ITEC Group trasforma ogni sito Internet in un sito responsive per il mobile

Il mondo dell'informatica si sta evolvendo, e sempre più spesso facciamo un uso costante e giornaliero di smartphone e tablet. ITEC Group costruisce siti responsive che si adattano ad ogni dispositivo

L’utilizzo di internet è diventato oramai una costante delle nostre abitudini giornaliere: controlliamo le email, pubblichiamo foto e contenuti, vediamo video, ci teniamo aggiornati su tutto ciò che accade nel mondo. Quello che adesso si richiede quindi alle aziende non è più solo essere presenti in rete: è necessario possedere siti raggiungibili e facilmente fruibili soprattutto da dispositivi come smartphone e tablet che stanno diventando sempre più i nostri nuovi computer portatili.

Questi nuovi strumenti della comunicazione permettono di navigare a livello mondiale e a qualsiasi ora del giorno e della notte. Con l’esperienza e la professionalità di ITEC Group e con l’ottimizzazione dei siti offerta dall’azienda si punta a rispondere alla domanda, sempre più in aumento, di migliorare le performance del proprio contenuto mobile per ogni tipo di esigenza: effettuare un acquisto online, controllare la propria posta elettronica o semplicemente verificare le condizioni meteo della propria città.

Possedere oggi un sito che risponda alle caratteristiche del responsive web design risulta essere l’obiettivo per eccellenza per agevolare l’utente mobile e migliorarne la fruibilità dei contenuti, evitando che quest’ultimo debba costantemente ridimensionarli attraverso zoom, scroll orizzontali, e rendendo leggibili i link.

ITEC Group ha sposato in pieno questo tipo di mentalità, cercando di facilitare la comunicazione tra azienda e cliente: gli elementi distintivi sono l’identificazione degli obiettivi, la selezione dei contenuti giusti, la progettazione dei layout adeguati, senza mai perdere di vista le caratteristiche peculiari di questo tipo di dispositivi. ITEC Group è in grado di rendere il sito mobile-friendly e grazie alla sua esperienza professionale e con un team qualificato ed esperto, ha fondato Nexta Communication specializzata in soluzioni digitali.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • webwizard scrive:
    Facebook
    Se dovesse passare un principio del genere, ci saranno in giro un sacco di gatti milionari grazie a Facebook... :D :D :D
  • webwizard scrive:
    Facebook
    Se dovesse passare un principio del genere, ci saranno in giro un sacco di gatti milionari grazie a Facebook... :D :D :D
  • silvan scrive:
    Garanzia.
    Chi mi garantisce che è veramente un selfie e non una semplice foto scattata dal fotografo stesso ad uso sensazionalistico.
    • Hop scrive:
      Re: Garanzia.
      - Scritto da: silvan
      Chi mi garantisce che è veramente un selfie e
      non una semplice foto scattata dal fotografo
      stesso ad uso
      sensazionalistico.la scimmia...
      • silvan scrive:
        Re: Garanzia.
        Fra simili ci si capisce, quindi se vi siete già parlati e intesi, non posso che esserne soddisfatto. Dai, non te la prendere la mia è solo una battuta scema, ciao.
  • Ermanno il rettiliano scrive:
    Anche io sono della PETA
    People Eating Tasty Animals
  • Uran scrive:
    Pazzoidi
    Già "animalismo" è una parola che suona quasi oscena.Poi "peta"...Ma che vadano a odorarsi i loro peti...
  • ... scrive:
    proposta seria
    impiccare un avvocato USA a caso, uno ogni 10 minuti.pur non riusceno a farli fuori tutti, almeno sara' un ottimo modo per sfoltire quella fecia.
  • Pianeta Video scrive:
    ...
    Fermi tutti, se la scimmia non ha acconsentito alla pubblicazione nessuno ha il diritto di pubblicare nulla, chi ha sgarrato ora deve pagare la scimmia profumatamente! @^
    • bubba scrive:
      Re: ...
      - Scritto da: Pianeta Video
      Fermi tutti, se la scimmia non ha acconsentito
      alla pubblicazione nessuno ha il diritto di
      pubblicare nulla, chi ha sgarrato ora deve pagare
      la scimmia profumatamente!
      @^no non serve alcuna dichiarazione della scimmia in merito...
      • iFart scrive:
        Re: ...
        Quindi...nemmeno il Divino Otelma?
      • Stagnola scrive:
        Re: ...
        - Scritto da: bubba
        - Scritto da: Pianeta Video

        Fermi tutti, se la scimmia non ha acconsentito

        alla pubblicazione nessuno ha il diritto di

        pubblicare nulla, chi ha sgarrato ora deve
        pagare

        la scimmia profumatamente!

        @^
        no non serve alcuna dichiarazione della scimmia
        in
        merito...

        Copyright Office per ribadire l'ovvio (animali,
        fantasmi, extraterrestri, divinita' e esseri
        soprannaturali non possono registrare un opera
        originale in questo ufficio). Ergo se producono
        un opera, diventa di pubblico dominio ) (..)

        La foto non e' stata scattata in usa e la scimmia e' indonesiana come il parco naturalistico altre leggi
  • bubba scrive:
    ci mancavano i petomani.....
    sta vicenda doveva essere gia' chiusa da un pezzo..... Wiki, cavillando (come fanno gli azzeccagarbugli per motivi molto piu' biechi) sulle norme del copyright, ha reso disponibile free al mondo, una foto. Siccome l'"hack legale" e' molto fondato, il tizio doveva abbozzare li', e tutti felici.
    • panda rossa scrive:
      Re: ci mancavano i petomani.....
      - Scritto da: bubba
      sta vicenda doveva essere gia' chiusa da un
      pezzo..... Wiki, cavillando (come fanno gli
      azzeccagarbugli per motivi molto piu' biechi)
      sulle norme del copyright, ha reso disponibile
      free al mondo, una foto. Siccome l'"hack legale"
      e' molto fondato, il tizio doveva abbozzare li',
      e tutti
      felici.Ah, perche' il tizio ha avuto ancora qualcosa da dire?E' veramente indecente certa gente.Impossessarsi della foto scattata da un animale per poterla sfruttare commercialmente...Peggio di quelli che torturano gli animali nei circhi, che almeno in quel caso, quando l'animale e' morto, non possono piu' sfruttarlo commercialmente.Questo tizio qua sarebbe stato capace di sfruttare quel povero animale per anni anche dopo la sua morte.
      • john doe scrive:
        Re: ci mancavano i petomani.....
        Hai veramente ragione, come spielberg che ha fatto miliardi di dollari con jurassik park, quei poveri animali neanche nella morte possono stare in pace.
        • bubba scrive:
          Re: ci mancavano i petomani.....
          - Scritto da: john doe
          Hai veramente ragione, come spielberg che ha
          fatto miliardi di dollari con jurassik park, quei
          poveri animali neanche nella morte possono stare
          in
          pace.spezzano il cuore tutti quegli animatronic e byte CGI-generated morti ... hai ragione O)
      • bubba scrive:
        Re: ci mancavano i petomani.....
        - Scritto da: panda rossa
        - Scritto da: bubba

        sta vicenda doveva essere gia' chiusa da un

        pezzo..... Wiki, cavillando (come fanno gli

        azzeccagarbugli per motivi molto piu' biechi)

        sulle norme del copyright, ha reso
        disponibile

        free al mondo, una foto. Siccome l'"hack
        legale"

        e' molto fondato, il tizio doveva abbozzare
        li',

        e tutti

        felici.

        Ah, perche' il tizio ha avuto ancora qualcosa da
        dire?oggi come oggi non so.... ma c'e' voluto sino a dicembre 2014 con la dichiarazione esplicita del United States Copyright Office per ribadire l'ovvio ( animali , fantasmi , extraterrestri , divinita' e esseri soprannaturali non possono registrare un opera originale in questo ufficio). Ergo se producono un opera, diventa di pubblico dominio ) per calmare le acque... non sono sicuro sicuro pero' non ci sia un azione legale pendente...In ogni caso la cosa era diventata un "cold case", e si muovono questi PETOidi "in nome dei diritti degli animali" a invocare un copyright... Ebbasta! la foto e' P.D. punto e basta....
    • Hop scrive:
      Re: ci mancavano i petomani.....
      - Scritto da: bubba
      sta vicenda doveva essere gia' chiusa da un
      pezzo....Anche perché i selfie di macachi in giro sono parecchi :D
      • bubba scrive:
        Re: ci mancavano i petomani.....
        - Scritto da: Hop
        - Scritto da: bubba

        sta vicenda doveva essere gia' chiusa da un

        pezzo....
        Anche perché i selfie di macachi in giro sono
        parecchi
        :Dverissimo :D e se il loro padrone (pApple) pretende il copyright... dove andremo a finire... flikr e istagram fallirebbero :)
Chiudi i commenti