Internet Explorer 7 è senza WGA

Microsoft ha eliminato il controllo antipirateria che, fino a pochi giorni fa, impediva a certi utenti di Windows XP di scaricare e installare Internet Explorer 7. Ora il giovane browser potrà anche essere redistribuito da terzi

Redmond (USA) – Niente più lucchetti ad impedire il libero download di Internet Explorer 7. Da ieri, infatti, per scaricare il browser di Microsoft non è più necessario superare il controllo antipirateria Windows Genuine Advantage (WGA): il download è ora diretto, e può essere effettuato anche da chi possiede una copia di Windows XP irregolare .

Steve Reynolds, program manager di IE7, ha spiegato in questo post che la decisione nasce dalla volontà di “proteggere seriamente l’intero ecosistema di Windows”, estendendo i benefici per la sicurezza di IE7 a tutti gli utenti di Windows XP .

C’è chi vede in tale mossa anche il desiderio di contrastare l’avanzata di Firefox , che in paesi come quelli dell’Est Europa, dove i tassi di pirateria sono alle stelle, conta una diffusione che supera anche il 50%.

Ora che non ci sono più vincoli al suo download, IE7 potrà anche essere ridistribuito dalle terze parti , eventualmente personalizzato: ciò dovrebbe significare il ritorno di IE sui DVD allegati alle riviste.

Oltre ad eliminare il controllo WGA, Microsoft ha apportato a IE7 per Windows XP alcune modifiche minori : la barra dei menù è ora visibile per default, il tutorial online contiene alcune sezioni aggiornate, e l’installer MSI è stato migliorato in modo da semplificare l’installazione del browser su più sistemi.

Update – Come hanno fatto notare diversi lettori, per il momento il controllo WGA risulta ancora attivo nella pagina italiana del download di IE7. È presumibile che nei prossimi giorni Microsoft elimini il check anche dalle varie localizzazioni del browser.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti