Italia, l'avanzata del libro hi-tech

Si moltiplicano anche in Italia le nuove modalità di diffusione: il Gabbiano Jonathan Livingston verrà diffuso su multimedia card per cellulari e palmari. Un tetralibro, invece, per diffondere un giallo anche tra chi non vede

Torino – L’Italia si sta muovendo verso la frontiera del “libro digitale”, espressione dai connotati molto ampi ma che sempre più spesso echeggia anche negli uffici degli editori nostrani, e se ne accorgeranno i visitatori della Fiera del Libro che, come ogni anno, da oggi fino all’8 maggio si terrà nel capoluogo piemontese.

A ridosso della manifestazione sono infatti arrivati un paio di annunci da segnalare perché emblematici , ancorché non isolati, delle nuove tendenze. Il primo giunge da Play Radio , celebre emittente radiofonica italiana che ora si fa veicolo di una singolare iniziativa che ha per oggetto uno dei volumi più venduti nella storia della letteratura: il Gabbiano Jonathan Livingston , il capolavoro di Richard Bach.

Disponibile già come file distribuito gratuitamente online e oggetto di diverse iniziative di diffusione della letteratura, ora le ali del celeberrimo “seagull” bachiano sbatteranno per quello che l’emittente chiama Playlibro , un volume che sarà diffuso su memory card.

Gabbiano in action Frutto di una iniziativa RCS, l’opera sarà la prima di una nuova generazione di audiolibri che, diffusa su una RS-MMC (reduced size MultiMedia Card) da 128 MB, sarà compatibile con numerosi cellulari e dispositivi portatili.

Ma proprio a ridosso della Fiera è stato anche presentato un tetralibro , in sostanza un libro che accanto al testo tradizionale propone un Cd-ROM, un progetto messo a punto da IWA Italy . All’interno del Cd-ROM tre diverse versioni dello stesso libro, concepite tanto per la lettura agevole degli ipovedenti quanto per i software di sintesi utilizzati da molti non vedenti.

A spingere il nuovo libro, il giallo “Pax Tibi Avogador Meus”, è il braccio della veneziana Omnia Office dedicato all’editoria. “Con questa opera – ha dichiarato Sonia Tommasini, titolare di Omnia Office – rispondiamo all’appello fatto da più parti, come l’Istituto Cavazza e l’associazione scrittori bolognesi presieduta dal giallista Carlo Lucarelli”. Le prime dieci copie del volume saranno poste in vendita su eBay .

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Re: Playstation nei supermercati...
    Esiste gia' un gioco per playstation ed immagino anche per altre consolle che ricrea i giochi olimpici.Ai supermercati dove vendono questa entusiasmante novita' si vedono spesso un paio di persone sudare come disperati correndo sul posto daventi ad una telecamera fissando un monitor.BHA!!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Playstation nei supermercati...
      - Scritto da:
      Esiste gia' un gioco per playstation ed immagino
      anche per altre consolle che ricrea i giochi
      olimpici.
      Ai supermercati dove vendono questa entusiasmante
      novita' si vedono spesso un paio di persone
      sudare come disperati correndo sul posto daventi
      ad una telecamera fissando un
      monitor.
      BHA!!!!!Un perfetto esempio del programma di rincoglionimento delle masse...
    • PinguinoMannaro scrive:
      Re: Playstation nei supermercati...
      - Scritto da:
      Esiste gia' un gioco per playstation ed immagino
      anche per altre consolle che ricrea i giochi
      olimpici.
      Ai supermercati dove vendono questa entusiasmante
      novita' si vedono spesso un paio di persone
      sudare come disperati correndo sul posto daventi
      ad una telecamera fissando un
      monitor.
      BHA!!!!!In pratica si fanno di doping reale per vincere le olimpiadi virtuali :D
  • ishitawa scrive:
    vogliamo anche il feedback
    a quando il videogioco dove c'è anche la controparte che ti da una sacconata di botte (magari morbidose, stile cuscinata in faccia)? tu molli un calcio vero la telecamera, sul monitor si vede il tizio che schiva e ti arriva un pugno nello stomaco...ooffff
    • Anonimo scrive:
      Re: vogliamo anche il feedback
      Mi ricorda la battuta che diceva più o meno così:Ho giocato a scacchi contro il computer, e ho perso; domani gli chiedo la rivincita a kick-boxing. ;)
  • Anonimo scrive:
    Re: Kungfu virtuale, cazzotti reali
    Ottimo per il telelavoro, così il capo potrà finalmnete far valere i suoi diritti :D
  • Anonimo scrive:
    webcam Philips di cinque anni fa...
    :s...hem...scusate, ma la mia webcam, una Philips TUCam di cinque anni fa aveva già un software simile, karate e partite di pallavolo, adesso, questo sarà sicuramente avanzatissimo, ma dall'articolo sembra una grossa novità....
    • Anonimo scrive:
      Re: webcam Philips di cinque anni fa...
      ma PuntoInformatico non lo sapeva!!sai, sono nati ieri.... :$
    • Davz scrive:
      Re: webcam Philips di cinque anni fa...
      senza parlare dei vari eyetoy per playstation etc... ok, questo sarà di un livello decisamente più avanzato....
      • Anonimo scrive:
        Re: webcam Philips di cinque anni fa...
        - Scritto da: Davz
        senza parlare dei vari eyetoy per playstation
        etc... ok, questo sarà di un livello decisamente
        più
        avanzato....Che genio che sei!!! Complimenti l'hai detta giusta!! :)
        • Anonimo scrive:
          Re: webcam Philips di cinque anni fa...
          Si ma mettere un link ogni tanto negli articoli non farebbe male =)
          • Anonimo scrive:
            Re: webcam Philips di cinque anni fa...
            Mi sembrano le solite cavolate. Tra un po' questi giochi andranno di moda perche' fanno perdere kili, ma ne devono migliorare di cose. Anche se mi sembra un po' piu' preciso delle vecchie versioni che indovinavano un colpo su 5 e che erano tutto meno che real time. Dal video mi pare che il sw faccia un guessing sulla posizione di piedi e pugni, ma magari ci sono dei sensori nella mano e nei piedi del ragazzo. Cmq per chi volesse il video:http://www.kickasskungfu.net/gallery/video/kickass_mpeg4_small.aviil link dalla homepag non esiste (almeno nel mio browser), basta scartabellare nel sorgente dell'html e si pescano i vari video.RevEng rulez! =)
          • Anonimo scrive:
            Re: webcam Philips di cinque anni fa...
            - Scritto da:
            per chi
            volesse il
            video:

            http://www.kickasskungfu.net/gallery/video/kickassmammamia che porcata colossale!A sentire la notizia sembrava un avveniristico gioco con una AI tipo o ufc o virtua fighter
          • Anonimo scrive:
            Re: webcam Philips di cinque anni fa...
            Sì, in effetti mette un pò tristessa! :(
Chiudi i commenti