Il fallimento della Legge Urbani

di Giovanni Pagliarulo - Ad alcuni anni dalla sua introduzione quanto previsto è ora palese: si è fatto ricorso alla normativa penale senza cognizione di causa. Ecco perché la sbilenca Urbani è un buco nell'acqua

Roma – Egregio Direttore, il tema del rapporto tra file-sharing o peer to peer che dir si voglia e tutela della proprietà intellettuale è di più che mai viva attualità, ed ho pensato di sottoporLe alcune considerazioni sui risvolti penali che la condivisione dei file mediante internet può avere, basate su una prospettiva diversa rispetto a quelle offerte sino ad oggi.

Tutti (o quasi) temono la c.d. Legge Urbani, ed in particolare la norma dalla stessa introdotta che sanziona penalmente la immissione in rete, a qualsiasi scopo avvenga, di opere dell’ingegno tutelate dal diritto di autore (art. 171, comma 1, lettera a bis) della L. 633/1941 meglio nota come Legge sul Diritto di Autore). Molti hanno contestato il ricorso allo strumento penale per arginare un fenomeno che andrebbe affrontato sul piano culturale, e ciò hanno fatto sviluppando ragionamenti di carattere politico, sociologico, culturale, economico e giuridico-sostanziale.

C’è un altro aspetto, mai compiutamente analizzato, che consente di ribadire la sostanziale inutilità del reato introdotto con la Legge Urbani , chiaramente diretto a colpire il file-sharing delle opere protette, ed è quello tecnico-processuale.

In sintesi, ed anticipando le conclusioni: se si prova ad ipotizzare il percorso che in concreto – alla luce degli aspetti tecnologici del fenomeno, delle norme e garanzie processuali penali e dello stato attuale del sistema giudiziario italiano – polizia giudiziaria e pubblica accusa devono affrontare per giungere al processo con elementi che consentano di avere fondate aspettative di successo, si giunge alla conclusione che la norma difficilmente potrà portare al conseguimento di risultati apprezzabili. Con la ulteriore conseguenza che tale disposizione è destinata a rimanere pressoché inapplicata.

Per dimostrare la fondatezza di tale asserzione proveremo a riassumere e descrivere molto sinteticamente (rimandando all’ approfondimento indicato in calce per l’esame più dettagliato degli aspetti tecnico-giuridici) i passaggi di un’ipotetica indagine volta ad accertare il reato di cui alla norma citata.

Affinché il lettore sappia in cosa consiste l’illecito di cui si sta trattando e, dunque, l’oggetto dell’accertamento processuale, è opportuno ricordare preliminarmente che è punito con la multa da 51 a 2065 euro chiunque “senza averne diritto, a qualsiasi scopo ed in qualsiasi forma mette a disposizione del pubblico, immettendola in un sistema di reti telematiche, mediante connessioni di qualsiasi genere, un’opera dell’ingegno protetta o parte di essa” .

I passaggi investigativi per arrivare a provare in giudizio che il reato sia stato commesso sono i seguenti:
1)l’acquisizione della notizia di reato
2)l’identificazione del titolare dell’IP utilizzato per immettere in rete le opere protette
3)l’accertamento della effettiva immissione in rete delle stesse
4)l’accertamento della detenzione delle opere protette e, conseguentemente, la individuazione-identificazione del colpevole
5)l’accertamento del cosiddetto elemento psicologico del reato.

1 – L’accertamento della notizia di reato
La “notizia di reato” altro non è che la conoscenza di un fatto penalmente rilevante da parte della Autorità Giudiziaria; nel caso che ci interessa sarà costituita dalla constatazione ad opera della Polizia giudiziaria, della immissione in rete di opere dell’ingegno protette da parte di un determinato IP. Per chiarire con un esempio pratico: un agente di polizia che, utilizzando eMule, scarichi uno o più file (o anche solo una parte che ne consenta la identificazione) che corrispondano ad un qualunque film coperto da copyright, da un numero IP xxx, ha notizia di un reato commesso dall’utilizzatore di quell’indirizzo. Egli dovrà poi comunicare quanto constatato all’Autorità giudiziaria (la Procura della Repubblica territorialmente competente) che provvederà ad aprire un procedimento contro ignoti.

2 – l’identificazione del titolare dell’IP
Avviate le indagini bisognerà prima di tutto accertare chi risponda all’IP utilizzato per immettere i file in rete. Per sapere chi sia il “proprietario” dell’indirizzo sarà sufficiente collegarsi al sito del RIPE ed effettuare la relativa interrogazione. Successivamente, nel caso, assai probabile, che l’IP sia di un ISP e da questo assegnato ai propri utenti quando si connettono alla rete, dovrà essere chiesta al provider, dal PM con decreto motivato, l’identità del soggetto che nel momento Y ha avuto accesso alla rete con l’indirizzo IP “incriminato”. Ciò consentirà di mutare il procedimento nei confronti di ignoti in uno a carico di un soggetto individuato.

3 – L’accertamento della effettiva immissione in rete delle opere protette
Visto che il reato consiste nel “mettere in rete” le opere coperte da copyright e non nella detenzione delle stesse e che, di conseguenza, trovarle sull’hard-disk di un individuo non significa che egli le abbia condivise, sarà necessario compiere attività investigative che permettano di provare che la immissione in rete sia avvenuta.

Ci sono due possibili soluzioni: ricorrere alle intercettazioni telematiche o continuare a scaricare file protetti dallo stesso utente.

La prima è quella che garantisce, sul piano probatorio, risultati migliori. Per contro necessita di maggiori risorse, economiche ed umane.
La seconda è meno impegnativa ma presenta alcuni inconvenienti. Innanzi tutto l’indagato andrà “seguito” in base al nick utilizzato nella rete edonkey, fasttrack, etc., assumendo che abbia un diverso indirizzo IP ogni volta che si scolleghi e riconnetta, e sarà necessario avere conferma, mediante dati forniti dall’ISP, che si tratti sempre del medesimo abbonato. Inoltre, non essendo il download di file da parte della polizia giudiziaria un mezzo di ricerca della prova espressamente previsto dal codice di procedura penale, tale attività va considerata come un mezzo di investigazione atipico ed, in quanto tale, utilizzabile in dibattimento in base ad una valutazione discrezionale del giudice (che in ipotesi potrebbe anche decidere di non ammetterlo).

Ancora, sarebbe opportuno che gli inquirenti conservassero l’hard disk sul quale i dati sono stati scaricati e che il PM ne disponesse la “clonazione”, nel rispetto delle garanzie processuali, per il successivo confronto con i file eventualmente rinvenuti nella disponibilità dell’indagato. Ribadiamo, infatti, che il reato si consuma con la immissione in rete delle opere protette, dunque, perché l’accusa abbia successo, sarà necessario che quanto trovato nei dischi fissi della persona sottoposta alle indagini coincida con ciò che è stato ricevuto dalla polizia giudiziaria.

4 – L’accertamento della detenzione delle opere protette e della reale identità del colpevole.
In un’indagine come quella che stiamo provando ad ipotizzare è imprescindibile il ricorso alla perquisizione domiciliare e alle verifiche sull’hardware (in particolare, sugli hard-disk) eventualmente rinvenuto.
Ciò per una semplice, quanto fondamentale, ragione: non è detto che il titolare di un abbonamento internet sia proprio colui che tale connessione ha usato illecitamente (si pensi a quante abitazioni o uffici hanno un unico router adoperato da più persone o alla possibilità di utilizzo di una connessione wifi altrui non protetta).

Tanto premesso, ecco, in breve, i passaggi procedimentali: sulla scorta dei risultati di indagine ottenuti dalla p.g., il PM dovrà emettere un decreto di perquisizione domiciliare a carico dell’abbonato precedentemente identificato; nel caso di rinvenimento di hardware, lo stesso dovrà essere sequestrato (in realtà andrebbero “presi” solo i supporti che consentono la memorizzazione dei dati, hard-disk, dvd, etc.); dei dischi fissi dovrà essere effettuata una copia fisica, da un consulente tecnico nominato dal PM e previo avviso all’indagato ed al suo difensore, perché siano messi in condizione di assistere all’operazione, finalizzata tanto a restituire prima possibile l’hardware al proprietario che a prevenire ed evitare eventuali alterazioni dei dati memorizzati sui dischi magnetici. Sul “clone” dell’hard-disk potranno poi essere effettuati tutti gli accertamenti del caso, tanto dall’accusa che dalla difesa, con l’ausilio di esperti, per verificarne il contenuto.

Se risulterà che nei supporti sequestrati fossero memorizzate proprio le opere protette scaricate dalla polizia giudiziaria, l’accusa potrà affermare di aver individuato il colpevole (il possessore dei supporti), e disporne la citazione a giudizio con buone probabilità che lo stesso si concluda con una sentenza di condanna, sempre che le garanzie processuali siano state osservate.

5- L’accertamento dell’elemento psicologico del reato
Si tratta dell’aspetto più semplice dell’indagine. La immissione in rete di opere dell’ingegno protette è punita a qualunque scopo avvenga; conseguentemente, per l’accusa sarà sufficiente dimostrare che c’era, in capo all’indagato/imputato, una generica volontà di condividere o anche solo la consapevolezza di mettere a disposizione di altri i file incriminati.

È una circostanza non particolarmente difficile da provare, anche se un difensore attento potrebbe obiettare che alcuni programmi di file-sharing mettono automaticamente in condivisione ciò che si sta (ancora) scaricando e che l’imputato poteva non essere a conoscenza di tale meccanismo di funzionamento del software utilizzato. Ove tale tesi dovesse essere accolta, non si sarebbe più in presenza di un reato ma di un illecito amministrativo, punito ai sensi dell’art. 172 LDA con una sanzione pecuniaria fino a 1032 Euro.
Va aggiunto, per completezza, che se la immissione in rete delle opere tutelate dal diritto di autore avviene per scopo di lucro (ossia per conseguire un vantaggio patrimoniale) si configura il più grave reato di cui all’art. 171 ter, comma 2, lett. a bis) LDA.
C’è da dire, tuttavia, che tale norma sembra riferirsi ad una realtà diversa da ciò che viene comunemente inteso per file-sharing o P2P, e cioè alla predisposizione di server contenenti materiale illecito, scaricabile a pagamento (qualcosa di simile alle banche dati pirata di una volta).

Preso atto di ciò che realmente dovrebbe essere fatto per provare in giudizio la avvenuta condivisione via Internet di film, software, musica e quant’altro, tutelato dal diritto di autore, si può affermare quanto segue:
1)L’accertamento in sede penale del file-sharing di opere protette è tecnicamente complesso e piuttosto costoso.

2)Le relative indagini possono essere condotte, per arrivare al dibattimento con qualcosa di concreto, solo da personale di p.g. specificamente preparato, di solito appartenente a reparti (Polizia Postale, GAT della Guardia di Finanza, nuclei telematici vari, etc.) impegnati a tutto campo per la repressione di illeciti di ben altro allarme sociale (pedopornografia, truffe telematiche, terrorismo internazionale) Con la conseguenza che, tenuto conto anche delle limitate risorse di cui dispone oggi il sistema giudiziario italiano, difficilmente sarà data priorità a fatti di file-sharing

3)I risultati conseguibili in caso di successo sono, tutto sommato, modesti, soprattutto se confrontati con l’impegno, umano ed economico, necessario per ottenerli. Il processo infatti potrà concludersi in due modi: con la estinzione del reato in conseguenza del pagamento della oblazione , se ammessa dal giudice, o, se l’imputato deciderà di affrontare il dibattimento, con la condanna al pagamento di una sanzione pecuniaria oltre le spese del procedimento (è dubbio se possa essere applicata anche la sanzione amministrativa pecuniaria prevista dall’art. 174 bis, LDA che sembra riferirsi a condotte diverse dalla immissione in rete delle opere protette). Nel primo caso l’imputato potrà uscire immacolato (vale a dire senza riportare un precedente penale) dalla vicenda, pagando 1032 euro più le spese del procedimento . Va detto però che è una strada che alla difesa conviene percorrere se non ci sono possibilità di pervenire ad una assoluzione, e sempre che l’importo da pagare sia alla portata dell’imputato (le spese del procedimento, in caso di indagini laboriose come quelle necessarie per accertare il reato di cui si tratta, potrebbero essere molto elevate). Nella seconda ipotesi, l’erario recupererebbe quanto anticipato solo dopo anni e purché il condannato sia in condizioni di pagare.

Ed allora, non è azzardato affermare che la norma in questione, considerati costi, difficoltà e scarsi risultati che il relativo accertamento giudiziale comporta, sia destinata a restare inapplicata , salvo pochi casi clamorosi e simbolici, e che abbia davvero poca utilità per la repressione di un fenomeno che probabilmente non è ancora stato correttamente inteso dal Legislatore.

Ancora una volta si è fatto ricorso alla norma penale senza evidentemente porsi il problema della sua effettiva applicabilità, confidando un un’efficacia deterrente persa da tempo (specialmente per fatti non avvertiti come socialmente allarmanti) e, peraltro, più per la salvaguardia di interessi economici che per una reale esigenza di tutela della collettività.

Avv. Giovanni Pagliarulo
AvvocatoGP

NOTA
L’approfondimento giuridico dal titolo File Sharing: Illiceità penale e relativo accertamento da cui è tratto il commento pubblicato in questa pagina è disponibile online integralmente a questo indirizzo

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • storto upeti scrive:
    La serietà di Wikip...
    Si concordo....Proprio pochi giorni fà, ho avuto modo di "sperimentare" la sfera Wikipedia...Come sfera intendo tutto! anche gli "Admin" o meglio i "Signor Wikipedia" che per intanto sono elementi votati da chi non si sà... o forse si! (tipo cosca?) e che puntualmente contestano-giudicano ma soprattutto decidono! cosa fare del tuo materiale.Potere usato con disinvoltura avvallato da un'autorità forse superiore al Creatore! Mah...Io richieste di chiarimenti ne ho inviato parecchie, verso gli "Admin" al loro "bar" pure a mail personali degli stessi...Iniziando pacatamente per poi finire con scritte di fuoco (mai offensive!) Cioè: ho costruito una pagina riferita ad un gruppo musicale, per non inciampare in errori ho preventivamente visionato altre pagine del settore, anche per prendere, perchè no, spunti.Pagina con: foto-una sorta di descrizione della band-link attivo di brano musicale-link di home page ufficiale-link dei video in rete ecc....Ovviamente tutto regolare! Incominciando dai brani registrati SIAE, foto originali dei concerti, marchio autentico del gruppo, video rilasciati con licenza alla allora VideoMusic ecc... Quindi tutto sotto la propria attendibile responsabilità...No! Non và bene!! Bisogna usare un'impostazione e un linguaggio "Wikipediano..." Ed altre storie del genere...Che c'è da vergognarsi solo ad elencarle. Ma questi personaggi sembrerebbe che ne godano! Mah... Che abbiano dei problemi?... di carattere...Ovviamente quello che sto scrivendo è solo una microscopica parte, di quel che ho inviato a loro! O meglio io non mi nascondo dietro un monitor-una rete o peggio avvallato da un sito oramai discutibile...Questi invece sono dei Padreterni (che illusi...) senza il rispetto degli utenti (lo hanno dimostrato).Il sito si vanta di democrazia. Però!Mi scuso se mi sono dilungato, ma farsi prendere in giro...Io non voglio avere ragione... ma, in ogni caso se può interessare, ho tutto il materiale dettagliato che dimostra l'operato mio ed il loro con anche documentazione di sequenza fotografica della pagina, nel caso fosse stata cancellata! Ed i Wikipediani" puntualmente lo hanno fattoCiao e grazie di avermi ospitatoUpeti
    • antonio moige scrive:
      Re: La serietà di Wikip...
      anche noi abbiamo problemi con le bugie di wiki, ci uniamo per denunciare le bugie di questi?
  • TyUan scrive:
    BDB è un MITO!!
    Seguo i videogames fin dagli anni '80, e Bonaventura Di Bello è stato uno dei grandi padri dell'informatica videoludica italiana. Ha realizzato decine di avventure testuali ITALIANE e ORIGINALI, in un periodo in cui le edicole pullula vano di merce pirata.Ha redatto e realizzato DA SOLO Zzap! per mesi. Zzap! è la miglior rivista italiana dedicata ai videogiochi mai pubblicata. Dopo 20 ANNI è ancora imitata e IMBATTUTA. E BDB ne era a capo!!Su wiki non gli hanno permesso di compilare le note a suo riguardo, e lo hanno pure trattato a pesci in faccia! Wiki è piena di articoli ERRATI, FALSI e INGANNATORI, e gli admin non fanno nulla. Se uno dei mostri sacri dell'informatica Italiana si permette di lasciare una sua piccola testimonianza, viene trattato da cani....Wiki ITALIA: il TOP della disinformazione!
  • Marco Accordi Rickards scrive:
    Il caso BDB
    Mi sono imbattuto in questa lunga discussione per caso, a seguito di un fatto analogo a quello accaduto a BDB, mio caro amico e collega. La mia voce è stata infatti da poco cancellata, sebbene provvista di tutte le indicazioni puntuali generalmente richieste.Volevo lamentarmi dell'accaduto ma, dopo aver letto che hanno cancellato BDB, non me la sono sentita, perché lui ha 1.000 ragioni più di me per essere su Wikipedia.E che diamine, ha fatto la storia delle Interactive Fiction in Italia e, con Albini, è il padre del giornalismo videoludico del nostro Paese!Ora, una cosa sola mi preme dire: credo che Wikipedia, in quanto enciclopedia libera, moderna e "di rottura" rispetto ai vecchi tomi da biblioteca, dovrebbe salvaguardare innanzitutto una cosa: LA SOSTANZA. Se una persona ha compiuto delle opere degne di menzione ed è conosciuta, è giusto che ci sia. Per il bene dell'informazione. Perché è una cosa pratica e utile e culturalmente corretta che io possa trovare BDB su Wikipedia, se mi imbatto nel suo nome e, non conoscendolo, mi viene voglia di sapere chi sia questo signore e cosa abbia fatto nella vita.Cosa che può capitare, sapete? Eh sì, perché in Game Pro di questo mese(la rivista che curo come editor, e che è l'edizione italiana di Edge, uno dei magazine di videogiochi più autorevoli del mondo) c'è un'intervista/speciale di 4 pagine sull'opera di BDB. E' in edicola ora, cari curatori di Wikipedia. Andatela a comprare e leggere, così magari capite chi è BDB, se non vi basta Google o il fatto che sia citato in altre voci della vostra stessa enciclopedia.Ecco, mi soffermo su quest'ultimo punto. Nella voce "Censura nei videogiochi" (questo il link: http://it.wikipedia.org/wiki/Censura_nei_videogiochi), si parla di me. Idem nella voce Game Pro, PSM e altre riviste. Se uno legge il mio nome in relazione a questi argomenti, è legittimato a chiedersi: "Ma questo qui chi è? Ci sarà un motivo per cui compare... o no?" La voce correlata diventa quindi un utile ausilio, a mio parere. Sempre se Google non bastasse a far crollare ogni dubbio. Ma tant'è. Decine di "voci marchette" dimostrano che forse siamo solo in presenza di un'altra squallida utopia.Chiudo dicendo che dobbiamo scrivere una nuova voce su BDB, enciclopedica, solida, inattaccabile. Poi che questo branco di ignoranti si documenti o taccia. O almeno si vergogni.Cordialmente,Marco Accordi Rickards, alias Metalmark
    • Gulp scrive:
      Re: Il caso BDB
      Mi rendo disponibile a collaborare alla stesura della voce Bdb su wikipedia.
      • Marco Accordi Rickards scrive:
        Re: Il caso BDB
        - Scritto da: Gulp
        Mi rendo disponibile a collaborare alla stesura
        della voce Bdb su
        wikipedia.Ok, siamo in due. Chi comincia? Facciamola, questa voce.
  • pro e ctrl scrive:
    più positivo che negativo
    ci sono vandalismi?si.ma in confronto ai contributi positivi sono pochi!http://it.wikipedia.org/wiki/Wikipedia:Pareri_su_Wikipedia#Attenti.21.21
  • Giancarlo M. scrive:
    Dall'esterno
    Uso wikipedia alcune volte dall'ufficio per lavoro.Non ho mai partecipato alla stesura di nessun articolo.Dall'esterno leggendo i commenti permettetemi di dire che è palese il problema di gestione del sito wiki.Stando ai racconti degli utenti il problema più riscontrato consisterebbe nel diritto di un solo amministratore di cancellare istantaneamente una nuova voce creata.Tecnicamente non so dire cosa deve essere fatto per aggirare il problema, ma l'obbiettivo di wiki rimane la COLLABORAZIONE.Ogni volta che perde un utente, wikipedia perde.
  • Antonio De Vincentiis scrive:
    Accadde anche a me!
    Marzo 2007, un anno fa.Da pivello mi azzardai a modificare la voce "Gazie" inserita su Wikipedia da un tal "Avesan".Fui accusato di pubblicizzare il software da me scritto e dal quale non ricavo un soldo. La voce dopo una discussione fu cancellata da un tal "Ilario^_^".Anche il fatto di non mettere nome e cognome di chi scrive(o cancella) ma solo un nick la dice lunga!State bene, Antonio.p.s. per chi è curioso:http://it.wikipedia.org/wiki/Wikipedia:Pagine_da_cancellare/GAZIEhttp://it.wikipedia.org/wiki/Wikipedia:Bar/Discussioni/Qualcosa_non_quadra
    • Izio scrive:
      Re: Accadde anche a me!
      - Scritto da: Antonio De Vincentiis
      Marzo 2007, un anno fa.
      Da pivello mi azzardai a modificare la voce
      "Gazie" inserita su Wikipedia da un tal
      "Avesan".
      Fui accusato di pubblicizzare il software da me
      scritto e dal quale non ricavo un soldo. La voce
      dopo una discussione fu cancellata da un tal
      "Ilario^_^".Ho letto la pagina. Che tristezza, effettivamente l'atteggiamento che traspare da chi ha decretato la cancellazione è "quando cancello mi sento potente!".Non pensavo che fosse questa la direzione di WP, ma del resto non la finanzio io, quindi pazienza. Diciamo che mi sono un po' disilluso.
  • x quelli di wikipedia scrive:
    volete le prove?
    eccole:http://wikipediaitalia.blogspot.com/che schifo aggiungo
    • WikiEnd scrive:
      Re: volete le prove?
      Ecco, il signoraggio alla Pascucci, una bufala grossa e maligna come poche che ha fatto lockare la pagina sul signoraggio.Bravo, bella prova! :D
    • _24_ scrive:
      Re: volete le prove?
      - Scritto da: x quelli di wikipedia
      eccole:

      http://wikipediaitalia.blogspot.com/

      che schifo aggiungotanto per giustizia aggiungo al tuo posthttp://it.wikipedia.org/wiki/Categoria:Voci_con_citazioni_mancantiperché non si dica che sono un fan.né da una parte né dall'altra
  • a mio modesto parere scrive:
    per evitare questo tipo di situazioni
    1) si tolgano a persone che non sono qualificate dal punto di vista culturale o caratteriale la gestione dell'admin2) si centralizzi la possibilita' di rimuovere o cancellare parti aggiunte. 3) Che l'admin non venga consegnato a cani e porci solo perche' si e' simpatici a qualcuno4) una divisione dei settori gestiti da un supervisore nel campo specifico (chimico, chimica, biologia, biologia, fisica fisico)che decida lui se tale commento possa essere modificabile o cancellabile facendo una cernita serissima sugli attuali account di admin e una revoca da parte di admin che avessero comportamenti scorretti.5) la diretta cancellazione dell'admin che risponde in modo arrogante senza dare alcuna spiegazione.Questo dovrebbero fare, ma non accadra' mai perche' come molti hanno detto si vuole mantenere un certo modo da casta tipicamente italiano.Le critiche continueranno finche' qualcuno a wikimedia piu' in alto non decidera' di fare tabula rasa.cosa per me adesso la piu' logica da fare.Indipendentemente dal caso specifico, queste lamentele secondo me visto essere cosi tante e cosi circostanziate corrispondono in parte ad un malessere vissuto dall'utente wikipedia italianequindi secondo il rasoio di occam la cosa piu' semplice e sempre quella piu vicina al vero, risultato le critiche sono circostanziate indi vere.Ma dubito che questa gente voglia accettare la verita' che e' venuta a galla.
  • mariop scrive:
    Devo dire che wikipedia italia...
    e' da rivedere e cerchero' di dirlo in modo educato cercando di esprimere le mie opinioni sperando di non essere coperto da offese o da inutili attacchiPartecipo ad un progetto estero similare a wikipedia, non la stesso tipo e devo dire che i commenti ma sopratutto le critiche delle persone presenti mi sono sembrate giustificate.Voler chiudere gli occhi da parte di chi gestisce wikipedia italia, mi pare ottuso e controproducente. Le critiche se costruttive vanno prese e ponderate e sopratutto comprese.Devo dire a denti stretti, che effetti non mi sono piaciute nessuna delle risposte pubblicate dai presenti, e con voce chiara e decisa mi e' sembrato di sentire che il problema e' sentito.Nascondersi dietro al dito, chi se ne importa di quello che dicono gli altri, anche se sono tanti sono tutti stupidi, mi pare assolutamente stupido e assolutamente poco costruttivo.Ritengo che avendo letto sia, la pagina dei commenti di wikipedia a questo articolo, sia il contorno di vari commenti, che ripetevano all'infinito pagine e link ha sconfinato nel parossismo.ho notato e letto soprattuto nella pagina wikpedia sull'articolo un comportamento opposto a quello che si prefigge wikimedia.Le risposte usando un eufemismo sono state orribili.Per quanto mi riguarda faro' presente la cosa al gruppo wikimedia presente fuori dal circolo italiano.Perche' davvero i commenti che sono sulla pagina di wikipedia sono chiaramente lesivi delle posizioni di wikipedia dal punto di vista non solo comportamentale (che dovrebbe riflettere una certa flemma e riflessione nel rispondere) ma da quello che si prefigge un progetto simile: aprire la conoscenza a tutti e in modo totalmente libero.
  • 127.0.0.1 scrive:
    Che strano però
    Frequento wikipedia dal 2006, credo di avere all'attivo qualcosa come 13 mila edit e qualche centinaio di nuove voci (non stub). Com'è che non sono mai stato segato? (newbie)
    • wikicrikka scrive:
      Re: Che strano però
      - Scritto da: 127.0.0.1
      Frequento wikipedia dal 2006, credo di avere
      all'attivo qualcosa come 13 mila edit e qualche
      centinaio di nuove voci (non stub). Com'è che non
      sono mai stato segato?
      (newbie)farai parte della cricca
      • 127.0.0.1 scrive:
        Re: Che strano però
        - Scritto da: wikicrikka
        - Scritto da: 127.0.0.1

        Frequento wikipedia dal 2006, credo di avere

        all'attivo qualcosa come 13 mila edit e qualche

        centinaio di nuove voci (non stub). Com'è che
        non

        sono mai stato segato?

        (newbie)
        farai parte della criccaGià, sono diventato anche sysop :D :$
        • echissene frega scrive:
          Re: Che strano però
          - Scritto da: 127.0.0.1
          - Scritto da: wikicrikka

          - Scritto da: 127.0.0.1


          Frequento wikipedia dal 2006, credo di avere


          all'attivo qualcosa come 13 mila edit e
          qualche


          centinaio di nuove voci (non stub). Com'è che

          non


          sono mai stato segato?


          (newbie)

          farai parte della cricca

          Già, sono diventato anche sysop :D :$come sopra
  • Andrea Sperelli scrive:
    Mediocrità
    Che argomento privo di significato, un tempo ho scritto alcune righe su un piccolo paese della mia zona, con l'intenzione di aggiungere informazioni in seguito. Dopo alcune ora non era più presente il mio contributo. In fin dei conti cosa pensano di sapere questi amministratori ? del resto se una persona scrive informazioni che lo riguardano cosa pretendono di moderare...
  • MisterX scrive:
    my 2 cents
    It.wikipedia è in un declino spaventoso... admin che si fanno spalla a vicenda senza sapere nemmeno di che cosa parlano (compresa F. Brioschi che ha dato una risposta da parte di wikipedia, ma senza nemmeno sapere chi è BdB...) e admin che cancellano le pagine, bloccano pagine e utenti con decisioni arbitrarie prese su motivazioni come "perchè quello mi stà antipatico... la voce che ha scritto non mi piace perchè sono geloso... io non conosco l'argomento quindi non esiste...".E' già da qualche tempo (11-12 mesi) che ho conosciuto wikipedia e ho iniziato a osservarla... devo dire che era già messa male quando ho iniziato, ma continua nel suo sprofondare nel torbido e nelle contraddizioni più impensabili, comportamenti meschini e pieni di disprezzo specialmente contro chiunque osi porre un qualsiasi dubbio o critica nel confronti di come viene portato avanti il progetto. (Nota: non ho detto "nei confronti del progetto", ma nei confronti di come il progetto venga portato avanti)... proprio un declino spaventoso.E poi ci risiamo....http://it.wikipedia.org/wiki/Aiuto:Cosa_vuol_direEnciclopedia?... ma dove!? ... libera? ...ma quando mai!?It.wikipedia è meglio evitarla... en.wikipedia è molto molto meglio. Il progetto di en.wiki viene portato avanti in modo migliore... e non ci sono gli admin che ci sono su it.wiki. Mentre ci sono un sacco di voci in più (compresa quella su BdB ;)), già perchè se si guarda alle voci...su it.wiki ci sono un sacco di voci inutili (su tutti i comini spagnoli, quelli francesi, sui meteoriti,..., tutte inutilità inserite da bot solo per "fare numero" nel contatore delle voci...).
  • Andrea del Carmine scrive:
    Adesso che fare?
    I commenti su pi formano un coro unanime: le cose non vanno in casa wikipedia.it.Se fossi parte della "cricca" di admin di Wikipedia Italia solleverei la questione: 1) Continuare per la ns strada, rischiando però tra qualche tempo di ritrovarsi un pubblico polverone di lamentele ancora più vasto.2) Allentare un pò il guinzaglio per qualche tempo e dare qualche contentino immediato.3) Osservare le critiche alzate da onesti cittadini e decidere in un totale cambio di politiche volte ad aumentare concretamente lo spirito collaborativo.Secondo voi cosa decideranno?
    • 65es scrive:
      Re: Adesso che fare?
      perchè non vi ciucciate antiwikipedia e tutti i troll che wp ha bannato così state contenti, che ve frega di wp? rosicate?
    • abba scrive:
      Re: Adesso che fare?
      - Scritto da: Andrea del Carmine
      I commenti su pi formano un coro unanime: le cose
      non vanno in casa
      wikipedia.it.che carro stai dicendo?unanime???non sono d'accordo
      Se fossi parte della "cricca" di admin di
      Wikipedia Italia solleverei la questione: ADESSO CHE SI
      FA?
      credo che lo facciano spesso.vi interessate a questo solo quando qualcuno vi infastidisce.
      1) Continuare per la ns strada, rischiando però
      tra qualche tempo di ritrovarsi un pubblico
      polverone di lamentele ancora più
      vasto.se ogni essere umano vuole una pagina personale, questo non significa che debba ottenerla.se si lamenta, quello che dici al punto uno succederà.e allora?da lettore di wikipedia mi AUGURO che se ne sbattano le palle
      2) Allentare un pò il guinzaglio per qualche
      tempo e dare qualche contentino
      immediato.lo escludo sia da amico che da nemico.
      3) Osservare le critiche alzate da onesti
      cittadini ROTFL :)
      e decidere in un totale cambio di
      politiche volte ad aumentare concretamente lo
      spirito
      collaborativo.volere la propria paginetta o la propria opinione pubblicata su wikipedia NON è spirito collaborativo
      Secondo voi cosa decideranno?spero che vadano dritti per la loro strada e che chi vuole VERAMENTE contribuire si faccia avanti.ma guardati attorno: credi che l'italia possa ambire a diventare come en.wiki?se in percentuale e proporzione tra fancazzisti vandali e persone corrette siamo come en.wiki, lo ritengo già un successo.A scrivere su en.wiki ci sono MILIONI di persone.
      • tunonconti scrive:
        Re: Adesso che fare?
        - Scritto da: abba
        - Scritto da: Andrea del Carmine

        I commenti su pi formano un coro unanime: le
        cose

        non vanno in casa

        wikipedia.it.

        che carro stai dicendo?

        unanime???
        non sono d'accordodai bambino levati di mezzo e torna a giocare su wikiperdia italia e lascia parlare gli adulti
        • tu conti meno di tutti scrive:
          Re: Adesso che fare?
          - Scritto da: tunonconti
          - Scritto da: abba

          - Scritto da: Andrea del Carmine


          I commenti su pi formano un coro unanime: le

          unanime???

          non sono d'accordo
          dai bambino levati di mezzo e torna a giocare su
          wikiperdia italia e lascia parlare gli
          adultidai nonno, ti ho già detto che non puoi andare in giro senza pannolone che la perdi in giro, torna dentro che la scrostiamo via dai
          • bravo scrive:
            Re: Adesso che fare?
            - Scritto da: tu conti meno di tutti
            - Scritto da: tunonconti

            - Scritto da: abba


            - Scritto da: Andrea del Carmine



            I commenti su pi formano un coro unanime: le




            unanime???


            non sono d'accordo

            dai bambino levati di mezzo e torna a giocare su

            wikiperdia italia e lascia parlare gli

            adulti

            dai nonno, ti ho già detto che non puoi andare in
            giro senza pannolone che la perdi in giro, torna
            dentro che la scrostiamo via
            daimeno male che queste pagine non le potete cancellare, la vostra figura di cacca rimarra'INDELEBILE tra le pagine di PI.
    • cinico scrive:
      Re: Adesso che fare?
      65esNon credo che cambiera' nulla finche' cominceranno a fioccare querele e denuncie di vario tipo a alla boria degli admin si sostituiranno le AR poco simpatiche, quando qualcuno di questi ragazzini di 17 anni sara' obbligato a far pagare ai genitori una multa di 15 mila euro per danni morali e materiali, forse o chiuderanno o cambieranno.Per adesso non mi pare che con questa gente ci si possa minimamente parlare... ma minimamente Il giudice predispone il pagamento ai familiari di pincopallo admin di wikipedia italia l'ammenda per danni morali di euro 15k piu' le spese della sentenza [citazione necessaria]
      • identico a te scrive:
        Re: Adesso che fare?
        - Scritto da: cinico
        Non credo che cambiera' nulla finche'
        cominceranno a fioccare querele e denuncie di
        vario tipo a alla boria degli admin si
        sostituiranno le AR poco simpatiche, quando
        qualcuno di questi ragazzini di 17 anni sara'
        obbligato a far pagare ai genitori una multa di
        15 mila euro per danni morali e materiali, forse
        o chiuderanno o
        cambieranno.diffamazione? per cosa? per non aver pubblicato un contenuto personale? :)sogna pure
        Per adesso non mi pare che con questa gente ci si
        possa minimamente parlare... ma
        minimamentechiaro che non ti pare :)non sai cosa sia una "discussione; probabilmente sei abituato ad ascoltare il suono della tua voce senza obiezioni e caschi male!Torna pure a giocare con la play, forse la zia domani ti comprerà un nuovo gioco.
        • cinico scrive:
          Re: Adesso che fare?
          - Scritto da: identico a te
          - Scritto da: cinico


          Non credo che cambiera' nulla finche'

          cominceranno a fioccare querele e denuncie di

          vario tipo a alla boria degli admin si

          sostituiranno le AR poco simpatiche, quando

          qualcuno di questi ragazzini di 17 anni sara'

          obbligato a far pagare ai genitori una multa di

          15 mila euro per danni morali e materiali, forse

          o chiuderanno o

          cambieranno.

          diffamazione? per cosa? per non aver pubblicato
          un contenuto personale?
          :)

          sogna purene riparleremo quando qualcuno modifichera' una frase diffamatoria e voi la cancellereteavogliati a pagare le paghette regazzi' so c^^^i da c^^agarefidati quando ti arriva la AR dell'avvocato!io non sogno aspettoe gia' la prima querela e' partita, vediamo quante ve ne verrannoprossimamentetrovati un buon avvocato.

          Per adesso non mi pare che con questa gente ci
          si

          possa minimamente parlare... ma

          minimamente

          chiaro che non ti pare :)
          non sai cosa sia una "discussione; probabilmente
          sei abituato ad ascoltare il suono della tua voce
          senza obiezionite l'ho detto parlare con te e come parlare con l'eco
          e caschi male!tu cascherai peggio quando cominceranno a fioccare AR vedraipoi piangerai come la madonna di civitavecchia [citazione necessaria]
          Torna pure a giocare con la play, forse la zia
          domani ti comprerà un nuovo
          gioco.ragazzi la battuta e' vecchia non fa piu' ridere e sopratutto detto da un ragazzino ti rendi ancor piu comico.
          • identico a te scrive:
            Re: Re: Adesso che fare?

            ne riparleremo quando qualcuno modifichera' una
            frase diffamatoria e voi la
            cancelleretema con chi parli?io non cancello niente.manie di persecuzione?egocentrismo patologico?io di chi sei e quel che fai non mi curo e non ho diffamato nessuno, né corretto cose simili.se per caso quelli di wikipedia avranno problemi, mi dispiacerà e se potrò gli darò il mio contributo di solidarietà.ma tu ce l'hai col mondo :)se vuoi prenditela con me perché non sono d'accordo con te.ma non identificarmi con TUTTI , ok?se fai così qui, non stento a credere che tu sia pane per admin.io per esempio NON lo sono.se vedo che tendo a stressare, sposto su un argomento neutro. Da fare ce n'è finché vuoi.ti calmi, lavori, dai comunque un contributo.se invece vuoi rompere i coglioni, lo farai ovunque.
            avogliati a pagare le paghette regazzi' ciccio, non sai con chi parli (e va bene così) ma dare per scontato che non abbia il doppio dei tuoi anni è sintomatico di quel che sei: arrogante e basta. Niente altro.Sarai pure altro, ma quello che surclassa tutto è questo: arrogante e supponente. Infatti supponi e ci credi. Dai, supponi pure di essere Merilyn Monroe, tanto poi ti basta per crederci.
            fidati quando ti arriva la AR dell'avvocato!si si, tranquillo, anzi, sono Bin Laden :)anzi, sono wikipedia incarnata.si si
            io non sogno aspettocampa cavallo :)se vuoi prenditela anche con le ombre degli alberi eh, mi raccomando.mi raccomando, vai da uno bravo eh :)
            e gia' la prima querela e' partita, vediamo
            quante ve ne
            verranno
            prossimamente
            trovati un buon avvocato.non vedo per quale motivo :)puoi indicarmelo tu?e da cosa deduci, per esempio, che non SONO un avvocato?o che non ho parenti o amici che lo siano?Dal nulla, come tutte le altre tue deduzioni? :)

            chiaro che non ti pare :)

            non sai cosa sia una "discussione; probabilmente

            sei abituato ad ascoltare il suono della tua
            voce

            senza obiezioni

            te l'ho detto parlare con te e come parlare con
            l'ecoparlare con l'eco significa sentire la propria voce :)effettivamente è quella che tu ascolti: solo la tua
            tu cascherai peggio quando cominceranno a
            fioccare ARperché mi mandi gli auguri di natale?sei un po' strano sai? :)dimmi, che problema hai? che ti ho fatto? ho discusso con te e non ti ho dato ragione e tu mi denunci per questo?Non so, credi che abbia fatto altro?non pago il canone rai?sbagliato.scarico musica da internet?sbagliatovoto comunista?sbagliatoaltro?comunque sbagliato, perché non hai alcun motivo , anzi, nessuno ha nessun motivo per mandarmi una AR che abbia qualcosa a che fare con la legge.quindi o sei paranoico oppure hai identificato una persona che parla con te come se fosse un immaginario nemico :)mi dispiaccio per te.denunci anche i muri di solito?
            vedrai
            poi piangerai come la madonna di civitavecchiaper ora mi lasci piuttosto perplesso. Sembra che una qualsiasi persona che non ti da ragione diventi per te wikipedia stessa e per questo oggetto della tua o altrui querela.molto strano. Ma interessante.

            Torna pure a giocare con la play, forse la zia

            domani ti comprerà un nuovo

            gioco.

            ragazzi la battuta e' vecchia non fa piu' ridere
            e sopratutto detto da un ragazzino ti rendi ancor
            piu
            comico.per quel che ne sappiamo hai la metà dei miei anni.ci sono battute vecchie di 3000 anni ma fanno ancora ridere.si chiamano classici.tu non sei fra loro.
      • menefotto scrive:
        Re: Adesso che fare?
        Ho ricevuto alcune minacce legali via mail, non mi sono smosso di un millimetro, sto ancora aspettando la citazione dell'avvocato, a dire il vero però non ho ricevuto risposte alla mia prima risposta.Ma per favore... :D Wikipedia è strapiena di "Egregio signore..." che muoiono di morte naturale. Non ti imbarchi in una causa legale se non hai seri motivi per farlo e buone prospettive di andare in porto ;)
        • io starei attento scrive:
          Re: Adesso che fare?
          - Scritto da: menefotto
          Ho ricevuto alcune minacce legali via mail, non
          mi sono smosso di un millimetro, sto ancora
          aspettando la citazione dell'avvocato, a dire il
          vero però non ho ricevuto risposte alla mia prima
          risposta.
          Ma per favore... :D

          Wikipedia è strapiena di "Egregio signore..." che
          muoiono di morte naturale. Non ti imbarchi in una
          causa legale se non hai seri motivi per farlo e
          buone prospettive di andare in porto
          ;)eh fidati che non tutte vanno a finire con egregio signore, alla fine quale e' un tarallucci e vino.Piu' volte ho scritto mantenendo toni piuttosto duri e ho visto piu' volte dall'altra parte la durezza smontatasi come panna montata.Per cui pregate di non portare la gente nella condizione, perche' poi i soldi delle donazioni ci dovete pagare gli avvocati
    • du sfere scrive:
      Re: Adesso che fare?
      - Scritto da: Andrea del Carmine
      I commenti su pi formano un coro unanime: le cose
      non vanno in casa
      wikipedia.it.

      Se fossi parte della "cricca" di admin di
      Wikipedia Italia solleverei la questione: ADESSO CHE SI
      FA?


      1) Continuare per la ns strada, rischiando però
      tra qualche tempo di ritrovarsi un pubblico
      polverone di lamentele ancora più
      vasto.

      2) Allentare un pò il guinzaglio per qualche
      tempo e dare qualche contentino
      immediato.

      3) Osservare le critiche alzate da onesti
      cittadini e decidere in un totale cambio di
      politiche volte ad aumentare concretamente lo
      spirito
      collaborativo.

      Secondo voi cosa decideranno?:La quarta ;-) --~~~~
      • esatto scrive:
        Re: Adesso che fare?
        - Scritto da: du sfere
        - Scritto da: Andrea del Carmine

        I commenti su pi formano un coro unanime: le
        cose

        non vanno in casa

        wikipedia.it.



        Se fossi parte della "cricca" di admin di

        Wikipedia Italia solleverei la questione:
        ADESSO CHE SI

        FA?




        1) Continuare per la ns strada, rischiando però

        tra qualche tempo di ritrovarsi un pubblico

        polverone di lamentele ancora più

        vasto.



        2) Allentare un pò il guinzaglio per qualche

        tempo e dare qualche contentino

        immediato.



        3) Osservare le critiche alzate da onesti

        cittadini e decidere in un totale cambio di

        politiche volte ad aumentare concretamente lo

        spirito

        collaborativo.



        Secondo voi cosa decideranno?

        :La quarta ;-) --~~~~ esatto quella che dopo il sindaco scattera' qualche altra bella AR e li ci faremo tantissime risate
  • Nome e cognome scrive:
    Wikipedia NON HA contenuti enciclopedici
    Credo che le varie edizioni di wikipedia (quella italiana e inglese) debbano decidere una linea comune altrimenti polemiche simili non faranno altro che aumentare.Sulla versione inglese sono presenti una caterva di voci che di enciclopedico non hanno nulla come trame degli episodi di telefilm, cartoni animati ecc (sono pagine utili ma dovete ammettere che non le trovereste mai sulla Treccani o qualsiasi enciclopedia cartacea) quindi seguendo questa linea di pensiero Di Bello ha tutto il diritto di avere una propria pagina (anche se per me rimane un illustre sconosciuto nonostante abbia letto zzap e tgm ai tempi).Se invece i contenuti devono essere strettamente enciclopedici allora avete fatto bene a cancellarla ma a questo punto andrebbero cancellate anche il 90% delle pagine presenti su en.wikipedia.org
    • Krdan scrive:
      Re: Wikipedia NON HA contenuti enciclopedici
      Veramente su it.wiki c'è una pagina per ogni numero di PK o per ogni singolo pokémon, quindi è solo che le due comunità agiscono autonomamente sui loro canoni di enciclopedicità
      • esatto scrive:
        Re: Wikipedia NON HA contenuti enciclopedici
        - Scritto da: Krdan
        Veramente su it.wiki c'è una pagina per ogni
        numero di PK o per ogni singolo pokémon, quindi è
        solo che le due comunità agiscono autonomamente
        sui loro canoni di
        enciclopedicitàgia' I LORO
    • Arco Ddeo scrive:
      Re: Wikipedia NON HA contenuti enciclopedici
      - Scritto da: Nome e cognome
      Credo che le varie edizioni di wikipedia (quella
      italiana e inglese) debbano decidere una linea
      comune altrimenti polemiche simili non faranno
      altro che
      aumentare.non mi pare che sia così logico.anzi, proprio per niente.
      Sulla versione inglese sono presenti una caterva
      di voci che di enciclopedico non hanno nulla come
      trame degli episodi di telefilm, cartoni animati
      ecc (sono pagine utili ma dovete ammettere che
      non le trovereste mai sulla Treccani o qualsiasi
      enciclopedia cartacea) non è vero.wikipedia stessa ti dice che trovano spazio quelle voci che potrebbero essere in una altra enciclopedia unitaria. Enciclopedia dei film, enciclopedia dei libri, enciclopedia della pesca, enciclopedia informatica... ecc ecc ecc.Forse potrebbe essere un trucco fare la sezione "artisti contemporanei" e via con un sacco di protagonismi. Magari, se questo incrementa ANCHE le voci importanti :)
      quindi seguendo questa
      linea di pensiero Di Bello ha tutto il diritto di
      avere una propria pagina (anche se per me rimane
      un illustre sconosciuto nonostante abbia letto
      zzap e tgm ai
      tempi).diritto?ma diritto de che???c'è persino gente che pensa che "ogni persona fisica" abbia "diritto ad avere una e-mail" ... dicendo "persona fisica" si sentono fichi, ma sparano una cazzata comunque.non ha alcun diritto.Se lo diffamano ha DIRITTO a tante cose.Ma non ha DIRITTO di apparire, ma proprio per niente.
      Se invece i contenuti devono essere strettamente
      enciclopedici allora avete fatto bene a
      cancellarla ma a questo punto andrebbero
      cancellate anche il 90% delle pagine presenti su
      en.wikipedia.orgEN è un conto, IT è uyn altro conto.Ad esempio su en.wiki di spazio per gli attori, case di produzione, serie e registi del PORNO c'è una quantità di spazio notevole.Tempo fa su it non esisteva praticamente la sezione. Eppure era di grande interesse (alla gente interessava leggere e informarsi). Ma di solito le voci autobiografiche interessano solo i protagonisti. Poi il fatto che ci siano bytes a disposizione, non mi pare un buon motivo.Casomai si farà, se vogliono, una sezione "protagonismo" con ricerche originali, fonti primarie, contenuti personali.io la varei come xx.AA.wikipedia.org dove AA è la parte regionale.così ognuno fa il cazzo che gli pare e gli admin di tutte le nazionalità fanno molto presto a fare un bel MOVE verso quel sottodominioè una proposta, ma la lascio qui, perchè spero che gli admin di wikipedia siano meno permissivi di me quando mi sento accusato da una folla.La folla non è ragionevole solo perché è folla: se i singoli partecipanti affermano una cazzata, non diventa migliore solo perchè è ripetuta a pappagallo da tanti simili.
      • esatto scrive:
        Re: Wikipedia NON HA contenuti enciclopedici


        è una proposta, ma la lascio qui, perchè spero
        che gli admin di wikipedia siano meno permissivi
        di me quando mi sento accusato da una
        folla.
        La folla non è ragionevole solo perché è folla:
        se i singoli partecipanti affermano una cazzata,
        non diventa migliore solo perchè è ripetuta a
        pappagallo da tanti
        simili.[img]http://www.bellamyhayden.com.au/blog/wp-content/uploads/2007/11/monkey.jpg[/img]citazione necessaria :D :D :D
  • bellino scrive:
    ragazzini che giocano all enc.Britannica
    L'unico commento che mi sento di dire dopo aver letto loro su wikipedia e il resto scritto qui, mi dispiace davvero pensavo che wikipedia fosse piu' matura ma mi sbagliavo.Pazienza mi dovro' ricredere.quando cerchero' qualcosa scrivero wikipedia eng poco me ne cale di questi quattro marmocchietti che giocano a fare la Britannica Italiana.
  • un grande..ma rinelli scrive:
    marinelli sei un grande
    http://www.dragas.net/?p=74straquoto e aggiungo che la tua analisi e' perfetta!
    • Sgabbio scrive:
      Re: marinelli sei un grande
      questo mostra l'intelligenza dei wiki inglese contro quello italiano, che se c'è qualcosa che non va lo si corregge, non lo si cancella."ma noooo quello inglese è un modello assestante" Certo...questa è la tipia scusa per fare i capi e fare i piccoli dittatori.
    • _24_ scrive:
      Re: marinelli sei un grande
      - Scritto da: un grande..ma rinelli
      http://www.dragas.net/?p=74
      straquoto e aggiungo che la tua analisi e'
      perfetta!non sono d'accordo.http://www.dragas.net/?p=74#comment-1047
  • Gino scrive:
    Fate come me: antiwikipedia.com
    Anche io prima partecipavo attivamente a creare contenuti per Wikipedia, poi quando mi sono accorto di come stavano le cose, della "casta" di pseudo-intellettuali che la governa e detta regole spesso errate, non ho più pubblicato niente.Mi sono rivolto allora a www.antiwikipedia.com, ben felice di ospitare gli articoli che mi hanno cancellato senza alcuna votazione. :Ma quale enciclopedia free...ma fatemi il piacere...
    • Olmo scrive:
      Re: Fate come me: antiwikipedia.com
      Partecipa,che ti ci vuole?http://it.wikipedia.org/wiki/Wikipedia:Amministratori/Linee_guida_per_diventare_amministratore
    • Mario scrive:
      Re: Fate come me: antiwikipedia.com
      Quoto!Gli amministratori di wikipedia.it sono delle merdacc.e, delle fottute merd.e.Mi hanno cancellato senza alcune motivazione alcune voci presenti in wiki straniere e SENZA VOTAZIONE!Che merd.e!Mi hanno anche cancellato la pagina utente che usavo pre preparare una nuova voce, e ho perso tutto.Azzeriamo la casta di wikipedia! Forza! Tutti uniti!
      • Olmo scrive:
        Re: Fate come me: antiwikipedia.com
        Link?Possiamo vedere quali pagine? E qual è il tuo nome utente su Wikipedia?
  • il trollodrom o scrive:
    per wikipedia siamo tutti troll
    http://it.wikipedia.org/wiki/Wikipedia:Bar/Discussioni/Punto_informaticoevviva l'intelligenza(premi ricchi e cotillons)oddio mamma mia scusate vado in bagno a vomitare.
    • Olmo scrive:
      Re: per wikipedia siamo tutti troll
      C'è da dire una cosa.Qui su PI ci sono stati migliaia di commenti e nessuno, nessuno che abbia contribuito a ricostruire quella voce rispettando le normalissime regole di Wikipedia. Cioè, si chiacchera senza rimboccarsi le maniche. Lo stesso bdb potrebbe riaprire l'articolo e soddisfare le regole,come hanno fatto tutte le migliaia di persone che si sono viste pubblicare un articolo.
      • cinico scrive:
        Re: per wikipedia siamo tutti troll
        - Scritto da: Olmo
        C'è da dire una cosa.
        Qui su PI ci sono stati migliaia di commenti e
        nessuno, nessuno che abbia contribuito a
        ricostruire quella voce rispettando le
        normalissime regole di Wikipedia. Cioè, si
        chiacchera senza rimboccarsi le maniche. Lo
        stesso bdb potrebbe riaprire l'articolo e
        soddisfare le regole,come hanno fatto tutte le
        migliaia di persone che si sono viste pubblicare
        un
        articolo.bravo ora vai gentilmente a ripostare su discussioni bartanto la vostra bella figura di popo' l'avete fattagrazie anche a quel bellissimo autogol della vostra paginahttp://it.wikipedia.org/wiki/Wikipedia:Bar/Discussioni/Punto_informaticoleggendo quella pagina chi aveva i dubbi che fosse una casta di ragazzini brufolosi con le manie dittatoriali ha avuto conferme.se quella e' l'aria che tira la' dentrola vostra bella figura di cacca l'avete collezionataah complimenti per l'autogol.
      • Parolaro scrive:
        Re: per wikipedia siamo tutti troll
        - Scritto da: Olmo
        C'è da dire una cosa.
        Qui su PI ci sono stati migliaia di commenti e
        nessuno, nessuno che abbia contribuito a
        ricostruire quella voce rispettando le
        normalissime regole di Wikipedia. Cioè, si
        chiacchera senza rimboccarsi le maniche. Lo
        stesso bdb potrebbe riaprire l'articolo e
        soddisfare le regole,come hanno fatto tutte le
        migliaia di persone che si sono viste pubblicare
        un
        articolo.Ci si rimbocca le maniche se si è convinti della bontà del sistema. Io non sono assolutamente convinto della bontà del sistema it.wikipedia, non capisco perchè dovrei contribuire a qualcosa in cui non ho fiducia.
    • Fai il login o Registrati scrive:
      Re: per wikipedia siamo tutti troll
      - Scritto da: il trollodrom o
      http://it.wikipedia.org/wiki/Wikipedia:Bar/Discuss

      evviva l'intelligenza
      esatto, l'ho letto prima, ed è la conferma di tutto quello che si dice contro it.wikipedia... sono bambini che giocano... :DLe critiche contro gli admin, gli utenti di parte e schierati con gli admin (altrimenti verrebbero bananti?), ecc... sono tutte cose che hanno riscontri evidenti come si capisce da quei ridicoli messaggi... :D :D :D
      • lettore e commentato re di PI DAL 1997 scrive:
        Re: per wikipedia siamo tutti troll
        - Scritto da: Fai il login o Registrati
        - Scritto da: il trollodrom o


        http://it.wikipedia.org/wiki/Wikipedia:Bar/Discuss



        evviva l'intelligenza



        esatto, l'ho letto prima, ed è la conferma di
        tutto quello che si dice contro it.wikipedia...
        sono bambini che giocano...
        :D
        Le critiche contro gli admin, gli utenti di parte
        e schierati con gli admin (altrimenti verrebbero
        bananti?), ecc... sono tutte cose che hanno
        riscontri evidenti come si capisce da quei
        ridicoli messaggi... :D :D
        :Dquoto
    • Separatista Laico del Burmini scrive:
      Re: per wikipedia siamo tutti troll
      - Scritto da: il trollodrom o
      http://it.wikipedia.org/wiki/Wikipedia:Bar/Discuss

      evviva l'intelligenzaLetto, c'è Maurizio Codogno, del quale avevo grande stima, che mi ha deluso. Vabbeh, un altro sul quale devo ricredermi.
  • Stefano scrive:
    Anche su en.wikipedia???
    Qualcuno, ieri, ha messo una nota di "non-enciclopedico" sulla pagina di Bonaventura su en.wikipedia. E, caso strano, l'ip e' italiano...Ne ho scritto nel mio blog: http://www.dragas.net/?p=74
    • Amos scrive:
      Re: Anche su en.wikipedia???
      - Scritto da: Stefano
      Qualcuno, ieri, ha messo una nota di
      "non-enciclopedico" sulla pagina di Bonaventura
      su en.wikipedia. E, caso strano, l'ip e'
      italiano...
      Ne ho scritto nel mio blog:
      http://www.dragas.net/?p=74Tu come lo chiami questo evento? "una strana coincidenza"? :)
      • Amos scrive:
        Re: Anche su en.wikipedia???


        Tu come lo chiami questo evento? "una strana
        coincidenza"?
        :)ora che ho letto l'articolo posso dire che anche tu la pensi e la chiami come me...."una strana coincidenza" :D :D :D :D ;)
      • mech_user scrive:
        Re: Anche su en.wikipedia???
        - Scritto da: Amos
        Tu come lo chiami questo evento? "una strana
        coincidenza"?
        :)...come Dio, non gioco ai dadi e non credo nelle coincidenze.
  • cadermartor i pero ..... scrive:
    una sola voce echeggia in PI
    Io che non conoscevo tutta questa storia in pratica ho capito una cosa:Che gli admin di wikipedia non sanno gestire le cose, senno' non avremmo visto questa alzata di scudi dalla maggior parte delle persone. Oppure wikipedia pensa che queste lamentele siano da parte di "kattivacci" che non capiscono o sono gelosi?Spiegate, perche' da quanto ho letto Wikipedia Italia ne esce con il visino ammaccato.Certo che se avessero un minimo di autocoscienza, forse e dico forse, avrebbero potuto anche farsele qualche domanduccia del tipo:come mai tutta questa gente si accanisce contro di noi?come mai ci sono tutte queste persone su wikipedia italia che si lamentano di questi admin?Io avrei voluto davvero contribuire, ma dopo quello che ho letto ma nemmeno morto scriverei qualcosa.saluti.
    • mastica scrive:
      Re: una sola voce echeggia in PI
      - Scritto da: cadermartor i pero .....
      Io che non conoscevo tutta questa storia in
      pratica ho capito una
      cosa:
      Che gli admin di wikipedia non sanno gestire le
      cose, senno' non avremmo visto questa alzata di
      scudi dalla maggior parte delle persone.come dire che siccome c'è tanta gente che vorrebbe fottersi la marcuzzi analmente senza chiedere il permesso, allora c'ha ragione.son cazzate.c'è un sacco di gente convinta di poter vantare diritti.si sbaglianovengono messi a postosi incazzanopiangono.fine :)tu però dici: piangono in tanti e allora hanno ragione.boh, non mi pare tanto logico.io per esempio vorrei non pagare le tasse e avere lo stesso uno stato sociale.ho ragione?secondo me no :)ciau
    • Fai il login o Registrati scrive:
      Re: una sola voce echeggia in PI
      Ti hanno già risposto qui:http://it.wikipedia.org/wiki/Wikipedia:Bar/Discussioni/Punto_informaticoIn pratica, amico mio, tu sei un TROLL ... sei un troll in quanto sei un utente di punto-informatico... (rotfl)(rotfl)(rotfl) (...perfetta spiegazione da classico admin-wikipediano a quanto pare... :D)Chiaramente con questo comportamento wikipedia ne esce più che ammaccata, non vogliono nessun confronto e non ti daranno nessuna spiegazione qui ....probabilmente non lo fanno perchè su PI non ti possono bannare...."Gli admin di it.wikipedia sono perfetti e non sbagliano mai..." 8)
      • il troll scrive:
        Re: una sola voce echeggia in PI
        - Scritto da: Fai il login o Registrati
        Ti hanno già risposto qui:

        http://it.wikipedia.org/wiki/Wikipedia:Bar/Discuss

        In pratica, amico mio, tu sei un TROLL ... sei un
        troll in quanto sei un utente di
        punto-informatico... (rotfl)(rotfl)(rotfl)
        (...perfetta spiegazione da classico
        admin-wikipediano a quanto pare...
        :D)

        Chiaramente con questo comportamento wikipedia ne
        esce più che ammaccata, non vogliono nessun
        confronto e non ti daranno nessuna spiegazione
        qui ....probabilmente non lo fanno perchè su PI
        non ti possono
        bannare....

        "Gli admin di it.wikipedia sono perfetti e non
        sbagliano mai..."
        8)dai che oltre al superban all'infinito potrebbe arrivarti un calcio volante alla chuck norrisma vai ...
    • Olmo scrive:
      Re: una sola voce echeggia in PI

      Io avrei voluto davvero contribuire, ma dopo
      quello che ho letto ma nemmeno morto scriverei
      qualcosa.Io non sono molto daccordo con la tua conclusione.La mia personale (opinabilisima) opinione è che su Wikipedia ci si sta sforzando di mantenere gli articoli ad un certo livello di qualità. I contributi rispettosi delle regole sono aperti e,personalmente, non ho mai avuto problemi a pubblicare; che i contributi grossolani, non enciclopedici, contenenti errori, affermazioni arbitrarie e non obiettive vengano cancellati mi sembra una dimostrazione che Wikipedia funziona.
      • lettore e commentato re di PI DAL 1997 scrive:
        Re: una sola voce echeggia in PI
        - Scritto da: Olmo

        Io avrei voluto davvero contribuire, ma dopo

        quello che ho letto ma nemmeno morto scriverei

        qualcosa.


        Io non sono molto daccordo con la tua conclusione.
        La mia personale (opinabilisima) opinione è che
        su Wikipedia ci si sta sforzando di mantenere gli
        articoli ad un certo livello di qualità. I
        contributi rispettosi delle regole sono aperti
        e,personalmente, non ho mai avuto problemi a
        pubblicare; che i contributi grossolani, non
        enciclopedici, contenenti errori, affermazioni
        arbitrarie e non obiettive vengano cancellati mi
        sembra una dimostrazione che Wikipedia
        funziona.Scusami ma dalle "eccessive critiche" degli utenti o ex utenti di wikipedia italia espresse, mi pare che il quadro sia davvero quello dipinto da chi ha scritto.come hanno ripetuto in molti, se fossi in voi cercherei di capire come mai esiste questa vox unica che ripete la medesima cosa, invece di trincerarsi in posizioni ultraconservatrici e assai risibili.Se come dite voi, voi siete aperti alle collaborazioni di tutti e i tutti secondo voi o sono troll o sono ignoranti, avete DAVVERO UN SERISSIMO PROBLEMA DA RISOLVERE.
    • Andrea del Carmine scrive:
      Re: una sola voce echeggia in PI
      Ringrazio Pi e il sig. BDB per aver sollevato la questione della mal gestione di wikipedia.it.Adesso speriamo che il Grande Capo Frieda Brioschi decida di rinunciare al suo personale esercito di admin con il ban facile, per rendere DAVVERO wikipedia.it aperta a tutti.AdC
  • user scrive:
    Grande UBI! :)
    Frieda Brioschi = UBI, giusto? :)beh , grande Frieda.hai risposto egregiamente, e mi rendo conto che essere pacati come sei stata, pur nella fermezza, è un dono che non sempre si ha, ma soprattutto non sempre si usa .molti admin hanno il gran problema di non essere esattamente degli "esseri sociali" e prendere a pesci in faccia alla "RTFM" e "BOFH" un bel po' di gente.se mi chiedi di citarti degli esempi ti lascio perdere, perché ne hai sicuramente visti e sopportati più tu di me.Siamo tutti umani, ma quando hai "a che fare col pubblico" e sei non "super partes" ma sei sopra gerarchicamente, allora la richiesta verso il tuo atteggiamento deve essere differente.Quel che scrivi e la tua riposta sono ineccepibili, condivisibili.Ma quante volte succede?Sono d'accordo che il tizio è l'ennesimo "io me lo merito" opinabile. Però se è stato maltrattato come tanti altri, la cosa non è positivissima.Siamo un popoletto di permalosi, sia come users, sia come admin.Non è facile e non mi pare che il "temperamento latino" sia un buon motivo perché qualcuno faccia l'offeso e smetta di fare e di dare. Tutti dovrebbero calmarsi, ma quando questo è auspicabile per un user, secondo me deve essere RICHIESTO ad un admin.Nemmeno un Jimbo , imho, deve permettersi di strapazzare qualcuno.E' anche vero che tanti utenti sono arroganti e prepotenti e forse è bene rispondere con uno "sberlone virtuale". Non lo so: in effetti wikipedia ci mostra che cosa significa un certo metodo di governo delle opinioni che tenta di essere giusto, ma che tenta anche di essere regolato.Auguroni a tutti.
  • Nome e cognome scrive:
    Gatto Nero, Luigi.Vampa, Freegiampi, Nyo
    Gatto Nero ( http://it.wikipedia.org/wiki/Utente:Gatto_Nero ), Luigi.Vampa ( http://it.wikipedia.org/wiki/Utente:Luigi.Vampa ), Ligabo ( http://it.wikipedia.org/wiki/Utente:Ligabo ), Nyo ( http://it.wikipedia.org/wiki/Utente:Nyo ), Stefanomencarelli ( http://it.wikipedia.org/wiki/Utente:Stefanomencarelli ) e tanti altri bravissimi utenti, ma scomodi....forse proprio per questo i migliori, perchè hanno cercato di cambiare le cose...Su wikipedia se qualcuno si azzarda a criticare qualcosa, viene assaltato dalla cricca e bannato... giusto per fare qualche esempio gli utenti che ho scritto nell'oggetto del messaggio hanno fatto una brutta fine in quanto "non graditi".... quando si dice "l'enciclopedia libera"...La pagina:http://it.wikipedia.org/wiki/Aiuto:Cosa_vuol_dire_%22libera%22%3Fsarebbe da modificare con:"Libera significa che puoi fare tutto quello che vogliamo noi".Che tristezza wikipedia in italiano :(
    • cinico scrive:
      Re: Gatto Nero, Luigi.Vampa, Freegiampi, Nyo
      - Scritto da: Nome e cognome
      Gatto Nero (
      http://it.wikipedia.org/wiki/Utente:Gatto_Nero ),
      Luigi.Vampa (
      http://it.wikipedia.org/wiki/Utente:Luigi.Vampa
      ), Ligabo (
      http://it.wikipedia.org/wiki/Utente:Ligabo ), Nyo
      ( http://it.wikipedia.org/wiki/Utente:Nyo ),
      Stefanomencarelli (
      http://it.wikipedia.org/wiki/Utente:Stefanomencare

      Su wikipedia se qualcuno si azzarda a criticare
      qualcosa, viene assaltato dalla cricca e
      bannato... giusto per fare qualche esempio gli
      utenti che ho scritto nell'oggetto del messaggio
      hanno fatto una brutta fine in quanto "non
      graditi".... quando si dice "l'enciclopedia
      libera"...

      La pagina:
      http://it.wikipedia.org/wiki/Aiuto:Cosa_vuol_dire_
      sarebbe da modificare con:
      "Libera significa che puoi fare tutto quello che
      vogliamo
      noi".

      Che tristezza wikipedia in italiano :( la cosa veramente assurda di tutta la cosa sai qual'e'?: che tutti confermano che esiste questo problema tutti confermano che ci sono censure stupide, ban e cancellazioni al limite dell'assurdo, e questi continuano a difendere posizioni ridicole.Non c'e' piu' sordo di chi non vuol sentire.Quando quello italiano comincera' ad essere schifato, forse forse cambieranno, senno' rimarranno da soli a guardarsi in faccia.peggio per loro.per quanto mi riguarda la versione italiana non la leggo piu' da anni.
      • iamme scrive:
        Re: Gatto Nero, Luigi.Vampa, Freegiampi, Nyo
        - Scritto da: cinico
        la cosa veramente assurda di tutta la cosa sai
        qual'e'?: che tutti confermano che esiste questo
        problema tutti confermano che ci sono censure
        stupide, ban e cancellazioni al limite
        dell'assurdo, e questi continuano a difendere
        posizioni
        ridicole.credo sia dovuto al fatto che è in italiano: si tira al meno peggio, perchè altrove non si vuol andare, a causa della lingua.non credo la cosa sia semplicistica.spesso anche nella vita e nel lavoro succede così: si ha paura di andare altrove per via della lingua. Inutile, da quel punto di vista siamo piccoli provinciali e io lo dico per me, per primo.Così si preferisce prendere il buono da tutto.Non riesci a scriverti la tua voce su te stesso? io dico: pazienza, magari posso contribuire a "Pietro della Francesca" oppure a "Michael J fox" o ... che ne so!! Ce ne sono una infinità da completare.Se il buono lo puoi fare anche con la semplice quantità, di spazio per dare del buono ce n'è.E io preferisco fare che abbandonare.Se penso al fatto che su en.wiki praticamente c'è un intero campionario nikon e canon... eppure a vedersi a me pare pubblicità pura.Ma secondo le definizioni potrebbe essere come una "enciclopedia della fotografia". E così perché non tradurla e trasportarla in it.wiki? Perchè non a causa di wiki, ma delle leggi, noi non credo possiamo pubblicare immagini di prodotti!!!
        Non c'e' piu' sordo di chi non vuol sentire.confermo, ma spesso molti considerano gli altri e mai sé stessi, e parlo anche per me.
        Quando quello italiano comincera' ad essere
        schifato, forse forse cambieranno, senno'
        rimarranno da soli a guardarsi in
        faccia.
        peggio per loro.Questo è un peccato. Le cose si cambiano sempre dall'interno.
        per quanto mi riguarda la versione italiana non
        la leggo piu' da
        anni.Buon per te, un vero peccato per tutti noi: se hai del buono da dare, hai deciso di rinunciare e darlo ad altri. Eppure spesso ci sono divergenze di metodi e visioni eppure si collabora. Di spazio ce ne sarebbe.Spero tu dia del buono a en.wiki, se la preferisci.
    • cipp a scrive:
      Re: Gatto Nero, Luigi.Vampa, Freegiampi, Nyo
      per quanto il gattonero mi stia simpatico, ha evidentemente esagerato.
      • Nome e cognome scrive:
        Re: Gatto Nero, Luigi.Vampa, Freegiampi, Nyo
        - Scritto da: cipp a
        per quanto il gattonero mi stia simpatico, ha
        evidentemente
        esagerato.Questo è solo il tuo punto di vista. Per me Gatto Nero non ha MAI esagerato...........eppure, visto che sono solo gli admin a decidere, allora solo il loro POV è importante...... e decidono loro.......Funziona così wikipedia in italiano...
        • Nome e cognome scrive:
          Re: Gatto Nero, Luigi.Vampa, Freegiampi, Nyo
          - Scritto da: Nome e cognome
          Questo è solo il tuo punto di vista. Per me Gatto
          Nero non ha MAI
          esagerato.....
          ......eppure, visto che sono solo gli admin a
          decidere, allora solo il loro POV è
          importante...... e decidono
          loro.......
          Funziona così wikipedia in italiano...penso che tutti i wikipedia funzionino cosi', scusa ma se metti degli admin lo fai proprio perche' prendano delle decisioni altrimenti non lo fai e lasci che tutti siano sempliici user con gli stessi diritti e poteri di modifica.Per essere veramente libera wikipedia dovrebbe essere ANARCHICA
          • cognome senza nome scrive:
            Re: Gatto Nero, Luigi.Vampa, Freegiampi, Nyo

            penso che tutti i wikipedia funzionino cosi',
            scusa ma se metti degli admin lo fai proprio
            perche' prendano delle decisioniNo, se metti degli admin lo fai perchè ci sia qualcuno in grado di eseguire certe azioni particolari, come le cancellazioni e i blocchi. Questo non significa che siano gli amministratori a decidere quando usare queste funzioni, ma sono gli utenti che dicono agli amministratori quando possono usarle. Gli utenti "dicono" agli amministratori che possono cancellare un articolo eseguendo una votazione e vincendola.... per esempio nel caso di BdB la votazione non c'è stata e la decisione l'ha presa uno spocchioso admin prima e un altro spocchioso admin dopo senza alcuna ragione...... parte del problema è proprio questo. Gli admin non devono prendere decisioni! ma rispettare quelle della comunità.
            altrimenti non
            lo fai e lasci che tutti siano sempliici user con
            gli stessi diritti e poteri di
            modifica.Gli utente e gli utenti-amministratori servono per evitare che il primo capitato possa fare danni...
            Per essere veramente libera wikipedia dovrebbe
            essere
            ANARCHICA....infatti se ci fosse l'anarchia sarebbe un disastro (e it.wikipedia sarebbe messa peggio di come è adesso, è difficile da immaginare ma è così...).Un admin è (dovrebbe) essere qualcuno che ha ricevuto la fiducia degli altri utenti, cioè uno che si sa che non fa/farebbe quello che è successo come nel caso di BdB (ossia fare di testa propria e cancellare a raffica e tra l'altro senza dare tante spiegazioni....).Admin dovrebbe essere diverso da "dittatore"...ma dovrebbe essere uguale a "fidato volontario con funzioni aggiuntive". Chiaramente questo concetto è stato dimenticato... e adesso in it.wiki gli admin fanno quello che vogliono..... E' sotto gli occhi di tutti. :(
    • complimento ni a wikitalia scrive:
      Re: Gatto Nero, Luigi.Vampa, Freegiampi, Nyo
      - Scritto da: Nome e cognome
      Gatto Nero (
      http://it.wikipedia.org/wiki/Utente:Gatto_Nero ),
      Luigi.Vampa (
      http://it.wikipedia.org/wiki/Utente:Luigi.Vampa
      ), Ligabo (
      http://it.wikipedia.org/wiki/Utente:Ligabo ), Nyo
      ( http://it.wikipedia.org/wiki/Utente:Nyo ),
      Stefanomencarelli (
      http://it.wikipedia.org/wiki/Utente:Stefanomencare

      Su wikipedia se qualcuno si azzarda a criticare
      qualcosa, viene assaltato dalla cricca e
      bannato... giusto per fare qualche esempio gli
      utenti che ho scritto nell'oggetto del messaggio
      hanno fatto una brutta fine in quanto "non
      graditi".... quando si dice "l'enciclopedia
      libera"...

      La pagina:
      http://it.wikipedia.org/wiki/Aiuto:Cosa_vuol_dire_
      sarebbe da modificare con:
      "Libera significa che puoi fare tutto quello che
      vogliamo
      noi".

      Che tristezza wikipedia in italiano :(ho letto, tutte le pagine linkate, fate proprio una bella figuraccia.complimentoni
    • Homo Simbolicus scrive:
      Re: Gatto Nero, Luigi.Vampa, Freegiampi, Nyo
      adonor del vero sia Nyo sia Ligabo (x gli altri ho dato solo una scorsa veloce in quanto non conoscevo approfonditamente le voci problematiche) hanno ricevuto un sacco di sostegno da parte di molti e tutto sommato le pagine riportano anche i loro contributi.certo la discussione è stata accesa e gli admin si sono dimostrati tutto eccetto admin, hanno fatto la figura da bimbiminkia (http://nonciclopedia.wikia.com/wiki/Bimbominkia) però il risultato finale non è poi così male.
      • Parolaro scrive:
        Re: Gatto Nero, Luigi.Vampa, Freegiampi, Nyo
        - Scritto da: Homo Simbolicus hanno
        fatto la figura da bimbiminkia
        (http://nonciclopedia.wikia.com/wiki/Bimbominkia)Ne sei certo? (newbie)
        • esatto scrive:
          Re: Gatto Nero, Luigi.Vampa, Freegiampi, Nyo
          - Scritto da: Parolaro
          - Scritto da: Homo Simbolicus hanno

          fatto la figura da bimbiminkia


          (http://nonciclopedia.wikia.com/wiki/Bimbominkia)

          Ne sei certo? (newbie)certo una bella figura da bimbominkia
          • Parolaro scrive:
            Re: Gatto Nero, Luigi.Vampa, Freegiampi, Nyo
            - Scritto da: esatto
            - Scritto da: Parolaro

            - Scritto da: Homo Simbolicus hanno


            fatto la figura da bimbiminkia





            (http://nonciclopedia.wikia.com/wiki/Bimbominkia)



            Ne sei certo? (newbie)

            certo una bella figura da bimbominkiaVolevo essere sicuro che tu non fossi un bimbominkia (anonimo)"Se dici a una persona bimbominkia (a meno che tu non ne sia certo) sei un bimbominkia"
    • Andrea del Carmine scrive:
      Re: Gatto Nero, Luigi.Vampa, Freegiampi, Nyo
      QUOTO TUTTO!"e tanti altri bravissimi utenti, ma scomodi....forse proprio per questo i migliori, perchè hanno cercato di cambiare le cose..."Leggendo vari commenti all'articolo si vede chiaramente quanti ex-wikipediani siano degli eroi.
    • qwerty scrive:
      Re: Gatto Nero, Luigi.Vampa, Freegiampi, Nyo
      Quoto.Wikipedia è ormai un ricettacolo di errori e orrori. I buoni utenti "storici" se ne sono andati tutti quanti... altri si sono uniti alla casta degli admin... insomma it.wiki è peggio dell'esistente... :
  • Manuel Serrenti scrive:
    Ma pensa tu... grande BDB
    Ho avuto il piacere di poter lavorare insieme a Bonaventura per alcuni anni, e non dimenticherò mai lo stupore del primo giorno che ci siamo conosciuti, dopo la stretta di mano: "Piacere, Bonaventura di Bello" "BdB? quel BDB???"Io ho solo un anno meno di 30, ma una memoria di ferro e una spiccata propensione per l'informatica e i videogiochi, e la sigla BdB mi ha accompagnato per anni sulle riviste di settore. leggendo di questa vicenda, posso solo immaginare che l'età media di chi gestisce WikiPedia sia abbondantemente sotto i 30 anni, o che sia poco o nulla interessato alla storia dell'informatica e dei videogiochi in Italia.Non è certo una colpa, ma nemmeno un motivo per salire su un piedistallo e distribuire sarcasmo.
    • Parolaro scrive:
      Re: Ma pensa tu... grande BDB
      - Scritto da: Manuel Serrenti
      Ho avuto il piacere di poter lavorare insieme a
      Bonaventura per alcuni anni, e non dimenticherò
      mai lo stupore del primo giorno che ci siamo
      conosciuti, dopo la stretta di mano: "Piacere,
      Bonaventura di Bello" "BdB? quel
      BDB???"
      Io ho solo un anno meno di 30, ma una memoria di
      ferro e una spiccata propensione per
      l'informatica e i videogiochi, e la sigla BdB mi
      ha accompagnato per anni sulle riviste di
      settore.

      leggendo di questa vicenda, posso solo immaginare
      che l'età media di chi gestisce WikiPedia sia
      abbondantemente sotto i 30 anni, o che sia poco o
      nulla interessato alla storia dell'informatica e
      dei videogiochi in
      Italia.
      Non è certo una colpa, ma nemmeno un motivo per
      salire su un piedistallo e distribuire
      sarcasmo.Quoto completamente
    • The Punisher scrive:
      Re: Ma pensa tu... grande BDB
      Avendo avuto uno Spectrum 48K ed avendo comprato tonnellate di The Games Machines solo a leggere BdB mi viene un brivido! :-)Grandissimo!
  • Giu scrive:
    La modestia!
    "ho unottima conoscenza dellinglese scritto e parlato ed eccello nella creativita e nella comunicazione. Costretto, per il mio lavoro giornalistico e divulgativo, a seguire da vicino levolversi dellinformatica e di Internet, conosco praticamente quasi ogni software e sistema operativo esistenti, avendoli anche usati in gran parte"Bonaventura Di Bella http://www.jackventura.com/bio/conosci praticamente ogni software e sistema operativo?ti rendi minimamente conto dell'idiozia di questa uscita? conosci OGNI software? un genio che ha conosce, avendoli usati!!!!!, tutti i sistemi operativi (compresi QNX, RMX e SINIX ovviamente, vero?) e che adesso campa facendo siti agli affittacamere di Palinuro. certo se su wikipedia avevi scritto stronzate di questa entità ti hanno cancellato sì
    • Nome e cognome scrive:
      Re: La modestia!
      - Scritto da: Giu
      "ho unottima conoscenza dellinglese scritto e
      parlato ed eccello nella creativita e nella
      comunicazione. Costretto, per il mio lavoro
      giornalistico e divulgativo, a seguire da vicino
      levolversi dellinformatica e di Internet,
      conosco praticamente quasi ogni software e
      sistema operativo esistenti, avendoli anche usati
      in gran
      parte"

      Bonaventura Di Bella
      http://www.jackventura.com/bio/

      conosci praticamente ogni software e sistema
      operativo?
      ti rendi minimamente conto dell'idiozia di questa
      uscita? conosci OGNI software? un genio che ha
      conosce, avendoli usati!!!!!, tutti i sistemi
      operativi (compresi QNX, RMX e SINIX ovviamente,
      vero?) e che adesso campa facendo siti agli
      affittacamere di Palinuro.


      certo se su wikipedia avevi scritto stronzate di
      questa entità ti hanno cancellato
      sìStai confondendo una biografia-pubblicità, di quelle che si scrivono sul proprio sito web personale (in modo da lasciare e diffondere il proprio CV dal PROPRIO sito personale) con una voce scritta su wikipedia. Certamente quello che c'era scritto nella voce su wikipedia non sarà stato il suo curriculum.... ;)Così come non mi riesce facile di pensare che la voce su wikipedia fosse stato un copia-incolla di quella pagina... :)L'errore questa volta l'hanno fatto gli admin di wikipedia in lingua italiana.
    • Giu scrive:
      Re: La modestia!

      SInix io l'ho visto, non li leggo su wikipedia
      come te,infatti non vado in giro a scrivere di conoscere "praticamente tutti i so"
      io conosco tutti i sistemi operativi unix
      esistenti, un altro genio. bravo.
      • cinico scrive:
        Re: La modestia!
        - Scritto da: Giu

        SInix io l'ho visto, non li leggo su wikipedia

        come te,

        infatti non vado in giro a scrivere di conoscere
        "praticamente tutti i
        so"


        io conosco tutti i sistemi operativi unix

        esistenti,

        un altro genio. bravo.ragazzino io quello che dico lo posso provare a suon di cv, tu invece le c***ate che spari te le pagano un tanto al kilo o le regali gratis?
    • Marina scrive:
      Re: La modestia!

      io conosco tutti i sistemi operativi unix
      esistenti, mi metti su wikipedia o ti togli
      dalle p... una volta per
      tutte?"tutti" è un parolone"conoscere" è un altro parolonepoi, hai bisogno di PROVE per sostenere una cosa simile,almeno su un'enciclopedia. felicissima se sei davvero un superesperto di tutti i sistemi unix, ma lascia che lo dica qualcun altro su di te. o almeno metti un link a fonti indipendenti ed obiettive che sostengano la stessa cosa.per non dire che "tutti i sistemi unix" != "tutti i sistemi"non credi?marina
      • cinico scrive:
        Re: La modestia!
        - Scritto da: Marina

        io conosco tutti i sistemi operativi unix

        esistenti, mi metti su wikipedia o ti togli

        dalle p... una volta per

        tutte?


        "tutti" è un parolonepermettimi ma tu non sai cosa fanno gli altri, ci sono persone. pochissime in italia che possono usare questo parolone.dunque???
        "conoscere" è un altro paroloneho lavorato su quasi tutti i sistemi unix compreso alcune vecchie versioni DEC.Ripeto ci sono persone che queste possibilita' le hanno.
        poi, hai bisogno di PROVE per sostenere una cosa
        simile,almeno su un'enciclopedia.che faccio ti invio fotocopia e o ricevuta di tutte le aziende con cui ho lavorato dal 1980 fino ad esso? Comprese quelle estere?Basta? felicissima se
        sei davvero un superesperto di tutti i sistemi
        unix, ma lascia che lo dica qualcun altro su di
        te. o almeno metti un link a fonti indipendenti
        ed obiettive che sostengano la stessa
        cosa.in italia? Stai fresco a maggiorparte delle persone ITTI' come si definiscono loro, non riescono a capire la differenza tra un volume logico e una raw partitionper cui non tocchiamo tasti dolenti di ignoranti con la puzza sotto il naso c'e' ne sono tanti, di gente con i testicoli fumanti, ci sono ma pochi.te lo ripeto io posso comprovartelo.mi metti su wikipedia?noallora come dicevo riferendomi a quel tizio non a te: si tolga dalle balle!
        per non dire che "tutti i sistemi unix" != "tutti
        i
        sistemi"

        non credi?
        marinano non credo lo so perche' so quello che dico e posso pure provartelo.Quindi prima di fare i censori di cose assurde, prendete per beneficio del dubbio che ci sia gente assai meno ignorante di voi in campo informatico.
        • Marina scrive:
          Re: La modestia!

          permettimi ma tu non sai cosa fanno gli altri, ci
          sono persone. pochissime in italia che possono
          usare questo
          parolone.
          dunque???Dunque complimenti! Sinceri.
          che faccio ti invio fotocopia e o ricevuta di
          tutte le aziende con cui ho lavorato dal 1980
          fino ad esso? Comprese quelle
          estere?
          Basta?Hey, non Mi sono fatta capire.SE vuoi pubblicare una pagina su Wikipedia sostenendo di essere il massimo esperto di sistemi Unix nel mondo, DEVI pubblicare anche link a fonti terze, verificabili, obiettive e super partes.Non puoi scrivere "E' considerato il Linux Torvalds italiano" senza che gli altri PRETENDANO da te una fonte.Sei daccordo?

          per non dire che "tutti i sistemi unix" !=
          "tutti i sistemi"

          non credi?
          no non credo lo so perche' so quello che dico e
          posso pure provartelo.????? Puoi provare che tutti i sistemi sono Unix? Non capisco...
          Quindi prima di fare i censori di cose assurde,
          prendete per beneficio del dubbio che ci sia
          gente assai meno ignorante di voi in campo
          informatico.Non si tratta di ignoranza o meno,imho. Si tratta di "enciclopedicità" di una voce. Quando bdb scrive di essere considerato il tizio o caio di italia, bisogna che lo dimostri o se lo faccia dire da altri.
          • Marina scrive:
            Re: La modestia!

            che intendi scusa?Intendo dire che stiamo parlando di un'enciclopedia, che pubblica informazioni verificabili.
            Linus Torvald e' uno sviluppatore o meglio il
            principale svilupatore di linux per cui se ne
            puo' strafregare di come funzioni solaris o hpux,
            gia' vedi che stai parlando di cose che non
            conosci
            benissimo?Non hai capito.Rispiego.Se IN UN ARTICOLO ENCICLOPEDICO scrivo che Marina è considerata la Brigitte Nielsen italiana, i casi sono due:- o me lo sono inventato, lo affermo, lo millanto, mi fa piacere che così si dica di me- o effettivamente così dicono di meVisto che siamo SU UN'ENCICLOPEDIA, DEVO documentare il fatto che "così se ne dica di me". Magari citando articoli, pubblicazioni, posti dove così si dice. Altrimenti c'è il sospetto che lo abbia scritto per il primo motivo.
            ma vedi che parli scusa di cose che ignori...
            che faccio per provarti che li conosco tutti ti
            invio fax tutte le aziende con cui ho lavorato e
            gli incarichi
            svolti?
            ma dai lo vedi che state difendendo posizioni
            ridicole.Di nuovo non ci capiamo.Riassunto.Sul CV di bdb c'è scritto che conosce quasi tutti i sistemi operativi al mondo.Tu hai detto "anche io conosco tutti i sistemi operativi UNIX al mondo".Io ho aggiunto semplicemente: I sistemi operativi UNIX sono un SOTTOINSIEME di tutti i sistemi operativi. Cosa c'è di sbagliato?Seconda cosa: io sto scrivendo molto gentilmente, senza offenderti. Perché devi essere arrogante con me?
            Bene io posso dimostrartelo, dammi il fax e ti
            invio tutte le conferme delle aziende con cui ho
            lavorato compreso tutti i ruoli svolti e tutti i
            sistemi unix cui ho usato, ora mi metti su
            wikipedia?Direi di no. La tua carriera professionale è di interesse pubbico? Magari sì, che ne so. SE (e ripeto: SE) dovesse comparire una voce su di te e ci fossero delle affermazioni tipo "E' l'autore di", o "E' considerato il", o "Viene spesso paragonato a", "E' il più grande esperto mondiale di" etc etc, mi augurerei di poter trovare conferme anche in altri contesti.Sinceramente (ma potrei sbagliarmi) non sapevo che bdb fosse "il più attivo sviluppatore italiano", e cercando conferme non ne ho trovate. Magari sarebbe stato carino da parte sua metterle.
          • cinico scrive:
            Re: La modestia!
            - Scritto da: Marina

            che intendi scusa?

            Intendo dire che stiamo parlando di
            un'enciclopedia, che pubblica informazioni
            verificabili.se le pubblica e' quello il punto.

            Linus Torvald e' uno sviluppatore o meglio il

            principale svilupatore di linux per cui se ne

            puo' strafregare di come funzioni solaris o
            hpux,

            gia' vedi che stai parlando di cose che non

            conosci

            benissimo?

            Non hai capito.
            Rispiego.
            Se IN UN ARTICOLO ENCICLOPEDICO scrivo che Marina
            è considerata la Brigitte Nielsen italiana, i
            casi sono
            due:

            - o me lo sono inventato, lo affermo, lo
            millanto, mi fa piacere che così si dica di
            me
            - o effettivamente così dicono di me

            Visto che siamo SU UN'ENCICLOPEDIA, DEVO
            documentare il fatto che "così se ne dica di me".
            Magari citando articoli, pubblicazioni, posti
            dove così si dice. Altrimenti c'è il sospetto che
            lo abbia scritto per il primo
            motivo.il problema e se non c'e' nessuno che sia esperto di brigitte nielsen o non sappia a fondo la materia succede che non verra' mai pubblicato per palese ignoranza dell'adminvi mancano persone che hanno esperienza culturale in determinati campi e i ragazzini del 1991 non sono molto utili in questi casi.

            ma vedi che parli scusa di cose che ignori...

            che faccio per provarti che li conosco tutti ti

            invio fax tutte le aziende con cui ho lavorato e

            gli incarichi

            svolti?

            ma dai lo vedi che state difendendo posizioni

            ridicole.


            Di nuovo non ci capiamo.
            Riassunto.
            Sul CV di bdb c'è scritto che conosce quasi tutti
            i sistemi operativi al
            mondo.
            Tu hai detto "anche io conosco tutti i sistemi
            operativi UNIX al
            mondo".
            Io ho aggiunto semplicemente: I sistemi operativi
            UNIX sono un SOTTOINSIEME di tutti i sistemi
            operativi. Cosa c'è di
            sbagliato?c'e' di sbagliato che continuate a trincerarvi senza capire una cosachiara se non e' BDB attendibile, non lo siete nemmeno voi che lo censurate non conoscendo il campo di cui si parla.Manca IMHO tra i vari autori dei superadmin che decidano in base alle loro conoscenze se quell'articolo e' enciclopedico o no.Se tu dici a BDB che e' un presuntuoso e BDB ti risponde e tu chi sei per cancellarmi la pagina? Che competenze hai.Qui c'e' il bue che dice cornuto all'asinoecco perche' le cose non funzionano
            Seconda cosa: io sto scrivendo molto gentilmente,
            senza offenderti. Perché devi essere arrogante
            con me?sto usando lo stesso atteggiamento arrogante che avete usato voihttp://it.wikipedia.org/wiki/Wikipedia:Bar/Discussioni/Punto_informaticodefinendoci tutti troll, un po' per uno non fa male a nessuno o sbaglio?




            Direi di no. La tua carriera professionale è di
            interesse pubbico? Magari sì, che ne so. SE (e
            ripeto: SE) dovesse comparire una voce su di te e
            ci fossero delle affermazioni tipo "E' l'autore
            di", o "E' considerato il", o "Viene spesso
            paragonato a", "E' il più grande esperto mondiale
            di" etc etc, mi augurerei di poter trovare
            conferme anche in altri
            contesti.va bene si poteva modificare ma cancellare di colpo mi pare assurdoil problema e che se voi non ritenete valido quello scritto da BDB, chi mi dice che il vostro giudizio a riguardo sia piu capace di quello di BDB?
            Sinceramente (ma potrei sbagliarmi) non sapevo
            che bdb fosse "il più attivo sviluppatore
            italiano", e cercando conferme non ne ho trovate.
            Magari sarebbe stato carino da parte sua
            metterle.Ti ripeto da chi e da cosa? Lo vedi che ignori la materia e cerchi di difendere posizioni indifendibiliBDB puo' essere il piu' attivo sviluppatore del mondo, standosene comodamente a casa sua e partecipando magari con nick su migliaia di mailing list, come la mettiamo?la vostra mancanza di conoscenze nel campo informatico, annulla qualche frase esagerata del BDB.La differenza e che BDB scriveva dal 1980 e molti di voi nel 1980non erano nemmeno nati.rispetto per quello che non si conosce.please
          • Marina scrive:
            Re: La modestia!

            sto usando lo stesso atteggiamento arrogante che
            avete usato
            voiMa sei malato? Voi chi? IO NON SONO DI WIKIPEDIA.Non ho niente di niente a che fare con Wikipedia. Ficcatelo in testa. E fatti passare le manie di persecuzione.Io ti ho sempre scritto gentilmente.Grazie della piacevole conversazione.
          • Olmo scrive:
            Re: La modestia!
            Dio che figura di merda che hai raccattato.Complimenti.
          • bellino scrive:
            Re: La modestia!
            - Scritto da: Olmo
            Dio che figura di merda che hai raccattato.
            Complimenti.o bellinomi sa che la figura della potta l'avete fatta voi.e piu parlate e piu figure di potta fate.
    • Skywalker scrive:
      Re: La modestia!
      - Scritto da: cinico
      - Scritto da: Giu

      certo se su wikipedia avevi scritto stronzate di

      questa entità ti hanno cancellato



      io conosco tutti i sistemi operativi unix
      esistenti, mi metti su wikipedia o ti togli
      dalle p... una volta per
      tutte?
      la seconda che ho detto?Ne una né l'altra.Se uno mi manda un Curriculum in cui mi scrive che conosce TUTTI i Sistemi Operativi, permettimi, ma dubito fortemente.Nella mia non breve vita ho trovato ben poche persone che conoscessero anche solo "discretamente" CONTEMPORANEAMENTE un sistema Host (VM, z/OS, OS/360, OS/390 e S/390, etc etc) ed un sistema *nix (HPUX, Solaris, etc etc). Uno che "conoscesse" (non abbia sentito il nome) TUTTI i Sistemi Operativi devo ancora vederlo tra le centinaia di Sistemisti con i quali ho avuto a che fare. Ne ho conosciuti alcuni che ne conoscevano TANTI, ma di solito, proprio quelli che ne conoscevano tanti, erano quelli meno inclini a dire che li conoscevano TUTTI.Su la mano quanti sanno come ci si collega in StratOS...Quando mi passano un Curriculum in cui uno mi scrive che conosce TUTTI i Sistemi Operativi, lo guardo con lo stesso sguardo di uno che mi dice che parla TUTTE le lingue del mondo...
  • cinico scrive:
    tirando le somme....
    1) Il caso BDB e' l'ennesimo caso di censura inspiegata e admin-nepotistica di wikipedia italia.2) come molti, tanti troppi qui hanno confermato:a) cancellano aggiunte senza motivazioni valideb) tutti hanno torto solo loro hanno ragione, indipendentemente dal le prove circostanziate e da un vox populi che ripete: "le cose non funzionano come dovrebbero"Invece di fare auting interno per cercare di capire che se come la maggioranza delle persone sta dicendo da tempo: "quando modifichi aggiungi o togli qualcosa, qualsiasi cosa tu faccia e non sei uno della cricca degli admin, ti cancellano o ti rimuovono la parte che hai modificato.Io do un bel consiglio a questi signorini so tutto io del pallone e' mio e me lo porto a casa io: Scendete dal piedistallo e cercate di fare auting per capire come mai tanta gente si lamenta dello stesso tipo di comportamento...Ma dubito che lo farete.Diceva George Bernard Shaw: solo le persone intelligenti possono permettersi di cambiare opinione,e secondo me aveva ragione da vendere visto i risultati addirittura spassosi che avete messo in scena ultimamente su questi post.
    • Giu scrive:
      Re: tirando le somme....
      queste sono le TUE somme.le mie sono diverse. le mie sono che BDB aveva scritto un brutto articolo pubblicitario che è stato cancellato, come da regolamento.
      • wikitaglia scrive:
        Re: tirando le somme....
        - Scritto da: Giu
        queste sono le TUE somme.
        le mie sono diverse. le mie sono che BDB aveva
        scritto un brutto articolo pubblicitario che è
        stato cancellato, come da
        regolamento.bravo bravo vuoi il gelatino da passeggio?
    • cipp a scrive:
      Re: tirando le somme....
      ti sei perso il link?http://it.wikipedia.org/wiki/Wikipedia:Amministratori/Requisiti_per_la_candidatura
      • wikitaglia scrive:
        Re: tirando le somme....
        - Scritto da: cipp a
        ti sei perso il link?
        http://it.wikipedia.org/wiki/Wikipedia:Amministratma non era questo?http://en.wikipedia.org/wiki/Fuck_You
      • cipp a scrive:
        Re: tirando le somme....
        ROTFL anche la TUA risposta è stata rimossa dai moderatori del forum di PI :) significa che probabilmente per oggi si è trollato a sufficienza.
        • wikitaglia scrive:
          Re: tirando le somme....
          - Scritto da: cipp a
          ROTFL anche la TUA risposta è stata rimossa dai
          moderatori del forum di PI :) significa che
          probabilmente per oggi si è trollato a
          sufficienza.e ma io la ripetohttp://en.wikipedia.org/wiki/Fuck_You
        • cinico scrive:
          Re: tirando le somme....
          - Scritto da: cipp a
          ROTFL anche la TUA risposta è stata rimossa dai
          moderatori del forum di PI :) significa che
          probabilmente per oggi si è trollato a
          sufficienza.ma sparati!
          • Marco scrive:
            Re: tirando le somme....
            - Scritto da: cinico
            - Scritto da: cipp a

            ROTFL anche la TUA risposta è stata rimossa dai

            moderatori del forum di PI :) significa che

            probabilmente per oggi si è trollato a

            sufficienza.

            ma sparati!STRAQUOTO!Anche qui quelle ******* degli admin di wiki è troppo.
  • J and B scrive:
    ROTFL
    "He could be defined as the Italian Scott Adams" Cioè l'ha scritto lui e si definisce uno Scott Adams? mi pare palesemente esagerato.. le sue avventure da edicola erano piuttosto elementari, volendo carine ma con profondità prossima allo zero, buone giusto per chi non conosceva l'inglese.Come se io fossi l'unico chitarrista italiano, sapessi strimpellare tre note e mi definissi "the italian Yngwie Malmsteen". Pecca esageratamente di autocelebrazione, ha scritto qualche avventura, ma probabilmente è più famoso per la sua partecipazione a Zzap che non per i suoi prodotti da edicola. Non è che si può riempire Wikipedia con tutti i nominativi di coloro che hanno fatto qualcosa..Oltretutto le sue avventure sono così "famose" che i curatori dei vari siti faticano non poco a reperirne delle copie.
    • Parolaro scrive:
      Re: ROTFL
      - Scritto da: J and B
      "He could be defined as the Italian Scott Adams"
      Cioè l'ha scritto lui e si definisce uno Scott
      Adams? mi pare palesemente esagerato.. le sue
      avventure da edicola erano piuttosto elementari,
      volendo carine ma con profondità prossima allo
      zero, buone giusto per chi non conosceva
      l'inglese.
      Se non si ritiene enciclopedica quella frase, come hai ragione a far notare, la si modifica , o si toglie solo quella frase, non vai ad eliminare l'intera voce
      • Giu scrive:
        Re: ROTFL
        Era tutto così l'articolo.leggi quello inglese.leggiti la sua autobiografia
        • Parolaro scrive:
          Re: ROTFL
          - Scritto da: Giu
          Era tutto così l'articolo.
          leggi quello inglese.leggiti la sua autobiografiaL'ho letto, e credo fosse migliorabile. Come tutte le cose.
      • J and B scrive:
        Re: ROTFL
        - Scritto da: Parolaro
        Se non si ritiene enciclopedica quella frase,
        come hai ragione a far notare, la si
        modifica , o si toglie solo quella frase,
        non vai ad eliminare l'intera
        voce Il problema è che se l'intero pezzo è spesso infarcito di frasi del genere, tutto il contesto perde di valore e veridicità.Sono d'accordo con chi sostiene che nessuno dovrebbe scrivere su Wiki riguardo se stesso o un suo prodotto/lavoro, perchè si cade troppo facilmente nella trappola dell'autoesaltazione. Visto che qui è pieno di accaniti fan, se LORO scrivessero un articolo su BDB con una visione OGGETTIVA del personaggio, riferimenti, link e rimandi, non ci sarebbero tutte queste polemiche. Altrimenti ognuno è libero di scrivere di sè stesso, perchè pensa di aver contribuito così significativamente a qualche cosa quando magari nella realtà non è così. Posso portarti me stesso come esempio: sono l'autore di uno script per Mirc fra i più diffusi fra il 96 e il 99 (e lo posso dimostrare dati alla mano, circa 8000 d/l e log d'annata che stanno lì a dimostrarlo), di altri programmetti freeware che hanno avuto i loro bravi fans fra gli estimatori della fotografia digitale (sui 6000 d/l complessivi), ma non ci penso nemmeno ad autocelebrarmi su wikipedia. Se un giorno qualcuno, memore di quanto ho fatto, vorrà dedicarmi una pagina ne sarò profondamente onorato. Ma fino a quel momento vuol dire che il mio è stato un "passaggio" che non ha avuto poi questi impatti sulla comunità.Rispondo anche a chi dice di inserirlo perchè "è stato il direttore di ZZAP!". Bene, inseriamo anche tutti i direttori, caporedattori, correttori di bozze, ecc.. di Gioia, Donna Moderna, Panorama, Elettronica 2000, Internet Oggi, Le Ore e Playboy allora.
        • Parolaro scrive:
          Re: ROTFL
          - Scritto da: J and B
          Rispondo anche a chi dice di inserirlo perchè "è
          stato il direttore di ZZAP!". Bene, inseriamo
          anche tutti i direttori, caporedattori,
          correttori di bozze, ecc.. di Gioia, Donna
          Moderna, Panorama, Elettronica 2000, Internet
          Oggi, Le Ore e Playboy
          allora.http://it.wikipedia.org/wiki/Aiuto:Cosa_mettere_su_Wikipedia/Biografie_personaggi"Sono considerate come voci enciclopediche e quindi accettabili senza specifico vaglio da parte della comunità ...[CUT]5. aver pubblicato in varie occasioni articoli sulla prima pagina e/o dirigere un quotidiano o un periodico di rilevanza nazionale (anche on-line);"Quindi che è enciclopedico lo dice wikipedia stessa, senza se e senza ma.
        • Gippo scrive:
          Re: ROTFL
          - Scritto da: J and B
          sono l'autore di uno script per
          Mirc fra i più diffusi fra il 96 e il 99 Dato il periodo, il Pizza no perchè è uscito dopo, anzi direi che la maggior parte sono di fine 97 inizio 98.Quindi rimanendo in ambito italiano ed quindi escludendo mostri sacri (ma stranieri) quali C-Script, 7th sphere e similia, per il '96 direi Venom, Mystique, Chromance.C'ho dato?
  • WikiEnd scrive:
    Test: sei enciclopedico?
    Se la voce su di te la scrive qualcun altro, che non conosci personalmente e che lo fa spontaneamente, allora sei enciclopedico, facile.Ecco un motivo per cui è sconsigliato scriversi la biografia da solo.Un altro motivo è che un enciclopedia è una fonte non primaria. Paradossalmente, se uno scenziato fa una scoperta nel proprio laboratorio, e prima di pubblicarla nelle sedi appropriate la pubblica su wikipedia, è una voce che andrebbe cancellata.Questo non per wikinquisizione, è una questione di propositi: le enciclopedie (non solo wikipedia) non sono paper di ricerca, ma riportano il sapere consolidato. Non solo wikipedia quindi, ma anche la Treccani, l'Enciclopedia Britannica, tutte le enciclopedie, possono ricorrere a fonti di prima mano (chiedere lumi al soggetto stesso) solo per chiarimenti su materiale già esistente.Ora, vedo tanti commenti pro Di Bello. Bene, se questa voce non la fa uno di voi, non la farà nessuno, cominciate quando volete. Ma che sia un lemma enciclopedico, con date, fonti e quant'altro (perchè ci sarranno fonti, no? sennò è di prima mano), sennò lo si toglie.
    • Olmo scrive:
      Re: Test: sei enciclopedico?
      Grande.Straquoto.
    • cinico scrive:
      Re: Test: sei enciclopedico?
      - Scritto da: WikiEnd
      Se la voce su di te la scrive qualcun altro, che
      non conosci personalmente e che lo fa
      spontaneamente, allora sei enciclopedico,
      facile.

      Ecco un motivo per cui è sconsigliato scriversi
      la biografia da
      solo.e basta! lo avete ripetuto diecimila volte come un mangianastri scassato.continuate a ripetere, secondo me per convincere voi stessi piu' che gli altri.GLi altri non li convincete di sicuro
      • WikiEnd scrive:
        Re: Test: sei enciclopedico?
        - Scritto da: cinico
        e basta! lo avete ripetuto diecimila volte come
        un mangianastri
        scassato.E ce n'era un'altra quella importante, che non hai letto. Comunque lo si chiede da più parti, e si risponde da più parti.
        continuate a ripetere, secondo me per convincere
        voi stessi piu' che gli
        altri.Voi? Non c'entro con wikipedia (e wiki non si riferisce necessariamente a wikipedia), e non devo convincere nessuno.
      • Regegh scrive:
        Re: Test: sei enciclopedico?
        Cinico non so tu come la pensi, ma su una enciclopedia, e wikipedia vorrebbe essere una enciclopedia fino a prova contraria, ci devi trovare in linea di principio cose che vai tu a cercare, non cose che sono li per farsi conoscere. ora se qualcuno ha scritto questi articoli con le avventure testuale, quel qualcuno ne sarà senz'altro un appassionato, e pure italiano, quindi deve conoscere almeno indicativamente la situazione italiana di quel campo, allora se qualcuno non ha sentito la necessità di fare nemmeno una pagine di tre righe sul BDB, un motivo ci sarà, evidentemente da persona senza conflitto di interesse e da utente non ha ritenuto poi così importante il signor BDB.E non veniamo a misurare il grado di importanza sul numero di richiami di google che non vogliano dire un bel niente, lo sappiamo tutti che sulla rete ci sono delle realtà ad essa limitrofe che sono abbondantemente sopravvalutate la rete tende ad essere estremamente autoreferenziale,
      • _24_ scrive:
        Re: Test: sei enciclopedico?
        - Scritto da: cinico
        - Scritto da: WikiEnd

        Se la voce su di te la scrive qualcun altro, che

        non conosci personalmente e che lo fa

        spontaneamente, allora sei enciclopedico,

        facile.



        Ecco un motivo per cui è sconsigliato scriversi

        la biografia da

        solo.

        e basta! lo avete ripetuto diecimila volte come
        un mangianastri
        scassato.
        continuate a ripetere, secondo me per convincere
        voi stessi piu' che gli
        altri.
        GLi altri non li convincete di sicuronon è che ci sia da convincere.un cartello stradale non ti deve convincere. Ti informa.La regola è quella.Tra l'altro pacata, chiara, diretta e per niente censoria: sono della stessa idea: perché non andare a cercare 'ste fonti e scrivere?Basta farlo bene e senza che sia NPOV
    • Parolaro scrive:
      Re: Test: sei enciclopedico?
      - Scritto da: WikiEnd
      Ora, vedo tanti commenti pro Di Bello. Bene, se
      questa voce non la fa uno di voi, non la farà
      nessuno, cominciate quando volete. Ma che sia un
      lemma enciclopedico, con date, fonti e
      quant'altro (perchè ci sarranno fonti, no? sennò
      è di prima mano), sennò lo si
      toglie.Prima di tutto su it.wikipedia noto che esistono numerose voci che non rispettano quanto tu stesso vai dicendo, ovvero non citano fonti esterne. Di fonti primarie citate poi non ne parliamo, non mi risulta siano così frequenti. Quando vedo citazioni nella maggior parte dei casi fanno riferimento a libri che citano l'articolo, ad articoli di giornali, o a siti che riportano, se si ha fortuna, qualche altra fonte non necessariamente primaria. Secondariamente quanto dici è in contraddizione con quanto affermato dalla responsabile di Wikipedia. Sarebbe il caso di decidersi, le autobiografie sono o non sono ammissibili? Essere "ammesso ma non consigliato" è solo indice di poca trasparenza del criterio e lascia troppo margine decisionale al singolo amministratore. Ma forse è proprio quello che vogliono a it.wikipedia
      • WikiEnd scrive:
        Re: Test: sei enciclopedico?
        - Scritto da: Parolaro
        Prima di tutto su it.wikipedia noto che esistono
        numerose voci che non rispettano quanto tu stesso
        vai dicendo, ovvero non citano fonti esterne. Di
        fonti primarie citate poi non ne parliamo,
        non mi risulta siano così frequenti.Uff, hai voglia! :D Fosse per me, le voci di wikipedia si ridurrebbero almeno di un terzo. Sono troppo cattivo? Credo che ogni enciclopedia tradizionale però concorderebbe con me.. prendiamo un altro caso, Paolo Attivissimo. http://it.wikipedia.org/wiki/Paolo_AttivissimoLeggo sempre i suoi articoli e per quel che può valere lo stimo, ma non mi sognerei mai di inserirlo in un enciclopedia. Ma wikipedia non mi appartiene, nè mi interessa, quindi non mi prendo neanche la briga di segnalare. Se la voce venisse rimossa, però, non griderei mai all'inquisizione, anzi mi sembrerebbe una cosa ragionevole.
        Quando vedo
        citazioni nella maggior parte dei casi fanno
        riferimento a libri che citano l'articolo, ad
        articoli di giornali, o a siti che riportano, se
        si ha fortuna, qualche altra fonte non
        necessariamente primaria.È già qualcosa... in effetti persino un articolo di giornale può essere inaffidabile, è chiaro che a voler inquinare di proposito posso creare un sito internet con quello che dico io e linkarlo come fonte. Ma come filtro è già qualcosa, da solo non risolve niente, ma unito al buonsenso e a una moderazione adeguata c'è la speranza che si vada da qualche parte. L'alternativa è la certezza che non si andrà da nessuna parte.
        Secondariamente quanto dici è in contraddizione
        con quanto affermato dalla responsabile di
        Wikipedia. Sarebbe il caso di decidersi, le
        autobiografie sono o non sono ammissibili? Essere
        "ammesso ma non consigliato" è solo indice di
        poca trasparenza del criterio e lascia troppo
        margine decisionale al singolo amministratore. Ma
        forse è proprio quello che vogliono a
        it.wikipediaIMHO non dovrebbero essere ammissibili, perchè fonte primaria. Se qualcuno però lavorasse alla propria voce comportandosi in maniera del tutto impersonale, facendo praticamente finta di essere qualcun altro e usando solo fonti esterne alla propria memoria, la voce sarebbe formalmente impeccabile. Il punto è che a nessun personaggio davvero meritevole di citazione enciclopedica verrà mai in mente di scriversi la voce da solo, tuttalpiù leggendola potrà correggerla (è il caso di Umberto Eco).L'aggettivo "sconsigliate", quindi, serve a far sorgere il dubbio a chi sta per scrivere la propria voce: "Sono davvero meritevole di comparire su un enciclopedia?". E in genere la risposta è no.
      • _24_ scrive:
        Re: Test: sei enciclopedico?
        - Scritto da: Parolaro
        Prima di tutto su it.wikipedia noto che esistono
        numerose voci che non rispettano quanto tu stesso
        vai dicendo, ovvero non citano fonti esterne. ecco, questo si.quando passo da quelle parti io segnalo la cosa, specialmente per sezioni precise, dove sento che è nell'interesse stesso di chi ha scritto la voce non vedersela cancellata perché quel dato punto può essere controverso.io sono user e non mi permetterei mai di cancellare.del resto ci sono pezzi di voci in quello stato da anni, che ho segnalato e nessuno ha mai tolto, ma del resto nemmeno precisato. Simbolo che non c'è grande attività in quella voce, né nel cancellare, ma nemmeno nel sistemare, correggere, lavorarci.
        Di
        fonti primarie citate poi non ne parliamo,
        non mi risulta siano così frequenti. hai proprio ragione.Se fossi un attivista di questa cosa mi armerei di user e password e comincierei a viaggiare per tutta wp e inserire il template sulla mancanza di fonti, citazioni oppure di vaghezza. (dicono che, alcuni affermano, molti sostengono che... tutte cazzate!!) Ma preferisco costruire che distruggere e penso che andare in giro a strepitare rompendo i maroni non sia costruttivo.Oltre al fatto che preferisco che alla mia persona venga data importanza da altri. Io faccio del mio meglio e non sono certo io a dovermi mettere in cornice.
        Quando vedo
        citazioni nella maggior parte dei casi fanno
        riferimento a libri che citano l'articolo"libri che citano l'articolo" in che senso?Libri che citano l'articolo di wikipedia? Impossibile, non credi? Non esiste da troppo poco?Forse non ho capito.
        , ad
        articoli di giornalifonte primaria.
        , o a siti che riportano, se
        si ha fortuna, qualche altra fonte non
        necessariamente primaria.quei siti sono fonte primaria.infatti il trucco dello spammone è la triangolazione :)
        Secondariamente quanto dici è in contraddizione
        con quanto affermato dalla responsabile di
        Wikipedia.credo che Frieda cerchi di lasciare spazio a dei buoni inserimenti e contemporaneamente cercando di evitare che domani tutti i ragazzini e le nullità di questo mondo vadano ad inserire la propria pagina personale manco wikipedia fosse diventata myspace o blogspot.però hai della gran ragione.
        • Parolaro scrive:
          Re: Test: sei enciclopedico?
          - Scritto da: _24_
          - Scritto da: Parolaro


          Prima di tutto su it.wikipedia noto che esistono

          numerose voci che non rispettano quanto tu
          stesso

          vai dicendo, ovvero non citano fonti esterne.

          ecco, questo si.
          quando passo da quelle parti io segnalo la cosa,
          specialmente per sezioni precise, dove sento che
          è nell'interesse stesso di chi ha scritto la voce
          non vedersela cancellata perché quel dato punto
          può essere
          controverso.
          io sono user e non mi permetterei mai di
          cancellare.
          del resto ci sono pezzi di voci in quello stato
          da anni, che ho segnalato e nessuno ha mai tolto,
          ma del resto nemmeno precisato. Simbolo che non
          c'è grande attività in quella voce, né nel
          cancellare, ma nemmeno nel sistemare, correggere,
          lavorarci.


          Di

          fonti primarie citate poi non ne
          parliamo,

          non mi risulta siano così frequenti.

          hai proprio ragione.
          Se fossi un attivista di questa cosa mi armerei
          di user e password e comincierei a viaggiare per
          tutta wp e inserire il template sulla mancanza di
          fonti, citazioni oppure di vaghezza. (dicono
          che, alcuni affermano, molti sostengono
          che... tutte cazzate!!)

          Ma preferisco costruire che distruggere e penso
          che andare in giro a strepitare rompendo i maroni
          non sia
          costruttivo.
          Oltre al fatto che preferisco che alla mia
          persona venga data importanza da altri. Io faccio
          del mio meglio e non sono certo io a dovermi
          mettere in
          cornice.


          Quando vedo

          citazioni nella maggior parte dei casi fanno

          riferimento a libri che citano l'articolo

          "libri che citano l'articolo" in che senso?Esempio ambito scientifico: citazione di un libro di testo. Tipo (presa di it.wikipedia)M. Abramowitz e I. Stegun Handbook of Mathematical Functions (Dover, 1972)In realtà il libro è citato perchè al suo interno cita un articolo. La fonte primaria non è il libro, ma l'articolo.Per non parlare alle pagine che, seppur fatte discretamente bene, non hanno nessun riferimento bibliografico. Tanto per esempio, la pagina sul principio di indeterminazione di heisenberg: nessun riferimento bibliografico. http://it.wikipedia.org/wiki/Principio_di_indeterminazione_di_Heisenberge non è assolutamente isolata.

          , ad

          articoli di giornali

          fonte primaria.Non mi risulta. Gli articoli dei giornali sono una fonte primaria solo in minima parte, e quando lo sono IMHO sono anche poco attendibili, in quanto spesso riportano frasi tagliate ad arte fuori dal contesto originario o straparlano, e di esempi ce ne sarebbero a tonnellate. Comunque, tornando alla primarietà della fonte, per 3/4 gli articoli dei giornali sono a loro volta basati su altre fonti, agenzie, altri giornali, eccetera.


          , o a siti che riportano, se

          si ha fortuna, qualche altra fonte non

          necessariamente primaria.

          quei siti sono fonte primaria.
          Non credo nel 90% dei casi. Non mi risulta che se citi in un articolo di wikipedia la pagina relativa ad un tutorial sulla fisica quella sia una fonte primaria.
          • _24_ scrive:
            Re: Test: sei enciclopedico?
            - Scritto da: Parolaro


            Quando vedo


            citazioni nella maggior parte dei casi fanno


            riferimento a libri che citano l'articolo



            "libri che citano l'articolo" in che senso?

            Esempio ambito scientifico: citazione di un libro
            di testo.


            Tipo (presa di it.wikipedia)
            M. Abramowitz e I. Stegun Handbook of
            Mathematical Functions (Dover,
            1972)

            In realtà il libro è citato perchè al suo interno
            cita un articolo. La fonte primaria non è il
            libro, ma
            l'articolo.ah ok, ora ho capito.certo, ma è WIKIPEDIA che non deve essere fonte primaria.Devi citare una fonte, non essere LA fonte.Anche le enciclopedie fanno quello che dici: ma i libri di testo citano una bibliografia, per questo sono valide!Tutto ciò che è già stato scritto è fonte per le enciclopedie, wikipedia compresa.Prendi qualsiasi enciclopedia che hai a casa e controlla tu stesso se NON ci sono libri che a loro volta citano libri (se hai questa possibilità).
            Per non parlare alle pagine che, seppur fatte
            discretamente bene, non hanno nessun riferimento
            bibliografico. qui hai assolutamente ragione.sono da segnalare! Credo ci siano delle scadenze temporali per la roba senza fonti.Se sono senza fonti e nessuno ci lavora, verranno cancellate
            Tanto per esempio [...]
            e non è assolutamente isolata.allora è da segnalare; ci penserà la comunità o gli admin a procedere. Se uno vuol mettere la bibliografia lo farà, se non lo farà nessuno entro un certo tempo gli admin dovrebbero procedere alla cancellazione.Non conosco i termini temporali, ma credo ci siano.



            , ad


            articoli di giornali



            fonte primaria.

            Non mi risulta. Gli articoli dei giornali sono
            una fonte primaria solo in minima parte, di certo non è fonte primaria wikipedia e non lo deve essere, questo è chiaro.
            e quando
            lo sono IMHO sono anche poco attendibili, in
            quanto spesso riportano frasi tagliate ad arte
            fuori dal contesto originario o straparlano, e di
            esempi ce ne sarebbero a tonnellate. purchè siano citati come fonti, è ok. Se hai fonti migliori ben venga!! :)
            Comunque,
            tornando alla primarietà della fonte, per 3/4 gli
            articoli dei giornali sono a loro volta basati su
            altre fonti, agenzie, altri giornali,
            eccetera.è wikipedia che non deve contenere roba senza fonti indicate; hai ben ragione di indicare e segnalare tutte quelle voci che sono in quella condizione.




            , o a siti che riportano, se


            si ha fortuna, qualche altra fonte non


            necessariamente primaria.



            quei siti sono fonte primaria.



            Non credo nel 90% dei casi. hai ragione.non sono fonte primaria, sono FONTE.e quindi sicuramente se considerata non attendibile va segnalata.
            Non mi risulta che se
            citi in un articolo di wikipedia la pagina
            relativa ad un tutorial sulla fisica quella sia
            una fonte
            primaria.hai ragione, è una fonte, non primaria.
    • mech_user scrive:
      Re: Test: sei enciclopedico?
      - Scritto da: WikiEnd
      Se la voce su di te la scrive qualcun altro, che
      non conosci personalmente e che lo fa
      spontaneamente, allora sei enciclopedico,
      facile.Sarò provocatorio: io leggo, se sei su WP sei enciclopedico.Non mi trovi d'accordo con la tua definizione,Secondo me è semplicistica.Ma aggiungo anche che è difficile dare definizioni..
      Ecco un motivo per cui è sconsigliato scriversi la
      biografia da solo.Tu credi che la pagina su Giustozzi in WP l'abbia scritta qualcun altro? Io no, la trovo molto precisa.Poi, ti riporto una frase da Pedia:
      ..concetto di "enciclopedicità di un personaggio", e come
      quest'ultima temo che nessuna soluzione accontenti tutti.E' difficile decidere cosa accettare e cosa non accettare.Dunque, umiltà nell'applicare le regole, non vanno applicate punto e stop.In caso contrario, meglio fare l'admin del forum di Ogame, non su WP.Ad ogni modo, buon lavoro a chi collabora con WP, chi non lavora non sbaglia.
    • _24_ scrive:
      Re: Test: sei enciclopedico?
      - Scritto da: WikiEnd
      Ora, vedo tanti commenti pro Di Bello. Bene, se
      questa voce non la fa uno di voi, non la farà
      nessuno, cominciate quando volete. Ma che sia un
      lemma enciclopedico, con date, fonti e
      quant'altro (perchè ci sarranno fonti, no? sennò
      è di prima mano), sennò lo si
      toglie.guarda, ci sono anche persone intelligenti.Sono perfettamente d'accordo con te.Ops, allora sono di parte!! :)
      • cinico scrive:
        Re: Test: sei enciclopedico?
        - Scritto da: _24_
        - Scritto da: WikiEnd



        Ora, vedo tanti commenti pro Di Bello. Bene, se

        questa voce non la fa uno di voi, non la farà

        nessuno, cominciate quando volete. Ma che sia un

        lemma enciclopedico, con date, fonti e

        quant'altro (perchè ci sarranno fonti, no? sennò

        è di prima mano), sennò lo si

        toglie.

        guarda, ci sono anche persone intelligenti.
        Sono perfettamente d'accordo con te.

        Ops, allora sono di parte!! :)me le presenti quelli che ho visto qua sembravano una manica di decelebrati che ripetono da mangianastri scassato le stesse cose...contenti voi
        • identico a te scrive:
          Re: Test: sei enciclopedico?
          - Scritto da: cinico
          - Scritto da: _24_

          - Scritto da: WikiEnd

          guarda, ci sono anche persone intelligenti.
          me le presenti il signor WikiEnd, cinico.Cinico, il signor Wikiend, persona intelligente.
  • Bonaventura Di Bello scrive:
    Risponde BDB, saluta e se ne va :-)
    Capisco che ogni mia parola, a questo punto, non può che istigare ulteriormente chi mi ha bollato di 'presunzione' appena ha letto di questa vicenda, ma a beneficio di queste persone vorrei semplicemente fare un riepilogo pregandole di passarsi una mano sulla coscienza e riflettere prima di scrivere qualcosa che poi resta, nero su bianco:- se avessi sentito il bisogno di farmi pubblicità, non me ne sarei restato nell'ombra per quasi due decenni continuando il mio lavoro (perché di lavoro si tratta) di divulgatore informatico a beneficio della diffusione di tale argomento nel nostro Paese- se ho deciso di inserire una voce relativa alla mia persona su Wikipedia, era per completare altre voci in cui venivo menzionato (Zzap e The Games Machine) o avrei dovuto esserlo (Avventura Testuale)- su Wikipedia Italia esiste una voce 'Avventura testuale', dove non si parla per niente della realtà italiana di tale fenomeno, che oltre al pregio di avere offerto a tanti ragazzi stimolo intellettuale e non solo ludico, si è distinto come primo e forse più intenso sforzo di produzione di giochi originali italiani in un periodo che vedeva soltanto il furto di opere dell'ingegno estere sfruttate illegalmente per trarne profitto nelle edicole- non dovrei essere menzionato solo io, ma su Wikipedia (Italia, soprattutto) dovrebbero esserci voci relative ai miei colleghi come Roberto Tabacco e Hans Piu, oppure il grande Enrico Colombini, ma non credo che a questo punto abbiano voglia di essere accusati di protagonismo e lapidati a parola come sta succedendo al sottoscritto in alcuni interventi di questo thread- appena questa vicenda è salita alla ribalta grazie a Punto Informatico, sul mio intervento in inglese è magicamente comparsa una frase che invitava alla cancellazione di tale voce, chiedendo che fosse confermata da link esterni nel caso si volesse evitarlo; ho provveduto ancora una volta personalmente (scusate l'immodestia) a inserire le fonti nel testo e nel piè di pagina, sperando che qualche anima pia che fa il suo lavoro seriamente intervenga magari per sistemare la sintassi dei tag piuttosto che per cancellare informazioni- nonostante i giochi da me creati risalgano agli anni Ottanta, ancora oggi c'è chi mi scrive, rintracciandomi a fatica, per chiedermi aiuto sulle soluzioni in quanto sta ancora giocandoci- ci sono stati vari tentativi di ripristinare quei giochi e tutto ciò che li corredava, e non sono stato io a promuovere tali iniziative né a sostenerle, se non con qualche risposta ad alcune domande che i promotori mi hanno posto com'era prevedibile- come qualcuno (MBF in primis) ha fatto giustamente notare, i videogame sono una forma d'arte e nel caso dell'IF anche di cultura; negare l'informazione completa ed esauriente riguardo a tale argomento, su un'enciclopedia che peraltro si vanta di essere collaborativa e libera, non credo sia un ottimo esempioQualcuno si divertirà a quotare quest'ultimo mio messaggio, ma non voglio più tediare nessuno né provocare altre discussioni se non costruttive e creative, quindi per quanto mi riguarda è davvero l'ultimo mio intervento in questa sede e forse anche su Wikipedia (almeno relativamente alla mia persona e al mio ruolo nel panorama informatico-editoriale italiano).Saluto tutti, compresi coloro che non mi conoscono (sono abbastanza educato, in genere, anche con chi non conosco), ma soprattutto saluto con affetto sincero chi ha approfittato di questa parentesi in cui ho 'osato' affacciarmi di nuovo alla scena pubblica e mi ha ringraziato, elogiato e apprezzato con bellissime parole, che si tratti di 'colleghi' con cui ho condiviso quel periodo bellissimo e le vicende che l'hanno seguito, o semplicemente (si fa per dire) di chi ha giocato i miei adventure o letto le mie riviste. Dire che le vostre parle mi hanno commosso è dire poco, davvero.Bonaventura 'BDB' Di BelloPSSarebbe scortese non rispondere brevemente alla Signorina Frieda Brioschi. Vorrei solo dirle che la ringrazio per l'invito ma che nella frase finale (la invito a riprovare ma non è detto che rimanga) ho letto la stessa ambiguità che si legge nell'altra frase (è possibile ma non è consigliato), e visto che non ritengo un caso l'intervento di proposta censura anche sulla voce in inglese subito dopo l'apparizione di questa notizia su Punto Informatico, visto che l'orario è esattamente successivo alla mezzanotte, ora di pubblicazione, le vorrei ricordare la famosa frase latina: quis custodiet custodes? :-)
    • Olmo scrive:
      Re: Risponde BDB, saluta e se ne va :-)
      Ah Bonaventura, nessuno ti vuole togliere nulla.Solo che se devi scrivere una voce sulla tua persona devi farlo ENCICLOPEDICAMENTE. Ti risulta troppo difficile capirlo?Se scrivi "He could be defined as the Italian Scott Adams" DEVI dire *chi* avrebbe proposto questo confronto, mettere link verificabili da tutti. Altrimenti ti rendi solo ridicolo. E giustamente prendi e te ne vai da un'enceclopedia e articoli così te li scrivi sul tuo blog. Difficile da capire?
    • cipp a scrive:
      Re: Risponde BDB, saluta e se ne va :-)
      ripensaci: migliorare la voce sulle avventure testuali inserendo informazioni sulla scena italiana sarebbe magnifico, perché non provi? chi ha letto la voce cancellata ha detto che si trattava di "puro spam autopromozionale ultra non enciclopedico"... non sarà che hai sbagliato qualcosa nello scrivere la voce? non è mica grave, però non puoi pretendere che si tratti di "censura". perché non accetti l'offerta di Brioschi e provi a capire quali parti della voce non erano allineate con le convenzioni di wikipedia? al mondo c'è sempre da imparare (cit.)
    • mela marcia scrive:
      Re: Risponde BDB, saluta e se ne va :-)

      quis custodiet custodes?l'avessi messo in una tua avventura sta domanda, sarei rimasto bloccato giorni e giorni...Grazie per tutti i bellissimi giorni che mi hai fatto passare bloccato alla tastiera dei poderosi 64Kbit
    • Anto scrive:
      Re: Risponde BDB, saluta e se ne va :-)
      Bellissime parole. Sei un grande! :)C'è un scacco di gente che non capisce e non merita niente..., per dirla in breve: caxxi loro. @^Saluti ( da un tuo fan (geek) )
    • user scrive:
      Re: Risponde BDB, saluta e se ne va :-)
      - Scritto da: Bonaventura Di Bello
      consigliato), e visto che non ritengo un caso
      l'intervento di proposta censura anche sulla voce
      in inglese subito dopo l'apparizione di questa
      notizia su Punto Informatico, visto che l'orario
      è esattamente successivo alla mezzanotte, ora di
      pubblicazione, le vorrei ricordare la famosa
      frase latina: quis custodiet custodes?
      :-)se il signor BDB saluta e se ne va dimostra che se ne frega di tutto, a meno che non stia parlando lui.ma forse non è così; magari non risponde per non innescare flame o non dargli ossigeno. Comprensibile e serio, se è così, ma forse non è giusto nei suoi confronti. Meglio tornare e rispondere dopo 2-3 ore. Con calma e pacatezza. Ma è solo una opinione.Per il resto secondo me: avere attirato l'attenzione su una voce non rende una "coincidenza" il fatto che sia stata proposta per la cancellazione (magari per non enciclopedicità); chiaramente è per quello, ma chissà quante voci ci sono di pincopallino, tiziocaio, sempronio ... tutti sconosciuti che i nostri amici lettori di en.wiki non si sono presi la briga di verificare come importanza e citazione fonti.Guardate la voce "pizza" e ditemi se deve essere uguale in italiano e in inglese. Impossibile. Idem per spaghetti, salame e via dicendo. En e it non sono equivalenti.I custodi sono custoditi da altri custodi, su wikipedia. Puoi fare l'user, lavorare molto, proporti o venire prosposto e fare le votazioni.Basta studiare un attimo le regole di una forma di governo per usarle e governarlo. Ricordo che "to manage" spesso viene tradotto con "governare" e che anche in italiano si "governa la barca".ok? ;)Fuggire via perché le regole non ci piacciono non funziona, da nessuna parte. Per cambiare le cose bisogna stare DENTRO.
    • lroby scrive:
      Re: Risponde BDB, saluta e se ne va :-)
      Caro BDB,ti potrei chiedere una cortesia che esula dal tuo problema con Wiki Italia?potrei avere una tua email di servizio per cortesia?Avrei piacere di chiederti alcune cose..(tranquillo non riguardano i tuoi vecchi "capolavori" ;)LROBY
      • Nome e cognome scrive:
        Re: Risponde BDB, saluta e se ne va :-)
        - Scritto da: lroby
        Caro BDB,
        ti potrei chiedere una cortesia che esula dal tuo
        problema con Wiki
        Italia?

        potrei avere una tua email di servizio per
        cortesia?
        Avrei piacere di chiederti alcune cose..
        (tranquillo non riguardano i tuoi vecchi
        "capolavori"
        ;)
        LROBYNon credo che te la dirà una email di cortesia, altrimenti il poveretto rischia di essere sommerso da spam (i wikaioli correrebbero subito a registrarlo su qualche sito porno, tanto per rompergli un pò di più le OO....).... Cerca di contattarlo tramite il suo Blog.... ;)
        • lroby scrive:
          Re: Risponde BDB, saluta e se ne va :-)
          - Scritto da: Nome e cognome
          Non credo che te la dirà una email di cortesia,
          altrimenti il poveretto rischia di essere
          sommerso da spam (i wikaioli correrebbero subito
          a registrarlo su qualche sito porno, tanto per
          rompergli un pò di più le OO....).... Cerca di
          contattarlo tramite il suo Blog....
          ;)non l'avevo specificato ma intendevo tramite messaggio privato,visto che io sono registrato e non pubblicopoi questa richiesta l'ho fatta proprio in virtù del fatto che non l'ho trovata da nessuna parte nel suo blog :(LROBYpsemail di cortesia email ufficiale (o almeno io lo intendo così)
    • Izio scrive:
      Re: Risponde BDB, saluta e se ne va :-)
      - Scritto da: Bonaventura Di Bello
      (...) le vorrei ricordare la famosa
      frase latina: quis custodiet custodes?
      :-)Ahi ahi ahi, era "Quis custodiet IPSOS custodes?"; uno mica si legge Watchmen per niente ;-)
    • piwi scrive:
      Re: Risponde BDB, saluta e se ne va :-)
      Nulla da eccepire, quando dovevo dire sulla vicenda l'ho scritto altrove. Approfitto per ringraziarti per quanto hai dato alla diffusione della cultura dei videogiochi in Italia. Ciao !
  • Regegh scrive:
    Meno biografie e più contenuti scolastic
    Il delirio di onnipotenza che prende certi internauti è fantastico il Sig. Bonaventura Di Bello avrebbe fatto bene a non inserirlo, perché se nonostante tutto il suo darsi da fare pionieristico nel campo della ludoinformatica, nessuno ha in sei anni sentito il bisogno non sono inserirlo, ma nemmeno di citarlo, vuol dire che è solo uno dei tanti professionisti il cui ruolo è sopravvalutato.Wikipedia fa già abbastanza schifo così, ci sono già fin troppe biografie di insulsi personaggi di alcun pregio, senza bisogno di aggiungerne altri con tono autocelebrativi.
    • Manfredi Monfreda scrive:
      Re: Meno biografie e più contenuti scolastic
      - Scritto da: Regegh
      sono inserirlo, ma nemmeno di citarlo, vuol dire
      che è solo uno dei tanti professionisti il cui
      ruolo è sopravvalutato.Come mai è citato nella voce di Zzap!???Stai parlando con cognizione di causa vero? :-)
      Wikipedia fa già abbastanza schifo così, ci sono
      già fin troppe biografie di insulsi personaggi di
      alcun pregio, senza bisogno di aggiungerne altri
      con tono autocelebrativi.Quindi sei riuscito a leggere la voce su wikipedia prima che venisse cancellata e da qui hai potuto notare i toni autocelebrativi vero? ;-)
    • Gulp scrive:
      Re: Meno biografie e più contenuti scolastic
      - Scritto da: Regegh
      Il delirio di onnipotenza che prende certi
      internauti è fantastico il Sig. Bonaventura Di
      Bello avrebbe fatto bene a non inserirlo, perché
      se nonostante tutto il suo darsi da fare
      pionieristico nel campo della ludoinformatica,
      nessuno ha in sei anni sentito il bisogno non
      sono inserirlo, ma nemmeno di citarlo, vuol dire
      che è solo uno dei tanti professionisti il cui
      ruolo è
      sopravvalutato.

      Wikipedia fa già abbastanza schifo così, ci sono
      già fin troppe biografie di insulsi personaggi di
      alcun pregio, senza bisogno di aggiungerne altri
      con tono
      autocelebrativi.Ti sbagli Bonaventura è citato almeno in 3 voci di wikipedia.
    • Olmo scrive:
      Re: Meno biografie e più contenuti scolastic
      Come non quotarti?
    • Luther Blisset scrive:
      Re: Meno biografie e più contenuti scolastic
      - Scritto da: Regegh
      se nonostante tutto il suo darsi da fare
      pionieristico nel campo della ludoinformatica,
      nessuno ha in sei anni sentito il bisogno non
      sono inserirlo, ma nemmeno di citarlo, vuol dire
      che è solo uno dei tanti professionisti il cui
      ruolo è
      sopravvalutato.A parte il fatto che BDB è citato in altre voci, magari se nessuno ha scritto due righe su di lui significa solo che su Wikipedia scrivono in massima parte persone che hanno meno di 25 anni.
  • Mirko Marangon scrive:
    BdB ha fatto la storia
    Pieno supporto per il grandissimo Bonaventura, una delle persone che hanno reso grande l'editoria videoludica e informatica italiana, con la quale ho avuto il piacere e l'onore di collaborare in passato.Onestamente credo che i signori di Wikipedia Italia dovrebbero scendere dal loro altare e iniziare a ripensare al concetto che ha dato vita al loro sito, ovvero creare e diffondere un sapere libero, senza costrizioni e vincoli.
    • Regegh scrive:
      Re: BdB ha fatto la storia
      E allora cosa facciamo visto che è sapere libero ci versiamo sopra ogni professionista iscritto all'albo... cerchiamo di non essere ridicoli, la maggior parte dei viventi non dovrebbero neanche starci su una enciclopedia. una enciclopedia contiene solo un sapere rilevante, ma questo solo a posteriori può essere compreso sulla vita di una persone e generalmente a non meno di 50 anni dalla sua dipartita, insomma quando il suo nome è consolidato nei libri di storia.Su chi è attualmente invita possono essere fatte soltanto delle rare eccezioni e solo nei in cui si è sicuri che il loro nome entrerà a far parte della storia per lungo tempo, tutto il resto è soltanto un atto celebrativo per stuzzicare il proprio ego.
    • Obbligatori o scrive:
      Re: BdB ha fatto la storia
      Allora Mirko, io leggo TGM da parecchio (10 anni) e ti ho sempre apprezzato come redattore, ma:1) Lo spirito di Wiki non è la libertà del sapere o della parola! Libero vuol dire altre cose, come dice la "Brioche" lì.2) Anche se leggo voi, finché ci sono stati sono stato dalla parte di K e Z. Albini (direttore delle 2) merita secondo me di stare su Wiki quanto se non di più di BDB, dato che nel campo dell'editoria videoludica ha avuto la sua carriera, e sopratutto ha inventato il Fantacalcio! Che facciamo? Scriviamo la sua voce io e te? Lo chiamiamo per farla scrivere? Non prendere Wiki come un "ogni aggiunta è qualcosa in più", perchè questo significherebbe che ognuno scrive quel che gli pare, anche cose che su un enciclopedia non dovrebbero stare! Se poi aggiungi che l'autore era anche l'oggetto della voce, è ovvio sono stati ancora più ligi alle policy
  • Il Detrattore scrive:
    in CINA wikipedia e' giustamente bannata
    Con buona pace di chi critica gratuitamente la Cina, qui porcherie del calibro di wikipedia sono giustamente risparmiate al pubblico.(non che poi se ne senta la mancanza visto che ci sono ottime alternative cinesi)do' ragione al lettore che ha menzionato il fatto che wikipedia accorpa di fatto l'informazione e quindi la controlla e la manipola di conseguenza.e' anche per questo motivo che e' uno strumento pericoloso e di fatto politico e quindi va bannata.quanto a Bonaventura DiBello ricordo con nostalgia sia Zzzap che TGM e gli faccio i miei migliori auguri.che la maggioranza dei lettori non abbia sentito mai nominare Zzzap la dice lunga sulla scadente qualita' di PI, cosa che d'altronde non necessita certo di essere sottolineata da me da tanto e' palese.
    • cipp a scrive:
      Re: in CINA wikipedia e' giustamente bannata
      GRANDE LA CINA! EVVIVA! Ecco un esempio di blocklist, proveniente dalla Thailandia:http://wikileaks.cx/leak/mict-blocklist-28-05-07csv.txtFICO! EVVIVA! Tanto chi se ne frega dei video su youtube che parlano di libertà di parola e di documenti come questi (ne ho preso uno a caso) http://www.citeulike.org/user/asawin/article/692437 che non hanno nulla a che fare col governo ThailandeseEVVIVA! CENZURIAMO! EVVAI! IUPPIII!
    • WikiEnd scrive:
      Re: in CINA wikipedia e' giustamente bannata
      - Scritto da: Il Detrattore
      che la maggioranza dei lettori non abbia sentito
      mai nominare Zzzap la dice lunga sulla scadente
      qualita' di PIPerchè? Che me ne frega di Zzzap? Si trattava di una rivista sull'intrattenimento, mi sembra di capire.. come Sorrisi & Canzoni, ma sui videogiochi. Non è chissà quale pecca.
      • cinico scrive:
        Re: in CINA wikipedia e' giustamente bannata
        - Scritto da: WikiEnd
        - Scritto da: Il Detrattore

        che la maggioranza dei lettori non abbia sentito

        mai nominare Zzzap la dice lunga sulla scadente

        qualita' di PI

        Perchè? Che me ne frega di Zzzap? Si trattava di
        una rivista sull'intrattenimento, mi sembra di
        capire.. come Sorrisi & Canzoni, ma sui
        videogiochi. Non è chissà quale
        pecca.ma voi di wikipedia italia siete talmente ottusi, che piu di avere ragione continuate a fare queste figure barbine?mettero sul proxy aziendale wikipedia italiano sulla mia personale banlist aziendale.salutoni.
        • WikiEnd scrive:
          Re: in CINA wikipedia e' giustamente bannata
          - Non faccio parte di wikipedia, il mio nick è un (cattivo) gioco di parole.- Ho non pochi dubbi sulla validità di un progetto come wikipedia, dove tutti possono scrivere di tutto. Linux è un progetto aperto, ma non è dato a chiunque di modificarlo direttamente sul server; se voglio contribuire dall'esterno, scrivo una patch (modifica, qui non ci sono solo informatici) e gliela mando. Sennò verrebbe vandalizzato, sia volontariamente che ingenuamente/involontariamente.- trovo che la qualità di Wikipedia sia non eccelsa, ma neanche da buttar via, certamente tra le fonti da consultare quando si cerca qualcosa su web. Chi vuole di più, sa a chi rivolgersi: cartaceo, siti dedicati ecc..- La moderazione su wikipedia è spesso considerata eccessiva, ma da quel che ho potuto vedere è dovuta, troppa gente, magari in buona fede, scrive frottole su argomenti che incontrano ideologie o convinzioni, come "il signoraggio" (quella delle banche centrali che prendono 110 per averne emessi 100 è una frottola), o come l'omeopatia (non provata scientificamente, è un dato).Detto questo, che ignorassi Zzzap e Mr Di Bello (sarà una persona eccezionale, sicuro, e purtroppo non posso conoscerle tutte), in che modo pregiudica il mio "livello culturale"?"If you don't know Zzzap you're not my friend!" È questo il motto? Auguri! :D
          • lroby scrive:
            Re: in CINA wikipedia e' giustamente bannata
            - Scritto da: WikiEnd
            Detto questo, che ignorassi Zzzap e Mr Di Bello
            (sarà una persona eccezionale, sicuro, e
            purtroppo non posso conoscerle tutte), in che
            modo pregiudica il mio "livello
            culturale"?Guarda che non vieni ritenuto deficiente se non lo conosci, solo che è esiste un'altissima probabilità che non conoscere ZZap! ,TGM o altre testate del settore degli anni '80 (e forse anche '90) equivalga anche ad avere un bagaglialo informatico (e IMHO in generale della vita stessa) ridotto in quanto di età anagrafica più giovane (almeno per alcuni sarà cosi, per altri no ovviamente)tutto IMHO ok? ;)LROBY
      • lroby scrive:
        Re: in CINA wikipedia e' giustamente bannata
        - Scritto da: WikiEnd
        - Scritto da: Il Detrattore

        che la maggioranza dei lettori non abbia sentito

        mai nominare Zzzap la dice lunga sulla scadente

        qualita' di PI

        Perchè? Che me ne frega di Zzzap? Si trattava di
        una rivista sull'intrattenimento, mi sembra di
        capire.. come Sorrisi & Canzoni, ma sui
        videogiochi. Non è chissà quale
        pecca.tu non hai capito cosa intendesse dire Il detrattore IMHOChi ha conosciuto Zzap! o TGM (o Kappa,chi se lo ricorda? io ero abbonato a tutte e 3 le testate) molto probabilmente è perchè è davvero molto giovane (
        • Il Detrattore scrive:
          Re: in CINA wikipedia e' giustamente bannata
          Zzzap, TGM, MC MicroComputer, erano LE riviste per eccenza degli anni '80 !chi non le hai mai sentite nominare stia zitto e vada a nascondersi.
        • lroby scrive:
          Re: in CINA wikipedia e' giustamente bannata
          - Scritto da: lroby
          Chi ha conosciuto Zzap! o TGM (o Kappa,chi se lo
          ricorda? io ero abbonato a tutte e 3 le testate)
          molto probabilmente è perchè è davvero molto
          giovane (
          • joe tornado scrive:
            Re: in CINA wikipedia e' giustamente bannata
            Zzap! o TGM (o Kappa,chi se lo

            ricorda? io ero abbonato a tutte e 3 le testate)sei sempre più un grande :)Io leggevo Zzap! prima e C+VG poi, faceva un po' schifo, ma dava una panoramica sui giochi per tutti i sistemi !
          • lroby scrive:
            Re: in CINA wikipedia e' giustamente bannata
            - Scritto da: joe tornado
            Zzap! o TGM (o Kappa,chi se lo


            ricorda? io ero abbonato a tutte e 3 le
            testate)


            sei sempre più un grande :)

            Io leggevo Zzap! prima e C+VG poi, faceva un po'
            schifo, ma dava una panoramica sui giochi per
            tutti i sistemi
            !dai smettila :$mi metti in imbarazzo (anonimo)sapessi quanto mi sono divertito in quegli anni, e quanto mi mancano :'(:'(:'(:'(:'(LROBY
          • joe tornado scrive:
            Re: in CINA wikipedia e' giustamente bannata
            Dillo a me ...ah beata adolescenza !
    • Kwitz Kwotz Kwatz Patatrach scrive:
      Re: in CINA wikipedia e' giustamente bannata
      Massì, viva la censura, il popolino va protetto dalle informazioni "sbagliate", sennò chissà cosa si va a mettere in testa!
  • McLoud scrive:
    Non vi preoccupate: wp è finita
    it.wp è finita.Basta vedere le statistiche.È finita.Per tirare su le pagine usano prevalentemente bot. Hanno caricato di tutto. Comuni esteri, satelliti, asteroidi, folletti, gnomi, pokemon.L'importante è fare numero. Poi la qualità non interessa, non conta, non serve.
    • cipp a scrive:
      Re: Non vi preoccupate: wp è finita
      la qualità prima di tuttohttp://it.wikipedia.org/wiki/Wikipedia:Vetrina
      • McLoud scrive:
        Re: Non vi preoccupate: wp è finita
        - Scritto da: cipp a
        la qualità prima di tutto
        http://it.wikipedia.org/wiki/Wikipedia:VetrinaE non ti vergogni per quante sono poche?
        • cipp a scrive:
          Re: Non vi preoccupate: wp è finita

          E non ti vergogni per quante sono poche?No. Non ti vergogni per non aver lavorato al loro sviluppo? A criticare il lavoro altrui son buoni tutti: prova te a fare di meglio, sei il benvenuto.
          • OoO scrive:
            Re: Non vi preoccupate: wp è finita
            - Scritto da: cipp a
            No. Non ti vergogni per non aver lavorato al loro
            sviluppo? A criticare il lavoro altrui son buoni
            tutti: prova te a fare di meglio, sei il
            benvenuto.sai come dice il detto "se semini vento raccogli tempesta".i primi a criticare il lavoro degli altri siete stati voi e vi siete posti a paladini del sapere e della verità. adesso che qualcuno critica il vostro modo di gestire la cultura, le critiche non vanno più bene.
          • cipp a scrive:
            Re: Non vi preoccupate: wp è finita

            i primi a criticare il lavoro degli altri siete
            stati voi e vi siete posti a paladini del sapere
            e della verità {{citazione necessaria}} wikipedia non ha mai nascosto la necessità di una collaborazione allargata per far funzionare il progetto. hai presente la storia "Imagine a world in which every single human being can freely share in the sum of all knowledge. That's our commitment. And we need your help." ? la parte che dice "we need your help" significa che 'sta cosa non funziona se aspetti che venga fatta dagli altri. Mettiti al lavoro e vedrai che le cose andranno meglio.
            vostro modo di gestire la cultura, le critiche
            non vanno più bene.critiche ok, ma costruttive... che senso ha mettersi a criticare la gestione di alcune pagine via bot? hai idea di quanta gente abbia iniziato a partecipare a wikipedia partendo dal suo comune di nascita/residenza/vattelapesca? e per quale masochistico motivo dovremmo metterci a scrivere gli scheletri di queste voci manualmente, visto che possiamo farlo velocemente? se sei uno sviluppatore, fai resuscitare WikiData, che ne sentiamo il bisogno!che senso ha lamentarsi che le voci in vetrina sono poche? mettiti a migliorarle! puoi anche dirmi che non ti piace che ci si debba lavorare perché venga bene, ma a quel punto non è un problema del progetto: è un problema di chi preferisce far altro invece collaborare col prossimo.
          • Izio scrive:
            Re: Non vi preoccupate: wp è finita
            - Scritto da: cipp a
            wikipedia non ha mai nascosto la necessità di una
            collaborazione allargata per far funzionare il
            progetto. hai presente la storia "Imagine a world
            in which every single human being can freely
            share in the sum of all knowledge. That's our
            commitment. And we need your help." ? la parte
            che dice "we need your help" significa che 'sta
            cosa non funziona se aspetti che venga fatta
            dagli altri. Mettiti al lavoro e vedrai che le
            cose andranno
            meglio.
            Ma appunto, mi pare che quello sia il punto del contendere. Chi me lo fa fare di rimboccarmi le maniche e darmi da fare, se poi qualcuno si arroga il diritto di decidere se quello che faccio va bene o no, potenzialmente buttandolo nel wc senza una parola di spiegazione?(Nota che io non ho esperienze dirette come autore wiki, mi baso solo sul contenuto di questo articolo e sull'impressione che ho avuto come lettore di wikipedia dell'esistenza di un certo schieramento ideologico)
          • JMasterJ scrive:
            Re: Non vi preoccupate: wp è finita
            Non hai capito nulla ingnorantone.Il problema di wikipedia.it è che la CASTA di admin&co. non ci permette di prendere uso di wikipedia.BDB ne è l'esempio. Personalmente sono incorso in vicende simili alle sue ma ancor meno democratiche e "pulite", purtroppo pi non pubblica i miei articoli di protesta.WIKIPEDIA Italia è una CASTA! Azzeriamola!
          • cipp a scrive:
            Re: Non vi preoccupate: wp è finita

            Il problema di wikipedia.it è che la CASTA di
            admin&co. non ci permette di prendere uso di
            wikipedia.veramente il problema di wikipedia.it è che qualche furbone si è registrato il dominio e lo usa per farci i suoi comodi, ma tralasciamo. se sei tanto bravo non dovresti aver problemi a diventare admin e cacciare i cattivoni. tutti possono collaborare.potrei capire se si parlasse della 'ndrangheta, là sicuramente entrare e cacciare i cattivoni è complicato, ma in fondo wikipedia è solo una comunità basata sul consenso: entra e migliorala.
          • cinico scrive:
            Re: Non vi preoccupate: wp è finita
            - Scritto da: cipp a

            Il problema di wikipedia.it è che la CASTA di

            admin&co. non ci permette di prendere uso di

            wikipedia.

            veramente il problema di wikipedia.it è che
            qualche furbone si è registrato il dominio e lo
            usa per farci i suoi comodi, ma tralasciamo.


            se sei tanto bravo non dovresti aver problemi a
            diventare admin e cacciare i cattivoni. tutti
            possono
            collaborare.

            potrei capire se si parlasse della 'ndrangheta,
            là sicuramente entrare e cacciare i cattivoni è
            complicato, ma in fondo wikipedia è solo una
            comunità basata sul consenso: entra e
            migliorala.diventare? ma che minchia dici?se non riesci nemmeno a scrivere due righe che qualcuno di cancelladai fatti non chiacchere, eccomi qui fammi adminaspetto.
          • cipp a scrive:
            Re: Non vi preoccupate: wp è finita
            - Scritto da: cinico
            - Scritto da: cipp a

            se sei tanto bravo non dovresti aver problemi a

            diventare admin e cacciare i cattivoni. tutti

            possono collaborare.


            eccomi qui fammi adminpassa di là:http://it.wikipedia.org/wiki/Wikipedia:Amministratori/Requisiti_per_la_candidatura
          • wikitaglia scrive:
            Re: Non vi preoccupate: wp è finita
            - Scritto da: cipp a
            - Scritto da: cinico

            - Scritto da: cipp a


            se sei tanto bravo non dovresti aver problemi
            a


            diventare admin e cacciare i cattivoni. tutti


            possono collaborare.




            eccomi qui fammi admin

            passa di là:
            http://it.wikipedia.org/wiki/Wikipedia:Amministrate tu passa di quahttp://en.wikipedia.org/wiki/Fuck_You
          • wikitaglia scrive:
            Re: Non vi preoccupate: wp è finita
            - Scritto da: cipp a
            - Scritto da: cinico

            - Scritto da: cipp a


            se sei tanto bravo non dovresti aver problemi
            a


            diventare admin e cacciare i cattivoni. tutti


            possono collaborare.




            eccomi qui fammi admin

            passa di là:
            http://it.wikipedia.org/wiki/Wikipedia:Amministrate tu passa di la'http://en.wikipedia.org/wiki/Fuck_You
          • cipp a scrive:
            Re: Non vi preoccupate: wp è finita



            eccomi qui fammi admin



            passa di là:

            http://it.wikipedia.org/wiki/Wikipedia:Amministrat

            e tu passa di la'
            http://en.wikipedia.org/wiki/Fuck_Youma come, e tutta la tua intelligenza dove finisce? oh beh, in fondo penso non si sia mai mossa :) grazie per averlo confermato. se invece vuoi confutarlo, l'invito è sempre valido.
          • cinico scrive:
            Re: Non vi preoccupate: wp è finita
            - Scritto da: cipp a



            eccomi qui fammi admin





            passa di là:



            http://it.wikipedia.org/wiki/Wikipedia:Amministrat



            e tu passa di la'

            http://en.wikipedia.org/wiki/Fuck_You

            ma come, e tutta la tua intelligenza dove
            finisce? oh beh, in fondo penso non si sia mai
            mossa :) grazie per averlo confermato.bravo cerca su wikipedia il tuo cervello forse lo trovi tra un POV e un altro, ma non hai ancora capito che tutti vi stanno dicendoche la gestione fa pena e voi ancora a linkare inutili pagine che nemmeno i vostri admin leggono?ci arrivi o devo farci una pagina su wikipedia dove spiego che quelle pagine i primi a non leggerli sono i vostri admininsieme ad il tuo cervello lo hai perso tra le pagine di wikipedia [citazione necessaria]
            se invece vuoi confutarlo, l'invito è sempre
            valido.
          • Marco scrive:
            Re: Non vi preoccupate: wp è finita
            Quoto.Wikipedia è gestita da cani. Se non se del giro giusto non scrivi niente, ai voglia a impegnarti...Queste nostre proteste porteranno a qualcosa?
          • cipp a scrive:
            Re: Non vi preoccupate: wp è finita

            che la gestione fa pena e voi ancora a linkare
            inutili pagine che nemmeno i vostri admin
            leggono?dici tanto che gli admin non vanno bene, poi quando ti si offre la possibilità di migliorare le cose ti tiri indietro... a 'sto punto faresti meglio a evitare di banfare a sproposito. tanto facile parlare tanto e poi tirarsi indietro.se non sai fare di meglio, allora non puoi certo lamentarti.
          • cinico scrive:
            Re: Non vi preoccupate: wp è finita
            - Scritto da: cipp a

            che la gestione fa pena e voi ancora a linkare

            inutili pagine che nemmeno i vostri admin

            leggono?

            dici tanto che gli admin non vanno bene, poi
            quando ti si offre la possibilità di migliorare
            le cose ti tiri indietro... a 'sto punto faresti
            meglio a evitare di banfare a sproposito.


            tanto facile parlare tanto e poi tirarsi indietro.
            se non sai fare di meglio, allora non puoi certo
            lamentarti.Ho provato tempo fa ma che motivo fare l'admin quando nemmeno da utente poi esprimere in modo corretto quello che pensi?E' una inutile perdita di tempo finche' ci sara' quella casta che gestisce wikipedia italiana
  • Juana scrive:
    La vergogna della Wikipedia inglese
    Ecco cos'e' la Wikipedia italiana. Che non vuole trarre spunti, che non vuole prendere esempio. Una congregazione di reclusi che ha fatto dell'amministrazione di quell'enciclopedia lo scopo della loro vita altrimenti vuota. Manie di onnipotenza, di controllo e di assogettamento (di terzi) attuabile soltanto in quel modo. Vigliacco, ma attuabile.E' un piacere vedere che il problema si sta reiterando. Un'altra vittima di tale cancellazione totale fu Monia Di Biagio (http://it.wikipedia.org/wiki/Discussioni_utente:Monia_Di_Biagio), "punita" semplicemente per aver inserito nella sua pagina personale notizie su di se' e sul suo lavoro.Anch'io, quando parlai del problema dell'autarchia in Wikipedia nel mio blog (http://blog.drawy.net/?p=10) in occasione di un caso di censura gratuita simile, mi ritrovai contro la maggior parte di suddetti, presunti "guru" dell'enciclopedia-setta.Forse e' davvero arrivato il momento che qualcuno li rimetta al loro posto.
    • cipp a scrive:
      Re: La vergogna della Wikipedia inglese
      risposta:http://it.wikipedia.org/wiki/Aiuto:Pagina_utente
    • pagina personale. .. scrive:
      Re: La vergogna della Wikipedia inglese
      Cosa intendi per "pagine personale"? Se ti riferisci alla pagina utente farei notare che la pagina utente dell'Utente:Monia Di Biagio non ha revisioni cancellate. Se invece ritieni che la pagina che si occupa di una persona sia "personale" forse non hai capito bene il senso del progetto. Se ti riferisci alla voce Monia di Biagio è stata cancellata (e reinserita) due volte perché il testo risultava copiato da altri siti e, in seguito, reinserita due volte e cancellata perché era un mero copia e incolla di un curriculum vitae molto dettagliato e probabilmente idoneo (a parte qualche svarione nella punteggiatura e un bel po' di maiuscole di troppo) per gli scopi per cui si redige un curriculum ma non adatto agli scopi di wikipedia (infatti i curriculum vengono immediatamente cancellati.
    • Teo scrive:
      Re: La vergogna della Wikipedia inglese
      Juana quoto tutto.La mia EX pagina personale su wikipedia.it fu vandalizzata e azzerata più volte dagli admin di wikipedia.it.Lasciate che vi racconti (e che mi sfoghi):Avevo scritto una voce (secondo me me fondamentale) da zero rispettando tutte le norme di wikipedia, praticamente è stata subito cancellata senza nessuna vera motivazione. Quando ho chiesto spiegazioni mi è stato detto che in effetti doveva essere preventivamente sottoposta a votazione per una cancellazione, la votazione non è mai avvenuta.Quindi deciso comunque a riscrivere la voce in maniera più ampia (cosi' da non incorrere in una nuova cancellazione) copio tutto il mio scritto sulla mia pagina utente, per poi riscriverla.Risultato: vari admin entrano nella mia pagina utente e cancellano TUTTO senza nessuna giustificazione.Ecco perchè gli amministratori di wikipedia.it oltre ad essere delle merd.e e dei fottut.i stronz.i sono una CASTA!
  • pupupup scrive:
    ha ragione l'admin
    secondo me ha perfettamente ragione l'admin, quell'articolo è autoesaltante e non è enciclopedico, non nego che possa apparire su wikipedia, ma quell'articolo nn ha senso di esistere così com'è.Io collaboro con la stesura di articoli su wiki en sui vini, poichè vivo nella zona di riferimento per i vini in italia, il mio orgoglio mi spinge certe volte a far risaltare un vino italiano rispetto ai nuovi vini di oltre oceano (brrrr...) l'obbiettività non esiste ma almeno usare buonsenso quello si!
    • Nome e cognome scrive:
      Re: ha ragione l'admin
      - Scritto da: pupupup
      secondo me ha perfettamente ragione l'admin,
      quell'articolo è autoesaltante e non è
      enciclopedico, Di che articolo stai parlando? AH, già! di quell'articolo che ovviamente non hai letto, anche perchè non hai potuto leggerlo (è stato cancellato, se ricordi...)...
      non nego che possa apparire su
      wikipedia, ma quell'articolo nn ha senso di
      esistere così
      com'è.(newbie)

      Io collaboro con la stesura di articoli su wiki
      en sui vini, poichè vivo nella zona di
      riferimento per i vini in italia, il mio
      orgoglio mi spinge certe volte a far risaltare un
      vino italiano rispetto ai nuovi vini di oltre
      oceano (brrrr...) l'obbiettività non esiste ma
      almeno usare buonsenso quello
      si!Se non sei capace tu di mantenere un POV neutrale, non significa che non siano capaci anche tutti gli altri :o
      • Olmo scrive:
        Re: ha ragione l'admin

        Di che articolo stai parlando? AH, già! di
        quell'articolo che ovviamente non hai letto,
        anche perchè non hai potuto leggerlo (è stato
        cancellato, se
        ricordi...)...
        c'è la versione inglese. pessima, peraltro
        • Luther Blisset scrive:
          Re: ha ragione l'admin
          Anche io penso che l'intervento sia corretto.Nello stesso tempo penso che BDB meriti una pagina completa ed esaustiva, non un'inserzione autocelebrativa priva di contenuti informativi.
          • Olmo scrive:
            Re: ha ragione l'admin
            Quoto.Purtroppo si preferisce (Di Bello incluso) gridare allo scandalo. Fa più audience.
    • Teo scrive:
      Re: ha ragione l'admin
      Gli amministratori di wikipedia.it sono una CASTA, sveglia gente!Studiamo il modo di azzerarla!
      • Olmo scrive:
        Re: ha ragione l'admin
        Che palle vedere caste ovunque.Perché sarebbero una casta?(Ti pregherei, se dovessi citare casi personali o no, di riportare link)
      • MegaJock scrive:
        Re: ha ragione l'admin
        - Scritto da: Teo
        Gli amministratori di wikipedia.it sono una
        CASTA, sveglia
        gente!

        Studiamo il modo di azzerarla!Non occorre azzerarla, prendiamo quei bambocci degli admin e tagliamo loro via le facce con un coltello spuntato. :)
  • Homo Polemicus scrive:
    Wikipedia è la negazione di Internet
    L'ho già detto molte volte e lo ripeto.La centralizzazione dell'informazione è l'esatto contrario della informazione distribuita che si voleva alle origini (arpanet e usenet).Se i proprietari dei server su cui WP risiede decidono di spegnerli (o di renderli accessibili a pagamento, o di venderli al governo afghano...), nessuno lo può impedire. E il contenuto muore con loro.Che è l'esatto contrario dello scopo per cui è nata Internet: informazione distribuita e diffusa non legata ad un singolo server (o cluster o centinaio di server) e non legata ad una proprietà privata.Internet è morta nel 1993.E il web 2.0 è una commemorazione funebre.;-)
    • cipp a scrive:
      Re: Wikipedia è la negazione di Internet
      allora corri ai ripari! presto! salva il mondo!collegati a download.wikimedia.org !riempi il mondo di mirror, così quando i cattivi spegneranno i server, l'informazione sarà preservata! agisci subito!
      • pibedeoro scrive:
        Re: Wikipedia è la negazione di Internet
        non e' che devi difendere wikipiedia a tutti i costi. se non sai cosa rispondere (come in questo caso) evita di postare.
    • Homo simbolicus scrive:
      Re: Wikipedia è la negazione di Internet
      - Scritto da: Homo Polemicus
      L'ho già detto molte volte e lo ripeto.
      La centralizzazione dell'informazione è l'esatto
      contrario della informazione distribuita che si
      voleva alle origini (arpanet e
      usenet).

      Se i proprietari dei server su cui WP risiede
      decidono di spegnerli (o di renderli accessibili
      a pagamento, o di venderli al governo
      afghano...), nessuno lo può impedire. E il
      contenuto muore con
      loro.

      Che è l'esatto contrario dello scopo per cui è
      nata Internet: informazione distribuita e diffusa
      non legata ad un singolo server (o cluster o
      centinaio di server) e non legata ad una
      proprietà
      privata.

      Internet è morta nel 1993.
      E il web 2.0 è una commemorazione funebre.

      ;-)concordo sulla linea ma non sul disfattismo.di wikipedia essitono i terodump disponibili per il download, si tratta di copie del wikidatabase che si riescono a far girare in locale (si basta installare un software di gestione wiki e darli in pasto il terodump)e ci sono copie sparse un po' dovunque.non so bene come sia la questione a livello di licenze e diritto alla pubblicazione su altri siti/server ma non è impossibile.
      • cipp a scrive:
        Re: Wikipedia è la negazione di Internet

        non so bene come sia la questione a livello di
        licenze e diritto alla pubblicazione su altri
        siti/server ciccio, quale parte della frase "Tutti i testi sono disponibili nel rispetto dei termini della GNU Free Documentation License" non hai capito?http://en.wikipedia.org/wiki/GNU_FDLhttp://it.wikipedia.org/wiki/GNU_FDL
        • Luther Blisset scrive:
          Re: Wikipedia è la negazione di Internet
          Quale delle due parole "buona educazione" non hai capito?
        • Homo Simbolicus scrive:
          Re: Wikipedia è la negazione di Internet
          - Scritto da: cipp a

          non so bene come sia la questione a livello di

          licenze e diritto alla pubblicazione su altri

          siti/server

          ciccio, quale parte della frase "Tutti i testi
          sono disponibili nel rispetto dei termini della
          GNU Free Documentation License" non hai
          capito?

          http://en.wikipedia.org/wiki/GNU_FDL
          http://it.wikipedia.org/wiki/GNU_FDLse tu mi conoscessi sapresti che non sono per niente ciccio, anzi sono alto muscoloso occhi azzurri e folta chioma bionda.cmq no non ho capito se uno può prendere il terodump di oggi e ripubblicarselo come wiki da sè su un altro server senza nessuan implicazione legalese qualcuno sà confermarlo lo ringrazio fin da ora, per gli altri eccomi disponibile a prendermi una botta di "google is your friend"a logica (non ho tempo di documentarmi profondamente) mi viene da dire che finchè dici che si tratta del terodump di wikipedia puoi ripubblicarlo, insomma se volete credo proprio che fare un fork di wikipedia sia legale oltre che possibile ma aspetto conferma
    • Akiro scrive:
      Re: Wikipedia è la negazione di Internet
      imho, troppo pessimista ed esagerato
      Se i proprietari dei server su cui WP risiede
      decidono di spegnerli (o di renderli accessibili
      a pagamento, o di venderli al governo
      afghano...), nessuno lo può impedire. E il
      contenuto muore con
      loro.Wikipedia non è internet.gli stessi contenuti potresti trovarli in altri siti, per cui morta Wikipedia dovresti solo cercarli un po' di più
      Internet è morta nel 1993.
      E il web 2.0 è una commemorazione funebre.tutto si evolve
      • Marco scrive:
        Re: Wikipedia è la negazione di Internet
        Da qui si capisce l'ignoranza di chi vuole scrivere cose che nemmeno conosce: Wikipedia (in senso lato, e non il semplice sito) non potrà mai diventare a pagamento od essere oscurata, per il semplice motivo che tutti i suoi articoli sono rilasciati sotto una licenza tale che qualsiasi persona può copiarli e metterli su un nuovo sito...Per quanto riguarda la centralizzazione a mio parere è invece una cosa molto utile: Wikipedia è il punto di partenza per poter poi approfondire gli argomenti. In questo modo, infatti, non devo perdere ore a cercare un'informazione su milioni di piccoli siti, ma mi basta cercare su Wikipedia. Qui, una volta trovato ciò che cerco, molto spesso posso approfondire, grazie a rimandi su siti esterni e, ancora meglio, un'ampia bibliografia.
        • Luther Blisset scrive:
          Re: Wikipedia è la negazione di Internet
          - Scritto da: Marco
          Per quanto riguarda la centralizzazione a mio
          parere è invece una cosa molto utile: Wikipedia è
          il punto di partenza per poter poi approfondire
          gli argomenti. In questo modo, infatti, non devo
          perdere ore a cercare un'informazione su milioni
          di piccoli siti, ma mi basta cercare su
          Wikipedia. Qui, una volta trovato ciò che cerco,
          molto spesso posso approfondire, grazie a rimandi
          su siti esterni e, ancora meglio, un'ampia
          bibliografia.Per questo esisteva già Google...
      • MegaJock scrive:
        Re: Wikipedia è la negazione di Internet
        - Scritto da: Akiro

        Internet è morta nel 1993.

        E il web 2.0 è una commemorazione funebre.

        tutto si evolveSe tu la decomposizione la chiami "evoluzione"... :D
    • accasette scrive:
      Re: Wikipedia è la negazione di Internet
      - Scritto da: Homo Polemicus
      L'ho già detto molte volte e lo ripeto.una opinione legittima.
      La centralizzazione dell'informazione è l'esatto
      contrario della informazione distribuita che si
      voleva alle origini (arpanet e
      usenet).vero.però il mezzo è quello che si era sempre voluto quando si è pensato all'ipertesto. infatti vedi roba tipo AMAYA ... non se la sono inventata mica quelli di wikipedia o del wiki.il wiki è una invenzione eccellente per creare documentazione condivisa.in azienda la uso e va benissimo.Le persone che manutengono i documenti sono gli stessi che prima le facevano con DOC e carta. E' solo migliorato, ma non è che passa la sciura delle pulizie e scrive documentazione.
      Se i proprietari dei server su cui WP risiede
      decidono di spegnerli (o di renderli accessibili
      a pagamento, o di venderli al governo
      afghano...), nessuno lo può impedire. E il
      contenuto muore con
      loro.come qualsiasi sito internet.però la documentazione di WP ha una licenza nonché una praticità tecnica nel prelevare i database che rende l'informazione open-source tanto quanto la roba su sourceforge: può scomparire inqualsiasi istante, ma se hai prelevato la sorgente, non ti tange.
      Che è l'esatto contrario dello scopo per cui è
      nata Internet: informazione distribuita e diffusaeh no caro, lo scopo "fault tolerant" per cui è progettata internet è di fare arrivare i dati per vie diverse della rete, non di rendere "immortale" un dato su un server.se hai 3000 mirror, lo fai, ma non ha a che fare su come viaggiano i pacchetti: questo si che ha a che fare sul perchè internet è fatta in un certo modo, tanto quanto i problemi di questi giorni del "cavo tagliato": internet funziona lo stesso.
      non legata ad un singolo server (o cluster o
      centinaio di server) e non legata ad una
      proprietà
      privata.io credo che tu confonda il fatto che se una parte della rete va giù, si arrivi al dato comunque, cosa che ha a che fare con come è fatta internet.ma se il dato (bombardamento sul server che ce l'ha) non c'è più, pur non andando giù internet, il dato non c'è più.non inventare cose diverse :)
      Internet è morta nel 1993.
      E il web 2.0 è una commemorazione funebre. opinione legittima.
  • fiorefr73 scrive:
    Avventure testuali di BdB
    Il signor Bonaventura di Bello, a parte l'essere stato redattore di Zzap e TGM, ha pubblicato anche una discreta serie di avventure testuali per Commodore 64.Ecco qui una lista (non so quanto esaustiva):http://ready64.org/giochi/list.php?id_programmatore=69&ruolo=codiceQueste ultime possono piacere o meno, possono essere conosciute o meno, ma è indubbio che siano state e siano tuttora parte della storia videoludica italiana.IMHO uno spazio in wikipedia italia se lo merita, fosse solo per il ruolo pioneristico di scrittore di videogiochi in Italia. Non dimentichiamoci che negli anni '80 gli autori italiani si contavano sulle dita di una mano.
    • Federico Ugolini scrive:
      Re: Avventure testuali di BdB
      Sono perfettamente d'accordo. Era un periodo in cui nessuna credeva nell'informatica (almeno nel nostro pease) figuriamoci nell'editoria informatica e dei videogames. Bonaventura di Bello ha aperto qualche spiraglio e oggi riviste come TGM sono cresciute a dismisura. Peraltro Di bello ora segue da vicino la blogosfera con il suo network: www.blogspla.net
    • Brami Gabriele aka Miglioshin scrive:
      Re: Avventure testuali di BdB

      IMHO uno spazio in wikipedia italia se lo merita, fosse
      solo per il ruolo pioneristico di scrittore di
      videogiochi in Italia. Non dimentichiamoci che negli
      anni '80 gli autori italiani si contavano sulle dita di
      una mano.Anche oggi, sulle dita di una mano monca.Emerge evidentemente che lo hanno castrato solo perchè parlava di se stesso, o perchè non lo conoscevano.Sono d'accordo con chi dice che avrebbero dovuto fargli notare amichevolmente (ma anche professionalmente) le mancanze e le esagerazioni del caso.In caso di recidività si sarebbero potuti sollevare i toni; ma mai cancellare qualcosa che è parte della storia videoludica italiana (semmai ridimensionarlo, informandosi prima ovviamente.)
    • accasette scrive:
      Re: Avventure testuali di BdB
      - Scritto da: fiorefr73
      Il signor Bonaventura di Bello, a parte l'essere
      stato redattore di Zzap e TGM, ha pubblicato
      anche una discreta serie di avventure testuali
      per Commodore
      64.

      Ecco qui una lista (non so quanto esaustiva):
      http://ready64.org/giochi/list.php?id_programmator

      Queste ultime possono piacere o meno, possono
      essere conosciute o meno, ma è indubbio che siano
      state e siano tuttora parte della storia
      videoludica
      italiana.

      IMHO uno spazio in wikipedia italia se lo merita,sei l'unico ad averla messa giù come andava messa.se non hai già contribuito a quella voce, ti consiglio vivamente di farlo e di citare quel link
  • Manfredi Monfreda scrive:
    Bastava un po' di chiarezza
    Posso capire che quanto scritto da BDB possa essere considerato "migliorabile", ma non era meglio comunicarlo amichevolmente cercando di correggere quanto scritto invece di cassare completamente la biogafria o autobiografia? E' mai possibile che si debba arrivare alla segnalazione su PI per avere un chiarimento? Invece di minacciare il BAN dell'IP (pratica idiota visto l'uso di un IP dinamico...) il moderatore poteva scrivere le motivazioni in maniera chiara e amichevole. Invece sembra quasi che cerchino lo scontro per dimostrare il loro "potere" di moderatori.No comment per i commenti che criticano il fatto che BDB abbia voluto creare la voce relativa a se stesso, come se si trattasse di una persona sconosciuta e iper-presuntuosa. Alla fine quella voce avrei potuto scriverla io magari chiedendo a BDB del materiale, componendo un testo perfettamente identico a quello cassato. Sotto questa ipotesi ci sarebbe stata la stessa polemica? Credo proprio di no.
    • Giu scrive:
      Re: Bastava un po' di chiarezza
      - Scritto da: Manfredi Monfreda
      Posso capire che quanto scritto da BDB possa
      essere considerato "migliorabile", ma non era
      meglio comunicarlo amichevolmente scusa eh, ma wikipedia mica è un associazione di amiconi. e' un'enceclopedia. se pubblichi qualcosa sopra hai il dovere di pubblicare articoli di qualita', con fonti, senza stronzate, obiettivi. se non lo fai, fuori. e' la regola rispettata da milioni di persone. bdb vuole essere l'eccezione.
      cercando di
      correggere quanto scritto invece di cassare
      completamente la biogafria o autobiografia? non è cessata. e' stato cancellato quanto ritenuto impresentabile. basta riscriverlo bene e siete tutti contenti.ma nessuno che voglia scriverlo?
    • Giu scrive:
      Re: Bastava un po' di chiarezza
      - Scritto da: Manfredi Monfreda
      Posso capire che quanto scritto da BDB possa
      essere considerato "migliorabile", ma non era
      meglio comunicarlo amichevolmente scusa eh, ma wikipedia mica è un associazione di amiconi. e' un'enceclopedia. se pubblichi qualcosa sopra hai il dovere di pubblicare articoli di qualita', con fonti, senza stronzate, obiettivi. se non lo fai, fuori. e' la regola rispettata da milioni di persone. bdb vuole essere l'eccezione.
      cercando di
      correggere quanto scritto invece di cassare
      completamente la biogafria o autobiografia? non è cessata. e' stato cancellato quanto ritenuto impresentabile. basta riscriverlo bene e siete tutti contenti.ma nessuno che voglia scriverlo?
      • Manfredi Monfreda scrive:
        Re: Bastava un po' di chiarezza

        rispettata da milioni di persone. bdb vuole
        essere l'eccezione.BDB non vuole essere l'eccezione. Quelle in discussione sono le modalità.
        non è cessata. e' stato cancellato quanto
        ritenuto impresentabile. basta riscriverlo bene e
        siete tutti contenti.Come definisci una cosa cancellata del tutto?Bastava essere chiari e mantenere una comunicazione chiara con BDB, cosa che non è stata fatta. Bastava dire: "Guarda BDB, dovresti modificare questo e quest'altro altrimenti non possiamo accettare quello che hai scritto". Invece c'è stata la cancellazione totale.
        ma nessuno che voglia scriverlo?E' quello che alcuni hanno cercato di dire.
  • Hinur scrive:
    Ohhhh... l'IP Bannato
    Miiii che paura o mio dio nooo ... m'hanno bannato l'IPche faròche farò....ma va a :)... stacco il modem, lo riattacco dopo 5 min e me ne viene assegnato un altroOppure basta usare un proxyBanno di qui banno di là, alla fine avranno bannato mezza nazione e pochissimi potranno leggere wiki italia (meglio)
    • cipp a scrive:
      Re: Ohhhh... l'IP Bannato
      il ban è solo in scrittura, mai in lettura.i ban in lettura li credono possibili solo urbani e volontè (oltre a te, a quanto pare... non sarai urbani?)
      • Nuvar scrive:
        Re: Ohhhh... l'IP Bannato
        - Scritto da: cipp a
        il ban è solo in scrittura, mai in lettura.

        i ban in lettura li credono possibili solo urbani
        e volontè (oltre a te, a quanto pare... non sarai
        urbani?)peggioquindi alla fine pochissimi potranno scivere su wikimafiae tanti saluti alla cultura libera, aperta ai contributi di tuttiinnocenti saranno colpevoli di aver assunto l'ip di ex bannati e non potranno più contribuirequando la situazione scoppierà magari qualcuno sarà cacciato, anche se ci credo pocop.s.: lo so che è mattina presto x alcuni ma un minimo di cervello bisognerebbe usarlo
        • cipp a scrive:
          Re: Ohhhh... l'IP Bannato

          quindi alla fine pochissimi potranno scivere su wikimafia
          e tanti saluti alla cultura libera, aperta ai contributi
          di tutti
          innocenti saranno colpevoli di aver assunto l'ip di
          ex bannati e non potranno più contribuireL'APOCALISSE! LE TROMBE DEL GIUDIZIO! Ora fai un mirror, lavoraci e mettici le tue regole, così avrai sconfitto wikipedia in italiano. felice? allora attivati!
          • cinico scrive:
            Re: Ohhhh... l'IP Bannato
            - Scritto da: cipp a

            quindi alla fine pochissimi potranno scivere su
            wikimafia

            e tanti saluti alla cultura libera, aperta ai
            contributi


            di tutti

            innocenti saranno colpevoli di aver assunto
            l'ip di


            ex bannati e non potranno più contribuire

            L'APOCALISSE! LE TROMBE DEL GIUDIZIO! Ora fai un
            mirror, lavoraci e mettici le tue regole, così
            avrai sconfitto wikipedia in italiano. felice?
            allora
            attivati!abbassa la cresta bambino che qui c'e' gente che mentre tu giocavi a un due tre stella, lavorava su i mainframe.Abbassa la cresta ragazzino di wikipedia
          • cipp a scrive:
            Re: Ohhhh... l'IP Bannato

            abbassa la cresta bambino che qui c'e' gente che
            mentre tu giocavi a un due tre stella, lavorava
            su i mainframe.questo dovrebbe renderti migliore? al massimo rende deficienti i responsabili del mainframe, non si fanno giocare i bimbi con apparecchi così costosi!
          • cipp a scrive:
            Re: Ohhhh... l'IP Bannato
            lol, sembra che la risposta sia stata "censurata" dai moderatori del forum di PI :) e in effetti hanno ragione. arrangiati.
          • accasette scrive:
            Re: Ohhhh... l'IP Bannato
            - Scritto da: cipp a
            lol, sembra che la risposta sia stata "censurata"
            dai moderatori del forum di PI :) e in effetti
            hanno ragione.
            arrangiati.file:///usr/share/applications/MozillaFirefox.desktop.fuck.you
          • cinico scrive:
            Re: Ohhhh... l'IP Bannato
            - Scritto da: cipp a
            lol, sembra che la risposta sia stata "censurata"
            dai moderatori del forum di PI :) e in effetti
            hanno ragione.
            arrangiati.bravo il solito ragionamento che applicate su wikipediae si vede.........
          • lEO scrive:
            Re: Ohhhh... l'IP Bannato
            Wiki.it siete una casta del casso.
  • Farfetch scrive:
    Vergognati
    "He could be defined as the Italian Scott Adam". Trattengo a stento le risate di sarcasmo. Il Sig. Di Bello farebbe meglio a tornare nel suo anonimato di Egregio signor Nessuno.
    • G F scrive:
      Re: Vergognati
      - Scritto da: Farfetch
      "He could be defined as the Italian Scott Adam".
      Trattengo a stento le risate di sarcasmo. Il Sig.
      Di Bello farebbe meglio a tornare nel suo
      anonimato di Egregio signor
      Nessuno.Finalmente un intervento sensato!Alcuni interventi parlano di Di Bello come se fosse un premio Nobel! Si tratta solo di un programmatore di videogiochi: può tranquillamente mancare in Wikipedia.
      • OoO scrive:
        Re: Vergognati
        - Scritto da: G F
        Finalmente un intervento sensato!
        Alcuni interventi parlano di Di Bello come se
        fosse un premio Nobel! Si tratta solo di un
        programmatore di videogiochi: può tranquillamente
        mancare in
        Wikipedia.La Lecciso e Siffredi si, invece.
      • fiorefr73 scrive:
        Re: Vergognati


