Innovazione, 63 milioni di euro alle imprese

Presto in Gazzetta Ufficiale il bando per accedere ai finanziamenti per l'hi-tech nelle piccole e medie imprese. Con un occhio su università, centri di ricerca e licenze software


Roma – Ammontano a 62,8 milioni di euro gli stanziamenti previsti dal ministero all’Innovazione e da quello delle Attività produttive per incentivare le piccole e medie imprese italiane all’adozione di tecnologie e di processi più innovativi, in modo da competere meglio sul mercato nazionale e su quelli internazionali.

Il bando per l’assegnazione dei fondi sarà a breve pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale, un bando che secondo i ministri Stanca e Marzano è il primo in Italia ad essere mirato “in modo diretto al miglioramento dell?efficienza delle PMI attraverso l?applicazione all?organizzazione aziendale delle tecnologie della informazione e della comunicazione”.

Lo stanziamento, che rientra nel Piano per l’innovazione digitale nelle imprese che ispira tutti i più recenti progetti di intervento , è indirizzato non solo ai prodotti ma anche ai processi d’impresa sebbene il bando “Innovazione/ICT” sia destinato non solo alle aziende ma anche “ai centri di ricerca e a università ed enti pubblici di ricerca in partnership con le imprese”.

Le spese ammissibili dal bando riguardano, in particolare, i servizi professionali per lo studio e la realizzazione di processi aziendali innovativi finalizzati al recupero di competitività; i servizi professionali necessari alla realizzazione di nuove applicazioni informatiche a supporto dell?azione di reingegnerizzazione; gli acquisti sia di brevetti e licenze , sia di hardware o software; l?acquisizione di servizi di connettività a larga banda.

“Le domande di partecipazione – si legge in una nota diffusa dal ministero all’Innovazione – dovranno essere presentate al Ministero Attività produttive a partire dal 30esimo giorno e fino al 90esimo giorno successivo alla pubblicazione nella Gazzetta ufficiale del bando. La procedura di valutazione dei programmi sarà a graduatoria.”

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Re: FCP4/AvidXpressPro vs Vegas4

    appunto come scritto questi bug sono stati
    corretti.
    Non é che final cut pro 4 era perfetto in
    tutto!
    sono usciti 2-3 update da quella versione.figurati se un chroma key fatto male e' per colpa di un Bug. E' colpa dell'algoritmo.
    sei simpatico...io adoro i gatti. :)me too.
    ma sai i test li hanno fatti nel 2003 ed
    hanno utilizzato ancora G4 dual quando erano
    già presenti i dual G5 ?
    potevano almeno mettere le caratteristiche
    come nel pc.Se scrivi a chi ha fatto i test ti dira' probabilmente che non era uscito il G5 e che aveva a disposizione un Dual G4 da 1.4 ghz. Dovevano mettere le caratteristiche
    difatti loro nel video sono sempre stati dei
    grandi.
    Io ho utilizzato delle loro soluzioni HW&SW
    cinewave RT sono grandiose.
    ciao e buon nataleBuon Natale anche a te.Ma non vai a dormire!?
    • Anonimo scrive:
      Re: FCP4/AvidXpressPro vs Vegas4
      - Scritto da: Anonimo
      Buon Natale anche a te.
      Ma non vai a dormire!?al momento sto ancora lavorando...ho quasi finito.:)
      • Anonimo scrive:
        Re: FCP4/AvidXpressPro vs Vegas4


        Buon Natale anche a te.

        Ma non vai a dormire!?

        al momento sto ancora lavorando...ho quasi
        finito.
        :)
        Se avessi avuto macchine piu' veloci avresti finito prima.. :)
        • Anonimo scrive:
          Re: la vera differenza...
          - Scritto da: Anonimo
          Se avessi avuto macchine piu' veloci
          avresti finito prima.. :)Adesso le macchine sviluppano applicazioni web dinamiche o DVD Interattivi da sole? ma dai e magari fanno anche il caffè...:pProbabilmente se il mio lavoro fosse limitato ad utilizzare solo poche applicazioni tipo 2D/3D e video per qualche ora e poi far renderizzare diverse macchine per giorni o settimane la velocità sarebbe indispensabile!Nel mio caso le macchine le utilizzo per lavorare sul serio dalla mattina alla sera.(dalla progettazione allo sviluppo/realizzazione di soluzioni web e multimediali)Quindi per certi lavori tecnici/creativi é perfetto anche un portatile.:)le competenze personali sono l'unica vera differenza.
          • Anonimo scrive:
            Re: la vera differenza...

            le competenze personali sono l'unica vera
            differenza.Non credere che lavorare in 3D sia passare qualche oretta e poi giu' di rendering.Il 3D racchiude molte professionalita': regia, riprese, montaggio, direzione delle luci, scenografia e spesso sceneggiatura.Si e' costretti spesso ad immaginare cosa verra' fuori e la potenza delle macchine e' fondamentale non solo nel rendering finale ma nella preparazione.Poi se per 3D intendi fare i bottoni per una pagina web.. allora il discorso e' diverso :)
          • Anonimo scrive:
            Re: la vera differenza...
            - Scritto da: Anonimo
            Non credere che lavorare in 3D sia passare
            qualche oretta e poi giu' di rendering.No certo ci puoi lavorare anche per mesi oppure anni!Vedi Pixar e via dicendo...Sicuramente la maggior parte del vostro lavoro é guardare "passivamente" per modo di dire...le macchine renderizzare pregando che non ci siano scene sbagliate.Non é una critica é solo un dato di fatto visto che ho molti amici che lavorano in questo settore.Nel mio settore non esistono questi tempi "morti" non dipendo dalle performance delle macchine.L'unica differenza come scritto in precedenza sono le proprie capacità!
            Il 3D racchiude molte professionalita':
            regia, riprese, montaggio, direzione delle
            luci, scenografia e spesso sceneggiatura.
            Si e' costretti spesso ad immaginare cosa
            verra' fuori e la potenza delle macchine e'
            fondamentale non solo nel rendering finale
            ma nella preparazione.Questo senza dubbio! come per il settore nel quale opero io ci sono svariate professionalità e molteplici competenze.dai comunicatori, i grafici, i programmatori, i tecnici, i webmaster e designer, musicisti e tanti altri.Per quello che riguarda le performance nel 3D sono sicuramente importanti ma, come descritto in precedenza, ci sono molti professionisti come il sottoscritto che lavorando in settori completamente diversi sia con applicazioni creative sia con quelle estremamente tecniche e complesse non reputano cosi indispensabili e assoluti questi continui benchmark 3D che vengono presi come spunto per criticare/giudicare una piattaforma PC o MAC.Difatti ieri avevo scritto che per molte operazioni tecniche/creative stavo utilizzando un portatile.
            Poi se per 3D intendi fare i bottoni per una
            pagina web.. allora il discorso e' diverso
            :)Non parliamo di pulsanti 3D anche perché nessuno dei due si occupa di questo.Il 3D nei siti é veramente di cattivo gusto e visivamente molto "pesante".abbiamo già quelle chiaviche di GUI di XP/OSX pensa nei siti!Spero che le motivazioni che ti ho scritto siano state abbastanza chiare. :)
  • Anonimo scrive:
    Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN

    Final Cut Express costa ? 394,80 iva compresa
    ha le stesse caratteristiche e funzioni di
    premiere e vegas.
    Ciaoe secondo te perche' hanno comparato FCP PRO invece dell'Express con Vegas e Premiere Pro? :)Stesse caratteristiche a parte il motion tracking e le chiavi :)
    Ciao e Buon Natale :)
    • Anonimo scrive:
      Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
      - Scritto da: Anonimo
      e secondo te perche' hanno comparato FCP PRO
      invece dell'Express con Vegas e Premiere
      Pro? :)Veramente hanno "testato" 3-4 funzioni e basta della versione 4 di FCP4 pro e AvidXpressPro.Sono stati corretti questi bug e le performance sono aumentate di almeno il 50%.per la cronaca hanno testato fcp su g4 abbastanza lenti.
      Stesse caratteristiche a parte il motion
      tracking e le chiavi :)Stesse caratteristiche con Express con vegas e premiere ma non certo con la versione PRO.non confondere un programma professionale con programmi amatoriali.Per la cronaca le ha prese anche AvidXpressPro in queste funzioni. ahh Avid costa il doppio di finalcut e vale quanto dire....
    • Anonimo scrive:
      Re: FCP4/AvidXpressPro vs Vegas4
      - Scritto da: Anonimo
      Stesse caratteristiche a parte il motion
      tracking e le chiavi :)difatti vegas nel chroma key ci ha impiegato 7:42 e FCP4 in 4:42 :)certo vegas é stato giudicato il migliore nella qualità....e va beh.Slow-motion features and ratingsrendering time fcp 1:42 vegas 2:49 qualità identica :)Hai letto bene i furboni su che tipo di macchine hanno testato i software per mac?allora sui PC l'ultimo 3.2 ghz e sul mac una macchina di qualche anno fa.complimenti veramente geniali e affidabili.Ma doppio processore ok ma quale 500 mhz? e quanta ram....e la versione di OSX?la cosa migliore sono tutti i banner/sponsor di applicazioni e soluzioni per PC!!!!TEST SYSTEMSWe tested Adobe Premiere Pro, Pinnacle Liquid Edition, and Sony Vegas on an HP xw4100 workstation with a 3.2gHz processor and 2GB RAM running Windows XP. We tested Apple Final Cut Pro and Avid Xpress Pro on a dual-processor G4 eunning OS X. We thank both Apple and HP for supplying this equipment.
      • Anonimo scrive:
        Re: FCP4/AvidXpressPro vs Vegas4

        difatti vegas nel chroma key ci ha impiegato
        7:42 e FCP4 in 4:42 :)
        certo vegas é stato giudicato il migliore
        nella qualità....e va beh.Scusa.. ma in questo caso e' piu' importante la qualita' o il tempo di rendering?Sai benissimo che se un chroma viene male non ti serve a nulla poterlo avere 3 minuti prima.
        Slow-motion features and ratings
        rendering time fcp 1:42 vegas 2:49
        qualità identica :)Stiamo parlando di FCP Pro mica Bau Bau Micio Micio :)
        Hai letto bene i furboni su che tipo di
        macchine hanno testato i software per mac?
        allora sui PC l'ultimo 3.2 ghz e sul mac una
        macchina di qualche anno fa.
        complimenti veramente geniali e affidabili.
        Ma doppio processore ok ma quale 500 mhz? e
        quanta ram....e la versione di OSX?
        la cosa migliore sono tutti i banner/sponsor
        di applicazioni e soluzioni per PC!!!!Figurati se hanno testato su un dual 500. Sara' sicuramente il dual 1.4.Hai notato i risultati di Pinnacle Liquid? Nello slowmotion e nel Chroma Key ha dei tempi impressionanti.
        • Anonimo scrive:
          Re: FCP4/AvidXpressPro vs Vegas4
          - Scritto da: Anonimo
          Scusa.. ma in questo caso e' piu' importante
          la qualita' o il tempo di rendering?senza dubbio la qualità...
          Sai benissimo che se un chroma viene male
          non ti serve a nulla poterlo avere 3 minuti
          prima.appunto come scritto questi bug sono stati corretti.Non é che final cut pro 4 era perfetto in tutto!sono usciti 2-3 update da quella versione.
          Stiamo parlando di FCP Pro mica Bau Bau
          Micio Micio :)sei simpatico...io adoro i gatti. :)
          Figurati se hanno testato su un dual 500.
          Sara' sicuramente il dual 1.4.ma sai i test li hanno fatti nel 2003 ed hanno utilizzato ancora G4 dual quando erano già presenti i dual G5 ?potevano almeno mettere le caratteristiche come nel pc.
          Hai notato i risultati di Pinnacle Liquid?
          Nello slowmotion e nel Chroma Key ha dei
          tempi impressionanti.difatti loro nel video sono sempre stati dei grandi.Io ho utilizzato delle loro soluzioni HW&SW cinewave RT sono grandiose.ciao e buon natale
  • Anonimo scrive:
    Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN

    Gli editor possono lavorare con video non
    compresso a 10 bit (SD e HD)
    qui si tratta di un prodotto professionale
    per il Broadcast, TV e cinema e la
    post-produzione.
    Nativamente puoi lavorare con SD, HD,
    offline, DV e pellicola.
    Per avere una soluzione simile devi spendere
    almeno 10 volte di più.
    Se non l'hai capito il target é decisamente
    diverso da prodotti tipo vegas e premiere.prova vegas e poi dai un giudizio.
    Apple cosa c'entra? se in commercio ci fosse
    un prodotto con queste caratteristiche
    professionali su pc probabilmente utilizerei
    quello.i prodotti ci sono, ti trovi bene con FCP pro e' questo e' sufficiente. Il punto e' che FCP pro ha delle funzioni che sono migliori in prodotti da 500Euro come vegas della Sony.Ma poi alla fine, chi utilizza FCP? Gente che si monta i quello che riprende con la DV esattamente come l'utenza di Vegas.E alla fine.. a che serve tutta questa discussione? Buon Natale amico "macuser"
    • Anonimo scrive:
      Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
      - Scritto da: Anonimo
      prova vegas e poi dai un giudizio.FCP serve per chi come me utilizza formati professionali (compressi SD e HD).Se desidero lavorare con solo con il DV preso dalla videocamera posso utilizzare applicazioni tipo premiere, vegas o avidxpress dv.Comunque se mi capita proverò anche Vegas.:)
      i prodotti ci sono, ti trovi bene con FCP
      pro e' questo e' sufficiente.Mi trovo bene non perché é di Apple e va sui Mac ma solo perché é possibile lavorare con formati professionali senza spendere 5000-10000 euro per un programma di editing/montaggio audio-video professionale.Considera che nel pacchetto Final Cut Pro 4 ci sono 5 applicazioni.Final Cut Pro (editing non lineare)LiveType (generazione titoli ed effetti)SoundTrack (gestione effetti audio)Cinema Tools (strumenti avanzati per film 16 & 35mm e 24P HD)Compressor (si occupa della compressione in qualsiasi formato)
      Il punto e' che FCP pro ha delle funzioni
      che sono migliori in prodotti da 500Euro
      come vegas della Sony.permettimi ho parecchi dubbi...comunque Final Cut Pro adesso é alla versione 4.1.1 e molti bug sono stati corretti e le performance generali sono aumentate fino al 50% in certe operazioni.
      Ma poi alla fine, chi utilizza FCP? Gente
      che si monta i quello che riprende con la DV
      esattamente come l'utenza di Vegas.
      E alla fine.. a che serve tutta questa
      discussione? Scusami? veramente mi capita di montare video promozionali e documentari.FCP di solito viene utilizzato per montare film, spot, video musicali ed altro.Se desideri avere Final Cut esiste anche la versione ridotta (express) solo il DV.
      Buon Natale amico "macuser"per la cronaca utilizzo pc & mac.Buon Natale.
      • Anonimo scrive:
        Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
        - Scritto da: Anonimo
        Se desideri avere Final Cut esiste anche la
        versione ridotta (express) solo il DV.per completare:Final Cut Express costa ? 394,80 iva compresaha le stesse caratteristiche e funzioni di premiere e vegas.CiaoCiao e Buon Natale :)
  • Anonimo scrive:
    Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
    - Scritto da: Anonimo
    Non ho mica detto che FCP e' un software di
    bassa livello, e' uno di migliori.sii certo se lo dici tu che non lo conosci e non lo usi.
    con quello che vuoi.esempio ? SD e HD....pellicola?
    non e' perfetto perche' nella prova
    comparativa alcune cose le fa meglio vegas,
    premiere.mai detto che é perfetto ma, valutare un prodotto professionale per queste funzioni elementari.
    se FCP fa i chroma key e il motion tracking
    peggio di vegas e premiere vuol dire che in
    certe cose i programmi che reputi essere
    usati solo per i filmini delle vacanze, sono
    meglio.sono meglio per queste semplici operazioni.
    So perfettamente che FCP e' considerato il
    non plus ultra per i macusers ma vorrei
    ricordarti che quando non esisteva, si
    montava lo stesso con prodotti e macchine
    inferiori ad un Imac con Imovie.Qui non c'entrano nulla i macuser ma ovviamente tu sei prevenuto.Quindi per me il discorso é chiuso.
    • Anonimo scrive:
      Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN


      con quello che vuoi.

      esempio ? SD e HD....pellicola?certo, non lavori mica a risoluzione fissa DV.
      mai detto che é perfetto ma, valutare un
      prodotto professionale per queste funzioni
      elementari.un chroma key non e' assolutamente elementare e il motion tracking neppure, visto che fino a poco tempo fa' era possibile su software di compositing di alto livello.
      sono meglio per queste semplici operazioni.meglio avere a portata di mano vegas allora se serve un semplice chroma key?
      Qui non c'entrano nulla i macuser ma
      ovviamente tu sei prevenuto.
      Quindi per me il discorso é chiuso.In cosa e' migliore FCP? Solo perche' e' di Apple?
      • Anonimo scrive:
        Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
        - Scritto da: Anonimo
        In cosa e' migliore FCP? Solo perche' e' di
        Apple?Gli editor possono lavorare con video non compresso a 10 bit (SD e HD)qui si tratta di un prodotto professionale per il Broadcast, TV e cinema e la post-produzione.Nativamente puoi lavorare con SD, HD, offline, DV e pellicola.Per avere una soluzione simile devi spendere almeno 10 volte di più.Se non l'hai capito il target é decisamente diverso da prodotti tipo vegas e premiere.Apple cosa c'entra? se in commercio ci fosse un prodotto con queste caratteristiche professionali su pc probabilmente utilizerei quello.
  • Anonimo scrive:
    Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    anche sul sito adobe e sul sito sony
    parlano

    solo bene dei loro prodotti.. e' normale.

    Attenzione non confonderti io ti ho postato
    solo le caratteristiche.


    sara' sponsorizzato da apple.

    lui non ha proprio "bisogno" di essere
    sponsorizzato da Apple.

    http://www.macitynet.it/macprof/aA13523/index
    http://www.digitalfilmtree.com/images/stories
    http://www.creativepro.com/story/news/19123.h
    http://www.hollywoodreporter.com/thr/article_Pensi che possa aver dato il suo nome gratis ad apple che lo utilizza per sponsorizzare i suoi prodotti e incassare milioni di dollari?Michael Shumaker ha bisogno di farsi sponsorizzare perche' e' un poveraccio rispetto a lui?Vieri? Guadagna troppo poco e quindi deve raggranellare qualcosa con la Cepu?Dai.. sei cosi' ingenuo?
    • Anonimo scrive:
      Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
      - Scritto da: Anonimo
      Pensi che possa aver dato il suo nome gratis
      ad apple che lo utilizza per sponsorizzare i
      suoi prodotti e incassare milioni di
      dollari?Apple non utilizza il suo nome per sponsorizzare prodotti.presenta come in molti casi persone che utilizzano con soddisfazione i software professionali di Apple
      Michael Shumaker ha bisogno di farsi
      sponsorizzare perche' e' un poveraccio
      rispetto a lui?
      Vieri? Guadagna troppo poco e quindi deve
      raggranellare qualcosa con la Cepu?
      Dai.. sei cosi' ingenuo?Scusami ma questo cosa c'entra con la superiorità di FCP e l'impiego in ambiti professionali?Final Cut Pro é come AVID utilizzato in diversi settori PRO.premiere e vegas sono per utilizzo amatoriale!i professionisti non se ne fanno nulla di questi sw.Se tu avessi guardato i links che ti ho postato....Non prendere spunto per criticare Apple e i suoi prodotti é troppo scontato.Ti ho inviato il link delle caratteristiche perché é stato premiato da DV Magazine.
  • Anonimo scrive:
    Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN


    da questo test comparativo FCPRO non
    sembra

    molto High End.

    http://www.apple.com/finalcutpro/capture.html
    http://www.apple.com/finalcutpro/output.htmlanche sul sito adobe e sul sito sony parlano solo bene dei loro prodotti.. e' normale.
    lo pensa anche Walter Murch con il suo nuovo
    film.
    http://www.apple.com/pro/film/murch/sara' sponsorizzato da apple.

    Nel motion tracking e' meglio premiere
    pro.

    Nel croma key e' meglio vegas.

    Dovrebbe essere meglio in tutto se fosse

    high end non credi? :)

    se devi montare in DV i filmati delle
    vacanze va benissimo premiere e vegas, se
    lavori con formati professionali non ci fai
    nulla con questi programmi.stai parlando di Imovie e simili.
    "Final Cut Pro 4 è un sistema di editing non
    lineare digitale scalabile sviluppato a
    partire da un?architettura indipendente
    dalla risoluzione. Dagli innovativi formati
    OfflineRT e DV fino all?HD o al 601 a 10 bit
    non compresso, Final Cut Pro 4 è perfetto
    per effettuare l?editing e finalizzare
    un?ampia gamma di programmi a pressoché ogni
    risoluzione e frequenza dei fotogrammi."certo che apple sostiene sia perfetto.Pero' nel test che ti ho postato risulta avere qualche neo e qualche features migliore su premiere pro e vegas.
    • Anonimo scrive:
      Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
      - Scritto da: Anonimo
      anche sul sito adobe e sul sito sony parlano
      solo bene dei loro prodotti.. e' normale.http://www.dv.com/reviews/reviews_item.jhtml?category=Software&LookupId=/xml/review/capria1003devi registrarti.ha avuto il Award of Excellence come AVID Media Composer.
      sara' sponsorizzato da apple.ma cosa stai dicendo? non confondere uno dei migliori montatori al mondo con chi monta i filmatini delle vacanze.
      stai parlando di Imovie e simili.no di premiere e vegas che vengono utilizzati per questo.Perché vegas e premiere con quali formati possono lavorare? DV e basta.
      certo che apple sostiene sia perfetto.Veramente lo sostiene chi ci lavora.
      Pero' nel test che ti ho postato risulta
      avere qualche neo e qualche features
      migliore su premiere pro e vegas.il test che hai postato riguarda solo certe caratteristiche pro e contro é vero.non é possibile confrontare un software professionale con questi premiere e vegas (certo a parte per qualche funzione base)
      • Anonimo scrive:
        Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN

        ma cosa stai dicendo? non confondere uno dei
        migliori montatori al mondo con chi monta i
        filmatini delle vacanze.ma secondo te Apple sponsorizzerebbe uno che monta i filmini delle vacanze? :)Si parla di milioni di dollari di introiti mica di noccioline.Non ho mica detto che FCP e' un software di bassa livello, e' uno di migliori.
        no di premiere e vegas che vengono
        utilizzati per questo.
        Perché vegas e premiere con quali formati
        possono lavorare? DV e basta.con quello che vuoi.
        Veramente lo sostiene chi ci lavora.non e' perfetto perche' nella prova comparativa alcune cose le fa meglio vegas, premiere.
        il test che hai postato riguarda solo certe
        caratteristiche pro e contro é vero.
        non é possibile confrontare un software
        professionale con questi premiere e vegas
        (certo a parte per qualche funzione base)se FCP fa i chroma key e il motion tracking peggio di vegas e premiere vuol dire che in certe cose i programmi che reputi essere usati solo per i filmini delle vacanze, sono meglio.So perfettamente che FCP e' considerato il non plus ultra per i macusers ma vorrei ricordarti che quando non esisteva, si montava lo stesso con prodotti e macchine inferiori ad un Imac con Imovie.
    • Anonimo scrive:
      Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
      - Scritto da: Anonimo
      anche sul sito adobe e sul sito sony parlano
      solo bene dei loro prodotti.. e' normale.Attenzione non confonderti io ti ho postato solo le caratteristiche.
      sara' sponsorizzato da apple.lui non ha proprio "bisogno" di essere sponsorizzato da Apple.http://www.macitynet.it/macprof/aA13523/index.shtmlhttp://www.digitalfilmtree.com/images/stories/coldmountain.htmlhttp://www.creativepro.com/story/news/19123.htmlhttp://www.hollywoodreporter.com/thr/article_display.jsp?vnu_content_id=1772771
  • Anonimo scrive:
    Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
    - Scritto da: Anonimo
    se cerchi in giro su internet troverai
    utenti FPRO che sono rimasti entusiasti
    dall'aver provato vegas 4.certo se confrontato a premiere pro sicuramente é meglio.
    Mojo e' un Hw che ti da ingressi e uscite
    analogiche... non mi risulta che il mac le
    abbia di serie.Mojo serve specialmente per il realtime.AvidXpress Pro senza Mojo non vale nulla.
    questo lo dici tu. Non credere che solo in
    apple siano capaci di fare software di
    montaggio.Non ho mai detto questo ma dovresti confrontare 2 prodotti simili per il DV vegas4 e premiere pro.Final Cut Pro é HighEnd.
    • Anonimo scrive:
      Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo

      se cerchi in giro su internet troverai

      utenti FPRO che sono rimasti entusiasti

      dall'aver provato vegas 4.

      certo se confrontato a premiere pro
      sicuramente é meglio.


      Mojo e' un Hw che ti da ingressi e uscite

      analogiche... non mi risulta che il mac le

      abbia di serie.

      Mojo serve specialmente per il realtime.
      AvidXpress Pro senza Mojo non vale nulla.


      questo lo dici tu. Non credere che solo in

      apple siano capaci di fare software di

      montaggio.

      Non ho mai detto questo ma dovresti
      confrontare 2 prodotti simili per il DV
      vegas4 e premiere pro.

      Final Cut Pro é HighEnd.Comunque tranquillo proverò anche vegas4.Ho provato di tutto da AVID a Media100 / Final cut Pro / Premiere ed altri.
    • Anonimo scrive:
      Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo

      se cerchi in giro su internet troverai

      utenti FPRO che sono rimasti entusiasti

      dall'aver provato vegas 4.

      certo se confrontato a premiere pro
      sicuramente é meglio.dicevo che ho letto di utenti FCP PRO che sono rimasti entusiasti di vegas.
      Mojo serve specialmente per il realtime.
      AvidXpress Pro senza Mojo non vale nulla.e non solo.
      Non ho mai detto questo ma dovresti
      confrontare 2 prodotti simili per il DV
      vegas4 e premiere pro.

      Final Cut Pro é HighEnd.http://www.emedialive.com/Articles/ReadArticle.aspx?ArticleID=8066&PageNum=1da questo test comparativo FCPRO non sembra molto High End.Nel motion tracking e' meglio premiere pro.Nel croma key e' meglio vegas.Dovrebbe essere meglio in tutto se fosse high end non credi? :)ottimo prodotto.. ma se ne puo' fare tranquillamente a meno.
      • Anonimo scrive:
        Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
        - Scritto da: Anonimo
        da questo test comparativo FCPRO non sembra
        molto High End.http://www.apple.com/finalcutpro/capture.htmlhttp://www.apple.com/finalcutpro/output.htmllo pensa anche Walter Murch con il suo nuovo film.http://www.apple.com/pro/film/murch/
        Nel motion tracking e' meglio premiere pro.
        Nel croma key e' meglio vegas.
        Dovrebbe essere meglio in tutto se fosse
        high end non credi? :)se devi montare in DV i filmati delle vacanze va benissimo premiere e vegas, se lavori con formati professionali non ci fai nulla con questi programmi."Final Cut Pro 4 è un sistema di editing non lineare digitale scalabile sviluppato a partire da un?architettura indipendente dalla risoluzione. Dagli innovativi formati OfflineRT e DV fino all?HD o al 601 a 10 bit non compresso, Final Cut Pro 4 è perfetto per effettuare l?editing e finalizzare un?ampia gamma di programmi a pressoché ogni risoluzione e frequenza dei fotogrammi."
  • Anonimo scrive:
    Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN

    http://www.fivetowers.moar.net/cubasetest/resbeh.. qui leggo che un Dual G5 (4Ghz) va poco meglio di un athlon XP con 2.2Ghz di clock e performa il doppio di un vecchio dual P3 933.Non fa bella figura il Dual G5.Diciamo che con Cubase non ha senso spendere 3500 euro ma ha senso prendere un dual athlon MP 3000+ ma sarebbe sufficente un vecchio dual p3. :)ftp://ftp.steinberg.net/fwd/performance_tests/Performance.PDFQuelli della steinberg dicono che e' meglio un P4 HT di un dual G5.Abbiamo appurato che per la musica e' meglio un PC.
    http://common.ziffdavisinternet.com/util_get_anche qui il dual G5 le prende con photoshop e con lightware, quindi a seconda delle applicazioni il G5 pur essendo una CPU a 64 bit di ultimissima generazione non e' indicato per il 3D e photoshop.
    http://www.media-motion.tv/aebenchmarks.htmlanche qui ci sono dei Dual G5 che le prendono nella Comp2 dai singoli p4 con 1 Ghz di clock in meno.non mi sento di gridare al miracolo per questa CPU.
    Scusami Maya é una chiavica?beh.. su Mac si. I risultati di maya su Mac si hanno su macchine non troppo recenti e poi maya esiste in versione limitata su Mac.
    Quarda che i G5 sono usciti quasi in
    contemporanea ai AMD 64...quindi aspettiamo.questo e' vero.
    Veramente se tu fossi informato il
    SuperComputer della virginia é dato per 17.6
    anche loro non ci sono arrivati.
    Almeno loro però i 10 sono riusciti a
    superarliTungsten is expected to have a peak performance of 17.7 teraflops (17.7 trillion calculations per second). sul virginia c'e' scritto solo 10.82 teraflops.
    i Mac non sono un mondo ma una piccola
    comunità 3-4% nel mondo.
    antieconomico? beh sono ottime macchine di
    Marca.Il dual G5 che costa 3500 euro e' ben lontano dalle performances di un p4 a 3 che paghi 1000 euro.E' antieconomico di 3.5 volte.
    Il mondo chiuso semmai sono i sistemi MS.
    é inutile non riusciremo mai ad andare
    d'accordo se scriviamo questi cose.
    Forse sarebbe il caso di parlare di altro.
    8)se usi MS solo per far funzionare le applicazioni che ti servono. Ms diventa trasparente.Non lo vedo cosi' chiuso.. A me basta usare i software che mi interessano.
    • Anonimo scrive:
      Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
      - Scritto da: Anonimo
      Tungsten is expected to have a peak
      performance of 17.7 teraflops (17.7 trillion
      calculations per second). http://vric.free.fr/mac/BigMac/BigMac%20vs%20Tungsten.pnghanno anche raccontato balle...questi della tungsten.invece di 2500 ne ha hanno usati 2900 alla NCSA!http://www.cuk.ch/articles/humeur/affhumeur.php3?aff=833
      sul virginia c'e' scritto solo 10.82
      teraflops.Il sistema composto dai G5 è ancora in fase di ottimizzazione delle prestazioni che, teoricamente, potrebbero raggiungere i 17,6 teraflops.
  • Anonimo scrive:
    Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
    - Scritto da: Anonimo
    Scusami ma forse tu ignori i settori
    altrettanto professionali come quello
    musicale e video e i PCwin in questione sono
    almeno 2 volte più lenti.
    I Mac sono sempre gli strumenti migliori per
    questi settori.
    Come i PC per il 3D.Prendi un P4 a 3.2Ghz con Vegas4 e sei produttivo quanto un Dual G5 con FCP PRO.Sulla musica avevo visto dei test che davano i pc piu' veloci ma sono comunque due campi che non mi interessano.Hai dei test?
    Nel multimedia i PC tipo p4 e dual xeon sono
    dei chiodi!
    In questo campo non te ne fai nulla delle
    schede video mega ma serve solo vera potenza
    di calcolo.Multimedia? Se sui calcoli FPU i pc sono piu' veloci lo sono anche su tutto il resto :)
    unicamente per il 3D ad alto livello
    forse...per mancanza di schede video
    highend.e anche per la mancanza di applicazioni HighEnd.
    Per la potenza di calcolo mi spiace ma i
    dual G5 non hanno nulla da invidiare ai
    semplici pc.
    Dev'essere paragonato a stazioni dual
    Opeteron 2ghz oppure AMD 64 FX-51 sono gli
    unici che tengono testa al dual G5.ma bisogna tenere conto anche del fattore costo/performances.Gli AMD a 64bit sono interessanti ma per ora sono troppo acerbi. Io aspetto le nuove cpu intel.

    perche' secondo te io campo e lavoro con i

    risultati del virginiatech?

    se non era chiaro questo significa che si
    può spendere relativamente poco per aver un
    supercomputer molto più performante di
    qualsiasi supercomputer x86.Molto.. quello in 5a posizione quando sara' a posto avra' performances di 17terflops contro i 10 del virginia tech.Io avrei scelto piu' che dei Dual Xeon dei singoli P4 per fare un cluster. Sarebbero costati meno e avrebbero macinato di piu'.
    Qui non c'entra la scheda video o drivers ma
    sono vera potenza di calcolo...e i Mac G5
    sono i migliori.e' relativo. Per noi e' importante per l'uso che ne facciamo e le applicazioni che ci girano sopra.I mac sono un mondo chiuso, custom e antieconomico.
    • Anonimo scrive:
      Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
      - Scritto da: Anonimo
      Prendi un P4 a 3.2Ghz con Vegas4 e sei
      produttivo quanto un Dual G5 con FCP PRO.
      Sulla musica avevo visto dei test che davano
      i pc piu' veloci ma sono comunque due campi
      che non mi interessano.
      Hai dei test?http://www.fivetowers.moar.net/cubasetest/results.php?order=performancehttp://common.ziffdavisinternet.com/util_get_image/2/0,3363,sz=1&i=28726,00.gifhttp://www.media-motion.tv/aebenchmarks.html
      Multimedia? Se sui calcoli FPU i pc sono
      piu' veloci lo sono anche su tutto il resto
      :)
      e anche per la mancanza di applicazioni
      HighEnd.Scusami Maya é una chiavica?
      ma bisogna tenere conto anche del fattore
      costo/performances.
      Gli AMD a 64bit sono interessanti ma per ora
      sono troppo acerbi. Io aspetto le nuove cpu
      intel.Quarda che i G5 sono usciti quasi in contemporanea ai AMD 64...quindi aspettiamo.
      Molto.. quello in 5a posizione quando sara'
      a posto avra' performances di 17terflops
      contro i 10 del virginia tech.Veramente se tu fossi informato il SuperComputer della virginia é dato per 17.6 anche loro non ci sono arrivati.Almeno loro però i 10 sono riusciti a superarli.
      Io avrei scelto piu' che dei Dual Xeon dei
      singoli P4 per fare un cluster. Sarebbero
      costati meno e avrebbero macinato di piu'.
      e' relativo. Per noi e' importante per l'uso
      che ne facciamo e le applicazioni che ci
      girano sopra.Appunto anche per noi...e per me specialmente.
      I mac sono un mondo chiuso, custom e
      antieconomico.i Mac non sono un mondo ma una piccola comunità 3-4% nel mondo.antieconomico? beh sono ottime macchine di Marca.Il mondo chiuso semmai sono i sistemi MS.é inutile non riusciremo mai ad andare d'accordo se scriviamo questi cose.Forse sarebbe il caso di parlare di altro.8)
    • Anonimo scrive:
      Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
      - Scritto da: Anonimo
      Prendi un P4 a 3.2Ghz con Vegas4 e sei
      produttivo quanto un Dual G5 con FCP PRO.Sicuramente per avere delle prestazioni simili al Dual G5 & FCP 4 devi avere almeno P4 a 3.2 ghz e Avid Xpress pro con Mojo.(hw) e forse avrai qualcosa di simile.il confronto che puoi fare é vegas4 vs premiere pro.Final Cut Pro é decisamente troppo professionale.http://www.apple.com/it/finalcutpro/Ciao.
      • Anonimo scrive:
        Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN

        Sicuramente per avere delle prestazioni
        simili al Dual G5 & FCP 4 devi avere almeno
        P4 a 3.2 ghz e Avid Xpress pro con Mojo.(hw)
        e forse avrai qualcosa di simile.se cerchi in giro su internet troverai utenti FPRO che sono rimasti entusiasti dall'aver provato vegas 4.Mojo e' un Hw che ti da ingressi e uscite analogiche... non mi risulta che il mac le abbia di serie.
        il confronto che puoi fare é vegas4 vs
        premiere pro.
        Final Cut Pro é decisamente troppo
        professionale.questo lo dici tu. Non credere che solo in apple siano capaci di fare software di montaggio.
  • Anonimo scrive:
    Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN

    Da qui si vede che un dual G5 da 2GHz tiene
    il passo di un dual Xeon da 2.66 GHz, o di
    un dual Opteron da 2GHz, quindi il G5 non è
    lento. certo che non e' lento ma da una macchina dichiarata essere il personal computer piu' veloce del mondo con cpu a 64 bit che costa minimo 7 milioni mi aspetto che vada piu' velocemente di una cpu a 32bit come lo Xeon che e' prossimo alla pensione.
    E considera che non c'è ottimizzazione: in
    programmi come FinalCut o Shake,
    l'ottimizzazione per G5 ha portato ad
    incrementi in ogni funzione, di "almeno" il
    25-30%infatti cinebench ha guadagnato un bel 20% pero' questi risultati sono sempre da CPU di fascia media.
    Su Mac si, e soprattutto la RAMprova a fare il cinebench con 256 mega e con 4 giga, vedrai che il risultato non cambia. Dipende forse dall'applicazione.
    Allora faresti bene a provarlo "seriamente"
    prima di stabilire su quale piattaforma gira
    meglio, e non certo basandoti su test come
    questistiamo parlando di 3500 euro e visto l'uso che ne faccio io mi troverei una macchina senza una scheda opengl professionale e quindi inutilizzabile per farci girare applicazioni 3D ad un certo livello.Un dual G5 avrebbe senso come macchina per workstaion e non come schiavetto di render ma come ti dicevo sopra non ha le caratteristiche per essere una workstation 3D.Sai quanto spendo per fare una renderfarm con 4 Barebone P4 a 2.6c tirati a 3.1 ghz?Tanto per darti un idea il cinebench sarebbe di 1500 punti contro i 522 del dual G5 e i 622 del dual Xeon 3ghz. Proporzionale e' il guadagno su qualsiasi altra applicazione in grado di gestire rendering distribuiti (praticamente tutte).
    Saluticiao
  • Anonimo scrive:
    Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
    - Scritto da: Anonimo

    Come qui?

    http://www.barefeats.com/pentium4.html

    http://www.barefeats.com/g5op.html

    no.. qui
    http://www.barefeats.com/g5c.html
    E' qui c'e' scritto che il Dual G5 non e' il
    personal computer piu' veloce del mondo (un
    personal da 7 milioni), quindi Apple come al
    solito esagera e c'e' il rischio che la
    gente ci crede.Lì c'è scritto solo che "in quel test" un dual Opteron da 3GHz è più veloce di un dual G5 d 2GHz.

    Oppure qui?

    www.top500.org

    Assolutamente irrilevante.Certo... irrilevnte perché non ti aggrada l'idea...
    il mio giudizio e' semplicemente questo:
    Apple afferma di avere il pc piu' veloce del
    mondo.
    I test dicono che il pc piu' veloce del
    mondo non e' un apple.www.top500.org dice il contrario.Perché mai i test che prendi in cosiderazione tu dovrebbero avre un'importanza maggiore?Eppoi tu hai espresso un sacco di altri giudizi fuori luogo

    Ma cosa fumi prima di scrivere? Non ho mai

    messo in discussione questa tua scelta, ti

    sto solo dicendo che dovresti evitare di

    giudicare ciò che non conosci

    ho semplicemente giudicato in base a cio'
    che e' stato detto da Apple e cioe' che il
    G5 e' il pc piu' veloce del mondo e invece
    non e' vero punto e basta.Non è vero perché? per il test che hai postato tu?


    puo' essere che gli siano costati di meno.


    Io non ne devo comprare 1100.



    Prezzi di listino, cicciobello...

    Cicciobello lo dici a tuo fratello. E non me
    ne frega nulla di quanto possano aver pagato
    la fornitura di Dual G5. 7 milioni per un Hw non
    aggiornabile sono eccessivi.Forse non hai capito... Te lo rispiego:i responsabili del Virginia Tech hanno scelto i PowerMacG5 perché a parità di costo le alternative x86 erano meno potenti, e a parità di potenza le alternative x86 erano più costose.Questo taglia le gambe a qualsiasi tua considerazione
    Ci vediamo tra 1 anno quando il tuo Dual G5
    andra' come i celeron. Io non ho nessun Dual-G5, e lascia perdere il Celeron...


    ma infatti Osx e' irrilevante per me.



    Quindi evita di parlarne

    parlo di quello che mi pare. Osx e'
    irrilevante e alquanto inutile.. per me e
    per il resto del mondo.Non puoi saperlo perché non lo conosci, quindi tutto quello che dici in proposito sono parole a vanvera

    Ohooo... è arrivato mister intelligenza...

    Te lo spiego con parole semplici, così

    vediamo se riesci a capire:

    quando si fa un test si possono testare

    diverse funzioni che convolgono in maniera

    più o meno pesante diversi componenti della

    macchina. Un test che implica continue

    letture sull'hard disk non sarà significante

    per misurare le prestazioni del processore,

    un gioco 3D metterà in evidenza la scheda

    video, ecc... ecc... Tutto questo senza

    condsiderare gli eventuali livelli di

    ottimizzazione del sw.

    Vuoi insegnare a scrivere i bench a quelli
    che lo fanno di mestiere?No: voglio solo farti capire che le prestazioni di una macchina non si misurano con semplici test dai risultati aleatori.Se poi tu sei un pollastro che ci crede ad occhi chiusi continua pure a fare le tue scelte in questo modo, e mi raccomando di non comprare un Mac, perché utenti come te farebbero abbassare il livello medio del mondo MacintoshSaluti
  • Anonimo scrive:
    Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN

    Guarda qui allora:
    http://www.barefeats.com/pentium4.htmlsi ma i dual xeon a 2.4 sono vecchi.i 3 ghz sono qui.http://www.barefeats.com/g5c.htmlSono comunque notevoli i risultati con AfterFX anche se io ho fatto un test pubblicato su un sito e il mio 3.2 Ghz e' risultato piu' veloce di 5 macchine dual G5 e piu' lento di 2.Ma poi After Effects, che utilizzo con soddisfazione dalle prime versioni, e' notoriamente scritto molto bene per PPC.
    Scusa ma che test sarebbero? A parte che non
    si sa quanta RAM hanno le varie macchine, e
    nemmeno la versione del sistema operativo,su windows non conta praticamente nulla la versione del sistema operativo.
    si legge: "In Adobe Photoshop we timed the
    operation of ten filters on a 50MB image
    file and a 150MB file". Si ma che filtri? Se
    usano filtri che sfruttano Altivec le
    prestazioni del G5 schizzano... dipende da
    tante cose... scritto così non significa
    nulla.si e' criticabile una cosa del genere. Questi test con PS non sono certo precisi quanto il Cinebench che ti da un esatto indice di perfomances nel caso tu lavorassi con Cinema4D.
    Eppoi non esiste mica solo photoshoppero' io uso quello e quindi mi interessano perche' maneggio immagini molto pesanti.
    Salutibye
    • Anonimo scrive:
      Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
      - Scritto da: Anonimo

      Guarda qui allora:

      http://www.barefeats.com/pentium4.html

      si ma i dual xeon a 2.4 sono vecchi.Non sono vecchi, sono comunque validi...
      i 3 ghz sono qui.

      http://www.barefeats.com/g5c.htmlDa qui si vede che un dual G5 da 2GHz tiene il passo di un dual Xeon da 2.66 GHz, o di un dual Opteron da 2GHz, quindi il G5 non è lento. E considera che non c'è ottimizzazione: in programmi come FinalCut o Shake, l'ottimizzazione per G5 ha portato ad incrementi in ogni funzione, di "almeno" il 25-30%

      Scusa ma che test sarebbero? A parte che non

      si sa quanta RAM hanno le varie macchine, e

      nemmeno la versione del sistema operativo,

      su windows non conta praticamente nulla la
      versione del sistema operativo.Su Mac si, e soprattutto la RAM

      si legge: "In Adobe Photoshop we timed the

      operation of ten filters on a 50MB image

      file and a 150MB file". Si ma che filtri? Se

      usano filtri che sfruttano Altivec le

      prestazioni del G5 schizzano... dipende da

      tante cose... scritto così non significa

      nulla.

      si e' criticabile una cosa del genere.
      Questi test con PS non sono certo precisi
      quanto il Cinebench che ti da un esatto
      indice di perfomances nel caso tu lavorassi
      con Cinema4D.Appunto

      Eppoi non esiste mica solo photoshop

      pero' io uso quello e quindi mi interessano
      perche' maneggio immagini molto pesanti.Allora faresti bene a provarlo "seriamente" prima di stabilire su quale piattaforma gira meglio, e non certo basandoti su test come questi Saluti
  • Anonimo scrive:
    Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo
    presto metterà on-line anche il test fatto
    con photoshop con queste macchine.
    Sicuramente é più affidabile di pcworld non
    credi?aggiornamento:ha messo on-line i test fatti con psp7 e il dual opteron (2ghz) 246 sembra essere meglio...per ora.negli altri test ae6, cinebench, bryce é meglio il dual g5.
    • Anonimo scrive:
      Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo



      - Scritto da: Anonimo

      presto metterà on-line anche il test fatto

      con photoshop con queste macchine.

      Sicuramente é più affidabile di pcworld
      non

      credi?

      aggiornamento:

      ha messo on-line i test fatti con psp7 e il
      dual opteron (2ghz) 246 sembra essere
      meglio...per ora.

      negli altri test ae6, cinebench, bryce é
      meglio il dual g5.aggiornamento 2:http://www.barefeats.com/g5op2.htmlWe pulled the hi-rez graphs of 3D stress tests from this page because we found out that the Opteron was sporting a Radeon 9800 Pro XT, not just a Radeon 9800 Pro. The G5 was at a double disadvantage with less memory (256MB vs 128MB) and with slower core clock speed.quindi per ora per quello che riguarda il i giochi 3D non sono da prendere in considerazione.
  • Anonimo scrive:
    Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
    - Scritto da: Anonimo
    ma infatti Osx e' irrilevante per me. La
    cosa piu' importante e' l'hw e la
    certificazione per le applicazioni high end
    (che non c'e'). Applicazioni high-end come TetrUSS? Ah, scusa, non esiste per x86, la NASA (chissà perché) preferisce i PPC..... ;)

    Photoshop, Cinema 4D per esempio.
    Dimostrami che i Mac sono piu' veloci e
    ritiro tutto.Se ti bastano AfterEffects, Bryce e Cinebench puoi leggere qui:http://www.barefeats.com/g5op.htmlSe invece preferisci pagine in francese:http://www.lematin.ch/nwmatinhome/nwmatintendances/le_matin0/high_tech/le_g5_a_la_hauteur.htmlSimpatico dove dice: "La différence est si énorme que le designer propose de tenter de nouveau l?expérience..." :)Dai, avresti fatto più bella figura a stare zitto....
    • Anonimo scrive:
      Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN

      Applicazioni high-end come TetrUSS?
      Ah, scusa, non esiste per x86, la NASA
      (chissà perché) preferisce i PPC..... ;)TetrUSS non e' un'applicazione 3D high end, quelle nate su Irix per intenderci. Me lo sono chiesto anche io perche' la nasa usa PPC... Forse riesco a scrivere applicazioni ottimizzate che ci lavorano bene. Forse il capoccia che occupa di queste cose e' un macuser :)
      Se ti bastano AfterEffects, Bryce e
      Cinebench puoi leggere qui:
      http://www.barefeats.com/g5op.htmlnon bastano... :( il trouble installing poi mi crea qualche perplessita'.Bryce non si puo' considerare ed e' l'unico 3D ad andare piu' veloce su PPC. E' lento su Pc ed e' lento su Mac alla fine quindi e' scritto con i piedi.http://www.barefeats.com/g5c.html Cinema per ora gira sempre piu' veloce sui pc anche se in maxon hanno scritto una versione opposita ottimizzata per G5 cosa che non fanno tutti, ci mancherebbe che uno deve sperare in un ottimizzazione ad hoc della applicazioni che usa.
      Dai, avresti fatto più bella figura a stare
      zitto....http://www.pcworld.com/news/article/0,aid,112749,pg,1,00.aspsingoli Athlon 64 a 2.2 ghz che battono un dual G5 a 2Ghz in tutti i test. Consideriamo photoshop gli altri non ci interessano.Belle macchine ma se basta un athlon64 per superare un dual G5 con Photohop, mi prendo uin Athlon64 :) che dici?
      • Anonimo scrive:
        Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
        - Scritto da: Anonimo

        Se ti bastano AfterEffects, Bryce e

        Cinebench puoi leggere qui:

        http://www.barefeats.com/g5op.htmlqui é più veloce dei dual opteron 2ghz.
        non bastano... :( il trouble installing poi
        mi crea qualche perplessita'.
        Bryce non si puo' considerare ed e' l'unico
        3D ad andare piu' veloce su PPC. E' lento su
        Pc ed e' lento su Mac alla fine quindi e'
        scritto con i piedi.presto metterà on-line anche il test fatto con photoshop con queste macchine.Sicuramente é più affidabile di pcworld non credi?Basti pensare che le "teste" dietro a questa rivista per testare la potenza delle cpu a 64 bit (AMD 246 e FX-51 / G5) le testano con word / premiere.
        http://www.barefeats.com/g5c.htmlIn questo caso quello che per il momento sembra avere la meglio sono i dual Xeon 2.66 e 3.06
        Cinema per ora gira sempre piu' veloce sui
        pc anche se in maxon hanno scritto una
        versione opposita ottimizzata per G5 cosa
        che non fanno tutti, ci mancherebbe che uno
        deve sperare in un ottimizzazione ad hoc
        della applicazioni che usa. Veramente se vuoi sfruttare nativamente un'applicazione come minimo la scrivi per i 64bit. (la versione definitiva per G5 arriverà all'inizio del 2004)"CINEBENCH 2003 G5 is a technology study. MAXON has optimized crucial parts of the render engine for the G5 with the support of Apple, which now reaches speed increases of approximately 20%. Further improvements are expected once an optimized compiler with G5 support is available, which shall produce efficient and reliable G5 code.We expect new compilers and tools to be released during the first quarter of 2004, allowing us to deliver production quality G5-optimization for CINEMA 4D and BodyPaint 3D."
        http://www.pcworld.com/news/article/0,aid,112

        singoli Athlon 64 a 2.2 ghz che battono un
        dual G5 a 2Ghz in tutti i test. Consideriamo
        photoshop gli altri non ci interessano.scusami probabilmente ci dev'essere un problema nei numeri...io leggo diversamenteApple Power Mac G5 Two 2-GHz PowerPC G5s 128MBtest in second to run test: 18 / 51 (photoshop)Alienware Aurora 2.2-GHz Athlon 64 FX-51 128MBtest in second to run test: 21 / 60 (photoshop)quindi mi spiace ma Athlon é più lento...il punteggio era espresso in secondi per eseguire il test.l'unico che sembra più veloce di un soffio é opteron 2462-GHz Opteron Model 246s 128MB 17 / 47p.s.per quello che riguarda i pentium 4 a 3,2 ghz neanche da prendere in considerazione per photoshop é decisamente troppo lento confronto queste macchine.praticamente il singolo p4 a 3,2ghz ci mette pochi secondi meno del singolo G5 a 1.8 ghz
      • Anonimo scrive:
        Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
        - Scritto da: Anonimo

        Se ti bastano AfterEffects, Bryce e

        Cinebench puoi leggere qui:

        http://www.barefeats.com/g5op.html

        non bastano... :( il trouble installing poi
        mi crea qualche perplessita'.Guarda qui allora:http://www.barefeats.com/pentium4.html
        [...]
        http://www.pcworld.com/news/article/0,aid,112

        singoli Athlon 64 a 2.2 ghz che battono un
        dual G5 a 2Ghz in tutti i test. Consideriamo
        photoshop gli altri non ci interessano.Scusa ma che test sarebbero? A parte che non si sa quanta RAM hanno le varie macchine, e nemmeno la versione del sistema operativo, si legge: "In Adobe Photoshop we timed the operation of ten filters on a 50MB image file and a 150MB file". Si ma che filtri? Se usano filtri che sfruttano Altivec le prestazioni del G5 schizzano... dipende da tante cose... scritto così non significa nulla.Eppoi non esiste mica solo photoshopSaluti
  • Anonimo scrive:
    Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN

    Tu come lo spieghi tutto ciò? perché sono
    lenti o magari cool? e non costano neanche
    meno di un pc "tradizionale"perche' con i G5, i mac, hanno avuto un reale salto prestazionale che ha pareggiato il gap con gli x86.
    p.s. non scrivere che é grazie ai bench di
    Apple perché sono stati denigrati da tutto
    il mondo.

    Mai pensato che magari funzionano veramente
    bene???devono funzionare bene, ci mancherebbe altro.Costano 3500 Euro!
    come non va? il dual non funziona? miiii se
    l'avessi saputo prima di acquistarne 3 e
    lavorarci alla grande!
    :) certo che va. Ne volevo prendere uno anche io ma poi nel mio campo sarebbe diventato lento in poco tempo.Le macchine chiuse non vanno bene per me.
    meglio di lui non so...meglio di me non
    credo proprioallora sai cosa intendo quando parlo di poca ottimizzazione.
    veramente per conoscerlo basta lavorarci con
    tutti i modelli da più di 10 anni tutti i
    giorni come me. :)se vuoi farmi provare le 3 macchine che hai, lo possiamo fare subito. Le mettiamo nella mia renderfarm con altre 8 macchine e vediamo come si comportano. Basta che siano in rete. Se hai voglia ci sentiamo via email.
    i test in questione servono solo per chi ha
    tempo di seguirli e per fare vendere più o
    meno cpu di una certa marca.
    crediamo ancora a babbo natale? o forse c'è
    dietro qualcuno che spinge.i test in questione sono molto importanti per me.Ci sono aziende (spec.org) che scrivono test proprio per dare la possibilita' agli altri di poter capire dove investire il proprio denaro.
  • Anonimo scrive:
    Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
    - Scritto da: Anonimo

    Perché? Tu hai una fonte che dimostra il

    contrario?

    l'hai detto tu non io.Eh no... sei tu a dire che MacOSX crash sempre(ribadisco: da oltre 3 anni mai un crash su 20 macchine)

    Ad ogni modo una fonte è l'autorevole

    rivista PC-Professionale, che ha realizzato

    delle statistiche sull'affidabilità hw/sw di

    varie marche di computer ed Apple si è

    dimostrata la migliore.

    varie marche. Ci sono piu' affidabili dei
    mac. Probabilmente quelli testati da
    Pc-Professionale non lo erano.Bello mio, a livelllo di sistema operativo (erano test sia hw che sw) si parlava o di MacOS o di UinDOS, quindi non si scappa... MacOSX si è dimostrato migliore di UinDOS

    ?

    Panther zippa da sistema e cmq un doppio

    click su un ,zip ha SEMPRE aperto lo

    StuffIt Expander

    forse non lo aveva scaricato e ha provato
    con winzip.StuffIt Expander è installato di default su tutti i Mac, da molto tempo... anche con MacOS classic... e cmq per Mac esiste MacZip, non WinZip, o altri equivalenti...E' incredibile come di volta in volta dimostri di essere sempre più incompetente...Saluti
  • Anonimo scrive:
    Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN


    Houdini, max, softimage, Iris, Astroart,

    Acid.

    Ci sono sw equivalenti...non ci sono software equivalenti e tanto meno un hw in grado di farli girare.Non parlare di cose che non conosci.
    Tanto per fare un esempio: lo sai con cosa
    hanno realizzato la post-produzione de "Il
    Signore degli Anelli"?non di certo con un mac.

    Photoshop e Cinema sono lenti anche su una

    macchina da 7 milioni.

    Falso... www.top500.orghai visto dei test di cinema e photoshop sul virginia tech?me li posti per favore.
    Ti sfugge il buon senso, l'educazione e il
    rispetto delle scelte di chi non la pensa
    come terispetta le mie scelte e le mie idee. I mac non sono all'altezza del mio lavoro e quindi non li uso. E chi continua a sostenere che sono il meglio del meglio sbaglia perche' non sa di cosa parla e non rispetta le mie opinioni.
    Falso... www.top500.orgsenza andare sui cluster basta vedere le applicazioni che usano tutti per capire se va o non va.. e non va.
    Certo, come no... un'università spende
    milioni di dollari per studi sulla fisica
    molecolare, solo per fare uno specchietto
    delle allodole pro-Applepotevano ottenere gli stessi risultati con 100.000 amiga di seconda mano se e' per questo.lascia perdere perche' non sai di che parli.
    E c'è chi parla a vanverane sei un esempio.con top500.org lo hai piu' volte ampiamente dimostrato.
    Va bene, pensala come vuoi, ma se non lo
    conosci non puoi esprimere un giudizio
    sensato (e infatti continui a sparare
    cavolate)conosco l'hw del mac meglio di te.e per conoscerlo basta vedere i veri test che fanno gli utenti.
    Salutiarrivederci sig. www.top500.org
    • Anonimo scrive:
      Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
      - Scritto da: Anonimo


      Houdini, max, softimage, Iris, Astroart,


      Acid.



      Ci sono sw equivalenti...

      non ci sono software equivalenti Non esserne così certo, visto che non conosci il mondo Mac

      Tanto per fare un esempio: lo sai con cosa

      hanno realizzato la post-produzione de "Il

      Signore degli Anelli"?

      non di certo con un mac.E invece si...


      Photoshop e Cinema sono lenti anche su una


      macchina da 7 milioni.



      Falso... www.top500.org

      hai visto dei test di cinema e photoshop sul
      virginia tech?
      me li posti per favore.Era solo per dire che non è vero che i G5 sono lenti

      Ti sfugge il buon senso, l'educazione e il

      rispetto delle scelte di chi non la pensa

      come te

      rispetta le mie scelte e le mie idee.Io non giudico le tue scelte e le ho sempre rispettate: te l'ho già detto 1000 volte, resta pure col tuo PC, non me ne può fregare di meno. Critico solo il fatto che tu esprimi giudizi su qualcosa che non conosci.
      I mac non sono all'altezza del mio lavoro e quindi
      non li uso.Non usarli... ma non esprimere giudizi se non li usi e non li conosci

      Falso... www.top500.org

      senza andare sui cluster basta vedere le
      applicazioni che usano tutti per capire se
      va o non va.. e non va.www.top500.org

      Certo, come no... un'università spende

      milioni di dollari per studi sulla fisica

      molecolare, solo per fare uno specchietto

      delle allodole pro-Apple

      potevano ottenere gli stessi risultati con
      100.000 amiga di seconda mano se e' per
      questo.
      lascia perdere perche' non sai di che parli.ROTFL... guarda che i responsabili del progetto hanno dichiarato di aver scartato macchine con processori della serie x86 perché troppo lenti (a parità di pezzo) o troppo costosi (a parità di prestazioni), senza contare che con le macchine Apple ci hanno messo metà del tempo per configurare e ottimizzare il tutto.

      Va bene, pensala come vuoi, ma se non lo

      conosci non puoi esprimere un giudizio

      sensato (e infatti continui a sparare

      cavolate)

      conosco l'hw del mac meglio di te.Non conosci MacOS e l'hai dimostrato non azzeccando neanche una risposta alle domande che ti ho fatto (e certe erano prorpio facili facili)
      e per conoscerlo basta vedere i veri test
      che fanno gli utenti.I test si possono fare i 1000 modi diversi. Io uso quotidianamente entrambe le piattaforme e so di cosa parlo, mentre tu parli solo per sentito dire (indi parli a vanvera).Te l'ho già detto mlte altre volte (ma tu blissi sempre) se fai un test (ma non lo farai mai) dicci macchina, sistema, applicazioni e funzioni utilizzate, altrimenti smettila di dare fiato alla bocca.Saluti
      • Anonimo scrive:
        Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN


        non ci sono software equivalenti

        Non esserne così certo, visto che non
        conosci il mondo Macne sono certo, e' il mio lavoro.


        Signore degli Anelli"?



        non di certo con un mac.

        E invece si... dimostralo.
        Era solo per dire che non è vero che i G5
        sono lentinon sono lenti. Sono solo piu' lenti degli X86.
        Io non giudico le tue scelte e le ho sempre
        rispettate: te l'ho già detto 1000 volte,
        resta pure col tuo PC, non me ne può fregare
        di meno. Critico solo il fatto che tu
        esprimi giudizi su qualcosa che non conosci.esprimo giudizi sulla basse performances documentate dell'hw che conflittano con le altissime performances dichiarate da apple.
        Non usarli... ma non esprimere giudizi se
        non li usi e non li conosciconosco abbastanza per sapere che non mi sarebbero utili.
        www.top500.org
        ROTFL... guarda che i responsabili del
        progetto hanno dichiarato di aver scartato
        macchine con processori della serie x86
        perché troppo lenti (a parità di pezzo) o
        troppo costosi (a parità di prestazioni),
        senza contare che con le macchine Apple ci
        hanno messo metà del tempo per configurare e
        ottimizzare il tutto.puo' essere che gli siano costati di meno.Io non ne devo comprare 1100.
        Non conosci MacOS e l'hai dimostrato non
        azzeccando neanche una risposta alle domande
        che ti ho fatto (e certe erano prorpio
        facili facili)ma infatti Osx e' irrilevante per me. La cosa piu' importante e' l'hw e la certificazione per le applicazioni high end (che non c'e').
        I test si possono fare i 1000 modi diversi.
        Io uso quotidianamente entrambe le
        piattaforme e so di cosa parlo, mentre tu
        parli solo per sentito dire (indi parli a
        vanvera).Apple ti insegnato che i test si possono taroccare in 1000 modi diversi. I test si fanno nello stesso modo o non sarebbero test standard.
        Te l'ho già detto mlte altre volte (ma tu
        blissi sempre) se fai un test (ma non lo
        farai mai) dicci macchina, sistema,
        applicazioni e funzioni utilizzate,
        altrimenti smettila di dare fiato alla
        bocca.Photoshop, Cinema 4D per esempio.Dimostrami che i Mac sono piu' veloci e ritiro tutto.
        • Anonimo scrive:
          Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
          - Scritto da: Anonimo

          Non esserne così certo, visto che non

          conosci il mondo Mac

          ne sono certo, e' il mio lavoro.Sarà anche il tuo lavoro, ma il mondo Mac non lo conosci



          Signore degli Anelli"?





          non di certo con un mac.



          E invece si...

          dimostralo.http://www.apple.com/shake/stories/lotr/

          Era solo per dire che non è vero che i G5

          sono lenti

          non sono lenti. Sono solo piu' lenti degli
          X86.Come qui?http://www.barefeats.com/pentium4.htmlhttp://www.barefeats.com/g5op.htmlOppure qui?www.top500.org

          Io non giudico le tue scelte e le ho sempre

          rispettate: te l'ho già detto 1000 volte,

          resta pure col tuo PC, non me ne può fregare

          di meno. Critico solo il fatto che tu

          esprimi giudizi su qualcosa che non
          conosci.

          esprimo giudizi sulla basse performances
          documentate dell'hw che conflittano con le
          altissime performances dichiarate da apple.esprimi giudizi su qualcosa che non conosci

          Non usarli... ma non esprimere giudizi se

          non li usi e non li conosci

          conosco abbastanza per sapere che non mi
          sarebbero utili.Ma cosa fumi prima di scrivere? Non ho mai messo in discussione questa tua scelta, ti sto solo dicendo che dovresti evitare di giudicare ciò che non conosci

          ROTFL... guarda che i responsabili del

          progetto hanno dichiarato di aver scartato

          macchine con processori della serie x86

          perché troppo lenti (a parità di pezzo) o

          troppo costosi (a parità di prestazioni),

          senza contare che con le macchine Apple ci

          hanno messo metà del tempo per configurare e

          ottimizzare il tutto.

          puo' essere che gli siano costati di meno.
          Io non ne devo comprare 1100.Prezzi di listino, cicciobello...

          Non conosci MacOS e l'hai dimostrato non

          azzeccando neanche una risposta alle domande

          che ti ho fatto (e certe erano prorpio

          facili facili)

          ma infatti Osx e' irrilevante per me. Quindi evita di parlarne

          I test si possono fare i 1000 modi diversi.

          Io uso quotidianamente entrambe le

          piattaforme e so di cosa parlo, mentre tu

          parli solo per sentito dire (indi parli a

          vanvera).

          Apple ti insegnato che i test si possono
          taroccare in 1000 modi diversi. I test si
          fanno nello stesso modo o non sarebbero test
          standard.Ohooo... è arrivato mister intelligenza... Te lo spiego con parole semplici, così vediamo se riesci a capire:quando si fa un test si possono testare diverse funzioni che convolgono in maniera più o meno pesante diversi componenti della macchina. Un test che implica continue letture sull'hard disk non sarà significante per misurare le prestazioni del processore, un gioco 3D metterà in evidenza la scheda video, ecc... ecc... Tutto questo senza condsiderare gli eventuali livelli di ottimizzazione del sw.A seconda di quello che decido di testare, posso far risaltare le caratteristiche di una o dell'altra macchina, facendo risultare vincente una o l'altra, anche a parità di condizioni al contorno.
          Photoshop, Cinema 4D per esempio.
          Dimostrami che i Mac sono piu' veloci e
          ritiro tutto.macchina, sistema, applicazioni e funzioni utilizzateSaluti
          • Anonimo scrive:
            Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN

            http://www.apple.com/shake/stories/lotr/mica c'e' scritto che sono stati usati i mac. C'e' scritto che Lotr e' stato compositato con Shake... prima che venisse acquistato da apple.Di mac nemmeno l'ombra. Shake e' stato sviluppato da una societa' e Apple ha pensato bene di acquisire un ottimo prodotto e sfruttare l'onda pubblicitaria che ne derivava.Infatti tu ne vai fiero.. ma apple non centra nulla.


            Era solo per dire che non è vero che i
            G5


            sono lenti



            non sono lenti. Sono solo piu' lenti degli

            X86.

            Come qui?
            http://www.barefeats.com/pentium4.html
            http://www.barefeats.com/g5op.htmlno.. quihttp://www.barefeats.com/g5c.htmlE' qui c'e' scritto che il Dual G5 non e' il personal computer piu' veloce del mondo (un personal da 7 milioni), quindi Apple come al solito esagera e c'e' il rischio che la gente ci crede.Ma che dico.. tu ci credi :)
            Oppure qui?
            www.top500.orgAssolutamente irrilevante.

            esprimo giudizi sulla basse performances

            documentate dell'hw che conflittano con le

            altissime performances dichiarate da
            apple.

            esprimi giudizi su qualcosa che non conosciil mio giudizio e' semplicemente questo:Apple afferma di avere il pc piu' veloce del mondo.I test dicono che il pc piu' veloce del mondo non e' un apple.Basta. Apple racconta balle e su questo non ci piove.
            Ma cosa fumi prima di scrivere? Non ho mai
            messo in discussione questa tua scelta, ti
            sto solo dicendo che dovresti evitare di
            giudicare ciò che non conosciho semplicemente giudicato in base a cio' che e' stato detto da Apple e cioe' che il G5 e' il pc piu' veloce del mondo e invece non e' vero punto e basta.Sei duro di comprendonio.

            puo' essere che gli siano costati di meno.

            Io non ne devo comprare 1100.

            Prezzi di listino, cicciobello...Cicciobello lo dici a tuo fratello. E non me ne frega nulla di quanto possano aver pagato la fornitura di Dual G5.7 milioni per un Hw non aggiornabile sono eccessivi.Ci vediamo tra 1 anno quando il tuo Dual G5 andra' come i celeron.

            ma infatti Osx e' irrilevante per me.

            Quindi evita di parlarneparlo di quello che mi pare. Osx e' irrilevante e alquanto inutile.. per me e per il resto del mondo.Finche' girera' su Hw custom varra' come il due di picche.
            Ohooo... è arrivato mister intelligenza...
            Te lo spiego con parole semplici, così
            vediamo se riesci a capire:
            quando si fa un test si possono testare
            diverse funzioni che convolgono in maniera
            più o meno pesante diversi componenti della
            macchina. Un test che implica continue
            letture sull'hard disk non sarà significante
            per misurare le prestazioni del processore,
            un gioco 3D metterà in evidenza la scheda
            video, ecc... ecc... Tutto questo senza
            condsiderare gli eventuali livelli di
            ottimizzazione del sw.Vuoi insegnare a scrivere i bench a quelli che lo fanno di mestiere?
            A seconda di quello che decido di testare,
            posso far risaltare le caratteristiche di
            una o dell'altra macchina, facendo risultare
            vincente una o l'altra, anche a parità di
            condizioni al contorno.stai confondendo il modo di testare di Apple e il modo standard. Dai che di bench non ne capisci una cippa.
    • Anonimo scrive:
      Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
      - Scritto da: Anonimo
      rispetta le mie scelte e le mie idee. I mac
      non sono all'altezza del mio lavoro e quindi
      non li uso. E chi continua a sostenere che
      sono il meglio del meglio sbaglia perche'
      non sa di cosa parla e non rispetta le mie
      opinioni.Senza dubbio rispettiamo le tue idee da professionista che lavora con il 3D su PC/SGI ma per quello che riguarda i mac beh sono ben diversi da come continui a descriverli in questo forum.articolo preso da AppleInsider.comApple surpasses half million mark for Power Mac G5 salesDec 16 200311:00 AM EST"Sales of Apple's new PowerMac G5 product-line have topped over the half million mark, sources told AppleInsider this week. The dual 2GHz model remains the most popular among holiday shoppers, but is closely followed by the dual 1.8 GHz configuration. Sales of the company's single processor 1.6GHz model are said to be trailing far behind its multiprocessor counterparts.Meanwhile, sales of the company's elder Power Mac G4s are almost non-existent, sources said, with only 8000 units being sold this quarter--mainly to customers who still require the ability to boot into Mac OS 9.0. Last quarter Apple shipped 221,000 Power Mac units, fueled by over 100,000 pre-orders for the Power Mac G5. At the current rate, sales of the Power Mac G5 could surpass 300,000 units for the quarter, analysts said. The last time the company shattered the 300,000 sales figure for Power Macs was back in Quarter 3 of 2000, when it sold 351,000 Power Mac G4s."Tu come lo spieghi tutto ciò? perché sono lenti o magari cool? e non costano neanche meno di un pc "tradizionale"p.s. non scrivere che é grazie ai bench di Apple perché sono stati denigrati da tutto il mondo.Mai pensato che magari funzionano veramente bene???
      senza andare sui cluster basta vedere le
      applicazioni che usano tutti per capire se
      va o non va.. e non va.come non va? il dual non funziona? miiii se l'avessi saputo prima di acquistarne 3 e lavorarci alla grande!:)
      conosco l'hw del mac meglio di te.meglio di lui non so...meglio di me non credo proprio
      e per conoscerlo basta vedere i veri test
      che fanno gli utenti.veramente per conoscerlo basta lavorarci con tutti i modelli da più di 10 anni tutti i giorni come me. :)i test in questione servono solo per chi ha tempo di seguirli e per fare vendere più o meno cpu di una certa marca.crediamo ancora a babbo natale? o forse c'è dietro qualcuno che spinge.
  • Anonimo scrive:
    Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
    - Scritto da: Anonimo

    Perché? Tu hai una fonte che dimostra il

    contrario?

    l'hai detto tu non io.


    Ad ogni modo una fonte è l'autorevole

    rivista PC-Professionale, che ha
    realizzato

    delle statistiche sull'affidabilità hw/sw
    di

    varie marche di computer ed Apple si è

    dimostrata la migliore.

    varie marche. Ci sono piu' affidabili dei
    mac. Probabilmente quelli testati da
    Pc-Professionale non lo erano.
    Vabbè, non è colpa tua, la colpa è mia che ti do corda.....

    ?

    Panther zippa da sistema e cmq un doppio

    click su un ,zip ha SEMPRE aperto lo
    StuffIt

    Expander

    forse non lo aveva scaricato e ha provato
    con winzip.StuffIt è di serie su TUTTI i Mac. DI SERIE, e funziona con tutti i formati compressi senza neanche aprire il programma.
  • Anonimo scrive:
    Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
    - Scritto da: Anonimo

    Ti ricordi le statistiche?



    problemi_win/venduto_win


    problemi_mac/venduto_mac



    Te l'ho già spiegato infinite volte, se vuoi

    continuare a fare orecchie da mercante

    sono fatti tuoi

    hai una fonte dove viene documentata questa
    cosa o sono le solite fesserie?Perché? Tu hai una fonte che dimostra il contrario?Ad ogni modo una fonte è l'autorevole rivista PC-Professionale, che ha realizzato delle statistiche sull'affidabilità hw/sw di varie marche di computer ed Apple si è dimostrata la migliore.

    Ovvio, fatto sta che se lo chiedi ad un

    utente Win mediamente non lo sa, mentre un

    utente Mac mediamente lo sa.

    ci sono utenti mac che installano il winzip
    sotto osx questa fa proprio ridere.? Panther zippa da sistema e cmq un doppio click su un ,zip ha SEMPRE aperto lo StuffIt Expander

    Questo significa, o che sotto MacOS è più

    semplice, o che gli utenti Mac sono

    mediamente più esperti (e se un utente

    mediamente esperto decide di prendere un

    Mac ci sarà un motivo...)

    certo. Esperti in cosa? Nella vita di Steve
    Jobbe? Se sei capace di leggere quello che ho scritto prima bene, altrimenti evita battute di basso livello

    Basta riprendere quella parte di thread con

    le domande e il "controinterrogatorio" per

    esempio... sinceramente però mi sto pure

    stancando sia di seguire questo lungo thread

    inutile, sia di stare dietro a te

    ecco, vai caro e non disturbarci con le tue
    fesserie.ROTFL... hai blissato nuovamente... sei ultrapatetico... torna a parlare di mac solo dopo chene avrai usato uno, incompetente che non sei altroSaluti
    • Anonimo scrive:
      Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN

      Perché? Tu hai una fonte che dimostra il
      contrario?l'hai detto tu non io.
      Ad ogni modo una fonte è l'autorevole
      rivista PC-Professionale, che ha realizzato
      delle statistiche sull'affidabilità hw/sw di
      varie marche di computer ed Apple si è
      dimostrata la migliore.varie marche. Ci sono piu' affidabili dei mac. Probabilmente quelli testati da Pc-Professionale non lo erano.
      ?
      Panther zippa da sistema e cmq un doppio
      click su un ,zip ha SEMPRE aperto lo StuffIt
      Expanderforse non lo aveva scaricato e ha provato con winzip.
      Se sei capace di leggere quello che ho
      scritto prima bene, altrimenti evita battute
      di basso livelloCapisco, esperti di stuffit expander.
      ROTFL... hai blissato nuovamente... sei
      ultrapatetico... torna a parlare di mac solo
      dopo chene avrai usato uno, incompetente che
      non sei altroSei ancora qui?
    • Anonimo scrive:
      Tanto per ricordare.
      http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=501158Ti avevo detto di sparire miseramente.. ma non immaginavo che avresti messo la codina in mezzo alle gambe per davvero.Mi aspettavo la solita arrampicata sugli specchi o assistere a una nuova sceneggiata.Bada che si scherza anche sui forum.Non ti sarai arrabbiato per davvero?
      • Anonimo scrive:
        Re: Tanto per ricordare.
        - Scritto da: Anonimo
        http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid

        Ti avevo detto di sparire miseramente.. ma
        non immaginavo che avresti messo la codina
        in mezzo alle gambe per davvero.
        Mi aspettavo la solita arrampicata sugli
        specchi o assistere a una nuova sceneggiata.

        Bada che si scherza anche sui forum.
        Non ti sarai arrabbiato per davvero?A chi ti stai rivolgendo?No certo a me se posti quel linkBoh...Saluti
  • Anonimo scrive:
    Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
    - Scritto da: Anonimo

    Ovviamente uno scrive sul forum quando ha

    problemi... vogliamo dare uno sguardo a

    it.comp.os.uindos?

    e' ovvio. Secondo te c'e' piu' gente che ha
    problemi con Amiga o con OSX? Vuol dire che
    Amiga e' meglio di OSX?Ti ricordi le statistiche?problemi_win/venduto_win
    problemi_mac/venduto_macTe l'ho già spiegato infinite volte, se vuoi continuare a fare orecchie da mercante sono fatti tuoi

    Già, ma chiedi a qualcuno di configurare una

    connessione ad internet da sistema, senza

    utilizzare i tool dei vari provider free

    (giusto per fare un esempio); te ne trovo a

    migliaia che non ci riescono

    non li ho mai utilizzati, ma fare una
    connessione ad internet e' estremamente
    facile, basta sapere come si fa
    naturalmente.Ovvio, fatto sta che se lo chiedi ad un utente Win mediamente non lo sa, mentr eun utente Mac mediamente lo sa.Questo significa, o che sotto MacOS è più semplice, o che gli utenti Mac sono mediamente più esperti (e se un utente mediamente esperto decide di prendere un Mac ci sarà un motivo...)

    E' vero: spari vaccate con calma, e

    possibilmente eviti di rispondere quando sei

    colto in castagna

    Assolutamente falso. Quando non rispondo e'
    perche' reputo maleducato il tono di chi
    scrive e evito di leggere il post dopo la
    prima riga.Lascia perdere...
    Vaccate non ne scrivo. Se tu reputi di aver
    letto vaccate elencamele e vediamo se leBasta riprendere quella parte di thread con le domande e il "controinterrogatorio" per esempio... sinceramente però mi sto pure stancando sia di seguire questo lungo thread inutile, sia di stare dietro a teSaluti
    • Anonimo scrive:
      Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN

      Ti ricordi le statistiche?

      problemi_win/venduto_win

      problemi_mac/venduto_mac

      Te l'ho già spiegato infinite volte, se vuoi
      continuare a fare orecchie da mercante sono
      fatti tuoihai una fonte dove viene documentata questa cosa o sono le solite fesserie?la disequazione andrebbe vista così a parere mio:problemi_win/venduto_win*(n_virus+n_hw+n_hacker+n_soft) Ovvio, fatto sta che se lo chiedi ad un
      utente Win mediamente non lo sa, mentr eun
      utente Mac mediamente lo sa.ci sono utenti mac che installano il winzip sotto osx questa fa proprio ridere.
      Questo significa, o che sotto MacOS è più
      semplice, o che gli utenti Mac sono
      mediamente più esperti (e se un utente
      mediamente esperto decide di prendere un Mac
      ci sarà un motivo...)certo. Esperti in cosa? Nella vita di Steve Jobbe?
      Lascia perdere...lascia perdere.
      Basta riprendere quella parte di thread con
      le domande e il "controinterrogatorio" per
      esempio... sinceramente però mi sto pure
      stancando sia di seguire questo lungo thread
      inutile, sia di stare dietro a teecco, vai caro e non disturbarci con le tue fesserie.
  • Anonimo scrive:
    Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
    - Scritto da: Anonimo
    non credo di dover andare a vedere la guida
    di apple per sapere quali applicazioni
    esistono per lavorare in 3D.
    Maya esiste per OSX ma manca l'hw per farlo
    girare come si deve. Prima del g5 mancava
    anche la potenza di calcolo necessaria per
    essere produttivi. Manca sempre qualcosa.
    Ci sono comunque artisti molto bravi che
    lavorano in 3D su mac e molti hanno preso un
    Pc per utilizzare nel modo corretto i
    pacchetti di un certo livello.Adesso la potenza di calcolo c'è tutta...non é quello che manca.Sii difatti ho qualche amico che lavora con maya/lightwave/cinema su mac...notevoli senza dubbio.
    questo e' vero. Ma non c'e' la scelta che
    c'e' su windows.credo come descritto che il "problema" sia solo quello.forse non é cosi interessante per ora questo mercato per certi produttori. (o magari é solo una questione di contratti).
    Non ci sono le schede perche' non avrebbe
    avuto senso fare una scheda 3D professionale
    per Mac. Su windows le opengl sono state
    implementate da Nt 3.51 su Mac dall'uscita
    di OSX. Stendiamo poi un velo pietoso sui G4
    che nei rendering sono sempre stati
    ridicoli.
    cosa dovrei provare su G5? Fammi un esempio.su un dual 2ghz....le applicazioni che di solito utilizzo io (photoshop, fcp4/dvdstudiopro e magari un bel programma di montaggio audio tipo protools/logic).chiaramente utilizzare Panther su una macchina simile è un altro mondo che su un G4.Non ti parlo di programmi 3D perché non me ne intendo anche se sono a conoscenza che molti con maya/cinema/lighwave per OSX si trovano bene.Tanto per avere un idea reale di come macina questa macchina.Il termine macina mi é rimasto da un amico che lavora con 3dsmax/Lighwave/Maya...si esprime in questo modo per descrivere i suoi rendering. Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN

      Adesso la potenza di calcolo c'è tutta...non
      é quello che manca.
      Sii difatti ho qualche amico che lavora con
      maya/lightwave/cinema su mac...notevoli
      senza dubbio.c'e' per ora la possibilita' di renderizzare degli ottimi tempi ma per quanto? Fra sei mesi io cambio CPU e cambia la qualita' del mio lavoro su mac dovrei cambiare computer.
      credo come descritto che il "problema" sia
      solo quello.
      forse non é cosi interessante per ora questo
      mercato per certi produttori. (o magari é
      solo una questione di contratti).non c'erano i clienti prima.. secondo me piano piano, il 3D pro arrivera' anche su mac e io devo continuare a lavorare.
      su un dual 2ghz....le applicazioni che di
      solito utilizzo io (photoshop,
      fcp4/dvdstudiopro e magari un bel programma
      di montaggio audio tipo protools/logic).a parte ps, che gira' benissimo qui e su dual G5 non girerebbe meglio, il reto non mi serve.
      chiaramente utilizzare Panther su una
      macchina simile è un altro mondo che su un
      G4.quando lo dicevo io che Osx su un G4 faceva venire il latte alle ginocchia mi prendevano per pazzo.Da quando sono usciti i mouse ottici mi sono risolto anche i problemi di precisione e velocita' con il mouse.. tanto per rendere il fatto che meno fronzoli ci sono a rallentare l'interfaccia e meglio e'.
      Non ti parlo di programmi 3D perché non me
      ne intendo anche se sono a conoscenza che
      molti con maya/cinema/lighwave per OSX si
      trovano bene.si ma io ho sempre lavorato su workstation grafiche vere.. :) mica posso tornare indietro adesso che finalmente le schede grafiche high end hanno smesso di costare 7 milioni al pezzo.Una volta, possedere una workstation a casa avrebbe avuto dei costi proibitivi. Oggi ci siamo abituati e molti non se ne accorgono perche' non hanno interessi in quella direzione.. pero' windows e' stato il primo OS al mondo che ha permesso a tutti di poter avere una workstation grafica in casa a costi irrisori. Poi e' arrivato Linux e poi i Mac in parte.
      Tanto per avere un idea reale di come macina
      questa macchina.ci metto un secondo a capire come macina un dual G5.. :)ci sono i test apposta su internet.Non merita per troppi motivi. Penserei a OSX solo se fosse per il mercato x86. Linux.. piu' andiamo avanti e peggio diventa. Ogni volta che ne provo uno e' sempre piu' instabile.. sara' colpa del mio hw... sara' che linux gira di solito su hw medio.. no so.
      Il termine macina mi é rimasto da un amico
      che lavora con 3dsmax/Lighwave/Maya...si
      esprime in questo modo per descrivere i suoi
      rendering.
      Ciao:)
  • Anonimo scrive:
    Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
    - Scritto da: Anonimo
    houdini, Softimage, Max, Maya, Astroart,
    Iris, Acid.....attenzione maya complete esiste quella che manca per ora é la unlimited.se vuoi controllare i programmi per 3D qui puoihttp://guide.apple.com/it/categories/3d.lassoconsidera solo che con la bassa percentuale di utenti mac nel mondo 4% esiste una valanga di software.
    Ci sono solo le schede grafiche certificate
    per i giochi e non per le applicazioni
    professionali.Sicuramente anche questo é dovuto alla percentuale non proprio invitante per questi produttori.
    Ci sono abbondanti test e riscontri su
    quello che dico.Sicuramente é vero com'è altrettanto vero che i test sono fatti su misura per la multinazionale che paga di più vedi Intel, AMD e Apple...e tutti gli altri.Quindi se hai dei dubbi prova dei dual G5 in qualche negozio o meglio da qualche amico e poi decidi.Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN

      attenzione maya complete esiste quella che
      manca per ora é la unlimited.
      se vuoi controllare i programmi per 3D qui
      puoi
      http://guide.apple.com/it/categories/3d.lassonon credo di dover andare a vedere la guida di apple per sapere quali applicazioni esistono per lavorare in 3D.Maya esiste per OSX ma manca l'hw per farlo girare come si deve. Prima del g5 mancava anche la potenza di calcolo necessaria per essere produttivi. Manca sempre qualcosa.Ci sono comunque artisti molto bravi che lavorano in 3D su mac e molti hanno preso un Pc per utilizzare nel modo corretto i pacchetti di un certo livello.
      considera solo che con la bassa percentuale
      di utenti mac nel mondo 4% esiste una
      valanga di software.questo e' vero. Ma non c'e' la scelta che c'e' su windows.
      Sicuramente anche questo é dovuto alla
      percentuale non proprio invitante per questi
      produttori.Non ci sono le schede perche' non avrebbe avuto senso fare una scheda 3D professionale per Mac. Su windows le opengl sono state implementate da Nt 3.51 su Mac dall'uscita di OSX. Stendiamo poi un velo pietoso sui G4 che nei rendering sono sempre stati ridicoli.
      Sicuramente é vero com'è altrettanto vero
      che i test sono fatti su misura per la
      multinazionale che paga di più vedi Intel,
      AMD e Apple...e tutti gli altri.
      Quindi se hai dei dubbi prova dei dual G5 in
      qualche negozio o meglio da qualche amico e
      poi decidi.
      Ciaocosa dovrei provare su G5? Fammi un esempio.
  • Anonimo scrive:
    Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
    - Scritto da: Anonimo

    e tu quelli che utilizzano mac degli

    imbranati giusto?

    ma dai finiamola...

    non l'ho mai detto.Lasciamo perdere...
    Winodows e' il sistema operativo n.1 al
    mondo per diffusione. E' vero. Quindi?Anche PalmOS è molto più diffuso di WinCE o come diavolo si chiama, ma scommeto che se tu dovessi prendere un palmare ti butteresti su iPaq o simili...
    E' anche vero
    che OSX crasha e se prendi una macchina di
    qualita' e un powermac ci fai le stesse cose
    e sicuro che OSX prima o poi va giu' perche'
    e' ancora troppo giovane, Balle: lo uso da quando è uscita la beta, tenendo sotto controllo una ventina di macchine e non ho MAI MAI MAI avuto un crash. Se tu hai avuto un crash con MacOSX avrai qualche problema di altra natura,
    lo dimostra la
    10.3 che e' molto piu' stabile della 10.2.La 10.3 è molto più prestante, sicura della 10.2, ed ha molte più funzioni. La stabilità è sempre la stessa.
    Problemi di stabilita di OS non ricordo dal 99.Avrai la memoria corta. Il portatile Win2k che sto usando adesso crash mediamente ogni 3 - 4 mesi (seza considerare i crash delle singole applicazioni MS).(ovviamente macchiona da lavoro costantemente aggiornata, niente applicazioni strane, tutto registrato correttamente, ecc.. ecc...)
    ma non ci posso credere perche' e' noto che
    la 10.3 e' molto piu' stabile della 10.2 lo
    dicono anche i rivenditori.Noto a chi? Sicuramente non a te, che quando parli di Mac lo fai solo per sentito direI rivenditori dicono qualsiasi cosa pur di vendere: proprio ieri ho sentito uno che raccontava di come il Celeron fosse migliore del Pentium4 perché consumava e scaldava meno (e si stava parlando di macchine desktop...)
    bisogna confrontarlo con una macchina win2k
    o xp di qualita' e ben configurata. Vuoi
    paragonare la suddetta macchina con un
    powermac e le precedenti release di Osx?Come vuoi: MacOSX su 20 macchine non mi ha mai crashato dai tempi della public beta... fai un po' te...
    non sono preconcetti. Il 50% delle
    applicazioni che uso io non ci sono per Mac.Magari ce ne sono di equivalenti, anche migliori
    E in alcuni campi un certo genere di
    software non esiste.Esempi?
    Ho visto gente passare da mac a pc ed essere
    entusiasti. Fai un giro su it.comp.macintosh e troverai decine di persone che hanno fatto il contrario e sono ancora più entusiaste.
    ma secondo te un utente avanzato che lavora
    da anni sui computers e non solo con windows
    ha bisogno di provare un mac?Se vuole esprimere un giodizio in merito si, mi pare ovvio.Mica sei obbligato ad esprimere giudizi su cose che non conosci. Nessuno dice che devi passare al Mac, anzi, restatene pure col tuo PC, basta che non ci spacchi i maroni sparando cavolate
    Credi che
    bastino le gui colorate e la tanto decantata
    usability per cambiare piattaforma?Assolutamente no, ma fginche non lo provi non puoi sapere se e perché è meglio: sei tu a giudicare solo in base all'interfaccia, mica noi
    OSX e' ancora immaturo,Falso, ma non lo puoi sapere se non lo usi
    non e' in grado di
    sfruttare l'Hw come si deve,falso
    costa caro,cosa meno di XP
    non ci sono tutte le applicazioniEsempi?
    e finche a voi
    utenti andra' sempre bene a patto di avere
    la melina stampata sopra le cose rimarranno
    sempre cosi' come sono sempre state.Meno male che siamo noi i razzisti...
    finche' nessuno si lamentera' e finche non
    ci sara' concorrenza tutto questo non
    avverra' mai.La concorrenza è a livello superiore con i PC-Wintel
    Figurati se la apple perde tempo ad
    ottimizzare come si deve l'hw.. non si
    lamenta nessuno. non preoccuparti, che le lamentele ci sono state...
    Gli basta dire che non
    hanno colli di bottiglia, che hanno la CPU a
    64 Bit, che e' un Risc, che il Bus e' ad
    1Ghz e che vendono il personal computer piu'
    veloce del mondo e siete tutti contenti.www.top500.org
    ti ho gia' risposto prima. Conosco quello
    che serve. Il resto e' inutile contorno.Non conosci il Mac... stattene nel tuo brodo se non vuoi rimediare altre figuracce come quelle delle domande
    definisco fallito e impedito uno che mi
    definisce lobotomizzato in quanto winusers.E dove sarebbe questo?
    Ho lavorato e provato quasi tutte le
    piattaforme accessibili ai comuni mortali e
    non.. dato il mio lavoro.Ciò non toglie che di MacOS non sai una cippaSaluti
    • Anonimo scrive:
      Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN



      e tu quelli che utilizzano mac degli


      imbranati giusto?


      ma dai finiamola...



      non l'ho mai detto.

      Lasciamo perdere...Cazzo! non l'ho mai detto.In compenso mi sono beccato del lobotomizzato.

      Winodows e' il sistema operativo n.1 al

      mondo per diffusione. E' vero.

      Quindi?
      Anche PalmOS è molto più diffuso di WinCE o
      come diavolo si chiama, ma scommeto che se
      tu dovessi prendere un palmare ti butteresti
      su iPaq o simili...cosa centro PalmOS?
      Balle: lo uso da quando è uscita la beta,
      tenendo sotto controllo una ventina di
      macchine e non ho MAI MAI MAI avuto un
      crash. Se tu hai avuto un crash con MacOSX
      avrai qualche problema di altra natura, anche io non ho MAI MAI MAI avuto un crash perche' ho una macchina di qualita e so gestirla bene.Pero' ci sono utenti su Macitynet.it che hanno crash con OSX pur avendo le stesse macchine di qualita' mac che hanno tutti.Quindi non sono balle.
      La 10.3 è molto più prestante, sicura della
      10.2, ed ha molte più funzioni. La stabilità
      è sempre la stessa.su macity c'e' ci sono alieni che le hanno. Saranno altri OSX e altri mac.
      Avrai la memoria corta. Il portatile Win2k
      che sto usando adesso crash mediamente ogni
      3 - 4 mesi (seza considerare i crash delle
      singole applicazioni MS).non ho la memoria corta. Le applicazioni che uso io, selezionate in anni di esperienze, non mi danno problemi.
      (ovviamente macchiona da lavoro
      costantemente aggiornata, niente
      applicazioni strane, tutto registrato
      correttamente, ecc.. ecc...)infatti non va in crash, come dicono i tuoi colleghi, 3 volte al giorno.
      Noto a chi? Sicuramente non a te, che quando
      parli di Mac lo fai solo per sentito dire
      I rivenditori dicono qualsiasi cosa pur di
      vendere: proprio ieri ho sentito uno che
      raccontava di come il Celeron fosse migliore
      del Pentium4 perché consumava e scaldava
      meno (e si stava parlando di macchine
      desktop...)Il p4 a 13 micron scalda meno di un celeron con tecnologia piu' vecchia.
      Come vuoi: MacOSX su 20 macchine non mi ha
      mai crashato dai tempi della public beta...
      fai un po' te...ti credo.. e' su macity che avvengo i crash.
      Magari ce ne sono di equivalenti, anche
      migliorinon e' adatto alle mie esigenze. Conosco il mio lavoro.
      Esempi?il 3D.
      Fai un giro su it.comp.macintosh e troverai
      decine di persone che hanno fatto il
      contrario e sono ancora più entusiaste.normale. Chi incappa in un pc di bassa qualita' trovera' in un mac un'ottima macchina. Considera che ci sono 300/400 utenti pc per ogni mac. Sono i classici utonti che passano da pc a Mac.
      Se vuole esprimere un giodizio in merito si,
      mi pare ovvio.e con che cosa lo provo se quello che mi serve o non esiste o gira piu' lento?
      Mica sei obbligato ad esprimere giudizi su
      cose che non conosci. Nessuno dice che devi
      passare al Mac, anzi, restatene pure col tuo
      PC, basta che non ci spacchi i maroni
      sparando cavolate.Ho il diritto di scrivere quello che penso.Ho il diritto di criticare chi voglio.

      Credi che

      bastino le gui colorate e la tanto
      decantata

      usability per cambiare piattaforma?

      Assolutamente no, ma fginche non lo provi
      non puoi sapere se e perché è meglio: sei tu
      a giudicare solo in base all'interfaccia,
      mica noiprovato, bocciato. Per me sono macchine poco reattive.Su mac hai le mani completamente legate.Sono daccordo che con utenti inesperti siano perfette.
      Falso, ma non lo puoi sapere se non lo usiVERO! Fino alla 10.2 era un'elefante, ergo era IMMATURO.
      falsocon 2Gb di transfert sulla memoria rispetto ai 5.5 Gigabyte del mio.. l'hw del Dual G5 e' sfruttato a meta'. Quindi e' vero.
      cosa meno di XPCosta cara la dongle.
      Esempi?Houdini, max, softimage, Iris, Astroart, Acid.Photoshop e Cinema sono lenti anche su una macchina da 7 milioni.

      e finche a voi

      utenti andra' sempre bene a patto di avere

      la melina stampata sopra le cose
      rimarranno

      sempre cosi' come sono sempre state.

      Meno male che siamo noi i razzisti...ti sfugge il significato di razzismo.

      finche' nessuno si lamentera' e finche non

      ci sara' concorrenza tutto questo non

      avverra' mai.

      La concorrenza è a livello superiore con i
      PC-Wintele infatti i PC wintel sono performanti il Doppio.
      non preoccuparti, che le lamentele ci sono
      state...ma non avevi detto che e' ottimizzato?
      www.top500.orgspecchietto per le allodole.
      Non conosci il Mac... stattene nel tuo brodo
      se non vuoi rimediare altre figuracce come
      quelle delle domandec'e' chi si accontenta di avere una macchina sottosfruttata e chi no.
      Ciò non toglie che di MacOS non sai una cippaPerche' non ha senso perderci tempo dietro.Performances prima di tutto. Non ho bisogno di conoscere MacOS per sapere che i tempi lavorativi si allungherebbero.Guarda che a differenza di te sono stato fin troppo gentile ed educato.
      • Anonimo scrive:
        Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
        - Scritto da: Anonimo
        Cazzo! non l'ho mai detto.
        In compenso mi sono beccato del
        lobotomizzato.ciao capisco che sei incavolato ma conviene moderare i termini cosi evitiamo che ci bannano inutilmente.:)
        cosa centro PalmOS?per la diffusione...
        anche io non ho MAI MAI MAI avuto un crash
        perche' ho una macchina di qualita e so
        gestirla bene.
        Pero' ci sono utenti su Macitynet.it che
        hanno crash con OSX pur avendo le stesse
        macchine di qualita' mac che hanno tutti.
        Quindi non sono balle.se ti ricordi ieri sera ti ho spiegato perché a questi utenti capitano questi inconvenienti...firmware, drivers oppure ci mettono dentro qualsiasi cosa (scadente).
        su macity c'e' ci sono alieni che le hanno.
        Saranno altri OSX e altri mac.probabilmente c'é qualcuno che ha dei problemi con macchine non pienamente supportate da OSX 10.2 o 10.3 tipo iMac G3 certi modelli...ricordati che OSX sfrutta la GPU della scheda video è quindi richiede almeno 16-32 mb di sdram.
        non ho la memoria corta. Le applicazioni che
        uso io, selezionate in anni di esperienze,
        non mi danno problemi.

        ti credo.. e' su macity che avvengo i crash.ti piace scrivere queste frasi provocatorie vero? hihihihi tranquillo scherzo.
        Ho il diritto di scrivere quello che penso.
        Ho il diritto di criticare chi voglio.questo senza dubbio, i forum servono principalmente per scambiare opinioni / commenti ed altro....
        provato, bocciato. Per me sono macchine poco
        reattive.
        Su mac hai le mani completamente legate.
        Sono daccordo che con utenti inesperti siano
        perfette.per una frase simile potrei divorarti :p
        Costa cara la dongle.é inutile che posto quello che penso perché lo sai...(dell, compaq, ibm, toshiba)8)
        Guarda che a differenza di te sono stato fin
        troppo gentile ed educato.urca...no tranquillo sei stato gentile..
        • Anonimo scrive:
          Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN

          ciao capisco che sei incavolato ma conviene
          moderare i termini cosi evitiamo che ci
          bannano inutilmente.
          :)Non sono mica incavolato :)Quando ho a che fare con qualcuno che crede di offendere in certi modi, mi rendo conto di ever perso tempo e basta.
          per la diffusione...non ho mai visto un palmare in vita mia. Per me i computers servono per fare un certo tipo di lavoro e devono quindi essere cazzuti.
          se ti ricordi ieri sera ti ho spiegato
          perché a questi utenti capitano questi
          inconvenienti...firmware, drivers oppure ci
          mettono dentro qualsiasi cosa (scadente).per windows e' lo stesso. Perche' allora io utilizzo solo Hw di qualita' che conosco?Quante probabilita' ci sono di beccare su 100 PC Hw scadente e quante in 100 Mac?Se ci pensi, windows dovrebbe essere sparito dalla circolazione diversi anni fa e invece migliora di versione in versione.
          probabilmente c'é qualcuno che ha dei
          problemi con macchine non pienamente
          supportate da OSX 10.2 o 10.3 tipo iMac G3
          certi modelli...ricordati che OSX sfrutta la
          GPU della scheda video è quindi richiede
          almeno 16-32 mb di sdram.Spero che se un domani uscira' una roba del genere per PC sara disabilitabile. L'os deve essere pulito.Io disabilito tutti i services che non servono e disabilito tutte le cazzatine coreografiche dell'interfaccia. Se devo aspettare un decimo di secondo in piu' perche' c'e' un effettino sulle finestre.. mi stresso.
          ti piace scrivere queste frasi provocatorie
          vero? hihihihi tranquillo scherzo.come si puo' dire che OSX non crasha mai?A te e a molti altri non crashera' mai.. ma crasha e sullo stesso HW. L'ultima volta che ho visto crashare un OS e' stato linux invece.Ho semplicemente lanciato Netscape e dallo splash screen mi sono ritrovato al conteggio della memoria del bios.Quella si che e' stata grave.Ho resistito 3 mesi di seguito su linux e solo lui un bel po di anni fa. ma alla fine ho perso un mucchio di tempo per risolvere dipendenze e a cercare di abilitare il DMA sui dischi che andavano in PIO mode... pensa te.
          questo senza dubbio, i forum servono
          principalmente per scambiare opinioni /
          commenti ed altro....si ok.. ma se mi rispondi tu e non quello che mi ha attaccato nel solito modo offensivo......
          per una frase simile potrei divorarti :pe' la caratteristica dei sisteme mac e' rendere tutto trasparente all'utente.. ma alla fine diventa una palla.Va bene per gli utenti inesperti.
          é inutile che posto quello che penso perché
          lo sai...(dell, compaq, ibm, toshiba)
          8)io non compro dell e simili. Me li faccio e me li assisto.Sai che io non ho mai messo a rischio il mio lavoro proprio perche' conosco le mie macchine.Se dovessi mandare in assistenza un computer sarei rovinato.
          urca...no tranquillo sei stato gentile..tu sei gentile ed educato ma c'e' qualcun'altro che non lo e'.... o sei sempre tu?
      • Anonimo scrive:
        Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
        - Scritto da: Anonimo



        e tu quelli che utilizzano mac degli



        imbranati giusto?



        ma dai finiamola...

        Cazzo! non l'ho mai detto.Dici solo che l'utente Mac sceglie il computer in base ai colori dell'interfaccia...
        In compenso mi sono beccato del
        lobotomizzato.Non da me, anche se sono molto tentato
        cosa centro PalmOS?Era solo un esmpio per dimostrati che il fatto di essere il più diffuso non significa nulla.

        Balle: lo uso da quando è uscita la beta,

        tenendo sotto controllo una ventina di

        macchine e non ho MAI MAI MAI avuto un

        crash. Se tu hai avuto un crash con MacOSX

        avrai qualche problema di altra natura,

        anche io non ho MAI MAI MAI avuto un crash
        perche' ho una macchina di qualita e so
        gestirla bene.Può anche essere, ma mediamente non è così
        Pero' ci sono utenti su Macitynet.it che
        hanno crash con OSX pur avendo le stesse
        macchine di qualita' mac che hanno tutti.
        Quindi non sono balle.Ci sono anche utenti su it.comp.os.uindos che lamentano molti più problemi se è per questo...

        Avrai la memoria corta. Il portatile Win2k

        che sto usando adesso crash mediamente ogni

        3 - 4 mesi (seza considerare i crash delle

        singole applicazioni MS).

        (ovviamente macchiona da lavoro

        costantemente aggiornata, niente

        applicazioni strane, tutto registrato

        correttamente, ecc.. ecc...)

        infatti non va in crash, come dicono i tuoi
        colleghi, 3 volte al giorno.Il sistema ogni 3-4 mesi, certe applicazioni (anche MS) almeno una volta al mese.Su MacOSX niente di niente su tutte le 20 macchine

        Magari ce ne sono di equivalenti, anche

        migliori

        non e' adatto alle mie esigenze. Come fai a saperlo se non lo conosci?
        Conosco il mio lavoro.Ma non il Mac

        Esempi?

        il 3D.Ah... il 3D... le aziende e gli uffici pubblici sono pieni di PC utilizzati solo per fare il 3D. Per non parlare dell'utente comune, la cui occupazione principale (oltre a navigare, usare Office per mandare mail con allegati .pps, e scaricare MP3) e fare il 3D.Eppoi non è vero che non lo puoi fare su Mac: ci sono Maya e Lightwave, Vectorwoks e ArchiCAD (se ti serve un 3D architettonico) e molti altri strumenti più o meno professionali.

        Fai un giro su it.comp.macintosh e troverai

        decine di persone che hanno fatto il

        contrario e sono ancora più entusiaste.

        normale. Chi incappa in un pc di bassa
        qualita' trovera' in un mac un'ottima
        macchina. Considera che ci sono 300/400
        utenti pc per ogni mac. Sono i classici
        utonti che passano da pc a Mac.Meno male che tu non offendi... complimenti per il tuo pensiero democratico e antirazziale.Cmq per tua informazione ci sono diversi utenti Linux passati da PC a MAc, anche amministratori di rete e professionisti di vari settori.

        Se vuole esprimere un giodizio in merito si,

        mi pare ovvio.

        e con che cosa lo provo se quello che mi
        serve o non esiste o gira piu' lento?Non sei mica obbligato a provarlo se non ti serve, però non esprimere giudizi su qualcosa che non conosci.

        Mica sei obbligato ad esprimere giudizi su

        cose che non conosci. Nessuno dice che devi

        passare al Mac, anzi, restatene pure col tuo

        PC, basta che non ci spacchi i maroni

        sparando cavolate.

        Ho il diritto di scrivere quello che penso.Certo, e io ho il diritto di scivere che dici cavolate perché parli di qualcosa che non conosci e faresti meglio a stare zitto

        finche non lo provi

        non puoi sapere se e perché è meglio: sei tu

        a giudicare solo in base all'interfaccia,

        mica noi

        provato, bocciato. Balle, e lo dimostra la tua assoluta incompetenza; vedi le domande su MacOSX alle quali non hai saputo rispondere, senza considerare il fatto che non sappiamo neanch eche macchina, con che sistema e con che applicaizoni "avresti" provato

        Falso, ma non lo puoi sapere se non lo usi

        VERO! Fino alla 10.2 era un'elefante, ergo
        era IMMATURO.Falso

        cosa meno di XP

        Costa cara la dongle.Stiamo parlando di sistemi operativi

        Esempi?

        Houdini, max, softimage, Iris, Astroart,
        Acid.Ci sono sw equivalenti...Tanto per fare un esempio: lo sai con cosa hanno realizzato la post-produzione de "Il Signore degli Anelli"?
        Photoshop e Cinema sono lenti anche su una
        macchina da 7 milioni.Falso... www.top500.org

        Meno male che siamo noi i razzisti...

        ti sfugge il significato di razzismo.Ti sfugge il buon senso, l'educazione e il rispetto delle scelte di chi non la pensa come te

        La concorrenza è a livello superiore con i

        PC-Wintel

        e infatti i PC wintel sono performanti il
        Doppio. Falso... www.top500.org

        non preoccuparti, che le lamentele ci sono

        state...

        ma non avevi detto che e' ottimizzato?Quindi? cosa c'entra?

        www.top500.org

        specchietto per le allodole.Certo, come no... un'università spende milioni di dollari per studi sulla fisica molecolare, solo per fare uno specchietto delle allodole pro-Apple

        Non conosci il Mac... stattene nel tuo brodo

        se non vuoi rimediare altre figuracce come

        quelle delle domande

        c'e' chi si accontenta di avere una macchina
        sottosfruttata e chi no.E c'è chi parla a vanvera

        Ciò non toglie che di MacOS non sai una cippa

        Perche' non ha senso perderci tempo dietro.Va bene, pensala come vuoi, ma se non lo conosci non puoi esprimere un giudizio sensato (e infatti continui a sparare cavolate)Saluti
  • Anonimo scrive:
    Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN

    beh come spesso vedo in molti mac basta
    quello per creare instabilità ai vari
    sistemi.
    E poi non é che si aggiorna da solo il
    firmware.
    Se mi dici che su qualche G3 può dare
    problemi posso crederti ma sui G4
    sicuramente é solo una questione di
    aggiornamento drivers o firmware.puo' essere.. pero' un drivers non dovrebbe buttare giu' unix.
    Io invece mi fido dell'esperienza e della
    ricerca che c'è dietro un sistema di questo
    tipo.
    La famosa solidità e sicurezza di Unix é
    sempre una carta vincente.io sono sempre attratto dai software che escono dagli schemi e praticamente oggi c'e' unix in tutte le salse e windows.. salvo qualche raro caso.
    Però sicuramente c'è un motivo perchè winXP
    non si è mai visto sui Mac e neanche OSX sui
    x86!perche' l'architettura pc non e' della MS mentre l'architettura mac invece e' di Apple.
    dipende...se parli solo di qualità
    permettimi ho dei seri dubbi!
    perché i G5 e i PowerBook non hanno nulla da
    invidiare a qualsiasi pc.Beh certo, dipende dal PC.I portatili, a parte avere una CPU che non mi piace, sono probabilmente i migliori in circolazione.Il G5 e' un computer, se vuoi passare a performances superiori devi comprare un'altro G5.Su pc aggiorni main e cpu e spendi da 1/5 a 1/10 del G5 con la differenza che dopo 2 anni il G5 non sara' nemmeno paragonabile ai Celeron di quel momento e il pc invece sara' sempre aggiornato.
    Se invece parli di prezzi/quantità/scelta
    beh il discorso cambia.Non si possono spendere 3500 euro per una CPU che diventa obsoleta in 6 mesi. La apple si deve rendere conto di questo. Non ha senso. I produttori di cpu, ibm compresa aumentano le prestazioni con il clock e ottimizzazioni ogni giorno, e una CPU media costa 150 Euro. Meglio Cambiare quando si hanno le necessita' e l'opportunita'.
    Apple ha il contratto con IBM per 4
    generazioni di processori quindi G5 attuale,
    x il G6 forse già alla fine dell'estate e
    cosi via...ma se non si puo' cambiare non ha senso seguire le nuove CPU :(Esce il G5 a 2.5 tra poco e tu che fai? Spendi altri 4000Euro?
    i miei complimenti!
    :)grazie
    sicuramente ma per la cronaca che g4 sono?quasi tutti a 1ghz piu' due dual a 1.25.
  • Anonimo scrive:
    Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN

    é allora perché metti sempre in dubbio dopo
    che ti ho spiegato centinaia di volte che
    OSX non va in crash di continuo come spesso
    dici in questo forum???perche' li ho visti. E non sui mac da 4 soldi venduti al supermercato.. a gia' tutti i mac e sopratutto i powermac hanno hw di qualita'. Ma allora... perche' c'e' gente a cui OSX di qualsiasi versione crasha?Hai detto che non crasha, mentre su Maccitynet c'e' gente che c'ha fatto la malattia a forza di blocchi di sistema.Mica me le invento queste cose.Su pc la varieta' e la qualita' dell'Hw e le tonnelate di porcherie che vengono spesso installate dagli utenti poco esperti, aggiungi virus e tutto il resto portano ad avere macchine instabili... ma su mac queste cose non dovrebbero succedere e invece accadono.
    hai letto qualche forum su macity e pensi
    che sia più affidabile di una persona che ci
    lavora da una vita con questa tecnologia?
    OSX sulle circa 100 macchine dove l'ho
    installato non l'ho mai visto andare in
    crash.fortuna :)
    Personalmente ho avuto 1 kernel Panic con la
    prima beta di OSX (per una periferica non
    ancora riconosciuta)
    Ti ho anche spiegato che i crash di sistema
    succedevano con OS classici fino al 8-9 ma
    poi il sistema é diventato solidissimo.i macusers hanno sempre detto che MacOS non crashava.... e che windows95 era una mina vagante.Crashavano miseramente tutti e due.. di piu' Win95 naturalmente viste la bassissima qualita' dell'OS e dell'hw che circolava allora.
    Sinceramente penso che Apple abbia le
    qualità per il suo OSX...ma penso che sia
    dura contrastare con solo il 3-4% un 95% di
    mercato windows.
    non credi?non credo proprio. Se domani la Apple mettesse in vendita OSX per PC io sarei il primo a metter su un bel multiboot e inizierei subito a verificare i pro e i contro di questo sistema sulla mia macchina dove posso realmente fare un confronto e verificare tutto.Credi che sarei l'unico a spendere un centinaio di euro cosi'?.Sinceramente non saprei chi potrebbe, nel giro di 5 anni, diventare il n1 nel mondo come sistema operativo.Ms sa sostenere un'utenza di centinaia di milioni di utenti il che non e' affatto poco.. se Apple fosse in grado di fare altrettanto con tutti i pro e i contro assisteremo ad un rivoluzione informatica, e vedremo girare OSX come dovrebbe e non al 50%.
    a me si pianta si vede che ho qualche
    problema sul mio pc con win2k.
    dovrò controllare tutti i drivers delle
    periferiche probabilmente.hai i problemi che avevano gli smanettoni casinari ai tempi di win95 e 98.
    Io conosco Word perché certe volte qualche
    lettera commerciale l'ho anche scritta.
    Ma questo excel e altri programmi office non
    so neanche cosa siano.siamo in due.
    quarda che noi più che lamertarci (e ti
    assicuro che lo facciamo) non possiamo fare.
    Dai tempo ad Apple non ha concorrenti
    diretti come nel campo dei x86.ma capisci che nel momento in cui apple riuscira' a ottimizzare qualcosa, quel qualcosa sara' vecchio da anni?L'hw cambia velocemente e Apple vi fa credere che le sue macchine durano anni ma non e' cosi'. Vendono ancora i g4 con prestazioni che fanno ridere e tecnologia vecchia e non sono riusciti a sfruttarli ancora oggi.. figurati i G5, il PCI-X, L'AGP e i Bus ultraveloci.La apple non puo' fare tutto da sola. Sara' sempre sola finche' fara' macchine custom. I pc hanno sono ottimizzati e hanno performances decenti perche' ci sono migliaia di aziende che ci lavorano sopra e non perche' la Ms e' figa ed e' la piu' brava.
    Si però criticare a priori una
    piattaforma/architettura con solo dei dati
    di benchmark senza conoscere le vere
    potenzialità e possibilità che puo offrirti
    mi pare un po' limitante e non corretto.ma che priori.... e poi critico le cose che dice apple, le cose false.
    Non credere che monto filmati/audio,
    realizzo DVD multimediali e panorami QTVR e
    siti web, perché é lento e non ho
    alternative.Io avevo una ditta di postproduzione anni fa. Producevo computer graphics e filmati aziendali per aziende come la Galbani e Infostrada. Facevamo tutto questo con un dual ppro 200 mhz, una SGI indigo 2. Il ppro200 montava in realtime con stacchi e "quasi" in realtime (4 a 1) con dissolvenze e grafiche in chiave un bel po di anni fa.I mac di oggi sono molto piu' veloce delle macchine che ti ho illustrato.. il ppro con una scheda OpenGL era piu' veloce in tutto della Indigo2.Questo per dire che si puo' lavorare in un certo campo anche con macchine piu' lente di altre.
    Difatti in certi compiti (e qui entra in
    gioco il pc) come sviluppare applicazioni
    dinamiche per il web, la gestione di
    database e per il controllo dei prodotti
    multipiattaforma mi serve anche il PC con
    windows.ed e' il tuo problema :) :)
    Allora devo ammettere che tutto il tuo
    discorso no fa un piega (tra l'altro non ti
    ho mai sottovalutato) però come in casi di
    test reali quando lavori con i programmi
    tutti questi numeri e test non solo tutto.se mi fai lavorare sullo stesso programma ma su due macchine diverse e mi chiedi dove preferisco lavorare... a prescindere se su ce linux, osx, windows o qualsiasi altra cosa... preferisco lavorare sulla piu' veloce e reattiva a meno che il mio lavoro non sia scrivere lettere.
    Questo mi fà veramente piacere per
    te...questo ti fa onore.
    Chi era uno dei primi riventitori in Italia
    (scusami ma fino a poco tempo fà abitavo
    all'estero.)Dico dei primi perche' vendeva gli apple2e quando ancora Olivetti non esiteva.Dovrei dirti nome e cognome perche' la ditta proprio non la ricordo, non lo vedo da almeno 15 anni.
    Non ho mai creduto a queste minchiate...ops
    adesso mi bannano.
    Ti ho sempre scritto che mi sono messo a
    ridere per queste cose e poi recuperare il
    Gap tecnologico in un colpo solo era
    praticamente impossibile.ci sono macusers che il gap tecnologico lo vedono a favore dei G4.. fai te.
    • Anonimo scrive:
      Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
      - Scritto da: Anonimo
      perche' li ho visti. E non sui mac da 4
      soldi venduti al supermercato.. a gia' tutti
      i mac e sopratutto i powermac hanno hw di
      qualita'. Ma allora... perche' c'e' gente a
      cui OSX di qualsiasi versione crasha?perché semplicemente sono pigri e non aggiornano il firmware della macchina.Basta leggere i requisiti per il singolo OS...Apple é la prima cosa che specifica.
      Hai detto che non crasha, mentre su
      Maccitynet c'e' gente che c'ha fatto la
      malattia a forza di blocchi di sistema.
      Mica me le invento queste cose.Come scritto sopra molte persone essendo pigre oppure inesperte non leggono i requisiti hard e soft per il singolo OS.
      Su pc la varieta' e la qualita' dell'Hw e le
      tonnelate di porcherie che vengono spesso
      installate dagli utenti poco esperti,
      aggiungi virus e tutto il resto portano ad
      avere macchine instabili... ma su mac queste
      cose non dovrebbero succedere e invece
      accadono.è una cavolata! perché basta tenere aggiornata la versione specifica del FirmWare della macchina specifica e queste cose non capitano.Apple é la prima cosa che dice e scrive nei requisiti.

      fortuna :)la fortuna non c'entra nulla, stai parlando con un utente esperto e attento.Basta rispettare i requisiti HW e SW per installare e lavorare tranquillamente con qualsiasi OSX.
      i macusers hanno sempre detto che MacOS non
      crashava.... e che windows95 era una mina
      vagante.Io invece che di sistemi operativi me ne intendo parecchio ti dico che fino ad OS 8 di crash se ne vedevano abbastanza ma poi i sistemi sono diventati molto stabili.
      Crashavano miseramente tutti e due.. di piu'
      Win95 naturalmente viste la bassissima
      qualita' dell'OS e dell'hw che circolava
      allora.beh 95/98/ME crashavano alla grande e lo sai anche tu.Poi con il win2k le cose sono migliorate di parecchio.
      non credo proprio. Se domani la Apple
      mettesse in vendita OSX per PC io sarei il
      primo a metter su un bel multiboot e
      inizierei subito a verificare i pro e i
      contro di questo sistema sulla mia macchina
      dove posso realmente fare un confronto e
      verificare tutto.
      Credi che sarei l'unico a spendere un
      centinaio di euro cosi'?.Non credo proprio anche perché ci sono parecchi utenti PC che desiderano provare OSX.
      Sinceramente non saprei chi potrebbe, nel
      giro di 5 anni, diventare il n1 nel mondo
      come sistema operativo.
      Ms sa sostenere un'utenza di centinaia di
      milioni di utenti il che non e' affatto
      poco.. se Apple fosse in grado di fare
      altrettanto con tutti i pro e i contro
      assisteremo ad un rivoluzione informatica, e
      vedremo girare OSX come dovrebbe e non al
      50%.Questo lo condivido...ma come sai Apple ha le carte in regola con OSX per togliere dal trono ms con i suo OS.Ma devi anche avere una certa forza e potenza economica per concorrere con il gigante di redmond!Sinceramente non so se Apple riuscirebbe visto che quando ha provato a concorrere con i cloni non ha avuto la forza economica per sostenere il confronto.
      ma capisci che nel momento in cui apple
      riuscira' a ottimizzare qualcosa, quel
      qualcosa sara' vecchio da anni?
      L'hw cambia velocemente e Apple vi fa
      credere che le sue macchine durano anni ma
      non e' cosi'. Vendono ancora i g4 con
      prestazioni che fanno ridere e tecnologia
      vecchia e non sono riusciti a sfruttarli
      ancora oggi.. figurati i G5, il PCI-X, L'AGP
      e i Bus ultraveloci.
      La apple non puo' fare tutto da sola. Sara'
      sempre sola finche' fara' macchine custom. I
      pc hanno sono ottimizzati e hanno
      performances decenti perche' ci sono
      migliaia di aziende che ci lavorano sopra e
      non perche' la Ms e' figa ed e' la piu'
      brava.

      Io avevo una ditta di postproduzione anni
      fa. Producevo computer graphics e filmati
      aziendali per aziende come la Galbani e
      Infostrada. Facevamo tutto questo con un
      dual ppro 200 mhz, una SGI indigo 2. Il
      ppro200 montava in realtime con stacchi e
      "quasi" in realtime (4 a 1) con dissolvenze
      e grafiche in chiave un bel po di anni fa.
      I mac di oggi sono molto piu' veloce delle
      macchine che ti ho illustrato.. il ppro con
      una scheda OpenGL era piu' veloce in tutto
      della Indigo2.
      Questo per dire che si puo' lavorare in un
      certo campo anche con macchine piu' lente di
      altre.

      ed e' il tuo problema :) :)Il problema é che devo avere delle macchine serie visto che lavoro con applicazioni importanti.Per ora sui PC che mi ritrovo non riesco ad avere neanche in minima parte quello che gestisco con un semplice mac (portatile).vedro di fare qualche aggiornamento a AMD64 o Pentium4
      se mi fai lavorare sullo stesso programma ma
      su due macchine diverse e mi chiedi dove
      preferisco lavorare... a prescindere se su
      ce linux, osx, windows o qualsiasi altra
      cosa... preferisco lavorare sulla piu'
      veloce e reattiva a meno che il mio lavoro
      non sia scrivere lettere.Ovviamente anch'io la penso in questo modo.
      ci sono macusers che il gap tecnologico lo
      vedono a favore dei G4.. fai te.e va beh dipende sempre con che tipo di sw lavori.per me quello dei G4 superiori a qualsiasi p4 a 3ghz beh è una balla.
      • Anonimo scrive:
        Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
        BuonGiorno!
        perché semplicemente sono pigri e non
        aggiornano il firmware della macchina.
        Basta leggere i requisiti per il singolo
        OS...Apple é la prima cosa che specifica.
        Come scritto sopra molte persone essendo
        pigre oppure inesperte non leggono i
        requisiti hard e soft per il singolo OS.
        è una cavolata! perché basta tenere
        aggiornata la versione specifica del
        FirmWare della macchina specifica e queste
        cose non capitano.
        Apple é la prima cosa che dice e scrive nei
        requisiti.beh.. anche win98 se lo tieni bene con i drivers giusti, bios a posto e ci installi le 4 applicazioni che ti servono diventa molto piu' stabile :)Se il problema degli apple e' il firmware, la apple dovrebbe diagnosticare la versione da OSX e' insistere con l'utente per l'aggiornamento.
        la fortuna non c'entra nulla, stai parlando
        con un utente esperto e attento.
        Basta rispettare i requisiti HW e SW per
        installare e lavorare tranquillamente con
        qualsiasi OSX.lo dici a me? :) e' cosi' con qualsiasi computer.
        Io invece che di sistemi operativi me ne
        intendo parecchio ti dico che fino ad OS 8
        di crash se ne vedevano abbastanza ma poi i
        sistemi sono diventati molto stabili.
        beh 95/98/ME crashavano alla grande e lo sai
        anche tu.
        Poi con il win2k le cose sono migliorate di
        parecchio.le cose erano gia' completamente diverse con NT3.51.NT e' sempre stato molto stabile e la rivoluzione di win2k e' stato non tanto la stabilita' quanto la possibilita' di poter far girare qualsiasi applicazione che prima sotto nt non potevi far andare. DirectX, USB.Da vecchio utente NT problemi di stabilita' non ne ho mai avuti.
        Non credo proprio anche perché ci sono
        parecchi utenti PC che desiderano provare
        OSX.e vorrei vedere. Il primo unix al mondo sui cui far girare tutte le applicazioni che mancano a linux. PS prima di tutte.. per quanto mi riguarda.
        Questo lo condivido...ma come sai Apple ha
        le carte in regola con OSX per togliere dal
        trono ms con i suo OS.
        Ma devi anche avere una certa forza e
        potenza economica per concorrere con il
        gigante di redmond!la versione x86 di Osx c'e' sicuramente. La apple potrebbe farla arrivare negli scaffali in pochissimo tempo.Temo che ci sarebbe una rivolta nella comunita' mac per questo. Per troppo tempo la apple ha denigrato l'hw x86.
        Sinceramente non so se Apple riuscirebbe
        visto che quando ha provato a concorrere con
        i cloni non ha avuto la forza economica per
        sostenere il confronto.piu' che forza economica, con la concorrenza bisogna dare prodotti migliori. Non so economicamente parlando chi era piu' forte se i produttori di cloni o la apple.
        Il problema é che devo avere delle macchine
        serie visto che lavoro con applicazioni
        importanti.
        Per ora sui PC che mi ritrovo non riesco ad
        avere neanche in minima parte quello che
        gestisco con un semplice mac (portatile).
        vedro di fare qualche aggiornamento a AMD64
        o Pentium4in questo momento sto renderizzando in rete su 9 macchine un progetto che richiede una media di 6 minuti a fotogramma su p4 a 3ghz. Domani devo consegnare 1800 frames il cliente e' un grosso stilista e sforare con i tempi non esiste.Ho gia' corretto 2 volte le 6 scene che sto calcolando.La velocita' di rendering e' tutto e la stabilita' anche. 2 macchine sono qui.. ma le altre 7 sono sparse per l'italia e le remoto tutte da questa. Non potrei fare questo lavoro se avessi a disposizione macchine instabili e poi la possibilita' di lavorare in remoto su XP e' integrata e funziona alla grande.
        Ovviamente anch'io la penso in questo modo.alcuni preferiscono lavorare sull'os piu' bello e usabile :) anche se poi la stessa l'applicazione gira' piu' lenta.
        e va beh dipende sempre con che tipo di sw
        lavori.
        per me quello dei G4 superiori a qualsiasi
        p4 a 3ghz beh è una balla.sei un dei pochi che la pensa cosi'... ti rammento che prima del G5 i G4 tenevano testa ai P4 a sentir parlare i macusers.
        • Anonimo scrive:
          Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
          - Scritto da: Anonimo
          BuonGiorno!Ciao tutto bene?
          beh.. anche win98 se lo tieni bene con i
          drivers giusti, bios a posto e ci installi
          le 4 applicazioni che ti servono diventa
          molto piu' stabile :)mah può essere però a molti questi OS della serie win9x andavano in crash da paura.Difatti poco dopo é uscito SE perché l'originale era molto instabile.considera che l'unico OS che puo essere confrontato con OSX é XP Pro...gli altri proprio non sono alla sua altezza. :)
          Se il problema degli apple e' il firmware,
          la apple dovrebbe diagnosticare la versione
          da OSX e' insistere con l'utente per
          l'aggiornamento.ma difatti prima di installare qualsiasi OS Apple c'è scritto nei requisiti che serve una versione aggiornata del firmware per la macchina posseduta.
          le cose erano gia' completamente diverse con
          NT3.51.
          NT e' sempre stato molto stabile e la
          rivoluzione di win2k e' stato non tanto la
          stabilita' quanto la possibilita' di poter
          far girare qualsiasi applicazione che prima
          sotto nt non potevi far andare. DirectX,
          USB.scusami cosa c'entra un interfaccia di connessione (USB) con applicazioni DirectX?Certo prima del win2k le periferiche USB non venivano riconosciute.
          Da vecchio utente NT problemi di stabilita'
          non ne ho mai avuti.ti credo...come io con OS 9 e X.
          e vorrei vedere. Il primo unix al mondo sui
          cui far girare tutte le applicazioni che
          mancano a linux. PS prima di tutte.. per
          quanto mi riguarda. difatti é rivoluzionario anche per questo motivo perché porta alla portata di tutti la potenza/stabilità di unix in un sistema tipicamente pensato per i desktops (OSX client) oppure oppure per la gestione di server/raid/cluster con OSX Server.veramente notevole...
          la versione x86 di Osx c'e' sicuramente. La
          apple potrebbe farla arrivare negli scaffali
          in pochissimo tempo.lo credo anch'io...anche se temo che ci siano degli accordi tra gates e jobs per i loro OS.
          Temo che ci sarebbe una rivolta nella
          comunita' mac per questo. Per troppo tempo
          la apple ha denigrato l'hw x86.Ma sai non so se veramente potrebbe esserci questo tipo di rivolta...forse é Apple che rischierebbe di vendere meno macchine.
          piu' che forza economica, con la concorrenza
          bisogna dare prodotti migliori. Non so
          economicamente parlando chi era piu' forte
          se i produttori di cloni o la apple.io ho avuto qualche clone Apple (motorola e umax) sinceramente belle macchine ma per quello che riguarda prestazioni/qualità non avevano nulla di un vero Mac di Apple.beh certo costavano molto meno!
          in questo momento sto renderizzando in rete
          su 9 macchine un progetto che richiede una
          media di 6 minuti a fotogramma su p4 a 3ghz.
          Domani devo consegnare 1800 frames il
          cliente e' un grosso stilista e sforare con
          i tempi non esiste.é uno spot ?
          Ho gia' corretto 2 volte le 6 scene che sto
          calcolando.
          La velocita' di rendering e' tutto e la
          stabilita' anche. 2 macchine sono qui.. ma
          le altre 7 sono sparse per l'italia e le
          remoto tutte da questa. Non potrei fare
          questo lavoro se avessi a disposizione
          macchine instabili e poi la possibilita' di
          lavorare in remoto su XP e' integrata e
          funziona alla grande.difatti grazie alle VPN lavorare in remoto é perfetto, anche in OSX é integrato e funziona molto bene.
          alcuni preferiscono lavorare sull'os piu'
          bello e usabile :) anche se poi la stessa
          l'applicazione gira' piu' lenta.sicuramente sono scelte...credo che sia importante e necessario sempre trovare ed utilizzare gli "strumenti" giusti per il proprio lavoro/svago o altro.
          sei un dei pochi che la pensa cosi'... ti
          rammento che prima del G5 i G4 tenevano
          testa ai P4 a sentir parlare i macusers.cosa vuoi che ti dica anch'io ho ancora qualche G4 eppure per certi lavori vanno bene...poi adesso da quando ho diversi dual g5 é un'altro mondo. :)per quello che riguarda i g4 contro i p4 non ha proprio senso su applicazioni simili.
          • Anonimo scrive:
            Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN

            Ciao tutto bene?tutto bene grazie.
            mah può essere però a molti questi OS della
            serie win9x andavano in crash da paura.
            Difatti poco dopo é uscito SE perché
            l'originale era molto instabile.porcherie :)
            considera che l'unico OS che puo essere
            confrontato con OSX é XP Pro...gli altri
            proprio non sono alla sua altezza. :)per me tutti gli Nt sono stati ottimi OS.Le features fiche di Xp pro non mi interessano piu' di tanto a parte il remote desktop, aggirabile con altri tools.
            ma difatti prima di installare qualsiasi OS
            Apple c'è scritto nei requisiti che serve
            una versione aggiornata del firmware per la
            macchina posseduta.non credo che gli utenti che hanno avuto quei problemi avessero il firmware vecchio. Avevano problemi da mesi.
            scusami cosa c'entra un interfaccia di
            connessione (USB) con applicazioni DirectX?
            Certo prima del win2k le periferiche USB non
            venivano riconosciute.Il directx e' fondamentale perche' e' uno standard per le applicazioni e l'hw. In pratica chi scrive software puo' scrivere per directx indipendemente dall'hw montato perche' l'Hw e' directx compatibile. Win2k inoltre ha implementato l'USB mentre su Nt4 non c'era.... ma erano periodi in cui le periferiche usb stavano uscendo.
            difatti é rivoluzionario anche per questo
            motivo perché porta alla portata di tutti la
            potenza/stabilità di unix in un sistema
            tipicamente pensato per i desktops (OSX
            client) oppure oppure per la gestione di
            server/raid/cluster con OSX Server.
            veramente notevole...sai.. non sono poi cosi' convinto di Unix avendoci lavorato per molto tempo. Alla fine, e' un sistema molto vecchio che ha i suoi buoni problemi. Preferirei che qualcuno mettesse su un qualcosa di nuovo piu' che continuare a basarsi su Unix.
            lo credo anch'io...anche se temo che ci
            siano degli accordi tra gates e jobs per i
            loro OS.puo' essere.. ma ce lo vedi Steve come un pupazzo di Bill?Non credo.
            Ma sai non so se veramente potrebbe esserci
            questo tipo di rivolta...forse é Apple che
            rischierebbe di vendere meno macchine.Perche'? Non potrebbero reggere il confronto con i pc?
            io ho avuto qualche clone Apple (motorola e
            umax) sinceramente belle macchine ma per
            quello che riguarda prestazioni/qualità non
            avevano nulla di un vero Mac di Apple.
            beh certo costavano molto meno!pero oggi i mac avrebbero il 20% del mercato.. e saremmo al g6 :)
            é uno spot ?Interno.. lo spot se tutto va bene arrivera tra un mesetto.
            difatti grazie alle VPN lavorare in remoto é
            perfetto, anche in OSX é integrato e
            funziona molto bene.per fare tutto questo basta cmq. il tcp/ip.Il controllo remoto e' una sicurezza in piu' ma non e' fondamentale.
            cosa vuoi che ti dica anch'io ho ancora
            qualche G4 eppure per certi lavori vanno
            bene...poi adesso da quando ho diversi dual
            g5 é un'altro mondo. :)immagino, la stessa cosa che penso io quando vedo lavorare un powermac g4 rispetto ai miei.
            per quello che riguarda i g4 contro i p4 non
            ha proprio senso su applicazioni simili.naturale.
          • Anonimo scrive:
            Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
            - Scritto da: Anonimo
            non credo che gli utenti che hanno avuto
            quei problemi avessero il firmware vecchio.
            Avevano problemi da mesi.beh come spesso vedo in molti mac basta quello per creare instabilità ai vari sistemi.E poi non é che si aggiorna da solo il firmware.Se mi dici che su qualche G3 può dare problemi posso crederti ma sui G4 sicuramente é solo una questione di aggiornamento drivers o firmware.
            sai.. non sono poi cosi' convinto di Unix
            avendoci lavorato per molto tempo. Alla
            fine, e' un sistema molto vecchio che ha i
            suoi buoni problemi. Preferirei che qualcuno
            mettesse su un qualcosa di nuovo piu' che
            continuare a basarsi su Unix.Io invece mi fido dell'esperienza e della ricerca che c'è dietro un sistema di questo tipo.La famosa solidità e sicurezza di Unix é sempre una carta vincente.
            puo' essere.. ma ce lo vedi Steve come un
            pupazzo di Bill?
            Non credo.come pupazzo non credo proprio...sono 2 persone completamente diverse.:)Però sicuramente c'è un motivo perchè winXP non si è mai visto sui Mac e neanche OSX sui x86!
            Perche'? Non potrebbero reggere il confronto
            con i pc?dipende...se parli solo di qualità permettimi ho dei seri dubbi!perché i G5 e i PowerBook non hanno nulla da invidiare a qualsiasi pc.Se invece parli di prezzi/quantità/scelta beh il discorso cambia.
            pero oggi i mac avrebbero il 20% del
            mercato.. e saremmo al g6 :)Apple ha il contratto con IBM per 4 generazioni di processori quindi G5 attuale, x il G6 forse già alla fine dell'estate e cosi via...
            Interno.. lo spot se tutto va bene arrivera
            tra un mesetto.i miei complimenti!:)
            per fare tutto questo basta cmq. il tcp/ip.
            Il controllo remoto e' una sicurezza in piu'
            ma non e' fondamentale.chiaro...
            immagino, la stessa cosa che penso io quando
            vedo lavorare un powermac g4 rispetto ai
            miei.sicuramente ma per la cronaca che g4 sono?Ciao
  • Anonimo scrive:
    Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
    - Scritto da: Anonimo
    Winodows e' il sistema operativo n.1 al
    mondo per diffusione. E' vero. E' anche vero
    che OSX crasha e se prendi una macchina di
    qualita' e un powermac ci fai le stesse cose
    e sicuro che OSX prima o poi va giu' perche'
    e' ancora troppo giovane, lo dimostra la
    10.3 che e' molto piu' stabile della 10.2.
    Problemi di stabilita di OS non ricordo dal
    99.

    ma non ci posso credere perche' e' noto che
    la 10.3 e' molto piu' stabile della 10.2 lo
    dicono anche i rivenditori.Possiamo continuare con questo discorso all'infinito ciò non toglie che lavorando con svariate macchine in rete tutti i giorni sia con il 10.2 e adesso con il 10.3 crash non ne ho mai visti.
    Come potrebbe essere piu' stabile se OSX non
    crasha mai?perché é stato ulteriormente ottimizzato il 10.2 dava certe volte segni di cedimento ma poi non crashava.p.s. considera che tutti i miei mac minimo hanno 1,5 gb di ram.il 10.3 macina da impazzire...riesce a far diventare abbastanza veloci anche macchine sorpassate tipo G3.fino al 10.2 questo non era possibile.
    bisogna confrontarlo con una macchina win2k
    o xp di qualita' e ben configurata. Vuoi
    paragonare la suddetta macchina con un
    powermac e le precedenti release di Osx?io credo che le mie di macchine possano tenere testa a macchine con win2k e xp (ma non sono proprio degli emac o ibook)Comunque credo che finalmente il sistema perfetto sia arrivato adesso con Panther.
    non sono preconcetti. Il 50% delle
    applicazioni che uso io non ci sono per Mac.
    E in alcuni campi un certo genere di
    software non esiste.Su questo ti capisco però anch'io utilizzo qualche software indispensabile per il mio lavoro che per PC non esiste o non funziona come dovrebbe. (FCP4, DVDStudiopro, Director e Logic o Protools).
    l'unica cosa vera che hai detto e' che non
    esistono software specifici per pc.. grazie
    ad apple.. ma il resto.... sono preconcetti.Beh dipende dai punti di vista per esempio essendo indispensabile per il mio lavoro e lo scambio continuo di giga in rete locale quando solo su pc é un delirio (colpa della instabilità generale delle reti, su mac é tutto perfettamente funzionale.mai provato una rete di mac e una di pc? c'è una differenza di affidabilità incredibile.
    vuol dire che ha posseduto un pc sfigato..
    si fa presto ad avere un pc monnezza. Non e'
    il mio caso e di molti altri amici/colleghi.
    Ho visto gente passare da mac a pc ed essere
    entusiasti. Il mio piu' stretto
    collaboratore aveva un 604 a 180mhz ed e'
    passato a NT su PentiumPro con entusiasmo.succedono spesso queste cose.
    Aveva una macchina veloce il doppio con le
    stesse applicazioni, aveva il multitasking,
    aveva la possibilita' di acquistare l'hw che
    piu' gli serviva. Oggi collabora sempre con
    me ed ha 3 macchine su Xp con P4 e fa
    multimedia, 3D e montaggio.Si vede che il mac non era per lui e si trova decisamente meglio con il pc...beh una persona può scegliere in base alle proprie esigenze cosa utilizzare pc-mac o magari tutti e due!
    ma secondo te un utente avanzato che lavora
    da anni sui computers e non solo con windows
    ha bisogno di provare un mac? Secondo me si anche per provare una piattaforma completamente diversa.Non é che chi utilizza i mac sia un celebroleso.Credi che
    bastino le gui colorate e la tanto decantata
    usability per cambiare piattaforma?veramente credo che definire i mac e osx in questo modo sia parecchio restrittivo.con XP hanno preferito inserire i pupazzetti e le icone colorate invece di continuare e migliorare win2k.(anche perché c'era una buona base)
    OSX e' ancora immaturo, non e' in grado di
    sfruttare l'Hw come si deve, costa caro, non
    ci sono tutte le applicazioni e finche a voi
    utenti andra' sempre bene a patto di avere
    la melina stampata sopra le cose rimarranno
    sempre cosi' come sono sempre state.allora che non sia in grado di sfruttare HW come si deve hai senza dubbio ragione, per quello che riguarda i costi come sai anche tu il mac essendo una macchina di marca é perfettamente allineato ai prezzi di Dell, Compaq e altri.Mancano i cloni ed Apple quando ci ha provato non aveva la forza economica per sostenere il confronto.Adesso probabilmente potrebbe!
    finche' nessuno si lamentera' e finche non
    ci sara' concorrenza tutto questo non
    avverra' mai.
    Figurati se la apple perde tempo ad
    ottimizzare come si deve l'hw.. non si
    lamenta nessuno. Gli basta dire che non
    hanno colli di bottiglia, che hanno la CPU a
    64 Bit, che e' un Risc, che il Bus e' ad
    1Ghz e che vendono il personal computer piu'
    veloce del mondo e siete tutti contenti.
    Non vedi che ci sono macusers a cui fai
    vedere un test dove il g5 le prende dai p4
    ed e' capace di leggerlo al contrario
    dandoti pure dell'imbecille.probabilmente sarà successo che abbiamo "litigato" anche noi due senza saperlo. :)comunque io credo che le cose importanti siano altre per scegliere di utilizzare una piattaforma.
    definisco fallito e impedito uno che mi
    definisce lobotomizzato in quanto winusers.perfetto allora siamo della stessa idea...finiamola!
    Per la cronaca, ho acquistato BSD, Beos3,
    diverse distribuzioni linux e ho anche
    vecchio Nexstep 3.3 e una Sgi O2 con Irix e
    un piccola sun con una cpu sparc da 60mhz
    con solaris e ho anche un Apple 2e da
    qualche parte.
    Ho lavorato e provato quasi tutte le
    piattaforme accessibili ai comuni mortali e
    non.. dato il mio lavoro.Ciao a presto.
  • Anonimo scrive:
    Re: chiarimento...
    - Scritto da: Anonimo
    Accuse Gravi? Vediamo.
    I macusers in questione hanno incominciato a
    definire gli utenti windows come una banda
    di lobotomizzati incapaci di intendere e di
    volere perche' schiavi di bill. Utonti buoni
    solo a usare il computer per giocare al
    solitario.veramente i pc-user in questione dicono anche loro che i mac-user sono incapaci di decidere da soli perché schiavi di mamma Apple e del suo marketing.cerca di essere coerente...
    Come la definisci una persona che giudica
    gli altri dal sistema operativo, dal colore
    della pella o dal segno zodiacale? I
    razzisti si comportano cosi'.io non la giudico....
    Leggi i post e vedrai che chi insulta sono
    solo i macusers.Quindi quando vieni definito fallito e razzista da parte di voi utenti pc???


    Se per loro essere definiti
    "lobotomizzati"

    xchè uniformati al 95% del mercato
    mondiale

    che utilizza come unico SO Windows

    (declinando/snobbando a priori altri SO) é

    offensivo...se ho offeso qualcuno porgo le

    mie scuse.

    Se tu definisci lobotomizzato una persona
    perche' usa windows sei un razzista.Senti guarda che io non credo che i winuser siano lobotomizzati o cose simili tu invece pensi che i mac-user siano razzisti e falliti.modera i termini.. Il
    razzismo non si vede solo dal colore della
    pelle.e lo vieni a spiegare a me? ma stai scherzando spero.
    Daresti lavoro ad un giovane collaboratore
    che usa windows invece di un macintosh? Io
    credo proprio di no. Lo scarteresti a
    priori.Vedi sei il solito utente pc con preconcetti contro i mac-user e poi siamo noi i razzisti...io collaboro con 20 persone e 15 sono utenti PC. (quindi creo e offro lavoro).quindi datti una calmata che stai sparando a vuoto.Io rispetto chiunque tu invece stai dimostrando di essere come il tizio che insulta tutti senza motivo.


    Invece essere "marchiati" come razzisti &

    falliti questo é molto grave e scorretto!
    é

    una chiara dimostrazione che le persone in

    questione non riescono ad avere una certa

    elasticità mentale per accettare altre

    comunità di utenti (macuser).

    Se pensi che i winusers sono utonti
    lobotomizzati diventi automaticamente un
    persona che a priori fa distinzioni a
    seconda del computer usato e quindi sei una
    persona che valuta gli altri non dal colore
    della pella ma dal Os utilizzato.Io non penso che siano dei lobotomizzati ma sai leggere????Io ho una certa elasticità mentale per accettare chiunque tu invece??? p.s. io uso PC con windows da piu di 15 anni
    Se una volta buona imparaste a capire che
    non bisogna essere macusers per formulare
    un'opinione sui mac, sarebbe gia' una buona
    cosa.Allora io le opinioni le rispetto...le critiche solo per il gusto e l'abitudine NO.Io non vado nei forum frequentato da utenti PC a criticare i loro prodotti solo per passare il tempo e voler fare incazzare tutti.Questa é solo disinformazione.
    Non tutti valutano una piattaforma per le
    iconcine colorate, le cartelle ad impulso e
    il design dei cases.Perché ovviamente tu stai dimostrando di essere una persona con la mentalità elastica vero? ma cosa pensi che i mac-user valutano le piattaforme per queste cose? ma come ti permetti.è inutile cerchi di difendere i winuser é poi sei il primo RAZZISTA che considera i mac-user idioti.
    Dovete anche rispettare chi valuta un
    computer per la sostanza e se ne frega
    altamente di tutto il resto, specialmente
    quando Apple dichiara con test alla mano di
    avere le macchine piu' performanti del
    mondo.Quarda che tutti noi facciamo questo...personalmente non conosco persone che comprano un mac per i benchmark e cavolate simili.A noi non frega nulla di queste cose noi valutiamo l'HW, l'OS, e tutto quello che stà intorno.Potevi evitare di dimostrare un'ulteriore volta che voi utenti pc considerate i macuser dei bambocci.RAZZISTA.
    • Anonimo scrive:
      Re: chiarimento...

      veramente i pc-user in questione dicono
      anche loro che i mac-user sono incapaci di
      decidere da soli perché schiavi di mamma
      Apple e del suo marketing.
      cerca di essere coerente...ti dimostro perche'.Apple dice di vendere le macchine piu' veloci dal G3.Questo non e' vero perche' per avere le performances di un G3 bastava un celeron e addiritura su photoshop, il celeron, andava molto piu' forte.Cosa sostengono i macusers da sempre?Che i mac sono notoriamente piu' veloci dei PC... e invece...

      Come la definisci una persona che giudica

      gli altri dal sistema operativo, dal
      colore

      della pella o dal segno zodiacale? I

      razzisti si comportano cosi'.

      io non la giudico....per me e' razzismo.

      Leggi i post e vedrai che chi insulta sono

      solo i macusers.

      Quindi quando vieni definito fallito e
      razzista da parte di voi utenti pc???permettimi di rispondere a tono ad uno che mi da dell'incapace lobotomizzato.. sai cosa vuol dire lobotomizzato?
      Senti guarda che io non credo che i winuser
      siano lobotomizzati o cose simili tu invece
      pensi che i mac-user siano razzisti e
      falliti.
      modera i termini..allora non sto parlando con te... non ti intromettere.
      Vedi sei il solito utente pc con preconcetti
      contro i mac-user e poi siamo noi i
      razzisti...io collaboro con 20 persone e 15
      sono utenti PC. (quindi creo e offro
      lavoro).ma sei stato tu a offire il lavoro agli altri o ti e' stato offerto come agli altri?
      quindi datti una calmata che stai sparando a
      vuoto.
      Io rispetto chiunque tu invece stai
      dimostrando di essere come il tizio che
      insulta tutti senza motivo.io non insulto nessuno. Sono stati gli altri ad insultarmi perche' non sapevano come controbattere a quello che dicevo. Dare del razzista ad una persona che giudica le altre lobotomizzate a seconda del sistema operativo mi sembra normale.
      Io non penso che siano dei lobotomizzati ma
      sai leggere????ma allora perche' mi rispondi?
      Io ho una certa elasticità mentale per
      accettare chiunque tu invece???
      p.s. io uso PC con windows da piu di 15 annilo so.. da piu' di 15 anni. Io conosco gli apple da 23 anni.
      Allora io le opinioni le rispetto...le
      critiche solo per il gusto e l'abitudine NO.Io critico la apple per diversi motivi validi. Non devi farne una cosa personale. Critico Apple e basta.E quando lo faccio salta fuori il gruppetto di mac-users che comincia ad insultarmi.Schiavi di MS, Lobotomizzati, non capiamo una cicca, non siamo in grado di capire, utonti e cosi' via.
      Io non vado nei forum frequentato da utenti
      PC a criticare i loro prodotti solo per
      passare il tempo e voler fare incazzare
      tutti.
      Questa é solo disinformazione.Io non sono qui a criticare i vostri prodotti. Critico i prodotti e i modi della Apple. Faccio quello che dovreste fare voi per migliorare un prodotto che senza concorrenza non migliorera' mai anche se dovessero integrare il prossimo bus a 5ghz.
      Perché ovviamente tu stai dimostrando di
      essere una persona con la mentalità elastica
      vero? ma cosa pensi che i mac-user valutano
      le piattaforme per queste cose? ma come ti
      permetti.ma perche' ti incazzi? Io parlo di performances reali di un calcolatore che e' stato progettato per calcolare risultati nel modo piu' veloce possibile e la ricerca va avanti praticamente su quello e la apple si vanta di perfomances stratosferiche.
      è inutile cerchi di difendere i winuser é
      poi sei il primo RAZZISTA che considera i
      mac-user idioti.chi l'ha mai detto?
      Quarda che tutti noi facciamo
      questo...personalmente non conosco persone
      che comprano un mac per i benchmark e
      cavolate simili.Perche' oggi le performances, ricordi la lumaca con sopra il p2, non sono piu' di moda sui mac anche se con il g5 la apple ci sta riprovando.Ho degli amici che hanno fatto questo errore anni or sono passando a G4, spinti dalle performances dichiarate da Apple. G4 + Lightwave. Il risultato e' stato catastrofico.Una fregatura del genere non se la sarebbermo mai aspettata. Parlo di una societa' con 4 persone che producono sopratutto computer graphics e sono miei amici.
      A noi non frega nulla di queste cose noi
      valutiamo l'HW, l'OS, e tutto quello che stà
      intorno.forse a te non frega nulla ma a per molti macusers le performances teoriche sono il loro cavallo di battaglia.
      Potevi evitare di dimostrare un'ulteriore
      volta che voi utenti pc considerate i
      macuser dei bambocci.
      RAZZISTA.Ma chi ti ha dato del bamboccio?Troppo win2k questa settimana?
      • Anonimo scrive:
        Re: chiarimento...
        - Scritto da: Anonimo

        veramente i pc-user in questione dicono

        anche loro che i mac-user sono incapaci di

        decidere da soli perché schiavi di mamma

        Apple e del suo marketing.

        cerca di essere coerente...

        ti dimostro perche'.
        Apple dice di vendere le macchine piu'
        veloci dal G3.
        Questo non e' vero perche' per avere le
        performances di un G3 bastava un celeron e
        addiritura su photoshop, il celeron, andava
        molto piu' forte.
        Cosa sostengono i macusers da sempre?
        Che i mac sono notoriamente piu' veloci dei
        PC... e invece...



        Come la definisci una persona che
        giudica


        gli altri dal sistema operativo, dal

        colore


        della pella o dal segno zodiacale? I


        razzisti si comportano cosi'.



        io non la giudico....

        per me e' razzismo.



        Leggi i post e vedrai che chi insulta
        sono


        solo i macusers.



        Quindi quando vieni definito fallito e

        razzista da parte di voi utenti pc???

        permettimi di rispondere a tono ad uno che
        mi da dell'incapace lobotomizzato.. sai cosa
        vuol dire lobotomizzato?


        Senti guarda che io non credo che i
        winuser

        siano lobotomizzati o cose simili tu
        invece

        pensi che i mac-user siano razzisti e

        falliti.

        modera i termini..

        allora non sto parlando con te... non ti
        intromettere.


        Vedi sei il solito utente pc con
        preconcetti

        contro i mac-user e poi siamo noi i

        razzisti...io collaboro con 20 persone e
        15

        sono utenti PC. (quindi creo e offro

        lavoro).

        ma sei stato tu a offire il lavoro agli
        altri o ti e' stato offerto come agli altri?


        quindi datti una calmata che stai
        sparando a

        vuoto.

        Io rispetto chiunque tu invece stai

        dimostrando di essere come il tizio che

        insulta tutti senza motivo.

        io non insulto nessuno. Sono stati gli altri
        ad insultarmi perche' non sapevano come
        controbattere a quello che dicevo. Dare del
        razzista ad una persona che giudica le altre
        lobotomizzate a seconda del sistema
        operativo mi sembra normale.


        Io non penso che siano dei lobotomizzati
        ma

        sai leggere????

        ma allora perche' mi rispondi?


        Io ho una certa elasticità mentale per

        accettare chiunque tu invece???

        p.s. io uso PC con windows da piu di 15
        anni

        lo so.. da piu' di 15 anni. Io conosco gli
        apple da 23 anni.


        Allora io le opinioni le rispetto...le

        critiche solo per il gusto e l'abitudine
        NO.

        Io critico la apple per diversi motivi
        validi. Non devi farne una cosa personale.
        Critico Apple e basta.
        E quando lo faccio salta fuori il gruppetto
        di mac-users che comincia ad insultarmi.
        Schiavi di MS, Lobotomizzati, non capiamo
        una cicca, non siamo in grado di capire,
        utonti e cosi' via.


        Io non vado nei forum frequentato da
        utenti

        PC a criticare i loro prodotti solo per

        passare il tempo e voler fare incazzare

        tutti.

        Questa é solo disinformazione.

        Io non sono qui a criticare i vostri
        prodotti. Critico i prodotti e i modi della
        Apple. Faccio quello che dovreste fare voi
        per migliorare un prodotto che senza
        concorrenza non migliorera' mai anche se
        dovessero integrare il prossimo bus a 5ghz.


        Perché ovviamente tu stai dimostrando di

        essere una persona con la mentalità
        elastica

        vero? ma cosa pensi che i mac-user
        valutano

        le piattaforme per queste cose? ma come ti

        permetti.

        ma perche' ti incazzi? Io parlo di
        performances reali di un calcolatore che e'
        stato progettato per calcolare risultati nel
        modo piu' veloce possibile e la ricerca va
        avanti praticamente su quello e la apple si
        vanta di perfomances stratosferiche.


        è inutile cerchi di difendere i winuser é

        poi sei il primo RAZZISTA che considera i

        mac-user idioti.

        chi l'ha mai detto?


        Quarda che tutti noi facciamo

        questo...personalmente non conosco persone

        che comprano un mac per i benchmark e

        cavolate simili.

        Perche' oggi le performances, ricordi la
        lumaca con sopra il p2, non sono piu' di
        moda sui mac anche se con il g5 la apple ci
        sta riprovando.
        Ho degli amici che hanno fatto questo errore
        anni or sono passando a G4, spinti dalle
        performances dichiarate da Apple. G4 +
        Lightwave. Il risultato e' stato
        catastrofico.
        Una fregatura del genere non se la
        sarebbermo mai aspettata. Parlo di una
        societa' con 4 persone che producono
        sopratutto computer graphics e sono miei
        amici.


        A noi non frega nulla di queste cose noi

        valutiamo l'HW, l'OS, e tutto quello che
        stà

        intorno.

        forse a te non frega nulla ma a per molti
        macusers le performances teoriche sono il
        loro cavallo di battaglia.


        Potevi evitare di dimostrare un'ulteriore

        volta che voi utenti pc considerate i

        macuser dei bambocci.

        RAZZISTA.

        Ma chi ti ha dato del bamboccio?
        Troppo win2k questa settimana?no ma che win2k...non c'entra nulla.é che questa settimana é stata molto lunga e stressante.scusami ma preferisco risponderti domani adesso sono troppo stanco.ciao buona notte.
      • Anonimo scrive:
        Re: chiarimento...
        - Scritto da: Anonimo

        veramente i pc-user in questione dicono

        anche loro che i mac-user sono incapaci di

        decidere da soli perché schiavi di mamma

        Apple e del suo marketing.

        cerca di essere coerente...

        ti dimostro perche'.
        Apple dice di vendere le macchine piu'
        veloci dal G3.
        Questo non e' vero perche' per avere le
        performances di un G3 bastava un celeron e
        addiritura su photoshop, il celeron, andava
        molto piu' forte.Dubito fortemente che i primi celeron da 233 senza cache fossero più veloci di un G3... se hai dei test "seri" dell'epoca posta pure il link
        io non insulto nessuno. ...'nsomma...
        Sono stati gli altri
        ad insultarmi perche' non sapevano come
        controbattere a quello che dicevo.Non sto seguendo tutto il thread, ma vedo solo persone che ti esortano ad evitare di dare giudizi su cose che non conosci (ed hai dimostrato di conoscerle nonostante affermavi il contrario per diverso tempo)
        Dare del
        razzista ad una persona che giudica le altre
        lobotomizzate a seconda del sistema
        operativo mi sembra normale.Che però è quello che stai facendo tu, visto che ritieni i macuser dei lobotomizzati che credono alle fandonie di apple e scelgono un computer solo in base al design. Tu lo affermi senza sapere il realtà cosa può dare di puù un Mac o il MacOS (visto che non lo conosci)

        Io ho una certa elasticità mentale per

        accettare chiunque tu invece???

        p.s. io uso PC con windows da piu di 15 anni

        lo so.. da piu' di 15 anni. Io conosco gli
        apple da 23 anni.Conosci il nome forse, ma non le macchine o il sistema
        Io critico la apple per diversi motivi
        validi. Non devi farne una cosa personale.
        Critico Apple e basta.tu critichi qualcosa che non conosci e dai dei giudizi a chi invece li usa con congnizione di causa. Io non ho mai giudicato la tua scelta di UinDOS, sto solo difendendo la mia scelta Mac dimostrando che tu stai raccontanto diverse fandonie.
        E quando lo faccio salta fuori il gruppetto
        di mac-users che comincia ad insultarmi.
        Schiavi di MS, Lobotomizzati, non capiamo
        una cicca, non siamo in grado di capire,
        utonti e cosi' via.Link al post, please...Al massimo ti dico che non sei in grado di giudicare o di fare paragoni, visdto che non conosci il Mac.Io mi ritengo in grado di fare parogone in quanto sono "realmente" utente quotidiano di entrambi i sistemi da oltre 15 anni
        ma perche' ti incazzi? Io parlo di
        performances reali di un calcolatore che e'
        stato progettato per calcolare risultati nel
        modo piu' veloce possibile e la ricerca va
        avanti praticamente su quello e la apple si
        vanta di perfomances stratosferiche.www.top500.orgVuoi anche i link agli articoli apparsi su PI?
        Perche' oggi le performances, ricordi la
        lumaca con sopra il p2, non sono piu' di
        moda sui mac anche se con il g5 la apple ci
        sta riprovando.Apple ha sempre fatto le campagne giuste al momento giusto. Ai tempi della lumaca la situazione era quella, poi non sono più state fatre campagna di quel tipo, e nemmeno i test comprativi durante gli AppleExpo. Ora con il G5 può permettersi di farlo. www.top500.orgSaluti
  • Anonimo scrive:
    Re: beati voi
    - Scritto da: Anonimo
    che vi bevete tutte ste fandonie
    dell'ufficio marketing della eppuolledifatti anche l'ufficio marketing di intel e symantec non sono da meno."Intel ha scelto Symantec quale Standard di Sicurezza Internet per il Processore Pentium 4, il più veloce processore al mondo per Personal Computer"
  • Anonimo scrive:
    Gli esperti Windows
    - Scritto da: AnonimoCiao a tutti,ho postato questo messaggio per condividere con tutti voi le ultime preziose chicche di questo tizio.Basta un semplice messaggio a caso per dimostrare a tutti l'evidente arroganza e la malafede per persone che utilizzano per scelta altri sistemi operativi diversi da Windows.Ecco perché nel mondo ci sono le guerre! con persone come questo tizio evidentemente maleducato e prevenuto che non accetta gli altri!che delusione!ecco gli esempi:(1° chicca)
    Un professionista non considera il mac
    l'unica piattaforma possibile per poter
    lavorare anche perche' su pc fai tutto
    quello che si fa su Mac e il contrario non
    e' possibile.(2° chicca)
    se avessi un mac invece avrebbe molto peso
    la mia opinione. Caro il mio razzistello.(3° chicca)
    il termine fanatico e' nato per i macusers
    gia' dall'inizio.
    Forse ti sfugge un po di storia.(4° chicca)
    eccome se ho le capacita' per scegliere la
    piattaforma per lavorare. Non sono a senso
    unico come il classico macusers.
    Quello che risulta invece e' che tu non hai
    la capacita' di poter lavorare su qualcosa
    di diverso da un Mac. Meno di un utonto.(5° chicca)
    ma non sai nemmeno di cosa parlo :)(6° chicca)
    I tuoi sono preconcetti tipici da maclusers,
    perche solo i perdenti parlano in questo
    modo. E' razzismo informatico.. i razzisti
    scaricano i propri insuccessi sugli altri,
    e' normale.Sono mesi che continua a scrivere con questo evidente disprezzo per Apple e i mac-user, avrà avuto brutte esperienze? mah.Per la cronaca la sua "esperienza" di esperto si limita a quello che legge sui forum e per sentito dire da ipotetici colleghi esperti mac-user.:Dps. per fortuna che tutti gli utenti pc e anche quelli con i quali collaboro non sono come questo tizio!
    • Anonimo scrive:
      Re: Gli esperti Windows

      Ciao a tutti,
      ho postato questo messaggio per condividere
      con tutti voi le ultime preziose chicche di
      questo tizio.
      Basta un semplice messaggio a caso per
      dimostrare a tutti l'evidente arroganza e la
      malafede per persone che utilizzano per
      scelta altri sistemi operativi diversi da
      Windows.ma stai scherzando? I macusers in questione hanno dato dell'utonto lobotomizzato ad ogni utente windows di questa terra!
      Ecco perché nel mondo ci sono le guerre! con
      persone come questo tizio evidentemente
      maleducato e prevenuto che non accetta gli
      altri!
      che delusione!vergognati.
      ecco gli esempi:

      (1° chicca)

      Un professionista non considera il mac

      l'unica piattaforma possibile per poter

      lavorare anche perche' su pc fai tutto

      quello che si fa su Mac e il contrario non

      e' possibile.e' vero, su mac non puoi far girare tutte le applicazioni esistenti.
      (2° chicca)

      se avessi un mac invece avrebbe molto peso

      la mia opinione. Caro il mio razzistello.?
      (3° chicca)

      il termine fanatico e' nato per i macusers

      gia' dall'inizio.

      Forse ti sfugge un po di storia.Mac-Fanatics? Mac-Evangelist? Mai sentiti questi termini?C'e' anche una sindrome accertata che identifica i disturbi dei macusers piu' accaniti.
      (4° chicca)

      eccome se ho le capacita' per scegliere la

      piattaforma per lavorare. Non sono a senso

      unico come il classico macusers.

      Quello che risulta invece e' che tu non
      hai

      la capacita' di poter lavorare su qualcosa

      di diverso da un Mac. Meno di un utonto.E' vero. E' un classico del Mac-Fanatics dire che si puo' lavorare solo su MAC e che per usare windows bisogna essere Utonti Lobotomizzati.
      (5° chicca)

      ma non sai nemmeno di cosa parlo :)qui hai toppato. Sono i macusers che dicono ai winusers che non sanno nemmeno di cosa parlano.
      (6° chicca)

      I tuoi sono preconcetti tipici da
      maclusers,

      perche solo i perdenti parlano in questo

      modo. E' razzismo informatico.. i razzisti

      scaricano i propri insuccessi sugli altri,

      e' normale.parole sante.
      Sono mesi che continua a scrivere con questo
      evidente disprezzo per Apple e i mac-user,
      avrà avuto brutte esperienze? mah.finiscila, sei sempre lo stesso.Il tipo in questione ha detto:I mac sono macchine sottofruttate e i test lo dimostrano.La apple pubblica test ad hoc che sono smentiti dal resto del mondo.
      Per la cronaca la sua "esperienza" di
      esperto si limita a quello che legge sui
      forum e per sentito dire da ipotetici
      colleghi esperti mac-user.
      :DSolo perche' va contro quello che dici tu?
      ps. per fortuna che tutti gli utenti pc e
      anche quelli con i quali collaboro non sono
      come questo tizio!sei ridicolo! Troll
    • Anonimo scrive:
      Re: Gli esperti Windows
      Per la cronaca, sui forum di PI è imperversato per mesi (o anni?) un utente con il nick, esplicativo della sua idea, MelaMarcia.Ha sputato veleno su qualunque cosa uscisse dalle fabbriche Apple e elargito abbondanti dosi di incompetenza su tutto ciò che riguardasse il Macintosh.Un talebano Windows della peggior specie, di quelli che arrivano a negare che la Terra gira intorno al Sole, per dare ragione a Bilghèiz e torto a Stivgiòbs.Poi, un giorno, ha provato un Mac.........ora se l'è comprato e non userebbe altro..... ;)PS: sono pronto pure io a sparlare delle Maserati.......per provarne una.
  • Anonimo scrive:
    OSX vs XP
    qui é pubblicato il test reale delle differenze tra i due (3) sistemi.OSX vs XP home & prohttp://www.xvsxp.com/final-score/dove vengono esaminati pro e contro del singolo sistema.
  • Anonimo scrive:
    Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
    - Scritto da: Anonimo
    bravo il mio pivello :) vedo che cominci a
    capire.pivello??? perché lavoro da 15 anni sui PC e da 10 sui Mac (sviluppando software, realizzando opere multimediali e siti web)sai come al solito definisci pivelli chi non usa pc e non fa 3D....sei veramente limitato.
    non e' che abbocco a tutto quello che dicono
    in apple.no come tutti i tuoi amichetti fai parte del 95% degli utonti windows che si beve tutto quello che dice microsoft.
    Il 4% e' gia' troppo.ovviamente la tua opinione non ha nessun valore.
    e' vero.. per me e' vero.che sei fanatico...si é vero.
    Lo so che da bravo utonto per te e'
    fantascienza ma non e' che tutto il mondo va
    come credi tu :) I bambini la pensano cosi'.tu giustamente la pensi in questo modo.bimbo...fai tenerezza.
    ribadisco: non mi interessa usare una
    macchina che viene sfruttata al 50% e non
    devo mandare un'assegno a steve per provare
    cose che sono pubbliche su internet.non hai le capacità per scegliere ti bevi tutto quello che ti obbliga lo zio bill
    Hai sbagliato risposta. Forse il bot che
    c'e' in te e' bacato.Bot sempre bot cos'è esperto di programmi p2p?ciao piratone...
    tu mi insegni che il mac e' a prova di utono
    per semplicita' e usability. sii é semplice e intuitivo...il pc con windows NO.Coerenza... sai
    cosa vuol dire?io si e tu???
    ma chi se ne fotte degli OS se poi sfruttano
    il 50% dell'Hw...
    ma non sai nemmeno di cosa parlo :)certo bravo..continua a giocare con il tuo pda wincess.
    ma non eri quello che reputa lobotomizzati i
    Winusers?se sono tutti come te....senza dubbio.
    • Anonimo scrive:
      Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN

      pivello??? perché lavoro da 15 anni sui PC e
      da 10 sui Mac (sviluppando software,
      realizzando opere multimediali e siti web)
      sai come al solito definisci pivelli chi non
      usa pc e non fa 3D....sei veramente
      limitato.un momento.. fino a prova contraria sei tu che consideri chi lavora su pc un utonto che gioca con il solitario... e forse hai anche detto che siamo tutti lobotomizzati.Un professionista non considera il mac l'unica piattaforma possibile per poter lavorare anche perche' su pc fai tutto quello che si fa su Mac e il contrario non e' possibile.
      no come tutti i tuoi amichetti fai parte del
      95% degli utonti windows che si beve tutto
      quello che dice microsoft.non so nemmeno cosa dice Ms.. pensa un po'.
      ovviamente la tua opinione non ha nessun
      valore.se avessi un mac invece avrebbe molto peso la mia opinione. Caro il mio razzistello.
      che sei fanatico...si é vero.il termine fanatico e' nato per i macusers gia' dall'inizio.Forse ti sfugge un po di storia.
      tu giustamente la pensi in questo modo.
      bimbo...fai tenerezza.pazienza
      non hai le capacità per scegliere ti bevi
      tutto quello che ti obbliga lo zio billeccome se ho le capacita' per scegliere la piattaforma per lavorare. Non sono a senso unico come il classico macusers.Quello che risulta invece e' che tu non hai la capacita' di poter lavorare su qualcosa di diverso da un Mac. Meno di un utonto.
      Bot sempre bot cos'è esperto di programmi
      p2p?
      ciao piratone...i bot sono nati su IRC.. novellino.
      sii é semplice e intuitivo...il pc con
      windows NO.ecco il sistema perfetto per utonti.... ma quelli peggiori che non riescono ad usare nemmeno windows che e' a prova di segretaria.L'hai detto tu.

      ma chi se ne fotte degli OS se poi
      sfruttano

      il 50% dell'Hw...

      ma non sai nemmeno di cosa parlo :)

      certo bravo..continua a giocare con il tuo
      pda wincess.che risposta sarebbe. Non uso un sistema che pago fior di milioni che e' sfruttato al 50%.Cosa centra il PDA wincess se la apple non sa far funzionare a regime le sue macchine?Rispondi a questo se ne sei capace.

      ma non eri quello che reputa i winusers

      lobotomizzati?
      se sono tutti come te....senza dubbio.Useremmo tutti mac.I tuoi sono preconcetti tipici da maclusers, perche solo i perdenti parlano in questo modo. E' razzismo informatico.. i razzisti scaricano i propri insuccessi sugli altri, e' normale.Colpa di bill, colpa di windows, colpa dei lobotomizzati.Chissa quante volte l'hai detto.Problemi tuoi.
      • Anonimo scrive:
        Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
        - Scritto da: Anonimo
        un momento.. fino a prova contraria sei tu
        che consideri chi lavora su pc un utonto che
        gioca con il solitario... e tu quelli che utilizzano mac degli imbranati giusto? ma dai finiamola...e forse hai anche
        detto che siamo tutti lobotomizzati.certo quando spari che é il miglior sistema anzi il 1° al mondo...e non si blocca mai invece osx crasha di continuo.Scusami ma si vede che non hai mai provato OSX e un Mac serio.Io l'ho installato su quasi 100 macchine completamente diverse da emac al dual G5 beh non é mai successo un crash in 3 anni.Come scritto in precendenza l'unico inconveniente fastidioso l'ho avuto 3 anni fa con la prima beta (un bel kernel panic)OSX può essere stato lento fino a qualche release fa...ma non é sicuramente instabile!
        Un professionista non considera il mac
        l'unica piattaforma possibile per poter
        lavorare anche perche' su pc fai tutto
        quello che si fa su Mac e il contrario non
        e' possibile.Vedi sei sempre alimentato da preconcetti...é questo che fà inca@@are tutti i mac-user.Io veramente come sai utilizzo le 2 piattaforme senza problemi pc/mac, se preferisco i Mac per il mio lavoro ovviamente ci sono dei motivi validi.(usabilità, sicurezza, predisposti per il lavoro in team, software specifici che non esistono per PC)
        eccome se ho le capacita' per scegliere la
        piattaforma per lavorare. Non sono a senso
        unico come il classico macusers.il mac-user in molti casi arriva dal mondo windows.quarda che il "classico" utente esiste anche nel mondo pc! prova a chiede quanti veramente hanno mai visto o meglio utilizzato un mac.
        Quello che risulta invece e' che tu non hai
        la capacita' di poter lavorare su qualcosa
        di diverso da un Mac.non hai prestato attenzione...eppure é un sacco di tempo che ci scriviamo.tanto per la cronaca i PC mi servono per lo sviluppo applicazioni per il web e realizzazione di database non solo per testare la compatibilità dei prodotti multipiattaforma.
        che risposta sarebbe. Non uso un sistema che
        pago fior di milioni che e' sfruttato al
        50%.fior di milioni
        Cosa centra il PDA wincess se la apple non
        sa far funzionare a regime le sue macchine?
        Rispondi a questo se ne sei capace.chiaramente sono al lavoro per ottimizzare i drivers per le nuove macchine a 64bit.la differenza con il mondo pc é che ci sono i cloni e reali confronti sul campo beh nel mondo mac l'unica a fare tutto é Apple.Aspettiamo stanno ottimizzando prima o poi arriveranno anche loro.
        Useremmo tutti mac.
        I tuoi sono preconcetti tipici da maclusers,
        perche solo i perdenti parlano in questo
        modo. E' razzismo informatico.. i razzisti
        scaricano i propri insuccessi sugli altri,
        e' normale.Razzismo informatico??? ehm...sveglia che l'unico tuo scopo in questo forum é fare disinformazione e criticare qualsiasi cosa riguarda Apple. (in un forum dedicato ad Apple).Ma la cosa veramente assurda é che tu neanche conosci e utilizzi i Mac. Io almeno i Pc li conosco e li uso tutti i giorni.veramente qui l'unico che non vuole accettare chi utilizza una piattaforma diversa dal 95% del mondo informatico sei proprio tu!Ma se non fai altro che denigrare i mac-user definendoli falliti e impediti.Quindi rileggiti tutti i tuoi messaggi e non fare finta di niente che sei stato veramente offensivo e poco gentile.
        • Anonimo scrive:
          Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN

          e tu quelli che utilizzano mac degli
          imbranati giusto?
          ma dai finiamola...non l'ho mai detto.
          certo quando spari che é il miglior sistema
          anzi il 1° al mondo...e non si blocca mai
          invece osx crasha di continuo.Winodows e' il sistema operativo n.1 al mondo per diffusione. E' vero. E' anche vero che OSX crasha e se prendi una macchina di qualita' e un powermac ci fai le stesse cose e sicuro che OSX prima o poi va giu' perche' e' ancora troppo giovane, lo dimostra la 10.3 che e' molto piu' stabile della 10.2. Problemi di stabilita di OS non ricordo dal 99.
          Scusami ma si vede che non hai mai provato
          OSX e un Mac serio.
          Io l'ho installato su quasi 100 macchine
          completamente diverse da emac al dual G5 beh
          non é mai successo un crash in 3 anni.ma non ci posso credere perche' e' noto che la 10.3 e' molto piu' stabile della 10.2 lo dicono anche i rivenditori.Come potrebbe essere piu' stabile se OSX non crasha mai?
          Come scritto in precendenza l'unico
          inconveniente fastidioso l'ho avuto 3 anni
          fa con la prima beta (un bel kernel panic)
          OSX può essere stato lento fino a qualche
          release fa...ma non é sicuramente instabile!bisogna confrontarlo con una macchina win2k o xp di qualita' e ben configurata. Vuoi paragonare la suddetta macchina con un powermac e le precedenti release di Osx?
          Vedi sei sempre alimentato da
          preconcetti...é questo che fà inca@@are
          tutti i mac-user.non sono preconcetti. Il 50% delle applicazioni che uso io non ci sono per Mac. E in alcuni campi un certo genere di software non esiste.
          Io veramente come sai utilizzo le 2
          piattaforme senza problemi pc/mac, se
          preferisco i Mac per il mio lavoro
          ovviamente ci sono dei motivi validi.
          (usabilità, sicurezza, predisposti per il
          lavoro in team, software specifici che non
          esistono per PC)l'unica cosa vera che hai detto e' che non esistono software specifici per pc.. grazie ad apple.. ma il resto.... sono preconcetti.
          il mac-user in molti casi arriva dal mondo
          windows.vuol dire che ha posseduto un pc sfigato.. si fa presto ad avere un pc monnezza. Non e' il mio caso e di molti altri amici/colleghi. Ho visto gente passare da mac a pc ed essere entusiasti. Il mio piu' stretto collaboratore aveva un 604 a 180mhz ed e' passato a NT su PentiumPro con entusiasmo. Aveva una macchina veloce il doppio con le stesse applicazioni, aveva il multitasking, aveva la possibilita' di acquistare l'hw che piu' gli serviva. Oggi collabora sempre con me ed ha 3 macchine su Xp con P4 e fa multimedia, 3D e montaggio.
          quarda che il "classico" utente esiste anche
          nel mondo pc!
          prova a chiede quanti veramente hanno mai
          visto o meglio utilizzato un mac.ma secondo te un utente avanzato che lavora da anni sui computers e non solo con windows ha bisogno di provare un mac? Credi che bastino le gui colorate e la tanto decantata usability per cambiare piattaforma?OSX e' ancora immaturo, non e' in grado di sfruttare l'Hw come si deve, costa caro, non ci sono tutte le applicazioni e finche a voi utenti andra' sempre bene a patto di avere la melina stampata sopra le cose rimarranno sempre cosi' come sono sempre state.
          chiaramente sono al lavoro per ottimizzare i
          drivers per le nuove macchine a 64bit.
          la differenza con il mondo pc é che ci sono
          i cloni e reali confronti sul campo beh nel
          mondo mac l'unica a fare tutto é Apple.
          Aspettiamo stanno ottimizzando prima o poi
          arriveranno anche loro.finche' nessuno si lamentera' e finche non ci sara' concorrenza tutto questo non avverra' mai.Figurati se la apple perde tempo ad ottimizzare come si deve l'hw.. non si lamenta nessuno. Gli basta dire che non hanno colli di bottiglia, che hanno la CPU a 64 Bit, che e' un Risc, che il Bus e' ad 1Ghz e che vendono il personal computer piu' veloce del mondo e siete tutti contenti.Non vedi che ci sono macusers a cui fai vedere un test dove il g5 le prende dai p4 ed e' capace di leggerlo al contrario dandoti pure dell'imbecille.
          Razzismo informatico??? ehm...sveglia che
          l'unico tuo scopo in questo forum é fare
          disinformazione e criticare qualsiasi cosa
          riguarda Apple. (in un forum dedicato ad
          Apple).
          Ma la cosa veramente assurda é che tu
          neanche conosci e utilizzi i Mac. Io almeno
          i Pc li conosco e li uso tutti i giorni.ti ho gia' risposto prima. Conosco quello che serve. Il resto e' inutile contorno.
          veramente qui l'unico che non vuole
          accettare chi utilizza una piattaforma
          diversa dal 95% del mondo informatico sei
          proprio tu!
          Ma se non fai altro che denigrare i mac-user
          definendoli falliti e impediti.
          Quindi rileggiti tutti i tuoi messaggi e non
          fare finta di niente che sei stato veramente
          offensivo e poco gentile.definisco fallito e impedito uno che mi definisce lobotomizzato in quanto winusers.Per la cronaca, ho acquistato BSD, Beos3, diverse distribuzioni linux e ho anche vecchio Nexstep 3.3 e una Sgi O2 con Irix e un piccola sun con una cpu sparc da 60mhz con solaris e ho anche un Apple 2e da qualche parte.Ho lavorato e provato quasi tutte le piattaforme accessibili ai comuni mortali e non.. dato il mio lavoro.
      • Anonimo scrive:
        Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
        - Scritto da: Anonimo
        su pc fai tutto
        quello che si fa su Mac...ma in maniera più complicata...
        e il contrario non e' possibile.Ce la fai a citarmi un esempio?

        ovviamente la tua opinione non ha nessun

        valore.

        se avessi un mac invece avrebbe molto peso
        la mia opinione. Caro il mio razzistello.Se conoscessi il Mac potresti esprimere un giudizio in proposito, ma visto che non lo conosci evita...Non è questione di razzismo (tra l'altro non sono nemmeno io quello del post a cui stai rispondendo, quindi la tua inutile frecciata non mi colpisce), ma di coerenza.

        non hai le capacità per scegliere ti bevi

        tutto quello che ti obbliga lo zio bill

        eccome se ho le capacita' per scegliere la
        piattaforma per lavorare.Se non conosci il Mac non vedo in base a cosa puoi scegliere coscientemente di non usarlo, ad ogni modo io non critico e non giudico la tua scelta, ma giudico il fatto che tu critichi la scelta di chi preferisce il Mac.
        Non sono a senso
        unico come il classico macusers.(meno male che poi i "razzisti" saremmo noi...bah...)
        E' razzismo informatico.. i razzisti
        scaricano i propri insuccessi sugli altri,
        e' normale.Autocritica?www.top500.orghttp://www.repubblica.it/2003/g/sezioni/scienza_e_tecnologia/windows/lovesan/lovesan.htmlhttp://www.nod32.it/home/home.htmhttp://www.nod32.it/pedia/l/lovesan-a.htmhttp://www.microsoft.com/technet/treeview/default.asp?url=/technet/security/bulletin/MS03-026.asphttp://punto-informatico.it/p.asp?i=45198http://www.microsoft.com/technet/treeview/default.asp?url=/technet/security/bulletin/MS03-039.aspSaluti
        • Anonimo scrive:
          Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN

          ...ma in maniera più complicata...Perche' piu' complicata? Io direi piu' lenta.

          e il contrario non e' possibile.

          Ce la fai a citarmi un esempio?houdini, Softimage, Max, Maya, Astroart, Iris, Acid.....Ci sono solo le schede grafiche certificate per i giochi e non per le applicazioni professionali.
          Se conoscessi il Mac potresti esprimere un
          giudizio in proposito, ma visto che non lo
          conosci evita...Conosco quello che basta per sapere che non ci posso lavorare. Sono a conoscenza del fatto che Photoshop e' alcune applicazioni che si trovano su mac vanno piu' lente.Penso che basti. Se ti riferisci a OSX sappi che non e' assolutamente determinante e poi mi trovo benissimo cosi'.
          Se non conosci il Mac non vedo in base a
          cosa puoi scegliere coscientemente di non
          usarlo, ad ogni modo io non critico e non
          giudico la tua scelta, ma giudico il fatto
          che tu critichi la scelta di chi preferisce
          il Mac.Le cose che critico dei mac le ho gia' elencate in altri post.La cosa principale e' che non viene sfruttato l'hw e non e' upgradabile di performances se non acquistandone uno nuovo. Quello che ho capito io invece e' che voi macusers non avete mai visto un pc di alte performances.Ho la sensazione che gli unici pc che avete provato sono quelli degli uffici con win98, 64 mega di ram con tutto integrato.E' come se io criticassi i Dual G5 dopo aver visto un imac G3 con Os8. Criticate i Pc perche non ne avete mai visto uno carrozzato come si deve.
          www.top500.orge' questo cosa sarebbe?Le due uniche applicazioni che uso e esistono per mac sono piu' lente. Il fatto che il virginia tech abbia un cluster di G5 non giustifica affato l'acquisto di un Mac da parte mia.Ci sono abbondanti test e riscontri su quello che dico.
          • Anonimo scrive:
            Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
            - Scritto da: Anonimo

            ...ma in maniera più complicata...

            Perche' piu' complicata? Io direi piu' lenta.Quindi ammetti che con il PC si fanno le cose più lentamente...


            e il contrario non e' possibile.



            Ce la fai a citarmi un esempio?

            houdini, Softimage, Max, Maya, Astroart,
            Iris, Acid.....Tutta roba che esiste anche per Mac o esistono alternative.

            Se conoscessi il Mac potresti esprimere un

            giudizio in proposito, ma visto che non lo

            conosci evita...

            Conosco quello che basta per sapere che non
            ci posso lavorare.Se non lo conosci non puoi saperlo: ti contraddici da solo

            Se non conosci il Mac non vedo in base a

            cosa puoi scegliere coscientemente di non

            usarlo, ad ogni modo io non critico e non

            giudico la tua scelta, ma giudico il fatto

            che tu critichi la scelta di chi preferisce

            il Mac.

            Le cose che critico dei mac le ho gia'
            elencate in altri post.e sono tutte parole a vanvera
            La cosa principale e' che non viene
            sfruttato l'hw e non e' upgradabile di
            performances se non acquistandone uno nuovo.Falso... puoi cambiare/upgradare tutta la componentisca di contrno senza alcun problema e il processore con schede dedicate
            Quello che ho capito io invece e' che voi
            macusers non avete mai visto un pc di alte
            performances.Ti ho già ripetuto e straripetuto che uso entrmabe le piattaforme quotidinamente
            Criticate i Pc
            perche non ne avete mai visto uno carrozzato
            come si deve.Io critico la tua ottusità, mica critico i PC. I PC vanno benissimo per molte cose, ma a casa mia ci sarà sempre un Mac

            www.top500.org

            e' questo cosa sarebbe?Non sai nemmeno questo?
            Le due uniche applicazioni che uso e
            esistono per mac sono piu' lente. Ammesso che sia vero, questo non significa che il Mac sia in generale più lento del PC
            Il fatto
            che il virginia tech abbia un cluster di G5
            non giustifica affato l'acquisto di un Mac
            da parte mia.Ma infatti lungi da me l'idea che un personaggio come te sia un utente Mac. Il virginia tech ha scelto i PowerMacG5 semplicemente perché son i computer con il miglior rapporto prestazioni/prezzo, e ritengo che vista l'entità dell'investimento abbiano fatto dei test molti più seri e sensati che non applicare un filtro di fotosciop.Comprendo benissimo che a te possa non servire quello che fanno loro, ma non vaneggiare su prezzi, computer più veloci e prestazioni assolute...Saluti
          • Anonimo scrive:
            Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN

            Quindi ammetti che con il PC si fanno le
            cose più lentamente...volevo dire piu' veloce per quanto mi riguarda.



            e il contrario non e' possibile.





            Ce la fai a citarmi un esempio?



            houdini, Softimage, Max, Maya, Astroart,

            Iris, Acid.....

            Tutta roba che esiste anche per Mac o
            esistono alternative.ehehe.. per anche tu parli di cose che ignori.Siamo in un campo in cui i mac hanno la dotazione della Xbox e i pc le dotazioni da workstation grafiche.
            Se non lo conosci non puoi saperlo: ti
            contraddici da soloda specifiche i mac sono dei videogiochi nel mio campo.Devo spendere 7 milioni per avere una conferma?Non sono nato ieri.

            Le cose che critico dei mac le ho gia'

            elencate in altri post.

            e sono tutte parole a vanverasempre dotazione da videogames per quanto mi riguarda.
            Falso... puoi cambiare/upgradare tutta la
            componentisca di contrno senza alcun
            problema e il processore con schede dedicatesecondo te sono uno che compra un g4? :)per chi mi hai preso? Non va bene un dual g5 e mi parli delle consoles della Apple.
            Ti ho già ripetuto e straripetuto che uso
            entrmabe le piattaforme quotidinamenteusi quotidianamente dei pc mediocri.. non dei pc highend.Quelli che usano in pixar tanto per farti capire.Se li usano anche loro un motivo ci sara'.. che dici? :)
            Io critico la tua ottusità, mica critico i
            PC. I PC vanno benissimo per molte cose, ma
            a casa mia ci sarà sempre un Macper me i mac hanno la dotazione dei pc che si usano per giocare.. non ci posso fare nulla, e' una scelta di apple.
            Ammesso che sia vero, questo non significa
            che il Mac sia in generale più lento del PCcerto che no. Per quanto mi riguarda il mac e' piu' lento e in senso assoluto il dual G5 non e' il personal computer piu' veloce del mondo.. un pc da 7milioni mica bazzecole.Vuoi dire che non e' vero?
            Ma infatti lungi da me l'idea che un
            personaggio come te sia un utente Mac. Il
            virginia tech ha scelto i PowerMacG5
            semplicemente perché son i computer con il
            miglior rapporto prestazioni/prezzo, e
            ritengo che vista l'entità dell'investimento
            abbiano fatto dei test molti più seri e
            sensati che non applicare un filtro di
            fotosciop.perche' secondo te io campo e lavoro con i risultati del virginiatech?
            Comprendo benissimo che a te possa non
            servire quello che fanno loro, ma non
            vaneggiare su prezzi, computer più veloci e
            prestazioni assolute...i cluster vanno a numero quindi non sono indice di prestazioni assolute.
          • Anonimo scrive:
            Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
            - Scritto da: Anonimo
            ehehe.. per anche tu parli di cose che
            ignori.
            Siamo in un campo in cui i mac hanno la
            dotazione della Xbox e i pc le dotazioni da
            workstation grafiche.Scusami ma forse tu ignori i settori altrettanto professionali come quello musicale e video e i PCwin in questione sono almeno 2 volte più lenti.I Mac sono sempre gli strumenti migliori per questi settori.Come i PC per il 3D.Nel multimedia i PC tipo p4 e dual xeon sono dei chiodi!In questo campo non te ne fai nulla delle schede video mega ma serve solo vera potenza di calcolo.
            per me i mac hanno la dotazione dei pc che
            si usano per giocare.. non ci posso fare
            nulla, e' una scelta di apple.unicamente per il 3D ad alto livello forse...per mancanza di schede video highend.Per la potenza di calcolo mi spiace ma i dual G5 non hanno nulla da invidiare ai semplici pc.Dev'essere paragonato a stazioni dual Opeteron 2ghz oppure AMD 64 FX-51 sono gli unici che tengono testa al dual G5.
            perche' secondo te io campo e lavoro con i
            risultati del virginiatech?se non era chiaro questo significa che si può spendere relativamente poco per aver un supercomputer molto più performante di qualsiasi supercomputer x86.Qui non c'entra la scheda video o drivers ma sono vera potenza di calcolo...e i Mac G5 sono i migliori.
  • Anonimo scrive:
    Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN

    ...rispetto alle precedenti versioni di
    UinDOS...certo.
    Sarà, ma ci sono molte cose gestite da
    schifo rispetto agli altri sistemiWindows gestisce le cose al modo di windows e gli altri sistemi le gestiscono a modo loro.Il bello di windows e' che l'hw e' sfruttato quasi al 100% mentre sugli altri sistemi operativi non e' cosi.Dipende da cosa preferisci.
    Dimenitiche che UinDOS non ha nulla di
    opensource, quindi non c'è nessun utente che
    smanetta sul codice di UinDOS...preferisco cosi'
    Ah... tipo LoveSan e i suoi derivati?se attraversi la strada rischi molto di piu'.Che devo fare? Comprarmi un mac per questo motivo?
    Dipende: se il sistema consente alle
    applicazioni di fare determinate cose, non
    puoi dire che la colpa è solo
    dell'applicazione.se nella release successiva del software non crasha piu' perche' era un baco riconosciuto dagli sviluppatori che devo fare? Dare sempre la colpa a windows?
    Vai a vedere cosa dicono sul sito di Maya
    riguardo MacOSXnon parliamo di 3D su mac.. non e' il caso.Anni fa la newtek diceva che Lightwave su G4 sarebbe stato incredibilmente performante.Maya si vende bene su Mac questo e' quello che conta.Che poi giri su schede grafiche nate per videogiochi ad una velocita' ridicola.. e' un'altro discorso.
    • Anonimo scrive:
      Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
      - Scritto da: Anonimo

      ...rispetto alle precedenti versioni di

      UinDOS...

      certo.quindi non in assouto

      Sarà, ma ci sono molte cose gestite da

      schifo rispetto agli altri sistemi

      Windows gestisce le cose al modo di windows
      e gli altri sistemi le gestiscono a modo
      loro.UinDOS gestisce male alcune caretteristiche del sistema operativo in generale
      Il bello di windows e' che l'hw e' sfruttato
      quasi al 100% mentre sugli altri sistemi
      operativi non e' cosi.Questo lo dici tu
      Dipende da cosa preferisci.Preferisco avere un sistema che funziona meglio

      Dimenitiche che UinDOS non ha nulla di

      opensource, quindi non c'è nessun utente che

      smanetta sul codice di UinDOS...

      preferisco cosi'Nessun problema, ma non puoi dire che non c'è più gente che "controlla" UinDOS, perché sotto UinDOS per scoprire il bug devi fare il danno, mentre esaminando il sorgente i bug possono essere scoperti/risolti prima che insorgano problemi.

      Ah... tipo LoveSan e i suoi derivati?

      se attraversi la strada rischi molto di piu'.
      Che devo fare? Comprarmi un mac per questo
      motivo?Si sta solo dicendo che UinDOS ha molti più bug di OSX, ed è tutto documentato (vedi link che ti ho postato in un altro post)

      Dipende: se il sistema consente alle

      applicazioni di fare determinate cose, non

      puoi dire che la colpa è solo

      dell'applicazione.

      se nella release successiva del software non
      crasha piu' perche' era un baco riconosciuto
      dagli sviluppatori che devo fare? Dare
      sempre la colpa a windows?Se sei capace di leggere ho detto "dipende"...C'è caso e caso, non puoi dare la colpa direttamente e solo all'applicazioneSaluti
  • Anonimo scrive:
    Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN

    Quindi tu che sei un PowerUser e che sai di
    per certo che OSx è pieno di bug,
    sicuramente ce ne saprai elencare almeno uno
    che noi poveri ignoranti neanche riusciamo a
    vedere?

    SalutiNon sono certo io quello che deve scoprire i bachi di osx.Ho detto che non siete in condizione di scoprili ed e' vero..OSX non ha bachi secondo te.Diciamo le stesse cose.
    • Anonimo scrive:
      Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
      - Scritto da: Anonimo

      Quindi tu che sei un PowerUser e che sai di

      per certo che OSx è pieno di bug,

      sicuramente ce ne saprai elencare almenouno

      che noi poveri ignoranti neanche riusciamo a

      vedere?



      Saluti

      Non sono certo io quello che deve scoprire i
      bachi di osx.Ma sei tu quello che afferma che ne ne sono a bizzeffe senza aver dato una minima dimostrazione
      Ho detto che non siete in condizione di
      scoprili ed e' vero...Falso: il sorgente del kernel di MacOSX è sotto gli occhi di tutti (anche in versione x86), e tutti possono scoprire bug preventivamente e proporre soluzioni. Il sorgente di UinDOS invece è segreto, e quando si scopre un bug è perché è già stato fatto il danno.
      OSX non ha bachi secondo te.Mai detto questo, e te lo sto ripetendo da infiniti post.Se poi vuoi fare l'ottuso continua pure...Saluti
  • Anonimo scrive:
    Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN

    solo forse per il 3D non é indicato il Mac
    visto le schede video compatibili.
    ma per il resto é un'ottima piattaforma e
    spesso la scelta migliore per molti creativi
    (in particolare musicisti e grafici)ringrazia il 3D per le DDR, L'AGP, La Radeon e la Geforce, PCI-X e sopratutto ringrazie chi ha finanziato il tuo mac.. i winusers.
    come al solito non hai capito una cippa non
    cancellano proprio nulla!per tua informazione un delete all non cancella nulla. Se vuoi cancellare qualcosa devi formattare o cancellare e riscrivere sugli stessi settori.
    ma dove vivi??? non entri mai in rete o
    leggi la posta con il vostro outlook?misteri dell'informatica.. io non lo conosco e i macusers si.
    certo...intanto costa 100 euro meno della
    versione retail di XP pro. ed é molto
    meglio!si ma ci vuole la dongle da almeno 3500 euro..
    il cuore di OSX é composto anche da freeBSD.che posso avere gratis.. ma non mi serve.
    perché per uindos é diverso? ma dai fino a
    che i pirati non riducono uindos un
    colabrodo m$ non fa nulla.gia', in Ms tutti a fare un cazzo :) bill si diverte a regalare i soldi.
    4 gatti ? 3-4% nel mondo...non sei molto
    bravo a fare i calcoli.rispetto agli altri.. chiaro.
    non é possibile perché é realizzato molto
    meglio di uindos.finche' rimane il 3% .. c'hai poco da dire che non e' possibile. Mi spiace, ma non sono confrontabili.
    la m$ non é capace di realizzare OS seri e
    stabili.
    ci risentiamo nel 2006 con l'ulteriore
    bugfix longhorn.
    sai che grasse risate!dai che forse nel 2006 in apple avranno imparato a fare sfruttare il bus a 1ghz degli attuali G5.. e magari con un po di fortuna l'AGP andra' un po piu' veloce.Per adesso Osx e' quasi veloce come doveva essere 3 anni fa :)
    • Anonimo scrive:
      Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
      - Scritto da: Anonimo
      ringrazia il 3D per le DDR, L'AGP, La Radeon
      e la Geforce, PCI-X e sopratutto ringrazie
      chi ha finanziato il tuo mac.. i winusers.la tecnologia va condivisa...o sei anche ottuso in questo.
      per tua informazione un delete all non
      cancella nulla. Se vuoi cancellare qualcosa
      devi formattare o cancellare e riscrivere
      sugli stessi settori.ma dai non mi dire...ciccio queste cose spiegale ai tuoi colleghi utonti PC.
      misteri dell'informatica.. io non lo conosco
      e i macusers si.tu non le conosci perché non leggi neanche i forum di PI sei veramente limitato ed ottuso.
      si ma ci vuole la dongle da almeno 3500
      euro.. 900 (eMac G4 con 17" CRT) euro iva compresa...ignorante.compra un dell o compaq senza windows?????fai sempre delle figuraccie da bimbo.
      che posso avere gratis.. ma non mi serve.certo ti accontenti di quello che ti passa microsoft...
      gia', in Ms tutti a fare un cazzo :) bill si
      diverte a regalare i soldi.no veramente bill ha sempre spillato soldi a tutti i produttori con le sue licenze salatissime.e adesso é riuscito ancora a fare di meglio.http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?fid=46174&mid=496087
      finche' rimane il 3% .. c'hai poco da dire
      che non e' possibile. Mi spiace, ma non sono
      confrontabili.e allora perché sempre queste guerre tra windows e macos??? lo sai che siamo abbastanza noiosi.
      dai che forse nel 2006 in apple avranno
      imparato a fare sfruttare il bus a 1ghz
      degli attuali G5.. e magari con un po di
      fortuna l'AGP andra' un po piu' veloce.sfruttare i 64 bit per i sistemi desktop non é cosi evidente ma le ottimizzazioni sono già iniziate per certi software (shake, Final Cut Pro, DVD Studio Pro, Logic, ed altri...) ma che parlo a fare tanto tu utilizzi ancora un processore a 32bite poi un vero OS a 64 per sistemi desktop non esiste ancora.desktop e non server.
      Per adesso Osx e' quasi veloce come doveva
      essere 3 anni fa :)cioé molto più di XP beh non é che ci voleva molto.forse non hai capito che non é un sistema semplice come XP...ha un cuore freeBSD e le varie tecnologie sviluppate da Apple con i MacOS.anzi é molto più evoluto di qualsiasi windows.
  • Anonimo scrive:
    Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    Direzione creativa Mediaset. Prova ad

    informarti e poi vedrai che c'hai poco da

    ridere.

    ahahhaha direzione creativa ????
    cosa fai le sigle per studio aperto....mi scuso per quello che ho scritto! :)non é stato corretto e gentile.ma non pensare che gli unici professionisti lavorano in mediaset. (anche perché dalla qualità della programmazione non si direbbe proprio)Io sono un professionista come tutti i miei collaboratori (circa 20) e non lavoriamo con windows e in mediaset.
    • Anonimo scrive:
      Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN

      mi scuso per quello che ho scritto! :)
      non é stato corretto e gentile.
      ma non pensare che gli unici professionisti
      lavorano in mediaset. (anche perché dalla
      qualità della programmazione non si direbbe
      proprio)mai pensato, anche mio nonno era un professionista e non usava i computers. La qualita' della programmazione dipende dal direttore di rete.
      Io sono un professionista come tutti i miei
      collaboratori (circa 20) e non lavoriamo con
      windows e in mediaset.a parole tutti sono professionisti, peccato che alcuni si reputano tali e si permettono di dare del lobotomizzato a chiunque utilizzi con profitto e soddisfazione windows.Windows e' l'unico OS che ti permette realmente di fare qualsiasi cosa senza escluderne neanche una.E su questo non ci sono dubbi.
      • Anonimo scrive:
        Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
        - Scritto da: Anonimo
        mai pensato, anche mio nonno era un
        professionista e non usava i computers. La
        qualita' della programmazione dipende dal
        direttore di rete.questo senza dubbio!
        a parole tutti sono professionisti, peccato
        che alcuni si reputano tali e si permettono
        di dare del lobotomizzato a chiunque
        utilizzi con profitto e soddisfazione
        windows.scusami anche per questo e che non sopporto che tu o altri date del macaco utonto a chi utilizza una piattaforma diversa da windows.anch'io da svariati anni come sai sono soddisfatto del mio lavoro di creativo con i mac.

        Windows e' l'unico OS che ti permette
        realmente di fare qualsiasi cosa senza
        escluderne neanche una.
        E su questo non ci sono dubbi.Quarda che io con i Mac posso fare tutto quello che mi salta in mente.se poi manca un software ultra specifico beh questo é un'altro discorso.
      • Anonimo scrive:
        Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
        - Scritto da: Anonimo
        a parole tutti sono professionisti, peccato
        che alcuni si reputano tali e si permettono
        di dare del lobotomizzato a chiunque
        utilizzi con profitto e soddisfazione
        windows.Tipo chi afferma di essere esperto Mac e poi non riesce neanche a scorrere i file di una cartella o guardare le icone di una finestra? E nonostante ciò sostiene con fermezza che "Mac è peggio" e chi lo usa è un deficiente?Bah...
        • Anonimo scrive:
          Re: chiarimento...
          - Scritto da: Anonimo
          Tipo chi afferma di essere esperto Mac e poi
          non riesce neanche a scorrere i file di una
          cartella o guardare le icone di una
          finestra? E nonostante ciò sostiene con
          fermezza che "Mac è peggio" e chi lo usa è
          un deficiente?

          Bah...Le solite persone che si spacciano per professionisti edesperti Mac non soddisfatte di questo passano direttamente agli insulti pesanti e decisamente gravi contro i macuser.Possono anche definire i macuser evangelisti/fanatici ma almeno i macuser "di solito" hanno il buon gusto di non insultare tutti quelli che per scelta utilizzano una piattaforma alternativa a Windows.Se per loro essere definiti "lobotomizzati" xchè uniformati al 95% del mercato mondiale che utilizza come unico SO Windows (declinando/snobbando a priori altri SO) é offensivo...se ho offeso qualcuno porgo le mie scuse.Invece essere "marchiati" come razzisti & falliti questo é molto grave e scorretto! é una chiara dimostrazione che le persone in questione non riescono ad avere una certa elasticità mentale per accettare altre comunità di utenti (macuser).Molte volte penso che la scarsa diffusione di Mac sia più un vanto per i Pc-User che un problema per i Mac-User:)
          • Anonimo scrive:
            Re: chiarimento...

            Le solite persone che si spacciano per
            professionisti ed
            esperti Mac non soddisfatte di questo
            passano direttamente agli insulti pesanti e
            decisamente gravi contro i macuser.Accuse Gravi? Vediamo.I macusers in questione hanno incominciato a definire gli utenti windows come una banda di lobotomizzati incapaci di intendere e di volere perche' schiavi di bill. Utonti buoni solo a usare il computer per giocare al solitario.Come la definisci una persona che giudica gli altri dal sistema operativo, dal colore della pella o dal segno zodiacale? I razzisti si comportano cosi'.
            Possono anche definire i macuser
            evangelisti/fanatici ma almeno i macuser "di
            solito" hanno il buon gusto di non insultare
            tutti quelli che per scelta utilizzano una
            piattaforma alternativa a Windows.Leggi i post e vedrai che chi insulta sono solo i macusers.
            Se per loro essere definiti "lobotomizzati"
            xchè uniformati al 95% del mercato mondiale
            che utilizza come unico SO Windows
            (declinando/snobbando a priori altri SO) é
            offensivo...se ho offeso qualcuno porgo le
            mie scuse.Se tu definisci lobotomizzato una persona perche' usa windows sei un razzista. Il razzismo non si vede solo dal colore della pelle.Il boss della diesel per esempio controlla il segno zodiacale dei suoi dipendenti prima dell'assuzione. L'ha dichiarato lui in una intervista. Anche questo e' razzismo e sono veramente cose di cui si dovrebbe vergognare.Daresti lavoro ad un giovane collaboratore che usa windows invece di un macintosh? Io credo proprio di no. Lo scarteresti a priori.
            Invece essere "marchiati" come razzisti &
            falliti questo é molto grave e scorretto! é
            una chiara dimostrazione che le persone in
            questione non riescono ad avere una certa
            elasticità mentale per accettare altre
            comunità di utenti (macuser).Se pensi che i winusers sono utonti lobotomizzati diventi automaticamente un persona che a priori fa distinzioni a seconda del computer usato e quindi sei una persona che valuta gli altri non dal colore della pella ma dal Os utilizzato.
            Molte volte penso che la scarsa diffusione
            di Mac sia più un vanto per i Pc-User che un
            problema per i Mac-User

            :)Se una volta buona imparaste a capire che non bisogna essere macusers per formulare un'opinione sui mac, sarebbe gia' una buona cosa.Non tutti valutano una piattaforma per le iconcine colorate, le cartelle ad impulso e il design dei cases.Dovete anche rispettare chi valuta un computer per la sostanza e se ne frega altamente di tutto il resto, specialmente quando Apple dichiara con test alla mano di avere le macchine piu' performanti del mondo.
          • Anonimo scrive:
            Re: chiarimento...
            - Scritto da: Anonimo
            Come la definisci una persona che giudica
            gli altri dal sistema operativo, dal colore
            della pella o dal segno zodiacale? I
            razzisti si comportano cosi'.Ed è esattamente quello che stai facendo tu, per di più senza conoscere MacOS
            Leggi i post e vedrai che chi insulta sono
            solo i macusers.Io vedo gente che gudica il Mc senza conoscerlo
            Se tu definisci lobotomizzato una persona
            perche' usa windows sei un razzista. link al post, please...
            Se una volta buona imparaste a capire che
            non bisogna essere macusers per formulare
            un'opinione sui mac, sarebbe gia' una buona
            cosa.Assolutamente errato!!!Non puoi permetterti di dare giudizi su qualcosa che non conosci, ci mancherebbe pure... in base a cosa li daesti? Per sentito dire? Per aver letto dei test che tu reputi corretti pur senza conoscere le reali condizioni in cui sono state effettuate? Fai pure le tue scelte in base a quello che vuoi, resta pure con UinDOS tutta la vita e consiglia UinDOS a tutte le persone ch evuoi, ma non permetterti di dare giudizi su qualcosa che ignori (regola base di democrazia)
            Non tutti valutano una piattaforma per le
            iconcine colorate, le cartelle ad impulso e
            il design dei cases.Tu però lo fai, visto che il MacOS non lo conosci e basi il tuo giudizio solo su questo
            Dovete anche rispettare chi valuta un
            computer per la sostanza e se ne frega
            altamente di tutto il resto, Bene, quando avrai conosciuto la sostanza del MacOS potrai parlarne.
            specialmente
            quando Apple dichiara con test alla mano di
            avere le macchine piu' performanti del mondo.Se lo dichiara con test alla mano vuol dire che i test li ha fattil, diversamente da te. Vogliamo discutere dei risultati dei test, bene aprimo un thread in proposito, ma ciò non toglie che tu di MacOS non sappia nulla e che sono settimana che stai sparando cavolate in propositoSaluti
  • Anonimo scrive:
    Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
    - Scritto da: Anonimo
    puoi chiamarlo findus, wincess ma quello che
    crasha di piu' e' sempre OSXballe... uso MacOSX dai tempi della beta pubblica e non ho mai avuto un crash.Se realmente tu hai problemi, la causa è da ricercare altroveSaluti
    • Anonimo scrive:
      Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo


      puoi chiamarlo findus, wincess ma quello
      che

      crasha di piu' e' sempre OSX

      balle... uso MacOSX dai tempi della beta
      pubblica e non ho mai avuto un crash.
      Se realmente tu hai problemi, la causa è da
      ricercare altrove

      Saluticome il 99% dei Mac-user é inutile il tizio continua a fare disinformazione solo per il gusto di farla.Anch'io sin dalla prima beta pubblica di OSX non ho mai avuto Crash.Gli ho spiegato svariate volte che OSX non crasha inutilmente....ma lui essendo un evidente fanatico di Windows non capisce la differenza.l'ultima cosa che ha scritto che la facilità di windows é leggendaria!dopo questo abbiamo capito tutti con chi abbiamo a che fare.(troll)Ciao
  • Anonimo scrive:
    Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
    - Scritto da: Anonimo

    Inoltre hai lasciato cadere il

    discorso di come liberare la memoria o

    abilitare la RAM virtuale

    da quanto ne so io la ram virtuale non si
    puo' disabilitare Non su MacOSX, ma su MacOS classic si poteva abilitare e disabilitare. Il discorso era stato introdotto per altri motivi se risali al post originale...
    e non vedo cosa centri con
    quello che continuo a sostenere io e va
    contro quello che sostiene apple sul suo
    sito nella pagina delle performances.Infatti, nessuno l'ha messo in relazione con quello...

    No: il problema è che tu parli senza sapere

    di cosa stai parlando. Tu hai affermato che

    MacOSX è pieno di buchi... OK, dimmene uno

    se lo conosci?

    Come fai a sostenere che OSX e' esente da
    bachi?Io non ho mai sostenuto questo: ho semplicemente detto che ce ne sono meno che su UinDOS.Sei tu a sostenere il contrario senza dare la minima prova.

    Principalmente a dimostrare che tu non sei

    un utente Mac, ma solo uno al quale capita

    di usarlo, magari perché ogni tanto qualcuno

    ti chiama dicendo che non gli funziona

    questo e quello, e tu non sai che pesci

    prendere perché non conosci MacOS. Cmq Puma

    è semplicemente il "nome in codice" della

    versione 10.1

    non sono un utente mac Alleluja...Sei stato l'ultimo ad accorgertene?Se non sei utente Mac quindi farai bene a evitare di fare commenti su qualcosa che per tua stessa dichiarazione non conosci.

    Allora tanto per cominciare assicurati di

    avere le versioni corrette per il sistema e

    le macchine che stai utilizzando.

    non mi interessa utilizzarle... le ho solo
    testate.ROTFL... i test non si fanno "a caso", ma nelle condizioni corrette di funzionamento. E' inutile che parli di blocchi o di performances se non sei nemmemo certo di utilizzare la versione corretaa del software per la macchina e il sistema che hai a disposizione


    come si abilita su


    win2k/NT4 l'autocompletamento tipico delle


    shell unix con il tasto TAB.



    Non riesci a fare di meglio?

    La sintassi per abilitare la funzione è

    ?cmd /f:on?, poi usi ctrl-d per le directoy e

    ctrl-f per i files

    eheh.. e questa dove l'hai pescata?La sto usando adesso
    se batti CTRL-F e CTRL-D ti compare un bel
    ^F e un bel ^D che non servono a nulla...
    era veramente facile.Certo... se prima non abiliti l'autompletamento con il comando che ti ho detto prima... se vuoi te lo rispiego:-PRIMA devi digitare:cmd /f"duepunti"on dove "duepunti" va sostituito con ":" (senza virgolette)-POI (e solo POI) puoi digitare ctlr-d e crtl-fSei veramente patetico a fare delle domande delle quali non conosci le risposte


    Oppure come fare uno shortcut sotto windows


    per aprire la "shell" che punti come path


    nella cartella correntemente aperta.



    Basta definire in maniera opportuna il campo

    "start-in" nelle proprietà dello shortcut.

    qualcosa tipo %HOMEDRIVE%%ACTIVEPATH%

    dovrebbe andare benone.

    questo serve a lanciare una "shell" dopo
    essere stato copiato lo shortcut nella dir
    che ti interessa.
    Quello che dico io serve a lanciare con il
    tasto destro una shell nella directory doveHo risposto correttamente alla tua domanda, diversamente da quello che hai fatto tu con le mie, quindi lascia perdere...


    Come fai a draggare un file/shortcut su una


    applicazione minimizzata o non in primo


    piano?



    Se ho l'icona della applicazione nella

    toolbar draggo su quella, se non ce l'ho ma

    è comunque aperta, basta draggare sul

    relativo "bottone" e attendere che

    l'applicazione si porti in primo piano.

    Bottoni ad impulso... si poteva fare anche
    su Nt4 un bel po di annetti fa.Quindi?

    Faccio notare che su Mac le applicazioni

    aperte sono sempre sul dock e posso sempre

    "draggarci" sopra, inoltre su Mac ho anche

    le cartelle a impulso (chissà se sai cosa

    sono...)

    Le cartelle ad impulso servono a un mac..
    non ad un pc.Le cartelle ad impulso servono per dare maggiore usabilità all'interfaccia, ma probabilmente non sai cosa sono, così come non sapevi niente di ogni domanda che ti ho fatto (e neanche di una di quelle che mi hai fatto tu... stra ROTFL) Ti è andata nuovamente male... anzi, peggioSaluti
    • Anonimo scrive:
      Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN


      da quanto ne so io la ram virtuale non si

      puo' disabilitare

      Non su MacOSX, ma su MacOS classic si poteva
      abilitare e disabilitare. Il discorso era
      stato introdotto per altri motivi se risali
      al post originale...non vedo cosa possa servire parlare del classic.Osx e' un'altra cosa.
      Infatti, nessuno l'ha messo in relazione con
      quello...ma io sostengo quello, non capisco perche' quando parlo di performances mi fate le domandine per dimostrare che non sono un MacUSERe quindi non ne posso parlare.. cazzo lo dico io per primo che non sono un utente mac perche' i mac sono poco performanti e sopratutto sono molto meno performanti di come afferma Apple.Il problema non e' OSX ma il resto.Il problema principale sono gli utenti che non pretendono nulla e la Apple invece di ottimizzare l'HW pensa a cambiare colore ai cases.Se fossero stati tutti come me, il G4 e il G3 finivano nel spazzatura e oggi in mac sarebbero performanti come dovrebbero.
      Io non ho mai sostenuto questo: ho
      semplicemente detto che ce ne sono meno che
      su UinDOS.
      Sei tu a sostenere il contrario senza dare
      la minima prova.La prova e' questa. Ms e Apple continuano a correggere bachi. Ma windows e' bersagliato e utilizzato milioni di volte piu' di OSX.Eppure non escono bugfix ogni millisecondo.Ci sono 50 sistemi operativi. Qualsiasi OS meno diffuso di OSX dovrebbe essere meno bacato secondo la tua teoria.
      Alleluja...
      Sei stato l'ultimo ad accorgertene?
      Se non sei utente Mac quindi farai bene a
      evitare di fare commenti su qualcosa che per
      tua stessa dichiarazione non conosci.Ci sono delle cose che conosco meglio degli utenti mac.Le affermazioni di APPLE contrastano con i test reali condotti dagli utenti in TUTTO IL MONDO.Per ignorare questo bisogna avere delle bistecche sugli occhi oppure essere rincoglioniti nel profondo.
      ROTFL... i test non si fanno "a caso", ma
      nelle condizioni corrette di funzionamento.
      E' inutile che parli di blocchi o di
      performances se non sei nemmemo certo di
      utilizzare la versione corretaa del software
      per la macchina e il sistema che hai a
      disposizionesi ok.. i test di apple sono gli unici reali.sei proprio di coccio.
      • Anonimo scrive:
        Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
        - Scritto da: Anonimo
        ma io sostengo quello, non capisco perche'
        quando parlo di performances mi fate le
        domandine per dimostrare che non sono un
        MacUSERe quindi non ne posso parlare.. cazzo
        lo dico io per primo che non sono un utente
        mac perche' i mac sono poco performanti e
        sopratutto sono molto meno performanti di
        come afferma Apple.perché ti ostini con il tuo solito ritornetto che OSX crasha più di windows...ed invece é solo una bufala.
        Il problema non e' OSX ma il resto.il problema? per te forse noi ci troviamo bene e sfruttiamo perfettamente le macchine.
        Il problema principale sono gli utenti che
        non pretendono nulla e la Apple invece di
        ottimizzare l'HW pensa a cambiare colore ai
        cases.anche in questo caso non condivido...il problema é che non esistono i cloni e quindi diretti avversari.
        Se fossero stati tutti come me, il G4 e il
        G3 finivano nel spazzatura e oggi in mac
        sarebbero performanti come dovrebbero.ma qual'é il problema? perché devi sempre e solo parlare dei mac in base a questi benchmark.non hai ancora capito che noi non compriamo un mac solo per i test fatti su misura.é cosi difficile accettarlo per te?
        Ci sono delle cose che conosco meglio degli
        utenti mac.ma questo chi te lo dice? valuta le tue di conoscenze non di persone che non conosci.
        Per ignorare questo bisogna avere delle
        bistecche sugli occhi oppure essere
        rincoglioniti nel profondo.é quello che penso degli utenti pc che pensano a windows come sistema sicuro, stabile e tecnologicamente evoluto.XP è almeno un paio d'anni dietro OSX panther.
      • Anonimo scrive:
        Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
        - Scritto da: Anonimo

        Non su MacOSX, ma su MacOS classic si poteva

        abilitare e disabilitare. Il discorso era

        stato introdotto per altri motivi se

        risali al post originale...

        non vedo cosa possa servire parlare del
        classic.A dimostrare che tu non conoscevi neanche quello

        Infatti, nessuno l'ha messo in relazione

        con quello...

        ma io sostengo quello, non capisco perche'
        quando parlo di performances mi fate le
        domandine per dimostrare che non sono un
        MacUSERe quindi non ne posso parlare.. cazzoPerché se non sei un utente non puoi né eseguire le prove, né verificarle, né stabilire se e quanto possano essere importanti
        lo dico io per primo che non sono un utente
        macMah... fino a qualche post fa affermavi il contrario(finché alla prova dei fatti sei stato smentito)
        perche' i mac sono poco performanti e
        sopratutto sono molto meno performanti di
        come afferma Apple.Questo lo dici tu
        Se fossero stati tutti come me,(fortunatamente non è così)
        il G4 e il
        G3 finivano nel spazzatura e oggi in mac
        sarebbero performanti come dovrebbero.Il G3 e il G4 sono processori sviluppati da IBM e Motorola

        Io non ho mai sostenuto questo: ho

        semplicemente detto che ce ne sono meno che

        su UinDOS.

        Sei tu a sostenere il contrario senza dare

        la minima prova.

        La prova e' questa. Ms e Apple continuano a
        correggere bachi. Ma windows e' bersagliato
        e utilizzato milioni di volte piu' di OSX.
        Eppure non escono bugfix ogni millisecondo.Sarà, ma di worm che sfruttano bug di OSX non ce ne sono, mentre sotto UinDOS ce ne sono a bizzeffe.
        Ci sono 50 sistemi operativi. Qualsiasi OS
        meno diffuso di OSX dovrebbe essere meno
        bacato secondo la tua teoria.Quale mia teoria?Forse secondo la "tua"

        Alleluja...

        Sei stato l'ultimo ad accorgertene?

        Se non sei utente Mac quindi farai bene a

        evitare di fare commenti su qualcosa che per

        tua stessa dichiarazione non conosci.

        Ci sono delle cose che conosco meglio degli
        utenti mac.Sicuramente non il MacOS (né clasic né X) e nemmeno le macchine Apple
        Le affermazioni di APPLE contrastano con i
        test reali condotti dagli utenti in TUTTO IL
        MONDO.Questo lo dici tu perché tra due test contrastanti considerei reale quello che ti fa comodo

        ROTFL... i test non si fanno "a caso", ma

        nelle condizioni corrette di funzionamento.

        E' inutile che parli di blocchi o di

        performances se non sei nemmemo certo di

        utilizzare la versione corretaa del software

        per la macchina e il sistema che hai a

        disposizione

        si ok.. i test di apple sono gli unici reali.
        sei proprio di coccio.Non ho detto questo: ho detto solo che i tuoi test (o le tue "sensazioni d'uso") non valgono una cicca se non sai nemmeno le condizioni in cui li hai condotti.Saluti
  • Anonimo scrive:
    Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN

    Se tu fossi un utente preferiresti usare un
    sistema più colpito dagli Hackers o meno
    colpito?Se fossi un utente con le tue esigenze userei un Mac.Di sicuro non ho le tue esigenze.
    Anche "forse 5" era per dire...
    SVEGLIAAA!!!!!gia', secondo me sono di piu'.
    Ne ho avuto uno su 2000 proprio qualche mese
    fa, senza contare i problemi con i vari
    virus che sfruttano i bachi del sistema MS
    (vedi LoveSan)Tipo gli Hd che si cancellono su OSX?E adesso non dire che non ti e' mai successo, perche' io sto LoveSan non so nemmeno cosa sia.
    Ti rammento che il kernel di OSX (oltre ad
    essere free e liberamente
    consultabile/correggibile da chiunque) ha
    oltre 30 anni di storia e di debugging...Intanto solo il kernel e' free ma il resto non lo e'.Apple ha sfruttato un kernel esistente ma il resto dei sorgenti sono chiusi. Se fosse meglio per la sicurezza sarebbe free anche il resto di OSX.Se volessi un OS dal kernel free userei linux o Bsd.Come mai la correzione delle falle vengono fatte dopo che qualcuno le ha scoperte e usate?I tuoi 30 anni di storia e debuggin servono a poco se ad utilizzarlo sono 4 gatti.Metti OSX al 98% dell'utenza mondiale e diventera' un colabrodo peggio di windows per i prossimi 5 anni e la apple, invece di investire in design e marketing, passerebbe tutto il tempo a tappare falle.Debian, Solaris docet.Falle scoperte dopo anni... solo perche' qualcuno ha pensato di sfruttarle.... magari dopo aver consultato i sorgenti.Io preferisco un os dai sorgenti chiusi.
    Saluti
    • Anonimo scrive:
      Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
      - Scritto da: Anonimo

      Se fossi un utente con le tue esigenze
      userei un Mac.
      Di sicuro non ho le tue esigenze.solo forse per il 3D non é indicato il Mac visto le schede video compatibili.ma per il resto é un'ottima piattaforma e spesso la scelta migliore per molti creativi (in particolare musicisti e grafici)
      gia', secondo me sono di piu'.perché hai i soliti preconcetti..
      Tipo gli Hd che si cancellono su OSX?come al solito non hai capito una cippa non cancellano proprio nulla!
      E adesso non dire che non ti e' mai
      successo, perche' io sto LoveSan non so
      nemmeno cosa sia.ma dove vivi??? non entri mai in rete o leggi la posta con il vostro outlook?
      Apple ha sfruttato un kernel esistente ma il
      resto dei sorgenti sono chiusi. Se fosse
      meglio per la sicurezza sarebbe free anche
      il resto di OSX.certo...intanto costa 100 euro meno della versione retail di XP pro. ed é molto meglio!
      Se volessi un OS dal kernel free userei
      linux o Bsd.il cuore di OSX é composto anche da freeBSD.

      Come mai la correzione delle falle vengono
      fatte dopo che qualcuno le ha scoperte e
      usate?perché per uindos é diverso? ma dai fino a che i pirati non riducono uindos un colabrodo m$ non fa nulla.
      I tuoi 30 anni di storia e debuggin servono
      a poco se ad utilizzarlo sono 4 gatti.4 gatti ? 3-4% nel mondo...non sei molto bravo a fare i calcoli.
      Metti OSX al 98% dell'utenza mondiale e
      diventera' un colabrodo peggio di windows
      per i prossimi 5 anni e la apple, invece di
      investire in design e marketing, passerebbe
      tutto il tempo a tappare falle.non é possibile perché é realizzato molto meglio di uindos.la m$ non é capace di realizzare OS seri e stabili.ci risentiamo nel 2006 con l'ulteriore bugfix longhorn.sai che grasse risate!
    • Anonimo scrive:
      Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
      - Scritto da: Anonimo

      Ne ho avuto uno su 2000 proprio qualche mese

      fa, senza contare i problemi con i vari

      virus che sfruttano i bachi del sistema MS

      (vedi LoveSan)

      Tipo gli Hd che si cancellono su OSX?Sai spiegarmi i dettagli?Condizioni+evento_scatenante+soluzione?Altrimenti non parlare a vanvera
      E adesso non dire che non ti e' mai
      successo, perche' io sto LoveSan non so
      nemmeno cosa sia.Lo sanno bene milioni di persone. Strano che non lo sappia un "SuperUser" come te... Ti rinfresco la memoria:http://www.repubblica.it/2003/g/sezioni/scienza_e_tecnologia/windows/lovesan/lovesan.htmlhttp://www.nod32.it/home/home.htmhttp://www.nod32.it/pedia/l/lovesan-a.htmhttp://www.microsoft.com/technet/treeview/default.asp?url=/technet/security/bulletin/MS03-026.aspE aggiungo anche un altro bug simile:http://punto-informatico.it/p.asp?i=45198http://www.microsoft.com/technet/treeview/default.asp?url=/technet/security/bulletin/MS03-039.aspE bug di questo tipo saltano fuori a frequenza molto elevata... non dico settimanale, ma almeno un paio al mese

      Ti rammento che il kernel di OSX (oltre ad

      essere free e liberamente

      consultabile/correggibile da chiunque) ha

      oltre 30 anni di storia e di debugging...
      Intanto solo il kernel e' free ma il resto
      non lo e'.
      Apple ha sfruttato un kernel esistente ma il
      resto dei sorgenti sono chiusi.Quindi?
      Se fosse
      meglio per la sicurezza sarebbe free anche
      il resto di OSX.Non è un problema di sicurezza il fatto che il resto di OSX non sia free... guardacaso anche MS non è free...
      Se volessi un OS dal kernel free userei
      linux o Bsd.Libero di fare quello che vuoi.Di certo non ho scelto MacOSX perché ha il kernel free, ma per ben altri motivi
      Come mai la correzione delle falle vengono
      fatte dopo che qualcuno le ha scoperte e
      usate?Perché questa è la sequenza naturale degli eventi... mi pare ovvio... ciò non esclude che possa essere la stessa casa produttrice a scorire le falle
      I tuoi 30 anni di storia e debuggin servono
      a poco se ad utilizzarlo sono 4 gatti.4 gatti ad usare Unix da 30 anni a questa parte?Lascia perdere, stai accumulando figuracce su figuracceSaluti
  • Anonimo scrive:
    Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
    - Scritto da: Anonimo
    La sintassi per abilitare la funzione è ?cmd
    /f:on?, poi usi ctrl-d per le directoy e
    ctrl-f per i files Scusate l'interferenza delle "faccine" di PI, che prende i duepunti+o come faccina...Ovviamente la sintassi per l'abilitazione è:cmd /f"duepunti"ondove "duepunti" è da sostituire con ":"(senza virgolette)
    • Anonimo scrive:
      Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo


      La sintassi per abilitare la funzione è
      ?cmd

      /f:on?, poi usi ctrl-d per le directoy e

      ctrl-f per i files

      Scusate l'interferenza delle "faccine" di
      PI, che prende i duepunti+o come faccina...

