Il Web mapping di Autodesk è open

L'azienda rilascia sul canale open source il codice della propria soluzione per il web mapping, utilizzabile dagli sviluppatori per creare applicazioni cartografiche basate sul Web


Orlando (USA) – Strizzando l’occhio alla comunità open source, la celebre mamma di AutoCAD ha deciso di rilasciare il codice sorgente della propria piattaforma di web mapping, MapServer Enterprise, sotto la licenza GNU LGPL. Per l’occasione Autodesk ha costituito un’organizzazione non profit indipendente, chiamata MapServer Foundation , che promuoverà il supporto e lo sviluppo del software.

“La decisione di contribuire alla comunità open source è stata dettata dalle richieste dei nostri utenti, che desiderano un prodotto sempre più innovativo, aggiornamenti più frequenti e un più basso costo complessivo di possesso”, ha affermato Chris Bradshaw, vice president dell’Infrastructure Solutions Division di Autodesk.

MapServer Enterprise lavora in congiunzione con le tecnologie PHP, MS.NET e Java e permette agli sviluppatori di creare applicazioni cartografiche per Windows e Linux. L’azienda ha già pianificato il rilascio di una versione commerciale, attesa per il 2006, che comprenderà un ambiente di authoring con cui gestire i dati geospaziali e la loro distribuzione via Internet.

All’inizio del 2006 MapServer Foundation inaugurerà un sito dedicato al proprio software che, oltre a fungere da repository per il codice sorgente, fornirà i servizi necessari (mailing-list, forum, form per la segnalazione dei bug) alla nascita di una comunità di sviluppatori open source.

Il prossimo anno Autodesk conta di rilasciare il codice della tecnologia Feature Data Objects (FDOs), una application programming interface (API) per l’accesso a vari tipi di informazioni geospaziali.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    al di là della guerra
    il java è un valido linguaggio, ma credo che il c# possa davvero fare molto in futuro. Guardate che lavori fa questo tipohttp://xoomer.virgilio.it/robydx/material.htm
  • Anonimo scrive:
    Il fw gira anche sun win98
    Non solo su win2000 e seguenti come scritto nell'articolo.
  • leonardo() scrive:
    standard i8n?
    Non vorrei sbagliarmi, ma non esiste uno standard i18n... semmai il supporto per la localizzazione, quello si, ma non e' uno standard.
  • Anonimo scrive:
    Paint Java ? Servitevi pure
    http://www.jhlabs.com/index.htmlhttp://www.kiyut.com/products/sketsa/http://tech-www.informatik.uni-hamburg.de/applets/jfig/http://www.jphotobrushpro.com/Free, commerciali, bitmap, vettoriali, cross platform. Una piccola selezione. A voi la scelta.Dopo aver visto UNA implementazione desktop di .NET avete tirato un sospiro di sollievo pensando "ma allora serve davvero per fare qualcosa!". Che pena..NETtisti, acculturatevi!
    • Anonimo scrive:
      Re: Paint Java ? Servitevi pure
      - Scritto da: Anonimo
      http://www.jhlabs.com/index.html
      http://www.kiyut.com/products/sketsa/
      http://tech-www.informatik.uni-hamburg.de/applets/
      http://www.jphotobrushpro.com/

      Free, commerciali, bitmap, vettoriali, cross
      platform. Una piccola selezione. A voi la scelta.Nessuna di quelle elencate, in termini di potenzialità, sembra come paint.NET. Quello che impressiona di paint.NET non è tanto l'applicazione in sé (che non compete né con Photoshop né con GIMP, ne con altri programmi simili), quanto il potenziale di sviluppo.
      • Anonimo scrive:
        Re: Paint Java ? Servitevi pure
        Ma le hai provate, almeno ? Sai che cosa fanno ?Forse non sei stato troppo analitico nella comparazione.E mi sa che io sto perdendo tempo.
    • Anonimo scrive:
      Re: Paint Java ? Servitevi pure
      non è male sketsa che è l'unico editor vettoriale svg che supporta i filtri che ho visto per il momento
  • Anonimo scrive:
    Addio iava
    iava ha fatto il suo tempo adesso con .NET è possibilesviluppare applicazioni grafiche in pochissimo tempoe poi con mono puoi farle girare su Linuxyeahh (rotfl)
    • Anonimo scrive:
      Re: Addio iava
      Calmati, stanno arrivando a prenderti.Ho chiamato poco fa il 118, un paio di minuti e sono qui.
    • Anonimo scrive:
      Re: Addio iava
      - Scritto da: Anonimo
      iava ha fatto il suo tempo adesso con .NET è
      possibile
      sviluppare applicazioni grafiche in pochissimo
      tempo
      e poi con mono puoi farle girare su LinuxHai provato a far girare Paint.NET sotto linukz? Avrai una brutta sorpresa.
      yeahBeata ingenuita'...
    • Anonimo scrive:
      Re: Addio iava
      oddio, con mono più o meno perchè il supporto a windows.forms non è ancora molto completo
  • Anonimo scrive:
    Paint.NET un programmone
    è realmente una potenza ma quale photoshop, ma state scherzando?! usate PAINT
    • Anonimo scrive:
      Re: Paint.NET un programmone
      É già perche tutto hanno ha disposizione 7-800 eurini il programma Adobe e ovviamenti tutti sono professionisti grafici....Secondo me chi usa questi software per togliere occhi rossi e qualche scrematura di colore paint.net e piu che suff, il resto meglio farlo fare a chi e capace
      • Anonimo scrive:
        Re: Paint.NET un programmone
        - Scritto da: Anonimo
        É già perche tutto hanno ha disposizione 7-800
        eurini il programma Adobe e ovviamenti tutti sono
        professionisti grafici....
        Secondo me chi usa questi software per togliere
        occhi rossi e qualche scrematura di colore
        paint.net e piu che suff, il resto meglio farlo
        fare a chi e capaceTratto dalla saga "La volpe e l'uva"
        • Anonimo scrive:
          Re: Paint.NET un programmone

          Tratto dalla saga "La volpe e l'uva" Uso Paint.Net da un anno, è una scheggia, Photoshop ci mette un ora a caricare e per quello che serve a me (grafica per le pagine web) Paint.Net ha tutto quello che serve. Prima di criticare provateli i programmi.
        • Anonimo scrive:
          Re: Paint.NET un programmone
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          É già perche tutto hanno ha disposizione 7-800

          eurini il programma Adobe e ovviamenti tutti
          sono

          professionisti grafici....

          Secondo me chi usa questi software per togliere

          occhi rossi e qualche scrematura di colore

          paint.net e piu che suff, il resto meglio farlo

          fare a chi e capace

          Tratto dalla saga "La volpe e l'uva"Tratto dalla saga "L'intelligenza umana", ovvero meglio spendere 800 euretti per Photoshop solo per fare cose (occhi rossi, luminosità, contrasto, saturazione, et simila) che potresti fare benissimo con un programma gratuito.
          • Anonimo scrive:
            Re: Paint.NET un programmone
            - Scritto da: Anonimo
            Tratto dalla saga "L'intelligenza umana", ovvero
            meglio spendere 800 euretti per Photoshop solo
            per fare cose (occhi rossi, luminosità,
            contrasto, saturazione, et simila) che potresti
            fare benissimo con un programma gratuito.IMHO se devi fare solo questo sono meglio programmi come picasa.
  • Anonimo scrive:
    Provate a farlo con java!
    Ma lo avete provato? E' velocissimo! fa addirittura la preview in tempo reale degli effetti stile photoshop, i layer, etc. C# batte JAVA 1 a 0!
    • Anonimo scrive:
      Re: Provate a farlo con java!


      C# batte JAVA 1 a 0!vabbè, questo si sapeva da mò.Ma .net ha il vantaggio di essere mooolto mono piattaforma rispetto a java, ecco perchè forse vince.In ogni caso bisogna riconoscere che è fatto proprio bene.
      • Anonimo scrive:
        Re: Provate a farlo con java!
        Balle, in entrambe i casi si tratta di macchine implementate via sw che eseguono i programmi. Per fare girare un programma fatto in java o csharp su una determinata piattaforma basta avere la macchina java o .net per tale piattaforma e realizzarla o meno dipende solo dalla volontà commerciale del produttore.In questi anni nel mondo Java abbiamo assistito, in alcuni campi come i cellulari, allo schifo delle brandizzazione delle piattaforme, per cui spesso molte bugfix importanti o nuove feature importanti (guardacaso) venivano sviluppate indipendentemente da-per i divesri vendor così da lockare per quanto possibile gli utenti su una data marca in quanto sulla talaltra la $famosa_killer_app non girava e viceversa.Vedremo ora se la piattaforma .net si presterà agli stessi giochetti o meno.- Scritto da: Anonimo



        C# batte JAVA 1 a 0!

        vabbè, questo si sapeva da mò.
        Ma .net ha il vantaggio di essere mooolto mono
        piattaforma rispetto a java, ecco perchè forse
        vince.

        In ogni caso bisogna riconoscere che è fatto
        proprio bene.
      • Anonimo scrive:
        Re: Provate a farlo con java!
        :DDDDDDDDma che ca22o dici,vatti a vedere come gira Open Office 2 in Javaconfrontao ad MS Office!!! OO2 gli fa un culo cosi', ti prego solo di notare che rispetto a MS Office quando ridimensioni il carattere della pagina con CTRL+rotella OO2 ha un livello di accuratezza e rate di aggiornamento impressionati, e la diferenza si sente tanto piu' la pagina è complessama per favore... quello che conta non è il linguaggio C# o Java, ma la VM che gli implementano sotto il culo; ormai già dalla 1.4 in avanti le JVM hanno raggiunto rendimenti impensabili... e non cito quelle che sono le prestazioni sotto linux, perche lì poi non c'e' storia.. anzi lo appena fatto ;)) naturalmente in questo caso parlo dell'ulteriore puro incremento di prestazioni passando da XP a linux della sola JVM (mono , il corrispettivo di .net in linux, non l'ho provato)fatemi ridere ancora
        • Anonimo scrive:
          Re: Provate a farlo con java!
          - Scritto da: Anonimo
          :DDDDDDDD

          ma che ca22o dici,
          vatti a vedere come gira Open Office 2 in Java
          confrontao ad MS Office!!! BUahahah. Preoccupante, da un po' di tempo gira questa leggenda metropolitana sul fatto che OO2 sia fatto in Java.
          • Anonimo scrive:
            Re: Provate a farlo con java!
            o mio dio!! questa poi:DDDDDDDDDDDDDDDDDDnon sei un informatico, vero?...cmq grazie:) adesso ho riso anche piu' di prima ;)torna battere sul tuo foglio excel, bimbo, lascia che di informatica si occupino gli adulti ;))
        • Anonimo scrive:
          Re: Provate a farlo con java!
          open office è stato sviluppato in c++.
          • Anonimo scrive:
            Re: Provate a farlo con java!
            - Scritto da: Anonimo
            open office è stato sviluppato in c++.
            Tanto arriverà il solito fanatico dell'ultim'ora di OpenOffice che ti dirà che non è vero. Vedi messaggio ore 10.54. Potete verificarlo in modo veloce se è scritto in Java: prendete e scaricatevi i sorgenti. Poi non rimaneteci male se la maggiorparte del codice che leggerete non assomiglia a Java :D :D :D
        • Anonimo scrive:
          Re: Provate a farlo con java!

          ma che ca22o dici,
          vatti a vedere come gira Open Office 2 in Java
          confrontao ad MS Office!!! http://contributing.openoffice.org/programming.htmlAdd a feature Most of OpenOffice.org is written in C++.Contribute to a core module Core components are written in C++.Fix a bugIn most cases this will require knowing C++PS: il foglio di calcolo di OOo è molto lento se paragonato ad excel, sia lavorando sul suo formato nativo vs .xls, sia lavorando entrambi su xls.Gli mancano poi i filtri personalizzati e in generale pivot ed importazione dati lasciano a desiderare rispetto ad excel.
        • Anonimo scrive:
          Re: Provate a farlo con java!
          - Scritto da: Anonimo
          :DDDDDDDD

          ma che ca22o dici,
          vatti a vedere come gira Open Office 2 in JavaOO2 e' fiko ma non e' in java. Se vuoi un esempio di applicazione di potenza epica scritta in java prendi Eclipse.
    • Anonimo scrive:
      Re: Provate a farlo con java!
      Guarda software come Together o Eclipse, scritti in Java... tool di altissimo livello, non manipolatori di bitmap... ne sto aspettando ancora qualcuno scritto in C#.
      • VITRIOL scrive:
        Re: Provate a farlo con java!

