La bolletta la paghi Telecom Italia

Almeno la sua emissione e la sua spedizione: questa la decisione di un giudice di pace di Catanzaro a seguito di un ricorso stimolato dal Codacons. L'associazione avverte: ora partiranno migliaia di cause contro l'incumbent


Roma – E’ da sempre uno dei costi della bolletta telefonica inviata da Telecom Italia più inviso agli utenti: è quanto Telecom addebita per l’emissione e la successiva spedizione della bolletta stessa. Ma le cose, a quanto pare, sono destinate a cambiare radicalmente.

La cronaca racconta infatti che un giudice di pace di Catanzaro ha ribaltato una precedente decisione in materia affermando che Telecom Italia deve assumersi gli oneri della spedizione. E Telecom ha già rimborsato con un assegno di 187 euro la donna che aveva sollevato il caso tramite l’associazione del consumo Codacons . La somma si deve al fatto che oltre ai 0,20 euro richiesti per i rimborsi delle spesa di spedizione sostenuti dalla ricorrente, Pallini ha anche imposto 60 euro di risarcimento.

Secondo il giudice Luciano Pallini “le spese di emissione della fattura e dei conseguenti adempimenti e formalità non possono formare oggetto di addebito a qualsiasi titolo. Le articolate argomentazioni della Telecom al fine di distinguere l’emissione della fattura dalla sua spedizione, onde legittimare la richiesta di rimborso delle spese e dell’ Iva, pur offrendo qualche suggestione di plausibilità, non sono affatto persuasive “.

Carlo Rienzi, presidente del Codacons, ha sostenuto che “questa sentenza deve essere applicata a tutti gli utenti costretti a pagare le spese di spedizione della bolletta. Adesso partiranno migliaia di cause analoghe per liberare una volta per tutte l’utente dalla tirannia delle società. E abbiamo anche denunciato alla Guardia di Finanza l’indebita tassazione di una spesa non dovuta per legge”.

Va detto che non è la prima volta che viene emessa una sentenza del genere. Su istanza della Federcomin , infatti, nel 2000 a Bologna un giudice di pace aveva imposto a Telecom di restituire le spese di spedizione.

Codacons ha specificato di voler veicolare per conto dei suoi associati le denunce ai giudici di pace di tutta Italia : già c’è un modulo sul suo sito pensato a questo scopo e verranno richiesti rimborsi per quanto speso dagli utenti da 10 anni a questa parte.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    fido oggi ha detto al tg4
  • Anonimo scrive:
    dalla telecom
    non abbiamo avuto una parola di conforto dalla telecom provera tronchetti, come mai? In una situazione dove milioni di clienti si sentono in pericolo il gigante della telefonia straplurigigantomiliardario se ne frega dei suoi benefattori clienti? Dove sta l'onore di queste persone?Che si facciano avanti questi potentissimi, potentissimi, potentissimi danarosisssssssimi signori, per dare una sola parola di conforto a chi si dissangua per farli progredire e ingrandire!!!!! e che rischia di essere distrutto da una iniqua legge.
    • Anonimo scrive:
      Re: dalla telecom
      Ci stavo pensando stamattina....e dicevo: ma come caxxo è che chi prende da noi i soldi degli abbonamenti, non dico che ci deve tutelare cntro la legge (sarebbe assurdo), ma almeno un parere.....incredibile.
  • Anonimo scrive:
    TGLA7 e DL Urbani
    oggi (28/04/04) il TG de LA7 nella sua rubrica "Il Portamonete" ha parlato del DL Urbani. Purtroppo nn lo visto tutto, sono arrivato solo dal faccione di Verdone (che ho provveduto a cancellare dalla lista dei registi a cui darò soldi con la visione dei suoi film) in avanti. Non ho, quindi capito molto del senso dato alla rubrica. Ho, però, il spospetto che sti signori siano parecchio disinformati ( e per fortuna fanno un TG, altrimenti poveri noi) e nn si rendano conto delle coseguenze del DL. Qualcuno può fare un resoconto del servizio andato in onda?Non è il caso di mandare un po' di mail anche agli organi di (dis)informazione?Grazie
    • Anonimo scrive:
      Re: TGLA7 e DL Urbani
      a proposito di verdone io sono andato al cinema qualche giorno fa per vedere un suo film (ho i biglietti gratis della banca per il cinema) ebbene siccome non c'era nessun altro in sala non hanno proiettato nulla perchè non c'era pubblico, allora che cacchio fanno girare i films nelle sale se non ci va nessuno a vederli quando potrebbero proiettarli subito tranquillamente in tv facendoli vedere agli interessatisenza tanti problemi Comunque me ne sono dovuto tornare a casa con la coda tra le gambe e vedermi qualcosa della mia videoteca.
      • Anonimo scrive:
        Re: TGLA7 e DL Urbani
        sono riuscito a vederlo qui http://notizie.virgilio.it/multimedia/tg_la7_adsl.htmlho dovuto vedere tutto il tg ma alla fine c'era il servizio.... giornalista disinformato, servzio raffazzonato tanto x chiuder un buco. Vergognoso.Su Verdone, ben gli sta .. guardasse alla qualità delle cose che produce prima di chiedere soldi
  • Anonimo scrive:
    din don sono la GDF
    con le leggi attualmente in vigore , prima che passi sta stramaledetta legge di quel viso di bischero di urbanipossono venire a casa tua senza un mandato di perquisizione di un giudice ??grazie per una risposta seria
    • Anonimo scrive:
      Re: din don sono la GDF
      - Scritto da: Anonimo
      con le leggi attualmente in vigore , prima
      che passi sta
      stramaledetta legge di quel viso di bischero
      di urbani
      possono venire a casa tua senza un mandato
      di
      perquisizione di un giudice ??
      grazie per una risposta seriaNo, per adesso non possono farlo. Ma , vista la storia della tortura, da questo governo c'è da aspettarsi di tutto.
    • Anonimo scrive:
      Re: din don sono la GDF
      sicuramente quando questa legge sara' finitail ministro urbani non sara' piu' ministroquindi a breve
  • Anonimo scrive:
    andate su tg24 sky ore 19.15
    stanca parla
  • Anonimo scrive:
    caro Lucio Dalla
    vendi tu direttamente i tuoi dischi a prezzi molto più bassi, ne venderai milioni!
  • Anonimo scrive:
    abolire i brevetti e il diritto d'autore
    questo sarebbe il toccasana di tutta la questione, ci sono tanti modi di proteggere le opere senxa danneggiare le libertà fondamentali, inoltre il progresso scientifico culturale sarebbe diecimila volte più veloce. Referendum?
    • Anonimo scrive:
      Re: abolire i brevetti e il diritto d'autore
      e qualcuno , pochi , poi come farà a fare soldi ? lavorando non ci riuscirà mai.
  • Anonimo scrive:
    Ho scritto ad Enzo Carra
    Su invito del Punto di Contatto Margherita, a cui avevo segnalato tramite sito le menzogne che la Carlucci sta inviandoci in casella e-mail, ho inoltrato la cosa al responsabile del Dipartimento Cultura e Istruzione della Margherita, che è Enzo Carra.Vi terrò aggiornati.
  • Anonimo scrive:
    da rai news 24 ore16.05
    dell'utri condannato a due anni di carcere per estorsione.
  • Anonimo scrive:
    in italia del decreto
    del decreto urbani non sa nulla nessuno, mi sono informato in rete in diverse città d'italia, ma è assurdo, mettono in moto una crociata devastante senza avvertire la popolazione, ma a chi siamo in mano perdio!!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: in italia del decreto
      - Scritto da: Anonimo
      del decreto urbani non sa nulla nessuno, mi
      sono informato in rete in diverse
      città d'italia, ma è assurdo,
      mettono in moto una crociata devastante
      senza avvertire la popolazione, ma a chi
      siamo in mano perdio!!!!!E' normale che sia così.Quanta gente sa che utilizzare, ad uso personale, una copia di Office senza regolare licenza, è sanzionato con due anni di carcere e quindicimila euro di multa ?Eppure sono sanzioni in vigore da 4 anni.
  • Anonimo scrive:
    Proposta per BOLLINO
    Io da oggi in poi tutto ciò che condivido a cominciare da avi mpeg ecc ecc lo accompagnerò da bollino...Come?Facile inserirò un piccolo commento tipo:[DIVX ITA] Totò e la malafemmina [Bollino SIAE].aviPerchè non lo facciamo tutti????Saluti
    • Anonimo scrive:
      Re: Proposta per BOLLINO
      il bollino con scritto sopra chiuso se lo devono metter lì dove non arriva il sole, siamop stufi dei marchi , vanno aboliti al più presto pena le libertà di base.
  • Anonimo scrive:
    la margherita, è vero?
    ma è vero che la margherita(a dire della carlucci) ha fatto approvare un emendamento sul trarre profitto? Se è vero quelli sono da punire in modo esemplae alle prossime elezionì, per favore chi ha notizie vere le faccia conoscere in rete questa cosa è molto importante!!!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: la margherita, è vero?
      - Scritto da: Anonimo
      ma è vero che la margherita(a dire
      della carlucci) ha fatto approvare un
      emendamento sul trarre profitto? Come sapete tutti il testo che è stato votato alla Camera è stato discusso in Commissione CulturaCito dai lavori della Commissione del giorno 21 Aprile :Nel resoconto della Commisione si legge :Giovanna GRIGNAFFINI (DS-U) chiede chiarimenti in ordine agli intenti del subemendamento 0.1.50.20 del relatore.(il relatore della legge è la CARLUCCI n.d.r) Gabriella CARLUCCI (FI), relatore, precisa che tale subemendamento intende distinguere la lecita attività di file sharing per uso personale da tutte le altre condotte ad essa non riconducibili e finalizzate all'ottenimento di un profitto. La maggiore genericità della formulazione proposta, rispetto a quella attualmente presente nel testo, che fa specificamente riferimento alle finalità di lucro, appare opportuna per contemperare le esigenze che hanno condotto ad escludere ogni sanzione per l'uso personale con quelle originarie di rafforzamento della tutela del diritto d'autore, venendo parzialmente incontro alle richieste degli operatori dell'industria cinematografica e discografica: il testo definitivo prevedrebbe così la punibilità di tutte le condotte dirette a violare la normativa sul diritto d'autore, garantendosi comunque la liceità e la conseguente non sanzionabilità della copia privata, analogamente a quel che è previsto nella normativa europea in materia e nella giurisprudenza degli Stati Uniti. Ecco il testo dell'emendamento :All'emendamento 1.50 del Governo, dopo il comma 1, inserire il seguente: «1. Al comma 1 dell'articolo 171-ter della legge 22 aprile 1941, n. 633, e successive modificazioni, le parole: "a fini di lucro" sono sostituite dalle seguenti: "per trarne profitto"».
      • Anonimo scrive:
        Re: la margherita, è vero?
        gravissimo, sono loro i demoni che mangiano i bambini!!! confermate ragazzi, la verità è molto importante !!!!!!vogliamo la verità!!!vogliamo la verità!!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: la margherita, è vero?
        ..insomma , da quello che c'è scritto è il governo che ha fatto modificare il testo, e non l'opposizione , come dice la Carlucci...no comment!!
        • Anonimo scrive:
          Re: la margherita, è vero?
          mandano delle email di risposta contenenti bugie???COMPLIMENTIIIIIIIIIIIpensano proprio che gli italiani sono scemotti... certo la maggioranza li ha votati
          • Anonimo scrive:
            Re: la margherita, è vero?
            ma è così difficile conoscere la verità per dio ?informate per favore!
          • Anonimo scrive:
            Re: la margherita, è vero?
            - Scritto da: Anonimo
            ma è così difficile conoscere
            la verità per dio ?informate per
            favore!Ti ho già informato : l'emendamento è della relatrice CARLUCCI che ne ha anche spiegato i motivi.Solo che non se lo ricorda neppure (se va bene e non mente volutamente.....)
          • Anonimo scrive:
            Re: la margherita, è vero?
            dannazione ma a chi siamo in mano. Mettono la gente innocente alla gogna senza rendersene conto, è orribile!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: la margherita, è vero?
            cos'è loro abitudine incolpare innocenti? allora la margherita non c'entra ed è innocente?
          • Anonimo scrive:
            Re: la margherita, è vero?
            - Scritto da: Anonimo
            mandano delle email di risposta contenenti
            bugie???

            COMPLIMENTIIIIIIIIIII

            pensano proprio che gli italiani sono
            scemotti... certo la maggioranza li ha
            votatiCerto che gli italiani sono scemotti.... altrimenti mica penserebbero che la segretaria, o l'ufficio relazioni con il pubblico, o quel che è, di un parlamentare scriva una lettera così sgrammaticata da utilizzare come risposta standard a tante persone....
          • Anonimo scrive:
            Re: la margherita, è vero?
            tu non controlleresti cio che la tua segreteria rende pubblico??io si!soprattutto se sono un parlamentare!!A già la Carlucci non lo è.ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: la margherita, è vero?

            Certo che gli italiani sono scemotti....
            altrimenti mica penserebbero che la
            segretaria, o l'ufficio relazioni con il
            pubblico, o quel che è, di un
            parlamentare scriva una lettera così
            sgrammaticata da utilizzare come risposta
            standard a tante persone....Cioè dici che sul manuale delle giovani marmotte di FItalia, alla disposizione 45 comma 3 c'è più o meno la seguente dicitura:"Per ogni dichiarazione che fai, smentisci. Tanto sei stato certamente frainteso."
          • Anonimo scrive:
            Re: la margherita, è vero?
            - Scritto da: Anonimo


            Certo che gli italiani sono scemotti....

            altrimenti mica penserebbero che la

            segretaria, o l'ufficio relazioni con il

            pubblico, o quel che è, di un

            parlamentare scriva una lettera
            così

            sgrammaticata da utilizzare come
            risposta

            standard a tante persone....

            Cioè dici che sul manuale delle
            giovani marmotte di FItalia, alla
            disposizione 45 comma 3 c'è
            più o meno la seguente dicitura:

            "Per ogni dichiarazione che fai, smentisci.
            Tanto sei stato certamente frainteso."e poi , ci hanno votato
          • Anonimo scrive:
            Re: la margherita, è vero?
            - Scritto da: Anonimo


            Certo che gli italiani sono scemotti....
            altrimenti mica penserebbero che la
            segretaria, o l'ufficio relazioni con il
            pubblico, o quel che è, di un
            parlamentare scriva una lettera così
            sgrammaticata da utilizzare come risposta
            standard a tante persone....Già sono talmente scemotti da credere che, se ricevono una lettera firmata, di quello che c'è scritto ne risponde chi la firma.
          • Anonimo scrive:
            Re: la margherita, è vero?
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo





            Certo che gli italiani sono scemotti....

            altrimenti mica penserebbero che la

            segretaria, o l'ufficio relazioni con il

            pubblico, o quel che è, di un

            parlamentare scriva una lettera
            così

            sgrammaticata da utilizzare come
            risposta

            standard a tante persone....

            Già sono talmente scemotti da
            credere che, se ricevono una lettera
            firmata, di quello che c'è scritto
            ne risponde chi la firma.Certo che la firma in fondo ad una presunta email riportata in un forum ha un grande valore legale di prova di autenticità....
          • Anonimo scrive:
            Re: la margherita, è vero?
            - Scritto da: Anonimo


            Già sono talmente scemotti da

            credere che, se ricevono una lettera

            firmata, di quello che c'è
            scritto

            ne risponde chi la firma.

            Certo che la firma in fondo ad una presunta
            email riportata in un forum ha un grande
            valore legale di prova di
            autenticità....Se scrivi all'indirizzo della Carlucci pubblicato sul sito della Camera e ricevi una risposta da quell'indirizzo firmata Carlucci, non è assurdo pensare che il contenuto dell'email corrisponda al volere della Carlucci.Chi ha parlato di valore legale ?Hai paura che qualcuno la denunci ?
      • Anonimo scrive:
        Re: la margherita, è vero?
        potresti dare il link della discussione dell'emendamento(se è ancora attivo?)grazie
        • Anonimo scrive:
          Re: la margherita, è vero?
          - Scritto da: Anonimo
          potresti dare il link della discussione
          dell'emendamento

          (se è ancora attivo?)

          graziehttp://www.camera.it/chiosco.asp?cp=2&position=Documenti|barraindietro|Resoconti%20parlamentari|barraindietro|Bollettino%20Giunte%20e%20Commissioni&source=http%3A//www.camera.it/Docesta/312/6201/6202/documentotesto.ASP&content=/_dati/leg14/lavori/bollet/200404/0420/html/07/frame.htm
          • Anonimo scrive:
            Re: la margherita, è vero?
            A cavallo della pagina 60
          • Anonimo scrive:
            Re: la margherita, è vero?
            mandiamo i testi delle mail alla margherita?
          • Anonimo scrive:
            Re: la margherita, è vero?
            - Scritto da: Anonimo
            mandiamo i testi delle mail alla margherita?Bravo! Ottima idea....
          • Anonimo scrive:
            Re: la margherita, è vero?
            - Scritto da: Anonimo
            mandiamo i testi delle mail alla margherita?Buona idea
          • Anonimo scrive:
            Re: la margherita, è vero?
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            mandiamo i testi delle mail alla
            margherita?

            Buona idea

            Gli ho mandato una mail ecco il testo"carissimi amici, siete inviati sul sito di Punto Informatico a quato link http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=612636 abbiamo bisogno del vostro parere e delle vostre risposte in merito ad una domanda sul decreto Urbani.Grazie vi aspettiamo nel forum"
          • Anonimo scrive:
            Re: la margherita, è vero?
            bravissimo. ora aspettiamo
          • Anonimo scrive:
            Re: la margherita, è vero?
            grazie mo lo leggo :)
          • Anonimo scrive:
            Re: la margherita, è vero?
            si mette pure a calunniare i partiti dell'opposizione, questa malafede è veramente da punire, la marghetira in pratica non c'entra nulla con l'emendamento che introduce il "per trarre profitto" che è stato proposto e approvato dalla carlucci stessa!!!!E' veramente perversa se le cose stanno così ovviamente!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: la margherita, è vero?
            - Scritto da: Anonimo
            E' veramente perversa se
            le cose stanno così ovviamente!!!Stanno così, fidati .
      • Anonimo scrive:
        Il relatore
        non è che propone/impone tutti gli emendamenti!!La Carlucci può benissimo aver incorporato un emendamento proposto da terzi (in questo caso da un'esponente della Margherita).Non essendo poi un tecnico, la lasciato lì.In generale dalle commissioni esce un testo che è frutto di mediazioni e di rapporti di forza maggioranza/opposizione; di cui il relatore si fà carico.Proprio perchè frutto di questi compromessi è stato votato da tutto il parlamento ad esclusione di 12 parlamentari.Se la Carlucci dice che la modifica in questione è stata proposta da un deputato della Margherita, sarà più attendibile lei che se lo ricorda e che era presente; senza contare che può essere deunciata dal soggetto in questione.Ma vi informate su come funziona la macchina burocratica parlamentare.
        • Anonimo scrive:
          Re: Il relatore
          - Scritto da: Anonimo
          non è che propone/impone tutti gli
          emendamenti!!
          La Carlucci può benissimo aver
          incorporato un emendamento proposto da terzi
          (in questo caso da un'esponente della
          Margherita).Si dà il caso che gli esponenti del centro sinistra si lamentano con la relatrice perchè il testo dell'emendamento da lei proposto inserisce un termine troppo vago.Per questo le chiedono di ritirarlo. Difficile pensare che il centrosinistra chieda di ritirare un emendamento proposto dalla Margherita. Non è più semplice ritirarlo direttamente ?O no ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Il relatore
            Voi non avete idea di come funziona il buraticrese parlamentare.L'unica cosa che vi preme è di difendere l'operato della SX (arrampicandovi in questo caso sugli specchi), che però toh guarda il caso ha votato compatta la legge al parlamento (non poteva non votarla, visto che l'emendamento non l'hanno proposto loro, ma altri? Guarda comè facile rigirare la tua obiezione).Ma non vi balena in mente che c'è la denuncia per diffamazione?Purtroppo è inutile che rigiriate la frittata, la SX ha accettato e votato quella modifica (proposta da un suo esponente con tanto di nome e cognome, e immessa come altro pattume dal relatore che come il resto dei suoi colleghi non capisce cosa stà mettendo nella legge, ma si preoccupa solo di mediare e concludere).
          • Anonimo scrive:
            Re: Il relatore
            la sx non l'ha votata, si è astenuta (è cmq grave, ma avevano appena approvato un noto emendamento contro i provider sceriffi), escluso i verdi e i comunisti che hanno votato contro.prima di parlare informati
        • Anonimo scrive:
          Re: Il relatore
          certo che mi informerò.cmq, leggendo la frase seguente:Giovanna GRIGNAFFINI (DS-U) chiede chiarimenti in ordine agli intenti del subemendamento 0.1.50.20 del relatore.vuol dire che voterò Grignaffini, no una che non sa nemmeno quali emendamenti propone (Carlucci) e che ha difeso e preteso che l'emendamento venisse accolto.ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: la margherita, è vero?
        ma gli states si fanno mantenere e noi li aiutiamo , logico no?
  • Anonimo scrive:
    Mi ha risposto la Carlucci!!
    Da: onorevolecarlucci@virgilio.it Aggiungi alla Rubrica Oggetto: RE: Vergogna per la legge urbani!! Gentile sig.Andrea,condivido alcune osservazioni che lei ha riportato. Mi permetta di dirleche il testo licenziato dalla Camera è stato votato dal tutto il PArlamento(solo 12 voti contrari !!!) e in sole 2 settimane abbiamo fatto un grandissimolavoro di stravolgimento del precedente testo, introducendo alcune significativemodifiche, come l'eleiminazzione della locuzione "anche mediante programmidi ocndivisione di files tra utenti" e l'alleggeriemnto degli obblighi peri providers. Purtroppo la locuzione "per trarne profitto" introdotta daun emendaemento della Margherita, rischia di vanificare parte del lavorosvolto. Ma le assicuro che mi impegnerò per risolvere questo problema epermettere una migliore fruizione della Rete.COrdiali salutiGabriella Carlucci MANDATE ALTRE MAIL DI PROTESTA !!
    • Anonimo scrive:
      Re: Mi ha risposto la Carlucci!!
      ma veramente la mergherita ha fatto l'emendamento su:"trarre profitto"???????????mo mi informo...
      • Anonimo scrive:
        Re: Mi ha risposto la Carlucci!!
        - Scritto da: Anonimo
        ma veramente la mergherita ha fatto
        l'emendamento su:"trarre
        profitto"???????????

        mo mi informo..."Le palle di frateGiulio..."!!Scusate ma Voi gli credete?Ma ragionate un'attimo chi ha la maggioranza?LORO!!!Quindi se volevano potevano contro-emendare o votare cmq contro.Chi ha concepito il DL Urbani già per questo merita tutta la ns. censura altro che difendersi facendo lo scaricabarile.Qs denota ancor più la la malafede della maggioranza di governo, volta a tutelare in esclusiva gli interessi di SIAE e Major.
        • Anonimo scrive:
          Re: Mi ha risposto la Carlucci!!
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          ma veramente la mergherita ha fatto

          l'emendamento su:"trarre

          profitto"???????????



          mo mi informo...

          "Le palle di frateGiulio..."!!
          Scusate ma Voi gli credete?
          Ma ragionate un'attimo chi ha la maggioranza?
          LORO!!!
          Quindi se volevano potevano contro-emendare
          o votare cmq contro.
          Chi ha concepito il DL Urbani già per
          questo merita tutta la ns. censura altro che
          difendersi facendo lo scaricabarile.
          Qs denota ancor più la la malafede
          della maggioranza di governo, volta a
          tutelare in esclusiva gli interessi di SIAE
          e Major.e Cavaliere
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi ha risposto la Carlucci!!
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo


            ma veramente la mergherita ha fatto


            l'emendamento su:"trarre


            profitto"???????????





            mo mi informo...



            "Le palle di frateGiulio..."!!

            Scusate ma Voi gli credete?

            Ma ragionate un'attimo chi ha la
            maggioranza?

            LORO!!!

            Quindi se volevano potevano
            contro-emendare

            o votare cmq contro.

            Chi ha concepito il DL Urbani
            già per

            questo merita tutta la ns. censura
            altro che

            difendersi facendo lo scaricabarile.

            Qs denota ancor più la la
            malafede

            della maggioranza di governo, volta a

            tutelare in esclusiva gli interessi di
            SIAE

            e Major.
            e Cavaliere...Hai ragione ma ques'ultimo lo davo per scontato dato che ha le mani in pasta a tutto.Bye
    • Anonimo scrive:
      Re: Mi ha risposto la Carlucci!!
      - Scritto da: Anonimo
      Gentile sig.Andrea,
      condivido alcune osservazioni che lei ha
      riportato. Mi permetta di
      dirle
      che il testo licenziato dalla Camera
      è stato votato dal tutto il
      PArlamento
      (solo 12 voti contrari !!!) e in sole 2
      settimane abbiamo fatto un
      grandissimo
      lavoro di stravolgimento del precedente
      testo, introducendo alcune
      significative
      modifiche, come l'eleiminazzione della
      locuzione "anche mediante
      programmi
      di ocndivisione di files tra utenti" e
      l'alleggeriemnto degli obblighi
      per
      i providers. Purtroppo la locuzione "per
      trarne profitto" introdotta da
      un emendaemento della Margherita, rischia di
      vanificare parte del
      lavoro
      svolto. Ma le assicuro che mi
      impegnerò per risolvere questo
      problema e
      permettere una migliore fruizione della Rete.
      COrdiali saluti
      Gabriella Carlucci

      Manda a tutti la stessa risposta .Se fossi PI farei un bell'articolino sul testo di questa email.Una relatrice di una legge che non conosce neppure gli emendamenti che ha personalmente presentato e fatto approvare !!!Roba da matti.
    • Anonimo scrive:
      Re: Mi ha risposto la Carlucci!!
      - Scritto da: Anonimo
      Da: onorevolecarlucci@virgilio.it Aggiungi
      alla Rubrica
      Oggetto: RE: Vergogna per la legge urbani!!
          



      Gentile sig.Andrea,
      condivido alcune osservazioni che lei ha
      riportato. Mi permetta di
      dirle
      che il testo licenziato dalla Camera
      è stato votato dal tutto il
      PArlamento
      (solo 12 voti contrari !!!) e in sole 2
      settimane abbiamo fatto un
      grandissimo
      lavoro di stravolgimento del precedente
      testo, introducendo alcune
      significative
      modifiche, come l'eleiminazzione della
      locuzione "anche mediante
      programmi
      di ocndivisione di files tra utenti" e
      l'alleggeriemnto degli obblighi
      per
      i providers. Purtroppo la locuzione "per
      trarne profitto" introdotta da
      un emendaemento della Margherita, rischia di
      vanificare parte del
      lavoro
      svolto. Ma le assicuro che mi
      impegnerò per risolvere questo
      problema e
      permettere una migliore fruizione della Rete.
      COrdiali saluti
      Gabriella Carlucci

      Gentile On Carlucci,la ringrazio per le belle parole di solidarietà.Le rivolgerei un unico appunto, se permette : a me risulta, leggendo il resoconto dei lavori in Commissione Cultura della Camera che l'emendamento introducente la locuzione "per trarne profitto" sia stato proposto da Lei e non dalla Margherita.Mi scusi ma, se così fosse, non sarebbe stato più intelligente non presentarlo piuttosto che adoperarsi ora per risolvere il problema ?Le riporto testualmente dal resonto dei lavori in Commissione :Nel resoconto della Commisione si legge :Giovanna GRIGNAFFINI (DS-U) chiede chiarimenti in ordine agli intenti del subemendamento 0.1.50.20 del relatore. Gabriella CARLUCCI (FI), relatore, precisa che tale subemendamento intende distinguere la lecita attività di file sharing per uso personale da tutte le altre condotte ad essa non riconducibili e finalizzate all'ottenimento di un profitto. La maggiore genericità della formulazione proposta, rispetto a quella attualmente presente nel testo, che fa specificamente riferimento alle finalità di lucro, appare opportuna per contemperare le esigenze che hanno condotto ad escludere ogni sanzione per l'uso personale con quelle originarie di rafforzamento della tutela del diritto d'autore, venendo parzialmente incontro alle richieste degli operatori dell'industria cinematografica e discografica: il testo definitivo prevedrebbe così la punibilità di tutte le condotte dirette a violare la normativa sul diritto d'autore, garantendosi comunque la liceità e la conseguente non sanzionabilità della copia privata, analogamente a quel che è previsto nella normativa europea in materia e nella giurisprudenza degli Stati Uniti. Distinti saluti
      • Anonimo scrive:
        Re: Mi ha risposto la Carlucci!!

        Gentile On Carlucci,
        la ringrazio per le belle parole di
        solidarietà.....Come ho già detto in altro post ho anche io ricevuto la stessa risposta che stiamo leggendo, posso usare la tua STESSA, UGUALE,IDentica controreplica da rimandare alla Carlucci??? Facciamo tutti la setssa cosa ...
        • Anonimo scrive:
          Re: Mi ha risposto la Carlucci!!
          - Scritto da: Anonimo


          Come ho già detto in altro post ho
          anche io ricevuto la stessa risposta che
          stiamo leggendo, posso usare la tua STESSA,
          UGUALE,IDentica controreplica da rimandare
          alla Carlucci??? Facciamo tutti la setssa
          cosa ...Vai tranquillo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi ha risposto la Carlucci!!

            Vai tranquillo.
            fatto rispedita ....
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi ha risposto la Carlucci!!
            ma che cavolo, adesso anche la calunnia politica, è gravissimo, ristabiliamo la verità!!!!
  • Anonimo scrive:
    Fuori Rete 4 dentro Europa 7
    Trovo davvero giusto il decreto sulla pirateria digitale.Bisogna ristabilire la legalità ed il rispetto delle leggi.Allora che inizi il premier a dare il buon esempio.Europa7 ha vinto la gara per l'assegnazione delle frequenze, quindi Rete 4 deve andare sul satellite!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!Cominciate voi a dare il buon esempio.....LA LEGGE NON VALE PER TUTTI
    • Anonimo scrive:
      Re: Fuori Rete 4 dentro Europa 7
      tristemente ed incredibilmente realta'.ma come tutti sanno lui non si privera' di neanche un eurocent!casomai ce li ruba...- Scritto da: Anonimo
      Trovo davvero giusto il decreto sulla
      pirateria digitale.Bisogna ristabilire la
      legalità ed il rispetto delle leggi.
      Allora che inizi il premier a dare il buon
      esempio.
      Europa7 ha vinto la gara per l'assegnazione
      delle frequenze, quindi Rete 4 deve andare
      sul
      satellite!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
      Cominciate voi a dare il buon esempio.....
      LA LEGGE NON VALE PER TUTTI
  • Anonimo scrive:
    Mi ha risposto la Carlucci!
    Ho seguito l'invito a rispondere alla Carlucci, e mi è appena arrivata, fresca fresca, una mail di risposta!Ha risposto anche a voi?Eccone il copia-incolla:"Gentile sig."Elettore Incerto",condivido alcune osservazioni che lei ha riportato. Mi permetta di dirle che il testo licenziato dalla Camera è stato votato dal tutto il PArlamento (solo 12 voti contrari !!!) e in sole 2 settimane abbiamo fatto un grandissimo lavoro di stravolgimento del precedente testo, introducendo alcune significative modifiche, come l'eleiminazzione della locuzione "anche mediante programmi di ocndivisione di files tra utenti" e l'alleggeriemnto degli obblighi per i providers. Purtroppo la locuzione "per trarne profitto" introdotta daun emendaemento della Margherita, rischia di vanificare parte del lavoro svolto. Ma le assicuro che mi impegnerò per risolvere questo problema e permettere una migliore fruizione della Rete.COrdiali salutiGabriella Carlucci"
    • Anonimo scrive:
      Re: Mi ha risposto la Carlucci!
      - Scritto da: Anonimo
      Ho seguito l'invito a rispondere alla
      Carlucci, e mi è appena arrivata,
      fresca fresca, una mail di risposta!
      Ha risposto anche a voi?
      Eccone il copia-incolla:

      "Gentile sig."Elettore Incerto",
      condivido alcune osservazioni che lei ha
      riportato. Mi permetta di dirle che il testo
      licenziato dalla Camera è stato
      votato dal tutto il PArlamento (solo 12 voti
      contrari !!!) e in sole 2 settimane abbiamo
      fatto un grandissimo lavoro di
      stravolgimento del precedente testo,
      introducendo alcune significative modifiche,
      come l'eleiminazzione della locuzione "anche
      mediante programmi di ocndivisione di files
      tra utenti" e l'alleggeriemnto degli
      obblighi per i providers. Purtroppo la
      locuzione "per trarne profitto" introdotta
      da
      un emendaemento della Margherita, rischia di
      vanificare parte del lavoro svolto. Ma le
      assicuro che mi impegnerò per
      risolvere questo problema e permettere una
      migliore fruizione della Rete.
      COrdiali saluti
      Gabriella Carlucci"Allora è vero.Perfetto, non sa neppure che emendamenti ha presentato Lei.Siamo messi bene.....
      • Anonimo scrive:
        Re: Mi ha risposto la Carlucci!

        Allora è vero.
        Perfetto, non sa neppure che emendamenti ha
        presentato Lei.
        Siamo messi bene.....Ovviamente non e' lei che risponde alle mail...ingenui!Ha ben altro da fare.. tipo bruciare rossi con la porsche e tamponare i bus.
    • Anonimo scrive:
      Re: Mi ha risposto la Carlucci!
      che e-mail della carlucci hai usato????
      • Anonimo scrive:
        Re: Mi ha risposto la Carlucci!
        Quella che hanno usato tutti, cioè: onorevolecarlucci@virgilio.itMa risparmia la fatica, da a tutti la stessa risposta fotocopiata...
        • Anonimo scrive:
          Re: Mi ha risposto la Carlucci!
          Ma cosa dici , mandiamole migliaia di email di protesta .. forse possiamo ancora salvare qualcosa!!!Poi è normale che risponde sempre con la stessa mail......vuol dire che di mail ne stanno arrivando tante!!Continuiamo così!
  • Anonimo scrive:
    LA Carlucci MI HA Risposto!!!!!!
    l'altro giorno vi avevo informato che avevo mandato un mail alla Carlucci ecco il testo della mia mail:"Gentilissima Onorevole Carlucci grazie al suo impegno in occasione del cosidetto "decreto Urbani" non solo ha perso un elettore (non voterò mai più il suo partito) ma ha contribuito in maniera determinante a far perdere un cliente alle "solite" major discografiche e cinematografiche.Da oggi, nel caso il decreto passi anche l'esame del Senato e diventi così legge, non acquisterò più nessun cd o vinile, non acquisterò più nessun supporto contenga musica (posso tranquillamente dirlo perchè in tutta la mia vita ne ho acquistati tanti, ne posseggo 9.000 circa, tutti originali).Non acquisterò più nessun vhs o dvd contenta opere cinematrografiche o cmq opere protette dal diritto d'autore. Mi asterrò dall'andare al cinema o in discoteca o, cmq, in qualsiasi luogo sia regolato da un ingresso o sistema controllato dalla siae. Non acquisterò più alcun libro, disdirò il mio abbonamento alla Tv satellitare, spegnerò la Tv e la radio e, soprattutto, non le darò mai più il mio voto. Con ciò vorrei sottolineare il mio più totale incondizionato plauso per la lotta alla pirateria (quella vera però) ma quella che avete approvato alla Camera è tutt'altra cosa.Siamo al buio della civiltà e della ragione, altro che Casa delle Libertà. CordialmenteMassimo"Bene la Carlucci (o chi per lei mi ha riposto) ecco il testo della riposta:"Gentile sig.Massimo, condivido alcune osservazioni che lei ha riportato. Mi permetta di dirleche il testo licenziato dalla Camera è stato votato dal tutto il PArlamento(solo 12 voti contrari !!!) e in sole 2 settimane abbiamo fatto un grandissimolavoro di stravolgimento del precedente testo, introducendo alcune significativemodifiche, come l'eleiminazzione della locuzione "anche mediante programmidi ocndivisione di files tra utenti" e l'alleggeriemnto degli obblighi peri providers. Purtroppo la locuzione "per trarne profitto" introdotta daun emendamento della Margherita, rischia di vanificare parte del lavorosvolto. Ma le assicuro che mi impegnerò per risolvere questo problema epermettere una migliore fruizione della Rete. Lei poi faccia le scelte chereputa più opportune.COrdiali salutiGabriella Carlucci"A voi i commenti...
    • Anonimo scrive:
      Re: LA Carlucci MI HA Risposto!!!!!!
      Spero tu stia scherzando....
    • Anonimo scrive:
      Re: LA Carlucci MI HA Risposto!!!!!!
      A che indirizzo? Postalo così sappiamo che e' valido e possiamo farlo in massa davvero!
      • Anonimo scrive:
        Re: LA Carlucci MI HA Risposto!!!!!!
        - Scritto da: Anonimo
        A che indirizzo? Postalo così
        sappiamo che e' valido e possiamo farlo in
        massa davvero!l'indirizzo è quello più volte citato qui e che trovate anche sul sito del governo nella biografia della Carlucci.. cmq eccoloonorevolecarlucci@virgilio.it
  • Anonimo scrive:
    ESITO RIUNIONE COMITATO SENATO 26/4
    Si è riunito oggi a Palazzo Chigi il Comitato per la tutela della proprietà intellettuale.Il Comitato, presieduto dal Sottosegretario della Presidenza del Consiglio On. Paolo Bonaiuti, ha ascoltato alcune relazioni sul fenomeno della pirateria multimediale. In particolare sono intervenuti il prefetto Luigi De Sena, vice capo della Polizia di Stato; il generale Arturo Esposito, Capo del II reparto del Comando Generale dell?Arma dei Carabinieri; il generale Pasquale Debidda, Capo del III reparto Operazioni del Comando Generale della Guardia di Finanza.Dalle relazioni è emerso un forte incremento dell?attività di contrasto al fenomeno della pirateria multimediale, anche grazie ad un sempre più sofisticato utilizzo, da parte delle forze dell?ordine, delle nuove tecnologie e delle norme emanate dal Governo e dal Parlamento negli ultimi anni.Tutti gli intervenuti hanno rilevato la necessità di elevare la consapevolezza da parte dell?opinione pubblica sulla effettiva pericolosità del fenomeno della pirateria e sui suoi livelli di illiceità.Il Sottosegretario Bonaiuti e il Direttore del Dipartimento per l?Informazione e l?Editoria prof. Mauro Masi, si sono impegnati a far realizzare dal Dipartimento una campagna di comunicazione istituzionale e di servizio nei prossimi mesi.Roma, 26 aprile 2004
    • Anonimo scrive:
      Re: ESITO RIUNIONE COMITATO SENATO 26/4

      Tutti gli intervenuti hanno rilevato la
      necessità di elevare la
      consapevolezza da parte dell?opinione
      pubblica sulla effettiva pericolosità
      del fenomeno della pirateria e sui suoi
      livelli di illiceità.Iniziassero a parlarne in TV invece di fare solo informazione di parte... che vergogna ragazzi siamo ritornati indietro di 100 anni in pochi semplici passi, poi proprio lui parla di ONESTA'?Una cosa non mi e' chiara, come puo' un essere che ha avuto una cifra di processi a suo carico (e ne ha una tot ancora aperti nonostante stia stravolgendo le leggi e la costituzione per pararsi il deretano) ricevere 18 milioni di voti?
    • Anonimo scrive:
      Re: ESITO RIUNIONE COMITATO SENATO 26/4
      altrochè la crociata contro i mussulmani, è peggiore questa crociata contro i bambini italiani che rischiano di essere messi alla berlina da incompetenti di stato.
  • Anonimo scrive:
    Il governo del NON ALTO, ovvero censura?
    http://www.unita.it/index.asp?SEZIONE_COD=HP&TOPIC_TIPO=&TOPIC_ID=33978se l'ha fatto con i suoi dipendenti secondo me lo puo fare (anzi l'ha fatto) anche a noi.Poi ci chiediamo il perche' delle leggi ILLIBERALI del governo del Non Alto Berlusconi....Le risposte sono davanti ai nostri occhi.
    • Anonimo scrive:
      Re: Il governo del NON ALTO, ovvero censura?
      il NON ALTO pensa solo ai cassi suoi se il paese va alla deriva non gli frega un picchio!!!!L'argentina è vicina!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: Il governo del NON ALTO, ovvero censura?
        a luglio in italia scadono migliaia di miliardi di euro di bond che non saranno pagati, ne sapete qualcosa?
        • Anonimo scrive:
          Re: Il governo del NON ALTO, ovvero censura?
          - Scritto da: Anonimo
          a luglio in italia scadono migliaia di
          miliardi di euro di bond che non saranno
          pagati, ne sapete qualcosa?

          li ha emessi mediaset?
  • Anonimo scrive:
    le associazioni consumatori
    a mio parere ci difendono poco. Il governo ascolta solo le lobby i consumatori sono solo carne da macello e da schiavitù.
    • Anonimo scrive:
      Re: le associazioni consumatori
      qualcuno è talmente uguale da essere privilegiato, è tutto una presa per i fondelli.
  • Anonimo scrive:
    Suggerimento innocente
    Immagino lo sappiate tutti comunque ve lo ricordo :il reato penale è un reato personale per cui per essere condannati occorre che riescano a dimostrare che siete stati proprio voi a scaricare materiale protetto.Scommetto che in caso di controlli scopriranno che la vostra casa è un porto di mare e il vostro computer è sempre a disposizione di tutti gli abitanti del quartiere ; )Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Suggerimento innocente
      - Scritto da: Anonimo
      Immagino lo sappiate tutti comunque ve lo
      ricordo :
      il reato penale è un reato personale
      per cui per essere condannati occorre che
      riescano a dimostrare che siete stati
      proprio voi a scaricare materiale protetto.

      Scommetto che in caso di controlli
      scopriranno che la vostra casa è un
      porto di mare e il vostro computer è
      sempre a disposizione di tutti gli abitanti
      del quartiere ; )


      CiaoMa ne sei sicuro?L'idea non sarebbe male...Ma come si fa a dimostrarlo?
  • The FoX scrive:
    Anche senza il DL URBANI!!!
    La GdF, ma soprattutto la PolPost, stanno gia' chiedendo alla Telecom, che gentilmente fornisce, i dati degli utenti ADSL con traffico superiore alla media, o cmq particolarmente alto, per poi procedere a "verifiche sul campo" (leggasi perquisizioni) adducendo indagini in corso per pirateria via internet.Il DL Urbani "legalizzerebbe" soltanto cio' che e' gia' una pratica acquisita.E per cui pensasse sia la solita leggenda "urbana", io gli rispondo che vorrei veramente che lo fosse... ma purtroppo... :(
    • Anonimo scrive:
      Re: Anche senza il DL URBANI!!!
      La fonte qual è??
      • Anonimo scrive:
        Re: Anche senza il DL URBANI!!!
        sì...la fonte?tua nonna in cariola o qualchuno che ha voce in capitolo?
        • Anonimo scrive:
          Re: Anche senza il DL URBANI!!!
          Mia nonna in cariola che ha voce in Capitolo (è sulla sedia a rotella ed anche la Nonna di Urbani)
    • Anonimo scrive:
      Re: Anche senza il DL URBANI!!!
      la media??????????????Cosa usano una calcolatrice?Da quando c'è un limite?Io in un giorno posso fare 100mb un'altro 50 un'altro 800mp un'altro.....qual'è la media? E poi chi ti dice che uso la linea per scaricare....siamo matti!!!!!!!!!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: Anche senza il DL URBANI!!!
        - Scritto da: Anonimo
        ..siamo matti!!!!!!!!!!!no, siamo in Italia...è plausibile
      • Anonimo scrive:
        Re: Anche senza il DL URBANI!!!
        - Scritto da: Anonimo
        la media??????????????
        Cosa usano una calcolatrice?
        Da quando c'è un limite?
        Io in un giorno posso fare 100mb un'altro 50
        un'altro 800mp un'altro.....qual'è la
        media? E poi chi ti dice che uso la linea
        per scaricare....siamo matti!!!!!!!!!!!Beh..questo ti fa capire perche' il tizio che ha scritto il topic ha tentato di fare terrorismo psicologico basandosi sul fatto che molti ragazzini leggono queste pagine.
    • Anonimo scrive:
      Re: Anche senza il DL URBANI!!!
      - Scritto da: The FoX
      La GdF, ma soprattutto la PolPost, stanno
      gia' chiedendo alla Telecom, che gentilmente
      fornisce, i dati degli utenti ADSL con
      traffico superiore alla media, o cmq
      particolarmente alto, per poi procedere a
      "verifiche sul campo" (leggasi
      perquisizioni) adducendo indagini in corso
      per pirateria via internet.
      Il DL Urbani "legalizzerebbe" soltanto cio'
      che e' gia' una pratica acquisita.
      E per cui pensasse sia la solita leggenda
      "urbana", io gli rispondo che vorrei
      veramente che lo fosse... ma purtroppo... :(6 un mito...io sapevo anche che vengono allertati i nocs e la swat x farti irruzione in casa, mio cugino poi mi ha raccontato, che gli hanno sparato sulla casa un paio di colpi di mortaio xchè non voleva uscire con i suoi cd copiati.
      • Anonimo scrive:
        Re: Anche senza il DL URBANI!!!
        senza contare i missii intercontinentali lanciati dalle basi sparse in tutto il mondo e diretti con un nuovo cip sulle case dei p2putonti con un margine di errore di un millimetro.
    • The FoX scrive:
      Re: Anche senza il DL URBANI!!!
      - Scritto da: The FoX
      La GdF, ma soprattutto la PolPost, stanno[CUT]
      E per cui pensasse sia la solita leggenda
      "urbana", io gli rispondo che vorrei
      veramente che lo fosse... ma purtroppo... :(X i soliti "spiritosi" e coloro che mi chiedevano lemie fonti...un agente di Polizia (fonte di circa 1 anno fa' con specifici riferimenti alla mia zona di residenza) e un agente della PolPost (ma questo x interposta, ma affidabile, persona) solo 2 gg fa'...I conti:se il contratto di X permette un Ymax di Mb in download al di'e Y (media download settimanale)
      = Ymax*3/4ecco che X rischia di dover giustificare il proprio traffico internet...
      • Anonimo scrive:
        Re: Anche senza il DL URBANI!!!
        - Scritto da: The FoX
        se il contratto di X permette un Ymax di Mb
        in download al di'
        e Y (media download settimanale)
        =
        Ymax*3/4
        ecco che X rischia di dover giustificare il
        proprio traffico internet...Ma in una adsl flat dove stanno scritti questi limiti ?
      • mottavio scrive:
        Re: Anche senza il DL URBANI!!!
        - Scritto da: The FoX
        I conti:
        se il contratto di X permette un Ymax di Mb
        in download al di'
        e Y (media download settimanale)
        =
        Ymax*3/4
        ecco che X rischia di dover giustificare il
        proprio traffico internet...mottavio dubita:1) Se uno si compra un'automobile (perdipiù con un contributo statale) mica deve giustificare i km che percorre; quindi non vedo perchè devo giustificare come uso uno strumento come la connessione aDSL;2) Lo sharing non solo è lecitissimo, ma anzi và incoraggiato, come ogni altro strumento che contribuisca alla crescita delle conoscenze individuali;3) Se qualcuno condivide files privatizzati artatamente dalla SIAE o dalla RIAA, sono fatti suoi: ma per denunciarlo devono entrare a casa sua e trovargli il computer mentre stà condividendo;4) Ho messo in sharing il mio filmino delle nozze e l'ho titolato "Le barzellette"... chi lo scarica cosa rischia, caro Fox?2) io ho una flat con cui potrei scaricare 70 KBps (640 kbps in download): se scarico anche solo per il 50 % del tempo a disposizione, posso scaricare quindi 2.880 MB (quasi 3 GB) al giorno; penso che mi possa bastare....e nessuno può dirmi assolutissimamente niente: se poi mi controllano il traffico, divento ricco con la causa che gli intento....e la finisco alle Bermuda. Concludo dicendo che io ho amici carabinieri e finanzieri che mi passano (e a cui passo) programmi....ci siamo capiti!
        • Anonimo scrive:
          Re: Anche senza il DL URBANI!!! (Dubbio)

          mottavio dubita:
          3) Se qualcuno condivide files privatizzati
          artatamente dalla SIAE o dalla RIAA, sono
          fatti suoi: ma per denunciarlo devono
          entrare a casa sua e trovargli il computer
          mentre stà condividendo;Uhm....un dubbio mi viene. Tu presti la macchina ad un tuo amico, che se ne va per una strada ai 170 km/h e viene beccato dall'autovelox automatico, e quindi tu ti vedi recapitato a casa la multa, senza alcuna notifica, senza essere beccato sul fatto. Tu magari erin casa a dormire...come fai a dimostrare il contrario? Non credo dovranno beccarti per forza sul fatto, e nemmeno sforzarsi a capire se sei stato tu o meno. Il PC era a casa tua, ergo sei stato tu o è tua responsabilità.
          • Anonimo scrive:
            Re: Anche senza il DL URBANI!!! (Dubbio)
            Io ho acquistato un computer e poi ho fatto un contratto con adsl mi hanno mandato in armeria per detenzione di arma funzionerà così? E chi compra un televisore per vedere rete 4 si ritrova una bomba in casa e non sa neppure di averla?
          • mottavio scrive:
            Re: Anche senza... (Dubbio su dubbio)
            - Scritto da: Anonimo


            mottavio dubita:

            3) Se qualcuno condivide files
            privatizzati

            artatamente dalla SIAE o dalla RIAA,
            sono

            fatti suoi: ma per denunciarlo devono

            entrare a casa sua e trovargli il
            computer

            mentre stà condividendo;

            Uhm....
            un dubbio mi viene.
            Tu presti la macchina ad un tuo amico, che
            se ne va per una strada ai 170 km/h e viene
            beccato dall'autovelox automatico, e quindi
            tu ti vedi recapitato a casa la multa, senza
            alcuna notifica, senza essere beccato sul
            fatto. Tu magari erin casa a dormire...
            come fai a dimostrare il contrario? ribadisce mottavio:1)Porto un testimone, 2)dichiaro che non ero io a guidare e dico chi era, 3)faccio pagare la multa al mio amico, 4)faccio dichiarare a mio nonno che guidava lui (e la multa la paga l'amico), 5)non pago la multa e faccio ricorso, 6)metto in mezzo l'Associazione Automobilisti e ci dividiamo il risarcimento,... decidi un pò tu...

            Non credo dovranno beccarti per forza sul
            fatto, e nemmeno sforzarsi a capire se sei
            stato tu o meno. Il PC era a casa tua, ergo
            sei stato tu o è tua
            responsabilità.mottavio si interroga:- Non credo? Credi, credi pure, altrimenti leggiti un pò meglio il decreto approvato dalla Camera dai Deputati...Poi sulla storia della responsabilità oggettiva non rispondo, perchè non ho il tempo di farti un corso di Giurisprudenza quà dentro...
          • Anonimo scrive:
            Re: Anche senza il DL URBANI!!! (Dubbio)
            - Scritto da: Anonimo


            Uhm....
            un dubbio mi viene.
            Tu presti la macchina ad un tuo amico, che
            se ne va per una strada ai 170 km/h e viene
            beccato dall'autovelox automatico, e quindi
            tu ti vedi recapitato a casa la multa, senza
            alcuna notifica, senza essere beccato sul
            fatto. Tu magari erin casa a dormire...
            come fai a dimostrare il contrario?
            Ormai si parla di penale non più di sanzioni amministrativeIl reato penale è personale (mi sembra il 27 della Costituzione) per il principio sacrosanto che non si può mettere in galera una persona per la colpa di un'altra.Per la responsabilità civile è diverso.Tornando al tuo esempio se è vero che comunque tu come proprietario del mezzo sei responsabile civilmente e devi pagare la multa se non si scopre chi era alla guida è vero anche che la patente, se non fermano l'automobile ed accertano chi era alla guida non te la possono ritirare.
          • Anonimo scrive:
            Re: Anche senza il DL URBANI!!! (Dubbio)
            - Scritto da: Anonimo


            mottavio dubita:

            3) Se qualcuno condivide files
            privatizzati

            artatamente dalla SIAE o dalla RIAA,
            sono

            fatti suoi: ma per denunciarlo devono

            entrare a casa sua e trovargli il
            computer

            mentre stà condividendo;

            Uhm....
            un dubbio mi viene.
            Tu presti la macchina ad un tuo amico, che
            se ne va per una strada ai 170 km/h e viene
            beccato dall'autovelox automatico, e quindi
            tu ti vedi recapitato a casa la multa, senza
            alcuna notifica, senza essere beccato sul
            fatto. Tu magari erin casa a dormire...
            come fai a dimostrare il contrario?

            Non credo dovranno beccarti per forza sul
            fatto, e nemmeno sforzarsi a capire se sei
            stato tu o meno. Il PC era a casa tua, ergo
            sei stato tu o è tua
            responsabilità.QUesto vale in caso di illecito amministrativo...e' vero, hai ragione, la responsabilita' e' tua lo stesso. Ma proprio per la natura amministrativa dell'illecito (non dimostrabile on-line) l'autorita' non concedera' mai un mandato visto che e' contro la legge e non si potra' mai dimostrare l'illecito commesso /sniffare il traffico sarebbe comunque illegale)..altrimenti secondo te perche' si sono affrettati a cambiare "lucro" con "profitto"? sperando che nessuno se ne accorgesse?
        • The FoX scrive:
          Re: Anche senza il DL URBANI!!!
          - Scritto da: mottavio

          - Scritto da: The FoX

          I conti:

          se il contratto di X permette un Ymax
          di Mb

          in download al di'

          e Y (media download settimanale)
          =

          Ymax*3/4

          ecco che X rischia di dover
          giustificare il

          proprio traffico internet...

          mottavio dubita:
          1) Se uno si compra un'automobile
          (perdipiù con un contributo statale)
          mica deve giustificare i km che percorre;
          quindi non vedo perchè devo
          giustificare come uso uno strumento come la
          connessione aDSL;Siamo in Italia.Quindi glielo spieghi tu il tuo bel ragionamento alla GdF quando ti suona al campanello?
          2) Lo sharing non solo è lecitissimo,
          ma anzi và incoraggiato, come ogni
          altro strumento che contribuisca alla
          crescita delle conoscenze individuali;Vero, se non si tratta di materiale sotto copyright...
          3) Se qualcuno condivide files privatizzati
          artatamente dalla SIAE o dalla RIAA, sono
          fatti suoi: ma per denunciarlo devono
          entrare a casa sua e trovargli il computer
          mentre stà condividendo;Ed e' quello che fanno...
          4) Ho messo in sharing il mio filmino delle
          nozze e l'ho titolato "Le barzellette"...
          chi lo scarica cosa rischia, caro Fox?Nello specifico niente.
          2) io ho una flat con cui potrei scaricare
          70 KBps (640 kbps in download): se scarico
          anche solo per il 50 % del tempo a
          disposizione, posso scaricare quindi 2.880
          MB (quasi 3 GB) al giorno; penso che mi
          possa bastare....e nessuno può dirmi
          assolutissimamente niente: se poi mi
          controllano il traffico, divento ricco con
          la causa che gli intento....e la finisco
          alle Bermuda. Torna coi piedi per terra!!!
          Concludo dicendo che io ho amici carabinieri
          e finanzieri che mi passano (e a cui passo)
          programmi....ci siamo capiti!Ci siamo capiti.Ma questo non ti salva da eventuali controlli.
          • Anonimo scrive:
            Re: Anche senza il DL URBANI!!!
            - Scritto da: The FoX

            3) Se qualcuno condivide files
            privatizzati

            artatamente dalla SIAE o dalla RIAA,
            sono

            fatti suoi: ma per denunciarlo devono

            entrare a casa sua e trovargli il
            computer

            mentre stà condividendo;
            Ed e' quello che fanno...NOn agiscono d'ufficio su un illecito amministrativo e proprio in virtu' della natura di questo non possono effettuare perquisizioni e sequestri, cosa che fa cadere tutto il castello di caxxate che tu stai tentando di costruire...senti a me ragazzi'...tornatene a giocare con i soldatini :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Anche senza il DL URBANI!!!
            - Scritto da: The FoXRIbadisco questa mia risposta al fatto cehd icevi che hanno gia' arrestato milioni di Italiani e nessuno se ne e' accorto :)Riscrivo un reply che mi e' stato censurato cercando di usare parole che non diano fastidio ;)Ok..con questo hai dato la dimostrazione anche a chi aveva qualche dubbio che stai sparando 100000000 di cose sensa senso.Sai che ci sono dati certi su sequestri e perquisizioni? chi e' in prefettura puo' saperli? (o anche un giornalista su richiesta) e da questi dati non emerge nessun sequestro a utenti privati-singoli scaricatori-senza scopo di lucro? Ah..ora mi dirai che nascono queste cose per non mettere in preallarme...certo certo...pero' guarda..mi dicono che hai ragione....tutta Savona e' stata arrestata...via allo sciacallaggio!!!! :)
            Loro avanzano la richiesta come necessaria
            per un indagine per pirateria software via
            internet, e quindi con risvolti penali.
            Con le conseguenze del caso...Ma sai di quello che parli?Sai che non possono perquisirti se non c'e' reato penale?A differenza tua credo che le forze dell'ordine sanno che andare contro le procedure invalida tutta un'azione.Purtroppo le balle bisogna costruirle su basi solide....e per avere queste basi ci vuole un minimo di conoscenza dell'argomento che si ha la presunzione di trattare
      • Anonimo scrive:
        Re: Anche senza il DL URBANI!!!
        - Scritto da: The FoX
        X i soliti "spiritosi" e coloro che mi
        chiedevano lemie fonti...
        un agente di Polizia (fonte di circa 1 anno
        fa' con specifici riferimenti alla mia zona
        di residenza) e un agente della PolPost (ma
        questo x interposta, ma affidabile, persona)
        solo 2 gg fa'...
        I conti:
        se il contratto di X permette un Ymax di Mb
        in download al di'
        e Y (media download settimanale)
        =
        Ymax*3/4
        ecco che X rischia di dover giustificare il
        proprio traffico internet...Nessuno spiritoso, solo gente che ti fa notare o "che ti sei inventato tutto" o "che gli agenti con cui parli ti prendono per il culo!"NOn si possono richiedere dati sulla base di nulla, i tuoi conti non valgono nulla visto che ognuno alla stipula di un contratto adsl ha traffico illimitato con banda non garantita, quindi non c'e' certezza di QUANTO uno realmente riesca a scaricare in un tot di ore sia per l'attivita' che fa in rete sia proprio per la banda disponibile in quel momento. DOvresti sapere inoltre che non si puo' avviare azione se non dopo l'autorizzazione di un giudice che verra' concessa solo sulla base di "prove"!
    • Anonimo scrive:
      Re: Anche senza il DL URBANI!!!
      - Scritto da: The FoX
      La GdF, ma soprattutto la PolPost, stanno
      gia' chiedendo alla Telecom, che gentilmente
      fornisce, i dati degli utenti ADSL con
      traffico superiore alla media, o cmq
      particolarmente alto, per poi procedere a
      "verifiche sul campo" (leggasi
      perquisizioni) adducendo indagini in corso
      per pirateria via internet.Le hanno già fatte o le devono fare ?Perchè se le hanno già fatte si sarebbe saputo in tutta la rete in meno di dieci minuti.
      Il DL Urbani "legalizzerebbe" soltanto cio'
      che e' gia' una pratica acquisita.
      E per cui pensasse sia la solita leggenda
      "urbana", io gli rispondo che vorrei
      veramente che lo fosse... ma purtroppo... :(Ma adesso è un semplice illecito amministrativo e non è legalmente possibile fare perquisizioni domiciliari per un illlecito di questa natura.Stanno perdendo tempo e denaro per nulla ?Io lo dubito.
      • The FoX scrive:
        Re: Anche senza il DL URBANI!!!
        - Scritto da: Anonimo
        Le hanno già fatte o le devono fare ?
        Perchè se le hanno già fatte
        si sarebbe saputo in tutta la rete in meno
        di dieci minuti.Le hanno gia' fatte.Ed evidentemente chi ci e' finito dentro ha ben altre gatte da pelare che urlare i propri drammi su internet...Anche perche' qui si parla di singoli utenti casalinghi e non di siti sul file sharing come non molto tempo fa', che "spariti" hanno fatto notizia "da soli"...
        Ma adesso è un semplice illecito
        amministrativo e non è legalmente
        possibile fare perquisizioni domiciliari per
        un illlecito di questa natura.
        Stanno perdendo tempo e denaro per nulla ?
        Io lo dubito.Loro avanzano la richiesta come necessaria per un indagine per pirateria software via internet, e quindi con risvolti penali.Con le conseguenze del caso...
        • Pulsar scrive:
          Re: Anche senza il DL URBANI!!!
          - Scritto da: The FoX
          - Scritto da: Anonimo

          Le hanno già fatte o le devono
          fare ?

          Perchè se le hanno già
          fatte

          si sarebbe saputo in tutta la rete in
          meno

          di dieci minuti.

          Le hanno gia' fatte.
          Ed evidentemente chi ci e' finito dentro ha
          ben altre gatte da pelare che urlare i
          propri drammi su internet...
          Anche perche' qui si parla di singoli utenti
          casalinghi e non di siti sul file sharing
          come non molto tempo fa', che "spariti"
          hanno fatto notizia "da soli"...


          Ma adesso è un semplice illecito

          amministrativo e non è
          legalmente

          possibile fare perquisizioni
          domiciliari per

          un illlecito di questa natura.

          Stanno perdendo tempo e denaro per
          nulla ?

          Io lo dubito.
          Loro avanzano la richiesta come necessaria
          per un indagine per pirateria software via
          internet, e quindi con risvolti penali.
          Con le conseguenze del caso...Io credo che la verità possa raccontarla solo chi ha vissuto in prima persona un'esperienza del genere, noi altri possiamo solo fare supposizioni e a parlare possiamo solo parlare per sentito dire, questo non basta per sapere la verità
        • Anonimo scrive:
          Re: Anche senza il DL URBANI!!!
          - Scritto da: The FoX

          Le hanno gia' fatte.
          Ed evidentemente chi ci e' finito dentro ha
          ben altre gatte da pelare che urlare i
          propri drammi su internet...154 euro di multa Non mi sembra un gran dramma.
        • Anonimo scrive:
          Re: Anche senza il DL URBANI!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Anche senza il DL URBANI!!!
      - Scritto da: The FoX
      La GdF, ma soprattutto la PolPost, stanno
      gia' chiedendo alla Telecom, che gentilmente
      fornisce, i dati degli utenti ADSL con
      traffico superiore alla media, o cmq
      particolarmente alto, per poi procedere a
      "verifiche sul campo" (leggasi
      perquisizioni) adducendo indagini in corso
      per pirateria via internet.
      Il DL Urbani "legalizzerebbe" soltanto cio'
      che e' gia' una pratica acquisita.
      E per cui pensasse sia la solita leggenda
      "urbana", io gli rispondo che vorrei
      veramente che lo fosse... ma purtroppo... :(CI tengo a dire che questa affermazione e' totalmente falsa.Mai nessuna richiesta in tal senso e' pervenuta almeno a Telecom Italia. Le fonti che ho vengono dai piani alti di Telecom, ma anche un bambino capirebbe che le autorita' non possono chiedere dati delle persone perche' hanno un traffico elevato, ma solamente su autorizzazione di un giudice dopo reato "accertato". INoltre perquisizioni domiciliari sono possibili solo in caso di reato penale, reato penale che nemmeno il DL Urbani contempla.Caromio..le tue invenzioni senza motivo...portale da un'altra parte dove magari stanno solo ragazzetti che si lasciano impaurire :)
      • Anonimo scrive:
        Re: Anche senza il DL URBANI!!!
        - Scritto da: Anonimo

        CI tengo a dire che questa affermazione e'
        totalmente falsa.
        Mai nessuna richiesta in tal senso e'
        pervenuta almeno a Telecom Italia. Le fonti
        che ho vengono dai piani alti di Telecom, ma
        anche un bambino capirebbe che le autorita'
        non possono chiedere dati delle persone
        perche' hanno un traffico elevato, ma
        solamente su autorizzazione di un giudice
        dopo reato "accertato". INoltre
        perquisizioni domiciliari sono possibili
        solo in caso di reato penale, reato penale
        che nemmeno il DL Urbani contempla.
        Caromio..le tue invenzioni senza
        motivo...portale da un'altra parte dove
        magari stanno solo ragazzetti che si
        lasciano impaurire :)Hai ragione, ma lascialo fare così si libera banda per le nostre connessioni ;)
      • Anonimo scrive:
        Re: Anche senza il DL URBANI!!!
        - Scritto da: Anonimo


        CI tengo a dire che questa affermazione e'
        totalmente falsa.
        Mai nessuna richiesta in tal senso e'
        pervenuta almeno a Telecom Italia. Le fonti
        che ho vengono dai piani alti di Telecom, ma
        anche un bambino capirebbe che le autorita'
        non possono chiedere dati delle persone
        perche' hanno un traffico elevato, ma
        solamente su autorizzazione di un giudice
        dopo reato "accertato". INoltre
        perquisizioni domiciliari sono possibili
        solo in caso di reato penale, reato penale
        che nemmeno il DL Urbani contempla.
        Caromio..le tue invenzioni senza
        motivo...portale da un'altra parte dove
        magari stanno solo ragazzetti che si
        lasciano impaurire :)Quoto in pieno...io ero uno di quelli che hanno fatto la battuta su sta notizia, in quanto non può che essere equiparata ad una barzelletta...la cosa triste è che da quando è uscito la storia del decreto Urbani, un sacco di persone non hanno fatto altro che spargere notizie false ed allarmanti, che hanno solo aumentato l'incertezza e la confusione che il decreto ha creato.Ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: Anche senza il DL URBANI!!!
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo





          CI tengo a dire che questa affermazione
          e'

          totalmente falsa.

          Mai nessuna richiesta in tal senso e'

          pervenuta almeno a Telecom Italia. Le
          fonti

          che ho vengono dai piani alti di
          Telecom, ma

          anche un bambino capirebbe che le
          autorita'

          non possono chiedere dati delle persone

          perche' hanno un traffico elevato, ma

          solamente su autorizzazione di un
          giudice

          dopo reato "accertato". INoltre

          perquisizioni domiciliari sono possibili

          solo in caso di reato penale, reato
          penale

          che nemmeno il DL Urbani contempla.

          Caromio..le tue invenzioni senza

          motivo...portale da un'altra parte dove

          magari stanno solo ragazzetti che si

          lasciano impaurire :)

          Quoto in pieno...io ero uno di quelli che
          hanno fatto la battuta su sta notizia, in
          quanto non può che essere equiparata
          ad una barzelletta...la cosa triste è
          che da quando è uscito la storia del
          decreto Urbani, un sacco di persone non
          hanno fatto altro che spargere notizie false
          ed allarmanti, che hanno solo aumentato
          l'incertezza e la confusione che il decreto
          ha creato.

          CiaoLo fanno per lasciare banda libera?
          • Anonimo scrive:
            Re: Anche senza il DL URBANI!!!
            Chiunque fa parte del popoli di internet, che chiaramente, chi più chi meno, si sente minacciato da questo DDL, dovrebbe collaborare con i "popolani" , lanciando informazioni serie, che aiutino a capire veramente ciò che sta succedendo.Io propongo di raccogliere firme per creare un nuovo DDL sostitutivo a quello URBANI, e punire chi diffonde notizie false (altresì chiamate CAXXATE), a ricevere una randellata sulle PAXXE da ciascuno degli utilizzatori di internet.MAX.
  • Anonimo scrive:
    Re: [OT] Clamorosa prima retata

    dobbiamo ridere?dovevi quotare tutto ?
  • Anonimo scrive:
    Diffondete sulle chat....
    Molti non sanno niente, l'ho appena constatato sono andat su una chat di virgilio....molti sono rimasti sconvolti.Ho chiesto un minuto di attenzione, ho illustrato brevemente le intenzioni sul decreto e ho lincato questo forum.Fate tutti altrettanto....Fuori non sanno niente!!!!!!!!!! :@:@
    • Anonimo scrive:
      Re: Diffondete sulle chat....
      - Scritto da: Anonimo
      Molti non sanno niente, l'ho appena
      constatato sono andat su una chat di
      virgilio....
      molti sono rimasti sconvolti.
      Ho chiesto un minuto di attenzione, ho
      illustrato brevemente le intenzioni sul
      decreto e ho lincato questo forum.
      Fate tutti altrettanto....
      Fuori non sanno niente!!!!!!!!!! :@:@POPOLO CAPRONE
    • Anonimo scrive:
      Re: Diffondete sulle chat....
      Volevo dire "linkato" (anzichè "lincato")....
      • Anonimo scrive:
        Re: Diffondete sulle chat....
        - Scritto da: Anonimo
        Volevo dire "linkato" (anzichè "lincato")....Miiii.... Grazie della precisazione, non si capiva un cazzo
    • Anonimo scrive:
      Re: Diffondete sulle chat....
      - Scritto da: Anonimo
      Molti non sanno niente, l'ho appena
      constatato sono andat su una chat di
      virgilio....
      molti sono rimasti sconvolti.
      Ho chiesto un minuto di attenzione, ho
      illustrato brevemente le intenzioni sul
      decreto e ho lincato questo forum.
      Fate tutti altrettanto....
      Fuori non sanno niente!!!!!!!!!! :@:@E' vero, se uno non legge PI non sa nulla di ciò che succede nel mondo!:-)
    • Anonimo scrive:
      Re: Diffondete sulle chat....
      - Scritto da: Anonimo
      Fuori non sanno niente!!!!!!!!!! :@:@Cazzi loroVanno in galera, più parcheggi liberi, meno rompiballe in fila alla cassa
  • Anonimo scrive:
    BSA CHIEDE MODIFICA AL SENATO
    Asca 26/4/2004 (ASCA) - Roma, 26 apr - ''La nostra impressione e' che la Camera sia caduta nell'imboscata tesa dalla Siae (Societa' degli Autori e degli Editori), al fine di trasformare un disegno di legge volto a contrastare la pirateria informatica in una nuova fonte di balzelli e ingiustificate restrizioni tecniche alla distribuzione di contenuto on line, soprattutto ai danni di chi gli strumenti informatici li utilizza legalmente, sia distribuendo contenuti on line sia effettuando copie private a partire da prodotti originali regolarmente acquistati''. Questo il commento da Bruxelles di Francisco Mingorance, responsabile policy di Bsa Emea, in merito all'approvazione da parte della Camera dei Deputati del disegno di conversione in legge del cosiddetto decreto Urbani. Nei giorni scorsi Bsa (Business Software Alliance), associazione che rappresenta le aziende produttrici di software e di informatica, ha contestato gli emendamenti contenuti nei commi 1 e 8 dell'articolo 1 del testo votato alla Camera. Questi emendamenti introducono da un lato l'obbligo di apporre il cosiddetto ''bollino virtuale'' ai prodotti informatici distribuiti via Internet, dall'altro una tassa sugli elementi che consentono di realizzare una copia privata del prodotto acquistato (Pc, software di masterizzazione, supporto vergine e supporto originale). ''Piu' che contrastare la pirateria, sembra che la preoccupazione principale della Siae sia drenare risorse indistintamente anche dai consumatori legali per coprire le perdite causate dal fenomeno della pirateria'', continua Mingorance. ''Il dibattito su questa legge avrebbe potuto essere l'occasione di fare dell'Italia una nazione guida nella produzione normativa sulla complessa materia della protezione del diritto d'autore nell'era digitale e di Internet, ma abbiamo l'impressione che le buone intenzioni del Governo siano state completamente tradite e indirizzate nella direzione sbagliata''. Adesso la legge e' attesa al Senato. ''L'auspicio di Bsa - conclude Mingorance - e' che nell'imminente dibattito in Senato si possa recuperare la fisiologica dimensione del confronto con tutte le parti in campo, correggendo questa stortura in nome della trasparenza del mercato e dello sviluppo del settore piu' innovativo del sistema paese''.
  • Anonimo scrive:
    Autodenuncia di massa contro il D.L. Urb
    Il decreto Urbani secondo le promesse dello stesso Ministro, di autorevolissimi esponenti della maggioranza come Adornato e Gabriella Carlucci, avrebbe dovuto essere corretto con l'eliminazione delle sanzioni per chi pratica il file-sharing senza scopo di lucro; invece il decreto esce dalla Camera notevolmente peggiorato. Oltre alle sanzioni amministrative, chi dovesse scaricare musica o film coperti dal diritto di autore, richia ora pene dai sei mesi ai tre anni di carcere. E' una totale assurdità: rischia di meno chi dovesse rubare un Tir carico di Cd o Dvd, in un contesto in cui recentemente sono stati depenalizzati molti altri reati di maggiore rilevanza sociale. L'azione penale è obbligatoria nel nostro Paese: gli organi di Polizia Giudiziaria come Carabinieri, Polizia, Guardia di Finanza e la Magistratura, in presenza di una notizia di un reato devono attivarsi, aprendo indagini e processando i sospettati del reato. Uno dei modi per lottare contro questo decreto, nel caso dovesse essere approvato senza ulteriori modifiche, potrebbe essere l'autodenuncia di massa. Migliaia o decine di migliaia di utenti della Rete che si recano nelle sedi della Guardia di Finanza, della Polizia Postale e delle comunicazioni, nei comandi dei Carabinieri o scrivono ai Procuratori Generali della Repubblica, nelle varie sedi giudiziarie, per autodenunciarsi per aver scaricato musica o film coperti dal diritto d'auutore. Certo, se non l'hanno fatto, rischiano una controdenuncia per autocalunnia; ma che l'abbiano fatto o no, come potranno reggere le autorità di polizia a un pacifico e non-violento assalto di cittadini che si autodenunciano, facendo perdere notevole tempo, con code e atttese? E poi apriranno le indagini? Intaseranno gli Isp con richieste di documentazione? I giudici lasceranno perdere il loro gravoso lavoro e ben altre priorità per istruire indagini e processi che si potrebbero tenere solo negli stadi (forse) o via satellite, o magari on line?
  • Anonimo scrive:
    DISDETTA EFFETTUATA
  • Anonimo scrive:
    raga è meglio che iniziamo a...
    considerare una bella flat gprs da 18 euro al mese.....con l'andazzo che prende sta situazione......con internet ci vedremo le pagine di tgcom(cosi lo facciamo contento...), e la posta elettronica....BELLA STORIA!!
  • Anonimo scrive:
    diffondete maledizione
    passo su forum molto famosi (Fattoria, grande fratello etc).Volete postare un pò di notizie lì dove vanno molte persone?Basta inserire qualcosa del tipo:3 anni di carcere per chi scarica, così il decreto urbani è passato alla camera..... etc etc.Insomma, qui vedo solo notizie in questo forum, dovete postare ovunque altrimenti tutto resterà qui. Anche sul forum delle ricette da cucina dovete postare, la gente deve sapere e deve essere spaventata altrimenti non si muove
  • Anonimo scrive:
    non abbiate fretta, usiamo il cervello
    daccordo, si deve in qualche modo sollevare una bella protesta contro sto benedetto decreto, pero'......facciamolo in modo cauto. chiunque veda la possibilità di sfruttare canali adatti per far sentire piu forte la nostra voce, si faccia avanti seriamente e ci dia qualche idea su proposte concrete..... non perdiamo troppo tempo con messaggi del tipo...disdetta adsl immediata, butto il pc dalla finestra...., ma che vengano ad arrestarci tutti, urbani co.lione etc etc etc., piu che permetterci un leggittimo sfogo, non credo che serviranno ad altro. anche perchè dubito che qualcuno di IMPORTANTE pur leggendo i nostri sfoghi sui vari forum, possa fregarsene qualcosa. in ogni caso anche se non dovessimo riuscire a far nulla e il decreto dovesse essere approvato cosi' come è scritto ora, aspettiamo a fasciarci la testa.....se andra davvero male, ci comporteremo di conseguenza......guardate che la prospettiva di disdire centinaia di migliaia di contratti adsl non è da poco....se ci fanno male, con le disdette al tempo opportuno NOI faremo MALISSIMO a loro (credo perderanno un bel po di appoggi da chi danneggeremo economicamente con le disdette....senza pensare al crollo di vendite di hardware aggiornato e supporti...). coordiniamoci meglio, portiamo avanti poche(ma buone) iniziative, anche al costo di scomodarci un po se necessario (nelle piazze qualcuno, nolente o volente DEVE ascoltare...), poi sfoghiamoci pure....ma facciamoci sentire da tutti......
    • Anonimo scrive:
      Re: non abbiate fretta, usiamo il cervello
      Prima iniziativa :http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=611674Passate parola
    • Itan scrive:
      Re: non abbiate fretta, usiamo il cervello
      Ottimo, mi sembra un buon modo per cominciare a muoverci!
    • Anonimo scrive:
      Re: non abbiate fretta, usiamo il cervel
      cut
      ..... non perdiamo troppo tempo con
      messaggi del tipo...disdetta adsl immediata,
      butto il pc dalla finestra....cut
      .....se andra davvero male, ci
      comporteremo di conseguenza......guardate
      che la prospettiva di disdire centinaia di
      migliaia di contratti adsl non è da
      poco....ci leggo una contraddizione solo io???
  • Anonimo scrive:
    Oggi ho fatto spese...!!!
    Prima compravo almeno 1 cd la settimana...oggi ho comprato gli ultimi cd (almeno per un paio d'anni)2 compilation disco ..vabbe'...nn mi piace, ma dovevo fare dei regali....ieri ho pure rinunciato ad andare al concerto dei nomadi... MAI piu' un centesimo alla SIAE (nel possibile ovviamente)saluti
  • Anonimo scrive:
    ma dai...
    ... veramente volete dire che CHIUNQUE scarica dal p2p è a rischio ? ammesso che le indagini vengano fatte usando un sw p2p e effettuando una ricerca (es : signore degli anelli, kikll bill) sulle ultime novità del cinema, come faranno a beccare gente che ,come me, scarica 2-3 mp3 anni '80 al mese, piuttosto che films per adulti in tedesco ?
  • Anonimo scrive:
    Piccolo Riassunto.
    Salve, ho seguito in quest'ultimo periodo la questione di questo decreto e il polverone che si è alzato intorno ad esso.Ora dopo petizioni, proteste, ripensamenti ecc non ho capito bene come è finita e mi è sorto un grosso dubbio leggendo PI di qualche giorno fa riguardo al carcere per il fatto del lucro/profitto,Qualcuno che è più esperto di me mi potrebbe chiarire le idee.Perchè a me sembra che mentre stava per "migliorare" la situazione si è finito peggio ancora. O sbaglio?In pratica che succede ora a chi scarica mp3 per uso personale? gli si applica la multa prevista dal DL Urbani, la multa prevista dalla legge sul Copyright o c'è il carcere [:-)] ?Grazie in anticipo a chiunque voglia schiarirmi le idee.
    • Anonimo scrive:
      Re: Piccolo Riassunto.
      pare che per un "errore" (vediamolo così...) di definizione di "lucro" e a causa di una sentenza della Corte di Cassazione rischi la galera e multone stratosferico.....
      • Anonimo scrive:
        Re: Piccolo Riassunto.
        eh sì... diciamo che è stat "un errore" ma le cose sono davvero peggiorate dal punto di vista punitivo.per fortuna che tutti si erano scandalizzati perchè 1000 euro circa erano troppe... infatti la ghebba è meglio!speriamo che ci pensi la UE visto che entro i confini itliani la vedo proprio male... ormai sono tutti venduti!
    • Anonimo scrive:
      Re: Piccolo Riassunto.
      - Scritto da: Anonimo
      Salve, ho seguito in quest'ultimo periodo la
      questione di questo decreto e il polverone
      che si è alzato intorno ad esso.
      Ora dopo petizioni, proteste, ripensamenti
      ecc non ho capito bene come è finita
      e mi è sorto un grosso dubbio
      leggendo PI di qualche giorno fa riguardo al
      carcere per il fatto del lucro/profitto,
      Qualcuno che è più esperto di
      me mi potrebbe chiarire le idee.
      Perchè a me sembra che mentre stava
      per "migliorare" la situazione si è
      finito peggio ancora. O sbaglio?
      In pratica che succede ora a chi scarica mp3
      per uso personale? gli si applica la multa
      prevista dal DL Urbani, la multa prevista
      dalla legge sul Copyright o c'è il
      carcere [:)] ?
      Grazie in anticipo a chiunque voglia
      schiarirmi le idee.ma perche scaricare? (anche con qualità ridicola, audio e video)- chiama i tuoi amici...- affitta dvd...(no blockbuster)- scambia cd/dvd, e VOILA'!Ciao URBI!
  • Anonimo scrive:
    Senza + download addio Abonamento Adsl
    Adsl una linea con un'abbonamento conveniente e molto veloce dal punto di vista della trasmissione dati.......Se si fa caso all'operazione della Telecom ci si rende conto che è tutto un giro di soldi a sfavore dell'utente! Ti aumentano la trasmissione in download e poi ti aprono un portale da cui puoi scaricare film, musica ed altro.Ormai è una realtà il download di materiale "protetto" è alla portata di tutti, favorito anche dalla velocità della linea e dai bassi costi di abbonamento sicuramente si risparmia moltissimo se si guarda ad esempio: Con il costo di 2 cd originali di musica si ci paga l'abbonamento internet 24 su 24H in cui tu puoi scaricare film, musica di valore pari a 100 volte il costo dei cd.......Di una cosa sn sicuro al cinema nn ci andavo e nn ci vado, se passa la legge io lo stesso nn andrò al cinema e neppure comprerò i cd originali più tosto disdico l'abonamento ADSL e Telecom perde soldi lo stato perde soldi io ci guadagno sempre e sicuramente nn sarò l'unico a fare questo!!!!! Tutto ciò costa troppo finche nn si troverà un cd a 5 E o al cinema si entrerà a + o - 6 E il mondo andrà avanti con la pirateria!!!!
  • Anonimo scrive:
    Prima iniziativa.....
    Per chi pensava che fossimo ormai a ruote sgonfie....http://www.irclab.com/no-urbani/forum/viewtopic.php?p=1142#1142Chiunque rappresenti una community che è delle stesse idee è ben accetto.Ringrazio P.I. che ci consente di farci conoscere.All'opera ragazzi....
  • Anonimo scrive:
    Non lo posso dire? disdetta effetuata?
    Perche x rosse'ho detto solo che ho fatto la diesdetta con dispiacere...?e dopo avri problemi sono riuscito a farla?alcune volte non capisco con quale criterio i moderatori alvorino qui' :
    • Anonimo scrive:
      Re: Non lo posso dire? disdetta effetuat
      - Scritto da: Anonimo
      Perche x rosse'

      ho detto solo che ho fatto la diesdetta con
      dispiacere...?
      e dopo avri problemi sono riuscito a farla?

      alcune volte non capisco con quale criterio
      i moderatori alvorino qui' :se non leggi la netiquette PI ti cassaio ce so gia' passato ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: Non lo posso dire? disdetta effetuata?
      disdetta quasi pronta per l'adsl
  • Anonimo scrive:
    DISDETTA EFFETTUATA
    • Anonimo scrive:
      Re: DISDETTA EFFETTUATA
      - Scritto da: Anonimo
      DISDETTA EFFETTUATA MI HANNO RITELEFONATO
      PER LA CONFERMA... MI HANNO DETTO IL PERCHE'
      GLI HO SPIEGATE DELLE ELGGI REPRESSIVE CHE
      STAVANO PER ESSERE APPROVATE ED NE ERONO
      ALL'OSCURO CMQ LO VEDEVO MOLTO TIRATO
      L'OPERATORE CHE MI HA PROPOSTO UN CANONE
      FREE 2 EURI L'ORA 4MILALIRE O QUASI GLI HO
      DETTO NO GRAZIE....

      SEMPRE UN PO' STIZZITO MI HA DETTO BENE
      ARRIVEDERCI...

      A ME SCADE A FINE MAGGIO L'ABBONAMENTO ORA
      NON SO' SE PAGHERO' FINE A FINE MAGGIO E NE
      USUFRUIRO FINO A CHE LO DECIDERANNO LORO IO
      HO CHIESTO CHE IL SERVIZIO SIA CESSATO E
      SCONNESSO A FINE CONTRATTO MA SE LO CESSANO
      PRIMA?

      E SOLO QUESTIONE DI DIRITTO SE PAGO FINE ALA
      FINE NE DEVO USUFRUIRE FINO ALLA FINE?

      SONO MOLTO TRISTE DI TUTTO CIO' LO DEVO
      AMMETTERE, MI DISPIACE PURE TOGLIERMI L'ADSL
      (40ERI AL MESE) MA SE E' L'UNICO MODO CHE HO
      ADESSO PER PROTESTARE CONTRO I POTENTI LO
      FACCIO ALLA FINE E' UN PICCOLO SACRIFICIO
      CHE NON SO' CHE EFFETTO' FARA' OVVIO IO DA
      SOLO NIENTE SPERO' CHE LO FACCIONO PURE
      ALTRI... PERCHE' IN QUESTA ARCA CI SIAMO
      TUTTI CARI AMICI...

      CIAO E' VIVA LA LIBERTA'! ;)bravo, anche io mi sono informato per la disdetta, dato che mi scade (purtroppo) l'anno prox io opto per questa soluzione (l'unca possibile visto appunto che non è possibile disdire totalmente), la faccio convertire in adsl a consumo da subito e poi non la uso eehehehRisultato: io non pago più il canone, e loro non intascano più i miei soldi!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: DISDETTA EFFETTUATA
        Il CAPS-LOCK è quel tasto che si trova tra lo SHIFT, normalmente riconoscibile tramite l' effige di una freccia rivolta verso la parte alta della tastiera, e il TAB, raffigurato da un doppia freccia sin-dex in senso opposte.L' effige sul CAPS-LOCK è normalmente un lucchetto ed alle volte e abbinata ad una A circoscritta in un quadrettoQuando scrivi un post ricordati di Assicurati di averlo spento, perchè scrivere MAIUSCOLO equivale a URLAREEEE !!! ed è fastidioso te lo assicuro, specie se lo fai per un lungo paragarafo come questoQuindi la prossima volta gentilmente ti prego Gentilmente diTOGLIERE QUEL CAZZO DI CAPS-LOCK PORCO ZIO, PORCA ZOCCOLA DI UNA LADRA IN CALORETroppo forte ?!ok, ok ho capito mi metto nel Forum delle X Rosse...pero CAZZO QUANDO E' TROPPO E' TROPPO
  • Anonimo scrive:
    ultim'ora ostaggi italiani in iraq
    avete sentito? facciamo un appello in tutta italia perchè vengano liberati al più presto!Credo che sia giusto farlo.
  • Anonimo scrive:
    sogno premonitore?
    stanotte ho sognato un arcangelo che scendeva dal cielo luminoso e mi diceva scaricaaaa, scaricaaaa, scaricaaa.Confesso che mi sono sentito turbato e mi sono svegliato di soprassalto.
    • Anonimo scrive:
      Re: sogno premonitore?
      anche io ho fatto un sogno simile..e mi sono accorto che il Pc era spento!!!!sono corso subito ad accenderlo e scaricare qualcosa a caso, (ero ancora un po assonnato per cercare qualcosa non protetto da siae)ehehehee
    • Anonimo scrive:
      Re: sogno premonitore?
      Istigazione al download...l'arcangelo rischia grosso
      • TPK scrive:
        Re: sogno premonitore?
        - Scritto da: Anonimo
        Istigazione al download...l'arcangelo
        rischia grossoCrocefissione come il suo datore di lavoro.
        • Anonimo scrive:
          Re: sogno premonitore?

          Crocefissione come il suo datore di lavoro.l'accusa è la stessa "moltiplicazione" con conseguente "lucro" per il mancato acquisto Che siano cd e dvd o pani e pesci poco importa :s
          • Anonimo scrive:
            Re: sogno premonitore?
            crocefissione o fucilazione? in caso di fucilazione l'ordine sarà scaricat.. scaricat... accensione!!!!
  • Anonimo scrive:
    Ma non sarà anche colpa nostra??
    Mi chiamo TaksunIl decreto come era prima era inapplicabile quindi inoffensivo per noi, invece tutti i cacasotto a protestare...Qualcuno ha informato il governo e ha spiegato loro che con gli illeciti amministrativi non si poteva perquisire.....Questi fa Oops è vero e adesso???Qulacun'altro e allora rendiamolo reato penale!!!! se riusciamo a depenalizzare possiamo anche penalizzare!!!Hai proprio ragione bravo clap clap clapIl bello che le informazioni utili per questa modifica potrebberlo averle lette anche in questo sito...Ciao a tutti.
    • TPK scrive:
      Re: Ma non sarà anche colpa nostra??
      E' una possibilita'.Personalmente spero di no, perche' dimostrerebbe la totale ignoranza in materia giuridica di chi legifera...
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma non sarà anche colpa nostra??
        - Scritto da: TPK
        E' una possibilita'.
        Personalmente spero di no, perche'
        dimostrerebbe la totale ignoranza in materia
        giuridica di chi legifera...Beh..."tristemente" avevano dimostrato la loro ignoranza con la prima stesura del decreto...e comunque continuano a dimostrarla
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma non sarà anche colpa nostra??
          - Scritto da: Anonimo


          - Scritto da: TPK

          E' una possibilita'.

          Personalmente spero di no, perche'

          dimostrerebbe la totale ignoranza in
          materia

          giuridica di chi legifera...

          Beh..."tristemente" avevano dimostrato la
          loro ignoranza con la prima stesura del
          decreto...e comunque continuano a
          dimostrarla fatto è che ci hanno inc....!
  • Anonimo scrive:
    disdetta ADSL
    Rikiediamo informazioni sulla disdetta dell'ADSL. Nn è detto ke poi lo dobbiamo fare per forza, ma se ai provider arrivano milioni di emails con la stessa velata minaccia di disdire l'ADSL magari si muovono anke loro! ke dite?Io ho già spedito la mia "rikiesta di informazioni".. nn è il massimo ma la metto a disposizione di kiunque voglia usufruirne nn avendo tempo eo voglia di mettersi a scriverne una di suo pungo ^_* spero di essere utile a qcno Angela_______________________________________________Gentile Segreteria di (nome provider),Volevo delle informazioni riguardo alla disdetta dell'abbonamento (nome abbonamento ADSL) di cui usufruisco.Se il Decreto Legge Urbani passerà anche al Senato, non mi sentirò più sicura a scaricare materiale freeware dalla rete.Non essendosi ancora capito come svolgeranno i controlli e se sia possibile controllare realmente il contenuto di ciò che un utente scarica dalla rete, non voglio rischiare di incorrere in provvedimenti a mio carico per assurdi errori e mi vedrò costretta a sospendere la mia attività di scaricamento dalla rete di qualsiasi genere di file che sia di grosse dimensioni.Voi capite che in queste condizioni non sarei in grado di usufruire della Banda Larga che Voi mettete a mia disposizione.Per questo motivo volevo sapere se potrò disdire il mio abbonamento ADSL prima dello scadere dell'anno di contratto, non avendo più la possibilità, grazie al Decreto Legge Urbani, di sfruttare appieno ciò che sto pagando.Cordiali Saluti(nome e cognome)
    • Anonimo scrive:
      Re: disdetta ADSL
      anche io ho già spedito una mail simile.ho anche telefonato chiedendo spiegazioni sul come fare a disdire, e mi hanno detto che se disdico anche la linea telefonica cade anche l'abbonamento adsl...mi sa che tra un pò ..zacc, taglio tutto e fanculo....
    • Anonimo scrive:
      Re: disdetta ADSL
      Bella idea,io però la metto al maschile se non dispiace :pp.s.: dopo la vita su marte (impronte fossilizzate di batteri di miliardi d' anni) è provato che anche le ragazze usano il pc :D
  • Anonimo scrive:
    disertate musei e opere d'arte
    i prezzi dei musei e delle opere d'arte sono in aumento grazie alla politica di sfruttamento messa in atto da costoro e che dovrebbero essere offerte al popolo a bassi prezzi|Visitare i monumenti può costare alle famiglie decine di euro in un solo giorno, somme da usura.
  • Anonimo scrive:
    Proposta "abbandona un cd x strada"
    scusate raga, vi sembra così scema la proposta dei triciclsti di fare un cd tarocco e abbandonarlo x strda con l'invito a farne una specie di catena? Magari con la frase giusta scritta sul CD potrebbe essere una bella e forte forma di protesta. che ne dite?
    • Anonimo scrive:
      Re: Proposta "abbandona un cd x strada"
      che quello che passa dopo di te, prende e porta a casa il cd.Richieste : Gradirei trovare girando per Napoli, cd Twilight dal numero 50 in poi.Grazie :D
      • Anonimo scrive:
        Re: Proposta "abbandona un cd x strada"
        - Scritto da: Anonimo
        che quello che passa dopo di te, prende e
        porta a casa il cd.

        Richieste : Gradirei trovare girando per
        Napoli, cd Twilight dal numero 50 in poi.
        Grazie :Desatto sul cd gli si chiede di fare altrettanto, di fare a sua volta un cd con la musica che preferisce scrivergli l'invito a chi lo troverà con protesta contro decreto e così via.... una specie di P2p senza l'uso del PC e quindi senza indirizzi Ip da rintracciare ehehehehe
  • Anonimo scrive:
    Leggete qui!
    Scusate, forse è già stato pubblicato:http://www.camera.it/_dati/leg14/lavori/odg/cam/fascicoli/20040331/20040331p4833.htmSpero di non star facendo un OT (vi chiedo scusa nel caso), oppure c'è ancora qualche speranza??(linux)
    • Anonimo scrive:
      Re: Leggete qui!
      - Scritto da: Anonimo
      Scusate, forse è già stato
      pubblicato:

      www.camera.it/_dati/leg14/lavori/odg/cam/fasc

      Spero di non star facendo un OT (vi chiedo
      scusa nel caso), oppure c'è ancora
      qualche speranza??

      (linux)se non è un fake siamo a posto...
    • Anonimo scrive:
      Re: Leggete qui!
      - Scritto da: Anonimo
      Scusate, forse è già stato
      pubblicato:

      www.camera.it/_dati/leg14/lavori/odg/cam/fasc

      Spero di non star facendo un OT (vi chiedo
      scusa nel caso), oppure c'è ancora
      qualche speranza??dal link sembra che la data sia 31 marzo 2004.. ovvero la pregiudiziale ritirata dall'opposizione dopo ampie assicurazioni del ministro in ordine alla revisione del testo. e sappiamo com'è andata a finire...
      • Anonimo scrive:
        Re: Leggete qui!

        dal link sembra che la data sia 31 marzo
        2004.. ovvero la pregiudiziale ritirata
        dall'opposizione dopo ampie assicurazioni
        del ministro in ordine alla revisione del
        testo. e sappiamo com'è andata a
        finire...Peggio!Leggete i motivi per cui veniva presentata la pregiudiziale:-Disparita' di trattamento fra film e altre opere: e' stata eliminata-Obbligo di vigilanza per i provider: eliminato
    • Anonimo scrive:
      Re: Leggete qui!
      E' vecchia, è la pregiudiziale che voleva presentare la sinistra contro il decreto, ritirata poi quando venne detto che sarebbero state ritirate le sanzioni per uso personale (alla faccia!!!! :@)Niente, va ancora tutto male.Ciao
  • Anonimo scrive:
    Guardate qui!
    Scusate, magari avete già verificato...http://www.camera.it/_dati/leg14/lavori/odg/cam/fascicoli/20040331/20040331p4833.htmche significa?Sto facendo un OT (per ignoranza, vi chiedo venia!) oppure c'è speranza????(linux)
    • Anonimo scrive:
      Re: Guardate qui!
      - Scritto da: Anonimo
      Scusate, magari avete già
      verificato...
      guarda la data: Seduta del 31 marzo 2004oggi è il 26 aprile, vedi un po tu....comunque hai fatto bene a segnalare...io ti segnalo questo giusto per gradire: daltronde lo scopo di tutti noi è informare più gente possibile :http://www.societacivile.it/primopiano/articoli_pp/berlusconi/processi.html
  • Anonimo scrive:
    ma ragazzetti, ragazzetti
    non ve la prennete mizzega, sta' legge e 'ggiusta anzi giustissima è, rrringrazziate la manonna che è arrivata, non ze ne potea ppiù de tutta sta' ggente che se riforniva de canzunette e de filmes aggratis senza pga' na' lira.
    • Anonimo scrive:
      Re: ma ragazzetti, ragazzetti
      - Scritto da: Anonimo
      non ve la prennete mizzega, sta' legge e
      'ggiusta anzi giustissima è,
      rrringrazziate la manonna che è
      arrivata, non ze ne potea ppiù de
      tutta sta' ggente che se riforniva de
      canzunette e de filmes aggratis senza pga'
      na' lira.cavolo, sei venuto e non mi hai avvertito?Eppure avevo mandato un fax a San paolo, poi ho anche mandato un sms a Luca e non mi ha risposto...se lo sapevo chiamavo direttamente MARIA!Eppure..Eppure..Eppure..avevo visto una luce bianca oggi...
  • anvil scrive:
    Cercate "incapace" con Google!!!
    Risultati 1 - 100 su circa 128,000 per incapace. (0.17 secondi) Governo Italiano - BiografieTi trovi in: Home : Governo: Biografie. Biografia di Giuliano Urbani.english version. Nato a Perugia il 9 giugno 1937. Si è laureato ... www.palazzochigi.it/Governo/Biografie/ urbani_giuliano.html - 13k - Copia cache - Pagine simili LOOOOOL !!!Questo è il primo risultato che spunta su Google se cerchio la parola incapace !!!!INCREDIBILE !!!! ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: Cercate
      LOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL :°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°D
      • Anonimo scrive:
        Re: Cercate
        - Scritto da: Anonimo
        LOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO
        OOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO
        OOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO
        OOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO
        OOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL
        :°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°DSarà pure "lol" (non capisco perchè usate sempre sti termini americani....siete o non siete italiani?)Fatto stà che ce la siamo presi li!PS: evitate di scrivere ROFTL, LOL, IMHO, MAO, LMAO!Siete in italia, ragazzi!
    • Anonimo scrive:
      Re: Cercate "incapace" con Google!!!
      Minchia.....E' vero! :)
    • Anonimo scrive:
      Re: Cercate "incapace" con Google!!!
      - Scritto da: anvil
      Risultati 1 - 100 su circa 128,000 per
      incapace. (0.17 secondi)

      Governo Italiano - Biografie
      Ti trovi in: Home : Governo: Biografie.
      Biografia di Giuliano Urbani.
      english version. Nato a Perugia il 9 giugno
      1937. Si è laureato ...
      www.palazzochigi.it/Governo/Biografie/
      urbani_giuliano.html - 13k - Copia cache -
      Pagine simili

      LOOOOOL !!!

      Questo è il primo risultato che
      spunta su Google se cerchio la parola
      incapace !!!!
      INCREDIBILE !!!! ;)eheheh... sono stati anche troppo buoni, io avrei linkato qualche insulto peggiore.
    • Anonimo scrive:
      Re: Cercate "incapace" con Google!!!
      - Scritto da: anvil
      Risultati 1 - 100 su circa 128,000 per
      incapace. (0.17 secondi)

      Governo Italiano - Biografie
      Ti trovi in: Home : Governo: Biografie.
      Biografia di Giuliano Urbani.
      english version. Nato a Perugia il 9 giugno
      1937. Si è laureato ...
      www.palazzochigi.it/Governo/Biografie/
      urbani_giuliano.html - 13k - Copia cache -
      Pagine simili

      LOOOOOL !!!

      Questo è il primo risultato che
      spunta su Google se cerchio la parola
      incapace !!!!
      INCREDIBILE !!!! ;)E' proprio vero. Mi sa che le minacce degli hackercominciano ad avverarsi...Ne vedremo delle belle.
    • Anonimo scrive:
      Re: Cercate "incapace" con Google!!!
      Ma come hanno fatto?????????????????Mitici!
      • carbonio scrive:
        Re: Cercate "incapace" con Google!!!
        - Scritto da: Anonimo
        Ma come hanno fatto?????????????????

        Mitici!il trucco (googlebombing):http://www.attivissimo.net/antibufala/googlebush/miserabile_fallimento.htmhttp://punto-informatico.it/p.asp?i=46446 ci organizziamo?"buffone" cè già... 8)==================================Modificato dall'autore il 26/04/2004 23.23.31
        • Anonimo scrive:
          Re: Cercate "incapace" con Google!!!
          Si e' un vero idiota. Lo ODIO :@
        • Anonimo scrive:
          Re: Cercate "incapace" con Google!!!
          - Scritto da: carbonio
          - Scritto da: Anonimo

          Ma come hanno fatto?????????????????



          Mitici!

          il trucco (googlebombing):

          www.attivissimo.net/antibufala/googlebush/mis

          punto-informatico.it/p.asp?i=46446

          ci organizziamo?