      Ovviamente la sintassi per l'abilitazione è:

      cmd /f"duepunti"onsu Xp e' gia' abilitato, su 2k e Nt4 va abilitato da registry oppure con una delle tante utils che abilitano un sacco di cose.L'uso di Ctrl-D e F sulla shell mi e' sconosciuto.
      • Anonimo scrive:
        Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
        - Scritto da: Anonimo


        La sintassi per abilitare la funzione è


        ?cmd /f:on?, poi usi ctrl-d per le directoy


        e ctrl-f per i files



        Scusate l'interferenza delle "faccine" di

        PI, che prende i duepunti+o come faccina...



        Ovviamente la sintassi per l'abilitazione
        è:



        cmd /f"duepunti"on

        su Xp e' gia' abilitato, su 2k e Nt4 va
        abilitato da registry oppure con una delle
        tante utils che abilitano un sacco di cose.
        L'uso di Ctrl-D e F sulla shell mi e'
        sconosciuto.Sto usando 2000 in questo momento, e ti assicuro che in questo modo funziona alla perfezioneCiao
  • Anonimo scrive:
    Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
    - Scritto da: Anonimo
    io ho una sala con una decina di mac.. e i
    problemi ci sono.. ecco perche' non credo a
    quello che dici.
    Quelli che li utilizzano pero' non sono
    esperti mac, sono dei photoshop/illustrator
    users.
    Pero' ti posso garantire che in azienda c'e'
    sempre chi fa assistenza sui Mac e fa parte
    di una societa' esterna. L'ho scoperto da
    pochissimo, pensavo fosse un dipendente
    anche lui.hanno bisogno di assistenza per i mac????? mamma mia che impediti i tuoi colleghi. sorry..che ci siano consulenti - tecnici per pc windows gli uffici sono pieni! ma assistenza per i mac dai non diciamo cavolate.
    il problema e' che non li scoprono.. la
    falla enorme che e' stata scoperta da poco
    su debian dovrebbe farti pensare.debian con OSX che c'entra ????
    non puoi fare paragoni.
    Windows e' una macchina che camminama quando mai é il sistema più instabile della terra!e OSX e'
    in garage 360 gg. all'anno.forse nel tuo ufficio con certi colleghi che ti ritrovi (che hanno bisogno l'assistenza per i mac) sei comico!
    10.3.1build non numerazione della release.


    Quante viste ha il Finder?

    non mi ha mai interessato.ma dai non mi dire da esperto di mac sono un po' deluso.
    vuoi dire i commenti..e va beh hai cercato bene in rete...


    Come posso aggiungere/togliere elementi da

    Dock?

    e' come la quicklaunch/taskbar di windows.ahh non facciamo confronti inutili....uindos non é la stessa cosa..

    Elencami 5 elementi della cartella utiliy

    iChat, QuicKeys, Timbuktu, il clock.. come
    per windows..
    sempre le stesse cose.ne avessi presa mezza...allora iChat é nella directory/cartella applicazioni, Timbuktu é di Netopia e non c'entra nulla con OSX...ancora una volta non fare confronti inutili...uindos é vecchio e superato!forse nel 2006 con l'ulteriore bugfix longhorn avrete qualcosa di simile ad OSX nelle tecnologia/caratteristiche.
    non lo so nemmeno per windows.. ci vogliono
    le istruzioni?
    su win, potrei sbagliare, metti il cd e
    parte l'installazione.hai sbagliato...come si cancellano i programmi nei mac?
    mai fatto, sara' come su windows una
    questione di privilegi. Richiami le info e
    setti i privilegi.. non lo so.sempre windows...ti spiego una piccola differenza windows é un comune OS (come tutti uindos)...OSX é un vero sistema Unix.


    Cos'è ResEdit (qcosa di vecchio...)?

    roba da hacker.ma che c'entrano gli hacker?

    Come si abilita l'utente root?

    Come cambio la mia cartella utente?

    Elencami 5 differenze tra Panther e Jaguar

    Elencami 5 differenze tra Jaguar e Puma

    Cos'è Puma?

    a cosa serve tutto questo?per valutare se conosci un minimo (ma proprio le basi, a, b, c)del sistema che disprezzi tanto...
    I mac a cui ho accesso lavorano con
    photoshop e illustrator.e basta ? ahh certo per tanto cosi tanto vale utilizzare i pc con windows! se vai al supermercato sotto casa probabilmente per te lo tirano dietro. (monitor incluso)
    La cosa che so per certo e' che photoshop e'
    lento rispetto ai pc che ho io, compreso il
    cinebench che e' free.forse può essere lento con i mac che vedi tu (i tuoi colleghi) o forse bisogna anche saperlo utilizzare e non sono guardare i numeretti dei benchmark fatti.tecnici che assistono il mac? sei comico...
    • Anonimo scrive:
      Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN

      hanno bisogno di assistenza per i mac?????
      mamma mia che impediti i tuoi colleghi.
      sorry..
      che ci siano consulenti - tecnici per pc
      windows gli uffici sono pieni! ma assistenza
      per i mac dai non diciamo cavolate.Direzione creativa Mediaset. Prova ad informarti e poi vedrai che c'hai poco da ridere.
      debian con OSX che c'entra ????Debian e' considerato + inattaccabile di OSX ed e' piu' usato di OSX nei servers.. eppure megafalla critica scoperta giorni fa.Non vermi a dire che OSX e' meno buggato della Debian che mi metto a ridere :)

      non puoi fare paragoni.

      Windows e' una macchina che cammina
      ma quando mai é il sistema più instabile
      della terra!Intanto per quanto mi riguarda osx l'ho visto crashare spesso e i windows su cui lavoro non crashano da anni.Se poi ti riferisci a win95... beh, allora hai ragione!
      forse nel tuo ufficio con certi colleghi che
      ti ritrovi (che hanno bisogno l'assistenza
      per i mac) sei comico!professionisti di un certo calibro.. non confondiamo il fanatismo con il professionismo.
      per valutare se conosci un minimo (ma
      proprio le basi, a, b, c)
      del sistema che disprezzi tanto...ma non mi interessa usare una macchina che viene sfruttata al 50%. Valuto le macchine dalle performances e i mac sono carenti in questo.Piuttosto. non hai dimostrato di conoscere Win2k e hai cassato le mie 3 domande.Conosci WindowsNT quanto un utonto... e infatti il sistema giusto per quelli come te e' il MAC, utonti passati da PC a Apple perche' incappati in qualche pc da supermercato o incapaci di saperli usare.
      • Anonimo scrive:
        Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
        - Scritto da: Anonimo
        Direzione creativa Mediaset. Prova ad
        informarti e poi vedrai che c'hai poco da
        ridere.ahahhaha direzione creativa ????cosa fai le sigle per studio aperto....
        Debian e' considerato + inattaccabile di OSX
        ed e' piu' usato di OSX nei servers.. eppure
        megafalla critica scoperta giorni fa.
        Non vermi a dire che OSX e' meno buggato
        della Debian che mi metto a ridere :)hai le prove di quello che scrivi ????? NO e allora vai a studiare pivello.

        Intanto per quanto mi riguarda osx l'ho
        visto crashare spesso e i windows su cui
        lavoro non crashano da anni.sii certo bravo...racconta quello che vuoi tanto tu sei quello che vede, legge ma non ha mai provato un mac.non sei affidabile.
        Se poi ti riferisci a win95... beh, allora
        hai ragione!no tutte le varie bugfix da win3,95,98,me,2k e XP uno peggio dell'altro.

        professionisti di un certo calibro.. non
        confondiamo il fanatismo con il
        professionismo.qui l'unico fanatico dimostri di essere tu."windows é il n1 e non si blocca mai" FANATICO E OTTUSO...professionismo? ahahha sei comico tu confonti gli utonti pc dai professionisti MA QUELLI VERI.

        ma non mi interessa usare una macchina che
        viene sfruttata al 50%. Valuto le macchine
        dalle performances e i mac sono carenti in
        questo.ovviamente non solo hai dimostrato che non t'interessa ma non hai neanche le conoscenze!
        Piuttosto. non hai dimostrato di conoscere
        Win2k e hai cassato le mie 3 domande.già risposto...
        Conosci WindowsNT quanto un utonto... e
        infatti il sistema giusto per quelli come te
        e' il MAC, utonti passati da PC a Apple
        perche' incappati in qualche pc da
        supermercato o incapaci di saperli usare.no gli utonti utilizzano uindos perché fatto su misura per gente del genere.tu non conosci i mac e neanche i vari OS di Apple.non sei in grado di riconoscere un vero OS (OSX) dai vostri vari bugfix win3,95,98,me,2k e XPQuelli che intendi tu di pc da supermercato sono utilizzati almeno dal 90% nel mondo.quindi anche in questo caso hai dato degli incapaci ai tuoi colleghi...complimenti!
        • Anonimo scrive:
          Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN

          ahahhaha direzione creativa ????
          cosa fai le sigle per studio aperto....bravo il mio pivello :) vedo che cominci a capire.
          hai le prove di quello che scrivi ????? NO e
          allora vai a studiare pivello.sei un Bot :)
          sii certo bravo...racconta quello che vuoi
          tanto tu sei quello che vede, legge ma non
          ha mai provato un mac.
          non sei affidabile.non e' che abbocco a tutto quello che dicono in apple.Il 4% e' gia' troppo.
          no tutte le varie bugfix da win3,95,98,me,2k
          e XP uno peggio dell'altro.:)
          qui l'unico fanatico dimostri di essere
          tu."windows é il n1 e non si blocca mai"
          FANATICO E OTTUSO.e' vero.. per me e' vero.Lo so che da bravo utonto per te e' fantascienza ma non e' che tutto il mondo va come credi tu :) I bambini la pensano cosi'.
          ..professionismo? ahahha sei comico tu
          confonti gli utonti pc dai professionisti MA
          QUELLI VERI.tu sei un'utonto. C'e' poco da dire.
          ovviamente non solo hai dimostrato che non
          t'interessa ma non hai neanche le
          conoscenze!ribadisco: non mi interessa usare una macchina che viene sfruttata al 50% e non devo mandare un'assegno a steve per provare cose che sono pubbliche su internet.Hai sbagliato risposta. Forse il bot che c'e' in te e' bacato.
          no gli utonti utilizzano uindos perché fatto
          su misura per gente del genere.tu mi insegni che il mac e' a prova di utono per semplicita' e usability. Coerenza... sai cosa vuol dire?
          tu non conosci i mac e neanche i vari OS di
          Apple.ma chi se ne fotte degli OS se poi sfruttano il 50% dell'Hw...ma non sai nemmeno di cosa parlo :)
          non sei in grado di riconoscere un vero OS
          (OSX) dai vostri vari bugfix
          win3,95,98,me,2k e XP
          Quelli che intendi tu di pc da supermercato
          sono utilizzati almeno dal 90% nel mondo.
          quindi anche in questo caso hai dato degli
          incapaci ai tuoi colleghi...complimenti!ma non eri quello che reputa lobotomizzati i Winusers?
  • Anonimo scrive:
    Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
    - Scritto da: Anonimo

    No, voglio dire che tu stai sparando

    cavolate parlando di cose che non conosci:

    hai affermato che OSX è pieno di buchi

    gravi... citamene uno

    sicuramente adesso ti scriverà che OSX e
    iTunes rasano i dischi fissi.
    ti ricordi il post di un certo "O." ????Già... però:1-non è un bug di Panther2-volendo puntualizzare non sarebbe nemmeno un bug del sistema ma di un installer3-sicuramente il "nostro amico" non saprebbe descrivere quali erano le condizioni molto particolari in cui si verificava il problema.4-sicuramente il "nostro amico" non sa quanto tempo è rimasto on-line l'installer incriminato5-sicuramente il "nostro amico" non sa che Apple ha comunque messo a disposizione una procedura per recuperare i dati delle (poche) persone colpite da questo bugciao
  • Anonimo scrive:
    Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN

    allora per quello che riguarda la qualità
    dei drivers sono pienamente d'accorto con
    te, però c'è da dire che ad ogni
    aggiornamento di sistema arrivano i drivers
    per le schede ATI e Nvidia aggiornati.non serve a molto se il resto non viene aggiornato e ottimizzato. Ati e Nvidia si fanno la guerra e i drivers vengono sistemati. Ma il resto? Non e' colpa di Nvidia o ATI se le schede vanno il 50% o se a scrivere in memoria si frutta il 30% della banda.
    per esempio io panther 10.3 l'ho installato
    verso la fine di ottobre e il primo
    aggiornamento al sistema é arrivato al 10
    novembre 10.3.1 con drivers aggiornati e
    altri bug corretti.
    I Drivers non rimangono fermi...forse quello
    che non funziona in modo corretto come
    qualcuno mi ha fatto notare é che non
    riescono a sfruttare la vera potenza delle
    schede video.
    magari sfruttano solo il 50%. non solo.
    Insomma ci vuoi togliere il nostro bel
    sistema ? :)
    e poi che ci rimane a parte le applicazioni
    Apple ?c'avreste solo da guadagnare. Cosi' com'e' non ci sono termini di paragone e le cose rimangono cosi'.
    per il momento Apple ha reso disponibile il
    cuore di OSX "Darwin" installabile su tutte
    le macchine x86 e ppc poi si vedrà...cosa
    intende fare.non serve a nulla cosi'. Osx su x86 significherebbe applicazioni commerciali anche per la versione x86.Potrebbe spodestare la MS dal trono. E' l'unica che potrebbe farlo oggi.
    Beh ti assicuro che una delle cose che Jobs
    dovrebbe imparare da Gates é il marketing...
    Apple non é mai stato molto brava in questo.ma bill non costruisce Hw e il problema e' nello sfruttamento dell'hw.
    Adesso nei primi mesi del 2004 dovrebbe
    esserci l'aggiornamento fino a 2.5 ghz e
    prima della fine dell'estate a 3 ghz
    (speriamo che IBM mantenga quello che dice).in campo Intel invece siamo al limite dello sfruttamento del P4.Quando uscira' un'altra CPU Intel temo che il G5 rimarra' un bel po indietro.
    in genere quanto spendi ogni volta che
    aggiorni cpu e main? circa...300-500 euro?l'ultimo aggiornamento mi e' costato 315 euro. Pero' ruoto l'hw sulle altre due macchine.

    lo so. Se non vuoi il massimo sono degli

    ottimi prodotti... Massimo di performances

    intendo, affidabilita' di default.

    Su quello non ci sono dubbi!Non parlavo di Mac :)
  • Anonimo scrive:
    Re: Mac, Linux, ma non Windows

    Quarda che nel mondo pc windows quelli che
    predominano sono gli impiegati e segretarie
    per almeno il 90-95% poi ci sono anche gli
    utenti avanzati ma in minima parte.ok, il 10% di centinaia di milini. Diciamo 10 milioni di utenti.Considera che i pc.. si trovano spesso nelle case di chi ci smanetta e non e' contato nelle statistiche o non mi spiego come mai Asus ha venduto 20 milioni di mainboard solo questo anno.
    cosa intendi di avanzato? perché dai per
    scontato che gli utenti mac siano meno dei
    rispettivi utenti PC?
    preconcetti ?
    come scritto sopra nel mondo pc almeno il
    90-95 % sono impiegati.
    nel mondo Mac il 90 % sono creativi,
    architetti, disegnatori, musicisti,
    sviluppatori e cosi via...
    poi ci sono anche gli impiegati ma in minima
    parte.Io parlavo di utenti avanzati OSX. I musicisti, i disegnatori e gli architetti notoriamente non sanno amministrare OSX.. ci caricano su il programma e via.E notoriamente Apple fa sistemi operativi abbastanza chiusi per un utente normale.. anzi, la facilita' d'uso esiste proprio perche' sei poco padrone della macchina.
    come la maggior parte dei pc che trovi nelle
    aziende.i pc delle aziende sono fatti con componenti economici naturalmente ma nemmeno di bassa qualita'.
    difatti non esistono molti utenti
    insoddisfatti del Mac invece del PC ce ne
    sono a milioni...10% degli utenti mac, ok. Non so quanti sono gli utenti mac ma diciamo che 800 mila utenti avanzati di osx.10.000.000 rispetto a 300.000 una bella differenza.. ma sono convinto che gli esperti di un certo livello sono molti di piu'. E poi window ci ha abituati a risolvere problematiche al contrario del macos che ha sempre girato su hw proprietario e quindi, in teoria, molto piu' stabile.
    • Anonimo scrive:
      Re: Mac, Linux, ma non Windows
      - Scritto da: Anonimo
      ok, il 10% di centinaia di milini. Diciamo
      10 milioni di utenti.
      Considera che i pc.. si trovano spesso nelle
      case di chi ci smanetta e non e' contato
      nelle statistiche o non mi spiego come mai
      Asus ha venduto 20 milioni di mainboard solo
      questo anno.Azz! veramente notevole per ASUS ma già ai tempi intendo parecchi anni fa (circa 10) asus si é sempre messa in primo piano per la qualità delle sue mainboard, e mi ricordo che quelle Intel invece facevano senso ed erano costosissime.Adesso esistono ancora le mb intel?
      Io parlavo di utenti avanzati OSX. I
      musicisti, i disegnatori e gli architetti
      notoriamente non sanno amministrare OSX..ci
      caricano su il programma e via.Scusami ho capito fischi per fiaschi per fortuna che é finita la settimana sono fuso.beh in questo caso senza dubbio hai ragione da quello che noto il passo da "os classico" a "osx" per molti non é stato ancora cosi semplice.C'é ancora chi cerca gli strumenti tipo gestione estensioni.Purtroppo ci sono persone che si abituano (beh dopo quasi 20 anni di sistema classico) però io penso che sia più importante conoscere sempre cose nuove e quindi imparare a gestire la macchina e il proprio OS nel miglior modo possibile.Per me é molto più intuitivo OSX e più semplice da gestire, forse perché ho sempre avuto una passione per linux quindi spesso invece di utilizzare i programmi con la GUI faccio le operazioni dal terminale Unix.
      E notoriamente Apple fa sistemi operativi
      abbastanza chiusi per un utente normale..
      anzi, la facilita' d'uso esiste proprio
      perche' sei poco padrone della macchina.Diciamo che Apple studia il modo di agevolarti il più possibile e quindi l'utente si sente più protetto e comodo.In definitiva non é cosi male pensare che per fare le classiche operazioni non devi cercare di intuire quale sarà il comando ma é chiaro ed intuitivo.
      10% degli utenti mac, ok. Non so quanti sono
      gli utenti mac ma diciamo che 800 mila
      utenti avanzati di osx.

      10.000.000 rispetto a 300.000 una bella
      differenza.. ma sono convinto che gli
      esperti di un certo livello sono molti di
      piu'. E poi window ci ha abituati a
      risolvere problematiche al contrario del
      macos che ha sempre girato su hw
      proprietario e quindi, in teoria, molto piu'
      stabile.si difatti non é possibile fare certi paragoni noi mac-user siamo veramente pochi nel mondo (specialmente in europa)in Italia poi lasciamo perdere...che Apple Italia é come se non esistesse...non sanno neanche cosa sia il marketing.tu hai mai visto uno spot Apple in TV ? io che mi ricordi no...non dico che sia importante solo quello ma insomma come pretenti di far conoscere un prodotto agli Italiani se neanche lo pubblicizzi con il media più seguito? boh.Per fortuna che ci sono le riviste e Internet.Ciao.
    • Anonimo scrive:
      Re: Mac, Linux, ma non Windows
      - Scritto da: Anonimo
      Io parlavo di utenti avanzati OSX. I
      musicisti, i disegnatori e gli architetti
      notoriamente non sanno amministrare OSX.. ci
      caricano su il programma e via.Perché? Chi usa UinDOS invece cosa fa?Deve essere superesperto per installare un programma?E' per questo che ogni tot conviene zappare tutto e reinstallare solo il necessario? Altrimenti UinDOS va in crisi?
      E notoriamente Apple fa sistemi operativi
      abbastanza chiusi per un utente normale..
      anzi, la facilita' d'uso esiste proprio
      perche' sei poco padrone della macchina.Niente di più falso: il fatto che sia più semplice non significa che sia meno flessibile, tantopiù oggi che il core del sistema è *nix. E in ogni caso non vedo cosa ci sarebbe di sbagliato in un sistema semplice dove l'utente comune non può far danni. Se poi l'unte è esperto non ha certo problemi a cercare quello che gli serve

      come la maggior parte dei pc che trovi nelle

      aziende.

      i pc delle aziende sono fatti con componenti
      economici naturalmente ma nemmeno di bassa
      qualita'.Mediamente sono "di marca" e in molti casi costano pure più degli Apple

      difatti non esistono molti utenti

      insoddisfatti del Mac invece del PC ce ne

      sono a milioni...

      10% degli utenti mac, ok. Non so quanti sono
      gli utenti mac ma diciamo che 800 mila
      utenti avanzati di osx.

      10.000.000 rispetto a 300.000 una bella
      differenza.. ma sono convinto che gli
      esperti di un certo livello sono molti di
      piu'. Ma che cavolo c'entrano gli utenti avanzati?Hai presente il concetto di %, proporzione, rapporto, statistica, ecc... ecc...? Basta fare un semplice rapporto "(guai+problemi+insoddisfazione)/venduto" e scoprirai che il numero assoluto di unità vendute non c'entra nulla, il numero di utenti esperti men che meno, e il risultato che ottieni per un PC-Win è peggiore di quello che ottieni per MAc
      E poi window ci ha abituati a
      risolvere problematiche al contrario del
      macos che ha sempre girato su hw
      proprietario e quindi, in teoria, molto piu'
      stabile.ROTFLissimo....come dire "siamo abituati UinDOS che funziona male"...Lascia perdere... te l'ho già detto tante volte....
  • Anonimo scrive:
    Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
    - Scritto da: Anonimo
    Appunto quindi la tecnologia Apple unita
    alle potenzialità di Unix (freeBSD) lo
    rendono un sistema molto importante ed
    innovativo.
    è la prima volta che viene portata la
    potenza unix al servizio dei computer
    desktop per tutti.questo e' vero.. E' stata forzata ma condivido la scelta di apple.
    Ci sono i tools...dipende cosa ti serve.
    http://www.securemac.com/
    oppure se cerchi qualcosa nello
    specifico..dimmi pure.uhm.. a cosa servirebbero? Non dovrebbe essere invulnerabile?
    no come tutti abbiamo capito che puoi
    montare qualsiasi ram e HD spendendo spesso
    meno che acquistarli in un negozio Apple.ci sono pero' utenti che acquistano ram e hd dalla apple. Questo e' in un certo senso un abuso della posizione monopolistica sui mac di apple.
    non é cosi come dici...
    http://www.apple.com/macosx/architecture/volevo dire che OSX non e' assolutamente dipendente dall'HW del mac.
    non esiste solo la GUI in OSX!certo.
    forse non é cosi buono come vuoi farci
    credere? :)ma come pensi che potrebbero stare in piedi dei servers windows se fosse un colabrodo?Infatti la mia personale esperienza e' che Win2k/Xp sono degli ottimi sistemi operativo che non hanno nulla a che spartire con i vecchi basati sul dos e nulla da invidiare con tutti gli altri. Alla fine quello che conta non sono tanto le caratteristiche piu' o meno valide di Osx (sempre soggettive) ma il fatto che devi caricare le applicazioni con cui lavori e non devi pensare ad altro.Per quanto mi riguarda, Windows dovrebbe essere ridotto all'osso ma purtroppo non tutti hanno le mie esigenze ma con un po di esperienza si possono disabilitare i services ed evitare di caricare di default un mucchio di cose che per me sono inutili.. e quindi il Mio XP Pro pulito senza nessun altra applicazione consuma 84 mega di ram.
    Tranquillo che ci sono molte persone che
    stanno dietro ad OSX visto che si é
    avvicinato alla comunità Opensource.tante quante window? pensa che c'e' gente che usa e lavora su altri os che pensano anch'essi a windows :)
    non puoi non accorgertene anche perché c'è
    il software update che ti avverte di
    eventuali aggiornamenti.parlavo di falle sul sistema operativo. Fanno gli aggiornamenti grazie anche a quelli che le scoprono. Se diventi vittima pero' so cavoli. :)Poi credo che se ci sono oggi degli esperti di sicurezza non solo teorica sono proprio quelli della MS.A forza di prendere bastonate imparano e sistemano sempre meglio.
    Ma la cosa più importante che se noti che
    un'applicazione va male, si chiude di
    continuo e altro beh tranquillo i mac-user
    non sono dementi s'informano, leggono e cosi
    via..non mi e' mai successo di avere un'applicazione che si chiude per colpa di windows. Se una applicazione crasha e' un problema del software che va fixato.
    Appunto siamo d'accordo su questo, ma però
    la maggior parte di PC che trovi nelle
    aziende e da privati pensi che siano tutti
    assemblati ? io credo solo in minima parte.sara' che ho iniziato molto presto e a quei tempi chi voleva un computer se lo assemblava e grossi Oem vendevano solo macchine da scrivere avanzate alle aziende (dos).Mi hai fatto ricordare che scheda usavo sul mio primo 486 66mhz... una Diamond Sthealt 968, scheda certificata NextStep 3.3. 1 milione di scheda grafica argh!Ho avuto anche una Dynamic Pictures da 7 milioniOpengl ma senza textures solo per lo shading e la compatibilita' certificata su softimage.Oggi farsi una workstation decine di volte piu' performante si spende una miseria e infatti ne ha giovato il mondo degli appassionati di Computers Graphics e Animations.Il 3D e' stato per molti anni ad uso esclusivo per pochi oggi chiunque puo' permettersi di fare queste cose... e tutto grazie a MS che ha implementato le OpenGL su WindowsNT gia' nella versione 3.51 e ha permesso la migrazione di programmi High End costosissimi (quando un softimage completo costava 100milioni) nati sulle SGI.Oggi ci sono anche gratuitamente si puo' imparare un programma come maya, houdini, softimage grazie alle learning editions.Se aspettavamo la Apple.... eravamo ancora ai giochini fatti con gli sprite.Bye
    • Anonimo scrive:
      Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
      - Scritto da: Anonimo
      questo e' vero.. E' stata forzata ma
      condivido la scelta di apple.perché scrivi che é stata forzata ?
      uhm.. a cosa servirebbero? Non dovrebbe
      essere invulnerabile?Apple aggiorna i pacchetti per la sicurezza che ovviamente sono freeBSD che non é cosi perfetto. :)Ci sono persone che fanno questo, cercano eventuali buchi, possibilità di controllare in remoto e tutte queste cose.Appena trovati Apple invia subito Security Update 2003-12-05 l'ho ricevuto stasera 2mb.
      ci sono pero' utenti che acquistano ram e hd
      dalla apple. Questo e' in un certo senso un
      abuso della posizione monopolistica sui mac
      di apple.Non credo che sia una questione di monopolio ma di certificazione per HW prodotto da lei con il suo OS.Forse perché non hanno capito che se acquisti ram buona funziona anche sui loro mac e non serve acquistarla per forza su AppleStore.Io per esempio compro giga e giga di ram e non sicuramente su AppleStoreIo consiglio sempre di evitare siti tipo CHL o ESSEDI solo per risparmiare...anche se in quest'ultimo trovi anche il meglio sul mercato.
      volevo dire che OSX non e' assolutamente
      dipendente dall'HW del mac.Scusami mi puoi spiegare meglio cosa intendi...sarò stanco ma non riesco a capire.OSX é ottimizzato per sfruttare l'hardware Apple visto che sono della stessa azienda.
      ma come pensi che potrebbero stare in piedi
      dei servers windows se fosse un colabrodo?Attenzione qui si stà parlando di sistemi desktops win2k e XP e non di IIS / Win2003 Server io credo che a livello desktops sia decisamente instabile Windows (sempre per la mia esperienza)
      Infatti la mia personale esperienza e' che
      Win2k/Xp sono degli ottimi sistemi operativo
      che non hanno nulla a che spartire con i
      vecchi basati sul dos e nulla da invidiare
      con tutti gli altri. Alla fine quello che
      conta non sono tanto le caratteristiche piu'
      o meno valide di Osx (sempre soggettive) ma
      il fatto che devi caricare le applicazioni
      con cui lavori e non devi pensare ad altro.certo l'OS é la base (meglio se solida) ma quello importante sono le applicazioni :)
      Per quanto mi riguarda, Windows dovrebbe
      essere ridotto all'osso ma purtroppo non
      tutti hanno le mie esigenze ma con un po di
      esperienza si possono disabilitare i
      services ed evitare di caricare di default
      un mucchio di cose che per me sono inutili..Tranquillo anch'io penso la stessa cosa di OSX con tutte queste utility ma poi ci riflletto e capisco che sono OS XP / OSX adatti a qualsiasi utente da quello alle prime armi che ama gli sfondi colorati, screen saver & icone a quello che ha bisogno strumenti di controllo e manutenzione e poi ci son quelli come noi che serve "solo" per lavorare e/o giocare.veramente i 2 sistemi graficamente mi sembrano un po' pacchiani! sarà questione di gusti...boh.
      e quindi il Mio XP Pro pulito senza nessun
      altra applicazione consuma 84 mega di ram.in questo momento ne sto utilizzando 340 di ram...ma Final Cut Pro stà calcolando...
      tante quante window? pensa che c'e' gente
      che usa e lavora su altri os che pensano
      anch'essi a windows :)no non credo...non conosco le cifre precise :)
      parlavo di falle sul sistema operativo.
      Fanno gli aggiornamenti grazie anche a
      quelli che le scoprono. Se diventi vittima
      pero' so cavoli. :)quello senza dubbio! però credo di non essere cosi importante da attirare qualcuno di questo genere verso di me.
      Poi credo che se ci sono oggi degli esperti
      di sicurezza non solo teorica sono proprio
      quelli della MS.capisco che loro hanno un bel da fare...
      A forza di prendere bastonate imparano e
      sistemano sempre meglio.beh dai a qualcosa servono le bastonate nessuno può negarlo.
      non mi e' mai successo di avere
      un'applicazione che si chiude per colpa di
      windows. Appunto ma a me non si chiudono per colpa di OSX ma perché sicuramente qualche applicazione di queste ha dei problemi...OSX continua a lavorare in 3 anni mi é crashato solo 1 volta (con la prima beta) perché aveva problemi x riconoscere un HD Firewire. e mi sono beccato un bel Kernel Panic.dopo poco hanno sistemato questo inconveniente e OSX dal 10 al 10.3 non é mai crollato. (sono 4 release)Se una applicazione crasha e' un
      problema del software che va fixato.appunto lo credo anch'io.
      sara' che ho iniziato molto presto e a quei
      tempi chi voleva un computer se lo
      assemblava e grossi Oem vendevano solo
      macchine da scrivere avanzate alle aziende
      (dos).
      Mi hai fatto ricordare che scheda usavo sul
      mio primo 486 66mhz... una Diamond Sthealt
      968, scheda certificata NextStep 3.3. 1
      milione di scheda grafica argh!Azz!
      Ho avuto anche una Dynamic Pictures da 7
      milionie cos'era??? una completa Workstation o solo la scheda video...
      Opengl ma senza textures solo per lo shading
      e la compatibilita' certificata su
      softimage.
      Oggi farsi una workstation decine di volte
      piu' performante si spende una miseria e
      infatti ne ha giovato il mondo degli
      appassionati di Computers Graphics e
      Animations.
      Il 3D e' stato per molti anni ad uso
      esclusivo per pochi oggi chiunque puo'
      permettersi di fare queste cose... e tutto
      grazie a MS che ha implementato le OpenGL su
      WindowsNT gia' nella versione 3.51 e ha
      permesso la migrazione di programmi High End
      costosissimi (quando un softimage completo
      costava 100milioni) nati sulle SGI.
      Oggi ci sono anche gratuitamente si puo'
      imparare un programma come maya, houdini,
      softimage grazie alle learning editions.Scusami cambio un'attimo discorso ieri sera sono andato a vedere l'ultimo capolavoro della Pixar "alla ricerca di Nemo"beh che dire pensato che con Monsters & Co. avessero raggiunto il massimo della perfezione e della qualità fotorealistica e invece questo nuovo é meraviglioso e almeno 10 volte meglio! e poi é troppo divertente!
      Se aspettavamo la Apple.... eravamo ancora
      ai giochini fatti con gli sprite.

      ByeBeh senza dubbio Apple non ha mai contato in questo settore (3D) lei ha portato ha contribuito a far nascere altri settori tipo quello della Grafica 2D / DTP / Musica e Video....Ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN

        perché scrivi che é stata forzata ?perche' l'hw apple e' comunque un compromesso. Deve andare bene a tutti cosi' com'e'.
        Apple aggiorna i pacchetti per la sicurezza
        che ovviamente sono freeBSD che non é cosi
        perfetto. :)Come Osx.
        Ci sono persone che fanno questo, cercano
        eventuali buchi, possibilità di controllare
        in remoto e tutte queste cose.
        Appena trovati Apple invia subito Security
        Update 2003-12-05 l'ho ricevuto stasera 2mb.normale.
        Non credo che sia una questione di monopolio
        ma di certificazione per HW prodotto da lei
        con il suo OS.ma una volta che apple decide di usare una certa memoria non vedo perche' si debba pagare di piu' se la stessa costa meno per pc.
        Scusami mi puoi spiegare meglio cosa
        intendi...sarò stanco ma non riesco a
        capire. Se OSX fosse portato su X86 succederebbe una bella rivoluzione.Un bel giorno qualcuno direbbe:Come mai questo computer con windows ha un transfert rate di 5.5 Gigabyte al secondo mentre su OSX solo 2Giga?Aspetta un po'.. i drivers devo essere messi a posto.E poi.. Come mai OSX su G5 trasferisce 2Giga al secondo mentre sui PC arriva a 5.5?E di nuovo si muove lo sviluppo di apple per capire e ottimizzare (sempre se L'HW riesce) la gestione del bus per arrivare o superare i risultati ottenuti sui compatibili.Ed ecco che finalmente le macchine Apple sfrutteranno tutto l'hw non solo sulla carte.Ci guadagnerebbe l'utente.. e forse si incasinerebbe la apple :)
        OSX é ottimizzato per sfruttare l'hardware
        Apple visto che sono della stessa azienda.Osx sara' ottimizzato quanto vuoi ma sei i trasferimenti sulle DDR arrivano al 30% della banda... vuol dire che molto ottimizzato non e'. :)
        Attenzione qui si stà parlando di sistemi
        desktops win2k e XP e non di IIS / Win2003
        Server
        io credo che a livello desktops sia
        decisamente instabile Windows (sempre per la
        mia esperienza)ognuni riporta la sua. Tu non hai esperienza sull'HW dei PC perche' non ti interessa visto che usi un mac con soddisfazione.
        certo l'OS é la base (meglio se solida) ma
        quello importante sono le applicazioni :)ti pare che metterei a rischio il mio lavoro con una base non solida? Non posso permettermi di perdere neanche 1 minuto quando sono in produzione.
        Tranquillo anch'io penso la stessa cosa di
        OSX con tutte queste utility ma poi ci
        riflletto e capisco che sono OS XP / OSX
        adatti a qualsiasi utente da quello alle
        prime armi che ama gli sfondi colorati,
        screen saver & icone a quello che ha bisogno
        strumenti di controllo e manutenzione e poi
        ci son quelli come noi che serve "solo" per
        lavorare e/o giocare.
        veramente i 2 sistemi graficamente mi
        sembrano un po' pacchiani! sarà questione di
        gusti...boh.infatti io ho sempre la mia solita interfaccia win2k senza effetti perche' mi fanno solo perdere tempo.
        in questo momento ne sto utilizzando 340 di
        ram...ma Final Cut Pro stà calcolando...io arrivo anche a 3Giga impegnata tra ram e swap con diverse applicazioni.
        no non credo...non conosco le cifre precise
        :)macusers e linuxusers? Sono sempre arrabbiati con la MS.. :)
        quello senza dubbio! però credo di non
        essere cosi importante da attirare qualcuno
        di questo genere verso di me.:) sono i ragazzini che tentano di entrarti nel computer non gli enti governativi. Cercano solo di fare danni. Teppisti insomma.
        beh dai a qualcosa servono le bastonate
        nessuno può negarlo.infatti cio' che sta rendendo sempre piu' sicuro e affidabile Win e' proprio la montagna di attacchi che subisce :)
        Appunto ma a me non si chiudono per colpa di
        OSX ma perché sicuramente qualche
        applicazione di queste ha dei problemi...OSX
        continua a lavorare in 3 anni mi é crashato
        solo 1 volta (con la prima beta) perché
        aveva problemi x riconoscere un HD Firewire.
        e mi sono beccato un bel Kernel Panic.
        dopo poco hanno sistemato questo
        inconveniente e OSX dal 10 al 10.3 non é mai
        crollato. (sono 4 release)anche io in 3 anni di Win2k non ho mai avuto problemi e con Xp, lo monto da quando sono passato a P4 HT e Intel 865, neppure... a parte quando testo la macchina tirando su il clock.

        mio primo 486 66mhz... una Diamond Sthealt

        968, scheda certificata NextStep 3.3. 1

        milione di scheda grafica argh!

        Azz! si.. e la scsi l'adaptec che serviva perche' supportato da nexstep? altre 600 mila.. 32 mega di ram? Un'altro 1 milione.Mi e' costato nextstep.. pero' renderizzavo con Renderman gia' sul 486.

        Ho avuto anche una Dynamic Pictures da 7

        milioni

        e cos'era??? una completa Workstation o solo
        la scheda video...solo la scheda video.. la macchina era un Doppio Pentium PRO 200 con 128mega di ram.
        Scusami cambio un'attimo discorso ieri sera
        sono andato a vedere l'ultimo capolavoro
        della Pixar "alla ricerca di Nemo"
        beh che dire pensato che con Monsters & Co.
        avessero raggiunto il massimo della
        perfezione e della qualità fotorealistica e
        invece questo nuovo é meraviglioso e almeno
        10 volte meglio! e poi é troppo divertente!La qualita' aumenta, e' bellissimo ma non lo trovo meglio di monster Inc o Bug's Life in quanto a sceneggiatura.Per me Bug's Life e' il migliore.
        Beh senza dubbio Apple non ha mai contato in
        questo settore (3D) lei ha portato ha
        contribuito a far nascere altri settori tipo
        quello della Grafica 2D / DTP / Musica e
        Video....La musica si faceva su Atari per il resto il Video era fattibile con schede M-Jpeg aggiuntive su Amiga.. ne avevo una. E Su pc c'era gia' molta scelta.E' stata Avid che ha dettato uno standard e sviluppava su Mac.Ma quello che fa crescere la tecnologia e' il 3D perche' con il 3D si emula la realta' e si spezzano le gambe al computer.
    • Anonimo scrive:
      Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
      - Scritto da: Anonimo
      ma come pensi che potrebbero stare in piedi
      dei servers windows se fosse un colabrodo?Infatti stanno in piedi molto meno degli altri
      Infatti la mia personale esperienza e' che
      Win2k/Xp sono degli ottimi sistemi operativo...rispetto alle precedenti versioni di UinDOS...
      che non hanno nulla a che spartire con i
      vecchi basati sul dos .mhmmm...
      e nulla da invidiare con tutti gli altri.Sarà, ma ci sono molte cose gestite da schifo rispetto agli altri sistemi

      Tranquillo che ci sono molte persone che

      stanno dietro ad OSX visto che si é

      avvicinato alla comunità Opensource.

      tante quante window? pensa che c'e' gente
      che usa e lavora su altri os che pensano
      anch'essi a windows :)Dimenitiche che UinDOS non ha nulla di opensource, quindi non c'è nessun utente che smanetta sul codice di UinDOS...
      parlavo di falle sul sistema operativo.
      Fanno gli aggiornamenti grazie anche a
      quelli che le scoprono. Se diventi vittima
      pero' so cavoli. :)Ah... tipo LoveSan e i suoi derivati?
      non mi e' mai successo di avere
      un'applicazione che si chiude per colpa di
      windows. Se una applicazione crasha e' un
      problema del software che va fixato.Dipende: se il sistema consente alle applicazioni di fare determinate cose, non puoi dire che la colpa è solo dell'applicazione.
      [bla bla bla...]
      come maya, houdini,
      softimage grazie alle learning editions.
      Se aspettavamo la Apple.... eravamo ancora
      ai giochini fatti con gli sprite.Vai a vedere cosa dicono sul sito di Maya riguardo MacOSXSaluti
  • Anonimo scrive:
    Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN

    ormai i mac user mettono dentro i mac
    qualsiasi ram, hd, schede video flashate e
    altre cose...
    quarda che capitano cose simili e anche più
    gravi con macchine identiche sotto XP

    http://forum.amdplanet.it/viewtopic.php?t=253E' normale.Sotto windows l'Hw viene sfruttato al 80% mentre su Mac al 30%.Se metti ram di bassa qualita' su PC la macchina ti si blocca perche' con i timing e i trasferimenti che vengono richieste e' molto piu' facile che si pianti il sistema.Quando linux non era ancora maturo come drivers si diceva che linux era piu' stabile sulla stessa macchina ed era vero.Peccato che poi il DMA sugli HD non veniva usato e la GPU della scheda grafica era come se non ci fosse.
    • Anonimo scrive:
      Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
      - Scritto da: Anonimo
      E' normale.
      Sotto windows l'Hw viene sfruttato al 80%
      mentre su Mac al 30%.cosa intendi? per qualità scadente dei drivers per Mac?
      Se metti ram di bassa qualita' su PC la
      macchina ti si blocca perche' con i timing e
      i trasferimenti che vengono richieste e'
      molto piu' facile che si pianti il sistema.
      Quando linux non era ancora maturo come
      drivers si diceva che linux era piu' stabile
      sulla stessa macchina ed era vero.
      Peccato che poi il DMA sugli HD non veniva
      usato e la GPU della scheda grafica era come
      se non ci fosse.Ecco perché non é cosi semplice che si blocchi un Mac! avranno pochi prodotti HW (circa 4'000) però funzionano.E chi come me e tanti altri si occupa di produzione in team qundi con trasferimente in rete locale anche di giga alla volta é indispensabile avere macchine affidabili.Per le mie esigenze professionali i Mac sono la scelta migliore.p.s. utilizzo anche i pc ma per compiti più tecnici e per testare i prodotti multipiattaforma.
  • Anonimo scrive:
    Re: Vidocq e Mac!...
    - Scritto da: Anonimo
    ok, e' la tua opinione.Si é vero é la mia opinione...ma almeno io ci lavoro sul serio da più di 10 anni sui Mac, non mi limito ad installare os e cercare registri, service pack...
    beh, lo fa di mestiere. Installare OS ? certo...peccato che poi non é capace di aprire il terminale Unix e neanche utilizzare le utility di sistema con GUI per sistemare qualsiasi cosa in OSX!.Comunque per tua informazione sono andato su HardWare Upgrade (sito preferito da "fanatici" e amanti di windows) ed ho scritto a questo sistemista windows "TrainForYuma" spiegandogli come funziona e che sono disponibile se ha bisogno di una consulenza su OSX.
    • Anonimo scrive:
      Re: Vidocq e Mac!...

      Comunque per tua informazione sono andato su
      HardWare Upgrade (sito preferito da
      "fanatici" e amanti di windows) ed ho
      scritto a questo sistemista windows
      "TrainForYuma" spiegandogli come funziona e
      che sono disponibile se ha bisogno di una
      consulenza su OSX.Bravo, fammi sapere, in qualche modo cosa ti risponde.Mi sa che io e te dovremmo scambiarci una mail.. dopo tutti gli scambi di opinione che abbiamo avuto :)
      • Anonimo scrive:
        Re: Vidocq e Mac!...
        - Scritto da: Anonimo
        Bravo, fammi sapere, in qualche modo cosa ti
        risponde.anch'io sono curioso...speriamo che non mi mandi a quel paese (non si sa mai)Per inciso non ho scritto nulla di offensivo ma solo ho chiesto che tipo di problemi aveva riscontrato per definire il 10.2 pieno di bug quasi come windowsME.
        Mi sa che io e te dovremmo scambiarci una
        mail.. dopo tutti gli scambi di opinione che
        abbiamo avuto :)tranquillo ti faccio sapere...
  • Anonimo scrive:
    Re: Mac, Linux, ma non Windows
    - Scritto da: Anonimo

    "BusinessWeek technology columnist Stephen

    Wildstrom called Panther "the best
    operating

    system available to consumers."




    http://www.ecommercetimes.com/perl/story/3229



    quardati l'articolo...

    ci credo, non lo usa ancora nessuno, l'unico
    problema di OSX e' la Dongle che ti vendono
    insieme.cosa non usa nessuno OSX? e tutti i mac-user 4-5% nel mondo.dongle ? cosa intendi..

    Questa e' pubblicita' :)
    "It's virtually unbreakable .. e chi ci
    crede. Non e' unbreakable SOLARIS..non é pubblicità é la verità.anche OSX unbreakable
    credimi, il problema degli utenti win non e'
    il sistema operativo. beh ho letto commenti di utenti pc con XP disperati che si chiedono quando e se microsoft farà mai un sistema decente e sicuro.E' il problema di MS
    che deve comunque continuare ad aggiornare i
    suoi prodotti visto che li vende.marketing un po' come tutte le multinazionali...
    • Anonimo scrive:
      Re: Mac, Linux, ma non Windows

      cosa non usa nessuno OSX? e tutti i mac-user
      4-5% nel mondo.
      dongle ? cosa intendi..intendo che nella comunita' mac non ci sono i powerusers come nel mondo pc.Di quel 4-5% quanti sanno realmente qualcosa di avanzato?
      non é pubblicità é la verità.
      anche OSX unbreakablenon esiste un sistema unbreakable. Lo e' finche' nessuno e' interessato a sfondarlo.
      beh ho letto commenti di utenti pc con XP
      disperati che si chiedono quando e se
      microsoft farà mai un sistema decente e
      sicuro.perche' hanno macchine mal configurate e/o componenti di bassa qualita'.Ma guardati in giro, da qualsiasi parti ti giri ci sono pc. Se trovassi la stesso numero di utenti insoddisfatti sia su mac che su pc la apple sarabbe un disastro.
      marketing un po' come tutte le
      multinazionali...tutte le aziende devono aggiornare e produrre. Dai detersivi alle automobili.
      • Anonimo scrive:
        Re: Mac, Linux, ma non Windows
        - Scritto da: Anonimo
        intendo che nella comunita' mac non ci sono
        i powerusers come nel mondo pc.Quarda che nel mondo pc windows quelli che predominano sono gli impiegati e segretarie per almeno il 90-95% poi ci sono anche gli utenti avanzati ma in minima parte.ma chi ti dice questo? ci sono laureati in informatica, ingegneri, webmaster, hacker (sicuramente), sviluppatori...
        Di quel 4-5% quanti sanno realmente qualcosa
        di avanzato?cosa intendi di avanzato? perché dai per scontato che gli utenti mac siano meno dei rispettivi utenti PC?preconcetti ?come scritto sopra nel mondo pc almeno il 90-95 % sono impiegati.nel mondo Mac il 90 % sono creativi, architetti, disegnatori, musicisti, sviluppatori e cosi via...poi ci sono anche gli impiegati ma in minima parte.
        perche' hanno macchine mal configurate e/o
        componenti di bassa qualita'.come la maggior parte dei pc che trovi nelle aziende.
        Ma guardati in giro, da qualsiasi parti ti
        giri ci sono pc. Se trovassi la stesso
        numero di utenti insoddisfatti sia su mac
        che su pc la apple sarabbe un disastro.difatti non esistono molti utenti insoddisfatti del Mac invece del PC ce ne sono a milioni...Ciao.
      • Anonimo scrive:
        Re: Mac, Linux, ma non Windows
        - Scritto da: Anonimo

        cosa non usa nessuno OSX? e tutti i mac-user

        4-5% nel mondo.

        dongle ? cosa intendi..

        intendo che nella comunita' mac non ci sono
        i powerusers come nel mondo pc.
        Di quel 4-5% quanti sanno realmente qualcosa
        di avanzato?Già il fatto di sapere che esiste qualcosa al di fuori di UinDOS rende l'utente Mac mediamente più evoluto...

        non é pubblicità é la verità.

        anche OSX unbreakable

        non esiste un sistema unbreakable. Vero, ma c'è chi lo è di più e chi lo è di meno
        Lo e'
        finche' nessuno e' interessato a sfondarlo.Lo è finché il rapporto costi/ricavi derivante dallo sfondamento è troppo elevato.

        beh ho letto commenti di utenti pc con XP

        disperati che si chiedono quando e se

        microsoft farà mai un sistema decente e

        sicuro.

        perche' hanno macchine mal configurate e/o
        componenti di bassa qualita'.
        Ma guardati in giro, da qualsiasi parti ti
        giri ci sono pc. Se trovassi la stesso
        numero di utenti insoddisfatti sia su mac
        che su pc la apple sarabbe un disastro.%%% queste sconosciute...Te lo ripeto per l'n-sima volta:Se su 100 Mac venduti ce ne sono 2 o 3 con quanche problema, per 100 PC-Win venduti ce ne sono almeno 20 con qualche problema Saluti
  • Anonimo scrive:
    Re: Vidocq e Mac!...

    non é assolutamente vero...non crasha solo
    perché un sistemista windows scrive queste
    cose tu ci credi?E lui dovrebbe credere a te?Che os x crashi non è una novità.
    • Anonimo scrive:
      Re: Vidocq e Mac!...
      - Scritto da: Anonimo

      non é assolutamente vero...non crasha solo

      perché un sistemista windows scrive queste

      cose tu ci credi?

      E lui dovrebbe credere a te?
      Che os x crashi non è una novità.OSX Crasha ? ma dai l'unico crash l'ho avuto nella prima beta 3 anni fa...per una periferica non completamente supportata!Almeno io ci lavoro da 3 anni con OSX e sin dalla prima beta!non faccio installatore folle di OS senza capire la differenza tra OSX e windows...."in MacOs le cose non si sa perchè accadono, almeno in Windows un qualche posto dove mettere le mani (leggi registro, service pack, tools sviluppati in proprio con C++ o VB, ecc."e tu ti fideresti di uno che non conosce le utility di sistema e il terminale per fare la classica manutenzione dei sistemi UNIX?ma va la...é uno dei tanti fanatici sistemisti windows...
    • Anonimo scrive:
      Re: Vidocq e Mac!...
      - Scritto da: Anonimo

      non é assolutamente vero...non crasha solo

      perché un sistemista windows scrive queste

      cose tu ci credi?

      E lui dovrebbe credere a te?beh se fosse disposto ad ascoltare chi ci lavora seriamente con OS di Apple da + di 10 anni forse...ma lui era decisamente più importante criticare OSX visto che il titolo del forum su HardWare Upgrade "Nel 2004 linux supererà Mac sui desktop" (noto sito per esperti mac-user!) e poco dopo ha confermato la sua ignoranza in materia scrivendo certe cose tipo almeno con windows leggo i registro, i service pack e ca@@ate simili!fin quando ci saranno in giro sistemisti windows che pensano queste cose dei mac non ci sarà bisogno di guardare Zelig! :D
      Che os x crashi non è una novità.ahh si certo...novità del tipo che windows non ha bachi e non prendi virus e funziona bene?(mi scuso per questa affermazione ma tanto qui si sta facendo solo una questione di luoghi comuni)se vuoi avere questa finta convinzione che OSX Crashi cosi spesso fai pure!ma la realtà dei fatti é che solido come una roccia OSX.p.s. può capitare che una volta ogni 6 mesi si chiudono applicazioni improvvisamente ma questo non dipende solo dall'OS.su windows queste cose capitano tutti i giorni...almeno sul mio win2k in ufficio.
  • Anonimo scrive:
    Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
    - Scritto da: Anonimo
    considerato che win gira su hw diverso, su
    win ci sono virus, ci sono hackers che
    passano il tempo a cercare di bucarlo, ci
    sono milioni di utenti che lo impestano in
    tutti i modi possibili.Ciao non sono quello che ha scritto l'articolo originale ma il "solito" ha uno scambio di opinioni con te (almeno penso)forse é colpa anche della ms che non gode di molta stima da parte degli hackers.
    E poi su 100 mac, ce ne saranno almeno 10
    con dei problemi gravi, tralasciando i
    normali crash di sistema.questo non é assolutamente vero, su 100 forse 5 hanno problemi...normali crash di sistema con MacOS e OSX?l'ultimo che ho avuto di crash (kernel Panic) é stato con OSX beta (2001) per periferiche non ancora supportate in modo corretto.può capitare ma non é cosi frequente come con windows.
    vuoi dire che OSX e' esente da bachi?Assolutamente non é esente da bachi! difatti si ricevono "pacchi" bugfix per freeBSD che é parte integrante di OSX.
    ma cosa vuoi umiliare.. per favore.
    Sei uno di quelli che crede che OSX sia
    esente da bachi e da crash di sistema...non é esente da bachi...e crash di sistema ti capita forse 1 volta ogni 6 mesi se sei sfigato.L'ultimo l'ho avuto con OSX nel 2001.
    • Anonimo scrive:
      Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN

      Ciao non sono quello che ha scritto
      l'articolo originale ma il "solito" ha uno
      scambio di opinioni con te (almeno penso)
      forse é colpa anche della ms che non gode di
      molta stima da parte degli hackers.Ciao.Se tu fossi un Hacker perferiresti hackerare qualcosa che fa notizia o qualcosa che passa inosservato?Qual'e' il sistema operativo piu' conosciuto al mondo?
      questo non é assolutamente vero, su 100
      forse 5 hanno problemi...normali crash di
      sistema con MacOS e OSX?era per dire. Comunque il 5% con macchine custom e hw certificato Apple e' sempre troppo.
      l'ultimo che ho avuto di crash (kernel
      Panic) é stato con OSX beta (2001) per
      periferiche non ancora supportate in modo
      corretto.
      può capitare ma non é cosi frequente come
      con windows.Ti credo, io mi sono dimenticato dei blocchi di sistema dal Win2k ad oggi. Non che sotto Nt4 e Nt 3.51 avessi questi problemi ma allora i drivers e le memorie di buona qualita'erano ancora difficili da reperire.
      Assolutamente non é esente da bachi!
      difatti si ricevono "pacchi" bugfix per
      freeBSD che é parte integrante di OSX. mi sembra normale. Ma sono sicuro che data la poca diffusione di OSX, molti bachi passano inosservati, anche perche' molte volte un baco diventa tale quando si trova un sistema per sfruttarlo e per win ci sono eserciti di persone che non fanno altro.. Ecco perche' alla lunga Win sara' sempre piu' sicuro e aggiornato. E' un mio parere.
      non é esente da bachi...e crash di sistema
      ti capita forse 1 volta ogni 6 mesi se sei
      sfigato.
      L'ultimo l'ho avuto con OSX nel 2001.E io con Nt4 o era Nt 3.51? ... non ricordo.
      • Anonimo scrive:
        Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
        - Scritto da: Anonimo
        Ciao.
        Se tu fossi un Hacker perferiresti hackerare
        qualcosa che fa notizia o qualcosa che passa
        inosservato?passa inosservato OSX? ma se é l'unico sistema al mondo che unisce la potenza di unix con la semplicità classica dei Mac...
        Qual'e' il sistema operativo piu' conosciuto
        al mondo?certo il più conosciuto e odiato.Se tu conoscessi Netcraft sapresti che i server IIS di microsoft sono arrivano solamente al 20% eppure sono i più colpiti.Apache 67.41 %Microsoft IIS 21.02 %fonte: Netcraft
        era per dire. Comunque il 5% con macchine
        custom e hw certificato Apple e' sempre
        troppo.le macchine sono buone e anche il sistema però può capitare visto che molti utenti utilizzano ram, hd e periferiche custom.comprate dove capita...chl é il preferito per i prezzi bassi.c'è anche chi compra schede video solo per pc e le flasha per farle andare per mac.
        Ti credo, io mi sono dimenticato dei blocchi
        di sistema dal Win2k ad oggi. Non che sotto
        Nt4 e Nt 3.51 avessi questi problemi ma
        allora i drivers e le memorie di buona
        qualita'
        erano ancora difficili da reperire.Appunto siamo della stessa idea...lasciamo che OSX diventi maturo.E finalmente con OSX 10.3 lo stà diventanto sempre di più.Quarda che non é cosi evidente unire freeBSD quindi opensource e la tecnologia di un sistema come Mac OS o Windows.
        mi sembra normale. Ma sono sicuro che data
        la poca diffusione di OSX, molti bachi
        passano inosservati, anche perche' molte
        volte un baco diventa tale quando si trova
        un sistema per sfruttarlo e per win ci sono
        eserciti di persone che non fanno altro..
        Ecco perche' alla lunga Win sara' sempre
        piu' sicuro e aggiornato. E' un mio parere.quarda che win secondo la statistica non é più sicuro anzi da molti viene considerato uno scola pasta.Tutti i bug di OSX si stanno trovando grazie ai mac-user e alla comunità opensource.Ecco perché é sicuro e gli hackers non riescono ad entrare nei mac.
        E io con Nt4 o era Nt 3.51? ... non ricordo.sii ma tu con una macchina custom fatta da te...compra un pc in negozio e vedrai quanti crash improvvisi con XP.
        • Anonimo scrive:
          Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN

          passa inosservato OSX? ma se é l'unico
          sistema al mondo che unisce la potenza di
          unix con la semplicità classica dei Mac...adesso che stanno riportando le funzionalita' di prima forse sara' semplice come i mac e poi la potenza di UNIX c'e' sempre stata.Ma poi ce lo vedi un hacker che si compra un mac per farci gli esperimenti sopra? Quanti utenti mac si accorgerebbero di avere la macchina hackerata se probabilmente non ci sono i tools per scoprirlo?
          certo il più conosciuto e odiato.
          Se tu conoscessi Netcraft sapresti che i
          server IIS di microsoft sono arrivano
          solamente al 20% eppure sono i più colpiti.perche' gli hackers sono notoriamente contro la MS.
          le macchine sono buone e anche il sistema
          però può capitare visto che molti utenti
          utilizzano ram, hd e periferiche custom.
          comprate dove capita...chl é il preferito
          per i prezzi bassi.
          c'è anche chi compra schede video solo per
          pc e le flasha per farle andare per mac.si sentiranno forse presi in giro? :)
          Appunto siamo della stessa idea...lasciamo
          che OSX diventi maturo.
          E finalmente con OSX 10.3 lo stà diventanto
          sempre di più.
          Quarda che non é cosi evidente unire freeBSD
          quindi opensource e la tecnologia di un
          sistema come Mac OS o Windows.e' un semplice windows manager. Una ricompilata ed ecco linux sembrare un mac con OSX.
          quarda che win secondo la statistica non é
          più sicuro anzi da molti viene considerato
          uno scola pasta.per forza c'e' solo windows in giro e quelli che lo vogliono far saltare si dedicano praticamente solo a lui.
          Tutti i bug di OSX si stanno trovando grazie
          ai mac-user e alla comunità opensource.
          Ecco perché é sicuro e gli hackers non
          riescono ad entrare nei mac.troppa poca gente interessata a scoprire bugs su OSX. Molti utenti nemmeno se ne accorgono dei bugs.
          sii ma tu con una macchina custom fatta da
          te...compra un pc in negozio e vedrai quanti
          crash improvvisi con XP.dipende dai componenti (ram innanzitutto) e da come viene configurata. Non e' semplice installare correttamente un PC.. ma se segui le specifiche di chi fa la main non sbagli.
          • Anonimo scrive:
            Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
            - Scritto da: Anonimo
            adesso che stanno riportando le
            funzionalita' di prima forse sara' semplice
            come i mac e poi la potenza di UNIX c'e'
            sempre stata.Appunto quindi la tecnologia Apple unita alle potenzialità di Unix (freeBSD) lo rendono un sistema molto importante ed innovativo.è la prima volta che viene portata la potenza unix al servizio dei computer desktop per tutti.
            Ma poi ce lo vedi un hacker che si compra un
            mac per farci gli esperimenti sopra? Quanti
            utenti mac si accorgerebbero di avere la
            macchina hackerata se probabilmente non ci
            sono i tools per scoprirlo? Ci sono i tools...dipende cosa ti serve.http://www.securemac.com/oppure se cerchi qualcosa nello specifico..dimmi pure.
            si sentiranno forse presi in giro? :)no come tutti abbiamo capito che puoi montare qualsiasi ram e HD spendendo spesso meno che acquistarli in un negozio Apple.
            e' un semplice windows manager. Una
            ricompilata ed ecco linux sembrare un mac
            con OSX.non é cosi come dici...http://www.apple.com/macosx/architecture/non esiste solo la GUI in OSX!
            per forza c'e' solo windows in giro e quelli
            che lo vogliono far saltare si dedicano
            praticamente solo a lui.forse non é cosi buono come vuoi farci credere? :)
            troppa poca gente interessata a scoprire
            bugs su OSX. Molti utenti nemmeno se ne
            accorgono dei bugs.Tranquillo che ci sono molte persone che stanno dietro ad OSX visto che si é avvicinato alla comunità Opensource.non puoi non accorgertene anche perché c'è il software update che ti avverte di eventuali aggiornamenti.Ma la cosa più importante che se noti che un'applicazione va male, si chiude di continuo e altro beh tranquillo i mac-user non sono dementi s'informano, leggono e cosi via..
            dipende dai componenti (ram innanzitutto) e
            da come viene configurata. Non e' semplice
            installare correttamente un PC.. ma se segui
            le specifiche di chi fa la main non sbagli.Appunto siamo d'accordo su questo, ma però la maggior parte di PC che trovi nelle aziende e da privati pensi che siano tutti assemblati ? io credo solo in minima parte.
          • Anonimo scrive:
            Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
            - Scritto da: Anonimo

            passa inosservato OSX? ma se é l'unico

            sistema al mondo che unisce la potenza di

            unix con la semplicità classica dei Mac...

            adesso che stanno riportando le
            funzionalita' di prima forse sara' semplice
            come i mac[detto da uno che, dimostrato, non conosce né il MacOS di prima né quello di adesso...]
            e poi la potenza di UNIX c'e'
            sempre stata.Non in MacOS classic
            Ma poi ce lo vedi un hacker che si compra un
            mac per farci gli esperimenti sopra? Quanti
            utenti mac si accorgerebbero di avere la
            macchina hackerata se probabilmente non ci
            sono i tools per scoprirlo? Sicuramente tu non riusciresti a scoprirlo...Ti faccio giusto notare che tutto ciò che é *nix può girare in MacOSX sotto X11

            certo il più conosciuto e odiato.

            Se tu conoscessi Netcraft sapresti che i

            server IIS di microsoft sono arrivano

            solamente al 20% eppure sono i più
            colpiti.

            perche' gli hackers sono notoriamente contro
            la MS.Poverina... dove è più usata è colpita per quello, e dove è meno usata tutti ce l'hanno con lei...MAPPERFAVORE!!!
            e' un semplice windows manager. Una
            ricompilata ed ecco linux sembrare un mac
            con OSX.Errato... prova ad aprire preferenze o a configurare qualcosa

            quarda che win secondo la statistica non é

            più sicuro anzi da molti viene considerato

            uno scola pasta.

            per forza c'e' solo windows in giro e quelli
            che lo vogliono far saltare si dedicano
            praticamente solo a lui.ROTFL... sei quasi più ridicolo di un tale che si faceva chiamare "spino"
            troppa poca gente interessata a scoprire
            bugs su OSX. Molti utenti nemmeno se ne
            accorgono dei bugs.Quindi tu che sei un PowerUser e che sai di per certo che OSx è pieno di bug, sicuramente ce ne saprai elencare almeno uno che noi poveri ignoranti neanche riusciamo a vedere?Saluti
      • Anonimo scrive:
        Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
        - Scritto da: Anonimo
        era per dire. Comunque il 5% con macchine
        custom e hw certificato Apple e' sempre
        troppo.ormai i mac user mettono dentro i mac qualsiasi ram, hd, schede video flashate e altre cose...quarda che capitano cose simili e anche più gravi con macchine identiche sotto XPhttp://forum.amdplanet.it/viewtopic.php?t=2535
      • Anonimo scrive:
        Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
        - Scritto da: Anonimo
        Se tu fossi un Hacker perferiresti hackerare
        qualcosa che fa notizia o qualcosa che passa
        inosservato?
        Qual'e' il sistema operativo piu' conosciuto
        al mondo?Se tu fossi un utente preferiresti usare un sistema più colpito dagli Hackers o meno colpito?

        questo non é assolutamente vero, su 100

        forse 5 hanno problemi...normali crash di

        sistema con MacOS e OSX?

        era per dire. Comunque il 5% con macchine
        custom e hw certificato Apple e' sempre
        troppo.Anche "forse 5" era per dire... SVEGLIAAA!!!!!
        Ti credo, io mi sono dimenticato dei blocchi
        di sistema dal Win2k ad oggi. Non che sotto
        Nt4 e Nt 3.51 avessi questi problemi ma
        allora i drivers e le memorie di buona
        qualita' erano ancora difficili da reperire.Ne ho avuto uno su 2000 proprio qualche mese fa, senza contare i problemi con i vari virus che sfruttano i bachi del sistema MS (vedi LoveSan)

        Assolutamente non é esente da bachi!

        difatti si ricevono "pacchi" bugfix per

        freeBSD che é parte integrante di OSX.

        mi sembra normale. Ma sono sicuro che data
        la poca diffusione di OSX, molti bachi
        passano inosservati, anche perche' molte
        volte un baco diventa tale quando si trova
        un sistema per sfruttarlo e per win ci sono
        eserciti di persone che non fanno altro..
        Ecco perche' alla lunga Win sara' sempre
        piu' sicuro e aggiornato. E' un mio parere.Ti rammento che il kernel di OSX (oltre ad essere free e liberamente consultabile/correggibile da chiunque) ha oltre 30 anni di storia e di debugging...Saluti
  • Anonimo scrive:
    Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
    - Scritto da: Anonimo
    confrontiamo l'usabilita' di photoshop sulle
    due piattaforme e non cambiamo discorso.praticamente sono identici...
    cambi discorso?
    Tu dicevi che Osx su un vecchio Imac 400
    andava benissimo.va bene non benissimo...

    Quindi? Questo significa che con "almeno"

    192MB va bene (cioé sufficientemente

    veloce); non sappiamo su che macchine

    però....

    Tu sai qual'è il requisito minimo di
    memoria

    per Panther?

    E quello di XP?

    cambiamo discorso come al solito?
    Sostenevi che OSX andava alla grande su un
    Imac 400 e sul link postato dicevano che il
    problema di Osx e' proprio la lentezza e che
    le applicazioni ci mettono troppo a partire.il problema di OSX quando é stato postato l'articolo probabilmente nel 2001 nelle prime versioni di OSX 10 e 10.1
    • Anonimo scrive:
      Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN


      confrontiamo l'usabilita' di photoshop
      sulle

      due piattaforme e non cambiamo discorso.

      praticamente sono identici...gia'.
      va bene non benissimo...va alla grande, una scheggia.. se lo confronti ad uno spectrum.
      il problema di OSX quando é stato postato
      l'articolo probabilmente nel 2001 nelle
      prime versioni di OSX 10 e 10.1sempre lenta era.. come lo era la 10.2.
      • Anonimo scrive:
        Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
        - Scritto da: Anonimo
        sempre lenta era.. come lo era la 10.2.e poi il 10.2 non era cosi lento...siamo al 10.3 per tua informazione.
      • Anonimo scrive:
        Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
        - Scritto da: Anonimo

        il problema di OSX quando é stato postato

        l'articolo probabilmente nel 2001 nelle

        prime versioni di OSX 10 e 10.1

        sempre lenta era.. come lo era la 10.2.Se solo tu avessi provato le differenti versioni sapresti che non è così. In ogni caso io ho sempre sostenuto che Panther (non una versione qualunque di MacOSX) va alla grande su un vecchio iMac, quindi lascia perdere se vuoi evitare di dire altre cavolateSaluti
        • Anonimo scrive:
          Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN

          Se solo tu avessi provato le differenti
          versioni sapresti che non è così.
          In ogni caso io ho sempre sostenuto che
          Panther (non una versione qualunque di
          MacOSX) va alla grande su un vecchio iMac,
          quindi lascia perdere se vuoi evitare di
          dire altre cavolate

          SalutiMa se panther e' uscito adesso!Come puoi dire "ho sempre sostenuto" se e' appena uscito? Osx e' uscito da 3 anni!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
            - Scritto da: Anonimo

            Se solo tu avessi provato le differenti

            versioni sapresti che non è così.

            In ogni caso io ho sempre sostenuto che

            Panther (non una versione qualunque di

            MacOSX) va alla grande su un vecchio iMac,

            quindi lascia perdere se vuoi evitare di

            dire altre cavolate



            Saluti

            Ma se panther e' uscito adesso!
            Come puoi dire "ho sempre sostenuto" se e'
            appena uscito? Osx e' uscito da 3 anni!!"ho sempre sostenuto" _in_questo_thread_Certo che sei lento a capire le cose... datti una svegliata...Saluti
          • Anonimo scrive:
            Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
            - Scritto da: Anonimo
            "ho sempre sostenuto" _in_questo_thread_
            Certo che sei lento a capire le cose...
            datti una svegliata...

            Salutiutilizzando windows il cervello viaggia molto più lentamente...
  • Anonimo scrive:
    Re: Vidocq e Mac!...
    - Scritto da: Anonimo
    lui ha detto che OSX 10.2 crasha senza
    motivo e c'e' poco da andare a fare 2
    operazioni classiche se il sistema si
    blocca.certo detto da un sistemista che non conosce OSX e non sa come intervenire...mi immagino come l'ho utilizza!allora io ci lavoro 24 ore al giorno praticamente e non crasha senza motivo!
    continui a non capire. Non cerca il registro
    di Windows su OSX.ma evidentemente non sa dove mettere le mani! gli consiglio di continuare ad utilizzare OS più adatti alle sue conoscenze.se vuole una consulenza un consiglio può anche venire qui e chiedere invece di scrivere minchiate sui forum.scusami non pensare che sia arrogante sono solo stufo di leggere disinformazione da gente che chiaramente non é competente in materia.fin quando siamo qui a giocare su PI va bene.. ma quando leggo certe ca@@ate da gente non preparata su OS Apple m'inca@@o!.
    e invece continui a non capire e a difendere
    un sistema che crasha.non crasha come devo spiegartelo...non credere sempre alle persone che non lavorano con questi sistemi.Probabilmente lui é il classico tecnico-sistemista che installa OSX senza capire la differenza!e difatti ha precisato che non sa come intervenire! specificando che almeno in windows hai il registro, service pack e altre operazioni classiche da windows.Dico solamente che invece di fare queste figuraccie ridicole potrebbe chiedere aiuto a chi lavora con questi sistemi OSX sin dalla prima beta (2000).
    forse i compilatori forniti da motorola e
    ibm non sono ottimizzati come quelli che fa
    intel, che di mestiere fa principalmente
    CPU?si probabile ma anche adobe ci mette del suo...ad ostacolare Apple.
    ma non performanti come sosteneva Apple
    prima di fare uscire le macchine.
    Comunque un G5 a 3 Ghz sara' un'ottima CPU,
    bisogna vedere quando uscira' pero'.io credo nei primi mesi del 2004 arriverà l'aggiornamento a 2.5 ghz e poi verso l'estate il 3 ghz...aspettiamo!


    ciao

    ByeCiao
  • Anonimo scrive:
    Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
    - Scritto da: Anonimo

    -L'usabilità non è certo dipendente dalla

    macchina: sono due macchine che devono fare

    le stesse cose, quindi il livello di

    usabilità è pieneamente confrontabile

    le medesime applicazioni si usano allo
    stesso modo.Certo, ma la macchina non va con la sola applicazione.Inoltre per fare la stessa cosa ci possono essere applicazioni differenti sulle due piattaforme.Vuoi confrontare l'usabilità di AutoCAD con Vectorwors?

    ROTFL... i possessori di "computer vecchi"

    erano comunque perfettamente operativi. Un

    mio caro amico fotografo si guadagna da

    vivere montando filmini con un iMac con

    G3-400

    e io ho fatto la prima sigla di studio
    aperto su un amiga 68040 a 28mhz con 32mega
    di ram.
    Quindi?Quindi anche i computer vecchi sono pienamente operativi, contrariamente a quello che dicevi tu

    Certo, peccato che installare XP su un

    computer di quell'epoca è roba da mettersi

    le mani nei capelli, ammesso che sia

    fattibile, mentre su un Mac nessun problema,

    anzi...

    anzi:

    http://www.ilmac.net/macopinioni/macosx_2_mes

    Lentezza e velocità: croce e delizia di X.