        Ho scaricato i sorgenti. E' tutto in C#. C'è
        solo l'installer in C++.Sì, è tutto C#. Però mi pare che gli sviluppatori abbiano in parte rinunciato all'utilizzo delle classi native .NET GDI+ per appoggiarsi alle vecchie API GDI.
      • Anonimo scrive:
        Re: Provate a farlo con java!
        - Scritto da: Anonimo
        Together non sò,ma Eclipse è scritto in C....henryx@skinner:~$ ps -ef|grep eclipsehenryx 5371 1 0 11:43 ? 00:00:00 /opt/eclipse/eclipsehenryx 5372 5371 3 11:43 ? 00:04:35 /usr/bin/java -Xms40m -Xmx256m -jar /opt/eclipse/startup.jar -os linux -ws gtk -arch x86 -launcher /opt/eclipse/eclipse -name Eclipse -showsplash 600 -exitdata 9800e -vm /usr/bin/java -vmargs -Xms40m -Xmx256m -jar /opt/eclipse/startup.jarhenryx 10136 10131 0 14:02 pts/2 00:00:00 grep eclipsehenryx@skinner:~$Se questo non significa che Eclipse e` in Java, ditemi allora cosa significa[1]...Per quanto riguarda la leggenda di OOo in java, e` data da due fattori:1) OOo usa parti scritte completamente in Java (uno dei requisiti durante l'installazione, infatti, e` se usare una JVM o meno);2) NeoOffice/J e` una implementazione in Java di OOo per MacOS XPrima di dire le cose, informatevi decentementeHenryx[1] le uniche parti in C/C++ sono le parti in JNI delle SWT
      • Anonimo scrive:
        Re: Provate a farlo con java!
        - Scritto da: Anonimo
        Together non sò,ma Eclipse è scritto in C....Oh, ma da dove uscite?Eclipse e' in java eccome ed ha un look&feel nativo perche' usa delle librerie grafiche (le SWT) create appositamente.
    • Anonimo scrive:
      Re: Provate a farlo con java!
      - Scritto da: Anonimo

      Ma lo avete provato? E' velocissimo! fa
      addirittura la preview in tempo reale degli
      effetti stile photoshop, i layer, etc.

      C# batte JAVA 1 a 0!Secondo me non conosci ne' l'uno ne' l'altro.
    • Anonimo scrive:
      Re: Provate a farlo con java!
      http://www.thinkfree.com/http://raja.sourceforge.net/overview.phphttp://www.eclipse.org/http://www.frinika.com/
  • Anonimo scrive:
    link corretto
    http://www.eecs.wsu.edu/paint.net/
  • Anonimo scrive:
    Icaza è già in giro per scroccare
    " Hello,Where could I find the source code for this release of Paint.Net?Miguel.Miguel de Icaza "Scommetto che tra un po' uscirà mono paint
    • Anonimo scrive:
      Re: Icaza è già in giro per scroccare