        Finalmente un intervento sensato!
        Alcuni interventi parlano di Di Bello come se
        fosse un premio Nobel! Si tratta solo di un
        programmatore di videogiochi: può tranquillamente
        mancare in
        Wikipedia.Magari a qualcuno interessa. E visto il numero di post a favore mi sembrano più di uno...E comunque a chi non interessa può evitare di leggere.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 marzo 2008 10.48-----------------------------------------------------------
      • joe tornado scrive:
        Re: Vergognati
        Però se c'è è meglio, a patto che stia alle regole : ovvero, niente autocelebrazioni, solo dati oggettivi.
        • Sgabbio scrive:
          Re: Vergognati
          certo.... ma se leggi bene la storia non gli hanno nemmeno pubblicato l'articolo cassandolo subito su un parere personale di una sola persona...
          • lEO scrive:
            Re: Vergognati
            Concordo, tu si che hai capito la questione.Il fatto è QUESTO:UN SOLO ADMIN PUO' CANCELLARE DI SUA INIZIATIVA UNA VOCE, SENZA NESSUNA VOTAZIONE, ECC.??WIki.it è una casta.
          • piwi scrive:
            Re: Vergognati
            Ho letto, ho letto ... questo non è giusto (comunque sono un po' di parte !)
    • markoer scrive:
      Re: Vergognati
      - Scritto da: Farfetch
      "He could be defined as the Italian Scott Adam".
      Trattengo a stento le risate di sarcasmo. Il Sig.
      Di Bello farebbe meglio a tornare nel suo
      anonimato di Egregio signor
      Nessuno.Mi dispiace per lui, ma condivido quello che dici. Nell'edizione inglese lo avranno permesso perché tanto non gliene può tangere di meno, e per quel che ne sanno potrebbe essere pure vero ;-)Ciao
  • Piccione scrive:
    Sono un po' ridicoli
    Cassano le Autobiografie però ci sono diverse voci che hanno link commerciali nei riferimenti finali... cosa molto più grave secondo me.Però le obiezioni sulle affermazioni autoincensanti le condivido... bisogna essere obiettivi e quando si parla di noi stessi non lo si è spesso e volentieri.
    • fiorefr73 scrive:
      Re: Sono un po' ridicoli
      - Scritto da: Piccione
      Cassano le Autobiografie però ci sono diverse
      voci che hanno link commerciali nei riferimenti
      finali... cosa molto più grave secondo
      me.quoto
      Però le obiezioni sulle affermazioni
      autoincensanti le condivido... bisogna essere
      obiettivi e quando si parla di noi stessi non lo
      si è spesso e
      volentieri.Basterebbe solo riportare i fatti. Ho fatto questo nell'anno x, ho pubblicato questo nell'anno y...Eventualmente modificando espressioni oggetto di delirio di onnipotenza tipo: sono il miglior del mondo nel mio campo... nessuno come me... bla bla bla...
      • cipp a scrive:
        Re: Sono un po' ridicoli
        saresti un ottimo admin. partecipa anche tu!
        • fiorefr73 scrive:
          Re: Sono un po' ridicoli
          Non intendevo la modifica da parte dell'admin, ma da parte dell'autore stesso (effettivamente rileggendo non ero stato chiaro).Il più delle volte basta rileggere 10 minuti dopo quello che si è scritto per correggersi, come ho fatto io adesso.E comunque secondo me il compito di un admin (in questo caso di un admin di wikipedia) non dovrebbe essere di castrare (leggi cancellare), ma di suggerire eventuali modifiche (il che non significa censurare).
          • cipp a scrive:
            Re: Sono un po' ridicoli
            forse non era chiaro, ma il mio commento era serio. da quanto scrivi sembri possedere le qualità di un buon admin. poi forse il fatto che non riusciamo a capirci dipende da cosa tu credi sia un admin, ma è un altro discorso.
          • fiorefr73 scrive:
            Re: Sono un po' ridicoli
            - Scritto da: cipp a
            forse non era chiaro, ma il mio commento era
            serio. da quanto scrivi sembri possedere le
            qualità di un buon admin.Ti ringrazio.Devo ammettere che il tuo primo commento lo avevo frainteso.Comunque mi è servito per correggere quello che avevo scritto. Non tutto il male vien per nuocere.
            poi forse il fatto che non riusciamo a capirci
            dipende da cosa tu credi sia un admin, ma è un
            altro
            discorso.Non credo sia un problema di capirci o meno, basta scrivere 2 righe in più e facciamo chiarezza, siamo fra persone serie e educate.Quello che credo sia un admin, dipende dalle circostanze.Effettivamente non so cosa sia un "admin" di wikipedia (leggi quale sia il ruolo), ma visto il loro comportamento mi sa che anche qualcuno di loro lo ignora.
          • cipp a scrive:
            Re: Sono un po' ridicoli
            admin è prima di tutto un ruolo tecnico.purtroppo, in qualunque ambito, buona parte dei tecnici non è in grado di comunicare efficacemente. wikipediani non fanno eccezione, ma possono migliorare se gli si indica come fare. "presumi la buona fede", "non mordere" e il "wikilove" sono metodi con cui si tenta di invogliare tutti a comunicare efficacemente.
  • Federico Ugolini scrive:
    biografia e non autobiografia
    A questo punto mi chiedo, se il Signor Di Bello avesse fatto pubblicare ad altri la sua autobiografia e l'avesse redatta secondo i criteri e la forma previsti dalla policy di Wikipedia, cosa sarebbe accaduto?
    • cipp a scrive:
      Re: biografia e non autobiografia
      sarebbe rimasta, ovviamente.se scritta in maniera enciclopedica, rimane.
      • Federico Ugolini scrive:
        Re: biografia e non autobiografia
        Di Bello ha solamente riportato i fatti: le esperienze professionali in campo videoludico e informatico; non vedo cosa c'è di sbagliato. Credo non si tratti di forma, dunque, ma di sostanza. Nella sostanza delle cose si vede e si apprezza la libertà della conoscenza...
      • Manfredi Monfreda scrive:
        Re: biografia e non autobiografia
        - Scritto da: cipp a
        sarebbe rimasta, ovviamente.
        se scritta in maniera enciclopedica, rimane.Mamma mia, tutti a riempirsi la bocca con questa parola. ENCICLOPEDICA...ma se non è stato neanche dato il tempo di creare la voce e di sistemarla!!A leggere le "argomentazioni" noto solo toni spocchiosi: "Allora: la situazione è semplice. Il primo inserimento, da anonimo, era una biografia che secondo me non è enciclopedica: si può considerare alla stregua di un curriculum vitae, non leggo nulla che possa configurarsi come attività che ti renda famoso da poter stare su un'enciclopedia"Un ragionamento ridicolo, BDB è citato in altre voci su wikipedia, è appurato il fatto che abbia riscosso una certa notorietà grazie all'attività trentennale che ha svolto, quindi l'affermazione dello Squattaturi è totalmente priva di fondamento.Secondo me non digeriscono il fatto che il soggetto della voce su wikipedia sia anche autore della voce stessa, ma non hanno il coraggio di affermarlo.
    • accasette scrive:
      Re: biografia e non autobiografia
      - Scritto da: Federico Ugolini
      A questo punto mi chiedo, se il Signor Di Bello
      avesse fatto pubblicare ad altri la sua
      autobiografia e l'avesse redatta secondo i
      criteri e la forma previsti dalla policy di
      Wikipedia, cosa sarebbe
      accaduto?secondo me, come nelle voci più controverse, si scrive "nella sua autobiografia l'autore asserisce che"a meno che non siano dati strettamente anagrafici.così è corretto, perchè è ovvio che citi una fonte di parte.è solo una mia opinione, io farei così.
  • Mario scrive:
    Wikipedia (Italia) è una casta
    come sopra.
    • cipp a scrive:
      Re: Wikipedia (Italia) è una casta
      Questo commento non riporta fonti o riferimenti.Per favore migliora questa voce aggiungendo citazioni da fonti attendibili (aiuto, partecipa!).Il materiale non verificabile può essere messo in dubbio e valutato secondo le linee guida sull'uso delle fonti.
      • wikitaglia scrive:
        Re: Wikipedia (Italia) è una casta
        - Scritto da: cipp a
        Questo commento non riporta fonti o riferimenti.

        Per favore migliora questa voce aggiungendo
        citazioni da fonti attendibili (aiuto,
        partecipa!).

        Il materiale non verificabile può essere messo in
        dubbio e valutato secondo le linee guida sull'uso
        delle
        fonti.andate a cag.... [citazione necessaria]
  • accasette scrive:
    non trasparentissimo
    innanzitutto io il tizio non l'ho mai sentito, ma non so come si debba misurare la "fama" di uno per poterlo far apparire in una enciclopedia. Forse questo potrebbe essere argomento di discussione.comunqueprima di tutto è wikipedia stessa a tenere traccia di tutto nella cronologia e non serve che lo scrivente getti fango e sospetto dicendo "che ha tenuto traccia" lui. C'è la cronologia, c'è tutto per tutti.Se fa fatica a salvarsi un link e preferisce uno screenshot, fatti suoi.Secondo: non posta il link delle discussioni e di quel che interessa (la cronologia con le differenze , gli autori e le causali, ad esempio).E comunque ma chi te conosceeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee, wikipedia non è un posto pubblico dove farsi pubblicità!
    • mela marcia scrive:
      Re: non trasparentissimo
      se wikipedia fosse fatta solo di gente che tu conosci avrebbe 20 voci, ignorante!
    • markoer scrive:
      Re: non trasparentissimo
      - Scritto da: accasette
      innanzitutto io il tizio non l'ho mai sentito, ma
      non so come si debba misurare la "fama" di uno
      per poterlo far apparire in una enciclopedia.
      Forse questo potrebbe essere argomento di
      discussione.[...]Nella vecchia Treccani era facile. Bastava fare come il mio vecchio rettore di Conservatorio, pagavi 5 milioni di vecchie lire e diventavi un noto compositore... ovviamente il signore in questione non ha mai composto un tuboCiao
    • Gulp scrive:
      Re: non trasparentissimo
      - Scritto da: accasette
      innanzitutto io il tizio non l'ho mai sentito, ma
      non so come si debba misurare la "fama" di uno
      per poterlo far apparire in una enciclopedia.
      Forse questo potrebbe essere argomento di
      discussione.



      comunque

      prima di tutto è wikipedia stessa a tenere
      traccia di tutto nella cronologia e non serve che
      lo scrivente getti fango e sospetto dicendo "che
      ha tenuto traccia" lui. C'è la cronologia, c'è
      tutto per
      tutti.
      Se fa fatica a salvarsi un link e preferisce uno
      screenshot, fatti
      suoi.


      Secondo: non posta il link delle discussioni e di
      quel che interessa (la cronologia con le
      differenze , gli autori e le causali, ad
      esempio).


      E comunque ma chi te
      conosceeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee, wikipedia non è
      un posto pubblico dove farsi
      pubblicità!Scusa ma chi conosci di questi altri personaggi che si chiamano Bonaventura? * Bonaventura Berlinghieri * Bonaventura Cavalieri * Bonaventura Cerretti * Bonaventura da Fasano * Bonaventura de Baccarini * Bonaventura GazolaScommetterei che non ne hai mai sentito nominare nessuno, e allora che facciamo li cancelliamo dall'enciclopedia perchè tu non li conosci?Poi vorrei chiederti come mai mostri tutto questo livore nei confronti di BdB.
  • Luca Menegotto scrive:
    E la Lecciso, allora?
    Leggo esterrefatto:'Squattaturi ha risposto "era una biografia che secondo me non è enciclopedica: si può considerare alla stregua di un curriculum vitae, non leggo nulla che possa configurarsi come attività che ti renda famoso da poter stare su un'enciclopedia'.Questo rende evidente il fatto che chi parla non sa di chi sta parlando (e basta scrivere il nome su Google per rendersene conto); cosa a mio avviso triste e per più di un motivo.Ma supponiamo per un attimo che abbia ragione, e facciamo una controprova. Digitiamo "Loredana Lecciso".Oh, ma guarda, c'è una voce. Ora, mi tocca chiedere: mi sa dire il buon Squattaturi cosa ha fatto la signora Loredana per essere considerata più del nostro Bonaventura? O devo pensare alla sindrome 'guarda, mamma, sono in tivvù'?Insomma, cara signora Brioschi, in questo caso Wikipedia nostrana avrebbe fatto figura migliore se avesse riconosciuto di aver preso una cantonata e si fosse limitata all'offerta di collaborazione che ho intravisto e che ho apprezzato.
    • Lemon scrive:
      Re: E la Lecciso, allora?

      Ma supponiamo per un attimo che abbia ragione, e
      facciamo una controprova. Digitiamo "Loredana
      Lecciso".
      Oh, ma guarda, c'è una voce. Ora, mi tocca
      chiedere: mi sa dire il buon Squattaturi cosa ha
      fatto la signora Loredana per essere considerata
      più del nostro Bonaventura? O devo pensare alla
      sindrome 'guarda, mamma, sono in
      tivvù'?La Lecciso è enciclopedica eccome, non tanto per il personaggio in sè più che altro documenta il livello di qualità raggiunto da certe trasmissioni e del pubblico che gli va dietro.
      • OoO scrive:
        Re: E la Lecciso, allora?
        - Scritto da: Lemon
        La Lecciso è enciclopedica eccome, non tanto per
        il personaggio in sè più che altro documenta il
        livello di qualità raggiunto da certe
        trasmissioni e del pubblico che gli va
        dietro.e allora apri una nuova voce sulla "TV spazzatura" come fenomeno mediatico e sociale invece di uno sulla Lecciso.qui invece, a parer mio, si usa il paradigma di Andy Warhol per stabilire chi debba essere incluso nella "enciclopedia" di Wikipedia.
        • cipp a scrive:
          Re: E la Lecciso, allora?
          visto che sai fare di meglio: accomodati; sei il benvenuto: collabora anche tu a rendere wikipedia un posto migliore.
          • OoO scrive:
            Re: E la Lecciso, allora?
            - Scritto da: cipp a
            visto che sai fare di meglio: accomodati; sei il
            benvenuto: collabora anche tu a rendere
            wikipedia un posto
            migliore.mi dispiace, ma il mio contributo te lo scordi. eprché dovrei dare il mio contributo a un progetto che privilegia la mondanità alla cultura. se ho doti di redattore, oppure voglia di esprimermi, mando il mio curriculum a una enciclopedia seria, oppure apro un sito tutto mio con una linea editoriale coerente con la cultura.
          • cipp a scrive:
            Re: E la Lecciso, allora?

            oppure apro un sito tutto mio
            con una linea editoriale coerente con la
            cultura.e mi spieghi cosa c'è di più "coerente con la cultura" con un wiki i cui contenuti vengon distribuiti con licenza GNU FDL?
          • OoO scrive:
            Re: E la Lecciso, allora?
            - Scritto da: cipp a
            e mi spieghi cosa c'è di più "coerente con la
            cultura" con un wiki i cui contenuti vengon
            distribuiti con licenza GNU
            FDL?per me un articolo sulla Lecciso è faccenda da Novella 3000, e quella rivista non è affatto coerente con lidea di cultura che s'intende trasmettere ai contemporanei o alle generazioni future.
          • cipp a scrive:
            Re: E la Lecciso, allora?

            per me un articolo sulla Lecciso è faccenda da
            Novella 3000, e quella rivista non è affatto
            coerente con lidea di cultura che s'intende
            trasmettere ai contemporanei o alle generazioni
            future....e la soluzione sarebbe...? quale? sterminare novella3000? non puoi migliorare novella3000, puoi solo evitare di comprarla (e consigliare ad altri di non comprarla). puoi migliorare wikipedia, accomodati. sei in grado?
          • cinico scrive:
            Re: E la Lecciso, allora?
            - Scritto da: cipp a

            per me un articolo sulla Lecciso è faccenda da

            Novella 3000, e quella rivista non è affatto

            coerente con lidea di cultura che s'intende

            trasmettere ai contemporanei o alle generazioni

            future.

            ...e la soluzione sarebbe...? quale? sterminare
            novella3000? non puoi migliorare novella3000,
            puoi solo evitare di comprarla (e consigliare ad
            altri di non comprarla).


            puoi migliorare wikipedia, accomodati. sei in
            grado?si se permettete alle persone di modificare pagine e di lasciare prima del pulsante di SPAM/BAN il beneficio del dubbio.comunque vogliamo parlare di autoincensazione?http://it.wikipedia.org/wiki/Raoul_Chiesae se mi permetti BDB qualcosa di piu' l'ha fatta.perche non cominciate a cancellare pure questa di paginavisto che non e' ENCICLOPEDICA?
          • MegaJock scrive:
            Re: E la Lecciso, allora?
            - Scritto da: cipp a
            visto che sai fare di meglio: accomodati; sei il
            benvenuto: collabora anche tu a rendere
            wikipedia un posto
            migliore.L'unico modo di migliorare wikipedia ita è FARLA SPARIRE.Tagliare le linee, spaccare i server, buttare gli HD in un altoforno e fare a pezzi gli admin a colpi d'ascia.
    • La soluzione scrive:
      Re: E la Lecciso, allora?
      squattaturi è 21enne......................
      • cipp a scrive:
        Re: E la Lecciso, allora?
        tu che magari hai 40 anni e un lavoro e una famiglia, quanto tempo libero hai da dedicare al prossimo attraverso il lavoro su wikipedia?
        • MegaJock scrive:
          Re: E la Lecciso, allora?
          - Scritto da: cipp a
          tu che magari hai 40 anni e un lavoro e una
          famiglia, quanto tempo libero hai da dedicare al
          prossimo attraverso il lavoro su
          wikipedia?Meglio 24 secondi del 40enne che 24 ore di tempo del cicciobrufoloso sfigato di cui sopra, con la faccia sporca di moccio e le mutande che puzzano di cacca perchè se non glielo dice mammina non è capace a cambiarsele da solo. :D
  • L B scrive:
    CIFRE di WIKIPEDIA EN e IT
    l'edizione in lingua inglese di wikipedia funziona meglio? ma tu guarda che strano: le statistiche (sebbene non molto aggiornate: sono ferme a ott 2006) mostrano che i contributori assidui (più di 100 edit al mese) inglesi sono 4300, mentre in italiano soltanto 360 (all'epoca: oggi 520)! indovina un po' perché tutti son convinti che l'edizione inglese funzioni meglio? chissà come mai?amministratore non significa censoreamministratore non è un titolo onorificoamministratore significa spazzinoamministratore significa bibliotecarioamministratore significa rispetto del diritto d'autoreamministratore dovrebbero esserlo tuttifatevene una ragionepartecipate al miglioramento del progetto oppure smettete di lamentarvi, nullafacenti che non siente altro!
    • Sgabbio scrive:
      Re: CIFRE di WIKIPEDIA EN e IT
      spero di non aver frainteso il tuo topic, ma se guardi la gestione del wikipedia italia è impossibili migliorarlo in quando ogni tentativo viene stroncato con le solite argomentazioni.
      • cipp a scrive:
        Re: CIFRE di WIKIPEDIA EN e IT

        impossibili migliorarlo in quando ogni tentativo
        viene stroncato con le solite
        argomentazioni.io guardo, ma non mi sembra affatto così. vedo invece un sacco di persone che vogliono approfittare dello spazio di wikipedia, magari non del tutto per amore della cultura e del prossimo, ma soprattutto per ritagliarsi un pezzetto per sé. esempio: biografie celebrative, aziende. sono le critiche che più spesso arrivano.le convenzioni ("regole" che cercano di mettere ordine in cosa può essere considerato "enciclopedico" e cosa no, stabilite da una comunità) ci sono, chi non vi rientra accusa gli admin di censura (censura un corso, applicano le regole stabilite dalla comunità).invece di urlare alla censura, queste persone dovrebbe cercare di capire le convenzioni, che difficilmente sono campate per aria; cambiare le convenzioni è possibile, migliorandole, facendo notare i problemi alla comunità, che non è idiota e sa riconoscere i miglioramenti. ma risulta tanto più semplice criticare, che è la cosa che di solito fanno quanti vengono "oscurati" da wikipedia...http://it.wikipedia.org/wiki/Wikipedia:Pagine_promozionali_o_celebrative ha senso questa policy? come possiamo migliorarla? (ed evito cose tipo "non chiederti cosa può fare wikipedia per te, ma cosa puoi fare tu per wikipedia"... anzi no, suona bene, non lo evito)
        • wikitaglia scrive:
          Re: CIFRE di WIKIPEDIA EN e IT
          - Scritto da: cipp a

          impossibili migliorarlo in quando ogni tentativo

          viene stroncato con le solite

          argomentazioni.

          io guardo, ma non mi sembra affatto così. vedo
          invece un sacco di persone che vogliono
          approfittare dello spazio di wikipedia, magari
          non del tutto per amore della cultura e del
          prossimo, ma soprattutto per ritagliarsi un
          pezzetto per sé. esempio: biografie celebrative,
          aziende. sono le critiche che più spesso
          arrivano.

          le convenzioni ("regole" che cercano di mettere
          ordine in cosa può essere considerato
          "enciclopedico" e cosa no, stabilite da una
          comunità) ci sono, chi non vi rientra accusa gli
          admin di censura (censura un corso, applicano le
          regole stabilite dalla
          comunità).

          invece di urlare alla censura, queste persone
          dovrebbe cercare di capire le convenzioni, che
          difficilmente sono campate per aria; cambiare le
          convenzioni è possibile, migliorandole, facendo
          notare i problemi alla comunità, che non è idiota
          e sa riconoscere i miglioramenti. ma risulta
          tanto più semplice criticare, che è la cosa che
          di solito fanno quanti vengono "oscurati" da
          wikipedia...

          http://it.wikipedia.org/wiki/Wikipedia:Pagine_prom

          (ed evito cose tipo "non chiederti cosa può fare
          wikipedia per te, ma cosa puoi fare tu per
          wikipedia"... anzi no, suona bene, non lo
          evito)bravo vuoi la caramellina alla menta?:Ddicono sempre le stesse cose vomitando a ripetizioni frasi gia' fatte e rifatte.che figura che state facendo.
          • cipp a scrive:
            Re: CIFRE di WIKIPEDIA EN e IT
            stai cambiando nick per far sembrare che invece a dire che "ripetiamo le stesse cose" non sia sempre tu? non sta funzionando.
          • wikitaglia scrive:
            Re: CIFRE di WIKIPEDIA EN e IT
            - Scritto da: cipp a
            stai cambiando nick per far sembrare che invece a
            dire che "ripetiamo le stesse cose" non sia
            sempre tu? non sta
            funzionando.cambio nick ma il link e' sempre lo stessohttp://en.wikipedia.org/wiki/Fuck_You
          • Sgabbio scrive:
            Re: CIFRE di WIKIPEDIA EN e IT
            no, purtroppo ha ragione, c'è sempre una forte resistenza su articolo o casi come questo, usando sempre le solite frasette fatte che lasciano il tempo che trovano. Non mi stupisce che molti preferiscono contribuire a quello inglese! Basta pure considerare certi articolo dedicato ad alcuni anime, dove non c'è uno stracco d'immagine perchè si sono inventati una burocrazia soffocante che serve soltato ad allontanare gli utenti.
          • cipp a scrive:
            Re: CIFRE di WIKIPEDIA EN e IT

            pure considerare certi articolo dedicato ad
            alcuni anime, dove non c'è uno stracco d'immagine
            perchè si sono inventati una burocrazia
            soffocante che serve soltato ad allontanare gli
            utenti.INVENTATI? aspe, per quella ti devi lamentare col governo e chi certe leggi le ha scritte, non con chi le applica!!! in italia non c'è il "fair use", le immagini degli anime non si possono mettere tanto facilmente. forse ora con la storia degradante della degradazione qualcosa in piu si potrà fare.
          • hiccup scrive:
            Re: CIFRE di WIKIPEDIA EN e IT
            MahCurioso-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 marzo 2008 17.56-----------------------------------------------------------
  • Rizzo e Stella scrive:
    Bonaventura, datti al porno!
    Se ti fossi dato alla carriera di pornodivo, caro Bonaventura Di Bello, il tuo tentativo di modificare la tua pagina su Wikipedia non sarebbe mai stato bloccato dagli amministratori. Perché se sei celebre e hai avuto migliaia di esperienze sessuali sullo schermo, su Wikipedia ti tengono in dovuta considerazione (visita la pagina di Rocco Siffredi per rendertene conto).Fatti furbo!
  • Nilok scrive:
    AMMINISTRATORI
    Ave.Gli "amministratori" di wikkiwikki sono, probabilmente, agenti infiltrati con interessi alle spalle che vengono astutamente strumentalizzati per creare DISINFORMAZIONE ad hoc.Se fosse veramente libera questi "amministratori" non esisterebbero.A prestoNilok
    • Mario scrive:
      Re: AMMINISTRATORI
      Straquoto
    • accasette scrive:
      Re: AMMINISTRATORI
      - Scritto da: Nilok
      Ave.

      Gli "amministratori" di wikkiwikki sono,
      probabilmente, agenti infiltrati con interessi
      alle spalle che vengono astutamente
      strumentalizzati per creare DISINFORMAZIONE ad
      hoc.mandati da xenu, non dimenticarlotalvolta li puoi scorgere in trasparenza se guardi fuori da una finestra in transilvania quando c'è il plenilunio
      • zuzzurellon scrive:
        Re: AMMINISTRATORI
        Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:sia in tema e contribuisca alla discussione in corso
        • Pinco Pallino scrive:
          Re: AMMINISTRATORI
          - Scritto da: zuzzurellon
          Prima di pubblicare un tuo commento assicurati
          che:
          sia in tema e contribuisca alla discussione in
          corsoInutile ripeterlo: nilok fa sempre commenti assolutamente inutili!
        • hiccup scrive:
          Re: AMMINISTRATORI
          prima di dire sciocchezze accertarsi che qualcuno sia impossibilit5ato a risponderti.
    • Funz scrive:
      Re: AMMINISTRATORI
      - Scritto da: Nilok
      Ave.

      Gli "amministratori" di wikkiwikki sono,
      probabilmente, agenti infiltrati con interessi
      alle spalle che vengono astutamente
      strumentalizzati per creare DISINFORMAZIONE ad
      hoc.

      Se fosse veramente libera questi "amministratori"
      non
      esisterebbero.

      A presto
      NilokE tu che parli di libertà, sei veramente libero? Se parli di interessi occulti, inizia a dire quale organizzazione ti sta alle spalle: Scientology.Dicci se sei qui a titolo personale oppure se, come sembra evidente, è tuo preciso compito stare nel forum per controbattere alle accuse contro Scientology e fare proselitismo (altro che disinformazione!)E non rispondermi accusandomi di calunnia, o evadendo la risposta con il tuo solito sarcasmo del cavolohttp://xenu.com-it.net/txt/novevite.htm
  • Ecstaticax scrive:
    Wikipedia italia VERGOGNOSA
    Confermo, pure per me e' delirio di onnipotenza.In effetti, se si conosce un po' il mondo IF e' proprio vero che Bonavenuta Di Bello e' stato il padre delle avventure testuali in italiano.Sono decisamente sconcertato. Anche Wikipedia Italia e' caduto in mani "discutibili".
    • Akim scrive:
      Re: Wikipedia italia VERGOGNOSA
      Non c'e' dubbio ke wikipedia italiana e' una monnezza scarnama B.d.Bello negli anni 80 e 90 era il capo redazione di una rivista mitica peraltro , ZZap , copiata para para dall' omonima inglese .Cmq , segnalo anche ke su Punto Informatico nn puoi criticarli se no ti censurano,c'e' ne sarebbe pure per loro.
      • Sgabbio scrive:
        Re: Wikipedia italia VERGOGNOSA
        avere lo stesso nome di una rivista inglese non vuol dire copiarne i contenuti ? Comune non è vero che punto informatico cancella le critiche.......
        • Kwitz Kwotz Kwatz Patatrach scrive:
          Re: Wikipedia italia VERGOGNOSA
          - Scritto da: Sgabbio
          avere lo stesso nome di una rivista inglese non
          vuol dire copiarne i contenuti ? Comune non è
          vero che punto informatico cancella le
          critiche.......Quelle a Lamerzulla sì. Puoi scrivere peste e corna di Paparatzo, ma se scrivi un'innocua battutina su Lamerzulla, a schifìo finisce! 8)(ghost) :p
    • Mario scrive:
      Re: Wikipedia italia VERGOGNOSA
      Quoto
    • Olmo scrive:
      Re: Wikipedia italia VERGOGNOSA

      In effetti, se si conosce un po' il mondo IF e'
      proprio vero che Bonavenuta Di Bello e' stato il
      padre delle avventure testuali in
      italiano.Benissimo, che venga scritto un articolo a modo, allora. Come questo, per esempio: http://it.wikipedia.org/wiki/Corrado_GiustozziE' solo una questione di qualità. L'articolo che Di Bello ha pubblicato su Wikipedia inglese è un vero troiaio: come voce enciclopedica è penosa (confronta con l'equivalente su Giustozzi).
      • cinico scrive:
        Re: Wikipedia italia VERGOGNOSA
        - Scritto da: Olmo

        In effetti, se si conosce un po' il mondo IF e'

        proprio vero che Bonavenuta Di Bello e' stato il

        padre delle avventure testuali in

        italiano.


        Benissimo, che venga scritto un articolo a modo,
        allora. Come questo, per esempio:
        http://it.wikipedia.org/wiki/Corrado_Giustozzi

        E' solo una questione di qualità. L'articolo che
        Di Bello ha pubblicato su Wikipedia inglese è un
        vero troiaio: come voce enciclopedica è penosa
        (confronta con l'equivalente su
        Giustozzi).ma vai a ciappare gli escargot !
        • Olmo scrive:
          Re: Wikipedia italia VERGOGNOSA

          ma vai a ciappare gli escargot !Che motivo hai di offendermi? Boh?Come risposto da Wikipedia, il problema di quell'articolo non era il soggetto, ma la mancanza di riferimenti, la povertà di contenuti, la discutibilità di alcune affermazioni.Perché fare tutto questo puzzo? Il Di Bello è anche stato invitato a riscrivere, a modo, l'articolo. Perché gridare allo scandalo? Boh..
          • _24_ scrive:
            Re: Wikipedia italia VERGOGNOSA
            - Scritto da: cinicose stiamo alla zuffa io passo :)se non ti piace wikipedia (come il tuo governo del resto) puoi fare due cose: cercare di cambiarla dall'interno con le regole esistenti (e cambiare anche quelle, usandole) oppure andare altrove.io ritengo un fallimento l'abbandono, ma è solo la mia opinione.
      • Gulp scrive:
        Re: Wikipedia italia VERGOGNOSA
        - Scritto da: Olmo

        In effetti, se si conosce un po' il mondo IF e'

        proprio vero che Bonavenuta Di Bello e' stato il

        padre delle avventure testuali in

        italiano.


        Benissimo, che venga scritto un articolo a modo,
        allora. Come questo, per esempio:
        http://it.wikipedia.org/wiki/Corrado_Giustozzi

        E' solo una questione di qualità. L'articolo che
        Di Bello ha pubblicato su Wikipedia inglese è un
        vero troiaio: come voce enciclopedica è penosa
        (confronta con l'equivalente su
        Giustozzi).Bisogna decidere cosa vogliamo.La pagina di BdB è stata cancellata, a detta dell'admin, perchè troppo simile ad un curriculum vitae, e tu vieni a dire di prendere ad esempio quella di Corrado Giustozzi che è in tutto e per tutto simile ad un curriculum.Meno male che quando è stata pubblicata non c'era qualche troll in giro altrimenti non c'era neanche lui su wikipedia.
        • Olmo scrive:
          Re: Wikipedia italia VERGOGNOSA

          Bisogna decidere cosa vogliamo.
          La pagina di BdB è stata cancellata, a detta
          dell'admin, perchè troppo simile ad un curriculum
          vitae, e tu vieni a dire di prendere ad esempio
          quella di Corrado Giustozzi che è in tutto e per
          tutto simile ad un
          curriculum.Vero. Però ci sono decine di link, non c'è una sola affermazione grossolanamente discutibile (come la ridicola: "il più attivo programmatore italiano".. Chi diavolo verifica questa affermazione autocelebrativa, palesemente falsa), ci sono MOLTE informazioni (e non 10 righe come nell'articolo di Di Bello) ed è presumibilmente più obiettiva di quella di Di Bello, risultando essere scritta da un personaggio differente dal Giustozzi.Non potrebbe fare uguale, Di Bello?
          • Gulp scrive:
            Re: Wikipedia italia VERGOGNOSA
            - Scritto da: Olmo

            Bisogna decidere cosa vogliamo.

            La pagina di BdB è stata cancellata, a detta

            dell'admin, perchè troppo simile ad un
            curriculum

            vitae, e tu vieni a dire di prendere ad esempio

            quella di Corrado Giustozzi che è in tutto e per

            tutto simile ad un

            curriculum.

            Vero. Però ci sono decine di link, non c'è una
            sola affermazione grossolanamente discutibile
            (come la ridicola: "il più attivo programmatore
            italiano".. Chi diavolo verifica questa
            affermazione autocelebrativa, palesemente falsa),
            ci sono MOLTE informazioni (e non 10 righe come
            nell'articolo di Di Bello) ed è presumibilmente
            più obiettiva di quella di Di Bello, risultando
            essere scritta da un personaggio differente dal
            Giustozzi.