    La vera ed unica grande lamentela che, ad
    oggi, sento di dover muovere al momento al
    MacOS X è quella sulla velocità del sistema.
    Senza una generosa dotazione di RAM (192
    permettono di far girare comodamente il
    Sistema) ed una buona scheda video,
    l'interfaccia Aqua è lenta, così come lento
    è il lancio di applicazioni, mitigato,Quindi? Questo significa che con "almeno" 192MB va bene (cioé sufficientemente veloce); non sappiamo su che macchine però.... Tu sai qual'è il requisito minimo di memoria per Panther? E quello di XP?Vuoi fare altre figuracce?Saluti
    • Anonimo scrive:
      Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN

      Certo, ma la macchina non va con la sola
      applicazione.
      Inoltre per fare la stessa cosa ci possono
      essere applicazioni differenti sulle due
      piattaforme.
      Vuoi confrontare l'usabilità di AutoCAD con
      Vectorwors?confrontiamo l'usabilita' di photoshop sulle due piattaforme e non cambiamo discorso.
      Quindi anche i computer vecchi sono
      pienamente operativi, contrariamente a
      quello che dicevi tucambi discorso?Tu dicevi che Osx su un vecchio Imac 400 andava benissimo.
      Quindi? Questo significa che con "almeno"
      192MB va bene (cioé sufficientemente
      veloce); non sappiamo su che macchine
      però....
      Tu sai qual'è il requisito minimo di memoria
      per Panther?
      E quello di XP?cambiamo discorso come al solito?Sostenevi che OSX andava alla grande su un Imac 400 e sul link postato dicevano che il problema di Osx e' proprio la lentezza e che le applicazioni ci mettono troppo a partire.
      • Anonimo scrive:
        Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
        - Scritto da: Anonimo

        Certo, ma la macchina non va con la sola

        applicazione.

        Inoltre per fare la stessa cosa ci possono

        essere applicazioni differenti sulle due

        piattaforme.

        Vuoi confrontare l'usabilità di AutoCAD con

        Vectorwors?

        confrontiamo l'usabilita' di photoshop sulle
        due piattaforme e non cambiamo discorso.E' ovvio che parità di applicazione l'usabilità della stessa sia la medesima, ma non sempre ci sono le stesse applicazioni, e non tutto dipende dall'applicazione.Io non sto affatto cambiando discorso: comincia a confrontare l'usabilità degli OS e quella di applicazioni come AutoCAD e Vectorwors.

        Quindi anche i computer vecchi sono

        pienamente operativi, contrariamente a

        quello che dicevi tu

        cambi discorso?Io no, forse tu...
        Tu dicevi che Osx su un vecchio Imac 400
        andava benissimo.Io DICO che Panther su un iMac 400 con sufficiente RAM va venissimo

        Quindi? Questo significa che con "almeno"

        192MB va bene (cioé sufficientemente

        veloce); non sappiamo su che macchine

        però....

        Tu sai qual'è il requisito minimo di memoria

        per Panther?

        E quello di XP?

        cambiamo discorso come al solito?No, nessun cambiamento, e sarebbe evidente se non avessi "tagliato" ad hoc il messaggio evitando di riportare le tua frasi precedenti
        Sostenevi che OSX andava alla grande su un
        Imac 400 Ribadisco: sostengo che Panther va alla grande su un iMac400 con sufficiente RAM
        e sul link postato dicevano che il
        problema di Osx e' proprio la lentezza e che
        le applicazioni ci mettono troppo a partire.No: il link dice che il Mac con MacOSX (non si sa che versione) va piano con poca RAMSaluti furbetto
  • Anonimo scrive:
    Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
    - Scritto da: Anonimo
    Sai a cosa servono le statistiche?Certo, ma forse tu non sai come si fanno...Le statistiche si fanno confrontando problemi/macchine per entrambe le piattaforme, e questo valore è decisamente più elevato per i PC-Win


    I pc sono tutti uguali?



    No... neanche i Mac sono tutti uguali.

    Fatto sta che è più probabile avere problemi

    con i PC-Win

    I core delle categorie dei mac sono
    praticamente tutti uguali.Quindi?
    Se parli di probabilita' finiamo sempre
    nella statistica.Che tu non conosci per nulla visto i ragionamenti che insisti a voler fare
    300 PC contro 1 Mac...
    Per ogni mac che crea problemi ne trovi
    almeno 300 di PC.Se per 100 Mac ce n'è 1 con problemisu 100 PC-Win ce ne sono 10 con problemi...E' questo che ti sfugge...

    La scelta di un computer è una cosa che puoi

    fare senza problemi.

    infatti funziona cosi'.Non sono mica io a dire il contrario

    Forse perché con tutti i bug di UinDOS,

    anche un bambino riuscirebbe a scrivere un

    virus che sfrutta uno di questi bug

    favole... No no... altro che favole... certi bug di outlook hanno permesso di fare virus facili facili... se poi tu se meno esperto di un bamino non so che farci
    OSX e' pieno di bachi.. Per esempio?Citamene uno, uno solo...
    solo che
    non interessa a nessuno violarli. Quindi?

    Quindi non puoi nenac he criticare gli altri

    per questo aspetto, visto che non sai come

    si comporta MS...

    questo e' vero ma io non so qui a difendere
    MS ma bensi la piattaforma X86 con tutte le
    sue comoduita' e le applicazioni che girano
    sottoScusa, ma il tuo post precedente non era affatto impostato in questo modo

    Access?

    Project?

    Money?

    Publisher?

    Posso continuare quanto voglio

    mai usate e mai installate.Questo non significa che non sia vero quello che dicevo io, contrariamente a quello che sostenevi tu

    QT?

    iTunes?

    Appleworks?

    e il resto?Il resto cosa?Tu hai detto che Apple non fa niente per UinDOS e io ti ho dimostrato il contrario. Viceversa tu non sapevi che MS faceva alcine applicazioni solo per UinDOS.Cosa vuoi di più? Vuoi aver ragione per forza? Pigliatela... tanto, come si suol dire, la ragione si dà ai matti

    Alla quale però non rispondi.

    Ti rendi conto che non poi giudicare

    qualcosa ch enon conosci? E' una comune

    regola di buon senso.

    conosco bene i mac.. spero che ti basti come
    risposta.Veramente nei post precedenti sostenevi il contrario, e sono quasi sicuro che non li conosci,

    Sicuramente tu non sai nulla di MacOS, e

    questo è chiaro, evidente, e l'hai anche

    dichiarato, quindi non permetterti di dire

    che non è vero se non l'hai mai

    sperimentato...

    Conosco MacOS quanto win9x. sono due
    porcherie.Sorry, ma non ci credo minimamente.Potrei farti qyualche domanda ma non voglio umiliarti
    Conosco anche grafici che sono abituati a
    restartare i mac con MacOS dopo un po' per
    liberare la memoria.
    Per te e' normale?Sicuramente non con MacOSX, e sicuramente lo fanno perché non sanno che ci sono altri metodi e a quanto pare neanche tu... scommetto che non sai neanche come la memoria resta occupata, e magari non sai nemmeno che è possibile impostare della memoria virtuale...

    Per quanto riguarda le mie conoscienze, stai

    tranquillo che sono sufficientemente elevate

    Le mie conoscenze sono altrettante elevate.Non in ambito Mac

    Saluti, anzi, addio... che senso ha

    discutere di qualcosa che tu non conosci ma

    sulla quale pretendi di sapere tutto?

    Sei tu che pretendi di conoscere e valutare
    la mia conoscenza dei mac.ROTFL..Lascia perdere... se vuoi andiamo a rileggere tutti i post precedentiSaluti
    • Anonimo scrive:
      Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN

      Certo, ma forse tu non sai come si fanno...
      Le statistiche si fanno confrontando
      problemi/macchine per entrambe le
      piattaforme, e questo valore è decisamente
      più elevato per i PC-Win300 win per ogni Mac.. certo, la tue statistiche funzionano. Basta moltiplicare per 300 i mac :)
      Se per 100 Mac ce n'è 1 con problemi
      su 100 PC-Win ce ne sono 10 con problemi...
      E' questo che ti sfugge...considerato che win gira su hw diverso, su win ci sono virus, ci sono hackers che passano il tempo a cercare di bucarlo, ci sono milioni di utenti che lo impestano in tutti i modi possibili.E poi su 100 mac, ce ne saranno almeno 10 con dei problemi gravi, tralasciando i normali crash di sistema.
      Per esempio?
      Citamene uno, uno solo...vuoi dire che OSX e' esente da bachi?Ma nemmeno gli hackers sono interessati a scoprirli.. sara' sicuramente pieno di bugs come tutti gli altri os piu' quelli gravi ed evidenti che riescono a scoprire i pochi che ne fanno un uso avanzato.
      Sorry, ma non ci credo minimamente.
      Potrei farti qyualche domanda ma non voglio
      umiliartima cosa vuoi umiliare.. per favore.Sei uno di quelli che crede che OSX sia esente da bachi e da crash di sistema... vivi nelle favole.Fai pure tutte le domande che vuoi.
      • Anonimo scrive:
        Re: Mac, Linux, ma non Windows
        - Scritto da: Anonimo

        Se per 100 Mac ce n'è 1 con problemi

        su 100 PC-Win ce ne sono 10 con
        problemi...

        E' questo che ti sfugge...

        considerato che win gira su hw diverso, su
        win ci sono virus, ci sono hackers che
        passano il tempo a cercare di bucarlo, ci
        sono milioni di utenti che lo impestano in
        tutti i modi possibili.

        E poi su 100 mac, ce ne saranno almeno 10
        con dei problemi gravi, tralasciando i
        normali crash di sistema."BusinessWeek technology columnist Stephen Wildstrom called Panther "the best operating system available to consumers."http://www.ecommercetimes.com/perl/story/32295.htmlquardati l'articolo...
        Ma nemmeno gli hackers sono interessati a
        scoprirli.. IDC research manager Roger Kay agreed that Panther is a great desktop system."It's virtually unbreakable, hacker-resistant, has some great tools. It has the trademark Apple thoughtful design," he told the E-Commerce Times."Quello che oggi é OSX 10.3 (Panther) a livello tecnico, forse voi utenti pc l'avrete nel 2006-2007 con XP longhorn.sempre se uscirà per quella data...visto che per MS ogni occasione é buona per posticipare l'uscita.
        • Anonimo scrive:
          Re: Mac, Linux, ma non Windows

          "BusinessWeek technology columnist Stephen
          Wildstrom called Panther "the best operating
          system available to consumers."

          http://www.ecommercetimes.com/perl/story/3229

          quardati l'articolo...ci credo, non lo usa ancora nessuno, l'unico problema di OSX e' la Dongle che ti vendono insieme.
          IDC research manager Roger Kay agreed that
          Panther is a great desktop system.

          "It's virtually unbreakable,
          hacker-resistant, has some great tools. It
          has the trademark Apple thoughtful design,"
          he told the E-Commerce Times."Questa e' pubblicita' :)"It's virtually unbreakable .. e chi ci crede. Non e' unbreakable SOLARIS..
          Quello che oggi é OSX 10.3 (Panther) a
          livello tecnico, forse voi utenti pc
          l'avrete nel 2006-2007 con XP longhorn.
          sempre se uscirà per quella data...visto che
          per MS ogni occasione é buona per
          posticipare l'uscita.credimi, il problema degli utenti win non e' il sistema operativo. E' il problema di MS che deve comunque continuare ad aggiornare i suoi prodotti visto che li vende.
      • Anonimo scrive:
        Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
        - Scritto da: Anonimo

        Certo, ma forse tu non sai come si fanno...

        Le statistiche si fanno confrontando

        problemi/macchine per entrambe le

        piattaforme, e questo valore è decisamente

        più elevato per i PC-Win

        300 win per ogni Mac.. certo, la tue
        statistiche funzionano. Basta moltiplicare
        per 300 i mac :)A parte darti una bella ripassata alle basi di calcolo statistico (ammesso che tu l'abbia mai studiato), ti faccio notare che alcune di queste statistiche sono statte realizzate/pubblicate da PC-Professionale, ovvero da una rivista che non solo non è di parte, ma che se proprio vogliamo di dire che è di parte, non è certo dalla parte di Apple.

        Se per 100 Mac ce n'è 1 con problemi

        su 100 PC-Win ce ne sono 10 con problemi...

        E' questo che ti sfugge...

        considerato che win gira su hw diverso, su
        win ci sono virus, ci sono hackers che
        passano il tempo a cercare di bucarlo, ci
        sono milioni di utenti che lo impestano in
        tutti i modi possibili.Quindi? Il risultato finale non cambia: ci sono pro e contro di entrambe le situazioni, e se il fatto di avere un sistema meno diffuso mi dà questi vantaggi, ben venga.
        E poi su 100 mac, ce ne saranno almeno 10
        con dei problemi gravi, tralasciando i
        normali crash di sistema.Considerando che tu non sei un utente Mac mi piacerebbe sapere come dimostri questa affermazione, visto che io attualmente ho "sotto controllo" quasi 30 Mac e nessuno di loro ha problemi.

        Per esempio?

        Citamene uno, uno solo...

        vuoi dire che OSX e' esente da bachi?No, voglio dire che tu stai sparando cavolate parlando di cose che non conosci: hai affermato che OSX è pieno di buchi gravi... citamene uno

        Sorry, ma non ci credo minimamente.

        Potrei farti qualche domanda ma non voglio

        umiliarti

        ma cosa vuoi umiliare.. per favore.
        Sei uno di quelli che crede che OSX sia
        esente da bachi e da crash di sistema...Errato: io sono conscio che OSX abbia dei bachi (tutti i programmi li hanno), ma a differenza di te sono anche conscio che ha meno bachi di UinDOS, e a differenza di te non sparo dati a caso senza avere la minima idea di quello di cui stai parlando.
        Fai pure tutte le domande che vuoi.Vogliamo partire dalle cose semplici?A quale release siamo arrivai (numero di build)?Quante viste ha il Finder?Cosa sono le etichette?Come posso aggiungere/togliere elementi da Dock?E dalla barra del Finder?Elencami 5 elementi della cartella utiliyCome si installa Office?Cos'è Xcode?Dove puoi vedere/impostare le scorciatoie da tastiera?Come crei un utente che possa utilizzare una sola applicazione?Cos'è ResEdit (qcosa di vecchio...)?Come trovo le immagini utilizzate dagli screensavers?E gli effetti sonori di iMovie?Come si abilita l'utente root?Come cambio la mia cartella utente?Elencami 5 differenze tra Panther e JaguarElencami 5 differenze tra Jaguar e PumaCos'è Puma?Saluti
        • Anonimo scrive:
          Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
          - Scritto da: Anonimo
          A parte darti una bella ripassata alle basi
          di calcolo statistico (ammesso che tu
          l'abbia mai studiato), ti faccio notare che
          alcune di queste statistiche sono statte
          realizzate/pubblicate da PC-Professionale,
          ovvero da una rivista che non solo non è di
          parte, ma che se proprio vogliamo di dire
          che è di parte, non è certo dalla parte di
          Apple.
          Quindi? Il risultato finale non cambia: ci
          sono pro e contro di entrambe le situazioni,
          e se il fatto di avere un sistema meno
          diffuso mi dà questi vantaggi, ben venga.condivido pienamente :)
          No, voglio dire che tu stai sparando
          cavolate parlando di cose che non conosci:
          hai affermato che OSX è pieno di buchi
          gravi... citamene unosicuramente adesso ti scriverà che OSX e iTunes rasano i dischi fissi.ti ricordi il post di un certo "O." ????
          Vogliamo partire dalle cose semplici?

          A quale release siamo arrivai (numero di
          build)?
          Quante viste ha il Finder?
          Cosa sono le etichette?
          Come posso aggiungere/togliere elementi da
          Dock?
          E dalla barra del Finder?
          Elencami 5 elementi della cartella utiliy
          Come si installa Office?
          Cos'è Xcode?
          Dove puoi vedere/impostare le scorciatoie da
          tastiera?
          Come crei un utente che possa utilizzare una
          sola applicazione?
          Cos'è ResEdit (qcosa di vecchio...)?
          Come trovo le immagini utilizzate dagli
          screensavers?
          E gli effetti sonori di iMovie?
          Come si abilita l'utente root?
          Come cambio la mia cartella utente?
          Elencami 5 differenze tra Panther e Jaguar
          Elencami 5 differenze tra Jaguar e Puma
          Cos'è Puma?sono tentato di risponderti ma é troppo semplice per me.:)
          SalutiCiao da macuser ammetto che inizia ad essere "pesante" seguire questo post assomiglia una telenovela. :DMa non hai ancora capito che lui utilizza pc&win ma pretende di avere sempre ragione e critica tutto quello che riguarda Apple e i suoi prodotti?????Si diverte in questo modo ignoralo come facciamo tutti noi macuser!Evita di perderci ancora del tempo.Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN

            Ma non hai ancora capito che lui utilizza
            pc&win ma pretende di avere sempre ragione e
            critica tutto quello che riguarda Apple e i
            suoi prodotti?????Da quando e' nato il G3 che la apple dice di avere le macchine 2 volte piu' performanti dei Pc.Apple e' stata smentita dai test reali condotti specialmente su Photoshop dove addirittura un celeron e non un P2 performava dalle 2 alle 4 volte piu' velocemente di un G3.Apple ha presentato dei test che ponevano il dual G5 in testa al piu' potente PC.Per fare questo ha utilizzato anche photoshop e il test ufficiale di Spec.org.Il dual piu' potente oggi basato su Xeon a 3Ghz , tralasciamo Opteron che arriva a 4 CPU a livello consumer, si mangia a colazione il Dual G5 sia con il cinebench, photoshop e praticamente quasi tutto il parco software esistente sulle due piattaforme.I risultati di veritest sono completamente differenti dai risultati reali ottenuti e certificati sul sito Spec.org e il G5 e' praticamente ai livelli delle CPU di 1 anno fa sui test specint e specfp.La apple pubblicizza un BUS a 1Ghz e performances da capogiro sottolineando che i colli di bottiglia non ci sono come sulla piattaforma PC.Risultato? Il dual G5 e' 2 volte piu' lento di un P4 sui trasferimenti di memoria ed e' piu' lento anche sui trasferimenti dagli HD.Le prestazioni opengl dei Dual G5 sono penose in confronto alle prestazioni grafiche sui PC.. a parita' di scheda e di drivers e cinebench serve proprio a testare anche le performances in ambito professionale.In pratica il personal computer piu' veloce del mondo ha i drivers che vanno bene per giocare a Quake e non per lavorare con le applicazioni professionali come maya e cinema4D.A questo punto sono io che sostengo i fatti documentati ad avere torto?Non serve a nulla avere il sistema operativo piu' bello del mondo se poi deve girare castrato da un Hw che in teoria dovrebbe fare scintille e in pratica viene sottosfruttato.Paghi un Dual G5 3450 Euro e poi lo sfrutti al 50%... che senso ha?Se la Apple fosse piu' onesta i mac dovrebbero costare meno oppure dovrebbero andare il doppio.Io non compro un computer che utilizzo tutto il giorno per farci girare applicazioni solo perche' l'OS e' piu' bello da vedere e dopo 3 anni che e' uscito lo stanno ancora ottimizzando a livello di interfaccia e la ottimizzazione dell'Hw e' come sui pc del 1998.Io sostengo solo questo e voi macusers continuate a negarlo.Possiamo vivere tutti senza OSX e la sua usability.. chi se ne fotte. I computer servono a fare i calcoli innanzitutto e la apple ha un'intera pagina che esalta le doti dei mac sulle performances.Power Mac G5. Introducing the world?s fastest personal computer and the first with a 64-bit processor, starting at just $1799.Ma vi rendete conto? Un computer che va meno di un P4 a 2Ghz che viene decantato come il piu' veloce personal computer del mondo e il primo a 64 Bit quando i pc con Opteron erano venduti 4 mesi prima con tanto di sistema operativo a 64Bit.Chi le conta le balle? Io o la apple?Non bastano 3400 Euro per avere il personal piu' veloce del mondo e questi ti fanno credere che con 1799$ hai il top.Critico solo questo. Non trovate altre scuse per favore.
        • Anonimo scrive:
          Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN

          A parte darti una bella ripassata alle basi
          di calcolo statistico (ammesso che tu
          l'abbia mai studiato), ti faccio notare che
          alcune di queste statistiche sono statte
          realizzate/pubblicate da PC-Professionale,
          ovvero da una rivista che non solo non è di
          parte, ma che se proprio vogliamo di dire
          che è di parte, non è certo dalla parte di
          Apple.nella mia azienda siamo 1500 e di macusers ce ne sono pochi o nessuno.. a parte quelli che i mac li usano in ufficio (otto) e a casa, non so perche', non lo vogliono proprio un computer..hanno sviluppato una certa forma di rifiuto verso i calcolatori in genere.
          Quindi? Il risultato finale non cambia: ci
          sono pro e contro di entrambe le situazioni,
          e se il fatto di avere un sistema meno
          diffuso mi dà questi vantaggi, ben venga.certo
          Considerando che tu non sei un utente Mac mi
          piacerebbe sapere come dimostri questa
          affermazione, visto che io attualmente ho
          "sotto controllo" quasi 30 Mac e nessuno di
          loro ha problemi.io ho una sala con una decina di mac.. e i problemi ci sono.. ecco perche' non credo a quello che dici.Quelli che li utilizzano pero' non sono esperti mac, sono dei photoshop/illustrator users.Pero' ti posso garantire che in azienda c'e' sempre chi fa assistenza sui Mac e fa parte di una societa' esterna. L'ho scoperto da pochissimo, pensavo fosse un dipendente anche lui.
          No, voglio dire che tu stai sparando
          cavolate parlando di cose che non conosci:
          hai affermato che OSX è pieno di buchi
          gravi... citamene unoil problema e' che non li scoprono.. la falla enorme che e' stata scoperta da poco su debian dovrebbe farti pensare.
          Errato: io sono conscio che OSX abbia dei
          bachi (tutti i programmi li hanno), ma a
          differenza di te sono anche conscio che ha
          meno bachi di UinDOS, e a differenza di te
          non sparo dati a caso senza avere la minima
          idea di quello di cui stai parlando. non puoi fare paragoni.Windows e' una macchina che cammina e OSX e' in garage 360 gg. all'anno.
          A quale release siamo arrivai (numero di
          build)?10.3.1
          Quante viste ha il Finder?non mi ha mai interessato.
          Cosa sono le etichette?vuoi dire i commenti..
          Come posso aggiungere/togliere elementi da
          Dock?e' come la quicklaunch/taskbar di windows.
          E dalla barra del Finder?nei favoriti?...
          Elencami 5 elementi della cartella utiliyiChat, QuicKeys, Timbuktu, il clock.. come per windows.. sempre le stesse cose.
          Come si installa Office?non lo so nemmeno per windows.. ci vogliono le istruzioni?su win, potrei sbagliare, metti il cd e parte l'installazione.
          Cos'è Xcode?non lo so perche' non mi serve.http://www.apple.com/macosx/features/xcode/
          Dove puoi vedere/impostare le scorciatoie da
          tastiera?le vedi nei menu, come su windows. Poi c'e' una utility che si chiama Drag Things mi pare.. che ti permette di customizzare docks e tutto il resto.
          Come crei un utente che possa utilizzare una
          sola applicazione?mai fatto, sara' come su windows una questione di privilegi. Richiami le info e setti i privilegi.. non lo so.
          Cos'è ResEdit (qcosa di vecchio...)?roba da hacker.
          Come trovo le immagini utilizzate dagli
          screensavers?vai nelle preferenze di sistema..
          E gli effetti sonori di iMovie?non mi interessa imovie.
          Come si abilita l'utente root?
          Come cambio la mia cartella utente?
          Elencami 5 differenze tra Panther e Jaguar
          Elencami 5 differenze tra Jaguar e Puma
          Cos'è Puma?a cosa serve tutto questo?I mac a cui ho accesso lavorano con photoshop e illustrator.La cosa che so per certo e' che photoshop e' lento rispetto ai pc che ho io, compreso il cinebench che e' free.dimmi piuttosto tu come si abilita su win2k/NT4 l'autocompletamento tipico delle shell unix con il tasto TAB.Oppure come fare uno shortcut sotto windows per aprire la "shell" che punti come path nella cartella correntemente aperta.Come si obbliga un task ad usare una o piu' cpu in un sistema dual/quad processor?Come fai a draggare un file/shortcut su una applicazione minimizzata o non in primo piano?
          • Anonimo scrive:
            Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
            - Scritto da: Anonimo
            nella mia azienda siamo 1500 e di macusers
            ce ne sono pochi o nessuno.. a parte quelli
            che i mac li usano in ufficio (otto) e a
            casa, non so perche', non lo vogliono
            proprio un computer..ahh certo un pc con findusXP é un vero computer.vorrei ricordarti che queste macchine di solito (90% dei casi) sono utilizzate da segretarie ed impiegatiallora preferisco i Mac che funzionano sempre!
            hanno sviluppato una certa forma di rifiuto
            verso i calcolatori in genere.tu prendi dei casi limite (i tuoi colleghi impediti) che rifiutano gli altri calcolatori! ecco perché hanno bisogno di assistenza!
            io ho una sala con una decina di mac.. e i
            problemi ci sono.. ecco perche' non credo a
            quello che dici.
            Quelli che li utilizzano pero' non sono
            esperti mac, sono dei photoshop/illustrator
            users.ma dai l'avevamo capito...e quindi pensi che i mac-user siano tutti cosi? comico!mai girato negli uffici? beh quarda le segretarie e gli impiegati cosa utilizzano!OS uindos, word, excel, e cavolate simili dello Zio Bill!
            il problema e' che non li scoprono.. come non li scoprono? se ci sono dei bug li scoprono.forse gli hackers non sono interessati ad un sistema solido come OSX...preferiscono concentrarsi sul finto OS uindos.ma dai...non é uindos che é una fetecchia piena di falle e virus.
            non puoi fare paragoni.
            Windows e' una macchina che cammina e OSX e'
            in garage 360 gg. all'anno.cammina dove? tra bug e virus? ma dai...é un finto OS il peggiore che esista al mondo! prova a chiedere ai tuoi colleghi windows.Probabilmente molti di voi lo usano perché obbligati non per scelta! ecco quali sono i fatti!Tu e qualche altro avete scelto uindos ma il resto del mondo si é dovuto adattare al mercato.
          • Anonimo scrive:
            Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN

            ahh certo un pc con findusXP é un vero
            computer.
            vorrei ricordarti che queste macchine di
            solito (90% dei casi) sono utilizzate da
            segretarie ed impiegatipuoi chiamarlo findus, wincess ma quello che crasha di piu' e' sempre OSX. Naturalmente se la qualita' delle macchine e' comparabile.
            allora preferisco i Mac che funzionano
            sempre!quasi sempre :) i mie pc funzionano sempre.
            tu prendi dei casi limite (i tuoi colleghi
            impediti) che rifiutano gli altri
            calcolatori! ecco perché hanno bisogno di
            assistenza!ne hanno bisogno perche' ne saltano fuori di tutti i colori e non c'e' nessuno che li sappia mettere a posto.
            ma dai l'avevamo capito...e quindi pensi che
            i mac-user siano tutti cosi? comico!quelli che conosco io sono professionisti e non mac-fanatics.
            mai girato negli uffici? beh quarda le
            segretarie e gli impiegati cosa utilizzano!
            OS uindos, word, excel, e cavolate simili
            dello Zio Bill!cosa dovrebbero usare? un Imac? ehehe =)
            come non li scoprono? se ci sono dei bug li
            scoprono.
            forse gli hackers non sono interessati ad un
            sistema solido come OSX...preferiscono
            concentrarsi sul finto OS uindos.Ma se OSX non stimola nemmeno il piu' sfigato degli hackers.Lo reputi troppo importante mentre invece non se lo caga nessuno. Ma poi ce lo vedi un hacker che si compra un mac solo per hackerarlo? Sarebbe un pazzo.
            ma dai...non é uindos che é una fetecchia
            piena di falle e virus.continui a confonderlo con win95 e derivati. Ecco peche' non sei attendibili, continui a ripetere le stesse cose dal 95.
            cammina dove? tra bug e virus? ma dai...é un
            finto OS il peggiore che esista al mondo!non e' il peggiore, e' il n.1. Se e' il n.1 ci sara' un motivo?
            prova a chiedere ai tuoi colleghi windows.
            Probabilmente molti di voi lo usano perché
            obbligati non per scelta! ecco quali sono i
            fatti!tutti con il fucile dei bill in bocca :)ma ci credi davvero?
            Tu e qualche altro avete scelto uindos ma il
            resto del mondo si é dovuto adattare al
            mercato.si e' adattato alle necessita' e sai benissimo che quello che puoi fare con un pc e windows non lo puoi fare con nessun altro computer o non sareste cosi' incazzati con la piattaforma PC.
          • Anonimo scrive:
            Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
            - Scritto da: Anonimo
            puoi chiamarlo findus, wincess ma quello che
            crasha di piu' e' sempre OSX. e allora perché nel mondo tutti gli utenti uindos lamentano il fatto che crash più volte al giorno il tuo finto OS uindos?OSX non crasha mai senza motivo al contrario di uindos!Naturalmente
            se la qualita' delle macchine e'
            comparabile.comparabile? sii forse eMac e iMac ma non i PowerMac G5 e i PowerBook ve le sognate macchine simili.
            quasi sempre :)
            i mie pc funzionano sempre.sei uno dei pochi al mondo!i Mac funziona sempre a tutti....
            ne hanno bisogno perche' ne saltano fuori di
            tutti i colori e non c'e' nessuno che li
            sappia mettere a posto.ahh si certo che impediti...usare un mac é la cosa più semplice del mondo e poi funziona sempre.
            quelli che conosco io sono professionisti e
            non mac-fanatics.ahahahha professionisti? sii certo prima dici che non sono esperti (ed era evidente) saranno degli utonti che utilizzano i mac come se fossero pc con win.

            cosa dovrebbero usare? un Imac? ehehe =)no il vostro wincess é il sistema studiato per le segretarie ed impiegati.
            Ma se OSX non stimola nemmeno il piu'
            sfigato degli hackers.forse i crackers e non hakers sono più interessati ad un finto OS come uindos.tanto é gia un bugfix per natura.
            Lo reputi troppo importante mentre invece
            non se lo caga nessuno. Ma poi ce lo vedi un
            hacker che si compra un mac solo per
            hackerarlo? Sarebbe un pazzo.bisogna comprarlo? che idee strane...si vede che non sei un utente avanzato.
            continui a confonderlo con win95 e derivati.ma tu la tua bibbia microsoft con i continui bug e virus non la leggi mai?
            Ecco peche' non sei attendibili, continui a
            ripetere le stesse cose dal 95.tu invece vivi su un'altro pianeta...il vostro finto os scopiazzato e buggato è pieno di virus!
            non e' il peggiore, e' il n.1. Se e' il n.1
            ci sara' un motivo? marketing e pirateria!....non sicuramente per la qualità...é il peggiore al mondo è un colabrodo! SVEGLIA!!!!!!!!!!è vecchio, tecnologicamente sorpassato, pieno di bug e di virus...una chiavica!!!!!!!!
            tutti con il fucile dei bill in bocca :)
            ma ci credi davvero?un fanatico religioso come te é difficile trovarlo...tranquillo faccio penitenza non parlo male del tuo padrone.
            si e' adattato alle necessita' e sai
            benissimo che quello che puoi fare con un pc
            e windows non lo puoi fare con nessun altro
            computer o non sareste cosi' incazzati con
            la piattaforma PC.ehm...cosa il solitario ?scusami noi con i mac facciamo tutto....voi cosa fate di diverso?sei stato smentito un'altra volta...scusami ma non hai credibilità.
          • Anonimo scrive:
            Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN

            e allora perché nel mondo tutti gli utenti
            uindos lamentano il fatto che crash più
            volte al giorno il tuo finto OS uindos?

            OSX non crasha mai senza motivo al contrario
            di uindosSe fossi al tuo livello direi che OSX e' una porcheria perche' tanti l'hanno installato 500 volte e altri hanno ripetuti crash di sistema ogni giorno.Da macitynet.it.
            comparabile? sii forse eMac e iMac ma non i
            PowerMac G5 e i PowerBook ve le sognate
            macchine simili.basta crederlo :)
            sei uno dei pochi al mondo!
            i Mac funziona sempre a tutti....anche a quel poveretto che appena grabba si pianta, o quell'altro che l'ha installato 500 volte e ancora l'altro che ha ripetuti crash durante il giorno.Dici troppe cazzate smentite su Macitynet.it dai tuoi colleghi.Comincio a credere che tu sia un Bot.
            ahh si certo che impediti...usare un mac é
            la cosa più semplice del mondo e poi
            funziona sempre.a prova di utonto.. lo so e funziona sempre al 100%.Claro che si.
            ahahahha professionisti? sii certo prima
            dici che non sono esperti (ed era evidente)
            saranno degli utonti che utilizzano i mac
            come se fossero pc con win.Se lavorano in mediaset saranno certamente piu' professionisti di un operatore excel come te.. non credi?
            no il vostro wincess é il sistema studiato
            per le segretarie ed impiegati.e chi lo sa meglio di te? :) Dopotutto fai quel lavoro.
            forse i crackers e non hakers sono più
            interessati ad un finto OS come uindos.
            tanto é gia un bugfix per natura.ah beh.. detto da te sara' oro colato.
            bisogna comprarlo? che idee strane...si vede
            che non sei un utente avanzato.li rubano questi mac. :)
            ma tu la tua bibbia microsoft con i continui
            bug e virus non la leggi mai?no, gia' la leggi tu :)
            tu invece vivi su un'altro pianeta...il
            vostro finto os scopiazzato e buggato è
            pieno di virus!si, sei proprio un BOT :)
            marketing e pirateria!
            ....non sicuramente per la qualità...é il
            peggiore al mondo è un colabrodo!
            SVEGLIA!!!!!!!!!!tranqui.. sono sveglissimo. Cosa vuoi fare? Il morpheus di turno? No grazie.
            è vecchio, tecnologicamente sorpassato,
            pieno di bug e di virus...una
            chiavica!!!!!!!!beh, se lo dici tu, caro il mio impiegato che lavora 8 ore al giorno su win.. ci credo.Dopotutto win da problemi agli utonti come te. A me non ne da :)
            un fanatico religioso come te é difficile
            trovarlo...tranquillo faccio penitenza non
            parlo male del tuo padrone.Per me e' un testa di C... lui e lo e' anche jobbes.E tutti quelli che li adorano.... anche se trovare uno che ama bill e' dura.. :)
            ehm...cosa il solitario ?quelli per mac non mancano.
            scusami noi con i mac facciamo tutto....voi
            cosa fate di diverso?vi piacerebbe :) I solitari ci girano tutti.. e' vero.
            sei stato smentito un'altra volta...scusami
            ma non hai credibilità.torna, da bravo utonto, a bestemmiare con il tuo windows.La tua maledizione.. la tua croce.
          • Anonimo scrive:
            Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
            - Scritto da: Anonimo
            Se fossi al tuo livello direi che OSX e' una
            porcheria perche' tanti l'hanno installato
            500 volte e altri hanno ripetuti crash di
            sistema ogni giorno.
            Da macitynet.it.il passaggio da OS Classico ad OSX non é stato semplice e quindi certi utenti mac hanno avuto problemi.
            anche a quel poveretto che appena grabba si
            pianta, o quell'altro che l'ha installato
            500 volte e ancora l'altro che ha ripetuti
            crash durante il giorno.1 su diversi milioni???? andiamo a vedere tutti quelli che formattano HD ogni volta per i virus e i milioni di crash di windows????
            Dici troppe cazzate smentite su Macitynet.it
            dai tuoi colleghi.tu leggi quello che ti fa comodo...peccato che i milioni di forum che parlano di bug, virus e crash di windows non li guardi mai....
            a prova di utonto.. lo so e funziona sempre
            al 100%.
            Claro che si.vuoi mettere in dubbio che utilizzare il mac sia a portata di tutti? dagli utenti inesperti ai professionisti.a prova di utonto é windows...
            Se lavorano in mediaset saranno certamente
            piu' professionisti di un operatore excel
            come te.. non credi?operatore excel???? ma ci sei o ci fai???? non lo conosco neanche queste minchiate microsoft.le lascio ai tuoi colleghi utonti pc.
            e chi lo sa meglio di te? :) Dopotutto fai
            quel lavoro.veramente il mio lavoro non lo conosci...io mi occupo di multimedia.(audio/video/cd-dvd interattivi e sviluppo siti web.)tu che fai a parte giocare con il solitario???

            ma tu la tua bibbia microsoft con i
            continui

            bug e virus non la leggi mai?

            no, gia' la leggi tu :)tranquillo non sono un fanatico m$ come te...
            beh, se lo dici tu, caro il mio impiegato
            che lavora 8 ore al giorno su win.. ci
            credo.impiegato??? ehm....certo.
            Dopotutto win da problemi agli utonti come
            te. A me non ne da :)certo tu non lo usi veramente ci giochi solo con il solitario e con word.
            Per me e' un testa di C... lui e lo e' anche
            jobbes.e allora perché non ci diamo una calmata tutti e due?visto che la pensiamo allo stesso modo!
            torna, da bravo utonto, a bestemmiare con il
            tuo windows.veramente come scritto non sono un utonto...
            La tua maledizione.. la tua croce.e chi lo considera per me é solo uno scherzo della natura...come tutti i prodotti made microzozz.
          • Anonimo scrive:
            Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN

            il passaggio da OS Classico ad OSX non é
            stato semplice e quindi certi utenti mac
            hanno avuto problemi.pensa se l'usability non fosse stata una delle caratteristiche.
            1 su diversi milioni???? andiamo a vedere
            tutti quelli che formattano HD ogni volta
            per i virus e i milioni di crash di
            windows????decine sul forum di macitynet non 1 in tutto il mondo.
            tu leggi quello che ti fa comodo...peccato
            che i milioni di forum che parlano di bug,
            virus e crash di windows non li guardi
            mai....perche' non ho problemi.
            vuoi mettere in dubbio che utilizzare il mac
            sia a portata di tutti? dagli utenti
            inesperti ai professionisti.
            a prova di utonto é windows...vuoi mettere in dubbio che utilizzare windows sia alla portata di tutti? Ma che sto dicendo.... lo usano tutti.
            operatore excel???? ma ci sei o ci fai????
            non lo conosco neanche queste minchiate
            microsoft.
            le lascio ai tuoi colleghi utonti pc.ma da come parli sembri uno che litiga tutti i giorno con office.
            tu che fai a parte giocare con il
            solitario???non e' nemmeno installato il solitario, faccio installazioni custom.
            tranquillo non sono un fanatico m$ come te...sei un fanatico di apple infatti.
            impiegato??? ehm....certo.
            certo tu non lo usi veramente ci giochi solo
            con il solitario e con word.due applicazioni che non ho mai usato :)
            e allora perché non ci diamo una calmata
            tutti e due?
            visto che la pensiamo allo stesso modo!ma io sono calmissimo.
            veramente come scritto non sono un utonto...e dovrei esserlo io?
            e chi lo considera per me é solo uno scherzo
            della natura...
            come tutti i prodotti made microzozz.esattamente come le performances apple.
          • Anonimo scrive:
            Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
            - Scritto da: Anonimo
            pensa se l'usability non fosse stata una
            delle caratteristiche.e tu pensa se non si fosse passato da un OS classico ad uno basato su Unix! come sicuramente sai (o almeno spero) la gestione é un po' diversa.
            decine sul forum di macitynet non 1 in tutto
            il mondo.sii decine di utenti che hanno problemi ok...e quindi?noti qual'é la differenza io ti posso trovare milioni di forum dove ci sono i tuoi colleghi pc user che si lamentano di win2k e XP ma ovviamente evito per non peggiorare la situazione.pensaci...
            perche' non ho problemi.ahh é vero mai avuto crash da nt4...e magari neanche la carie! (beh suona allo stesso modo)
            vuoi mettere in dubbio che utilizzare
            windows sia alla portata di tutti? Ma che
            sto dicendo.... lo usano tutti.ma cosa c'entra perché é utilizzato da tutti non significa che sia usabile e semplice/intuitivo.conosci il marketing / la pirateria e il mercato ????
            ma da come parli sembri uno che litiga tutti
            i giorno con office.peccato che sei stato tu che hai l'arroganza di dire che io sono un impiegato che utilizza office.neanche sai o meglio non ti ricordi cos'è il mio lavoro.

            tranquillo non sono un fanatico m$ come
            te...

            sei un fanatico di apple infatti.io mi trovo bene con i prodotti Apple non sono un fanatico che sbandiera "1° microsoft e windows" oppure mai avuto un problema con windows.scusami ma sei poco credibile.prova a chiedere ai tuoi colleghi in questo forum e vedrai cosa ti rispondono.
            e dovrei esserlo io?non sei un utonto mi spiace di aver scritto queste cose!ma certe volte hai la facoltà di farmi perdere le staffe.non gradisco che sottovaluti e definisci utonti dementi chi utilizza i mac.ma poi fanatico religioso per Apple é il colmo...sai che sono anche 15 anni che utilizzo i PC con windows.
            esattamente come le performances apple.ma non ti ricordi che io sono stato il primo che ha riso quando hanno presentato il G5 come il più....bla bla bla.??????????
          • Anonimo scrive:
            Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN

            sii decine di utenti che hanno problemi
            ok...e quindi?
            noti qual'é la differenza io ti posso
            trovare milioni di forum dove ci sono i tuoi
            colleghi pc user che si lamentano di win2k e
            XP ma ovviamente evito per non peggiorare la
            situazione.
            pensaci...questo e' il giochino del righello. Se misuri le cose in questo modo parti avvantaggiato.
            ahh é vero mai avuto crash da nt4...e magari
            neanche la carie! (beh suona allo stesso
            modo)chi se lo ricorda. Il problema di quando usavo Nt4 era che softimage aveva dei bachi che ti facevano perdere un mucchio di tempo ad aggirarli.Non ricordo crash di sistema.
            ma cosa c'entra perché é utilizzato da tutti
            non significa che sia usabile e
            semplice/intuitivo.
            conosci il marketing / la pirateria e il
            mercato ????conosco una delle poche persone al mondo che potrebbe ribaltare il mondo informatico di oggi... eppure non fa un cazzo.Prenditela con lui.
            peccato che sei stato tu che hai l'arroganza
            di dire che io sono un impiegato che
            utilizza office.
            neanche sai o meglio non ti ricordi cos'è il
            mio lavoro.io non parlo di office. tu continui a parlare di office e roba MS che si pianta.. che ne so io? io non ho mai usato in vita mia office e a quanto pare tu si. Che dovrei pensare?
            io mi trovo bene con i prodotti Apple non
            sono un fanatico che sbandiera "1° microsoft
            e windows" oppure mai avuto un problema con
            windows.e' semplicemente vero. Sara' che il tempo sul computer lo passo a lavorare con applicazioni non MS. ma e' cosi.Ma poi non parlo mai di windows... parlo male di come manda avanti la baracca la apple, dei falsi test che conduce e pubblica, dell'HW non sfruttato.Cazzarola faccio quello che dovreste fare voi utenti Mac per farlo crescere. Solo un fanatico di apple mi darebbe contro davanti ai risultati reali dei test.
            non sei un utonto mi spiace di aver scritto
            queste cose!
            ma certe volte hai la facoltà di farmi
            perdere le staffe.
            non gradisco che sottovaluti e definisci
            utonti dementi chi utilizza i mac.definisco demente e utonto chi se lo merita.Per esempio quello che ha il coraggio di dire che Photoshop e' sempre stato piu' veloce su MAC e dopo aver postato piu' risultati che certificano quello che dico mi risponde dicendomi che non capisco un'acca, e parte a fare le domandine per vedere se conosco OSX.Stavo parlando di photoshop e G3/G4/G5 e arriviamo a parlare di tutt'altro.Se non ci fossero i test su internet oggi giorno i Mac sarebbe 5 volte piu' lenti di oggi. Non sareste nemmeno arrivati al G5.Ti rendi conto che fino a 3 mesi fa i macusers sostenevano che i Mhz erano balle e i G4 erano molto piu' veloce dei P4 a 3GHZ perche' risc e non cisc? Vi alimentano a balle, incazzatevi e avrete i mac ottimizzati e veloci per davvero... e se sara' il caso lo prendero' anche io.
            ma poi fanatico religioso per Apple é il
            colmo...sai che sono anche 15 anni che
            utilizzo i PC con windows.Sai che io ho fatto le illustrazioni di un libro per le scuole medie con un mac-classic nel 1984? avevo a casa uno spectrum e un Apple 2e e collaboravo con uno dei primissimi rivenditori Apple in italia.
            ma non ti ricordi che io sono stato il primo
            che ha riso quando hanno presentato il G5
            come il più....bla bla bla.quindi non credi ai test pubblicati da Apple?
          • Anonimo scrive:
            Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
            - Scritto da: Anonimo
            questo e' il giochino del righello. Se
            misuri le cose in questo modo parti
            avvantaggiato.
            chi se lo ricorda. Il problema di quando
            usavo Nt4 era che softimage aveva dei bachi
            che ti facevano perdere un mucchio di tempo
            ad aggirarli.
            Non ricordo crash di sistema.é allora perché metti sempre in dubbio dopo che ti ho spiegato centinaia di volte che OSX non va in crash di continuo come spesso dici in questo forum???hai letto qualche forum su macity e pensi che sia più affidabile di una persona che ci lavora da una vita con questa tecnologia? OSX sulle circa 100 macchine dove l'ho installato non l'ho mai visto andare in crash.Personalmente ho avuto 1 kernel Panic con la prima beta di OSX (per una periferica non ancora riconosciuta)Ti ho anche spiegato che i crash di sistema succedevano con OS classici fino al 8-9 ma poi il sistema é diventato solidissimo.
            conosco una delle poche persone al mondo che
            potrebbe ribaltare il mondo informatico di
            oggi... eppure non fa un cazzo.
            Prenditela con lui.Sinceramente penso che Apple abbia le qualità per il suo OSX...ma penso che sia dura contrastare con solo il 3-4% un 95% di mercato windows.non credi?
            io non parlo di office. tu continui a
            parlare di office e roba MS che si pianta..a me si pianta si vede che ho qualche problema sul mio pc con win2k.dovrò controllare tutti i drivers delle periferiche probabilmente.
            che ne so io? io non ho mai usato in vita
            mia office e a quanto pare tu si. Che dovrei
            pensare?Io conosco Word perché certe volte qualche lettera commerciale l'ho anche scritta.Ma questo excel e altri programmi office non so neanche cosa siano.
            e' semplicemente vero. Sara' che il tempo
            sul computer lo passo a lavorare con
            applicazioni non MS. ma e' cosi.se tu sei in questa condizione ti credo.
            Ma poi non parlo mai di windows... parlo
            male di come manda avanti la baracca la
            apple, dei falsi test che conduce e
            pubblica, dell'HW non sfruttato.quarda che noi più che lamertarci (e ti assicuro che lo facciamo) non possiamo fare.Dai tempo ad Apple non ha concorrenti diretti come nel campo dei x86.
            Cazzarola faccio quello che dovreste fare
            voi utenti Mac per farlo crescere. Solo un
            fanatico di apple mi darebbe contro davanti
            ai risultati reali dei test.Si però criticare a priori una piattaforma/architettura con solo dei dati di benchmark senza conoscere le vere potenzialità e possibilità che puo offrirti mi pare un po' limitante e non corretto.Non credere che monto filmati/audio, realizzo DVD multimediali e panorami QTVR e siti web, perché é lento e non ho alternative.Difatti in certi compiti (e qui entra in gioco il pc) come sviluppare applicazioni dinamiche per il web, la gestione di database e per il controllo dei prodotti multipiattaforma mi serve anche il PC con windows.
            definisco demente e utonto chi se lo merita.
            Per esempio quello che ha il coraggio di
            dire che Photoshop e' sempre stato piu'
            veloce su MAC e dopo aver postato piu'
            risultati che certificano quello che dico mi
            risponde dicendomi che non capisco un'acca,
            e parte a fare le domandine per vedere se
            conosco OSX.
            Stavo parlando di photoshop e G3/G4/G5 e
            arriviamo a parlare di tutt'altro.
            Se non ci fossero i test su internet oggi
            giorno i Mac sarebbe 5 volte piu' lenti di
            oggi. Non sareste nemmeno arrivati al G5.
            Ti rendi conto che fino a 3 mesi fa i
            macusers sostenevano che i Mhz erano balle e
            i G4 erano molto piu' veloce dei P4 a 3GHZ
            perche' risc e non cisc? Vi alimentano a
            balle, incazzatevi e avrete i mac
            ottimizzati e veloci per davvero... e se
            sara' il caso lo prendero' anche io.Allora devo ammettere che tutto il tuo discorso no fa un piega (tra l'altro non ti ho mai sottovalutato) però come in casi di test reali quando lavori con i programmi tutti questi numeri e test non solo tutto.
            Sai che io ho fatto le illustrazioni di un
            libro per le scuole medie con un mac-classic
            nel 1984? avevo a casa uno spectrum e un
            Apple 2e e collaboravo con uno dei
            primissimi rivenditori Apple in italia.Questo mi fà veramente piacere per te...questo ti fa onore.Chi era uno dei primi riventitori in Italia (scusami ma fino a poco tempo fà abitavo all'estero.):)
            quindi non credi ai test pubblicati da Apple?Non ho mai creduto a queste minchiate...ops adesso mi bannano.Ti ho sempre scritto che mi sono messo a ridere per queste cose e poi recuperare il Gap tecnologico in un colpo solo era praticamente impossibile.
          • Anonimo scrive:
            Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
            - Scritto da: Anonimo

            1 su diversi milioni???? andiamo a vedere

            tutti quelli che formattano HD ogni volta

            per i virus e i milioni di crash di

            windows????

            decine sul forum di macitynet non 1 in tutto
            il mondo.Ovviamente uno scrive sul forum quando ha problemi... vogliamo dare uno sguardo a it.comp.os.uindos?

            tu leggi quello che ti fa comodo...peccato

            che i milioni di forum che parlano di bug,

            virus e crash di windows non li guardi

            mai....

            perche' non ho problemi.Anch'io non ne ho col Mac, quindi?
            vuoi mettere in dubbio che utilizzare
            windows sia alla portata di tutti? Ma che
            sto dicendo.... lo usano tutti.Già, ma chiedi a qualcuno di configurare una connessione ad internet da sistema, senza utilizzare i tool dei vari provider free (giusto per fare un esempio); te ne trovo a migliaia che non ci riescono

            e allora perché non ci diamo una calmata

            tutti e due?

            visto che la pensiamo allo stesso modo!

            ma io sono calmissimo.E' vero: spari vaccate con calma, e possibilmente eviti di rispondere quando sei colto in castagna Saluti
          • Anonimo scrive:
            Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN

            Ovviamente uno scrive sul forum quando ha
            problemi... vogliamo dare uno sguardo a
            it.comp.os.uindos?e' ovvio. Secondo te c'e' piu' gente che ha problemi con Amiga o con OSX? Vuol dire che Amiga e' meglio di OSX?

            perche' non ho problemi.

            Anch'io non ne ho col Mac, quindi?quindi sei capace a gestire ed amministrare il tuo sistema.Sistema che in mano ad alcuni diventa una bomba.. come windows.
            Già, ma chiedi a qualcuno di configurare una
            connessione ad internet da sistema, senza
            utilizzare i tool dei vari provider free
            (giusto per fare un esempio); te ne trovo a
            migliaia che non ci riescononon li ho mai utilizzati, ma fare una connessione ad internet e' estremamente facile, basta sapere come si fa naturalmente.
            E' vero: spari vaccate con calma, e
            possibilmente eviti di rispondere quando sei
            colto in castagnaAssolutamente falso. Quando non rispondo e' perche' reputo maleducato il tono di chi scrive e evito di leggere il post dopo la prima riga.Vaccate non ne scrivo. Se tu reputi di aver letto vaccate elencamele e vediamo se le vaccate sono quelle che pensi tu.
            Salutia te.
          • Anonimo scrive:
            Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
            - Scritto da: Anonimo

            A parte una ripassata alle basi

            di calcolo, ti faccio notare che

            alcune di queste statistiche sono statte

            realizzate/pubblicate da PC-Professionale,

            ovvero da una rivista che, se proprio vogliamo dire

            che è di parte, non è certo dalla parte di

            Apple.

            nella mia azienda siamo 1500 e di macusers
            ce ne sono pochi o nessuno..Quindi?
            io ho una sala con una decina di mac.. e i
            problemi ci sono.. ecco perche' non credo a
            quello che dici.
            Quelli che li utilizzano pero' non sono
            esperti mac, sono dei photoshop/illustrator
            users.Visto che hai dimostrato incompetenza in ambito Mac, non mi soroprenderebbe scoprire che stai usando MacOS9 con programmi per la versione 8 (proprio Illustrator aveva problemi di questo tipo), oppure MacOSX10.0 o 10.1 con versioni non aggiornate di Photoshop. Inoltre hai lasciato cadere il discorso di come liberare la memoria o abilitare la RAM virtuale

            hai affermato che OSX è pieno di buchi

            gravi... citamene uno

            il problema e' che non li scoprono.. la
            falla enorme che e' stata scoperta da poco
            su debian dovrebbe farti pensare.No: il problema è che tu parli senza sapere di cosa stai parlando. Tu hai affermato che MacOSX è pieno di buchi... OK, dimmene uno se lo conosci?

            A quale release siamo arrivai (numero di build)?

            10.3.1Questo non è il numero di build...

            Quante viste ha il Finder?

            non mi ha mai interessato."interessato"???Basta guardare le iconcine presenti su ogni finestra

            Cosa sono le etichette?

            vuoi dire i commenti..No, voglio dire le etichette (o se preferisci label) quindi non lo sai

            Come posso aggiungere/togliere elementi da

            Dock?

            e' come la quicklaunch/taskbar di windows.Non proprio uguale, soprattutto per l'eliminazione...Dai, ti do una seconda possibilità

            E dalla barra del Finder?

            nei favoriti?...Mai visto Panther?

            Elencami 5 elementi della cartella utiliy

            iChat, QuicKeys, Timbuktu, il clock.. come
            per windows..
            sempre le stesse cose.Te non ho chieste 5 me ne hai dette 4 di cui 2 errate.. eppure questa era facile... bastava scorrere l'elenco della cartella... vediamo se al secondo tentativo ce la fai(ovviamente devono essere utility di Apple, non di terze parti...)

            Come si installa Office?

            non lo so nemmeno per windows.. ci vogliono
            le istruzioni?
            su win, potrei sbagliare, metti il cd e
            parte l'installazione.Basta copiare la cartella da CD a dove vuoi, come per molte altre applicazioni Mac

            Cos'è Xcode?

            non lo so perche' non mi serve.Come fai a sepere che non ti serve se non sai neanche cos?è? Cmq non avevo dubbi che non sapessi neanche questo. PS: il CD di X-Code è presente in ogni confezione di Panther

            Dove puoi vedere/impostare le scorciatoie da

            tastiera?

            le vedi nei menu, come su windows. Poi c'e'
            una utility che si chiama Drag Things mi
            pare.. che ti permette di customizzare docks
            e tutto il resto.C'è un modo per vederle tutte insieme e per definirne di altre, e senza utilizzare utility di terze parti

            Come crei un utente che possa utilizzare una

            sola applicazione?

            mai fatto, sara' come su windows una
            questione di privilegi. Richiami le info e
            setti i privilegi.. non lo so.Presumo che tu non abbia neanche mai creato un utente?

            Cos'è ResEdit (qcosa di vecchio...)?

            roba da hacker.No, roba comune molto utile per scoprire molte cose... passiamo oltre

            Come trovo le immagini utilizzate dagli

            screensavers?

            vai nelle preferenze di sistema.. Errato, le immagini degli screensavers non sono accessibili "direttamente"

            E gli effetti sonori di iMovie?

            non mi interessa imovie.Non ti ho chiesto se ti interessa

            Come si abilita l'utente root?

            Come cambio la mia cartella utente?

            Elencami 5 differenze tra Panther e Jaguar

            Elencami 5 differenze tra Jaguar e Puma

            Cos'è Puma?

            a cosa serve tutto questo?Principalmente a dimostrare che tu non sei un utente Mac, ma solo uno al quale capita di usarlo, magari perché ogni tanto qualcuno ti chiama dicendo che non gli funziona questo e quello, e tu non sai che pesci prendere perché non conosci MacOS. Cmq Puma è semplicemente il "nome in codice" della versione 10.1
            I mac a cui ho accesso lavorano con
            photoshop e illustrator.Allora tanto per cominciare assicurati di avere le versioni corrette per il sistema e le macchine che stai utilizzando.
            La cosa che so per certo e' che photoshop e'
            lento rispetto ai pc che ho io, compreso il
            cinebench che e' free.Che versione? su che macchina? con che OS? plug-in per altivec?
            dimmi piuttosto tuROTFL. Cosa fai? il controinterrogatorio chiedendo info sulla shell del DOS? Veramente patetico, come se io ti chiedessi i comani *nix... cmq procediamo pure
            come si abilita su
            win2k/NT4 l'autocompletamento tipico delle
            shell unix con il tasto TAB.Non riesci a fare di meglio?La sintassi per abilitare la funzione è ?cmd /f:on?, poi usi ctrl-d per le directoy e ctrl-f per i files
            Oppure come fare uno shortcut sotto windows
            per aprire la "shell" che punti come path
            nella cartella correntemente aperta.Basta definire in maniera opportuna il campo "start-in" nelle proprietà dello shortcut. qualcosa tipo %HOMEDRIVE%%ACTIVEPATH% dovrebbe andare benone.
            Come si obbliga un task ad usare una o piu'
            cpu in un sistema dual/quad processor?Non ho mai avuto a che fare con macchine di questo tipo (come il 99% degli utenti)... Mi sembra una domanda di genere diverso rispetto a sapere come posso visualizzare le finestre del Finder: il Finder lo usano tutti gli utenti, più dell'esplora risorse di UinDOS.In ogni caso posso immaginare (se il sistema è ben fatto) che su macchine di questo tipo ci sia un apposito pannello di controllo, oppure che sulla finestra delle proprietà di ogni singola applicazione venga aggiunto un tab per queste configurazioni. Se fosse più complicato di così sarebbe una bella cavolata.
            Come fai a draggare un file/shortcut su una
            applicazione minimizzata o non in primo
            piano?Se ho l'icona della applicazione nella toolbar draggo su quella, se non ce l'ho ma è comunque aperta, basta draggare sul relativo "bottone" e attendere che l'applicazione si porti in primo piano. Faccio notare che su Mac le applicazioni aperte sono sempre sul dock e posso sempre "draggarci" sopra, inoltre su Mac ho anche le cartelle a impulso (chissà se sai cosa sono...)Ti è andata male?Saluti
          • Anonimo scrive:
            Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN

            Inoltre hai lasciato cadere il
            discorso di come liberare la memoria o
            abilitare la RAM virtuale da quanto ne so io la ram virtuale non si puo' disabilitare e non vedo cosa centri con quello che continuo a sostenere io e va contro quello che sostiene apple sul suo sito nella pagina delle performances.
            No: il problema è che tu parli senza sapere
            di cosa stai parlando. Tu hai affermato che
            MacOSX è pieno di buchi... OK, dimmene uno
            se lo conosci?Come fai a sostenere che OSX e' esente da bachi?Quello che sostieni e' impossibile, te ne rendi conto?s
            Principalmente a dimostrare che tu non sei
            un utente Mac, ma solo uno al quale capita
            di usarlo, magari perché ogni tanto qualcuno
            ti chiama dicendo che non gli funziona
            questo e quello, e tu non sai che pesci
            prendere perché non conosci MacOS. Cmq Puma
            è semplicemente il "nome in codice" della
            versione 10.1non sono un utente mac semplicemente perche' Apple racconta balle sulle performances. Il resto sono cosette inutili per me e al contrario molto importanti per te.
            Allora tanto per cominciare assicurati di
            avere le versioni corrette per il sistema e
            le macchine che stai utilizzando.non mi interessa utilizzarle... le ho solo testate.

            dimmi piuttosto tu

            ROTFL. Cosa fai? il controinterrogatorio
            chiedendo info sulla shell del DOS?
            Veramente patetico, come se io ti chiedessi
            i comani *nix... cmq procediamo purei comandi unix li conosco meglio di te in quanto ho iniziato ad usare irix 10 anni fa, compreso nextstep e le primordiali slackware uscite.

            come si abilita su

            win2k/NT4 l'autocompletamento tipico delle

            shell unix con il tasto TAB.

            Non riesci a fare di meglio?
            La sintassi per abilitare la funzione è ?cmd
            /f:on?, poi usi ctrl-d per le directoy e
            ctrl-f per i fileseheh.. e questa dove l'hai pescata?se batti CTRL-F e CTRL-D ti compare un bel ^F e un bel ^D che non servono a nulla...era veramente facile.

            Oppure come fare uno shortcut sotto windows

            per aprire la "shell" che punti come path

            nella cartella correntemente aperta.

            Basta definire in maniera opportuna il campo
            "start-in" nelle proprietà dello shortcut.
            qualcosa tipo %HOMEDRIVE%%ACTIVEPATH%
            dovrebbe andare benone.questo serve a lanciare una "shell" dopo essere stato copiato lo shortcut nella dir che ti interessa.Quello che dico io serve a lanciare con il tasto destro una shell nella directory dove clicchi.

            Come si obbliga un task ad usare una o piu'

            cpu in un sistema dual/quad processor?

            Non ho mai avuto a che fare con macchine di
            questo tipo (come il 99% degli utenti)... Mi
            sembra una domanda di genere diverso
            rispetto a sapere come posso visualizzare le
            finestre del Finder: il Finder lo usano
            tutti gli utenti, più dell'esplora risorse
            di UinDOS.
            In ogni caso posso immaginare (se il sistema
            è ben fatto) che su macchine di questo tipo
            ci sia un apposito pannello di controllo,
            oppure che sulla finestra delle proprietà di
            ogni singola applicazione venga aggiunto un
            tab per queste configurazioni. Se fosse più
            complicato di così sarebbe una bella
            cavolata.TaskManager, tasto destro sul processo, Affinity, cpu1 o cpu2.

            Come fai a draggare un file/shortcut su una

            applicazione minimizzata o non in primo

            piano?

            Se ho l'icona della applicazione nella
            toolbar draggo su quella, se non ce l'ho ma
            è comunque aperta, basta draggare sul
            relativo "bottone" e attendere che
            l'applicazione si porti in primo piano.Bottoni ad impulso... si poteva fare anche su Nt4 un bel po di annetti fa.
            Faccio notare che su Mac le applicazioni
            aperte sono sempre sul dock e posso sempre
            "draggarci" sopra, inoltre su Mac ho anche
            le cartelle a impulso (chissà se sai cosa
            sono...)Le cartelle ad impulso servono a un mac.. non ad un pc.
            Ti è andata male?non ti e' andata molto bene. Non e' che mi aspettassi di meglio da un ex-utonto win.
  • Anonimo scrive:
    Re: Vidocq e Mac!...

    dovrebbe ma non lo é ancora in molti casi..
    però se noti spesso di bugfix sono proprio
    per prodotti di sicurezza e altri componenti
    opensource.siamo completamente daccordo.
    scusami ma forse non sai che "gestire" un
    sistema con basi unix non é cosi semplice
    come con il vecchio OS classico.
    ci sono persone che purtroppo non sono
    ancora in grado.... e OSX e' ancora immaturo.
    Un po' come il tizio sistemista che cercava
    il registro e cose simili in OSX.il tizio sistemista ha detto che almeno con win sa dove mettere le mani mentre su OSX non riesce nemmeno a capire perche' si pianta.
    Finalmente stanno riprendendo molte funzioni
    del vecchio OS.allora stanno facendo passi indietro.. ?
    sono d'accorto con te...strano vero? però
    hai perfettamente ragione.
    Ho avuto un amico che ha ricevuto il suo G4
    tower con la scheda video completamente
    bruciata e un'altro ha ricevuto l'iBook con
    lo schermo distrutto.
    Pensa che sfiga neanche il tempo di ritirare
    la macchina!
    in 10 anni che mi ricordo sono gli unici
    casi successi ad amici.mah.. certe cose non dovrebbero proprio succedere.
    vuoi sapere la verità? quando é stato
    presentato il G5 come il supercomputer bla
    bla bla...mi sono fatto delle grasse risate!e io invece speravo che questo Risc a 64Bit fosse realmente performante, vista l'entrata di IBM e la cpu da cui derivava.Se andiamo a vedere comunque anche l'AMD 64 per ora non e' che sia stato granche' come prestazioni.Il problema e' che i P4 a 800Mhz dell'ultima generazione con i nuovi ChipSet sono veramente veloci. La intel dopo l'uscita del suo fondatore dall'azienda era stata superata come performances dagli AMD ma da un anno a questa parte e' tornata in testa con degli ottimi prodotti.Nei pc la intel si occupa dei chipset, cpu e dei relativi drivers e c'e' poco da fare, vanno molto bene.Vedremo il P5...
    ..e poi mi sono depresso perché ho pensato
    alla sparata di marketing feroce! era
    impossibile recuperare una differenza di
    prestazioni solo con un processore nuovo.stessa cosa che ho pensato io.Non potevano essere in grado di tirar fuori una cpu cosi potente.
    Anche se in certe operazioni é più veloce,
    in altre identico ed infine in altre anche
    più lento...dei vari x86, opteron e amd
    Pero recuperare 2 anni di ritardo per colpa
    di Motorola non é evidente.2 anni? E' dal G3 che Motorola e' indietro.
    Quindi non ho mai condiviso il marketing
    feroce! che sia Apple o Microsoft o Intel e
    altre é indifferente per me.mai seguito il marketing, se non quello di apple che le spara veramente grosse.
    io ho la fortuna di poter provare le
    macchine anche per un lungo periodo prima di
    acquistarle.:) lo dici a me...
    dai ho appena detto che il tuo é più veloce!
    comunque stamattina dopo parecchio su questo
    pc mi sono deciso di buttare ms explorer (a
    me crasha in media 10 volte al giorno) con
    win2k.a me non crasha explorer. Invece su alcuni siti mi crasha Opera 7.. che e' piu' veloce ed e' molto carino ma alla fine uso sempre explorer.
    come non funzionava illustrator ? quale
    versione..
    e poi illustrator per OSX o classic?non mi ricordo. Appena uscito OSX.
    giusto su questo hai ragione...ogni persona
    deve prendere la soluzione su misura per le
    proprie esigenze!infatti.
    sicuramente per quello che mi compete ed
    interessa le soluzioni migliori disponibili
    sono su OSX.
    poi se avessi altre esigenze forse
    utilizzerei un pc con windows migliore di
    quello che mi ritrovo in ufficio.gia'.
    tua azienda di proprietà?
    complimenti...scherzo so che lavori per la
    TV.oramai sono freelance.. non timbro piu' il cartellino.
    oggi é venuta una persona a chiedermi se so
    utilizzare il computer...ed ho subito
    pensato mamma mia questa vuole che le
    sviluppi un programma in c++ o un database
    relazionale in Oracle.
    beh sai cosa voleva? desiderava che le
    impostassi i margini del documento word e le
    spiegassi come mettere i tabulatori sul
    righello. e' un classico... io faccio prima di te.Non conosco word.. e li spedisco da un'altra parte.
    posso condivididere questo pensiero però tu
    pensi che MS possa permettere ad Apple di
    fare OSX per il "suo" mercato più
    redditizio?puo' essere che Gates abbia detto a Jobs.. non mettere fuori il tuo OS per PC che poi ci sistemiamo...
    marketing anche quello...e poi per il
    momento solo poche applicazioni riescono a
    sfruttare Altivec
    a parte OSX e sw Apple.si pero' tutti questi gigaflops teorici erano il metro di misura dei macusers piu' fanatici.. e poi l'altivec rimaneva praticamente spento..sempre.MMX, SSE, SSE2, 3Dnow invece si usano eccome.Come si sono sempre usate le GPU nelle schede grafiche e i DMA sui chipset. Sotto windows hai la sicurezza di usare tutto l'hw che acquisti.
    beh non é che si puo' dare la colpa solo ad
    Apple se i driver ATI non riescono a
    sfruttare le schede.potrebbe essere che sono scritti male i drivers che gestiscono il bus dei mac e quindi tutto quello che ci si appoggia sopra va piu' lento. Su pc queste cose non succedono perche' c'e' la concorrenza e ci sono gli smanettoni che testano (TOM hardware per esempio) che se serve sputtanano il produttore che produce hw o sw di bassa qualita'.
    secondo me e tu me l'hai sempre confermato
    la differenza é solo nei drivers. adesso che
    sia colpa di Apple o ATI non cambia! c'é
    sempre questo inconveniente!.secondo me e' un problema di compilatori e di ottimizzazione del codice.. Ecco perche' i risc non mi piacciono.Su pc puoi compilare la stessa applicazioni con piu' compilatori e vedere differenze notevoli nelle prestazioni.
    ma se hai notato in questi ultimi tempi
    Apple continua a cambiare produttore nvidia
    vs ati ogni macchina una scheda diversa non
    ci capisco una mazza.ATi e NVIDIA sono due ottimi produttori ma Nvidia ha i drivers migliori.
    • Anonimo scrive:
      Re: Vidocq e Mac!...
      - Scritto da: Anonimo
      siamo completamente daccordo.vero :)
      ... e OSX e' ancora immaturo.quello può essere...ma piano piano sta crescendo.
      il tizio sistemista ha detto che almeno con
      win sa dove mettere le mani mentre su OSX
      non riesce nemmeno a capire perche' si
      pianta.appunto non riesce a capire perché gli si pianta perché ovviamente non lo conosce.Se conoscesse 2 operazioni elementari come il prebinding, la riparazione dei privilegi (che portano via max 10 minuti) OSX non si bloccherebbe mai.:)ci sono anche programmi interattivi con GUI (cocktail e Xupport) se ha qualche difficoltà con unix.
      allora stanno facendo passi indietro.. ? non stanno facendo passo indietro ma avanti...stanno implementando nuove funzioni che simulano quelle alle quali siamo sempre stati abituati.
      mah.. certe cose non dovrebbero proprio
      succedere.lo so ma che vuoi che ti dica a questi 2 amici é capitato.
      e io invece speravo che questo Risc a 64Bit
      fosse realmente performante, vista l'entrata
      di IBM e la cpu da cui derivava.
      Se andiamo a vedere comunque anche l'AMD 64
      per ora non e' che sia stato granche' come
      prestazioni.difatti credo che per sfruttare veramente il PPC970 e AMD64 servano OS reali a 64bit e applicazioni per farli girare nativamente.
      Il problema e' che i P4 a 800Mhz dell'ultima
      generazione con i nuovi ChipSet sono
      veramente veloci. La intel dopo l'uscita del
      suo fondatore dall'azienda era stata
      superata come performances dagli AMD ma da
      un anno a questa parte e' tornata in testa
      con degli ottimi prodotti.
      Nei pc la intel si occupa dei chipset, cpu e
      dei relativi drivers e c'e' poco da fare,
      vanno molto bene.
      Vedremo il P5...Anch'io comunque pensavo che l'amd64 fosse una scheggia...teoricamente molto più veloce dei pentium e invece da test fatti non sembra proprio.
      stessa cosa che ho pensato io.
      Non potevano essere in grado di tirar fuori
      una cpu cosi potente.IBM ha fatto passi da gigante ma é ancora presto...e la cpu ppc970 arriverà ad essere veramente competitiva forse con il prossimo upgrade da 2.5 e 3 ghz. (che dovrebbe avvenire tra qualche mese...)
      2 anni? E' dal G3 che Motorola e' indietro.difatti é da quasi 2 anni che Motorola aveva promesso il G5 e poi non é stata in grado di farlo come non ha fatto tutti gli aggiornamenti in perfomance promessi.per fortuna che Apple se la sta togliendo dalle OO.
      a me non crasha explorer. Invece su alcuni
      siti mi crasha Opera 7.. che e' piu' veloce
      ed e' molto carino ma alla fine uso sempre
      explorer.beh dipende molte volte anche dai siti ottimizzati e non, utilizzo di java e altre tecnologie che i browser gestiscono in modo diverso.
      oramai sono freelance.. non timbro piu' il
      cartellino.e beh non tutti possono avere certe fortune..io ho un lavoro in un'azienda e anche in proprio.
      puo' essere che Gates abbia detto a Jobs..
      non mettere fuori il tuo OS per PC che poi
      ci sistemiamo...boh non sono al corrente di queste cose...
      si pero' tutti questi gigaflops teorici
      erano il metro di misura dei macusers piu'
      fanatici.. e poi l'altivec rimaneva
      praticamente spento..sempre.non é che rimaneva spento é che molte applicazioni tipo photoshop (che dovrebbe essere il cavallo di battaglia) non le sfruttava se non in minima parte.Ormai in Adobe é chiaro da diverso tempo cosa preferiscono...fanno illustrator e tutti i mac-user usano freehand, fanno golive e nessuno lo considera perché é un giocattolino confronto DreamWeaver, vogliamo parlare di Acrobat? che é 10 volte più lento del sistema nativo pdf in OSX.premiere é stato umiliato da Final Cut Pro...e quindi non lo producono più per Mac! sai a qualche capoccione in Adobe probabilmente sono girate le OO e si rifanno su photoshop.Se invece di perdere tempo con queste cavolate facessero sw seri...queste umiliazioni se le potrebbero evitare.
      potrebbe essere che sono scritti male i
      drivers che gestiscono il bus dei mac e
      quindi tutto quello che ci si appoggia sopra
      va piu' lento. Su pc queste cose non
      succedono perche' c'e' la concorrenza e ci
      sono gli smanettoni che testano (TOM
      hardware per esempio) che se serve
      sputtanano il produttore che produce hw o sw
      di bassa qualita'.credo anch'io che sia in questo modo.
      secondo me e' un problema di compilatori e
      di ottimizzazione del codice.. Ecco perche'
      i risc non mi piacciono.
      Su pc puoi compilare la stessa applicazioni
      con piu' compilatori e vedere differenze
      notevoli nelle prestazioni.non voglio intervenire in questo argomento sinceramente non me ne intendo.
      ATi e NVIDIA sono due ottimi produttori ma
      Nvidia ha i drivers migliori.vero...ma ATI stà veramente sfornando schede molto competitive.
      • Anonimo scrive:
        Re: Vidocq e Mac!...


