le armi non c'e' problema: fino a che c'e' qualcuno che guadagna sulle vendite non le vieteranno.CoD
  • Anonimo scrive:
    Re: Illegali anche i coltelli?
    Giurin giuretta, guarda su tgcom e poi vedrai.Infatti anche io ho fatto l'esempio dei coltellini venduti in edicola.Io comunque vieterei anche gli stuzzicadenti, sono molto pericolosi.Quelli grossi per gli spiedini sono delle vere e proprie armi in grado di poter essere portate su un aereo per poi dirottarlo minacciando la hostess di infilzarla e farla arrosto.Cacchio ....che tempi bui.Ma l'inquisizione quando la ripristinano????- Scritto da: Anonimo
    Coltelli vietati a Napoli?? Ma se da poco
    è addirittura uscita una enciclopedia
    delle armi da tagli con tanto di gadget...

    a... non dimentichiamo di chiudere le strade
    e autostrade potrebbero diventare causa di
    investimenti a persone .. in questo modo
    obblighiamo a non usare piu' l'auto...
  • Anonimo scrive:
    Re: E' indecente
    La guerra (non quella civile) è già in atto, non te ne sei accorto? :)Information wants to be free- Scritto da: Anonimo
    tutte queste forti limitazioni delle
    libertà fondamentali nella storia
    dell' umanità hanno sempre portato ad
    una forte reazione delle masse, è
    solo questione di tempo, prima o poi la
    corda si spezzerà e sarà
    guerra civile
  • Anonimo scrive:
    Re: E' indecente
    - Scritto da: Anonimo

    Quella ce l'hanno già Bondi Vito e
    SchifaniAnche Mr. B e zio Urby!!!:D8)
  • Anonimo scrive:
    Multinazionali contro se' stesse?
    Da un lato ci sono le major, dall'altro i produttori dell'elettronica di consumo.Il problema e che in molti casi (vedi Sony, Philips etc.) le due entità coincidono!Immagino sony music che denuncia sony per violazione dei diritti d'autore!
  • Anonimo scrive:
    Re: Illegali anche i coltelli?
    - Scritto da: Anonimo
    Certo che se questi sono i principi su cui
    deve basarsi la legislazione di un Paese
    dovrebbero essere vietate anche la
    produzione, la vendita e l'uso dei coltelli
    perchè potrebbero essere usati per
    reati ben più gravi di una violazione
    del copyright.
    E poi vietare la costruzione e l'uso degli
    aerei perchè possono essere usati per
    attentati, e via di questo passo.ottima riflessione, stavo per scriverla
  • Anonimo scrive:
    Re: Illegali anche i coltelli?
    Coltelli vietati a Napoli?? Ma se da poco è addirittura uscita una enciclopedia delle armi da tagli con tanto di gadget...a... non dimentichiamo di chiudere le strade e autostrade potrebbero diventare causa di investimenti a persone .. in questo modo obblighiamo a non usare piu' l'auto...
  • Anonimo scrive:
    Re: Una buona legge..
    - Scritto da: Anonimo
    credo che l'abbiano fatta per non essere
    più costretti a "litigare"
    Hanno tagliato la testa al toro . Hanno
    voluto eliminare il problema alla radice
    forse perchè stufi anche loro di
    avere rotture di scatole con tutte queste
    cause legali con cittadini privati e non ,
    per via pretese sempre + esigenti sull'aria
    fritta.D'accordissimo, hai centrato il punto
  • Anonimo scrive:
    Re: le major del disco
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    Eheheheh siiiiiii pure io :D

