Il primo UFO è terrestre

Cinese, per la precisione. Un velivolo robot capace di salire fino a 1000 metri e di muoversi ad 80 chilometri l'ora

Roma – Chi si illudeva che il primo UFO sarebbe arrivato da Vega dovrà ricredersi: viene dalla Cina. Quello che è stato definito “velivolo simile agli UFO” ha un diametro di 1,2 metri, può volare ad un’altezza di mille metri e ad una velocità massima di 80 chilometri l’ora.

gli ufetti di Mars Attacks! Il disco che vola autonomamente è stato sviluppato da una società cinese, la Harbin Smart Special Aerocraft Co Ltd , che stando alle fonti locali avrebbe investito nel progetto una cifra pari a circa 3,2 milioni di euro, e 12 anni di lavoro da parte dei propri ingegneri.

Stando alle poche informazioni disponibili, il velivolo può essere controllato da remoto oppure può percorrere un volo in base ad una rotta prestabilita.

A cosa può servire? Le sue destinazioni d’uso vanno dalla fotografia aerea alle rilevazioni geologiche, fino all’illuminazione di emergenza. In realtà un dispositivo di questo tipo, dotato evidentemente di una cam capace di scattare fotografie, può rappresentare un investimento interessante per le forze dell’ordine che intendano sorvegliare da remoto determinate zone.

Qualcosa del genere, con scopi assimilabili a quelli dell’ufetto cinese, è già in sperimentazione in diversi paesi : piccoli dispositivi aerei capaci di sorvolare le città in qualche caso anche silenziosamente possono offrire un’assistenza impagabile ad investigatori di mezzo mondo.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • ginolatilla scrive:
    super schede o consolle
    bah secondo me le vendite di queste super schede sono calate tantoanche perche i dati di vendita dei giochi su consolle son molto piu alti rispetto al mercato pc perche ovviamente c''e meno pirateria
  • maxradio scrive:
    l'assurdo
    continuo a non comprendere perchè la gente spende migliaia di euro per giocare con il pc quando con poche centinaia hanno le consolle dedicate e molto + performanti e che magari leggono anche i bluray: certo che la gente è strana!
  • Ricky scrive:
    Aspetterei la nuova scheda di ATI...
    Meglio aspettare e comparare per bene le nuove ATI con le Geffo... in realta' pare proprio che siano piu' performanti.Oltretutto se non giochi a risoluzioni piuttosto alte (tipo full HD) la potenza pura prevale sulle altre considerazioni e pare proprio che la ATI sia sensibilmente piu' potente.Anche per i calcoli distribuiti tramite prodotti che utilizzano le VPU la potenza bruta prevale.Quindi...meglio aspettare :)PS:in rete c'e' gente che considera questa scheda niente piu' che un vecchiume pompato,nulla di nuovo insomma.
    • marco scrive:
      Re: Aspetterei la nuova scheda di ATI...
      No, le nuovi ATI (HD4850-HD4850) non saranno superiori. Ati ha abbondonato la strategia di proporre chip enormi e che consumano tantissimo. Preferisce lanciare schede da 200 con ottime prestazioni (sul livello di una 8800Ultra) che consumano poco (110W), piccole e sopratutto con un chip microscopico (la metà di quello di Nvidia). Per competere con il super-chip di Nvidia, userà 2 chip affiancati in una unica scheda e dovrebbero superare GTX280 di un buon 30% e probabilmente anche oltre. Giusto per farvi capire quanto sia buona per ATi stessa la sua scelta vi dico quali sono i costi produttivi dei 2 chip. GT200 costa ad Nvidia oltre 120$. RV770 (il chip delle nuove Ati), circa 30$, se non meno.
      • Ricky scrive:
        Re: Aspetterei la nuova scheda di ATI...
        http://www.gpureview.com/show_cards.php?card1=564&card2=567Qui potte comparare le schede in base alle loro specifiche.La cosa bella e' che la GTX280 e' inferiore come GFLOPS alla ATI...Quindi non mi pareche siano tanto inferiori queste ATI :)
        • linuoso scrive:
          Re: Aspetterei la nuova scheda di ATI...