          "buffone" cè già... 8)



          ==================================
          Modificato dall'autore il 26/04/2004 23.23.31Vi va bene leccaculo?
  • anvil scrive:
    NEAPOLIS di venerdì scorso ?????
    Ragazzi ma qualcuno mi sa spiegare perchè sul sito di Neapolis www.neapolis.rai.it non hanno ancora messo la puntata di venerdì 23 aprile scorso nella quale si è parlato del decreto Urbani ????Qualcuno ne sa niente ?Che si tratti di censura del Governo ???? :|Mah... staremo a vedere !
    • Anonimo scrive:
      Re: NEAPOLIS di venerdì scorso ?????
      - Scritto da: anvil
      Ragazzi ma qualcuno mi sa spiegare
      perchè sul sito di Neapolis
      www.neapolis.rai.it non hanno ancora messo
      la puntata di venerdì 23 aprile
      scorso nella quale si è parlato del
      decreto Urbani ????L'hanno appena messa online.
  • Anonimo scrive:
    -6 serate di cinema
    Carissime majorda quando e' iniziata questa storia non vado piu' al cinemai miei amici (5) hanno capito e hanno seguito l'iniziativae abbiamo preferito andare al pub o ci siamo fatti una bella e sana partita a carte,tanto poi al cinema non si cucca.il marocchino di fiducia e' felice che ci sia questa leggesi lamenta perche' le richieste sono aumentate a dismisurapeccato 30 biglietti in meno staccati....questo mese .niente popcorn (tanto sono carissimi)meglio una pizza in un bel locale con una bella gnocca.salutoni
    • Anonimo scrive:
      Re: -6 serate di cinema
      Bellissimo..... scusate se rido am finalmente qualcuno agisce.....Non prendetemi per spammer, non ne ho nè tempo nè voglia, ma se aderite a qualche gruppo per dare supporto morale a chi vi vorebbe seguire (o se volete partecipare ad altre alternative) posso proporvi http://www.laquintacolonna.tkhttp://no-urbani.plugs.itma qualunque altra va bene.... c'è gente che ha bisogno di voi!Ciao e grazie
    • Anonimo scrive:
      Re: -6 serate di cinema
      quoto in pieno... fantastico!
  • Anonimo scrive:
    Iniziative intelligenti
    Invece di scrivere qui sul forum, dove la visibilita' e' molto limitata, dite cosa ne pensate della mia idea.Questo decreto colpira' sopratutto i ragazzini, e la quasi totalita' dell'opinione pubblica non sa nulla.Voi ragazzini che scioperate per cose ridicole, perche' non organizzate un bel corteo?che ne so, ci si mette d'accordo tra le varie scuole della citta' e si fa un bello sciopero.Se poi si riesce a coordinarne uno nazionale, voglio proprio vedere come i tg possono nascondere la cosa.Uno scioper "ordinato", con striscioni inbella vista, in modo da far capire anche a chi non sa nulla il motivo della manifestazione.Che ne dite?secondo me sarebbe il modo migliore per far acquistare visibilita' al problema.
    • Anonimo scrive:
      Re: Iniziative intelligenti
      Anche se per questa iniziativa non posso fare nulla, insisto sul fatto che va bene tutto purchè:1) non si esprimano pareri che vadano a ledere i diritti altrui (es. non si pretenda di avere mp3 e divx gratis, c'è gente che lavora e vive di questo)2) si sia coordinatiCiao
      • Anonimo scrive:
        Re: Iniziative intelligenti
        - Scritto da: Anonimo
        Anche se per questa iniziativa non posso
        fare nulla, insisto sul fatto che va bene
        tutto purchè:
        1) non si esprimano pareri che vadano a
        ledere i diritti altrui (es. non si pretenda
        di avere mp3 e divx gratis, c'è gente
        che lavora e vive di questo)certo, le cose dovrano cambiare, ma il carcere o multe come quelle proposte sono eccessive, non credi?rubare un cd in un negozio sarebbe meno rischioso, e non e' un grosso controsenso?
        2) si sia coordinatila cosa e' fattibile, ma sti ragazzi devono muovere un po' il c#lo e non aspettare sempre la pappa pronta

        Ciaociao
        • Anonimo scrive:
          Re: Iniziative intelligenti
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          Anche se per questa iniziativa non posso

          fare nulla, insisto sul fatto che va
          bene

          tutto purchè:

          1) non si esprimano pareri che vadano a

          ledere i diritti altrui (es. non si
          pretenda

          di avere mp3 e divx gratis, c'è
          gente

          che lavora e vive di questo)

          certo, le cose dovrano cambiare, ma il
          carcere o multe come quelle proposte sono
          eccessive, non credi?
          rubare un cd in un negozio sarebbe meno
          rischioso, e non e' un grosso controsenso?
          Confermo e appoggio

          2) si sia coordinati

          la cosa e' fattibile, ma sti ragazzi devono
          muovere un po' il c#lo e non aspettare
          sempre la pappa pronta
          C'è gente che se non gli fai vedere la strada non sa dove andare.... :(Non vorrei insistere (oggi, con questa, l'ho fatto 3 volte... decisamente troppe per i miei gusti) ma vedetehttp://no-urbani.plugs.ithttp://www.laquintacolonna.tk.... se non gradite questi aderite ad altri, ma non state da soli.... ricordatevi "divide et impera"... non caschiamoci.....Un grosso in bocca al lupo e buon lavoro a tutti i volenterosiCiao
          • Anonimo scrive:
            Re: Iniziative intelligenti
            -
            Non vorrei insistere (oggi, con questa, l'ho
            fatto 3 volte... decisamente troppe per i
            miei gusti) ma vedete
            no-urbani.plugs.it

            .... se non gradite questi aderite ad altri,
            ma non state da soli.... ricordatevi "divide
            et impera"... non caschiamoci.....

            Un grosso in bocca al lupo e buon lavoro a
            tutti i volenterosi

            Ciaonon è che non aderisco o non gradisco anzi, ma almeno aggiornate l'home page per avere più credibilità.Esempio di psicologia spicciola: immedesimati in uno che legge il tuo post, clicca e vede la pagina "aggiornata" al 09/04/2004, pensi che poi trovi credibili i contenuti del forum, e per giunta vede che è quello ufficiale, pensa "chissa come saranno quelli non-ufficiali"vuole essere una critica costruttiva.
          • Anonimo scrive:
            Re: Iniziative intelligenti
            Le critiche sono sempre ben accolte... ... il sito non è mio... gli admin sono in questo momento "latitanti" causa impegni lavorativi... fanno quello che possono per cercare di aggiornare.... sanno che sono in arrettrato... ma essendo liberi professionisti non possono permettersi di lavorare in realtime..... io feccio il possibile nel forum e comunico agli admin via telefono..... basta sapere che "ci siete" e appena riescono a liberarsi si aggiorna tutto..... intanto non chiudetevi le porte alle spalle.... i movimenti non sono fermi anzi ora più che mai sono lanciati in contatti telefonici ed emails.... sanno anche che non aggiornare fa un brutto effetto :$Ciao
  • Anonimo scrive:
    Diciamo NO alla SIAE! Referendum
    Come potete vedere gli unici a difendere a spada tratta, questo decreto scritto con i piedi dal sig. Giuliano Urbani, ministro della Repubblica...cercate su google: incapaceLOL!!!...sono quelli della Banda Bassotti SIAE,che si prendono gioco di TUTTI noi consumatori,facendo imporre tasse su tasse su qualsiasi supporto/Hardware...con la scusa della pirateria...a breve anche la tassa sui monitor...sulle schede audio...devono pure sostenere le perdite dovute al p2p...Ma mi facciano il piacere!!!Più che un'associazione per la tutela degli artisti sono un' associazione a...ehmm(colpo di tosse) finalizzata all'arricchimento personale. Questo è ciò che danno a vedere. Gli unici ad essere ascoltati in sede di discussione del decreto Urbani sono stati loro...e solo loro. Chissà come mai... mentre le associazioni di categoria, che avrebbero potuto fornire utili indicazioni, sono state, con accortezza, lasciate fuori! Mi ricorda il film Pappa e Ciccia.Odio chi usa il proprio potere per vessare la gente.Urbani e la SIAE pensano di avere carta bianca per fare i loro comodi.. ma spero vivamente che qualcuno li fermi in tempo... Un conto è pagare le tasse. un altro è essere vessati da gabelle medioevali istituite da personaggi insulsi che credono di essere i Regnanti onnipotenti..sanguisughe e prosciugatori delle tasche di noi poveri navigatori internet.aaah giusto, come dice il ministro Urbani: "Noi RUBIAMO in ogni caso perchè attingiamo alla terra di nessuno"Lui può definirci LADRI,mentre se lo definiamo noi ladro...qui ti bannano il post..ed in altra sede ti becchi una querela...come diceva quello.. "Io non ci sto!"
  • Anonimo scrive:
    Su denuncia chiunque va in galera
    Se un pincopalletta qualsiasi va dai carabinieri e denuncia la presenza di file musicali protetti ad esempio su e-mule, dato che è reato, ci dovrebbe essere l'intervento tempestivo e l'arresto di tutti quelli che condividono in quel momento gli mp3? Se sì, prepariamoci ad una Carceri-Tax.
    • TPK scrive:
      Re: Su denuncia chiunque va in galera
      - Scritto da: Anonimo
      Se un pincopalletta qualsiasi va dai
      carabinieri e denuncia la presenza di file
      musicali protetti ad esempio su e-mule, dato
      che è reato, ci dovrebbe essere
      l'intervento tempestivo e l'arresto di tutti
      quelli che condividono in quel momento gli
      mp3?
      Se sì, prepariamoci ad una
      Carceri-Tax.Si, ma il pincopalla deve essere sicuro di quello che fa.Perche' se poi ti arriva a casa la GdF e non ti trova niente, tu lo denunci...Altrimenti si potrebbe denunciare il vicino antipatico che ha un PC, perche' sicuramente qualcosa di copiato lo ha.Oppure il vicino con lo stereo alto, un CD copiato dovra' pure averlo!
      • Anonimo scrive:
        Re: Su denuncia chiunque va in galera
        Guarda, probabilmente neanche il 10% dei PC degli italiani la passerebbe liscia ad un controllo.Vuoi per il winzip craccato, vuoi per il giochino copiato, vuoi per gli mp3 dal p2p.Se conosci una persona che possiede il PC (e soprattutto se questa persona è appassionata di informatica) vai pure sul sicuro a denunciare, avrà sempre qualcosa di irregolare.il 30-40% poi, ne ha in quantità industriali di cose irregolari.Incredibile che nessuna casa discografica, cinematografica o software house sia ancora fallita, vero? Probabilmente qualcosa di quello che dicono non è vero....
        • TPK scrive:
          Re: Su denuncia chiunque va in galera
          - Scritto da: Anonimo
          Guarda, probabilmente neanche il 10% dei PC
          degli italiani la passerebbe liscia ad un
          controllo.
          Vuoi per il winzip craccato, vuoi per il
          giochino copiato, vuoi per gli mp3 dal p2p.
          Se conosci una persona che possiede il PC (e
          soprattutto se questa persona è
          appassionata di informatica) vai pure sul
          sicuro a denunciare, avrà sempre
          qualcosa di irregolare.Quello che sto dicendo e' che probabilmente se fai dalla GdF a denunciare qualcuno devi portare qualcosa, non puoi solo dire "credo che il mio vicino abbia qualcosa di crackato, ma non so cosa e in realta' non ne sono nemmeno sicuro"
          il 30-40% poi, ne ha in quantità
          industriali di cose irregolari.
          Incredibile che nessuna casa discografica,
          cinematografica o software house sia ancora
          fallita, vero? Probabilmente qualcosa di
          quello che dicono non è vero....Beh, mi sembra ovvio.Inoltre, per molte software house, la diffusione del proprio software piratato fa comodo per renderlo "standard".Immaginate un po' quali...
    • Ataru73 scrive:
      Re: Su denuncia chiunque va in galera
      - Scritto da: Anonimo
      Se un pincopalletta qualsiasi va dai
      carabinieri e denuncia la presenza di file
      musicali protetti ad esempio su e-mule, dato
      che è reato, ci dovrebbe essere
      l'intervento tempestivo e l'arresto di tutti
      quelli che condividono in quel momento gli
      mp3? Aspetta... sono sicuro di averlo letto da qualche parte... ah, ecco, ci sono... le cacce alle streghe del medioevo :)Beh, per fortuna oggi almeno uno straccio di prova serve ancora... certo che queste analogie sono inquietanti...
  • Anonimo scrive:
    non acquisto= lucro...
    ... vuol dire che siccome uso Linux e NON acquisto win sono passabile di guai ? ... poco ci manca ad assurdità come questa...
    • Anonimo scrive:
      Re: non acquisto= lucro...
      - Scritto da: Anonimo
      ... vuol dire che siccome uso Linux e NON
      acquisto win sono passabile di guai ? ...
      poco ci manca ad assurdità come
      questa...be se "SCARICHI" Open office che non ha il bollino ciquita' per non comprare ms office... non lo fai per lucro ma per tranne profitto e vai in galera da 6 mesi a 3 anni :D sequetro pc. la tua bella foto su un rivista a tiratura nazzionale su una rivista (alla faccia della privacy) e poi? e poi non so'... cmq tutto sta andado a rotoliskerzo? nn lo so :|
  • Anonimo scrive:
    diffondete
    postate su altri forum invece di rimanere solo qui, anche se non centrano nulla (tipo grande fratello). Mica tutti passano per questo sito.Siate molto duri
    • Anonimo scrive:
      Re: diffondete
      Concordo. Diffondete senza esagerare (SPAM).L'unica arma che è valida ora è la conoscenza!Unitevi a qualche gruppo di coordinamento (o a più di uno)
  • Anonimo scrive:
    Italia = Berlusconia
    Come da oggetto:|:|:|:|:|:|
  • Anonimo scrive:
    Al diavolo il raddoppio ridateci i 256
    Tutto è iniziato per colpa di Alice e della telecom. Prima di avere internet compravo 0 cd musicali all'anno; dopo l'adsl compro 0 cd musicali all'anno. Ora che disdico l'adsl comprerò 0 cd musicali all'anno, e credo proprio che sarò una goccia in un oceano. Rosso alice? Muauauauau ma vogliamo scherzare?. Ridateci i 256 allo stesso prezzo, non ci importa nulla, e arrivederci a sto decreto di guano.E comunque che qualcuno si arricchisca scrivendo canzonette e quasi più ridicolo dell'arricchimento di chi gliele distribuisce, in barba a tutti i cantanti progresso-sinistrorsi che al motto di "pensate con la vostra testa" ce l'hanno riempita di ipocrisie, mentre le loro saccoccie crescevano. Combattere contro il mercato e la globalizzazione a suon di cd da 30 euro e suonerie lobotomizzanti a pagamento? Dovrebbero essere i vari Pino Daniele, Ligabue Pelù etc... a dire qualcosa in merito su questo decreto, ma ovviamente a loro sta bene, perchè loro non sanno che i soldini delle case discografiche, come i loro, finiscono nelle banche che finanziano i titoli anche delle società che mandano i ragazzini a cucire palloni. Bravi bravi loro a cucire i palloni e noi in galera, senza nemmeno poter fischiettare la nostra canzoncina preferita, per me "mazinga z",perchè poi la condividerei coi compagni di cella e "Capitan Siae" interverrebbe col sequestro delle corde vocali.Penitenziagite.
  • Anonimo scrive:
    la legge DEVE passare
    questa legge deve passare così com'è.alle prime retate di gente che non ne sapeva nulla (credete che tutti gli scaricatori leggano PI???), e che non potranno essere camuffate da retate anti pedofilia, a molti si apriranno improvvisamente gli occhi.....
    • Anonimo scrive:
      Re: la legge DEVE passare
      - Scritto da: Anonimo
      questa legge deve passare così
      com'è.
      alle prime retate di gente che non ne sapeva
      nulla (credete che tutti gli scaricatori
      leggano PI???), e che non potranno essere
      camuffate da retate anti pedofilia, a molti
      si apriranno improvvisamente gli occhi.....perchè non fai da cavia tu?sai come ti si "aprono gli occhi" in galera? con una accusa magari di pedofilia?meglio evitare che questo scempio si realizzi, perchè purtroppo qualcuno per dare l'esempio verrà preso e saranno guai seri per lui..purtroppo, mica siamo tutti Nani e liftati
    • TPK scrive:
      Re: la legge DEVE passare
      - Scritto da: Anonimo
      questa legge deve passare così
      com'è.
      alle prime retate di gente che non ne sapeva
      nulla (credete che tutti gli scaricatori
      leggano PI???), e che non potranno essere
      camuffate da retate anti pedofilia, a molti
      si apriranno improvvisamente gli occhi.....Appunto, non tutti gli scaricatori leggono PI. E nemmeno la maggioranza della popolazione...La gente lo scoprira' dai TG, che daranno notizie del tipo: "Una grande retata ha permesso di identificar numerose persone che illegalmente copiavano materiale coperto da diritto d'autore. Questa e' stata la piu' grande operazione del genere avvenuta in Italia, ed e' stata possibile grazie alla nuova Legge Urbani. Sui computer dei pirati informatici sono stati rinvenuti migliaia di film e canzoni duplicate illegalmente". Tu questo come lo interpreti?L'uomo delle strada non pensera' che sono stati arrestati pericolosi criminali?==================================Modificato dall'autore il 26/04/2004 14.05.34
      • Anonimo scrive:
        Re: la legge DEVE passare
      • Anonimo scrive:
        Re: la legge DEVE passare
        deve passa' mizzega deve passa' subbeto mannaggia.
        • Anonimo scrive:
          Re: la legge DEVE passare
          guesda legge deve ezzere abbrovada, uomini bianghi voi dovet gombrare i cd berchè avede dandi zoldi da spendereee
      • Anonimo scrive:
        Re: la legge DEVE passare
        - Scritto da: TPK
        - Scritto da: Anonimo

        questa legge deve passare così

        com'è.

        alle prime retate di gente che non ne
        sapeva

        nulla (credete che tutti gli scaricatori

        leggano PI???), e che non potranno
        essere

        camuffate da retate anti pedofilia, a
        molti

        si apriranno improvvisamente gli
        occhi.....

        Appunto, non tutti gli scaricatori leggono
        PI. E nemmeno la maggioranza della
        popolazione...
        La gente lo scoprira' dai TG, che daranno
        notizie del tipo:
        "Una grande retata ha permesso di
        identificar numerose persone che
        illegalmente copiavano materiale coperto da
        diritto d'autore. Questa e' stata la piu'
        grande operazione del genere avvenuta in
        Italia, ed e' stata possibile grazie alla
        nuova Legge Urbani. Sui computer dei pirati
        informatici sono stati rinvenuti migliaia di
        film e canzoni duplicate illegalmente".

        Tu questo come lo interpreti?
        L'uomo delle strada non pensera' che sono
        stati arrestati pericolosi criminali?non penso proprio, soprattutto quando si scoprirà che i "pericolosi pirati informatici" sono ragazzini, padri di famiglia, impiegati...... gente comune insomma, come potrebbero essere i tuoi vicini di casa ;)anche in unione sovietica l'informazione era controllata capillarmente, ma alla fine la verità si veniva sempre a sapere :)
        • TPK scrive:
          Re: la legge DEVE passare
          - Scritto da: Anonimo
          non penso proprio, soprattutto quando si
          scoprirà che i "pericolosi pirati
          informatici" sono ragazzini, padri di
          famiglia, impiegati...... gente comune
          insomma, come potrebbero essere i tuoi
          vicini di casa ;)

          anche in unione sovietica l'informazione era
          controllata capillarmente, ma alla fine la
          verità si veniva sempre a sapere :)Guarda che l'italiano medio si informa tramite il tg1 ed il tg5, guarda Porta a Porta ed il Maurizio Costanzo Show.La maggior parte dei voti viene dall'italiano medio, non da noi.
      • Anonimo scrive:
        Re: la legge DEVE passare
        - Scritto da: TPK
        "Una grande retata ha permesso di
        identificar numerose persone che
        illegalmente copiavano materiale coperto da
        diritto d'autore. Questa e' stata la piu'
        grande operazione del genere avvenuta in
        Italia, ed e' stata possibile grazie alla
        nuova Legge Urbani. Sui computer dei pirati
        informatici sono stati rinvenuti migliaia di
        film e canzoni duplicate illegalmente nonchè molto materiale pedopornograifco".Poi basta aggiungere questo suffisso e abbatti le ultime resisitenze dell' uomo medio
  • Anonimo scrive:
    LIBERO LIBERO LIBERO!!!!!
    Artista: Domenico Modugno / Teddy Reno Titolo: Libero Autori: Modugno - Migliacci Edizione: Sanremo 1960 (per non incorrere a plagio o richiesta di diritto di autore);)E' l'alba Nel mare già respirano Le bianche vele Ascolto un eco dolce Che mi chiama è la vita che chiama me Libero voglio vivere Come rondine che non vuol tornar al nido Libero voglio andarmene Libero non cercatemi E i ricordi, i ricordi gettarli in fondo al mare Corre la vela mia Corre per il suo mare Chi la può mai fermare Naviga naviga naviga naviga Scivola scivola scivola Col vento va verso la libertà Libero voglio vivere è fantastico incredibile Libero sono libero Libero LiberoNessuna canzone più adatta al mio spirito ......ma si sa tutti i sogni finiscono......
  • Anonimo scrive:
    I diritti li hanno i
    CITTADINI !noi ormai siamo solo dei consumatori, e come tali dobbiamo pagare e tacere.....
  • Anonimo scrive:
    Profitto / Lucro : un pò di storia
    A tutti coloro che cercano di farvi credere che è tutta colpa del Polo e che basta cacciare Berlusconi per risolvere tutto ricordo che :Il 19 settembre 2000 è entrata in vigore la legge n. 248 del 28 agosto 2000, intitolata ?Nuove norme di tutela del diritto d'autore?, meglio nota come "legge antipirateria", pubblicata in Gazzetta Ufficiale del 4 settembre 2000 n. 206.Al governo c'era Amato (colui che sta scrivendo il programma della lista Prodi), ministro dei Beni Culturali la Melandri (esponente di spicco dei DS).Questa legge ha introdotto (giustamente) delle pene severissime per chi viola il diritto d'autore.L'unico problema è che, per la prima volta, vengono messi sullo stesso piano i dilettanti che duplicano in CD-ROM magari solo per curiosità o per provare un certo programma a casa e chi duplica e rivende illegalmente i CD-ROM.E sapete perchè ?La grande differenza rispetto alla precedente Legge del 1992 e? stata nella terminologia. La Legge precedente infatti prevedeva pene solo se la duplicazione illegale del software era fatta "a fini di lucro" mentre nella nuova stesura fu stabilito che sarebbe stato reato se la duplicazione del software veniva fatta anche solo "per trarne profitto"Avete capito bene.Il centrosinistra, che aveva la maggioranza in parlamento nel 2000, ha sostituito lo scopo di lucro con il profitto, di fatto estendendo (nella parte relativa ai software) la sanzione penale anche a chi duplica un software per uso personale.Quattro anni fa.Tralasciamo il fatto che dopo quella legge ci furono delle polemiche spaventose che il centrosinistra ha, probabilmente, dimenticato (dato che non ha sollevato nessuna eccezione all'emendamento Carlucci), diventa davvero difficile credere che il mondo sia diviso a metà, da una parte chi difende gli interessi delle major cattive ed avide, e dall'altra i paladini dei diritti dei cittadiniPurtroppo le cose sono un pò più complesse.FirmatoUn, "da sempre", elettore del centro sinistra.
    • Anonimo scrive:
      Re: Profitto / Lucro : un pò di storia
      - Scritto da: Anonimo
      A tutti coloro che cercano di farvi credere
      che è tutta colpa del Polo e che
      basta cacciare Berlusconi per risolvere
      tutto ricordo che :

      Il 19 settembre 2000 è entrata in
      vigore la legge n. 248 del 28 agosto 2000,
      intitolata ?Nuove norme di tutela del
      diritto d'autore?, meglio nota come "legge
      antipirateria", pubblicata in Gazzetta
      Ufficiale del 4 settembre 2000 n. 206.

      Al governo c'era Amato (colui che sta
      scrivendo il programma della lista Prodi),
      ministro dei Beni Culturali la Melandri
      (esponente di spicco dei DS).

      Questa legge ha introdotto (giustamente)
      delle pene severissime per chi viola il
      diritto d'autore.
      L'unico problema è che, per la prima
      volta, vengono messi sullo stesso piano i
      dilettanti che duplicano in CD-ROM magari
      solo per curiosità o per provare un
      certo programma a casa e chi duplica e
      rivende illegalmente i CD-ROM.

      E sapete perchè ?

      La grande differenza rispetto alla
      precedente Legge del 1992 e? stata nella
      terminologia.
      La Legge precedente infatti prevedeva pene
      solo se la duplicazione illegale del
      software era fatta "a fini di lucro" mentre
      nella nuova stesura fu stabilito che sarebbe
      stato reato se la duplicazione del software
      veniva fatta anche solo "per trarne
      profitto"

      Avete capito bene.

      Il centrosinistra, che aveva la maggioranza
      in parlamento nel 2000, ha sostituito lo
      scopo di lucro con il profitto, di fatto
      estendendo (nella parte relativa ai
      software) la sanzione penale anche a chi
      duplica un software per uso personale.
      Quattro anni fa.

      Tralasciamo il fatto che dopo quella legge
      ci furono delle polemiche spaventose che il
      centrosinistra ha, probabilmente,
      dimenticato (dato che non ha sollevato
      nessuna eccezione all'emendamento Carlucci),
      diventa davvero difficile credere che il
      mondo sia diviso a metà, da una parte
      chi difende gli interessi delle major
      cattive ed avide, e dall'altra i paladini
      dei diritti dei cittadini

      Purtroppo le cose sono un pò
      più complesse.

      Firmato
      Un, "da sempre", elettore del centro
      sinistra.Quoto in toto... ma ricordati che chiunque arrivi lassù in politica si dimentica di chi ce li ha messipermettimi di essere idealista ricordandoti che ufficialmente i politici sono AL NOSTRO SERVIZIO e che per tanto dovrebbero ascoltarci e (sempre seguendo le regole della democrazia) DOVREBBERO OBBEDIRCISti tizi sono li perchè IL POPOLO ITALIANO li ha messi li, sono un'emanazione del popolo e come tale dovrebbero comportarsi!!!!a termini di teoria se sono di più le persone che Masterizzano o scaricano di quelle che fanno parte della Siae il governo dovrebbe aggevolare i primi NON essendo questa una questione che riguarde il benessere del paese in modo diretto (IVA a parte)Firmato: (come potrai evincere dalla mia risposta) da un (e non mi vergogno a dirlo) Comunista
      • Anonimo scrive:
        Re: Profitto / Lucro : un pò di storia
        - Scritto da: Anonimo


        Quoto in toto... ma ricordati che chiunque
        arrivi lassù in politica si dimentica
        di chi ce li ha messi
        Io me lo ricordo.Il problema è che non se lo ricorda chi continua a rompere dicendo di ricordarsi del decreto Urbani e di votare a sinistra alle prossime elezioni.Ci sono diecimila ragioni valide per farlo ma non sopporto vedere falsificata la realtà delle cose : in questo settore abbiamo le stesse identiche responsabilità della destra, forse di più.
        • Anonimo scrive:
          Re: Profitto / Lucro : un pò di storia


          Io me lo ricordo.
          Il problema è che non se lo ricorda
          chi continua a rompere dicendo di ricordarsi
          del decreto Urbani e di votare a sinistra
          alle prossime elezioni.
          Ci sono diecimila ragioni valide per farlo
          ma non sopporto vedere falsificata la
          realtà delle cose : in questo
          settore abbiamo le stesse identiche
          responsabilità della destra, forse di
          più.Mi dispiace ma situazioni drastiche richiedono soluzioni drasticheovvero come diceva un tale di nome Macchiavelli "Il fine Giustifica i Mezzi"Ovvero io me ne frego del perchè ... Ma che non vi sia mai + un gov di sto stampo la gente deve smetterla dui votare una manica di affaristi al gov
    • Anonimo scrive:
      Re: Profitto / Lucro : un pò di storia
      - Scritto da: Anonimo
      A tutti coloro che cercano di farvi credere
      che è tutta colpa del Polo e che
      basta cacciare Berlusconi per risolvere
      tutto ricordo che :

      Il 19 settembre 2000 è entrata in
      vigore la legge n. 248 del 28 agosto 2000,
      intitolata ?Nuove norme di tutela del
      diritto d'autore?, meglio nota come "legge
      antipirateria", pubblicata in Gazzetta
      Ufficiale del 4 settembre 2000 n. 206.guarda, sinceramente me ne frega poco poco ma la legge è del tempo del fascio la legge da te citata è un adeguamento ai tempi della 633 appunto a cui poi è stato aggiunto un decreto sulla base di una direttiva europea (2003)
      • Anonimo scrive:
        Re: Profitto / Lucro : un pò di storia
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        A tutti coloro che cercano di farvi
        credere

        che è tutta colpa del Polo e che

        basta cacciare Berlusconi per risolvere

        tutto ricordo che :



        Il 19 settembre 2000 è entrata in

        vigore la legge n. 248 del 28 agosto
        2000,

        intitolata ?Nuove norme di tutela del

        diritto d'autore?, meglio nota come
        "legge

        antipirateria", pubblicata in Gazzetta

        Ufficiale del 4 settembre 2000 n. 206.

        guarda, sinceramente me ne frega poco poco
        ma la legge è del tempo del fascio la
        legge da te citata è un adeguamento
        ai tempi della 633 appunto a cui poi
        è stato aggiunto un decreto sulla
        base di una direttiva europea (2003)appunto, e il fascio aveva evidentemente le idee più chiare, visto che parla di "fini di lucro" :Di compagni l'hanno adeguata davvero bene sta legge 8)
      • Anonimo scrive:
        Re: Profitto / Lucro : un pò di storia

        guarda, sinceramente me ne frega poco poco
        ma la legge è del tempo del fascio la
        legge da te citata è un adeguamento
        ai tempi della 633 appunto a cui poi
        è stato aggiunto un decreto sulla
        base di una direttiva europea (2003)Quindi la legge fascista parlava di lucro, sono arrivati i DS e hanno messo "il profitto"Se tanto mi da tanto alle Europee voterò RAUTI.
        • Anonimo scrive:
          Re: Profitto / Lucro : un pò di storia

          Quindi la legge fascista parlava di lucro,
          sono arrivati i DS e hanno messo "il
          profitto"
          Se tanto mi da tanto alle Europee
          voterò RAUTI.nn mi va di entrare in sta polemica xkè nn mi frega di tenere la parte di nessuno. Il profitto era già stato inserito molto tempo fa ed era valido x il software (io compro il programma ma lo installo su più di una macchina, quello era profitto) oggi col decreto urbani il profitto viene applicato anche all'uso personale e della musica.. chi se ne frega se è stato pinco comunista o tizio fascista.... però se racconti dei fatti almeno mettili nella giusta sequenza di tempo
          • Anonimo scrive:
            Re: Profitto / Lucro : un pò di storia
            - Scritto da: Anonimo
            nn mi va di entrare in sta polemica
            xkè nn mi frega di tenere la parte di
            nessuno. Il profitto era già stato
            inserito molto tempo fa ed era valido x il
            software (io compro il programma ma lo
            installo su più di una macchina,
            quello era profitto) allora non hai letto quello che ti ho scrittoper i software il profitto al posto del lucro è stato inserito dal centrosinistra nella legge del 2000
            oggi col decreto urbani
            il profitto viene applicato anche all'uso
            personale e della musica.. chi se ne frega
            se è stato pinco comunista o tizio
            fascista.... però se racconti dei
            fatti almeno mettili nella giusta sequenza
            di tempoEsatto, il centrodestra ha imparato benissimo la lezione e ringraziaCompleta l'opera...diciamo...
          • Anonimo scrive:
            Re: Profitto / Lucro : un pò di storia

            allora non hai letto quello che ti ho scritto
            per i software il profitto al posto del
            lucro è stato inserito dal
            centrosinistra nella legge del 2000 ma chi se ne frega .... e 3
          • Anonimo scrive:
            Re: Profitto / Lucro : un pò di storia
            - Scritto da: Anonimo


            allora non hai letto quello che ti ho
            scritto

            per i software il profitto al posto del

            lucro è stato inserito dal

            centrosinistra nella legge del 2000

            ma chi se ne frega .... e 3ho il sospetto che non ti faccia piacere.....
    • Anonimo scrive:
      Re: Profitto / Lucro : un pò di storia
      - Scritto da: Anonimo
      A tutti coloro che cercano di farvi credere
      che è tutta colpa del Polo e che
      basta cacciare Berlusconi per risolvere
      tutto ricordo che :

      Il 19 settembre 2000 è entrata in
      vigore la legge n. 248 del 28 agosto 2000,
      intitolata ?Nuove norme di tutela del
      diritto d'autore?, meglio nota come "legge
      antipirateria", pubblicata in Gazzetta
      Ufficiale del 4 settembre 2000 n. 206.

      Al governo c'era Amato (colui che sta
      scrivendo il programma della lista Prodi),
      ministro dei Beni Culturali la Melandri
      (esponente di spicco dei DS).

      Questa legge ha introdotto (giustamente)
      delle pene severissime per chi viola il
      diritto d'autore.
      L'unico problema è che, per la prima
      volta, vengono messi sullo stesso piano i
      dilettanti che duplicano in CD-ROM magari
      solo per curiosità o per provare un
      certo programma a casa e chi duplica e
      rivende illegalmente i CD-ROM.

      E sapete perchè ?

      La grande differenza rispetto alla
      precedente Legge del 1992 e? stata nella
      terminologia.
      La Legge precedente infatti prevedeva pene
      solo se la duplicazione illegale del
      software era fatta "a fini di lucro" mentre
      nella nuova stesura fu stabilito che sarebbe
      stato reato se la duplicazione del software
      veniva fatta anche solo "per trarne
      profitto"

      Avete capito bene.

      Il centrosinistra, che aveva la maggioranza
      in parlamento nel 2000, ha sostituito lo
      scopo di lucro con il profitto, di fatto
      estendendo (nella parte relativa ai
      software) la sanzione penale anche a chi
      duplica un software per uso personale.
      Quattro anni fa.

      Tralasciamo il fatto che dopo quella legge
      ci furono delle polemiche spaventose che il
      centrosinistra ha, probabilmente,
      dimenticato (dato che non ha sollevato
      nessuna eccezione all'emendamento Carlucci),
      diventa davvero difficile credere che il
      mondo sia diviso a metà, da una parte
      chi difende gli interessi delle major
      cattive ed avide, e dall'altra i paladini
      dei diritti dei cittadini

      Purtroppo le cose sono un pò
      più complesse.

      Firmato
      Un, "da sempre", elettore del centro
      sinistra.

      Infatti voto per i verdi quest'anno, mi sa tanto di "partito dell'amore", di quelli che contestano sensa avere proposte valide, ma darò un chiaro segnale a chi vorrebbe rappresentare la sinistra solo a chiacciere
    • TPK scrive:
      Profitto per copia software
      Devi pero' tenere presente che vi e' differenza nello "scopo" del punire il profitto per copia di software dal punire il profitto per copia di mp3/divx.Nel primo caso si cerca di colpire le aziende che utilizzano software senza comprarlo (traggono profitto dal non comprare Office ad esempio), mentre nel secondo caso si colpiscono gli utenti p2p in generale (privati cittadini che si suppone avrebbero comprato quello che hanno invece scaricato).Quindi la sinistra cercava di far pagare i ricchi, la destra cerca di far pagare i poveri.
      • Anonimo scrive:
        Re: Profitto per copia software
        - Scritto da: TPK
        Devi pero' tenere presente che vi e'
        differenza nello "scopo" del punire il
        profitto per copia di software dal punire il
        profitto per copia di mp3/divx.