    Speriamo la facciano finita tutti e
    subito,

    servono braccianti nelle campagne del
    veneto

    per la raccolta dei pomodori.
    Anche nelle campagne della Puglia, Campagna
    e zone limitrofe...tanto sono tutti
    extracomunitari..8):$E dell'emilia-romagna, lazio, marche....... e non solo per i pomodori!!!!Che si facciano finalmente il m...o sudandoseli i soldi e non rubandoli ai poveri consumatori!Ma certamente anche loro sono extracomunitari perchè vengono dagli USA!!!:D
  • chef scrive:
    Re: Illegali anche i coltelli?
    coltelli ?gli americ...ehm... statunitensi vanno fieri della loro liberta' di poter possedere un'arma da fuoco !ma guai a scambiare cultura ! e' immorale !
  • Anonimo scrive:
    Re: ..ma va?
    - Scritto da: Anonimo
    l'UNICO motivo per cui la tecnologia
    (PC,DVD,masterizzatori,lettori MP3...)degli
    ultimi anni si è diffusa a tutti e li
    ha portato tanto bei soldoni...dobloni, vorrai dire.:)
  • lele2 scrive:
    Re: Grandi contro Grandi
    pienamente d'accordo
  • Anonimo scrive:
    Anacronistico e inutile, ma....
    Il diritto d'autore è importante. Ok.E' giusto tutelare con delle leggi il diritto d'autore.Ritengo più importante la vita umana.Ora,perchè non vietano di costruire armi che sono create *specificatamente* per uccidere?risposta: la responsabilità è del singolo che impugna un'arma per uccidere un innocente.Perchè non vietano il fumo che porta la morte in percentuali impressionanti?risposta: la responsabilità è delegata al fumatore che viene informato sui pericoli.E allora perchè ca@@o, per il diritto d'autore, la responsabilità non è di chi compie l'illecito (il duplicatore) ma di chi produce i mezzi?E ancora... se la responsabilità per il diritto d'autore è di chi produce software/hardware allora si chiudano tutti i siti FTP, si arresti chi ha inventato il protocollo, chi lo ha implementato, chi vende cuteFTP...E si arresti chi ha inventato http (si trovano anche sul web i crack, no?)._Y
  • Anonimo scrive:
    Se si incacchiano i Cinesi
    Le major americane devono stare bene attente.Se solo solo India e Cina si incacchiano li riducono sul lastrico.E' vero che a noi non interessano ma lo sapete che l'industria cinematografica asiatica e indiana sono le più grandi del mondo???Producono 5 volte più film che ad hollywood.Se per vederseli tra di loro creano dei nuovi standard aperti e se li commercializzano internamente come credete vadano a finire le cose???Insieme fanno 4 miliardi di persone, il più grosso mercato al mondo.Se poi decidono di esportare tecnologia fruibile da tutti tramite degli standard aperti come loro uso( per chi conosce i prodotti teconologici venduti da quelle parti che leggono tutto senza restrizioni ) cosa pensate che succederà alla teconologia di copyright americana e a tutta l'industria che c'è dietro ???Guardate il mercato dell'automobile. In tutto il mondo è in crisi mentre in Cina è in espansione fortissima con prodotti interni venduti a milioni da aziende di cui non conosciamo nemmeno il nome ma che se volessero potrebbero comprarsi la Fiat domani.E si stanno pure comprando gli altri.
  • Anonimo scrive:
    Medioevo del III° Millennio
    La caccia alle streghe continua:Non sanno più dove aggrapparsi per fermare il P2P , ora vogliono addirittura far passare una legge che vieta la produzione di materiale potenzialmente "pericoloso" (per le major s'intende) o che "induce alla pirateria" .Che poi questo induce cosa significa??? Fino ad oggi nessun software mi ha spammato istigandomi alla pirateria... Allora a questo punto vietiamo la produzione di coltelli da cucina , (se non di armi che potrebbero essere usate dai "terroristi") , di aerei perchè possono essere dirottati , dei film etc.. etc.. etc... e poi dopo aver processato i produttori di tali materiali che istigano al terrorismo e alla violenza li mettiamo tutti alla gogna elettronica e via discorrendo verso il medioevo del terzo millennio. Tanto le sette segrete ,gli alchimisti del denaro ed i loro fidi cavalieri ed armamentari non ci mancano , ora devono solo (come in effetti stanno facendo/tentando di fare) rovesciare il processo di progresso , inventarsi la nuova peste (non che anche qui no ci siano gia riusciti) e riuscire a far convalidare queste leggi "cinture di castità per le masse".Emi fermo qui con la polemica. Altrimenti potrei essere classificato come hacker ,drogato comunista, anarcosovversivo istigatore al terrorismo.....Barone dello Zwandlandshire.(linux)
  • Anonimo scrive:
    Re: Illegali anche i coltelli?
    [cut]
    E poi vietare la costruzione e l'uso degli
    aerei perchè possono essere usati per
    attentati, e via di questo passo.Internare tutti gli istruttori di scuola di volo visto che possono insegnare agli allievi come fare gli attentati con gli aerei.Internare i piloti brevettati visto che hanno appreso la tecnica per fare attacchi suicidi.Me tapino, mi schiafferanno in galera (magari nella stessa cella del mio ex-istruttore, che così la pilotiamo a doppio comando) :'(
