Intel Silvermont, l'Atom tridimensionale

Circolano le prime indiscrezioni sul prossimo step evolutivo dell'architettura SoC del chipmaker statunitense. Il chip Atom del prossimo futuro sarà molto più performante e meno affamato di energia grazie ai transistor tri-gate

Roma – Dopo aver scatenato un fremito di eccitazione in seno all’industria dei semiconduttori con l’annuncio dei transistor tri-gate a “tre dimensioni”, Intel sarebbe già al lavoro sull’implementazione della rivoluzionaria tecnologia nei sistemi SoC (system-on-a-chip) appartenenti alla famiglia Atom.

È quanto sostengono indiscrezioni raccolte dalle solite fonti bene informate sui fatti: il nuovo Atom è già stato messo in cantiere col nome in codice di Silvermont , verrà realizzato con il processo produttivo a 22 nanometri e si potrà giovare degli enormi vantaggi portati dai transistor tridimensionali con la configurazione “a pinna” per il controllo avanzato del flusso di elettroni.

Non sono al momento note eventuali caratteristiche aggiuntive dell’architettura Silvermont, né sono quantificabili i miglioramenti nelle prestazioni e nel consumo energetico del prossimo SoC di Intel al di là dei numeri già forniti dal chipmaker durante la presentazione dei transistor tri-gate: i microchip tridimensionali ridurranno il consumo di corrente elettrica del 50 per cento incrementando nel contempo le performance del 37.

Per quel che concerne i tempi di commercializzazione della nuova soluzione Intel per sistemi integrati, infine, l’attesa non sarà esattamente breve: “Cedarview”, la generazione di chip Atom a 32 nanometri, è attesa al debutto per la seconda metà del 2011, mentre per Silvermont si parla di 2013 inoltrato.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • uno due centomila scrive:
    Ma per favore!!!
    Se per salvaguardare la mia privacy dovessi aspettare che la Adobe si preoccupi per me, starei fresco!!Prima di tutto, per quanto Adobe Flash sia più completo, mi sembra stupido usarlo. C'è troppo in gioco. Usare un prodotto di cui nessuno ha mai visto i sorgenti per diverse ore al giorno e metterlo a contatto con chissà quali server gestiti da chissà chi, è veramente da stupidi.Meglio usare Gnash e rinunciare a usare iu tub.E comunque, per chi proprio non riesce a fare a meno di quel plugin (drogati!) c'è l'addon per Firefox Better Privacy che elimina i supercookie.
    • olivit scrive:
      Re: Ma per favore!!!
      Ma che ti fumi? Cambia pusher va...
    • onda scrive:
      Re: Ma per favore!!!
      oddioo!
    • Salaman scrive:
      Re: Ma per favore!!!
      A casa hai anche il caschetto di stagnola per non farti leggere le onde cerebrali dalla cia ?
      • bubba scrive:
        Re: Ma per favore!!!
        - Scritto da: Salaman
        A casa hai anche il caschetto di stagnola per non
        farti leggere le onde cerebrali dalla cia
        ?tsk.. guarda che in larga parte ha ragione. L'idea poi, che esiste da sempre nel plugin flash, del setup preferences fatto ONLINE, era una roba oscena che non capisco neanche come sia sopravissuta sinora. Il XXXXggio poi dei permanent cookie (altra roba orEnda) vale solo per questa release su browser ultimissimi.. quindi una percentuale non alta...
    • O sole mio scrive:
      Re: Ma per favore!!!
      - Scritto da: uno due centomila
      Se per salvaguardare la mia privacy dovessi
      aspettare che la Adobe si preoccupi per me,
      starei
      fresco!!
      Prima di tutto, per quanto Adobe Flash sia più
      completo, mi sembra stupido usarlo. C'è troppo in
      gioco. Usare un prodotto di cui nessuno ha mai
      visto i sorgenti per diverse ore al giorno e
      metterlo a contatto con chissà quali server
      gestiti da chissà chi, è veramente da
      stupidiQuindi tu usi solo ed esclusivamente software Open Source? No perché faccio fatica a crederlo.
      • Fiber scrive:
        Re: Ma per favore!!!
        - Scritto da: O sole mio
        - Scritto da: uno due centomila

        Se per salvaguardare la mia privacy dovessi

        aspettare che la Adobe si preoccupi per me,

        starei

        fresco!!

        Prima di tutto, per quanto Adobe Flash sia più

        completo, mi sembra stupido usarlo. C'è troppo
        in

        gioco. Usare un prodotto di cui nessuno ha mai

        visto i sorgenti per diverse ore al giorno e

        metterlo a contatto con chissà quali server

        gestiti da chissà chi, è veramente da

        stupidi

        Quindi tu usi solo ed esclusivamente software
        Open Source? No perché faccio fatica a
        crederlo.perche' usa il computer a casa solo per passare il tempo sul web
    • filini scrive:
      Re: Ma per favore!!!
      - Scritto da: uno due centomila
      Prima di tutto, per quanto Adobe Flash sia più
      completo, mi sembra stupido usarlo. C'è troppo in
      gioco.
      Meglio usare Gnash e rinunciare a usare iu tub.
      E comunque, per chi proprio non riesce a fare a
      meno di quel plugin (drogati!)ma tu dove lavori?si vede ceh non lavori in una azienda.
    • salva scrive:
      Re: Ma per favore!!!
      esagerato. piu che altro spero e' invadente e si magna la cpu spesso anche da fermo. comunque ccleaner risolve da mo'.
Chiudi i commenti