      Scommetto che tra un po' uscirà mono painte allora che c'e' di male? mi sa che ti sfugge il motivo per cui e' stato creato mono..piu' che mono paint penso che l'obbiettivo sia far andare la versione gia' esistente anche con mono.. e non vedo cosa ci sia di male tanto piu' che e' open source..E cmq se proprio uno deve fare un post "provocatorio" [ (troll) ] potrebbe almeno avere l'intelligenza di non dare degli scrocconi a persone come Icaza quando invece sarebbe piu' corretto sentirsi in debito con lui (e non solo con lui) per il lavoro che sta facendo e per il modo in cui lo sta facendo..
      • Anonimo scrive:
        Re: Icaza è già in giro per scroccare
        scusate la mia profonda ignoranza... chi e' Icaza oltre che un sviluppatore/programmatore ?
        • Anonimo scrive:
          Re: Icaza è già in giro per scroccare
          - Scritto da: Anonimo
          scusate la mia profonda ignoranza... chi e' Icaza
          oltre che un sviluppatore/programmatore ?Ideatore di gnome, cofondatore di ximian.A suo tempo aveva anche lavorato per MS ad IE per unix suggerendo a Ms di aprire il codice di IE prima che lo facesse Netscape.
        • Anonimo scrive:
          Re: Icaza è già in giro per scroccare
          - Scritto da: Anonimo
          scusate la mia profonda ignoranza... chi e' Icaza
          oltre che un sviluppatore/programmatore ?Il fondatore di Mono, Gnome, Ximian azienda poi acquisita da Novell e di cui ora è dipendente.Ha fatto anche una comparsata nel film Antitrust.Ecco una sua foto:http://www.nat.org/camera/img_0873-800x533-border.jpgCome vedete quando può imita Microsoft:http://www.stevenneuman.com/uploaded_images/young%20bill%20gates%201-713763.jpg
          • pentolino scrive:
            Re: Icaza è già in giro per scroccare
            Mamma mia, la foto di Bill Gates è semplicemente agghiacciante (anonimo)
          • Anonimo scrive:
            Re: Icaza è già in giro per scroccare
            - Scritto da: pentolino
            Mamma mia, la foto di Bill Gates è semplicemente
            agghiacciante (anonimo)ma no si era solo fumato un cannone di thc puro
      • Anonimo scrive:
        Re: Icaza è già in giro per scroccare
        Icaza ha detto più volte che entro il 2006 con Mono girerà Paint.Net in modo binario su Linux, senza neanche ricompilare.
        • Anonimo scrive:
          Re: Icaza è già in giro per scroccare
          oddio, nella foto, il monitor alle spalle di gates: sbaglio o è una Blue Screen of Death? (anonimo) :p
          • Anonimo scrive:
            Re: Icaza è già in giro per scroccare
            - Scritto da: Anonimo
            oddio,

            nella foto, il monitor alle spalle di gates:
            sbaglio o è una Blue Screen of Death? (anonimo)
            :pSbagliato, è uno schermo monocomatico con una schermata in DOS
          • TADsince1995 scrive:
            Re: Icaza è già in giro per scroccare
            - Scritto da: Anonimo
            oddio,

            nella foto, il monitor alle spalle di gates:
            sbaglio o è una Blue Screen of Death? (anonimo)
            :pDi notevole spessore è anche la presenza di un apple Macintosh alla destra dell'enorme PC. La foto sarà dell' 85 o giù di lì...TAD
    • Anonimo scrive:
      Re: Icaza è un ricopione
      Icaza ha sempre copiato tecnologie MicrosoftLa cosa strana è che giunto ad un certo punto cambia idea e inizia a sviluppare altre coseBonobo -
      COM OLE2Bonobo doveva essere il modello a componenti Linux che poggia su di un'arcaico sistema IPC CorbaNei Fatti Bonobo fa proprio schifo non lo utilizza nessunoa parte Evolution e Nautilus Molto probabilmente verrà rimpiazzato con DBUS un progetto serio sponsorizzato da RedHat Evolution -
      OutlookEvolution è una cagata interplanetaria e mi fermo quiNautilus -
      Explorer WinQuesto File Manager inizialmente implementato dalladefunta Ezael,è stato ripreso dal nostro eroe Icazaanche qui il fallimento è notevole.Mono -
      .NETadesso il nostro eroe è impegnato ad evangelizzare la sua nuova cagata mono vediamo se riesce anche qui a lasciare il progetto a metà strada.
      • Anonimo scrive:
        Re: Bill gates è un ricopione
        Mono funziona egragiamente ed è Open Source come Paint.Net e multipiattaforma. Tu torna ad usare MS Paint :D
      • Anonimo scrive:
        Re: Icaza è un ricopione

        Mono -
        .NET
        adesso il nostro eroe è impegnato ad
        evangelizzare la sua nuova cagata mono vediamo se
        riesce anche qui a lasciare il progetto a metà
        strada.Magari poi vai a dire in giro che .NET e' multipiattaforma :)
    • Anonimo scrive:
      Re: Icaza è già in giro per scroccare
      Dovresti baciare dove cammina, altro che scroccone.
      • Anonimo scrive:
        Re: Icaza è già in giro per scroccare
        - Scritto da: Anonimo
        Dovresti baciare dove cammina, altro che
        scroccone.Non uso mono, ne altri prodotti suoi. Non trovo il motivo per farlo.
  • Santos-Dumont scrive:
    Scusate Redazione, ma...
    ... il Framework .NET (1.1) non può essere installato anche su piattaforma Win98? (newbie)
    • Anonimo scrive:
      Re: Scusate Redazione, ma...
      - Scritto da: Santos-Dumont
      ... il Framework .NET (1.1) non può essere
      installato anche su piattaforma Win98? (newbie)No, solo 2000 o superiore
      • Anonimo scrive:
        Re: Scusate Redazione, ma...
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Santos-Dumont

