Ingannevoli gli spot di Vodafone Numero Fisso

L'Antitrust multa l'operatore per la pubblicità dell'offerta convergente. MDC: multe di importo troppo basso non servono da monito alle compagnie

Roma – Ennesima bacchettata dell’ Antitrust in tema di pubblicità ingannevole: gli spot legati all’offerta Vodafone Casa Numero Fisso sono stati marchiati come non veritieri e multati dall’Authority con un’ammenda di 54.100 euro.

Lanciata in prevendita lo scorso autunno, l’offerta prometteva alla propria clientela di ottenere un numero telefonico geografico abbinato alla propria utenza mobile. Una soluzione convergente, assai discussa , che è stata prima sospesa , poi scongelata a titolo sperimentale, e successivamente ancora stoppata .

Nel frattempo, l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato indagava sulla campagna pubblicitaria, che in TV aveva come protagonisti due eroi nazionali come Francesco Totti e Rino Gattuso. Ora, a distanza di mesi, la sentenza di ingannevolezza, per un’offerta che veniva reclamizzata senza poter essere materialmente venduta.

La multa ammonta a 54.100 euro. Un importo che, secondo i consumatori, non può certo costituire un deterrente per compagnie telefoniche di grandi dimensioni: “Quest’ennesima condanna – commenta Francesco Luongo, responsabile del Dipartimento TLC del Movimento Difesa del Cittadino – dimostra come la trasparenza e la correttezza delle informazioni nel settore delle telecomunicazioni siano principi dimenticati e come le sanzioni dell’Antitrust risultino oramai irrisorie a fronte dell’enorme quantità di notizie ingannevoli, se non false, divulgate da molte compagnie di telefonia mobile”.

L’associazione aveva denunciato all’Authority lo scorso novembre la campagna pubblicitaria di Vodafone: “I messaggi – spiega MDC – erano, infatti, ingannevoli e gravemente lesivi dei consumatori, laddove si lasciava intendere che il servizio offerto consentiva di usufruire in modo pressoché immediato di un servizio assolutamente fungibile alla tradizionale telefonia fissa (il servizio, invece, era ancora in via sperimentale e non disponibile subito)”.

“Nonostante aumenti il numero delle multe inflitte dall’Antitrust alle compagnie di telefonia – conclude Francesco Luongo – non diminuiscono le pubblicità ingannevoli: l’Autorità dovrebbe aumentare in modo considerevole l’importo delle multe, ora del tutto inappropriato e inefficace”.