        ... e OSX e' ancora immaturo.

        quello può essere...ma piano piano sta
        crescendo.se e' cresciuto win... :)
        appunto non riesce a capire perché gli si
        pianta perché ovviamente non lo conosce.sicuramente conosce di piu' win visto che e' uscito prima.
        Se conoscesse 2 operazioni elementari come
        il prebinding, la riparazione dei privilegi
        (che portano via max 10 minuti) OSX non si
        bloccherebbe mai.non credo che un persona che di lavoro configura macchine che vanno dagli as/400 agli unix non sia al corrente di certe cose.
        non stanno facendo passo indietro ma
        avanti...stanno implementando nuove funzioni
        che simulano quelle alle quali siamo sempre
        stati abituati.era una battutta quello che ho detto prima.. :)
        difatti credo che per sfruttare veramente il
        PPC970 e AMD64 servano OS reali a 64bit e
        applicazioni per farli girare nativamente.credo che sia piu' un problema di ottimizzazione del codice, AMD ha detto che farli girare a 64 bit si guadagna un 12%.Il p4 senza codice ottimizzato va la meta'.
        Anch'io comunque pensavo che l'amd64 fosse
        una scheggia...teoricamente molto più veloce
        dei pentium e invece da test fatti non
        sembra proprio.La cpu e' promette benissimo pero' servono i compilatori ottimizzati. Deve maturare un po. Peccato non aver assistito al sorpasso come avvenne con gli Athlon rispetto ai P3.. lo avrei preso subito.
        IBM ha fatto passi da gigante ma é ancora
        presto...IBM e' il Gigante.
        e la cpu ppc970 arriverà ad essere
        veramente competitiva forse con il prossimo
        upgrade da 2.5 e 3 ghz. (che dovrebbe
        avvenire tra qualche mese...)a 3Ghz lo sarebbe di sicuro. Bisogna vedere se riescono e hanno realmente in progetto di tirarla fuori perche' il P4 in pochi mesi scalera' di clock velocemente. I P4 oggi sono HyperTreading, per le applicazioni che uso io sono un guadagno netto del 18%. 3.2 Ghz diventano 3.776 ghz per un P4 senza Hypertreading.Il bello dei rendering e' che i tempi sono indirettamente proporzionali al clock... ecco perche' un indice in Ghz e' comodo, perche' e' rapportabile ai tempi di calcolo.
        difatti é da quasi 2 anni che Motorola aveva
        promesso il G5 e poi non é stata in grado di
        farlo come non ha fatto tutti gli
        aggiornamenti in perfomance promessi.
        per fortuna che Apple se la sta togliendo
        dalle OO.quando lo dicevo io invece che motorola avrebbe fatto meglio a fare solo telefonini, 6 anni fa, i colleghi macusers quasi mi linciarono.
        e beh non tutti possono avere certe fortune..puo' essere una fortuna, ma ho anche 20 anni di esperienza lavorativa nel settore.
        non é che rimaneva spento é che molte
        applicazioni tipo photoshop (che dovrebbe
        essere il cavallo di battaglia) non le
        sfruttava se non in minima parte.
        Ormai in Adobe é chiaro da diverso tempo
        cosa preferiscono...
        fanno illustrator e tutti i mac-user usano
        freehand, fanno golive e nessuno lo
        considera perché é un giocattolino confronto
        DreamWeaver, vogliamo parlare di Acrobat?
        che é 10 volte più lento del sistema nativo
        pdf in OSX.
        premiere é stato umiliato da Final Cut
        Pro...e quindi non lo producono più per Mac!
        sai a qualche capoccione in Adobe
        probabilmente sono girate le OO e si rifanno
        su photoshop.
        Se invece di perdere tempo con queste
        cavolate facessero sw seri...queste
        umiliazioni se le potrebbero evitare.secondo me in adobe non hanno nessun interesse a boicottare i mac perche' sono sempre introiti e photoshop vende al 50% sulla piattaforma Apple.Mi sembra molto piu' logico il fatto che le stesse applicazioni girino piu' velocemente su pc perche i pc sono semplicemente piu' veloci. E lo dimostra Cinema, Maya, lightwave, photoshop e la maggioranza delle applicazioni che sono direttamente confrontabili.Come e' piu' veloce un Pc a trasferire sulla memoria, a trasferire i dati dall'Hd, la scheda grafica.. tanto per citarne altre di cose.Photoshop gia' quando testarono il G3 e il Celeron era molto piu' veloce sul p2 castrato della cache (il celeron) che sul PPC Risc G3, le cui tanto decantate performances dovevano essere da paura.http://www.macopinion.com/columns/macskeptic/99/09/21/Eppure? il PPC continuava ad essere la cpu 2 volte piu' veloce dei P2. Il dramma di tutto questo era che l'utente mac era convinto di avere un computer piu' performante di qualsiasi pc e quindi nessuno si lamentava... motorola e apple dormivano.. gli bastava fare un Bytemark compilando a modo per intel e tutti erano contenti.Intel, Amd e Cyrix invece di dormire hanno continuato a migliorare le performances delle proprie CPU, semplicemente perche' campano con le cpu e i chipset e non di telefonini.A voglia a raccontare che i mhz non servono e che i PPC essendo Risc sono sempre piu' veloci dei CISC.Dal mio punto di vista i RISC sono stata una fregatura in mano a motorola e temo anche in mano a Ibm che non campa di CPU.
        vero...ma ATI stà veramente sfornando schede
        molto competitive.Ati fa schede piu' potenti di Nvidia, ma Ati non riesce a fare un driver buono per le sue schede professionali (FireGL) mentre nvidia e' una garanzia con le (Quadro).
        • Anonimo scrive:
          Re: Vidocq e Mac!...
          - Scritto da: Anonimo
          sicuramente conosce di piu' win visto che e'
          uscito prima.da quello che ha scritto é chiaro che conosce principalmente Windowssicuramente non conosce OSX! visto che non sa fare 2 operazioni classiche da Unix. (manutenzione)
          non credo che un persona che di lavoro
          configura macchine che vanno dagli as/400
          agli unix non sia al corrente di certe cose.e allora perché non sa tirarsi un pugno in un occhio da solo?ahh si certo se cerca il registro di windows può aspettare!OSX é UNIX...apri il terminale e fai manutenzione.oppure se preferisci la GUI ci sono i programmini interattivi.qualsiasi UNIX funziona allo stesso medesimo modo dovrebbe esserne informato e invece...
          secondo me in adobe non hanno nessun
          interesse a boicottare i mac perche' sono
          sempre introiti e photoshop vende al 50%
          sulla piattaforma Apple.come ti avevo spiegato in precedenza quando Apple e Macromedia umiliano dalla mattina alla sera le porcherie made Adobe (photoshop escluso) ti girano le OO.
          Mi sembra molto piu' logico il fatto che le
          stesse applicazioni girino piu' velocemente
          su pc perche i pc sono semplicemente piu'
          veloci. io credo che sia una questione di ottimizzazione e basta.E ovviamente adobe si lancia in slogan i pc sono più veloci sul sul sito...Se fossero competenti nel realizzare software non farebbero queste figuraccie.probabilmente un'altra sulla busta paga di Gates
          Dal mio punto di vista i RISC sono stata una
          fregatura in mano a motorola e temo anche in
          mano a Ibm che non campa di CPU.beh finora IBM ha dimostrato che non sono una fregatura e sono molto performanti.ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Vidocq e Mac!...
            - Scritto da: Anonimo
            da quello che ha scritto é chiaro che
            conosce principalmente Windows
            sicuramente non conosce OSX! visto che non
            sa fare 2 operazioni classiche da Unix.
            (manutenzione)lui ha detto che OSX 10.2 crasha senza motivo e c'e' poco da andare a fare 2 operazioni classiche se il sistema si blocca.
            e allora perché non sa tirarsi un pugno in
            un occhio da solo?
            ahh si certo se cerca il registro di windows
            può aspettare!continui a non capire. Non cerca il registro di Windows su OSX.
            OSX é UNIX...apri il terminale e fai
            manutenzione.
            oppure se preferisci la GUI ci sono i
            programmini interattivi.
            qualsiasi UNIX funziona allo stesso medesimo
            modo dovrebbe esserne informato e invece...e invece continui a non capire e a difendere un sistema che crasha.
            come ti avevo spiegato in precedenza quando
            Apple e Macromedia umiliano dalla mattina
            alla sera le porcherie made Adobe (photoshop
            escluso) ti girano le OO.?
            io credo che sia una questione di
            ottimizzazione e basta.
            E ovviamente adobe si lancia in slogan i pc
            sono più veloci sul sul sito...
            Se fossero competenti nel realizzare
            software non farebbero queste figuraccie.
            probabilmente un'altra sulla busta paga di
            Gatesforse i compilatori forniti da motorola e ibm non sono ottimizzati come quelli che fa intel, che di mestiere fa principalmente CPU?
            beh finora IBM ha dimostrato che non sono
            una fregatura e sono molto performanti.ma non performanti come sosteneva Apple prima di fare uscire le macchine. Comunque un G5 a 3 Ghz sara' un'ottima CPU, bisogna vedere quando uscira' pero'.
            ciaoBye
  • Anonimo scrive:
    Re: Vidocq e Mac!...
    - Scritto da: Anonimo

    Altivec, praticamente non l'hanno mai

    sfruttato per anni eppure era il fiore

    all'occhiello della Apple.

    di Motorola veramente...http://www.accomazzi.net/TfaqI1132.htmlleggi questo test che ha fatto questo tizio.OSX e software Apple sono vermente ottimizzati per sfruttare altivec, i sw di terze parti dovrebbero ma putroppo vediper esempio photoshop che non riesce a sfruttare la potenza altivec e purtroppo i Mac le prendono dai pc.http://developer.apple.com/hardware/ve/http://developer.apple.com/hardware/ve/quickstart.htmlforse Adobe si é dimenticata di passare da queste parti.
  • Anonimo scrive:
    Re: Vidocq e Mac!...
    - Scritto da: Anonimo

    mi spiace il tempo a tua disposizione é

    terminato.

    ti ho spiegato per filo e per segno come e

    perché succedono queste cose (al contrario

    di te che hai sempre negato i crash di

    windows)



    pensi che si pianta di brutto? beh hai

    ragione...contento?

    I fatti reali sono questi:

    Tu hai sostenuto da una settimana che OSX
    non si pianta perche' non e' come quella
    spazzatura di Windows che si pianta sempre
    da sempre. Hai addirittura detto che gli
    utenti windows sono tutti tonti e si fanno
    fregare dalla ms perche' per accettare
    continue formattazioni e blocchi di sistema
    bisogna essere proprio stupidi (e concordo
    se cosi' fosse).

    Io ho sostenuto che windows e' un ottimo
    sistema ed e' stabilissimo se l'hw su cui
    gira e' di qualita'.
    Mi sembra chiaro che se l'HW fa cagare e
    drivers sono sviluppati da cialtroni ti
    ritrovi con il classico wincess che conosci
    benissimo. E abbiamo parlato di componenti..
    ti ricordi?quindi é stabilissimo solo con componenti di qualità oppure come nella maggior parte dei casi va in crash più volte al giorno.
    La cosa brutta che emerge da tutto questo e':
    Come mai OSX crasha?

    Gira su Hw dedicato e quindi e' al riparo da
    componenti di bassa fattura.
    (quindi una sicurezza in piu' rispetto ai pc)

    Osx non e' alla merce' di virus e hackers.
    (altra sicurezza in piu' che ha OSX rispetto
    a Win)

    Una macchina OSX non ha i soliti problemi di
    registry, dll condivise, multi installazioni
    e dll di varie revisioni che possono essere
    installate da persone per nulla esperte.
    Tu mi insengni che l'architettura di osx e'
    anni avanti a win.
    E su OSX di solito lavorate tutti con le
    solite 4 applicazioni e non avete un pc con
    intasato di programmi e cazzatine prese in
    giro.
    (altra cosa che dovrebbe rendere OSX piu'
    stabile).ma difatti é stabile di solito...poi se ci sono persone che hanno problemi beh nessun sistema é perfetto!
    Paragoniamo quindi un Mac con una macchina
    come la mia e non con il PC assemblato da un
    incompetente con schede ultraeconomiche. Sei
    daccordo? Tieni presente che sul mio pc ci
    sono dalle applicazioni prof ai giochi...
    perche' ho figli.io utilizzo svariati programmi e non va mai in crash.piccolo particolare tutte le mie macchine girano con minimo 1 gb di ram.

    Com'e' possibile che io di crash non ne ho
    da anni, premetto che non tengo il pc acceso
    inutilmente a scaricare ma puo' capitare di
    averlo acceso di continuo per le code di
    rendering anche per 3/4 giorni di seguito e
    ci sono utenti mac che hanno macchine di
    qualita' almeno pari alla mia e' hanno
    problemi di crash continui?quarda che io non spengo i Mac almeno da 1 anno!non so che esperienze hai avuto tu ma la maggior parte degli utenti mac é nella mia stessa situazione.Pensa come mai ci sono persone che hanno pc da 3'000 euro marca Compaq, Dell e simili e vanno in crash più volte al giorno con win2k e XP! e non dirmi per HW scadente.Perché continui a dare per scontato che OSX va in crash?tu hai postato links che dimostrano questo ok ma anch'io altrettanti.bisogna solo valutare il singolo caso.Le uniche volte che ho avuto dei crash con il mac in più di 10 anni é quando utilizzavo periferiche scsi (specialmente HD e Jazz)Non ho mai avuto le macchine entry level della Apple.
    Medita su questo....non ho bisogno di meditare ho il riscontro tutti i giorni e che tu ci creda oppure no sono molto soddisfatto!comunque sono dispiaciuto che tu a priori non consideri i mac macchine valide...le definisci sempre di qualità medio-bassa.Ciao.
    • Anonimo scrive:
      Re: Vidocq e Mac!...

      quindi é stabilissimo solo con componenti di
      qualità oppure come nella maggior parte dei
      casi va in crash più volte al giorno.Ma e' chiaro che L'HW e' importante. Tu reputeresti sicura e affidabile una macchina con problemi meccanici? Magari con le pastiglie dei freni fatte con materiali che quando scaldano si disintegrano?
      ma difatti é stabile di solito...poi se ci
      sono persone che hanno problemi beh nessun
      sistema é perfetto!Il problema dei mac e' che avendo hw dedicato e certificato (anzi venduto direttamente) da Apple non dovrebbe soffrire dei problemi che affliggono il mondo dei PC invece i crash ci sono.Non puoi acquistare un mac con una mainboard e della ram scadente e il perche' lo sai.
      io utilizzo svariati programmi e non va mai
      in crash.
      piccolo particolare tutte le mie macchine
      girano con minimo 1 gb di ram.anche io e di sicuro ne utilizzo piu' te... eppure win non crolla da anni.
      quarda che io non spengo i Mac almeno da 1
      anno!
      non so che esperienze hai avuto tu ma la
      maggior parte degli utenti mac é nella mia
      stessa situazione.la maggior parte forse, pero' intanto sui forum ci sono persone che hanno 5/6 crash al giorno senza alcun motivo apparente. E' questo e' uno dei tanti motivi che mi fa star lontano da OSX. Non ho problemi con il mio HW non vedo perche' dovrei cambiare solo perche' per adesso un Dual G5 a 2Ghz e' una macchina competitiva con i PC (singoli) e fra 6 mesi non lo sara' piu' e saro' anche costretto a prendere, sempre se usciranno, il dual G5 a 3Ghz.. e spendere di nuovo 3500 Euro (se basteranno).
      Pensa come mai ci sono persone che hanno pc
      da 3'000 euro marca Compaq, Dell e simili e
      vanno in crash più volte al giorno con win2k
      e XP! e non dirmi per HW scadente.io ho sempre avuto a che fare con macchine di qualita... e non solo dell o compaq o Hp ma anche workstation intergraph con hw praticamente dedicato e quei problemi che dici tu non li ho mai visti.Quello che dici tu succedeva con Win9x e gli assemblati da quattro soldi mal configurati. Oggi non e' piu' cosi'.A quei tempi bastava hw di qualita' e NT.. e la macchina era affidabile.
      Perché continui a dare per scontato che OSX
      va in crash?
      tu hai postato links che dimostrano questo
      ok ma anch'io altrettanti.Si ma considera questo:Ci sono 300 Pc ogni Mac.Su pc ci sono HW infiniti, Virus e compagnia bella.I pc di molti sono impestati di programmi e molti si beccano i virus senza nemmeno accorgersene.Se sommi tutto questo, per ogni mac che crasha mi devi postare almeno 5000 pc che crashano.
      bisogna solo valutare il singolo caso.
      Le uniche volte che ho avuto dei crash con
      il mac in più di 10 anni é quando utilizzavo
      periferiche scsi (specialmente HD e Jazz)
      Non ho mai avuto le macchine entry level
      della Apple.dai che il MacOS era bello instabile, la memoria si riempiva e andava resettato... bombette casuali a iosa.
      non ho bisogno di meditare ho il riscontro
      tutti i giorni e che tu ci creda oppure no
      sono molto soddisfatto!ci credo eccome. per me e' la stessa cosa.
      comunque sono dispiaciuto che tu a priori
      non consideri i mac macchine valide...le
      definisci sempre di qualità medio-bassa.secondo me OSX ha ancora molti problemi e per raggiungere la stabilita' che ha Win (su macchine di qualita' ben configurate come la mia) ne dovra' passare molto di tempo. I drivers poi non saranno mai ottimizzati come su win e si vede nei test opengl dove un mac sfrutta al 30% la radeon 9800 oppure sulla gestione del bus dove un G5 dovrebbe avere dei transfert rate di almeno 5.5 Giga al secondo e invece riesce ad arrivare ad una media di 2Giga.Altivec, praticamente non l'hanno mai sfruttato per anni eppure era il fiore all'occhiello della Apple.
      • Anonimo scrive:
        Re: Vidocq e Mac!...
        - Scritto da: Anonimo
        Ma e' chiaro che L'HW e' importante. Tu
        reputeresti sicura e affidabile una macchina
        con problemi meccanici? Magari con le
        pastiglie dei freni fatte con materiali che
        quando scaldano si disintegrano?e allora il 90 % dei pc é non é affidabile e hanno crash più volte al giorno.
        Il problema dei mac e' che avendo hw
        dedicato e certificato (anzi venduto
        direttamente) da Apple non dovrebbe soffrire
        dei problemi che affliggono il mondo dei PC
        invece i crash ci sono.tu conosci un sistema che va in crash meno di OSX? magari le varie beta windows? ma dai non sei credibile.
        Non puoi acquistare un mac con una mainboard
        e della ram scadente e il perche' lo sai.Appunto perché i mac non vengono venduti con componenti scadenti.
        anche io e di sicuro ne utilizzo piu' te...di cosa di programmi, di ram? sempre più di tutti vero?
        eppure win non crolla da anni. Sei un caso miracolato...l'unico al mondo!

        quarda che io non spengo i Mac almeno da 1

        anno!

        non so che esperienze hai avuto tu ma la

        maggior parte degli utenti mac é nella mia

        stessa situazione.

        la maggior parte forse, pero' intanto sui
        forum ci sono persone che hanno 5/6 crash al
        giorno senza alcun motivo apparente. E'
        questo e' uno dei tanti motivi che mi fa
        star lontano da OSX.tu i forum che sono zeppi di persone che hanno problemi con tutte le versioni di XP li eviti? va beh convinto tu. Non ho problemi con il
        mio HW non vedo perche' dovrei cambiare solo
        perche' per adesso un Dual G5 a 2Ghz e' una
        macchina competitiva con i PC (singoli) e
        fra 6 mesi non lo sara' piu' e saro' anche
        costretto a prendere, sempre se usciranno,
        il dual G5 a 3Ghz.. e spendere di nuovo 3500
        Euro (se basteranno).


        Pensa come mai ci sono persone che hanno
        pc

        da 3'000 euro marca Compaq, Dell e simili
        e

        vanno in crash più volte al giorno con
        win2k

        e XP! e non dirmi per HW scadente.

        io ho sempre avuto a che fare con macchine
        di qualita... e non solo dell o compaq o Hp
        ma anche workstation intergraph con hw
        praticamente dedicato e quei problemi che
        dici tu non li ho mai visti.
        Quello che dici tu succedeva con Win9x e gli
        assemblati da quattro soldi mal configurati.
        Oggi non e' piu' cosi'.
        A quei tempi bastava hw di qualita' e NT.. e
        la macchina era affidabile.


        Perché continui a dare per scontato che
        OSX

        va in crash?

        tu hai postato links che dimostrano questo

        ok ma anch'io altrettanti.

        Si ma considera questo:
        Ci sono 300 Pc ogni Mac.
        Su pc ci sono HW infiniti, Virus e compagnia
        bella.
        I pc di molti sono impestati di programmi e
        molti si beccano i virus senza nemmeno
        accorgersene.

        Se sommi tutto questo, per ogni mac che
        crasha mi devi postare almeno 5000 pc che
        crashano.


        bisogna solo valutare il singolo caso.

        Le uniche volte che ho avuto dei crash con

        il mac in più di 10 anni é quando
        utilizzavo

        periferiche scsi (specialmente HD e Jazz)

        Non ho mai avuto le macchine entry level

        della Apple.

        dai che il MacOS era bello instabile, la
        memoria si riempiva e andava resettato...
        bombette casuali a iosa.


        non ho bisogno di meditare ho il riscontro

        tutti i giorni e che tu ci creda oppure no

        sono molto soddisfatto!

        ci credo eccome. per me e' la stessa cosa.


        comunque sono dispiaciuto che tu a priori

        non consideri i mac macchine valide...le

        definisci sempre di qualità medio-bassa.

        secondo me OSX ha ancora molti problemi e
        per raggiungere la stabilita' che ha Win (su
        macchine di qualita' ben configurate come la
        mia) ne dovra' passare molto di tempo. I
        drivers poi non saranno mai ottimizzati come
        su win e si vede nei test opengl dove un mac
        sfrutta al 30% la radeon 9800 oppure sulla
        gestione del bus dove un G5 dovrebbe avere
        dei transfert rate di almeno 5.5 Giga al
        secondo e invece riesce ad arrivare ad una
        media di 2Giga.hai sempre ragione bravo...prima o poi però utilizzalo un dual G5.
        Altivec, praticamente non l'hanno mai
        sfruttato per anni eppure era il fiore
        all'occhiello della Apple.ma ti rendi conto che con te avere un dialogo é impossibile?sai solo sputare su Apple e TUTTI I SUOI PRODOTTI.ti fanno schifo e allora vattene e non venire in un forum che parla di questo.e che palle!
        • Anonimo scrive:
          Re: Vidocq e Mac!...

          ma ti rendi conto che con te avere un
          dialogo é impossibile?
          sai solo sputare su Apple e TUTTI I SUOI
          PRODOTTI.
          ti fanno schifo e allora vattene e non
          venire in un forum che parla di questo.Isterica...
          • Anonimo scrive:
            Re: Vidocq e Mac!...
            - Scritto da: Anonimo


            ma ti rendi conto che con te avere un

            dialogo é impossibile?

            sai solo sputare su Apple e TUTTI I SUOI

            PRODOTTI.

            ti fanno schifo e allora vattene e non

            venire in un forum che parla di questo.

            Isterica...brava segretaria torna a fare il tuo taglia e cuci con le tue colleghe.
          • Anonimo scrive:
            Re: Vidocq e Mac!...
            - Scritto da: Anonimo


            ma ti rendi conto che con te avere un

            dialogo é impossibile?

            sai solo sputare su Apple e TUTTI I SUOI

            PRODOTTI.

            ti fanno schifo e allora vattene e non

            venire in un forum che parla di questo.

            Isterica...Hai ragione ma se tu fossi capace a leggere tutte le ca@@ate che scrivi ogni volta....ciao noiosa!
      • Anonimo scrive:
        Re: Vidocq e Mac!...
        - Scritto da: Anonimo
        Ma e' chiaro che L'HW e' importante. Tu
        reputeresti sicura e affidabile una macchina
        con problemi meccanici? Magari con le
        pastiglie dei freni fatte con materiali che
        quando scaldano si disintegrano?e tu puoi considerare il il 90% degli utenti Pc nel mondo non sanno riconoscere la differenza tra il pc che compri al supermercato e quello che ti assembli da solo?e spesso utilizzano solo programmini tipo word ed excel e basta!
        Il problema dei mac e' che avendo hw
        dedicato e certificato (anzi venduto
        direttamente) da Apple non dovrebbe soffrire
        dei problemi che affliggono il mondo dei PC
        invece i crash ci sono.OSX é un sistema relativamente giovane...e poi capita solo ad utenti inesperti.
        Non puoi acquistare un mac con una mainboard
        e della ram scadente e il perche' lo sai.sii anche perché non esistono i cloni. siamo sempre alle solite vero?
        anche io e di sicuro ne utilizzo piu' te...
        eppure win non crolla da anni. il tuo windows su un pc fatto in casa da te.http://www.masterdrive.it/forum/forum_topics.asp?FID=8http://www.tonycrypt.com/Forum/display.asp?messageNo=71&threadID=59http://www.aiutamici.com/aiutaforum/forum.asp?FORUM_ID=43&CAT_ID=3&Forum_Title=Windows+XPe allora perché ci sono milioni di forum con utenti depressi per colpa di XP?e ne ho presi giusto 3 a caso...
        la maggior parte forse, pero' intanto sui
        forum ci sono persone che hanno 5/6 crash al
        giorno senza alcun motivo apparente. perché non conoscono i mac e osxsai il passaggio da os classico a OSX non é stato semplice per molte persone.E'
        questo e' uno dei tanti motivi che mi fa
        star lontano da OSX. se tu lavorassi veramente con i Mac e OSX sapresti che sono casi che non capitano quasi mai.Non ho problemi con il
        mio HW non vedo perche' dovrei cambiare solo
        perche' per adesso un Dual G5 a 2Ghz e' una
        macchina competitiva con i PC (singoli) e
        fra 6 mesi non lo sara' piu' e saro' anche
        costretto a prendere, sempre se usciranno,
        il dual G5 a 3Ghz.. e spendere di nuovo 3500
        Euro (se basteranno).ma tu pensi sul serio che tutti i mac-user valutano l'acquisto una piattaforma e un OS completamente diverso solo perché a più ghz? scusami ma questa é una delle tante particolarità di voi utenti pc.Io per l'acquisto di una macchina PC e MAC valuto le prestazioni generali, l'usabilità del suo OS, la facilità d'uso e l'affidabilità (tutte cose che solo utilizzando il pc con windows non avrai mai) magari il tuo pc é veloce...ma in generale windows significa farsi venire male al fegato.Ci sono aziende che si sono trovate bloccate per diverso tempo a causa di windows con i suoi virus, crash continui e altre cose...beh chi deve produrre non può permettersi di sottovalutare questi fattori!nessuno ti costringe..se non sai apprezzare i mac! ti accontenti di utilizzare solo windows e sei soddisfatto del tuo pc? meglio per te.come scritto milioni di volte a me il pc con windows non mi piace, non mi soddisfa e non mi serve.puoi accettare opinioni diverse dalla tua?
        io ho sempre avuto a che fare con macchine
        di qualita... e non solo dell o compaq o Hp
        ma anche workstation intergraph con hw
        praticamente dedicato e quei problemi che
        dici tu non li ho mai visti.quindi sono io demente? che ho avuto problemi con compaq e dell...
        Quello che dici tu succedeva con Win9x e gli
        assemblati da quattro soldi mal configurati.
        Oggi non e' piu' cosi'.sempre compaq e dell...
        A quei tempi bastava hw di qualita' e NT.. e
        la macchina era affidabile.forse era affidabile se isolata dal resto del mondo ma non quando ci lavori anche in rete locale e internet!
        Si ma considera questo:
        Ci sono 300 Pc ogni Mac.
        Su pc ci sono HW infiniti, Virus e compagnia
        bella.beh di qualcuno é colpa non credi?
        I pc di molti sono impestati di programmi e
        molti si beccano i virus senza nemmeno
        accorgersene.il 90% degli utenti nel mondo windows.
        dai che il MacOS era bello instabile, la
        memoria si riempiva e andava resettato...
        bombette casuali a iosa.fino a os8 forse...dal 9 in avanti non ho mai avuto problemi simili.

        ci credo eccome. per me e' la stessa cosa.ecco allora siamo d'accorto adesso la facciamo finita?please...
        Altivec, praticamente non l'hanno mai
        sfruttato per anni eppure era il fiore
        all'occhiello della Apple.di Motorola veramente...
  • Anonimo scrive:
    Re: Vidocq e Mac!...
    - Scritto da: Anonimo

    per cosi poco? si vede che sei uno che si

    accontenta di poco!



    buona risata...

    :)

    dopo 1 settimana che continui a sostenere
    che OSX non si pianta mai.. cosa dovrei
    fare?sai dopo 3 anni che utilizzo OSX sin dalla prima beta su 5 mac alla volta in rete locale forse puoi credermi non credi?perché non vai a discutere dei famosi bug e crash con i tuoi simili ? sicuramente hai paura del riscontro.http://punto-informatico.it/p.asp?i=46131http://punto-informatico.it/p.asp?i=46136vai qui ad esprimere le tue idee su windows...sicuramente c'è qualcuno che può crederti.
    • Anonimo scrive:
      Re: Vidocq e Mac!...
      medita sul precedente post.
      • Anonimo scrive:
        Re: Vidocq e Mac!...
        - Scritto da: Anonimo
        medita sul precedente post.come ti ho scritto in precedenza non ho bisogno di meditare solo perché utilizzo questa piattaforma da 10 anni e penso di conoscerla "abbastanza" bene.sai anche grazie a questi mac riesco a realizzare il mio lavoro velocemente e bene.:)ti auguro buona notte...tra 4 ore devo svegliarmi ed andare al lavoro.
        • Anonimo scrive:
          Re: Vidocq e Mac!...
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          medita sul precedente post.

          come ti ho scritto in precedenza non ho
          bisogno di meditare solo perché utilizzo
          questa piattaforma da 10 anni e penso di
          conoscerla "abbastanza" bene.Io ho a che fare con i computer da 23 anni.. e conosco abbastanza bene tutte le architetture, comprese le SGI.Come ti ho dimostrato nel post precedente, non sono prevenuto con nessuna piattaforma.. pero' 2+2 lo so fare e i mac non mi piacciono... troppo fumo e poco arrosto e non ci crederai ma quando mi chiedono che computer posso prendere e la persona e' un semplice utente, gli consiglio sempre un mac.
          sai anche grazie a questi mac riesco a
          realizzare il mio lavoro velocemente e bene.non venirmi a dire come si fanno velocemente i lavori perche' l'ottimizzazione e' il mio mestiere.
          ti auguro buona notte...tra 4 ore devo
          svegliarmi ed andare al lavoro.non ho di questi problemi.notte
          • Anonimo scrive:
            Re: Vidocq e Mac!...
            - Scritto da: Anonimo
            Io ho a che fare con i computer da 23 anni..
            e conosco abbastanza bene tutte le
            architetture, comprese le SGI.io da 15 anni con pc e mac.ma non ho la presunzione di spiegarti cos'è e come funziona un pc...tu invece pensi di conoscere tutto sui mac per sentito dire o peggio per aver letto qualche articolo sui forum.bravo!
            Come ti ho dimostrato nel post precedente,
            non sono prevenuto con nessuna piattaforma..no certo..ma se sono mesi che non fai altro che spappolare con queste menate.non hai mai postato un articolo interessante su questo forum che parla di Mac...a parte i tuoi soliti giochetti di righello e forum con utenti imbranati.
            pero' 2+2 lo so fare e i mac non mi
            piacciono... va bene rispetto le tue idee! adesso puoi per favore evitare di intasare tutto HD di PI con le tue critiche.troppo fumo e poco arrosto e
            non ci crederai ma quando mi chiedono che
            computer posso prendere e la persona e' un
            semplice utente, gli consiglio sempre un
            mac.anch'io lo faccio io ma consiglio i pc perché sono macchine che trovi al supermercato sono semplici per utenti che non si sanno tirare un pugno in un occhio da soli!.sai com'é vorrei evitare che cerchino invano il pulsante start o windows update.Oppure vanno in panico cercando il pulsante destro del mouse..

            sai anche grazie a questi mac riesco a

            realizzare il mio lavoro velocemente e
            bene.

            non venirmi a dire come si fanno velocemente
            i lavori perche' l'ottimizzazione e' il mio
            mestiere.leggi bene ho espresso un commento che ovviamente da te é stato modificato a tuo favore. (come sempre)non ti ho scritto come si fa...ma ti dai una calmata!scusami ma mi hai fatto venire il latte alle ginocchia...il tuo é sempre meglio e più veloce di tutti..buon per te ma non criticare chi utilizza altro.Non dimostri molta intelligenza, cerca di rispettare chi utilizza altro. NON ESISTE SONO WINDOWS!
            non ho di questi problemi.
            nottenon lo perché ma era evidente!
  • Anonimo scrive:
    Re: CRASH su OSX, un leggenda? :)
    - Scritto da: Anonimo

    e anche in questo ti ho smentito.

    Sai io li conosco tutti i mac e relativi
    OS

    classici e i vari OSX.

    sei ridicolo!


    é un conflitto HW capita purtroppo OSX non

    c'entra nulla.

    conflitti hw su macchina che nasce con un
    solo hw.
    Window in confronto e' un miracolo della
    tecnologia.


    quindi anche in questo caso OSX non
    c'entra

    una cippa.

    sei ridicolo!!!


    sicuramente é la ram difettosa...sai che

    capita vero?

    ma finiscila! :)


    bene anche questo dimostra che sei tante

    parole campate per aria...

    vallo a raccontare a quello che ha gia
    reinstallato 500 volte osx... non gli stare
    davanti pero' perche' rischi di prendere un
    ceffone.a parte le tue solite trollate sei riuscito a capirci qualcosa di quello che ti ho spiegato? mah.
  • Anonimo scrive:
    Re: CRASH su OSX, un leggenda? :)
    - Scritto da: Anonimo
    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo




    possono bastare?



    ok ciccio giochiamo...

    Rimaniamo su OSX che non si pianta mai.
    Non cambiare discorso.può piantarsi se non fai la manutenzione minima come a qualsiasi sistema.ok ti va bene?Ciao.
  • Anonimo scrive:
    Re: Vidocq e Mac!...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo
    ciao scusami mi sono dimenticato di
    scriverti 2 semplici operazioni da fare per
    tenere sempre in forma OSX.manda queste raccomandazioni ai poveracci che hanno 5/6 crash al giorno su Osx..Io non di questi problemi.
    • Anonimo scrive:
      Re: Vidocq e Mac!...
      - Scritto da: Anonimo
      manda queste raccomandazioni ai poveracci
      che hanno 5/6 crash al giorno su Osx..
      Io non di questi problemi.se non hai nessun problema con windows, allora perché intervieni e sei sempre in prima linea in questo forum dedicato ad Apple e i suoi prodotti?non sai come passare la tua giornata? desideri farti del male per favore spiegami le tue motivazioni...cosi una volta per tutte é chiara la tua presenza.lo sai che in PI ci sono svariati post per windows & linux come mai non intervieni in quelli? hai qualche timore nel confrontarti con i tuoi simili (utenti pc) mah.potrei risponderti in altro modo ma é quello che ti aspetti per alimentare ulteriormente le tue classiche sparate.continua da solo.
  • Anonimo scrive:
    Re: CRASH su OSX, un leggenda? :)

    e anche in questo ti ho smentito.
    Sai io li conosco tutti i mac e relativi OS
    classici e i vari OSX.sei ridicolo!
    é un conflitto HW capita purtroppo OSX non
    c'entra nulla.conflitti hw su macchina che nasce con un solo hw.Window in confronto e' un miracolo della tecnologia.
    quindi anche in questo caso OSX non c'entra
    una cippa.sei ridicolo!!!
    sicuramente é la ram difettosa...sai che
    capita vero?ma finiscila! :)
    bene anche questo dimostra che sei tante
    parole campate per aria...vallo a raccontare a quello che ha gia reinstallato 500 volte osx... non gli stare davanti pero' perche' rischi di prendere un ceffone.
  • Anonimo scrive:
    Re: CRASH su OSX, un leggenda? :)
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    possono bastare?

    ok ciccio giochiamo...Rimaniamo su OSX che non si pianta mai.Non cambiare discorso.
  • Anonimo scrive:
    Re: CRASH su OSX, un leggenda? :)
    - Scritto da: Anonimo

    http://lists.presso.net/pipermail/tevac-macos

    Mi ? successa da poco una cosa impensabile:
    black-out elettrico e
    spegnimento violento del computer (un G3
    Yosemite 350Mhz con OS X 10.2.4),
    durante un collegamento Internet ADSL con
    Safari aperto...
    Alla ripartenza, non riesco pi? a lanciare
    il programma, che va
    sistematicamente in crash durante il
    caricamento (prima di vedere il menu
    "debug"...). Reinstallo ma non cambia nulla.
    Cambio versione (passo alle
    ultime beta non ufficiali) ma non cambia
    nulla. Rilancio "Safari Enhancer"
    per eliminare il menu "debug" ma non cambia
    nulla. Evidentemente si ?
    danneggiato qualche file accessorio, ma
    quale? Ho cestinato le preferenze di
    Safari, ma anche questo non ha modificato la
    situazione... Qualcuno ha
    qualche idea pi? brillante? Please, help
    strongly requested!Sai leggere vero?1) utilizza versioni beta di Safari (browser internet)2) utilizza safari enchancer (shareware di terze parti per modificare le impostazioni del programma originale)http://www.lordofthecows.com/safari_enhancer.php e anche questo in versione beta3) ha cestinato le preferenze come se fosse OS classico (putroppo é un classico errore)e anche in questo ti ho smentito.Sai io li conosco tutti i mac e relativi OS classici e i vari OSX.:)
    http://www.macworld.it/idg/macworld/Forum.nsf

    Carissimi Autori,
    vi pongo il mio gravissimo problema che
    purtroppo mi affligge da quando ho acuistato
    il mio iMac DV400 lo scorso Gennaio.
    Premettendo che la spesa è stata per me
    enorme, ho riscontrato problemi fin dalla
    prima accensione: al momento della
    registrazione con Apple.com il Mac si
    blocca, io riavvio con il reset e funziona :
    da allora, per i continui crash di sistema
    ho dovuto resettare e restorare il sistema
    più o meno 500 volte(davvero).é un conflitto HW capita purtroppo OSX non c'entra nulla.
    http://www.roam.it/help/0006.html

    iMac 333Mhz G3, ho lavorato con Mac OS X per
    un mesetto poi a causa di un crash sono
    stato costretto a tornare al 9;
    succesivamente ho provato a reinstallare il
    X: impossibile istallare X perché i primi
    8GBytes non sono liberi (anche se il disco
    era stato appena formattato) ha sbagliato la formattazione....http://www.roam.it/inst/oses/mosx/inst/inst.htmlquindi anche in questo caso OSX non c'entra una cippa.
    http://www.macity.it/forum1/messages/39/177.s

    buongiorno a tutti,

    ho un Mac G3 b&w 350con 256 Mb di Ram e...
    succede
    spessissimo, circa 5-6 volte al giorno, che
    il
    sistema vada in crash senza dare messaggi di
    alcun
    tipo (semplicemente si blocca)!

    possono bastare?
    sicuramente é la ram difettosa...sai che capita vero?bene anche questo dimostra che sei tante parole campate per aria...
  • Anonimo scrive:
    Re: CRASH su OSX, un leggenda? :)
    - Scritto da: Anonimo
    possono bastare?ok ciccio giochiamo...http://club.cdfreaks.com/showthread/t-42589.htmlAIUTO: 3 GB fantasma in Windows XP!Uso Windows XP Professional e, dopo un freezing del sistema, ho premuto il tasto RESET del mio PC per riavviarlo. Non appena rientro in Windows... deng... messaggio che mi dice che mi sono rimasti solo 196 MB nel mio HD da 14 GB. Cosa??? Premetto, che avevo ancora 3 GB liberi prima del riavvio. Ho subito pensato che il crash avesse sballato la corretta lettura delle dimensioni del mio HD. Avvio CHKDSK /F... tutto OK. Allora avvio SCANDISK... tutto OK anche qui. Azz... che si sia fott*to l'HD? No: la scansione di superficie mi dice che è tutto a posto. Vado in Esplora risorse che mi vede l'HD da 14 GB (tutto a posto quindi). Cerco qualche mega file (tipo i .TMP giganteschi) rimasto in vita e non autocancellati causa crash. Niente... :mad:Adesso faccio la prova del 9: riavvio in un'altra partizione, lancio Esplora Risorse, seleziono files e cartelle dell'HD in questione (comprese le nascosta, di sistema, ecc...) -
    Proprietà... Dimensioni su disco: 10,9 GB!! Ma allora c'è qualcosa che non quadra visto che ho un HD da 14 GB.Mi occorre che mi diciate cortesemente dove trovare un tool di diagnostica/riparazione/ecc. :( http://www.soloschedevideo.com/public/forum/topic.asp?topic_id=102Ciao ragazzi,sono quasi (non mi arrenderò mai!) disperato. AIUTATEMI!Posseggo P4 2.4Ghz Asus P4G8X Sapphire 9500 Pro 2 mem. da 400 HD Samsung 120G. Alimentatore 500W e So Windows XP PRO.Allora state a sentire:Per 6 Mesi tutto funziona a meraviglia! NON HO AVUTO NEANCHE UN CRASH (in 6 mesi) nonostante usassi il pc tutti i giorni (collegato a FW).Ad un certo punto (disgrazia! 90GB persi! grazie Maxtor) si spacca l'HD , cosi' lo sostituisco con un Samsung.Reinstallo tutto come prima!(identico!Ma da quel maledetto giorno spesso(molto spesso) si pianta XP ,freezando la schermata (sopratutto se sto navigando con explorer) poi fa beep e si resetta da solo.Al riavvio esce la segnalazione di errore di windows che dice..bla bla , il problema è dovuto al driver della periferica ati 9500 pro....Ho installato/provato (tutte!!!!!) le versioni dei drivers Ati ma non cambia nulla ... cosa mi consigliate di fare, prima di prendere a martellate tutto!?Attendo speranzoso ......e forse anche il mio pc, preoccupato da quando mi vede girare armato.........CIAO. SIGH!http://www.zanezane.net/forum/topic.asp?TOPIC_ID=3148 Salve a tutti ho un problema!Configurazione P3 933 1 ghz di ram ho appena installato una scheda video geforce 5200 128 ddr ma se provo ad utilizzare giochi ex GTA3 oppure programmi Cimatron v 13 itdopo pochissimi secondi il computer si blocca!Rimane ferma la schermata ma e come se si spegnesse!i driver installati sono i 52.16 e la directx la 9 cosa mi sapreste dire al riguardo?ciao e saluti! http://www.sikurezza.org/ml/01_02/msg00084.htmlArchivio: Gennaio 2002 ml@sikurezza.orgSoggetto: XP spyware ? [was: problemi con installazione win_2k]Mittente: marco misitanoData: 11 Jan 2002 00:47:07 -0000Sul portatile che uso per lavoro gira windows2k con Outlook XP. Qualchetempo fa Outlook XP crashava regolarmente e non mi e' dato sapereperche. Esattamente come fa Internet Explorer alcune volte, in fase dicrash mi chiedeva se volevo restartare l'applicazione e mandare I datidi crash alla microsoft. Avrei potuto farlobenissimo dato che e' tuttoquanto regolarmente licensed, ma non ho mai cliccato sul 'MANDA I DATIALLA MS'. Ho un personal firewall installato, ed a differenza di IEXPLORER che hail permesso di uscire sempre e su tutto in porta 80, il mio Outlook XPha il permesso di uscire su porta 80 solo su alcuni siti.Per farla breve, in fase di crash di outlook XP (che peraltro era meaculpa), prima ancora che mi venisse chiesto se volevo restartare/inviareI dati, il personal firewall mi segnala che il mio PC sta cercando dicontattare non ricordo quale indirizzo, ma era palesemente un indirizzodi error report di mircosoft. Quindi mi sa che e' tutta la suite XP che 'prende iniziative' e inviaroba alla MS.My 0.02?CiaoMhttp://www.wintricks.it/windxp/ripristina.htmlQualcuno ricorderà sicuramente i tempi di WIN 98, quando in seguito a installazioni che procuravano danni al registro, il più delle volte si ricorreva al floppy di boot e alle magiche opzioni di SCANREG (/restore /fix /opt) e quasi sempre l'intervento aveva esito positivo.LEGGI ATTENTAMENTE QUESTO!Con l'avvento di XP le cose si sono un pò complicate, e, in caso di mancato riavvio del sistema operativo, non é raro farsi prendere dal panico e cadere vittime della più profonda disperazione...ricorrendo al format.Supponiamo che avvenga l'irreparabile: XP non ne vuole sapere di ripartire in nessun modo e non avete voglia di reinstallare EX-NOVO.Anche se con apposite tool é possibile recuperare dati (persino se avete installato XP su NTFS...una di queste é readntfs.exe), volete tentare di tutto per risparmiarvi la reinstallazione dei vostri programmi e le impostazioni personalizzate.Ovviamente se avete un backup del vostro HD, effettuato con utility tipo Ghost o Drive Image, non sarete affatto interessati a questa tip.Ma, in mancanza d'altro, si può ricorrere alla seguente procedura che, seppur laboriosa, non impegna quanto una completa reinstallazione da ZERO.PREMESSA: CONDIZIONE ESSENZIALE PERCHÈ IL TUTTO FUNZIONI É CHE SIA ATTIVATO IL RIPRISTINO CONFIGURAZIONE DI SISTEMA AL MOMENTO DEL CRASH.ALTRA PREMESSA: TUTTA L?OPERAZIONE SEGUENTE SAREBBE MOOOLTO PIU? FACILE E RAPIDA SE AVESSIMO INSTALLATA SU HD LA CONSOLE DI RIPRISTINO DI XP ;-)Ricordo che per installare la Console è sufficiente: Start
    Esegui X:i386winnt32.exe /cmdcons avendo il CD di installazione di XP pronto nel lettore (dove X è la lettera di unità del lettore CD-ROM).altri commenti da tuoi amichetti...http://web.tiscali.it/no-redirect-tiscali/clenar/xp_uso.htmWindows XP è il primo OS dedicato ai? Pockemon!!!e sono stato gentile!ne ho milioni di links....sai che noia vero?
  • Anonimo scrive:
    Re: Vidocq e Mac!...

    tu consideri attentibile questi commenti da
    idiota?

    "almeno in Windows un qualche posto dove
    mettere le mani (leggi registro, service
    pack, tools sviluppati in proprio con C++ o
    VB, ecc."

    Hai capito che il tizio non conosce nulla al
    di fuori del tuo uindos per falliti ? ci
    arrivi? uno che cerca il registro...forse
    nel os classico potevi utilizzare il
    pannello delle estensioni...ma il registro
    patetico!ragazzo, tu hai problemi seri di comprendonio.la persona in questione dice che almeno in win si puo' mettere le mani da qualche parte mentre su OSX no!impara a quotare.
    • Anonimo scrive:
      Re: Vidocq e Mac!...
      - Scritto da: Anonimo



      "almeno in Windows un qualche posto dove

      mettere le mani (leggi registro, service

      pack, tools sviluppati in proprio con C++
      o

      VB, ecc."
      ragazzo, tu hai problemi seri di
      comprendonio.
      la persona in questione dice che almeno in
      win si puo' mettere le mani da qualche parte
      mentre su OSX no!impara cosa sono i mac! con OSX puoi settare tutto quello che hai bisogno, riparare HD certo devi conoscere i Mac e OSX.e se cerchi ca@@ate tipo registro, service pack e cavolate di microsoft non le troverai mai.per impediti utontiPC ci sono anche shareware...visto che neanche conoscete unix.http://www.macosxcocktail.com/ (cocktail) oppurehttp://www.computer-support.ch/Xupport/download.htmlXupporte poi gestire tutto sul tuo Mac dai privilegi al ripristino di HD e molto altro.OSX ha 2 sistemi per intervenire tramite terminale UNIX oppure con la GUI.non é complicato.
      • Anonimo scrive:
        Re: Vidocq e Mac!...
        nah.. continuiamo a parlare di OSX che non crasha. mi sto sbellicando dalle risate :) :)
        • Anonimo scrive:
          Re: Vidocq e Mac!...
          - Scritto da: Anonimo

          nah.. continuiamo a parlare di OSX che non
          crasha.
          mi sto sbellicando dalle risate :) :)veramente sono agli utonti come te va in crash...un po' come quelli che formattano windows 1 volta al mese vero?parliamo dei vostri virus e crash improvvisi che paralizzano tutta la macchina ti va?
          • Anonimo scrive:
            Re: Vidocq e Mac!...

            un po' come quelli che formattano windows 1
            volta al mese vero?

            parliamo dei vostri virus e crash improvvisi
            che paralizzano tutta la macchina ti va?no parliamo dei crash di OSX, perche' voglio capire come mai, se non ci sono virus, hackers che se lo cagano e gira su 4 configurazione di Hw ultra affidabile, si pianta di brutto.
          • Anonimo scrive:
            Re: Vidocq e Mac!...
            - Scritto da: Anonimo
            no parliamo dei crash di OSX, perche' voglio
            capire come mai, se non ci sono virus,
            hackers che se lo cagano e gira su 4
            configurazione di Hw ultra affidabile, si
            pianta di brutto.mi spiace il tempo a tua disposizione é terminato.ti ho spiegato per filo e per segno come e perché succedono queste cose (al contrario di te che hai sempre negato i crash di windows)pensi che si pianta di brutto? beh hai ragione...contento?
          • Anonimo scrive:
            Re: Vidocq e Mac!...

            mi spiace il tempo a tua disposizione é
            terminato.
            ti ho spiegato per filo e per segno come e
            perché succedono queste cose (al contrario
            di te che hai sempre negato i crash di
            windows)

            pensi che si pianta di brutto? beh hai
            ragione...contento?I fatti reali sono questi:Tu hai sostenuto da una settimana che OSX non si pianta perche' non e' come quella spazzatura di Windows che si pianta sempre da sempre. Hai addirittura detto che gli utenti windows sono tutti tonti e si fanno fregare dalla ms perche' per accettare continue formattazioni e blocchi di sistema bisogna essere proprio stupidi (e concordo se cosi' fosse).Io ho sostenuto che windows e' un ottimo sistema ed e' stabilissimo se l'hw su cui gira e' di qualita'.Mi sembra chiaro che se l'HW fa cagare e drivers sono sviluppati da cialtroni ti ritrovi con il classico wincess che conosci benissimo. E abbiamo parlato di componenti.. ti ricordi?La cosa brutta che emerge da tutto questo e':Come mai OSX crasha?Gira su Hw dedicato e quindi e' al riparo da componenti di bassa fattura.(quindi una sicurezza in piu' rispetto ai pc)Osx non e' alla merce' di virus e hackers.(altra sicurezza in piu' che ha OSX rispetto a Win)Una macchina OSX non ha i soliti problemi di registry, dll condivise, multi installazioni e dll di varie revisioni che possono essere installate da persone per nulla esperte.Tu mi insengni che l'architettura di osx e' anni avanti a win.E su OSX di solito lavorate tutti con le solite 4 applicazioni e non avete un pc con intasato di programmi e cazzatine prese in giro.(altra cosa che dovrebbe rendere OSX piu' stabile).Paragoniamo quindi un Mac con una macchina come la mia e non con il PC assemblato da un incompetente con schede ultraeconomiche. Sei daccordo? Tieni presente che sul mio pc ci sono dalle applicazioni prof ai giochi... perche' ho figli.Com'e' possibile che io di crash non ne ho da anni, premetto che non tengo il pc acceso inutilmente a scaricare ma puo' capitare di averlo acceso di continuo per le code di rendering anche per 3/4 giorni di seguito e ci sono utenti mac che hanno macchine di qualita' almeno pari alla mia e' hanno problemi di crash continui?Medita su questo....
        • Anonimo scrive:
          Re: Vidocq e Mac!...
          - Scritto da: Anonimo

          nah.. continuiamo a parlare di OSX che non
          crasha.
          mi sto sbellicando dalle risate :) :)per cosi poco? si vede che sei uno che si accontenta di poco!buona risata...:)
          • Anonimo scrive:
            Re: Vidocq e Mac!...

            per cosi poco? si vede che sei uno che si
            accontenta di poco!

            buona risata...
            :)dopo 1 settimana che continui a sostenere che OSX non si pianta mai.. cosa dovrei fare?Se penso al poveretto che l'ha riformattato 500 volte non posso fare altro che morire dal ridere :)
    • Anonimo scrive:
      Re: Vidocq e Mac!...
      - Scritto da: Anonimociao scusami mi sono dimenticato di scriverti 2 semplici operazioni da fare per tenere sempre in forma OSX.PrebindingPrebinding repeat the installtion step "Optimizing System Performance" and should be used if the system has crashed while performing installtion or update. Prebinding updates the linking among applications and the shared library files that may be required to run an application. Whenever a new application is installed, this information needs to be updated. If the information is not updated, the resolving of these links is calculated when you launch the application, which takes added time and slows performance.Use "Re-prebind" option to ensure that files are re-prebound, even if the prebinding is otherwise up-to-date.PermissionsMac OS X incorporates a subsystem based on a UNIX-style operating system that uses permissions in the file system. Every file and folder on your hard disk has an associated set of permissions that determines who can read, write to, or execute it. Incorrect permission settings may cause unexpected behavior. Here are several examples :? A third-party application installer incorrectly sets permissions on the files it installs, or even the entire Applications folder. Symptoms of the Application folder's permissions being set incorrectly include applications appearing in the dock as question marks, and/or not being able to connect to the Internet. It is also possible that software installed while logged in as one user will be inaccessible when logged in as another.? Files created in Mac OS 9 may appear in Mac OS X with root ownership. When you start up in Mac OS 9 on a computer that also has Mac OS X installed, you can see, move, and delete all files, giving you the equivalent of root access. For this reason it's a good idea not to move or open unfamiliar files or folders when started up in Mac OS 9.? The file system may be affected by a power interruption (improper shutdown) or when it stops responding (a "hang" or "freeze"). This could affect permissions.? Most applications executed by a user only have access to the files that the user has access to. Backup software, for example, may not back up Mac OS X system files that have root ownership.? In some circumstances, folders for which you do not have write permission can end up in the Trash; and you will not be able to delete them or the files contained in them.Cocktail restores the permissions of Mac OS X system files and Apple-installed software to their default configuration. All previous modifications to the privileges of these files and directories will be lost.You can view output provided by the system while repairing permissions in Output window (Window menu).sono 2 pulsanti in cocktail e/o XupportOSX come sai é UNIX quindi non necessità di essere spento ma richiede un minimo di assistenza (al massimo 5 minuti alla settimana) per non avere problemi.Ciao devo scappare.
  • Anonimo scrive:
    Re: Vidocq e Mac!...
    - Scritto da: Anonimo

    le scrivi da solo queste stupidaggini o hai
    un amichetto che te le scrive?sono tuoi amichetti utonti PC....

    smentito da te?anche e poi da tutti gli utente windows in questo forum.

    http://news.hwupgrade.it/11317-10.html#commen

    "Sono sistemista ed
    installo/configuro/utilizzo continuamente
    MacOs9/X, Windows(tutti), HP/UX e OS/400 e
    devo dire che, purtroppo, il MacOSX 10.2 è
    di gran lunga il sistema operativo in cui
    l'indeterminatezza ed i crash regnano
    sovrani, secondo solo al (tristemente)
    mitico Windows ME.Più in generale, in MacOs
    le cose non si sa perchè accadono, almeno in
    Windows un qualche posto dove mettere le
    mani (leggi registro, service pack, tools
    sviluppati in proprio con C++ o VB, ecc.)
    prima o poi lo si trova. Il miglior sistema
    operativo? Secondo me è OS/400 V5R1M0, dà
    quello che promette senza se senza ma. "

    questa e' una testimonianza piu' attendibile
    di quella che hai scritto tu.tu consideri attentibile questi commenti da idiota?"almeno in Windows un qualche posto dove mettere le mani (leggi registro, service pack, tools sviluppati in proprio con C++ o VB, ecc."Hai capito che il tizio non conosce nulla al di fuori del tuo uindos per falliti ? ci arrivi? uno che cerca il registro...forse nel os classico potevi utilizzare il pannello delle estensioni...ma il registro patetico!http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=492537http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=492553"Scritto da: zanac
    - Scritto da: Anonimo

    Datemi del troll, ditemi quello che volete

    ma se trovo qualcuno che mi insegna ad
    usare

    un altro S.O. so già la fine che farà la
    mia

    copia di WinXPpro.
    Capisco benissimo lo sfogo :D

    Cmq seriamente non hai mai pensato di
    prendere un Apple con Mac OSX? Per giocare
    puoi prenderti una xbox, per lavorare un
    Apple... credimi: vivrai con meno problemi
    di fegato :DSi, ho pensato a OSX e a Linux ma sempre e solo dopo un freeze di Windows. Io vorrei semplicemente che gli utenti Windows fossero un po' più onesti, con se stessi innanzitutto, e ammettessero che Windows, così com'è FA SCHIFO. Forse in questo modo Microsoft non gongolerebbe sugli allori e tirerebbe fuori un S.O. vero e funzionante.Onestamente, dei Mac ho sempre sentito cose assurde, ma forse prima di Natale un salto a vederne uno ce lo faccio.....anche se non credo possa essere come lo descrivono i maccaroli, sarebbe TROPPO bello.Non credo neanche a tutto quello che si dice contro i Mac (ma a molte cose si, i prezzi sono proprio alti!) ma aspetto di provarne uno di persona, e magari mi pentirò per l'ennesima volta. "più attendibile? da un sistemista che non conosce i mac?....ma per favore.lo sai che sei veramente patetico ti fidi di chi non conosce i mac!bravo...
    e giu' mazzate... :)e giù mazzate per la tua ulteriore figuraccia..."almeno in Windows un qualche posto dove mettere le mani (leggi registro, service pack, tools sviluppati in proprio con C++ o VB, ecc."hai capito che questo imbecille conosce solo windows e cerca queste ca@@ate (registro, service pack e altre cose) in un Mac?é come se cercassi la gestione delle estensioni su windows!stai dimostrando che ti fidi unicamente delle cavolate che leggi nei siti...e non hai nessuna esperienza sul campo.
  • Anonimo scrive:
    CRASH su OSX, un leggenda? :)
    http://lists.presso.net/pipermail/tevac-macos-x/2003-March/004110.htmlMi ? successa da poco una cosa impensabile: black-out elettrico espegnimento violento del computer (un G3 Yosemite 350Mhz con OS X 10.2.4),durante un collegamento Internet ADSL con Safari aperto...Alla ripartenza, non riesco pi? a lanciare il programma, che vasistematicamente in crash durante il caricamento (prima di vedere il menu"debug"...). Reinstallo ma non cambia nulla. Cambio versione (passo alleultime beta non ufficiali) ma non cambia nulla. Rilancio "Safari Enhancer"per eliminare il menu "debug" ma non cambia nulla. Evidentemente si ?danneggiato qualche file accessorio, ma quale? Ho cestinato le preferenze diSafari, ma anche questo non ha modificato la situazione... Qualcuno haqualche idea pi? brillante? Please, help strongly requested!http://www.macworld.it/idg/macworld/Forum.nsf/0/CBD259A379985F4EC12569B3007C90F1?OpenDocumentCarissimi Autori,vi pongo il mio gravissimo problema che purtroppo mi affligge da quando ho acuistato il mio iMac DV400 lo scorso Gennaio. Premettendo che la spesa è stata per me enorme, ho riscontrato problemi fin dalla prima accensione: al momento della registrazione con Apple.com il Mac si blocca, io riavvio con il reset e funziona : da allora, per i continui crash di sistema ho dovuto resettare e restorare il sistema più o meno 500 volte(davvero).http://www.roam.it/help/0006.htmliMac 333Mhz G3, ho lavorato con Mac OS X per un mesetto poi a causa di un crash sono stato costretto a tornare al 9; succesivamente ho provato a reinstallare il X: impossibile istallare X perché i primi 8GBytes non sono liberi (anche se il disco era stato appena formattato) http://www.macity.it/forum1/messages/39/177.shtml?1062191784buongiorno a tutti, ho un Mac G3 b&w 350con 256 Mb di Ram e... succede spessissimo, circa 5-6 volte al giorno, che il sistema vada in crash senza dare messaggi di alcun tipo (semplicemente si blocca)! possono bastare?
  • Anonimo scrive:
    Re: Vidocq e Mac!...

    Enorme Ca@@ata !
    questo é quelllo che pensato la maggior
    parte degli utenti windows.

    "Si, ho pensato a OSX e a Linux ma sempre e
    solo dopo un freeze di Windows. Io vorrei
    semplicemente che gli utenti Windows fossero
    un po' più onesti, con se stessi
    innanzitutto, e ammettessero che Windows,
    così com'è FA SCHIFO. Forse in questo modo
    Microsoft non gongolerebbe sugli allori e
    tirerebbe fuori un S.O. vero e funzionante.le scrivi da solo queste stupidaggini o hai un amichetto che te le scrive?
    Come al solito sei stato smentito, ti
    conoscono tutti lo sanno che sei una spara
    cavolate a raffica.smentito da te?
    ...e adesso rispondimi con insulti quanto
    vuoi tanto ormai é tardi hanno capito tutti
    chi sei e cosa sei.http://news.hwupgrade.it/11317-10.html#commenti"Sono sistemista ed installo/configuro/utilizzo continuamente MacOs9/X, Windows(tutti), HP/UX e OS/400 e devo dire che, purtroppo, il MacOSX 10.2 è di gran lunga il sistema operativo in cui l'indeterminatezza ed i crash regnano sovrani, secondo solo al (tristemente) mitico Windows ME.Più in generale, in MacOs le cose non si sa perchè accadono, almeno in Windows un qualche posto dove mettere le mani (leggi registro, service pack, tools sviluppati in proprio con C++ o VB, ecc.) prima o poi lo si trova. Il miglior sistema operativo? Secondo me è OS/400 V5R1M0, dà quello che promette senza se senza ma. "questa e' una testimonianza piu' attendibile di quella che hai scritto tu.e giu' mazzate... :)
  • Anonimo scrive:
    Re: Vidocq e Mac!...
    - Scritto da: Anonimofai una prova del genere...Power Mac G5 Dual 2GHz1GB RAM, Mac OS X PantherFinal Cut Pro 4.1Apple Fiber Channel card and 2.5TB Xserve RAID (RAID 50) for SD multi-stream testsInternal SATA hard disk for all other testsvsHP XW8000 Dual 2.8Ghz Xeon (for render tests only)1GB RAM, Windows XP ProfessionalAvid Media Composer Adrenaline 1.0.3.80Avid MediaDock LVD high-speed SCSI storage subsystem (730GB)Video OutputSD tests used an AJA Io (http://aja.com/io.htm) connected to the Macintosh via FireWire for uncompressed SD output. The HP XW8000 used Avid?s Adrenaline DNA connected to the PC via FireWire for uncompressed SD output. DVCPRO50 tests used a Panasonic DVCPRO50 deck connected to the Macintosh via FireWire for output. DV tests used a MiniDV deck connected to the Macintosh via FireWire for output. About the Real Time Effects ProjectApple designed the real-time effects project to stress the system?s ability to composite and output multiple streams of video in three different formats: DV (3.6MB/s), DVCPRO50 (7MB/s) and fully uncompressed SD (20MB/s). The project used different media clips for each stream of video. Each clip was 10 minutes in length. All clips were stacked on top of each other for simultaneous playback. Total duration of the project was 10 minutes. The first stream was placed behind all of the others at full size playing in the background. The remaining clips ? each scaled to 20% ? were composited over the background clip. All tests were run in Safe mode, for guaranteed real-time playback.About the Rendering ProjectApple performed render tests using a :30 spot that is representative of a typical network or broadcast promotion with fully uncompressed SD video (8-bit 4:2:2 YUV). Both 8-bit and 32-bit floating point render performance were tested.The spot was made up of seven layers as follows: * V1 ? Animated background texture with feathered alpha channel from LiveType. Layer was hue shifted using Final Cut Pro?s Color Corrector filter. * V2 ? Green screen of news anchor 1 starting at 00;27 with :10 fade in. Keyed, scaled and placed in position. * V3 ? Green screen of news anchor 2 starting at 00;12 with :10 fade in. Keyed, scaled and placed in position. * V4 ? Green screen of news anchor 3 starting at the beginning with :10 fade in. Keyed, scaled and placed in position. * V5 ? Green screen of news anchor 4 starting at 01;07 with :10 second fade in. Keyed, scaled and placed in position. * V6 ? Animated lower third with text and alpha from LiveType. * V7 ? Final Cut Pro highlight generator at a 37° angle, purple color, animated across image for atmosphere. V7 has an opacity of 35%.letto bene 7 layer...puoi provare se vuoi con DS..."Test results show that the dual-processor 2GHz Power Mac G5 running Final Cut Pro 4.1 and Mac OS X Panther can output seven simultaneous streams of full quality uncompressed SD video (8-bit 4:2:2) in real-time. This represents a 40% performance gain when compared to Avid Media Composer Adrenaline running on a dual 2.8GHz Xeon Windows system."se vuoi controllare fai pure...fai un test simile su un AVID DShttp://www.apple.com/finalcutpro/performance.html
    e sei proprio un poveraccio a paragonare
    Avid + Adrenaline con FCP su un mac. Ma hai
    idea di cosa stai parlando?Non ho paragonato nell'insieme Avid & Adreanaline ma solo le performance in questi test...
    sono sempre piu' convinto che tu non sappia
    nemmeno di cosa stai parlando.come quando tu confonti il Monopolio M$ spacciandolo per Apple. vero??? ma va la...ridicolo.
    Parli di FCP ma secondo me non ci hai mai
    lavorato.lavoro con final cut sin dalla prima versione e tu cosa fai a parte dormire tutto il giorno?Buon giorno...
  • Anonimo scrive:
    Re: Vidocq e Mac!...
    - Scritto da: Anonimo
    nel mio caso e' stabilissimo. Enorme Ca@@ata !questo é quelllo che pensato la maggior parte degli utenti windows."Si, ho pensato a OSX e a Linux ma sempre e solo dopo un freeze di Windows. Io vorrei semplicemente che gli utenti Windows fossero un po' più onesti, con se stessi innanzitutto, e ammettessero che Windows, così com'è FA SCHIFO. Forse in questo modo Microsoft non gongolerebbe sugli allori e tirerebbe fuori un S.O. vero e funzionante. "Come al solito sei stato smentito, ti conoscono tutti lo sanno che sei una spara cavolate a raffica....e adesso rispondimi con insulti quanto vuoi tanto ormai é tardi hanno capito tutti chi sei e cosa sei.(troll)(troll)(troll)
  • Anonimo scrive:
    Re: Vidocq e Mac!...
    - Scritto da: Anonimo
    secondo me sai utilizzare a malapena excel.
    chissa perche' ho questa sensazione.ti sei appena svegliato...bello non fare una mazza tutto il giorno COMPLIMENTI!secondo me non conosci neanche la differenza tra un pc e un mac...sei della peggiore specie di fanatici m$!
    si! .. senza moyo che non serve SOLO a fare
    effetti in realtime.. se sapessi leggere.ovvio che non serve solo per gli effetti realtime...se tu sapessi cosa sono!Intanto con il tuo giocattolino non puoi fare nulla in realtime (a parte ctrl alt canc)
    Ma poi Cinewave non e' un HW?ma poi quale CineWave 4? Classic RT, RT, RT Pro o HD ????anche in questo dimostri la tua ignoranza!é HW e SW...ti posto i links del prodotto cosi magari vedendo le immagini le capisci!.http://www.pinnaclesys.it/ProductPage.asp?Product_ID=108&Langue_ID=7http://www.pinnaclesys.com/displaydoc.asp?product_id=108&Langue_ID=7&doctype=51&templ=1051e anche il pdf che spiega tutte le soluzioni possibili con Mac & Cinewave.http://www.pinnaclesys.com/dotMedia/cinewave/English(US)/doc/USEditingSolMAC_080703.pdf
    lavoro da 20 anni nella televisione... si certo ci credo...a scrivere le letterine con word per il direttore.e non
    ho 15 anni di conoscenza passati su excel
    e win95 come probabilmente hai fatto tu.bravo come hai fatto ad indovinare...ecco perché utilizzi il pc windows sei un pallone gonfiato ignorante!
    nel mio caso e' stabilissimo.certo se lo guardi da lontano...prova a lavorarci con quella schiappa di pc winzozz. Nel tuo caso
    invece OSX crasha.. e lo vedo tutti i
    giorni.si chiama XP...ti confondi sempre!
    Non negare l'evidenza. Su pc, se la macchina
    e' fatta bene hai roccia, magari la tua é una roccia, il resto sono delle chiaviche da supermercato.pensi veramente che tutti i tuoi amichetti utonti si assemblano il pc? ma dai...su Mac hai poco da
    intervenire. I mac sono famosi per crash
    inspiegabili.dove l'hai letta su topolino? 10 anni che utilizzo Mac con i vari os e non ho MAI AVUTO UN CRASH IMPROVVISO.Questa é una particolarità di uindos!quando invece con quelle chiaviche beta uindos 3.1, 95, 98, 2000 e XP succede almeno 1 volta alla settimana!chiedi in questo forum ai tuoi amici utonti e poi vedi cosa ti rispondono.
    quindi? Anche photoshop e' nato su mac.. e
    allora?ringrazia...prima di denigrare la Applecome io devo ringraziare la Microsoft per avermi fatto venire male al fegato tutti i giorni.
    E tutto quello che hai dentro il mac e' nato
    su Pc..
    Allora?
    Ti attacchi a tutto, hai delle ventose al
    posto delle dita.fa male la verità vero? ma non eri tu che la menavi con la microsoft che ha inventato tutto lei con i suoi giochetti?un po' di coerenza stai facendo una figura da bamboccio.

    ahahahahha prendi lucciole per lanterne.

    http://www.pinnaclesys.com/productpage.asp?pr

    qui dicono 3 layer video e 2 grafiche in
    alpha channel.scusami pensavo volessi sapere quanti effetti in realtime...ho letto male!
    e sei proprio un poveraccio a paragonare
    Avid + Adrenaline con FCP su un mac. Ma hai
    idea di cosa stai parlando?"La maggior flessibilità e una potenza superiore, unito ad un costo inferiore (sono stati spesi 110.000 dollari), sono stati i fattori di scelta di Walter Murch (a destra nell'immagine a lato).Con quanto costano quattro sistemi dotati di FinalCut Pro, Murch, poteva solo affittare una stazione Avid Film Composer."e lui non é un impiegato come te che utilizza word!non sono io che li paragono ma chi lavora con i due sistemi AVID su PC & Mac con FCP.io conosco FCP...
    Avid DS le gestiva via software 5 anni fa su
    un doppio Pentium 2 400mhz.ad un costo di cosa? 30-50 mila euro?beh spendendo 6-7 mila euro fai le stesse cose con le stesse perfomance!
    e sei proprio un poveraccio a paragonare
    Avid + Adrenaline con FCP su un mac. Ma hai
    idea di cosa stai parlando?non conosco AVID Media composer & Adrenaline ma mi fido di chi utilizza i due sistemi!
    sono sempre piu' convinto che tu non sappia
    nemmeno di cosa stai parlando.senti impiegato vuoi che ti parlo di Final Cut Pro ?
    Parli di FCP ma secondo me non ci hai mai
    lavorato.come tu parti di mac e li critichi e non li hai neanche mai visti!che dire hai dimostrato ancora una volta la tua completa ignoranza...forse era meglio che rimanevi a dormire.
  • Anonimo scrive:
    Re: Vidocq e Mac!...
    - Scritto da: Anonimo
    Se tu ti ricordi si stava parlando di
    software Adobe & Macromedia...e li utilizzo
    tutti.
    al contrario di te che forse hai aperto una
    volta per sbaglio Photoshop!secondo me sai utilizzare a malapena excel.chissa perche' ho questa sensazione.
    confondi quelli teorici pubblicati in
    qualche sito dei tuoi amici.benchmark reali. Quelli teorici e fasulli sono sul sito della Apple.
    come scritto prima mi fido sono dei test
    reali lavorando con programmi e macchine...e
    non per sentito dire come nel tuo caso!banfi alla grande.
    applichi tutto in realtime senza calcolare?
    e magari senza HW Mojo?....bella questa
    l'importante é crederci!si! .. senza moyo che non serve SOLO a fare effetti in realtime.. se sapessi leggere.Ma poi Cinewave non e' un HW?
    se conoscessi questi software professionali
    cambieresti idea.lavoro da 20 anni nella televisione... e non ho 15 anni di conoscenza passati su excel e win95 come probabilmente hai fatto tu.
    Beh i programmi pc-mac sono sono simili però
    come spero tu sappia i programmi si
    appoggiano su qualcosa OS...e nel vostro
    caso beh molto instabile.nel mio caso e' stabilissimo. Nel tuo caso invece OSX crasha.. e lo vedo tutti i giorni.Non negare l'evidenza. Su pc, se la macchina e' fatta bene hai roccia, su Mac hai poco da intervenire. I mac sono famosi per crash inspiegabili.
    che é nato su Mac! come tante altre cose...quindi? Anche photoshop e' nato su mac.. e allora?E tutto quello che hai dentro il mac e' nato su Pc..Allora?Ti attacchi a tutto, hai delle ventose al posto delle dita.
    Final Cut Pro 4 riesce a gestire come
    massimo 99 piste video e 99 audio...e dove sarebbe la novita'?
    per la
    quantità di effetti in realtime dipende da
    molti fattori cpu, banda, memoria, ecc....
    Grazie a soluzioni CineWave si arriva a
    gestire fino a 40 effetti in Realtime.ahahahahha prendi lucciole per lanterne.http://www.pinnaclesys.com/productpage.asp?product_id=108#qui dicono 3 layer video e 2 grafiche in alpha channel.Avid DS le gestiva via software 5 anni fa su un doppio Pentium 2 400mhz.
    sii 1/4 di stazione AVID Media Composer
    Adrenaline...da 40'000 euro.e sei proprio un poveraccio a paragonare Avid + Adrenaline con FCP su un mac. Ma hai idea di cosa stai parlando?
    non sono l'unico a pensarla in questo modo...sono sempre piu' convinto che tu non sappia nemmeno di cosa stai parlando.Parli di FCP ma secondo me non ci hai mai lavorato.
  • Anonimo scrive:
    Re: Vidocq e Mac!...
    - Scritto da: Anonimo
    utilizzi tutti i software esistenti? Io
    utilizzo cio' che reputo meglio dopo averne
    provati diversi.Se tu ti ricordi si stava parlando di software Adobe & Macromedia...e li utilizzo tutti.al contrario di te che forse hai aperto una volta per sbaglio Photoshop!
    di benchmark reali parlo.confondi quelli teorici pubblicati in qualche sito dei tuoi amici.
    Fai bene a non fidarti dei test fatti da
    apple.come scritto prima mi fido sono dei test reali lavorando con programmi e macchine...e non per sentito dire come nel tuo caso!
    Da me Xpress Pro va realtime per il genere
    di montaggio che mi serve. Titoli, stacchi e
    dissolvenze + delle chiavi tutto al volo.applichi tutto in realtime senza calcolare?e magari senza HW Mojo?....bella questa l'importante é crederci!

    sii ma io utilizzo solo il meglio delle

    Applicazioni professionali per il

    montaggio/editing realtime.

    che sia Final Cut Pro in questo caso...beh

    meglio!

    sempre considerazioni soggettive sono.se conoscessi questi software professionali cambieresti idea.

