Il PC da 10 dollari è possibile

Lo sostiene il Governo indiano, che accarezza un progetto senza precedenti. Già pronti due design di PC supereconomici. Entro due anni potrebbero essere sul mercato, in tempo per la diffusione del broad band in tutto il paese

Roma – È realistico pensare di poter costruire un laptop che costi non più di 10 dollari? Sebbene ogni scetticismo sia evidentemente giustificato, il Governo indiano si dimostra deciso a perseguire questo clamoroso obiettivo.

Nuova Delhi, che ha già rifiutato di adottare il laptop ideato da Nicholas Negroponte per i paesi in via di sviluppo, ha fatto sapere via Times of India che si stanno analizzando al momento due progetti di computer super-economici, selezionati tra quelli pervenuti fino a questo momento dalla comunità scientifica. Uno è stato ideato da uno studente dell’Istituto di Tecnologia di Vellore ed un secondo da un ricercatore dell’Istituto delle Scienze di Bangalore. Di entrambi non si sa molto, ma si sa che si fondano su una sola scheda di circuiti integrati .

Il governo indiano, che come noto prevede di offrire banda larga gratuita per tutti entro il 2009 , sta cercando di stimolare l’industria di settore per un progetto decisamente ambizioso. La strada è in salita: il costo dei portatili fin qui ideati nei due progetti non scende sotto i 47 dollari a pezzo.

A detta del Ministero però la domanda di un portatile di questo tipo sarebbe così elevata nel paese che è possibile prevederne il crollo del prezzo . “Il costo (fin qui ipotizzato, ndr.) – fanno sapere i funzionari governativi – è incoraggiante, e speriamo che possa scendere a 10 dollari. Valuteremo anche la possibilità che qualche azienda indiana si occupi di costruire le singole parti” dei PC.

Una scelta dal sapore autarchico , quindi, peraltro comprensibile se si pensa come oggi la spesa per la realizzazione di componenti informatici, persino nei paesi asiatici, per quanto possa essere contenuta, non consentirebbe di rientrare negli obiettivi del governo. In prima linea vi sarebbe Semiconductor Complex , consorzio al quale il Governo guarda con interesse e che sarà coinvolto assieme alle più brillanti menti del paese in un incontro che si terrà nelle prossime settimane a Bangalore.

Quel che appare chiaro è che non si tratta di un progetto estemporaneo : il Governo ci punta davvero e, oltre ad aver allertato la comunità industriale, ha già diramato direttive per portare gli obiettivi del PC superconomico all’interno delle organizzazioni a cui fa capo l’intero settore della ricerca tecnologica indiana.

Secondo il Times of India l’ottenimento del risultato sarebbe persino vicino. Una fonte riportata dal quotidiano afferma che il PC potrebbe vedere la luce entro un paio d’anni . “Non vogliamo correre – dicono i funzionari del Governo – Molti sono i problemi che devono essere risolti, come le royalty al designer una volta che il prodotto viene brevettato. Realizzare un prototipo, poi, richiederà del tempo”.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • clarkent89 scrive:
    La fusione? Forse è positiva...
    Yahoo e Microsoft vogliono fare la fusione? Cosa c'è brutto? Assolutamente nulla... A dire il vero sarebbe stato peggio se google fosse diventato il leader in assoluto acquisendo il monopolio di internet e quindi il comando assoluto della rete.La fusione di Yahoo e Microsoft può essere un'ottima concorrenza utile a spronare il grande colosso google. Così almeno google si impegnerà al massimo per migliorare e tra non molto avremo l'occasione di navigare su un google di gran lunga meglio di Yahoo e Microsoft uniti tra di loro.
    • Anonimo scrive:
      Re: La fusione? Forse è positiva...
      - Scritto da: clarkent89
      Yahoo e Microsoft vogliono fare la fusione?
      Cosa c'è brutto? Assolutamente nulla...

      A dire il vero sarebbe stato peggio se google
      fosse diventato il leader in assoluto acquisendo
      il monopolio di internet e quindi il comando
      assoluto della
      rete.

      La fusione di Yahoo e Microsoft può essere
      un'ottima concorrenza utile a spronare il grande
      colosso google.


      Così almeno google si impegnerà al massimo per
      migliorare e tra non molto avremo l'occasione di
      navigare su un google di gran lunga meglio di
      Yahoo e Microsoft uniti tra di
      loro.ma mettere online qualche servizio migliore di Google sembra troppo difficile?l'unione di due perdenti non produrrà niente di buono... povera Yahoo! che fine ignobile...(apple)(linux)PS: detto da uno che usava solo Altavista un decennio fa...
  • Anonimo scrive:
    MONDOLINUX ALLA FINE
    ah ah linari tutti spiumati!ah ah ah ah windows forewer ah ah ah linut cacca seccaah ah ah stallmann perdent e
    • Anonimo scrive:
      Re: MONDOLINUX ALLA FINE
      - Scritto da:
      ah ah linari tutti spiumati!

      ah ah ah ah


      windows forewer ah ah ah

      linut cacca secca

      ah ah ah stallmann perdent eVabbè... è sabato... Però guarda che devi lasciare il PC al babbo che deve lavorare... poi devi anche fare i compiti, che quest'anno c'è l'esame di quinta elementare...
  • Anonimo scrive:
    nn si fa, yahoo non vuole perdere faccia
    come giustamente pensa il fondatore di yahoo,associarsi con un'azienda la cui reputazioneormai sta sprofondando a forza di condanne,prodotti come vista infarciti di meccanismi dicontrollo e che nessuno vuole, etc etc, sarebbe perdere la facciaun'azienda che opera principalmente in rete deve avere una reputazione di forte innovazione coniugata con libertà di scambiare dati e opinioni senza il monopolista di turno che sovraintenda, controlli e allunghi le mani nelle tasche della gente a ogni pié sospintoquindi non credo si farà, e se si farà, sarà perdente per yahoo e non piu utile di tanto per msd'altra parte questa non può competere con le tecnologie di google se non in questo modo, perché è indietro anni luce rispetto alla più grande linux farm del mondo
  • Anonimo scrive:
    La commissione Europea bloccherà
    Mi auguro che la commissione europea bloccherà il tutto, Monti non c'è più, però spero che chi si trova ora al suo posto faccia il suo lavoro!Non è possibile pensare di unire due giganti di internet grossi in questa maniera!
    • Anonimo scrive:
      Re: La commissione Europea bloccherà
      la comissione europea coglierà l'occasione per farsi oliare per benee poi se ne starà zitta zittaEl Petisso
      • Anonimo scrive:
        Re: La commissione Europea bloccherà
        Non è mai stata zitta e si è presa anche dei bei soldini, penso farà lo stesso in questa occasione- Scritto da:
        la comissione europea coglierà l'occasione per
        farsi oliare per
        bene
        e poi se ne starà zitta zitta


        El Petisso
    • Anonimo scrive:
      Re: La commissione Europea bloccherà
      - Scritto da:
      Mi auguro che la commissione europea bloccherà il
      tutto, Monti non c'è più, però spero che chi si
      trova ora al suo posto faccia il suo
      lavoro!