        Nel primo caso si cerca di colpire le
        aziende che utilizzano software senza
        comprarlo (traggono profitto dal non
        comprare Office ad esempio), mentre nel
        secondo caso si colpiscono gli utenti p2p in
        generale (privati cittadini che si suppone
        avrebbero comprato quello che hanno invece
        scaricato).

        Quindi la sinistra cercava di far pagare i
        ricchi, la destra cerca di far pagare i
        poveri.Non è così amico mio.Nel primo caso si voleva punire il poveraccio che, non avendo i soldi per comprare Word, si faceva una copia dall'amico (risparmio dei soldi del software) nel secondo caso si vuole punire il poveraccio che, non avendo i soldi per comprarsi un dvd, se lo scarica da InternetCome vedi la sinistra cerca di far pagare i poveri, la destra è d'accordo
        • TPK scrive:
          Re: Profitto per copia software
          - Scritto da: Anonimo

          Come vedi la sinistra cerca di far pagare i
          poveri, la destra è d'accordoHai mai sentito di gente arrestata per avere a casa Office copiato?Invece credo che ogni tanto la GdF faccia qualche giretto presso le aziende per controllare se hanno le licenze dei software che usano...
          • Anonimo scrive:
            Re: Profitto per copia software
            - Scritto da: TPK


            Hai mai sentito di gente arrestata per avere
            a casa Office copiato?
            Invece credo che ogni tanto la GdF faccia
            qualche giretto presso le aziende per
            controllare se hanno le licenze dei software
            che usano...Perchè decide il centrosinistra dove mandare la GDF ?La legge non distingue in alcun modo i comportamenti dei privati da quello delle aziende, punendoli entrambi con sanzioni penali.Che poi nella pratica non entrino in casa tua non conta nulla.Sarebbe come dire che il decreto Urbani sarà un'ottima legge se tra quattro anni nessuno è finito in galera per un dvx (cosa probabilissima).
      • Anonimo scrive:
        Re: Profitto per copia software
        - Scritto da: TPK
        Devi pero' tenere presente che vi e'
        differenza nello "scopo" del punire il
        profitto per copia di software dal punire il
        profitto per copia di mp3/divx.

        Nel primo caso si cerca di colpire le
        aziende che utilizzano software senza
        comprarlo (traggono profitto dal non
        comprare Office ad esempio), mentre nel
        secondo caso si colpiscono gli utenti p2p in
        generale (privati cittadini che si suppone
        avrebbero comprato quello che hanno invece
        scaricato).

        Quindi la sinistra cercava di far pagare i
        ricchi, la destra cerca di far pagare i
        poveri.Non continuiamo a dire cavolate, l'unica pseudo-scusante ammissibile e che all'epoca si capiva ancor meno di internet, la legge è stata fatta sotto consiglio dei potenti di turno, ed è passata sotto silenzio grazie all'allora scarsa diffusione delle linee flat (quindi di un mezzo di informazione serio quale internet). Diciamo piuttosto che prima nella piccola azienda linux non se lo cagava nessuno, ora è diventato l'unico sistema per lavorare ed essere in regola con le licenze, dando un bel colpo al concetto di copyright.Se tutto sto polverone serve almeno a fare sviluppare il concetto di creative comons non avremo patito per nulla.
        • TPK scrive:
          Re: Profitto per copia software
          - Scritto da: Anonimo
          Non continuiamo a dire cavolate, l'unica
          pseudo-scusante ammissibile e che all'epoca
          si capiva ancor meno di internet, la legge
          è stata fatta sotto consiglio dei
          potenti di turno, ed è passata sotto
          silenzio grazie all'allora scarsa diffusione
          delle linee flat (quindi di un mezzo di
          informazione serio quale internet). Correggimi se sbaglio, ma ai tempi Napster esisteva gia'.E non hanno inserito il profitto nella legge, cosa che ha fatto invece questo governo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Profitto per copia software
            - Scritto da: TPK

            - Scritto da: Anonimo


            Non continuiamo a dire cavolate, l'unica

            pseudo-scusante ammissibile e che
            all'epoca

            si capiva ancor meno di internet, la
            legge

            è stata fatta sotto consiglio dei

            potenti di turno, ed è passata
            sotto

            silenzio grazie all'allora scarsa
            diffusione

            delle linee flat (quindi di un mezzo di

            informazione serio quale internet).

            Correggimi se sbaglio, ma ai tempi Napster
            esisteva gia'.
            E non hanno inserito il profitto nella
            legge, cosa che ha fatto invece questo
            governo.Semplice: pochi avevano immaginato quanto presto sarebbe stato rimpiazzato Napster dopo la chiusura. Tieni conto che questa volta invece le major hanno capito dove andremo a finire, ricordi infatti la famosa aggravante dell'utilizzo di software criptato per il P2P?Sparita magicamente, ma sta sicuro che tra qualche anno la ritirano fuori dal cilindro.Ora non fraintendermi, fra il male destra e il male sinistra preferisco il minore (l'ultimo), ma da qui a bendarsi gli occhi ce ne passa! Ripeto, voterò i verdi.Mi sembra un voto semisprecato, un pò come votare per il partito dell'amore, ma almeno mando a casa il governo e dò un chiaro segnale a sinistra. Va bene l'antiberlusconismo, ma se devo avere al governo una sinistra che di sinistra ha solo il nome preferisco l'ingovernabilità...Forse alle elezioni successive (possibilmente le politiche) qualche partito tornerà a fare una politica di sinistra prendendo posizioni chiare su guerra, politiche economiche e perchè no P2P
          • TPK scrive:
            Re: Profitto per copia software
            - Scritto da: Anonimo
            Semplice: pochi avevano immaginato quanto
            presto sarebbe stato rimpiazzato Napster
            dopo la chiusura.
            Tieni conto che questa volta invece le major
            hanno capito dove andremo a finire, ricordi
            infatti la famosa aggravante dell'utilizzo
            di software criptato per il P2P?
            Sparita magicamente, ma sta sicuro che tra
            qualche anno la ritirano fuori dal cilindro.Se non erro e' passata in Francia.

            Ora non fraintendermi, fra il male destra e
            il male sinistra preferisco il minore
            (l'ultimo), ma da qui a bendarsi gli occhi
            ce ne passa! Ripeto, voterò i verdi.Guarda, io non sono qui a difendere i DS.Io voto Rifondazione, che insieme ai Verdi e' stato l'unico partito a votare contro il DL Urbani.Pero' sono convinto che, sebbene possa essere applicata anche per i privati cittadini, la legge sul "profitto sul software" era l'unico modo per colpire "seriamente" le aziende che copiavano software, le quali prima se la sarebbero cavate con una leggera (per loro) multa.
          • Anonimo scrive:
            Re: Profitto per copia software
            - Scritto da: TPK


            Pero' sono convinto che, sebbene possa
            essere applicata anche per i privati
            cittadini, la legge sul "profitto sul
            software" era l'unico modo per colpire
            "seriamente" le aziende che copiavano
            software, le quali prima se la sarebbero
            cavate con una leggera (per loro) multa.
            Giustissimo, il fine giustifica i mezzi. E se qualche povero Cristo ci rimette la fedina penale chissenefrega.
          • TPK scrive:
            Re: Profitto per copia software
            - Scritto da: Anonimo
            Giustissimo, il fine giustifica i mezzi.
            E se qualche povero Cristo ci rimette la
            fedina penale chissenefrega.Potresti farmi un esempio di privato cittadino finito in prigione perche' a casa sua aveva Windows copiato?E' passato qualche anno dall'entrata in vigore della legge...
          • Anonimo scrive:
            Re: Profitto per copia software
            - Scritto da: TPK

            Potresti farmi un esempio di privato
            cittadino finito in prigione perche' a casa
            sua aveva Windows copiato?Mi fai un esempio di un privato cittadino a cui hanno fatto 1500 euro di multa perchè aveva un divx scaricato da Internet ?Vuol forse dire che il decreto Urbani è una buona legge ?A parte che di esempi di piccoli imprenditori a cui questa legge deve aver creato dei casini allucinanti se ne potrebbero fare tanti.Il problema è che non finiscono sui giornali.
          • TPK scrive:
            Re: Profitto per copia software
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: TPK



            Potresti farmi un esempio di privato

            cittadino finito in prigione perche' a
            casa

            sua aveva Windows copiato?

            Mi fai un esempio di un privato cittadino a
            cui hanno fatto 1500 euro di multa
            perchè aveva un divx scaricato da
            Internet ?
            Vuol forse dire che il decreto Urbani
            è una buona legge ?Sto dicendo che si vogliono colpire categorie differenti: aziende per il software, utenti domestici con la legge Urbani.
            A parte che di esempi di piccoli
            imprenditori a cui questa legge deve aver
            creato dei casini allucinanti se ne
            potrebbero fare tanti.
            Il problema è che non finiscono sui
            giornali.
            Beh, non e' che i piccoli imprenditori non debbano pagare il software. Oppure possono anche evadere le tasse?E che dire dei piccoli imprenditori (per lo piu' stranieri) a cui i piccoli imprenditori nostrani non hanno pagato il software?Chi scarica mp3 spesso non ha nemmeno il profitto (ossia non risparmia, perche' la canzone non l'avrebbe comprata comunque), un'azienda che usa un software un profitto (se lo usa) lo ha perche' avrebbe dovuto comprarlo per svolgere la sua attivita'.
          • Anonimo scrive:
            Re: Profitto per copia software
            - Scritto da: TPK

            Beh, non e' che i piccoli imprenditori non
            debbano pagare il software. Oppure possono
            anche evadere le tasse?Non farti prendere dalla fobia dell'imprenditore che è tanto cattivo, che sfrutta i lavoratori, non paga le tasse e va punito sempre e comunque.Moralmente non vedo una gran differenza tra un architetto appena laureato che si è aperto il suo studio e che usa Autocad senza licenza in attesa di trovare i dieci e passa milioni da spendere nell'originale e un ragazzino che scarica 24 ore su 24 film e cd audio senza pagare neppure una lira di diritto d'autore.Cerca di spiegarmi perchè punire con la galera il primo comportamento è una conquista della società e nel secondo caso è un affossamento dei diritti costituzionali tipico di una destra reazionaria.A me sembrano due porcate.
            Chi scarica mp3 spesso non ha nemmeno il
            profitto (ossia non risparmia, perche' la
            canzone non l'avrebbe comprata comunque),Nel momento in cui te lo sei scaricato e l'hai guardato il profitto l'hai avuto.Troppo comodo come dici tu : basterebbe non avere un reddito per escludere il profitto ("come avrei potuto comprarmi la canzone se non ho una lira ?").
          • TPK scrive:
            Re: Profitto per copia software
            - Scritto da: Anonimo
            Moralmente non vedo una gran differenza tra
            un architetto appena laureato che si
            è aperto il suo studio e che usa
            Autocad senza licenza in attesa di trovare i
            dieci e passa milioni da spendere
            nell'originale e un ragazzino che scarica 24
            ore su 24 film e cd audio senza pagare
            neppure una lira di diritto d'autore.

            Cerca di spiegarmi perchè punire con
            la galera il primo comportamento è
            una conquista della società e nel
            secondo caso è un affossamento dei
            diritti costituzionali tipico di una destra
            reazionaria.

            A me sembrano due porcate.
            Si, ma mi garantisci tu che appena l'architetto ha successo poi compra il software? Oppure continua cosi' tanto al massimo paga una multa?Ovvio che la legge potrebbe essere migliorata (ad esempio esentando aziende/professionisti "giovani" o con basso reddito), ma non credo che la BSA sarebbe favorevole (visto, che al pari delle altre associazioni di grosse aziende, vuole spremere fino all'ultimo centesimo da tutti)


            Chi scarica mp3 spesso non ha nemmeno il

            profitto (ossia non risparmia, perche'
            la

            canzone non l'avrebbe comprata
            comunque),

            Nel momento in cui te lo sei scaricato e
            l'hai guardato il profitto l'hai avuto.
            Troppo comodo come dici tu : basterebbe non
            avere un reddito per escludere il profitto
            ("come avrei potuto comprarmi la canzone se
            non ho una lira ?").Qui ti do ragione (avevo inteso profitto come risparmio) mentre la corretta definizione e'"non soltanto il vantaggio economico e piu' in genere l'aumento del patrimonio, ma qualunque soddisfazione o piacere che l'agente si riprometta con la sua azione criminosa"http://www.studiolegalenigra.com/profitto_premessa_aspetto_letterale_diritto_penale.htm
          • Anonimo scrive:
            Re: Profitto per copia software
            - Scritto da: TPK

            Si, ma mi garantisci tu che appena
            l'architetto ha successo poi compra il
            software? Oppure continua cosi' tanto al
            massimo paga una multa?Perchè la legge dice che se garantisco io siamo a posto ?Guarda, quella non è stata una brutta legge, è stata una vergogna.Perchè un conto è quando la destra legifera assecondando i piaceri delle multinazioni, (dovrebbe essere nel suo DNA non trovi ?) , un conto è quando ti accorgi che la sinistra è peggio."In ultima analisi, oggi vincono le multinazionali, perdono i creatori dell'opera, i consumatori e la cultura."scriveva l'avv Minotti dopo l'approvazione di questa legge, nel Settembre del 2000.Parole sacrosante.Tutti noi di sinistra dovremmo rifletterci sopra.
          • TPK scrive:
            Re: Profitto per copia software
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: TPK



            Si, ma mi garantisci tu che appena

            l'architetto ha successo poi compra il

            software? Oppure continua cosi' tanto al

            massimo paga una multa?


            Perchè la legge dice che se
            garantisco io siamo a posto ?Se mi suggerisci un modo per colpire "solo i ricchi e non i poveri" che violano il copyright per me va benissimo.Anche se so che l'Ulivo non l'approverebbe...Infatti devo smetterla di difendere D'Alema e Amato...
          • Anonimo scrive:
            Re: Profitto per copia software
            - Scritto da: TPK

            Anche se so che l'Ulivo non l'approverebbe...Su questo siamo perfettamente d'accordo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Profitto per copia software
            - Scritto da: TPK

            - Scritto da: Anonimo

            Semplice: pochi avevano immaginato
            quanto

            presto sarebbe stato rimpiazzato Napster

            dopo la chiusura.

            Tieni conto che questa volta invece le
            major

            hanno capito dove andremo a finire,
            ricordi

            infatti la famosa aggravante
            dell'utilizzo

            di software criptato per il P2P?

            Sparita magicamente, ma sta sicuro che
            tra

            qualche anno la ritirano fuori dal
            cilindro.

            Se non erro e' passata in Francia.




            Ora non fraintendermi, fra il male
            destra e

            il male sinistra preferisco il minore

            (l'ultimo), ma da qui a bendarsi gli
            occhi

            ce ne passa! Ripeto, voterò i
            verdi.

            Guarda, io non sono qui a difendere i DS.
            Io voto Rifondazione, che insieme ai Verdi
            e' stato l'unico partito a votare contro il
            DL Urbani.

            Pero' sono convinto che, sebbene possa
            essere applicata anche per i privati
            cittadini, la legge sul "profitto sul
            software" era l'unico modo per colpire
            "seriamente" le aziende che copiavano
            software, le quali prima se la sarebbero
            cavate con una leggera (per loro) multa.
            E su questo ti sbagli: i software "piratati" sono praticamente tutti americani (MS per la precisione), le aziende che li "piratavano" erano piccoli studi che preferivano rischiare la multa piuttosto che spendere cifre spopositate. Le grosse aziende sono sempre state in regola avendo modo di ammortizzare le spese del software, sono i piccoli che preferivano rischiare non potendo stare al passo...Ora che si rischia la galera guarda caso, linux sfonda nella piccola e media azienda...Ancora una volta non fraintendermi, mi fa anche piacere che sia andata così, ma da qui a dire che è un "merito" della sinistra ce ne passa di strada!
          • Anonimo scrive:
            Re: Profitto per copia software
            - Scritto da: TPK

            E non hanno inserito il profitto nella
            legge, cosa che ha fatto invece questo
            governo.A no ? cosa hanno fatto ?Leggiti bene cosa scrisse il Avvo Minotti (conosciutissimo su PI) il 5 Settembre del 2000, dopo l'approvazione di quella legge :Ma con il consumatore, oggi resta schiacciato anche il diritto alla cultura, quell'uso personale che, giustamente, neppure nel ventennio fascista si era osato negare e che, con la riforma, è espressamente fatto salvo soltanto nell'art. 171 ter della legge sul diritto d'autore, non per il software e per le banche dati (nuovo art. 171 bis).Chiaro no ? Il Centrosinistra arriva dove il Fascismo non riusci !!!Complimenti.Puoi leggerti tutto il commento qui :http://www.interlex.it/copyright/minotti3.htm
  • Anonimo scrive:
    Berluscazza e censura
    Se qualcuno ieri ha visto mai dire domenica sa di cosa parlo.Agli altri lo spiego.Ieri la gialappa's ha dato un comunicato divendo che a trasmissione andava in onda in misura ridotta perche per la par condicio non avevano potuta fare imitazioni di satira(di Berluscazza sottointeso ma non esplicitato).Tra l'altro berluscazza non è neppure candidato quindi la par condicio in tal caso non è rilevante.Si tratta di vera e propria censura.Pensate che invece a Zelig sono stati imitati apertametne politici di sinistra senza che nessuno alzasse la mano adducendo la par condicio.Lo stesso Fiorello ha censurato il suo programma.Ora che qualcuno mi venga a dire che berluscazza non ha piu potere sulle reti mediaset e ora sulle rai!!!!Cosa c'entra con P2P ? Ma è ovvio.Sempre di censura per interessi si tratta.Qui ci imbavagliano la bocca ci legano le mani di rubano il portafogli e ce lo piazzano in c***o.E noi zitti
  • Anonimo scrive:
    IMPORTANTE:Ecco un bel catalogo!!!!
    Ecco chi ci governa, e poi ci chiediamo come siano possibili certe leggi!!!http://www.societacivile.it/primopiano/articoli_pp/berlusconi/candidati.htmlnon ultima quella sulla tortura che vogliono introdurre...forse per farci confessare se abbiamo scaricato un film!!!!ma sono impazziti completamente!!!!e adesso non rispondete con la solita frase "..è colpa dell'opposizione..."che iniziasse la maggioranza a non fare cazzate!!!!
  • Anonimo scrive:
    P2P, Urbani: al Senato andrà liscia
    Ma nella cabina elettorale vedrai che non và così liscia al tuo partito. Quando sei in cabina e giochi la schedina, ricorda che sei colonna di un sistema.................
    • Anonimo scrive:
      Re: P2P, Urbani: al Senato andrà liscia

      Quando sei in cabina e giochi la schedina,
      ricorda che sei colonna di un
      sistema.................forse non lo sai, ma l'autore di questa canzone "contro il sistema" è anche quello che ha detto che gli stanno sul ca**o i ragazzini che si masterizzano i cd e che la pirateria è la principale causa della crisi discografica...predica bene e razzola male...in fin dei conti quando un certo sistema ci fa comodo...
      • Anonimo scrive:
        Re: P2P, Urbani: al Senato andrà liscia
        hehehehe... la stragrande maggioranza è così..... guarda l'altro pirla, quello che "cancella il debito".... ti risulta forse che abbia fatto qualcosa di concreto??nnnnnaaaaaaahhhhhhhhh........
        • Anonimo scrive:
          Re: P2P, Urbani: al Senato andrà liscia
          ve la do come l'ho saputa, sembra che al senato la legge verrà peggiorata nel senso che all'ultimo momento prima della votazione verrà introdotto un nuovo articolo che sostituisce l'art 7 escluso dalla versione della camera. La maggioranza approverebbe senza fiatare.
  • Anonimo scrive:
    avra' preso una purga !
  • Anonimo scrive:
    evvai!!! incapace =
    urbani? google!
    www.google.itprovate a cercare "incapace"...come per magia il primo risultato è il link alla biografia di urbani :Dke goduriaaaaaaaaaaaaaaknowledge is power!!!!!!!!!!!!!!!SHARE IT BABY!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! :p
    • Anonimo scrive:
      Re: evvai!!! incapace =
      urbani? google!
      - Scritto da: Anonimo
      www.google.it

      provate a cercare "incapace"...

      come per magia il primo risultato è
      il link alla biografia di urbani :D
      FANTASTICOOOO hanno sentito nell'altro ufficio la risata ahahahah
      • Anonimo scrive:
        Re: evvai!!! incapace =
        urbani? google!
        fantastico, ma come è possibile (tecnicamente) una cosa del genere ?
        • Anonimo scrive:
          Re: evvai!!! incapace =
          urbani? google!
          - Scritto da: Anonimo

          fantastico, ma come è possibile
          (tecnicamente) una cosa del genere ?e te lo chiedi pure?!?!? e logico matematico scientifico..... ;)
        • Anonimo scrive:
          Re: evvai!!! incapace =
          urbani? google!
          - Scritto da: Anonimo

          fantastico, ma come è possibile
          (tecnicamente) una cosa del genere ?Io sento puzza (profumo) di Hacker.... eheheh speriamo, so che hanno già minacciato (promesso) attività...
          • Anonimo scrive:
            Re: evvai!!! incapace =
            urbani? google!
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            fantastico, ma come è possibile

            (tecnicamente) una cosa del genere ?

            Io sento puzza (profumo) di Hacker....
            eheheh speriamo, so che hanno già
            minacciato (promesso) attività...ahahah no no no molte community, altervista principalmente, hanno aggiunto alle loro home page questo codice html INCAPACEi robot dei motori di ricerca leggono e a domanda rispondono: "o browser browser delle mie brane chi è il più incapace del reame?"
          • Anonimo scrive:
            Re: evvai!!! incapace =
            urbani? google!
            ops il codice è questo:a href="http://www.palazzochigi.it/Governo/Biografie/urbani_giuliano.html" INCAPACE .... con i vari tag di apertura e chiusura al posto giusto
      • Anonimo scrive:
        Re: evvai!!! incapace =
        urbani? google!
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        www.google.it



        provate a cercare "incapace"...



        come per magia il primo risultato
        è

        il link alla biografia di urbani :D


        FANTASTICOOOO hanno sentito nell'altro
        ufficio la risata ahahahahLOLLISSIMO!
    • Anonimo scrive:
      Re: evvai!!! incapace =
      urbani? google!
      se premi I'm feeling lucky ti porta direttamente da lui....
      • TPK scrive:
        Re: evvai!!! incapace =
        urbani? google!
        - Scritto da: Anonimo
        se premi I'm feeling lucky ti porta
        direttamente da lui....Mi sfugge come si possa essere fortunati nel trovarsi di fronte la biografia di Urbani...
        • Anonimo scrive:
          Re: evvai!!! incapace =
          urbani? google!
          - Scritto da: TPK
          Mi sfugge come si possa essere fortunati nel
          trovarsi di fronte la biografia di Urbani...che per fortuna è solo una fotografia... pensa alla moglie che le becca tutti i giorni dal vivo o all' amante, più fortunata, 1 volta al mese
    • Anonimo scrive:
      Re: evvai!!! incapace =
      urbani? google!
      - Scritto da: Anonimo
      www.google.it

      provate a cercare "incapace"...
      ahahahaah mittikko!
  • Anonimo scrive:
    ho 12 anni
    i miei amici mi dicono che se vado su internet e scarico mp3 arrestano i miei genitori e gli portano via la casa dove abitano e tutti i loro risparmi di anni di duro lavoro, io ho paura di andare in rete e ogni tanto guardo fuori dalla finestra per vedere se arriva la polizia perchè ho un po' di mp3 nel computer e spero di fare in tempo a scancellarli.Avete qualche consiglio da darmi?
    • Anonimo scrive:
      Re: ho 12 anni
      Ecco, sono messaggi come questo a farmi rabbrividire.L'effetto raggiunto dal "mostro" Urbani è sotto i vostri occhi:un ragazzino terrorizzato dall'idea che gli piombi la polizia in casa e arresti i suoi genitori.Ogni altro commento è superfluo
    • Anonimo scrive:
      Re: ho 12 anni
      - Scritto da: Anonimo
      in tempo a scancellarli.Avete qualche
      consiglio da darmi?si, piccolo. invece di mandare in rovina il tuo papà e la tua mamma, vai a scuola, la mattina...e non startene a casa a leggere queste brutte cose sul computer, ché diventi cieco e vai all'inferno.
      • Anonimo scrive:
        Re: ho 12 anni
        chi sei un discografico?Come sei cattivo!Io ho sempre pensato che foste dei benefattorii invece siete solo avidi e diabolici e sfruttatori del talento altrui.
        • Anonimo scrive:
          Re: ho 12 anni
          Ciao piccolina :)Ho scritto questo pezzo ispirandomi al fantastico mondo che si sta dischiudendo ;)La mia canzone sono certo che farà furore nei Consigli d'Amministrazione.Imagine (di $ ed ?)Imagine there's no p2p, It's easy if you try, No loss below us, Above us only $ and ?, Imagine all the right people Living for today... Imagine there's no freedom at all, It isn't hard to do, Nothing to dowload for, No friendship too, Imagine all the consumers buy everything at command... You may say I'm a dreamer, but I'm not the only one, all the major are with us I hope some day you'll join us, And the world will live as an anthill. Imagine money and possesions, rules the world I wonder if you can, extreme need for greed , A brotherhood for few, Imagine all the people forced to consume in all the world... You may say I'm a dreamer, but I'm not the only one, all the major are with us I hope some day you'll join us, And the world will live as an anthill.
          • Anonimo scrive:
            Re: ho 12 anni
            - Scritto da: Anonimo
            Ciao piccolina :)

            Imagine (di $ ed ?)

            Imagine there's no p2p,
            It's easy if you try,
            No loss below us,
            Above us only $ and ?,
            Imagine all the right people
            Living for today...

            Imagine there's no freedom at all,
            It isn't hard to do,
            Nothing to dowload for,
            No friendship too,
            Imagine all the consumers
            buy everything at command...

            You may say I'm a dreamer,
            but I'm not the only one,
            all the major are with us
            I hope some day you'll join us,
            And the world will live as an anthill.


            Imagine money and possesions,
            rules the world
            I wonder if you can,
            extreme need for greed ,
            A brotherhood for few,
            Imagine all the people
            forced to consume in all the world...

            You may say I'm a dreamer,
            but I'm not the only one,
            all the major are with us
            I hope some day you'll join us,
            And the world will live as an anthill.sei un grande, ho provato a canticchiarla..., ti devo pagare i diritti??
          • Anonimo scrive:
            Re: ho 12 anni

            sei un grande, ho provato a
            canticchiarla..., ti devo pagare i diritti??Mi compiaccio:)vedo che sei entrato subito nel giusto spirito ;):D
          • Anonimo scrive:
            Re: ho 12 anni
            Componendo questa canzone hai violato almeno 2 se non 3 leggi sul diritto d' autore1. manca il bollino blu della SIAE che è a pagamento (1?)2. se vuoi mostrala al pubblico anche se è di tua creazione devi cmq pagare i diritti alla SIAE, che non ti riconoscerà niente a meno che non ti iscrivi (e sono migliaia di euro l' anno)3. è un chiaro plagio di una canzone famosa, quindi denunciabile ai sensi dei vari art. di legge che regolamentano la questioneInoltre metti nei guai anche PI
  • Anonimo scrive:
    La mia mail alla Carlucci
    Ecco il testo della mail che spedito alla Carlucci:Gentilissima Onorevole Carluccigrazie al suo impegno in occasione del cosidetto "decreto Urbani" non solo ha perso un elettore (non voterò mai più il suo partito) ma ha contribuito in maniera determinante a far perdere un cliente alle "solite" major discografiche e cinematografiche.Da oggi, nel caso il decreto passi anche l'esame del Senato e diventi così legge, non acquisterò più nessun cd o vinile, non acquisterò più nessun supporto contenga musica (posso tranquillamente dirlo perchè in tutta la mia vita ne ho acquistati tanti, ne posseggo 9.000 circa, tutti originali).Non acquisterò più nessun vhs o dvd contenta opere cinematrografiche o cmq opere protette dal diritto d'autore. Mi asterrò dall'andare al cinema o in discoteca o, cmq, in qualsiasi luogo sia regolato da un ingresso o sistema controllato dalla siae. Non acquisterò più alcun libro, disdirò il mio abbonamento alla Tv satellitare, spegnerò la Tv e la radio e, soprattutto, non le darò mai più il mio voto.Con ciò vorrei sottolineare il mio più totale incondizionato plauso per la lotta alla pirateria (quella vera però) ma quella che avete approvato alla Camera è tutt'altra cosa.Siamo al buio della civiltà e della ragione, altro che Casa delle Libertà.CordialmenteMassimo"Le vostre?
    • Anonimo scrive:
      Re: La mia mail alla Carlucci
      senti il mio animo poetico è stato mangiato vivo dall'ulcera che mi stà venendo quindi, in conformità con le leggi sul diritto d'autore ti chiedo se posso riprendere la tua mail alla carlucci (o parte di essa) attraverso una qualsiasi connessione e Rispedirla, a mio nome all'"onorevole" ( cosa ci sarà poi di onorevole nel rompere le scatole) Carlucci
      • Anonimo scrive:
        Re: La mia mail alla Carlucci
        avessi saprato un po' meno scemenze.....si, ora chiuditi in casa perche' il p2p muore, ma chi ti crede? poi 9000 cd originali??? ma daiiii, sei meno credibile della Carlucci!
        • Anonimo scrive:
          Re: La mia mail alla Carlucci
          - Scritto da: Anonimo
          avessi saprato un po' meno scemenze.....si,
          ora chiuditi in casa perche' il p2p muore,
          ma chi ti crede? poi 9000 cd originali??? ma
          daiiii, sei meno credibile della Carlucci!vuoi che ti mandi una foto con i miei dischi ordinatamente dispoti sullo scaffale??? Non c'è problema ! ora vedo se è possibile pubblicare una foto.... chiedo anche agli amici di PI.oppure vuoi una ista di titoli nn mi chiedere la "cassettina xò che nn te la faccio"
          • Anonimo scrive:
            Re: La mia mail alla Carlucci
            Guarda che la canzone è 9000 Caffè non cd
          • Anonimo scrive:
            Re: La mia mail alla Carlucci
            - Scritto da: Anonimo
            Guarda che la canzone è 9000
            Caffè non cdmah, forse ti diverti.. okkey contento te ... ahahahahaha che bella battuta!
      • Anonimo scrive:
        Re: La mia mail alla Carlucci
        - Scritto da: Anonimo
        senti il mio animo poetico è stato
        mangiato vivo dall'ulcera che mi stà
        venendo quindi, in conformità con le
        leggi sul diritto d'autore ti chiedo se
        posso riprendere la tua mail alla carlucci
        (o parte di essa) attraverso una qualsiasi
        connessione e Rispedirla, a mio nome
        all'"onorevole" ( cosa ci sarà poi di
        onorevole nel rompere le scatole) Carlucciahahhhahaha certo certo fallo pure cambia il riferimento ai dischi ovvio a meno che anche tu nn sia un malato come me.!
        • Anonimo scrive:
          Re: La mia mail alla Carlucci

          ahahhhahaha certo certo fallo pure cambia il
          riferimento ai dischi ovvio a meno che anche
          tu nn sia un malato come me.!Ti ringrazioAh scusa potresti ri-pubblicare il tuo messaggio con in fondo un bollino blu che spieghi che gli oneri di copyrigth sono stati pagati.... Sai non vorrei essere arrestatopoi ti mando un assegno x posta... dimmi la cifra io scrivo così, x ridere, ma se ci pensi bene ciò che ti ho detto è realmente applicabile.... Sob Sob....dove andremo a finire!!!????
  • Anonimo scrive:
    basta soldi alla siae
    Molti di voi continuano a dire boicottiamo qua boicottiamo la....ma se a me piace comprare il cd di tale o caio è lo voglio originale perchè ci voglio il MITICO... libriccino (kkkk)Noi che ci lamentiamo (mai scaricato col P2P film musica o cose delle major.....((solo i pornazzi loro non sbraitano ...chissa perchè???)) l'unica via almeno per punire la siae su le varie tasse che siamo costretti a pagare sui supporti magnetottici aprescindere dall'uso ,è quello di comprare i nostri cd all'estero ci costano meno che comprarli qua in italia e non hanno il bollino percui niente passa nelle loro tasche.......Se solo il 50% degli internauti comprassero così aiaiaiaiaiaiai.....povera siae e il povera e detta perchè intascano meno soldi....io farò cosi dora in poi ...compro all'estero mica possono farci un emendamento contro l'acquisto all'estero eheheheheheh .come sempre concludo..... Stiamo freschi qua si parla parla parla ma non si agisce ...SVEGLIA!!!!!
    • DjVincenT scrive:
      Re: basta soldi alla siae
      Mi è appena arrivato un paccozzo con 59 cd dalla germania! Comprati sulla rete :)alla faccia di Urbani, della Siae e di tutti quelli che se ne approfittano in Italia!
      • Anonimo scrive:
        Re: basta soldi alla siae
        - Scritto da: DjVincenT
        Mi è appena arrivato un paccozzo con
        59 cd dalla germania! Comprati sulla rete :)
        alla faccia di Urbani, della Siae e di tutti
        quelli che se ne approfittano in Italia!Ma che fai se li volevi da 80 e poi ti accorgi che sono da 74 min??
    • Anonimo scrive:
      Re: basta soldi alla siae
      Hai ragione a comprare online... risparmi molto!Ma non credere di ottenere effetti sulla SIAE ANZIdirá cose tipo : "Negli ultimi mesi le vendite sono calate del 20% per colpa del filesharing. Bisogna tutelare di piú il diritto d'autore online!"giá giá!
      • Anonimo scrive:
        Re: basta soldi alla siae
        pensi che potrà andare peggio di così?la siae potrà sbraitare quanto vuole ma più del carcere (vedi legge urbani) e della tortura (la prima non conta ..vedi emendamento LEGA ) ,non si può !!!!L'unica cosa certa e che non c'è più la pena di morte è stata soppressa anche dal codice di guerra.
        • Anonimo scrive:
          Re: basta soldi alla siae
          Se vuoi la pena di morte si può dempre fare un DL ad hoc... lo so che ci sono leggi che lo impediscono ma sono sicuro che se chiei al faccione sorridente riuscirai nel tuo intento (a meno che tu non sia un inutile cittadino qualunque)
          • Anonimo scrive:
            Re: basta soldi alla siae
            - Scritto da: Anonimo
            Se vuoi la pena di morte si può
            dempre fare un DL ad hoc... lo so che ci
            sono leggi che lo impediscono ma sono sicuro
            che se chiei al faccione sorridente
            riuscirai nel tuo intento (a meno che tu non
            sia un inutile cittadino qualunque)sarà possibile anche la pena di morte...basterà non reiterarla sullo stesso individuo...:)
          • Itan scrive:
            Re: basta soldi alla siae
            Muahuhauh!!Bellissima questa!!! :D
    • Anonimo scrive:
      Re: basta soldi alla siae
      bè se non mi faccio più il dischetto è automatico........... non lo compro così la siae non prenderà più nemmeno quei pochi soldini dalle mie tasche , e fra poco non lo farà più neanche la telekom ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: basta soldi alla siae
      bisogna vedere se le cose comprate all'estero non necessitino di bollino SIAE - legge 248/2000 (altra normativa geniale... chi era al governo ai tempi?)
  • Anonimo scrive:
    Fate presto
    Ricordo, ai pochi che non l'hanno ancora capito, che, se proprio volete violare la legge, vi conviene farlo prima del passaggio al Senato.Per adesso solo 1500 euro di sanzione, dopo il carcere.....
    • Anonimo scrive:
      Re: Fate presto

      Per adesso solo 1500 euro di sanzione, dopo
      il carcere.....a parte la gravità del carcere, a me sinceramente pure 1500 mi sembrano una violenza!
      • Anonimo scrive:
        Re: Fate presto
        - Scritto da: Anonimo

        Per adesso solo 1500 euro di sanzione,
        dopo

        il carcere.....

        a parte la gravità del carcere, a me
        sinceramente pure 1500 mi sembrano una
        violenza!Giusto! Non scaricate.
        • Anonimo scrive:
          Condizionale
          Io scarico adesso e pure dopo....Tanto esiste la condizionale NO???
          • Anonimo scrive:
            Re: Condizionale
            - Scritto da: Anonimo
            Io scarico adesso e pure dopo....Tanto
            esiste la condizionale NO???certo che esiste se anche tu fossi un Nanerottolo con il sorriso stampato in faccia , e potresti anche essere totalmente prosciolto e il tuo processo archiviato ecc ecc.ma sei un cittadino comune e quindi c***i tuoi...
  • Anonimo scrive:
    Non vi scaldate...
    Non vi scaldate, che fate una doppia fatica...questo dl passerà al senato così com'è, non ci saranno più modifiche né emendamenti approvati per sbaglio; fino ad adesso questo governo è riuscito a far passare tutte le leggi che voleva nonostante le manifestazioni ed il caos mediatico, perciò figuriamoci se non riuscirà a far passare questa legge sulla quale il silenzio è totale; hanno accontentato gli unici soggetti che avevano un certo potere (gli ISP...) per opporsi, perciò finisce qui. Cortiana al massimo potrà presentare un emendamento, ma questo verrà bocciato esattamente come accaduto alla camera, quindi rassegnatevi e spegnete il vostra client p2p, a meno che non vogliate fare da cavia per questa nuova legge...
    • Anonimo scrive:
      Re: Non vi scaldate...
      purtroppo hai pienamente ragione
      • Anonimo scrive:
        Re: Non vi scaldate...
        Mi domando:Quante firme ci vogliono x un referendum abrogativo?se è vero, come scritto sul forum che una famiglia su 3 usa P2P... non ci vorrebbe molto ad imporlo a sto goveno... o al prossimo, che mi auguro sia decisamente di un altro stampo...P.S. l'unica cosa "di buono" che mi sembra stia facendo sto DL è far capire a sempre + persone che razza di gente hanno messo al governo
        • Anonimo scrive:
          Re: Non vi scaldate...
          - Scritto da: Anonimo
          P.S. l'unica cosa "di buono" che mi sembra
          stia facendo sto DL è far capire a
          sempre + persone che razza di gente hanno
          messo al governoe all'opposizione.....
          • Anonimo scrive:
            Re: Non vi scaldate...

            e all'opposizione.....(troll)
          • Anonimo scrive:
            Re: Non vi scaldate...
            - Scritto da: Anonimo

            e all'opposizione.....
            (troll)a me non sembra proprio una trollata.... è solo la realtà... e comunque:http://www.urban75.com/Mag/troll.htmlleggilo bene, così magari riesci a distinguere quelli vedi da quelli finti :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Non vi scaldate...
            - Scritto da: Anonimo

            e all'opposizione.....
            (troll)Ti ho risposto qui :http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=611246
        • Anonimo scrive:
          Re: Non vi scaldate...
          - Scritto da: Anonimo
          Mi domando:
          Quante firme ci vogliono x un referendum
          abrogativo?
          se è vero, come scritto sul forum che
          una famiglia su 3 usa P2P... non ci vorrebbe
          molto ad imporlo a sto goveno... o al
          prossimo, che mi auguro sia decisamente di
          un altro stampo...500.000 firme, ma raccolgierle senza l'appoggio diretto di un partito (quindi di una struttura dislocata sul territorio...) è molto difficile; inoltre una volta raccolte le firme il referendum deve essere approvato dalla corte costituzionale, che non credo si scomodi per il p2p...
          • Anonimo scrive:
            Re: Non vi scaldate...
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo
            raccolte le firme il referendum deve essere
            approvato dalla corte costituzionale, che
            non credo si scomodi per il p2p...La Corte deve verificare se il referendum è legittimo (non è ammesso il referendum su leggi tributarie e di bilancio, di amnistia e indulto, di autorizzazione a ratificare trattati internazionali) e non può decidere se scomodarsi o no.Raccolte le firme si esprime in merito.
          • Anonimo scrive:
            Re: Non vi scaldate...

            La Corte deve verificare se il referendum
            è legittimo (non è ammesso il
            referendum su leggi tributarie e di
            bilancio, di amnistia e indulto, di
            autorizzazione a ratificare trattati
            internazionali) e non può decidere
            se scomodarsi o no.
            Raccolte le firme si esprime in merito.il punto è che indipendentemente dalle pene previste, il file sharing di opere protette è stato sempre illegale, quindi la legittimità di un referendum di questo tipo va a farsi friggere...
          • Anonimo scrive:
            Re: Non vi scaldate...
            e allora che aspettiamo??1 chiamiamo Pannella... almeno sta volta lo sciopero della fame lo farà x qualcosa di utile2 raccogliamo le firme3 facciamogli fare il referendum4 secondo voi l'opposizione messa come sta ora si può far scappare l'opportunità di avere 500000 voti in + ?
    • Anonimo scrive:
      Re: Non vi scaldate...
      - Scritto da: Anonimo
      fino ad adesso questo
      governo è riuscito a far passare
      tutte le leggi che voleva nonostante le
      manifestazioni ed il caos mediatico,Certo che se l'opposizione si comporta sempre come in questo caso siamo messi proprio bene....
  • Anonimo scrive:
    Cosa mi fa schifo
    Volete sapere cosa mi fa schifo ?Mi fa schifo la Carlucci che dopo aver rilasciato interviste a mezzo mondo prendendosi i meriti di aver cancellato le sanzioni previste da Urbani ora non spiega per quale motivo ha proposto e fatto votare l'emendamento che, di fatto, trasforma in reato penale quello che Urbani immaginava solo come illecito amministrativo.Mi fanno schifo quegli organi di propaganda della sinistra (Unità et similia ) che hanno dapprima descritto il nuovo testo come il risultato dell'eccezionale lavoro svolto dai parlamentari della sinistra in difesa della libertà e che adesso, resisi conto della spaventosa figura di m......che hanno fatto sia loro sia i suddetti parlamentari, stanno vergognosamente in silenzio.
    • Itan scrive:
      Re: Cosa mi fa schifo
      mi fa schifo che persone che non hanno idea di che cosa sia e come funzioni internet abbiano possibilità di legiferare liberamente facendo SOLO DANNO!
      • Anonimo scrive:
        Re: Cosa mi fa schifo
        Ciao, una mia considerazione:avete presente quanto si discute in aula (intendo gli argomenti trattati in "pochissimo" tempo) ? Poi avete presente come comunicano fra loro?Onorevole... ne ha facoltà ecc.....Oppure: propongo l'abolizione degli emendamenti 85, 102, 108, 109, ecc.......Ora avete presente quando si vedono, per esempio a blob, i parlamentari assonnati in aula?Sarà per la noia, la lunghezza delle discussioni ecc. ma pochi secondo me seguono "parola per parola" i discorsi e alla fine...ecco che caxxate vengono fuori.Ciao.
        • Anonimo scrive:
          Re: Cosa mi fa schifo
          - Scritto da: Anonimo
          Sarà per la noia, la lunghezza delle
          discussioni ecc. ma pochi secondo me seguono
          "parola per parola" i discorsi e alla
          fine...
          ecco che caxxate vengono fuori.
          Ciao.Ed allora bisognerebbe ammetterlo e rimediare, non fare finta di nulla ed insabbiare.
  • Anonimo scrive:
    Scriviamo a CARLUCCI_G@CAMERA.IT !
    Questo è l'indirizzo ufficiale! Intasiamo questa e-mail di bollini!!!E anche :URBANI_G@camera.it
    • Anonimo scrive:
      Re: Scriviamo a CARLUCCI_G@CAMERA.IT !
      Ora ci penso, eh.Tu cosa le hai scritto ?
      • Itan scrive:
        Re: Scriviamo a CARLUCCI_G@CAMERA.IT !
        - Scritto da: Anonimo
        Ora ci penso, eh.

        Tu cosa le hai scritto ?
        Ragazzi, mi raccomando lo stile eh?!? ;)
        • Anonimo scrive:
          Re: Scriviamo a CARLUCCI_G@CAMERA.IT !
          - Scritto da: Itan

          - Scritto da: Anonimo

          Ora ci penso, eh.



          Tu cosa le hai scritto ?



          Ragazzi, mi raccomando lo stile eh?!? ;)Questa è la mia mandata a onorevolecarlucci@virgilio.it ma lo già segnalato in un altro topic:"Gentilissima Onorevole Carlucci grazie al suo impegno in occasione del cosidetto "decreto Urbani" non solo ha perso un elettore (non voterò mai più il suo partito) ma ha contribuito in maniera determinante a far perdere un cliente alle "solite" major discografiche e cinematografiche.Da oggi, nel caso il decreto passi anche l'esame del Senato e diventi così legge, non acquisterò più nessun cd o vinile, non acquisterò più nessun supporto contenga musica (posso tranquillamente dirlo perchè in tutta la mia vita ne ho acquistati tanti, ne posseggo 9.000 circa, tutti originali).Non acquisterò più nessun vhs o dvd contenta opere cinematrografiche o cmq opere protette dal diritto d'autore. Mi asterrò dall'andare al cinema o in discoteca o, cmq, in qualsiasi luogo sia regolato da un ingresso o sistema controllato dalla siae. Non acquisterò più alcun libro, disdirò il mio abbonamento alla Tv satellitare, spegnerò la Tv e la radio e, soprattutto, non le darò mai più il mio voto. Con ciò vorrei sottolineare il mio più totale incondizionato plauso per la lotta alla pirateria (quella vera però) ma quella che avete approvato alla Camera è tutt'altra cosa.Siamo al buio della civiltà e della ragione, altro che Casa delle Libertà. CordialmenteMassimo"
  • Anonimo scrive:
    Una nuova perla giuridica all'orizzonte
    Certo è OT, scusatemi ma date un'occhiata a questi linkshttp://www.oneworld.net/article/view/84415/1ttp://www.vita.it/articolo/index.php3?NEWSID=42808e mi raccomando.......non sorridete........perchè non siete su candid camera
  • Anonimo scrive:
    ci si sarebbe arrivati ma...
    ci si sarebbe arrivati ma ora è troppo presto. La logica comune mi avrebbe fatto pensare che prima avrebbero spinto l' ADSL in tutte le case e poi avrebbero fermato il fenomeno. La pirateria è in fondo alla base di numerosi prodotti. Gli stereo a CD iniziarono a diffondersi con i primi masterizzatori a CD. Il caso più famoso è la playstation in cui in una conferenza la sony si dichiarava soddisfatta di questi dati: 70 milioni di console e 150 milioni di giochi venduti.Ma facendo 2 conti ogni console conta solo 2 giochi!!!!!!!!La play ha fatto fortuna ed oggi nonostante sia più difficile copiare i giochi rimane sempre la console più famosa (nintendo invece per fare i giochi non copiabili rimane sempre una nicchia per appassionati). Di conseguenza dovevamo rubicchiare ancora un pò per diffondere a tutti i pc una linea ADSL, e dopo dovevano troncare con il p2p. Il risultato rimane un danno incalcolabile in termini economici per il paese perchè cinema e multimedia non aumenteranno i profitti per compensare le perdite. Insomma, è buona norma per lo spacciatore assuefare il cliente e qui invece non abbiamo fatto neanche in tempo a fare la prima tirata. Dovevano aspettare almeno 2 anni e poi parlare di questa legge. la pirateria tornerà alla strada (speriamo che inizino a fare i giochi e i programmi in DVD perchè il marocco si fa pagare a CD ed ormai il gioco più fregnone vuole 3CD).
    • Anonimo scrive:
      Re: ci si sarebbe arrivati ma...
      - Scritto da: Anonimo
      ci si sarebbe arrivati ma ora è
      troppo presto. Sono totalmente d'accordo e, ti dirò di più, secondo me volevano fare così.Il problema è che sono degli incapaci e hanno partorito un aborto di legge.
  • Anonimo scrive:
    Scrivete a onorevolecarlucci@virgilio.it
    E protestate con disdette ADSL, boicottaggio cd dvd cinema ecc ecc e elezioni europee....
  • Anonimo scrive:
    Però facciamo attenzione a chi votiamo..
    Votare Centro-Sx, seppure (qualcuno) col naso tappato, è un dovere morale se non altro perché più in basso di quanto ci ha portato l'attuale governo, su *tutti* i fronti, non si può scendere. Ma facciamo attenzione: non crediate che dall'altra parte ci sia tanta gente disposta ad accogliere le richieste del popolo della rete, e a fare orecchie da mercante con le lobby audio-cinematografiche; lì di voti se ne prendono tanti, tanti sono pure i soldini che ci girano, e qualsiasi governo oggi si giudica principalmente da come agisce in materia di economia. Come dire: il problema dei diritti d'autore c'è, ma servono soluzioni intelligenti, che tengano conto del mondo che cambia, dell'era internet ecc.. E chi ne ha? di chi avete sentito parlare voi? c'è qualcuno sulle cui tesi vi siete trovati d'accordo?Io sì, ed è Cortiana.Io sono di sinistra, ma non ho mai votato Verdi; alle europee lo farò, e proprio per dare un segnale in quel senso.Formazioni sinistroidi più accreditate hanno altrettanti tromboni delle destre, anziani incapaci di accendere un pc, che non guardano all'oggi e che pensano che ci siano cose più importanti (del progresso)... Perché dico questo? per evitare di ritrovarci qui, tra qualche anno, a dire dell'eventuale nuovo governo le stesse peste e corna che stiamo dicendo di questo qui.Il bengodi della rete, per come lo intende qualcuno, non può esistere ufficialmente, ma ci sono modi e modi, e bisogna scovarli dando fiducia alle persone preparate, prima che agli schieramenti politici...
  • Anonimo scrive:
    NO P2P --
    NO INTERNET ???
    Chissa' se sotto sotto si vuole cogliere l'occasione per allontanare la gente da Internet: meglio se tutti usano la TV no ?Attraverso TV e quotidiani monipolizzati e' molto semplice condizionare i comportamenti delle persone, con Internet invece la gente puo' informarsi e organizzarsi, al di la dell'informazione preconfezionata spesso incompleta o addirittura falsa !Mah ...
  • Anonimo scrive:
    Lunga vita alla SIAE! (sisi come no...)
    In coda alla notizia si legge qualcosa di esilarante: La SIAE, afferma la nota, considera dunque il testo "un primo significativo passo per rendere più efficace e moderna la tutela del lavoro degli autori e degli editori".Asdsdsdsd senti chi parla! Compriamo i CD e DVD all'estero(come faccio anche io) e smettiamola di alimentare QUESTEsanguisughe (quelle vere). Se poi il governo pensasse a sistemare "davvero" l'economiae punire l'assurdo aumento di prezzi (che gli fa tanto comodo) farebbe l'unica cosa giusta. Ma non lo faranno mai.
  • Anonimo scrive:
    Questione di immagine ...
    Ogni tanto leggo post di gente che dice agli scaricatori daranno l'ergastolo e gli assassini non li condannano etc..L'altro giorno stavo guardanto in tv un servizio su Renato Vallanzasca. Costui è un rapitore, rapinatore e assassino della fine degli anni 70. Eppure x il suo modo di fare l'ingegno e il coraggio dimostrato questo criminale mi ha suscitato una certa "simpatia".Ora provate a immaginare di essere uno che non ha una grande conoscenza d'informatica e pensate a uno scaricatore p2p.Cosa vi viene in mente ??Che la campagna "Rocco Tarocco" stia facendo effetto ?Chi mai difenderebbe una simile "categoria" :)PS:Vallanzasca è ancora in galera :)
    • Anonimo scrive:
      Re: Questione di immagine ...
      - Scritto da: Anonimo
      Eppure x il suo modo di fare l'ingegno e il
      coraggio dimostrato questo criminale mi ha
      suscitato una certa "simpatia".Anche a me Tanzi, per il suo ingegno e il coraggio avuto per rubare soldi mi ha suscitato una certa simpatia e invidia per non esserci riuscito io..Ps: Tanzi è libero ;)Pps: Anche Berlusconi, Previti, Dell'Utri e compagnia bella..
  • Anonimo scrive:
    Grazie governo!!!!!!!!!!!!!
    Come da oggetto :s:s:s:s:s
  • Anonimo scrive:
    INGIUSTIZIA
    La vera pitareria la fanno le persone che fanno per scopi commerciali.Invece di fare le sanzioni a coloro che fanno questo c'è le fate noi che non disturbiamo nessuno.IL BELLO DI INTERNET E LA LIBERTA'Facendo queste leggil'ADSL scompareinternet verra usata solo per navigaresolo per leggere e-mailINVECE DI MIGLIORARE PEGGIORIAMO????CHE MONDO SAREBBE SENZA P2P
  • Anonimo scrive:
    e se il software è Freeware
    "estensione ai masterizzatori e ai software di masterizzazione "si ma se il software di masterizzazione è freeware, come fanno a prendere la tassa???Diventerà illegare dare software freeware (per masterizzare) solo in italia?
  • Anonimo scrive:
    A quando la discussione in senato?
    come da oggetto....
  • Anonimo scrive:
    Le Majors: ancora troppo poco
    Li'Ing. Vitruffo della SQUALI (Societa' QU Artisti Li Imbrogliamo) non e' soddisfatto."E' ancora troppo poco"-commenta Vitruffo-"Certo, il carcere per avere scambiato qualche .mp3 e' una cosa doverosa, cosi' come la gogna per i ragazzini che scaricano qualche canzone". "Ma e' solo il primo passo perche' l'Italia si avvicini a un uso veramente corretto e sano di Internet come e' ad esempio in Cina o nell'Arabia Saudita, dove il Far West e' stato definitivamente sconfitto"."Molto dimenticano"-prosegue Vitruffo-"che anche il fatto di cantare sotto la doccia e' un vero proprio furto che causa ai 1.352.751 autori che noi tuteliamo danni per 189.065.128 Euro, e allo Stato un mancato introito di 580.900 Euro di mancata IVA al giorno.""C'e' poi"-come sostiene correttamente il Ministro Urbani-" chi canta canzonette non ancora scritte. Ma qui siamo in una sorta di terra di nessuno, per cui il furto c'e', ma non viene sanzionato"."Concludo augurandomi ancora una volta che alla gogna si affianchino la lapidazione e la tortura, e introducendo un concetto nuovo: Anche la Ferrari costa molto: se non potete permettervela, perche' non la rubate?"
    • netbsd scrive:
      Re: Le Majors: ancora troppo poco
      auahuhauhauhauhahuauhauhauhauhahuahuauhauhauhaauhahuauhauhauhauhuhauhahuauauhuhuhahuuhauhauhauhauhauhauhsperiamo che questa mia risata nn si tramuti in pianto...
      • Anonimo scrive:
        Re: Le Majors: ancora troppo poco
        MI vergogno di vivere in questo paese,le persone che governano non rappresentanop e non tutelano i più essenziali diritti sanciti dalle leggi internazionali!Comunque penso che assieme a 3 milioni di italiani diro' ciao alla mia banda larga che fino ad oggi mi è costata un patrimonio!
        • Anonimo scrive:
          Re: Le Majors: ancora troppo poco
          Come ti è costato un patrimonio ma allora il profitto dovè io non riesco ancora a capire dovè il profitto se a scaricare un cd o un film metto 2 mesi 1 mese c'ho rimesso ma quale profitto del c.... ora dimostrate le prove
    • Anonimo scrive:
      Re: Le Majors: ancora troppo poco
      - Scritto da: Anonimo
      Li'Ing. Vitruffo della SQUALI (Societa' QU
      Artisti Li Imbrogliamo) non e' soddisfatto.

      "E' ancora troppo poco"-commenta
      Vitruffo-"Certo, il carcere per avere
      scambiato qualche .mp3 e' una cosa doverosa,
      cosi' come la gogna per i ragazzini che
      scaricano qualche canzone". Io ci rido guarda :)Fra poco mi morirà l'adsl (Ho chiesto la cessazione venerdi scorso alla telecom ) e risparmierò anche dei bei soldoni da spenderi in altro modi, ma una cosa è sicura!!!!Da me soldi non ne pigliano piu, quantomeno su cd vhs dvd cinema, chiuso totalemnte la radio è li a posta no? Quando chiuderanno quell apoi vedremo, via sat il segnale radio arriva perfettamente, non sono un audifilo e quindi mi accontento, se poi devo comprare CD DVD MINIDISC vergini vado su E-bay compro dai tedeschi e siae ti saluto, certo cosi sfavoriro il mercato ITA ma mica ho scelto io questa strada ma mi ci hanno spinto loro.Alla fin fine grazie urbani ho staccato la spina dell'adsl e del p2p, forse si alla fine era una mezza malattia, ora ho piu tempo per me e la ragazza inizia l'estate e si va a spiaggia ahhh soleee asshhh mare ahh culi abbronzati e non.Staccate la spina datemi retta.....tanto per chi è al governo ora ancora grazie che possiamo fare un tuttino senza sanzione amministrativa.
      • Stephan scrive:
        Re: Le Majors: ancora troppo poco

        Alla fin fine grazie urbani ho staccato la
        spina dell'adsl e del p2p, forse si alla
        fine era una mezza malattia, ora ho piu
        tempo per me e la ragazza inizia l'estate e
        si va a spiaggia ahhh soleee asshhh mare ahh
        culi abbronzati e non.Quoto in pieno!!! :D
    • astroboy scrive:
      Re: Le Majors: ancora troppo poco

      "Concludo augurandomi ancora una volta che
      alla gogna si affianchino la lapidazione e
      la tortura, torturare sì... ma solo una voltahttp://www.unita.it/index.asp?SEZIONE_COD=HP&TOPIC_TIPO=&TOPIC_ID=33885
    • Anonimo scrive:
      Re: Le Majors: ancora troppo poco
      E VERO CHI COMPRA UN PC CON MASTERIZATORE E HA UN COLLEGAMENTO INTERNET LO METTIAMO ALLA SEDIA ELETTRICA
  • DjVincenT scrive:
    La settimana AntiUrbani
    Xchè non organizziamo una settimana di protesta contro questa assurda legge? Una settimana senza andare al cinema o comprare cd, dvd ecc... ???? mettersi davanti ai negozi e cinema con tanto di volantini a far conoscere a tutti cosa stanno tramando i nostri governanti! quale organizzazione può auitarci?
    • Anonimo scrive:
      Re: La settimana AntiUrbani
      Visitia il Forum del sito La Quinta COLONNAhttp://la5colonna.1.forumer.com/qui c'è chi sta organizzando qualcosa.. come uno sciopero delle connnessioni adsl x il 25 maggio e sciopero degli acquisti cd e dvd x tutto maggio.Cerca nel forum e troverai di sicuro quello che cerchi.. anke i volantini.
    • Anonimo scrive:
      Re: La settimana AntiUrbani
      - Scritto da: DjVincenT
      Xchè non organizziamo una settimana
      di protesta contro questa assurda legge? Una
      settimana senza andare al cinema o comprare
      cd, dvd ecc... ???? mettersi davanti ai
      negozi e cinema con tanto di volantini a far
      conoscere a tutti cosa stanno tramando i
      nostri governanti! quale organizzazione
      può auitarci?CI sono persone (tra cui io e una grossa fetta di amici/colleghi) che lo stanno facendo gia' da un paio di mesi.L'unica protesta vera sarebbe andare da Urbani in persona e torturarlo.....ma solo per una quindicina di minuti tanto e' legale se la tortura non e' continuata :)
      • Kremmerz scrive:
        Re: La settimana AntiUrbani
        Grazie per la segnalazione....mi unirei immediatamente allo sciopero di maggio x poi continuare ad oltranza! A me sembra sempre la sola e unica protesta incisiva....ma bisogna essere in tanti!
    • Anonimo scrive:
      Re: La settimana AntiUrbani
      Non fate le cose da soli.... cercate di unirvi a qualche gruppo così ci si muove coordinatamente.....quintacolonna.tk e http://www.irclab.com/no%2Durbani/forum/index.phpve li consiglio io.... se ne avete altri da segnalare per gentilezza andate sui 2 forum e dite chi sono gli altri movimenti... COORDIANIAMOCI
      • Anonimo scrive:
        Re: La settimana AntiUrbani

        ve li consiglio io.... se ne avete altri da
        segnalare per gentilezza andate sui 2 forum
        e dite chi sono gli altri movimenti...
        COORDIANIAMOCISecondo me questo forum raccoglie entrambi gli utenti dei forum da te segnalati...
        • Anonimo scrive:
          Re: La settimana AntiUrbani
          No... solo qualcuno e probabilmente sono in comune solo i responsabili...anzi... per certe cose abbiamo punti di vista diversi......comunque era solo per tua info.....
    • Anonimo scrive:
      Re: La settimana AntiUrbani
      - Scritto da: DjVincenT
      Xchè non organizziamo una settimana
      di protesta contro questa assurda legge? Una
      settimana senza andare al cinema o comprare
      cd, dvd ecc... ???? mettersi davanti ai
      negozi e cinema con tanto di volantini a far
      conoscere a tutti cosa stanno tramando i
      nostri governanti! quale organizzazione
      può auitarci?A me sembra molto piu' furba una bella disubbidienza civile.Per una settimana lasciamo tutti il PC acceso, connesso e con tutto quanto condiviso...
      • Anonimo scrive:
        Re: La settimana AntiUrbani

        A me sembra molto piu' furba una bella
        disubbidienza civile.
        Per una settimana lasciamo tutti il PC
        acceso, connesso e con tutto quanto
        condiviso...allora io da tre mesi stò facendo disubbiedienza civile senza saperlo :))))
  • Anonimo scrive:
    email al tgcom
    io ho mandato una mail al tgcom per far pubblicare la notizia sui rischi di reclusione del decreto urbani. Secondo me diffondere il panico potrebbe essere una idea perchè chi non sà saprà, la cosa è grave e la stanno facendo passare per banale. Fatelo anche voi, solo a me non mi ascolteranno mai anche se come sappiamo tgcom appartiene a lui tanto vale provare
    • Anonimo scrive:
      Re: email al tgcom
      - Scritto da: Anonimo
      io ho mandato una mail al tgcom per far
      pubblicare la notizia sui rischi di
      reclusione del decreto urbani. Secondo me
      diffondere il panico potrebbe essere una
      idea perchè chi non sà
      saprà, la cosa è grave e la
      stanno facendo passare per banale. Fatelo
      anche voi, solo a me non mi ascolteranno mai
      anche se come sappiamo tgcom appartiene a
      lui tanto vale provaresì dai... scriviamo anche al corriere della sera o al tg1.... vedrai che sicuramente lo sbatteranno in prima pagina.vuoi un consiglio? non perdere tempo con queste cose..... vai a donne che è più produttivo. :)
    • Anonimo scrive:
      Re: email al tgcom
      - Fatelo
      anche voi, solo a me non mi ascolteranno mai
      anche se come sappiamo tgcom appartiene a
      lui tanto vale provarelodevole la tua iniziativa, ma la tua ultima riga dice già tutto!!!riesce a censurare perfino programmi come mai dire domenica (scandaloso), o comici amatissimi dal pubblico, figuriamoci le nostre anche numerosissime mail...che tristezza.l'unica lotta e la diffusione della conoscenza a più persone possibili: solo per fare un esempio, non tutti sanno o fanno finta di non sapere che: http://www.societacivile.it/primopiano/articoli_pp/berlusconi/processi.html
      • Anonimo scrive:
        Re: email al tgcom
        si tagli le vene chi ha permesso con il proprio voto l'ascesa di un tal governo.prima forse erano ladri , ma questi ti trombano in tutti i modi.
  • Anonimo scrive:
    Libertà?!
    Mi domanbdo cosa significhi questa bella parola!Qualcuno ha detto che la libertà di uno comincia dove finisce quella dell'altro. Allora mi domando se tutto viene fatto per proteggere LE libertà di pochi, allargando così a dismisura tali libertà dei potenti, a scapito del popolo, di quel popolo che sorregge con i propri sacrifici le libertà di chi sta sopra le leggi, di chi pretende che una paghi un cd 20? ed un dvd da 25? in super non parlare dei videogame, o dei libri, e poi ti tassa per il supporto di masterizzazione, per il masterizzatore, perchèaquistando tale supporto, SEI IN POTENZA DI COMPIERE UN REATO, cioè di copiare un CD o un DVD, e badate bene, non ha importanza se tu il cd lo copi o meno, intanto la tassa la PAGHI, e intanto loro ingrassano.Hanno cioè inserito un tassa PRE-REATO, GRANDIOSO!!mi domando perchè non inseriscano anche una tassa sulle pistole e i coltelli, con uno slogan del tipo AQUISTANO TALE COLTELLO SEI IN POTENZA DI COMPIERE UN OMICIDIO. AH AH AH, che amarezza!La verità è che non siamo liberi, prigionieri di un mondo che ormai ha un solo dio..... i $OLDI.Mi sento prigioniero, libero di espandermi solo entro confini prestabiliti (scusaste la citazione).La verità è che hanno paura, paura di un mondo che non riescono a controllare e che non riusciranno mai a capire,perchè questo è internet. vejta66
  • DjVincenT scrive:
    Ma chi ci rappresenta al governo?
    Mi chiedo quale partito o quale persona possa rappresentarci in questa lotta contro una legge sbagliata in tutte le sue forme. Non è possibile andare avanti in questa maniera! Ma Berlusconi non si chiede quanti voti perderà per una legge così sconsiderata e scandalosa? glielo dico io! TANTA MA TANTI MA TANTI!!! ci volete tutti in galera vero? mentre voi avete tutte le immunità di sto mondo! VERGOGNA!
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma chi ci rappresenta al governo?
      Penso che comunque tutti i governi siano uguali ma rimane sempre il fatto che possiamo cercare di ribellarci legalmente facendo dlle manifestazioni come quelli dei trasporti e della sanita...
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma chi ci rappresenta al governo?
        - Scritto da: Anonimo
        Penso che comunque tutti i governi siano
        uguali ma rimane sempre il fatto che
        possiamo cercare di ribellarci legalmente
        facendo dlle manifestazioni come quelli dei
        trasporti e della sanita...Al governo?Tutto il parlamento ormai rappresenta solo se stesso!Voglio vedere i "sinistri" fare qualcosa contro le majors che tutelano i diritti alla Ferrari, al caviale, alle ville con piscina ed alle feste di Briatore per Jovanotti, Liga i ed i vari Nanimoretti....A ZAPPARE NEI CAMPI !!!!!!!!!!!
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma chi ci rappresenta al governo?

          Al governo?
          Tutto il parlamento ormai rappresenta solo
          se stesso!
          Voglio vedere i "sinistri" fare qualcosa
          contro le majors che tutelano i diritti alla
          Ferrari, al caviale, alle ville con piscina
          ed alle feste di Briatore per Jovanotti,
          Liga i ed i vari Nanimoretti....
          A ZAPPARE NEI CAMPI !!!!!!!!!!!La fanno:http://web.fiorellocortiana.it/html/http://punto-informatico.it/p.asp?i=47389 (dichiarazioni di Folena e Cortiana)La zappa mi sa che conviene più ai troll.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma chi ci rappresenta al governo?
            - Scritto da: Anonimo

            Al governo?

            Tutto il parlamento ormai rappresenta
            solo

            se stesso!

            Voglio vedere i "sinistri" fare qualcosa

            contro le majors che tutelano i diritti
            alla

            Ferrari, al caviale, alle ville con
            piscina

            ed alle feste di Briatore per Jovanotti,

            Liga i ed i vari Nanimoretti....

            A ZAPPARE NEI CAMPI !!!!!!!!!!!