            Non potrebbe fare uguale, Di Bello?Olmo ho visto che hai preso particolarmente a cuore la questione, come non posso negare di aver fatto anch'io.Mi sono trovato mediamente daccordo con le tue affermazioni, cosa che non posso però fare in questo caso. L'affermazione che citi e che definisci ridicola viene chiaramente documentata da diversi link (reperibili anche su Google e dall'ENORME elenco di giochi sviluppati da BDB che sono stati pubblicati). Io non so se sia stato lui a definirsi lo Scott Adams italiano o se sia stato qualcun altro a definirlo così, certo è che il paragone è perfettamente calzante.E poi mi pare di capire che BDB si sia semplicemente chiesto perché non ha diritto a fornire dettagli sul suo ruolo dal momento che il suo nome compare in altre voci dell'enciclopedia, o almeno questo leggo nella sua lettera. Forse è stato solo fin troppo onesto (direi ingenuo, senza offesa) a farlo registrandosi col suo nome: gli sarebbe bastato registrarsi come Scott Adams o qualsiasi altro... pinco pallino :p
  • cinico scrive:
    su wikpedia italia sbagliano troppo!
    Questo non e' l'unico caso, io ho cominciato a non prendere in considerazione quello che scrivevano (parlo del settore italiano) quando ho notato che ragazzini brufolosi (gli admin) che magari avevano due in matematica o in fisica che non sapevano la differenza tra un logaritmo e una potenza, cancellavano commnenti, (visto con i miei occhi) di professori di fisica o matematici italiani illustri.Parliamo chiaro: in wikipedia italia, questo non e' il solo caso e non sara' ne primo e nell'ultimo.La gestione secondo me delle materie, viene dato non in base alle conoscenze specifiche dell'admin (Fisica, fisico, storia storico, filosofia, filosofo) ma ad una cricchetta di admin brufolosi che scrive io avessero e magari non sa cosa si differisca il pensiero di Kant dalla logica matematica di Godel.Il problema in italia e' tutto li' dai al potere al primo che passa e questi sono i risultati, e proprio nella testa degli italiani che c'e' qualcosa di sbagliato, io misi in wikinews una notizia inerente ad una teoria scientifica, e l'admin lo cancello come SPAM, rispondendomi anche in modo al quanto arrogante.Fate come vi pare ma dopo quello che ho visto io quella italiana, non la leggo nemmeno piu'.BDB e' un esempio, e non sara' l'unico, ma le cose non cambieranno perche' sono infallibili quelli di wikipedia italia...
    • netbsd scrive:
      Re: su wikpedia italia sbagliano troppo!
      Non posso negarti che spesso la stessa traduzione di un testo inglese in italiano venga bandito...sono mortificato di essere italiano...
      • Garibaldi la sa lunga scrive:
        Re: su wikpedia italia sbagliano troppo!
        Quasi quasi sarebbe da scrivere a quelli di wikipedia internazionale e fargli sapere come vanno le cose dalle nostre parti. L'unica mia paura è che , anche se facessero un bel reset della versione italiana e ricominciassero da capo, nella versione italiana si installerebbe quasi sicuramente un'altra criccha di saputelli uguale alla precedente.
    • accasette scrive:
      Re: su wikpedia italia sbagliano troppo!
      - Scritto da: cinico
      Questo non e' l'unico caso, io ho cominciato a
      non prendere in considerazione quello che
      scrivevano (parlo del settore italiano) quando ho
      notato che ragazzini brufolosi (gli admin) che
      magari avevano due in matematica o in fisica che
      non sapevano la differenza tra un logaritmo e una
      potenza, cancellavano commnenti, (visto con i
      miei occhi) di professori di fisica o matematici
      italiani
      illustri.è sempre stato chiaro che su wikipedia i titoli non contano
      Parliamo chiaro: in wikipedia italia, questo non
      e' il solo caso e non sara' ne primo e
      nell'ultimo.come in qualsiasi altra wikipedia "lei non sa chi sono io" riceve una risposta: "infatti, e manco voglio saperlo"
      La gestione secondo me delle materie, viene dato
      non in base alle conoscenze specifiche dell'admin
      (Fisica, fisico, storia storico, filosofia,
      filosofo) ma ad una cricchetta di admin brufolosi
      che scrive e qui ci metterei un punto, una virgola, qualcosa che si capisca.
      io avessero e magari non sa cosa si
      differisca il pensiero di Kant dalla logica
      matematica di
      Godel.qui invece servirebbe una traduzione; se sei ingegnere, lo stai dimmostrando nella mancanza di capacità di scrivere in italiano.
      Il problema in italia e' tutto li' dai al potere
      al primo che passa e questi sono i risultati, e
      proprio nella testa degli italiani che c'e'
      qualcosa di sbagliato, io misi in wikinews una
      notizia inerente ad una teoria scientifica, e
      l'admin lo cancello come SPAM, rispondendomi
      anche in modo al quanto
      arrogante.strano che non linki, forse ti vergogni.sai che c'è la cronologia no? Basta linkare.
      Fate come vi pare ma dopo quello che ho visto io
      quella italiana, non la leggo nemmeno
      piu'.io la uso proficuamente come LETTORE e correggo solo quello che posso con la mia conoscenza (ortografia, grammatica, coerenza tra le voci già presenti) oppure se ho bibliografia citabile sotto mano.
      BDB e' un esempio, e non sara' l'unico, ma le
      cose non cambieranno perche' sono infallibili
      quelli di wikipedia
      italia...da che pulpito ;)
      • cinico scrive:
        Re: su wikpedia italia sbagliano troppo!
        - Scritto da: accasette
        - Scritto da: cinico

        Questo non e' l'unico caso, io ho cominciato a

        non prendere in considerazione quello che

        scrivevano (parlo del settore italiano) quando
        ho

        notato che ragazzini brufolosi (gli admin) che

        magari avevano due in matematica o in fisica che

        non sapevano la differenza tra un logaritmo e
        una

        potenza, cancellavano commnenti, (visto con i

        miei occhi) di professori di fisica o matematici

        italiani

        illustri.

        è sempre stato chiaro che su wikipedia i titoli
        non
        contanointanto imparate a capire la differenza che passa tra una derivata parziale e un integrale.Qui non e' questione di titoli ma di cultura.


        Parliamo chiaro: in wikipedia italia, questo non

        e' il solo caso e non sara' ne primo e

        nell'ultimo.

        come in qualsiasi altra wikipedia "lei non sa chi
        sono io" riceve una risposta: "infatti, e manco
        voglio
        saperlo"Preparatevi che se continuate con questo tipo di atteggiamentoci saranno piu' lettere di avvocati che donazioni.

        La gestione secondo me delle materie, viene dato

        non in base alle conoscenze specifiche
        dell'admin

        (Fisica, fisico, storia storico, filosofia,

        filosofo) ma ad una cricchetta di admin
        brufolosi

        che scrive

        e qui ci metterei un punto, una virgola, qualcosa
        che si
        capisca.tu intanto pensa a capire come si legge una formula matematica

        io avessero e magari non sa cosa si

        differisca il pensiero di Kant dalla logica

        matematica di

        Godel.

        qui invece servirebbe una traduzione; se sei
        ingegnere, lo stai dimmostrando nella mancanza di
        capacità di scrivere in
        italiano.anche tu lo stai DIMMOSTRANDO! IMPARA LO ITALIANO ANCO TU:D

        Il problema in italia e' tutto li' dai al potere

        al primo che passa e questi sono i risultati, e

        proprio nella testa degli italiani che c'e'

        qualcosa di sbagliato, io misi in wikinews una

        notizia inerente ad una teoria scientifica, e

        l'admin lo cancello come SPAM, rispondendomi

        anche in modo al quanto

        arrogante.

        strano che non linki, forse ti vergogni.
        sai che c'è la cronologia no? Basta linkare.linkare chi che cosa?Ma lo vedete che con questo atteggiamento da saputelli, cricchettafate piu' figure barbine che altro?ci arrivi? Prova a scriverlo su wikipedia ah no perche' in quel casolo leggi e lo banni per SPAM :D

        Fate come vi pare ma dopo quello che ho visto io

        quella italiana, non la leggo nemmeno

        piu'.

        io la uso proficuamente come LETTORE e correggo
        solo quello che posso con la mia conoscenza
        (ortografia, grammatica, coerenza tra le voci già
        presenti) oppure se ho bibliografia citabile
        sotto
        mano.Non basta, non e' il compitino delle elementari, sulla correzione ortografica quando devi interpretare una nuova formulazione teoricasull'ipotesi di Riemann.Comprendi che non stai correggendo un'articolo su Benson?ci arrivi o devo ripetere? o Linki?

        BDB e' un esempio, e non sara' l'unico, ma le

        cose non cambieranno perche' sono infallibili

        quelli di wikipedia

        italia...

        da che pulpito ;)io intanto non mi metto a cancellare cose che non capisco?dai ragazzino torna a casa, bannare qualcun'altro.
        • identico a te scrive:
          Re: su wikpedia italia sbagliano troppo!
          - Scritto da: allinfinito meno1
          non volete quelli i titoli e io vi ci riempio di
          titoli .ma che vuol dire 'sta frase?
          ti dovrei citare tutte le voci che avete
          cancellato sulle ipotesi matematica e che
          scherzando un professore di matematica
          (universitario) scherzando sulla cultura data
          agli ignorantiche cavolo stai scrivendooooooooooooo?????non si capisce!!!!!adesso si che vorrei capire!
          modifico correttamente un errore su wikipediada come scrivi ne dubito fortemente.
          , e
          fu cancellato dopo cinque minuti producendo
          ilarita' tra i
          presenti.di questo non dubito minimamente.
          hai un ip no? vedremo come finira' la storia del
          sindaco
          aspetta a parlare.ma de che??che storia del sindaco?ne so qualcosa?no.allora se vuoi denuncia chiunque, tanto, che te frega se è pertinente o meno?ma chi sei? ma soprattutto: a chi frega?
          visto allora cosa c'entra con il modo di fare di
          wikipedia
          italia?che denunciare qualcuno non significa avere ragione.
          allora non vedo perche' possa sentirti in diritto
          di
          cancellare
          un commento di natura matematica su una pagina di
          matematica di wikipedia...io non lo faccio.afferri?
          se io non conosco la matematica, non mi metto a
          cancellare cose che non conosco prima mi informo
          da un matematico e poi semmai
          cancello
          ecco la differenza tra me e te
          e non e' poco fidati.no, la differenza è che tu non ascolti.io non vado su una voce di matematica a cancellare.a meno che non sia scritto in modo incomprensibile (cosa che sembrerebbe) ma in quel caso non essendo ferrato in materia, ma in italiano si, segnalerei la cosa dal punto di vista del linguaggio, non del contenuto.la differenza fra me e te è che tu mi stai identificando con TUTTA wikipedia, sembra.e invece io manco te conosco! :)
          e chi cancella commenti su teorie matematica ci
          si aspetta che quelle cose le sappia dipende dal perché lo fa.ma sicuramente avrai contattato la persona in questione o avrai letto le causali

          Inutile fare "eh si ma tu..." ... questo non

          cambia quello che fai tu. Per rispondere di sé

          stessi, additare il proprio interlocutore non è

          esattamente

          corretto.

          se sbagli bambini o adulti dico quello che non va
          la verita' non e' detto che sia bella.continua a non cambiare quello che fai tu.se è sbagliato, è sbagliato.io comunque non te conosco e non ho cancellato voci.quindi per me stai solo farneticando e pure in modo piuttosto ridicolo.
          i bambini sono sinceri e l'ipocrisia dopo che
          rovina quello di buono c'e' nell'essere
          umanofrasi fatte, nulla di fattuale. I bambini mentono a spron battuto, si vede che non ci hai abbastanza a che fare.
          siccome si parla di errori, sul banco degli
          imputati (e piu' di 200 post contrari parlano
          chiaro) c'e' wikipedia italia non certo
          io
          questo ti dovrebbe far riflettere.rifletto.
          bella scusa, tu invece giri la verita' come ti fa
          piu'
          piaceresenti da che pulpito :)
          la mia e' un errore grammaticale la tua e un typo
          ridicolo.senti, se sei così vecchio come dici (e io ne dubito, a questo punto) hai fatto le elementari quando c'erano GLI ERRORI BLU E GLI ERRORI ROSSI e allora devi conoscere la differenza tra grammatica e ortografia. Casomai leggila su wikipedia se non hai un dizionario
          quelli che hanno un cervello funzionante lo
          capiscono
          chiaramente.il linguaggio è una convenzione: se tu di discosti dal linguaggio comune non puoi pretendere che ti si capisca. Non sai parlare, non sai scrivere.
          non mi sforzo a spiegare piu' di tanto ad una
          persona che non capisce se non lo ritengo capace
          di
          ragionare.forse quando ti va il sangue alla testa non riesci più ad esprimerti in italiano normale. Molti che non si sanno spiegare dicono agli altri che non capiscono.Tu sei sicuramente migliore, non ne dubito.
          200 commenti negativi la chiami immaginazione...
          divertenteti ho detto che l'autore della pagina, dell'articolo di oggi, NON ha linkato niente. Frieda invece si. Puntualmente.Afferrato? è molto facile.


          Ma lo vedete che con questo atteggiamento da


          saputelli,

          come si dice la pagliuzza e la travona...conta il quoting: lo hai scritto tu, furbone! ;)
          oddio ma pensi che sia tutto scritto su google?senti, se non sai manco di cosa parli, astieniti, ok?chi ha parlato di google?wikipedia registra TUTTO, quindi basta linkare alla cronologia. Informati. Il resto è nella tua mente: io non l'ho detto e di google non ho parlato: tutto nella tua mente.
          lo chiamo democratico aggetivo che da voi a
          wikipedia non riuscite proprio a
          capire."voi" chi? mania di persecuzione?sono user come te. Anzi, come forse eri tu.
          sei l'unico non mi pare che gli altri abbiano lo
          stesso atteggiamento o pensi che queste lamentele
          a valanga siano frutto della vostra
          immaginazione?non sono l'unico. Se fosse per la mia scarsa attività wikipedia avrebbe una pagina e mezza in tutto, e pure corta.sicuramente con ortografia e grammatica corrette ;)
          mai vista tanta supponenza e ottusita' riunite in
          un solo essere
          umano.quando hai smesso di guardarti allo specchio? Oppure sei diventato cieco?
          devi essere la mosca bianca li' oppure sono tutte
          banfateah, sei pure da caserma , perfetto. Bar e caserma. Ottimo. Aggiungici un "lei non sa chi sono io" e vinci il mongolino d'oro.
          le correzioni non sono il problema sono il
          contenuto che viene cancellato senza capire cosa
          si sta
          cancellando.basta parlarsi, discutere ecc ecc. Ci sono tutte le indicazioni anche per le dispute, anche per ABBANDONARLE perchè invece di essere costruttivi si sta li a litigare.ma tu forse preferisci "o vinco o me ne vado".
          ma non volevate quelli per l'enciclopedismo oddio
          affermate tutto e il contrario di tuttomi sembri un po' strano: identifichi una sola persona con tutto quello che dicono tantissime persone differenti, ognuna con una propria opinione in merito.strano davvero.e tanto triste.
  • Mattia Gentilini scrive:
    Solo adesso una risposta gentile?
    La risposta di Wikipedia qui pubblicata mi sembra molto circostanziata e ragionevole. Perché allora prima gli admin avevano cancellato e poi minacciato di bannare senza dare ragioni all'utente del perché? Troppo spesso vedo questa situazione, prima si usano le maniere forti, poi quando ciò viene denunciato si usa la diplomazia. Non ho problemi a credere che la prima stesura della voce su BdB violasse alcune regole dell'enciclopedia, ma costava tanto farlo capire gentilmente all'interessato? Certo che si fa prima a cancellare, ma bisognerebbe ricordarsi che in Rete ogni parola e gesto possono facilmente essere male interpretati, visto che non vedi né (di solito) senti la voce di chi ti parla.
    • Nome e cognome scrive:
      Re: Solo adesso una risposta gentile?
      funziona così in italia, finchè non li trascini in tribunale ti ignorano.... (questo è in senso figurativo, ma penso che si capisca il concetto...) :)
      • cinico scrive:
        Re: Solo adesso una risposta gentile?
        - Scritto da: Nome e cognome
        funziona così in italia, finchè non li trascini
        in tribunale ti ignorano.... (questo è in senso
        figurativo, ma penso che si capisca il
        concetto...)
        :)oppure finiscono sotto i riflettori per qualche ennesima c***ata di qualche loro admin,quando ne avranno raccolte parecchie chiederemo alla panini di farci delle figurine o meglio le figuraccie :D
        • Garibaldi la sa lunga scrive:
          Re: Solo adesso una risposta gentile?
          Anch'io ho questa sensazione. Tempo addietro aggiunsi sia in wikipedia italia sia in wikipedia inglese una voce che mi sembrava doverosa. Naturalmente la versione italiana è stata eliminata ed è rimasta quella inglese. Non ricordo esattamente cosa mi si rispose, ma ricordo distintamente i commenti dei due amministratori saputelli che un po' la deridevano, ignorando completamente i personaggi coinvolti (che erano solamente un leone d'oro e un orso d'argento). E' così. Questi signori nessuno, per la prima volta sentono di avere del potere e lo esercitano nella maniera più indiscriminata possibile. Se mi si dice, "manca la citazione", ok, si può correggere ed integrare, ma se si cancella col sorrisetto sulla bocca, è un altro discorso. Per fortuna che rimane wikipedia internazionale. Almeno lì si evita la solita dittaturella all'italiana. Vergognosa infine la risposta che arriva solo dopo aver scritto a PI. Ma secondo voi, quelli di wiki italia, tracceranno tutti i nostri IP per poi bannarci a vita?
          • Mario scrive:
            Re: Solo adesso una risposta gentile?
            quoto tutto.Azzeriamo la casta di wiki italia.
          • Olmo scrive:
            Re: Solo adesso una risposta gentile?

            Azzeriamo la casta di wiki italia.Che barba, vedete caste ovunque. Che palle.
          • Disgraziato scrive:
            Re: Solo adesso una risposta gentile?
            - Scritto da: Olmo

            Azzeriamo la casta di wiki italia.


            Che barba, vedete caste ovunque. Che palle.Non sa scrivere altro, dev'essere all'apice della sua espressività
          • Alessandro scrive:
            Re: Solo adesso una risposta gentile?
            - Scritto da: Disgraziato
            - Scritto da: Olmo


            Azzeriamo la casta di wiki italia.





            Che barba, vedete caste ovunque. Che palle.

            Non sa scrivere altro, dev'essere all'apice della
            sua
            espressivitàSarà uno di wikipedia italia :D
          • MegaJock scrive:
            Re: Solo adesso una risposta gentile?
            - Scritto da: Olmo

            Azzeriamo la casta di wiki italia.


            Che barba, vedete caste ovunque. Che palle.Gli admin di wiki italia non sono una "casta": sono un gruppetto di sfigati con la faccia sporca di moccio.GONFIAMOLI DI BOTTE!
          • the beyonder scrive:
            Re: Solo adesso una risposta gentile?
            - Scritto da: Garibaldi la sa lunga
            E' così. Questi signori nessuno, per la prima
            volta sentono di avere del potere e lo esercitano
            nella maniera più indiscriminata possibile. Se mi
            si dice, "manca la citazione", ok, si può
            correggere ed integrare, ma se si cancella col
            sorrisetto sulla bocca, è un altro discorso. Per
            fortuna che rimane wikipedia internazionale.
            Almeno lì si evita la solita dittaturella
            all'italiana. Vergognosa infine la risposta che
            arriva solo dopo aver scritto a PI. Ma secondo
            voi, quelli di wiki italia, tracceranno tutti i
            nostri IP per poi bannarci a
            vita?Tempo fa, sempre riguardo a wikipedia, scrissi in un commento che il mio sentore fosse quello che era "abbastanza" schierata a sinistra (per carità, ognuno sta dove crede) nella versione italiana almeno, non tanto per dati di fatto (quindi con esempi alla mano), ma proprio per un mio modestissimo parere personale leggendo, per diletto e curiosità, alcune schede dove, oltre a dati "tecnici", oggettivi, cronologici, storici, ecc ecc, vi erano non poche considerazioni, dettagli, pareri, forma nello spiegare e documentare, citare (insomma...dire alcune cose e tacerne altre, enfatizzare alcuni aspetti e sminuirne o appena accennarne altri...a casa mia si chiama manipolare l'informazione...senza scomodare l'ideologia grilliana "tutto ciò che non sai è vero" che va ultimamente)....ma subito, in perfetto stile radical chic, mi veniva chiesto dove e come.Leggendo questo fatto in particolare, ma soprattutto il parere della risposta, mi sa molto di "commissione di censura staliniana"....;-)
    • accasette scrive:
      Re: Solo adesso una risposta gentile?
      - Scritto da: Mattia Gentilini
      La risposta di Wikipedia qui pubblicata mi sembra
      molto circostanziata e ragionevole. Perché allora
      prima gli admin avevano cancellato e poi
      minacciato di bannare senza dare ragioni
      all'utente del perché? Troppo spesso vedo questa
      situazione, prima si usano le maniere forti, poi
      quando ciò viene denunciato si usa la diplomazia.
      Non ho problemi a credere che la prima stesura
      della voce su BdB violasse alcune regole
      dell'enciclopedia, ma costava tanto farlo capire
      gentilmente all'interessato? Certo che si fa
      prima a cancellare, ma bisognerebbe ricordarsi
      che in Rete ogni parola e gesto possono
      facilmente essere male interpretati, visto che
      non vedi né (di solito) senti la voce di chi ti
      parla.sono persone (poche) e devono lavorare con persone (tante).hanno delle regole da seguire per fare quanto più (buon) lavoro possibile.ci sono molti utenti che non sono nemmeno disponibili al dialogo; ma sono persone, come nella realtàil punto è che wikipedia scatena manie di protagonismo, tutti vogliono esserci dentro e inserirsi, inserire sé stessi in prima persona. Credo che ci voglia un minimo di umiltà E DI VALORE per essere citati da una qualsiasi pubblicazione dentro e fuori dal web. Altrimenti pubblichi tu a tue spese la tua autobiografia, ma... vale altrettanto?Tutti vogliono farsi pubblicità e apparire.Eppure i personaggi DAVVERO famosi ci sono e non hanno certamente scritto la propria voce.WP suggerisce di trattare argomenti che si conoscono (ad esempio il proprio paese) ma sconsiglia di parlare di sé stessi.
      • Gulp scrive:
        Re: Solo adesso una risposta gentile?
        - Scritto da: accasette

        sono persone (poche) e devono lavorare con
        persone ...
        ...
        il punto è che wikipedia scatena manie di
        protagonismo, ...Soprattutto in taluni degli amministratori a cui il poco di potere di dispongono da evidentemente alla testa.Siamo in presenza di un eclatante abuso di potere e coloro che sono al di sopra del deficiente in questione anzicchè prenderne immediatamente atto, si stanno arrabbattando ad arrampicarsi sugli specchi per difendere l'operato dell'eminente enciclopedicodista.
      • lEO scrive:
        Re: Solo adesso una risposta gentile?
        Stronza.te le tue!Ma fammi il piacere... Per esperienza diretta ti dico che gli admin (anche tu?) di wiki.it mi hanno in modo TOTALITARIO cancellato voci presenti in wiki stranieri SENZA MOTIVAZIONE, SENZA RISPONDERE alle mie domande circa la cancellazione promettendomi una futura votazione sulla voce MAI AVVENUTA8ma cancellata si).WIki.it............E' ANTI-DEMOCRATICA.WIki.it............E' UNA CASTA.Ps.: Cmq non vale la tua giustificazione, se fai l'admin lo fai x bene oppure non lo fai.
        • MegaJock scrive:
          Re: Solo adesso una risposta gentile?
          Non te la prendere per wikimerda. :)Limitati a fare grasse risate ogni volta che la si menziona, come merita. E' una pagliacciata, gestita da pagliacci.
          • _24_ scrive:
            Re: Solo adesso una risposta gentile?
            - Scritto da: MegaJock
            Non te la prendere per wikimerda. :)

            Limitati a fare grasse risate ogni volta che la
            si menziona, come merita. E' una pagliacciata,
            gestita da
            pagliacci.come preferite :)io la uso, non ho né tempo né voglia (nè capacità) di fare admin o altro.se posso scrivo modifico e segnalose ci sono casini passo ad altro argomento: SOLO POSITIVITA'e si va avanti.per la polemica lascio ad altri.
          • allinfinito meno1 scrive:
            Re: Solo adesso una risposta gentile?
            - Scritto da: _24_
            - Scritto da: MegaJock

            Non te la prendere per wikimerda. :)



            Limitati a fare grasse risate ogni volta che la

            si menziona, come merita. E' una pagliacciata,

            gestita da

            pagliacci.

            come preferite :)
            io la uso, non ho né tempo né voglia (nè
            capacità) di fare admin o
            altro.

            se posso scrivo modifico e segnalo

            se ci sono casini passo ad altro argomento: SOLO
            POSITIVITA'

            e si va avanti.

            per la polemica lascio ad altri.sai questa positivita' mi ricordano certe sette....senza cattiveria
          • _24_ scrive:
            Re: Solo adesso una risposta gentile?
            - Scritto da: allinfinito meno1

            se ci sono casini passo ad altro argomento: SOLO

            POSITIVITA'



            e si va avanti.



            per la polemica lascio ad altri.


            sai questa positivita' mi ricordano certe
            sette....
            senza cattiverianon sono un seguace di pollyanna, non amo scientology, non mi interessa la new age.penso solo questo: quanto tempo perdiamo a romperci i coglioni a vicenda su UNA voce, quando invece se io cambio strada e vado su un'altra voce che pure ha bisogno, faccio del gran bene e cosa utile?esempio: io vado sulla voce "derivata" e scrivo qualcosa.passi tu e me la modifichisi litigasi perde tempoio che faccio?ME NE VADOe passo alla voce "amanita muscaria" e magari trovo gente che collabora.fine.e magari tu resti li a pattugliare la tua voce preferita e fai un egregio lavoroecco cosa intendo.ora se vuoi tacciarmi di settarismo, fai pure, ma mi sembrerebbe una accusa inconsistente.
  • MXBX scrive:
    Per: Bonaventura Di Bello
    Hai tutta la mia solidarietà (e poi, per me, sei una specie di "piccolo eroe" ;))...Su wikipedia hanno chiaramente sbagliato, il peggio è che non sono nemmeno capaci di ammetterlo... dovrebbero solo vergognarsi e andare a nascondersi..., comunque non te la prendere troppo ;) In bocca al lupo! (geek)
    • user scrive:
      Re: Per: Bonaventura Di Bello
      - Scritto da: MXBX
      Hai tutta la mia solidarietà (e poi, per me, sei
      una specie di "piccolo eroe"
      ;))...
      Su wikipedia hanno chiaramente sbagliato, il
      peggio è che non sono nemmeno capaci di
      ammetterlo... dovrebbero solo vergognarsi e
      andare a nascondersi..., comunque non te la
      prendere troppo ;)


      In bocca al lupo! (geek)voglio solo farti notare come una cosa del genere ti possa sembrare sensata facendoti un esempio, guarda qui: Cara Frieda, Hai tutta la mia solidarietà (e poi, per me, seiuna specie di "piccolo eroe" ;) )...Su wikipedia BDB ha chiaramente sbagliato, ilpeggio è che non è nemmeno capace diammetterlo... dovrebbe solo vergognarsi eandare a nascondersi..., comunque non te laprendere troppo ;) Che ne dici? utile e valido come commento, oppure solo da fan?;)pensaci, ciao
      • MXBX scrive:
        Re: Per: Bonaventura Di Bello


        Che ne dici? utile e valido come commento, oppure
        solo da
        fan?
        Il mio era un commento personale, basato sul mio punto di vista personale e su come ho capito i fatti... inoltre sono un suo fan e non ho bisogno di nasconderlo. Quindi, tu, che problema hai? non ti va bene? Se BdB avesse sbagliato, non avrei comunque avuto nessun problema a dirlo...anche se sono un suo fan lo posso criticare se penso che lui sbagli non ho nessun problema su questo, forse perchè io non ho nessuno che mi banna se lo contesto o se ragiono con la mia testa, non sono un wikisuddito... :D Comunque le critiche che si leggono qui in giro sono costruttive e chi non le accetta, come fanno gli utenti di wikipedia, sbaglia. E questa è la cosa peggiore che possano fare... per questo ho detto che dovrebbero vergognarsi e nascondersi... hanno un comportamento assurdo, non penso che gli amministratori di wikipedia siano dei bambini brufolosi come si legge in alcuni commenti, ma il comportamento che hanno avuto in questo caso è stato quello.
        ;)

        pensaci, ciao....ci ho pensato... e ti ho risposto.
  • ROMA scrive:
    secondo me non è enciclopedica
    Squattaturi ha risposto "era una biografia che secondo me non è enciclopedica[...]""secondo me"? :| :| :|Ma si va a opinioni personali? chi ha una determinata opinione ed è anche un admin, allora può premere sul bottone "cancella" e tutto finisce lì?Bella la comunità, governata dai criccaioli....Per me la biografia di questo personaggio è enciclopedica. La mia opinione personale però vale di meno... così sembra!Se poi quella pagina era scritta male e sembrava un CV, allora PERCHE' QUESTO Squattaturi NON HA MODIFICATO LA PAGINA RENDENDOLA MIGLIORE!?!?!??!Dicono sempre così su wikipedia: "se non ti piace, non la trovi gran chè oppure una voce contiene qualche errore, allora modificala tu!". .....Il concetto sembra che non si applichi quando sono gli amministratori a DECIDERE...
    • Parolaro scrive:
      Re: secondo me non è enciclopedica
      - Scritto da: ROMA
      Squattaturi ha risposto "era una biografia che
      secondo me non è
      enciclopedica[...]"

      "secondo me"? :| :| :|

      Ma si va a opinioni personali? chi ha una
      determinata opinione ed è anche un admin, allora
      può premere sul bottone "cancella" e tutto
      finisce
      lì?
      Bella la comunità, governata dai criccaioli....

      Per me la biografia di questo personaggio è
      enciclopedica. La mia opinione personale però
      vale di meno... così
      sembra!

      Se poi quella pagina era scritta male e sembrava
      un CV, allora PERCHE' QUESTO Squattaturi NON HA
      MODIFICATO LA PAGINA RENDENDOLA
      MIGLIORE!?!?!??!
      Dicono sempre così su wikipedia: "se non ti
      piace, non la trovi gran chè oppure una voce
      contiene qualche errore, allora modificala tu!".
      .....Il concetto sembra che non si applichi
      quando sono gli amministratori a
      DECIDERE...Q81
    • Krdan scrive:
      Re: secondo me non è enciclopedica
      Se la comunità decide diversamente dall'amministratore quest'ultimo non può fare nulla perché potrebbe essere soggetto alla revoca dell'incarico.A tutti può capitare di sbagliare, solo che invece che dialogare tutti corrono "allo scandalo, non mi tengono su wikipedia", atteggiamento imho discutibile e sbagliato.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 marzo 2008 01.12-----------------------------------------------------------
      • cinico scrive:
        Re: secondo me non è enciclopedica
        Modificato dall' autore il 04 marzo 2008 01.12
        --------------------------------------------------qui il problema e che sbagliate un po' troppo e da diverso tempoho visto ragazzini cancellare commenti di commentatori autorevoli in ambito di fisica o matematica.Per favore, dai troppi ragazzini nella wikipedia italiana, che a malapena stanno ancora studiando i logartimi.
        • Sgabbio scrive:
          Re: secondo me non è enciclopedica
          aggiungerei che le critiche ad errori sono quasi un crimine in wikipedia italiano purtroppo.
    • Nome e cognome scrive:
      Re: secondo me non è enciclopedica

      Per me la biografia di questo personaggio è
      enciclopedica. La mia opinione personale però
      vale di meno... così
      sembra!
      Nel caso specifico si parlava della forma, non del merito della persona a apparire in un'enciclopediae, non avendola letta, la tua opinione in merito è piuttosto poco interessante, in quanta non basata su fatti
      • ROMA scrive:
        Re: secondo me non è enciclopedica
        - Scritto da: Nome e cognome

        Per me la biografia di questo personaggio è

        enciclopedica. La mia opinione personale però

        vale di meno... così

        sembra!



        Nel caso specifico si parlava della forma, non
        del merito della persona a apparire in
        un'enciclopediaEsatto.

        e, non avendola letta, la tua opinione in merito
        è piuttosto poco interessante, in quanta non
        basata su
        fattiCaro amico, se continuavi a leggere il mio messaggio, anziché fare tanto il saputello (che peraltro non sei...), avresti letto che avevo scritto: che se la pagina fosse stata scritta male, il caro amministratore (questo Squattaturi), avrebbe potuto premere sul tasto "modifica" e modificare la voce, cosa molto più logica e sensata della eliminazione... Quindi la mia opinione in merito è nettamente migliore del suo comportamento, dunque è anche molto interessante....
    • cinico scrive:
      Re: secondo me non è enciclopedica
      - Scritto da: ROMA
      Squattaturi ha risposto "era una biografia che
      secondo me non è
      enciclopedica[...]"

      "secondo me"? :| :| :|eh gia' bravo secondo lui e secondo me il belgio non esistevisto che qualcuno ha scritto questohttp://zapatopi.net/belgium/che facciamo togliamo il belgio da wikipedia secondo me?hai centrato il punto questi vanno a secondo me.invece di affidarsi ad un enciclopedista si affidano al LORO BUON SENSO.
      Ma si va a opinioni personali? chi ha una
      determinata opinione ed è anche un admin, allora
      può premere sul bottone "cancella" e tutto
      finisce
      lì?BRAVO HAI VINTO UNA BAMBOLINA!gira gira che se riprendi l'orso vince una bottiglia di barolovenghino siori venghino...
      Bella la comunità, governata dai criccaioli....

      Per me la biografia di questo personaggio è
      enciclopedica. La mia opinione personale però
      vale di meno... così
      sembra!

      Se poi quella pagina era scritta male e sembrava
      un CV, allora PERCHE' QUESTO Squattaturi NON HA
      MODIFICATO LA PAGINA RENDENDOLA
      MIGLIORE!?!?!??!perche' perderebbero il divertimento a cancellare le pagineprovando cosi l'ebbrezza del potere! :D
      Dicono sempre così su wikipedia: "se non ti
      piace, non la trovi gran chè oppure una voce
      contiene qualche errore, allora modificala tu!".
      .....Il concetto sembra che non si applichi
      quando sono gli amministratori a
      DECIDERE...bravo la applicassero questa regola!
    • Mario scrive:
      Re: secondo me non è enciclopedica
      Quoto.BDB hanno risposto solo perchè ha la possibilità di pubblicare su pi.Ma l'utente comune?Azzeriamo la casta di wiki italia!
      • MegaJock scrive:
        Re: secondo me non è enciclopedica
        - Scritto da: Mario
        Azzeriamo la casta di wiki italia!Non basta: PICCHIAMO il gruppetto di sfigati di wiki italia. Massacriamoli di botte! Costringiamoli a correre senza pantaloni per i corridoi della scuola, filmiamoli con i telefonini e mettiamo il video su YouTube!
    • NPOV scrive:
      Re: secondo me non è enciclopedica
      - Scritto da: ROMA
      Squattaturi ha risposto "era una biografia che
      secondo me non è
      enciclopedica[...]"

      "secondo me"? :| :| :|Squattaturi: NPOV!
  • Parolaro scrive:
    Risposta fiacca
    1. Argomentazione autocelebrazione: si tenta prima di correggere, direi. Se cancelli completamente non stai contestando il testo ma l'argomento, in questo caso la possibilità di Di Bello di stare su wikipedia. 2. Contestazione del moderatore: la sua sarebbe stata una voce di approfondimento a quello che già esiste. Non si capisce quindi perchè in un'altra parte è nominato ma non è degno di approfondimento. 3. Il moderatore ha commentato il testo, la risposta di Di Bello era sulla persona. Analizziamo il testo riportato:---------"era una biografia che secondo me non è enciclopedica: si può considerare alla stregua di un curriculum vitae, non leggo nulla che possa configurarsi come attività che ti renda famoso da poter stare su un'enciclopedia" a cui Di Bello risponde "Senza falsa modestia, per quanto non ami vantarmi, credo di aver diritto e meritare una voce in WikiPedia". Squattaturi commenta il testo che ha letto, Di Bello risponde in prima persona.-----------Mi sembra risibile come argomentazione. Quando il moderatore ha usato quel "ti renda famoso" ha fatto un commento sulla persona, non sul testo. E' ovvio che poi una persona risponda parlando di sé, essendo tirato in causa. 4. Il posto dove Di Bello commenta. Implicitamente si ammette che esistono possibilità di discutere di una voce fuori dalla voce stessa. Come utente di wikipedia non sarei molto contento nel sapere che le discussioni e le decisioni relative alla voce che sto editando avvengono da un'altra parte. Insomma, non proprio la trasparenza che ci si aspetta da wikipedia.5. Wikipedia inglese non conta. D'accordo, però il fatto che la voce su Di Bello sia stata inserita in wikipedia inglese, dove ancora meno persone sanno cos'è Zzap, Di Bello o la sua opera, dovrebbe far almeno capire che forse Di Bello tutti i torti non ce li ha. Anzi, vista la reputazione di Wikipedia italiana e di quella inglese, viene da pensare che ha ragione in gran parte.6. Frase finale: sembra un po' una presa per il culo. Uno perchè è chiaro che se non fosse apparsa su PI non ci sarebbe mai stato un "possiamo scrivere insieme la sua voce", secondariamente lo si tratta IMHO con supponenza.
    • Krdan scrive:
      Re: Risposta fiacca
      Probabilmente chi ha cancellato la voce ha frettolosamente fatto la verifica Google e vedendo solo 34,000 risultati ha dedotto la non enciclopedicità.Io francamente non conosco il Sig.Di Bello, quindi non saprei giudicarne l'enciclopedicità.Andrebbe interpellato su wikipedia il Progetto Videogiochi (http://it.wikipedia.org/wiki/Progetto:Videogiochi) che magari possono fornire un parere al resto della comunità di wikipedia.
      • cinico scrive:
        Re: Risposta fiacca
        - Scritto da: Krdan
        Probabilmente chi ha cancellato la voce ha
        frettolosamente fatto la verifica Google e
        vedendo solo 34,000 risultati ha dedotto la non
        enciclopedicità.
        Io francamente non conosco il Sig.Di Bello,
        quindi non saprei giudicarne
        l'enciclopedicità.
        Andrebbe interpellato su wikipedia il Progetto
        Videogiochi
        (http://it.wikipedia.org/wiki/Progetto:Videogiochisolo? orca miseria 34000 non li ha nemmeno alcuni POETI che hanno vinto premi, e non e' enciclopedico 34000? cioe' spiegami decidete la non enciclopedicita' da una ricerca su gugol, orca miseria questa si' che e' professionalita'!!!!!:D :D
        • Sgabbio scrive:
          Re: Risposta fiacca
          Bhe è cosi che viene gestita il wiki italiano, basta il primo scemo che dice "Non c'è su google" oppure "non è enciclopedico" senza nemmeno dire il perchè, che viene subito cassata
    • Mario scrive:
      Re: Risposta fiacca
      Quoto.Azzeriamo la casta di wiki Italia!
    • fante76 scrive:
      Re: Risposta fiacca
      Quoto.Anche secondo me la risposta dell'amministratore di Wikipedia è blanda e molto discutibile. E' a mi avviso un tentativo di difendere l'operato dei suoi colleghi e di mantenere l'autorità che le compete non ammettendo lo sbaglio.Poi, mi sembra che Di Bello abbia detto che la cancellazione è avvenuta quando ancora lui stava sviluppando la pagina: è dunque ovvio pensare che mancasse di collegamenti e di una risistemata finale.A mio avviso è proprio un caso di abuso di potere.
      • Pinco Pallino scrive:
        Re: Risposta fiacca
        - Scritto da: fante76
        Quoto.