  • Anonimo scrive:
    Xerox Canon etc
    Cosa facciamo ????? Le denunciamo in massa perchè ci hanno istigato a violare il diritto d'autore producendo fotocopiatori??E tutte le case produttrici di videoregistratori, mangianastri etc ???
  • Anonimo scrive:
    Re: Illegali anche i coltelli?
    Se è per questo ci siamo già.La Iervolino e il prefetto di Napoli hanno emanato una ordinanza che vieta di vendere armi da taglio e da punta ( nel napoletano ovviamente ) fino a fine anno.Questo per contrastare la faciloneria con cui i ragazzini si accoltellano.Ovviamente l'ordinanza è molto generica per cui nessuno sa più esattamente cosa si può vendere e cosa no.Esempio, collezione di coltellini tipici in edicola (c'è per davvero ), oppure coltelli da cucina al supermercato, o anche lamette da barba perchè no??Come vedi siamo ben peggio degli americani.
  • Anonimo scrive:
    HW vs SW
    da consumatore preferisco essere in balia dei vari formati dvd + - x :piuttosto che di gente che mi viene a frugare nel computer a casa.l'importante e' che non si mettano d'accordo tra di loro,che vadano tutti e due a piangere miseria e minacciare crisi imminenticontinuando a paralizzare i legislatori, il cancro dell'umanita', che non sapendo quale monopolio compiacere non riusciranno a fare nulla.purtroppo temo andra' diversamente, se non stavolta la prossima.
  • OpenCurcio scrive:
    Re: E' indecente
    - Scritto da: Anonimo
    prima o poi la
    corda si spezzerà e sarà
    guerra civileLa Guardia ROSSA chiama l'adunata....TUTTI PRESENTI! :-)
  • Anonimo scrive:
    Re: le major del disco
    - Scritto da: Anonimo
    Eheheheh siiiiiii pure io :D
    Speriamo la facciano finita tutti e subito,
    servono braccianti nelle campagne del veneto
    per la raccolta dei pomodori.Anche nelle campagne della Puglia, Campagna e zone limitrofe...tanto sono tutti extracomunitari..8):$
  • Scribblesboy scrive:
    Re: ..ma va?
    - Scritto da: Anonimo
    ..minkia ogni giorno ke passa mi sembra ke
    sti personaggi siano sempre +
    idioti?cos'è si accorgono solo ora ke
    il P2P e i cosidetti "apparecchi che possono
    favorire la pirateria" sono in realtà
    l'UNICO motivo per cui la tecnologia
    (PC,DVD,masterizzatori,lettori MP3...)degli
    ultimi anni si è diffusa a tutti e li
    ha portato tanto bei soldoniIo mi chiedo se queste multinazionali stiano facendo sul serio... Anche io credo che siano stati proprio questi software ad incentivare le vendite e a fare andare avanti il progresso tecnologico.Queste multinazionali già ricchissime, vogliono accaparrarsi anche le briciole del mercato home video, quando in realtà dovrebbero accontentarsi dei miliardi che guadagnano con il cinema e i concerti...Gente affamata di denaro che si nasconde dietro falsi ideali di giustizia....Come ha detto l'amico, qualche post sopra... e' una mafia ed i governi sono succubi
  • Akiro scrive:
    Re: Grandi contro Grandi
    volevo scriverlo io 8 )
  • Anonimo scrive:
    ..ma va?
    ..minkia ogni giorno ke passa mi sembra ke sti personaggi siano sempre + idioti?cos'è si accorgono solo ora ke il P2P e i cosidetti "apparecchi che possono favorire la pirateria" sono in realtà l'UNICO motivo per cui la tecnologia (PC,DVD,masterizzatori,lettori MP3...)degli ultimi anni si è diffusa a tutti e li ha portato tanto bei soldoni
  • Anonimo scrive:
    Re: le major del disco
    Eheheheh siiiiiii pure io :DSperiamo la facciano finita tutti e subito, servono braccianti nelle campagne del veneto per la raccolta dei pomodori.
  • Anonimo scrive:
    Una buona legge..
    credo che l'abbiano fatta per non essere più costretti a "litigare" Hanno tagliato la testa al toro . Hanno voluto eliminare il problema alla radice forse perchè stufi anche loro di avere rotture di scatole con tutte queste cause legali con cittadini privati e non , per via pretese sempre + esigenti sull'aria fritta.
  • Anonimo scrive:
    Illegali anche i coltelli?
    Certo che se questi sono i principi su cui deve basarsi la legislazione di un Paese dovrebbero essere vietate anche la produzione, la vendita e l'uso dei coltelli perchè potrebbero essere usati per reati ben più gravi di una violazione del copyright.E poi vietare la costruzione e l'uso degli aerei perchè possono essere usati per attentati, e via di questo passo.
  • Anonimo scrive:
    le major del disco
    han perso il lume della ragione da tempo... presi per le palle da una parte da consumatori che non volgiono più farsi fregare soldi per porcherie, seviziati dall'altra da cantanti fantoccio che pretendono cachet sempre più alti per cantare male, sodomizzati dal p2p che è la conseguenza più plateale del loro volere estorcere denaro...pare un cane idrofobo, attacca tutto e tutti senza ragione. e sinceramente, godo come un riccio quando constato che sono alla canna del gas:D
  • Anonimo scrive:
    Re: E' indecente

    prima che molta
    gente arrivi a capirlo ci vorrà
    probabilmente un'evoluzione biologica, un
    cromosoma in più!che sei? un seguace di Drunvalo Melchizedek? :-)
  • Anonimo scrive:
    Re: E' indecente
    Nel mio piccolo lo faccio gia'.....Guardo la pubblicita' SOLO per individuare i prodotti che NON debbo comprare e che non comprero' mai...Cavallino G.
  • Anonimo scrive:
    Un vecchio adagio ...
    diceva:gira, gira la freccia torna in cu.. a chi la tira.Si stanno fregando con le loro mani... porto in tribunale il buon vecchio Bill G. perchè con Winzoz ho ascoltato musica pirata... forse forse....;)
  • Anonimo scrive:
    Re: E' indecente
    - Scritto da: Anonimo

    ...ma prima che molta

    gente arrivi a capirlo ci vorrà

    probabilmente un'evoluzione biologica,
    un

    cromosoma in più!

    una trisomia-21?Quella ce l'hanno già Bondi Vito e Schifani
  • Anonimo scrive:
    Re: E' indecente
    - Scritto da: Anonimo

    prima o poi la

    corda si spezzerà e sarà

    guerra civile

    A me piacerebbe un altro tipo di guerra,
    così semplice. Non comprare qualsiasi
    prodotto venga reclamizzato. Ci sarebbe da
    ridere...uno dei tanti imperi del nulla
    svanirebbe per tornare dal nulla da cui
    è stato creato...ma prima che molta
    gente arrivi a capirlo ci vorrà
    probabilmente un'evoluzione biologica, un
    cromosoma in più!Sciopero del consumo. :)
  • Anonimo scrive:
    Re: E' indecente
    - Scritto da: Anonimo

    prima o poi la

    corda si spezzerà e sarà

    guerra civile

    A me piacerebbe un altro tipo di guerra,
    così semplice. Non comprare qualsiasi
    prodotto venga reclamizzato. Ci sarebbe da
    ridere...uno dei tanti imperi del nulla
    svanirebbe per tornare dal nulla da cui
    è stato creato...ma prima che molta
    gente arrivi a capirlo ci vorrà
    probabilmente un'evoluzione biologica, un
    cromosoma in più!una trisomia-21?
  • Anonimo scrive:
    Re: E' indecente

    prima o poi la
    corda si spezzerà e sarà
    guerra civileA me piacerebbe un altro tipo di guerra, così semplice. Non comprare qualsiasi prodotto venga reclamizzato. Ci sarebbe da ridere...uno dei tanti imperi del nulla svanirebbe per tornare dal nulla da cui è stato creato...ma prima che molta gente arrivi a capirlo ci vorrà probabilmente un'evoluzione biologica, un cromosoma in più!
  • Anonimo scrive:
    Re: E' indecente
    tutte queste forti limitazioni delle libertà fondamentali nella storia dell' umanità hanno sempre portato ad una forte reazione delle masse, è solo questione di tempo, prima o poi la corda si spezzerà e sarà guerra civile
  • Anonimo scrive:
    Re: ammettiamo per assurdo
  • Anonimo scrive:
    E' indecente
    Non è possibile neanche concepire leggi del genere in una società civile.Ormai i politicanti sono dipendenti al soldo delle multinazionali e fanno le leggi secondo il loro volere.Come disse il servo Urbani:"Vi chiedo di legiferare come tutti sappiamo che non si dovrebbe fare".E' uno scandalo. La democrazia è morta. Questa è mafia.
  • Anonimo scrive:
    Re: ammettiamo per assurdo
    questo mi pare un problema di secondo ordine. ma non passerà. l'america è già in svantaggio sul mercato cinese, se poi si tira il martello sui piedi...
  • Anonimo scrive:
    ammettiamo per assurdo
    Che una cosa del genere passi, significa che anche il mio iPod diverrebbe illegale? Cioè è retroattiva oppure si applica ai nuovi iPod?(apple)
  • scorpioprise scrive:
    Grandi contro Grandi
    Finalmente lo scontro tra i potenti, chi gli va bene e chi no.Inutile parteggiare per uno o per l'altro.Ovviamente, il finale è scontato: i poveri cristi se lo pigliano in ... , in un modo o in un altro, ma comunque.
Chiudi i commenti