            La fanno:
            web.fiorellocortiana.it/html /
            punto-informatico.it/p.asp?i=47389
            (dichiarazioni di Folena e Cortiana)Una posizione che non è condivisa dall'opposizione politica. Il deputato diessino Pietro Folena in una nota si è chiesto se il Governo non voglia "internet come stato di polizia". "Il decreto Urbani - ha dichiarato - è un provvedimento sbagliato in quella parte che si muove nella direzione della creazione di uno Stato di polizia su Internet.Si obbligano infatti i fornitori di accesso ad Internet (provider) a controllare le attività degli utenti, nel più totale disprezzo della privacy. È un decreto che va nella direzione opposta rispetto alla direttiva recentemente approvata dall'Unione europea, che distingue molto nettamente coloro che piratano contenuti digitali da i semplici utenti che operano in una logica di scambio non commerciale". Folena si è appellato all'opposizione e a quanti nella maggioranza "hanno dimostrato, in occasione della discussione della mozione sulla privacy - di cui sono stato promotore - di avere a cuore i diritti degli utenti di Internet e i principi di libertà che regolano la Rete".scusa ma che c'entra sta dichiarazione di folena con la legge licenziata alla camera??una beneamata....... parla di privacy, mica di galera.....

            La zappa mi sa che conviene più ai
            troll.http://www.urban75.com/Mag/troll.htmlleggi bene, che magari riesci a distinguere i troll veri da quelli finti....
  • Anonimo scrive:
    Peggio che l'inquisizione...
    Fra un po' approveranno anche la legge sulla tortura, così se ti trovano un mp3, prima di metterti in galera ti tortureranno un po' per farti confessare l'incoffessabile.Si torna all'inquisizione :|
    • Anonimo scrive:
      Re: Peggio che l'inquisizione...
      - Scritto da: Anonimo
      Fra un po' approveranno anche la legge sulla
      tortura, così se ti trovano un mp3,
      prima di metterti in galera ti tortureranno
      un po' per farti confessare
      l'incoffessabile.
      Si torna all'inquisizione :|vero! Poi visto che è passato l'emendamento Lega se ti tortuna una sola volta nn è più tortuta :)
  • Anonimo scrive:
    Politici indegni!
    La cosa triste è che fra chi fa le leggi e chi gli si oppone... ci voglia Punto Informatico e spiegarli le conseguenze di quanto approvano 'contenti per le vittorie del popolo'...Io alle prossime elezioni vado a gnocca.
  • Anonimo scrive:
    Appello ai Capigruppo del Senato!
    Bisogna fare qualcosa prima che arrivi al Senato! Bisogna che suoniamo in massa alla porta dei capigruppo, facendo sentire chiaramente dove andranno i voti a giugno e non solo!
    • Itan scrive:
      Re: Appello ai Capigruppo del Senato!
      - Scritto da: Anonimo
      Bisogna fare qualcosa prima che arrivi al
      Senato! Bisogna che suoniamo in massa alla
      porta dei capigruppo, facendo sentire
      chiaramente dove andranno i voti a giugno e
      non solo!I ragazzi di no urbani stanno preparando qualcosa in questo senso... per maggiori informazioni vai sul loro forum....
  • Anonimo scrive:
    Senza parole...
    ...mentre se qualcuno mi viene a rubare in casa, o mi ruba la macchina io mi devo ACCONTENTARE di una denuncia scritta, se scarico un film o un MP3 rischio di passare tranquillamente nel penale con tutti i problemi che questo comporta.Facciano pure le leggi, basta che non si vengano poi a lamentare quando la gente inizierà a chiedersi a cosa gli serve avere una connessione ADSL da 30 - 40? al mese solo per navigare o fare aggiornamenti...Di questo passo diventeremo sempre meno flessibili ad innovazioni di questo tipo, considerato che invece di preoccuparsi dei VERI problemi di questo Paese ci si interessa solo di queste cose, scrivendo e approvando leggi che colpiscono una fascia di persone, la più ampia possibile.Avrò scritto banalità, non importa, per me era uno sfogo e passatemelo come tale.Buona giornata a tutti. ;)
    • Itan scrive:
      Re: Senza parole...
      - Scritto da: matalyn
      ...mentre se qualcuno mi viene a rubare in
      casa, o mi ruba la macchina io mi devo
      ACCONTENTARE di una denuncia scritta,
      se scarico un film o un MP3 rischio di
      passare tranquillamente nel penale
      con tutti i problemi che questo comporta.

      Facciano pure le leggi, basta che non si
      vengano poi a lamentare quando la gente
      inizierà a chiedersi a cosa gli serve
      avere una connessione ADSL da 30 - 40? al
      mese solo per navigare o fare
      aggiornamenti...

      Di questo passo diventeremo sempre meno
      flessibili ad innovazioni di questo tipo,
      considerato che invece di preoccuparsi dei
      VERI problemi di questo Paese ci si
      interessa solo di queste cose, scrivendo e
      approvando leggi che colpiscono una fascia
      di persone, la più ampia possibile.
      Avrò scritto banalità, non
      importa, per me era uno sfogo e passatemelo
      come tale.
      Buona giornata a tutti. ;)Alle volte la verità è la cosa più banale di tutte...
  • Anonimo scrive:
    Cosa succede se non chiedo/ottengo l?au
    #Cosa succede se non chiedo/ottengo l?autorizzazione degli autori o della SIAE?La risposta, ancora una volta, va trovata nella normativa sul diritto d?autore: chiunque utilizzi un?opera dell?ingegno, in ogni forma e modo, senza il consenso degli aventi diritto (autori ed editori e per essi la SIAE, ma anche titolari dei diritti connessi), vale a dire abusivamente, commette un illecito ed è perseguibile ai sensi di legge. Le azioni possono essere sia di tipo civile (sequestro, inibitoria, risarcimento del danno, ecc.) che penale. #... dal sito della siae
  • Anonimo scrive:
    http://www.triciclisti.it/
    questi qui non hanno capito proprio nulla..........ma la cosa non mi stupisce più di tantoche si esultano? boh
    • Anonimo scrive:
      Re: http://www.triciclisti.it/
      La cosa un po ridicola e un po' patetica è che nella stessa pagina si invita allo scambio di CD, lasciandoli in luoghi oppotuni (un po' come fatto in passato da una trasmissione radiofonica RAI per lo scambio di libri). Qui addirittura si invita a prendere il CD e "MASTERIZZARLO"... per poi lasciarlo ad altri...Ma sono impazziti o non ho capito bene?Eraldo
  • Anonimo scrive:
    mi sa tanto che
    se tutto andrà liscio, disdico la mia linea ADSL, a questo punto un bel contratto flat (non con Telecom) con un modem a 56K è più che sufficiente.Ciao Bilbo
  • Anonimo scrive:
    Siae: "un primo significativo passo"???
    Rotfl!...e gli altri passi quali sarebbero?
    • Itan scrive:
      Re: Siae: "un primo significativo passo"???
      istituzione pena di morte per chi fischietta un pezzo targato Siae senza pagare i diritti ;)
      • Anonimo scrive:
        Re: Siae: "un primo significativo passo"
        - Scritto da: Itan
        istituzione pena di morte per chi fischietta
        un pezzo targato Siae senza pagare i diritti
        ;)Oppure la tassa sui peti...........:D
      • Anonimo scrive:
        Re: Siae: "un primo significativo passo"???
        - Scritto da: Itan
        istituzione pena di morte per chi fischietta
        un pezzo targato Siae senza pagare i diritti
        ;)Pochi sanno (perche` pochi ci provano :-) che se non sei registrato e protetto dalla Mafia... pardon, dalla Siae, non puoi neppure andare a suonare fuori con il tuo gruppetto di scalcagnati amici della musica. Non puoi fare MUSICA TUA, CREATA DA TE, perche` non hai pagato il pizzo. non ci credete ? Notate bene : sto parlando NON di musica protetta perche` creata da un artista riconosciuto. Provate ! E questo (almeno a me) la dice lunghissima su quali interessi ci sono dietro la guerra al P2P. Vuoi far conoscere sul WEB la tua musica, gratuitamente, senza farti pagare e senza pagare nulla ? Fra un po' non potrai piu`...Lo so, di "SE NE SON PIENE LE FOSSE" ma se non ci avete pensato prima, quando li avete votati sperando nel nuovo miracolo italiano, pensateci BENE la prossima volta, visto che TUTTO oramai e` nelle mani di un unico uomo.Ed i suoi lacche', piazzati ad arte nei posti strategici, gli stanno dando anche quel poco che rimane.
    • Anonimo scrive:
      Re: Siae: "un primo significativo passo"???
      Che la SIAE possa intercettare liberamente ogni tipo di traffico di tutti i pc del Paese, che sia e-mail, semplice connessione, ftp o altroChe la SIAE possa entrare in qualunque abitazione d' Italia e se trova chiuso sfondare la porta per verificare che la persona non abbia alcun cd masterizzato o altroSfrugugliare sul pc di casa tua o del lavoroAvere la massima liberta perl fare ispezioni in ogni luogo, dimora sempre e comunqueFar pagare ai polli-cittadini tutto il possibile, anche se fischettiano un motivetto per la stradaCi arriveremo, a piccoli passi
  • Anonimo scrive:
    Paura
    Si sta arrivando al punto che per il solo possedere una connessione flat in banda larga, si possa esere indagati per qualcosa.Lascio il pc sempre acceso.Sul mio pc gira un web server con le foto di qualche amico, (protette rigorosamente con password).Mi collego in continuazione su IVAO (un network di volo simulato ON-LINE).Qusto crea dei picchi di traffico sulla mia ADSL.Vuoi vedere che adesso, rischio di essere indagato per qualcosa?E poi, se qualcuno mi hackerasse la macchina a mia insaputa, e la utilizzasse come bridge?Ditemi, che fare!D.
    • Itan scrive:
      Re: Paura
      tranquillo. Puoi continuare a fare quelloche hai sempre fatto. Loro andranno a pescare gli IP di chi dovrà "pagare" direttamente nei circuiti P2P... quindi....
    • Anonimo scrive:
      Re: Paura nei cieli
      - Scritto da: Anonimo
      Mi collego in continuazione su IVAO (un
      network di volo simulato ON-LINE).
      Qusto crea dei picchi di traffico sulla mia
      ADSL.Questo più che altro ti renderebbe indagato: potresti essere un terrorista che si prepara a un attacco aereo! :|
      • Anonimo scrive:
        Re: Paura nei cieli
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Mi collego in continuazione su IVAO (un

        network di volo simulato ON-LINE).

        Qusto crea dei picchi di traffico sulla
        mia

        ADSL.

        Questo più che altro ti renderebbe
        indagato: potresti essere un terrorista che
        si prepara a un attacco aereo! :|Osama, te lo dicevo di non giocare ON-AIRLINE
        • Anonimo scrive:
          Re: Paura nei cieli
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Anonimo


          Mi collego in continuazione su
          IVAO (un


          network di volo simulato ON-LINE).


          Qusto crea dei picchi di traffico
          sulla

          mia


          ADSL.



          Questo più che altro ti
          renderebbe

          indagato: potresti essere un terrorista
          che

          si prepara a un attacco aereo! :|

          Osama, te lo dicevo di non giocare ON-AIRLINEIo mi sto' costruendo un simulatore di volo di F-16C (scala 1:1). Se la GdF mi piomba dentro casa mi fanno inginocchiare e mi sparano alla nuca?Allah el AkbarAllah è GrandeP.S.L'F-16 può trasportare anche armi nucleari
    • Anonimo scrive:
      Re: Paura
      Per un po' di tempo (6 mesi) stacca tutto.Quando fanno le "retate" (1'000, 2'000, 3'000 pirati del web) non stanno tanto a guardareA meno di non essere sicuro-sicuro di non avere nemmeno una videocassetta incisa o una cassetta con qualche vecchia canzone del liceo
  • Anonimo scrive:
    fastweb chiude!!!!!ALICE FORSE
  • Anonimo scrive:
    RIBELLIONE POPOLARE
    Il p2p è talmente diffuso che dovrebbero sanzionare una famiglia su tre, e non credo che ciò sia fattibile perché farebbe sorgere una ribellione di proporzioni storiche: che fanno mettono tutti in galera ?!?!?? Comunque alle prossime elezioni andiamoci ....
    • DjVincenT scrive:
      Re: RIBELLIONE POPOLARE
      non vedo l'ora guarda! mandiamoli tutti a casa sti buffoni! come al solito rubi una gallina e ti fai anni di galera, ammazzi una persona e te ne stai a casa tua tranquillo tranquillo!
      • Anonimo scrive:
        Re: RIBELLIONE POPOLARE
        hai perfettamente raggione è uno schifo
        • Anonimo scrive:
          Re: RIBELLIONE POPOLARE
          io penso che tutti noi dovremmo votare in massa qualche piccolo partito ( vi ricordo che alcuni ci hanno difeso ) per mandare a casa tutti gli altri...
        • Anonimo scrive:
          Re: RIBELLIONE POPOLARE
          Che schifo di paese!Stiamo andando incontro alla dittatura!!!! :@
      • Anonimo scrive:
        Re: RIBELLIONE POPOLARE
        - Scritto da: DjVincenT
        non vedo l'ora guarda! mandiamoli tutti a
        casa sti buffoni! come al solito rubi una
        gallina e ti fai anni di galera, ammazzi una
        persona e te ne stai a casa tua tranquillo
        tranquillo!Ma come dopo anni e anni non hai ancora capito :)che se un poveraccio ruba pochi soldi è un ladro e va in galera::(, mentre se uno stato ruba ai cittadini,:D è economia?
      • Anonimo scrive:
        Re: RIBELLIONE POPOLARE
        - Scritto da: DjVincenT
        non vedo l'ora guarda! mandiamoli tutti a
        casa sti buffoni! come al solito rubi una
        gallina e ti fai anni di galera, ammazzi una
        persona e te ne stai a casa tua tranquillo
        tranquillo!se invece fai sparire 20.000 miliardi al posto che a casa, te ne stai nel villone tranquillo tranquillo (vedi il buon callisto)
        • Anonimo scrive:
          Re: RIBELLIONE POPOLARE
          - Scritto da: LordCasco

          - Scritto da: DjVincenT

          non vedo l'ora guarda! mandiamoli tutti
          a

          casa sti buffoni! come al solito rubi
          una

          gallina e ti fai anni di galera,
          ammazzi una

          persona e te ne stai a casa tua
          tranquillo

          tranquillo!

          se invece fai sparire 20.000 miliardi al
          posto che a casa, te ne stai nel villone
          tranquillo tranquillo (vedi il buon
          callisto)e se invece fai queste cose:http://www.societacivile.it/primopiano/articoli_pp/berlusconi/processi.htmldiventi presidente del consiglio!!!!!!siamo messi proprio bene!!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: RIBELLIONE POPOLARE
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: LordCasco



            - Scritto da: DjVincenT


            non vedo l'ora guarda! mandiamoli
            tutti

            a


            casa sti buffoni! come al solito
            rubi

            una


            gallina e ti fai anni di galera,

            ammazzi una


            persona e te ne stai a casa tua

            tranquillo


            tranquillo!



            se invece fai sparire 20.000 miliardi al

            posto che a casa, te ne stai nel villone

            tranquillo tranquillo (vedi il buon

            callisto)

            e se invece fai queste cose:
            www.societacivile.it/primopiano/articoli_pp/b

            diventi presidente del consiglio!!!!!!

            siamo messi proprio bene!!!!Questo è solo qualunquismo.
      • Anonimo scrive:
        Re: RIBELLIONE POPOLARE
        - Scritto da: DjVincenT
        non vedo l'ora guarda! mandiamoli tutti a
        casa sti buffoni! come al solito rubi una
        gallina e ti fai anni di galera, ammazzi una
        persona e te ne stai a casa tua tranquillo
        tranquillo!Si, si, vedremo quanti voci riceveranno coloro che in parlamento sono contro questa legge:-)
    • Anonimo scrive:
      Re: RIBELLIONE POPOLARE
      Ringrazio P.I. per aver messo a disposizione il suo forum..... ma P.I. per sua natura prevalentemente giornalistica non è, e non credo lo possa o voglia fare, schierato pro o contro questo provvedimento..... mi permetto di proporre ancora una volta:http://www.irclab.com/no%2Durbani/forum/index.phpehttp://www.irclab.com/no-urbani/chat.aspSe qualcuno vuole fare le cose coordinandosi con gli altri per avere una speranza d aver successo.... vi aspettiamo.
      • Anonimo scrive:
        Re: RIBELLIONE POPOLARE

        ..... mi permetto di proporre
        ancora una volta:
        www.irclab.com/no%2Durbani/forum/index.php
        e
        www.irclab.com/no-urbani/chat.asp

        Se qualcuno vuole fare le cose coordinandosi
        con gli altri per avere una speranza d aver
        successo.... vi aspettiamo.Non mi è mai parso un gran che quel forum. Per essere il forum "Ufficiale" (chi lo ha stabilito poi...): notizie non aggiornate, pochissima gente, lamentele di censura di post solo perche non erano in linea con le vostre proposte ecc ecc.io preferisco questo forum o altri che mi hanno sempre dato molto di più.Firmato uno assolutamente contrario ad Urbani!!!
        • Anonimo scrive:
          Re: RIBELLIONE POPOLARE
          Grazie per il commento... ogni critica è sempre ben accetta purchè costruttiva....il forum è ufficiale in quanto dicitura "no-urbani", di certo non lo è in quanto idea.... poi un consiglio... ripassaci....In ogni caso se non aderisci a loro aderisci con qualcun'altro... di sicuro se ciauscuno si muove per conto proprio non si ottiene nulla...... il fatto che P.I. ci fornisce questo forum lo trovo utile ma dispersivo (sempre meglio di nulla).... se però si decide di muoversi, facciamolo tutti assieme, ok?Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: RIBELLIONE POPOLARE
            - Scritto da: Anonimo
            Grazie per il commento... ogni critica
            è sempre ben accetta purchè
            costruttiva....


            il forum è ufficiale in quanto
            dicitura "no-urbani", di certo non lo
            è in quanto idea.... poi un
            consiglio... ripassaci....
            In ogni caso se non aderisci a loro aderisci
            con qualcun'altro... di sicuro se ciauscuno
            si muove per conto proprio non si ottiene
            nulla...... il fatto che P.I. ci fornisce
            questo forum lo trovo utile ma dispersivo
            (sempre meglio di nulla).... se però
            si decide di muoversi, facciamolo tutti
            assieme, ok?

            Ciaoio sono sempre pronto alla lotta!!!perche contro una dittatura (e non solo per il P2P) è l'unica arma possibile.avete una banca dati di migliaia di firme (tra cui la mia), usatela per informare tutti e per far mandare a tutti delle lettere di protesta...non penso che nessuno consideri spam un vostro avviso.
    • Anonimo scrive:
      Re: RIBELLIONE POPOLARE
      - Scritto da: Anonimo
      Il p2p è talmente diffuso che
      dovrebbero sanzionare una famiglia su tre, e
      non credo che ciò sia fattibile
      perché farebbe sorgere una ribellione
      di proporzioni storiche: che fanno mettono
      tutti in galera ?!?!?? Comunque alle
      prossime elezioni andiamoci ....Quindi, una famiglia su 3 voterà per Fiorello Cortiana. I verdi diventeranno il primo partito italiano... Anche l'evasione delle tasse è molto diffusa, rendiamola legale:-)
  • Anonimo scrive:
    lo sapete?
    il signor ministro è il suo bel partito sono coloro che si sono opposti energicamente alla non diffusione dei nomi di chi froda lo stato, falsifica i bilanci & co.....
    • Anonimo scrive:
      Re: lo sapete?
      Quoto pienamente il primo che mi dice che alle prossime elezioni vota berlusconi mi giro e me ne vado.Certo la sinistra non è sta grande alternativa ma io credo che piuttosto di sto governo in cui comanda il denaro cioè a vantaggio del denaro del berluscazza e al latrocinio del nostro.Tanzi è a casa e un sedicenne che scarica la canzone va in galera?????????Se passa questa legge vado in germania e chiedo asilo politico come perseguitato,Non sto scherzando.MI sono vergognato gia troppe volte all'estero di essere italiano.In agosto sono stato deriso da degli ungheresi per il fatto dio avere berluscazza al governo.Molti ragazzi tedeschi se sei italiano neanche ti parlano in germania.In belgio sei ritenuto un coglione.E questo l'ho vissuto sulle mie spalle.Le libertà della rete finiscono dove incominciano gli interessi della siae le libertà di berluscazza cominciano e non finiscono mai.
      • Anonimo scrive:
        Re: lo sapete?

        MI sono
        vergognato gia troppe volte all'estero di
        essere italiano.In agosto sono stato deriso
        da degli ungheresi per il fatto dio avere
        berluscazza al governo.Molti ragazzi
        tedeschi se sei italiano neanche ti parlano
        in germania.In belgio sei ritenuto un
        coglione.E questo l'ho vissuto sulle mie
        spalle.Girato poco il mondo, vedo. Ora va anche bene, i ragazzi tedeschi non ti parlano, prima ti menavano direttamente.Da sempre gli italiano all'estero non sono visti bene.Oppure vuo fare demagogia, allora puoi dire qualsiasi scemata
        • Anonimo scrive:
          Re: lo sapete?

          Girato poco il mondo, vedo.
          Ora va anche bene, i ragazzi tedeschi non
          ti parlano, prima ti menavano direttamente.
          Da sempre gli italiano all'estero non sono
          visti bene.
          Oppure vuo fare demagogia, allora puoi dire
          qualsiasi scemataSei un FORZISTA venduto al potere he???
      • Anonimo scrive:
        Re: lo sapete?
        Mi hanno fatto incazzare.Io non voto proprio questa volta.Non servirà a niente, ma proprio non ne posso più!
  • Anonimo scrive:
    Idea risolutiva
    • misellazzo scrive:
      Re: Idea risolutiva
      scusa ma io non credo che insultarla sia saggio. se le scriviamo le nostre ragioni, e magari facciamo pressione sul suo essere donna, forse qualcosa lo otteniamo. se scriviamo ad esempio che un 16enne è la risorsa del futuro, che finchè studia non può lavorare e di conseguenza comprare cd, che vive per la musica e che non è giusto ingabbiarlo per un mp3 forse lo capisce ma se le diamo della troia secondo me si incazza e basta e per ripicca la legge è capace di farla ancora più severa
    • Anonimo scrive:
      Re: Idea risolutiva
      si ma sul forum giorni fa ho letto che loro possono chiederlo a chi fornisce il proxy il tuo i.p.certo se scegli una nazione che ha cattivi rapporti con l'italia o una che nn ne ha proprio di rapporti ,dubito che lo possano avere,ma dipende...sbaglio oppure ciò è vero?
      • Anonimo scrive:
        Re: Idea risolutiva
        - Scritto da: Anonimo
        si ma sul forum giorni fa ho letto che loro
        possono chiederlo a chi fornisce il proxy il
        tuo i.p.
        certo se scegli una nazione che ha cattivi
        rapporti con l'italia o una che nn ne ha
        proprio di rapporti ,dubito che lo possano
        avere,ma dipende...sbaglio oppure ciò
        è vero?Se tu prendi un proxy che è situato in sud africa ed è totalemente anonimo è virtualemente impossibile essere rintracciati.Ovvio che se ti fai nemica la Nasa è un conto, se invece ti fai nemico l'appuntato della gdf è un altro.
  • Anonimo scrive:
    Le loro ipotesi sono errate
    Volevo segnalare solo che chi ora non compra o compra poco, anche dopo la morte del p2p si comporterà in maniera identica. Loro pensano che chiuso il p2p chi scaricava, si piomberà in negozio a comprare.Ma la loro ipotesi è errata, la gente non compra perchè gli manca la risorsa essenziale cioè il DENARO. Forse sarebbe meglio fare in modo che la gente abbia più denaro da spendere
    • Anonimo scrive:
      Re: Le loro ipotesi sono errate
      - Scritto da: Anonimo
      Forse sarebbe meglio fare in modo che la
      gente abbia più denaro da spendereFacciamola piu' semplice: forse sarebbe meglio vendere prodotti a prezzi onesti.Ancora non e' obbligatorio per legge acquistare certa roba, ma vedrete che pian piano ci arriveremo...
      • Anonimo scrive:
        Re: Le loro ipotesi sono errate

        Ancora non e' obbligatorio per legge
        acquistare certa roba, ma vedrete che pian
        piano ci arriveremo...guarda che ci siamo già arrivati da un po'.Un paio di esempi su tutti: sei obbligato a comprarti un'assicurazione medica e una sulla vita dallo stato (leggi: sanità pubblica e previdenza sociale).I servizi che ti danno in cambio (obbligatoriamente) fanno schifo, ma tanto tu non puoi non comprarli.
    • Anonimo scrive:
      Re: Le loro ipotesi sono errate
      Penso sia diverso sai,vogliono trarne un po' di profitto,ma in realta' i bilanci non sono cambiati da prima ad adesso,il mercato italiano è pieno di spazzatura comunque.Non riusciranno a vendere di più di adesso anzi,gli unici che meriterebbero di vendere di più sono due o 3 autori es:Caparzza(anche se non condivido appieno l'ìdeologia politica[utopia anche l'ideologia perche' cmq si puo' parlar male di destra o di sinistra ma in questi anni cambia solo il colore della bandiera il modo di fare e pressapoco lo stesso])che hanno il coraggio di dire nelle loro canzoni le cose come stanno.Unici baluardi di una libertà sempre più difficile da difendere!
      • Anonimo scrive:
        Re: Le loro ipotesi sono errate
        Sbagli loro confidano che una minima parte di quel mercato vritorni ad acquistare in negozio la restante parte quella che non aveva mai comperato in negozio tornerà dal suo vecchio fornitore ovvero il marocchino per la strada.Mercato a loro + agevole da controllare rispetto al peer to peer, perchè ma è semplice alla criminalità organizzata vengono forniti i master prima ancora che escano in negozio. Così la mafia lavora, loro guadagnano anche da quel mercato che non avranno mai ed in più è anche in nero!
        • Anonimo scrive:
          Re: Le loro ipotesi sono errate

          è semplice alla criminalità
          organizzata vengono forniti i master prima
          ancora che escano in negozio. per non parlare dei proprietari degli stessi cinema, che montano una bella telecamera in sala di proiezione e il giorno dopo vendono il master con il film appena uscito!!!!e c'è ne sono tanti così, non crediate che siano fatti solo da gente che entra di nascosto in sala con una cinepresa come ci vogliono far credere.
  • Anonimo scrive:
    il sistema di vendita è in crisi
    oggi Red Ronnie in televisione mi ha fatto pensare... ad ha ragione. non potete pretendere di proporre i beni come 40 anni fa. abbiamo internet, l'adsl ( ancora per poco) , il digitale terrestre (truffa all'italiana) ma ancora il cd lo paghiamo a 20 euro! per non parlare dei giochi PS2.
    • Anonimo scrive:
      Re: il sistema di vendita è in crisi
      - Scritto da: Anonimo
      oggi Red Ronnie in televisione mi ha fatto
      pensare... Beh Red ha ragione, collegati al sito della SIAE e vai a cercare i resonconti sugli incassi della musica vedrai che la musica (gli autori) non è in crisi è in crisi il sitema di vendita dei supporti (c***i loro si sviluppano) ed è ciò che diceva Red
  • Anonimo scrive:
    Io la vedo grigia
    Non vedo un buon futuro per questo governo, mi sà che alle prossime elezioni gli arriverà una bella batosta. Il bello è che chi è al governo non se ne accorge o fa finta di nulla e rincara sempre di più la dose di leggi sbagliate che si ritorcono contro chi dovrebbe dargli il voto.Stesso discorso per SIAE, case discografiche e case cinematografiche, siamo noi umili cittadini che vi finanziamo quindi state attente alle mosse che state facendo perchè i vostri clienti si stanno arrabbiando, quindi dalle poche cose acquistate si può rapidamente passare al nulla.Che non arrivi il periodo in cui rimpiangerete quando c'era il p2p.....
    • Anonimo scrive:
      Re: Io la vedo grigia
      seguimi attentamente e con te tutti quelli del forum:sai perchè il governo tartassa sempre i poveri o comunque quelli che hanno risorse finanziare notevoli e aiuta sempre i potentati economici?perchè il cavaliere ha capito che i poveri,i disoccupati,i giovani qualsiasi legge gli ga contro,lo votano lo stesso perchè come lui disse in una convention molti anni fa l'italiano medio ha un cervello da 11enne.i voti dei ricchi,delle s.p.a. invece si conquistano facendogli crescere i ricavi.sai qual'è ola prova di ciò?che per esempio co sto decreto urbani prenderà i voti della siae,dei discografici,dei cantanti,degli autori,dei registi ecc. ecc. ma numericamente questi sono una parte piccolissima rispetto agli internauti,ma lui sa che quelli li prenderà lo stesso,i secondi li può prendere.gradirei che qualcuno confuti senza offese e parolacce la mia tesi.ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: Io la vedo grigia
        appoggio pienamente, e rincaro la dose...per l' italiano medio il no-global = black block...ma spero anche che tutti gli italiani si siano resi conto di cosa voglia dire avere berlusca o il suo schieramento al governo, alle prossime elezioni ho paura che voteranno fini!io spero vivamente che cio' non accada...certo e' buffo, dopo poco piu' di cinquanta anni, nessuno ricordava piu' cosa voleva dire avere il fascismo a governo. Questi neofascisti, non ascoltano il popolo e sembrano una dittatura.non seguono il normale iter di formazione delle leggi, preferiscono prima applicarle e poi discuterle...
        • Anonimo scrive:
          Re: Io la vedo grigia
          Bhè per tua informazione in Cina , Vietnam etc. dove il governo non è certo di destra mi sembra che le cose siano ben peggiori.La prepotenza di chi sta sopra di solito non ha colore.I metodi sono gli stessi sia per i rossi che per i neri.Pensate che se li sbattessimo giù domani un Rutelli o un D'Alema penserebbero subito a togliere questa bella leggina che non hanno fatto loro ( quindi non sono colpevoli agli occhi del popolo operaio) ma che gli porta in cassa una valanga di milioni???IllusiL'ho già scritto e lo riscrivo.Tanto per farvi un esempio questa bella legge andrà a finanziare il signor Nanni Moretti, girotondino difensore dei diritti dei poveri e degli oppressi che facendo dei film che non recuperano neanche le spese deve per forza avere i finanziamenti dallo stato.Stato che poi siamo noi con le nostre tasse e i vari balzelli SIAE etc.Vedi un po se organizza un girotondo per eliminare la legge Urbani???^?
          • baudolino scrive:
            Re: Io la vedo grigia
            - Scritto da: Anonimo
            Bhè per tua informazione in Cina ,
            Vietnam etc. dove il governo non è
            certo di destra mi sembra che le cose siano
            ben peggiori.
            La prepotenza di chi sta sopra di solito non
            ha colore.
            I metodi sono gli stessi sia per i rossi che
            per i neri.
            Pensate che se li sbattessimo giù
            domani un Rutelli o un D'Alema penserebbero
            subito a togliere questa bella leggina che
            non hanno fatto loro ( quindi non sono
            colpevoli agli occhi del popolo operaio) ma
            che gli porta in cassa una valanga di
            milioni???
            Illusi
            L'ho già scritto e lo riscrivo.
            Tanto per farvi un esempio questa bella
            legge andrà a finanziare il signor
            Nanni Moretti, girotondino difensore dei
            diritti dei poveri e degli oppressi che
            facendo dei film che non recuperano neanche
            le spese deve per forza avere i
            finanziamenti dallo stato.
            Stato che poi siamo noi con le nostre tasse
            e i vari balzelli SIAE etc.
            Vedi un po se organizza un girotondo per
            eliminare la legge Urbani???^?:| :| ... copia & incolla ??? ... (troll) :|
    • Anonimo scrive:
      Re: Io la vedo grigia
      se sei una vecchia che sta camminando sopra uno specchio e guardi in basso, posso capirlo
  • Anonimo scrive:
    Ci vogliono poveri e ignoranti
    è un lusso vivere nel medioevo!
    • Anonimo scrive:
      Re: Ci vogliono poveri e ignoranti
      "Ci vogliono poveri e ignoranti"Poveri lo siamo già, ogni giorno piu' dell'altro,ma tra non molto saremo poveri anche d'intelletto , saremo il paese del "cellulare", ma po chi si ricorderà chi era Dante ????? Petrarca ???? Libertini e sovversivi del potere costitutito di che tempo ??????Tutto questo oggi sembra meno fantascientifico di ieri ......, ----A meno che...................... per ora l'unico modo che abbiamo è il voto..."Per sottomettere un popolo ci vogliono due cose , miserie ed ignoranza"........Guardate dove sta andando la scuola.....
      • Anonimo scrive:
        Re: Ci vogliono poveri e ignoranti
        - Scritto da: Anonimo
        "Ci vogliono poveri e ignoranti"

        Poveri lo siamo già, ogni giorno piu'
        dell'altro,
        ma tra non molto saremo poveri anche
        d'intelletto , saremo il paese del
        "cellulare", ma po chi si ricorderà
        chi era Dante ????? Petrarca ???? Libertini
        e sovversivi del potere costitutito di che
        tempo ??????