D.B.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Joe Rivetto scrive:
    NN CAPIte NADA
    Raga io vi ho detto the best is jet to come, aspettate , fra un po uscirà il rivettophone...
  • Steve Jobs scrive:
    Vi do due info
    Il lancio dell'ipod in Italy sarà per l' 11 settembre ma funzioneranno solo le sim DOItch
  • tauro scrive:
    mac user
    mah scusate..rispondendo un po' a tutti..per le azioni apple e il ritorno d'immagine che sta avendo dal lancio a oggi, mi sembra che la politica commerciale di Jobs sia stata azzeccata al 100%. Le aspettattive si ci sono e vedrete che saranno ripagate come Jobs e Ive sanno fare di solito. Topic dollars: beh che vi aspettavate che uscisse a un prezzo consumer di 199 euro al trony o all'auchan!?Quindi non soffermiamoci nemmeno sul prezzo comprensibilmente sostenuto di un dispositivo come questo. Rispondendo a Roberto Proietti, se intendi che gli apparati siano sempre uguali in tutti questi anni perchè ti permettono di comunicare con gli altri, sono daccordo,ma nella società del 2007 non c'è solo chi usa il telefono per chiamare i 10 numeri memorizzari nel 3310. Per i fighetti si è inevitable oggigiorno crescono come funghi ma questo cosa centra con l'I-phone?!C'è qualche legame o corrispondenza tra l'inserimento nella telefonia di un azienda come apple fatta per il target del fighetto medio?!E chiudo con questa massima:Siamo in tanti al mondo e tutti diversi..per fortuna ci sono molti Mac user!
  • MMirko scrive:
    ????
    luca forse ti sei bevuto il cervello..vedrai cosa sarà l'iPhone,,,,
  • Luca scrive:
    Meglio il Nokia N95
    Meglio il Nokia N95 !!! Lasciate stare sta baracca di iphone!
    • LaNberto scrive:
      Re: Meglio il Nokia N95
      compralo subito!
    • tommy scrive:
      Re: Meglio il Nokia N95
      Sì come no.... non se lo caga nessuno l'N95... alla gente non gliene frega nulla degli smartphone evoluti, quelli che hanno l'N95 ne usano giusto la fotocamera e forse l'agenda. Lo comprano perché è Nokia e è figo (oggettivamente è un bel prodotto), ma poi usano le solite tre cose.L'utilizzo di funzionalità evolute è appannaggio di pochi (in rapporto agli utilizzatori di cellulari) power user, solitamente connessi con l'informatica, che comprano palmari con windows mobile, non certo l'N95.Tutto questo, profetizzo, cambierà con l'iPhone. Proprio come è successo con i lettori mp3, oggetto per "iniziati" prima dell'iPod, oggetto facile da usare per tutti dopo.
  • Cicciopizza scrive:
    Io l'ho già acquistato!!!
    Io l'ho già acquistato su ebay!!! Anche se ovviamente non mi arriverà nulla, voglio essere considerato comunque il primo che lo ha acquistato al mondo.Sono io il primo ad averlo acquistato e solo per questo me ne vanto altamente! eh! eh!Ditelo in giro, mi raccomando.Cicciopizza
  • roberto Proietti scrive:
    Solo questione commerciare per spillare
    altri soldi!!sono anni che i cellulari fanno la stessa cosa.... eppure questo accanimento a voler per forza buttare dei soldi (ben 599) per fare i fighetti con gli amici... è incomprensibile!! Posso capire per chi non ha un cell con lettore mp3.... ma molti di voi avranno già un nokia di ultima genrazione o un Sony ericcson Walkman... bah... buttate qusti soldi e fate girare l'ecomnomia... eppure ci lamentiamo di essere poveri... ma per un Plasma, un cell, o una PS3 siamo disposti a debitarci....strano questo popolo.....
  • afiorillo scrive:
    Giugno e AT&T
    Inutile sbavare sull'iPhone a giugno, sarà venduto solo in bundle con due anni di contratto AT&T, quindi ovviamente solo negli USA.E se quelli sono i prezzi in bundle, per quelli SIM-free c'è poco da stare allegri.
  • Emilio scrive:
    Perplexx
    Si ponga il caso che IPHONE non soddisfi completamente tutte le aspettative, che questi mesi di attesa non siano ricompensati con un gioiello vero e proprio (anche perchè in genere quando si aspetta qualcosa ci si gonfia di aspettative) cosa succederà? Mi chiedo se abbia senso per AAPL rischiare così tanto, quando poteva lanciarlo con almeno un po' meno risalto.
    • Uby scrive:
      Re: Perplexx
      Tutto marketing.Ed onestamente non vedo cosa abbiano potuto "gonfiare", visto che non si sono sbottonoati quasi per niente.Solo che, in perfetto stile Apple, hanno reso l'oggetto cool, e quindi molto più appetibile rispetto ad un oggetto che magari ha le stesse funzionalità (sempre che esista :D).Insomma, attirano sia la gente che ne ha bisogno (perchè magari cerca un bel palmare/ipod/cellulare che si integri a modino con un Mac) che la gente in cerca di un oggetto trendy. :)
  • neroclaudius scrive:
    Ma le SIM?
    a quanto ho capito iPhone (che comunque comprerò) non avrà la possibilità di scegliere la sim da mettere, e quindi il gestore... ma è vera questa cosa???
    • pietro scrive:
      Re: Ma le SIM?
      La SIM può essere cambiata, come per tutti i telefonini; il problema è che per ora verrà in America con un contratto che lega per due anni ad AT&T (non è ancora chiaro se sarà SIM-Locked o semplicemente si sarà costretti a pagare una quota per almeno due anni ad AT&T).
    • NomeCognome scrive:
      Re: Ma le SIM?
      Esattamente quel che succede coi cellulari Tre.
  • gordo scrive:
    Solita imprecisione
    Come al solito ricordiamo che il prezzo USA è un prezzo tasse esclse, quindi non lamentatevi se i 599 dollari (tradotti in 450 Euro) diventeranno 599 Euro
  • Macuserita scrive:
    Lo comprerò a giugno..se potrò
    Ciao!Non vedo l'ora che esca per poterlo comprare, sia pure a caro prezzo e con l'impossibilità di usarlo in Italia come cellulare... in fondo ciò che desideravo era un iPod touchscreen e l'iPhone supera ampiamente le mie aspettative.Chi non desidera allargare le immagini con due dita o sfogliare gli album delle canzoni?E' l'oggetto più cool dopo l'invenzione del Mac!Lo voglio a tutti i costi a fine giugno!Sono certo che a dispetto del vincolo contrattuale con AT&T su eBay circolerà molto presto...
    • asdfg scrive:
      Re: Lo comprerò a giugno..se potrò
      Un genio praticamente!
    • apertuscus scrive:
      Re: Lo comprerò a giugno..se potrò
      ma colgo dell'ironia o ho solo troppa fiducia nell'umanita'?
    • tommy scrive:
      Re: Lo comprerò a giugno..se potrò
      eh eh... credo ci sia dell'ironia.Ironia che prontamente sparirà assieme a tutti i commenti del tipo "comprati il nokia", "meglio un palmare", "è come tutti gli altri telefoni solo che c'è la mela" quando uscirà il prodotto e avrà un successo enorme come fu a suo tempo per l'iPod.
Chiudi i commenti