iPhone cancellati, Kin invenduti

Gli smartphone di Apple e Microsoft verso destini opposti. C'è chi sarebbe vittima del suo stesso successo e chi invece non riuscirebbe a catturare l'attenzione dei consumatori

Roma – L’avvento entro le feste di Windows Phone 7 di certo non giova alle sorti di Kin , incarnazione social dello smartphone secondo Microsoft: ma stando a quanto strombazzato da Silicon Alley Insider nel corso del weekend , le cose starebbero anche peggio di quanto si potesse immaginare. Appena 500 esemplari (circa uno per negozio) dei terminali di Redmond sarebbero stati venduti dalla loro commercializzazione avvenuta alla fine di maggio, mostrando una scarsa attenzione dei consumatori alla vigilia dell’uscita di iPhone 4, e con HTC Evo a monopolizzare l’attenzione tra i dispositivi Android.

Silicon Alley Insider si è guardato bene dall’indicare la fonte di queste cifre, che se confermate sarebbero senz’altro molto significative, limitandosi a rilanciare un sondaggio in cui si cercavano acquirenti effettivi di uno dei due Kin, e individuando solo un papà che avrebbe confermato l’acquisto per conto della figlia. Detto ciò, è probabilmente presto per sancire la morte o la resurrezione del progetto Kin: di certo l’attesa per il suddetto Windows Phone 7 , e la mancanza di un vasto supporto mediatico ottenuto dalla concorrenza, non giovano alle speranze del social phone.

Chi invece non sembra riscontrare cali di popolarità sarebbe iPhone: le prenotazioni del modello di quarta generazione, denominato appunto iPhone 4, avrebbero superato tutte le aspettative, gettando nel panico i sistemi di prenotazione automatizzata di Apple e AT&T. Il risultato di quelle che si vocifera siano oltre 600mila prenotazioni , che hanno già causato un sostanzioso slittamento (oltre la metà di luglio) per le consegne a chi non si fosse prenotato nelle prime ore, sarebbe addirittura un certo numero di cancellazioni delle richieste fin qui effettuate (sia ad Apple che ad AT&T ): non è chiaro per quale motivo in queste ore alcuni clienti stiano ricevendo delle missive da Apple che annunciano l’impossibilità di procedere con l’ordine, ma tutto lascia intendere che potrebbe essersi trattato del più classico degli overbooking.