          Quindi non mi pareche siano tanto inferiori
          queste ATI
          :)c'e' una cosa che la gente sottovaluta sempre a proposito delle ati, che, nonostante le promesse si rinnovino, non funzionano bene con Linux. Non so in questo ultimo mese se ci sono stati progressi.io compro solo nvidia da anni, da quando ho avuto la prima fregatura da ati, cioe' sul sito ufficiale della ati c'erano i driver tarocchi per Linux, dimostrazione di estrema presa per il qulo.io assemblo computer, per me e per gli amici, una decina all'anno, roba da poco, piu' i consigli che si danno ai conoscenti e agli amici degli amici. Il consiglio piu' frequente, Non Comprare ATI, NVIDIA e' meglio e se non ti serve la scheda video usa intel.
          • franz1789 scrive:
            Re: Aspetterei la nuova scheda di ATI...
            Ma sei pazzo, ATI sviluppa molto bene i driver per linux, e ne ha aperto le specifiche. Io ho una ATI x600 con 256MB di memoria, insomma, abbastanza un ferrovecchio in confronto alla serie HD, eppure gioco a diversi giochi a 1280*1024 con ottime performance...
          • Samuele_C scrive:
            Re: Aspetterei la nuova scheda di ATI...
            ma che dici?ATI fa cagare sullo sviluppo driver per linux, vedi varie petizioni.Ati è un azienda che ogni anno sene esce con nuove promesse che sono solo manovre commerciali e sono ormai 5-6 anni che la storia si ripete. Quest'anno mi sono rotto veramente il ca..o di ATI e l'ho sfanculata. Ora vivo felice con una NVidia gt8800 e non credo avrò mai piu problemi di driver.
          • Matteo scrive:
            Re: Aspetterei la nuova scheda di ATI...
            La ATI ha reso totalmente pubbliche le specifiche delle loro CPU. I driver radeon e radeonHD sono, soprattutto gli ultimo, leggermente immaturi ma è solo questione di tempo.Sinceramente se compro un prodotto hardware lo faccio in base a ciò che mi serve.Tralaltro non mi pare che tu consigli bene ed in maniera molto disinteressata. Se i tuoi amici/parenti usano Windows non vedo perchè non dovrebbero prendere soluzioni AMD/ATI. Con Intel/nVidia spendono il DOPPIO!P.S. Io ho piattaforma Spider e mi va benissimo anche su Linux.
        • marco scrive:
          Re: Aspetterei la nuova scheda di ATI...
          La potenza di calcolo presa da sola non significa molto. Nel resto delle specifiche la serie GTX200 è superiore. Come prestazioni la HD4870 dovrebbe essere comunque vicina (-15%) alla topgamma di Nvidia, cosa ha quasi dell'assurdo: ATI ha un chip di 16x16 mmm, con TDP in questa incarnazione di 157W, e ha circa 950 milioni di transistor. Nvidia ha invece un chip 24x24 mm, con 236W di TDP e 1,4 miliardi di transistor. E' una vittoria ingegneristica incredibile per ATI/AMD, cosa che nessuno credeva possibile solo qualche mese fa.
          • Giocatore110 scrive:
            Re: Aspetterei la nuova scheda di ATI...
            Di un po', non hai mai saputo niente delle Radeon 9x00?La vetta di AMD non è stata raggiunta, almeno nel confronto con il principale concorrente.Casomai dovresti vedere i test in giro, sembra che la 4850 tiri come una GF 9800 gtx, solo che consuma meno e non ha le memorie e le frequenze della 4870.Si vedrà.
  • bye scrive:
    Password Cracking
    Mi sembrava che ci fossero ditte che l'usassero anche per il password cracking:http://www.elcomsoft.com/edpr.html
  • Vega scrive:
    funzioneranno con software di render?
    qualcuno sa se questa potenza di calcolo potrà essere utilizzata dai software di render? nelle notizie hanno sempre parlato di tutto tranne che di questi SW.
    • Max3D scrive:
      Re: funzioneranno con software di render?
      ... che sarebbero il target principaleil problema e' che il render viene fatto dalla cpu e non dalla gpu, a meno che gli sviluppatori non decidano di sfruttare il processore grafico in maniera diversa.Di sicuro queste schede video, in viewport possono fare la differenza, anche se penso che presto ne vedremo in versione "Quadro", anche CUDA può essere sfruttato in viewport, avendo alla fine qualcosa che si avvicina molto ad un render, ma temo che 3DStudio e Maja impiegheranno almeno un paio d'anni per integrare e sfruttare al meglio tutte queste cosine.
      • Vega scrive:
        Re: funzioneranno con software di render?
        speriamo che si diano una mossa :-(sarebbe un bel boost per Maxwell, V-Ray e compagnia bella...
  • PDL scrive:
    Contenre il concumo
    Non consumo tantissimo.Comunque anche nel caso di uso per folding o per il gaming, non devi per forza tenrele in funzione 24/24, se non si vole spendere più di pochi euro al mese, basta limitare l' uso anche a sole 5 ore di utilizzo al giorno.Nel caso del folding sarebbe comunque un grande sostegno.
  • pippo scrive:
    però, che bolletta...
    bevono energia queste belve...
    • Guybrush scrive:
      Re: però, che bolletta...
      - Scritto da: pippo
      bevono energia queste belve...La 8800GTX a pieno regime sfiora i 300W e in standby sta sui 150.Tutto sommato non e' tanto male visto l'incremento di prestazioni.GT
Chiudi i commenti