        Anche secondo me la risposta dell'amministratore
        di Wikipedia è blanda e molto discutibile. E' aPiù che discutibile sembra la risposta di un quindicenne che ignora quasi completamente l'argomento di cui sta parlando.
    • Gulp scrive:
      Re: Risposta fiacca
      Complimenti Parolaro quoto in toto.
  • Nome e cognome scrive:
    Inserire la propria biografia su Wiki

    Inserire la propria biografia su Wikipedia
    è assolutamente lecitoBene, se è assolutamente lecito allora non c'è NESSUN problema.
    ma fortemente sconsigliatoEcco, da una affermazione alla smentita basta un "ma".Allora O inserire la propria biografia su Wikipedia è assolutamente lecito OPPURE non lo è.Visto che è assolutamente lecito, non ci sono problemi di sorta. Chi se ne frega se non è consigliato? tanto se è perfettamente lecito va benissimo!Poi anche il FONDATORE di wikipedia (Jimbo Wales) si è scritto al sua voce da solo... dunque non c'è nessun problema su questo punto. La "F. Brioschi" è meglio che impari a rispondere alle domande in modo preciso, non può dire "si, ma no"... in questi casi o la risposta è "si" o è "no".
    • Krdan scrive:
      Re: Inserire la propria biografia su Wiki
      Inserire la propria biografia su Wikipedia si può fare.Se la biografia te la scrivi da solo c'è un'alta probabilità che venga proposta o per la cancellazione o per una verifica di enciclopedicità.Non so come era la voce al momento della cancellazione, ma se era scritta come la en.wiki l'admin imho ha sbagliato perché una voce del genere va posta in cancellazione semplificata (cioé se entro 7 giorni nessuno obietta la voce è cancellata) non in immediata.
      • Parolaro scrive:
        Re: Inserire la propria biografia su Wiki
        - Scritto da: Krdan
        Inserire la propria biografia su Wikipedia si può
        fare.
        Se la biografia te la scrivi da solo c'è un'alta
        probabilità che venga proposta o per la
        cancellazione o per una verifica di
        enciclopedicità.
        Non so come era la voce al momento della
        cancellazione, ma se era scritta come la en.wiki
        l'admin imho ha sbagliato perché una voce del
        genere va posta in cancellazione semplificata
        (cioé se entro 7 giorni nessuno obietta la voce è
        cancellata) non in
        immediata.Possibile che quelli di wikipedia non abbiano mai letto zzap! o TGM ? :s
        • Krdan scrive:
          Re: Inserire la propria biografia su Wiki
          Io personalmente scopro ora l'esistenza di Bonaventura Di Bello, e penso come me tante altre persone, dalla sua biografia su en.wiki non ho letto che abbi fatto particolari cose, da quanto ho capito ha soltanto fatto bene il suo lavoro (correggetemi se sbaglio, ripeto che non conosco la persona), che non è abbastanza per rendere una persona enciclopedica (almeno su it.wiki).
          • Nome e cognome scrive:
            Re: Inserire la propria biografia su Wiki
            - Scritto da: Krdan
            Io personalmente scopro ora l'esistenza di
            Bonaventura Di Bello, e penso come me tante altre
            persone, dalla sua biografia su en.wiki non ho
            letto che abbi fatto particolari cose, da quanto
            ho capito ha soltanto fatto bene il suo lavoro
            (correggetemi se sbaglio, ripeto che non conosco
            la persona), che non è abbastanza per rendere una
            persona enciclopedica (almeno su
            it.wiki).Ma che dici, allora nemmeno un presidente della repubblica deve stare su wikipedia, tanto quello che fa' è in realtà "solo il suo lavoro" e se non fa niente di speciale (come dichiarare guerra a un altro stato) allora è uno come tanti altri (come se tanto tutti i presidenti fossero uguali, quindi..)..... no-comment...
          • Krdan scrive:
            Re: Inserire la propria biografia su Wiki
            Ci sono delle eccezioni cavolo non fate di tutta l'erba un fascio.Ovvio che le massime cariche di un qualsiasi stato sono enciclopediche suvvia non offendete la vostra intelligenza.Edito per aggiungere le regole di wikipedia sull'enciclopedicità, basta che una sia vera e siete enciclopedici (o quasi anche qui ci sono rare eccezioni): 1. aver vinto un premio Nobel, una Medaglia Fields ovvero altri premi internazionali equivalenti per arte, cultura o scienze; 2. avere definito, e/o dato il nome a, qualche teorema o principio (qualsiasi scienza), formula matematica, reazione chimica, algoritmo, legge o invenzione; 3. avere ricoperto (ricoprire) cariche pubbliche ai massimi livelli in istituzioni internazionali o nazionali di rilievo (parlamentari, ministri, capi di stato, suddivisioni territoriali nazionali di primo livello, sindaci delle più importanti città) per almeno una parte rilevante di una legislatura o del mandato; 4. aver partecipato alla creazione di partiti politici ovvero essere segretario/leader/presidente di movimenti o partiti politici e/o di opinione di rilevanza almeno nazionale; 5. aver pubblicato in varie occasioni articoli sulla prima pagina e/o dirigere un quotidiano o un periodico di rilevanza nazionale (anche on-line); 6. aver progettato opere architettoniche note e/o di rilievo almeno nazionale, che siano poi state realizzate; 7. essere (stato) (ovvero "la propria opera essere (stata)") oggetto di mostre artistiche di rilievo internazionale o avere opere esposte in musei di rilievo o anche aver disegnato/progettato una collezione che abbia sfilato in un contesto di rilievo; 8. avere militato per almeno una stagione (qualunque sport) nella massima serie di un campionato nazionale o di una competizione sportiva internazionale ed essere noto a livello internazionale; 9. avere rappresentato almeno una volta la squadra nazionale (qualunque categoria, qualunque sport) in una competizione internazionale di rilievo; 10. avere effettuato prestazioni sportive di rilievo (fra i 10 migliori tempi o risultati mondiali del momento al quale la prestazione si riferisce, tra i 5 migliori risultati nazionali del momento al quale la prestazione si riferisce) e/o essere nella hall of fame del proprio sport e/o essersi distinto (anche negativamente o anche senza aver vinto) nella propria disciplina ed essere noto per tale fatto; 11. essere (stato) al massimo vertice di una confessione religiosa diffusa in maniera rilevante o essere stato "santificato" o considerato un "profeta" da tale confessione;-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 marzo 2008 01.19-----------------------------------------------------------
          • Luther Blisset scrive:
            Re: Inserire la propria biografia su Wiki
            Perché si fa sempre riferimento allo sport?Se uno è stato campione mondiale di spelling per cinque anni consecutivi non è enciclopedico?Io sostituirei "qualunque sport" con "qualunque disciplina".
          • Parolaro scrive:
            Re: Inserire la propria biografia su Wiki
            - Scritto da: Krdan
            Edito per aggiungere le regole di wikipedia
            sull'enciclopedicità, basta che una sia vera e
            siete enciclopedici (o quasi anche qui ci sono
            rare
            eccezioni):
            5. aver pubblicato in varie occasioni articoli
            sulla prima pagina e/o dirigere un quotidiano o
            un periodico di rilevanza nazionale (anche
            on-line);Quindi è enciclopedico
          • Basito scrive:
            Re: Inserire la propria biografia su Wiki
            - Scritto da: Parolaro
            - Scritto da: Krdan


            Edito per aggiungere le regole di wikipedia

            sull'enciclopedicità, basta che una sia vera e

            siete enciclopedici (o quasi anche qui ci sono

            rare

            eccezioni):


            5. aver pubblicato in varie occasioni
            articoli

            sulla prima pagina e/o dirigere un quotidiano o

            un periodico di rilevanza nazionale (anche

            on-line);

            Quindi è enciclopedico @^ C'è la voce "darsi la zappa sui piedi" su it.wikipedia? (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • Tizio incognito scrive:
            Re: Inserire la propria biografia su Wiki
            Bastava renderlo noto all'amministratore, non mi pare molto complicato, tutti possiamo peccare di ignoranza
          • Luther Blisset scrive:
            Re: Inserire la propria biografia su Wiki
            - Scritto da: Tizio incognito
            Bastava renderlo noto all'amministratore, non mi
            pare molto complicato, tutti possiamo peccare di
            ignoranzaL'ignoranza non è un peccato capitale.La superbia si.
          • Parolaro scrive:
            Re: Inserire la propria biografia su Wiki
            Vorrei far presente che in base a queste regole numerosi personaggi noti non sarebbero enciclopedici per wikipedia. Senza entrare nel merito del passato, dove non esistevano premi o altro, si vede che la lista è stata costruita da chi è legato al mondo scientifico. Ci sono numerosi artisti che pur famosi non rientrerebbero in questi requisiti.
          • melamarcia scrive:
            Re: Inserire la propria biografia su Wiki
            regole ridicole, praticamente qualsiasi musicista non vi rientra, attori di teatro e cinema, o pensate e un gary kasparov, che vi può rientrare solo in quanto candidato a presidenza russa, mentre come scachista non potrebbe, stando a ste regolette qui.io credo che un po' di buonsenso aiuterebbe, oltre che a un po' di cultura personale degli admin, mi spiace sapere che nessuno degli admin abbia mai letto TGM o ZZAP, o mai giocato a videogame negli anni 80. peccato per loro non sanno cosa si perdono, ma ora non privino la comunità di potersi documentare su cosa è stato quel mondo, grazie.
          • Jena scrive:
            Re: Inserire la propria biografia su Wiki
            Modificato dall' autore il 04 marzo 2008 01.19
            --------------------------------------------------e rocco siffredi in quale categoria di queste lo fai rientrare? nel salto con l'asta?
          • Tizio incognito scrive:
            Re: Inserire la propria biografia su Wiki
            Si parla di biografie generiche, poi ci sono dei criteri particolari per cantanti, attori ecc.
        • Nem scrive:
          Re: Inserire la propria biografia su Wiki

          Possibile che quelli di wikipedia non abbiano mai
          letto zzap! o TGM ?
          :ssì, se sono tutti nati
          85 e si credono GC sceso sulla terra venuto a rivelare il verbo agli uomini e a esorcizzare il male in ogni sua forma
        • MegaJock scrive:
          Re: Inserire la propria biografia su Wiki
          - Scritto da: Parolaro
          Possibile che quelli di wikipedia non abbiano mai
          letto zzap! o TGM ?
          :sQuelli di wikipedia non sanno né leggere né scrivere. :D
    • Mario scrive:
      Re: Inserire la propria biografia su Wiki
      Azzeriamo la casta di wiki Italia!
    • the beyonder scrive:
      Re: Inserire la propria biografia su Wiki
      - Scritto da: Nome e cognome

      Inserire la propria biografia su Wikipedia

      è assolutamente lecito

      Bene, se è assolutamente lecito allora non c'è
      NESSUN
      problema.


      ma fortemente sconsigliato

      Ecco, da una affermazione alla smentita basta un
      "ma".

      Allora O inserire la propria biografia su
      Wikipedia è assolutamente lecito OPPURE non lo
      è.A me sentire frasi o ideologie o comunque modi di fare tipo "si può fare, ma è (fortemente) sconsigliato" sa un po'....come dire....di atteggiamento "mafioso"....Giustamente come dice Nome e Cognome, o è lecito, oppure no. Cosa vuol dire "fortemente sconsigliato"? Che si può fare tutto il resto in libertà, perchè è lecito e non fortemente sconsigliato, mentre, come in questo esempio, si può fare, ma è fortemente sconsigliato (quindi ti rompiamo le scatole, avrai dei casini, probabilmente rallenteremo la pubblicazione, insomma....se vuoi aver le cose semplici evita per favore)????
    • Lemon scrive:
      Re: Inserire la propria biografia su Wiki
      - Scritto da: Nome e cognome

      Inserire la propria biografia su Wikipedia

      è assolutamente lecito

      Bene, se è assolutamente lecito allora non c'è
      NESSUN
      problema.


      ma fortemente sconsigliato

      Ecco, da una affermazione alla smentita basta un
      "ma".

      Allora O inserire la propria biografia su
      Wikipedia è assolutamente lecito OPPURE non lo
      è.Anche avere un PC con un modem e windows installato senza antivirus è lecito ma altamente sconsigliato. Cosa vuoi dire con i tuoi giri di parole? Semplicemente ti viene dato un consiglio: "Guarda che se sei tu a scrivere di te stesso è facile cadere in autocelebrazioni", fine del discorso.Io non capisco perchè questo tizio che NON TUTTI conoscono non si fa scrivere la voce da qualche suo amico o corregge in base ai suggerimenti, al massimo la figura l'hanno fatta gli admin se è vero che non gli hanno risposto subito o in maniera adeguata(oltre al fatto che non si capisce dove si deve scrivere per essere ascoltati).Inoltre non si può chiedere agli admin di fare delle modifiche perchè magari questo tipo non lo conoscono e non saprebbero cosa scrivere.Insomma, gli admin non fanno una bellissima figura ma adesso, chiarito il fatto, l'interessato scriva meglio la voce e bella che finita, no?
      • wikitaglia scrive:
        Re: Inserire la propria biografia su Wiki
        - Scritto da: Lemon
        - Scritto da: Nome e cognome


        Inserire la propria biografia su Wikipedia


        è assolutamente lecito



        Bene, se è assolutamente lecito allora non c'è

        NESSUN

        problema.




        ma fortemente sconsigliato



        Ecco, da una affermazione alla smentita basta un

        "ma".



        Allora O inserire la propria biografia su

        Wikipedia è assolutamente lecito OPPURE non lo

        è.

        Anche avere un PC con un modem e windows
        installato senza antivirus è lecito ma altamente
        sconsigliato. Cosa vuoi dire con i tuoi giri di
        parole? Semplicemente ti viene dato un consiglio:
        "Guarda che se sei tu a scrivere di te stesso è
        facile cadere in autocelebrazioni", fine del
        discorso.
        Io non capisco perchè questo tizio che NON TUTTI
        conoscono non si fa scrivere la voce da qualche
        suo amico o corregge in base ai suggerimenti, al
        massimo la figura l'hanno fatta gli admin se è
        vero che non gli hanno risposto subito o in
        maniera adeguata(oltre al fatto che non si
        capisce dove si deve scrivere per essere
        ascoltati).

        Inoltre non si può chiedere agli admin di fare
        delle modifiche perchè magari questo tipo non lo
        conoscono e non saprebbero cosa
        scrivere.

        Insomma, gli admin non fanno una bellissima
        figura ma adesso, chiarito il fatto,
        l'interessato scriva meglio la voce e bella che
        finita,
        no?no e qui non stai mica su wikiitaglia che dici agli altri basta la gente qui e' libera di scrivere quello che vuole, basta tienitelo per te
        • Lemon scrive:
          Re: Inserire la propria biografia su Wiki


          no e qui non stai mica su wikiitaglia che dici
          agli altri basta la gente qui e' libera di
          scrivere quello che vuole, basta tienitelo per
          teBhe, anche tu mi stai invitando a non fare/dire qualcosa. Mi sembra un controsenso.E comunque io ho solo detto che si potrebbe farla finita senza tante storie, se poi c'è a chi piace polemizzare all'infinito allora contenti loro.
  • Francesco M. De Collibus scrive:
    Ragazzi, cribbio, è BdB!
    Mi rendo conto che probabilmente molti ragazzini non se lo ricordano, ma Bonaventura Di Bello, come direttore di Zzap! ebbe un ruolo decisamente importante nella diffusione della cultura videoludica in Italia. Credo sia fuori di dubbio che meriti una pagina su wikipedia.
    • Fai il login o Registrati scrive:
      Re: Ragazzi, cribbio, è BdB!
      - Scritto da: Francesco M. De Collibus
      Mi rendo conto che probabilmente molti ragazzini
      non se lo ricordano, ma Bonaventura Di Bello,
      come direttore di Zzap! ebbe un ruolo decisamente
      importante nella diffusione della cultura
      videoludica in Italia.

      Credo sia fuori di dubbio che meriti una pagina
      su
      wikipedia.Possibile, ma come specificato nell'articolo andrebbe scritta in maniera differente da quanto tentato.Prova tu.
      • Parolaro scrive:
        Re: Ragazzi, cribbio, è BdB!
        - Scritto da: Fai il login o Registrati
        - Scritto da: Francesco M. De Collibus

        Mi rendo conto che probabilmente molti ragazzini

        non se lo ricordano, ma Bonaventura Di Bello,

        come direttore di Zzap! ebbe un ruolo
        decisamente

        importante nella diffusione della cultura

        videoludica in Italia.



        Credo sia fuori di dubbio che meriti una pagina

        su

        wikipedia.


        Possibile, ma come specificato nell'articolo
        andrebbe scritta in maniera differente da quanto
        tentato.
        Prova tu.Se ci sono delle frasi non enciclopediche, elimini quelle, non l'articolo. Comunque, a proposito di Wikipedia, poi per le pagine veramente non enciclopediche aspettano la querela (vedi sindaco di firenze)
        • cinico scrive:
          Re: Ragazzi, cribbio, è BdB!
          - Scritto da: Parolaro
          - Scritto da: Fai il login o Registrati

          - Scritto da: Francesco M. De Collibus


          Mi rendo conto che probabilmente molti
          ragazzini


          non se lo ricordano, ma Bonaventura Di Bello,


          come direttore di Zzap! ebbe un ruolo

          decisamente


          importante nella diffusione della cultura


          videoludica in Italia.





          Credo sia fuori di dubbio che meriti una
          pagina


          su


          wikipedia.





          Possibile, ma come specificato nell'articolo

          andrebbe scritta in maniera differente da quanto

          tentato.

          Prova tu.

          Se ci sono delle frasi non enciclopediche,
          elimini quelle, non l'articolo.


          Comunque, a proposito di Wikipedia, poi per le
          pagine veramente non enciclopediche aspettano la
          querela (vedi sindaco di
          firenze)me la sto proprio godendo e aspettoehehehehe..................
      • Kwitz Kwotz Kwatz Patatrach scrive:
        Re: Ragazzi, cribbio, è BdB!
        - Scritto da: Fai il login o Registrati
        - Scritto da: Francesco M. De Collibus

        Mi rendo conto che probabilmente molti ragazzini

        non se lo ricordano, ma Bonaventura Di Bello,

        come direttore di Zzap! ebbe un ruolo
        decisamente

        importante nella diffusione della cultura

        videoludica in Italia.



        Credo sia fuori di dubbio che meriti una pagina

        su

        wikipedia.


        Possibile, ma come specificato nell'articolo
        andrebbe scritta in maniera differente da quanto
        tentato.Diciamo una cosa tipo queste?http://it.wikipedia.org/wiki/Corrado_Giustozzihttp://it.wikipedia.org/wiki/Francesco_Carl%C3%A0http://it.wikipedia.org/wiki/Mangiatori_di_uomini_dello_Tsavo...OK, la terza non è pertinente... :$ O) :D
      • Akiro scrive:
        Re: Ragazzi, cribbio, è BdB!

        Possibile, ma come specificato nell'articolo
        andrebbe scritta in maniera differente da quanto
        tentato.
        Prova tu.completamente d'accordo
    • mbuhhh scrive:
      Re: Ragazzi, cribbio, è BdB!
      Beh..non dimentichiamoci di R.P. ... lui si che se la merita una pagina :-)
    • Nome e cognome scrive:
      Re: Ragazzi, cribbio, è BdB!
      - Scritto da: Francesco M. De Collibus
      Mi rendo conto che probabilmente molti ragazzini
      non se lo ricordano, ma Bonaventura Di Bello,
      come direttore di Zzap! ebbe un ruolo decisamente
      importante nella diffusione della cultura
      videoludica in Italia.
      Quotone!
      Credo sia fuori di dubbio che meriti una pagina
      su
      wikipedia.Qui però, non ne sono sicuro, a te piacerebbe comparire su quel "sito"? ... lol :D(rotfl) ;)
    • cinico scrive:
      Re: Ragazzi, cribbio, è BdB!
      - Scritto da: Francesco M. De Collibus
      Mi rendo conto che probabilmente molti ragazzini
      non se lo ricordano, ma Bonaventura Di Bello,
      come direttore di Zzap! ebbe un ruolo decisamente
      importante nella diffusione della cultura
      videoludica in Italia.

      Credo sia fuori di dubbio che meriti una pagina
      su
      wikipedia.France ormai PI e' in mano a una combriccola di quindicenni con la issebosse, metroid prime, halo e una manciata di finual fantasi 10 32, 54 tombola!ma che vuoi che sappiano di BDB che scriveva i giochi.Idemi per gli stessi admin.Vedi che se invece di BDB fosse stato art director di Halo gli avrebbero fatto pubblicato la foto equestre e lui con la posa da napoleone.P.SPer i ragazzini viva final fantaschi e Halo (anche se secondo me sto halone (quello vero) c'e' lo hanno nel cervello.
      • MegaJock scrive:
        Re: Ragazzi, cribbio, è BdB!
        - Scritto da: cinico
        France ormai PI e' in mano a una combriccola di
        quindicenni con la issebosse, metroid prime, halo
        e una manciata di finual fantasi 10 32, 54
        tombola!
        ma che vuoi che sappiano di BDB che scriveva i
        giochi.
        Idemi per gli stessi admin.
        Quoto. E aggiungo, questi quindicenni vanno PICCHIATI! Evidentemente non conoscono ancora il sapore dell'acqua da tazza del cesso.RIMEDIAMO! :D
    • Nickmio scrive:
      Re: Ragazzi, cribbio, è BdB!
      - Scritto da: Francesco M. De Collibus
      Mi rendo conto che probabilmente molti ragazzini
      non se lo ricordano, ma Bonaventura Di Bello,
      come direttore di Zzap! ebbe un ruolo decisamente
      importante nella diffusione della cultura
      videoludica in Italia.

      Credo sia fuori di dubbio che meriti una pagina
      su
      wikipedia.Grandissimo!!!Era il direttore di Zzap! e se non mi sbaglio anche di TGM!Così come famosi erano i giornalisti della redazione, come dimenticare i mitici MBF (adesso prof. universitario), Max REYNAUD, Stefano GALLARINI (adesso DJ radiofonico), ecc. ecc.?
      • joe tornado scrive:
        Re: Ragazzi, cribbio, è BdB!
        Senza dimenticare le avventure testuali su cassetta, Explorer e Viking, tre per C64, tre - se non ricordo male - per MSX. Devo avere ancora qualcosa, da qualche parte. I manuali erano molto ben fatti.Però, se la voce va scritta in certo modo, ci si deve adeguare.Ciao
    • accasette scrive:
      Re: Ragazzi, cribbio, è BdB!
      - Scritto da: Francesco M. De Collibus
      Mi rendo conto che probabilmente molti ragazzini
      non se lo ricordano, ma Bonaventura Di Bello,
      come direttore di Zzap! ebbe un ruolo decisamente
      importante nella diffusione della cultura
      videoludica in Italia.

      Credo sia fuori di dubbio che meriti una pagina
      su
      wikipedia.io c'ho 34 anni e non l'ho mai sentito in vita mia.del resto prima dell'altroieri non avevo mai letto la voce "FERMAT" su wikipedia e devo averlo sentito citare da qualcuno, prima di interessarmene.Però io una minima differenza di peso ce la vedo.C'è il direttore di "Lando" su wikipedia? ;)
      • Nickmio scrive:
        Re: Ragazzi, cribbio, è BdB!
        - Scritto da: accasette
        - Scritto da: Francesco M. De Collibus

        Mi rendo conto che probabilmente molti ragazzini

        non se lo ricordano, ma Bonaventura Di Bello,

        come direttore di Zzap! ebbe un ruolo
        decisamente

        importante nella diffusione della cultura

        videoludica in Italia.



        Credo sia fuori di dubbio che meriti una pagina

        su

        wikipedia.

        io c'ho 34 anni e non l'ho mai sentito in vita
        mia.

        del resto prima dell'altroieri non avevo mai
        letto la voce "FERMAT" su wikipedia e devo averlo
        sentito citare da qualcuno, prima di
        interessarmene.

        Però io una minima differenza di peso ce la vedo.

        C'è il direttore di "Lando" su wikipedia? ;)Io, invece, ne ho 30, quasi 31, e sono cresciuto leggendo Zzap!, The Games Machine e Kappa, oltre che usando l'ATARI 2600, l'INTELLEVISION, il COLECO Vision, il COMMODORE 64 ed il COMMODORE AMIGA 500!!!Se tu hai 34 anni e non ne hai mai sentito parlare, è soltanto perchè, all'epoca, eri uno di quegli snob che trattava quei pochi che come me utilizzavano i computer, come dei Nerds!!!Magari alla radio ascolti anche i programmi di Stefano GALLARINI, oppure, magari avrai seguito lezioni universitarie alla facoltà di Comunicazione con il prof. Matteo BITTANTI (nome d'arte, MBF, Matteo BITTANTI Filosofo) senza sapere che ai bei tempi furono giornalisti di Zzap! e TGM proprio sotto Bonaventura DI BELLO.Eh, che peccato non sapere queste cose, ma, purtroppo, noi, eravamo solo dei Nerds!
  • MBF scrive:
    Ignoranza, e delirio di onniscienza
    BdB ha pagato la sua (dichiarata) ignoranza in ambito Wikipedia, e si è scontrato dall'altra con l'atteggiamento ottuso e spocchioso tipico di molti amministratori di Wikipedia, specie su argomenti che ignorano: quando si amministra un'enciclopedia si ha forse un po' l'impressione di conoscere tutto. Per cui quando incontrano una voce riguardante un argomento a loro sconosciuto, ritengono impossibile che possa avere valenza enciclopedica.
    • Luther Blisset scrive:
      Re: Ignoranza, e delirio di onniscienza
      MBF? quello vero? quello che sa cosa voglio dire se accosto le parole "FFSS" e "polemica"?
      • Garibaldi la sa lunga scrive:
        Re: Ignoranza, e delirio di onniscienza
        MBF? Matteo Bittanti detto "Il Filosofo"?
        • il saggio scrive:
          Re: Ignoranza, e delirio di onniscienza
          - Scritto da: Garibaldi la sa lunga
          MBF? Matteo Bittanti detto "Il Filosofo"? FFSS quello de i "commodore hanno rotto i coglioni"?
          • Mastello scrive:
            Re: Ignoranza, e delirio di onniscienza
            A = MBF = Matteo Bittanti FilosofoB = BDB = Bonaventura Di Bello AB
          • Luther Blisset scrive:
            Re: Ignoranza, e delirio di onniscienza
            Grazie caro, chissà dove saremmo senza di te.Peccato che la domanda fosse per l'autore del primo messaggio di questo thread, che si è firmato MBF...
  • Tenore scrive:
    Bello sentire le 2 campane.
    Facile lamentarsi, ma mica e' detto che si abbia sempre ragione...Conosco il Di Bello da tanti anni e mi sta pure simpatico, ma la signora ha ragione a cercare di far rimanere Wikipedia una cosa seria.Il problema poi e' anche riuscirci sempre, che spesso tante cazzate rimangono li a lungo senza che nessuno le corregga...
  • pippopluto scrive:
    wikipedia non deve essere pubblicita'
    e a mio avviso e' stato correttamente rimosso un tentativo di autocelebrazione/pubblicita'. Verrebbe quasi da dire che noi italiani siamo i primi ad aver capito come fare un uso improprio di wikipedia visto questo e altri casi, basta leggere la voce in inglese (che onestamente non credo arricchisca la cultura di nesusno) per capire cosa e' stato cancellato. Del resto, credo che l'autore delle lamentele se andasse da un rizzoli qualsiasi chiedendo di essere inserito verrebbe quantomeno deriso. Forse piu' che a wikipedia certi contenuti sono adatti a facebook e simili
    • cinico scrive:
      Re: wikipedia non deve essere pubblicita'
      - Scritto da: pippopluto
      e a mio avviso e' stato correttamente rimosso un
      tentativo di autocelebrazione/pubblicita'.
      Verrebbe quasi da dire che noi italiani siamo i
      primi ad aver capito come fare un uso improprio
      di wikipedia visto questo e altri casi, basta
      leggere la voce in inglese (che onestamente non
      credo arricchisca la cultura di nesusno) per
      capire cosa e' stato cancellato. Del resto, credo
      che l'autore delle lamentele se andasse da un
      rizzoli qualsiasi chiedendo di essere inserito
      verrebbe quantomeno deriso. Forse piu' che a
      wikipedia certi contenuti sono adatti a facebook
      e
      similihaha sei divertente, davvero non ho riso cosi tanto a leggere un commento simile.Quindi perche' allora non cancellare la pagina su Carlo Rubbia?anche quello e' un tentativo di autocelebrazionela parte della derisione e' ancora piu' divertente, la rizzoli e' una casa editrice e pubblica librisemmai la treccani che e' una casa editrice specializzata in enciclpedie o la britannica.Di la verita' da come parli e dalla tua profonda cultura... sei di wikipedia vero?buahahaha
      • melamarcia scrive:
        Re: wikipedia non deve essere pubblicita'
        la rizzoli cmq pubblica una delle più improtanti enciclopedie italiane.... anche se non ai livelli della treccani
      • Olmo scrive:
        Re: wikipedia non deve essere pubblicita'
        Perché l'articolo su Rubbia è scritto secondo criteri enciclopedici.Prima di gridare alle censure, accetta una semplicissima cosa: l'articolo di Di Bello era stato cancellato perché1. Privo di riferimenti2. Scritto male3. Povero di informazioni4. Pieno di affermazioni discutibiliNessuno ce l'ha con Di Bello. Solo, su Wikipedia si pubblicano solo articoli di buona qualità.
        • Sgabbio scrive:
          Re: wikipedia non deve essere pubblicita'
          strano perchè che su quelli stranieri la pagina c'è ma su quello italiano fanno menate assurde invece.....
    • Lorenzo scrive:
      Re: wikipedia non deve essere pubblicita'
      - Scritto da: pippopluto
      e a mio avviso e' stato correttamente rimosso un
      tentativo di autocelebrazione/pubblicita'.
      Verrebbe quasi da dire che noi italiani siamo i
      primi ad aver capito come fare un uso improprio
      di wikipedia Ma vergognati della tua ignoranza!!Non solo per chi ha qualche anno in più, ma per tutti quelli che voglionoapprofondire quella che fa INDISCUTIBILMENTE parte della storiainformatica italiana, basta spulciare un po' di storia degli ultimi 15/20 anniper scoprire chi e cosa ha fatto BDB.Non dico sia Enrico Fermi, ma il diritto di stare su wiki se lo è straguadagnatoInvece, solo chi ha la fortuna di conoscerlo sa quale bontà d'animo e di che modestia sia pervaso Bonaventura... Le accuse di autocelebrazione fanno proprio sorridere.Tutta questa vicenda e anche alcuni tristi commenti tipo "ma chitteconosceee"( conoscendo invece lo "zione" sicuramente starà ridendo)non sono altro che lo specchio di come vanno un po' le cose nell'It italiana:Come nel resto dei campi... a base di ignoranza, mutui scambi e amicizie.Non te la prendere, Rino. Noi sappiamo chi sei, cosa fai e cosa hai fattoLo sa anche diversa parte del mondo.L' italia, invece, è un po' in ritardo negli ultimi tempi. Un po' troppoUn salutone a te e un abbraccio ai "gremlins"Lorenzo
      • Olmo scrive:
        Re: wikipedia non deve essere pubblicita'

        Non dico sia Enrico Fermi, ma il diritto di stare
        su wiki se lo è
        straguadagnatonussuno discute di quello, ma della qualità di quanto era stato scritto. Ma hai letto la risposta di wikipedia?
        • Lorenzo scrive:
          Re: wikipedia non deve essere pubblicita'
          - Scritto da: Olmo
          nussuno discute di quello, ma della qualità di
          quanto era stato scritto. Ma hai letto la
          risposta di
          wikipedia?Certo, come no. Toni pacatissimi di qualcuno che è stato tirato in ballo per i capelli.Secondo te il motivo è proprio quello?Tu hai letto la lettera di Rino?"Durante la stesura della bozza, tuttavia, due "amministratori" sono intervenuti cancellando integralmente il testo senza alcun preavviso, a al terzo tentativo di ripristinarlo ho ricevuto un minaccioso messaggio in cui mi si intimava di non insistere altrimenti il mio IP sarebbe stato bannato.""pregandoli di verificare, ma il mio messaggio è lì ormai da settimane, ignorato"Inoltre, hai forse letto la sua recensione rifiutata? No?Ma soprattutto: Chi sono e che competenze hanno (in termini di conoscenza della storia informatica) gli admin di wiki per decidere senza alcun riscontro (perchè secondo me questo è successo) e nella ignoranza più completa chi deve o non deve apparire??E perchè le critiche alla forma non sono state espresse subito?La verità è che lo hanno preso per "uno qualunque" che si autocelebra e si autopromuove sulla rete e di conseguenza e senza indagare lo hanno cancellatocome da regolamento.E,infine, secondo me si, Frieda Brioschi: Il fatto di essere presente in un altro contesto wikida se non altro il diritto a controllare di chi stiamo parlando.Di uno che scriveva software nel 1984, cioè quando lei si faceva le treccine e che fa INDISCUTIBILMENTE parte del mondo informatico italiano.ma visto come va il mondo è meglio dire...tutto questo, naturalmente, IMHOLorenzo
          • Olmo scrive:
            Re: wikipedia non deve essere pubblicita'

            Inoltre, hai forse letto la sua recensione
            rifiutata?
            No?C'è la versione inglese, che come articolo Wikipedia è pessimo, perfino pieno di errori grammaticali.
            La verità è che lo hanno preso per "uno
            qualunque" che si autocelebra e si autopromuoveIo non penso. Penso invece che, giustamente, l'articolo sia stato rifiutato per semplicissimi motivi:1. Povertà di contenuti2. Arbitrarietà dei contenuti ("è lo sviluppatore italiano più attivo", "He could be defined as the Italian Scott Adams": CHI lo definisce così? Link? Citazioni? O si tratta di una frase autoprodotta? Non pensi che una ENCICLOPEDIA richieda FONTI verificabili?

            E,infine, secondo me si, Frieda Brioschi:
            Il fatto di essere presente in un altro contesto
            wiki
            da se non altro il diritto a controllare di chi
            stiamo
            parlando.

            Di uno che scriveva software nel 1984, cioè
            quando lei si faceva le treccine

            e che fa INDISCUTIBILMENTE parte del mondo
            informatico
            italiano.


            ma visto come va il mondo è meglio dire...
            tutto questo, naturalmente, IMHO


            Lorenzo
Chiudi i commenti