        ... il Framework .NET (1.1) non può essere

        installato anche su piattaforma Win98? (newbie)

        No, solo 2000 o superioreTi sbagli. Sia il .NET Framework 1.x sia il .NET Framework 2.0 girano a partire da Windows 98 SE http://msdn.microsoft.com/library/default.asp?url=/library/en-us/dndotnet/html/framewkwinsupp.asphttp://www.techspot.com/download25.htmlSaluti da Redmond.
  • Anonimo scrive:
    Adobe inizia a tremare...
    ...dalle risate per questi progetti openSORCI come il GIMP che credono di surclassarloahahahahahahaAHAHAHAHAHA!
    • Anonimo scrive:
      Re: Adobe inizia a tremare...
      - Scritto da: Anonimo
      ...dalle risate per questi progetti openSORCI
      come il GIMP che credono di
      surclassarloahahahahahaha
      AHAHAHAHAHA!beh per un uso casalingo e non professionale questi cosi opensorci possono anche essere sufficienti... tu ce l'hai originale photoshop ?
      • Anonimo scrive:
        Re: Adobe inizia a tremare...
        Sì.
        • Anonimo scrive:
          Re: Adobe inizia a tremare...
          mobbasta, già l'ultima volta non ho detto niente, ma adesso é troppo! GIMP é un ottimo programma che permette di fare cose incredibili e per la maggior parte degli utenti é molto al di la della loro portata ( http://gimp-savvy.com/BOOK/ ) (vedi, documento anche! ) non da ultimo posso scaricarlo gratuitamente, ed infine ha un sistema molto potente di estensione tramite script.Photoshop é un ottimo programma molto potente che costa molto, ma per chi ne ha bisogno può valer la pena di fare il passo (se ci mangi con quello che produci e ti senti impossibilitato di produrlo con GIMP).Adesso, caro amico, tu hai fatto 2 cose: hai sputato su gimp e hai detto che possiedi photoshop originale.Potresti farmi 3 favori?1. dimmi perché provi questo odio e perché secondo te chi usa GIMP é una povera persona2. fai una foto alla tua scatola di photoshop (magari con il giornale di oggi accanto)3. mando un link della scatola e dei tuoi meravigliosi lavoriQuesto giusta per capire se sei veramente un professionista che sa quello che dice e quello che fa. Se questo fosse vero (dubito) ti faccio i miei complimenti, ma ti chiedo comunque di spiegarmi il punto 1.SalutiCardinale Ratzinger
          • Anonimo scrive:
            Re: Adobe inizia a tremare...
            Non basta l'orecchio mozzato? :s :s :s
          • xander2k scrive:
            Re: Adobe inizia a tremare...
            - Scritto da: Anonimo
            mobbasta, già l'ultima volta non ho detto niente,
            ma adesso é troppo!

            GIMP é un ottimo programma che permette di fare
            cose incredibili e per la maggior parte degli
            utenti é molto al di la della loro portata (GIMP permette di disegnare in quadricromia?
          • xander2k scrive:
            Re: Adobe inizia a tremare...
            - Scritto da: Anonimo
            Io non ne ho mai sentito la mancanza, io non
            lavoro nel campo della fotografia, come il 99%
            della gente che ha un programma di fotoritocco.

            Ti prego, dimmi come posso fare per visionare le
            stampe dei tuoi capolavori quadricromatici, dimmi
            per favore anche il nome della stamperia,
            probabilmente lavori per una rivista famosa,
            dimmi semplicemente il nome del mensile.Siamo troppo distanti per capirci, non fa niente. Ciao!!
      • Anonimo scrive:
        Re: Adobe inizia a tremare...


        ...dalle risate per questi progetti openSORCI

        come il GIMP che credono di

        surclassarloahahahahahaha

        AHAHAHAHAHA!

        beh per un uso casalingo e non professionale
        questi cosi opensorci possono anche essere
        sufficienti... tu ce l'hai originale photoshop ?Ma per piacere.... sono 284239489234 versioni che GIMP deve supportare gli adjustment layers e non ci sono ancora :-( in compenso però tutti a farsi i seg*zzi mentali con operatori artistici che nessuna usa... che tristezza...
        • Anonimo scrive:
          Re: Adobe inizia a tremare...
          - Scritto da: Anonimo


          ...dalle risate per questi progetti openSORCI


          come il GIMP che credono di


          surclassarloahahahahahaha


          AHAHAHAHAHA!



          beh per un uso casalingo e non professionale

          questi cosi opensorci possono anche essere

          sufficienti... tu ce l'hai originale photoshop
          ?

          Ma per piacere.... sono 284239489234 versioni che
          GIMP deve supportare gli adjustment layers e non
          ci sono ancora :-( in compenso però tutti a farsi
          i seg*zzi mentali con operatori artistici che
          nessuna usa... che tristezza...Ma per piacere cosa?per un uso non professionale e strettamente casalingo non vedo perchè comprare photoshop
    • Ekleptical scrive:
      Re: Adobe inizia a tremare...

      ...dalle risate per questi progetti openSORCI
      come il GIMP che credono di
      surclassarloahahahahahaha
      AHAHAHAHAHA!Va beh, non può esserci confronto, anche per la mole di lavoro investito da Adobe negli anni. Paint Net è un programmino caruccio, per chi ha esigenze minimali. Ce l'ho su HD da un paio di mesi. Non punta nemmeno lontanamente ad essere in competizione con Photoshop! :)Quantomeno non usa le orribili GTK, che già sotto Linux sono quel che sono, ma sotto Windows sono improponibili sia esteticamente, che come praticità d'uso con le 25mila finestre aperte per ogni toolbar.
      • Anonimo scrive:
        Re: Adobe inizia a tremare...
        - Scritto da: Ekleptical
        Va beh, non può esserci confronto, anche per la
        mole di lavoro investito da Adobe negli anni.
        Paint Net è un programmino caruccio, per chi ha
        esigenze minimali. Ce l'ho su HD da un paio di
        mesi. Non punta nemmeno lontanamente ad essere in
        competizione con Photoshop! :)
        La adobe non fa solo photoshop ma anche altri programmi più leggeri che possono temere la competizione di Paint
        Quantomeno non usa le orribili GTK, che già sotto
        Linux sono quel che sono, ma sotto Windows sono
        improponibili sia esteticamente, che come
        praticità d'uso con le 25mila finestre aperte per
        ogni toolbar.Con il dual monitor invece è molto utile.
        • Luca Schiavoni scrive:
          Re: Adobe inizia a tremare...
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Ekleptical

          Va beh, non può esserci confronto, anche per la

          mole di lavoro investito da Adobe negli anni.

          Paint Net è un programmino caruccio, per chi ha

          esigenze minimali. Ce l'ho su HD da un paio di

          mesi. Non punta nemmeno lontanamente ad essere
          in

          competizione con Photoshop! :)



          La adobe non fa solo photoshop ma anche altri
          programmi più leggeri che possono temere la
          competizione di Paint
          Adobe Elements su tutti. costa come un videogioco, ma offre strumenti di Photoshop (non tutti ovviamente!!!) e tantissime procedure guidate per realizzare progetti e fotoritocco. veniva anche distribuita una versione di prova a tempo, non so se la distribuiscono ancora ma se non ricordo male la versione italiana e' solo in commercio. comunque si.. Adobe non e' solo Photoshop per fortuna ;)LucaS
        • xander2k scrive:
          Re: Adobe inizia a tremare...
          - Scritto da: Anonimo


          Quantomeno non usa le orribili GTK, che già
          sotto

          Linux sono quel che sono, ma sotto Windows sono

          improponibili sia esteticamente, che come

          praticità d'uso con le 25mila finestre aperte
          per

          ogni toolbar.