        Tutto questo oggi sembra meno
        fantascientifico di ieri ......,

        ----A meno che...................... per
        ora l'unico modo che abbiamo è il
        voto...
        "Per sottomettere un popolo ci vogliono due
        cose , miserie ed ignoranza"........
        Guardate dove sta andando la scuola.....
        Se poi ci tolgono anche i libri facendoci pagare i prestiti in biblioteca...
        • Anonimo scrive:
          Ma quale "Se ci tolgono"

          Se poi ci tolgono anche i libri facendoci
          pagare i prestiti in biblioteca...Il tuo "se" è fuori luogoè infatti inevitabile (data una direttiva UE) che ciò accadaP.s. E Dato che che le biblioteche pubbliche in italia sono troppe il paese si è visto negare, al contrario di altri, la possibilità di prestare libri gratuitamente nelle su citate biblioteche pubblicheCredimi, sfortunatamente, non parlo tanto per parlare
      • Anonimo scrive:
        Re: Ci vogliono poveri e ignoranti
        - Scritto da: Anonimo
        "Ci vogliono poveri e ignoranti"

        Poveri lo siamo già, ogni giorno piu'
        dell'altro,
        ma tra non molto saremo poveri anche
        d'intelletto , saremo il paese del
        "cellulare", ma po chi si ricorderà
        chi era Dante ????? Petrarca ???? Sicuramente non è il p2p che aiuta a ricordare chi era Dante....anzi!
  • Anonimo scrive:
    Urbani ci vediamo alle elezioni!!!!!!!!!
    La mano pesante la usiamo con i poveracci vero???? E' questa la casa delle libertà?Il falso in bilancio, lo scudo fiscale, l'immunità per le cariche dello stato, il decreto pro-lobby assicurative, il decreto pro-$ia?, i condoni fiscali ed edilizi sono cosa da poco conto non è vero??? Specie da uno che ha sempre pagato come un cane le tasse. Invece con i poveracci sotto con i MAGHEGGI !!!! Se ti fumi una canna o scarichi un mp3 vai in galera. Tanzi sta a casa sua invece!!!! I ladri escono quando vogliono e AMMAZZANO!!! Avete toccando il fondo dell'abominio e dell'orrore politico e morale.Ci vediamo presto caro signor minustrus urbanis e ti assicuro che il primo sonoro schiaffone lo prenderete alle elezioni di giugno!Non ti preoccupare per le politiche italiane il tuo tempo e quello della masnada di servi dei potenti che ci governano ha i giorni contati. Sta tranquillo la gente ha reso possibile il vostro malgoverno e allo stesso modo vi abbatterà come una statua di sabbia in un ciclone.Sia maledetto in eterno il giorno in cui con il mio voto ho dato il mio contributo a urbani e a questo governo di sbruffoni
    • Anonimo scrive:
      Re: Urbani ci vediamo alle elezioni!!!!!
      - Scritto da: Anonimo
      Sia maledetto in eterno il giorno in cui con
      il mio voto ho dato il mio contributo a
      urbani e a questo governo di sbruffoniMi associo, strasigh!!!! :'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(
    • DjVincenT scrive:
      Re: Urbani ci vediamo alle elezioni!!!!!!!!!
      guarda non vedo l'ora di farmi 1000Km solo per votargli contro!
    • Anonimo scrive:
      Re: Urbani ci vediamo alle elezioni!!!!!!!!!
      dimentichi i decreti sul potenziamento dei poteri dei MEdia e tutta la porcheria che c'è dentor (e che poschi sanno)
    • Anonimo scrive:
      Re: Urbani ci vediamo alle elezioni!!!!!!!!!
      La prepotenza di chi sta sopra di solito non ha colore.I metodi sono gli stessi sia per i rossi che per i neri.Pensate che se li sbattessimo giù domani un Rutelli o un D'Alema penserebbero subito a togliere questa bella leggina che non hanno fatto loro ( quindi non sono colpevoli agli occhi del popolo operaio) ma che gli porta in cassa una valanga di milioni???IllusiL'ho già scritto e lo riscrivo.Tanto per farvi un esempio questa bella legge andrà a finanziare il signor Nanni Moretti, girotondino difensore dei diritti dei poveri e degli oppressi che facendo dei film che non recuperano neanche le spese deve per forza avere i finanziamenti dallo stato.Stato che poi siamo noi con le nostre tasse e i vari balzelli SIAE etc.Vedi un po se organizza un girotondo per eliminare la legge Urbani???^?
      • Anonimo scrive:
        Re: Urbani ci vediamo alle elezioni!!!!!!!!!
        Ah dimenticavo.La legge sul bollino SIAE e il balzello sui supporti di memorizzazione li hanno introdotti il governo precedente.Noi siamo solo buoi per loro, di qualunque colore siano.
        • Anonimo scrive:
          Re: Urbani ci vediamo alle elezioni!!!!!!!!!
          - Scritto da: Anonimo
          Ah dimenticavo.
          La legge sul bollino SIAE e il balzello sui
          supporti di memorizzazione li hanno
          introdotti il governo precedente.

          Noi siamo solo buoi per loro, di qualunque
          colore siano.ma piantala c'è da una vita quella roba li, l'ultima "modifica" era un adeguamento alla media europea chiesta dall'unione... Sta schifezza urbanica tutto protegge meno che il diritto d'autore. Tra gli autori ed alcuni interpreti c'è da tempo una sorta di pressione verso le major affinchè cambino politiche che poi alla fine siamo pure loro degli schiavi vabbè siamo pure daccordo... Smettiamola di fare politica sto governo si è scavato la fossa con le proprie mani ed è indifendibile. Non è questioni di destra o di sinistra
        • Anonimo scrive:
          Re: Urbani ci vediamo alle elezioni!!!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Urbani ci vediamo alle elezioni!!!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Urbani ci vediamo alle elezioni!!!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Urbani ci vediamo alle elezioni!!!!!
            Benchè io sia d'accordo col concetto generale che recita:1 non ho mai avuto ragione di votare il polo2 non lo ho mai fatto(che gira in testa a molte persone)Noto che ce ne sono molte altre che, per motivi a me sconoscuti, "difende la categoria" (il polo delle libertà appunto)a queste persone io chiedo quale sia questa motivazione:1 sono criminali2 sono pieni di soldi3 hanno molto potere(in fatti sono queste le persone difese dal goveno fin'ora)opzione 4 (sarà la + votat secondo me)Non ne capisci un caxxo di politica, vai a votare x sport, basta un faccione sorridente che ti diece che va tutto bene e subito lo voti e non ti accorgi che il mondo fa già abbastanza schifo così com'è... Mi domando poi se arrivi a fine mese coi pochi soldi che prendi e se speri di vedere una "ensione"(termine scbbroso e potrebbero censurarmi solo x averlo detto)Forza ragazzi, VOTATE!!
        • Anonimo scrive:
          Re: Urbani ci vediamo alle elezioni!!!!!!!!!
          Riassunto epurato delle X per chi non vuole sbattersi a cercare, clikkando per un 100-150 volte:--------------------------------La tassa sui supporti di memorizzazione la ha introdotta la casa delle libertà...http://punto-informatico.it/p.asp?i=43603Replica:E' vero, la sinistra ha approvato ... la legge sul diritto d'autore18 AGOSTO 2000Altro:No aspetta sta tassa c'era anche prima adesso l'anno alzata...Controreplica:[lì si dice che] vengono ulteriormente tassati i supporti e i media digitali a danno dei consumatori tutti (anche imprese ed istituzioni) --------------------------------Spero di essere stato utileimo: se ci fosse stata la sinistra al governo il decreto sarebbe stato più soft, cmq la Storia non si fa coi 'se'
    • Anonimo scrive:
      Re: Urbani ci vediamo alle elezioni!!!!!!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Urbani ci vediamo alle elezioni!!!!!!!!!
      è vero che alle elezioni si dovranno dare quattro o cinque voti?che pacchia casso.
  • Anonimo scrive:
    SIAE soddisfatta?
    beh' ovvio....altri soldi che gli arrivano con il varo della nuova legge....ma dove finiscono i soldi della SIAE?di chi e' la SIAE?meditate gente...meditate....
    • Anonimo scrive:
      Re: SIAE soddisfatta?
      sono tutti sanguisughe!visto che si intascano metà degli introiti il prestigioso governoha creato l'ennesimo giro di soldi di questa finta economiache tristezza...
  • Anonimo scrive:
    Tranquilli
    Per comprare le cose originali andremo a rubare o stamperemo gli euro falsi, che problemi vi fate. Tanto per il furto ti fai meno mesi in galera rispetto all'uso del p2p.
    • Anonimo scrive:
      Re: Tranquilli
      Infatti, meglio mettere su una bella truffa e con il ricavato comprare quello che vuoi, almeno sei sicuro di non andare in carcere e di pagare una multa ridicola.
    • Anonimo scrive:
      Re: Tranquilli
      - Scritto da: Anonimo
      Per comprare le cose originali andremo a
      rubare o stamperemo gli euro falsi, che
      problemi vi fate. Tanto per il furto ti fai
      meno mesi in galera rispetto all'uso del
      p2p.Il mega sequestro di Euro falsi annunciato al TG5 di ieri domenica 25 aprile centra mica qualche cosa? Qualcuno si stava attrezzando??:)
  • Itan scrive:
    Siamo arretrati! Guardate i paesi civili
    Date un'occhiata....http://www.apogeonline.com/webzine/2004/04/07/01/200404070101Visto?
    • Anonimo scrive:
      Re: Siamo arretrati! Guardate i paesi ci

      www.apogeonline.com/webzine/2004/04/07/01/200mi sa che t'e' sfuggita questa:http://punto-informatico.it/p.asp?i=47714
  • Anonimo scrive:
    ce la farà e ha ragione ad esser tranqui
    noi siamo talmente pappe molle che tutto ci può esser fatto
  • Anonimo scrive:
    Scrivete alla responsabile
    Scrivete tutti un email alla Carlucci per chiedere perchè ha trasformato il p2p in reato penale.Ve l'assicuro, se lo facciamo tutti al Senato cambia la legge.Trovate qui l'indirizzo :http://deputati.camera.it/gabriella.carlucci/
    • Anonimo scrive:
      Re: Scrivete alla responsabile
      - Scritto da: Anonimo
      Scrivete tutti un email alla Carlucci per
      chiedere perchè ha trasformato il p2p
      in reato penale.
      Ve l'assicuro, se lo facciamo tutti al
      Senato cambia la legge.
      Trovate qui l'indirizzo :

      deputati.camera.it/gabriella.carlucci /l'indirizzo è sotto la voce informazioni
    • Anonimo scrive:
      Re: Scrivete alla responsabile
      - Scritto da: Anonimo
      Scrivete tutti un email alla Carlucci per
      chiedere perchè ha trasformato il p2p
      in reato penale.
      Ve l'assicuro, se lo facciamo tutti al
      Senato cambia la legge.
      Trovate qui l'indirizzo :

      deputati.camera.it/gabriella.carlucci /Mi correggo, la Carlucci non ha trasformato il p2p in reato penale, ha trasformato la condivisione di materiale protetto da copyright SENZA SCOPO DI LUCRO, in reato penale
    • Anonimo scrive:
      Re: Scrivete alla responsabile
      - Scritto da: Anonimo
      Scrivete tutti un email alla Carlucci per
      chiedere perchè ha trasformato il p2p
      in reato penale.
      Ve l'assicuro, se lo facciamo tutti al
      Senato cambia la legge.
      Trovate qui l'indirizzo :

      deputati.camera.it/gabriella.carlucci /Io l' email gliela manderei pure, ma non vorrei causare incidenti: e se poi lei si mette a leggerla sul portatile mentre schizza con la sua Porsche in corsia preferenziale? :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Scrivete alla responsabile
      - Scritto da: Anonimo
      Scrivete tutti un email alla Carlucci per
      chiedere perchè ha trasformato il p2p
      in reato penale.
      Ve l'assicuro, se lo facciamo tutti al
      Senato cambia la legge.ahahahahahah! Hanno una paura di voi!:-)
    • Anonimo scrive:
      Re: Scrivete alla responsabile
      Onorevole Egreg. Lup.Mann.Dott.Avv.Ing. G. Carlucci, quanto vuole per tornare a fare la Showgirl ? Perchè ci manca molto e ci piacerebbe di nuovo Rivederla in quelle vestiI miei amichetti ed io siamo anche disposti a versarLe un obolo purchè si tolga dalla Politica Avendo cmq Larga Libertà di EspressioneSuoi affezionati, Fan.lo (lodigiani)
  • Anonimo scrive:
    Trovato in Raulken.it
    Il sito del Senato è down (www.senato.it restituisce errore "FW-1 at senafw1: Failed to connect to the WWW server."), e non sappiamo ancora quando è fissata la seduta per l'approvazione della legge 4833 (d'ora in poi così dovremo conoscerla).C'è ancora tempo prima che, di fatto, il download per uso personale di opere protette sia reato, e peggio sia il solo sapere che sul server a cui si è connessi è in atto una distribuzione.Per prevenire una legge che non solo pone la SIAE e i cinema in una posizione tale da far lievitare i costi delle proiezioni, ma che farà prontamente crollare le vendite di CD/DVD-R, masterizzatori, abbonamenti ADSL e relativi modem, è necessario il referendum abrogativo. Per ottenere tale referendum, la legge stabilisce che vengano raccolte in piazza almeno cinquecentomila (500.000) firme autenticate. Come sappiamo, infatti, la petizione di plugs.it è solo simbolica, ma la raccolta di firme, a cominciare dai responsabili degli ISP e dai commercianti e distributori di supporti multimediali (ricordiamo che anche l'acquisto di hard disk più capienti è legato al boom dell'ADSL e del P2P), costituisce, di fatto, un documento legalmente valido e perfettamente legittimo per la richiesta di un referendum abrogativo. L'appello a voi tutti è sempre il medesimo: fate circolare questo link dappertutto e considerate seriamente la discesa in piazza, ricordando il successo (in termini di letture degli articoli) di Raulken.it nel portare avanti la parola della Community italiana.
    • Kremmerz scrive:
      Re: Trovato in Raulken.it
      Io andrei comunque a firmare; ma sai qual'è il problema del referendum? La sua formulazione: se per cancellare il decreto Urbani deve prevalere il "Si" (questo semplicemente rivoltando la domanda che ci fanno), siamo fottuti perchè serve il 50%...pensi che in Italia si possa ottenere un risultato del genere?Tu dici di diffondere il link, presumo tu abbia dei contatti con delle associazione. Perchè non proponete l'astensione dai consumi che riguardano prodotti artistici? Le guerre non si vincono con le idee, ma con i mezzi...il mezzo più forte lo abbiamo noi e si può attuare semplicemente evitando di acquistare: per 1 mese, 2 mesi....ad oltranza. Questa è l'unica incisiva forma di protesta nel momento in cui il penale rischiasse di intromettersi nel problema. L'unico problema dell'astensione dai consumi è sapere di essere in un certo numero: per questo ti sto scrivendo; proponi questa cosa, dimmi dove devo andare per firmare ed aderire con i miei dati personali e ci vado domani mattina. Questo è il solo mezzo per far capire a certi signori di andare a speculare altrove, non nell'arte....o per lo meno di far una distinzione tra ciò che punta al profitto e ciò che pretende di essere un prodotto di qualità e costare il giusto, cioè quel prezzo che lo renda accessibile....ovvero 2/3 meno degli attuali.Fino ad ora non sono riuscito nonostante il p2p e i soldi spesi in tanti anni ad astenermi dai consumi, perchè finisco sempre col dirmi: "tanto gli altri comprano lo stesso...perchè privarmi di Quarto Potere in una splendida edizione?" Ma se finisce come potrebbe finire la faccenda, ovvero nel penale, me ne sbatto: non compro più niente per i prossimi 10 anni. Prenderò solo quello che riuscirò a copiare...spero di avere la certezza di non essere il solo e di sentirmi parte di una massa coesa di persone intelligenti a cui stia a cuore l'accesso alla cultura.
      • Anonimo scrive:
        Re: Trovato in Raulken.it

        Io andrei comunque a firmare; ma sai
        qual'è il problema del referendum? La
        sua formulazione: se per cancellare il
        decreto Urbani deve prevalere il "Si"
        (questo semplicemente rivoltando la domanda
        che ci fanno), siamo fottuti perchè
        serve il 50%...pensi che in Italia si possa
        ottenere un risultato del genere?Dubito si raggiunga il quorum (50% degli aventi diritto) , ma se così fosse, vincono alla grande i SI
        • Kremmerz scrive:
          Re: Trovato in Raulken.it
          Appunto....non sarebbe molto più semplice non comprare? Spendere tempo non a far firmare dei fogli, bensì a raggruppare quant più gente possibile nella consapevolezza di imporre un abbassamento dei prezzi con la'stensione dai consumi?
          • Anonimo scrive:
            Re: Trovato in Raulken.it
            - Scritto da: Kremmerz
            Appunto....non sarebbe molto più
            semplice non comprare? NoE' molto più semplice firmareSpendere tempo non a
            far firmare dei fogli, bensì a
            raggruppare quant più gente possibile
            nella consapevolezza di imporre un
            abbassamento dei prezzi con la'stensione dai
            consumi?Quanto tempo stimi per cominciare a vedere i primi risultati tangibili sui fatturati delle major ?Trent'anni ?Sono troppo vecchio
          • Kremmerz scrive:
            Re: Trovato in Raulken.it
            Guarda, ho fatto i conti l'altro giorno. Tra libri, cd e film ho speso 25000? in 10 anni...200? al mese. Prendiamo come data di inizio l'approvazione del decreto e consideriamo il fatto che una buona parte del mercato viene fatta da appassionati come me....basta che una piccola percentuale della popolazione, quella che conta come quantità di acquisti, smette di comprare e in 6 mesi ne vediamo delle belle. Il solo problema è farlo....se non altro, nel caso in cui non riuscisse, per avere la consapevolezza di vivere in un paese di capre schiave e ignoranti.Ad ogni modo, io firmerei e voterei al referendum, ma continerei comunque a portare avanti l'idea di una astensione di massa dei consumi: in fondo le due cose vanno bene insieme, no? Perchè andare da una parte o dall'altra, andiamo in entrambi i posti! Se avessi nozioni di programmazione creerei un sito dedicato alla cosa...anche perchè credo che nemmeno le varie associazioni dei consumatori potrebbero mai andare oltre ad uno sciopero giornaliero della spesa (anche per ovvie ragioni....si parla di cibo!), ma se lo facessero mi iscriverei domani e farei iscivere insime a me almeno altre 20-30 persone che conosco e che sono certo seguirebbero una cosa del genere.
        • Anonimo scrive:
          Re: Trovato in Raulken.it
          se tu e tutti noi ci impegniamo a far conoscere il quesito referendario e le nostre ragioni a + persaone possibili si.chiaramente occorre lavoro:cioè banchetti,dibattiti,volantinaggi ecc.ecc.se nn ne fai solo un problema di downloadare canzoni o film ,ma di libertà della rete,vedrai che il referendum avrà il quorum.ciao
          • Anonimo scrive:
            Il referendum non se po' fa
            Ragaora che la legge verra' approvata passera' ancora una-due settimane ok? Poi a Giugno ci sono le europee.Se non ricordo male per raccogliere le firme c'e' una data di partenza ed entro 3 mesi ne vanno raccolte 500.000 di firme.Ma non si puo' fare in certi periodi, sotto elezioni tipo, quindi in pratica se si parla di referendum credo tocchi comunque organizzarsi per non prima di settembre.ottobreC'e' qualcuno che puo' confermare?
  • Anonimo scrive:
    al senato andra' liscia...
    al senato andra' liscia........ ed alle europee di giugno??????pensaci un po'!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: al senato andra' liscia...
      - Scritto da: Anonimo

      al senato andra' liscia........ ed alle
      europee di giugno??????Ma sopratutto... alle POLITICHE DEL 2006 ??????Anche li andrà liscia ???
      • TPK scrive:
        Re: al senato andra' liscia...
        - Scritto da: Anonimo
        Ma sopratutto... alle POLITICHE DEL 2006
        ??????
        Anche li andrà liscia ???Se va avanti cosi' nel 2006 saremo peggio dell'Argentina... :'(
      • Anonimo scrive:
        Re: al senato andra' liscia...
        se gli diamo una solenne bastonatura elettorale,urbani e co +amichette del cuore nn ci arrivano neppure alle politiche,intendo come governo,poichè cadrebbe assai prima,potrebbero parteciparvi,ma dubito che possano vincere dopo una legislatura fatta di leggi ad personam ma anche ad familias (vedi arcus e p2p)
      • baudolino scrive:
        Re: al senato andra' liscia...
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo



        al senato andra' liscia........ ed alle

        europee di giugno??????

        Ma sopratutto... alle POLITICHE DEL 2006
        ??????
        Anche li andrà liscia ??? 2006 ... :'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(
    • Anonimo scrive:
      Re: al senato andra' liscia...
      Perchè????Pensate veramente che quand'anche cambiasse chi sta sopra , questa legge insulsa verrebbe revocata???I soldi i politici da qualche parte li devono pur prendere.Inoltre ricordiamoci che uno dei maggiori fruitori di finanziamenti del cinema e tal Nanni Moretti che, guarda caso, sta proprio dalla parte opposta dell'attuale governo.E non mi sembra dia verlo visto "girotondare" per protestare contro questo abuso attuato nei confronti della plebe per la quale di solito dice di battersi.
      • Anonimo scrive:
        Re: al senato andra' liscia...

        Pensate veramente che quand'anche cambiasse
        chi sta sopra , questa legge insulsa
        verrebbe revocata???Si.Quantomeno verrebbe cambiata, leggi sull'articolo cosa ne pensa il rappresentante dell'opposizione Fiorello Cortiana.
        Nanni Moretti che, guarda caso, sta proprio
        dalla parte opposta dell'attuale governo.
        E non mi sembra dia verlo visto
        "girotondare" per protestare contro questo
        abuso attuato nei confronti della plebe per
        la quale di solito dice di battersi.E che centra la legge sui finanziamenti al cinema con il p2p?Troll.
        • Anonimo scrive:
          Re: al senato andra' liscia...
          Perchè è la stessa legge.informati prima di scrivere cacchiate.E poi io sarei il Troll.IGNORANTE
          • Anonimo scrive:
            Re: al senato andra' liscia...
            si si si sei un trollone sinistroidesi si si, certamente
  • Anonimo scrive:
    Prendiamocela con..
    ..le persone giuste! Sono quelli che non votano contro quando è il momento di farlo! Ma che schifo.. ma chi ci rappresenta?!
    • Anonimo scrive:
      Re: Prendiamocela con..
      azz... per un attimo pensavo dicessi "prendiamocela con calma nel culo, per lenire il dolore suggerirei vasellina"
    • Anonimo scrive:
      Re: Prendiamocela con..
      - Scritto da: Anonimo
      ..le persone giuste! Sono quelli che non
      votano contro quando è il momento di
      farlo! Ma che schifo.. ma chi ci
      rappresenta?!ma che c***o dici, e come se uno ti volesse fregare e tu dai la colpa al vicino che non ti difende!!!!!io mi incazzerei di più con chi mi vuole fregare.poi vedi tu...anzi leggi questo cosa combina:http://www.societacivile.it/primopiano/articoli_pp/berlusconi/processi.html e la colpa di chi è? tua che magari lo voti o mia che non lo voto?
  • Anonimo scrive:
    Non vedrete più soldini !
    Bravi, bravi !Voglio vedere fra 3 anni a chi darete la colpa delle FLESSIONI pazzesche nell'eterogeneo mercato dell'entertainment e dell'audio-video.Allora sì che ci sarà da ridere !
    • TADsince1995 scrive:
      Re: Non vedrete più soldini !
      - Scritto da: Anonimo

      Bravi, bravi !

      Voglio vedere fra 3 anni a chi darete la
      colpa delle FLESSIONI pazzesche
      nell'eterogeneo mercato dell'entertainment e
      dell'audio-video.

      Allora sì che ci sarà da
      ridere !Sono d'accordo... Non si rendono conto che si stanno dando la zappa sui piedi. Pur ponendo l'assurda ipotesi che riescono a bloccare, o quantomeno ridimensionare il p2p, credono davvero che in un periodo come questo la gente, che spesso a malapena arriva a comprare il mangiare e pagare le bollette, spenderà soldi per compare musica e film?Personalmente non compro più un CD o un DVD da anni, al cinema ci vado raramente e solo nei cinema con lo sconto universitari (3.5 li pago per andare in un buon cinema, ma non 6.5, tredicimilalire...) ma per la maggioranza affitto DVD a 0.75 euro al nolovideo automatico.Caro Giuliano: volevo comprare l'ultimo di Alanis Morissette, cantante che mi piace e di cui ho sempre comprato i CD originali, ora mi sa che non lo farò più e i 20 euro li spenderò per uscire con gli amici!TAD
      • Anonimo scrive:
        Re: Non vedrete più soldini !

        Sono d'accordo... Non si rendono conto che
        si stanno dando la zappa sui piedi. Pur
        ponendo l'assurda ipotesi che riescono a
        bloccare, o quantomeno ridimensionare il
        p2p, credono davvero che in un periodo come
        questo la gente, che spesso a malapena
        arriva a comprare il mangiare e pagare le
        bollette, spenderà soldi per compare
        musica e film?
        Personalmente non compro più un CD o
        un DVD da anni, al cinema ci vado raramente
        e solo nei cinema con lo sconto universitari
        (3.5 li pago per andare in un buon cinema,
        ma non 6.5, tredicimilalire...) ma per la
        maggioranza affitto DVD a 0.75 euro al
        nolovideo automatico.
        mi associo..anche i sto facendo cosi, cercando di sensibilizzare anche amici e conoscenti, cosa comunque facile visti i prezzi che ci sono...è davvero l'unico modo per dare un segnale forte...
        • Anonimo scrive:
          Re: Non vedrete più soldini !
          E piantatela ! Tanto hanno vinto loro. Lo sappiamo tutti che non potrà durare molto lo sciopero degli acquisti. Prima o poi le pecore torneranno a rinfocillarsi di cd e dvd a 20-40-60 euro a botta
          • Anonimo scrive:
            Re: Non vedrete più soldini !
            io acquistavo sei o sette dvd originali al mese e a volte anche di più, ti dice nulla che negli ultimi due mesi ne ho comprati solo tre?
          • Anonimo scrive:
            Re: Non vedrete più soldini !
            - Scritto da: Anonimo
            io acquistavo sei o sette dvd originali al
            mese e a volte anche di più, ti dice
            nulla che negli ultimi due mesi ne ho
            comprati solo tre?Passato un po' di tempo (6 mesi, 1 anno...), Torneai / Torneremo ad acquistare come prima / più di primaProprio su questo contanoE' una buona tattica per far sentire realmente la nostra forza di Popolo ma ha le gambe corte e per faresi sentire bene dovrebbe durare 5 anni almeno (inverosimile, e dico purtroppo)D' altronde quanto possiamo stare senza CD / DVD, specie ultime novità ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Non vedrete più soldini !
            - Scritto da: Anonimo
            Passato un po' di tempo (6 mesi, 1 anno...),
            Torneai / Torneremo ad acquistare come prima
            / più di primaOppure tornerai/torneremo a SCARICARE come prima o più di prima....
          • Anonimo scrive:
            Re: Non vedrete più soldini !
            sei patetico, scusa
  • Anonimo scrive:
    Ironica
    "La SIAE, afferma la nota, considera dunque il testo "un primo significativo passo per rendere più efficace e moderna la tutela del lavoro degli autori e degli editori"."Modernissimo, sembra di stare al tempo dell'Inquisizione.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ironica
      Mi inquieta il "primo significativo passo"....Vuol dire che la SIAE ci obbligherà a comprare CD / DVD solo se accompagnati dai carabinieri ?
  • Anonimo scrive:
    L'omicidio colposo ..........
    ...........prima del decreto Urbani era una condotta riprovevole. Oggi potete scegliere.
  • Anonimo scrive:
    Che faccia tosta!
    Certo che ci vuole una bella faccia tosta per dire che il DL va bene così come è e al senato filerà tutto liscio!Io cmq timori non ne ho... tanto ci penserà Bruxelles a cancellare questa ennesima PORCHERIA partorita da questo Governo. Saluti.
    • Anonimo scrive:
      Re: Che faccia tosta!
      beato te che ancora nutri fiducia in questa manica di filibustieri... :(
      • Anonimo scrive:
        Re: Che faccia tosta!
        - Scritto da: Anonimo
        beato te che ancora nutri fiducia in questa
        manica di filibustieri... :(Considera che tanto stiamo facendo la fine dell'argentina, quindi, a toglierli dalle palle, se non ci pensa l'europa ci penserà la gente dopo aver preso d'assalto le caserme. A quanto pare i nostri politici non hanno studiato la storia, sopratutto quella francese e dei suoi ricconi di merda decapitati.
        • Anonimo scrive:
          Re: Che faccia tosta!
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          beato te che ancora nutri fiducia in
          questa

          manica di filibustieri... :(

          Considera che tanto stiamo facendo la fine
          dell'argentina, quindi, a toglierli dalle
          palle, se non ci pensa l'europa ci
          penserà la gente dopo aver preso
          d'assalto le caserme. A quanto pare i nostri
          politici non hanno studiato la storia,
          sopratutto quella francese e dei suoi
          ricconi di merda decapitati.Stai incitando alla rivoluzione?
          • Anonimo scrive:
            Re: Che faccia tosta!

            Stai incitando alla rivoluzione?se ci sarà partecipo in prima fila!!!!!non ne posso più di quello che succede enon mi riferisco solo al P2P...adesso ci possono anche torturare, basta che non lo facciano in maniera reiterata!!!!cioè, uno spillo sotto un'unghia magari è ammesso , e punibile se le strappi tutte!!!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Che faccia tosta!
            - Scritto da: Anonimo
            Stai incitando alla rivoluzione?E' una naturale conseguenza
      • mottavio scrive:
        Re: Che faccia tosta!
        - Scritto da: Anonimo
        beato te che ancora nutri fiducia in questa
        manica di filibustieri... :(Appunta mottavio (e dà la buonanotte):Filibustieri, pirati, bucanieri, Fratelli della Costa, Compagni della Tortuga, ....sono Termini Gloriosi da non usare a casaccio, please!Loro sono i governatori spagnoli schiavisti e parassiti,... se proprio vuoi offenderli chiamali semplicemente "quelli del mafioso ridens".
    • Anonimo scrive:
      Re: Che faccia tosta!
  • Anonimo scrive:
    Urbani
    Chi è Urbani?Un Ministro che spero presto verrà trombato come verrà trombato il suo decreto liberticida.Un poveraccio in cerca di "visibilità" ad ogni costo e che l' ha trovata cavalcando questo decreto orrendo come lo sono tutti quelli che vogliono imbavagliare Internet per meri loro vantaggi parassitari.
    • Anonimo scrive:
      Re: Urbani
      - Scritto da: Anonimo
      Chi è Urbani?
      Un Ministro che spero presto verrà
      trombato come verrà trombato il suo
      decreto liberticida.Da che mondo e mondo, gli uomini passano ma le leggi restano.Ma lo sai che da noi resistono leggi emesse sotto il Regno d'Italia ?
      • Anonimo scrive:
        Re: Urbani

        Ma lo sai che da noi resistono leggi emesse
        sotto il Regno d'Italia ?E che sono migliori di quelle attuali. ;)
  • Anonimo scrive:
    Urbani ancora non hai capito?
    Ministro mio bello, ma allora sei masochista o cosa? Ma non hai capito che stai per aprire una scatola di vermi grande quanto il Titanic? Volete salvare il cinema? Volete salvare il mercato? Bene, missione fallita.
    • Anonimo scrive:
      Re: Urbani ancora non hai capito?
      - Scritto da: Anonimo
      Ministro mio bello, ma allora sei masochista
      o cosa? Ma non hai capito che stai per
      aprire una scatola di vermi grande quanto il
      Titanic? Volete salvare il cinema? Volete
      salvare il mercato? Bene, missione fallita.E soprattutto non l'hai capito che una volta accontentate le major e la vecchia bagascia sia l'uno che l'altra ti molleranno?!?!Ma ti sei mai guardato in faccia?!?!
  • Anonimo scrive:
    La SIAE e' contenta!
    E te credo!Ha ottenuto la tassa sui masterizzatori, che si aggiunge a quella sui supporti.Ci mettono in galera se condividiamo un .mp3Ma cosa vogliono di piu'?:@
    • Anonimo scrive:
      Re: La SIAE e' contenta!
      - Scritto da: Anonimo
      E te credo!

      Ha ottenuto la tassa sui masterizzatori, che
      si aggiunge a quella sui supporti.

      Ci mettono in galera se condividiamo un .mp3

      Ma cosa vogliono di piu'?

      :@un amaro lucano :@
  • Anonimo scrive:
    Per la Redazione: Corte di Cassazione
    La precisazione sul profitto e sul lucro e' della Corte di Cassazione, non della Corte Costituzionale.Non sono un giurista, ma mi sembra sicuro
    • Anonimo scrive:
      Re: Per la Redazione: Corte di Cassazione
      sono un giurista e confermo che trattasi di Corte di Cassazione, non di Corte Costituzionale :|
  • TPK scrive:
    Quindi al senato...
    prevedo che toglieranno il bollino blu.Quando gli ISP si sono lamentati, gli hanno tolto il compito di "gendarmi".Se si lamenta la BSA, toglieranno il bollino.Se si lamentano i semplici utenti non cambiano niente. :@
  • Anonimo scrive:
    Non ho capito una cippa...
    In pratica si puo' scaricare OGGI COME OGGI, oppure no?Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Non ho capito una cippa...
      no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no no adesso hai capito...cippone ?
      • Anonimo scrive:
        Re: Non ho capito una cippa...
        dipende da cosa scarichi dipende da cosa scarichi dipende da cosa scarichi dipende da cosa scarichi dipende da cosa scarichi dipende da cosa scarichi dipende da cosa scarichi dipende da cosa scarichi dipende da cosa scarichi dipende da cosa scarichi se materiale protetto da copy allora oggi come ierino no no no no no no no no no no no no no no no no
    • Anonimo scrive:
      Re: Non ho capito una cippa...
      - Scritto da: Anonimo
      In pratica si puo' scaricare OGGI COME OGGI,
      oppure no?Scaricare si può...salvo che oggi come ieri è reato amministrativo.Attualmente è comunque ancora in vigore il decreto Urbani.
      • Anonimo scrive:
        Re: Non ho capito una cippa...
        Secondo me è tutta una fregatura. Pensateci bene: anche chi fuma cannabis commette un reato e al giorno d'oggi non mi pare sia successo più del dovuto. Le reti del p2p sono state progettate per non essere mai fermate, è assolutamente impossibile. Alla base di questo progetto si basano le cellule terroristiche. Miliardi di informazioni che viaggiano da una parte all'altra del modo, non possono certamente essere controllate e fermate con una legge, ci mancherebbe altro, sarebbe troppo bello. Io non mi preoccupo più di tanto, se poi a tutto questo aggiungiamo le protezioni che potrebbe offrirci la criptazione, le VPN e i protocolli sicuri, ma hai voglia a scambiare files, ad Urbani gli verrà un infarto quando se ne renderà conto.
    • Anonimo scrive:
      Re: Non ho capito una cippa...
      - Scritto da: Anonimo
      In pratica si puo' scaricare OGGI COME OGGI,
      oppure no?

      CiaoIN teoria non potevi scaricare oggi come ieri, in pratica nessuno ti controlla e allo stato attuale e' reato amministrativo. quindi non possono effettuare perquisizioni e intercettazioni..ergo..non hanno i mezzi per indagare
Chiudi i commenti