      Non è possibile pensare di unire due giganti di
      internet grossi in questa
      maniera!ahahah... è proprio vero... questo è proprio un sito di ragazzini che puzzano di latte e assuefatti dal buonismo ridicolo della sinistra chicps. mai lette tante minchiate in 10 righe
  • Anonimo scrive:
    E Flickr?
    Le foto della gente in mano a Microsoft? (ghost)
  • Anonimo scrive:
    [OT] Robert Love lascia Novell....
    ....e sembra sia gia' passato a Canonical LTD.Qui le notizie:http://linux.slashdot.org/article.pl?sid=07/05/04/2147259http://rlove.org/log/2007050401.html
  • Armando Dupaal scrive:
    LA VENDETTA di Di Pietro/ Così ha fatto
    http://www.ricostruire.it/cosi_hanno_sequestrato_pc.htm
    • Anonimo scrive:
      Re: LA VENDETTA di Di Pietro/ Così ha fa
      - Scritto da: Armando Dupaal
      http://www.ricostruire.it/cosi_hanno_sequestrato_pCazzo c'entra
    • Anonimo scrive:
      Re: LA VENDETTA di Di Pietro/ Così ha fa
      - Scritto da: Armando Dupaal
      http://www.ricostruire.it/cosi_hanno_sequestrato_pHanno fatto bene
    • Anonimo scrive:
      Re: LA VENDETTA di Di Pietro/ Così ha fa
      - Scritto da: Armando Dupaal
      http://www.ricostruire.it/cosi_hanno_sequestrato_pPirotti smettila! Anzi, evapora nel nulla :@
  • mythsmith scrive:
    Sondaggio yahoo! mail
    Oggi ho aperto la casella dedicata allo spam (un indirizzo Yahoo!) e ho letto un gentile invito a partecipare ad un sondaggio sul servizio mail e sul sito in generale. Come non cogliere l'occasione per dirgli quello che penso di loro?Il sondaggio di Yahoo! è molto semplice: solo due domande. Come ti sembra il nostro servizio? e Lo consiglieresti? Ognuna suddivisa in due voti da zero a dieci: uno per la posta elettronica, l'altro per tutto il sito.Alle domande sul sito non ho risposto. Per l'email, ho votato 10 in qualità e ZERO come desiderio di consigliarlo. Nello spazio dedicato al commento, ho scritto: " Il servizio è splendido, dal punto di vista tecnico. Purtroppo il collaborazionismo di Yahoo! con la polizia di certi paesi, a danno della libertà di espressione e della vita di giornalisti e attivisti politici desiderosi di importare la democrazia nelle loro martoriate regioni, mi impedisce di consigliarlo ad amici e parenti. Anzi, colgo ogni occasione per consigliargli di non usarlo assolutamente. Da parte mia, lo uso solo quando devo registrarmi su siti poco affidabili, in modo che lo spam derivante non mi dia fastidio sul mio indirizzo principale."tratto da: http://daniele.modena1.itSe avessi saputo che stava per fondersi con Microsoft, li avrei semplicemente insultati...Non rimarrà che una alternativa: YACY!!! (si lo so, è utopia...)http://www.yacy.net/yacy/http://daniele.modena1.it/macro/terapia-anti-censura/-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 maggio 2007 23.06-----------------------------------------------------------
    • Anonimo scrive:
      Re: Sondaggio yahoo! mail
      - Scritto da: mythsmith
      Oggi ho aperto la casella dedicata allo spam (un
      indirizzo Yahoo!) e ho letto un gentile invito a
      partecipare ad un sondaggio sul servizio mail e
      sul sito in generale. Come non cogliere
      l'occasione per dirgli quello che penso di
      loro?

      Il sondaggio di Yahoo! è molto semplice: solo due
      domande. Come ti sembra il nostro servizio? e Lo
      consiglieresti? Ognuna suddivisa in due voti da
      zero a dieci: uno per la posta elettronica,
      l'altro per tutto il
      sito.

      Alle domande sul sito non ho risposto. Per
      l'email, ho votato 10 in qualità e ZERO come
      desiderio di consigliarlo. Nello spazio dedicato
      al commento, ho
      scritto:

      " Il servizio è splendido, dal punto di vista
      tecnico.
      Purtroppo il collaborazionismo di Yahoo! con
      la polizia di certi paesi, a danno della libertà
      di espressione e della vita di giornalisti e
      attivisti politici desiderosi di importare la
      democrazia nelle loro martoriate regioni, mi
      impedisce di consigliarlo ad amici e parenti.
      Anzi, colgo ogni occasione per consigliargli di
      non usarlo
      assolutamente.
      Da parte mia, lo uso solo quando devo
      registrarmi su siti poco affidabili, in modo che
      lo spam derivante non mi dia fastidio sul mio
      indirizzo
      principale."

      tratto da: http://daniele.modena1.it


      Se avessi saputo che stava per fondersi con
      Microsoft, li avrei semplicemente
      insultati...
      Non rimarrà che una alternativa: YACY!!! (si lo
      so, è
      utopia...)
      http://www.yacy.net/yacy/
      http://daniele.modena1.it/macro/terapia-anti-censutu si che sei un bravo ragazzo, destatore di coscienze e soprattutto non sei il milionesimo ipocrita italiano ;)grazie a te il mondo sarà migliorea proposito, ti sei già prenotato per il tesseramento al PD?
      • mythsmith scrive:
        Re: Sondaggio yahoo! mail

        tu si che sei un bravo ragazzo, destatore di
        coscienze e soprattutto non sei il milionesimo
        ipocrita italiano
        ;)Sono lusingato. Pensavo che dal mio log si potesse concludere solo che io sono un ipocrita, visto che ci scrivo solo le cose positive che penso o che faccio, e mai quelle negative (perché di quelle ne parlo con persone di cui mi fido e non a tutto il globo).Invece vedo che qualcuno può anche cascarci e credere per davvero che sono un "bravo ragazzo"... sono io un mostro di credibilità, o il lettore un fenomeno di ingenuità?

        grazie a te il mondo sarà migliorePer questo dovremo ringraziare te e quelli come te che pensano che sia possibile credere che ciò che una persona scrive in un diario pubblico la rappresenti fedelmente, e non solo ciò che essa sceglie di rappresentare (nel bene o nel male).Fossimo tutti così privi di faccende personali, e ciecamente fiduciosi nel prossimo, il mondo sarebbe molto più limpido e sereno!

        a proposito, ti sei già prenotato per il
        tesseramento al
        PD?Pi Due?
  • Anonimo scrive:
    Ho l' e-mail su Yahoo e mi trovo bene
    Se Yahoo fa l' accordo con la Microsoft è la volta buona che mi cancello l' e-mail.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ho l' e-mail su Yahoo e mi trovo bene
      - Scritto da:
      Se Yahoo fa l' accordo con la Microsoft è la
      volta buona che mi cancello l'
      e-mail.paura di microsft vero?rassegnati, microsoft ti schiaccerà come un insetto e ballmer inizierà la lunga danza della pioggia proprio sulle tue palle @^
      • Anonimo scrive:
        Re: Ho l' e-mail su Yahoo e mi trovo ben
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Se Yahoo fa l' accordo con la Microsoft è la

        volta buona che mi cancello l'

        e-mail.

        paura di microsft vero?