    Intendo dire che utilizzo anche programmi

    che mettono molto più sotto pressione la

    macchina...vedi Final Cut Pro e DVD Studio

    Pro.

    puoi metterla sotto pressione anche con
    altri programmi o giochi.si ma non solo con photoshop..quindi i tuoi benchmark servono fino ad un certo punto.
    le features di Osx o windows non mi
    interessano. Mi interessano le features nei
    software con cui lavoro.Beh i programmi pc-mac sono sono simili però come spero tu sappia i programmi si appoggiano su qualcosa OS...e nel vostro caso beh molto instabile.
    opinioni. Un sistema Avid e' uno standard. che é nato su Mac! come tante altre cose...E
    poi fino a quanti layer e effetti FCP4 e'
    paragonabile a Avid Media Composer con gli
    hw aggiuntivi?Final Cut Pro 4 riesce a gestire come massimo 99 piste video e 99 audio...per la quantità di effetti in realtime dipende da molti fattori cpu, banda, memoria, ecc....Grazie a soluzioni CineWave si arriva a gestire fino a 40 effetti in Realtime.


    i miei mac costano 1/4

    e il prezzo giusto.sii 1/4 di stazione AVID Media Composer Adrenaline...da 40'000 euro.


    e sono performanti come una stazione PC da

    40'000 euro.

    non ti allargare tropponon sono l'unico a pensarla in questo modo...http://www.macitynet.it/macprof/aA13523/index.shtml"Con quanto costano quattro sistemi dotati di FinalCut Pro, Murch, poteva solo affittare una stazione Avid Film Composer." "La maggior flessibilità e una POTENZA superiore, unito ad un costo inferiore (sono stati spesi 110.000 dollari), sono stati i fattori di scelta di Walter Murch (a destra nell'immagine a lato)."letto bene...MAGGIOR FLESSIBILITA' E POTENZA SUPERIORE!"Walter Murch passa da Avid a FinalCut Pro. (27-03-2003)Uno stimato sound engeneer, premiato due volte con l'Oscar ("Apocalypse now" e "Il paziente inglese"), abbandona i sistemi Avid per abbracciare FinalCut Pro su PowerMac G4, computer che usa in questi giorni per montare il nuovo film "Cold mountain" diretto da Anthony Minghella e prodotto da Sydney Pollack, in uscita negli USA a Natale."http://www.miramax.com/cold_mountain/http://www.macitynet.it/macprof/aA15550/index.shtmlse vuoi posso aggiungere molti links....di strutture che stanno passando da AVID a Final Cut Pro.
  • Anonimo scrive:
    Re: la cultura degli utontiPC
    - Scritto da: Anonimo

    appunto li vedi...sai usarli é diverso! ci
    arrivi? ovviamente no.ovviamente si :)
    sei solo parole & marketing scritte a
    caso...devi essere sempre l'ultimo che posta
    messaggi brutta cosa il protagonismo ad ogni
    costo!smetti di scrivere... o posta risultati concreti invece di continuare a postare le tue inutili e infondate idee.
    ma la m$ almeno ti paga bene? sai un
    evangelista dello Zio Bill come te non si
    trova tutti i giorni!gli unici evangelisti che esistono sono quelli della Apple.vuoi che ti posto i siti?
    Ormai ti conoscono tutti...sei diventato la
    barzelletta da raccontare agli amici al Bar.
    :)fossi nella tua condizione non riderei poi molto :)
    • Anonimo scrive:
      Re: la cultura degli utontiPC
      - Scritto da: Anonimo
      - Scritto da: Anonimo



      appunto li vedi...sai usarli é diverso! ci

      arrivi? ovviamente no.

      ovviamente si :)ci arrivi ma non li utilizzi...
      smetti di scrivere... o posta risultati
      concreti invece di continuare a postare le
      tue inutili e infondate idee.scusami ma non solo come te che vive solo di righello...vai a lavorare...é meglio!
      gli unici evangelisti che esistono sono
      quelli della Apple.
      vuoi che ti posto i siti?Invidia?grazie non ho bisogno che un utonto Troll come te posti siti dedicati al Mac.Chissà magari scrivi anche quello m$ non si sa mai con gente simile!non solo sei una barzelletta...sei anche monotematico nei tuoi discorsi.gioca meno con il righello e vai a lavorare...
  • Anonimo scrive:
    Re: Vidocq e Mac!...


    non ha senso quello che dici. OSX non puo'

    essere piu' sicuro di Win perche' OSX e'

    praticamente inesistente.

    é molto più sicuro di qualsiasi XP...e' piu' sicuro ora che non e' attaccato da nessuno.

    e ne ho provati altri.. provo sempre tutto

    quello che posso visto che il mio lavoro

    dipende dai computer e dai programmi.

    io non li ho solo provati...li utilizzo
    tutti.
    :)utilizzi tutti i software esistenti? Io utilizzo cio' che reputo meglio dopo averne provati diversi.
    non é proprio in questo modo...io preferisco
    i benchmark reali quando utilizzo le
    macchine e i software per il mio lavoro.
    Non mi fido ad occhi chiusi dei test di
    altri.di benchmark reali parlo.Fai bene a non fidarti dei test fatti da apple.
    AvidXpress é un giocattolino tipo premiere
    ...lo conosco ed é troppo lento.
    Senza Mojo HW non riesce neache a fare il
    realtime.Da me Xpress Pro va realtime per il genere di montaggio che mi serve. Titoli, stacchi e dissolvenze + delle chiavi tutto al volo.Sono all'antica arrivo dalle centraline 3/4.Tu cosa intendi poi per realtime?Fammi capire, cosa mette fino a quando un G4 e un G5 non sono piu' realtime?
    sii ma io utilizzo solo il meglio delle
    Applicazioni professionali per il
    montaggio/editing realtime.
    che sia Final Cut Pro in questo caso...beh
    meglio!sempre considerazioni soggettive sono.
    beh quarda il top della gamma...viene solo
    superato dai dual Xeon 4 con un clock minimo
    di 2.2 ghz per processore.
    gli altri pentium4 compresi se li mangia.....il dual G5 viene superato solo dal doppio xeon 2.2 ?Ci sono gli xeon a 3, gli opteron, gli athlon xp 3000+.Viene superato un po da tutti.
    Intendo dire che utilizzo anche programmi
    che mettono molto più sotto pressione la
    macchina...vedi Final Cut Pro e DVD Studio
    Pro.puoi metterla sotto pressione anche con altri programmi o giochi.
    opinioni...a me come a molti altri non é mai
    successo.
    invece mi capita sempre con qualsiasi OS
    made ms.opinioni anche le tue.
    é già in programma e finalmente OS XP
    arriverà a quello che OSX implementa da 2
    anni!le features di Osx o windows non mi interessano. Mi interessano le features nei software con cui lavoro.
    i Mac sono uguali quando escono da Apple
    Cupertino...
    ma poi come nel mio caso per esempio ho un
    paio di workstation dual G4 e G5 con 8 giga
    di ram, Xraid da 3 terabyte, schede Cinewave
    e Aja e molto altro.
    per avere le stesse performance su pc devi
    andare su AVID Media composer da almeno
    30'000 - 40'000 Euro...opinioni. Un sistema Avid e' uno standard. E poi fino a quanti layer e effetti FCP4 e' paragonabile a Avid Media Composer con gli hw aggiuntivi?
    i miei mac costano 1/4e il prezzo giusto.
    e sono performanti come una stazione PC da
    40'000 euro.non ti allargare troppo
  • Anonimo scrive:
    Re: la cultura degli utontiPC
    - Scritto da: Anonimo

    ma i mac sono tutti uguali.. i pc no.
    Li vedo tutti i giorni i mac.appunto li vedi...sai usarli é diverso! ci arrivi? ovviamente no.sei solo parole & marketing scritte a caso...devi essere sempre l'ultimo che posta messaggi brutta cosa il protagonismo ad ogni costo!ma la m$ almeno ti paga bene? sai un evangelista dello Zio Bill come te non si trova tutti i giorni!Ormai ti conoscono tutti...sei diventato la barzelletta da raccontare agli amici al Bar.:)
  • Anonimo scrive:
    Re: Vidocq e Mac!...
    - Scritto da: Anonimo
    - Scritto da: Anonimo

    non ha senso quello che dici. OSX non puo'
    essere piu' sicuro di Win perche' OSX e'
    praticamente inesistente.é molto più sicuro di qualsiasi XP...

    fidati.. photoshop e' un ottimo prodotto...lo so l'ho utilizzo tutti i giorni...photoshop ed altri.
    e ne ho provati altri.. provo sempre tutto
    quello che posso visto che il mio lavoro
    dipende dai computer e dai programmi.io non li ho solo provati...li utilizzo tutti.:)
    buoni.Ottimi...
    su pc i benchmark sono necessari perche' la
    scelta hw e' immensa rispetto ai mac che
    sono tutti uguali praticamente.non é proprio in questo modo...io preferisco i benchmark reali quando utilizzo le macchine e i software per il mio lavoro.Non mi fido ad occhi chiusi dei test di altri.
    con avidxpress ti troveresti altrettanto
    bene.AvidXpress é un giocattolino tipo premiere ...lo conosco ed é troppo lento.Senza Mojo HW non riesce neache a fare il realtime.
    Lavori in DV vero?Anche DV...e audio con logic e protools.
    prima o poi lo faccio.. anche se poi la
    userei per appogiarci su le cose.. :)fai bene...

    parlavo di interfaccia.. sempre a parlare
    con FCP4 che non esiste per pc.sii ma io utilizzo solo il meglio delle Applicazioni professionali per il montaggio/editing realtime.che sia Final Cut Pro in questo caso...beh meglio!
    qui ci sono i bench.. e da come puoi vedere
    i G5 sono sempre piu' lenti dei PC... Le
    prestazioni grafiche poi sono penose.beh quarda il top della gamma...viene solo superato dai dual Xeon 4 con un clock minimo di 2.2 ghz per processore.gli altri pentium4 compresi se li mangia.....

    ma perche'? Chi usa photoshop gioca?Intendo dire che utilizzo anche programmi che mettono molto più sotto pressione la macchina...vedi Final Cut Pro e DVD Studio Pro.
    nah.. mi dicono che crash senza motivo...
    altro che roccia.opinioni...a me come a molti altri non é mai successo.invece mi capita sempre con qualsiasi OS made ms.
    non mi serve un desktop 3D.. anzi consuma
    risorse e mi fa perdere tempo. Lo
    disabilitero' sicuramente... anzi spero non
    lo facciano.é già in programma e finalmente OS XP arriverà a quello che OSX implementa da 2 anni!


    Ci credo...e come se tu vedessi i Miei Mac

    utilizzati nel realtime audio/video non

    avresti dubbi...altro che pc & avid.



    :)

    ma i mac sono tutti uguali.. i pc no.
    Li vedo tutti i giorni i mac.i Mac sono uguali quando escono da Apple Cupertino...ma poi come nel mio caso per esempio ho un paio di workstation dual G4 e G5 con 8 giga di ram, Xraid da 3 terabyte, schede Cinewave e Aja e molto altro.per avere le stesse performance su pc devi andare su AVID Media composer da almeno 30'000 - 40'000 Euro...i miei mac costano 1/4http://store.apple.com/Apple/WebObjects/italystore.woa/943/wo/aCurL01ZKMv4i5zsL8/3.0.7.1.0.5.3e sono performanti come una stazione PC da 40'000 euro.sono tutti uguali quelli che vedi tu, probabilmente ci fanno poco e niente.
  • Anonimo scrive:
    Re: Vidocq e Mac!...
    - Scritto da: Anonimonon ha senso quello che dici. OSX non puo' essere piu' sicuro di Win perche' OSX e' praticamente inesistente.
    come scritto in precedenza uso tutti i
    prodotti Adobe & Macromedia...ma non sono
    tutti professionali come vogliono farci
    credere.fidati.. photoshop e' un ottimo prodotto... e ne ho provati altri.. provo sempre tutto quello che posso visto che il mio lavoro dipende dai computer e dai programmi.
    Per la maggior parte utilizzo prodotti
    professionali di alto livello vedi Final Cut
    Pro e DVD Studio Pro e Director e per
    l'audio Logic e ProTools.buoni.
    se hai letto bene quello che ti ho scritto
    prima, io ho conferme delle performance
    molto elevate lo ho utilizzando le macchine
    e i software e non perché guardo i
    benchmark.su pc i benchmark sono necessari perche' la scelta hw e' immensa rispetto ai mac che sono tutti uguali praticamente.
    Appunto per l'utente normale...ma chi si
    occupa di RealTime audio e video come nel
    mio caso...di un PC non saprei proprio cosa
    farmene.con avidxpress ti troveresti altrettanto bene.Lavori in Dv vero?
    A parte spendere almeno 20'000 - 30'000 $
    per una stazione AVID Media Composer per
    avere le stesse performance dei Miei Mac con
    Final Cut Pro.come sopra.
    e allora comprala...fai bene! bisogna sempre
    rispettare le proprie esigenze e sogni.prima o poi lo faccio.. anche se poi la userei per appogiarci su le cose.. :)
    dipende per quale utilizzo, un Mac anche G4
    con Final Cut Pro / con schede CineWave &
    Aja nel realtime é molto più veloce di
    qualsiasi PC.parlavo di interfaccia.. sempre a parlare con FCP4 che non esiste per pc.
    una bestia...circa 2 volte la velocità di un
    p4 a 3.4 ghz.
    secondo i test di cinebench.veramente il mio p4 a 3.2 fa 388 nel test di rendering con cinebench 2003 (lasciamo perdere i test sulla scheda grafica dove il mac e' lentissimo) e il mac di barefeats fa 522 con 2 CPU e 800mhz in piu'.Vuol dire che il Dual G5 e' 1.34 volte piu' veloce del mio 3.2 ghz. e 2 volte piu' lento nelle opengl che e' un pessimo risultato ma non per il G5 ma per la cattiva implementazione opengl dei drivers che sono e saranno sempre indietro rispetto a quelli per winhttp://www.imashination.com/bench.htmlqui ci sono i bench.. e da come puoi vedere i G5 sono sempre piu' lenti dei PC... Le prestazioni grafiche poi sono penose.
    sinceramente da quando l'ho utilizzo 2 anni
    (jaguar 10.2) non si é mai bloccato senza
    nessun motivo.
    Ed io come scritto non "gioco" solamente con
    photoshop e simili.ma perche'? Chi usa photoshop gioca?
    peccato forse su certe macchine non é molto
    performante...ma é una roccia.nah.. mi dicono che crash senza motivo... altro che roccia.
    la versione lenta era la 10 e 10.1 dalla
    versione 10.2 hanno iniziato ad ottimizzare
    al massimo il codice.
    La 10.3 (Panther) é velocissimo!.finalmente, veloce come doveva essere all'inizio.
    stai parlando di schede madri e cpu? perché
    per il resto puoi scegliere di tipo di HW
    installare in aggiunta.
    perché non é più un problema la ram? XP se
    non hai almeno 256-512 mb di ram neanche si
    muove..
    :)ma va la..se ti dico cosa ho fatto io con un Pentium Pro200 mhz, WinNt 3.51 e 128 mega di ram ti spaventi.
    perché le versioni attuali di windows non
    sono ancora in grado di sfruttare la gpu
    delle schede video ma tutti calcoli vanno
    ancora sulla cpu della macchina.
    nel 2006 con XP Longhorn si arriverà a
    quello che osx 10.2 (2001) fà da tempo.non mi serve un desktop 3D.. anzi consuma risorse e mi fa perdere tempo. Lo disabilitero' sicuramente... anzi spero non lo facciano.
    Ci credo...e come se tu vedessi i Miei Mac
    utilizzati nel realtime audio/video non
    avresti dubbi...altro che pc & avid.

    :)ma i mac sono tutti uguali.. i pc no.Li vedo tutti i giorni i mac.
  • Anonimo scrive:
    Re: Vidocq e Mac!...
    - Scritto da: Anonimo
    non si possono confrontare OSX e WINDOWS in
    fatto di sicurezza perche' OSX non e'
    diffuso come windows.lo sai che non dipende solo da questo! per Apple la sicurezza, le performance e la facilità d'utilizzo sono state sempre molto importanti, al contrario di certi produttori vedi Microsoft definita da molti (me compreso visto che ci lavoro) solo marketing feroce con qualità medio bassa per la maggior parte dei suoi prodotti. (encarta esclusa)http://www.xvsxp.com/final-score/test sulle reali caratteristiche dei 3 sistemi...OSX vs XP Pro & Home.
    mi fa piacere che condividi il fatto che MAC
    e' piu' produttivo perche' ci si distrae
    meno.comunque non dipende dall'OS che si utilizza.
    uso solo Photoshop... i restanti prodotti
    non mi servono.come scritto in precedenza uso tutti i prodotti Adobe & Macromedia...ma non sono tutti professionali come vogliono farci credere.Per la maggior parte utilizzo prodotti professionali di alto livello vedi Final Cut Pro e DVD Studio Pro e Director e per l'audio Logic e ProTools.
    Invece a me la potenza della macchina non
    bastera' mai purtroppo. Ecco perche' sto
    molto attento all'evoluzione dell'Hw e dei
    processori.se hai letto bene quello che ti ho scritto prima, io ho conferme delle performance molto elevate lo ho utilizzando le macchine e i software e non perché guardo i benchmark.
    per l'utente normale che ha poche necessita'
    potrebbe andare bene qualsiasi computer con
    Linux, Mac, Win, Beos e simili.Appunto per l'utente normale...ma chi si occupa di RealTime audio e video come nel mio caso...di un PC non saprei proprio cosa farmene.A parte spendere almeno 20'000 - 30'000 $ per una stazione AVID Media Composer per avere le stesse performance dei Miei Mac con Final Cut Pro.
    I personal computer di oggi sono ancora
    troppo lenti pur essendo centinaia di volte
    piu' veloci di una volta perche' si lavora
    quasi sempre con una preview di quello che
    sara' il lavoro finito.
    Dobbiamo quasi sempre immaginare il prodotto
    finito.hai perfettamente ragione questo vale anche per chi si occupa di Multimedia e nello specifico audio/video.
    su ebay pero' si trovano le octane a prezzi
    molto interessanti. io ho preso anni fa una
    indy per pochi soldi, mi sa che una octane..
    per non farci poi nulla alla fine, me la
    prendero'...
    un vecchio amore... non si scorda.e allora comprala...fai bene! bisogna sempre rispettare le proprie esigenze e sogni.
    certo ma trovo difficile credere che un mac
    possa avere una risposta piu' veloce di
    quella a cui sono abituato io sotto win.dipende per quale utilizzo, un Mac anche G4 con Final Cut Pro / con schede CineWave & Aja nel realtime é molto più veloce di qualsiasi PC.
    Non ho mai provato un Dual G5 pero'.una bestia...circa 2 volte la velocità di un p4 a 3.4 ghz.secondo i test di cinebench.
    capisci che "lord of the rings" e'
    continuamente messo in mezzo dai macuser
    come se fosse stato fatto da steve jobs in
    persona mentre invece non centra nulla.. se
    non solo per il fatto che Shake e' stato poi
    acquisita dalla apple che ne ha bloccato lo
    sviluppo su windows (altro che palladium).beh hanno preferito concentrarsi su piattaforme più performanti in questo settore...come linux / irix e OSX.

    Allora la MS quando aveva acquisito la
    softimage, quasi tutto era fatto con quel
    software disponibile su Irix e NT, cosa
    avrebbe dovuto fare?Mi sembra che poco dopo l'abbia venduta...
    E non si pianta mai senza motivo? :) :) :)sinceramente da quando l'ho utilizzo 2 anni (jaguar 10.2) non si é mai bloccato senza nessun motivo.Ed io come scritto non "gioco" solamente con photoshop e simili.
    la 10.2 di non gode di ottima fama.. mi
    dicono i colleghi..peccato forse su certe macchine non é molto performante...ma é una roccia.
    io la leggo cosi: la 10.2 era troppo lenta e
    la 10.3 comincia a girare come avrebbe
    dovuto essere dall'inizio. :)la versione lenta era la 10 e 10.1 dalla versione 10.2 hanno iniziato ad ottimizzare al massimo il codice.La 10.3 (Panther) é velocissimo!.
    Sotto win stiamo molto attenti alle
    prestazioni. I drivers dell'hw di qualita'
    hanno raggiunto livelli prestazionali molto
    alti perche' a differenza del mac, la
    concorrenza spietata che esiste sotto x86
    non ti permette di fare errori perche' tutto
    e' confrontabile. Con Apple hai quello che
    ti e' stato dato ma non saprai mai se quello
    che hai e' realmente performante e
    ottimizzato visto che non puoi fare
    paragoni.stai parlando di schede madri e cpu? perché per il resto puoi scegliere di tipo di HW installare in aggiunta.
    piu' che i 16 mega di scheda.. sono i 128 +
    i vari services in background... ma la ram
    non e' piu' un problema.perché non é più un problema la ram? XP se non hai almeno 256-512 mb di ram neanche si muove..:)
    Windows, poi, come interfaccia non
    necessita' di schede grafiche piene di ram
    se non quando devi usare il 3D della scheda.perché le versioni attuali di windows non sono ancora in grado di sfruttare la gpu delle schede video ma tutti calcoli vanno ancora sulla cpu della macchina.nel 2006 con XP Longhorn si arriverà a quello che osx 10.2 (2001) fà da tempo.
    dovresti vedere come gira la mia macchina e
    diresti: ho visto una macchina realmente
    veloce :)Ci credo...e come se tu vedessi i Miei Mac utilizzati nel realtime audio/video non avresti dubbi...altro che pc & avid.:)
  • Anonimo scrive:
    Re: Vidocq e Mac!...
    - Scritto da: Anonimo
    poca diffusione senza dubbio ma anche ad un
    sistema studiato decisamente meglio!non si possono confrontare OSX e WINDOWS in fatto di sicurezza perche' OSX non e' diffuso come windows.
    condivido..anche se nel mio caso lavorando
    anche in rete sono online 24 ore al giorno.mi fa piacere che condividi il fatto che MAC e' piu' produttivo perche' ci si distrae meno.
    sinceramente preferisco iMovie (almeno non
    delude le aspettative) al contrario di
    premiere che é una delle tante bufale Adobe.
    Difatti a parte Photoshop fino alla versione
    7 / indesign & illustrator (appena
    passabile) gli altri possono anche
    cestinarli. (parlo per esperienza...ci
    lavoro)uso solo Photoshop... i restanti prodotti non mi servono.
    Sicuramente hai ragione, nel mio caso non ho
    tutto questo tempo per seguire ogni giorno i
    benchmark.
    Con i Mac lavoro sempre al massimo perché ho
    la conferma di avere delle macchine molto
    performanti per il mio lavoro.Invece a me la potenza della macchina non bastera' mai purtroppo. Ecco perche' sto molto attento all'evoluzione dell'Hw e dei processori.
    non sono informato sull'argomento ma, credo
    che cercare soluzioni cosi particolari su
    una piattaforma poco diffisa e non studiata
    per questo motivo mi sembra eccessivo.
    Il punto é che non mi sembra corretto
    denigrare un OS/HW perché non si trova un
    software particolare. per l'utente normale che ha poche necessita' potrebbe andare bene qualsiasi computer con Linux, Mac, Win, Beos e simili.Quando ho iniziato io con l'astrofotografia e altri interessi, i personal computers erano appena nati, se volevi fare qualcosa, dovevi scriverti il programma. Anzi potevi solo scrivere programmi e di conseguenza usavo il calcolatore per risolvere le problematiche legate a cio' che mi interessava perche' il pc non era una moda come oggi ma bensi una necessita' e una passione.Data la necessita' di programmare in linguaggio macchina (in esa e poi assembly) per Z80 e 6502 a causa dell'estrema lentezza dei vari interpreti basic gia' all'inizio era chiaro il binomio CPU/PERFORMANCES. Non e' questione di righelli.I personal computer di oggi sono ancora troppo lenti pur essendo centinaia di volte piu' veloci di una volta perche' si lavora quasi sempre con una preview di quello che sara' il lavoro finito.Dobbiamo quasi sempre immaginare il prodotto finito.Sia con l'astrofotografia che con la computergrafica.
    Poi chiaramente rispetto le tue esigenze..
    Tu pensi sul serio che una persona che ha
    intenzioni serie metta un annuncio per
    vendere un Mac su eBay? Sii certo
    possibile...ma ci sono canali e siti
    studiati per questo motivo.
    http://www.macexchange.it (quello più
    conosciuto)
    e anche tanti altri...su ebay pero' si trovano le octane a prezzi molto interessanti. io ho preso anni fa una indy per pochi soldi, mi sa che una octane.. per non farci poi nulla alla fine, me la prendero'... un vecchio amore... non si scorda.
    anch'io trovo più lento Win2K del mio OSX
    Panther dipende anche con quale tipo di
    macchina / configurazione utilizzi questi
    OS.certo ma trovo difficile credere che un mac possa avere una risposta piu' veloce di quella a cui sono abituato io sotto win.Non ho mai provato un Dual G5 pero'.
    http://www.hoise.com/primeur/02/articles/mont
    nel caso invece di Vidocq (primo film
    interamente girato in digitale) sono state
    utilizzate principalmente soluzioni Apple.capisci che "lord of the rings" e' continuamente messo in mezzo dai macuser come se fosse stato fatto da steve jobs in persona mentre invece non centra nulla.. se non solo per il fatto che Shake e' stato poi acquisita dalla apple che ne ha bloccato lo sviluppo su windows (altro che palladium).Allora la MS quando aveva acquisito la softimage, quasi tutto era fatto con quel software disponibile su Irix e NT, cosa avrebbe dovuto fare?Con amiga erano stati fatti tutti gli effetti speciali di Babylon 5 ma questo non vuol dire che Amiga era il top per fare computer graphics.. c'erano le SGI, gli Apollo, la wavefront e la alias erano separate e non erano di SGI, c'era topas per pc, lumena, tvpaint per amiga.Se e' stato fatto Babilon 5 su amiga vuoi che non possano usare un computer mac per fare un film? Hai idea di che macchine hanno usato per fare Jurassic park?
    No tranquillo non é proprio come dici tu.
    In qualsiasi G4 in configurazioni mono/dual
    OSX Jaguar (10.2) funziona bene..E non si pianta mai senza motivo? :) :) :)la 10.2 di non gode di ottima fama.. mi dicono i colleghi..
    sempre
    ammesso di avere una scheda video da 32mb a
    salire e abbastanza ram. Adesso con Panther
    (10.3) questo OS é molto reattivo di
    prima..c'é stato un salto di prestazioni a
    livello generale molto notevole.io la leggo cosi: la 10.2 era troppo lenta e la 10.3 comincia a girare come avrebbe dovuto essere dall'inizio. :)Sotto win stiamo molto attenti alle prestazioni. I drivers dell'hw di qualita' hanno raggiunto livelli prestazionali molto alti perche' a differenza del mac, la concorrenza spietata che esiste sotto x86 non ti permette di fare errori perche' tutto e' confrontabile. Con Apple hai quello che ti e' stato dato ma non saprai mai se quello che hai e' realmente performante e ottimizzato visto che non puoi fare paragoni.
    difatti é un concetto soggettivo perché se
    hai una scheda video da 16 o 32mb e magari
    con solo 128 mb di ram fisica...con Win2k e
    XP non é proprio istantanea la GUI.piu' che i 16 mega di scheda.. sono i 128 + i vari services in background... ma la ram non e' piu' un problema.Windows, poi, come interfaccia non necessita' di schede grafiche piene di ram se non quando devi usare il 3D della scheda.
    Diciamo che tra i due OS XP vs OSX tutti e
    dui molto "pesanti" allo stato attuale esce
    vincitore Panther 10.3.
    Fin quando c'era solo il 10.2 non c'erano
    dubbi XP era più veloce ma adesso che hanno
    ottimizzato OSX é un'altra cosa.dovresti vedere come gira la mia macchina e diresti: ho visto una macchina realmente veloce :)
  • Anonimo scrive:
    Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
    - Scritto da: Anonimo
    Spiacente per le tue supposizioni, ma sono
    utente di entrami i sistemi, e il concetto
    ce l'ho ben chiaro...
    Sei tu cho non hai presente il fatto che con
    il Mac questo concetto è molto meno
    importante.certo come il conetto di "usability" e' meno importate in windows rispetto a OSX.
    La 10.0 sicuramente, ma la 10.1 era già
    sufficinetemente veloce, la 10.2 non ha
    fatto che migliorare, e la 10.3 è talmente
    veloce da far funzionare alla grande anche
    dei vecchi G3-350ti credo e sono assolutamente daccordo. Ma era il minimo che potesse fare Apple per rendere operativi i possessori di computer vecchi.Non vedo questo assestamento di performances come una qualita' di OSX in quanto doveva gia' essere naturalmente performante, come macos, anche prima.
    • Anonimo scrive:
      Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
      - Scritto da: Anonimo
      - Scritto da: Anonimo


      Spiacente per le tue supposizioni, ma sono

      utente di entrami i sistemi, e il concetto

      ce l'ho ben chiaro...

      Sei tu cho non hai presente il fatto che con

      il Mac questo concetto è molto meno

      importante.

      certo come il conetto di "usability" e'
      meno importate in windows rispetto a OSX.Nuovo errore...-La nece3ssità di aggiornare è legata al connubio hw/sw, nonché alle esisgenze del singolo.-L'usabilità non è certo dipendente dalla macchina: sono due macchine che devono fare le stesse cose, quindi il livello di usabilità è pieneamente confrontabile

      La 10.0 sicuramente, ma la 10.1 era già

      sufficinetemente veloce, la 10.2 non ha

      fatto che migliorare, e la 10.3 è talmente

      veloce da far funzionare alla grande anche

      dei vecchi G3-350

      ti credo e sono assolutamente daccordo. Ma
      era il minimo che potesse fare Apple per
      rendere operativi i possessori di computer
      vecchi.ROTFL... i possessori di "computer vecchi" erano comunque perfettamente operativi. Un mio caro amico fotografo si guadagna da vivere montando filmini con un iMac con G3-400
      Non vedo questo assestamento di performances
      come una qualita' di OSX in quanto doveva
      gia' essere naturalmente performante, come
      macos, anche prima.Cetto, peccato che installare XP su un computer di quell'epoca è roba da mettersi le mani nei capelli, ammesso che sia fattibile, mentre su un Mac nessun problema, anzi...Saluti
      • Anonimo scrive:
        Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN

        -L'usabilità non è certo dipendente dalla
        macchina: sono due macchine che devono fare
        le stesse cose, quindi il livello di
        usabilità è pieneamente confrontabilele medesime applicazioni si usano allo stesso modo.
        ROTFL... i possessori di "computer vecchi"
        erano comunque perfettamente operativi. Un
        mio caro amico fotografo si guadagna da
        vivere montando filmini con un iMac con
        G3-400e io ho fatto la prima sigla di studio aperto su un amiga 68040 a 28mhz con 32mega di ram.Quindi?
        Cetto, peccato che installare XP su un
        computer di quell'epoca è roba da mettersi
        le mani nei capelli, ammesso che sia
        fattibile, mentre su un Mac nessun problema,
        anzi...anzi:http://www.ilmac.net/macopinioni/macosx_2_mesi_dopo.htmLentezza e velocità: croce e delizia di X.La vera ed unica grande lamentela che, ad oggi, sento di dover muovere al momento al MacOS X è quella sulla velocità del sistema. Senza una generosa dotazione di RAM (192 permettono di far girare comodamente il Sistema) ed una buona scheda video, l'interfaccia Aqua è lenta, così come lento è il lancio di applicazioni, mitigato, quest'ultimo dalla possibilità di continuare ad operare mentre si attende il lancio di uno o più programmi.....lasciamo perdere.
  • Anonimo scrive:
    Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
    - Scritto da: Anonimo
    capisco che a tutti i costi devi difendere
    una convinzione non completamente esatta
    anche a costo di arrampicarti sui vetri.e chi si arrampica sui vetri?
    ..e
    ti lascio fafre...in fondo sei abituato a
    farlo visto come controargomenti.

    ma pensa te ho cambiato tutto su un vecchio
    G3 300 a parte la mobo e questo viene a
    dirmi che non è upgradabile perchè solo la
    mobo non posso cambiarla....okkio che prima
    o poi scivoli.gia' la mobo non serve a nulla.
    e secondo te mettere un G4 su un vecchio G3
    cosa è?
    o devi forzatamente insistere con questo tuo
    preconcetto solo perchè l'unica cosa
    inamovibile è la mobo?
    questo tuo tentativo è patetico....ma in
    fondo sei tu quello che capisce tutto,
    mentre gli altri sono stolti...ma pensa
    te...meno male che poi i colli bottiglia li abbiamo su pc.. tu hai messo un G4 su un'architettura nata ai tempi del G3.adesso ho capito chi si arrampica sugli specchi.E quanto e' costato l'upgrade?Spero per te non piu' di 60 Euro.Sai , su pc siamo abituati diversamente.. e come su potessi prendere il tuo PowerMac G4 e con 250/300 Euro potessi upgradare a G5.... e non solo la CPU... ma anche tutto quello che ci gira intorno.Questa e' upgradabilita'. Su mac devi prima pagarti la macchina che hai comprato e poi quando hai finito di pagarla ricominci tutto da capo.. e Mr. Jobs te ne sara' sempre grato. :)Parliamo di Migliaia di euro mica di licenze Win Oem da 109 Euro cadauna.
  • Anonimo scrive:
    Re: Vidocq e Mac!...
    - Scritto da: Anonimo
    se da domani cominceranno a circolare virus
    per OSX cosa farai?quello che si faceva con OS classico.Installare l'antivirus.
    come dicevo io. Il mac e' meno vulnerabile
    per altri motivi comunque. Il tutto e'
    sempre legato alla poca diffusione.poca diffusione senza dubbio ma anche ad un sistema studiato decisamente meglio!
    perche' ci si distrae meno.. :)
    Se hai un computer non collegato ad internet
    produci ancora di piu'.condivido..anche se nel mio caso lavorando anche in rete sono online 24 ore al giorno.
    non puoi paragonare Imovie con Premiere per
    vedere la CPU piu' veloce.sinceramente preferisco iMovie (almeno non delude le aspettative) al contrario di premiere che é una delle tante bufale Adobe.Difatti a parte Photoshop fino alla versione 7 / indesign & illustrator (appena passabile) gli altri possono anche cestinarli. (parlo per esperienza...ci lavoro)
    Ti ho postato dei test fatti con Photoshop a
    partire dal G3 vs Celeron per arrivare ai P4
    Vs G5.
    Stesso programma, diverse piattaforme
    prestazioni differenti.Sicuramente hai ragione, nel mio caso non ho tutto questo tempo per seguire ogni giorno i benchmark.Con i Mac lavoro sempre al massimo perché ho la conferma di avere delle macchine molto performanti per il mio lavoro.
    Il software che uso io e' AstroArt. Pilota
    il mio CCD e pilota tutti i CCD in
    commercio. E' un prodotto commerciale e non
    freeware o shareware. Ho anche un link
    diretto con lo sviluppatore che e' italiano.
    E' il programma di riferimento nel mondo per
    l'acquisizione e il processing delle
    immagini astronomiche. E' il photoshop
    dell'astrofotografia tanto per rendere
    l'idea e non esiste per mac.

    Poi c'e' Iris, sviluppato dal francese BUIL,
    e' stato il primo astronomo a collegare un
    CCD ad un telescopio.
    Iris e' free e non esiste per mac.

    IRIS e Astroart non ci sono su version
    tracker :)

    Potrebbe anche essere che qualche
    appassionato abbia fatto un programma del
    genere ma e' come se tu ti accontentassi di
    usare il Paint di windows al posto di
    photoshop.

    Inoltre il processing delle immagini
    astronomiche e' una delle cose piu' pesanti
    da far calcolare al computer e pure un P4 a
    3.2 ghz diventa poco performante visto che
    per fare un'immagine planetarie ti servono
    5/10 giga di HD libero e un confronto e un
    motion tracking accurato fatto su migliaia
    di frames.non sono informato sull'argomento ma, credo che cercare soluzioni cosi particolari su una piattaforma poco diffisa e non studiata per questo motivo mi sembra eccessivo.Il punto é che non mi sembra corretto denigrare un OS/HW perché non si trova un software particolare. Poi chiaramente rispetto le tue esigenze..
    ma perche' mi dovrebbe rodere?
    Oggi su Ebay compri una SGI Octane che
    costava 70 milioni per meno di 1000$, ti
    pare possibile che un Vecchio mac possa
    valere piu' di 50$?Tu pensi sul serio che una persona che ha intenzioni serie metta un annuncio per vendere un Mac su eBay? Sii certo possibile...ma ci sono canali e siti studiati per questo motivo.http://www.macexchange.it (quello più conosciuto)e anche tanti altri...
    molto bello da vedere, diverso da win e per
    questo non si trovano le cose a cui si e'
    abituati. Trovo l'interfaccia molto piu'
    lenta di windows.anch'io trovo più lento Win2K del mio OSX Panther dipende anche con quale tipo di macchina / configurazione utilizzi questi OS.
    E' comunque questione di abitudine. condivido...
    E' stato fatto con shake ma non su OSX e MAC
    ma bensi' su SGI e LINUX.

    http://www.onfilm.co.nz/editable/lotr/onfilm_
    http://www.hoise.com/primeur/02/articles/montnel caso invece di Vidocq (primo film interamente girato in digitale) sono state utilizzate principalmente soluzioni Apple.http://www.apple.com/it/creative/desktopmovies/vidocq/
    rispetto a cosa? A me sembra lento OSX su un
    dual G4 a 1Ghz.. figuriamoci su un G3.. dai
    per favore. Non l'ho visto ma deve essere
    fermo.No tranquillo non é proprio come dici tu.In qualsiasi G4 in configurazioni mono/dual OSX Jaguar (10.2) funziona bene..sempre ammesso di avere una scheda video da 32mb a salire e abbastanza ram. Adesso con Panther (10.3) questo OS é molto reattivo di prima..c'é stato un salto di prestazioni a livello generale molto notevole.
    E' un concetto troppo soggettivo. Io sono
    abituato ad un'interfaccia istantanea e tu
    probabilmente no.difatti é un concetto soggettivo perché se hai una scheda video da 16 o 32mb e magari con solo 128 mb di ram fisica...con Win2k e XP non é proprio istantanea la GUI.Diciamo che tra i due OS XP vs OSX tutti e dui molto "pesanti" allo stato attuale esce vincitore Panther 10.3.Fin quando c'era solo il 10.2 non c'erano dubbi XP era più veloce ma adesso che hanno ottimizzato OSX é un'altra cosa.Comunque resta il fatto che dipende sempre da che tipo di architettura interna utilizzi.


    Ne deduco che ci ho azzeccato: parli di un

    sistema che neppure conosci... lascia

    perdere che rischi figuracce (come la
    parte

    di messaggio che hai tagliato)

    ancora?


    Addio troll...in questo non m'intrometto sono delle vostre dispute personali.
  • Anonimo scrive:
    Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
    - Scritto da: Anonimo
    - Scritto da: Anonimo


    ma sostenere

    insistentemente che il concetto di

    upgradabilità non è applicabile per un
    Mac è

    alquanto ridicolo....cerca di capire cio
    che

    scrivi prima di tirare conclusioni

    azzardate.

    Non pretendo che tu capisca cosa vuol dire
    poter cambiare qualsiasi cosa in computer,
    dopo tutto sei abituato con APPLE che ti fa
    aggiungere periferiche ma non cambiare il
    Core.
    capisco che a tutti i costi devi difendere una convinzione non completamente esatta anche a costo di arrampicarti sui vetri...e ti lascio fafre...in fondo sei abituato a farlo visto come controargomenti.ma pensa te ho cambiato tutto su un vecchio G3 300 a parte la mobo e questo viene a dirmi che non è upgradabile perchè solo la mobo non posso cambiarla....okkio che prima o poi scivoli.
    Upgradare vuol dire fare un salto
    tecnologico e non aggiungere RAM.e secondo te mettere un G4 su un vecchio G3 cosa è?o devi forzatamente insistere con questo tuo preconcetto solo perchè l'unica cosa inamovibile è la mobo?questo tuo tentativo è patetico....ma in fondo sei tu quello che capisce tutto, mentre gli altri sono stolti...ma pensa te...
  • Anonimo scrive:
    Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
    - Scritto da: Anonimo
    ma sostenere
    insistentemente che il concetto di
    upgradabilità non è applicabile per un Mac è
    alquanto ridicolo....cerca di capire cio che
    scrivi prima di tirare conclusioni
    azzardate.Non pretendo che tu capisca cosa vuol dire poter cambiare qualsiasi cosa in computer, dopo tutto sei abituato con APPLE che ti fa aggiungere periferiche ma non cambiare il Core.Upgradare vuol dire fare un salto tecnologico e non aggiungere RAM.
  • Anonimo scrive:
    LORD OF THE RING e MAC...
    - Scritto da: Anonimo
    Probabile, ma al costo di antivirus
    costantemente aggiornati e contunui update
    per i bugfix (vedi Lovesan)quando acquisti una buona mainboard, c'e' sempre una dotazione di software inclusa. Player DVD, Antivirus e tante altre cosine piu' o meno interessanti.Gli update sono automatici ed e' tutto trasparente.
    Ho già scritto sopra che "con MacOS sono
    molto più al sicuro", non che sono sicuro al
    100%.
    In ogni caso, riobadisco, a casa col Mac non
    ho mai usato Antivirus e non sono mai corso
    dietro agli aggionramenti, eppure non ho mai
    avuto problemi, mentre in ufficio con UinDOS
    le cose sono un po' diverse, nonostante
    firewall, antivirus aggiornati e bugfix
    scaricati di continuo.se da domani cominceranno a circolare virus per OSX cosa farai?
    Non è che parlo "solo" di "mie" esperienze,
    ma "anche" di quello che mi dicono i
    colleghi/amici utenti Windows,per un utente mac ce ne sono almeno 300 win, mi sembra normale quello che dici. E poi non sono mica tutti capaci ad usare un computer.
    Non sono io un formattatore selvaggio:
    mai formattato un Mac e un paio di volte mi
    è capitato di formattare un UinDOS. Pare che
    però la riformattazione e/o la
    reinstallazione del sistema sia procedura
    abbastanza comune tra chi usa UinDOS non fra tutti. Nella mia cerchia di amici ci sono professionisti che non hanno questo genere di problematiche come non le ho io.. ma credo a quello che dici perche' da qualsiasi parte c'e' un utente windows.
    Bisogna essere capaci con UinDOS, mentre ci
    pensa il sistema se usi un Mac... Mica tutti
    "sono capaci"..., anzi sono molti di più gli
    incapacicome dicevo io. Il mac e' meno vulnerabile per altri motivi comunque. Il tutto e' sempre legato alla poca diffusione.
    Ed è statisticamente provato che chi usa un
    Mac produce di più (ci sono vari studi fatti
    in USA da associazioni indipendenti)perche' ci si distrae meno.. :)Se hai un computer non collegato ad internet produci ancora di piu'.
    No: ti sto parlando del test che ho fatto
    col mio iMovie (ti ricordi iMovie_G4_800 vs.
    Premiere:P_2GHz?)non puoi paragonare Imovie con Premiere per vedere la CPU piu' veloce.Ti ho postato dei test fatti con Photoshop a partire dal G3 vs Celeron per arrivare ai P4 Vs G5.Stesso programma, diverse piattaforme prestazioni differenti.
    Ah beh, se è per questo potrebbe essere
    anche aria fritta il fatto che tu non hai
    mai avuto problemi... se la metti su questo
    piano è inutile continuareio non ho messo in discussione le tue disavventure con il PC.
    Hai cercato du Versiontracker? Con quale
    chiave?Il software che uso io e' AstroArt. Pilota il mio CCD e pilota tutti i CCD in commercio. E' un prodotto commerciale e non freeware o shareware. Ho anche un link diretto con lo sviluppatore che e' italiano. E' il programma di riferimento nel mondo per l'acquisizione e il processing delle immagini astronomiche. E' il photoshop dell'astrofotografia tanto per rendere l'idea e non esiste per mac.Poi c'e' Iris, sviluppato dal francese BUIL, e' stato il primo astronomo a collegare un CCD ad un telescopio.Iris e' free e non esiste per mac.IRIS e Astroart non ci sono su version tracker :)Potrebbe anche essere che qualche appassionato abbia fatto un programma del genere ma e' come se tu ti accontentassi di usare il Paint di windows al posto di photoshop.Inoltre il processing delle immagini astronomiche e' una delle cose piu' pesanti da far calcolare al computer e pure un P4 a 3.2 ghz diventa poco performante visto che per fare un'immagine planetarie ti servono 5/10 giga di HD libero e un confronto e un motion tracking accurato fatto su migliaia di frames.
    Errato, visto che abbiamo fatto il tutto "al
    volo".
    Lo so che ti rode il fatto che un Mac usato
    possa valere così tanto, ma devi
    accettarlo...ma perche' mi dovrebbe rodere?Oggi su Ebay compri una SGI Octane che costava 70 milioni per meno di 1000$, ti pare possibile che un Vecchio mac possa valere piu' di 50$?
    Visto che parliamo di comprendere, tu MacOSX
    l'hai mai usato? Dico "usato", non
    "provato"...molto bello da vedere, diverso da win e per questo non si trovano le cose a cui si e' abituati. Trovo l'interfaccia molto piu' lenta di windows.E' comunque questione di abitudine.

    Pixar e' di Steve Jobs...

    non proprio


    e non usa mac in produzione.

    "Il signore degli anelli" ti dice nulla?E' stato fatto con shake ma non su OSX e MAC ma bensi' su SGI e LINUX.http://www.onfilm.co.nz/editable/lotr/onfilm_PJ_1100d.htmlhttp://www.hoise.com/primeur/02/articles/monthly/AE-PR-02-02-9.html
    Basta che provirispetto a cosa? A me sembra lento OSX su un dual G4 a 1Ghz.. figuriamoci su un G3.. dai per favore. Non l'ho visto ma deve essere fermo.E' un concetto troppo soggettivo. Io sono abituato ad un'interfaccia istantanea e tu probabilmente no.
    Ne deduco che ci ho azzeccato: parli di un
    sistema che neppure conosci... lascia
    perdere che rischi figuracce (come la parte
    di messaggio che hai tagliato)ancora?
    Addio troll...
  • Anonimo scrive:
    Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
    lascia perdere la discussione con costui...questo è indicativo di quanto si arrampichi sui vetri per giustificare la sua posizione...


    Ci sono anche schede di upgrade del


    processore se intendi questo, e puoi


    cambiare anche scheda video se intendi


    quest'altro



    non paragoniamo l'upgradabilita' di un pc

    con un mac.

    E' proprio un concetto che non potrete mai

    comprendere.
    Il concetto di upgradabilità e univoco...nella pratica vi sono gradi di upgradabilità...nel Mac non è al 100% come puo esserlo in un PC, xke la mobo non puo essere cambiata...ma sostenere insistentemente che il concetto di upgradabilità non è applicabile per un Mac è alquanto ridicolo....cerca di capire cio che scrivi prima di tirare conclusioni azzardate.Ne consegue che ti conviene non dar ulteriori risposte al troll di cui sopra.Saluti
  • Anonimo scrive:
    Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
    - Scritto da: Anonimo

    Perché con MacOS sono molto più al sicuro da

    virus e problemi di sicurezza (rivedi

    Lovesan), tant'è che in 10 anni di uso

    "intenso" senza precauzioni, non ho mai

    avuto problemi.

    Inoltre col Mac non ho MAI avuto problemi a

    riconoscere una periferica ho dell'hw

    aggiuntivo in genere.

    per me e' la stessa cosa, mai avuto problemi.Probabile, ma al costo di antivirus costantemente aggiornati e contunui update per i bugfix (vedi Lovesan)
    si si.. adesso OSX non e' vulnerabile, solo
    le applicazioni MS sono vulnerabili.Ho già scritto sopra che "con MacOS sono molto più al sicuro", non che sono sicuro al 100%.In ogni caso, riobadisco, a casa col Mac non ho mai usato Antivirus e non sono mai corso dietro agli aggionramenti, eppure non ho mai avuto problemi, mentre in ufficio con UinDOS le cose sono un po' diverse, nonostante firewall, antivirus aggiornati e bugfix scaricati di continuo.

    Per tanti motivi, ma il fatto di dover

    reinstallare e/o riformattare non è certo

    legato "solo" a problemi di sicurezza

    non e' che tutti hanno avuto la tue
    esperienze.Non è che parlo "solo" di "mie" esperienze, ma "anche" di quello che mi dicono i colleghi/amici utenti Windows,
    Se sei stato un formattatore selvaggio su
    Win e su Mac vuol dire che per te e' stato
    positivo passare a Mac e non vuol dire che
    per me deve essere altrettanto.Non sono io un formattatore selvaggio:mai formattato un Mac e un paio di volte mi è capitato di formattare un UinDOS. Pare che però la riformattazione e/o la reinstallazione del sistema sia procedura abbastanza comune tra chi usa UinDOS
    Io non formatto... ho il sistema
    stabilissimo.. mai perso un dato o un
    lavoro. Bisogna anche essere capaci.Bisogna essere capaci con UinDOS, mentre ci pensa il sistema se usi un Mac... Mica tutti "sono capaci"..., anzi sono molti di più gli incapaci

    La produttività si misura sul risultato

    finale, a prescindere da cosa è stato

    utilizzato per produrlo

    bravo.. vedo che capisci.Ed è statisticamente provato che chi usa un Mac produce di più (ci sono vari studi fatti in USA da associazioni indipendenti)

    Se anche fosse vero, a cosa servirebbe visto

    che poi ai fini pratici sono io a finire il

    lavoro in metà tempo?

    ehehehe.. stai sognando. No: ti sto parlando del test che ho fatto col mio iMovie (ti ricordi iMovie_G4_800 vs. Premiere:P_2GHz?)
    Quello che dici
    "potrebbe" anche essere vero ma finche'
    sarai un anonimo che fa il fico con il mac
    su questo forum tutte queste affermazioni
    sono aria fritta.Ah beh, se è per questo potrebbe essere anche aria fritta il fatto che tu non hai mai avuto problemi... se la metti su questo piano è inutile continuare
    NON CI SONO! Solo planetary alla starry
    night.Hai cercato du Versiontracker? Con quale chiave?

    Ho venduto qualche mese fa un vecchio G4

    primissima serie (senza neanche lettore DVD)

    con HD sfasciato a quasi 500 Euro... e l'ho

    venduto a un rivenditore, non ad un utente

    sprovveduto

    si vede che il pollo l'aveva trovato il tuo
    rivenditore :)Errato, visto che abbiamo fatto il tutto "al volo".Lo so che ti rode il fatto che un Mac usato possa valere così tanto, ma devi accettarlo...

    Ci sono anche schede di upgrade del

    processore se intendi questo, e puoi

    cambiare anche scheda video se intendi

    quest'altro

    non paragoniamo l'upgradabilita' di un pc
    con un mac.
    E' proprio un concetto che non potrete mai
    comprendere.Visto che parliamo di comprendere, tu MacOSX l'hai mai usato? Dico "usato", non "provato"...
    Pixar e' di Steve Jobs... non proprio
    e non usa mac in produzione."Il signore degli anelli" ti dice nulla?

    Perché dopo oltre 3 anni e con l'esigenza

    nuova di un portatile, ho preferito prendere

    un powerbook piuttosto che riparare il

    powermac?

    Per inciso, il powermac l'avevo preso dopo

    quasi 4 anni di performa, ed ho ancora tra

    le mani un LCII perfettamente funzionante e

    attivo

    anche io ho ancora il mio vecchio Sinclair
    Zx80 che ho dal 1980.. Vale piu' di un
    Powermac G4 usato :)Non credo, perché ne ho uno anch'io, cmq con il mio LCII navigo in rete, controllo la posta, e una mia amica ci ha appena fatto la sua tesi di laurea

    Certo, ma non gli metti XP...

    Su un G3-300 o 400 invece ci metti Panther e

    va alla grande

    ma chi ci crede!Basta che provi

    E' normale che tu possa dare die giudizi su

    un sistema che non conosci? Complimenti!!!

    frase classica da macuser.. sempre queste.
    Inventane un'altra.Ne deduco che ci ho azzeccato: parli di un sistema che neppure conosci... lascia perdere che rischi figuracce (come la parte di messaggio che hai tagliato)Addio troll...
  • Anonimo scrive:
    Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN

    A parte il fatto che si stava discutendo
    sulla fattibilità (e non sul costo), per me
    non ha senso in generale aggiornare un CPU a
    basta, perché i colli di bottigilia sono
    solitamente altrove se metti una CPU nuova
    su una scheda madre vecchia (sia su Mac che
    su PC).non hai chiaro il concetto di upgradabilita' totale del sistema e non vedo, da utente mac, come potresti averla acquisita.Ma poi sai quanto costa un'ottima mainboard con tutte le cosine che ci sono di serie su un mac?
    Ritengo più comodo non avere la necessità di
    dover aggiornare; MacOSX diventa più veloce
    ad ogni release, mentre UinDOS ad ogni nuova
    versione ti rallenta la macchinadiventa piu' veloce perche' e' nato lento.. e lo sai benissimo.E window non e' piu' lento.. anzi, dai miei test WinXp e' un pelo piu' veloce di Win2k... Test condotto utilizzando la stessa applicazione con lo stesso progetto e confrontando i tempi.Luoghi comuni a bancali dalle tue parti.
    • Anonimo scrive:
      Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
      - Scritto da: Anonimo
      non hai chiaro il concetto di upgradabilita'
      totale del sistema e non vedo, da utente
      mac, come potresti averla acquisita.Spiacente per le tue supposizioni, ma sono utente di entrami i sistemi, e il concetto ce l'ho ben chiaro... Sei tu cho non hai presente il fatto che con il Mac questo concetto è molto meno importante.

      MacOSX diventa più veloce

      ad ogni release, mentre UinDOS ad ogni nuova

      versione ti rallenta la macchina

      diventa piu' veloce perche' e' nato lento..
      e lo sai benissimo.La 10.0 sicuramente, ma la 10.1 era già sufficinetemente veloce, la 10.2 non ha fatto che migliorare, e la 10.3 è talmente veloce da far funzionare alla grande anche dei vecchi G3-350
  • Anonimo scrive:
    Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
    - Scritto da: Anonimo
    No, si sostiene che UinDOS dà molti più
    problemi di MacOSMacOS ? MacOS per funzionare bene con piu' di un'applicazione va riavviato 10 volte al giorno... che cavolo dici??MacOs e' morto, c'e' OSX ora! Non te lo dovo dire io cazzo!
    Non ti è chiara la distinzione tra nwesgroup
    e forum... cmq c'è gente che quando ha
    problemi chiede su macitynet (non far finta
    di conoscerlo, tanto lo sappiamo che parli
    solo per sentito dire)....A te non e' chiara la distinzione tra OSX e MACOS.. figuriamoci se sei in condizioni di aprire bocca.
    • Anonimo scrive:
      Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
      - Scritto da: Anonimo
      - Scritto da: Anonimo


      No, si sostiene che UinDOS dà molti più

      problemi di MacOS

      MacOS ? MacOS per funzionare bene con piu'
      di un'applicazione va riavviato 10 volte al
      giorno... che cavolo dici??

      MacOs e' morto, c'e' OSX ora! Non te lo
      dovo dire io cazzo!MacOS X non è altro che una versione di MacOS...Con MacOS X non ho MAI MAI E POI MAI riavviato nulla dal momento in cui è uscita la public beta.Con MacOS 9 capitava una bomba ogni tanto sicuramente meno di quelle di UinDOS.Mi piacerebbe proprio sapere di che applicazione parli e se è un'applicazione "adatta" a MacOS9, con tutti gli aggionramenti del caso.
      A te non e' chiara la distinzione tra OSX e
      MACOS.. figuriamoci se sei in condizioni di
      aprire bocca.Lascia perdere, fai solo figuracceSaluti
  • Anonimo scrive:
    Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
    - Scritto da: Anonimo

    io mi trovo bene su windows.

    Si, ma non sai che potresti troovarti meglio
    su MacOSSenti pivello, ho abbastanza esperienza (24 anni) per sapere di cosa ho bisogno e poi MacOS non e' nemmeno un sistema operativo, avessi almeno parlato di OSX.
    • Anonimo scrive:
      Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
      - Scritto da: Anonimo
      - Scritto da: Anonimo



      io mi trovo bene su windows.



      Si, ma non sai che potresti troovarti meglio

      su MacOS

      Senti pivello, ho abbastanza esperienza (24
      anni)"pivello" lo dici a tua sorella, perché io ho 20 anni di esperienza sui computers, e sono ben più grande di te
      per sapere di cosa ho bisogno Evidentemente però non sei abbastanza grande per aver imparato l'educazione o per capire che prima di giudicare bisogna provare.
      e poi
      MacOS non e' nemmeno un sistema operativo,
      avessi almeno parlato di OSX.E' palese che parlando di MacOS si intenda MacOSX, visto che adesso viene venduto solo quello, e che sulle macchine attuali funziona solo quello.In ogni caso anche MacOS "classic" era anni luce avanti UinDOS, ma dubito che tu conosca anche quelloSaluti
      • Anonimo scrive:
        Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
        - Scritto da: Anonimo
        "pivello" lo dici a tua sorella, perché io
        ho 20 anni di esperienza sui computers, e
        sono ben più grande di te24 anni.. di esperienza.
        Evidentemente però non sei abbastanza grande
        per aver imparato l'educazione o per capire
        che prima di giudicare bisogna provare.ale'.. sempre le solite cose.
        E' palese che parlando di MacOS si intenda
        MacOSX, visto che adesso viene venduto solo
        quello, e che sulle macchine attuali
        funziona solo quello.ma siccome il MacOS e' installato ancora su molti mac in giro.. e' meglio chiamare le cose con il loro nome.
        In ogni caso anche MacOS "classic" era anni
        luce avanti UinDOS, ma dubito che tu conosca
        anche quelloma non sai fare distinzione tra OSX e MacOS e non sai fare distinzione fra WindowsNT e Win9x.Se c'e' qualcuno che non conosce sei tu.
        • Anonimo scrive:
          Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
          - Scritto da: Anonimo

          "pivello" lo dici a tua sorella, perché io

          ho 20 anni di esperienza sui computers, e

          sono ben più grande di te

          24 anni.. di esperienza.Il succo non cambia: "pivello" lo dici a tua sorella

          E' palese che parlando di MacOS si intenda

          MacOSX, visto che adesso viene venduto solo

          quello, e che sulle macchine attuali

          funziona solo quello.

          ma siccome il MacOS e' installato ancora su
          molti mac in giro.. e' meglio chiamare le
          cose con il loro nome.Ma siccome si fa un discorso sullo stato attuale delle cose, ti faccio presente che MacOSX è già in commercio da 3 anniSaluti
  • Anonimo scrive:
    Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
    - Scritto da: Anonimo
    Quando lavorerai in una grande azienda
    scoprirai come viene pagato il lavoroeheheh :)
    Perché con MacOS sono molto più al sicuro da
    virus e problemi di sicurezza (rivedi
    Lovesan), tant'è che in 10 anni di uso
    "intenso" senza precauzioni, non ho mai
    avuto problemi.
    Inoltre col Mac non ho MAI avuto problemi a
    riconoscere una periferica ho dell'hw
    aggiuntivo in genere.per me e' la stessa cosa, mai avuto problemi.
    I virus li scrivono per i sistemi operativi
    e le applicazioni più vulnerabili, ma se
    anche fosse come dici tu, cosa cambierebbe
    ai fini del risultato pratico? Nulla, con il
    Mac sono cmq più al sicuro...si si.. adesso OSX non e' vulnerabile, solo le applicazioni MS sono vulnerabili.Solaris non e' vulnerabile? Linux? Cisco?Tutto e' vulnerabile e con il mac sei piu' al sicuro esattamente come sei piu' al sicuro a Latina rispetto a Roma.. di questi tempi.
    Ma infatti io mica mi lamento: tu resta pure
    col tuo UinDOSnon vedo cosa te ne puo' fregare...
    ROTFL... ti ricordo che le basi su cui si
    poggia il mio sistrma hanno 30 anni di
    storia di sicurezza, e che anche il sistema
    precedente aveva 10 anni in più sulle spalle
    rispetto a UinDOS. La sicurezza si crea...blah.. blah.. blah... non interessa a nessuno violare osx per adesso.
    Per tanti motivi, ma il fatto di dover
    reinstallare e/o riformattare non è certo
    legato "solo" a problemi di sicurezzanon e' che tutti hanno avuto la tue esperienze.Se sei stato un formattatore selvaggio su Win e su Mac vuol dire che per te e' stato positivo passare a Mac e non vuol dire che per me deve essere altrettanto.Io non formatto... ho il sistema stabilissimo.. mai perso un dato o un lavoro. Bisogna anche essere capaci.
    La produttività si misura sul risultato
    finale, a prescindere da cosa è stato
    utilizzato per produrlobravo.. vedo che capisci.
    Se anche fosse vero, a cosa servirebbe visto
    che poi ai fini pratici sono io a finire il
    lavoro in metà tempo?ehehehe.. stai sognando. Quello che dici "potrebbe" anche essere vero ma finche' sarai un anonimo che fa il fico con il mac su questo forum tutte queste affermazioni sono aria fritta.
    Mah, non sono esperto del settore...---
    Non ho tempo/voglia di andare a vedere cosa
    fanno, ma di sw astronomici ce ne'è diversi
    anche per Mac, cerca pure su versiontracker
    che li troviNON CI SONO! Solo planetary alla starry night.Il problema e' che chi usa il mac non si interessa di fotografia astronomica probabilmente perche' la apple non fa telescopi :) e' una battuta naturalmente. Ho amici che hanno il mac e per queste cose si sono acquistati un portatile o vanno di virtual PC.
    Ho venduto qualche mese fa un vecchio G4
    primissima serie (senza neanche lettore DVD)
    con HD sfasciato a quasi 500 Euro... e l'ho
    venduto a un rivenditore, non ad un utente
    sprovvedutosi vede che il pollo l'aveva trovato il tuo rivenditore :)
    Ci sono anche schede di upgrade del
    processore se intendi questo, e puoi
    cambiare anche scheda video se intendi
    quest'altronon paragoniamo l'upgradabilita' di un pc con un mac.E' proprio un concetto che non potrete mai comprendere.

    Perche' la Pixar ha cambiato la renderfarm

    passando da Sun a X86?

    Non è un settore che seguoPixar e' di Steve Jobs... e non usa mac in produzione.io faccio lo stesso lavoro che fanno in pixar e non uso il mac esattamente come fanno in casa Jobs.
    Perché dopo oltre 3 anni e con l'esigenza
    nuova di un portatile, ho preferito prendere
    un powerbook piuttosto che riparare il
    powermac?
    Per inciso, il powermac l'avevo preso dopo
    quasi 4 anni di performa, ed ho ancora tra
    le mani un LCII perfettamente funzionante e
    attivo anche io ho ancora il mio vecchio Sinclair Zx80 che ho dal 1980.. Vale piu' di un Powermac G4 usato :)
    Certo, ma non gli metti XP...
    Su un G3-300 o 400 invece ci metti Panther e
    va alla grandema chi ci crede!Io ho invece un portatile vecchio, un celeron 700 su cui gira XP alla grande.
    E' normale che tu possa dare die giudizi su
    un sistema che non conosci? Complimenti!!!frase classica da macuser.. sempre queste.Inventane un'altra.
  • Anonimo scrive:
    Re: I g3 sono meglio dei Celeron? Dove??
    - Scritto da: Anonimo
    dipende dalle varie ottimizzazioni dei
    programmi...sai com'é se conosci bene
    photoshop 7 e CS, beh Adobe ha tirato
    un'altro colpo basso ad Apple.
    La versione nuova CS sui G5 é molto più
    lenta della 7...sai com'è il Business...non
    possono più guadagnare con premiere su mac
    (visto che é una chiavica) e allora si
    rifanno come possono.
    Marketing...ricordati che sono
    Multinazionali.non sono al corrente dei problemi di lentezza del CS.. pensavo fosse stato ottimizzato appositamente per il G5.Pero' non so quanto importi il mercato Premiere rispetto al mercato Photoshop. C'hanno solo da perdere a fare cosi'.
    Beh loro hanno preso una soluzione
    professionale ai massimi livelli su Pc "Avid
    Media Composer Adrenaline" confrontata con
    Final Cut Pro 4.1 su Mac.
    e se conosci soluzioni AVID MEDIA COMPOSER
    ADRENALINE sai anche che non costano
    999$...e hanno anche HW per il real time.

    http://www.avid.com/products/composer/adrenal

    ma come? pc che costa mediamente 1500 $ più
    del Dual G5, soluzione per l'editing AVID
    che costa $24,995
    ed é più lento? mah....questo non vuol dire che FCP4 su windows sarebbe piu' lento. Finche non fanno il porting questo paragone non ha senso.
    Appunto premiere é una chiavica su Mac...lo
    é sempre stato ecco perché hanno smesso di
    farlo.
    Sai quando hai a che fare con programmi
    veramente Professionali come Final Cut Pro
    che te ne fai di premiere?
    se proprio devo giocare utilizzo iMovie.
    Vogliamo parlare di AE se ti ricordi su Mac
    (G5) va una favola...http://media-motion.tv/aebenchmarks.htmlsi mi ricordo.. ma vedo anche che nella comp2, dietro al G5 Dual Processor c'e' un P4 HT da 3.06 Ghz.I risultati in secondi sono 2044 per il p4 (che ora va a 3.4) e 2052 per il dual G5... Sono due CPU contro una che ha complessivamente 1Ghz in meno.. e il p4 e' una cpu vecchia rispetto al G5.C'e' uno degli 8 dual G5 testati che renderizza la sequenza in 1309 secondi e questo testimonia che i tempi di render cambiano anche sulla stessa macchina.Chi ci dice che testando altre 7 macchine con P4 si otterebbero gli stessi risultati?Adesso faccio partire il test completo io... e ti riporto il risultato se ti interessa.
    AMD XP 1800+ con win2k, principalmente per
    testare prodotti multimediali, cd / dvd /
    siti web e lo sviluppo anche ti questi
    prodotti audio e video.e questo pc si pianta di continuo?
    allora se faccio le stesse cose su Mac
    vecchi G3/G4 come mai il pc non riesce a
    gestire questi processi pur avendo 768 mb di
    ram.
    Apri 3 programmi in croce Photoshop,
    Director e Flash e già va in crisi...
    Io utilizzo ovviamente anche i Mac quando
    sono nella mia struttura... da quanto ne so io Flash e Director sono afflitti da una marea di bug e usati insieme danno problemi.. questa cosa mi fa pensare che il marketing abbia colpito anche in questo caso come dicevi prima per l'adobe.Un xp1800+ non puo' andare in crisi per cosi poco a meno che non sia stato mal configurato.. potrebbe essere che non hai nemmeno i drivers della mainboard installati e vai con quelli di default di win2k che e' uscito 3 anni prima.Altro problema degli assemblati e' la bassa qualita' delle memorie e nel 99% dei casi in cui da problemi sono quelle a far piantare la macchina.L'ho detto ieri.. per gente che non se ne intende, il mac e' piu' sicuro. Ma un pc con componenti di qualita' e' un'altra cosa.
  • Anonimo scrive:
    Re: pc vs mac...che noia!
    - Scritto da: Anonimo
    non ho mica detto che non li conosco :) ne
    hai di immaginazione. E proprio perche' li
    ho qui che sono a conoscenza del fatto che i
    Mac sono sempre stati piu' lenti dei pc.
    Mica parlo a vanvera.con cosa sono più lenti secondo la tua opinione?che tipo di PowerMac sono? e adesso non dirmi G5...per favore.

    Tu pensi che chi realizza i programmi e/o
    i

    Mac in questione non conosca i suoi

    prodotti?

    certo che li conosce ed e' questo il motivo
    per cui FCP4 non esce per PC.Nooooo! il vero motivo che Apple non vuole avere a che fare con un OS cosi instabile e vulnerabile.E poi principalmente perché non c'é esigenza di regalare al mondo windows un prodotto professionale highend a basso costo come questo.
    stai confondendo un forum con dei test
    condotti da persone autorevoli che lavorano
    per siti PRO-MAC.io sono di un'altra idea...non sono autorevoli queste persone (giornalisti) i test lasciali fare a chi fa questo mestiere e specialmente chi conosce le macchine in questione.
  • Anonimo scrive:
    Re: I g3 sono meglio dei Celeron? Dove??
    - Scritto da: Anonimo

    Scritto da: Anonimo


    sei proprio uno sciocchino :)



    grazie detto da te...sembra quasi un

    complimento.

    non immagini quanto :)


    la vostra favola dei pc più veloci in

    assoluto non serve a nulla quando si

    confrontano con applicazioni professionali

    per il montaggio/editing audio / video.

    Poi se con il 3D i pc se la cavano meglio

    beh i Mac non sono mai stati concepiti per

    questo.

    Ma per tutto il resto.

    no aspetta.. nel 3D e con PHOTOSHOP i pc
    sono da SEMPRE PIU' VELOCI perche' i test
    sono stati fatti con gli stessi programmi
    dai tempi del G3. La logica insegna che se
    in queste applicazioni i pc sono piu'
    performanti, dovrebbero esserlo anche con
    tutte le altri applicazioni.dipende dalle varie ottimizzazioni dei programmi...sai com'é se conosci bene photoshop 7 e CS, beh Adobe ha tirato un'altro colpo basso ad Apple.La versione nuova CS sui G5 é molto più lenta della 7...sai com'è il Business...non possono più guadagnare con premiere su mac (visto che é una chiavica) e allora si rifanno come possono.Marketing...ricordati che sono Multinazionali.
    Nel video editing non si puo' fare un
    confronto con FCP4 perche' non c'e' per PC
    ma si puo' fare un confronto con premiere...
    e sai con premiere chi e' piu' veloce? :) :)Beh loro hanno preso una soluzione professionale ai massimi livelli su Pc "Avid Media Composer Adrenaline" confrontata con Final Cut Pro 4.1 su Mac."Real-time effects with RT ExtremeThere are nearly 200 filters, effects, and transitions in Final Cut Pro 4.1, most of which can be used in real-time. Apple measured performance by counting the number of simultaneous video streams the system can composite and ouput in real-time without rendering.Uncompressed SD StreamsTest results show that the dual-processor 2GHz Power Mac G5 running Final Cut Pro 4.1 and Mac OS X Panther can output seven simultaneous streams of full quality uncompressed SD video (8-bit 4:2:2) in real-time. This represents a 40% performance gain when compared to Avid Media Composer Adrenaline running on a dual 2.8GHz Xeon Windows system."e se conosci soluzioni AVID MEDIA COMPOSER ADRENALINE sai anche che non costano 999$...e hanno anche HW per il real time.http://www.avid.com/products/composer/adrenaline/ma come? pc che costa mediamente 1500 $ più del Dual G5, soluzione per l'editing AVID che costa $24,995ed é più lento? mah....Appunto premiere é una chiavica su Mac...lo é sempre stato ecco perché hanno smesso di farlo.Sai quando hai a che fare con programmi veramente Professionali come Final Cut Pro che te ne fai di premiere?se proprio devo giocare utilizzo iMovie.Vogliamo parlare di AE se ti ricordi su Mac (G5) va una favola...

    Sinceramente non sono invidioso di un

    sistema che purtroppo utilizzo 8 ore al

    giorno...

    da 15 anni..."purtroppo"

    ah!!... e cosa ci fai? Che pc e' ?AMD XP 1800+ con win2k, principalmente per testare prodotti multimediali, cd / dvd / siti web e lo sviluppo anche ti questi prodotti audio e video.

    (continue formattazioni, congelamenti

    improvvisi, crash, virus & trojan,
    rotture

    di scatole con drivers...)

    li conosco fin troppo bene visto che

    utilizzo anche windows.

    Impara ad usare i pc e poi parla.
    E sopratutto, impara una cosa
    fondamentale.... ma come fai ad esprimerti in questo modo...sai che io lavoro anche in rete? non sono in una stanzetta isolata dal mondo.
    Se il pc che hai e' una porcheria, fattelo
    cambiare con un pc di qualita' e vedrai che
    arriverai alla pensione meno stressato e
    piu' felice.. oppure fatti mettere un mac
    cosi' sarai a posto.allora se faccio le stesse cose su Mac vecchi G3/G4 come mai il pc non riesce a gestire questi processi pur avendo 768 mb di ram.Apri 3 programmi in croce Photoshop, Director e Flash e già va in crisi...Io utilizzo ovviamente anche i Mac quando sono nella mia struttura...
  • Anonimo scrive:
    Re: I g3 sono meglio dei Celeron? Dove??

    Scritto da: Anonimo

    sei proprio uno sciocchino :)

    grazie detto da te...sembra quasi un
    complimento.non immagini quanto :)
    la vostra favola dei pc più veloci in
    assoluto non serve a nulla quando si
    confrontano con applicazioni professionali
    per il montaggio/editing audio / video.
    Poi se con il 3D i pc se la cavano meglio
    beh i Mac non sono mai stati concepiti per
    questo.
    Ma per tutto il resto.no aspetta.. nel 3D e con PHOTOSHOP i pc sono da SEMPRE PIU' VELOCI perche' i test sono stati fatti con gli stessi programmi dai tempi del G3. La logica insegna che se in queste applicazioni i pc sono piu' performanti, dovrebbero esserlo anche con tutte le altri applicazioni.Nel video editing non si puo' fare un confronto con FCP4 perche' non c'e' per PC ma si puo' fare un confronto con premiere... e sai con premiere chi e' piu' veloce? :) :)
    Sinceramente non sono invidioso di un
    sistema che purtroppo utilizzo 8 ore al
    giorno...
    da 15 anni..."purtroppo"ah!!... e cosa ci fai? Che pc e' ?
    (continue formattazioni, congelamenti
    improvvisi, crash, virus & trojan, rotture
    di scatole con drivers...)
    li conosco fin troppo bene visto che
    utilizzo anche windows.Impara ad usare i pc e poi parla.E sopratutto, impara una cosa fondamentale.... Se il pc che hai e' una porcheria, fattelo cambiare con un pc di qualita' e vedrai che arriverai alla pensione meno stressato e piu' felice.. oppure fatti mettere un mac cosi' sarai a posto.
  • Anonimo scrive:
    Re: pc vs mac...che noia!
    - Scritto da: Anonimo
    senti prova un Mac e poi forse puoi
    permetterti di giudicare.
    fino a quel giorno stai zitto che le hai
    sparate molto grosse anche per gente come
    te.ma se ho qui 5 powermac.. che palle.
    le tue fregnacce da utonto pc rimarranno per
    sempre...
    mai pensato di farti assumere in Zelig
    SEI COMICO!guarda che le fregnacce le hai sparate tu, perche' io ti ho solo postato dei link autorevoli dove venivano smentite le cose scritte su Apple.ComDi mio non ho messo proprio nulla.
  • Anonimo scrive:
    Re: I g3 sono meglio dei Celeron? Dove??
    - Scritto da: Anonimo
    - Scritto da: Anonimo


    tu invece a parte cinema4D e photoshop non

    conosci altro...