          Con il dual monitor invece è molto utile.Io trovo il dual monitor scomodissimo, perché devi ruotare la testa troppo e troppo spesso.... Infatti uso un widescreen mettendo le palette su entrambi i lati del documento su cui lavoro (cosa impossibile su un dual monitor). Però le GTK rimangono schifose lo stesso :-D
      • Anonimo scrive:
        Re: Adobe inizia a tremare...
        - Scritto da: Ekleptical

        ...dalle risate per questi progetti openSORCI

        come il GIMP che credono di

        surclassarloahahahahahaha

        AHAHAHAHAHA!

        Va beh, non può esserci confronto, anche per la
        mole di lavoro investito da Adobe negli anni.
        Paint Net è un programmino caruccio, per chi ha
        esigenze minimali. Ce l'ho su HD da un paio di
        mesi. Non punta nemmeno lontanamente ad essere in
        competizione con Photoshop! :)

        Quantomeno non usa le orribili GTK, che già sotto
        Linux sono quel che sono, ma sotto Windows sono
        improponibili sia esteticamente, che come
        praticità d'uso con le 25mila finestre aperte per
        ogni toolbar. eh si ! è proprio un pecato che siano le gtk+ a essere progettate in questo modo... non è THE GIMP ad essere fatto così, nono... sono proprio le gtk+...
        • Anonimo scrive:
          Re: Adobe inizia a tremare...
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Ekleptical


          ...dalle risate per questi progetti openSORCI


          come il GIMP che credono di


          surclassarloahahahahahaha


          AHAHAHAHAHA!



          Va beh, non può esserci confronto, anche per la

          mole di lavoro investito da Adobe negli anni.

          Paint Net è un programmino caruccio, per chi ha

          esigenze minimali. Ce l'ho su HD da un paio di

          mesi. Non punta nemmeno lontanamente ad essere
          in

          competizione con Photoshop! :)



          Quantomeno non usa le orribili GTK, che già
          sotto

          Linux sono quel che sono, ma sotto Windows sono

          improponibili sia esteticamente, che come

          praticità d'uso con le 25mila finestre aperte
          per

          ogni toolbar.

          eh si ! è proprio un pecato che siano le gtk+ a
          essere progettate in questo modo... non è THE
          GIMP ad essere fatto così, nono... sono proprio
          le gtk+...GTK: GIMP ToolKit
    • Anonimo scrive:
      Re: Adobe inizia a tremare...
      - Scritto da: Anonimo
      ...dalle risate per questi progetti openSORCI
      come il GIMP che credono di
      surclassarloahahahahahaha
      AHAHAHAHAHA!L'obiettivo di questo software, come si evince dal nome, non era quello di competere con photoshop. Io più che altro trovo notevole che un progetto partito da due studenti poco tempo fa dimostri già delle grosse potenzialità.
    • Anonimo scrive:
      Re: Adobe inizia a tremare...
      Penso che Adobe sia invece preoccupata della nuova suite di grafica Microsoft (Acrilic e tutta la famiglia).
      • Anonimo scrive:
        Re: Adobe inizia a tremare...
        - Scritto da: Anonimo[astroturfing mode ON]
        Penso che Adobe sia invece preoccupata della
        nuova suite di grafica Microsoft (Acrilic e tutta
        la famiglia).[astroturfing mode OFF]AHAHAHAHAHA
        • xander2k scrive:
          Re: Adobe inizia a tremare...
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          [astroturfing mode ON]

          Penso che Adobe sia invece preoccupata della

          nuova suite di grafica Microsoft (Acrilic e
          tutta

          la famiglia).
          [astroturfing mode OFF]

          AHAHAHAHAHAArgomentare no?
          • Anonimo scrive:
            Re: Adobe inizia a tremare...
            - Scritto da: xander2k

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo



            [astroturfing mode ON]


            Penso che Adobe sia invece preoccupata della


            nuova suite di grafica Microsoft (Acrilic e

            tutta


            la famiglia).

            [astroturfing mode OFF]



            AHAHAHAHAHA

            Argomentare no?Argomentare cosa? che Adobe si mangia Acrilic/Expression & compagnia bella a colazione? sembrava già scontato, ma non per l'astroturfer di cui sopra!(PhotoshopCS2)
  • Anonimo scrive:
    c# spazzerà via tutto
    Io l'ho detto.
Chiudi i commenti