        rassegnati, microsoft ti schiaccerà come un
        insetto e ballmer inizierà la lunga danza della
        pioggia proprio sulle tue palle
        @^Già! esattamente in questo modo:http://www.youtube.com/watch?v=Nc4MzqBFxZE(rotfl)
      • Anonimo scrive:
        Re: Ho l' e-mail su Yahoo e mi trovo ben
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Se Yahoo fa l' accordo con la Microsoft è la

        volta buona che mi cancello l'

        e-mail.

        paura di microsft vero?

        rassegnati, microsoft ti schiaccerà come un
        insetto e ballmer inizierà la lunga danza della
        pioggia proprio sulle tue palle
        @^Peccato per te. YAHOO mi ha ascoltato e il presunto "accordo" è già SALTATO.http://www.repubblica.it/2006/09/sezioni/scienza_e_tecnologia/microsoft4/stop-trattative/stop-trattative.html
        • Anonimo scrive:
          Re: Ho l' e-mail su Yahoo e mi trovo ben
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          - Scritto da:


          Se Yahoo fa l' accordo con la Microsoft è la


          volta buona che mi cancello l'


          e-mail.



          paura di microsft vero?



          rassegnati, microsoft ti schiaccerà come un

          insetto e ballmer inizierà la lunga danza della

          pioggia proprio sulle tue palle

          @^

          Peccato per te. YAHOO mi ha ascoltato e il
          presunto "accordo" è già
          SALTATO.
          http://www.repubblica.it/2006/09/sezioni/scienza_equesta notizia l'ho letta già ieri sera al televideoresta il fatto che vi cagate addosso al solo pensiero che ballmer possa un giorno ballare sulle vostre pall* ;)
  • Anonimo scrive:
    LA VERA FUSIONE
    ME LA PRENDO IO STASERA. MI BUMMO IN TESTA!!!MI SMINCHIOAUUHAUHAUHAUHA
    • FDG scrive:
      Re: LA VERA FUSIONE
      - Scritto da:
      ME LA PRENDO IO STASERA. MI BUMMO IN TESTA!!!

      MI SMINCHIO

      AUUHAUHAUHAUHA(rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)Complimenti, hai vinto il premi "Trollaggio e Simpatia".
  • Anonimo scrive:
    Google si prende ebay (skype + paypal)
    e così finirà il risiko informatico.......e poi si parla di leggi antitrust in italia, quando il resto del mondo fa quello che vuole.
    • Anonimo scrive:
      Re: Google si prende ebay (skype + paypa
      no, ebay se la prenderà anche quella microsoft (tempo fa c'erano voci di interessamento), google si prenderà la apple che nel frattempo si sarà presa la amd e quindi la ati...per rispondere la microsoft si prenderà la intel e la nvidia se non si saranno già comprate insieme...
  • Anonimo scrive:
    Ma MS, sa solo acquisire?
    Di crearsi un mercato da sola, con le proprie forze e innovando non è proprio capace?Tutto quello che fa è il copia/incolla o il "Taglia" di qualcosa che qualcun altro aveva fatto prima. Tutto dagli OS (copiato o sviluppati da altri e "acquisiti" da lei) allo Zune è sempre opera di altri.Ha spammato siti in lungo in largo, per promuovere il suo motore di ricerca, la sua chat, il suo servizio di posta. Nessuno se lo file, ed ecco che corre ad acquisire Yahoo.Ah, che bello il libero mercato e l'economia americana. Davvero un bell'esempio di innovazione e sviluppo. Anzi no. Un bell'esempio di speculazioni finanziarie, patent-trolling, e cause facili.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma MS, sa solo acquisire?
      ma google sa solo acquistare? (doubleclick, blogger, picasa, docs e spreadsheet, ecc...)
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma MS, sa solo acquisire?
      sveglia bimbo..che ti piaccia o no Microsoft ha creato il mercato!!
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma MS, sa solo acquisire?
        - Scritto da:
        sveglia bimbo..che ti piaccia o no Microsoft ha
        creato il
        mercato!!Veramente Microsoft il mercato lo uccide non lo crea. Ha creato un monopolio dittatoriale totale come mai si è visto prima nella storia.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma MS, sa solo acquisire?
          Ringrazia di aver detto un'immensa vaccata perchè se non fosse così te ne staresti zitto e ben nascosto. Un atto come il tuo, l'atto di denuncia, ti costerebbe minimo la forca.
      • TADsince1995 scrive:
        Re: Ma MS, sa solo acquisire?
        - Scritto da:
        sveglia bimbo..che ti piaccia o no Microsoft ha
        creato il
        mercato!!Ha "creato" il mercato di che? Del software? Dei gestionaliVB? Microsoft ha distrutto il mercato, altro che crearlo! L'unica cosa che ha fatto è stato il ben noto Embrace, Extend, Extinguishhttp://en.wikipedia.org/wiki/Embrace,_extend_and_extinguishHa creato degli pseudostandard non documentati che solo lei poteva gestire (vedi i vari formati dei file di office), ha copiato tutte le idee vincenti degli altri e le ha spacciate per sue sfruttando l'immane potere della preinstallazione di Windows sui pc dei supermarket. Un esempio? Il messenger. La messaggistica istantanea esisteva da anni prima di MSN messenger, solo che ora la gente parla di "messenger" come parla di "Coca Cola" quando invece hanno comprato la "Top Cola" al discount. Questo perchè? Perchè se lo sono trovato installato nel Windows che hanno pagato senza saperlo. Siccome sono pigri non si sono mai chiesti se ce n'erano altri.E di esempi simili se ne potrebbero fare a dozzine (Explorer ti dice niente?).Ha fatto il VB6, uno pseudolinguaggio di programmazione che in un decennio ha causato una voragine tecnologica, culturale ed economica nel mondo dell'IT i cui danni si ripercuoteranno per almeno un altro ventennio e di cui la stessa Microsoft si sta liberando.E' questo il "mercato del software" che ha creato Microsoft? Un mercato fatto di formati non standard? Di software chiusi il cui funzionamento è segreto industriale? Di "linguaggi di programmazione" che tendono a mantenere miserabile il livello tecnico dello sviluppatore, che così sarà mentalmente impossibilitato a evolversi e resterà quindi sempre ancorato a MS? (Un esempio lo avevo postato qui: http://punto-informatico.it/pm.aspx?id=1706541&m_id=1707636 ) E non solo, i cui software sono sempre e solo per Windows, alimentando ancora di più la dipendenza. D'altronde, mantenere ignorante e passiva l'utenza è il primo passo per dominarla.Ma la colpa non è solo di Microsoft, ma di quelle persone che non capiscono che un monopolio è male, che dare un potere spaventoso a una sola azienda è il modo migliore per soffocarlo il mercato, altro che alimentarlo. Di quelle persone che non si preoccupano di fare software multipiattaforma perchè "tanto Windows è quello più usato". Dei governi, che hanno speso quantità enormi di soldi pubblici e le hanno versate a un'azienda privata (quanti soldi delle vostre tasse finisco a MS?), che non hanno bloccato in tempo gli abusi di Microsoft e le hanno permesso di ottenere il potere sconfinato che ha oggi e adesso (Windows preinstallato a forza nei PC??? Ma stiamo scherzando???), quando ormai è troppo tardi, corrono scompostamente ai ripari invocando l'antitrust e multe ridicole.TAD-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 maggio 2007 20.03-----------------------------------------------------------
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma MS, sa solo acquisire?
          Bene, ti sei sfogato.Ora piantala di trollare e torna a programmare in Assembly, così sei contento.Senza la MS infatti saremmo ancora lì.
          • Sgabbio scrive:
            Re: Ma MS, sa solo acquisire?
            - Scritto da:
            Bene, ti sei sfogato.
            Ora piantala di trollare e torna a programmare in
            Assembly, così sei
            contento.
            Senza la MS infatti saremmo ancora lì.Trollato, ma dove? Guarda che è vero... C'era la commodore con l'amiga, c'era la apple.... ecc ecc.... Non penserai mica che Bill gates a inventati i PICI e INTERNESS ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma MS, sa solo acquisire?
            - Scritto da:
            Bene, ti sei sfogato.
            Ora piantala di trollare e torna a programmare in
            Assembly, così sei
            contento.
            Senza la MS infatti saremmo ancora lì.Guarda che i professionisti programmano ancora in assembly sotto Windows. O credi che i software seri siano tutti .NET ?? Oh, cielo.Allora sono imbecilli tutti anche nel programmare i giochi a scrivere in assembly per programmare pure le GPU.. eh?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma MS, sa solo acquisire?
            - Scritto da:
            Bene, ti sei sfogato.
            Ora piantala di trollare e torna a programmare in
            Assembly, così sei
            contento.
            Senza la MS infatti saremmo ancora lì.L'ignoranza di certi windows-user è veramente demoralizzante...Comunque, tanto per abbassarmi al tuo livello, se fosse per la MS saremmo ancora a programmare in GWBasic...
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma MS, sa solo acquisire?
          tu dici (Windows preinstallato a forza nei PC??? Ma stiamo scherzando???) ma io non la penso come te, 1 perchè comunque non devi perforza acquistarti un PC con windows preinstallato nei grandi magazzini dove il commesso + esperto in informatica non sa nemmeno usare il mouse, ma puoi acquistarti un pc in quei cari e buoni negozietti di computer che forse sono l'unica cosa sana rimasta nel commercio informatico, 2 perchè i produttori devono mettersi in testa di offrire alternative a chi acquista un pc nuovo, tipo dell che sta iniziando a prendere in considerazione un pc con Ubuntu preinstallato.Detto questo, Microsoft è microsoft, e quindi questa è la realtà, io con linux non ci faccio nulla, con Windows trovo tutto quello che mi serve, ho a disposizione tutte le applicazioni che mi offre Ubuntu, anche per windows ci sono MOLTISSIMI programmi FREE e di libero utilizzo compresi quelli tipo Firefox Mozilla, Thunderbird, Open Office ORG, e tanti tantissimi altri, videogiochi compresi. La realtà è che con un PC WIndows puoi farci tutto, puoi fare quello che fai su linux e in + cose che su Linux non PUOI e non POTRAI MAI FARE!non a caso i possessori di linux hanno quasi sempre un programma per creare macchine virtuali (non ricordo il nome) incluso anche in alcune distro linux attuali e nuove, per installarci su WindowsXP... idem ha fatto Apple con Boot Camp. Windows resta sempre sotto i riflettori perchè decisamente offre di +.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma MS, sa solo acquisire?
          - Scritto da: TADsince1995
          - Scritto da:

          sveglia bimbo..che ti piaccia o no Microsoft ha

          creato il

          mercato!!

          Ha "creato" il mercato di che? Del software? Dei
          gestionaliVB? Microsoft ha distrutto il
          mercato, altro che crearlo! L'unica cosa che ha
          fatto è stato il ben noto Embrace, Extend,
          Extinguish

          http://en.wikipedia.org/wiki/Embrace,_extend_and_e
          guarda che non è con i link a wikipedia che puoi convincere chi il midollo e le palle per pensare ce le ha ancoradetto questo (non sono l'autore del thread), a me risulta che l'informatica ha fatto il boom da windows 95 in poi, ergo salvo prove contrarie, microsoft ha creato il business informatico, senza business, senza la malvagità dei soldi saremmo ancora delle checche da caverna intenti a perfezionare la ruota
          Ha creato degli pseudostandard non documentati
          che solo lei poteva gestire (vedi i vari formati
          dei file di office), ha copiato tutte le idee
          vincenti degli altri e le ha spacciate per sue
          sfruttando l'immane potere della preinstallazione
          di Windows sui pc dei supermarket. Un esempio? Il
          messenger. La messaggistica istantanea esisteva
          da anni prima di MSN messenger, solo che ora la
          gente parla di "messenger" come parla di "Coca
          Cola" quando invece hanno comprato la "Top Cola"
          al discount. Questo perchè? Perchè se lo sono
          trovato installato nel Windows che hanno pagato
          senza saperlo. Siccome sono pigri non si sono mai
          chiesti se ce n'erano
          altri.

          E di esempi simili se ne potrebbero fare a
          dozzine (Explorer ti dice
          niente?).

          Ha fatto il VB6, uno pseudolinguaggio di
          programmazione che in un decennio ha causato una
          voragine tecnologica, culturale ed economica nel
          mondo dell'IT i cui danni si ripercuoteranno per
          almeno un altro ventennio e di cui la stessa
          Microsoft si sta
          liberando.

          E' questo il "mercato del software" che ha creato
          Microsoft? Un mercato fatto di formati non
          standard? Di software chiusi il cui funzionamento
          è segreto industriale? Di "linguaggi di
          programmazione" che tendono a mantenere
          miserabile il livello tecnico dello sviluppatore,
          che così sarà mentalmente impossibilitato a
          evolversi e resterà quindi sempre ancorato a MS?
          (Un esempio lo avevo postato qui:
          http://punto-informatico.it/pm.aspx?id=1706541&m_i

          Ma la colpa non è solo di Microsoft, ma di quelle
          persone che non capiscono che un monopolio è
          male, che dare un potere spaventoso a una sola
          azienda è il modo migliore per soffocarlo il
          mercato, altro che alimentarlo. Di quelle persone
          che non si preoccupano di fare software
          multipiattaforma perchè "tanto Windows è quello
          più usato". Dei governi, che hanno speso quantità
          enormi di soldi pubblici e le hanno versate a
          un'azienda privata (quanti soldi delle vostre
          tasse finisco a MS?), che non hanno bloccato in
          tempo gli abusi di Microsoft e le hanno permesso
          di ottenere il potere sconfinato che ha oggi e
          adesso (Windows preinstallato a forza nei PC???
          Ma stiamo scherzando???), quando ormai è troppo
          tardi, corrono scompostamente ai ripari invocando
          l'antitrust e multe
          ridicole.