    :)

    sei proprio uno sciocchino :)grazie detto da te...sembra quasi un complimento.:)
    quindi?la vostra favola dei pc più veloci in assoluto non serve a nulla quando si confrontano con applicazioni professionali per il montaggio/editing audio / video.Poi se con il 3D i pc se la cavano meglio beh i Mac non sono mai stati concepiti per questo.Ma per tutto il resto.
    ancora con Zio Bill.. :) sembri invidioso da
    come parli.. che ti ha fatto Zio Bill.. a me
    lo puoi raccontare.
    Mettiti comodo e scarica le tue paure.Sinceramente non sono invidioso di un sistema che purtroppo utilizzo 8 ore al giorno...da 15 anni..."purtroppo"(continue formattazioni, congelamenti improvvisi, crash, virus & trojan, rotture di scatole con drivers...)li conosco fin troppo bene visto che utilizzo anche windows.:)
  • Anonimo scrive:
    Re: pc vs mac...che noia!
    - Scritto da: Anonimo
    perche' un macuser come te ha detto che i G3
    sono processori superiori ai vecchi celeron
    e da li in poi sei saltato fuori tu a
    prendere mazzate su mazzate... e ora che hai
    tentato la scalata di grattacelo di
    cristallo stai cercando di uscirne in
    qualche modo.senti prova un Mac e poi forse puoi permetterti di giudicare.fino a quel giorno stai zitto che le hai sparate molto grosse anche per gente come te.
    dammi retta... sparisci come sei entrato.
    Tra 1 settimana, le tue figuracce, saranno
    solo un vago ricordo.le tue fregnacce da utonto pc rimarranno per sempre...mai pensato di farti assumere in ZeligSEI COMICO!
  • Anonimo scrive:
    Re: I g3 sono meglio dei Celeron? Dove??
    - Scritto da: Anonimo
    tu hai letto il titolo del Forum?
    "All'iMac é cresciuto il Display"

    e allora invece di sparare cavolate su chi
    ce l'ha più lungo impara qualcosa su Apple.come dico sempre io la Apple andrebbe inserita nel programma scolastico.Ma finiscilaaa... :)
    veramente il titolo del forum é "All'iMac é
    cresciuto il Display"
    quindi perché non vai con i tuoi amici
    utontiPC loser a rompere le OO nei vostri
    forum!perche' un macuser come te ha detto che i G3 sono processori superiori ai vecchi celeron e da li in poi sei saltato fuori tu a prendere mazzate su mazzate... e ora che hai tentato la scalata di grattacelo di cristallo stai cercando di uscirne in qualche modo.dammi retta... sparisci come sei entrato.Tra 1 settimana, le tue figuracce, saranno solo un vago ricordo.
  • Anonimo scrive:
    Re: I g3 sono meglio dei Celeron? Dove??
    - Scritto da: Anonimo
    ovvio sai a chi si da sempre ragione eh???su questo hai perfettamente ragione.
    come tu non riesci ad utilizzare nulla al di
    fuori di os m$ ?ancora con la MS? Ma l'hai letto il topic?
    sei ridicolo...invece cerca di andare a
    spasso con i tuoi amici discepoli m$.imperterrito continui a cambiare discorso,
    e quindi va bene Photoshop...ma Cinema4D é
    una cavolatina.
    giusto per gente come te...una cavolitana usata per fare la opening sequence di Daredevil :)http://maxon.net/pages/dyn_files/dyn_htx/frm/00391_00391.htmlcialtrone.
    Sai io ci lavoro tu sai solo criticare
    prodotti che non conosci...questa e' troppo vecchia, puoi fare di meglio.
    ahahahaha che ridere ma chi sono questi
    falliti che vengono a frequentare corsi di
    photoshop da te...
    Sicuramente con manuali tipo photoshop for
    Dummies imparebbero molto di più.hai perfettamente ragione.

    il PDA sarebbe gia' troppo per te :)

    sii certo bravo torna a giocare (troll)anche questa e' vecchia. Hai finito il repertorio?
  • Anonimo scrive:
    Re: I g3 sono meglio dei Celeron? Dove??
    - Scritto da: Anonimo
    Hai letto il titolo del post?tu hai letto il titolo del Forum?"All'iMac é cresciuto il Display"e allora invece di sparare cavolate su chi ce l'ha più lungo impara qualcosa su Apple.

    "I g3 sono meglio dei Celeron? Dove??"

    Si parla di MS per caso? Si parla di Windows?veramente il titolo del forum é "All'iMac é cresciuto il Display"quindi perché non vai con i tuoi amici utontiPC loser a rompere le OO nei vostri forum!
  • Anonimo scrive:
    Re: I g3 sono meglio dei Celeron? Dove??
    - Scritto da: Anonimo
    quindi? Non ti sei ancora reso conto che
    FCPPP4 con esiste per pc e quindi il
    confronto non si puo' fare :)L'hanno confrontato con un sistema che costa 10 volte di più AVID MEDIA COMPOSER ma ci sei o ci faichiaramente é inutile spegare righe per spiegartelo non sei in grado di capire una benedetta mazza.
    che valgono piu' delle tue...mamma mia che bimbo...vai a studiare.
    ahahahah.... usi delle ventose portentose :)e dopo questo si intuisce il tuo livello informatico...una chiavica!sei come una spugna...ti bevi qualsiasi cosa ti dica il tuo padrone Zio Bill
  • Anonimo scrive:
    Re: I g3 sono meglio dei Celeron? Dove??
    - Scritto da: Anonimo
    certo che ho ragione.ovvio sai a chi si da sempre ragione eh???
    no.. a te fa senso tutto quello che non e'
    partorito da Mamma Apple.come tu non riesci ad utilizzare nulla al di fuori di os m$ ?
    Se vai da uno psicologo ti dira' che e' un
    problema mentale.. e' non ho voglia di
    cercarlo ma ha anche un nome.
    Cerca Fanatismo Apple e vedrai che trovi una
    soluzione ai tuoi problemi.sei ridicolo...invece cerca di andare a spasso con i tuoi amici discepoli m$.

    ma chi se ne frega di FCP lavoro con
    Photoshop e Cinema4D e altri che non
    esistono per mac ma non cambierebbe nulla.e quindi va bene Photoshop...ma Cinema4D é una cavolatina.giusto per gente come te...

    detto da te vale quanto i test pubblicati su
    apple.com.Sai io ci lavoro tu sai solo criticare prodotti che non conosci...
    faccio corsi avanzati su photoshop a
    fotografi professionisti. :)ahahahaha che ridere ma chi sono questi falliti che vengono a frequentare corsi di photoshop da te...Sicuramente con manuali tipo photoshop for Dummies imparebbero molto di più.
    il PDA sarebbe gia' troppo per te :)sii certo bravo torna a giocare (troll)
  • Anonimo scrive:
    Re: I g3 sono meglio dei Celeron? Dove??
    - Scritto da: Anonimo
    no sei tu che non riesci a capire
    nulla...credi a tutto quello che ti fa
    comodo...
    bravo.
    adesso mi spiego perché utilizzi quello
    scherzo della natura di uindos.Hai letto il titolo del post?"I g3 sono meglio dei Celeron? Dove??"Si parla di MS per caso? Si parla di Windows?No! Si parla di G3 e Celeron :)Vai che la scalata, anche se hai le ventose colorate della apple, e' lunga e impossibile.
  • Anonimo scrive:
    Re: I g3 sono meglio dei Celeron? Dove??
    - Scritto da: Anonimo
    FCP4 é complicato? FinalCutPro 4....
    Hanno confrontato le performance con Avid
    Media Composer su PC.
    mica minchiatine tipo AvidXpress o Premiere.quindi? Non ti sei ancora reso conto che FCPPP4 con esiste per pc e quindi il confronto non si puo' fare :)

    quanto basta a farmi dubitare per sempre

    della APPLE.

    sono tue opinioni....che valgono piu' delle tue...
    forse perché é il meglio che esiste sul
    mercato?forse perche' confrontando applicazioni comuni il mac ne esce sconfitto e quindi ti arrampichi sugli specchi.
    ahh poi funziona per Mac OS, Linux e Irix...
    Ovviamente su OS non affidabili come Windows
    neanche si specano....ahahahah.... usi delle ventose portentose :)
  • Anonimo scrive:
    Re: I g3 sono meglio dei Celeron? Dove??
    - Scritto da: Anonimo
    e li fanno scrivere sul sito
    www.macopinion.com :)
    sei proprio una barzelletta!no sei tu che non riesci a capire nulla...credi a tutto quello che ti fa comodo...bravo.adesso mi spiego perché utilizzi quello scherzo della natura di uindos.




    Solo su APPLE.COM si trovano i test
    reali


    fatti da persone in gamba :).



    hai qualche dubbio? pensa alla tua

    Microsoft...

    cosa centra la microsoft?aspetta...m$ c'entra sempre quando si parla di cazzate...Home page banner "protect your pc" http://www.microsoft.com/italy/windowsxp/default.aspFate cose sorprendenti!(per voi sono sorprendenti per noi ci sono sempre state)http://www.microsoft.com/italy/windowsxp/home/default.aspWindows XP Home Editionil sistema operativo più affidabile per il computer di casahttp://www.microsoft.com/italy/windowsxp/pro/default.aspWindows XP ProfessionalIl sistema operativo più avanzato per una maggior produttivitàBene adesso vai a nasconderti che non hai capito nulla.sono 20 anni che ti raccontano cavolate...Il Grande Fratello Zio Bill e la sua m$ ti controlla attenzione!
  • Anonimo scrive:
    Re: I g3 sono meglio dei Celeron? Dove??
    - Scritto da: Anonimo
    Con FC4? E come fai a dirlo che la apple ha
    paura di venderlo per win?FCP4 é complicato? FinalCutPro 4....Hanno confrontato le performance con Avid Media Composer su PC.mica minchiatine tipo AvidXpress o Premiere.
    quanto basta a farmi dubitare per sempre
    della APPLE.sono tue opinioni....
    Ma perche' continui a prendere come
    riferimento applicazioni APPLE ultra
    ottimizzate per PPC che non esistono per
    Windows??forse perché é il meglio che esiste sul mercato?ahh poi funziona per Mac OS, Linux e Irix...Ovviamente su OS non affidabili come Windows neanche si specano....
  • Anonimo scrive:
    Re: I g3 sono meglio dei Celeron? Dove??
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    Parlavo del TOP G5 e del TOP dual Xeon.

    E poi il Dual G5 ha un BUS a 1GHZ e lo
    xeon

    a 533Mhz.

    certo sempre scuse...eheheh ... sei proprio un fanatico.

    il gap dei GHZ non fa testo... centra cosa

    puoi avere oggi.

    hai ragione...certo che ho ragione.

    non stiamo a pargonare pero' Lw con Bryce.

    certo mi fanno senso tutti e due...no.. a te fa senso tutto quello che non e' partorito da Mamma Apple.Se vai da uno psicologo ti dira' che e' un problema mentale.. e' non ho voglia di cercarlo ma ha anche un nome.Cerca Fanatismo Apple e vedrai che trovi una soluzione ai tuoi problemi.
    bella questa...sogna e continua ad
    utilizzare i tuoi programmi cessi....e poi
    si chiama FCP=Final Cut Pro....
    non era difficile.ma chi se ne frega di FCP lavoro con Photoshop e Cinema4D e altri che non esistono per mac ma non cambierebbe nulla.
    Photoshop assolutamente No a parte che
    dall'ultima release 7.01 a CS non hanno
    fanno una sega....cinema4d insomma.detto da te vale quanto i test pubblicati su apple.com.
    bravo adesso impara ad utilizzarlo...se sei
    capace.faccio corsi avanzati su photoshop a fotografi professionisti. :)
    certo cos'é finiti i soldi?e tu hai finito l'ultimo neurone funzionante?
    il pda con winCE?il PDA sarebbe gia' troppo per te :)
  • Anonimo scrive:
    Re: I g3 sono meglio dei Celeron? Dove??
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    ovviamente su Macopinion.com fanno
    scrivere

    degli imbecilli.

    giornalisti....che molto probabilmente non
    hanno mai preso in mano un MAC.e li fanno scrivere sul sito www.macopinion.com :)sei proprio una barzelletta!

    Solo su APPLE.COM si trovano i test reali

    fatti da persone in gamba :).

    hai qualche dubbio? pensa alla tua
    Microsoft...cosa centra la microsoft?
    inizia ad andare a leggerti le fregnacce di
    Microsoft...riguardo i test su photoshop?La microsoft non vende computer :)
    bravo...hai capito tutto tu...bene adesso
    trovati anche un lavoro.sei alla frutta :) marcia pero'!
  • Anonimo scrive:
    Re: I g3 sono meglio dei Celeron? Dove??

    difatti in programmi di
    montaggio/editing/compositing e audio il Mac
    é molto più veloce di qualsiasi PC...anche
    con 2.4 ghz in più a favore del Dual Xeon
    3.2ghz...Con FC4? E come fai a dirlo che la apple ha paura di venderlo per win?

    La apple diceva che il G3 266 doveva
    essere

    piu' veloce di un P2 a 532 mentre le

    prendeva dal piccolo celeron (praticamente

    senza cache) 366 Mhz.

    sicuramente é stato marketing feroce...quanto basta a farmi dubitare per sempre della APPLE.
    difatti é vero...

    Shake
    The industry-standard compositing and
    effects solution for film and HD now comes
    with unlimited network rendering on Mac OS
    X.

    Now optimized for the dual processor Power
    Mac G5 and Mac OS X Panther, Shake 3.01
    significantly increases performance for
    rendering, on average up to 45% faster than
    a Power Mac G4 and up to 27% faster than a
    dual 3.20 GHz Xeon costing over $1,500 more.
    The Power Mac G5 is now the premiere
    platform for Shake processing.Ma perche' continui a prendere come riferimento applicazioni APPLE ultra ottimizzate per PPC che non esistono per Windows??
  • Anonimo scrive:
    Re: I g3 sono meglio dei Celeron? Dove??
    - Scritto da: Anonimo
    Parlavo del TOP G5 e del TOP dual Xeon.
    E poi il Dual G5 ha un BUS a 1GHZ e lo xeon
    a 533Mhz.certo sempre scuse...
    il gap dei GHZ non fa testo... centra cosa
    puoi avere oggi.hai ragione...
    E poi lo xeon e' vecchio e il g5 e' appena
    uscito.
    Bisognera' vedere il p5 e il g5.

    Lightwave? ma per favore sii é vero esiste

    per Mac ed é il programma peggiore mai

    visto. (é quasi più ottimizzato word)

    non stiamo a pargonare pero' Lw con Bryce.certo mi fanno senso tutti e due...
    non vedo le comparazioni fra FC per Intel e
    FC per PPC.bella questa...sogna e continua ad utilizzare i tuoi programmi cessi....e poi si chiama FCP=Final Cut Pro....non era difficile.

    Photoshop e Cinema4D sarebbe vaccate?Photoshop assolutamente No a parte che dall'ultima release 7.01 a CS non hanno fanno una sega....cinema4d insomma.

    nono .. non per il 3D che e' risaputo.. ma
    sto parlando di PHOTOSHOP CAZZO!bravo adesso impara ad utilizzarlo...se sei capace.
    Sono sempre stato contento del PC perche'
    sono sempre stato al corrente della
    realta'.... sai di fianco al mio ufficio
    c'e' ne un'altro dove ci sono 5 powermac
    (fino a 4 anni fa i Power Mac erano 15) non
    ti dico le altre 10 postazioni cosa sono
    diventate perche' lo sai gia' :) :)certo cos'é finiti i soldi?
    Pero' ti do un aiutino.. usano Photoshop e
    Illustrator.il pda con winCE?
  • Anonimo scrive:
    Re: I g3 sono meglio dei Celeron? Dove??
    - Scritto da: Anonimo
    ovviamente su Macopinion.com fanno scrivere
    degli imbecilli.giornalisti....che molto probabilmente non hanno mai preso in mano un MAC.
    Solo su APPLE.COM si trovano i test reali
    fatti da persone in gamba :).hai qualche dubbio? pensa alla tua Microsoft...

    Svegliaaaaaa!!


    sempre con 100 mhz in piu?....test fatto
    il

    pinco palla di giornalista magari...

    ma va la dai...

    tutti a leggere le fregnacce di apple.com!!perché sei cosi arrogante???
    andiamo!!inizia ad andare a leggerti le fregnacce di Microsoft...
    se c'e' qualcuno e' carente di informazioni
    sul mondo reale sei proprio tu.. Non sai
    nulla e non hai capito nulla degli ultimi 10
    anni.bravo...hai capito tutto tu...bene adesso trovati anche un lavoro.
  • Anonimo scrive:
    Re: I g3 sono meglio dei Celeron? Dove??
    - Scritto da: Anonimo
    sempre con 2 ghz in piu? ma sai leggere?Parlavo del TOP G5 e del TOP dual Xeon.E poi il Dual G5 ha un BUS a 1GHZ e lo xeon a 533Mhz.il gap dei GHZ non fa testo... centra cosa puoi avere oggi.E poi lo xeon e' vecchio e il g5 e' appena uscito.Bisognera' vedere il p5 e il g5.

    Su photoshop, vince il dual Xeon a 2.4
    di un soffio...800 mhz...di un soffio... ma sempre un bus a 533 contro il bus del g5 a 1ghz.
    Lightwave? ma per favore sii é vero esiste
    per Mac ed é il programma peggiore mai
    visto. (é quasi più ottimizzato word)non stiamo a pargonare pero' Lw con Bryce.
    no la realtà é questa...

    http://www.apple.com/finalcutpro/performance.non vedo le comparazioni fra FC per Intel e FC per PPC.
    Queste sono applicazioni serie e non quelle
    vaccate che hai elencato prima.Photoshop e Cinema4D sarebbe vaccate?
    Va bene hai vinto per il 3D e simili devi
    avere almeno 800 mhz in piu per vincere con
    il tuo pc.....adesso la vuoi finire di
    stressare con queste cavolate?nono .. non per il 3D che e' risaputo.. ma sto parlando di PHOTOSHOP CAZZO!
    sei contento del tuo pc ? bene pero piantala
    di spappolare sei veramente pesante.Sono sempre stato contento del PC perche' sono sempre stato al corrente della realta'.... sai di fianco al mio ufficio c'e' ne un'altro dove ci sono 5 powermac (fino a 4 anni fa i Power Mac erano 15) non ti dico le altre 10 postazioni cosa sono diventate perche' lo sai gia' :) :)Pero' ti do un aiutino.. usano Photoshop e Illustrator.
  • Anonimo scrive:
    Re: I g3 sono meglio dei Celeron? Dove??
    - Scritto da: Anonimo

    hai ragione il "Mac was a PowerMac Desktop

    G3/266" é più lento del "The PC is a

    eMachines 366id"

    ma vi servono sempre 100 mhz in più
    giusto?

    ma stai parlando di un Risc a 266 e di un
    Cisc a 366.
    I risc non dovevano essere molto piu' veloci?difatti in programmi di montaggio/editing/compositing e audio il Mac é molto più veloce di qualsiasi PC...anche con 2.4 ghz in più a favore del Dual Xeon 3.2ghz...
    La apple diceva che il G3 266 doveva essere
    piu' veloce di un P2 a 532 mentre le
    prendeva dal piccolo celeron (praticamente
    senza cache) 366 Mhz.sicuramente é stato marketing feroce...

    Il celeron in questione ha 100 mhz in piu'
    ma va fino a 4 volte piu' veloce.... togli
    100 mhz e andra' 3 volte piu' veloce.
    Ma poi, come tu mi insegni, i mhz non
    centrano nulla e contano i fatti.difatti é vero...ShakeThe industry-standard compositing and effects solution for film and HD now comes with unlimited network rendering on Mac OS X.Now optimized for the dual processor Power Mac G5 and Mac OS X Panther, Shake 3.01 significantly increases performance for rendering, on average up to 45% faster than a Power Mac G4 and up to 27% faster than a dual 3.20 GHz Xeon costing over $1,500 more. The Power Mac G5 is now the premiere platform for Shake processing.leggi bene Shake su G5 é 27 % più veloce di un Dual Xeon 3.20 Ghz che costa anche 1'500 $ in più.......sempre con 2.4 ghz in piu????? il pc.....e adesso cos'hai da dire? ti ho distrutto Avid Media Composer, Shake....AE....
  • Anonimo scrive:
    Re: I g3 sono meglio dei Celeron? Dove??
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    The big surprise is that with the
    exception

    of 180 degree rotation, the Celeron
    actually

    beat the G3 in all of the Photoshop
    tests. I

    know I was surprised - I had fully
    expected

    that this would be the test that the G3

    would win hands down.

    ovviamente questo conosce i mac? NO.ovviamente su Macopinion.com fanno scrivere degli imbecilli.Solo su APPLE.COM si trovano i test reali fatti da persone in gamba :).Svegliaaaaaa!!
    sempre con 100 mhz in piu?....test fatto il
    pinco palla di giornalista magari...
    ma va la dai...tutti a leggere le fregnacce di apple.com!! andiamo!!
    HAI RAGIONE IL P2 366 MGZ é PIU VELOCE DEL
    G3 266 MHZ!il Celeron 366, il P2 va piu' forte !!!
    Adesso se vuoi possiamo tornare a parlare di
    Apple e i suoi prodotti...sempre se conosci
    qualcosa al di fuori del pc con uindos.se c'e' qualcuno e' carente di informazioni sul mondo reale sei proprio tu.. Non sai nulla e non hai capito nulla degli ultimi 10 anni.www.apple.comfatti un tiro su questo sito, vedrai che dopo... tutto ti sembrera' piu' bello e ti sentirai in armonia con il tuo Mac.
  • Anonimo scrive:
    Re: I g3 sono meglio dei Celeron? Dove??
    - Scritto da: Anonimo
    Nel cinebench, il dual 2.4 e' va come il
    dual G5. Il dual Xeon 3ghz lo straccia.sempre con 2 ghz in piu? ma sai leggere?
    Complimenti al G5 per il test su AfterFX.
    Nulla di dire.

    Su photoshop, vince il dual Xeon a 2.4 ...
    Photoshop e non bau bau micio micio.di un soffio...800 mhz...
    Bryce e' l'unica applicazione 3D che riesce
    ad andare meglio su PPC... ma Bryce non
    conta praticamente nulla e il 3D si fa su
    Maya, Lightwave e Cinema.Lightwave? ma per favore sii é vero esiste per Mac ed é il programma peggiore mai visto. (é quasi più ottimizzato word)
    eheheh, e' dura da accettare, ma i Mac sono
    i computer piu' lenti su cui far girare
    photoshop. Dal G3 al G5.
    Ecco la realta'. no la realtà é questa...http://www.apple.com/finalcutpro/performance.html"Test results show that the dual-processor 2GHz Power Mac G5 running Final Cut Pro 4.1 and Mac OS X Panther can output seven simultaneous streams of full quality uncompressed SD video (8-bit 4:2:2) in real-time. This represents a 40% performance gain when compared to Avid Media Composer Adrenaline running on a dual 2.8GHz Xeon Windows system."Queste sono applicazioni serie e non quelle vaccate che hai elencato prima.
    Vi consiglio vivamente (se siete piu' di
    uno) di sparire per evitare brutte figure.Va bene hai vinto per il 3D e simili devi avere almeno 800 mhz in piu per vincere con il tuo pc.....adesso la vuoi finire di stressare con queste cavolate?sei contento del tuo pc ? bene pero piantala di spappolare sei veramente pesante.
  • Anonimo scrive:
    Re: I g3 sono meglio dei Celeron? Dove??

    hai ragione il "Mac was a PowerMac Desktop
    G3/266" é più lento del "The PC is a
    eMachines 366id"
    ma vi servono sempre 100 mhz in più giusto?ma stai parlando di un Risc a 266 e di un Cisc a 366.I risc non dovevano essere molto piu' veloci?La apple diceva che il G3 266 doveva essere piu' veloce di un P2 a 532 mentre le prendeva dal piccolo celeron (praticamente senza cache) 366 Mhz.Il celeron in questione ha 100 mhz in piu' ma va fino a 4 volte piu' veloce.... togli 100 mhz e andra' 3 volte piu' veloce.Ma poi, come tu mi insegni, i mhz non centrano nulla e contano i fatti.
  • Anonimo scrive:
    Re: I g3 sono meglio dei Celeron? Dove??
    - Scritto da: Anonimo
    The big surprise is that with the exception
    of 180 degree rotation, the Celeron actually
    beat the G3 in all of the Photoshop tests. I
    know I was surprised - I had fully expected
    that this would be the test that the G3
    would win hands down.ovviamente questo conosce i mac? NO.
    Qui il G3 le prende pesantissime su
    Photoshop e non su un SpecINT o SpecFP
    compilato a modo dalla apple o chi per loro.sempre con 100 mhz in piu?....test fatto il pinco palla di giornalista magari...ma va la dai...

    Sul sito Spec.org non c'e' traccia di G3 G4
    e G5 quindi i test su macspeedzone non sono
    nemmeno considerati da chi ha creato il
    test.HAI RAGIONE IL P2 366 MGZ é PIU VELOCE DEL G3 266 MHZ!Adesso se vuoi possiamo tornare a parlare di Apple e i suoi prodotti...sempre se conosci qualcosa al di fuori del pc con uindos.
  • Anonimo scrive:
    Re: I g3 sono meglio dei Celeron? Dove??
    - Scritto da: Anonimo
    sii certo difatti in questo test i pc le
    prendono su 5 test 4 sono a favore del G5

    http://www.barefeats.com/pentium4.htmlintanto si parlava di G3 e di come Apple ha distorto la realta per 10 anni.Su barefeats manca il top dei dual Xeon a 3Ghz e manca il P4 a 3.4Ghz Hypertreading con BUS a 800.Nel cinebench, il dual 2.4 e' va come il dual G5. Il dual Xeon 3ghz lo straccia.Complimenti al G5 per il test su AfterFX. Nulla di dire.Su photoshop, vince il dual Xeon a 2.4 ... Photoshop e non bau bau micio micio.Bryce e' l'unica applicazione 3D che riesce ad andare meglio su PPC... ma Bryce non conta praticamente nulla e il 3D si fa su Maya, Lightwave e Cinema.
    certo hai ragione basta che la finisci di
    misurartelo.
    e che palle.eheheh, e' dura da accettare, ma i Mac sono i computer piu' lenti su cui far girare photoshop. Dal G3 al G5.Ecco la realta'. Vi consiglio vivamente (se siete piu' di uno) di sparire per evitare brutte figure.
  • Anonimo scrive:
    Re: I g3 sono meglio dei Celeron? Dove??
    - Scritto da: Anonimo
    Ti ricordi il P2 sopra la lumaca e il G3 che
    sfrecciava felice verso il traguardo? Il
    link che ti ho postato ha praticamente
    smentito 10 anni di credo sulla Apple.hai ragione il "Mac was a PowerMac Desktop G3/266" é più lento del "The PC is a eMachines 366id"ma vi servono sempre 100 mhz in più giusto?
  • Anonimo scrive:
    Re: I g3 sono meglio dei Celeron? Dove??
    - Scritto da: Anonimo
    leggi bene Intel Celeron 500 le prende dal
    g3-400
    ecco perché avete bisogno di tutti questi
    mhz....
    e dopo questo torna a giocare con il tuo pda
    winCEma tu hai letto qui?http://www.macopinion.com/columns/macskeptic/99/09/21/The big surprise is that with the exception of 180 degree rotation, the Celeron actually beat the G3 in all of the Photoshop tests. I know I was surprised - I had fully expected that this would be the test that the G3 would win hands down.Qui il G3 le prende pesantissime su Photoshop e non su un SpecINT o SpecFP compilato a modo dalla apple o chi per loro.Sul sito Spec.org non c'e' traccia di G3 G4 e G5 quindi i test su macspeedzone non sono nemmeno considerati da chi ha creato il test.
  • Anonimo scrive:
    Re: I g3 sono meglio dei Celeron? Dove??
    - Scritto da: Anonimo
    quel test non serve a nulla sei poi il G3 e'
    dalle 2 volte alle 4 volte PIU' LENTO di un
    Celeron con PHOTOSHOP!!certo quando ti fa comodo non serve a nulla...
    Photoshop, forse non lo sai, e'
    l'applicazione di riferimento e i test fatti
    compilando a modo (veritest insegna) i
    benchmark sono furvianti. Servono solo a far
    vendere piu' mac.sii certo difatti in questo test i pc le prendono su 5 test 4 sono a favore del G5http://www.barefeats.com/pentium4.html
    Ti ricordi il P2 sopra la lumaca e il G3 che
    sfrecciava felice verso il traguardo? Il
    link che ti ho postato ha praticamente
    smentito 10 anni di credo sulla Apple.
    E' dura da accettare, mi ricordi Neo quando
    e' stato liberato da Matrix.certo hai ragione basta che la finisci di misurartelo.e che palle.
  • Anonimo scrive:
    Re: I g3 sono meglio dei Celeron? Dove??
    - Scritto da: Anonimo
    hai ragione peccato che tu non sappia
    prendere dei test seri come riferimento

    http://www.macspeedzone.com/archive/4.0/Winvs
    e adesso butta via quel cesso di pc winzozz
    da dementi.quel test non serve a nulla sei poi il G3 e' dalle 2 volte alle 4 volte PIU' LENTO di un Celeron con PHOTOSHOP!!Photoshop, forse non lo sai, e' l'applicazione di riferimento e i test fatti compilando a modo (veritest insegna) i benchmark sono furvianti. Servono solo a far vendere piu' mac.Ti ricordi il P2 sopra la lumaca e il G3 che sfrecciava felice verso il traguardo? Il link che ti ho postato ha praticamente smentito 10 anni di credo sulla Apple.E' dura da accettare, mi ricordi Neo quando e' stato liberato da Matrix.
  • Anonimo scrive:
    Re: I g3 sono meglio dei Celeron? Dove??
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    se io fossi in te...metterei la coda in

    mezzo alle gambe e me la filerei...




    www.macopinion.com/columns/macskeptic/99/09/2

    hai ragione peccato che tu non sappia
    prendere dei test seri come riferimento

    http://www.macspeedzone.com/archive/4.0/Winvs
    e adesso butta via quel cesso di pc winzozz
    da dementi.leggi bene Intel Celeron 500 le prende dal g3-400ecco perché avete bisogno di tutti questi mhz....e dopo questo torna a giocare con il tuo pda winCE
  • Anonimo scrive:
    Re: I g3 sono meglio dei Celeron? Dove??
    - Scritto da: Anonimo
    se io fossi in te...metterei la coda in
    mezzo alle gambe e me la filerei...

    www.macopinion.com/columns/macskeptic/99/09/2hai ragione peccato che tu non sappia prendere dei test seri come riferimentohttp://www.macspeedzone.com/archive/4.0/WinvsMacSPECint.htmle adesso butta via quel cesso di pc winzozz da dementi.
  • Anonimo scrive:
    Re: I g3 sono meglio dei Celeron? Dove??
    - Scritto da: Anonimo
    senti ignorante informatico...

    http://www.macspeedzone.com/archive/4.0/Winvs

    e dov'é il celeron ?se io fossi in te...metterei la coda in mezzo alle gambe e me la filerei...www.macopinion.com/columns/macskeptic/99/09/21/
  • Anonimo scrive:
    Re: I g3 sono meglio dei Celeron? Dove??
    - Scritto da: Anonimo
    non lo l'ho confrontato io.. ma un certo
    Jeff Lewis su MacOpinion.com

    http://www.macopinion.com/columns/macskeptic/senti ignorante informatico...http://www.macspeedzone.com/archive/4.0/WinvsMacSPECint.htmle dov'é il celeron ?
  • Anonimo scrive:
    Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
    - Scritto da: Anonimo
    http://www.powerlogix.com/products2/pfdualg41
    prezzi della scheda singolo G4

    PowerForce G4 Series 100
    1200MHz $369
    1400MHz $449

    PowerForce Dual G4 Series 100
    Dual 1200MHz $799
    Dual 1400MHz $999

    ...e non sono schede PCI.avevo gia' visto, volevo far incazzare il tuo collega.
    io capisco perfettamente quello che
    intendi...ma non criticare a priori
    soluzioni Mac per l'upgrade.
    in molti casi i mac datati puoi portarli al
    livello dei dual G4 1,4 ghz del 2002
    $369 e massimo $999 avendo un mac
    completamente nuovo.appunto.. ed e' sempre un G4.. chi upgraderebbe oggi ad un p3? E quanto costerebbe? 20 Euro? non di piu'.
    certo per $999 e anche meno ti compri già un
    Mac nuovo (eMac g4-1ghz) ma non é
    sicuramente un Dual a 1,4 ghz.e nemmeno un G5 pero'.

    Buona notte :)
    ciao buona notte e spero che evitiamo ancora
    di "scannarci" come ogni sera...semplici scambi di opinioni :)
    • Anonimo scrive:
      Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
      - Scritto da: Anonimo
      - Scritto da: Anonimo



      http://www.powerlogix.com/products2/pfdualg41

      prezzi della scheda singolo G4



      PowerForce G4 Series 100

      1200MHz $369

      1400MHz $449



      PowerForce Dual G4 Series 100

      Dual 1200MHz $799

      Dual 1400MHz $999



      ...e non sono schede PCI.

      avevo gia' visto, volevo far incazzare il
      tuo collega.ma bravo....prima scrivi trollate e poi esci con la scusa che le avevi già viste!
      appunto.. ed e' sempre un G4.. chi
      upgraderebbe oggi ad un p3? E quanto
      costerebbe? 20 Euro? non di piu'.e va beh uno che ha il g3 e vuole passare al G4 cosa fa butta la macchina?non ci sono ancora le schede di upgrade CPU a G5...



      Buona notte :)

      ciao buona notte e spero che evitiamo
      ancora

      di "scannarci" come ogni sera...

      semplici scambi di opinioni :)vero...Ciao.
  • Anonimo scrive:
    Re: I g3 sono meglio dei Celeron? Dove??
    - Scritto da: Anonimo
    primo esempio...se vuoi te li posto tutti
    tanto per dimostrare che fai sempre
    figuracce.
    sinceramente spero che non assembli il tuo
    pc come sai leggere le istruzioni semplici
    di questo tipo.
    non era complicato....ma datti al PCI va.. :)

    349$ per un processore paragonabile ad un

    celeron 600.

    perché c'è ancora chi utilizza questi
    processori baracca? celeron...ma per favore.
    é più veloce un pda....altro che
    confrontarlo con un G3 600mhz...non lo l'ho confrontato io.. ma un certo Jeff Lewis su MacOpinion.comhttp://www.macopinion.com/columns/macskeptic/99/09/21/e visto che sai cosi' bene l'inglese e dubito che riuscirai a leggere i test ti riporto.The ConclusionsRemember, Apple made a point of claiming that the G3 was twice as fast as a similarly clocked Pentium II. We also generally consider Celerons to be significantly slower than Pentium IIs. If Apple's claim is right, then the 266MHz G3 should perform as well as a 532MHz Pentium II - which means that the 366MHz Celeron should have been beaten to a pulp in these tests.Well, with the exception of the rendering tests, the two systems are roughly on par. The big surprise is that with the exception of 180 degree rotation, the Celeron actually beat the G3 in all of the Photoshop tests. I know I was surprised - I had fully expected that this would be the test that the G3 would win hands down.Il celeron BATTE IN TUTTI I TEST eccetto la rotazione di 180 gradi il G3 su PS (i PPC in integer sono addirittura piu' veloci dei celeron). :)Sorpreso vero? .. Ti e' crollato il mito? Non ti era ancora arrivata questa? Paraocchi e paraorecchie li hai sempre vero?Io queste cose le ho sempre verificate di persona ecco perche' la Apple non mi ha mai dato fiducia"Remember, Apple made a point of claiming that the G3 was twice as fast as a similarly clocked Pentium II."E adesso bello zitto puoi andare a letto.Il resto non l'ho nemmeno letto perche' saranno le solite cazzate.
  • Anonimo scrive:
    Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
    - Scritto da: Anonimo
    se voi fare questo gioco da bimbi te ne
    trovo milioni di queste cose nel tuo mondo
    del Grande Fratello!
    vuoi davvero fare questo gioco?Ma cosa vuoi fare.. i mac hanno il 4% dell'installato e sto contando i winusers registrati... :)E' normale che ci sono piu' problemi su windows, ne esistono di piu'!1 persona su almeno 300 possiede un mac.. al riparo di virus, hackers con 4 applicazioni apple installate e 4 sgraffignate dalla rete.. eppure ci sono i mac che crashano e danno gli stessi problemi che ci sono sotto windows, terra dei videogiochi, migliaia di periferiche interne ed esterne, svariati tipi di CPU e di chipset. Una piattaforma su cui gira praticamente quasi tutto il software esistente compresi quasi tutti i sistemi operativi che mente umana ha concepito... Questo e' il mondo reale.Molti di voi vivono in un mondo dorato, al riparo dai pericoli, coccolati da una multinazionale che riesce a trasformarvi in un esseri umani felici solo per il fatto di possedere un mac.Poi vai di Virtual PC e di gruppi evangelistici anti-ms che mirano a capovolgere lo stato attuale delle cose.Non ho mai capito perche' siete cosi incazzati con la Ms.E' palese che ci siano piu' windows con problemi rispetto a OSX ... ecco hai vinto. ... ma che bravo.Ti ho risparmiato un bel po di lavoro su google.
    • Anonimo scrive:
      Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
      - Scritto da: Anonimo
      Ma cosa vuoi fare.. i mac hanno il 4%
      dell'installato Di venduto, l'installato è maggiore...
      e sto contando i winusers
      registrati... :)Le statistiche di vendita sono sui PC e i Macintosh, non su Uin e MacOS (anche se nel 99% dei casi le cose concidono)
      E' normale che ci sono piu' problemi su
      windows, ne esistono di piu'!Certo, però su Macity non scrivono gli uenti Win, e sul newsgroup di UinDOS non scrivono gli utenti Mac.Se vuoi facciamo un rapporto tra messaggicon problemi/messaggitotali... e poi vediamo "statisticamente" chi ha più problemiSaluti, e mi raccomando, resta con UinDOS, che gente ottusa tra gli utenti Mac non ne vogliamo
  • Anonimo scrive:
    Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
    - Scritto da: Anonimo
    avete visto come upgradano le CPU gli utenti
    mac?
    Mettono una bella CPU sul PCI.. e via.sempre disinformazione...giusto?solo sul 7200 va PCI ma sui portatili e desktops NO. The Sonnet Crescendo?/WS G3 or G4 can transform your Macintosh PowerBook® G3 computer"The Crescendo/WS is easy to install with step-by-step, illustrated instructions. Launch the included Sonnet Installer application to take advantage of the original system software. Shut down and open the system, remove the original processor, move the RAM to the Crescendo/WS, then simply pop the Crescendo/WS into place. Restart the system and you're up and running!"primo esempio...se vuoi te li posto tutti tanto per dimostrare che fai sempre figuracce.sinceramente spero che non assembli il tuo pc come sai leggere le istruzioni semplici di questo tipo.non era complicato....
    Sarebbe come se su un P2 266mhz si mettesse
    un bel p4 su una scheda PCI :) disegnino della schedahttp://www.powerlogix.com/products2/pfdualg4100/index.htmlpensi ancora che sia PCI?come al solito non hai capito come funziona...ma bravo.capisco che é scritto in inglese ma non é difficile!.
    o come questa per gli IMac
    http://www.sonnettech.com/product/harmoni_g3.

    349$ per un processore paragonabile ad un
    celeron 600.perché c'è ancora chi utilizza questi processori baracca? celeron...ma per favore.é più veloce un pda....altro che confrontarlo con un G3 600mhz...
    Upgrade vuol dire che domani vai da un
    rivenditore e gli chiedi se ti vende una
    coppia di G5 a 3Ghz che poi sostituisci con
    quelli a 2.

    Chiara la versatilita di un pc?


    tu hai scritto solo falsità...e

    disinformazione alla grande.

    come le schede d'espansione dei per Mac?http://www.powerlogix.com/products2/pfdualg4100/index.html


    http://www.xlr8yourmac.com/

    una delle tante aziende che si occupano

    degli upgrade.

    ah ecco.. vedo molti upgrade che costano 500
    - 600 - 700 - 800 dollari chissa in italia
    il primo costa meno di 800$.
    E' come prendere upgrade per p3 al costo di
    un computer p4 nuovo.
    Guardando questi si capisce come funziona il
    mondo ovattato dei mac..
    Si spende un capitale all'inizio, passano
    gli anni e si rimane con lo stesso computer
    che di mese in mese diventa sempre piu'
    lento rispetto ai nuovi modelli.... Fiorisce
    il mercato degli upgrade che permettono
    all'utente di aggiornare al 50% del costo
    del computer la CPU... e via cosi finche
    ancora oggi c'e' gente che lavora ancora su
    un vecchio G3 o magari un 603 che
    chiaramente guarda con disprezzo il mondo pc
    dove con 300 Euro prendi un athlonXP 2500+
    con una mainboard di qualita' e anche un
    giga di memoria DDR pc 3200 e se ci aggiungi
    anche 100 euro ti prendi pure un maxtor da
    120Giga Sata e hai il computer nuovo e non
    il chiodo di sempre con un scheda
    aggiuntiva.quarda che puoi fare la stessa cosa non ci arrivi?http://www.powerlogix.com/products2/pfdualg4100/index.htmlforse con il disegnino della scheda...e non é PCI...


    ma la vuoi finire stai dimostrando ogni 2

    righe la tua ignoranza classica da utente

    PC.

    ti stai dando le mazzate da solo.http://www.powerlogix.com/products2/pfdualg4100/index.html

    sii certo difatti fino a poco tempo fa

    mentre utilizzavate il floppy o la
    stampante

    in uindos si bloccava tutto...

    ma perche' voi macusers (alcuni) uscite
    sempre con queste stupidaggini da bimbetti.
    "Adesso vedrai che si blocca tutto il tuo
    winsozz", "Ti verra' la schermata della
    morte".. eheh perché é quello che succede di solito a windows
    Se ti puo interessare non ho floppy e se
    cerchi stampanti che non vanno, sul forum di
    maccitynet ce ne sono diverse... magari puoi
    realmente essere utile a qualcuno.come non hai il floppy?....Allora é un Mac!se vuoi ne trovo a milioni di questi siti che parlano di m$ e i suoi milioni di bug gionalieri...
  • Anonimo scrive:
    Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
    - Scritto da: Anonimo
    http://www.powerlogix.com/
    http://www.sonnettech.com/
    http://www.xlr8yourmac.com/

    quindi é possibile aggiornare tutti i
    modelli di Mac desktops e portatili anche
    quelli molto vecchi...
    Ciao
    Le ho viste... sono care e non ha senso mettere Cpu su un bus PCI o spendere 800$ (chissa' quanti euro) per una scheda con due G4.E' inconcepibile per uno abituato come me alla versatilita di un compatibile.Tu non te ne rendi conto perche' non sei abituato a questa comodita' ma ti assicuro che e' utilissimo poter stravolgere e aggiornare quando ti serve il computer.Credo sia la cosa piu' importante per me.. da utente pc.Per farti un esempio, avevo una delle mie macchine con p4 a 2.6Ghz a 533 Mhz che andava stabile (mi piace tirare il collo alle macchine esattamente come fanno quelli di Xlr8) a 2.9 Ghz.Ho preso un P4 2.6c Hyper Treading a 800Mhz e una nuova Mainboard Asus con sopra 2 Sata, 2 Raid 133 Promise, 2 Ata 133, 1 Firewire, 8 Usb2.0, 4 Slot DDR max 4GB di ram etc.etc.La ram pc 3200 gia' l'avevo.Morale.. ho preso una CPU che sulla carta e' quasi identica.Adesso questa macchina gira a 3.2 Ghz con Bus a 985Mhz e nei rendering (che mi interessano molto) ho avuto un guadagno del 40% e ho speso 340 euro.Un guadagno reale perche' stimato con l'applicazioni che utilizzo. Seguo il mercato dell'HW perche' e' direttamente collegato con il mio lavoro. Con un mac avrei le mani legate.naturalmente il vecchio p4 e la vecchia main hanno upgradato un'altra delle mie macchine.Buona notte :)
    • Anonimo scrive:
      Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
      - Scritto da: Anonimo
      - Scritto da: Anonimo


      http://www.powerlogix.com/

      http://www.sonnettech.com/

      http://www.xlr8yourmac.com/



      quindi é possibile aggiornare tutti i

      modelli di Mac desktops e portatili anche

      quelli molto vecchi...

      Ciao



      Le ho viste... sono care e non ha senso
      mettere Cpu su un bus PCI o spendere 800$
      (chissa' quanti euro) per una scheda con due
      G4.http://www.powerlogix.com/products2/pfdualg4100/index.htmlprezzi della scheda singolo G4PowerForce G4 Series 1001200MHz $3691400MHz $449 PowerForce Dual G4 Series 100Dual 1200MHz $799Dual 1400MHz $999...e non sono schede PCI.
      E' inconcepibile per uno abituato come me
      alla versatilita di un compatibile.
      Tu non te ne rendi conto perche' non sei
      abituato a questa comodita' ma ti assicuro
      che e' utilissimo poter stravolgere e
      aggiornare quando ti serve il computer.
      Credo sia la cosa piu' importante per me..
      da utente pc.
      Per farti un esempio, avevo una delle mie
      macchine con p4 a 2.6Ghz a 533 Mhz che
      andava stabile (mi piace tirare il collo
      alle macchine esattamente come fanno quelli
      di Xlr8) a 2.9 Ghz.
      Ho preso un P4 2.6c Hyper Treading a 800Mhz
      e una nuova Mainboard Asus con sopra 2 Sata,
      2 Raid 133 Promise, 2 Ata 133, 1 Firewire, 8
      Usb2.0, 4 Slot DDR max 4GB di ram etc.etc.
      La ram pc 3200 gia' l'avevo.io capisco perfettamente quello che intendi...ma non criticare a priori soluzioni Mac per l'upgrade.in molti casi i mac datati puoi portarli al livello dei dual G4 1,4 ghz del 2002$369 e massimo $999 avendo un mac completamente nuovo.certo per $999 e anche meno ti compri già un Mac nuovo (eMac g4-1ghz) ma non é sicuramente un Dual a 1,4 ghz.http://www.powerlogix.com/products2/compatibility/apple/index.html

      Morale.. ho preso una CPU che sulla carta e'
      quasi identica.
      Adesso questa macchina gira a 3.2 Ghz con
      Bus a 985Mhz e nei rendering (che mi
      interessano molto) ho avuto un guadagno del
      40% e ho speso 340 euro.
      Un guadagno reale perche' stimato con
      l'applicazioni che utilizzo. Seguo il
      mercato dell'HW perche' e' direttamente
      collegato con il mio lavoro. Con un mac
      avrei le mani legate.

      naturalmente il vecchio p4 e la vecchia main
      hanno upgradato un'altra delle mie macchine.

      Buona notte :)ciao buona notte e spero che evitiamo ancora di "scannarci" come ogni sera...
    • Anonimo scrive:
      Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
      - Scritto da: Anonimo

      http://www.powerlogix.com/

      http://www.sonnettech.com/

      http://www.xlr8yourmac.com/



      quindi é possibile aggiornare tutti i

      modelli di Mac desktops e portatili anche

      quelli molto vecchi...

      Le ho viste... sono care e non ha senso
      mettere Cpu su un bus PCI o spendere 800$
      (chissa' quanti euro) per una scheda con due G4.A parte il fatto che si stava discutendo sulla fattibilità (e non sul costo), per me non ha senso in generale aggiornare un CPU a basta, perché i colli di bottigilia sono solitamente altrove se metti una CPU nuova su una scheda madre vecchia (sia su Mac che su PC).
      E' inconcepibile per uno abituato come me
      alla versatilita di un compatibile.
      Tu non te ne rendi conto perche' non sei
      abituato a questa comodita' ma ti assicuro
      che e' utilissimo poter stravolgere e
      aggiornare quando ti serve il computer.Ritengo più comodo non avere la necessità di dover aggiornare; MacOSX diventa più veloce ad ogni release, mentre UinDOS ad ogni nuova versione ti rallenta la macchina
      Buona notte :)...e sogni d'oro...Saluti
  • Anonimo scrive:
    Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
    - Scritto da: Anonimo
    nooo sei tu che non conosci le schede di
    aggiornamento...sai esistono da
    sempre...puoi aggiornare anche la CPU...
    informati stai facendo una brutta figura.http://www.sonnettech.com/product/cpu_upgrades.htmlcome queste?!?! ragazzi qui c'e' da ridere.. avete visto come upgradano le CPU gli utenti mac?Mettono una bella CPU sul PCI.. e via.Sarebbe come se su un P2 266mhz si mettesse un bel p4 su una scheda PCI :) o come questa per gli IMachttp://www.sonnettech.com/product/harmoni_g3.html349$ per un processore paragonabile ad un celeron 600.Upgrade vuol dire che domani vai da un rivenditore e gli chiedi se ti vende una coppia di G5 a 3Ghz che poi sostituisci con quelli a 2.Chiara la versatilita di un pc?
    tu hai scritto solo falsità...e
    disinformazione alla grande.come le schede d'espansione dei per Mac?
    http://www.xlr8yourmac.com/
    una delle tante aziende che si occupano
    degli upgrade.ah ecco.. vedo molti upgrade che costano 500 - 600 - 700 - 800 dollari chissa in italia il primo costa meno di 800$.E' come prendere upgrade per p3 al costo di un computer p4 nuovo.Guardando questi si capisce come funziona il mondo ovattato dei mac.. Si spende un capitale all'inizio, passano gli anni e si rimane con lo stesso computer che di mese in mese diventa sempre piu' lento rispetto ai nuovi modelli.... Fiorisce il mercato degli upgrade che permettono all'utente di aggiornare al 50% del costo del computer la CPU... e via cosi finche ancora oggi c'e' gente che lavora ancora su un vecchio G3 o magari un 603 che chiaramente guarda con disprezzo il mondo pc dove con 300 Euro prendi un athlonXP 2500+ con una mainboard di qualita' e anche un giga di memoria DDR pc 3200 e se ci aggiungi anche 100 euro ti prendi pure un maxtor da 120Giga Sata e hai il computer nuovo e non il chiodo di sempre con un scheda aggiuntiva.
    ma la vuoi finire stai dimostrando ogni 2
    righe la tua ignoranza classica da utente
    PC.ti stai dando le mazzate da solo.
    sii certo difatti fino a poco tempo fa
    mentre utilizzavate il floppy o la stampante
    in uindos si bloccava tutto...ma perche' voi macusers (alcuni) uscite sempre con queste stupidaggini da bimbetti."Adesso vedrai che si blocca tutto il tuo winsozz", "Ti verra' la schermata della morte".. eheh Se ti puo interessare non ho floppy e se cerchi stampanti che non vanno, sul forum di maccitynet ce ne sono diverse... magari puoi realmente essere utile a qualcuno.
  • Anonimo scrive:
    Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
    - Scritto da: Anonimo
    come le REALI testimonianze del topo gigio
    di turno che dice "a me windows NON HA MAI
    dato un problema ergo è l'OS migliore perchè
    non da MAI problemi".non cambiare le carte in tavola.Tra di voi c'e' chi sostiene che Windows da solo problemi ed e' palesemente falso perche' a me non da problemi e non solo a me...ma a chi...ma chi ci
    crede che ci sono newsgroup e forum pieni di
    problemi segnalati...cosi come capita per
    ogni os dato che non ve ne sono esenti da
    bug.ci sono newsgroups su maccitynet pieni di gente che ha problemi con i mac infatti.
    fa piu ridere chi sostiene tali
    falsità....ma pensa te....win che non da mai
    un problema in generale e con le periferiche
    nello specifico...ma pensa te...mejo de
    zeliggeForse credi di avere a che fare con qualcuno modello forum maccity "AiutoooO! MI e' sparito il mouse!" ma non e' cosi'.lo so che ti sembra impossibile perche' tu hai sicuramente avuto problemi con i mac e non puoi credere che invece un utente pc non ne abbia avuti. Credici e' cosi.. Windos? L'ultimissimo dei miei problemi.Primissimo dei tuoi pero' :) anche se non lo usi. Che strano il mondo.
    • Anonimo scrive:
      Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
      - Scritto da: Anonimoquesta sul Dual G5 e' ancora piu' bella:da:http://www.macity.it/forum1/messages/39/63640.shtml?1068123415Come noterete ho tutti i driver aggiornati all'ultimissima versione, così come sono aggiornate tutte le applicazioni osX tramite software update. Questo sistema, con il mio precedente G4 Dual 1,42 Ghz ha funzionato alla perfezione. Con il G5 invece il mio problema è una costante instabilità delle applicazioni, praticamente tutte, a cominciare dagli istaller VISE per le applicazioni di terze parti. Il problema si verifica ogni volta che lancio un'applicazione e che rimane aperta una finestra in attesa di feedback. Per esempio, lanciando Photoshop e digitando mela+N per aprire un nuovo documento, se entro 10 sec non do l'ok, si chiude tutta l'applicazione SENZA dare il classico alert "l'applicazione si è chiusa inaspettatamente ma il sistema non ne ha risentito".. semplicemente sparisce. Stessa cosa accade con L'epson twain, con gli istaller delle applicazioni e via dicendo. http://www.macity.it/forum1/messages/39/1563.shtml?1062192541Inviato il venerdì 29 agosto 2003 - 23:29: --------------------------------------------------------------------------------Possiedo un iMac 266 e un G3 BW 300Mhz .L'iMac dopo più di un anno di duro e tranquillo lavoro (96Mb di Ram e MacOs 8.6) ha cominciato a darmi problemi di avvio ovvero:Unimplemented Trap,Bus Error o Errore tipo 10 a rotazione.La prima volta che mi é capitato non ho esitato,ho avviato dal CD originale senza problemi e ho inizializzato la partizione di avvio.Dopo 2 giorni si é ripresentato.Ho inizializzato a basso livello azzerando i dati,ho reinstallato tutto e tutto funziona.Ho installato le norton e secondo loro era tutto a posto.Riprendo ad usarlo e dopo 1 mese ecco ricomparire l'errore.Visto e considerato che avviando da CD non ci sono problemi penso che il problema sia di disco fisso....Sarà? Qualche giorno fa porto a casa il G3 (Trovato sull'ottimo mercatino di Macity) La macchina funziona ma ecco che oggi (10 minuti fa!)mi appare lo stesso errore dell'iMac!!!!!!!!! Ora o la persona che l'ha venduto non ha avuto scrupoli (ma questo lo escluderei ) o sono veramente sfortunato!!!!!!!!!!!!!!!!! Ho persino pensato che sia colpa della tensione di rete a casa mia ma non ho mai avuto problemi. AUITO! Preciso che su entrabmi i Mac ho i Dischi originali e che ogni volta inizializzando spariscono i problemi.Io sul G3 ci devo lavorare e onestamente non saprei dove trovare un riparatore bravo ed onesto. Grazie, Lo vedi che ti fai del male?
      • Anonimo scrive:
        Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        questa sul Dual G5 e' ancora piu' bella:

        da:
        http://www.macity.it/forum1/messages/39/63640

        Come noterete ho tutti i driver aggiornati
        all'ultimissima versione, così come sono
        aggiornate tutte le applicazioni osX tramite
        software update. Questo sistema, con il mio
        precedente G4 Dual 1,42 Ghz ha funzionato
        alla perfezione.
        Con il G5 invece il mio problema è una
        costante instabilità delle applicazioni,
        praticamente tutte, a cominciare dagli
        istaller VISE per le applicazioni di terze
        parti. Il problema si verifica ogni volta
        che lancio un'applicazione e che rimane
        aperta una finestra in attesa di feedback.
        Per esempio, lanciando Photoshop e digitando
        mela+N per aprire un nuovo documento, se
        entro 10 sec non do l'ok, si chiude tutta
        l'applicazione SENZA dare il classico alert
        "l'applicazione si è chiusa inaspettatamente
        ma il sistema non ne ha risentito"..
        semplicemente sparisce.
        Stessa cosa accade con L'epson twain, con
        gli istaller delle applicazioni e via
        dicendo.


        http://www.macity.it/forum1/messages/39/1563.
        Inviato il venerdì 29 agosto 2003 - 23:29:


        ---------------------------------------------
        Possiedo un iMac 266 e un G3 BW 300Mhz
        .L'iMac dopo più di un anno di duro e
        tranquillo lavoro (96Mb di Ram e MacOs 8.6)
        ha cominciato a darmi problemi di avvio
        ovvero:Unimplemented Trap,Bus Error o Errore
        tipo 10 a rotazione.La prima volta che mi é
        capitato non ho esitato,ho avviato dal CD
        originale senza problemi e ho inizializzato
        la partizione di avvio.Dopo 2 giorni si é
        ripresentato.Ho inizializzato a basso
        livello azzerando i dati,ho reinstallato
        tutto e tutto funziona.Ho installato le
        norton e secondo loro era tutto a
        posto.Riprendo ad usarlo e dopo 1 mese ecco
        ricomparire l'errore.Visto e considerato che
        avviando da CD non ci sono problemi penso
        che il problema sia di disco fisso....Sarà?
        Qualche giorno fa porto a casa il G3
        (Trovato sull'ottimo mercatino di Macity) La
        macchina funziona ma ecco che oggi (10
        minuti fa!)mi appare lo stesso errore
        dell'iMac!!!!!!!!!
        Ora o la persona che l'ha venduto non ha
        avuto scrupoli (ma questo lo escluderei ) o
        sono veramente sfortunato!!!!!!!!!!!!!!!!!
        Ho persino pensato che sia colpa della
        tensione di rete a casa mia ma non ho mai
        avuto problemi.
        AUITO!
        Preciso che su entrabmi i Mac ho i Dischi
        originali e che ogni volta inizializzando
        spariscono i problemi.Io sul G3 ci devo
        lavorare e onestamente non saprei dove
        trovare un riparatore bravo ed onesto.
        Grazie,

        Lo vedi che ti fai del male?se voi fare questo gioco da bimbi te ne trovo milioni di queste cose nel tuo mondo del Grande Fratello!vuoi davvero fare questo gioco?
    • Anonimo scrive:
      Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
      - Scritto da: Anonimo
      non cambiare le carte in tavola.
      Tra di voi c'e' chi sostiene che Windows da
      solo problemi No, si sostiene che UinDOS dà molti più problemi di MacOS
      ed e' palesemente falsoBasta scorrere le news di Punto Informatico per leggere di virus e bug vari

      ..ma a chi...ma chi ci

      crede che ci sono newsgroup e forum pieni di

      problemi segnalati...cosi come capita per

      ogni os dato che non ve ne sono esenti da

      bug.

      ci sono newsgroups su maccitynet pieni di
      gente che ha problemi con i mac infatti.Non ti è chiara la distinzione tra nwesgroup e forum... cmq c'è gente che quando ha problemi chiede su macitynet (non far finta di conoscerlo, tanto lo sappiamo che parli solo per sentito dire) e gli viene data una risposta (che spesso mostra che il problema era inesistente).Vogliamo fare un giro sui newsgroup di UinDOS?
  • Anonimo scrive:
    Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
    - Scritto da: Anonimo
    Per cambiare architettura basta una
    MainBoard con prezzi che vanno da 50 a 160
    Euro e una CPU.. la ram oramai te la
    regalano.

    Il mac lo cambi tutto anche solo per 200Mhz!
    sei duro di comprendonio .. eh? :)nooo sei tu che non conosci le schede di aggiornamento...sai esistono da sempre...puoi aggiornare anche la CPU...informati stai facendo una brutta figura.


    mah corri corri che amd mette fuori una

    nuova cpu....e gratis

    ok.. sei arrivato alla fine.. era meglio far
    finta di ignorare il post.. non hai scritto
    nulla fino ad ora.tu hai scritto solo falsità...e disinformazione alla grande.

    e questo ti porta a concludere che non è

    upgradabile?

    complimenti per la logica

    sopraffina...allora come mai ho cambiato

    tutto il resto in un mac del 99 (mobo e
    cpu

    a parte) se non è upgradabile?

    Mobo e CPU a parte??? FINISCILA!!!!http://www.xlr8yourmac.com/una delle tante aziende che si occupano degli upgrade.ma la vuoi finire stai dimostrando ogni 2 righe la tua ignoranza classica da utente PC.
    Adesso mi upgrado l'amiga 2000 che ho e
    vedrai che ne viene fuori!un pda con windowsCE?
    Sto lavorando....
    Sai che il multitasking (che conosci da
    poco) serve anche a questo?sii certo difatti fino a poco tempo fa mentre utilizzavate il floppy o la stampante in uindos si bloccava tutto...
  • Anonimo scrive:
    Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
    - Scritto da: Anonimo
    - Scritto da: Anonimo


    Ciao scusami ti posso presentare almeno un

    centinaio di persone che la pensano in

    questo modo...tu conosci 1 persona che é

    contenta di windows?



    ma va va dai....

    io mi trovo bene su windows.
    Adesso mi dirai che sono l'unico :)vedi la differenza tra te e gli altri è semplice...tu pensi che se ti trovi bene e non hai problemi cio significa che non vi siano problemi neppure per gli altri....peccato che la realtà che gli altri considerano sia diversa dal tuo mondo ovattato.
    • Anonimo scrive:
      Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
      - Scritto da: Anonimo
      vedi la differenza tra te e gli altri è
      semplice...tu pensi che se ti trovi bene e
      non hai problemi cio significa che non vi
      siano problemi neppure per gli
      altri....peccato che la realtà che gli altri
      considerano sia diversa dal tuo mondo
      ovattato.tutto il mondo e' paese.Alcuni hanno problemi e altri no. E' una questione soggettiva e dipende anche molto come vengono utilizzati gli strumenti.A livello statistico e' chiaro che OSX ha meno problemi di Windows semplicemente perche' windows e' il sistema operativo piu' usato. Windows, rispetto a OSX, gira su infinite combinazioni di HW. Windows e' il sistema piu' bersagliato dagli hackers e da chi scrive virus e su windows gira la quasi totalita' del software che viene scritto a parte qualche raro caso (vedi apple che non vende alcuni prodotti per windows per proteggere i mac).Ovattato e' l'aggettivo giusto per descrivere il mondo mac.Quando dite che i mac sono perfetti per chi non ha mai usato un computer.. avete ragione ma non perche' e' piu' facile da usare ma perche' si e' al sicuro da chi assembla macchine agli angoli delle strade, si corre meno il rischio di beccarsi un virus o un dialer, non rischi di installare centinaia di stronzate che ti passa l'amico e cosi' via.Attenzione, non sto dicendo che i mac sono pessime macchine, io ad un mac gli cambierei solo la CPU (upgradabile innanzitutto) e non potrebbe essere meglio di come e' adesso. Quindi sono ottime macchine e i portatili sono stupendi un concentrato di tecnologia e design ma alla fine le esigenze sono tutto e per quanto mi riguarda, windows + X86, e' la soluzione migliore che ho trovato per lavorare ed e' stabilissimo e non solo ora ma anche quando ho iniziato con NT3.51, arrivando da amiga e lavorando in studio su Irix, ho notato subito che la stabilita' era eccellente, di molto superiore all'amiga che mi ha fatto penare spesso e volentieri.Non sono l'unico a pensarla cosi... te lo assicuro.
      • Anonimo scrive:
        Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
        - Scritto da: Anonimo
        tutto il mondo e' paese.
        Alcuni hanno problemi e altri no. E' una
        questione soggettiva e dipende anche molto
        come vengono utilizzati gli strumenti.

        A livello statistico e' chiaro che OSX ha
        meno problemi di Windows semplicemente
        perche' windows e' il sistema operativo piu'
        usato. Windows, rispetto a OSX, gira su
        infinite combinazioni di HW. Windows e' il
        sistema piu' bersagliato dagli hackers e da
        chi scrive virus e su windows gira la quasi
        totalita' del software che viene scritto a
        parte qualche raro caso (vedi apple che non
        vende alcuni prodotti per windows
        per proteggere i mac).
        Ovattato e' l'aggettivo giusto per
        descrivere il mondo mac.
        Quando dite che i mac sono perfetti per chi
        non ha mai usato un computer.. avete ragione
        ma non perche' e' piu' facile da usare ma
        perche' si e' al sicuro da chi assembla
        macchine agli angoli delle strade, si corre
        meno il rischio di beccarsi un virus o un
        dialer, non rischi di installare centinaia
        di stronzate che ti passa l'amico e cosi'
        via.

        Attenzione, non sto dicendo che i mac sono
        pessime macchine, io ad un mac gli cambierei
        solo la CPU (upgradabile innanzitutto) e non
        potrebbe essere meglio di come e' adesso.
        Quindi sono ottime macchine e i portatili
        sono stupendi un concentrato di tecnologia e
        design ma alla fine le esigenze sono tutto e
        per quanto mi riguarda, windows + X86, e' la
        soluzione migliore che ho trovato per
        lavorare ed e' stabilissimo e non solo ora
        ma anche quando ho iniziato con NT3.51,
        arrivando da amiga e lavorando in studio su
        Irix, ho notato subito che la stabilita' era
        eccellente, di molto superiore all'amiga che
        mi ha fatto penare spesso e volentieri.


        Non sono l'unico a pensarla cosi... te lo
        assicuro.condivido quello che hai scritto però desidero ricordarti che le soluzioni esistono per l'aggiornamento HW di un Mac...compresa la CPU.http://www.powerlogix.com/http://www.sonnettech.com/http://www.xlr8yourmac.com/quindi é possibile aggiornare tutti i modelli di Mac desktops e portatili anche quelli molto vecchi...Ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
        - Scritto da: Anonimo
        Alcuni hanno problemi e altri no. E' una
        questione soggettiva e dipende anche molto
        come vengono utilizzati gli strumenti.

        A livello statistico e' chiaro che OSX ha
        meno problemi di Windows semplicemente
        perche' windows e' il sistema operativo piu'
        usato. ROTFL...Guarda che le statistiche non si fanno così...Io uso Windows per 40 ore settimanali, e MacOS per altrettente (per il mio lavoro utilizzo entrambe le piattaforme su diverse macchine, sia mie che di altre persone). Ti assicuro che a parità di utilizzo, sotto Windows ci sono molti più problemi.
        Windows e' il
        sistema piu' bersagliato dagli hackers motivo in più per evitarlo
        e da chi scrive virus forse perché è più vulnerabile
        e su windows gira la quasi
        totalita' del software che viene scritto a
        parte qualche raro caso (vedi apple che non
        vende alcuni prodotti per windows
        per proteggere i mac).ROTFL... spero che tu stia scherzando, perché se la pensi veramente così hai qualche problema... oppure potresti spiegarci perché MS vende alcuni prodotti solo per UinDOS, oppure perché "impone" (o ha imposto) a certi produttori di pre-installare solo i suoi prodotti
        Quando dite che i mac sono perfetti per chi
        non ha mai usato un computer.. avete ragione
        ma non perche' e' piu' facile da usare Scusa, ma tu l'hai mai "usato" per esserne sicuro?Non dico "provato", ma realmente "usato"...
        perche' si e' al sicuro da chi assembla
        macchine agli angoli delle strade, Anche... è una scelta che Apple ha pagato a livello commerciale, e che l'utente paga con costi maggiori, ma è una scelta che ha i suoi vantaggi... perché negarlo?
        si corre
        meno il rischio di beccarsi un virus o un
        dialer, non rischi di installare centinaia
        di stronzate che ti passa l'amico e cosi'
        via.Il fatto è che di stronzate ne puoi cmq installare quante ne vuoi, ma questo non ti causa gli stessi problemi che avresti sotto UinDOS è questo è dovuto alla diversa architettura del sistema operativoSaluti
        • Anonimo scrive:
          Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
          - Scritto da: Anonimo
          ROTFL...
          Guarda che le statistiche non si fanno
          così...
          Io uso Windows per 40 ore settimanali, e
          MacOS per altrettente (per il mio lavoro
          utilizzo entrambe le piattaforme su diverse
          macchine, sia mie che di altre persone). Ti
          assicuro che a parità di utilizzo, sotto
          Windows ci sono molti più problemi.Quindi io dovrei avere i problemi che hai tu?Secondo te la mia macchina e' paragonabile al tuo cesso di pc che hai in ufficio? I pc sono tutti uguali?
          motivo in più per evitarlonon uscire manco di casa allora.. che potresti avere un incidente o attentato.
          forse perché è più vulnerabileforse perche' chi scrive virus non ha interessi a danneggiare quattro utenti messi in croce.Hai mai visto terroristi mettere bombe in cima ad una montagna?E' troppo difficile come concetto?
          ROTFL... spero che tu stia scherzando,
          perché se la pensi veramente così hai
          qualche problema... oppure potresti
          spiegarci perché MS vende alcuni prodotti
          solo per UinDOS, oppure perché "impone" (o
          ha imposto) a certi produttori di
          pre-installare solo i suoi prodottihai scelto la persona sbagliato per parlare di MS.. non so assolutamente quali potrebbero essere i prodotti che esistono solo per win.. ma ricordati che WINDOWS NT era venduto per diverse architetture: MIPS, PPC, INTEL, ALPHA.Se c'e' qualcuno che ha paura di vendere i propri prodotti agli altri e' la APPLE.
          Scusa, ma tu l'hai mai "usato" per esserne
          sicuro?
          Non dico "provato", ma realmente "usato"...altra frase trita e ritrata.. che palle.
          Anche... è una scelta che Apple ha pagato a
          livello commerciale, e che l'utente paga con
          costi maggiori, ma è una scelta che ha i
          suoi vantaggi... perché negarlo?certo che ha i suoi vantaggi. Chi non capisce nulla di HW (e non e' un male) con apple, dell, ibm, compact e simili e' al sicuro dall'assemblatore sotto casa.. che potrebbe mettere insieme una macchina di altissima qualita' come un cesso di pc.
          Il fatto è che di stronzate ne puoi cmq
          installare quante ne vuoi, ma questo non ti
          causa gli stessi problemi che avresti sotto
          UinDOS è questo è dovuto alla diversa
          architettura del sistema operativoma finiscila. Diverse architetture.. ma che ne sai di architetture dei sistemi operativi.
          • Anonimo scrive:
            Re: Mac, Linux, BeOS, Amiga.. ma non UIN
            - Scritto da: Anonimo

            ROTFL...

            Guarda che le statistiche non si fanno

            così...

            Io uso Windows per 40 ore settimanali, e

            MacOS per altrettente (per il mio lavoro

            utilizzo entrambe le piattaforme su diverse

            macchine, sia mie che di altre persone).

            Ti assicuro che a parità di utilizzo, sotto

            Windows ci sono molti più problemi.

            Quindi io dovrei avere i problemi che hai tu?No: quindi mediamente UinDOS ha più problemi
            Secondo te la mia macchina e' paragonabile
            al tuo cesso di pc che hai in ufficio? Nel mio ufficio passano computer nuovi (per i clienti) di marca, ogni mese. Personalmente uso un paio di portatili dell'ultima generazione, quindi sicuramente non si tratta di "cessi"
            I pc sono tutti uguali?No... neanche i Mac sono tutti uguali.Fatto sta che è più probabile avere problemi con i PC-Win

            motivo in più per evitarlo

            non uscire manco di casa allora.. che
            potresti avere un incidente o attentato.La scelta di un computer è una cosa che puoi fare senza problemi.

            forse perché è più vulnerabile

            forse perche' chi scrive virus non ha
            interessi a danneggiare quattro utenti messi
            in croce.Forse perché con tutti i bug di UinDOS, anche un bambino riuscirebbe a scrivere un virus che sfrutta uno di questi bug

            ROTFL... spero che tu stia scherzando,

            perché se la pensi veramente così hai

            qualche problema... oppure potresti

            spiegarci perché MS vende alcuni prodotti

            solo per UinDOS, oppure perché "impone" (o

            ha imposto) a certi produttori di

            pre-installare solo i suoi prodotti

            hai scelto la persona sbagliato per parlare
            di MS.. non so assolutamente quali
            potrebbero essere i prodotti che esistono
            solo per win.. Quindi non puoi nenac he criticare gli altri per questo aspetto, visto che non sai come si comporta MS...Access?Project?Money?Publisher?Posso continuare quanto voglio
            ma ricordati che WINDOWS NT
            era venduto per diverse architetture: MIPS,
            PPC, INTEL, ALPHA.Hai detto giusto... "era"... ed è un solo prodotto
            Se c'e' qualcuno che ha paura di vendere i
            propri prodotti agli altri e' la APPLE.QT?iTunes?Appleworks?

            Scusa, ma tu l'hai mai "usato" per esserne

            sicuro?

            Non dico "provato", ma realmente "usato"...

            altra frase trita e ritrata.. che palle.Alla quale però non rispondi.Ti rendi conto che non poi giudicare qualcosa ch enon conosci? E' una comune regola di buon senso.

            Il fatto è che di stronzate ne puoi cmq

            installare quante ne vuoi, ma questo non ti

            causa gli stessi problemi che avresti sotto

            UinDOS è questo è dovuto alla diversa

            architettura del sistema operativo

            ma finiscila. Diverse architetture.. ma che
            ne sai di architetture dei sistemi
            operativi.Sicuramente tu non sai nulla di MacOS, e questo è chiaro, evidente, e l'hai anche dichiarato, quindi non permetterti di dire che non è vero se non l'hai mai sperimentato...Per quanto riguarda le mie conoscienze, stai tranquillo che sono sufficientemente elevateSaluti, anzi, addio... che senso ha discutere di qualcosa che tu non conosci ma sulla quale pretendi di sapere tutto?Bah