Nonostante per l’appunto sia la quarta generazione di iPhone immessa in commercio, pare che né Cupertino né il suo partner telefonico fossero preparati a una tale mole di prenotazioni: quanto accaduto negli scorsi giorni, con problemi diffusi sull’autenticazione e autentici bug svela-privacy , sarebbe solo la punta dell’iceberg. E, eventuali problemi di approvvigionamento a parte ( pare che il modello bianco sarà pressoché introvabile), sarebbe davvero ironico se il giorno del lancio qualche Melafonino dovesse rimanere invenduto a causa delle limitazioni del servizio di prenotazione non all’altezza del compito.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • ullala scrive:
    non è una brutta idea...
    Eliminate intel, eliminate windows, portate il consumo (e la durata quindi) a livello decente e avete ottenuto un prodotto non male (anche se ce ne è già uno simile).Fatto questo c'è solo da lavorare sul prezzo! :DInsomma c'è da rifare il 99% delle scelte :| ma l'idea in se non è malvagia.
    • FDG scrive:
      Re: non è una brutta idea...
      - Scritto da: ullala
      Eliminate intel, eliminate windows, portate il
      consumo (e la durata quindi) a livello decente e
      avete ottenuto un prodotto non male (anche se ce
      ne è già uno
      simile).
      Fatto questo c'è solo da lavorare sul prezzo!
      :D
      Insomma c'è da rifare il 99% delle scelte :| ma
      l'idea in se non è malvagia.Quoto. Il doppio schermo poteva essere una buona idea per avere tablet/netbook. Però serve un sistema operativo adatto, magari un ARM come proXXXXXre, un'autonomia decisamente migliore e un prezzo più basso.
  • Gino scrive:
    Prezzo alto
    credo che in un pc di quelle dimensioni, il costo dello schermo (oltretutto touch) sia la parte che faccia lievitare il prezzo. Detto questo, non è una giustificazione valida, nel senso che una scatoletta da 1000 euro deve fare cose che valgono 1000 euro:-) siccome ho qualche dubbio sulla bontà di un dispositivo basato su W7 a cui manchi tastiera e mouse, magari vorrei vederlo e provarlo di persona prima di rischiare di buttare via una marea di soldi...
  • Uno scrive:
    .. doveva avere uno dei due
    Per come la vedo io doveva avere uno dei due schermi e-ink e costare meno...allora l'avrei visto come interessante.
    • nome scrive:
      Re: .. doveva avere uno dei due
      - Scritto da: Uno
      Per come la vedo io doveva avere uno dei due
      schermi e-ink e costare meno...allora l'avrei
      visto come
      interessante.Quoto in pieno, l'autonomia poi sarebbe anche aumentata...
  • Il capo scrive:
    Potenza del Marchio
    "Se avesse una mela sopra sarebbe il futuro, ma è Toshiba ed allora è una XXXXX". Questo purtroppo è quello che pensano in molti.
    • nome scrive:
      Re: Potenza del Marchio
      - Scritto da: Il capo
      "Se avesse una mela sopra sarebbe il futuro, ma è
      Toshiba ed allora è una XXXXX". Questo purtroppo
      è quello che pensano in
      molti.si è vero, in generale hai ragione, però nel caso specifico 4 ore sono un po pochine.. certo, l'iphone quando uscì non aveva questa gra autonomia se confrontato con altri smartphone (problema risolto nelle succesive versioni), ma la gente se lo è preso comunque...
  • angros scrive:
    Copiato dal Nintendo DS?
    Il design e il concept sono simili
    • OldDog scrive:
      Re: Copiato dal Nintendo DS?
      - Scritto da: angros
      Il design e il concept sono similiQuesta è un po' tirata per i capelli! :-)Ho usato 3 generazioni DS (originale, lite e DSi) e francamente non sono prodotti pensati come questo. Lo schermo inferiore ha touch con molti limiti e dipende parecchio dai tasti fisici per la maggior parte dei programmi. Lo schermo superiore non ha touch e quindi limita parecchio l'intuitività nell'interfaccia (non si scorre un testo con il pennino o il dito, come verrebbe naturale, i comandi sono tasti fisici o nello schermo sotto). Se aperto in verticale la presa non è il massimo della comodità e robustezza. Se per errore lo reggete per lo schermo superiore (che diventa quello di sinistra, ruotato il DS) vi giocate le cerniere in poche settimane.Si diceva fosse quello che avrebbe proposto il nuovo DS, prima che puntassero ancora sui due compiti: schermo inferiore touch come prima, schermo superiore in autostereoscopico.
  • Sergio scrive:
    sinceramente....
    un XXXXX che non venderà. 4 ore di autonomia sono pochissime. e poi win 7 come sistema operativo non si può sentire per un tablet.
    • cavit scrive:
      Re: sinceramente....
      certi commenti.. mah, lasciano sempre il tempo che trovano, finchè non hai un oggetto in mano non puoi capire... è il primo notebook al mondo che ha due schermi usati in quel modo.
      • Sborone di rubikiana memoria scrive:
        Re: sinceramente....
        Doppio spreco di batteria. :)
      • Ozymandias scrive:
        Re: sinceramente....
        - Scritto da: cavit
        certi commenti.. mah, lasciano sempre il tempo
        che trovano, finchè non hai un oggetto in mano
        non puoi capire... è il primo notebook al mondo
        che ha due schermi usati in quel
        modo.Per 1000 euro e 4 ore di autonomia deve avere come minimo il teletrasporto, a prescindere da quanto "figo" possa essere.
    • Uno scrive:
      Re: sinceramente....
      Francamente 4 ore non le trovo un problema, non mi sembrano tanto poche.
      • il solito bene informato scrive:
        Re: sinceramente....
        - Scritto da: Uno
        Francamente 4 ore non le trovo un problema, non
        mi sembrano tanto
        poche.il problema è che dura 4 ore da spento (rotfl) (troll)
  • DarkOne scrive:
    1000 euro?
    Si sono bevuti il cervello? E chi se la compra una schifezza del genere che dura appena 4 ore? (dichiarate, il che significa che ne dura si e no 3).Il famoso progetto courier passato in mano a toshiba per non perdere la faccia di microsoft?Comunque a parte questo, è veramente orripilante...meglio un netbook a sto punto.
    • Snowb scrive:
      Re: 1000 euro?
      .. ma a me sembra molto figo! in ogni caso è una cosa originale, un notebook con 2 display e un proXXXXXre ulv, che è diverso da un netbook, entrambi schermi touch, non è che sono cose che vengono via aggratis!!Cmq, aspetto di testarlo per lasciare i miei commenti!!Ciaoo
    • nome e cognome scrive:
      Re: 1000 euro?
      - Scritto da: DarkOne
      Si sono bevuti il cervello? E chi se la compra
      una schifezza del genere che dura appena 4 ore?
      (dichiarate, il che significa che ne dura si e no
      3).
      Eddai, con sopra una mela avrebbe gia 20.000.000 di pre-ordini. Tutti di ruppolo.
      • il solito bene informato scrive:
        Re: 1000 euro?
        - Scritto da: nome e cognome
        - Scritto da: DarkOne

        Si sono bevuti il cervello? E chi se la compra

        una schifezza del genere che dura appena 4 ore?

        (dichiarate, il che significa che ne dura si e
        no

        3).



        Eddai, con sopra una mela avrebbe gia 20.000.000
        di pre-ordini. Tutti di
        ruppolo.... sarebbe anche in alluminio, 3/5 del peso e metà dello spessore, e senza Windows 7:-)
        • nome scrive:
          Re: 1000 euro?
          - Scritto da: il solito bene informato
          - Scritto da: nome e cognome

          - Scritto da: DarkOne


          Si sono bevuti il cervello? E chi se la compra


          una schifezza del genere che dura appena 4
          ore?


          (dichiarate, il che significa che ne dura si e

          no


          3).






          Eddai, con sopra una mela avrebbe gia 20.000.000

          di pre-ordini. Tutti di

          ruppolo.

          ... sarebbe anche in alluminio, 3/5 del peso e
          metà dello spessore, e senza Windows
          7
          :-)e costerebbe 2000 dollari in america, 2000 euro in europa...
          • FDG scrive:
            Re: 1000 euro?
            - Scritto da: nome
            e costerebbe 2000 dollari in america, 2000 euro
            in europa...Nella tua testa
        • FDG scrive:
          Re: 1000 euro?
          - Scritto da: il solito bene informato

          Eddai, con sopra una mela avrebbe gia 20.000.000

          di pre-ordini. Tutti di

          ruppolo.

          ... sarebbe anche in alluminio, 3/5 del peso e
          metà dello spessore, e senza Windows
          7
          :-)Un'interfaccia utente più comoda, autonomia decente, prezzo un po' più basso...
      • FDG scrive:
        Re: 1000 euro?
        - Scritto da: nome e cognome
        Eddai, con sopra una mela avrebbe gia 20.000.000
        di pre-ordini. Tutti di ruppolo.Ma basta con queste fesserie!
Chiudi i commenti