          TADnon se ne può più di questo falso perbenismo informaticocerca di capire che ormai il 90% della popolazione la pensa come te, quindi c'è ben poco da urlare e bisogna invece iniziare a farsi un po' di autocritica e non fermarsi alle apparenze e ai luoghi comuni, oh grande programmatore java
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma MS, sa solo acquisire?

            guarda che non è con i link a wikipedia che puoi
            convincere chi il midollo e le palle per pensare
            ce le ha
            ancora

            detto questo (non sono l'autore del thread), a me
            risulta che l'informatica ha fatto il boom da
            windows 95 in poi, ergo salvo prove contrarie,
            microsoft ha creato il business informatico,guarda che il boom informatico non lo ha fatto la Microsoft, la Apple o la IBM lo ha fatto INTERNET!senza il p2p e gli mp3 la gente non avrebbe saputo cosa farsene di un PC nel 1995 (anzi 1996 se vogliamo essere precisi), mentre negli uffici i PC si sono sempre utilizzati ben prima di tale datadetto questo (non sono quello a cui hai risposto) non credo che tu abbia le doti naturali che vai cianciando ma penso invece che tu sia ben confuso al riguardoTanto per puntualizzare le cose, prima di Google dovevi spiegare alla gente che cosa era un motore di ricerca e come funzionava (AND, OR, +/-, ecc...) adesso "to google" è un verbo ufficiale nei dizionari americani e non
            senza business, senza la malvagità dei soldi
            saremmo ancora delle checche da caverna intenti a
            perfezionare la
            ruotaDi sicuro non grazie alle tue idee...(apple)(linux)
          • TADsince1995 scrive:
            Re: Ma MS, sa solo acquisire?

            guarda che non è con i link a wikipedia che puoi
            convincere chi il midollo e le palle per pensare
            ce le ha
            ancoraChi le palle per pensare ce le ha ancora di sicuro non ne ha bisogno...
            detto questo (non sono l'autore del thread), a me
            risulta che l'informatica ha fatto il boom da
            windows 95 in poi, ergo salvo prove contrarie,
            microsoft ha creato il business informatico,
            senza business, senza la malvagità dei soldi
            saremmo ancora delle checche da caverna intenti a
            perfezionare la
            ruotaE' questo, secondo me , il grande errore!!! Già prima di Windows95 esistevano tante soluzioni diverse per l'informatica! C'era il mac, c'era l'Amiga, c'erano altri sistemi operativi per i pc (e attenzione, Amiga per esempio non era certo aggratis, si pagava eccome, quindi la malvagità dei soldi c'era comunque!). Windows95 non ha fatto altro che approfittare del momento giusto: commodore fallita il giorno prima, quindi AmigaOS (che era ANNI LUCE avanti a Windows95 e non lo dico perchè sono amighista) in declino, lo smacco a OS/2 ecc... Quindi, se prima esistevano tante scelte per chi voleva avere "il computer", da quel momento in poi ce n'è stata una sola: Windows. (Macintosh a parte, perchè era una scelta consapevole) Attezione, sia chiaro: NON C'E' DUBBIO che ciò abbia portato dei vantaggi, prima di tutto il crollo dei prezzi, oggi con due spicci metti su un pc con prestazioni ragionevoli. Ma a che prezzo? Al prezzo di aver detto addio a qualunque tipo di scelta, a qualunque tipo di concorrenza, di portabilità e di essersi messi in mano a un'azienda che controlla il mercato mondiale di un intero settore che, tra l'altro, si è iniettato profondamente in tutti gli altri. E ciò è MALE.
            non se ne può più di questo falso perbenismo
            informaticoMa perché perbenismo?!?! Personalmente non me ne può fregar di meno dell'esistenza di MS, Windows lo uso solo per giocare, per il resto sono stato capace di liberarmene quasi del tutto. Semplicemente mi fa rabbia vedere che vengano dati a MS meriti che, materialmente, non ha, se non da particolari punti di vista. Poi ognuno è libero di continuare a versare soldi di licenze per windows e antivirus vari a scadenza quinquennale e a comprare pc nuovi ogni tot anni per aprire il nuovo fiammante office, per farci esattamente le stesse cose, ma non "rimanere indietro"...
            cerca di capire che ormai il 90% della
            popolazione la pensa come te, quindi c'è ben poco
            da urlare e bisogna invece iniziare a farsi un
            po' di autocritica e non fermarsi alle apparenze
            e ai luoghi comuniE' proprio il non fermarsi alle apparenze quello che cerco di fare capire a quelli che dicono che MS ha portato l'informatica nelle case che è, appunto, un luogo comune. Purtroppo però, capita spesso che chi la pensa come me viene accusato di semplice anticonformismo e che va contro a MS solo per partito preso e per fare l'alternativo a occhi chiusi quando invece, modestamente, dietro ci sono quasi 20 anni di passione, osservazione ed esperienza...
            oh grande programmatore javaNon mi sembra di essermene mai definito così! ;) Ho solo citato un esempio, secondo me, estremamente significativo e pittoresco.TAD
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma MS, sa solo acquisire?
            - Scritto da: TADsince1995

            guarda che non è con i link a wikipedia che puoi

            convincere chi il midollo e le palle per pensare

            ce le ha

            ancora

            Chi le palle per pensare ce le ha ancora di
            sicuro non ne ha
            bisogno...


            detto questo (non sono l'autore del thread), a
            me

            risulta che l'informatica ha fatto il boom da

            windows 95 in poi, ergo salvo prove contrarie,

            microsoft ha creato il business informatico,

            senza business, senza la malvagità dei soldi

            saremmo ancora delle checche da caverna intenti
            a

            perfezionare la

            ruota

            E' questo, secondo me , il grande errore!!!
            Già prima di Windows95 esistevano tante soluzioni
            diverse per l'informatica! C'era il mac, c'era
            l'Amiga, c'erano altri sistemi operativi per i pc
            (e attenzione, Amiga per esempio non era certo
            aggratis, si pagava eccome, quindi la malvagità
            dei soldi c'era comunque!). Windows95 non ha
            fatto altro che approfittare del momento giusto:
            commodore fallita il giorno prima, quindi AmigaOS
            (che era ANNI LUCE avanti a Windows95 e non lo
            dico perchè sono amighista) in declino, lo smacco
            a OS/2 ecc... Quindi, se prima esistevano tante
            scelte per chi voleva avere "il computer", da
            quel momento in poi ce n'è stata una sola:
            Windows. (Macintosh a parte, perchè era una
            scelta consapevole) Attezione, sia chiaro: NON
            C'E' DUBBIO che ciò abbia portato dei vantaggi,
            prima di tutto il crollo dei prezzi, oggi con due
            spicci metti su un pc con prestazioni
            ragionevoli. Ma a che prezzo? Al prezzo di aver
            detto addio a qualunque tipo di scelta, a
            qualunque tipo di concorrenza, di portabilità e
            di essersi messi in mano a un'azienda che
            controlla il mercato mondiale di un intero
            settore che, tra l'altro, si è iniettato
            profondamente in tutti gli altri. E ciò è
            MALE.


            non se ne può più di questo falso perbenismo

            informatico

            Ma perché perbenismo?!?! Personalmente non me ne
            può fregar di meno dell'esistenza di MS, Windows
            lo uso solo per giocare, per il resto sono stato
            capace di liberarmene quasi del tutto.
            Semplicemente mi fa rabbia vedere che vengano
            dati a MS meriti che, materialmente, non ha, se
            non da particolari punti di vista. Poi ognuno è
            libero di continuare a versare soldi di licenze
            per windows e antivirus vari a scadenza
            quinquennale e a comprare pc nuovi ogni tot anni
            per aprire il nuovo fiammante office, per farci
            esattamente le stesse cose, ma non "rimanere
            indietro"...


            cerca di capire che ormai il 90% della

            popolazione la pensa come te, quindi c'è ben
            poco

            da urlare e bisogna invece iniziare a farsi un

            po' di autocritica e non fermarsi alle apparenze

            e ai luoghi comuni

            E' proprio il non fermarsi alle apparenze quello
            che cerco di fare capire a quelli che dicono che
            MS ha portato l'informatica nelle case che è,
            appunto, un luogo comune. Purtroppo però, capita
            spesso che chi la pensa come me viene accusato di
            semplice anticonformismo e che va contro a MS
            solo per partito preso e per fare l'alternativo a
            occhi chiusi quando invece, modestamente, dietro
            ci sono quasi 20 anni di passione, osservazione
            ed esperienza...



            oh grande programmatore java

            Non mi sembra di essermene mai definito così! ;)
            Ho solo citato un esempio, secondo me,
            estremamente significativo e
            pittoresco.

            TADdire che non è stata ms a portare i pc nelle case vuol dire illudersi di non prendersi in giro da solil'usabilità di windows a prova di "utonto" ha reso l'informatica uno strumento di tutti... poi con internet è successo quel che è successo, ma il grande input è stato il business del software, l'unica grande invenzione di bill gates... e non è poco
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma MS, sa solo acquisire?
            - Scritto da:

            - Scritto da: TADsince1995


            guarda che non è con i link a wikipedia che
            puoi


            convincere chi il midollo e le palle per
            pensare


            ce le ha


            ancora



            Chi le palle per pensare ce le ha ancora di

            sicuro non ne ha

            bisogno...




            detto questo (non sono l'autore del thread), a

            me


            risulta che l'informatica ha fatto il boom da


            windows 95 in poi, ergo salvo prove contrarie,


            microsoft ha creato il business informatico,


            senza business, senza la malvagità dei soldi


            saremmo ancora delle checche da caverna
            intenti

            a


            perfezionare la


            ruota



            E' questo, secondo me , il grande
            errore!!!

            Già prima di Windows95 esistevano tante
            soluzioni

            diverse per l'informatica! C'era il mac, c'era

            l'Amiga, c'erano altri sistemi operativi per i
            pc

            (e attenzione, Amiga per esempio non era certo

            aggratis, si pagava eccome, quindi la malvagità

            dei soldi c'era comunque!). Windows95 non ha

            fatto altro che approfittare del momento giusto:

            commodore fallita il giorno prima, quindi
            AmigaOS

            (che era ANNI LUCE avanti a Windows95 e non lo

            dico perchè sono amighista) in declino, lo
            smacco

            a OS/2 ecc... Quindi, se prima esistevano tante

            scelte per chi voleva avere "il computer", da

            quel momento in poi ce n'è stata una sola:

            Windows. (Macintosh a parte, perchè era una

            scelta consapevole) Attezione, sia chiaro: NON

            C'E' DUBBIO che ciò abbia portato dei vantaggi,

            prima di tutto il crollo dei prezzi, oggi con
            due

            spicci metti su un pc con prestazioni

            ragionevoli. Ma a che prezzo? Al prezzo di aver

            detto addio a qualunque tipo di scelta, a

            qualunque tipo di concorrenza, di portabilità e

            di essersi messi in mano a un'azienda che

            controlla il mercato mondiale di un intero

            settore che, tra l'altro, si è iniettato

            profondamente in tutti gli altri. E ciò è

            MALE.




            non se ne può più di questo falso perbenismo


            informatico



            Ma perché perbenismo?!?! Personalmente non me ne

            può fregar di meno dell'esistenza di MS, Windows

            lo uso solo per giocare, per il resto sono stato

            capace di liberarmene quasi del tutto.

            Semplicemente mi fa rabbia vedere che vengano

            dati a MS meriti che, materialmente, non ha, se

            non da particolari punti di vista. Poi ognuno è

            libero di continuare a versare soldi di licenze

            per windows e antivirus vari a scadenza

            quinquennale e a comprare pc nuovi ogni tot anni

            per aprire il nuovo fiammante office, per farci

            esattamente le stesse cose, ma non "rimanere

            indietro"...




            cerca di capire che ormai il 90% della


            popolazione la pensa come te, quindi c'è ben

            poco


            da urlare e bisogna invece iniziare a farsi un


            po' di autocritica e non fermarsi alle
            apparenze


            e ai luoghi comuni



            E' proprio il non fermarsi alle apparenze quello

            che cerco di fare capire a quelli che dicono che

            MS ha portato l'informatica nelle case che è,

            appunto, un luogo comune. Purtroppo però, capita

            spesso che chi la pensa come me viene accusato
            di

            semplice anticonformismo e che va contro a MS

            solo per partito preso e per fare l'alternativo
            a

            occhi chiusi quando invece, modestamente, dietro

            ci sono quasi 20 anni di passione, osservazione

            ed esperienza...






            oh grande programmatore java



            Non mi sembra di essermene mai definito così!
            ;)

            Ho solo citato un esempio, secondo me,

            estremamente significativo e

            pittoresco.



            TAD

            dire che non è stata ms a portare i pc nelle case
            vuol dire illudersi di non prendersi in giro da
            soli

            l'usabilità di windows a prova di "utonto" ha
            reso l'informatica uno strumento di tutti... poi
            con internet è successo quel che è successo, ma
            il grande input è stato il business del software,
            l'unica grande invenzione di bill gates... e non
            è
            pocoAmiga.... OSapple......
          • TADsince1995 scrive:
            Re: Ma MS, sa solo acquisire?

            dire che non è stata ms a portare i pc nelle case
            vuol dire illudersi di non prendersi in giro da
            soliMS non ha portato i PC nelle case, li ha portati nei supermarket accanto al bancone della frutta.
            l'usabilità di windows a prova di "utonto" ha
            reso l'informatica uno strumento di tutti...Non hai mai usato Amiga probabilmente...
            poi
            con internet è successo quel che è successo, ma
            il grande input è stato il business del software,
            l'unica grande invenzione di bill gates... e non
            è
            pocoMe lo definisci questo "business del software"? I software si scrivevano e si vendevano già prima dell'olocausto Microsoft. Poi se mi dici che ha fatto in modo che anche i salumieri e i barbieri (senza alcuna offesa per loro) potessero scrivere software su quello hai ragione.TAD
      • PinguinoMannaro scrive:
        Re: Ma MS, sa solo acquisire?
        - Scritto da:
        sveglia bimbo..che ti piaccia o no Microsoft ha
        creato il
        mercato!!Il mercato e' stato stato creato dai compatibili Taiwanesi e Cinesi, MS ha solo avuto fortuna.Se non c'erano i cinesi adesso MS sarebbe solo un brutto ricordo del passato, o forse sarebbe un altro esemplare di retrocomputing.
      • FDG scrive:
        Re: Ma MS, sa solo acquisire?
        - Scritto da:
        sveglia bimbo..che ti piaccia o no Microsoft ha
        creato il mercato!!Il mercato di che? Che sei un bimbo che crede che Internet l'abbia fatta Bill Gates?
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma MS, sa solo acquisire?
        Esatto e con ler in coda ci sono altri big, ma è ms che lo guida
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma MS, sa solo acquisire?
          - Scritto da:
          Esatto e con ler in coda ci sono altri big, ma è
          ms che lo
          guidaMS non lo guida diversamente da un boss mafioso, come è stato ampiamente evidenziato nel processo pubblico DoJ Vs Microsoft.Qualsiasi altra attività commerciale con quello che è uscito fuori come prova durante il processo sarebbe stata fatta chiudere e tutti i capi arrestati. Invece ... ehhh.. bravi giudici.. incorruttibili.. eh!
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma MS, sa solo acquisire?
            Sarà si, ma è stata lei a portare il pc nelle case (grazie anche ai cinesi come si diceva prima).Dovete capire che un utonto medio vuole comprare un pc al supermercato, portarlo a casa e non toccare niente, perchè in effetti non sarebbe da tutti installare un os (parlo per utenti con meno dimistichezza).Mi direte..c'è anche apple. Si, ma apple ha il suo mercato OEM che non è per niente innovativo. se il mercato del computing fosse esploso grazie ad apple a quest'ora saremmo presi indietro parlando di hardware. Ci sarebbero solo 3-4 industrie che producono hw e basta.IMHO ms ha fatto anche del bene d questo punto di vista (scusate il gioco di parole)
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma MS, sa solo acquisire?
            - Scritto da:
            Sarà si, ma è stata lei a portare il pc nelle
            case (grazie anche ai cinesi come si diceva
            prima).Strano... 20 anni fa (più o meno...) nelle case io vedevo Atari, Amiga, Commodore 64, Texas TI99, MSX, Spectrum e ovviamente PC DOS. Oggi vedo quasi solo PC con Windows e mi devo pure sentire dire che è stata Microsoft a portare il PC nelle case... Qualche cosa non mi torna...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma MS, sa solo acquisire?
            Veramente il PC nelle case c'era anche prima e c'era OS/2 di IBM. Il DOS era IBM in realtà, Microsoft aveva solo rubato il CP/M e rivenduto ad IBM il codice malfunzionante. E nelle case già c'era da anni prima che arrivasse Win1.x , Win2.x , Win3.x una serie di computer dal Commodore VIC-20 al C-64 allo ZX Spectrum.- Scritto da:
            Sarà si, ma è stata lei a portare il pc nelle
            case (grazie anche ai cinesi come si diceva
            prima).
            Dovete capire che un utonto medio vuole comprare
            un pc al supermercato, portarlo a casa e non
            toccare niente, perchè in effetti non sarebbe da
            tutti installare un os (parlo per utenti con meno
            dimistichezza).
            Mi direte..c'è anche apple. Si, ma apple ha il
            suo mercato OEM che non è per niente innovativo.
            se il mercato del computing fosse esploso grazie
            ad apple a quest'ora saremmo presi indietro
            parlando di hardware. Ci sarebbero solo 3-4
            industrie che producono hw e
            basta.

            IMHO ms ha fatto anche del bene d questo punto di
            vista (scusate il gioco di
            parole)
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma MS, sa solo acquisire?
            - Scritto da:
            Veramente il PC nelle case c'era anche prima e
            c'era OS/2 di IBM. Il DOS era IBM in realtà,
            Microsoft aveva solo rubato il CP/M e rivenduto
            ad IBM il codice malfunzionante.


            E nelle case già c'era da anni prima che
            arrivasse Win1.x , Win2.x , Win3.x una serie di
            computer dal Commodore VIC-20 al C-64 allo ZX
            Spectrum.Probabilmente il tipo non avrà più di 20 anni e/o avrà iniziato a usare il computer con Windows... Compatiamolo.
    • FDG scrive:
      Re: Ma MS, sa solo acquisire?
      - Scritto da:
      Di crearsi un mercato da sola...Dai, fanno tutti.Implicitamente c'è un'ammissione nella loro incapacità a competere con gli altri con le loro forze.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma MS, sa solo acquisire?
      Ah no..di certo è apple ad innovare, come no.Ma per piacere..guardiamo le cose come stano senza ideali "comuni".MS ha portato e porta avanti il mercato sw e hw del pc, e di innovazioni caro mio, ne fa molte più di altre big, solo la gente che usa il picci per internet blog e vari non pensa al mondo dell'industria dove ms è lider indiscusso e investe molto su innovazioni e tecnolie proprie.PS: Sono un Linux user per la maggiore
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma MS, sa solo acquisire?

        dove ms è lider indiscusso :| :| :|meglio di così... non ti potevi spiegare...(apple)(linux)
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma MS, sa solo acquisire?
          Non mi sembra un motivo per andarci contro.Ripeto comunque che è lei a portare avanti il mercato, con le buone o le cattive. Se fosse per apple saremmo presi indietro e il motivo è semplice: apple ha un mercato chiuso con hw fisso, se apple fosse la monopolista a quest'ora avremmo hd da si e no 1gb. Non ci sarebbe concorrenza hw, ma la spinta sarebbe data solo dalla maggior richiesta di risorse da parte dell'os.(linux)(win)
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma MS, sa solo acquisire?
            - Scritto da:
            Non mi sembra un motivo per andarci contro.
            Ripeto comunque che è lei a portare avanti il
            mercato, con le buone o le cattive. Se fosse per
            apple saremmo presi indietro e il motivo è
            semplice: apple ha un mercato chiuso con hw
            fisso, se apple fosse la monopolista a quest'ora
            avremmo hd da si e no 1gb. Non ci sarebbe
            concorrenza hw, ma la spinta sarebbe data solo
            dalla maggior richiesta di risorse da parte
            dell'os.


            (linux)(win)Cioè, ma tu quindi hai bisogno per forza di un monopoio per campare sereno e tranquillo.Almeno così si capisce da quello che scrivi.Una situazione NORMALE, invece con 4-5 competitor più grandi e un sottobosco di altri concorrenti che si spartiscono un mercato, in cui soluzioni diverse a problemi diversi concorrono a far progredire e sviluppare il mondo dell'informatica, ti terrorizza così tanto?L'unico "merito", se così si può dire, che si potrebbe riconoscere a MS, è che con una specie di tassazione forzata ha fatto in modo che i dindini di noi tutti, direttamente o indirettamente, finisse nelle loro casse, in quelle dei produttori di anti-virus e in quelle dei produttori di hardware, grazie alle richieste esose dei suoi software, che non sfruttano affatto ciò che si trovano a disposizione, e in più notoriamente lenti, instabili e insicuri.Così facendo, queste società, soprattutto produttori di hardware, foraggiate dal danaro pubblico e da quello dei privati, hanno potuto investire in ricerca e sviluppo, ma la scienza informatica è rimasta al palo, con zero innovazioni, software sempre più mastodontici, sempre più insicuri, sempre più imbottiti di DRM,e sempre meno al servizio dell'utenza, ma al servizio dell'ormai unico produttore monopolista rimasto.Secondo te, perché sempre più case ricorrono a sistemi Linux per i loro sistemi embedded? Perché credono nell'Open Source e nell'etica della condivisione della conoscenza? Perché adorano compilare kernel in cantina? Perché ce odiano zio Bill e adorano Stallman?No, per nessuno di questi motivi.Linux per loro rappresenta quella diversità che MS ha ucciso, ma che a loro serve. A loro serve un sistema leggero, veloce, ottimizzato, ottimizzabile e personalizzabile, a basso costo e rapidamente sviluppabile e espandibile.Ora, se delle società, il cui unico scopo è fare profitto, stanno capendo che il monopolio di MS è male, anche per loro, perché non ci arriva l'utente che questo male lo vive direttamente sulla propria pelle ogni volta che usa un software dal prezzo esagerato (vabbè ma tanto la copia pirata non si paga), insicuro (ma tanto basta l'antivirus e il firewall, crackati pure quelli), instabile (ok, adesso le schermate sono rosse, non più blu, fanno meno impressione) e che lo costringe a rincorrere l'ultimo modello di hardware sempre più veloce? Masochismo?No, pigrizia. Pigrizia mentale soprattutto.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma MS, sa solo acquisire?
      Perchè Apple non ha acquisito NeXt con cui anche l'os migliore di quei tempi (NextStep) che poi ha integrato per sputare fuori quel groviera di MacosX?Tanto per dirne una eh.. Mica i geni lavorano tutti per la stessa ditta
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma MS, sa solo acquisire?
        - Scritto da:
        Perchè Apple non ha acquisito NeXt con cui anche
        l'os migliore di quei tempi (NextStep) che poi ha
        integrato per sputare fuori quel groviera di
        MacosX?

        Tanto per dirne una eh.. Mica i geni lavorano
        tutti per la stessa
        dittaNextStep con OS X non c'entra nulla. OS X è BSD + Kernel MACH.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma MS, sa solo acquisire?
      - Scritto da:
      Di crearsi un mercato da sola..bla bla bla
      Davvero un bell'esempio di innovazione
      e sviluppo...Al diavolo l'innovazione e lo sviluppo, soprattutto come lo intedete voi fanatici del buonismo tecnologicoPer il resto non è un'acquisizione ma eventualmente una "società"
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma MS, sa solo acquisire?
      [img][/img]- Scritto da:
      Di crearsi un mercato da sola, con le proprie
      forze e innovando non è proprio
      capace?
      Tutto quello che fa è il copia/incolla o il
      "Taglia" di qualcosa che qualcun altro aveva
      fatto prima. Tutto dagli OS (copiato o sviluppati
      da altri e "acquisiti" da lei) allo Zune è sempre
      opera di
      altri.
      Ha spammato siti in lungo in largo, per
      promuovere il suo motore di ricerca, la sua chat,
      il suo servizio di posta. Nessuno se lo file, ed
      ecco che corre ad acquisire
      Yahoo.

      Ah, che bello il libero mercato e l'economia
      americana. Davvero un bell'esempio di innovazione
      e sviluppo. Anzi no. Un bell'esempio di
      speculazioni finanziarie, patent-trolling, e
      cause
      facili.[img]http://images.slashdot.org/topics/topicms.gif[/img] Sarete assimilati, la resistenza è futile
  • Sgabbio scrive:
    Speriamo di NO!!
    Queste fusioni mi fanno sempre venire i brividi.Per far concorrenza a google, bisogna per forza di cose appiatire le alternative ad esso?Invece di 2 alternative c'è ne sarebbe una sola.... non è il massimo sinceramente. Poi se questa fusione avviene, cosa succederebbe? Una mega fusione di servizi ?Cmq ben sapete Yahoo e Microsft hanno anche servizi di posta, Messenger ed altro... La cosa non mi piace per niente. A parere mio ovviamente.
    • Cobra Reale scrive:
      Re: Speriamo di NO!!
      Non piace neanche a me. Più che una risposta a Google nel nome del libero mercato, mi sembra un tentetivo di sostituire un monopolio (ammesso che quello di G possa essere definito tale) con uno peggiore.
      • Sgabbio scrive:
        Re: Speriamo di NO!!
        - Scritto da: Cobra Reale
        Non piace neanche a me. Più che una risposta a
        Google nel nome del libero mercato, mi sembra un
        tentetivo di sostituire un monopolio (ammesso che
        quello di G possa essere definito tale) con uno
        peggiore.Considerando che sia Yahoo che MSN(Microsoft) non hanno di certo delle fette piccole di mercato, soprattutto su molti servizi internet.E come se Apple per far concorrenza a microsoft si fonde con Mandriva, red hat, Novell e Conacal LTD.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 05 maggio 2007 14.44-----------------------------------------------------------
  • Anonimo scrive:
    sarebbe anche ora
    che qualcuno faccia qualcosa per combattere con gooogle
    • Anonimo scrive:
      Re: sarebbe anche ora
      a beh, invece di 2 alternative, ne avremo una sola....hmmm che guadagno(rotfl)
      • Anonimo scrive:
        Re: sarebbe anche ora
        - Scritto da:
        a beh, invece di 2 alternative, ne avremo una
        sola....hmmm che
        guadagno(rotfl)Se aspetti ancora un po' avrai solo google e nessuna alternativa. Anche assieme Yahoo + Microsoft hanno molto meno peso di google nel mercato pubblicitario
        • Anonimo scrive:
          Re: sarebbe anche ora
          non giustifica di certo che Microsoft si mangi un concorrente per farne fuori un altro (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
    • Anonimo scrive:
      Re: sarebbe anche ora
      perchè scusa cos'hai contro google? è il più rivoluzionario motore di ricerca che ci sia, prova tu a fare ricerca in yahoo o msn, e vedi la differenza...ma smettila va..
      • Pejone scrive:
        Re: sarebbe anche ora
        Al di là delle qualità del suo mdr bisogna riconoscere che Google ha sempre dato molto agli utenti se confrontata con gli altri concorrenti.E' stata sicuramente la prima a distribuire gratuitamente accounts da 2GB quando altri servizi di posta molto meno funzionali ti davano a malapena 10mb.
        • Sgabbio scrive:
          Re: sarebbe anche ora
          alt! Prima aveva un solo Giga byte poi l'anno dopo è arrivato a 2, ma se continua di questo passo ad aumentare arriva a 3 mi sa(newbie)
          • Pejone scrive:
            Re: sarebbe anche ora
            Hai ragione. All'inizio era un giga...Le altre comunque annaspavano intorno ai 10 mega anche agli albori dei 2Gb..
    • Anonimo scrive:
      Re: sarebbe anche ora
      - Scritto da:
      che qualcuno faccia qualcosa per combattere con
      goooglema mettere online qualche servizio migliore di Google sembra troppo difficile?l'unione di due perdenti non produrrà niente di buono... povera Yahoo! che fine ignobile...(apple)(linux)PS: detto da uno che usava solo Altavista un decennio fa...
      • Anonimo scrive:
        Re: sarebbe anche ora


        PS: detto da uno che usava solo Altavista un
        decennio
        fa...ai tempi il mio preferito era hotbot, qualcuno se lo ricorda? :)
        • Anonimo scrive:
          Re: sarebbe anche ora
          - Scritto da:



          PS: detto da uno che usava solo Altavista un

          decennio

          fa...
          ai tempi il mio preferito era hotbot, qualcuno se
          lo ricorda?
          :)si mi ricordo quando nacque ma ero già affezionato ad Altavista(apple)(linux)
Chiudi i commenti